Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Comunicato politico numero quarantacinque


galileo-grillo.jpg

Io non credo che si andrà alle elezioni prima del 2013. L'Italia non se le può permettere senza dichiarare default. Nonostante ci sia del tempo ancora davanti, preferisco chiarire concetti già espressi in altre occasioni.
Alle elezioni politiche nazionali, quando esse siano, Il MoVimento 5 Stelle si presenterà. Le votazioni per decidere i nomi dei candidati avverranno sul portale del M5S. Chiunque disponga della cittadinanza italiana e sia iscritto regolarmente al M5S (avendo quindi inviato tutti i documenti necessari) potrà votare on line il proprio candidato. Ogni iscritto al M5S incensurato, non iscritto ad alcun partito, che non ricopra al momento delle elezioni cariche elettive (ad esempio consigliere comunale o regionale) o non abbia esercitato due mandati, anche se interrotti, potrà candidarsi.
Ogni iscritto potrà votare un solo candidato. Di ogni candidato sarà pubblicato il curriculum, gli obiettivi e sarà associato un forum di discussione. Ogni eletto risponderà al Programma del M5S e alla propria coscienza, non a organi direttivi di qualunque tipo e non potrà entrare in un gruppo parlamentare formato da altri partiti. Ogni eletto percepirà un massimo di 3.000 euro di stipendio, il resto dovrà versarlo al Tesoro, e rinunciare a ogni benefit parlamentare, iniziando dal vitalizio pensionistico. Dovrà firmare l'accettazione a queste condizioni nero su bianco, prima delle elezioni. I possibili eletti del M5S formeranno un Non-gruppo-parlamentare in cui ognuno conterà uno. Ci sarà un Non-portavoce, perché gli eletti si alterneranno nel ruolo. Ogni eletto si impegnerà a interagire quotidianamente attraverso la Rete per informare i cittadini e interagire con gli iscritti al M5S. La libertà di ogni candidato di potersi esprimere liberamente in Parlamento senza chiedere il permesso a nessun capo bastone sarà la sua vera forza. Il M5S vuole che i cittadini si facciano Stato, non che si sostituiscano ai partiti con un altro partito. I partiti sono morti,organizzazioni del passato, i movimenti sono vivi. Oggi i parlamentari sono soltanto dei peones che schiacciano un pulsante se il capo, che li ha nominati, lo chiede. Non sono nulla, solo pulsante e distintivo. Il M5S vuole far entrare degli uomini e delle donne alla Camera e al Senato che rispondano solo alla Nazione e al proprio mandato. Potranno essere operai, precari, disoccupati, casalinghe, commercianti, piccoli industriali, insegnanti, camionisti, impiegati. Gente comune incensurata e senza scopo di lucro. Ognuno conta uno e il Parlamento ci aspetta. Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

Soldi rubati - di Nunzia Penelope

Soldi rubati - di Nunzia Penelope
I cittadini sono poveri perché i delinquenti sono ricchi
Acquista oggi la tua copia.

11 Ago 2011, 14:10 | Scrivi | Commenti (876) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Tags: Comunicato Politico, elezioni, votazioni on line

Commenti

 

Bisognerebbe fare come Papa Francesco. Qualcuno dovrebbe fare un gesto di umiltà e andare a lavare i piedi degli eletti M5S che sono in parlamento...

bianco t. Commentatore certificato 30.03.13 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Un' altra proposta...

Una signora proponeva di dare in beneficenza quei soldi rifiutati dal movimento alle camere...Bene,ma
io proporrei piuttosto di costituire una Cassa e utilizzarne il denaro per un'azione (simbolica/pratica)di ripresa dell'economia.Come ?
Foraggiando qualche piccola/media impresa,aiutandola cosi' a tirarsi fuori d'impaccio e pagare i propri operai.

Roberto Andolina ("aglio"), Norimberga (Deutschland) Commentatore certificato 28.03.13 17:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
rileggendo " Il parlamento e' sovrano " chiedo:
non potrebbe il movimento stesso fare gia' adesso quelle proposte di legge accennate sopra ?

Roberto Andolina ("aglio"), Norimberga (Deutschland) Commentatore certificato 28.03.13 17:16| 
 |
Rispondi al commento

se lo semo dimenticato sto post eh? tanto facile sgamare le incoerenze degli altri, ma le tue Grillo? o non si puo'?


Comunicato politico numero quarantacinque
http://www.beppegrillo.it/2011/08/elezioni_on_lin.html

A me sembra che il pensiero di Beppe e del suo gruppo di lavoro sia dato dal combinato disposto di queste due enunciazioni prevalenti:

1) Ogni eletto risponderà al Programma del M5S e alla propria coscienza, non a organi direttivi di qualunque tipo e non potrà entrare in un gruppo parlamentare formato da altri partiti.
2) La libertà di ogni candidato di potersi esprimere liberamente in Parlamento senza chiedere il permesso a nessun capo bastone sarà la sua vera forza. Il M5S vuole che i cittadini si facciano Stato, non che si sostituiscano ai partiti con un altro partito.

Cristallino!

Andrea Tamponi, Fonte Nuova Commentatore certificato 18.03.13 10:57| 
 |
Rispondi al commento

"Ogni eletto si impegnerà a interagire quotidianamente attraverso la Rete per informare i cittadini e interagire con gli iscritti al M5S. La libertà di ogni candidato di potersi esprimere liberamente in Parlamento senza chiedere il permesso a nessun capo bastone sarà la sua vera forza."

GRILLO E CASALEGGIO, DOVETE LASCIARE CHE I CITTADINI POSSANO ESPRIMERSI LIBERAMENTE IN PARLAMENTO... GIÙ LE MANI DAL MOVIMENTO!!!1! VOI SIETE DEI MILIARDARI, PENSATE AI VOSTRI MILIARDI E LASCIATE CHE I RAGAZZI FACCIANO IL LORO DOVERE!!!1! V4FFA4NCUL0!!!1!

Marco Law Commentatore certificato 17.03.13 22:51| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

grazie, ne ero convinto ma questo dimostra, per chi ancora non avesse capito, che la vera forza dei grillini è la diversità

andrea corrao, sant'agata di militello Commentatore certificato 17.03.13 08:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN AVVISO A TUTTI VOI DAL CAVALIERE ROCCO TIRANNO DETTO IL PARLAROTTA DI CORIO TO, LE PERSONE MI STANNO INFASTIDENDO INTIMIDENDOMI E MINACCIANDOMI NEL MIO COMUNE DI RESIDENZA FATE QUALCOSA UNENDOSI INSIEME PER LOTTARE PER I NOSTRI DIRITTI VI ASPETTO.


Buongiorno,
il MoVimento 5 stelle è un movimento di liberi cittadini senza tessere di partito,senza sezioni e senza capi o segretari, tutti i cittadini possono iscriversi qui :
http://www.beppegrillo.it/movimento/iscriviti.php , ma nessuno è autorizzato ad utilizzare il nome e il simbolo del MoVimento se prima non ha certificato una lista per le elezioni nel proprio comune. Per certificare una lista bisogna andare qui :
http://www.beppegrillo.it/movimento/crea-la-tua-lista.html
Quindi noi dal Regionale non possiamo seguire problematiche Comunali, pur condividendo l'iniziativa, le consigliamo di creare un gruppo con altri cittadini di Corio e di creare una lista del MoVimento 5 stelle a quel punto sarà autorizzato all'utilizzo del simbolo e del nome.

Saluti.


Il giorno 28 giugno 2012 00:26, cavaliere.rocco.tiranno@gmail.it ha scritto:

Sono ancora di Vostre notizie in merito alla mozione di sfiducia al Sindaco di Corio To.

----Messaggio originale----
Da: meryroc@libero.it
Data: 28/06/2012 0.18
A:
Ogg: I: dal Cavaliere Rocco Tiranno e Maria Damian di Corio Canavese TO TEL. 3467586620 3488986163 urgente

Al Pregiatissimo Presidente della Regione Piemonte.


----Messaggio originale----
Da: meryroc@libero.it
Data: 28/06/2012 0.15
A:
Ogg: dal Cavaliere Rocco Tiranno e Maria Damian di Corio Canavese TO TEL. 3467586620 3488986163 urgente

Gentlissimo Presidente
Desiderei che riprenda il Sincaco di Corio, Salvatore Diglio in quanto è molto scorretto da parte mia e mia moglie illudendoci in aiuti assistenziali ma raggirati dalle sue inutili parole, adesso dove risiediamo in Via Vigo 45 sempre a Corio, in più occasioni abbiamo chiesto al Sindaco e amministrazione di riparare una piccola griglietta di scarico dell'acqua sulla strada sotto il mio balcone piano terra e di impegnarsi a mettere un dosso sempre per spese insostenibili del loro bilancio, ma le auto corrono notevolmente.


----Messaggio originale----
Da: meryroc@libero.it
Data: 28/06/2012 0.18
A:
Ogg: I: dal Cavaliere Rocco Tiranno e Maria Damian di Corio Canavese TO TEL. 3467586620 3488986163 urgente

Al Pregiatissimo Presidente della Regione Piemonte.


----Messaggio originale----
Da: meryroc@libero.it
Data: 28/06/2012 0.15
A:
Ogg: dal Cavaliere Rocco Tiranno e Maria Damian di Corio Canavese TO TEL. 3467586620 3488986163 urgente

Gentlissimo Presidente
Desiderei che riprenda il Sincaco di Corio, Salvatore Diglio in quanto è molto scorretto da parte mia e mia moglie illudendoci in aiuti assistenziali ma raggirati dalle sue inutili parole, adesso dove risiediamo in Via Vigo 45 sempre a Corio, in più occasioni abbiamo chiesto al Sindaco e amministrazione di riparare una piccola griglietta di scarico dell'acqua sulla strada sotto il mio balcone piano terra e di impegnarsi a mettere un dosso sempre per spese insostenibili del loro bilancio, ma le auto corrono notevolmente ad alta velocità e sprivi di marciapiede in quanto oltre a rumori intensi delle auto più la griglia fastidiosa al riposo, il Sindaco con l'ufficio tecnico responsabile Antonio Nicolinti non si impegnano a riparare per una buona armonia al rispetto del Cittadino, e adesso adirittura soggetti a dispetti di continuo e infastiditi dai i loro collaboratori in genere, chiedo un Vostro tempestivo intervento immediato a Riprendere il Sindaco del paese di corio al rispetto della nostra salute, in quanto io sottoscritto già in pensione per inabilità a 45 anni e mia moglie anche lei invalida civile, Vi prego di agire al più presto possibile, Distinti saluti.

Si allega una mozione di sfiducia nei confronti del Sindaco e il suo staff , e già comunicato ai Cittadini del paese stesso.

rocco tiranno 28.06.12 00:58| 
 |
Rispondi al commento

piccola aggiunta di trasparenza (una cosa che mi piacerebbe tanto facessero tutti i parlamentari)... gli assistenti parlamentari devono essere selezionati pubblicamente e non chiamare moglie amica o amante!!! Un modo potrebbe essere che ogni eletto scrive il "profilo" di assitente che vuole e una società di recrutamento (esterna et inipendente) mette il bando e glielo seleziona !!! Per favore mettilo tra le regole !!!

Daniele Canestri, Empoli/Estero Commentatore certificato 15.06.12 17:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, condivido in pieno le regole del movimento ma su una cosa avrei una proposta perché lasciare al tesoro i soldi del mandato (esclusi i 3000) ? Non sarebbe utile per icittadini darli in beneficenza sarebbe un ottimo strumento di redistribuzione dei redditi.

Monica Montella 02.06.12 21:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi piace come iniziati va ed ho condiviso subito su facebook in modo ke più gente possibile possa leggere....
sono un ragazzo di 25 anni di torino, sono militante della lega da anni, ma in questa ultima legislatura non mi ha convinto il mio partito, doveva fare molto di più. Dovrebbe tutelarci sul lavoro, sugli incentivi per prendere casa, dovrebbe convincere di più la gente mostrando il loro vero attaccamento alle persone comuni, al popolo come hanno fatto da anni nelle piazze e con i loro movimenti.
Però ora arrivati a questo punto è ora di cambiare, sono d'accordo a quasi tutto quello ke ho letto qui in questa pagine del blog, penso ke gli stipendi dovrebbero essere anche più bassi di 5000€, penso ke con molto meno uno possa svolgere l'attività di parlamentare o di qualsiasi altro incarico politico. lo stipendio massimo dovrebbe essere di 2500€ netto, poi tutte le altre spese ke ogni politico avrà, dovranno essere presentate e certificate come fanno tanti lavoratori comuni, che presentano una nota spese e a fine mese o il mese successivo viene inserita in busta e vengono quindi restituiti. Niente più auto blu e altri tipi di benefit.

così sarebbe già in grado di poter vivere e lavorare qualsiasi persona e solo così si potrebbe andare verso la strada giusta.
Bisogna ridare la possibilità di crescere nell'ambito lavorativo, niente più contratti di collaborazione per i dipendenti, al massimo dovrebbero durare un'anno, poi l'azienda deve essere obbligata a decidere: o di assumere a tempo determinato o indeterminato ( se il dipendente si è conquistato il suo posto di lavoro) oppure di licenziare il dipendente (nel caso non abbia svolto nei modi giusti il lavoro nel periodo di 1 anno).
in questo modo sono tutelate sia le aziende sia il dipendenti.
Noi giovani vogliamo un futuro alla nostra altezza, xkè noi abbiamo voglia di dimostrare, di crescere, d'imparare e di lavorare.
Vogliamo ke la classe parlamentare e dirigente del nostro stato non pensi alle sue tasche!

marcello rossini 11.11.11 12:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo fai in modo che anche i consiglieri regionali del movimento diano l'esempio e rinuncino al vitalizio

pepito sbazzeguti Commentatore certificato 08.09.11 18:08| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo gravissimi problemi economici il terzo debito pubblico al mondo più alto,questo potrebbe essere l'unico motivo per elezioni anticipate.Comunque dobbiamo essere sempre pronti per il bene del paese.Caro beppe devi presentarti, se mai fossero fatte alle primarie del centro sinistra,devi diventare il leader solo cosi' possiamo veramente cambiare il paese.

Rocco Evangelista 08.09.11 09:11| 
 |
Rispondi al commento

Questa iniziativa mi piace, se riuscirò a resistere sino al 2013 sicuramente voterò per m5s.
Ormai tutta la classe politica mi ha deluso(destra sinistra ecc), li considero degli incapaci falsi e bugiardi, i vostri propositi sono nobili e per il bene del paese spero che gli Italiani si ravvedano e vadano a votare per un reale cambiamento, tanto penso che peggio di così non si possa realmente fare, non vorrei affrontare un altro problema libico......

roberto lanfredi 30.08.11 17:37| 
 |
Rispondi al commento


Caro Beppe ,
se pensiamo che alle ultime amministrative hanno
vinto due uomini con idee innovatrici come
De Magistris e Pisapia , anche se non sono il massimo , e che il PDL e il PD hanno fatto
praticamente cilecca , puoi immaginare il consenso
che il M5 Stelle puo potenzialmente raccogliere -
potremmo in un solo colpo spazzare via questi
sporchi politicanti e tutti i loro privilegi , compresi quelli gia´acquisiti -

Landi

gino l., düsseldorf Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.08.11 15:13| 
 |
Rispondi al commento


Beppe ,
anche io vivo attualmente all estero e vorrei poter dare il mio piccolo contributo a un cambiamento del nostro bel paese -
Spero che anche noi ll estero si abbia la possibilita´ di portare la nostra esperienza in fatto di amministrazione come si intende negli altri paesi Europei -
Ciao e grazie

gino l., düsseldorf Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.08.11 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Sono costernata ogni giorno di più,io vivo con 750 euro di stipendio pagandone 500 di affitto son o precaria e faccio la fame non ho più niente equitalia si è presa tutto.Ma non si sono presi il mio grande desiderio di far cambiare le cose. Ho 48 anni e mi scade il contratto di lavoro il 18 settembre e dopo? Non ci abbattiamo ma lottiamo trasformando questa disperazione in forza e voglia di cambiare. Per forza prima o poi cambia!

maria cristina bombini 17.08.11 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Mi spiace ma dopo più di un mese che tento invano di iscrivermi a questo movimento mi sono fatto l'idea che questo abbia ottime idee ma non abbia le capacità tecniche e un esperienza per realizzarle..tutto campato in aria..credo sia moltoimportante informare e tenere sveglia la coscienza delle persone, ma come partito per governare qua siamo in alto mare, della tanto auspicata democrazia diretta e scelta dei candidati non si vede nemmeno l'ombra e non mi pare sia il caso di aspettare il 2013..perchè rimandare cosi avanti?Con tanti giovani come me e magari molto intelligenti e svegli che hanno tanta energia e idee da dare?Comunque ringrazio Beppe per quello che sta facendo e tengo sempre la porta aperta, ho 27 anni sono del Veneto e condivido molte idee del movimento, spero vi organizziate al più presto, voglio tutto già pronto?Non è vero il fatto è che per ora non mi viene data neanche la possibilità di partecipare a discussioni e scelta di candidati..buona fortuna!!

marco zorzi 17.08.11 10:19| 
 |
Rispondi al commento

http://pinoz6700.blogspot.com/

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 16.08.11 23:23| 
 |
Rispondi al commento

Se veramente si vuole colpire gli evasori è semplicissimo: basta ricordare ai signori del fisco che esistono i rogiti e i contratti.Sarà casomai poi il contribuente a chiarire come è riuscito ad avere la villa o il natante che sia.
Vedrete che al palazzo dell'eur aggiungeranno che gli italiani sono un popolo fortunato alle lotterie....Meno male che che abbiamo le foto aree di anni e anni altrimenti passavo per un estremista di sinistra invece guarda un pò non lo sono affatto

fatti neri 16.08.11 22:51| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, ricordati di iscrivere il M5S anche nella circoscrizione estero. La maggior parte degli italiani che VERAMENTE sanno come stiano andando le cose nel paese sono all'estero, e milioni di voti arriverebbero anche da quaggiú

Diego Cella, Herning - DK Commentatore certificato 15.08.11 13:40| 
 |
Rispondi al commento

vorrei aggiungere un ultima cosa la soluzione migliore è fare dei referendum abrogativi delle leggi finanziarie che sono state emanate senza consenso degli italiani

ulisse paoloni 15.08.11 10:18| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è nulla di nuovo nella proposta, se non qualche spunto moralizzatore. Il vero cambiamento può aversi solo riscrivendo la Costituzione, la radice, la madre nostra è li. Una Costituzione che escluda i partiti dal potere, perché questo è il cancro della vita pubblica: i partiti, in nulla diversi dall'odiato Partito Nazionale Fascista. Sono un corpo estraneo a noi cittadini con una sua mente, suoi interessi, vizi e più nessuna virtù, dove la corruzione morale e materiale ci dissangua ogni giorno di più, fino a che non resterà che una parola orribile da urlare: MORTE!.

Mario Donnini 15.08.11 09:36| 
 |
Rispondi al commento

G-POST NEW ALSO AVALAIBLE ALSO WITH...BADILE.
http://pinoz6700.blogspot.com/

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 14.08.11 13:50| 
 |
Rispondi al commento

Per favore, non vi dimenticate degl'Italiani all'estero. Siamo tanti M5S !!

pierluigi melidoro 13.08.11 20:03| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi vi invito ad ascoltare l'intervista dell'On. Cesario (o Cesareo) rilasciata alla trasmissione la Zanzara di radio 24 del 10 agosto. Quest'uomo, incalzato da un bravo giornalista (che ovviamente non è il solito compiacente e servo, Cruciani) non riesce a spiegare nè che cosa ha deciso di fare il governo per questa crisi, nè perchè lui stesso sia stato nominato sottosegretario del Min. del Tesoro. Un triste spaccato della realtà italiana che deve far pensare anche alle conseguenze delle scelte che gli italiani fanno in cabina elettorale.

fabrizio salamone 13.08.11 14:28| 
 |
Rispondi al commento

@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@
@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@
@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@
@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@
@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@

*****

COMUNQUE TROVO QUESTO MOMENTO STORICO, ALQUANTO IRONICO NELLA SUA TRAGICITA' !


Immaginatevi il passato, quello anche piu' recente. Diciamo fino a 60-70 anni fa. I vecchi oltre 70 anni o erano distesi nella tomba oppure se ne stavano seduti sulle panchine dei giardinetti, a dar da mangiare ai piccioni o ancora peggio, a casa con la copertina di flanella sulle ginocchia ed il piattino di semolino accanto!!! Oggi questi ultra-settantenni ci stanno fottendo la vita e non solo. Considerati i Bunga-Bunga a tutti i livelli della società, questi si fottono pure le giovincelle al posto dei coetanei. E' assolutamente tragico ed ironico al tempo stesso il fatto di lasciare che una banda di vecchi bavosi, magari con il pannolone, ci fotta il futuro. Nel 2013 avremo tutti due anni in piu'. Maccheccazzo un pò di dignità! Se Grillo vuole attendere fino al 2013 faccia pure, ma non consentiamo MAI PIU' che dei vecchi ci fottano l'esistenza ! Default o non Default il cambiamento RADICALE, a mio parere, dovrebbe esserci al massimo entro la fine di Settembre 2011! I SOLDI possono anche ritornare IL TEMPO NO!

Marcos Presti (general) Commentatore certificato 13.08.11 12:50| 
 |
Rispondi al commento

Off Topic : volevo fare i complimenti allo staff per il portale Tze-Tze che fa da cruogiolo ai blog.
Veramente figo !

Davide Tramma (attila khan), Sesto San Giovanni Commentatore certificato 13.08.11 12:40| 
 |
Rispondi al commento

...DI FACCIA.
http://pinoz6700.blogspot.com/

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 13.08.11 12:14| 
 |
Rispondi al commento

ANALISI

Ciao Beppe. Leggendo il tuo post, viene naturale chiedersi: "Perchè?". Siamo ad un passo dalla bancarotta con un governo immobile che anzi, sta di fatto, "dissanguando" le casse dello stato, preparandosi a varare una serie di riforme mirate a privatizzare quel poco che rimane di "pubblico" in Italia. A fronte di tutto questo tu che fai ? Sostieni, anche se in forma indiretta, che bisognerà attendere al 2013 ? Allo scadere del mandato ? Per dare alla Meloni, alla Carfagna ad Alfano ed agli altri che ancora non ce l'hanno, il vitalizio parlamentare ? E' questo quello che vuoi ? Non credi che a seguito del commissariamento all'Italia della scorsa settimana, a seguito dell'esperienza del Belgio e per come si prospetta il futuro nazionale, sarebbe meglio un governo tecnico subito ? Onestamente, mai come in questo periodo, mi sento d'interpretare lo spirito degli italiani dicendo, che prima se ne vanno TUTTI a casa e meglio è!

P.s. Non basterà mandarli a casa! Servirà una patrimoniale secca sui loro beni mobili ed immobili. Chi sbaglia paga e la storia ci ha insegnato che il popolo ha sempre pagato! Sarebbe il caso d'iniziare a rendere biunivoca questa equazione e far si che anche un ex-governo, debba pagare nei confronti di un popolo!

Marcos Presti (general) Commentatore certificato 13.08.11 10:44| 
 |
Rispondi al commento

Attenzione quanto accade oggi è soltanto frutto dell'INDIFFERENZA di molti italiani,ricordo che abbiamo un 30% di elettori che non vota!!!in modo cronico!!.
Basterebbe che questo elettorato dasse fiducia al Movimento 5 Stelle e potremmo Vincere in modo schiacciante!!
Questi elettori non possono più girare la testa dall'altra parte,il vero nemico è L'indifferenza!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 13.08.11 10:20| 
 |
Rispondi al commento

Bene. Era tempo che Grillo tirasse fuori un comunicato con questa chiarezza. Non fosse altro che per i diversi Gruppi nazionali che spingono per affrontare il problema "elezioni politiche 2013".
Io credo che nessuno sia in grado oggi di poter avanzare ipotesi di ipotizzare la data delle prossime elezioni politiche, e mi sembra di vedere che Grillo si sia preoccupato, forse , di chiarire punti, evidentemente i contrasto con quanto in discussione , appunto, nei gruppi nazionali (vedi Fb).
Era necessario che si affrontasse l'argomento.Per me è evidente l'ispirazione anarchica dell'organizzazione proposta. Ma allora c'è un problema: i movimenti anarchici non prevedono la loro presenza in parlamento. credo che la formula "uno vale uno" in Parlamento non sia adeguata, perchè i previsti gruppi politici sono ampiamente organizzati almeno sulle linee di intervento. non è possibile quindi che ognuno faccia l'intervento semplicemente affidandosi alla "sua coscienza". Per quanto riguarda i presupposti per la candidatura, vorrei dire che anche la costituzione italiana prevede che "tutti i cittadini possono candidarsi a qualsiasi carica elettiva, purchè abbiano superato la maggiore età e tutto il resto. Magari la differenza sta nello strumento di proposta: il web!
Credo infine che se il M5S vuole entrare in Parlamento debba attrezzarsi di una vera e propria organizzazione, certamente su base telematica ma con presupposti e ruoli più definiti. Non più, non-statuto ecc. ma ogni elemento con una sua propria identità diversa da quelle presenti, aperta alla sua evoluzione e sviluppo.
Infine, perchè Grillo pubblica il suo editto dalla sua residenza? non sarebbe utile consultare il "suo Movimento" dal momento che ce n'è uno , voglioso di confronto ,ed abbastanza agguerrito su tutto il territorio nazionale?
SOSTENIAMO CON FORZA IL MOVIMENTO 5 STELLE PERCHÈ LORO NON SI ARRENDERANNO MAI (GLI CONVIENE?) NOI NEPPURE.

Michele Amoruso 13.08.11 05:59| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Minchia, però la vita e davvero strana. Grillo nella stragrande maggioranza dice delle cose sensate, almeno secondo me; ma questa cosa che un pregiudicato che trentanni fa o ha fumato uno spinello, fatto un furto o magari una rapina ed ha pagato tutto e trentanni fa credetemi (non per forza) una volta quando venivi sorpreso a fare un reato lo pagavi se eri uno del popolo, se eri ricco, magari il papà faceva una telefonatina ed oggi quel signore oggi cinquantenne e incensurato e abilitato a tutto. (questa è la vita)
Facciamo un esempio tutti quelli che commettevano falso in bilancio fino al 02/ottobre 2001 e venivano beccati oggi sono dei pregiudicati e quindi non candidabili al M5S.
Lo stesso reato commesso solo un giorno dopo non ha nessuno effetto.
Stessa musica per lo stalker, fino al 22/febbraio 2009 acqua fresca dopo un giorno se commetti la stessa cosa è reato.

Per me rimane sempre lo stesso concetto: quando al bar, al lavoro o dove vuoi c'è qualcuno di cui non ci si può fidare, te ne accorgi subito (tranne eccezioni) pregiudicato o non . Saluti

Angelo Evitamina 13.08.11 03:00| 
 |
Rispondi al commento

ci siamo...ke si preparassero questi zombi dei partiti a morire in silenzio...w il m5s!!!

NICO D'ATRI 12.08.11 23:23| 
 |
Rispondi al commento

Anche se fossi d'accordo,

Chi ha deciso tutto ciò?

Giovanni Favaro 12.08.11 23:10| 
 |
Rispondi al commento

No, così non va! Ho letto vari post e in tutti rilevo rabbia.
Mi rivolgo a te Beppe: che ca**o fai?
Volontariamente hai creato un movimento, c'è gente che si è destata dal torpore di anni di partitocrazia fancazzista. Gente che non avrebbe neanche immaginato di potersi confrontare con l'IDEA del movimento che viene dal BASSO! Tu hai un obbligo, devi farti carico della tua creatura e avviare un processo di CAMBIAMENTO. Non devi farlo per i poveretti (me compreso) che ti leggono e provano a seguirti, devi agire per te stesso, per il futuro dei tuoi figli. Tutti noi dobbiamo reagire per il futuro dei nostri figli! Non è tollerabile ulteriormente il delirio fantapolitico che mettono in scena quotidianamente. E' necessario prendere coscienza del fatto che se non c'è un capo branco le pecore seguiranno il primo che si muove. Noi siamo un popolo di pecoroni altrimento non avremmo mandato in parlamento quelle bestie. Se domani si andasse a votare cosa faremmo? Il voto di protesta, quello degli internauti potrebbe essere intercettato dal movimento ma il grosso andrebbe a posizionarsi nei soliti schieramenti. Non raccontiamoci ca**te o si hanno le palle di fare una rivoluzione in senso stretto o si trova un RIDER...Questo è il tuo onere, farci (da)RIDER metterci la faccia e permettere a gente onesta, libera da "debiti" di stravolgere il PAESE. Io mi offro come cuoco, ovviamente improvvisato, al posto del pasto offerto in parlamento a € 10 con la stessa cifra faccio mangiare almeno 10/15 pesone (panino e mortadella e acqua)...
Questi ci stanno uccidendo e la cosa grave è che se non li fermiamo oltre alla nostra carne si divoreranno anche le nostre carcasse!

salvyx 12.08.11 22:35| 
 |
Rispondi al commento

Incrocio le dita.

Ho paura che entrando nel cesto delle mele marce anche quelle sane si ammalino di potere.

Qualche regola che li protegge comunque c'è, e speriamo bene.

Il M5S potrebbe anche approfittare del crollo dei partiti e della legge elettorale porcata, perchè nel momento in cui i partiti avranno perso definitivamente ogni credibilità il porcellum gli si rivolterà contro.

Io comunque non credo che il governo arriverà al 2013, per il semplice fatto che dubito fortemente che arriveremo fino al 2013 senza fallire, e la grande onda della crisi immagino spazzerà via tutto.

Non resta che aspettare e vedere che succede, incrociando forte le dita.

fabrizio castellana Commentatore certificato 12.08.11 22:05| 
 |
Rispondi al commento

RIUNIONE DEI MINISTRI PER IL VARO DELLA MANOVRA.
Ho visto il Peresidente del Consiglio affacciarsi da una finestra di Plazzo Chigi, Poi ho visto il ministro degli Interni maroni telefonare affacciato ad un'altra finestra di Palazzo Chigi.Ma chi ci poteva essere sotto a Palazzo Chigi da meritare tanto? E' stato un evento davvero storico.Neanche un UFO avrebbe destato cosi' tanto interesse per la scienza umana. Questa manovra e' disonesta. E' disonesta in quanto si nascondono i dettagli di una comunicazione, (presunta) avvenuta tra un presidente della BCE ed un ministro che in tre anni di governo ha speculato sull'impossibilita' del Paese di avere un contradditorio e una opposizione valida, tanto da concedersi illecitamente un soggiorno "GRATIS". se non fosse un reato lo definirei un:.............Ma che ne pensano gli Italiani dell'ottimo cibo servito praticamente gratis ai Signori Politici? aVETE VISTO Il film:"IL DOTTOR TZIVAGO",. lA SCENA CHE mi e' rimasta impressa e' quando mentre i capitalisti -ZARISTI- Russi festeggiano il capodanno, le guardie dello ZAR UCCIDONO DONNE E BAMBINI E PERSONE CHE MANIFESTAVANO PACIFICAMENTE CONTRO LO ZAR. I ricchi erano a ballare e brindare.Siamo arrivati all'insensibilita' della politica verso i cittadini. Questa scala discendente arrivera' ai livelli della scene che ho parzialmente descritto.Bisogna intervenire al piu' presto per fermarLI. SALUTI.

MAURIZIO 12.08.11 21:06| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi nemici e vermi schifosi del governo berlusconi, adesso ci avete rotto davvero i coglioni, non avete inserito nesusna voce dove voi fottuti bastardi vi riducete un centesimo dei vostri benefit.
Gli italiani non sono stupidi, state approvando la manovra mentre la gente è al mare a dimenticare i problemi che voi rognosi di merda gli avete creato.
Al rientro da questo riposo per voi saranno cazzi amari.
DAI POPOLO ITALIANO, RIBELLIAMOCI, ARMIAMOCI DI BASTONI E ROMPIAMOGLI LE CORNA A TUTTI QUANTI...........E' ARRIVATO IL NOSTRO MOMENTO

LUIGI L., MAZARA DEL VALLO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.08.11 20:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimo TREMONTI e Compagni, toccatemi la tredicesima e vi ucciderò tutti uno per uno

LUIGI L., MAZARA DEL VALLO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.08.11 20:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gente comune incensurata e senza scopo di lucro. Ognuno conta uno e il Parlamento ci aspetta.

------------------

...e dopo tanti anni dal 1917 , e dopo oltre vent'anni dalla caduta del muro...

avremo anche noialtri i "soviet italiani" !!!!

...mah! la vedo difficile a farsi, però !
senza un "dittatore" con le palle che serva da
istruttore !!!


dico una cosa a coloro che intendono candidarsi nel m5stelle a montecitorio: in campagna elettorale dovete promettere di fare battaglia per la nazionalizzazione del sistema bancario e per l'esclusione dell'italia dal wto e dalla nato. se non lo promettete NON VI VOTO, pure se parlerete a man bassa di tutto il resto del programma stilato nel blog. lo dico in modo che possiate smentire coloro che sono scettici riguardo a beppe grillo e i suoi silenzi e connivenze con certi apparati bancari e sovranazionali. dimostrate che quelli del m5stelle non sono dei grillini, mi spiego? stanatelo e mettetelo con le spalle al muro in modo da costringerlo a parlare di signor.ggio ecc... fate un ammutinamento se necessario.
quando sarete in parlamento dovrete proporre l'unica cosa da fare subito, senza la quale non c'è speranza di uscire dalla merda:

1) legge di iniziativa popolare: RECUPERO DELLA PIENA SOVRANITà MONETARIA CON CONNESSA FUORIUSCITA DALL'EURO E QUINDI ANCHE DAL TRATTATO DI LISBONA

2) referendum abrogativo: USCITA DAL'ORGANIZZAZIONE MONDIALE DEL COMMERCIO (WTO) E RIPRISTINO DI UNA ECONOMIA INTROVERSA E PREPOSTA ALL'UTILIZZO DI DAZI DOGANALI (RIMETTERE IN PIEDI IL SETTORE AGRICOLO E INDUSTRIALE)

3)altro referendum abrogativo: IMMEDIATA USCITA DALLA NATO CON TUTTO CIò CHE QUESTO COMPORTA

SE CONSIDERATE TUTTO QUESTO IMPOSSIBILE TANTO VALE CHE VI ANNOVERIATE TRA LE FALSE OPPOSIZIONI. SE NON LO FATE VORRà DIRE CHE ANCHE VOI DOVRETE OBBEDIRE AD UN DIKTAT IMPOSTO DALL'ALTO (GRILLO E I SUOI CONTIGUI NELL'OMBRA) NONOSTANTE LUI DICA IL CONTRARIO. SE NON SI RISOLVONO ORA QUESTI PROBLEMI ENTRO BREVE CE LA VEDREMO MOLTO MALE.
regolatevi. IO IL MENO PEGGIO NON LO VOTO PIù. CASCASSE IL MONDO O SCAPPASSE IL MORTO

per queste tematiche posso chiudere un occhio riguardo i consigli comunali e regionali che necessitano di impegnarsi su tematiche locali, ma in parlamento dovrete mettere sul piatto i fondamentali. patti chiari, voto assicurato.

ASTENERSI INSULTI O AMENITà VARIE

non copiarmi il nick rick () Commentatore certificato 12.08.11 19:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

Tangenti italiane ai talebani

http://inchieste.repubblica.it/static/rep-locali/inchieste/includes/inchieste-nav.html?iframeUrl=http%3A%2F%2Fespresso.repubblica.it%2Fdettaglio%2Ftangenti-italiane-ai-talebani%2F2158324&inchiesta=%2Fit%2Fespresso%2F2011%2F08%2F12%2Fnews%2Fle_tangenti_ai_talebani-20351277%2F

Enore dal Taj, Udine Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.08.11 19:12| 
 |
Rispondi al commento

ECCO: http://pinoz6700.blogspot.com/

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 12.08.11 17:15| 
 |
Rispondi al commento

Tutto è nato anche grazie alla fatica di Beppe che quasi ogni giorno ci manda un post e attorno alle sue idee si riuniscono persone anche di provenineza molta diversa unite però dal bisogno di moralità e di ricambio della classe politica che non deve essere più una "classe" e quindi una casta bensì lo sviluppo della cittadinanza cosciente per cui a turno come nelle democrazie antiche, i cittadini svolgono queste funzioni pubbliche, fino dalle elemtari io mi ricordo di questo Cincinnato che difese e governò Roma per un anno e poi se ne ritornò ai campi. Se uno non vuole lasciare il lavoro per 5-10 anni non si candidi, non glielo ha mica ordinato il medico, l'importante è ridurre la poltica in funzione del cittadino e non il cittadino in funzione della politica, chi mangia con la politica ste cose non le capisce.

gianchetto 12.08.11 16:34| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

LICIO G. - LA MENTE ,
(ogni giorno da lui vanno persone per avere "Opinioni" , "Dritte" ecc... , e in cambio ? che gli danno ?....riflettete !!!)

SILVIO B. ( E LA "COMBRICCOLA" DI "RUFFIANI" )-IL BRACCIO ,

QUESTA E' LA ROVINA DELL'ITALIA

SUL MALANDARE DEGLI STATI E ECONOMIE

C'E' CHI CI STA GUADAGNANDO MILIARDI !!!!!!!!!

E FA GUADAGNARE TUTTI QUELLI CHE LI AIUTANO !!!!

POLITICI PER PRIMI !!!!!!

DA 17 ANNI ALL'ORDINE DEL GIORNO DEL GOVERNO ITALIANO
PER PRIMI CI SONO SEMPRE SOLO I PROBLEMI DI "LUI" !!!!!!

E POI FORSE TUTTI QUELLI DEI CITTADINI !!!!!

E IL RISULTATO LO STANNO TOCCANDO TUTTI COL PROPRIO PORTAFOGLIO !!!!

ECCETTO "LORO" , CHE AL "CASINO' " CONTINUANO AD ANDARCI CON I SOLDI DEGLI ITALIANI !!!!!!!

SE VINCONO SONO LORO ,
SE PERDONO SONO DEGLI ITALIANI !!!!

ITALIANI SMETTETE DI FARVI PRENDERE PER CU...... !!!!!

IN EGITTO , TUNISIA , E CC.....
GENTAGLIA COSI' LA FANNO MAGICAMENTE "SPARIRE" !!!!

ANCHE SE UNA "MANOVRINA" CORRETTIVA PUO' SEMBRARE
EQUA (TIPO CHE PAGA CHI NE HA DI +)
LA REALTA' E' CHE NON CAMBIA NULLA !!!
E' TUTTA DEMAGOGIA (...PRENDERE PER IL CU... LA GENTE)

I "PADRONI" CONTINUERANNO A "STRANGOLARE" I PICCOLI !!!
IMPEDENDO LORO DI CRESCERE ,
CONTINUANDO A "DISSUANGUARLI" A MORTE !!!!!!


LE DISGRAZIE SONO TUTTA COLPA DEGLI OTTIMISTI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

(CHE SEMPRE SONO QUELLI CHE "MANGIANO" MOooooLTO + DEGLI ALTRI !!!! )

M N 12.08.11 16:06| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Beppe ! Tutto questo dovrebbe entrare nella magna carta costituzionale !

Roberto Casnici 12.08.11 15:16| 
 |
Rispondi al commento

Cari ragazzi cari tutti, io vi dico solo che i nostri nonni sono morti imbracciando un fucile per respingere il nemico in nome della libertà, e noi cosa facciamo puzzette?
Bisogna dargli del riso scotto a 25 euri al piatto con dei vermetti che ogni tanto fanno capolino.Forza gente battiamo il ferro alle forge per Settembre.

bangalora 12.08.11 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Commentando nello specifico il post (ma il ragionamento vale in generale, per chi lo sa cogliere), mi sembrano condizioni estremamente restrittive, quelle proposte, per chi debba trasferirsi in una città con i costi di Roma e voglia tornare in famiglia nel weekend.
In queste condizioni, il mio timore è che il M5S rischi di perdere credibilità, poichè costituito, in parlamento, da soggetti che non abbiano da rinunciare a un lavoro (perchè non ce l'hanno, o studiano, o ne hanno uno precario) e/o alla propria famiglia: rischiamo di avere un gruppo parlamentare composto esclusivamente da "fondamentalisti" della moralità, che non è quello che ci serve, a mio avviso. Il telespettatore di Report, indignato, che paga le tasse, con un livello culturale medio-alto, con un impiego normale o buono e con una famiglia, non credo rinuncerebbe a un lavoro che non sa se (dopo 5/10 anni) ritroverà e potendo a mala pena coprirsi le spese di vitto/alloggio/trasporto da/per/in Roma.
Poi se l'obiettivo è parlare alla pancia delle gente giustamente incavolata, allora va benissimo così. C'è un partito che ci campa da quasi 20 anni ormai... (Lega, ndr).
Se da un lato ci liberiamo dai cialtroni, dall'altro ci riempiamo di idealisti "moralizzatori"... cerchiamo però di non discostarci troppo dalla realtà, come al solito lasceremmo fuori la middle-class, la maggioranza silenziosa che, anche in questo caso, non verrebbe rappresentata.
Contro-esempio: bene l'idea dei bonus meritocratici, da sviluppare meglio. Ma ho l'impressione che a chi scrive interessi solo "l'audience". Essere misurati, concreti e dettagliati risulta noioso = poco audience.
Saluti,
Marco

Marco Bernardi 12.08.11 14:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutto bello, tutto condivisibile ma.....un uccellino mi ha detto che dalle parti della Romagna alcuni eletti col M5S poi sono passati alla Lega, dove probabilmente di certe regole se ne strasbattono.
Spero sia solo una diceria, ma nel caso aggiungerei anche qualche clausola contro i voltagabbana.

V. M., bologna Commentatore certificato 12.08.11 14:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eeeee....poverini...non si fanno mancare nulla,ma proprio nulla anzi,hanno qualcosa in più,mentre una buona parte della citadinanza non sa come tirare avanti!
Fanno schifo,non hanno ritegno e sono anche capaci di venire ad elemosinare i voti:facce da culo!
Saremo capaci di entrare come m5* nella stanza dei bottoni e dare l'esempio di onestà,correttezza e di uguaglianza agli altri cittadini!
Saremo capaci di abolire l'organizzazione verticistica-partitica,aboliremo i quotidiani perchè la rete sarà il nostro quotidiano.
Risparmieremo sui costi della politica.
Non ci sarà bisogno di palazzi faraonici per piazzare segretarie,leccaculi,vallette e giullari.
Aboliremo le province ed i trombati andranno a spalare la neve d'inverno e a pulire le strade.
Accorperemo i piccoli comuni tagliando plebende e spese inutili.
Nessuno potrà accampare diritti di pensione se non dopo 4o anni di versamenti e pensione a 65 anni.
Alla seconda legislatura a casa.
Manderemo a casa gli autisti blu e relative vetture verranno rivendute a chi le vuole comprare.
Aboliremo le abbuffate ai ristoranti(Bouffet)
Gli eletti si dovranno spostare con mezzi pubblici in mezzo alla gente normale.
I militari dovranno rientrare dalle missioni di pace dando incarico ai preti di portare veramente la Pace.
Gli ufficiali superiori dovranno essere in proporzione agli addetti subalderni(solo volontari).
Aboliremo il concordato con la Città del vaticano ed i suoi abitanti saranno considerati stranieri.
Verranno aboliti gli aerei Blu,gli elicotteri blu,i viaggi blu,le assicurazioni Blu e tutti i privilegi Blu.
Con questo programma vorrei rivedere se Andreotti,Dalemma,Fassino,Scilipoti,Tremonti,Bossi e tutta la cricca che ha ciucciato il sangue agli Italiani,se avranno il coraggio e l'interesse in particolare a ripresentarsi come candidati!

Viva il m5*....il resto è..... aria fritta della nomenclatura!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 12.08.11 14:22| 
 |
Rispondi al commento

La Rivoluzione non è un pranzo di gala, non è una festa letteraria, non è un disegno o un ricamo, non si può fare con tanta eleganza, con tanta serenità e delicatezza, con tanta grazia e cortesia. La Rivoluzione è un atto di violenza

Emiliano Z. Commentatore certificato 12.08.11 14:17| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Accorpare le festivita´alla domenica e´quello che fanno in Inghilterra gia´da 10 anni.
Lo chiamano "Bank Holiday" ma non ha nulla a che vedere con le banche.
Il prelievo a chi ha un reddito superiore ai 90.000 euro non tocca i poveri diavoli.
La tassazione delle rendite finanziarie, anche quella non mi sembra tocchi i poveri diavoli.
Se hai rendite finanziarie non sei povero e se hai 10000 euro e questi ti rendono il 2% invece di pagare 25 euro di tasse ne pagherai 40.
Se non vivi con 25 non muori con 40.
Possibilita´di licenziamento.
Anche adesso, se un lavoratore non serve non c´e´nessuno che lo tenga a lavorare per pagargli lo stipendio.
Anzi dovrebbe aiutare la lotta alla precarieta´.
Se io sono sicuro di poterti licenziare quando voglio, allora ti posso assumere ( dovrebbero fare agevolazioni fiscali per chi assume regolarmente)

Se queste sono le lacrime e sangue io sono d´accordo e proprio per onesta´, Tremonti, sono dalla tua parte, ovviamente voglio vedere ancora i "tagli alla politica"

Alberica T. 12.08.11 14:15| 
 |
Rispondi al commento

Non è una promozione : ieri ero al mare, leggevo il libro –tutte le battaglie di BG- con in copertina la faccia di Beppe che diceva già tutto e che mi avevano regalato anni fa ma non avevo mai letto poiché seguivo il blog nel 2006 e non era il caso di leggere i post 2 volte. Ma ieri , rileggendoli dopo averli dimenticati, mi sono reso conto che dal 2006 NULLA è cambiato: borsa, prezzi,tav, arresti politici, corruzione, territorio distrutto, tutto poteva essere scritto il giorno prima , tutto di attualità la porcata indulto di luglio, la tua paura che d’alema diventasse presidente del consiglio, la mafia … tutto fermo da almeno 5 anni , non è vero che il tempo non si può fermare, i nostri politici lo hanno fermato !!!! Mi ha preso un senso di estraneità, come se mi fossi addormentato nel 2006 e mi fossi svegliato solo un po più vecchio, ma il giorno dopo…e invece nel frattempo sono diventato padre!!!....e allora ho avuto paura di passare ai nostri ragazzi l’italia del 2006, la stessa del 2011, che non cambierà mai fino a che chi la governa non avrà interesse a cambiarla in meglio !!!!....tutti a Roma , ma non il 10 settembre…MA DAL 10 SETTEMBRE !!!!...andiamocene solo dopo di loro o dovremo tornarci !!!!...quanto vorrei che in piazza Montecitorio qualcuno montasse un bel patibolo, giusto con un anello stile “ lega 94”………..ma che ho fatto io x meritare stà gente !!!!!!!

tina ghigliot 12.08.11 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi è arrivato: giovannino ovvero c'è-sira!
Clik e buon pomeriggio!hihihihi!!!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 12.08.11 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Beppe grillo premier!!!

Gluca Valloshow 12.08.11 13:37| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@
@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@
@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@

MESSAGGIO PER BEPPE GRILLO: Ciao Beppe, ho potuto verificare sul sito del M5S la "Denuncia" di Luther Blisset.

E' vero! Ci si può iscrivere on-line al M5S ma non ci si può cancellare!

Credo sia il caso di dare delle spiegazioni ai cittadini, se non altro aggiungendo una nota al portale ed indicando le modalità di cancellazione dal Movimento. Perchè se uno è libero d'entrare nel Movimento, DEVE essere libero anche di uscirne quando vuole!


http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2011/05/come-cancellarsi-dal-sito-2.html

i fessi.. giusto.. e non possiamo neanche cancellarci dal portale
Luther Blisset * (**movimento**) Commentatore certificato 12.08.11

***********************************************

Marcos Presti (general) Commentatore certificato 12.08.11 13:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...c'è grossa crisi!
...e, la castaleghista di TRIPLICA LO STIPENDIO

http://www.danielemartinelli.it/2011/08/11/la-casta-leghista-di-chiuduno-si-triplica-lo-stipendio/

anib roma Commentatore certificato 12.08.11 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe!
Anch'io da sempre ti seguo, ho amici che hanno aderito al M5S di Padova, io ci sarò, noi TUTTI ci saremo!
Grazie a TUTTI coloro che condividono!
Con Beppe ... l'UNICA VIA D'USCITA POSSIBILE!
Silvia B. (scusate l'omonimia, ma "per lui" non cambio anagrafe!!).

silvia bastianello 12.08.11 13:21| 
 |
Rispondi al commento

ahahahah, scusate... voglio condividere con voi una delle nuove perle del governo per migliorare la condizione economica dell'italia...

spostare o cancellare le festività (non religiose) che non capitano di domenica!!!

uahahahaha fenomeni.

inoltre la possibilità di licenziare più facilmente...
uyauauahahahahaah PIU' FACILE DI OGGI? difficile!

quella di tassare le rendite finanziarie è molto generica e secondo me è fatto apposta per metterla in secondo piano.

ne sparo una pure io...

per favorire la nascita di nuove attività propongo una legge che la lingua ufficiale italiana sarà il finlandese!!! migliaia di scuole di questa splendida lingua (utilissima nel mondo) apriranno nel nostro paese. poi vennanno un sacco di fiche dal nord europa!!!

dai non dite così... sono in perfetta linea con le altre proposte di questo governo!

ciao

alessandro v., roma Commentatore certificato 12.08.11 13:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' giusto basta con i pregiudicati in parlamento che pensano solo ai loro porci comodi e se ne sbattano dei problemi che affliggono la nostra nazione la nostra bandiera e offendono chi per questi valori ha versato tanto sangue,cacciamoli via a calci nel sedere!!!

Cataldo gemmano 12.08.11 13:09| 
 |
Rispondi al commento

NON RIESCO A LEGGERE I COMMENTI... SUI PIU' VOTATI NON RISULTA PRESENTE NESSUN COMMENTO E QUELLI NORMALI SONO FERMI A IERI ALLE 16.00... CHE SUCCEDE? BEPPE GIA' TI HANNO BLOCCATO IL BLOG?...

stefano d. 12.08.11 13:01| 
 |
Rispondi al commento

RIFLESSIONE SUL POLITICO:

Secondo me un buon politico dovrebbe lavorare poco e riflettere molto.

le loro decisoni SBAGLIATE producono danni enormi perciò meglio che facciano pochissimo e benissimo.


IO HO PAURA DEI POLITICI IMPEGNATI TROPPO A FARE UTILE E PURE DILETTEVOLE perché rischiano di prendere le decisioni con superficialità producendo danni mostruosi.

preferisco quelli che fanno una vita quasi da sacerdote con tanta meditazione appplicata su pochissimi problemi (ogniuno di loro) che devono conoscere più che benissimo.


Ecco perché la riduaione del numero dei pralamentari non la vedo di buon occhio ma preferirei tanti parlamentari che fanno un altro tipo di vita dedicata esclusivamente al decisionismo e alla meditazione metnre questi sono sempre a fare le veline in TV.

bassi bruno 12.08.11 12:56| 
 |
Rispondi al commento

Secondo Michael Ruppert gli scontri di Londra non sono altro che un test di scontri molto piu violenti che succederanno in un vicino futuro con il collasso totale dell´economia.
Non e´il problema di Berlusconi o Tremonti, e´il problema che la nostra economia basata sulla continua crescita non puo´piu´sussistere, perche´la continua crescita conprendeva la continua crescita di produzione di Petrolio.
Il peak oil e´stato negli anni 70.
Gli americani hanno cercato di procrastinarne la fine cercando di occupare le risorse di petrolio (Iraq).
Niente petrolio (che e´insostituibile) significa un´economia pre era petrolio, quando il cibo prodotto era scarso per 2 miliardi di persone.
Se era scarso allora, come puo´essere sufficiente oggi con quasi 7 miliardi di persone?
Questo significa una cosa sola: molti dovranno morire.

Alberica T. 12.08.11 12:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il mio voto sarà sicuramente per il movimento.

Alessio 12.08.11 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Tremila euro al mese per fare il deputato sono pochi. Penso per esempio a me, che ho moglie e tre figli e che abito a Como. Dovrei trovare casa a Roma ovviamente, più pagare gli spostamenti con i famosi 3.000 (perché hai detto che bisogna rinuciare ai benefit). E lasciare il mio lavoro, per potermi dedicare a tempo pieno alla Repubblica.

Così restringi le candidature possibili solo a chi è ricco e se lo può permettere.

O a chi in partenza vuole fare il furbo, si candida per entrare e se gli va bene si stacca subito dal Movimento 5 stelle.

E' un post che mi puzza. Di faciloneria senz'altro, e poi anche di demagogia naturalmente.


..finalemente!!! e noi ci saremo tutti!..e non molliamo!!! grazie Beppe
maria vittoria

maria vittoria 12.08.11 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Ferragosto, tempo di vacanze. Chi avrebbe immaginato che a ridosso della più classica delle festività estive saremmo stati qui ad aspettare un urgente decreto del Governo che anticipi gli effetti di un precedente atto che ha poche settimane di vita?! Eppure, anziché essere immersi nel cruciverba della Settimana Enigmistica, siamo un po’ tutti in attesa di conoscere se e quanto saremo direttamente colpiti dall’ennesimo tentativo di rafforzare la credibilità del nostro Paese davanti ai mercati. Sì, perché il 150° anniversario dell’unità d’Italia non ha certo fatto accrescere in noi il senso di appartenenza ad una comunità: qui siamo tutti speranzosi che la mannaia di tagli e tasse centri il nostro vicino evitandoci d’un soffio, ma difficilmente andrà così. La caccia ai colpevoli si rivelerà ancora una volta infruttuosa - e comunque non risolverebbe il dramma economico di cui l’Italia è protagonista – e le nuove norme scontenteranno tutti, mercati compresi. Se il comune cittadino ha le idee poco chiare su cosa sta accadendo, purtroppo a Palazzo le menti non sono maggiormente illuminate. I nostri rappresentanti, dopo alcuni tentativi infruttuosi, ora sembrano ridotti a dover digerire la ricetta della Banca Europea. Aldilà dei soliti ingredienti “consigliati” da Bruxelles e che non hanno poi sortito effetti miracolosi su Grecia e Portogallo, dovrebbe per lo meno far riflettere il fatto che i governanti sono ridotti alla funzione di monaci amanuensi che, pergamena alla mano, riportano ai posteri, dottrine e dogmi tramandati dalla sapienza mitteleuropea.
Di certo c’è che il nostro Paese ha vissuto per molti anni aldilà delle proprie possibilità, spendendo - male - molto più di ciò che ricavava. Ora i nostri creditori cercano di girare ad altri le nostre cambiali mentre noi incontriamo difficoltà ad emetterne altre. Questo è il libero mercato. Soluzioni? Come risponderebbe il sottosegretario all’Economia: “Io non me ne intendo”. Andiamo avanti così. Buon Ferragosto a tutti!

Robin 12.08.11 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Come devo fare per candidarmi nel Lazio o in Sicilia ?
Grazie ,
Enrico Migliardi .

enrico migliardi 12.08.11 12:12| 
 |
Rispondi al commento

LITTLE ITALY

ITALIANI IN ANSIA PER "QUALCUNO"

Ieri
Dal Tabaccaio, signora con voce preoccupata:
"Si è ripreso?"
"Si, pare..."
"Ah, meno male...Speriamo bene!"

(Io, tra me e me: Oddio...qualcuno sta male?)

"Ieri per tutta la giornata è stata dura, erano tutti nervosi, agitati, chiedevano in continuazione...."
"Eh, lo so. Sono venuta più volte anch'io, dopo sono dovuta andare da Cesare ( un altro tabaccaio della zona).

Lì ho capito che stavano parlando del terminale, bloccato per tutto il giorno a causa di un guasto.

----------------------

ITALIANI IN CONTEMPLAZIONE

Due giorni fa
Davanti ad una vetrina, alcune persone in silenzio ammiravano estasiate ciò che era in bella mostra. Quadri? Opere artistiche? Annunci di importanti eventi culturali?
No. Fotocopie di Gratta e Vinci con i numeri grattati e le somme vinte!

----------------------

ITALIANO INDIGNATO

Ieri
Allo sportello abbonamenti della Rai, un cittadino INDIGNATO chiama la Polizia!
Arriva una volante.
Il cittadino protesta: "E' una vergogna! Ecco l'Italia! Tu guarda cosa dobbiamo subire noi cittadini! Ho fatto cento chilometri e ora mi sento dire che non possono darmi la Smart Card perchè la collega addetta è in ferie!"
Poliziotto:
"Cioè, ci ha chiamati d'urgenza per una scheda Tv? Vuole che li arrestiamo?"


Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 12.08.11 12:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MACUMBA

Governanti e finti oppositori,
davvero degni di un facebook alla Lombroso (ha ragione Grillo) andatevene finché siete in tempo.
Ci avete fatto crollare il futuro... il futuro nostro e dei nostri figli, e pure il presente...
Andatevene prima che l'ira dei buoni, oltre ogni vostra legge protezionistica e caudina vi colpisca.
E' un consiglio da amico.

“LA SVENTRATA”

Caduca
suburbe emaciata nel ciano
accovacciata
in lunghe dita di metallo
atrofizzate al cielo
razziata in macerie
sciacallata
le superstiti vesti
a sorte.
Morente
con un buco largo
all’altezza del cuore
e qualche essere
barcollante
che vaga
rasente
sperando la notte…
che se lo porti via.


e... amici del blog, se volete vedere un bel video e ascoltare un bel brano musica andate all'indirizzo:
http://www.youtube.com/watch?v=bW2jLCigUCM

Buona giornata (chi può).

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.08.11 12:08| 
 |
Rispondi al commento

41 soldati americani morti (inutilmente) soltanto questa settimana in Afghanistan, gli Usa sprofondano nella crisi economica e Obama parte per le vacanze.


maro sowclett Commentatore certificato 12.08.11 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
ogni volta che leggo qualcosa sul tuo blog...mi incazzo...adesso anche le modifiche alla costituzione??? art 81, art. 41...ma è possibile che questa gente continui a sfornare minchiate senza che nessuno faccia nulla? perchè non abbiamo ancora cacciato, a pedate in culo, questa sottospecie di politici, che ha rovinato il nostro paese e che sta distruggendo il nostro futuro?!
loro hanno sbagliato, loro devono pagare! invece paghiamo tutto e solo noi. ma è giustizia questa? a loro diritti e privilegi, a noi doveri e sacrifici? è ora di dire basta.
Ma dobbiamo arrivare al punto di non ritorno per farci sentire? In Europa, abbiamo già visto cosa può succedere..
il Movimento accoglie ancora poche persone? Perchè? Perchè?
Dove cazzo vive chi continua a fare croci sulle schede elettorali dei vecchi partiti morti? Perchè non capiscono che così cambierà mai nulla?
Penso che il M5S sia costituito dagli "illuminati" del nuovo millennio ma bisogna far tornare alla gente la voglia di lottare, di credere che sia ancora possibile avere un futuro.
Beppe, dobbiamo farcela, aiutaci a riprendere in mano il nostro Paese!!!

Diego F. 12.08.11 11:57| 
 |
Rispondi al commento

IL VITELLO D'ORO
"Il popolo, vedendo che Mosè tardava a scendere dalla montagna, si affollò intorno ad Aronne e gli disse: «Facci un dio che cammini alla nostra testa, perché a quel Mosè, l'uomo che ci ha fatti uscire dal paese d'Egitto, non sappiamo che cosa sia accaduto».
Aronne rispose loro: «Togliete i pendenti d'oro che hanno agli orecchi le vostre mogli e le vostre figlie e portateli a me». Tutto il popolo tolse i pendenti che ciascuno aveva agli orecchi e li portò ad Aronne. Egli li ricevette dalle loro mani e li fece fondere in una forma e ne ottenne un vitello di metallo fuso. Allora dissero: «Ecco il tuo Dio, o Israele, colui che ti ha fatto uscire dal paese d'Egitto!». Ciò vedendo, Aronne costruì un altare davanti al vitello e proclamò: «Domani sarà festa in onore del Signore». Il giorno dopo si alzarono presto, offrirono olocausti e presentarono sacrifici di comunione. Il popolo sedette per mangiare e bere, poi si alzò per darsi al divertimento.

Il Signore avverte Mosè
Allora il Signore disse a Mosè: «Và, scendi, perché il tuo popolo, che tu hai fatto uscire dal paese d'Egitto, si è pervertito. Non hanno tardato ad allontanarsi dalla via che io avevo loro indicata! Si son fatti un vitello di metallo fuso, poi gli si sono prostrati dinanzi, gli hanno offerto sacrifici e hanno detto: Ecco il tuo Dio, Israele; colui che ti ha fatto uscire dal paese di Egitto»....

....Mosè vide che il popolo non aveva più freno, perché Aronne gli aveva tolto ogni freno, così da farne il ludibrio dei loro avversari. Mosè si pose alla porta dell'accampamento e disse: «Chi sta con il Signore, venga da me!». Gli si raccolsero intorno tutti i figli di Levi. Gridò loro: «Dice il Signore, il Dio d'Israele: Ciascuno di voi tenga la spada al fianco. Passate e ripassate nell'accampamento da una porta all'altra: uccida ognuno il proprio fratello, ognuno il proprio amico, ognuno il proprio parente».

... in quel giorno perirono circa tremila uomini del popolo..." (DELLE LIBERTà)

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 12.08.11 11:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ITALIANI NON AVETE VIA DI USCITA


VI E' RIMASTO UN COMICO MILIARDARIO COME RIFERIMENTO!

INOLTRE BEPPE RISPONDE AD INTERESSI BEN PIU GROSSI

BASTA GUARDARE IL BLOG E VEDERE LA PUBBLICITÀ' DI TZE TZE

-------------------------------------------------------
UN MINISTRO CHE VUOLE TASSARE LE RENDITE FINANZIARIE E' GIUSTO

UN MINISTRO CHE VUOLE PRENDERE SOLDI DA COLORO CHE GUADAGNANO OLTRE 90.000€ E' GIUSTO

NON E' GIUSTO INVECE IL LICENZIAMENTO FACILE!

SENTITE IL CORO CONTRO TREMONTI COSTORO SONO QUELLI CHE USANO VOI PER MANTENERE PRIVILEGI. LA LOBBY IMPONENTE DELL'OLIGARCHIA ITALIANA!


SVEGLIATEVI FESSI!

GIULIO RECCO, ANCONA Commentatore certificato 12.08.11 11:45| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Suggerimenti (dal punto di vista universitario) di riduzioni spese:

(1) Eliminare le piccole universita', istituendo borse di studio per studenti fuori sede.

(2) Eliminare i nuovi corsi di laurea, riportando, ad es la Facolta' di Scienze a: Matematica, Fisica, Chimica, Biologia, Geologia) I corsi di laurea dai titoli stravaganti furono istituiti quando in USA si era gia' capito che era stato un errore. L'industria voleva una preparazione di base, non settoriale.

(2) Ridurre del 95% le Facolta' di Farmacia e di Giurisprudenza. Le prime servono oggi sostanzialmente per i figli dei proprietari farmacisti. In una prospettiva (inimmaginabile) di ripresa dell'industria di ricerca farmaceutica in Italia, richiesti saranno laureati in Chimica, non in Farmacia, come avveniva nel passato quando avevamo una industria farmaceutica. In Giurisprudenza abbiamo piu' laureati di tutta l'altra Europa (fisica) messa insieme. Franz.

Franz 12.08.11 11:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Comunque rientro alla grande con questa bella "tis-anal" purgativa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@
@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@
@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@

IL MENU DI PALAZZO MADAMA !!!

Non vorrei rovinarvi il pranzo di oggi ma.....qualcuno di voi ha visto il MENU DEI SENATORI ? IL MENU DEL RISTORANTE DI PALAZZO MADAMA ? NO ? Tenetevi forti perchè i prezzi fanno concorrenza alla Caritas :

Fonte: http://affaritaliani.libero.it/politica/menu_montecitorio.html

Ecco il menu completo

Antipasti

Carpaccio di filetto con salsa al limone: 2,76 €
Lamelle di spigola con radicchio e mandorle: 3,34 €

Prosciutto e melone: 2,33 €
Antipasto al buffet: 3,34 €
184138 159358904139754 130159293726382 338722 2356646 n

Primi piatti
Spaghetti alle alici: 1,60 €
Risotto con rombo e fiori di zucca: 3,34 €

Penne all’arrabbiata: 1,60 €
Minestra di pasta e patate: 1,60 €
Zuppa di verdure: 1,60 €

Secondi piatti
Filetto di orata in crosta di patate: 5,23 €
Omelette con mozzarella: 2,68 €
Scaloppina di vitello al pepe verde: 5,23 €
Pesce spada alla griglia: 3,55 €
Lombatina di vitello ai ferri: 3,55 €

Contorni e verdure
Patate alle erbe aromatiche: 1,43 €
Purea di patate: 2,62 €
Bietina ripassata: 1,43 €
Rape rosse al naturale: 1,43 €
Fagiolini al limone: 1,43 €
Melanzane a funghetto: 1,43 €
Verdure al vapore: 1,43 €
Cappuccina: 1,43 €
Lattuga: 1,43 €
Finocchi: 1,43 €
Rucola: 1,43 €
Radicchio: 1,43 €
Julienne di carote: 1,43 €
Pomodoro con alici: 1,43 €

Bevanda standard: 0,67 €
Dolci al carrello: 1,74 €

Pane e servizio: 0,52 €
************************************************

Penne all'Arrabbiata 1,60 euri ???
Zuppa di Verdure 1,60 euri ???

Ragazzi per paio di banane comprate in una capanna nell'entroterra del Congo ho speso di piu' !!

Marcos Presti (general) Commentatore certificato 12.08.11 11:22| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

Davvero non mi spiego il motivo per cui, senza apparente ragione alcuna, improvvisamente, mi risulta impossibile postare sul Blog.

Mi tocca disiscrivermi, e rientrare con un'altra e-mail ed un altro nick

Marcos Presti (general) Commentatore certificato 12.08.11 11:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi, ascoltatemi bene, è arrivato il momento che il popolo faccia la voce grossa, è arrivato il momento che andiamo davanti al parlamento e li cacciamo a tutti via, tanto questi in maniera democratica non se ne andranno mai e poi mai, hanno solo bisogno di una passata di bastonate.
Guardate che vita che fanno, parlano di tutto, di tagliare stipendi a pubblici dipendenti, di togliere pensioni, ma loro non si toccano nemmeno un virgola, ecco perchè bisogna agire e in fretta.
So che c'è qualche sbirro che sta leggendo questo articolo, ma so anche che lui sa che io ho ragione.
ALZIAMO LA VOCE PER DIRE BASTA ALLA CASTA, HANNO PORTATO L'ITALLIA ALLLA ROVINA IN UN TUNNEL SENZA USCITA. VEDRETE TRA QUALCHE GIORNO CHE FINE FAREMO, MENTRE VOI SIETE QUI A SCRIVERE CAZZATE DALLA MATTINA ALLA SERA.

LUIGI L., MAZARA DEL VALLO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.08.11 11:03| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno,
stamani mi sono svegliato con una "quasi" risposta a questa domanda:
perchè ci vogliono impoverire?
e mi sono risposto in codesto modo:
i ricchi potenti devono impoverire i mercati delle popolazioni aumentando sopratutto i costi dei beni primari, per almeno due motivi, scatenare rivoluzioni civili nei paesi dove risiedono giacimenti di petrolio per poi intervenire con la scusante umanitaria e quindi possederlo, secondo ridurre il progresso di civilizzazione popolare nei paesi più sviluppati per poter sfruttare meglio la manodopera emigrante disposta a tollerare qualsiasi tortura favorendo gli assurdi interessi dei padroni.
...si lo so, forse ho scoperto l'acqua calda ma ai nostri cervelli alterati è meglio dare delle pur minime spiegazioni per non dover accettare con disinvoltura qualsiasi soppruso in atto...


Salve
La musica è sempre la stessa.
Per un pelo tolto al borghese (ladro ed evasore), il proletario deve offrire il solito mezzo litro di sangue.
Nella Bibbia vi è la storia di Salomone ed i Filistei, nella Bibbia, non negli scritti di pseudo rivoluzionari 70ini, della serie armiamoci e partite.
Quanti lavoratori dopo una vita di oppressione e sfruttamento la stanno rendendo in un nosocomio
per tumori sviluppatisi in ambienti di lavoro inquinati e malsani creatisi per il menefreghismo di industriali canaglia e connivenze varie.
Una vita grigia ed inutile per se e gli altri, potrebbe essere riscattata con un gesto eclatante che ripaghi di quanto subito in vita.
Una BELLA CINTURA imbottita di C4, se Sansone mori con tutti i filistei, io mi accontenterei di alcuni magari di parecchi, tutti purtroppo non è possibile.
Se un medico mi diagnosticasse come sopra descritto, non avrei problemi, la vita è stata grigia ma il finale scoppiettante.
(lo diceva anche De Andre e non solo la bibbia)

red pier 12.08.11 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Gli imprenditori si dichiarano i salvatori della patria ma intanto non smentiscono la loro natura, eliminare l'articolo 18.

Che relazione esiste tra art. 18 e debito dello Stato oppure tra art. 18 e crisi economica ???

Dai dai dai sempre in culo agli operai, o no ?

Carlo Carli 12.08.11 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Quello che sconforta è che questi ulteriori ennesimi sacrifici fatti sempre dagli stessi, in assenza di qualsiasi intervento sugli sprechi e i costi della politica, saranno vani. Gli italiani devono essere consapevoli che ogni euro in più di tasse (e qui oggi ce ne sono 80 miliardi in ballo) servirà a pagare vitalizi in rapida crescita ai politici, mantenerne tantissimi a Roma e nelle Regioni e giù a scendere, posti di lavoro nella P.A. inutili e fittizi ai figli dei politici e ai loro cari, posti di prestigio in Enti inutili per i trombati alle varie elezioni in Aziende ed enti partecipati, auto e voli blu, benefit di ogni genere, qualche passaggio a qualche bella escort per raggiungere le varie ville, mentre diminuiranno i servizi essenziali per i cittadini, la sanità con ticket crescenti, l’offerta scolastica, peggiorerà l’Università etc… La pensione sarà allontanata sempre più (a cosa serve per un giovane versare contributi fino a circa 70 anni d’età per avere FORSE una pensione per una manciata di anni; meglio farne a meno e crearsela da soli). Senza il ridimensionamento della Casta, inoltre, questa non sarà neanche l’ultima manovra. Occorre che siamo noi cittadini a riprendere in mano la situazione: i politici TUTTI sono inaffidabili e CLONI in quanto hanno nel DNA il pensare solo a se stessi.
Il M5Stelle è l'ultima spiaggia.

Chiara Mente Commentatore certificato 12.08.11 10:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei dare questa buona notizia, alla vigilia di Ferragosto:

Di record in record: il debito pubblico sfonda quota 1.900 miliardi

Il debito pubblico italiano a giugno sale toccando un nuovo record e sfondando per la prima volta i 1.900 miliardi di euro, a quota 1.901,919 mld. È quanto riporta il supplemento al Bollettino statistico della Banca d'Italia dedicato alla finanza pubblica. Da ricordare che il dato riguarda lo stock di debito e non il suo rapporto con il prodotto interno lordo (è quest'ultimo invece il dato utile ai fini del patto di stabilità europeo).

Come sono contento...

rolla lorenzo 12.08.11 10:40| 
 |
Rispondi al commento

Ottime parole. Che si rispetti la Costituzione che gli attuali politici e loro padri hanno dissacrato, massacrato e liberamente interpretato.
Si ponga fine a questa dittatura democratica: Il governo, secondo la nostra Costituzione, non può leciferare, tranne per la legge finanziaria (che da noi è prassi che se ne facciano una trentina all'anno - assicuro lavorando con la legge fiscale vedo cambiamenti tutti i momenti) e in soli casi eccezionali, salvo ratifica del decreto legge entro i 60 giorni da parte del parlamento. Quindi, e finalmente direi, il popolo eletto in parlamento lecifera nelle aule delle due camere e il governo, qui si fatto da gente più esperta, esegue (governo = esecutivo). E il presidente della repubblica, che dovrebbe rappresentare la nazione, è il garante della democrazia nonché firmatario delle relative leggi.
Però secondo me, andrebbe che andassero a casa al più presto, per evitare colpi di coda. Chi ha fallito in decenni non può in pochi mesi rimettere a posto le cose: anzi, mi sa che le metterà a posto per se stesso e i pochi intimi.

Gian A. 12.08.11 10:32| 
 |
Rispondi al commento

STA SCRITTO NELLA LEGGE DELLE XII TAVOLE (che non sono tavole per pappare a sbafo come crede il Parlamento nostro):

"Se uno ha 10 volte più di te, inchinati perché può darsi che sia più bravo e meritevole. Ma se ha 100 volte quel che hai tu, uccidilo: perché ti ha derubato e continuerà a farlo finché non sarai nudo e morto. "

Antonio Luppoli 12.08.11 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Morti prestigiose aspettano coloro che hanno avuto vite ambiziose.

Lo scriveva Clemente alessandrino in
Stromata 4,49,3 nel secondo secolo.

Vuoi vedere che conosceva Piazzale Loreto ?

Charles Bukowski

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 12.08.11 10:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Menù del giorno (per i forti di stomaco):
"Trota al Carroccio"

Massimo M. Commentatore certificato 12.08.11 10:12| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho inserito una petizione su petizionionline.
Il link ve lo riporto qua sotto, ma lo trovate anche associato al mio utente.

http://www.petizionionline.it/petizione/riduzione-dello-stipendio-dei-politici-per-avvicinarlo-agli-stipendi-reali/4798

Riporto il testo della petizione:
"Non sono un avvocato, non sono un politico, ma un cittadino padre di famiglia e lavoratore.

Questa petizione si propone di richiedere e pretendere la riduzione degli stipendi di tutta la classe politica in modo che i loro compensi siano effettivamente comparabili a quelli di un normale funzionario.

È ora che questa gente la smetta di bivaccare in parlamento/senato/giunte parassitando l'economia italiana.

Il testo della petizione é semplice MAX 3.000 euro mensili netti a testa x 14 mensilità.

Nessuna altra agevolazione/indennitá che non sia prevista anche per i comuni cittadini!

Pensione a 65 anni come a tutti noi...

INSOMMA STESSE IDENTICHE CONDIZIONI. E´ ORA DI FINIRLA COI PRIVILEGI.

Poi quando voi politici sarete finalmente sulla nostra stessa barca, solo allora potrete parlare di sacrifici e di lacrime e sangue.

Solo allora potrete parlare a nome nostro.

Ho posto un obiettivo di 1 milione di firme.
Ma spero che ne arrivino di piu in modo che il messaggio arrivi forte e chiaro."

Un caro saluto, Marco.

Marco C. Commentatore certificato 12.08.11 10:07| 
 |
Rispondi al commento

CARI ITALIANI!!!!!
Non vi basta ancora?
Loro… fino alla fine non si arrendono, e invece di dimettersi all'istante dopo un fallimento totale del loro operato, caricano ancora una volta sul popolo inerme.
Ora è il momento, ORA E’ IL MOMENTO!!!
dobbiamo essere noi a caricare, e in pochi giorni di mobilitazione sarebbe tutto risolto, con governo tecnico di emergenza e nuove regole per la politica, con attuazione PARLAMENTO PULITO. Ma non pensate di fargliela pagare, perchè di sicuro andrebbero a nascondersi in qualche angolo dell'universo!

coffee c. 12.08.11 10:07| 
 |
Rispondi al commento

Per Morfeo.

Con il termine "dormienti",vengono bollati tutti coloro che hanno il cervello addormentato.

Eraclito diceva che il "dormiente" si rende complice del degrado generale,non per il sonno ma per l'omissione.

Il "non c'ero e se c'ero dormivo" non basta a farsi sentire in pace con la coscienza...Se ha ancora una coscienza !

Charles Bukowski

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 12.08.11 10:05| 
 |
Rispondi al commento

Uomo morto non parla: Gli US Navy SEALs distrutti per coprire la bufala dell’esecuzione di bin Laden?

L’eliminazione di 30 uomini delle forze speciali degli Stati Uniti nello schianto di un elicottero Chinook in Afghanistan arriva in un periodo in cui la versione ufficiale di Washington sul modo in cui è stata eseguita l’uccisione di Osama bin Laden stava crollando sotto i colpi dell’incredulità. Tra i 38 morti nel disastro dell'elicottero - la più grande perdita di vite statunitensi avvenuta in una singola occasione nel corso della decennale guerra di occupazione dell'Afghanistan - si pensa che vi siano molti dei 17 Navy Seals coinvolti nell'esecuzione di Osama bin Laden all’inizio di maggio. Tra i morti sono compresi anche altri membri delle forze speciali USA e dei commando afghani.

Fin dai primordi, il resoconto di Washington in merito al modo in cui le sue forze speciali hanno ammazzato Bin Laden presso il suo complesso residenziale di Abbottabad, nel nord del Pakistan, era squarciato dalle contraddizioni. Perché mai, una volta liquidato, Bin Laden è stato seppellito in mare in fretta e furia? Come ha potuto il "Terrorista N°1" a livello mondiale risiedere, senza essere notato, ad appena poche miglia dal quartier generale militare pakistano di Rawalpindi?
In tutta evidenza, diverse fonti ben informate sono convinte che Bin Laden sia morto per cause naturali dieci anni fa. L'autore Ralph Schoenman ha respinto la presunta esecuzione dei Navy SEALs come "una grande bugia". Dalle indagini condotte nel corso di vari anni in Pakistan, Schoenman ha dichiarato a Global Research: «Ho intervistato vari membri dei servizi segreti pakistani e diversi militanti, e tutti hanno confermato che Bin Laden è morto per insufficienza renale oltre dieci anni fa».


http://www.disinformazione.it/navy_seals.htm

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 12.08.11 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei tanto vedere gli italiani fare qualcosa di innovativo, per primi intendo.

Possiamo dare esempio a tutto il pianeta.

Mò vediamo sta democrazia on line come andrà e se avete l'intelligenza e le palle per capire anche la rotazione automatica nei suoi effetti.

E comunque in Italia è la raccomandazione l'ultima a morire. Fatevi un giro in Terronia che ve lo dicono anche loro.

E' un'impresa titanica.

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 12.08.11 09:48| 
 |
Rispondi al commento

Spero che questo post non sia un passo indietro rispetto alla data del 10 settembre, non dobbiamo arretrare più! Basta mandare bocconi amari giù!!Queti figli di puttana di governanti non hanno capito ancora un cazzo di niente!! La musica è cambiata ma loro ancora non se ne sono accorti!! I soldi che servono vanno presi da chi non paga le tasse dalle mafie e da chi è strapagato! Cari politici di merda voi avete già guadagnato troppo, meglio che ve ne andiate all'estero prima che ci ripigliamo il maltolto!!!

fulgy f., torino Commentatore certificato 12.08.11 09:46| 
 |
Rispondi al commento

I Francesi, sono meglio degli Italiani dai è un fatto assodato.

Visto che in Europa cincischiano si sono mossi per primi sul divieto di vendite allo scoperto e autonomamente.

Poi il gregge segue.

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 12.08.11 09:43| 
 |
Rispondi al commento

Pregate che con il licenziamento facile io non perda il lavoro, se mai accadesse avrete notizia del primo kamikaze italiano!

fulgy f., torino Commentatore certificato 12.08.11 09:40| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Per un enorme cambiamento.....occorrono enormi sforzi......fai la Tua parte ...http://youtu.be/3eMH5NKGP7g

IDIDIMARZO 12.08.11 09:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://caneliberonline.blogspot.com/

giovedì 11 agosto 2011
“PANE AL PANE E VIVO AL VINO” AL TEMPO DEL RELATIVISMO
Gianni Tirelli

Caneliberonline 12.08.11 09:38| 
 |
Rispondi al commento

Arrivano sempre troppo tardi comunque.

Teste di cazzo.


Anche l'Italia, la Consob, dopo Francia e Spagna stamane ha vietato le vendite allo scoperto.

Era ora.

La speculazione globale di questi giorni costerà all'interà comunità italiana 4/5 miliardi di interessi sul debito pubblico.

Hanno rotto i coglioni.

Saluti!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 12.08.11 09:36| 
 |
Rispondi al commento

"Zio" Berny.....sei connesso?

Alvaro, er mejo tacco der Quadraro ............... Commentatore certificato 12.08.11 09:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


ma possibile che vi devo dire sempre tutto???

"PRIVATIZZAZIONE SU LARGA SCALA DEI SERVIZI LOCALI"

il REFERENDUM che abbiamo votato CONTRO la privatizzazione dell'acqua ve lo siete già scordato?

quel porco di TRICHET di che nazionalità è?
FRANCESE.
di che nazionalità sono le PIU' NEFASTE E VENEFICHE MULTINAZIONALI DELL'ACQUA?
FRANCESI.
e le PRINCIPALI FABBRICHE DI MORTE NUCLEARE?
FRANCESI.
chi si è precipitato a BOMBARDARE LA LIBIA subito dopo FUKUSHIMA e a chiedere che venisse fatto il culo all'ITALIA per il suo debito pubblico?
SARKOZY. (e la MERKEL, ma quella vuole solo manufatti a basso costo dall'ITALIA per la sua industria....altra MAIALA)
chi si prenderà acqua e energia (anche nucleare, vedrete) ITALIANE?
i FRANCESI. etc..etc..

è una GUERRA, lo capite?
solo che NON E' PIU' POLITICALLY CORRECT COMBATTERELE GUERRE CON LE ARMI tra paesi europei, dopo la fine della II guerra mondiale.
adesso si deve fare con metodi CHIRURGICI E ASETTICI, CON LA FINANZA E L'ECONOMIA.

VOGLIONO SEMPLICEMENTE, attraverso i loro camerieri politici, APPROPRIARSI DEGLI AVERI DEI POPOLI e delle loro RISORSE.
è un GIOCO DI MONOPOLI PLANETARIO A CUI PARTECIPANO I SOLITI BANKENTEIN PLANETARI, CHE ATTRAVERSO INCONTRI SEGRETI COME QUELLI DEL GRUPPO BILDERBERG DETTANO L'AGENDA AI LORO BURATTINI POLITICI E VERMI COME TREMONTI, E DRAGHI, il PALADINO DELLE PRIVATIZZAZIONI IN ITALIA, vedansi questi link

http://www.movisol.org/draghi2.htm
http://www.movisol.org/draghi3.htm

non offendete la vostra intelligenza, avvalorando l'esistenza di una CRISI.
non c'è nessuna crisi, l'EUROPA e soprattuto l'EURO sono nati per le finalità che si stanno realizzando, non altro.
un BANCHIERE, TRICHET DECIDE IL DESTINO DI NAZIONI, CHE FILM E'???

sapete chi ci sono tra i padri fondatori italiani della moneta unica? PRODI, PADOA SCHIOPPA, tutta gente della GOLDMAN SACHS E DEGLI INFAMI ROTHSCHILD.

non vi fate prendere per il culo.
è arrivata l'ora di fare RESISTENZA.
ARMATA

davide lak (davlak) Commentatore certificato 12.08.11 09:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

2
Ieri il titolo Mediaset, entrato prepotentemente fra i "consigli per gli acquisti" del piazzista di Arcore, "Consulente Globale Mediolanum", ha chiuso a 2,45 €. Povera casalinga di Voghera! I suoi 100.000 € amorevolmente investiti nel biscione appena 6 anni fa, sono diventati 23.222 € in valore nominale, e 20.522 € a valore costante 2005. Non è un affare? Venghino, siori, venghino.. Ma anche al piazzista non è andata benissimo! Mediaset nel 2005 capitalizzava in borsa 12.458 milioni di €. Oggi è scesa a 2.893 milioni a valore 2011, e a 2.560 milioni a valore reale (ma bisogna ancora fare i conti coi 220 milioni che qualcuno deve risarcire al resto del sistema televisivo per la storiaccia brutta degli incentivi di stato dati al digitale terrestre). In altri termini l'uomo del fare, il miglior imprenditore degli ultimi 150 anni nel sistema solare, nonostante gli "aiutini" dati a Mediaset dai Cattaneo, dai Mauro Masi, dalle Debore(h) Bergamini, tutti intenti ad abbattere la competitività della RAI a favore di Mediaset, ha perso, solo alla voce "Mediaset", non meno di 5 MçD di € (la metà circa della perdita di capitalizzazione di Mediaset). Inoltre oggi Mediaset è tornata all'indebitamento che aveva nel 1994 (circa 2 MLD di €, 4.000 MLD di lire)

A queste perdite si devono aggiungere (solo relativamente agli ultimi 6 mesi), i 564 milioni pagati a De Benedetti per la truffa Mondadori, i 220 milioni di danni al mercato deliberati dalla UE per il digitale terrestre, la perdita di valore (in 6 mesi!) del 20% per Mondadori, e del 35% per Mediolanum).

Anche i diversamenti poveri, a volte, piangono!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 12.08.11 09:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1
TAFANUS
E' noto come,con l'abituale grazia che ne contraddistingue le movenze(tipica del bisonte in un negozio di cristallerie),il piazzista di Arcore,durante una discussione sulla profonda crisi che sta devastando il mondo,ma l'Italia più dei paesi seri, ha fatto il vucumprà,consigliando l'acquisto in borsa dei suoi titoli,a cominciare da Mediaset
In un paese civile,questo piazzista,data la sua figura di uomo di governo e di insider,sarebbe stato prelevato in mezz'ora da due robusti poliziotti,con un'incriminazione per aggiotaggio e turbativa dei mercati.Ma il nostro non è un paese civile e la cosa è finita con qualche battuta.Ma noi tentiamo sempre di passare dalle pugnette ai fatti e abbiamo voluto verificare cosa sarebbe successo alla casalinga di Voghera se avesse aderito all'imperdibile offerta di partecipare con gioia al collocamento sul mercato di azioni Mediaset
Nell'aprile 2005 la JP Morgan ha curato il collocamento sul mercato di 197 milioni di azioni ordinarie Mediaset.La banca aveva offerto i titoli ad un prezzo incluso fra 10,70 e 10,90 €
Il collocamento si è chiuso ad un prezzo di 10,55 €,cioè quasi al prezzo richiesto.L'incasso complessivo fu quindi di 2.078 milioni di €.Non un cattivo affare,visto che stiamo parlando di circa 4.000 MLD di lire,che era grosso modo l'ammontare dei debiti Fininvest all'epoca in cui il piazzista era sceso in campo per salvare l'Italia dai comunisti,e cioè da un regime che avrebbe portato fame,terrore e morte
Per ottenere questo cadeau,Fininvest aveva messo sul mercato 197 milioni di azioni ordinarie,pari al 16,68% del capitale totale.Con questa operazione,Fininvest passava al possesso del 34,3% del capitale,a fronte del 50,9% precedente. Nessun danno:sommando il 34,3% in mani Fininvest a ciò che restava in mano alla famiglia e alle altre società di famiglia,il piazzista piazzista restava saldamente al comando
(segue)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 12.08.11 09:23| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,
bisogna anche fare in modo che poi, una volta eletti, non siano tentati a traghettare in altri partiti...
Andrea

andrea esposto 12.08.11 09:21| 
 |
Rispondi al commento

Il mondo muore
Il marcio avanza
Di disinfezione neanche l'ombra

viviana v., Bologna Commentatore certificato 12.08.11 09:19| 
 |
Rispondi al commento

Tutti i nodi vengono al pettine.loro hanno rubato e loro devono PAGARE !!! BASTARDI corrotti e corruttori.Dovremmo essere la nazione piu' ricca del mondo invece ci hanno portato sull'orlo del BARATRO.Ci vediamo il 10 settembre davanti Montecitorio!

Enzo P., Riano Commentatore certificato 12.08.11 09:17| 
 |
Rispondi al commento

MI PIACEREBBE PROPRIO PARECCHIO FAR POLITICA ATTIVA PER UNA LEGISLATURA. I REQUISITI DOVREI AVERLI PERCHE OLTRE AD ESSERE INCENSURATO, MI INTERESSO DALLA FINE DELLA PRIMA REPUBBLICA, ALLA COSA PUBBLICA IN GENERALE. SONO COSI' INCAZZATO, MA COSI' INCAZZATO CHE HO SCRITTO UN LIBRO DI UNA TRENTINA DI CAPITOLI, CHE PARLA APPUNTO DELLE OSCENITà DEL POTERE IN ITALIA. SE NON AVESSI AVUTO ALMENO QUEL CANALE DI SFOGO, SAREI STATO FORSE E DAVVERO, MOLTO MALE. IL LIBRO L'HO "BUTTATO GIU'" IN POCO TEMPO, DICIAMO UN MESETTO; ADESSO SONO DA ALMENO 8 NELLA FASE DI RILETTURA, CORREZIONE, RISCRITTURA DI ALCUNJE COSE, ELIMINAZIONE DI ALTRE ED AGGIUNTA DI ALTRE ANCORA CHE RITENGO IRRINUNCIABILI. IN POCHWE PAROLE: NON RIESCO A SCRIVERE LA PAROLA FINE MA CONTRO DI ARRIVARCI MAGARI ENTRO L'ANNO SE DIO VORRA'! CREDO DI AVERE QUALCHE OPINIONE CHIARA, ALCUNE IDEE FORSE BUONE E LA CHIARA VISIONE DI CIò CHE STA' ACCADENDO E COME USCIRCI. SE MI VOLETE CON VOI, IO CI STAREI VOLENTIERI ANCHE PERCHE' VI GIUDICO L'UNICO MOVIMENTO CHE DICE LE COSE GIUSTE, LA VERITA' ED E' SEMPRE ALLA RICERCA DI COSE BUONE, GIUSTE E NUOVE. INSOMMA, VI AMMIRO E VI VOGLIO BENE PERCHE' SIETE GENTE A POSTO, ONESTA ED INTELLIGENTE! IO QUASI QUASI VI MANDO IL MIO CURRICULUM TANTE VOLTE DOVESSE INTERESSARE A QUALCUNO. FATEVI VIVI...FATEMI SAPERE QUALCOSA SE VI VA'...VI ABBRACCIO E BACIO TUTTI A PARTIRE DA BEPPE, SPERANZA DI TANTI ITALIANI.
P.S. APRITE IL FILE !

federico fauci 12.08.11 09:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Piigs ko/ Entro il 2012 la morte di Eurolandia. Roma, via dall'euro prima di Madrid

Con la crisi cha avanza, infatti, i bookmaker stanno pensando alle possibili conseguenze sull'economia europea, mettendo nel mirino proprio il futuro dell'euro.

Sulla lavagna dell'anglosvedese Unibet, ad esempio, c'è la scommessa secca sul ritiro della moneta unica europea entro il 31 dicembre del 2014. Per il sì, dicono le previsioni, la quota è a 3,35, il no scende a 1,28.

Per l'irlandese Paddy Power, invece, si punta sull'anno di rottura dell'Eurozona: e stavolta le previsioni sono più nere. La quota più bassa è per il 2012, offerto al doppio della posta e seguito dal 2013 a 3,25.

http://affaritaliani.libero.it/economia/piigs_eurodebito11082011.html

Mao M., Verona Commentatore certificato 12.08.11 09:16| 
 |
Rispondi al commento

Tutto giusto, ma 3000 euro come parlamentare mi sembrano un pò pochini considerando tutte le spese a cui un parlamentare va incontro, soprattutto se rinuncerà a tutti i benefit. Penso che 5000 siano una cifra più congrua, in fin dei conti se rinunciano a tutti gli ammenicoli vari la riduzione dall'attuale compenso sarebbe comunque importante perché rinuncerebbero a 3/4 dello stipendio e senza considerare il vitalizio.
Alzate il tetto dello stipendio.

Massimo Turla, Genova Commentatore certificato 12.08.11 09:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

una via d'uscita ci sarebbe, il futuro e' dei giovani e con le difficolta che gia ci sono dubito che un ragazzo che ha un mutuo ancora da pagare, un lavoro da mantere, la fedina penale che te lo dico a fare, la famiglia etc etc, possa riuscire a fare un'azione rivolezionaria rinunciando a tutto!
quindi come si puo' fare? la soluzione c'e'!!!
sono gli anziani! solo loro che ci hanno lasciato in mano a questa societa' la responsabilita' è anche loro!!! lo devono fare per i propri nipoti, lo devono fare perche non hanno piu nulla da perdere.. e sarebbe un atto nuovo, inedito e rivoluzionario!!!!
pensateci

gabriele 12.08.11 08:46| 
 |
Rispondi al commento

STAINo

Saccheggiatore incapucciato:
"Ehi, amico, metti la felpa, sennò ti riconoscono!"

"Non ne ho bisogno. Speculo in Borsa"

viviana v., Bologna Commentatore certificato 12.08.11 08:42| 
 |
Rispondi al commento

STAINO

Tremonti insiste nel proporre il pareggio del bilancio tra i dettati costituzionali

Come se questo governo applicasse correttamente anche quelli esistenti

viviana v., Bologna Commentatore certificato 12.08.11 08:40| 
 |
Rispondi al commento

ELLEKAPPA

Sacrifici top secret
Per salvaguardare la privacy del lato B degli italiani

viviana v., Bologna Commentatore certificato 12.08.11 08:37| 
 |
Rispondi al commento

Don Aldo
Indignato e offeso per questo sporco tentativo di fare del pellegrinaggio una sorta di riciclo delle proprie monnezze e acclarate delinquenze!
per questo uso strumentale della religione a legittimazione dei vari deliri di onnipotenza che pervadono i Lupi di stagione
Senza pudore e con sfacciata incoscienza i lor signori vanno in Terra Santa ad infettare anche colà quel poco di santo che c'è rimasto(se c'è rimasto!)

La Casta pellegrina
Massimo Gramellini
La notizia che il Parlamento resterà chiuso fino a metà settembre per consentire a 200 deputati e senatori di fare un pellegrinaggio in Terrasanta ha ridato un po’ di fiato ai mercati,ma ha gettato nel panico la Terrasanta.Il sospetto è che,vista l’aria che tira,decidano di rimanervi per sempre.Fitto mistero sulle ragioni vere della visita.Escludiamo che siano interessati a studiare lo stile di vita di Gesù.Mentre potrebbero nutrire una curiosità professionale per i mercanti del Tempio e uno dei due ladroni crocefissi,quello non pentito L’ipotesi che vogliano girare un remake di «Brancaleone alle Crociate» è destituita di ogni fondamento:non hanno il senso del ridicolo.Così come è improbabile che intendano fondare un nuovo ordine templare:non hanno neanche il senso del tragico.Qualcuno immagina che vadano a chiedere una grazia,però il foro competente è Lourdes
Qualcuno spera che vadano a chiedere scusa, o pietà,però è a noi che dovrebbero chiederle,e potrebbero farlo comodamente dal salotto di casa, dove invece convocano le telecamere per accusarsi a vicenda di rubare
Una penitenza?Ci crederemmo soltanto se marciassero a piedi scalzi e battendosi il telefonino intercettato sul petto.No,la motivazione più verosimile del pellegrinaggio, nonché la più coerente con la natura intima dei pellegrini,è che si tratti di una bella vacanza
Formalmente a spese loro,ma di fatto pagata con lo stipendio che noi gli verseremo puntualmente anche a settembre perché continuino a darci il cattivo esempio.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 12.08.11 08:31| 
 |
Rispondi al commento

A questo Comunicato Politico...
aggiungi :
questo Comunicato Umano...

http://www.youtube.com/user/presidiomontecitorio

...elimandiamoaffancxlomoltoprimadel2013!!!!!!!!!!

anib roma Commentatore certificato 12.08.11 08:29| 
 |
Rispondi al commento

"Copyrigt" di cmleboschiassò
Qualcuno scrive che sembrerebbe insensato pagare il caffè con una carta di credito. Lo capirei se si trattasse di carta di credito...
Ma si useranno prepagate da 100 o 50 euro. Si strisceranno come il badge quando entri a lavorare sulla timbratrice automatica, e verranno scalati 1,20 euro. Senza il PIN.

Ogni negozio, ufficio, attività avrà uno di questi pos per accettare carte, prepagate tradizionali e prepagate a striscio.

Avere in portafoglio una prepagata da 100 euro a striscio o una banconota da 100 euro sarà la stessa cosa, anzi... se ti rubano il portafoglio con la banconota te la spendono di sicuro. La prepagata avrà un codice ed al limite in qualche minuto si potrà bloccare.

Aggiungo che tutte le banche dovranno comunicare ogni tre mesi all'agenzia delle entrate, telematicamente, i movimenti di tutti i c/c italiani. Io lo posso fare, non ho nulla da nascondere. Su nessuno di questi c/c dovrà esistere l'accredito di contanti. Solo bonifici, o carte.

Aggiungo che ogni banca dovrà comunicare chi sia possessore di cassette di sicurezza (notoriamente custodiscono il nero in attesa di smistarlo all'estero): nel momento in cui chiederai una cassetta alla tua banca firmerai che assolutamnte non devi depositarvi denaro contante. Tutto il denaro contante che venisse trovato in una cassetta sarà confiscato (con sanzione)

Ovviamente penale per il falso

Ovviamente un piano dei conti standardizzato su cui fare le registrazioni contabili in modo da poterlo confrontare subito con archivi ed incrociarlo con i c/c.

Ovviamente le ft di servizi da soc estere (le famose operazioni carosello di Telecom) spulciate dalla Finanza fino alla paranoia. Sono quelle che di solito vengono gonfiate per fare il nero.

Copiatura del sistema legislativo tedesco tradotto pari pari integrato dalla ns normativa antimafia (da loro primitiva), con conseguente riduzione delle leggi a 4000/5000 contro le attuali 100/150.000

INNAZIU Z. Commentatore certificato 12.08.11 08:28| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=4EyVeRnV75o

http://www.youtube.com/watch?v=KtUmc1Z6f_8

http://www.youtube.com/watch?v=xdMpD_7PaEk&feature=related

http://www.youtube.com/watch?v=liwjQOJikuQ&feature=related

carlo 10 12.08.11 08:24| 
 |
Rispondi al commento

"Io non credo che si andrà alle elezioni prima del 2013."
"L'Italia non se le può permettere senza dichiarare default."

certo, Beppe.....
in fondo il 2013 è vicino.....
e poi non ce lo possiamo permettere.....
non ci sono i soldi.....

spero solo che la rabbia della gente ce la faccia ad arrivare al 2013.
perchè altrimenti hai voglia a mettere paletti per i candidati.
se continua così, oltre ad essere incensurati, lindi e puliti, eletti direttamente dal popolo, occorre anche essere vivi......

son stufo!
incazzato!

BUONGIORNO, E BASTA!

il Mandi Commentatore certificato 12.08.11 08:19| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' urgentissimo che si muova il popolo, perchè dare la possibilità a questi politici (ad ogni livello) di mantenere le loro abitudini economiche e sociali con i nostri risparmi, a chi ancora li ha, non è proprio cosa. Io gradirei che l'impegno politico si FATTO IN MODO VOLONTARIO, PERCHè GIà HANNO UNA PROFESSIONE, e quindi non gli serve il doppio lavoro. Tutto il resto poi vien da solo, con questa prospettiva tutti i cerca stipendi sparirebbero in um batter d'occhio, e alle cariche pubbliche accederebbero solo delle persone che con passione e spirito sociale promuverebbero il giusto governo nell'interesse degli italiani.
CHE BELLA UTOPIA EHH..?

toty 12.08.11 08:17| 
 |
Rispondi al commento

...aggiungerei con URGENZA un CALMIERE PREZZI di generi prima necessita (alimentari, farmaci), i pensionati e gli stipendiati, per non parlare dei disoccupati...da quando c'è stoca220 di euro sono dissanguati, boccheggiano...i grossi commercianti si sono straarricchiti sulla pelle della gente...da loro infatti non si è sentito un "lamentino" negli ultimi 15anni!...CONTROLLI E MULTE a stìladripatentati...

anib roma Commentatore certificato 12.08.11 08:12| 
 |
Rispondi al commento

Sembra tutto tanto chiaro.Le condizioni dell'Occidente sono così nere che tutti dovrebbero capire che proseguire sulla stessa strada malefica che ci ha portati a questo punto non potrà che creare l'inferno. Solo una maggiore democrazia ci può salvare. Ma questa sarà possibile solo quando ci sarà fra la gente una maggiore consapevolezza che stimoli un senso più alto di partecipazione civile.E non è un obiettivo facile da realizzare in un mondo dove il plagio è portato dai media di regime e le vittime sono rese inconsce da quelli stessi che dovrebbero combattere. Le obiezioni dei conservatori alle aperture possibili a una maggiore democrazia diretta sono stolte,essi non intendono ampliare la democrazia diretta,vogliono solo ampliare il dispotismo e svuotare gli strumenti democratici esistenti
Il neoliberismo agonizza distruggendo il mondo e non segna un solo risultato positivo che non sia lo spaventoso aumenta di ricchezza dei più ricchi.
Siamo in un discrimine in cui solo la fame e la miseria potranno produrre la ribellione.E questo è già chiaro altrove.L'Occidente è ancora in uno stato di stordimento in cui la gente non ha misurato bene la gravità della reazione e i governi premono come pazzi per forzarla con provvedimenti impopolari e classisti o cercano di divergere la furia popolare verso altri obiettivi come la guerra tra poveri.Ma le avvisaglie di quello che sta per esplodere si fanno sentire nei tumulti dei giovanissimi,le prime rivolte della società dei consumi,che sono al momento solo razzie di beni simbolo.E le reazioni durissime dei governi accenderanno solo fuochi più micidiali.
Il neoliberismo è finito.E con lui tutti quei governi che intendono governare 'contro' il popolo, e non 'per' il popolo,per il solo interesse della casta di plutocrati che ha immiserito il mondo.Il neoliberismo è morente,ma,come lo scorpione diventa più pericoloso quando è attaccato a morte,così esso scaglia la sua coda velenosa oggi più che mai segnando la propria rovina.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 12.08.11 08:10| 
 |
Rispondi al commento

"è per questo che è davvero idiota che governi repressivi tagliano proprio le forze dell'ordine"

DUE ANNI FA (ma cé´ancora su Internet) ho visto un video di un certo David Icke in cui raccontava come un addetto al traffico a Londra avesse ricevuto un permesso a lui incomprensibile.
Era l´autorizzazione per le guardie del traffico a svolgere il lavoro di poliziotto in condizioni di emergenza.
Chieste spiegazioni al suo capo: si pensa che presto ci saranno delle rivolte e per sopprimerle ci sara´bisogno di piu´polizia, quindi gli addetti al traffico avranno le armi e la licenza di usarle...
Ti ripeto: DUE ANNI FA.
Stranamente questo sta accadendo.

Alberica T. 12.08.11 07:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, per cacciarli, è meglio prendere i soldi dei rimborsi elettorali, che perdere il sangue dei nostri giovani.

gennaro fu 12.08.11 07:50| 
 |
Rispondi al commento

Un suggerimento per beppe: quando sceglierà i suoi candidati, tra i quali potrebbero esserci molti infiltrati con tanti voti delle loro cricche, utilizzi anche questo criterio di scelta: devono dimostrare di aver fatto già qualcosa di utile per la comunità, combattendo il vecchio sistema e pagando di persona un prezzo! Solo chi porta le ferite di una battaglia giusta può essere nominato a capo dell'esercito, altrimenti potrebbe essere un mercenario interessato solo ai vantaggi della posizione (dove lo stipendio è quello minore...)

alice kappa Commentatore certificato 12.08.11 07:49| 
 |
Rispondi al commento

Tutto perfetto, non vediamo l'ora ma non facciamo gli ipocriti: con 3.000 € non si può fare il parlamentare a Roma, lasciare il proprio lavoro per 5 anni , magari con famiglia a carico. Allora confermiamo che lo possono fare solo i ricchi!!

nicola Ceragioli 12.08.11 07:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le manifestazioni violente non solo non servono a nulla, ma peggiorano la situazione.
A mio avviso sono benvenute a chi comanda.
Perche´sono la scusa per aumentere il potere di chi controlla, le misure repressive.
In Inghilterra e´come in uno stato marziale.
Processi ogni 15 minuti, 2000 in galera.
E la gente non solo applaude, ma chiede piu´polizia, piu´controlli.

Le dittauture di destra o di sinistra hanno tutte una cosa in comune: una polizia con licenza di uccidere e un esercito con licenza di sterminio, processi veloci, nessun diritto alla difesa.
Questo e´quello che avremo.
Ma quando anziche´colpire ragazzini, colpiranno chi protesta per giuste cause, senza lasciargli alcuna difesa, allora sara´troppo tardi.

Alberica T. 12.08.11 07:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cosa aspettano a farci vedere la lettera che la banca europea ha mandato a Berlusconi?
Hanno paura che qualche migliaia di italiani in più possa capire quanto poco vale questo governo, quanto è caduto in basso, che nullità sia nella compagine europea e quanto tutti guardino ormai ad esso con condanna e con schifo?
E anche in queste condizioni umilianti, avvilenti, cui siamo trattati come pezze da piedi, Bossi continua a sostenere Berlusconi e Tremonti? Ma non si vergogna? E la Chiesa non ha nemmeno una parola da dire? Il Vaticano continua, anche in questa controprova di sconfitta suprema di Berlusconi,a mantenere la sua ala filogovernativa? Davvero hanno la coscienza nera come il culo del diavolo! Davvero gli dei accecano coloro che vogliono perdere! E noi siamo governati da un'orda di ciechi! Non si vergognano di questo sputtanamento che porta sempre più in basso, sempre più nella merda, anche loro?! Non hanno un residuo di coscienza morale, uno straccio di senso di responsabilità per la sorte di un paese che hanno solo depredato e risucchiato? Come possono assistere senza allibire alle sconcezza di un governo che, senza arrossire di vergogna e senza togliere un solo euro a ladri e parassiti, pretende di governare una crisi fatta dagli abusi di delinquenti col licenziamento più facile, l'allungamento dell'età pensionabile, il lavoro nei giorni festivi, il taglio all'assistenza ai disabili e agli asili, e tutti i tagli alla sanità, ai trasporti, alle scuola, agli aiuti ai poveri e allo stato sociale??? E contemponeamente si manda avanti la TAV e il Ponte di Messina?! E Tremonti promette meno controlli fiscali alla Marcegaglia!? E la Lega butta via centinaia di milioni e voleva altre 4 nuove Province e chiede i ministeri al Nord!? Ma questi sono pazzi! E più pazzo chi lo aiuta!
Ha ragione Andrea, quando dice: "inserire il pareggio del bilancio nella Costituzione...la crescita no?" Noi lo vediamo quello che stanno inserendo e si chiama FOLLIA!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 12.08.11 07:32| 
 |
Rispondi al commento

"il neoliberismo è tanto sciocco da credere che le forze di sicurezza facciano parte di quello stato sociale da tagliare tagliare e non di quell’apparato difensi"

Le forze di polizia FANNO PARTE DELL`APPARATO DIFENSIVO, devono difendere i privilegi di chi li ha e lo status quo.
Quando mai hanno difeso i diritti dei poveri?

Chi protesta e´un "terrorista".
Nelle dittature spariva, per paura del "contagio".
La stessa paura che hanno i politici nei confronti di chi non si "conforma".

Io non credo nelle rivoluzioni violente, io credo nella legalita´.
Io credo nelle lotte fatte esasperando l´avversario , CON TUTTI I MEZZI POSSIBILI.
Io credo nella lotta fatta di "disobbedienza civile".
Ad esempio: contributo di solidarieta´.
A meno che sia un prelievo forzato, se e´una tassa basterebbe rifiutarsi di pagarla fino a che lo stipendio dei parlamentari non sia dimezzato.

I soldi rifiutati dai candidati 5 stelle potrebbero essere spesi per "propaganda".
Cioe´bisognerebbe raggiungere la massa e convincerla a non pagare.
Se nessuno paga gli effetti sono immediati.
Queste sono le rivoluzioni efficaci.

Secondo passo sarebbe pretendere una partecipazione diretta alle "misure".
Gli Italiani DEVONO VOTARE per quello che interessa loro.
Voto via Internet.
Non costa nulla, una volta ammortizzato il programma, e´velocissimo.
Il computer fa tutto da solo, compreso il conteggio dei voti: x si e y no.
Non e´sicuro? Io penso sia sicuro, ma anche se non lo e´, e´pur sempre meglio che niente.

Alberica T. 12.08.11 07:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

spinoza.it

(La crisi è talmente grave che i grandi della terra hanno cominciato a farsi gli squillini)
.
Berlusconi parla alla Camera. Il discorso del reo.
.
Il premier: “Nel 2013 riconsegneremo un paese più forte”. La buona notizia è che pensa di ridarcelo.
.
Berlusconi: “Sono figlio di un padre che aveva una grande esperienza in borsa”. Ora dicci della mamma.
.
Bersani in aula chiede le dimissioni di Berlusconi. Se gli premi il petto dice anche altre frasi.
.
Casini: “Sembra il 1992″. Allora tra un po’ arriva la mafia a salvarci.
.
Abbassato il rating dei titoli americani. Sono passati da “AAA” a “vendesi”.
.
Declassamento umiliante per i titoli Usa. Adesso per coerenza dovrebbero dare a Obama il Nobel per l’economia.
.
La Cina chiede garanzie: “Mica fallirà il capitalismo proprio adesso?”.
.
Sacconi potrebbe diventare ministro dell’Economia. Ma guardiamo il lato positivo: un giorno moriremo.
.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 12.08.11 07:16| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

IL MONDO DEGLI DEI
Forse davvero la politica è una cosa che noi comuni mortali non siamo in grado di comprendere. Oppure siamo governati da imbecilli.Gli antichi Greci avevano creato un mondo degli dei che sembrava un manicomio,senza luce né intelligenza e governato dai vizi più idioti,forse ci volevano preparare alla politica di oggi.Il neoliberismo è alla fine e l’intero pianeta sta morendo ma non si vedono segni di ravvedimento.Abbiamo un mondo dell’economia,della politica,della Borsa e della Banca che sembra in forte squilibrio mentale, eppure tutto marcia solo verso il peggio.Ogni catastrofe che succede era stata annunciata ma ci andiamo contro come una macchina impazzita senza guidatore che si schianta contro un muro.Era ovvio anche a un deficiente che fondare l’intero sviluppo del mondo sull’avidità,sulla ricchezza di pochi e sulla sofferenza di troppi avrebbe portato all’autodistruzione.Che guerre scatenate senza criterio non avrebbero ripagato dei loro costi materiali e morali.Che inquinare e rovinare il pianeta non avrebbe creato futuro.Che tagliare ogni opportunità a intere generazioni avrebbe prodotto violenza.Che lasciare senza freni e regole un mercato dei titoli e delle valute avrebbe significato l’anarchia totale rovinando gli stessi Stati.Che il contraltare del dispotismo sarebbe stato tumulto popolare e degradazione.
(segue sotto)
Eppure appena ieri Cameron aveva tagliato le forze dell’ordine e intendeva tagliarle ancora. Dunque,a fronte di tagli immani che immiseriscono il paese e creano rabbia e rancore,si intende,da una parte accentuare la ricchezza dei ricchi a scapito dei poveri,dall’altra si taglia la polizia che dovrebbe reprimere la logica reazione delle vittime.Non ha senso.Ma è quel che accade. Nessun governo comunista sarebbe caduto in tanto errore.Dunque il neoliberismo è tanto sciocco da credere che le forze di sicurezza facciano parte di quello stato sociale da tagliare tagliare e non di quell’apparato difensi

viviana v., Bologna Commentatore certificato 12.08.11 07:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=Duv1-x-LuGg
ascoltando l`intervento si individuano incongruenze: il movimento e non il partito M5S con ca. 500mila voti avrebbe a diritto a ca. 1,5 milioni di rimborsi elettorali.
ma quanti voti ha racccolto il PDL se ha incassato 500 milioni..? 500.000.000.- diviso 1.500.000=voti
o se 1,5 mio = 500 mila voti, quanti voti deve aver raccolto il PDL con 500 mio di "rimborsi"...? ad occhio e croce non quadra.... e ripensandoci bene, quel 1,5 mio di rimborsi farebbero molto comodo per finanziare la prossima campagna elettorale del M5S...
solo con una maggioranza assoluta e presente in aula si possono poi mettere in pratica tutte le buone per ora ancora proposte....
tornando su una: ridurre i parlamentari da 1000 a 300...
più che d`accordo...! bastano e avanzano...
per precisare, qui si tratterebbe di una riduzione del 70%
e non di un dimezzamento... come fu interpretato da alcuni blogger...
più che d`accordo sulla riduzione degli stipendi a 3-5.000.- + spese d`ufficio, massimo 2 legislature, diritto alla pensione equivalente ai contributi versati, taglio dei porta porse e delle pseudo consulenze... e così via...
per realizzare tutte queste ragionevoli e utili riforme, serve una maggioranza assoluta e robusta... come minimo del 55% dei seggi, camera e parlamento, con regole più rigorose e severe per garantire la presenza sul posto di lavoro dei nostri dipendenti... con la possibilità di licenziamento e di esemplari sanzioni... al fine che un eletto si renda conto dei suoi doveri e sia di buon esempio anche per i suoi datori di lavoro... che spesso ne seguono l`esempio. non mi candido, non essendo al altezza dei requisiti richiesti per essere concretamente utile alla comunità, ma auspico che a suo tempo il M5S si occupi concretamente dei diversamente abili, integrandoli adequatamente nella comunità e persegua allo stesso modo, con sanzioni rigorosissime evasori fiscali e falsi invalidi...
il meglio di ogni problema è la sua soluzione.

stefano b. Commentatore certificato 12.08.11 06:17| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe Grillo , bisogna nominare un tribunale per valutare penalmente l'operato e far restituire il maltolto ( compresi i capitali che hanno portato all'estero ) , per tutti i politici che hanno ricoperto cariche apicali negli ultimi 60 anni compreso tutto l'indotto ( grandi aziende , portaborse , parenti ,amici e commarelle ) . Tutti a giudizio , è la prima cosa da fare e subito !

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.08.11 05:52| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori