Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

I punti dello Sviluppo dell'Italia


sviluppo-italia.jpg

Le vostre proposte sullo Sviluppo dell'Italia sono state veramente molte, articolate e dettagliate. Un programma economico in piena regola. Il sondaggio di oggi ne riporta 16 tra le più citate, ma tutte meriterebbero di comparire. Per ogni proposta sarà fatta in futuro una valutazione, quando possibile, degli effettivi vantaggi economici. Potete votare anche più punti e leggere i risultati in tempo reale. Questo sondaggio segue quello sulla Manovra dei cittadini attinente al taglio dei costi a cui hanno partecipato 56.000 persone. Il blog renderà disponibile appena possibile un e-book gratuito con la manovra economica complessiva (tagli e sviluppo), le classifiche e tutti i vostri commenti in tema. Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

Vedi i risultati

Ps. Sono stati espressi 35,376 voti.

Le mani sulla città

Le mani sulla città - di Gianni Barbacetto e Davide Milosa
La 'ndrangheta padrona di Milano.
Acquista oggi la tua copia.

28 Set 2011, 14:30 | Scrivi | Commenti (1046) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

proposta economica: "piano marshall" per l'Italia: abbiamo il 70% dei beni museali,archeologici,architettonici mondiali, ma il Louvre - da solo - fattura più di tutti i musei d'Italia (congratulazioni agli italiani che lo gestiscono...) quindi bisogna far confluire di nuovo qui tutti i capitali e gli imprenditori scappati all'estero. come? lo Stato italiano crei delle compartecipate su tutti i beni da noi posseduti. scaviamo Pompei, restauriamo il Colosseo, le ville venete, etc... accettiamo con un pò di umiltà i capitali esteri dato che lo Stato italiano è in bolletta e Pompei sta crollando. vendiamo un pò di inutile ciarpame che giace dimenticato nei musei, per noi sarebbe un capitalizzare e darci modo di reinvestire sulla nostra vera ricchezza: i giovani che possiamo formare per gestire i nostri beni museali. inoltre tutti quei beni che oramai sono nei musei esteri a seguito dei vari saccheggi storici da Napoleone a Hitler: che il nostro stato si faccia pagare o le opere, e le lasci definitivamente a loro, o che chieda i diritti... insomma sfruttiamo le nostre ricchezze come possiamo meglio e poi i capitali non facciamoceli sfuggire di nuovo ma utilizziamoli per pagare una parte del debito pubblico e per reinvestire sul territorio: gestione dei musei, fotovoltaico di stato su reti autostradali, eolico e sfruttamento delle correnti sottomarine. sviluppo di stato della itticoltura: la strada per dare impiego a milioni di disoccupati anche se di mezza età e senza particolari qualifiche. il mare è la nostra grande risorsa e dato che la pesca negli oceani li ha impoveriti è necessario investire nella coltura acquatica, la risorsa per scongiurare la fame nel mondo nei prossimi decenni. partiamo per primi... come sempre ha fatto l'Italia, ma non facciamoci fregare... come sempre è successo all'Italia...

stefano leo 21.04.13 20:31| 
 |
Rispondi al commento

Volevo fare una proposta Economica per far ripartire immediatamente l'economia Italiana. Una Semplice riforma sulle Pensioni. Controllando il totale annuo di spesa erogata dall'INPS e il numero di beneficiari risulta da una demplice divisione che l'INPS erogherebbe una pensione media di € 1350 procapite per ogni pensionato Italiano, Purtroppo più di 100.000 persone mangiano 1/3 della spesa erogata annua e sono le pensioni privilegiate o D'ORO a una fascia limitata di parassiti che nulla mai hanno contribuito in questa Nazione. Quindi la riforma che propongo è che venga unificata a tutti coloro che ne hanno diritto. mettendo in circolazione alle fasce più deboli e povere dei cittadini tale cifra, in primis pagheranno i debiti accumulati e in seconda aiuteranno i figli o i nipoti nella difficoltà quotidiana. da quì la spinta all'economia a ripartire, e di conseguenza riparte tutto il sistema economico!!!! Come Vi sembra???? Bazza Giorgio

Giorgio Bazza, VIGONZA Commentatore certificato 13.04.13 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scusate ma non so come introdurre un nuovo argomento e quindi lo faccio cosi.
caro beppe grillo sono un tuo grandissimo fans e vorrei tanto che ci parlassi di piu della massoneria degli illuminati e del signoraggio bancario.
non ci deludere

giovanni 04.10.11 03:51| 
 |
Rispondi al commento

Abito in Brasile ma ad aprile saró in italia e vorrei iscrivermi al movimento,come faccio?

Gianni Minchio 03.10.11 21:10| 
 |
Rispondi al commento

E' tutto il giorno che litigo su facebook con dei sicilianisti beceri, appartenenti a movimenti quali "SICILIA NAZIONE", "PARTITO NEO BORBONICO" ecc. Questi, sapendo che simpatizzo e sostengo il movim 5 stelle sin dall'inizio, mi rinfacciano che beppe avrebbe dichiarato che prima dell'unità d'italia i siciliani erano ricchi e felici, senza mafia, pieni di soldi e nessuno emigrava (!) Inoltre la sicilia avrebbe avuto a quel tempo lo stesso pil del nord e le stesse riserve auree (forse i borboni e un pugno di nobili famiglie che li sostenevano, non certo il popolo che era composto dal 99% dei siciliani!), e sciocchezze del genere. Francamente non mi pare possibile che beppe abbia detto quelle robe, in ogni caso lo chiedo ora direttamente a lui. Posso avere una conferma o meno? Grazie

Turi Migliore Commentatore certificato 03.10.11 15:00| 
 |
Rispondi al commento

grande beppe grazie per quello che hai inventato col tuo carisma....LE NOSTRE IDEE

come ha fatto DELLA VALLE, anche noi ci compriamo un articolo su i giornali PRINCIPALI,cosi' si risparmia un po e il messaggio arriva

COLLETTA TRAMITE SMS A UN EURO A CRANIO

CON MOVIMENTAZIONE E SPESE VIA WEB
PER PUBBLICARE I NOSTRI PUNTI

CON QUESTO SISTEMA TRASPARENTE POTREMMO SI MANDARE VIA........I LADER....CON 1 EURO A CRANIO

damiano dei, broni Commentatore certificato 02.10.11 16:03| 
 |
Rispondi al commento

FALLA GIRARE!!!
http://pinoz6700.blogspot.com/2011/10/falla-girare.html

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 01.10.11 19:07| 
 |
Rispondi al commento

AL SIG.PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA
Signor Presidente , sono un suo concittadino nonchè un contribuente del suo stipendio . Da concittadino normale che vive in questa ormai pseudo-repubblica , le vorrei chiedere se Lei si rende conto della enorme presa in giro che fa a scapito di tutti i suoi concittadini oppure se ritiene il suo livello talmente elevato da poter dire certe cose indegne del suo ruolo permettendosi il vanto di passare inosservato o inascoltato ? Lasciamo perdere le ormai vergognose leggi che Lei ha firmato , orma sono purtroppo acqua passata e non c'è via di scampo . Da giorni Lei sta eviscerando pretestuosi commenti sulla secessione che non Le fanno onore . Si rende conto che la Costituzione recita che ..." la sovranità appartiene al popolo...." e che Lei Signor Presidente ne è solo il rappresentante e non il dirigente ? Si rende conto Signor Presidente che la secessione c'è già stata ? Si rende conto Signor Presidente che l'Italia che Lei stesso si ostina a definire unica ed indivisibile , è già divisa sotto i suoi stessi occhi ? La Repubblica dei cittadini elettori e contribuenti e la repubblica della casta che viaggia completamente divisa dalla precedente . Si rende conto che con il suo consenso state alimentando la sopravvivenza , o meglio la supremazia , della repubblica della casta rispetto alla Repubblica dei cittadini ? Si rende conto che la repubblica della casta è una unità a sè stante , indipendente , autonoma , collusa , prescritta , mafiosa , illegale ed illegittima ? E poi , Signor Presidente , non ci venga a parlare della secessione , la storia antica la conosciamo già , quella futura la lasci perdere . Grazie per la pazienza Signor Presidente .

fulvio temporin 01.10.11 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Non vi dimenticate (visto che non rientra in nessuna statistica) del fatto che bisogna esigere la certezza del pagamento. Il salario dell'operaio sarà poco ma è certo che arrivi ogni mese; se l'azienda per la quale lavora non riesce ad incassare probabilmente l'operaio verrà licenziato. Quindi abbiamo bisogno che chi deve pagare paghi dietro presentazione di fattura. Sempre. Senza ma e senza se. Questo farebbe girare l'economia davvero, non trovate? Se vi dico quanti soldi devo avere(persi in cause che durano anni e che forse non vedrò mai) non ci credereste, ma nel nostro paese è possibile comperare tutto senza pagarlo; e per avere il pagamento del dovuto ci vogliono soldi, avvocati e decenni... Incredibile ma vero.


Concordo on l'amico operaio, è tanto che dico che è necessario portare l'orario di lavoro a 6 ore giornaliere....dopo 40 dalla legge n°300 che fissava l'orario a 8 al dì.
Non è ammisibile far lavorare le nuove generazioni fino a 65 anni,senza scontare ridurre l'orario di lavoro.
Soltanto l'operai insistono ad andare dietro ai sindacati e invece di andare avanti, vanno indietro!!mi dispiace doverlo dire..ma chi nasce tondo non puo' morire quadrato...!i Sindacati rappresentano loro stessi e basta!!stracciate le tessere e revocate i quid sulla busta paga!!
Non solo non fanno un cazzo per il sociale, ma avvallano sempre le leggi per tirarlo in culo a noi!!Vedi legge 222/84....
Chi pecora si fa lupo lo mangia!!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 01.10.11 12:25| 
 |
Rispondi al commento

non è che questi punti rappresentino un gran che. Basterebbe semplicemente tornare indietro a prima di quando Luciano Lama nel '79 mi pare decise la politica dei sacrifici bloccando il turn over, rivedendo il sistema contrattuale nelle aziende. Questo apri la strada a tutte le riforme del mercato del lavoro in Italia. Dobbiamo insomma tornare al vecchi sistema pensionistico e cominciare ad andare in pensione prima e ad una età adeguata per vivere. Almeno per chi come il sottoscritto fa l'operaio da quando è nato. Più salario meno orario!

roberto catalano 01.10.11 03:44| 
 |
Rispondi al commento

un po' di pubblicità al movimento 5 stella non guasta - cliccare e leggere i commenti
http://blog.rainews24.it/2011/09/29/ce-posta-per-te-dalla-bce/

emiliana carifi 30.09.11 20:37| 
 |
Rispondi al commento

sono molti anni che leggo il blog di beppe grillo un grande mio concittadino ....
ahime mi duole constatare che malgrado il tempo sia inesorabilmente passato tutto rimane come tanti anni fa buoni commenti taluni veramente intelligenti ma in definitiva non riusciamo me x primo a costruire nulla contro chi x decenni ha costruito un fortino impenetrabile ed indistruttibile creando un debito che nemmeno il piu inetto demente potrebbe riuscirvi.
secondo me non capiamo che la vera forza la diamo noi con i ns abituali consumi la diamo noi coprendo chi svolge un doppio lavoro(sento solo parlare di evasione ma ci sono autisti comunali parastatali ecc che girano in x 5 bmw)
internet ha un enorme ponteziale ancora inespresso
cominciamo a fare carburante solo da poche compagnie ,fumiamo solo determinate sigarette,acquistiamo solo determinati generi alimentari ,cell,abbigliamento , gestori tel cominciamo ad acquistare il necessario. sopratutto convinciamo piu gente possibile a votare IL MOVIMENTO 5 STELLE solo cosi potremo togliere questi inetti dalle loro dorate poltrone
solo vincendo le elezioni potremo mutare queste folli leggi fatte esclusivamente x favorire la casta ed i loro adepti altresi l'unica alternativa sara una rivoluzione non pacifica
facciamo qualcosa x i ns figli oggi senza futuro e senza speranza .....

antonio noris 30.09.11 15:27| 
 |
Rispondi al commento

Leganord=Mafia - Mafia=Leganord

Per i babbei padanilegaioli che non comprendono l'equazione diciamo...
Chi ha permesso a berlusconi di rimanere al potere negli ultimi 17 anni con conseguenze spaventose ? Chi si è trasformato da partito del popolo a partito casta ?
Chi è stato condannato per tangenti enimont? Chi si è reso responsabile in prima persona della legge porcata ?

Dopo Milanese anche il ministro delle politiche agricole Romano è stato salvato. La Lega si allinea alla posizione della maggioranza e il ministro dell'Interno nega persino le critiche della base.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/09/24/romano-maroni-non-ce-motivo-di-sfiduciarlo/159752/

Leghisti e legaioli avete salvato l'ennesimo delinquente un certo "milanese", ora salvate anche Romano, capisco che ormai siete romani, fate una cosa seria nella vostra vita seppellitevi e questo paese comincerà a respirare un'aria più pulita !

http://www.repubblica.it/politica/2011/09/22/dirette/milanese_voto-22047813/

Andate a lavorare o seppellitevi anche se la prima opzione è impossibile per voi avete scelto la politica per far soldi, ben sapevate che era un'occasione unica e irripetibile, quindi non vi resta che la seconda opzione tanto prima o poi la morte arriverà anche per voi e c'è già chi spera sia prima possibile.
E vai con l'ampolla cosa ci avete messo dentro pipì o cianuro?Poi il bossoli dice "Speriamo che l'acqua del Po ci porti fortuna" mi domando a chi spero porti fortuna ai cittadini italiani che ne hanno piene le palle delle balle dei segaioli padani.Andate a lavorare in miniera razza di ignoranti, adoratori del vuoto, idolatri perenni.
http://www.corriere.it/politica/11_settembre_16/bossi-monviso-italia-padiana_930b1c38-e059-11e0-aaa7-146d82aec0f3.shtml
Castelli leganord. Sono povero Guadagno solo 145mila euro l'anno. Così il viceministro alle Infrastrutture durante la trasmisisone de La 7 'Piazza pulita' http://espresso.repubblica.it/dettaglio/castelli-sono-povero/2160919

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.09.11 13:06| 
 |
Rispondi al commento

SANTO VERSACE LASCIA IL PDL!...almeno uno che al coraggio di genoflettersi al Cavaliere...!speriamo che altri seguano il suo esempio..così andiamo al voto!sarebbe un miracolo!

roby f., Livorno Commentatore certificato 30.09.11 12:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cota. "Nessun leghista coinvolto in inchieste"

http://qn.quotidiano.net/politica/2011/09/29/590527-cota_nessun_leghista_coinvolto_inchieste.shtml

Poi c'è chi si domanda come mai l'italia è un paese fallito.
Finchè ci saranno imbecilli che raccontano palle (bugie per i più raffinati) dalla mattina alla sera come cota (leganord) sullo stile del pazzo di hardcore, solo un'idiota potrebbe nutrire belle speranze per il futuro di questo paese.

Alcune cosine da rammentare all'amico cota.
Tu dici che nessuno si è macchiato nel tuo pseudopartito mafioso ebbene la condanna per tangente (200 milioni) enimont del tuo capo il celebroleso cos'è ?
Chi ha permesso a berlusconi di rimanere al potere negli ultimi 17 anni con conseguenze economiche spaventose e drammatiche ? Chi si è trasformato da partito del popolo a partito casta ? Chi si è reso responsabile in prima persona della legge porcata ?

Dopo Milanese anche il ministro delle politiche agricole Romano è stato salvato. La Lega si allinea alla posizione della maggioranza diventando complice per l'ennesima volta di un comportamento mafioso e delinquenziale !
Mi permetta cota queste sono verità, altro che le sue palle colossali, le racconti ai deficienti creduloni padani loro credono a tutto anche che lei sia una persona seria quando invece nemmeno le sue elezioni a governatore del piemonte sono regolari alla faccia della moralità o devo ricordarle anche questo ?

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.09.11 21:54| 
 |
Rispondi al commento

@ maria c., perugia

Scusa ma hai riflettuto prima di scrivere?

Ti rendi conto che la RAI è un SERVIZIO PUBBLICO?
Ti rendi conto che il senso del post è quello di svincolare la Rai dalle catene dei partiti e degli interessi di parte?
Ti rendi conto che il senso del post è proprio quello di un urlo di richiesta di DEMOCRAZIA?

...e poi scrivi pure che lo "dici democraticamente"... mi sa che tu di democrazia non ne sai tanto e che ti sei assuefatta e piegata allo status quo.
Mi spiace ma il tuo commento è decisamente deludente, anche se sei liberissima di farti male quanto vuoi.

Maurizio G.C. Commentatore certificato 29.09.11 20:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma perché a me il sondaggio non compare ??

Diamante blu 29.09.11 19:19| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto i risultati del sondaggio: DEPRIMENTI.
Ma chi ha votato? L'associazione degli industriali o ci sentiamo tutti imprenditori "in pectore"?

Postman 71 (blogherdannato) Commentatore certificato 29.09.11 19:12| 
 |
Rispondi al commento

Propongo una soluzione per fare in modo che tutti paghino le tasse (sicuramente non come e dove andranno a finire questi soldi si intende). rispondedetemi e ve la farò sapere.

Salvatore Mallardo 29.09.11 18:37| 
 |
Rispondi al commento

L'informatizzazione della P.A. esiste già da anni ed è costata milioni di euro, se non svariati miliardi mettendo insieme i ministeri e gli enti locali, le società sono tutte Usa e qualcuna aveva a che fare con il nostro nano capo.
Naturalmente niente OPEN SOURCE che avrebbe fatto risparmire un sacco di soldi perchè ormai un certo capitalismo fa affari solo con lo stato e i cittadini pagano

giankoretto 29.09.11 17:51| 
 |
Rispondi al commento

Manca la scuola .
Eliminazione dei contributi alle scuole private dirottando tutti i fondi alla scuola pubblica.

Carlo Ceroni 29.09.11 17:25| 
 |
Rispondi al commento

Qui il contenuto della famosa lettera di Trichet e Draghi al governo italiano

http://www.corriere.it/economia/11_settembre_29/trichet_draghi_italiano_405e2be2-ea59-11e0-ae06-4da866778017.shtml

viviana v., Bologna Commentatore certificato 29.09.11 17:17| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=QPHPGBYXcKE

anib roma Commentatore certificato 29.09.11 17:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se non lo avete fatto andatevi a vedere Cetto Laqualunque ,quello che a destra su TzeTze.

ecccccezzzzzzzzionale

Charles Bukowski

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 29.09.11 17:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, ho parlato con un dirigente di una multinazionale con diversi stabilimenti in Italia. Mi ha riferito che sono decisi a non fare investimenti in Italia perchè le tasse sono esagerate, il costo dell' energia elettrica è tra i più alti in Europa e in Italia i sindacati mantengono il mercato del lavoro ingessato.
Tralasciamo le giustificazioni per non fare più investimenti, l' importante è che le aziende chiudono, si trasferiscono o non fanno più investimenti in Italia. Chi parteciperà alla formazione del PIL se il mondo delle imprese perderà d' importanza nell' economia del nostro Paese?

Edoardo Borghi

edoardo borghi 29.09.11 17:02| 
 |
Rispondi al commento

Visto che oggi è il compleanno di SB, e visto che nelle intercettazioni si riferivano a lui con il soprannome "Cesare" ecco il viedo più appropriato di auguri:

http://www.youtube.com/watch?v=IPK3ewA8wVk

(Fellini docet)

roberto v., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.09.11 16:54| 
 |
Rispondi al commento

***

Ogni tempo ha il suo fascismo: se ne notano i segni premonitori dovunque la concentrazione di potere nega al cittadino la possibilità e la capacità di esprimere ed attuare la sua volontà.

A questo si arriva in molti modi, non necessariamente col timore dell'intimidazione poliziesca, ma anche negando o distorcendo l'informazione, inquinando la giustizia,

paralizzando la scuola, diffondendo in molti modi sottili la nostalgia per un mondo in cui regnava sovrano l'ordine, ed in cui la sicurezza dei pochi privilegiati riposava sul lavoro forzato e sul silenzio forzato dei molti.

(Primo Levi)

***

Questi qui si muovono da oggi:

http://www.fau.org/artikel/art_110926-103857

e noi???

hasta farisei


Perchè è un cattivo ragazzo
Perchè è un cattivo ragazzo
Perchè è un cattivo ragazzooooo
Nessuno lo può negaaaar!

Gli mandiamo una torta gigante, con dentro....un giudice?

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 29.09.11 16:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

dal sito del pdl:

“ Oggi è il mio compleanno, in un momento così difficile, mi piacerebbe che si mettessero da parte i contrasti e gli scontri e si lavorasse tutti insieme per portare l'Italia fuori da questa crisi”
s.b.
************
Ma non doveva farsi esplodere in diretta tv ?

peppone ; () Commentatore certificato 29.09.11 16:42| 
 |
Rispondi al commento

ho votato 4 volte: con chrome, con opera, con firefox e con explorer.
a parte una volta, per le altre ho solo fatto invio senza selezionare nulla, per non contribuire, nel mio piccolo, allo sfalsamento dei dati.
se volete essere credibili in queste volenterose iniziative, rendete i questionari un pò meno inquinabili. grazie

barone zacco, torino Commentatore certificato 29.09.11 16:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Roma, 29 set. (Adnkronos) - "Con oggi prende l'avvio una grande riforma strutturale per la riduzione del debito e per la modernizzazione e crescita del paese". Così il ministro dell'Economia Giulio Tremonti.
''Oggi - ha detto Tremonti aprendo i lavori del seminario a via XX Settembre - facciamo l'inventario'' del patrimonio dello Stato. ''Questo - ha spiegato il ministro - è il primo incontro di una serie. Gli altri saranno più operativi''. Al seminario hanno partecipato ''oltre 150 rappresentanti italiani e internazionali di banche, fondi, società e imprese immobiliari, di costruzione e di sviluppo'', si sottolinea in una nota del Mef. ''Per la prima volta - si sottolinea - è stato presentato in forma organica e pubblica il patrimonio dello Stato suddiviso per classi di beni (immobiliari, finanziari, ecc.) e cifrato a valori di mercato''. I lavori, si precisa nella nota, proseguiranno nelle ''forme organizzative che saranno suggerite dagli operatori, con focus su specifici strumenti e settori, e poi via via attraverso riunioni specifiche e riunioni plenarie come quella di oggi''.


Tra i presenti all'evento l'amministratore delegato di Fs, Mauro Moretti, il direttore generale di Confindustria, Giampaolo Galli, il presidente di Inail, Marco Fabio Sartori. Tra gli invitati anche i rappresentanti di Bnl, Unicredit, Mediobanca, Gp Morgan, Credit Swiss. Per il governo i ministri della Difesa, Ignazio La Russa, per i Rapporti con il Parlamento, Raffaele Fitto, oltre ai sottosegretari alla Difesa, Guido Crosetto, e all'Economia, Alberto Giorgetti.
STANNO FACENDO AFFONDARE L'ITALIA...E NON CONTENTI VENDONO LE SCIALUPPE DI SALVATAGGIO AGLI SCIACALLI!!!!!
E NESSUNO DICE NIENTE!!! TUTTI I MEDIA AD APPLAUDIRE LA GRANDE IDEA CHE SALVERA' IL PAESE!!!
E L'OPPOSIZIONE???? ALLA COMPRAVENDITA PARTECIPERA' ANCHE QUALCHE COOP ROSSA???!!!
MERDA!!! VERGOGNA!! MERDA VERGOGNOSA!!!

Alessandro Ruggeri 29.09.11 16:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'opera di Silvio.
> Silvio: ♪fa ♪re ♪sol ♪do ♪fa ♪re ♪sol ♪do
> I ministri: ♪mi ♪fa ♪fa ♪re ♪sol ♪do ♪mi ♪fa ♪fa ♪re ♪sol ♪do
> Le ministre: ♪si ♪la ♪do ♪si ♪la ♪do ♪si ♪la ♪do
> .. Il giudice: ♪si ♪fa ♪la minore ♪si ♪fa ♪la minore.

Michele

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.09.11 16:21| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Santo Versace, addio al Pdl
«È regalo a Silvio»

POLITICA «A me piace lavorare, e nel partito di Berlusconi non hanno bisogno di uno che lavora»


Ma vaffanculo pure te!

forze ti fai un giro per miami, ma prima fatti controllare della guardia di finanze come dicco io

si sei stato con loro sei uguale!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.09.11 16:21| 
 |
Rispondi al commento

E' ORA DI

Cambiare cultura, ma non a zero idee come fanno i politici che non sanno un cazzo...

Insegnamo Ralph Waldo Emerson come filosofia
Henry W. Longfellow come poesia
Le storie di Norman Bethune, Abraham Lincoln e Camille Claudell come insegnamenti passati
Dom Helder Camara come teologia della liberazione
i tanti che possono insegnarci qualcosa...
Via i Machiavelli, i Nietzsche, i Baudelaire, gli Sgarbi (tanto per dirne qualcuno) anche soltanto per l'abuso che ne abbiamo fatto.
Via le cartapecore!

E non è solo una questione di anagrafe: Emerson è più vecchio di Nietzsche, ma tanto più giovane e avanti; tanto più umano e più umano.

Togliamoci le scorie dai piedi.
Rendiamo bagnascamente (perchè no!) l'aria più respirabile.

(Ermanno Bartoli - Giordano Bruno in condominium)

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.09.11 16:09| 
 |
Rispondi al commento

Per quelli che dovrebbero lasciare il posto ai giovani.....merde al potere permettendo.....segnalo un link:
http://www.firmiamo.it/basta-con-l-innalzamento-dell-eta-pensionabile/list/order/comment

Fabio B. Commentatore certificato 29.09.11 16:08| 
 |
Rispondi al commento

riduzione e semplificazione delle leggi........ma l'applicazione mai ?????
"Giuro di essere fedele alla Repubblica, di osservarne lealmente la Costituzione e le leggi e di esercitare le mie funzioni nell'interesse esclusivo della nazione"
...solo con questo ci ripaghiamo tutto il debito pubblico !!!!

tina ghigliot 29.09.11 16:07| 
 |
Rispondi al commento

uno dei punti favorevoli sarebbe relativo al costo della politica esagerato, mentre dovrebbe essere un volantariato

giovanna svegliati 29.09.11 15:57| 
 |
Rispondi al commento

http://www.mentecritica.net/default-italia-42-giorni-al-fallimento-la-lettera-segreta-della-bce/informazione/cronache-italiane/dellefragilicose/21645/

anib roma Commentatore certificato 29.09.11 15:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo sviluppo
Svilupparsi vuol dire crescere mutando e migliorando anche aspetti strutturali e culturali. In Italia la crescita economica non è stata sempre accompagnata da questi altri aspetti, anzi sono passati in secondo piano rispetto al denaro. Se vogliamo parlare di sviluppo, prima dobbiamo pensare alla crescita della persona, dei suoi interessi, della sua cultura; altrimenti quei pochi che si arricchiscono arrivano adolescenti a 75 anni, vecchi, impotenti, ossessionati dal potere e dalla patonza.

Teufel 29.09.11 15:49| 
 |
Rispondi al commento

Minkiovano

le specialità dal ristorante "Papillo"

sono le salamelle mantovane a la piastra

ciupppa legaiolo castrato

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.09.11 15:49| 
 |
Rispondi al commento


PISCIO ROSSO NON AVRAI IL MIO SCALPO......

MA IL MIO CULO SI !!!!

Pino S., Lucca Commentatore certificato 29.09.11 15:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A quando la rivoluzione?, tartassiamoli, contestiamoli in ogni uscita pubblica, cominciamo a tirargli gli ortaggi (per la frutta c'e' tempo).

gabriele motteran 29.09.11 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Grillo !! Manca un punto

.- ELIMINAZIONE DEI PAGAMENTI ANTICIPATI DELLE IMPOSTE PER I LAVORATORI DIPOENDENTI :-

Camillo.B 29.09.11 15:44| 
 |
Rispondi al commento

IMMAGINATE QUESTA SERA CHE FESTA FARA' IL NANO.

75 "CANDELINE" DA SPEGNERE, SAI LA FATICA....

EMILIO FEDE GLI REGALERA' UN CAZZO FINTO NUOVO.

Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 29.09.11 15:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oh, ragassi...basta fare battutacce sul Premier.

Se si incaxxa....

Scende dal caxxo e se la fa a piedi!!!

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 29.09.11 15:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

povera Patria!!!

Canto degli Italiani

Fratelli d'Italia,
l'Italia s'è desta,
dell'elmo di Scipio
s'è cinta la testa.
Dov'è la Vittoria?
Le porga la chioma,
ché schiava di Roma
Iddio la creò.

CORO:
Stringiamci a coorte,
siam pronti alla morte.
Siam pronti alla morte,
l'Italia chiamò.
Stringiamci a coorte,
siam pronti alla morte.
Siam pronti alla morte,
l'Italia chiamò, sì!

Noi fummo da secoli[1]
calpesti, derisi,
perché non siam popolo,
perché siam divisi.
Raccolgaci un'unica
bandiera, una speme:
di fonderci insieme
già l'ora suonò.

CORO

Uniamoci, amiamoci,
l'unione e l'amore
rivelano ai popoli
le vie del Signore.
Giuriamo far libero
il suolo natio:
uniti, per Dio,
chi vincer ci può?

CORO

Dall'Alpi a Sicilia
dovunque è Legnano,
ogn'uom di Ferruccio
ha il core, ha la mano,
i bimbi d'Italia
si chiaman Balilla,
il suon d'ogni squilla
i Vespri suonò.

CORO

Son giunchi che piegano
le spade vendute:
già l'Aquila d'Austria
le penne ha perdute.
Il sangue d'Italia,
il sangue Polacco,
bevé, col cosacco,
ma il cor le bruciò.

CORO

Michelangelo M., Nurmo - Finlandia Commentatore certificato 29.09.11 15:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Sei nato con un potenziale. Sei nato con bontà e fiducia. Sei nato con ideali e sogni...
...sei nato con un dono. Sei nato con le ali. Non sei destinato a strisciare, perciò non farlo. Hai le ali, impara a usarle e vola. (J. Rumi) ॐ

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.09.11 15:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

povera Patria!!! Mai le parole de "il Canto degli Italiani" sono suonate tanto attuali. Il globo tutto ci deride perché siam divisi. Vi invito quindi a ripassare sul blog per lasciare commenti utili, testi a completare ed estendere le proposte elencate in questo post.

Michelangelo M., Nurmo - Finlandia Commentatore certificato 29.09.11 15:21| 
 |
Rispondi al commento

http://dezgeist.blogspot.com/2011/09/2013-lanno-della-caduta-di-berlusconi.html


vabbè, faccio contenti gli scassapalle nazistelli
che indicano i comunisti come "nazi"!!!!
+ il solito amerikano che li incita!

""" EVVIVA ER FURHER CHE INVASE LA POLONIA E POI
L'OLANDA SENZA COSTRUIRE NEMMENO UNA CAZZO D'AUTOSTRADA....

EVVIVA BUSH CHE BOMBARDO' L'IRAQ - INNOCENTE - SENZA NEMMENO UN METRO D'ASFALTO . bombardamento ecologico fu !

e vogliamo parlare anche di CLINTON ?
lo lascio a Mike...

http://www.youtube.com/watch#!v=7XaZKg-eitg

chiudo con TRUMAN..il bombarolo ecologista ...
visto che usò "energia pulita" !!!

LENIN VIVE (), Roma Commentatore certificato 29.09.11 15:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L’Italia è in svendita.

Tremonti oggi darà inizio ai saldi di fine stagione, da lui chiamati “seminario”, ricavo previsto 400/500 miliardi o giù di lì.

Il nano però non ha tempo di partecipare a queste riunioni noiose, piene di dettagli cavillosi: oggi è il suo compleanno… cribbio!!!

silvanetta* . Commentatore certificato 29.09.11 15:13| 
 |
Rispondi al commento

http://www.caunapoli.org/index.php?option=com_content&view=article&id=984:eat-the-rich&catid=42:comunicati&Itemid=80

ippolita ., genova Commentatore certificato 29.09.11 15:07| 
 |
Rispondi al commento

Cota. "Nessun leghista coinvolto in inchieste"

http://qn.quotidiano.net/politica/2011/09/29/590527-cota_nessun_leghista_coinvolto_inchieste.shtml

Poi c'è chi si domanda come mai l'italia è un paese fallito.
Finchè ci saranno imbecilli che raccontano palle (bugie per i più raffinati) dalla mattina alla sera come cota (leganord) sullo stile del pazzo di hardcore, solo un'idiota potrebbe nutrire belle speranze per il futuro di questo paese.

Alcune cosine da rammentare all'amico cota.
Tu dici che nessuno si è macchiato nel tuo pseudopartito mafioso ebbene la condanna per tangente (200 milioni) enimont del tuo capo il celebroleso cos'è ?
Chi ha permesso a berlusconi di rimanere al potere negli ultimi 17 anni con conseguenze economiche spaventose e drammatiche ? Chi si è trasformato da partito del popolo a partito casta ? Chi si è reso responsabile in prima persona della legge porcata ?

Dopo Milanese anche il ministro delle politiche agricole Romano è stato salvato. La Lega si allinea alla posizione della maggioranza diventando complice per l'ennesima volta di un comportamento mafioso e delinquenziale !
Mi permetta cota queste sono verità, altro che le sue palle colossali, le racconti ai deficienti creduloni padani loro credono a tutto anche che lei sia una persona seria quando invece nemmeno le sue elezioni a governatore del piemonte sono regolari alla faccia della moralità o devo ricordarle anche questo ?

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.09.11 15:06| 
 |
Rispondi al commento

Auguriamo tutti al Presidente del Consiglio buon compleano:

PRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRPPPRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 29.09.11 15:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi sono nati il Caravaggio e Michelangelo Antonioni.
E anche Raf.
Il Presidente Berlusconi non è nato, lo hanno messo insieme con pezzi di presidenti morti.


Paura di vivere? Nessuna.

Paura di morire? Nessuna.

Aspettative per il futuro? Nessuna.

Situazione interiore e di vita? Spirito libero.

Cadute e difetti? Molti, non gravi e non dannosi per gli altri esseri viventi.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.09.11 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Macumba per il Disonorevole Berlusconi

Aderite in massa.

Auguri augurissimi Cav. Silvio Berlusconi!

Avguri!

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.09.11 14:53| 
 |
Rispondi al commento

L'Islanda è fuori dal Fondo Monetario Internazionale.

http://disinformazione.it/islanda_fuori_fmi.htm


Tanti auguri, papi!!!!

(Le ragazze del marciapiede di Via Salaria - Roma).

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.09.11 14:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AMICI...

Germania - Bundestag - Passa il rafforzamento del fondo salva-Stati: a noi i marchi e a voi le marchette.

AHRARARA.

By Gian Franco Dominijanni


Leganord=Mafia - Mafia=Leganord

Per i babbei padanilegaioli che non comprendono l'equazione diciamo...
Chi ha permesso a berlusconi di rimanere al potere negli ultimi 17 anni con conseguenze economiche spaventose ? Chi si è trasformato da partito del popolo a partito casta ? Chi è stato condannato per tangenti enimont? Chi si è reso responsabile in prima persona della legge porcata ?

Dopo Milanese anche il ministro delle politiche agricole Romano sarà salvato. La Lega si allinea alla posizione della maggioranza e il ministro dell'Interno nega persino le critiche della base.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/09/24/romano-maroni-non-ce-motivo-di-sfiduciarlo/159752/

Leghisti e legaioli avete salvato l'ennesimo delinquente un certo "milanese", ora salvate anche Romano, capisco che ormai siete romani, fate una cosa seria nella vostra vita seppellitevi e questo paese comincerà a respirare un'aria più pulita !

http://www.repubblica.it/politica/2011/09/22/dirette/milanese_voto-22047813/

Andate a lavorare o seppellitevi anche se la prima opzione è impossibile per voi avete scelto la politica per far soldi, ben sapevate che era un'occasione unica e irripetibile, quindi non vi resta che la seconda opzione tanto prima o poi la morte arriverà anche per voi e c'è già chi spera sia prima possibile.

E vai con l'ampolla cosa ci avete messo dentro pipì o cianuro?
Poi il bossoli dice "Speriamo che l'acqua del Po ci porti fortuna" mi domando a chi spero porti fortuna ai cittadini italiani che ne hanno piene le palle delle balle dei segaioli padani.Andate a lavorare in miniera razza di ignoranti, adoratori del vuoto, idolatri perenni.

http://www.corriere.it/politica/11_settembre_16/bossi-monviso-italia-padiana_930b1c38-e059-11e0-aaa7-146d82aec0f3.shtml
Castelli leganord. Sono povero Guadagno solo 145mila euro l'anno. Così il viceministro alle Infrastrutture durante la trasmisisone de La 7 'Piazza pulita'
http://espresso.repubblica.it/dettaglio/castelli-sono-povero/2160919

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.09.11 14:37| 
 |
Rispondi al commento

C'è una vecchia Signora, molto avanti con l'età, ma che conserva tutt'ora i tratti della sua grande ed antica bellezza, nonostante le ingiurie del tempo e dei suoi figli.
Ed è proprio per mantenere i propri figli, un pò scavezzacollo, ignoranti e del tutto immaturi, che la Signora ogni tanto si prostituisce per pagare i debiti, dal momento che versa in gravissima situazione economica, oltre che di salute.
Il suo nome è Italia, e la potete trovare, ancora per poco, in Europa.

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.09.11 14:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io avrei inserito il reinvestimento dei beni confiscati ai mafiosi nei cosiddetti "prestiti d'onore" con l'obbligo (in regioni come la Sicilia, Calabria, Campania e Puglia) dell'investimento nel campo eno-gastro-turistico...

p.s. Grazie Beppe per averci dato questa grande possibilità.

Mick McGregor 29.09.11 14:34| 
 |
Rispondi al commento

http://www.avaaz.org/it/bolivia_stop_the_crackdown/?copy

FIRMATE LA PETIZIONE!

In Bolivia le multinazionali stanno disboscando per spaccare in due la foresta amazzonica per costruire un'autostrada.

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.09.11 14:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito della informatizzazione delle strutture pubbliche: io eliminerei il monopolio di microsoft windows per fare spazio all'open source (come ad esempio linux o freebsd) e sopratutto elimenerei quella sanguisuga dalle scuole!!!!! I costi sono minori sia per la grande affidabilita di questi sistemi sia per il loro costo zero... Inoltre favorirebbe la creazione di posti di lavoro per dei "system administrator" che servono quando si adotta un sistema del genere per la sua alta personalizzazione.
Sperando che la mia proposta sia presa in considerazione saluto calorosamente tutti quanti!!!!
P.S. se non sapete cos'e l'open source leggete a questo link in wikipedia http://it.wikipedia.org/wiki/Open_source.

Matei Teodor Saftoiu 29.09.11 14:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://static.fanpage.it.s3.amazonaws.com/socialmediafanpage/wp-content/uploads/2011/09/berlusconi-anziano.jpg

...che tristezza, che schifo di generazione quella del berlusconismo, gente infame e senza pudore

Acul utopiA Commentatore certificato 29.09.11 14:23| 
 |
Rispondi al commento

ANNIVERSARIO

Il 29 settembre
non è solo il compleanno del Premier
(non-auguri, non-caro Presidente Berlusconi)
è anche l'anniversario (29 settembre 1975)
della morte di mio fratello Claudio ammazzato dalla droga.
Non-anguri, signor Presidente-criminale-ciarlatano-e-pedofilo
e un caro ricordo dell'On. Spagnolli (democratico e cristiano di cui non ricordo il nome) che nel '75, affrontando tutti, osè portare in Parlamento con toni forti l'allarme per il dilagare della droga (e di ogni sua cultura affermatrice o propagandistica) nel nostro paese.
Non so se Lei ancora vive...
comunque grazie infinite On. (On maiuscolo!) Spagnolli.

E al compleannistico Cav. de-merd! Berlusconi
un grande, immenso... Non-augurio.

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.09.11 14:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento


Avevo il sole tra le mani

e il vento tra i capelli

e me li sono lasciati scappare

per inerzia

per superficialità

per inconsapevolezza

Come una canna al vento

mi son lasciata piegare

e manipolare

e plasmare

credendo che fosse vero

credendo che fosse amore

credendo di far la cosa giusta

Ma ho rinnegato la mia natura

o forse

le mie paure

hanno vinto

sulla consapevolezza e la tenacia.


Mary C., Senigallia Commentatore certificato 29.09.11 14:21| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Davlak....
se hai proposte ....falle....
chi più chi meno, gli utenti del blog hanno capito, ma sono impotenti...
l'unica arma è il nostro voto...
altre idee ????
crescere crescere crescere....
se l'uomo spravviverà a se stesso, un domani i futuri alunni non riusciranno a capire leggendo i libri di storia come la specie umana abbia potuto farsi prendere così a lungo per il culo dai suoi simili, numericamente e psicologicamente inferiori....

Fabio B. Commentatore certificato 29.09.11 14:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Piantiamo Alberi, che s'Innalzeranno.
Prima che Innalzin Ghigliottine.

E' questo il Dilemma.
Cercate di Capirlo: Vi SUPPLICO!

I Giovani son sull'Orlo di un Suicidio di Massa!

enrico w., novara Commentatore certificato 29.09.11 14:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

<<< Abbiamo forse raggiunto il massimo sviluppo che il nostro sistema è in grado di gestire. Io credo che l'obbiettivo ora debba essere lo SVILUPPO dell'INTELLIGENZA SOCIALE COLLETTIVA, e quindi dell'efficienza dello stato. Mi dispiace doverlo dire, ma "incentivare l'agricoltura (fossile) nazionale" non è sufficiente.
Mi permetto di avanzare una proposta che spero il Movimento 5 stelle e Beppe Grillo vogliano accogliere:
L'istituzione di Parchi Agricoli Locali (P.A.L.), in tutt'Italia, per ogni comune italiano. Terreni agricoli da acquistate e/o espropriate con indennizzo da parte dei comuni da concedere a chiunque ne facesse richiesta in comodato d'uso perpetuo e/o in affitto (ad un prezzo equo, massimo 2 euro/m2, per quanti siano in grado di pagare) per un massimo di 7000 m2 pro-capite fino al recupero dell'investimento iniziale o di una parte di esso. Ex carcerati, utenti DSM, inoccupati, disoccupati, e chiunque aspiri nella propria realizzazione al lavoro della terra potranno usufruire di una risorsa purtroppo oggetto di speculazione che non ha un valore, e se ha un valore, questo è il sangue versato dai partigiani e dagli alleati e da quanti nella storia hanno contribuito a fare di queste terre uno stato, la nostra patria.
Grazie dell'attenzione.

Simone Bella Ciao Martini, Carpi Commentatore certificato 29.09.11 14:04| 
 |
Rispondi al commento

NESSUNO MUORE PIU'
(un pensiero per Peter Falk)

Non so se avete notato che ormai quasi nessuno muore più.
Mi ricordo che quando morì William Holden, la Rai, oltre a dare la notizia con risalto, mandò in onda nelle settimane successive i migliori film dell’attore. Ricordare una persona appena scomparsa era fino a qualche anno fa una cosa normale, e un modo per ringraziarla di quanto da lei fatto per la comunità.
Da un po’ di tempo in qua, però, la morte di una persona nota (un artista, uno statista, uno scienziato ecc.) viene quasi sempre sottaciuta; salvo darne notizia a mezza bocca per pochi secondi in un qualche telegiornale poco seguito. E' anche attraverso questo tipo di silenzio (censura) che il potere riesce ad esorcizzare, non la morte, ma l’identità: l’essere umano nella sua interezza...

Ecco, che fosse morto Peter Falk (sapevo che era malato da tempo), io l'ho saputo 20 minuti fa da un tg che "enpassand", parlando di altro, l'ha citato.
Io, da sempre attento alle sorti dei più meritevoli in campo artistico, non lo sapevo.
Eventualmente me n'è sfuggita la notizia.
Mea culpa!

Allora, posto a seguire una poesia che dedicai a tre uomini (tre astronauti) Grissom, White e Chaffee che morirono per un incendio a bordo, a Cape Kennedy, il 27 gennaio 1967 (in un'epoca in cui le notizie si usava darle ancora) durante una prova simulata in un razzo Saturno posto a 70 metri dal suolo. Era l'Apollo 1. Li ricordo così...
Insieme a Peter e a tutti gli altri che, pur avendo dato molto, neanche vengono ricordati nemmeno a breve giro di tempo.
"Chi dimentica è destinato a rimanere senza piedi".

ed ecco la poesia che fa parte di una serie di miei dedicati e che promisi a Grissom e co. - quando ancora ero ragazzo - in caso mi fossi messo a crivere.


"GRISSOM WHITE & CHAFFEE"

Voi
che non aveste mai
prova d'appello,
voi...
del sogno dell'uomo fra le stelle.

(ottobre - 1998)


Buona giornata a tutti,
e che il futuro vi stia bene.

eb

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.09.11 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto solo la prima parte della lettera che la bce ha scritto al suo referente (aahahahaah) dall'italia, e mi è bastato.
Caro popolo, (caro è un'eufemismo)se non ti svegli saranno peni acri.
Probabilmente, per come si mettono le cose, non sarebbe male uscire da questa zona euro, che si è rivelata, da parte mia senza alcuna sorpresa, una trappola infernale.
Ricominciamo a ragionare ad un livello più umano e lasciamo perdere questi sistemi immensi, dove la figura umana è trattata, semplicemente, al pari di una delle parti che la compongono.
Anche i comunisti hanno questa tendenza all'impero del potere delle masse......follia.
Torniamo al territorio, e facciamo un passo indietro.
RECESSIONE EVOLUTIVA.
Un pezzo di terra, socialismo reale e caccia ai parassiti sistematici, non violenza, ma se serve difesa a oltranza dei diritti guadagnati.
Poche balle molti esempi.

angel acces, barengo Commentatore certificato 29.09.11 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Aveva il difetto di anticipare i tempi , era tra i più votati e ciò infastidiva i mediocri che lo hanno defenestrato :

marzo è vicino....attenti...il vostro fatalismo si ridurrà nel portare voti al DI PIETRO..come sempre...e voi non avrete MAI una vostra identità

fate come credete....decidete se rimanere una SUCCURSALE dell' ITALIA DEI VALORI FAMILIARI...o costituire DIGNITOSAMENTE una vostra realtà...piccola....MA VOSTRA !!!!

a voi l'ardua sentenza.....

peppino garibaldi, casa mia 16.11.09

-----------------------------

POI ci dissociammo dal DIPIETRISMO .

Rino F. salerno 29.09.11 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Le donne leghiste sono geneticamente delle zoccole in conseguenza dei millenari problemi di fertilità dei loro coniugi e più in generale dei maschi di questa razza, a metà tra il topo di fogna e la scrofa da stalla.
Spesso generano prole ibrida ed infeconda, proprio come il frutto dell'accoppiamento tra asino e cavallo: il mulo; idiotismo congenito, propensione all'ottusaggine e tratti morfologici assai simili al cercopiteco, delineano le principali caratteristiche di questa sottospecie subumana.
Aspettativa di vita assai ridotta.

Filiberto Z., Pietrasanta Commentatore certificato 29.09.11 13:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Storia dell'Inflazione.

Tanti scanadaletti e Reprimende.
Ladruncoli e Campagne Sicurezza.
Ingiustizie e Manifestazioni.

Mettiam il Megastronzo d'Oro al Trono.
Assuefatti, l'Adoreranno.

Gled, Magic Italy...
Ambipur, aria Fresca.

enrico w., novara Commentatore certificato 29.09.11 13:57| 
 |
Rispondi al commento

a magior parte che legge e scrive qui è na manica de cojoni!
Roger Verbal Kint

LENIN 28-09-11 21:43 - prima parte:
seconda parte:
ESEMPIO PER CHI NON CAPISCE - LE TRAME OSCURE!

zannabianca telefona al nano:

Z : pronto silvio, guarda che la situazione è pesante, anche massimo* me l'ha detto , stai sulle palle pure agli agenti e non posso assicurarti la tua incolumità.

S: cribbio, devo subito trovare un rimedio! hai da consigliarmi qualche strategìa opportuna?
che ne dici di un altro attentato come quello della statuina di piume a Milano?

Z: ma lascia stare, ormai non ci cascano più, il web è pieno di filmati che dimostrano la falsità
della scena. Piuttosto ti consiglio di organizzarti in modo da tenere una postazione permamente sotto al Palazzo. Però che non sia riconoscibile. La gente non deve pensare che sia una tua sentinella.

S: mmmm, credo che conosco un tizio ad hoc. Però non posso mettere una banda intera
lì in piazza creerebbe troppa attenzione da parte di giornali della sinistra. Mi rivolgerò solo
a lui e magari ne assumerò altri , non ufficialmemente , solo in caso di sommosse .
Con tutti questi giovani senza idee e senza lavoro mi sarà facile .

Z: okkey, sono d'accordo. Così si risparmia anche gli straordinari per gli agenti.
Daltronde l'hanno fatto tutti prima di te. C'era cossiga famossissimo per infiltrati in tutte
le azioni di protesta e persino nelle bande armate di sinistra. Non dimenticare che io
provengo proprio da una di quelle anche se ormai la lotta armata era finita.

- così accade che un povero disperato per quattro soldi si prostituISCE a fare la guardia
sotto al Palazzo fingendosi in sciopero della fame. Senza che gli sbirri (quelli normali)
gli rompino i coglioni ! Gli stessi che scassano le palle ai ragazzi del MoVimento 5 stelle
che tentano solo di passare ed attraversare la piazza con una innocua bandiera notav!

stranezze da sbirro o...fantapolitica?
diffidate sempre da chi ha il "marchio contraffatto!"

*) dalemik

LENIN VIVE (), Roma Commentatore certificato 29.09.11 13:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

oggi lui compie 75 anni: come li festeggerà? Ora parliamo di cose serie. Da qualche settimana si riparla di Eistein per via dei neutrini. La vera grandezza di Einstein sta nel fatto che le sue equazioni hanno consentito la costruzione di armi così letali da non poter essere usate. Paradossalmente insomma si è realizzato il sogno dei veri pacifisti dal momento che le Grandi Guerre non si possono più fare, tant'è vero che non se ne sono più fatte dal 1945.

il barone rosso () Commentatore certificato 29.09.11 13:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande successo immediato dello sciopero da noi lanciato, oltre il 99% di italiani si è astenuto dal consumo di caviale del Volga. Un successo maggiore dello sciopero dello champagne Roederer. Abbiamo avuto subito un riscontro dal lancio della nostra campagna, ciò significa che il comunismo è più vivo che mai.
Il prossimo sarà lo sciopero delle auto ammiraglie.

HASTA SIEMPRE

IL COMUNISTA DI PRIMA 2 - IL RITORNO VITTORIOSO - 29.09.11 13:43| 
 |
Rispondi al commento

*****
Domenica la polizia boliviana ha usato gas lacrimogeni e manganelli contro le popolazioni indigene, inclusi donne e bambini, che manifestavano contro la costruzione di una mega-autostrada illegale che taglierà in due la foresta amazzonica.

72 ore dopo il paese è caduto in crisi: il Ministro della difesa ha rassegnato le dimissioni per disgusto, i boliviani hanno occupato le strade del paese e il Presidente Evo Morales è stato costretto a sospendere momentaneamente la costruzione dell’autostrada.

Alcune multinazionali molto potenti, però, hanno già cominciato a disboscare questa preziosa riserva naturale. Solo se il mondo si metterà dalla parte di questi coraggiosi leader indigeni potremo far sì che l’autostrada segua un altro percorso e garantire così la protezione della foresta.

Gian Franco Dominijanni ( domini)
*****
----------------------------------------------

Ma chi?

L'Evo?

L'Evo Morales nuovo presidente Boliviano, il socialcomunista cosi' tanto osannato dai compadres Castro...ni e Chavez...ze qualcosa in testa nonche' dai soliti noti su questo blog, che quando ando' al potere si fecero quasi venire una sincope dalla contentezza?

La nuova luce socialcomunista alla guida di un'altro paese Sud Americano che fa manganellare dalla polizia nientepopodimeno che le tribu' indigene di cui fa lui stesso parte?

Mo sorbole!!!

Ma quali potenti multinazionali, il Brasile vuole un'accesso stradale all'oceano Pacifico, ha concluso un'accordo con l'Evo Morales e il suo governo per costruire l'autostrada in questione, il Brasile finanziera' con 330 milioni di dollari su 415 questo progetto.

Hasta de chi e hasta de la' pero', come sempre succede quando si tratta di soldi, qualunque socialcomunista diventa peggio del piu' bieco capitalista.

http://www.cnn.com/2011/09/29/world/americas/bolivia-protests/


MI SEMBRA DAVVERO ESAGERATO IL COSTO DEL CAVIALE DEL VOLGA E QUELLO DELLO CHAMPAGNE CRISTALL ROEDERER. LA COLPA è TUTTA DI QUESTA CRISI INVENTATA, PRIMA SI GUSTAVA QUESTO CIBO DEI POVERI OGNI GIORNO. I TEMPI DELLE CENE RADICAL-CHIC CON QUESTO CIBO è FINITO ORMAI DA TROPPO TEMPO.
'STI BANCHIERI E FINANZIERI MANGIA SOLDI. E' ORA DI SMETTERLA, BISOGNA FARE LA RIVOLUZIONE, I BENI DI PRIMA NECESSITA' COSTANO SIN TROPPO. ORA BASTA!!!!!!!!!!!!!

INVITIAMO TUTTI I COMPAGNI E TUTTI GLI ITALIANI AD ASTENERSI DAL CONSUMO DI CAVIALE DEL VOLGA E CHAMPAGNE VARI DURANTE QUESTO PERIODO DI PROFONDA CRISI.....INVENTATA DA MENTI DIABOLICHE.
IN URSS SI INGOZZAVANO DI QUESTO CIBO, LORO SI CHE STAVANO BENE MICA NOI..SI......

COMUNISTA DELL'ULTIMORA CHE SA TUTTO E ROMPE A TUTTI 29.09.11 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Allora, la democrazia dal basso è questa? Specchio della società che tanto viene schifata?
In democrazia i potenti si filano il popolino assecondandolo nelle esigenze quotidiane onde ottenerne il voto che legittima.
Quì uno vale uno e gli uni dettano la via da seguire in base a quanto populismo si riesce a raggiungere.
QUESTO PROPONIMENTO DEL NAZIONALIZZARE LE BANCHE, c'è qualcuno in grado di renderlo immaginabile senza fare demagogia, filosofia, mistificazione?
Eppure è uno dei punti più votati, democraticamente, certo.

angel acces, barengo Commentatore certificato 29.09.11 13:28| 
 |
Rispondi al commento

wow hanno arrestato un terrorista in america
voleva attaccare il pentagono con aerei imbottiti di esplosivo...radiocomandati lol

marco botticella 29.09.11 13:25| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=2lhxu1zNJAM

La Lega dei Suonatori...

enrico w., novara Commentatore certificato 29.09.11 13:14| 
 |
Rispondi al commento

AMBU...

Dopo i punti di sutura, i punti di sviluppo.

Ma il paziente ha perso troppo sangue.

- Una trasfusione?

No grazie!

LANCE.

By Gian Franco Dominijanni


Per il prossimo governatore della Banca d'Italia sarebbe necessario riferirsi a qualche nuovo governatore maghrebino.
Un tunisino, egiziano o algerino certamente avrebbero un maggior rispetto della cosa pubblica e meno tendenza genetica alla truffa.

Filiberto Z., Pietrasanta Commentatore certificato 29.09.11 13:09| 
 |
Rispondi al commento

ma di che cazzo state parlando?
sviluppo per l'italia???
ma siete tutti rimbecilliti???
vi hanno fatto la lobotomia??
vi hanno narcotizzati????

ma l'avete letta la lettera dei MAFIOBANCHIERI EUROPEI al governo ITALIANO???
ma riuscite a capire si o no che BERLUSCONI, il suo governo di pezzenti e ladri corrotti, e tutte le disgrazie di questo fottuto paese, comprese persino mafia e camorra, servizi deviati, partiti del cazzo, e via dicendo, non sono che FUFFA rispetto a quello che è il PADRE DI TUTTI I PROBLEMI e cioè l'asservimento a PECORINA a una associazione MAFIO-MASSONICA che si chiama UE con i suoi derivati come BANCA CENTRALE EUROPEA e i suoi affiliati come FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE e BANCA MONDIALE...
SIAMO SCHIAVI DI BANKENSTEIN per DIO!
e state qui a cazzeggiare e disquisire filosoficamente su cosa è meglio e cosa è peggio tra delle proposte che non CAMBIERANNO DI UNA VIRGOLA il destino infausto delle nostre esistenze!!!
le nostre vite e i nostri culi sono in mano a ben altri e ben PIU' ALTI PADRONI!!!

mi sto scoglionando giorno dopo giorno sempre di più a leggere questo blog che ormai è popolato da ZOMBIES!!!

e CRISTO SANTO!! SVEGLIATEVI !! !!! !!

davide lak (davlak) Commentatore certificato 29.09.11 13:01| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tagli agli ospedali, ma l’Usl di Cesena spende 500.000 euro per una stampante

L'azienda sanitaria conferma il noleggio dell'apparecchio e il prezzo al quale va aggiunta l'Iva, ma parla di un buon investimento.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/09/29/tagli-agli-ospedali-ma-lusl-di-cesena-spende-500-000-euro-per-una-stampante/160676/

----------------------------------------------

E questi "signori" VORREBBERO incassare le "tasse" RACCONTANDO che verranno spese in SERVIZI...

ahahahahahah ma che se ne andassero tutti affanculo va...

Pensate su scala nazionale quanti di questi casi ignoti potrebbero esserci. No, no... non c'è più un cazzo da fare se non cominciare a distribuire CALCI IN CULO ed ESPROPRIARE ogni bene da loro posseduto tramite FURTI alla comunità.

Non ce n'è più per nessuno... la fiesta DEVE FINIRE ADESSO !

Gσℓ∂єи SђѳωєƦ 29.09.11 12:55| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

solo il made in italy non basta, anche i prodotti utilizzati per produrre il bene finale deve essere acquistato in italia, e obbligare le aziende all'utilizzo del riciclo di materiale come stoffe, alluminio, carta e tutto ciò che è riciclabile, basta con l'utilizzo di legno che deforesta il nostro continente, ewwiwa gli oggetti di plastca reciclata, diamo spazio ai nostri architetti, che si inventino qualcosa!!!

antilla dal canto, livorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.09.11 12:49| 
 |
Rispondi al commento

Ridiamo, per mantener il fegato...

La metto giu' Leggera.
Dialogo con Antonio, non Lenin, l'Altr'ieri.
" Ciao Tony, ho pensato a Te che hai una delle due Fruttivendolie piu' fornite d'Europa: m'occore un seme di Zucca Giapponese per un Cliente di Riguardo , poichè in Italia è Costosissimo."
" Ok, me n'è rimasto uno, fa 2800 euro:da te costa il doppio".
" Lo so, ma non posso spingermi oltre i 1700".
" Se vuoi ne ho di Coreane, Giavanesi, di Taiwan; per FAvore, sai, anche da noi le Zucche comincian a Scarseggiare".
" Capisco, Volentieri, ma mi occorre Giapponese".
" Sai, anche al Nord non è piu' come prima: i Giapponesi sono Inavvicinabili, dopo il Disastro, seminan in Cina, coi Tedeschi. Anch'io giro solo semi di Zucca Tedeschi da due anni di Nascita Europea, ma perdon Forza e mi costan 2000 in piu' ogni anno, anche se Invecchian. Del resto son i piu' Duri ed Affidabili. "

Ho provato dalla Seconda Fruttivendolia: non ha piu' Semi di Zucca Giapponese.
Ho provato nelle Fruttivendolie Piccole: chi ha un Semino striminzito, lo Tien Caro.

Morale della Favola: è la Realta'...
Buon Appetito, con Moderazione.

La Grande Depressione, altro che Crescita Illimitata.

enrico w., novara Commentatore certificato 29.09.11 12:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

29 settembre 2011
Morto di canapa e di carcere; un caso rappresentativo della giustizia italiana.


Mercoledì, 28 settembre, si è svolta la terza udienza del processo contro un agente penitenziario accusato di omissione di soccorso e falsificazione di registro, in merito alla morte in carcere di Aldo Bianzino, arrestato per coltivazione domestica di canapa e morto nelle 48 ore dopo l'arresto. Il principale processo, per omicidio colposo a carico di ignoti, è stato archiviato alla faccia dell'evidenza.
L' imputazione che ha portato in carcere Bianzino, come un criminale, il trattamento che ha subito, la vergognosa vicenda giudiziaria, che sfida il diritto e la democrazia, ne fanno un caso rappresentativo della realtà giudiziaria italiana. Il processo principale è stato archiviato, resta in piedi questo, prossima udienza il 18 novembre.
In questo caso si parla spesso e giustamente della barbarie esercitata su tutta la famiglia di Aldo Bianzino; ma se anche non avessero lasciato Rudra quattordicenne solo con la nonna di 92 anni, portandosi via tutti e due i genitori, per delle piante di canapa, se anche avessero annunciato la morte di Bianzino alla moglie in maniera diversa da come l'hanno fatto, e più civile, ci voleva poco, "Signora, suo marito lo può vedere martedì, dopo l'autopsia", se anche la moglie non fosse morta l'anno dopo di tumore e di strazio, e finanche se gli altri detenuti non avessero sentito i lamenti e le richieste di aiuto fino dalla mezzanotte, e non avessero sentito l'agente rispondere "Non rompere, il dottore domattina", resterebbe il fatto che un uomo di 44 anni è entrato in carcere, in buona salute, perchè aveva nel campo delle piante di canapa, ed è uscito cadavere straziato nel giro di 48 ore (con i consueti referti delle morti naturali in carcere, dove per rianimarti ti rompono quattro costole e ti fanno scoppiare fegato e cervello); e che i rimaneggiamenti processuali, simili a tanti altri in simili processi che vedono imputate

segue

yuoseff horry Commentatore certificato 29.09.11 12:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao beppe, qualche correzione:

-marchio made in italy: alle aziende che non hanno fornitori di materie prime stranieri e/o italiani/cinesi
(adesso stanno facendo borse e tracolle in cina, in italia le "assemblano" e diventano "made in italy")

-niente fondi europei: tanto se li aggiudicano sempre le imprese che hanno nel cda i parenti dei politici

-informatizzazione della PA: ma non è gia' informatizzata? prendono pure per il culo con "carta 0"!!

-sussidio agli studenti: con le famiglie sotto un certo reddito, previa verifica che nessuno lavori a nero

-imposte anticipate: determinazione del reddito per cassa ed iva per cassa

aggiungo:

-divieto ai parenti di politici (dall'assesore in comune al presidente della repubblica)
di aprire ditte o di avere affari con la PA

-la politica non deve arricchire: confiscare/sequestrare l'incremento di ricchezza ottenuto durante la carica pubblica
(come facevano i romani)

-pensioni contributive per tutti, anche se già in eogazione

-tetto massimo alle pensioni (2000 euro al mese basteranno a silvio?)

saluti.

alberto rossi 29.09.11 12:45| 
 |
Rispondi al commento

Se il PD Beppe lo definisce PDmenoELLE
La Lega ormaI altro non è che PDLpiùELLE

Dino Colombo Commentatore certificato 29.09.11 12:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Margherituccia oggi è il cumpleanno dal nanetto!!

chi sà quante minorenne figli di destri saranno presenti oggi nel lettone di putin

mi auguro che superi quota 8!! e che la pompetta resista!


saluti presidente! e che non ti venga un colpo ne una malattia sessuale mortale.... miracomando

poi sai la maggioranza silenziosa dei destri pianggerebbero come i cinesi quando li ha morto mao tze tung (chi non pianggeva lo impicavano)


Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.09.11 12:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bologna, M5S con PDL, Lega Nord e UDC.

Se la prendono con l’assessore Ronchi e il Lazzaretto, il centro sociale a cui recentemente è stata assegnata la nuova sede di via Pietro Fiorini.
L’accusa di Giovanni Favia e Marco Piazza, l’uno consigliere regionale, l’altro comunale per il Movimento 5 Stelle, dipinge il centro sociale come “una banda” e attacca l’assessore alla Cultura colpevole, secondo loro, di “dare spazi a chi crea conflitto”.
Già, il conflitto, questa bestia rara e mostruosa.
La colpa del Lazzaretto in questi 13 anni è stata quella di creare un posto aperto e socievole, più volte dimostrato ad esempio ospitando per settimane dei profughi di guerra lasciati senza casa dalla legalità di cui i grillini si fanno porta-bandiera oppure dando spazio a decine di gruppi musicali bolognesi che hanno così trovato un luogo in cui esprimersi e diffondere la loro passione, la musica.
Per quanto riguarda la “banda”, probabilmente i due consiglieri si riferiscono all’orchestra jazz, con tanto di corsi per strumentisti, ospitata dal centro sociale, oppure ancora alle rassegne di musica d’autore (jazz, blues, e tanto altro) organizzate nei locali del Lazzaretto con l’intervento di artisti di fama internazionale.
Tutto questo senza chiedere un soldo a nessuno, rimboccandosi le maniche e mettendoci del proprio, in prima persona, per fare vivere un progetto di vita alternativo ai ritmi folli di quella che si vorrebbe la metropoli Bologna.
Le dichiarazioni di oggi, del resto, fanno il paio con quelle recenti a favore dei comitati “anti-degrado” di via del Pratelo. Ma stiano tranquilli, i grillini: non sono soli. Partiti del calibro di Pdl, Lega nord e Udc sono schierati dalla loro stessa parte. Dalla nostra parte e da quella degli spazi autogestiti, invece, c’è e continueranno ad esserci cultura e socialità demercificata. E sì, se ne facciano una ragione, anche conflitto.

http://www.osservatoriorepressione.org/2011/09/bologna-i-grillini-contro-i-centri.html?spref=fb


Caro amico di Ancona....
mi sembri una delle poche persone che hanno capito quale sia il vero problema....
non colgo altrettanti consensi su questo punto nel blog di Grillo....o almeno pare non si adotti tale concetto come punto di partenza....
la domanda poi è sempre quella:
fino a che punto dovremo continuare a subire la palla della crescita infinita, quanti e quali lenti e orrendi crimini e disumane torture si dovranno contare prima che le masse si sveglino dal torpore individualista che consente ai capitalisti di sottometterci ?
Possibile non si capisca che questa è una guerra contro l'uomo, mascherata di finti buoni principi ?
Gente, in nome della crescita ci stanno ammazzando!!!!!
LO VOLETE CAPIRE O NO ?????????
GRILLOOOOOOOOOOO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Fabio B. Commentatore certificato 29.09.11 12:37| 
 |
Rispondi al commento

e a proposito di Europa

la famosa lettera di Trichet e Draghi
in inglese e italiano

(osservare bene dove alla fine cade il cetriolo..)

http://www.controlacrisi.org/joomla/index.php?option=com_content&id=17879&view=article


I CITTADINI DI PARMA ci hanno dato
un esplicito esempio di come si fa
a mandare a casa gli amministratori
indegni del compito a cui sono preposti.
Mia nonna mi raccontava che c'è stato
un tempo in cui nei paesini, quando un
politico si comportava in maniera
disonesta, veniva collocato a forza
a cavalcioni di un asino e cacciato
fuori dal paese.
Bei tempi....
Poche chiacchiere e fatti concreti!

Estrellita *. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.09.11 12:33| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Margheritaaa!!

forse la UE ci impone di comprare il burro olandese ma i pomodori cinesi??

se si devono distruggere tonnellate di arance sottoterra perché il prezzo di vendita sarebbe troppo basso, o buttare litri di latte italiano ecc. ecc...

bé comincio a pensare che di "questa" Europa io posso fare a meno


(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Bruxelles, 29 set - Per quanto
riguarda la commercializzazione a distanza di servizi
finanziari, la Commissione europea nota che l'Italia "non ha
rispettato l'obbligo di assicurare una protezione
sufficiente di certi diritti dei consumatori". La direttiva
accorda ai consumatori, tra le altre cose, il diritto di
ritirarsi da un fornitore di servizi finanziari entro un
periodo di 14 giorni di calendario dalla data di conclusione
del contratto. Sembrerebbe in Italia, indica la commissione,
che il consumatore non possa per esempio ritirarsi da un
contratto di assicurazione auto se nel periodo dei 14 giorni
si e' verificato un incidente coperto dal contratto di
assicurazione. Cio', per Bruxelles, "e' contrario alla
direttiva". La Commissione apri' una procedura di infrazione
l'8 ottobre 2009, l'Italia ha reagito indicando la sua
intenzione di modificare la legislazione nazionale nello
spirito della direttiva pero' a oggi, "il paese non ha
ancora assicurato la buona messa in opera della direttiva".
Le altre procedure aperte o proseguite oggi riguardano la
richiesta all'Italia di definire un sistema di
classificazione delle imprese di trasporto su gomma per
livello di rischio (avviso motivato), l'invito a conformarsi
alla legislazione europea per quanto riguarda il rispetto
delle efficienze energetiche negli edifici (avviso
motivato), la richiesta di conformarsi alle regole indicate
dalla Corte Ue sull'uso illegale delle reti a strascico nel
Mediterraneo, e la richiesta di conformarsi alle regole
europee in materi di mercati pubblici per quanto riguarda
l'attribuzione da parte della Regione Molise dei mercati dei
servizi informatici. Le procedure sono 6 in tutto.
Aps-ed-

informazioni 29.09.11 12:30| 
 |
Rispondi al commento

Guano Padano.
Ed io che lo pensavo solo un Gruppo Musicale...

enrico w., novara Commentatore certificato 29.09.11 12:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DA RADIO PETANIA:

"«Mafioso sì o no, non mi interessa - è forse la telefonata che sintetizza meglio il clima in casa leghista - però voglio portare a casa qualcosa. Quello lì non lo sopporto più, però stringo i denti per il federalismo».

...

TRA POCO TI TOCCHERA' STRINGERE PURE IL CULO QUANDO SENTIRAI PURE SU DI TE GLI EFFETTI DELLA CRISI CHE STIAMO VIVENDO GRAZIE A QUELLI CHE HAI VOTATO.

E TE LO METTERANNO PURE SENZA VASELINA CARO IL MIO LEGAIOLO.

Dino Colombo Commentatore certificato 29.09.11 12:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Mi piacerebbe sapere come il radicale qui giustifica la mossa radicale fatta dai suoi radicali.

E senza tirare in ballo le passate mosse azzeccate con l'aiuto della sinistra eh!

Aldo, F., NAPOLI Commentatore certificato 29.09.11 12:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Parhma è a un livello di corrhuzione spaventoso

perh non parhlare del polo univerhsitarhio e di

Pizzarrhotti & C

porhca trhoia

Lega e Mafia stessa pasta 29.09.11 12:19| 
 |
Rispondi al commento

E' passato un emendamento del PD che IMPONE al Governo di inserire tra i destinatari dell'8 per mille anche le scuole pubbliche.

Si comincia a rosicchiare....
togram
---------------------------------------------------
a parte che è la cosa piu sensata che sento da anni e che comunque qualunque ente pure un associazione a delinquere tradizionale sarebbe meglio del vaticanal,
per far passare un emendamento servono anche i voti un pò di voti della maggioranza nè

marco botticella 29.09.11 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA LEGAFIA NORD:

D'altra parte sondaggi interni la danno ancora attorno all'8 per cento. «Perché non siamo coinvolti in scandali e veniamo percepiti, nel bene e nel male, come l'unico partito pulito».

http://www.diariodelweb.it/Articolo/Politica/?d=20110929&id=218419

...

AZZ...MA QUESTI SONO PROPRIO FUORI COME UN PINO PADANUS...

QUESTI SALVANO UN "IMPUTATO DI MAFIA", SALVANO MILANESE ACCUSATO DI AVER ESTORTO SOLDI PUBBLICI (mica noccioline..) E SI RITENGONO UN .... "PARTITO PULITO"???

MA SONO SICURI DI NON COMPRARE 'ROBA' TAGLIATA MALE??

Dino Colombo Commentatore certificato 29.09.11 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dirigenti compatti: «Un dovere ora difendere la tenuta del Governo» - I dirigenti leghisti, nonostante il dissimulato imbarazzo, oggi si mostrano comunque compatti. Perché l'obiettivo principale, ora, è «di far passare presto questo momento di sfiducia al governo», perché altrimenti «ci rimettiamo tutti», spiegano in ambienti vicini al ministro dell'Interno Roberto Maroni. E il voto che riconferma la fiducia all'alleanza viene derubricato a una circostanza da far digerire, se non dimenticare, al più presto.

...

CAPITE?...i capetti legaioli SANNO di aver fatto un'immensa str..ta salvando Romano...ma fidano SULLA MEMORIA CORTA DELLA LORO BASE.

SE QUESTO NON E' TRATTARLI DA PERFETTI COGLIONI !

Dino Colombo Commentatore certificato 29.09.11 12:12| 
 |
Rispondi al commento

RIMA

Una nazione dove l'informazione pubblica
rimuove persino l'intervento di cardinale
e messo proprio parecchio male.

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.09.11 12:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' in atto una disputa per la nomina del prossimo Governatore della Banca d'Italia.

Dopo Ciampi (livornese), Fazio (laziale) e Draghi (romano), uno di Milano lo vedrei bene.

A parità di competenze, chiaramente.

Ma servirebbe, io credo.

togram 29.09.11 12:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Petizione grazie: http://www.avaaz.org/it/bolivia_stop_the_crackdown/?cl=1294590728&v=10474

Domenica la polizia boliviana ha usato gas lacrimogeni e manganelli contro le popolazioni indigene, inclusi donne e bambini, che manifestavano contro la costruzione di una mega-autostrada illegale che taglierà in due la foresta amazzonica.

72 ore dopo il paese è caduto in crisi: il Ministro della difesa ha rassegnato le dimissioni per disgusto, i boliviani hanno occupato le strade del paese e il Presidente Evo Morales è stato costretto a sospendere momentaneamente la costruzione dell’autostrada. Alcune multinazionali molto potenti, però, hanno già cominciato a disboscare questa preziosa riserva naturale. Solo se il mondo si metterà dalla parte di questi coraggiosi leader indigeni potremo far sì che l’autostrada segua un altro percorso e garantire così la protezione della foresta.


Alcuni giorni fa scrissi un commnto intitolato:
"Il tiro a segno!"
Sostenevo che ai mercati del nostro debito frega relativamente, quello che gli frega e che la nostra economia si liberalizzi il più possibile!
Infatti adesso la discriminante non è più la spesa, ma la crescita!
Cioè questi pretendono politiche di sviluppo e contemporaneamente restrizioni della spesa!
Come è possibile ottenere questi obbiettivi apparentemente incompatibili?
Semplice, favorendo e facilitando gli imprenditori e la imprese, e penalizzando il lavoro ed i diritti dei lavoratori.
Appunto!

l., ancona Commentatore certificato 29.09.11 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Io credo che ormai non ci sia piu spazio alle parole.. nulla funziona piu con questi politici abusivi... continuano a farsi i cazzi loro.. e l'ora dei forconi..

antonio pestrin, porpetto Commentatore certificato 29.09.11 12:08| 
 |
Rispondi al commento

ok per il made in Italy ma lo sapete che basta il confezionamento in Italia per definire un prodotto made in italy ? Cambiamo anche le definizioni di legge per fatto di intenda prodotto dalle materie prime al prodotto finito

marco ramponi 29.09.11 12:05| 
 |
Rispondi al commento

Caro I. di Ancona...
come vedi il blog continua coi bla bla....
non ci capiscono....
capiranno un domani......
....quando saranno "cresciuti" perdonami la battuta....

Fabio B. Commentatore certificato 29.09.11 12:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

- e così che il nano cambiò uno stalliere della mafia sicula con una cavalla della nuova mafia slava

per la gioia dei legaioli ritardati nordisti e
"secessionisti" ...


“Questa ragazza montenegrina, oltre a una sorella gemella, ha una terza sorella più grande la quale, per motivi che non conosco, tiene sotto torchio il presidente. L'affermazione la fa Fede e non so se sia vera”, spiega sempre Imane. E qui si apre un altro capitolo.

La “altre” sorelle sono due, si chiamano Slavica e Zorica, di 32 e 35 anni, da giovani vicine a Ratzo Djokic, boss nel traffico di droga, armi e sigarette, ucciso a Stoccolma il 5 maggio 2002.

La famiglia Knezevic è originaria del quartiere più degradato di Podgorica, Murtovina, dove gli appartamenti costano un quarto rispetto a quelli del centro, e dove la criminalità è sovrana. Da qui partono le prime due, alla conquista di Milano. Partecipano alla movida. Locali ogni notte. Conoscono Berlusconi.

Quando tornano a casa raccontano tutto ai rotocalchi locali. Slavica vanta un appartamento in regalo. Nel frattempo il fratello, il maschio, entra ed esce dal carcere. Tocca alle piccole farsi strada. Nel 2009 eccole in Sardegna al fianco di Guy Ritchie, regista ex marito di Madonna. Infine riappare Berlusconi.

Fino alla festa di questa sera. Chi circonda il premier non nasconde un certo imbarazzo. In molti stanno provando a dissuaderlo, a proporgli un programma alternativo, fatto di una cena pubblica, coma a dire: non intendo nascondere niente.

O almeno di non andare ad Arcore. Niente da fare. Lui non sente nessuno, Katarina ha già pensato a tutto. E molte persone che gli stanno attorno non capiscono fino a dove arriva il potere di questa ventenne.

Alessandro Ferrucci e Sara Nicoli -
29 settembre 2011 -
Fonte: Il Fatto Quotidiano Pdf


http://www.tzetze.it/tzetze_news.php?url=http%3A%2F%2Fdiksa53a.blogspot.com%2F2011%2F09%2F75-anni-luragano-katarina-fa-la-festa.html

LENIN VIVE (), Roma Commentatore certificato 29.09.11 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Per il lavoro autonomo abolizione degli studi di settore.

Se una data attivita' fattura un anno diciamo cinquantamila euro non e' mica detto che l'anno successivo confermi lo stesso dato o un dato superiore.

Credo che l'evasione dei privati calerebbe se ognuno potesse pagare le tasse secondo il reale principio di capacita' contributiva.

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 29.09.11 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Ancora una volta, se mai vi fosse qualche superstizioso in preda a dei dubbi, il Parlamento Italiano avendo respinto la mozione di sfiducia nei nei confronti del "picciotto" Saverio Romano ha dimostrato quanto il confine fra "Mafia" e "Stato" sia ormai palesemente inesistente, e come sia doloroso osservare le ipocrite presenze istituzionali durante le commemorazioni dei giudici "Borsellino & Falconone", la cui memoria viene puntualmente sporcata dagli stessi uomini delle istituzioni(uomini è una parola davvero grande per loro), meglio definiti come involucri pieni di nulla, o forse di m....!!

Massimo Gambino 29.09.11 12:00| 
 |
Rispondi al commento

E' passato un emendamento del PD che IMPONE al Governo di inserire tra i destinatari dell'8 per mille anche le scuole pubbliche.

Si comincia a rosicchiare....

togram 29.09.11 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Ma se gli italiani sono sempre gli stessi (60 milioni circa) e il pil è cresciuto "solo" dello 0,5%, allora l'occupazione sarebbe dovuta crescere "almeno" dello 0,5%!
Così non è ,perche l'occupazione è diminuita, e di molto anche!
Quindi crescita di che?
Di sicuro, della presa per il culo!

l., ancona Commentatore certificato 29.09.11 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Editoria:FNSI..lamenta i tagli all'editoria, i quali potrebbero mettere a rischio 4000 posti di lavoro...to' guarda un pò...quando si parla di OPERAI,ARTIGIANI,COMMERCIANTI,P.IVA...i giornalisti stanno tutti zitti.....poi quando si tocca i contributi(soldi nostri) si lagnano..!!.
Zitti zitti si sono riuniti oggi nella sala Mappamondo della Camera assieme al sottosegretario alla PR.Consiglio Bonaiuti, per illustrare i problemi del settore.
Se ce io li dicevo: mettetevi l'animo in pace, perchè non vi daremo più una "beata sega nulla"! arrangiatevi!...vedrete che se fate informazione vera venderete i giornali!.
I soldi dell'editoria li dirottavo sull'assitenza sociale,disabili,scuole,asili,sfrattati,ecc...
200 milioni d'euro non briciole...!!!
Con il kaiser che faccio lo stipendio al direttore al comitatato di redazione..prrrr...
si rimbocchino le maniche e lavorino per davvero!!!.

roby f., Livorno Commentatore certificato 29.09.11 11:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E comunque nell'immediato ritirare tutte le missioni "di pace" all'estero. Si risparmierebbero molti soldini.

Che non si creda che la nostra credibilita' nei confronti degli altri paesi Nato diminuisca. Quella l'abbiamo gia' persa tutta e da tempo grazie al nanetto.

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 29.09.11 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Se siete fra quelli che sperano in "BUONAFEDE" di cambiare le cose agendo "PRIORITARIAMENTE" sulla "MORALE" personale dei "PRE-POTENTI" con "TROPPI SOLDI", dei loro "AMICI" e dei loro "FINTI" nemici (per non parlare dell'"ETICA" dei "SISTEMI" di cui fanno parte), occupandosi soltanto "DOPO" di quella che è la "CAUSA" di tutti i problemi, cioè i loro "TROPPI SOLDI", vi dico che, secondo me, purtroppo non è solo "IMPROBABILE" ma completamente "ASSURDO".
E' un po' come se voleste insegnare a dei coccodrilli affamati a digiunare: se volete che non mangino non dovete dargli da mangiare!
Punto.
Quindi, se si farà una manifestazione, "ALMENO UNA", solo ed esclusivamente contro "TUTTI" i "PRE-POTENTI" in "MALAFEDE" con "TROPPI SOLDI", a prescindere, allora magari qualcosa comincerà a cambiare (forse).
Per cui, lo ripeto, la "STRATEGIA" dovrebbe essere "SEMPRE" questa: "MIGLIAIA", poi "CENTINAIA DI MIGLIAIA", quindi "MILIONI" di cittadini "NORMALI", tutti "UNITI" e "COMPATTI" senza "BANDIERE" e "COLORI", solo ed esclusivamente contro un "UNICO" nemico (i "PRE-POTENTI" in "MALAFEDE") e solo ed esclusivamente con un "UNICO" argomento "DAVVERO AGGREGANTE" (i loro "TROPPI SOLDI"), senza continuare a "DIVAGARE" (ognuno "PRO DOMO SUA") su altre "MILLE" proposte, belle sì, ma "INCONCLUDENTI". Con questo "UNICO" argomento vedrete quante persone "NORMALI" si "AGGREGHERANNO" spontaneamente (compresi molti "POLIZIOTTI", "CARABINIERI" e "FINANZIERI"!!!) e quanta "PAURA" si metteranno sul serio i signori "PRE-POTENTI" in "MALAFEDE" con "TROPPI SOLDI"!
Altrimenti faremo come i cosiddetti "MODERATI" che dicono di voler "CAMBIARE TUTTO" ("PER NON CAMBIARE NIENTE") e, come al solito, non si risolverà "MAI NIENTE", qualunque sia il "GOVERNO" che governerà...

... è chiaro il concetto?...

Gioma 29.09.11 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Romano, base della Lega in confusione: insopportabile, stringiamo i denti

Sfoghi a Radio Padania: «Ma non ti fanno schifo neanche un po'?». Dirigenti compatti: «Un dovere ora difendere la tenuta del Governo» (LEGGI: "Un dovere ora difendere la tenuta della poltrona sotto il culo")

Dino Colombo Commentatore certificato 29.09.11 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Al primo posto del sondaggio c'è

Incentivazione dell'AGRICOLTURA nazionale, in particolare dei prodotti a km zero!!

bravissimi!!
senza agricoltura che ci mangiamo??
i famosi pomodori cinesi
i meloni autraliani
e le mele da frigo della Bielorussia?

non sono per il protezionismo a tutti i costi
ma c'è un limite pure alle importazioni forzate
perché qui non si produce quasi più niente!!

P.S.
e senza pesticidi per favore


IL LAVORO SALARIATO: IMPLICAZIONI

Come si potrebbe superare il lavoro salariato partendo dal sistema attuale e non aspettando gli sviluppi storici che inevitabilmente porteranno al superamento dello stesso?

Primo punto, come condizione necessaria: la consapevolezza dei cittadini del problema. Ho detto niente! Sarebbe impensabile a voler proporre una cosa nuova che nessuno conosce e aspettarsi piena collaborazione della cittadinanza, soprattutto di una cittadinanza dormiente.

Punto secondo: crisi sistemica dell’attuale sistema organizzativo. E qui ci siamo. Poiché in assenza di problemi da risolvere la mente umana non svilupperà mai l’intelligenza necessaria per comprendere gli stessi e ci si collega al punto primo.

Punto terzo: Diretto beneficio al cittadino dovuto dallo scambio. Questo implica anche il diretto possesso dei mezzi di produzione. Il salario funziona come un tramite: dalla produzione alla ricompensa per la stessa, al riacquisto dei beni prodotti in relazione alla ricompensa. Diversamente: produzione dei beni e il conseguente consumo degli stessi. Se prima si producevano beni uguali e poi dopo con la ricompensa si acquistavano beni diversi sul mercato, adesso si producono sempre beni uguali che poi verrebbero scambiati direttamente con altri beni diversi.

Punto terzo (bis): In alternativa al punto terzo si potrebbe pensare di produrre beni, venderli sul mercato e spartirsi i proventi, e poi ricomprarli diversificando sempre sul mercato.

Adesso si potrebbe riaprire anche un dibattito se sia meglio il libero scambio o il mercato. Nel mercato restano sempre la competizione, il debito, il profitto, il sistema monetario, ma scompaiono il lavoro salariato, la disoccupazione, la proprietà privata come nel libero scambio. Quindi, resterebbe in parte anche la burocrazia attuale.

In realtà, la proprietà privata non scomparirebbe del tutto: nel punto terzo (bis) la proprietà privata, data la concentrazione e gli obblighi derivanti dal mercato,

(segue)


Toto' Riina Libero.
Va Contestualizzato...

enrico w., novara Commentatore certificato 29.09.11 11:51| 
 |
Rispondi al commento

il NUOVO NOME DELLA LEGA?

"LEGAFIA (LEGA+MAFIA) NORD"

Dino Colombo Commentatore certificato 29.09.11 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Un Romano ed un Milanese si incontrano al bar.
- ciao! come và?
- bene grazie! stai aspettando qualcuno?
- mah, non so, mi avevano dato appuntamento dei Tarantini ma non si vedono...
- allora andiamo al cine!
- vabbè, cosa andiamo a vedere?
- un film bellissimo! La Vitola è bella!!

Stefano magone (bipbipziomar), reggio emilia Commentatore certificato 29.09.11 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo tra le proposte non c'e' quella di eliminare la banca centrale e di alzare la riserva delle banche commericali al 100%, nonché quella di liberalizzare la moneta.

Se non si capisce che è l'attuale sistema monetario che è findato su basi errate allora non risolveremo mai i problemi strutturali.

Se volete capire i veri motivi all'origine di tutto seguite qui:

http://causaeffetto.altervista.org/


cosa succede a Bologna?
Beppe fai un colpo di telefono a Favìa...è meglio!


Se la prendono con l’assessore Ronchi e il Lazzaretto, il centro sociale a cui recentemente è stata assegnata la nuova sede di via Pietro Fiorini.

L’accusa di Giovanni Favia e Marco Piazza, l’uno consigliere regionale, l’altro comunale per il Movimento 5 Stelle, dipinge il centro sociale come “una banda” e attacca l’assessore alla Cultura colpevole, secondo loro, di “dare spazi a chi crea conflitto”.

Già, il conflitto, questa bestia rara e mostruosa.
La colpa del Lazzaretto in questi 13 anni è stata quella di creare un posto aperto e socievole, più volte dimostrato ad esempio ospitando per settimane dei profughi di guerra lasciati senza casa dalla legalità di cui i grillini si fanno porta-bandiera oppure dando spazio a decine di gruppi musicali bolognesi che hanno così trovato un luogo in cui esprimersi e diffondere la loro passione, la musica.

Per quanto riguarda la “banda”, probabilmente i due consiglieri si riferiscono all’orchestra jazz, con tanto di corsi per strumentisti, ospitata dal centro sociale, oppure ancora alle rassegne di musica d’autore (jazz, blues, e tanto altro) organizzate nei locali del Lazzaretto con l’intervento di artisti di fama internazionale.

Tutto questo senza chiedere un soldo a nessuno, rimboccandosi le maniche e mettendoci del proprio, in prima persona, per fare vivere un progetto di vita alternativo ai ritmi folli di quella che si vorrebbe la metropoli Bologna.


http://www.tzetze.it/tzetze_news.php?url=http%3A%2F%2Fwww.osservatoriorepressione.org%2F2011%2F09%2Fbologna-i-grillini-contro-i-centri.html

LENIN VIVE (), Roma Commentatore certificato 29.09.11 11:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

L' Europa avrà la Tobin- Tax. Meno male, qui in Italia finora avevamo solamente delle Topa - Tax!!!

Stefano magone (bipbipziomar), reggio emilia Commentatore certificato 29.09.11 11:44| 
 |
Rispondi al commento

.....
A dir il vero, a cambiar nome alle puttane sono stati coloro che le hanno usate come testa di ponte: stava male dar loro della puttana mentre svolgevano il loro ruolo di guastatrici (del personaggio).

Escort suona meglio: un titolo al merito.
togram
============================================

Eccoti diecimila euro, un appartamento all'Olgettina e una Audi. Io intanto mi prendo il viagra; tu spogliati e mettiti a letto, che arrivo.
Ma non rovinarmi il personaggio, eh?

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 29.09.11 11:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro popolo di Grillo (sei comunque un grande !)
Vedo che tanti di voi non hanno capito una cosa molto semplice e mi ripeto....
guardatevi in giro, di cosa si parla ?
Di crescita e sempre di quello, fino alla nausea....pare non esista altro in questo mondo che l'imperativo assillante di crescere, aumentare il pil, produrre di più e via dicendo....
poi però ti dicono che non c'è posto per te giovane in questa enorme catena produttiva...
vuoi sopravvivere ? Cazzi tuoi....rispondono....
Poi prendono gli ultra 50enni che hanno avuto la fortuna di avere un lavoro e dicono loro: non smettete, vi creiamo mille difficoltà....ma andate avanti a lavorare perchè siete voi i nuovi giovani, campate più a lungo e via dicendo con le varie prese per il culo.....
crescere di che ? Di merda....come scrive il mio amico I. di Ancona che non so chi sia ....???
Potete andare avanti, ciascuno di voi a dire la propria, ma se trascurate il problema di fondo, loro avranno sempre scuse per imporre maggiori sacrifici e prenderci sempre per il culo....
svegliaaaaaa !!!!!!
Poi fate quello che volete...
io mi fermo qui.

Fabio B. Commentatore certificato 29.09.11 11:42| 
 |
Rispondi al commento

B & B: Gemelli anche nella Patogia.
Chi della Vacca predilige le Corna, chi il Culo.

Poi si Lamenta che sa di Merda.

enrico w., novara Commentatore certificato 29.09.11 11:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO HO VOTATO MA DATO L'ESIGUO NUMERO DI PROPOSTE NON VORREI CHE ANCHE IL M 5 S SI RIDUCESSE A PROPORRE DEI DIKTAT PIU' CHE DEI PUNTI DI DISCUSSIONE PERCHE' SECONDO ME QUESTE PROPOSTE SONO INCOMPLETE E VAGHE.-

blade runner 29.09.11 11:42| 
 |
Rispondi al commento

.Beppe...questa cosiddetta 'opposizione' NON SARà MAI IN GRADO (forse in effetti fa solo finta)di far cadere sto governo di nani, ballerine e 'amici degli amici'.

Proviamo allora a fare appello all'intelligenza dei blogger. Un concorso di "SUGGERIMENTI SU COME FAR CADERE QUESTO GOVERNO DI "AMICI DEGLI AMICI" E DONNINE COMPIACENTI(tanto per darne qualche migliaio a st'opposizione del MENGA)così da togliergli L'ALIBI di NON sapere COME FARE A SLOGGIARLO.

Metti in palio (TU CHE PUOI!) UN PREMIO DI 10.000 EURO AL MIGLIOR SUGGERIMENTO PER MANDARE A CASA IL GOVERNO DEL NANO. QUALCUNO VERAMENTE VALIDO NE VERRA' FUORI NO?

Che ne dici?

Dino Colombo Commentatore certificato 29.09.11 11:38| 
 |
Rispondi al commento

UE-BCE-FMI stanno facendo una troika per la Grecia.
Bagonghi: " Dove?dove?dove? vengo anch' iooooo!!!!".

Stefano magone (bipbipziomar), reggio emilia Commentatore certificato 29.09.11 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Gia' che Male c'è se ama circondarsi di gnocche, anche se han dovuto persin Cambiar nome alle Puttane per Legalizzarle in Abiti di Crocerossine Governanti, o Badanti...?
Abbiam uno Statista a Tempo Perso.

Gia', Tempo Perso...
Uno Stato Perso, non Lamentiamoci, Poi.

enrico w., novara Commentatore certificato 29.09.11 11:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per Paolo Rivera 28.09.11 22.51 e per Cecilia Russo 28.09.11 22.47. Due nomi leghisti presi a caso.

Inutile che vi scaldiate tanto per nulla, vi voglio morti dal punto di vista politico punto.
Oppure è la verità, vi da così tanto fastidio a voi padani dalla dura cervice ?

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.09.11 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Crescita infinita!
In un mondo finito!
Semplicemente, non può esistere!
Il capitalismo è un mostro inconsapevole che divora tutto quello che incontra, in un orgia di avidità dove la massimizzazione del profitto giustifica anche l'auto-distruzione!
Una valanga destinata a schiantarsi a valle, ma felice nella sua breve vita, di ingoiare tutto quello che incontra nella sua discesa!
La forza inerziale del capitalismo è compleamente avulsa dalle logiche umane, e dalle leggi di natura, essa vive ed opera in una dimensione tutta sua dove i limiti non esistono, e gli uomini sono semplici mezzi di produzione, tutti, gli sfruttati certo, ma anche gli sfruttatori, anch'essi presi nel vortice ed anch'essi destinati a schiantarsi a valle!

l., ancona Commentatore certificato 29.09.11 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Proposta: lanciamo le PRIMARIE nel MOVIMENTO 5 STELLE, attraverso un lungo ed intenso dibattito nazionale, allo scopo di permettere ai cittadini italiani di conoscere e scegliere le nostre proposte ed i futuri candidati alle elezioni politiche.

ALBERTO ROSSINI, Follonica Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.09.11 11:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leganord=Mafia - Mafia=Leganord

Per i babbei padanilegaioli che non comprendono l'equazione diciamo...
Chi ha permesso a berlusconi di rimanere al potere negli ultimi 17 anni con conseguenze economiche spaventose ? Chi si è trasformato da partito del popolo a partito casta ? Chi è stato condannato per tangenti enimont? Chi si è reso responsabile in prima persona della legge porcata ?

Dopo Milanese anche il ministro delle politiche agricole Romano sarà salvato. La Lega si allinea alla posizione della maggioranza e il ministro dell'Interno nega persino le critiche della base.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/09/24/romano-maroni-non-ce-motivo-di-sfiduciarlo/159752/

Leghisti e legaioli avete salvato l'ennesimo delinquente un certo "milanese", ora salvate anche Romano, capisco che ormai siete romani, fate una cosa seria nella vostra vita seppellitevi e questo paese comincerà a respirare un'aria più pulita !

http://www.repubblica.it/politica/2011/09/22/dirette/milanese_voto-22047813/

Andate a lavorare o seppellitevi anche se la prima opzione è impossibile per voi avete scelto la politica per far soldi, ben sapevate che era un'occasione unica e irripetibile, quindi non vi resta che la seconda opzione tanto prima o poi la morte arriverà anche per voi e c'è già chi spera sia prima possibile.

E vai con l'ampolla cosa ci avete messo dentro pipì o cianuro?
Poi il bossoli dice "Speriamo che l'acqua del Po ci porti fortuna" mi domando a chi spero porti fortuna ai cittadini italiani che ne hanno piene le palle delle balle dei segaioli padani.Andate a lavorare in miniera razza di ignoranti, adoratori del vuoto, idolatri perenni.

http://www.corriere.it/politica/11_settembre_16/bossi-monviso-italia-padiana_930b1c38-e059-11e0-aaa7-146d82aec0f3.shtml
Castelli leganord. Sono povero Guadagno solo 145mila euro l'anno. Così il viceministro alle Infrastrutture durante la trasmisisone de La 7 'Piazza pulita'
http://espresso.repubblica.it/dettaglio/castelli-sono-povero/2160919

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.09.11 11:11| 
 |
Rispondi al commento

COSCA MA QUANTO...

La cosca rimanda i tagli ai costi della politica.

CI COSTI?

By Gian Franco Dominijanni


Il sondaggio sulla "Manovra dei cittadini" l'ho votato subito,questa volta invece ho votato solo il commento di Dario F. di Milano.Beppe,avevi promesso di fare il portale l'anno scorso,forse abbiamo perso troppo tempo e forse è troppo tardi?O forse sono un po' pessimista in questi giorni.Cmq voglio dire lo stesso che mi spiace di non vedere la proposta di Nando delle Civic Company.Un saluto a tutti.Aurora Forgione

aurora f., albenga Commentatore certificato 29.09.11 11:00| 
 |
Rispondi al commento

Grecia gia' Fallita.

Italia a Seguire.
Altro che Ripresa.
( Ripresa per il Culo).
Sviluppo?
L'unica cosa che si Sviluppa, in Italia, è il Cazzo.

Salvato il Milanese, il Romano.
La Risposta: i Parmigiani.
Speriam non servan i Partigiani.
Banalissima e Volgare PostAzione la mia...

enrico w., novara Commentatore certificato 29.09.11 10:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La parola giusta è sostenibilità o stabilità o ancora eco compatibilità con l'aggiunta dell'attributo "umana"....
Quanti di voi la pensano così ?
Altrimenti non cambia nulla...

Fabio B. Commentatore certificato 29.09.11 10:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MI dispiace che nell'elenco ci siano un'infinità di proposte STATALISTE ed ASSISTENZIALISTE che prevedono un aumento spropositato di spesa pubblica (e quindi impossibili da realizzare) mentre la mia proposta di "costringere" le banche ad investire nelle Piccole e Medie Aziende del territorio non sia stata presa in considerazione. Non costava nulla per il bilancio dello Stato ed é assolutamente fattibile!
Per far ripartire l'economia non si può puntare ancora una volta su contributi e agevolazione che sappiamo bene che fine fanno.
Segretario Regionale IO SUD Basilicata.

Gerardo Graziano 29.09.11 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Rimetto il testo gia' bannato 2 volte, se non lo vedete qui di seguito vi saluto tutti quanti ...e' solo una perdita di tenpo....

Per I. di Ancona:
Grande!
E' proprio questo il punto !
Beppeeeeee!!!!!!!
Ci sei ???????
Vogliamo rimazzare con le solite carte o dare una svolta positiva a un dis ordine che ci portera' alla rovina ???
Caro I. di Ancona, vedo che anche tu sostieni Latouche e seguaci....fatti sentire piu' spesso...
e' questa la via da seguire....
che ognuno dica la sua sta bene, ma organizziamoci meglio in questa direzione....
chi vuol intendere....

Fabio B. Commentatore certificato 29.09.11 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ESEMPIO DI CIVILTA' A PARMA SU ANSA. UN VERO POPOLO.

PARMA - A fine giugno gli arresti per presunte tangenti sulla manutenzione del verde pubblico (11 persone in carcere e tra loro tre dirigenti comunali), all'inizio di questa settimana altre quattro persone in galera, una delle quali, Giovanni Paolo Bernini, faceva l'assessore alla Scuola. Anche in questo caso l'accusa è di tangenti, sugli appalti dei pasti ai bambini. Lui, Pietro Vignali, giovane sindaco di una Giunta civica sostenuta dal centrodestra, ha resistito al primo tornado, nonostante le richieste di dimissioni arrivare da sinistra e da una decina di manifestazioni di 'Indignati' e nonostante lo sfaldamento della sua maggioranza, ma non ha retto alla seconda. In serata, con una lettera "ai cari parmigiani" ha annunciato le dimissioni.

Una trentina di persone hanno subito brindato davanti al Palazzo comunalé ritmando in coro 'Parma libera'. Ma ha resistito fino all'ultimo. Lunedì sera alla fine di una riunione di maggioranza a dieci ore dagli arresti della Guardia di Finanza aveva insistito: "Andiamo avanti finché abbiamo la maggioranza". Poi però si è tirata indietro la sua lista 'Unione per Parma' e il giorno dopo si è sfilato anche il Pdl, fa il suo principale sostegno.

"Questa non è per me una decisione facile, perché non è semplice cancellare più di 13 anni di vita dedicati a tempo pieno alla mia città, non risparmiandomi mai e mettendoci tutta la mia volontà e le mie capacità - ha scritto Vignali -. Se avessi compiuto una scelta nel mio interesse personale mi sarei dimesso già a giugno: mi sarei risparmiato tre mesi di difficoltà e di pressioni enormi, di estenuanti mediazioni, di attacchi personali. Non mi sono dimesso allora perché bisognava portare a termine alcune opere fondamentali e garantire la realizzazione di eventi fondamentali come il Festival Verdi". E ha rivendicato: "In questi ultimi tre mesi siamo riusciti a fare cose che erano assolutamente indispensabili...(vedi articolo)

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 29.09.11 10:40| 
 |
Rispondi al commento

Erano Superficiali, sganasciatemente Scilipotici, frivoli e Maleducati,or han Paura di Affrontare la Realta'.
Popoli Giovani e Seri, ci stan facendo le Scarpe, mentre il Nostro è impegnato ad Annusarne le Mutande.
Autoritario anzi l'Autorevole, Serioso e non Serio, evita la Soluzione Seria dei Problemi quali Lavoro, Formazione Culturale, Condizione Femminile...

Gia', importante girare la Patonza, in ambiente Milanese, Romano...

Siam Capaci Tutti, così.
Cretino, perchè sei solo un Cretino.
Emerito Cretino.
Vergogna del Genere Umano.
Sparati.

enrico w., novara Commentatore certificato 29.09.11 10:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Altra proposta.

Detassazione totale per almeno tre anni a chi crea posti di lavoro con contratto a tempo indeterminato.

Le aziende che vanno all'estero devono essere obbligate a non chiudere in Italia.

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 29.09.11 10:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Semel in anno licet insanire", dicevan gli antichi.
Una volta l'anno è lecito comportarsi da Matti.
Purtroppo, quel Giorno non ha una Costituzione Fissa, ma un Assetto VAriabile, come esser Ministro d'Italia o della Fantomatica PAdania, in Antitesi.
Una Schizofrenia Politica.
Dovrebbero cambiar nome al Parlamento: mutarlo in Parlatorio.
Come si fa nel luogo in cui i Galeotti comunican con l'Esterno, vista la Concentrazione di Soggetti
Diversamente Onesti.
Oppure Casa Circondariale Magica.

Prima ci avevano abituati alle Acrobazie: da Ieri, son alla Magia.
Nera...

enrico w., novara Commentatore certificato 29.09.11 10:27| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi e' il piu' grande bugiardo del mondo.

Giusto !

Ma lo fa per difendere il papa e la chiesa dai komunisti.

Charles Bukowski

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 29.09.11 10:23| 
 |
Rispondi al commento

sulla manovra non ho votato il punto 1 sull' made in italy prodotto in italia. perchè bisogna stare attenti se prodotto in italia da fabriche italiane che sub appaltano la mano d'opera a sottoscali della campania, in nero e gestito da cinesi con sfruttamento dei cinesi.
e sul turismo stare attenti perchè lo sviluppo specie sempre in campania non porti a far diventare i campani tutti camerieri perchè un qualziasi souvenir della penisola sorentina fatto a mano e made in P R C quale sviluppo allora si avrebbe per il nostro artigianato tipico?????
e di dubbi me ne vengono ancora tanti per la mente.

Francesco Iovinella 29.09.11 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Assurdo: credevo nella sua Etimologia.

Or mi Ricredo: l'Assurdo non Esiste...
Sarebbe Assurdo.

enrico w., novara Commentatore certificato 29.09.11 10:14| 
 |
Rispondi al commento

Storia di una Corruzione.
Prima era Casta.
Divenne Candida.
"Puzza di Merda", otto giorni fa.

Ora?

enrico w., novara Commentatore certificato 29.09.11 10:10| 
 |
Rispondi al commento

INGRATI

Berlusconi e le leggi ad personam:

- Le ho fatte per i terremotati...-

Charles Bukowski

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 29.09.11 10:09| 
 |
Rispondi al commento

Don Trota.


Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 29.09.11 10:06| 
 |
Rispondi al commento

ho letto e votato le proposte per il rilancio dello sviluppo,anche se alcune le trovo in contrasto con l'idea di europa che ormai mi sono fatto!.
Mi riferisco ai finanziamenti europei cps,ciop,ecc..Caro Beppe..ma come si fa a fare un programma di sviluppo sostenibile, stando nell'unione europea?....sei un bravo ragazzo!..però devo farti notare che proprio questo caxxo di ue, c'ha tagliato le gambe in tutti i settori industriali e agricoli!
Le quote LAtte,i disencitivi alla produzione del grano,il pane cotto a legno,il boicottaggio dell'allevamento in genrale...il vino con i surrogati,la cioccolata con la polvere di marmo.l'aranciata senza arancia...e l'elenco sarebbe ancora lungo.
E noi dovrmmo continuare a prendere 2 chicchi di menta, da chi si frega torte e pasticcini!
Ricordati che se vogliamo salvare la n/s economia, bisogna rimettere le frontiere e i dazi!!
C'hanno rovinato...!!!la parola giusta è svenduto!!
FACCIAMO UN BEL SONDAGGIO: VOGLIAMO RIMANERE IN EUROPA CON L'EURO?PROVA E VEDI COSA DI RISPONDE IL POPOLO DEL M5S!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 29.09.11 10:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

INGRATI

Berlusconi e il falso in bilancio:

-L'ho fatto per i disoccupati...-

Charles Bukowski

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 29.09.11 10:04| 
 |
Rispondi al commento

INGRATI

Berlusconi e il conflitto di interessi:un pochino...

...Ma lo fa per i pensionati!

Charles Bukowski

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 29.09.11 09:58| 
 |
Rispondi al commento

Una proposta aggiuntiva.
Condono fiscale e edilizio tombale!

Da buon italiano col cuore a sinistra e portafoglio nella tasca destra.
Per una volta nella vita fatemi collocare nella fasci "furbi".
One for all!

alfonso baroni (rrrbr) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.09.11 09:54| 
 |
Rispondi al commento

Piace Vincere FAcile: Gratta e Vinci.
il GiroLega: vince sempre il Basso.

Praticamente una Slot: vince sempre il Banco.

Cittadini: Allarmi, Allarmi, Sveglia, Sveglia!
Il ConVento Brucia!

See, ciao, ronf ronf, sulla Patonza ad AnaCapri.

enrico w., novara Commentatore certificato 29.09.11 09:53| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe Grillo o grillo Beppe come ti pare. io vedo pochissimi punti come testa di arieta da portare avanti, altrimenti andiamo " ci porti nel pallone ". Bisogna prendere il punto sul lavoro e lavoro precario, e chi non lavora deve essere aiutato dallo stato. Non ci sono i soldi???? non è vero! Bisogna da subito abbassare almeno al 50% gli stipendi di politici e amministratori " dirigenti regionali, comunali, consiglieri regionali. e subito dopo la loro diminuzione fisica " non annientandoli ". E poi diminuire tutte le pensioni di parlamentari e burocrati, non più di 3000 euro. Diminuire le liquidazioni. diminuire le auto blu. Se dobbiamo fare la guerra dobbiamo incominciare da qui. Il M5S sta lavorando già con questi punti " questi valori democratici e giusti come dice la nostra costituzione: una repubblica fondata sul lavoro ". E i consensi li vede. Bisogna dare prima di tutti lavoro ai cittadini. Chi non lo ha sta alla mercè di chiunque. Il resto viene da solo più facilmente. Come si fa a dare a tutti i cittadini il lavoro: Togliendo i soldi che i parlamentari e partiti rubano democraticamente. Adesso troviamo il modo di far ritornare questi furti nelle casse dello stato, e creare posti di lavori italiani, senza la paura che le aziende chiudono e se ne vanno all'estero dopo aver usufruito i finanziamenti e dato la mazzetta ai politici o amministratori di turno. Il M5S sta facendo questa politica, e sta tirando fuori risultati formidabili. Dobbiamo prendere x le corna il lavoro e la trasparenza, il resto ci verra dato più facilmente. Con amore e con democrazia. Peter Pam.

vito volpicella 29.09.11 09:50| 
 |
Rispondi al commento

Nuovo Videogame della Lega, dopo l'Affonda il Clandestino:
Sostieni il Mafioso.

Prima Milanese, poi Romano.

Sempre piu' in Basso...
Buon Ultimo, il Padrino, povero Vecchietto...

enrico w., novara Commentatore certificato 29.09.11 09:50| 
 |
Rispondi al commento

INGRATI

Berlusconi tromba...Siamo d'accordo...

...Ma lo fa per i bambini poveri...

Charles Bukowski

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 29.09.11 09:46| 
 |
Rispondi al commento

Messi come siamo, non ci resta che una Novella Giovanna d'Arco, che la Croce gliela infili in Culo al Cagone, così la smette di Puzzettarci in Faccia.
Una Croce sì, ma di Ferro Arroventata: una Spada tratta dalla Roccia,della Val di Susa.
Suoni pure le TROMBE DELLE SUE Puttane: noi Suoneremo le nostre Campane, a Batacchiate sui suoi Maroni!

enrico w., novara Commentatore certificato 29.09.11 09:42| 
 |
Rispondi al commento

La crescita di una merda, è solo una merda più grande!
La merda bisogna eliminarla, non farla crescere!
C'era una volta, beppe grillo e la decrescita felice!
Bei tempi!

l., ancona Commentatore certificato 29.09.11 09:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Paese è ad un Bivio, Smarrita la Retta Via...
Destra o Sinistra?

Silvio ha Optato per la via Antigua...
Capocciata al Muro.

Loreto, il Piazzale, sullo Sfondo.

enrico w., novara Commentatore certificato 29.09.11 09:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi concentro su un particolare. Berlusconi ha detto che in un processo al primo grado la sentenza lo rendeva innocente, ma che poi il processo si è bloccato per prescrizione dei termini, dicendolo in modo amareggiato, come se fosse deluso dalla cosa, perchè voleva una assoluzione piena.

Silvio Berlusconi ovviamente omette di far presente ai suoi elettori (che non lo hanno eletto direttamente, al contrario di quel che dice) che l'imputato PUO' RINUNCIARE ALLA PRESCRIZIONE, e portare avanti il processo fino alla fine. Anche Massimo D'Alema ha usufruito, come Berlusconi, di una prescrizione, quindi nè di D'Alema nè di Berlusconi sapremo se sono effettivamente innocenti o meno, visto che interrompere un processo per prescrizione è come dire che una partita di calcio deve decretare la vittoria di una squadra sull'altra, ma se entro tot minuti nessuno vince finisce in pareggio, non sapendo se magari poi una delle due squadre poteva segnare il gol decisivo.

Vai avanti così brutto porco puttaniere, che il prima o poi i tuoi elettori capiranno tutte le frottole che hanno dovuto ascoltare per anni credendoti ingenuamente.

Amerigo *** Commentatore certificato 29.09.11 09:36| 
 |
Rispondi al commento

Io non ho nulla da eccepire.
Quello che c'è scritto nell'articolo lo condivido e so che pensano tutti pure il mio GRUPPO.
Non voglio sfruttare questo palcoscenico per farmi pubblicità ma sappiate che senza un'azione incisiva non otterremo MAI MAI MAI nulla da questo sistema, se non legnate e bastonate... sempre in senso figurato o economico.
Il M5S deve cambiare strategia. Se no anche 10 o 100 parlamentari che mai potrete piazzare in Parlamento con l'attuale sistema, saranno schiacciati come mosche.
Comunque, siamo tuti consci che nonostante l'attivismo on-line il bavaglio ce l'hanno già messo, e pure le manette. Non siamo padroni, in Casa Nostra, di fare quello che vogliano.
Allora se ci hanno occupato l'abitazione abusivamente, organizziamoci -in modo corretto- a liberare il locale.
Solo le strade e la piazza il segreto del successo!
Sapete come e dove trovarmi
Demis Manzoni

Demis Manzoni 29.09.11 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Affari di Mafia: segui i $oldi, e trovi il Padrino, Falcone Dixit.

Segui i Nani e trovi Biancaneve...
Essì, Dura la Vitola a Panama.

enrico w., novara Commentatore certificato 29.09.11 09:32| 
 |
Rispondi al commento

Questi punti dello sviluppo per l'Italia sembrano essere stati scritti da Maurizio Gasparri.....
contenti voi!!

S. Citarella 29.09.11 09:31| 
 |
Rispondi al commento

Il Piano di Crescita Funziona!
Renatino, ( no, non quello della Magliana o del Maglioncino, si quello mini insomma) ha dimostrato che il Matrimonio ti mette le...Ali.
Ora quando vuol Limonar la Titti,arriva, in punta di piedi, a Leccarne la Patonza.

Prima si doveva contentar di Sfiorarla con le co.., pardon Antenne ...

enrico w., novara Commentatore certificato 29.09.11 09:29| 
 |
Rispondi al commento

il pdl vuole spostare la data della festa della liberazione dal 25 aprile al 18 aprile 1948, anche loro sono idioti tanto quanto i comunisti.
la festa della liberazione mai avvenuta va abolita e stop.

a volte (ritornano) Commentatore certificato 29.09.11 09:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tre Quarti di Secolo, 75 millesimi di Millennio.
Cade a pezzi, hai voglia di sostenerlo con una Pompetta o Crocerossine col Crocifisso fra le Tette...
Fortuna che c'è l'Umberto che glielo Lega!
S'è fatta un'Esperienza coi Maroni...

enrico w., novara Commentatore certificato 29.09.11 09:21| 
 |
Rispondi al commento

Per quanto riguarda il 'Made in Italy' direi aziende che producono in Italia da 'MANODOPERA ITALIANA' e non cinese ( al prezzo di € 1,50/ora) o altro.. grazie

Giovanni Pincella 29.09.11 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Una Sega al giorno, Lega il Nano di Torno...

Una volta il Braccio Milanese, l'altra, il Romano.


Ah, ah, ah! Don Vito in Wonderland Cagonia!

enrico w., novara Commentatore certificato 29.09.11 09:17| 
 |
Rispondi al commento

Beh nessuno che sottolinea che il Berluska durante la telefonata intercettata con Lavitola ha detto più o meno "'sta legge i fascisti di Fini non me la fanno passare"????

Facciamo informazione o cosa?

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 29.09.11 09:07| 
 |
Rispondi al commento

I LEGAIOLI AL PARLAMENTO PASSERANNO IL RESTO DELLA LORO VITA AD ARRAMPICARSI SUGLI SPECCHI PER 'SPIEGARE' ALLA LORO BASE IL PERCHE' HANNO SALVATO L'IMPUTATO DI MAFIA SAVERIO ROMANO.

A COTA, ADESSO AD 'AGORA', GIA' GLI SANGUINANO I POLPASTRELLI.

Dino Colombo Commentatore certificato 29.09.11 09:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Saverio Romano salvato dai radicali...
------------------------------------------------
Io adoro i radicali!!!
Il partito di Taradash, Teodori, Stracquadanio, Vito, Capezzone...
Nessuno gli potrà mai negare la coerenza di cambiare bandiera ogni volta che cambia il vento...
Hasta scelleratoni

maurizio spina Commentatore certificato 29.09.11 08:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

.I RADICALI (radicalmente attaccati alle poltrone) ANCORA UNA VOLTA SONO CORSI IN SOCCORSO DEL MALAFFARE. (RICORDATEVI CHE I RADICALI SONO QUELLI CHE VOLLERO LO NDRANGHETISTA PIROMALLI COME CANDIDATO).

CON LA SCUSA DEL LORO DELIRANTE COMUNICATO PRO-AMNISTIA, FANNO ANCORA UNA VOLTA UN FAVORE AL 'VECCHIOPORCO' LORO PARI, FACENDO MANCARE I LORO VOTI ALLA SFIDUCIA ALL'IMPUTATO DI MAFIA SAVERIO ROMANO.

E COSA DIRE DEL RADICALE REFERENDARIO(DEI MIEI CO...ONI)BERTRANDI? QUELLO CHE VUOLE PRIVATIZZARE LA RAI(FORSE PER DARE ANCHE QUELLA DEFINITIVAMENTE IN MANO AGLI AMICI DEGLI AMICI DEL NANO MAFIOSO) E CHE HA IMPEDITO COL SUO VOTO L'ELECTION DAY FACENDO RISCHIARE IL FALLIMENTO AL REFERENDUM SUL NUCLEARE E SULL'ACQUA.

PER FORTUNA CHE GLI ITALIANI GLIELO HANNO MESSO PREPOTENTEMENTE NEL CULO A STO RADICALE DI M....DA

NANO SCHIFOSO...SAPPI CHE TU SUI RADICALI (DEI MIEI CO...NI) POTRAI SEMPRE CONTARE!!! TU E I TUOI AMICI IMPUTATI DI MAFIA.

Dino Colombo Commentatore certificato 29.09.11 08:54| 
 |
Rispondi al commento

Io aggiungerei una proposta di legge per regolare i pagamenti commerciali come in Francia, al massimo entro 60 giorni fine mese.
Lo stato è il primo MALPAGATORE. Le imprese oneste che ci lavorano ricevono i pagamenti anche dopo 18 mesi: in questo lasso di tempo potrebbero persino fallire.
Inoltre, chi non paga (a livello di transazioni commerciali) Oggi purtroppo ha tutti gli strumenti legali per farla "franca". Basta società "scatole cinesi" e Basta società fiduciarie, chi sta dietro una società non può nascondersi dietro l'anonimato.

Gianpaolo G., Bergamo Commentatore certificato 29.09.11 08:51| 
 |
Rispondi al commento

Beppe...questa cosiddetta 'opposizione' NON SARà MAI IN GRADO (forse in effetti fa solo finta)di far cadere sto governo di nani, ballerine e 'amici degli amici'.

Proviamo allora a fare appello all'intelligenza dei blogger. Un concorso di SUGGERIMENTI (tanto per darne qualche migliaio a st'opposizione del MENGA)così da togliergli L'ALIBI di NON sapere COME.

Metti in palio (TU CHE PUOI!) UN PREMIO DI 10.000 EURO AL MIGLIOR SUGGERIMENTO PER MANDARE A CASA IL GOVERNO DEL NANO.

Che ne dici?

Dino Colombo Commentatore certificato 29.09.11 08:48| 
 |
Rispondi al commento

Il colmo per un legaiolo?

Salvare un Romano

(non è mia l'ho copiata)

Emiliano Z. Commentatore certificato 29.09.11 08:47| 
 |
Rispondi al commento

•Oggi , 29 Settembre ricorre il compleanno di due grandi italiani :
TINTORETTO Pittore italiano
29 settembre 1518 • 31 maggio 1594
CARAVAGGIO Pittore italiano
29 settembre 1571 • 18 luglio 1610
e di moltissimi cittadini italiani meno conosciuti .
A tutti loro mando cordialmente i miei migliori Auguri .
Insomma , Auguri a TUTTI , tranne che a due ! ! !

Alfredo Pierucci 29.09.11 08:45| 
 |
Rispondi al commento

E a "cantarle" a una Lega sempre meno "del Nord" non sono solo gli elettori che infuriati da giorni infestano forum e radio padane, a fare la predica al Carroccio è anche un boss della mafia, Nino Mandalà, capo della cosca che "avrebbe in mano" - sono parole di un pentito - proprio l'attuale ministro dell'Agricoltura, Saverio Romano. Dal suo blog Mandalà scrive: "pare che dobbiamo arrenderci all'evidenza: la Lega ha mercanteggiato la propria coscienza al banco pegni della Camera e ha riscattato l'on. Milanese reputando che le sue quotazioni valessero più di quelle dell'on. Papa ai fini dei risultati da portare a casa. E' credibile - si chiede quindi Mandalà - una Lega in preda a convulsioni moralistiche a singhiozzo che obbediscono a calcoli di ragioneria spicciola piuttosto che a obiettive considerazioni di carattere morale, in una vicenda in cui la morale dovrebbe essere l'unica categoria alla quale ispirarsi?".


http://www.dirittodicritica.com/2011/09/29/romano-lega-bossi-26033/?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Feed%3A+Dirittodicritica+%28Diritto+di+critica%29

Emiliano Z. Commentatore certificato 29.09.11 08:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN'ALTRA SBARRA DA AGGIUNGERE ALLA...

MisterB compie 75 anni.

Voglia accettare i miei più pentiti auguri.

Passare la giornata più bella dell'anno da soli e senza pagare la compagnia di qualcuno... troppo trasgressivo?

Vasco Rossi - E piano piano

E piano piano l'entusiasmo di quei giorni in cui nascosti dietro i banchi

scoprivamo nuovi miti dentro libri di teatro
e la rabbia contro tutto e le scritte sopra i muri
quella voglia di lottare di convincere a cambiare
fosse solo per avere qualche cosa in cui poter sperare!

E piano piano gli occhi insistono al richiamo
del loro marciume che dilaga
e l'entusiasmo ed il coraggio lascian posto alla paura
e l'atroce sensazione di non essere nessuno
camminando per le strade come un cane contro il muro
gli occhi bassi, la vergogna e un misto strano di commiserazione!

Non lo so ... quelli forti, allora, quando
si trattava di parlare, quelli pronti a rinunciare
a ciò che avevo solo io e quei loro occhi tristi
sempre seri e l'impegno di difendere ideali
mascherando quasi sempre solo sterili manie
esibizionistiche da piccolo borghese!

TORTA... IL CERCHIO PIANO, PIANO SI CHIUDE.

By Gian Franco Dominijanni


I radicali si astengono. Romano è salvo.
Se un giorno dovessi rinascere stronzo, vorrei essere pure radicale. Meglio non farsi mancare nulla.

Buongiorno blog

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 29.09.11 08:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cosa mi aspetto dalla vitaaaaa...♫..♫ ♪ ♫

http://alexscantalmassi.blogspot.com/2011/09/cosa-mi-aspetto-dalla-vitaaaaa.html

http://www.corriere.it/economia/11_settembre_29/sensini_documento_bce_e68f29d6-ea58-11e0-ae06-4da866778017.shtml

Buona giornata :)

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 29.09.11 08:08| 
 |
Rispondi al commento

Sempre in tema di risparmio:

(1) non sarebbe un bel risparmio se i condannati, anzichè oziare nelle carceri fossero destinati ai lavori socialmente utili con cui pagare vitto ed alloggio nelle carceri?

(2) visto che in Italia, spuntano chiese come funghi, non si potrebbe far pagare al Vaticano l'ICI per tutti gli edifici in loro possesso, esclusi quelli che rientrerebbero come "prima casa"?

(3) visto e considerato che politici sono pagati con le nostre tasse, non sarebbe legittimo trattarli come stipendiati statali? Ne consegue quindi una diminuzione dello stipendio bloccato per anni tre, entrando in età pensionabile a 65 anni con non meno di 40 anni di contributi.

Fatemi sapere che ne pensate ....

Cordiali Saluti

Amino Adelmo Lavorini

Amino Adelmo Lavorini 29.09.11 08:08| 
 |
Rispondi al commento

bisogna assolutamente eliminare tutte le tasse impostate sui consumi e sostituirle con una sola sull'utile netto!!!... e il solo modo di avere una vera equita fiscale e senza bisogno di costi x i controlli.. ci si farebbe la guardia a vicenda a costo zero..

natale baldizzone 29.09.11 08:00| 
 |
Rispondi al commento

ANDATE A "LAVURAR" MAFIUS' !

Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 29.09.11 07:56| 
 |
Rispondi al commento

Ma prendi quel cazzo di pulmann e tocca tutte le città d'Italia Grillo,e soprattutto GRATIS, a spese tue e di chi ti vorrà supportare.Se ti fai pagare la gente penserà che sei un comico in tournè, e nessuno verrà a vedere i tuoi spettacoli perchè costano denaro che non c'è

Io non posso più aspettare,questa crisi mi ha portato via tutto. Mi è rimasta, non so per quanto ancora, la linea del telefono, la mazzetta del geologo (martello) e un punteruolo di ferro per sollevare i Sampietrini...

Dario F., Milano

=====================

Ciao Beppe.
Sono un tuo seguace da quando hai creato questo blog e non posso che essere daccordo con Dario per tutto quanto ha scritto.
Hai fatto tantissimo per tutti noi ma hai raccolto poco o nulla e dispiace dirlo.
La colpa di tutto ciò è nel non aver voluto che questo movimento abbia un LEADER e le consegueze sono lì da vedere.
Insisto nel dire che se questo LEADER avesse avuto un nome una decina di anni fa ora saremmo in parlamento e Berlusconi sarebbe in galera a festeggiare il suo compleanno con le sue puttane.
Anch'io come Dario sono allo stremo delle forze e molta colpa è anche tua nell'insistere con i tuoi monologhi senza contraddittorio.
Ho perso ogni speranza e ora ancor di più sapendo che non si riuscirà mai ad uscire da questa situazione economica finanziaria di questo dannato paese.
In conclusione!
Sono arcistufo e deluso di tutte queste promesse che mi illudono tutti i santi giorni.
Spero veramente che tutto ciò finisca.
Intendo dire fisicamente......?

Amerigo *** Commentatore certificato 29.09.11 07:50| 
 |
Rispondi al commento

Voi non li avete capiti i leghisti.


I leghisti sono contro la mafia al sud, ma la mafia gli và bene al nord.

Produce comunque ricchezza, per loro....


Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 29.09.11 07:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non crolla solo il consenso di B al 24% crolla anche il numero degli iscritti.A Milano erano 7.000,quest’anno non si arriva al migliaio
IFQ rispolvera un vecchio slogan di sx:“La mafia esiste e lotta insieme a loro”.Si dovrebbe dire piuttosto:“La mafia esiste e governa insieme a loro”.Ormai questo è il Governo Scilipoti ed è chiaro che anche la Lega infame sostiene mafia e camorra.E Jena infierisce:“La mafia non esiste,la maggioranza sì”
Ellekappa chiede un filo di decenza per ricucire la dignità di questo paese.E Pv ironizza:Domani è il compleanno di B.Ha chiesto una torta con 75 smorza-candele
Un elettore su 5 del Pdl vuole le dimissioni di B.E nella Lega quelli che si vergognano aumentano di giorno in giorno
Quasi la metà degli elettori pensa che siamo alla vigilia di una crisi di governo che arriverà per Natale.Lo pensano il 58% degli elettori di csx,il 70% del 3°Polo ma anche il 40% del cdx
Non abbiamo i nuovi dati sul crollo della fiducia degli italiani in B,che solo negli ultimi mesi ha perso 5 punti,dal 46% al 24%,mentre il governo perde 4 punti scendendo al 19%.Eppure questo 19% nel paese si trasforma,in Parlamento,grazie a Bossi e Scilipoti,in una maggioranza che per pochi punti salva Romano dal processo per collusione con la mafia,come salvò Cosentino dal processo di collusione con la camorra
Ora dobbiamo vedere questa maggioranza comprata e risicata far saltare anche le intercettazioni e mettere il bavaglio ai blog?Questa vergogna non avrà mai fine?
Non riesco a frenare la rabbia pensando che,se siamo in questa situazione tragica,la colpa è di quella grande volpe di D’Alema che ha praticamente venduto questo paese a un farabutto, ignorando la legge che gli avrebbe impedito di candidarsi essendo proprietario di giornali e televisioni,e che poi non ha fatto che inciuciare con lui fino alla scellerata bicamerale e che voleva dargli pure un regime presidenziale forte!
Ma Prodi con 28 votazioni alla fiducia non ne poteva fare una sul conflitto di interessi?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 29.09.11 07:36| 
 |
Rispondi al commento

dedicata a ignazio la russa, fascista convinto, ministro della guerra italiano, per rinfrescargli la poca memoria presente nella desolatamente vuota scatola cranica:

29 settembre 1944

«Questa è memoria di sangue, di fuoco, di martirio, del più vile sterminio di popolo, voluto dai nazisti di von Kesselring, e dai loro soldati di ventura, dell’ultima servitù di Salò, per ritorcere azioni di guerra partigiana.»

(Salvatore Quasimodo, epigrafe alla base del faro monumentale che sorge sulla collina di Miana, sovrastante Marzabotto)

L'eccidio di Monte Sole (più noto come strage di Marzabotto, dal maggiore dei comuni colpiti) fu un insieme di stragi compiute dalle truppe naziste in Italia tra il 29 settembre e il 5 ottobre 1944, nel territorio di Marzabotto e nelle colline di Monte Sole in provincia di Bologna, nel quadro di un'operazione di rastrellamento di vaste proporzioni diretta contro la formazione partigiana Stella Rossa.

La strage di Marzabotto, con circa 700 morti (tra cui intere famiglie e molti bambini), è uno dei più gravi crimini di guerra contro la popolazione civile perpetrati dalle forze armate tedesche in Europa occidentale durante la Seconda guerra mondiale.

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!


Oggi il nano Bernardoni compie 75 anni. un giovinazzo teddy boy insomma.Anche Berinsani li compie. Niki Vendola ha augurato loro 100 di questi ANI!

Stefano magone (bipbipziomar), reggio emilia Commentatore certificato 29.09.11 07:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

onore ai Parmigiani, che hanno schiodato la giunta a maggioranza PDL e relativo sindaco.

Stefano magone (bipbipziomar), reggio emilia Commentatore certificato 29.09.11 07:12| 
 |
Rispondi al commento

ELLEKAPPA

Sarebbe necessario un filo di decenza
Ci sarebbe da ricucire un intero paese.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 29.09.11 06:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se si costruisce una nuova Republica basata sulla serieta', lavoro, impresa, etc! Cioe' tuto quello che produce autonomia ad una nazione si deve mettere in conto di una Banca Italiana che batte moneta sulla base delle risorse vere del Paese e gestisce le deleghe alle agenzie periferiche.
Rimane sempre il millenario quesito: chi controlla i controllori?

Si, sono daccordo che tutto cio' non si fa con le sottoscrizioni, scioperi, e altre dimostrazioni...le forze sane della nazione si devono coagulare e concertare in un programma "ad ampio respiro". Che lo si voglia o no, Beppe Grillo e il Mov5stelle sono la unica organizzazione che puo' fare cio'..rimango in attesa di sentire le campane per l'adunata..
mario bottoni

mario bottoni 29.09.11 05:08| 
 |
Rispondi al commento

Buon Giorno ... un caffe' \_/)
A causa dei recenti tagli di bilancio,
l'aumento della bolletta della luce,
del gas, del riscaldamento,
in aggiunta allo stato attuale dell'economia,
la luce in fondo al tunnel
e' stata spenta.
^_^

Valter Conti M5☆ Commentatore certificato 29.09.11 04:51| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei proporre di riservare una maggiore considerazione a due punti ai quali mi sembra ne sia stata data poca: 1)cura e valorizzazioine del patrimonio culturale e artistico italiano, che sta andando in rovina.http://www.abbracciamolacultura.it/manifesto 2) Investimento massiccio nella green economy. A parte la difesa dell'ambiente e della biosfera, va considerato che le fonti energetiche rinnovabili e la mobilità sostenibile sono in grado di produrre entro il 2020 in Italia circa un milione di nuovi posti di lavoro. http://www.borsaitaliana.it/notizie/finanza-etica/news/un-milione-di-posti-di-lavoro-dalla-green-economy-entro-il-2020.htm

Mario Armellini 29.09.11 04:15| 
 |
Rispondi al commento

Lanciamo le PRIMARIE nel MOVIMENTO 5 STELLE, attraverso un lungo ed intenso dibattito nazionale, allo scopo di permettere ai cittadini italiani di conoscere e scegliere le nostre proposte ed i futuri candidati alle elezioni politiche. Muoviamoci!

ALBERTO ROSSINI, Follonica Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.09.11 04:03| 
 |
Rispondi al commento

buona notte, posso permettermi di aggiungere il mio commento?, premetto che ho letto quasi sorvolando le 16 proposte più votate...io mi rivolgo a TUTTI, e quindi anche a Beppe GRillo...e parlo da persona come voi, con la sua vita, che accade in questo scorcio di tempo e in questo luogo...volete seguirmi per un attimo?
Forse i 16 punti sono importanti, uno più dell'altro, ma c'è UN 17° punto, e facciamo che sia il PRIMO: questo paese, per rimanere nei confini nazionali, ha una tara fondamentale, che è l'insufficienza dll'azione di crescita sociale non solo di questo governo, ma del sistema politico in generale, nessuno ha citato il problema COCAINA, tanto per citare il fenomeno più devastante in atto ora, adesso, in ogni quartiere, in ogni condominio,(come prima lo era l'EROINA) e forse sarà perchè è così diffusa che in pochi la mettono tra le PRIORITA', e quì sta il punto, COCAINA ( quante famiglie italiane sono alle prese con questo dramma e quante lo sono senza ancora essersene rese conto?)vuol dire MAFIA, il vero problema e CANCRO DELL'ITALIA è la cultura mafiosa, è il dissipamento delle generazioni, una dopo l'altra, è la corruzione dei sistemi, pur alla quale,impotenti, assistiamo...smettiamo ora e per sempre di essere impotenti, scopriamoci e diciamoci la verità...solo così il movimento a 5 stelle, la società civile, qualsiasi sia la sua sigla, riuscirà a far trionfare finalmente l'unità dell'Italia, sempre tradita, sempre offese dalle brame di troppi. scusate lo sfogo.

lanfranco bellei 29.09.11 02:44| 
 |
Rispondi al commento

una cosa di cui non si parla molto è la moneta-debito penso sia necessario che gli euro che abbiamo in tasca non siano debiti verso le banche, ma che siano monete(banconote) senza nè debito nè tantomeno interessi...
la ricchezza la creiamo noi: imprenditori, operai, commercianti etc, le banche stampano dei pezzi di carta colorata cimettono su un numero(5,10,20,etc) e le danno ai vari stati in cambio di altri pezzi di carta con gli stemmi dei vari stati chiamati "titoli del tesoro".
deve essere lo stato a stamparsi i danari, senza interlocutori, senza interessi.
l'interesse è della collettività non di 4 str.... azionisti della b.c.e.
infine rivedere tutti i vari trattati che formano la u.e. parlano solo di economia sti ca... di trattati da maastricht, lisboa etc.

marino vignali 29.09.11 02:09| 
 |
Rispondi al commento

Considerato che mille persone costituiscono un buon campione circa le circa 20000 persone che hanno votato fin qui sono senza dubbio attendibili rispetto alla volontà popolare.

Forse se alla "nazionalizzazione delle banche" (argomento peraltro dibattuto anche in Francia) si fosse sostituita una parziale nazionalizzazione in modo da ricondurre la banca a comportamenti più etici anche quel punto del sondaggio avrebbe avuto miglior sorte.

Evidentemente erano assenti gli acquirenti di bond argentini e parmalat.

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.09.11 00:59| 
 |
Rispondi al commento

bene

avanti così, si vede un filo di luce in fondo al tunnel

'notte

ri

ultimo banco Commentatore certificato 29.09.11 00:55| 
 |
Rispondi al commento

...Le proposte sono ottime. Ma al momento
sono interessato solo alla caduta di questo
stramaledetto governo.

Napolitano..."non pervenuto" !
I Magistrati non riescono!
L'Europa non sa come fare
per liberarsene!
Vaticano stessa cosa (in gran ritardo però)!

A me pare che la chiave di tutto abbia un
nome e un cognome: Umberto Bossi !
(pensa un pò..!)

E' lui che tiene in pugno B. e l'Italia intera.

Ed ogni giorno che passa inguaia il
Paese sempre più !

Quindi scusate, ma per ora non mi interessa
altro. Possiamo solo gridare con forza e
sopratutto disperazione: ...
..." HOUSTON, ABBIAMO UN PROBLEMA"!
Maurizio Tesei

maurizio tesei 29.09.11 00:32| 
 |
Rispondi al commento

Bossi è talmente furbo ma talmente furbo che si fotte da solo in mancanza ormai di rivali.
A furia di compromessi non rimarrà che la mafia in lombardia, la chiameranno regno delle tre sicilie, altro che Padania.
Ha da venì ... la Padania.
Fanno sorridere gli elettori leghisti intrappolati in un sogno che ha la stessa logica dei sostenitori italiani di Stalin.
Sopportano tutto, trangugiano tutto, obbediscono a tutto nel loro presente col miraggio del futuro radioso.
Meglio la gallina domani che l'ovetto oggi.
Naturalmente i dirigenti mangiano frittata tutti i giorni, devono essere in forze per la "battaglia finale" che non ci sarà mai.

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.09.11 00:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

però... che campione! Lo 0,1% della popolazione... una vaccata come poche.

Giovanni Fiorini Commentatore certificato 29.09.11 00:20| 
 |
Rispondi al commento

La storia delle statistiche che ci propongono di fare, mi puzza un pochino...non riesco a capire chi sta finanziando per questo test ?

giovanni p., vicenza Commentatore certificato 29.09.11 00:14| 
 |
Rispondi al commento

c'è una cosa che veramente un pò mi puzza, quella perchè continuano a fare delle domande all'inizio dell'entrata di ogni persona al blog, come dei test? non mi suona tento bene la campana

giovanni p., vicenza Commentatore certificato 29.09.11 00:09| 
 |
Rispondi al commento

E per favore non mi bannate questo commento.

Ho solo 2000 caratteri a disposizione...potrò usarli pure come meglio mi aggrada?

Grazie.

Da oggi possiamo chiamarla

LEGA DI MAFIA E DI GOVERNO


LEGA DI MAFIA E DI GOVERNO


LEGA DI MAFIA E DI GOVERNO


LEGA DI MAFIA E DI GOVERNO


LEGA DI MAFIA E DI GOVERNO


LEGA DI MAFIA E DI GOVERNO


LEGA DI MAFIA E DI GOVERNO


LEGA DI MAFIA E DI GOVERNO


LEGA DI MAFIA E DI GOVERNO

Dino Colombo Commentatore certificato 28.09.11 23:57| 
 |
Rispondi al commento

'notte al BLOG

Diventare contadini 2.0
Grow the planet, un sito creato da una start up tutta italiana insegna a coltivare piante e relazioni

http://beta.growtheplanet.com/index.php/en/

MILANO - Un social network dalle finalità educative. O un modo per diventare dei contadini 2.0. Si chiama Grow the planet ed è il sito creato da una start up italiana che si è distinta al TechCrunch Disrupt di San Francisco.

Due le finalità principali del sito che è tuttavia ancora alla versione beta: da un lato imparare a coltivare e riuscire a poter seguire il proprio orto e la crescita delle proprie piante sul pc, dall'altra quella di creare un network di utenti identificato su una mappa in modo che chi vuole possa eventualmente effettuare acquisti di prodotti ortofrutticoli a non più di una trentina di km di distanza.

Paolo Rivera Commentatore certificato 28.09.11 23:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Nazionalizzazione delle banche? adesso che non hanno neanche i soldi per liquidare i risparmi dell'un per cento dei correntisti? Hanno lucrato sulle privatizzazioni per decenni grazie allo stato compiacente e adesso, che si sono indebitate per il fallimento del sistema da loro stesse create, nazionalizzarle? Ragazzi attenti alle proposte che si fanno e a ciò che stà dietro alle cose. Si deve nazionalizzare tutto ciò che ha realmente valore per la collettività,dall'acqua alle fonti energetiche alle infrastrutture, oltre che brevetti industriali e farmaceutici, i principali mezzi di produzione, l'apparato militare, e la ricchezza. Nazionalizzare le banche, ancorchè giusto in linea di principio se si lega il loro valore alla ricchezza in genere, ma in questo momento nazionalizzare le banche significa nazionalizzare un debito, enorme e incolmabile.

carlo casali 28.09.11 23:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori