Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Parlamento Pulito a Montecitorio 10.09.11


gita-su-roma-paracadute.jpg

Per evitare la catastrofe economica e ripartire, è necessario fare tre cose: cambiare la legge elettorale, un governo di salute pubblica per il tempo necessario a far passare la tempesta e il ritorno alle urne. Una nuova legge elettorale è già disponibile, lo è da quattro anni, è "Parlamento Pulito" la proposta di iniziativa popolare che prevede l'elezione diretta dei candidati, un massimo di due mandati, nessun condannato definitivo eleggibile. Va discussa al più presto al Senato e poi alla Camera. Nessun partito si è premurato di metterla all'ordine del giorno, Schifani è scomparso, Napolitano dorme. In questi giorni abbiamo assistito all'ennesima buffonata ad uso del popolo bue. L'11 luglio alcuni parlamentari di Pd, Idv e Sel hanno depositato in Cassazione la proposta di referendum abrogativo della attuale legge elettorale. Ora lanceranno banchetti estivi per raccogliere entro fine settembre almeno 500.000 firme. Sarà un trionfo carnevalesco di un'opposizione i cui membri sono stati tutti "nominati" (senza che nessuno muovesse un dito) nelle ultime due tornate elettorali: nel 2006 e nel 2008. Realpolitik per i gonzi per il mantenimento delle poltrone.
Le firme per una nuova Italia sono già state raccolte, sono 350.000, giacciono da quasi un lustro, per unica responsabilità dei partiti, nelle cantine del Senato. Dovrebbero essere discusse ora. Non dopo le vacanze. Per la maggioranza degli italiani le vacanze sono ormai un miraggio, mentre i parlamentari fanno un mese di villeggiatura e chiudono il Parlamento fino a settembre. Intanto il Paese va a fuoco nelle borse di tutto il mondo. Ma non si vergognano?
Qualcosa va fatto, lo dobbiamo a noi stessi. Al rientro dei parlamentari in bermuda, sabato 10 settembre 2011 sarò davanti al Parlamento per chiedere che sia immediatamente discussa la legge Parlamento Pulito in una sessione pubblica che come primo firmatario ho il dovere e l'obbligo di illustrare. Rimarrò di fronte a Montecitorio tutto il tempo che sarà necessario. Mi aspetto che mi raggiungano i 350.000 italiani che hanno firmato l'otto settembre del 2007 per restituire la democrazia a questo Paese.
La Seconda Repubblica è morta e gli italiani non vogliono perire legati al suo cadavere. Datemi un segnale di partecipazione, belìn. Non lasciatemi manganellare in solitudine. Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

Soldi rubati - di Nunzia Penelope

Soldi rubati - di Nunzia Penelope
I cittadini sono poveri perché i delinquenti sono ricchi
Acquista oggi la tua copia.


lasettimanabanner.jpg

5 Ago 2011, 14:31 | Scrivi | Commenti (1381) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

caro beppe ...ti scrive un ragazzo di 17 anni che ancora della politica nn capisce molto...e a dir la verità..spesso mi ritrovo a guardare/studiare i tuoi video nella speranza di trovare una semplice -ma inesistente- giustificazione per permettere a quelle persone di agire così spudoratamente sulle nostre spalle.
A mio modesto parere l unico metodo efficace e rivoluzionario sarebbe un referendum (come hai detto tu) che ci permette di scegliere o la VERA democrazia dove il POPOLO elegge il loro rappresentante, o una misera partitocrazia che favorisca tutto questo magna magna generale...secondo te , come possiamo fare noi giovani a realizzare tutto questo? a far rivivere il popolo italiano e svegliarlo da questo torpore un volta per tutte? in fede, un tuo precoce sostenitore!

Nicholas Blanco 06.11.11 22:02| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici, il cozza-day è stato un mezzo fallimento! Nel senso che non ha schiodato nessuno.
Su una nave che affonda ogni secondo è vitale, ma, vedo anche fra di voi, un senso di rassegnazione ed impotenza. "Sapete la Digos" dice Grillo... e, con questo ci comunica la sua impossibilità ad affondare l'ultimo fendente.
Voi cosa ne pensate?

Rudik 12.09.11 10:48| 
 |
Rispondi al commento

AllA CORTESE attenzione del Sig.BEPPE GRILLO:
Intanto Buona Sera mi presento,sono il numero 1 nemico delle Banche..(non travisi,non sono certo un Rapinatore..x loro sarebbe stato molto meglio!!..),praticamente uno dei pochi(se non l'unico ad essere stato su tutti i giornali piu' di una volta x denunciare gli Intrallazzi pseudofinanziari,e parliamo esattamente del lontano 6 aprile 2001,non l'altro ieri!!..),addirittura ho fatto fare una magra figura al Sig.RUTELLI SEMPRE QUEL PERIODO al Maurizio Costanzo..praticamente e' successo questo,2/3 giorni prima tramite un amico sono riuscito a Pizzicarlo in una traversa del Centro di Roma,e davanti a tutte le telecamere ho piazzato un cartellone raffigurante una delle mie vignette provocatorie(uguale a quelle che a centinaia ho fatto volare dal Colosseo il 5 aprile 2001..che spasso!!..),facendo in modo che l'ingenuo si presentasse con un cartellone alla trasmissione sopra citata con una specie di grafico ridicolo sulla Borsa..facendogli fare solo una figura piu' che Ridicola..infatti non so' se x quello dopo qualche tempo ha perduto lui e chi x lui le Elezioni!!Sara' stato un caso?..bho,mistero della fede..Tolto questo,sono da tempo interessato al vostro movimento..piu' che altro perche' trovo interessanti punti di convergenza sui vari problemi che affliggono la nostra ormai drogata societa'(parlo ovviamente dell'irresponsabile condizionamento dei mass media!!..Altri Delinquenti..).Quindi frequentando da diverso tempo Forum Finanziari..in Primis soldionline,tanto x aprire un po' gli occhi alla gente con lo pseudonimo JOSEPH-VENDICATORE(mi sembrava un nome piu' che appropiato..),quindi con un numeroso seguito..penso che ormai mi conosce Mezza Italia..avevo pensato di far nascere un movimento finaanziario di protesta(tipo partito dei Risparmiatori?..)ma pensandoci bene sarebbe piu' opportuna una collaborazione seria col vostro movimento.In attesa di un suo parere,Satuti. josephvale@libero.it tel.349-3950968

scarinzi giuseppe 11.09.11 18:08| 
 |
Rispondi al commento

Ho una proposta per un eventuale nuova legge elettorale. Si potrebbe applicare la stessa regola utilizzata per i Referendum e cioè che bisogna raggiungere il 50% + 1 dei votanti perchè l'elezione sia valida. Se non si raggiunge il quorum vuol dire che i cittadini non considerano i candidati nel loro insieme degni di essere eletti e le elezioni vanno ripetute senza possibilità di ricandidare le stesse persone. In questo modo il non voto avrebbe finalmente un valore ed una sua dignità e chi ne ha le palle piene come me di certa gente potrebbe non votare per eseguire un reset dei nostri "aspiranti a rappresentarci". Certo, il rischio è di far saltare anche qualche degna persona, ma cosa volete che sia rispetto ai danni prodotti dall'attuale legge elettorale che permette l'esistenza di una classe politica autoreferenziale?

Aldo Spagnol 10.09.11 22:34| 
 |
Rispondi al commento

http://qik.com/video/44159878 diretta PARLAMENTO PULITO DA ROMA

cogo andrea 10.09.11 15:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA UNA DIRETTA WEB ! NO E !

marco71lucca 10.09.11 14:59| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti,
spero che la manifestazione di Roma porti un rapido cambiamneto e che qualche mezzo d'informazione ne parli!!!! è possibile seguire l'evento online? qualcuno sà dove collegarsi? 1000 grazie. salute a tutti.

Fabio C., Alessandria Commentatore certificato 10.09.11 13:45| 
 |
Rispondi al commento

BUONA SERA A TUTTI, MIEI CARI AMICI E PARTECIPANTI A QUESTO GRANDE BLUFF! IO SINTETIZZO DA SUBITO CIO' CHE PENSO SU BEPPE GRILLO.
A MIO PARERE BEPPE GRILLO, NON FA ALTRO CHE SOSTENERE DI PIU' LA GRANDE NOSTRA CLASSE POLITICA D'OGGI GIORNO. E SI PERCHE SE CI RIFLETTETE UN POCHETTO,CAPITE MOLTO BENE CHE IL PRIMO CHE IN ITALIA PARLA DI LEADER E LEADERNIANI è PROPRIO LUI BEPPE GRILLO. BEPPE GRILLO NELL'ULTIMO DECENNIO SI è CAPITALIZZATO UN GRANDE CUMULO DI RICCHEZZA MEDIATICA ED ECONOMICA ,(CIO' CHE FORSE ANNI A DIETRO NON ERA RIUSCITO A FARE).

PER CUI, DICO ,CHE ANCHE CODESTO GENTIL UOMO, HA FATTO DELLA PROPRIA IMMAGINE UNA VERA E PROPRIA FIGURA DA LEADER,PASSANDO QUINDI DA LEADERNIANO A LEADER.

QUINDI ANCORA DOBBIAMO CREDERE CHE LA POLITICA OGGI GIORNO HA DEI TIMBRI ERRATI PER BEPPE GRILLO?

ANCORA DOBBIAMO FARCI GUIDARE DA UN ALTRO LEADER? O NE ABBIAMO GIA' FIN TROPPI??


CIAO GRAZIE A TUTTI PER L'ATTENZIONE E PARTECIPAZIONE....


PS PER BEPPE: TI AMMIRO MOLTO COME COMICO ,MA NON COME CRITICO, SOPPRATUTTO COME CRITICO POLITICO, PER CUI, CONTINUA A FARE IL COMICO, CHE SEI MOLTO PIU' CREDIBILE E DIVERTENTE!!

CIAO BEPPE

francesco dannunzio 10.09.11 00:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Uniamoci tutti per eliminare le mele marce da questo paese!!!!

Patrich B. 09.09.11 14:07| 
 |
Rispondi al commento

CONDANNATI , PRESCRITTI, E IMPUTATI PER REATI CONTRO LA P.A. NEL PARLAMENTO ITALIANO - Aggiornato a luglio 2011


27 -MESSINA Alfredo (PDL) - Vice pres. di Mediolanum (gruppo Fininvest) è imputato per favoreggiamento in bancarotta fraudolenta

28 -MILANESE Marco (PDL) - I magistrati ne hanno chiesto l'arresto per associazione a delinquere. Ancora il parlamento non lo ha concesso. Presto aprocesso

29 -NANIA Domenico (PDL) : condannato nel 1980 a 7 mesi per lesioni quando militava neigruppi di estrema destra. Condannato in primo grado per abusi edilizi. Poi prescritto.

30 -NESPOLI Vincenzo (PDL) - Imputato per bancarotta fraudolenta e riciclaggio. Il parlamento ha negato l'arresto

31 -NESSA Pasquale (PDL) - Imputato a Bari per concussione, il 18 luglio 2005 scampa all’arresto nella sua città solo perché parlamentare e dunque intoccabile. Invece il suo presunto complice in una storia di presunte tangenti, l’ingegner Camillo Dell’Anno (dirigente del settore urbanistico del comune di Martina Franca), viene subito incarcerato con la stessa accusa. Accusato di una mazzetta di circa 100mila euro per un’autorizzazione edilizia, da una società che aveva chiesto di realizzare un fabbricato per abitazioni civili e locali commerciali. Gli stessi amministratori della ditta denunciarono a suo tempo di essere stati costretti a pagare la tangente per ottenere le necessarie autorizzazioni dal comune. Il gip Fiore chiede al Senato l’autorizzazione ad arrestare anche Nessa, ma non ha mai ricevuto risposta.

32 - PAPA Alfonso (PDL) arrestato per per concussione. dopo che il suo partito, chiese il voto segreto in aula sperando di coinvolgere altri parlamentari per salvarlo dall'autorizzazione a procedere
Già vicecapo di gabinetto del ministero della Giustizia, venne indagato dal Tribunale dei Ministri per abuso d’ufficio patrimoniale per alcune consulenze “facili” insieme allo stesso Castelli e ad altri dirigenti di Via Arenula. Ma si salva dal processo grazie al voto del Senato

Mario %R 09.09.11 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Milano c'è!!! Arrivo ore 7,00 staz. Tiburtina.
Manca poco... : ))

Maria Grazia 09.09.11 08:41| 
 |
Rispondi al commento

Parlamento pulito è una buona cosa perchè tutto quello che dicono sono semplicemente delle cazzate come la fine del mondo è una giostra nella politica che influenza le loro deboli personalità per cui il governo si preoccupa principalmente solodeiconti dello stato per acquisire una onest ed una rispettabilità che mai potranno avere, il mio papà amministratore di condominio cerc e vi riusci' a far quadrare i conti stravolti ma lui non aveva la funzione pubblica che permette di fare delle leggi anche per il lavoro (disoccupazione, l'energia ecc, ma tu Beppe Grillo ti leggi tuttele e-mail perchè mi sono sentito dire infiltrato anche se io non ho nessuna appartenenza politica quello che dico è frutto solo della mia esperienza e natura di siciliano, quell che non capiscono i politici è che a liverello internazionale noi dovremmo essere metafisici cioè andare oltre le normali performance e dare anche a loro un qualche suggerimento per uscire dalla crisi che sempre è in agguato nonostante i provvedimenti che non sono stati fatti da persone competenti, perchè io che speculo in borsa sentendo dire che fanno la costituzione in pareggio non dovrei più speculare , questo mi ricord che quando si prende un provvedimento qualsiasi poi un risultato si ottiene ma occorre un qualcosa di nuovouna forma apunto diversa di amministrazione che si basi su un rapporto di fiducia tra lo stato ed i cittadini che si rafforzi, che si stimino tra di loro fino ad essere simbionti e poi potete immerginarvi voi come questo rapporto possa essere.

Santo Vaiana 09.09.11 00:18| 
 |
Rispondi al commento

CONDANNATI , PRESCRITTI, E IMPUTATI PER REATI CONTRO LA P.A. NEL PARLAMENTO ITALIANO - Aggiornato a luglio 2011

PDL (45)- Record del mondo
UDC (6)
LEGA NORD (4)
PD (3)
ALTRI (1)
IDV (0)

20 -GRILLO Luigi (PDL) - Condannato nel maggio 2011 a 2 anni e 8 mesi per aggiotaggio, per aver contribuito a trasferire da Fazio a Fiorani informazioni riservate sull’iter di procedimenti di Bankitalia nei confronti di BPI
Prescritto per truffa nella progettazione della Tav Milano-Genova.

21 -IAPICCA Maurizio (PDL) - Imputato per false fatture, falso in bilancio e abuso d'ufficio, prescritto

22 -LA MALFA Giorgio (PDL) - Ha subito una condanna definitiva a 6 mesi di carcerazione per finanziamento illecito: incassò 300 milioni di lire in nero per il suo partito tramite Carlo Sama, dirigente di Montedison.
Nella sua pagina di wikipedia c'è scritto: "La sua politica si caratterizza per il rigore economico e la sensibilità alla questione morale."

23 -LANDOLFI Mario (PDL) - Imputato per voto di scambio aggravato dal favoreggiamento di clan camorristici.

24 -LEHNER Giancarlo (PDL) - condannato 2 volte per diffamazione aggravata contro la magistratura

25 -LETTA Gianni ( PDL) - Nel 1993 era stato indagato per corruzione dalla procura di Roma che ne aveva chiesto addirittura l’arresto. L’inchiesta era stata poi archiviata, ma con motivazioni non proprio esaltanti per Letta. Un altra inchiesta era stata scippata, negli anni Ottanta, alla procura di Milano dal porto delle nebbie della Procura di Roma: quella di Gherardo Colombo sui fondi neri dell’Iri, nella quale l’allora direttore del “Tempo” Gianni Letta aveva ammesso, nel dicembre 1984, di aver ricevuto 1 miliardo e mezzo di lire in nero dall’ente statale per ripianare i buchi del suo disastrato giornale.

26 -MATTEOLI Altero (PDL) - Imputato per favoreggiamento, processo bloccato dal Parlamento.

Mario R 09.09.11 00:10| 
 |
Rispondi al commento


CHISSA' CHE QUALCUNO INIZI A :

TIRARGLIELE LE " COZZE " VUOTE ,

PERCHE' NEANCHE I CENTESIMI TIRATI A CRAXI

SI MERITANO !!!

Q Q 08.09.11 22:00| 
 |
Rispondi al commento

Grazie di esistere....................dai forza ragazzi

Sergio Vilardi 08.09.11 20:40| 
 |
Rispondi al commento

@Fabiano= l'incontro è la mattina alle 9/10 sotto Montecitorio.
Beppe,da quello che ho capito,arriverà nel primo pomeriggio,ma già la gente sarà arrivata.

10 SETTEMBRE SOTTO MONTECITORIO.
COZZA DAY.

Federica P. Commentatore certificato 08.09.11 20:13| 
 |
Rispondi al commento

Facciamogli vedere che non siamo solo chiacchiere e distintivo... Fuori le palle!
Andrea presente.

A che ora e' l'appuntamento? Comunque presente.

Andrea Graziano 08.09.11 19:04| 
 |
Rispondi al commento

per me Grillo se vuoi veramente cambiare le cose dovresti non fare una manifestazione di 1 giorno il 10, ma il 10 settembre dovresti iniziare un presidio ad oltranza a Montecitorio fino a che i politici non se ne vanno, vedrai che dopo il primo giorno accorrerebbe metà italia.
Un presidio dove tutti si aiutano dove c'è chi pensa alle provviste a preparare i posti dove accamparsi alla fine, se l'Italia non è un paese di merda, i romani vi devono dare una mano mettendovi a disposizione i servizi igienici e tutto o meglio potreste usare quelli di Montecitorio, ... una giornata possono anche metterla a tacere, se rimanete ad oltranza anche quando arriva la polizia allora qui scoppia la rivoluzione, Grillo non un giorno e poi non tutti a casa come nulla fosse come lo sciopero e le altre manifestazioni che hanno minimizzato, un presidio ad oltranza con postazioni internet per comunicare il mondo cosa state facendo, persone che filmano e mandano su youtube le info come è in Egitto, una manifestazione non serve a nulla

Matteo Pietri Commentatore certificato 08.09.11 18:09| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti, vorrei sapere se l'appuntamento di Sabato 10 settembre è previsto per la mattina oppure per il pomeriggio.....io cmq ci sarò!!!!!!!

Fabiano Aquilani, Tarano Commentatore certificato 08.09.11 13:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I parlamentari sono dei dipendenti (ma del popolo italiano), quindi noi siamo i datori di lavoro di questi (per cosi dire) signori, io so che quando un dipendente non fa quello per cui viene assunto si manda a casa. Perchè non si può fare lo stesso con i parlamentari, nel momento in cui non espletano le funzioni per cui sono stati votati si devono mandare a casa subito, ma senza pensione, senza privilegi, senza posto di riserva (magari pagato meglio di quello che percepivano prima, senza niente), se non fanno il loro lavoro e anche bene se ne devono andare a CASA, ed essere banditi da tutti le cariche o impieghi dirigenziali e di tutti i favoritismi che hanno avuto grazie a noi (popolo Italiano), i DATORI DI LAVORO.

Fortunato R., Castelvetrano Commentatore certificato 08.09.11 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Come sempre un'ottima idea. tuttavia caro beppe ti accompagnerei volentieri ( e forse anche insieme a un paio di milioni di italiani ) a montecitorio quando i nostri parlamentari hanno una seduta, in modo che già che ci sono votano un paio di emendamenti sulla manovra predisposti da NOI sul taglio dei costi della politica. Se non accettano non li facciamo uscire da montecitorio

Riccardo Valenza 08.09.11 10:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono stufo di chi dice "tanto siete tutti uguali", Sono stufo di chi dice "tanto non cambierà mai niente", Sono stufi di chi dice "tanto protestare non serve a nulla"

Maglie GIALLE davanti al Parlamento.
Con le buone o con le cattive...

Claudio La Rocca Commentatore certificato 08.09.11 10:01| 
 |
Rispondi al commento

Canzone: TEMPO SCADUTO

8 settembre 2007, 350.000 firme
raccolte in un giorno, portate in Senato
con la proposta per pulire il Parlamento:
1) fuori i condannati in via definitiva;
2) limite di due mandati elettorali;
3) sì alla preferenza diretta al voto;
poiché è ormai evidente a tutti gli Italiani che:

VOI NON CI RAPPRESENTATE
E ORAMAI IL TEMPO E' SCADUTO,
VOI NON CI RAPPRESENTATE
E ORAMAI IL TEMPO E' SCADUTO
E LA PAZIENZA SI E' ESAURITA!

L'indignazione dei cittadini si è concretizzata in questa richiesta
di restituire a noi Italiani la facoltà di scegliere persone oneste
pulendo il parlamento dai pregiudicati,
parenti, amici, amanti oppure condannati.
Malgrado i giornali e i telegiornali
si sta espandendo a macchia d'olio la coscienza che:

VOI NON CI RAPPRESENTATE
E ORAMAI IL TEMPO E' SCADUTO,
VOI NON CI RAPPRESENTATE
E ORAMAI IL TEMPO E' SCADUTO
E LA PAZIENZA SI E' ESAURITA!

Corruzione, concussione, abuso d'ufficio,
finanziamenti illeciti, tangenti, frode fiscale,
ricettazione fallimentare, bancarotta fraudolenta,
false dichiarazioni, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale,
associazione sovversiva, favoreggiamento in sequestro,
incendio aggravato da finalità di discriminazione,
banda armata, lesioni personali.

10 settembre 2011, migliaia qui davanti a Montecitorio
per ricordare a voi della Casta che i cittadini non si son dimenticati.
Mentre attendete che scada la legislatura
perché quella proposta cada in prescrizione
dovreste star più attenti perché questo incendio
sta già scaldando gli usci dei vostri palazzi perché:

VOI NON CI RAPPRESENTATE
E ORAMAI IL TEMPO E' SCADUTO,
VOI NON CI RAPPRESENTATE
E ORAMAI IL TEMPO E' SCADUTO
VOI NON CI RAPPRESENTATE
E ORAMAI IL TEMPO E' SCADUTO,
VOI NON CI RAPPRESENTATE
E ORAMAI IL TEMPO E' SCADUTO
E LA PAZIENZA SI E' ESAURITA!

----------------------------

Potete ascoltarla qui:
http://www.youtube.com/watch?v=Jr9crQF3QgI

Matteo Della Negra, Grosseto Commentatore certificato 08.09.11 08:15| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di Parlamento, sembra che ci stiano prendendo in giro anche dagli Stati Uniti..ecco cosa ho trovato su un famosissimo social network americano, 10 posti da evitare se sei in Italia, c'è montecitorio a dominare la classifica
https://it.foursquare.com/eurbanlink/list/top-10-posti-da-evitare
Seba

Sebastian de Vito 07.09.11 22:59| 
 |
Rispondi al commento

Saro sempre con te Beppe
Ma la mia presenza con altri ci sara quando si fa concretamente...cioe che siano tutti veramente daccordo di andarci a prendere le sedie infangate da sti merdosi di polotici,sostituendone come proponi te...e gente giovane.....MA CON LA FORZA ARMATA CONTRO CHI CI OSTACOLA!!!!!Fare del kiasso NON SERVE A UN CAZZO..NON è CONCRETO!!!!Se poi qualcuno e li e la pensa come me in tre ore sono a ROMA con la mia squadra!!!!!!!Mi sono rotto i maroni essere preso per il culo da sti merdoni incapaci!!!!!!!!Sarebbe bello che la forza dell ordine come si chiama non vedesse nulla!!!!!!!

venturi roberto 07.09.11 21:08| 
 |
Rispondi al commento

ero a bologna 4 anni fà con mia moglie in cinta ed ora abbiamo 2 bambine senza futuro in questo paese di farabutti e corrotti quindi io vengo solo se occupiamo i palazzi e non permettiamo più a questi buffoni e ladri di prenderci per i fondelli.
volete risolvere il problema italia ...... RIVOLTATEVI, INCAZZATEVI E COMBATTETE PER IL NS. FUTURO E QUELLO DEI NS. FIGLI.
niente vitalizi, tassare la prostituzione e legalizzare le droghe leggere la chiesa fuori dal ns. territorio se non paga le tasse come ogni azienda ( perchè di questo si tratta ).
io sono pronto e voi!!!!!!!!
organizziamoci e rivoltiamoci!!!!!!!!!!!!!!

patrizio ruffilli 07.09.11 20:26| 
 |
Rispondi al commento

Ho partecipato alla manifestazione della CGIL di Roma, perché non mi sembra possibile che si stia accettando passivamente che dei rappresentanti sindacali possano concordare con l'azienda condizioni peggiorative rispetto alla legge(vedi possibilità di licenziare). Al povero lavoratore messo in mezzo non resterà neanche il ricorso al giudice!
Parteciperò sabato perché non mi sembra possibile che la richiesta controfirmata da migliaia di persone, me compreso, sia stata del tutto ignorata e non c'è stato neanche un minimo di discussione sui temi della proposta.
Spero di vedervi a Roma sabato prossimo e spero che la partecipazione cresca ovunque nelle future occasioni.

Raffaele C., Roma Commentatore certificato 07.09.11 20:18| 
 |
Rispondi al commento

Ho postato su YT un video che rivive le tappe della proposta di legge popolare "Parlamento Pulito":

- 08 Set 2007: grazie al V-Day vengono raccolte circa 350mila firme (50mila era il 'quorum' minimo necessario)
- 14 Dic 2007: Grillo consegna le firme in Senato
- 11 Mag 2009: Grillo manifesta davanti Montecitorio vestito da "pittima"
- 10 Giu 2009: Grillo viene sentito in Commissione Affari Costituzionali del Senato
- 10 Set 2011 COZZA DAY: manifestazione davanti Montecitorio per chiedere conto delle firme raccolte durante il V1-day

LINK AL VIDEO: http://www.youtube.com/watch?v=P_bhT-5-YhQ

trarco mavaglio 07.09.11 19:58| 
 |
Rispondi al commento

IO CI SARO'!!!

marzias 07.09.11 10:51| 
 |
Rispondi al commento

COZZA DAY - PARLAMENTO PULITO

Per chi abita nei dintorni di Pomezia (RM)

Vi ricordo che l'appuntamento è per sabato 10 mattina alle ore 8:30 alla stazione di Pomezia-Santa Palomba. Si parte tutti insieme con il treno. I biglietti per il treno devono essere acquistati prima, perchè alla stazione non c'è un punto vendita

Formeremo un corteo insieme ai ragazzi di Latina (prenderanno il nostro stesso treno) e sfileremo per le vie di Roma in direzione Montecitorio.

Ci vediamo sabato... spero di vedervi in tanti

Giuseppe Raspa
Gruppo Comunicazione
Movimento 5 Stelle
Pomezia
gdlcomunicazione.m5s@gmail.com
www.pomezia5stelle.it

g. r., Pomezia Commentatore certificato 07.09.11 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Basta Basta Basta, se ne devono andare, amici cerchiamo di essere in tanti facciamolo per noi e per i nostri figli,l'Italia potrebbe essere un paese meraviglioso dove vivere, senza questi maledetti parassiti di politici.E'il concetto di politica che deve cambiare in questo paese,riprendiamoci quello che è nostro.
M5S Latina ci sarà!

Luca Davi 07.09.11 09:19| 
 |
Rispondi al commento

...ma i forconi si portano da casa? : )
Si va con arco e frecce come Robin Hood?
Si fa la presa della Bastiglia allora?

Penso serviranno anche scale e flex per tagliare le sbarre alle finestre. Assalto su tutti i lati, ovviamente.

- 3 gg all'ora X...

Liberté, égalité, "légalité"!

Luca CdS, Roma Commentatore certificato 07.09.11 07:17| 
 |
Rispondi al commento

Da San Benedetto del Tronto, Civitanova, Tolentino e Morrovalle..Pullman pieno ed incaxxato in arrivo a Roma il 10 mattina...
"El sistema è in error.."

Silvestri Silvestri, Ascoli Piceno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.09.11 01:40| 
 |
Rispondi al commento

non ce la facciamo piu!!!!!!!! mandiamoli fuori dai co....ni!!!!!! forza beppe!!!!!! rivoluzione!!!!!!!!

simone mafezzoni 06.09.11 21:30| 
 |
Rispondi al commento

Sull'Espresso di qualche settimana fa c'era un articoletto che
spiega che recentemente il Parlamento ha votato all'UNANIMITA' e senza
astenuti un aumento di stipendio per i parlamentari pari a circa ?
1.135,00 al mese. Inoltre la mozione e stata camuffata in modo tale da
non risultare nei verbali ufficiali.

STIPENDIO Euro 19.150,00 AL MESE
STIPENDIO BASE circa Euro 9.980,00 al mese
PORTABORSE circa Euro 4.030,00 al mese (generalmente parente o familiare)
RIMBORSO SPESE AFFITTO circa Euro 2.900,00 al mese

INDENNITA' DI CARICA (da Euro 335,00 circa a Euro 6.455,00) TUTTI ESENTASSE
+

TELEFONO CELLULARE gratis
TESSERA DEL CINEMA gratis
TESSERA TEATRO gratis
TESSERA AUTOBUS - METROPOLITANA gratis
FRANCOBOLLI gratis
VIAGGI AEREO NAZIONALI gratis
CIRCOLAZIONE AUTOSTRADE gratis
PISCINE E PALESTRE gratis
FS gratis
AEREO DI STATO gratis
AMBASCIATE gratis
CLINICHE gratis
ASSICURAZIONE INFORTUNI gratis
ASSICURAZIONE MORTE gratis
AUTO BLU CON AUTISTA gratis
RISTORANTE gratis (nel 1999 hanno mangiato e bevuto gratis per Euro
1.472.000,00).
Intascano uno stipendio e hanno diritto alla pensione dopo 35 mesi in
parlamento mentre obbligano i cittadini a 35 anni di contributi (41
anni per il pubbico impiego)
Circa Euro 103.000,00 li incassano con il rimborso spese elettorali
(in violazione alla legge sul finanziamento ai partiti), più i
privilegi per quelli che sono stati Presidenti della Repubblica, del
Senato o della Camera. (Es: la sig.ra Pivetti ha a disposizione e
gratis un ufficio, una segretaria, l'auto blu ed una scorta sempre al
suo servizio)
La classe politica ha causato al paese un danno di 1 MILIARDO e 255
MILIONI di EURO.
La sola camera dei deputati costa al cittadino Euro 2.215,00 al MINUTO !!
Far circolare.
Si sta promuovendo un referendum per l' abolizione dei privilegi di
tutti i parlamentari............ queste informazioni possono essere
lette solo attraverso Internet in quanto quasi tutti i massmedia
rifiutano di portarle a cono


Cari amici vi giro una email mandata da un amico e vi ricordo

TUTTI A MONTECITORIO QUESTO SABATO 10 SETTEMBRE PER FINIRLA UNA VOLTA PER TUTTE COI PRIVILEGI DEI POLITICI!!!!!!

dobbiamo essere numerosi mi raccomando

Federico BUCCI

Per la prima volta viene tolto il segreto su quanto costa ai contribuenti
l'assistenza sanitaria integrativa dei deputati. Si tratta di costi per
cure che non vengono erogate dal sistema sanitario nazionale (le cui
prestazioni sono gratis o al più pari al ticket), ma da una assistenza
privata finanziata da Montecitorio. A rendere pubblici questi dati sono
stati i radicali che da tempo svolgono una campagna di trasparenza
denominata Parlamento WikiLeaks.
Va detto ancora che la Camera assicura un rimborso sanitario privato non
solo ai 630 onorevoli. Ma anche a 1109 loro familiari compresi (per
volontà dell'ex presidente della Camera Pier Ferdinando Casini) i
conviventi more uxorio.
Ebbene, nel 2010, deputati e parenti vari hanno speso complessivamente 10
milioni e 117mila euro. Tre milioni e 92mila euro per spese
odontoiatriche.
Oltre tre milioni per ricoveri e interventi (eseguiti dunque non in
ospedali o strutture convenzionati dove non si paga, ma in cliniche
private). Quasi un milione di euro (976mila euro, per la precisione), per
fisioterapia. Per visite varie, 698mila euro. Quattrocentottantotto mila
euro per occhiali e 257mila per far fronte, con la psicoterapia, ai
problemi psicologici e psichiatrici di deputati e dei loro familari.
Per curare i problemi delle vene varicose (voce "sclerosante"), 28mila e
138 euro. Visite omeopatiche 3mila e 636 euro. I deputati si sono anche
fatti curare in strutture del servizio sanitario nazionale, e dunque hanno
chiesto il rimborso all'assistenza integrativa del Parlamento per 153mila
euro di ticket.
Ma non tutti i numeri sull'assistenza sanitaria privata dei deputati,
tuttavia, sono stati desegretati. "Abbiamo chiesto - dice la Bernardini -
quanti e quali importi sono stati spesi ne

Federico Bucci 06.09.11 21:14| 
 |
Rispondi al commento

Questa "chiamata" verso Montecitorio è un importante occasione per le nuove generazioni, quelle che l'Italia la dovrebbero voler/poter cambiare. Da giovane trentenne informato mi sento responsabilmente obbligato ad esserci e a dimostrare il mio disappunto verso una classe politica che ci ha ignorato negli ultimi 20 anni. Ma ancora non a lungo...
Non lo dobbiamo fare per Grillo, ne per il MoVimento, dobbiamo farlo per noi stessi!

www.como5stelle.it

Claudio La Rocca 06.09.11 15:48| 
 |
Rispondi al commento

Ormai (non è un bell'inizio,vero?) soltanto chi non vede al di là del proprio naso, crede ancora che questa classe politica -salvandone ben pochi, da contare sulle dita; ed io non sono la dea Kalì- possa cambiare le abitudini incancrenite in cui vivono avvolti, unitamente a privilegi esclusivi.
Pochissimi -tipo Pannella- che, per sua volontà, da che lo conosco, è stato ed è: Contro.
MA, tra questi c'è quel mostro sacro conosciuto come Stato Città del Vaticano; che lo Stato Italia ospita e foraggia.
Per chi non lo sapesse, il vaticano costa, allo Stato Italia e sotto varie voci, non meno di dieci miliardi l'anno. Pari a ventimila miliardi di vecchie lire!! (£.20.000.000.000.000) Oohhh..
E il card. Bagnasco si lamenta -parlando "del nostro Paese"- che: "...bisogna educare una nuova classe politica cattolica." Evidentemente ancora non basta e vuole cittadini dichiaratamente sudditi di Sua Santità. (Ricorda vagamente SS.)
E VENGO AL NOCCIOLO!
Poiché abbiamo ben chiara la concezione che hanno i nostri politici, della Carta Costituzionale, che, per motivi non sempre trasparenti, si vorrebbe modificare; tanto vale -e posso sbagliare; MA DA NON CESTINARE!!- sapendo che TUTTI -quando fa loro comodo- parlano di POPOLO SOVRANO,(o popolo bue?) per poterli "combattere legalmente"; visto che anche di 350.000 firme se ne fregano (e per Costituzione ne basterebbero 50.000!) bisognerà scendere in piazza e rientrare soltanto dopo aver ottenuto quanto il POPOLO SOVRANO HA DIRITTO!! Ossìa: Con 350-500.000 firme, poter indire referendum PROPOSITIVI, da accorpare ad altre elezioni.(Chi dice che i migliori cervelli stanno in Parlamento?) E, ancora con più forza, pretendere l'abrogazione del QUORUM (o ridurlo al 10-15%) Chi non condivide il tema referendario, va a votare NO. Com'è suo diritto.
Ma suo dovere rispettare gli altri.
P R E T E N D E R L I! Oppure restare "GREGGE" per il "PAPA&C"; e "POPOLO COGLIONE" per costosissimi quanto inutili Onorevoli.
Grazie. Mario Esposito

Mario Antonio Esposito 06.09.11 10:11| 
 |
Rispondi al commento

Arrivando da Napoli, per evitare l’ingresso al centro di Roma, dove posso parcheggiare l’auto e poi prendere un altro mezzo di trasporto per il centro, tenuto conto che devo ritornare di sera per ripartire?

Grazie!

gennaro fu 06.09.11 01:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Silvio Berlusconi: il nostro premier, se fosse un orologio sarebbe un orologio a cucù... Ogni ora gli esce l'uccello...

Patrizio Pancotti 05.09.11 22:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A che ora l'appuntamento in p.zza montecitorio

Andrea 05.09.11 16:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci sarò!!!!

Marco Cellarosi 05.09.11 15:48| 
 |
Rispondi al commento

CONDANNATI , PRESCRITTI, E IMPUTATI PER REATI CONTRO LA P.A. NEL PARLAMENTO ITALIANO - Aggiornato a luglio 2011
PDL (45)- Record del mondo
UDC (6)
LEGA NORD (4)
PD (2)
ALTRI (1)
IDV (0)

18 -FITTO Raffaele (PDL) - Ministro- Il 20 giugno 2006 la Procura di Bari ha chiesto al parlamento gli arresti domiciliari di Fitto con l'accusa di illecito affidamento dell'appalto di gestione di 11 residenze sanitarie di proprietà dell'imprenditore Giampaolo Angelucci (proprietario di numerose cliniche private). Il Gruppo Angelucci ha versato 500.000 euro alla lista di Fitto "La Puglia prima di tutto" in occasione delle elezioni del 2005. Per la Procura di Bari si tratta di una tangente pagata per assicurarsi l'appalto da 198 milioni di euro con cui Angelucci ha ottenuto la gestione delle 11 residenze sanitarie "assistite" dalla Regione Puglia. E' a processo per abuso d'ufficio, due episodi di corruzione, finanziamento illecito ai partiti, peculato e un altro abuso

19 -FRIGERIO Gianstefano (PDL) - Ha confessato, di aver ricevuto 150 milioni da Paolo Berlusconi, in cambio dei permessi alla Fininvest per gestire la discarica di Cerro Maggiore. Ha accumulato tre condanne definitive: 1anno e 4mesi per finanziamento illecito, 1anno e 7 mesi per finanziamenti illeciti e ricettazione,3 anni e 9 mesi per corruzione e concussione. La cosa incredibile è che mentre era da stabilirsi il cumulo della pena, partecipa alle elezioni del 2001,e risulta eletto in una lista in Puglia alla Camera, con il nome di Carlo Frigerio (la legge permette la scelta del nome da inserire sulla scheda). Dopo il primo giorno della nuova legislatura, il 31 maggio, i Carabinieri eseguono l'arresto. Nel 2002 ottiene dal giudice l'affidamento in prova ai servizi sociali,ciò gli permette di recarsi in Parlamento 4 volte al mese. La pena finale inflittagli consiste in 6 anni e 5 mesi, sono stati stabiliti anche 5 anni di interdizione legale, che comporta l'impossibilità di esercitare il diritto di voto.

Mario R 05.09.11 15:39| 
 |
Rispondi al commento

CONDANNATI , PRESCRITTI, E IMPUTATI PER REATI CONTRO LA P.A. NEL PARLAMENTO ITALIANO - Aggiornato a luglio 2011

PDL (54) (Record del Mondo)
UDC (6)
LEGA NORD (4)
PD(3)
IDV (0)

13 -FARINA Renato (PDL) - Il 16 febbraio 2007, patteggiando la pena di sei mesi di reclusione (commutata in una multa di 6.800 euro) si è dichiarato colpevole del reato di favoreggiamento nel rapimento dell'ex imam di Milano, Abu Omar, sequestrato dalla Cia americana con l’aiuto del Sismi e per avere depistato le indagini della Procura di Milano con notizie false. "Betulla" era il suo nome in codice utilizzato dai Servizi
Farina è stato radiato dall'Ordine dei Giornalisti il 29 marzo 2007, dopo avere ammesso di aver collaborato, al tempo in cui era vicedirettore di Libero, con i servizi segreti italiani fornendo informazioni e pubblicando notizie false in cambio di denaro. Nonostante questo continua a scrivere su Libero con un contratto da impiegato.

14 -FASANO Vincenzo (PDL) - coinvolto in due procedimenti penali relativi alla gestione delle aree Asi di Battipaglia (Salerno). Condannato a 2 anni per concussione il 16 ottobre 2007, pena indultata

15 - FAZZONE CLAUDIO - Imputato per abuso d’ufficio

16 -FIRRARELLO Giuseppe (PDL) - Nel 1999 la giunta per le autorizzazioni a procedere del Senato ha negato la richiesta di autorizzazione all'arresto per concorso esterno in associazione mafiosa. È stato coinvolto nelle tangenti per la costruzione dell'ospedale Garibaldi a Catania, alla fine degli anni novanta. Nell'aprile 2007 condannato a due anni di reclusione per corruzione e turbativa d'asta, e richiesto rinvio a giudizio per concorso esterno in associazione mafiosa

Mario R 05.09.11 00:52| 
 |
Rispondi al commento

Per chi abita a Pomezia(RM) e dintorni
Appuntamento alla Stazione di Pomezia(RM)località Santa Palomba - sabato 10 ore 8.30

http://www.facebook.com/event.php?eid=130346553725210

Giuseppe Raspa
Movimento 5 Stelle
Coordinatore Gruppo Comunicazione
gdlcomunicazione.m5s@gmail.com
http://www.pomezia5stelle.it

g. r., Pomezia Commentatore certificato 04.09.11 22:46| 
 |
Rispondi al commento

ONDANNATI , PRESCRITTI, E IMPUTATI PER REATI CONTRO LA P.A. NEL PARLAMENTO ITALIANO - Aggiornato a Luglio 2011

PDL (54) (Record del Mondo)
UDC (6)
LEGA NORD (4)
PD (3)
IDV (0)

9-COSENTINO Nicola (PDL) - Imputato per concorso esterno in associazione mafiosa

10-DE ANGELIS Marcello (PDL) - condannato a 5 anni e sei mesi di reclusione per associazione sovversiva e banda armata

11-DELL'UTRI Marcello (PDL) - Condannato a 2 anni e tre mesi di reclusione per false fatture e frode fiscale nell'ambito della gestione di Publitalia '80 a Torino
Condannato in appello a 7 anni di carcere per concorso esterno in associazione mafiosa. La corte d'appello, con questa sentenza, ha ritenuto che Dell'Utri intrattenne stretti rapporti con le vecchie organizzazioni mafiose di Stefano Bontade, Totò Riina e Bernardo Provenzano sino alla stagione delle stragi di Falcone e Borsellino
Condannato in primo e secondo grado a Milano a due anni di reclusione per tentata estorsione ai danni di Vincenzo Garraffa (imprenditore trapanese), con la complicità del boss Vincenzo Virga (trapanese anche lui).Annullato il verdetto dalla Cassazione.


12 -DI STEFANO FABRIZIO (PDL) - Imputato per corruzione nel processo per la realizzazione di un impianto di bioessicazione di rifiuti a Teramo

Mario R 04.09.11 13:58| 
 |
Rispondi al commento

CONDANNATI , PRESCRITTI, E IMPUTATI PER REATI CONTRO LA P.A. NEL PARLAMENTO ITALIANO - Aggiornato a Luglio 2011

PDL (54) (Record del Mondo)
UDC (6)
LEGA NORD (4)
PD(3)
IDV (0)

4 -BRIGUGLIO Carmelo (PDL) - rinviato a giudizio per abuso d’ufficio e truffa alla Regione e all’Unione Europea nell’inchiesta della Procura di Palermo su presunti finanziamenti a tre società per i corsi di formazione professionale. Il processo viene poi trasferito alla Procura di Messina dove riparte da zero e dichiara prescritta una parte delle accuse

5 -CAMBER Giulio (PDL) - condannato nel 2007 dalla Corte d’appello di Trieste a 8 mesi di reclusione per millantato credito nell’ambito del crac Kredtina Banka, istituto di credito sloveno fallito nel 1997. Nel ‘94 avrebbe ricevuto 100 milioni di lire dall’istituto garantendo un’intervento politico per salvarlo dalla bancarotta, intervento mai compiuto che lo portò al fallimento.

6 -CANTONI Giampiero (PDL) - Condannato a 2 mesi di reclusione prima per corruzione e poi per concorso nella bancarotta fraudolenta del gruppo Mandelli.

7 -CIARRAPICO Giuseppe (PDL)- (da Guinnes dei primati..)

Pluri condannato per :
- Truffa aggravata e continuata ai danni di INPS e INAIL,
- Falso in bilancio e truffa
- Bancarotta fraudolenta,
- Finanziamento illecito
- Assegni a vuoto e in seguito reato depenalizzato,
- Truffa e violazione della legge sulle trasfusioni
- tuttora mputato per ricettazione

8-COMINCIOLI Romano (PDL) - Imputato per false fatture e bilanci truccati, reati poi depenalizzati dal governo
Berlusconi

Mario R 04.09.11 02:48| 
 |
Rispondi al commento

ciao, io concordo con il fatto che essendoci anche altre manifestazioni sia doveroso unirsi, se lo scopo è lo stesso, poi gli infiltrati ci saranno come sempre, ma roma è grande e se si cerca di stare tutti sullo stesso punto cioè davanti al palazzo del potere, secondo me è il posto migliore perchè poi loro come faranno a raggiungerlo se sarà circondato da 1 milione ma anche 2 o 3 milioni di italiani? spero davvero che sia così! fuori i milioni di italaini!

paolo ballarin 03.09.11 23:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per favore rispondimi,dimostra che non è dipeso da te, che e' stato un errore il caso Tony Troya perchè se cosi' non fosse, questa volta non sarò con te a Roma il 10.Grazie

poggi franco 03.09.11 21:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN BUS PARTE DA

BOLZANO e fa tappa a
TRENTO
ROVERETO
VERONA

il costo del viaggio sarà di 40 euro a/r.

Se abiti a Bolzano e vuoi partecipare contatta il M5S Bolzano info@altoadige5stelle.it

Se abiti a Trento e Rovereto contatta Paolo

paolorove@gmail.com

Qui ulteriori informazioni:

http://www.paolomichelotto.it/blog/2011/08/20/10-settembre-parlamento-pulito-a-roma-informazioni-per-bus-dal-trentino-40-euro-ar/

Se abiti a Verona contatta il M5S verona

Per tutti maggiori informazioni qui:
http://www.facebook.com/event.php?eid=202707236451798

Paolo Michelotto 03.09.11 21:42| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco la divisione quando si dovrebbe contare sull'unione. Qui si organizza un gruppo, di là si organizza un altro gruppo di un diverso colore -come se cambiare il colore allo stesso movimento potesse dare più valore all'iniziativa, più vanto, più stupore- e poi un altro gruppo ancora e c'è chi dice "io con le altre organizzazioni non c'entro niente". Non capisco come si possa essere d'accordo su tutto e rifiutarsi di camminare insieme. Non comprendo l'ostinazione alla difesa del proprio recinto, del proprio nome, perchè dire "sono" non è lo stesso che dire "siamo".
Sto parlando del Popolo viola, del Movimento Cinque Stelle, Del Presidio a Montecitorio, di Gaetano Ferrieri, dell'Italia Revolution di tutte le iniziative che si stanno preparando da qui a. Ognuno giura di non conoscere l'altro e di non volerci entrare, chi parla di 10 settembre, chi di 10 e 11 settembre, chi dell'-unica data ufficiale- (ufficiale cosa?) del 21 settembre, chi organizza ad ottobre, posti diversi e date diverse, in una gara di supremazia tra bande. Stiamo giocando a chi sarà il primo ad assaltare la Bastiglia? Stiamo giocando a chi riesce a totalizzare più amici su facebook e a portarli in piazza? Che peccato. Stiamo sbagliando di nuovo. Per abbattere l'elefante ci vogliono un sacco di formiche, e le formiche devono essere incazzate con l'elefante e non con le altre formiche. Lasciate a casa le bandiere che significano -confine-, gli stemmi che significano -appartengo-, i colori che significano -partito politico-, i nomi degli altri che significano -un giorno sarò eletto Imperatore-, e mi viene da dire -lasciate a casa l'orgoglio di appartenenza a un movimento-, e portate in piazza tutta la vostra rabbia che già basterebbe, l'idea della giustizia, la stanchezza della sopraffazione sociale, unite tutte le piazze nella stessa voce, la sacra voce del popolo e chiamatevi solo con il nome di Italiani. L'unica bandiera che vorrei vedere è quella italiana.

Alessandra 03.09.11 21:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono uno dei 350mila firmatari ma purtroppo non potrò essere dei vostri.

Mi dispiace molto,ma la cosa che mi dispiace di più è vedere e constatare tutti giorni dal primo vday in poi che il 99% degli italiani non sono mai stati nemmeno informati della raccolta firme di quel giorno!!!!!Colpa di chi, delle televisioni, giornali e politici certamente, ma anche di chi non ha appoggiato un progetto così importante e unico in italia: mi riferisco ai militanti dei partiti cosiddetti di sinistra e agli stessi sindacati preoccupati forse di organizzare il prossimo sciopero o la prossima inutile manifestazione invece di fare qualcosa di concreto!!!!

Scusate il tono polemico ma l'ipocrisia di questa gente mi fa incazzare!!!!!

Avanti tutta!!!

rosario panunto 03.09.11 20:35| 
 |
Rispondi al commento

CONDANNATI , PRESCRITTI, E IMPUTATI PER REATI CONTRO LA P.A. NEL PARLAMENTO ITALIANO - Aggiornato a luglio 2011

PDL (54) (Record del Mondo)
UDC (6)
LEGA NORD (4)
PD(3)
IDV (0)

2 -BERRUTI Massimo Maria (PDL) - Nel 1979 condusse un'ispezione presso la Fininvest come membro della guardia di finanza e in seguito si recò personalmente in visita da Silvio Berlusconi. In seguito a questi eventi si aprirono delle inchieste su delle tangenti alla Guardia di Finanza ad opera della Fininvest e Berruti venne accusato di favoreggiamento, in particolare di aver tentato di depistare le indagini cercando di non far parlare i finanzieri arrestati sul caso riguardante la Fininvest. Dal processo uscì con inflitta una condanna a 10 mesi in primo grado, successivamente ridotta e venendo quindi ad una condanna definitiva di 8 mesi di carcere per favoreggiamento

3 -BRANCHER Aldo (PDL) - Nel 1993 finisce in carcere per aver pagato 300 milioni di lire all’allora ministro della Sanità Francesco De Lorenzo. Condannato a 2 anni e 8 mesi per finanziamento illecito ai partiti e falso in bilancio. In Cassazione, però, il primo reato cade in prescrizione, mentre il secondo viene depenalizzato dal secondo governo Berlusconi.
Imputato a Milano per ricettazione nell’indagine sulla scalata di Fiorani (Bpl) all’Antonveneta: (la procura trova un conto alla Banca Popolare di Lodi intestato alla moglie di Brancher con un’affidamento e una plusvalenza sicura di 420'000 € in due anni.)
A una settimana dall'inizio del processo, viene nominato Ministro per "l'attuazione del federalismo" e usufruisce del "Legittimo Impedimento", appena nominato ministro. Le polemiche che ne scaturiscono lo costringono alle dimissioni prima che il Parlamento votasse una mozione di sfiducia nei suoi confronti.
Condannato per ricettazione e appropriazione indebita a 2 anni di reclusione e a 4000 euro di multa. Condanna confermata in appello

Mario R 03.09.11 18:15| 
 |
Rispondi al commento

Stavolta ci sarò anch'io!!!!

Michele da Rapallo 03.09.11 14:34| 
 |
Rispondi al commento

In tutte le città, piccole o grandi si sono organizzati per arrivare a Roma il 10 settembre PV, dagli estremi dell'italia dal trentino e dalla sicilia, saremo tutti a Roma, non si sa quanta gente potrà esserci per dire la verità, visto che tutti si sono organizzati singolarmente o in piccoli gruppi, ma saremo li a dare forza alla voce di Beppe che per l'ennesima volta vocia ad alta voce la nostra instancabile voglia di democrazia in questo paese pieno di corrotti e delinquenti.
STIAMO ARRIVANDOO!!!!!!

Daniele B., Prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.09.11 06:49| 
 |
Rispondi al commento

I PULLMAN
SONO
STATI
ORGANIZZATI!!!
(se controllaste i commenti-.-)
Riposto il link su facebook:
Scorri la pagina e trova il pullman della tua zona o,almeno,il più vicino..

http://www.facebook.com/event.php?eid=138455466240993&ref=ts ..

Federica P. Commentatore certificato 03.09.11 05:29| 
 |
Rispondi al commento

Come promesso, cominciamo...

CONDANNATI , PRESCRITTI, E IMPUTATI PER REATI CONTRO LA P.A. NEL
PARLAMENTO ITALIANO (esclusi gli indagati)

Aggiornato a luglio 2011


1 - ANDREOTTI Giulio (SENATORE A VITA) - Nel 2003 è stato condannato per
concorso esterno in ASSOCIZIONE MAFIOSA che lo ha riconosciuto reo di
"concreta collaborazione" con esponenti di spicco di Cosa Nostra fino alla
primavera del 1980. -reato commesso- sopravvenuta prescrizione.


PDL ( 45 ) - (RECORD DEL MONDO)


2 -BERLUSCONI Silvio (PDL)

Attualmente imputato in 4 processi :
- CORRUZIONE in atti giudiziari per l'affare Mills- Fondi neri Fininvest;
- FRODE FISCALE per i diritti tv Mediaset (in dibattimento a Milano);
- APPROPRIAZIONE INDEBITA nell'affare Mediatrade;
- CONCUSSIONE E FAVOREGGIAMENTO DELLA PROSTIT. MINORILE (caso Ruby)

- Viene assolto in 2 processi (All Iberian/2 e Sme-Ariosto/2) dopo essere stato depenalizzato il falso in bilancio dallo stesso governo Berlusconi (o accorciati i tempi della prescrizione dal suo stesso governo conl a Legge Cirielli)

- 2 amnistie estinguono il reato e cancellano la condanna inflittagli per falsa testimonianza (aveva truccato le date della sua iscrizione alla P2) e per FALSO IN BILANCIO (i terreni di Macherio).

- Per altre 6 volte è salvo con le "attenuanti generiche" che si assegnano
a chi comunque è ritenuto responsabile del reato. Le attenuanti generiche
gli consentono di beneficiare, in 3 casi, della prescrizione dimezzata che
si era fabbricato come capo del governo:

- All Iberian/1 (finanziamento illecito a Craxi fino al 92);
- Caso Lentini - Falso in bilancio Milan dal 1991 al 1997
- bilanci Fininvest 1988-'92
- Fondi neri nel consolidato Fininvest" (1500 miliardi);
- Corruzione per la sentenza MondadoriMondadori (l'avvocato di Berlusconi,
Cesare Previti, "compra" il giudice Metta, entrambi sono condannati)."

MARIO R 03.09.11 02:28| 
 |
Rispondi al commento

CONDANNATI , PRESCRITTI, E IMPUTATI PER REATI CONTRO LA P.A. NEL PARLAMENTO ITALIANO (esclusi gli indagati)

Aggiornato a luglio 2011


ANDREOTTI Giulio (SENATORE A VITA) - Nel 2003 è stato condannato per concorso esterno in ASSOCIZIONE MAFIOSA che lo ha riconosciuto reo di "concreta collaborazione" con esponenti di spicco di Cosa Nostra fino alla primavera del 1980. -reato commesso- sopravvenuta prescrizione.

PDL ( 45 ) - (RECORD DEL MONDO)


1 -BERLUSCONI Silvio (PDL)

Attualmente imputato in 4 processi :

- corruzione in atti giudiziari per l'affare Mills- Fondi neri Fininvest;
- frode fiscale per i diritti tv Mediaset (in dibattimento a Milano);
- appropriazione indebita nell'affare Mediatrade;
- concussione e favoreggiamento della prostituzione minorile. (caso Ruby)

- Viene assolto in 2 processi (All Iberian/2 e Sme-Ariosto/2) dopo essere stato depenalizzato il falso in bilancio dallo stesso governo Berlusconi (o accorciati itempi della prescrizione)

- 2 amnistie estinguono il reato e cancellano la condanna inflittagli per falsa testimonianza (aveva truccato le date della sua iscrizione alla P2) e per falso in bilancio (i terreni di Macherio).

- Per altre 6 volte è salvo con le "attenuanti generiche" che si assegnano a chi comunque è ritenuto responsabile del reato. Le attenuanti generiche gli consentono di beneficiare, in 3 casi, della prescrizione dimezzata che si era fabbricato come capo del governo:

- All Iberian/1 (finanziamento illecito a Craxi fino al 92);
- Caso Lentini - Falso in bilancio Milan dal 1991 al 1997
- bilanci Fininvest 1988-'92
- Fondi neri nel consolidato Fininvest" (1500 miliardi);
- Corruzione per la sentenza MondadoriMondadori (l'avvocato di Berlusconi, Cesare Previti, "compra" il giudice Metta, entrambi sono condannati).

MARIO R 03.09.11 02:21| 
 |
Rispondi al commento

TUTTI in PIAZZA
con le note di CAPAREZZA
"Non siete stati voi"

Non siete Stato voi che parlate di libertà
come si parla di una notte brava dentro
i lupanari.
Non siete Stato voi che
trascinate la nazione dentro il buio
ma vi divertite a fare i luminari.
Non
siete Stato voi che siete uomini di
polso forse perché circondati da una
manica di idioti.
Non siete Stato voi
che sventolate il tricolore come in
curva e tanto basta per sentirvi patrioti.
Non
siete Stato voi né il vostro parlamento
di idolatri pronti a tutto per ricevere
un'udienza.
Non siete Stato voi che
comprate voti con la propaganda ma
non ne pagate mai la conseguenza.
Non
siete Stato voi che stringete tra le
dita il rosario dei sondaggi sperando
che vi rinfranchi.
Non siete Stato
voi che risolvete il dramma dei disoccupati
andando nei salotti a fare i saltimbanchi.
Non
siete Stato voi. Non siete Stato, voi.

Non
siete Stato voi, uomini boia con la
divisa che ammazzate di percosse i
detenuti.
Non siete Stato voi con gli
anfibi sulle facce disarmate prese
a calci come sacchi di rifiuti.
Non
siete Stato voi che mandate i vostri
figli al fronte come una carogna da
una iena che la spolpa.
Non siete Stato
voi che rimboccate le bandiere sulle
bare per addormentare ogni senso di
colpa.
Non siete Stato voi maledetti
forcaioli impreparati, sempre in cerca
di un nemico per la lotta.
Non siete
Stato voi che brucereste come streghe
gli immigrati salvo venerare quello
nella grotta.
Non siete Stato voi col
busto del duce sugli scrittoi e la
costituzione sotto i piedi.
Non siete
Stato voi che meritereste d'essere
estripati come la malerba dalle vostre
sedi.
Non siete Stato voi. Non siete
Stato, voi.

Non siete Stato voi che
brindate con il sangue di chi tenta
di far luce sulle vostre vite oscure.
Non
siete Stato voi che vorreste dare voce
a quotidiani di partito muti come sepolture.
Non
siete Stato voi che fate leggi su misura
come un paio di mutande a seconda dei
genitali.
Non siete Stato voi che trattate
chi vi critic

Nico F. Commentatore certificato 02.09.11 22:03| 
 |
Rispondi al commento

grillo ma organizzare dei pulman ?
15-20 euro ha testa e via !!!
63 euro in treno sono tantini ......

ORGANIZZATE I PULMAN !

marco71lucca 02.09.11 21:46| 
 |
Rispondi al commento

x Paolo Turchi:

http://www.facebook.com/event.php?eid=138455466240993&ref=ts ..

ps-forte l'idea del corteo.Cmq penso che in un momento così delicato siano necessarie le proposte x una manovra da fare !Qui ci vorrebbe una classe politica che attuasse le giuste manovre o un governo tecnico.
Altrimenti qui,i mercati continueranno a crollare e,a una certa,l'Europa si farà rodere e li farà fuori lei stessa sti politici che abbiamo(Dato che non può permettersi il nostro default):

Federica P. Commentatore certificato 02.09.11 21:42| 
 |
Rispondi al commento

come andate a roma?
se andate in macchina perchè non partire in un lungo corteo da milano che passa da genova e poi via tutte le città fino a roma?

lorenzo picciafuoco 02.09.11 17:01| 
 |
Rispondi al commento

Sono tra gli allora firmatari della LIP Parlamento Pulito e negli ultimi
mesi ho scritto molti Post per spronare Beppe a ri-prendere in mano questa
che è la prima e più vergognosa ANOMALIA ITALIANA con una mobilitazione e
proteste sistematiche nella logica del Fiato sul Collo.
Perchè era chiaro che non cambierà mai niente se in parlamento e al governo
è pieno di corrotti , delinquenti e ricattati. Questi NON SI DIMETTERANNO
MAI SE NON OBBLIGATI DALLA PRESSIONE POPOLARE

Non so se sia stato grazie anche alla mia insistenza che Beppe o il suo
staff abbiano deciso l'iniziativa (tra l'altro decisa dopo quella
proclamata già a Luglio dal Popolo Viola per quello stesso giorno).
Ad ogni modo ne sono felice e sto cercando di fare il passaparola.
CERCATE DI FARLO TUTTI, SOPRATUTTO SU YOUTUBE

Come dissi nei post passati, è una cosa che farà vedere meglio a molti
cittadini chi è in Italia cioè nel paese della Mafia, che non vuole fare
pulizia

L'altra cosa che auspicavo nei post dei mesi scorsi è RI-AGGIORNARE LA
LISTA DEI CONDANNATI , FERMA DAL 2008 E ORMAI TOTALMENTE SBAGLIATA E/O
INCOMPLETA, e ri-pubblicarla e mantenerla ben in vista in Home Page.

Aggiungendo anche i condannati in 1 e in 2 grado, i prescritti e gli
imputati perchè in tutti gli altri paesi d'Europa chi ha problemi con la
giustizia , PRIMA SI DIMETTE, POI SE E QUANDO HA RISOLTO I SUOI PROBLEMI SI
RICANDIDA.
PUNTO.

In questo lo Staff di Beppe ancora non mi ha "seguito" per cui ho deciso
che , in vista del Cozza Day , comincierò da oggi a farlo io.

Mario R 02.09.11 16:17| 
 |
Rispondi al commento

E' NECESSARIA LA RIVOLUZIONE ORA.

PACIFICAMENTE TUTTI IN PIAZZA. CIASCUNO IN OGNI PIAZZA DEL PROPRIO PAESE. RIPRENDETE CON UNA VIDEOCAMERA O UN CELLULARE CIASCUNA PIAZZA E MOSTRATE IN RETE CHE IL POPOLO ITALIANO HA INIZIATO LA RIVOLUZIONE CONTRO QUESTA POLITICA, DI DESTRA, SINISTRA, CENTRO, ESTREMA DESTRA ED ESTREMA SINISTRA, TRADITRICE DEI CITTADINI E PAPPONA.

NON RIVOLUZIONE IDEOLOGICA, MA UNA RIVOLUZIONE AMMINISTRATIVA.

PRIMA DOBBIAMO PERO' MANIFESTARE. MA DOBBIAMO FARLO IN MASSA.

CITTADINI ITALIANI: RIBELLIONE ORA!!!

CITTADINI ITALIANI: LIBERIAMO LO STATO!!!

IL DEFAULT E' GIA' COMINCIATO. FERMIAMOLO!!!

andrea scopelli, Campo San Martino Commentatore certificato 02.09.11 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ma a che ora è l'appuntamento davanti il parlamento?
Lasciamo perdere i giornali e la televisione, ma neanche su internet se ne parla molto, per esempio sarebbe un idea creare un evento su Facebook, che ne dite?
Ciao

Paolo Turchi 02.09.11 11:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.... proposta: se oltre che il cozza day a Roma facessimo in modo di organizzare nello stesso giorno anche a Milano? Io da Alessandria il 10 sett sarò a Roma con voi e altri 19 persone che ho personalmente convinto a venire. La mia proposta nasce perchè ne ho convinte parecchie di persone (siamo tutti stufi dell'Italia che va a rotoli!!) però la maggior parte di loro non lavora e per loro effettivamente 100 euro di viaggio sono tanti.. allora se riuscissimo a organizzare a Roma e Milano sicuramente riusciremmo a radunare molte piu persone!Poi Milano ha fatto capire quanto ci tiene a Grillo!! Pensiamoci seriamente!! facciamoci sentire!!

Sonia Ped 02.09.11 09:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao beppe,la nostra società non CAMBIERA' mai perchè è una società clientelare(come nell'antica roma) e quindi queste persone o altre che faranno la stessa cosa,saranno sempre là.Comunque fà piacere che qualcuno provi a cambiare le cose.

floriano meneghin 02.09.11 08:04| 
 |
Rispondi al commento


L'elenco che segue, l'ho prelevato da Internet attraverso il motore di ricerca Google digitando la stringa

elenco parlamentari inquisiti.

Lascio a te ogni commento al riguardo.

Berlusconi Silvio (Forza Italia)

Il nostro presidente del Consiglio è un autentico fuoriclasse, sarebbe impossibile citare tutte le vicende giudiziarie che lo riguardano.

Inquisito per falso in bilancio, fondi neri, evasione fiscale e corruzione. In Spagna è accusato di altri reati fiscali e di violazione della legge antitrust. E' già stato condannato in sentenza definitiva a due anni e tre mesi di prigione per falso in bilancio, ma i suoi avvocati sono riusciti a forza di rinviare e ostacolare i processi a far cadere molti reati in prescrizione.

Berruti Massimo (Forza Italia) Condannato per favoreggiamento in un processo per tangenti alla Guardia di Finanza.

Indagato dai Carabinieri per collusioni con la mafia.

Bossi Umberto (Lega Nord) Condannato a otto mesi nel processo per la maxi-tangente Enimont.

A parte questo, ha avuto qualche “problema”con le autorità dello Stato italiano, che stenta a riconoscere pur essendone ministro:

resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale e vilipendio.

Che strano, una personcina così affabile

Brancher Aldo (Forza Italia) Arrestato per tangenti nel 1993, poi condannato nel 1999 a due anni e otto mesi in primo grado.

Briguglio Carmelo (AN) Indagato in Sicilia per attività clientelare.

Cantoni Giampiero (CdL) Accusato di corruzione e altri reati minori, ha patteggiato la condanna.

Carra Enzo (Margherita) Arrestato e condannato a un anno e quattro mesi per falsa testimonianza.

Colucci Francesco (Forza Italia) Condannato nel 1994 per voto di scambio, e poi assolto dopo un lungo iter giudiziario.

Nel 1992 gli hanno trovato un archivio con migliaia di nomi e "interventi" (assunzioni, vari favori, raccomandazioni).

E' quel grand'uomo che, fedele alla tradizione nostrana del "Chi ha avuto ha avuto, chi ha dato ha dato",

Massimo Taramasco (lovecoach), torino Commentatore certificato 01.09.11 19:29| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
in piazza Montecitorio porta delle cozze a forma di cellulare della polizia penitenziaria.
Vediamo se capiscono questo messaggio!!!!!!

Innocenzo Zilla 01.09.11 18:42| 
 |
Rispondi al commento

Per chi volesse cominciare il presidio permanente PiazzaPulita (il parlamento dei condannati riaprirà lunedì 12 o il mattino di martedi 13 )si porti tenda e sacco a pelo, accampamento in P.za S.Giovanni

P I A Z Z A P U L I T A

Mario R 01.09.11 16:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao! c'è qualcuno che ha intenzione di prendere il treno da Verona?

davide signorini, VERONA Commentatore certificato 01.09.11 15:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per chi abita a Pomezia(RM) e dintorni

Appuntamento alla Stazione di Pomezia(RM)località Santa Palomba - sabato 10 ore 8.30

http://www.facebook.com/event.php?eid=130346553725210

Movimento 5 Stelle
Gruppo Comunicazione
gdlcomunicazione.m5s@gmail.com
www.pomezia5stelle.it

g. r., Pomezia Commentatore certificato 01.09.11 15:13| 
 |
Rispondi al commento

c. a. staff di Beppe Grillo

COME MAI NON RICEVO PIù LA CORRISPONDENZA DI bEPPE GRILLO COME PRIMA.
hO PROVATO A RISCRIVERMI MA MI VIENE RISPOSTO CHE SONO GIà SCRITTO!!
pERò NON RICEVO PIù E MAIL!!
gRAZIE
FRANCESCO b.

Francesco Bavila 01.09.11 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Hanno rotto i coglioni questi politici inetti e manigoldi,ma che aspettiamo?Buttiamoli nei loro inceneritori..no che poi inquiniamo ancor di piu'...Tutti a roma il 10 sett per riprenderci il nostro futuro.

antonio t 01.09.11 00:11| 
 |
Rispondi al commento

Io mi sto' organizzando ma mi servano orari per farlo....a che ora dobbiamo essere li?????

Andrea T. 31.08.11 21:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NE HO PIENI I COGLIONI DI FARE IL SUDDITO DI QUESTI DELINQUENTI .. ORMAI HANNO DIMOSTRATO DI AVER PRESO LA POLITICA COME SE FOSSE LA LORO DITTA, DALLA QUALE TRARNE IL MASSIMO PROFITTO ... ORA BASTA ORA IL POPOLO DEVE TORNARE SOVRANO IN QUESTO PAESE .. per arrivarci son sicuro che bisognerà superare un certo limite che fino ad ora gli Italiani hanno cercato di evitare, vuoi perchè siamo tutti un pò menefreghisti e vuoi perchè andare contro le istituzioni non è cosa semplice ... però ora stiamo arrivando al capolinea e prima di arrivare ad essere un popolo allo sbando dobbiamo mettere al bando tutte quelle persone che in questi lunghi anni hanno messo il nostro bel paese allo sbando ... il 10 ci sarò e se ci sarò io spero che moltissime persone per bene che ora sono incazzate nere saranno della partita, ricordate che se il 10 non vedranno la massa questi si faranno due risate e si sentiranno autorizzati a proseguire nel dissanguamento del paese .. QUINDI, TANTI, UNITI E TUTTI CON LO STESSO OBBIETTIVO .. MANDARLI A CASA. cella Claudio

claudio c., cologno al serio Commentatore certificato 31.08.11 19:41| 
 |
Rispondi al commento

Chi abbassa la testa e tace, muore ogni volta che lo fa, chi parla e cammina a testa alta, muore una volta sola. Giovanni Falcone

daniele giglio 31.08.11 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Infine, in contatto con altri 5 stelle di tutta Italia, oltre alle iniziative del 16 aprile scorso, ne stiamo proponendo altre per i giorni precedenti e successivi al 10 settembre in modo da coinvolgere in piazza quanti più Cittadini possibili.
Dopo esserti registrato al sito, per partecipare all'ideazione/realizzazione, puoi richiedere accesso in questa sezione*: http://www.roma5stelle.org/open-forum/topic.html?id=12&p=3
N.b. (*): per garantire "l'effetto sorpresa" di ogni iniziativa che porteremo in piazza, l'accesso è riservato fino alla data in cui tutti insieme decideremo di renderne pubblico ogni contenuto.
Potranno quindi partecipare gli attivisti del Movimento 5 stelle provenienti da altre città, purché conosciuti. Ci scusiamo con tutti gli altri ma rispetto alla buona fede di ognuno non abbiamo altra garanzia oltre questa modalità, scelta in maniera condivisa con tutti i partecipi finora presenti. Ognuno potrà comunque contribuire con idee nella sezione in chiaro (http://www.roma5stelle.org/open-forum/topic.html?id=45) e partecipare in piazza agli appuntamenti indicati, dove ogni Cittadino verrà invitato a proporre la sua idea per una Italia migliore: http://www.roma5stelle.org/open-forum/topic.html?id=46


(By Pietro Calabrese)

Federica P. Commentatore certificato 31.08.11 14:27| 
 |
Rispondi al commento

Come prima informazione logistica, portatevi la tenda…

per il resto,
nel sito http://www.roma5stelle.org/ abbiamo predisposto un forum "parlamento pulito" (http://www.roma5stelle.org/open-forum.html) per rispondere alle domande di carattere s...ia generale che particolare.
Contiamo sulla collaborazione di ognuno per la migliore diffusione di questo post, inoltre, se vorrai dare una mano puoi segnalarlo direttamente qui, oppure nella sezione del forum predisposta: http://www.roma5stelle.org/open-forum/forum.html?id=14

Alcune info valide per tutti:

TRASPORTI
segnala il tuo pullman in partenza: http://www.roma5stelle.org/open-forum/topic.html?id=49

. per chi arriva in treno: http://www.roma5stelle.org/open-forum/topic.html?id=33

. per chi arriva in automobile: http://www.roma5stelle.org/open-forum/topic.html?id=40

. per chi arriva in pullman: http://www.roma5stelle.org/open-forum/topic.html?id=41

. per chi arriva in aereo: http://www.roma5stelle.org/open-forum/topic.html?id=44

(chi arriva in nave a Fiumicino può riferirsi alle stesse indicazioni di chi arriva in aereo. Per chi arriva in nave a Civitavecchia conviene prendere il treno per Termini)

CAR POOLING (segnala se hai posti liberi in auto!!):
. zona sud Italia: http://www.roma5stelle.org/open-forum/topic.html?id=31
. zona centro Italia: http://www.roma5stelle.org/open-forum/topic.html?id=30
. zona nord Italia: http://www.roma5stelle.org/open-forum/topic.html?id=29

OSPITALITA'
. Camping, Ostelli, Hotel: http://www.roma5stelle.org/open-forum/topic.html?id=14
. Ospitalità privata: http://www.roma5stelle.org/open-forum/topic.html?id=32 (si prega i romani di inserire la propria disponibilità nei giorni dal 6 sett. al 12, anche giornaliera)

Qui invece puoi segnalare qualsiasi cosa di cui tu abbia bisogno, per quanto possibile cercheremo di soddisfarla: http://www.roma5stelle.org/open-forum/forum.html?id=4


Federica P. Commentatore certificato 31.08.11 14:25| 
 |
Rispondi al commento

Presenti!!
Un monito alle forze dell'ordine: al fine di evitare problemi state con noi, col popolo sovrano. Andtemo anche alla rai....
Comincerà uno sciopero generale non violento, tutto il Paese dovrà fermarsi, comprendere la gravità del momento e agire. Riprendiamoci lo stato, fuori i farabutti di ogni partito!

Alex Pieri 31.08.11 10:44| 
 |
Rispondi al commento

ciao! Noi vogliamo essere presenti, se non per sistemare la nostra di strada, almeno di iniziare a pulire la strada ai nostri figli. Qualcuno di Verona o Grezzana conosce qualche partenza organizzata? grazie.

davide signorini, VERONA Commentatore certificato 31.08.11 08:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non abbassare lo sguardo con nessuno
fuori dal brutto sogno con le mie idee
non c'è bisogno baby di fare male
voglio soltanto farmi rispettareeeeee

io ci sarò con tutto il mio entusiasmo
un’altra storia da vivere c’è
io ci sarò con tutto il mio entusiasmo
con tutta la rabbia che c'è in me in me..
(Litfiba)

INNAZIU Z. Commentatore certificato 31.08.11 07:58| 
 |
Rispondi al commento

Da Ligure,ma sopratutto da Italiano,indignato ma con tanta voglia di cambiare le cose,ci sarò..dimmi l'ora e sono li Beppe..se no vengo alle 8.00 del mattino e aspetto,non cè problema!Ci vediamo il 10 settembre..

Andrea Morotti 31.08.11 02:28| 
 |
Rispondi al commento

M5S Basilicata organizza la partenza da Policoro e da Matera . NOI ci saremo

giovanni l., policoro Commentatore certificato 30.08.11 21:40| 
 |
Rispondi al commento

a che ora e previsto l'arrivo dei politicanti??il treno da brindisi arriva alle 11 e 15 a roma termini..

Anbtonio A., Brindisi Commentatore certificato 30.08.11 21:38| 
 |
Rispondi al commento

Io c'ero nel 2007 e ci portai 16 amici....il 10 ci saro' ancora..... pero' mi accorgo che nn ne parla nessuno....anche su fb dove tutti diffondono qualunque cagata questa nn viene diffusa!!!! Pubblicate pubblicate pubblicate!!!!!

Andrea T. 30.08.11 21:32| 
 |
Rispondi al commento

scusate, qualcuno mi sa dire se da Ferrara parte un pullman?
grazie mille

Stefania Brazioli 30.08.11 20:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

costa un po troppo il biglietto :-(((

Ofelia Muscu 30.08.11 20:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spero proprio di esserci! Però in giro se ne parla proprio poco,anzi quasi nessuno è a conoscenza di ciò che accadrà il 10 Settembre!

Beppe questi ultimi 10 giorni devi impegnarti in prima persona con qualsiasi mezzo di informazione libero! Solo tuo può far fare uno scatto di orgoglio agli ItaGliani!

Andrea F. 30.08.11 19:39| 
 |
Rispondi al commento

IO CI SARO' !! PERCHE' SONO INDIGNATO PROFONDMENTE DA QUESTI MISERABILI POLITICI CHE ABUSANO OGNI GIORNO ED IN OGNI MODO I VALORI DELLA DEMOCRAZIA E CALPESTPEANO LA DIGNITA' UMANA PER I PROPRI INTERESSI PERSONALI E QUELLE DELLE LORO CRICCHE AFFARISTICHE. RI-PORTIAMO QUESTI BIPEDI DI NEANDERTAL NELLE TECHE DI PROVENIENZA E SIGILLIAMOLE X SEMPRE....LA DEMOCRAZIA E LA COLLETTIVITA' RINGRAZIERA' !!!!

Massimo Cecchini 30.08.11 19:38| 
 |
Rispondi al commento

Ci voglio essere anch'io. Questi politici affaristi devono sentire il nostro fiato sul collo e devono iniziare a vergognarsi per i loro privilegi. Basta con le differenze. Noi in pensione a 65 anni ? Bene anche i politici a 65 anni ! Noi con tram, bus, treno. Anche i politici con tram, bus e treno. Noi alla mensa aziendale. Anche i politici alla mensa aziendale e pasti a 12 euro. 5 anni o 10 anni di legislature. bene contributi Inps pagati per 5 o 10 anni.
Ci vediamo il 10 Roma.
Bari ci sarà.
angiulli.domenico@gmail.com

Domenico Angiulli 30.08.11 19:27| 
 |
Rispondi al commento

Io ci sarò, ci sarò per mio figlio Alberto, ci sarò per la mia Nardò, ma ci sarò soprattutto perchè non venga calpestata la mia dignità.
Andrea Rizzo

Andrea Rizzo 30.08.11 18:06| 
 |
Rispondi al commento

se non andiamo siamo pecore.

FUORI I COGLIONI, RIPRENDIAMO LA NOSTRA DIGNITA'

luca laurenti 30.08.11 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Il 10 settembre ci sarò e con me...tutte le speranze per un cambiamento concreto, visibile, rivoluzionario!

elisabetta_f 30.08.11 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Caro beppe,il dieci affitterò un pulmino e porterò quanta più gente disponibile. Sarà come una trasferta; questa partita ha bisogno del sostegno del pubblico...
basta il calcio, basta la casta, riprendiamoci la nostra dignità.
il dieci dovremo essere tutti là a far capire a questi porci che gli italiani non ci stanno.

vangjel berberi 30.08.11 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Pullman d Lecce Brindisi Taranto.Pagina FB "Pullman da Lecce" oppure pagina Fb "Salentini uniti con Beppe grillo"

mariuccia rollo 30.08.11 12:43| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe, i signori del potere si stanno adoperando per cercare di levare
ai lavoratori anche l'ultima remota speranza di ottenere un sospirato
panino( non più di uno ) al giorno dopo 40 anni di lavoro ( e contributi
versati), dicono che la vita media(la loro) si è allungata, senza contare
che chi lavora in agricoltura, sotto il sole, a 50 anni è un relitto, ha
ormai esaurito le forze. ma nessuno fra loro mette in discussione la
pensione (mascherata dalla definizione "vitalizio") che viene percepita
dopo 2 anni 6 mesi + 1 giorno, da tutti i leccapiedi e le puttane che hanno
compiaciuto la casta, siamo l'unico paese al mondo ad avere inserito nel
governo pornostar e gay, questa gente adesso campa alla grande ed alla
nostra faccia con il solo merito di aver spompato qualche parlamentare e
ricoperto di vergogna il governo italiano, che senza un soldo di decoro
continua imperterrito a massacrare i lavoratori ai quali oramai è rimasta
la sola consolazione di avere la dignità che tutti i parlamentari messi
assieme non si sognano nemmeno. che facciano quindi( se è rimasa in costoro
un milligrammo di dignità) un passo avanti, e decidano che anche chi lavora
in parlamento, per un periodo lungo o breve che sia, aspetti i 65 anni per
vedere qualche soldo, e solo con 40 anni di contributi. il mio, caro beppe,
è solo un amaro sfogo, lega, pdl,& co. non avranno mai le palle per fare un
po di giustizioa in questo senso

rocco larocca 30.08.11 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Con mia moglie da un bel po di tempo discutiamo spesso e non troviamo posizioni comuni , ma su una cosa siamo sicuramente d'accordo il 10 Settembre saremo con Beppe e con tutti gli Italiani che non ne possono più di questa politica che sta lasciando che il nostro paese con un Fastoso passato diventi un paese con un Nefasto futuro! ...lo dobbiamo ai nostri bambini oltre che a noi generazione privata di ogni diritto ( al lavoro ...alla salute ...allo sviluppo ... alla speranza!!)

SILVESTRI MARCELLO, ROMA Commentatore certificato 30.08.11 08:38| 
 |
Rispondi al commento

Ora non ne posso più! anche quest'ultima mi rubbano 1 anno di militare + 4 anni di laurea riscattata a caro prezzo, 5 anni persi. Questi non erano diritti acquisiti no...
Contateci che ci sarò il 10 settembre io la mia piccola famiglia moglie e bimbo.
Viva l'Italia buttiamo fuori questi buffoni cialtroni sanguisughe!

Carlo Clemente 30.08.11 08:05| 
 |
Rispondi al commento

Autobus da Bari
348 355 81 73 Enzo

Lello Ciampolillo, Bari Commentatore certificato 30.08.11 07:58| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo grazie per l'opportunita' che ci dai per lo spazio disponibile.Dal 1980fino ad oggi secondo me per ben 30 anni abiamo subito una politica sia di centro, di sinistra e destra un parlamento corrotto (se ne salvano pochi).Un sistema capitalistico (il profittatore) ormai alle stelle inizialmente il cittadino non sapeva che il capitalismo cosa facesse e cosa fosse invece lui lo sa( il capitalista) e ne approfitta sempre, il cittadino si domanda ma questo quando la smetterà di fare i prori comodi? il cittadino pensa così perchè e galantuomo onesto e a fiducia nel prossimo, ma il capitalista (il profittatore)queto continua continua e continua sempre a fare i prori porci comodi. Finchè un bel giorno esce qualcuno come Beppe Grillo e dice adesso basta, dobbiamo fare un parlamento pulito via la corruzione. E sono daccordissimo con te . Caro Beppe io ho 2 anni più di te e sotto la tua correzione vorrei suggerire che sono passati 30 anni di mal governo e secondo me per avere un parlamento un italia come dici tu pulita per non fare passare altri 100 anni , bisogna che si faccia una legge elettorale (ma subito) di una sola leggislatura oppure un referendum sia esso per i comuni , le provincie ,le reggioni e nazionale cioè chiunque viene eletto deve stare per 5 anni e deve andare a casa e non essere più nessuno. Solo così si evita di inguinarsi come si fa attualmente, secondo me questa e lunica soluzione. Ti saluto MARIO MOSCA Spero di risendirci CIAO

mario mosca 29.08.11 23:33| 
 |
Rispondi al commento

spero di esserci, è ora di cominciare a fare numero sul campo, e non solo dal computer di casa!

Antonio D'Annunzio, Pescara Commentatore certificato 29.08.11 21:33| 
 |
Rispondi al commento

Il 10 settembre dopo che andrete a chiedere quello che è giusto sotto montecitorio... Spero che vi unirete all'assemblea popolare che ci sarà a piazza San Giovanni, chiamata Piazza Pulita, come altri ricordano nei commenti. Avrà bisogno di tutte le forze sane del paese come penso siano le persone che ruotano attorno al movimento 5 stelle. Per adottare una nuova forma di partecipazione attiva e reale che prende come modello gli indignodos spagnoli:
Assembleare
Apartitica
Non violenta

domenico f. Commentatore certificato 29.08.11 20:41| 
 |
Rispondi al commento

aiutaci beppe abbiamo bisogno di alcuni pulmann a taranto!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!urgentissimo aiuto vogliamo esserci!!!

giuseppe Gleone 29.08.11 20:24| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente posso dire che ci sarò!!!!!
Ho convinto altri 3 colleghi a seguirmi e qualcuno mi ha detto di no solo x impegni già presi in precedenza.
Spero che saremo milioni!!!!!!

Dario scolozzi (dasco86), Cellamare (BA) Commentatore certificato 29.08.11 19:46| 
 |
Rispondi al commento

Salve sapete a che ora bisogna stare li'??

Grazie...

Simone P., Tivoli Terme Commentatore certificato 29.08.11 18:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La marcia su Roma....e'quella del popolo sovrano, quella stufa dei soprusi di chi ci governa,quella che non sopporta le tirannie dei partiti,governi e finte opposizioni che si scambiano ruoli da oltre 50 anni e sono sempre gli stessi ad avere le chiavi del comando,stufi di vedere leggi e decreti cambiare ogni qualvolta per far piacere al previlegiato di turno,stufi di vedere i nostri referendum buttati alla spazzatura da una leggina per aggirarne la sovranita' popolare.Ora basta... noi ci saremo e poco importa che ci prendiate a mazzate in torto sarete sempre voi......io vivro' ma tu democraticamente dovrai morire ............ perche come i mafiosi decidi tu al posto mio ... Voglio riprendermi il ruolo di cittadino senza deleghe che mi compete......ci compete.........Il 10 Settembre cerca di esserci,vi voglio bene roby.

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 29.08.11 16:15| 
 |
Rispondi al commento

PARTIREMO DA TARANTO SAREMO LI POTETE GIURARCI!!!!!

giuseppe 29.08.11 14:44| 
 |
Rispondi al commento

..................Notizie di servizio.......... i varchi per Montecitorio sono diversi,bloccarli tutti ci vorrebbero circa 10.0000 Agenti,eccovi le vie di riserva in caso in cui ne troviate una bloccata,e per chi viene da fuori Roma ce'linea metro A........Puoi scendere a Ple.Flaminio e recarti a via del corso........Puoi scendere a P.Barberini e recarti diretto a Montecitorio..... puoi scendere a P.zza di Spagna e ti trovi a due passi dal fronte....Puoi anche dalla stazione termini prendere direttamente via Nazionale e ti trovi a P.zza Venezia e se sei a piedi,prima di P.Venezia ce'una scorciatoia che ti porta ad un archetto in cui ce'l'universita'Gregoriana dei preti e da li'vai verso a Fontana di Trevi....... Tutte stradine e sono tante che controllarle tutte svuoterebbe il sistema di repressione...... Sono a disposizione,chiedi e sarai informato.

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 29.08.11 14:26| 
 |
Rispondi al commento

Come vivono le famiglie dei lavoratori, così voglio mettere il governo!

V L. Commentatore certificato 29.08.11 13:57| 
 |
Rispondi al commento

All'epoca della raccolta firme non mi mossi per pigrizia e non firmai, questa volta ci sarò perchè la proposta di legge mi sembra giusta e quantomeno voglio manifestare la mia idea. Spero solo non si trasformi banalmente in una manifestazione anti-governo...

alessandro patrizi 28.08.11 22:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

State attenti perchè a Roma c'è la tassa di ingresso (35,00 euro se manifestazione autorizzata; 150,00 euro se non autorizzata)

Donatello Negrisolo 28.08.11 22:50| 
 |
Rispondi al commento

tanto lo so' che alla fine nessuno fara un c..o, ragazzi o si fa rivoluzione, VERA!!! ho innutile andare in piazza come gregge , circondati da poliziotti, che sono i pastori... mo' mi imparo l'inglese anche se in ritardo, perche so' gia che la prenderemo nel c...o, e me ne andro' da qua.

paolo terzi 28.08.11 13:17| 
 |
Rispondi al commento

Ciao, sto cercando informazioni su come arrivare ma non trovo nulla. Tecnicamente c'e' un sito, link, contatti, etc, per organizzare bus e auto per raggiungere Roma ? Non trovo indicazioni neanche nell'area locale. Non ci sono e non ci saranno per motivi "burocratici" ? Da Padova c'e' un bus ?
Grazie a tutti per le info.

ivan zecchin 28.08.11 12:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

pericolosi estremisti ma è il popolo in tutte le sue sfaccettature che non ne può più….dateci una mano a evitare lo scontro sociale.
Facciamo in modo che nelle manifestazioni,almeno quelle serie,non avvengano più lotte fratricide voi non solo siete il popolo ma dovete esserne la parte migliore. Non voglio fare retorica ma questi “signori” stanno giocando con la pelle di tutti e il segreto e quello di far nascere o meglio alimentare lotte intestine a livello popolare. Stanno orchestrando tutto ad arte e in caso di scontri, i processati saranno qualche poliziotto o qualche manifestante …loro cadranno sempre e comunque in piedi come i gatti….TUTTI NESSUNO ESCLUSO….
Ah si dimenticavo io a Roma ci sarò

alessandro clemente 28.08.11 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici facciamo un bel mea culpa generale.
Fino a quando noi cittadini non usciremo dagli schieramenti orchestrati ad arte dalla classe politica e inizieremo a pensare con la testa convincendoci che quei signori sono tutti uguali e fino a quando non ci libereremo NOI PER PRIMI dalle catene degli idoli , delle ideologia o strapeggio dei partiti sara’ sempre cosi’.
Non è purtroppo un problema di dx e sx altrimenti sarebbe facilissimo.
Sono le regole del gioco che vanno cambiate,e mi riferisco ai costi della politica e a tutti i benefits,non i giocatori altrimenti avremo solamente cambiato il colore delle bulimiche bocche di costoro ma per il cittadino rimarra’ tutto uguale. Lancio una provocazione: iniziamo a scendere in piazza massicci, organizziamoci comune per comune regione per regione ma al posto delle bandiere di partito sventoliamo i tricolori visto che questo paese ci appartiene. Provate a immaginarvi cosa succederebbe se lor signori iniziassero a rendersi conto che stanno sfilando insieme giovani e anziani popolo di destra e di sinistra nord e sud lavoratori e studenti operai ed imprenditori con un solo grido che con forza dovrebbe accomunarci tutti nessuno escluso:”ADESSO BASTA” Ho spesso censurato Grillo non tanto per i contenuti nella stragrande maggioranza condivisi e condivisibili ma per l’atteggiamento e per le modalità comunicativa che credo spesso “gli “e a questo punto “ci” siano in qualche modo venute contro. Ma adesso non c’e’ più tempo dobbiamo essere uniti e coesi riappropriarci di casa nostra e farci restituire il maltolto ancora una volta “ADESSO BASTA”!!!!!!
Mi piacerebbe ,se possibile lanciare un appello alle forze dell’ordine:
ragazzi grazie per il lavoro che ogni giorno fate al servizio dello Stato .Il Paese ,quello vero ,quello dalla gente onesta vi ama e vi e’ riconoscente. Oggi in piazza non ci sono più (salvo in rari e identificati casi ..e quando ci sono sarebbe interessante sapere chi li manda ..io un sospetto ce l’avrei) peric

alessandro clemente 28.08.11 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Io ci sarò, ma i signori di Montecitorio ci saranno?

Stefania Brazioli 28.08.11 10:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vai Beppe.
Questa volta a Roma una bella passata di candeggina.

simone cameli, grottammare Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.08.11 08:02| 
 |
Rispondi al commento

Io non condivido pienamente il sig.Grillo, magari qualche critica pesante la avrei pure, poi sono partito da 1 Giugno per la Cina e da 3 settimane stò in Corea per lavoro (tengo famiglia!!) ed arriverò in Italia, a Roma il 9 a sera.....bhè, IO CI SARO' e puntuale!!! Facciano come caxo gli pare, "Parlamento pulito" è l'unica occasione per disturbarli dalla base: dice un saggio proverbio africano.."quando vai a casa di qualcuno...devi cantare la Sua canzone!!" Forse è l'ultima spallata seria prima che questo branco (TUTTI!!!) di incapaci (per gli altri!) ci affondi Irrimediabilmente: io lavoro, sono onesto e pago Tutto, sarò pure un coglione, ma NESSUNO può togliermi la mia dignità,tantomeno dei mie dipendenti che pago:IO CI SARO'!!!!

Antonio P. Commentatore certificato 28.08.11 03:44| 
 |
Rispondi al commento

ehi grillo, perchè non vai a montecitorio per protestare contro la guerra in libia, visto che le manifestazioni pacifiste sono scomparse in italia? a proposito, gino strada & company andò sono?
invece che per le tue personali pidocchiose firme redatte per il tuo personale tornaconto elettorale. firme che non cagheranno
perchè non indici una giornata a bruxelles invece che a montecitorio per protestare contro i tagli draconiani voluti dalla bce e da draghi? perchè non vai ì ad accusare con i grillini e company del crimine del signoraggio e del debito pubblico da esso derivante?
perchè depisti in continuazione tanti giovani in buona fede? sei forse idiota? o sei in malafede tu, casaleggio e i loro committenti sovranazionali?

il vero W DAY 3:
1 - legge popolare) riappropriazione della sovranità monetaria e uscita dal'euro (fine del signoraggio e nazionaizzazione delle banche)
2 - referendum abrogativo) uscita dal wto e recupero della protezione nazionale del settore agricolo e industriale
3- referendum abrogativo) uscita IMMEDIATA dalla nato

non copiarmi il nick rick () Commentatore certificato 27.08.11 22:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe Io ci sarò. C'è un pullman che parte da Verona a modico prezzo.
Chi vuole mi contatti per prenotazione posti entro pochi giorni cindymarta@hotmail.com

CINZIA MARTARI 27.08.11 21:38| 
 |
Rispondi al commento

Il 10 settembre mi sposo!
Cmq sia sono con te da quando hai aperto il blog w il movimento 5 stelle W l'Italia Rivoluzione!!!!!!

Luca Rachello 27.08.11 21:29| 
 |
Rispondi al commento

Ciao beppe
Sono via per lavoro fino al 16. Resisti e arrivo il 17. Se mi manganellano li mando affanculo

Ma Ta Commentatore certificato 27.08.11 20:33| 
 |
Rispondi al commento

io ci sarò perchè non si può più tollerare questa classe politica,e devo partecipare affinchè la mia partecipazione sia importante.ciao a tutti.

Giuseppe C., Tivoli Commentatore certificato 27.08.11 19:04| 
 |
Rispondi al commento

Non ci sarò. Sono uno di quei fannulloni di statali che va a rubare lo stipendio sul posto di lavoro (Infermiere). Ah, a proposito, siccome a giugno ho avuto il congedo matrimoniale, quest'anno niente ferie... Ah, a proposito, ho ancora una settimana dell'anno scorso da fare... Ah, a proposito, mi sono dovuto fare due anni di precariato (mensile) prima di avere il posto fisso...
PARLAMENTO PULITO PARLAMENTO PULITO!

Davide Colonna 27.08.11 17:48| 
 |
Rispondi al commento

il 10 settembre come in ogni altra manifestazione: tanti cartelli come picconi per abbattere le loro mangiatoie: ABOLIZIONE DEL CANONE RAI ABOLIZIONE DELLE SOVVENZIONI ALL'EDITORIA

nicola sacco 27.08.11 16:59| 
 |
Rispondi al commento

Perchè mi viene sempre da pensare a quello che è accaduto al G8 di Genova? Quella volta non c'ero a Genova, avevo 23 anni e sentivo solo l'olezzo della cacca che ci sta ormai sommergendo!
Ma il 10 settembre a Roma ci sarò. Ma è ora di rischiare!!!!!

Grazie Beppe!!!!

Roberta Spoletini 27.08.11 16:50| 
 |
Rispondi al commento

salve a tutti ,mi chiamo Paolo, siamo in tanti però purtroppo è impossibile mettersi d'accordo mettere tutte le teste in sincronia per far pagare tutto questo a quelli che hanno sbagliato, o per meglio dire che ci hanno fottuto, ho 37 anni mi sono sposato un anno fa, vivo con i miei, perché non ho soldi per comprare una casa, e anche se avrei soldi, non mi fiderei più a comprare una casa adesso, uno per via non voglio fare più debiti, ormai di lavoro sicuro non esiste più, ed è quello che voleva, e lo sappiamo tutti, due se sapessi l'inglese bene me ne sarei già andato, e questo è il pensiero di tanti.
Sempre per colpa loro e le loro decisioni, non faccio neanche un figlio, che faccio un figlio fare, per poi farlo diventare un barbone quando già io ho l'immaginazione di diventare un barbone.
Penso tante volte cose brutte che non voglio dire, io lavoro si, ma fare rivoluzione lo stesso, le bastavano solo quattro cose per far andare bene l'Italia, 1 non dare modo, qualsiasi fabbrica italiana, di spostarsi e fare fabbriche all'estero chiudendo quelle italiane, uguale meno posti di lavoro per noi, 2 in politica indagato fuori dai coglioni, 3 tutte le agenzie interinali devono chiudere passa attivamente, il lavoro deve essere a tempo indeterminato il tutto nostro, e non essere schiavi di un sistema che ti danno quattro lire per un lavoro di una settimana si e una settimana o se ti va bene. 4 tutti gli immigrati fuori dall'Italia, possono lavorare solo dopo che c'è certezza che i posti di lavoro gli italiani li abbiano tutti, e non che sostituiscono me,per un extracomunitario. Per me questi quattro punti sono i fondamentali per far andare un'Italia migliore siccome non esistono, sempre secondo me, fra poco tempo, i cosiddetti salteranno fuori, e la rivoluzione si fa per forza. Questo è il mio punto di vista, non so se Beppe grillo leggerà questo perché le scritte sono tante, però almeno mio sfogo l'ho avuto.

paolo terzi 27.08.11 16:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

saremo un milione, non 350.000... perché negli anni che son passati le porcate son aumentate in maniera direttamente proporzionale all'indignazione pubblica!!! italianiiiiiiiii... in marcia!!

il Molise ci sarà!

lorenzo sallustio 27.08.11 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo invadere Roma di telecamere e i B.B. non devono sfuggirci prima di partire raccomando la visione del film L'ultimo Samurai , saremo l'ultima spiaggia, poi il vuoto .

salvino roma (com) Commentatore certificato 27.08.11 15:40| 
 |
Rispondi al commento

è giusto che in parlamento ci siano rappresentanti al di sopra di ogni sospetto,incensurati e senza interessi privati.Ma purtroppo la storia ci insegna che il nostro paese è stato rappresentato spesso da furbetti e approfittatori,che non disdegnano di far pagare a tutti noi i loro conti.Incominciate a ridurvi lo stipendio e poi x andare in pensione dovete lavorare come tutti gli altri 40 anni.Cercate di tagliare ovunque e non a voi,i primi siete voi a far andare in malora l'Italia.

antonio lombardi 27.08.11 15:04| 
 |
Rispondi al commento

Beh io sono 10 anni che non prendo una manganellata, non vorrei perdere l'abitudine... :D
purtroppo come ogni buona fancazzista statale (infermiera palliativista) il 9 lavoro 18 ore facendo mattino e notte... ma appena mi ripiglio corro giù!!!
nemmeno noi ci arrenderemo, Beppe!!!!

Silvia Setti 27.08.11 13:55| 
 |
Rispondi al commento

Sapete che c'è?!

Se io volessi diventare maestra e insegnare..dovrei superare determinati test prima!
Se io volessi diventare magistrato..dovrei superare un concorso prima!
Se io volessi entrare all'università di Medicina..dovrei superare un esame prima!

I NOSTRI POLITICI DOVREBBERO ANCH'ESSI SUPERARE DEI TEST D'INTELLIGENZA,STORICI,ECONOMICI,ATTITUDINALI ETC.. 1000 VOLTE PIù DURI PER POTER GESTIRE IL PAESE!
Perchè non ci sono questi esami???

Federica P. Commentatore certificato 27.08.11 13:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori