Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

I Santi Sacrifici


Vaticano_moneta.jpg
"Visto che si parla di tasse e di tagli, vorrei porre una semplice domanda: "Può l'Italia nelle condizioni in cui versa mantenere uno Stato straniero molto esoso?". Noi manteniamo lo Stato del Vaticano in modo gravoso e anticostituzionale. Sostanzialmente devolviamo tutti ogni anno il valore di una manovra. Come? Dall'otto per mille devoluto anche da chi non fa nessuna scelta, all'esenzione totale dell'ICI (per tutti gli edifici e non solo per le chiese) e di tutte le altre tasse. Per non parlare degli insegnanti di religione che popolano tutte le scuole di ordine e grado. Questi ottengono il posto per nomina della Curia e non per concorso come prevede la Costituzione e insegnano amenità quali la transustanziazione, il creazionismo etc. Se poi, in una classe di trenta alunni, solo uno si avvale dell'insegnamento della religione cattolica, gli altri ventinove devono essere "tenuti" da altri supplenti pagati dallo Stato, cioè sempre da noi. Perché dobbiamo obbligatoriamente provvedere al sostentamento del Vaticano? Perché nessuno ne parla?" vannigio

12 Ago 2011, 19:59 | Scrivi | Commenti (72) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Ti do piena ragione!!...ma del resto....siamo così pappemolli che non siamo stati caxxo nemmeno di annettere il Vaticano e San Marino!!! :/ ...cmq la curia è la peggiore....quello che succede là dentro non è commentabile, hanno persino gli spacci a prezzi stracciati di abiti di marca tipo Valentino, Prada etc etc....per non parlare di tutti i beni demaniali che hanno in giro e dove non ci pagano una lira ma che anzi affittano a prezzi da Cravattari!!....e poi chiedono anche le offerte nelle chiese.....

Antonio 15.08.11 21:16| 
 |
Rispondi al commento

Diceva Monsignor Marcinkus: con l'ave e marie la chiesa non va avanti!!!bè non v'incazzate ma sembra che Westeland-Augusta a settembre,consegnerà un secondo elicottero nuovo fiammante per metterlo a disposizione del Papa..e chi paga...noi!!ehhh!!siccome non bastano tutti gli aerei di stato che rullano sulla pista di Ciampino..ma si..vai compriamo due elicotteri..
Magari li facciamo pagare agli invalidi..(che faccio taglio!)oppure si aumentano i Ticket..oppure si fara qualche milione di multe...
tanto i cretini che pagano ci sono sempre!!apetta come si chiamano?...mhh..ah Itaiani!!!si..si,..facciamo così, tanto credono che i ciuchi volano..!!
babbo babbo: il parroco ci ha detto che i ciuchi volano!!aspetta palle..vado a vedere se è vero è scritto anche sull'unità!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 14.08.11 11:08| 
 |
Rispondi al commento

é logico che nessuno ne parli perchè servono i voti dei cattolici bigotti che tra preti,suore e beghine di vario genere servono a far si che questa classe politica , che poi neppure si può definire classe politica in quanto sarebbe meglio parlare di "cartello"continui a tiranneggiare il popolo con un fantasma di democrazia che serve a far passare tutte le manovre più luride nei confronti di noi servi della gleba.Ma si guardi le manovre che fanno !!! Sono sempre le stesse!!! è pazzesco: pensioni, irpef, aumento delle addizzionali,aumento della benzina, aumento delle sigarette(e forse questo è perfino un bene) ma soprattutto aumento dei tiket sanitari.Finiremo con il paqgare le visite dal medico della mutua e un tanto al giorno per i ricoveri; poi arriveranno anche i tiket per gli interventi così per un by-pass si pagherà ad es.1000 euro e via di questo passo sino alla demolizione totale del welfare unica vera nota distintiva PER CIVILTA'FRA QUESTA POVERA ITALIA E QUEI VACCARI DEGLI AMERICANI. Ma nessuno che sappia usare un pò la fantasia per trovare nuove forme di imprenditorialità, nessuno che si chieda : ma cosa vuole l'essere umano veramente? Possibile che agli stranieri che ogni anno scendono in Italia gli si offra solo il sole!!!! e i casinò nelle città d'arte o in quelle turistiche non si possono fare? e tassare l'enorme mercato che gira intorno al sesso, regolamentandolo e inventando una nuova forma imprenditoriale, non si può fare? perchè il papa, che noi manteniamo e ci costa più della monarchia inglese, non vuole? Lui che predica di avera figli si chiede come fa un giovane precario a mantenerselo? va a rubare? purtroppo verrà un giorno in cui ci si pentirà di non aver fatto le cose con onestà ma sarà troppo tardi. Io sono vecchio e spero di non vederlo ma i giovani....?

de maria alfonso 13.08.11 21:23| 
 |
Rispondi al commento

Dio come è descritto dalla chiesa cattolica NON esiste, è solo una invenzione (non originale) elaborata per mantenere il controllo sulle menti e sulla società intera.
Tutto il resto è una conseguenza del successo di questa invenzione.

Nicola Vannucci 13.08.11 20:27| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente qualcuno ne parla.
Riduciamo al 50% l'8 per mille e portiamo il 5 per mille al 3 per mille; sono due fonti di sprechi pazzeschi.
Facciamo pagare ai credenti il loro credo. Vogliono dare soldi alla chiesa? Lo facciano .. sono disposto ad ammettere che tali finanziamenti siano esentasse. Ma così è impossibile.
Lo sapete che se non scrivo nulla l'8 per mille va sempre alla chiesa? e se anche devolvo allo Stato questi spendono i soldi per sistemare le chiese.
E non parliamo delle porcherie delle Fondazioni.
Bravo!!

enzo umb 13.08.11 20:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

indagine dell'espresso del 12 maggio 2005 (sintesi):

- terrotorio preso in considerazione (SOLO) Italia e Roma

- enti religiosi civici di proprietà ecclesiale (quelli registrati, esclusi appartamenti) nella SOLA Roma: 1751

- stabili REGOLARMENTE registrati a enti ecclesiali in Italia: circa 130.000 (ma recenti stime dichiarano sia il 22% dell'intero patrimonio immobiliare italiano)

- valore ICI annuale calcolato (su media di €. 80.000 di valore): €. 2.400.000.000 (euro più euro meno)

- irpef, iva, imposta comunale incremento di valore aggiunto ecc. annuale (su media di €. 40.000 di valore): €.1.200.000

- totale versato €. 0 (ZERO)!!!!!!!!!!!!!!!!!

- se c'è qualche cattolico "purista" si svegli guardando ad esempio anno zero qui sotto:
http://www.youtube.com/watch?v=ANAKFqlGUVo

- considerazione finale da fare sulla base del vangelo di matteo cap. 8: vers. 20 "... le volpi hanno tane, ... gli uccelli dove posarsi, ma il Figlio dell'uomo (Gesù) non ha dove adagiare la testa".

meditate gente, meditate.

il gonzo 13.08.11 19:46| 
 |
Rispondi al commento

Sono credente. Trovo che bisogna dare a Cesare quel ch'è di Cesare e a Dio quel ch'è di Dio e che non si può servire Dio e Mammona. Il Vaticano vive ancora del suo potere temporale, ma ha perso ogni vera credibilità agli occhi di un credente, a parte tanti bravissimi religiosi e religiose. IL VATICANO DEVE MANTENERSI DA SOLO. Hanno ragione gli indignados, i viaggi del Papa se li paghi da sè, viaggi poveramente, come gli apostoli: avrebbe molto più vero seguito. Paghi l'ICI sugli immobili, o li venda. L'8 per mille vada per le opere sociali e per le scuole !!

Maria Felice Paludetti 13.08.11 19:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In questi giorni nessuno dello stato estero del vaticano profferisce parola. Ma sicuramente stanno pregando ma non per noi, bensi' pregano che la gente non si svegli dal letargo mentale in cui ci stanno tenendo.Ogni cosa dovra' trovare la giusta collocazione.Ci devono spiegare dove finiscono tutti i miliardi dell'otto per mille. La legge prevede che devono andare in opere assistenziali, a quando il bilancio dettagliato?

fratelliferraro 13.08.11 19:27| 
 |
Rispondi al commento

Scandalo, vergogna e perchè no, eresia!!! Con quale coraggio si criticano le modestissime pretese di santa romana chiesa?? cosa sarà mai, l'equivalente di una finanziaria necessaria per mantenere (male)l'itaglia, un modestissimo segno di dovuta devozione, semmai,in un mondo di corruzione e disonestà, di cattiveria e malvagità, si critica che devolve una modestissima somma destinata a far trionfare il regno del ma.. volevo dire del bene!! (e poi prendiamo per il c..o i musulmani con i loro mullah, muezzin ecc.ecc.)

paolo pizzetti 13.08.11 19:04| 
 |
Rispondi al commento

BABILONIA LA GRANDE MERETRICE ( VATICANO) SARA´DISTRUTTA BEN PRESTO E SARANNO PROPRIO I GOVERNI A COMINCIARE LA SUA DISTRUZIONE...................!LA BIBBIA (RIVELAZIONE)

MOLTO PRESTO!

patrizia l. Commentatore certificato 13.08.11 17:35| 
 |
Rispondi al commento

vaticano, maledetto vaticano!
Se esistesse un dio come il vangelo ce lo descrive, questo mostro di empietà non esisterebbe già da molto tempo. Ci sarà senzaltro una grande eenergia(dio) positiva che regola il cosmo e la vita degli esseri viventi, ma dicerto non è il padre di Gesù. Se sprofonda il vaticano sprofondano anche tutti i satrapi che stanno deupaperando l'occidente...maledetti, strisceranno nel fango come vermi..tutti!
preseverando

mario bottoni 13.08.11 15:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

va bé la Chiesa torni pure alla povertà francescana, non le farebbe male ma dire che la chiesa è l'origine di ogni male mi sembra superficiale anche perchè la chiesa sono anch'io quando tutte le estati ho educato e fatto giocare bambini di ogni razza, GRATUITAMENTE e come me hanno fatto migliaia di animatori... e quanti preti, lontano da giornali e telecamere fanno quello che lo stato sociale nemmeno riesce ad immaginare...

sputiamo prima sui nostri politici che di certo se lo meritano,

la chiesa ha gli stessi difetti che hanno le persone (essendo fatta da persone, non è che il battesimo o i sacramenti ci fanno più bravi degli altri, anzi!!!) semmai i santi ne hanno avuti meno e sono loro che hanno cambiato il tessuto della chiesa. quindi il nostro vero slogan contro una certa chiesa dovrebbe essere:

prendete esempio dai santi!!!

(in fondo è quello che ha sempre detto Gesù, la vera chiesa è quella che somiglia a lui il resto è un insieme di peccatori, e io, che faccio parte di quella chiesa, so che ne combino ogni giorno e la porta è stretta!

la chiesa è fatta da migliaia di missionari, di preti come Zanotelli e don Ciotti di Libera che nessuno conoscerà mai.

purtroppo i nostri politici invece li conosciamo tutti!!!

Fabiano Cabrini 13.08.11 15:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vaticano = Mafia

Giuseppe D'Alesio 13.08.11 14:26| 
 |
Rispondi al commento

se il mago otelma disponesse delle immense ricchezze che ha il vaticano i nostri politici sarebbero prostrati ai suoi piedi a sentire altre cazzate. ma non disperiamo altre religioni millenarie come l'egizia o l'atzecha alla fine sono svanite come neve al sole della ragione, ratzinger e soci li seguiranno.

roberto parravicini 13.08.11 13:55| 
 |
Rispondi al commento

adesso è facile, in questo clima di tensioni sociali e crisi economica, sparare sulla Chiesa... mavaffanculo: il Vaticano fuori dai coglioni, oggi più che mai!

Ferdinando A. Commentatore certificato 13.08.11 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Corriere di Rimini - 13/08/2011
Edilizia di culto, il comune deve sborsare 95.000 €.
Per legge il 7% dei proventi derivanti dagli oneri di urbanizzazione spetta agli ENTI RELIGIOSI.
Nel 2010 il comune di Rimini ha introitato 1.597.163,03 € derivati da oneri di cui il 7% da corrispondere agli Enti Religiosi 111.801,41€. L' 85% di questi spetta alla chiesa cattolica.
Ladri, zecche, parassiti, si sono arricchiti con le loro falsità storiche. Da confiscargli tutto, altro che 8x1000.
Invece che pensare agli asili e all'edilizia scolastica.

alessandro blasi Commentatore certificato 13.08.11 10:47| 
 |
Rispondi al commento

"Ci sono due organizzazioni in Italia che hanno connotazioni simili, la mafia e l'organizzazione cattolica. Entrambe non riconoscono la supremazia dello Stato. Entrambe rispondono soltanto ai propri codici. Entrambe non pagano le tasse. Entrambe foraggiano e appoggiano politici corrotti dai quali traggono benefici diretti per le loro organizzazioni. Entrambe hanno bisogno della corruzione per garantire la loro stessa esistenza......"


Dal libro A COME ATEA di Carla Corsetti, Segretario nazionale di Democrazia Atea

Delle due organizzazioni citate dalla Corsetti, la più soverchiamente maligna è proprio la Chiesa Romana. Forse che le organizzazioni mafiose hanno accresciuto il numero degli schiavi di questo mondo malvagio predicando la natalità a tutti i costi? Hanno forse proclamato crociate e bruciato la gente sul rogo per le idee professate? Almeno tali assassini non si ergono a custodi dei feti e non affermano di parlare in nome di Cristo. Sono assassini e basta. Seguono la legge di Satana e uccidono, ma non si rendono ancor più abominevoli commettendo bestemmia contro lo Spirito Santo, come fanno invece prelati e principi del Papato.

Il cataro 13.08.11 10:16| 
 |
Rispondi al commento

Il crezazionismo lo insegnerai tu, pirla!

Fabio P. 13.08.11 09:44| 
 |
Rispondi al commento

Una nota positiva a favore!

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Per decenni siamo stati ai vertici del turismo mondiale! La pletora d'incapaci che ha gestito l'Italia nei decenni addietro, è riucita nell'intento di scaraventarci al 28° posto nella classifica mondiale. Ciò non toglie, che la stragrande maggioranza dei nostri beni turistici sia di origine e provenienza religiosa e questo lo dobbiamo sicuramente, anche, alla presenza forte presenza della chiesa in Italia.

Marcos Presti (general) Commentatore certificato 13.08.11 09:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

fossero solo quelle!! ci sono anche altri contributi che pochi conoscono : le cave di marmo vaticane che sono sante (tutto quello che fanno e' santo ,santissimo ecc), le proprieta' fonte di lasciti "obbligati", le cliniche private convenzionate e tutte le immense ricchezze gestite dalla peggior mafia chiamata comunione e liberazione. uno si domanda : perche' tra la popolazione "normale" almeno il 50% e' dichiaratamente anticlericale ,il restante non gliene frega niente e sono una piccola minoranza crede ancora a quei delinquenti mentre il parlamento , una volta di piu' e' all'opposto dei cittadini? esisteva una volta una scuola quadri politici dalla quale sono usciti praticamente tutti i politici fino a qualche anno fa ed era gestita dal vaticano, inoltre le scuole private delle classi sociali alte sono in mano ai gesuiti. la classe dirigente uscira' da quelle scuole ed essendo gente gia' incline al parassitismo sfociera' nella politica. in questo modo il vaticano si garantisce una solida rappresentanza in parlamento e negli organi di informazione. avete notato che ogni giorno alla televisione ogni cazzata che dice il papa viene trasmessa dai telegionali? anche questo fa parte del lavaggio di cervello verso quelli che di cervello ne hanno poco (e sono tanti). un po la situazione sta cambiando , infatti molto spesso il nazista in bianco rivolge appelli ai cattolici perche' entrino in politica. angelo

angelo mora 13.08.11 09:30| 
 |
Rispondi al commento

I costi delle zecche vaticane superano di gran lunga l'8x1000. Non dobbiamo solo finire di mantenere, dobbiamo richiedere indietro anche quello che e' stato dato per almeno 20 anni.

alessandro blasi Commentatore certificato 13.08.11 09:24| 
 |
Rispondi al commento

Di quanto il regno di dio in terra sia stato mercificato non è certo una novità, basta leggere i libri che si trovano in giro come ad esempio: Il libro che la tua chiesa non ti farebbe mai leggere o similari. Quello invece che stupisce è la rassegnazione della gente al mercimonio, alla corruzione, depravazione, ostentazione di qualsivoglia diritto dato da chi? Riconoscere oggi i favori fatti alla chiesa da parte dello stato italiano è come riconoscere di non esserci mai liberati davvero di un sovrano che anche se non comanda di fatto percepisce tramite ogni tipo di prelievo indebito i nostri soldi. Perchè subire ancora tutto questo? Perchè le nostre anime dovrebbero essere salvate da persone (come noi) che non rappresentano i valori della chiesa primordiale fatta di povertà e preghiera? Quale dio permetterebbe davvero che un suo prelato possa vivere negli agi sapendo che i suoi figli muoiono nella povertà e nell'indifferenza di ognuno di noi? Io non sono sfiduciato ma studiando la storia di tutti i popoli non ho ancora letto di nessun popolo che sia stato libero da sovrani, potenti, politici o mecenati. E' solo questione di quale morte si vuol morire. Sei non si è poveri allora si è ricchi ed i ricchi non cambiano mai.

Maurilio Pulpito 13.08.11 09:06| 
 |
Rispondi al commento

Sono sicuro che tanti nelle loro dichiarazioni dei reditti, non sanno nemmeno che magari danno l'8x1000 alla chiesa!.
Non ho nulla incontrario se uno decide didare un contributo as un ente religioso..(anzi SPA della Fede)..però dal momento che ti do devi pagarti le spese per i cazzi tuoi, quindi il Vaticano si paghi l'aereo o l'elicottero, la Polizia,l'acqua, il gas l'energia elettrica,poi facciamo dei controlli per verificare quali sono gli immobili destinati all'attività di culto e quelli destinati ad attività di diverse o commerciali.
Poi abroghiamo la legge che prevede la cntribuzione per la manutenzione e edificazione degli immobili del clero...!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 13.08.11 08:24| 
 |
Rispondi al commento

Concordo la Chiesa deve andare avanti da sola, niente più soldi dai cittadini, niente più sconti su edifici e negozi o qualunque altro tipo di attività, se sei sul suolo italiano paghi come tutti gli italiani.
Basta 8x1000 da scegliere fra stato e religione, accorpamento col 5x1000 e destinabile a qualunque associazione, fondazione etc. etc. scelta.

David C., Pistoia Commentatore certificato 13.08.11 08:11| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe troppo bello!! Ad esempio, quando saremo al governo potremmo iniziare con l'abolizione dei patti lateranensi...
www.uaar.it

Davide 13.08.11 04:31| 
 |
Rispondi al commento

Sai, magari, se prendi una benedizione potrebbe darsi il caso che tutto ti venga spiegato!

(la mia sola opinione)

francesco cims 13.08.11 01:31| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia sarà qualcosa, solo, senza la chiesa, altrimenti come si vede non è, ne sarà nulla.
carne da macello sacro.

gennaro fu 13.08.11 00:50| 
 |
Rispondi al commento

Questo post è da deficienti tutti sanno, a parte quelli che sono in malafede che il vaticano non obbliga nessuno a fare donazioni di qualsiasi tipo punto.
Poi ovviamente ci sono i soliti deficienti che per il cattivo esempio di uno tutti sono uguali.
Hanno sempre questa equazione da mettere in luce non avendo argomentazioni serie e sopratutto non avendo il coraggio di guardarsi dentro la propria coscienza.Ammettere infatti di essere nell'errore comporta anche la presa di posizione e il conseguente cambiamento se si è persone serie e coraggiose.Ma questo è solo per i virtuosi non certo per chi posta queste cialtronerie da bar.

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.08.11 23:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ricordiamo tutti la mafiosità dello IOR la banca vaticana con squallidi personaggi tipo il cardinal marcinkus ( da marcio) a dirigerla e a commissionare rapimenti ( orlandi) e omicidi ( calvi).E noi a dar loro una montagna di nostri soldi! Preti e politici sono compari nel crimine. Liberiamoci una volta per tutte di questi parassiti. A fanculo preti e politici!

Giuseppe maldera 12.08.11 23:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Messaggio per Beppe C. ed Azzurra Lai:
Grazie!
Grazie ai vostri messaggi nei sotto-commenti ho capito di esser stato convincente nelle cazzate che ho scritto nel mio post delle 21:26.
E pensare che credevo che nessuno ci sarebbe cascato da quanto assurdo era quel commento...

Lucio Domizio (enobarbo) Commentatore certificato 12.08.11 23:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ora senza cadere nella tentazione di smontare ciò che la chiesa predica sulla risurrezione, la vita eterna e le varie menzogne per menti molli, trovo che basti pensare alla contraddizione che esiste tra il fondatore della religione cattolica, ed al suo stile di vita, gesù cristo e ciò che dovrebbe rappresentarlo oggi: IL PAPA con il suo anello di inestimabile valore.....
non sono anticristiano solo anticlericale!

ciro innero 12.08.11 22:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Crisi, Staderini: tagliare privilegi del Vaticano

Da otto per mille ed esenzioni fiscali recuperabili 3 miliardi di euro l’anno

Roma, 12 agosto 2011

http://www.radicali.it/comunicati/20110812/crisi-staderini-tagliare-privilegi-del-vaticano

Per collegamento diretto clicca il mio nome

Livia Micelli 12.08.11 22:32| 
 |
Rispondi al commento

Sì, sarebbe ora che si cominciasse a parlare anche di questo argomento!

maria c., perugia Commentatore certificato 12.08.11 22:28| 
 |
Rispondi al commento

Perchè purtroppo gli italiani sono da SEMPRE succubi alla religione cattolica, nessuno escluso!!! TUTTI sono battezzati in chiesa cattolica romana, la maggior parte fà la comunione, alcuni si sposano, e il funerale? Dove lo mettiamo? Naturalmente in una bella chiesa cattolica romana! E allora capisco perchè non ce ne libereremo MAI!!!!

Paolo F. 12.08.11 22:10| 
 |
Rispondi al commento

Referendum popolare per abolizione finanziamento scuole private Ici esenzione al vaticano e ritiro truppe da teatri di guerra subito abolizione provincie abolizione TUTTI PRIVILEGI DEI PARLAMENTARI TUTTI !!!!!!!!!

mik 12.08.11 22:06| 
 |
Rispondi al commento

LEGGETEVI QUESTO...

http://www.repubblica.it/cronaca/2010/06/10/news/vaticano_uomini_d_oro-4711209/

Ma leggete eh!

Sari K. Commentatore certificato 12.08.11 21:54| 
 |
Rispondi al commento

Halleluja!!!!!

Non si puó credere!! Un minipost sul Vaticano!!!

Sari K. Commentatore certificato 12.08.11 21:53| 
 |
Rispondi al commento

Pazzo ! non parlarne che puoi essere scomunicato e i comunisti possono invadere il paese mangiando i bambini etc !! La chiesa é l'unico baluardo contro la dcadenza dei costumi e il sacro valore della famiglia...non vorremo mica finire come certi paesi dove non ci sono i preti cattolici (Svezia, Danimarca, etc.) ??
E poi se iniziamo a prendercela con la chiesa finisce che iniziamo a mettere in discussione il Centro (CDU e PD e la prossima Democrazia Cristiana) !! A quel punto cosa ci resta ?!?!?!

Cesare Libetta, Madrid Commentatore certificato 12.08.11 21:47| 
 |
Rispondi al commento

spero che i santi sacrifici non dobbiamo farli solo noi poveri OPERAI

gennaro oliva, casandrino Commentatore certificato 12.08.11 21:43| 
 |
Rispondi al commento

E finalmente qualcuno ne parla. Liberiamoci da questo ente parassitario. Forse cominceremo col togliergli le nostre tasse e poi, rendendolo più debole scopriremo un giorno che non esiste alcuna prova storica dell'esistenza di Gesu e in secondo luogo che la bibbia è in realtà un antico libro astronomico su cui hanno creato la più grande mistificazione della storia volta a controllare i popoli.

davide marchiani (davidemarchiani), grumolo delle abbadesse vicenza Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.08.11 21:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tacete, sporchi peccatori!


Il Vaticano è la casa di Dio in terra! I soldi per il Papa sono dovuti! E' la volontà di Dio! Gli italiani devono essere onorati di poter ospitare e sostenere il fulcro del cristianesimo!

Maledetti atei, brucerete tutti tra le fiamme dell'inferno!

Lucio Domizio (enobarbo) Commentatore certificato 12.08.11 21:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...azzo!

così le "madonne" a cui si rivolgono gli italioti
per la grazia , s'incazzeranno ancora deppiù !!!

peggio dello staffe qui dentro !!!

ah ah ah ah !!!


"Perché nessuno ne parla?"
La colpa è esclusivamente dell'idiozia
degli italiani!
Gli italiani attribuiscono alla chiesa ed al papa un'autorità ed un prestigio tale che nessun partito di qualsiasi colore si azzarderebbe a colpire nemmeno blandamente il vaticano, pena una perdita copiosa di voti.
Alla fine dipende sempre da noi, siamo noi gli idioti che si stanno dando le martellate nelle palle, i partiti si comportano di conseguenza.

l., ancona Commentatore certificato 12.08.11 21:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=I9hyjgV7o-0&feature=feedrec questo video e' dedicato a tutti i credenti cattolici, a gli altri tipo testimoni di geova non necessita alcuna attenzione (da osservare e riflettere)

gagliardo giuseppe 12.08.11 20:56| 
 |
Rispondi al commento

Gianluigi Nuzzi è un giornalista scrittore che ha collaborato a lungo con Panorama. Scrive tuttora, se non sbaglio, per Libero, diretto da Feltri.

Mmmmmhhhh dare addosso al Vaticano con cotanta veemenza e con cotante credenziali in background, quanto meno suona strano! Noo ? Che dite ?

Un libro - Vaticano SpA - edito da "Chiare Lettere" casa editrice in quel di Milano che risponde al sito web di http://www.chiarelettere.it/chisiamo.html

.......e che in calce riporta la scitta ...Credits: Casaleggio e Associati

Mah ! ..............

Marcos Presti (general) Commentatore certificato 12.08.11 20:19| 
 |
Rispondi al commento

...guerra persa in partenza Beppe...non sai che mantenendo la chiesa si va in paradiso? A una proposta come la tua vedo già le sante donne a farsi il segno della croce e a chiamare l'esorcista per liberarti dalla malsana idea...esci da questo corpo satana comunista!!!

Luca Moruzzi (luca...) Commentatore certificato 12.08.11 20:19| 
 |
Rispondi al commento

LO Stato straniero è una sanguisuga sempre affamata-Non ne possiamo piu

mariuccia rollo 12.08.11 20:15| 
 |
Rispondi al commento

e vallo a dire a quegli ipocriti tontoloni indotrinati dei cattolici cristiani...
a me sta cosa di devolvere se non scegli mi ha fatto sempre girar le balle e se lo spieghi in giro nemmeno ci credono...

Acul utopiA Commentatore certificato 12.08.11 20:12| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori