Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Sciopero della fame davanti a Montecitorio


ferrieri.jpg
Dal 4 giugno 2011, Gaetano Ferrieri sta facendo lo sciopero della fame davanti a Montecitorio: "Mi chiamo Gaetano Ferrieri, ho 54 anni. Vengo da Venezia e ho deciso di venire qui per fare una lotta comune. Faccio lo sciopero della fame dal 4 giugno 2011 per dare un messaggio alle istituzioni politiche e lanciare un appello a tutti gli italiani. L'obiettivo è quello di radunare più di un milione di cittadini con la bandiera italiana. Con queste presidiare il Parlamento e creare il Comitato Nazionale dei Cittadini per fare le riforme necessarie al Paese." Gaetano Ferrieri

4 Ago 2011, 15:04 | Scrivi | Commenti (95) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Tanta solidarietà a questo uomo che ha avuto il coraggio di fare quello che moltissimi di noi vorrebbero fare .
Tieni duro che ti aiuteremo anche noi, tra non molto , glorioso popolo della Serenissima Repubblica Veneta .

luigi 06.10.11 22:40| 
 |
Rispondi al commento

bla bla bla.. Italiani continuate a lamentarvi bla bla bla, e quando si presenta l'opportunità di FARE qualcosa vi nascondete! Il 12 Ottobre andiamo TUTTI a ROMA! 1 giorno ci ripagherà per la vita INTERA. Andiamo a ROMA, venite a Roma! Andiamo numerosi, convinti e pacifici. Dai uniti possiamo fare grandi cose: UNITI!

MONICA VALENTINO 27.09.11 17:52| 
 |
Rispondi al commento

Potrei raccontare la storia di un uomo di 50 anni separato da 3 anni e due figli a per i quali paga regolarmente gli alimenti. Più o meno disoccupato sempre da 3 anni che dopo una brevissima esperienza imprenditoriale per lo stato italiano non ha diritto a nulla, solo di morire forse, ma non lo farò.
Queste cose peraltro risapute, quando evidenziate fanno indignare, fanno venire il voltastomaco a chi per altri motivi già lo avverte. Vorrei poter fare di più per esprimere la mia indignazione, il mio disappunto, la mia vergogna ma purtroppo devo curare l'erba del mio giardinetto oppure morirei di fame……….e ancora una volta mi sento impotente di fronta ad una macchina che trita tutto ciò che incontra

Luciano Ghirardi 24.09.11 10:02| 
 |
Rispondi al commento

e finora nessuno si è unito a questo disgraziato?

io ho scritto alle varie televisioni ma non mi considerano, pensavo anche io di manifestare davanti le loro sedi, chi vorrebbe partecipare?

rabbdavid@hotmail.it è la mia mail.

se qualcuno vuole scrivermi e organizzarci insieme...
luigi,

gigi pincopallo (rabbdavid) Commentatore certificato 08.09.11 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Ci incontreremo sabato 10 settembre, non mollare

Daniele B., Prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.09.11 19:18| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Gaetano.
Quelli come te sono i veri italiani.
Sandro da Padova

Sandro Volpato 02.09.11 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Ecco quanto scrive Gaetano Ferrieri oggi 14/08/2011 Gli vogliono far togliere il gazebo del presidio, violando gli articoli 16-17-21 della costituzione italiana, chiedo come a tutti quelli a cui ho inviato mail di mettersi una mano sulla coscienza, dite sempre che volete migliorare l'Italia ora c'è la possibilità, io non voglio perderla!!!....
.."non bisogna farsi provocare e cedere nella violenza,è palese che violino la Costituzione anche la stampa e le televisioni,che sebbene prendano contributi dalla Stato violino la Costituzione Italiana non comunicando quanto sto facendo,libero diritto di informazione. Io sono un Cittadino Italiano che seguendo i miei diritti civili,dal 4 giugno sono davanti Montecitorio e ho rispettato senza mai infrangere la legge Italiana,non possiamo cedere a nessun ricatto e a nessun tipo di violenza,ma certo non posso allarmarmi quando si continua a farmi violenza psicologica dicendo dalle forze dell'ordine apartenenti alla questura che devo smontare il gazebo. Grazie Gaetano Ferrieri"

Maddalena Bassich 14.08.11 02:19| 
 |
Rispondi al commento

QUESTO LINK http://youtu.be/l9GX2h-gwlU E' RELATIVO ALLA MANIFESTAZIONE DEL 7 A GOSTO A MONTECITORIO CON RADIO 105 E GAETANO...SONO LE VOCI DELLA GENTE E I COMMENTI DI MAZZOLI E GIBBA, SPEAKER DELLA RADIO. FATELO GIRARE, ANCHE GLI ADMIN DEL BLOG DI BEPPE OVVIAMENTE SE VI INTERESSA POSTATELO.

QUI INVECE TROVATE UN POST SULLA GIORNATA IN PIAZZA http://vezz.altervista.org/gaetano-ferrieri-lo-sciopero-della-fame-davanti-montecitorio-con-lo-zoo-di-105/

VEZZ 09.08.11 11:55| 
 |
Rispondi al commento

sono con voi, non posso lasciare il lavoro e la famiglia, ma sono con voi e ammiro la vostra iniziativa, anche se penso che per squotere i nostri "dipendenti" bisognerebbe prenderli per il cravattino e accompagnarli fuori dal parlamento a calci. cosa posso fare per aiutarvi? di cosa avete bisogno da chi non può essere lì fisicamente?

gaspare aiello 07.08.11 19:48| 
 |
Rispondi al commento

Il 5 agosto sono stato a Roma e mi sono complimentato personalmente con i ragazzi del pressidio. Non tutti i politici credo siano entrati in politica con l'intento di soprassedere ai problemi dell'Italia. Il problema è che una volta dentro, TUTTI devono affrontareun il solito quesito: Quanto costa il tuo silenzio?. Attenti, perchè una volta raggiunto il quorum questo quesito verrà formulato anche a voi.

stefano nanut 07.08.11 18:37| 
 |
Rispondi al commento

ricordatevi di firmare la petizione! è importantissimo... scuotiamo l'Italia!

http://www.petizionionline.it/petizione/presidio-ad-oltranza-davanti-a-palazzo-montecitorio/4267

elisa m 07.08.11 15:18| 
 |
Rispondi al commento

E' Proprio vero, molti lavoratori Credeno, ma non solo nei Partiti, anche nei Sindacati e per questo dovrebbero stracciare le Tessere ed evitare di "mantenerli".
Si sono genoflessi davanti a tutto, raccontando le cazzettate sulla globalizazione, il mondo va così....una sega, non va così, e caso italia a parte, ci troviamo di frnte ad una svolta economica mondiale!questa è la verità.
Il sistema è andato in tilt...macro aree geografiche come l'asia si è affacciata sul mercato mondiale,con iperproduzioni di beni, prodotti in concorrenza spietata, schiavizzando milioni di persone.
L'occidente si è trovato tagliato fuori dal sistema produttivo nel giro di pochi anni.
Sapevano tutto e hanno permesso questo confronto, perso in partenza.
Negli anni '90 molti Economisti lanciarano l'allarme e dissero,nella sola CINA ci sono circa 500 milioni di persone che lavorano nell'agricoltura,se attrezzate con macchine agricole come l'occidente, basteranno solo 80 milioni di addetti,gli altri potranno lavorare nell'industria...e gli effetti saranno devastanti, per l'economie occidentali.

roby f., Livorno Commentatore certificato 07.08.11 09:17| 
 |
Rispondi al commento

HASTA LA VICTORIA.....SIEMPRE.....COMANDANTE.

GAETANO FERRIERI......UNO DI NOI.

nicola rigoli 07.08.11 02:34| 
 |
Rispondi al commento

Grazie gaetano sei un esempio per tutti gli italiani onesti. Mandiamoli a casa sti politici affaristi e vergognosi.

Giacomo losi 06.08.11 22:06| 
 |
Rispondi al commento

La cosa è più semplice di quello che si può pensare.
L'azienda Italia è composta da tanti lavoratori che hanno come gestori del proprio patrimonio i famosi politici.
Non sono in grado di gestire, non problem, verrete mandati via.

Il problema è che i tanti lavoratori credono ancora nel partito politico.
Questo è l'unico punto che ci divide e crea continuità al sistema corrotto, mirato al totale impoverimento della ns azienda Italia.

Plinio Tini 06.08.11 18:37| 
 |
Rispondi al commento

Cittadini Italiani,
che ne pensate di iniziare a non pagare + il canone rai? Un semplice gesto per dire basta a questo sistema mangia-soldi? L'informazione vera è la prima libertà per ogni cittadino. Qualunque corteo sarà fronteggiato dalle "Forze dell'ordine" che eseguono solo ordini. Non possono fare altrimenti. Saluto con grande affetto Gaetano per la sua civile coerenza nel portare avanti una battaglia che dovrebbe essere un grande esempio per molti.
Ricordate quella vecchia canzone che conteneva queste parole molto giuste:
El pueblo unido, jamás será vencido...
Unita' crea forza!
Buona Vita a Tutti

Gianni Cecchi 06.08.11 16:57| 
 |
Rispondi al commento

Gent.mo Sig. Ferrieri, lasci perdere gli scioperi della fame di pannelliana memoria, che tanto i politici se ne fregano bellamente. Occorre, invece, far circolare sul web la chiamata davanti ai Palazzi (Camera e Senato) di migliaia di persone che manifestino tutto il profondo rammarico contro una classe politica, da tempo fattasi Casta, che non ha inteso e non intende fare alcun passo indietro e difende strenuamente privilegi, stipendi e vitalizi che gli italiani non possono più permettersi di concedere loro.

Chiara Mente Commentatore certificato 05.08.11 16:47| 
 |
Rispondi al commento

EROE ITALIANO.

Luca T. Commentatore certificato 05.08.11 16:19| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, sono anni che ti seguo e provo ammirazione per te. In questi ultimi tempi sto notando un certo cambiamento in te, ho la sensazione che ti sei stancato di credere agli italiani, alla loro capacità di reazione e alla loro voglia di cambiare questo paese disastrato da 20 anni di potere di nani, ballerine, servi, leccaculi, ecc. Ora un uomo Gaetano Ferrieri, ha un'idea ottima, che ho avuto anch'io già dallo scorso anno, ma mi vergogno di non averla attuata, dimostra il coraggio che io e tanti altri non abbiamo avuto e la mette in pratica, aggiungendoci anche lo sciopero della fame. Bene quest'uomo va aiutato, dandogli la visibilità che tutti i media gli hanno negato e sostenendolo con la massiccia presenza di tutti quelli che ancora credono che ci possa essere la possibilità di rinascita di questo paese. Non è importante a chi andrà il merito di una manifestazione oceanica e pacifica di italiani con la testa pensante, è necessario che questa manifestazione abbia luogo. Quindi caro Beppe spenditi sul tuo blog, che è il più seguito in assoluto, per aiutare Gaetano, che lo merita tantissimo. Grazie sin d'ora per tutto quello che farai.

Renzo Calabresi 05.08.11 16:19| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Gaetano per quello che fai.
Io e la mia Famiglia ti siamo vicini.

Stefano

Stefano Fassina 05.08.11 16:16| 
 |
Rispondi al commento

Apertura di gazebo in tutte le Città italiane e permanenti,Bandiera M5S,distribuzione di volantini con il n/s Programma, raccolta delle firme da Mandare a Napolitano per sciogliere le Camere.....
Cazzo beppe non ci si conosce nemmeno tra di noi...!!!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 05.08.11 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Santo subito!

Ivano Dotto 05.08.11 15:10| 
 |
Rispondi al commento

sono 20 giorni che ne parliamo, adesso anche Beppe se ne accorto. speriamo non si presenti anche lui domenica, passerebbe come paraculo.

esposito g. Commentatore certificato 05.08.11 14:33| 
 |
Rispondi al commento

Organizziamoci a settembre per un presidio permanente.

Marco Maglione Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.08.11 13:52| 
 |
Rispondi al commento

E' inutile che fai lo sciopero della fame, rischi solo la vita per nulla.
Mentre il mondo va a Picco e l'Italia e più a picco del mondo, i i nostri parlamentari si concedono 1 mese di ferie, più una settimana per riprendesi dalla ferie, e iniziare a entrare in parlamento ... come se durante l'anno ci sono in parlamento ... intanto il nostro paese va a picco e danno colpa agli speculatori ... ma che speculatori per investire su un paese denari per anni o sei un folle o ci vogliono garanzie ... ormai l'unica garanzia che questo paese ci può dare che si farà di tutto per salvare il vostro presidente, quello di milioni d' italiani che lo hanno votato e sostenuto per 20 anni e vent'anni, mentre faceva solo i cazzi suoi ... c'è solo questa garanzia o l'Italia un giorno si sveglierà povera e i nostri parlamentari saranno chi sa dove a godersi quello che ci hanno rubato come ha fatto Craxi ... magari sono andati in ferie così nel caso sono già lontani dall'italia

Matteo Pietri Commentatore certificato 05.08.11 13:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prove Tecniche di rivoluzione, questa la considero un'esercitazione...dovremo poi ripeterla nel mese di settembre...in tutte le città italiane, sciopero generale..senza sindacati fra le palle...al motto: "tutti fuori dai coglioni"

roby f., Livorno Commentatore certificato 05.08.11 13:44| 
 |
Rispondi al commento

RAGAZZI QUESTA è L OCCASIONE PER FAR VEDERE CHE SIAMO TUTTI UNITI CONTRO DI LORO,QUANDO VEDRANNO CHE ABBIAMO I COGLIONI PER SCENDERE IN PIAZZA,SE LA FARANNO SOTTO,E CAPIRANNO CHE NON SIAMO TUTTI RINCOGLIONITI DALLA TV E GIORNALI COMANDATI OVVIAMENTE DA LORO. FACCIAMOLO PER GAETANO CHE SI STA SACRIFICANDO PER IL FUTURO DEI NOSTRI FIGLI,TUTTI UNITI....PER FARCI CORAGGIO PENSATE SEMPRE ALLA FAMOSA FRASE DI GIOVANNI FALCONE "CHI HA PAURA MUORE OGNI GIORNO"...SALUTI...

andrea vitali 05.08.11 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
mi sembra che ce ne sia voluto di tempo per accorgertene, o perlomeno, di dare un pò di attenzione a chi sta agendo verso quanto hai professato fino a ieri (ma penso lo farai anche domani).
Se ci son voluti quasi 60 giorni ho un pò il sospetto che allora quanto sta facendo Gaetano per tutti noi allora non valga, perchè probabilmente non aiuta nella causa, che a questo punto non è più il lottare contro la "casta", ma sia solo una spettacolarizzazione del tutto per poter portare acqua al proprio mulino.
Onestamente pensavo che un' iniziativa del genere sarebbe dovuta essere accolta a braccia aperte, ma ben prima dei 60 giorni che ormai son già passati e forse gli avrei dedicato anche un articolo un PELO più incisivo.

Ma probabilmente sono solo in malafede...... quindi spero in futuro che si dia più spazio a Gaetano a al suo sforzo. penso che quanto stia facendo valga ben più di qualsiasi Vday.

Buona continuazione e Forza gaetano!!!!!!

Andrea R. 05.08.11 12:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io insisto, tanti di noi hanno ancora un lavoro e una famiglia, non possiamo gettarci in mezzo alla strada per venire a fare lo sciopero della fame a roma, davanti ad un parlamento vuoto, con il grande pericolo di non concludere nulla e aver perso anche il lavoro. A mio modesto parere, guardando in faccia alla realtà delle cose, la protesta pacifica non serve a nulla nulla nulla nulla. Ri-propongo di realizzare un comitato raccolta firme e cominciare a indire referendum abrogativi, cominciando da vitalizi, rimborsi elettorali, e finanziamenti all'editoria e poi ogni mese raccogliamo ancora le firme per altri referendum abrogativi. Io a Roma, rischiando di perdere quell'unica fonte di sostentamento che ho e buttarmi da subito in mezzo alla strada, non ci vengo. E tanti sono nella mia stessa condizione, però dei giorni di ferie per andare a raccogliere firme per indire referendum posso sicuramente prenderli. Unico modo di fare qualcosa sino a nuove elezioni. Chi è nella mia stessa condizione?

Lucio Cavalca 05.08.11 12:12| 
 |
Rispondi al commento

finalmente beppe, sono felice tu abbia dato spazio a gaetano, ora unitevi. dai che uniti si vince, la fiamma della speranza è tornata ad ardere! all' arrembaggio!!!

Stefano Campi 05.08.11 09:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

fORZA GAETA'..RESISTI...tra poco si uniranno anche i Leghisti,finalmente si stannno rendendo conto di essere stati presi in giro dai loro "capetti",che l'unica cosa che sono riusciti a fare è aiutare il loro compare e le sue aziende..mentre a voi arrivavano le CARTELLE DI EQUITALIA!...RICORDATEVI CHE IL TURBO ACCERTAMENTO E' STATO RATIFICATO DA TREMORTI...E QUESTO GOVERNO!!!VANNO PRESO PER IL CULO!!!!non solo,si sono piazzati a Roma a magna e bere..come tutti gli altri magnapaneaufo!!!
Vanno tutti cacciati a pedate nel culo,voglio vedere quando vi mandano da pagare altre bollette!

roby f., Livorno Commentatore certificato 05.08.11 08:43| 
 |
Rispondi al commento

grande gaetano, resisti che ti vengo a supportare anche io!

alessandro ginesi, Genova Commentatore certificato 05.08.11 08:37| 
 |
Rispondi al commento

ci sarò! Finalmente abbiamo una leva. Andiamoci con la bandiera e con la determenazione di chiedere il commissariamento del Paese. Il sig. Napolitano è il primo che deve andare fuori dai cojoni..mascalzone! Ma, attenzione, dobbiamo sapere già da ora come e chi deve prendere le nostre sorti in mano, altrimenti siamo capo a 12. Inoltre, tutti i corrotti e corruttori dovranno essere deportati nei campi di lavoro e privati di tutti i loro beni a loro riconducibili.
preseverando

mario bottoni 05.08.11 07:36| 
 |
Rispondi al commento

credo convenga andare da questo signore , promettergli una data e dargli qualcosa da mangiare !! Io sono disponibile anche subito ma andremmo ad occupare un parlamento senza deputati, al massimo dentro ci troviamo un bordello estivo delle olgettine

giuseppe torquemada, bolzano Commentatore certificato 05.08.11 07:08| 
 |
Rispondi al commento

se andassi io spronerei un'occupazione di montecitorio ed una rivoluzione!!!

kaiszter miklos 05.08.11 06:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

arrivare ad un milione ! Noi italiani che muoviamo il popò dalla seggiola per un ideale ! Siamo in pochi a farlo ! pochissimi ! è molto più probabile che lui muoia di fame, prima di arrivare a 100 persone e continuando di questo passo, sarà la fine che farà ! un altro martire, che da la vita per gente che non merita nulla !

Amedeo C., Palermo Commentatore certificato 05.08.11 05:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RAGIONIAMO V4.2: Pensate per un attimo non alla politica attuale, ed immaginate se il nostro attuale sistema, si ispirasse a un qualcosa di comprensibile che conosciamo tutti: Mondiali ed Olimpiadi che scelgono il meglio di ogni settore (veri e propi campioni nelle loro mansioni) ed ora immaginate di mettere al posto di quei campioni, ballerine, veline, parenti, incapaci, trote, piazzisti, cognati vostri ecc. ecc. senza nessun rispetto della meritocrazia. Potreste forse vincere un Mondiale? o salire nel podio di qualche Olimpiade? Bene, anzi: MALE perchè questo accade spesso con chi governa l'Italia. Non dovrebbe esistere la politica, ne sinistra, destra e centro, ma unicamente persone scelte per meritocrazia senza nessun dubbio sulle loro capacità, che andrebbero monitorate e rese pubbliche come avviene sin da pulcini per i Campioni. Ecco di cosa ha bisogno l'Italia di veri Campioni che coroneranno il loro congruo compenso dopo aver fatto il bene del paese e non prima. Altro che politici e onorevoli incapaci e ignoranti che non sanno nemmeno l'inglese e vanno in Europa, o ancor peggio svolgono incarichi senza avere ne arte ne parte. Sveglia Italia il patentino a punti andrebbe dato a loro, e la patente di onorevole dietro attento esame, e la pensione a seconda dei meriti ebenessere dato al paese e chi delinque: IN GALERA!! (naturalmente lo sfogo è rivolto a chi non è adatto all'incarico per governare il paese e farlo primeggiare sulle altre nazioni come dovrebbe accadere a un mondiale o a un olimpiade). Campioni che ci dovrebbero portare non coppe e medaglie, ma una forte e sana economia e naturalmente tanto benessere e bene comune. Questa è la verità: la politica divide il popolo e non è composta a quanto se ne evince da campioni. Ragionate!! potreste vincere un mondiale o un olimpiade con gente che nemmeno conodce il proprio ruolo ??????????????????? ITALIANI RAGIONATE!! per vincere Mondiali - Olimpiadi servono Campioni. Per il benessere Italiano Idem. o no?

Signor Rossi 05.08.11 03:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ragazzii,questa è l occasione per farsi sentire e che non siamo tutti zombi come ci intendono far credere,scendiamo in piazza,facciamoli cagare sotto,vedrete che quando vedranno migliaia e migliaia di persone sotto il parlamento nemmeno l esercito ce la farà a contenerli,saranno obbligati a ridursi i lussi e stipendi...ciao ci troviamo il 7 agosto tutti a roma....

marco milani 05.08.11 00:50| 
 |
Rispondi al commento

stavo parlando con un tizio (imprenditore straccione) che mi deve dei soldi ed ho accennato a 'sto tizio che protesta digiunando.

mi ha risposto: "morirà di fame, perchè non gli frega un cazzo a nessuno"

in effetti da grandi manifestazioni , SIAMO PASSATI A QUESTO :

Nel tardo pomeriggio del 16 gennaio 1969 Jan Palach si recò in piazza San Venceslao, al centro di Praga, e si fermò ai piedi della scalinata del Museo Nazionale. Si cosparse il corpo di benzina e si appiccò il fuoco con un accendino. Rimase lucido durante i tre giorni di agonia. Ai medici disse d'aver preso a modello i monaci buddhisti del Vietnam* tra i quali il caso di Thích Quảng Đức fu quello che attirò l'attenzione mondiale. Al suo funerale, il 25 gennaio, parteciparono 600 mila persone, provenienti da tutto il Paese.

Jan Palach decise di non bruciare i suoi appunti e i suoi articoli (che rappresentavano i suoi pensieri e i suoi ideali), che tenne in un sacco a tracolla molto distante dalle fiamme. Tra le dichiarazioni trovate nei suoi quaderni, spicca questa:
« Poiché i nostri popoli sono sull'orlo della disperazione e della rassegnazione, abbiamo deciso di esprimere la nostra protesta e di scuotere la coscienza del popolo. Il nostro gruppo è costituito da volontari, pronti a bruciarsi per la nostra causa. Poiché ho avuto l'onore di estrarre il numero 1, è mio diritto scrivere la prima lettera ed essere la prima torcia umana. Noi esigiamo l'abolizione della censura e la proibizione di Zpravy[3]. Se le nostre richieste non saranno esaudite entro cinque giorni, il 21 gennaio 1969, e se il nostro popolo non darà un sostegno sufficiente a quelle richieste, con uno sciopero generale e illimitato, una nuova torcia s'infiammerà »

*) il coglione si riferiva a regime al contrario!
là stupravano un popolo in nome del liberismo!

ma...
....secondo voi SIAMO EVOLUTI O involuti ????

evviva la rete che ci rende "informati" !!!


mah!


...mi sto chiedendo perchè non sono li con Gaetano e voi?

...mica è semplice rispondere...

Acul utopiA Commentatore certificato 05.08.11 00:04| 
 |
Rispondi al commento

Coraggio Gaetano, non sei solo!!!

domenica 7 agosto · 10.00 - 23.30
Luogo

Roma - Montecitorio
Creato da
Mirko Portnoy
Per
ZERO PRIVILEGI SARDEGNA
Per chi da Cagliari vorrebbe raggiungere Montecitorio per la manifestazione con Gaetano Ferrieri, la tirrenia offre 53 euro (per l'andata il 6 agosto partenza ore 18, e 53 euro per il ritorno 7 agosto ore 18.30) per Civitavecchia (4 euro da Civitavecchia a Roma in treno). Purtroppo questo evento è stato organizzato in fretta in quanto siamo all'ultimo momento. Andiamoci in massa per difendere i nostri diritti, la nostra costituzione e far vedere che la Sardegna è con Gaetano Ferrieri!
<<< Novità! La Rosa Rolando si è offerto di accompagnare chi verrà da civitavecchia a Roma. cell 329/1323572 La Rosa Rolando

La nostra libertà dipende da noi!

http://www.petizionionline​.it/petizione/presidio-ad-​oltranza-davanti-a-palazzo​-montecitorio/4267
http://www.presidiomonteci​torio.it/
http://www.facebook.com/pa​ges/PRESIDIO-AD-OLTRANZA-D​AVANTI-A-PALAZZO-MONTECITO​RIO/148229825250000


Manuela Serra 04.08.11 22:57| 
 |
Rispondi al commento

La meteora Gaetano è caduta in piazza (montecitorio)... Le onde (noi) si stanno alzando...
Preparatevi alla prima ondata di domenica... e spero che quei 4 giornalisti venduti che ci sono vengano presi a pedate nel culo!!!

subzero 04.08.11 22:43| 
 |
Rispondi al commento

... e ci voleva tanto per mettere due righe sul signor Ferrieri?? dai Grillo, iniziavo a crederti, ma mi sa tanto che sei come tutti gli altri!

Luisa 04.08.11 22:05| 
 |
Rispondi al commento

Se ci raduniamo tutti con un bastone al posto della bandiera vengo pure io altrimenti non serve.

Romano 04.08.11 21:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

finalmente!
aspettavo che tu, beppe, parlassi di quest'uomo, un italiano come tu vorresti che siano tutti, uscito dalla catalessi, sceso in campo per lottare, che ha iniziato a far qualcosa di concreto per la libertà e lottare contro i politici CORROTTI E MAFIOSI!
ha bisogno del tuo appoggio, abbiamo bisogno di gente come voi!
GRAZIE

SIMONA . Commentatore certificato 04.08.11 21:23| 
 |
Rispondi al commento

finalmente anche tu beppe parli di quest'uomo!è l'italiano che tu vuoi,colui che esce dalla catalessi, che mette in atto la sua rabbia e finelmente lotta per la libertà, contro i politici CORROTTI e DELINQUENTI!ha bisogno anche del tuo sostegno...grazie!

simona morello 04.08.11 20:59| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE GAETANO E GRANDI TUTTI QUELLI CHE SI ADOPERANO PER MIGLIORARE QUESTA ITALIA.....
COME DICE MAZZOLI: POLITICI FUORI DALLE PALLE.
FORZA LO ZOO DI 105

ALESSANDRO MUSSO 04.08.11 20:49| 
 |
Rispondi al commento

RESISTI GAETANO.... STIAMO ARRIVANDO... https://www.facebook.com/event.php?eid=249265161758568 TUTTI A ROMA...

Lorenzo Celsi (lorynik), Arezzo Commentatore certificato 04.08.11 20:37| 
 |
Rispondi al commento

Gaetano,resisti.Domenica ci sarà un mare di persone a solidarizzare con te.GRAZIE

mariuccia rollo 04.08.11 20:36| 
 |
Rispondi al commento

I nostri ragazzi del MoVimento 5 Stelle di Savona ci saranno, si stanno organizzando per questo fine settimana. Chi vuole aggregarsi ci contatti sul nostro sito a info@savona5stelle.it

milena d., savona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.08.11 20:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nessuna bandiera italiana caro amico ma solo bandiere bianche

Giuseppe maldera 04.08.11 19:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Beppe, Grazie Gaetano, di Cuore.

anib roma Commentatore certificato 04.08.11 19:56| 
 |
Rispondi al commento

Ammiro chi come ferrieri per difendere la democrazia sia arrivato allo sciopero della fame ,non dovrebbe essere necessario se tutti noi quando andiamo a votare mandiamo a casa il marciume .
Purtroppo trovano sempre chi li vota sia per convenienza sia per ignoranza e quelli prima o poi pagheranno,per adeso stiamo pagando noi per cui posso solo cercare di convincere persone in giro ,quando capita ,sperando di vederne gli effetti.

francesco piu 04.08.11 19:28| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Gaetano sono Giuseppe,spero tu abbia modo di leggere i commenti.
Ho aperto un mio blog il 4 luglio con l'intenzione di fare ciò che tu stai già facendo,ma a metà settembre,sono sicuro che tu sappia benissimo che da quando si decide di fare a quando si fà passa del tempo necessario ad organizzare le proprie iniziative,nonchè diverse cosette riguardanti la propria vita privata,ecco spiegato il perchè dei 2 mesi e mezzo di tempo che mi sono preso.
Resisti se puoi,cercherò di arrivare il prima possibile,e con quante più persone possibile al seguito dell'iniziativa,o comunque arriverò almeno io visto che non sono più disposto ad evadere le mie responsabilità di cittadino.
Sono contattabile quì: http://pinoz6700.blogspot.com/
Inoltre il 10 settembre attiverò un num. di cell. apposito atto a contattarmi direttamente,e pubblicato nel blog sulla destra.
CORAGGIO EROE!
P.S. Nel blog ho pubblicato giorni fà un post che descrive la tua questione e che ho intitolato ITALIANI CORAGGIOSI.
Sperando sia utile.

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 04.08.11 18:11| 
 |
Rispondi al commento

Ciao gaetano forza resisti tra non molto saremo centinaia di magliaia aspettiamo solo una scintilla per partire e potresti essere tu. Ragazzi l'italia è dei cittadini questi quattro ladroni si stanno prendendo gioco di noi. La nostra arma? I referendum. Raccogliamo mensilmente le firme necessarie e presentiamole nella legalità facendo pressione sugli zombi cambieranno atteggiamento sicuramente. Dobbiamo crederci. Ogni provincia si organizzi. Dai forza. Andrea da vicenza

Andrea dv 04.08.11 18:10| 
 |
Rispondi al commento

Nonostante l'ammirazione per Gaetano e lo ringrazio per il suo coraggio, vorrei portare all'attenzione di tutti l'inutilità che ormai hanno le manifestazioni o proteste pacifiche. La valdisusa ne è l'esempio più grande, dove decine di migliaia di eroi stanno pagando un prezzo molto alto di bastonate, arresti, stampa che li demonizza, gas lacrimogeni, per un risultato (per ora) piuttosto modesto in termini di risultati concreti, con mezza Italia abbindolata dai falsi mezzi d'informazione e contro gli stessi valsusini (oltre il danno, la beffa). La mia proposta è quella di organizzare un immenso comitato per la raccolta firme dove tutti noi ci dovremo impegnare per raccogliere 500mila firme ogni mese per indire referendum abrogativi, rispondendo colpo su colpo a questi politici del menga. Quindi si parte con referendum abrogativi sulle varie leggi di vitalizi, rimborsi elettorali e finanziamenti all'editoria.... e ogni mese proponiamo di abrogare altre leggi. E'l'unico mezzo di fare realmente qualcosa di pacifico e di dare un segno forte, prima di passare alle proteste non pacifiche. Cosa ne dite?

Lucio Cavalca 04.08.11 17:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gaetano, massima solidarietà. Aspetta Settembre e vedrai quanta gente si unirà a te. Spero solo con le bandiere italiane, temo con qualche altro oggetto. Come dice Beppe, sono solo zombie che vagano nei palazzi.

Roberto Pantax 04.08.11 17:27| 
 |
Rispondi al commento

Immaginate per un attimo se tutti quelli che postano su tutti i blog, siti, forum e social network andassero sotto Montecitorio come ha fatto quest'uomo...altro che 1 milione...porca miseria, lasciate le tastiere e andate con lui! Io sono all'estero, ma il mio sostegno è li con te Gaetano!!!

Alessandro Del Piero, Roma Commentatore certificato 04.08.11 16:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

una parola sola e sincera GRAZIE

roberto pavan 04.08.11 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe per aver parlato nel silenzio piu' assoluto dei media di Gaetano e della sua (nostra) causa. Ti chiedo se possibile di fargli una telefonata o andarlo a trovare di persona. Credo servirebbe molto a tutti Noi. Grazie ancora per tutto quello che stai facendo...

walter mio 04.08.11 16:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie di cuore Beppe per avere citato Gaetano Ferriere. Sto seguendo da 40 giorni il PRESIDIO AD OLTRANZA DAVANTI A PALAZZO MONTECITORIO( pagina su face book) e sabato 7 agosto scendo a Roma a Montecitorio con loro! Cittadini comuni senza bandiere e colori di partiti che stanno cercando di fare sentire pacificamente la loro voce da 62 notti e 62 giorni, e nessun mass media, e nessun politico se ne sta occupando! Per una volta mi sento fiero di essere italiano e di gridare a tutti italia il mio indegno verso una classe politica che mai mi ha rappresentato!
Se puoi caro Beppe Sabato 7 agosto falla una chiamata a Gaetano Ferrieri 3336677839, anche io sarò li!! Grazie ancora

PIETRO MANZANARES 04.08.11 16:36| 
 |
Rispondi al commento

Inizialmente sorpresa, poi commossa, ora speranzosa (anche se solo un minimo filo). Tutti noi dobbiamo riflettere su cosa sta compiendo quest'uomo. Limitarsi a dire che tanto non serve perchè non lo pubblicheranno, lo censureranno e che sempre è stato così significa arrendersi prima di provare. E io sono sinceramente stanca di sopravvivere al sistema. Invito chiunque possa accedere in qualunque modo ai media a parlare con Gaetano ed a fornirgli visibilità per il bene comune
grazie dal profondo del cuore
lucia

lucia f. 04.08.11 16:25| 
 |
Rispondi al commento

Forza Gaetano siamo con te!!!
Domenica 7 agosto tutti a Roma per Gaetano.
Informatevi ci sono bus organizzati per andare a Roma!!!!

Nicola Raddi 04.08.11 16:13| 
 |
Rispondi al commento

Questo piccolo uomo potrebbe segnare l'inizio di qualcosa di grande.
I vari consiglieri del M5* potrebbero dare il buon esempio e invitare chi li ha votati, TUTTI QUANTI in gita a Roma per confortare Gaetano.

E' poi l'estate è un bel periodo per visitare la capitale. Ma soprattutto è un bell'anno.

SilviaR 04.08.11 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Gaetano,lascia stare!Sarai un martire se ci lasci le penne,ma un martire non ricordato.Un martire per niente!Hai sbagliato i tempi!Tu non sei una STAR come Pannella.Lo capisci?Non lo vedi che non ti "caga" nessuno dei PENNIVENDOLI?Non lo vedi che non ti degnano di un trafiletto su nessun giornale?Non fai notizia,GAETANO,non sei nessuno GAETANO.Mi fai tenerezza GAETANO.Saresti nel giusto,anzi sei nel più che giusto GAETANO.Ma ti prego,non lasciarti morire per questa società che non merita il tuo sacrificio GAETANO.Se a digiunare fosse l'asso del pallone,la mostrailculo di successo,avrebbe risonanza la cosa.Ma sei uno di noi GAETANO,e "uno di noi",non conta un cazzo GAETANO.Lascia stare GAETANO,ti fai solo del male e non ti meritano,torna a casa GAETANO !Comunque GAZIE GAETANO,per averci provato!
SANOPPE BLOG SPOT.

sanna alessandro 04.08.11 16:02| 
 |
Rispondi al commento

Beppe con tutto l'amore che hai per l'Italia. Per quello che hai fatto prima di Gaetano!
Scendi in piazza affianca quest'uomo!
Tutti insieme per una sola ed unica causa!
Tutti insieme per l'Italia.

Stefano Giuliano 04.08.11 16:02| 
 |
Rispondi al commento

SONO SINCERO , IO PER LA TRUFFA PARMALAT E BANCARIE HO FATTO 48 ORE DI SCIOPERO DELLA FAME A MONTECITORIO ROMA , MI VENIVA IL VOMITO . PENSO DI NON VENIR PIU' A ROMA . MI SPIACE PER LA BRAVA GENTE DI ROMA . facebook MOVIMENTO GIUSTIZIA 347 3076527 maitruffe@hotmail.it

cogo andrea 04.08.11 15:55| 
 |
Rispondi al commento

Il problema è che loro ora andranno in ferie per un mese, e se ne fottono delle proteste..

mirco marcia Commentatore certificato 04.08.11 15:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Gaetano, se anche gli italiani avessero 1/10 delle palle che hai tu, l'Italia non si troverebbe ridotta in questo modo.
Abito al sud e sono senza na lira, se no verrei domanimattina.
Un grande abbraccio e grazie.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.08.11 15:49| 
 |
Rispondi al commento

GAETANO PROMETTICI CHE ARRIVATI AD UN MILIONE COMINCERAI A MANGIARE... RESISTI...

Lorenzo Celsi (lorynik), Arezzo Commentatore certificato 04.08.11 15:46| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe carino che Beppe Grillo organizzasse un "V DAY" a Roma, proprio per pubblicizzare quello che sta facendo questo uomo che fino ad ora sta passando decisamente inosservato.
Forza Gaetano!!!

MANUEL POMARE' 04.08.11 15:43| 
 |
Rispondi al commento

Non ce la faccio a guardare un uomo che di giorno in giorno perde peso, (siamo già a – 22kg), ha un tremolio incredibile di mani mentre impugna un leggero megafono che peserà solo pochi etti.
Non ce la faccio a non emozionarmi, pensando che quell’uomo presidia davanti a Palazzo Montecitorio da ben 2 mesi, armato solo della bandiera tricolore che noi italiani sventoliamo orgogliosi e tronfi prevelantemente in occasione dei mondiali di calcio…
Non ce la faccio a non indignarmi, considerando che Gaetano Ferrieri ( questo è il suo nome) è lì anche per me...
Stamattina ho fatto una doccia, e come consuetudine siciliana, ho mangiato una granita con brioche.
Ho pensato a Gaetano, che non tocca cibo da 60 giorni e usufruisce di cortesi e precari mezzi di supporto per lavarsi.
Manifesta pacificamente affinchè i costi della politica ed i privilegi dei parlamentari vengano drasticamente diminuiti.
Non ce la faccio a sopportare che i mass media non ne parlino o che tentino di boiccottarlo… nessun tg, nessuna testata giornalistica lo prendono in considerazione; tutti lo evitano, come un appestato.
E forse hanno ragione. Già, perchè il suo ideale, il suo sorriso, sono estremamente contagiosi.
Statene alla larga, altrimenti vi farete infettare, esattamente com'è successo a me....

gabriella patorniti 04.08.11 15:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sta salendo la marea, nulla fermerà la rivolta

Renato I. Commentatore certificato 04.08.11 15:35| 
 |
Rispondi al commento

Grazie blog ^_^ domenica tutti a Roma

IDIDIMARZO 04.08.11 15:35| 
 |
Rispondi al commento

dai Gaetanoooooooo... RESISTI... domenica siamo con te... e sara' democrazia diretta :D con in mano la costituzione italiana ... senza bandiere... DAI GAETANO RESISTI.... STIAMO ARRIVANDO :D




Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori