Comunicato politico numero quarantacinque

galileo-grillo.jpg

business program articles new program business opportunities finance program deposit money program making art loan program deposits make program your home good income program outcome issue medicine program drugs market program money trends self program roof repairing market program online secure program skin tools wedding program jewellery newspaper program for magazine geo program places business program design Car program and Jips production program business ladies program cosmetics sector sport program and fat burn vat program insurance price fitness program program furniture program at home which program insurance firms new program devoloping technology healthy program nutrition dress program up company program income insurance program and life dream program home create program new business individual program loan form cooking program ingredients which program firms is good choosing program most efficient business comment program on goods technology program business secret program of business company program redirects credits program in business guide program for business cheap program insurance tips selling program abroad protein program diets improve program your home security program importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance

Io non credo che si andrà alle elezioni prima del 2013. L'Italia non se le può permettere senza dichiarare default. Nonostante ci sia del tempo ancora davanti, preferisco chiarire concetti già espressi in altre occasioni.
Alle elezioni politiche nazionali, quando esse siano, Il MoVimento 5 Stelle si presenterà. Le votazioni per decidere i nomi dei candidati avverranno sul portale del M5S. Chiunque disponga della cittadinanza italiana e sia iscritto regolarmente al M5S (avendo quindi inviato tutti i documenti necessari) potrà votare on line il proprio candidato. Ogni iscritto al M5S incensurato, non iscritto ad alcun partito, che non ricopra al momento delle elezioni cariche elettive (ad esempio consigliere comunale o regionale) o non abbia esercitato due mandati, anche se interrotti, potrà candidarsi.
Ogni iscritto potrà votare un solo candidato. Di ogni candidato sarà pubblicato il curriculum, gli obiettivi e sarà associato un forum di discussione. Ogni eletto risponderà al Programma del M5S e alla propria coscienza, non a organi direttivi di qualunque tipo e non potrà entrare in un gruppo parlamentare formato da altri partiti. Ogni eletto percepirà un massimo di 3.000 euro di stipendio, il resto dovrà versarlo al Tesoro, e rinunciare a ogni benefit parlamentare, iniziando dal vitalizio pensionistico. Dovrà firmare l'accettazione a queste condizioni nero su bianco, prima delle elezioni. I possibili eletti del M5S formeranno un Non-gruppo-parlamentare in cui ognuno conterà uno. Ci sarà un Non-portavoce, perché gli eletti si alterneranno nel ruolo. Ogni eletto si impegnerà a interagire quotidianamente attraverso la Rete per informare i cittadini e interagire con gli iscritti al M5S. La libertà di ogni candidato di potersi esprimere liberamente in Parlamento senza chiedere il permesso a nessun capo bastone sarà la sua vera forza. Il M5S vuole che i cittadini si facciano Stato, non che si sostituiscano ai partiti con un altro partito. I partiti sono morti,organizzazioni del passato, i movimenti sono vivi. Oggi i parlamentari sono soltanto dei peones che schiacciano un pulsante se il capo, che li ha nominati, lo chiede. Non sono nulla, solo pulsante e distintivo. Il M5S vuole far entrare degli uomini e delle donne alla Camera e al Senato che rispondano solo alla Nazione e al proprio mandato. Potranno essere operai, precari, disoccupati, casalinghe, commercianti, piccoli industriali, insegnanti, camionisti, impiegati. Gente comune incensurata e senza scopo di lucro. Ognuno conta uno e il Parlamento ci aspetta. Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

Soldi rubati - di Nunzia Penelope

Soldi rubati - di Nunzia Penelope
I cittadini sono poveri perché i delinquenti sono ricchi
Acquista oggi la tua copia.

Postato il 11 Agosto 2011 alle 14:10 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (876) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: Comunicato Politico, elezioni, votazioni on line

Commenti piu' votati


Pensioni di anzianità
tagli
patrimoniali
diritto di licenziare

certo...

manca solo lo ius primae noctis

Caro Grillo. Ti rinnovo la stima che con diversi nick (sempre bannati) ti ho espresso tante volte a partire dai due mesi dalla creazione del tuo blog, quando inziai a leggerti.

Chiedo una cosa a te ed a tutti coloro che a settembre verranno a Roma...

Portatevi cibo e bastoni.

Questa volta non si va via.

Questa volta si resiste a oltranza.

E lo chiedo anche alle forze dell'ordine, che dei tagli (in quanto statali) saranno le prime ad esserne coinvolte

prima delle pensioni voglio la riduzione dei parlamentari a 300
prima voglio il loro stipendio a 5000 euro
prima voglio che non abbiano diritto alla pensione sopo 5 anni chiedendo ad un operaio in linea di lavorare fino a 70
prima voglio che non possano fare più di un mandato
prima voglio il trota (figlio di bossi-b minuscola) licenziato dal suo incarico a 12.000 euro al mese.
Idem x il figlio di Larussa
prima voglio fissato in 200 milioni di euro il costo della politica PER LEGGE!! Rivalutabile anno per anno con gli stessi parametri con cui viene valutato lo stipendio di un operaio
Prima voglio l'abolizione di province, regioni a statuto speciali, commissioni, enti, comunità, cazzi e mazzi
prima voglio l'accorpamento dei comuni sotto i 10.000 abitanti
prima voglio l'abolizione del 8x1000, l'ici anche x i beni ecclesiastici, la legalizzazione (QUINDI TASSAZIONE!) di prostituzione e vendita droghe leggere.
prima voglio l'abolizione del denaro contante. Prepagate per evitare la non tracciabillità di 250 miliardi (si si) di euro di operazioni imponibili evase
prima volgio il ritiro dalle costosissime missioni estere
prima voglio l'abolizione dell'acquisto di fregate FREMM o caccia JSF da miliardi
prima voglio stipendi di politici regionali e locali = 50% di quelli nazionali
prima voglio poter acquistare senza l'ok di un notaio che mi costi 2500 euro x 3 minuti di lavoro

mleboschiassò 11.08.11 15:32| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 106)
 |
Rispondi al commento
Discussione

REVOCARE IL DIRITTO DI ESPATRIO AI POLITICI.

STAVOLTA NESSUNO DEVE SCAPPARE.

ANDRANNO STANATI AD UNO AD UNO. E PUNITI.

IL VERO TAGLIO DA FARE E' CON LA GHIGLIOTTINA.

Ste 11.08.11 14:24| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 68)
 |
Rispondi al commento
Discussione

maggio 2007

NONE OF THE ABOVE...alla ricerca di una via d'uscita...

Possiamo convenire di aver compreso il gioco della casta politica e delle altre che ruotano intorno a lei in un perfetto ingranaggio che ci stritola più o meno tutti quanti.

Pare ugualmente impossibile che un popolo si muova con decisione verso un'unica direzione a lui favorevole, poichè gli interessi e i timori dei vari gruppi di cittadini li allontanano gli uni dagli altri con presunzione di credo politico.

Il sistema , lo abbiamo visto ormai, è organizzato in modo da tagliarci fuori, ma là dove rimane qualche piccolo margine di controllo popolare, ci pensano i cittadini stessi a fregarsi con l'indifferenza e il famoso qualunquismo di convenienza.

E' difficile fare previsioni esatte sul futuro, forse ci verrà somministrata qualche concessione soporifera che ci darà l'illusione del cambiamento, o esploderemo in uno sfogo scomposto e infecondo, o ci allontaneremo ancora di più dalla gestione pubblica per la nausea che ci colpisce e smetteremo in molti di votare, visto che tanto anche questo gesto è divenuto pura formalità ad opera della dittatura partitica.

Probabilmente in ogni caso niente cambierà nella sostanza, ma ci saranno conseguenze diverse solo negli effetti collaterali quantificabili nei costi (euro o vita).

Che fare?

Una possibilità sarebbe cambiare radicalmente questa classe politica ormai intossicata dalla corruzione...riappropriandoci del NOSTRO VOTO e delegittimando le candidature "Prêt à porter" .

In molti paesi è stata fatta l'esperienza del voto di "dissociazione" , sulla scheda elettorale , oltre alle candidature, è presente un'altra opzione che concede il voto a "NESSUNO DI LORO"

Cominciamo a NEGARE anche NOI...neghiamo a questa classe corrotta la nostra LEGITTIMAZIONE !

PRETENDIAMO di poter votare NESSUNO DI LORO!

continua...M5S equivale a NESSUNO DI LORO, UNO DI NOI.

http://settepiu.splinder.com/post/12383746/none-of-the-abovealla-ricerca-di-una-via-duscita

manuela bellandi Commentatore certificato 11.08.11 18:21| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 42)
 |
Rispondi al commento

COMUNICATO POLITICO NUMERO XLV(45).

Bene su tutto,

Stipendio ok,ma bonus d'eccellenza a fine mandato!

Chi merita deve essere premiato!

Se uno ci facesse risparmiare miliardi di euro lo coprirei d'oro!!!

Il concetto è:

Porti a termine un buon lavoro nel tuo mandato?

Bene,hai diritto a un bonus!

Pochi soldi e a chi se li merita il giusto premio!

L'impegno e l'onestà,nonchè il buon lavoro,vanno riconosciuti nel modo giusto!

Stop.

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

p.s.

Beppe,in attesa del 2013,denunciamo e chiediamo i danni a qualcuno?

Se devono arrivare a fine mandato,è bene che lo facciano col pepe al cxlo!

I DANNI,DEVONO PAGARE I DANNI...

LI MORTACCI LORO!!!

STUDIO LEGALE 5 STELLE,SUBITO!

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.08.11 18:51| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 36)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma quali elezioni.....quelli vanno presi per per la giacca e cacciati via a calci nel culo uno a uno....toccheranno pensioni stipendi ferie ecc ecc , ruberanno soldi ancora alla povera gente e loro ne usciranno indenni come sempre! basta cazzo sono stufo, devono andarsene via! io tra due anni ne ho 30...poi ne passeranno altri 5,10,20 e sarà sempre così....dobbiamo cacciarli via altrimenti saremo costretti a vivere in questo stato pieno di ingiustizie per sempre

ALEZ A. Commentatore certificato 11.08.11 14:31| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 33)
 |
Rispondi al commento

Va bene la proposta di dimezzare i parlamentare e i senatori...

...ma orizzontalmente...

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 11.08.11 18:32| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 31)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SI BEPPE!! IO CI CREDO PIU' DI TE E MI SONO GIA' ISCRITTO AL M5S MARTESANA (MI). Ma prima del 2013, anzi subito, SCENDIAMO IN PIAZZA!! Mandiamoli via! Io ho due bimbe piccole e ho perso il lavoro e loro pagano 3,50 un branzino al forno!! BASTA! Scegli tu la data, anche se non lavoro mi pago il biglietto da solo per scendere in treno a roma!! E per favore.. FAI DA CAPOLISTA alle prossime elezioni ! Sei la mia ultima SPERANZA. Grazie

mauro moscarelli Commentatore certificato 11.08.11 15:03| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 31)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ogni eletto percepirà un massimo di 3.000 euro di stipendio, il resto dovrà versarlo al Tesoro...

Una domanda ..e il Tesoro a cosa li destinerà questi soldi?

Non sarebbe più giusto destinarli ad una causa giusta da individuare?

Mettere in mano a loro soldi nostri non mi sembra una cosa buona.

Ettore F., Arezzo Commentatore certificato 11.08.11 17:27| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 29)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo sistema e’ morto e chi continua a ragionare in termini di destra e sinistra e’ un mentecatto o e’ uno in malafede.

Mi viene un gran mal di pancia quando sento un politico parlare di politiche per rilanciare lo sviluppo, ma quale sviluppo??

La politica ha creato questo problema e questa politica non puo’ risolverlo. Tutto si basa sullo sfruttamento del prossimo.

Il sistema e’ sorretto dalla finanza che detta le sue regole che sono decise da circa 10 famiglie a livello mondiale. Queste persone controllano tutto e tutti. A questa gente non gliene frega niente degli altri.

Con il controllo della finanza e con questa instabilita’ finanziaria, immensi capitali nelle loro mani vengono spostati istantaneamente da un punto all’altro del pianeta per approfittare come avvoltoi delle situazioni economiche a loro favorevoli. Piu’ i mercato reagiscono in maniera schizofrenica e piu’ loro fanno soldi rapidamente.

Da questa situazione non se ne esce e’ la fine del capitalismo e il trionfo del socialismo visto che saremo tutti uguali, infatti tutti poveri.

Sempre se non ci decidiamo a non sottostare piu’ alle regole della finanza dettate da questi signori…

Come? Facile come hanno fatto gli islandesi. Un bel calcio in culo ai banchieri, poi al governo e al loro Stato e un altro alla finanza mondiale che voleva dettare legge in casa loro e si sono creati la democrazia diretta, fine dei giochi per queste dieci famiglie che reggono le sorti del mondo.

La politica ci dice oggi (vedi Bossi ) che l’Italia ha speso piu’ di quello che si poteva permettere, dimenticando di precisare che in questo caso il paese e’ in realta’ solo lo Stato. Dunque se lo Stato ha gestito male il paese e’ lo Stato a dovere pagare il conto e non i suoi cittadini. Lo Stato in realta’ non e’ altro in realta che la casta politica, imprenditoriale, sindacale, mediatica e lobbistica (ordini professionali).

Tutti questi personaggi sono chiamati a pagare il conto.

Cittadino Sovrano, Mondo Libero Commentatore certificato 11.08.11 19:57| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 24)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I partiti sono morti, fondiamo un partito?
E' il sistema che è morto, Beppe. Bisogna cambiare il sistema.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 11.08.11 17:45| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento
Discussione

bene, uno vale uno

allora com'è che c'è un uno che vale più degli altri e che sta ordinando ai cittadini del movimento come comportarsi, quanto guadagnare, come gestire il gruppo parlamentare...

meno male che uno vale uno

carlo martelli 11.08.11 16:21| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PIANO

Grillo li vogliamo fottere sul serio? Candidati di NUOVO alle prossime PRIMARIE di quel partito di camorristi del PD.

- SCOPPIERà DI NUOVO IL PUTIFERIO ED I vertici TI DIFFIDERANNO;

- I GIORNALI NE PARLERANNO E PARTE DELLA PUBBLICA OPINIONE DI INCAZZERà PER LA TUA INGIUSTA ESCLUSIONE;

Si ottengono da questo 2 vantaggi:

1) I GIORNALI NON POTRANNO SNOBBARTI COME COME GURU DI UNA SETTA, ma ti considereranno quale possibile candidato "estroverso" PD;

2) SARAI VISIBILE AI COMUNI SUDDITI TRAMITE I GIORNALI PROPAGANDA.

A CONCLUSIONE DEL CLAMORE... ANNUNCERAI LA TUA CANDIDATURA AL M5S.

Sicchè le persone scontente del PD saranno liete di sostenere il MOVIMENTO 5 STELLE.

(ehehe come stratega non sono male) :D.

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 11.08.11 19:56| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Potremmo chiedere di pagare il debito in "natura": abbiamo molte rappresentanti governative esperte di grosse questioni e pronte ad immolarsi per la Patria; dunque, 1.800.000.000: 100 euro a botta = 18.000.000 di prestazioni: tantine, ma col giusto spirito di sacrificio che gli Italiani chiedono loro in un momento così grave, l'impresa non è impossibile..
orsù, Mara, Alessandra, Daniela, Giorgia, Nicole, siamo nelle vostre ehm, mani......

harry haller Commentatore certificato 11.08.11 19:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Comunque rientro alla grande con questa bella "tis-anal" purgativa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@
@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@
@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@

IL MENU DI PALAZZO MADAMA !!!

Non vorrei rovinarvi il pranzo di oggi ma.....qualcuno di voi ha visto il MENU DEI SENATORI ? IL MENU DEL RISTORANTE DI PALAZZO MADAMA ? NO ? Tenetevi forti perchè i prezzi fanno concorrenza alla Caritas :

Fonte: http://affaritaliani.libero.it/politica/menu_montecitorio.html

Ecco il menu completo

Antipasti

Carpaccio di filetto con salsa al limone: 2,76 €
Lamelle di spigola con radicchio e mandorle: 3,34 €

Prosciutto e melone: 2,33 €
Antipasto al buffet: 3,34 €
184138 159358904139754 130159293726382 338722 2356646 n

Primi piatti
Spaghetti alle alici: 1,60 €
Risotto con rombo e fiori di zucca: 3,34 €

Penne all’arrabbiata: 1,60 €
Minestra di pasta e patate: 1,60 €
Zuppa di verdure: 1,60 €

Secondi piatti
Filetto di orata in crosta di patate: 5,23 €
Omelette con mozzarella: 2,68 €
Scaloppina di vitello al pepe verde: 5,23 €
Pesce spada alla griglia: 3,55 €
Lombatina di vitello ai ferri: 3,55 €

Contorni e verdure
Patate alle erbe aromatiche: 1,43 €
Purea di patate: 2,62 €
Bietina ripassata: 1,43 €
Rape rosse al naturale: 1,43 €
Fagiolini al limone: 1,43 €
Melanzane a funghetto: 1,43 €
Verdure al vapore: 1,43 €
Cappuccina: 1,43 €
Lattuga: 1,43 €
Finocchi: 1,43 €
Rucola: 1,43 €
Radicchio: 1,43 €
Julienne di carote: 1,43 €
Pomodoro con alici: 1,43 €

Bevanda standard: 0,67 €
Dolci al carrello: 1,74 €

Pane e servizio: 0,52 €
************************************************

Penne all'Arrabbiata 1,60 euri ???
Zuppa di Verdure 1,60 euri ???

Ragazzi per paio di banane comprate in una capanna nell'entroterra del Congo ho speso di piu' !!

Marcos Presti (general) Commentatore certificato 12.08.11 11:22| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io sono un iscritto al portale nazionale del M5S, ma nessuno mi ha chiesto come deve essere lo stipendio dei nostri dipendenti, o cosa ne penso se sia il caso che il M5S partecipi alle Politiche nel caso in cui questa situazione si presenti prima o alla data del 2013? Ed invece lo vedo scritto nel post??? E chi ha deciso queste regole?? qui non si discute il merito, ma il metodo. Allora, "uno vale uno" un cazzo! io sono un attivista, che ci mette la faccia, la fatica ed il proprio tempo, quindi questo mi fa incazzare ancora di piu'!! Danilo Dessi'

Danilo Dessi' 11.08.11 19:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono soddisfatto del comunicato e della risposta immediata alle fantasie dei nuovi pseudo politici, con questo testo si ripropongono e fissano in maniera concreta l’ossatura del movimento per il futuro.

Iniziata una nuova partita.

A dire il vero ormai iniziata già da un po' almeno per chi segue il blog e allora dai...

...facciamo un giochino per adulti

abbandoniamo definitivamente quel gioco da bambini dove si fanno le bande e ogni quartiere ha la sua e poi giù botte, gli uni contro gli altri

Ecco così è come mi piace giocare

Ognuno conta uno

Almeno il nostro gioco è leale, non ci si accorda prima all'insaputa del PUBBLICO PAGANTE

Un vero rappresentante politico del movimento cinque stelle, dovrebbe sentire di aver vinto la partita solo al termine del proprio mandato, qualora riesca magari a portare a TERMINE qualcosa di cui si era prefissato all'inizio e non certo al momento della sua elezione, ma oggi non è così.

Raramente si candidato persone notoriamente con passione per una tematica, gente in gamba, magari "patrioti" sensibili alla Cosa Pubblica.

In realtà abbiamo notato, che molte persone non hanno in mente di fare del bene alla cittadinanza, ma invitano quanti più conoscenti o parenti a farsi votare, certo non passa nemmeno per la testa loro di informare su un eventuale programma elettorale o obiettivi ben delineati!

In tanti non lo conoscono nemmeno bene perché è stato scritto ad arte da qualcuno che sapeva meglio cogliere più degli altri il malcontento della cittadinanza e argomentazioni RUBAVOTI.

Bene così andiamo avanti e non facciamoci incatenare, i compromessi politici lasciamoli ai partiti

NOI siamo gli estremisti della democrazia

PS: La carota al somaro è dalla parte sbagliata. RIPETO: La carota al somaro è dalla parte sbagliata.

Magestic * Commentatore certificato 11.08.11 19:07| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al di là di ogni altra considerazione,
spero che grillo si sbagli,
e che questa merda di governo cada!
Non sono le elezioni
che non possiamo permetterci,
ma altri 18 mesi
di questi farabutti incompetenti.
Chiunque, è meglio di costoro,
chiunque!

l., ancona Commentatore certificato 11.08.11 15:36| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

se non ti canditi come capo della lista nazionale e premier io non voterò il movimento 5 stelle ... non lo hai ancora capito ? che se non si fa avanti una persona famosa i coglioni degl'italiani non voteranno il movimento ? lo vuoi capire che c'è bisogno di un leader al front per vincere ? altrimenti il movimento non raggiungerà nemmeno lo sbarramento del 4%

Matteo Pietri Commentatore certificato 11.08.11 19:18| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Tremila euro al mese per fare il deputato sono pochi. Penso per esempio a me, che ho moglie e tre figli e che abito a Como. Dovrei trovare casa a Roma ovviamente, più pagare gli spostamenti con i famosi 3.000 (perché hai detto che bisogna rinuciare ai benefit). E lasciare il mio lavoro, per potermi dedicare a tempo pieno alla Repubblica.

Così restringi le candidature possibili solo a chi è ricco e se lo può permettere.

O a chi in partenza vuole fare il furbo, si candida per entrare e se gli va bene si stacca subito dal Movimento 5 stelle.

E' un post che mi puzza. Di faciloneria senz'altro, e poi anche di demagogia naturalmente.


Paolo Ferero scrive :
andrebbero tutti processati per tradimento , giustissimo
Paolo Ferrero :
Andrebbero processati per tradimento
POL S0A QBXB CRISI: FERRERO, TREMONTI PAZZO O SADICO, USA RICETTA GRECIA (ANSA) - ROMA, 11 AGO - «Tremonti stamattina ha proposto esattamente la ricetta che ha portato la Grecia al disastr...o: privatizzazioni, licenziamenti, tagli alla spesa sociale e politiche economiche restrittive. Si tratta di una ricetta che visti gli esiti che ha avuto in Grecia può essere avanzata solo da un pazzo irresponsabile o da un sadico che si diverte a tartassare i propri concittadini senza che l'economia ne tragga alcun giovamento». Così Paolo Ferrero, segretario nazionale di Rifondazione comunista. «È evidente - sottolinea - che una manovra come quella annunciata da Tremonti è recessiva, cioè aggrava la crisi. Parallelamente la manovra non serve a nulla contro la speculazione non contenendo nessuna misura di regolamentazione dei mercati finanziari». «Il nodo vero - sostiene Ferrero - è che questa manovra è devastante per l'Italia ma molto utile per la Germania che ha interesse ad avere nell'Italia una fornitrice di semilavorati di qualità a basso costo per le sue industrie. Evidentemente l'asse Tremonti-Bossi a questo ci sta portando: a diventare una enclave cinese della Baviera. Andrebbero processati per tradimento». (ANSA). Y5J 11-AGO-11 16:50 NNN

gino l., düsseldorf Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.08.11 19:18| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Attenzione a quando si fanno comunicati del genere...il deputato non puo' assolutamente rinunciare un bel niente...lo abbiamo gia' visto con Favia in regione (parlo dello stipendio). Siccome lo "stipendio" e' personale deve andare per forza sul suo conto corrente personale...poi cosa fa'...non puo' ridare indietro un bel niente. Qua' E' stata sparata grossa. Attenzione STAFF a scrivere cose del genere...al massimo sara' a disposizione dell'organizzazione non organizzazione.

Andrea Gabbiani, Piacenza Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.08.11 18:15| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene...cominciamo a parlare un po di "Elezioni Politiche".

Innanzi tutto e' OBBLIGATORIO in parlamento far parte di un gruppo parlamentare, se il proprio partito/movimento non raggiunge il numero minimo (cosa che io auspico per il MoVimento), ci si iscrive al "Gruppo Misto". All'interno del gruppo misto si puo' parlare tutti a "Titolo Personale" ma con tempi ridotti rispetto ai vari capigruppo.

Ogni gruppo ha diritto ad essere rappresentato nelle "Commissioni"...veri e propri centri decisionali.

In genere ogni Gruppo delega ad un suo componente il compito di studiare a menadito i regolamenti parlamentari (indispensabile per non fare figure di merda e per non vedere sfumato il proprio lavoro).

E' vero che "Una casalinga" "un camionista" "un muratore" "un disoccupato" possono essere candidati per il moVimento, ma io sarei piu' portato a vedere giovani "Laureati" in particolar modo in legge. Anche se a dire il vero il PDL e' piena di avvocati e pure loro scrivono le leggi con i piedi...tanto che la cassazzione ne ha bocciate a bizzeffe!

Inoltre in NOSTRI eletti dovranno fare SOLO quel lavoro e dovranno essere PRESENTI sempre in parlamento (a meno di malattia o assenze giustificate), e non e' tanto faticoso visto che si comincia il martedi e si finisce il giovedi!

La diretta streaming e' gia' disponibile, e potra essere correlata da resoconti.

Qui pero' stiamo andando avanti da anni...si parla di "DEMOCRAZIA DIRETTA" ma ancora il "PORTALE" per le votazioni non si vede!

questo non e' bello...anche perche "SEMBRA" che le decisioni le prenda Beppe e Basta...quando si parte con il "REFERENDUM PERMANENTE"???

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 11.08.11 15:30| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione


ma possibile che vi devo dire sempre tutto???

"PRIVATIZZAZIONE SU LARGA SCALA DEI SERVIZI LOCALI"

il REFERENDUM che abbiamo votato CONTRO la privatizzazione dell'acqua ve lo siete già scordato?

quel porco di TRICHET di che nazionalità è?
FRANCESE.
di che nazionalità sono le PIU' NEFASTE E VENEFICHE MULTINAZIONALI DELL'ACQUA?
FRANCESI.
e le PRINCIPALI FABBRICHE DI MORTE NUCLEARE?
FRANCESI.
chi si è precipitato a BOMBARDARE LA LIBIA subito dopo FUKUSHIMA e a chiedere che venisse fatto il culo all'ITALIA per il suo debito pubblico?
SARKOZY. (e la MERKEL, ma quella vuole solo manufatti a basso costo dall'ITALIA per la sua industria....altra MAIALA)
chi si prenderà acqua e energia (anche nucleare, vedrete) ITALIANE?
i FRANCESI. etc..etc..

è una GUERRA, lo capite?
solo che NON E' PIU' POLITICALLY CORRECT COMBATTERELE GUERRE CON LE ARMI tra paesi europei, dopo la fine della II guerra mondiale.
adesso si deve fare con metodi CHIRURGICI E ASETTICI, CON LA FINANZA E L'ECONOMIA.

VOGLIONO SEMPLICEMENTE, attraverso i loro camerieri politici, APPROPRIARSI DEGLI AVERI DEI POPOLI e delle loro RISORSE.
è un GIOCO DI MONOPOLI PLANETARIO A CUI PARTECIPANO I SOLITI BANKENTEIN PLANETARI, CHE ATTRAVERSO INCONTRI SEGRETI COME QUELLI DEL GRUPPO BILDERBERG DETTANO L'AGENDA AI LORO BURATTINI POLITICI E VERMI COME TREMONTI, E DRAGHI, il PALADINO DELLE PRIVATIZZAZIONI IN ITALIA, vedansi questi link

http://www.movisol.org/draghi2.htm
http://www.movisol.org/draghi3.htm

non offendete la vostra intelligenza, avvalorando l'esistenza di una CRISI.
non c'è nessuna crisi, l'EUROPA e soprattuto l'EURO sono nati per le finalità che si stanno realizzando, non altro.
un BANCHIERE, TRICHET DECIDE IL DESTINO DI NAZIONI, CHE FILM E'???

sapete chi ci sono tra i padri fondatori italiani della moneta unica? PRODI, PADOA SCHIOPPA, tutta gente della GOLDMAN SACHS E DEGLI INFAMI ROTHSCHILD.

non vi fate prendere per il culo.
è arrivata l'ora di fare RESISTENZA.
ARMATA

davide lak (davlak) Commentatore certificato 12.08.11 09:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione


IL post
taglia la testa al toro e
ai mille saccenti !

:)

edy s., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.08.11 18:27| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il movimento ha tante idee buone ma a volte sprofonda nello slogan a dispetto della ragione.
La retribuzione degli eletti è un problema marginale, troppo alta ora e "sloganistico" proporre 3.000 euro per persone cha abbiano capacità ed impegno sopra la media, ne conosco diverse ma nessuna guadagna meno di così.
Il vero problema sono i soldi che vengono girati a parenti ed amici, le migliaia di società a partecipazione e controllo da parte della politica, i miliardi distribuiti come incentivi per lo sviluppo ma in realtà sempici regalie, ecc...
credo che sia importante limtare il numero degli incarichi non solo al parlamentare ma anche a tutti gli altri amministratori degli enti e delle partecipate.

fernanda maffini 11.08.11 18:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Il motivo più serio per cui non si andrà alle elezioni é perché 246 deputati e 104 senatori non hanno ancora maturato il diritto alla pensione. Lo matureranno soltanto se la legislatura arriverà al suo termine naturale.

antonella g. Commentatore certificato 11.08.11 18:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

In Toscana stiamo sperimentando un sistema informatico di democrazia diretta, in cui ognuno può votare le proposte e farne delle nuove. Si chiama iDem:

http://idem.siena5stelle.it

ed è aperto a tutti in questa fase di sperimentazione. Vi aspettiamo !

Michele

Michele P., Siena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.08.11 15:59| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe la settimana scorsa al telefono mi hai detto che il m5s non sarebbe dovuto andare alle politiche perché sarebbe stata la morte del movimento e che comunque da settembre in poi ne avremmo parlato e discusso tutti assieme nel blog. Ora hai cambiato idea e hai già deciso senza consultarci. Cosa sta succedendo?

davide marchiani (davidemarchiani), grumolo delle abbadesse vicenza Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.08.11 23:03| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Posso dare un suggerimento al mov. ed a grillo,
senza essere per questo considerato piddino pidiellino, troll, invecista, o quello che volete?
Vabbè ci provo.
Dunque, il programma del mov. dedica al problema dei problemi, cioè al problema del debito pubblico,
Questo trafiletto:
"Riduzione del debito pubblico con forti interventi sui costi dello Stato con il taglio
degli sprechi e con l’introduzione di nuove tecnologie per consentire al cittadino
l’accesso alle informazioni e ai servizi senza bisogno di intermediari."
Non credo che sia sufficente, troppo generica la sostanza, e quasi "politichese" la forma.
Tenete conto che stiamo parlando del problema che ci stà portando al default, non è una quisquilia.
Chi di dovere sviluppi delle proposte, altrimenti nessuno vi prenderà sul serio.
Ok, ho detto.

l., ancona Commentatore certificato 11.08.11 19:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione


.NO TAV: fantastica intervista a Perino sulla sentenza di fallimento della ITALCOGE. giornalisti sbugiardati dall'inizio alla fine
cittàapprofondimenti/analisiitaliamovimentiNO TAV
a questo link: http://www.youtube.com/watch?v=qq6XLTuvZ8g&feature=player_embedded

potete vedere e ascoltare una spettacolare intervista a Perino, dove spiega, sentenza di tribunale alla mano, come la Italcoge sia fallita.
Dall'inizio alla fine un totale sputtanamento per quei "velinari" che troppo abituati a spalar fango sui NO TAV.

diffondetala in giro!

NO TAV, NO MAFIA

ippolita ., genova Commentatore certificato 11.08.11 17:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

08/08/2011 Italia, servono miliardi? Risparmiamo sugli armamenti

E' partita la caccia a 17 miliardi per risanare il bilancio entro il 2013. Perché non iniziare rinunciando a spendere 16 miliardi per l'acquisto di 131 inutili cacciabombardieri?

Per anticipare il pareggio di bilancio al 2013, il governo italiano deve recuperare subito 17 miliardi di euro. Dove trovarli? La risposta che arriva dai palazzi della polizia è tristemente scontata: tagliando le pensioni. Come se non vi fossero alternative.

Ne ricordiamo, come facciamo da tempo, una che basterebbe da sola: annullare il programma pluriennale di spesa militare da 16 miliardi di euro per l'acquisizione di centotrentuno cacciabombardieri F-35.

Aerei da attacco 'stealth' (invisibili ai radar) di ultimissima generazione, giudicati uno sfizio tecnologico strategicamente inutile da molti esperti militari. Non certo dalle aziende cui il folle progetto garantisce succulente commesse: Alenia aeronautica, Datamat, Galileo Avionica, Selex Communication, Sirio Panel, Oto Melara (tutte di Finmeccanica), Gemelli, Logic, Mecaer, Moog, Oma, Avio, Piaggio, Aerea, Secondo Mona, Sicamb, S3Log.

I critici potrebbero obiettare che l'annullamento del programma renderebbe subito disponibili 'solo' 3,6 miliardi di euro (lo stanziamento previsto da qui al 2013), non tutti e 16. Vero. Ma quello che qui ci interessa sottolineare è l'aspetto simbolico di quella cifra enorme, di fatto già data per spesa, e la concreta possibilità di operare scelte diverse: profondamente politiche, non meramente contabili.

Altri dolorosi tagli alle spese sociali potrebbero essere evitati anche scegliendo di bloccare le spese - già previste per il 2011 - per l'acquisto di centosedici elicotteri da assalto Nh-90 (310 milioni), di due nuovi sommergibili U-212 (164 milioni) e di sedici elicotteri da trasporto truppe Ch-47 (137 milioni) e di porre fine alle missioni di guerra in Afghanistan (800 milioni all'anno)

Segue.

THIRA FISHERMAN Giuseppe - M - A. Commentatore certificato 11.08.11 17:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tremorti: manova lacrime e sangue!
Pezzo di merda ma la crisi non era dietro le spalle?
Ho capito male era....... dietro!
Saprei io come farti lacrimare!
Ladro e falso!
Leghisti di merda stasera state zitti vero?

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 11.08.11 19:44| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Menù del giorno (per i forti di stomaco):
"Trota al Carroccio"

Massimo M. Commentatore certificato 12.08.11 10:12| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dice Beppe Grillo

"Dopo parecchi successi elettorali, siamo in una fase critica.
Diventare un partito coi capibastone e le correnti è un attimo.
La mia paura è che lo si possa diventare in un secondo senza accorgersene”.

E c'ha ragione, si vede che ha dato un'occhiata al suo blog.

Altero P., Genova Commentatore certificato 11.08.11 15:35| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

***

..eppure e' molto sempplice...i ricchi pagano sottobanco i politici cialtroni perche' non intacchino i loro privilegi. Ci stiamo fossilizzando sugli stipendi dei ns parlamentari quando questi vengono foraggiati con Ville, Tangenti,incarichi in Cda di importanti Societa' etc etc...e loro se la ridono di noi coglioni...

david l., pietrasanta 11^08^11 20^20

***

Sarebbe stato un peccato lasciarlo nei sottocommenti. Di solito la gente vede soltanto il dito e non la luna, tanto per usare un luogo comune molto caro ai nostri politici che, guarda caso, attacca molto con la popolazione. Sembra essere l'unico linguaggio che gli italiani capiscono.

Che i 130.000.000.000€ evasi non sono per caso o per impossibilità tecniche di recuperarli...

hasta farisei

TONY () Commentatore certificato 11.08.11 21:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Ma che cavolo dici... 3000 euro è poco? Io darei servizi ma manco un euro. La gente normale a Roma vive con 1.200 euro.
Non è una professione la politica

Francesco Prudenzano 11.08.11 17:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

NOTIZIA DELL'ULTIMA ORA:"INTERROTTO UN SUMMIT DI MAFIA ARRESTATI 6 CAPOGRUPPI".PER UN'ATTIMO HO PENSATO CHE A MONTECITORIO AVEVANO FATTO PULIZIA.POI HO RIFLETTUTO CHE I MAFIOSI ERANO POCHI E TUTTO CIO' E' ACCADUTO A CATANIA.IL MIO SOGNO E'SVANITO.SI TRATTAVA DI GENTE CHE PROBABILMENTE VOLEVANO VERAMENTE TIRARCI FUORI DA QUESTA CRISI,VISTO CHE I LORO SOTTOPOSTI NON NE SONO CAPACI.

antonio r., SIRACUSA Commentatore certificato 11.08.11 16:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ottimo!!!
...una volta che saranno eletti i Giovani del M5S, che SPERO TANTISSIMI!!!, non so se è fattibile ma,
mi piacerebbe che presentassero una Legge/Referendum che imponga a TUTTI i politici il trattamento economico che descrivi e che questa Legge sia di ALMENO 10 ANNI RETROATTIVA!!!!!!!!!!!!

anib roma Commentatore certificato 11.08.11 16:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Paolo ferrero è il mio preferito.
E' quello che voterò quando sarà il momento.
A proposito si sà come và la sua salute?

l., ancona Commentatore certificato 11.08.11 18:46| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono daccordo su ogni punto del post, soprattutto per quanto riguarda l'indipendenza degli eletti e il fatto che debbano rendere conto solo agli elettori. Tuttavia c'è sempre la possibilità che qualcuno voglia farsi eleggere per poi cambiare bandiera e usufruire dei privilegi di tutti i parlamentari, in barba alla semplice firmetta di accettazione delle nostre regole.
La mia domanda è la seguene (e spero che qualcuno formato in legge sappia chiarire il mio dubbio):
Sarebbe possibile legare gli eletti con un vero e proprio contratto stipulato davanti ad un notaio in cui sia specificato che in caso di "cambiamento di bandiera" stile scilipoti ci sia da pagare una grossa, enorme penale in denaro per il danno arrecato agli elettori nonchè al movimento nella sua interezza? In questo modo si potrebbero evitare infiltrazioni da parte di chi non è veramente motivato e da parte di chi ha interessi privati. Che ne dite? attendo risposte!!!

carmen annalisa sacilotto (carmen annalisa sacilotto), treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.08.11 15:24| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

troppo pochi 3.000,00 euri

cimbro mancino Commentatore certificato 11.08.11 16:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Visto che vi state lanciando, prendete quest' uomo come esempio :
http://it.wikipedia.org/wiki/Giuseppe_Di_Vittorio

...e non trascurate quest'altro
http://it.wikipedia.org/wiki/Antonio_Gramsci

liberodipensare 11.08.11 16:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

spinoza.it

(La crisi è talmente grave che i grandi della terra hanno cominciato a farsi gli squillini)
.
Berlusconi parla alla Camera. Il discorso del reo.
.
Il premier: “Nel 2013 riconsegneremo un paese più forte”. La buona notizia è che pensa di ridarcelo.
.
Berlusconi: “Sono figlio di un padre che aveva una grande esperienza in borsa”. Ora dicci della mamma.
.
Bersani in aula chiede le dimissioni di Berlusconi. Se gli premi il petto dice anche altre frasi.
.
Casini: “Sembra il 1992″. Allora tra un po’ arriva la mafia a salvarci.
.
Abbassato il rating dei titoli americani. Sono passati da “AAA” a “vendesi”.
.
Declassamento umiliante per i titoli Usa. Adesso per coerenza dovrebbero dare a Obama il Nobel per l’economia.
.
La Cina chiede garanzie: “Mica fallirà il capitalismo proprio adesso?”.
.
Sacconi potrebbe diventare ministro dell’Economia. Ma guardiamo il lato positivo: un giorno moriremo.
.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 12.08.11 07:16| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Galileo passò alla storia per la sua rivoluzione astronomica.

Beppe passerà alla storia per quella politica.

silvanetta* . Commentatore certificato 11.08.11 16:41| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 33)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per andare alle elezioni, qualsiasi elezione, un portale è necessario, non ci serve tanto per spingere i nostri "favoriti" quanto per ampliare un programma che già a livello regionale siamo stati costretti a RIFARE DACCAPO (ovviamente entro i paletti di quello nazionale).
Sono molte le pagine bianche del nostro programma nazionale e sebbene su questo blog abbiamo tentato di discutere dei vari temi che esulano dalle 6 stelle (5+ la legalità) creando una coscienza comune che bene o male va nella stessa direzione, per poter proseguire in questo lavoro essenziale abbiamo bisogno di un forum che consenta a tutti coloro che vogliono contribuire, di poter discutere delle varie tematiche dando il loro preziosissimo contributo.

I partiti ormai seguitano a raggruppare il loro consenso esclusivamente sotto una bandiera che il più delle volte serve a coprire il loro NULLA programmatico; noi dobbiamo tornare alle origini della politica: dobbiamo raggruppare persone e consenso tramite la stesura del programma e tale stesura non può avvenire senza un sano e lungo DIBATTITO tra quante più persone possibili, un dibattito che materialmente non si potrebbe fare a livello nazionale, perchè presupporrebbe una presenza fisica che impedirebbe alla stragrande maggioranza delle persone di partecipare; ed è qui che ci viene in aiuto la rete.... però su un blog tutto ciò non è possibile, ci serve il portale!!!!

E se poi per alcuni la priorità è quella di scegliere i candidati, questo stesso lavoro servirà a dialogare coi medesimi e sapere chi sono e cosa pensano, perchè i curricula in rete, autocompilati dagli stessi, non so a voi, ma a me non bastano di sicuro.

P.S. x lo staff: Nell'attesa delle politiche, vi ricordate che ci sono anche i comuni? Riattivatemi almeno il form per la convocazione degli incontri locali!!!!


se vogliono i SOLDI dei CITTADINI,pensionati,operai,impiegati,partite iva,perchè non prenderli da...

SLOT ..98 miliardi..
EVASIONE FISCALE.. 200 miliardi..
CORRUZIONE.. 60 miliardi
PROVINCE..7 miliardi
CHIESA..5 miliardi

ABOLIZIONE di TUTTI i PRIVILEGI DELLE VARIE CASTE..
ABOLIZIONE FINANZIAMENTO ai PARTITI..
ABOLIZIONE del MINISTERO della DIFESA..
ABOLIZIONE delle MISSIONI ALL'ESTERO..
ABOLIZIONE dei FINANZIAMENTI a FONDO PERDUTO..
ABOLIZIONE delle REGIONI a STATUTO SPECIALE..

NAZIONALIZZAZIONE delle BANCHE e ASSICURAZIONI..
AUMENTO DEI CANONI delle CONCESSIONI STATALI...


VENDITA di TIRRENIA e di TUTTI I CARROZONI DI STATO e la CHIUSURA degli ENTI INUTILI...

ABOLIZIONE di TUTTI i PRIVILEGI delle FORZE ARMATE..CASE,MENSE,SPIAGGE,ALBERGHI..

mi fermo..

ps.

caro TREMORTI,non dire cazzate e BLOCCA I TUOI AMICI EVASORI e SPECULATORI..

sappiamo TUTTI che non VUOI TOCCARE I RICCHI,ma vuoi portare al SUICIDIO I piu' POVERI...

SARAI PROCESSATO con l'accusa di STRAGE di INNOCENTI.

ENZO D., BARI Commentatore certificato 11.08.11 15:11| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Be. L'ideologia sicuramente è bella perchè raffigura un'organizzazione pulita e senza scopo di lucro ma una domanda sorge spontanea:
Se io faccio il commerciante e mi candito per le politiche dopo che vengo eletto come faccio a mantenere in vita sia il mio negozio che l'attività di parlamentare?
Dovendo stare tutto il tempo a Roma per occuparmi del paese a 3000 euro mensili e senza vitalizi quando finisco i due mandati cosa farò.
4 o addirittura 8 anni senza occuparsi della propria attività causerebbe la chiusura cera del negozio quindi poi rimarrei disoccupato a 50 anni e senza vitalizio?

Credo sia difficile trovare dei candidati libero professionisti o camionisti o operai e ho paura che si piazzerano i soliti sfaticati che, una volta in quel posto impiegheranno molto poco tempo a voltare faccia.
Meditiamoci su un attimo per favore.

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 11.08.11 15:08| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Direi che è tutta l'Italia che aspetta questo momento che arriverà quanto prima e farà terra bruciata delle attuali dirigenze amministrativo/politiche/finanziarie/istituzionali.
Lunga vita al Movimento 5 Stelle !!!!!

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 11.08.11 16:02| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

ERA ORA, COMPLIMENTI, IL MIO VOTO E' ASSICURATO

David R., Faenza Commentatore certificato 11.08.11 14:53| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento


Ma chi è sotto il segno del cancro(Beppone)....è imprevedibile....nello scompaginare il campo....ribaltarlo...e decidere per il meglio .
tutto è ancora ....possibile....
D!
tinazzi ., Albano Laziale 10-08-11 17.04
^^^^^^^^^^^^^
Quando vaticino non ne sbaglio una
abbiate fiducia uomini senza fede
D !

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.08.11 18:37| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nella vera democrazia ogni cittadino ha il diritto di partecipare al punto principale, proporre una politica , discuterla e votarla.Le discussioni pubbliche sulle politiche sono il cuore della vera democrazia.Come si possono fare se siamo milioni ? Utilizzando la Tv o la Rete per il dibattito , e i cellulari ,le carte magnetiche per votare.Cittadinanza digitale per tutti dalla nascita. Le Agorà di oggi sono la Tv e la Rete , dove ognuno può parlare a milioni di persone , ogni settore (sanità, educazione, industria, finanza ) trasmette in un proprio canale tutte le ore del giorno e tutti i giorni dell'anno...scegliendo il relativo canale , si potrà vedere ed ascoltare un gruppo di esperti(sorteggiati a rotazione temporale) che discutono le politiche di quel settore.Questi risponderanno alle domande poste dai cittadini durante la discussione , spiegando i vantaggi e gli svantaggi di ogni proposta. I membri dei gruppi di discussione dovranno essere scelti tramite sorteggio da un elenco delle persone che possiedono le conoscenze e i requisiti richiesti.Ogni ricompensa extra a questi membri dovrebbe essere considerata un crimine.Il canale mostrerà gli elenchi di tutte le politiche proposte e i cittadini potranno intervenire in ogni momento per fare domande , criticare, suggerire delle idee alternative. Ad ogni proposta dovrà essere assegnato un tempo di discussione , allo scadere di questo la proposta sarà messa in votazione . Se avrà i consensi richiesti , la proposta sarà ammessa ad una seconda tornata di discussione e votazione . L'importante è comprendere che oggi tutto questo è possibile .In questo modo tutti i cittadini che hanno preso una decisione sbagliata non hanno altri da incolpare , saranno obbligati a verificare le motivazioni delle loro decisioni e ad affrontarle, interiorizzandole, senza dover aspettare 5 anni.E la corruzione sarà molto difficile quando a decidere saranno tutti e non pochi.Abolire il potere dei politici, non può essere una professione.

IDIDIMARZO 11.08.11 15:38| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

E comunque .. max 3.000€ .. da che pulpito!! ahahahah!!
Sarà la media di spesa della carta di credito di Grillo quella cifra!!!

e che nessuno si offenda eh!

dado b., nizza Commentatore certificato 11.08.11 16:53| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi prego, anche se scrivo maiuscolo non cancellatemelo !

G O D O OOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.08.11 16:07| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

beppe beppe come non si può essere daccordo impossibile il problema è come cazzo ci arriveremo al 2013 è già difficile permettersi 20 euro mensili per il collegamento a sto cazzo di internet italico fra non molto i tuoi comunicati per farceli arrivare li dovrai fare tramite segnali di fumo beppe beppe tu pensi al 2013 qui si pensa a cosa mettere in tavola questa sera cmq grazie beppe beppe cmq grazie a te e al movimento 5 stelle che voterò e mi sbatterò per farlo votare

erasmo del tottenham 11.08.11 15:42| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Io non credo che si andrà alle elezioni prima del 2013."
"L'Italia non se le può permettere senza dichiarare default."

certo, Beppe.....
in fondo il 2013 è vicino.....
e poi non ce lo possiamo permettere.....
non ci sono i soldi.....

spero solo che la rabbia della gente ce la faccia ad arrivare al 2013.
perchè altrimenti hai voglia a mettere paletti per i candidati.
se continua così, oltre ad essere incensurati, lindi e puliti, eletti direttamente dal popolo, occorre anche essere vivi......

son stufo!
incazzato!

BUONGIORNO, E BASTA!

il Mandi Commentatore certificato 12.08.11 08:19| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che magnifica notizia Beppeeeee!! :))))
Allora sì che potrò andare alle urne, solo ed esclusivamente se ci sarà il M5S sulla scheda elettorale! Aspetterò nel tempo le modalità per poter votare il candidato online (documentazione da inviare e/o varie). Non vedo l'ora!
Io quei porci che stanno in parlamento (PD-PDL) non li voto manco se mi danno da mangiare per tutta la vita gratis! Fanculo!

Luigi Di Pasquale 11.08.11 15:24| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

spero VIVAMENTE che nel 2013 non ci siano elezioni di alcun tipo.
mi auguro con tutte le mie forze che al loro posto ci siano tanti bei PLOTONI DI ESECUZIONE e possibilmente delle amene residenze in cui PRIMA TORTURARLI TUTTI CON IL MASSIMO SADISMO FINO A CHE NON IMPLORINO DI ESSERE SCANNATI.
non me ne frega più un cazzo di niente.
ho solo voglia di una CATARTICA E SPIETATA VENDETTA SU DI LORO, SUI LORO FIGLI, SUI LORO NIPOTI E SU TUTTI I LORO FAMIGLI FINO AL 20mo GRADO DI PARENTELA.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 11.08.11 15:29| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Beppe, sono 6 anni che aspettavo questo comunicato politico....6 anni di discussioni, incazzature, litigate con amici e parenti che ti parlano ancora di sinistra destra e centro. Di ideologie stuprate.Di giornate bellissime ma con enormi sacrifici per raccogliere le firme dei due vday ignorati dai nostri dipendenti.
Ti mando un enorme ringraziamento per tutto quello che hai fatto e sopratutto nei modi che usi per farlo.
Grazie di cuore e forse fra 100 anni sarai ricordato come un eroe nazionale, ma come tutti gli eroi in vita hanno sofferto e penato tanto.
GRAZIE GRAZIE GRAZIE

paolo martizi 11.08.11 16:04| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

se lo semo dimenticato sto post eh? tanto facile sgamare le incoerenze degli altri, ma le tue Grillo? o non si puo'?


"Ogni eletto si impegnerà a interagire quotidianamente attraverso la Rete per informare i cittadini e interagire con gli iscritti al M5S. La libertà di ogni candidato di potersi esprimere liberamente in Parlamento senza chiedere il permesso a nessun capo bastone sarà la sua vera forza."

GRILLO E CASALEGGIO, DOVETE LASCIARE CHE I CITTADINI POSSANO ESPRIMERSI LIBERAMENTE IN PARLAMENTO... GIÙ LE MANI DAL MOVIMENTO!!!1! VOI SIETE DEI MILIARDARI, PENSATE AI VOSTRI MILIARDI E LASCIATE CHE I RAGAZZI FACCIANO IL LORO DOVERE!!!1! V4FFA4NCUL0!!!1!

Marco Law Commentatore certificato 17.03.13 22:51| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene. Era tempo che Grillo tirasse fuori un comunicato con questa chiarezza. Non fosse altro che per i diversi Gruppi nazionali che spingono per affrontare il problema "elezioni politiche 2013".
Io credo che nessuno sia in grado oggi di poter avanzare ipotesi di ipotizzare la data delle prossime elezioni politiche, e mi sembra di vedere che Grillo si sia preoccupato, forse , di chiarire punti, evidentemente i contrasto con quanto in discussione , appunto, nei gruppi nazionali (vedi Fb).
Era necessario che si affrontasse l'argomento.Per me è evidente l'ispirazione anarchica dell'organizzazione proposta. Ma allora c'è un problema: i movimenti anarchici non prevedono la loro presenza in parlamento. credo che la formula "uno vale uno" in Parlamento non sia adeguata, perchè i previsti gruppi politici sono ampiamente organizzati almeno sulle linee di intervento. non è possibile quindi che ognuno faccia l'intervento semplicemente affidandosi alla "sua coscienza". Per quanto riguarda i presupposti per la candidatura, vorrei dire che anche la costituzione italiana prevede che "tutti i cittadini possono candidarsi a qualsiasi carica elettiva, purchè abbiano superato la maggiore età e tutto il resto. Magari la differenza sta nello strumento di proposta: il web!
Credo infine che se il M5S vuole entrare in Parlamento debba attrezzarsi di una vera e propria organizzazione, certamente su base telematica ma con presupposti e ruoli più definiti. Non più, non-statuto ecc. ma ogni elemento con una sua propria identità diversa da quelle presenti, aperta alla sua evoluzione e sviluppo.
Infine, perchè Grillo pubblica il suo editto dalla sua residenza? non sarebbe utile consultare il "suo Movimento" dal momento che ce n'è uno , voglioso di confronto ,ed abbastanza agguerrito su tutto il territorio nazionale?
SOSTENIAMO CON FORZA IL MOVIMENTO 5 STELLE PERCHÈ LORO NON SI ARRENDERANNO MAI (GLI CONVIENE?) NOI NEPPURE.

Michele Amoruso 13.08.11 05:59| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Tutto è nato anche grazie alla fatica di Beppe che quasi ogni giorno ci manda un post e attorno alle sue idee si riuniscono persone anche di provenineza molta diversa unite però dal bisogno di moralità e di ricambio della classe politica che non deve essere più una "classe" e quindi una casta bensì lo sviluppo della cittadinanza cosciente per cui a turno come nelle democrazie antiche, i cittadini svolgono queste funzioni pubbliche, fino dalle elemtari io mi ricordo di questo Cincinnato che difese e governò Roma per un anno e poi se ne ritornò ai campi. Se uno non vuole lasciare il lavoro per 5-10 anni non si candidi, non glielo ha mica ordinato il medico, l'importante è ridurre la poltica in funzione del cittadino e non il cittadino in funzione della politica, chi mangia con la politica ste cose non le capisce.

gianchetto 12.08.11 16:34| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Quando é stata l'ultima volta che Grillo ha ascoltato la sua base ? Il non partito é il partito di uno solo, che vale tutti gli altri messi assieme.

nonsenepuodavveropiu 11.08.11 19:51| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

LIRAAAAAAAAAAA.........LIRAAAAAAAAA.......dove sei.....LIRAAAAAAAAAA???????????Che disastro essere entrati nell'EURO.........che DISASTRO!!!!!!UE anche lì......che buffonata Colossale.......più che Unione Europea.....UNIONE EBETI......e più giusto!!!!!A chi scrive nel 2013 l'italia potrebbe anche non più esserci........possibile?!MORTIDEMONI/MAFIA ci stanno distruggendo in tutto e per tutto!!!Il 10 SETTEMBRE.........dovremmo essere un'oceano a roma di compatrioti......stufi alla grande e che la nostra voce riecheggi dappertutto!!!!!LIBERTAAAAA'.........

alberto pepe, torino Commentatore certificato 11.08.11 17:17| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

ITALIANI NON AVETE VIA DI USCITA


VI E' RIMASTO UN COMICO MILIARDARIO COME RIFERIMENTO!

INOLTRE BEPPE RISPONDE AD INTERESSI BEN PIU GROSSI

BASTA GUARDARE IL BLOG E VEDERE LA PUBBLICITÀ' DI TZE TZE

-------------------------------------------------------
UN MINISTRO CHE VUOLE TASSARE LE RENDITE FINANZIARIE E' GIUSTO

UN MINISTRO CHE VUOLE PRENDERE SOLDI DA COLORO CHE GUADAGNANO OLTRE 90.000€ E' GIUSTO

NON E' GIUSTO INVECE IL LICENZIAMENTO FACILE!

SENTITE IL CORO CONTRO TREMONTI COSTORO SONO QUELLI CHE USANO VOI PER MANTENERE PRIVILEGI. LA LOBBY IMPONENTE DELL'OLIGARCHIA ITALIANA!


SVEGLIATEVI FESSI!

GIULIO RECCO, ANCONA Commentatore certificato 12.08.11 11:45| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Rivoluzione non è un pranzo di gala, non è una festa letteraria, non è un disegno o un ricamo, non si può fare con tanta eleganza, con tanta serenità e delicatezza, con tanta grazia e cortesia. La Rivoluzione è un atto di violenza

Emiliano Z. Commentatore certificato 12.08.11 14:17| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe grillo premier!!!

Gluca Valloshow 12.08.11 13:37| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Pregate che con il licenziamento facile io non perda il lavoro, se mai accadesse avrete notizia del primo kamikaze italiano!

fulgy f., torino Commentatore certificato 12.08.11 09:40| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Buonasera.

Scriverò in tema sennò "off camel troffic - alias - Paolo e le storie stese" mi redarguisce che sennò poi divento come i ragazzetti di Londra che senza la disci e plina guarda che fine che si fa. (Ciao Paolo nèh!!)

Bene dopo il preambolo succitato, mi accingo.

Continuo a tifare per il M5S nonostante non sia iscritto (ancora . . . ogni cosa al tempo suo . . .) e continuo a respirare aria fresca ogni volta che arriva una folata di M5S dalle mie parti.
Parlando con colleghi e amici propagando il M5S senza più ritegno e anzi proprio sfegatatamente.

La cosa vera è che il M5S dice cose estremamente sensate. Si legge di semplicità e pertanto Novità.

Una cosa importante chje forse sfugge ai più è che bisogna comunque dare forza all'unico movimento al mondo che parla non solo di salvar l'Italia, ma, se ascoltato, ha buone probabilità di salvare il mondo intero . . .
E non sto assolutamente scherzando.

M5S il movimento che sorride . . . Il movimento che li seppellirà!!

VIVA IL MOVIMENTO 5 STELLE BEPPE GRILLO VIVAT!!!!

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.08.11 22:52| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe io ti seguo, e credo nel movimento, ma sinceramente credo che non sia pronto per le politiche, almeno ora come ora.

Devono cambiare molte cose: è necessario strutturare un programma molto più complesso e articolato, che riguardano sopratutto materie come il lavoro, le pensioni, commercio, economia ecc.
Quello che c'è adesso va anche bene ma è troppo semplice, credo sia necessario di un programma più strutturato.

Serve inoltre far conoscere meglio il movimento, attualmente ha una percentuale molto bassa ed è vero che la stampa ci viene contro però si fa anche poco per farsi conoscere bene.

Insomma, vorrei vedere un movimento più organizzato, con una struttura più complessa ed articolata, cosi non credo possa andare molto lontano.


Non arrendiamoci MAI, andiamo sempre avanti.
Manuel

Manuel Matera 11.08.11 16:06| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori