Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il business dei guardoni


Esposito_Pd_AV.jpg
Mentre il Paese sprofonda i media si occupano delle notti sessuali e dei mercimoni di un vecchio che di mestiere fa l'ex presidente del Consiglio. Il vero presidente è, come tutti sanno, Tremorti. Le inchieste si susseguono alle inchieste nella camera da letto di palazzo Grazioli ripiena di microfoni. Le intercettazioni a migliaia di intercettazioni. Intanto i media tacciono sullo scandalo dei 22 miliardi inutili della TAV, di due ragazze incensurate detenute in carcere a Torino, preludio a uno Stato di Polizia, sul de profundis economico di una Nazione e sulla criminalità organizzata che trionfa dal Brennero a Capo Passero. La vagina è l'unico argomento che tira. Fa vendere i giornali e dimenticare il presente. E' il business dei guardoni. Finché dura.

15 Set 2011, 22:21 | Scrivi | Commenti (49) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

caro beppe,sono preoccupatissimo per il futuro mio e della mia famiglia e della mia italia;un italia che amo e nel contempo disprezzo,si!!!!!!! disprezzo!!!!!siamo governati da nessuno,livello basso incapaci di fare qualcosa di buono x la nostra italia,la nazione più bella dove non manca nulla:petrolio.energia(non quella comprata dalla francia),arte,mare,montagne,acqua ecc.mancano gli italiani che li rendono sempre più rincog......con grande fratello,l'isola dei famosi e spettacoli del c. Mi auguro che un bel giorno scendi in campo ti darò il mio voto con il sangue.grazie

um erto scillieri 20.09.11 12:49| 
 |
Rispondi al commento

Meglio di una finanziaria ........
http://www.ansa.it/web/notizie/regioni/veneto/2011/09/17/visualizza_new.html_702866323.html

sauro t. Commentatore certificato 19.09.11 13:17| 
 |
Rispondi al commento

Sento puzza di ostracismo.
Di che cosa non si deve parlare?
Ma chi ha bisogni che a noi si raccontino queste vicende di sesso?
Per non dirci cosa?

laura mazzucato 17.09.11 18:49| 
 |
Rispondi al commento

Comincio a non poterne più anche del Fatto Quotidiano.....300 commenti perchè nel riquadro in grande e in prima pag. ci sono le facce delle prostitute del nano.....capisco perchè non si fa la rivoluzione...I GUARDONI....dal buco della serratura che si indignano e continuano a guardare...
Le scuole cadono a pezzi e i ragazzi sono sempre più ignoranti...la sanità mi fa paura e le pensioni...arriveranno??? Questo ci deve interessare VIVIAMO E DIFENDIAMO LA VITA NOSTRA E DEI GIOVANI smettetela di sbirciare gli altri per dei pezzi di carne e stronzate devianti.
DIGNITAAAAAAA'
Cominciamo a vivere da protagonisti.

Giusy 17.09.11 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Perchè finora nessuno ha pensato di far pagare le tasse anche alle prostitute o "clienti" del presidente? Regolarizzando la professione si risolverebbero molti problemi economici, di sfruttamento e sicurezza!

claudio 17.09.11 08:41| 
 |
Rispondi al commento

Esiste anche un'altra arma ed è quella del silenzio. Il nostro silenzio. Smettere di guardare la tv, se non rigidi selezionatissimi programmi. Non comprare ciò che arricchisce i ricchi. Si comincia, basta cominciare. Si è sempre soli sulle nuove strade da tracciare. Ben c'è nulla che si possa salvare in ciò che si sta manifestando. Possiamo solo ricostruire il nuovo. Rivedere i nostri concetti di ricco e povero. C'è un ostruzionismo che nasce dall'ignorare l'avversario e continuare ad agire seguendo la propria strada Siamo o dovremmo essere una razza intelligente. Allora è venuto il momento di dare fondo alle nostre capacità. Siamo venuti fuori dalle caverne possiamo venir fuori dalla merd....

maria barberio 17.09.11 08:02| 
 |
Rispondi al commento

..è la droga degli italiani... di cui molti si vantano. E' tutto quello che resta della donna italiana.

alma gemme 17.09.11 05:18| 
 |
Rispondi al commento

LA PROSTITUZIONE ESISTE DA MILIONI DI ANNI
agli inizi era considerata un arte sacra ...iniziava alla vita i ragazzi del antica roma del antica grecia poi vennero le religioni monoteistiche come il cristianesimo e islamismo
che SONO ED ERANO SESSOFOBE
ela prostituzione e diventata quella che e oggi
SE CI SONO LE PROSTITUTE vuol dire che ci sono i ..puttanieri
SE CI SONO I PUTTANIERI ci sono le PUTTANE

se ci sono le puttane
vuol dire anche che ci sono i magnaccia
ma se ci sono i magnaccia non VUOL DIRE SEMPRE CHE CI SIANO LE PUTTANE....
UNA FORTE MAGGIORANZA DI RAGAZZE...PUTTANE CHE VENGONO DAL EST non vengono per fare le puttane
MA VENGONO COSTRETTE CON LA FORZA
DAI MAGNACCIA LOCALI
lavorando spesso di notte rientrando la notte dalla citta
ho notato che c euna maggiore .... OFFERTA SUI MARCIAPIEDI
dopo una certa penalizzazione dell mercato grazie ai decreti del prodi e del silvio riguatdante la materia
i famosi decreti salva morale dei due siamesi
tante multe ai clienti in mome della\ MORALITA.....OPS VOLEVO DIRE FARE CASSA
starnamente quei decreti non sono stati mai attuati verso quei personaggi come marazzo e sircana(trans)
NON SONO STATI MULTATI .....NDR
nonostante il decreto
oggi
essere di sinistra vuol dire andare a trans
e essere di destra a puttane come il caso mele
(ricordate con 2 squillo) il minimo sindacale per un politico o
il caso berlusconi
PERO LUI NON VA A PUTTANE
LUI PREFERISCE LE ESCORT (NON SONO PUTTANE) se ci credete
allora se volete essere iscritti nelle file della sinistra fatevi beccare con un trans..
se preferite le squillo o escort maggiorate o minorenni cercate l indirizzo della sede di forza italia piu vicina

senza domanda non c e il mercato

e la mentalita del italiano tipico
se e maschio e un PLAYBOY
se e donna e una PUTTANA
MA UNA PUTTANA CHE LA DA VIA GRATIS E ANCORA UNA PUTTANA????
ALLORA IL PROBLEMA E ECONOMICO .....NON MORALE.....

stefano b., rovato Commentatore certificato 16.09.11 22:06| 
 |
Rispondi al commento

http://www.tosco.host56.com/index/fp-content/images/pippo-big.jpg

che bella immagine di parma adesso dopo l'acqua alle fontane tocca al teatro regio con la corrente e vignali non lo sa ahahah

roberto crociani 16.09.11 18:23| 
 |
Rispondi al commento

E' importante che i media trattino queste schifezze...anche se ci fanno fare una pessima figura davanti a tutto il mondo...è importante...di modo che gli italiani , quando si andrà al voto , sappiano chi non votare...
...purtroppo l'Italia deve parlare delle zozzerie dello psiconano...di modo che vengano bene impresse nella mente di ognuno di noi e così verrà spazzato via...come per il partito socialista...Lo psiconano continua, nelle sue reti ( cioè tutte le reti televisive italiane ) , a farci il lavaggio del cervello...e allora i media non assoggettati al potere devono parlare delle zozzeria di Berlusca...il primo obiettivo è di liberarci del nano...poi si potranno prendere in considerazioni progetti seri...e ce ne sono tanti...
- Riduzione del numero dei parlamentari ...e via dicendo..

Ascanio Fax, Roma Commentatore certificato 16.09.11 17:30| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera , sono un nuovo iscritto, perchè come tutti voi stufo di tutti questi pagliacci,però ho alcune perplessità sulla diffusione di comunicazione del movimento perchè noto che c'è poca informazione alla gente comune.
(premetto che anche io essendo nuovo stò iniziando a conoscere le idee del movimento illustrandomi e leggendo,ma non capisco" e vorrei che qualcuno me lo spiegasse" quando parlo con persone non informate mi dicono che Grillo guadagna un sacco di soldi solo facendo questo come lavoro.
Ecco questo è quello che i media televisivi e giornalistici hanno messo in testa alla gente comune e mal informata.Spero non essere stato noioso ma voglio saperne di più per poter far capire che sono strumentalizzati dal sistema.

christian b., Brescia Commentatore certificato 16.09.11 17:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa è la REPUBBLICA DELLE BANANE...anzi peggio..perchè la "spacciano come una cosa seria" e invece non lo è...!
BEPPE questo periodo gli storici lo
classi(fiche)ranno..con il nome di "PUTTANESIMO"...scrivere la prefazione non sarà un compito molto semplice,le fonti saranno costituite da migiaia di file...video foto intercettazioni,lettere,ecc!ovviamente si citerà i Martiri....qualcuno diventerà un santo laico...poi ci sarà il processo dei processi..il norimberga italico,dove i papponi,ruffiani,ladri,corrotti,puttanieri,magnacci,truffatori,pedofili,tangestisti,saranno portati davanti al gran giuri, verrano mostrate le prove alla giuria.
Prima o poi li toccherà!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 16.09.11 16:41| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
la manifestazione delle cozze mi è sembrata una robetta da intelletuali da salotto. Visto che Testadasfalto ha definito questo "un Paese di merda", perché al posto delle cozze non portare merda e letame agli appartenenti alla casta? Se tu organizzi una mobilitazione nel nome "Non è un Paese di merda" che preveda lo spargimento di letame, sterco, merda, ecc. presso le sedi istituzionali, ma anche presso le abitazioni di questa gentaglia, vengo a darti una mano con secchiello e paletta.
A presto.

Francesco Di Bartolo 16.09.11 15:21| 
 |
Rispondi al commento

ieri ho visto il format tipo "annozero" di La7 e ho avuto un deja vu, la conclusione è che non passero un altr'anno a rodermi il fegato davanti alla televisione ne è della mia salute.

Grazie Grillo, liberiamo la tua ironia in tutto il mondo

massimo b. Commentatore certificato 16.09.11 15:17| 
 |
Rispondi al commento

non sono d accordo. il business di tarantini e lavitola aveva le donne in superficie, ma sotto c'erano appalti con soldi nostri della sanita', soldi dell editoria dati a giornali inesistenti con beneplacido del Cav, milioni di euro che circolano in nero esentasse (a carico nostro quindi) per finanziare attivita' imprenditoriali in sudamerica (!), ci sono nomine in FinMeccanica, Finanza.. ci sono soldi nostri, quelle troie le abbiamo pagate noi, senza trombarle.

Luca S., Toscana Commentatore certificato 16.09.11 14:33| 
 |
Rispondi al commento

io mi chiedo come ragiona uno che vota lega nord : loro sono sempre stati contro l' immigrazione clandestina e maroni , il loro ministro invece di combatterla (vedi i continui sbarchi a lampedusa ) manda tutti i poliziotti in val di susa !!

paolo b. 16.09.11 14:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo governo dopo essersi occupato degli Italiani non ultimo la finanziaria e ora il popolo Italiano si accupi di questo governo e lo metta nelle stesse condizioni in cui vivono le Famiglie ,Lavoratori, Precari, Studenti, Nuove Generazioni!

V L. Commentatore certificato 16.09.11 14:08| 
 |
Rispondi al commento

I guardoni sono molto più attivi all'interno della relazione.
Dovete imparare a farle queste considerazioni!!!
Ci sono coppie che provano piacere nell'essere guardate, lo so che non è etico ma ci sta!
Invece l'osservone provoca sempre un moto di insofferenza negli osservati.
E' passivo, tende ad osservare all'insaputa dell'osservato, mentre il vero guardone avvisa la coppia che vuole guardare.
QUELLI PROFESSIONALI CHIEDONO IL PERMESSO DI GUARDARE!
Ecco perchè può diventare un buon business quello dei guardoni.
Gli osservoni te lo stroncano invece il business perchè fanno scappare gli osservati.

Poi ci sono gli osservanti, che sono tutt'altra cosa.

Saluti

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 16.09.11 13:49| 
 |
Rispondi al commento

I nostri giornalisti sono tutti autorevoli osservoni.

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 16.09.11 13:41| 
 |
Rispondi al commento

C'abbiamo i guardoni e gli osservoni.

Una differenza più di forma che di sostanza...

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 16.09.11 13:38| 
 |
Rispondi al commento

Comincio a provare "Pena" per quel vecchietto che tra poco o tra una anno e mezzo sara travolto da un Zunami di processi e incriminazioni senza NESSUNO SCUDO politico!

Oramai tenuto in piedi politicamente da Flebo di fiduce in parlamento, questo governo e' piu' che mai riflettente e causa della situazione italiana!

E che i Maya avessero ragione? che alla fine del 2012 finisce il mondo? Sicuramente il Mondo di berlusconi come lo ha conosciuto fino ad esso finira'!

Ma di solito le persone che non servono piu' alla mafia vengono in qualche modo rese innocue...immaginate quante cose sa Berluska, dalla P2 P2 alla mafia agli intrighi con Putin e altri!

Propongo per in Nostro "Nano Nazionale" un programma di protezine, con cambiamento di identita' e trasferimento all'estero!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 16.09.11 13:20| 
 |
Rispondi al commento

Che i media non diano informazioni, e' diventata una altra certezza delle nostra bistrattata nazione. Non sara' che fare giornalismo e' diventato semplice business a prescindere da quello che si scrive? In letteratura si pontifica che il giornalismo e' il Quarto Potere, ecco e' qui la semplice risposta: se il mio lauto stipendio me lo guadagno comunque, chi me lo fa fare a sporcarmi le mani e raccontare la verita'?
Ai posteri l'ardua sentenza...

mauro montesi Commentatore certificato 16.09.11 12:59| 
 |
Rispondi al commento

...dura dura!! Scusa il commento da caserma, ma f..a tira una montagna e per gli italiani tira l'intero arco alpino.

Piero Bo 16.09.11 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Torno oggi dalla tre giorni di MilanoUnica, la più importante fiera del tessile Made in Italy al mondo. Ho visto nonostante tutto un grande entusiasmo, la voglia da parte delle aziende di credere in una possibile ripresa.
Ma stamattina leggendo questi tristi giornali quel po' di entusiasmo accumulato nelle giornate di febbrile lavoro in fiera è andato velocemente scemando. Non ce lo meritiamo proprio questo schifo, puttane e papponi, solo di questo si parla. Mentre tutto ci crolla intorno questi schifosi non fanno che parlare di queste 4 puttane, mi viene il vomito. Ma come è stato possibile arrivare ad un punto cosi basso, come abbbiamo potuto permettere che avvenisse.

V S. Commentatore certificato 16.09.11 12:33| 
 |
Rispondi al commento

“NICOLE (MINETTI, NDR) ERA BELLISSIMA VESTITA DA SUORA. SALÌ SUL PALCO, QUELLO ORMAI FAMOSO CON IL PALO DA LAP DANCE. FECE UN BALLETTO E LO SPOGLIARELLO. UN BELLISSIMO SPETTACOLO, DAVVERO. RIMASTA NUDA IL PRESIDENTE LE SI È AVVICINATO, HA PRESO LA CROCE DI LEGNO CHE TIENE AL COLLO E HA DETTO 'DIO SANTO TI BENEDICA'; POI LE HA APPOGGIATO IL CROCIFISSO SULLA TESTA, TRA LE GAMBE E SUI SENI” - 2- QUI BARI A VOI ARCORE, PASSANDO PER PALAZZO GRAZIOLI E VILLA CERTOSA, SBUCA UNA NUOVA, BOMBASTICA TESTIMONE DELL’AFFAIRE RUBY RUBACAZZI A RACCONTARE NUOVI PARTICOLARI SULLE “SERATE CONVIVIALI” DEL PRESIDENTE DEL BUNGA BUNGA -

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 16.09.11 12:22| 
 |
Rispondi al commento

VERAMENTE IL NS PRESIDENTE E' (S)TRICHET, IL CAPO DELLA BCE CHE , ALMENO STANDO A QUELLO CHE CI RACCONTA LO PSICONANO, DECIDE LA POLITICA ECONOMICA DI QUESTA NAZIONE.LO PSICONANO E TREMORTI NON CONTANO NULLA. SONO SUPERATI DALLA CRISI, TRAVOLTI DAI MERCATI, PIALLATI DAGLI SPECULATORI. SONO MORTI VIVENTI CHE ANCORA PONTIFICANO, PARLANO, LEGIFERANO, RUBANO, LADRANO. IL PRESIDENTE CHE TI SCONSIGLIO , OVVERO LA TESSERA 1816 DELLA P2, COME UN DISCO ROTTO RIPETE CHE LUI "NON HA MESSO LE MANI NELLE TASCHE DEGLI ITALIANI" FENOMENALMENTE SUPPORTATO IN QUESTO SUO DELIRIO SENILE DAI PREZZOLATI GIORNALAI E DAI LECCACULO. NESSUNO HA OSATO DIRE AL POVERO RINCOGLIONITO CHE AUMENTARE DI UN SOLO PUNTO DI PERCENTUALE L'IVA EQUIVALE A FAR SPENDERE PIU' SOLDI AGLI ITALIANI. NON CICCHITTO, NON LA RUSSA, NON BONDI, NON ALFANO, NON GASPARRI (CHE NEMMENO SA COSA SIA UNA PERCENTUALE). TUTTI A RIPETERE A PAPPAGALLO QUELLO CHE DICE B, CERCANDO DI CONVICERE PIU' SE STESSI CHE GLI ITALIANI. NEGANO LA REALTA' COME L'HANNO SEMPRE NEGATA IN QUESTI ANNI. CHE L'ITALIA VADA IN MERDA, FALLISCA NON FREGA NULLA A NESSUNO, L'IMPORTANTE E' SALVARE IL CAPO DAL CARCERE, PERCHE'SE CADE LUI CADONO PURE LORO.

GIANLUCA MEDA 16.09.11 12:08| 
 |
Rispondi al commento

c'è anche il proverbio......:" Al tira pusè un pel da figa che un car da bò!"

il becchino 16.09.11 11:48| 
 |
Rispondi al commento

e proprio vero!!! piu se ne parla piu ci viene il nervoso su tt quello che sta succedendo nella "nosta" politica italiana!!!e si che il tempo nn ci ha insegnato un bel niente!!! cosa fare allora? dove buttarsi con le nuove idee di un futuro fatto di trasparenza e di "rivoluzione politica" un italia piu sana e pulita!!!!!!

girola ronny 16.09.11 11:11| 
 |
Rispondi al commento

sei grande beppe!!!
ci vorresti tu come presidente del consiglio!!!
e così sia!!!!

massimo stolfo Commentatore certificato 16.09.11 10:37| 
 |
Rispondi al commento

"Il vero presidente è, come tutti sanno, Tremorti".
IO NON LO SO, BEPPE, IO SO CHE E' UN SIGNORE CHE CERCA DI IMPEGNARE IL PARLAMENTO PER LEGGI COME "L'ALLUNGA PROCESSI", "PROCESSI MORTI", "BLOCCA INTERCETTAZIONI", "SALVA FININVEST", ECCETERA.
SE NON CI FOSSE LUI DUBITO CHE A TREMONTI (CON TUTTI I LIMITI CHE HA) GLI SAREBBERO SEMBRATE COSI' URGENTI QUESTE LEGGI.

Patrick D. Commentatore certificato 16.09.11 10:30| 
 |
Rispondi al commento

I mezzi di informazione in Italia sono da sempre devianti: spostano l'attenzione dei cittadini su fatti scandalistici di cronaca rosa (chi s.c.opa chi o cosa), come se gli italiani fossero tutti depravati sessuali. Oppure peggio manipolano le notizie in modo da non rivelare tutta la verità e quella che viene divulgata è pure falsata. E ci credo: quasi tutti gli editoriali e reti televisive sono lottozzate tra i partiti e vivono grazie ai soldi versati nelle case dello stato da cittadini. Da parte nostra, in merito a questo problema possiamo fare solo 2 cose: ignorare la stampa (non comprare + carta stampata, tranne "il fatto quotidiano), rescindere il contratto del canone "RAI".

caterina corradini 16.09.11 10:11| 
 |
Rispondi al commento

beppe ho notato una cosa , un carattere somatico che collega tutti i tirafili politici di questa nazione. Hai fatto caso che anche esposito , è piccolo ,stempiato come un sayan e pieno di se ? anche il nostro premier anzi " spremier " e, il nostro caro brunetta . magari fosse questo il motivo , si farebbe una legge che i nani col riporto che parte dai peli del culo , nn possano fare i parlamentari e cosi , tutto apposto !!! invece no . Sarebbe tanto semplice , questa crisi sarebbe finita da tempi immemori se l' italiano avvesse liquidità in tasca invece che plastiche decorate magnetiche !!!mi sto gia preparando psicologicamente : la casa di prpietà sarà solo un sogno, il lavoro perennemente precario e la pensione mah....ma con una prospettiva del genere , come posso avere una famiglia , ho 27 anni , convivo e , in due , non tiriamo fuori una ragno dal buco !!! è un paradosso ma, preferisco avere un comico che mi rappresenta che un imprenditore . GRAZIE PER QUELLO CHE FAI BEPPE !!

stefano f., lagosanto Commentatore certificato 16.09.11 10:05| 
 |
Rispondi al commento

ma è solo pelo? non credo proprio, se è disposto a farsi denigrare dal mondo intero per questi fatti di pornoschifo, vuol dire che le sue mani sono impegnate in ben altri giochetti, per dilettarsi con le ragazzine, visto il lavoro che faceva prima non aveva bisogno di entrare in politica, oggi è solo la foglia di fico per nascondre il resto, non è Tremonti che dirige ma è sempre lui, l'utilizzatore finale, guardate le nomime dei ministri dei sottosegretari dei suoi lecchini, tutta roba marcia raccolta dal cassonetto, non spostate lo sguardo, guardate dentro gli slip, trovere delle belle sorprese, ce ne accorgeremo quando avrà finito la sua missione.

abitante 16.09.11 10:03| 
 |
Rispondi al commento

Il fatto che dappertutto si parli praticamente solo delle scopate di qualcuno, è solo l'ennesimo modo per distrarre gli italiani dalle cose serie!

Fabio L. Commentatore certificato 16.09.11 09:09| 
 |
Rispondi al commento

Il business dei guardoni?
E' solo colpa nostra, altro che distrazione di massa!
In tutto il resto del mondo, la popolazione avrebbe cacciato un simile presidente del consiglio, e tutto sarebbe finito in pochi giorni!
Quì invece lo si giustifica, anche questo post và in qualche modo in quella direzione, quando sostirne che il comportamento del premier non è il vero problema.
E' un errore fondamentale, perchè l'etica, il senso di responsabilità, ed il buon governo, marciano appaiati, sempre!
Non ci può essere l'uno, senza l'altro.

l., ancona Commentatore certificato 16.09.11 08:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Che schifo! Mentre opposizione e magistratura sono ipnotizzati da bagasce, papponi e vecchi puttanieri miliardari, ognuno fa un po' il caxxxo che gli pare in barba a leggi e costituzione.

I manifesti di Atreju, il festival dei neofascisti coi calzoni corti (la sedicente Giovane Italia che avanza), organizzato dal ministro della repubblica Giorgia Meloni, tapezzano Roma in quantità illegale e imbarazzante. Non c'è muro che non ne abbia una fila. Ma il punto non è questo. Il fatto è che la grafica del manifesto mostra ogni numero 1 (tipo i due uno di 2011) con la foggia inequivocabile del fascio littorio.

http://www.atreju.tv/upload/alfanosolo2.jpg

In galera..!

luca forcolini, biella Commentatore certificato 16.09.11 08:31| 
 |
Rispondi al commento

Non posso che condividere! Quanto piacerebbe a noi italiani sentire finalmente parlare d'altro che non siano le folli notti di Berlusconi, con tutti i vergognosi retroscena! E' la dimostrazione che il gossip attrae sempre e distrae dai veri e serissimi problemi di un Paese che fallisce sotto i nostri occhi! Speriamo che almeno serva a far capire a tutti chi sia il nostro Premier, anche se credo che c'è chi continuerà strenuamente a difenderlo, purtroppo!

A. G. 16.09.11 08:26| 
 |
Rispondi al commento

Business dei guardoni? Mica tanto, io voglio sapere se chi mi governa oltre che essere un mafio-piduista-corruttore è anche un porco che favorisce la prostituzione!

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 16.09.11 08:14| 
 |
Rispondi al commento

ecco il video di un SiTav scoperto a rubare in un negozio! ---> http://bojafauss.ilcannocchiale.it/2011/09/15/un_sostenitore_sitav_sorpreso.html

ecco il video di un SiTav scoperto a rubare in un negozio! ---> http://bojafauss.ilcannocchiale.it/2011/09/15/un_sostenitore_sitav_sorpreso.html

ecco il video di un SiTav scoperto a rubare in un negozio! ---> http://bojafauss.ilcannocchiale.it/2011/09/15/un_sostenitore_sitav_sorpreso.html

ecco il video di un SiTav scoperto a rubare in un negozio! ---> http://bojafauss.ilcannocchiale.it/2011/09/15/un_sostenitore_sitav_sorpreso.html

ecco il video di un SiTav scoperto a rubare in un negozio! ---> http://bojafauss.ilcannocchiale.it/2011/09/15/un_sostenitore_sitav_sorpreso.html

ecco il video di un SiTav scoperto a rubare in un negozio! ---> http://bojafauss.ilcannocchiale.it/2011/09/15/un_sostenitore_sitav_sorpreso.html

ecco il video di un SiTav scoperto a rubare in un negozio! ---> http://bojafauss.ilcannocchiale.it/2011/09/15/un_sostenitore_sitav_sorpreso.html

ecco il video di un SiTav scoperto a rubare in un negozio! ---> http://bojafauss.ilcannocchiale.it/2011/09/15/un_sostenitore_sitav_sorpreso.html

ecco il video di un SiTav scoperto a rubare in un negozio! ---> http://bojafauss.ilcannocchiale.it/2011/09/15/un_sostenitore_sitav_sorpreso.html

ecco il video di un SiTav scoperto a rubare in un negozio! ---> http://bojafauss.ilcannocchiale.it/2011/09/15/un_sostenitore_sitav_sorpreso.html

ecco il video di un SiTav scoperto a rubare in un negozio! ---> http://bojafauss.ilcannocchiale.it/2011/09/15/un_sostenitore_sitav_sorpreso.html

ecco il video di un SiTav scoperto a rubare in un negozio! ---> http://bojafauss.ilcannocchiale.it/2011/09/15/un_sostenitore_sitav_sorpreso.html

Marco Rosso 16.09.11 08:09| 
 |
Rispondi al commento

Ottima sintesi della puntata di PIAZZAPULITA.
Non e' contro un individuo che dobbiamo lottare, gli diamo ancora piu importanza.
Dobbiamo invece lavorare a favore di uno stato che funzioni con lo stesso bilancio di una qualunque FAMIGLIA, con senso comune, no sprechi, no favoritismi, no imbrogli, no poteri occulti, solo far funzionare il bilancio ed il sistema al meglio, con tutte le capacita che abbiamo... nell interesse di tutti i partecipanti della famiglia italia.

Diego Etcheverry Commentatore certificato 16.09.11 00:46| 
 |
Rispondi al commento

Diretta da Chiomonte su la7,sorrido, finalmente un pò di visibilità mi dico, ma ovviamente dopo due minuti di intervento si ripassa la parola alle cozze Renzi,Castelli & Co. M'innervorisco. Parte l'intervista a Beppe,e poi..Belpietro che ci viene a dire che gli italiani si stanno svegliando. Quando si sveglieranno davvero ti prenderanno a calci nel culo buffone!! ho 20 anni e questi stronzi mi stanno rubando il futuro.
Raphael Raduzzi.

raphael raduzzi 16.09.11 00:02| 
 |
Rispondi al commento

L'Italiano a furia di guardare e di farsi le seghe, e diventato cieco.


Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 15.09.11 23:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mica per niente ci chiamano il paese dei paparazzi e del mandolino.

giorgio p., san vittore olona Commentatore certificato 15.09.11 23:39| 
 |
Rispondi al commento

mi fanno semplicemente schifo ,il premier non si deve dimettere per i (bunga bunga)ma perche' e' contrario allo sviluppo sociale di questo paese.

gagliardo giuseppe 15.09.11 23:15| 
 |
Rispondi al commento

Basta srcivere, agire. inalziamo le ghigliottine nelle piazze principali e giu'!
Chi non e' degno del taglio, ai campi di lavoro..e basta!

mario bottoni 15.09.11 22:54| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
E' UNA MIA IMPRESSIONE ,O STIAMO LENTAMENTE SPROFONADANDO NEL CAOS........CERCHIAMO DI USCIRNE FUORI FIN CHE' SIAMO SANI DI MENTE
ALVISE
P.S:I MIEI COMMENTI CERTIFICATI

alviseafossa 15.09.11 22:37| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori