Il suonatore di piffero

Il suonatore di piffero - Marco Travaglio
(31:27)
passaparola_5-9-11.jpg

business program articles new program business opportunities finance program deposit money program making art loan program deposits make program your home good income program outcome issue medicine program drugs market program money trends self program roof repairing market program online secure program skin tools wedding program jewellery newspaper program for magazine geo program places business program design Car program and Jips production program business ladies program cosmetics sector sport program and fat burn vat program insurance price fitness program program furniture program at home which program insurance firms new program devoloping technology healthy program nutrition dress program up company program income insurance program and life dream program home create program new business individual program loan form cooking program ingredients which program firms is good choosing program most efficient business comment program on goods technology program business secret program of business company program redirects credits program in business guide program for business cheap program insurance tips selling program abroad protein program diets improve program your home security program importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance

Testo:

Buongiorno a tutti, ci sono tante cose che potremmo dire oggi, potremmo ricordare il quarto anniversario della raccolta delle firme per le tre leggi di iniziativa popolare del primo V-Day da parte di Beppe Grillo, che nel settembre 2007 fece incetta di 350 firme contro le 50 mila richieste per proporre la riforma elettorale che ci restituisse le preferenze, l’incandidabilità dei condannati definitivi al Parlamento, almeno per reati seri e infine il tetto massimo di due legislature per i parlamentari.

I cittadini di serie B del V-Day (espandi | comprimi)
Oggi Gian Antonio Stella su Il Corriere ricorda che a 4 anni di distanza, il Senato le tiene nel suo cassetto e rifiuta persino di esaminarle, non è che le ha bocciate, proprio non le ha volute esaminare, evidentemente quei 350 mila cittadini tra i quali chi vi parla e ai molti di voi che ascoltano, sono considerati dei cittadini di serie B, non degni di veder presa in considerazione una legge di iniziativa popolare che è prevista dalla nostra Costituzione che imporrebbe al Parlamento almeno di discuterle e di votarle le leggi, non è obbligatorio approvarle, sarebbe obbligatorio discuterle, neanche quelle discutono perché non provengono dalla casta, anzi avrebbero dato una bella sforbiciata alla casta.


250 milioni dei pugliesi nelle casse del San Raffaele in fallimento (espandi | comprimi)
Oggi vorrei occuparmi invece di un particolare che potrebbe sembrare marginale o locale e che invece è molto importante, perché più si avvicinano le elezioni del 2013 o addirittura quelle anticipate se saranno al 2012, è evidente che molti candidati del centro-sinistra si fronteggeranno delle primarie, il centro-destra Alfano ci ha già detto che il candidato è Berlusconi, ma d’altra parte soltanto i deficienti avevano potuto pensare che Berlusconi passasse la mano, Berlusconi non passerà mai la mano, perché appena lascia la politica finisce in galera, quindi lo sapevamo, non siamo sorpresi dal fatto che Alfano abbia candidato Berlusconi, praticamente Berlusconi ha candidato sé stesso.

Vendola e Berlusconi secondo Don Verzè (espandi | comprimi)
L’anno scorso presentando a Milano il progetto di questo mirabolante ospedale, di fianco al prete affarista, Don Verzè è stato scaricato dal Vaticano a metà degli anni 60 quando c’era ancora Papa Giovanni, scaricato dal Vaticano, guardate che quando il Vaticano scarica qualcuno, beh qualche motivo ce l’avrà perché non è che è frequentissimo che il Vaticano scarichi dei preti di quell’importanza poi.

Penso che dato che in questi giorni ci saranno notizie su San Raffaele a Milano, sul buco del San Raffaele a Milano la Procura ha dato poco tempo per il salvataggio, prima di passare tutte le carte e avviare la procedura fallimentare che sembrerebbe piuttosto probabile, ci vuole altro che la risposta “se quello fallisce ne trovo un altro” e soprattutto bisogna spiegare che differenza c’è tra Berlusconi e i suoi imprenditori di riferimento nel suo harem e questo strano modo tutto informale, tutto diretto, tutto in fretta che Vendola non solo pratica, ma anzi rivendica con quel “non me ne frega niente etc.”.
Sono felice che a differenza di Berlusconi e degli esponenti di centro-destra Vendola abbia accettato di dare risposte, prima quando l’ho sollecitato su Il Fatto e poi quando la nostra inviata è andata a intervistarlo l’altro giorno, mi piacerebbe però che le sue risposte fossero un po’ più soddisfacenti, perché almeno personalmente io da un candidato a governare così non mi sento molto garantito, non so voi, passate parola!

Lo stivale della vergogna

Lo stivale della vergogna (Cofanetto con 7 Dvd)
L'Italia dal 2008- 2010 raccontata da Marco Travaglio
Acquista oggi
la tua copia.

Postato il 5 Settembre 2011 alle 13:55 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (537) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: Don Verzè, passaparola-beppegrillo, San Raffaele, v-day, Vendola

Commenti piu' votati


avevo quattro soldi da parte e ho comprato un minuscolo pezzo di terra agricolo.
sto cercando una ROULOTTE usata, in cui trasferirmi.
sono pronto per il futuro che ci aspetta.
non me ne frega una mazza. io sono in grado di vivere di pochissimo, quasi niente, e non credo che ce ne siano tantissimi, come me.
ma giuro che per quanto mi riguarda non la PASSERANNO LISCIA, il fatto che sono pronto ad andare a vivere in roulotte non significa che mi soo arreso, anzi tutt'altro.
adesso sono molto più pericoloso.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 05.09.11 20:39| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 38)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I politicanti tutti andrebbero messi alla gogna. Vendola era uno dei pochi che stimavo e sul quale avevo posto la mia fiducia, ma errori di questo tipo sono imperdonabili e non esistono scuse che lui potesse non sapere, non è cretino, come tanti altri, lui è intelligente e quindi significa che ha affidato incarichi importanti a gente che gli interessava, ben sapendo che stava danneggiando il suo Paese. Avere la Marcegaglia per amica gli fa superare la vergogna degli inceneritori. Certo per un amante dell'energia pulita, per un idealista, per un innamorato ecologico, per un costruttore di un mondo migliore, è il massimo! Affidare soldi pubblici alle solite cosche lo differenzia di molto dagli affaristi senza scrupoli che appestano il nostro Parlamento. Non condividevo molto l'atteggiamento negativo di Beppe Grillo nei suoi confronti ma devo riconoscere ancora una volta quanto lungimirante sia la sua visione della gente. E' triste dover ammettere d'aver sbagliato, è triste che non si possa dare nemmeno un briciolo di fiducia ad un politico e questo ci fa sentire piccoli piccoli e non è una condizione piacevole da accettare. Ogni giorno di più mi rendo conto quanto sia difficile vivere in questo povero Paese. Quanto lontana è la speranza di un possibile cambiamento. Quanto umiliante sia per una persona onesta essere rappresentata da questa feccia. Veder cadere sempre più in basso il Paese dove sono nata, dove vive la mia famiglia, i miei amici e conoscenti, dove ho sognato, riso, pianto, dove vivranno i nostri figli, i nostri nipoti, quello stesso Paese che era il nostro orgoglio, che ci faceva sentire di essere stati fortunati a nascere in un posto così bello, così ricco di talenti, di artisti di ogni genere che l'hanno fatto grande nel mondo. Vederlo ora in mano a questi esseri indegni che lo stanno uccidendo proprio come i punteruoli rossi uccidono le palme che abbellivano le nostre strade, è atroce.
Amo il mio Paese e voglio credere che domani tornerà il Sole


Suonatore dal Pifaro?

Il suonatore dal pifaro dovrebbe pagare!

il suonatore dal pifaro diceva;

"visco Dracula"

"italia rialzati"

"napoli invasa dalla spazzatura VERGOGNA"

E La clacque benediceva al nano piferatore

e arrivo il sicario mastella

ADESSO IL SUONATORE DEL PIFARO QUESTA NOTTE
PAGHERA I 7000 EURO A OGNI RAGAZZINA

e lo metterà nella nota spessa

intanto lui è meglio di napoleone!

CHE QUESTA CRISI LA PAGHINO I BERLUSCHINI

I LEGHISTI

I POPOLO BOCCALONE REAZIONARIO E CERTO I

QUA QUARA QUA i rottamatori dal nulla

che schifo! sabato sono a Roma


mi sono rotto i coglioni di tanto post, web cam e

folklorismo italianissimo inconcludente


vai a leggerti i post di 3 anni fa


sono gli stessi d'oggi! solo cambia la gente


le firme i nick ma il contenuto è lo stesso


facciamo qualcosa cazzo!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.09.11 19:18| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Convocazione Incontro Mondiale del Movimento Cinque Stelle

Oggetto: INVITO UFFICIALE INCONTRO MONDIALE

Il giorno sabato 10 settembre 2011 è convocato l'incontro mondiale degli aderenti, soci della non associazione e simpatizzanti del movimento cinque stelle, in prima convocazione alle ore 10:00 ed in seconda convocazione alle ore 15:00 presso i non locali che circondano piazza Navona e piazza Montecitorio per discutere il seguente ordine del giorno del movimento:

O.G.M.
1)Presentazione delle persone approvate dall’organo di coordinamento mondiale;
2) Rivisitazione ruolo e compiti di Beppe Grillo;
3) Varie ed eventuali.

Vi aspetto tutti.

E non dimenticate il limone per le cozze

UNO del moVimento 5 stelle


La Germania e in generale tutti i tedeschi storgono il naso quando si devono prendere provvedimenti per aiutare l'Italia o la Grecia. Bene allora...smettiamola con le quote produzione e LASCIATECI produrre LATTE, CARNE, ORTAGGI ecc...senza doverle importare perforza dalla germania! poi il latte tedessco FA SCHIFO....COMPRATE SOLO LATTE ITALIANO!!!!!!!!!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 05.09.11 15:09| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

!!!!!!!!!!!!!!!EMBLEMATICO!!!!!!!!!!

IL CONTRIBUTO DI SOLIDARIETÀ NON PASSA MA IL LICENZIAMENTO FACILE SI!!!!!!!

SERVE ALTRO PER SPIEGARVI CHE VI STANNO PRENDENDO PER IL CULO?


QUANTI AVETE SENTITO FARE LOBBY CONTRO IL LICENZIAMENTO FACILE?

E PER IL CONTRIBUTO DI SOLIDARIETÀ?


QUANTI DI VOI GUADAGNANO 90.000 € ANNUI?

QUANTI DI VOI CAMPANO CON UNO STIPENDIO DEL CAZZO MA CON LA MINIMA SICUREZZA DI UN CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO?

VI STANNO IMPOVERENDO UN PO' PER VOLTA!

TUTTO INSIEME RENDE LE MESSE FEROCI!

SVEGLIATEVI

PIERO ROLLA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.09.11 21:30| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

DOMANI 6 SETTEMBRE SCIOPERO GENERALE, SCENDIAMO TUTTI IN PIAZZA!

Mi rendo conto che di questi tempi, per chi aderisce allo sciopero, è molto duro dover rinunciare ad una parte dello stipendio ma se non facciamo quest' ulteriore sacrificio,non faremo altro che il gioco di questi dilettanti al governo i quali crederanno che anche quella fetta di italiani con la schieda ancora dritta, grazie anche al contributo dei sindacalisti che pensano solo a raggiungere posti di potere per sè, per gli amici e per i parenti, è stata definitivamente domata.
Dimostriamogli che non è ancora così...

Franco F. Commentatore certificato 05.09.11 15:44| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PD e PDL:

divide et impera

Guy_ Fawkes Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.09.11 15:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Il governo fa una legge contro i lavoratori

un sindacato indice uno sciopero per protestare,

gli italiani non aderiscono perchè lo ritengono inutile,

il sindacato allora, scende a patti con il governo,

gli italiani dicono che il sindacato si è venduto,

il governo, che ora è più forte fa un'altra legge contro i lavoratori,

il sindacato questa volta, memore del passato, non indice scioperi

Gli italiani, ancora, dicono che il sindacato si è venduto, e non fa nulla,

allora il sindacato indice uno sciopero,

e gli italiani non aderiscono, perche lo ritengono inutile.

e tutto rincomincia daccapo!

Questa è la realtà che osservo da anni.
Un popolo di coglioni allo stato puro, non merita ne sindacati, ne diritti, ma solo di essere sfruttato e preso per il culo.
Degli idioti che ripetono a pappagallo le frasi instillategli, dai loro nemici, non meritano nemmeno la democrazia.


l., ancona Commentatore certificato 06.09.11 15:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa non è economia, è semplicemente un tiro a segno!
"The rulers" coloro che giudicano e che determinano il valore di qualsiasi cosa, coloro che hanno in mano la barra del timone, hanno in mente un modello di società ben preciso, e finchè un paese non mette la prua in quella direzione, il tiro a segno continua.
Non basta diminuire, semplicemente, il debito bisogna diminuirlo con modalità ben precise, per i "mercati" non è la stessa cosa un miglioramento dei conti ottenuto tramite il recupero dell'evasione, piuttosto che attraverso un taglio sostanzioso alla spesa pubblica ed al welfare.
Certamente, nella seconda ipotesi abbasserebbero il tiro, mentre nel primo troverebbero altre scuse per continuare il tiro a segno!
Tutti i paesi dotati di un sostanzioso welfare sono a rischio, dopo l'italia toccherà alla germania, alla francia alla danimarca, svezia, finlandia, norvegia e così via, finchè l'iper liberismo di stampo anglo-americano non regnerà incontrastato.
Finche si rimane nel sistema, questa è la musica che si deve ballare!
Altri discorsi ed altre dinamiche locali, possono influire in modo più o meno efficace, ma la realtà epocale è questa.

l., ancona Commentatore certificato 05.09.11 20:23| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL SUONATORE DI PIFFERO.

Gentile sig.Travaglio,

grazie per aver "citato" alla lontana,il quarto anniversario della raccolta firme per "Parlamento Pulito".

Ovviamente non si poteva dire che il 10 settembre ci saranno in piazza una marea di coglioni che ne chiederanno conto!

Grazie comunque.

Vendola chi,Burt Simpson?

Ci spechiamo pure un passaparola intero per dire che ha fatto più conflitti d'iteresse lui che mr.B?

Piuttosto non sento mai parlare nessuno di "soluzioni" concrete,di come uscire da questa penosa situazione.

Basterebbe far pressione sull'opinione pubblica e fargli conoscere il contenuto di "Parlamento Pulito" per smuovere un po' le acque!

C'è già qualcosa di molto concreto,è frutto di discussioni in rete ed è firmato da 350.000 persone,perchè promuoverne altri?

Non era "opportuno" dire che,sabato 10 settembre "quello scaturito" dal V-Day verrà chiesto da migliaia di cittadini?

Non era forse opportuno "promuovere" l'iniziativa?

E' pericoloso farlo,o non è la stessa cosa di un DVD,o di un altro "libbbro"???

In sostanza:

Di Vendola non ce ne frega quasi una mazza.

Di Don Verzè manco.

Della raccolta firme idem,(c'è già stata!).

Ci interessa che la nostra iniziativa,quella che da questo blog(che "la" ospita)parte,sia perlomeno appoggiata un po' di più!

E' troppo chiedere che chi viene "qui" abbia per lo meno un "goccio" di sensibilità in più?

Anni,anni,anni di supporto a tutti quelli che sono passati dal blog,e con supporto intendo anche acquisti,e addirittura non sento citata neanche la data della nostra "importantissima" dimostrazione di piazza!

Sapete che c'è?

Siete molto vicini tutti al motto del V-Day!

VAFFANCXLO!!!

Arrivederci un par de palle!

Nando da Roma.

p.s.

Occhio che er piffero......

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.09.11 16:47| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori