Il mondo a una dimensione

cavallette_invasione.jpg


Odio il turismo di massa,
le cavallette che arrivano con i voli charter
in luoghi mai visti prima e che non vedranno mai più.
Odio il turismo di massa che trasforma gli agricoltori in camerieri,
i pastori in uomini delle pulizie e
il territorio in un campo giochi per bambini e per adulti.
Odio il turismo di massa che ruba l'acqua dai campi di grano
per le piscine e per i cessi dei grandi alberghi e che, però,
lascia in ogni camera le istruzioni per non distruggere il pianeta.
Odio il turismo di massa inconsapevole delle culture,
dell'alimentazione, della storia dei posti in cui si muove
frenetico e cieco con in mano una improbabile guida.
Odio il turismo di massa che trasforma posti antichi
e meravigliosi in una fotocopia delle periferie urbane in cui
trascorre la sua miserabile vita.
Odio gli ecomostri, le villette sul mare, i porticcioli
trasformati in una sequenza interminabile di ristoranti, pizzerie e bar.
Odio i mozziconi delle sigarette che hanno sostituito le conchiglie nelle spiagge.
Odio le bottiglie di plastica e le cannucce per le bibite che spuntano dalla sabbia,
al posto delle chele dei granchi e degli ossi di seppia.
Odio questo turismo grasso, sudato, ignorante con gli spettacolini
la sera e il buffet sempre aperto con cibi importati da chissà dove.
Odio il turismo di massa, il supermercato dell'estate con il carrello pieno
di cose inutili da mettere in vista al rientro nel salotto di casa.
Odio il turismo di massa che cancella i paesi, i linguaggi,
i visi antichi dei popoli, la gentilezza di chi non ha ancora subito la globalizzazione.
Odio il turismo di massa che omologa ogni cosa.


Soldi rubati - di Nunzia Penelope

Soldi rubati - di Nunzia Penelope
I cittadini sono poveri perché i delinquenti sono ricchi
Acquista oggi la tua copia.


lasettimanabanner.jpg

Postato il 28 Agosto 2011 alle 13:21 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (573) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: spiagge, turismo, vacanze, voli charter

Commenti piu' votati


La politica Italiana è formata da gente davvero
meravigliosa, dobbiamo esserne orgogliosi.
Persone che:
Hanno a cuore il futuro del paese.
Si accontentano di uno stipendio equo senza
alcuna necessità di avere doppi incarichi.
Non si sporcherebbero mai le mani in affari
tali da potere essere tacciati come
corruttori, evasori, delinquenti comuni.
Qualora, semmai, una qualsiasi magistratura
dovesse trovare (per sbaglio) qualche prova
evidente di gravi reati commessi o in essere
ecco che immediatamente presentano le dimissioni
e vanno davanti al giudice per chiarire la
loro posizione del tutto casuale, frutto di
una manovra politica della controparte (magari
esistesse una conroparte).
Non si candiderebbero MAI qualora esistesse
qualche "macchia" sulla loro fedina penale.
Per necessità popolare sono immediatamente
pronti a ridursi drasticamente lo stipendio
già di per se misero e i "pochissimi" privilegi
che hanno nel fare il loro "dovere".
Vanno in pensione come tutti gli altri, ovvero
dopo 60-70-80 anni di contributi ad libitum...
Sono schivi a rilasciare interviste e cercano
sempre di stare il più lontano possibile da
organi di informazione di massa quali TV, radio,
giornali.
Vivono praticamente alla giornata, e dopo un
solo mandato politico rendono la staffetta nelle
mani del popolo che avrà così la possibilità di
rieleggere un altro candidato attraverso una
votazione giusta, e così tornano a fare il
lavoro che facevano prima (???).
Hanno le idee chiare su come affrontare i
problemi della nazione, specie quelli sulla
sanità, sui conflitti di interessi, sul lavoro,
sui finanziamenti ai giornali e ai partiti.
Non temono nessuna crisi globale, perchè NOI
Italiani siamo un popolo di "risparmiatori".
C'è chi "malignamente" li paragona alle più
volgari PUTTANE, ma mai un paragne fu meno
azzeccato.
Una qualsiasi prostituta sai quanto costa,
la paghi prima e se non hai gradito il servizio
non la vedi più.
Questi costano sangue e non te li togli più
dalle palle.


Moreno Corelli Commentatore certificato 28.08.11 18:18| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 42)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dal quotidiano "Avvenire" (privato,di proprietà della Chiesa)
(pagato con i soldi pubblici degli Italiani...)

"Da almeno quattro anni dimostriamo, dati alla mano, che gli enti religiosi che producono reddito pagano già tutte le tasse dovute"

MA VAFFANCULO VA!!!

Da 4 anni??? E gli altri 3000 anni precedenti cosa facevate???
Ammettete quindi di essere evasori,siete dei pagliacci ladri!!!

Seconda cosa:

"gli enti religiosi già pagano tutte le tasse dovute"

E grazie al cazzo,se vi fate fare le leggi apposta dai vostri servi leccaculo politici infami che dicono che "voi della Chiesa non dovete pagare l'ICI" è ovvio che siete in regola,ma restate sempre degli stronzi privilegiati!!!

Vatic-ano, paga e taci!!!

Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.08.11 19:13| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 35)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Disse Confucio "Quando incontri un politico, menalo. Lui sa perchè"

trix 28.08.11 13:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 31)
 |
Rispondi al commento
Discussione

VACANZE INTELLIGENTI 2011:

Luglio Campeggio NOTAV

Agosto presidi NOTAV

10-11 settembre Roma "parlamento pulito" e "piazza pulita"


17 settembre Milano Piazza affari :

informazioni :
La giornata del 17 settembre è stata pensata per creare una consistente azione di popolo contro la politica economica euro-americana e i poteri bancari finanziari che stanno distruggendo lo
stato sociale (pensioni-sanità-sussidi alle classi meno abbienti e ai disoccupati) in tutto il mondo occidentale.

Il 17 settembre negli Stati Uniti verrà occupata Wall Street e già oltre 10.000 sono le adesioni. In tante altre parti del mondo hanno organizzato lo stesso evento, come Spagna, Canada, Giappone, Inghilterra ed altre si stanno aggiungendo.
http://takethesquare.net/17s/

Anche l'Italia si unisce alla protesta contro la dittatura delle Grandi Banche Mondiali che stanno portando al fallimento molti dei governi occidentali.


PENATI TANGENTISTA
PENATI TANGENTISTA
PENATI TANGENTISTA
PENATI TANGENTISTA
PENATI TANGENTISTA
PENATI TANGENTISTA
PENATI TANGENTISTA
PENATI TANGENTISTA
PENATI TANGENTISTA
PENATI TANGENTISTA
PENATI TANGENTISTA
PENATI TANGENTISTA
PENATI TANGENTISTA
PENATI TANGENTISTA
PENATI TANGENTISTA
PENATI TANGENTISTA
PENATI TANGENTISTA
PENATI TANGENTISTA
PENATI TANGENTISTA
PENATI TANGENTISTA
PENATI TANGENTISTA
PENATI TANGENTISTA
PENATI TANGENTISTA
PENATI TANGENTISTA
PENATI TANGENTISTA
PENATI TANGENTISTA
PENATI TANGENTISTA
PENATI TANGENTISTA
PENATI TANGENTISTA
PENATI TANGENTISTA
PENATI TANGENTISTA
PENATI TANGENTISTA
PENATI TANGENTISTA
PENATI TANGENTISTA
PENATI TANGENTISTA
PENATI TANGENTISTA
PENATI TANGENTISTA
PENATI TANGENTISTA
PENATI TANGENTISTA
PENATI TANGENTISTA
PENATI TANGENTISTA
PENATI TANGENTISTA
PENATI TANGENTISTA
PENATI TANGENTISTA
PENATI TANGENTISTA
PENATI TANGENTISTA
PENATI TANGENTISTA
PENATI TANGENTISTA

QUESTO E' IL PD!

pether esposito 28.08.11 15:58| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 29)
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRANDE EVASIONE FISCALE NEL VENETO, PATRIA DELLA LEGA


Evasione milionaria, Mastrotto
nel mirino della Finanza
OPERAZIONE TWIN TRUST. Arzignano, le fiamme gialle denunciano i fratelli Bruno e Santo. Contestata ai leader della concia la creazione di una struttura societaria che portava i capitali all'estero per non pagare le tasse
27/08/2011

http://www.ilgiornaledivicenza.it/stories/Home/282619_evasione_milionaria_mastrottonel_mirino_della_finanza/


VACANZE INTELLIGENTI?

DAVANTI AL PARLAMENTO CON UN CARTELLO AL COLLO CON SU SCRITTO: PENATI E' UN TANGENTISTA E DEVE ANDARE DAVANTI AI GIUDICI.

PD DI SCHIFOSI!

Loris Manetta 28.08.11 15:50| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PENATI COME BERLUSCONI

IL TANGENTISTA, CREDENDO CHE SIAMO TUTTI COGLIONI, HA CERCATO DI FAR PASSARE UNA PRESCRIZIONE PER UN'ASSOLUZIONE SFRUTTANDO UNA DELLE TANTI LEGGI AD PERSONAM DELL'INCERONATO UNTO DA SATANA.

Speriamo che il nostro comunistello tangentista rinunci all'immunità e se ne vada far compagnia a CUFFARO.

Ilvo B. 28.08.11 15:54| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La faccenda è molta gravida (come diceva un famoso ginecologo).

E’ chiaro a tutti che B. è entrato in politica per non morire economicamente, ma fra le tante porcherie commesse per poter raggiungere questo scopo, una non sarà mai possibile perdonargliela.

Quella di aver consegnato l’Italia nelle mani di una banda di buzzurri, finti federalisti, che con il pretesto di difendere i diritti economici di una parte degli abitanti del nord Italia, al grido di “Roma ladrona” si sono e si stanno arricchendo, distribuendo anche incarichi politici ad amici e parenti intimi e, cosa più grave di tutte, stanno riportando il paese indietro di oltre 70 anni nel più buio e bestiale clima di odio razziale.

Questa volta, però, sarà più dura venirne fuori e sopratutto dovremo cavarcela da soli, senza sperare più nell’aiuto di paesi stranieri disposti a collaborare alla liberazione del paese dai nuovi barbari, perché sarà molto difficile che possano credere che, ancora una volta, ci siamo fatti fottere la democrazia da sotto il naso…

Franco F. Commentatore certificato 28.08.11 15:47| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

anch'io tanti anni fa odiavo (e' la parola giusta) il turismo di massa. mi piaceva andare da qualche parte e sparire, perdermi senza una meta precisa, e se trovavo qualcuno che "puzzava" di turista (li riconosci al volo) andavo dalla parte opposta di dove era diretto.
pero' poi ho cambiato idea, cioe' uno che lavora, che ha famiglia, con figli dietro, limite di soldi, mobilita' e tempo, dove vuole andare? e' facile fare l'hippie esploratore con i soldi in tasca e il tempo che si vuole da spendere. difficile se non impossibile farlo quando si vivono certi limiti.
beppe grazie al lavoro che fa si puo' permettere di fare il vagabondo a culo col mondo, buon per lui, ma non per questo deve snobbare i "poveracci" che possono solo accedere a certe formule, gente che anch'io una volta non apprezzavo ma che non meritano assolutamente di essere denigrati.

che poi ci sia una speculazione selvaggia (immobiliare, prezzi alle stelle, unica etica il profitto, proposte di divertimento demenziali etcetc.) sul turismo di massa sono d'accordo totalmente. e' perche' delle zone turistiche se ne impossessano solo business men senza scrupoli.
chi ci va o si mangia quella minestra o sta a casa. non ne ha colpa.

un'altra cosa che potrebbe fare il m5s: creare siti dove andare in vacanza che rispettino l'ambiente, cibo a km zero etcetc. e che abbiano prezzi accessibili a tutti.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 28.08.11 18:28| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ a volte (ritornano) Commentatore certificato 28/08/11 delle 13,49

quelli che odiani i Comunisti possono appartenere solo a tre categorie e sono: il Popolo della Lupara, il Popolo delle Litanie, il Popolo del Lucro. Ogni categoria suddetta può confluire nell'altra in piena LIBERTA'. Il popolino della lega invece lo metterei da parte; quei poveretti odiano i Comunisti solo perché sono così ignoranti, ma così ignoranti, da non aver mai capito una sola parola pronunciata da un vero grande esponente della cultura (quindi comunista).

ernesto dellaserna 29.08.11 12:43| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ivan Salinas è mai andato in un villagio con formula all inclusive? Questa estate mentre scoppiava l'ennesima carestia in Africa c'era gente che passavala le giornate a gonfiarsi di alimenti e a contrubuire all'enorme spreco di cibo che c'è in questi posti. Il mondo sei tu!

Giovanni Paolucci Commentatore certificato 28.08.11 18:58| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento

ODIO...
....quelli che stanno ore al sole ammucchiati uno addosso inzaccherati sulla sabbia, che pagano un merdoso lettino prendisole, un'ombrellone e un gelato al prezzo di una giornata di lavoro e che, quando sono in acqua ingurgitano acqua mischiata alla merda rischiando colera ed epatit. E dopo ore di fila al casello e benza sprecata, dicono pure che si sono divertiti.

CHE POVERI STRONZI!!!

Io tra mare, montagna e campagna preferisco la palude.

Loris Manetta 28.08.11 15:11| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma scusate, ci voleva tutta questa intelligenza per fare una finanziaria bis che sostanzialmente si basa solo sull'aumento dell'iva e quindi dell'inflazione? Bastava una casalinga di Voghera per fare queste manovre, infatti, ne fa una al mese per far quadrare il bilancio familiare.
Ho sentito che tutti i dipendenti dell'ambasciata di Tripoli sono scappati lasciando 40.000 Euro nell'ambasciata. Mi chiedo, se i soldi erano i loro li lasciavano lì o se li portavano dietro?
Un'ultima considerazione, è inutile che la RAI ci rovini i pasti con le avventure vacanziere dei nostri governanti e di come trascorrono le loro meritate ferie da Vip, stendiamo un velo pietoso, lasciateci, almeno,cenare in pace.
Saluti da Gianni

Gianni Feluca 28.08.11 14:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

ODIO I MOZZICONI DELLE SIGARETTE

Anche oggi mia moglie ed io siamo andati al mare. A noi piace stare sugli scogli. Appena abbiamo sistemato i teli, dei mozziconi in bella mostra, dicevano che in questi giorni qualcuno aveva fumato e lasciato un sms di conferma. E pensare che di solito - dove andiamo - i ragazzi si fanno solo canne e cannoni. ^_^

Il nostro problema non è togliere le cicche degli altri. Mia moglie fuma...è una grande fumatrice, detiene il record del mondo di fumata in apnea e non intende smettere; non ci pensa proprio. Mai buttato una cicca in vita sua, neppure per sbaglio. Lei è in grado di farsi il suo bel porta_cicche, con quel poco materiale che abbiamo in dotazione per la giornata...e ci riesce sempre!

Queste sono cose di tutti i giorni e non importa
se sei in vacanza o in città....
l'importante è non sporcare.


l'ultima finanziaria prevede la gestione privata dei servizi tra i quali quelli idrici...

Chiedetevi chi siano i terroristi in questo paese, chi sovverta la democrazia senza AVERE RISPETTO DELLA VOLONTà POPOLARE.


CHIEDETEVELO.

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 28.08.11 22:21| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

Non voglio essere più governato da stranieri nemici dichiarati dell'Italia.....la Lega.

Aldo, F., NAPOLI Commentatore certificato 29.08.11 12:36| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io odio i lecchini e gli idolatri.

Odio quelli che non hanno spirito critico
perchè lo spirito critico è il sale della democrazia.

Odio coloro che hanno bisogno di qualcuno
che spieghi loro cosa devono pensare.

Odio i pigri incapaci di far lavorare
il proprio cervello, di avere degli ideali
e dei valori da difendere con coraggio e
determinazione.

Odio le pecore che difendono il proprio
Idolo "perinde ac cadaver" anche quando
sbaglia.

Odio quelli che si sposano in chiesa, battezzano i propri figli,li mandano al catechismo, vanno a messa la domenica perchè "così fan tutti" e poi disprezzano e insultano le persone che hanno la pelle di un colore diverso;

Odio quelli che sono forti con i deboli e lecchini con i prepotenti;

Odio quelli che continuano a far arricchire i calciatori milionari e doppati che giocano partite truccate;

Odio gli evasori fiscali che costringono le famiglie con un reddito medio basso a pagare le tasse che loro evadono.

Odio gli opportunisti e gli schiavi delle convenzioni sociali.

Odio tutti coloro che hanno contribuito a mandare al governo di questo Paese i Vampiri che ci stanno dissanguando.
********************************************
"Lo schiavo, nell'attimo in cui respinge l'ordine umiliante del suo superiore,
respinge insieme la sua stessa condizione di schiavo".
(A. Camus)

Estrellita *. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.08.11 15:41| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi persi tra quelle strade sconosciute, piene di ubriachi, e ascoltai musica afro-americana in un bar affollato di gente che ballava. Sorrisi a un ragazzo, subito scomparso in mezzo alla calca: quanto sperai di ballare con lui. Forse sono i luoghi nuovi a darci la possibilità di una vita nuova, senza il bisogno di prendere in prestito cose dagli altri; lì in quel bar provai per la prima volta un senso di distacco dal passato che mi fece sentire onnipotente.

Khaled Khalifa, "Elogio dell'odio"

ippolita ., genova Commentatore certificato 28.08.11 14:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Irene è a solo 65 miglia da New York .

http://www.stormpulse.com/atlantic

cecco 28.08.11 14:51| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

L'uragano Irene ha perso d'intensità non dopo essersi portato via tutto ciò che ha trovato sul suo cammino...
------------------------------------------------

Craxi: "Lo invidio"...

Lo Gnomo: "Immagino che le toghe rosse non lo inquisiranno neanche"...

Kossiga: "Avrei voluto averlo alle mie dipendenze"...

Fifty Piotte: "il solito socialcomunista"...

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 29.08.11 13:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se è vero, come è vero, che l’articolo 4 della legge finanziaria abroga di fatto gli appena votati referendum allora questo E’ UN COLPO DI STATO e se nessuno fa fare marcia indietro abbiamo il dovere di difenderci.
Un saluto

roberto b. Commentatore certificato 28.08.11 17:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Parliamo anche della ormai INDISPENSABILE MaliOVIDA (parola ovviamente copiata da qualche paese straniero).
Alcuni locali pubblici si riempono le tasche lanciano,con palesi manifesti, il 3 x 2 delle bevande alcoliche.
Risultato:
- fegati spappolati
- quintali d'immondizia NON differenziata
- incidenti stradali con morti e feriti
- risse
- centri storici deturpati da urinate, vomitate e atti vandalici a monumenti, arredi urbani, portono d'abitazioni, ecc.
- notti insonni delle vittime residenti in zona
I giovani intontiti da tutto questo forse, un giorno, penseranno al futuro, quando avranno le tasche vuote del denaro generosamente elargito da genitori e nonni.
Io NON odio questi ragazzi, ma chi ne stanno fando business...

anna i., alessandria Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.08.11 14:27| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarò cinico.

Per odiare il turismo di massa, BISOGNA ODIARE LE MASSE.
Tutto ciò di cui parla Beppe è fondamentalmente frutto della cultura del XX secolo.

Le aspirazioni delle MASSE, non solo in Italia, sono IL BENESSERE ECONOMICO.
Benessere che viene misaurato in base alla RICCHEZZA e soprattutto in base ai BENI MATERIALI. Quindi villa con piscina, yacht, SUV, moto, etc. etc.

Ma questo stile di vita, questo benessere non è disponibile per le masse, le quali cercano il divertimento nel TURISMO ORGANIZZATO.
Spesso chi si rivolge a questo turismo, ha una scarso rispetto per gli altri, il che si traduce in COMPORTAMENTI INCIVILI.

Mancanza di cultura = DEVASTANTI CAVALLETTE che deturpano tutto ciò che invadono.

Mario Amabile Commentatore certificato 28.08.11 20:40| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Io non odio nessuno, e mi piace la gente. Non odio nessuno ma un po' mi urta questo modo di pensare superiore. Sbaglierò ma ne conosco tante di persone che sono per il popolo ma che poi odiano la gente. Persone a cui piace essere gli unici turisti illuminati che sono in armonia con il creato, che raggiungono i posti dove il "turismo di massa" non arriva. Per carità non bisogna confondersi con quella gentaglia li, quelli che mangiano il cocomero al mare. Per carità la gente è spesso ignorante, volgare, cafona. Si spesso è sporca e con la sua presenza mi rendo conto che infastidisce tutti quegli snob, a cui rovina il quadretto di essere il solo genio che raggiunge un paradiso incontaminato. Sarà come dite voi ma preferisco questa gente ai super ecologisti talebani, che si possono permettere gli agriturismi ad impatto 0, le tisane biologiche, illudendosi di avere un impatto ecologico minore. Non è che sono dalla parte di chi butta una sigaretta per terra, è che anche quella persona la considero un mio fratello, mi sento parte di un popolo che ha tutti i suoi difetti, non lo guardo dall'alto. Preferisco un lavoro dall'interno magari dando l'esempio senza filippiche. Non ci sono innocenti da questo punto di vista.

Ivan Solinas, Scandicci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.08.11 18:39| 
 
  • Currently 3.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 23)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Penso che questo dal turismo sarebbe l'ultimi dei problemi,

Parliamo Dal Parlamento Pulito ;)

mi brucia il bus dal gnao per questo 10 di settembre che invece ci giocchiamo il futuro

avete letto sul FQ ;

"Il vicepresidente dell'Anci Delrio denuncia: "L'articolo 4 della Finanziaria sulla privatizzazione dei servizi pubblici locali reintroduce di fatto una legge abrogata con il voto di 27 milioni di cittadini"

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.08.11 17:08| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

What is "ferie"?? What is "turismo"???
Le ultime ferie da "homo turisticus" le ho fatte 6 anni fa: 2 settimane a Mykonos che mi sono costate un occhio e due orecchie soprattutto la prima settimana quando mi sono messo a bazzicare i localini e meno male che gli appartamentini (di 4 mq) non costavano granchè.
Da quell'anno in poi, grazie anche alla crisi, solo vacanze intelligenti: le ultime le ho fatte a Chiomonte, le prossime le faccio il 10 settembre a Roma.


Giusto: aboliamo il turismo(1) di massa!!!!

Ed i milioni di cuochi, camerieri, segretari d'albergo, donne ai piani, facchini, commessi, guide turistiche, baristi, bagnini, venditori ambulanti, piloti, hostess, personale aeroportuale, personale ferroviario, personale del pubblico trasporto, tassisti, operai delle fabbriche di souvenirs, interpreti, traduttori, albergatori, affittacamere e tutte le altre categorie di lavoratori che col turismo(1) di massa ci sbarcano il lunario e ci pagano il mutuo, le scuole dei figli, e le tasse per l'erario(2) e qualche spesa che aumenta i consumi per le poche aziende italiane rimaste in Italia, che crepino pure di fame e che vadano pure ad aumentare le fila dei disoccupati.
E che le città turistiche da Ventimiglia a Trieste(inclusi i posti turistici delle isole) che diventino dei deserti abbondonati, delle città fantasma e fatiscenti!!!
Abbasso il turismo(1) di massa!!!!


(1) = unico modello di industria che attira capitali dall'estero senza incidere sulle importazioni, ma queste sono quisquilie, pinzillacchere, come diceva Totò

(2) = Mica evaderanno tutti le tasse al 100%, no?

Lucio Domizio (enobarbo) Commentatore certificato 28.08.11 15:08| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe sono con te ma certe volte i coglioni ce li fai diventare come 2 noci di cocco. Vaffanculo a questo post.

Gens Giulia () Commentatore certificato 28.08.11 22:27| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' un po di tempo che rifiuto letteralmente pensieri odiosi.
Sarà che mi voglio bene e che non gradisco più far fluire nei miei intimi mondi nascosti questo veleno.

Il veleno dell'immagine di nani, tremorti, finti oppositori, imprenditori mezzo italiani mezzofattiaca22ipropri, secessionisti a chiacchiere perchèessereitaianigliconvienetanto, DEBITI PUBBLICI, tasse in aumento e tutto il resto; uragani, morti ammazzati, processi per quei morti ammazzati, gossip di mignotte su panfili da mille e una notte, calciatorinsciopero, campionatodicalciononiniziato ecc.ecc.ecc.

Le cose fluiscono lente e mi impongo scopi minuti.
Ora sono qui. So che, quale minuto scopo, il 10 prossimo venturo avrò un impegno contro quei pensieri odiosi di prima.

Di più no, basta.

E'eccessivo subire merda da quattro merde e parlare di merda.

No! Almeno quest'ultimo esercizio dialettico me lo risparmio.
Che se la spartiscano loro la merda, io preferisco. almeno, non parlarne.
Basta!

Appuntamento il 10 settembre.

DIAMO FORZA AL MOVIMENTO 5 STELLE!!!

GIVE HOPE A CHANCE !!

And now enjoy yourself!
http://www.youtube.com/watch?v=gp5JCrSXkJY&feature=fvst

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.08.11 22:12| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma chi le scrive stè cazzate?
Sembrano i beceri capriccetti di un nobile decaduto...

Senero Despore, Napoli Commentatore certificato 28.08.11 15:06| 
 
  • Currently 2.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 26)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quindi ti piace il turismo dei ricchi.
Basta consentire ai poveracci (il turismo di massa) di potersi comprare un volo low cost per farsi un viaggio e vedere il mondo coi loro occhi.
Inquinano troppo.
Stiano a casa loro e lavorino dentro le loro caverne in quegli alveari anonimi di periferia chiamati condomini.Lavorino dietro ad un computer con il telelavoro.Isolati da ogni contatto umano con colleghi e altre persone.

Fate molta attenzione ai milionari che si occupano di tematiche come la "globalizzazione"... a chi vi parla di "decrescita felice"... tutti siamo d'accordo nel produrre meno oggetti inutili e inquinanti ma questo non signica che non si possa crescere nell'economia con una nuova economia "verde",nuovi servizi collegati ai bisogni delle persone (per esempio salute e benessere psicofisico),nuove tecnologie non inquinanti ecc.ecc.
DECRESCITA significa disoccupazione,perdita di reddito... e infine questo si traduce nel lungo termine in PERDITA DI DIRITTI.

Abramo RedSHIELD 28.08.11 16:00| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PRENDERE ESEMPIO.....

Si dimenticano troppo spesso che siamo in un Paese democratico, e che abbiamo di che cambiare quello che non ci piace, senza ricorrere alle armi.

Tutta gente che usa troppo le Play Station.

...

Brava Meg
a cinque stelle
Paolo Rivera
***************************************
Un vero mito....l'ammiratrice appassionata di Berlusconi e dei mafiosi al governo, la xenofoba che ci dà lezioni di civiltà!
C'è chi passa tempo alla playstation e chi trascorre giorno e notte sul blog da anni per poi dare dei fannulloni a coloro che lavorano.
Clap, clap!
Ebbravo Rivera, mecommplimento!

Estrellita *. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.08.11 17:06| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 28)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori