Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

I sindaci e la finanziaria


sindaci_milano.jpg

"Una cosa molto raccapricciante degli ultimi giorni è stata la manifestazione dei sindaci contro la finanziaria. Non che gli enti locali non siano vessati da questo governo incapace, ma avete presente i Comuni italiani? Bene, sono quasi tutti indebitati fino al collo, di virtuosi ce ne sono una decina, tutto il resto è un magna magna. Comuni, anche grossi, coinvolti in scandali di parentopoli, di società miste che sono diventati carrozzoni per politici, amici e parenti. E adesso hanno anche il coraggio di protestare, perché senza fondi forse molte società suddette dovrebbero chiudere. Ma le avete viste le facce dei sindaci che protestavano. C'erano anche Alemanno e.... Fassino. Mi pare veramente indecente".
Silvia, Torino

31 Ago 2011, 17:04 | Scrivi | Commenti (49) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Sacrifici ed equita': chi andra' in pensione negli anni a venire e' tenuto a sostenere anche i benefici distribuiti in passato, quali ad esempio il prepensionamento. Esiste un divario notevole tra costoro ( prepensionati ) ed i futuri pensionati non solo per quanto riguarda l 'eta' pensionabile ma anche in merito all' importo della pensione, a parita' di stipendio. MI piacerebbe che chi ha avuto il prepensionamento possa avere un ricalcolo della pensione secondo i criteri attuali, in modo che non debba ricadere sulle generazioni piu' giovani il costo privilegi che non vedranno mai.

gerardina fratianni 30.12.11 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Sono parecchio schifata dai commenti che ho letto, il vostro qualunquismo è qlc di mostruoso, se parlate delle grandi città sicuramente c'è qlc di vero per il resto la maggior parte di voi non sa assolutamente nulla di cosa comporta amministrare un comune. Tutti bravi, seduti sulle vostre seggioline a sparare a zero su tutti.
Io sto preparando il piano diritto allo studio del mio comune essendo parte integrante della casta che guadagna per fare il vicesindaco l'esorbitante cifra di € 202,00 mensili, milito in un partito, sono comunista perciò figuratevi che brutta persona che sono, e sono disperata dalla condizione in cui versa il mio comune. Chi pensa che i soldi che usi a fare i marciapiedi possano essere utlizzati per pagare i servizi dimostra solo tutta la propria ignoranza. La pubblica amministrazione va riformata ma non con il taglio della rappresentaza democratica ma con l'esatto contrario. I consigli comunali non servono praticamente più a nulla, i segreterari comunali non devono essere nominati dai sindaci se devono essere garanti dello stato, le delibere vanno controllate da un organismo indipendente.
Gli sprechi ci sono come ci sono i furbi, ma dovreste provare cosa significa amministrare prima di sputare sentenze soprattutto sul lavoro dei piccoli comuni.

LAURA ALGHISI 02.09.11 15:06| 
 |
Rispondi al commento

Tic...Tac....il differenziale tra bund/btp è balzato a 313 punti...borsa giù -2%...la grecia è furoi dai giochi..è fallita e non vogliono ammetterlo pubblicamente, L'irlanda a fatto pari con tutti!!ci stanno raccontando un mare di cazzate..!l'italia a la mascherina dell'ossigeno..appena ci tolgono la mascherina affoghiamo...
A questo punto lo sciopero è necessario e inevitabile...ho letto che Walter e Baffino,vorrebbero un governo tecnico..già mai...!!sarebbe un errore clamoroso!!.
Le elezioni sarebbero viste come uno scatto di orgoglio del popolo italiano...per mandare a casa tutti questi cialtroni!!!
O con le buone o con le cattive!!!bisogna levarceli dalle palle!!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 02.09.11 13:00| 
 |
Rispondi al commento

L'indignazione della gente rispetto ai privilegi della Banda Bassotti è alta, ha passato il limite della sopportazione. Dobbiamo pretendere che quando i componenti della citata banda si presentano in TV o da qualsiasi altra parte per rivolgersi ai cittadini, DICHIARINO PUBBLICAMENTE IL LORO STIPENDIO, visto che sono soldi nostri e non loro. Questo principio di trasparenza dovrebbe valere per TUTTI i componenti della banda, dai capi ai loro soldatini baciamani. Sarebbe bello vedere con che faccia chiederebbero ancora sacrifici ai poveracci che fanno fatica a tirare la fine del mese e che loro, per mantenersi i privilegi assurdi autoassegnatisi, vorrebbero far lavorare fino a 70 anni.
Organizziamoci contro la Banda Bassotti, la forza è un bene proprio della gente, organizzati li si può ribaltare in poco tempo come un calzino vecchio, quello che è successo negli ultimi tempi sulle sponde del Mediterraneo insegna. Occhio Banda Bassotti!!!!!!

Luigi Lanella 02.09.11 10:23| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE UNA DOMANDA, PERCHè AVETE FATTO RIMUOVERE UN FILMATO DI TONY TROJA SU YOU TUBE?.....

roby f., Livorno Commentatore certificato 02.09.11 07:59| 
 |
Rispondi al commento

veramente senza vergogna, gente che ha contribuito a portarci dove siamo ha pure il coraggio di manifestare ...praticamente protestano contro se stessi , un fenomeno di dissociazione, di doppia personalità...chiamate uno psichiatra !!

Francesco M., Bologna Commentatore certificato 01.09.11 23:32| 
 |
Rispondi al commento

i comuni sono indebbitati perchè non vengono amministrati secondo coscienza ci sarebbero tantissime risorse basta amministrare come un buon padre di famiglia

guerino malandrino 01.09.11 21:11| 
 |
Rispondi al commento

I sindaci e gli assessori (e in Italia ne sono moltissimi) non fanno altro che spendere il denaro pubblico in opere che non servono nel 90% dei casi assolutamente a nulla. Marciapiedi chilometrici, che si ricoprono immediatamente di vegetazione che li divellano nel giro di pochi anni, ai margini di paesi con pochi abitanti e che non servono a nessuno (tutti li avranno visti) sono i più gettonati e prediletti. Costano tantissimo e sono fatti a discapito di opere più necessarie quali i rifacimenti delle strade piene di buche, delle fognature e dei servizi utili. Non parliamo poi delle opere d'arte (busti commemorativi di qualche personaggio o fontane o altro) affidati a sconosciuti "artisti" locali che vengono realizzate con costi alti e deturpati in quanto pessime dagli stessi abitanti del luogo nel giro di poco tempo. Insomma i tagli per gli Enti locali e le Regioni dovrebbero anche essere maggiori di quelli in atto.

Chiara Mente Commentatore certificato 01.09.11 18:45| 
 |
Rispondi al commento

INDECENTE- VERGOGNOSO- IN PARTICOLAR MODO X QUEI SINDACI, CHE APPARTENGONO ALLE GRANDI LOBBY. FANTOMATICAMENTE SIA DI SINISTRA CHE DI DESTRA, TIPO IL VERME DI NOME E DI FATTO FASSINO E CONSORTE DA UNA VITA VIVONO SULLE SPALLE DELLA POVERA GENTE, PREDICANO BENE E ROZZOLANO MALE, QUESTO E' UN PAESE DA CAMBIARE NECESSARIAMENTE ED ASSOLUTAMENTE ALTRIMENTI NON C'E' FUTURO, AL PIU' PRESTO A QUALSIASI COSTO..........LA CORRUZIONE DILAGA DA ANNI A DISCAPITO DEL PAESE, QUESTO SISTEMA E SOLO MARCIUME, IN PARTICOLAR MODO LA COZZAGLIA SINDACATI E GIONALISTI VENDUTI-------INNESCARE UNA PROTESTA VERA- SENZA VIOLENZA-SPEGNERE LE TV- DISERTARE I CAMPI DI CALCIO, FERMARE LE AUTO, E NON PAGARE TASSE INUTILI,CANONE TV- BOLLO AUTO.......SI DISTRUGGERANNO DA-SOLI- LA MERDA MEDIASET CADREBBE IN UN BARATRO E TANTI ALTRI LADRONI FARABBERO LA STESSA FINE..........

CONAN- CONDOTTIERO Commentatore certificato 01.09.11 17:33| 
 |
Rispondi al commento

Perchè quando finanziano i progettini...dove abito avevavmo una Piazza in ottime condizioni, hanno fatto e rifatto per farla nuova..un vero cesso centinaia di migliaia di euro buttati al vento....hanno fatto dei pratini in pendenza,quando piove l'acqua lava il terreno e scivola via portando tutti i detriti nelle fogne...la pavimentazione è stata realizzata con mattoni tipo cotto non trattati..s'impregnano di umidità e d'inverno ghiaccia, diventa una pista di pattinaggio.
Un vero cesso rispetto alla pavimentazione precedente,realizzata in Betonelle...soldi buttati!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 01.09.11 17:24| 
 |
Rispondi al commento

Noto che qualcuno insiste sui virtuosismi dei Piccoli Comuni...permettetemi di dire che sono "cazzate"!incominciamo con il dire che un COmune costa e basta!basterebbe che pubblicassero l costo procapite annuo per ogni cittadino e quanto spendano per ogni cittadino...forza vediamo se hanno il coraggio di pubblicare questi dati.
Inseriscono nei loro bilanci preventivi le multe, cosa vergognosa!anzi molti stanno in piedi grazie a queste sole entrate!!!
Da quando poi è entrata la legge con la nomina diretta del Sindaci, le cose invece di andare meglio,sono andate peggio...e peggio ancora la grande presa per il culo del Ballottaggio e il premio di maggioranza che comunque viene assegnato lo stesso, al sindaco che vince al 2 turno!!bella democrazia assegnare il 60% dei seggi in questo modo.
Il Premio di maggioranza va abolito è una cazzata illegale...e per questo i Sindaci eletti diventano Podestà...uno vale uno...Beppe bisogna farci una battaglia...
Se vuoi governare con la maggioranza serve una maggioranza vera..e senza "omaggi" di seggi!!
Tutti stanno zitti, non bastano solo le preferenze.
Se ottieni il 52% governi con il 52%dei seggi e non con il 60%.
Il Sindaco poi deve essere eletto dagli assessori o dal consiglio.

roby f., Livorno Commentatore certificato 01.09.11 17:15| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=7BmkuCS8dMc

Adolfo Carloni 01.09.11 14:41| 
 |
Rispondi al commento

FANNO FINTA DI LITIGARE MA PER I C….. FATTI LORO E’ SEMPRE
FESTA

Sull'Espresso di qualche settimana fa c'era un articoletto che spiega che recentemente il Parlamento ha votato all'UNANIMITA' e senza astenuti un aumento di stipendio per i parlamentari pari a circa Euro 1.135,00 al mese.

Inoltre la mozione e stata camuffata in modo tale da non risultare nei verbali ufficiali.


STIPENDIO Euro 19.150,00 AL MESE
STIPENDIO BASE circa Euro 9.980,00 al mese
PORTABORSE circa Euro 4.030,00 al mese (generalmente parente o familiare)
RIMBORSO SPESE AFFITTO circa Euro 2.900,00 al mese
INDENNITA' DI CARICA (da Euro 335,00 circa a Euro 6.455,00) TUTTI ESENTASSE
+
TELEFONO CELLULARE gratis
TESSERA DEL CINEMA gratis
TESSERA TEATRO gratis
TESSERA AUTOBUS - METROPOLITANA gratis
FRANCOBOLLI gratis
VIAGGI AEREO NAZIONALI gratis
CIRCOLAZIONE AUTOSTRADE gratis
PISCINE E PALESTRE gratis
FS gratis
AEREO DI STATO gratis
AMBASCIATE gratis
CLINICHE gratis
ASSICURAZIONE INFORTUNI gratis
ASSICURAZIONE MORTE gratis
AUTO BLU CON AUTISTA gratis

RISTORANTE gratis (nel 1999 hanno mangiato e bevuto gratis per Euro 1.472.000,00). Intascano uno stipendio e hanno diritto alla pensione dopo 35 mesi in parlamento mentre obbligano i cittadini a 35 anni di contributi (41 anni per il pubblico impiego !!!)

Circa Euro 103.000,00 li incassano con il rimborso spese elettorali (in violazione alla legge sul finanziamento ai partiti), più i privilegi per quelli che sono stati Presidenti della Repubblica, del Senato o della Camera. (Es: la sig.ra Pivetti ha a disposizione e gratis un ufficio, una segretaria, l'auto blu ed una scorta sempre al suo servizio)

La classe politica ha causato al paese un danno di 1 MILIARDO e 255 MILIONI di EURO.

La sola camera dei deputati costa al cittadino Euro 2.215,00 al MINUTO !!

Far circolare. Si sta promuovendo un referendum per l' abolizione dei privilegi di tutti i parlamentari............. queste informazi

piero migliore (ditalino), battipaglia Commentatore certificato 01.09.11 14:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Quante falsità da parte dei sindaci........
questi enti sono UN POZZO SENZA FONDO dato che negli ultimi anni hanno aumentato le tasse mediamente del 137,9% ed hanno ancora bisogno di soldi!!!
Questi sindaci MAI che parlino di risparmi nella gestione del comune (solo meno servizi ai cittadini) e MAI che vogliono toccare li "tasto" che se un comune incassa 100 i suoi costi di esercizio non possono superare il 25-30%!!!!!!!!!
A che serve un'ente se questo per funzionare "magia" la gran parte delle risorse economiche (il comune di Palermo ne é un tipico esempio)???

Riporto parte del seguente articolo da: http://it.notizie.yahoo.com/fisco-cgia-negli-ultimi-15-anni-tasse-locali-103900087.html
(ASCA) - Roma, 20 ago - La crescita e' stata davvero
impressionante: tra il 1995 e il 2010 la tassazione a livello
locale e' aumentata del 137,9%. In termini assoluti, le
entrate fiscali delle Amministrazioni locali (Comuni,
Province, Regioni) sono passate da 40,58 miliardi a 96,55
miliardi di euro. L'Amministrazione centrale, invece, ha
incrementato le entrate ''solo'' del 6,8%. Se nel 1995 il
gettito era di 326,69 miliardi, nel 2010 ha raggiunto i
348,92 miliardi di euro, mentre il Pil, sempre in questi
ultimi 15 anni, e' cresciuto nel nostro Paese del 19,1%. Sono
questi i principali risultati emersi da una elaborazione
realizzata dalla Cgia di Mestre.

Ecc., ecc.,

Renato M. Commentatore certificato 01.09.11 14:17| 
 |
Rispondi al commento

ma il 6 settembre ha senso scioperare?ha ancora un valore lo sciopero?son confuso,questa manovra e il governo sono una vergogna per il modo intero e son pronto a rinunciare ad una giornata di lavoro..
ma servira'?
aiutatemi a capire grazie!!
Andrea

andrea brini 01.09.11 13:58| 
 |
Rispondi al commento

questo non è vero, sono tanti i COMUNI virtuosi, lasciamo stare Alemanno e Fassino, ma ti garantisco che attporno a dove vivo io, i sindaci che ho conosciuto, come sem Galbiati di cavenago, o maurizia Erba di Ornago, si fanno un culo così. stringhini a burago è in pensione, e si è ridotto lo stipendio da sindaco ad un rimborso spese, la Erba idem..... E si sbattono davvero per il bene dei cittadini. Fortunatamente esistono comuni non marci.......

elisa 01.09.11 12:38| 
 |
Rispondi al commento

ABBIAMO 945 PARLAMENTARI CON UNO STIPENDIO DI CIRCA 20.000 EURO AL MESE PARLO SOLO DI STIPENDIO SENZA CONTARE TUTTO IL RESTO.... SE STI POVERACCI RIUSCISSERO A CAMPARE CON 10.000 EURO AL MESE ALLA FINE DELL'ANNO NELLE CASSE DELLO STATO CI SAREBBERO LA BELLEZZA DI 113.400.000 CHE NE DITE LA PRESENTIAMO NOI UNA CONTRO MANOVRA?
POPOLO D'ITALIA SVEGLIAMOCI!!!!!!!!
UNA VOCE E' SOLA ....MA TANTE VOCI FANNO UN URLO CHE NON SI PUO' NON SENTIRE !!!!!!!!!!!

luciana Feo 01.09.11 12:30| 
 |
Rispondi al commento

ce li hai davanti al naso...sindaci e assessori...ti passano davanti tutti i giorni ma non sai cosa ti combinano....ti indebitano, ti tassano, ti tolgono i servizi, i loro stipendi non sono mai in discussione.....ma i servizi si!!!....sei mai andato a un consiglio comunale ???hai mai letto un bilancio comunale ???....hai mai scritto a uno dei tuoi "eletti" per chiedergli cosa ci fà con l'amica giornalista assunta come addetta stampa grazie alla legge x , comma y , paragrafo z ...che non fà un cazzo ma tanto la paghi te !!!...e l'ufficio dei vigili, trasferito da un locale del comune in una palazina appartenente all'ex geometra del comune ora in pensione ???....tutti intrallazzi...tutti inciuci....tutta cosa loro.......eiopago!!!!!

tina ghigliot 01.09.11 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Penso che il sindaco del piccolo comune dell'alessandrino abbia ragione.
Mi è capitato di conoscere sindaci e amministratori di piccoli comuni che
effettivamente lavorano sostanzialmente gratuitamente. Inoltre nel piccolo
comune sono pochi i legami con i partiti ed è maggiore il controllo della
cittadinanza.
Creare dei grossi carrozzoni di sicuro permetterà di annidare maggiormente
sprechi e clientelismi e rendere più difficili i controlli.
L'Italia è l'Italia dei comuni e della gente comune. Ogni borgo ha i suoi
dialetti e le sue peculiarità, senza con questo non sentirci uniti.
Abbiamo insieme caratteristiche specifiche che affondano le radici nella
storia dei ns comuni e radici che ci uniscono come italiani. Questa è la
nostra peculiarità e la nostra forza.
Il male viene dalla disonestà e dalla mancanza di volontà di dare una
svolta.

Massa e Carrara sono 2 comuni di media grandezza. Quindi non farebbero
parte dei tagli, tuttavia anche se fossero taglianti diventerebbero
ugualmene un grosso comune fallimentare.
Entrambi sono indebitati fino al collo (Carrara mi sembra sia il secondo
comune percentualmente più indebitato dopo Torino), l'ASL è fallita con un
buco miliardario, per l'ospedale unico è stato scelto un terreno paludoso e
da 10 anni i lavori sono fermi, l'azienda di compostaggio ha un altro buco
di milioni e sta fallendo (entrambi i comuni la hanno da poco rifinanziata
con 1 milione di euro cadauno), una società di brichettaggio è fallita e
sotto sequestro, Apuapharma (farmacie, cimiteri etc) è piena di debiti,
l'ATO dell'acqua GAIA è un buco immenso con bollette decuplicate, le Apuane
vengono costantemente distrutte dalle multinazionali in cambio di rotatorie
o denaro, fra qualche anno un inutile porto turistico e una variante
portuale vandalizzeranno Marina di Carrara e la "partaccia" ... meglio
fermarsi ... tanto i sindaci chi li ha votati è pronto a rifarlo il
prossimo anno

Marcello B 01.09.11 11:00| 
 |
Rispondi al commento

Questi sindaci,non tutti per fortuna,rappresentano bene il popolo italiano.

Giuseppe V. Commentatore certificato 01.09.11 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Ecco questa sarebbe stata l'occasione buona per mandare la Polizia con i Manganelli....è scandaloso che questa massa di nulla facenti protesti,per solidarietà verso i comuni più Piccoli che rischiano la chiusura...
8094 Comuni..ma stiamo scherzando!..comuni con 33,100,150 abitanti...ohhhh!sifacessero i loro consigli di frazione e si levassero dalle palle!!
Si stima che ci sia un esercito di 500.000 politici...tutti a libro paga..con annessi e connessi...
Siamo alla follia!paghiamo circa il 70% di tasse, tra imposte dirette e indirette, di cui buona parte va per mantenere le poltrone,in nome della Democrazia...la devono smettere!!!c'hanno rotto le palle!!.
Minimo i comuni dovrebebro essere 100-150mila abitanti..altro che discorsi!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 01.09.11 08:22| 
 |
Rispondi al commento

Quando si riscende in piazza contro la manovra?? esistono sedi del movimento a Latina??

giorgio anderson 01.09.11 07:57| 
 |
Rispondi al commento

Alemanno sindaco di Roma. Un uomo con la voce da disco a 45 giri , respira da un bombolone di elio ogni mattina prima di uscire di casa e spara cagate con quella voce ridicola ? Sindaco di Roma? Ma cos'è un film dei Monty Pyton ?!!!
Tutti parlano degli stipendi che si ritrovano ma mai nessuno di tutti i soldi che si intascano ad ogni approvazione di opera pubblica.....è per quello che che non ci vogliono nei consigli comunali, dovremmo chiamarli "Banchetti Comunali".
E' una messa in scena , siete sicuri che non abbiano già pensato a riempirsi bene le tasche in tutto questo tempo ed a loro non importi del default e facciano solo la faccetta preoccupata per non prendere le pietrate ? Fassino e sua moglie, pensate a quanto hanno accumulato in tutti questi anni....
A proposito, la "testa del pesce" come sta proseguendo il processo ? Ci stiamo dimenticando di lui ?

chiagne e fotte 01.09.11 02:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciò che è veramente indecente è alemanno (alè, magno!) sindaco di Roma.
Da lanciatore di molotov neofasciste a Sindaco corrotto (parentopoli).

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.08.11 22:30| 
 |
Rispondi al commento

Indecente.... indecente... no perchè indecente?

Piano piano stiamo arrivando alla verità, ALLE PERSONE, e non più alle idolatrie....

Cos'è un sindaco? Un ESSERE SUPER PARTES? un ELETTO? un UNTO DAL SIGNORE? No è una persona... come tale, come tutti, la famiglia al primo posto... l'amico lavora meglio dello sconosciuto e crea meno prob... ecc...
Sono andati lì da "parculi"? No io non credo... saranno allora ndati li per un senso di giustizia? Ovviamente non credo neanche questo...

Sono andati li peerchè, come i topi, e come noi tutti, quando la barca affonda se ce ne accorgiamo corriamo!!!

Finchè continueremo a tenere un sistema in cui UN ESSERE UMANO COME NOI e non una COLLETTIVITA' decide le cose, questo è il minimo...

Democrazia dal basso... uno vale uno...

O sennò continuate così, a tenervi questi che fino a ieri erano i vostri santi ed oggi sono i vostri demoni... senza capire che loro non sono altro che voi stessi.... ovviamente in circostanza più fortuita.

michele s. Commentatore certificato 31.08.11 22:29| 
 |
Rispondi al commento

Di nuovo con il qualunquismo. Per molti comuni intrallazzoni (soprattutto al sud) ce ne sono altrettanti che faticano a far quadrare il bilancio e a pagare i servizi sociali.
E per qualsiasi spesa rilevante devono sperare nella benevolenza della Regione o di un altro ente, disponendo di risorse misere e soggette a tagli da più di un decennio.

lorenzo 31.08.11 22:17| 
 |
Rispondi al commento

Ma qualcuno si è accorto che nella manovra finanziaria hanno inserito l'art. 8? Questo articolo permette di stipulare singoli contratti aziendali in cui si può decidere di licenziare senza un giustificato motivo e senza preavviso i lavoratori, basta che non siano simpatici al datore di lavoro! In questi contratti aziendali si potrà mettere in discussèione tutto, le tredicesime, le ferie, la malattia, si terranno le persone sotto ricatto continuo! Loro, la casta, stanno abbarbicati alle loro poltrone ed intanto si vendicano dei più deboli, di chi vive del proprio lavoro. è una vergogna! Sacconi non dovrebbe fare il ministro del lavoro. Stanno scaricando le colpe di questa crisi economica e della loro incapacità di porvi rimedio sui lavoratori in nome di un finto riformismo che non porterà più posti di lavoro, ma solo più disoccupati! Abbiamo una classe dirigente inadeguata. Bisogna reagire, devonono abrogare l'art. 8!

Elena P. Commentatore certificato 31.08.11 22:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e non sanno neanche cantare

giulio vetrone, reggio emilia Commentatore certificato 31.08.11 22:11| 
 |
Rispondi al commento

è casta, tutta casta, nient'altro che casta!

Gabriele Alfano Commentatore certificato 31.08.11 20:05| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=f31pGsa_xns vi ricordate cosa successe il 6 ottobre? (come passa il tempo)e non cambia,come prendono in giro la gente,E NON CAMBIA,a che punto possiamo arrivare?,ma non cambia:ma quando disperazione e rabbia si sposeranno (oohila ragazzi se cambia!!!!)

gagliardo giuseppe 31.08.11 19:58| 
 |
Rispondi al commento

maledetti!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

mario bottoni 31.08.11 19:42| 
 |
Rispondi al commento

Silvia ti quoto tutta la vita!!

2-3 comuni virtuosi e migliaia di porci, incapaci, mafiosi che si sono ciucciati tutto!!...tanto si sa....dopo la manifestazione tutti a magnare (destra e sinistra insieme) al primo ristorante con la porchetta....e chi paga???....che massa di INCOMPETENTI!! Se mia nonna fosse stata sindaco sapeva fare mooolto meglio!! e continuo a non capire la gente che li appogggia pure!....hanno i prosciut...anzi....le mucche sugli occhi!!...svegliatevi!!!...buttate la televisione!!...non leggete più questi giornali schifosi che rubano solo soldi pubblici!!!...l'informazione libera, gratuita e non sottomessa la potete trovare ovunque!! ...e vi si aprirà un mondo....e allora direte "ma quanto sono stato idiota???"

Antonio De Simone 31.08.11 19:22| 
 |
Rispondi al commento

Il comune di Urbisaglia MC 2500 anime costruisce un mega parcheggio con tonnellate di cemento , mentre noi paghiamo di affitto 450 euro mensili . Cosa ci farà con un parcheggio grande quattro piani un piccolo comune . Ma tutti tacciono.

salvino roma (com) Commentatore certificato 31.08.11 18:57| 
 |
Rispondi al commento

Chissà se hanno messo in conto le spese di trasferta ?!

Harry Steed 31.08.11 18:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono d'accordo con Silvia.I comuni,sia a destra che a sinistra ,sono spesso gestiti da persone che godono sfacciatamene di privilegi,sono arroganti,sono lontani dai veri problemi de cittadini a cui non prestano alcuna attenzione.Una copia perfetta dell'attuale governo.

vincenza podo 31.08.11 18:48| 
 |
Rispondi al commento

Sono un sindaco di un paese di 620 abitanti molto molto virtuoso (Borgoratto Alessandrino in provincia di Alessandria), concordo pienamente su quanto si afferma per i grandi comuni mentre voglio segnalare che la maggior parte dei piccoli comuni sono un esempio di risparmio e di dedizione di amministratori che prestano la loro opera a pari del volontariato.
Oggi ci fanno sembrare come il problema dell'Italia, ma sono loro il problema non noi!
Per fare alcuni esempi si è calcolato che i costi di tutti gli amministratori dei 1.963 comuni sotto i 1.000 abitanti sono pari al costo del ristorante del Senato, oppure al costo di 13 parlamentari! E' unja vergogna

Simone Bigotti 31.08.11 17:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Silvia, penso tu abbia tolto le parole di bocca a moltissimi italiano di qualsiasi collocazione politica.
Il fatto stesso che quel pederasta di Alemanno e il signor Pisapippa abbiano marciato insieme per manifestare fa capire quanto sia stato giusto togliere ossigeno alle istituzioni comunali i cui funzionari hanno alzato il culo solo quando gli hanno chiuso il rubinetto.
QUI CI VOLEVA I REPARTI ANTISOMMOSSA PER PRENDERLI TUTTI A RANDELLATE !!!

Davide Tramma (attila khan), Sesto San Giovanni Commentatore certificato 31.08.11 17:58| 
 |
Rispondi al commento

ESATTO....MA INDECENTE MI PARE UN'AFFERMAZIONE ANCHE COMPLIMENTOSA !!!! QUESTI SONO I FIGLI DEI MAIALI CHE ABBIAMO AL GOVERNO!!!!!!!

renato luccon, azzano decimo Commentatore certificato 31.08.11 17:53| 
 |
Rispondi al commento

fassino e serafini ( moglie ) senza la politica che li manteneva si sarebbero già impiccati .

p.s. uomo viveva in auto a torino muore dopo che aveva ricevuto lo sfratto ... non si riesce + a pagare le bollette gonfiate di mese in mese figuriamoci gli affitti ..

siete delle merde , a settembre se BCE non compra 40 miliardi di EUR titoli italiani sarà un fuggi fuggi . Io spero che accada

sabatino 31.08.11 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Si può solo condividere, nulla da eccepire. Burocrati e anzianotti che da anni vivono di politica al solo pensiero di perdere la Santa Sedia si sono immediatamente mossi, destra e sinistra e centro...che bella scenetta!!!!!

lucio mascarin Commentatore certificato 31.08.11 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Concordo, è un'indecenza!
Se si lamentano di questa manovrina, dovrebbero ringraziare, perchè se ci fosse il M5S al posto di questo governicchio di mafiopiduisti, allora sì che vedrebbero dei begli accorpamenti.


Ti taggo, sottoscrivo, ti mette in cornice. E' una gara di pagliacci. BAAAASTAAAAAAAA

Alberto S., pordenone Commentatore certificato 31.08.11 17:09| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori