Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Le scorie di Veronesi


veronesi_umb.jpg

"Apprendo quanto segue dalle agenzie di stampa: 'Umberto Veronesi ha inviato una lettera di dimissioni al governo dalla presidenza dell'Agenzia per la sicurezza nucleare. Lo rivela in un colloquio con il 'Sole 24 Ore' spiegando i motivi della sua decisione. "Mi sono dimesso da qualcosa che era nato asfittico e non ha mai preso forma" dichiara alla luce dell'esito referendario di giugno e di un emendamento della manovra che prevede la soppressione dell'organismo con il trasferimento delle competenze all'Authority per l'energia in ragione di un contenimento delle spese pubbliche'. Pare che Veronesi ci abbia pensato a lungo, prima di fare questa scelta. Fonti non ufficiali parlano di notti insonni, nella sua stanza. Quella con le scorie nucleari sotto il letto".
Fedor

4 Set 2011, 17:09 | Scrivi | Commenti (40) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

L'uomo che, assieme a parecchi altri "parrucconi", ha sempre osteggiato e furiosamente attaccato il Prof. Luigi Di Bella, sta levando le tende? Magari!
Intanto guardate cosa stanno prendendo in considerazione, nel mondo, gli scienziati:

http://www.metododibella.org/it/mdb/dettaglioNews.do?task=dettaglioRassegnaStampa&idNews=191402&tipologia=Scientifica&pre1=4°%20CONGRESSO%20MONDIALE%20DI%20ONCOLOGIA%20-%202011

ALESSANDRO RICCHI 08.09.11 08:05| 
 |
Rispondi al commento

brutto porco non vedo l'ora che vai all'inverno
dopo 10 anni di agonia tu e tutta la tua famiglia

Antonio De Biase 08.09.11 01:02| 
 |
Rispondi al commento

Miserabile. Questo non è degno neanche di fare il medico

antonella melas 05.09.11 19:23| 
 |
Rispondi al commento

ERA ORA CHE ANDAVI AFFANCULO ORA TOCCA AGLI ALTRI....

sergio gamboni, Roma Commentatore certificato 05.09.11 16:35| 
 |
Rispondi al commento

Come SEMPRE...da SEMPRE...la BANDERUOLA veronesi "sventola dove tira il vcento...

Uno che poteva essere ricordato per qualcosa di buono ha scelto di essere ricordato come esempio di VILE SPECULATORE, pronto a dire QUALUNQUE ABOMINIO pur di far piacere alle lobbies che TANTI (MA TANTI MA TANTI) soldi gli hanno fatto avere (tramite fondazioni e porcate varie...)

VERONESI, da "ricerca sul cancro" a "CANCRO DELLA RICERCA"!!!

Davide Comeri, Zena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.09.11 16:25| 
 |
Rispondi al commento

Caro il mio cancronesi vai a fanculo !

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.09.11 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Una persona che cura malati di tumori ha in teoria più pazienti e clienti con inceneritori e centrali nucleari.

Perché vi stupite?

Se poi venisse pagato dalle lobby
Avesse un età tale che non fosse troppo preoccupato di una morte improvvisa
Avesse zero morale
Manie di grandezza
Amico del governo...

Ma questo naturalmente non è il caso

Loris Oro 05.09.11 15:28| 
 |
Rispondi al commento

Ma gli davano pure dei soldi? forse gli davano poco è per questo si e dimesso

Maurizio Giannattasio, Vado-Monzuno Commentatore certificato 05.09.11 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Peccato, si è giocato la sua credibilità fino all'ultima goccia e ora non incassa neppure ...

fabrizio castellana Commentatore certificato 05.09.11 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Cavolo che risate........

A V 05.09.11 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto Ministeriale 11 aprile 2011, n. 82: al via al sistema nazionale di gestione e monitoraggio dei PFU
Scritto il 09 Giugno 2011

Obiettivo prioritario per il nostro Paese: intercettare il 100% degli pneumatici che ogni anno arrivano a fine vita in Italia, eliminando flussi illegali e non controllati di questo prezioso materiale.


Responsabili del sistema i produttori e gli importatori di pneumatici: Il principio della “producer responsibility”, infatti, prevede che ciascuna azienda interessata dalla normativa sia responsabile e garantisca la gestione di PFU per una quota corrispondente a quanto immesso sul mercato nell’anno solare precedente. Tale responsabilità può essere assolta direttamente dalla aziende o attraverso “strutture associate” come la società senza scopo di lucro Ecopneus.

Da oggi parte, dunque, l’avvio di tutte le procedure e gli adempimenti organizzativi, mentre tra novanta giorni si entrerà nella fase gestionale vera e propria e sarà avviato il ritiro gratuito dei PFU presso oltre 30.000 tra gommisti, autofficine, sedi di flotte di veicoli su tutto il territorio nazionale e il successivo invio agli impianti di trattamento e/o di valorizzazione.

Il sistema sarà sostenuto dal contributo ambientale che sarà richiesto al momento dell’acquisto del pneumatico nuovo. Per garantire ai cittadini la massima trasparenza, il contributo sarà riportato in fattura o sullo scontrino fiscale in apposita riga separata. Le tariffe saranno rese pubbliche a breve.

AD OGGI 05/09/2011 NOI OPERATORI DEL SETTORE O COMUNEMENTE DETTI GENERATORI DI RIFIUTI NN SAPPIAMO ASSOLUTAMENTE NULLA E NULLA SA':CONSORZIO SMALTIMENTO PNEUMATICI(provare per credere telefonare numero verde 800037606),ministero ambiente (0657225274).Sappiamo solo che dal 07/09/2011 unitamente al costo del pneumatico ci sara' addebitato in fattura un costo di smaltimento di????ahhh saperlo!!!!
E per di piu' nn sappiamo dove e come smaltire gli pneumatici fuori uso

ANGELO DEL DUCA 05.09.11 11:03| 
 |
Rispondi al commento

L'uomo è veramente l'animale più letale per se stesso e per tutto il pianeta!

Coco Fiandrino, Buriasco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.09.11 11:00| 
 |
Rispondi al commento

------------------
Che bello!

Il sito del Forum Nucleare http://www.forumnucleare.it/ dopo il fallimento del referendum sul nucleare è desolatamente in bianco.

Probabilmente il buon Veronesi è depresso perchè non riesce più a leggere gli aggiornamenti di parte che il buon Chicco Testa (ex Verde) ci elergiva a piene mani.

Per fortuna che non ci sono più. :-)

Saluti
------------------

Visiera Verde 05.09.11 10:16| 
 |
Rispondi al commento

fuori dai coglioni!

mario guarcello (el_rubio_loco), Saturno Commentatore certificato 05.09.11 10:03| 
 |
Rispondi al commento

Dopo anni e anni finalmente si è reso conto che il nucleare non è sicuro. Ammazza che genio !

Roberto ., Milano Commentatore certificato 05.09.11 09:48| 
 |
Rispondi al commento

Il dio denaro fa più vittime di quelle del demonio. Non posso osare credere che sia sola e semplice stupidità quando c'è lo zampino del dio denaro. Ovviamente sempre a spese dei cittadini tutti, specialmente quelli indifesi. Eppure a scuola ci avevano insegnato che l'uomo è un animale intelligente. Viste le scelte che fa continuamente tempo che abbia il virus della stupidità o della follia al posto delle sane sinapsi.

maria barberio 05.09.11 07:55| 
 |
Rispondi al commento

Veronesi è meglio che si limiti a fare il medico e
stia fuori dalla politica, per il bene dell' Italia,

Graziano Cibin 05.09.11 07:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Veronesi? Il suo sorriso a rassicurare : c'è la scienza che pensa a guarirvi. State tranquilli ci sono io. Ed i morti ammazzati dalla crescente peste del secolo continuano...

alma gemme 05.09.11 04:07| 
 |
Rispondi al commento

posso dirlo? questa è una buona notizia.

Alessandro C., S.Canzian d'Isonzo Commentatore certificato 05.09.11 02:12| 
 |
Rispondi al commento

"L'uranio impoverito? Non fa male"
L’ex ministro Umberto Veronesi affronta la vicenda del poligono di Quirra, in cui i tassi di mortalità sono più alti del normale. “L'uranio impoverito non fa niente. Sono radiazioni alfa: uno se lo può anche mettere in tasca. Non è pericoloso”.

salvatore lo ruoco 05.09.11 01:50| 
 |
Rispondi al commento

non ci ho capito nulla(non sono un intellettuale,o un borghese),sta di fatto che ha le sue dimissioni non cambiano nulla, sarà sostituito con qualcuno meno schizzinoso!
****
Dalle mie parti si dice: NON CACCIARE QUESTE MOSCHE CHE NE ARRIVANO ALTRE PIU' ARRABBIATE!
**SALUTI***

Domenico G., cardito Commentatore certificato 04.09.11 23:52| 
 |
Rispondi al commento

Una cozza se la meriterebbe anche lui, comunque!

carmen gargiulo 04.09.11 22:39| 
 |
Rispondi al commento

In Italia non lo vogliamo più questo vecchio PEZZO DI MERDA. Per ironia della sorte spero che crepi presto di cancro!!! (magari generato da radiazioni nucleari).

ciapa lì 04.09.11 22:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

personaggio davvero inquietante: ongologo di fama mondiale da un lato, prestigioso sponsor dell'atomo dall'altra. chissa' perche' e' a favore del nucleare.

riccardo ivani 04.09.11 21:51| 
 |
Rispondi al commento

Ok Veronesi, te lo dico alla mia maniera: fin quando c'era da mettere soldi in tasca eri senza scrupoli, ora che il nucleare te l'hanno messo nel culo non ti conviene più. SEI UNA MERDA DI UOMO! SIA PRIMA E ORA!

Luigi Di Pasquale, Margherita di Savoia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.09.11 21:33| 
 |
Rispondi al commento

sono lieto che mengele abbia abbandonato il progetto.

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 04.09.11 21:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E ancora una volta Beppe Grillo ha avuto ragione.Lo chiamava cancronesi quando tutti lo osannavano

mariuccia rollo 04.09.11 20:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non ho mai conosciuto un'ammasso di ossa e carne più puzzolenta di questo individuo schifoso....

ciro cassese 04.09.11 20:42| 
 |
Rispondi al commento

VERONEEEEEEEESIIIIIIIIIIIIIIIIII !


Ma vaffanculo, và !

Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 04.09.11 19:44| 
 |
Rispondi al commento

sono contento che siano in cosi' tanti a volergli "bene"....

aristide de monte 04.09.11 19:11| 
 |
Rispondi al commento

tranquilli,c'è già pronta la presidenza dell'agenzia per la sicurezza sulle scorenge.

giorgio p., san vittore olona Commentatore certificato 04.09.11 18:15| 
 |
Rispondi al commento

la soppressione dell'organismo (con la probabile sospensione delle prebende alla carica) ha causato questi ripensamenti al granduomo, verme fino alla fine (plauso per gli Italiani che hanno votato ai recenti referendum)

Cesare F., bergamo Commentatore certificato 04.09.11 17:56| 
 |
Rispondi al commento

Questa cariatide con tremarella e pannolone bagnato - ha una faccia di bronzo spettacolare !

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 04.09.11 17:37| 
 |
Rispondi al commento


questo falso scienziato, della cui fondazione sono sponsor i costruttori di inceneritori,che ha sempre dichiarato che gli inceneritori moderni non fanno male, questo ameba parassita, insomma, ha continuato a percepire stipendi milionari per falsificare la letteratura scientifica e la realtà.

vogliamo il resoconto dei suoi stipendi!!

Antonio Pantò 04.09.11 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Si si. Fra un po' dirai che sei sempre stato contro l'energia nucleare. Ma vai a cagare!!!!

EL GRINTA 04.09.11 17:27| 
 |
Rispondi al commento

era ora! quell'agenzia non doveva nemmeno mai esistere ed il referendum li ha disintegrati!

Bruno Cinque (b5), Trieste Commentatore certificato 04.09.11 17:14| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori