Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Marianna e Nina, incensurate e in carcere


Marianna e Nina, incensurate e in carcere
(12:00)
nina-e-marianna.jpg


Che strano Paese è il nostro, nel quale il mandato di arresto per Cosentino (Pdl) e Tedesco (Pdmenoelle) è respinto dal Parlamento e due ragazze incensurate finiscono in carcere a Torino. Marianna, 20 anni, e Nina, 35, sono due pacifiste che hanno protestato per la vergogna della Tav in Val di Susa, un mostro inutile di 22 miliardi pagati con le nostre tasse. Marianna studia medicina e Nina è infermiera e volontaria per il 118, ha tre figli. Perché arrestarle? Non erano sufficienti i domiciliari? E non si è forse colpevoli solo dopo un regolare processo? Quale tremendo pericolo sociale rappresentano queste due donne? E in che cazzo di Stato stiamo ormai vivendo? Davide Bono, consigliere regionale del M5S, ha incontrato le due ragazze in carcere questa mattina. Presto pubblicheremo il suo resoconto.
Invito a scrivere alle due ragazze un telegramma di sostegno:

Ecco il loro indirizzo:
GARBERI ELENA / VALENTI MARIANNA
Casa circondariale
Lorusso Cotugno
Via Pianezza 300
10151 Torino

Intervista a Simonetta Zandiri attivista No Tav:

La realtà parallela della Val Susa (espandi | comprimi)
Sono Simonetta Zandiri attivista No Tav. La lotta No Tav coinvolge per un’evidente emergenza che è sotto gli occhi di chi vive localmente. Purtroppo non è così sotto gli occhi di chi è lontano, perché i media continuano a censurare e mandare solo una parte di informazione, poco o niente delle nostre ragioni e di quello che sta succedendo veramente in Val Susa. Quando si arriva a Chiomonte sembra di abbandonare il confine italiano e di entrare in una realtà parallela.


Diritti calpestati da 22 anni (espandi | comprimi)
Adesso sono accusate di aggressione in concorso e di aggressione a pubblico ufficiale, gli elementi a loro carico sono un po’ determinati dalla situazione nella quale le hanno prese più che dai gesti individuali e le accuse sono molto gravi e abbiamo la sensazione che il caso sia più che altro politico, perché la stessa presenza all’udienza di convalida dell’arresto del vice di Caselli che è una persona importantee poi ho combattuto sempre


Due donne in carcere (espandi | comprimi)
Da venerdì non hanno ancora potuto incontrare nessuno a parte gli avvocati ovviamente e non hanno ancora visto neanche i genitori, non hanno potuto avere niente, neanche un po’ di biancheria da casa, qualcosa per cambiarsi, sappiamo che stamattina è andata la Artesio a incontrarle, la consigliere regionale e ci auguriamo che altri che hanno la possibilità possano andare a portare la solidarietà, per noi è un po’ più difficile perché la prassi e l’iter per essere ammessi,

Il golpe inglese

Il golpe inglese - di Mario Josè Cereghino e Giovanni Fasanella
La guerra segreta di Londra all'Italia
Acquista oggi la tua copia.

13 Set 2011, 16:42 | Scrivi | Commenti (734) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

http://www.comune.priverno.latina.it/index.php?option=com_content&view=article&id=121&Itemid=169&lang=it

stanno dedurpando questo magnifico parco con tagli di alberi "malati dicono" sicuramente non a norma in quanto, quando l'albero viene abbattuto, (essendo dei pini secolari) cadendo provocano danni devastanti a tutto cio' che incontrano: altri alberi sottobosco ecc ecc ecc.

chiedo aiuto per i poveri alberi che non possono farlo aiuto!!!!

fabio cacciotti 19.09.11 05:49| 
 |
Rispondi al commento

che vergogna, non ho più parole davvero

Sara Mitthie 18.09.11 19:51| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno,oggi 17/09/2011 secondo giorno di sciopero della fame (x me),invece x Gaetano è il 106°
Ragazzi che mal di testa,e che fame.
Vabbè ne vale la pena,il tempo stringe è la data della protesta fissata in mercoledi 21 si avvicina,a tal proposito accorrete numerosi quì x dire alla casta ciò che ogni cittadino onesto e con dei principi pensa,e applica anche in casa sua.
Venite a chiarire che siete stufi della situazione corrente,che provate vergogna,e che non siete più disposti a tollerare tacendo questa situazione generale di miseria politica e morale.
Al post di domani,ciao a tutti.

http://pinoz6700.blogspot.com/2011/09/report-

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 18.09.11 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici della lega, leghisti e legaioli fate una cosa seria nella vostra vita seppellitevi e questo paese comincerà a respirare un'aria più pulita !

E vai con l'ampolla cosa ci avete messo dentro pipì o cianuro?
Poi il bossoli dice "Speriamo che l'acqua del Po ci porti fortuna" mi domando a chi spero porti fortuna ai cittadini italiani che ne hanno piene le palle delle balle dei segaioli padani.Andate a lavorare in miniera razza di ignoranti.

http://www.corriere.it/politica/11_settembre_16/bossi-monviso-italia-padiana_930b1c38-e059-11e0-aaa7-146d82aec0f3.shtml

Castelli leganord. Sono povero Guadagno solo 145mila euro l'anno. Così il viceministro alle Infrastrutture durante la trasmisisone de La 7 'Piazza pulita'

http://espresso.repubblica.it/dettaglio/castelli-sono-povero/2160919

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.09.11 20:52| 
 |
Rispondi al commento

Violenza e lesioni?? Quindi i poliziotti in tenuta antisommossa le hanno prese da due donne?

Davide Colonna 17.09.11 09:57| 
 |
Rispondi al commento

Eccoci quì,leggete i post se volete.
Grazie.
http://pinoz6700.blogspot.com/

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 17.09.11 09:46| 
 |
Rispondi al commento

Si dovrebbe sempre essere a conoscenza delle condizioni fisiche di queste ragazze. Non lasciarle mai sole. Sapere se i tre figli della signora Marianna hanno mancanza della loro mamma.
Essere attenti e sensibili verso questo. Essere altruisti, tutto sommato. Semplice rispetto verso gli "altri"

liberodipensare 17.09.11 01:01| 
 |
Rispondi al commento

"...Beppe manda subito i tuoi avvocati a cercare di farle liberare..."

I suoi avvocati ? E chi cazzo è Berlusconi ? Invece cosi mi pare meglio : "Beppe, muovi il culo per una manifestazione di protesta davanti alla casa circondariale di Torino dove sono rinchiuse due pacifiste, perchè siano presto liberate...e senza gusci di mitili"

liberodipensare 17.09.11 00:21| 
 |
Rispondi al commento

Vogliamo che NINA e MARIANNA siano IMMEDIATAMENTE LIBERATE, Beppe manda subito i tuoi avvocati a cercare di farle liberare.
È il momento in cui tutti coloro che hanno la possibilità, la capacità tecnica e la dimestichezza con la rete ed i social network si attivino , dobbiamo mobilitarci tutti per innescare e far esplodere una RIVOLUZIONE MEDIATICA SUL WEB SENZA PRECEDENTI, petizioni, E-mail ai ministri e ministeri di competenza, AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, alla stampa di tutto il MONDO.
DEMOCRAZIA ??.... questo è un REGIME !!!! VERGOGNA ; VERGOGNA, VERGOGNA

Questi politicanti, mascalzoni parassiti la devono finire di fare i loro porci comodi sulle nostre vite

A CASA TUTTI !


Da cittadino torinese contrario all'opera rispondo ad alcune affermazioni:

"reti messe illegalmente perché abbiamo fatto degli esposti anche contro questa recinzione."
Le reti sono messe illegalmente semplicmente perchè avete presentato un esposto? O hai difficoltà ad esprimerti oppure hai una visione piuttosto unilaterale di cosa sia giusto o sbagliato per la collettività.

"Solo guardandole queste reti danno il senso della guerra"

Beata te che non hai la minima idea di cosa sia la guerra... anche se a fare la vittima, tu e i tuoi amici del comitato, siete bravissimi.

"Ci si presenta sempre cercando di avvicinarsi alle reti"

Ma cosa vuol dire, tu vai a presentarti alla polizia e carabinieri in tenuta anti sommossa? Cosa ti aspetti, baci e abbracci? Scambio cell?

"è vero che esiste l’intenzione simbolica di tagliare quella rete come segnale di protesta e di non accettazione di un’opera imposta in questo modo, come la Tav Torino – Lione"

L'intenzione è ben più che simbolica, vediamo di non prenderci per i fondelli. Il segnale di protesta lo puoi dare benissimo in mille modi, senza farti arrestare e picchiare dalle teste di c. in tenuta antisommossa come è successo alle tue colleghe "vittime" che ora ci tocca compiangere.

"però quello che abbiamo visto venerdì sera è ancora una volta un attacco senza precedenti perché hanno lanciato di nuovo una quantità di gas lacrimogeni esagerata."

Ogni volta è senza precedenti ed ogni volta esagerato. Ma su quale protocollo vi basate? Dove è stabilito quanti lacrimogeni vanno usati contro gente che ogni volta dice "è troppo" ma ritorna comunque a rompere i coglioni a professionisti della rissa che non aspettano altro come le FF.OO. in tenuta antisommossa?

"Secondo me Nina non ha neanche tentato di scappare, perché quando ti trovi lì e non stai facendo niente di aggressivo, non ti aspetti di essere arrestato, per quanto tu sia in mezzo a uno scontro."

Che sfiga! Si trovava li eh? Stava facendo un picnic, ma tu guarda!

Filippo C. 16.09.11 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Salve,eccomi quì sotto l'obelisco di montecitorio affianco al gazebo di Gaetano F.,a raccogliere le firme x la lettera di licenziamento: http://pinoz6700.blogspot.com/2011/08/lettera-raccomandata.html
Naturalmente con sciopero della fame (solo acqua) annesso.
Spero che almeno i romani presenti tra voi vengano quì a firmare la lettera suddetta,se poi doveste volervi unire alla protesta sappiate che siete più che benvenuti.
Un mio report giornaliero,se volete vi terrà aggiornati sugli sviluppi.
Il mio blog: http://pinoz6700.blogspot.com/
Saluti. G.

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 16.09.11 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Cari leghisti e legaioli fate una cosa seria nella vostra vita seppellitevi e questo paese comincerà a respirare un'aria più pulita !

Castelli leganord. Sono povero Guadagno solo 145mila euro l'anno. Così il viceministro alle Infrastrutture durante la trasmisisone de La 7 'Piazza pulita'

http://espresso.repubblica.it/dettaglio/castelli-sono-povero/2160919

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.09.11 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Scusate nessun problema con il predente commento. Sto facendo delle prove

Immaginate di fare un confronto "all' americana": sono in fila le quattro persone, Tedesco, Cosentino, Nina e Marianna e si chieda ad una signora ignorante che segue le soap-opera di Berlusconi, mandate in onda dalle sue televisioni di merda "Signora chi sono fra questi i delinquenti che lei ha visto nelle soap ?" E la signora ignorante : "Si non ho dubbi. Ho già visto quel delinquente ed assassino a sinistra e l' altro a fianco è il delinquente che uccise Elisa alla 2351 puntata di merdaful". "Signora ne è convinta e può confermarlo?" e la signora ignorante : "Cosa? Ma non vede che facce da merda che hanno quel tedesco e cosentino ?" signora lei sta accusando due "onesti onorevoli" e la signora ignorante "si forse mi sono sbagliata...a dire il vero quella Nina e Marianna mi avevano fatto sulle prime una buona impressione. Mi scusi giudice. Confermo che nina e marianna sono colpevoli"
...tizio, capita l'antifona ?

liberodipensare 15.09.11 22:35| 
 |
Rispondi al commento

Immaginate di fare un confronto "all' americana": sono in fila le quattro persone, Tedesco, Cosentino, Nina e Marianna e se di chieda alla signora ignorante che segue le soap-opera di Berlusconi, mandate in onda dalle sue televisioni di merda > E la signora ignorante :>. "Signora ne è convinta e può confermarlo?" e la signora ignorante :>

liberodipensare 15.09.11 22:17| 
 |
Rispondi al commento

Leganord Reguzzoni come il Trota
Sbagliato il verbo.

D'altronde quando si ha a che fare con gente padana e analfabeta.................

http://video.corriere.it/reguzzoni-come-trota-/c0b89c72-df06-11e0-ab94-411420a89985

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.09.11 21:47| 
 |
Rispondi al commento

Per le due ragazze "tradotte in carcere" occorre evidenziare che il provvedimento è stato emanato da " pubblici funzionari " chiamati "giudici" che si prestano a tali vergognose operazioni, così come frequentemente fanno in "altri casi altrettanto RIDICOLI ". Ormaai in Italia ci troviamo con un sistema giudiziario (sic!)palesemente politicizzato e manipolato !

marino 15.09.11 13:22| 
 |
Rispondi al commento

Da qualche anno ,con lo sviluppo dell'E commerce, acquisto , con media frequenza , materiale elettronico dall'estero.Mi viene richiesto dove recapitare e sdoganare la merce acquistata , ed io che vivo vicino Napoli, indico Napoli come terminal d'arrivo e sdoganamento. Orbene , mi sono accorto che le mie indicazioni sono disattese.La merce acquistata , una volta in Italia , viene " razziata" da una miriade di " sdoganatori privati", che , senza alcuna autorizzazione e/o notifica da parte mia , ( ma certamente con il placet della Guardia Doganale...),si "intromette" nella mia transazione ed esige un balzello per le commissioni di sdoganamento ( oltre alle dovute imposte ).Mi sembra quello che succede con le pompe funebri quando c'e' una disgrazia in famiglia : te le ritrovi in casa , magari prima che il familiare sia morto e senza che tu le abbia chiamate-
E' mio parere che la Magistratura debba indagare su questo , a mio avviso , illecito accaparramento che pone il fianco a possibili intrallazzi e , sicuramente inibisce e mortifica il libero commercio in un era di globalizzazione e libero scambio.

Armando Carbonari 15.09.11 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Ma in che razza di stato di merda viviamo? Dove è la democrazia? In questo momento forse ha più democrazia il più arretrato degli stati della terra! MI VERGOGNO PROFONDAMENTE DI ESSERE ITALIANO!!
Spero che presto le celle occupate da quelle due povere ma grandi donne siano occupate da quei palloni gonfiati che sono al potere!!!

Mario Rosso 15.09.11 09:19| 
 |
Rispondi al commento

ripeto una volta x tutte, dopo essere annegata in qualche sottocommento, a chi crede ancora alla storiella dei sassi e dei violenti, con le parole dei loro difensori: «Le due giovani sono entrambe incensurate – osservano i legali -, impegnate nel sociale e non ci sono elementi che le inquadrano come persone così pericolose. Eppure non sono stati concessi loro neppure gli arresti domiciliari».
e soprattutto ripeto a chi non lo avesse ancora letto, l'ASSURDA IPOTESI del procuratore Andrea Beconi e il pm Nicoletta Quaglino, basata sul fatto che Elena Garberi,volontaria del 118, avesse con sé uno zaino con il kit di pronto soccorso e quello che ognuno di noi sempre si porta: Maalox per attenuare l’effetto dei lacrimogeni allo stomaco, guanti x ributtare candelotti incendiari e una maschera antigas, ovviamente portati per legittima difesa da scontati lanci di lacrimogeni.
Ma la Procura e il gip Giuseppe Salerno non hanno creduto a puntato il dito contro la maschera antigas e i guanti da lavoro, strumenti di chi sembra pronto più a combattere che a curare. Non solo. I domiciliari sono stati negati dal giudice perché si teme che le due attiviste, una volta a casa, possano mantenere i rapporti con le frange violente del movimento No Tav.
Secca la replica dell’avvocato Vitale: «La mia assistita e l’altra ragazza sono solo vittime di un clima politico incapace di gestire il problema della reale necessità dell’Alta velocità».

maria eleonora forno 15.09.11 01:15| 
 |
Rispondi al commento

Ma la questione, argomento dell' articolo, è :"tra le quattro facce chi mandereste in galera ?"
Forse le due ragazze hanno risposto in modo violento ? Forse si. Ma hanno fanno del male a qualcuno ? Tedesco e Cosentino, hanno risposto in modo violento ? Certamente no, che noi sappiamo. Ma hanno fatto male a qualcuno...e se qualcuno dovesse prenderli per strada a calci nel sedere come la mettiamo ? Chi va in galera ? L' onorevole o il cittadino indignato ?

liberodipensare 14.09.11 23:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e la Leganord ? un'accozzaglia di cialtroni mafiosi.

No all'arresto, la Lega salva Milanese.

http://www.unita.it/italia/no-all-arresto-la-lega-salva-milanese-1.331807

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.09.11 21:52| 
 |
Rispondi al commento

Se le cose continuano così, presto, questi bastardi parassiti, ladri ed estorsori che si annidano nei palazzi del potere romano -nessuno escluso- dovranno stanziare fondi per la realizzazioni di nuove strutture carcerarie perchè saremo in molti a ritrovarci lì ma, ormai il tempo stringe, e se decidiamo tutti di scendere in strada come per il "cozza day" e cacciamo a calci nel c....lo questa classe politica del c...o che ci stà dissanguando sdradicaldoli dalle loro fetide poltrone, allora non avranno più il tempo di costruire altre caceri. Cosa abbiamo da perdere ormai?
Un abbraccio di solidarietà per Marianna e Nina e un vafan....lo a quelli che le hanno messe in carcere solo per...paura!.
Umberto Telarico

umberto telarico 14.09.11 21:42| 
 |
Rispondi al commento

mah, non me la sento di sostenere a scatola chiusa 2 persone delle quali x ora ignoro il comportamento; visto che non viviamo in una dittatura, ma in una democrazia dove votiamo, se le hanno arrestate un motivo ci sarà.
Se io contesto e protesto contro una legge che considero ingiusta non tiro sassi contro chi rappresenta le Forze dell'ordine...mi pare talmente ovvio.
Dio non è nè COMUNISTA, nè FASCISTA (2 estremi perfettamente identici, ossìa, x dirla come il Beppe, "Pidielle è uguale a Pidimenoelle"); però, se molti preti cattolici sono davvero pedofili, e rappresentano un Dio màrtire, e da quello che sappiamo restano IMPUNITI, dopo Duemila anni possiamo ben constatare di come il povero Gesù Cristo sia il + grande FALLITO DELLA STORIA...dopo 20 secoli ci stiamo ancora sgozzando fra fratelli...eppure dei cervelli li avremmo...
sono uscito dal tema, ma oggi lo fanno tutti...perchè messaggi e pensieri ci sommergono...che senso ha oramai il Natale? e la Pasqua? solo commercio x un rilancio economico...
io di tav non me ne intendo...cercherò informarmi, so che, eccetto lecite vendette e legittima difesa, di solito, chi usa armi improprie passa dalla parte del torto...

simone 14.09.11 21:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Andiamo figli della Patria,
il giorno della gloria è arrivato!
Contro di noi si è alzata
La bandiera insanguinata della tirannia !
La bandiera insanguinata della tirannia!
Sentite nelle campagne
Ululare questi feroci soldati?
Vengono fino alle nostre braccia
Per sgozzare i nostri figli e i nostri compagni !
Ritornello


Alle armi, cittadini !
Formate i vostri battaglioni !
Andiamo ! Andiamo !
Che un sangue impuro
Bagni i nostri campi !

Cosa vuole quest’orda di schiavi,
di traditori, di re congiurati?
Per chi queste ignobili catene,
questi ferri a lungo preparati?
Questi ferri a lungo preparati?
Francesi, per noi, ah! Che oltraggio!
Che rabbia deve suscitare !
Siamo noi che osano pensare
Di ridurci all’antica schiavitù!

(Ritornello)

Che !?! Queste corti straniere
Detterebbero legge a casa nostra !
Queste falangi mercenarie
Abbatterebbero i nostri fieri guerrieri!
Abbatterebbero i nostri fieri guerrieri!
Mio Dio ! Le mani incatenate
Le nostre teste di piegherebbero sotto il loro giogo !
Ignobili despoti diventerebbero
I padroni del nostro destino!
(Ritornello)

Tremate, tiranni e voi crudeli,
l’obbrobrio di tutti i partiti,
tremate! I vostri progetti parricidi
riceveranno presto il giusto compenso !
riceveranno presto il giusto compenso!
Si è tutti soldati per combattere contro di voi,
se muoiono, i nostri giovani eroi
la terra ne produrrà di nuovi,
contro di voi saremo tutti pronti a combattere!
(Ritornello)

Francesi, magnanimi in guerra,
sopportate o trattenete i vostri colpi!
Risparmiate queste tristi vittime,
Che malvolentieri si armano contro di noi
Che malvolentieri si armano contro di noi.
Ma questi despoti sanguinari
Ma questi complici di Bouillé,
tutte queste tigri, che, senza pietà,
lacerano il seno della loro madre!
( Ritornello)

Amore sacro per la Patria,
conduci, sostieni le nostre braccia vendicatrici !
Libertà, cara libertà,
combatti con i tuoi difensori!
Combatti con i tuoi difensori!
Sotto le nostre bandiere, che la vittoria
Accorri ai suoi viri

nto n. Commentatore certificato 14.09.11 20:47| 
 |
Rispondi al commento

Ho firmato in passato le varie proposte di legge popolare,promosse da beppe grillo,ma noto' che beppe grillo difende chi commette reati, non è la prima volta che accade cio. Mi auguro non accada piu'.

fabio c. 14.09.11 20:45| 
 |
Rispondi al commento

SOLI

I nostri politci sono sempre più soli e abbandonati.
Mi sembra normale:senza soldi,senza consensi,senza idee e con più tasse chi vuoi che ti supporti?
Cosa potrai più promettere al tuo elettore:lavoro,ricchezza,carriera?
Se a questo si aggiunge anche il fatto che sti imbecilli rubano uno stipendio per mandarci in rovina allora la solitudine si trasforma in odio.
Non li caga più nessuno e nessuno vuole averci a che fare come una peste da evitare.
A berlusconi l'Europa gli concede 2 minuti neanche il tempo di una barzelletta,nelle trasmissioni televisive ai politici gli si da la parola il minor tempo possibile per non far cambiar canale allo spettatore.
Tremonti è ormai nel suo bunker perchè ogni sua parola potrebbe farci perdere miliardi di euro.
La lega ormai si presenta solo nel territorio che dice di proteggere ma è un fenomeno in esaurimento.
Il terzo polo di fini e casini è un club elitario di vecchi trombati ed il pd è un fossile della finta opposizione.
Per strada e nelle piazze è diventato pericoloso soffermarsi.
E' capitato a ronchi che ha avuto davvero un bel coraggio ad affrontare un comizio dei Cobas che protestava visto che è stato lasciato solo anche dai poliziotti.
Sarebbe bastata una piccola scintilla e ronchi ci avrebbe rimesso le penne ma per fortuna i Cobas non sono così violenti.
Il palazzo è sempre più sotto assedio e coloro che dovrebbero difenderlo sono sempre più sottopagati.
E taglia la scuola,taglia le forze dell'ordine,taglia i comuni,taglia le imprese e vedrai che prima o poi qualche ceffone comincerà ad arrivare.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 14.09.11 18:50| 
 |
Rispondi al commento

se la prossima volta che andremo a roma invece di cozze portassimo milioni e milioni di precari, di disoccupati, di poveri disgraziati, di gente costretta a lavorare per pochi spiccioli.. cosa accadrà? E' tutta gente che in una sedicente civilissima democrazia come la nostra nemmeno dovrebbe esistere perché una civilissima democrazia dovrebbe primariamente garantire a tutti i cittadini il diritto alla vita ed alla soddisfazione dei bisogni fondamentali. La casta andrebbe in tilt perché non ha la capacità e la volontà di garantire nulla. Paragoniamo lo Stato ad una famiglia: cosa si fà in una buona famiglia nei periodi difficili quando il reddito diminuisce? Si stringe tutti la cinta, si distribuiscono equamente i beni disponibili e non si permette che alcuni sguazzino mentre altri facciano la fame..

marco antonio bellucci Commentatore certificato 14.09.11 18:43| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, lo so bene che un comico non è un condottiero.
Spesso però la storia ha consegnato persone di estrazione insospettabile agli onori del ricordo imperituro.
Sbalzandoli e catapultandoli dalle loro faccende private e tutto sommato tranquille sugli scenari imponderabili della grande Politica, quella che struttura le cronache degli storiografi.

A volte ho l'impressione che tu sia combattuto tra l'accettazione o meno del ruolo che gli eventi ti assegnano.
Oltre il proprio immaginario.

Comunque è ora di mollare gli ormeggi o restare facendosi coinvolgere dalla politica politicante.
Questo scatto oltre gli impercettibili orizzonti del proprio ego vale, per identificazione, a fare in modo che tanti altri mollino gli ormeggi ancorati come sono al proprio orticello.

Pensa alle grandi figure della nostra storia, tutt'ora a volte controverse, non senza orpelli, ma che si sono consegnati ad una volontà che non si esauriva nell'espressione del proprio volere.
Uno scatto nell'inedito, nell'inaudito.
amen

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.09.11 18:42| 
 |
Rispondi al commento

IL SANTO FINTO E LA CANAGLIA DICHIARATA
Ricordi dopo l' 11 Settembre di alcuni anni or sono

Giovanni Paolo II e Pinochet , entrambi che si affacciano sulla piazza della Moneda a Santiago del Chile. Sorridono e benedicono i carnefici del popolo cileno ; gli aguzzini affollano presumibilmente la piazza in basso ed applaudono entusiasti. Corrispondenze plurivoche. Anni più tardi , pellegrini polacchi esigono , in piazza san Pietro, Woitila SANTO SUBITO. E Pinochet? Niente? Santo anche lui. Pinochet l'ha fatta franca. Il papa pure! Il piagnone ,ha nascosto la moltitudine di accadimenti criminali dei pedofili , preti , cardinali et altri. Ciascuno dei due ha fatto uccidere o ha concorso all'uccisione di spiriti innocenti che appena si affacciavano alla vita . I violentati sono morti viventi. Non dimenticheranno giammai ciò che gli è accaduto. I morti di Pinochet , sono morti in senso stretto, ma i loro familiari entrano pure nel cerchio degli insonni, di coloro che sono vittime di pensieri fissi. Pensieri senza risposta fino all'ultimo giorno. Questi grandi criminali godono di onore e gloria...mentre il popolo che , per legittima ragione protesta ,va dritto in carcere. Questa società va cambiata , fosse solo per un giorno; perché si sa ogni bel ballo dura poco.

Domenica D. Commentatore certificato 14.09.11 18:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BELLISSIMA STORIELLA

Un giorno un fioraio va da un barbiere per un taglio di capelli. Dopo il

taglio, chiede il conto, e il barbiere risponde: 'Non posso accettare soldi

da voi, sto facendo il servizio gratuito per la comunità di questa

settimana'.

Il fiorista è molto contento, saluta calorosamente e lascia il negozio.

La mattina dopo, quando il barbiere va ad aprire il suo negozio, trova un

cartello con sopra "grazie" e una dozzina di rose davanti alla saracinesca.

Più tardi, un poliziotto passa dal barbiere, anche lui per un taglio di

capelli, e quando cerca di pagare il conto, il barbiere di nuovo risponde:

'Non posso accettare soldi da voi, sto facendo il servizio per la mia

comunità di questa settimana'.

Il poliziotto, felice, lascia il negozio. La mattina dopo, il barbiere trova

davanti al negozio un foglio di carta con scritto "grazie" e una dozzina di

ciambelle calde che lo aspettano alla porta.

Poi, un membro del Parlamento, venuto per un taglio di capelli, quando va

per pagare il conto, il barbiere di nuovo gli risponde: 'Non posso accettare

soldi da voi. Sto facendo il servizio alla comunità di questa settimana '.

Il membro del Parlamento, felicissimo di questa notizia, lascia il negozio.

La mattina dopo, quando il barbiere va ad aprire, trova davanti al negozio

una dozzina di altri parlamentari in fila, in attesa di un taglio di capelli

gratuito.

E questo, amici miei, illustra la differenza fondamentale tra i cittadini

del nostro paese, e i politici che la gestiscono!

I politici e pannolini hanno qualcosa in comune....

hanno bisogno di essere cambiati SPESSO E PER LO STESSO MOTIVO!

Se non inoltrate la presente alla Vs. mailing list, non succederà niente, né

disgrazie né vincite miracolose..

Semplicemente si convivrà con se stessi, sapendo che ci si è negati

l'opportunità di ridere con gli altri.

franco f. Commentatore certificato 14.09.11 18:35| 
 |
Rispondi al commento

FUORI LA MAFIA DALLO STATO
FUORI LA MAFIA DALLO STATO!!!

Ronchi, arrogante! la prossima volta preparati che non sarà uno schizzo d'acqua!!

http://tv.repubblica.it/dossier/crisi-italia-2011/ronchi-scontro-coi-manifestanti-questi-cialtroni-di-m/76072/74437?pagefrom=1&ref=HRER1-1

Paola Bassi 14.09.11 18:26| 
 |
Rispondi al commento

NO TAV
NO PONTE..

i preparativi per il Ponte sullo Stretto vanno avanti

non ci si crede!!!!!

http://www.terranews.it/news/2011/09/ponte-sullo-stretto-avanti-con-gli-espropri

Paola Bassi 14.09.11 18:22| 
 |
Rispondi al commento

"Ciascuno nasce con la faccia che ha, ma dopo i 40 anni ciascuno ha la faccia che si merita"
(detto popolare)
Guardo Cosentino e penso ... ma Lombroso a che tratti somatici si riferiva ?
A quelli prima o dopo i quaranta ?
O meglio ... a quelli definiti dalla natura o a quelli della maschera che la psiche va modellando plasmandoli a sua somiglianza ?

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.09.11 18:14| 
 |
Rispondi al commento

Ghigliottina!! centomilavolte ....
mai avuto nulla contro le forze dell'ordine ma questi, mandati a presidiare il cantiere come tanti altri in tante altrre situazioni una a caso il G8 di Genova, NON sono servitori dello stato sono rappresentanti del sistema Italia MARCIO fino all'osso MARCI anche loro.... se vogliono fanno gli scioperi per la tredicesima, gli aumenti di stipendio e altro pero' in queste situazioni invece di rifiutarsi ... .... NO STANNO LI E BOMBARDANO E MANGANELLANO E ARRESTANO ... questa é violenza da DITTATURA e per quanto non mi piaccia credo ci voglia la RIVOLUZIONEvecchio stile .... queste ragazze la fanno in stile Ghandi e per questo onore a loro io continuo a credere che cosi non si cambia, continuo a pensare che la strada per il cambiamento sfortunatamente non potra essere indolore ....

andrea pistoia, Lugano Commentatore certificato 14.09.11 17:55| 
 |
Rispondi al commento

sapete dirmi se il ministro degli interni quando aveva morsicato il polpaccio al poliziotto poi c'era finito in galera o era a piede libero?


Leggo da un commento nel post laterale "la carità"
che hanno fatto un gavettone a ronchi.
Non è specificato con quale liquido, ma spero che sia quello che dico io!
Ah...a volte la vita è proprio bella!

l., ancona Commentatore certificato 14.09.11 17:47| 
 |
Rispondi al commento

A TUTTI I MAGISTRATI :

Consegnate i mandati esecutivi direttamente al popolo e non più alle forze dell'ordine quando si tratti di parlamentari e/o reati di corruzione concussione.
Una squadra di cittadini di cento, duecentomila persone può benissimo sostituire polizia, carabinieri, guardia di finanza.
Il Parlamento non rappresenta i cittadini, non è più sede di sovranità e dunque questa va restituita ai cittadini, ai più volenterosi.

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.09.11 17:42| 
 |
Rispondi al commento

Avete sentito qualche politico difendere queste due ragazze?
Io si, si chiama paolo ferrero!
Grazie Paolo!
E grazie a Paola Bassi che ha postato il link.

l., ancona Commentatore certificato 14.09.11 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Quando vado sul sito HTTP://WWW.TZETZE.IT

I sito è indicato da “GOOGLE” come sospetto e una visita a questo sito web potrebbe danneggiare il mio computer, “PERCHÈ IL SITO COLLEGATO A RESET ITALIA”:

SUCCEDE ANCHE A VOI?

Paolo R. Commentatore certificato 14.09.11 17:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Fondo Monetario Internazionale (istituzione da cui recentemente l'Islanda è uscita), si candida al "salvataggio" dell'Italia; l'Italia quindi come un Paraguay o un Ruanda qualsiasi (con tutto il rispetto per quelle nazioni). Questo vuol dire solo una cosa, che la nazione è davvero finita, morta, kaputt: una carcassa su cui già volteggiano i corvi e gli avvoltoi più famelici del pianeta in attesa di spolparne quel che rimane.

http://ilfattoquotidiano.it/2011/09/14/crisi-la-cina-fa-shopping-in-italia-ma-il-vero-salvagente-arriva-dal-fondo-monetario/157206/

Christian Rosenkranz Commentatore certificato 14.09.11 17:29| 
 |
Rispondi al commento

Il capitalismo è malato.
Io spero che muoia presto

oreste soria 14.09.11 17:25| 
 |
Rispondi al commento

Ad Andrea P che afferma:
"...La Chiesa Cattolica italiana, non ha MAI dico MAI sostenuto il governo
Berlusconi.
Ti sfido a dimostrarmi quello che sostieni."

--------
Forse in questi 17 anni di (mal)governo tu eri in letargo - o in liete vacanze alle isole felici...

Hai mai sentito parlare dei trenta denari di Giuda?
Hai mai sentito parlare dei finanziamenti tolti alla scuola pubblica e aumentati alle scuole private (in gran numero religiose)??

Hai mai sentito parlare delle proprietà della Chiesa (ad impiego commerciale) esentati dalle tasse varie???

Hai mai sentito parlare una sola volta i papaveri
vestiti di rosso, contro il malcostume dei ladri, lussuriosi, bestemmiatori...

Addirittura UN CARDINALE ha somministrato IN PUBBLICO (non poteva delegare un diacono?) la comunione (al funerale di R.Vianello) al presidente del consiglio - notoriamente di vita ascetica - che ha avuto la spudoratezza in un'altra occasione di bestemmiare, prontamente "contestualizzato" da un altro CARDINALE...

Hai mai sentito parlare di principi "irrinunciabili" tipo l'opposizione ad una legge per regolarizzare le famiglie di fatto ecc. ecc.?

Hai mai letto il vangelo dove Gesù chiama i farisei

SEPOLCRI IMBIANCATI ?

Vedi di istruirti un po' di più sulla religione cattolica.

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 14.09.11 17:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bisogna dirlo chiaro e forte ed essere credibili:
un nuovo condono equivarrebbe ad una dichiarazione di guerra contro i cittadini onesti e quelli che evadono per fame.

Equivarrebbe a liberare tutti dal rispetto delle leggi a tutti i livelli.
Si potrà finalmente andare a rubare al supermercato e dichiararsi eventualmente "prigioniero politico".
Non pagare multe e se vessati rivalersi sulle proprietà di chi firma i procedimenti, anche con atti vandalici di pura vendetta.
Equivarrebbe al diritto di fare irruzione nelle ville del premier per una confisca preventiva.
Insomma al "si salvi chi può".
Al "diritto di espoliazione" di tutti i parlamentari nominati, anche a titolo personale, anche solo per fottergli il portafoglio.
E' ora che vivano sulla loro pelle cosa vuol dire essere governati dall'arbitrio e dalla pura sete di lucro.
Una solo legge valida: il diritto di reciprocità.

La misura è colma.
Anzi qui e li già trabocca.

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.09.11 17:23| 
 |
Rispondi al commento

L'Europa non è finita perché non c'é mai stata.
E' solo un'altra invenzione dei politici per creare nuove poltrone.

oreste soria 14.09.11 17:21| 
 |
Rispondi al commento

Dopo l'esplosione della bolla speculativa dei subprime americani preparatevi al big bang della bolla speculativa europea ed italiana dei prestiti al consumo...

oreste soria 14.09.11 17:21| 
 |
Rispondi al commento

Per non capire le ragioni del movimento no-tav,
bisogna essere proprio "de coccio"!
Oppure, forse, basta essere degli italiani medi!

l., ancona Commentatore certificato 14.09.11 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti,
Vorrei commentare il video su repubblica del "Ministro" Ronchi personaggio che guadagna oltre 20.000 euro mensili senza parlare delle agevolazioni che ha dato dei "Cialtroni di mer.. alla gente comune"....Siamo tutti cialtroni di merd..!"
Grazie "Ministro" A lei e a tutti quelli che lo hanno votato e che lo hanno messo li...ci rappresenta con onore....ma vaff....

Con simpatia infinita

Calogero A., Torino Commentatore certificato 14.09.11 17:16| 
 |
Rispondi al commento

Eliminazione delle agevolazioni fiscali e contributi alla Chiesa Cattolica, tra cui l'ICI”

Per quanto concerne questo punto, forse è necessaria una chiarificazione;
solo ed esclusivamente i luoghi di culto e le attività destinate al sociale non pagano tasse,voler tassare la solidarietà mi pare aberrante,le critiche che riguardano l'8 per mille partono evidentemente dalla considerazione che la Chiesa non beneficia unicamente della percentuale relativa alle sole dichiarazioni dei soggetti che ne fanno richiesta, in quanto il calcolo avviene sull'intero ammontare delle dichiarazioni dei redditi, e viene ripartito fra le varie fedi religiose in proporzione alle adesioni,ovviamente un ateo finisce anch'esso nel calderone da ripartire.
Ciò dimostra la delicatezza del tema, e la necessità, visto che sembra di moda questa parola,di fare un passo indietro, parlo della Chiesa, mettendo in discussione tutto ciò che evidenzi un semplice sospetto di indebito privilegio,altrimenti la Chiesa si prepari ad affrontare una ondata massiccia di laicismo ed anticlericalismo.

peppone ; () Commentatore certificato 14.09.11 17:11| 
 |
Rispondi al commento

l'appello per Nina e Marianna
di Paolo Ferrero (FdS)


http://www.youtube.com/watch?v=-x7lDLlalRQ


Leggi di qua, leggi di là...
Compra questo libro, leggi quest'altro...
Scrivi su questo blog o su quello...
Tutte cazzate!!!

Qual'è l'utilità dell'informazione alternativa se non la mettiamo in pratica????


oreste soria 14.09.11 17:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe sai cosa ti dico??
Vaffanculo pure tu!!!

Avevo tanta speranza in questo movimento del cazzo e invece cosa è cambiato???
Siamo nella merda come prima e più di prima.
Siamo uno specchietto per le allodole, una tigre senza denti...

oreste soria 14.09.11 16:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro lenin
io sarò come dici tu un infiltrato tu invece sei un inutile minoranza,
se non riesci a renderti conto che se non apri gli occhi informandoli a quelli che hanno un cervello pur stando dall'altra parte della barricata, continuerai a restare un minoranza inutile chiusa in questo blog a consumarsi le dita
e non è certo col fascismo dei ban e degli insulti che otterrai un risultato migliore
scusa se non ti ho risposto ieri ma mi avevano bannato i dns

marco ihcsaif 14.09.11 16:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Staff
Sbrigatevi a rimettere il post con i "20 punti della manovra economica dei Cittadini" non vedo l'ora di votarli.

Franco F. Commentatore certificato 14.09.11 16:49| 
 |
Rispondi al commento

‎"Ero alla bancarotta, il governo era alla bancarotta, il mondo era alla bancarotta.
Ma chi cazzo li aveva, i fottuti soldi?"
Charles Bukowski

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 14.09.11 16:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi citi per favore il documento cui ti riferisci sugli inquisitori?
Potresti specificare una così grave accusa? Meglio? Quale tra le diverse
chiese soprattutto? Di che stato, secolo ecc?

Poi perchè parli di medioevo e non del presente?
Perchè tiri in ballo la Chiesa sotto ad un post che non c'entra nulla?

La Chiesa Cattolica italiana, non ha MAI dico MAI sostenuto il governo
Berlusconi.
Ti sfido a dimostrarmi quello che sostieni.
Tra l'altro spesso lo ha condannato, per le politiche sociali e da ultimo
anche per una questione di moralità. Di + non poteva fare, visto che non
vogliamo certo che la Chiesa prenda il potere politico giusto? Sta magari
ai cittadini capire che non c'è mai stato nulla di Cristiano ne nel PDL ne
nella Lega. Ma scusa se la Chiesa è stata l'unica a difendere gli immigrati
da sempre, gli zingari come fai a dire che sostiene un partito alleato
della Lega?! Da ultimo mi citi proprio Bagnasco che ultimamente ha
condannato la manovra economica per difendere le cooperative, da sempre
"rosse" per tradizione.
Non è che invece la Chiesa è l'unica libera dall'ideologia destra/sinistra
che invece ottenebra ancora la mente di molti italiani te compreso?
Andrea P

--------------------------------------------------
forse non sai che: comunione e liberazione e il suo fido forminchioni sono
proprietari della compagnia delle opere ovvero la lega delle coperative non
rosse forse piu grande di quelle rosse

forse non sai che in vaticanoanoano esiste il reato di immigrazione
clandestino nel tuo famosto stato difensore degli immigrati se ci entrano
vanno in galera

se vuoi vado avanti ma non vorrei mortificarti quindi studia e poi torna a
postare

marco ihcsaif 14.09.11 16:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UNA GENERAZIONE SALTATA

Con la globalizzazione del terrore e la crisi infame che stiamo attraversando, il lavoro viene sempre più a mancare, soprattutto per i giovani.
Ora come mai, vista questa premessa:

Si tende a far andare in pensione i lavoratori sempre più tardi?
Ci dicono perché così facendo si riducono le spese di previdenza e visto che le aspettative di vita sono in aumento è giusto che si vada in pensione più tardi... Le prospettive di vita - è vero - erano in aumento, ma già da qualche tempo cominciano a calare di nuovo, e ciò per alcuni gravissimi motivi che non sto qui a dire.
Comunque bisogna ben guardare quale è il gioco che vale di più la candela del futuro dei nostri figli e del paese in generale.

Ora, ragionandoci bene, non c'è spesa previdenziale che valga di fronte al fatto di una intera generazione di giovani che non trova lavoro... Ragazzi (si fa per dire) che a 35 anni non hanno ancora lavorato un anno di fila (in nome della flessibilità... io la chiamo "criminalità del lavoro").
C'è gente insomma che non trova un lavoro, nè, continuando con queste scelte di potere, lo troverà mai. E questa è una tragedia immane; più grossa di qualsiasi buco. Ma allora perché questa scelta? I nostri governanti e più in generale i governanti di tutti i paesi europei sono forse degli idioti che non sanno fare bene i conti sul futuro? No! sono degli STRONZI! Sbagliano forse? No! ci mettono del DOLO.

La loro scelta è presto fatta:
per loro, vetusti capitalisti e politicanti incartapecoriti la generazione che da tempo avrebbe dovuto affacciarsi al lavoro non serve; è carne da macello e la si può benissimo saltare.
Sono i nostri figli?
E chi se ne frega.
Li si può tranquillamente sacrificare.
Sacrificare a cosa? Ai loro deretani mollicci e alle loro bave.
E questo per cosa?
Sempre per il loro sedere.
In Italia le cartapecore non mollano mai. Stanno lì eterne.

E CHE VOLETE CHE SIA IL SACRIFICIO DI UNA GENERAZIONE CHE SALTA DEL TUTTO?

Il Re deve pur godere!

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.09.11 16:28| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ma l'argomento è la TAV non il culo della Merkel o i cinesi!

Paolo L., caselette Commentatore certificato 14.09.11 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Marianna ed Elena.
Le uniche due italiane con le palle

oreste soria 14.09.11 16:26| 
 |
Rispondi al commento

Arrivare Cinesi....si? Arrivare, nuotanto...si? Dire Ruggero Orlando "tomani essere qui"....si?

Renato, lo scemo....... Commentatore certificato 14.09.11 16:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dov'è finito il post tanto bello con le dieci proposte da votare???

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.09.11 16:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la replica della "culona inchiavabile" al...
nanetto impotente ...

da vedere!

http://video.unita.it/media/Merkel_a_Silvio_Te_piacerebbe__3274.html

roba da dementi-berluschini sodomizzati fino a sangue come diceva Daniele Luttazzi!


Lancio una provocazione a quelli che come me hanno dei dubbi.

Ammesso e non concesso che il fatto quotidiano si mantenga esclusivamente con il numero di copie vendute, se un domani le vendite dovessero subire un calo (cosa assolutamente normale e fisiologica) mi chiedo, il nostro caro trabaglio ricorrerà ai finanziamenti pubblici oppure accetterà di buon grado di togliere il disturbo dalle edicole? Oppure cos'altro? Si astengano dal commentare grillinitravaglini e santorini vari, non mi interessano i loro insulti e la loro rabbia cieca.

il marsigliese 14.09.11 15:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

pubblicate solo quello che volete?

Doriano M., Verona Commentatore certificato 14.09.11 15:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l italia non è una nazione con un territorio a forma di stivalle, l'italia è un debito a forma di torta che si fa mangiare.
l'europa non è un continente o l'unione di più nazioni, l'europa è la banca delle banche che decide per noi comuni mortali
e il denaro non è un mezzo di scambio ma un'arma per ricatto

uno qualunque


che peccato
sul più bello...zac!

però che strano
quando si toccano "certi" argomenti
i commenti spariscono più in fretta

l'edificio n. 7 quello dei tre piccoli porcellini caduto col vento 14.09.11 15:23| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Premetto che sono sicuro che le due ragazze siano in buona fede e
sicuramente arrestate per un errore della polizia che verra' chiarito
al piu' presto.

Guardate questo video(da un sito NOTAV..) e giudicate voi se l'atteggiamento degli
incappucciati che vanno verso la rete e' quello di non-violenti che fanno un'azione dimostrativa come dice Zardini.
http://www.notav.info/news/guarda-video-resistenza-e-cesoie-la-rete-va-giu/

Cominciano a tirare sassi non appena la polizia, che e' stata mandata a difendere la rete, usa gli idranti.
Non vedo ne i lacrimogeni al CS ne i manganelli che avrebbero scatenato la "giusta" (secondo la "pacifista" Zardini...) reazione dei dimostranti.

Quello che ' sicuro che continuando ad appaltare" la protesta a quelle persone il movimento NOTAV non ha nulla da guadagnare.
Genova insegna, quasi tutti i black-block a casa (quelli scappano di corsa...) e molti innocenti in galera per qualche giorno.

Stefano Righi 14.09.11 15:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi 14 Settembre 2011 abbiamo inviato una lettera a mia firma e a firma del nostro capogruppo a palazzo Madama, Felice Belisario, al presidente del Senato, Renato Schifani.

Nella missiva abbiamo chiesto un formale intervento affinché sia inserita al più presto all’ordine del giorno e sia discussa la proposta di iniziativa popolare, promossa da Grillo, riguardante la riforma della legge elettorale e i criteri di candidabilità ed eleggibilità.

Questo silenzio delle istituzioni che dura da anni è una vergogna perché calpesta la volontà popolare e mortifica la sovranità dei cittadini.

Nel corso della legislatura abbiamo più volte sollecitato la calendarizzazione in commissione, ma il palazzo è rimasto sordo alle nostre richieste.

Antonio Di Pietro

Aldo, F., NAPOLI Commentatore certificato 14.09.11 15:15| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

In merito alle regole del movimento scelte da Grillo, queste ragazze condannate per un nulla e comunque per una nobile causa, NON POTREBBERO CANDIDARSI volendo.


Paolo Cicerone:
Quindi la soluzione secondo te qual'è?
Facciamo una lista di reati con relativa classifica tra i più o meno gravi?
E chi stabilisce le regole a riguardo?

Io:
Si!
Posso chiederti chi ha deciso e magari VOTATO le regole attuali?
Seguon Grillo da sempre e non ho mai avuto possibilità di decidere qualcosa insieme ad altri.
Ognuno vale uno, o no?

fuori dal coro Commentatore certificato 14.09.11 15:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'unica possibilatà che ti resta è la limitazione della loro libertà o la soppressione delle loro vita, per po.tere salvag.uardare la tua.

Max Stir.ner

-----------------------------------

Carissima, i tuoi riferimenti al divorzio sono pienamente condivisibili, la tua esperienza in merito non è da sottovalutare .(ti sei concessa un momento di umiltà ,gesto inconsueto ma confortante !)

Circa le azioni di forza, cara , non sono d'accordo. L'avversario va RIDICOLIZZATO cogliendo ogni SUA falla per DEMERITARLO pubblicamente sminuendo quindi IL FASCINO traballante che esercita.

Sarebbe un grave errore sbarazzarsi dell'avversario in maniera cruenta, PASSEREBBE PER VITTIMA e riscuoterebbe UN RIDONDANTE successo facendo breccia nell'emotività delle folle.

cara ragazza, utilizza con saggezza i tuoi permessi quale "moderatrice" , ogni post cancellato , è un'ammissione di impotenza nel saper gestire sapientemente gli umori dei disturbatori.

mariella trotadimare .orbetello 14.09.11 15:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Il Governo vende ai "comunisti" Cinesi lo Stato Italiano" (da "soldiblog")


Qualcuno avverta il Nano......

harry haller Commentatore certificato 14.09.11 15:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se i cinesi comprano l'Italia, come fanno poi i cinesi dei Prato ad evadere le tasse ?

Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 14.09.11 14:53| 
 |
Rispondi al commento

Ieri come oggi...
Ricchi e poveri
New York – la principale città della repubblica nord-americana – ha 3.800.000 abitanti e la sua ricchezza si calcola pari a circa 16 mila milioni di dollari. Ogni suo abitante avrebbe quindi 4 mila dollari (cioè 100 mila lire). Ma anche New York fa parte di una società di poveri, perché le sue ricchezze non sono distribuite equamente fra i suoi abitanti ma appartengono quasi tutte alla classe privilegiata.
Come vivono i ricchi
Ora sentite come i ricchi di New York spendon le loro entrate. In brillanti impiegano annualmente un centinaio di milioni, senza contare i gioielli che acquistano in Europa. I “yacht” (battelli a vapore) dei signori di New York sono 2000 e il loro mantenimento costa 100 milioni. Nei cavalli di lusso si spendono 20 milioni e 100 nei viaggi in ferrovia, senza contare i 165 milioni spesi dai 30 mila fortunati che vanno ogni anno a viaggiare in Europa. I ricchi di New York hanno l’uso di pranzare nei grandi ristoranti, dove un pranzo per 10 persone non costa meno di 300 dollari. Un solo pranzo per 15 persone costò 40 mila dollari: per il “menù” (lista delle pietanze) dipinto da artisti di grido e offerto ai convitati si spesero 5 mila dollari. I 15 più grandi circoli di divertimento (New York ne conta 100) incassano ogni anno dai 12 ai 14 milioni di dollari.
Come vivono i poveri
E sentite adesso qualche notizia sui poveri. Lawrence Veller, presidente di una associazione filantropica di New York, nel suo ultimo rapporto a questa società dichiara che in nessuna parte del mondo la gente alloggia così male come quella dei quartieri poveri di New York. Vi sono, dice Veller, 10.000 “tenements” vecchio modello, nei quali non entra mai un raggio di sole, né mai circola un soffio di aria pura. Vi sono 100.000 camere da letto senza finestra, larghe e lunghe poco più di un letto alte quanto un uomo, nelle quali dormono abitualmente almeno due persone. In queste case, uomini, donne e bambini vivono in una promiscuità

ippolita ., genova Commentatore certificato 14.09.11 14:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

come mai tzetze, il portale che spazia dalle sirene spiaggiate, agli ufo ghiacciati a forma di biowashball, spesso pubblica articoli del sito Linkiesta di cui il Sig. Alessandro Profumo è azionista?

Perché dare spazio a gente del genere?

Ah, già è vero, nel portale tzetze sono i lettori a segnalare gli articoli.

Almeno così sappiamo per certo che il portale tzetze è una cagata pazzesca.



Assenze malattia, norma Brunetta rimessa alla Consulta. Vittoria dell'Unicobas a Livorno
(ANSA) - LIVORNO, 13 SET - Il giudice del lavoro di Livorno ha sollevato questione di incostituzionalita' della norma della cosiddetta legge Brunetta - articolo 71 della legge 133/2008 - che prevede per i dipendenti pubblici una decurtazione dello stipendio per i primi 10 giorni di malattia. Lo rende noto Unicobas Toscana che tramite l'avvocato Claudio Altini assiste 50 lavoratori della scuola della provincia di Livorno che hanno fatto ricorso. Secondo il giudice con l'articolo 71 ''di fatto la malattia diventa un 'lusso' che il lavoratore non potra' piu' permettersi''.(ANSA).

ippolita ., genova Commentatore certificato 14.09.11 14:31| 
 |
Rispondi al commento

Parafrasando il grande Edoardo Bennato:

"Non sono solo canzonette!" :)

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 14.09.11 14:28| 
 |
Rispondi al commento

http://cedocsv.blogspot.com/2011/09/atene-scene-da-un-disastro-sociale.html

ippolita ., genova Commentatore certificato 14.09.11 14:22| 
 |
Rispondi al commento

Tanto per essere chiari, chiunque si professi no-global deve comprendere (se non condividere) la posizione Cinese su questi vettori di modelli consumistici esogeni globalizzanti come Google o Lady Gaga.

Uomo o donna che sia, ne va della coerenza delle sue convinzioni.


Messaggio x il papa: VAI A FARTI FOTTERE!!! Ma si sa che preferisce fottersi i bambini.... se hai coraggio vieni a parlarmi a tu x tu....che ti FACCIO UN CULO COSI'...B A S T A R D O !!!

manuelo salis 14.09.11 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Noi esseri umani siamo sensibili e facilmente corruttibili dai modelli consumistici di riferimento.

I Cinesi da materialisti coerenti quali sono, proteggono il loro Popolo da modelli esogeni globalizzanti.

hanno tutta la mia comprensione.

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 14.09.11 14:18| 
 |
Rispondi al commento

A VOLTE NON BISOGNA CLICCARLI, PERCHE' SERVONO COME UN TEMPO LE PIETRE MILIARI

Antonio Mella Commentatore certificato 14^09^11 12^15

------------------

Gente come costoro ha tutto il diritto di pensarla come credono, ma solo quando il loro pensiero riguarda ed impegna solo loro stessi.

E' la stessa cosa dei fascisti anni 30, oppure dei democristianetti a cui usciva puzza d'incenso da ogni orififizio e che per potere divorziare, gli italiani hanno dovuto "rovesciare l'Italia, perchè quella feccia che aveva il potere, non solo ti diceva che loro.... loro non divorziavano perchè erano stati uniti da Dio, ma che neppure tu potevi divorziare perché quel Dio, anche se tu non ci credevi, era anche tuo e loro..., loro sapevano con certezza cosa Dio pensava del divorzio. Ovviamente ora approfittano delle tue lotte e dopo avere divorziato vanno a confessarsi, ma DIVORZIANO, i bastardi! E' solo un esempio!

Tornando al nostro tempo, non è cambiato nulla: I COSIDDETTI.... SE-DICENTI PADANI, SONO I FASCISTI ATTUALI DEGLI ANNI 30 E CONTEMPORANEAMENTE ANCHE QUEI DEMOCRISTIANETTI DI CUI PARLAVO.

SOLUZIONE?

LA STESSA RISERVATA AI FASCISTI DEGLI ANNI 30/45!
NON C'E' ALTRA VIA PURTROPPO E VI ACCORGERETE PRESTO CHE... O VOI O LORO!

PERCHE?

Perché sono in buona fede! Quando tu hai a che fare con un mascalzone in MALAFEDE, una soluzione la trovi sempre, perché per essere i malafede, occorre conoscere come stanno le cose, ma interessi personali li costringono a negare la realtà e quindi ad essere in malafede. E' suffiente offrire loro una piccola parte di ciò a cui aspirano e il problema lo risolvi.
Se, al contrario, tu hai a che fare con gente che crede "agli untori", a quelli che "ti fanno il malocchio" ovvero è imbecille in buona fede, tu non hai alcuna speranza, sei perduto: l'unica possibilatà che ti resta è la limitazione della loro libertà o la soppressione delle loro vita, per potere salvaguardare la tua.

Max Stirner


Tutta la mia solidarietà alle ragazze pacifiste ingiustamente recluse!
Caro Beppe, vorrei, scusandomi con tutti, manifestare il mio scoramento, ingigantito dall'orrenda pantomima avvenuta ieri a Ballarò sulla rete Rai, uno spettacolo nauseante, offerto anche dal format che vede le posizioni "politiche" contrapposte come in una partita di tennis, con applausi scroscianti da bieca tifoseria, uno spettacolo che in questi momenti di difficoltà, che coinvolgono chi più chi meno, TUTTI GLI ITALIOTI, ha un sapore di tale infantilismo e stupidità, che mi a provocato per l'ennesima volta brividi di terrore, dover prendere atto ancora una volta che gli italioti si facciano abbindolare così sfacciatamente, da giornalisti corrotti e politicanti, morti e FASULLI come l'inutile, oltre misura, di bersanetor, di cui come per lo psicopedonano non se ne può veramente più! In particolare, é agghiacciante il "giochino" a rimpallarsi i "dispetti" che le 2 fazioni si fanno da 17anni andando a ripescare il discorso di Ciampi all'UE, roba da bocciofila e antichi rancori fra vecchietti, ma gli spettatori di "sinistra" come fann a non rendersi conto di fare gli interessi della controparte, ma allora sono scimuniti tanto quanto la controparte o no? Come pensano di riunificare il paese su temi, valori e principi condivisi a cui non transigere mai? Dopo aver guardato le proiezioni di voto, con le varie possibbili aggregazioni vincenti, mi é venuto un conato di vomito, detesto e lo scrivo da anni quel programma che turlupina i suoi spettatori, in modo addirittura sfacciato, dando voce solo esclusivamente ai "soliti noti", a mio avviso fà più danni che altro, ma se é rimasto inRai e al suo seguito, non ci sono mai state polemiche significative, ne tentativi per metterlo a tacere e far chiudere, a differenza di Santoro un motivo ci sarà? Se restiamo sempre così in pochi a credere nel M5Stelle al Fatto ed ora ai "Comizi d'Amore", per quanti anni ancora dovremmo ingoiare questo andazzo? Scusatemi..

Jan g., Gallarate Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.09.11 14:13| 
 |
Rispondi al commento


In Europa la povertà aumenta, ma nonostante ciò i governi aggiungono tasse sul cibo

Povertà e ostacoli all’accesso al cibo sono problemi attuali anche in Europa . Ma “quando il piatto piange” i croupier dei casinò di Stato allungano i rastrelli sulle tasche più piccole, come sta accadendo in questi giorni in Italia.

Secondo l’ultimo studio dell’Insee www.insee.fr («Institut national de la statistique et des études économiques»),la povertà in Europa ha ripreso ad salire: nella sola Francia poco meno di 8,2 milioni di persone, cioè il 13,5% della popolazione, viveva nel 2009 al di sotto della soglia di povertà.1 E se la fortuna è cieca, la sfortuna non lo è affatto: le fasce meno abbienti hanno subito un ulteriore impoverimento dell’1,1%, tra il 2008 e il 2009, a fronte del pur modesto progresso generale d’Oltralpe (+0,4%).
A livello europeo il tasso medio di povertà nel 2008 è stato stimato nel 16,5% della popolazione, con picchi nell’Europa dell’Est (Romania, 23,4%) ma anche in Regno Unito, Italia, Spagna e Grecia (20% circa). Assai migliori le condizioni di vita al Nord, oltreché in Austria e Paesi Bassi, ove i poveri non superavano il 12% degli abitanti.
Nel giugno dell’anno scorso gli Stati europei si erano impegnati a fare uscire entro dieci anni 20 milioni di persone dal rischio di “privazione materiale” (un nuovo indicatore di esclusione sociale riferito all’incapacità di accedere a risorse essenziali come cibo e alloggio).

http://www.ilfattoalimentare.it/europa-povert%C3%A0-aumenta-governi-aggiungono-tasse-cibo.html

ippolita ., genova Commentatore certificato 14.09.11 14:10| 
 |
Rispondi al commento

Il futuro: tutti in bicicletta con gli occhi un pò a mandorla, come piace a Beppe! Che male c'è!!

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.09.11 13:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Etica... al centro del nuovo futuro.

di Angelo Scola

Ripensare il paradigma finora dominante, e che ha di fatto ridotto la ragione economica al calcolo razionale e quella politica a mera realpolitik, esige di concentrarsi su un terzo aspetto della crisi, che è a mio avviso quello decisivo e che pesa forse in misura maggiore delle fragilità strutturali dei nostri sistemi economici e politici. Mi riferisco a quella sorta di paralisi culturale che la crisi ha da un lato evidenziato e dall'altro contribuito ad accentuare, e che si manifesta in alcuni atteggiamenti ormai piuttosto generalizzati in molte società europee: penso alla scarsa tendenza a progettare il futuro, al prevalere di legami revocabili a scapito di relazioni stabili, al bisogno interpretato come diritto esclusivo al benessere da soddisfare tramite il consumo....

http://www.ilsole24ore.com/art/commenti-e-idee/2011-09-14/etica-centro-nuovo-futuro-085714.shtml?uuid=Aa7xQG4D

ps: caspita! il Sole24Ore è migliorato parecchio coem contenuti...


I migliori se ne sono andati...:) vi dovrete acconteNtare di nuovo del meno peggio!

aaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhh!!! :)))

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 14.09.11 13:45| 
 |
Rispondi al commento

Insomma, nessuno che mi dica se i Cinesi fanno bene a bloccare Google e Lady Gaga?

C'avete le idee chiare...complimenti! :)


Per Antonio Mella 14.09.11 12.19

Non vi vergognate ad esporvi così palesemente, voi padani oltre che ignoranti siete anche razzisti, credete di aver mantenuto l'intero paese.
L'italia PER VOI esiste perchè ci siete voi.
In realtà questo paese esiste nonostante voi.
Razza di ignoranti andate a controllare quello che succede alla agenzia delle entrate al nord poi vediamo se avete ancora il coraggio di dire che siete voi che mantenete tutti.

PS: tengo a precisare che il sottoscritto abita al nord DALLA NASCITA e mi vergogno di viverci avendo a fianco gente ignorante e idiota come voi padani di mer.a.

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.09.11 13:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mentre il paese è occupato ad evitare una crisi senza precedenti cosa fa il nostro Premier (tessera 1816) ????

Ecco la risposta:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/09/14/caso-ruby-anche-il-senato-vota-si-al-conflitto-di-attribuzione/157339/

Enigma 14.09.11 13:20| 
 |
Rispondi al commento

Ratzinger papa

E' volato sulla mia testa un'ora fà ....con l'elicottero verso il vaticano.

UNa volta era una presenza costante, amica ; la sua residenza verde ...una barriera al cemento.

Ora è lontano ; lontano dai terroristi con cerotti , bende arrestati in val susa , lontano anni luce dal popolo , dai parroci che se ne vanno.

E si perchè i migliori se ne vanno ; quelli , poveri ma ricchissimi di impegno , che avevano buona fede , vero spirito cristiano ed erano vicino ai problemi dei giovani e collettività ...se ne vanno TUTTI , quelli che stimavo.

Rieccheggia una bestemmia ....con la parola : CHIESA.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.09.11 13:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DALLA CINA COL FURGONE E DALL'ITALIA COL...

Bene la svendita dell'Italia su larga scala è iniziata. L'operazione potrebbe indurre a sperare, per taluni e per chi ci crede, un rinvio di pareggio di bilancio. Saranno dei saldi lunghi, prolungati, eterni. Chi scappa si salva, loro lo hanno sempre fatto lasciandoci i debiti. Ah... chebbellofaredebitieonorarliconisoldideglialtri.

Bisogna innaugurare una nuova era e una nuova repubblica... la PRI (Repubblica Popolare Italiana) altro che PRC. Prossimamente su tutti i prodotti.

E ancora si parla di difesa dell'italianità e di federalismo... mah!

FUORISTRADA.

By Gian Franco Dominijanni


E allora perchè criticare i Cinesi se bloccano Google e Lady Gaga!

forza, avanti con le risposte!

Comunisti del kaiser! :)

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 14.09.11 13:04| 
 |
Rispondi al commento

ALTRO TEST!

Fino a che punto i consumatori italiani hanno compreso che accettare modelli di consumo americani significa anche accettare tutto il sistema finanziario che li sostiene e da cui deriva!!!!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 14.09.11 13:02| 
 |
Rispondi al commento

l'abbinamento dei post tra la IVANA (antoniomella)
e la MARGHERITA (togram) è davvero nauseante !

la prima cita la cronaca nera in cui sono coinvolti
extracomunitari , la seconda ci consiglia di abbassare la capa alla salvezza economica , o presunta salvezza, che viene dall'oriente extracomunitario !

Mi domando quante italioti rapresentano ora in Italia queste due prezzolate dal regime !!!


Raga guardate che quello sotto a Marghe è UN TEST, di quelli importanti..

I CINESI FANNO BENE A CENSURARE LADY GAGA?

io dico di si! è un'aiutino. :)


c'è chi porta bacioni a firenze, chi ghiaccio agli eschimesi, chi cozze a roma.. Ma se a roma portassimo milioni e milioni di precari disoccupati e maleoccupati che succederebbe? E' tutta gente che in un paese sedicente civile e democratico non dovrebbe nemmeno esistere per il semplice fatto che un paese civile e democratico dovrebbe fare in modo che tutti i cittadini abbiano modo di soddisfare i propri bisogni primari.. Se tutta questa gente riempisse le piazze di roma la casta verrebbe messa con le spalle al muro perché non è capace e non ha volontà di fare nulla per loro.

marco antonio bellucci Commentatore certificato 14.09.11 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Essere mafiosi in questo paese non è reato!!!! Altrimenti chi ci sarebbe a sedere sulle poltrone del governo????!
http://www.politicaitaly.blogspot.com

Patrick B. 14.09.11 12:52| 
 |
Rispondi al commento

ai NO TAV spero che resistererete e continuerete a lottare pacificamente non preoccupatevi per le notizie che da su di voi l'informazione chi ama questo Paese e vuole salvarlo sà dove informarsi spero davvero che continuerete a resistere compatti e uniti ve lo dice chi tra qualche mese vedrà accendere una turbogas inutile che aumenterà il livello di inquinamento già oltre i limiti, abbiamo lottato anni ma è difficile quando alla cittadinanza non interessa sapere...

Tiziana Biagioli 14.09.11 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Se qualcuno vuole impedirmi di fare una scampagnata in un posto ameno, bellissimo, e dove sono cresciuto bene sia io che i miei avi fino alla settima generazione, e mi dice che lì adesso dovrà passarci un treno che servirà soltanto a fare arricchire i soliti quattro industriali, politici, affaristi e via discorrendo, è vero che sono fuori luogo azioni come tagliare le reti, prenderli a calci e pugni, o buttargli pietre.
Sono fuori luogo perchè questa gente (forze dell'ordine compresi) non se ne andrà mai di lì finchè non capiranno che possono farsi male anche loro. E quindi non bastano ne le pietre, ne i calci, ne i pugni....

Roberto L., Catania Commentatore certificato 14.09.11 12:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

(null)

mauro ciaff 14.09.11 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Ma....è D' Alema o il Marchese del Grillo??!!??

Stefano magone (bipbipziomar), reggio emilia Commentatore certificato 14.09.11 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Premier cinese conferma che Pechino vuole investire nei paesi Ue ma avverte: mettete ordine nei conti

http://www.ilsole24ore.com/art/finanza-e-mercati/2011-09-14/premier-cinese-conferma-pechino-083900.shtml?uuid=AaUrwF4D

Un dubbio, ma questa bufera Ue non sarà un'espediente per distrarre l'opinione mondiale dal debito USA & Getta privo di valore sottostante?

Pensate ai cinesi, che lavorano come neger, per comprare i nostri debiti occidentali che prima o poi si riveleranno un bluff degno di un giocatore di poker.

Non sarà che gli Americani stiano giocando a poker con il morto (i cinesi)?


Per Antonio Mella 14.09.11 12.09

Vorresti anche che ascoltassi i tuoi consigli idiota padano ti sei bevuto il cervello.

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.09.11 12:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le pestate di D'Alema

http://www.corriere.it/cronache/11_settembre_14/no-di-d-alema-alle-nozze-gay-concia-corbellerie-da-pci-e-lui-si-scusa-per-l-equivoco_82eea5b6-de94-11e0-ab94-411420a89985.shtml

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 14.09.11 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Plin, plin, plooooonnnn!!!

Consigli per gli acquisti...

Disinteressato consiglio agli amici cinesi...
Invece di perdere tempo col depresso paesello di Pizzaland e con i suoi abitanti cerebrolesi...
Ci sarebbe un ben più appetitoso staterello, grosso come uno sputo, situato più o meno al centro di Roma, da occupare anche militarmente (soprattutto militarmente). Sarebbe un affare molto più sensato, garantito...
Mi ringrazierete...
Plin, plin, plooonnn...
Fine del consiglio per gli acquisti...

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 14.09.11 12:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualche imbecille di primo grado dice che posto sempre la solita solfa vediamo se gli va bene questa.

Leganord ? un'accozzaglia di cialtroni mafiosi.

No all'arresto, la Lega salva Milanese.

http://www.unita.it/italia/no-all-arresto-la-lega-salva-milanese-1.331807

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.09.11 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo è l’editoriale di questa mattina di Marco Travaglio sul Fatto Quotidiano. Uno sketch molto divertente con tre protagonisti: il presidente Jerzy Buzek, la sua segretaria, il presidente Berlusconi. Berlusconi fa le avances alla segretaria; la invita al bunga bunga; fa intendere al presidente Buzek che è lì solo per non andare dai magistrati; fa battute su quella culona della Merkel; il presidente Buzek, guardando sempre più spazientito l’orologio, gli ricorda che ha solo due minuti; gli fa capire che se fosse stato per lui avrebbe potuto anche andare dai magistrati; alla fine chiede alla segretaria di fare entrare la sicurezza per portarlo via, eccetera eccetera… Il tutto in forma di dialogo.

Questo è il post di ieri mattina su Byoblu.Com ("Quello che si può fare in due minuti"). Uno sketch molto divertente con tre protagonisti: il presidente Jerzy Buzek, la sua segretaria, il presidente Berlusconi. Berlusconi fa le avances alla segretaria; la invita al bunga bunga; fa intendere al presidente Buzek che è lì solo per non andare dai magistrati; fa battute su quella culona della Merkel; il presidente Buzek, guardando sempre più spazientito l’orologio, gli ricorda che ha solo due minuti; gli fa capire che se fosse stato per lui avrebbe potuto anche andare dai magistrati; alla fine chiede alla segretaria di fare entrare la sicurezza per portarlo via, eccetera eccetera…Il tutto in forma di dialogo.

Certo, cambiano le parole. E il titolo. E ci mancherebbe altro.

Sono felice che l’idea sia piaciuta e che qualcuno ne abbia fatto un riadattamento per l’editoriale di Travaglio (cerchiamo almeno di non prenderci in giro e di non provare a sostenere che gli asini volano). Tuttavia, siccome dalle loro parti fortunatamente si percepisce uno stipendio, mentre qui in rete sapete che l’unica ricchezza è la citazione (ci accontentiamo di poco e siamo felici di indebitarci per la gloria), un piccolo link a questo blog non sarebbe parso fuori luogo.

Pazienza. Almeno sono c

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 14.09.11 12:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene! a questo punto è ancora possibile che il catalogo delle "eccentricità" non sia esaurito.

Io una certa curiosità ce l'ho, lo ammetto. :)


Leganord ? un'accozzaglia di cialtroni mafiosi.

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.09.11 12:00| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

altro o.t. e me ne scuso ma è da vedere


Caius, l'uomo che spaventa gli Usa
Il 31enne è accusato di aver rapito e ucciso tre persone
Si è fatto un impianto sulla fronte per avere le corna.

le immagini al link, quando la realtà supera ogni film dell'orrore...

http://www.corriere.it/esteri/11_settembre_13/caius-satana_ce78dbea-de1d-11e0-aa0f-d391be7b57bb.shtml


Sindrome da rientro, sempre più italiani ne soffrono.
Sindrome da una finanziaria al mese, sempre più italiani ne sofriranno......

onore alle signore con gli attributi che si battono per difendere la possiblità ad avere un ruolo attivo nella costruzione del domani.

antonio magrì 14.09.11 11:56| 
 |
Rispondi al commento

A Pazuzu-Berlusconi*

"IL DOLO"
(Dio è morto… E Satana non mi pare stia poi tanto male)

Siamo allo sfracello totale.
All’annichilimento.
Frigoriferi vuoti.
Padri e madri di famiglia che piangono;
non hanno più di che sfamare i loro figli.
E figli che piangono;
bambini con strazio di cuore.
Siamo al magone globale
per mancanza di sussistenza e di anime…
Smettiamola di pensare che ciò sia colpa
di un gruppo di potenti incapaci.
Ciò è colpa di un branco di potenti
capacissimi e senza scrupoli;
vigliacchi totali ad alto tasso di dolo…
Dolo…
“Volontà cosciente di infrangere la legge,
o comportamento diretto a recar danno ad altri
per trarne vantaggio personale o di gruppo.
Dolo…. Frode, inganno e raggiro
volti a nuocere ad altri
per proprio tornaconto
o anche soltanto
per godimento gratuito
nel perpetrare il male gratis.
Dolo…
Malvagità.”

(Gennaio - 2010)


*Pazuzu: Demone babilonese delle tempeste. Il suo nome significherebbe “colui che ammala le anime”.

Un po' di ribellione, popolo, perbacco!

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.09.11 11:52| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

di cosa sono capaci ALCUNE donne?

Di montare un caso per giustificare la loro vergogna.

ecco qua:

http://it.omg.yahoo.com/blog/vanity-people/la-figlia-di-sposini-mara-venier-mente-090109570.html

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 14.09.11 11:51| 
 |
Rispondi al commento

C'è sempre qualcuno più eguale degli altri( La fattoria degli animali).La vicenda della TAV sta sfiorando il ridicolo: Maroni dichiara "c'è qualcuno pronto ad uccidere".Chi? Forse lui visti i bellicosi proclami degni di La Russa altro degno membro del governo.Scoperta arma micidiale in mano ai no-TAV titolano i giornali, addirittura alcuni si spingono a definirla "arma da guerra" ma poi leggi e scopri trattarsi di una catapulta artigianale in legno e corda, nota arma di distruzione di massa direbbe George W. Bush, ma forse un tantino superata. Intanto viene votato il no all'arresto di Milanese, per le sofferenze che gli si infliggerebbero, da quelle stesse persone che metterebbero in carcere a vita delle persone che hanno il solo difetto di avere le pelle un pò più scura della loro e cercare di sfuggire a guerre e carestie.

michele 14.09.11 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Pisapia: «Le nuove case ai Rom? Necessarie»

Antonio Mella Commentatore certificato 14.09.11 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Altro dato deludente per la produzione industriale in Europa: +1% in media, non brilla di certo l'Italia con il suo -0.7%

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 14.09.11 11:47| 
 |
Rispondi al commento

Muoversiii altrimenti bisognera prendere a pedate nel culo anche cinesi francesi tedeschi... tutti quelli che hanno comprato un pò di debito...

Coco Fiandrino, Buriasco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.09.11 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Primi effetti dell'intervento cinese a Pizzaland...

Al prossimo lifting la Santanchè si farà le chiappe a mandorla...

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 14.09.11 11:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dovete fallireeeeeeeeeeee banche di merda, aziende di merda, stato di merda. FALLITEEEEE!!!

L'esercito fatelo rientrare dalle guerre assurde all'estero e usatelo per liberare l'Italia dai politicoeconomistimafiosi!!!

Coco Fiandrino, Buriasco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.09.11 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Il peggio è (forse) ancora evitabile.

di Alessandro Leopold

Appena una decina di giorni fa avevamo avvertito che, senza correzione di rotta, il peggio era tutt'altro che impensabile...: che l'Eurozona si sgretolasse e che l'Italia si ritrovasse in un gruppo di Paesi periferici fuoriusciti, incapaci di far parte dell'Unione monetaria su base duratura e dotati di un 'euro-bis' debole.

Tuttavia, la speranza è l'ultima a morire, e si esprimeva nel contempo anche un'ostinata volontà di non rassegnarsi a questa preoccupante prospettiva. Da allora, la situazione è ulteriormente peggiorata, in una spirale infernale, eppure bisogna continuare ad aggrapparsi alla speranza di uno scatto d'orgoglio della società civile tutta, e chiedere con forza alla nostra classe politica di prendere atto di quattro esigenze fondamentali.

Primo, che per il successo di qualsiasi programma d'aggiustamento è essenziale una piena 'ownership' politica. Vi deve cioè essere una convinzione profonda del Governo che le misure adottate sono essenziali e nell'interesse intrinseco del Paese, e che questi le faccia proprie e le difenda tenacemente.

Secondo, questa prova richiede anche che si cessi di attribuire ad altri la responsabilità per le nostre difficoltà: a una crisi globale che travolge tutti indistintamente; a mercati irrazionali che ignorano i nostri punti forti; all'inesistenza di eurobond; all'opposta parte politica (quando di colpe ce ne sono per tutti); eccetera...

Terzo, si cessi anche di cercare nell'Europa l'ancora di salvezza...

Quarto, si continui a cercare di fare di più, sia per il risanamento che per la crescita. Dopo un desolante inizio, sui conti pubblici siamo almeno giunti a una manovra meglio articolata di quella che era uscita dal vertice di Arcore di fine agosto...

Se questi quattro precetti fossero osservati, potremmo forse mettere da parte i pronostici più neri...


carcere per carcere tantovale andarci per un buon motivo, almeno qualche bastonata in testa bisogna darla, metre si spiegano le motivazioni.

Coco Fiandrino, Buriasco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.09.11 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Se avessero rubato soldi pubblici, pagato affitti a ministri in fuga dalle spiate della GdF, corrotto o essersi fatte corrompere: il reggipalle di Bossi le avrebbe fatte subito scarcerare, anzi ne avrebbe impedito l'arresto come gli altri lacchè del pregiudicato per tangenti hanno fatto con Milanese.

Doriano M., Verona Commentatore certificato 14.09.11 11:07| 
 |
Rispondi al commento

comunque, non facciamo in negativoni come quei comunisti dell'opposizione.
Vorrei ringraziare tutti quei gran pezzi di italiani che hanno votato il primo pollo(centrodestra).
Vorrei ringraziare tutti quei gran pezzi di italiani che voteranno il secondo pollo(centrosinistra).
Vorrei ringraziare tutti quei gran pezzi di italiani che non voteranno mai il terzo pollo(centrodestrasinistra o meglio finicasinirutelli).

Una nota negativa per quel gran burlone di Beppe Grillo: tu ripeti le stesse cose da anni... ora si stanno avverando una ad una. come facevi? ammetti che ti hanno mandato le ultracozze.
Sarai tu il Cavallo di Troia?

antonio magrì 14.09.11 11:00| 
 |
Rispondi al commento

PROBLE-MI...

Istat: in Italia oltre 3 milioni in povertà assoluta.

Berlusconi: sono uno di cuore, aiuto chi ha bisogno.

Incontratevi.

SERI.

By Gian Franco Dominijanni


Anche Madonna è comunista!
Si allunga la lista dei "comunisti".

Ecco alcuni commenti di grandi statisti:
Daniela Santanchè (Pdl), “Madonna ha offeso milioni di connazionali (..) A questo punto spero che il suo film se lo veda da sola.”

Carlo Giovanardi (Pdl), “Riprende un giornale inglese, The Economist, che pontifica da un Paese in cui, ad agosto, abbiamo visto rivolte sociali senza precedenti e certamente avrà sentito cosa ha detto il premier inglese a commento di una città come Londra messa a ferro e fuoco; l’Inghilterra è un Paese in preda a un evidente sfascio delle strutture familiari, a una disgregazione totale della società. Insomma se il pulpito cui si ispira Madonna è quello inglese allora possiamo stare tranquilli”.

Gabriella Carlucci (Pdl), “Mi dispiace moltissimo che Madonna abbia avallato le tesi dell’Economist, tra l’altro in un Paese come l’Italia che la adora (..) Evidentemente ha un ufficio stampa comunista che le ha detto di dire così per farla uscire meglio sui giornali comunisti.”

http://www.economist.com/node/18805327

Enigma 14.09.11 10:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

?????????? Fondo monetario Internazionale ????????

Siamo la puttana del mondo!

antonio magrì 14.09.11 10:44| 
 |
Rispondi al commento

Parigi rompe l’ultimo tabù: lo Stato dentro
il capitale delle banche in crisi”

Allarme rosso per i principali istituti di credito francesi che sono stati declassati da Moody's. Fra le cause del downgrading la troppa esposizione ai titoli italiani

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 14.09.11 10:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eccomi pronto io ci sono (come lo sono sempre stato, vedasi molteplici offerte di offerta consulenza gratuita per la causa M5S inviate al blog)
Se il collega di Torino vuole impugnare in Cassazione la misura cautelare in caso di conferma del Tribunale della Libertà , mi offro volontario gratuito per domiciliazione e stesura ricorso .
Sono d'accordo con un mega studio legale M5S.

Avv G Caputo Frascati patrocinante in cassazione www.avvgiuseppecaputo.it


NESSUN TELEGIORNALE HA AVUTO IL PERMESSO

DI DIFFONDERE QUESTA NOTIZIA:

Ieri il Senato ha approvato il cosiddetto pacchetto sicurezza
(D.d..L. 733) tra gli altri con un emendamento del senatore
Gianpiero D'Alia (UDC) identificato dall'articolo 50-bis:
"Repressione di attività di apologia o istigazione a delinquere
compiuta a mezzo internet"; la prossima settimana il testo approderà
alla Camera come articolo nr. 60.

Questo senatore NON fa neanche parte della maggioranza al Governo...
il che la dice lunga sulle alleanze trasversali del disegno
liberticida della Casta.

In pratica in base a questo emendamento se un qualunque cittadino
dovesse invitare attraverso un blog (o un profilo su fb, o altro
sulla rete) a disobbedire o a ISTIGARE (cioè.. CRITICARE...?!)
contro una legge che ritiene ingiusta, i providers DOVRANNO
bloccarne il blog o il sito.

Questo provvedimento può far oscurare la visibilità di un sito in
Italia ovunque si trovi, anche se è all'ESTERO; basta che il
Ministro dell'Interno disponga con proprio decreto l'interruzione
dell'attività del blogger, ordinandone il blocco ai fornitori di
connettività alla rete internet. L'attività di filtraggio imposta
dovrebbe avvenire entro 24 ore; pena, per i provider, sanzioni da
50.000 a 250.000 euro.

Per i blogger è invece previsto il carcere da 1 a 5 anni oltre ad
una pena ulteriore da 6 mesi a 5 anni perl'istigazione alla
disobbedienza delle leggi di ordine pubblico o all'ODIO (!) fra le
classi sociali.
MORALE: questa legge può ripulire immediatamente tutti i motori di
ricerca da tutti i link scomodi per la Casta.

In pratica sarà possibile bloccare in Italia (come in Iran, in
Birmania e in Cina) Facebook, Youtube e la rete da tutti i blog che
al momento rappresentano in Italia l'unica informazione non
condizionata e/o censurata.

fiorella carbone 14.09.11 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,con l'educazione,la civiltà,il buon senso che abbiamo ampiamente dimostrato a Roma non si ottiene niente.Ti sei sgolato in piazza Navona a dirci che dovevamo essere seri,non dare alcun disturbo al traffico e così è stato,ma purtroppo non abbiamo recato disturbo a nessuno.Beppe,occorrono altre strategie,abbiamo davanti un muro di gomma di gran lunga piu potente di quello delle piste di formula Uno

mariuccia rollo 14.09.11 10:23| 
 |
Rispondi al commento

manca davvero poco, hanno schiavizzato anche le
FORZE ARMATE !!!

premessa:
Le competenze del COCER riguardano la formulazione di pareri, di proposte e di richieste su tutte le materie che formano oggetto di norme legislative o regolamentari circa la condizione, il trattamento, la tutela - di natura giuridica, economica, previdenziale, sanitaria, culturale e morale dei militari.

Gli organi rappresentativi hanno inoltre la funzione di prospettare le istanze di carattere collettivo, relative ai seguenti campi di interesse:

conservazione dei posti di lavoro durante il servizio militare,
qualificazione professionale e inserimento nell'attività lavorativa di coloro che cessano dal servizio militare;
provvidenze per gli infortuni subiti e per le infermità contratte in servizio e per causa di servizio;
attività assistenziali, culturali, ricreative e di promozione sociale, anche a favore dei familiari del personale militare;
organizzazione delle sale convegno e delle mense;
condizioni igienico-sanitarie e alloggi.

IL FATTO:

http://notizie.tiscali.it/opinioni/Comellini/1857/articoli/Il-Cocer-i-servi-e-il-popolo-sovrano-breve-riflessione-sui-diritti-negati-ai-militari.html

Il Cocer, i servi e il popolo sovrano: breve riflessione sui diritti negati ai militari
di Luca Marco Comellini

C’era una volta la Costituzione, il Cocer, i servi e il popolo sovrano: breve riflessione sulla negazione di un diritto ai militari che prelude all’avvento del regime. «La Costituzione e i principi ch’essa promana, volti a estendere gli universali diritti di democratica partecipazione alla vita sociale e politica del paese, sono spesso calpestati da coloro che, più di ogni altro cittadino, hanno il dovere di difenderli dalle recrudescenze di antidemocraticità e dai pericoli del totalitarismo». Anche quest’anno, come già avvenne nel 2009, il Governo ha ben pensato di togliere ai cittadini militari il diritto di voto. E lo ha fatto nel modo più subdolo...

LENIN no friend max, Roma Commentatore certificato 14.09.11 10:14| 
 |
Rispondi al commento

COATTO

Filiberto Z., Pietrasanta Commentatore certificato 14.09.11 10:08| 
 |
Rispondi al commento

ot. Intanto il governo degli anti comunisti e della lega anti stranieri sta svendendo il nostro debito pubblico alla Cina la più "comunista" delle nazioni. Che governo di coerenza!!! Evviva l'itaglia.......peggio di così......

Gianluca ., Oristano Commentatore certificato 14.09.11 10:06| 
 |
Rispondi al commento

Chi ti offende chi ti confonde chi ti usa e poi ti vende che vuoi farci gli rimane assai difficile rispettarci. Animali solo carne poco spirito niente ali. Se
ti ami tieni a bada i complimenti e misura i sentimenti. Mai una rosa pescecani che non mollano mai la presa. Gente astuta con la linea della vita gia' incriminata.
Voce roca vista acuta e quell'odore che non invita nel bisogno sai che ne approfitteranno loro sanno cio' che fanno. Stanno uccidendo le favole. Stanno sparando alle nuvole l'odio pero' non puo' farci desistere punta il dito fuori nome e cognome la verita'. Chi sara' mai che ci fruga nell'anima chi s'insinua cosi'
chi dirige la musica. Mentre sei li' e non sai come difenderti disarmante quel tuo sguardo pulito. Credimi. Mani armate che di fronte all'innocenza non vi fermate
toccate il fondo con pensieri che non sono di questo mondo chi rimane con quei segni non puo' certo dimenticare e chi cede non fara' mai piu' ritorno ha gia
un piede nell'inferno. Se quelle storie ci unissero se quegli orrori bastassero. Se non ci fosse piu' chi ha tanta voglia di uccidere se tu mi lasciassi ancor
entrare in quei segreti tuoi forse potrei immaginarmi altre favole potrei riordinare le nuvole se solo ritroverai il coraggio di vivere se in quella rabbia che
ti porti dentro c'e' il desiderio di tornare su se in quel sorriso mescolato al pianto ci fossi ancora tu... Puoi tradirti per l'estrema disponibilita' nel darti
puoi pentirti. Se non ti risparmi e non terrai gli occhi aperti. Criminali poca strada brutte storie destini uguali. Non voltarti corri verso quella luce se avrai fede quella pace verra'.

Chi - Renato Zero

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.09.11 10:00| 
 |
Rispondi al commento

La rivoluzione francese iniziò con l'assalto a un carcere...

l p 14.09.11 09:58| 
 |
Rispondi al commento

Ma visto che è così evidente, non ci possiamo organizzare per denunciare il parlamento per ALTO TRADIMENTO? Tradiscono la bandiera, il paese, il popolo che ne è sovrano, saranno pur processabili no?

Dario Carta 14.09.11 09:54| 
 |
Rispondi al commento

La polizia farebbe bene a iniziare a tirare i lacrimogeni dentro il parlamento (come ha suggerito un sindacato di polizia) invece che sui cittadini che difendono l'interesse del Paese e gli pagano lo stipendio.

c s 14.09.11 09:53| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei esprimere la mia solidarietà alle due ragazze....purtroppo siamo in un paese allo sbando e fino a quando non torna di moda la legalità seria continueremo a vivere nell'ingiustizia! Spero che si possa fare qualcosa x loro e sopratutto che si possa fare qualcosa per eliminare tutti i disonesti e TUTTA questa classe politica che ci sta distruggendo la vita.....nemmeno la giustizia non più giusta.....Siamo in un paese meraviglioso che bobbiamo salvare con tutte le forze......Sono contro ad ogni forma di violenza ma temo che una azione di protesta forte sarà inevitabile se vogliamo mandarli veramente tutti a casa.....

Vania Arcangeli 14.09.11 09:52| 
 |
Rispondi al commento

aggiungete anche questo ai non carcerati....

La Giunta per le autorizzazioni: no ad arresto per Milanese

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 14.09.11 09:44| 
 |
Rispondi al commento

Solidarietà per Elena e Marianna

Fabio L. Commentatore certificato 14.09.11 09:44| 
 |
Rispondi al commento

#### ANARCAZIONE SOCIALE FOREX ####

Interessante notare come la critica situazione europea abbia ormai portato più della metà dei gestori dei fondi europei a prevedere che l'Europa cadrà in recessione nell'arco dei prossimi dodici mesi: e tale convinzione ha già portato l'appetito per il rischio a scendere ai minimi dagli inizi del 2009. Stando all'inchiesta della Bank of America Merrill Lynch, il Sentiment verso le banche europee, è addirittura sceso al minimo dal gennaio del 2003. Ora il timore più grande degli analisti non riguarda piùi un eventuale contagio del “virus Grecia” ad altri Paesi europei, ma un collasso generale del sistema bancario europeo. Per ora L'agenzia di rating Moody's ha degradato due banche francesi, la Société Generale e il Credit Agricole, secondo un comunicato pubblicato stamattina, confermando delle voci che circolavano da domenica, in particolare sul Wall Street Journal. Nel caso del Credit Agricole SA, il cui rating passa da "Aa1" a "Aa2", la decisione è legata all'esposizione alla Grecia, mentre nel caso della Société Générale, la cui valutazione è retrocessa da "Aa2" a "Aa3", questa è legata agli aiuti che potrebbero essere forniti dal Governo in caso di crisi.

Angela Merkel ha affermato che “la priorità assoluta è evitare un Default incontrollato perché questo non colpirebbe solo la Grecia e il rischio che possa impattare gran parte dei Paesi dell'EuroZona è molto elevato”. Il Cancelliere non ha però voluto commentare le parole del Ministro delle Finanze tedesco che aveva aperto ad un’ipotesi di Default. Ora si attende l’esito della teleconferenza di oggi tra il Primo Ministro greco Georges Papandreu, il Cancelliere
tedesco Angela Merkel e il Presidente francese Nicolas Sarkozy.

http://www.anarcazionesociale.blogspot.com
VIDEOMIND S.A.S. Via Marco Emilio Lepido 54/4E - 40132 Bologna

Gianluca Fazioli (anarcazionesociale), bologna Commentatore certificato 14.09.11 09:36| 
 |
Rispondi al commento

Comunque non dobbiamo preoccuparci. Neanche per il settore (in) Giustizia.

FRA NON MOLTO SAREMO ECONOMICAMENTE NELLE MANI DEI CINESI, I QUALI POI PRENDERANNO IN MANO ANCHE UNA BUONA FETTA DI POTERE POLITICO.

Verremo giudicati da Tribunali cinesi.

C'e' solo un lato positivo, in Cina i ladri vengono giustiziati con un colpo di pistola alla nuca. Il costo del proiettile viene addebitato alla famiglia del condannato.

Pensate!!!
In Parlamento sarebbero tutti morti!

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 14.09.11 09:26| 
 |
Rispondi al commento

cazzo , ma io dico...ma stì cazzo di meetup M5S di torino e limitrofi !!!! MA VE LA TOGLIETE LA PAGLIA DAL CULO ???? VOLETE TROVARVI UNA VOLTA E ANDARE A TROVALE IN MASSA STE' DUE GRANDI O NO ???!!! IO STO' LONTANO, MA POTESSI FARLO UN SALUTO CERCHEREI DI PORTARGLIELO DI PERSONA !!!...ma che ci vuole dico io ??????????

tina ghigliot 14.09.11 09:18| 
 |
Rispondi al commento

anch'io ho inviato un telegramma di solidarietà a elena e marianna.... visto il regime nel quale ci troviamo spero che arrivi!
codice invio WG92F6C4228001

GIANFRANCO DEL SOLE 14.09.11 09:09| 
 |
Rispondi al commento

Quando nella vita capita di sentirsi e di prendere coscienza di quanto possiamo essere soli e contare davvero poco, in carcere ne abbiamo conferma.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.09.11 09:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Pazuzu-Berlusconi*

"IL DOLO"
(Dio è morto… E Satana non mi pare stia poi tanto male)

Siamo allo sfracello totale.
All’annichilimento.
Frigoriferi vuoti.
Padri e madri di famiglia che piangono;
non hanno più di che sfamare i loro figli.
E figli che piangono;
bambini con strazio di cuore.
Siamo al magone globale
per mancanza di sussistenza e di anime…
Smettiamola di pensare che ciò sia colpa
di un gruppo di potenti incapaci.
Ciò è colpa di un branco di potenti
capacissimi e senza scrupoli;
vigliacchi totali ad alto tasso di dolo…
Dolo…
“Volontà cosciente di infrangere la legge,
o comportamento diretto a recar danno ad altri
per trarne vantaggio personale o di gruppo.
Dolo…. Frode, inganno e raggiro
volti a nuocere ad altri
per proprio tornaconto
o anche soltanto
per godimento gratuito
nel perpetrare il male gratis.
Dolo…
Malvagità.”

(Gennaio - 2010)


*Pazuzu: Demone babilonese delle tempeste. Il suo nome significherebbe “colui che ammala le anime”.

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.09.11 09:07| 
 |
Rispondi al commento

"POSTA e RISPOSTA n°107 dà spazio ad un nostro visitatore che è agli arresti domiciliari ed il 2 set '11 alle h.12:27 state un po' a sentire quel che scrive: "Sono perfettamente d'accordo con quanto ho letto. Io personalmente sono agli arresti domiciliari da 10 mesi in stato di custodia cautelare e posso garantirvi che non sono un criminale. Prima della concessione degli arresti domiciliari sono stato un mese al carcere di Bari ed ho provato cosa significa stare ammassati in otto persone in una cella di 5 metri per 4. Non a caso è il carcere più sovraffollato d'ITALIA. Dicono che quando c'erano i lager nazisti non si sapeva della loro esistenza era solo una voce che circolava e la gente non voleva credere che si potesse arrivare a un livello tale di ferocia fin quando son venuti allo scoperto dopo la guerra. Bè penso che quello che sta accadendo oggi non si discosta molto da quanto avveniva allora. Io che ho provato il carcere e vedo la tv posso dirvi, che dal regime non siamo mai usciti, ha cambiato solo faccia. Infatti come nel regime fascista oggi è vietato parlare in tv della feccia umana che riempie le carceri, o perchè non interessa a nessuno o perchè fa comodo a qualcuno per non affrontare i problemi buttando la polvere sotto al tappeto. Ma questo tappeto un giorno verrà sollevato come quando si fanno le pulizie di Pasqua e verrà allo scoperto la vera faccia dello STATO criminale, peggio dei criminali che rinchiude, vedranno tutti cosa è in grado di farci. Oggi se maltratti un animale vai in galera ma se lo Stato ammazza le persone sia fisicamente che psicologicamente non succede assolutamente niente. Con le leggi criminogene di oggi possono finire tutti in galera e solo allora si renderanno conto. APRITE GLI OCCHI..." - Ho omesso il Tuo nome e cognome, carissimo lettore, per non esporTi inutilmente alla berlina."

Da:
http://www.studiocataldi.it/news_giuridiche_asp/news_giuridica_10762.asp

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 14.09.11 09:05| 
 |
Rispondi al commento

CRIMINALI IN PARLAMENTO E INNOCENTI IN CARCERE!
VI SIAMO TUTTI VICINO RAGAZZE!!!
CIAO

Alberto Poggiali, Novara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.09.11 08:57| 
 |
Rispondi al commento

IL PARADOSSO DEL...

Presentarsi a Bruxelles e dire la verità.

MENTITORE.

By Gian Franco Dominijanni


c,e' qualcosa di veramente pericoloso in tutto questo, la democrazia e'rimasta a guardare per troppi anni,(chi ha governato) ma un poliziotto ,o finanziere, o carabiniere,puo' disobbedire a gli ordini? quali conseguenze puo' riportare a sottrarsi da gli ordini di chi comanda.? chi sa quanti tra loro si diranno :(guarda cosa ci tocca fare in uno stato indebitato che rischia il fallimento,e che ci lascia, senza straordinari, senza ricambio della divisa.OBBLIGATI DA UN POTERE ,GUIDATO DA UN CONDANNATO PER RESISTENZA A PUBBLICO UFFICIALE (maroni presto o tardi dovra renderne conto e dare una risposta)

gagliardo giuseppe 14.09.11 08:55| 
 |
Rispondi al commento

http://caneliberonline.blogspot.com/

mercoledì 14 settembre 2011
ne vogliamo parlare ? questa e' la chiave che apre le porte a tutte le malefatte dei burattini, filo-comandati Nazi-USA-UE-SIONISTI

Caneliberonline 14.09.11 08:54| 
 |
Rispondi al commento

L'ASS.DELLE VITTIME DEGLI ABUSI DENUNCIANO IL PAPA E ALTRI RESPONSABILI!

Solo noi non denunciamo nessuno!

Per fortuna qualcun altro ha dato inizio ad azioni legali di una certa importanza!

Mandiamo il nostro sostegno all'ass. vittime degli abusi dei preti!

Li mortacci vostra,che Dio vi "stramaledica" vigliacchi infami!

Azz. Scusatemi,in realtà sono malati,ma qualcuno deve essere curato,e qualcun altro deve essere condannato!

Buon giorno a tutti.

Nando da Roma.

Nando. Meliconi (in arte l'americano) Commentatore certificato 14.09.11 08:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno ha visto Ballarò ieri sera ? Ad un certo punto, lo STATESTICOLO Pagnuncello ha iniziato a sparare i suoi numeri statistici a "ka.zo di kane" come al solito.

Ebbene, quando ne stava dicendo una giusta, sulla percentuale alta del M5S, il "buon" Floris, lo ha immediatamente interrotto, dicendo "Va bene va bene passiamo avanti"!

L'avete visto ?

Ahhhhhhhhhh la schiena dritta e la vasellina!

Thunder Tongue Commentatore certificato 14.09.11 08:47| 
 |
Rispondi al commento

Mi Socnscenta..."E scempre colpa dei comuniscti!"

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 14.09.11 08:46| 
 |
Rispondi al commento

Mi conScenta..."Nessunooo mi puooo giudicaaare nemmeno tuuuu"

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 14.09.11 08:39| 
 |
Rispondi al commento

Proposta indecente!

Ebbene sì!
Se per entrare a montecitorio bisogna essere come uno di loro ed essere dei mafiosi facciamolo!

L'importante è che quando siamo lì ritorniamo ad essere noi stessi e mandarli tutti affanculo!

Soltanto in questo modo si potrà sperare che questo paese possa ritornare alla normalità!

Camuffiamoci!

Amerigo *** Commentatore certificato 14.09.11 08:33| 
 |
Rispondi al commento

A tutti quelli, come me, che hanno meno di 45 anni:

siamo degli schiavi!

antonio magrì 14.09.11 08:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una prova ulteriore che il cittadino non vale un cazzo, siamo solo carne da manganello senza diritti ma solo il dovere di essere spremuti a vantaggio di politicanti gaglioffi e dei loro bravi.
Rodingo Usberti

rodingo usberti 14.09.11 07:59| 
 |
Rispondi al commento

Ammazza però....ho visto tra i no-tav certe facce da tupamaros spaventose....addirittura in tuta mimetica...che fossero cubani? ma siete poi sicuri che siano tutti cittadini incazzati e pacifisti? ho molti...ma molti dubbi!

marco aurelio, reggio emilia Commentatore certificato 14.09.11 07:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la lega nord, coerente con la sua non coerenza, oggi voterà contro l'arresto del milanese, quel poveraccio perseguitato dai magistrati cattivi, ovviamente rossi.

noi non facciamo arrestare nessuno, dice il pannolone ambulante che risponde al nome di bossi, mostrando il dito medio e facendo la pernacchia, a chi gli chiede lumi sulla faccenda.

la lega nord......

un partito in mano a dementi che svende la sua tanto sbandierata moralità per salvare un delinquente.

ma è comprensibile!
in fondo un domani potrebbe capitare a qualche "onorevole" celtico essere "perseguitato" dai magistrati, e gli servirà la solidarietà del pdl e dei "responsabili" per parare il colpo.

complimenti, lega nord.

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!

il Mandi Commentatore certificato 14.09.11 07:40| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I movimenti non violenti avevano un senso quando il mondo era assogettato a diversi governi, aventi differente sensibilità. Quelli più propensi ad una reale democrazia erano in grado di fare pressioni politiche, economiche e militari sui governi meno disposti a concedere sovranità popolare, inducendoli ad accondiscendere alle richieste dei movimenti non violenti che manifestavano in favore o contro qualcosa.
Oggi non è più così

Comandante 14.09.11 07:40| 
 |
Rispondi al commento

ESATTO -- RESISTENZA A PUBBLICO UFFICIALE : NON STAVANO ATTACCANDO SI STAVANO DIFENDENDO E CERCANDO DI CURARE I DANNI ALTRUI : COSI' COME TUTTE LE ALTRE PERSONE PRESENTI IN VALLE , PERTANTO DIFESA , LEGGITTIMA , CON UN CONTESTO FERROVIARIO-VAGONALE DI MOTIVAZIONI IN TAL SENSO .


FORZA E SOLIDARIETA' A MARIANNA E NINA

SIEMPRE PARRESIA

WIWA LA PARRE 14.09.11 07:14| 
 |
Rispondi al commento

comunque bloccare la costruzione di una ferrovia che è il mezzo di trasporto più popolare ed ecologico per eccellenza è una cagata pazzesca

Dersu Uzala 14.09.11 07:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.facebook.com/#!/photo.php?v=265827150106475

Un aggiornamento dalla terra dei fuochi? beh è relativo visto che la situazione è sempre la stessa! questo video è agghiacciante, si commenta da solo.
Beppe io ti chiedo: come si deve comportare un cittadino, un padre di famiglia, una persona che vuole semplicemente respirare (eh si, chiede troppo!) quando le istituzioni ti dicono in faccia, senza alcun pudore: "noi non vogliamo fare niente" come il carabiniere in questione?
Cosa deve fare questa gente nella Terra dei Fuochi? Ci armiamo di fucili e uccidiamo tutti? perchè questi che bruciano sono semplicemente ASSASSINI!
Spero mi voglia rispondere, anche privatamente va bene. Grazie

Mario M. 14.09.11 03:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Cina è vicina.
Queste due ragazze sono state arrestate perchè hanno protestato. Esattamente come avviene in Cina dove chi lavora deve farlo per 12/14 ore al giorno e come voi italiani sarete costretti a breve, pur di mangiare. Il profitto sarà a quei pochi.
Perchè non avete le palle (se mai le avete avute)
Vi meritate tutto questo per la vostra vigliaccheria e l' indifferenza verso il prossimo.

liberodipensare 14.09.11 01:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E`pazzesco! E`una situazione incredibile. Siamo in una nazione da terzo mondo che mette in carcere persone innocenti, lascia a piede libero delinquenti e mafiosi...e tutto perchè non si vuol ascoltare e dialogare con i cittadini.
Una vera dittatura!
E`una situazione talmente paradossale quella della Val Susa che sembra studiata a tavolino per esasperare tutti e scatenare il putiferio. Mi chiedo: che reazione emozionale provocherà l'incarcerazione di una mamma di famiglia, incensurata, sull'intera comunità valsusina? Che rabbia proveranno i parenti, gli amici, i compagni di scuola dei figli e tutti i valligiani in generale? Questa vicenda, sommata a tutte le informazioni distorte, alle minacce di azioni giuridiche per danni ai camionisti bloccati(con ventilate condanne alla reclusione), alla schedatura dei genitori rei di aver portato in piazza i bambini durante le manifestazioni(nelle valli, d'estate, i bambini in piazza ci vanno da soli a giocare) sono la palese volontà di far scatenare un putiferio.
Che dire poi dei carabinieri (altri padri e madri di famiglia vittime di comandi quantomeno originali)...sono stati messi apposta nelle gabbie, come scimmie allo zoo, per essere bersagliati?
Questa, nel suo insieme, è una strategia che vuole esasperare gli animi di proposito e far scatenare una rivolta? Come è possibile credere di convincere l'opinione pubblica che queste azioni siano giuste e che i valsusini siano tutti dei pazzi scatenati?
Perchè non si vuole aprire il dialogo a livello nazionale con i no tav...è questo che loro invocano da tempo...Che paura ha il governo di mettersi pubblicamente a confronto con dei poveri" ominidi trogloditi arretrati"?

Credo che se le cose andranno avanti così si arriverà al peggio, scatenando la reazione di un sacco di gente e la scesa in campo delle vallate limitrofe
Silvana Ghigonetto

silvana ghigonetto 14.09.11 01:39| 
 |
Rispondi al commento

In Italia il primo fuorilegge è lo Stato.

Christian Rosenkranz Commentatore certificato 14.09.11 01:39| 
 |
Rispondi al commento

In merito alle regole del movimento scelte da Grillo, queste ragazze condannate per un nulla e comunque per una nobile causa, NON POTREBBERO CANDIDARSI volendo.

Posso azzardare e mettere in discussione una rivisatina al non-statuto, oppure devo passare per la gogna e la censura?

Con affetto e un sincero abbraccio virtuale alle due eroine.

R.

fuori dal coro Commentatore certificato 14.09.11 01:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In merito alle regole del movimento scelte da Grillo, queste ragazze condannate per un nulla e comunque per una nobile causa, NON POTREBBERO CANDIDARSI volendo.

Posso azzardare e mettere in discussione una rivisatina al non-statuto, oppure devo passare per la gogna e la censura?

Con affetto e un sincero abbraccio virtuale alle due eroine.

fuori dal coro Commentatore certificato 14.09.11 01:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER FAME O PER DIFESA

Non passa giorno
nell'ansia dell'asenza
tra ingranaggi inesistenti
corre il tempo lineare

Sono orbite di paura
gli stati d'emergenza
a cercare consenso all'ordine
è il controllo dominante.

Non passa giorno
che ti regalano un biglietto
per un posto in prima fila
con occhi gonfi di stupore

Per vedere quanto può soffrire il toro nell'arena
o il toro incornare il torero.
Per fame o per difesa

Così come un alieno
imparo a muovermi nel deserto
senza punti di appoggio
e poi dimenticarmi.

O come lupo
a strisciare giù dal buio
tra luci basse sparse
sono solo un ombra lungo i muri
Ma pronto ad azzannare alla gola loro gola loro

Per fame o per difesa
Per fame o per difesa
Per fame o per difesa
Per fame o per difesa

(Questa è una canzone dei Lacriminal nulla da aggiungere......oltre ad unirci....!!
Siamo pronti ad azzannare alla gola.....
LORO GOLA!!!!!!!!!!!!)

MASSIMA SOLIDARIETA' A MAIANNA E ELENA!
LIBERI TUTTI E SUBITO!!!!

(Troveranno eterno (LORO).... Non molleremo mai....ma forse qualcuno già l'ha kapito......!!

MrHimmot 14.09.11 01:05| 
 |
Rispondi al commento

Da ragazzo il mio preside mi diede facoltà di abbandonare l'aula e sedermi nell' ufficio del preside senza chiedere permesso, anche se nessuno fosse presente.
Aveva una biblioteca fornita e mi misi a leggere un libro, preso a caso e per curiosità : "LA CINA E VICINA"...

liberodipensare 14.09.11 00:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Seeeee, certo, e arrestano due ragazze perchè sono state buone e zitte!!! Grillo SVEGLIATI, se non fai casino non ti rompono le scatole, per quanto possano aver considerato giusta la protesta avranno sicuramente commesso qualche atto di violenza, altrimenti non potrebbero arrestarle.

Alberto Baio 14.09.11 00:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per chi volesse inviare una lettera di sostegno o anche una semplice cartolina alle due ragazze arrestate x le proteste NO TAV ecco l'indirizzo: Garberi Elena e Valenti Marianna casa circondariale Lorusso Cotugno via Piacenza 300 10151 Torino....chi condivide la protesta dovrebbe farlo... l'altro giorno a Roma dei carabinieri anno maltrattato alcuni studenti(ragazzini)in quanto armati di striscione.....brutto lavoro di questi tempi fare il poliziotto o il carabiniere...compito ingrato fare il gendarme di questi ladroni.

manuelo salis 14.09.11 00:44| 
 |
Rispondi al commento

Non puoi dire quant'è profonda una pozzanghera finché non ci finisci dentro.

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 14.09.11 00:40| 
 |
Rispondi al commento

Ho un idea per le 2 ragazze.
Perchè non chiedono a Silvio B. un suo interessamento visto che lui è abituato ad aiutare il prossimo e le persone in difficoltà ?
Chissà che domani le rivedremo libere queste 2 ragazze.
Forza Ragazze !!!

stefano salvatelli 14.09.11 00:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non posso che ammirare chi non a parole ma nei fatti e pagandone conseguenza così drammatiche si impegna a beneficio di tutti. Maroni &Co saranno dimenticati, cancellati dalla storia come ometti qualunque che hanno venduto la loro gente il loro paese per quattro spiccioli. Ce ne ricorderemo con distacco ricordando questi anni bui in cui questi nani ci governavano, in cui come popolo avevamo abdicato alla nostra coscienza dando potere a questi cialtroni da quattro soldi. Ci dimenticheremo di loro ma credo e spero che ricorderemo i nomi delle persone che hanno dato il loro impegno concreto non violento, spendendosi per il bene di tutti, perché questo paese possa avere un nuovo risorgimento e riconquistare una dignità ormai perduta. Per quello che mi riguarda non posso solo dire grazie a queste persone.

Ivan Solinas, Scandicci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.09.11 00:33| 
 |
Rispondi al commento

Fino a quando non li chiameremo a rispondere, penalmente e civilmente, (civilmente va inteso nel senso che, accertato l'esercizio scorretto del potere, si deve procedere alla confisca obbligatoria dei loro beni ovunque annidati) del loro operato, i nostri rapresentanti politici e agli amministratori pubblici sogneranno sempre tav, ponti ed altre cattedrali nel deserto.

Vittorio Pompei 14.09.11 00:32| 
 |
Rispondi al commento

Un uomo non è del tutto se stesso quando parla in prima persona. Dategli una maschera, e vi dirà la verità.

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 14.09.11 00:30| 
 |
Rispondi al commento

Che cos'è la politica se non l'arte di mentire a proposito?

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 14.09.11 00:21| 
 |
Rispondi al commento

Buttiamoli via, ma non con i gusci di cozze vuote, semplicemente (e solamente) con le nostre palle piene. Coraggio, chi si fa avanti ?

liberodipensare 14.09.11 00:17| 
 |
Rispondi al commento

lo so che forse non vi consoleranno le mie parole, ragazze. voi non aspiravate a nessuna gloria particolare, solo combattere per i vostri figli.
ma pensate che ogni lotta ha bisogno dei suoi eroi ed è toccato a voi. sarete ricordate con amore tra qualche anno, quando questo periodo buio sarà finalmente alle spalle.
prendetela con la stessa filosofica saggezza dei romani doc, che si fanno un vanto di aver salito quei tre scalini di regina coeli

liliana g., roma Commentatore certificato 14.09.11 00:13| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, tu ti domandi in "che caxxo di paese".... io ti rispondoi siamo nel "paese del caxxo", nel quale dei delinquenti possono fare il bello ed il cattivo tempo e noi, tutto il popolo, per colpa di quanlche migliaia di corrotti e di mafiosi, dobbiamo prenderlo in quelo posto continuamente. Io voglio la rivoluzione italiana,la presa della Bastiglia, basta con i proclami,basta con le parole, mi sono rotto i coglioni! E'ora di agire contro questa banda di delinquenti!

G.Mazzi 13.09.11 23:59| 
 |
Rispondi al commento

e ce n'è anche per la marianna, dal compianto sergio endrigo

Marianne
Mi fai felice per un attimo
Poi non vivo più
Marianne

Che cos'è
Questa gran voglia che hai di correre?
Non ti fermi mai
Qui con me

Dove vai? Da dove vieni amore?
Dove vai? Rimani ancora accanto a me
Se per sognare vendi i sogni tuoi
Forse è disperata la tua gioventù

Marianne
Tu ami i fiori e non ti accorgi mai
Che io amo te
Marianne

Marianne
Dove vai? Da dove vieni amore?
Dove vai? Rimani ancora accanto a me
Se per sognare vendi i sogni tuoi
Forse è disperata la tua gioventù

Marianne
Tu ami i fiori e non ti accorgi mai
Che io amo te
Marianne
Marianne
Marianne

liliana g., roma Commentatore certificato 13.09.11 23:47| 
 |
Rispondi al commento

In questo momento Tarantini supplica a nervi tesi dal carcere
"Fatemi uscire, perchè sono qui?"
Si trova in una cella con altri tre detenuti.
Il grande indagato da Poggioreale:
"Se l'estorto dice che non lo è, mi chiedo perchè sto in questo luogo?"

-Berlusconi, accompagnato dalla chitarra di Apicella,quale canzone potrebbe cantare, se non

♪♥♪♥♪ …TOGHE INGRATE ♪♥♪♥♪

♪ ♪ ♪ ♪ ♪ ♪ ♪ ♪ ♪
Tarantì, Tarantì’…
pecché mm”e ddice sti pparole amare?!
Pecché mme parle e ‘o core mme turmiente Tarantì?!
Nun te scurdá ca t’aggio dato ‘o core, Tarantì’…
Nun te scurdá…
Tarantì…
Tarantì, che vène a dicere
stu pparlá ca mme dá spáseme?
Tu nun ce pienze a stu dulore mio?!
Tu nun ce pienze, tu nun te ne cure…

♪♪♪♪♪…♪♪♪♪♪

Toghe , Toghe ‘ngrate…
Ve pigliate ‘a vita mia!
Tutto è passato…
e nun ce pienze cchiù.
♪♥♪♥♪♥♪♥♪…♪♥♪♥♪♥♪♥♪…

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.11 23:43| 
 |
Rispondi al commento

.

Renato, lo scemo....... Commentatore certificato 13.09.11 23:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bagnasco imbiancato
Nel medioevo gli inquisitori consegnavano l'eretico alle autorità civili perché fosse messo a morte, invitandole a non giungere «fino all'effusione del sangue e alla pena capitale». Questo invito veniva fatto in ossequio alla legge che vietava al clero di spargere sangue, ma le autorità civili sapevano che non dovevano tenerne conto e dovevano affrettarsi a giustiziare il condannato se non volevano essere incriminati come eretici e giustiziati a loro volta…

Il primo delle liste
Questo esempio dell'ipocrisia cattolica mi è venuto in mente ascoltando gli appelli di Bagnasco ai cittadini perché non evadano le tasse e ai politici perché considerino grave e urgente la questione morale benché il primo in tutte e due le liste (degli evasori e degli immorali) sia il Vaticano...
Per quanto riguarda le pratiche di evasione, elusione, esenzione e accumulazioni grazie a intrighi e favori, rimando ai molti articoli apparsi su questi argomenti (vedi ad esempio il n. 62 dell’agenzia cattolico-progressista adista o le rubriche di cronachelaiche.it e cattolicesimo-reale.it).
Merita invece soffermarsi su come la Chiesa ha contribuito ad elevare il livello della morale pubblica in Italia sostenendo per diciassette anni a occhi chiusi il governo Berlusconi-Bossi e perdonando gli scandali “privati” del Caimano, le pubbliche porcate della Lega o le politiche antisociali di entrambi, in cambio di leggi che danno privilegi al Vaticano e impongono la sua “morale” non negoziabile (ma solo, si sa, per il sesto comandamento e dintorni).
Escort contro RU486
«Se il governo interviene caso-escort perdonato», titolava il 3 agosto 2009 La Stampa spiegando: «Prima i bonus promessi dal ministro Gelmini alla scuola cattolica, poi l’accelerazione all’approvazione del ddl anti-eutanasia annunciata dal titolare del Welfare, Sacconi,

ippolita ., genova Commentatore certificato 13.09.11 23:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nina si voi dormite

'Nde 'sta serata piena de dorcezza
Pare che nun esisteno dolori.
Un venticello come 'na carezza
Smove le piante e fa' bacià li fiori.
Nina, si voi dormite,
Sognate che ve bacio,
Ch'io v'addorcisco er sogno
Cantanno adacio, adacio.
L'odore de li fiori che se confonne,
Cor canto mio se sperde fra le fronne.

Chissà che ber sorriso appassionato,
State facenno mo' ch'ariposate.
Chissà, luccica mia, che v'insognate?
Forse, che canta che v'ha innamorato.
[ Lyrics from: http://www.lyricsmode.com/lyrics/g/gabriella_ferri/nina_si_voi_dormite.html ]
Nina, si voi dormite,
Sognate che ve bacio,
Ch'io v'addorcisco er sogno
Cantanno adacio, adacio.
L'odore de li fiori che se confonne,
Cor canto mio se sperde fra le fronne.

Però, si co' 'sto canto, io v'ho svejato,
M'aricommanno che me perdonate.
L'amore nun se frena, o Nina, amate,
Che a vole' bene, no, nun è peccato.

Nina, si voi dormite,
Sognate che ve bacio,
Ch'io v'addorcisco er sogno
Cantanno adacio, adacio.
L'odore de li fiori che se confonne,
Cor canto mio se sperde fra le fronne.

da un'amica romana a una compagna valsusina

liliana g., roma Commentatore certificato 13.09.11 23:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SEGUE INTERVENTI indegni alla Camera x voto SITAV del 20 ottobre 2010
Misiti – (Misto Movimento x autonomie Sud)
“...Credo si possa essere grati a tutti coloro che si sono battuti per la realizzazione del progetto e che continuano a farlo per persuadere quei pochissimi amministratori locali che ancora sollevano eccezioni in ordine a questa grande e importantissima opera....”
Gianni Vernetti (Misto Alleanza x l'Italia
“...solite prese di posizione della sinistra radicale, oggi non presente in Parlamento ma fortemente contraria all’opera: i comitati No-Tav, Rifondazione comunista, alcuni settori che ritengo minoritari
del movimento ambientalista...”
SILIQUINI (Futuro e libertà):
“...i vantaggi economici che comporta quest’opera sono anche a favore della tutela dell’ambiente e non è detto che la costruzione di infrastrutture vada a scapito dell’ambiente stesso. Tutt’altro....”
Esposito (PD):
“...chiediamo che vi sia un’azione anche dura, se necessario, nei confronti di quelle frange collegate ai centri sociali e verso le frange anarchiche che cercheranno di trasformare il cantiere della Maddalena in una battaglia. Su questo punto il Governo ha il pieno e totale sostegno a compiere le scelte più giuste e più garantiste....”
Ghiglia (Pdl):
“...frange di estremisti, accanto a qualche sindaco che indegnamente e impropriamente indossa una fascia tricolore nelle manifestazioni no-TAV appoggiate dai delinquenti dei centri sociali, continuino in un’opera di disinformazione che viene anche, purtroppo, troppo spesso veicolata dagli organi di stampa...”
Napoli (Pdl):
“...Concludendo, non devono essere trascurati gli effetti positivi per il consenso delle comunità locali legate ad un’immediata conferma da part

maria eleonora forno 13.09.11 23:16| 
 |
Rispondi al commento

Per i miei video andare a you tube sul canale bobbyfly96 e vedrete che non sono stato tenero... a presto.Mi dispiace non aver conosciuto nessuno del blog ma li ringrazio ugualmente per la loro timidezza.

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 13.09.11 23:09| 
 |
Rispondi al commento

Rinfresco la memoria sul voto UNANIME SITAV alla Camera che tante manganellate e gas e arresti oggi ci costa
SEDUTA DEL 20 OTTOBRE 2010 n°386
Mozioni Esposito ed altri n. 1-00437, Delfino ed altri n. 1-00439, Ghiglia ed altri n. 1-00442, Misiti ed altri n. 1-00454 e Allasia ed altri n. 1-00457: Iniziative volte alla realizzazione della linea ferroviaria alta velocità/alta capacità Torino-Lione
Mozione Esposito: Presenti 514 Votanti 513 Contrario 1 Maggioranza 257 Favorevoli 512 Astenuto 1 In missione 50 Approvata
In missione 50, evvabbè, i ministri il presidente del consiglio, ma tanti altri, 50 sono tanti
Ma ancor di + sono gli assenti, da Bersani, Armosino, Di Pietro, Lo Presti, Lupi, Melandri, Micciché, Scajola, Verdini, Versace, Turco...
l'UNICO CONTRARIO è il deputato Mauro Pili, PDL (utile dalla sua biografia di sardo doc, sindaco di Iglesias, dedurre una sua qualche conoscenza di territori, di ferrovie??...)
L'unico astenuto è invece Giulietti, gruppo misto IDV, Micromega e Articolo 21.
Entrambi non hanno ritenuto di fare dichiarazione di voto (perchè?), mentre l'on. Porcino sempre di IDV ci ha proprio tenuto a dichiararsi favorevole.
Il gruppo IDV ha comunque votato in maniera del tutto incomprensibile dichiarandosi favorevoli alla mozione Esposito, tranne Giulietti appunto e Barbato che si è assentato e ha polemizzato con il suo partito ma solo sulla stampa, per poi dichiararsi contrari a mozioni di uguale contenuto ma presentate da partiti con cui proprio non vanno d'accordo, e chi, come Porcino che è piemontese, che all'ultima se ne sono proprio andati.
A proposito di interventi ndegniidiotivergognosi, segnalo:
Cambursano - IDV
"...il voto favorevole del suo gruppo sulla mozione Esposito, stigmatizzando la gestione, da parte del Governo, delle problematiche relative alla realizzazione dell’infrastruttura oggetto dei documenti di indirizzo in esame, segnatamente per ciò che concerne l’individuazione del tracciato e i rapporti con gli enti locali..."

maria eleonora forno 13.09.11 23:09| 
 |
Rispondi al commento

Berlusca intanto continua a gironzolare per l’Europa (col pretesto politico) per non partecipare a suoi processi, mentre i giudici continuano a richiamarlo , e qui in Italia non succede mai nulla, che strano …..

giovanni p., vicenza Commentatore certificato 13.09.11 23:00| 
 |
Rispondi al commento

Rispondo a Patty ghery Firenze......ti dico solo TAV = MORTE.....un'equazione che basta a spiegare la Lotta NOTAV!!!!Vai sui siti NOTAV e leggi tutto attentamente.....e capirai!!!!BUONANOTTE.....A TUTTI......e NOTAV........!!!SIMO gran post hai scritto.....Ciao amica cara.

alberto pepe, torino Commentatore certificato 13.09.11 22:54| 
 |
Rispondi al commento

Le carceri sono piene di gente che non hanno fatto poi di tanto male per essere rinchiusi , come me che lavoro ma sembra che sto scontando una pena , miserabili voi che marciate con le bandiere e non i forconi portate le cozze a roma ma ci vuole ben altro da portare per far saltare il sistema corrotto di questa tragica vita , l'italia è un associazione a delinquere grazie a voi che volete il posto in prima fila , facciamola finita e saltiamo tutti giù.

salvino roma (com) Commentatore certificato 13.09.11 22:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

spettacolari facce da (!)

Fabrizio S. Commentatore certificato 13.09.11 22:49| 
 |
Rispondi al commento

" Io sono l'Alfa e l'Omega , il principio e la fine coloro che credono in me positivamente non periranno
in Eterno"
"Passerà il cielo passerà la Terra ma le mie parole non passeranno"
SVEGLIATEVI GLI EVENTI AVVERRANNO IN TEMPI RAPIDISSIMI LA FINE DEI TEMPI E' VICINA"
Il vero cambiamento stavolta verrà da YHWH altrimenti sarebbe la fine del genere umano.

AL - 2012 13.09.11 22:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NOTAV........NINA e MARIANNA LIBERE SUBITO...!!!!Care Amiche....siete purtroppo ahime',VITTIME di un Mondo MALATO....Vittime come tanti esseri nel Mondo della Stupidita' Umana,accecata solo dal Potere e dalla Ricchezza.....!!!Voi siete e sarete sempre nel BENE e nel GIUSTO......il castigo Divino punira' chi sta dalla parte del MALE.....ricordatevelo!!!!Voi adesso siete in carcere......mentre i Tiranni e i Lobby/Mafia sono liberi nella loro vita MORTA......ma tanto l'INFERNO li attende dopo questa Vita,e saranno giustamente PUNITI......LORO......I MORTIDEMONI!!!NOTAV....." NO AL MOSTRO ".....A SARA' DURAAAAA......Lacrime e Sangue.....ma il NOTAV e' GUERRIERO della VITA!!!!NINA e MARIANNA......mai sarete sole.......GIUSTIZIA ITALIANA GIUSTIZIA MORTA come il PAESE.

alberto pepe, torino Commentatore certificato 13.09.11 22:44| 
 |
Rispondi al commento

Per marco fiaschi 13.09.11 20.57

Non te lo vieta nessuno di votare lega anzi votala almeno il tuo di voto servirà per la loro causa cioè il rubare di più.
Molti votano lega ma quanti di questi sono in grado li leggere e scrivere e informarsi?

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.11 22:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MARIANNA E NINA
Un telegramma di sostegno glielo invierò certamente.
Propongo però di mandarne alcuni anche ai Segretari e ai Presidenti di TUTTI I partiti chiedendo loro se non si vergognano a farci vivere in un sistema che ci costringe ad affrontare simili ed inique ingiustizie e cosa pensano e quanto può ancora durare questo tipo di esistenza senza che siano presi ad insulti e scappellotti come è successo ai ciclisti durante il ridicolo giro della "padania": Cercano anche loro di farci vivere in un mondo immaginario, ma facendo pagare ai deboli il loro errori.
Cerchiamo sullo Zingarelli degli epiteti che li insultano senza che possano denunciarci !!!!!!!!!

carla rossi 13.09.11 22:34| 
 |
Rispondi al commento

Allora , sono d'accordo con chi in carcere ci manderebbe Cosentino e Tedesco; sono convinto che queste due donne meritino un appoggio politico e un sostegno spirituale , allora i giusti si schierino da parte dei giusti , tanto quanto invoca l'inno di Mameli... Visto che la Chiesa è l'unica a proporre quanto è giusto che nel nostro Paese il Vaticano Imperi come tale ... Cari fratelli ed amici è giunto il momento di aprire gli occhi e rivoluzionare il nostro Paese , togliendo questi pidocchi dalla circolazione dei loro incarichi! Roma regna Sovrana e il Papa è il Re.By Pasquale Ascione!

Pasquale Ascione 13.09.11 22:29| 
 |
Rispondi al commento

due donne INCENSURATE non politici o imprenditori corroti ma semplici donne INCENSURATE,senza gli amici che respingono le richieste d'arresto si finisce dietro le sbarre

gennaro oliva, casandrino Commentatore certificato 13.09.11 22:25| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

A ballarò c'è polifemo.............mancano i fazzoletti verdi, il maiale di calderoli, e il generatore di rutti bossoli.

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.11 22:22| 
 |
Rispondi al commento


Di opere come quelle progettate per la Val Susa è piena l'Europa. Ho attraversato lunghissime gallerie in Austria, in Germania, in Svizzera e ogni hanno ne vedo di nuove e mai si sono sollevati movimenti come quello di casa nostra.
Perchè tanta ostilità per questa?
So che mi attirerò le ire di molti, ma credo che tutto sommato non sia un dramma come i No Tav lo vogliono far apparire. E ora avanti con gli insulti.....

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 13.09.11 22:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

boh!

sembra che sia tornato il Risorgimento con capitale TORINO !

sembra che l'Italia debba riniziare dal principio !

c'hanno provato in passato, ricordando la Torino
industriale e rivoluzionaria ...
ma fallirono!

...stavolta i mille partiranno per via terra !
e durante la marcia diventeranno MILIONI !!!

coraggio!
ci serve solo un par de palle nuove di zecca !

ps.
prima liberate quelle due ragazze, eh!


non siamo più in democrazia da qualche decennio.
e quando la società è in questa situazione, cosa devono fare i cittadini?

stefano b. 13.09.11 22:01| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/09/12/l%E2%80%99italia-tecnicamente-e-una-salma-che-cammina/156883/

fulgy f., torino Commentatore certificato 13.09.11 21:58| 
 |
Rispondi al commento

Viviamo in una dittatura fascista mascherata da democrazia con l' appoggio dei media embedded.

Se non fai quello che dicono "loro" di massacrano di botte e con scuse campate x aria ti sbattono in galera.
Marianna e Nina sono trenute in galera come se fossero TERRORISTE e non hannop fatto niente se non manifestare contro un progetto criminale che assalta le tasche delle generazioni future di un Paese che è già praticamente fallito.
Marianna e Nina hanno manifestato per i futuro dei propri figli, sono incappate in un manipolo di robocop fascisti che sparano bombe di gas ad altezza d' uomo con il chiaro intento di far male, arrestate, certamente insultate e non oso pensare se picchiate style Bolzaneto, poi date in pasto a giudici che sui 2 piedi le han sbattute in galera senza pensarci sopra assistiti dai pennivendoli di regime.
FASCISTI di merda!

dr. Jekill 13.09.11 21:53| 
 |
Rispondi al commento

LO STATO

Cos'è lo stato, da chi è composto e da chi deve difendersi?
Per l'uomo comune che abbia un minimo di istruzione o di informazione la risposta è ovvia e scontata.
Se però vediamo oltre le fette di prosciutto che ricoprono i nostri occhi e sgombriamo la mente dalle tante belle parole elencate dalla nostra costituzione ci accorgiamo che la risposta non è poi così ovvia.
Lo stato siamo noi? Niente è più falso di questa dichiarazione gratuita.
Lo stato è ormai un satellite lontano che brilla di luce propria e noi siamo un pianete morente che vive di quella luce riflessa.
Lo stato nella sua accezione di ordinamento politico e sociale è il nemico del cittadino,è quello che lo tartassa economicamente,è quello che lo usa e abusa di lui,lo sfrutta e lo tiene sedato
con la disinformazione mediatica.
Lo stato è il potere di pochi che vivono di omertà e favoritismi controlla tutto ciò che dovrebbe controllarlo fino ad amalgamarsi con qualsiasi organo di potere e molto spesso si serve di strumenti criminali per dissuadere il 'ribelle'.
Non c'è nessuna differenza tra crimini?
Eccome se c'è ne.
E' paragonabile un crimine comune con quello che commette un generale della finanza che fa evadere una grossa società?
E' vero lo stato risarcirà le vittime di Ustica ma gli alti gradi che hanno mentito ed hanno nascosto la verità su quel fatidico giorno sono forse in galera?
Un istigatore alla prostituzione minorile gode forse degli stessi diritti di un presidente del consiglio o forse è sodomizzato ogni giorno in una cella di 4 metri x 4 con altri 20 detenuti?
Lo stato come io lo vedo è frequentato liberamente da indagati,corrotti,papponi,collusi,criminali e cioè da tutti quelli che lo stato stesso dovrebbe perseguire.
Allora è accaduto che l'autorità costituita che dovrebbe difenderti ti perseguita poichè ti giudica un pericolo per la sua sfera di potere.
Così lo stato è divenuto il contrario dello stato e il cittadino lo invoca solo per sostituirlo ad una bestemmia.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 13.09.11 21:51| 
 |
Rispondi al commento

LA SENTENZA
di Liana Milella


Legittime le dieci domande a Berlusconi
"Erano diritto di cronaca e di critica"

LE PRIME DIECI DOMANDE A BERLUSCONI


La decisione del giudice monocratico Angela Savio, del tribunale civile di Roma. Il Cavaliere si era rivolto ai magistrati chiedendo un milione di euro di danni. La risposta è stata: "Poste in maniera civile, garbata e misurata, senza allusioni o insinuazioni malevoli, erano riflessioni critiche sintetiche di interpretazione dei fatti"ROMA - "Assolte". Non offesero né l’onore, né tantomeno la reputazione di Berlusconi. Le "nuove dieci domande" - ideate, proposte allo stesso premier e da lui rifiutate, scritte da Giuseppe D’Avanzo il 26 giugno 2009 sull’intreccio politico-giudiziario dei casi di Noemi Letizia e di Patrizia D’Addario - furono "un legittimo esercizio del diritto di critica e la lecita manifestazione della libertà di pensiero e di opinioni garantita dall’articolo 21 della Costituzione". Che fissa i paletti del diritto di cronaca.

(Giuseppe D’Avanzo)

LE NUOVE DIECI DOMANDE A BERLUSCONI

Era ricorso ai giudici il Cavaliere, in sede civile, assistito stavolta da una Ghedini donna, Ippolita, la sorella di Niccolò. Era il 25 agosto 2009. Ma Angela Salvio, toga in servizio presso la sezione civile del tribunale di Roma, il 5 settembre gli ha dato torto. Repubblica ha esercitato, al contempo, "il diritto di cronaca e il diritto di critica". D’Avanzo non era andato "oltre" nel mettere in fila quelle domande, che seguivano le prime dieci, pubblicate non appena esplose la storia del rapporto tra il capo del governo e la minorenne Noemi. Poi, svelata dalla stessa D’Addario la storia delle escort portate a Roma da Tarantini, le domande presero una nuova veste. Che fece infuriare Berlusconi. Pronto a chiedere un milione di euro in forma di risarcimento. Centesimo più, centesimo meno, giusto la cifra che ha poi versato a Tarantini.

http://inchieste.repubblica.it/it/repubblica/rep-it/2011/09/13/news/assolte_le_dieci_

billo 13.09.11 21:43| 
 |
Rispondi al commento

BASTARDI CI FATE VERGOGNARE DI ESSERE ITALIANI...SCHIATTATE BASTARDI!

pillolo 13.09.11 21:41| 
 |
Rispondi al commento

forse sarebbe stato meglio se invece di portar cozze al monte di citorio avessimo riempito le piazze di roma di disoccupati, di cococò, di precari.. forse b se la sarebbe fatta sotto

marco antonio bellucci Commentatore certificato 13.09.11 21:41| 
 |
Rispondi al commento

OT: Mi son persa l'intervento di Crozza a Ballarò, l'unica parte della trasmissione che guardo con piacere...qualcuno ha il link?

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 13.09.11 21:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ricominciato La BALLA ti racconterRO', solito teatrino bla bla bla, destra sinistra ,botta e risposta e ping pong ping pong ping pong. Si salva Crozza.

Grazie Beppe!!

Noè SulVortice Commentatore certificato 13.09.11 21:32| 
 |
Rispondi al commento

Chi usa la forza,forza riceverà indietro...con gli interessi naturalmente.
Vs. G.

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 13.09.11 21:29| 
 |
Rispondi al commento

- Pdl su youtube: "Madonna è comunista" -

Ma lo sanno questi cerebrolesi a quanto ammonta il conto in banca di Madonna?

O forse alludevano alla Madonna madre del Cristo, che in effetti viene considerato da molti il primo comunista della storia...

...in questo caso hanno coniato una nuova bestemmia: Madonna Comunista, anche se io preferisco il classico Puttana Madonna.

Dr. Benway 13.09.11 21:18| 
 |
Rispondi al commento

l'Italia ormai è un paese invivibile per gli onesti

Gianluca ., Oristano Commentatore certificato 13.09.11 21:15| 
 |
Rispondi al commento

fra poco a ballarò

IL CROZZA DAY 13.09.11 21:10| 
 |
Rispondi al commento

la legge è uguale per tutti i poveri

fabrizio castellana Commentatore certificato 13.09.11 21:08| 
 |
Rispondi al commento

In tutto questo sarebbe interessante porsi un quesito serio:
Ma chi è quel giudice che ha confermato il fermo?
NOME E COGNOME!
NOME E COGNOME!
NOME E COGNOME!
Perchè se è vero che le forze dell'ordine devono avere "obbligatoriamente per legge" il numero di identificazione sul casco è altrettanto vero che i giudici devono uscire allo scoperto e identificarsi e identificare le loro azioni.
NOME E COGNOME!
NOME E COGNOME!
NOME E COGNOME!
Perchè NOI li paghiamo, e di certo NON paghiamo gente per confermare l'arresto a cittadini innocenti e lasciare liberi i pregiudicati, di certo NON paghiamo gente che di giorno mette una toga istituzionale facendo di finta di occupari di GIUSTIZIA e di sera va a cena con i peggiori delinquenti del paese con i quali fa affari di ogni genere.
NOME E COGNOME!
NOME E COGNOME!
NOME E COGNOME!
La giustizia NON esiste più da un pezzo in questo paese e noi NON paghiamo per l'ingiustizia, quella è gratuita e la vediamo ogni giorno contro di noi tutti.
NOME E COGNOME!
NOME E COGNOME!
NOME E COGNOME!
La politica e il vaticano sono il cancro di questo paese, la mancanza di giustizia è la metastasi.

Mauro Sarti

Ma Sa Commentatore certificato 13.09.11 21:06| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Situazione politica e origini della lega nord.
Il celebroleso è tra i politici più ascoltati e seguiti al nord.L'ignoranza dilaga al nord (basta vedere chi viene votato), la leganord purtroppo dilaga al nord, MOLTO spesso le tre cose coincidono.Domandarsi cosa potrebbero fare di lavoro senza la politica i parlamentari leghisti no vero?
La verità e che la lega più degli altri partiti è scesa in politica per far soldi!http://www.repubblica.it/2006/a/sezioni/economia/banche35/fioraniaipm/fioraniaipm.html
Un esempio su tutti:Umberto Bossi da Cassago Magnago, provincia di Varese. Una vita da film. Ha fatto tre feste di laurea senza essersi mai laureato. Alla prima moglie racconta di essere un dottore, si finge medico dell’ospedale Del Ponte di Varese. La storia va avanti per mesi. Quando lei scopre che è tutto inventato chiede il divorzio. Qualche anno dopo l’Umberto porta anche la madre all’università di Pavia per la consacrazione ma non la fa assistere alla cerimonia: è la solita balla, lui ormai c’è abituato. All’Università per qualche anno c’era stato. Pochi esami, parecchi guai ma anche l’incontro che aveva cambiato la sua vita: quello con la politica.La Lega lombarda, i primi assessori comunali eletti in Veneto e Lombardia.Bossi cavalca Mani pulite e l’insoddisfazione del profondo Nord. Non sarà laureato ma è scaltro l’Umberto. Lavora sull’immaginario collettivo, capisce prima di tutti che l’immigrazione sposta una marea di voti che la gente ha una paura fottuta. Poi c’è il folklore: Pontida, miss Padania, la Lega che ce l’ha duro, Roma ladrona, i comizi in canottiera. La Prima repubblica crolla, nel Paese regna la confusione, il momento è propizio. Bossi alza il tiro. Annuncia la secessione, crea il Parlamento del Nord, progetta di avanzare “città per città con le baionette” è così via.Adesso per non perdere i voti rimasti dei vecchi pensionati bossoli li rassicura le pensioni non si toccano.Ci credete ?cerrrtoooo più di qualcuno in padania ci crede ancora.

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.11 20:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

notizie di Oreste Mori, la spezia? E' un po' che non si sente in giro; sono una che si affeziona...

ippolita ., genova Commentatore certificato 13.09.11 20:52| 
 |
Rispondi al commento

situazione carceraria , argomento tosto portato alla ribalta da Pannella e non solo.

modalità , tempistiche e dinamiche che portano alla reclusione alcuni soggetti ed altri no.

l'ARGOMENTO è serio e scottante ma io non l'avrei dato in pasto a quattro scioperati nullafacenti che giocano ai tuttologi ogni giorno .

io avrei interpellato costituzionalisti, penalisti, sociologi, psicologi , amministrativisti onde APPROFONDIRE , si approfondire e non :

concedere BECCHIME giornaliero al polli d'allevamento del BLOG !

Tutti preparatissimi ! tutti con le idee chiare , tutti pronti a giudicare , tutti a far vanteria di se !

riflettiamo , ma se non fossimo TUTTI dei grandi coglioni, avremmo forse l'Italia che abbiamo ?

sarebbe forse il caso di recuperare un pò di modestia e ragionare da essere umani con le rispettive limitazioni ?

Tuttologi, sono 6 anni che raccattate figure di merda , 6 anni di presunzione , 6 anni di fanciullesche improvvisazioni.

dopo 6 anni , dovreste essere un partito potente, da far tremare le istituzioni invece, state qui a far VANTERIA delle vostre pietose ed approssimate cognizioni pseudo-culturali.

L'Italia non si cambia con il vostro INDIVIDUALISMO !

padre oliviero da zagarolo 13.09.11 20:50| 
 |
Rispondi al commento


è sempre facile prendersela con i più deboli ma è da vigliacchi. chi lo fa è una grandissima e puzzolentissima merda e tra un pò le schiacceremo tutte. porta fortuna....

cinasky 13.09.11 20:47| 
 |
Rispondi al commento

Bene. Dove sono le toghe rosse?
Le toghe SERVONO IL SISTEMA, dal quale percepiscono tranquillamente il loro lauto stipendio.
Nessuno metterebbe in carcere il proprio datore di lavoro.

Le toghe rosse esistono solo nelle menti bacate dei berluschini indefessi.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 13.09.11 20:39| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

La sera torno a casa stanco
accendo la tv
li vedo li sento
e sto male
Come possiamo
noi cittadini italiani e non solo a
subire tutto questo scempio
senza reagire ???
Per quanto ancora ?????
Grirrrrrrrrrrrrrrrrrrrillo!!!!!!!!!!!!
Aiutoooooo!!!!!!!!

Fabio B. Commentatore certificato 13.09.11 20:30| 
 |
Rispondi al commento

“LA PARABOLA DEL BUON KOMUNISTA”

In quel tempo il “CAVALIERE D’HARDCORE” non navigava in buone acque, le “TOGHE ROSSE” lo avevano derubato di 560 milioni costringendolo a pagare per il lodo Mondadori, tutti i giorni “NUVUGLI D’OLGETTINE E PAPPONI”, bussavano alla sua porta per reclamare un “AIUTINO CARITATEVOLE” e le folle osannati dei bei tempi che furono, si erano dileguate.

Alla fine e incappò nei “BRIGANTI DELLA FINANZA INTERNAZIONALE”, che lo spogliarono, lo percossero e poi se ne andarono, lasciandolo mezzo morto.

Per caso, per quella medesima strada, passava un “CULONA INSCOPABILE” e quando lo vide passò oltre girandosi dall'altra parte. Anche, “IL NANO D’OLTRALPE”, giunto in quel luogo, lo vide e passò oltre.

Infine “UN KOMUNISTA CINESE”, che era in viaggio, passandogli accanto lo vide e n'ebbe compassione. Gli si fece vicino, gli fasciò le ferite, versandovi olio e vino; poi, caricatolo sopra il suo giumento, lo portò in una locanda e si prese cura di lui.

Il giorno seguente, estrasse dal suo fondo sovrano, tanti denari e li diede al “COMMERCIALISTA DI SONDRIO”, dicendo: “ABBI CURA DI LUI E CIÒ CHE SPENDERAI PER COMPRARE TITOLI DI STATO ITALIANI, TE LO RIFONDERÒ AL MIO RITORNO”.

Chi di questi tre ti sembra sia stato più benevolo nei confronti del “CAVALIERE D’HARDCORE”.

Alfano, gli rispose: “CHI HA AVUTO COMPASSIONE DI LUI”.

Gesù gli disse: “PECUNIA NON OLET, DI KOMUNISTI”.

Paolo R. Commentatore certificato 13.09.11 20:30| 
 |
Rispondi al commento

NOTA UFFICIALE DI PALAZZO CHIGI: "BERLUSCONI NON HA MAI DETTO LE FRASI INGIURIOSE CONTRO LA MERKEL, DI CUI PARLA CERTA STAMPA"

QUI IL TESTO DEL COMUNICATO: HTTP://GIANNIGUELFI.ILCANNOCCHIALE.IT/POST/2676239.HTML

gianniguelfi 13.09.11 20:19| 
 |
Rispondi al commento

io non ne posso più.
vedere quelle due facce da mafiosi mi da' il volta stomaco.
E sapere che sono in libertà, fa montare in me la rabbia.
fancul0.

Paolo Hidalgo Commentatore certificato 13.09.11 20:18| 
 |
Rispondi al commento

http://www.radiocittaperta.it/index.php?option=com_content&task=view&id=7032&Itemid=9

ippolita ., genova Commentatore certificato 13.09.11 20:16| 
 |
Rispondi al commento

A Napoli hanno fatto già una canzone su Berlusconi.

http://www.youtube.com/watch?v=5XgEcQ1HVnc&feature=related

Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 13.09.11 20:12| 
 |
Rispondi al commento

L'unica speranza è un 11 settembre con un aereo che piombi sul parlamento durante un voto di fiducia!! Per il resto ormai sono rassegnato non ci lascieranno votare senza il porcellum e tutti i mezzi di informazione sono in mano loro! Dire dittatura è poco! Non vedo altra soluzione se non la violenza! Dopo 8 anni di frequentazione del blog di una marcia su Roma con il Popolo Viola e 2 VDay le mie speranze sono ormai minime! Mi manca solo la pazzia per prendere un arma e fare una strage! Di questo me ne dispiaccio perchè amo tantissimo questa mia ITALIA!!

fulgy f., torino Commentatore certificato 13.09.11 20:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

STUDIO LEGALE 5 STELLE.
Nando da Roma.

Nando Meliconi

-------------------------------

ma dove vivi ? da quale favola sei uscito ?

ma sai che cazzo frega alla gente del proprio prossimo ?

se quattro cafoni giocano a palla , vanno in 60.000 negli stadi , se c'è da reclamare un'ingiustizia si presentano in quattro gatti .

cazzo, gli italiani non l'ho inventati io, Nando da quale missione dello zimbawe posti ?

padre oliviero da