Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

I furbi e i fessi


vampiro_italia.jpg


Il reato di vilipendio nei confronti dei contribuenti italiani non è presente nel codice penale, ma andrebbe introdotto al più presto. Chi ha pagato le tasse in questi anni ha portato sulle sue spalle tutto il fardello di uno Stato che ha legiferato solo per i furbi, con i condoni, la depenalizzazione del falso in bilancio, lo scudo fiscale e cento altre leggi infami.
Il Paese è diviso in due, tra i fessi e i furbi. I fessi si sentono sempre più fessi e pagano sempre più tasse, i furbi, ormai la maggioranza, si sentono rappresentati da una classe politica bipartisan che se ne fotte di fargli pagare le tasse. I fessi che pagano le spese sociali anche per i furbi, dalla sanità, alla scuola, alla sicurezza non hanno più neppure il conforto di servizi minimi, anzi devono pagare ancora di più per avere di meno, dalla sanità ai trasporti. Il furbo fotte il fesso due volte. La prima lasciandogli per intero l'onere delle tasse, la seconda accedendo gratis o quasi gratis ai servizi sociali grazie al basso reddito dichiarato. Il fesso invece li paga per intero, a iniziare dalle tasse scolastiche per i figli.
I fessi sanno perfettamente che pagano più tasse degli altri europei perché milioni di furbi non le pagano. I fessi sanno anche che i parlamentari appartengono ai furbi e non ai fessi e che fanno di tutto per favorire la categoria alla quale appartengono. E' la solidarietà di classe che li spinge. Il parlamentare che matura la pensione dopo una legislatura, che ha spesso due o tre pensioni e prende di regola due stipendi, quello da parlamentare e quello per l'attività principale che continua a svolgere, è senza dubbio un furbo. I fessi, però, nel loro piccolo si possono incazzare. Ora ancora di più perché gli è chiaro che la pensione non la vedranno mai e gli aumenti continui dei servizi primari come l'acqua, l'elettricità, i rifiuti, la telefonia, i trasporti gli divorano lo stipendio che gli rimane. Ci sono due tipi di contribuenti, coloro che versano fino all'ultimo centesimo perché costretti e quelli che pagano le tasse per dovere sociale. I primi si sentono dentro una prigione dalla quale, per motivi di sopravvivenza, fanno di tutto per evadere e trovare un lavoro in nero. I secondi stanno chiudendo le loro aziende, medie e piccole o stanno entrando in clandestinità. Chi può si trasferisce all'estero, altri vivono con i risparmi di una vita dopo aver venduto tutto o non dichiarano più nulla. I furbi stanno diventando maggioranza assoluta, da voto bulgaro. Quando capiranno che senza i fessi, tutti sono fottuti, sarà troppo tardi. I parassiti senza un corpo sano muoiono. Il contribuente è oggi l'unico vero valore rimasto in questo Paese nello sbando più totale, ma lo sarà ancora per poco e senza la necessità di nessuno sciopero fiscale. Il contribuente sta infatti per dare le dimissioni ed entrare nel paradiso del mondo dei furbi.

P.S.: In occasione della mia presenza a Roma per "Parlamento pulito" il 10 settembre e nei giorni successivi, non è previsto né concordato, alcun incontro nazionale di nessun genere del Movimento 5 Stelle per discutere linee guida e programma

Soldi rubati - di Nunzia Penelope

Soldi rubati - di Nunzia Penelope
I cittadini sono poveri perché i delinquenti sono ricchi
Acquista oggi la tua copia.

25 Ago 2011, 14:50 | Scrivi | Commenti (717) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

possiamo pure chiamare fessi e furbi con il loro nome, onesti e disonesti, altrimenti si rischia di perdere di vista la realtà delle cose.
E' un bell'articolo,il paese sta attraversando una grossa crisi culturale, c'è poco da fare, c'è una corruzione diffusa, i politici sono espressione dello stato di salute del paese, nulla di più.
Non vengono da marte.
Aggiungo che siamo noi che li eleggiamo, inutile nascondersi, in questa situazione schifosa siamo uno dei paesi europei con maggiore affluenza alle urne, ci va bene tutto evidentemente, oppure crediamo alle cretinate che ci dice da anni questa classe politica, palesemente inadempiente.
Qualcuno sa cosa succederebbe se per due o tre elezioni consecutive ci fosse un'affluenza diciamo del 3% ?

Andrea B. 26.01.12 22:46| 
 |
Rispondi al commento

Allora fate come me,
NON PAGATE PIU NIENTE
SE facessimo tutti cosi da fessi,abbattiamo i furbi!!!
SEMPLICE
Cosi si entra TUTTI sulla stessa barca e gli tocca pagare anche i furbi!!!!!

Roberto Venturi 10.10.11 13:13| 
 |
Rispondi al commento

Io mi dicharo un fesso!!!
Ma la cosa che non capisco è che se c'è da vantarsene e andarci fieri, oppure bisogna vergognarsi di esserlo?
Mah....stiamo perdendo la bussola!!!

Paolo Tocco 09.10.11 11:00| 
 |
Rispondi al commento

Non voglio fare nessun commento ... ma ribadire per l'ennesima volta che tutti i messaggi del blog di Beppe Grillo mi giungono sempre, dico sempre, con oltre un mese di ritardo nella mia posta elettronica. Ho smesso di inviare segnalazioni a tal riguardo, mi sono annoiato ne avrò inviate oltre trenta da febbraio scorso. Ed ora che faccio? appena intercetto il messaggio di B.G. lo elimino senza leggerlo, perché ormai é un fatto già accaduto e prosit.
Vi ringrazio se potete annullare questo inconveniente che dipende solo da voi. G. Troccoli

giuseppe t., bari Commentatore certificato 08.10.11 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Parlo a nome di coloro che non ce la fanno più a sentire gli insulti alla nostra intelligenza da parte di quei pregiudicati che dovrebbero governarci; ho 35 anni, un contratto a progetto, dopo una lauera e anni di lavoro gratis. Avrei voluto costruire una famiglia qui in Italia o ancora meglio nella mia Sardegna, ma questo diritto mi viene negato perchè devo pagare le pensioni dei nostri "vecchietti d'oro", le loro villette, i viaggi,le auto di lusso..TUTTE COSE A CUI HO DOVUTO RINUNCIARE!!!..Italiani come vi sentite a dover rinunciare a tutto per far ingrassare quei vermi solitari dei nostri governanti?..io di m...infatti tra un pò andrò a "curarmi" all'estero!!

Monica M., Oristano Commentatore certificato 07.09.11 11:45| 
 |
Rispondi al commento

SENZA VERGOGNA DAVVERO!!!!
http://pinoz6700.blogspot.com/

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 28.08.11 19:05| 
 |
Rispondi al commento

Caro beppe ho letto il tuo pensiero e ora mi sento un po' sconvolto nel pensiero, in quanto non so piu'se sono un furbo mancato, un fesso, o uno sfigato che non ha capito niente della vita.
Sono stato un artigiano per 20 anni e ahime' non ho fatto il furbo e ho sempre pagato le tasse e le imposte che mi hanno chiesto, sono addirittura arrivato a vantare nei confronti dello stato un credito di imposta di 45000€, che una volta chiusa l'attivita (31/12/09)non l'ho ancora recuperato, e credo non recuperero' mai.
Per questo io mi sento un onesto (fesso) per altri un furbo mancato, ora mi sento un fesso perche' da quando ho chiuso l'attivita' sono disoccupato, pero' continuo a pagare tasse, mutuo, e tutto quello che pagano i classici fessi, pero' sono costretto a fare lavori e lavoretti occasionali perchè dove ho cercato lavoro, mi sono sentito rispondere che sono troppo vecchio per avere un lavoro (ho 52 anni), e troppo giovane per la pensione, cosi' ho provato ad inventarmelo un lavoro,ho venduto la l'auto di famiglia e ho comprato un furgone pensando di fare piccoli trasporti o consegne, ma per avere la possibilità di farlo devi essere iscritto all'albo dei trsportatori, sono andato a fare l'iscrizione, e tra i vari requisiti (partita iva, esame ecc) vogliono anche una fideussione bancaria di 50.000,00 euro, per poi prendere 100€ al giorno lorde,cioe' ti devi to-gliere le spese del gasolio,IVA,INPS,INAIL e tut- te le tasse del caso, cosa ti rimane? A questo punto ho dovuto rinunciare e continuare con la- vori e lavoretti in nero, continuo pero'a pagare l'INPS perchè ho la partita Iva aperta.
Ora a questo punto io cosa sono? Un furbo perche' lavoro in nero? un fesso perche' pago le tasse e sono disoccupato?? O uno sfigato, come tutta questa mia generazione nelle mie condizioni, che dovrà sbarcare il lunario per il resto della vita? Io vorrei tanto essere un fesso come gli altri,con un lavoro e poter pagare il mutuo e crescere mia figlia in un mondo aleno decente Ciao

RADAMES LION, PADOVA Commentatore certificato 28.08.11 11:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le vicende di Bond Band e Bank degli ultimi anni hanno dimostrato che i Fessi si fanno fregare i soldi dai Furbi che a loro volta se li fanno fregare dai Ladri. I fessi non possono difendersi in nessun modo dai dai furbi. Questo è il momento di pazientare e attendere che escano allo scoperto questi ultimi che faranno "in qualche modo" giustizia. A questo punto i fessi potranno ridere. Di solito i ladri li rimettono in circolazione rapidamente perchè a loro sono costati assai poco. Non che si prospetti un gran futuro, ma è da migliaia di anni che si fa così prima di comprendere che occorre rimettersi a lavorare "in tanti" (anche se mai "tutti").

Harry Steed 27.08.11 19:21| 
 |
Rispondi al commento

Ma quando i 'fessi' capiranno che il denaro è solo carta straccia?
Questa è la vera rivoluzione. Pensate: tutti i 'furbi' si troverebbero con una montagna di carta straccia in mano!
Sarebbe splendido!!!
PS: (Politici, Finanzieri, Industriali, Calciatori ecc... potrebbero sopravvivere 48-72 ore al massimo)

nto n. Commentatore certificato 27.08.11 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Volete vedere come quei quattro mammocci di giocatori la smetteranno di scioperare ?con tutti quelli che fanno parte dell'enturage?
TUTTI QUEI COGLIONI DEI TIFOSI DOVREBBERO DICHIARARE DI SCIOPERARE LORO, IN MODO DA TAGLIARE I RIFONIMENTI A TUTTI QUEI DRITTONI.
QUESTO SAREBBE UN MODO PER I FESSI DI RISCATTARSI ,E UN MODO SICURO PER FAR RIPRENDERE IL CAMPIONATO.
E' mai possibile! abbiamo la soluzione in tasca e non la adottiamo?
PINO CARBOTTI

giuseppe carbotti 27.08.11 09:42| 
 |
Rispondi al commento

Curioso che vi pesi perfino firmare la lettera di licenziamento,mah....
Eventualmente: http://pinoz6700.blogspot.com/

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 27.08.11 05:05| 
 |
Rispondi al commento

conosci la regola del 90/10?
il 10% della popolazione del Pianeta, detiene il 90% della ricchezza del Pianeta.
così era, cosi è e così sarà, sempre!

la buona notizia e che se sei istruito finanziariamente puoi entrare nel 10%.

pensa che se avessi investito 1.000 dollari in azioni Apple negli anni '90 oggi avresti 9.000.000 di dollari. L'Istruzione è ricchezza, amico mio.

ti imploro, smetti di pensare ai politici corrotti, alla mafia, alle corporazioni, alla cospirazione, altrimenti passi il tempo ad incazzarti e non produci nulla.

danilo adriani 27.08.11 00:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Situazione politica e origini della lega nord.
Il celebroleso è tra i politici più ascoltati e seguiti al nord.L'ignoranza dilaga al nord (basta vedere chi viene votato), la leganord purtroppo dilaga al nord, MOLTO spesso le tre cose coincidono.Domandarsi cosa potrebbero fare di lavoro senza la politica i parlamentari leghisti no vero?
La verità e che la lega più degli altri partiti è scesa in politica per far soldi!http://www.repubblica.it/2006/a/sezioni/economia/banche35/fioraniaipm/fioraniaipm.html
Un esempio su tutti:Umberto Bossi da Cassago Magnago, provincia di Varese. Una vita da film. Ha fatto tre feste di laurea senza essersi mai laureato. Alla prima moglie racconta di essere un dottore, si finge medico dell’ospedale Del Ponte di Varese. La storia va avanti per mesi. Quando lei scopre che è tutto inventato chiede il divorzio. Qualche anno dopo l’Umberto porta anche la madre all’università di Pavia per la consacrazione ma non la fa assistere alla cerimonia: è la solita balla, lui ormai c’è abituato. All’Università per qualche anno c’era stato. Pochi esami, parecchi guai ma anche l’incontro che aveva cambiato la sua vita: quello con la politica.La Lega lombarda, i primi assessori comunali eletti in Veneto e Lombardia.Bossi cavalca Mani pulite e l’insoddisfazione del profondo Nord. Non sarà laureato ma è scaltro l’Umberto. Lavora sull’immaginario collettivo, capisce prima di tutti che l’immigrazione sposta una marea di voti che la gente ha una paura fottuta. Poi c’è il folklore: Pontida, miss Padania, la Lega che ce l’ha duro, Roma ladrona, i comizi in canottiera. La Prima repubblica crolla, nel Paese regna la confusione, il momento è propizio. Bossi alza il tiro. Annuncia la secessione, crea il Parlamento del Nord, progetta di avanzare “città per città con le baionette” è così via.Adesso per non perdere i voti rimasti dei vecchi pensionati bossoli li rassicura le pensioni non si toccano.Ci credete ?cerrrtoooo più di qualcuno in padania ci crede ancora.

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.11 21:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono lusingato (o forse troppo immodesto) nel vedere che forse hai preso spunto da alcune mie riflessioni su intelligenti e cretini a questo mondo. Però, caro Beppe, devo dirti sinceramente che mi deludi. A volte sei di un'ingenuità quasi disarmante e questo mi fa piacere perchè forse vuol dire che credi in quel che dici e fai e non sei anche tu un doppiogiochista approfittatore. Perchè ingenuo? Perchè dici che i parasiti senza un corpo sano muoiono. Questo vale in natura ma non per l'uomo. I parassiti in questione, cioè coloro che detengono il VERO POTERE nel mondo, hanno già tutto o quasi tutto quello che possono volere (in termini di proprietà)da sempre. Perciò quello che veramente interessa loro è solo il mantenere saldamente quel loro potere. Per questo più "gli altri" sono indigenti e disperati più loro imperano e prosperano. Sai perchè? Perchè sono più di duemila anni che stanno in piedi grazie alla disperazione della gente. Ti sembra di ricordare conventi, monasteri e cattedrali in rovina e miseria negli anni bui del Medioevo quando in Europa vivevano una manciata di persone e vigeva quel cannibalismo iconizzato poi negli orchi della foresta? Chi comanda ha capito che se le persone stanno bene e conducono una vita spensierata tendono a dimenticarsi di quel Dio che ha garantito la sopravvivenza del "sistema" (chiamiamolo così) per decine di secoli IN TUTTO IL MONDO OCCIDENTALE (non solo in questa misera espressione geografica nata solamente quando loro hanno detto sì). Ciao. TVB.

Arturo G., Genova Commentatore certificato 26.08.11 21:19| 
 |
Rispondi al commento

Io continuo a pagare le tasse e a rispettare le regole....
Mi piace non confondermi con tutti!

anna i., alessandria Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.11 20:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ad un certo punto , scrivi: anche i fessi, nel loro piccolo , si possono incazzare...E sai, quando gliene importa , a quella gang governativa che, sfrontatamente, ci sta dissanguando? Ormai, credo che quei parassiti, abbiano capito che noi, commenteremo, protesteremo, li manderemo 1 milione di volte al secondo a quel paese ma NON CI RIBELLEREMO MAI. Perché? Ma è semplice: esporsi in prima persona,non è facile. Inoltre, con tutto l' individualismo che caratterizza noi Italiani, te l'immagini, un unione? Un popolo compatto contro quelli che lo sfruttano sfacciatamente, provocatoriamente? Quei fascisti riverniciati da democratici? Spero che al nostro Paese, sia risparmiata la tragedia che stiamo vedendo accadere altrove (Grecia, Libia, Siria...)ma di questo passo, con quegli spregevoli, abominevoli individui sfruttatori e , nei fatti, antidemocratici, noi stiamo rischiando molto. Però, visto che sta per iniziare la stagione calcistica, sicuramente, potremo stare tranquilli: nessun disordine sociale. Il Calcio si, che è una cosa seria...
tutto il resto (crisi economica, tasse su tasse, disoccupazione e altro ancora) non conta niente. Meglio litigare di brutto per il cosiddetto sport che non per questioni della massima importanza!

Ireneo G., Fermo Commentatore certificato 26.08.11 18:59| 
 |
Rispondi al commento

Nella costituzione americana non appare mai la parola “democracy o democratic”, nella nostra costituzione appare 2 volte l'aggettivo “democratica” e 2 volte l'aggettivo “democratico” ; sembra che gli amici cow boys ci stiano preparando l'ultima applicazione :HI WAR......World War III°

Domenica D. Commentatore certificato 26.08.11 18:48| 
 |
Rispondi al commento

fessi siamo tanti , ma anche i furbi sono tanti, anzi troppi, perchè Grillo non suggerisce quali strumenti usare per non essere più fessi, senza diventare furbi. Suggerisci, costruisci, programma, pianifica, organizza, aiuta che sembra disponibile, lascia Berlusconi e la destra, smettila di insutare la sola sinistra

giovanna ., ancona Commentatore certificato 26.08.11 18:26| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
come dice un antico proverbio .. "chi è causa del proprio mal pianga sè stesso". Alla categoria dei fessi appartengono anche coloro che per sessant'anni hanno permesso, con il loro voto, che il nostro Paese fosse governato da una classe politica farcita di imbecilli, di inetti, di disonesti, di corrotti e di ladri che, sperperando migliaia di miliardi, hanno portato il nostro Paese alla rovina. Ora il disastro è compiuto. L'avvenire dei nostri figli è irrimediabilmente compromesso. Ma è troppo tardi per piangere. Ebbene "questi" fessi abbiano il coraggio di assumersi le proprie responsabilità, di guardarsi allo specchio e, perchè no, di sputarsi in faccia. I furbi non lo faranno di certo.

Rudy D. 26.08.11 17:02| 
 |
Rispondi al commento

Il popolo ha eletto lo stato e lo stato, ringraziando, incula il popolo.
Popolo ..Svegliaaaaaaaaaaaa!

Domenica D. Commentatore certificato 26.08.11 16:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Il controllo del giocattolo:

http://www.youtube.com/watch?v=zMLY7hiEX8g

Diffondete...

Maurizio Longo 26.08.11 16:03| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno.
Ho letto l'articolo di Tinti sul Fatto del 26 agosto “Patrimoniale di solidarietà” e voglio esprimere la mia contrarietà alle opinioni in esso espresse, che giudico miopi e superficiali. Come imprenditore onesto che affronta ogni giorno rischi e sacrifici, che lavora il doppio dei propri dipendenti per guadagnare spesso meno di loro, senza diritto a malattie pagate, ferie, tradicesima, quattordicesima e liquidazione etc., trovarsi nello stesso fascio degli evasori e dover essere costretto a pagare una patrimoniale sul proprio immobile sede dell'attività, acquistato con sacrifici di una vita, dopo anni di crisi del settore che l'hanno messo in ginocchio, vuol dire solo una cosa: essere costretti a vendere e chiudere. Le tasse non le pagano solo i dipendenti e i pensionati, signor Tinti - per favore, basta con questa litania - ma anche tanti imprenditori onesti e coraggiosi senza santi in paradiso, sui quali si abbattono regolarmente controlli e accertamenti. Siamo già sfiancati, per giunta additati come evasori solo per il fatto di essere imprenditori, io personalmente per mandare avanti l'azienda giro con un'utilitaria vecchia di 20 anni, ferie neanche parlarne, il mio immobile rischia di essere tagliato in due da una strada che porta nel nulla, pagata anche con le mie tasse, completamente inutile eccetto che per riempire le tasche di coloro che la costruiranno lucrandoci, e dovrei pagare pure la patrimoniale sull'unica cosa che ho e che mi da come vivere? e con quali soldi? ipotecandola magari? Capisce che i provvedimenti che colpiscono come accette indifferentemente chi i propri beni li ha sudati pagando nel frattempo le tasse e chi non le ha pagate mai rappresentano l'ennesima ingiustizia fiscale? Mi spiega, da ex magistrato, la differenza rispetto ad una rapina? Efficaci per le casse dello Stato sì, per carità, ma ci vuole coraggio per sostenerne pure la giustizia. Saluti.

Aurelio Spina 26.08.11 16:02| 
 |
Rispondi al commento

GALLINE DA UOVA D'ORO

Gli evasori , in linea di massima , sono le persone che votano PDL o PD , teniamo conto che questi due partiti sono molto simili. Non esistono le lotte titaniche di Berlusconi per arginare il comunismo della sinistra. E' tutta una grossa commedia suggerita da Veltroni?? da Dalema??, che Berlusconi ha accettato e molto gradito; mi domando come mai questa identità (PDL=PD) , venga sempre avvertita dalla gente solo come la diversità , come scontro di due parti avverse, che avverse non sono . Su questo punto bisognerebbe insistere di più. Ne risulterebbe la visione inedita di un regime , un regime a due colori che scimmiotta il gioco della democrazia, mentre in realtà si tratterebbe di un enorme partito bifronte ; una specie di GIANO politico, un mostro politico degno della cosiddetta creatività italiana . Forse anche un modello esportabile.
Gli evasori sono il corpo elettorale del sistema di dominio. Come possono , governo e governo mascherato da opposizione , tirare il collo alle loro galline dalle uova d'oro ,che regalano tante belle soddisfazioni ,specie in occasione delle votazioni ? Ovvio che non è conveniente farlo. Stracquadanio lo ha dichiarato in modo esplicito. ….se li tassiamo ...perdiamo tutti i voti. Allora non è amare l'Italia , ma continuare sempre a fare affari, anche quando questa Italia va a fondo.

Domenica D. Commentatore certificato 26.08.11 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Non penso all'altro come a un fesso o un furbo Preferisco pensare che un mio simile possa avere un lato buono,anche se so che spesso questo può ssere molto nascosto, quasi invisibile e che egli può molestarmi e aggredirmi proprio per non sapere di averlo
Sono rimasta molto colpita dal film 'Dead Man Walking'in cui la Sarandon impersona una suora che assiste fino all'esecuzione un condannato a morte che ha ucciso e seviziato due persone,un soggetto miserabile e privo di umanità,in cui la suora riesce a cogliere la fiamma di una ignota e quasi introvabile spiritualità
Credo che se non risvegliamo quella non arriveremo mai a nulla e che essa consista nel vedere l'umanità nell'altro e rispettarla.
La sofferenza più grande della storia dell'uomo nasca dalla mancanza di empatia,carenza tragica che ha prodotto le peggiori sciagure
L'assenza di empatia è l'incapacità di comprendere le emozioni altrui. Da questa tara nascono comportamenti eccessivamente difensivi e dunque aggressivi e pericolosi, sia verbalmente che fisicamente perché mette fuori dalla sfera civile umana, essendo l'Io del tutto assorbito dalle proprie esigenze e incapace di relazionarsi con altro da sé. E' il caso del bullismo scolastico, degli estremisti religiosi e politici,del razzismo e della xenofobia(anche di certe forme di persistente molestia sul web). La mancanza di empatia ha portato alcuni in passato a considerare i propri simili solo come animali da eliminare (nazisti)o come soggetti privi dell'anima(cristiani)
La totale mancanza di empatia si chiama alessitimia.
E' una vera malattia psichica, un disturbo grave della personalità.
L'evoluzione umana progredirà col crescere dell'empatia, si perderà se permetteremo la diffusione di teorie o comportamenti asociali, razzismo, xenofobia, nazismo, fascismo, misoginia, omofobia, classismo, sessimo..
L'assenza di empatia è una grave anomalia che porta alla disgregazione sociale ed è assolutamente contraria allo sviluppo dell'umanità in quanto specie.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 26.08.11 15:44| 
 |
Rispondi al commento

PER TUTTI E PER NESSUNO


L'evasione fiscale non è una causa, ma un risultato.

L'evasione fiscale non si riduce combattendola, ma eliminando le cause che la producono, che la rendono in alcuni casi indispensabile, in altri legittima come difesa, in altri moralmente accettabile, visto chi andrebbero in parte a finanziare.

NON VI STATE RENDENDO CONTO CHE LO SCATENARE LA VOSTRA IRA VERSO GLI EVASORI, HA COME SCOPO QUELLO DI DISTRARVI DALLE VERE CAUSE CHE PRODUCONO L'EVASIONE FISCALE: LA CORRUZIONE DELLA BUROCRAZIA, DELLA CLASSE CLASSE DOMINANTE E DELLA CASTA POLITICA.

NON ESISTE L'EVASORE TOTALE!

NON ESISTE L'EVASORE TOTALE!

RIPORTO QUI UN ARTICOLO DI ARTURO DOILO

"In questi due giorni post “manovra-bis”, di favoleggia di criminalissimi “evasori totali” che evadono tutte le tasse, ma si abbeverano ai meravigliosi servizi pubblici italiani. Sul livello dei servizi pubblici italiani meglio stendere un velo pietoso e le statistiche ufficiali (quindi assai edulcorate) confermano che gli abitanti della penisola sono tassati come svedesi in cambio di servizi sudanesi.
Non importa, la colpa è sempre e solo dell’“evasori totale”. E’ di qualche giorno fa uno spot (voluto dall’evasore fiscale Tremonti) che lo dipinge come una locusta famelica, trasformandolo in parassita, dimenticando che i parassiti sono altri (ma questo è un altro argomento).
La notizia è un’altra: chi vive in Italia non può essere un evasore totale!
Non pagare l’IRPEF (IMPOSTA DIRETTA)* non dà la stura per essere definiti evasori totali, dato che il paese dei pulcinella abbonda di tasse indirette. La principale è l’IVA che tassa, perlopiù, al 20% le nostre spese. Quindi supponendo che una persona non risparmi nulla e spenda tutto il suo reddito questa persona sopporta già una pressione fiscale del 20%.
Vuoi un certificato o il passaporto? Paghi decine di euro! Vuoi che la corrente elettrica? Paghi in bolletta le tasse sulle tasse e anche un’addizionale comunale.

CONTINUA NEI SOTTOCOMMENTI


Non voglio essere polemico ma chiedo cosa c'era di offensivo o oltraggioso in questo mio commento cancellato?

Voglio proprio vedere se chi mi ha fatto cancellare ha il coraggio di mostrarsi.

Tra il serio ed il faceto facevo questa proposta:

Onde eliminare la cronica diatriba sui commenti cancellati e le bannature, propongo di sostituire il "segnala commento inappropriato" con "segnala commento non condiviso" e di spostare questi in un minipost a lato.

Ci sarebbe solo il rischio che questo diventasse il più letto eheh.

Ovviamente fermo restando che chi non rispetta le regole del blog qui sotto elencate deve benissimo poter essere cancellato e bannato,
dalle quali eliminerei solo quella relativa ai commenti non inerenti al post, poiché se ne scrivono tanti.

p.s.
gradirei un NO o un SI anche se non motivati.
Grazie

(me lo farete durare un po' ?)

Aldo, F., NAPOLI Commentatore certificato 26.08.11 15:36| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 27)
 |
Rispondi al commento
Discussione

VENDETTA…………Non bisogna più andare a votare.
Dobbiamo fare ai politicanti, a loro quello che loro hanno e stanno facendo a noi e alle nostre famiglie.
Dobbiamo farli vivere con una paga da euro 1200, al mese , sui quali però grava una imposta IVA del 20% mediamente, per cui rimangono netti dalle tasse senza considerare, ICI , TASSA RIFIUTI, TASSA TELEVISIONE, ACQUA, ENERGIA ELETTRICA, TELEFONO, ECC. ECC. con questi soldi gli facciamo pagare il mutuo, contratto perché se vi ricordate spronati da “mortadella-vallium” per cui euro 1200- IL 20% DI IVA RIMANGONO 960,00 – euro 400 di mutuo rimangono euro 560,00 per vivere….in un mese si fa un pieno di carburante per totali litri 50 di benzina per un totale di euro 70,00 e rimangono euro 490.00 per vivere. Poi abbiamo luce, gas, acqua, abbonamento tv, tasse locali ed altro ancora euro 125 al mese, e….. rimangono per vivere euro 367.50…… Ora vestitiamoci mangiamo mandiamo i figli all’università o alle superiori……
Ora penso che la situazione economica dei vari non politici ma politicanti sia ben diversa dalla nostra…
Noi però continuiamo a pagare ed in cambio non abbiamo, NULLA, proprio NULLA, nemmeno le visite mediche necessarie, queste, le rimandano da tre mesi……a sei mesi e noi però PAGHIAMO…….Paghiamo per non avere NULLA in cambio……..BASTA, BASTA, BASTA……
Cittadini riprendiamoci quello che ci è dovuto…….CITTADINI RIPRENDIAMOCI QUELLO CHE CI E’ DOVUTO……..
DOVE SONE LE FORZE RIVOLUZIONARIE? DOVE SONO? DOVE SONO......?
DOVE SONO i comunisti.....?
SONO TUTTI IN BARCA, NELLE LORO BARCHE pagate però col mutuo CHE VELEGGIANO.....e/o NEI migliori RIRTORANTI 5 stelle .... CHE SI INGOZZANO O NEI BORDELLI CHE SNIFFANO......
WWW I VERI PATRIOTI WWWW GLI OTTO DEL CAMPANILE MESSI A TACERE E A MORIRE IN CARCERE….. E PER TROVARE LORO POSTO SONO STATI RILASCIATE TRE BANDE DI ALBANESI.....ASSASSINI.......
WWW I VERI PATRIOTIWWW OGGI “BRIGANTI” MA DOMANI EROI.

Decima Legio Commentatore certificato 26.08.11 15:32| 
 |
Rispondi al commento

*****
Sono rimasto un pò al medioevo, ho cominciato negli anni 80 lavorando sui vecchi mainframe Bull e poi sui gestionali nei vecchi sistemi Nixdorf che quando venne acquistata dalla Siemens convertimmo su PC con sistema Unix. In quegli anni divenni anche installatore delle vecchie reti NOVELL e Windows NT (una porcheria di rete), poi nel 94 fui uno dei primi (in collaborazione con altri) a installare una rete Unix-to-Windows a 100 Mbyte.
Purtroppo "l'accattiemmellismo" (Java e html per intenderci) per me è sempre stato un tabù perchè ho sempre lavorato sui gestionali, poi quando ho dovuto chiudere la società una decina d'anni fa, ho dovuto fare tutt'altro tipo di lavori per problemi come dire...."alimentari" e quindi non ho avuto più il tempo di aggiornarmi anche se mi sarebbe piaciuto.

Paolo Cicerone
*****
----------------------------------------------

Guarda, ti aiuto un po' nel metterti al corrente dell'attuale situazione.

Dunque, subito dopo i segnali di fumo il piccione viaggiatore...

50.STARS 13 STRIPES (we rule), U.S.A. Commentatore certificato 26.08.11 15:29| 
 |
Rispondi al commento

I LIDERS NON SERVONO

I liders non servono, sono sovrastrutture. Povero il popolo che ha bisogno di un lider ..come oggi giorno sembra essere in Italia. Il popolo che manifesta questo bisogno , va cercandosi il carnefice che lo massacrerà ..quando se ne accorgerà , sarà troppo tardi. Il popolo si deve mettere in testa che tutto si deve guadagnare , in prima persona. Chi delega è perduto. Tutti vedono oggi possono vedere i danni provocati da Berlusconi. Il MOVIMENTO 5 STELLE è una , e forse l'unica risposta alla peste del liderismo e al marciume politico che ne consegue. Nessuno regala niente , muoviamoci, facciamo qualcosa.

Domenica D. Commentatore certificato 26.08.11 15:23| 
 |
Rispondi al commento

vi sono mancato?


La soluzione all'evasione è: PENE CERTE E FORTEMENTE DETERRENTI.

Parlo per le persone fisiche.

Sottrai più del 30% di materia imponibile? Galera e pagamento delle imposte dovute.

Sottrai meno del 30% di materia imponibile? Sanzioni FISSE e NON RIDUCIBILI pari al 100% dell'imposta evasa, oltre al pagamento delle imposte dovute.

Sottrai comunque all'erario, a prescindere dalle percentuali di occultamento di materia imponibile, imposte superiori a euro 50.000? Galera e pagamento delle imposte dovute.

Tutto questo, OVVIAMENTE, con una nuova classe politica e una nuova concezione della politica e del vivere civile.

Alberto A. Commentatore certificato 26.08.11 15:23| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
ti seguo da anni e sono quasi sempre d'accordo con te.
Che ne diresti di dare una mano a Di Pietro per quanto riguarda la raccolte di firme per l'abolizione dell'attuale schifosa legge elettorale?
Grazie per quello che vorrai fare e per quello già fai.
Cordialmente
Nataniele

nataniele m., stresa Commentatore certificato 26.08.11 15:22| 
 |
Rispondi al commento

il cambiamento Italiano dovrebbe partire dai cittadini del Sud Italia. Il meridione d'Italia è usato ancora oggi come capo espiatorio di molti problemi italiani. E l'Italiota ci crede ed applaude. Per la rivoluzione italiana occorre essere davvero Uniti. Occorre renderci conto di quello che è accaduto al sud per non commettere gli stessi errori in futuro...

http://vitocerullo.wordpress.com/2011/08/26/terroni-riuscite-a-sentire-le-cannonate/

V Cerullo (vito cerullo), Reggio Emilia Commentatore certificato 26.08.11 15:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io amo i fessi !!

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.11 15:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Confermato lo sciopero dei calciatori di serie A...
-------------------------

Azz...se insieme a loro scioperano anche le veline mettono in ginocchio il paese...

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 26.08.11 15:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti,
mi riferisco alla categoria FURBI in cui dovrebbero rientrare (forse!?) i CALCIATORI DI SERIE A.
sono un simpatizzante di una squadra di serie A dal 1956 e seguo da sportivo (definizione in via di estinzione) il campionato di calcio per televisione, allo stadio vado raramente.
Oggi alla notizia dello sciopero "irrevocabile" dei calciatori per non pagare una tassa che tutti gli altri italiani(considerati fessi) debbono pagare mi sono incazzato un bel pò al punto che ho deciso che se faranno sciopero (nel mio piccolo) smetterò di seguire questo sport per giocatori ricchi e viziati che mi stanno sui coglioni come il loro capo "il presidentissimo del Milan e di tutti i ladroni italiani"
Mi sono rivolto a questo sito perchè lo ritengo, come il suo ispiratore Beppe Grillo, uno dei punti di riferimento per me fondamentale per la conoscenza della verità su fatti e misfatti che accadono in Italia e zone limitrofe. Vi ringrazio dell'ospitalità che mi ha permesso di dire cosa penso in libertà nella speranza che altri come me si incazzino su argomenti che altrimenti passano, come tante altre notize e fatti più gravi ancora, tra le cose di ordinaria amministrazione.
Grazie ancora.
Rinaldo Tombolini

Rinaldo Tombolini 26.08.11 15:06| 
 |
Rispondi al commento

Calderoli dice di non dare la pensione a chi non ha mai lavorato....ehm.

cristian rozzoni Commentatore certificato 26.08.11 15:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*****
Basterebbe eliminare la banconota (cartacea) e pagare con bankomat di proprietà dello stato. Ogni movimento verrebbe registrato in un centro operativo informatico del ministero del tesoro e a questo punto non sarebbe necessario per lo stato neanche la riscossione delle tasse.

Mauro Meo, Amandola
*****
------------------------------------------------

Questi commenti fanno venire i brividi.

Lo stato questi non li deruba abbastanza, loro ne vorrebbero di piu'.


Non mi piace la distinzione del mondo tra fessi e furbi, sembra porre l'assioma che la furbizia sia un valore o addirittura che sia il massimo valore
Non vedo intelligenza nella furbizia, essa implica l'intento malvagio di fregare gli altri per il prevalere dl proprio egoismo rapace e prevaricante, ma questo è un volere che non riesce a salvare niente e nessuna cosa, nemmeno il rispetto che si deve a se stessi, proprio perché il furbo finisce col prostituire la propria anima. E non c'è individuo più miserabile di colui che per conseguire il potere su beni materiali o sugli altri calpesta la propria spiritualità.
L'intelligenza è tutt'altra cosa dalla furbizia, in quanto è la capacità di penetrare dentro le cose e le persone per cogliere le loro essenze e, ciò facendo, per rispettarle e vivere in armonia con loro.
Ma per quanto io ammiri l'intelligenza e disprezzi la furbizia, so che non tutti hanno l'intelligenza né possono darsela, per cui amo il Cristo per non aver prediletto i furbi e nemmeno gli intelligenti, ma gli uomini di 'buona volontà'.
Il verità non sarà la furbizia né l'intelligenza a salvare il mondo ma la buona volontà di coloro che riescono a capire che la cosa più importantte che esiste non è il loro ego soddisfatto o la grandezza del loro potere su persone o cose, ma l'aiuto che si può dare alla salvezza del pianeta e dell'umanità.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 26.08.11 14:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Però, a pensarci bene questa differenza tra furbi
e fessi riguarda praticamente solo i lavoratori autonomi.
Il dipendente deve pagare comunque, che sia fesso o che sia furbo!
Quanti sono gli autonomi fessi?
Non vorrei generalizzare, ma credo siano pochi!

l., ancona Commentatore certificato 26.08.11 14:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I furbi sono anche quelli che non fanno mai sciopero, e poi godono delle conquiste sindacali.

l., ancona Commentatore certificato 26.08.11 14:48| 
 |
Rispondi al commento

I furbi tirano calci ad un pallone, i fessi li guardano.
I furbi predicano l'inferno e il paradiso, i fessi ci credono.
I furbi indossano una divisa, i fessi li ammirano.
I furbi dicono di sapere, i fessi sanno ma non lo dicono.
I furbi ce l'hanno duro, i fessi cadono e si fratturano un gomito.

Teufel 26.08.11 14:38| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 23)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E pensare che al di fuori del virtuale e delle umane vesti, siamo tutti energia consapevole ed incapace di fare male.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.11 14:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nuova missione degli americani in arrivo....

http://www.youtube.com/watch?v=0sMmZ9iHEkM&feature=player_embedded#!

Giudicate voi la notizia,

ciao a tutti

giovanni p., vicenza Commentatore certificato 26.08.11 14:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei aver torto:
ci siamo scannati per decenni tra destra e sinistra, tra nord e sud, tra bianchi e neri, tra fiorentina e juve, tra privati e pubblico, tra chiesa e laici, tra imprenditori e dipendenti, ecc. INVECE la divisione vera e voluta è, da sempre e non solo in italia, tra cultura "tecnico scientifica" e cultura "umanista"

cultura umanista: siamo divisi in classi sociali
cultura scientifica: le classi sociali non devono esistere

cu: impara il latino ed entri nella casta di avvocati, medici, notai, politici
cs: il latino serve solo per scopi archeologici

cu: dobbiamo mantenere 50.000 insegnanti di latino e greco
cs: sono sufficienti 5 per tutta l'italia

cu: gli insegnanti devono avere 3+1 mesi di ferie pagate all'anno
cs: gli inegnanti devono avere 3 settimane come tutti gli altri, possono anche fare manutenzione e pulizia nelle scuole, loro che dicono di sapere

cu: chi ha studiato ha il diritto di far finta di lavorare e farsi mantenere da chi non ha studiato
cs: conta solo il valore aggiunto del singolo che produce e per questio va pagato

cu: che ha studiato ha le conoscenze e le furbizie per non pagare le tasse, in quanto per i lavori intellettuali (medico, avvocato, notaio) non servono bolle di consegna
cs: le tasse le pagano tutti e meno di quanto imposto oggi

cu: lo stato non deve produrre valore ma solo farsi mantenere
cs: lo stato deve saper produrre valore aggiunto, peccato che ha ceduto telecom e autostrade

cu: la lingua italiana ha volore tradizionale e affettivo
cs: la lingua inglese offre un futuro

cu: la politica è portare avanti le ideologie
cs: la politica deve solo redistribuire ricchezza e favorirla

cu: lo stato sopra tutto
cs: il lavoratore che paga le tasse sopra tutto


Marco saggio 26.08.11 14:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LETTERA RACCOMANDATA
http://pinoz6700.blogspot.com/

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 26.08.11 14:22| 
 |
Rispondi al commento

'giorno
***

dov'è Max? :)

COBAS, USB, ORSA e altri sindacati autonomi
scendono in piazza il 6 settembre per lo sciopero
proclamato dalla Cgil !!!

il detto dei Bues Brothers sempre buono
'quando il gioco si fa duro..'

forza!! basta lamenti
è ora di andare uniti!!
anche se il vicino di marcia non ci piace proprio al 100%

(e comunque portatevi il casco..)

http://www.dazebaonews.it/economia/lavoro/item/5160-6-settembre-sciopero-generale-unaltra-manovra-%C3%A8-possibile

Paola Bassi 26.08.11 14:17| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Mezza delusione di Berlusconi a margine dell'incontro con Jibril...
"Sono soddisfatto dei colloqui e delle rinnovata amicizia fra i due popoli", ha dichiarato lo Gnomo, "però Gheddafi portava con se più figa"...

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 26.08.11 14:07| 
 |
Rispondi al commento

1- A FORMENTERA CON LO YACHT, A “MORTO CERVO” CON LA BARCA A VELA, IN SPIAGGIA CON LA SCORTA: LE VACANZE “SOBRIE” DI CHI GOVERNA UN PAESE CON LE PEZZE AL CULO -

2- MONTEZEMOLO È UNO E TRINO TRA CAPRI, FORMENTERA E CORTINA, AVAMPOSTI DELLA RIVOLUZIONE PROLETARIA.

DEL RESTO ANCHE LENIN MISE A PUNTO L’OTTOBRE BOLSCEVICO DA CAPRI, GIOCANDO A SCACCHI CON IL COMPAGNO GORKIJ.

ALLA FINE L’UNICO POLITICO NORMALE, SUL MODELLO CAMERON CHE VOLA IN LOW COST, IN QUESTE FOTO È ROMANO PRODI, TRA GLI OMBRELLONI DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA -

1- MA CHE CASTA ESTATE - YACHT, LOCALITÀ VIP, AL MARE CON LA SCORTA: LE FERIE "SOBRIE" DI CHI GOVERNA UN PAESE IN BRACHE DI TELA

Fabrizio d'Esposito per "Il Fatto Quotidiano"


http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/1-a-formentera-con-lo-yacht-a-morto-cervo-con-la-barca-a-vela-29023.htm

GURDATELI BENE e pensate che questa è la CLASSE DIRIGENTE ITAgggggLIANA...

DEMOCRATICAMENTE ELETTA..

ps.

non fateVi illudere dalla storia dei NOMINATI...

o NOMINATO o eletti nei COLLEGI UNINOMINALI con le PREFERENZE...

sempre MAIALI e SERVI dei POTERI FORTI SONO...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 26.08.11 14:06| 
 |
Rispondi al commento

Quel volto di Totti
racconta la rottura
con Luis Enrique ...
-----------------
Il calcio arma di distrazione di massa.
Naturalmente siamo tutti mooolto preoccupati del destino di Totti, dei suoi tic, della sua finta idiozia, di sua moglie, e della vendita di contratti telefonici.
Ma vafanculo, va.
Non tanto a Totti e consimili ma a chi li usa come arma di distrazione.
Compreso Calderoli, furbastro di "bassa lega", che finge indignazione per i contratti faraonici dei calciatori e li indica all'idiozia pubblica (non si può parlare di opinione, essendo l'opinione cosa seria) come principali responsabili dei mancati introiti dell'erario.
Rivafanculo.

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.11 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Il problema è come rivoltare la realtà : che i fessi diventino saggi cittadini ed amministratori, mentre i furbi, schiavi.
Mi ricordo che Gramsci scrisse qualcosa a riguardo nei suoi "i quaderni dal carcere".
Ma vi immaginate avere uno o piu "Grillo" in parlamento ?

liberodipensare 26.08.11 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Borghezio conferma l'ammirazione per Saya e il suo partito nazionalista ma declina un incontro col medesimo.
"Come sapete ho molta ammirazione per le vostre posizioni", ha dichiarato, "ma sono sicuro che come aprirei bocca voi mi rullereste di cartoni come fanno tutti da sempre".

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 26.08.11 13:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In questi giorni i RADICALI stanno lottando ANCHE per una situazione che mi STA SIMPATICA :

Tassazione per le attività commerciali della CHIESA

Crisi ? E'giusto che gli obesi panzoni contribuiscano al gettito fiscale !

Un esempio che potrete facilmente rilevare su google :

Centinaia di Monasteri OFFRONO pensione completa , in gergo si chiama "Ritiro spirituale" , le tariffe ? (col cazzo) c'è scritto contattare la segreteria del Monastero.

Questa non è dunque CONCORRENZA verso albergatori che pagano le tasse, sono soggetti ai dettami ASL, all'HACCP ed al registro presenze , contributi ai dipendenti etc...etc..?

Si cerchi di cogliere anche le iniziative BUONE di alcuni nostri politici , non siate sempre acidi e prevenuti !

Filippo Sorrentino 26.08.11 13:40| 
 |
Rispondi al commento

"INPS :
DIRITTO AL CITTADINO DI RISCATTARE (FARSI RESTITUIRE)
I CONTRIBUTI VERSATI AL MEDESIMO ENTE ( INPS )
NEI SEGUENTI CASI :

1 - NON RAGGIUNGA I REQUISITI PER AVERE DIRITTO ALLA PENSIONE
OVVERO SE HA VERSATO PER MENO ANNI DI QUANTO PREVISTO ,
TIPO : ABBIA VERSATO PER SOLO : 5 , 10 ,15 , 20, 25 ANNI ECC...

ALLORA L' INPS DOVRA' :
RESTITUIRE LA SOMMA INTERA PIU' GLI INTERESSI !!!
OPPURE SE SCELTO DAL CONTRIBUENTE
CALCOLARE L'IMPORTO SPETTANTE AL CONTRIBUENTE
IN PROPORZIONE AGLI ANNI VERSATI !!!

ALTRIMENTI E' :
APPROPRIAZIONE INDEBITA !
FURTO, RAPINA , ESTORSIONE , ECC...

IL SOLDI DEL CONTRIBUENTE SONO DEL CONTRIBUENTE !!!

2 -
N CASO DI MORTE DEL CONTRIBUENTE :
- DECESSO DEL CONTRIBUENTE :
DOPO 1 GIORNO , O DOPO 19 ANNI 364 GIORNI 23 ORE E 59 SECONDI
DALL' ENTRATA IN PENSIONE DEL MEDESIMO .

- MORTE PREMATURA :
PER ESEMPIO : TANTI VENTENNI , TRENTENNI, QUARANTENNI , MUOIONO
PREMATURAMENTE ,
PER CANCRO, INCIDENTE SUL LAVORO , IN AUTO , INFARTO , ECC......
IN QUESTO CASO QUANTO GIA' VERSATO NELLA POSIZIONE INPS DEL MEDESIMO
DOVRA' ESSERE GESTITO COME SEGUE :

DOVRA' ESSERE PAGATO :
IN BLOCCO INTERESSI INCLUSI :
AL CONIUGE , O AI GENITORI , O AI FIGLI , O AI NIPOTI ,
O A EV. EREDE NOMINATO ,
OPPURE GIRATO AI MEDESIMI COME ACCONTO PER LA LORO PENSIONE FUTURA ,
I QUALI A LORO VOLTA DOVRANNO NOMINARE GLI EV. AVENTI DIRITTO
IN CASO DI DECESSO ,
O NON GODIMENTO TOTALE DEL "BENEFICIO" PENSIONISTICO !!!

nn n 26.08.11 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe!!
Io a Roma non ci posso venire, non me lo posso permettere, ma perchè non organizziamo la stessa tua manifestazione in ogni città d'Italia,magari davanti all'ufficio del sindaco, e contemporaneamente indiciamo uno sciopero degli acquisti. Nessuno nei supermercati, nessuno dal benzinaio, nessuno nei ristoranti, nessuno in autostrada, tutti in piazza per diversi giorni.....
Fatemi sapere.

liliana m. Commentatore certificato 26.08.11 13:33| 
 |
Rispondi al commento

"BERLUSCONI NON PAGA LE TASSE ???

LEGGETE AL LINK SOTTOSTANTE !!!

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/08/19/contenziosi-leggine-e-altre-astu
zie-cosi-b-non-paga-500-milioni-di-tasse/152392/"

g g 26.08.11 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Sicuramente, la mia è una domanda stupida e da ignorante quale probabilmente sono: perchè il prezzo della benzina e del diesel alla pompa non è sceso? Se si guarda tramite Google la "quotazione petrolio" in questo ultimo mese sul sito www.borsainside.com/servizi/quotazione_petrolio.shtm chiunque può vedere che il Crude Oil è sceso in 25 giorni da circa 100 dollari/barile a circa 85 dollari/barile, con una diminuzione in percentuale del 15% in questo mese. A parte qualche sindacalista che ha elevato "vibrata" protesta sui media per il non-adeguamento del prezzo alla pompa, ma poi non ha fatto altro, nessun ministro, sotto segretario, sotto sotto segretario, altissimo funzionario, meno altissimo funzionario, funzionario, fino al più miserabile degli uscieri ha fatto assolutamente NULLA presso le compagnie petrolifere che operano sul territorio nazionale. Vi sembra una cosa normale?!? E' vero che proprio in questi giorni circolano (beati loro che possono) milioni di vacanzieri spensierati e ricchi (io sono disoccupato da più di due anni) sulle strade ed autostrade della penisola, costretti comunque a rifornirsi a qualunque prezzo. Ieri a Terni mi sono rifornito al self service a 1,398 euro al litro di diesel, ma ho visto oggi sulla E45 verso Sangemini un benzinaio che la vendeva a 1,55 euro/litro, e nel mio piccolo paese i due distributori "concorrenti" la vendono a 1,471 euro/litro con una dei due che si vanta di un bel -20 centesimi di sconto! Esattamente LA STESSA COSA DI UN MESE FA'! La presa in giro è veramente grossa e la mia domanda semplice è: "ma ci sono o ci fanno?" Ma una bella super multa ai petrolieri con utili di miliardi di euro in bilancio in questi ultimi anni non si DOVREBBE prendere in considerazione? L'ho detto dall'inizio: sono ignorante e stupido. Pertanto chiedo umilmente perdono per la mia sfacciataggine , per essermi permesso, da semplice cittadino, di parlare di macro economia di cui, è evidente, non capisco proprio nulla. Cordialità.

Roberto A., Massa Martana Commentatore certificato 26.08.11 13:31| 
 |
Rispondi al commento

http://stellarubrasempiterna.blogspot.com/2011/08/muppets-from-space.html

Stella Rubra Commentatore certificato 26.08.11 13:17| 
 |
Rispondi al commento

I furbi e i fessi

prima o poi anche i SINISTRATI dovranno fare i conti che non hanno fatto con TANGENTOPOLI..

D'ALEMA...
VENDOLA...
NAPOLITANO..
BERTINOTTI..
FASSINO...

e i vari figliocci come PENATI..

TUTTI FIGLI della STESSA CAGNA...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 26.08.11 13:15| 
 |
Rispondi al commento

furbi e fessi,
comunque rincoglioniti

nello g. Commentatore certificato 26.08.11 13:10| 
 |
Rispondi al commento

«Bisogna

andare ad interessarsi, delle pensioni di chi non ha mai lavorato, che forse è

davvero il caso di andare a rivedere.

NEL MIRINO REVERSIBILITÀ E
ACCOMPAGNAMENTO. Per esempio, chi ha pensioni di reversibilità

eccessivamente alte, oggi percepisce degli accompagnamenti che attualmente

vengono dati indistintamente a tutti senza dei limiti legati al reddito»

Egregio Signor Ministro,

chi Le scrive è una donna di 49

anni,disabile da 16 anni,con una madre di 95 anni,le scrivo questa mia lettera a

seguito delle Sue dichiarazioni sopra citate che le trovo OFFENSIVE per tutte

le persone che come me e mia madre percepiscono le pensioni sia di reversibilità

che di accompagnamento

Lei Ministro OFFENDE perchè manca di rispetto a

PERSONE che hanno lavorato,a differenza di molti suoi colleghi,anni e si sono

sempre messe a dispozione della FAMIGLIA,se per Lei il lavoro di una DONNA che

accudisce la casa i figli e spesso anche il marito non è lavoro,allora mi spiegi

cosa è?
...segue qui...http://mariavittoriapittamiglio.blogspot.com/2011/08/lettera-calderoli-ministro-della.html

maria vittoria 26.08.11 12:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

WELFARE DA RIFORMARE

I costi (veri) per assistenza e pensioni
Reversibilità e accompagnamento: 40 miliardi di spesa.

L'equità e gli sprechi

ROMA - Indennità di accompagnamento e pensioni di reversibilità. Se proprio si deve tagliare la spesa previdenziale, dice adesso la Lega con Roberto Calderoli, allora si guardi a queste due voci, perché qui ci sono sprechi e abusi...


http://www.corriere.it/economia/11_agosto_26/marro-costi-veri-per-assistenza-pensioni_423769c2-cfa3-11e0-8b29-ded5cf627aec.shtml

ps.

Calderoli, il vero spreco in Italia siete VOI..

i veri TAGLI dovremmo farli ai NOSTRI DIPENDENTI e a tutto il CIRCO di NANI,SERVI e PUTTANE di cui VI circondate...

ps.2

dovete solo ringraziare il POPOLO ITAGGGLIANO di MERDA che VI permette di ancora di PARLARE e di girare con Audi,Bmw ,la scorta,vitalizi & co .....

LEGA LADRONA.

ENZO D., BARI Commentatore certificato 26.08.11 12:57| 
 |
Rispondi al commento

http://caneliberonline.blogspot.com/

venerdì 26 agosto 2011
OBAMA !!! L'ANGELO NERO VENUTO PER SALVARE IL MONDO DALLA FAME E DALLE GUERRE...come manomettere la realta' dei fatti affinchè ognuno di noi non si occupi della realta' quotidiana.
PUBBLICITA' GRATUITA E STUDIATA AD HOC PER IL BURATTINO NERO ALLA CASA BIANCA!

Caneliberonline 26.08.11 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Non so voi ma ho sempre più l'impressione che i buoi stanno per scappare dalla stalla

cittadino onesto (cittadinonesto) Commentatore certificato 26.08.11 12:54| 
 |
Rispondi al commento

NO TAV = NO MAFIA scritta in p.za castello torino

sergio p., TORINO Commentatore certificato 26.08.11 12:47| 
 |
Rispondi al commento

Furbi e Fessi..


L’avvocato Felice Crosta si è battuto per un paio d’anni, ma alla fine è riuscito nel suo intento.

L’ex presidente dell’agenzia dei Rifiuti potrà godersi una pensione d’oro,

ben 1.369 euro al giorno.

Attenzione:non al mese, al giorno.

E’ questo il contenuto della sentenza pronunciata dalla Corte dei Conti.

Insomma, in tempi di tagli alle spese, suona alquanto strano e soprattutto contraddittoria questa notizia.

Tuttavia, Crosta insiste dicendo che quei soldi gli spettano e che non voleva rinunciarvi.

Infatti, ciò era stato previsto da una legge della Regione siciliana, la quale era stata oggetto di approvazione ai tempi del governatore Cuffaro.

Facendo due conti, Crosta riceverà una pensione mensile che si aggira a cifre record, ben 41.600 euro lordi.

Facendo un paragone, il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano percepisce un’indennità annuale di circa 220 mila euro,

oppure facciamo l’esempio di Carlo Azeglio Ciampi, il quale prima di entrar a far parte del Quirinale, si fece garantire

una pensione mensile di 34 mila euro.

E’ possibile aggiungere che in base ai dati forniti da l’Espresso nel 2008,

agli ex presidenti della Consulta, Romano Vaccarella e Gustavo Zagrebelsky, erano state attribuiti

assegni di quiescenza pari a 25.097 e 21.332 euro ogni mese.

In pratica, in base a questi dati Felice Crosta si appresterebbe a ricevere la medaglia d’oro del dipendente pubblico più pagato all’interno del territorio italiano.


Inoltre, ha conquistato un altro record, ebbene sì,

ha sfondato il tetto ai trattamenti previdenziali «obbligatori» che era stato previsto nell’ottobre del 2003 da parte del consiglio dei ministri: 516 euro al giorno...

http://www.tzetze.it/tzetze_news.php?url=http%3A%2F%2Fblog.libero.it%2FGARANCE%2F10549772.html


ps.

e che dire di Fassino & Moglie o di Amato...

e hanno anche il coraggio di TAGLIARE le PENSIONI, anche quelle di REVERSIBILITA'..

unica soluzione...

PIAZZALE LORETO.

ENZO D., BARI Commentatore certificato 26.08.11 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ma poiché si parla sempre di fessi e furbi, e considerato il cambiamento di linguaggio e di pensiero che negli ultimi 15 anni abbiamo passivamente subito, ritengo necessario e fondamentale ricordare che, come in questo post, in tutte le altre occasioni in cui queste parole vengono utilizzate sostituiscono, indegnamente, altre due parole che esplicitano meglio il loro significato: ONESTI e DISONESTI. Gli onesti sono diventati i fessi e i disonesti sono i furbi, gli scaltri, quelli che "sanno vivere", sulle spalle degli altri.
ONESTI parlate perché il vostro silenzio vi fa complici dei furbi-disonesti.

ROBERTO LISI 26.08.11 12:31| 
 |
Rispondi al commento

Gentile sig. Grillo

Propongo l'abolizione dello statuto speciale di tutte le regioni che oggi l'hanno.
Non ha senso una regione sicilia con deputati col titolo di onorevole, con privilegi galattici e una terra sottosviluppata.
Con buona pace per la BASE (quella vera) LEGHISTA, che magari 20 anni fa poteva e voleva battersi per uno statuto speciale in lombardia (e magari lo si otteneva) al posto di chiacchierare sull'impossibile bufala "secessione" che non ha MAI avuto e lo ha sempre preso nel SEDERE dai suoi "onorevoli" leghisti a roma ladrona con balle su balle. Se Bossi e l'allegra compagnia volevano fare onore agli ideali della vecchia LEGA e cioè la cosa più importante di tutte, il federalismo fiscale VERO e null'altro, ebbene costoro non hanno portato a casa NULLA di NULLA, il vuoto.
Propongo l'abolizione di tutti i vitalizi RETROATTIVA di 5 anni, L'erogazione di stipendi ai politici non superiori a quello medio di un operaio qualificato,la pensione commisurata al versamento degli anni con cui và un operaio qualificato,un contributo OGGI (per garantire un minimo di soldi in futuro a tutti),di TUTTE le pensioni erogate dall'INPS dell'1 % a partire da 1000 euro in sù con scatto dell'1% in aggiunta ad ogni 100 euro superiore, con tetto massimo a 3000 euro senza eccezioni.
Il ripristino della possibilità di andare in pensione (anche ridotta) con 35 anni e 6 mesi per chi lo vuole( che era il massimo qualche anno fà.

NO a indulti e sanatorie, NO soldi alla FIAT, il sig. ELKANN, -- dica se vuole comprarsele LUI!-- le "macchine" che fa costruire.

La saluto cordialmente

Franco Restuccia 26.08.11 12:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fanculo a tutti i politici (TUTTI) da roma al più piccolo comune
Fanculo a tutti i leccaculo dei sopracitati
Fanculo ai sindacati che hanno sempre fatto politica
Fanculo ai commercianti ladri
Fanculo a tutti gli imprenditori che fanno lavorare a nero sfruttando la gente
Fanculo ai giornalisti che non fanno i giornalisti
Fanculo a confindustria
Fanculo ai commercialisti che insegnano come metterlo nel culo ai poveracci
Fanculo agli avvocati che difendono solo gli interessi della casta
Fanculo anche i notai (quelli sempre)
Fanculo ai parassiti dipendenti pubblici che hanno fatto passare la voglia di lavorare anche a quei pochi decenti
Fanculo le televisioni che ci hanno rincoglionito
Fanculo alla BCE, al parlamento europeo, agli usa
Fanculo alle banche,alle finanziarie ai broker ed alle assicurazioni
Fanculo agli evasori fiscali, compresi valentino rossi, briatore et similia
Fanculo i calciatori e sopratutto l' inter (per me è cosi poi ognuno veda per se)
Fanculo i cantanti rap che mi hanno spappolato la minchia con le loro menate scopiazzate
Fanculo apicella
Fanculo anche ad un sacco di altre cose che non rammento.
Una struggente e sottile invidia per tutti quelli che hanno avuto il coraggio di lasciare questa merda. Per tutti quelli che stanno ancora scappando, inseguiti da una realtà che appiattisce la dimensione umana, che semplifica tutto e mercifica ogni aspetto della vita umana. Non tutto ha un prezzo, la dignità, la libertà sono concetti che questi bastardi non potranno mai comprare.

franco castelli 26.08.11 12:25| 
 |
Rispondi al commento

Vogliono aumentare ancora l'i.v.a!!! Scusate io non sono un economista ma qui mi sembrano tutti come alla "corrida", dilettanti allo sbaraglio!!!
Facciamo un esempio: commercio un prodotto che viene tassato con i.v.a al 20%, come faccio a fare concorrenza a una ditta Svizzera o Francese che possono vendere lo stesso prodotto con i.v.a al 10%?
Chi mi vieta di portare la mia sede legale in Svizzera e attraverso una triangolazione portare il mio bene da vendere in Italia e facendo concorrenza alle ditte Italiane avendo pagato solo l'i.v.a al 8%?!
Questo avviene già in Italia, ma non è una sorta di "evasione fiscale legale?"

alessandro montanari, codogno Commentatore certificato 26.08.11 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Xchè nn fare 1 sistema fiscale dove puoi scaricare tutto,dalla carta igienica al dentifricio passando x i farmaci???

DAvide R. 26.08.11 12:18| 
 |
Rispondi al commento

I gentiluomini che ci governano, con lo spot del Ministero delle Finanze, vogliono far passare il messaggio che la responsabilità di un Italia che va a rotoli è dei commercianti e/o artigiani che evadono le tasse. Ora sarebbero loro i ladri???
I veri parassiti della società sono questi farabutti che stanno ai palazzi.
NON VOGLIO PIU' ESSERE GOVERNATO DA QUESTI LADRI!!!
http://www.youtube.com/watch?v=uY5ivH0ThP8

domenico ligorio 26.08.11 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Ho avuto modo di leggere la lettera di Veltroni inviata a “Repubblica “
Mi viene da ridere. Parla di riformismo...ha avuto il tempo , il modo ed il potere
Di attuarlo qualche anno fa ma non ha fatto nulla, nulla di nulla, ora cosa vuole ? gli facciamo un applauso collettivo ?!

http://www.repubblica.it/politica/2011/08/26/news/lettera_veltroni-20884888/?ref=HREC1-1#commentatutti

Antonio Mercogliano 26.08.11 12:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://caneliberonline.blogspot.com/

giovedì 25 agosto 2011
quando BARNARD, GRIMALDI E I SOLITI POCHI "POCHISSIMI" SI PERMETTONO DI CRITICARE LE ASSOCIAZIONI....apriti cielo !!! QUESTA E' LA REALTA' !

Caneliberonline 26.08.11 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Il centro-sinistra prende voti agendo sul contrasto tra le classi e quindi "lotta di classe" perchè "lui" ha più di me e non è giusto.
Il centro-destra prende voti agendo sul contrasto razziale e quindi sulla "superiorità di razza" che è anche di religione ed economica.
Ma qui oggi si parla di "furbi e fessi": A questo riguardo mio padre che era un uomo che aveva sofferto e quindi sensibile alle ingiustizie sempre mi diceva quando mi lamentavo che qualcosa non andava per il verso giusto "Franco, guarda che il mondo è dei furbi".
Il miei compagni di classe compresi i professori spesso mi dicevano "FATTI FURBO".
Ancora adesso tanti mi dicono di farmi furbo perchè sono "STRONZO e FESSO".
Però tutto è riferito al mondo, all'umanità in generale, se vogliamo anche al mondo animale perchè bisogna pur sopravvivere o perire e quindi non solamente all'ITALIA in particolare.

Franco Rattone, Biella Commentatore certificato 26.08.11 11:42| 
 |
Rispondi al commento

10 sett. 2011: benissimo tutti a roma. Ci sarà il nostro amico Grillo e milioni di giovani DISPERATI, ARRABIATI, DISILLUSI DA TUTTO E DA TUTTI, PRECARI SENZA FUTURO E QUALCUNO GIA' ROVINATO DA DEBITI E DA UN GUADAGNO CHE NON BASTA NEPPURE PER LE BOLLETTE MALEDETTE.
Non avendo più l'età che avevo nel '68 (altra illusione finita nel vuoto e nei sogni di un mondo possibile ma mai realizzato) mi domando:
GRIDEREMO CON RABBIA E FORZA CONTRO IL POTERE?
CONTRO IL POTERE DELLE CASTE? DEI CORROTTI? DEI FURBI? DEI RICCHI CHE EVADONO O NON PAGANO TASSE E BALZELLI COME I FESSI POVERI?
E POI?
SECONDO ME GRIDARE ALLA LUNA NON BASTA!
MOSTRARE L'INDIGNAZIONE E LA RABBIA DI MILIONI DI DISPERATI E' UTULE NECESSARIO E IMPORTANTE!
MA NON BASTA!
PETTINARE LE BAMBOLE SERVE PER RILASSARE LE BAMBINE E FARLE GIOCARE!
MA PER FAR USCIRE GLI ITALIANI DA QUESTA CONFISIONE ASSURDA E INSOSTENIBILE CI VORRA' BEN ALTRO! AVETE VISTO GLI INDIGNADOS IN SPAGNA?
NIENTE E' CAMBIATO DOPO MESI DI PIAZZA E DI URLA!
IL POTERE CHI CEL'HA SE LO TIENE BEN STRETTO E NON LO MOLLA SE NON GLIELO PORTI VIA CON FORZA E DECISIONE! GUARDATE GHEDDAFI!
IO DICO CHE SE NON TROVIAMO IL CORAGIO LA FORZA E LE CAPACITA' PER FERMARE QUESTO KAOS TUTTO CAMBIERA' PERCHE' TUTTO RESTI COME PRIMA!
SONO SECOLI CHE GLI ITALIANI FANNO COSI' E PENSANO,CON LA FURBIZIA DEI FESSI, DI "TIRARE A CAMPARE" E SPERARE IN UN FUTURO MIGLIORE!
SE OGNUNO DI NOI NON FA QUALCOSA PER GLI ALTRI NIENTE CAMBIERA' E CHI HA GIA' IL POTERE CI FOTTERA' ANCORA UNA VOLTA.
LA STRADA POSSIBILE POTREBBE ESSERE QUELLA DI PRETENDERE NUOVE REGOLE E NUOVE LEGGI CHE GOVERNINO IL PAESE ITALIA "IN NOME DEL POPOLO SOVRANO". E QUESTE REGOLE LE PUO' DETTARE E APPROVARE SOLO UN POPOLO CHIAMATO A UN REFERENDUM GENERALE.
TUTTI COLORO CHE HANNO UN PRIVILEGIO UN POTERE UNA RICCHIEZZA NON SARANNO MAI COSI' ALTRUISTI DA TAGLIARSI LE P..LE DA SOLI!!!
E' POSSIBILE? CI VUOLE MOLTO CORAGGIO E TANTA INTELLIGENZA!
ALTRIMENTI CONTINUEREMO A PETTINARE LE BAMBOLE!!!

enrico ., formia Commentatore certificato 26.08.11 11:35| 
 |
Rispondi al commento

In effetti, per come la vedo io, c'è da cambiare radicalmente ottica sulle cose di questo Paese.
Noi fessi i furbi li abbiamo sempre ammirati, abbiamo sempre invidiato quel loro modo di usare uno Stato con leggi e leggine da interpretare, ma senza regole da rispettare.Noi fessi siamo stati complici quando tolleravamo e guardavamo con una certa ammirazione qualche amico che ci diceva" se entro in quell'ufficio (Sip? Alitalia? Poste? Ministeri?..)mi sono sistemato( sottinteso prendo lo stipendio e non faccio un cazzo!). Noi fessi siamo stati confusi e succubi quando ci facevano notare che eravamo fessi a dichiarare tutto,a fare tutti gli scontrini, ad emettere tutte le fatture, a scaricare solo quelli che effettivamente erano i costi della nostra impresa.Noi fessi troppo spesso abbiamo confuso il falso furbo con il falso fesso.Vero, i furbi non sono in un altro pianeta, sono vicino a noi fessi, ci usciamo insieme, cerchiamo favori da loro, auspichiamo la loro benevolenza.Il 10 settembre è l'occasione di cambiare punto di vista, di dare sì una prima spallata forte a questo Palazzo di corrotti e assassini della libertà e del buon vivere,ma soprattutto prendere l'impegno di non sopportare oltre la vergogna dell'esistenza del furbo e della contiguità con esso;riconoscersi l'uno con l'altro fessi oggi, ma semplicemente Virtuosi domani.

Alessandro Piccioli 26.08.11 11:12| 
 |
Rispondi al commento

gli italiani hanno sempre decantato il loro essere artisti, fantasiosi, furbi e oggi più che mai si rivelano "artisti", "fantasiosi" e soprattutto furbi, sanno trovare espedienti per ogni situazione.
Perchè mai non sono nata in un tranquillo paesino della Scozia o della Normandia immerso nel verde e nel silenzio, non ci sarà "arte", n'è "fantasia", ma neanche tutta questa furbizia, ma tanta normalità e molto, molto molto meno caos che qui!!!

locronan 26.08.11 11:10| 
 |
Rispondi al commento

Con il pretesto di assicurare meglio l’assistenza sanitaria e preservare la salute dei cittadini, tutta la popolazione sarà marchiata con un microchip elettronico e schedata. L’inizio della marcatura obbligatoria per tutti è previsto a partire dal 2013.

http://informarexresistere.fr/2011/07/29/2013-rfid-obbligatorio-per-tutti-gli-americani/

buona giornata

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 26.08.11 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Questa frase è da incorniciare dietro il tavolo dove fatto le conferenze i nostri cari politici:

"Quando capiranno che senza i fessi, tutti sono fottuti, sarà troppo tardi. I parassiti senza un corpo sano muoiono."

Giuseppe Grillo 26.08.11 11:03| 
 |
Rispondi al commento

Quando mi lascio prendere dallo sconforto penso che tutti d'accordo non si sarà MAI.
E fantastico su una dittatura GIUSTA.
Che prenda i calciatori e li sbatta due anni in miniera a pane, acqua e calci nel culo.
Che i conti di tutti i farabutti vengano prosciugati da un hacker ed il denaro venga distribuito equamente tra tutti. Una dittatura che prenda queste tre schifezze di Avetrana [prima che se ne faccia una fiction] e li metta a rosolare lentamente su una griglia. Ai politici che fine facciamo fare? Forse basterebbe farli campare in massima povertà, con un lavoro di merda distribuito su 21 turni, sabati e domeniche comprese. Ben accompagnati da industriali e sindacalisti che non hanno MAI fatto un cazzo in vita loro. E che sono responsabili di cosa è diventato il mondo dela lavoro: un mostro d'inefficienza sprecona dove loro si sono sempre piegati a novanta per i privilegi.
Amen

Giampi G. Commentatore certificato 26.08.11 11:01| 
 |
Rispondi al commento

...è arrivata l'ORA del...si salvi chi può!!!
...la cacarella dei "complici di b. quindi... TUTTI"...
...è iniziata!!!.........................

...Italo Bocchino: Berlusconi, che denota un comportamento "egoista", "ha perso il consenso nazionale e internazionale", il Pdl "e' una polveriera pronta a esplodere" mentre nella Lega e' aperta la "corsa alla successione" di Bossi. Ecco perche' "non ci sono le condizioni affinche' questa maggioranza e questo governo possano risolvere una crisi cosi' profonda".

...Nell'analisi di Veltroni, "l'Italia e' stremata da quindici anni di berlusconismo, di totale assenza di progetto e gestione, di riduzione della cosa pubblica a cosa privata...

http://www.adnkronos.com/IGN/Daily_Life/Edicola/Bocchino-Pdl-si-liberi-di-Berlusconi-e-riformiamo-il-Paese-insieme_312387257806.html

anib roma Commentatore certificato 26.08.11 10:52| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=-3AMBZip8xc

anib roma Commentatore certificato 26.08.11 10:40| 
 |
Rispondi al commento

le ruberie di penati non sono perseguibili.... scadute.

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 26.08.11 10:32| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=JOmI6LUJPcw

anib roma Commentatore certificato 26.08.11 10:20| 
 |
Rispondi al commento

Perchè t'inventi tutti questi commenti Demenziali e Nick "Striscia" da carta Moschicida.
Un po di tranquillita', fa meno "Mercato" e tanto la gente è in Ferie.
Capisco lo Stress a cui sei sottoposta, ma cerca d'esser piu' Accattivante, suvvia.
Passiam tutti , giorni Difficili.
Non ho mai dubitato della Tua Intelligenza, e Bellezza, pero', per Favore, recupera un poco di Gentilezza.
Con Affetto, Grazie.

enrico w., novara Commentatore certificato 26.08.11 10:03| 
 |
Rispondi al commento

Bosco verticale: nel futuro orizzonte di Milano i primi grattacieli green in Italia...

Sì, come Riverginare una Puttana, con un'Imene Artificiale.

"Dove c'era l'Erba, adesso c'è una ...."
Prescritto Penati.
Avanti col Cemento e la Guerra.

Tanto poi, qualcuno, le Riverginera' tra Sante Benedizioni ed Assemblee di Scimmie.
(Vado: Monta lo Schifo).

enrico w., novara Commentatore certificato 26.08.11 09:55| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di furbi & fessi...

Rosi Bindi: "Ici al VaticAnal? Non se ne parla!
La chiesa è un valore per noi per le opere di carità che compie..."
--------------------------------------------

Ma pensa un po'! Sono commosso...
Peccato che con un milionesimo di quello che ci ha succhiato negli anni il VaticAnal le mense della Caritas dovrebbero viaggiare a caviale e champagne da anni...

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 26.08.11 09:51| 
 |
Rispondi al commento

I FURBI:

-Vicenza, scoperta dalla Guardia di Finanza MAXI EVASIONE per 106 milioni di euro.-

Qualche volta vengono presi. Ma c'è da chiedersi: " chissà quanto gli costerà?", il prezzo che pagheranno sarà proporzionale ai danni che cagionano?

Se di furbi ce ne sono cosi tanti, vuol dire che IL GIOCO VALE LA CANDELA. Chissà. Probabile che dopo qualche anno agli ARRESTI DOMICILIARI NELLE LORO VILLE, si ritroveranno nuovamente in condizione di FRODARE, EVADERE, TRUFFARE....
e i Governi li AGEVOLANO, perchè il CONDONO da noi è come UNA FESTIVITA', ha un calendario tutto suo, sul quale i delinquenti tengono i conti.

Mario Amabile Commentatore certificato 26.08.11 09:46| 
 |
Rispondi al commento

Siamo Dolci, Teneri, Delicati.
Ma non siamo Fessi.
M'Accorsi allorquando Denunciai una Truffa a mio Danno.
"Ma lei è Fesso!", rise il Poliziotto.
Empaticamente, compresi quanto fosse Furbo.
(Faceva parte dei Truffatori).

enrico w., novara Commentatore certificato 26.08.11 09:42| 
 |
Rispondi al commento

ITALIA stato sovrano (piccola considerazione banale ma non troppo) prima del declassamento si scriveva "Italia" adesso si scrive "italia" oppure va bene anche "itaglia"...

Stato sovrano: dal latino superanus, colui che sta al di sopra; lo Stato è superiore ad ogni altro soggetto entro i suoi confini. Per essere tale, la sovranità deve manifestarsi come "indipendenza" nei rapporti reciproci; per tale ragione, allora, lo Stato è indipendente e sovrano; sovrano al suo interno, indipendente nei confronti degli altri stati.

L'italia attuale può deefinirsi uno stato sovrano ? ...mah

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 26.08.11 09:35| 
 |
Rispondi al commento

Esiste un modo per essere furbi senza per questo generare dei fessi.
Nel dna della natura umana e nel contesto sociale cannacapitalistico in cui si trova la società attuale diviene difficile rendere i furbi un'pò meno furbi ed i fessi un'pò meno fessi.
Da sempre il problema è una più equa distribuzione della ricchezza, una politica non di estremo accumullo, una educazione sociale differente che non può essere figlia di questa società.

Alvin Gabriel Tolomeo Commentatore certificato 26.08.11 09:15| 
 |
Rispondi al commento

... è confermato il 10 settembre vestiti da pittima?

niamo suppo 26.08.11 09:06| 
 |
Rispondi al commento

http://www.disinformazione.it/trichet_draghi.htm

Una lettera “segreta” rivela che il governo è commissariato e anticipa in fretta e furia misure di cui non si conosce l'efficacia

L'Italia è governata dal gotha della finanza europea, rappresentata da Jean-Claude Trichet e Mario Draghi, attuale e futuro presidente della Banca centrale. Una lettera che avrebbe dovuto restare segreta e che invece è "miracolosamente" filtrata, rivela una vera e propria "lista della spesa" che la diarchia di Francoforte ha imposto al nostro Paese. È stata recapitata tra giovedì e venerdì; venerdì sera, guarda caso, Berlusconi e Tremonti hanno convocato un'improvvisata conferenza stampa per comunicare i "quattro pilastri" della politica economica futura: l'anticipo al 2013 del pareggio di bilancio, il suo inserimento in costituzione, la riforma dell'articolo 41 sulla libertà economica e una non meglio precisata "riforma del lavoro".

Nei "consigli" di Draghi e Trichet al nostro esecutivo, immediatamente rilanciati da Merkel e Sarkozy - che hanno caldamente consigliato a Berlusconi di fare tutto entro settembre - ci sono misure draconiane e tempi (rapidi) per farle: privatizzazione accelerata di tutto il patrimonio pubblico; meno rigidità sui licenziamenti dei lavoratori a tempo indeterminato, interventi sul pubblico impiego, superamento del modello attuale basato sull'estrema flessibilità di giovani e precari e sulla totale protezione degli altri, contrattazione aziendale che incentivi la produttività. Procedere per decreto, da subito.

Siamo commissariati, questo ormai non lo negano neanche quelli del governo. Adesso voglio vedere come faranno il pareggio di bilancio. Credo che ci sia un piano B che a mio avviso non può essere che la patrimoniale, per incassare subito i soldi.

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 26.08.11 09:03| 
 |
Rispondi al commento

Anche i frangenti più tragici hanno delle sfumature di grottesco. In questo video, Thierry Meyssan cerca di spiegare all’allibito anchorman di Russia Today che lui e i suoi colleghi giornalisti indipendenti, assediati dai cecchini nell’Hotel Rixos a Tripoli e protetti (per adesso) soltanto dalla buona volontà di alcuni volontari libici armati, sono stati minacciati di morte da alcuni “colleghi giornalisti” della CNN, che sono in realtà uomini della CIA e dell’MI6 in incognito. I servizi segreti americani e inglesi non vogliono che si sappia della carneficina che gli aerei NATO stanno compiendo a Tripoli, né che si scopra che i famosi “ribelli” in realtà non esistono, che sono una semplice e sanguinaria messinscena. Si tratta di semplici bande di stupratori, tagliagole e saccheggiatori utilizzati dalla NATO sia come diversivo per tenere impegnate le truppe lealiste sul terreno, sia come pretesto per continuare a giustificare i propri massacri con la schifosa foglia di fico della “ribellione al dittatore”. Gli uomini della CIA non vogliono che si sappia in giro e hanno minacciato di morte tutti i giornalisti presenti al Rixos: non solo Meyssan, ma anche Mahdi Nazemroaya, Lizzie Phelan e altri. Franklin Lamb si è già preso una pallottola in un gamba ad opera di un cecchino, perché impari a tenere a freno la lingua.

Il conduttore di Russia Today non riesce a capacitarsi, non riesce a trovare la logica di ciò che Thierry Meyssan sta dicendo e a un certo punto domanda sbigottito: “Ma se avete vicino a voi degli americani e degli uomini della CIA, allora perché siete così spaventati?”.


Thierry chiarisce anche il mistero delle famose “marce” dei ribelli verso questa o quella città. In realtà i cosiddetti “ribelli” , in molti casi, non marciano per niente. Vengono trasportati sulla costa dalle navi oppure arrivano

http://www.disinformazione.it/Meyssan_tripoli.htm

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 26.08.11 09:01| 
 |
Rispondi al commento

http://www.disinformazione.it/oro_venezuelano.htm
L’oro era concesso in leasing alla Banca d’Inghilterra e il ridarlo indietro significava per essa (che non lo possiede più) doverlo ricomprare sul mercato. Questo ha provocato il rapido incremento del metallo giallo facendolo arrivare Venerdì a 1.881 Dollari l’oncia. inoltre il prezzi dei future a breve scadenza erano più alti di quelli a lunga scadenza e ciò significa che in questo momento c’è mancanza di oro fisico. In tutta la storia del COMEX lo stesso successe solo un’altra volta moltissimi anni fa e solo per poche ore. La situazione attuale è quindi un fatto del tutto nuovo nel mercato dei future sull’oro.

In questo momento ci troviamo in piena deflazione che è nascosta attraverso la continua stampa di denaro fresco (non solo in USA con il QE ma anche in Europa attraverso il credito facile alle aziende che le banche Europee stanno concedendo quasi ovunque e che in buona parte NON verrà mai restituito). Tutto ciò farà salire inflazione e materie prime e soprattutto l’oro che e’ ormai l’unica vera valuta mondiale. Tutte le principali risorse naturali quindi saliranno molto se misurate col dollaro ma scenderanno se misurate con l’oro, facendo scendere di pari passo il potere d’acquisto di tutti noi e salire l’inflazione monetaria portandola. molto probabilmente, a 2 cifre in breve tempo con tutte le gravi conseguenze che ciò comporterà…ma tutto ciò sarà discusso in uno dei prossimi post…

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 26.08.11 09:00| 
 |
Rispondi al commento

Salve,
ieri sera sono rimasto sbalordito !!!

Su LA7 a "In Onda" c'era la Santanchè che ha fatto un affermazione che non merita commenti in quanto si commenta da sola.

Quando è stato detto che questo governo non ha fatto altro che fare sanatorie a favore degli evasori, ha risposto che non c'è nulla da meravigliarsi, anzi è normalissimo, in paese che è sceso a patti con mafiosi e terroristi pur di mantenere un equilibrio...
Le sanatorie servono a scendere a patti con gli evasari, per recuperare almeno una parte dei soldi che altrimenti non si sarebbero recuperati...

MA CHE CAZZO DICI!!!

La mafia, il terrorismo e l'evasiane va combattuta, non si può scendere a patti con i delinguenti.
Evadere o eludere il fisco equivale a delinguere, è un furto fatto ai danni dello Stato e degli onesti contribuenti e come tale va punito.

I mafiosi gli combatti con le attività di indagini e di contrasto, con pene severe, e soprattutto "CERTE", con le odiose "intercettazioni".

I terroristi con attività di Intelligence, se no a che che cazzo servono i Servizi Segreti.

E gli evasori con leggi severe e mirate. L'evasione o l'elusione fiscale fatta con dolo è un furto ai danni della comunità e come tale va punita e contrastata. Chi evade con dolo va sbattuto in galera, è come il ladro che ti entra in casa e ruba i tuoi soldi. cara "Santanchè", non va premiato o perdonato.

Altrimenti questo paese va sempre più nella merda...

Rocco P., roma Commentatore certificato 26.08.11 09:00| 
 |
Rispondi al commento

I FURBI E I FESSI.

Furbo è chi coglie le occasioni prima e meglio degli altri.

Non ti sbagliare Beppe,i furbi che dici tu sono diversi,loro "lucrano" sulle brave e oneste persone,loro non devo essere definiti i furbi,loro hanno un nome:

PEZZI DI MERDA.

La furbizia non è approfittare delle genti "oneste",quella è infamia!

SO' 'NFAMI,NO FURBI!

SO' MERDE,NO FURBI!

Basta con le definizioni sbagliate!

Fesso è chi fa l'onesto?

Fesso è chi non incxla il prossimo?

Fesso è chi non è capace di lucrare sulle disgrazie altrui?

Non funzionerebbe un mondo di furbi come non funzionerebbe un mondo di fessi!

Funzionerebbe forse un mondo di onesti,dove la furbizia non sarebbe intesa come infamia!

Buon giorno!

Nando da Roma,fesso per scelta,perché essere infame non è difficile,basta essere una merda!

Nando. Meliconi (in arte l'americano) Commentatore certificato 26.08.11 08:59| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.disinformazione.it/aggiornamenti_libia.htm

E che la NATO ha bombardato ospedali e la ZECCA, che coincidenza?, dopo avere bombardato il 22 luglio scorso l’acquedotto libico che riforniva il 70% delle famiglie libiche, e non contenta, il giorno successivo ha distrutto l’unica fabbrica di produzione di condutture che avrebbe potuto ricostruirlo. Lo scopo è chiarissimo. Sicuramente non la difesa della popolazione.

Per l’acqua, darla a Gaz de France Suez, scommettiamo, qua in questa sede?
Per il petrolio, darlo, con royalties nulle o ai livelli italici (7-10%, esenzione per le prove di produzione), a BP e Total, ecc. invece che ai livelli norvegesi della Libia di Gheddafi.
Un tizio su Sky24 ha detto che ora l’Italia, cioé l’ENI, dovrà farsela con gli altri competitori internazionali. Che la Libia era stata lasciata all’Italia dall’Occidente ma che l’Italia non aveva saputo tenerla a bada quasi a volere giustificare l’aggressione della NATO. Un discorso colonial imperialista spinto, sparato dalla TV di Murdock nell’indifferenza/narcosi generali dei miei genitori, e tutti gli altri..

La Libia ha anche tanto oro, talmente tanto che il generale Gheddafi aveva in progetto di coniare i dinari d’oro e di imporre quella valuta per la vendita del ‘suo’ petrolio. L’oro sta salendo alle stelle, perché dollaro e altra cartavaluta si sta svalutando rapidamente, e per evitare che si scopra il trucco è meglio sequestrare un po’ di oro fisico alla Libia, perché le transazioni in oro oramai superano anch’esse di gran lunga i quantitativi esistenti di oro fisico.
Il generale Gheddafi capeggiava anche un movimento di liberazione dei popoli del Nordafrica, con la creazione del Fondo monetario africano, dal quale tutti i paesi occidentali erano stati rigorosamente esclusi. Ma il generale Gheddafi era anche riuscito a svincolarsi dalle grinfie dei creditori occidentali per la costruzione di un satellite televisivo tutto africano.

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 26.08.11 08:59| 
 |
Rispondi al commento

Mi vien da pensare che in italia ci sono più parassiti e ignoranti (molto spesso coincidono), che gente normale. Non è possibile, che non ci sia un solo giornalista, un casso di indiiduo che quando parlano delle ns pensioni, non gli chieda delle loro pensioni d'oro solo dopo 36 mesi di legislatura (con anche 1 solo giorno di presenza)!!
I NS POLITICI SONO DELLE M_E_R_D_E_!!!!!!
MOBILITIAMO x azzerarli!!

MICHELE L., CARPI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.11 08:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL FESSO.. PER DEFINIZIONE E' APPUNTO FESSO..
abbassa la testa e rema, non si ribella, sapete perchè?
Ma perchè appunto è FESSO.
IL FURBO lo sa bne e rincara la dose.. chiede al fesso sempre di più.. in progressione, lenta ma costante, come un fuoco al minimimo che scalda l'acqua nelle pentoa.. prima o poi il FESSO sara COTTO.
Se ne accorgerà.. NO perchè crede che la temperatura dell'acqua prima o poi torneràai valori di un rimpianto passato.. e si IL FESSO.. crede che uscirà dalla SUA CRISI ECONOMICA.
Illusione..
è perchè non si ribella allora???.. semplice..
IL FESSO crede di avere ancora qualcosa da perdere, lui che in realtà ha poco o niente se non una buona dose di SCHIAVITU'.
LAVORA.. e continua pagare ;) vai avanti così, sempre!!!

Max Bitner, Venezia Commentatore certificato 26.08.11 08:43| 
 |
Rispondi al commento

a proposito di furbi e fessi io appartengo alla seconda categoria circa 1 anno fa e'stato istituito il sistri per la tracciabilita'del trasporto dei rifiuti io sono un piccolo commerciante che lavora nel settore delle forniture per uffici quindi toner cartucce e similari subito mi sono attivato e via con i soldi ho fatto istallare sul furgone l'apparecchio con la scheda telefonica per il trasporto dei toner e cartucce ho adempiuto a tutte le scartoffie e qui viene il bello dopo vari e soliti rinvii nell'applicazione della legge adesso con la finanziaria hanno pensato di eliminare tutto si torna ai vecchi registri cartacei e quindi ai vecchi modi di trattare il mondo dei rifiuti ho inviato email per avere delle spiegazioni niente non risponde nessuno forse facevo bene a seguire il consiglio di un mio collega (furbo)quando mi diceva"non fare niente tanto in italia fanno le leggi per far tirare fuori un po di soldi e poi finisce tutto nel dimenticatoio"il bello che ho inviato email a un po'tutti i giornali e nessuno che abbia fatto un'inchiesta su chi magari si e'arricchito costruendo gli apparecchi da montare sui furgoni!!!!che amarezza questi(destra-centro-sinistra)hanno costruito una societa' dove i furbi vengono premiati sempre.

giuseppe panceri 26.08.11 08:31| 
 |
Rispondi al commento

ok tutto giusto, ma i fessi tramite una legge elettorale voluta dai furbi, certo, hanno sempre votato i furbi, come una sorta di dovuta abnegazione e sottomissione, nel medioevo era la chiesa che controllava i fessi, negli anni poi i governi hanno controllato i fessi tramite la cultura, oggi tramite l'informazione.... ma i fessi oggi si devono ribellare in parte lo hanno fatto, ma sono ancora fuochi di paglia.... HASTA SIEMPRE

Giuliano Baccarini 26.08.11 08:30| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, più ti leggo e più mi convinco che viviamo in simbiosi. Le stesse tue parole le avevo espresse già anni fa e questo mi consola poiché mi rassicura di non essere un fesso.
I furbi alla fine si renderanno conto che senza i fessi non possono sopravvivere, quindi se fossero intelligenti diverrebbero fessi, ma siccome non lo sono, conviene ai fessi divenire furbi e una volta fatti morire di fame, possono tranquillamente ritornare a fare i fessi.

Niro M. Commentatore certificato 26.08.11 08:29| 
 |
Rispondi al commento

E'iniquo obbedire a leggi inique.

cristian rozzoni Commentatore certificato 26.08.11 08:25| 
 |
Rispondi al commento

perchè non si va a montecitorio il 6 settembre con la cgil? uniti si ha piu forza
il 10 settembre la camera è chiusa(è sabato),contro chi si va a protestare,con le guardie alle porte?
se non si fa un grande evento, anche rivoluzionario, nulla cambia.
non si puo chiedere con gentilezza alla casta di fare in modo che tutti i cittadini abbiano gli stessi diritti, e togliersi i loro privilegi economici.(è come chiedere al tacchino di firmare x l'anticipo del natale)

solo la verità 26.08.11 08:21| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, sono un impiegato con una anzianità lavorativa di 10 e sono consapevole del fatto che ne io ne la mia generazione ne quelle successive vedranno mai la pensione (siamo stati condannati a lavorare finchè non moriremo - semmai sarà possibile).

Spesso mi chiedo perchè quando i parlamentari parlano di riforma delle pensioni guardano solo al futuro e non al passato ? Credo che iniziare a rimodulare le cifre percepite da coloro che già si trovano in pensione (ed eventualmente a chiedere la restituzione di chi ha preso troppi soldi) sia importante per poter iniziare a ristabilire una certà equità sociale.
Bisogna fissare un limite massimo alla quota mensile che un cittadino (chiunque esso sia) può percepire come pensione (considerando anche l'accorpamento di più pensioni percepite dallo cittadino)
Per i parlamentari italiani è d'obbligo la conversione vitalizio in pensione (per coloro che dovranno percepirlo e per chi lo percepisce con eventuale restituzione di somme da parte di chi ha preso troppo dallo Stato).

Emiliano Pandolfi 26.08.11 08:21| 
 |
Rispondi al commento

I Furbi: Calderoli vuol rivedere le Pensione D'accompagnamento agli Invalidi...secondo lui c'è gente che ha disponibilità economiche molto elevate e quindi vorrebbe stabilire dei criteri per assegnarle.
Ora qualcuno in prima battuta, potrebbe pensare che forse potrebbe essere un criterio equo, magari per dare un maggior sostegno a chi, come dice lui, a più bisogno!
Peccato che non ritenendomi un fesso e conosciendo i miei polli, questi stronzi,come criterio di calcolo, prenderebbero i redditi del nucleo familiare,oppure,attraverso un ISEE conterebbero anche i risparmi o la casa di proprietà.
Così che magari chi a un disabile in casa, si troverebbe "fregato", perchè è lì che vuole andare a parare!!!
Idem per gli assegni sociali,i famosi 260 che questi pezzenti danno come elemosina!.
Poi sono apparsi i "Frondisti" i quali vorrebero licenziare il 25% degli impiegati pubblici!.
Io invece propongo, in qualità di datore di lavoro di questi personaggi,lorfi,e papponi, d'inviarli una bella lettera di Licenziamento!!
CON LA PRESNETE,VI COMUNICHIAMO CHE A FAR DATA 8 SETTEMBRE 2011, LA SOCIETA' CIVILE ITALIANI, IN QUALITA' DI POPOLO SOVRANO,INTERROMPERA' IL RAPPORTO DI DIPENZA CON TUTTE LE CATEGORIE POLITICHE E LE LORO ASSOCIAZIONI.
LE MOTIVIAZIONI SONO LEGATE ALLO SCARSO RENDIMENTO,INCAPACITA' DI SVOLGERE LE MANSIONI RICHIESTE E LE RIPETUTE ASSENZE INGIUSTIFICATE.
INOLTRE VI SONO FONDATI MOTIVI CHE IL VOSTRO ATTENGIAMENTO, NON SIA FEDELE ALL'AZIENDA PER CUI LAVORATE, PERTANTO IL RAPPORTO DI FIDUCIA VIENE RITIRATO.
DISTINTI SALUTI
POPOLO ITALIANO

roby f., Livorno Commentatore certificato 26.08.11 08:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene Beppe, i tuoi post quotidiani, sempre perfetti nel cogliere e focalizzare i problemi della gente ONESTA, sono uno sprone a far prendere coscienza ad un popolo oramai anestetizzato, somigliante ad un pugile che ne ha prese talmente tante che non riesce più a rialzarsi. Grazie

Fabrizio G. 26.08.11 08:15| 
 |
Rispondi al commento

La frase di Indro Montanelli la conoscono tutti lo so,ma ricordarlo ogni tanto fa bene:

"È il bugiardo più sincero che ci sia, è il primo a credere alle proprie menzogne. È questo che lo rende così pericoloso. Non ha nessun pudore. Berlusconi non delude mai: quando ti aspetti che dica una scempiaggine, la dice. Ha l’allergia alla verità, una voluttuaria e voluttuosa propensione alle menzogne. “Chiagne e fotte”, dicono a Napoli dei tipi come lui. E si prepara a farlo per cinque anni.
Indro Montanelli, 2001 "

...Come lui sono i suoi compagni di merenda !

Charles Bukowski

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 26.08.11 08:15| 
 |
Rispondi al commento

oroscopo: Ariete - 21 Marzo - 20 Aprile

"dovrete sforzarvi di mettervi nei panni di qualcun altro, oggi, se volete riuscire a comprendere la situazione che incombe su di voi"

ehm...... ho avuto la tentazione di mettermi nei panno di qualche leghista, per finalmente provare il vuoto assoluto culturale e morale, ma poi mi son chiesto:
e se non riesco poi a tornar me stesso?
allora ho preferito restar nei miei.

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!

il Mandi Commentatore certificato 26.08.11 08:11| 
 |
Rispondi al commento

Flavio Amerighi

Anche le rapine fanno Pil
sul versante della desertificazione
anche le rapine fanno Pil
confindustria tace, la luna va in acquario
cosa vorrà dire? Niente.
E’ solo una pesante illazione
di carni rosse emozionate in brodo ristretto
agar agar e aromi naturali.
Volenti nolenti siamo cosa loro,
spegni quella luce amore lungo
le zanzare ci guardano

viviana v., Bologna Commentatore certificato 26.08.11 07:50| 
 |
Rispondi al commento

Forza con le pulizie del mattino!
C'è da togliere questo Augusto de Lucia
Il solito Giovannino cretino
che spamma le sue corbellerie dichiarando amore eterno a Bossi, Berlusconi e persino al Trota (!?) e spammando qui articoli copiati da Libero contro migranti e meridionali
ma che pena!
va bene tollerare i matti, ma anche ai matti molesti si mette la camicia di forza quando occorre

viviana v., Bologna Commentatore certificato 26.08.11 07:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I FURBI E I FESSI
MA PERCHE’ SI DEVE PAGARE ANCHE L’ACQUA AL VATICANO?
Maurizio Fiumara

“Chiedete e vi sarà dato”(Matteo).Non vale per tutti ma pare funzioni per il Vaticano visto che alla stregua delle imposte (da versare),delle sanzioni(da pagare)e dell’8 per mille(da ricevere),anche l’acqua verrebbe agevolata dallo Stato italiano
Nel 1999,sono stati versati al Vaticano 22 milioni di € di arretrato che doveva dare all’Acea(acquedotto,fognatura e depurazione)più 17 per il periodo dal 1998 al 2003,dunque 3,4 milioni l’anno,solo per l’acqua
Per le acque di scarico,il Vaticano non paga le bollette all’Acea perché non riconosce la tassa imposta da enti appartenenti a Stati terzi.E' la motivazione addotta;curioso che riesca a credere in una vita ultraterrena,ma non al più modesto pagamento oltreconfine
Non basta,dal 2004 la Chiesa non ha pagato come doveva i servizi concessi,obbligando lo Stato a pagare i suoi debiti,che con la finanziaria 2005,erano di 25 milioni subito e 4 annui dal 2005,per dotare il Vaticano anche di un sistema di acque proprie.Ma non si doveva "dare a Cesare quel che è di Cesare…”? Forse l'acqua era difettosa,non potendoci camminare sopra?
Alcuni razionalisti credono nella buonafede,sostenendo che il Vaticano non paghi l’acqua solo perché “viene separata prima del contatore”,il che potrebbe essere un buon suggerimento da estendere urbi et orbi
Fa specie,però,che malgrado tanta acqua gratis,la Santa Sede abbia tanti panni sporchi
Sotto c’è un accordo tra Stato e Chiesa del 1929 (Patti Lateranensi tra Mussolini e il cardinale Gasparri)che impegna l’Italia a coprire i consumi di acqua del Vaticano per 5 milioni di m3 l’anno
Certo Gesù non avrebbe mai immaginato per la Chiesa il passaggio da un modello cristiano ad uno paga(no),in cui si sfruttano spudoratamente e allo stesso tempo l’acqua dello Stato e la luce del Signore
Acclarato che il Vaticano non paga l’acqua, almeno il limoncello è offerto dalla casa?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 26.08.11 07:34| 
 |
Rispondi al commento

L'INFORMATIZZAZIONE consente oggi di scovare gli evasori in maniera molto più efficace che in passato.
Esistono strumenti informatici/tecnologici che consentono verifiche incrociate di conti, beni e servizi, con una rapidità prima impossibile.

Detto ciò, siamo in Italia e bisogna fare i conti con il solito grande problema, LA CORRUZIONE. E con un pizzico di dietrologia LE ORGANIZZAZIONI SEGRETE.

Voglio dire che se chi dovrebbe garantire che TUTTI PAGHINO LE TASSE può essere comprato o peggio far parte di un SISTEMA DI PRIVILEGIATI, la speranza che lo Stato possa funzionare senza accumulare debiti, senza che l'industria e il commercio paghino le conseguenza di concorrenza sleale e aziende prive d'etica, senza gravi disequità sociali, è morta e sepolta.

Le vicende che sentiamo giorno dopo giorno, mi rendono pessimista, perchè qeullo con cui abbiamo a che fare è IL COSTUME SOCIALE.
Sono pratiche diffuse, spesso condivise, accettate passivamente o giustificate con un pizzico di invidia.

Sono stati demoliti il SENSO CIVICO, la SOLIDARIETA', il RISPETTO PER IL PROSSIMO, l'orgoglio di ESSERE ONESTI.

E c'è chi è pronto a darti del MORALISTA, se solo mostri il tuo disgusto per certe pratiche meschine. La nostra società è degradata alle fondamenta, forse ci vorranno tre generazioni prima di vedere un'Italia pulita.

Mario Amabile Commentatore certificato 26.08.11 06:44| 
 |
Rispondi al commento

a proposito di furbi e fessi.... quelli che censurano da che parte stanno?

korno 26.08.11 06:32| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi a Jibril: ''Scongelati fondi per 350 milioni''

Cari libici aspettateli che arrivanooooooo

hahahhahahhahahhah

Secondo me i libici questa volta lo faranno fuori.

akka akka 26.08.11 06:28| 
 |
Rispondi al commento

Caro beppe il fatto che non si debba concordare una linea del M5S poichè si viene a roma solo per le firme depositate e volutamente dimenticate , ci sarà altra occasione , ma non dimenticare che per il 10 tutti noi e quelli che non possono venire si aspettano da te , non dico uno dei tuoi spettacoli , ma che almeno tu arringhi la folla e spieghi quello che sino ad ora , questi maledetti stanno perpetrando hai danni nostri e del futuro dei nostri figli.
Grazie

massimo s., velletri Commentatore certificato 26.08.11 06:27| 
 |
Rispondi al commento

Bossi "su la libia siamo pronti a tutto"

si anche a un pompino! il tutto era niente!


Bossi "le pensioni non si toccano"

ieri, oggi sono pronti a un ritocco

Bossi "a pontida il popolo deciderà"

cosa ha deciso? si rimane tutto uguale

il solito POMPINO AL NANO


poveri COGLIONI DESTROIDI DI VERDE FALSI BUGGIARDI VENDITORI DI FUMO

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.11 05:20| 
 |
Rispondi al commento

La politica e' mafia............................ i sindacati e' mafia............................ i partiti sono mafia............................ il ministero delle finanze e' mafia............. Inps,poste,banche sono associazioni a delinquere
fornitori del denaro pubblico ai suddetti mafiosi il circolo di questi imprenditori hanno fatto dell'Italia un pozzo senza fine,pieno di debiti perche'la magistratura non apre un'inchiesta su tutti i fronti?.................Voglio che tutti i patrimoni dei suddetti vengano sequestrati e venduti per pagare i debiti,troppo comodo far pagare ai dei cittadini........................il 10 Settembre li dobbiamo cacciare a pedate nel culo,ora basta...................................

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 26.08.11 05:10| 
 |
Rispondi al commento

Sfacciatissimo OT:
Non è un caso se nessun papa ha mai avuto l’ardire di chiamarsi Francesco.

Valter Conti, ℳ5✰ Commentatore certificato 26.08.11 03:53| 
 |
Rispondi al commento

Giuseppe Prezzolini (che purtroppo nessuno di voi ha mai sentito nominare):

Dei furbi e dei fessi

1. I cittadini italiani si dividono in due categorie: i furbi e i fessi.

2. Non c'è una definizione di fesso. Però: se uno paga il biglietto intero in ferrovia, non entra gratis a teatro; non ha un commendatore zio, amico della moglie e potente nella magistratura, nella Pubblica Istruzione ecc.; non è massone o gesuita; dichiara all'agente delle imposte il suo vero reddito; mantiene la parola data anche a costo di perderci, ecc. questi è un fesso.

3. I furbi non usano mai parole chiare. I fessi qualche volta.

4. Non bisogna confondere il furbo con l'intelligente. L'intelligente è spesso un fesso anche lui.

5. Il furbo è sempre in un posto che si è meritato non per le sue capacità, ma per la sua abilità a fingere di averle.

6. Colui che sa è un fesso. Colui che riesce senza sapere è un furbo.

7. Segni distintivi del furbo: pelliccia, automobile, teatro, restaurant, donne.

8. I fessi hanno dei principi. I furbi soltanto dei fini.

9. Dovere: è quella parola che si trova nelle orazioni solenni dei furbi quando vogliono che i fessi marcino per loro.

10. L'Italia va avanti perché ci sono i fessi. I fessi lavorano, pagano, crepano. Chi fa la figura di mandare avanti l'Italia sono i furbi che non fanno nulla, spendono e se la godono.

Alberto Quartaroli 26.08.11 02:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito di fessi:
Nel 1994 mi misi in proprio con l'attività di installatore, rivenditore e istruttore di software gestionale per vari settori, essendo anche programmatore e installatore certificato di vari sistemi tra cui UNIX SCO et simila non avevo problemi neanche a rivenderli con tutto l'occorrente chiavi in mano, le mie uniche grosse spese erano il carburante e l'automezzo che mi dovetti comprare in leasing.
Poi nel 97 arrivarono gli studi di settore del PREGIUDICATO per abuso edilizio VISCO....

commercialista: "eh no caro Paolo qua non sei mica congruo, con 3 segretarie devi perlomeno dichiarare un reddito doppio"
Io: "ma quali segretarie????"
Comm: "eh si, qua ci sono 4 postazioni lavoro, hai comprato 4 PC per te"
Io: "si e in effetti sono per me, mi servono per il lavoro, ci sono 4 SO differenti installati per prova"
Comm: "eh ma se te li intesti tu, sono 4 postazioni lavoro, ma almeno lo fai un pò di nero?"
Io: "nero?...ehm...no, io fatturo tutto, perchè?"
Comm: "AHAHAHAH!!! Ma allora sei proprio un FESSO!"


Proibito dare dei delinquenti ai politici

La Rai sanziona un conduttore di RadioDue: ha chiamato "deliquenti" i politici in diretta.

[ZEUS News ]
Laudadio politici delinquenti ristorante Senato

Durante una delle puntate della sua trasmissione su RadioDue, il conduttore Max Laudadio ha commentato la telefonata di un radioascoltatore che lamentava il costo eccessivo del ristorante del Senato con queste parole: «Se 'sti delinquenti facessero il loro lavoro sarebbe tutto a posto. Il problema è che non lo fanno. Capito?".

Il presidente del Senato Renato Schifani - che in vacanza, probabilmente, ascolta la Radio - ha preso carta e penna e scritto una lettera non al conduttore ma al direttore generale della Rai, lamentando critiche offensive.

Il direttore generale della Rai ha risposto che prenderà provvedimenti contro Laudadio, perché questi è andato al di là del diritto di critica.

Ora: che il costo del ristorante del Senato sia eccessivo, intorno ai 6 milioni di euro all'anno (cifra che, secondo il presidente dell'Associazione Nazionale dei Comuni Italiani, il deputato del PdL Osvaldo Napoli, equivale al risparmio ottenuto dall'eliminazione dei piccoli comuni), lo dice innanzitutto Maurizio Belpietro, direttore del quotidiano Libero molto vicino a Berlusconi.


concludendo...

in sostanza il post a mio parere parla del fatto che fino a ieri ci si divideva in corrotti e onesti

dopo gli ultimi avvenimenti i corrotti appaiono come FURBI, di conseguenza gli onesti cominciano a sentirsi FESSI

quando un onesto si sente fesso...gli spuntano i canini e gli artigli ^_^

manuela bellandi Commentatore certificato 26.08.11 01:34| 
 |
Rispondi al commento

Quella dei fessi e dei furbi è una storia infinita, insita nel DNA degli italiani, descritta egregiamente da Giuseppe Prezzolini nel 1921, se l’epoca internettiana sia l’artefice o la negazione della svolta, lo sapremo molto presto.

valerio s. 26.08.11 01:09| 
 |
Rispondi al commento

Penso che sia arrivata l'ora che i fessi si incazzano non a parole ma con i fatti.
Il tempo delle parole è finitooo.

walter p. Commentatore certificato 26.08.11 01:09| 
 |
Rispondi al commento

Dialogo fra un Islandese ed un Venditore di Almanacchi.

Vda - Signorina, mi Consenta...
I - Piacere, Patrizia.
Vda - Il Piacere, è Tutto Mio...
I - Oh, lei mi Confonde!
Vda - Lei è molto Carina, mi Consenta.
I - No, al contrario, son 40.
Vda - Io direi 20, mi Consenta...
I - Non Tiri troppo, Incontriamoci nel Mezzo.
Vda - Bene! si Spogli, mi consenta...
I - ma io son Vergine!
Vda - io CapriCorno: ripeto, mi conSenta...
I - Va bene, ma solo per un Provino.
Vda - Sì, niente Provetta, mi Consenta.
I - Insomma, cosa fare: decida.
Vda - Levi gli Slip, mi consenta.
I - Se proprio devo...
Vda - ma lei ha un bel Cubo, mi consenta.
I - Pero', non me lo Rubi?
Vda - No, parola di PasseRottino, mi Consenta.
I - Ma che sta Facendo?
Vda - Ma come si Permette: si Contenga!
I - Mi Consenta, si contenga, Uffa!
Vda - Ha ragione: mi Contenga!

I - Porco: adesso mi Mantenga!

enrico w., novara Commentatore certificato 26.08.11 01:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimo Beppe ho passato gli ultimi due giorni a rivedere i tuoi vecchi spettacoli: Apocalisse morbida e Beppe Grillo.it, e per la mia personale esperienza devo dire che avevi ragione su tutto, e hai ragione anche oggi.Sono molto triste per il mio povero Paese, ma mi rincuora che ci siano persone come te, che veramente stanno lavorando duro per gli italiani (tutti), grazie! Un abbraccio Cristina

Cristina Cattelan, Nagua (Santo Domingo) Commentatore certificato 26.08.11 00:51| 
 |
Rispondi al commento

ma io che sono giovane e vivo a stretto contatto con i miei, e le tasse per ora non mi spettano da pagare, sono un furbo, o un fesso?
e i calciatori che sentitosi minacciato lo stipendio da fame hanno iniziato a scioperare o peggio altri si sono trasferiti in altri paesi... sono furbi,o fessi?
ma se questo sistema non funziona per convincere la gente pagare il giusto quantitativo di tasse, cos'altro si potrebbe fare?
e chi decide i costi di queste tasse a livello individuale?
e sulla base di che cosa? (tipo gli aumenti delle sigarette,o quello su i medicinali, o se il caffè un anno e mezzo fa costava 60 centesimi ora costa 80 centesimi perché al barista sono state atribuite più tasse rispetto a prima)ecco, chi decide di queste tasse, e sulla base di che cosa?

Domenico G., cardito Commentatore certificato 26.08.11 00:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O T

bossi si frattura un gomito...
umbè, damme retta, all'età tua è 'na fatica fasse le p.... lassa perde

liliana g., roma Commentatore certificato 26.08.11 00:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=EWfUIk1uDHE&NR=1&feature=fvwp

Alessandro G., Milano Commentatore certificato 26.08.11 00:15| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=7nchrAJlm6k

Alessandro G., Milano Commentatore certificato 26.08.11 00:12| 
 |
Rispondi al commento

se la sono mangiata... non preoccuparti, non è possibile che tutti si divenga demòni: se alcuno compie sacrifici si crepa tutti.


questi sono i frutti e le illusioni dell'egoismo.

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 26.08.11 00:00| 
 |
Rispondi al commento

Non han Vergogna: Rubano fino all'Ultimo Istante.
Raddoppiate le Bollette dei Servizi, in cambio di Fuochi artificiali che nemmeno Rimini si sogna.
In un paesino di tre Gatti.
Non so chi è il Deficiente: chi li ha Decretati o chi li Guarda.

Poi non voglion Tagliare i Comuni Piccoli.
Van Tagliati Tutti.
Quì non c'è piu' l'Umanita'.
E' come nel '44.
Tutti contro Tutti.
E' un Vecchio Trucco, Incendiare gli Animi.
Poi, il Fuoco s'Avvampa da solo...

Alla fine, 10 milioni d'Italiani, faran come i Serbi: 1000 Euro per Vettura a Lavorar per la Fabbrica Italiana Articoli Totalitari, mettendoci Anima e Corpo, Oneri accessori e la Dignita'.
Poi, la Compreran a 10.000 agli Autosaloni, naturalmente a Cambiali.
Accedendo ad un Mutuo per la Prima Casa.
Avran piu' tempo dei Genitori: tanto or si Campa fino a 130 Anni.
Parola di Berlusconi.
Ah!Ah! Ah!
Quanto Vale, chiedetelo a Gadaffi, quando passera' per Roma...
Sì, perchè quel Jbril o come si chiama, ha Incontrato il nostro "premier".
( Con la Sfiga che porta, capace di fargli perder la Guerra e Resuscitare l'ex Socio in Affari).
Buonanotte, che davvero aveva ragione Montanelli: gli Italiani...

enrico w., novara Commentatore certificato 26.08.11 00:00| 
 |
Rispondi al commento

La situazione dei furbetti e dei fessi si propone proprio perchè il nostro è il Paese che fa le cose alla "tarallucci e vino"!...scudi fiscali...nessuna politica contro l'evasione....discrezionalità sulla presentazione della dichiarazioni dei redditi (devi farla...ma se non la presenti o se tarocchi le cifre qualcuno lo viene a sapere??..e quando?)...impunità in caso di evasione (pare faccia curriculum)....non ci vuole l'alta finanza o la filosofia pura per fare due scelte politiche decenti!:

1. Per combattere l'evasione si deve usare il metodo della possibilità per ogni cittadino di scaricarsi l'iva degli acuisti che compie (dal caffè alla consulenza legale) imputando tali tasse ai venditori (è sufficiente allegare all'importo il codice della fattura/scontrino).
2. Nessuno scudo fiscale!!La parola condono deve sparire dal vocabolario!!
3. Rigorosi controlli da parte delle forze dell'ordine (= maggiori risorse alla finanza)
4. Certezza della pena con il sistema 2 su 3 appelli e nessuno sconto nè amministrativo nè penale!!!...che finisca in galera uno che si è fatto uno spinello a me non me ne frega nulla!...ma uno che ha evaso 100 milioni non deve nè trattare col fisco (deve ridare tutto più interessi) nè avere sconti sulla fedina penale!!

Antonio De Simone 25.08.11 23:59| 
 |
Rispondi al commento

CHI SARANNO MAI QUESTI " & C " DI CUI S'INTERROGA ESTRELLITA? ECCONE UN CAMPIONE, MA E' SOLO UN CAMPIONE!

cmq se vuoi qualche consiglio su come sperimentare una censura e farti bannare, non hai che da chiedermi lumi.
Non è difficile: basta insistere con le critiche (per te sacrosante, non gratuite) finché non li avrai portati all'esasperazione. Dopo il terzo commento negativo sarai già nella loro lista nera, se aumenterai con i commenti e con la "portata" delle osservazioni ti sarai aggiudicata il loro odio perpetuo. Vai! Ce la puoi fare


giggi dalessio 25^08^11 22^48

----------------------------

QUANDO NEL BLOG TROVATE QUESTI SOGGETTI, IL CUI SCOPO E' QUELLO DI PROVOCARE, ALLEARSI ORA A QUESTO ORA QUELLO, AL SOLO SCOPO DI ISTIGARE I MENO AVVEDUTI E SCATENARE NEL BLOG GUERRE INTESTINE CHE DURANO MESI E DANNEGGIANO IL BLOG, CESTINATELI SENZA ALCUN DUBBIO!

"SEGNALA COMMENTO INAPPROPRIATO"


Max Stirner Commentatore certificato 25.08.11 23:56| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Ho letto solo ora,e siccome lo posso scrivere solo in chiaro,ho pure voglia di urlarlo: ESTRELITTA,TU SEI UNA GRANDE! Spero di avere l'onore e il piacere di conoscerti,prima o poi.Speriamo a Roma il 10.Buonanotte.

aurora forgione 25.08.11 23:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER Estrellita

VIsto che alle 23:50
il tuo commento ha ricevuto
solo manine verdi

BISOGNA INIZIARE A ROSSARE IL COMMENTO

altrimenti si capisce che
sono i tuoi colleghi a
pugnalarti alle spalle.

'notte

Paolo Rivera Commentatore certificato 25.08.11 23:51| 
 |
Rispondi al commento

Siamo ormai retrocessi come nei vari rating Standard & Poor; la guerra tra poveri si è tramutata in una guerriglia tra PEZZENTI ; anche il più furbo sta diventando come la gazzella, ogni giorno si sveglia e sa che dovrà correre per non farsi beccare da un Furbo più rampante di lui. (E non so se mi sono spiegata). Bye
Luisa

Luisa B., Torino Commentatore certificato 25.08.11 23:49| 
 |
Rispondi al commento

Tu dovresti essere ignazio la rissa che io
ho votato quando ha scritto un post contro davidelak sul terremoto U.S.A.....poi sparito nel nulla.

Giusto!


La notizia di oggi:
Libia (dichiarazione di Jibril ex ministro di Gheddafi) "20.000 morti dall'inizio della guerra", per nulla finita. Un paese ricco distrutto, complimenti al premio nobel per la pace Obama (un nero colonialista, ironia del destino?) ed ai neo colonialisti Cameroon, Sarkozi ed il nostro Napo o' presidente exexex comunista/guerrafondaio che difende la costituzione, (l' Italia ripudia la gurerra come mezzo per la risoluzione.....)Che Dio, se esiste, NON abbia pietà di loro.
(E poi all'tribunale per i crimini contro la prepotenza USA vogliono giudicare Gheddafi...che pena questo mondo...)

GIANNIVB 25.08.11 23:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il 10 di Settembre, sarebbe da Istituire la Festa del Ringraziamento.
Per Quanto siam Contenti dei Nostri Amministratori, così Generosi, Onesti, Magnanimi, Probi, Casti, Vergini.
Tutto il Giorno a Declamarne Lodi, Madrigali e quant'altro per averci Arricchito.

Al Termine, Spettacolo Pirotecnico...!

enrico w., novara Commentatore certificato 25.08.11 23:31| 
 |
Rispondi al commento

Mi raccomando, il 10 settembre M5S, Popolo Viola, ragazzi e ragazze onesti, grandi e piccini, tutti uniti! Sulle cose più importanti siamo tutti d'accordo!

Alfredo ., Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.08.11 23:30| 
 |
Rispondi al commento

Tanto alla fine questa gentaglia prende per il culo gli italiani da una vita e gli italiani cosa fanno? Stanno a casa, a guardare il Grande Fratello oppure la Champions League, a badare al proprio pezzo di orticello che oramai si è ridotto a qualche vaso di fiori in balcone dove coltivano 2 peperoncini ed un pomodorino, troppo spaventati dal timore di perdere quel poco che hanno da pensare ad un gesto di orgoglio che porti a rovesciare tutto. Stiamo a casa, stiamo buoni, in silenzio, in tv c'è uno spettacolo da non perdere, è vero è una replica che va oramai avanti da più di 60 anni, ma ha sempre il suo fascino, "come fottere gli italiani facendoli passare per coglioni" è oramai un cult! Silenzio, il film è iniziato. Chissà questa volta come andrà a finire.

andrea a., torino Commentatore certificato 25.08.11 23:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonanotte a tutti i fessi!


Ma dove vivi?

Me lo ripetono spesso.

E ancora:

Ma non lo sai che servono

raccomandazioni,

raggiri,

corruzioni,

conoscenze,

capacità di aggirare le leggi?

Ma dove vivi?

Ma non ti rendi conto che

vivendo nella legalità,

nella trasparenza,

nell'onestà

non farai mai strada nella vita?

Ma non lo sai

che le tue stupide utopie

ti porteranno sempre ad essere

una nullità?

Ecco, io lo so!

So tutto quello

che mi dicono

So che arrancherò

ancora

mi sporcherò ancora di polvere,

di sudore e di lacrime...

Però il mio sguardo

non sarà mai troppo spavaldo

e non lo volgerò altrove

per non far trasparire

la vergogna.

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 25.08.11 23:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"rivedere le pensioni di chi non ha mai lavorato"
noooooo! non mi dire, calderò, non ci posso credere!
vi volete togliere le vostre ricche pensioncine?

liliana g., roma Commentatore certificato 25.08.11 23:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi rifiuto di pensare che questo post sia stato scritto da Beppe.
In ogni caso, non avrà altro risultato se non quello di mettere gli italiani gli uni contro gli altri: una guerra tra poveri.
Cui prodest?

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.08.11 23:26| 
 |
Rispondi al commento

Art. 271 Associazioni antinazionali
Chiunque, fuori dei casi preveduti dall’articolo precedente, nel
territorio dello Stato promuove, costituisce, organizza o dirige
associazioni che si propongono di svolgere o che svolgono un’attivita’
diretta a distruggere o deprimere il sentimento nazionale e’ punito con la
reclusione da sei mesi a due anni.
Si applica l’ultimo capoverso dell’articolo precedente.
Art. 272 Propaganda ed apologia sovversiva o antinazionale
Chiunque nel territorio dello Stato fa propaganda per la instaurazione
violenta della dittatura di una classe sociale sulle altre, o per la
soppressione violenta di una classe sociale o, comunque, per il
sovvertimento violento degli ordinamenti economici o sociali costituiti
nello Stato, ovvero fa propaganda per la distruzione di ogni ordinamento
politico e giuridico della societa’, e’ punito con la reclusione da uno a
cinque anni.
Se la propaganda e’ fatta per distruggere o deprimere il sentimento
nazionale, la pena e’ della reclusione da sei mesi a due anni (1).
Alle stesse pene soggiace chi fa apologia dei fatti preveduti dalle
disposizioni precedenti.
(1) La Corte costituzionale, con sentenza 6 luglio 1966, n. 87, ha
dichiarato l’illegittimita’ costituzionale di questo comma.
Art. 291 Vilipendio alla nazione italiana
Chiunque pubblicamente vilipende la nazione italiana e’ punito con la
reclusione da uno a tre anni.

Art. 292 Vilipendio alla bandiera o ad altro emblema dello Stato
Chiunque vilipende la bandiera nazionale o un altro emblema dello Stato e’
punito con la reclusione da uno a tre anni.
Agli effetti della legge penale, per "bandiera nazionale" s’intende la
bandiera ufficiale dello Stato e ogni altra bandiera portante i colori
nazionali.
Le disposizioni di questo articolo si applicano anche a chi vilipende i
colori nazionali raffigurati su cosa diversa da una bandiera.
http://www.studiocelentano.it/codice-penale-dei-delitti-in-particolare-1/

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.08.11 23:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ACCA' NISCIUNE E' FESSO

giulio porta 25.08.11 23:22| 
 |
Rispondi al commento

@ ESTRELLITA & C

@ Max Stirner
Dal momento che sono stata chiamata in causa nel post di ieri, quando non potevo più rispondere, lo faccio adesso.
Innanzitutto il mio nickname è Estrellita* e non capisco cosa si intenda per Estrellita & C., visto che rispondo solo di me stessa.

M: “& C” S’INTENDE TUTTI COLORO CHE SI ESPRIMONO COME TE SULL’ARGOMENTO: SEI INTELLIGENTE MA NON TI APPLICHI, NON ERA DIFFICILE

Devo onestamente riconoscere che nessuno dei miei commenti è mai stato cancellato.
M: MA VAAAA?

Ho però notato che molti commenti controcorrente spariscono e questo, sul blog di Beppe che ha sempre tuonato contro la censura, essendone stato vittima, non è coerente.

M: CONTROCORRENTE? E QUALE SAREBBE LA CORRENTE? TU SEI CONTROCORRENTE A CHI, A GRILLO?

Non possiedo alcuna tessera di partito pur dichiarandomi esplicitamente di sinistra.
Questo disturba sicuramente vari bloggers che esprimono il loro dissenso "rossando" i commenti senza motivare.

M: TUTTO QUI? TI DISTURBANO I ROSSI? VORRESTI PIù VERDI? COSA C’ENTRA IL BLOG SE ALCUNI ESPRIMONO UN DISSENSO “ROSSANDO” ALCUNI COMMENTI ?
Penso che se domani scrivessi che due più due fa quattro rosserebbero comunque perchè non si vota il contenuto del commento ma si vota "ad personam".

M: QUINDI ALCUNI BLOGGERS VERREBBERO ROSSATI NON PER IL LORO CONTENUTO, MA PER IL LORO NICK: ECCO SPIEGATO LA MOLTITUDINE DI NICK! BASTA CAMBIARE NICK ED IL PROBLEMA SAREBBE RISOLTO.

Mi sono sempre comportata come si comporta un ospite educato, pur non risparmiando contestazioni e dissenso come democrazia vuole.

M: QUINDI, DI COSA TI LAMENTI? COSA TI FANNO DI ESECRABILE? VORRESTI Più VERDI? PROVA A CHIEDERLO ESPRESSAMENTE E VEDIAMO SE POSSIAMO ACCONTENTARTI. IO DA PARTE MIA D’ORA IN POI TI DARò 1 VERDE E TE LO COMUNICHERò.

CONTINUA NEI SOTTOCOMMENTI


In questo momento Bertinotti sta parlando su RAI NEWS 24.

Mentre parla alle sue spalle scorrono i marchi audi, monte dei paschi, vodafone, eni, agenzia territorio expo.

A Bertinò...MAVVAFFANCULOVA!


Pardon, errata corrige:
http://www.liberacittadinanza.it/articoli/il-senato-ha-gia-approvato-il-bavaglio-a-internet

uno dei miei siti di riferimento principale ha fatto una gaffe e io con lui, messaggio precedente.....ANNULLATO.


Non è necessario introdurre alcun reato di "vilipendio"; sarebbe sufficiente organizzare una "class action" (come ne sono state fatte altre per es. contro la rai o le compagnie di telefonia mobile) contro l'iniquità fiscale e contro chi ha fatto in modo di creare questa iniquità.
"I furbi, ormai la maggioranza....". Se i furbi sono ormai la maggioranza, beh allora abbiamo i mesi contati!! A questo punto sarebbe meglio che i "fessi" si organizzassero, che si aiutassero tra loro (l'avevo già detto in un mio commento precedente... Facciamo la conta!) Solo in questo modo riusciremo a scrollarci di dosso i parassiti.
"I furbi stanno diventando maggioranza assoluta..." Questo significa che anche i "fessi" si stanno facendo furbi? Non lo so, non sono molto d'accordo; se i "fessi" non pagano le tasse, non è perché non le VOGLIONO pagare, ma è perché non le POSSONO pagare (come me, sono ormai 2 anni che le pago in ritardo perché mi pagano in ritardo e le pago pure con gli interessi... pensa un po' che "fesso"!!)
"Il contribuente sta infatti per dare le dimissioni ed entrare nel paradiso del mondo dei furbi". Il Paradiso spero sia riservato ai "fessi", i furbi... spero crepino all'INFERNO.
Saluti

Luciano O., Quartu Sant'Elena Commentatore certificato 25.08.11 23:19| 
 |
Rispondi al commento

Ma il P.S. di beppe? Se ho capito bene,lui partecipa alla manifestazione del 10 a titolo personale e non arriverà nessuna linea guida e programma dal Movimento? Dunque diamoci dentro noi per l'organizzazione! Scusate se insisto,ma mancano 15 gg. e non si sa ancora niente.Io devo riuscire a trovare i soldi x il viaggio...e vorrei più informazioni: quanti siamo disposti a rimanere ad oltranza? Se all'andata ci organizziamo con pullman che,a quanto pare,stanno solo 1 o 2 giorni,poi come ritorniamo visto che si sa l'inizio ma non la fine? Per l'alimentazione (cosa che per me sarà difficile per i miei problemi..ma posso mettermi un po' a dieta) e per la pulizia personale come ci organizziamo? Ripeto quello che ho scritto ieri: se la maggiorparte di noi ha intenzione di fare il weekend e tornare a casa a mani vuote,io non ci sto.Io voglio rimanere con Beppe finché sarà necessario,altrimenti sto a casa.Aspetto notizie nel link in alto,grazie.Saluti a tutti. P.S.NON POSSO APRIRE I SOTTOCOMMENTI.AURORA F, ALBENGA

aurora forgione 25.08.11 23:12| 
 |
Rispondi al commento

OT
LA DITTATURA E' ARRIVATA SU INTERNET

Ieri il Senato ha approvato il cosiddetto pacchetto sicurezza (D.d..L. 733) tra gli altri con un emendamento del senatore Gianpiero D'Alia (UDC) identificato dall'articolo 50-bis: "Repressione di attività di apologia o istigazione a delinquere compiuta a mezzo internet"; la prossima settimana Il testo approderà alla Camera come articolo nr. 60.

Questo senatore NON fa neanche parte della maggioranza al Governo... il che la dice lunga sulle alleanze trasversali del disegno liberticida della Casta.

In pratica in base a questo emendamento se un qualunque cittadino dovesse invitare attraverso un blog (o un profilo su fb, o altro sulla rete) a disobbedire o a ISTIGARE (cioè.. CRITICARE..??!) contro una legge che ritiene ingiusta, i providers DOVRANNO bloccarne il blog o il sito.

Questo provvedimento può far oscurare la visibilità di un sito in Italia ovunque si trovi, anche se è all'ESTERO; basta che il Ministro dell'Interno disponga con proprio decreto l'interruzione dell'attività del blogger, ordinandone il blocco ai fornitori di connettività alla rete internet.

L'attività di filtraggio imposta dovrebbe avvenire entro 24 ore; pena, per i provider, sanzioni da 50.000 a 250.000 euro.

Per i blogger è invece previsto il carcere da 1 a 5 anni oltre ad una pena ulteriore da 6 mesi a 5 anni per l'istigazione alla disobbedienza delle leggi di ordine pubblico o all'ODIO (!) fra le classi sociali.

MORALE: questa legge può ripulire immediatamente tutti i motori di ricerca da tutti i link scomodi per la Casta.

In pratica sarà possibile bloccare in Italia (come in Iran, in Birmania e in Cina) Facebook, Youtube e la rete da tutti i blog che al momento rappresentano in Italia l'unica informazione non condizionata e/o censurata. ITALIA: l'unico Paese al mondo in cui una media company (Mediaset) ha citato YouTube per danni chiedendo 500 milioni euro di risarcimento.

-----> continua nei sottocommenti


Amato, Napolitano, Berlusconi, Bersani etc...sono veramente troppi gli impostori deficitari nel parlamento italiano..... gli abbiamo permesso di ridurre l'italia in rovina e i cittadini in coma.... E' giunto il tempo del risveglio !!!! EVOLUZIONE POLITICA!

Milena Salandra 25.08.11 22:58| 
 |
Rispondi al commento

MR - PRODI :
LA RICEVUTA FISCALE VALLA A CHIEDERE A :

SPACCIATORI DI DROGA !!!
( CHIEDIGLI PURE LA TRACCIABILITA' DEL PRODOTTO
E LA GENUINITA' DELLE SOSTANZE DA TAGLIO !!! )

AGLI STROZZINI !!!
....FORSE COLLUSI COI "BANCHIERI" ???

AL RICICLAGGIO DI DENARO SPORCO !!!
....FORSE COLLUSI COI "BANCHIERI" ???

ALLE TANGENTI DELLA MAFIA !!!
(AL MAFIOSO CHIEDI ANCHE LA "FATTURA" !!! )

ALLE SOCIETA' FANTASMA DI CUI IL SUD DETIENE IL RECORD MONDIALE !!!
(CHE CREANO CONCORRENZA SLEALE A TUTTI GLI ONESTI ,
FACENDO PREZZI E APPALTI SOTTOCOSTO ,
DANNEGGIANDO IL GETTITO FISCALE X 3 !!! )

A TUTTI QUELLI DELLO "SCUDO FISCALE"
CHE HANNO - "FORSE" - PAGATO
SOLO IL 5% , SUI CIRCA 100 MILIARDI EVASI FRAUDOLENTEMENTE !!!

( PER CASO SEI ANCHE TU TRA QUELLI ??? )

DOVE SONO I CIRCA 100 MILIARDI DEL "TESORETTO" ???
PERCHE' NESSUNO NE PARLA PIU' ???

DOVE SONO I CIRCA 100 MILIARDI
DELLE TASSE SULLE "SLOT MACHINES" ABUSIVE ECC... ???

PERCHE' NESSUNO NE PARLA PIU' ???
(CONDONATI PERCHE' PROBABILMENTE
GRAN PARTE SAREBBERO DELLE "MAFIE" ??? )

LA RICEVUTA FISCALE CHIEDILA AI VENDITORI AMBULANTI EXTRACOMUNITARI
ABUSIVI
SPARSI A MIGLIAIA IN TUTTA ITALIA
(SOPRATTUTTO AL SUD )
CHE VENDONO MERCI CONTRAFFATTE OVUNQUE ,
A 2 SOLDI ,
PROVENIENTI NON SI SA DA DOVE
E NEMMENO COME !!!
IMPORTATE DALLA MAFIA ATTRAVERSO I CINESI ???

LA RICEVUTA FISCALE CHIEDILA A:
AVVOCATI ,
DENTISTI,
CHIRURGHI ESTETICI,
MEDICI SPECIALISTI ,
NOTAI,
CONSULENTI VARI (FISCALI,LEGALI, DI DIRITTO,ECC...)
ECC...
CHE POSSIEDONO :
CASA IN CITTA'
CASA IN CAMPAGNA ,
CASA LA MARE ,
CASA IN MONTAGNA,
CASA ALL'ESTERO,
BARCA ,
AUTO DA LAVORO,
FUORISERIE PER IL FINE SETTIMANA ...ECC...
( ....MA PER CASO CON QUESTI CI VAI A "PRANZO, CENA" ECC.. ??? )

LA RICEVUTA FISCALE CHIEDILA PER TUTTI I MILIARDI
(QUANTITA' INESTIMABILE)
CHE IN 60 ANNI DAL NORD ITALIA
SONO FINITI AL SUD ITALIA
CON LE "SCUSE" PIU' "FANTASIOSE" ...

PRODI : VAI A LAVORARE IN MINIERA !!!

O STAI IN PENSIONE !!! PAGATA DA ITALIANI ONESTI !!!

n n 25.08.11 22:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' molto triste, ma l' Italia è il paese dei furbetti, dove hanno la meglio sempre coloro che fregano gli altri e lo stato e che non rispettano le regole. Io , che faccio parte della categoria dei fessi, da tempo me ne sarei andata dall' Italia , se non fosse che ho famiglia qui . si potrà mai cambiare questo paese e farlo diventare " civile " ?

maria t. Commentatore certificato 25.08.11 22:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

le parole non sono neutre, hanno un peso.
e io, come ho sentito le parole "contributo di solidarietà" ho avuto un moto di rivolta.
c'è tutta una storia, tutta un'ideologia, tutta una strategia, in queste due semplici parole.
sono il riassunto di...
"sentite, amici, il momento è grave, forse ma forse il popolo comincia a incazzarsi, diamogli un pò di fumo negli occhi. facciamo vedere che gli vogliamo bene e pensiamo a loro, e che siamo tanto preoccupati per il loro benessere da essere disposti a rinunciare a una piccola, ma proprio piccola, parte dei nostri miseri guadagni.
ma lo facciamo perchè siamo buoni di cuore, neh!
ma non vi preoccupate, partiamo da un cifra bassa, e poi, una limata di qua, una aggiustatina di là, e saliamo, saliamo fino a una fascia che ha dentro solo una decina di sfigati, i quali hanno tutti i mezzi necessari per arrivare a non pagare niente."
ecco, e mentre assisto a questa oscena pantomima, stamattina mio figlio, disoccupato e fino a ieri con esenzione, ha dovuto sborsare 25!!!! dico 25 fottutissimi euri per una visita specialistica!

liliana g., roma Commentatore certificato 25.08.11 22:45| 
 |
Rispondi al commento

DIFFONDETE L'INVITO:
10 SETTEMBRE A MONTECITORIO!

http://www.youtube.com/watch?v=W9T0FSF2W_o

M5S! 25.08.11 22:43| 
 |
Rispondi al commento

Con 5 giorni di sciopero i camionisti hanno messo in ginocchio il paese. Se si decide di scioperare, dobbiamo fare come loro: prendere le macchine e bloccare tutte le strade e autostrade delle grandi città, Roma in particolare, così non permettiamo ai papponi di andare in Parlamento e fare danni. Si tratta di mettersi in macchina e sostare sul GRA e autostrade. Bastano 5 giorni e mettiamo i papponi al muro.
Questa è la mia proposta.
Grazie.

ciccio formaggio 25.08.11 22:40| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quello che riporti nell'articolo "I FURBI E I FESSI" è qualcosa che oramai sappiamo da sempre e che si amplifica (come dici) sempre più. Avere il timore fondato che non potrò prendere la pensione (stranamente da 4-5 anni mi mancano sempre 10 anni per andare in pensione) se mai c'è la faro; sapere che mia figlia con molta probabilità non potrà terminare gli studi (per motivi economici) mentre la figlia del commercialista (conoscente) accede anche a sgravi fiscali per reddito nonchè alla casa dello studente, mentre il dott.commercialista gira in porsche. Ma siccome le cose stanno così ( e lo sappiamo tutti) cosa aspettiamo a riprenderci il nostro (maltolto).
Io sono pronto.... chiamatemi e non credo che si debba sempre continuare con le buone maniere con questa classe politica. Perchè è 50anni che prendo manganellate di gomma (quelli che non lasciano il segno), da questi furbi !!!!! e sono sinceramente molto stanco oltre che indignato ed offeso). il maltolto non offende solo me, ma sopratutto la mia famiglia e per loro sono disposto a tutto.
Raccogliamole le nostre piccole forze, perchè disgragati siamo sempre più ridicoli agli occhi di furbi che hanno anche l'arroganza di governarci. saluti a tutti, Claudio

Claudio Nanni 25.08.11 22:38| 
 |
Rispondi al commento

Io non sono mai stata furba, anche a scuola facevo copiare i compiti alle amiche e in cambio ricevevo solo amicizia interessata....Al lavoro mi sono sempre fatta in 4 per fare al meglio il mio dovere e mi sono ritrovata sfruttata e poi disoccupata...tutte esperienza da fessacchiotta quale sono....che però non mi hanno cambiata, chi mi conosce mi dice che vivo sulla luna e che le persone come me verranno sempre prese prese per i fondelli....Ma io non ci credo, o meglio, non voglio crederci spero ancora di vivere abbastanza per poter dire a tutti che l'essere fessi paga perchè si avranno delle grandi soddisfazioni, intanto mi accontento di aver la coscienza a posto.

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 25.08.11 22:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Max Stirner
Dal momento che sono stata chiamata in causa nel post di ieri, quando non potevo più rispondere, lo faccio adesso.
Innanzitutto il mio nickname è Estrellita* e non capisco cosa si intenda per Estrellita & C., visto che rispondo solo di me stessa.
Devo onestamente riconoscere che nessuno dei miei commenti è mai stato cancellato.
Ho però notato che molti commenti controcorrente spariscono e questo, sul blog di Beppe che ha sempre tuonato contro la censura, essendone stato vittima, non è coerente.
Non possiedo alcuna tessera di partito pur dichiarandomi esplicitamente di sinistra.
Questo disturba sicuramente vari bloggers che esprimono il loro dissenso "rossando" i commenti senza motivare. Penso che se domani scrivessi che due più due fa quattro rosserebbero comunque perchè non si vota il contenuto del commento ma si vota "ad personam".
Mi sono sempre comportata come si comporta un ospite educato, pur non risparmiando contestazioni e dissenso come democrazia vuole.
Non posso fare a meno di notare ciò che è sotto gli occhi di tutti: ci sono 5 o 6 persone, tra le quali tu, che mi danno la precisa impressione di ricoprire il ruolo di "influencers".
Quelli che intervengono immediatamente a bacchettare chi canta fuori dal coro, che non osanna sempre e comunque il padrone di casa.
Mi chiedo se siano stati autorizzati da Beppe o se si siano autoeletti, se sperino in una candidatura o si accontentino della gloria.
I loro nomi li conoscono tutti.
Reputo Beppe abbastanza intelligente da sapersi difendere da solo.
Scrivo ciò che penso perchè se così non fosse eviterei di scrivere. Non sono capace di ricoprire il ruolo di "signorsì": è una categoria che detesto.
di "cercare di attirare attenzione sul blog e cercare feed back atteggiandosi a perseguitati" ti assicuro, non me ne può fregare di meno.
Nella vita ho ben altre priorità.
Saluti

Estrellita *. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.08.11 22:32| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUANDO SI TRATTA DI RISPARMIARE
METTENDO LE MANI NELLE TASCHE
ALTRUI QUESTI NON SCHERZANO:
“COLLEGATO LAVORO”, “BLOCCO
ASSUNZIONI”, “MISURE” SULLE
PENSIONI, “TFR”, ECC. ECC.
MA GOVERNO OD “AZIENDE”
LA MUSICA NON CAMBIA - - -Paolo Rivera, ma tu sai quanto e' difficile eseguire un "volantino", quanto impegno a diffonderlo, quanta passione? Lo so benissimo che stare sul p.c. e' piu' facile! Poi, se proprio insisti, me la devo vedere col mio lavoro, concedimi un po' di stanchezza il tutto ad una certa eta'...

ippolita ., genova Commentatore certificato 25.08.11 22:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se volete prendervi la briga di firmare (io poi la incollo),prego.
http://pinoz6700.blogspot.com/

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 25.08.11 22:30| 
 |
Rispondi al commento

Solo in italia è considerato un pregio essere furbi.....E QUANDO QUELLI CHE HANNO SUBITO TUTTA LA VITA IN SILENZIO DICONO BASTA SONO CAZZI!!!

Simone G., Imola Commentatore certificato 25.08.11 22:28| 
 |
Rispondi al commento

se per assurdo grillo e i suoi andassero al potere, passerebbero il tempo a cercar di rintracciare i loro contestatori per denunciarli di vilipendio

giggi dalessio 25.08.11 22:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonanotte a tutti........su gente domani è un'altro giorno......un'altro giorno nella FOLLIA italica.......mi sveglio presto.....mi guardo allo specchio.....e mi dò del fesso,e gioisco andando a lavoro!!!Italia sei una buffonata.....và!!!!VATICANO Ricco e POTENTE.....come và?Un'altro giorno con la PANZA bella piena,vero????E nel mondo i poveri crepano.......e voi dite abbiate fede nella chiesa!!!!Apposto sono!!!!Meglio rivolgersi a chi stà lassù che a voi!!!!NOTAV...."NO AL MOSTRO"....la lotta continua.....e non ci arrenderemo mai.....VAL SUSA e KIOMONTISTAN.....liberi!!!!Ambiente/Natura e Vita.....senza di voi non esisteremmo..........

alberto pepe, torino Commentatore certificato 25.08.11 22:27| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe!

Noè SulVortice 25.08.11 22:08| 
 |
Rispondi al commento

Sempre di più, se voi lavorare, fesso devi restare.
P2,P3,P4,Vatikano,Mafie varie

gennaro fu 25.08.11 22:01| 
 |
Rispondi al commento

http://youtu.be/tEXzmO5HkH4

ippolita ., genova Commentatore certificato 25.08.11 22:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non è un bel commento. Per parassita si intende chi vive alle spalle altrui; sfrutta il lavoro altrui e ne trae beneficio senza fatica; assorbe energie da ospiti. Dire costantemente che l'evasore è il parassita è vero in parte. A me sembra che avere un socio al 60/65% che preleva utili DAL LAVORO ALTRUI sia un peso insopportabile per chiunque. Se invece di tale prelievo, i servizi li pagassimo da privati, spenderemmo meno. Con più efficienza. Se tale è la definizione di parassita, direi che mai termine più approppriato possa calzare per la classe dirigente che si autodecide lo "stipendio" mensile (e si autodecide tutto il resto) che si aggira in circa 15/20 mila euro mensili (!) e dice a noi di vivere con circa mille euro mensili, cui poi vanno tolte le imposte sui consumi, iva in particolare.
Il discorso dell'evasione fiscale è ben più ampio (e mi sembra di aver già detto in altre occasioni) e non può essere ridotto ad un disperato spot pubblicitario. Cosa si vuol dire? Che siamo tutti colpevoli? E di che? Perchè se faccio fare un lavoretto in casa mi si chiedono ad esempio 100 euro ma se deve banchettare il socio di maggioranza devo pagarne 120? Una dirigenza come quella italiana non può far uscite con spot pubblicitari come quelli visti. E neppure andrebbero ripresi come il commento odierno. Lungi da me l'idea di difendere o giustificare l'evasione fiscale. La spesa sociale grava su tutti. Però una classe dirigente che non sa di avere una casa intestata e per di più pagata da terzi, una classe dirigente che ride subito dopo il terremoto in Abruzzo perchè sa che avrà l'appalto per la ricostruzione (intercettazioni telefoniche pubblicate poco tempo dopo il terremoto), che utilizza le auto blu per fatti personali (bambini accompagnati a scuola), che le auto blu sono straniere perchè le italiane non si comprano (vergogna!) e così via, non può venire a spiegare a noi chi sono i parassiti.

Gian A 25.08.11 22:00| 
 |
Rispondi al commento

per risanare i conti dello stato è sufficiente eliminare fisicamente i pensionati che prendono più di 4000€ al mese, uccidi amato e si risparmia 30000€ e più al mese, massacra ciampi e se ne risparmiano 35000€ al mese, uno addirittura prende 90000 € al mese,
se facciamo fuori questi parassiti statali marceremmo a gonfie vele.

al casula, cagliari Commentatore certificato 25.08.11 21:59| 
 |
Rispondi al commento

Eh si, purtroppo si può leggere l'Italia anche così, ormai c'è questa divaricazione tra fessi e furbi, solo che se tutti vogliono essere furbi chi saranno i fessi, almeno se ci fossse uno scambio di ruoli l'Italia sarebbe più sopportabile e invece a cominciare da una classe politica molto furba i fessi sono sempre i soliti destinati alla sfiga più totale. Ma se cambiamo modo di fare e per una volta ci rifiutiano di andare a votare i cosidetti furbi sarebbero fatti fessi. O no!

giancarlo sartoretto 25.08.11 21:48| 
 |
Rispondi al commento

“Dialogo al bar tra onesti evasori”,
di STEFANO BENNI


PRIMO SIGNORE – Ha letto cosa dice il governo sulla nostra economia?

Secondo signore – Ho letto almeno dieci posizioni diverse. Più che una maggioranza sembra un corso di yoga. Però su una cosa tutti concordano, la lotta all´evasione fiscale.

Primo signore – Non me ne parli. Stamattina vado al bar, consumo brioche e caffè e non mi danno lo scontrino. Lo fanno solo a quelli con la faccia sospetta. Lei si immagina quanto può guadagnare un bar del centro?

- Secondo signore – Me lo immagino.

- E fuori dal bar c´erano due ragazzi con la chitarra, e davanti un cappello pieno di monete. Secondo lei, se mettiamo insieme tutti i suonatori di strada, quanti soldi non denunciati ci sono?

- Lei ha ragione.
- Poi vado a prendere la macchina e vedo il mio dentista che scende da una Porsche. Lei sa che un impianto dentario costa diecimila euro con le tasse e cinquemila senza?

- È successo anche a me. Il molare non ha una morale.
- Prendo la macchina parto, e mi sbarrano la strada tre auto blu, dico tre, che accompagnano una parlamentare in un ristorante. Chi paga il bollo delle auto blu e cosa succede al conto del ristorante? Lei conosce tutti i privilegi della casta. Sa che la Polverini usa un Canad Air per farsi lo shampoo?

- Non faccio fatica a crederlo.
- Insomma, dopo sono tanto arrabbiato che sfrego la macchina contro un segnale stradale. Vado dal meccanico e chiedo il preventivo. Lui dice, mille euro senza fattura, duemila con la fattura, tremila se lo dico in giro.

- Tutti uguali, lo so.
- Infine, giacché si era fatto tardi sulla strada vedo un transessuale. Così, per pura curiosità, chiedo cosa vuole. Mi dice trecento euro in macchina, cinquecento in casa. Ma lo sa quanti trans esentasse girano nella notte?

- Anche io li frequento per pura curiosità. È uno scandalo.

CONTINUA...


Perché non lanci l'annuncio e veniamo in qualche milione?

Di.ego Cine.lli

------------------------------------

A Roma il 10 settembre in qualche milione ?

Diego , degli Italiani non hai capito un cazzo !

Se non proponi loro musichette , puttanelle in minigonna ed intrattenimenti vari, rimangono a casa con il loro amato PC a digitare fregnate giorno e notte.

Non a caso questo blog in un giorno è schizzato dagli ormai 600 interventi ad oltre 3.000 !!! E sai perchè ? Perchè c'erano quattro strimpellatori che avrebbero allietato i presenti con la loro (pessima) musica.

A Roma sarete 1500 persone senza le musichette , ma se vi si propone un woodstock con musica e pomicio si potrebbero sfiorare le 15.000 presenze.

Questa è l'italianità , 40.000 allo stadio e neanche in quattro dinanzi ad un ospedale in caso di malasanità.

vi piace prenderlo in culo e lamentarvi, bene così
tanto valete !

marco affittisciuto . verona 25.08.11 21:46| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PROFUMI E BALOCCHI

Riducendo ai minimi termini la situazione
disastrosa in cui versa il nostro Paese
mi viene spontaneo paragonarla a quella di
una famiglia in cui il padre si indebita
per comperare un macchinone da centomila euro,
la madre compra vestiti firmati e pellicce ed entrambi cenano tutte le sere in ristoranti di lusso.
Dopodichè comunicano ai propri figli che d'ora
in poi vivranno di pane duro e acqua, non
potranno più andare a scuola perchè non ci
sono soldi per i libri e se si ammalano dovranno
sperare nella buona sorte perchè non ci sono
soldi per le medicine.
Comunicano loro, inoltre, che finora hanno
vissuto al di sopra delle loro possibilità, che
hanno sprecato, che sono dei fannulloni e dei parassiti.
I figli, anzichè coalizzarsi per combattere questa ingiustizia, facendo notare ai genitori i lussi che si permettono togliendo loro il pane e magari rivolgendosi alle assistenti sociali o ai carabinieri, litigano e si accusano fra di loro, insultandosi.
Dal microcosmo al macrocosmo questo è il paradosso che stiamo vivendo.
C'è chi ha paura di un fantasma che non ha alcun potere e non è rappresentato in Parlamento (il famoso, "pericoloso" comunismo)
e chi, come me, è spaventato dal Neolberismo e
dal Capitalismo selvaggio, quello che pesta le mani a chi arranca dentro a una fossa, quello che ruba ai poveri per arricchire i ricchi.
Questione di punti di vista.....
***********************************************
"Ma se un tiranno (o un manipolo di deficienti, anche democraticamente eletti)
usurpa il potere e prescrive al popolo quel che deve fare, è anche questa una legge?"
(Alcibiade)

Estrellita *. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.08.11 21:41| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ottima censura davvero ...
ho inviato questo commento alle 19.30

"grillini 5 stelle nulla da dire sulla campagna "Vaticano pagala tu la manovra finanziaria"?"
non è stato ancora pubblicato ... sarà un caso?

massimo antonini 25.08.11 21:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io sono uno di quelli che han chiuso l'attività e campa con i risparmi di una vita , che non son molti. Di fatto la casa che non ho comprato, mentre tutti correvano ad arricchire i 'muratori' che ci governano.
( meglio il liquido come dice Zygmund Baumann)

Ma con quel che risparmio di tasse che non devo ( e che quindi non pago) dovrei riuscire a campare per un po'.

Coscientemente, scommetto sia sulla raggiungibilità di una pensione minima tra i 65 e i 70 anni e soprattutto sulla triste eventualità naturale che i miei ottantenni genitori non sopravvivano oltre i prossimi 15 anni.

Se qualcosa andasse storto, non avrei problemi: nella vita ho pagato talmente tanti pubblici uffici che mi arrogo il diritto di utlizzarne uno o più di uno come residenza, bagno, casa vacanze e mensa.
E' roba mia, e pregherò quindi gli occupanti di farmi un po0 di spazio.
Con le buone o con le cattive, vedremo.
Ma confido che non dovrò arrivare a questi punti.

inqbo 25.08.11 21:37| 
 |
Rispondi al commento

O.T: Ma l'avete sentita stasera la Santanchè su la 7? Ecco, io quando penso che esistono persone come la Santanchè , e ce ne sono tante, perdo la mia natura di non violenta.....

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 25.08.11 21:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo post, caro Beppe, è la pubblicità dell'Agenzia per le Entrate.
Più efficace ancora di quella vera, dove fra i parassiti compare anche la faccia dell'evasore.
Ora, se è vero che ogni buon cittadino ha il dovere di contribuire secondo le sue possibilità, è anche vero che chi ci chiede le tasse (lo Stato), è il vero parassita, come parassiti sono i politici. E questo lo sappiamo bene.
Ci sono casi quindi, in cui la disobbedienza fiscale è del tutto giustificata, e quando non è furbizia gratuita, essa va incoraggiata come atto rivoluzionario.
Se penso a dove vanno a finire i soldi che io pago (perchè io le pago, le tasse) mi viene da vomitare.

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.08.11 21:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, il 10 non ci sarà nessun incontro. Ma facciamo in modo di essere in tanti. C'è voglia di scendere in piazza, di arrivare a Roma, spendere 100 euro di treno per scendere e dire che ci siamo. Che vogliamo contare.

In più persone avrà più senso. Vogliamo dire che ci siamo.

Perché non lanci l'annuncio e veniamo in qualche milione?

Diego Cinelli, Prato Commentatore certificato 25.08.11 21:25| 
 |
Rispondi al commento

Lettera aperta a Beppe Grillo.

Caro Beppe ti supplico dammi una mano, io voglio creare una nuova era, ti ho conosciuto a Nogara alla partenza del tuo tour per oltre 80 comuni pre elezioni. Io mi sento oltre e la mia idea si chiama FRI (fronte rivoluzionario italiano). Voglio che spazziamo via l' attuale casta politica, non dobbiamo più scherzare. Il paese è in mano alla delinquenza, funestata da sprazzi di presunta onestà. La più rosea immagine del paese che ho è la devastazione post guerra civile. Ora gli onesti pagano, gli altri vivono nell' idillio. La furia sta incalzando, la speranza dei cittadini è finita. È ora siam pronti alla morte, l' Italia chiamò. Loro non mollano, (ma gli conviene?) e noi nemmeno. Siamo in molti e vogliamo spazzarli via tutti e questo è solo l'inizio.

Rudy Padovani 25.08.11 21:22| 
 |
Rispondi al commento

nel far west i ladri di cavalli li impiccavano.

perchè non paragonare l'evasione all'abigeato?

chi rubava un cavallo metteva in pericolo di vita la vittima.
che differenza c'è con chi evade le tasse, che costringe chi le paga a pagarle due volte, con la conseguenza di abbassare il già basso tenore di vita?

in attesa di risposta, vado a comperare un poco di corda.

BUONASERA, SBULLONATO POPOLO.


Thierry Meyssan racconta dall'Hotel in cui è bloccato la guerra a Tripoli senza censure.

I "ribelli" sono stati portati in città durante la notte dagli elicotteri apache della NATO, nessun ingresso trionfale in città è mai accaduto, la gente cobatte contro i ribelli strada per strada e l'esito dello scontro è ancora incerto.

http://www.youtube.com/watch?v=S_A_Ng0epos&feature=related

I giornalisti corrotti e che spacciano menzogne sui media mainstream per manipolare la coscienza della gente si scavino una fossa, ben profonda, e si seppelliscano da soli. Sono la vergogna del genere umano, ancor più dei massacratori della NATO.

Christian Rosenkranz Commentatore certificato 25.08.11 21:21| 
 |
Rispondi al commento

I furbi esistono perchè lo stato latita.

Si potrebbe sconfiggere l'evasione se lo si volesse, come le mafie del resto. Ma le priorità dello stato sono altre,

Il parlamento è grasso viziato e corrotto come il senato romano quando l'impero ha iniziato a decadere.
Ci aspetta il crollo dell'impero, e arriveranno i Barbari, ce lo meritiamo.

fabrizio castellana Commentatore certificato 25.08.11 21:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la ritenuta alla fonte per le retribuzioni di dipendenti e pensionati che ha trovato anche la conferma della corte costituzionale è la prima norma classista di divisione dei cittadini tra furbi e fessi: la eliminazione di questa norma è la base per ripristinare l'uguaglianza tra cittadini.
Cosa ne pensa?

giovanni pieraccini 25.08.11 21:11| 
 |
Rispondi al commento

pero' uno puo' fare anche il discorso opposto... a un giovane di versare la pensione ai vecchi chi glielo fa fare? Facendo i calcoli la pensione non l'avra' mai (non ricordo tempo fa chi aveva cominciato a dirlo e poi e' stato subito censurato per paura di sommosse popolari), lavori con tanti sacrifici per mantenere la moglie di bossi, senza contare i servizi che in italia sono quasi inesistenti o le sovvenzioni per le donne con figli che se precarie vengono sistematicamente licenziate.
Non si puo' fare solo il discorso populista fessi e furbi , bisogna prima fare un RESET generale, ricalcolare tutto e ricominciare da 0 con un sistema trasparente e vedrete che le tasse molti se non TUTTI saranno felici di pagarle , TOCCARE i diritti acquisiti se lo sono stati con TRUFFE ai danni delle nuove generazioni


giuseppe torquemada, bolzano Commentatore certificato 25.08.11 21:05| 
 |
Rispondi al commento

STRANO... nemmeno la CAMUSSO ha mai ancora parlato di far pagare l'ICI al VATICANO...

e questo sarebbe un sindacato di sinistra?

Dino Colombo Commentatore certificato 25.08.11 21:02| 
 |
Rispondi al commento

.

Dino Colombo Commentatore certificato 25.08.11 20:58| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, fottetevi tu ed i tuoi accoliti. Barbari ed ellenici, andate affanculo.Se l'italia sprofonda in un mare di merda, ha ciò che si merita. Non si costruisce nulla se la materia di partenza è la merda.La merda secca si sgretola, non è certamente la materia d'elezione per costruire qualcosa di solido e duraturo.

Stefania Matteotti 25.08.11 20:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Il reato di vilipendio nei confronti dei contribuenti italiani non è presente nel codice penale, ma andrebbe introdotto al più presto. Chi ha pagato le tasse in questi anni ha portato sulle sue spalle tutto il fardello di uno Stato che ha legiferato solo per i furbi, con i condoni, la depenalizzazione del falso in bilancio, lo scudo fiscale e cento altre leggi infami.

Il Paese è diviso in due, tra i fessi e i furbi. I fessi si sentono sempre più fessi e pagano sempre più tasse, i furbi, ormai la maggioranza,..."

***

PAROLE SANTISSIME.

Un solo appunto. Il fatto che venga usata la parola fesso (anziché civile, onesto, diligente...) effettivamente stona e non poco. È come un auspicio affinché tutti diventino finalmente FURBI (furbizia che viene vista dall'italiano come una gran dote).

Sari K. Commentatore certificato 25.08.11 20:56| 
 |
Rispondi al commento

" I fessi, però, nel loro piccolo si possono incazzare. Ora ancora di più perché gli è chiaro che la pensione non la vedranno mai ..."

***

O R A ???? Tutto ció era chiaro ormai da tanto, troppo tempo!

Sari K. Commentatore certificato 25.08.11 20:51| 
 |
Rispondi al commento

allora: non si dice "gli piace" quando ci si vuole riferire a piu' di una persona... "gli piace" vuol dire "piace a lui" mentre "piace a molti" si dice "piace loro" o "piace a loro".
ci sono 3 errori in questo posto...

Massimo M., Bergamo Commentatore certificato 25.08.11 20:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ho più parole per quel che stà succedendo...non ho più fiducia in niente,ora come ora,che sia politica.Spero un giorno di ripensarci,o meglio,che qualcuno riesca a farmi cambiare idea.
FESSO e fiero di esserlo!!!

Lucio B. Bologna 25.08.11 20:44| 
 |
Rispondi al commento

Per carità, Iman Sabbah , rainws24 , è una brava giornalista . Fa piacere che persone qualificate abbiano possibilità concrete, ma .....un corso di dizione a rainews lo chiedono per poterci lavorare ? Non solo per lei , ma anche per quello che per lavoro traduce solo i video i youtube, meglio invece quello che fa , quattro volte al giorno , l'opinionista sulla Libia. Non ne avevamo già abbastanza a spasso di giovani italiani giornalisti che si doveva attingere per forza da altre parti ? Sono solo io a notare di quando , durante "Il punto alle 20" , ogni occasione per lei è buona per leccarsi il direttore ?

Raiold 25.08.11 20:44| 
 |
Rispondi al commento

“Dal male dell’Italia nasce il bene della Padania”, dice Mario Borghezio

be vediamo un po....

della mafia nasce la padania?

da criminali che uccidono gente guidando ubriachi nasce la padania?

ecco sei un illuminato caro finocchio ermafrodite padano!

la padania è un covo di delinquenti legaioli evasori peggiori dal peggiore mafioso

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.08.11 20:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON DOBBIAMO DIVIDERCI.
DOBBIAMO FARE MURO COMUNE CONTRO LA CASTA E LA MASSONERIA.
CI STANNO METTENDO UNO CONTRO L'ALTRO PER FOTTERCI ALLEGRAMENTE.
IMPRENDITORI ONESTI, OPERAI, COMMERCIANTI EVITATE LA GUERRA DEI POVERI.
MURO COMUNE DEI CITTADINI ONESTI CONTRO QUESTI MAIALONI

ALTRO CHE CHIEDERE LO SCONTRINO AL POVERO COMMERCIANTE CHE EVADE UN EURO QUANDO STI PORCI PORTANO TUTTI I SOLDI ALL'ESTERO.
MA CHE CAZZO DI CORAGGIO HANNO A FARE CERTE PUBBLICITA'.
LURIDI PEZZENTI

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 25.08.11 20:40| 
 |
Rispondi al commento

CLAMOROSO.

Qualcuno ha visto il nano PUTTANIERE che anche oggi si ADDORMENTA più volte durante la conferenza stampa di stamattina con Jibril!?

Dino Colombo Commentatore certificato 25.08.11 20:33| 
 |
Rispondi al commento

C'è un solo sistema per le tasse.....tutti dovrebbero poter scaricarsi tutto da un caffe alla carta igienina etc etc è come l'uovo di Colombo....non servono grandi luminari dell'economia......MEDITATE!!!!!
Pier Luigi da L'Aquila....

Pier Luigi D'Armi 25.08.11 20:32| 
 |
Rispondi al commento

(rit)
Non ho paura di espormi
Venite tutti, tenetemi la mano
Percorreremo questa strada insieme,
Nel bel mezzo della tempesta
In qualsiasi condizione, freddo o caldo
Voglio solo farvi sapere che non siete da soli
Allora, se sentite questo,
Avete percorso la mia stessa strada . . . .

http://www.youtube.com/watch?v=j5-yKhDd64s&NR=1

VIVA BEPPE GRILLO GRILLO VIVAT !!!

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.08.11 20:30| 
 |
Rispondi al commento

OK, mi arrendo! Cosa serve commentare ogni post-articolo di questo formidabile Blog?

Beppe, questo è per te e lo staff al completo!

http://numerico.altervista.org/ALBERCLAUS/?p=10972

Oltre a visionare il video, leggiti il mio commento caro sig. Beppe Grillo.

Domanda: possibile che una persona che guadagna (con il sudore) 4 milioni di euro (euro più, euro meno) non riesce a mettere su un gruppo di tecnici, ingegneri e chi più ne ha più ne metta, per PROVARE (almeno) a produrre un motore magnetico? Sappiamo tutti delle tue battaglie, sappiamo tutti (me compreso) quanto sia Veramente importante utilizzare energie pulite (ma sopratutto a costo ZERO). Vero, forse qualche costo di euro ci sarebbe, ma sarebbe veramente nulla per una persona che ha una posizione privilegiata come la tua sig. Beppe Grillo.

Le parole volano al vento, le cazzate restano in eterno, o quasi.

@lberclaus

ps - se quello che ho scritto è spam, me ne scuso ma se si vuole fare e cambiare davvero le cose si devono eliminare Multinazionali e lobby che oggi sono padroni delle nostre vite!!

alberclaus a., World Commentatore certificato 25.08.11 20:30| 
 |
Rispondi al commento

Fino a quando chi evade milioni di euro si fa si è no 6 mesi di arresti domiciliari, tutti ruberanno evaderanno a più non posso.
se invece dei sei mesi di domiciliari si danno 20 anni di galera magari uno prima di rubare ci pensa due volte.
Ci sono evasori totali nullatenenti che hanno fior fior di attività e quando arrivano le cartelle esattoriali le buttano direttamente nel cesso senza nemmeno aprirle.

paolo Torriani, cremona Commentatore certificato 25.08.11 20:27| 
 |
Rispondi al commento

..e dopo questa..abbiamo toccato il fondo..ora se la prendono con le vedove e i disabili.Proprio come avevano cominciato i fascisti..
http://www.fishonlus.it/2011/08/25/calderoli-prendere-i-soldi-alle-vedove-e-ai-disabili/

Meia 25.08.11 20:22| 
 |
Rispondi al commento

per tre mesi ho uno stipendio che non arriva a mille euro perchè devo pagare le tasse della dichiarazione dei redditi.
E va bene ho la casa dove abito, ho una casetta in eredità con i miei tre fratelli, sono separata e ricevo 150 euro al mese tutte cose da poco e comunque pago tutto quello che è giusto e per sei mesi l'anno faccio fatica a campare, tra le tasse e l'anticipo delle tasse.
Ma è proprio giusto essere così presi per la gola?
per di più fino a qualche tempo fa ero super controllata che ho dovuto anche prendere dei permessi per dimostrare che pagavo fino all'ultimo centesimo di tasse.
Sono un pò esasperata e pure essendo piccola proprietaria, e di questi tempi non posso lamentarmi, mi sento in difficoltà-
Vendere nessuno è interessato e appena ricevo una spesa in più vado in panico.

francesca lo schiavo 25.08.11 20:19| 
 |
Rispondi al commento

Sino a questa mattina......non si toccano le pensioni!Belin che decisione precisa e drastica!
Oggi pomeriggio proposta di calderina, che va a grappa:" dovremo tassare coloro che non hanno lavorato(pensioni di reversibilità)".

Belin ...che stronzo vai a colpire coloro che non hanno proprio nulla...manco più il coniuge!

Ma questi sono da manicomio!
Leghisti vi stanno prendendo per il culo!!!
Ma almeno voi ribellatevi ai vostri capi dementi!
Io non sono leghista e quindi non posso!!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 25.08.11 20:19| 
 |
Rispondi al commento

Un esempio perfetto dell'imbecillità dell'italiano medio, è data dal comportamento sulla strada.
Quando l'italiano è a piedi, da pedone, inveisce contro gli automobilisti, appena sale in macchina,
da automobilista inveisce contro i pedoni.
La precarietà civica, impedisce agli italiani di avere comportamenti coerenti, i diritti ed i doveri
non sono delle costanti, ma delle variabili che vanno giudicate ed applicate a seconda delle circostanze e delle convenienze.
Tutti furbi, quindi nessun furbo!

l., ancona Commentatore certificato 25.08.11 20:17| 
 |
Rispondi al commento

FIAT........A SARA' DURAAAAAA.......il motto notav per la FIAT......!!!Pregate e Sperate......futuro pieno di incertezze........nebbia perenne all'orizzonte!!!!!Lavoratori fatte gli scongiuri........

alberto pepe, torino Commentatore certificato 25.08.11 20:14| 
 |
Rispondi al commento

ma tommaso padoa schiappa quando disse la frase biblica(non i bamboccioni hee) ma "pagare le tasse è fantastico" viveva in Italia? E se si a quale schiera apparterrebbe lui ai fessi o ai furbi?

luis p Commentatore certificato 25.08.11 20:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il contribuente sta infatti per dare le dimissioni ed entrare nel paradiso del mondo dei furbi.

---------------------------------------

Pensa AI TUOI CONDONI FISCALI , profetizza meno ed anzichè pettegolare e sfottere con i soprannomi, PROVA A FARE PROPOSTE VALIDE (intendo proposte economico-finanziarie , non cofanetti a 27 euro)

marco affittisciuto . verona 25.08.11 20:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alla nascita del nostro terzo figlio, in accordo con mio marito, mi licenziai dal mio posto di lavoro per dedicarmi completamente alla mia famiglia. Preciso che avevo 14 anni di contributi versati.Mio marito, lavoratore dipendente e molto bravo nel suo lavoro, riconosciuto dai suoi stessi colleghi, per mantenere la famiglia e pagare il mutuo casa, dovette aumentare le ore di lavoro: arrivava anche a 17 ore al giorno, compreso natale, Pasqua e capodanno.Poiché tutto il suo lavoro entrava in busta paga, per il buon reddito percepito non ha mai percepito assegni familiari. Io, su consiglio sindacale ho iniziato a versare le marchette volontarie per raggiungere i famosi 15 anni e 6 mesi. Il vice CRAXI, Giuliano Amato, il quale promise ancora 20 anni fa che si sarebbe ritirato dalla politica, ma è ancora lì che mangia, portò nel 1992 il numero di anni di contributi minimo a 20 anni.
A questo punto il sindacato mi suggerì di lasciar perdere i versamenti in quanto avrei percepito una pensione di € 60,00 mensili poiché il calcolo sarebbe stato fatto tenendo conto della pensione di mio marito.
Insomma ho perso anni di contributi, non abbiamo mai percepito assegni familiari, paghiamo tutte le tasse sino all'ultimo centesimo e adesso che siamo vecchi dobbiamo pagarci anche la sanità. Affetta da ipotiroidismo, le ultime analisi di maggio 2011 mi sono costate 71,25 euro. Viviamo con la buona pensione di mio, ma cazzo se l'è ampiamente guadagnata. A 62 anni faceva ancora i turni notturni da 7 notti settimana per 10 ore notte.
Ho perso ogni speranza in questa Italia squallida e corrotta. Sono moto preoccupata per il futuro dei miei figli e dei miei nipoti.
Scusatemi la lunghezza del testo.
Con ammirazione vi saluto.
Piera

Piera Cipressi 25.08.11 20:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

......" SENZA LIBERTA' COSA FARETE "?????......BRAVEHEART......!!!!La TIRANNIA puo' toglierci la Vita ma non ci Togliera' mai la LIBERTAAAAAAAA'.........!!!!FIGLI d'italia e' ora di Combattere..........

alberto pepe, torino Commentatore certificato 25.08.11 20:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Italia Siamo alla FOLLIA allo STATO PURO..........!!!!Altro che MANICOMIO!!!!!Ma non siamo ancora Stufi di questa situazione???????COMPATRIOTI........be' che vogliamo fa'??????CALDEROLI le Insolazioni fanno male.....lo sai?Al meeting di Rimini ma quante vaccate sono uscite dalla tua bocca....o meglio Cxxx!!!!E andiamo avanti cosi'........

alberto pepe, torino Commentatore certificato 25.08.11 20:01| 
 |
Rispondi al commento

Il presidente del Senato Renato Schifani ha inviato una lettera di protesta al direttore generale della Rai Lorenza Lei dopo la messa in onda della trasmissione 'Attenda in linea' di Radio2Rai e condotta da Max Laudadio. Slogan del programma radiofonico è 'Senza censura'. E proprio senza censura ieri mattina si è parlato dei costi della politica e dei 'prezzi speciali' riservati ai senatori.

La cosa non è affatto piaciuta a Schifani che ha deciso di prendere carta e penna e scrivere alla Lei, la quale ha subito annunciato provvedimenti. Il presidente del Senato ha scritto: 'Il servizio pubblico non può denigrare le Istituzioni'. Schifani ha affermato: 'Non posso consentire che la pur comprensibile critica di alcuni aspetti di quelli che ormai vengono comunemente chiamati costi della politica trascenda in espressioni indiscriminatamente oltraggiose, tanto più da parte di un professionista del servizio pubblico.

http://politica.excite.it/renato-schifani-indiganto-per-le-parole-utilizzate-da-max-laudadio-N85822.html

DA UNO CHE 'VUOLE' ENTRARE AL CINEMA IN QUEL MODO...COSA C'è DA ASPETTARSI?

un v.o.to. a Laudadio

Dino Colombo Commentatore certificato 25.08.11 19:58| 
 |
Rispondi al commento

Non sono d'accordo con chi dice che non c'è futuro. Penso invece che ci stiamo avvicinando al famoso (a volte sospirato) RESET. Io mi concentrerei di più su come dovremo ripartire, non su come fare per evitare il botto.
Viva il botto, viva i fessi, fan****** i furbi. Il futuro sta arrivando e non mi spaventa perchè saremo protagonisti. Proprio noi, i fessi :)

paolo zambernardi, cadorago Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.08.11 19:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

STIAMO IN ALLERTA!!!manca poco al crollo...stanno distraendo la gente con i balletti di notizie..Gheddafi ora siamo vicini...ora è accerchiato..poi la manovra: si taglia di qui,no si taglia di qua(copia e incolla con la contabilità)..no le pensioni no!!allora si aumenta questo, no quello no..ma bossi è cascato ora come si fa!chi ci va alla riunione..ma?..
L'opposizione con i Pdueros...non siam mica qui a farci comandare dal sindacato!!!e si i tre moschettieri del sindacato devono stare uniti,del resto Bonnanni il Pizzetto alla dartagnan la già!
Antonino te cosa ne pensi?(assente giustificato)ma sarà andato nella Vigna, c'è la vendemmia anticipata!..
Ora c'è anche Montezemolo...con italia futura, sempre che ci sia futuro!poi c'è L'API ...con API SI VOLA...!!!
Non c'è che dire un bel Minestrone....rancido..ma quando il popolo a fame mangia tutto!!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 25.08.11 19:57| 
 |
Rispondi al commento

Come ho scritto ieri sono a favore dell’introduzione dei pagamenti esclusivamente per via elettronica per rintracciare ogni pagamento e tagliare cosi la possibilità ad ogni furbetto di continuare a fare il furbetto, risultato: niente più evasione fiscale, niente più corruzione e niente più possibilità alla Mafia di continuare a fare i suoi sporchi affari illeciti e di impedire loro di riciclare, almeno sul territorio nazionale, i loro capitali sporchi (ben inteso questi dati devono essere accessibili a tutti i cittadini in tempo reale, certe cose e’ meglio monitorarle in prima persona…).

Ma quello che gli Usa si apprestano a fare va oltre ogni immaginazione…ci vogliono trattare alla stregua dei cani e altri animali implementando ad ogni cittadino americano (chi impedirà di adottare questo sistema a tutti i cittadini del mondo?) che vorrà usufruire del servizio sanitario nazionale un chip RFID (progetto HR 3200, inizio implementazione 2013), esattamente la stessa tecnologia usata nel caso dei cani.

Ovviamente per fare andare giù la pillola usano la scusa del servizio sanitario…per cui se uno non se lo fa implementare forse non ci saranno più cure per lui?

Ma in realtà non e’ difficile capire il reale utilizzo di questa tecnologia che ha per unico scopo di potere monitorare la posizione e i movimenti di ogni soggetto portatore di questo CHIP.

Se fossimo in presenza di uno Stato che realmente fa gli interessi dei propri cittadini e che realmente ha a cuore la sorte dei propri cittadini non avrei nulla da ridire, ma siccome cosi non e’, c’e’ molto da ridire…

Se li lasciamo fare dove va a finire la nostra privacy?

Questa gente non ci deve marchiare come animali anche se lo siamo ma non siamo il loro gregge, cakkio!

Poi devono finire di rompere i co..ni con le loro iniziative del cakkio!

Voglio la democrazia diretta non rappresentativa in stile islandese e allora si che mi faro' implementare anche io il CHIP, non prima!

Cittadino Sovrano, Mondo Libero Commentatore certificato 25.08.11 19:54| 
 |
Rispondi al commento

scusate: quali istanze porterà a Roma il MoVimento? Sarà gradita una risposta.

tullio de pedis Commentatore certificato 25.08.11 19:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono ricco ed evado regolarmente le tasse,
datemi un buon motivo per cui dovrei contribuire affinché vengano erogati gratuitamente i servizi essenziali, servizi di cui io NON USUFRUISCO,
posso decidere liberamente dove curarmi ?
Indirizzare gli studi dei miei figli in scuole private ?

Giusto due esempi.

: peppone : Commentatore certificato 25.08.11 19:50| 
 |
Rispondi al commento

Nell'intervista rilasciata oggi a TG3 Scaroni, presidente dell'Eni, si è detto sicuro che l'Italia continuerà ad essere il partner privilegiato della Libia.
Ascoltate le motivazioni:
1) ...noi siamo quelli che conosciamo meglio gli impianti, non vedo perchè le cose dovrebbero cambiare... (!)
2)...esiste un gasdotto che trasporta il gas in Italia, non altrove...(!)
3)...siamo stati il Paese che, a prescindere da Francia ed Inghilterra, abbiamo stretto le più intense intese con la Libia: non vedo perchè dovrebbe cambiare qualcosa...
Ah! , Scaroni...Nel frattempo comincia a pagare 350miliardi di euro in forniture di benzina alla Libia! ( io li interpreto come pagamento di "danni di guerra ad Inghilterra, Francia ed USA per averli costretti ad impegnarsi in un tale conflitto) : se Berlusconi non avesse baciato la mano e stretto strette intese in modo unilaterale e senza aver prima interpellato gli altri Paesi membri UE - almeno - quasi riaprendo una nuova era "coloniale" per l'Italia ed agendo come se la Libia fosse una risorsa unicamente italiana e lui il padrone del vapore, USA, Francia ed Inghilterrra non sarebbero state costrette a spendere tanti soldi in missioni aeree in un momento critico come quello attuale. E noi, che di liquidità ne abbiamo tanta, adesso "risarciremo" 350miliardi di euro: può darsi che la lezione ci servirà a stare più quieti un futuro. A meno che Calderoli, scippando mendicanti, vedove ed orfani con la sua nuova proposta, non riesca a trovare tali risorse...

francesco cims 25.08.11 19:50| 
 |
Rispondi al commento

COMUNIONE & FATTURAZIONE (LE VIE DI CL PORTANO OFF-SHORE) - I MISTERI DI UN GRANDE SPONSOR DEL MEETING DA PADOVA ALLA NUOVA ZELANDA, in un sobborgo di Auckland - In Parnell road, nell’ufficio di una società di servizi fiduciari, ha sede l’Humilitas Charitable Trust. È questa la holding a cui fa capo un gruppo di aziende italiane con un giro d’affari che vale centinaia di milioni di euro…

Vittorio Malagutti per "Il Fatto Quotidiano"
NAPOLITANO AL MEETING DI RIMININAPOLITANO AL MEETING DI RIMINI

Che ne sapranno mai in Nuova Zelanda dei business milionari dei ciellini, tra grandi appalti, alberghi e pale eoliche? Eppure, seguendo gli affari degli uomini d'oro della Compagnia delle Opere, si arriva proprio nel Paese degli All Blacks, in un sobborgo di Auckland, la più grande città neozelandese.

In Parnell road, nell'ufficio di una società di servizi fiduciari, ha sede l'Humilitas Charitable Trust. È questa la holding a cui fa capo un gruppo di aziende italiane con un giro d'affari che vale centinaia di milioni di euro. Qualche nome? Eccolo: Mattioli e consorzio Consta (costruzioni), Ste Energy (energie rinnovabili, dall'idroelettrico al fotovoltaico), Hotelturist (alberghi e villaggi turistici). Tutte con base a Padova.
NAPOLITANO AL MEETING DI RIMININAPOLITANO AL MEETING DI RIMINI

Chi è il padrone? Mistero. L'Humilitas Charitable Trust ha un nome che fa tanto opera pia, ma strutture come quella con base ad Auckland sono studiate apposta per nascondere l'identità dei reali proprietari. Se poi si vuole andare sul sicuro si usa un altro schermo fiduciario, magari con base in Lussemburgo, altro efficiente paradiso fiscale.


E applaudono...Capito? Applaudono...
Forza un applauso per Napolitano e Comunione e Liberazione!
UN BEL APPLAUSO!!

Zambanchi 25.08.11 19:49| 
 |
Rispondi al commento

E' una situazione da cui non si uscirà democraticamente e pacificamente. Prima o poi succederà quel che sta succedendo nei paesi del nord Africa.

Quando accadrà l'inevitabile, spero che ci sia una Norimberga per i nostri politici e burocrati vecchi e nuovi.

Meriterebbero la corte marziale ma sarebbe più bello lasciarli in libertà e vederli soffrire dopo aver levato loro tutto. Anche le mutande. Farabutti e delinquenti.

aldo volpe, Bari Commentatore certificato 25.08.11 19:48| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

Che il sedicente "quotidiano" La Repubblica fosse uno dei principali megafoni nazionali di un centro di potere che ruota attorno all'asse De Benedetti/Rothshield/Bilderberg da un lato e Marcegaglia/Confindustria dall'altro, in altre parole i padroni e ispiratori di ogni mossa dei fantocci parlamentari del Partito Democratico era ormai piuttosto evidente.
Che le sue "narrazioni" avessero poco o nulla a che vedere con il Giornalismo, la realtà dei Fatti e l'analisi super partes degli eventi presi in esame era pure abbastanza chiaro.
Che diffondesse menzogne, omissioni, misinformazione e disinformazione si sapeva.

Ma che raggiungesse vette di propaganda degne di 1984 di Orwell, come è accaduto in questi ultimi giorni di reportages, articoli, ed opinioni sulla crisi libica, erano ancora in pochi a poterlo supporre.

Invito La Repubblica ad inserire questo motto ben visibile sotto la sua testata:

"La GUERRA è PACE"
"L'IGNORANZA è FORZA"
"LA LIBERTA' è SCHIAVITU'"

Continuate così ragazzi, il GRANDE FRATELLO, quello di Orwell nel romanzo summenzionato, sarebbe fiero di voi.

Christian Rosenkranz Commentatore certificato 25.08.11 19:46| 
 |
Rispondi al commento

l'ho gia' scritto e lo ripeto , evadere e' un diritto di autodifesa tanto i soldi pagati in tasse non tornerebbero in servizi ma andrebbero a finanziare opere inutili o dannose , politici per andare a escort o transex a creare nuove provincie ecc., cosi' come pagare il canone televisivo alla rai non migliorerebbe i programmi ma servirebbero a strapagare presentatori mezzecalzette e direttori di tg leccaculo. questa e' la differenza con gli altri paesi , in inghilterra la bbc e' una tv da esserne orgogliosi per imparzialita' e serieta' e l'evasione e' quasi nulla , qui .... i miei soldi a minzolini? mavaffanculo!!! in svezia i servizi sono di altissimo livello e i politici hanno stipendi da impiegato e viaggiano in autobus , probabilmente vanno a puttane pure loro ma se le pagano di tasca loro. l'italia e' il primo paese al mondo per volontariato , le donazioni per comprare una nuova autoambulanza eccedono sempre la domanda quindi se la gente vedesse ben spesi i propri soldi non esiterebbe a pagare tutto in tasse. io correggerei la pubblicita' dell'agenzia delle entrate , quando elenca un parassita dell'intestino , uno della pelle manca il terzo peggiore parassita schifoso : il politico e non l'evasore. angelo

angelo mora 25.08.11 19:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

come proprietari non coltivatori diretti abbiamo pagato l'ici sui terreni edificabili. Di questa settimana è la decisione della cassazione (!!?)che non la si doveva pagare.
abbiamo diritto al rimborso degli ultimi 5 anni, ma l'ici la paghiamo dal 1992, quando l'hanno inventata.
forse c'erano troppi evasori, specie fra i 'ricchi' proprietari di terreni edificabili. e così hanno abolito la tassa... anche perchè l'indennizzo in caso di esproprio sarebbe dovuto essere commisurato all'ICI pagata... ma questi forse volevano il massimo senza aver mai versato nulla ... e così abolendo la tassa si abolisce anche il meccanismo di calcolo che li penalizzava, poverini.... alla faccia di chi ha pagato sempre. vergogna.

mperchè 25.08.11 19:45| 
 |
Rispondi al commento

Penati, pure lui è un corrotto, un pezzo di merda.
Solamente la prescrizione lo ha salvato !
Penati, iscritto di diritto al club dei delinquenti !
Avanti il prossimo ...

Carlo Carletti Commentatore certificato 25.08.11 19:44| 
 |
Rispondi al commento

tutto vero!

giuseppe f., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.08.11 19:43| 
 |
Rispondi al commento

LA MIA PROPOSTA DI MANOVRA ECONOMICA

Prendiamo i calciatori. Costringiamoli a giocare a calcio gratis, o con una paghetta settimanale. I loro stipendi milionari e gli incassi degli stadi al posto della riforma delle pensioni per mandare gente che sgobba sul serio in pensione a 50anni in modo che possa coltivare la propria cultura, giocare con i figli, i nipotini, viaggiare e trombare. E a questi ignoranti al posto della velinetta scema una bella zoccolaccia becera due volte al mese e 10 euro a botta.
Smetteremmo con un malcostume che è diventato indecente considerata la situazione del pianeta. 22 coglioni a correre dietro una palla a milioni di euro l'anno e milioni di poveri cristi a rompersi le palle su luridi posti posti di lavoro per 50 anni, mille euro al mese e 700 di pensione.

FANCULO AL CALCIO E AI CALCIATORI...PASSATEMPO COMODO DI REGIME!

Oskar R. 25.08.11 19:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUANTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA?!?!?!?!?!..

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.08.11 19:38| 
 |
Rispondi al commento

Come mi fa incazzare la Pubblicità Progresso che pare proprio fatta per prendere per il culo chi paga le tasse, non ne avete idea.
E' fatta proprio per prendere per il culo chi paga le tasse !
Cornuti e mazziati.

Carlo Carletti Commentatore certificato 25.08.11 19:37| 
 |
Rispondi al commento

Io non credo che in italia ci siano il 50% di furbi ed il 50% di fessi!
Io credo che ci sia un 10% di furbi che si fa beffe di un 90% di fessi!
Poi a turno la metà di questi fessi che si credono furbi, cerca di fregare l'altra metà, dando luogo
ad generale decadimento della civiltà, e della qualità della vita.
Tutto questo, naturalmente, per la gioia di quel 10% di veri furbi!

l., ancona Commentatore certificato 25.08.11 19:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FURBI DI PORPORA

Predicate la povertà (degli altri) e siete abbardicati alle vostre ricchezze;

Dite che questa è una manovra da serial killer e non tirate fuori un cent.per renderla piu' vicina ai principi del Vangelo;

Dite che le famiglie soffrono la fame mentre voi siete tutti in abbondantesovrappeso;

Siete per la vita e contro l'aborto e non dite un'acca per i mille morti ammazzati dal lavoro;

Citate (a vanvera) San Francesco dimenticando che si spoglio' di ogni ricchezza per vivere povero tra i poveri;

Dite che la vita è Gioia e assistete inerti al dolore;

Dovreste sentirvi protagonisti e di esempio in un momento cosi drammatico e invece manifestate solo egoismo e attaccamento a quello che voi chiamate Satana: IL DENARO.

A padri...E BASTA CO STA MANFRINA! Non vi sembra che sia arrivata l'ora di restituire qualcosa di quello che non avete sudato almeno sotto forma di I.C.I???

Senno' continuero' a postare questo all'infinito: "SOPRA LA GENTE LA CHIESA CAMPA, SOTTO LA CHIESA LA GENTE MUORE" "

Loris Manetta 25.08.11 19:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grillini 5 stelle nulla da dire sulla campagna "Vaticano pagala tu la manovra finanziaria"?

massimo antonini 25.08.11 19:29| 
 |
Rispondi al commento

AI PRETI

Predicate la povertà (degli altri) e siete abbardicati alle vostre ricchezze;

Dite che questa è una manovra da serial killer e non tirate fuori un cent. per renderla piu' vicina ai principi del Vangelo;

Dite che le famiglie soffrono mentre voi siete tutti in abbondante sovrappeso;

Siete per la vita e contro l'aborto e non dite un'acca per i mille morti ammazzati dal lavoro;

Citate (a vanvera) San Francesco e dimenticato che si spoglio' della sua ricchezza per vivere povero tra i poveri;

Dite che c'è la crisi delle vocazioni e coprite gli stupri che avvengono nelle sacrestie;

Dite che la vita è Gioia e assistete passivi al dolore;

Dovreste essere protagonisti e di esempio in un momento cosi drammatico e invece manifestate ancora di piu' il vostro egoismo con l' attaccamento malato al vile denaro che voi chiamate SATANA.

A padri...E BASTA! Non vi sembra che sia arrivata l'ora di resrestituite qualcosa almeno sotto forma di I.C.I?

Senno' continuero' a postare questo all'infinito: "SOPRA LA GENTE LA CHIESA CAMPA, SOTTO LA CHIESA LA GENTE MUORE"

Loris Manetta 25.08.11 19:25| 
 |
Rispondi al commento

dopo 20 anni chiudo la mia piccola attività, ormai è impossibile andare avanti, i costi del personale sono elevati, assicurazioni, commercialista, spese legali, (perchè ci sono tanti furbi, incluso lo stato che ogni tanto ti recapita cartelle inesistenti e devi pagare un professionasti per non farti pignorare) costi di gestione, costi bancari. Se vendo ci devo pagare un sacco di tasse, meglio chiudere. Lavorare per non guadagnare nulla non ha senso, il tempo non torna mai indietro, meglio tenerselo per se. Lavorare in proprio è diventato troppo complicato impossibile difficile, cambiare lavoro è uguale, tutti gli accessi sono protetti da albi, lice