Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il salotto di Vespa per Milanese


milanese_porta.jpg

"Credo che ieri è stato un altro dei tanti giorni da dimenticare della nostra democrazia. E mi riferisco alla mancata autorizzazione per l'arresto di Milanese, parlamentare del Pdl. Non voglio dire la solita storia dei parlamentari protetti ecc. ecc. Tanto ce la ripetiamo da sempre, e ci fa solo male al fegato. Ma la cosa ancora più disgustosa è stata che su Rai Uno, ieri sera, sulla tv pagata anche da me e da tutti i cittadini italiani, lo stesso Milanese ha avuto un posto in primo piano alla trasmissione "Porta a Porta" dove ha potuto dire a tutt'Italia che lui è una persona pulita. Cioè, non solo il signor Milanese non è in carcere dove invece sarebbe stato se non fosse parlamentare, ma me lo trovo pure in poltrona sui monitor della Tv pubblica. Non c'è più limite alla decenza."
Nazareno

23 Set 2011, 10:54 | Scrivi | Commenti (58) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Ci hanno ormai anestetizzato ad accettare tutte le porcherie, d'altronde condannare Milanesi a livello parlamentare sarebbe come condannare Tremonti,non se lo possono permettere, mangiano tutti alla stessa tavola brindando con il sangue degl'italiani onesti.

giuseppe todarello 29.09.11 19:01| 
 |
Rispondi al commento

Leganord=Mafia - Mafia=Leganord

Dopo Milanese anche il ministro delle politiche agricole Romano sarà salvato. La Lega si allinea alla posizione della maggioranza e il ministro dell'Interno nega persino le critiche della base.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/09/24/romano-maroni-non-ce-motivo-di-sfiduciarlo/159752/

Leghisti e legaioli avete salvato l'ennesimo delinquente un certo "milanese", ora salvate anche Romano, capisco che ormai siete romani, fate una cosa seria nella vostra vita seppellitevi e questo paese comincerà a respirare un'aria più pulita !

http://www.repubblica.it/politica/2011/09/22/dirette/milanese_voto-22047813/

Andate a lavorare o seppellitevi anche se la prima opzione è impossibile per voi avete scelto la politica per far soldi, ben sapevate che era un'occasione unica e irripetibile, quindi non vi resta che la seconda opzione tanto prima o poi la morte arriverà anche per voi e c'è già chi spera sia prima possibile.

E vai con l'ampolla cosa ci avete messo dentro pipì o cianuro?
Poi il bossoli dice "Speriamo che l'acqua del Po ci porti fortuna" mi domando a chi spero porti fortuna ai cittadini italiani che ne hanno piene le palle delle balle dei segaioli padani.Andate a lavorare in miniera razza di ignoranti, adoratori del nulla, idolatri perenni.

http://www.corriere.it/politica/11_settembre_16/bossi-monviso-italia-padiana_930b1c38-e059-11e0-aaa7-146d82aec0f3.shtml

Castelli leganord. Sono povero Guadagno solo 145mila euro l'anno. Così il viceministro alle Infrastrutture durante la trasmisisone de La 7 'Piazza pulita'

http://espresso.repubblica.it/dettaglio/castelli-sono-povero/2160919

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.09.11 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Rimbambarimbambè, rimbambarimbambero...
http://www.youtube.com/watch?v=ve6CPC8p8mE

daniele gabriele (danielegabriele.it), lecce Commentatore certificato 24.09.11 14:25| 
 |
Rispondi al commento

Nella mia ingenuità l’ho trovata una buona trasmissione contro-corrente e non dubitavo, vedendola, che avrebbe suscitato l’indignazione di quel popolo “berluscofobico” e “grillino”per il quale la gogna mediatica è il peculiare mezzo di lotta politica. Nanni Loy e Alberto Sordi nel 1971 stigmatizzarono l’esercizio dell’azione penale in Italia nel film Detenuto in attesa di giudizio. Oggi ci sono in Italia molti “condannati in attesa di giudizio£. Avere attinto da uno di loro delle informazioni ( le sue ovviamente) sui fatti che gli vengono imputati attraverso il mezzo televisivo mi ha quanto meno aiutato a liberarmi da quell’istinto cannibalesco che sprigiona da certi processi.

Giovanni Domenella 24.09.11 13:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


gli incassi che l'Onorevole Milanese ha ricevuto in contanti (1000 euro a settimana) sono esposti nella sua dichiarazione dei reddito?

Salvatore Comenale Pinto 24.09.11 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Ormai non c'è più limite alla decenza.
Null'altro da dire.

pasquale s 24.09.11 11:52| 
 |
Rispondi al commento

inutile lamentarsi di penati, milanese e tutta la gentaglia che c'è in parlamento. se tutto continua cosi il paese andrà incontro ad una rivoluzione senza precedenti. è inevitabile. il governo si autodistruggerà da solo. vinceranno i cittadini alla fine. con le buone o le cattive.

piero maniscalcho 24.09.11 11:47| 
 |
Rispondi al commento

A tutti gli umani capita un momento di sconforto
ma subito dopo occorre riaversi e riprendere coscoenza:fare o aspettare?
Il tuo blog caro bepe sta facendo molto bene agli Italiani, tocca agli Italiani svegliarsi ed agire
se non lo facciamo significa che ci va bene così
rimanere ipnotizzati ed imbelli

francesco f., s.giustina Commentatore certificato 24.09.11 09:06| 
 |
Rispondi al commento

mi son comperato un paio di scarpni antinfortunistici,
quelli con la punta d'acciaio......

arriverà il momento che dovrò consumarli,
sulle chiappe di questa classe politica di merda....

il Mandi Commentatore certificato 24.09.11 08:16| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, il mio voto ce l'hai, te lo posso assicurare. Seguo l'Italia perché ho il sangue 100% piamontese (povera me!) e ormai dire "sbalordita" é poco... I miei nonni di sicuro stanno battendo le ossa al solo pensiero che Bossi venga un giorno sepolto in qualche posto nel loro quartiere del camposanto! Devi aggiungere questo quando parli in Piazza: "E se tutti noi padani che siamo per il mondo volessimo tornare tutt'a un tratto? Saremmo "estracommunitari"? Perché mio padre, piemontese lui, quand'é arrivato in Argentina era "estraamericano", peró non l'hanno cacciato via..." Ma lo sai che in Argentina c'é la piú larga communitá di padani all'estero? Assolutamente! Devi venire da noi a far campagna, perché votiamo tutti! Cosí ti togli un po' lo stress, e la vedi un po' dal di fuori, e come noi con Menem - ma il vostro nano é di lunga peggio - rimarrai assolutamente sbigottito di vedere come sfilano negli schermi sintonizzati alla Rai Estero tutte queste marionette strafatte che hanno perso il senso della morale, della storia, della politica, della civiltá... Hanno perso il senso. Ma oh, Beppe, come mai gli italiani sono cosí immobili? Ci vuole un'altro Risorgimento, cacchio! Ti voto. E ti assicuro che l'Argentina é tutt'altro che "terzo mondo", cosí come l'Italia é tutt'altro che "primo"!!!

Lili Armando 24.09.11 07:57| 
 |
Rispondi al commento

Porta a Porta è la sagra degli zombies. Non mi piace il genere e non guardo quella trasmissione, ma in ogni caso se ci capito so che si dicono solo fesserie sotto la regia di uno che pubblicizza i suoi libri nelle conferenze stampa del premier. Un mercatino pietoso di vecchie idee per un Paese ingenuo e benpensante, scomparso due decenni fa. Solo Vespa non se n'è accorto.

Peter Amico 24.09.11 00:45| 
 |
Rispondi al commento

un motivo in + per disdire l'abbonamento rai..è quello che faro' la settimana prossima...mi sono rotto i coglioni!

Cristian Ebegela 24.09.11 00:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eh, Nazareno, anche tu, guardi ancora Porta a Porta? Che stomaco. Io, non esagero, ma saranno 10 anni che non la guardo più: rappresenta un modo di fare televisione in generale e informazione in particolare che mi disgusta.

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 24.09.11 00:15| 
 |
Rispondi al commento

Se ci si basasse sugli ascolti vespa sarebbe stato cacciato da anni.Quando ancora facevo zapping passando su anche su rai1,parlo di almeno unanno fa,la trasmissione iniziava dopo le 23.00...,ma chi diamine si mette a vedere quel rospo di notte?si parla solo addosso.

Alessandro Gabrielli, Velletri Commentatore certificato 23.09.11 23:36| 
 |
Rispondi al commento

Mi piace credere e lo faccio per il mio fegato, che un giorno questa gente pagherà con la propria pelle.

Fabio Faina 23.09.11 22:18| 
 |
Rispondi al commento

Be' dai poteva andare peggio! ... Poteva esserci licio gelli legge i diari del duce!

francesco c., emigrato all'estero Commentatore certificato 23.09.11 21:47| 
 |
Rispondi al commento

Per fortuna non l'ho visto e sentito.
Ormai potrei eliminare dal telecomando rai 1 come da anni ho fatto per le reti mediaset.

Noè SulVortice Commentatore certificato 23.09.11 21:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ormai da anni non guardo Porca a Porca del Vespasiano. E come potrei?

Certe scene mi farebbero ricordare quei *Trüva-telli come Mastella, Cuffaro, De Girolamo, Previti, Cosentino e Papa: IMPRESENTABILI per essere stati presenti più e più volte senza vergogna alla TIVU' spacciandosi come persone perbene(?) che si adoperano per ...i FATTI LORO.

*Trüvatelli= figli della Trüva = SCROFA

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.09.11 20:55| 
 |
Rispondi al commento

sono disgustato , ma li manderemo dove meritano anche contro la volontá dei poteri senza volto!

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.09.11 18:23| 
 |
Rispondi al commento

Tranquillo, a parte te non l'ha visto nessuno. Mica crederai che qualcuno ancora si sorbisce Vespa, vero?

Obi Kenobi Commentatore certificato 23.09.11 17:49| 
 |
Rispondi al commento

Ma possibile che la Lega Nord ... quella vera, quella della gente, non faccia nulla per mandare a casa i propri rappresentanti venduti!!!

Alberto Signorini (bierto) Commentatore certificato 23.09.11 17:44| 
 |
Rispondi al commento

schifoso lurido verme...

stefano 23.09.11 17:17| 
 |
Rispondi al commento

Con i soldi del canone mi sarei dovuto vedere in TV il personaggio squallido del Sig.Milanese che oltre allo stipendio pagato con le mie e vostre imposte ( 21.000,00 euri mese più vitalizi e agevolazioni) ma siamo impazziti allora voglio anche domani sera Provenzano, poi lunedì Brusca e via via tutti coloro che in odore di mafia abbiano la possibilità di dire agli Italiani la loroi versione dei fatti... poi mi fermo... rifletto e dico....MA SIAMO IMPAZZITI COMPLETAMENTE !!!!! ecco credo proprio che il VESPONE Pagato anch'esso dai cittadini con il canone sarebbe meglio che si interessasse dei plastici e dei modellini che forse con il cervellino che si ritrova sono più consoni al suo status... che SCHIFO GENTE CHE SCHIFO....ma sono gli ultimi schizzi di merda alla prossima crocetta li spazziamo via come foglie al vento grazie a M5S....

GIUSEPPE M., Melegnano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.09.11 16:39| 
 |
Rispondi al commento

Credo che ormai la misura sia colma, e Vespa ed i tipi come lui rischiano di essere impallinati dal primo italiano con le palle che incrociano.

Vedrete....


Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 23.09.11 15:58| 
 |
Rispondi al commento

Ormai sappiamo tutto, di tutti questi signori che ci governano, dei loro privilegi e di come sanno aggirare leggi e Costituzione. Passiamo alle vie di fatto, basta indignarsi e basta, non serve. Premesso che forse abbiamo capito finalmente chi votare, boicottiamoli. Devono andare a mangiare al ristorante, camminare per strada, ritrovarsi in mezzo al traffico, andare al mare nei loro lidi esclusivi, o in montagna per la settimana bianca ecc. Segnaliamoli e rompiamogli i coglioni in massa, e chi ne ha il coraggio faccia di più che stringergli la mano e fargli i complimenti.
Diffondiamo tra gli amici, sul posto di lavoro, e ovunque sia possibile le iniziative del movimento, dobbiamo essere in tanti, ogni giorno di più. Questa è la più grande campagna politica della storia, e i protagonisti siamo noi.

federico c. Commentatore certificato 23.09.11 15:38| 
 |
Rispondi al commento

Vespa andrebbe condannato per istigazione a delinquere

giordano lain 23.09.11 15:33| 
 |
Rispondi al commento

Non solo è apparso in TV in quella specie di trasmissione condotta da quello zerbino del potere. Ha utilizzato il programma per mostrare quanto hanno la faccia come il cu(b)o questi politici di mer(c)e. Ed è stato pure pagato per intervenire. Peggio di così.

Ilpipistrello 23.09.11 15:24| 
 |
Rispondi al commento

Quoto tutto quello che è stato detto. Sono una banda di parassiti con la faccia di merda.

andrea a., torino Commentatore certificato 23.09.11 15:17| 
 |
Rispondi al commento

Ricordiamoci di VENDERE LA RAI!!!ANCHE A RATE...

roby f., Livorno Commentatore certificato 23.09.11 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Stanno per cadere alcuni frammenti di un satellite NASA (alcuni pesano intorno ai 100 Kg).
La zona di impatto (1.5% di probabilita') e' il nord est...
Chissa' se...

Tony Di Dietro Commentatore certificato 23.09.11 14:58| 
 |
Rispondi al commento

la potenza dei media è stato il cavallo di battaglia
der nano mafioso di Arcore, mica è una novità!
la conquista della rai di Stato fa parte del suo
piano da molto tempo!

del resto il popolo bue DECISE NEL 96 o 95 di non
abbattere le antenne fininvest per avere più
"pluralità" di informazione e films-partite-culi- aggratis (gratis per modo di dire, eh)

meglio della NO-TAV sarebbe NO-TV !!! a colpi di
bengala pesanti! o...mazzafionde bbbone !!!

tempo perso a ricordarvelo...eh!

LENIN no friend max, Roma Commentatore certificato 23.09.11 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Che schifo!! ho incontrato quel delinquente di milanese proprio ora al ghetto di roma con una biondona! mi è andata di traverso tutto il pranzo!

gli volevo menare, ma poi m'avrebbero arrestato a me!

Giacs 23.09.11 14:22| 
 |
Rispondi al commento

Possiamo convenire che il salottino "buono" del Vespone è un distaccamento delle patrie galere, chi non finisce dentro a queste posteggia il suo deretano sulla poltrincina di Porca Porca!!!
Mah! cari sudditi oltre il danno la beffa e questo tutti i giorni a tutte le ore e in tutti i modi possibili, siete stanchi di prenderla nel cxxo? e allora forza svegliamoci, questo non può essere un sonno eterno, altrimenti le generazioni future ce lo rinfacceranno e ne avranno tutte le ragioni!!! S V E G L I A, ARMIAMOCI E PARTIAMO!
RIVOLUZIONE VOGLIAMO FAR!|!||||

irina la bolscevica 23.09.11 13:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scriviamo direttamente a

portaaporta@rai.it

dicendo cosa ne pensiamo della "linea editoriale" di Vespa

Laura T., Manzano Commentatore certificato 23.09.11 13:41| 
 |
Rispondi al commento

Hanno trasmesso in tv, senza smentita da parte del diretto interessato, che il Ministro del tesoro ritira in contanti il proprio stipendio, cosa peraltro lecita. Visto il ruolo che ricalca e l'esperienza di Commercialista tra i migliori in Italia dovremmo dedurre che questo è il metodo migliore e più sicuro,quindi una riflessione perche non dovremmo farlo tutti noi? come si comporterebbero e cosa succederebbe alle banche se tutti, o anche solo qualche milionate di persone ritirasse il proprio compenso o stipendio in contanti?
Spero che sia possibile far girare e conoscere questa riflessione e chi la ritiene giusta la adotti.
Grazie Mauro

MAURO MANIEZZO 23.09.11 13:34| 
 |
Rispondi al commento

riescono a far questo grazie "all'indifferenza" della gente..la Democrazia è "un costume e usi" di popoli, forti di un bagaglio culturale! che oggi, in italia è poco diffuso.
Molta gente è "addormentata"...inutile negarlo...e questi signori, lo sanno!!.
Il mi Babbo mi diceva: bimbo mio..in italia non cambierà mai nulla, finchè non muore la generazione fino al '45!.
Speriamo in una presa di coscienza da parte del popolo/cittadini e nelle prossime elezioni!...niente governicchi tecnici!!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 23.09.11 13:06| 
 |
Rispondi al commento

SPERO SIA UNA BUFALA:

NESSUN TELEGIORNALE HA AVUTO IL PERMESSO DI DIFFONDERE QUESTA NOTIZIA PASSIAMO PAROLA CON IL WEB per il futuro Ieri il Senato ha approvato il cosiddetto pacchetto sicurezza (D.d..L. 733) tra gli altri con un emendamento del senatore Gianpiero D'Alia (UDC) identificato dall'articolo 50-bis: "Repressione di attività di apologia o istigazione a delinquere compiuta a mezzo internet"; la prossima settimana Il testo approderà alla Camera come articolo nr. 60. Questo senatore NON fa neanche parte della maggioranza al Governo... il che la dice lunga sulle alleanze trasversali del disegno liberticida della Casta. In pratica in base a questo emendamento se un qualunque cittadino dovesse invitare attraverso un blog (o un profilo su fb, o altro sulla rete) a disobbedire o a ISTIGARE (cioè.. CRITICARE..??!) contro una legge che ritiene ingiusta, i providers DOVRANNO bloccarne il blog o il sito. Questo provvedimento può far oscurare la visibilità di un sito in Italia ovunque si trovi, anche se è all'ESTERO; basta che il Ministro dell'Interno disponga con proprio decreto l'interruzione dell'attività del blogger, ordinandone il blocco ai fornitori di connettività alla rete internet. L'attività di filtraggio imposta dovrebbe avvenire entro 24 ore; pena, per i provider, sanzioni da 50.000 a 250.000 euro. Per i blogger è invece previsto il carcere da 1 a 5 anni oltre ad una pena ulteriore da 6 mesi a 5 anni perl'istigazione alla disobbedienza delle leggi di ordine pubblico o all'ODIO (!) fra le classi sociali. MORALE: questa legge può ripulire immediatamente tutti i motori di ricerca da tutti i link scomodi per la Casta. In pratica sarà possibile bloccare in Italia (come in Iran, in Birmania e in Cina) Facebook, Youtube e la rete da tutti i blog che al momento rappresentano in Italia l'unica informazione non condizionata e/o censurata. ITALIA: l'unico Paese al mondo in cui una media company (Mediaset) ha citato YouTube per danni chiedendo 500 milioni euro di ris

Lorenzo F. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.09.11 12:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è l'ennesima dimostrazione che sono dei parassiti e pure delinquenti....ma arrivera' il conto da pagare ed è un conto che pagherete...ITALIANI FORZA E ONORE

paolo ruggiero 23.09.11 12:31| 
 |
Rispondi al commento

caro grillo, le tue 350000 firme le puoi usare al posto della carta igienica.
questi sanno che tutta la popolazione è contro di loro, si vergogna di loro.
Ma imperterriti continuano per la loro strada illegale, spremendo fino all'ultima goccia di sangue, ben sapendo che 60 milioni di pecoroni (questo siamo) non fanno paura a nessuno.
Eppure basterebbe che uno (dico uno) stadio di tifosi fascinorosi per una volta rinunciasse allo partita ed andasse davanti a montecitorio a fare il tifo per l'Italia, e vedi come si cagano addosso. senza nessuna firma.
Non vogliono concedere giustizia? proviamo ad imporre la vendetta.

Michele Tucci, ravenna Commentatore certificato 23.09.11 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Smetti di pagare il canone e butta via la televisione (o usala come monitor)


Il "Giorno della Memoria" è una ricorrenza istituita con la legge n. 211 del 20 luglio 2000 dal Parlamento italiano che ha in tal modo aderito alla proposta internazionale di dichiarare il 27 gennaio come giornata in commemorazione delle vittime ecc.ecc. ... Propongo di effettuare una raccolta di firme al fine di presentare una proposta di legge per istituire "Il Giorno da Dimenticare" come festa nazionale. Tale data dovrebbe essere il 29 settembre, giorno infausto per l'Italia a partire dal 1936. Aggiungo inoltre che il sottoscritto Gian Luigi Soldi, abitante in Conegliano (TV), nella giornata del 29 settembre prossimo - e cioè il giorno della tragica ricorrenza del settantacinquesimo anniversario della nascita Berlusconi Silvio -, porterà per l'intero corso della medesima giornata una fascia nera legata al braccio destro! Propongo a tutti quegli italiani sfiniti da quell'individuo e soprattutto non vigliacchi di fare altrettanto!

Gian Luigi Soldi

GIAN LUIGI SOLDI 23.09.11 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Hanno perso ogni pudore.

ida l. Commentatore certificato 23.09.11 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Di cosa meravigliarsi.....ma lo sapete che Gasparri è senatore ?

Alessio Onofri, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.09.11 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Ne accedere al blog con stupore ho visto la faccia di Milanese il ministro indagato
La sorpresa più grande è leggere che è stato ospite del leccaculi di stato ma neanche questo mi addolora.
L'unica cosa che non riesco proprio a digerire che è il popolo che accetta tutto questo.

alfonso della rocca 23.09.11 11:55| 
 |
Rispondi al commento

non scrivo mai qui, ma non resisto e mi associo al post. VERGOGNA!!!!!!!!!!

Gio Air 23.09.11 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Che dire... io ho pregato che un cameramen impazzisse e sfondasse il cranio a quel delinquente...
Purtroppo nessuno è impazzito...

Lorenzo F. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.09.11 11:33| 
 |
Rispondi al commento

fantapolitica:
viene colpito milanese per colpire tremonti ma questo se ne guarda bene e non va a votare per prenderne le distanze sapendo che forse è l'alternativa più probabile per un governo tecnico di transizione con appoggio lega per far fuori il nano.
amen.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.09.11 11:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che tristezza..

Fabio L. Commentatore certificato 23.09.11 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Se accendi la tv te ne prendi le conseguenze.
Se dai pure audience a Vespa te ne meriti molti di salotti così.

Nel merito, sono daccordissimo conte che i deputati non dovrebbero essere cittadini più speciali degli altri, ma certo che la galera preventiva la trovo un'infamia. Io penso che questa legge andrebbe cambiata ( ad eccezzione di alcuni reati contestati tipo mafia o pedofilia ).

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.09.11 11:16| 
 |
Rispondi al commento

SPUTTANIAMOLI ECCO I 10 OMOSESSUALI CHE IN ITALIA SONO CONTRO GLI OMOSESSUALI....SPUTTANIAMOLI PRIMA CHE CHIUDANO IL SITO....
http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/09/23/omofobi-ma-gay-il-blog-listaouting-pubblica-i-primi-dieci-nomi/159502/
FARE COPIA INCOLLA A MANETTA...

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.09.11 11:13| 
 |
Rispondi al commento

Quando l'ho visto ieri sera ho pensato esattamente le stessse cose... questo dovrebbe stare in galera invece ce lo ritroviamo in televisione...

"Ma che bella trasmissione,
somiglia con precisione alla poltiglia marrone,
delle mie chiappone
dopo colazione.
Ma dov'è il pudore di queste persone..."

Jack Blu 23.09.11 11:05| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori