Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Gli italiani dimenticati della Savina Caylyn


Il sequestro della nave Savina Caylyn
(05:00)
eugenio_bon.jpg


Dall'8 febbraio 2011 la motocisterna Savina Caylyn è in mano ai pirati somali nell'oceano Indiano. A bordo ci sono 5 italiani e 17 indiani. Vivono in condizioni estreme e sono sottoposti a torture. I delinquenti che li tengono prigionieri hanno chiesto un riscatto agli armatori, i fratelli D'Amato, per ora senza esito. Lo Stato italiano non è riuscito a far nulla, né per vie diplomatiche, né per vie militari e si rifiuta di pagare alcun riscatto. Il padre di uno dei marinai a bordo della Savina Caylyn ha ricevuto una telefonata disperata dal figlio che, in sostanza, preannuncia la sua prossima morte. Dove sono la Farnesina e il ministero della Difesa? Chi può si attivi al più presto.


Intervista a Adriano Bon, padre di Eugenio:

Lo Stato rispetta la legge (espandi | comprimi)
Buongiorno agli amici di Beppe Grillo. Io chiamo voi e chiamerò altri perché ormai ho bisogno del popolo. Abbiamo un grosso problema di sopravvivenza, di salvezza di vite umane. Forse non tutti sanno che la nave petroliera Savina Caylyn è stata sequestrata dai pirati somali l’8 febbraio, quindi oggi sono più di sette mesi, quasi sette mesi e mezzo che cinque italiani e diciassette indiani sono segregati su questa nave, sottoposte a sevizie, a torture,

L'ultimo appello (espandi | comprimi)
Mio figlio non aveva mai chiamato e io, sapendolo robusto e giovane, speravo che potesse resistere sufficientemente a quella situazione e invece ieri veramente è stato agghiacciante: mi ha telefonato e piangeva al telefono, aveva una voce irriconoscibile, balbettava e chiedeva a me, suo padre, mi diceva: “Ora ho capito che il nostro datore di lavoro non ci può più salvare, non gli interessa di pagare il riscatto e ci lascia morire.

Per aderire al Gruppo su Facebook: Pro Eugenio Bon...Liberiamo la Savina Caylyn

Le mani sulla città

Le mani sulla città - di Gianni Barbacetto e Davide Milosa
La 'ndrangheta padrona di Milano.
Acquista oggi la tua copia.


lasettimanabanner.jpg

17 Set 2011, 15:09 | Scrivi | Commenti (362) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Salve. Qui ho scritto un post sulla pirateria somala e le sue cause, di cui in genere i media non parlano.

http://cat-so-infelix.blogspot.com/2012/01/di-pirati-e-di-perle-di-verona.html

zu' Felics 03.02.12 00:38| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe..capisco che in questo periodo c'è altro a cui pensare ma leggendo un tuo pezzo del 2009 sulla cannabis mi è risalita la rabbia per la mia condizione e quella di altri milioni (siamo soprattutto donne) di italiane. Soffro di emicrania.Genetica.non ha cause specifiche e non ci si può fare nulla se non imbottirsi di antiepilettici che hanno grossi effetti collaterali.Ma non si può fare altro perchè quando l'attacco arriva ci si immobilizza.Non si può più fare NULLA.E il dolore può durare giorni.Un dolore lancinante che ti permette solo di stare sdraiato, al buio.In Lombardia danno perfino le categorie protette sul lavoro per questa che è una malattia a tutti gli effetti.Eppure un rimedio ci sarebbe. In California è perfettamente usato.Si è scoperto (da mò..) che la cannabis ha un fantastico effetto analgesico sulle forme di emicrania (e persino per la sclerosi multipla e il glaucoma!!!)e non ci ammazza fegato e reni come il resto dei medcinali.Ma in Italia siamo troppo bigotti e IPOCRTI (figurati se i politici una canna non se la fanno..)per renderla legale. Così noi malati patiamo atroci dolori perchè la casta deve ingrassare le case farmaceutiche e devono fare i perbenisti.Adesso si va in galera anche per una piantina sul balcone..quindi soffri, italiano..o delinqui..

valeria marchese 22.09.11 18:06| 
 |
Rispondi al commento

ECCO UNA DELLE PIAGHE AL LIVELLO MONDIALE DI QUESTO SECOLO....NON SOLO ITALIANA OD EUROPEA.....: MONDIALE!!!!!!
IL DVD ORIGINALE INTITOLATO "LA VENA D'ORO" DI CUI VI RIPORTO QUESTI 11 FILMATI DA YOUTUBE, E' IN VENDITA SOTTOTITOLATO SU AMAZON! GUARDATE E SENTITE UN PO CHE ROBA!!!

http://www.youtube.com/watch?v=P7AC-vmx71k

VITTORIO MANCO 22.09.11 17:29| 
 |
Rispondi al commento

Sto scrivendo da mesi a questo blog? Solo ora vi accorgete di questa vicenda. Meglio tardi che mai. Leggete un po' qui:
http://www.amdmarso.org/dblog/articolo.asp?articolo=78
E guardate il video:
http://www.youtube.com/watch?v=Nhs9ngbrBGA&sns=em

Salvatore Mare 22.09.11 10:59| 
 |
Rispondi al commento

(ANSA) - NEW YORK, 21 SET - "Non risparmieremo alcuno sforzo per liberare i vostri ostaggi". Lo ha assicurato il premier somalo Abiwely Mohamed Ali al ministro degli Esteri Franco Frattini che lo ha incontrato oggi a New York a margine dell'Assemblea Generale dell'Onu per la firma di un accordo che sblocca fondi italiani per 15 milioni di euro a favore della Somalia, che erano bloccati dal 1988. Nelle mani dei pirati somali ci sono 11 italiani, cinque sulla Saviva Caylyn e sei sulla Rosalia D'Amato.

g. 22.09.11 08:26| 
 |
Rispondi al commento

NEW POST: http://pinoz6700.blogspot.com/

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 22.09.11 01:58| 
 |
Rispondi al commento

Prima di tutto valuta che i pirati vedendo il rinnovo dell'interesse mediatico potrebbero prolungare il rapimento nutrendo maggiori speranze nel riscatto, non saprei, ci vorrebbe un esperto ma se non hai alternative ti consiglio di far casino SENZA ALCUN RITEGNO.

Se esiste qualcuno che può davvero aiutarti dovresti individuarlo e capire su cosa far leva e interpellarlo duramente nei video.

Esiste un sito o un gruppo che riunisce tutti i parenti dei rapiti di tutte le nazionalità? Penso che sarebbe utile.
Su youtube nei video e nella descrizione dei video invita gli utenti a mettere "mi piace" per aumentare la visibilità e metti sempre il link al gruppo facebook o siti utili.
Potresti aggiungere sottotitoli in inglese ai video.

Potresti contattare centri sociali di capoluoghi di regione o gruppi simili potrebbero darti idee o fare manifestazioni.

Esistono trasmissioni televisive che potrebbero ospitarti per parlare del problema a meno che i partiti glielo vietino...
Salotti pomeridiani, talk show serali o programmi "bastardi" come le iene.

Non so se gli striscioni serviranno, secondo me dovresti fare qualcosa di davvero eclatante in un posto affollato come una stazione, in uno stadio, davanti al parlamento altrimenti tutti i media seguiranno un omertoso silenzio.

La gente è attirata ENORMEMENTE dai video shock (e quindi anche i media) dunque se puoi contattare la Savina chiedi di girare ed inviarti un video SHOCK per documentare le loro condizioni, faresti un sacco di audience.

Per massimizzarla usa siti di social news network: http://oknotizie.virgilio.it/
http://www.tzetze.it/
...

Max 21.09.11 20:19| 
 |
Rispondi al commento

http://pinoz6700.blogspot.com/

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 20.09.11 21:37| 
 |
Rispondi al commento

Lo Stato Italiano fa benissimo a non pagare il riscatto: se Lo pagasse, non sarebbe molto diverso dalla trattativa stato-mafia che probabilmente costó la vita a Borsellino e la sua scorta. Certo, fa schifo pensare che a rappresentare questo stato siano parlanentari nominati, ossia mai eletti dal popolo italiano, spesso condannati per reati penali infamanti. Peró il caso del sequestro e quello del parlamento sporco sono due realtà distinte. Mescolarle è pura demagogia. Ognuno innalza il suo idolo per adorarlo.

Fabio Palazzi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.09.11 23:46| 
 |
Rispondi al commento

Non si muoverà nulla se non toccano i fili dell'alta tensione dei potenti. Per quanto riguarda noi del popolo se avessimo compreso il potere costituzionale che abbiamo non ci troveremmo con questi gaglioffi seduti in parlamento. Come diceva Gaber siamo tanti gabbiani rattrappiti con dentro il dolore della perdita del senso collettivo. Poveri ragazzi chi sa quando la faremo pagare a questi sanguisuga della nostra esistenza. Maledettiiii!!!!!

vittorio esposito 19.09.11 17:53| 
 |
Rispondi al commento

Bossi : il "trota" , non certo uno studente modello ma comunque CONSIGLIERE REGIONALE

Di Pietro : "Cristiano " candidato alle regionali pur essendoci notai ex sindaci .

Grillo : Il "ventenne" candidato a SINDACO di MILANO quasi la Lombardia non offrisse ALTRO di buono.

in base alle tifoserie del momento , ognuno si difende il proprio SANTONE SPIRITUALE , mentre l'Italia (che avrebbe bisogno di tecnici veri) se ne sta andando a puttane !

scomodo questo post , troppo realistico ! va BANNATO SUBITO !

Conte Scucchia de Jiudicibus 19.09.11 14:45| 
 |
Rispondi al commento

n°1) bisogna liberare i nostri ostaggi anche pagando il riscatto richiesto ma la proprietà(D'Amato)si rifiuta perchè hanno chiesto più del premio assicurativo che, secondo quanto ne so, già gli è stato pagato ma se si unisce il premio assicurativo con i fondi segreti a disposizione di servizi segreti e presidenza della repubblica si può facilmente pagare.2°) bisogna risolvere, almeno in gran parte,il problema della pirateria e questo si può fare facendo come i russi che hanno equipaggiato una nave per far credere che fosse una ricca e facile preda e quando sono stati assaltati sono uscite le forze speciali (i mitici e terribili Spetnaz) che li hanno catturati, hanno affondato i barchini e li hanno costretti a tornare a nuoto,guardate il video su internet.Sarà un caso che nessuna nave russa è stata più attaccata?

michele 19.09.11 11:33| 
 |
Rispondi al commento

lo stato invece di andare in libia e afganistan dovrebbe mandare le navi da guerra ad abbordare quei pirati e massacrarli una volta per tutte!

Massimo Rui 19.09.11 10:49| 
 |
Rispondi al commento

MA SE .......

Ma se a bordo dello scafo sventurato ci fosse stata una persona di primissimo piano, che ne so, il pronipote di Scilipoti a quale sventolar di bandiere mediatico su un governo attivo e "forse" interventista avremmo dovuto assistere?

Ai post posteri l'ardua sentenza (ardua nel senso difficile da realizzarsi visto che normalmente le vittime sono persone normali che cercano di guadagnarsi il pane mentre il pronipote di Scilipoti sta a casa a menarsi il birillo)

La locomotiva 19.09.11 07:46| 
 |
Rispondi al commento

ma la ARCURI

ha dato la patata ad un bavoso di 70 e passa anni ?

Poretta, si è segata la dignità !

E chi la vuole piu....

.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 18.09.11 16:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lanciamo una raccolta di denaro con estrema urgenza. Apparirà come una donazione di scopo in favore dell'armatore

Daniele Cutolo 18.09.11 16:50| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici della lega, leghisti e legaioli fate una cosa seria nella vostra vita seppellitevi e questo paese comincerà a respirare un'aria più pulita !

E vai con l'ampolla cosa ci avete messo dentro pipì o cianuro?
Poi il bossoli dice "Speriamo che l'acqua del Po ci porti fortuna" mi domando a chi spero porti fortuna ai cittadini italiani che ne hanno piene le palle delle balle dei segaioli padani.Andate a lavorare in miniera razza di ignoranti, adoratori del nulla, idolatri perenni.

http://www.corriere.it/politica/11_settembre_16/bossi-monviso-italia-padiana_930b1c38-e059-11e0-aaa7-146d82aec0f3.shtml

Castelli leganord. Sono povero Guadagno solo 145mila euro l'anno. Così il viceministro alle Infrastrutture durante la trasmisisone de La 7 'Piazza pulita'

http://espresso.repubblica.it/dettaglio/castelli-sono-povero/2160919

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.09.11 14:55| 
 |
Rispondi al commento

Quella dei Somali è una società tribale, legata ai valori della loro tradizione.
Lo capirebbero bene loro il valore di un baratto anche se in gioco ci sono delle vite umane.

Altrimenti si ricade nel malcelato stereotipo della finta sinistra....prima vedere cammello (e ma quanti ne vuoi vedere?) poi pagare.

Okkio alle querele da parte di Manuela... :)

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 18.09.11 14:15| 
 |
Rispondi al commento

non capisco che problema ci sia a pagare sto riscatto tanto poi il governo i soldi li recupera con le armi che gli vende

marco damigiana 18.09.11 14:12| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno,oggi 17/09/2011 secondo giorno di sciopero della fame (x me),invece x Gaetano è il 106°
Ragazzi che mal di testa,e che fame.
Vabbè ne vale la pena,il tempo stringe è la data della protesta fissata in mercoledi 21 si avvicina,a tal proposito accorrete numerosi quì x dire alla casta ciò che ogni cittadino onesto e con dei principi pensa,e applica anche in casa sua.
Venite a chiarire che siete stufi della situazione corrente,che provate vergogna,e che non siete più disposti a tollerare tacendo questa situazione generale di miseria politica e morale.
Al post di domani,ciao a tutti.

http://pinoz6700.blogspot.com/2011/09/report-2.html

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 18.09.11 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Pubblicizziamo come si deve questa nostra proposta

OSTAGGI IN CAMBIO DI CIBO!

Facciamo si che i Somali lo sappiano!

E facciamoci furbi una buona volta! Dai porca miseria!

Facciamo mancare il sostegno della gente ai Pirati, nessuno può andare contro il volere del Proprio Popolo!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 18.09.11 13:58| 
 |
Rispondi al commento

Bossi: secessione, pronti a lottare..........
milioni di padani pronti......
a cambiargli il pannolone a turno?

oggi a venezia non c'è l'acqua alta,
c'è la merda alta.

ma domani è lunedì, e gli spazzini puliranno dalle stronzate leghiste sta povera città.

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!

il Mandi Commentatore certificato 18.09.11 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Una riflessione seria la farei anche sul perchè laggiù in Somalia stanno in questi giorni morendo di fame 750mila Somali compresi donne e bambini.

Perchè? Se non accetti il gioco ti lasciano morire di fame.

Non è da noi, okkio che laggiù ancora parlano in molti la nostra lingua.

OSTAGGI CONTRO CIBO!

PROVIAMOCI!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 18.09.11 13:48| 
 |
Rispondi al commento

Da un'intervista a l'unità nel lontano
ottobre 2003


Ma Lei ha sempre sostenuto la tesi, che la maggioranza degli italiani ha votato Berlusconi e dunque sulla scia di Montanelli, ha parlato "della teoria del vaccino". In buona sostanza, lasciatelo governare e gli italiani si ricrederanno.

Sono un democratico. Ed ovviamente ho sempre insistito sulla celebre tesi di Indro Montanelli, che certo non era un uomo di sinistra, ma un conservatore. Non giudico per partito preso, ma valutando i fatti. Adesso modificherei però la frase: questo calice va bevuto sino alla feccia. Perché, dapprima pensavo: uno beve il vino per scoprire la feccia, qui non vi è stato bisogno di berlo fino in fondo questo calice, si è subito scoperta la feccia. Vede, nell'Italia di oggi passa un messaggio di lassismo, di menefreghismo, di non rispetto delle regole. Pensi alle leggi sui capitali esportati illegalmente all'estero, e poi fatti rientrare come se nulla fosse. Si può costruire su una spiaggia demaniale, poi si pagano un po' di soldi e si rientra nella legalità. Questo continuo spostamento dei confini tra legalità e illegalità produce un disagio altissimo, che non è solo morale. Diventa un fatto di costume sociale. È quel che io chiamo la morale del motorino, che imperversa in Italia. Con il motorino si può evitare la fila, destreggiarsi tra le auto e poi passare con il rosso. Tanto con il motorino si ha facilità di manovra, si può andare contromano, si fa lo slalom. Insomma, si fa quel che si vuole, fregandosene delle regole. Che anzi, diventano un elemento di fastidio, di disturbo.

http://www.ilportaledelsud.org/camilleri_andrea_03.htm

E' veramente incredibile persare che dopo 8 anni
questo vaccino non abbia funzionato!

Ho sentito quel miserabile di Sallusti all'ultima parola su rai 2 e mi sto convincendo che ci sia
ancora moltisssimo vaccino da iniettare a moltissimi italioti!

E intanto lo "SPASTICO" a Venezia invoca a squarcia gola la secessione!

Italioti!!

Vi sto odiando!!!

Amerigo *** Commentatore certificato 18.09.11 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Questo post riporta alla memoria fatti di sangue del passato avvenuti in Somalia. Vere azioni di guerra.

Ricordo in ordine casuale:

La Battaglia della Radio, dove grazie alla mediazione italiana salvammo diversi Pakistati dalla trappola in cui erano caduti.

L'imboscata del Pastificio, dove le vittime stavolta fummo noi.

L'abbattimento dei Black Hawk elicotteri Usa & Getta con decine e decine di caduti e fariti (Film di Ridley Scott, quello di Alien)

E da ultimo, l'agguato ad Ilaria Alpi.

Non godiamo più di buona stampa da quelle parti e rischiamo di fare più danni che altro

Insomma, la Somalia è stata il nostro piccolo vietnam e oggi possiamo riconoscerlo...

Saluti! :)


o.t. ma bisogna perseverare per far capire chi sono i comunisti in realtà.


due vecchi comunisti si ritrovano al bar e cominciano a discutere:
1- senti ma se tu avessi 2 case che faresti?
2- ahh una per me e una al partito.
1- bravo, senti ma se tu avessi 2 automobili che faresti?
2- ahh una per me e l'altra al partito.
1- bravo, senti ma se tu avessi 2 biciclette che faresti?
2- ahh no!!! quelle ce le ho e me le tengo!!!

a volte (ritornano) Commentatore certificato 18.09.11 13:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

"Non vedo quale altro nome potrei dargli.
Una cosa pericolosamente simile a un essere umano,
una cosa che dà feste, organizza orge e comanda un paese chiamato Italia.
Questa cosa, questa malattia, questo virus minaccia di essere la causa della morte
del paese di Verdi se un vomito profondo non riesce a strapparlo dalla coscienza degli italiani
prima che il veleno finisca per corrodergli le vene e distruggere
il cuore di una delle più ricche culture europee"

(José Saramago - da La cosa Berlusconi, El País, 7 giugno 2009)

Estrellita *. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.09.11 13:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Ma come si fa a stare
in un Paese che
sta addirittura perdendo democrazia?
Il fascismo è ritornato
con altri nomi e facce"
(Bossi - Venezia 18.09.2011)
**************************
Certo, Umberto, una di queste facce
E' LA TUA!

Estrellita *. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.09.11 13:21| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Ah, adesso ci si accorge di Frattini.

L'inesistente, l'insulso Frattini.
Quello di cui qualcuno, con sufficienza, ha scritto: "chi è?".

Adesso dovrebbe essere lui a risolvere una questione complessa, che vede coinvolti un armatore italiano, 5 italiani e 17 membri d'equipaggio INDIANI.

Chissà come si chiama il ministro degli esteri indiano e se si è messo in contatto con il nostro inesistente Frattini per concordare la linea da seguire.

togram 18.09.11 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Io ho mandato questo messaggio al ministero degli esteri (gabinetto.ministro@cert.esteri.it): vi invito a copiare/incollare

C.a. Ministro degli Esteri

Come cittadina italiana chiedo che questo Ministero informi in maniera esaustiva sui mezzi di comunicazione circa la situazione dei nostri concittadini riassunta sotto. Chiedo che dia priorità assoluta alla soluzione della vicenda in stallo da ormai settte mesi e al salvataggio delle vite umane a rischio:

"Dall'8 febbraio 2011 la motocisterna Savina Caylyn è in mano ai pirati somali nell'oceano Indiano. A bordo ci sono 5 italiani e 17 indiani. Vivono in condizioni estreme e sono sottoposti a torture. I delinquenti che li tengono prigionieri hanno chiesto un riscatto agli armatori, i fratelli D'Amato, per ora senza esito. Lo Stato italiano non è riuscito a far nulla, né per vie diplomatiche, né per vie militari e si rifiuta di pagare alcun riscatto."


In attesa
Paola Oberto


Paola Oberto 18.09.11 13:08| 
 |
Rispondi al commento

il tempo che lo legge il fascioleghista e poi cancellate..

La Lega Nord sta preparando una manifestazione per la primavera.

(primavera.. data delle prossime elezioni..)

Lo ha annunciato il segretario del partito, Umberto Bossi, dalla festa dei popoli padani di Venezia.
"Stiamo preparando una grande manifestazione di cui saranno informati i nostri militanti. Oggi non lo dico perche' ci sono i giornalisti. Prima lo devono sapere i militanti", ha detto, invitando tutti a tenersi pronti perche'

"certamente la liberta' non si conquista solo con le manifestazioni ma preparandosi alla lotta, appena la Lega portera' tutto a casa".

LOTTA... LOTA... non vedo l'ora!

"ATTACCANO MIA MOGLIE PERCHE'NON POSSONO ATTACCARE ME" (articolo di 'Panorama' dedicato alla moglie)

si vede che hanno subito che le piace lo shibari.. cornuto


E CASINI SI PERMETTE DI DARE LEZIONI A DI PIETRO.

Casini disse a Santoro, testimoni qualche milione di italiani, che si sarebbe "Assunto la responsabilità politica" della candidatura di Cuffaro "di fronte al Paese" in caso di condanna di Vasavasa. E aggiunse "Sarei nella condizione di chiedere scusa". La Sicilia è un serbatoio importante di voti per l'UDC. Cuffaro presidente di Regione è stato una garanzia per le elezioni. Casini ha incassato il risultato elettorale. La storia è questa, nella sua semplicità. Ora, che Cuffaro è in carcere, Azzurro Caltagirone dovrebbe avere la dignità di dimettersi. Come è ovvio non ci pensa neppure.
Una cittadina lo ha affrontato per strada: "Tre anni fa le chiesi perché candidava Cuffaro e lei lo difese a spada tratta, oggi farebbe una dichiarazione di scuse ai suoi elettori e agli italiani?". La risposta è degna di un allievo di Forlani (ricordate? quello con la bavetta in tribunale): "Credo che Cuffaro stia dando una lezione di dignità enorme, non ha neanche aspettato che il Senato stabilisse di mandarlo in galera (ricordo che stiamo parlando di un condannato a sette anni per favoreggiamento aggravato a Cosa Nostra). Si è presentato dimostrando di aver fiducia nella magistratura (?). Credo che abbia dimostrato che in una condanna di questo tipo c'è uno stile e un rispetto per le Istituzioni, di questo bisogna dargli atto.".
Riassunto del casinipensiero: Cuffaro ha dignità perché non si è dato alla fuga, ha fiducia nei giudici che in lui non ne hanno proprio per nulla e lo hanno condannato in tutti e tre i gradi di giudizio, ha stile e rispetto per le Istituzioni che lui per primo ha infangato con il suo comportamento. Ma, soprattutto, Casini è incollato alla poltrona, non ritiene di avere alcuna responsabilità politica. Lui che c'entra, mica si chiama Salvatore. Lui si tiene i voti e l'altro la galera.

Pierferdi che, in veste di presidente della Camera, nel 2004 fece avere il suo sostegno e la sua stima a Marcello Dell'Utri

Dino Colombo Commentatore certificato 18.09.11 13:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scusatemi o.t. ma ho beccato un virus con un video come una cretina ed ora non posso usare firefox e male crome lo stesso sito di Beppe è tutto spacchettato e senza foto e video mi potete aiutare? faccio scansioni con superanti-spyware e mi trova sempre parecchi virus che rimuove ma ne ritrova altrettanto e come antivirus kasperski originale che non ha fatto niente help me

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 18.09.11 12:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oltre al comandante, Giuseppe Lubrano Lavadera, di Procida, al primo ufficiale di coperta, Eugenio Bon, di Trieste, al direttore di macchine, Antonio Verrecchia, di Gaeta, al terzo ufficiale di coperta, Crescenzo Guardascione di Procida e all’allievo di coperta, Gian Maria Cesaro, di Piano di Sorrento, ecco i nomi dei 17 marinai indiani:

Modak Mudassir Murad,
Secondo Ufficiale di coperta, indiano di Chiplun;

Puranik Rahul Arun,
Secondo ufficiale di macchina, indiano di Mumbay;

Nair Hari Chandrasekharan,
Terzo ufficiale di macchina, indiano di Kottayam, Kerala;

Balakrishnan Bijesjh
Quarto ufficiale di macchina, indiano di Nambrathukara;

Kalu Ram,
Elettricista,
indiano di Patauda Guragaon;

Kamalia Jentilal Kala,
Nostromo, indiano di Navabandar J.;

Tamboo Ahmed Hussein,
Pumpman (addetto alle pompe) indiano di Kondivare;

Nantumuchchu Gurunadha Rao,
primo marinaio scelto, indiano di Visakhapatnam;

Solanki Jitendrakumar Govind,
secondo marinaio scelto, indiano di Ghoghla G.;

Nevrekar Asgar Ibrahim,
terzo marinaio scelto, indiano di Chiplun R.;

Fernandes Prinson,
primo marinaio, indiano di Margao Goa;

Fazil Sheik,
secondo marinaio, indiano di Keekan Kerala;

Rabbani Ghulam,
montatore, indiano di Ballia Up;

Palav Ganesh Babaji,
Oiler (addetto alla lubrificazione macchine), indiano di Mumbai

Mulla Abrar Abdul Qadir,
Wiper (addetto alla pulizia macchine), indiano di Deorukh;

Cardozo Pascoal Michael,
Capo Cuoco, indiano di Guirdolim Goa;

Jetwa Denji Keshav,
Aiuto cuoco, cameriere, indiano di Mumbai.

Ora il quadro dei 22 uomini di mare sequestrati l’8 febbraio scorso nel Golfo di Aden sulla petroliera battente bandiera italiana, Savina Caylyn, di proprietà dell’armatore Fratelli D’Amato, è completo. Adesso i 17 indiani hanno finalmente il proprio nome.

http://procida.blogolandia.it/2011/09/18/marittimi-rapiti-indiani-nomi/

ultimo banco Commentatore certificato 18.09.11 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Gli armatori non sono assicurati?
Ebbene, paghino loro il riscatto, così salveranno gli uomini e recupereranno la nave.

Ci sono 17 indiani, su quella nave: l'India ha forse pagato il riscatto?

togram 18.09.11 12:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.I "falsi dei". Durante un incontro all'Università di Notre dame di Sydney, il Papa ha messo in guardia contro i
"falsi dei" del mondo di oggi, che secondo il Pontefice sono "I BENI MATERIALI,L'AMORE POSSESSIVO, IL POTERE".

L' "approccio permissivo alla sessualità" che "molte voci nella nostra società sostengono" significa "adorare una falsa divinità"

(18 luglio 2008)

...

'CARO' PAPA...IN ITALIA ABBIAMO AL POTERE UNO CHE FA TUTTE LE COSE QUA SOPRA...AMA I BENI MATERIALI, IL POTERE E HA "UN APPROCCIO MOLTO PERMISSIVO ALLA SESSUALITA"...QUINDI, COME DICE LEI E' "UN ADORATORE DI FALSE DIVINITA".

SPERO 'SANTITA'' CHE LEI NON VORRA' PERMETTERE CHE A CAPO DEL PAESE PIU' 'CATTOLICO' (TSE!)DEL MONDO RESTI UN MINUTO DI PIU' AL POTERE UNO CHE ADORA 'ALTRI DEI'.

SI PUO' FARE NIENTE 'SANTITA'' PER DARGLI UN CALCIO NEL CULO E MANDARLO DA UN ALTRA PARTE AD ADORARE TUTTE STE FALSE DIVINITA'?...NON VORRA' SANTITA' CHE POI TANTE SUE PECORELLE SEGUANO QUESTO PUTTANESCO ESEMPIO!

MA FACCIA PRESTO 'SANTITA'...SE NO C'E' IL RISCHIO CHE POI DON FISICHELLA "CONTESTUALIZZI" IL TUTTO E NON SE NE FA PIU' NIENTE.

Dino Colombo Commentatore certificato 18.09.11 12:47| 
 |
Rispondi al commento

Io sto di certo dalla parte di questi nuovi pirati - le motivazioni mi sembrano più che ovvie ... Siamo in guerra con gran parte del mondo e nemmeno lo sappiamo !!!

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 18.09.11 12:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"I magistrati di Bari sono stati finora prudenti: alcune intercettazioni assai sconvenienti verso capi di governo stranieri(Merkel, Sarkozy) non sono state allegate all'ordinanza comunicata alle parti, per evitare una vera e propria crisi diplomatica squalificante". Così il buon Eugenio Scalfari nel suo editoriale di oggi su Repubblica.
Quindi Eugenio Scalfari queste intercettazioni le ha lette... Eugenio Scalfari queste cose le può sapere... NOI NO!!!! Noi non dobbiamo sapere mai nulla. A cominciare dalle intercettazioni Gelmini-Carfagna...
Perchè tutto questo timore reverenziale verso un Nano Malefico che ci ha condotto dritti dritti al precipizio?
Perchè c'è sempre qualcuno che all'ultimo secondo gli allunga un braccio per salvarlo?
La Merkel e Sarkozy sanno BENISSIMO che le intercettazioni sono opera e SOLO opera di Silvio Berlusconi, e che l'Italia NON C'ENTRA NULLA. E allora ribadisco: perchè tutte queste reverenze per questo criminale?

Il Batacchio 18.09.11 12:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FANTAPOLITICA???..

caro Beppe,sono passati 4 anni dal primo VDay di Bologna...

mi tocca ripetere CONCETTI ELEMENTARI discussi nel Blog per anni...

POLITICA..
REFERENDUM..
PACIFISMO..
-------

POLITICA

il TUO concetto di POLITICA è condivisibile,fatto di PARTECIPAZIONE dal BASSO,con VALORI importanti da difendere ecc.ecc..

purtroppo la STORIA ci insegna, che questo tipo di CAMBIAMENTO, necessita' di un'azione EDUCATIVA del POPOLO lunghissima se non IMPOSSIBILE..

nell'attesa di questo CAMBIAMENTO,quattro PEZZI di MERDA goverNANO il PAESE,con la complicita' delle FORZE ARMATE..

DEMOCRAZIA=DITTATURA

quindi in conclusione, per cambiare qualcosa bisogna andare al GOVERNO del PAESE...

----
REFERENDUM

per quanto riguarda i Referendum non servono a NIENTE...

puntualmente, quasi TUTTI i risultati referendari sono stati CAPOVOLTI da LEGGI ORDINARIE...

FINANZIAMENTO ai PARTITI..
LEGGE ELETTORALE..
CENTRALI NUCLEARI..
ACQUA PUBBLICA..

quindi i Referendum sono praticamente INUTILI...

----
PACIFISMO...

credo che TUTTI siano contro la VIOLENZA...

ma cosa succede quando vieni privato della LIBERTA' di VIVERE la TUA UNICA VITA???

cosa succede quando qualcuno ti punta una PISTOLA contro o TI picchia con tutta la forza,semplicemente per aver MANIFESTATO delle IDEE DIVERSE???...

OGGI stiamo vivendo la TERZA GUERRA MONDIALE...

i NUOVI DITTATORI sono le BANCHE,le MULTINAZIONALI,i GOVERNI...

stanno UCCIDENDO MILIONI di PERSONE in maniera subdola...

POVERTA'..
INQUINAMENTO...
CORRUZIONE..
MISSIONI di PACE..

sono i NUOVI VIRUS immessi nel SISTEMA per CONTROLLARLO e DOMINARLO...

personalmente ritengo passibile della PENA di MORTE,in qualunque maniera,chiunque aderisca al questo SISTEMA di GOVERNO/CONTROLLO...

chiunque AFFAMA un POPOLO è un ASSASSINO.
----

ps.

il MOVIMENO 5 STELLE oltre all'azione ludica ed informativa,dovrebbe cercare di andare al GOVERNO del PAESE..

l'esempio di De Magistris a Napoli è la STRADA GIUSTA..

lontano dai PARTITI TRADIZIONALI..

ENZO D., BARI Commentatore certificato 18.09.11 12:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avete visto anche voi le foto della Minetti che passeggia per milano indossando una maglietta con sopra scritto con un pennarello "senza t-shirt sono anche meglio" ?!? Sì,sì parlo di Nicole-Minetti-Consigliere-Regionale-della-Lombardia
quella col volto devastato dalla chirurgia,quella che si vestiva da infermierina sexy ai bunga-bunga per ciucciarglielo al suo mini-capo o al limite da igienista dentale... beh - che dire ?
Io gliela toglierei sì la maglietta e le raserei pure i capelli,prima di farla marciare a calci in culo sui marciapiedi di milano...

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 18.09.11 12:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per risolvere il problema propongo di portare vongole dinanzi il portone di Montecitorio.

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 18.09.11 12:26| 
 |
Rispondi al commento

O. T. ( on topic)

Mi pare che siano stati offerti 7.5 mln di dollar, non mi pare siano bruschette.
Se avessero chiesto 100 mln di euro si sarebbe dovuto pagare?
Se si, allora prepariamoci a sequestrare una nave da crociera con tanti stranieri, così risaniamo il debito pubblico.
(che idee che ho)

che patela (sgangaballe), varte drera Commentatore certificato 18.09.11 12:10| 
 |
Rispondi al commento

Quando leggo i commenti di alcuni frequentatori siciliani di questo blog che, legittimamente, si indignano contro l'operato dell'attuale governo, mi viene un moto istintivo di ribellione.
Fossi siciliano mi incazzerei prima per i seguenti motivi:

1 - perchè la Sicilia, pur essendo una regione a statuto speciale e, quindi, godendo di tutti i privilegi fiscali, è immersa nei debiti e offre una qualità di vita ai propri cittadini a dir poco da terzo mondo;

2 - perchè nonostante i suddetti privilegi è un pozzo senza fondo malgrado tutti i soldi che vengono dati alla Sicilia (ma anche ad altre regioni del Sud) dal tanto odiato governo centrale; le altre regioni a statuto speciale (vedi il Trentino Alto Adige, Friuli ecc. utilizzano al meglio i privilegi per i propri cittadini);

3 - perchè nonostante le morti e i sacrifici di tante brave persone, la mafia la fa da padrona ed è uno stato nello stato rendendo la un inferno la vita di tutti dal dopoguerra. O sei mafioso o sei costretto ad emigrare per vivere onestamente, o se rimani lì non vivi;

4 - il quarto punto fa incazzare me, perchè la Sicilia è l'unica regione dove ancora i dipendenti pubblici vanno in pensione con 14 anni 6 mesi ed un giorno.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 18.09.11 11:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"VI SPIEGO PERCHE' I MUNICIPI SONO INUTILI" RIVELAZIONI SCONCERTANTI DI UN EX DIPENDENTE DEL CAMPIDOGLIO.
Chi è interessato può arrivare all'articolo cliccando sul mio nome

Buona domenica a tutti


un commento sincero ( che tutti pensiamo)
MA CHE CE FREGA!

Silvestri Silvestri, Ascoli Piceno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.09.11 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io la penso così, secondo me tutta questa situazione potrebbe risolversi facendo appello al buon cuore!
Si, ma dei pirati però!!! sarebbero gli unici che potrebbero dimostrare un po' di umanità.
Se queste povere vittime si aspettano di ricevere aiuti dalle autorità, che siano politiche, religiose, ecc...farebbero meglio ad implorare in ginocchio i somali di lasciarli andare, otterrebbero sicuramente più umanità e una flebile speranza di essere liberati e poter tornare dai loro cari.

Ernest Emigrato (saluti esteri) Commentatore certificato 18.09.11 11:34| 
 |
Rispondi al commento

non passa giorno che non ci siano scontri con le cosidette forze dell'ordine (?).

ed il trend, ahimè, non puo' che peggiorare.

pensare che disoccupati e polizia si menino sotto gli occhi dei putanieri che bevono tè ormeggiati a portofino mi fa orrore.

vorrei ipotizzare con voi alcuni slogan prossimi futuri a beneficio dei tutori dell'ordine che hanno l'intelligenza di informarsi in questo blog.

ad esempio:

tra un po' sara' obbligatorio decidere con chi stare.

presto ogni colpo ricevuto verrà considerato degno di atroce vendetta.

prestare anche attenzione al fatto che il "tengo famiglia" non varrà piu' ...

non si potrà vivere tutti dentro le caserme.

anche un elettore di SB puo' capire chi è il vero nemico da combattere

...

niamo suppo 18.09.11 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Basterebbe che la Lega staccasse la spina e questo troiaio di governo cadrebbe
Ma la Lega odia l'Italia, che non sente come proprio paese, ha deciso di distruggerla e la distruggerà fino in fondo, ma siccome la Padania è un fantasma inventato da Bossi, insieme all'Italia cadranno anche i leghisti che dell'Italia, piaccia loro o no, fanno parte, e saranno trascinati dentro la rovina di un visionario malato di ictus che stringerà nelle sue mani il potere fin che potrà per il proprio comodo e quello della sua famiglia, e dei deliri leghisti di 20 anni non resterà più nulla, salvo un enorme fastidio come dopo un assurdo e inconcepibile disastro.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.09.11 11:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

- OT -

I Radicali saranno pure dei rompiscatole
ma bisogna dire che sono tenaci..

ieri la manifestazione a Roma
per far pagare l'ICI al Vaticano

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/09/17/radicali-a-porta-pia-per-la-breccia-fiscale/158186/

Paola Bassi Commentatore certificato 18.09.11 11:20| 
 |
Rispondi al commento

TOPI CON

Che idea che mi è venuta!!?
Se fossi un pirata somalo alzerei il livello attenzione verso i possibili danni causabili dalle mie azioni.
Come avvertimento, affonderei una piccola nave che commercia polistirolo, (naturalmente non affonderebbe e rimarrebbe lì, come monito, per un po, sparpagliato per il golfo di aden) dopo l'avvertimento passerei alla minaccia di affondare, come inizio, una petroliera di quelle giganti.
Ottenuto il primo riscatto, costituirei una società da quotare in borsa, (tanto oggi si investe su qualsiasi cosa?!) e successivamente anche un'altra società di polizia privata per il controllo di quel lembo di mare tanto trafficato.
Entrambe le società andrebbero a gonfie vele e anche senza vento in poppa!!!
Ehh....nessuno sfrutta le mie enormi potenzialità.

( ero in tema? ho insultato? ho diffamato? forse ho fatto un po di spazzatura, ma vuoi mettere che guadagni?!)

Aspetto adesioni e primi finanziamenti

che patela (sgangaballe), varte drera Commentatore certificato 18.09.11 11:19| 
 |
Rispondi al commento

E'UN'INDESCRIVIBILE BAGHINARA, SENZA VERGOGNA.

ADESSO BASTA 18.09.11 11:07| 
 |
Rispondi al commento

CASINI LA 'ESCORT'

Casini risponde a Di Pietro che lo accusa di essere una 'escort della politica':

“A Di Pietro non rispondo perché basta pensare alla sua storia di magistrato e alle scatole di scarpe con cui prendeva i soldi, per cui si figuri se posso rispondere”.

...

CASINI?...CHI? QUEL CASINI CHA HA ACCOLTO A BRACCIA APERTA CANDIDANDOLO AL PARLAMENTO UN CERTO CUFFARO GIà CONDANNATO PER MAFIA GIA'IN PRIMO GRADO?

CASINI...QUELLO CHE LA RIVISTA 'DIARIO' INDICAVA COME VERO CAPO DEL PARTITO CON IL MAGGIOR NUMERO DI INQUISITI DENTRO?

Leggete:

"Mafia, corruzione, usura, estorsione, abusi edilizi e persino sessuali. Dall’Abruzzo alla Sicilia, la nuova Dc conta decine di indagati e condannati. Il partito di Follini e Casini LI PROTEGGE E LI PROMUOVE, perché I SUOI VOTI STANNO TUTIT LI. Leggendo l’articolo vedo che è impostato molto bene infatti si parte dall’Abruzzo per passare al Molise poi alla Puglia, Basilicata, Campania, Calabria, Sicilia 1, Sicilia 2/CUFFARO E I SUOI AMICI, Sicilia 3/LO GIUDICE E I SUOI GIUDICI e infine dopo aver letto ben otto pagine nutrite di tutto di più, alla pagina 22 conclude con (AT) TRAZIONE SICILIANA. Questa inchiesta racconta il lato oscuro della forza di Follini attraverso i (corposi) curricula di molti suoi dirigenti del Centrosud, in verità è l’Udc la questione morale del Mezzogiorno. Un esempio tra tutti, il capo della segreteria di Follini, Lorenzo Cesa unico eletto a Strasburgo per la circoscrizione del Sud, ha CONFESSATO TANGENTI, è stato condannato, poi un inghippo procedurale ha annullato tutto.

http://www.antoninomonteleone.it/wp-content/uploads/2007/07/iodentro.pdf

(E NON CI SI DIMENTICHI DI UN CERTO EX ASSESSORE UDC ANTINORO:
"i presunti accordi tra mafia e politica per le elezioni regionali in Sicilia della primavera del 2008 da cui è scaturito il processo ad Antonello Antinoro, eurodeputato ed ex assessore regionale dell’Udc (...) accusato di voto di scambio.

E QUESTO SAREBBE IL PARTITO DI CASINI...

Dino Colombo Commentatore certificato 18.09.11 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Don Gallo parla come uno di noi e la piazza finalmente comincia a muoversi grazie anche ai centri sociali. Aspettiamo i ragazzi addormentati dai giochi e dai soldi di papà.

cesare di Ancona Commentatore certificato 18.09.11 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Nonostante l'Italia abbia alcuni reparti speciali che sono tra i migliori del mondo per questi interventi, nessuno si decide ad attivarli!
Evidentemente servono solo per andare a rompere le palle in missioni di "pace" all'estero!

Pier P. Commentatore certificato 18.09.11 10:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

'giorno
**

un articolo su questo caso e altri simili datato 7 settembre scorso

mi chiedo:
come mai i danesi sono stati liberati?..

http://www.gazzettino.it/articolo.php?id=162200&sez=MONDO

Paola Bassi Commentatore certificato 18.09.11 10:45| 
 |
Rispondi al commento

ho sentito Lavitola, oggi non torna , c'e' il mare mosso,,,,

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.09.11 10:44| 
 |
Rispondi al commento

E' arrivato il momento di dire basta, è arrivato il momento di non sopportare più chi va a puttane con i nostri soldi, è ora di dire basta, è ora di prendere le sfranghe di ferro e rompere il culo a questi schifosi che stanno portando l'Italia alla rovina che ci stanno massacrando di tasse e menate varie.
Prima ci mobilitiamo meglio è.

LUIGI L., MAZARA DEL VALLO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.09.11 10:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Facciamo sentire la nostra attenzione e pressione.
Questo è l'indirizzo e-mail della compagnia dell'armatore a cui mandare una semplice considerazione:
ASSASSINI.

operation@fratellidamato.com

Postman 71 (blogherdannato) Commentatore certificato 18.09.11 10:36| 
 |
Rispondi al commento

La cosa assurda e' che quando arrestano questi pirati del mare...nessuno li vuole e li lasciano liberi a tornare a fare sequestri!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 18.09.11 10:33| 
 |
Rispondi al commento

NESSUNO DEVE FARE L'IDIOTA,
PRIMA DI DAR FUOCO A SE STESSO LO DIA AD UN PARLAMENTARE.

al casula, cagliari Commentatore certificato 18.09.11 10:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUANTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA?!?!?!?!??!?!?!??

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.09.11 10:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Piena solidarieta' a questi lavoratori,con la speranza che si risolva questa drammatica situazione.Ma quello che fa piu rabbia oltre alla superficialita' ormai conclamata dei rappresentanti delle nostre istituzioni,assenti e dementi,è il silenzio della stampa tutta,sovvenzionata da questi cialtroni,che non ha piu' un minimo di sensibilita' ed etica professionale.Mi auguro che un giorno andrete tutti a ramengo,perchè avete le stesse colpe della casta,se non peggio.

stefano c., trento Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.09.11 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Li chiamiamo pirati?
Prima gli abbiamo fregato tutto il pesce del loro mare, del quale vivevano, poi gli abbiamo riempito il mare ed il territorio di rifiuti tossici.
Ora che non hanno più di che vivere li chiamiamo pirati.
Mi auguro, comunque, che per i marinai in ostaggio, finisca tutto, e presto, nel migliore dei modi

Silvano G., brescia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.09.11 10:20| 
 |
Rispondi al commento

Bisognerebbe recuperare indirizzi e-mail della compagnia e dell'armatore per inviarli un pensiero semplice semplice:

ASSASSINI.

Postman 71 (blogherdannato) Commentatore certificato 18.09.11 10:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.
Raga se lo psiconano va a puttane non mi interessa, però cazzo che mi faccia pagare a vita le sue scopate questo proprio non lo digerisco...
Minetti docet!
aye aye mon captain

alfonso baroni (rrrbr) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.09.11 10:01| 
 |
Rispondi al commento

Ok

Postman 71 (blogherdannato) Commentatore certificato 18.09.11 09:59| 
 |
Rispondi al commento

Bbella banda a delinquere il Pdl!
E la Lega che tiene bordone a tutto questo bordello?! Ma non si vergognano?

"I "cacciatori" di ragazze giovani, belle, magre e non molto alte non erano soltanto Gianpi Tarantini o Gianpi Traversi, l'uomo che Berlusconi scambia per Tarantini al telefono e che secondo Lele Mora portò per la prima volta Ruby ad una festa ad Arcore.
Ma anche due insospettabili deputate del Pdl, Elvira Savino e Licia Ronzulli, la prima che siede nel Parlamento italiano l'altra in quello europeo. Non sono indagate, ma una decina di conversazioni intercettate dalla Guardia di finanza e depositate agli atti dell'inchiesta barese, non lasciano dubbi sul ruolo delle due belle politiche nel reclutamento, o comunque nell'organizzazione, delle ragazze nelle feste organizzate dal Cavaliere.
La Savino, inoltre, non è nuova a guai giudiziari a Bari: è imputata con l'accusa di aver aiutato un imprenditore che riciclava denaro per conto di un clan mafioso."

Di bene in meglio. Camorra, 'ndrangheta, mafia, cocaina, truffe fiscali, truffe giudiziarie, giudici comprati, appalti regalati, commissioni militari per pagare i suoi spacciatori e magnaccia, leggi stravolte, attacco alla costituzione, attacco allo statuto dei lavoratori, scuola distrutta, sanità allo sbando, opere pubbliche a go go, regalìe inutili, sprechi, corruzione, concussione, un fiume di denaro pubblico buttato ai porci...e su tutto un paese sempre più in crisi che deve tollerare questo branco di cialtroni che lo fanno andare sempre più sotto!!!!! Un paese reale distrutto da una manica di delinquenti senza criterio e senza morale, buoni solo a distruggere e sperperare, fregandosene delle sofferenze della povera gente!

E qualcuno ha ancora la faccia di dire: "povero Silvio!" !!!???
Ma vada a morire ammazzato!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.09.11 09:59| 
 |
Rispondi al commento

Dopo qualche scemenza sfotto'....mi piace sfotterli i Morti Tiranni......vorrei parlare dell'uomo che si e' dato fuoco ieri in GRECIA perche' a perso tutto!!!!E giusto secondo voi che nel 21.mo secolo,uno debba vedere queste cose?Subire nell'impotenza totale certe cose?.....PROGRESSO/GLOBALIZZAZIONE/DEMOCRAZIA/UNIONI/FUTURO/MODERNIZZAZIONE etc.......ma che parole sono?Parole FALSE atte a Plagiare e Schiavizzare,usate nella maniera in cui le usano i TIRANNI......!!!!!E inammissibile vedere una scena del genere come quella dell'uomo greco.....fa rabbia,fa tanta rabbia......un mondo in Rovina per dei COGLIONI Ricchi e Potenti......BASTA!

alberto pepe, torino Commentatore certificato 18.09.11 09:54| 
 |
Rispondi al commento

Leonardo Coen
Dopo la solita, esaustiva, corroborante lettura delle intercettazioni escort, comprese le confessioni “private” del nostro conducator che ammette di occuparsi del Paese nei ritagli del suo prezioso puttantempo, ho scoperto – confesso, con amarezza – che anche noi siamo costretti a fare gli italiani a tempo perso. Lo facessimo a tempo pieno, l’avremmo già licenziato, con tutta la corte che lo riverisce, e qui cito Marco Travaglio, di “servi, mignotte, papponi, ladri, stallieri, menestrelli, nani, avvocati, scribi e farisei”. Invece ci sfilano dalle tasche dei pantaloni (quelli “sbagliati” secondo la strepitosa battuta di De Benedetti) almeno 5766 Euro a famiglia. Un lusso, comunque, ci resta, nel nostro “tempo perso”: quello di riderci sopra. La battuta che oggi circola è forse – anzi lo è sicuramente – volgarotta, ma è in fondo partorita dall’attualità e dalla rabbia della gente. A leggere i giornali stamani, sembra infatti che si stia ipotizzando un governo guidato dal leader dell’Udc. Passeremo, cioè, dal casino a…Casini.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.09.11 09:48| 
 |
Rispondi al commento

LIANA MILELLA
Sa ormai di tragicommedia questo interrogatorio a Napoli di B,col solito scontro con le toghe.Lui, dopo aver aperto uno spiraglio,l’ha subito chiuso,terrorizzato dagli spauracchi che gli agitano i colonnelli.Che fai?Sei pazzo? Vuoi davvero andare a Napoli e lanciare un segnale di cedimento?Lui,che già di voglia di andare ne aveva poca,chiude la porta alla mediazione proposta da Ghedini e se ne sta a Roma
Ora è solo questione di ore.La strada di una convocazione coatta diventa realistica.I legali insistono sulla pretesa din mandare il loro cliente con un avvocato,visto che nell’ordinanza c’è un riferimento a Ruby La procura ribatte di no,che non ce n’è bisogno
La spirale dell’inutile conflitto si materializza.I pm aspettano domenica,ultimo giorno,poi saranno costretti a rivolgere una richiesta alla Camera,innescando uno scontro di palazzo.I falchi applaudono.Già si profilano le discussioni alla giunta per le autorizzazioni e ci si conta in vista dell’aula.È chiaro che,con questa maggioranza,l’autorizzazione non sarà mai data.Intanto sarà volato via inutilmente un mese.Alla faccia della giustizia lunga
E B avrà fatto la solita figura di quello che, per usare una felice immagine di De Filippo, ha tenuto la sugna nella tasca della giacca e non riuscirà mai ad eliminare la macchia
Comportamento opaco.Si fa portare le femmine(e in che quantità…)nello stesso palazzo da cui governa il Paese tramite imprenditori senza scrupoli.Si lamenta delle intercettazioni,ma parla al telefono come nessuno di noi per senso della decenza farebbe.Distribuisce soldi a dritta e a manca,tutti cash,neanche a dirlo.Poi fa pure la vittima
B vada a Napoli e si faccia interrogare dimostrando che non ha paura!I pm,se lui non arriva,vadano avanti senza di lui.Per un gesto di alta responsabilità istituzionale.Tanto da un teste di tal genere che potrà mai venire fuori? Se ritengono di essere competenti su questa inchiesta proseguano.Ma per favore chiudiamola qui. Per il bene del Paese!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.09.11 09:46| 
 |
Rispondi al commento

A Venezia in arrivo l'arma speciale il BORGHEZIUM;arma letale.......puo' essere usato come kamikaze che poi si ricompone,le sue urla sono onde distruttrici......il NaziBORGHEZIUM arma molto letale!!!!!Verra' vestito alla ANDERS BREIVIK con fucile mitragliatore e divisa da pula.........!!!!!Sara' dura per contestatori espugnare l'armata Leghista.......!!!!!LEGAAAAAAAA.....PRRRRRRRRRRRRRRRRRRR!!!!Com'e' vostro slogan?A siiii:"mai schiavi della roma ladrona"......eccome no.....peccato che siete i primi a leccare e rubare....I SALVATORI del Nord!!!!Peccato....grazie a voi sta morendo il NORD.......maaaaaaaa

alberto pepe, torino Commentatore certificato 18.09.11 09:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Doccia veloce e vado...
anzi prima mi faccio un caffe' e leggo un po' di notizie.
Vediamo...
Il nuovo Wireless touchpad di Logitech, mhhh
andiamo oltre...
Partorisce in wc mobile, mhhh
magari la prossima e' piu' tosta...
Cioccolato light...cioccolato light?...mah!
indi...
Il fabbricante di madonne...manco lo apro!
appresso...
Doccia rinfrescante con sacco doccia...manco questa mi stimola...
vediamo l'ultima:
Perla Francalanci, corpo perfetto. Sfilata Bikini.

TZETZE...il nuovo che avanza.

@nthony c. (@nthony c. neapolis) Commentatore certificato 18.09.11 09:13| 
 |
Rispondi al commento

Dopo un post del genere leggo tanti commenti che parlano ancora di politica di quel nano di merda, di altre cose.
Ma come si fa?
Non avete figli?

Angelo Biraghi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.09.11 09:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un Armatore qualche anno fa ha fatto la seguente dichiarazione: la differenza tra gli schiavi di un tempo e gli schiavi attuali è che oggi lo schiavo può scegliersi il padrone.
Questa non è una balla: è una dichiarazione autentica.

Pietro G., La Spezia Commentatore certificato 18.09.11 08:38| 
 |
Rispondi al commento

http://caneliberonline.blogspot.com/

sabato 17 settembre 2011
Appello per il 15 Ottobre 2011.

Caneliberonline 18.09.11 08:29| 
 |
Rispondi al commento

L’ARCURI
A momenti su facebook la santificavano.
-
BRACCONI
Niente da fare, nemmeno la Arcuri.
Se le parole intercettate della Finanza dicono il vero, la favola di Manuela è durata quanto il volo di una farfalla, o farfallina. Un giro di valzer e la nuova eroina nazionale, metafora della donna che dice no al ricatto/scambio sessuale, sparisce dalla rubrica ideale della dignità femminile per rientrare di diritto in quella telefonica di Tarantini.
Mica una olgettina, eh. Secondo Gianpi qui stiamo parlando di trattative di alto livello, tra primedonne e primi ministri. Negoziati nei quali non c’è nulla di scontato, dove prima si vede il contratto e solo poi si parla del cammello.
Se è tutto vero, la favola alla rovescia della Arcuri insegna che ai tempi di Berlusconi la dignità esiste ancora, solo che come i salari è una variabile dipendente, in questo caso dal valore del tappeto.
E’ stato bello vivere per 24 ore in un Paese in cui c’è chi dice no. Pessimo svegliarsi sapendo che quel no era invece un non abbastanza. Pensavamo fosse, e invece era un calesse.
..
Ormai c’è rimasta solo la Rosy Bindi. Donna, santa e martire.
E' proprio vero: in cima a questo paese c'è un altro paese. E francamente fa schifo.
Ci può consolare che Berlusconi con la Arcuri ha fatto sempre flop, lo racconta lei stessa alle Iene, altro che le vanterie del povero vecchietto che se ne farebbe 8 al giorno! Sì, monta qua che vedi Lucca. Ed è per questa confessione dei suoi flop che lui ha dichiarato che l'Arcuri era 'volgare' e non voleva più vederla. Chissà se il fratello ha poi avuto quel posto che voleva!

http://www.youtube.com/watch?v=SsMC_tZqxfM
..

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.09.11 07:59| 
 |
Rispondi al commento

DON GALLO:
“Coloro che sono più vicini a Berlusconi, parlamentari, ministri, la Chiesa, la Costituzione, non gli fanno capire che ci vuole un minimo di decoro? Quell'uomo è malato. Mi offro di prenderlo nella mia comunità, stia un po’ con noi. Chissà che poi da lì non possa ripartire".

VERONICA LARIO: “Ho cercato di aiutare mio marito, ho implorato coloro che gli stanno accanto di fare altrettanto, come si farebbe con una persona che non sta bene”.

Cosa si aspetta a interdirlo?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.09.11 07:50| 
 |
Rispondi al commento

JENA
Però

Ritrovato un ragazzo che ha vissuto cinque anni nei boschi, non ricorda nulla, nemmeno come si chiama, però ha chiesto: «C’è ancora Berlusconi?».

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.09.11 07:22| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace tanto per quel signore, che si vede che sono gente perbene. Io tanti soldi non ce li ho pero' se vuole un aiutino mi dica il c/c e gli faccio un bonifico (n.enriquez@virgilio.it)
C'e' un momento per nascere e uno per morire
Deve essere forte il marinaio
Che questi figli di puttana non si prendano anche il suo onore

niccolo' moscardi enriques 18.09.11 06:05| 
 |
Rispondi al commento

T.O
Non sono un giurista internazionale, ma secondo me, l'armatore ha una responsabilità, e dunque il governo italiano, anche degli altri marinai pur non essendo italiani, e tra l'altro non è l'unica nave italiana sequestrata, sicchè portare l'attenzione solo sui 5 italiani non è molto rispettoso nei confronti di tutti quelli che sono coinvolti nella vicenda.
O no?

che patela (sgangaballe), varte drera Commentatore certificato 18.09.11 03:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Adriano Bon chiede l'aiuto del popolo...

E' evidente che noi non stiamo più mantenendo LO STATO, ma una banda di malviventi e tutti i loro complici.

Frattini, Napolitano, il Papa....

scriviamo a tutti i giornali, diffondiamo sulla rete, scriviamo...almeno nessuno potrà dire IO NON LO SAPEVO


GATTOPARDO BARESE -

ANCHE SE I NOMI SONO “SPARITI” DAGLI ATTI, TRAPELANO LE IDENTITÀ DI ALCUNE AMICHE DI TARANTINI CHE ANIMAVANO I SUOI FESTINI -

ERA AMATO DA TUTTI, MAGISTRATE, RICCHE BORGHESI, POVERE MIGNOTTE LOCALI.

E ANCHE DAL PD: GIANPI E IL GIOVANE GIUSEPPE TEDESCO (FIGLIO DEL SENATORE INQUISITO) ERANO SOCI, E FACEVANO PROTESI DA VENDERE AGLI OSPEDALI DELLA REGIONE…

Goffredo Buccini per il "Corriere della Sera"

SINTESI.

..nell'inchiesta sulle Asl, c'è un'intercettazione di

Alberto TEDESCO, anima nera del Pd e già assessore alla Sanità con Nichi VENDOLA, che forse spiega molto...

Lea COSENTINO è una quarantenne bella ed elegante. Era in piena ascesa nel cuore di VENDOLA..

Direttore Generale della Asl quando «amici perbene» le presentarono Gianpi, «perbenissimo».

Ha fatto quattro mesi ai domiciliari..

Saltò fuori che VENDOLA meditava di sostituirla a TEDESCO...

di MALE in PEGGIO...

----

Il fatto che qualche PRIMARIO in sostanza alle dipendenze di Tedesco ....

fosse fratello di qualche MAGISTRATO piuttosto influente..

CONTA MOLTO..

Gianpi...Sulle scale del palazzo di giustizia incrocia il giudice Jolanda Carrieri, «Dinda», e le manda un bacio (dicono).

Dinda ricambia sorridendo, non è donna da nascondersi.

Lei e la collega Giulia Romanazzi, fascinose e piene di vita come sono, non possono passare inosservate alla festa dei trent'anni di Nicla, MOGLIE DI TARANTINI..

Entrambe si sono poi astenute nei procedimenti in cui Tarantini è stato indagato, Dinda ha anche lasciato Bari per il tribunale di sorveglianza di Taranto.

ps.

il SISTEMA TARANTINI in PUGLIA

D'ALEMA...VENDOLA...TEDESCO...FRISULLO...

MAGISTRATI..DIRETTORI ASL...IM-PRENDITORI...

MIGNOTTE & COCA..

TUTTI INSIEME SPUDORATAMENTE.

ps.2

non ci si puo' fidare di NESSUNO,compresa la MAGISTRATURA,in buona parte CORROTTA...

forse, solo De Magistris si SALVA...

SIAMO nella MERDA TOTALE.

bisogna capire, come portare il MOVIMENTO 5 STELLE al 40%..

UNICA SOLUZIONE.

ENZO D., BARI Commentatore certificato 18.09.11 02:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

chiedere le cose alle persone sbagliate spesso non serve a niente.. specie se queste persone stanno li sedute su di una sedia rosso porpora con i bordi d'oro..
purtroppo io non posso far nulla solo sperare che il tutto si risolva per il meglio quanto prima si possa risolvere! e spero che queste persone alla quale si e rivolto abbiano almeno uno specchio a casa.. cosi che possano sputarci contro! saluti!

Domenico G., cardito Commentatore certificato 18.09.11 02:15| 
 |
Rispondi al commento

ma sto puffo di presidente del consiglio,, invece di dare soldi a escort e altro,, come dice lui che fa beneficenza , perche non paga lui il riscatto??? tanto con le magagne che fa' li recupera in poke ore

marco magri, napoli Commentatore certificato 18.09.11 01:38| 
 |
Rispondi al commento

Cosa fecero gli Israeliani ad Entebbe? Ciò che uno stato che protegge i suoi cittadini dovrebbe essere sempre pronto a fare. Mi spiace cari amici, ma su queste cose, purtroppo, le mezze misure non hanno ragion d'essere. Lo spazio per la diplomazia, intesa come mediazione fra diverse posizioni è uno spazio che appartiene ai rapporti civili. La pirateria non fa parte di questi e dunque la diplomazia non ha alcun senso. Da che l'uomo va per mare, i pirati sono sempre esistiti e mai nessuno si è neanche immaginato di negoziare con loro. Per millenni. I pirati sanno a cosa vanno incontro e si meravigliano, molto probabilmente, di questo improvviso, nuovo ed inspiegabile livello di tolleranza. Non c'è niente da capire né, tantomeno, da negoziare. Bisogna intervenire con le armi. Questo è uno dei rarissimi casi in cui averle ed usarle ha davvero un senso. Mi spiace dire queste cose perché sono in generale contrario ad interventi armati, ma non penso neanche che la vita di miei concittadini debba essere esposta alla mercé di banditi senza scrupoli. E' qui che si vede la differenza fra uno Stato con la esse maiuscola e uno senza qualità. Noi, purtroppo apparteniamo alla seconda categoria.



http://www.youtube.com/watch?v=8ny1jGa_AO4

Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.09.11 00:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi stupide del perche' un entita' come lo stato dimentichi suoi cittadini in pericolo di vita.
Lo fate solo perche' non conoscete,o dimenticate,le vicende di Turing e di Oscar Wilde ed in una certa misura di Isac Sabin.Lo stato e' un entita' criminale nello stesso momento che si distacca dalla nazione e dai sentimenti che i cittadini esprimono.In Italia questo e' successo da un bel po'.

Alessandro Gabrielli, Velletri Commentatore certificato 18.09.11 00:14| 
 |
Rispondi al commento

*
*
*
NON CI VEDO CHIARO (ripetizione con correzioni al testo)

Ogni volta che fanno vedere gli assalitori ciò che vediamo è un gruppetto di negretti rinsecchiti con occhi addormentati... possibile che un gruppetto di questi zombie possa tenere in scacco una nave intera? Dov'è la Marina Militare preposta a proteggere le rotte (soprattutto quelle di carichi preziosi)?

Non ci è dato sapere...
*
*
*

Aurelio C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.09.11 00:06| 
 |
Rispondi al commento

IL BLOGGER CHE PARLA D'ALTRO
(il fuori tema d.o.c.)

Questo blogger appartiene alla categoria del... "l'avevo scritto ieri "fuori tema" e sembrava questione di vita o di morte".

Come si muove il blogger in questione?
Sempre allo stesso modo.

Se si parla di Bersani, lui trova che si deve parlare di Berlusconi perchè a lui sembra più interessante. Domani si parla di berlusconi e lo stesso blogger che nel post precedente sembrava impazzito e voleva che si parlasse a tutti i costi di berlusconi e del suo albero delle zoccole, sembra assente... non solo non gli interessa ma trova ancora una volta qualcosa di più interessante. Cosa aggiungere!
Questo sito ha messo fra i fuori tema proprio il Berluskaz.

Sebastian coe 18.09.11 00:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DEBITO PUBBLICO ?

******************

Cedere tutta la rete delle AUTOSTRADE ai CINESI

I pedaggi coprono parte degli interessi dovuti

.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 18.09.11 00:01| 
 |
Rispondi al commento

*
*
*
NON CI VEDO CHIARO

Ogni volta che fanno vedere gli assalitori ciò che vediamo è un gruppetto di negretti rinsecchiti con occhi addormentati... possibile che un gruppetto di questi zombie possono tenere in scacco una nave intera? Dov'è la Marina Militare preposta a proteggere le rotte (soprattutto quelle di carichi preziosisi)?

Non ci è dato sapere...
*
*
*

Aurelio C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.09.11 00:01| 
 |
Rispondi al commento

Armatori Italiani e la Marina Italiana

specchio dello Stato

con le PEZZE AL CULO

l'italia affonda, con uomini e navi in SOMALIA

da 7 mesi

bene, bravi, compliments

E chi sarebbe che ha detto di non intervenire ?

Nomi e cognomi no ?

.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 17.09.11 23:53| 
 |
Rispondi al commento

ecco, queste sono le cose che più mi fanno incazzare! perchè sotto questi episodi c'è tutto. tutto il marcio di una classe (?) politica al di sotto del livello minimo di decenza. tutta l'incrostazione ideologica del pensiero (?) di destra, perchè questi poveretti sono "solo" degli individui di livello inferiore, per cui non vale la pena rischiare il proprio didietro, la propria tranquillità. sono solo dei paria... a proposito, ma il governo indiano che fa? secondo me si otterrebbe molto di più facendo pressioni su di loro.

liliana g., roma Commentatore certificato 17.09.11 23:39| 
 |
Rispondi al commento

@ Per Adriano Bon

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 17.09.11 23:38| 
 |
Rispondi al commento

A volte la mia mente scossa dall'impotenza mi spinge a pensare che lo Stato non esiste,chi ci governa e'una macchina cinica e spietata che applica leggi senza prevederne la capacita'reale e gli effetti destabilizzanti che procura,fatta da dirigenze politiche incapaci di riflettere. No questo Stato non mi appartiene.

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 17.09.11 23:35| 
 |
Rispondi al commento

“CHIUDETE QUEL LEBBROSARIO”.

Basta, con il sesso in cambio d’affari a carico dei contribuenti.

“IO NON VOGLIO PAGARE LE ZOCCO……… AD UN PREMIER A TEMPO PERSO”, né ai suoi degni comparielli di destra e di sinistra.

“RÀUSS, SCIÒ, VIA, TODOS’ LICENZIATI, GO HOME, TUTTI A CASA”.

Paolo R. Commentatore certificato 17.09.11 23:28| 
 |
Rispondi al commento

NOTAV......." NO AL MOSTRO ".......NINA E MARIANNA LIBERE SUBITO......TAV = MORTE.......!!!!Domenica 25/09 comitiva NOTAV alla marcia della pace da Perugia ad Assisi.......buono!!!!VAL SUSA e KIOMONTISTAN avranno la pace???A SARA' DURAAAAAAAAA............NOTAV Guerrieri di Vita.

alberto pepe, torino Commentatore certificato 17.09.11 23:23| 
 |
Rispondi al commento

AZZ... Quando ho letto manifestazione contro la lega ho pensato che qualke legaiolo avesse mangiato la foglia ma invece mi accorgo ke stanno ancora aspettando la Paddania assieme con la pensione padana l'esercito padano la gdf padana gli ufo padani ecc ecc e intanto glielo hanno spinto dentro un alro 1%. He, questi italiani......

Ligera Sensacarte Commentatore certificato 17.09.11 23:23| 
 |
Rispondi al commento

molto strani questi sequestri di navi.
ma chi sono questi pirati chi li comanda ,hanno abbordato navi a 400miglia dalla costa, in un area super trafficata e controllata per le rotte del petrolio!! Cosa si nasconde dietro questi pirati!!!
potete tutti veder un sito "marine traffic"" dove ci sono quasi tutte le aree marine del mondo, aprite un area e appaiono tutte le navi localizzate con posiz. rotta nome etc, ma giarda un po non c'è l'area marittima davanti alla Somalia....sarà un distrazione?

ratto enrico 17.09.11 23:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Off Topic..maaa
Beppe Grillo perché nella dimostrazione no tav indossava una camicia(maglitta)con la bandiera americana? mi confonde,grazie.
http://www.youtube.com/watch?v=e6kmLUurMnA&feature=related

dino 17.09.11 23:02| 
 |
Rispondi al commento

ESEMPIO DI COPIA E COLLANT
(da cestinare)

LE NOTIZIE ANSA E LA RASSEGNA STAMPA

Ci sono notizie e notizie...è vero! Chi stabilisce che la notizia che riporto sul blog, perché la trovo importante, sia di interesse generale. Supponiamo che lo sia. Trovate giusto che si incollino centinaia e centinaia di notizie solo per il fatto che io la trovo interessante...e magari a qualcuno può essere sfuggita?
Per non parlare dei monotematici, e sappiamo tutti che andrebbero cestinati a prescindere di quello che scrivono (giusto o sbagliato che sia).

E tutti questi caxxo di link senza sapere cosa vuol comunicarci il blogger che li posta?

LINK, LINK, LINK E SEMPRE LINK.


Eppure molti di voi, potrebbero dire...vedi da che pulpito viene la predica. E' verissimo! Io sono stato un grande copia/incollatore di canzoni: lo sanno tutti. Erano altri tempi e nel blog si respirava aria fresca e se qualche troll scriveva i suoi post "particolari" era preso a schiaffoni da tutti. Oggi siamo noi i nuovi troll (i new trolls) e non si capisce chi deve cestinare chi.

A me può andare bene anche 2000 fuori tema e 3000 canzoni. Al blog tutto questo non giova.

Questo è il mio pensiero e se bannate anche questa mail io scendo a questa fermata.

Saluti

Sebastian coe 17.09.11 22:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ESEMPIO DI COPIA ET COLLANT
(del M5STELLE sempre in tema)

------>>>>>>>>>perché questa è la sua casa.

Ammetto che dopo i 2 Vday e dopo Woodstock 5 Stelle di Cesena di un anno fa esatto, anche io mi aspettavo 200mila persone.
Fatta questa premessa, vorrei sottolineare che questo, che qualcuno chiama flop, a me che c'ero ha dato esattamente le stesse emozioni di Woodstock dell'anno scorso. Dormire in tenda a Piazza Navona, vedere i romani ed i turisti che non capivano nemmeno di che forma di pazzia fossimo affetti quando ci vedevano scopare via le cicche dalle fughe di quelle maledettissime mattonelle di porfido, ridere e gioire nell'incontrare centinaia di persone con bambini sulle spalle che nonostante i 37 gradi tornavano felici e soddisfatti dopo aver riposto la loro "cozza elettorale" nell'urna a cielo aperto. Queste sono emozioni e gioie che si possono provare solo vivendole. Quindi che cavolo me ne frega se i giornali e le TV ne parlano in modo distorto (mischiandoci con i 150 del popolo viola a San Giovanni in Laterano) senza dire nemmeno il motivo dell'evento. Che diavolo me ne importa se Minzolingua non ha parlato di noi... anzi meglio... perche' se lo faceva, avrebbe voluto dire che qualcosa era andato storto.... invece abbiamo ricevuto i complimenti da TUTTI i poliziotti della DIGOS che ringrazio per il loro supporto!
Per qualunque banalita' ci sono PDL, Lega, PD, IDV, SEL, FLI e via schifeggiando.... per la gioia di vedere una vecchietta commossa nel vedere la nostra pazzia o un ragazzo 20enne che alle 3 del mattino si ferma alla mia tenda a chiedere che cazzo stessimo facendo c'e' solo il Movimento 5 Stelle. Chiamatemi grillino, balilla, chiamatemi pure come volete. Ero felice a Cesena ed ero felice a Roma. Probabilmente non riusciro' a cambiare il mondo, ma vivo ogni giorno con l'illusione di farlo e moriro' convinto di averci provato fino all'ultimo respiro!

NON VOGLIO PRENDERE VOTI
non voglio farmi prete
NON VOTATE QUESTO COMMENTO

punto

Sebastian coe 17.09.11 22:13| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ESEMPIO DI COPIA ET COLLANT
(fuori tema)

Crollano i prezzi dei pannelli solari fotovoltaici.

"Con “grid parity” si intende il momento in cui il prezzo di un kWh prodotto tramite pannelli fotovoltaici (e/o altre fonti rinnovabili) scenderà l di sotto del costo di quella prodotta tramite fonti tradizionali: nucleare, petrolio, carbone (sì, nel 2011 esistono ancora centrali elettriche a carbone). Già nel corso di 2009 e 2010 i prezzi dei pannelli solari avevano subito un brusco calo, come visibile nel grafico (http://technews.it/VMfaK).

Ora, a settembre 2011, le quotazioni dei pannelli fotovoltaici, per i quali esiste una sorta di “borsa”, si aggirano intorno alla soglia psicologica di 1,00 euro per W, e alcuni produttori cinesi sono già scesi al di sotto di questa soglia.
Attualmente è possibile acquistare presso una ditta cinese, con magazzini a Caserta, pannelli fotvoltaici a 0,90 euro a watt.

Questo significa che, se dovesse continuare questa tendenza, già l’anno prossimo potrebbe diventare realisticamente possibile installare un impianto casalingo da 1,5 kW anche senza dover ricorrere a mutui pluriennali, ma con un semplice investimento iniziale di 2 o 3000 euro, che può essere facilmente recuperato, tra soldi risparmiati in bolletta e rimborsi da Conto Energia, nel giro di 3 o 4 anni, anziché 8-10 come era necessario solo l’anno scorso."

http://technews.it/VMfaK
ultimo banco

Sebastian coe 17.09.11 22:08| 
 |
Rispondi al commento

ESEMPIO SI COPIA E COLLANT
(in tema)

Roma, 17 set. (TMNews) - "Su specifica richiesta delle famiglie non si è finora percorsa la strada dell'intervento militare per la liberazione degli ostaggi": è quanto si legge in una nota di palazzo Chigi sulla vicenda dei marittimi italiani della petroliera Savina Caylyn, catturata dai pirati somali l'8 febbraio scorso.

"Il Governo italiano non può d'altra parte sostenere alcuna azione che si traduca in favoreggiamento del fenomeno della pirateria" prosegue il comunicato, in relazione alle ultime notizie di stampa secondo cui i prigionieri - in contatto con i familiari - sarebbero stati picchiati e vivrebbero in condizioni terribili, senza più nulla da mangiare.

"Le famiglie dei connazionali sequestrati hanno incontrato i massimi vertici istituzionali che hanno loro assicurato il massimo impegno del Governo" riferisce palazzo Chigi, ribadendo "l'appello agli organi di informazione di mantenere il necessario riserbo nell'interesse dei nostri connazionali". (segue)

Sebastian coe 17.09.11 22:06| 
 |
Rispondi al commento

un paese normale gli risponderebbe.....

o li liberate subito o facciamo partire i tornado e bombardiamo i vostri villaggi e le vostre famiglie!

caccio 17.09.11 22:05| 
 |
Rispondi al commento

prova record del mondo

------>>>>>>>>>>>>>>PROVA

Sebastian coe 17.09.11 22:02| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera,
...Bisogna aspettare il 23 per sapere i primi nomi dei 10 dipendenti omo/trans/lesbo/maso...

Faccio la mia schedina e ci gioco 1 euro:

1) gianni letta
(con tendenze pedofile)

2) water veltroni
(passivo e tendenze trans)

3)frattini franco
(passivo 100%)

4)calderoli roberto
(trans sado/maso )

5) dalema massimo
(bocchinaro passivo)

6) rutelli francesco
(passivo 100%)

7) castelli roberto
(passivo trans sado/maso)

8) larussa ignazio
(passivo bocchinaro trans)

9) brunetta renato
(passivo ma solo con nani)

10)santanche daniela
(lesbo trans neri)

Faccio 10 al 100%...
Posso fare anche 20 o 30:basta guardarli !

Charles BUkowski

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 17.09.11 22:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PROVA


Roma, 17 set. (TMNews) - "Su specifica richiesta delle famiglie non si è finora percorsa la strada dell'intervento militare per la liberazione degli ostaggi": è quanto si legge in una nota di palazzo Chigi sulla vicenda dei marittimi italiani della petroliera Savina Caylyn, catturata dai pirati somali l'8 febbraio scorso.

"Il Governo italiano non può d'altra parte sostenere alcuna azione che si traduca in favoreggiamento del fenomeno della pirateria" prosegue il comunicato, in relazione alle ultime notizie di stampa secondo cui i prigionieri - in contatto con i familiari - sarebbero stati picchiati e vivrebbero in condizioni terribili, senza più nulla da mangiare.

"Le famiglie dei connazionali sequestrati hanno incontrato i massimi vertici istituzionali che hanno loro assicurato il massimo impegno del Governo" riferisce palazzo Chigi, ribadendo "l'appello agli organi di informazione di mantenere il necessario riserbo nell'interesse dei nostri connazionali". (segue)

Paolo Rivera Commentatore certificato 17.09.11 21:55| 
 |
Rispondi al commento

Scusate l'O.T.

Il Signor Pietro R. è avio privo.
Purtroppo non esistono rimedi di cura.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 17.09.11 21:53| 
 |
Rispondi al commento

Per le due Simone smossero le montagne...

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 17.09.11 21:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I "falsi dei". Durante un incontro all'Università di Notre dame di Sydney, il Papa ha messo in guardia contro i
"falsi dei" del mondo di oggi, che secondo il Pontefice sono "I BENI MATERIALI,L'AMORE POSSESSIVO, IL POTERE".

L' "approccio permissivo alla sessualità" che "molte voci nella nostra società sostengono" significa "adorare una falsa divinità"

(18 luglio 2008)

...

'CARO' PAPA...IN ITALIA ABBIAMO AL POTERE UNO CHE FA TUTTE LE COSE QUA SOPRA...AMA I BENI MATERIALI, IL POTERE E HA "UN APPROCCIO MOLTO PERMISSIVO ALLA SESSUALITA"...QUINDI, COME DICE LEI E' "UN ADORATORE DI FALSE DIVINITA".

SPERO 'SANTITA'' CHE LEI NON VORRA' PERMETTERE CHE A CAPO DEL PAESE PIU' 'CATTOLICO' (TSE!)DEL MONDO RESTI UN MINUTO DI PIU' AL POTERE UNO CHE ADORA 'ALTRI DEI'.

SI PUO' FARE NIENTE 'SANTITA'' PER DARGLI UN CALCIO NEL CULO E MANDARLO DA UN ALTRA PARTE AD ADORARE TUTTE STE FALSE DIVINITA'?...NON VORRA' SANTITA' CHE POI TANTE SUE PECORELLE SEGUANO QUESTO PUTTANESCO ESEMPIO!

MA FACCIA PRESTO 'SANTITA'...SE NO C'E' IL RISCHIO CHE POI DON FISICHELLA "CONTESTUALIZZI" IL TUTTO E NON SE NE FA PIU' NIENTE.

Dino Colombo Commentatore certificato 17.09.11 21:48| 
 |
Rispondi al commento

Una situazione terribile, ed a doverla gestire, una manica di stronzi: questa è la vera tragedia.....

harry haller Commentatore certificato 17.09.11 21:38| 
 |
Rispondi al commento

1,67 al litro...e in ostaggio sono loro?Il riscatto sono 30 anni che lo pago, e salato.

Marco Trappoli 17.09.11 21:35| 
 |
Rispondi al commento

Savina Caylyn l'appello del papà di un rapito

17/9/2011

KAMPALA – Gli ostaggi italiani e i loro colleghi indiani, marittimi della petroliera Savina Caylyn catturata dai pirati somali l’8 febbraio scorso, giovedì, uno per uno hanno potuto telefonare a casa.

Nicola Verrecchia, figlio del direttore di macchina, Antonio, ha spiegato:

“All’inizio non riconoscevo neppure la voce di mio padre.
Parlava lentamente e singhiozzava.
Ha raccontato che negli ultimi giorni i somali hanno picchiato i loro prigionieri.
Mi ha detto che ha il corpo coperto di lividi. Oggi è rimasto, assieme ai suoi compagni, legato mani e piedi sul ponte sotto il sole cocente.
E’ stato un lamento continuo.
Mi ha detto che prima di chiamare casa ha parlato con l’armatore pregandolo di intervenire al più presto.
Ha quasi chiesto l’elemosina (così ha detto) altrimenti c’è il rischio che ci scappi il morto. Ha descritto le loro condizioni come terribili. Non c’è più nulla da mangiare e l’acqua a disposizione è salmastra.
Mia madre – ha raccontato sempre Nicola Verrecchia – è distrutta.
Non ha mai sentito suo marito in quel modo”.

Anche gli indiani
sono picchiati e torturati ogni giorno, come se fossero colpevoli di qualcosa.
Il divario tra la richiesta dei pirati per liberare ostaggi e nave (14 milioni di dollari) e offerta (7,5 milioni) resta alto e i familiari dei marittimi catturati accusano la compagnia armatrice di non voler pagare e di non voler colmare questo divario.
“Ho chiamato Pio Schiano, direttore della Fratelli D’Amato, la compagnia armatrice incaricato di gestire questa vicenda – spiega ancora Nicola Verrecchia – ma non mi risponde più al telefono dal 10 di agosto.
Allora ho chiesto aiuto alla Farnesina: 'Potete dire di rispondere quando lo chiamo?'
Lui ha spiegato al ministero degli Esteri che non vuole parlare con me perché lo minaccio.
Il realtà lui ha minacciato noi, intimandoci di star buoni altrimenti abbandonava le trattative o negoziava solo per gli indiani”.

silvanetta* . Commentatore certificato 17.09.11 21:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non e' possibile rassicurare i famigliari dei rapiti perché questo paese e' in mano da anni a dei pirati farabutti (che e' sempre un complimento per loro); il punto e' che siamo di fatto una Repubblica delle banane, dove i comportamenti di inciviltà e discriminazione sono all'ordine del
giorno grazie soprattutto alla Lega e non solo perché qualche anno fa eravamo proiettati a diventare come altri paesi del nord Europa, ma
la nostra piccola classe abbiente ha pensato bene
di portare la ricchezza prodotta qua dai nostri padri fuori dall'Italia questo anche grazie ai soliti partiti consenzienti ; infine vi faccio due previsioni : Uscita dall'Euro e divisione in due dell'Italia. Bye
Luisa

Luisa B., Torino Commentatore certificato 17.09.11 21:21| 
 |
Rispondi al commento

Le foto choc dei 22 marinai della Savina Caylyn

http://napoli.repubblica.it/cronaca/2011/08/09/foto/i_sequestrati_della_savina_caylyn-20220918/1/

silvanetta* . Commentatore certificato 17.09.11 21:12| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici della lega, leghisti e legaioli fate una cosa seria nella vostra vita seppellitevi e questo paese comincerà a respirare un'aria più pulita !

E vai con l'ampolla cosa ci avete messo dentro pipì o cianuro?
Poi il bossoli dice "Speriamo che l'acqua del Po ci porti fortuna" mi domando a chi spero porti fortuna ai cittadini italiani che ne hanno piene le palle delle balle dei segaioli padani.Andate a lavorare in miniera razza di ignoranti.

http://www.corriere.it/politica/11_settembre_16/bossi-monviso-italia-padiana_930b1c38-e059-11e0-aaa7-146d82aec0f3.shtml

Castelli leganord. Sono povero Guadagno solo 145mila euro l'anno. Così il viceministro alle Infrastrutture durante la trasmisisone de La 7 'Piazza pulita'

http://espresso.repubblica.it/dettaglio/castelli-sono-povero/2160919

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.09.11 20:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi...stasera abbiamo l'onore di ospitare qui sul blog una Cucinotta...purtroppo non si tratta della originale... ;)

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 17.09.11 20:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi...stasera abbiamo il piacere di ospitare una...Cucinotta. Ma non e' quella originale...purtroppo...;)

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 17.09.11 20:25| 
 |
Rispondi al commento

Ministro Frattini.


E' INUTILE METTERE RUM, CHI NASCE STRUNZ' NON PUO' DIVENTARE BABBA' !

Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 17.09.11 20:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggo un sacco di commenti che non c'entrano NIENTE con il sequestro dei nostri connazionali e la richiesta d'aiuto delle loro famiglie.
Bella SENSIBILITA' che avete! E se ci fosse vostro padre o fratello o vostro figlio?
Forse la Legge dice che i riscatti non vanno pagati ma non dice che gli ostaggi non vanno liberati, le famiglie aiutate.
Sono passati 7 mesi e quelle persone sono dimenticate, la notizia è un po' noiosa, la vita umana conta sempre meno mentre siamo bombardati da informazioni su Berlusconi e le prostitute che frequenta.
Dov'è la nostra Marina, la Nato, in situazioni come queste? Qual'è la responsabilità dell'armatore? I nostri Reparti Speciali, a che servono? E se i sequestrati fossero persone influenti cosa si farebbe? Cosa sta facendo la Farnesina, tiene conto che queste persone sono allo stremo e ogni giorno per loro potrebbe essere l'ultimo? Perchè le famiglie non hanno nessuna rassicurazione?
Spero non succeda, ma se dovessero rientrare delle salme dovremo assistere ai discorsi ipocriti di cordoglio da parte dei rappresentanti dello Stato presenti ai funerali e a quel punto vorrei che qualcuno li prendesse a sputi in faccia.
Di fronte a tanta indifferenza non so se è più grande la rabbia che provo o la demoralizzazione che deriva dal senso di impotenza.

massimo cettineo 17.09.11 20:23| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io ho lasciato questo messaggio nella sezione -contatti- del sito www.fratellidamato.com:

Ho avuto modo di vedere il video-appello del padre di uno dei rapiti della Sua nave, la Savina Caylyn.

Io fino ad oggi non conoscevo la Sua azienda ne tantomeno Lei (come del resto molti altri Italiani).
Non posso credere che diventerà famoso per aver lasciato morire 20 dei Suoi dipendenti.
Grazie e scusi se ho disturbato.

Michele Capannini 17.09.11 20:22| 
 |
Rispondi al commento

è possibile che i pirati vengano attaccati proprio da coloro i quali gli hanno venduto le armi per anni?

Gabriele Alfano Commentatore certificato 17.09.11 20:16| 
 |
Rispondi al commento

Domani RINCOBOSSI a Venezia per la chiusura della festa della Padania usera' potenti armi di difesa........:il TROTA nudo arma della paura;il CALDEROLIRUTT arma della potenza roboante;il WALKERPADANMARONI arma della legge e lotta;il CASTELLI barbone arma della pieta'trappola;il COTACHINO beota arma viscida abusiva;il ZAIABrancaleon arma scudo........queste ed altre le armi Padane dei NordGuerrieri;dimenticavo l'ampolla dell'acqua sacra magica purezza del nord,arma divina!!!LEGANORD vi spaccassero le corna domani......ue menga pirlun fora dei balll.....LEGA NORDDDDD.......PRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR!!!!!

alberto pepe, torino Commentatore certificato 17.09.11 20:14| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E-mail diretta dell'On. Margherita Boniver :

margherita@margheritaboniver.eu - margherita.boniver@camera.it


Gabinetto dell'On.Ministro (Frattini) : gabinetto.ministro@cert.esteri.it


Sottosegretario Sen. Alfredo Mantica : sottosegretario.mantica@cert.esteri.it

per Gianni Letta non ho trovato l'indirizzo mail..


Paola Bassi 17.09.11 20:00| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

.........." SENZA LIBERTA' COSA FARETE "??????.......BRAVEHEART........!!!!!ITALIA paese di TIRANNI e SCHIAVI......attendo un liberatore....?.........

alberto pepe, torino Commentatore certificato 17.09.11 19:54| 
 |
Rispondi al commento

X ROSALIA CUCINOTTA

Carissima, è vero quello che dici tu che in sicilia è un bordello e che si fanno assunzioni di amici e parenti con mangiate di cannoli siciliani.
Ma tu dimmi una cosa, hai mai letto su qualche gazzetta qualche concorso per lavorare dentro il palazzo del presidente della repubblica? Hai mai visto se ce spazio per i comuni mortali che non hanno amici e compari dentro al parlamento? Scordatelo, io non ce l'ho comunque con i vermi schifosi che sono al governo, ma ce lo con tutti e quanti questi vermi scifosi che sono dentro al parlamento da 35 anni. Io dico basta a questi politici, basta a questa gente di merda, basta a una vita da deputato, mi sono rotto i coglioni di questa gentaglia

LUIGI L., MAZARA DEL VALLO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.09.11 19:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Premesso che per un comunista come me, vedere sventolare le bandiere rosse è sempre un piacere, penso che era meglio presentarsi a venezia per contestare la buffonata leghista unicamente con bandiere italiane.
Loro si sarebbero incazzati di più, e nessuno avrebbe potuto dire nulla, d'altronde siamo ancora in italia se non sbaglio, e non si può punire ne manganellare un cittadino perchè se ne va in giro con la bandiera del proprio paese!

l., ancona Commentatore certificato 17.09.11 19:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'articolo di Repubblica, Napoli
oggi

http://napoli.repubblica.it/cronaca/2011/09/17/news/savina_caylin-21794747/

"mantenere il necessario riserbo"????...

GIRIAMO IL POST DI BEPPE A FRATTINI e alla BONIVER!
aspé che cerco la mail



Quando si dice il caso: Tremonti chiede ai cinesi di comprare il nostro debito e il giorno dopo i cinesi si mostrano interessanti al Ponte sullo Stretto. Coincidenza? Dietrologia?
NESSUNO FIRMI L’ACCORDO DI PROGRAMMA QUADRO PER LA COSTRUZIONE DEL PONTE A NOME DEI CITTADINI MESSINESI.
APPUNTAMENTO GIORNO 20 SETTEMBRE ORE 11.30, DAVANTI AL MUNICIPIO

Messina non vuole il ponte! La città ha dovuto subire l'ennesima provocazione, mentre lo sfacelo più assoluto l'attanaglia, lor signori hanno pubblicato una lunghissima lista di aree da espropriare su entrambe le coste dello stretto, dopo avere dichiarato l'opera “di pubblica utilità”, senza avere ancora il pronunciamento del CIPE. Ciò mentre veniva candidamente dichiarato che tutte le opere compensative proposte dall'amministrazione erano cancellate. Se ci fosse stato bisogno di un'ulteriore conferma del fallimento totale di questa classe politica locale questuante e ridicola, ora lo abbiamo di fronte agli occhi. Lo abbiamo sempre detto, ciò che sarebbe successo: AI PESCECANI ANDRANNO I SOLDI, ALLA POPOLAZIONE LA DEVASTAZIONE.
A 2 anni esatti dalla strage di Giampilieri e Scaletta nulla è stato fatto, solamente ora PARE si siano trovati soldi per fare solo alcuni interventi di cui questo territorio ha bisogno. Ma anche qui la provocazione è evidente: i soldi stanziati per Messina e altri comuni alluvionati (San Fratello ma non Scaletta), non sono altro che stornati da altri interventi altrettanto necessari a Messina ed alla sua provincia (la manutenzione delle strade provinciali o i trasporti da e per le isole). Non possiamo sopportare queste prese in giro, non ci stiamo, abbiamo altri progetti per questa città la vogliamo trasformare, non distruggere. Da anni diciamo che il NO al Ponte è in realtà il SI ad un futuro possibile e sostenibile.
in tutte le occasioni abbiamo sempre ribadito di cosa avrebbero bisogno questi luoghi:

Continua qui: http://www.noponte.it/2011/09/ferma-la-svendita-della-citta-martedi.html


Tra l'altro questi sono lavoratori, e i sindacati??? dove sono??? li hanno già licenziati?

franco antonio perrone, Fermignano (PU) Commentatore certificato 17.09.11 19:29| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

- OT - che non è non OT

botte da orbi della polizia a Venezia
(video a destra)

bravo Maroni
continua così che sarai ricordato come uno dei peggiori ministri dell'Interno!!!!

ormai non vi basterà tutta la polizia che avete
per fermare le manifestazioni di protesta ovunque!!

Paola Bassi 17.09.11 19:22| 
 |
Rispondi al commento

Off Topic

Un mio commento su un post "secondario", ha ricevuto 26 voti. Avendo ora pubblicato anche il video relativo all'evento, vorrei riproporlo.

Video: http://youtu.be/YWLXihrN3TY

Ammetto che dopo i 2 Vday e dopo Woodstock 5 Stelle di Cesena di un anno fa esatto, anche io mi aspettavo 200mila persone.
Fatta questa premessa, vorrei sottolineare che questo, che qualcuno chiama flop, a me che c'ero ha dato esattamente le stesse emozioni di Woodstock dell'anno scorso. Dormire in tenda a Piazza Navona, vedere i romani ed i turisti che non capivano nemmeno di che forma di pazzia fossimo affetti quando ci vedevano scopare via le cicche dalle fughe di quelle maledettissime mattonelle di porfido, ridere e gioire nell'incontrare centinaia di persone con bambini sulle spalle che nonostante i 37 gradi tornavano felici e soddisfatti dopo aver riposto la loro "cozza elettorale" nell'urna a cielo aperto. Queste sono emozioni e gioie che si possono provare solo vivendole. Quindi che cavolo me ne frega se i giornali e le TV ne parlano in modo distorto (mischiandoci con i 150 del popolo viola a San Giovanni in Laterano) senza dire nemmeno il motivo dell'evento. Che diavolo me ne importa se Minzolingua non ha parlato di noi... anzi meglio... perche' se lo faceva, avrebbe voluto dire che qualcosa era andato storto.... invece abbiamo ricevuto i complimenti da TUTTI i poliziotti della DIGOS che ringrazio per il loro supporto!
Per qualunque banalita' ci sono PDL, Lega, PD, IDV, SEL, FLI e via schifeggiando.... per la gioia di vedere una vecchietta commossa nel vedere la nostra pazzia o un ragazzo 20enne che alle 3 del mattino si ferma alla mia tenda a chiedere che cazzo stessimo facendo c'e' solo il Movimento 5 Stelle. Chiamatemi grillino, balilla, chiamatemi pure come volete. Ero felice a Cesena ed ero felice a Roma. Probabilmente non riusciro' a cambiare il mondo, ma vivo ogni giorno con l'illusione di farlo e moriro' convinto di averci provato fino all'ultimo respiro!

Salvatore Mandara, Vigevano - Italia Commentatore certificato 17.09.11 19:19| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 30)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'articolo su Repubblica-Napoli
(su quella nazionale no?..)
del 15/9/2011

http://napoli.repubblica.it/cronaca/2011/09/15/news/italiani_ostaggi_dei_pirati_stiamo_male_aiutateci_l_ultimo_sos_dal_comandante_della_savina_caylin-21727926/

Paola Bassi 17.09.11 19:18| 
 |
Rispondi al commento

fossero stati dipendenti dei fratelli abbate a quest'ora sarebbero a casa.
certo che i passi avanti fatti dall'umanità non si possono nascondere, non è mica come secoli fà che c'erano i pirati dei caraibi e le navi commerciali non potevano viaggiare tranquille, allora, pensa, avevano dovuto instaurare un servizio di pattugliamento dei mari, oggi quel pattugliamento non c'è e tutto grazie ai passi avanti dell'umanità nel cammino della civiltà.
avanti così
amen

che patela (sgangaballe), varte drera Commentatore certificato 17.09.11 19:16| 
 |
Rispondi al commento

Salve,
scusate l'OT
Vorrei segnaalre questo sito di denuncia fotografica per parcheggi che danneggiano disabili e persone con difficolta' motorie.
sostaselvaggia.blogspot.com


I ministri Frattini e La Russa, dovrebbero tenere presente che queste persone non sono turisti in cerca di forti emozioni, bensì degli onesti LAVORATORI!

silvanetta* . Commentatore certificato 17.09.11 19:11| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Savina Caylyn, la Nave fantasma" (25/8/2011)

PEACE REPORTER pubblica due lettere per richiamare l'attenzione sul caso della petroliera italiana sequestrata sei mesi fa dai pirati somali. I 23 marittimi a bordo sono ancora nelle mani dei rapitori. La necessità di non far cadere la vicenda nell'oblio.


http://it.peacereporter.net/articolo/30105/Savina+Caylyn%2C+la+nave+fantasma

Paola Bassi 17.09.11 19:09| 
 |
Rispondi al commento

OT

Questa frase è da incorniciare! Meno male che almeno Di Pietro non ha peli sulla lingua... :-)

*************************************************************

"Casini è una escort della politica". Alla festa dell'Italia dei Valori in corso a Vasto, il leader Antonio Di Pietro è diretto nell'attacco al presidente centrista. Il motivo è subito spiegato: "Ieri l'Udc ha dato la sfiducia a Berlusconi e oggi ha firmato l'alleanza con il berluschino molisano, Iorio". Una questione di "opportunismo politico" per Di Pietro, che aggiunge: "Loro vogliono andare con chi vince, abbiamo a che fare con un partito che dice 'siccome riesco ad andare a letto anche con la bionda, li' vado con la bionda mentre altrove vado con la mora".

Carmelo Di Stefano Commentatore certificato 17.09.11 19:09| 
 |
Rispondi al commento

GLI ITALIANI DIMENTICATI.

Certo,se fossero stati giornalisti allora...

Post sul quale si rimane basiti,tra lo sconforto del padre di un sequestrato e l'inefficienza dello Stato italiano che non vuole muoversi,si rimane interdetti!

Come si potrebbe aiutare questa gente?

Le pressioni vanno fatte sia sugli armatori,che sulle strutture dello stato,ma come,con delle E-mail?

Certo è,che quando in queste vicende è coinvolto qualcuno di maggior interesse,allora si fanno carte false,per carità,una vita da salvare è una vita da salvare,ma dei poveri lavoratori non sono importanti?

Sig.Adriano,

dal Presidente della Repubblica ci vada di persona,si piazzi davanti al Quirinale con un cartello con su scritto:

MIO FIGLIO MUORE PERCHE'

LO STATO ITALIANO

NON SA COSA FARE!

Buona fortuna sig.Adriano,ne avete bisogno.

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.09.11 19:06| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Poverino l'ex ministro Castelli, dice di essere povero, questo schifoso dice che guadagna 145.000 mila eiuro l'anno e dice di essere povero, ma diamogli fuoco cazzo, questa è un'offesa alla povera gente.
Siamo la vergogna del mondo, dove sono finiti gli italiani quelli veri, quelli in cui una volta erano molto stimati all'estero.
Che schifo che vergogna, dai è arrivato il momento di agire, diamoci un appuntamento a ROMA davanti al parlamento, ragazzi non possimao più soportare un premier a tempo perso che fa il puttaniere di professione, si stanno arricchendo alle nostre spalle.
Fissimao sin da ora un appuntamento davanti al parlamento, dai GRILLO pensaci tu per favore organizza una mega manifestazione davanti al parlamento.

LUIGI L., MAZARA DEL VALLO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.09.11 19:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giuliano Pisapia sindaco di Milano

"Nel giorno in cui a Palazzo Marino esponiamo uno striscione con l'invito alla liberazione di Francesco Azzarà, l'operatore di Emergency rapito in Darfur, il mio pensiero non può non rivolgersi anche agli 11 marinai italiani della Savina Caylyn e della Rosalia D'Amato nelle mani dei pirati somali. Anche per loro auspico un immediato ritorno alle loro case e ai loro affetti"

Paola Bassi 17.09.11 19:04| 
 |
Rispondi al commento

Berluska sta facendo la fine di gheddafi...accerchiato e mazziato...però è senz'altro meglio il futuro della libia che il nostro....l'ulivo ci travolgerà!

marco aurelio, reggio emilia Commentatore certificato 17.09.11 19:00| 
 |
Rispondi al commento

"Su specifica richiesta delle famiglie - viene puntualizzato - non si è finora percorsa la strada dell'intervento militare per la liberazione degli ostaggi.

Il Governo italiano non può d'altra parte sostenere alcuna azione che si traduca in favoreggiamento del fenomeno della pirateria".

"Le famiglie dei connazionali sequestrati hanno incontrato i massimi vertici istituzionali che hanno loro assicurato il massimo impegno del Governo.

Ribadiamo l'appello agli organi di informazione di mantenere il necessario riserbo nell'interesse dei nostri connazionali", si conclude la nota. (…)

Ansa delle 17:04

Il post di Beppe Grillo è delle 15:09…

A seguire nel resto dell’articolo tutte le giustificazioni del governo.

silvanetta* . Commentatore certificato 17.09.11 18:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

Crollano i prezzi dei pannelli solari fotovoltaici.

"Con “grid parity” si intende il momento in cui il prezzo di un kWh prodotto tramite pannelli fotovoltaici (e/o altre fonti rinnovabili) scenderà l di sotto del costo di quella prodotta tramite fonti tradizionali: nucleare, petrolio, carbone (sì, nel 2011 esistono ancora centrali elettriche a carbone). Già nel corso di 2009 e 2010 i prezzi dei pannelli solari avevano subito un brusco calo, come visibile nel grafico (http://technews.it/VMfaK).

Ora, a settembre 2011, le quotazioni dei pannelli fotovoltaici, per i quali esiste una sorta di “borsa”, si aggirano intorno alla soglia psicologica di 1,00 euro per W, e alcuni produttori cinesi sono già scesi al di sotto di questa soglia.
Attualmente è possibile acquistare presso una ditta cinese, con magazzini a Caserta, pannelli fotvoltaici a 0,90 euro a watt.

Questo significa che, se dovesse continuare questa tendenza, già l’anno prossimo potrebbe diventare realisticamente possibile installare un impianto casalingo da 1,5 kW anche senza dover ricorrere a mutui pluriennali, ma con un semplice investimento iniziale di 2 o 3000 euro, che può essere facilmente recuperato, tra soldi risparmiati in bolletta e rimborsi da Conto Energia, nel giro di 3 o 4 anni, anziché 8-10 come era necessario solo l’anno scorso."

http://technews.it/VMfaK


Sentite l’economista Vaciago su cosa dovrebbe fare l’Italia
Ciò che attira i capitali di investimento è il buon governo, la legalità, il numero di persone che pagano le tasse…

http://www.youtube.com/watch?v=wtXopltn4ec&feature=related
http://youtu.be/wtXopltn4ec

viviana v., Bologna Commentatore certificato 17.09.11 18:19| 
 |
Rispondi al commento

Ma scusate,è vero che le famiglie hanno rifiutato esplicitamente l'intervento militare?mi sa un pò di bufala dietro cui si nasconde un governo senza palle,anche perchè mi sembrerebbe in ogni caso strano che non l'abbiamo praticato anche con le famiglie contrarie,ma se il governo avesse accettato questa richiesta di che cosa vi lamentate?è ovvio che non pagheranno il riscatto!
Cioè mi dispiace e tutto,ma non capisco in che modo vogliono risolverla!

Mattia Borghino 17.09.11 18:11| 
 |
Rispondi al commento

Dai giornali nulla.Dalle tv nulla.Il problema non esiste,se effettivamente avevamo una stampa libera e una tv libera a qust'ora quei poveretti erano già liberi. Avevamo giornalisti che avrebbero fatto vergognare l'europa,per non aver agito il secondo giorno.

Maurizio Giannattasio, Vado-Monzuno Commentatore certificato 17.09.11 18:10| 
 |
Rispondi al commento

A tutti gli aficionados del miglior verme, nano degli ultimi 150 secondi voglio ricordare che:
Tanto finirà, per forza!
E dietro c'è il nulla, purtroppo per voi, non vi lascerà nulla, se non un bidone di preservativi usati, ed una pompetta sfiatata!

l., ancona Commentatore certificato 17.09.11 18:10| 
 |
Rispondi al commento

“GLI AEREI DI STATO TRASPORTAVANO MIGNOTTE”?

Sui voli di stato, c'erano donne dirette a feste private, del “AMATO LEADER”?

“E VADA CHE ABBIAMO UN PRESIDENTE PUTTANIERE, PURCHÉ LE PAGHI CON I SUOI SOLDI”, ma non si azzardi ad usare i miei soldi, che verso allo stato, per le scuole, ospedali, strade, pensioni, compresi quelli per pagare le forze dell’ordine e dei pubblici dipendenti che dovrebbero servire noi cittadini.

E poi vengono a chiederci di tirare la cinghia, per ripagare i debiti dello stato, “È QUESTO L’USO CHE SI’ FA DEI SOLDI DEI CONTRIBUENTI”?

“NELLA PROSSIMA DICHIARAZIONE DEI REDDITI, M’AUTO RIDUCO LE IMPOSTE DEL 0,0001% PER SPESE PRO-MIGNOTTE”.

Paolo R. Commentatore certificato 17.09.11 18:09| 
 |
Rispondi al commento

Qusto Stato non rappresenta piu' gli interessi del popolo italano che si trova in Italia. Figuriamoci dei cittadini italiani che si trovano all'estero, addirittura rapiti o in stato di bisogno.

Questo Stato e' morto.

Ci sono solo gli aerei di Stato, le puttane di stato trasportate dagli aerei di stato, i nani che si accompagnbano alle puttane di stato trasportate dagli aerei di stato e le ballerine di stato, le pompette di stato e i vermetti verdi di stato. Ci sono anche le trote di stato.

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 17.09.11 17:58| 
 |
Rispondi al commento

Questo Stato non e' piu' rappresentativo del popolo in Italia. Figuriamoci dei cittadini italiani che si trovano all'estero e addirittura rapiti o in stato di bisogno.

Questo Stato e' morto.

Ci sono solo gli aerei di stato, le puttane di stato, i mafiosi di stato, i nani di stato e i vermetti verdi di stato. Anche le trote di stato.

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 17.09.11 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Frattini è un incapace leccaculo !

Questa gente quà và avanti in Italia, gli manderei a casa davvero un paio di somaloni a punirlo....


Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 17.09.11 17:53| 
 |
Rispondi al commento

Io sono perchè lo stato paghi il riscatto, le vite umane sono al di sopra di ogni altra considerazione!
E' vero però che se si comincia a pagare si diventa schiavi di questi pirati, se sanno di poterla fare franca seguiranno altri sequestri.
L'ideale sarebbe pagare, ma poi dargli una caccia spietata e sterminarli!
Naturalmente parlo senza conoscere la realtà della situazione, nè la difficoltà di una caccia in mare aperto, nè i costi di una simile operazione, ma sarebbero soldi spesi bene, un investimento in sicurezza.

l., ancona Commentatore certificato 17.09.11 17:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Su Repubblica di oggi Ezio Mauro rivolge all'immondo che non ci rappresenta dieci domande.
Sono domande che non avranno risposta: l'ex-affabulatore è ormai muto!

1. Perché ha tanta inti­mità con delinquenti e trafficanti?
2. Perché si nasconde dietro schede telefoniche peruvia­ne, come qualsiasi malfattore?
3. Perché ripara i suoi atti di beneficenza, se sono tali, dietro ac­cordi segreti e misteriosi?
4. Perché invita Lavi­tola a non tornare in Italia?
5. Perché quel lin­guaggio da malavita per mascherare i paga­menti fatti dalla sua segretaria?
6. Perché usa lo Stato per tacitare i ricattatori, presentando Bertolaso a Tarantini e intervenendo sulla Fi­nanza su ordine di Lavitola?
7. Perché usa la Rai e i suoi dirigenti per ottenere favori da giovani donne in cambio di promesse di carriera nello spettacolo?
8. Perché paga chi minaccia di met­terlo "con le spalle al muro" invece di denun­ciarlo?
9. Perché ha paura di essere interrogato dai magistrati di Napoli?
10. Perché col Paese in crisi passa più tempo a parlare con Lavitola e Ghedini che con Trichet e Barroso?

"Le domande sono le risposte", direbbe qualcuno.......
Buona domenica
Aldo

viviana v., Bologna Commentatore certificato 17.09.11 17:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche la Germania ripudia la guerra ma "difende i suoi cittadini" anche con le armi se necessario.

marco turco 17.09.11 17:32| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco perché Grillo non ha ancora riportato sul blog la notizia dell'iniziativa di Di Pietro e Belisario (lettera scritta al Presidente del Senato e la risposta entrambe datate 14 settembre u.s.). E' la prima volta che che si sta muovendo qualcosa in merito al disegno di legge d'iniziativa popolare. Servirebbe una spiegazione per tutti quelli che hanno firmato. Grazie.

salvatore mattiacci 17.09.11 17:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo Stao, o meglio il Governo italiano, si rifiuta di pagare il riscatto perche' i soldi servono per le puttane del premier che prima se le ingroppa, pompetta permettendo, e poi le fa volare sugli aerei di Stato.

Quando si sanno anche queste altre cose oltre a tutto quello che gia' si sapeva ed un popolo intero non si solleva in massa e non si ribella, allora e' un popolo cialtrone!

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 17.09.11 17:24| 
 |
Rispondi al commento

Fosse accaduto ad un cittadino tedesco la "Germania" lo avrebbe già liberato con le buone o con le forze della marina militare, lo ha già fatto in una analoga situazione, la Germania ha persino delle navi della marina militare dislocate in quella zona per scortare le loro navi sia quelle commerciali che da crociera.
Forse la Farnesina e la Difesa Italiana dovrebbe far intervenire la nostra Marina e chiedere ufficialmente alla Germania l'aiuto per un appoggio della Marina Tedesca.
Devono accerchiare la nave sequestrata intimare un "ultimatum" per la consegna dei sequestrati o l'intervento con la forza delle armi per liberare i prigionieri.
A mali estremi, estremi rimedi.
Lo dovrebbe fare il nostro Governo se non fosse impegnato con vicende di prostitute....forse è da chiederlo a ....lavitola


CIAO BEPPE,
PRESIDI DI FRONTE LA FARNESINA CHE QUELL'INCOMPETENTE DI FINI,MINISTRO DEGLI ESTERI SI SVEGLI DAL LETARGO,ABBIAMO 4 NOSTRI CONNAZIONALI IN MANO DEI PIRATI CARCERIERI
ALVISE
P.S:I MIEI COMMMENTI CERTIFICATI

alviseafossa 17.09.11 17:14| 
 |
Rispondi al commento

Si dovrebbe fare una raccolta di denaro fra i cittadini e pagare i riscatto; anche se si raccoglie solo una parte dei soldi chiesti dai sequestratori, a loro converrebbe liberarli, ed evitare di entrare nel mirino delle potenze occidentali per eccessiva inflessibilità e crudeltà. Purtroppo il governo che abbiamo si è dimostrato totalmente inetto.

massimo esposito 17.09.11 17:03| 
 |
Rispondi al commento

Adesso per carità.....ognuno esprime liberamente quello che vuole....ci mancherebbe......;Maaaaaa Domanda:ma il popolo,in questo blog,etc......scusate mi sarò perso......Ma c'è la malattia del ROSSO????Azzo ma vedete COMUNISTI dappertutto????Non pensavo che lo PSICONANO e i pro USA avessero un potente VIRUS così???!!!!Peròòòòòò........aiò aRipigliateveeeeeeeee......!!!Con Tanti problemi VERI e molti che abbiamo state a pensà ai COMUNISTI!!!!SCUSATE........i COMUNISTI e il COMUNISMO non esistono più;SVEGLIAaaaaaaaa.......W MOV.5 STELLE e l'apolitica.

alberto pepe, torino Commentatore certificato 17.09.11 16:53| 
 |
Rispondi al commento

lo Stato di diritto in
italia è morto, se gli mandiamo un dranghetista voi vedere che li liberano subito, hanno una discreta credibilità.

Il nostro governo è troppo interessato ai guai del suo signor B. che ne pensa una ne fà otto.

AL - 2012 17.09.11 16:46| 
 |
Rispondi al commento

On the 17th of September, we want to see 20,000 people to flood into lower Manhattan, set up beds, kitchens, peaceful barricades and occupy Wall Street for a few months.

Like our brothers and sisters in Egypt, Greece, Spain, and Iceland, we plan to use the revolutionary Arab Spring tactic of mass occupation to restore democracy in America. We also encourage the use of nonviolence to achieve our ends and maximize the safety of all participants.

https://occupywallst.org/

50 stalle ciuppaaaaaaa venduto al impero

oggi è la giornata mundiale contro i MERCATI... WTO venditori di fame e povertà planetaria

soltanto nelle itaglietta berlusconiana non si parla

BRAVISSIMA IPPOLITA! la unica

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.09.11 16:37| 
 
  • Currently 2.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 24)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve signor Adriano

Innanzi tutto le volevo esprimere la mia solidarietà e la mia vicinanza per le disperate condizioni in cui versano suo gfiglio e gli altri passeggeri della nave.

Mi ha colpito come il sito dei fratelli d'Amato non accenni minimamente al fatto, cercando di "salvare l'immagine". Sinceramente penso che ci siano due modi di far pressione:

il primo è di fare mail bombing alla pagina contatti dei fratelli d'Amato: http://www.fratellidamato.com//index.php?option=com_content&task=view&id=18&Itemid=22

Il secondo è di fare le stesse cose sfruttando il canale della farnesina, sempre mail bombing a: unita.crisi@esteri.it

Cordiali saluti

Stefano S. - Roma 17.09.11 16:28| 
 |
Rispondi al commento

Se avessero sequestrato un po' di troione governative, state certi che pur di liberarle, il Nano avrebbe dichiarato guerra alla Somalia........

harry haller Commentatore certificato 17.09.11 16:23| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

BUONGIORNO a TUTTI.......purtroppo è l'AMARA e CRUDA verità......dei propri Compatrioti....ai POTENTI non gliene frega un CAZZO!!!!"MORTE NOSTRA VITA LORO"......ricordatevelo sempre ITALIANI.......!!!!Le famose squadre d'assalto militari dove sono????Nei film li fanno vedere tutti belli forti,e per liberare dei prigionieri su una nave,non li mandano!!!Lecchiamo tanto il CULO agli USA....non possiamo chiedergli se mandano i NAVY SEALS o altri????VERGOGNA.....un menefreghismo schifoso.....

alberto pepe, torino Commentatore certificato 17.09.11 16:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cazzo, ma l'avete visto Formigoni a L'Ultima Parola vestito di pelle come Fonzie? Ad un certo punto hanno inquadrato lui e poi Sallusti, ed ho mandato a letto mia figlia!!!

andrea a., torino Commentatore certificato 17.09.11 16:12| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei rivolgere alcune domande al ministro La Russa:
Signor Ministro rispetterebbe per davvero la legge italiana, se su quella nave si trovasse uno dei suoi figli?
La Legge deve essere rispettata solo quando non riguarda i vostri interessi?
Come mai non rispetta quella che vieta all'Italia la guerra?
Ma non vi vergognate di raccontare ancora balle ai poveri italiani?
Quando mai siete stati così rispettosi dinanzi alle leggi?
Se fosse così non avremmo indagati in Parlamento perché la legge pretende che si faccia politica con le mani pulite.
Non prestare soccorso a questi nostri fratelli è l'ennesima vergogna a cui dobbiamo assistere. Cosa farete se (Dio non voglia) questa povera gente verrà lasciata morire? Vi batterete il petto dinanzi alle bare? Direte che avevate fatto di tutto per salvarli? Non ci contate! Non vi perdoneremo mai!
PERCHE' NON ORGANIZZIAMO UNA MANIFESTAZIONE PER URLARE TUTTI INSIEME LA NOSTRA INDIGNAZIONE?


Cosi' ci si libera dei pirati, altro che riscatti:

http://www.foxnews.com/story/0,2933,514719,00.html


Ma allora le altre volte come sono stati liberati.., i servizi segreti lo sanno benissimo, forse e' perche ' non sono importanti...


In Iraq l'Italia ha pagato per la vita dei suoi ostaggi e quando non lo ha fatto è perché non le è stato dato il tempo, come nel caso di Enzo Baldoni, o l'alleato americano è arrivato prima che si chiudesse sul prezzo.
Lo afferma il quotidiano "La Repubblica" citando un rapporto riservato del Ros dei carabinieri, trasmesso alla Procura di Roma nel quale si documenta come, tra l'aprile del 2004 e il marzo del 2005, Palazzo Chigi, attraverso il Sismi e il commissario straordinario della Croce Rossa Maurizio Scelli, "abbia accettato di partecipare al mercato degli ostaggi, rimanendo prigioniero di chi ha diretto l'industria dei sequestri e ne ha imposto le tariffe".


http://www.rainews24.rai.it/it/news.php?newsid=59537


L'unica speranza e' rivolgersi agli israeliani, loro sanno come abbordare le navi......

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 17.09.11 15:57| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti alla donnina intervistata a "L'ultima Parola".
Non metto in dubbio la filosofia "se sei un cesso stattene a casa" ma se questa teoria è esatta come mai lei è in giro? Insomma, a guardarla nessun pensiero sessuale mi si è mosso nel cervello, anzi, la domanda che mi è balzata in testa è stata "Ma come cazzo ti trucchi?

Sfrutto il momento per far sapere che il programma "L'ultima parola" andato in prima serata, il venerdi, quindi in una piazza molto ambita, non è andato oltre il milione e mezzo di contatti. Il suo conduttore è quello che l'anno scorso, quando andava in onda alle 24 circa con lo stesso programma, affermava che il suo era "il programma di informazione più visto della televisione!".
Quindi non abbiamo Anno Zero ma in compenso abbiamo "Piazza Pulita" e "L'ultima parola". Cosa vogliamo di più?

andrea a., torino Commentatore certificato 17.09.11 15:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.

Bersani è un esecutore di ordini superiori (provenienti dalle centrali decisionali della Grande Finanza Italiana, leggi Confindustria e globale, leggi Bilderberg) con grado di libertà politica che rasenta lo zero assoluto, aggiungiamo pure che non è un cuor di leone e nemmeno un genio politico ma un travet parlamentare che ai tempi della Prima Repubblica nessuno avrebbe mai nemmeno considerato in funzione di usciere della direzione del PCI; quindi che si pretende da questo pover'uomo?
Dobbiamo ancora dedicare posts a Bersani?
O a Berlusconi? O ad altri burattini?
E' ora di finirla di prenderci in giro signori, le politiche dell'Italia le detta la BCE su mandato dei "grandi investitori" internazionali che risiedono a Wall Street e a Londra. Credete davvero che questi buffoni da quattro soldi dei nostri politici contino qualcosa? che invertendo l'ordine dei fattori il risultato cambi? Che un governo diverso dall'attuale faccia gli interessi dell'Italia e del suo popolo invece che quelli degli Istituti di Credito di Riferimento? se ancora credete questo fate vostro il monito di Montanari prima di salire sul patibolo, "Buonanotte Popolo" perchè il problema principale del paese siete PROPRIO VOI.

Christian Rosenkranz Commentatore certificato 17.09.11 15:49| 
 |
Rispondi al commento

Ormai è assodato che le fortune ed il potere accumulato da B. in tutti questi anni, sono dovute essenzialmente alla mancanza totale (non alla carenza, badate bene) di una opposizione vera che, in molte occasioni, si è scoperto che era collusa con chi detiene il potere politico ed economico.

Sperare, quindi, che le cose cambino perché l’opposizione prima o poi si renda credibile ed alternativa è solo utopia.

Allora cosa resta per liberarci di questa metastasi?

La rivoluzione armata? No l’italiano ha altro a che pensare e poi non è nel suo DNA e poi la domenica c'è da vedere la partita di calcio.

Aspettare che qualche potenza straniera venga ad aiutarci? Neanche per sogno. All’estero credono veramente che, seppur governati da un porco, pazzo e megalomane, viviamo in una democrazia e allora pensano “che si arrangino da soli, loro l’hanno voluto (diversamente da quell’altro maniaco che lo ha preceduto nel 1922) e loro se ne devono liberare”. E poi una volta liberati cosa caxxo avrebbero da spartirsi dell’Italia? I debiti?

E allora?
Allora, visto che B. ha sempre dichiarato che non si dimetterà mai, l’unica alternativa è aspettare che il problema scompaia da solo, fisicamente dalla scena politica. Cha tiri le cuoia insomma.

Dopo di che, cambiata la legge elettorale, dovremmo arrangiarci per un po’ con quello che offre politicamente la piazza, nell’attesa che una nuova generazione politica, che grazie al M5* che ha gettato il seme già vede tante piantine spuntare, appena pronta a governare a livello nazionale, prenda le redini in mano e dia quella tanto attesa sterzata di cui il paese sente da anni la necessità.

Nel frattempo però, dobbiamo sperare che il virus della corruttela (che ormai abbiamo appurato sulla nostra pelle che è indistruttibile) non contagi subito la nuova classe politica, ma le dia almeno il tempo necessario per raddrizzare moralmente ed economicamente la barca Italia.

AMEN...

Franco F. Commentatore certificato 17.09.11 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Commercianti di petrolio
Una sede importante in Cina
Cinici e cocainomani (lo so..)

Messaggio per gli armatori:
se volete evitare LA FURIA su di voi, cacciate fuori i soldi e fate liberare i vostri dipendenti.

ultimo banco Commentatore certificato 17.09.11 15:32| 
 |
Rispondi al commento

francesco miglino


Tocca alle élites internettiane esercitare il controllo serrato e puntuale sulla progettualità e sui flussi di spesa di denaro pubblico per fermare la mutazione in atto delle oligarchie nella dittatura degli impostori. Le ostentate violenze lessicali, la pochezza concettuale e progettuale, il coniugare nella prassi comportamenti trasgressivi irridendo valori condivisi, minacciano la nostra permanenza fra gli Stati civili che invece selezionano le proprie classi politiche allontanando i disonesti, gli edonisti, i portatori di valori nocivi alla comunità . Oltre al diniego al POPOLO di scegliere i propri governanti, le oligarchie, per assenza di controlli, diventano sempre più ampie, trasversali, strutturate e determinate a mistificare la realtà . Le elites internettiane debbono organizzarsi per raccogliere, educare e mobilitare le energie disperse dei grandi numeri raggiungibili in rete per contrastare le cristallizzazioni degli inamovibili. E’ nella potenza aggregativa della rete e nella determinazione degli internettiani affermare l’ essenza della democrazia organizzando la partecipazione della maggioranza cosciente, titolata ad esercitare il controllo nei luoghi oggi nascosti ove da anni si celebra l’ impunito rito mistico dell’ appropriazione indebita di risorse pubbliche.

francesco miglino


record del mondo
PER COPIA ET COLLANT


http://www.contropiano.org/it/news-politica/item/3435-giornata-internazionale-contro-le-banche

ippolita ., genova Commentatore certificato 17.09.11 15:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori