Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Le figlie perdute della Cina - Xinran Xue


Le figlie Perdute della Cina
(15:00)
xinran_cop.jpg

La Cina è vicina, sempre più vicina. E' un laboratorio di quello che potrà succedere nel resto del mondo per l'ambiente, la società, la politica. Da anni si sa, si scrive, che se il ventesimo secolo era stato il secolo degli Stati Uniti, quello che stiamo vivendo sarà quello della Cina. Potrebbe implodere per una crescita incontrollata che ha portato alle più grandi migrazioni di massa interne, dalle campagne alle città della Storia o diventare il nuovo Guardiano del mondo. La sovrappopolazione, un tema che presto tardi potrebbe riguardare ogni parte del pianeta, in Cina è realtà da decenni e peggiora con la diminuzione delle risorse alimentari e la siccità. Xinran Xue autrice del libro "Le figlie perdute della Cina" racconta le contraddizioni sociali di questo grande Paese attraverso gli occhi delle bambine.

Intervista a Xinran Xue, autrice e giornalista


La Cina del figlio unico (espandi | comprimi)
Il mio nome è Xinran. Prima di tutto sono una donna cinese, una figlia cinese, una madre cinese, una giornalista e scrittrice cinese. Vivo nel Regno Unito dal 1997 e lavoro come volontaria per Mothers’ Bridge of Love. Sono solita dire alle persone che nella vita di una donna ci sono tre tipi di lavoro: la carriera, l’essere moglie e l’essere madre.



La strage delle bambine (espandi | comprimi)
In Cina e in molti paesi asiatici, abbiamo una sorta di credo culturale: a causa della nostra storia, le nostre radici affondano in una cultura prettamente maschile e basata sull’agricoltura. Questo perché un ragazzo contribuisce con più forza fisica al lavoro della terra, al supporto della vita familiare e anche perché un ragazzo porta avanti l’albero genealogico e il nome della famiglia.


Le mille e una Cina (espandi | comprimi)
La Cina non è una sola. Ci sono tanti e diversi aspetti della Cina, tra i quali anche il grandissimo divario tra città e campagna. L’anno scorso, tra agosto e dicembre, sono tornata in Cina, dal nord – Harbin, Silk Road e Xian – al Sud, Guangzhou, Kaiping , attraverso dieci diverse località. Nelle città più grandi non credo sia successo niente. In oltre 400 città non è successo niente


Grillo e i 3 giorni che sconvolsero l'Italia

Grillo e i 3 giorni che sconvolsero l'Italia (3 DVD + Libro)
Una voce nel deserto del conformismo italiano.

Acquista oggi la tua copia.


lasettimanabanner.jpg

8 Lug 2011, 13:36 | Scrivi | Commenti (528) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

ti scrivo così perche non ricordo la mia password e non posso accedere, ma sento comunque l'urgenza di comunicare a te un pensiero e una domanda alla quale da tempo non riesco a rispondere:
meno di un anno fa il gasolio costava intorno all'euro oggi alla pompa costa 1 euro e 53. tenendo conto che nel nostro paese il trasporto è per la maggior parte su gomma, come è possibile che nessuna azienda di trasporti, nessuna associazione di autotrasportatori si sia espressa in merito? perchè si continua come se la cosa fosse normale? io ho una piccola azienda di trasporti, e mi domando in continuazione quanto resisteremo con le tariffe al ribasso e il gasolio venduto a peso d'oro. prova a dirmi tu cosa dire a queste 4 famiglie che girano intorno alla mia azienda perche in verità ogni mattina quando mi sveglio mi vengono meno le parole. con stima e ammiorazione un saluto grazie per l'ascolto..

riccardo creatini 13.07.11 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Invito a leggere il libro di Loretta Napoleoni, "Economia Canaglia", che chiude il cerchio tra cause e conseguenze della globalizzazione, e in cui vi è appunto un intero capitolo dedicato alla Cina, segnalo che ne trovate gratis corposi estratti di ciascun capitolo su http://giannigirotto.wordpress.com/indispensabili/libri/

Pietro Pattini Commentatore certificato 11.07.11 12:04| 
 |
Rispondi al commento

è molto importante preoccuparsi anche dei problemi di tutto il mondo e non solo dei nostri. Infondo, se facciamo bene i conti, i nostri sono problemi più che altro dal punto di vista politico, dall'incompetenza della nostra politica. Quello della Cina, è un problema sì politico, ma in ballo ci sono vite umane, moltissime vite umane. Questa giornalista, non ha parlato (chissà per quale motivo) di molte bambine che all'età di 12-13 anni in poi, vengono VENDUTE come mogli...VENDUTE, TORTURATE e anche UCCISE. Le bambine che non vengono uccise appena nate o pochi anni dopo, hanno questo destino. Pochissime sono le ragazze fortunate che restano vive e con la loro famiglia. Moltissime vengono "messe da parte", ovvero uccise o vendute come mogli. La realtà, è che noi siamo troppo impegnati a pensare ai nostri politici, per renderci conto di quello che sta accadendo in tutto il mondo. Basti pensare che la Cina continua a distruggere (non in senso di bombe e cannoni) il Tibet, che politicamente non esiste più, ora è una "regione" della Cina (più o meno) e tuttora la Cina continua a maltrattare questo ex-paese. E non se ne parla più...

Giovanni Lazzarotto Commentatore certificato 10.07.11 20:19| 
 |
Rispondi al commento

So di dire una cosa impopolare ma lasciatemala dire lo stesso. Purtroppo il pianeta è diventato troppo piccolo per circa 8 miliardi di persone. 1/3 di questi consuma risorse e materie prime in maniera insostenibile. Dobbiamo renderci conto che , a parte le vane promesse di chi ha voluto farci credere che un progresso incontrollato è possibile e che la globalizzazione sarebbe stato un vantaggio per tutti, la colpa di questo malessere planetario ce l'abbiamo più o meno tutti. Siamo colpevoli quando andiamo ad acquistare , siamo colpevoli quando votiamo male, siamo colpevoli per ogni gesto egoistico che commettiamo e che inevitabilmente sommato agli altri provoca un uragano. Dobbiamo quindi renderci conto che gli anni che vengono saranno di grande sofferenza e di scelte non troppo facili. Quello che voglio dire è che se la politica del figlio unico diventasse realtà anche in tutti i grandi paesi, sarebbe sicuramente incomprensibile per noi, ma forse uno dei pochi gesti necessari a riequilibrare il mondo. Meno umani vuol dire meno consumi, meno sprechi, meno inquinamento, più spazio per tutti. Applicare questo sistema per qualche generazione più altre varie leggi di emergenza a livello mondiale potrebbe essere un grosso aiuto alla vivibilità in questo pianeta ferito e martoriato ormai da troppo tempo.

Bruno Valenti 10.07.11 13:31| 
 |
Rispondi al commento

.....e' tutta colpa sua,se invece di pensare al BUNGABUNGA avesse pensato al " BUNGABUNGABOY " sarebbe stato meglio !!!!

bungabunga boy (bungabungaboy), milano Commentatore certificato 10.07.11 10:27| 
 |
Rispondi al commento

L'off-topic qui è la norma. Perché non organizzate un forum separato? Un posto dove tutti gli "indignados" possono sputare fiele per la loro esternazione quotidiana e dopo ripiombare nell'oblio.

Ne gioverebbero le discussioni serie e inerenti al post, ancorché quelli che eludono la politica interna non siano altro che articoletti generalisti senza nessuna pretesa.

Il pueblo non riesce a capire cose più grosse di lui. Limitati a parlare di Brunetta e Tremonti, Beppe, per favore, oppure favorisci scambi di idee di un livello leggermente più alto del solito. Grazie.

signor Vu, Modena Commentatore certificato 10.07.11 09:38| 
 |
Rispondi al commento

Scusatemi ma che centra berlusconi con questo post od altri? Quì si parla delle donnne cinesi quindi postate commenti idonei all'argomento

Rosario 09.07.11 19:27| 
 |
Rispondi al commento

Sono tutti approdati a Lampedusa i quattro barconi .

Complessivamente sono oltre mille (per l'esattezza 1041) i migranti sbarcati sull'isola, tra i quali 122 donne, molte delle quali in avanzato stato di gravidanza, e 33 bambini.

Tutti sono profughi libici.

tutti da mantenre a gratis a circa 40/45 euro al giorno per fare un casso!!

ciumbia che bei affari che facciamo.!!

ps: sempre in attesa importare tutto il parentado!!!

quello che non capisco e' perche i compagni sinistri grillini si lamentano delle nuove tasse!! mah!!

Pietrina Murrai Commentatore certificato 09.07.11 15:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un'altra marocchina mette nei guai il presidente del Consiglio. La denuncia arriva da due siti web marocchini. Lei si chiama Mouna Rajli, fa la pornostar col nome d'arte di Aurora Barzatta, e dice di essere stata violentata nel 2008

ma dove la prende tutta sta energia quel povero uomo del presidente?
puo' mandar giu' anche 100 viagra, ma se non tira.. non tira !!!

Pietrina Murrai Commentatore certificato 09.07.11 15:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Notte di sbarchi sull'isola di Lampedusa dove sono approdati, in meno di sei ore, complessivamente 1.041 profughi, tra cui oltre 120 donne e 30 bambini, distribuiti su quattro imbarcazioni.

glieli facciamo mantenere alla viviana visto che gli altri son razzisti e gnurant!!

brabri e delinquenti islamici che entrano impunemente nel nostro territorio, sapendo di trovare tutto gratis.
Barconi come cavalli di Troia che ci riempiono di clandestini che nell'ipotesi migliore vivranno a nostro carico, altimenti passeranno alla delinquenza e forse anche il terrorismo.

una domanda alla viviana e sui amici simili rivoluzionari.. cosi' acculturati e detentori della verita' assoluta : possiamo permetterci di accogliere l'africa intera?

Pietrina Murrai Commentatore certificato 09.07.11 15:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ira di Marina Berlusconi
"Un esproprio, non daremo un euro"
Toni durissimi dal presidente Fininvest nel commento alla sentenza della Corte d'Appello di Milano. "Un verdetto che sgomenta. Un'aggressione nei confronti di mio padre. Il risarcimento è addirittura il doppio della nostra partecipazione in Mondadori. Una sonfitta per la giustizia"

ancora a rompere i coglioni, vi hanno anche ridotto la pena di un 20% a momenti. Ma visto che c'è a che cazzo serve l'ordinamento italiano? La prossima volta se passando per caso mi viene voglia di una sassata non ci penso 2 volte.

Giovanni F. Commentatore certificato 09.07.11 15:29| 
 |
Rispondi al commento

Fli perde ancora pezzi:
via Urso, Ronchi e Scalia

praticamente rimarra' solo fini con il suo partito insieme ai due rivoluzionari del sud granata e bocchino

Fini non avrà bisogno nemmeno di fare il congresso perchè FLI alle prossime elzioni politiche si disintigrerà come neve al sole.

Pietrina Murrai Commentatore certificato 09.07.11 15:27| 
 |
Rispondi al commento

Leganord = Mafia allo stato puro !

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.07.11 15:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...e pensare che il nostro futuro è nelle loro mani.....
la prossima rivoluzione quella genetica sarà gestita dalla loro cinica visione della vita.

...a loro il tartufo e anoi rimarrà il riso in bianco.....

vincenzo cerquiglini 09.07.11 14:41| 
 |
Rispondi al commento

COMUNICATO 09/07/2011 – Iniziativa N°1: Diffida a falsa e ingannevole propaganda politica.

Alla luce dell’attuale situazione economica e in prospettiva dell’imminente default del sistema economico europeo

TUTTI i politici, parapolitici o portavoce di movimenti

che in rete faranno propaganda di risanamento economico contemplando l’euro e l’Europa con “concessioni” ai cittadini di pagamento di tributi e multe “in comode rate” o qualsiasi altra forma di pagamento, da oggi verranno schedati nel NOSTRO DATABASE (Pensare Liberi) con Nome, Cognome, Foto e altre informazioni utili al rintracciamento e alla reperibilità.

I titolari di tali dati verranno citati per vie legali a rispondere dei reati di: favoreggiamento del signoraggio bancario, tentata truffa ai danni dei cittadini, tentata estorsione e altri reati riconducibili ai singoli comportamenti e iniziative.

I nominativi verranno da noi pubblicati e diffusi con lo scopo di tutelare i nostri concittadini, assumendoci sin da ora tutte le responsabilità del caso.

Pertanto tutti gli interessati sono gentilmente invitati a ritirare i post e le proposte di legge di cui sopra entro e non oltre le ore 24:00, data odierna, ora locale.

Questo è quanto.
http://pensareliberi.com/2011/07/09/comunicato-09072011-%e2%80%93-iniziativa-n%c2%b01/

Gianluca C., Savona Commentatore certificato 09.07.11 14:24| 
 |
Rispondi al commento

Volevo scusarmi per l'OT urgente di oggi, ma vedo che tutti i commenti sono OT ! C'è sete di rivoluzione, non ignoriamola... non è reprimibile.

Gianluca C., Savona Commentatore certificato 09.07.11 14:21| 
 |
Rispondi al commento

Un ultimo appunto O.T. (Rivera, perdonami!).


Viviana, a proposito di coloro che, ormai più d'uno, lamentano l'invasione degli extracomunitari, la loro pressochè totale mancanza di voglia d'integrazione, l'arroganza e prepotenza verso i locali, i costi che producono a fronte di ben pochi vantaggi, fa sempre riferimento alla Gran Bretagna ed al fatto che in quel Paese ci sia grande integrazione e si possano trovare artigiani validi fra gli indù, i polacchi, ed altre etnie.

Ma fra gli inglesi no?

Immagino come gli artigiani inglesi siano soddisfatti dall'essere soppiantati da stranieri.

E lo si è visto qualche tempo fa, quando un'azienda italiana che aveva vinto in Inghilterra un appalto voleva portare i propri tecnici ITALIANI a fare i lavori.

Ve ne siete dimenticati? I lavoratori inglesi si sono ribellati contro i lavoratori italiani.

Hanno fatto un casino della madonna: perchè lavoratori italiani? Ci siamo qui noi.

E dunque di cosa parla Viviana?

In ogni Paese, i locali vogliono essere privilegiati rispetto ad altri.

E se è bene in Gran Bretagna, perchè non lo dev'essere in Italia?

M-e-g 09.07.11 14:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT


Il Milan si voleva comprare Hamsik ?

Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 09.07.11 13:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.

Gaetanaccio, er mejo fico de Testaccio Commentatore certificato 09.07.11 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Dimenticavo... (continua dal commento precedente):

8) secondo la legge cinese, il cognome della famiglia può tramandarsi anche per via materna. Il nascituro può, indifferentemente, possedere il cognome del padre, o della madre, o persino entrambi. Quindi, sostenere che le femmine siano "scartate" perché incapaci di perpetrare il cognome di famiglia è semplicemente falso;

9) la legge sul figlio unico si applica esclusivamente alle coppie di etnia Han. Tutti gli altri appartenenti a etnie diverse, ne sono sempre stati completamente esentati.

Voi del Blog di Grillo, fate leggere i miei commenti alla Signora Xinran Xue e poi, però, pubblicate anche le sue risposte, per correttezza.

Grazie.

Magnus Goodman 09.07.11 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In verità in verità vi dico:

"Molti saranno i chiamati ma pochi gli eletti".

Qui invece molti non sono stati chiamati e nemmeno sono stati eletti....ma stanno sempre in prima linea.

Che si fa per un posto al sole!

Ettore F., Arezzo Commentatore certificato 09.07.11 12:36| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Marina Berlusconi: "Esproprio e aggressione
Non daremo un euro, andremo in Cassazione"


-- E no, cara signora.
Suo padre ha corrotto un GIUDICE per rubare la Mondadori al Cir.
Adesso pagate e finitela di rompere i coglioni con la storia dell'aggressione, suo padre non è altro che un delinquente, certificato.

Carlo Carli 09.07.11 12:36| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@...AI BLOGGER... NON DIMENTICATE MAI che i nostri politici e governanti hanno un solo terribile obiettivo nella loro mente... vogliono trasformarci da cittadini sovrani e pensanti, in poveri e miserabili schiavi e sudditi, sfruttati, maltrattati, sottomessi, inermi, ubbidienti e impotenti…

IL GRILLO DEL SUD Commentatore certificato 09.07.11 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Solo un paio di chiarimenti, solo per precisare, visto che la scrittrice si è dimenticata qualche particolare:

1) il problema che il figlio maschio sia più importante della figlia femmina è un fatto culturale millenario e non affatto politico comunista. Anche in Italia, da sempre, il figlio maschio è più importante;

2) la politica del "figlio unico" non è mai stata realmente applicata, specialmente nelle campagne dove le famiglie hanno più di un figlio, da sempre;

3) non è vero che le bambine sono "scartate". Certo, esistono molti casi dove ciò è avvenuto, ma solo per grettezza mentale, non per effetto di legge: secondo la tradizione Han, infatti, i maschi devono portare la dote per sposare una ragazza. La femmina, quindi, se non nell'immediato, è una fonte di ricchezza in prospettiva;

4) la legge sul figlio unico riguada solo l'etnia Han (l'etnia cosidetta dominante). Tutti i rimamenti cinesi che appartengano ad una delle restanti 55 etnie cosiddette minoritarie, non sono mai stati tenuti ad osservare questa regola;

5) è proprio di alcuni giorni fa la modifica di legge che consente a due genitori, se figli unici, di avere più di un figlio;

6) le donne cinesi non hanno avuto bisogno della rivoluzione femminista per far valere i propri diritti. La donna, in Cina, ha sempre occupato una posizione socialie di rilievo. Anche se formalmente maschilista, di fatto la società cinese Han è schiettamente matriarcale. Le donne occupano, da sempre, posizioni di grande rilievo, sia nelle aziende, sia nella politica. Chi ha avuto a che fare con aziende cinesi sa bene che i ruoli chiave sono affidati alle donne, sempre.

7) le donne cinesi parlano poco, è vero, ma per pudore e per tradizione culturale. La politica non c'entra proprio nulla.

Le bambine cinesi, oggi, sono le bambine più felici del mondo perché hanno una prospettiva: sanno che il loro futuro non potrà che essere migliore. Magari potessimo averla noi, anche solo la metà di tale certezza.

Magnus Goodman 09.07.11 12:26| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi, il più grande imprenditore IMBROGLIONE degli ultimi 150 anni.

Non possiamo tenere al GOVERNO un IMBROGLIONE !


Carlo Carli 09.07.11 12:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PAESE ITALIA - FINE DELLE TRASMISSIONI -

Con profondo rammarico vi informo il nostro bel paese si è spento Venerdì 09.07.2011, quando i mercati azionari e i titoli sul debito hanno sancito che l'Italia è un paese fallito.
la notizia è stata accolta con grosso stupore dai cittadini e dalla informazione italiana, la quale ha dichiarato che pur essendo profondamente impegnata su importantissimi casi di cronaca "Restivo", "Perugia" ... etc etc.. potrebbe valutare l'ipotesi di dedicarci un servizio, da incastonare tra un servizio del tempo dalle spiagge e un gossip dell'estate.
Per quanti invece si chiedono cosa cambierà, la risposta è nulla, il Presidente unto dalla mano divina ha dichiarato che vuole portare a termine la legislatura e che eventuali problemi di tensione sul debito pubblico sono da imputare alla vicenda che vede il ministro delle finanze coinvolto in uno scandalo per un'appartamento ristrutturato senza fattura.
Il premier ha poi ribadito per l'ennesima volta che l'Italia uscirà dalla crisi meglio di altri paesi e che per questo motivo si sta occupando personalmente di portare in parlamento una riforma della giustizia e delle intercettazioni, in modo tale da scogliere ogni dubbio sul suo operato.
Mentre il premier teneva la conferenza, una folla di persone confluiva davanti ai palazzi di Governo lanciando monetine e uova al grido di "Silvio vattene" ma presto i telegiornali ufficiali hanno sciolto il dubbio, affermando che la frase in questione non era "Silvio Vattene" ma "SILVIO RESISTI", e come dichiarato dal portavoce del governo è stata tutta una montatura della sinistra.

Svegliati amico..!

Ginko 09.07.11 12:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non potete pensare di risolvere i vostri problemi "vicini" se non aprite gli occhi e la mente ai problemi più grandi e più lontani. La vostra qualità della vita dipende anche e soprattutto da questi. Quindi anche se dite che per come siete (siamo) messi ora ci importa solo di risolvere le nostre situazioni difficili, vi fate del male senza saperlo.

Andrea C., Milano Commentatore certificato 09.07.11 12:17| 
 |
Rispondi al commento

E lo Stato finanzia (ancora) il Vaticano

Il Vaticano sta per infilarsi nel ginepraio del San Raffaele. Pronto lo Ior con 200 milioni.

Mentre il cardinale Bertone punta in consiglio d’amministrazione sulla strana coppia di un condannato a sei mesi di carcere e di un ex presidente di Corte costituzionale.


http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/07/08/e-lo-stato-finanzia-ancora-il-vaticano/143880/


il VATICANO andrebbe CHIUSO.

ENZO D., BARI Commentatore certificato 09.07.11 12:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Voglio fare una domanda, provocatoria, ma non faziosa, nè, fine a se stessa:
Quando le province saranno abolite,
quando i privilegi dei politici saranno aboliti,
quando gli stipendi dei politici saranno dimezzati,
quando le auto blù saranno un terzo di oggi,
quando i piccoli comuni saranno accorpati,
quando i rimborsi elettorali, spariranno,
quando i giornali non saranno più finanziati,
quando infine, vi accorgerete che tutto questo non è servito a niente, e che l'italia stà esattamente come prima,
di che cosa vi lamenterete?
Vi consiglio fin d'ora di trovare un tormentone di riserva, altrimenti dovrete parlare sempre delle bambine cinesi!

l., ancona Commentatore certificato 09.07.11 12:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ ho letto il libro... è pèoca cosa rispetto alla realtà ma da l'idea delle atrocità di cui si è macchiato il regime cinese...

IL GRILLO DEL SUD 09.07.11 12:10| 
 |
Rispondi al commento

concorso in associazione mafiosa a carico del titolare delle Politiche agricole

Mafia, il gip chiede l'imputazione
coatta del ministro Romano

Non ha accolto la richiesta di archiviazione, presentata dalla procura

http://www.corriere.it/politica/11_luglio_08/mafia-romano-gip_330ab9bc-a975-11e0-b750-7ee4c4a90c33.shtml


piano piano grazie alla MAGISTRATURA ,stanno riuscendo a costruire il PARTITO degli ONESTI...

quello dell'AMORE ..a PAGAMENTO gia' lo avevano costruito..


ENZO D., BARI Commentatore certificato 09.07.11 12:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Esposto in procura:

“A Villa La Certosa
il ‘Tempio di Salomone’ e animali esotici”

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/07/08/esposto-in-procura-a-villa-la-certosa-il-tempio-di-salomone-e-animali-esotici/144089/


certo ci manchera' lo nano-duce-democristiano-mafioso-puttaniere...

caduto iddu queste soddisfazioni chi le potra' dare???..


Silvio gia' ci manchi...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 09.07.11 11:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come tutti sanno, noi esseri umani siamo biologicamente incapaci di incazzarci. Perciò, quando un gruppo di bipedi manifesta sintomi di incazzatura contro qualcosa che considera uno scempio, un'ingiustizia che si rifiuta di subire (come sta accadendo in Val Di Susa) è ovvio che non si tratti di esseri umani, bensì dei pericolosi mutanti geneticamente incazzati detti ''Blecbloc''. Costoro si annidano perlopiù ai margini della nostra civiltà, fingendosi della nostra specie, in attesa dell'occasione propizia per manifestare la loro vera natura incazzandosi. Alcuni di loro, infiltrati negli strati più interni della società, si sono mimetizzati talmente bene da aver dimenticato la loro vera identità. Quindi, per quanto sia terrificante pensarlo, ognuno di noi potrebbe inconsapevolmente essere un Blecbloc.
Carmilla è entrata in possesso di un test elaborato dal Pentagono, in collaborazione con Chi, per scoprire questi dormienti: si tratta di una serie di domande che pubblichiamo in esclusiva.
1 - Svegliati all'alba dal fetore asfissiante, vi accorgete che il vostro quartiere è stato trasformato nottetempo in una discarica, e che tutte le finestre del vostro appartamento sono state bloccate da una muraglia di rifiuti solidi, mollicci, e terra di risulta da scavo, seppellendovi vivi come gli schiavi di un faraone defunto. Come reagite?
a - Vi incazzate
b - Tornate a letto a dormire
c - Cercate tra i rifiuti qualcosa di valore
2 - Semi soffocati dai miasmi tossici, decidete di inumidire un asciugamano attraverso il quale tentare di respirare. Aprendo il rubinetto di casa vostra però, notate che da esso sgorga una sostanza in tutto simile alla diarrea. Come reagite?
a - Vi incazzate
b - La bevete
c - La imbottigliate per rivenderla come fango snellente
3 -

Kumaoni lion 09.07.11 11:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E i miei complimenti anche ad enrico vaime, per la bella prova di maschilismo becero malcelato oggi mentre parlava alla radio del caso Strauss-Kann. E' riuscito a dire che "bisogna dirlo quando i maschi si comportano male", infatti per tutto il tempo ha riferito che lui non crede alla versione dello stupro (ophelia ha riportato una spalla lussata e contusioni varie), anche se SK è uno che "è sempre lì che ci prova" (ha tentato altri stupri), lei comunque "non è delle Orsoline, fa la prostituta" (è un' ex-prostituta, e ha mentito proprio perché sapeva che i giudici avrebbero parlato come questo stronzo). Complimenti davvero.
Può anche darsi che ophelia abbia poi cercato di ricattare sk, dato che la violenza non ha prodotto per fortuna il risultato peggiore. Ma la violenza c'è stata. e così va chiamata, anche quando la vittima non è un'orsolina.
Le tattiche dei maschi per fare accettare la loro innocenza di genere: sminuire o negare l'accaduto, (e la gravità dell'accaduto), usando termini che si confanno ai normali approcci e nonalle molestie, e insultare la vittima per il mestiere che svolge. Il tutto fingendo di "accusare i maschi"...complimenti vaime, proprio non se ne esce dalla totale mancanza di dignità degli uomini anziani in itlia.

Sempre Peggio 09.07.11 11:49| 
 |
Rispondi al commento

OT

Quale altro sistema al mondo è in grado di garantire una ciotola di riso a ben 1,394 miliardi di abitanti ? Se domani mattina in Cina ci fossero le politiche a stelle e strisce verrebbero sterminati come gli indiani d'america. Certe regole cinesi, comuniste, imposte, seppur apparentemente crudeli e immorali, sono in realtà necessarie per garantirsi l'esistenza quotidiana. "In natura ci sono volatili che a causa delle condizioni climatiche sono costretti ad abbandonare il pulicino più debole per garantire la crescita di quello più forte". Certo l'essere umano dispone di un'intelligenza fine, attenta e apparentemente superiore rispetto agli altri esseri viventi ma non per questo esso non porta con sè quel naturale istinto che lo protegge dall'estinzione, chiamato, appunto, "istinto di sopravvivenza".
E' bene poi considerare e distinguere le due realtà di vita presenti nel paese asiatico: la popolazione "antica" che si sacrifica da sempre delle risorse delle proprie terre e la popolazione "moderna" che è stata schiavizzata dagli industriali di tutto il mondo.
Di certo la prima realtà ha meno rapporti con i fattori economici esterni e di conseguenza meno condizionamenti nella vita di tutti i giorni.
Considerando sempre le poche risorse naturali del territorio anche le amare differenze sul sesso presenti in Cina hanno una qualche ragione naturale: una donna è un soggetto predisposto alla procreazione e per questo diventa un pericolo costante per il sovraffollamento nel paese.
Tutti pensano che la Cina sia sempre stato un popolo chiuso in verità in diversi periodi storici è stato un paese il quale aveva, prima di tutti, ospitato importanti personaggi di altri continenti dell'epoca. Infine, dagli aspetti sofferenti della Cina popolare possiamo stirpare l'anima di luce che la mantiene in vita,mentre la più avanzata è quella dell'oscuro impero cinese assieme agli industriali di tutto il mondo, i quali dopo aver spremuto le succose arance cederanno soltanto la buccia.

Acul utopiA Commentatore certificato 09.07.11 11:47| 
 |
Rispondi al commento

questa storia degli OT deve finire...

è vero che servono per dare ORDINE,ma è anche vero che si diventa MONOTEMATICI e aggiungo NOIOSI..

per due giorni a dibattere delllo stesso argomento

le BAMBINE CINESI...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 09.07.11 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La diminuzione dei commenti è un indicatore positivo dell'andamento della rivoluzione.

Significa che la consapevolezza del regime partitocratico ha messo radici, che le chiacchiere tendono allo zero.

E' un fatto molto positivo, il libero pensiero ha fatto breccia.

Ricordo Nemo Profeta, in uno dei commenti più importanti scritti su sto blog quando affermò che "un pugno di libero pensatori non può fare un blog"

Ti sei sbagliato!

Ne basta anche uno solo!

Saluto!


Ma non ho capito, questa scrittrice, sta criticando
la legge che impone di fare un solo figlio?
La legge secondo me è giustissima, e se i cinesi non la rispettano, è per ignoranza.
L'assassinio delle bambine in cina è purtroppo una pratica secolare, il regime sarà colpevole
di altre cose, ma non di questa.
Sono d'accordo con il blogger, roberto sul fatto che la comunità cinese, è la più deleteria,
per la nostra economia, fra quante stanno in italia.

l., ancona Commentatore certificato 09.07.11 11:39| 
 |
Rispondi al commento

I migliori del blog sono emigrati altrove,Sante Marafini e Mariarosa sul blog di Di Pietro,altri,Raffaella ecc. su facebook,o(Mauro Maggiora)sono spariti proprio
I più attivi dei grillini o fanno politica pratica o sono su facebook o hanno aperto blog loro.Qui restano alcuni affezionati e il blog viene comunque pubblicato da IFQ e ha un suo valore intrinseco

viviana v

E ce ne sono moltissimi altri che sono scappati.
Basta sfogliare il blog di 2 anni fa e si vede
la differenza a quello di oggi.

Beppe non ha mai dato importanza al suo blog
e non ne sono proprio sicuro se tutti i post
quotidiani li faccia lui.

Il primo responsabile di questa "emigrazione"
è questo stupido ed alquanto inopportuno

"segnale commento inappropriato"

che ha mandato in tilt questo blog ed
imbestialire i bloggers....!

Ma ci rendiamo conto che sino a poco tempo
fa questo blog registrava 3000 4000 commenti
giornalieri?

Ma di chi è la colpa?

I bloggers che quotidianamente ponevano
commenti critici e venivano sistematicamente
censurati hanno fatto benissimo a cambiare
aria.

Sono spariti notissime firme grazie a
questo stupido sistema del voto al commento
e della segalazione del commento inappropriato.

Ed ecco il risultato!

Mak 87 ** Commentatore certificato 09.07.11 11:21| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi era quel tizio che diceva: "Andate e moltiplicatevi"
Belin....ma adesso hanno esagerato! Siamo in troppi!
Più siamo e più poveri ci sono e quindi anche più ricchi!
Bella questa vero?

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 09.07.11 11:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La maggior parte dei commenti a questo post fanno uscire la vera Italia....siamo un paese diviso in tutto, prima di tutto nella storia anche a livello regionale o quasi, ma uniti nello schifo che ci contraddistingue....
EGOISTI del cavolo che non siamo altri, anche tra chi segue questo blog credendosi "migliore"....
Mussolini era stato eletto a furor di popolo, vi ricorda nessun altro?!?!
siamo capre che hanno bisogno di un nano con presunto carisma (ma dove?!) che li comandi, 70anni fa come oggi...quello di oggi è quasi finito, ma tranquilli....
TRA UN PO' CI SCEGLIEREMO QUELLO NUOVO!!!
perchè non siamo capaci a guardare il nostro vicino di casa, figuriamoci la Cina....
capaci solo di guardare noi stessi, per quello che è l' immediato, neanche il domani....
e allora vai subito a votare quello che promette di abbassare le tasse a te e le alza a me!!!corri!!...tanto se li riprende con gli interessi da entrambi....
e tanto gli interessi se li riprenderanno anche quelli che adesso ci sembrano così lontani da poterli snobbare.....

tu che guardi alla Cina con la vista che si ferma al tuo balcone di casa, girati....

lo vedi quel bambino con gli occhi a mandorla?!
e quel bambino africano?!

SONO GIA' I TUOI NUOVI DIRIMPETTAI!!!
E SONO CERTAMENTE MIGLIORI DI TE!!!!!!!!!!!!

Roberto Q. 09.07.11 11:13| 
 |
Rispondi al commento

MARINA BERLUSCONI: “Aggressione a mio padre .Quella sul Lodo Mondadori é una sentenza che sgomenta e lascia senza parole. Rappresenta l'ennesimo scandaloso episodio di una forsennata aggressione che viene portata avanti da anni contro mio padre, con tutti i mezzi e su tutti i fronti, compreso quello imprenditoriale ed economico. Già in queste ore i nostri legali cominceranno a studiare il ricorso in Cassazione. Anche di fronte ad un quadro così paradossale e inquietante, non ci lasciamo però intimorire”.

^^^^^^^^^^^^^^
Qualis pater, talis filia.

Stessa aggressività, stessa mistificazione, stessa arroganza e stessa mancanza di rispetto delle sentenze.
La materia, insomma, è proprio la stessa. Merda allo stato puro …

Franco F. Commentatore certificato 09.07.11 11:08| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tremonti minaccia dimissioni, e l'uomo della provvidenza ricucitore è sempre gente trasparentissima come Gianni Letta. Poi che altro ci vogliamo inventare?

Giovanni F. Commentatore certificato 09.07.11 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei chiedere a Pietrina Murrai che sensazione gradevole ha sentendosi nella più nauseante finta bambagia benessere, condita da malavita, malgoverni, furti, inganni, ingiustizie, soprusi, perpetrati dai più potenti fino al più innocuo vicino di casa...

coffee c. 09.07.11 11:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi è capitato, anni fa, di dare un'occhiata ai progetti di conquista del mondo (tramite internet) , del governo cinese. Elaborati, soprattutto , dall'allora ministro della difesa Hao Chi (spero di aver scritto esattamente...)Non so, se attualmente , ci sia ancora costui, come ministro.Ma la sostanza è che , quello che stanno facendo da anni,(offensiva commerciale) fa parte di questo progetto di conquista. Una volta che lo abbiano portato a compimento (e ci stanno riuscendo benissimo) dovrebbero passare alla ''seconda fase'': quella delle loro forze armate , contro l'occidente ....Figuriamoci , allora, quanto gliene può fregare, a Hu Jin Tao, capo della Cina, delle bambine e di come vengono trattate le donne nelle campagne cinesi...!

Ireneo G., Fermo Commentatore certificato 09.07.11 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chiedo una cortesia a chi scrive comemnti lunghissimi su questo sito parlando di un non meglio identificato "Dio"..

Il problema è che io, e molti atri come me, non hanno un referente per questo termine.

Questo ci rende del tutto incomprensibili i loro comemnti e a me sinceramente dispiace che essi si impegnino a scrivere questi lunghissimi posts per nulla.

Vorrei dunque chiedere a tutti i commentatori che usano il termine "Dio", anche a nome di quelli che si trovano nella mia stessa situazione, di dare un referente a questo termine "Dio" che usano, di precisare insomma chi sia.

In modo che noi si possa capire i loro posts ed il loro impegno sia premiato.

Vi ringrazio sin da ora se vorrete farmi questa cortesia..

Giovanni Battista Pellei, Ascoli Piceno Commentatore certificato 09.07.11 10:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MARINA BERLUSCONI CON LE LEBBRA RIFATTE A CANOTTO PER FARE MEGLIO I B..........I SICE CHE E' IN ATTO UNA AGGRESSIONE A SUO PAPI............

IO TI AVITRASPORTEREI IN WAZIRISTAN E ASPETTEREI CHE I MIEI AMICI BARBUTI VENGHINO GIU' DALLE MONTAGNE E POI TI FAREBBERO LA FESTA.............CON IO CHE FILMO TUTTO.........

anticristo 09.07.11 10:44| 
 |
Rispondi al commento

FIRMA PER ABOLIRE LE PROVINCE: http://www.italiadeivalori.it/index.php?option=com_petitions&view=petition&id=244

Mario 09.07.11 10:40| 
 |
Rispondi al commento

La 7 di questa mattina
I giornalisti nel dire delle cose anzi "a non dire le cose" si è fatto sfuggire una notizia che per me ha del clamoroso:
A proposito della crisi:
Le associazioni o le società che gestiscono i soldi provenienti dal rimborso elettorale ai partiti in questo momento "a dire del giornalista della Repubblica" le associazioni più ricche d'Italia.
Credo che questa putride specie gli italiani non dovrebbero più a che fare.
Mandiamoli tutti a lavorare nelle miniere a questi predatori.
Tanto il loro compito è solo quello di rubbarci tutto.

alfonso della rocca 09.07.11 10:32| 
 |
Rispondi al commento

...i soliti igno-bili a zero pudore...
...appropriatori indebititi e INDEGNISSIMI!!!!!...

-------------------------------------------------

!!!BRAVISSIMA!!!

Gent.ma Signora Grazia Letizia siamo TUTTI CON LEI e con il GRANDE LUCIO, Suo Marito!!!........


“Quelli del PdL sfruttano Lucio Battisti”

La vedova del musicista: “Li querelo”

http://www.giornalettismo.com/archives/132910/quelli-del-pdl-sfruttano-lucio-battisti/

anib roma Commentatore certificato 09.07.11 10:32| 
 |
Rispondi al commento

ahhhhh allora si comincia a parlare delle vere priorità, m'hanno preso per il culo per anni quando parlavo di sovrappopolazione, ma non l'ho scoperta io, bastava leggere i libri giusti e... guardarsi intorno.

se vogliamo salvare il pianeta ci vuole una politica mondiale unica di drastica limitazione delle libertà (riproduttive). (democraticamente non impedisci ad una donna di seguire suo malgrado il suo istinto di generare 5-10-15 figli).
ad esempio fissare uno stop alle nascite per i prossimi 10 anni. se lo facciamo ora i metodi saranno ancora umani, se non lo facciamo gli scenari possibili a mio parere sono due:
1) l'ambiente collassa e con lui noi;
2) adozione di metodi inumani da parte di gruppi di potere (es. produzione e diffusione di virus letali)

Fabrizio Guidi Commentatore certificato 09.07.11 10:30| 
 |
Rispondi al commento

E il potere inventò il perdono e la rassegnazione, chè si sa la giustizia non è di questa Terra, poi creò la casta sacerdotale per diffonderli tra i sudditi, e tenerli buoni mentre se li incula

La vera vita non è di questa Terra...

La giustizia non è di questa Terra..

La vera vita è dopo la morte.

Dopo la morte un vecchietto con la barba bianca punirà i ricchi e i potenti ingiusti e premierà i poveri sudditi giusti.

Quindi non reagite alle ingiustizie su questa Terra, chè si sa la Terra è una valle di lacrime e c'è solo sofferenza.

State buoni.

Perdonate e rassegnatevi.

Tanto che ve frega ?

Dopo la morte avrete giustizia e vedrete i ricchi potenti ingiusti bruciare tra le fiamme, mentre godrete della beatitudine eterna.

Chi di voi non ha mai sentito queste immani cazzate predicate da ometti in tunica lunga che si autopropongono di un ipoteico Essere Superiore con cui sarebbero in contatto ?

Tanto chi controlla ?

Nessuno è tornato indietro per raccontare che sto vecchietto che puniscve e premia ce sta veramente.

Senza contare che poi, se sto vecchietto con la barba bianca ce sta veramente, cosa a dir poco improbabile, non si capisce in che modo il suo ruolo di "facitore di giustizia dopo la morte" sia in contrasto con un' eventuale proposizione della giustiza sulla Terra.

Pe dì..

Intanto gli esemplari della specie Homo Sapiens potrebbero lavorare per stabilire delle regole uguali per tutti ed imporle sulla Terra, creando una società giusta di liberi ed eguali.

Insomma..

Inrtanto facciamo giustizia qua sulla Terra, per poi averne un' altra dopo la morte.

Due è meglio di uno..

O NOOOO ??

Ma tant' è...

Sta cazzata della vera vita che non è di questa Terra, ma dopo la morte, e che pure la giustizia non è di questa Terra, ma dopo la morte, quando i poveri sudditi giusti saranno premiati ed i ricchi potenti ingiusti saranno puniti gira da secoli sulla Terra.

Giovanni Battista Pellei, Ascoli Piceno Commentatore certificato 09.07.11 10:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, io non darei spazio a queste donne pseudo-paladine dei diritti umani della domenica. Ho notato sempre di più, che chi denuncia i problemi della Cina, sono cinesi che vivono all'estero. E' vero che c'è la censura e il partito, ma se vuoi lottare per il tuo paese devi farlo DENTRO il tuo paese dove milioni di cinesi possano sentire la tua voce...Credete che i cinesi andranno su youtube e si vedranno il filmato? Ma se hanno persio Google censurato...E poi mi piacciono quando dicono "Voi occidentali avete ancora molta strada da fare per capire la Cina"... Ah, noi...dobbiamo capire...Loro vanno sempre bene. Hanno rotto i coglioni i cinesi, scusate se lo dico, ma sono la comunità meno integrata al mondo e più sfruttatrice della ricchezza e delle opportunità del paese in cui si trasferiscono. Basti guardare in Emilia i cucitori cinesi di divani che hanno messo in ginocchio decine di aziende, o delle centinaia di licenze bar acquistate con soldi in nero (a Bergamo e prov. è difficile trovare un bar che non sia di un cinese) Oppure pensate ai cinesi che si spacciano per giapponesi aprendo finti ristoranti giapponesi di sushi. Se hanno agito con una mentalità medioevale fino al 2000 arrivando ad 1,5 miliardi di persone si devono arrangiare. Noi NON possiamo continuare ad accogliere cinesi, sono TROPPI e NON portano ricchezza: non sono ricercatori, sono tutti ex-pescatori, ex-agricoltori, ex-venditori di mercato. Assumono solo altri cinesi e quindi non creano posti di lavoro. Fanno tutto in NERO e quindi si arricchiscono non pagando le tasse. Pagano e trattano gli operai in Italia come in Cina, portando al fallimento intere realtà locali del centro e del nord Italia. Quando 1 di loro muore i familiari si rivendono il passaporto e quindi non sapremo mai chi sono veramente.
No, questa notizia non deve interessarci, non possiamo adottare 500 milioni di cinesi perchè questi non volevano usare il preservativo. Chiudiamo le frontiere o tra 30 anni avranno la maggioranza

Roberto 09.07.11 09:54| 
 |
Rispondi al commento

Il Governo Berlusconi Bossi in piena crisi, Berlusconi in gravi difficoltà economiche, che farà il PD per aiutarlo come sempre?
Per ora lo salva non abolendo le Provincie.
Domani?

cesare beccaria Commentatore certificato 09.07.11 09:46| 
 |
Rispondi al commento

In tanti urlano sono morti.....sono morti.....sono morti........!!!

Saranno pure morti.....ma si sono goduti fino a 70 anni a capoccia, una vita da nababbi alle spalle degli italiani. Alcuni anche fino ad 80 ed addirittura 90 anni ( Vedi il Giulio nazionale).

Lasciano in eredità ai loro figli, nipoti e famiglie un patrimonio immenso da spendere all'estero!

Lasciano agli Italiani, uno staterello nordafricano in default, tanta miseria e sofferenza che si protrarrà probabilmente per decenni!!

Non c'è tanto da rallegrarsi del fatto che siano morti..........adesso!

Marcos Presti (mba) Commentatore certificato 09.07.11 09:44| 
 |
Rispondi al commento

Vogliamo uscire dal berlusconismo, combattendo anche quello che ha messo radici nel centrosinistra. In fondo, la contrapposizione tra società civile buona e partiti cattivi è stata la chiave che ha portato il Cavaliere al successo e che, insieme alla vulgata liberista, ha segnato l'epoca che dobbiamo superare. La nostra prospettiva è un'alleanza tra partiti e società, tra buona politica e movimenti innovativi. Così è accaduto nei momenti migliori della nostra storia. Il populismo e il leaderismo, invece, distruggono i corpi intermedi e il pluralismo sociale prima ancora che la buona politica.
Claudio Sardo
nuovo direttore de L'Unità.
Auguri

cesare beccaria Commentatore certificato 09.07.11 09:44| 
 |
Rispondi al commento

Sfida tra D'Alema e Travaglio sulla questione morale
L'ex premier scrive al «Fatto». Il giornalista: non basta. In realtà D'Alema dimostra di non essere un tangentista e noi siamo pure convinti, il suo ed il nostro problema resta che D'Alema non è da tempo un uomo di sinistra, resta quello che ha salvato Berlusconi con Bicamerale, con le leggi sulle TV, sugli aiuti insperati concessi sempre a Berlusconi in difficoltà, contro tutto ciò che si muove a sinistra che lui non diriga. Lui vorrebbe solo governare con Casini, la Chiesa, qualche ricco imprenditore e fare la bella vita da il migliore.

cesare beccaria Commentatore certificato 09.07.11 09:36| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi deve risarcire 560 milioni di euro a DeBenedetti, quindi potrebbe fallire e far piangere la sinistra del PD e Grillo, nemico personale di DeBenedetti.
Noi siamo felici comunque sia per il PD che per le cantonate di Grillo.

cesare beccaria Commentatore certificato 09.07.11 09:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ninna nanna, pija sonno
che se dormi nun vedrai
tante infamie e tanti guai
che succedono ner monno,
fra le spade e li fucili
de li popoli civili.

Ninna nanna, tu nun senti
li sospiri e li lamenti
de la gente che se scanna
per un matto che comanda,
che se scanna e che s’ammazza
a vantaggio de la razza
o a vantaggio de una fede
per un Dio che nun se vede...

...ma che serve da riparo
ar sovrano macellaro;
che quer covo d’assassini
che c’insanguina la tera
sa benone che la guera
è un gran giro de quatrini
che prepara le risorse
pe’ li ladri de le Borse.

Fa la ninna, cocco bello,
finché dura ‘sto macello,
fa la ninna, che domani
rivedremo li sovrani
che se scambiano la stima,
boni amichi come prima;
so’ cuggini, e fra parenti
nun se fanno complimenti!

Torneranno più cordiali
li rapporti personali
e, riuniti infra de loro,
senza l’ombra de un rimorso
ce faranno un ber discorso
su la pace e sur lavoro
pe’ quer popolo cojone
risparmiato dar cannone.

(Trilussa)

anib roma Commentatore certificato 09.07.11 09:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lodo Mondadori, Fininvest condannata
"Per la Cir risarcimento di 560 milioni"
La sentenza di secondo grado dei giudici della Seconda sezione civile della Corte d'Appello di Milano. E' immediatamente esecutiva.

Ora prepariamoci ad un attacco del nano e dei suoi fidi...
Sono indifferente alla condanna.. sarò felice quando lo vedrò in galera lui e i suoi amici...
che hanno e continuano a rovinare la vita degl'italiani.

franco f. Commentatore certificato 09.07.11 09:14| 
 |
Rispondi al commento

Se Berlusconi fallisce il PD si mette a piangere.

cesare beccaria Commentatore certificato 09.07.11 09:13| 
 |
Rispondi al commento

Sentenza depositata: deve pagare caro, deve pagare tutto!

Sara Taddei, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.07.11 09:10| 
 |
Rispondi al commento


OT
Per tutti i legalitari a oltranza che si irritano gramdente per tutti i fuori tema come se si pestassero loro i calli...
vorrei ricordare che c'è un tipo di sciopero che consiste nell'adempiere alla lettera tutte le normative di un lavoro
si chiama sciopero bianco
Si parla di sciopero bianco quando i lavoratori anziché astenersi dal lavoro applicano alla lettera i regolamenti, causando disagi, clamoroso fu il caso di sciopero bianco applicato dalle guardie di frontiera negli anni ottanta.
Una applicazione esagerata della normativa in un qualsiasi contesto operativo lo porta semplicemente alla paralisi
Immaginate che su questo blog si applicasse qualcosa di simile, per esempio se non esistessero OT ma ogni post rispondesse fedelmente sempre e senza eccezioni al tema del giorno..
prima di tutto il blog diventerebbe di una noia mortale
poi un numero gigantesco di argomenti resterebbe fuori, mai toccato e alla mercé delle decisioni degli operatori che stanno al vertice
infine si cadrebbe in situazioni assurde, se scoppiasse, vuoi mettere, una rivoluzione, non se ne potrebbe parlare per regola del blog che magari in quel momento sta parlando dell'ozio
Insomma una applicazione rigorosa delle norme senza OT renderebbe questo blog di una noia mortale e violerebbe anche un principio fondamentale di libertà e di democrazia, due cose che nel campo della generazione di idee e della produzione di informazione sono fondamantali
Qualcuno sa che quando si arriva a una situazione di stallo in una grande azienda, si pratica il Brain storming, la tempesta di idee per cui ognuno dice quello che gli salta in mente? è il rovesciamento assoluto del rigore normativo edè estremamente produttivo
Ma i normativi rigoristi probabilmente si sentono confortati da gabbie contenutistiche, perché senza di quelle si disperderebbero in un mondo di cui temono libertà, creatività e innovazione, doti che non posseggono e probabilmente nemmeno capiscono

viviana v., Bologna Commentatore certificato 09.07.11 09:04| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto l'articolo suggeritomi da Marco h501 di Roma e ho visto le foto. No, non siamo più uomini ma belve feroci!
Che razza di mostri siamo diventati? E ci riteniamo esseri umani?
Sarebbe questo il progresso decantato da chi detiene le chiavi del potere?
Se dovessi esprimere il mio giudizio vedendo queste cose mi augurerei l'estinzione della razza umana come fu con quella dei dinosauri. Che l'uomo fosse il peggiore animale della terra lo si era capito ma si sperava che l'intelletto, la cultura, l'evoluzione, la civiltà e la democrazia tenessero a freno gli istinti bestiali per umanizzare questa categoria e sollevare dalla terra quelle mani rimaste ancora troppo in basso. Molti ci sono riusciti, gli artisti, i poeti, gli scrittori, i pittori, ma la politica purtroppo non ha saputo evolversi e si è lasciata vendere al mercato. Il mondo è diventato un mercato dove chi vende deve costringere le masse a comperare per aumentare il loro potere, dettare ordini e prevalere. Il disegno è osceno: pochi "dei" e miliardi di servi!
I No Global erano contro questo orrore chiamato globalizzazione ma sono stati zittiti e noi, popolo scellerato, non abbiamo capito e ci siamo fatti incastrare.
E' QUESTO IL MONDO CHE VOGLIAMO? CHE STIAMO PREPARANDO PER I NOSTRI FIGLI?
E' QUESTO?
SE NON E' QUESTO CHE ABBIAMO SOGNATO, SE NON E' PER QUESTO CHE ABBIAMO STUDIATO SIAMO ANCORA IN TEMPO A RIBALTARE LE COSE MA SE NON LO FACCIAMO ADESSO, DOMANI SARA' TROPPO TARDI!


Bossi: "Senza la Lega finiremmo come Grecia".

Con la Lega,invece, finiremo prima della Grecia...

Franco F. Commentatore certificato 09.07.11 08:36| 
 |
Rispondi al commento

I migliori del blog sono emigrati altrove,Sante Marafini e Mariarosa sul blog di Di Pietro,altri,Raffaella ecc. su facebook,o(Mauro Maggiora)sono spariti proprio
I più attivi dei grillini o fanno politica pratica o sono su facebook o hanno aperto blog loro.Qui restano alcuni affezionati e il blog viene comunque pubblicato da IFQ e ha un suo valore intrinseco
Le grandi campagne sono entrate nell'opinione pubblica e fanno audience,lo abbiamo visto coi referendum.Grillo ha cambiato il pensiero italiano
Oggi occorrerebbe,io credo,una formazione maggiore e facilitata sull'economia,visto che il 99% degli italiani non riesce neanche a capire i termini economici che invece ora più che mai indicano la mannaia che sta sulle nostre teste
Quelli che per formazione ideologica dovrebbero capire di più l'economia sono marxisti e soci, visto che sull'economia Marx aveva fondata la sua lettura della storia
Ma i pochi "sinistri" residuati sul blog sono capaci solo di insultare o di fare copincolla di citazioni che nemmeno intendono e non sono mai stati in grado di diffondere,se non idee, almeno formazione economica
Pensavo di trovare i vari "saluti comunisti" e Lenin di quale e di là" sul tema "CINA" e invece spicca la loro assenza
E pensare che quando ci fu la discussione sul neoliberismo,qualcuno di loro ebbe l'ardire di indicare la Cina come la massima realizzazione compiuta del marxismo "dal momento che il suo PIL era altissimo"!? Credo che basti una tale frase per squalificarli,visto che dare una valutazione marxista a un regime basandosi sul PIl,che è il 1°parametro neoliberista,è un paradosso grottesco. Mai un no global sarebbe caduto in un errore così marchiano!Il Pil come metro di un sistema fu squalificato persino da Kennedy che ne scrisse una pagina bellissima

http://www.utopie.it/autore_della_stagione/bob_kennedy.htm

e sentirlo rivalutare da presunti comunisti dà un'idea del loro delirio
E mi aspettavo che sulla Cina si pronunciassero Invece sono morti del tutto!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 09.07.11 08:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Esposto in procura: “A Villa La Certosa
il ‘Tempio di Salomone’ e animali esotici”

Il fotoreporter Antonello Zappadu ha presentato una denuncia al tribunale di Tempio Pausania. Decine di foto, arrivate al fotografo in via anonima via mail, ci sarebbero le prove di abusi edilizi e del reato di importazione di animali esotici. Le immagini proverebbero l'esistenza di una struttura ispirata alla simbologia massonica

Uno dei celebri scatti di Antonello Zappadu a Villa La Certosa
Un esposto denuncia, corredato da decine di foto, è stato presentato questa mattina alla Procura presso il tribunale di Tempio Pausania dal fotoreporter Antonello Zappadu, accompagnato dal suo legale Angelo Merlini. Nella denuncia, suffragata da testimonianze fotografiche, vengono configurate le ipotesi di rilevanti abusi edilizi e il reato di importazione di animali esotici, probabilmente mai regolarmente denunciati. Secondo quanto affermato dall’avvocato Merlini si tratta di un corredo fotografico selezionato tra circa 700 immagini riguardanti alcuni interni di un immobile presuntamente edificato nel parco di Villa Certosa con sale di riunione, spazi di ritrovo e di relax, camere da letto, arredi, quadri, statue in bronzo, altre sequenze riguardanti il famoso tunnel sottomarino con un fondale subacqueo composto da un mosaico raffigurante il dio Nettuno.

Le foto non sono state scattate direttamente dal famoso fotografo sardo, ma ricevute in 54 spedizioni via email nel 2009 da un anonimo mittente quando Zappadu risiedeva in Colombia. Presumibilmente gli scatti daterebbero gli anni tra il 2008 ed il 2009. Da quel che è dato sapere, tra le immagini consegnate alla Procura di Tempio, sarebbero di sicura rilevanza “giuridica” quelle che riprendono il sempre ipotizzato e mai certificato “Tempio di Salomone” ed altre esterne che ritraggono la passeggiata di tre grandi testuggini esotiche su cui si richiede un accertamento in ordine alla regolare importazione in Italia.
http://www.ilfattoquotidiano

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 09.07.11 08:19| 
 |
Rispondi al commento

LASCIATE PERDERE TREMONTI
--
e' il peggio del peggio del peggio (beccato a cantare ho un sogno nel cuore bruciare il tricolore, scudo fiscale, condoni ecc.) ma e' il miglior ministro di questo governo degli orrori, l'unico in grado di tenere in ordine i conti e non perche' dotato di sani principi morali ma perche' ha una reputazione internazionale da difendere. Se va via tremonti e al suo posto di mettono un alfano qualunque (leggi un burattino nelle mani di berlusconi) e' finita per l'italia . Odiatelo ma difendetelo dal nano

giuseppe torquemada, bolzano Commentatore certificato 09.07.11 07:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il fuoco amico che brucia l’Italia
Massimo Giannini (sunto)
Un venerdì nero dei mercati italiani dopo i fatti di Tremonti,con B che vuole spingerlo alle dimissioni e un governo folle di tutti contro tutti.C’è stato un vero attacco speculativo all’Italia.Ma,in un'Europa destabilizzata dalla Grecia e impaurita dal contagio,quale altro Paese può permettersi il lusso suicida di una delegittimazione istituzionale e disgregazione politica?Il "caso Italia" non è mai apparso tanto grave.Non c'è una ragione "tecnica" che spieghi il crollo dei titoli delle banche italiane.La ragione è tutta nella fortissima instabilità politica.Con un governo che non esiste più da mesi.Un premier che attacca pubblicamente il suo ministro del Tesoro.E questi che dà pubblicamente del "cretino" a un collega.E viene accusato di abitare una casa non sua,con un affitto pagato dal suo ex braccio destro di cui una Procura chiede l'arresto immediato per corruzione.Che racconta ai magistrati di una "guerra per bande" dentro la Guardia di Finanza,una delle quali "riporta" direttamente a B.E tutto questo quando viene presentata una manovra triennale da 40 MLD, contro cui mugugnano i ministri rivali,erigono le barricate gli enti locali e si scatena la Lega
Il quadro è insostenibile.In Italia c'è un manipolo di irresponsabili che danza sotto il vulcano.E il vulcano sta già cominciando ad esplodere.Se ieri ci sono state solo "prove generali di bancarotta",è grazie a Napolitano che è stato costretto a richiamare B al senso di responsabilità e che chiede in tutte le sedi di mettere in sicurezza il bilancio dello Stato e di rispettare gli impegni sottoscritti con la Ue,e di Draghi, che resta governatore di Bankitalia fino a novembre,
Draghi, che resta governatore di Bankitalia fino a novembre, che è costretto a scendere in campo per dire che la manovra è "un passo importante per il consolidamento dei conti pubblici", e che le banche italiane sono solide e "supereranno gli stress test in sede europea"
(sotto)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 09.07.11 07:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alfano: "Candidato premier 2013 dovrà essere scelto con primarie"

candidati:
il cavaliere di arcore,
il papi papà delle papigirls,
berlusconi silvio da arcore,
sua emittenza da milano2,

ovviamente chiunque può candidarsi,
salvo approvazione dei primi quattro

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!

il Mandi Commentatore certificato 09.07.11 07:19| 
 |
Rispondi al commento

mi sono letto tutti i commenti. sembra una discarica, 10% in tema, 10% OT ma con senso, 30% OT privi di senso, 50% deliranti.

maco rivola 09.07.11 04:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT:

Un romeno di 24 e' stato ucciso dal fratello che lo ha spinto giu' dal terzo piano dell'appartamento dove abitano, nella zona nord di Torino. Il delitto e' avvenuto stamani, ma la questura del capoluogo piemontese lo ha reso noto soltanto ora. Stando alle prime informazioni, i due avrebbero litigato per ragioni legate al denaro.


Credo che bisognerebbe ripensare sulla pena di morte in casi particolari perché ora che facciamo di questo ? lo teniao in galera a spese del contribuente italiano o lo espelliamo o lo terrano in galera in romania?

una bella pistolettata in un orecchio sarebbe meglio visto che dubito fortemente che uno che uiccide il fratello per denaro possa essere paragonato ad una bestia e figuriamoci ad un uomo!

bruno bassi 09.07.11 02:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quale altro sistema al mondo è in grado di garantire una ciotola di riso a ben 1,394 miliardi di abitanti ? Se domani mattina in Cina ci fossero le politiche a stelle e strisce verrebbero sterminati come gli indiani d'america. Certe regole cinesi, comuniste, imposte, seppur apparentemente crudeli e immorali, sono in realtà necessarie per garantirsi l'esistenza quotidiana. "In natura ci sono volatili che a causa delle condizioni climatiche sono costretti ad abbandonare il pulicino più debole per garantire la crescita di quello più forte". Certo l'essere umano dispone di un'intelligenza fine, attenta e apparentemente superiore rispetto agli altri esseri viventi ma non per questo esso non porta con sè quel naturale istinto che lo protegge dall'estinzione, chiamato, appunto, "istinto di sopravvivenza".
E' bene poi considerare e distinguere le due realtà di vita presenti nel paese asiatico: la popolazione "antica" che si sacrifica da sempre delle risorse delle proprie terre e la popolazione "moderna" che è stata schiavizzata dagli industriali di tutto il mondo.
Di certo la prima realtà ha meno rapporti con i fattori economici esterni e di conseguenza meno condizionamenti nella vita di tutti i giorni.
Considerando sempre le poche risorse naturali del territorio anche le amare differenze sul sesso presenti in Cina hanno una qualche ragione naturale: una donna è un soggetto predisposto alla procreazione e per questo diventa un pericolo costante per il sovraffollamento nel paese.
Tutti pensano che la Cina sia sempre stato un popolo chiuso in verità in diversi periodi storici è stato un paese il quale aveva, prima di tutti, ospitato importanti personaggi di altri continenti dell'epoca.
Concludendo, ora i tanti aspetti negativi della Cina popolare possiamo stirpare l'anima che la mantiene in vita, invece la Cina più moderna è quella dell'impero cinese collusi con gli industriali di tutto il mondo i quali dopo aver spremuto le succose arance resteranno con soltanto la buccia.

Acul utopiA Commentatore certificato 09.07.11 02:51| 
 |
Rispondi al commento

LA DIFFERENZA TRA TREMONTI E IL “PALO” DI UNA BANDA DI RAPINATORI

Indagini sui lavori di ristrutturazione della casa nel centro di Roma che Marco Milanese, pur pagando un fitto mensile di 8500 euro, metteva a disposizione del ministro Giulio Tremonti. Quei lavori potrebbero essere stati merce di scambio per appalti: è una delle ipotesi che hanno portato a richiedere l''arresto del deputato del Pdl.
Tremonti risponde:
“Apprese oggi le notizie giudiziarie relative all’immobile” - ha detto il ministro – “già da stasera per ovvi motivi di opportunità cambierò sistemazione”.

Provate ad immaginare un “palo” di una banda di rapinatori che, all’arrivo della polizia e fermato sul luogo della rapina, risponde al magistrato: “appena saputo la notizia della avvenuta rapina, immediatamente, per ovvi motivi di opportunità, desisterò dalla la mia attività di “palo”. (e con questa dichiarazione mi sento tranquillo)

Questo è uno che dà del cretino a Brunetta, che equivale dire “gobbo” ad un gobbo.

Max Stirner

Max Stirner Commentatore certificato 09.07.11 01:09| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

SULLA NOSTRA POLIZIA
PASOLINI DICEVA CHE ANCHE I POLIZIOTTI SONO FIGLI DEL POPOLO E FORSE AVEVA ANCHE RAGIONE, MA… IGNORAVA CHI ERANO I GIANNIZZERI, O NON AVEVA COLTO IL NESSO CON I NOSTRI POLIZIOTTI “FIGLI DEL POPOLO”

Addestramento e vita dei giannizzeri
Verso il 1380 il sultano Selim I gonfiò le file dei giannizzeri ricorrendo all'istituto chiamato devşirme (dal sostantivo verbale turco "devşir" che significa "ramazzare"). Gli incaricati del sultano obbligarono, ogni 4 anni, le comunità cristiane che vivevano in ambiente rurale a cedere i loro figli più robusti tra l'età dei 6 e 9 anni per addestrarli alla vita militare come giannizzeri o a quella amministrativa di corte. Questo arruolamento forzato fu abolito solo nel 1676. Per tutta la sua durata la devşirme venne ricordata come un vero e proprio flagello per i cristiani dei Balcani. L'addestramento dei giannizzeri avveniva in un clima di rigida disciplina. I ragazzi erano sottoposti a grandi fatiche in strutture scolastiche estremamente spartane ed erano per questo chiamati acemi oglan (scolari stranieri). Obbligati a rispettare il celibato, così da non avere alcuna remora sul campo di battaglia, i giannizzeri erano forzatamente incoraggiati alla conversione all'Islam. Lo scopo di tale addestramento era la costituzione di una compagine militare professionistica obbligata alla lealtà, dietro vincolo di schiavitù; il Sultano era considerato padre de facto di ogni soldato. Veniva loro insegnato a considerare il reggimento come la propria casa e la propria famiglia.

FIGLI DI CRISTIANI ADDESTRATI ALLA GUERRA PER UCCIDERE CRISTIANI: I LORO PADRI, I LORO FRATELLI! I FIGLI DEL POPOLO CRISTIANO CHE UCCIDEVANO I CRISTIANI. GENIALE!
NOTATE QUALCHE ANALOGIA CON I POLIZIOTTI O I CARABINIERI FIGLI DEL POPOLO, RACCONTATI DA PASOLINI? PENSATECI!

CONTINUA NEI SOTTOCOMMENTI


QUESTO E' UN COMMENTO
(che potete cestinare come O.T)

----------->TOPIC

La parola inglese topic (significa discussione, argomento, oggetto, tema) è ampiamente utilizzata anche in Italia nel gergo dei frequentatori di forum e chat su Internet. Sta ad esprimere il tema principale, l'argomento o discussione, attraverso il quale si vogliono ricevere/dare, contributi attraverso messaggi di altri frequentatori del forum o del canale di chat.
(WIKI)

---------->OFF TOPIC

Spesso utilizzata è la sigla OT cioè Off Topic (in italiano Fuori Tema, per etichettare un intervento come fuori argomento. L'off-topic è solitamente considerato "sgradevole" in quanto costringe il lettore a digressioni e alla conseguente perdita del filo del discorso (in gergo tecnico: thread).

'notte al BLOG
(a quelli in tema)


Carlin, vive ancora in Cascina,e non smette mai di Ringraziar il Cielo di avergli provvisto una Badante.
Vive con una sorella non Autosufficente, celibe, ma riconosce di esser Fortunato a Viver in questa Famiglia, così atipica, ma Ricca d'Affetti.
Non beve piu' come invece un tempo, persin Curato nell'Aspetto, piu' Lucido nei Ragionamenti, quando un tempo traspariva un senso di Lontananza, distacco, persin Assenza.
Or invece, Presente, s'Interessa, Rinverdito.
Ha persin Incrementato le specie, il numero degli animali da Cortile, preso da un Rinnovato entusiasmo.
A crucciarlo, ci pensan la Faina, la Volte, persin i Corvi a Decimare le Paperine incaute, che ahiloro, si spingon troppo all'esterno.
Ecco, il suo Mondo è Concretamente cambiato, pur con piccole imperfezioni, in Meglio.

Osservo i Pipistrelli che all'Imbrunire, volteggian nel mio cortile, a volte quasi a Radermi i Capelli...
Ecco, penso (che) cio' sia un poco Rappresentativo dell'attuale momento Storico: a Gambe all'Aria nelle ore di Luce, attivi le Ore Buie...
Come non riandare alla Ricerca del Tempo Perduto?
Dove son Finite le Allegre Rondinelle , dai Deliziosi e Leggeri voli e Garriti, Festose ed Eleganti gia' nell'Abbigliare e Danzar Complici compagne, nell'Aria.
Sol qualche Goffo Rondone, dalle Ali Pesanti e la Voce Rauca, Sgraziata a Buttarsi da qualche Rocca, o Campanile: se 'l finisse a Terra, mai piu' potrebbe Librarsi...

Rido, un poco Amaro: come mi Somiglio...

enrico w., novara Commentatore certificato 08.07.11 23:52| 
 |
Rispondi al commento

Lettera aperta ad un italiano

..da italiano, prova un pomeriggio a metterti in incognita: microcamerina al petto, un cappello, un paio di occhiali per poter girare da solo tra gli autobus e le strade genovesi del centro storico e dei quartieri come sampiardarena, cornigliano, senza una meta... prova a fare davvero il cittadino qualunque e osserva i volti, sfiora i passanti, respira le sensazioni e gli umori della gente comune che vive immersa nel quotidiano e ripete come per inerzia gli stessi percorsi, le stesse faccende, le solite parole. Prova ad ascoltare il silenzio di un pulman carico come un carro di pecore o la strillante conversazione telefonica di chi non conosce le buone maniere. Prova a guardare dove guardano gli altri e dove restano incantati. Prova a catturare i disagi percependone i timori, prova a scovare le difficoltà e le mancanze laddove tutti passano e nessuno si ferma, forse ti potresti arricchire d'altro e forse ti potresti abituare e farne una propria esperienza da ripetere e mostrare ad alta Voce.

con stima
un italiano qualunuque


angyemc@email.it,caro beppe, ho visto in televisione l'intervista della scrittrice cinese.lei ala mia piena comprenzione,ma le pratiche di soppressione perpetrate dal suo popolo,nei confronti delle bambine sono orripilanti.non ci sono giustificazioni di sorta per un popolo così,BARBARO.5000 anni di storia e di civiltà,ma quale civiltà ,se penso a tutte quelle bambine bollite nell'acqua bollente.raccapricciante.

angela mc keever, roma Commentatore certificato 08.07.11 23:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in effetti le violazioni ai popoli sono tante anche se nel nostro paese veniamo soppiantati da popoli meno evoluti e disposti ad accontentarsi di poco per sopravvivere dovremmo comunque chiederci perchè accade tutto questo..la disuguaglianza ,la poverta' insomma i diritti umani non esistono per niente e non è ammesso tutto quanto...purtroppo le cose vanno sempre peggio ,la ricchezza è concetrata nelle mani di pochi potenti disposti a tutto....Molti paessi stanno insorgendo giustamente ma dovevamo aspettarcelo.Vorrei sintetizzare dicendo che leggendo le prime pagine del libro di eric hobsbawm condivido che il problema della nostra societa' è stata la legge del mercato che ha causato speculazioni e ingresso del privato dove non doveva per niente comparire!!

angela lettieri 08.07.11 23:07| 
 |
Rispondi al commento

La causa del nostro declino, affonda le Radici nella Monetizzazione del Tempo, del conseguente Avvilimento delle Peculiarita' tipicamente umane ed in massimo Grado, Femminili.
La Bellezza, come dice il Buon Ravera, la Grazia, la Poesia dell'Essere.
La nostra civilta' Contadina, permetteva tuttavia il Rispetto Religioso del Corpo della Donna.
Spesso, ancor piu' dei riti Misogini di tanta Chiesa.
Ricordo le presunte Capacita' Divinatorie, Taumaturgiche che Lor s'attribuivan; classico nelle campagne il ricorso ai "segni".
Credulita'?
Non tutta, certamente.
Io stesso ricordo il Colostro delle Puerpere, posto nell'Orecchio, a guarir le Otiti, di cui soffrivo di sovente.
L'immediata Connaturazione, la Sensibilita' ed in fondo un'Algida Empatia con la Creazione, quasi a darle una Misteriosa aria di Stregoneria, patrimonio di credenze millenarie, un poco di Ragione, in fondo, la Reclamano ed io Credo, sostengano.
Le Guaritrici, Mistiche, han lasciato un'Impronta di cui non si puo' non tenerne conto.
Così come facciam Spallucce delle Influenze Lunari, allo stesso modo dobbiam riconoscere il Mistero in Esse racchiuso.
Piu' Avanzo nella Conoscenza e piu' m'avvedo che son le Depositarie degli Eterni Archetipi.
Percio', Sintonizzandoci sulla Lor frequenza, ne Udremmo il Canto, molto piu' Simile a quello di Penelope la Notte che Amo' Ulisse, di quanto non lo fosse quel delle Sirene a porre nell'Abisso gl'Incauti.

Buonanotte a chi Veglia...

enrico w., novara Commentatore certificato 08.07.11 23:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La stessa legge sulla pianificazione familiare, infatti, proibisce l'allontanamento delle donne che partoriscono figli di sesso femminile e afferma che è illegale abbandonare le neonate. Ma la realtà è sempre più complicata e la brava sposa di campagna sa che deve generare un maschio. È convinta che ogni donna che partorisce una bambina ha un'unica strada da percorrere: «sistemarla», ovvero, sbarazzarsene.

In cina le uccidono, negli usa con 70,000 $ hai una madre surrogata.

I casi strani del mondo!.


sapete come si chiama il saltatore a ostacoli cinese?
cin ciam pai

e non mi dite che è ot

liliana g., roma Commentatore certificato 08.07.11 22:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*****
“…le nostre radici affondano in una cultura prettamente maschile e basata sull’agricoltura…”

*****

Anche le nostre radici occidentali affondano nella stessa cultura: maschilista e contadina.

Da noi le cose sono un po’ cambiate per fortuna, anche se non del tutto, non c’è parità tra i sessi, sul lavoro ad esempio è ancora una chimera.

Ed ai matrimoni si usa ancora dire: ‘auguri e figli maschi’.

Qualcosa vorrà pur dire.
silvanetta* .
*****
----------------------------------------------

Eccerto che vuol dir qualcosa:

"Chi dice donna dice danno!"


QUESTA E' PARTE INTEGRANTE DELLA MIA STORIA
(figli cinesi)


Io sono orfano. Anche mio padre era orfano. Nella mia famiglia, siamo orfani "per eredità" anche per le future generazioni. Quel poco che posso dire non è scontato è sembra frutto della mia fantasia. Il mio primo nonno paterno - primo perchè mia nonna convolò a nozze per la seconda volta - che non ho conosciuto, amava le donne...diciamo che ci sapeva fare. Venne ucciso perchè aveva osato, quello che molti non sono in grado di fare. I giornali dell'epoca riportano l'articolo - che io sono riuscito a trovare - nella biblioteca storica. Mio padre - anche lui molto bello - non si cacciava in questi problemi, anche se, qualcuno ha sempre sospettato che avesse una donna per ogni porto. Per questo dico sempre di essere figlio del mare....almeno ho la certezza di avere una madre. Il fratello di mio padre, si trasferì a Torino molto giovane. Il problema era sempre lo stesso. Bello giovane e di gentile aspetto....non sapeva resistere alle tentazioni. Lui stesso era una tentazione. Non tornò più nella sua città natia e visse la sua vita senza problemi. Le uniche cugine che ho, sono di turin.
Quello che ci tramandiamo da generazioni è il gusto del bello. Ai miei nonni non ho mai chiesto nulla, perchè la storia della mia famiglia è nota. Mia nonna - seconde nozze - sposò un mostro. Fumava un sigaro puzzolente e anche lui - a guardarlo bene - aveva l'aspetto che lasciava molto a desiderare. Questo secondo marito di mia nonna, non parlava. Quando apriva bocca sparava del fumo in aria unito a delle parole senza senso. Un vecchio rincitrullito e stronzo. Non ci andammo neanche al funerale.

Non ho mai saputo quanti figli avesse mio padre, ma so per certo che mio fratello qualche figlio in giro per il mondo che l'aspetta lo tiene.

Io potrei averne uno a La Spezia...boh!
e forse sono nonno senza saperlo.

^_^

Si vedrà.
Saluti

p.s.:
"segnalate gli o.t."


Operaio perde occhio per manganellata
assolto il poliziotto, niente risarcimento

Cinque anni fa, per sedare una rissa, intervenne con il manganello e cavò l'occhio sinistro a un operaio. In primo grado il poliziotto è stato condannato a 300 euro di multa, ma in appello è stato assolto "perchè il fatto non costituisce reato" con una sentenza che per di più azzera il risarcimento per l'operaio, che oggi al posto dell'occhio ha una protesi.

La vicenda risale alla sera del 24 luglio 2006, quando gli agenti di una volante vedono ai giardinetti di via Santa Teresa una ventina di egiziani in piena rissa, i quali protestano con il loro datore di lavoro che non li ha pagati. I poliziotti si fermano e, mentre un agente resta in macchina, il capo equipaggio interviene impugnando il manganello e colpisce un operaio, un egiziano regolare e incensurato di 26 anni, per sbaglio. "Sì l'ho colpito accidentalmente mentre era alle mie spalle. L'avevo tirato indietro per caricarlo. L'ho colpito con la punta", dice il poliziotto, che viene comunque incriminato per lesioni colpose gravissime per eccesso colposo di uso legittimo dell'arma in dotazione.

http://milano.repubblica.it/cronaca/2011/07/08/news/operaio_perde_occhio_per_manganellata_il_poliziotto_assolto_non_sar_risarcito-18862582/?ref=HREC2-8

"eccesso colposo di uso legittimo"... certo che i nostri legulei sono proprio dei geni

liliana g., roma Commentatore certificato 08.07.11 22:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma se molti di noi domani mattina andassimo a fare delle petizioni contro il signoraggio, e ciò accadesse anche negli altri stati u.e, vuoi che prima o poi non si riesca a farla finita con questi strozzini?
la privatizzazione della moneta è peggio di un cancro, chi sono i nostri creditori? prima dei bastoni nei denti a questi malati, proviamo l'ultima via possibile petizioni in più tribunali,anche extra italia, chissà che un giudice non rinsavisca!!!!

marino vignali 08.07.11 22:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT Comunque Cota ha la faccia come un cane rabbioso.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.07.11 22:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“GOODBYE, BALIE DA LATTE PER I NEONATI”

Estratto/copiato da Liberazione:

“E’ NATA LA MUCCA CHE PRODURRÀ LATTE MATERNO”

“ESPERIMENTI TRANSGENICI DI CUI NON SI’ SENTE PROPRIO LA NECESSITÀ”

E’ nata nei laboratori argentini la mucca destinata a produrre latte transgenico, “CAPACE DI SOSTITUIRE IL LATTE MATERNO”. Una scoperta, di cui sentivamo da tempo la necessità, tanto che anche i laboratori cinesi rivendicano di esserci arrivati per primi.

Il latte prodotto da queste mucche, il cui Dna contiene geni umani, è in tutto e per tutto identico al latte materno, sostengono i ricercatori, contiene quei principi attivi in grado di difendere l’organismo dei neonati e proteggerli dalle infezioni.

No, non è quello della Lola, lo produce Rosina, nata dopo anni di ricerche, e dopo centinaia di vitelli nati morti o deceduti dopo pochissimo tempo per problemi gastrointestinali.

Perché, come è noto, per ogni esperimento “riuscito” si devono mettere in conto decine e decine di prove e fallimenti.

Del resto questo accade per tutti i tentativi portati avanti dai laboratori di biotecnologie: animali trasformati per produrre organi da trapianto, sangue umano, valvole cardiache, enzimi o medicinali.

Del resto i vantaggi per l’umanità sono evidenti. Intanto, appena venuto al mondo, il pargolo potrà già diventare un consumatore senza dover aspettare fino a un anno di vita per le prime pappine acquistate in farmacia.

Almeno il ciclo “nasci, consuma e muori” potrà dirsi completo. Poi le mamme non dovranno più perdere tempo per allattare al seno che, per giunta, lo sanno tutti, si sciupa e poi bisogna fare un intervento estetico.

Attendiamo con ansia la produzione diretta di caffè-latte; in fondo immaginiamo basti inserire nel corredo genetico delle mucche qualche frammento di Dna della pianta di caffè, poi magari con piccoli frammenti di Dna di fragola si potrebbe ottenere, direttamente dalle mammelle, il frappé. Forse però sarà necessario tenere la mucca in frigo, chissà!

Paolo R. Commentatore certificato 08.07.11 22:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A ME LA CINA NON PIACE... C'E' TROPPO CINISMO..

aniello r., milano Commentatore certificato 08.07.11 22:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'azienda che licenzia solo le donne
ora fa retromarcia: al via le trattative
La MaVIb di Inzago, in provincia di Milano, aveva preso la decisione di salvaguardare
gli uomini perché "le madri possono stare in casa a curare i figli". Soddisfatta la Fiom


L'azienda si impegna a non avviare alcuna procedura di mobilità e a settembre verrà attivato un tavolo in provincia per valutare gli strumenti da utilizzare per affrontare l'eventuale calo delle commesse, compreso il contratto di solidarietà. Questa in estrema sintesi è quanto emerso dall'incontro convocato dall'unità di crisi della Provincia di Milano per discutere della vicenda della Ma-Vib di Inzago, azienda salita agli onori delle cronache perché aveva manifestato l'intenzione di licenziare solo le sue operaie conservando il posto dei loro colleghi maschi.

http://milano.repubblica.it/cronaca/2011/07/08/news/l_azienda_che_licenzia_solo_le_donne_ora_fa_retromarcia_al_via_le_trattative-18867183/?ref=HREC1-12


e poi ci facciamo venire i complessi di superiorità sulla cina retrograda...

liliana g., roma Commentatore certificato 08.07.11 22:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

Duecento milioni in più per il 2011 a disposizione del ministero dell’istruzione per gli istituti privati: lo scrive Libero.
Non c’era un euro, e le critiche di Avvenire fioccavano. E così, alla vigilia dell’incontro con gli uomini dello Ior Giulio Tremonti ha pensato bene di tirare fuori il suo coniglio dal cilindro.

SOLDI ALLE PRIVATE – Come scrive Franco Bechis su Libero, il ministro dell’Economia ha trovato quei duecento milioni per il 2011 che reclamavano a gran voce le scuole cattoliche: il pressing si era fatto potente, con gli strali dell’Avvenire da una parte e i 150 parlamentari cattolici che avevano chiesto al ministro un passo avanti.
........E allora Tremonti si è arreso: ecco i 200 milioni che servono da stanziare per le scuole cattoliche, il problema è risolto. Probabilmente, con futuro scorno degli altri ministri che non hanno avuto la fortuna di avere un’azione di lobbying così forte come quella della Chiesa.

http://www.giornalettismo.com/archives/93071/scuole-cattoliche-tremonti-trova/

Estrellita *. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.07.11 22:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ennesima uscita di Angelino Al-nano, ennesima leccata di culo a Berlusconi.

MA LO VOGLIAMO PRENDERE A SECCHIATE DI PISCIO, A QUESTO IGNOBILE LECCACULO.


Che schifo, che senza vergogna !

Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 08.07.11 21:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON SOLO IN CINA
non si rispettano i bambini.
Basti pensare ai bambini soldato del Ruwanda
ai bambini vittime delle bombe "intelligenti"
ai milioni di bambini vittime della pedofilia
o delle violenze in famiglia.
Anche la nostra è una società allucinante
dove non c'è spazio per i deboli, per gli anziani,
dove si corre, si corre, verso dove non si sa.....
O meglio, si sa. Perchè tanto il traguardo è sempre lo stesso per tutti.
Solo che dovremmo ricordarcene
più spesso!!!
**************************************
Vedi, la gente snella, bianca, socialmente privilegiata,
tende a tracciare un cerchio.
All'interno ci mette le persone normali,
quelle rimaste fuori devono essere
picchiate,distrutte, aggiustate,
prima di poter andare in mezzo alle altre.
Se non si aggiustano bisogna isolarle in qualche recinto,
o peggio... Compatirle.

(Dr. House)

Estrellita *. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.07.11 21:54| 
 |
Rispondi al commento

01/07/2011

I due volti di Wen Jiabao e del Partito comunista cinese
di Nirmala Carvalho

Un quotidiano pubblica documenti riservati dei massimi organi politici cinesi.

Ne emerge un potere che, in politica estera, diffonde un’immagine di pacifico sviluppo e di libertà.

Ma in realtà vuole stroncare ogni critica e voce libera e incarcerare chi “disturba” tramite internet.

Aumentare la censura, mettere subito in carcere chi diffonde notizie indesiderate per il governo, controllare tutti in modo capillare sin da ragazzi e denunciare chi anche soltanto si lamenta.

Il quotidiano danese Information ha riportato stralci che dice tratti da documenti ufficiali del Comitato centrale del Partito comunista cinese, dell’Ufficio centrale di propaganda e della leadership del Pcc di Pechino.

Ne emerge un Pcc che pensa solo a stroncare ogni opposizione, ben lontano dall’immagine di pacato affronto delle questioni che il premier Wen Jiabao in questi giorni ha ostentato nella visita in Europa.

I documenti riservati, emanati tra gennaio e marzo, indicano come il Pcc, per mantenere saldo il suo potere, ha aumentato il controllo censorio e lo sforzo per influenzare l’opinione internazionale riguardo alla Cina.

La finalità è mantenere il monopolio dell’informazione e impedire alla popolazione di diffondere “notizie sensibili”.

Per questo occorre migliorare “i metodi di monitoraggio” delle notizie e identificarne subito “i diffusori illegali”.

Per questi fini è ammessa anche la violenza: è indicato ai governi provinciali e all’esercito di “stroncare “qualsiasi critica contro il Pcc e i suoi leader, come pure la promozione di sistemi politici diversi e della libertà di stampa”.


Continua
http://www.asianews.it/notizie-it/I-due-volti-di-Wen-Jiabao-e-del-Partito-comunista-cinese-21992.html


silvanetta* . Commentatore certificato 08.07.11 21:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

UN PAESE AL COLLASSO

E' il nostro dove si tolgono gli insegnanti
di sostegno agli studenti disabili
per finanziare le scuole private gestite
dai preti e dalle suore.
Dove gli unici insegnanti che hanno il posto
di ruolo garantito sono quelli di religione
nominati dai vescovi.
In uno Stato che dovrebbe essere laico
IO con le mie tasse devo pagare gli insegnanti
di religione mentre tolgono le borse di studio
agli studenti meritevoli.
In questo Stato al collasso gli asini figli
dei ricchi si diplomano al CEPU con promozione
garantita al 100% a botte di migliaia di euro
e saranno la futura classe dirigente di domani!!!
In questo Stato al collasso IO con le mie tasse
pago la scorta e i vergognosi privilegi di tutti questi schifosi parassiti
che per sfruttarci meglio continuano a blaterare
che "la vita media si è allungata" per farci
lavorare fino alla morte, perchè in realtà sperano
che muoriamo prima di arrivare alla pensione.
In questo Stato al collasso le attività commerciali aprono e chiudono
nel giro di pochi mesi con i gestori
sommersi dai debiti
e perseguitati dai banditi delle banche.
Un paese al collasso dove chi fa la spesa non si serve più del carrello
ma prende al volo due o tre cose cercando di spendere meno possibile.
Finchè non capiremo che non si deve manifestare per categorie
ma TUTTI INSIEME, bloccando in contemporanea tutti i servizi
continueranno a trattarci come limoni da spremere,
come stupidi polli d'allevamento.

Estrellita *. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.07.11 21:48| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL SAGGIO DICE:
SIEDITI SULLA RIVA DEL FIUME
E ASPETTA IL PASSAGGIO DEL CADAVERE DEL NEMICO.
NOI NON SIAMO NEMICI
NOI GRAZIE AI NOSTRI POLITICANTI CI STIAMO SOLO ESTINGUENDO
PAGHIAMO LE TASSE
PAGHIAMO L'INPS
PAGHIAMO LE RETTE DELL'ASILO
PAGHIAMO E BASTA
NON FACCIAMO FIGLI PER PAURA DI NON GARANTIRE LORO UN FUTURO
NOI NON SIAMO NEMICI
MA QUALCUNO SALUTERA' DALLA RIVA DEL PO, IL PASSAGGIO DELL'ULTIMO ITALIANO

antonio f. Commentatore certificato 08.07.11 21:27| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è storia, GLI ITALIANI SONO DEI POVERI PROVINCIALI...
E la disattenzione sulle tematiche internazionali su questo blog, lo conferma.
Ma tranquilli italioti, anche il resto del mondo si sta dimenticando di noi.

Damiano B. Commentatore certificato 08.07.11 21:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Genova levante:
oggi ho attraversato a piedi e con il mezzo pubblico metà genova, approssimatamente lungo la mia vista avrò incrociato 1500 volti tra questi circa 500 erano italiani, 700 sudamericani, 500 africani, 300 cinesi.
...perchè li conto? Si inizio a contarli, è più forte di me....
...noto anche la loro poca stima e socializzazione che hanno nei nostri confronti, la loro mancanza di civiltà e di buone maniere, la loro prepotenza, l'aggressività, la pochezza della maggiorparte della maggiorparte degli emigrati....
...qui si sono addattati bene ma nel loro vicolo, nel loro piazzale, nel loro gruppo, nei loro interessi..
sudamericani che spendono nei minimarket sudamericani
cinesi che mangiano nei ristoranti cinesi
africani che affittano case in gruppo
..poi spaccio di droga, prostituzione, contrafazione, vendita abusiva, furti..tutte facce di altri popoli..
e come Genova sono certo che il problema è riscontrabile anche in altre città...
.e i numeri degli stranieri nel paese non credo siano affidabili..
.per me tutto questo è l'antitalia che qualcuno vuole in silenzio.
.questa non si può chiamare integrazione ma sostituzione di un popolo più evoluto più ostico più consapevole da un altro popolo più controllabile più ignorante più "schiavizzabile".
C'è qualcuno che se ne può occupare?
Vogliamo affrontare con coraggio e onestà questo delicato e pericolo problema?
Io non sono razzista ma paradossalmente dai loro sguardi sento razzismo verso di me, molti di loro in certi luoghi sono minacciosi, presuntuosi o esaltati.
per questi motivi e altri non credo nello spostamento di popoli:
quando molti europei si spostarono nelle americhe aveva spazi liberi e risorse immense ma avevano sterminato le popolazioni native, 10milioni di morti. Ora invece i popoli poveri appartenenti a tre continenti vengono in europa dove non hanno ne spazi a sufficenza e nemmeno risorse. la soluzione è arrestare l'ospitalità e aiutarli a casa loro solo quando sarà possibile..


C'è poco da dire, e un mal costume del tipico italiano, fregarsene degli altri, vedi come esempio la centrale nucleare del Japone, che non hanno mosso un dito, L'italia del bunga bunga, come per i minatori cinesi, tanto basta che stia bene io e che compri il carbone per poco, e via così, ecc ecc

Roberto s 08.07.11 21:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MAGGIOR POTERE D'ACQUISTO PER
NOI POVERI CITTADINI E'LA PAROLA D'ORDINE
PER FAR MUOVERE L'ECONOMIA
MA NON NE HO SENTITO PARLARE

TREMORTI DIRTI SEI UN COGLIONE MI SORGE SPONTANEO
ANZI CREDO SIA UN MIO DIRITTO

antonio f. Commentatore certificato 08.07.11 21:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RAGAZZI A LEGGERVI QUI SOPRA DOPO UN PO SI INIZIA PURE A STANCARSI. MA INVECE DI VENIRE A SCRIVERE E FARE I POETI SUL BLOG, CHE MI SEMBRA FATE A GARA A CHI SCRIVE I POEMI PIU BELLI PER FARSI VOTARE, PERCHè NON SI PRENDE UNA DECISIONE? GARIBALDI, SEDUTO A MOZIA, UN'ISOLETTA DI MARSALA DISSE: ROMA O MORTE. PENSATE VOI, UN'UOMO CENT'ANNI E PASSA ANNI FA AVEVA PIU PALLE DI VOI. CHE VI POSSONO FARE? UCCIDERVI? NO. AL MASSIMO VI POSSONO ETICHETTARE BRIGATISTI, MA CON L'ARIA CHE TIRA AL GOVERNO NON PENSO CHE CI SIA UN GIUDICE IN GRADO DI CONDANNARCI. ALLORA, I CAPI CRICCA DI QUESTO BLOG, ORGANIZZASSERO UNA RIVOLTA SERIA, ANZICHE ROMPERE I COGLIONI DALLA MATTINA ALLA SERA E ANDIAMO A PRENDERE A BASTONATE STI CANCEROGENI CHE STANNO A ROMA. TUTTI, INDISCRIMINATAMENTE. PDL PD UNIONE DEI CARCERATI. RESPONSABILI DELLA SICUREZZA DEL MIO CAZZO, TERZO POLO, QUARTA GAMBA, TUTTI A BASTONATE. AVETE SENTITO MILANESE CHE PAGAVA L'AFFITTO DI 8500 EURO AL MESE A TREMONTI? VOI LO PAGHERESTE UN AFFITTO COSI PER IL VOSTRO CAPOUFFICIO? COL CAZZO. SE PURE GUADAGNA 16000 EURO AL MESE, PENSATE SIA TANTO STUPIDO DA SPENDERNE PIU DELLA META PER PAGARE L'AFFITTO A TREMORTI? I 20MILA EURO SONO LE BRICIOLE CHE GLI DA LO STATO PIU POI HANNO I SOLDONI VERI E PROPRIO. E NOI QUI A FARE A GARA A CHI SCRIVE MEGLIO LE POESIE. CAZZONI CHE NON SIAMO ALTRO, FACCIAMO COME LA TUNISIA, L'EGITTO, LA LIBIA, TANTO NOI NON SIAMO MEGLIO DI LORO A DEMOCRAZIA, FACCIAMO UNA RIVOLUZIONE. LE CARCERI SONO PIENE, NON POSSONO ARRESTARCI A TUTTI. DOVE CI METTONO? SE POI IN GALERA CE PURE MILANESE, E LE CARCERI SONO PIENE, CHI CI PAGHERA A NOI L'AFFITTO PER AVERE GLI ARRESTI DOMICILIARI? COGLIONI CHE NON SIETE E NON SIAMO ALTRI, CHI DI VOI A CASA NON HA UNA SPRANGA UN BASTONE UN MANICO DI SCOPA PRONTO A SPACCARCI LA TESTA A QUALCUNO? TUTTI L'ABBIAMO. ALLORA CHE ASPETTIAMO? ABBIAMO 1000 DEPUTATI DA SCOTENNARE COME TACCHINI. SE NN VOLETE FARE TUTTO CIò AUGURATEVI CHE APPENA SI RIUNISCONO INSIEME CI SIA FUKUSHIMA 2 A ROMA.GRAZIE

salvino mazara del vallo 08.07.11 21:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione


La sobrietà dei politici cinesi dovrebbe essere di monito alla nostra classe politica, corrotta di protagonismo e avidità.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.07.11 21:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

a chi si sorprende delle reazioni di certi ideologizzati comunico che non c'è peggiore NAZISTA di chi è stato plagiato dall'ideologia comunisotide.

campi di concentramento = gulag

campi di sterminio = siberia

...

Con l'avvento del partito unico è finita la rivoluzione ed è iniziato un nuovo REGIME FATTO DA OLIGARCHI... ("morto un re ne hanno fatto un altro").

Questa gente non è contro la destra è per la loro idea di destra.

Nel loro tifo sconsiderato non c'è altro che l'idea di AFFERMARE SE STESSI IMPENDO LA PROPRIA DOTTRINA AGLI ALTRI.

E' altra via distruttrice propria dell'EGOISMO.

LA PIANIFICAZIONE DELLE NASCITE è L'OMICIDIO LEGALIZZATO DI ESSERI INNOCENTI ED INDIFESI CHE QUALCHE SEDICENTE TEORICO GIUSTIFICHERà SENTENZIANDO CHE VI SONO ESSERI UMANI NON PROPRIAMENTE ESSERI UMANI PERCHè CONSIDERABILI INFERIORI...

Non vi meravigliate dunque... perchè come ebbe a dire mao tze tung: GLI ESTREMI(SMI) SI TANGONO. Ergo conducono alle stesse conseguenze.

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 08.07.11 21:10| 
 |
Rispondi al commento

Problemi intestinali dei grillini di Bolzano durante il pic-nic in Val Susa.
Nonostante l'acquisto di cibi biologici l'olio lo hanno portato i loro amici di Casa Pound...

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 08.07.11 21:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Parte malissimo la prevendita del concerto di Sting in piazza della Loggia a Brescia.
Uno dei biglietti prenotati è a nome di Delfo Zorzi...

Hasta iperscellerati...

maurizio spina Commentatore certificato 08.07.11 20:58| 
 |
Rispondi al commento

Geniale trovata di Angiolino Alfano per lanciare definitivamente il partito degli onesti.

Ieri al consiglio dei ministri ha proposto di eliminare totalmente il codice penale...

Hasta scelleratissimi...

maurizio spina Commentatore certificato 08.07.11 20:55| 
 |
Rispondi al commento

07/07/2011

Pechino arresta e l’Occidente (complice) dorme

di Wei Jingsheng

La “liberazione” di Ai Weiwei è uno specchietto per le allodole occidentali.

La verità è che la repressione in Cina continua e, anzi, peggiora.

Complici le grandi multinazionali, che per il denaro hanno svenduto i diritti umani della popolazione cinese e i loro stessi valori.
La denuncia del grande dissidente cinese.

Poco tempo fa, ancora una volta, la questione dei diritti umani in Cina è divenuta bollente sul piano internazionale.

Questo interesse si spiega con il recente aumento delle violazioni nel campo dei diritti fondamentali ad opera del regime comunista cinese.

Una delle cose più importanti, in particolare, è stata la detenzione illegale di Ai Weiwei, che la comunità internazionale non ha potuto accettare in alcun modo.

Ancora una volta il mondo dei media (e quello dell’arte) si è indignato con Pechino e questa reazione ha influenzato l’intero pubblico mondiale.

Che si è arrabbiato per la situazione dei diritti umani in Cina.

Questa ondata di indignazione ha costretto anche la popolazione a comprendere che il regime autoritario dei comunisti cinese non permetterà mai che, allo sviluppo economico, possa seguire un progresso di tipo politico.

Al contrario: con il tempo e la ricchezza, il Partito comunista cinese diventerà sempre più arrogante, reazionario e soprattutto sempre più disumano.


Continua
http://www.asianews.it/notizie-it/Pechino-arresta-e-l%E2%80%99Occidente-%28complice%29-dorme-22042.html

silvanetta* . Commentatore certificato 08.07.11 20:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BALLANDO CON GLI AVVOCATI -

MILLY CARLUCCI NUN CE VO' STA E FA CAUSA A MEDIASET PER “BAILA!”, IL PROGRAMMA CLONE DI “BALLANDO CON LE STELLE” -

ANCHE LA RAI SI SAREBBE DECISA A TUTELARE IL FORMAT -....


Maria Volpe per il "Corriere della Sera"

http://www.dagospia.com/rubrica-2/media_e_tv/articolo-27561.htm


ecco i problemi degli ITAGLIANI,cosa ci sara' in TV in inverno...


a proposito di RAI, ho visto che la LEI e GARIMBERTI sono dotati di AUDI A8 con autista e uscere scodinzolante che corre ad aprire la porta dell'auto...

troppo sforzo per le loro manine...


la RAI è un'altro POZZO SENZA FONDO...

contratti da MILIONI di euro all'anno

VESPA...
SGARBI...
FERRARA...
FAZIO...
CARLUCCI...
VENTURA..

viaggiano TUTTI con contratti da otre 1 MILIONE all'anno...

e lo STATO ripiana i DEBITIT

ENZO D., BARI Commentatore certificato 08.07.11 20:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SILLOGISMO SOCRATICO.

Alfano dice che Berlusconi è perseguitato dalla Giustizia.
Alfano è il ministro della Giustizia.
Alfano è il persecutore di Berlusconi...

Uè strunzzz...

Damiano B. Commentatore certificato 08.07.11 20:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il crollo dell’economia della Cina

Pechino (AsiaNews/Agenzie) – Inflazione a giugno oltre il 6%; gravi perdite in borsa per le grandi banche cinesi, dopo che il 5 luglio l’agenzia Moody’s ha espresso il timore che siano piene di crediti non recuperabili: crolla lo sviluppo cinese fondato sulla centralità dello Stato e sulla crescita infinita.

Esperti avvertono che, per evitare un’iperinflazione non controllabile, occorre ridurre il peso dei governi e delle grandi aziende statali e ridare centralità ai diritti economici dei cittadini.

Analisti ritengono che la crisi dell’economia cinese è ormai irreversibile: ha sviluppato industrie e infrastrutture, ma senza preoccuparsi di garantire a 1,3 miliardi di persone sanità, sicurezza sociale, pensione.

Pechino ha fondato tutto sul mito di una crescita infinita, trainata dalle crescenti esportazioni e dalla produzione con manodopera a basso prezzo.

Quando l’esportazione ha rallentato per la crisi finanziaria mondiale del 2009, il governo ha stimolato l’economia con finanziamenti per 586 miliardi di dollari: i finanziamenti sono stati erogati tramite le banche e i loro prestiti sono aumentati nel 2009 di 1.400 miliardi di dollari rispetto al 2006, l’aumento del denaro circolante è stato stimato del 29%.

Ma questa massa di denaro (che ha avuto inevitabili ricadute inflattive) è stata solo in parte diretta a fini produttivi, mentre grandi fondi sono stati invece utilizzati per pure speculazioni (come l’acquisto di titoli azionari o di immobili).

Lo sviluppo cinese è avvenuto a carico della popolazione e per arricchire i leader politici locali.

Secondo uno studio di Gary Shilling, esperto economico e presidente dell’azienda di analisi e previsioni economiche e finanziarie A. Gary Shilling & Co., nel 2009 i 110 milioni di cinesi più abbienti erano l’8% della popolazione attiva (circa 700 milioni di persone), ma possedevano il 35% della ricchezza.

silvanetta* . Commentatore certificato 08.07.11 20:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Loro ci sommergono di prodotti taroccati e tossici...stanno massacrando la nostra economia.
Ci propinano porcherie che per giunta mandano in coma irreversibile le nostre sane imprese artigiane .

Le attività dei nostri bravi finanzieri sono eccellenti ma le schifezze che ci mandano sono di quantità tale che sfuggono spesso ai controlli.

Tanto severi sulla libertà di pensiero ma ....distratti verso le LORO aziende che esportano VELENI (giocattoli , occhiali ,vastiario ,pellame ed il cazzo che li frega...tutto tossico )

questi personaggi dal pisello da prima comunione (come quello dei leghisti per indenderci) hanno percepito la nostra stupida esterofilia retta dall'apparente risparmio noncuranti dei danni fisici ed economici che ciò comporta.

Voi che non avete il pisello da prima comunione, voi che amate i prodotti sani e certificati, voi che non volete farvi prendere per il culo , voi che ci TENETE ALLA SALUTE :

COMPRATE ITALIANO !!!!

MANGIATE ITALIANO !!!!

Cian bel kul ( pippo g. ) 08.07.11 20:34| 
 |
Rispondi al commento

Mezzaroma sotto processo per bancarotta -

C'è anche il nome del fresco sposo di mara Carfagna, tra le 17 persone sotto processo con l'accusa di bancarotta fraudolenta, per il crac della Bravaitalia spa, dichiarata fallita nel giugno del 2002 -

Tra gli imputati, oltre a Mezzaroma, figurano gli imprenditori Emiliano Cerasi e Attilio Navarra, Corrado Pesci (figlio dell'attrice Virna Lisi), Umberto Belliazzi (già dirigente Fiat negli anni Novanta)...

Il Tempo.it


http://www.dagospia.com/rubrica-4/business
/articolo-27547.htm

è posibile un NOSTRO MINISTRO della REPUBBLICA delle BANANE si accompagni con gente del genere???..

solo Made in Italy...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 08.07.11 20:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che donna STRAORDINARIA! Ma quanti anni di televisione devo guardare,per sentire parole come queste.

ROBY ROCK Commentatore certificato 08.07.11 20:24| 
 |
Rispondi al commento

La cina è un paese sull'orlo della distruzione
e vi spiego anche i motivi.Dal punto di vista sociale la situazione è assolutamente grave sopprimono i bambini dal secondo figlio in poi, esistono i laogai campi di lavoro forzati veri e propri, lavorano 16 ore al giorno per salari da fame, sono costrettia vivee in fabbrica per lavorare anche la notte come succede a prato, chiunque si oppone al regime e gli unici che lo fanno sono la chiesa cattolica e viene ucciso un sacerdote a settimana, dal punto di cista economica ancora peggio hanno una crescita elevatissima, ma in comprenso inflazione altissima e continuano a stampare moneta sul mercato che tra meno di 10 anni...

l'unica soluzione e ripeto l'unica soluzione è l'embargo ! finche non avranno diritti e finche non ci sara la concorrenza vera e propria tocca imporre l'embargo !

MARCO h 501, ROMA Commentatore certificato 08.07.11 20:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' la prima volta da quando frequento il blog che i commenti non vengono votati, è surreale. Forse l'argomento è troppo lontano dalla nostra cultura, per cui non abbiamo nulla di dire, o perché siamo troppo presi dai nostri problemi per occuparci di quello degli altri? Non so, purtroppo anch'io mi sento stordita. Chiedo scusa a Grillo.


Stanno crollando le banche in italia...nessuno dice niente...cazzo ched informazione!!!!!!

Camillo B. Commentatore certificato 08.07.11 20:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro On Di Pietro
Gli Italiano nè hanno piene le scatole di Voi ( un pò meno di tè).....
Fate qualcosa di ecclatante..tanto lo sappiamo benissimo che stiamo naufragando ma, lo vorremmo fare con onore e non presi per il culo da Voi Onorevoili!!!

Camillo B. Commentatore certificato 08.07.11 20:03| 
 |
Rispondi al commento

PDL PD ....partiti assolutamente da non votare!
PDL PD ....partiti assolutamente da non votare!
PDL PD ....partiti assolutamente da non votare!
PDL PD ....partiti assolutamente da non votare!
PDL PD ....partiti assolutamente da non votare!
PDL PD ....partiti assolutamente da non votare!
Ci hanno stressdato per 20 anni...bastaaaaaaaaa!!

Camillo B. Commentatore certificato 08.07.11 19:59| 
 |
Rispondi al commento

Cina:

Sono violati i diritti umani
Sono violati i diritti dei bambini
Sono violati i diritti delle donne
Sono violati i diritti degli animali
Sono violati i diritti dell'ambiente

ma una bomba no è?

LETIZIA P., PISA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.07.11 19:58| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Scappano tutte le avversarie di Roma: Parigi e Tokyo non si candideranno per l'Olimpiade del 2020. Resta in dubbio solo Madrid, fra le grosse città e le potenziali rivali pericolose: a giorni il governo spagnolo, che non sembra però convintissimo, dovrebbe decidere.

Se non fanno la TAV ecco le Olimpiadi, basta che si magni.........

RICCARDO M., VIAREGGIO Commentatore certificato 08.07.11 19:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tremonti : "Com me, niente metodo Boffo".
Hmmm ...

Valter Conti ℳ5✰ Commentatore certificato 08.07.11 19:50| 
 |
Rispondi al commento

Solo chi ha la pancia piena ha la possibilità di dedicare tempo ed energia a chi l'ha vuota. Tutti i più grandi illuministi venivano da famiglie benestanti e come benestanti loro medesimi avevano la possibilità di capire il perchè tante persone erano alla fame. Le cose bisogna farle quando si ha la possibilità di essere autonomi per le necessità di base e non QUANDO IL FANGO COPRE TUTTO! Quindi occupiamoci dei nostri problemi ma cerchiamo di vedere e di occuparci, per quel che si può, anche di quelli degli altri. Sino a che non cambieremo il nostro personale attegiamento sociale le cose non casmbieranno.

Alfredo P., La Spezia Commentatore certificato 08.07.11 19:50| 
 |
Rispondi al commento

BERSANI a TORINO:....."sulla TAV oramai la decisione e' stata presa","e'stata una decisione democratica"!!!!!BERSANI.........ma VXXXXXXXXX.......vaaaaaa!!!!EMERITO IDIOTA pdmenolle!!!La leader socialista francese......si stupisce di noi NOTAV:"in Francia son tutti daccordo"!!!E ti credo avete 511 MILIARDI DI € del nostro debito,e ci Comandate nell'EU,piu' contenti di voi!!!!!TG3 PIEMONTE sempre piu'........PRRRRRRRRRRR.....!!!VOGLIONO SEGARE PLANO presid.comunita' montana val susa......,tieni duro!!!A SARA' DURA.......NOTAV SEMPRE....."NO AL MOSTRO"......LIBERTAAAAA'.......

alberto pepe, torino Commentatore certificato 08.07.11 19:49| 
 |
Rispondi al commento

La scuola pubblica

Prima del 1995, l'istruzione nelle scuole pubbliche cinesi era ufficialmente gratuita a tutti i livelli e tale rimane per la scuola dell'obbligo; sono invece state introdotte tasse di iscrizione per le scuole superiori e le università. Nella scuola dell'obbligo sono previsti, però, contributi dei genitori alle spese di gestione della scuola, i cui tetti sono fissati a livello provinciale, e per l'acquisto dei libri, forniti dallo Stato a prezzo controllato. Tali contributi sono in costante aumento e, nonostante l'adozione di varie misure correttive da parte del governo, scoraggiano l'accesso degli studenti più sfavoriti. Sono vietati per legge gli istituti privati a scopo di lucro, sono invece ammessi contributi privati alle scuole pubbliche. La maggior parte delle scuole elementari è gestita da autorità governative regionali, municipali o locali, le restanti sono annesse a fabbriche o imprese pubbliche.

> Insegnamento generale: corso di studi

Ordine Durata Età prevista
Superiori 3 anni dai 15 ai 18 anni
Medie * 3 (4) anni dai 12 ai 15 anni (11-15)
Elementari* 6 (5) anni dai 6 ai 12 anni (6-11)
Materna 2 dai 4 ai 6 anni
*Scuola dell'obbligo

> Scuola dell'obbligo

Dal 1986, la scuola dell'obbligo in Cina ha la durata di nove anni. Questa disposizione non è però ancora stata estesa a tutto il territorio cinese. La scuola dell'obbligo comprende la scuola elementare e la scuola media. L'articolazione fra i due cicli è a discrezione delle autorità regionali. Il sistema più diffuso è quello 6 (elementari) + 3 (medie), comune nelle città, seguito dal sistema 5 (elementari) + 4 (medie) , in uso in circa metà delle zone rurali del Paese. 2 anche vigente un sistema che prevede nove anni di scuola unificata senza divisione in cicli, di ispirazione sovietica, ma è diffuso solo in aree periferiche.

Fonte: Unesco, Rapport mondial sur l'éducation, 1995.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.07.11 19:43| 
 |
Rispondi al commento

In testa, accanto alla foto di Beppe, c'è scritto "Il primo magazine solo online".
Questo per spiegare a chi continua a lamentarsi per i vari OT che un magazine affronta diverse tematiche, spesso slegate tra loro. In particolare se fortunatamente le discussioni sono libere ed il contenuto lo pubblichiamo noi bloggers.
Detto questo, lamentarsi del fatto che "con tutti i problemi che abbiamo in Italia, non è il caso di preoccuparsi della Cina", significa non aver capito le interelazioni che la Globalizzazione ed il turbo-capitalismo hanno creato.
Il mercato unico, quello planetario, non accompagnato dalla globalizzazione dei diritti e dei popoli, ha creato l'attuale scenario delle tigri agguerrite dei mercati continentali che si azzannano tra loro per affermare la propria supremazia.
L'affermzaione della propria superiorità economica a livello mondiale è il "must" dell'iper-liberismo indipendentemente dai livelli di democrazia e di rispetto dei diritti dei popoli e dei lavoratori.
E' ovvio che la Cina, per dimensioni e ritardo nell'arrivare sul palcoscenico delle economie di mercato, cerca di ridurre il gap con misure illiberali e disumane. Questo è il prezzo che il mercato capitalistico gli chiede, con il "vantaggio" che il controllo del suo popolo viene garantito dalla presenza del partito unico.
La ricetta ai mali del popolo cinese?
E' sempre la stessa, quella che non tramonterà mai, come ha riaffermato Hobswanm nel suo ultimo libro: il principio marxista della INTERNAZIONALIZZAZIONE della lotta e dei diritti dei popoli e dei lavoratori.

Ciao

Damiano B. Commentatore certificato 08.07.11 19:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dicevo dunque, ma quando cazzo si toccherà il fondo?????

"La casa di Tremonti? Ristrutturata gratis
Venerdí 08.07.2011 18:33


tremonti disperato
I lavori di ristrutturazione della casa nel centro di Roma dove abitava Giulio Tremonti sarebbero stati eseguiti gratis, dal momento che non è stata trovata alcuna traccia documentale di pagamenti. L’abitazione in cui abitava il ministro dell’Economia era pagata dal suo ex consigliere politico, Marco Milanese, indagato per corruzione, rivelazione di segreto e associazione per delinquere.

La verifica di tali presunte irregolarità era infatti l'obiettivo delle perquisizioni fatte ieri dagli agenti della Digos di Napoli nella sede di due società: la Sogei e la Edicars. Inoltre è stata perquisita anche l'abitazione del costruttore Angelo Proietti (non indagato).

L'ipotesi del pm Vincenzo Piscitelli, titolare dell'inchiesta che ha portato alla richiesta d'arresto per Milanese, è che la società Edicars abbia eseguito i lavori di ristrutturazione, che ammontano a centinaia di migliaia di euro, in cambio di grossi appalti da parte della Sogei, gruppo controllato dal ministero del Tesoro, attraverso Milanese. Un altro filone dell'inchiesta riguarda le fughe di notizie coperte da segreto e il ruolo di alcuni ufficiali importanti della Guardia di Finanza".

Ma che esempio, Signov stvonzo.

harry haller Commentatore certificato 08.07.11 19:35| 
 |
Rispondi al commento

La sovrappopolazione è la causa principale di tutti i problemi mondiali odierni.

Se non si risolve il problema demografico, non si può pensare di risolvere tutti gli altri in modo definitivo.

La Cina conosce da molto più tempo di noi occidentali quanto sia difficile governare un territorio sovrappopolato.

Se non vogliamo che anche tutti gli altri Stati debbano attuare drastiche e tragiche leggi come quelle cinesi, bisognerà inventarsi qualcosa e alla svelta.

Il problema non è il sesso dei figli ma il loro numero; non è razionale ed è contro l'interesse del Pianeta che nel 2011 ci siano ancora nazioni in cui in media ci siano più di quattro figli per donna!

La Cina cerca di risolvere un problema reale nel modo sbagliato, ma va da sé che dovrà arrivare presto il tempo in cui le nazioni, all'Onu o altrove, dovranno decidere seriamente una politica demografica comune, imponendo a certi Paesi, ad esempio, che ogni coppia non possa avere più di due figli.

Un sacrificio che durerà per un paio di generazioni ma che dovrà essere compiuto per mantenere in vita il genere umano ed il Pianeta per come lo conosciamo oggi.

alberto arnoldi 08.07.11 19:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alla fiera delle puttanate sotto il tendone del circo PDL, Minzolini in uno stato confusionale continuo parlando del PDL: Noi, Voi, Noi al Governo, Voi e Berlusconi...
Ma non è un dipendente della RAI?
LECCHINO VERGOGNOSO, LINGUETTA MINZOLINI !!!

Damiano B. Commentatore certificato 08.07.11 19:12| 
 |
Rispondi al commento

PAESE CHE VAI

Ogni paese ha i suoi problemi.

Tutti i problemi guarda caso sono sempre causati al 90% da chi governa.

Ho ancora negli occhi l'immagine dello studente davanti al carro armato.

Saputo qualcosa del ragazzo????

Almeno in Italia qualche giornalista (vedi Travaglio) informa di quanto accade.

In Cina questo non succede, è ancora molta chiusa.

Idem per la storia raccontata nel Post.

Dovrebbe essere il popolo cinese a insorgere e ribellarsi per queste leggi.

Francesco Torino, Torino Commentatore certificato 08.07.11 19:12| 
 |
Rispondi al commento

Anche a Sparta si usava gettare le bambine dalla rupe...La Cina era già molto vicina!

Daniela Fugazza 08.07.11 19:10| 
 |
Rispondi al commento

Per combattere il dramma degli aborti selettivi, la Cina anni fa aveva vietato le ecografie al fine di evitare di conoscere il sesso del nascituro e di conseguenza l’aborto di figlia femmina.

Il rischio era troppo grande: stavano nascendo troppi maschi e il divario tra donne e uomini troppo alto per i secondi.

Di fatto, continuando di questo passo un alto numero di maschi sarebbero stati condannati al celibato.

Devono aver pensato che troppi uomini e poche donne potrebbero scatenare tensioni e conflitti sociali.

silvanetta* . Commentatore certificato 08.07.11 18:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"la cina è vicina" vecchio film dell'epoca sessantottina.
allora c'era la rivoluzione maoista e ci si aspettava che sarebbe arrivata anche da noi, prima o poi.
si è visto come è andata.
dopo molti anni forse sono i cinesi che possono dire "l'occidente è vicino"
o forse ci siamo incontrati a metà strada?
solo che, invece di scambiarci il meglio di ognuno, ho l'impressione che ci siamo scambiati il peggio.

liliana g., roma Commentatore certificato 08.07.11 18:39| 
 |
Rispondi al commento

SIAMO A UN PASSO DAL DEFAULT!!!!

Qualche consiglio utile per prepararci al peggio:

- Quindi non è vero che i soldi (ammesso che ne abbiate in buona quantità) sono più al sicuro in banca, su un normale conto corrente. E' vero che esiste un'assicurazione sui depositi fino a 103mila euro ma solo 20mila vengono pagati in tempi relativamente rapidi, il resto viene diluito in diverso tempo. Senza contare che lo Stato potrebbe per legge "congelare" i depositi per favorire le banche ed evitare situazioni di insolvenza degli istituti di credito. Ovviamente per questi motivi le obbligazioni bancarie sono l'investimento più rischioso.

- Visto il trend di forti aumenti registrati negli ultimi mesi, neanche l'oro è un buon investimento. Al default di solito si accompagna anche un periodo lungo di deflazione che porta a una caduta dei prezzi, compreso quello dell'oro.

- Un consiglio utile potrebbe essere anche quello di non stipulare mutui o prestiti di nessun tipo, specialmente se a tasso variabile. Nella migliore delle ipotesi i tassi (che già si stanno alzando in area Euro) probabilmente si alzeranno ancora nei prossimi anni, nella peggiore delle ipotesi l'Italia uscirebbe dall'area Euro tornando alla lira e (soprattutto) ad un tasso di inflazione elevatissimo, obbligandovi ad un costo della vita molto più alto.

- Tra titoli di stato e obbligazioni di banche estere, invece, sempre per semplificare si possono fare diversi ragionamenti. Obbligazioni di banche svizzere o olandesi sono sconsigliatissime poiché si tratta di istituti molto esposti con i mercati esteri (e i debiti pubblici esteri) e le banche sono sovradimensionate rispetto alla dimesione di questi due Paesi.

- Acquistare titoli americani comporta invece un troppo elevato livello di rischio di cambio.

Continua al link

http://sconfini.eu/Economia/il-default-si-avvicina-a-grandi-passi-qualche-consiglio-utile-per-affrontare-la-bancarotta-del-paese.html

Alessandro Beneduce Commentatore certificato 08.07.11 18:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un'altro articolo "a pancia piena" come dice Gianluca. Niente di nuovo sotto il sole e se si vogliono dettagli, National Geographic e' l'autorita'.

Molto piu' interessante parlare del ministro dell'economia e delle finanze, Brunetta.

Valter Conti ℳ5✰ Commentatore certificato 08.07.11 18:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE.........prossimi post.....sul Movimento sardo/no dal Molin;dato che non se ne sente piu' parlare..........;poi su le gang straniere,sui terremotati dall'aquila/friuli/irpinia/etc......cosa e' stato fatto e come e' la situazione ad oggi!!!!Sul territorio agricolo alle porte di milano che vogliono distruggere per fare grattacieli,Sempre sto cxxxx di CEMENTO!!!!Sui malati militari da uranio impoverito durante guerre anche precedenti!!!Poi altro mi verra' in mente........qualche suggerimento per qualche post......IDEE.....GRAZIE BEPPE!!!!!LIBERTAAAAAA'...........magari anche sul vaticano....vedi tu...,tragedia di livorno,bambini scomparsi....e poi si vedra'....

alberto pepe, torino Commentatore certificato 08.07.11 18:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Niente di nuovo, un processo che va avanti da più di 10 anni. Le deportazioni di massa degli abitanti delle provincie rurali della cina verso le citta non sono novità, interi paesi stipati nei treni e scortati da guardie armate per evitarne la fuga. Non vi ricorda qualche cosa? Non vanno verso un campo di concentramento o di sterminio ma finiranno ugualmente sfruttati, nelle fabbriche, negli uffici. Verranno ripagati con un piccolo appartamento, Hitech, illusione di liberta, illusione di capitalismo, illusione di ricchezza, malattie incurabili causate dall'inquinamento, malattie mentali causate dallo stress, però non saranno più costretti a zappare la loro terra per vivere o dormire in quella loro capanna che chiamavano casa, che fortunati, ne valeva proprio la pena. Già da anni la Cina acquista immense quantità di riso e altri generi alimentari dai paesi limitrofi.

Però diciamoci la verità: se noi occidentali non avessimo chiesto alla Cina di produrre i nostri prodotti ora ci sarebbe qualche problema in meno e del lavoro in più. Non è assolutamente vero che copiano e rubano i prodotti altrui, se leggete bene le etichette di quello che acquistate, che sia originale o no, vi accorgerete che viene sempre da là.

Mirko Lavezzo 08.07.11 18:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mah... con tanti casini in Italia... mettersi a fare il Gandhi...

Luca CdS, Roma Commentatore certificato 08.07.11 18:26| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

Incredibile...una tassa ad persona al contrario!
basterebbe tassare DAVVERO i tre settori in considerazione che ci sarebbero abbondantentemente le risorse per due e più manovre!!!...


"Pornotax", 21 mln di euro all'erario grazie ai redditi-hot
Tanto ha reso al fisco nel 2010 l'addizionale del 25% su chi produce materiale pornografico, sui "tele-imbonitori" e i non meglio identificati produttori di trasmissioni che incitano alla violenza. Cifra considerata buona ma inferiore alle previsioni...

http://tg24.sky.it/tg24/economia/2011/07/03/pornotax_tele_imponitori_rendono_fisco_20_milioni_di_euro_di_incasso.html

anib roma Commentatore certificato 08.07.11 18:24| 
 |
Rispondi al commento

FURTO DI UN CAMPER A ROMA NORD scusate se utilizzo questo mezzo per amplificare il passaparola a beneficio di una giovane coppia vittima del furto

I dettagli:
oppure cliccando sul mio nome

Domenico Ciardulli, Roma Commentatore certificato 08.07.11 18:22| 
 |
Rispondi al commento

In Cina hanno fatto la politica del ‘figlio unico’.

Da noi, han fatto prima: hanno tolto tutte le prospettive ai giovani, privandoli della possibilità di progettare il loro futuro, lavoro, casa e famiglia.

In queste condizioni altro che figlio unico, sarà già un lusso se riusciranno a mantenersi un canarino.

silvanetta* . Commentatore certificato 08.07.11 18:11| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 28)
 |
Rispondi al commento
Discussione

vabbè dobbiamo dire tutti i santi giorni che sono tutti ladri e fanno tutti schifo? Alziamo la testa alziamo lo sguardo oltre le nostre piccolezze, vedrete che fa bene pure a chi ha la pancia vuota. Attivare il cervello ci rende liberi

anna 08.07.11 18:11| 
 |
Rispondi al commento


Sulla Cina arrivano poche informazioni, basta farci un viaggio e viene stravolto il bagaglio di luoghi comuni che ci hanno propinato per anni sul fronte occidentale.
Ad esempio sul discorso del controllo dele nascite molti occidentali sono convinti che dietro le tante femmine non nate o uccise appena nate ci sia lo zampino diretto dello Stato. Non è così, anche questa decisione politica del figlio unico è una delle cause indirette in concomitanza alla situazione economica e culturale della popolazione rurale.

In Cina, ad esempio, una legge vieta alle ecografie di svelare in anticipo alle coppie il sesso del nascituro.
Naturalmente fatta la legge sono nati laboratori clandestini che a pagamento con apparecchiature uguali a quelle delle cliniche danno il risultato. La polizia è impegnata su tutto il territorio nazionale alla ricerca di questi laboratori e le pene per il personale medico, paramedico e pseudomedico che svela il sesso del nascituro è punito con svariati anni di carcere.

Jacopo della Quercia (jdq) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.07.11 18:04| 
 |
Rispondi al commento

quali sono i piani previsti per la sovrappopolazione? io sapevo che esisteva un decreto che impediva alle famiglie di procreare più di una figlia femmina e verità, o leggenda?? e cosa si potrebbe fare per migliorare ed ottimizzare lo sviluppo alimentare mondiale, (tipo dei piani che aiutino sia a migliorare la produzione di cibo, sia a ridurne l'impatto ambientale da esso derivato)?

Domenico Granato, Cardito Commentatore certificato 08.07.11 17:41| 
 |
Rispondi al commento

roba da matti!! cose da nordafrica !!!

e qualcuno li ha anche definiti piu' acculturati e piu' intelligenti!!

Si accende sempre di più il fronte anti leghista napoletano per la mancata solidarietà da parte del partito del carroccio ad aiutare la Campania a risolvere l' ennesima emergenza rifiuti.

"Sappiamo benissimo che le amministrazioni Campane hanno enormi responsabilità ma un paese è davvero unito quando c'è una emergenza e scatta la solidarietà.

D' altronde se al nord si tengono Bossi e Calderoli non capiamo perchè non possono prendersi anche un poco di spazzatura campana.

La verità è che sono dei beceri razzisti egoisti per questo dobbiamo combatterli con forza e sdegno.

A Napoli le iniziative contro la lega stanno dilagando.
Nei locali sono apparse delle locandine con la faccia di Bossi dentro un francobollo verso cui si può sputare ed ha il valore di 3 soldi padani. Alcune pizzerie tra cui Sorbillo servono ai clienti pizze con su scritto "abbasso la lega W Napoli", riappaiono i cartelli in cui è vietato l' ingresso ai leghisti in alcuni negozi ed edifici.

"La nuova maglietta di Napolimania - spiegano gli ideatori Borrelli e Durazzo - è bianca con un disegno del motore di ricerca Google con dentro la scritta padania.

Alla parola però corrisponde ironicamente la dicitura nebbia "che colpisce i leghisti e causa gravi disturbi celebrali".

E sempre a Napoli a dare man forte ai napoletani è arrivata anche l' associazione calabrese ASSUD con la campagna " Consuma meridionale". " Dobbiamo sostenere le nostre imprese ed i nostri prodotti l' imprenditore Andrea Guccione - sia per motivi ecologici visto che sono a km zero sia perchè in questo modo colpiremo i leghisti che dalla Lombardia esportano il 60% delle loro produzioni territoriali al sud. Solo colpendoli alla tasca potremo colpirli e allontanare il consenso e gli imprenditori da loro e dalle loro idee".

Pietrina Murrai Commentatore certificato 08.07.11 17:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io resto coerente al Post; la Cina lontana o vicina che sia e' il peggiore esempio di civiltà al mondo:troppe persone, tante divaricazioni sociali, troppo sfruttamento dei lavoratori e soprattutto di quello minorile; dal canto nostro come paesi occidentali avevamo l'obbligo di esportare democrazia e qualità della vita, mi pare che abbiamo fatto tutto il contrario.
Luisa

Luisa B., Torino Commentatore certificato 08.07.11 17:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sento sempre più spesso parlare della cina, ma in realtà non si sà bene che cosa sta succedendo in quel paese, in che cosa si sta trasformando.
Il regime comunista, è ancora comunista?
Ci sono imprenditori cinesi?
I loro utili a chi vanno?
Qual'è il regime fiscale?
Qualcuno lo sa?
Perchè se ammessa l'iniziativa privata, cioè la proprietà privata dei mezzi di produzione, non ha senso parlare di comunismo.

l., ancona Commentatore certificato 08.07.11 17:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cavo Signov Ministvo,
Che succederà quando:
- i dipendenti pubblici non riceveranno più lo stipendio e nulla funzionerà più in questo fu Belpaese?
- i poliziotti incazzati incrocieranno le braccia e si uniranno a chi già è in strada a protestare?
- i pensionati non potranno più ritirare la pensione e saranno anche loro in strada ( qualche partigiano tirerà fuori la spingarda arrugginita dell'ultima guerra)?
Ci toccherà vedere che
- gli ospedali non riceveranno più le medicine per curare gli ammalati, perchè i soldi son finiti e le case farmaceutiche hanno chiuso il credito con lo stato in bancarotta?
- la spazzatura nessuno la raccoglie più?
- i mezzi pubblici resteranno in rimessa?
- saranno distribuite tessere per ricevere qualcosa da mangiare come in guerra?
- le grandi città diventeranno terra di nessuno e teatro di scontri e violenze a cose e persone?
In particolare tu, caro Signore dalla erre moscia che parli di sacrifici a tutti gli italiani, intendendo sempre quelli che non possono evadere il tuo fisco iniquo, non cominci a preoccuparti ora che vengono fuori scenari inimmaginabili che ti coinvolgono in prima persona? Con te cavo ministvo, che mi sembri il ragionier Filini ( e il ragionier Fantozzi mi sembra quell'altro disgraziato con i capelli finti) gli italiani non saranno teneri.
Hai pensato al piano B?
A un elicottero Agusta pronto a varcare il confine? O ti camufferai da svizzero e cercherai di riparare nel Canton Ticino travestito con il cappottone che ti passerà il tuo amico un pò rintronato, quello con i pannoloni sempre appresso?

Beppe Da Monaco (odio la mafia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.07.11 17:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi designa i suoi eredi come un Re che sta per lasciare il Regno, cretinetti, non ci crede nessuno, solo i magistrati ti faranno smettere di ridere alle spalle nostre

cesare beccaria Commentatore certificato 08.07.11 17:16| 
 |
Rispondi al commento

Urca Beppe, finalmente!

Sovrappopolazione:

la faccia oscura dell'umanità.

Grazie.
Ciao.

Giovanni Piuma Commentatore certificato 08.07.11 17:15| 
 |
Rispondi al commento

Della CINA si guarda solo al negativo......via suuuuuu!!!!Comunque..........a me,vuoi che mi piace la cultura orientale,l'arte etc,la Cina la trovo semplicemente bella........l'unica cosa che non accetto e condivido e sulla questione TIBET........,ecco li e' un grave errore che commettono!!!!Ma con un po di speranza,lo capiranno.........ERRARE E' UMANO,ERRARE E UNIVERSALE.......ricordate che NESSUN ESSERE E' PERFETTO.....ne qui sulla Terra,ne fuori dalla Terra!!!!!EEEE....SIIIII.....un mio sogno prima di morire,quando sara',vedere TIBET E CINA AMICI.....vivere in Pace ed Armonia....,vabbe'!!!!!La CINA la si vede come MINACCIA.......ma non e' che con gli USA siamo poi cosi' Felici/Tranquilli/Liberi/in Pace.....come si deve????........OOOOPPSSSS....sto offendo gli USA......subito a Morte.....la legge mondiale inculcataci,vieta dare addosso alla Triade mondiale......e poi loro sono i Liberatori......uuuuuuuuhhhh!!!!!!MA DE CHE'.........????LIBERTAAAAA'..........

alberto pepe, torino Commentatore certificato 08.07.11 17:09| 
 |
Rispondi al commento

qualcuno ancora pensa che abbiamo abbastanza problemi per caricarci quelli degli altri... in effetti non c'è ancora l'Iphon 5,

agnese urbani 08.07.11 17:08| 
 |
Rispondi al commento

News of the World è costretto a chiudere.
tutto ciò senza polemiche, senza matti che parlano di attentato alla libertà di stampa .

costretto a chiudere, perché i sondaggi dei maggiori inserzionisti hanno dimostrato che la gente disapprovava il giornale e costoro di conseguenza hanno rotto i contratti.

Questo giornale, che ha più di un secolo e mezzo di vita e da sempre si dedica al pettegolezzo, ha fatto una cosa gravissima per ogni Inglese: ha violato le regole della privacy. Fondamentalmente pare che il delitto sia stato quello di aver pubblicato intercettazioni illegali ed altre legali, ma avute illegalmente.

Da noi invece il gossip, soprattutto se illegale, fa aumentare le tirature dei giornali, anche di quelli che si autodefiniscono serissimi e impegnati.

P.S.
Mi pare che da noi il gruppo di Repubblica sia il maggior propalatore di intercettazioni assortite. Chissà come lo avrebbero giudicato lassù?

Pietrina Murrai Commentatore certificato 08.07.11 17:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Xinran è un'ottima scrittrice, consiglio anche "La metà dimenticata".
Mi da piacere che si cominci piano piano a parlare anche della disparità di genere anche in questo blog. Finalmente!

e. 08.07.11 17:02| 
 |
Rispondi al commento

Passato presente e futuro...tutto e' gia pianificato dai "grandi" del libero mercato...guardate da meta' in poi questo video-documntario del grande John Pliget e per capire...

http://www.videobb.com/video/Eig1ClhqJlZQ

Cristiano Mariani 08.07.11 16:59| 
 |
Rispondi al commento

Problema rifiuti: X i cazzoni del PDL e di tutti quelli che vogliono i "termovalorizzatori".

I dati:

un termavalorizzatore costa 4.000 milioni e ne servono almeno due per una citta´come Napoli.

un impianto di riciclaggio a freddo ( quello di Vedelago) costa 4 milioni e copre le richieste di 100.000 persone.

La matematica ci dice: 1 Termovalorizzatore = 4.000 centri di riciclo, quindi moltiplicato per 100.000 persone = 100.000.000 di persone quasi due italie.

Con il costo di un termovalorizzatore si risolverebbe il problema dei rifiuti in tutta Italia.

criminali!

E´ LO STESSO PRINCIPIO DELLA TAV, DEL PONTE SULLO STRETTO, DELL´ ACQUA PRIVATA ---> SOLDI PER I SOLITI NOTI CIOE´ I POLITICI E LE LOBBY A LORO COLLEGATI.

OLTRE AL PROBLEMA ECONOMICO CI SONO LE PENE DI CHI NE SOFFRIRA´ PER L´ AMMALARSI DI TUMORE, IL NON AVERE LAVORO, IL SOSTEGNO DELLE ORGANIZZAZIONI CRIMINALI ( A NAPOLI LA CAMORRA).

E´ GUERRA VERA, ATTENZIONE, BASTA RISERCARE UN PO´ CON GOOGLE O ALTRO PER CAPIRLO.

PER QUESTO MOTIVO DE MAGISTRIS VA SOSTENUTO.

CAMBIA NAPOLI CAMBIA L´ ITALIA.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.07.11 16:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un altra cosa.......vogliamo parlare della nostra merda.....ok!!!!Solo che qua (nel paese),si parla Sempre......ma FATTI.......percarita' eeeeeeeeee........BLABLABLABLABLABLABLA!!!!I nostri MORTIDEMONI ci lamentiamo di loro etc,ma mai che vedo il popolo Ribellarsi come si deve,andare sotto il parlamento,sotto casa loro,sotto le loro sedi di partito,etc!Ai loro convegni o in piazze o altro sempre a sentirli.........mai Niente!!!!Si fa fiaccolate,o manifestazioni marcia gridando qualche slogan/musica/etc;scioperi della fame,incatenarsi,andare su un tetto,creare qualche blocco,feste di piazza,tutto nel Pacifismo!!!!............MA A QUANDO PROTESTE COME SI DEVE????Ci Lamentiamo ma facciamo le cose in comodita'........vi dico..........:ai MORTIDEMONI non gliene frega un Cxxxx di noi,e se rimaniamo in SCHIAVITU'......NON SPERATE NELLA LIBERTAAAA'.........zrrrrrzrrrrrzrrrrrzrrrr italiaaaaaaaa............dormiiiiiiii.............!!!!!

alberto pepe, torino Commentatore certificato 08.07.11 16:51| 
 |
Rispondi al commento


LA RIVOLUZIONE CINESE
Anno 2020

Migliaia di persone , milioni sono in strada ; dai campi , dalle aziende e manifestano.

Manifestano piu' salario , meno lavoro massacrante , qualche garanzia sindacale , piu' libertà , piu' tempo libero....le donne in prima fila.

Lo slogan " il risveglio degli schiavi " rieccheggia fra arresti , omicidi di stato....migliaia....

Le autorità cinesi hanno chiuso internet , ma contuano ad arrivare video di massacri. I porti sono bloccati , molte aziende ferme ; l'export viaggia al 30%

I lavori piu' importanti in italia - metropolitana C , altre opere infrastrutturali sono ferme )ANCHE LA NO TAV ...perchè per i pochi che non sanno tutti i materiali e i container sono cinesi. La Marcegaglia ha messo in cassa integrazione una valanga di maestranze e molte altre aziende oggi rivelano il vero volto di COMMERCIALI di prodotti cinesi col simbolo falso del made in Italy.

cOMINCIANO A SCARSEGGIARE lampadine , phone , pettini , pannolini , dentrifici , carta igienica , forni , frigoriferi , televisori ....spille , vestiti , scarpe ...mutande , cannottiere, pompe ...gruppi elettrogeni........in crisi i sistemi di sicurezza per mancanza di ricambi delle grandi aziende elettiche , elettromeccaniche ...IL MONDO SCOPRE CON LE PEZZE AL CULO CHE ERA SOLO MERCATO...di prodotti cinesi....

Le poche aziende veramente made in italy hanno un incremento del 1500 % delle commesse ....vecchie fonderie rinascono , artigiani , piccole imprese rifioriscono , ASSUMONO....personale.....

I sistema dei potenti traballa , molti precari ritrovano LAVORO.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.07.11 16:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, so che sei per la libertà di espressione, ma a leggere certi commenti mi viene la pelle d'oca. Credo che un blog sia un po' come la casa di qualcuno. Quando si entra si devono rispettare l'ospite e le altre persone che entrano (anche solo a leggere, quindi un po' di educazione ci va nel commentare), cosa che non sempre accede, purtroppo. Dal canto mio: grazie per questo post. Ciao

Georgia Caprino 08.07.11 16:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE.......a dispetto di tanti,io dico.... va bene ogni tanto cambiare post.......perche' se ogni giorno bisogna parlare della nostra MERDA,rischiamo di Impazzire Totalmente!!!!Arrrr Snie Snie piripiripi as sissiu pebbeeeee Snie Snie Snie.........Italiani futuri DOTTOR THOMAS!!!!!Poi........si deve parlare anche dei fatti del mondo,........gente.......non esiste solo l'Italia!!!!!MUSI GIALLI......I ROSSI......e Scemenze varie.....chi sono i veri RAZZISTI?????Ma nel 21 secolo,devo ancora sentire ste MINCHIATE .....da gente IDIOTA????O ma domanda....:ma lo PSICONANO ci sta attaccando il Virus del vedere COMUNISTI dappertutto????Vi dico:il COMUNISMO e' MORTO da un pezzo!Come termine/forma ed altro!!!!A ripigliateveeeeeee..............LIBERTAAAAAAA'.........

alberto pepe, torino Commentatore certificato 08.07.11 16:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Regione Lombardia dà l'esempio. Il presidente del consiglio di presidenza Davide Boni(Lega), il vicepresidente Filippo Penati(Pd) e il segretario generale, non è chiaro se Pd o altro, hanno rinunciato all'auto blu e annesso autista.
Come premio del bel gesto, 50.000 euro (però lordi eh!) l'anno. Altro che Giuseppe Verdi!

mario massini, roma Commentatore certificato 08.07.11 16:22| 
 |
Rispondi al commento

Scusatemi,ma c'è una cosa nel blog di GRILLO
che non mi è tanto chiara; ed è che in ogni
argomento che viene aperto trovo un sacco
di commenti,belli o brutti, ma tra di loro
spesso non trovo alcuno collegamento, mi sembrano più dei monologhi anche fuori tema ed io onestamente
qualche volta mi chiedo dove sono, e che cavolo
sto leggendo.
Mi potete aiutare ??

giovanni p., vicenza Commentatore certificato 08.07.11 16:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VISTO CHE TUTTI GLI SCANDALI EMERSI GRAZIE ALLA MAGISTRATURA NON HANNO FATTO CAMBIARE E NON FARANNO CAMBIARE NULLA, DOVETE CAPIRE CHE GLI UNICI CHE POSSIAMO FARE CAMBIARE LE COSE IN ITALIA SIAMO NOI. IL POPOLO. IN PIAZZA.

Guy_ Fawkes Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.07.11 16:15| 
 |
Rispondi al commento

da "Wall Street Italia"


Milano - Il listino italiano continua a essere colpito da un pesante sell off, complice ora anche la performance dei mercati americani, che scontano il deludente rapporto sull' occupazione Usa.

Banche di nuovo sotto tiro. Il BTP a 10 anni è arrivato in mattinata a schizzare al 5,324%, nuovo massimo storico dall'introduzione dell'euro (VEDI GRAFICO). Banche di nuovo sotto tiro. Il mercato sfiducia l'Italia: nel governo regna il caos, i ministri economici si danno del "cretino" a vicenda, viene spiccato mandato di arresto per Marco Milanese, il piu' stretto collaboratore del ministro dell'Economia Giulio Tremonti, di cui lo stesso premier dice: "Non fa gioco di squadra e si crede un genio". Unicredit è stata anche sospesa per eccesso di ribasso, dopo aver fatto -7%.

"Se si parla di un default in Grecia con il contagio che si diffonde all'Irlanda, Portogallo e Spagna allora l'Italia e' la prossima fermata" ha detto a Bloomberg Charles Diebel, capo delle stretegie di mercato di Lloyds Bank Corporate Markets a Londra. "L'Italia ha un debito pubblico enorme" (an awful lot of debt").

harry haller Commentatore certificato 08.07.11 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Se non Comprendete, Immedesimandovi, quale sia la Relazione fra il Post di Oggi ed il Sistema delle Caste italiano, significa che di fronte alla Nike, potendola portare a Casa, la mettereste a Letto per Svelarla e guardarne la ....

Punto.

enrico w., novara Commentatore certificato 08.07.11 16:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe Grillo , mi sei sempre piaciuto per il tuo coraggio di denunciare le cose che nn vanno bene qui in Italia. Non è da tutti sapere dovere tirare le proprie freccie.
Io ho un sacco di amici Liguri e nn è vero il luogo comune che i Liguri siano tirchi, se hanno un amico gli danno anche la casa gratis oppure lo aiutano nel momento del bisogno, poi i Liguri sono un popolo di navigatori di repubbliche marinare, nn sono mica delle "legere" ovviamente gli piace la "mussa" come a tutti gli uomini.
Poi alle Manie sopra Finale Ligure ci andava a meditare anche Einstain magari per la Teoria della Relatività ristretta è stato ispirato proprio da quei luoghi incantevoli da cui se è sereno e nn vi è foschia si può vedere anche la Corsica.
Comunque io sono un padre che ha avuto un esaurimento nervoso perchè sono stato disoccupato ed ho subito del "mobbing" che mi ha fatto venire una depressione terribile , volevo anche suicidarmi.
Veniamo al dunque una delle mie compagne che ho avuto in passato ha abortito senza che io potessi salvare un figlio che era stato generato anche da me nn consentendomi di avere un figlio che io avrei anche voluto e avrei fatto dei sacrifici per mantenerlo. Io sono un qualunque cittadino italiano e nn conosco come si possa fare un referendum e raccogliere le firme per questo, ma io credo che se ci sia la possibilità di salvareun aborto perchè il padre lo desidera si dovrebbe rispettare anche il desiderio del padre di avere la gioia di un figlio. La donna dovrebbe solo partorire e se poi a lei nn interessa il figlio sono problemi suoi ma almeno avremmo salvato una vita e reso un padre felice, poi nella vita magari le cose cambiano eanche la madre vedendo la bellezza di un bambino lo riconosce come suo.
Un' ultima cosa io mi ricordo che a scuola mi avevano insegnato quando abbiamo studiato la Svizzera che lì è possibile fare anche referendum propositivi credo cioè con proposte che vengano dal popolo, nn conosco esattamente la materia in propo

sergio 08.07.11 15:55| 
 |
Rispondi al commento

“…le nostre radici affondano in una cultura prettamente maschile e basata sull’agricoltura…”

*****

Anche le nostre radici occidentali affondano nella stessa cultura: maschilista e contadina.

Da noi le cose sono un po’ cambiate per fortuna, anche se non del tutto, non c’è parità tra i sessi, sul lavoro ad esempio è ancora una chimera.

Ed ai matrimoni si usa ancora dire: ‘auguri e figli maschi’.

Qualcosa vorrà pur dire.

silvanetta* . Commentatore certificato 08.07.11 15:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gradirei che se non posso più pubblicare i miei commenti, almeno non comparisse la scritta "grazie è stato inviato". sa di presa per il culo, dato che poi non trovo il mex nella mia posta, grazie.

Tutta la mia solidarietà a questa straordinaria signora cinese. Molti fingono di non capire il post, così è più facile stabilire una lontananza tra la situazione tragica delle donne cinesi e la nostra. W le donne, tutte.

Hissa H. 08.07.11 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Niente più contadini ma solo operai nelle fabbriche, commessi e speedy-boys, quanto potrà durare? Questo porterà evidenti anomalie nel prossimo futuro, creando degli squilibri impossibili da gestire, mi rendo conto che possa sembrare assurdo ma ritengo che questa transumanza sia voluta. Si avranno le capacità di trovare una soluzione?

robertoarmando g. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.07.11 15:43| 
 |
Rispondi al commento

Guardate anche questo video, è interessante
http://www.cadoinpiedi.it/2011/07/08/tremonti_e_il_brodo_del_default.html#anchor

Angela 08.07.11 15:42| 
 |
Rispondi al commento

TIC TAC TIC TAC TIC TAC

Aumenta lo spread btp-bund....eh eh eh eh. Secondo voi, quando sarà il momento, cosa sarà meglio usare contro il/la primo/a borghese che mi capiterà a tiro: un fucile del tipo lupara oppure un machete, catene, spranghe?

Anacleto M. 08.07.11 15:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri si parlava Di Cota(lega nord).
oggi si parla di CINA.
Qual'e' IL MESSO?
Perche' ci dobbiamo spostare da un disorso ad un'altro? che sopratutto non ci riguarda,nel senso immediato,abbiamo altri problemi.
non sono d'accordo con chi pensa di pilotarci cosi'. Questo post cosa ha' a che vedere con noi Italiani?
Pensiamo piu' a casa nostra,di guai ne abbiamo anche da esportare.

Giuseppe led 08.07.11 15:34| 
 |
Rispondi al commento

Molti fase storiche e sociologiche si concretizzano, non attraverso leggi, ma in maniera più arguta e sottile, per induzione ideologica.

L'induzione ideologica è un insieme di messaggi subliminali, che vengono sistematicamente diffusi alla popolazione in maniera crescente e continuata, senza per altro suscitare l’immediata reazione nelle persone, con l’obiettivo di far seguire un nuovo percorso sociale globale.

Negli ultimi anni, abbiamo visto crescere in maniera progressiva atteggiamenti singoli o di massa di carattere violento, i giovani appaiono senza direzione e senza aspettative per il futuro.
Questo insieme di fenomeni sociali, hanno un’origine, tale origine è individuabile nel messaggio sociale che media di ogni tipologia trasmettono ormai da anni, che si può sintetizzare in una richiesta di perdita di valori morali.
La donna oggetto e la capacità economica, sono questi i due segnali dominanti diffusi per induzione, il loro significato è così spiegabile: l’uomo inteso come potenziale economico e la donna come bene acquistabile.
Facendo posto a questo tipo di ideologia, la figura della persona intesa come insieme di qualità morali che ne contraddistinguo gli atteggiamenti da quelli animali ed istintivi si assottiglia.
L’obiettivo è rendere l’uomo più simile all’animale, quindi maggiormente gestibile e schiavo di macro poteri economici i cui confini non siamo noi a stabilirli.
Tali processi avvengono solitamente nel corso di lunghi periodi temporali, ma oggi attraverso, tv radio ed internet il messaggio diviene continuativo e l’accelerazione dei processi mentali di assorbimento molto più rapidi.
Dare sempre di meno a costi maggiori, diminuire la qualità dei servizi e beni primari, facendoli pagare molto di più, le logiche del contrario per mantenere il controllo e la stabilità nei macro poteri economici, indebolire la mente e creare instabilità economiche pilotate, alzare i filtri economici per garantire i migliori servizi solo a certe fasce e classi sociali.

Alvin Gabriel Tolomeo Commentatore certificato 08.07.11 15:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

://caneliberonline.blogspot.com/

venerdì 8 luglio 2011

P A L E S T I N A

mariano orrù 08.07.11 15:32| 
 |
Rispondi al commento

In Cina c'è un rigoroso e responsabile controllo delle nascite. Altrimenti una crescita demografica incontrollata esporrebbe la società cinese - in gran parte ancora contadina - a rischio carestie e denutrizione; oppure, come hanno fatto e fanno tanti paesi occidentali per garantire consumi elevati (solo a una parte della loro popolazione...), scatenare un bel po' di guerre neocoloniali nel mondo.
Sicuramente la Cina uscita dalla vittoria della Rivoluzione è un paese con luci ed ombre, con sacche di arretratezza e anche di povertà. Ma i cinesi vivono letteralmente in un altro mondo rispetto a quello miserabile e schiavizzato di appena settanta anni fa.
Vogliamo mandargli un Bush o un Berlusconi per risolvere i problemi?
Io non so cosa succede alle bambine cinesi, e credo non lo sappia bene neanche la signora Xinran Xue sebbene abbia girato per ben 400 (!) città cinesi (diciamo un centinaio di milioni di abitanti minimo).
Una volta mangiavano i bambini, ora li lessano solamente o se li vendono... Siamo seri.

mario massini, roma Commentatore certificato 08.07.11 15:31| 
 |
Rispondi al commento

Aggiungo una cosa importante che sintetizza il mio commento "master", il primo.

Lo faccio con una battuta alla Giancarlo Giannini e chi vuole intendere intenda: Questa giornalista "cinese" rinnegata è solo "una BOTTANA INDUSTRIALE"...

Gianluca C., Savona Commentatore certificato 08.07.11 15:31| 
 |
Rispondi al commento

Leggo molti commenti dove il messaggio, a fronte della problematica descritta nel post, è sostanzialmente "E STI CAZZI??".

Sono concorde con questo spirito. Stiamo letteralmente annegando e non possiamo avere i super poteri di pensare di salvare la Cina... bambine cinesi e CAZZI VARI.

Quando il popolo diventa così pragmatico, la rivoluzione è matura.

Grillo, hanno ragione i tuoi lettori: sono articoli da "panza piena" (beato te, ma non ti biasimo... se hai i soldi a me non importa... anche Cavour era un conte... non deluderci però).

Gianluca C., Savona Commentatore certificato 08.07.11 15:28| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, che fai? stai starnazzando dopo i lacrimogeni? Ma lo sai quant "cinesi", ovvero madri italiane si stanno facendo un culo che a confronto il traforo di Valle Susa impallidisce? ma tu credi davvero all' aiuto sociale per queste nostre connazionali? con prole, mutuo od affitto da pagare, lavoro manuale intenso di 10 12 ore, ohè!! ti stai schierando con vieni avanti Cretino nano??!! ma lo sai quqnti sacrifici si stanno facendo qui, senza essere in Cina, da parte delle nostre mogli , sorelle, madri e quant' altro??!! Ma tu ti dedichi alla Cina mentre la Cina è già arrivata qui da noi??! ohè Beppe! sveglia! alza il culo e fatti un bel( brutto) giro della nostra penisola. in questo momento, quello che ci separa da una rivoluzione è il pensiero e la tenacia di queste nostre compagne, senza diventare comunista, che ogni giorno ci stanno a fianco. Non cvhiedono niente, non crediate che siano tutte delle mannager qualunquiste. sono quelle che al mattino ci dicono dove trovare i calzini e di lavarci i denti perchè il nostro alito sa di fogna. Grazie e non smetterò mai di dirlo, grazie alle donne Italiane se non siamo tutti già dei pezzenti con la testa impazzita.
at' salud. Vin a magner un piat ed' càplet o di anolini dei nostri cugini oltre Enza, che stanno protestando giustamente! Viva la movida dei padellini e dei coperchi "dal' bronsi"!!

Stefano magone (bipbipziomar), reggio emilia Commentatore certificato 08.07.11 15:25| 
 |
Rispondi al commento

Sento che i mercati ci bastonano...anzi hanno già cominciato a bastonarci...se il governicchio cadrà non c'è pezza...non basta che Bersani sia preoccupato...anche se questo dovrebbe tranquilizzare ogni buon uomo...Bersani preoccupato è una garanzia cacchio....ho visto poi che Tremonti nella manovra ha messo una tassa assai esosa sui bot..per fortuna che dà del kamikaze a brunetta...se brunetta è un piccolo kamikaze tremonti cos'è allora?

marco aurelio, reggio emilia Commentatore certificato 08.07.11 15:24| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
UN GRAZIE Xinran Xue,PER AVER NARRATO E DESCRITTO QUELLO CHE MAI SAPEVAMO SULLA CINA,SOPRATUTTO SULLE ULTIME LEGGI CINESI IN FATTO DI NASCITE
ALVISE
P.S:I MIEI COMMENETI CERTIFICATI

alviseafossa 08.07.11 15:23| 
 |
Rispondi al commento

tutto ciò che è cina non mi piace!

bruno bassi 08.07.11 15:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono piacevolmente sorpreso dallo Sguardo di Beppe, che oggi si pone su di un'Isola, d'un Arcipelago che C'é...
Nel nostro Avvitarci ad un Buchetto , una Bica di Montagna, rischiamo di non Badare all'Onda che si Appressa.
Molte chiavi di Lettura, ma in fondo la Fondamentale, c'Interroga sul Ruolo della Donna, inevitabilmente, ne conseguira' la Quqalita' della Vita.
Questo, in una Cina alfabetizzata al 30%.
Siamo solo agl'Inizi del Nostro Declino.
Ascoltiamola Attentamente: è la Testimonianza di un Arcipelago in Evoluzione.
Dormiva, mi ricordo, l'Udivo sin da Piccolo, or s'è Svegliata.
La Donna Cinese, non la Cina...
L'Italia, Sedotta, Stuprata, è Moribonda...

Grazie ai Luoghi Comuni, al Maschilismo.
Il Futuro, è nell'EsplicaAzione Responsabile della Donna.
Tre Caratterizzazioni primarie: un Universo di Sfumature.
Davvero, perchè Accontentarsi di un solo Cielo a Meta'?

La piu' Oscura...
Quando, dietro al Volto Ridente, vi son Sepolte mille Storie che emerse, fattesi Cultura, ritrovano la Voce del Cantico delle Creature?

Grandissimo Beppe: Fuori da questa Valle Oscura...
Prima di perdere l'Ultima Donna..!

enrico w., novara Commentatore certificato 08.07.11 15:21| 
 |
Rispondi al commento

OT

Riflessione sulle "VALORIZZAZIONI"

Scusate ma vorrei fare una piccola riflessione personale su una parola che ultimamente va molto di moda da parte dei politicanti-politichesi cioè la parola "valorizzazione"

la "valorizzazione" sarebbe una operazione che dovrebbe aumentare il valore di un qualcosa che ha un valore di partenza più basso di quanto acquisterà dopo questa benedetta-maledetta azione di "valorizzazione".

Una specie di "abracadabra" orchestrato da i vari enti pubblici e/o privati (i pubblici lo fanno perché devono sperperare il denaro a vantaggio dei soliti noti) che dovrebbe "magnetizzare" una qualunque cosa e trasformarla in "oro" quasi come fosse la pietra filosofale.

Rigurado l'arte la mia modesta opinione è che le opere d'arte hanno un "valore intrinseco" (valore in se) che non può essere valorizzato in più ma che può essere solamente conservato (restaurato) o reso fruibile ( musei, pinacoteche ecc.) per evitare che perda di valore a causa del deterioramento favorito dalla dimenticanza dei più.

Tutto il resto sono le solite balle dei politici per raccattar "consensi" dentro le loro tasche bucate.

bruno bassi 08.07.11 15:19| 
 |
Rispondi al commento

se le nostre società, e dico tutte, non solo quella cinese, sia quelle più evolute che quelle ancora ferme al medioevo, fossero basate sul principio di uguaglianza tra uomini e donne, queste cose non avrebbero ragione di esistere.
vogliamo limitare le nascite? d'accordo, ma senza discriminazioni di sesso.
vogliamo crescere un figlio unico? d'accordo, ma femmina o maschio è lo stesso.

liliana g., roma Commentatore certificato 08.07.11 15:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Arrivano i Cinesi! Arrivano nuotando! dice, Ruggero Orlando, che domani sono qui!!!

Stefano magone (bipbipziomar), reggio emilia Commentatore certificato 08.07.11 15:12| 
 |
Rispondi al commento

Pensa quando Bossi alla prossima manifestazione "Padana" si vedrà servire la polenta da un certo Chao Cota' Lì!!

Stefano magone (bipbipziomar), reggio emilia Commentatore certificato 08.07.11 15:11| 
 |
Rispondi al commento

SEMPRE PER COLPA LORO

Sui mercati finanziari ha pesato molto la notizia dell'arresto di milanesi parlamentare del pdl e collaboratore decennale di tremonti.
Ma chi investirebbe sui titoli Italiani se ci sono ombre anche su colui che vara una manovra economica?
Questi parlano e rassicurano senza rendersi conto che un aumento medio annuo dell'1% del rendimento dei btp ci costa 18 miliardi di interssi in più.
Ma di che manovra parliamo?
Per mettere a posto le cose,se tutto procedesse nel migliore dei modi,dovremmo fare una manovra 3 o 4 volte superiore.
Non dimentichiamo che la Germania per pareggiare i conti ha fatto ad inizio anno una manovra da 80 miliardi mentre il nostro governo si trastullava in bunga bunga,legittimi impedimenti,ponti sullo stretto e centrali nucleari.
L'Italia è come un'enorme massa liquida in balia di tutto,basta un piccolo spostamento e finiamo nel cesso.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 08.07.11 15:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I Cinesi, secondo la loro cultura millenaria, mangiano qualsiasi cosa che sia vivente. Potrà essere derivato dalla millenaria fame, però ora è stata modificata. mangiano qualsiasi Economia al di fuori del loro Stato. Sembra una cosa diversa, però se ci andiamo fino in fondo il risultato è il medesimo. Mao diceva sul suo libercolo rosso: per poter conquistare il tuo avversario sarà sufficiente indebolirne il suo interno. Non è molto dissimile a quello degli USA, però loro hanno oppio, cocaina ed altre miriadi di sostanze per ottenebrare le società future a loro adiacenti.

Stefano magone (bipbipziomar), reggio emilia Commentatore certificato 08.07.11 15:08| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia, anzi gli italiani, stanno rischiando il DEFAULT, rischiamo di essere privati della libertà di decidere per noi per molti e molti anni a venire pur di compiacere istituzioni internazionali, banche, parassiti, grandi finanzieri, politici.

TUTTA GENTE CHE AGISCE SEMPRE E COMUNQUE CONTRO IL POPOLO.

Possiamo aspettare ancora due anni che finisca la legislatura e cambiare questo stato di cose o ci muoviamo subito, IN MASSA, A ROMA, DAVANTI AL PALAZZO, per chiedere lo scioglimento del parlamento e riprenderci la SOVRANITA' CHE CI APPARTIENE?

Io sto impazzendo a sentire ogni giorno notizie negative e a vedere questi cialtroni mafiosi decidere per me, rubare a me.

Non posso più aspettare, non possiamo più aspettare.

TUTTI A ROMA, ORA. SUBITO. ADESSO.

Alberto A. Commentatore certificato 08.07.11 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo le superstizioni sono il male più grosso degli esseri umani, resta pur vero che il popolo cinese è grandissimo stiamo parlando di circa 1/5 della popolazione mondiale con uno sfruttamento incontrollato del territorio che presto li lascerà senza risorse territoriali. Maschio o femmina non importa ma la limitazione ad un figlio (benchè sia un obrobrio biologico) è l'unico modo per limitare i danni. La terra non ha risorse illimitate e, l'essere umano, seguendo assurde logiche di mercato che prevedono la crescita illimitata si avvia verso il sovrappopolamento del pianeta.
Non è facile ma come specie dovremmo mirare ad una decrescita demografica, romperebbe gli schemi attuali del mercato e garantirebbe una più lunga sopravvivenza della specie sul pianeta

Gianpy G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.07.11 15:01| 
 |
Rispondi al commento

Quello che sta accadendo in Cina (l'aborto usato come strumento di controllo delle nascite) è terribile, ma non dimentichiamoci che avviene anche in Occidente. L'unico motivo per cui viene dato tanto risalto al caso delle "bambine mancanti" (macché mancanti e mancanti, sono bambine morte! assassinate!) è che alle femministe rode il fatto che l'aborto per cui si sono tanto battute, e che avrebbe dovuto dare potere alle donne, si sta ora ritorcendo con il loro stesso sesso e questo proprio non gli va giù.

gianluca 08.07.11 14:59| 
 |
Rispondi al commento

Dopo la finanziaria taroccata, ecco i mercati esteri che mettono l'Italia nella monnezza....


Piazza affari dint' ò cess', più monnezza per tutti !


Diamo fuoco al parlamento, questi politici via dalla politica per sempre.


Siamo vicini al botto.


Iammucenne....

Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 08.07.11 14:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro Beppe,conoscevo da anni il problema delle "bambine cinesi"...

conosciamo anche bene cio' che sta' combinando il REGIME-PARAculo-COMUNISTA CINESE nel Mondo...

onestamente in questo momento sarei piu' interessato ai problemi italiani...

LAVORO...
REDDITO...
SANITA'....
PENSIONI...
CORRUZIONE...
MAFIA...
POLITICA...
CAMORRA...
CHIESA..
'NDRANGHETA...
EVASIONE..

e soprattutto a come RISOLVERLI nel piu' breve tempo possibile...

sono 6 anni che sono sul Blog e nonostante...

REFERENDUM...
VDAY...
ELEZIONI VARIE...
BLOG...
IL FATTO...
DE MAGISTRIS...
TRAVAGLIO...
SANTORO...
GABANELLI..
SAVIANO....
DI PIETRO..

per moltissime PERSONE è cambiato ancora poco o niente...

la stessa obiezione l'ho postata piu' volte a VENDOLA,chiedendogli come mai, in 6 anni di presidente della Regione Puglia, avesse fatto poco o niente per gli "ULTIMI"......ITALIANI..

solo una volta,temporalmente vicino alle elezioni Regionali un'assessore mi ha risposto dicedomi che NON CI SONO I SOLDI e Mi invitava a votare SEL...

i soldi per i piu' sfortunati non ci sono MAI ...

ma', per le REVERSIBILISTA' delle PENSIONI dei consiglieri Regionali Pugliesi ci sono..

per le loro MEGA LIQUIDAZIONI PURE..

per i VOSTRI MEGA STIPENDI ANCHE..

per CONSULENZE,COLLABORATORI,CONSIGLI D' AMMINISTRAZIONE,MIGNOTTE,SERVI si trovano SEMPRE I SOLDI...


chiudo..

Mi dispiace per le "bambine cinesi",pero' abbiamo TANTI CAZZI da risolvere IN ITALIA,che orai TUTTO il RESTO sempra sempre piu' lontano...


solo chi sta' con la pancia piena puo' permettersi DIVAGAZIONI....


non sono cinico,sono REALISTA.

ENZO D., BARI Commentatore certificato 08.07.11 14:44| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 29)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Biotestamento: nuovo trucco per paralizzare la libertà
Articoli Correlati

Testamento biologico: chi vuole rubarci la vita

di Ignazio Marino, da www.ignaziomarino.it

A fronte degli ulteriori interventi peggiorativi, eseguiti in questi giorni, su una legge che è contro la libertà di scegliere le cure a cui può essere sottoposta la persona, chiederei un ulteriore sforzo nel ridicolo alla maggioranza di destra, affinchè introduca un emendamento che sancisca per legge il divieto di morire o introduca, nel caso di morte, l'obbligo di cure ai deceduti.

La maggioranza di destra ha trovato un nuovo trucco per paralizzare la libertà di medici e pazienti. La norma proposta non solo è praticamente inapplicabile nell'assistenza clinica e nella ordinaria pratica medica ospedaliera e domiciliare, ma rende il lavoro dei medici impossibile. Secondo questi principi, la dichiarazione anticipata di trattamento dovrebbe applicarsi ai pazienti solo in assenza di 'attività cerebrale integrativa cortico-sottocorticale': si tratta di una espressione confusa, per la quale non esistono criteri di accertamento definiti e unificati. E', insomma, un pasticcio.

Questa norma è scritta davvero male, a meno che la maggioranza di destra non abbia tentato di riferirsi maldestramente all'assenza di attività elettrica cerebrale (il cosiddetto elettroencefalogramma piatto) e, allora, il messaggio è un altro: si arriva a dire che ad una persona morta possono essere sospese le terapie. Bella scoperta.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 08.07.11 14:43| 
 |
Rispondi al commento

Questo post conferma che Berlusconi aveva ragione sui Bambini lessati in cina.
Non voglio commentare, perche'questa e' una verita'
Ma in questo post trovo molta malizia.

Giuseppe led 08.07.11 14:42| 
 |
Rispondi al commento


LA CINA ?

LA CINA E' VICINA

LA CINA E' QUI!!!!
................................................
Valsusa-La polizia spara sulla folla-03/07/2011
................................................

http://www.youtube.com/watch?v=sEjI_hKsJJE&feature=youtu.be

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.07.11 14:41| 
 |
Rispondi al commento

mi spiace leggere dei commenti puramente razzisti e infamatori. Personalmente ho ammirato intanto il coraggio di questa donna di denunciare, scrivere, capire e diffondere. Sappiate che andare contro il governo cinese non e' come in italia...ti buttano in cella ( ed e' una vera cella! non l'ostello dei briganti) e gettano via la chiave.
Prima di esprimere giudizi negativi su una persona riflettete e cercate di capire chi e' culturalmente diverso da voi. Quante volte avete fermato una cinese nella vostra citta' per scambiare 4 chiacchere? Io credo mai. Non avete la chiave di accesso al loro universo.
Quindi fate commenti meno razzisti e cercate di andare incontro ai diversi poiche' anche in Italia di problemi ce ne sono tanti e di ipocrisia ancora di piu'!
Mi ha colpito il commento di Gianluca da Savona che parla di madre angelica luce della casa...vorrei solo ricordargli che in Italia ci sono tante donne che prendono psicofarmaci per il solo fatto di essere mamme...altro che angeliche! SVEGLIATI

Procopio Copiopro 08.07.11 14:35|