Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il Re sola

New Twitter Gallery

Il Re sola - Marco Travaglio
(44:27)
passaparola_29_8_2011.jpg

Testo:

Buongiorno a tutti. Oggi le parole chiave del Passaparola sono: Vice Re e Ricatti.
I Vice Re chi sono? Sono i personaggi più vicini ai padroni della politica italiana, che sono tutti sotto indagine o sotto processo, alcuni sono già passati per le patrie galere e altri ci stanno, in questo momento, nelle patrie galere e altri, magari, ci finiranno e che se parlassero sarebbero in grado di radere al suolo l’intera classe politica almeno ai massimi vertici.

Tutti i ricatti del Presidente (espandi | comprimi)
Ricatto. È la conseguenza di questa situazione, e cioè il fatto che c’è una situazione oggettivamente ricattatoria da parte dei vice re nei confronti dei re.


Da Tremonti a Penati (espandi | comprimi)
Poi c’è Dell’Utri che sulle indagini della P3 si è scoperto avere ricevuto quasi 10 milioni di euro sotto forma di prestito infruttifero da parte di Berlusconi, che lui naturalmente ha detto che restituirà, ma intanto è un modo come un altro per far avere dei soldi a un altro povero amico in difficoltà, un altro piccolo fiammiferaio, che oltre a prendere i soldi da noi come parlamentare, prende privatamente i soldi da Berlusconi.

Penati corrotto e contento (espandi | comprimi)
Quindi soltanto perché le tangenti, pur ritenute vere, sono state chiamate corruzione anziché concussione Penati non è stato arrestato perché è scattata prima la prescrizione.

Ecco, sappiate che se firmate per quel referendum, oltre naturalmente ad agevolare il fatto che alle prossime elezioni si possa tornare a scegliere i nostri rappresentanti, seppure con quel meccanismo del ‘mattarellum’ che non era proprio l’ideale, si toglie in mano ai segretari dei partiti, che non si muovono di lì, il rubinetto della nomina dei parlamentari, che è la vera ragione insieme al finanziamento pubblico, per la quale siamo sempre ogni giorno, da venti, trent’anni nelle mani delle stesse facce.
Passate parola e possibilmente firmate.

Lo stivale della vergogna

Lo stivale della vergogna (Cofanetto con 7 Dvd)
L'Italia dal 2008- 2010 raccontata da Marco Travaglio
Acquista oggi
la tua copia.

29 Ago 2011, 13:50 | Scrivi | Commenti (522) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

Commenti

 

Vorrei parlare della "LUNGIMIRANZA" di questo governo, di come sia stato capace di sottovalutare per anni la situazione economica dello stato,di come abbia fatto apparire i conti sotto controllo, illudendoci tutti che abbassare le tasse era una cosa possibile e fattibile.
Poi, tutta colpa della crisi internazionale, le cose sono cambiate, loro non c'entrano nulla, anzi sono dispiaciuti che adesso a pagare dobbiamo comunque essere noi cittadini normali!!!!!
Possibile che molti italiani vogliono ancora a tutti i costi credere alle favole?

giancarlo di legge 04.09.11 18:01| 
 |
Rispondi al commento

buonasera a tutti
E' la prima volta che scrivo qui e come prima volta mi sarebbe piaciuto mandare la lettera direttamente a qualche responsabile.
Questo per pregarlo di fare in pubblico o davanti a qualche telecamera una domanda al presidente del consiglio dello stato di merda in cui viviamo.
Quando lo hanno beccato una delle prime volte a elargire enormi somme di danaro a escort(prostitute) e ballerine(escort),egli con la sua faccia da c..o nelle sue televisioni si riempi' la bocca dicendo che elargiva anche somme di danaro(in contanti)in beneficenza a coloro che ne avevano bisogno e che il suo sogno era di cotruire un ospedale per bambini.
Qualcuno gli puo' chiedere per favore perche' non faceva beneficenza con bonifici e soprattutto a che punto si trova il famoso ospedale?
grazie
saluti

maurizio s., cerano Commentatore certificato 03.09.11 23:51| 
 |
Rispondi al commento

DIRE SENZA DIRE
http://pinoz6700.blogspot.com/

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 02.09.11 23:49| 
 |
Rispondi al commento

Per coloro volessero firmare questa lettera di licenziamento che invierò poi tramite Windows live mail,basta autorizzarmi scrivendomi il proprio nome e cognome.
Mi scuso x l'eventuale disturbo,grazie.
Il link: http://pinoz6700.blogspot.com/2011/08/lettera-raccomandata.html
Il blog: http://pinoz6700.blogspot.com/
Chi sono: Mi chiamo Giuseppe Della Canfora e chiaramente non amo le cose anonime.
Ringrazio tutti anticipatamente x la collaborazione.
Ciao
X FAVORE FIRMATE,E' GRATIS!!!!

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 01.09.11 22:23| 
 |
Rispondi al commento

la soluzione a tutti i MALI di questo paesetto allo sbando?

PER PRIMA COSA, AMMAZZIAMO TUTTI GLI AVVOCATI.
William Shakespeare (1564-1616)

laura laura 31.08.11 19:07| 
 |
Rispondi al commento

Mi risulta oltremodo incomprensibile come si possa sostenere la firma ai referendum a cui Prodi, Parisi e l'ineffabile Veltroni stanno dando sponda politica.
Il ritorno al Mattarellum è una truffa bella e buona !!!
Tutti ricordano che i candidati dei collegi uninominali venivano scelti dalle segreterie di partito che si riunivano in coalizione e spartivano i collegi sicuri, quelli incerti e quelli dati persi in partenza e spartivano gli eletti catapultando chi volevano eleggere nel collegio blindato.
Se questa è democrazia ???
Guarda caso il cavalier servente di tutte le battaglie sbagliate, e spero perse, come questa, è ancora Veltroni un politico che ha fallito su tutta la linea e cerca ancora di trovare il modo per risorgere dal dimenticatoio in cui era stato cacciato. Lo stesso che prometteva di ritirarsi a vita privata dopo aver fatto il sindaco di Roma. Insomma un politico dall'età di 15 anni circa che nella vita non ha mai fatto altro.
Chiarisco che non sono a favore del Porcellum, ma se avessero voluto sostenere un referendum più presentabile e migliorativo della pessima legge elettorale che abbiamo, avrebbero dovuto appoggiare il referendum Passigli che cercava di reintrodurre le preferenze rimanendo in un sistema elettorale proporzionale che rimane certamente migliore anche del più edulcorato maggioritario di questo mondo. Penso che anche il bluff politico costituito da Di Pietro e Vendola stia per essere smascherato visto l'inspiegabile sostegno al referendum "Veltroni". Probabilmente la possibilità di tornare a giocare sui tavoli delle segreterie dei partiti è così allettante che i principi non valgono più nulla e la propria fetta di potere invece rimane come la grande luce in fondo al tunnel.

Andrea Penoni 31.08.11 13:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

una cosa che il prossimo governo dovrebbe fare, se di un governo serio potremo parlare, e' quella di modificare i tempi di prescrizione o eliminarla del tutto.trovo scandaloso che solo perche' e' trascorso del tempo non si possa giudicare e arrestare uno che ha commesso un grave reato.

antonio 31.08.11 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Lasciatemelo dire: La Seconda Repubblica è stata peggio della Prima

Daphne 31.08.11 09:46| 
 |
Rispondi al commento

Questa politica va mandata a casa non solo perché è corrotta, ma anche perché è fatta di gente all'età della pietra che non ha alcuna attitudine a capire 'economia e la complessità del futuro. Non si è infatti ma scoperto un politico che lucrasse su traffici di brevetti high tech o imponesse tangenti sulle fibre ottiche. Nessuno è mai stato coinvolto in sequestri di scienziati o ha imposto tangenti agli importatori di batteri OGM. Pochissimi lucrano con pubblicità e televisione, nessuno con internet. Se ci toccherà ancora di dover scegliere tra politici ladri bisogna evitare quelli che rubano su costruzioni e cemento oppure si fanno pagare con denaro, case, e puttane: favori così decisamente retrò. Molto meglio un politico che prende stecche dai siti Web per download illegale, magari facendosi pagare in musica Mp3 o pdf di libri d'ingegneria. Va bene che sia ladro, ma almeno che viva nel mondo d'oggi e sia capace di avere una visione più ampia della nostra società.

Peter Amico 31.08.11 09:29| 
 |
Rispondi al commento

Prendere il sopravvento,anticipare le mosse,porsi prima del previsto all'obiettivo per non cadere poi.La galleria Sordi puo'ospitare circa 1000. e piu'persone,il sottopassaggio vicino altrettante, non vi troverete soli.....................Notizie di servizio..........i varchi per Montecitorio sono diversi,bloccarli tutti ci vorrebbero circa 10.0000 Agenti,eccovi le vie di riserva in caso in cui ne troviate una bloccata,e per chi viene da fuori Roma ce'linea metro A........Puoi scendere a Ple.Flaminio e recarti a via del corso........Puoi scendere a P.Barberini e recarti diretto a Montecitorio..... puoi scendere a P.zza di Spagna e ti trovi a due passi dal fronte....Puoi anche dalla stazione termini prendere direttamente via Nazionale e ti trovi a P.zza Venezia e se sei a piedi,prima di P.Venezia ce'una scorciatoia che ti porta ad un archetto in cui ce'l'universita'Gregoriana dei preti e da li'vai verso a Fontana di Trevi....... Tutte stradine e sono tante che controllarle tutte svuoterebbe il sistema di repressione...... Sono a disposizione,chiedi e sarai informato.

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 30.08.11 23:11| 
 |
Rispondi al commento

Ma guardate un po' il TG4 di oggi.....

http://www.youtube.com/watch?v=MI_1Fhh3mMc

harry haller Commentatore certificato 30.08.11 22:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In questo paese e'tutta una gran presa per il culo...

cristian rozzoni Commentatore certificato 30.08.11 22:33| 
 |
Rispondi al commento

tutto questo discorso per dirci di "ingoiarci" il mattarellum servito da di pietro e soci?
è dai tempi di montanelli che ogni tanto arriva qualcuno a dirci di "votare, turandoci il naso".
basta!
io sono per "parlamento pulito" subito.

Gabriele Alfano Commentatore certificato 30.08.11 22:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate il fuori tema, uno sfogo.
Ho 39 anni.
Oggi mi è scaduto il contratto di lavoro, mi hanno scritto ringraziandomi per la collaborazione, ovviamente del licenziamento me ne hanno reso al corrente l'ultima ora dell'ultimo giorno, perchè essendo un programmatore avevano un pò di fifetta che in un attimo di ira potessi cancellargli tutto ciò che potevo, ma visto che sono abbastanza onesto non mi sono portato via neanche i sorgenti delle applicazioni che avevo creato.

Con il mio stipendio aiutavo anche i miei genitori, mio padre ha lavorato una vita per 1000 euro di pensione che ovviamente non bastano, ora qualcuno mi dica perchè devo stare calmo ed essere fiducioso ed un buon cristiano, quando dalle mie sinapsi alle mie budella tutto urla vendetta per un sistema economico, politico, imprenditoriale che fa cagare. Ora, in questo preciso momento, sono arrivato al punto di pensare a come si fà a costruire una bomba da mettere dentro alla tazza del cesso degli stronzi, Incredibile per me... quando trovo un animale in difficoltà cerco di aiutarlo, Ho portato un riccio alla croce blu, Un Corvo con un'ala rotta alla Lipu, Aiuto il mio cane a fare le scale perchè ha l'artrosi...ma desidero la morte per alcuni essere umani.
Credo di averne i coglioni pieni!

Rivangando una vecchia frase... Libertà o morte!

Coco Fiandrino, Buriasco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.08.11 21:13| 
 |
Rispondi al commento

Scusate il fuori tema, uno sfogo.
Ho 39 anni.
Oggi mi è scaduto il contratto di lavoro, mi hanno scritto ringraziandomi per la collaborazione, ovviamente del licenziamento me ne hanno reso al corrente l'ultima ora dell'ultimo giorno, perchè essendo un programmatore avevano un pò di fifetta che in un attimo di ira potessi cancellargli tutto ciò che potevo, ma visto che sono abbastanza onesto non mi sono portato via neanche i sorgenti delle applicazioni che avevo creato.

Con il mio stipendio aiutavo anche i miei genitori, mio padre ha lavorato una vita per 1000 euro di pensione che ovviamente non bastano, ora qualcuno mi dica perchè devo stare calmo ed essere fiducioso ed un buon cristiano, quando dalle mie sinapsi alle mie budella tutto urla vendetta per un sistema economico, politico, imprenditoriale che fa cagare. Ora, in questo preciso momento, sono arrivato al punto di pensare a come si fà a costruire una bomba da mettere dentro alla tazza del cesso degli stronzi, Incredibile per me... quando trovo un animale in difficoltà cerco di aiutarlo, Ho portato un riccio alla croce blu, Un Corvo con un'ala rotta alla Lipu, Aiuto il mio cane a fare le scale perchè ha l'artrosi...ma desidero la morte per alcuni essere umani.
Credo di averne i coglioni pieni!

Rivangando una vecchia frase... Liberta o morte!


Coco Fiandrino, Buriasco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.08.11 21:13| 
 |
Rispondi al commento

Dopo l'ottimo passaparola una sigaretta ci vuole, dal pacchetto mi pare che siano delle Camel light (non faccio pubblicità occulta)

Giovanni Pignataro, Cosenza Commentatore certificato 30.08.11 19:24| 
 |
Rispondi al commento

Situazione politica e origini della lega nord.
Il celebroleso è tra i politici più ascoltati e seguiti al nord.L'ignoranza dilaga al nord (basta vedere chi viene votato), la leganord purtroppo dilaga al nord, MOLTO spesso le tre cose coincidono.Domandarsi cosa potrebbero fare di lavoro senza la politica i parlamentari leghisti no vero?
La verità e che la lega più degli altri partiti è scesa in politica per far soldi!http://www.repubblica.it/2006/a/sezioni/economia/banche35/fioraniaipm/fioraniaipm.html
Un esempio su tutti:Umberto Bossi da Cassago Magnago, provincia di Varese. Una vita da film. Ha fatto tre feste di laurea senza essersi mai laureato. Alla prima moglie racconta di essere un dottore, si finge medico dell’ospedale Del Ponte di Varese. La storia va avanti per mesi. Quando lei scopre che è tutto inventato chiede il divorzio. Qualche anno dopo l’Umberto porta anche la madre all’università di Pavia per la consacrazione ma non la fa assistere alla cerimonia: è la solita balla, lui ormai c’è abituato. All’Università per qualche anno c’era stato. Pochi esami, parecchi guai ma anche l’incontro che aveva cambiato la sua vita: quello con la politica.La Lega lombarda, i primi assessori comunali eletti in Veneto e Lombardia.Bossi cavalca Mani pulite e l’insoddisfazione del profondo Nord. Non sarà laureato ma è scaltro l’Umberto. Lavora sull’immaginario collettivo, capisce prima di tutti che l’immigrazione sposta una marea di voti che la gente ha una paura fottuta. Poi c’è il folklore: Pontida, miss Padania, la Lega che ce l’ha duro, Roma ladrona, i comizi in canottiera. La Prima repubblica crolla, nel Paese regna la confusione, il momento è propizio. Bossi alza il tiro. Annuncia la secessione, crea il Parlamento del Nord, progetta di avanzare “città per città con le baionette” è così via.Adesso per non perdere i voti rimasti dei vecchi pensionati bossoli li rassicura le pensioni non si toccano.Ci credete ?cerrrtoooo più di qualcuno in padania ci crede ancora.

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.08.11 18:35| 
 |
Rispondi al commento

AFFARI...

Montezemolo si candiderà? Ai poteri economici e affaristici si potrebbe aggiungere l'ennesima pedina che potrebbe indebolire i movimenti che sostengono gli interessi comuni e del popolo.

SPENTI.

By Gian Franco Dominijanni


B. "Sono molto, molto soddisfatto perché la manovra è migliorata senza modificare i saldi. Avevo detto che introducevo il contributo di solidarietà con il cuore che grondava sangue, perché da sempre ho promesso che non volevamo mettere le mani nelle tasche degli italiani. Siamo riusciti a sostituire il contributo con altre fonti di risparmio".

Traduzione dal politichese:
Anziché mettere le mani nelle tasche di qualcuno con il contributo di solidarietà, abbiamo deciso di optare per la solita e già collaudata tecnica che colpisce sempre e solo le fasce più deboli, in modo che non fosse il mio cuore ma, come sempre, il loro culo a grondare sangue …

Franco F. Commentatore certificato 30.08.11 15:04| 
 |
Rispondi al commento

alò cozze paracule

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 30.08.11 14:39| 
 |
Rispondi al commento

c'è qualcuno che su questo blog possa illuminarci sui sistemi fiscali e sociali dei maggiori paesi europei? Sarebbe interessante conoscerli meglio e confrontarli con il nostro..

il barone rosso Commentatore certificato 30.08.11 14:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CRISIS SENZA...

Il problema del capo della tribù italiana Testa d'Asfalto non è la crisi e i suoi effetti ma la tenuta del governo... cosa si fa pur di nascondere l'evidenza e tenersi a galla a nostre spese.

Con alle spalle lo sfondo della solita crisi del capitale e del capitalismo a pagare sarà, come al solito, la classe lavoratrice italiana.

La manovra economica lentamente sta assumendo la sua reale dimensione di bluff.

Dopo i proclami iniziali sostenuti da una radicale campagna pubblicitaria da parte di tutti gli organi di informazione tradizionali e di regime si è giunti al punto che di quella manovra sostanzialmente resta ben poco: i coccodrilli hanno pianto... il sangue dei lavoratori, pensionati, studenti, anziani, etc... scorrerà a fiumi.

L'Italia diventerà un paese senza diritti. Solo obblighi, è lo Stato che te lo chiede in nome di un bluff chiamato crisi del capitalismo.

Una crisi creata dai capitalisti per il mercato sempre più ampio fatto da e per chi chi la crisi la subisce da sempre.

S'è mai sentito l'annuncio della fine di una crisi? No!

La crisi è un business... ma l'opposizione per voce del più oppositore (elettoralmente) di tutti gli oppositori tuona: governo rompe "patto" con gli onesti. ??? Mi chiedo: perchè gli onesti dovrebbero avere un patto con chi non li rappresenta e magari non lo è??

Mah... Ah Bersà, madicheparli??? Siamo appena alle porte di settembre, il peggio deve ancora arrivare. I pronostici dell'est hanno preso forma e si sono concretizzati con estrema precisione e puntualità. Gli unici ad avere nascosto il crack economico italiano sono stati i quegli autorevoli ed espertissimi dei nostri governanti, gli ignoranti, i clown, i comici e giocolieri avevano previsto tutto.

Forse che questi super esperti debbano essere politicamente declassati?

Pensare ad una ripresa è pura utopia. Non si può pretendere da chi ha creato l'iniquità e l'ingiustizia sociale la combatta per poi farsi del male.

CRISI.

By Gian Franco Dominijanni


Il servizio militare e/o l'obiezione di coscienza fino a qualche anno fa erano OBBLIGATORI e regolati da una legge Costituzionale, mi chiedo se è possibile faro lo scorporo ai fini pensionistici come hanno detto...non è Anticostituzionale???...

anib roma Commentatore certificato 30.08.11 14:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora in emilia e' stato introdottoil tiket sanitario a scaglioni di reddito. Servono soldi, e come al solito li vanno a prendere dai quelli che pagavano anche prima. Occorre "Autocertificare" il reddito per rientrare in una determinata fascia di reddito. pare pero' assurdo che tutti coloro che erano "Esenti" non vengano nemmeno toccati per essere controllati. Ho amici che lavorano nei CUP e loro sanno (li hanno pure segnalati inutilmente) che molti che hanno "AUTOSERTIFICATO" per l'esenzione tiket non ne hanno diritto! Perche una volta tanto non cominciamo a fat pagare i furbetti? Basterebbe rendere OBBLIGATORIO a coloro che vogliono l'esenzione tiket, la presentazione di una "AUTORIZZAZIONE" da parte delle agenzie delle entrate, autorizzazione da presentare OGNI anno e che si puo' richiedere ai patronati o alle agenzie delle entrate direttamente.

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 30.08.11 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Dalla germania alla francia cresce il fronte dei miliardari che vuole pagare di più

Un gruppo di tedeschi ha chiesto l'aumento delle imposte
«Cerchiamo di fermare il divario tra le classi sociali»

http://www.facebook.com/pages/INFORMAZIONE-LIBERA/71253357381#!/notes/informazione-libera/quando-i-ricchi-vogliono-essere-tassati/10150293341524154


...Il popolo itagliano dei ricchi non ama il proprio paese, altrimenti farebbe come ricchi francesi e tedeschi...

...Il popolo itagliano dei poveri e/o nuovi poveri non ama il proprio paese altrimenti prenderebbe a randellate quelli sopra...

...c'è da prendere atto che, in generale,
l'Italia Non è Amata Veramente dal Proprio Popolo!!!...

anib roma Commentatore certificato 30.08.11 14:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi: “Manovra più equa, non abbiamo messo le mani nelle tasche degli italiani”.....ho pronto lo spumante per quando questo stronzo se ne andrà all'aldilà...speriamo presto!

pillolo 30.08.11 14:04| 
 |
Rispondi al commento

IO SONO UN LADRO

Basterebbe questa semplice affermazione per chiudere il summit della manovra bis e tutti si metterebbero l'animo in pace.
La cosa che più mi ha colpito non è lo 'scorporo' della naja e degli anni universitari dal conteggio pensionistico,ne l'esenzione totale dell'evasione della santa chiesa,ne la concellazione del super irpef e della super iva,ne l'abobinevole dichiarazione della cancellazione delle province a data 20XX.
No quello che mi ha colpito di più è l'affermazione convinta della lotta alle società di comodo.
Cioè lo stato,il governo,il controllore,l'agenzia delle entrate,il fisco insomma chi deve incamerare le entrate per ridistribuirle in fantomatici servizi ha dichiarato innocentemente che esistono le società di comodo.
Questi hanno proprio la faccia come il culo:sono loro le società di comodo,sono loro e i loro giri d'appalti scambiati che creano società di comodo,sono i possessori di ville,panfili e ferrari che intestano i 'loro' beni a società di comodo,è la collusione e la concussione che gestisce le società di comodo,è il cemento dei costruttori e della mafia che transita per le società di comodo,sono le finanziarie e le banche che costruiscono società di comodo,sono le spa che gestiscono i servizi degli utenti.
L'Italia si regge sulle società di comodo e per le tante volte che lo ho pronunciato, Comodo mi sembra il nome di un innocente cittadino che ha intestata l'intera nazione.
E' da quando sono nato che esistono società matrioska con presidenti di cda che sono delle emerite teste di...legno ma oggi, anno 2011, berlusconi e bossi si sono accorti che il signor Comodo esiste e fotte i soldi allo stato.
Sono davvero due vecchi perspicaci ma solo perchè gli Italiani sono ormai assuefatti alle loro boiate.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 30.08.11 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Schiaffeggia il figlio per strada
consigliere arrestato a Stoccolma
Protagonista della vicenda un politico di Canosa in vacanza in Svezia accusato di maltrattamenti. Ha passato tre giorni in carcere, martedì prossimo la sentenza del giudice

Schiaffeggia il figlio per strada consigliere arrestato a Stoccolma
Uno schiaffo al figlio 12enne per un capriccio davanti a un ristorante di Stoccolma e il consigliere comunale di Canosa finisce in carcere per tre giorni in Svezia. Ora, in attesa della sentenza del giudice che si pronuncerà martedì prossimo, ha obbligo di firma nel paese dove era in vacanza con la famiglia e un gruppo di amici. Brutta avventura per il politico pugliese Giovanni Colasante, 46 anni, dirigente di una società eletto con una lista civica poi confluito nel centrodestra della 'Puglia prima di tutto' di Fitto.

http://bari.repubblica.it/cronaca/2011/08/30/news/stoccolma-21034725/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 30.08.11 13:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io che di lavoro faccio il becchino posso dirlo forte.

La carrogna da un leghista è la più pestilente

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.08.11 13:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giovannino ...oggi è il medico della Mutua! hahahha....l'uomo troll che non ha identità!
Si ne ha troppe...!
Giovannino portati dietro un documento altrimenti se ti fermano ...non sai chi sei! hihihiih...!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 30.08.11 13:40| 
 |
Rispondi al commento

cari amici grillini la contesa sarà dura, dura assai. La situazione socio-economico-politica italiana (ed anche europea) è disastrosa ma quelli come voi che intendono migliorarla ed umanizzarla dovranno vedersela con tutti quelli che invece, per lo lor particulare, hanno interesse a conservarla. Non credo che scoppierà una guerra civile europea ma ci sarà mare mosso, molto mosso. Quando si va al denaro ognun diventa amaro..

il barone rosso Commentatore certificato 30.08.11 13:13| 
 |
Rispondi al commento

La Padania, domenica 28 agosto, prima del vertice di Arcore, scriveva per l’ennesima volta le proverbiali ultime parole famose: «Le pensioni non saranno toccate».
Invece, anche se l’intervento è tutto da quantificare, saranno toccate. Tanto che al termine dell’incontro, Bossi ha preferito lasciare Arcore da un’uscita secondaria e Calderoli è sfrecciato via senza rilasciare dichiarazioni. Non esattamente l’atteggiamento di chi «ha vinto la partita».
E dire che l’Umberto, soltanto l’11 agosto, sui tagli alle pensioni aveva perfino minacciato la crisi.
Ma chi gli crede più.

Ps: Agli appassionati sostenitori della effettività della leadership di Alfano vorrei ricordare che soltanto il 26 agosto, al Berghem Fest leghista, il segretario politico del Pdl sul tema pensioni aveva detto: «Sappiamo che cosa significa stare in una coalizione. Se la Lega è contraria, non se ne parla più». E invece.

La Padania di oggi riesce a fare anche meglio:
Si noti l’abolizione delle Province: «stralciata». E le pensioni? Dimenticate.
Che sbadati!!!

Au revoir.


La prima fotografia di Hitler

E chi è questo pupo in vestina?
Ma è Adolfino, il figlio dei signori Hitler!
Diventerà forse un dottore in legge
o un tenore dell’opera di Vienna?
Di chi è questa manina, di chi, e gli occhietti, il nasino?
Di chi il pancino pieno di latte, ancora non si sa:
d’un tipografo, d’un mercante, d’un prete?
Dove andranno queste buffe gambette, dove?
Al giardinetto, a scuola, in ufficio, alle nozze
magari con la figlia del sindaco?

Bebè, angioletto, tesoruccio, piccolo raggio,
quando un anno fa veniva al mondo
non mancavano segni nel cielo e sulla terra:
un sole primaverile, gerani alle finestre,
musica d’organetto nel cortile,
un fausto presagio nella carta velina rosa,
prima del parto un sogno profetico della madre:
se sogni un colombo – è una lieta novella,
se lo acchiappi – giungerà chi hai a lungo atteso.
Toc, toc, chi è, è il cuoricino di Adolfino.

Ciucciotto, pannolino, bavaglino, sonaglio,
il bimbetto, lodando Iddio e toccando ferro, è sano
somiglia ai genitori, al gattino nel cesto,
ai bambini di tutti gli album di famiglia.
Be’, adesso non piangeremo mica,
il fotografo farà clic sotto la tela nera.

Atelier Klinger, Grabenstrasse Braunau,
e Braunau è una cittadina piccola, ma dignitosa,
ditte solide, vicini dabbene,
profumo di torta e di sapone da bucato.
Non si sentono cani ululare né i passi del destino.
L’insegnante di storia allenta il colletto
e sbadiglia sui quaderni.

(Wislawa Szymborska - Nobel per la letteratura 1996)

P. S. Non è che Hitler sia poi tanto lontano!
A Roma.

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.08.11 12:41| 
 |
Rispondi al commento

IL PAESE IDEALE!

Si giustifica lo sciopero dei calciatori,
e si condanna quello dei lavoratori!

l., ancona Commentatore certificato 30.08.11 12:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...MO' SCIOPERAMO NOI!!!....................

...estendiamo questa Formula su...
"""TUTTO LO SCIOPERABILE POSSIBILE""""!!!.........

http://www.youtube.com/watch?v=ZUHrM3llGoM&feature=share

anib roma Commentatore certificato 30.08.11 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Padre Zanotelli: “Spendiamo 27 miliardi in armi, neanche fossimo invasi dagli Ufo”

di PADRE ALEX ZANOTELLI

In tutta la discussione nazionale in atto sulla manovra finanziaria, che ci costerà 20 miliardi di euro nel 2012 e 25 miliardi nel 2013, quello che più mi lascia esterrefatto è il totale silenzio di destra e sinistra, dei media e dei vescovi italiani sul nostro bilancio della Difesa. E’ mai possibile che in questo paese nel 2010 abbiamo speso per la difesa ben 27 miliardi di euro? Sono dati ufficiali questi, rilasciati lo scorso maggio dall’autorevole Istituto Internazionale con sede a Stoccolma(SIPRI).

Se avessimo un orologio tarato su questi dati, vedremmo che in Italia spendiamo oltre 50.000 euro al minuto, 3 milioni all’ora e 76 milioni al giorno. Ma neanche se fossimo invasi dagli UFO, spenderemmo tanti soldi a difenderci!!

E’ mai possibile che a nessun politico sia venuto in mente di tagliare queste assurde spese militari per ottenere i fondi necessari per la manovra invece di farli pagare ai cittadini? Ma ai 27 miliardi del Bilancio Difesa 2010, dobbiamo aggiungere la decisione del governo, approvata dal Parlamento, di spendere nei prossimi anni, altri 17 miliardi di euro per acquistare i 131 cacciabombardieri F 35.

Se sommiamo questi soldi, vediamo che corrispondono alla manovra del 2012 e 2013. Potremmo recuperare buona parte dei soldi per la manovra, semplicemente tagliando le spese militari. A questo dovrebbe spingerci la nostra Costituzione che afferma :”L’Italia ripudia la guerra come strumento per risolvere le controversie internazionali…”(art.11) Ed invece siamo coinvolti in ben due guerre di aggressione, in Afghanistan e in Libia. La guerra in Iraq (con la partecipazione anche dell’Italia), le guerre in Afghanistan e in Libia fanno parte delle cosiddette ” guerre al terrorismo”, costate solo agli USA oltre 4.000 miliardi di dollari

http://letteraviola.it/2011/08/padre-zanotelli-spendiamo-27-miliardi-in-armi-neanche-fossimo-invasi-dagli-uf

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 30.08.11 12:12| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL PAESE IDEALE!

Il problema non è la crisi, che finirà o meglio, andrà in latenza, quando sarà deciso da "bankenstein, il problema è questo governo.
E' un problema, perchè è un governo che governa solo se stesso, avulso da qualsiasi problematica nazionale, qualunque essa sia.
Il governo protegge se stesso in maniera ossessiva, identifica se stesso con la nazione, e considera tutto il resto(popolo, istituzioni...ecc) come una semplice appendice non eliminabile, ma sicuramente fastidiosa.
L'opposizione, visto il periodo difficile, ci marcia, rimandando la battaglia a tempi migliori, e lasciando la patata bollente, nelle mani
del governo, che a sua volta l'accetta volentieri, in quanto dei problemi del paese reale non può fregargliene di meno, potendo contare su una macchina mediatica di immane potenza, in grado di costruire in qualsiasi momento una realtà fittizia da offrire in pasto ad un popolo coglione e superficiale, affamato di divertimento, leggerezza morale, notizie divertenti e di gossip.
UN PAESE IDEALE!

l., ancona Commentatore certificato 30.08.11 12:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il veneto ormai è imbattibile in quanto a evasione fiscale.
http://www.lettera43.it/attualita/24403/mastrotto-group-evasione-da-106-milioni-di-euro_breve.htm

Molti padanileghisti diranno siamo sempre noi a trainare l'economia italiotta, si certo babbei siete voi a trainare l'economia ma quella in nero.
Ora mi viene spontaneo pensare:Veneto=Padania=Legaioli=Mafia.
Saranno coincidenze? mah, una cosa è certa il pensiero sorge spontaneo sopratutto se colleghi altre due cosine piccole piccole.
All'interno dell'azienda ora indagata per l'ammontare di 106 milioni di euri c'è una bella foto che ritrae Berlusconi con il proprietario indagato mah sarà una coincidenza.....
Il sindaco del comune dove risiede l'azienda ha difeso la maxi evasione e si è dichiarato contro lo stato, non è un caso poi che il comune e quindi il sindaco siano composti da PDL-Lega coincidenza anche questa ?

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.08.11 11:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTA SI CHE E' UNA MAOVRA

-----------------
ARRIVA LA NUOVA LEGGE SUL PREZZO DEL LIBRO

Gentile Cliente,
dal 1° settembre entra in vigore la nuova legge sul prezzo dei libri che fissa lo sconto massimo al 15% sul prezzo di copertina e, solo in alcune limitate occasioni, fino al 25%.

BLA, BLA, BLA

Harry Steed 30.08.11 11:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dimezzare il numero dei parlamentari è semplicissimo,
ammazziamone la metà e il gioco e fatto.
li sostituiscono, andiamo avanti ad oltranza.

al casula, cagliari Commentatore certificato 30.08.11 11:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

##### ANARCAZIONE SOCIALE FOREX #####

EU: Contrasti tra Trichet, BCE, e la Lagarde, FMI.
ASIA: Giappone, Noda Yoshihiko, nuovo Primo Ministro.

La settimana è iniziata bene, il mercato azionario ha chiuso positivamente la prima giornata di contrattazioni. A Wall Street il Dow Jones ha segnato un +2.26% portandosi a 11,539.2 punti. Bene anche l’S&P che ha effettuato un balzo del 2.83% a 1,210.08 punti. Bene anche tutte le Borse europee tranne Londra che è rimasta sostanzialmente invariata. In nottata è continuato il trend positivo con le piazze asiatiche che hanno chiuso in territorio positivo la seduta. L’EUR/USD stabile intorno a quota 1.45 dopo aver fallito la rottura della resistenza a 1.455.

L’indice Nikkei è balzato di oltre l’1% in nottata dopo la nomina di Noda a Primo Ministro anche il dato sulla disoccupazione ha mostrato un aumento al 4.7% con una perdita di 40,000 posti di lavoro nel settori privato. Calate anche le vendite al dettaglio dello 0.3% rispetto al mese di Giugno. USD/JPY vicino al supporto a 76.6.

Mentre continuano le discussioni sulle creazione degli Eurobond (o addirittura della possibilità di dare potere fiscale al Parlamento di Strasburgo), il numero uno del FMI, Lagarde, spinge per un significativo aumento di capitale delle banche europee, sollevando diverse critiche. Ma Jean-Claude Trichet, presidente della BCE, ha allontanato, invece, l’idea di un problema di liquidità affermando che "l’idea che si possa avere un problema di liquidità in Europa" è "senza fondamento". La paura per le dichiarazioni di Lagarde, riguardava un nuovo attacco speculativo sulle banche che per ora non avvenuto...ma la situazione rimane ancora tesa.

http://www.anarcazionesociale.blogspot.com
VIDEOMIND S.A.S. Via Marco Emilio Lepido 54/4E - 40132 Bologna

Gianluca Fazioli (anarcazionesociale), bologna Commentatore certificato 30.08.11 11:12| 
 |
Rispondi al commento

MANOVRA PERFETTA

-(COME SORPRENDERE TUTTI E SOPRAVVIVERE FINO ALL'11 SETTEMBRE)
- E adesso tutti in piazza a chiedere più tasse - più iva - più patrimoniale - più tagli.

Harry Steed 30.08.11 11:05| 
 |
Rispondi al commento


LA NON MANOVRA

il tormentone dell'estate , la confusione totale imperante , 2 milioni di commenti , pochissimi credibili , sommersi di dati , numeri proposte , contro-proposte dove LA PRESA PER IL CULO E' TOTALE.

Immaginate di mettere nel forno una pizza ; ne esce poi a cottura un piatto di spaghetti , passa al vaglio delle commisioni -cancro parlamentari ed esce una merda . A fronte di cio' 2000 chiacchiere inutili , confuse ESPRESSIONE SOLO DELLE LOBBY DI RIFERIMENTO CHE DANNO MESSAGGI A NUORA PERCHE' SUOCERA INTENDA fottendose dei cittadini. Le opposizioni criticano , i governi non esistono , le lobby sindacali , di confundustria , della chiesa premono , inutamente ai poteri forti e altre varie lobby che finiscono NELL'IMMENSA CLOACA POLITICA , PARLAMENTARE E DI GOVERNO O NELLE FRANGE MASSO-CLERICALI -ECONOMICHE E BANCARIE ....IN UN FRULLATO MERDOSO.

E si ricomincia , si rimette una carbonara nel forno , a cottura esce una torta senza gusto , incolore , dove è chiaro che pagano i pensionati e i futuri NON PENSIONATI.

Ricomincia il circolo dell'INUTILE , BRAVO NANO , BENE! NON HAI MESSO LE MANI NELLE TASCHE DEGLI ITALIANI ( le ha MESSE direttamente nel culo ).....buffonate ! , strorture di bocca , cazzate
....
Manovre e contromanocre RIDICOLE , quando lo sà anche un bambino un po' IMBECILLE che per fare riforme strutturali serie occorre pianificazione , programmazione e partenza almeno tre anni prima.

Sono scontenti tutti della NON MANOVRA ; i poteri forti che spingevano Berlusconi a inculare i cittadini , le banche , i padroni del capitalismo finanziario e bancario temono CHE LA BCE sgami la presa per il culo .....la chiesa è salva , confindustria pure , il sindacato dei patronati , caf e privilegi A SPESE NOSTRE SCIOPERA.

A suo modo il nano....si è vendicato....in fondo ha già dato , 532 milioni di euro cash a DE Benedetti , cause , causone e causette.....chi pensava che da lui partisse una mattanza è rimasto deluso.

continua sotto..

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.08.11 11:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Montezemolo vuole "scendere in campo".I poteri forti lo appoggiano.Vuoi vedere che i poveracci voteranno di nuovo un ricco credendo che farà diventare ricchi pure loro? Questo è un destino malefico.Non ci voglio credere(ma un popolo così coglione non si trova da nessuna parte)

mariuccia rollo 30.08.11 11:00| 
 |
Rispondi al commento

EVASIONE E SPECULAZIONE LA FANNO DA PADRONA E CHI LA PRATICA VIVE DA NABABBO, MENTRE CHI PRODUCE RICCHEZZA VERA NON PUO' NEANCHE ANDARE IN PENSIONE PER GODERSENE I FRUTTI NELL'ULTIMA PARTE DELLA VITA. ADESSO NON BASTA NON VOTARE PIU' QUESTA CATEGORIA DI POLITICI DOBBIAMO FARE DI PIU'.

o.m 30.08.11 10:52| 
 |
Rispondi al commento

DI PIETRO
Chi pensa che il Pdl e la Lega possano arrivare a rompere sulla manovra s'illude.Quelli sono come il gatto e la volpe.Per quanto profonde siano le loro divisioni quello che li tiene insieme è più ancora più profondo:la difesa dei loro interessi comuni e la necessità di dare fregature agli altri
Invece di cancellare le Province,come farebbe ogni persona di buon senso,aumenteranno le tasse, così la Lega sarà contenta,la casta pure e la parte dei fessi,tanto per cambiare,la faranno i cittadini che non rubano e pagano le tasse
Invece di far pagare gli evasori e i privilegiati elimineranno qualche servizio sociale,così loro saranno contenti ma non i lavoratori e la gente comune
Anche se funzionasse,una manovra così sarebbe uno scandalo,perché a pagarla sarebbero i più deboli, mai i più forti.Ma il bello è che nemmeno funzionerà perché i mercati sono cinici ma non stupidi e non si fanno prendere per i fondelli dai “saldi invariati”.Una manovra che succhia soldi impoverendo i consumatori e non rilancia lo sviluppo durerà lo spazio di un mattino. Di qui a qualche mese saremo punto e capo
In un Paese democratico,l'accordo del gatto e della volpe faticherebbe a passare in Parlamento, perché nelle democrazie i parlamentari sono eletti dal popolo e al popolo devono rispondere. I parlamentari del sud,per es.,se votassero una manovra del genere verrebbero inseguiti dai loro elettori coi forconi,altro che rieletti.Ma in una democrazia per finta come la nostra,dove i parlamentari sono nominati dai capipartito,non c'è da sperare in nessunissimo intervento del Parlamento.
Le cose stanno così e resteranno così fino a quando non cambierà la legge elettorale della Lega che ha reso il nostro Paese una democrazia per burla.Noi dell'Italia dei Valori abbiamo iniziato a raccogliere le firme per un nuovo referendum che abolirà questa legge elettorale detta giustamente porcellum, e per cancellare le Province senza aspettare il Parlamento. Per questo abbiamo aperto un portale

viviana v., Bologna Commentatore certificato 30.08.11 10:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COMUNIONE E FATTURAZIONE

Alla scoperta di Comunione e Liberazione
Saverio Tommasi

Roberto Formigoni, presid. della Lombardia, consacrato "Memores Domini", principale referente politico di CL
Cl è una chiesa privata, allineata alla dx italiana. Dicono di seguire Cristo e poi lo mercificano, usandolo come scudo e clava per quelli fuori dal giro, estranei a CL.
Sono pochi quelli disposti a parlare di fronte a una telecamera. Prima si informano su “chi sei, cosa fai, per chi lavori, a cosa ti serve il video, tu come la pensi?” e poi non rispondono, per la maggior parte. Ma qualche breccia sono riuscito ad aprirla, anche se si proteggono, neanche fossero una setta. O forse lo sono. Si ritrovano ogni anno a Rimini in nome dell’amicizia e ne escono rafforzati negli affari. Se non sono setta sono una lobby. Poi c’è la Compagnia delle Opere, emanazione di CL, questa sì una super-mega-straordinaria-potentissima lobby costituita da 34.000 imprese, con un fatturato complessivo stimano in 70 MLD di dollari. Difficile dire che sia tutto “in nome dell’amicizia”. Quel che è certo è che da queste parti è da un pezzo che non credono più al “denaro sterco del diavolo”. Per questo hanno piazzato uomini chiave nei consigli di amministrazione di banche, istituti e fondazioni. Inanellando conflitti di interesse, ma su quello non potranno mai superare il maestro.
Il segretario della DC De Mita li definì “teologi d’estate”. Ma sono affaristi tutto l’anno. A Rimini 3200 volontari che per una settimana lavorano gratis perché forse ci credono davvero. Di poter essere utili. Di apportare il loro contributo per una causa più grande di loro e del meeting. E si ritrovano invischiati in una lobby che vorrebbe piegare le scelte politiche a un ordine confessionale. Per giunta in nome di Cristo, che se fosse ancora vivo, c’è da giurarci, li prenderebbe a calci dove non batte il sole.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 30.08.11 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Siamo un popolo di teledipendenti, rimbecillito da secoli di cattolicesimo.....

antonio magrì 30.08.11 10:37| 
 |
Rispondi al commento


DICESI : LIBIA , TUNISIA , EGITTO , ECC.... DI POPOLI CON "ATTRIBUTI VERI " !!!

DICESI ITALIA : DI POPOLO A CUI PIACE STARE A " 90° " ???

I POPOLI CON "ATTRIBUTI VERI " AVREBBERO GIA' DA UN BEL PEZZO FATTO "MAGICAMENTE SPARIRE" TUTTA LA "COZZAGLIA" !!!

Z Z 30.08.11 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Davvero ridicoli i due tromboni Tremonti e Bossi, alla fine hanno dimostrato che per loro conta solo il potere e che,per il potere personale, sono disposti a mostrare a tutti che hanno la faccia come il culo
Tremonti aveva detto che,se la sua manovra non era presa così com’era,dava le dimissioni. Gliel’hanno cambiata 3 volte e nell’ultima non è rimasto un brandello della prima,ma non ha perso la faccia di tolla.E' saltato il contributo di solidarietà,saltati i pur ridicoli tagli ai costi della politica,saltata la cancellazione dei piccoli comuni e delle Province.Ma non è saltato Tremonti!
Questa gente non ha dignità,non ha faccia,non ha nulla,salvo un enorme culo attaccato come una ventosa al potere
B ha umiliato Bossi.Nessun traccia dei rumors blaterati dalla Lega:dov’è finita la supertassa sugli evasori,la tassa del lusso,la tutela ad ogni costo delle pensioni?Nulla di nulla!Berci da somaro!
Spero solo che tra i leghisti ce ne siano tanti che si vedranno allungare l’età lavorativa o saltare il TFR o piombare il licenziamento facile! Se la prendano coi migranti,visto che non hanno ancora capito che il problema è un altro!E continuino a chiudere le aziende del Nord-est!
I rumors di Bossi stanno a zero come i roborigtmi di uno sciacquone.Ha vinto B,la barzelletta vivente. E ormai ai due tromboni non resta che la lap dance!
Mi pare di vederli,Maroni con Calderoli con un Alfano in maniche di camicia,che declamavano stronzate dal palco.Inculati tutti!
Meglio avrebbero fatto a colpire come meritano le società di comodo,quelle che partecipano attivamente all’evasione nazionale,invece di vedere la ridicolata di un Tremonti che si affannava in Europa a proteggerle da accertamenti fiscali
B,ad Arcore,prima li ha infinocchiati,poi ha brindato con loro con lo sciampagne,non so a che hanno brindato,al popolo ciuco e fesso,forse.
Intanto nemmeno con questi salti mortali da squilibrati i 45 MLD sono venuti fuori.
E fuori dalla piccola Italia non se la berranno le Borse e l'UE!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 30.08.11 10:06| 
 |
Rispondi al commento

Rieccoci qui dopo l'ennesima presa per il culo di questa classe dirigente con i politici a metterci la loro faccia.
Tutti a proporre l'iva, la tassa sui capitali, ici alla chiesa, province,le rendite non da lavoro..... e poi la solita tassa ai soliti tartassati.
E' diventato un realityshow: tutti possono dire tutto. Le regole sono una variabile legata al programma televisivo. I partecipanti li prenderesti tutti a calci in Culo

antonio magrì 30.08.11 09:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Intanto Tremonti deve rimangiarsi tutta la sua supponenza di stronzetto,B lo ha ricacciato in un angolo,facendogli capire che vale quanto il 2 di picche.E Bossi deve rimangiarsi tutte le promesse fatte di protezione delle pensioni!Nell’angolo anche lui!Bella figura da impotenti entrambi!Spacconi dalle tasche bucate che B ha gabbato ancora una volta,drogandoli con lo sciampagne del tradimento e della presa di culo
In questa schifezza che è la manovra attuale,non una parola sui 35 MLD di armi che pure la Merkel ha subito tagliato,né sui 98 MLd evasi dalle lotterie che restano col malloppo intonso senza un solo che vada in galera,non un cenno ai lauti regali al Vaticano che fa passare per Opere Pie anche il San Raffaele e 1/5 del patrimonio immobiliare italiano, né sulle energie verdi che ci avrebbero liberato dalla schiavitù del petrolio con le sue guerre e sudditanze da dittatori infami,formando un volano per la ripresa,nessuna discussione seria per una modifica costituzionale per alleggerire il carrozzone statale,nessun provvedimento reale contro l’evasione,a parte un ridicolo spot che riprende,senza alcun senso del ridicolo,frasi vecchissime dell’opposizione,nessuno snellimento della burocrazia che è rimasta elefantiaca contro ogni sbardellata dei soliti Calderoli e Brunetta
Ridicoli tutti!Ma certo nei 150 anni di storia italiana un ministro molesto e vanaglorioso come Tremonti non si era mai visto nemmeno nei momenti peggiori,uno che in piena crisi e fino all’altro ieri ha continuato a negare che la crisi esistesse e,peggio,non ha fatto nulla per frenarla,uno che è deriso ormai in tutta UE come il suo padrone,e per cui la crisi esiste solo “da 5 giorni”,ma “tanto è mondiale” oppure “il debito dipende dai governi precedenti!”!?Uno che a giugno con una manovrina aveva giurato che dalla crisi ormai eravamo fuori e ora ci presenta questa sconcia spappardellata per finire di uccidere il paese.Ma questo è il Ministro dall’accanimento agonico,altro che Finanze!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 30.08.11 09:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si sta realizzando, anzi completando, il "programma" piduista.

Lo stavo rileggendo su Wikipedia.

E' impressionante come sia facile constatare quanto lo spirito piduista sia vivo e vegeto. Altro che Gelli e' morto, dunque basta P2.

Qui abbiamo altri piduisti che fedelmente stanno attuando giorno dopo giorno il predetto programma.

Resta da vedere come reagirà il popolo italiano.

Certamente, qualora reagisse, cosa della quale non sono affatto sicuro, non potrebbe farlo in modo democratico e pacifico. Dal momento che il programmino piduista alla fine della giostra prevede un bell'autoritarismo.

Dal momento che poi noi italiani abbiamo tenuto al potere uno come Benito per oltre vent'anni, mi sa che se si lascia fare ancora, se si sorvola ancora, se si assiste ancora passivamente, fra poco ci sorbiremo non piu' un ventennio ma un cinquantennio di "autoritarismo".

Che vogliamo fare?

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 30.08.11 09:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con questa manovra classista, cialtrona e sconnessa, il Cavaliere alza il dito medio alla faccia di Bossi e Tremonti, ma soprattutto lo mette in culo al paese, con una crisi non risolta e che anzi aumenterà i suoi effetti letali, tranciando le classi medie e affondando quelle più povere, in una voragine senza fine, senza un solo provvedimento per la crescita o un solo provvedimento per i giovani o un solo taglio strutturale di spreco pubblico, con un sicuro aumento delle tasse per chi già le paga , un peggioramento certo di vita per 60 milioni di persone e la salvezza totale per le cricche di magnati, evasori, speculatori e parassiti di regime.
La manovra sicuramente cambierà e ormai è una coperta piena di toppe, Tremonti si troverà a firmare una Finanziaria ormai scippata di ogni sua decisione che di suo avrà solo il nome ma di fatto si presenterà come il più grande pateracchio degli ultimi 150 anni, dettato da un solo principio universale. “Noi non rinunceremo a niente, ma voi pagherete tutto!”
L’indicibile iniquità di quanto accade ci atterrisce e, mentre gli idioti di regime sono ancora manipolati con la paura dello straniero, i veri nemici del paese proseguono la loro sciamannata e proterva presa del potere aumentando la vera minaccia che attanaglia gli italiani: la paura del futuro.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 30.08.11 08:59| 
 |
Rispondi al commento

Dopo le nuove ultimissime "PORCATE" dei nostri "CARI" politicanti partiticizzati, ripeto e sottolineo che...

... "DIVIDE ET IMPERA" fu, è e sarà sempre la "STRATEGIA" dei (sempre "TROPPI", purtroppo) "PRE-POTENTI" in "MALAFEDE" con "TROPPI SOLDI", che continuano a "DOMINARE" proprio perché il "POPOLO" è sempre "DIVISO" a blaterare "EGOISTICAMENTE" dei propri problemi e fomentato dai soliti politicanti che chiacchierano unicamente ciascuno "PRO DOMO SUA" (tanto è vero che, nonostante tutto, dal '92 le cose sono via via peggiorate, e non solo in Italia!).

O si riesce a far scendere in piazza "MILIONI" di cittadini "NORMALI" in una "MASSA CRITICA", con "UNA" sola vera "STRATEGIA", il più possibile "UNITI" e "COMPATTI" senza "BANDIERE" e "COLORI", solo ed esclusivamente contro un "UNICO" nemico ("TUTTI" i "PRE-POTENTI" in "MALAFEDE") e solo ed esclusivamente con un "UNICO" argomento "DAVVERO AGGREGANTE" (i loro "TROPPI SOLDI"), senza continuare a strillare di altri "MILLE" problemi, oppure non si risolverà "MAI NIENTE", neppure il 10 settembre (anche se in fondo ci spero, ovviamente)...

... E' chiaro il concetto di "STRATEGIA" (ossia "UNICO NEMICO" + "UNICO ARGOMENTO") e di "MASSA CRITICA", caro Grillo?!...

... Caso mai ne riparliamo l'11 settembre, va bene?!...

Gioma 30.08.11 08:42| 
 |
Rispondi al commento

La prima fotografia di Hitler

E chi è questo pupo in vestina?
Ma è Adolfino, il figlio dei signori Hitler!
Diventerà forse un dottore in legge
o un tenore dell’opera di Vienna?
Di chi è questa manina, di chi, e gli occhietti, il nasino?
Di chi il pancino pieno di latte, ancora non si sa:
d’un tipografo, d’un mercante, d’un prete?
Dove andranno queste buffe gambette, dove?
Al giardinetto, a scuola, in ufficio, alle nozze
magari con la figlia del sindaco?

Bebè, angioletto, tesoruccio, piccolo raggio,
quando un anno fa veniva al mondo
non mancavano segni nel cielo e sulla terra:
un sole primaverile, gerani alle finestre,
musica d’organetto nel cortile,
un fausto presagio nella carta velina rosa,
prima del parto un sogno profetico della madre:
se sogni un colombo – è una lieta novella,
se lo acchiappi – giungerà chi hai a lungo atteso.
Toc, toc, chi è, è il cuoricino di Adolfino.

Ciucciotto, pannolino, bavaglino, sonaglio,
il bimbetto, lodando Iddio e toccando ferro, è sano
somiglia ai genitori, al gattino nel cesto,
ai bambini di tutti gli album di famiglia.
Be’, adesso non piangeremo mica,
il fotografo farà clic sotto la tela nera.

Atelier Klinger, Grabenstrasse Braunau,
e Braunau è una cittadina piccola, ma dignitosa,
ditte solide, vicini dabbene,
profumo di torta e di sapone da bucato.
Non si sentono cani ululare né i passi del destino.
L’insegnante di storia allenta il colletto
e sbadiglia sui quaderni.

(Wislawa Szymborska - Nobel per la letteratura 1996)

P. S. Non è che Hitler sia poi tanto lontano!

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.08.11 08:33| 
 |
Rispondi al commento

http://caneliberonline.blogspot.com/

martedì 30 agosto 2011
L'ULTIMO SAGGIO DI PAOLO BARNARD "IL PIU' GRANDE CRIMINE". Per capire, conoscere , sapere, dove vogliamo arrivare. (il lavoro di P.Barnard sta scomparendo dalla rete, mi permetto di pubblicare quest'opera per chi interessato , salvarla e diffonderla).


L'Islandesi,tutti d'accordo,hanno dichiarato il default !

Li hanno ammazzati, imprigionati ,sodomizzati ?

No !

Meglio che l'Italia faccia altrettanto,dopo essersi liberata dalla merda che la governa.
...Qualche difficolta' iniziale ma dopo ci saranno soldini per sanita', scuola, cultura, pensioni.

...Per la merda avrei trovato un'altro sistema di eliminazione collettiva:
riempire le piscine olimpiche di merda eletta ma non votata e ,dopo averla ancorata sul fondo,riempirla d'acqua !

...un po' lunghetta ma di sicuro spettacolare:
da diretta in mondovisione !

Charles Bukowski

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 30.08.11 08:23| 
 |
Rispondi al commento

Sette ore per partorire una serie di esilaranti e/o illegali cagate, mi sembrano davvero troppe: preferisco pensare che le abbiano usate per raccontarsi barzellette e bere champagne, le cose che che gli riescono meglio: per queste merde, non verserei anche una sola goccia di sangue, ma il 2013 è troppo lontano...Nella sciagurata ipotesi che riescano a portare a termine il disegno piduista, se riusciremo a reagire ed a riprendere i nostri diritti, la nostra Democrazia, ricordiamoci di tutti loro, rendendogli la vita molto, ma molto dura.

harry haller Commentatore certificato 30.08.11 08:17| 
 |
Rispondi al commento

30 agosto 2011:

oggi si festeggia San Gaudenzio.

PROTETTORE DEI POLITICI

"è un lavoro di merda, ma qualcuno deve purtroppo farlo"
le sua parole, quando ha saputo che gli capitava da proteggere.

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!

ps: l'ho riscritto perchè me ne son dimenticato un pezzo.....


30 agosto 2011:

oggi si festeggia San Gaudenzio.

"è un lavoro di merda, ma qualcuno deve purtroppo farlo"
le sua parole, quando ha saputo che gli capitava da proteggere.

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!


3
Applaudono la Lega,i bravi ragazzi di Comunione e Liberazione,evidentemente indottrinati a sottostare alla autorità,quando Maroni dice: “Spero che riprenda il Trattato con la Libia. Quando era in vigore aveva ridotto l’immigrazione del 90%”.
(ma Gheddafi non era quello che aveva incarcerato 60.000 prigionieri politici?Non è quello che ora ne ha fatto massacrare 1200?Che rigettava a morire nel deserto i libici che gli rimandavamo indietro sapendo benissimo che fine avrebbero fatto?Che usava la tortura?Che aveva eliminato ogni libertà al suo popolo?Che chiedeva nuove adepte pagate all'islamismo? V.)
Ma quelli di Cl incoscientamente e criminalmente applaudono,come se non fossero in grado di capire che,per raggiungere l'arresto quasi totale di migrazione in un mondo segnato da un immenso spostamento di popoli,occorre affollare di cadaveri il fondo del mare,come facevano scrupolosamente i libici,aiutati da navi e armi e ufficiali italiani(su quante migliaia di persone affamate,derubate,torturate,violentate,affogate, risuonano quegli appplausi criminali? V).Invano hanno testimoniato l'orrore della dittatura di Gheddafi gli scampati e le Nazioni Unite.I ragazzi tanto cristiani di Cl hanno applaudito la Lega(come sempre applaudito i criminali di Stato a partire da Andreotti,V)e il ministro dei campi di concentramento italiani e degli abbandoni in mare,ha incassato
È lo stesso che ha tenuto per 3 mesi senza alcuna protezione da freddo,pioggia e vento,senza tende o acqua o cibo,migliaia di nordafricani fuggiti dalla guerra e approdati a Lampedusa.Poi, in piena guerra e con l’inganno(la promessa era stata di passare ad altri Paesi europei)quei profughi sono stati rimandati verso i Paesi della fuga,i luoghi delle guerra, della tortura, della morte
Questa è la Lega,il punto generatore di una pessima politica e di sentimenti spregevoli.Ha occupato col peggio delle sue idee e della sua politica un pauroso vuoto di civiltà nella vita italiana

viviana v., Bologna Commentatore certificato 30.08.11 07:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL RE SOLA

Post, commenti, chiacchiere, chiacchiere!!!!!!

La classe politica continua a essere infangata, corrotta, collusa, mangiona (chi più ne ha ne metta), porta l'Italia allo sfascio e noi che facciamo???

Quali sono le iniziative?????

Chiacchiere, chiacchiere, chiacchiere!!!!

Anche tu caro Marco, che iniziative concrete prendi dal quotidiano dove scrivi????

Oltre a farci incaxxare ogni lunedì perchè non intraprendi azioni da proporci, per tutelarci da quelle porcate che ci fai partecipi con i POST???

Mi dispiace ma non basta più gridare al lupo!!!

Se veramente non c'impegnamo seriamente a prendere iniziative serie (ES: AZIONI LEGALI, Come Nando chiede ormai da anni) e rimaniamo incollati solo al pc, rischiamo di disperderci senza aver concluso quasi nulla (M5*)!!!!!

E' brutto constatare come tanti frequentatori storici del blog non commentano più e invece continuano a esserci molestatori e diatribe tra gruppi che non portano alcun contributo.

Credo che il momento sia molto fertile, considerato quanti sono i fatti e politici incriminati di ruberie varie!!!

TOCCA A NOI DARCI UNA MOSSA CONCRETA,
BASTA CHIACCHIERE PER FAVORE!!!!!!!!!!

Fra Piemonte, Torino Commentatore certificato 30.08.11 07:41| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

1
Così la Lega ha legato l’Italia
Furio Colombo

Il peggio della Lega (leggi “Lega Nord per l’Indipendenza della Padania”,partito di secessione e di governo di un Paese da cui si invoca la secessione)si vede nella caduta
Vediamo il rovinoso crollo di B,che ha campato di voti della Lega,ma li ha pagati,a scadenze fisse, carissimi,mantenendo l’alto tenore di vita di un partito quasi inesistente attraverso il governo, il potere e la vita facile dei gerarchi.Ma è anche la caduta interna di un partito privato e carismatico,nel momento in cui l’eccesso di potere e di pretese di altro potere non ha potuto più reggere lo squilibrio fra il disvelamento progressivo di idee ripugnanti,quasi tutte condivise con la peggiore estrema dx razzista d’Europa(dal “respingimento in mare” alla negazione del diritto d’asilo,dall’invenzione del reato di clandestinità alla detenzione arbitraria nei cosiddetti “centri di identificazione”,dalla caccia ai Rom alla tentata segregazione dei bambini nelle scuole)e l’eccesso unilaterale di potere in un governo composto da altre dx, fondate sul danaro,sulla occupazione con profitto dello Stato e su un bisogno apparente di “nazione” e “bandiera” continuamente contraddetto e disprezzato dall’interno dello stesso governo
Ma il punto di squilibrio più grave,
deliberatamente tenuto in ombra ma non nascosto, dai portatori del progetto padano,è la secessione,ideologia e politica praticata e predicata da un partito a cui è stata affidata la gestione della polizia e della politica interna italiana,ma anche della politica estera, attraverso il disegno e il controllo di tutta la politica dell’immigrazione,fino al trattato con la Libia.Certo ne ha segnato i suoi aspetti qualificanti e cruciali, un’Italia crudele, indifferente,cieca
L’Italia ha vissuto la lunga e umiliante condizione di essere governata da un partito anti-italiano,che non si è mai neppure molto preoccupato di nascondersi
(segue)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 30.08.11 07:26| 
 |
Rispondi al commento

SONDAGGIO
chi ha fatto il servizio militare qui dentro e per quanto tempo?

io 365 giorni

giuseppe torquemada, bolzano Commentatore certificato 30.08.11 07:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Claudio manda
IL DITO ALZATO

Calderoli dopo il brainstorming di oggi alla villa di Arcore, cui ha fornito un indispensabile apporto tecnico e politico surriscaldando il sistema neuronale oltre i livelli di guardia
Tutti i partecipanti hanno manifestato commovente solidarietà a Bossi che essendo ingessato non può più sollevare il dito medio per augurare una buona sorte agli italiani
Anche Gasparri, soddisfatto, uscendo ha sollevato il pollice in segno di successo (ad individuare il dito giusto lo ha aiutato il Trota) ...
L'unica manovra certa che hanno elaborato è quella con le loro auto blu per uscire dalla villa

viviana v., Bologna Commentatore certificato 30.08.11 07:11| 
 |
Rispondi al commento

"a Pontida si decidera!"

Cosa perche tutto è rimasto uguale sono tutti a magna a roma

"Adesso i ministeri al nord"

e bè? cambiato qualcosa?


"siamo pronti a tutto! vogliamo la data della fine della guerra in libia una bomba un emigrato"

Bè! ieri sono arrivati 200 a lampedusa


"le pensioni non si toccano, stai zitto nano veneto!"

le pensioni si toccano

LEGHISTI VA CAGHèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèè

da generazioni siete così!

prima eravate tutti nazisti

poi democristiani falsi e peccatori

adesso traditori e buggiardi

GRAZIE sig marroni!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.08.11 06:30| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per coloro volessero firmare la lettera di licenziamento che invierò poi tramite Windows live mail,basta autorizzarmi scrivendomi il proprio nome e cognome quì,oppure nello spazio commenti del mio post,o ancora mandandomi una mail (pinoz67@yahoo.it)
Mi scuso x l'eventuale disturbo,grazie.
Il link: http://pinoz6700.blogspot.com/2011/08/lettera-raccomandata.html
Il blog: http://pinoz6700.blogspot.com/
Chi sono: Mi chiamo Giuseppe Della Canfora e chiaramente non amo le cose anonime.
Ringrazio tutti anticipatamente x la collaborazione.
Ciao

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 30.08.11 04:38| 
 |
Rispondi al commento

i figli di papa che non hanno fatto il militare perchè paraculati
vengono quindi premiati doppiamente
E tutti quelli che la naja l'hanno dovuta subire, oltre ad aver perso un anno della propri vita ora se la vedono mettere nel cu.lo

questi politici figli di put.tana non se ne andranno mai

Liberiamoci da tutti questi luridi parassiti:
parlamentari, presidenti dei miei stivali, governanti

Sono peggio dei vermi, hanno invaso l'italia e continuani a riprodursi, a ciucciare il nostro sangue, e sarà sempre peggio

C'è una unica soluzione:
bisogna tagliargli la testa come nella rivoluzione francese del 1789

Se scoppia la rivoluzione, forse anche le forze armate saranno dalla nostra parte

roberto p. Commentatore certificato 30.08.11 02:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non è fine portare lo champagne come se fosse la finale di chanmpion league, dai Silvio controllati.

V.I.P. (Very Important Person) 30.08.11 02:09| 
 |
Rispondi al commento

Maaaaa è una mia impressione o l'incontro con Bossi è finito due a zero per il Berluska?

Cazzarola! Il Berluska s'è portato all'incontro anche lo champagne come quando il Milan vince la coppa dei campioni!

L'HANNO STAPPATO FINALMENTE!

ah ah ah!

V.I.P. (Very Important Person) 30.08.11 02:06| 
 |
Rispondi al commento

La manovra: e ancora mini-intervento sulle pensioni, con la soglia fissata a 40 anni di contributi considerando «gli anni effettivi di lavoro».

hai hai hai.....E' GALERA A VITA!

sti brutti sporcaccioni...ha ha ha!

ma tanto che ve frega a voi..siete tutti già pensionati! magari baby pensionati! ;)

UN BEL BRINDISI! ALE'! che il lavoro nobilita!

V.I.P. (Very Important Person) 30.08.11 01:56| 
 |
Rispondi al commento

FUORI I CONDANNATI questa è civiltà!!!

La vera innovazione nello scenario politico del passato, siamo noi cittadini in rete. L'informazione non esiste più, è rimasta solo la propaganda governativa e della finta opposizione pagata dalle nostre tasse. Noi non abbiamo potuto eleggere i nostri rappresentanti.

La nostra proposta per un parlamento pulito in prima seduta è stata ritenuta incostituzionale perché discrimina le persone oneste dai condannati.

Quanto tempo è passato?

ed è normale che in tutti questi anni nessuno ha mai considerato che le leggi elettorali mattarelli o porcate che vareio, violano il principio base di rappresentanza di NOI CITTADINI?

Vogliamo scegliere chi ci rappresenta, come vogliamo mandare a casa chi non ci rappresenta più, gruppi o singoli che sia.

Senza un Parlamento espressione degli elettori non c'è futuro, non c'è democrazia. Senza rispetto per la legge e la costituzione non c’è libertà. Il cittadino non è un suddito, che deve subire passivamente le decisioni prese nel Palazzo, né una controparte da cui difendersi con incomprensibili cavilli.

ADESSO BASTA

Abbiamo resistito abbastanza e in questi anni, a furia di resistere, ci hanno gonfiato come dei palloni, decenni di resistenza passiva ci ha resi ostaggi di noi stessi e delle nostre paure.

Siamo diventati un popolo che ha abdicato a sé stesso.

Il Parlamento ne è la giusta rappresentanza, è una barzelletta, uno zimbello, una profilattico usato, un esercito di signor nessuno, impiegati, amanti, mogli, servi.

MA ANCHE NO

perché, il Parlamento non esiste, non rappresenta il popolo.

Con NOI CITTADINI non c'entrano nulla, è in mano a una decina di persone che "nominano" chi pare a loro.

Ci vediamo il 10 Settembre a Roma

Magestic * Commentatore certificato 30.08.11 01:41| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento

Certo che qua se parlassero tutti, dai più stronzi a quelli che contano, altro che tangentopoli.
Da Dall'Utri a Tarantini a Penati.....io a certi soggetti gli farei il metodo "acqua e sale":
http://youtu.be/sHqLqX4W5Go

"tu non sei un cavallo!
TU NON SEI UN CAVALLO!!"

Paolo Cicerone, ( ★★★★★) Commentatore certificato 30.08.11 01:21| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

OT ma neanche troppo:
Leggetevi cosa scriveva Penati poco prima di essere indagato:
http://filippopenati.it/index.php?pag=sezioni&id_sezione_due=142&id_supersezione=57

"Si scrive prescrizione breve, si legge amnistia"

Di mio non riesco proprio a capire come si faccia a stupirsi del sistema lombardo che è venuto alla luce, TUTTI sapevano le porcate che combinava il "nato per perdere" esattamente come tutti sapevano le porcate che combinava CRAXI.
....e ancora devono venire fuori le massime porcherie del Faraone (Formigoni).

Sia fatta pulizia col lanciafiamme!!!! Altro che magistratura.


per sterilizzare questi fottuti parlamentari, luridi presidenti, governanti parassiti
ci vogliono le maniere forti:

Ghigliottina (v. rivoluzione francese)

libertè, egalitè, fraternitè !

Robesperre, dove sei ?

roberto p. Commentatore certificato 30.08.11 00:53| 
 |
Rispondi al commento

Don Gallo:

"La Chiesa paghi le tasse"

"CL, ovvero Comunione e Lottizzazione"

http://www.youtube.com/watch?v=5pzPOBifSmo&feature=player_embedded

Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.08.11 00:22| 
 |
Rispondi al commento

Per chiunque vuole partecipare dalla Liguria a "Parlamento Pulito" il 10/09/2011

Fate girare!!!

http://www.savona5stelle.it/2011/08/parlamento-pulito-a-montecitorio-10-09-2011/


MORTE ALLA CASTA!!!

Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.08.11 00:11| 
 |
Rispondi al commento

MORTE ALLA CASTA!!!

Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.08.11 00:04| 
 |
Rispondi al commento

http://caneliberonline.blogspot.com/

lunedì 29 agosto 2011
ANCHE SECONDO LA SINISTRA "QUASI ESTREMA", TUTTA QUESTA INFORMAZIONE E' il RISULTATO DI CHI, IN OGNI ACCADIMENTO VEDE UN COMPLOTTO!...che tristezza, Grimaldi sara' un tantino "fazioso", ma dargli del fissato in complotti.....manco fosse Giulietto Chiesa, che tratta solo ed esclusivamente di "complotti".

Caneliberonline 29.08.11 23:55| 
 |
Rispondi al commento

MALEDETTI ORA CAPISCO!
Cominciano con gli anni di laurea riscattati,per poi passare a quelli che hanno pagato i contributi volontari,poi forse non verranno più considerati,per il requisito,anche CIG e MOBILITA',ed infine aboliranno la pensione di anzianità con i 40. E' solo una questione di tempo.
Ad ogni manovra,per calmare i mercati finanziari e le persone,faranno un piccolo disastro a nostro carico,tutto per non togliere le "BRUSTOLINE" a chi guadagna 100.000.000 EURO E PIU'.

sergio a. Commentatore certificato 29.08.11 23:50| 
 |
Rispondi al commento

Un appello a tutte le persone oneste!
Il 6 settembre sciopero generale, partecipate,
numerosi, è una delle poche opportunità oltre al 10 settembre di manifestarci al potere, non permettete che dicano che siamo d'accordo con il potere!
Contestiamo questa manovra schifosa ed ingiusta
in modo esplicito.
6 e 10 settembre due manifestazioni fondamentali per il nostro futuro.
Lo sò sembra una pubblicità di partito, ma non lo è, e viene dal cuore!

l., ancona Commentatore certificato 29.08.11 23:32| 
 |
Rispondi al commento

penati è stato costretto ad autosospendersi dal PD
adesso, è più prudente che sia qualcun altro ad occuparsi di raccogliere le tangenti

giovanni 29.08.11 23:24| 
 |
Rispondi al commento

NOTAV........" NO AL MOSTRO ".......nuovo Appello del Movimento da Scaricare e diffondere.....siti NoTav!!!!!TG3Piemonte quando parlano di noi,oltre alla solita' Falsita',sembra quasi che gli facciamo schifo......PENOSI.....!!!!Vigili del Fuoco non si assogettano al potere Mafioso delle lobby TAV......bravi!!!!!KIOMONTISTAN e VAL SUSA......LIBERI....!!!!SINDACO di Chiomonte=Kiomontistan RENZO PINARD....detto (balla cadendo dalle nuvole)......continua a non dimettersi.....!!!!Forza NOTAV.........BUONANOTTE a Tutti.............

alberto pepe, torino Commentatore certificato 29.08.11 23:18| 
 |
Rispondi al commento

La forma partito è completamente funzionale alla corruzione e alla spartizione del potere e dei soldi, la politica è ridotta a questo: soldi da riscuotere con tutti i trucchi disponibili. Siamo vittime di questa cosiddetta classe dirigente. In Belgio non c'è governo da oltre 430 giorni e se la passano benissimo... qualcosa vorrà dire! più che di essere governati abbiamo bisogno di auto-governarci e ovviamente di imparare a farlo! Non c'è altra speranza! Anche volendo costringere l'intera popolazione all'obbedienza, non ci sarebbe modo di pagare i controllori e poliziotti necessari a farlo con il solo lavoro produttivo dei controllati.... Quindi avremo il mondo come sapremo costruircelo da soli! E anche le istituzioni vanno sempre considerate alla luce della loro effettiva necessità: stato, regioni, province e comuni... o sono un modo utile per organizzare le cose bene o sono solo costose macchine contro i cittadini per pretendere sempre più denaro in cambio di servizi fatti male dai parenti e gli amici dei politici di riferimento. In un gioco al ricatto che continua ad accelerare follemente! togliere i soldi dalla politica significa essenzialmente lasciare libere le persone di auto-organizzarsi senza più dare ai partiti il potere di dare lavoro e pensioni in base alle clientele! Quindi noi stiamo cercando di studiare le soluzioni di buon senso e i meccanismi con i quali queste buone pratiche vengono bloccate dai giochi di corridoio delle varie caste. Ma lo facciamo alla luce del sole e diffondendo tutte le informazioni nella speranza che uno alla volta tutti si rendano conto che occorre cambiare sistema politico.

Gilda Caronti, Milano Commentatore certificato 29.08.11 23:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per coloro volessero firmare questa lettera di licenziamento che invierò poi tramite Windows live mail,basta autorizzarmi scrivendomi il proprio nome e cognome.
Mi scuso x l'eventuale disturbo,grazie.
Il link: http://pinoz6700.blogspot.com/2011/08/lettera-raccomandata.html
Il blog: http://pinoz6700.blogspot.com/
Chi sono: Mi chiamo Giuseppe Della Canfora e chiaramente non amo le cose anonime.
Ringrazio tutti anticipatamente x la collaborazione.
Ciao

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 29.08.11 23:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ad HALMSTAD in SVEZIA..........finiscono i Rifiuti Campani........li usano per produrre Riscaldamento ed Energia Elettrica.....e dicono ce li pagano pure!!!!!!!Italia sempre piu' indietro nella Classifica Mondiale sull'INFORMAZIONE......."Non Guardate piu' i TG,e non Leggete piu'GIORNALI di Carta,che tra l'altro distruggono gli alberi....!!!!!SALUGGIA (vc)......il posto della MORTE,la grande incubatrice delle SCORIE di ogni tipo......puo' distruggere tutta la terra padana e l'adriatico,se succedesse incidente...etc.....!!

alberto pepe, torino Commentatore certificato 29.08.11 23:05| 
 |
Rispondi al commento

Viviamo la Contraddizione del nostro Tempo: l'Idolatria.
Ormai incapaci di optare per una scelta Radicale: l'Immortale.
Dubitiamo che vi sia qualcosa o Qualcuno, tale.
Non è ancor dato a Sapere scientificamente il Luogo ove si Collochino Fisicamente, ma nella Storia delle Civilta', han lasciato un'Orma.
Beethoven, Leonardo: chi ha il coraggio di ritenerli Insignificanti Meteore al cospetto degli Idoli di Arcore, Gemonio?
Spesso, cado, per Ingenuita', stanchezza forse, nella dimensione di una vita dimezzata, come ai Vecchi miei Vent'anni.
Prostrato da imprese insormontabili o Acceso dal Richiamo del Lupo Iconoclasta, mi Rintano in un Orizzonte Basso, ristretto, Stringente a Soffocare, bellicoso, persin Omicida della Pace.
Poi, nella Quiete della Sera, il Tumulto del mio Cuore, desta un'Esercito di Figure Buone, poco piu' che Ombre, a Proiettare Lanterne Magiche sul Lenzuolo del mio Sepolcro.
Al rumore Scomposto, le Grida degli Omicidi, succedono gli Orchestrali coi lor Strumenti, a Disporsi in Ordine, spartito alla Mano.
Gli Animali di casa, persin s'Accucciano, pongon le zampe Giunte, annusando l'Aria e a socchiuder le Pupille, lanciandomi l'Ultima Occhiataccia di Amichevole Scherno.
" Zuccone, te l'avevamo detto Ieri", par voglian Ripetermi, sera dopo Sera...
Piano, col Compor la Sinfonia, anche l'Anime si dispongon allor in me, a dettar l'Ordine de la mia Persona, provando a Renderle un Frammento d'Eternita'.
E dinanzi a li Occhi, scorron gli enrico delle varie Albe che ho lasciato ai Passati Tramonti: carichi di personalita' Paniche, polimorfe e pansessuali.
Spesso rido delle Sbronze Ideologiche, i Teismi superati da una Conoscenza Personale.

Gia', come parlare dell'Immortale, se non dopo la sua Esperienza d'Amore?
L'Amore, non Partira' mai, quando t'avra' Amato.

La Morte, cosa' potra' Trafugare, dopo?

enrico w., novara Commentatore certificato 29.08.11 23:02| 
 |
Rispondi al commento

IL PICCOLO PRINCIPE (ot)

....il racconto dei BLOG

[...]

Un pilota di aereo, precipitato nel deserto, incontra un bambino semplice, che per prima cosa gli chiede "Mi disegni una pecora?". Allibito, il pilota, disperato per la situazione in cui si trovano, non si capacita di questa ed altre richieste strane del bambino. Questi, poco per volta, dice di essere il principe di un lontano asteroide, sul quale abita solo lui e una piccola rosa, molto vanitosa, che lui cura e ama.

Il piccolo principe racconta che, nel suo vagare per lo spazio, ha conosciuto diversi personaggi strani, ciascuno dei quali gli ha insegnato qualche cosa. La cura per la sua rosa lo ha fatto soffrire molto, perché spesso questa si è mostrata scorbutica o molto pretenziosa. Ora però che è lontano, il Piccolo Principe scopre piano piano che le ha voluto bene, e che anche lei gliene voleva. Purtroppo però non si capivano. Il piccolo principe, proveniente dall'asteroide B612, aveva bisogno della pecora per farle divorare gli arbusti di baobab prima che crescessero e soffocassero il suo pianeta.

E da qui inizia il racconto dei pianeti che il piccolo principe ha visitato, con gli strani personaggi che li abitano. Da ciascuno di essi il piccolo principe se ne va con l'idea che i grandi siano ben strani, e con un piccolo insegnamento per sé.


ma che fine fanno i soldi dei referendum???

Magestic * Commentatore certificato 29.08.11 22:42| 
 |
Rispondi al commento

http://www.senzasoste.it/economia/l-italia-spende-16-miliardi-per-l-f35-ma-il-nuovo-supercaccia-ancora-non-funziona

ippolita ., genova Commentatore certificato 29.08.11 22:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL DISPREZZO NON BASTA.
Perciò rivendico il diritto di odiare chi si accanisce sui salariati e
sui pensionati, chi ha usato i soldi per la ricostruzione del
dopo terremoto per erigere un busto in memoria del Prefetto fascista
Letta, zio di Gianni Letta, che firmò le liste di tante persone deportate
nei campi di sterminio nazisti, i soldi dell'Aquila per un festival del Cinema
in memoria di Pietro Taricone.
Si, io non mi limito a disprezzarli: li odio!
Ma mentre io sono contro la violenza e
non farei del male a una mosca
loro stanno facendo violenza alle fasce
più deboli della popolazione.
Niente contributo di solidarietà: i privilegi
dei ricchi non si toccano. I calciatori possono stare tranquilli e anche
i grandi evasori. Le tasse che non pagano loro le paghiamo NOI.
Gli anziani dopo una vita di lavoro devono
avere la decenza di morire prima possibile
di modo che lo Stato non debba occuparsi
di loro.
E' violenza o no rubare il futuro ai giovani?
E' violenza o no togliere la possibilità di studiare
ai ragazzi meritevoli per finanziare le scuole private?
E' violenza o no che possano curarsi adeguatamente
solo i ricchi? Che la legge non sia uguale per tutti?
L'elenco è lunghissimo....
Se è vero che la peggior forma di disprezzo non è l'odio
ma l'indifferenza è anche vero che l'indifferenza non
possiamo permettercela perchè ci stanno rovinando la vita
e abbiamo il dovere di RIBELLARCI!

Estrellita *. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.08.11 22:40| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il giorno del congedo mi danno stò foglio, mi dice che servirà per riscattare i contributi(o un termine del genere) maturati nei 10 mesi di servizio militare. Chissa com'è, ma quel foglio lo buttato in una cartella, e mentre buttavo in malo modo stà cartella nell'armadio pensavo: se anzichè comprare le marche da bollo (per fare richiesta per sti mesi di contributi) gli stessi soldi li metto sul mio libretto postale; piglio di sicuro di più.
C'avevo ragione o no?

Jim Tiberius Kirk, trofarello Commentatore certificato 29.08.11 22:39| 
 |
Rispondi al commento

Il veneto ormai è imbattibile in quanto a evasione fiscale.
http://www.lettera43.it/attualita/24403/mastrotto-group-evasione-da-106-milioni-di-euro_breve.htm

Molti padanileghisti diranno siamo sempre noi a trainare l'economia italiotta, si certo babbei siete voi a trainare l'economia ma quella in nero.
Ora mi viene spontaneo pensare:Veneto=Padania=Legaioli=Mafia.
Saranno coincidenze? mah, una cosa è certa il pensiero sorge spontaneo sopratutto se colleghi altre due cosine piccole piccole.
All'interno dell'azienda ora indagata per l'ammontare di 106 milioni di euri c'è una bella foto che ritrae Berlusconi con il proprietario indagato mah sarà una coincidenza.
Il sindaco del comune dove risiede l'azienda ha difeso la maxi evasione e si è dichiarato contro lo stato, non è un caso poi che il comune e quindi il sindaco siano PDL-Lega coincidenza anche questa ?

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.08.11 22:38| 
 |
Rispondi al commento

Ancora una volta questa banda di ladri ha garantito parlamentari, calciatori, imprenditori disonesti e quei comuni come Roma, Milano, Venezia, ecc. che con grandi eventi, emergenze e mondiali hanno divorato milioni di euro, aumentando in modo esponenziale i costi delle opere.
COME AL SOLITO, tra la scelta di colpire la casta ed i grandi patrimoni, SE LA SONO PRESA ANCORA UNA VOLTA CON LE PENSIONI.
DOBBIAMO SPAZZARLI VIA IN QUALSIASI MODO.

elio venezia 29.08.11 22:38| 
 |
Rispondi al commento

ci troviamo in una situazione in qui se sei corrotto sei qualcuno!
la corruzione in italia e come il divorzio,come il reato di Stalking:si denuncia qualcuno,o si divorzia tanto perché va di moda!
******
In quanto alle facce sporche della politica, loro credono di essere acqua, gira e rigira e sempre la stessa goccia che passa dallo stesso punto da almeno 4,5milioni di anni!
Lo sanno che prima o poi il loro comportamento nei confronti di: cemento,petrolio,automobili unito al sole farà evaporare tutto,e che noi come loro ci dissolveremo come sabbia nel vento a causa delle temperature elevate che avremo raggiunto?
*****
Cmq marco te e grillo avete la casa piena di libri, noto tra l'altro che i libri nella tua sono sempre gli stessi,messe sempre nella stessa posizione, ma con tutta quella carta non si formano gli scarafaggi? :O xd
***
GRANATO DOMENICO

Domenico G., cardito Commentatore certificato 29.08.11 22:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UNA PORCATA DOPO L'ALTRA.
TRA RACCOMANDATI CI SI AIUTA!
IL RACCOMANDATO CHE SI E' SCANSATO IL SERVIZIO MILITARE HA PIU' DIRITTO DI ME AD ANDARE IN PENSIONE CON ANCHE UN ANNO DI STIPENDIO IN PIU' NELLA SUA VITA.
PER NON PARLARE POI DI CHI HA RISCATTATO GLI ANNI DI LAUREA.
E PENSARE CHE BOSSI MI STAVA DIVENTANDO SIMPATICO.
MA E' CADUTO ACCIDENTALMENTE DAL LETTO O CE L'ANNO BUTTATO PER FARGLI CAMBIARE IDEA?

sergio a. Commentatore certificato 29.08.11 22:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"'Stì luridi, pure con l'elicottero se ne sono andati dal vertice di Arcore....glielo darei io l'elicottero, gli darei una pedata da farli stare per mezza giornata in aria"....commento di mia mamma che ha 85 anni.

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 29.08.11 22:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FILM
****


------->>>>>>>in programmazione stasera>>>>>>>>>>> colazione da off topic
TRE UOMINI E un fuori tema
---------------------->>>> in nome del fuori tema
2001 odissea nel fuori tema
-------------->>>>>>>>>>>> incontri ravvicinati del terzo off topic
IL BELLO, IL BRUTTO E L'OFF TOPIC
----------------->>>>>>>>>
LEZIONI DI FUORI TEMA
---------->>>>la leggenda del pianista e l'off topic
LADRI DI FUORI TEMA in bici
---------->>>>>>>>>>>>>>>> qualcuno volò sul nido del fuori tema
IL SILENZIO DEL FUORI TEMA
---------->>>>>>> il piccolo off topic
L'ULTIMO DEI FUORI TEMA
--------->>>>>>>>>>>>il pianeta dei fuori tema
RATATAPLAN



Situazione politica e origini della lega nord.
Il celebroleso è tra i politici più ascoltati e seguiti al nord.L'ignoranza dilaga al nord (basta vedere chi viene votato), la leganord purtroppo dilaga al nord, MOLTO spesso le tre cose coincidono.Domandarsi cosa potrebbero fare di lavoro senza la politica i parlamentari leghisti no vero?
La verità e che la lega più degli altri partiti è scesa in politica per far soldi!http://www.repubblica.it/2006/a/sezioni/economia/banche35/fioraniaipm/fioraniaipm.html
Un esempio su tutti:Umberto Bossi da Cassago Magnago, provincia di Varese. Una vita da film. Ha fatto tre feste di laurea senza essersi mai laureato. Alla prima moglie racconta di essere un dottore, si finge medico dell’ospedale Del Ponte di Varese. La storia va avanti per mesi. Quando lei scopre che è tutto inventato chiede il divorzio. Qualche anno dopo l’Umberto porta anche la madre all’università di Pavia per la consacrazione ma non la fa assistere alla cerimonia: è la solita balla, lui ormai c’è abituato. All’Università per qualche anno c’era stato. Pochi esami, parecchi guai ma anche l’incontro che aveva cambiato la sua vita: quello con la politica.La Lega lombarda, i primi assessori comunali eletti in Veneto e Lombardia.Bossi cavalca Mani pulite e l’insoddisfazione del profondo Nord. Non sarà laureato ma è scaltro l’Umberto. Lavora sull’immaginario collettivo, capisce prima di tutti che l’immigrazione sposta una marea di voti che la gente ha una paura fottuta. Poi c’è il folklore: Pontida, miss Padania, la Lega che ce l’ha duro, Roma ladrona, i comizi in canottiera. La Prima repubblica crolla, nel Paese regna la confusione, il momento è propizio. Bossi alza il tiro. Annuncia la secessione, crea il Parlamento del Nord, progetta di avanzare “città per città con le baionette” è così via.Adesso per non perdere i voti rimasti dei vecchi pensionati bossoli li rassicura le pensioni non si toccano.Ci credete ?cerrrtoooo più di qualcuno in padania ci crede ancora.

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.08.11 22:09| 
 |
Rispondi al commento

fate in maniera che arrivi al presidente della repubblica:MI VERGOGNO IMMENSAMENTE DI ESSERE CITTADINO italiano

antonello giolo, stanghella Commentatore certificato 29.08.11 22:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ ER FRUTTAROLO (ULTIMO TRENO PER ROMA...)


Manue',nun so' sparito.A moje mia deve rifa' la meil d'a posta elettronica ma,nun sa come sa fa.Si le poi esse d'aiuto,grazzie.
L'artra vorta me l'aveva fatta er regazzino ma,mo',sta 'n ferie,'tacci sua...

Lilia',nun penso male.Chiedevo...

Bona serata!!

P.S.Comunque,quanno clicco su "rispondi al commento",sotto 'n basso me esce "errore nella visualizzazione della pagina".Che vor di'??
er fruttarolo? 29^08^11 21^3

----------------------

Fruttarò, da quello che leggo, difficilmente potrei aiutarti dandoti delle disposizioni da eseguire tramite e-mail (non saprei chi potrebbe farlo).

Io credo che se vuoi farti aiutare, senza dovere ricorrere ad un tecnico, potrei farlo solo dandoti disposizioni da eseguire direttamente tramite telefono FISSO.

Se hai un numero di telefono fisso e me lo lasci sul mio blog in "Contattami", io ti richiamo e ti dò le coordinate per "ripulirti", altrimenti è impossibile aiutarti.

Ciao

Max Stirner


ciao Marco e grazie per in tuoi post-tagliapaxxe
oramai sappiamo grazie,a Te e a Bepi, che per salvarci dobbiamo solo fare Reset al Sistema...

il 10 c6 anche tu a Roma vero?
porta l' elmetto,
ciao

Alessandro G., Milano Commentatore certificato 29.08.11 21:58| 
 |
Rispondi al commento

"Che brutto destino essere contemporanei di questi dannati!"
Maria Pia caporuscio. ore 15.51

Leggete questo commento, è bellissimo!

Maria Pia, riesce sempre a toccare le corde che tutti abbiamo, ma che spesso non sappiamo far vibrare!

l., ancona Commentatore certificato 29.08.11 21:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao cara Estrellita....l'odio non è un bel sentimento ma è sempre meglio dell'indifferenza!

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 29.08.11 21:48| 
 |
Rispondi al commento

Si rompe qualcosa? Chiedi 100 mila euro di danni!
Se hai vissuto in Italia negli ultimi decenni hai diritto per legge a un indennizzo.

In questo periodo così duro per l’Italia, ogni tanto ho bisogno di tirarmi su di morale. Per assaporare un po’ di ottimismo mi metto a immaginare la faccia che faranno quando dovranno pagarci fino all’ultimo euro.
Mi piace l’idea. E faccio anche progetti su come spenderli.
Un godimento.

Da tempo diciamo che l’Italia è vittima di una Casta. Una vera e propria organizzazione a delinquere, un sistema di corruttele. Prima o poi riusciremo a eleggere un Parlamento di onesti che sancirà la nascita di una vera Seconda Repubblica, e nella nuova Costituzione si additerà il sistema della Casta come un autentico golpe. E il Parlamento voterà l’abolizione della prescrizione dei reati proprio perché la Casta ha manipolato il sistema giudiziario incrementando lungaggini e prescrizioni per farla franca. E quindi potremo riaprire tutti i processi. E soprattutto chiedere i danni. Sarà la nostra Norimberga. E quando chiederemo i danni non ci occuperemo solo dei politici corrotti, collusi o comunque omertosi. Potremo prenderci degli sfizi anche con molti imprenditori furbastri e truffaldini.

Ad esempio, il documentario Obsolescenza programmata – Il motore segreto della nostra società di consumo racconta una storia incredibile che però pare proprio vera. Quella di un ingegnere che scopre che la sua stampante non ha smesso di funzionare perché qualche cosa si è usurato.No! La sua stampante si è suicidata. Si è uccisa da sola ubbidendo a un comando nascosto. Un odioso microchip che ha l’ordine di bloccare tutto quando si arriva a un certo numero di copie.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/08/29/puoi-chiedere-100-mila-euro-di-danni/154051/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 29.08.11 21:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


29 agosto 1944
Tarzan non era il re della foresta, in quell’agosto del 1944 sulle montagne che io amo tanto e che oggi sono diventate meta di scarpinatori, arrampicatori e amanti della natura.
Tarzan era un partigiano emiliano che una notte, mentre era di sentinella, si accorse che una pattuglia di tedeschi stava avanzando verso di lui: sparò e uccise un ufficiale della Wehrmacht.
Tornò dai suoi compagni. Erano ragazzi - il più giovane aveva sedici anni -, parecchi dei quali senza esperienza bellica: si erano stabiliti lì due o tre mesi prima, in una trentina, guidati da uno studente ventunenne di medicina, e avevano deciso di chiamarsi “Valanga”, in onore dei posti montani che difendevano.
Il gruppetto raddoppiò di consistenza con l'arrivo di partigiani scampati alla distruzione della Repubblica di Montefiorino. Questi ultimi avevano avuto un po’ da ridire sull’attività svolta: sotto tiro, la condotta attendista dei locali, conseguenza anche di una loro collocazione politico-ideologica per niente definita: non erano comunisti come i nuovi venuti, desideravano soltanto la libertà della Patria e, in generale, un futuro politico migliore. Comunque, dopo i malintesi iniziali, i due nuclei si erano saldati bene e le azioni non erano mancate.
E poi arrivò quella sera di agosto.
I componenti del Valanga si trovarono a decidere cosa fare ed erano parecchio incerti: abbandonare i luoghi e cercare rifugio altrove? Rimanere lì? Nel primo caso, i tedeschi l’avrebbero fatta pagare ai civili del paese vicino. Nel secondo, sarebbe stata battaglia. E lì dov’erano, si dissero, potevano resistere benissimo.
Invece no. Non potevano resistere benissimo. Lo credevano loro, perché erano tanto idealisti quanto a digiuno di tattica e strategia militare. Il loro capo, peraltro, aveva dovuto assentarsi quella sera.
Il giorno successivo, il comandante rientrò e approvò la decisione di rimanere. Erano sulla cresta di un monte e, a parer loro, potevano tranquillamente controllare la

ippolita ., genova Commentatore certificato 29.08.11 21:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'oscurità ha avvolto la mente degli uomini, ed il male trionfa ovunque, diffondendosi in tutto il mondo e attanagliandolo in una morsa di terrore!

Il signore degli anelli, e la terra di mezzo?
No pianeta terra anno 2011!

l., ancona Commentatore certificato 29.08.11 21:37| 
 |
Rispondi al commento

dacubicamente
Il vertice di Arcore di oggi è il capolinea della vergogna: tutte le chiacchiere ferragostane sul contributo di solidarietà, sulla cancellazione dei comuni sotto i mille abitanti, sulla riduzione mediante accorpamento delle province, acqua passata. Bossi e Berlusconi hanno cancellato ogni norma, tranne quelle sulle festività e sul diritto a licenziare. Ne consegue che la manovra non ha più alcun senso. Non sono state prospettate misure che sostituiscano le predette norme in fatto di tagli alla spesa, quindi sarà impossibile, stando a quanto sentito stasera, approvare il decreto di ferragosto negli stessi saldi. Tanto per dire: l’intervento sulle pensioni – l’abolizione della facoltà di riscatto degli anni di studio universitario o di leva militare obbligatoria – è ridicolo e i suoi effetti sulla spesa pubblica sono tutti da dimostrare (questo perché per riscattare gli anni della laurea bisogna pagare all’INPS una discreta somma che ora nessuno si sognerà più di dare).
Il taglio delle Province verrà inserito invece in una legge costituzionale: le province verranno declassate a organismi istituzionali di secondo livello. Non saranno più organi elettivi bensì nominativi (con responsabilità in capo alle Regioni). Risultato: dalle province ai poltronifici. Nessuno può dire oggi se questa riforma apporterà benefici al bilancio pubblico mentre è quasi certo che incrementerà la corruttela e il clientelismo.
I mancati tagli ai comuni non trovano alcun contrappeso: non verrà apportato alcun aumento all’IVA. Mentre il dimezzamento dei parlamentari verrà inserito anche esso in una legge di riforma costituzionale. Ergo: non ci sarà alcuna modifica ai privilegi di casta. Nulla. Niente di niente. E’ un decreto svuotato del suo contenuto. Dalla fretta di ferragosto si è passati alla più classica delle retromarce. Nessuno cita più la lettera di Trichet. Nessuno ricorda le minacce di Berlino e di Parigi. Il peggio sembra passato e invece il peggio è in questo

ippolita ., genova Commentatore certificato 29.08.11 21:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con la manovra massacrano la povera gente, mentre i privilegi restano. Gli anziani dovranno rimanere a lavorare mentre milioni di giovani girano per le strade disoccupati.

Non mi sento più rappresentato da questa classe politica, li dobbiamo mandare a casa!

o.m 29.08.11 21:26| 
 |
Rispondi al commento

Questo ventennio verrà ricordato come il periodo più brutto della Storia contemporanea italiana, ancor più brutto degli anni di piombo, perchè almeno allora buona parte degli italiani avevano ancora orgoglio, voglia di giustizia e la voglia di cambiare. In special modo questi ultimi 3 anni del quarto governo Berlusconi saranno ricordati come gli anni delle menzogne, dell'arroganza, dell' ignobile sfacciatagine di una classe politica di governo che meriterebbe solamente di essere portata al patibola e giustiziata all'istante.

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 29.08.11 21:25| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi ha portato l'italia a questa situazione?
Attenzione alla rispoata, non è così scontata!
Dunque scommetto che pensate che siano tanti i responsabili!
Avete ragione, sono tanti i responsabili, una trentina di milioni, circa, cioè il 60% degli elettori!

l., ancona Commentatore certificato 29.08.11 21:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aoh, Max Stirner! vuoi salvare proprio tu lo stato?
Questi disgraziati si saranno trovati con una difficile decisione da predere: pagare lo Stato o pagare i Dipendenti ? probabilmente hanno fatto la scelta sbagliata, anzi certamente ! Ma Vuoi spellarli vivi ? :-)

Harry Steed 29*.08*.11* 18*:00*

*************************************


sì, sì...pagare lo Stato o pagare i Dipendenti...^_^

http://www.youtube.com/watch?v=-X3JiixbsEQ

manuela bellandi Commentatore certificato 29.08.11 21:19| 
 |
Rispondi al commento

Sequestro di Stato al Cie di Milo (Trapani) (29 Agosto 2011)

Oggi Helmi entra nel suo ventiquattresimo giorno dall'inizio del sequestro. In un paese civile la sua storia sarebbe un'onta per le istituzioni e per la magistratura. Ma non in Italia, dove ormai ci scivola addosso tutto, anche un sequestro di Stato. Helmi è un ragazzo di 26 anni. Viene da Mahdia, in Tunisia. In Italia è arrivato il primo febbraio 2011, a bordo di una barca soccorsa dalla nostra guardia costiera al largo di Lampedusa dove vagava da tre giorni alla deriva con sei ragazzi a bordo. Da allora non ha più rivisto il mare. Né una piazza, una casa, un volto amico, una donna, dei bambini. Helmi infatti è stato privato della libertà subito dopo il suo arrivo. Da Lampedusa l'hanno trasferito al centro di identificazione e espulsione di Torino. Lì si è fatto cinque mesi e venticinque giorni di reclusione, fino a quando, a fine luglio, l'hanno trasferito a Palermo per essere espulso. Ma in aeroporto qualcosa è andato storto, il console ha rifiutato di identificarlo perché secondo gli accordi con il ministro dell'Interno Maroni i tunisini sbarcati prima del 5 aprile hanno diritto a un permesso umanitario di sei mesi. Così l'hanno riportato in un Cie, stavolta a Milo, Trapani. E qui è iniziato il suo dramma con la burocrazia italiana. Dallo scorso 5 agosto infatti, Helmi è tecnicamente sequestrato dallo Stato italiano. Perché è vero che la nuova legge prevede un limite massimo di 18 mesi di detenzione nei Cie, ma allo stesso tempo impone ai giudici di pace di prorogare ogni due mesi l'ordine di trattenimento. Bene a Trapani nessun giudice ha mai prorogato il trattenimento di Helmi. L'avvocato che lo segue ha presentato un'istanza per chiedere l'immediato rilascio. Se la legge in Italia valesse ancora qualcosa, qualche dirigente andrebbe incontro a un processo penale per sequestro di persona. Ma ancora una volta prevale la cultura del respingimento. Che oltre a

ippolita ., genova Commentatore certificato 29.08.11 21:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come popolo siamo finiti. Proprio finiti.
Se in India-dico-in INDIA un 74 enne dopo 13 giorni di sciopero della fame è riuscito ad ottenere dal governo una nuova norma anti-corruzione e noi con Gaetano Ferrieri non abbiamo ottenuto nulla, vuol dire che non valiamo NIENTE.
Vuol dire che faremo ancora una volta buon viso a cattivo gioco, soprattutto dopo gli ultimi accordi sulla manovra, dove la lega si rimangia ancora una volta la parola, i ricchi non pagheranno assolutamente nulla, ed i serbatoi di voti verranno preservati.
Mi vergogno di un popolo di inetti che a suon di esborsi si lamenta, ma poi va al mare, va in ferie,si attacca ai gratta e vinci, riempie gli stadi per veder giocare degli stronzi, non paga le tasse e se le paga è arrivato al punto che è costretto a evadere per sopravvivere o fare una vita dignitosa. Un popolo INCAPACE di prendere in mano il proprio destino: sta qui, sputa sentenze, nei casi più disperati criticano pure Grillo dandogli del pazzo. Come quel tizio che "a sessant'anni non voglio più salire sui ponteggi, mi basta averne 55 e scopare". Vaffanculo deficiente, schiantati sotto quel ponteggio, un paese che si rispetti non ha bisogno di te. E di milioni di caproni ignoranti e zoticoni. Vaffanculo, vaffanculo, e vaffanculo. Per questa gente va celebrato un V-day. Non per i politici che non sono neint'altro che il nostro prodotto!

Giampi G. Commentatore certificato 29.08.11 21:13| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Fumo
Il piduista tessera 1816 e il leader della banda di secessionisti si sono incontrati in un’abitazione privata per decidere non già a chi far pagare la crisi, ma i modi e i tempi della purga. La cosiddetta opposizione, cioè i falliti di "sinistra", fingerà la solita protesta a tutto schermo, proponendo liberalizzazioni e privatizzazioni. Il registro è lo stesso e tutti sono d’accordo nell’evitare di tassare chi guadagna oltre 13mila euro al mese e invece di inserire una norma costituzionale sul pareggio di bilancio. Bersani ha scritto, dopo Veltroni, una lettera a Repubblica. Il medico mi ha sconsigliato di leggerle. Il declino e la caduta del sistema si avvale di questi siparietti.
Le due manovre, quella di giugno e l’attuale, raggiungono “la cifra complessiva astronomica di 195 miliardi di euro in tre anni, senza contare che parte del decreto avrà effetto anche sui conti pubblici di quest'anno”. Lo scrive il Corriere della Sera. Ora nel mirino ci sono le pensioni. Le nostre, non le loro. E l’impiego pubblico, ma inarrestabile è la moria di posti di lavoro nell’industria e in agricoltura. Poi sigarette, giochi e carburante per auto e da riscaldamento. Le solite cose. Questi miserabili mostrano di non avere fantasia.
Se pensano di aver messo fine alla speculazione sui titoli di stato, si sbagliano. A settembre, dicono gli economisti di Nomura, le agenzie di rating declasseranno nuovamente il debito italiano. Come ho scritto molte volte non siamo al precipizio, ma su un piano inclinato. Sempre più inclinato. All’orizzonte nessuna opposizione sociale degna di questo nome, quindi nessun ostacolo è frapposto alle politiche decise a Francoforte, Berlino e Parigi. Se c’è chi pensa di far fronte alla svolta fondamentale della struttura del sistema internazionale con le proteste, è un venditore di fumo. Il senso totale del movimento, la chiarificazione dei problemi esistenti è di là da venire.

ippolita ., genova Commentatore certificato 29.08.11 21:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quarcuno sa a che cosa è dovuto er fatto che,io,certi commenti nun li posso commenta'??

Aho,vota' si'...ma,commenta' no.Ma,mica tutti.Sortanto arcuni.Nun faccio nomi,pe' nun crea' equivochi.Magari è sortanto 'na coincidenza...

Grazzie!!

er fruttarolo? Commentatore certificato 29.08.11 21:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ GRILLO: non fare che a 2 giorni dalla date del10 sett, te ne esci che con il trattato di lisbona la polizia ecc...ecc....

SE semo capiti?????

Paolo Piconi Piconi paolo (m.a.d.r.e.i.t.a.l.i.a.n.a.), Roma Commentatore certificato 29.08.11 21:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PEGGIO DI COSI' SI MUORE


Se avevano una possibilità per peggiorare la finanziaria così come era fino a ieri, ci sono riusciti in pieno.
Peggio di così si muore... I poveri cristi inculati (questo governo meriterebbe la scomunica) e i ricconi a molti zeri continuano a pagare niente.

E cosa aspettano i vari Tosi, Alemanno, Napoli ecc. a lasciare i loro lerci e criminali partiti?

Card. Bertone, Santo Padre, non pretendo che scomunichiate mafiosi e pedofili, ma questi governanti sì.


eb

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.08.11 21:07| 
 |
Rispondi al commento

E sulle pensioni il Senatùr batte in ritirata

----

Non che ne dubitassi....bossoli dice bugie a tutto spiano....che pagliaccio!

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.08.11 21:04| 
 |
Rispondi al commento

“FINITA LA FESTA, GABBATO LU’SANTO”

15/20 giorni fa, “L’ANTICA CONFRATERNITA DEI MARIUOLI DI LOTTA E DI GOVERNO”, ha approvato in piena crisi finanziaria, la solita stangata lacrime e sangue, sotto dettatura della “BCE” di “FRAU MERKEL” e “MESSERE SARKOZY”.

In modo che la “BCE” iniziasse a comprare sul mercato, i titoli di stato Italiani che nessuno più voleva.

Ora trascorsi giusto una ventina di giorni, tra cuori sanguinati, mal di panza leghisti, che la situazione si è stabilizzata perché la “BCE” ha iniziato effettivamente a comprare i titoli di stato Italiani, “L’ANTICA CONFRATERNITA DEI MARIUOLI DI LOTTA E DI GOVERNO” ha deciso di cancellare ogni residua traccia d’equità fiscale, cancellando l’odiato contributo di solidarietà per i redditi superiori ai 90.000 euro e di rinviare a futura memoria l’abolizione delle province e l’accorpamento dei piccoli comuni sotto i 1000 abitanti ed il dimezzamento dei parlamentari.

“NATURALMENTE PER DARE UN ULTERIORE SEGNO D’EQUITÀ HANNO MESSO MANO ALLE PENSIONI”, tagliando gli anni del servizio militare (che fino ad una decina d’anni fa era obbligatorio per tutti i cittadini di sesso maschile) e gli anni universitari.

“ALLA FACCIA DEI RAGAZZI CON IL MOCIO VERDE NEL TASCHINO CHE GIURAVANO E SPERGIURAVANO CHE MAI E POI SI’ SAREBBERO TOCCATE LE PENSIONI”.

Ma questi ce l’hanno duro solo quando si tratta di metterlo nel cuculo ai contribuenti.

Ora non ci resta che aspettare se la beeranno i mercati finanziari, “BCE”, “FRAU MERKEL” e “MESSERE SARKOZY”.

Paolo R. Commentatore certificato 29.08.11 21:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prova :


Cepu !

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 29.08.11 21:01| 
 |
Rispondi al commento

No dico: CON TUTTO il tempo che abbiamo avuto per combattere la chiesa , ci si ricorda ora ,che è l'unica forza politica a cui interessa l'Italia ??

( non fosse altro perche l'Italia è il corpo ospitante del parassita che è)

Paolo Piconi Piconi paolo (m.a.d.r.e.i.t.a.l.i.a.n.a.), Roma Commentatore certificato 29.08.11 20:57| 
 |
Rispondi al commento

la verita' e' che noi italiani siamo affamati di buoni risultati.
sono quelli che fanno la differenza e che servono veramente.
il resto e' tutto fumo.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 29.08.11 20:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PAGLIACCIONI PAGLIACCIOSI DELLA LEGA

Solo due giorni fa BOSSI, MARONI E CALDEROLI esultavano per aver aver bloccato la riforma delle pensioni....VE LO RICORDATE??? :)
E oggi, lo stesso branco di mezze seghe, dopo una seduta nella villa del BUNGA BUNGA, hanno venduto per l'ennesima volta il culo al nanerottolo e hanno detto si alla riforma delle pensioni. Ce lo prenderemo nel culo tutti, ma piu' di ogni altri i poveretti che, hanno pagato fior di milioni per riscattare gli anni di università a fini pensionistici e oggi si ritrovano con l'amara sorpresa di aver buttato solo soldi, grazie a questo governo di LADRONI STRONZI DI MERDA E FIGLI DI PUTTANE senza poter andare in pensione.

INFAMI! INFAMI! INFAMI! BOSSI: TI DEVONO VENIRE 9595885599559959 TUMORI MALIGNI, A TE, AI TUOI FAMILIARI E A LUISA CORNA!

Ma come si fa a fidarsi di gente di merda cosi???

pether esposito 29.08.11 20:15| 
 |
Rispondi al commento

piu' sotto uno si e' chiesto come puo' fare beppe (il m5s) a farsi votare se i media non lo considerano anzi spesso gli danno addosso.

domanda importante che ha una risposta semplicissima:

ottenendo dei risultati.

va bene stare a chiacchierare, indignarsi etcetc., ma quello lo fanno tutti. quello che non fanno e' schivare costantemente le cose giuste da fare e per fatti intendo quei provvedimenti che hanno un effetto immediato e benefico sull'economia, sul benessere, sull'ambiente e sull'occupazione, senza possibilita' di venire oscurato dai media o sputtanato, perche' la gente (noi) vivrebbe i suoi effetti positivi sulla sua pelle appena attuati. difficile da smentire la realta'.

e pragmatismo e praticita', non le lotte che nascono gia' perdenti tipo riduzione dello stipendio dei parlamentari, perche' poi alla fin fine la ragioniamo riferendoci ai parlamentari di adesso, che altro che 1500 euro al mese, ci vorrebbe la galera, ma se uno e' bravo veramente per me se ne prende anche 8-9000 euro va anche bene. glie ne do' anche 15000. il lavoro fatto bene e' giusto che vada pagato.

quindi mi rifersico, tanto per fare un esempio a che tipo di fatti mi riferisco, al portare fuori dal limbo della "sperimentazione" il sistema di riciclo rifiuti adottato a vedelago (o col thor) efarlo adottare nelle citta' dove il m5s ha una sua rappresentanza.
e di cose pratiche, utili e importanti ce ne sarebbero da fare a bizzeffe.

se queste proposte non le porta avanti un movimento come il 5s che si proclama all'avanguardia e coraggioso, chi le fa? il m5s questo dovrebbe fare soprattutto (naturalmente anche mantenersi onesti, difendere la costituzione etcetc. lapalissiano), il resto sono quello che fanno gli altri, indignazione, sono tutti indignati, buoni propositi, tutti li raccontano ai loro elettori, tutti dicono di difendere la legalita' e il benessere dei cittadini etcetc.
tutti sanno parlare bene, se non ci sono i buoni risultati non cambia niente.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 29.08.11 20:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non mi scandalizzo
se i giocatori miliardari scioperano
e neppure se la chiesa è intoccabile,
non m'indigno nemmeno se i parlamentari appartengono a una casta,
se quando guardi persino i programmi satirici delle tv di potere ti rendi conto che con tutti quegli sprechi di cui fanno dire a Totò: "e io pago!" da ci avremmo potuto evitare 10 manovre finanziarie.
Neanche se buona parte dei parlamentari sono inquisiti o condannati.
Non m'incavolo neppure quando Maroni tuona di voler mettere l'omicidio stradale mentre Bossi si vanta per suo figlio si è pagato l'AUDI di tasca perché gli piace pigiare sul gas, e mai si vedesse un ministro indossare la cintura sulla sua auto blu.
Mi manda in bestia chi si lamenta di tutto e poi non si perde una partita e anzi parla del pallone come fosse una ragione di vita,
chi crede in Dio ma non nella chiesa e poi si fa tutti i sacramenti.
E da ossigeno votando a una politica che ti prende per i fondelli.
Mi fa vomitare insomma chi critica il sistema ma ci sguazza dentro in tutto e per tutto.

fabio mazzoli, vicarello (li) Commentatore certificato 29.08.11 20:08| 
 |
Rispondi al commento

............" SENZA LIBERTA' COSA FARETE "??????........BRAVEHEART......!!!!Pregherei tanto per un tuo ritorno.......per liberarci dalla TIRANNIA.......di questi Parassiti,che distruggono questo paese....!!!!Quantoooooooooooo avremmo bisogno di te..........

alberto pepe, torino Commentatore certificato 29.08.11 20:05| 
 |
Rispondi al commento

Card.BAGNASCO:in Spagna si e' avuta una bella festa e i giovani ci hanno guadagnato....etc.....;ha dimenticato di dire......che il VATICANO ci ha Guadagnato per le proprie casse.......vero BAGNASCO??????Il VATICANO che fa la predica alla Politica Italica......il Male contro il Male.....!!!!A Bagna'......ma fammi il piacereeeeeeeee!!!!VATICANO anche oggi CASSE e PANZE belle piene????VEROOOOOOOOOOO........

alberto pepe, torino Commentatore certificato 29.08.11 20:01| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,dicono di avere abolito le province e dimezzato il numero dei parlamentari,il tutto tramite via costituzionale.......mi sa di gran presa per i fondelli.

cristian rozzoni Commentatore certificato 29.08.11 19:50| 
 |
Rispondi al commento

Per i Calciatori si deve firmare il contratto collettivo!
Per l'industria si voglio sotterrare i contratti collettivi!
E' proprio vero che il"diritto" dei lavoratori non è uguale per tutti!
Che schifo!
Speriamo che il "giocattolo" si rompi.

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 29.08.11 19:49| 
 |
Rispondi al commento

Una rubrica di Santoro Beppe,non sarebbe male,che ne pensi?

Redi Bushaka, Tirana Commentatore certificato 29.08.11 19:45| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ,senti io credevo che la legga ti avesse copiato il programma: abolizione delle Provincie!!
hahahha!!! che ridere ...non le aboliranno!!!
Ma lo sapevamo!Beppe non vorrai che perdano le poltrone dei trombati!
Beppe eri e sei sempre nel giusto!

Bagnarola è preoccupato per la questione morale!
belin e quando lo diceva Berlinguere era un eretico ateo e comunista!
Ma non era lui e la chiesa che volevano governare con la DC la cosa pubblica in nome dei principi cristiani?
Belin...che ridere.
Bagnarola smettila di dire cxxxxte!
Beppe fai un post sulla attuale situazione della gerarchia ecclesiastica e vediamo quanto denaro rubano ai cittadini di altri paesi(In particolare l'Italia).
Grazie.

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 29.08.11 19:39| 
 |
Rispondi al commento

"I FIORI ALL´INFERNO"

Ci sarebbe da chiedersi per quale motivo assurdo ogni anno a luglio e agosto i caselli autostradali sono intasati...

Le spiagge intasate...

Gli hotel,i camping gli appartamenti,i bungalow intasati...

Poi a far sciopero ci pensano qualche decina di miliardari in pantaloncini corti che ad ogni scoreggia percepiscono fior di quattrini...

Mentre ogni sabato i centri commerciali vengono assaltati da orde di deficienti,

che non per colpa loro,quelli sono venuti al mondo con la"cultura"del centro commerciale...

In fila per ľofferta del televisore al plasma rigorosamente a rate e ľabbonamento per pagare i lauti stipendi degli ormai "mercenari" di quello che un tempo si poteva ancora chiamare SPORT.

Mentre altri rimpiangono la bottega sotto casa e la mamma che ti mandava a comprare il neccessario raccomandandosi di dire al proprietario:

"Segni...che poi passa mamma a pagare..."

Viene solamente da chiedersi perché non si riesca a fare altrettanto anche solo per un paio di giorni davanti ai palazzi dove stanno quelli che decidono per tutti noi...

Intasiamo loro...li dentro...

Allora dove sta una soluzione..?

I Fiori ogni tanto spuntano anche alľinferno...

Il problema é che alle anime perse é impossibile vederli o sentirne il profumo...

Ognuno é troppo preso a vagare lamentandosi e contorcendosi delle proprie dannazioni...

Alľ Inferno i fiori nessuno li coglie...

Nessuno li coltiva...

Nessuno li calpesta...

Il peggio é che nonostante il fattto miracoloso che questi riescano a spuntare anche alľ Inferno vengano semplicemente ignorati.

Allora ľ Inferno non esiste...

Il Paradiso non esiste...

Immagini e ologrammi vivi solo nelle nostre menti distratte...

Ció che esiste é semplicemente quello di cui insieme ci circondiamo...

Che insieme possiamo e dobbiamo costruire...

Donato.

P.S.

Gaetano,

Questa é dedicata esclusivamente a te.

Non mollare!

Donato S., Vienna Commentatore certificato 29.08.11 19:39| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL TROTA: UNIVERSITARIO IN CASA PROPRIA...GRATIS!

Il Trota, al secolo Renzo Bossi, di professione badante e con l'hobby del consigliere regionale longobardo, ha una passione per lo studio. Si sà.
E' talmente appassionato che la maturità l'ha dovuta ripetere 3 volte per far piacere al papà (che sennò come faceva a sparare l'ennesima minchiata dei professori terroni che infestano le scuole del Nord?).
E lo studio gli è talmente piaciuto, che ha deciso di continuare... All'università...
Ma si sà che è molto impegnato nel cambiare pannoloni e correre ad alzare la manina in Consiglio Regionale (14.000 euro mensili...).
Per cui il tempo gli manca per seguire le lezioni in aula.
Ma per fortuna c'è chi in Italia ha a cuore la formazione culturale delle giovani menti. Si chiama Francesco Polidori, il patron di CEPU che, dati i molteplici impegni del rampollo padano, gli manda i tutor a casa Bossi per fargli lezione e garantire così una sicura e brillante carriera universitaria al Trota.
Piccolo particolare: Polidori ha un cuore grande così e conoscendo le difficoltà economiche del mondo giovanile, gli ha offerto il percorso di studio e di formazione GRATIS!!!
Dopo Totti ed altri campioni di scienza chiamati a fare da testimonial all'importanza di CEPU, questa "fabbrica di cervelli" potrà pubblicizzare i brillanti risultati ottenuti da un pesce padano: IL TROTA.

I commenti aggiungeteli voi...

Damiano B. Commentatore certificato 29.08.11 19:20| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ahhha ahaha :) ahahaha :) che ridere,ridiculus
il contributo di solidarietà cancellato ,ahaha come hanno fatto infretta hahaha ...

panino.A. 29.08.11 19:19| 
 |
Rispondi al commento

L'Itaglia MERITA quello che ha.
Che cosa si può pretendere da una nazione che si ferma un mese intero per le ferie estive?
Qualcuno dice che è ora di tirare fuori le palle. Sì, dalla piscina dove stanno a prendere il fresco!

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.08.11 19:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sta bene augurare il male agli altri, ma quell'ictus non gliel'ho mandato io.

Se fosse stato in mio potere però io avrei scelto meglio.

E sai quanti italiani me ne sarebbero stati grati?

E poi quest'ictus non è riuscito nemmeno tanto bene.

Aldo, F., NAPOLI Commentatore certificato 29.08.11 19:05| 
 |
Rispondi al commento

SULLA FIRMA PER I REFERENDUM


Max ciao

come sai Italia dei Valori sta raccogliendo le firme per abrogare l'attuale legge elettorale (DENOMINATA PORCELLUM) e ridare ai Cittadini il diritto di scegliere i suoi rappresentanti in Parlamento.

Nell'ottica di una semplificazione dello Stato e del contenimento dei costi della politica stiamo contestualmente raccogliendo le firme per ABOLIRE LE PROVINCE.

Il nostro impegno è proseguito anche nel mese di agosto e puoi tenerti aggiornato su quanto stiamo facendo collegandoti a:

http://www.italiadeivalori.it/

Molte sono le firme già raccolte e positivo è il riscontro dell'opinione pubblica: bisogna però firmare e far firmare, è necessario organizzare banchetti di raccolta e dare la propria disponibilità .... bisogna farlo ora!

Abbiamo poco tempo a disposizione.

Verifica sul sito dove poter firmare nella tua provincia (porta con te parenti, amici e conoscenti) e, se non trovi tavoli organizzati, prendi contatto con la sede provinciale e con il coordinatore i cui riferimenti trovi a questo link

http://organizzazione.italiadeivalori.it/organizzazione.htm

(clicca sulla tua regione e a seguire sulla tua provincia)

Non esitare a segnalare eventuali disfunzioni al tuo segretario regionale e allo scrivente ufficio, dobbiamo essere concreti ed efficienti per portare a buon fine questa battaglia di democrazia.

Grazie per il tuo impegno e a presto



" Abbiamo il presidente del consiglio piu' ricattato e ricattabile della storia dell'umanità
e questo spiega che non ha tempo per occuparsi dei nostri problemi...."

Mio caro TRavaglio , un solo appunto.

La figura del ricattato seppure potente assume la connotazione passiva , quasi liberatoria , "assolutiva" ...di chi comunque subisce un ricatto.
Lo puo' dire il miliardario che si tromba una amante che lo ricatta .

il Re Sola o spico-nano è il piu' grande ladrone e corruttore degli ultimi 150 anni.

Quando lui elargisce , COMPRA .

SI E' COMPRATO TUTTA L'OPPOSIZIONE DAL PDS AL PD SENZA S AL PD -L , QUANDO VIOLANTE, D'alemino E COMPANY....ricordate il discorso alla camera nel 92 ricordo' al finto ricattatore i patti ?

http://www.youtube.com/watch?v=swntE1iWB5Y&playnext=1&list=PLDF9682BEFD1DC620

E CONTINUA .....nell'opera .....chiedere a Don Verzè e amici comuni....o a SCilipoti....

sI è COMPRATO GIUDICI, PARLAMENTARI , ISTITUZIONI VARIE DI GARANZIA .

Stipendiava l'attuale presidente della repubblica che scriveva su una rivista fininvest SUL MODERNO...chiedere anche a LIgresti....

http://www.youtube.com/watch?v=2StAKAlrU5k

Si comprato MOLTI ....dai giudici costituzionali , ha proposto ministri a volontà , ha scopato promettendo carriere politiche e appoggi.

Non è la figura di un ricattatore , ricattato.

Assomiglia piu' alla figura di un capo-bastone mafioso.

D'alto livello....

il sola piu' grande della nostra storia ....dall'unità d'italia...

Ora promobis

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.08.11 18:58| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come posso fare a sottoscrivere con la mia firma il referendum contro il porcellum????

Nicolò M., Lazise (VR) Commentatore certificato 29.08.11 18:51| 
 |
Rispondi al commento

salta l'aumento dell'IVA..
-
Bossi stavi per fare una brutta fine e il trota era gia' avviato a reincarnarsi in una vera trota salmonata, ti sei salvato in corner dalla furia del popolo .. per questa questa volta

giuseppe torquemada, bolzano Commentatore certificato 29.08.11 18:51| 
 |
Rispondi al commento

"INCREDIBILE...

....quella che fu una grande NAZIONE distrutta dopo soli 17 anni dall'ominobialetti e da una banda di idioti lerci e senza palle chiamati OPPOSIZIONE. E la colpa di tutto questo grazie a chi? GRAZIE AD UN POPOLO DI STRONZI SENZA DIGNITA'...ME SCOMPRESO!!!"

Loris Manetta 29.08.11 18:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimi lettori e lettrici del blog
il 10-11 Settembre dobbiamo essere assolutamente presenti a Roma, non abbiamo più tempo da perdere
niente scuse è ora di tirare fuori gli attributi.

EMANUELE E. Commentatore certificato 29.08.11 18:47| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

@ Beppe Grillo.

Da quando sono entrato su questo blog (4-5 anni)hai parlato, criticato di tutto e di piu`, toccando le "malattie" che affligono il popolo italiano. Ma, non ho mai letto(mi sara` sfuggito ?) un tuo post, dove tu informi gli italiani, che oltre 2000 tonnellate di oro NON si trovano nella Banca d'Italia a Roma, ma a Londra e USA.

L'Italia ha ancora questo oro ?
Si puo` verificare l'esistenza ?
Oppure anche loro hanno soltanto dei "gold certificate" per pulirsi il culo ?


http://www.rischiocalcolato.it/2011/08/loro-venezuelano-e-la-vera-ragione-del-perche-tripoli-e-stata-conquistata-solo-ora.html

THIRA FISHERMAN Giuseppe - M - A. Commentatore certificato 29.08.11 18:47| 
 |
Rispondi al commento

INCREDIBILE...

Quella che fu una grande NAZIONE, per 17 anni alla merce' dell'omino bialetti di una banda di idioti chiamata OPPOSIZIONE.

E la colpa di tutto questo grazie a chi? GRAZIE AD UN POPOLO DI STRONZI SEGNA DIGNITA'...ME SCOMPRESO!!!

Loris Manetta 29.08.11 18:45| 
 |
Rispondi al commento

La lobby ha fatto centro via il il contributo di solidarietà….PAGHINO I POVERI!!!!

PIANGERE NON SERVE Commentatore certificato 29.08.11 18:39| 
 |
Rispondi al commento

Cancellato il contributo di solidarietà, si mette mano alle pensioni.

La solita "finta" guerra tra ricchi e poveri dove a rimetterci sono sempre questi ultimi. E' ora di finirla e di FAR PAGARE A CHI HA ACCUMULATO RICCHEZZA, lecitamente o illecitamente.

Il 10 settemnre tutti in piazza!!

Alberto A. Commentatore certificato 29.08.11 18:39| 
 |
Rispondi al commento

Penati rinunci alla prescrizione.
http://www.sameforall.com/forum/#/20110829/penati-rinunci-alla-prescrizione-828734/
Se è innocente cone dice non dovrebbe avere paura, rinunci alla prescrizione e si presenti davanti ai giudici per dimostrare la sua innocenza.
Per troppi anni abbiamo visto persone che si dichiarano innocenti a parole e poi invece si nascondono dietro prescrizioni, privilegi e leggi ad personam.
Se si vuole essere diversi bisogna inizare comportandosi diversamente.

Simone S., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.08.11 18:23| 
 |
Rispondi al commento

1 – Le classi dominanti non riescono più a conservare il loro potere senza modificarne la forma; una crisi negli «strati superiori», una crisi nel sistema politico della classe dominante, che apre una fessura nella quale si incuneano il malcontento e l’indignazione delle classi oppresse. Per lo scoppio della rivoluzione non basta ordinariamente che «gli strati inferiori non vogliano più» continuare a vivere come prima, ma occorre anche che «gli strati superiori non possano più» vivere come per il passato.
2 – Un aggravamento, maggiore del solito, dell’oppressione e della miseria delle classi oppresse.
3 – In forza delle cause suddette, un rilevante aumento dell’attività delle masse, le quali in un periodo «pacifico» si lasciano depredare tranquillamente, ma in periodi burrascosi sono spinte, sia da tutto l’insieme della crisi, che dagli stessi «strati superiori», ad un’azione storica indipendente.
Senza questi cambiamenti oggettivi, indipendenti dalla volontà non soltanto di singoli gruppi e partiti, ma anche di singole classi, la rivoluzione – di regola – è impossibile. L’insieme di tutti questi cambiamenti oggettivi si chiama situazione rivoluzionaria. Una tale situazione si presentò nel 1905 in Russia e in tutte le epoche rivoluzionarie in Europa occidentale; ma essa si presentò anche nel 1860 in Germania e nel 1859-1861 e 1879-1880 in Russia, sebbene in questi casi non vi sia stata alcuna rivoluzione. Perché? Perché la rivoluzione non nasce da ogni situazione rivoluzionaria, ma solo nei casi in cui, alle trasformazioni oggettive sopra indicate, si aggiunge una trasformazione soggettiva, cioè la capacità della classe rivoluzionaria di compiere azioni rivoluzionarie di massa sufficientemente forti da spezzare (o almeno incrinare) il vecchio governo, il quale, anche in un periodo di crisi, non «cadrà» mai se non lo «si fa cadere».


Pubblicato da Lorenzo Mortara a 11:17 0 commenti Invia tramite email
P

ippolita ., genova Commentatore certificato 29.08.11 18:17| 
 |
Rispondi al commento

Matteo Renzi ovvero il dementino di firenze.

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.08.11 18:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Esponiamo in tutte le case un lenzuolo bianco simbolo della nostra indignazione!!

- Darà voce a chiunque ... anche a chi non potrà scendere nelle piazze.
- Sarà visibile a tutti ... anche a chi non frequenta questo blog, o la rete in generale.
- Sarà apolitico e senza colori e quindi nessuno lo potrà strumentalizzare.
- Sarà di tutti gli "indignati" d'Italia.
- Darà la misura del livello di malcontento degli italiani.
- Imcomberà sulle teste dei politici quando "passeggeranno" nelle città.
- Non potranno fingere di non vederli.
- Non potranno nasconderli agl'occhi di tutto il mondo.

Max D. 29.08.11 18:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SETT 10 Ah ah ah ah

Pol Picot (ubot), ROMA Commentatore certificato 29.08.11 18:02| 
 |
Rispondi al commento

10 SETTEMBRE 2011 BOOOOMMMMMMMMMMMM

Paolo Piconi Piconi paolo (m.a.d.r.e.i.t.a.l.i.a.n.a.), Roma Commentatore certificato 29.08.11 18:02| 
 |
Rispondi al commento

In poche parole .... Tanti processi di persone che hanno avuto ed hanno a che fare con il Cainano,che non vengono celebrati o che ritardano per fare in modo che ....non si dica che :

-La Magistratura vuole "sovvertire" il Governo regolarmente "eletto" dal Popolo,

-Le TOGHE Rosse vogliono decidere quale Governo può andar bene e quale no: basta indagare i suoi componenti che il popolo italiano si è scelto.

La Magistratura è lenta perchè... si fa in modo di renderla tale proprio a causa della PRESCRIZIONE,"il REATO del Reato" che rende la Magistratura debole e nega Giustizia.... e il REO la fa franca arrecando danno alle parti lese ed alla comunità.

Sulla PRESCRIZIONE ne ha parlato sul FattoQuotidiano il procuratore B.Tinti

PRESCRIZIONE,ULTIMO PRIVILEGIO DI CASTA:Perché è così facile uscire“puliti”

http://usenet.it.rooar.com/showthread.php?t=7041373

°°°°
Ma anche....
Sosteniamo il Ricorso alla corte europea per questo ennesimno privilegio tutto italiano

Un’anomalia tutta made in Italy:richiamo della Corte di Strasburgo
In Italia,solo nel 2009,ha“ucciso”quasi 150mila processi, mentre nei Paesi anglosassoni non sanno neppure cosa sia e nel resto d’Europa la usano con mille cautele.Il processo breve incombe,ma già oggi la prescrizione produce effetti devastanti sulla giustizia italiana. Un’evidente anomalia nel panorama giuridico occidentale,come emerge dal ricorso alla Cassazione del sostituto procuratore generale di Torino,Fulvio Rossi.Di fronte all’ennesimo caso di reato prescritto,per un morto sul lavoro,nel marzo scorso Rossi si è rivolto alla Suprema Corte,sollevando l’incostituzionalità delle norme sulla prescrizione,e in particolare la loro incompatibilità con il principio costituzionale e comunitario di effettività dei giudizi.

http://fenjus.wordpress.com/2011/04/13/un%E2%80%99anomalia-tutta-made-in-italy-richiamo-della-corte-di-stra

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.08.11 18:01| 
 |
Rispondi al commento

ECCO UNA RICETTA PER RISANARE IL BILANCIO DELLO STATO:
VERIFICA IMMEDIATA DEI BENI POSSEDUTI DA QUESTI
1) SCHIFOSI DI POLITICI E CONTROLLARE SE SONO IN REGOLA CON LA DICHIARAZIONE DEI REDDITI
2) PRENDERE TUTTI GLI EVASORI FISCALI IN PRIMIS IL PREMIER E IL MINISTRO TREMONTI CHE PRIMA DI DIVENTARE MINISTRO HA DICHIARATO 4 MILIONI DI EURO E L'ANNO SUCCESSIVO 39 MILA EURO.
3) TAGLIARE LE MANI A CHI TOCCA UN CENTESIMO DEGLI ITALIANI E SE RECITIVO TAGLIARE LE MANI AL FIGLIO.
SECONDO VOI RISANIAMO LO STATO?

LUIGI L., MAZARA DEL VALLO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.08.11 17:56| 
 |
Rispondi al commento

Aristocrazie della speculazione e potere di creare moneta - 29 agosto 2011
By coriintempesta

Presentiamo ai lettori la traduzione integrale di un lungo e documentatissimo reportage della prestigiosa rivista Bloomberg News, specializzata nelle analisi di carattere finanziario. Si tratta di un vero e proprio studio sui rapporti, durante la grave crisi finanziaria in atto, fra le principali banche internazionali, americane ed europee, e la Federal Reserve americana, la banca centrale statunitense, intorno alla quale ruotano i più importanti rapporti dell’alta finanza globalizzata del nostro tempo.

Sottolineiamo il fatto che quanto apprendiamo grazie alla coraggiosa iniziativa di Bloomberg era rimasto fino ad ora segreto ed alla sua divulgazione la Fed stessa si è opposta tenacemente per ben due anni.

Fino cioè a quando, in base alla legge americana che impone la pubblicazione di molti documenti pubblici (il Freedom of Information Act), Bloomberg è riuscita ad ottenere da un tribunale americano l’accesso ai database contenenti i dati sui prestiti.

Quando si parla pertanto di “opacità dei mercati finanziari” non dimentichiamo di includere in essa le gravi reticenze degli stessi cosiddetti regolatori del sistema. Tale opacità non può tuttavia sorprendere, qualora si consideri, cosa che spesso viene trascurata, la natura del sistema della Fed, così come di altre similari istituzioni, che il cittadino ritiene erroneamente poste a garanzia del controllo pubblico sulla moneta che utilizziamo tutti i giorni. Non è così.

La Federal Reserve Usa, nota come Fed, in realtà è un sistema privato, articolato su dodici Federal Reserve Districts, ognuno dei quali dispone di una Federal Reserve Bank: è ben noto, ad esempio, che la Federal Reserve Bank di New York, a causa della presenza in questo distretto di alcune delle principali banche del mondo, ha un peso tecnico e politico molto superiore alle Federal Reserve Bankdegli altri distretti.

Segue

THIRA FISHERMAN Giuseppe - M - A. Commentatore certificato 29.08.11 17:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vertice intergovernativo Italo-Romeno (11 Luglio 2011)

...."Recentemente, l’Italia ha accordato alla Romania un prestito di 840 milioni di euro per la consegna di 24 aerei Euro Fighter.".....

Sapere di avere le pezze al culo non fa piacere, ed il lusso di voler erogare un prestito da 1600 miliardi di Lire per far comprare queste cagate ai Romeni, è proprio da fuori di testa...Vaffanculo, ma chi cazzo vi autorizza a far questo????

harry haller Commentatore certificato 29.08.11 17:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Andare a firmare? Ma io ho già firmato l'8 settembre del 2008,primo V DAY.Il 10 settembre andremo appunto a Roma per capire che fine hanno fatto le ns firme.Io non ritorno a firmare

mariuccia rollo 29.08.11 17:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRANDE EVASIONE FISCALE NEL VENETO, PATRIA DELLA LEGA


Evasione milionaria, Mastrotto
nel mirino della Finanza
OPERAZIONE TWIN TRUST. Arzignano, le fiamme gialle denunciano i fratelli Bruno e Santo. Contestata ai leader della concia la creazione di una struttura societaria che portava i capitali all'estero per non pagare le tasse
27/08/2011

http://www.ilgiornaledivicenza.it/stories/Home/282619_evasione_milionaria_mastrottonel_mirino_della_finanza/


Leggete anche questo post su Cado in piedi
http://www.cadoinpiedi.it/2011/08/29/sistri.html

Sara Mapelli 29.08.11 17:43| 
 |
Rispondi al commento

IL RE SOLA.

Caro Travaglio,

perchè anzichè un raccolta firme contro il Porcellum(ma in quale altro paese del mondo una legge si chiama così?),non ci proponi una bella raccolta di firme per una Azione Legale Colletiva contro questi ladri?

Possibile che nessuno la voglia fare,possibile che nessuno proponga una sorta di Class Action contro "soggetti noti"!

Qui ci sono reati che vanno dall'attentato alla salute pubblica al disastro ambientale,dalla corruzzione allo sperpero di denaro pubblico passando per l'abuso d'ufficio,e molti altri.

Reati per i quali,qualsiasi cittadino qualunque sarebbe preso e sbattuto in galera per il resto dei suoi giorni!

Basta con l'impunità di questa classe dirigente,è ora di presentare il conto a qualcuno!

E' ora che vengano messi in campo nuovi strumenti di lotta,basta con le cronache,ci servono modi diversi per contrastare lo strapotere politico!

E' ora che anche dal Fatto Quotidiano partano iniziative concrete,la gente vi segue e vi sponsorizza perchè crede nel vostro buon lavoro,non sarebbe male un po' di "concreto".

AZIONE LEGALE COLLETTIVA.

Modelli allegati e ritagliabili dal Fatto Quotidiano(stampabili on-line),lo spendo volentieri un euro in più!

Una campagna di una settimana ci arriverebbe a 500.000 adesioni?

Tante chiacchiere e pochi "Fatti"!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

p.s.

Roma 10 settembre 2011,il blog si incontra,partecipate!

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.08.11 17:42| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 26)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Alla manifestazione del 10 prossimo venturo si può portare Ak 47?

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.08.11 17:40| 
 |
Rispondi al commento

SULLA TRACCIABILITA' DEL DENARO

1° Uscire dalla trappola finanziaria. La Trappola Finanziaria è "virtuale", un'accozzaglia di numeri senza senso che incatenano solo chi ci crede. Il circuito del "denaro attuale", e la sua stravolta natura volatile che non ha più niente a che vedere con il capitale risparmio, blocca lo sviluppo stesso del lavoro. Vedasi il fiorire di attività di volontariato e la riduzione dell'occupazione economico -produttiva. Sulla tracciabilità del denaro. Ad ogni transazione il denaro elettronico rientra in banca e abbandona nella stessa una parte del suo valore. Dopo trenta o quaranta giri, poco più o poco meno, il valore è tutto accumulato nelle mani della banca e, se non ne viente stampato (elettronicamente costa meno e Tanzi insegna) dell'altro, sul mercato non se ne trova più. Il denaro contante che circolava "gratuitamente " di mano in mano non si consumava con la rapidità di quello elettronico, neanche quello di carta di scarsa qualità. La tracciabilità delle transazioni se è gratuita ha un senso, se costa un "tot" a registrazione ne ha un altro ed annulla rapidamente il valore del "numero immagiario" a favore della banca che diventa progressivamente padrona, padrona di numeri che si volatilizzano nelle mani degli utenti sempre più spesso essi stessi giocolieri e sempre meno investitori e meno che mai produttori. Le monetine rosse non le vuole più nessuno eppure hanno solo dieci anni. Il denaro non è più compatibile con lo stile di vita elettronico e di un futuro sostenibile (che cosa vorrà dire poi sostenitile che mi ricorda Ercole e il Titano inchiappettato?).

Harry Steed 29.08.11 17:34| 
 |
Rispondi al commento

Addio/ monti sorgenti dall'acque- ed elevati al cielo/ cime inuguali/ note a chi è cresciuto tra voi/ e impresse nella sua mente/ non meno che l’aspetto de' suoi familiari/ torrenti- de' quali si distingue lo scroscio/ come il suono delle voci domestiche/ ville sparse e biancheggianti sul pendìo/ come branchi di pecore pascenti/ addio!/ Quanto è tristo il passo di chi/ cresciuto tra voi/ se ne allontana!//

Alla fantasia/ di quello stesso che se ne parte volontariamente/ tratto dalla speranza di fare altrove fortuna/ si disabbelliscono/ in quel momento/ i sogni della ricchezza/ egli si maraviglia d'essersi potuto risolvere/ e tornerebbe allora indietro/ se non pensasse che, un giorno- tornerà dovizioso/ Quanto più si avanza nel piano/ il suo occhio si ritira/ disgustato e stanco/ da quell'ampiezza uniforme/ l'aria gli par gravosa e morta/ s'inoltra mesto e disattento/ nelle città tumultuose/ le case aggiunte a case/ le strade che sboccano nelle strade/ pare che gli levino il respiro/ e davanti agli edifizi ammirati dallo straniero/ pensa/ con desiderio inquieto/ al campicello del suo paese/ alla casuccia a cui ha già messo gli occhi addosso/ da gran tempo/ e che comprerà/ tornando ricco/ a' suoi monti//

Ma chi/ non aveva mai spinto/ al di là di quelli/ neppure un desiderio fuggitivo/ chi/ aveva composti in essi/ tutti i disegni dell'avvenire/ e n'è sbalzato lontano/ da una forza perversa!/ Chi/ staccato a un tempo/ dalle più care abitudini/ e disturbato nelle più care speranze/ lascia que' monti/ per avviarsi in traccia di sconosciuti/ che non ha mai desiderato di conoscere/ e non può/ con l'immaginazione/ arrivare a un momento stabilito per il ritorno!/ Addio/ casa natìa/ dove/ sedendo/ con un pensiero occulto/ s'imparò a distinguere dal rumore de' passi comuni- IL RICORDO DELL'ITALIA DEVE ESSERE QUELLO DEGLI EMIGRANTI.... PER I NOSTRI POLITICANTI IN FUGA DALL'ITALIA RINCORSI DAI CITTADINI INCAZZATI IMBRACCIANTI FORCONI DALLE AGUZZE PUNTE.......

Decima Legio Commentatore certificato 29.08.11 17:34| 
 |
Rispondi al commento

VENDETTA…………Non bisogna più andare a votare.
Dobbiamo fare ai politicanti, quello che loro hanno e stanno facendo a noi e alle nostre famiglie.
Dobbiamo farli vivere con una paga da euro 1200, al mese , sui quali però grava una imposta IVA del 20% mediamente, per cui rimangono netti dalle tasse senza considerare, ICI , TASSA RIFIUTI, TASSA TELEVISIONE, ACQUA, ENERGIA ELETTRICA, TELEFONO, ECC. ECC. con questi soldi gli facciamo pagare il mutuo, contratto perché se vi ricordate spronati da “mortadella-vallium” per cui euro 1200- IL 20% DI IVA RIMANGONO 960,00 – euro 400 di mutuo rimangono euro 560,00 per vivere….in un mese si fa un pieno di carburante per totali litri 50 di benzina per un totale di euro 70,00 e rimangono euro 490.00 per vivere. Poi abbiamo luce, gas, acqua, abbonamento tv, tasse locali ed altro ancora euro 125 al mese, e….. rimangono per vivere euro 367.50…… Ora vestitiamoci mangiamo mandiamo i figli all’università o alle superiori……
Ora penso che la situazione economica dei vari non politici ma politicanti sia ben diversa dalla nostra…
Noi però continuiamo a pagare ed in cambio non abbiamo, NULLA, proprio NULLA, nemmeno le visite mediche necessarie, queste, le rimandano da tre mesi……a sei mesi e noi però PAGHIAMO…….Paghiamo per non avere NULLA in cambio……..BASTA, BASTA, BASTA……
Cittadini riprendiamoci quello che ci è dovuto…….CITTADINI RIPRENDIAMOCI QUELLO CHE CI E’ DOVUTO.... e mandiamo i politicanti a lavorare ai mercati generali....

Decima Legio Commentatore certificato 29.08.11 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Summit ad Arcore tra berlusconi e bossi.

Avete chiaro chi deve decidere delle nostre sorti?

Un puttaniere ed un handicappato mentale
(non mi riferisco all'handicap fisico perché non è giusto parlarne).

Aldo, F., NAPOLI Commentatore certificato 29.08.11 17:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E a Milano il 10 set che facciamo?
Raccogliamo 1 milione di firme in pza Duomo?
Occupiamo la piazza che viene pure Pisapia a complimentarsi?

yoda 29.08.11 17:17| 
 |
Rispondi al commento

'giorno
***

indecisa se incaxxarmi o deprimermi
dopo questo Passparola, per fortuna ho subito
trovato in rete un post (dichiarazione di Matteo Renzi..) e mi sono tirata su

no, non ho sbagliato tutto nella vita

c'è un DISCRIMINE nella sinistra che passa tra il "prima" - sinistra di Berlinguer - e il poi..

quella di un uomo semplice pulito e coraggioso (morto durante un comizio per lo stress..) e quella dopo la sua morte (più o meno), che prima doveva difendersi, poi doveva fare la concorrenza al PSI di CRAXI che sputava sul PCI ogni mattina che si svegliava..

infatti s'è visto com'è finito Craxi

e s'è visto chi è venuto dopo Craxi
e come ci ha ridotto (e come ci siamo fatti ridurre...)


http://www.enricoberlinguer.it/qualcosadisinistra/?p=5001


L'INCONTRO

Quando le cose si mettono al peggio e bisogna prendere decisioni, l'Italia sforna il meglio della sua rappresentanza.
I capi delle 2 coalizioni si incontrano per decidere le sorti di un intero paese ma ahimè stavolta denudati dei loro consensi e preceduti dall'impopolarità delle loro scelte.
Chi faranno contenti e chi li maledirà per tutta la vita?
Coloro con redditi da 90 a 150 mila euro o oltre?
Coloro che hanno patrimoni immobiliari milionari?
I bepi pensionati o quelli che vivono di vitalizio?
Il ceto medio ha già cancellato le loro facce dalle prossime elezioni ora tocca a quelli che sono più su.
Fin dove si spingeranno i nostri eroi?
Già, i nostri eroi sono 2 vecchietti avvizziti.
Uno è un maiale del sesso minorenne,uno zozzone delle istituzioni che corrompe giudici,imprenditori,forze dell'ordine, informazione e tutto quello che condiziona il mondo economico della nazione.
Fa parte di sette e massoni e sicuramente è la chiave risolutiva di molti misteri irrisolti di questa nazione omertosa e solidale con la criminalità.
L'altro è soprannominato l'uomo canottiera ma non perchè gli piace indossarla ma proprio perchè è la rappresentazione della sua anima.
Il suo modo di rivolgersi al paese è rozzo e volgare è cinico e distruttivo,inconcludente e fazioso.
I due sono una coppia di vecchi ipocriti,egoisti ed opportunisti osannati da una schiera di perfetti imbecilli senza spina dorsale che volentieri si mettono a 90 gradi senza differenza di sesso per strappare qualche soldo.
Cosa si diranno i 2 prossimi super pensionati quando si incontreranno?
Il massimo della loro esternazione è un cucù dietro una sottana di una sedicenne mentre l'altro col dito medio alzato inneggia alla padania.
Il colmo è che sti rimbambiti dovrebbero prendere decisioni per noi.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 29.08.11 17:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Consorzio casalese rifiuti,Consorzio Comuni per il lavoro di Valdina,Consorzio Crescere Insieme di Vibo Valentia,Consorzio cultura e legalita' di Sassari,Consorzio dei comuni della sponda bresciana del lago di Garda e del lago d'Idro,Consorzio del comprensorio opitergino,Consorzio del Lario e dei laghi minori,Consorzio di bacino alessandrino per la raccolta e il trasporto dei rifiuti solidi urbani,Consorzio di bacino dei rifiuti dell'astigiano,Consorzio di bonifica 10 Siracusa,Consorzio di bonifica 2 Palermo,Consorzio di bonifica 7 Caltagirone,Consorzio di bonifica del Musone, Potenza, Chienti, Asola e Alto
Nera,Consorzio di bonifica della Piana Reatina,Consorzio di bonifica integrale dei fiumi Foglia, Metauro e Cesano,Consorzio di bonifica integrale del Ferro e dello Sparviero,Consorzio di bonifica Piana di Sibari e Media Valle Crati,Consorzio di ricerca del Gran Sasso,Consorzio di ricerca filiero carni di Messina,Consorzio di ripopolamento ittico Golfo di Patti,Consorzio di solidarieta' di Nuoro,Consorzio Due Giare,Consorzio forestale Media Val di Sole,Consorzio gestione associata dei laghi Ceresio, Piano e Ghirba,Consorzio gestione associata dei laghi Maggiore, Comabbio, Monate
e Varese.
Ok mi sono rotto di scriverli tutti, credo siano abbastanza. Sarebbe meglio che prima di tagliare comuni e province a cazzo, cominciassero a tagliare tutti i sopraccitati enti inutili. Dopo riparleremo di altri tagli.

franco castelli 29.08.11 17:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Comunita' montane,Unioni di comuni,Agenzie, Enti e Consorzi per il diritto allo studio universitario,Agenzie ed Enti per il turismo,Agenzie ed Enti regionali del lavoro,Agenzie ed Enti regionali per la ricerca e per l'ambiente,Agenzie regionali per la rappresentanza negoziale,Agenzie regionali per le erogazioni in agricoltura,Agenzie regionali sanitarie,Autorita' di Ambito Territoriale Ottimale,Autorita' portuali,Camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura,Consorzi di Bacino Imbrifero Montano,Consorzi di polizia municipale costituiti tra Enti locali,Consorzi di vigilanza boschiva costituiti tra Enti locali,
Consorzi interuniversitari di ricerca,
Consorzi e fondazioni universitari costituiti da Amministrazioni Pubbliche,Enti regionali di sviluppo agricolo,Fondazioni lirico - sinfoniche,
Teatri stabili ad iniziativa pubblici, Agenzia interregionale per il fiume Po,Agenzia per i servizi nel settore agro alimentare delle Marche,Agenzia per la mobilita' metropolitana di Torino,Agenzia per la ricerca in agricoltura della regione Sardegna, Agenzia regionale per la tecnologia e l'innovazione della Puglia, Agenzia regionale rifiuti e acque della Sicilia,Agenzia Umbria Ricerche,Associazione Arena Sferisterio-Teatro di tradizione,Associazione comuni bresciani,Associazione dei comuni l'Eve della Valle d'Aosta,Associazione teatrale pistoiese,Societa' di trasformazione urbana S.p.a di Parma,Azienda bergamasca formazione,Azienda forestale della regione Calabria,Agenzia promozione economica Toscana, Azienda speciale protezione civile e servizio antincendi, Azienda speciale villa Manin, Azienda strade Lazio S.p.a,Biblioteca Tessmann,Centro di ricerca, sviluppo e studi superiori in Sardegna,Centro mondiale della poesia e della cultura G. Leopardi, Co.Ge.Ca consorzio per la gestione di un canile di Asti,Consorzio Alta Gallura di Olbia Tempio, Consorzio brianteo per l'istruzione media superiore e l'educazione di Lecco,

franco castelli 29.08.11 16:58| 
 |
Rispondi al commento

"DIVIDE ET IMPERA" fu, è e sarà sempre la "STRATEGIA" dei (sempre "TROPPI", purtroppo) "PRE-POTENTI" in "MALAFEDE" con "TROPPI SOLDI", che continuano a "DOMINARE" proprio perché il "POPOLO" è sempre "DIVISO" a farsi le "GUERRE FRA POVERI", blaterando "EGOISTICAMENTE" soprattutto dei propri problemi e fomentato dai soliti "POLITICANTI" che chiacchierano unicamente ciascuno "PRO DOMO SUA" (tanto è vero che, nonostante tutto, dal '92 le cose sono via via peggiorate, e non solo in Italia!).

Se non si riuscirà a far scendere in piazza "MILIONI" di cittadini "NORMALI" in una "MASSA CRITICA", con "UNA" sola vera "STRATEGIA", il più possibile "UNITI" e "COMPATTI" senza "BANDIERE" e "COLORI", solo ed esclusivamente contro un "UNICO" nemico ("TUTTI" i "PRE-POTENTI" in "MALAFEDE") e solo ed esclusivamente con un "UNICO" argomento "AGGREGANTE" (i loro "TROPPI SOLDI"), ma si continuerà a strillare di altri "MILLE" problemi e di altre "MILLE" improbabili soluzioni, non si risolverà "MAI" niente, neppure il 10 settembre...

... E' chiaro il concetto di "STRATEGIA" e di "MASSA CRITICA", caro Grillo?! Eventualmente ne riparliamo l'11...

Gioma 29.08.11 16:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Accademia nazionale dei Lincei,Agenzia nazionale per i giovani,Agenzia per la promozione e l'educazione alla salute,la documentazione, l'informatica e la promozione culturale in ambito socio sanitario,Agenzia per lo svolgimento dei XX giochi olimpici invernali Torino 2006,ARCUS S.p.a. Societa' per lo sviluppo dell'arte, della cultura e dello spettacolo,Centro per la formazione in economia e politica dello sviluppo rurale,Fondazione biblioteca europea di informazione e cultura,Fondazione centro internazionale radio medico,Fondazione centro sperimentale di cinematografia,Fondazione Festival dei due mondi di Spoleto,Fondazione Istituto nazionale del dramma antico,Fondazione Istituto per la finanza e l'economia locale,Fondazione La Biennale di Venezia,Fondazione La Quadriennale d'arte di Roma,Fondazione La Triennale di Milano,Fondo edifici di culto,Istituto italiano per l'Africa e l'Oriente,Istituto nazionale per la promozione della salute delle
popolazioni migranti ed il contrasto delle malattie della poverta',Museo storico della liberazione,Scuola Archeologica italiana in Atene,Segretariato europeo per le pubblicazioni scientifiche,Unione italiana tiro a segno,Unione nazionale incremento razze equine,Unione nazionale ufficiali in congedo d'Italia,Agenzia nazionale per lo sviluppo dell'autonomia scolastica,Ente italiano montagna,Fondazione Edmund Mach,Fondazione istituto italiano di tecnologia,Istituto di studi e analisi economica,Istituto per gli affari sociali,Istituto italiano di studi germanici,Istituto nazionale agronomico per l'oltremare,Istituto nazionale di alta matematica "Francesco Severi",Istituto nazionale di fisica nucleare,Istituto nazionale di ricerca metrologica,Istituto nazionale per la valutazione del sistema dell'istruzione, Istituto nazionale per studi ed esperienze di architettura navale, Istituto superiore per la prevenzione e la sicurezza del lavoro, Stazione Zoologica Anton Dhor,Stazioni sperimentali per l'industria

franco castelli 29.08.11 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Agenzia del demanio,Agenzia del territorio,Agenzia delle dogane,Agenzia delle entrate,Agenzia italiana del farmaco,Agenzia nazionale per la sicurezza delle ferrovie,Agenzia nazionale per la sicurezza del volo,Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali,Agenzia per la diffusione delle tecnologie per l'innovazione,Agenzia per la rappresentanza negoziale delle P.A.,Agenzia per le erogazioni in agricoltura,Cassa conguaglio per il settore elettrico,Cassa conguaglio trasporti di gas petroli liquefatti,DigitPA,Comitato nazionale italiano permanente per il microcredito,Agenzia autonoma per la gestione dell'albo dei segretari comunali,Agenzia nazionale del turismo,Agenzia nazionale per l'amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalita' organizzata,Amministrazione degli archivi notarili,Anas S.p.a,Ente nazionale per l'aviazione civile - ENAC,Ente nazionale risi,Fondo innovazione tecnologica,Formez PA,Gruppo Equitalia,Istituto nazionale per il commercio estero,Italia Lavoro S.p.a,Patrimonio dello Stato S.p.a.,Agenzia per le organizzazioni non lucrative di utilita' sociale,Autorita'garante della concorrenza e del mercato,Autorita' per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori,
servizi e forniture,Autorita' per le garanzie nelle comunicazioni,Autorita' per l'energia elettrica e il gas,Commissione di garanzia per l'attuazione della legge sullo sciopero nei servizi pubblici essenziali,Garante per la protezione dei dati personali,Associazione nazionale autorita' e enti di ambitoAssociazione nazionale comuni italiani,Associazione nazionale consorzi universitari,Conferenza dei rettori delle universita' italiane,Federazione dei Consorzi di Bacino Imbrifero Montano,Fondazione della conferenza dei rettori delle Universita' italiane,Unione delle province d'Italia,Unione italiana delle camere di commercio industria artigianato e agricoltura,Accademia della Crusca,Accademia internazionale di scienze ambientali,

franco castelli 29.08.11 16:39| 
 |
Rispondi al commento

a breve quando? all'anno del cazzo? è le quattro e mezze, ma quanto cazzo vi dà da fare?

diocrishto santo dé miraculi 29.08.11 16:39| 
 |
Rispondi al commento

Ciao, secondo me il momento per unirci in piazza è arrivato, cavalchiamo la piccola onda di Ferrieri e company, fissiamo una data e tutti in strada, e se questa volta non saremo più di un milione, allora è il caso di dire lasciamo perdere tutto. Un saluto Carlo F.

carlo f. Commentatore certificato 29.08.11 16:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho stampato volantini per il 10 settembre e li sto mettendo dappertutto, anche nelle cassette della Posta nei condomini, oppure li attacco (o appoggio) vicino le cassette, così possono leggere tutti e risparmio la carta.
Due copie le ho date ad un conoscente,sempre arrabbiato e sempre lì a dire "Hanno rovinato l'Italia! Porci!"
Consegnando le copie gli ho detto: "Questa è una grande occasione per farsi sentire. Vieni a Roma il 10 settembre?"
Ero sicura che mi avrebbe risposto "SIIIIIII!"
Volete sapere cosa mi ha risposto, invece?
"Quel fine settimana andrò alla Festa del Prosecco."
E io:
" Ma...Ma...Che fai, come quelli che stanno sempre a predicare e poi vanno a sagre? Ed hai il coraggio di lamentarti? "
" Eeh,sai.. Poi quando mi ricapita! Tanto..figurati..non cambia mai nulla.."

E certo. Se non cambiamo noi, quando cambia sto Paese?

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 29.08.11 16:30| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Rai ha perso anche nel 2010 128milioni di euro, 80milioni nel 2009.
Sto carrozzone è da liquidare al miglior offerente.

http://www.rai.it/dl/bilancio2010/ita/bilancio/civ03.htm

Vittoria Apuana 29.08.11 16:30| 
 |
Rispondi al commento

Situazione politica e origini della lega nord.
Il celebroleso è tra i politici più ascoltati e seguiti al nord.L'ignoranza dilaga al nord (basta vedere chi viene votato), la leganord purtroppo dilaga al nord, MOLTO spesso le tre cose coincidono.Domandarsi cosa potrebbero fare di lavoro senza la politica i parlamentari leghisti no vero?
La verità e che la lega più degli altri partiti è scesa in politica per far soldi!http://www.repubblica.it/2006/a/sezioni/economia/banche35/fioraniaipm/fioraniaipm.html
Un esempio su tutti:Umberto Bossi da Cassago Magnago, provincia di Varese. Una vita da film. Ha fatto tre feste di laurea senza essersi mai laureato. Alla prima moglie racconta di essere un dottore, si finge medico dell’ospedale Del Ponte di Varese. La storia va avanti per mesi. Quando lei scopre che è tutto inventato chiede il divorzio. Qualche anno dopo l’Umberto porta anche la madre all’università di Pavia per la consacrazione ma non la fa assistere alla cerimonia: è la solita balla, lui ormai c’è abituato. All’Università per qualche anno c’era stato. Pochi esami, parecchi guai ma anche l’incontro che aveva cambiato la sua vita: quello con la politica.La Lega lombarda, i primi assessori comunali eletti in Veneto e Lombardia.Bossi cavalca Mani pulite e l’insoddisfazione del profondo Nord. Non sarà laureato ma è scaltro l’Umberto. Lavora sull’immaginario collettivo, capisce prima di tutti che l’immigrazione sposta una marea di voti che la gente ha una paura fottuta. Poi c’è il folklore: Pontida, miss Padania, la Lega che ce l’ha duro, Roma ladrona, i comizi in canottiera. La Prima repubblica crolla, nel Paese regna la confusione, il momento è propizio. Bossi alza il tiro. Annuncia la secessione, crea il Parlamento del Nord, progetta di avanzare “città per città con le baionette” è così via.Adesso per non perdere i voti rimasti dei vecchi pensionati bossoli li rassicura le pensioni non si toccano.Ci credete ?cerrrtoooo più di qualcuno in padania ci crede ancora.

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.08.11 16:30| 
 |
Rispondi al commento

Dire che i nostri parlamentari ,esclusa qualche eccezione,sono dei bipedi escrementosi non mi sembra di scivolare nel qualunquismo,ma siamo di fronte al minimo sindacale... 10 settembre presente.

stefano c., trento Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.08.11 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Contro la crisi economica in aumento maiali in adozione e pecore in lista di nozze...

...Quidi cari sposini...
adotterete un politico...
e, vi regaleranno un itagliota!...

anib roma Commentatore certificato 29.08.11 16:26| 
 |
Rispondi al commento

Formigoni: "vendiamo la RAI, non è un'azienda strategica"

è mezza morta, se la piazziamo a un pollo facciamo un'affarone
Report lo sposteremmo qui, sulla rete.

Vittoria Apuana 29.08.11 16:19| 
 |
Rispondi al commento

La marcia su Roma....e'quella del popolo sovrano, quella stufa dei soprusi di chi ci governa,quella che non sopporta le tirannie dei partiti,governi e finte opposizioni che si scambiano ruoli da oltre 50 anni e sono sempre gli stessi ad avere le chiavi del comando,stufi di vedere leggi e decreti cambiare ogni qualvolta per far piacere al previlegiato di turno,stufi di vedere i nostri referendum buttati alla spazzatura da una leggina per aggirarne la sovranita' popolare.Ora basta... noi ci saremo e poco importa che ci prendiate a mazzate in torto sarete sempre voi......io vivro' ma tu democraticamente dovrai morire ............ perche come i mafiosi decidi tu al posto mio ... Voglio riprendermi il ruolo di cittadino senza deleghe che mi compete......ci compete.........Il 10 Settembre cerca di esserci,vi voglio bene roby.

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 29.08.11 16:17| 
 |
Rispondi al commento

Mi domando se in occasioni come quella del 10 di settembre personaggi come Sabina Guzzanti partecipino all'evento .
Purtroppo il vero male dell'Italia è il fatto che è un paese di individualisti. A nessuno frega un cazzo neanche del vicino di casa , tirano fuori i denti solo quando viene toccato il proprio orticello .

rocco l. 29.08.11 16:14| 
 |
Rispondi al commento

http://www.repubblica.it/economia/2011/08/29/news/fmi_rivede_al_ribasso_stime_italia-21005923/?ref=HREA-1

Allarme della BCE, la crescita in Italia è bloccata.

Carissimo TRICHET, queste cazzo di parole dille ai tuoi amici che rubano dalla mattina alla sera e pensano solo a fare affari sporchi con la mafia con la ndrangheta e con la camorra. Sono loro quelli schifosi che devi strillare non il popolo italiano.

Ma comunque per voi politici italiani il conto è alla rovescia. E prima o poi qualcuno ci lascia le pinne..................
Quello che volete pensare pensate.......

LUIGI L., MAZARA DEL VALLO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.08.11 16:09| 
 |
Rispondi al commento

*
**
***

Ieri sera al TG1 circa 10 minuti, ovviamente in apertura, per parlare di una SCOREGGIA di temporale ...

***
**
*

guido _guida, zena Commentatore certificato 29.08.11 16:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nessun cittadino libero resterà solo a Roma il 10 ed oltre ...."La dignità è un seme che germoglia e diventà fiore di libertà solo sul terreno delle nostre scelte interiori".

IDIDIMARZO 29.08.11 15:59| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Oltre che essere asfissiati dall'afa nelle nostre città, visto che non possiamo permetterci di andare in vacanza per mancanza di soldi, per consolarci caro Marco, ci vieni a ricordare tutti i delitti commessi da questa lurida classe politica, contro noi poveri cristi. Vedere in televisione questi criminali abbronzati dal sole di Capri o di Cortina, parlare di sacrifici che questa manovra comporta, verrebbe voglia di sparargli in bocca. Che brutto destino essere contemporanei di questi dannati! Davanti al ventilatore di casa mia non sogno, chiudendo gli occhi, di trovarmi su una spiaggia accarezzata dall'ebbrezza marina, ma sogno di avere inventato un arma capace di disintegrarli tutti,tutti dal primo all'ultimo e salvare così il mio Paese e i miei connazionali dai suoi nemici. Certo non è questo che sognavo sui banchi di scuola, quando l'entusiasmo dell'adolescenza, mi portava insieme ai miei compagni a credere di poter costruire un mondo più giusto. Chi poteva dire allora che il mondo più giusto era proprio quello che stavamo per perdere? C'erano uomini in politica come Berlingue e Pertini eppure ci pareva che si potesse far meglio, noi speravamo di fare meglio una volta cresciuti!
Dio che delusione!
Guardo la mia Roma meravigliosa d'estate e bella come una dea, alla mercé di lupi affamati, che la insultano con la sola presenza.
ROMA! Vanto mondiale per la sua storia, la sua arte, la sua cultura, la sua intelligenza ridotta a rango di puttana da una classe dirigente da ammazzare!
RIALZATI ROMA SEI LA CITTA' ETERNA! Non permettere che ti insozzino!
Romani! Difendete la vostra città. La capitale d'Italia sta gridando aiuto, chiudete tutte le porte e uscite di casa per uno sciopero generale! IL 10 SETTEMBRE Tutti in strada! Tutti a piazza Montecitorio, riprendiamoci il nostro Parlamento!
CACCIAMO I LADRI DALLE ISTITUZIONI E SCRIVEREMO INSIEME LA PIU' BELLA PAGINA DI STORIA!


BUON DI' a TUTTI.............BEPPE...........per il 10 Settembre,potreste fare diretta TV?????Magari sul canale PLAYME come per Woodstock 5 stelle a cesena........e' un idea!!!!Qualcuno,magari come il sottoscritto non puo' o potra' esserci.....!!!!Direi diretta TV e RADIO anche.....tipo Radioblackhout.......vedi TU BEPPE e staff tuo.......!!!!10 settembre,....la sveglia o il ridormire????Si vedra'.......

alberto pepe, torino Commentatore certificato 29.08.11 15:43| 
 |
Rispondi al commento

ACQUA CHETA FA PANTANO E FETA

Caro Marco i tuoi passaparola sono interessanti e l'informazione che traiamo da blog,giornali indipendenti,commenti e post ci ha dato ormai un quadro chiaro ed esaustivo di cosa sia il governo,l'opposizione e la magistratura di questo paese.
Ho fatto un esperimento di disintossicazione:sono stato per un mese lontano da qualsiasi tipo di informazione sia televisiva che on line.
Non ho avuto accesso ad internet volutamente,non ho seguito neanche un programma radiofonico e sai qual'è la novità?
Al mio ritorno non c'è stata nessuna novità:il tempo è lo stesso,il governo discute la stessa manovra di 3 mesi fa,gli speculatori fanno quel che cazzo gli pare,le guerre continuano,le bombe esplodono puntuali,i somali continuano a morire di fame,il petrolio la fa da padrone e gli Italiani continuano ad andare in vacanza.
L'Italia è un immenso pantano maleodorante e l'Italiano ci sguazza contento.
Il cittadino si è munito di una corazza impermeabile che neanche la vera informazione riesce a scalfire e se cambiasse qualcosa non siamo neanche pronti al cambiamento talmente siamo infognati.
L'Italia ha bisogno di un scossa ma una vera.
Un tonfo generale e collettivo che ci faccia scorgere la disperazione celata,la realtà offuscata e la tempesta al di la della calma rappresentata dagli ologrammi dell'informazione.
Solo un brutto sogno può destarci da questo sonno farmacologico,un evento talmente dirompente che ci faccia apprezzare il significato della vita e dell'uomo che si sono persi in questi pochi decenni.
Acquisire la consapevolezza che una classe politica e dirigente è riuscita a sporcare tutto quello che era pulito e meritevole per sostituirlo con una poltiglia di fango ed inefficienza fino a calarsi negli inferi della propria coscienza e fare un mea culpa di ciò che non abbiamo fatto.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 29.08.11 15:39| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCUSATE L'OT MA HO UN MESSAGGIO PER IL BLOG: come forse ricorderete,io a volte ho "criticato" Beppe,sempre in modo costruttivo però,anche se una volta mi ha fatto arrabbiare e forse ho un po' esagerato nel mio commento più votato del post 'Sito deberlusconizzato'.Ma se lo "sgrido" è perché gli voglio bene a quell'uomo lì,ed è proprio perché gli voglio bene che scrivo ciò: ieri ho saputo che arriveremo a Roma in pullman partendo venerdì e ritornando sabato notte.Molto probabilmente tutti i pullman si fermeranno al massimo 2 giorni.E poi??? Se non sbaglio,lo scopo di questa manifestazione è quello di ottenere che Beppe venga ricevuto per discutere la proposta di legge 'Parlamento pulito',e lui resterà lì finché sarà necessario...e la maggioranza di noi lascia Beppe da solo o con pochi altri? Ditemi che non è così! Ma gli Indignados spagnoli non ci hanno insegnato niente? Vi prego,organizziamoci,io non ci voglio ritornare a casa senza Beppe,e voi? AURORA F, ALBENGA P.S.no sottocommenti,grazie.

aurora forgione 29.08.11 15:32| 
 |
Rispondi al commento

ci son dei momenti in cui il popolo italiano dovrebbe lasciar da parte la naturale antipatia che ha nei confronti dei "cugini" francesi, e prendere invece esempio da alcuni dei suoi storici personaggi, ed applicare i suoi suggerimenti.

per esempio Joseph-Ignace Guillotin

il Mandi Commentatore certificato 29.08.11 15:08| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento
Discussione

staffgrillo fate una versione più leggera dé ste dirette, e che possano anche essere visualizzate anche da mobile. abbiamo capito travà che ti piace farti guardare dalle tope tutto bello abbronzato. sono sei anni che tocca ripetervi sempre le stesse cose. l'adsl in italia si paga ma ancora non c'è, non si riesce a connettersi, va a scatti, non c'è segnale, si interrompe, di lunedì i server sono out, siete de coccio...

miraculu 29.08.11 15:08|