Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Lega di mafia e di governo

New Twitter Gallery

Lega di mafia e di governo - Marco Travaglio
(46.22)
passaparola_26-9-11.jpg


Testo:

Buongiorno a tutti, abbiamo e lo sappiamo, un Ministro imputato di mafia, Ministri in carica imputati di mafia non ne avevamo mai avuti, di solito processi ai politici per mafia, avvenivano quando avevano già lasciato l’incarico, invece questo è diventato Ministro quando era indagato per mafia e poi come spesso avviene, dopo essere diventato Ministro, è stato addirittura imputato, cioè la Procura di Palermo ha chiesto il suo rinvio a giudizio.

Il ministro imputato (espandi | comprimi)
Inizialmente la Procura di Palermo aveva chiesto la sua archiviazione ritenendo dimostrati, ultradimostrati i suoi rapporti con mafiosi, ma non sufficienti a far scattare quel reato che è scritto apposta per i politici mafiosi, il concorso esterno in associazione mafiosa, che è un’interpretazione dell’associazione mafiosa e che scatta soltanto quando si dimostrano non i rapporti tra il politico e il mafioso, ma lo scambio tra il politico e il mafioso.


Maroni e la lotta alla mafia col ministro imputato di mafia (espandi | comprimi)
Maroni, il Ministro dell’Interno, quello che si vanta sempre di avere fatto tante catture di mafiosi, Maroni e i maroniani sono quelli che avevano affondato e mandato in carcere Papa, hanno già detto che voteranno contro la mozione di sfiducia e quindi per mantenere Romano dentro allo stesso governo che dice di combattere la mafia anche se ha un Ministro imputato per mafia.

I pentiti tornano a parlare (di Saverio Romano) (espandi | comprimi)
Altra rivelazione di Campanella, il quarto pentito più recente, dice: "nel 2001 Romano mi chiamò a casa sua e mi disse che aveva intenzione di candidarsi anche come punto di riferimento delle famiglie di Villabate e di Belmonte Mezzagno, la città controllata dai Mandalà e la città controllata da Pastoia, due uomini di Provenzano e mi rappresentò che sapeva della mia vicinanza alla Famiglia di Villa, quindi sapendo che Campanella è l’uomo di Mandalà, Romano lo chiama a casa e gli dice: guarda che mi candido al Parlamento, la prima volta, quando fu eletto la prima volta alla Camera, come punto di riferimento delle famiglie di Villabate e di Belmonte Mezzagno."

Se la Lega salverà questo signore, sappiate che non è soltanto per salvare il governo, ma è anche perché Romano è proprio Ministro dell’agricoltura e voi sapete che Bossi continua a difendere poche centinaia di allevatori che hanno fatto i furbi con le quote latte, fregando le migliaia di allevatori del nord onesti che hanno sempre rispettato le quote latte e hanno pagato eventuali multe per infrazioni e Romano sta perseguitando un leghista per bene come Dario Fruscio, Presidente dell’agenzia per l’erogazione dei fondi europei, che sta cercando di far pagare le multe a chi le deve pagare e di far rispettare le norme europee a chi le viola, Romano ha commissariato questa agenzia che stava tagliando i costi e stava dando una mano un’agenzia delle entrate a recuperare il mal tolto, quindi Romano è diventato complice di Bossi in questa operazione a premio dell’illegalità e a svantaggio di quelli che invece praticano la legalità e così probabilmente si è politicamente comprato l’appoggio della Lega, lo segnalo a tutti i cosiddetti padani che guardano a Roma ladrona senza accorgersi che i ladroni ce li hanno in casa, passate parola!

Le mani sulla città

Le mani sulla città - di Gianni Barbacetto e Davide Milosa
La 'ndrangheta padrona di Milano.
Acquista oggi la tua copia.


26 Set 2011, 13:55 | Scrivi | Commenti (633) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

Commenti

 

RAVENNA: P.S. Paola Miani a Ravenna è diffidata dall'uso del logo del MoVimento 5 Stelle e da sue derivazioni per attività diverse da quelle concordate con il gruppo consiliare comunale del Movimento 5 Stelle di Ravenna.

Ma CHI ha scritto questa enorme stupidaggine?
Ma chi lo ha scritto, conosce bene i "tre eletti" e ciò che fanno, e ciò che non fanno?
Quando faremo la riunione semestrale?
Beppe Grillo, che purtroppo non leggi tutto, per cortesia, interessati al gravissimo problema di RAVENNA!
NOI SIAMO IL MOVIMENTO, E NOI CITTADINI DI RAVENNA SIAMO STATI TUTTI ... DIFFIDATI..
DIFFIDATI DAL FARE COSA?
DAL VOTARE 5 STELLE?
MA SE NOI NON TI DIAMO IL VOTO, CARO BEPPE, QUA A RAVENNA, CHE FARAI? INVECE DI SCRIVERE COSE CHE NON CONOSCI, EVIDENTEMENTE, PER CORTESIA, FACCI UNA VISITA UN GIORNO, E VIENI A PARLARE CON NOI DEI NOSTRI GRAVISSIMI PROBLEMI AMBIENTALI, DI INQUINAMENTO E DI GRAVISSIME MALATTIE…
SAPPI CHE TUTTI NOI SIAMO PAOLA MIANI. RICORDATELO BENE.
CIAO.
E TI ASPETTIAMO QUI A RAVENNA, PRESTO.

vito v., ravenna Commentatore certificato 27.07.12 17:01| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera nella trasmissione PRIMASERATA il Presidente ABI Giuseppe Murrari alle 21:30 ha dichiarato con enfasi che i soldi nei conti correnti, sono al sicuro.
Ha detto una cosa non vera, assolutamente non vera!!
Presidente Murrari, dov’è finito il conto corrente di Campo Innocenza Maria n. 10/645629 di Intesa San Paolo ??
E’ ancora in essere ?? Che tipo di operazioni vi sono transitate ??
Quale Presidente dell’ABI lo sa?
I soldi depositati sui conti correnti non sono affatto al sicuro, lo dimostra quanto successo:
la Magistratura di Ragusa in data 8 marzo 2004 emette decreto ed ordina la comunicazione entro 10 giorni, di qualsiasi rapporto intrattenuto tra la signora Campo Innocenza Maria e gli Istituti e Agenzie di Credito.
Il 10/08/2004 San Paolo IMI non riporta il conto corrente n. 10/645629, il quale sparisce con il suo contenuto.
In tutti questi anni, Innocenza Maria ha chiesto, inviato diffide alla Banca San Paolo IMI, presentato denunce, inviato esposti alla Banca d’Italia e al Ministro dell’Economia Giulio Tremonti, ma nessuno mai le ha dato una risposta su dove sia finito il c/c 10/645629 e dove sono finiti tutti i soldi.
Questi sono fatti.
Presidente Murrari, non è bello far credere agli Italiani che i loro soldi sono al sicuro perché nelle mani delle banche, bisogna dire la verità!
Damiano Nicastro
1) http://www.youtube.com/watch?v=Ie0T5x6xST4
2) http://www.youtube.com/watch?v=LpoR1bnJyv8
3) http://www.blogfinanza.com/un-conto-bancario-sparito.html
4) http://www.youtube.com/watch?v=wyKOrRVLIoU
5) http://pensareliberi.com/2011/10/28/cronache-di-un-conto-corrente-bancario-scomparso-nel-nulla-e-lomerta-della-magistratura/
6) http://pensareliberi.com/2011/10/12/puo-sparire-un-conto-corrente-bancario-con-tutti-i-nostri-risparmi/
7) http://www.youtube.com/watch?v=HPvC_VUsSoY
8) http://www.youtube.com/watch?v=2QIg1BY6Cdc

Damiano Nicastro 11.11.11 00:05| 
 |
Rispondi al commento

Negli anni 70 Milano diventa il centro del mercato di EROINA,ve lo ricordate l'autoparco? l'autoparco venne fuori solamente a inizio anni 90 quando il mercato dell'eroina era stato da pochi anni subappaltato ai nord africani,ed erano già morti migliaia di giovani.In città erano presenti da tempo nuove zone di smistamento di EROINA sotto controllo della camorra,mafia calabrese e pugliese,la mafia siciliana ricordo e stata la prima a importare il mercato dell'eroina.All'improvviso cosa nostra si ritrova con le valigie piene di soldi,chi nascondeva i soldi sottoterra e chi consigliato da quelli che venivano dall'america investiva sul mattone,con quale soldi e stata costruita milano2 e tutto il resto? Io personalmente sono stato vicino ad un uomo pugliese che ormai e morto da diversi anni.Lui era presente a Milano fine anni70,aveva un ristorante di copertura anche se era una pesce piccolo e sempre rimasto in quel mondo.Nei ultimi anni ormai sessantenne mi raccontava anche a piccole tracce la merda che cera in quei anni:politici locali,nazionali,inprenditori,prestanomi che cono diventati uomini di affari e altro.
Quando Berlusconi e diventato per la prima volta ministro nelle sue primissime riforme ce stata la riforma dei servizi segreti,ve lo ricordate?a noi comuni mortali e stato spiegato che cambiavano denominazione,ma sono state tutte cazzate.I motivi erano altri,figurati un inprenditore che salito al potere si mette a fare una riforma che non centra niente con quello che fà,va bene quella della tassa di lusso sulle barche ci stà,ma quella dei servizi segreti ce qualcosa che non torna.Sicuramente avrà mandato un suo uomo per scartabellare qualche dossier su Milano di quei anni(70/80)e altro.Io sò che l'EROINA e stato il motore dell'economia in quei anni,e in quei anni sono morti migliaia e migliaia,centinaia di migliaia di giovani,come muoiono oggi davanti alla televisione le loro coscienze.

giulio mugnai, arezzo Commentatore certificato 02.10.11 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Sono italiano, ma mi vergogno di esserlo, diamoci una svegliata perchè chi paga le cazzate di questi signori è sempre il povero popolo. Penso che oltre Berlusconi il problema e che dobbiamo ribaltare del tutto la politica italiana, noi oggi rinunciamo a tutto per andare avanti, loro?? BASTA privilegi.

Ciao e forza movimento 5 stelle

Valerio zappacosta 02.10.11 06:57| 
 |
Rispondi al commento

FALLA GIRARE!!!
http://pinoz6700.blogspot.com/2011/10/falla-girare.html

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 01.10.11 19:10| 
 |
Rispondi al commento

evviva le energie alternative...........italia paese del sole, gli unici in europa che non sanno adoperarlo a dovere...e solo per la ripicca del topogigio perdendo contro il nucleare...ora anche ch aveva investito i risparmi in questo settore (fotovoltaico) li stanno perdendo...

marco tagliaferri 01.10.11 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Una cosa si può dire, a differenza di altri governi questi non si fanno nessun tipo di problema, hanno capito che possono fare ciò che vogliono tanto sono consapevoli che siamo un popolo di vigliacchi, in qualunque altro paese sarebbero stati presi a calci nel culo dalla gente, sinceramente personalmente sono stanco anche di seguire tutti i giorni gli accadimenti della nostra politica ormai le informazioni le abbiamo, siamo certi che chi governa e' delinquente, sento i comizi di Travaglio, Grillo, Guzzanti, dicono sempre le stesse cose, ma nessuno ha il coraggio di dire la verità che ci vuole una rivolta popolare, sinceramente mi hanno stancato anche loro.

marco coppola 30.09.11 11:02| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di mafie comunichiamo che per la sperimentazione clinica dei farmaci è al voto dell'Aula la delega al Governo:

ITALIANI CAVIE

Il 27/28 settembre all'aula della Camera va al voto la delega al Governo in materia di sperimentazione clinica dei farmaci. Disegno di legge 4274-A, presentato dal Ministro della Salute Fazio, con parere favorevole della Commissione Affari Sociali: Art 1 “Il Governo è delegato ad adottare, entro nove mesi dalla data di entrata in vigore della presente legge, uno o più decreti legislativi... in materia di sperimentazione clinica dei medicinali per uso umano”.

Un Parlamento che delega il Governo a legiferare in proprio su sperimentazione medica a carico di tutti i cittadini italiani non è un Parlamento, ma un'accolita di irresponsabili che votano per la sudditanza della Sanità al soldo, aprendo un nuovo mercato che riduce gli italiani a cavie al servizio delle case farmaceutiche. La Delega prepara e sancisce la dittatura sanitaria.

Nei principi di delega, si afferma che tale riassetto “è da realizzarsi in conformità alle disposizioni (esigenze?) dell'Unione Europea”.
Il Governo individuerà i Centri pubblici e privati autorizzati alle sperimentazioni dalla fase 0 alla fase IV con particolare sostegno, attivazione e promozione dei Centri Clinici dedicati agli studi di fase 0 e fase I, quindi quelli per la sperimentazione su “volontari” sani...

Segue su www.antipredazione.org sezione comunicati stampa del 26/09/2011

Nerina Negrello
Lega Nazionale Contro la Predazione di Organi e la Morte a Cuore Battente

Nerina Negrello 28.09.11 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Leganord=Mafia - Mafia=Leganord

Per i babbei padanilegaioli che non comprendono l'equazione diciamo...
Chi ha permesso a berlusconi di rimanere al potere negli ultimi 17 anni con conseguenze economiche spaventose ? Chi si è trasformato da partito del popolo a partito casta ? Chi è stato condannato per tangenti enimont? Chi si è reso responsabile in prima persona della legge porcata ?

Dopo Milanese anche il ministro delle politiche agricole Romano sarà salvato. La Lega si allinea alla posizione della maggioranza e il ministro dell'Interno nega persino le critiche della base.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/09/24/romano-maroni-non-ce-motivo-di-sfiduciarlo/159752/

Leghisti e legaioli avete salvato l'ennesimo delinquente un certo "milanese", ora salvate anche Romano, capisco che ormai siete romani, fate una cosa seria nella vostra vita seppellitevi e questo paese comincerà a respirare un'aria più pulita !

http://www.repubblica.it/politica/2011/09/22/dirette/milanese_voto-22047813/

Andate a lavorare o seppellitevi anche se la prima opzione è impossibile per voi avete scelto la politica per far soldi, ben sapevate che era un'occasione unica e irripetibile, quindi non vi resta che la seconda opzione tanto prima o poi la morte arriverà anche per voi e c'è già chi spera sia prima possibile.

E vai con l'ampolla cosa ci avete messo dentro pipì o cianuro?
Poi il bossoli dice "Speriamo che l'acqua del Po ci porti fortuna" mi domando a chi spero porti fortuna ai cittadini italiani che ne hanno piene le palle delle balle dei segaioli padani.Andate a lavorare in miniera razza di ignoranti, adoratori del nulla, idolatri perenni.

http://www.corriere.it/politica/11_settembre_16/bossi-monviso-italia-padiana_930b1c38-e059-11e0-aaa7-146d82aec0f3.shtml

Castelli leganord. Sono povero Guadagno solo 145mila euro l'anno. Così il viceministro alle Infrastrutture durante la trasmisisone de La 7 'Piazza pulita'
http://espresso.repubblica.it/dettaglio/castelli-sono-povero/2160919

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.09.11 18:43| 
 |
Rispondi al commento

No Viviana.
Noia da parolaio non finalizzato all'azione...
Ciao.

Postman 71 (blogherdannato) Commentatore certificato 27.09.11 17:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari amici del blog oggi nella trasmissione ballaro' ci sara' l'on. Finocchiaro che ha votato contro la discussione della proposta di legge PARLAMENTO PULITO.Da quest'anno e' possibile rivolgere direttamente tutte le domande agli ospiti presenti in studio.Andate sul sito di ballaro e scrivete le domande che il Dott. Florisi fara' per noi agli ospiti. Perche' non chiedere all'On. finocchiaro del perche' ha votato contro una proposta popolare per cui sono state raccolte 350.000 firme?Mandiamo migliaia di email sul sito di ballaro' e vediamo se il conduttore le girera' all'onorevole.

domenico ungari 27.09.11 17:00| 
 |
Rispondi al commento

h no, sono da attribuire ad un'opposizione che se solo si vuole adottare
una linea un pochino più dura insorge.

Come spesso viene detto, NESSUNO di coloro che fanno tanto gli altruisti
l'hanno però dimostrato con i fatti.

Comodo, eh, che debba pensarci lo Stato!

Ma lo Stato siete anche voi sinistrorsi, imbecilli!
tog/.ram

--------------------------------------------------
mi sembra che il tuo governo abbia la maggioranza
e quando le leggi lo interessano personlamente è
servono a salvargli il culo non abbia nessuna difficoltà a farle passare
con la fiducia con l'acquisto di voti scilipotiani in cambio di ministeri
ai mafiosi

quindi mi puoi spiegare dove sta il problema di una pseudo sinistra bancaria che insorge ?

non mi pare che riguardo il ddl intercettazioni il berluschino sia particolarmente spaventato da quello che puo dire la sinistra, magari è un pò piu preoccupato di cosa potrà dire la corte costituzionale forse

marco botticella 27.09.11 16:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUALCOSA DI CONCRETO.

--------------------------------------------------

marco revolucion - Marco Travaglio
http://www.youtube.com/watch?v=11D0EYuHV4U

basta anche questo...uno spezzone che ho rimontato!
per poco anche Di Pietro cadeva dalla sedia!!!

eh eh!!!
LENIN no friend max, Roma

--------------------------------------------------

Gentile sig.Travaglio,

questo video potrebbe essere di notevole ispirazione,potrebbe far nascere una vera a propria "spallata" a questo governo,e non solo!

Perchè anzichè farlo chiedere(vanamente)all'opposizione,non lo chiediamo direttamente noi cittadini al Presidente della Repubblica,di levarci di torno Premier e contorno di governo?

Basterebbe un modello ritagliabile dal vostro giornale da spedire via posta al quirinale.

Un semplice allegalto,con busta affrancata,e indirizzo scritto.

Quanto costerebbe,50 centesimi?Ne compro 5,li regalo a chi passa!

Sono mesi che chiedo al vostro giornale un aiuto,sarebbe di sicuro impatto mediatico,il Quirinale non potrebbe mettere nulla sotto solenzio!

Sarebbe una richiesta lecita,pacifica,forse efficace,possibile che non si vogliano coinvolgere i cittadini italiani in qualcosa di carattere popolare???

Ma che aspettate che vada Bersani con D'Alema o Veltroni,magari Fini o Azzurro???

Una semplice busta da mettere in cassetta,una protesta civilissima!!!

Porco demonio,ve meritereste d'avvero una bella denuncia.

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

p.s.

Tony primo in classifica.

Moby e compari bacchettati.

Sto' blog sembra più maturo di quanto si voglia far credere!

p.s.1

Mi piacerebbe vedere in video(tipo 168)sul blog anche un altro personaggio a noi molto legato.

Egregio sig.Gianroberto,se ci sei(il tu è da blog)batti un colpo,sarebbe molto,ma molto interessante!

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.09.11 15:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pregasi il servizio di sorveglianza del Palazzo Ducale di Mantova di prestare più attenzione. Vi è scappato ancora Rigoletto ed ha sparato una cazzata dietro l'altra.
Rimettetelo nell'ala dei nani a lui consona.

Stefano magone (bipbipziomar), reggio emilia Commentatore certificato 27.09.11 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Chiude il Bagaglino; 'Sti cazzi, che perdita......

harry haller Commentatore certificato 27.09.11 15:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://espresso.repubblica.it/dettaglio/grillo-razzismo-e-bufale/2150945

Gianni Demiculis 27.09.11 14:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

berlusconi dichiare:

io amo fare sesson con gioia


chiunque abbia un amica che si chiama gioia la avverta di emigrare

marco botticella 27.09.11 14:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Frodi sui mutui subprime, quello che i soliti noti non dicono:

http://www.bbc.co.uk/news/business-15069976

Querela da 7.6 MILIARDI di dollari per una delle agenzie che "non videro" le ovvie truffe e anzi apponendo il loro "peso", le favorirono.

Per chi ha fatto soldi a palate illegamente con i mutui cominciano i tempi grami.


Leganord=Mafia - Mafia=Leganord

Per i babbei padanilegaioli che non comprendono l'equazione diciamo...
Chi ha permesso a berlusconi di rimanere al potere negli ultimi 17 anni con conseguenze economiche spaventose ? Chi si è trasformato da partito del popolo a partito casta ? Chi è stato condannato per tangenti enimont? Chi si è reso responsabile in prima persona della legge porcata ?

Dopo Milanese anche il ministro delle politiche agricole Romano sarà salvato. La Lega si allinea alla posizione della maggioranza e il ministro dell'Interno nega persino le critiche della base.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/09/24/romano-maroni-non-ce-motivo-di-sfiduciarlo/159752/

Leghisti e legaioli avete salvato l'ennesimo delinquente un certo "milanese", ora salvate anche Romano, capisco che ormai siete romani, fate una cosa seria nella vostra vita seppellitevi e questo paese comincerà a respirare un'aria più pulita !

http://www.repubblica.it/politica/2011/09/22/dirette/milanese_voto-22047813/

Andate a lavorare o seppellitevi anche se la prima opzione è impossibile per voi avete scelto la politica per far soldi, ben sapevate che era un'occasione unica e irripetibile, quindi non vi resta che la seconda opzione tanto prima o poi la morte arriverà anche per voi e c'è già chi spera sia prima possibile.

E vai con l'ampolla cosa ci avete messo dentro pipì o cianuro?
Poi il bossoli dice "Speriamo che l'acqua del Po ci porti fortuna" mi domando a chi spero porti fortuna ai cittadini italiani che ne hanno piene le palle delle balle dei segaioli padani.Andate a lavorare in miniera razza di ignoranti, adoratori del nulla, idolatri perenni.

http://www.corriere.it/politica/11_settembre_16/bossi-monviso-italia-padiana_930b1c38-e059-11e0-aaa7-146d82aec0f3.shtml

Castelli leganord. Sono povero Guadagno solo 145mila euro l'anno. Così il viceministro alle Infrastrutture durante la trasmisisone de La 7 'Piazza pulita'
http://espresso.repubblica.it/dettaglio/castelli-sono-povero/2160919

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.09.11 14:26| 
 |
Rispondi al commento

che stronzo Alemanno... quando il centro di Roma era paralizzato dai taxisti guidati dai fascistelli come lui contro il decreto Bersani andava tutto bene...
oggi che a bloccare il centri di Roma è la manifestazione di quei poveri cristi degli operai di Termini Imerese non gli va + bene..

FASCISTI.. FORTI CON I DEBOLI E DEBOLI CON I FORTI.. SONO UOMINI DI MEEEEERDA !!!!

jerry rossi Commentatore certificato 27.09.11 14:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

TRAVAGLIO 2
Più che mai opportuno il contributo del ministro Brunetta, che ieri, in attesa del piano per la crescita, ha proposto l’eliminazione del certificato antimafia per “snellire” le procedure nella PA. Se il certificato antimafia non si chiede nemmeno alle massime cariche dello Stato, né tantomeno ai politici, perché mai dovrebbero esibirlo gli imprenditori? Schifani, essendo indagato per mafia, non potrebbe concorrere a un appalto, ma può tranquillamente fare il presidente del Senato. Idem Romano, Cosentino o Dell’Utri. Snellire, semplificare per tutti, compresa la mafia, unica azienda italiana che non conosce crisi. Infatti Bagnasco s’è ben guardato dal farvi cenno, tra i “comportamenti licenziosi, tristi e vacui che ammorbano l’aria”. Allo studio un emendamento al 1° art.della riforma prostituzionale: Se “la patonza deve girare”, “la mafia pure”.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.09.11 14:01| 
 |
Rispondi al commento

a
TRAVAGLIO
Marco Travaglio
..Festa al quartiere Barra a Napoli.Alcuni boss della camorra(uno reduce da 10 anni di galera, dunque molto popolare)sfilano su una Rolls Royce bianca supercabrio tra due ali di folla in delirio.Palloncini,musica,applausi.Poi i padrini invitano tutti a “un minuto di silenzio per i morti nostri”.Chiude la gaia cerimonia la benedizione del parroco.Unica nota stonata, l’assenza delle autorità politiche,sempre meno radicate sul territorio(l’ennesima riprova della divaricazione tra Paese reale e Paese legale).O forse troppo impegnate a Roma.Il ministro Romano,deputato dal 2001,prima nell’Udc e ora nei Responsabili,fedelissimo di Cuffaro(attualmente detenuto per favoreggiamento mafioso),uno dei pochi parlamentari che nel 2002 non votarono la stabilizzazione del 41-bis,imputato a Palermo per concorso esterno in associazione mafiosa,si prepara.Oggi la Camera vota la mozione di sfiducia presentata contro di lui da Idv e Pd: l’Udc no,l’ha portato in Parlamento con Cuffaro e pare brutto a Casini sentirselo ricordare.Ma per il 1° ministro della storia d’Italia imputato per mafia,sarà una passeggiata.La Lega voterà contro chi lo vuole cacciare,anche perché difende alcune centinaia di allevatori fuorilegge per le quote latte e le relative multe,e lui con loro
Strepitosa la dichiarazione di Maroni,che vanta un curriculum antimafia da paura e poi siede accanto al ministro imputato di mafia:“La mozione di sfiducia l’ha presentata l’opposizione,le abbiamo sempre respinte.Non vedo francamente perché cambiare”.In effetti era stata respinta anche la mozione di sfiducia contro Cosentino, imputato di camorra.Dunque,se in futuro si scoprisse che un ministro ha ammazzato la moglie o ha stuprato una bambina,Maroni se lo terrebbe al governo perché si è sempre fatto così.Un fatto di tradizione.Il compianto Lunardi si era limitato a dire che “con la mafia bisogna convivere”.La convivenza presupponeva una certa qual diveristà.Ora siamo all'identità.
(segue)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.09.11 14:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


E perchè?
A me sembra una persona di buon senso.

Ma che è, adesso i culattoni, che magari corrompono ragazzini, vanno bene e
chi va a donne no?

Ma vai a quel paese.
togram
--------------------------------------------------
in effetti non ha tutti i torti povera marghe è purtroppo risaputo che la
pedofilia è prevalente nel turismo eterossessuale
ma in effetti non gli si può negare che i "culattoni" pedofili siano una
peculiarità molto vatic anal da sopprimere con la forza

marco botticella 27.09.11 13:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA GINA E' SEMPLE PIU'...

La scure censoria sul collo del web - Ddl intercettazioni - norma anti-web e anti- blogger, illiberale e censoria. Il comma 29 del Ddl sulle intercettazioni equipara i blog ai siti di informazione, indi per cui soggetti alla rettifica previste multe di 12.000 €.

Ovviamente anche questa censura serve per favorire le tv del biscione.

VIGINA.

by Gian Franco Dominijanni


L'ITALIA CE LA PUO' FARE

La nazione la mandano avanti i cittadini non certamente la politica perchè se aspettavamo loro eravamo già belli che fritti.
Questa nazione pur con tutte le sue contraddizioni ha una maggioranza di persone che lavorano portando la croce di mille ingiustizie,in una foresta inestricabile di corruzione e malaffare con una rappresentanza inetta e collusa.
Il nostro peggior nemico è proprio colui che ci rappresenta che ha fatto della politica una professione alimentata da consensi e voti di scambio,posizionando persone immeritivoli in tutti gli organi di rilievo del paese e che continua a lottare per sopravvivere a tutti i costi,per difendere l'indifendibile e per legiferare privilegi che ormai l'hanno collocata in una sorta di inferno-olimpo dove tutto è permesso e dove si bivacchia lontano dal rumore quotidiano della sofferenza del popolo.
L'Italia ce la fa anche senza di loro anzi la loro presenza è un freno ad ogni attività,ad ogni slancio di innovazione ed a qualsiasi programmazione per un fututo migliore.
I media sono ormai l'informazione del niente della casa di fini,del perizoma della marcegaglia,delle mutande del premier.
Magistratura e politica giocano a guardie e ladri in uno svilimento di entrambe dove l'opposizione si allea con l'una o con l'altra per salvaguardare sempre la stessa classe di zombie:quella che vuole restare al potere in una eterna alternanza maggioranza-opposizione.
A che serve la loro presenza?
Se lo sono mai chiesti veramente gli Italiani?
Perchè filtrare tutte le nostre esigenze tramite una classe di sordi e strafottenti?
Perchè pagare qualcuno per ottenere una cosa che è già tua?
La forma attuale di governo è pura anarchia perchè non da certezza di niente,ha reso il cittadino insicuro ed irrispettoso delle regole perchè si è affermato il principio che tutto può essere violato e tutto ciò che costruisci in un attimo potrebbe andare perduto.
La democrazia diretta non è utopia è la soluzione.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 27.09.11 13:49| 
 |
Rispondi al commento

dedicato alla legaiola della cronaca nera

GATTI? sarà un cognome nordico o meridionale?


http://affaritaliani.libero.it/cronache/varese-delitto-killer-mercedes270911.html

Assolda un killer moldavo per uccidere due coniugi. In cambio una Mercedes usata
Martedì, 27 settembre 2011 - 08:42:52

In carcere a Como e Monza sono stati rinchiusi Ezio Gatti, 41 anni, di Sondrio, ritenuto il mandante (comunque ha preso parte alla mattanza) e qualche piccolo precedente alle spalle, e il killer moldavo trentenne Ruslan Cojocaru, residente a Rimini, anch'egli con qualche pregiudizio di polizia. "Il valtellinese - ha spiegato il colonnello Pier Luigi Gabrielli, comandante provinciale dei carabinieri di Sondrio, affiancato dal capitano Pier Enrico Burri durante la conferenza stampa convocata nel pomeriggio per illustrare l'indagine coordinata dal procuratore Fabio Napoleone - ha assoldato l'extracomunitario con diverse centinaia di migliaia di euro e il regalo di una Mercedes di seconda mano".

Al lavoro degli inquirenti italiani e svizzeri manca ancora un passaggio fondamentale: il movente del delitto. I carabinieri e la Procura di Sondrio parlano genericamente di questioni economiche, ma al momento non chiarite.

°°°°°°°°°°°°
il leghista lo riconosci da due fattori:
1. avido di denaro anche se gronda sangue
2. si serve di manodopera illegale clandestina

il resto è fuffa!


Fini si confida ai giornalisti: "Non passerà molto tempo che si andrà alle urne", finora non ha mai azzeccata una...

Christian Rosenkranz Commentatore certificato 27.09.11 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i clandestini fumano, gli italiani pagano E a Lampedusa vengono bruciati 450mila euro

casso!! se vogliono fumare, che se ne tornino al loro paese!!!


Non capisco quanto stupidi e ignoranti stiamo diventando, invece di cacciare questi clandestini dall'Italia, gente illegale che viola la legge, ecco gli stupidi Italiani che non sanno cosa fare, anche a scopo di perdere migliaia di euro, per accomodare gente illegale, e non solo, gente che viene in occidente per distruggerci, e gli stupidi ingenui si fanno ingannare

vorrei far notare ai grillini buonisti e sinistri che anzichè fare battute senza fondamento, cerchino di fare un pò di conti, perchè i soldi che vanno a questi nullafacenti predatori , una parte sono anche vostri.

Fernando Catricala' Commentatore certificato 27.09.11 13:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...siete ancora sicuri che la gente tutta capisca in modo pacifico che si deve cambiare questo "sistema"?! :

http://espresso.repubblica.it/multimedia/video/30547536

Nuke 'em All 27.09.11 13:31| 
 |
Rispondi al commento

La cicala socialcomunista Greca Papandreou, arrivato l'inverno, bussa alla porta della formica Tedesca per non morir di fame.

http://www.bbc.co.uk/news/business-15072025


la lega eil PDL SONO i partiti della NDRANGHETA;

il PD e il PDL sono i partiti della CAMORRA;

l'UDC e il PDL sono i partiti della MAFIA.

Gli altri sono in attesa di collocazione...

i politici attualmente sono SOVVERSIONE MAFIOSA E TERRORISTICA DELLO STATO DEMOCRATICO.

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 27.09.11 13:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è qualche persona sul blog di Firenze? Che abbia votato per Renzi? e se si perchè?
Grazie

Andrea Fuseri Commentatore certificato 27.09.11 13:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

EMULAZIONE (puttanieri in vacanza)
by Repubblica.it


A volte basta il nome del Presidente del Consiglio per scongiurare il carcere. Così è accaduto ai tre turisti italiani di Ancona colti in flagranza di reato dalla polizia di Spalato, in Croazia, mentre tentavano di abbordare tre prostitute romene. Un caso di ordinaria giustizia se non fosse per l'arringa difensiva: i tre accusati avrebbero infatti dichiarato: ''E che abbiamo fatto? Che problema c'è? È quello che fa il nostro Presidente del Consiglio!''.
''Il nostro esempio - hanno precisato i tre - è Silvio Berlusconi''. La notizia ha fatto il giro del web ed è stata ripresa dal quotidiano croato Croatiantimes 1 e dal romeno ''Romaniantimes.at''. I tre italiani, in tribunale, si sono difesi affermando che non intendevano approfittare della situazione: non avevano avuto rapporti sessuali e il loro avvicinamento alla prostitute era un tentativo per aiutarle e portarle via dalla strada. Le ragazze erano infatti in ostaggio dello sfruttatore che brutalmente le teneva sotto chiave e che aveva sequestrato i loro passaporti. Spinti quindi dal loro buon cuore volevano salvarle.

Citare l'esempio di Silvio Berlusconi ha portato bene ai tre turisti. Il giudice convinto delle buone intenzioni dei tre italiani ha deciso di stravolgere radicalmente la loro posizione giuridica: da imputati, i tre italiani sono
diventati test chiave per catturare e arrestare il protettore delle tre prostitute.

°°°°°°°°°°°°°°

- avrebbero anche potuto citare il complice verde
spastico per incidente sul "lavoro"!
infatti anche 'mbert-senatur era intento a "redimere" la Luisa ... show-girl !!!


sarebbe il momento x fare un abbondante volantinaggio , vekkia maniera, x informare (NON SPAVENTARE) i cittadini votanti (ke non sono solo giovani ke usano il pc) , su quanti ci costano i politici (TUTTI) cobn i loro privilegi.
poi si passerebbe alla fase di costruzione del nuovo.....

1 su 20 si salva Commentatore certificato 27.09.11 12:20| 
 |
Rispondi al commento

VESCOVO hard: Vendola peggio di B.
Il premier Berlusconi non sarà “un modello” di comportamenti, ma “l’omosessualità praticata” è un peccato “certamente peggiore di chi va con l’altro sesso”, in quanto “contro natura”, e quindi “Vendola pecca molto di più di Berlusconi”.
Le affermazioni sono del vescovo emerito di Grosseto, mons. Giacomo Babini, al sito cattolico conservatore Pontifex. “Io credo che oggi sia in atto una vera caccia a Berlusconi se penso che buona parte dei giornali è dedicata a lui e che ben quattro procure gli dedicano esagerate attenzioni – sono le parole riportate dal sito – penso che sarebbe utile lasciar governare e aspettare che la recente manovra finanziaria dia i suoi frutti”.
Per quanto riguarda lo stile di vita del premier, “certo, non mi sembra un modello ma oggi la politica spesso si fa con le mutande e non con la testa.
Tuttavia, sarebbe bene accertare realmente che Berlusconi abbia fatto cose malvagie e i baccanali”.
La scorsa settimana a Grosseto la giunta di centrosinistra ha bocciato l’introduzione delle liste per le unioni civili proposte da Sel.

NON SONO GAY MA QUESTO VESCOVO E UN DEMENTE.

al casula, cagliari Commentatore certificato 27.09.11 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MONDOVIP...

Quando lo yacht dei VIP (Very Important Pimps) affonda i (Very Important Priests) scappano… a causa delle VIP (Very Important Prostitute).

ERA.

By Gian Franco Dominijanni


http://www.youtube.com/watch?v=9RVL4xbDwkc

ke tristezza !!

1 su 20 si salva Commentatore certificato 27.09.11 11:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il cardinale Bagnasco si è scagliato contro gli evasori fiscali e ha usato parole dure sulla morale in politica (giustamente); ma è consapevole ke loro (kiesa ) sono evasori , non pagano l' ici e le tasse sugli immobili commerciali ?
si è dimenticato dei casi di pedofilia nella kiesa?

almeno i politici sono semplici uomini peccatori , invece loro sono PRETI.

l'ipocrisia non conosce limiti

1 su 20 si salva Commentatore certificato 27.09.11 11:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non è normale... veramente... non è normale quello che sta accadendo in Italia.
Questo è il 25 esimo processo che coinvolge Berlusconi e chiaramente si capisce dalle intercettazioni che ha dato indicazioni di mentire a Tarantini e di rimanere all'estero a Lavitola, cioè gli imputati, e quindi si tratta di un reato penale.

Eppure non se ne va' e c'è una larga maggioranza che lo sostiene e gli permette di governare fino a fine legislatura, per finire di mettere a posto i suoi sporchi affari, perchè ha capito che questa è l'ultima volta che fa il Premier.

Avete visto la punmtato di Presa diretta di domenica scorsa?
Ma se non sono quelli i cittadini a scendere in piazza a Montecitorio e spaccare tutto dalla rabbia o anche solo per presidiare fino alle dimissioni del Governo,
chi dovrebbe farlo?
Gli studenti?
I pensionati?
Gli impiegati e gli operai del nord che il lavoro ce l'hanno?

Se non si "muovono loro", i lavoratori in nero con 3 figli, i cassa integrati con famiglia, i disoccupati, ma tutti insieme però, da Napoli, dalla Sardegna, dalla Sicilia ecc.. chi mai si muoverà in Italia?

Roberto F., Bergamo Commentatore certificato 27.09.11 11:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leganord=Mafia - Mafia=Leganord

Per i babbei padanilegaioli che non comprendono l'equazione diciamo...
Chi ha permesso a berlusconi di rimanere al potere negli ultimi 17 anni con conseguenze economiche spaventose ? Chi si è trasformato da partito del popolo a partito casta ? Chi è stato condannato per tangenti enimont? Chi si è reso responsabile in prima persona della legge porcata ?

Dopo Milanese anche il ministro delle politiche agricole Romano sarà salvato. La Lega si allinea alla posizione della maggioranza e il ministro dell'Interno nega persino le critiche della base.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/09/24/romano-maroni-non-ce-motivo-di-sfiduciarlo/159752/

Leghisti e legaioli avete salvato l'ennesimo delinquente un certo "milanese", ora salvate anche Romano, capisco che ormai siete romani, fate una cosa seria nella vostra vita seppellitevi e questo paese comincerà a respirare un'aria più pulita !

http://www.repubblica.it/politica/2011/09/22/dirette/milanese_voto-22047813/

Andate a lavorare o seppellitevi anche se la prima opzione è impossibile per voi avete scelto la politica per far soldi, ben sapevate che era un'occasione unica e irripetibile, quindi non vi resta che la seconda opzione tanto prima o poi la morte arriverà anche per voi e c'è già chi spera sia prima possibile.

E vai con l'ampolla cosa ci avete messo dentro pipì o cianuro?
Poi il bossoli dice "Speriamo che l'acqua del Po ci porti fortuna" mi domando a chi spero porti fortuna ai cittadini italiani che ne hanno piene le palle delle balle dei segaioli padani.Andate a lavorare in miniera razza di ignoranti, adoratori del nulla, idolatri perenni.

http://www.corriere.it/politica/11_settembre_16/bossi-monviso-italia-padiana_930b1c38-e059-11e0-aaa7-146d82aec0f3.shtml

Castelli leganord. Sono povero Guadagno solo 145mila euro l'anno. Così il viceministro alle Infrastrutture durante la trasmisisone de La 7 'Piazza pulita'
http://espresso.repubblica.it/dettaglio/castelli-sono-povero/2160919

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.09.11 11:36| 
 |
Rispondi al commento

sabina began: sono comunista!!

non ne avevo dubbi anzi Tu sei la sintesi perfetta di come deve essere una donna comunista:

la dai a tutti quelli che ti garantiscono un vantaggio economico e sociale e ti schieri dalla parte del più forte.

hasta la vista!

a volte (ritornano) Commentatore certificato 27.09.11 11:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Ciro Treviso

Dimmi la verità però'...., il commento su Equitalia e la Svizzera (il più interessante su 500 circa) è una tua iniziativa personale?

A.A.A. 27.09.11 10:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

prova commento.

luca g., isola d'elba Commentatore certificato 27.09.11 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Stufi di vedere il degrado quotidiano in cui versa la stazione della metropolitana Anagnina a Roma, capolinea della linea A, i membri dell'associazione ultranazionalista romena «Noua Dreapt» hanno deciso di far sentire la propria voce.


La strigliata è per i propri connazionali, rei di «comportamenti vergognosi che in una zona di transito com'è quella di un capolinea della metro e vari autobus e con un flusso di passanti significativo ridicolizzano il popolo romeno di fronte agli ospitanti italiani».

Ce l'hanno, quelli di «Noua Dreapt» («Nuova Destra», ndr) contro quei romeni che ad Anagnina ascoltano musica zingara che inneggia ad alcol, droga, prostituzione e così facendo «danno un'immagine negativa della nostra comunità»,

Il punto in discussione, racconta Tanasa, è che chi ascolta quella musica, organizza veri e propri barbecue in pieno giorno nell'area della stazione, uno spazio dove passano ogni giorno centinaia di persone che si trovano a dover scavalcare i rifiuti del dopo party e che devono attraversare veri e propri suk con bancarelle improvvisate e perfino barbieri a cielo aperto.

«Una situazione di illegalità totale che attira immigrati illegali anche di altre nazionalità - spiega ancora il 25enne -, che partecipano con attività commerciali senza autorizzazioni o addirittura illecite, fino a rendere l'area pericolosa e abbandonata a se stessa».

Fernando Catricala' Commentatore certificato 27.09.11 10:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sprechi: i clandestini fumano, gli italiani pagano E a Lampedusa vengono bruciati 450mila euro

Il fumo, come le schede telefoni­che, gli abiti, i pasti, le medicine e tutto il re­sto fa parte dei 33,42 euro al giorno, per im­migrato, che il ministero dell’Interno ver­sa alla cooperativa che garantisce l’assi­stenza.

33,42 x 30 =1002,6 mese giusto il doppio della pensione per i nostri anziani che han lavorato una vita

Tutte le associazioni sorte come funghi intorno agli immigrati e che si preoccupano del loro benessere, non lo fanno gratis.

Quanto viene destinato da ogni amministrazione comunale agli aiuti agli immigrati viene tenuto nascosto ai cittadini per non farli imbufalire.

Il bilancio dello Stato tiene opportunamente nascosti tutti i dati realtivi all'immigrazione, compreso il totale delle rimesse degli immigrati, cioè i versamenti che ogni immigrato invia nel proprio paese d'origine e che impoveriscono la nostra già disastrata economia.

Se conoscessimo tutti questi dati ci sarebbe una giusta rivoluzione.

Fernando Catricala' Commentatore certificato 27.09.11 10:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GENERAZIONE OGGI - CONFRONTI
----------------------------

mi sono sempre chiesto perchè?
perchè io a sedici anni andavo in strada a manifestare per il Vietnam o per la strage del '69
mentre questi mezzi rincoglioniti di ragazzetti attuali NON FANNO NULLA ???

ho scoperto che traggono l'esempio dai nostri politici - berlusconi e bossi - il pucher e il consumatore finale (tanto da rischiare la pelle)

leggete qui - praticamente dove vivo !

""""""""
Erano i componenti di una vera e propria filiera dello spaccio di cocaina smantellata dai Carabinieri della Stazione Roma San Basilio. A finire in manette sono state 7 romani. Tra loro anche due sedicenni, uno dei quali era a capo dell'organizzazione. Un diciassettenne incensurato è stato denunciato a piede libero. Ognuno dei componenti aveva un preciso compito da svolgere: il pusher, un sedicenne incensurato, il cassiere, un 23enne già conosciuto alle forze dell'ordine, l'addetto alla 'logistica', un 29enne che aveva messo a disposizione della banda la sua casa per lo stoccaggio della droga, mentre gli ultimi quattro, tra i 16 e i 56 anni, fungevano da vedette, posizionati in un perimetro che consentiva di proteggere l'attività del pusher e di dare l'allarme in caso di controlli delle forze dell'ordine.

""""""""

SEDICI ANNI capo di una banda di spacciatori di
COCAINA , la droga che usano i grossi pezzi di merda !

apposta vedevo uno strano passaggio di macchinoni
grossi !!!

questi non la faranno MAI la rivoluzione...
per loro la "rivoluzione" è quella !

the end Stato!


...LARGO AI GIOVANI!!!...

Standing ovation per Rory In Gb un sedicenne ruba la scena ai leader laburisti

Londra - Il giovane laburista oggi ha entusiasmato in delegati laburisti con un discorso che ha spinto lo stesso leader Ed Miliband ad alzarsi per andare a stringere le mani al promettente giovane quadro


http://www.adnkronos.com/IGN/News/Esteri/Standing-ovation-per-Rory-In-Gb-un-sedicenne-ruba-la-scena-ai-leader-laburisti_312489256225.html

anib roma Commentatore certificato 27.09.11 10:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ASSICURAZIONI l'altra mafia
---------------------------


SCOPRI IL POLIZZOMETRO E RISPARMIA

Prova il polizzometroVuoi sapere quali sono i costi dell'RC Auto nella tua provincia? Come vanno i prezzi e quanto puoi risparmiare? Quanto spenderesti di RC auto se risiedessi in un'altra provincia? Per portare sempre più trasparenza sul mercato assicurativo abbiamo deciso di rendere disponibile ai nostri clienti un nuovo strumento, il Polizzometro

------------------
grazie alle pantegane verdi "frammentiste" la longa manus delle mafie finanziarie ha preso del tutto il "ramo assicurativo" , sprangando nel portafoglio e succhiando il sangue degli italioti!

- certamente l'automobilista che vive sul monte X
avrà meno probabilità di scontrarsi con altre vetture, data l'assenza di traffico ...

ma

se esce fuori strada , troverà un precipizio
invece che un innocuo marciapiede o altra vettura
in sosta ! ...come avviene nella realtà!

quindi che c'azzecca la provincia ?
nulla!
dipenderà sempre ed esclusivamente da chi è alla
guida !

- artifizi per mettertelo al culo a norma di legge
- una legge partorita da personaggi collusi con le stesse assicurazioni ! sia rossi, neri e verdi!


### ANARCAZIONE SOCIALE ###
Borse in ripresa ovunque. Il nuovo piano che dovrebbe portare all’aumento a 3.000 Mld di Euro del EFSF ha riportato l’appetito al rischio.
Il Segretario al Tesoro USA, Timothy F. Geithner, che da qualche giorno spinge per rapide e decise manovre mirate a ridar fiducia ai mercati e risolvere definitivamente la situazione greca, non ha escluso la possibilità che gli USA possano intervenire e condividere il fardello del piano di salvataggio ad Atene, purché venga delineato un piano razionale per contrastare la crisi. Anche dall’altra parte dell’oceano, arrivano parole rassicuranti dal Giappone. Il Ministro delle Finanze Jun Azumi annuncia infatti di non escludere una partecipazione anche del suo paese per salvare la Grecia, ma solo in caso l’Europa proponga un piano razionale ed efficace. Tutti i Paesi hanno ora fretta di risolvere definitivamente la situazione europea che sta ormai contagiando tutti i paesi a livello globale, la pazienza è terminata, e un’azione rapida è ora chiamata a gran voce da tutti. Anche Obama ha criticato l’Europa affermando come non stia “agendo abbastanza in fretta”.

Intanto la decisione riguardo la prossima tranche di aiuti alla Grecia, attesa per l'Ecofin del 3-4 ottobre, è stata rinviata ancora a data da destinarsi: l'annuncio è arrivato ieri da Amadeu Altafaj, il portavoce del commissario UE agli Affari Economici Olli Rehn.

http://www.anarcazionesociale.blogspot.com
gianluca.fazioli@poste.it
VIDEOMIND S.A.S. di Gianluca Fazioli & C. Via Marco Emilio Lepido 54/4E - 40132 Bologna

Gianluca Fazioli (anarcazionesociale), bologna Commentatore certificato 27.09.11 10:28| 
 |
Rispondi al commento

ho capito...il mio commento potrebbe mettere i bastoni fra le ruote a qualcuno in regia, vero?...Così non mi consentite di inserirlo...già... .
La mia era una domanda lecita, voglio sapere cosa ne pensano gli altri a riguardo...

Ora il dubbio però è: siete pro Papillo o Pro Stirner?

Dario F., Milano Commentatore certificato 27.09.11 10:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i tremila miliardi sono un progetto ...bufala o verità dipende dagli accordi tra ovest e ovest !

però ... gli spot non mancano nelle caselle di posta e in tivvì , eh!


"""" Importo totale che restituirà il cliente a fine ammortamento salvo estinzione anticipata: € 27.480 per € 20.000, e € 13.800 per € 10.000. """"


ecco spiegato perchè aiutano sempre gli stessi !
naturalemente il concetto è riservato solo ai
NON disoccupati e NON precari!

una minoranza sempre più "minore" !
dati i continui licenziamenti e assunzioni a progetto !


LENIN no friend max, Roma Commentatore certificato 27.09.11 10:23| 
 |
Rispondi al commento

Iniziano a marcire nelle poltrone, sono in putrefazione: Quest'oggi la Camera è stata chiusa per aria pesante! Ecco cos'è successo:
La seduta di oggi è stata sospesa nella Camera di Montecitorio dove si sentiva un cattivo odore. I deputati hanno iniziato a uscire e, la seduta è stata sospesa per far intervenire i tecnici dell'aria condizionata. Non è uno scherzo quello che ha pubblicato Libero! Quest'oggi la Camera è stata chiusa per aria pesante! Ecco cos'è successo:
La seduta di oggi è stata sospesa nella Camera di Montecitorio dove si sentiva un cattivo odore. I deputati hanno iniziato a uscire e, la seduta è stata sospesa per far intervenire i tecnici dell'aria condizionata.

Acul utopiA Commentatore certificato 27.09.11 10:20| 
 |
Rispondi al commento

?

Dario F., Milano Commentatore certificato 27.09.11 10:17| 
 |
Rispondi al commento

PARTE SECONDA

***

http://www.ilsole24ore.com/art/economia/2011-09-26/quattro-mosse-ripresa-solida-212341.shtml?uuid=Aa7EAn7D&p=2

“parametri patrimoniali e di liquidità più stringenti”

“fonti di crescita in grado di creare un numero adeguato di posti di lavoro”

“riaffidare la domanda al settore privato”

“spostare la domanda globale dai Paesi in deficit nel saldo con l'estero a quei Paesi che hanno un forte surplus delle partire correnti”

“importanti reti di sicurezza sociali”

“risorse per investimenti pubblici”

“In queste circostanze, il Fondo monetario internazionale, con i suoi 187 Stati membri, è l'unica istituzione nella posizione idonea per incoraggiare un'azione collettiva. La nostra consulenza politica può contribuire a chiarire i problemi più pressanti (la crescita, le vulnerabilità di fondo e le connessioni reciproche) e con la nostra attività di prestito possiamo dare respiro a Paesi in difficoltà. Inoltre, guardando oltre l'orizzonte della crisi, il Fmi può contribuire a costruire un sistema finanziario internazionale più sicuro e più stabile.”

***

Come si conciliano tutte queste proposte fumose?

Tutta una fila di proposte poco concrete per concludere con la centralità del FMI. Curioso!

Ma vediamo di capirci qualcosa.

Chiedere ai paesi con bilance commerciali attive di importare più merci dai paesi con bilance commerciali passive, mettendo a posto i conti di questi ultimi e con il surplus ottenuto ridurre il debito, creare reti sociali con investimenti pubblici e lasciare il resto ai privati che creeranno posti di lavoro con l’export, pregiudicando il finanziamento e tassando i patrimoni. E tutto questo sotto la supervisione dell’FMI.

Come vuole costringere gli altri paesi a importare le nostre merci?

Pregiudicando il finanziamento, che ne sarà della concorrenza?

Cosa intende per reti sociali?

Perché proprio l’FMI?

+++

(segue)


+ ke logico x 1 Governo eletto dalla Mafia !!!!!!

basilio grabotti 27.09.11 10:12| 
 |
Rispondi al commento

HIC...

Umberto, hic! Bossi: Un somaro chi espone tricolore.
E chi espone il Trota cos'è???

TUS.

By GFD


:))))))))Grande questa.

"Equitalia ti vuole fare chiudere e fallire? Trasferisci la tua azienda in Svizzera".

http://www.capitalieidee.com/

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 27.09.11 09:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non esiste un'impresa mafiosa

che non abbia i certificati antimafia

impeccabili


i certificati antimafia li ha voluti la mafia 27.09.11 09:46| 
 |
Rispondi al commento

Volevo rispondere alla lettera dello studente dell'Università della Sapienza di Roma che asseriva di aver terminato in 28 mesi i 29 esami del suo corso di laurea. Come hai fatto ad iscriverti agli anni successivi prima che finisse l'anno accademico e a dare gli esami? Di solito uno può anche fare tutti gli esami del primo anno ma devi comunque aspettare il 31 ottobre per poterti scrivere al secondo anno. Quindi i conti non mi tornano come mai?

GIANCARLO TORTORA 27.09.11 09:42| 
 |
Rispondi al commento

Aoh..!!! a fruttaro'...nun te smove 'na cannonata....eh....

Renato, lo scemo....... Commentatore certificato 27.09.11 09:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutti i giorni siamo qui a incazzarci su tutto quello che succede e scrivere milioni di parole che oramai non hanno più senso. Nulla cambia, purtroppo....Anzi, credo che invece questo tipo di sfogo faccia comodo alla casta. E' diventata una sorta cura terapeutica... si come quando si và dallo psicanalista... Serve anche a far diventare normali alcuni comportamenti che fino a qualche tempo fà ci potevano sembrare assurdi.
Ecco credo che questo modo di fare stà diventando una valvola di sfogo come può essere il calcio....Speriamo che sia fatto in buonafede.....

mizio 27.09.11 09:32| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Domandina banale banale.

Ma se tutti sappiamo che il Paese e' in mano alle mafie, alla P2 ed ai suoi fedeli servitori istituzionali che stravolgono la nazione...perche' sta caxxo di nazione non ce la riprendiamo????

Significherebbe riappropriarsi della propria identita'.

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 27.09.11 09:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il discorso p2, mafia e Berlu si e' affrontato gia' diverse volte.

Ma e' meglio darsi una rinfrescatina, ogni tanto, giusto per non perdere il contatto dalla realta'. Tenendo conto una cosa a mio parere importante.

Qualora Berlusconi "cadesse" ce ne sarebbe un altro pronto a prendere le redini del Paese in mano per completare l'opera del programma piduistico, in piena attuazione.

http://www.lettera43.it/politica/8070/il-caimano-alla-tedesca.htm

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 27.09.11 09:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi si occupera' personalmente dei provvedimentio per la crescita...

mentra la puzza di pesce marcio e' arrivato anche al vaticano...ci aspettiamo un'ennesima "Scossa" a quasta economia che avrebbe bisogno di un "elettroshock" e una pulita dell'aria (citando Bagnasco).

Ma per pulire l'aria, bisogna far uscire tutti dal parlamento:

Vecchi che puzzano di naftalina
Professionisti della politica che puzzano di stantio
Imprenditori che puzzano di tangenti
Avvocati che puzzano di "Ad Personam"
Puttanieri che puzzano di merda
Puttane che puzzano di....
Mafiosi che puzzano e basta

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 27.09.11 09:16| 
 |
Rispondi al commento

Isabella Ferrari , la musa di travaglio, che attacca il "degrado morale" delle tv commerciali poi appare in tanga in uno spot di intimo e parla di "diritto a svestirsi"


Vestita o nuda, se sei di sinistra sei un'intellettuale, non una velina

Fernando Catricala' Commentatore certificato 27.09.11 09:16| 
 |
Rispondi al commento

L'IPOCRISIA CHE SPIAZZA L'IPOCRISIA ESISTENTE

NEOIPOCRISIA?

Buon giorno a tutti.

***

http://www.ilsole24ore.com/art/economia/2011-09-26/quattro-mosse-ripresa-solida-212341.shtml?uuid=Aa7EAn7D

L'economia globale è entrata in una fase nuova e pericolosa. La strada per un ripresa solida c'è, ma gli ostacoli si moltiplicano. Per non perdere la bussola serve una volontà politica chiara, in ogni parte del mondo: c'è bisogno di leader capaci e con le idee chiare, non di politici che giocano sul filo del rasoio; c'è bisogno di collaborazione, non di competizione; e infine c'è bisogno di agire, non di reagire.[...]

Prima di fare qualunque altra cosa, è necessario ridare un po' di respiro ai bilanci (degli Stati, delle famiglie e delle banche), che nel loro stato attuale rischiano di soffocare la ripresa. I Paesi avanzati devono necessariamente mettere in campo piani credibili sul medio termine per stabilizzare e ridurre il debito pubblico.[...]

***

(1) "collaborazione, non competizione";

(2) "leader capaci";

(3) "respiro ai bilanci";

(4) "ridurre il debito con piani credibili"

CHI E' LO SCEMO: LEI CHE (NON)PROPONE, O NOI CHE LE DIAMO ASCOLTO?

Sulla prima.
Cos'è, una proposta per superare il capitalismo, o una presa per il culo? Conosciamo benissimo i fondamentali del capitalismo, e non sono quelli che si propongono, e non sono neanche convinto che il "parolone" collaborazione sia rivolto alle imprese.

Penso invece che per collaborazione si intende un altra presa per il culo (ai soliti noti) di dare e offrire ancor di più, più dell'impossibile, poiché non mi sembra che i potenti siano disposti a mollare.

Penso anche che per chiedere ulteriori sacrifici sia necessaria la creazione di un clima come e il messaggio, almeno da questo punto di vista, va nella direzione giusta, in quanto non propone alcunché -non menziona direttamente i soggetti e neanche i numeri-, ma è pieno di retorica inutile.

(segue)


La soluzione dei governanti…
Da troppi anni si parla di riscaldamento globale, di sovrappopolazione, di risorse insufficienti alla sopravvivenza di tutta l’umanità, ecc.
Mentre gli scienziati studiano come superare questi problemi, mentre i cittadini continuano la loro corsa per migliorare la propria vita o per la sopravvivenza, i governanti hanno già deciso. Hanno deciso e si sono dati una risposta a questi problemi: “Siamo in troppi”; e hanno trovato una soluzione: “Occorre eliminare un po’ di esseri umani”…
E hanno già iniziato, ecco perché la guerra arabo israeliana non viene fermata; ecco perché i terremoti e le sciagure non si prevengono; ecco perché vengono abbattuti grandi palazzi con migliaia di persone dentro; ecco perché le guerre aumentano; ecco perché non si pone un limite all’inquinamento; ecco perché non si limitano le centrali nucleari; ecco perché non si trovano soluzioni alle malattie più terribili e se si trovano, si effettuano tagli alla sanità, perché lavorano troppo; ecco perché le multinazionali del farmaco continuano a seminare malattie e morte con la scusa di inventare nuovi farmaci per curare persone che tanto debbano morire; ecco perché alcune zone del mondo vengono scelte per essere riempite di immondizia e far aumentare le morti per cancri e tumori…
L’elenco di come ci stanno ammazzando potrebbe continuare a lungo, ma fatelo voi mentre riflettete…

Dino Renna 27.09.11 09:09| 
 |
Rispondi al commento

CHE I BABINI VENGANO A...

Monsignor Giacomo Babini - Il vescovo emerito di Grosseto accenna un paragone tra il premier e Vendola sostenendo che il primo non è un modello di comportamento ma che l'omosessualità praticata dal secondo è un peccato certamente peggiore.

Se poi volesse dare l'esatta posizione in classifica dell'atteggiamento della chiesa in merito alla pedofilia, offrirebbe un quadro esaustivo della interpretazione che offre la sua istituzione rispetto ad un comportamento sessuale ritenuto dai soggetti direttamente interessati normale.

Forse la chiesa dovrebbe occuparsi di problemi più alti, quelli dalla cintola in su per esempio.

Ma tra l'indecenza e la decadenza il passo è breve anzi si scivola.

ME.

By Gian Franco Dominijanni


AIUTO .... c'è già una nuova forza pseudo politica di real prenditori / truffatori all'attacco: montezemolo, de benedetti, marchionne ecc... stanno già organizzando incontri con i vari prenditori e a bari sono già pronti tutti, ma dico tutti gli ex pdl che fino a ieri hanno fatto pappa e ciccia con Tarantini, di nuovo all'attacco..... avete rotto basta voi e le vostre aziende che non producono una mazza solo parole..... o orrende palazzine... sì a bari ancora loro i palazzinari sono già pronti, una massa informe di celebrolesi nascosti dietro giacche di ottima manifattura. Ma le migliori sono le donne, le donne imprenditrici, donne che non sanno da sole neanche governare una casa , solo perchè mogli dei prenditori di cui sopra sono le donne imprenditrici della bari bene....restate a casa dementi!!!!


sara bari 27.09.11 08:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHI E...

Investitura pre-mortem: Don Silvio santo subito.

SA.

GFD


Debbo dare ragione al nano su di una cosa: quando dichiara che questo è uno stato di polizia. Certo, voluto da lui e la sua feccia che vogliono imbavagliare i blog avversari. - " Ahòòò!!!La prossima vorta, nano, quanno te rifarai er muso cor liftinnghe fatte arrifà j'occhi a'la cinnese".

Stefano magone (bipbipziomar), reggio emilia Commentatore certificato 27.09.11 08:31| 
 |
Rispondi al commento

EMBE'? 'NDO STA ER...

Lega, mafia, governo??? Non vedo dove può esserci un conflitto di interessi.

PROBLEMA???

By Gian Franco Dominijanni


Lega di mafia e di governo

Caro Marco, grazie di tutto ma affancxlo anche tu!!

Hai rotto con il passaparola!!!

Oltre a fare il compitino ogni lunedì, puoi proporre qualcosa di serio e fattibile per contrastare quello che tu denunci???

Caro Beppe, con affetto, un affancxlo anche a te!!!

Ogni volta che ci convochi, noi ci siamo, ci vedi e ci conti!!!

Tu, qualche volta potresti leggerci, risponderci, raccogliere qualche proposta intelligente (vedi studio legale)!!!!!!

Niente, solitudine e POST giornaliero per contorcerci le budella e ricordarci che siamo un nulla in mano a dei farabutti!!!

GRAZIE DI TUTTO!!!!!!!!


Ciccio Torino Commentatore certificato 27.09.11 08:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i vescovi (pedofili)ammoniscono il nano (puttaniere)il corvo che dice al merlo guarda come sei nero...un paese governato da stato e chiesa ...gran risultato DEFAULT....siamo gia morti e questi continuano a spararci addosso ...
siamo nella MERDA FIN SOPRA AI CAPELLI e loro che fanno?danno potere esecutivo alle cartelle esattoriali.....la prima casa ed i beni strumentali delle famiglie debbono essere un bene x LA CRESCITA DELL?UNICO VALORE CHR OGGI ANCOR
ESISTE LA FAMIGLIA
chiediamo noi popolo il blocco di ogni benefit di tutta la classe politica x manifestata INCOMPETENZA E TRUFFA

antonio noris 27.09.11 08:05| 
 |
Rispondi al commento

Beh,la Chiesa ci ha messo parecchio a scegliere l'unica via ormai possibile:la condanna di B,e vediamo chiaramente che i suoi vertici sono ancora talmente ammanicati da non nominare direttamente l'Innominabile e da tenersi al momento su una condanna generica,come fa anche Napolitano,per quel savoir faire che fa sì che le grandi istituzioni non si combattano mai apertamente in virtù di interessi reciproci
Ma,bene o male,e con tutti i distinguo e le cautele del caso,anche la Chiesa si è allineata, assieme a Confindustria,alla condanna di questo personaggio spregevole che in 18 anni ha distrutto,come dice Bagnasco,"la morale,l'etica e l'economia" di questo paese.
La morale che è la condotta individuale in quei canoni virtuosi che,solo se introiettati,creano l'uomo onesto;l'etica che è l'insieme delle regole di buona condotta che governano uno Stato; e l'economia che è la guida amministrativa e finanziaria saggia e ragionevole che un paese deve avere.
In tutti i campi B ha fallito,e ogni giorno che resterà al potere sarà di danno per noi tutti, come prova con estrema chiarezza il suo tentativo odierno di oscurare i blog,di stoppare le intercettazioni e di dare un ulteriore aiuto alla mafia sia impedendo il processo di Romani,che eliminando dagli appalti i certificati antimafia,come non bastassero quei Piani Obiettivo che già fin'ora hanno bypassato le leggi e i controlli,permettendo alle peggiori cricche delinquenziali di impossessarsi degli appalti pubblici e delle finanze di noi tutti.Con l'infame proposta di Brunetta sarebbe come se lo Stato cedesse,anche formalmente,alla mafia, aprendole come a un socio legalizzato.Uno sdoganamento che speriamo sia l'ultimo passo di questo schifo e che Maroni ha per fortuna stoppato. Ma lo stesso Maroni,mercoledì,voterà a favore di un Ministro colluso con la mafia,sputtanandosi per sempre.
Ormai a difendere B resta una odiosa maggioranza, la mafia,la camorra,la 'ndragheta,il paese peggiore e la Lega.
Ognuno tragga le sue conclusioni

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.09.11 07:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando la nave affonda i preti l'abbandonano...

Ernesto Porro, Chiasso Commentatore certificato 27.09.11 07:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i vescovi avvertono che occorre cambiar l'aria.
si vede che le puzze di casa loro si mischiano con quelle del berlusconismo.

occorre cambiar aria, è vero.

via il nanerottolo e tutta la sua puzzolente cloaca,
ma non basta, occorre anche trasferire il vaticano al polo sud.

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!


1
Patrick Fogli
“Le bombe vogliono aprire la strada a qualcosa, non rovesciare qualcosa.Il potere politico è già stato rovesciato o quasi”.La frase è di Craxi, parla delle bombe di mafia del ’93.La frase fa paura.Marx dice che la storia si presenta sempre 2 volte,prima in tragedia e poi in farsa.La seconda Repubblica pare la trasposizione nel Bagaglino di un dramma di Shakespeare.Alfano spiega che in democrazia un governo se il presdel cons.si dimette o il parlamento lo sfiducia
Che sia finita è evidente,ma come se ne esce?
Immaginare la fine di B è una cosa disperata. Basta leggere le pagine di intercettazioni per capire che la realtà supera la più fervida fantasia.Probabile una fuga venduta come esilio, in una delle tante ville sparse per il mondo,in un paese a cui l’Italia non chiederà mai l’estradizione
B non se ne andrà di sua volontà.Non ne ha l’intenzione né la possibilità.Perdere il potere significa rassegnarsi a uscire di scena da sconfitto.Basterebbero una dozzina di deputati e senatori,stanchi della continua delegittimazione delle istituzioni per chiudere il gioco.Meno del 10% della maggioranza.Pochissimi.Ma ci sono?
Questo parlamento è il più basso della storia della politica italiana.L’unica speranza è la Lega ma anche qui…
Chiunque abbia avuto un grande potere in Italia, lo ha perso in tragedia.È accaduto alla DC, schiantata da Tangentopoli.A Craxi,costretto alla fuga.La carriera di Andreotti si è estinta con l’accusa di mafia e la condanna prescritta.Il fascismo si è schiantato a piazzale Loreto Nessuno,nell’Italia democratica,ha mai avuto un potere simile a B.O lo stesso disinteresse per ciò che non lo riguarda.Ma tutti li abbiamo cacciati noi
Mi piace pensarlo costretto a dimettersi dallo stesso dissenso,deriso ogni volta che mette il naso fuori casa,distrutto dalla consapevolezza del tradimento di chi,fino a poco prima,lo amava
Non accadrà a meno che la rabbia dei portafogli vuoti sia salita parecchio oltre il livello di guardia
(segue sotto)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.09.11 07:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ayak

Sconvolgente scoperta scientifica. Appena superata la frontiera con l’Italia, nel tunnel della Gelmini, i neutrini si trasformano in una nuova particella: i merdini.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.09.11 06:53| 
 |
Rispondi al commento

Ayak
Dopo aver letto i dieci nomi di Ministri e parlamentari omofobi ma gay Berlusconi ha dichiarato: “Allora non girava solo la patonza… “

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.09.11 06:53| 
 |
Rispondi al commento

Matteo Pascal

Due cose superano la velocità della luce: il neutrino e il cervello della Gelmini nello sparare cazzate. Ma riguardo ai neutrini ho ancora qualche dubbio.
(gentilmente mutuata da A. Einstein)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.09.11 06:51| 
 |
Rispondi al commento

brunetta ne ha detta una giusta

la documentazione antimafia è

un arma spuntata una pistola

ad acqua

una mega stronzata (ndr)

le aziende della mafia sono

le più efficenti nel produrre

la documentazione antimafia che

serve per gli appalti pubblici

e per tutte le altre oltre ad

essere un costo aggiuntivo è

un ennesimo laccio burocratico

la mafia la sconfiggi (se vuoi)

solo con l'esercito

il ministro Romano è una brava persona col certificato antimafia 27.09.11 06:51| 
 |
Rispondi al commento

STEFANO 51

M'illumino d'immondo

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.09.11 06:50| 
 |
Rispondi al commento

STAINO

Bagnasco striglia Berlusconi su morale, etica e politica

Deve aver capito che non c'è più nulla da aspettarsi in cambio.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.09.11 06:44| 
 |
Rispondi al commento

ELLEKAPPA

La Chiesa chiarissima nel chiedere all'innominato un passo indietro.

Se non basta neanche questo non resta che chiamare un esorcista.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.09.11 06:43| 
 |
Rispondi al commento

seconno me la democrazzia è 'na mezza fetenzìa. Pe' via der fatto che comanneno quelli che fanno maggioranza. Ma se la maggioranza è sempre l'istessa: bòna notte Signora Contessa.. Le cose doverebbero d'annà diverzamente.. Doverebbe da èsse che tutte le fazzione potessero dirigge la Nazzione: un po' comanni tu, un poco io, un po' la bòn'anima de Zzio.

il barone rosso () Commentatore certificato 27.09.11 06:17| 
 |
Rispondi al commento

C'e' un politico in Italia che a pochi mesi da quando è stato eletto Sindaco ha:
- tagliato 120 dirigenti esterni che percepivano 130.000 euro l'anno;
- ha ridotto gli stipendi degli assessori a soli 2.800 euro al mese;
- si appresta a ridurre le oltre 12 municpalizzate in 3 o 4 con pochissimi membri nel cda.
Questo politico rappresenta il cambiamento, questo Politico si chiama Luigi de Magistris... e tutto ciò mentre in Parlamento fanno tagli del solo 5% per prenderci in giro.

Senero Despore, Napoli Commentatore certificato 27.09.11 05:49| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spero vi tirino su il morale. Dai sondaggi di La7
Dunque un po di calcoli:
Secondo questo sondaggio (che si basa su 1000 persone, auspico rappresentative del corpo elettorale). Il Movimento 5 stelle (che voterò sicuramente) ha il 3%. Cioè:
- 3% dei votanti
- votanti sarebbero 69,4% degli aventi diritto
- gli aventi diritto sono in valore assoluto circa 47.118.352
- In Italia ci sono in totale 60.626.442 cittadini
- Dunque voterebbero 32700136 persone
- Di questi 981004 sarebbero del movimento 5 stelle
- Gli stranieri in Italia sono circa 4500000 (che arrotonderei a 5E6 considerando gli irregolari)
- Quindi totale popolazione in Italia circa 66000000 di persone.
Per cui passeggiando per strada, contando proprio tutti (neonati ed immigrati) per difetto, ogni sette individui 1 e' del movimento5stelle. Pensavo peggio non mi sento più' solo. Magari ho fatto male i calcoli

MimmoLimmo 27.09.11 05:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'UNICA DIFESA CONTRO EQUITALIA


http://www.tzetze.it/tzetze_news.php?url=http%3A%2F%2Fwww.blitzquotidiano.it%2Fopinioni%2Friccardo-galli-opinioni%2Fequitalia-tasse-ottobre-accertamenti-esecutivi-riscossione-969082%2F

------------------

CHI HA FAMIGLIA (sposato) può costituire dal notaio un "fondo patrimoniale familiare e apportarvi ogni suo bene immobile: il costo è modesto e dopo 5 anni dalla sua costituzione è inattacccabile da chiunque.

http://www.fondopatrimoniale.com/

Max Stirner


2011, SALDO IN ROSSO PER IL PIANETA.

Domani 'Earth overshoot day', consumo risorse oltrepassera' soglia anno

Il saldo del Pianeta è in rosso, quello che viene consumato e' maggiore di quanto si riesce a rigenerare tanto che, a questo ritmo, entro i prossimi quarant'anni avremo bisogno di due Pianeti. E domani, 27 settembre, e' l' 'Earth overshoot day', quando il consumo di risorse oltrepasserà la soglia calcolata per tutto il 2011. Quello che la Terra rischia - spiega Global footprint network che tiene la contabilita' della natura terrestre - e' la bancarotta, specie se si continua a esaurire (come quest'anno) in 10 mesi il budget che sarebbe dovuto servire per 365 giorni. Andare oltre (come indica la stessa parola 'overshoot'), il giorno in cui l'uso di ulteriori risorse servirà all'umanità per proseguire la vita di tutti i giorni, significa per esempio produrre più materie prime con il conseguente incremento di CO2, e un aumento dei rifiuti.

A pagare le spese del deficit ecologico saranno soprattutto le foreste (che devono assorbire l'anidride carbonica in più), la qualità dell'aria (maggior inquinamento), gli oceani (scarico di rifiuti e sovrasfruttamento degli stock ittici), e ci sarà un impatto maggiore dei cambiamenti climatici. L'Earth overshoot day aiuta a comprendere il divario tra un livello sostenibile di domanda ecologica, per capire come si possano supportare le attività umane a livello globale. Secondo i dati di Global fottprint network la domanda dell'uomo sulla natura supera le risorse rinnovabili della Terra: i calcoli mostrano che per la vita che stiamo conducendo ora abbiamo bisogno di 1,5 pianeti, e che prima della metà del secolo richiederemo risorse per due pianeti.

http://www.youtube.com/watch?v=18a1GQUZ1eU

La Notizia 27.09.11 01:12| 
 |
Rispondi al commento

@Marco Travaglio, spero che un giorno ti candiderai al Parlamento con il movimento5stelle

@Beppe Grillo, spero di leggere un TUO post satirico ogni tanto..

'notte


finita anche oggi la caciara dei "troll" razzisti da cliccare? eh sì, questa è l'ora dei rincoglioniti che si danno la buonanotte, magari con qualche canzoncina e qualche luogo comune da vecchi rimbambiti... quella dei razzisti è la carta da giocare nelle ore di maggiore traffico, quando gli "ascolti" sono più alti... e solo per dare a intendere che il segnala commento inappropriato è lo strumento di autoregolamentazione del blog... solo una presa per il culo in realtà... se non fosse una presa per il culo quanta arroganza sarebbe stata spazzata via qui dentro... bè, buon sonno a tutti voi, nel vero senso della parola.

Veleno 27.09.11 00:34| 
 |
Rispondi al commento

SVEGLIATEVI UOMINI!!!

http://www.youreporter.it/video_Tensione_a_Montecitorio_troupe_Ballaro_donne_polizia

anib roma Commentatore certificato 27.09.11 00:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PRESTO LA RIVOLUZIONE CI VERRA' A TROVARE A CASA!

A ME ...forse, MA A MOLTI DI VOI ... sicuro !!!


EQUITALIA la "longa manus" della mafia !!!

http://www.tzetze.it/tzetze_news.php?url=http%3A%2F%2Fwww.blitzquotidiano.it%2Fopinioni%2Friccardo-galli-opinioni%2Fequitalia-tasse-ottobre-accertamenti-esecutivi-riscossione-969082%2F

Cioè l’Agenzia potrà comunque richiedere l’autorizzazione ad iscrivere ipoteca a procedere al sequestro dei beni, così come l’agente incaricato risulterà legittimato a iscrivere ipoteca e attuare il fermo sui beni del contribuente.

Tutto ciò, a partire da sabato prossimo.

26 settembre 2011 | 15:30

(banner a lato)


In anteprima per gli amici di questo blog, sono lieto di comunicare che da poche ore è ufficialmente online il sito

http://www.lincredibileparlamentoitaliano.yolasite.com/

con il database completo (spero) e aggiornato dei Condannati, prescritti e imputati nel Parlamento Italiano.
Non ne esistono (che mi risulti) altri aggiornati in rete. Infatti il lavoraccio "certosino" l'ho fatto io :-)

X lo StaffGrillo: se volete utilizzarlo per sostituire quello della sezione Parlamento Pulito,(vecchio e ampiamente superato) è a vostra disposizione.
E per tutti gli altri: potete linkarlo, e/o riprenderne e pubblicarne il contenuto, parzialmente o totalmente sul vostro blog o pagina Facebook.

Diffondetelo a vostro piacimento.

Ri-posterò questo msg per qualche giorno, a questo scopo

Mario R 27.09.11 00:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

IL CERTIFICATO


"Brunetta non sa di cosa parla. Il certificato antimafia è uno strumento fondamentale a garanzia della libertà di impresa e della sana concorrenza. Uno strumento che, piuttosto, andrebbe potenziato, soprattutto per evitare le infiltrazioni in quella rete di subappalti che, come dimostrano le inchieste della magistratura, rappresentano uno dei principali business sommersi delle mafie, al Sud come al Nord. Il vero problema delle piccole e medie imprese italiane non è il certificato antimafia, né il Durc, strumento a garanzia di chi non evade le tasse, ma la malaburocrazia. Un problema che questo governo, di cui Brunetta fa parte, non ha mai veramente affrontato".
(Rita Borsellino)

'notte al BLOG


Paolo Rivera Commentatore certificato 27.09.11 00:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alla buonora. Anche Bagnasco e la congrega dei santi uomini non ne possono più del nanetto impotente. Manca il parere degli incappucciati e forse ci siamo. Più che un'anatra zoppa è un cappone suonato.

mario massini, roma Commentatore certificato 27.09.11 00:02| 
 |
Rispondi al commento

*
*
*
QUALCOSINA SI MUOVE..

E' buffo e ridicolo sentire quel pagliaccio di Fini dice che vanno ridotti i parlamentari, che bisogna attivare le preferenze...
Verme! 17 anni a leccare il culo del suo padrone, fino a quando ha capito che sarebbe rimasto sempre e solo un cagnolino sullo zerbino di Arcore ha provato ad alzare la testa.
Ora qualche politico sventola la bandiera dei tagli, della riduzione dei privilegi, dell'eliminazione delle province.
Beppe Grillo, con il suo blog, lo sbandiera da anni.
Domanda che non c'entra nulla: ma quando esploderà quel sacco di merda di radio Londra?
*
*
*

Aurelio C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.09.11 00:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono convinto che il popolo leghista non è solo quello rappresentato da personaggi da osteria di infimo ordine ,personaggi che utilizzano il potere carpito a gente che voleva un vero cambiamento di un paese,e ne hanno invece prevaricata la buona fede,si sono insinuati nel malcontento per utilzzare lo stesso e sostenere la propria bramosia,non a caso qualcuno di loro ogni tanto riconosce la propria nullità e riconosce nel "capo"il merito di averlo sollevato da tale nullità.Sono convinto,ed a loro mi rivolgo,amici leghisti meritate qualcosa di meglio,non siete come come loro, siete certamente migliori,siete la parte sana di questo paese,e vi stanno utilizzando in maniera abbietta,troppe volte vi hanno dimostrato veramente chi sono questi personaggi,ma nascondono una verità sin troppo evidente ,con argomentazioni,bislacche e cavillose,il loro scopo vero e soltanto il mantenimento del potere e dei privilegi che questo gli consente.liberatevi di questi omuncoli e avrete fatto davvero qualcosa di importante per questo paese

ilariomariani 26.09.11 23:54| 
 |
Rispondi al commento

La colpa è nostra che permettiamo queste cose...
in qualsiasi paese civile.. li avrebbero preso a calci.. noi immobili....

continuamo a farci predere per culo....
ma almeno non lamentiamoci

franco f. Commentatore certificato 26.09.11 23:50| 
 |
Rispondi al commento

.belin che indecenza nella tv di stato c'è mastella che spiega cosa è giusto e cosa è sbagliato sulle intercettazioni....
bisogna spazzare via questo sistema televisivo! MAGISTRATURA FATE PIAZZA PULITA!!! PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI!!!

Acul utopiA Commentatore certificato 26.09.11 23:40| 
 |
Rispondi al commento

Grecia, un gruppo di studenti ha interrotto per qualche minuto nel primo pomeriggio un TG dell'emittente pubblica greca Net. I ragazzi sono apparsi sullo schermo e non hanno detto una parola, hanno solo mostrato un cartellone sul quale era scritto:
"Smettete di guardare, scendete in strada".

http://calabria.indymedia.org/article/5453

anib roma Commentatore certificato 26.09.11 23:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grazie GRILLO grazie TRAVAGLIO, la vostra informazione non deve finire .

franca b., modena Commentatore certificato 26.09.11 23:26| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe mi chiamo Franco e sono di Napoli,lo so'forse questo mio sfogo non trova aiuto nel tuo blog ma ci devo provare lo stesso.Mio figlio primogenito di 11 anni si appresta a frequentare la prima media,e di conseguenza ha necessita' di aquistare libri per studiare. per me'comprare libri(seri) e'stata la prima volta, un'esperierza a dir poco traumatica.A parte il prezzo(opera completa 280 euri), non so se tu sai in libreria
esistono libri cosiddetti saggi, che sarebbero i libri (nuovi) che ricevono gli insegnanti credo dalle case editrici i quali rivendono alle librerie e che mettono a disposizione di noi poveri con uno uno sconto del 25% del prezzo di copertina, poi ci sono i classici libri usati che invece di costare a 1/2 prezzo, il buon libraio applica uno sconto del 30% sul prezzo di copertina.Non so dalle tue parti o in tutta l'Italia, ma qui' a Napoli per poter accedere a cio' devi aspettare dalle 2/3 ore fuori al negozio con quel numeretto del cazzO in mano e magari il titolo o i titoli che tu cerchi sono esauriti.Ora la mia denuncia non e'tanto sul caro libri oppure sull'anticamera di 2/3 ore fuori al negozio, ma sul fatto che i libri usati l'anno scorso non sono buoni per studiare l'anno successivo sono obsoleti.Credimi, un bambino in classe di mio figlio ripetente,(per assenze,motivi di salute)ha dovuto comprare alcuni libri. Tu mi capisci!!!!!quello che ci condanna e' il codice nurerico dietro al libro.C'e' ache il libro di educazione fisica che io per principio non ho voluto comprare, che me lo rimandino in educaxùzione fisica!Io non sto nelle condizioni economiche per poter subire un salasso del genere, cosa posso fare? I giornali i media non parlano di questo disastro,fuori al negozio c'era un papa' come me' che non si capacitava sul fatto che doveva comprare i pronessi sposi una nuova edizione. ora mi chiedo , ma Renzo e Lucia nella nuova edizione si sono separati, avranno avuto dei figli gay e il mondo intero non lo sa' AIUTAMI

franco de felice 26.09.11 23:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Immaginiamo una famiglia,
Il padre ha pochi soldi, e compra tutto a debito,
per restituire il debito fa fare la fame ai figli ed alla moglie, ed anche alla vecchia madre,
Questi a loro volta per aiutare il padre a pagare i creditori sono costretti a lavorare come bestie, per salari vergognosi, rovinandosi la salute ed il fegato.
Poi un giorno quando stanno per andare tutti completamente sul lastrico, il padre tira fuori 3000 miliardi e dice:
Scherzetto!! non eravamo poveri, i soldi ce li abbiamo, era solo per farvi capire che nella vita bisogna accontentarsi e per non viziarvi!
Ora tornate a spaccarvi la schiena sul lavoro, altrimenti lo rifaccio!
Vi ricorda qualcosa?

l., ancona Commentatore certificato 26.09.11 23:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O Signur d'amore acceso concedi a tutti coloro che lo richiedono il default invernale perchè possano coprirsi e sentirsi al caldo, rimetti a noi i nostri pregiudizi, la nostra ignoranza e la nostra presunzione e liberaci da tutte quelle leghe che ci fanno sentire nani. amen

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.09.11 23:23| 
 |
Rispondi al commento

A Filettino, in provincia di Frosinone, vogliono diventare un Principato. Hanno gia' presentato il bozzetto della "loro" moneta ufficiale. Io non mi intendo di politica, pero' vorrei sapere...non è pure quella secessione ?

Renato, lo scemo....... Commentatore certificato 26.09.11 23:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ULTIMO SPETTACOLO
Bagaglino addio, giù il sipario del varietà
che faceva ridere Berlusconi e Andreotti
Dopo 46 anni di spettacoli il gestore del Salone Margherita, tempio liberty della comicità alla romana, non ha rinnovato l'impegno con Pingitore. Tutto cominciò quando un piccolo gruppo di giornalisti di destra pensò di contrastare il successo dei cabaret di sinistra.

Chiude i battenti lo show simbolo dell'Italia anni '80, svago preferito delle serate di Berlusconi fresco primo ministro. Dopo 46 anni di spettacoli e successi, di balletti e battute, di lustrini e scollature il Bagaglino chiude i battenti e passa la mano. Il gestore del Salone Margherita, per tanto tempo il tempio della risata alla romana, non ha rinnovato l'impegno con Pier Francesco Pingitore e i suoi attori; la televisione pubblica e privata non ha riacceso le telecamere e sono rimasti senza palcoscenico i tanti che proprio qui sono nati o hanno visto confermato il loro successo: da Gabriella Ferri a Oreste Lionello, da Enrico Montesano a Gianfranco d'Angelo, da Valeria Marini a Pamela Prati, da Leo Gullotta a Pippo Franco a cento altri, divenuti familiari prima agli spettatori che affollavano il teatro, poi alle grandi platee del varietà televisivo, prima della Rai e poi su Mediaset.

http://roma.repubblica.it/cronaca/2011/09/26/news/dopo_46_anni_chiude_il_bagaglino-22263147/?ref=HREC1-10

non so voi, ma a me questa notizia mi ha messo di buonumore, forse è l'unica cosa che mi ha fatto ridere del bagaglino

liliana g., roma Commentatore certificato 26.09.11 23:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

'sera
Marco grazie
***

lo so che cerchi di spiegarci sempre nei dettagli come stanno le cose e ti rendo merito, ma stasera leggere i dettagli su Romano e la Lega gnafò.. comunque credo che i leghisti della base si stiano leggermente "alterando"..

grazie per il tuo intervento da F. Fazio, soprattutto i 'simpatici' spunti per sanare il bilancio, cui molti ma sicuramente non tutti gli spettatori avevano pensato....
(e su questa cosa bisogna INSISTERE!!! NON DEMORDIAMO!!!
io la presunta CRISI-CRISI_MADECHE'? non la pago!!)

e grazie anche per il MAFIACITORIO sul Fatto
ottima sintesi!!
:)


SOLO LA PIAZZA
SOLO LA PIAZZA PUO FARCELA NON E' CON I PASSAPAROLA CHE QUESTE CANAGLIE SE NE ANDRANNO...NON SONO LE COZZE ANDATE A MALE CHE LI SPAVENTANO...
ULTIMA CHANCE
ROMA 15 OTTOBRE IO CI VADO E NON ME NE VADO DA ROMA..
VOI CHE FATE?
quì le info degli eventi e delle lotte ;https://www.facebook.com/event.php?eid=110697795705009
UNICA SOLUZIONE QUE SE VAYAN TODOS

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.09.11 23:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'IDENTITARISMO ed altre forme di NAZIonalismo, il rossobrunismo, sproloquiare da ignoranti in materia di neonazismo della "Sovranità", in qualsiasi contesto, sono sempre un segnale rivelatore di derive piccolo borghesi, principalmente FASCISTE

Roronoa Zoro Commentatore certificato 26.09.11 22:56| 
 |
Rispondi al commento


«Hanno chiuso Passepartout, l’unica trasmissione culturale della Rai, scrive Aldo Grasso sul Corriere. Hanno dato il benservito a Philippe Daverio, come fosse una badante del sapere, ma nessuno è sceso in piazza a gridare contro l' oscurantismo, la censura, la libertà di pensiero. […] A questo atto di ottusità della Rai, Daverio ha risposto con ironia, componendo un elogio funebre della sua trasmissione: "È improvvisamente mancato Passepartout, nel pieno della sua salute. Lo compiangono la redazione tutta e centinaia di migliaia di affezionati suoi seguaci. La causa del decesso è da ascriversi probabilmente ad una pallottola vagante sparata durante il riordino amministrativo recente della Rai, che si è trovata costretta a passare dall'ordinamento privato della sua gestione a quello pubblico più consono alle risorse erariali che la alimentano". Poi una stilettata all'ex direttore di Raitre, Paolo Ruffini, passato a La7: "Le truppe di Passepartout sono state incoraggiate nel loro impegno dal direttore che le esortava a tenere puliti i ponti e lucidi gli ottoni mentre egli stesso, affezionato capitano, era già sulla scialuppa di salvataggio che lo portava verso un altro bastimento"».
Aggiungo di mio che era il solo programma che riuscivo a seguire per intero e con una certa innocenza, cercando d’imparare qualcosa. Questa classe dirigente che non sa che farsene del patrimonio culturale ricevuto in eredità, non ne lascerà nessuna.

ippolita ., genova Commentatore certificato 26.09.11 22:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“NO GRAZIE, COMPAGNA MARCEGALIENKO”.

E’ comodo “COMPAGNA MARCEGALIENKO”, dopo essere stata tutta “CULO E CAMICIA”, con il “CAVALIER D’HARDCORE”, ora che il tsunami si profila all’orizzonte, “CAMBIARE CAVALLO E CAVALIERE IN CORSA”, per mettervi qualcuno meno impresentabile, che possa fare il lavoro sporco, che il “CAVALIER D’HARDCORE” non è riuscito fare, perché troppo impegnato a pararsi il deretano dalla magistratura.

Era comodo, sedersi al tavolo con il “CAVALIER D’HARDCORE” e pianificare l’assalto alla cosa pubblica e godere dei frutti degli scudi, scudini e scudetti e pianificare come inkiappettare i soliti fessi.

“CHE VOLTE ANCORA, IL SANGUE”, dove eravate quando si smantellava l’industria Italiana, per decentrala in Romania, Cina, ecc………, dove eravate quando si approvavano leggi per rendere il lavoro precario, dove eravate quando i concorrenti stranieri conquistavano nuove fette di mercato a danno del Made in Italy.

Eravate forse impiegati a chiedere le vostre imprese in Italia, per trasferirle dai “KOMPAGNI CINESI”, o per fare cassa e vivere di rendita finanziaria, esportando i vostri capitali nei paradisi fiscali, o ancor peggio occupati a trafficare con il governo per avere appalti inutili, per aumentare ulteriormente il debito pubblico, ad oggi non ho visto nessuno dei vostri associati rifiutare un appalto pubblico, perché quel opera era uno speco di denaro pubblico.

Predicate il libero mercato, ma della concorrenza vera non né volete sentire parlare, volete le infrastrutture possibilmente faraoniche, ma fate di tutto per non pagarle, evadendo, eludendo, il fisco.

Ma che volte, se non siete capaci d’inventarvi prodotti che siano in grado di stare sul mercato con le proprie gambe.

Siete capaci di chiede tagli alle pensioni e poi lamentarvi, che questi non comprano più i vostri prodotti.

“NO GRAZIE, COMPAGNA MARCEGALIENKO”, prima lavi i panni sporchi in casa sua, non si possono chiede sacrifici, senza prima avere dato anche voi un po’ del vostro.

Paolo R. Commentatore certificato 26.09.11 22:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma chi vi caga?

graziotta cozza 26.09.11 22:42| 
 |
Rispondi al commento

Chissà se ci sarà mai un lunedì in cui il Passa Parola di Marco Travaglio sarà fatto di buone notizie? Io me lo immagino così:
"Buongiorno a tutti, oggi vi voglio parlare delle nuove leggi approvate dal Parlamento italiano che aboliscono i finanziamenti pubblici a scuole e ospedali privati e anche ai partiti e all'editoria. Il ministro dell'economia ha visto approvare la sua proposta di legge che obbliga gli evasori fiscali (che si trovano in carcere) a pagare ciò che non hanno dichiarato al fisco e a cedere metà del proprio patrimonio allo Stato che lo utilizzerà per finanziare la ricerca e la scuola pubblica. Un'altra buona notizia è che tutti i cittadini in difficoltà economiche o che hanno momentaneamente perso il lavoro, potranno contare sull'aiuto dello Stato che elargirà loro una cifra in denaro tale da garantire una vita dignitosa.
Intanto si celebrano oggi l'arrivo delle 60 biciclette da destinare a parlamentari e ministri per i loro spostamenti, le auto blu sono state vendute e i loro proventi serviranno a finanziare la costruzione di piste ciclabili....."

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 26.09.11 22:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ke noia che sta diventando il blog...
Meglio la tv!!!

Postman 71 (blogherdannato) Commentatore certificato 26.09.11 22:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BRUNETTA
il mignon

HA detto che i certificati antimafia vanno eliminati. Ci sono in Italia una miriade di certificati I.N.U.T.I.L.I.

e lui quale vuole eliminare?
IL CERTIFICATO ANTIMAFIA.

A pensar male si fa peccato.

PERCHE?

Si preoccupa che la mafia
gli seghi le gambe?

non ha gambe...
cosa gli devono tagliare.

^_^

Per i tagli vedi alla voce
ministro enterogelmini.

Fra la gelmini e brunetta
è una bella lotta di classe...

Entrambi vogliono essere
primi in tutto, soprattutto
nel gioco dello

SPARA LA MINKIATA PIU' GROSSA
e vinci un neurone.

Non voglio essere tirchio ma,
secondo me, con questa crisi,
anche i neuroni di alcuni politici
stanno scioperando ad oltranza.


Buona serata

Paolo Rivera Commentatore certificato 26.09.11 22:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vedo con piacere, dai commenti, che incomincia a capire che la crisi, questa crisi, se di crisi si può parlare, poteva essere evitata se solo lo si fosse voluto!
Anche solo l'idea di immettere 3000 miliardi di liquidità nel sistema denota una capacità di gestione della crisi che se fosse stata enunciata due anni fa avrebbe bloccato completamente la speculazione e congelato la "crisi" sul nascere.
Ma senza la crisi, come avrebbero potuto chiedere l'innalzamento dell'età pensionabile?
Come avrebbero potuto chiedere una maggiore flessibilità sul lavoro?
Come avrebbero potuto chiedere l'abolizione, sostanziale, dell'articolo 18 della costituzione?
Come avrebbero potuto chiedere ancora privatizzazioni, ed alienazioni di beni pubblici?
come avrebbero potuto chiedere una riduzione delle spese per l'assistenza?
Come avrebbero osato mettere in discussione persino l'articolo 41 della costituzione?
Devo continuare?
Avete capito?
La "crisi" è semplicemente un batterio indebolito messo nel sistema per provocare l'azione degli anticorpi fascio-liberisti!
La crisi, non esiste!

l., ancona Commentatore certificato 26.09.11 22:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perdonate lo "spam", questo è il secondo e ultimo messaggio che invio.

Vi invito ad aderire al gruppo di Facebook "R come R I B E L L I".
L'indirizzo è il seguente:

http://www.facebook.com/pages/R-come-R-I-B-E-L-L-I/295806077101018?sk=info

Il nostro Manifesto provvisorio è il seguente. Sappiamo che potrebbe sembrare la solita iniziativa a perdere, ma vi chiediamo di avere fiducia, ancora una volta. Grazie.

"La nostra domanda è: "Perché nessuno si pone mai la domanda?". Facciamo parte di un sistema che ci sta schiacciando, giorno dopo giorno. Abbiamo il potere di cambiare tutto cio' se veramente lo vogliamo. Il primo step è quello di raggiungere un numero tale di preferenze da poter indire la PRIMA GIORNATA DEI NON LAVORATORI.

Il Primo Maggio cos'è? La festa dei lavoratori? C'è poco da far festa quando si è schiavi incatenati sotto una falsa democrazia globale, che abbia simpatie di destra o di sinistra o di centro. Svegliamoci! Siamo esseri umani, non merce, non macchine o bestie da soma!

Non apparteniamo a NESSUN movimento o gruppo politico: la politica ha fatto il suo corso. Non abbiamo preferenze religiose: la religione non ha mai scalfito l'ignobile situazione in cui gli uomini e le donne di tutto il mondo si trovano oggi.

Vogliamo, noi con voi e voi con noi, veramente CAMBIARE LE COSE.

Abbiamo capito che l'unica chiave per far cio' è riconoscerci tutti sotto un'unica bandiera, sotto un UNICO OMBRELLO RIPARATORE, senza distinzioni di sesso, razza, ceto, religione, politica, ecc.

Si parte dall'Italia, perché siamo Italiani, sperando di espanderci e farci conoscere anche nel resto del mondo.
Non siamo i soliti quattro manifestanti che occupano una qualunque piazza del mondo per poche ore, siamo una massa di persone che protesta in maniera pacifica.

Protesta per una condizione indegna a cui siamo sottoposti ogni giorno. Lo faremo iniziando a non lavorare, cominciando a disertare i posti di lavoro, fino a quando le cose..." CONTINUA SULLA PAG. FB.

Roberto B., Prato Commentatore certificato 26.09.11 22:30| 
 |
Rispondi al commento

fifty brodo???? dove sei???
tiè, becchete questo!

http://tv.repubblica.it/economia-e-finanza/new-jersey-vivono-nei-boschi-per-sopravvivere-alla-crisi/76776/75141?ref=HREC2-9

liliana g., roma Commentatore certificato 26.09.11 22:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

eppure l'italia ha un grande vantaggio rispetto agli altri stati mondiali: ha un'enorme economia sommersa, corruzione, malavita, sprechi, evasione fiscale, basta andare a prendere i soldi da li' e siamo dei signori.
e prendere i soldi da li' e' quello che e' da fare, l'economia sommersa (prendere i soldi da li') sara' quella che ci salvera' o ci fara' fallire se non la contrasteremo veramente con efficacia debellandola una volta per tutte.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 26.09.11 22:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

stasera sei splendida con quella pronuncia vagamente paesana ti da' un tono che proprio non saprei...direi un misto besagnina pesciaia...continua cosi' hai veramente una marcia in piu',fantastica unica nel tuo genere.ti amo.

barile dimerda 26.09.11 22:10| 
 |
Rispondi al commento

Quest’ultima dichiarazione della chiesa è degna di nota:

"Ci vuole sobrietà, decoro e onore".

Wow !!!

E’ proprio il caso di dire… da che pulpito!

silvanetta* . Commentatore certificato 26.09.11 22:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leganord=Mafia - Mafia=Leganord

Per i babbei padanilegaioli che non comprendono l'equazione diciamo...
Chi ha permesso a berlusconi di rimanere al potere negli ultimi 17 anni con conseguenze economiche spaventose ?
Chi si è trasformato da partito del popolo a partito casta ?
Chi è stato condannato per tangenti enimont?
Non ho altro spazio per poter aggiungere molte altre cose......

Dopo Milanese anche il ministro delle politiche agricole Romano sarà salvato. La Lega si allinea alla posizione della maggioranza e il ministro dell'Interno nega persino le critiche della base.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/09/24/romano-maroni-non-ce-motivo-di-sfiduciarlo/159752/

Leghisti e legaioli avete salvato l'ennesimo delinquente un certo "milanese", ora salvate anche Romano, capisco che ormai siete romani, fate una cosa seria nella vostra vita seppellitevi e questo paese comincerà a respirare un'aria più pulita !

http://www.repubblica.it/politica/2011/09/22/dirette/milanese_voto-22047813/

Andate a lavorare o seppellitevi anche se la prima opzione è impossibile per voi avete scelto la politica per far soldi, ben sapevate che era un'occasione unica e irripetibile, quindi non vi resta che la seconda opzione tanto prima o poi la morte arriverà anche per voi e c'è già chi spera sia prima possibile.

E vai con l'ampolla cosa ci avete messo dentro pipì o cianuro?
Poi il bossoli dice "Speriamo che l'acqua del Po ci porti fortuna" mi domando a chi spero porti fortuna ai cittadini italiani che ne hanno piene le palle delle balle dei segaioli padani.Andate a lavorare in miniera razza di ignoranti, adoratori del nulla, idolatri perenni.

http://www.corriere.it/politica/11_settembre_16/bossi-monviso-italia-padiana_930b1c38-e059-11e0-aaa7-146d82aec0f3.shtml

Castelli leganord. Sono povero Guadagno solo 145mila euro l'anno. Così il viceministro alle Infrastrutture durante la trasmisisone de La 7 'Piazza pulita'
http://espresso.repubblica.it/dettaglio/castelli-sono-povero/2160919

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.09.11 21:47| 
 |
Rispondi al commento

http://yespolitical.wordpress.com/2011/09/25/storia-della-lega-nord-quando-berlusconi-compro-lo-spadone/

ippolita ., genova Commentatore certificato 26.09.11 21:42| 
 |
Rispondi al commento

“VISTO CHE LA GRECIA NON SI’ PUÒ SALVARE, BENE ALLORA SALVIAMO LE BANCHE CREDITRICI DI FRANCIA, GERMANIA, ECC………”?

Giacché la Grecia non si può salvare, “DOPO CHE GLI HANNO IMPOSTO DI CAVARSI ANCHE LE MUTANDE”, bene allora salviamo le banche creditrici di Francia, Germania, ecc………, regalandogli un fondo da 3.000 miliardi, “IN BENEFICENZA!!!!!!”.

“MA CON 3.000 MILIARDI, NON CI COMPRANO IN BLOCCO TUTTA LA GRECIA”, siccome l’anno scorso la Grecia aveva un debito pubblico di 110 miliardi d’euro e quest’anno “DOPO CHE È STATA AIUTATA” dall’Europa e dal Fondo monetario internazionale ha 340 miliardi di debito pubblico.

E QUESTI 3.000 MILIARDI, DOVE LI’ TROVANO ?

- Hanno forse intenzione di stamparli, generando infrazione?
- O hanno intenzione di emettere altri titoli di stato, così tra qualche anno avranno la scusa per tagliare lo stato sociale in qualche altra nazione europea?

“GRAZIE, MA DA QUESTI NON VOGLIO ESSERE SALVATO, ALLA FINE, GIRA E RIGIRA, CI METTONO SEMPRE IN MEZZO IL MIO DERETANO”.

Paolo R. Commentatore certificato 26.09.11 21:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'uomo piu' ricco della Cina forse presto fara' parte dell'Elite governativa che tutto controlla e tutto pianifica.

Comunisti...se li conosci, li eviti.


http://www.senzasoste.it/migranti/la-guerra-fra-poveri-di-lampedusa

ippolita ., genova Commentatore certificato 26.09.11 21:35| 
 |
Rispondi al commento

Siamo veramente stanchi di tutto questo. Vi invitiamo ad iscrivervi al seguente gruppo di Facebook:

www.facebook.com/pages/R-come-R-I-B-E-L-L-I/295806077101018?sk=info

Più in là comunicheremo eventi e nuove informazioni.
Grazie.

Roberto B., Prato Commentatore certificato 26.09.11 21:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Palermo, 11.08.2011 di Norma Ferrara

IL CASO

Belmonte Mezzagno non s'ha da sciogliere
Dopo Fondi il Consiglio dei ministri dice "no" allo scioglimento di un Comune per mafia

E' racchiuso in poche righe l'epilogo di una storia tutta ancora da conoscere. Si tratta del testo con il quale il Consiglio dei ministri, mentre da un lato approva (fra mille polemiche) il codice antimafia, dall'altra dice “no” allo scioglimento per mafia dell'amministrazione comunale di Belmonte Mezzagno, paesino della provincia di Palermo. Nonostante una relazione depositata dal prefetto, Giuseppe Caruso, oggi in forza all'agenzia per i beni confiscati, vagliata dal ministro dell'Interno, Roberto Maroni, il Governo risponde picche, per la seconda volta dopo Fondi, con queste parole: «Preso atto della relazione del ministro dell'Interno sulla situazione nel Comune di Belmonte Mezzano (Palermo), il Consiglio ha poi autorizzato il ministro ad avvalersi dei poteri conferitigli dalla legge per contrastare, a livello delle strutture comunali, ogni condizionamento della vita amministrativa da parte della criminalità' organizzata, senza pervenire allo scioglimento del Consiglio comunale».

http://www.liberainformazione.org/news.php?newsid=15411

Paolo Rivera Commentatore certificato 26.09.11 21:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Troll leghista fedele (come i cani) al presente governicchio, e Fernando " Caccadila' " . . .

PRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR ! ! ! !

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.09.11 21:30| 
 |
Rispondi al commento

Il quarto governo Berlusconi Bravo Umberto, ne hai fatta di strada...
In una vecchia barzelletta sovietica, Stalin mostra alla madre i segni del suo potere. La potente macchina nera, la guardia in alta uniforme, le meravigliose stanze del Cremlino. E lei, l'anziana madre, lo benedice con affetto: «Bravo, Josif, ne hai fatta di strada... Ma attento, che se arrivano i comunisti...». Chissà se il popolo leghista conosce quella vecchia storiella. Davanti a esso viene periodicamente mostrato un capo-caricatura che si esprime ormai solo a gesti, pugni tirati all'aria, pernacchie e parolacce. Di Bossi conosciamo ormai solo le patetiche ostensioni organizzate per mascherare la sorda lotta tra colonnelli che avviene alle sue spalle, poi la reliquia viene ripiegata e portata via dagli addetti del cosiddetto «cerchio magico». «Vergognosi attacchi alla mia famiglia», ha biascicato dal palco di Venezia. Eh, sì, la famiglia, croce e delizia. Un figlio piazzato alla regione Lombardia a incassare un grosso assegno, capo delle nazionali di calcio padane alla maniera dei pargoli Gheddafi. Una moglie, Manuela Marrone, baby pensionata dall'età di 39 anni - una cosa che al leghista medio fa salire il sangue agli occhi - e fondatrice di una scuola dove si insegnano ai bambini le tradizioni padane. Tradizioni padane, sì, ma soldi di tutti gli altri, visti gli 800.000 euro munificamente concessi alla struttura da una legge del 2010, opportunamente chiamata «legge mancia» (tenga il resto, buon uomo). E, di contorno, seggiole, cariche, poltrone, nomine, stipendi pubblici, consulenze, affari e affarucci, perlopiù andati male e malissimo, come quella famosa banca CrediEuroNord che costò bel po' di soldi proprio ai più gonzi tra i padani. Ce ne sarebbe abbastanza per farsi cadere le braccia, o almeno le spesse fette di salame padanamente piazzate sugli occhi. Ora, il salvataggio in aula di un bel pezzo di Roma ladrona (Marco Milanese) e, prossimamente, anche un voto a

ippolita ., genova Commentatore certificato 26.09.11 21:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Adesso basta. Io farò la spesa e mi farò arrestare perché mi rifiuterò di pagare. Le tasse non le pagherò più, il mutuo non lo pagherò più. La vita me la fotterò da solo almeno e agli sbirri che verranno a far rispettare la cosiddetta legge sputerò in faccia e darò addosso, cazzo difendono i mafiosi e poi dovrei portargli rispetto? A chiunque vedrò con una copia di Libero Il Foglio o il Giornale darò fuoco alla carta e se reagirà gli spaccherò la faccia e sto seriamente pensando che forse i mafiosi hanno ragione a strafottersene della legge e torto solo perché alla fine come i politici lo mettono nel culo al loro popolo e alla loro terra. Infine per me tutto l'arco parlamentare e TUTTI I PRESIDENTI DELLA REPUBBLICA SONO COLPEVOLI DI ALTO TRADIMENTO E PROPRIO PER FINIRE A QUELLI CHE LEGGONO LA PADANIA NON BRUCERO' IL GIORNALE MA GLI DARO' PROPRIO FUOCO.

Antonio Russo 26.09.11 21:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Buonasera a tutti.
Leggendo qua e la ho scorto una specie di implorazione di Enrico, il Dotto e poeta di Novara, sull'Einstein.
Rimarcherei tale fatto concludendo che il nostro eccelso scienziato non sarà mai sopravanzato da alcuna neoteoria (sul fatto che delle microparticelle vadano più veloci della luce . . . povero superman . . . . mi verrebbe da dire . . . )
Poichè da grande uomo e grand'uomo di scienza(ma sol diu scienza???)quale era, Egli previde addirittura che le sue teorie sarebbero state sopravanzate da quelle nuove.
Mentre osservava e scopriva cose interessanti, ne prevedeva i limiti enunciandoli senza vanaglorie.
Il Socratico moderno ci raccontò con parol/novelle . . . che s'era reso conto si saper di non sapere . . . Chi può esser sopravanzato se la pensa così?
Solo stolti posson credere a tali sopravanzamenti di "deretanmemorie".
E con ciò ho detto.

Che Manitù vi conservi come ghiaccioli in ghiacciaia e Augh!!

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.09.11 21:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dice Bagnasco:
"Quanto alla discussione, non sempre garbata e informata, che c'è stata negli ultimi tempi circa le risorse della Chiesa, facciamo solo notare che per noi, sacerdoti e viscovi, e per la nostra sussistenza, basta in realtà poco. Così come per la gestione degli enti dipendenti dalle diocesi. Se abusi si dovessero accertare, siano perseguiti secondo giustizia, in linea con le norme vigenti. Per il resto, ci affidiamo all'intelligenza e all'onestà degli uomini".
-----
Errare e' umano, muggire e' bovino.

Valter Conti M5☆ Commentatore certificato 26.09.11 21:26| 
 |
Rispondi al commento

http://www.webalice.it/mario.gangarossa/sottolebandieredelmarxismo_internazionale/2011_09_l-etincelle_nessun-cedimento-tutto-da-guadagnare.htm

ippolita ., genova Commentatore certificato 26.09.11 21:23| 
 |
Rispondi al commento

sarà che ciànno fatto er lavaggio der cervello però tutti penzàmo che 'a democrazzia sia 'na panacèa universale. Ma nun sarà che ciànno preso pe' le chiappe? Se democraticamenne democraticamenne sémo arivati dentro ar fòsso pò' esse pure che 'a democrazzìa sia 'na mezza fetenzìa: 'a dittatura de 'a maggioranza.. o nòne?

il barone rosso () Commentatore certificato 26.09.11 21:21| 
 |
Rispondi al commento

signori e signore,
su LA7 inizia L'infedele!
a dopo.


Per il ministro Gelmini
(segue fattura in riservata personale).

Arrampicarsi sugli specchi si può e anche andarci oltre !

Ecco la spiegazione del "tunnel" :

L'effetto tunnel è un effetto quanto-meccanico che permette una transizione da uno stato ad un altro anche se impedito dalla meccanica classica.

Nella meccanica classica la legge di conservazione dell'energia impone che una particella non possa superare un ostacolo (barriera) se non ha l'energia necessaria per farlo. Questo corrisponde al fatto intuitivo che, per far risalire un dislivello ad un corpo, è necessario imprimergli una certa velocità ovvero cedergli dell'energia.

La meccanica quantistica invece prevede che una particella abbia una probabilità, piccola ma finita, di attraversare spontaneamente una barriera arbitrariamente alta.
Infatti, applicando i postulati della meccanica quantistica al caso di una barriera di potenziale in una dimensione, si ottiene che la soluzione dell'equazione di Schrödinger all'interno della barriera è rappresentata da una funzione esponenziale decrescente. Dato che le funzioni esponenziali non raggiungono mai il valore di zero si ottiene che esiste una piccola probabilità che la particella si trovi dall'altra parte della barriera dopo un certo tempo t.

Quello che è interessante notare è che, per il principio di indeterminazione di Heisenberg, non è mai possibile osservare una particella mentre attraversa tale barriera, ma solo prima e dopo tale transizione.
---------------------
Perciò, MariaStella, Lei ha una probabilità non nulla che il suo tunnel esista davvero.

PS
Piccinina, lei è li che si millanta perchè non ha altro da esibire, chè lei è "la figlia del prete" e voi monellacci le fate il mobbing !!

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.09.11 21:16| 
 |
Rispondi al commento

i neo-austroungarici se ne stanno accorgendo da soli!

«Oggi la Lega è morta! Mi vergogno di quello che state facendo con il mio voto. Il ministro Maroni era l'unica speranza, ora è finita. E tutto solo per salvare Berlusconi. Vergognatevi: noi lo stiamo già facendo!».

Uno sfogo e insieme una protesta, contro la decisione della Lega di salvare dall'arresto il deputato del Pdl Marco Milanese. La linea dettata da Umberto Bossi non va giù ai militanti che scrivono sul forum non ufficiale dei Giovani padani. E lo dicono chiaro e tondo, che questa volta il Carroccio ha sbagliato.

Luca Malacarne, sulla pagina Facebook di Roberto Castelli, scrive: «Spero che la lega non venga danneggiata troppo dalla vicenda Milanese». Ed è decisamente il più moderato.

Giovanni Palmieri, all'annuncio del dirigente leghista della sua partecipazione a Porta a Porta chiede: «Parlerete di Cogne, Meredith o Milanese? Ce l'avrete anche duro, ma ogni volta che si chiede di arrestare un "collega" s'ammoscia...patetici, purtroppo».

E Giuliana Giai aggiunge: «Con la scelta di oggi alla Camera vi siete giocati definitivamente il mio voto. Potete cancellare, bannare, fare tutto ciò che volete, ma resta la realtà dei fatti: non siete meglio di chi avete salvato. Consegnate il Paese alla rovina economica, etica e politica».


- bene! altrimenti ero costretto ad indossare l'uniforme da garibaldino e liberare il Palazzo
da questi infami a colpi di macete!
come fece mi nonno con la baionetta sul Carso...1915-1918!


OT ma mica tanto è quello che stiamo subendo e permettendo
--------------------------------------------------


E così cade il sole migliore
e il tramonto sbiadito che resta
ha negli occhi la luce modesta
del centro fallito che non tornerà

L'hai fallito perché la pazienza
sorridendo ti invita a servirla
tu la servi e dovresti tradirla
non so se capisci, fai schifo e pietà

Vuoi punirti e fai l'ultima festa
vuoi che vengano amici e parenti
e un sicario che stringa nei denti
pugnali di gemme e di serenità

Li saluti cercando curioso
- oh! - finalmente l'atteso invitato
- Dio! - lo guardi anche lui ti ha guardato
è la vecchia pazienza che ti ammazzerà

Sei scioccato ma dici ai tuoi occhi
no da lei non mi lascio fregare
io che ho scelto di farmi ammazzare
per farle capire che non vincerà

Ma lei furba ti invita a ballare
tu la stringi e ti senti morire
lei sorride ti infilza e ti dice
volevi tradire, fai schifo e pietà

E così la pazienza ha finito
e tu invece sei un vecchio che resta
e hai negli occhi la luce modesta
del centro fallito che non tornerà

marco botticella 26.09.11 21:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


A Parma si lucra sulle mense scolastiche
Tutto fa brodo per i politici parmensi, anche mense scolastiche e asili d'infanzia. La rete che unisce amministratori, funzionari comunali e imprenditori locali ha lucrato su tutto. Tangenti e favori, in cambio di appalti. Per il momento l'unica differenza con altri casi simili è che non emerge il corpo della donna intesa come merce dei scambio.

La città di Parma risulta essere ancora una volta il paradigma della gestione politica ed economica dell'intero paese. Da un lato la speculazione del mondo imprenditoriale, che fa sponda con l'altro lato della politica securitaria, in modo da distogliere l'attenzione pubblica dai grandi interessi sociali ed economici.
Dal crac Parmalat al caso di Emmanuel Bonsu, passando per il giro di mazzette dell'ultimo periodo, la città di Parma ha vissuto con mano tutto il marcio del modello neoliberista all'italiana, condito di favori politici e interessi della grande criminalità. Ma a farne le spese sono sempre stati gli abitanti del ducato.
La situazione per il sindaco Pietro Vignali, alla guida di una coalizione civico-pidiellina, si fa ancora più esplosiva perché difficilmente può continuare a dire che “non sapeva”, sal momento in cui è coinvolto l'assessore comunale alla Scuola e il suo segretario che chiedevano somme di denaro o assunzioni di amici o altri beni in cambio della proroga dell’appalto di gestione del servizio mensa degli asili e delle scuole d’infanzia.
Sicuramente ciò che è accaduto oggi, farà riprendere le mobilitazioni di quello che è stato definito il primo movimento “indignato” italiano, e che nel periodo prima dell'estate ha saputo incidere e far valere la propria voce di protesta contro un modello di governo altamente corrotto.
Pubblicato in METROPOLI

ippolita ., genova Commentatore certificato 26.09.11 21:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questi papponi, hanno ancora da dare il 5 per mille versato dai contribuenti nel 2009 per Emergency.
Lo ha detto la figlia di Strada, intervistata da Fazio.

ida l. Commentatore certificato 26.09.11 21:05| 
 |
Rispondi al commento

http://youtu.be/NaAAR2I124A

ippolita ., genova Commentatore certificato 26.09.11 21:02| 
 |
Rispondi al commento

Non mi Toccate Einstein, per Favore.
Discussioni e Serate piene di Paradossi, tra Nielsen, Bohr, Plank a Scazzotar i Quanti.
Ci voleva la Gelmini a Scavare il Tunnel per far Girare i Fotoni...
Tremonti a Declassar gli Standard dei Poors Keynes, Smith.
Ecco che il Principale ha dovuto Ipotecar fin il Paradiso: Fiscalmente non Detraibile.
Par infatti che il Figlio abbia un Contenzioso con i Diritti di Sepoltura in quel di Gerusalemme.
Evasione, pare, dopo tre Giorni, senza aver Pagato la Tassa di Soggiorno.
Ecco cosa sta alla Base di tutto questo Casino...

Buonanotte, mi scopro un Buontempone, Stasera.
Grazie all' Accesso dell'Angelo.
Un Bel Posto.
Baci, Angioletto...

enrico w., novara Commentatore certificato 26.09.11 21:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://youtu.be/5qVtpNSTrKc

ippolita ., genova Commentatore certificato 26.09.11 20:59| 
 |
Rispondi al commento

Sono iniziate le vendite online di barattoli contenenti odore di stabbio ( letame di vacca )
Sono iniziate le vendite online di barattoli contenenti odore di stabbio ( letame di vacca )
Sono iniziate le vendite online di barattoli contenenti odore di stabbio ( letame di vacca )

http://goo.gl/BhkcX
http://goo.gl/BhkcX
http://goo.gl/BhkcX

Amedeo Axel Rasponi, milano Commentatore certificato 26.09.11 20:55| 
 |
Rispondi al commento

buonasera........

novità?


secondo me bisogna ringraziare escort, spacciatori di coca, ricattatori vari, apicella e tutti i nani e ballerine che finora hanno distratto berlusconi dal portare a termine le "riforme" (chiamarle riforme e' come chiamare spaghetti un mucchietto di vermi) che voleva fare, altrimenti adesso eravamo molto piu' in basso e senz'altro e' per quello che certi poteri forti e tanti soci sembrano cominciare a dargli contro.
speriamo che non gli salti in testa di farle, qualcosa purtroppo sembra si stia muovendo in parlamento, riforma della giustizia con annessi processo breve, lungo, intercettazioni. tifiamo per le escort. che si faccia una sana scopata piuttosto che fare altri danni.

riporto il significato della parola riforma:

"il riformare; il modificare a scopo di miglioramento (va ripetuto, miglioramento) uno stato di cose, un'istituzione, ecc."

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 26.09.11 20:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non sò quanti anni hai...ma ti volevo solo ricordare una canzone di
Francesco De Gregori che diceva.."....se troppo stupido per
vivere..."...per il resto...non ci resta che piangere..
renzo re/nze-tto, roma

---------------------------------------------------

quando uno a-cul-turato è acculturato c'e poco da fà

forse volevi dire milano vincenzo di alberto fortis ???"

marco botticella 26.09.11 20:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Togram, sei tutto un program.
Mi Fustigo ed Autoflagello gia' nel Risponderti...
Hai un Sex Appeal, che al confronto, un Eunuco è Afrodisiaco.
Se la vuoi Vinta, in quel Campo,dove Eccelli, ebbene, il Trofeo è Tuo.
Poichè arrivati al Culo, so di non poterTi Competere.
Buona Serata, Pezzente .

enrico w., novara Commentatore certificato 26.09.11 20:36| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL MINI-STRO BRUNETTA CHE VUOLE INSEGNARCI QUALCOSA SULLA CRESCITA..... HAHAHHHAHHHHHAHHHAHAHAHAHAHHHHAHAHHHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHHAHAHHAHHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAH

aniello r., milano Commentatore certificato 26.09.11 20:36| 
 |
Rispondi al commento

Il declassamento ci costa un tot spaventoso di interessi che ci seppellirà.
Ma la cosa più grave è che nessuno in questo governo ha la più pallida idea di cosa fare per investimenti e sviluppo (ma lo avete sentito l'efferato Brunetta che parlava di abolire le certificazioni antimafia, subito ripreso da Maroni!)
In quanto alle grandi Opere Pubbliche (ricordate i grandiosi colpi di pennarello sulla lavagna di Vespa?) a parte gli accaniti tafferugli in Valsusa tutto tace. La Gelmini stronca scuola e ricerca. I geni sono licenziati e vanno a coprirsi di gloria all’estero alla velocità del neutrino. Le Trote fanno carriera nello Stato aggiungendo stoltezza a stoltezza. Le rinnovabili pendono da qualche parte dimenticate (ma quando mai a B glie ne è importato delle rinnovabili?) e tra le riforme strutturali è scomparso anche il dimezzamento del parlamento per non parlare di vitalizi, consulenze e altre porcherie.
Fallito il nucleare e la svendita dell’acqua e regalate le frequenze, cosa ci resta?
Lo Statuto del Lavoro è stato fatto inutilmente a pezzi. Del miliardo promesso da Marchionne nemmeno l’ombra. Dalla Sardegna a Termini Imerese, il paese è in smantellamento, mentre un inutile premier tenta inutilmente di trombare ad Arcore. Mister pompetta non riesce a sostenere né la sua erezione né quella di un paese. Si ribella perfino Confindustria, unico caso nella storia italiana di una organizzazione di industriali che va contro la destra al governo, e si unisce alla CGIL per chiedere le dimissioni, e la prudente difficilissima critica del prudentissimo Bagnasco mostra che persino la Chiesa, di B, ne ha pieni i coglioni.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 26.09.11 20:36| 
 |
Rispondi al commento

cari blogghisti che tanto v'agitate - semo in democrazzia, cioè ner più meijo sistema che ce sia - in democrazzia,se sà, comanna 'a maggioranza e se 'a maggioranza ha deciso che 'a minoranza deve crepà de panza allora ve dovete crepà de panza perché, ce lo sapete, in democrazzia 'a maggioranza è 'a maggioranza e la minoranza nun è un cactus - quindi stateve bòni e nun rompete le bambole - tacete e crepate.

il barone rosso () Commentatore certificato 26.09.11 20:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a vedè quello che scrive nicolino carboncino me stanno a pijà le visioni!Ora me immagino i legaioli sotto forma de calderolly trans.......che schifo!

luis p Commentatore certificato 26.09.11 20:24| 
 |
Rispondi al commento

Da Orazio Carabini
L’era berlusconiana sarà ricordata come ‘IL DECENNIO PERDUTO’. Un grande balzo all’indietro. 10 anni sprecati per la crescita, l’occupazione, lo sviluppo
Un’incapacità totale di gestire l’economia,di tenere in ordine i conti,di frenare gli sprechi, di tenere la corruzione lontana dalla cosa pubblica,di far funzionare le istituzioni.
La stessa manovra è un fallimento totale e giudicata un fallimento dal mercato che l’ha bocciata all’istante e che ha detto fuori dai denti che questo governo non è attendibile,non dà garanzie di serietà,una manovra iniqua, distruttiva,priva di qualsiasi incentivo allo sviluppo,insufficiente,la peggiore d’Europa dopo la Grecia,ma che ci avvicina paurosamente al massacro della Grecia,una manovra dove è affogato miseramente l’ultimo mito dell’epopea berlusconiana,quello mai realizzato della riduzione delle tasse
Confindustria dice che nel 2012 il PIL sarà quello del 1999,e sarà per il 7% inferiore a quello del 2007.Troppe tasse,troppi sprechi, troppa burocrazia,troppi politici,poca ricerca, poca scuola,molta corruzione specie politica, malavita diffusa e protetta,nessuna innovazione, nessuna cura per l’ambiente,leggi troppe e farraginose,una giustizia paralizzata…
Il risultato è che gli investitori stranieri scappano,43% in Spagna,30 in Francia,27 in Germania,solo 16% del Pil in Italia.E senza investimenti niente progresso
In Germania il 45% dei giovani ha un lavoro,in Italia il 20
E gli occupati sono sempre più precari,a tempi brevi, malpagati,insultati
Già nel 92 il paese sfiorò il crack e i governi avrebbero dovuto mettere il massimo dello sforzo nel pareggio di bilancio,invece sciali e abnormità aumentarono,nella razzia di una casta padrona avida e cretina,mentre nessuno faceva nulla per razionalizzare le spese o diminuire le tasse.Nel 2005 queste erano il 40,4%,con B sono arrivate al 44,5,gravando sempre e solo sul lavoro dipendente mentre aumentavano i premi agli evasori
Il debito nel 2004 era 10,3,8%,ora 119

viviana v., Bologna Commentatore certificato 26.09.11 20:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prendiamoci una settimana dal un lunedi'......... Per fare un bliz a Montecitorio Street.......... Siam uno cento cinquecento o mille disposti a far scintille,non abbiam paura della casta che con furor improvviso si devasta,con un bliz a ciel sereno faremo respirare il paese intero.Il coraggio non puo' mancare se il progetto Italia vuoi cambiare,non ce'posto pei cotardi che vengon con i vincitori troppo tardi,il timone va'cambia to e il lerciume eliminato.Son disposto a lasciar la pelle pur di veder il paese a 5 stelle.......

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 26.09.11 20:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che bello questo Blog...finalmente riesco a parlare pubblicamente...allora...Travaglio è Frocio..Barbacetto pure..l'ho visto che importunava dei ragazzi a Roma, P.zza della Repubblica...Beppe Grillo sè rubato le merendine a scuola di mia figlia...la Gelmini...ho le prove...s'è fatta 5 scopate con Alfano, nel bagno della Camera dei deputati...!!!!! ma veramente dobbiamo prenderci così per i fondelli...ma veramente dobbiamo sentire queste e tantissima altre stronzate..di quante se n'è scopate il Berlusconi...certo...che se questi sono gli argomenti, veramente dobbiamo rimpiangere Andreotti, Craxi, Forlani,ecc...ma che caz...di giornalisti abbiamo..,possibile che non si riesce a fare un'analisi politica ed economica seriamente, fate uno sforzo per favore, riuscite a scivere qualcosa di serio senza raccontarci tutte le cazz.. su Berlusconi, che oltretutto sotto il profilo umano mi è anche simpatico, possibile che il ns. Paese deve essere annoverato come un paese mediocre, fatto da gente mediocre, invece, da noi c'è tanta gente seria, che lavora dalla mattina alla sera, e che in televisione i Magistrati SERI non ci vanno, ma stanno a lavorare nei propri uffici perchè sono dipendenti pubblici, ma possibile che un paese di soli 50 milioni di persone, quelli che veramente producono, cioè che creano ricchezza, sono solo il 20%, possibile che nessuno ha il coraggio di dire che abbiamo troppi impiegati pubblici, e non possiamo permettecerlo, ma possibile mai che è così difficile che il ns. paese possa diventare un paese normale..dove appunto l'80% della popolazione produca qualche cazz..di reddito, e che ognuno faccia il proprio dovere..ma veramente..senza troppe chiacchiere..chissà..se quel giorno arriverà...allora veramente mi sentirò orgogliosamente normale, in un paese normale...dove normalmente non succede quello che oggi è sotto gli occhi di tutti noi.

renzo renzetto, roma Commentatore certificato 26.09.11 20:19| 
 |
Rispondi al commento

Stando alle notizie dei TG Berlusconi oggi doveva essere a Milano per qualche suo processo, ma non si è presentato, giusto per la cronaca vi faccio sapere che intorno alle 14 a Torino tutte le mignotte sono sparite nello stesso momento. Era forse a Torino?

andrea a., torino Commentatore certificato 26.09.11 20:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PARMA.....continuano a rubare nel comune.....indignati sempre di piu' i cittadini!!!Ma a PARMA fanno a gara con parlamento a Roma????Appalti per le mense scolastiche.......ma siamo fuori?????Forza PARMENSI siamo con voi......eliminiamo i Mafio/Ladri......stanno rovinando una gran e bella citta'.....Parma!!!!

alberto pepe, torino Commentatore certificato 26.09.11 20:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SE

se gli italiani , quelli boni, che siano rossi o bianchi o ..persino neri, avessero le palle ...

"""" SOMMA LOMBARDO - Quelli che mettono «fuori i tricolori sono somari: quelli mangiano e bevono». Il leader della Lega Nord Umberto Bossi ha usato questa espressione intervenendo a una festa della Lega Nord nel Varesotto. Bossi, riferendosi alla crisi economica, ha affermato che «la verità è che costa troppo il Sud, mentre il povero Nord lavora e basta».

E se con la manovra «finalmente inizierà a scendere il colossale debito pubblico», secondo il ministro delle Riforme «si può dire che la casa è salva, ma per noi lo sarà davvero quando saremo fuori dalle balle, perchè siamo la vacca da mungere». """"

...lo andrebbero a prendere...e lo porterebbero
in terrazzo! ...sopra a Palazzo Madama ...
per fargli vedere il panorama di Roma ...

e...

ma che cazzo ci fa uno così ...lì dentro?
lo potrebbe spiegare quale leghista di merda???

no, sono troppo occupati a fare la cronaca nera
delle varie città del nord e del sud , eh !

già! ...mentre gli stessi sbirri devono spingere
le auto al distributore !

capito!


Uomo confessa di aver avuto rapporti sessuali con un delfino di cui era innamorato
Uomo confessa di aver avuto rapporti sessuali con un delfino di cui era innamorato
Uomo confessa di aver avuto rapporti sessuali con un delfino di cui era innamorato

http://goo.gl/KBKfy
http://goo.gl/KBKfy
http://goo.gl/KBKfy


Come scrive l’Espresso: "la cosa che colpisce di più è che ‘l’uomo del fare’ dopo 8 anni di governo non lasci nessun risultato, nella cosa fatta, nemmeno uno straccio di riforma."
Ha detto bene un deputato del Carroccio: “20 anni fa volevamo la secessione dall’Italia, ora la vogliamo soltanto da Berlusconi”.
Sotterrato il partito del Cavaliere, che in fondo non è mai esistito (era piuttosto una corte costosa e inetta), rinascerà la BALENA BIANCA, la DC n°2, prima con la troika Alfano-Casini-Maroni, poi si vedrà, perché premono altri eredi: Reguzzoni, Galan, Formigoni, Tosi, Lupi… Ognuno penserà alla successione più che alla secessione. Spariti gli attuali boss decrepiti e ‘lucidi a tratti’, ognuno cercherà di farsi re. La vedo brutta per il trota o Rosi Mauro senza la protezione divina.
L’unica cosa su cui concordano tutti è che B non ci sarà, altro che nuova candidatura!
B è definitivamente marcito, come è sfumato il suo progetto per il Quirinale.
18 anni di disastro e scelleratezza. Un fallimento totale.
Anche se la vera catastrofe di questi anni non è stata nemmeno nei conti da paura o nello sfascio della Repubblica, che schiacceranno almeno due generazioni, ma nella distruzione etica e culturale di questo paese, il paese di Scilipoti e della Terry de Nicolò che dice: “Se sei racchia e fai schifo, te ne devi stare a casa con 2000 euro. Se vuoi guadagnare 20.000 euro al mese, ti devi vendere tua nonna, devi passare sui cadaveri degli altri! Ed è giusto che sia così”
“Questa- dice Malfellotto -è la Magna Carta del berlusconismo, il suo unico lascito con cui si dovrà fare i conti. La devastazione di una generazione. La generazione B”.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 26.09.11 20:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo e' il travaglio che non mi piace.

Mi piace quello come ieri sera da fazio.

Charles Bukowski

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 26.09.11 20:03| 
 |
Rispondi al commento

........" SENZA LIBERTA' COSA FARETE "?????........BRAVEHEART......!!!!Siamo in mano a TIRANNI NEUTRINI Folli.....qualcuno ci libera????........

alberto pepe, torino Commentatore certificato 26.09.11 20:01| 
 |
Rispondi al commento

Ma perche i miei commenti migliori(penso)vengono boicottati?

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 26.09.11 19:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bruno Malfellotto e Marco da Milano fanno la sintesi di 8 anni di governo e 18 di berlusconismo, evitando di parlare di patonza (quella che occupato tutto il tempo ‘buono’ di B, mentre governava il paese ‘a tempo perso’).
Quando finalmente riusciremo a schiodarlo dalla poltrona, lascerà un’eredità durissima: un paese a pezzi, pieno di debiti, commissariato, privo di credibilità all’estero, scansato dagli investitori internazionali, col lavoro stroncato e il futuro distrutto, senza premi al merito, con istituzioni svuotate e ogni settore corrotto, dove non si è realizzato nemmeno il bipolarismo, perché quando B se ne andrà il suo partito-azienda andrà in frantumi. Persi Casini, Fini, Follini, Pecorella...scontenti Formigoni, Tosi e Maroni, litigiosi Scajola, Alemanno, Pisanu, Martino, critici persino Letta, Feltri e Confalonieri.
Un uomo che, a parte salvare sé e le sue aziende, non è riuscito a portare e termine nulla, dalla sostanza di un partito alla riscrittura della Costituzione alla riforma della Giustizia. E che chiude la sua parabola portandola al punto più basso e uscendo con disonore tra scandali sessuali, mazzette e ricatti. Parolaio privo di nerbo, uomo delle barzellette, quello delle 4 manovre economiche dettate dall’UE e spinte da Napolitano, e che sarà ricordato per i favori alla mafia e l’induzione alla prostituzione, i palazzi istituzionali trasformati in bordelli, lo stalliere di corte, i favori e denari distribuiti a pioggia tra faccendieri e prostitute e soprattutto per il disinteresse criminale con cui ha buttato il paese in un tunnel profondo, così profondo e irreversibile che non si vede come il paese possa uscirne.
Il piazzista da crociera che si è venduto come “il miglior statista degli ultimi 150 anni” se ne andrà con le parole con cui lo ha tacciato Avvenire. “Melma e disgusto”.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 26.09.11 19:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scendiamo in piazza prima che ci mettano il bavaglio.........

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 26.09.11 19:42| 
 |
Rispondi al commento

Cliccate i due troll!
Per favore!

l., ancona Commentatore certificato 26.09.11 19:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se anche la manifestazione sportiva era di fatto politicizzata, poteva boicottarla, o manifestare senza tentare di fermarla; di fatto ha messo in pratica un intervento di tipo "estremista": questo non è il mio pensiero, non ti permettere di organizzare/partecipare/credere a qualcosa di diverso da quanto credo io.

Nicolo' Carbone - alias l'infame legaiola ivana detta giovannino!

Appropriarsi di manifestazioni altrui per trasformarle a proprio uso e consumo è tipico di una certa sinistra che altrimenti non caverebbe un ragno dal buco.

togram - la trucida nazistella comasca margie !

°°°°°°°°°°°°°°°
avete rotto i coglioni in stereo!
voglio solo ricordarvi qualche manifestazione civile del passato finite nel sangue per merito di merdacce dello stesso dna vostro
e di coloro che sgovernano questo Stato

piazza della Loggia - Brescia - comizio del piccì
Portella della Ginestra - Sicilia - festa del lavoro con comizio piccì

...sono troppo buoni davvero i compagni oggi !
come dice sempre la infame "buonisti rossi"

se no una randellata per ogni ragano verde è quello che ci vorrebbe!
complici di stragisti e criminali mafiosi di merda !


comunicato stampa

Il servizio di sorveglianza di berlusconi arresta gruppo di neutrine nella camera da letto del presidente

interrogate dal gip , si difendono affermando:
ci è stato detto di passare di qui perche era la strada piu breve per raggiungere roma.....

marco botticella 26.09.11 19:18| 
 |
Rispondi al commento

O.T. Maria Gelmini la Stella.

Vorrei ricordare che,il nostro Ministro della Repubblica Italiana all'Istruzione,è stata cacciata via con una mozione dei suoi colleghi di partito per "inefficienza" dal comune di Desenzano sul Garda!

No dico,l'hanno cacciata via per inefficienza e noi ce l'abbiamo come ministro dell'istruzione???

Ma tu guarda che roba!

I suoi colleghi di partito non capiscono proprio un caxxo!

Ma come si può mettere fuori dal comune un elemento così valido,roba da non credere!!!

Fuori i nomi dei coolleghi di partito che hanno fatto la mozione per cacciarla via!!!

Fine O.T.

Nando da Roma.

p.s.

Avvistati e fermati un gruppo di Neutrine che nel tragitto da Ginevra al Gran Sasso si sono fermate a fare shopping a Roma.

Le neutrine si sono giustificate dicendo:

"Roma era l'unica fermata utile del tragitto per potersi sgranchire un po' le gambe,poi tanto andavano avanti i neutrini,a loro dello shopping non interessa!

La Minestra,opss MInistra è stata gentile ad offrirci la sua scorta per fare prima nel traffico della capitale."

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.09.11 19:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cardinale Bagnasco: “Servono azioni nobili. Bisogna purificare l’aria ammorbata da atti licenziosi. Mortifica soprattutto dover prendere atto di comportamenti non solo contrari al pubblico decoro ma intrinsecamente tristi e vacui''.

Non si capisce se il monito è rivolto ai politici o a clero.
Di questi tempi la scelta , comunque, è ardua…

Franco F. Commentatore certificato 26.09.11 19:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prendiamoci un giorno di Sabato................. Prendiamoci un giorno di Domenica............... Prendiamoci un giorno di lunedi'................ Per fare un bliz a Montecitorio Street.......... Siam uno cento mille

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 26.09.11 18:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

c
Finora le risposte più diffuse che sento pronunciare anche da persone che si credono intelligenti ed informate sono sempre le stesse, si riferiscono al fatto che GLI STATI NON POSSONO FALLIRE, LE GROSSE BANCHE NON POSSONO FALLIRE, ecc.. Purtroppo documentarsi e studiare è faticoso, altrimenti saprebbero che di stati ne sono già falliti ben 29, e la Grecia è il prossimo, di come da anni, la tengono in vita artificialmente. Chiedete alla popolazione in che condizioni vive e capirete che la Grecia è fallita da tempo, e le banche grosse sono già fallite parecchie volte, anche di recente, anche se è vero che le banche centrali faranno di tutto per tenerle in vita, ma il costo ricadrà sulla popolazione. Non mi sembra difficile da capire. Gli islandesi lo hanno capito e non si sono prestati a farsi tosare e macellare, hanno fatto emergere la loro fierezza ed hanno cacciato o processato i banchieri ed i politici responsabili e si sono rifiutati di pagare il conto ...
Ed allora cosa rimane da fare? Dirottare una cospicua parte dei risparmi e dei patrimoni personali che ancora non vi hanno saccheggiato, in oro e argento … approfittando dei prezzi bassi che i signori banchieri centrali e mondiali, grandi parassiti dell'umanità, hanno gentilmente indotto al ribasso con i loro interventi mirati.
Se qualcuno fosse sorpreso del fatto che in tutto l'articolo non ho fatto alcun cenno ai politici, è perché non ne vale la pena, non meritano alcuna considerazione, sono solo i servi dei banchieri, una razza di parassiti di basso profilo e facilmente sostituibili, come i famili per i vampiri. Chi si aspetta aiuto da loro è uno stolto totale, sarebbe come chiedere ai ladri che vi hanno derubato di restituirvi la refurtiva che hanno già svenduto ai ricettatori

viviana v., Bologna Commentatore certificato 26.09.11 18:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

b
L'equivoco di fondo è che anche quando capiscono che stanno fregandoli,si avvicinano all'oro ed all'argento con un approccio culturale errato, come si trattasse di un investimento alternativo, COSI' NON E'.Non sono investimenti,l'oro e l'argento sono la VERA MONETA,il vero DENARO,lo è sempre stato nella storia dell'umanità,ed il gold standard è esistito(almeno parzialmente)fino al ferragosto del 1971 quando Nixon mandò a gambe all'aria gli accordi di Bretton Wood del luglio del '44 e liberalizzò la stampa infinita di dollari di carta il cui valore si doveva fondare solo sulla fiducia ed il monopolio,essendo moneta di riferimento per gli scambi internazionali Faccio notare che è errato valutare le quotazioni dell'oro in dollari,in quanto si dovrebbe rapportare ogni bene(quindi ad es. le commodities e le stesse azioni scambiate in borsa)ed anche il denaro di carta all'oro e non viceversa,così facendo si scoprirebbe ad es. che da quando è stata costituita la FED nel 1913 (iniziativa devastante per l'umanità)il dollaro ha perso il 98% del suo potere di acquisto rispetto all'oro
HO RESO L'IDEA?.Domandatevi perché la Cina e la Russia che producono oro non ne esportano nemmeno un grammo da anni,ma anzi lo comprano ed incentivano anche i privati a farlo?Cosa credete stiano facendo le banche centrali e mondiali se non fare incetta di oro,in tutti i modi possibili,anche dai privati che stoltamente lo stanno vendendo?
Quindi,continuate pure a considerare il denaro come quei pezzettini di carta colorata che le banche propinano e che si inflazionano sempre di più man mano che ne immettono nuove quantità in circolazione,fatevi sempre più convincere ad usare le carte di credito in modo che ogni vostra spesa sia rintracciabile e il denaro diventi sempre più virtuale ed effimero,fatevi spaventare dalle forti fluttuazioni ed oscillazioni delle quotazioni dei metalli preziosi ed allontanatevi dall'oro e dall'argento,anzi andate a svenderlo ai vari negozietti
(segue)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 26.09.11 18:49| 
 |
Rispondi al commento

a
ricevo da Claudio Martinotti
Il gruppo di potere dei banchieri mondiali sta sparando le ultime cartucce per ritardare l'inevitabile collasso del sistema fondato sulla creazione di moneta dal nulla(fiat money) completamente slegato dal gold standard e basato sulla riserva frazionaria,con un controllo coercitivo del mercato tramite fissazione del tasso di interesse e quindi del costo del denaro ed interventismo statale keynesiano nell'economia
Quali sono queste cartucce?
L'abbattimento del valore dell'oro e dell'argento e delle commodities in genere per simulare deflazione,per giustificare prossime colossali iniezioni di liquidità nei mercati (QE, Quantitative Easing per migliaia di mld di dollari)per sostenere un'economia artificiosa e fasulla basata sull'espansione del debito pubblico e privato(secondo gerarchie precise, per cui ai cortigiani di ultima istanza pervengono solo le briciole,cioè le mance ed elemosine per la loro compiacenza e corruzione),che inevitabilmente genera malinvestimenti,mentre nei confronti del parco buoi,creduloni e lavoratori onesti,si applica l'esproprio dei risparmi e patrimoni tramite tasse, interessi usurai,confische dei beni e soprattutto tramite quella tassa occulta che è la "vera inflazione", quella monetaria,per cui si perde il potere d'acquisto del proprio denaro di carta e quindi si diventa più poveri ed i patrimoni perdono valore (ad es.quelli immobiliari,destinati a cadute vertiginose,e gli italiani saranno i più colpiti)
Le grosse banche sono disperate,non sanno più come fregare i clienti,che non ricomprano come prima titoli di stato ed obbligazioni e fondi comuni e fondi pensione ed assicurativi,ma OSANO ritirare liquidità dai conti correnti e comprare oro ed argento.Ecco che ogni tanto la grande coalizione dei banchieri centrali e mondiali interviene per abbatterne drasticamente il valore di riferimento e spaventare gli ultimi arrivati che hanno osato sottrarsi dal loro condizionamento
(segue)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 26.09.11 18:46| 
 |
Rispondi al commento

.OMA LADRONA

.EGA LADRONA

o.m 26.09.11 18:45| 
 |
Rispondi al commento

I neutrini da Ginevra sono stati mandati al laboratorio del Gran Sasso, via e-mail.....

Capisc'a me


PS. Avevano anche messo l'esito di lettura !

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 26.09.11 18:44| 
 |
Rispondi al commento

Sorpasso in culla, il record di Novi di Modena. Per la prima volta in un Comune i figli di extracomunitari superano il 50%. È il melting pot all'emiliana. Il sindaco: "I bimbi per noi sono bimbi, non hanno colore". E la Lega protesta

ippolita ., genova Commentatore certificato 26.09.11 18:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come direbbe quel minchione di sgarbi.....GELMINI CAPRA-CAPRA......!!!!GERMINIA và ad insegnare ad ARCORE alle ESCORT....che l'istruzione italiana la stai uccidendo....!!!!NEUTRINI stanno protestando davanti a montecitorio.......GELMINI la peggiore italia.....per carità.....

alberto pepe, torino Commentatore certificato 26.09.11 18:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://caneliberonline.blogspot.com/

lunedì 26 settembre 2011
CHISSA' COSA NE PENSA"OBAMA" CHE SE NE SERVI' PER ESSERE ELETTO! AI "NOSTRI" NON INTERESSA. DX E SX L'IMPORTANTE E TAPPARCI LA BOCCA !!!

Intercettazioni, web in rivolta contro la norma 'ammazza blog'

Caneliberonline 26.09.11 18:37| 
 |
Rispondi al commento

Nel 93 a Firenze,in Via Georgofili, ci fu un attentato di mafia, morirono 5 persone e 48 restarono ferite, fu distrutta la Torre e moltissime abitazioni. L’attentato fu ordito da un potere politico oscuro per destabilizzare lo Stato e creare la necessità di un uomo forte che ristabilisse l’ordine. L’anno prima c’erano state le stragi in cui persero la vita Falcone e Borsellino.
Poco dopo scese in campo Silvio Berlusconi.
Oggi Silvio sceglie come proprio Ministro un uomo colluso con la mafia, che dava il proprio telefono a Provenzano e si accordava con Mandalà.
Berlusconi ha portato la mafia dentro il proprio governo. Nel 2002 quell’uomo, Romano, si espresse contro la norma che rendeva definitivo il 41 bis, cioè il carcere duro contro i boss mafiosi, affinché dal carcere non continuassero a dare ordini alle loro cosche. Romano voleva eliminare il carcere duro per brutali assassini di stragi.
Di Pietro ha chiesto di sfiduciare questo Ministro che sporca con la sua presenza il Governo. Ma la Lega ha deciso che lo salverà dal processo che lo aspetta con pesanti accuse. Fu la mafia stessa nel famoso papello a chiedere a Berlusconi di eliminare il 41 bis. Se domani Berlusconi volesse eliminare il 41 bis mettendo la fiducia, la Lega ubbidirebbe. Chi comanda nel Governo? La Lega o la mafia?
Malgrado la pesantissima crisi che attanaglia il paese, la mafia continua ad avanzare e B continua a ubbidirle. E la Lega con lui. Del resto ci sono forti sospetti che l’immenso patrimonio che si trovò improvvisamente a gestire fosse riciclato da capitali mafiosi, quelli stessi che ha salvato con lo scudo fiscale e che oggi Brunetta si appresta a rimettere in circolo eliminando i certificati antimafia dagli appalti pubblici.

A tutto questo la sventurata Lega rispose.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 26.09.11 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Domani è il 27/09.....ci sarà mega TERREMOTO???Previsione fino a fine settimana però data probabile domani!!!!Su youtube video in messicano e inglese,sta ricercatrice che si fà chiamare NANIA avrebbe azzeccato tutti gli ultimi Terremoti in base studi astronomici!!!OBAMA sarebbe a DENVER in base bunker messo in sicurezza!!!Maaaa...si vedrà???Altre date sul web...il 17ottobre...e...23novembre per altri forti Terremoti!!!!Oggi intanto terremoti in TURCHIA...ma che strano???Con quello che stà facendo la Turchia!!!Eeeeee HAARP in Alaska arma USA!!!!Come direbbe un ADAM KADMON prendete il tutto come FAVOLE O TEORIE...ma state sempre vigili....

alberto pepe, torino Commentatore certificato 26.09.11 18:33| 
 |
Rispondi al commento

Don Brash, leader del partito conservatore neozelandese National Party è intenzionato a far legalizzare la cannabis.

E’ stimato che in Nuova Zelanda vi siano circa 400.000 consumatori regolari di cannabis (su una popolazione di oltre 4 milioni di persone), e che circa 6.000 persone siano ogni anno perseguitate per reati cannabis-correlati con un costo di 100 milioni di dollari per la collettività.
Brash ha fatto sapere che l’attuale legge “non funziona (…) la Commissione mondiale per la politica sulle droghe dice che non funziona (…) è ormai riconosciuto che non funziona.” Egli ha anche aggiunto che “non sto incoraggiando l’uso, sto semplicemente dicendo che la criminalizzazione non ha funzionato” e che “lo Stato spende 100 milioni dollari dei contribuenti per criminalizzare un’attività che non fa male a nessuno e che dà soltanto potere alle gangs”.

fonte : Brash wants cannabis legalised

yuoseff horry Commentatore certificato 26.09.11 18:32| 
 |
Rispondi al commento

Ok, va bene l'italia non ha mai avuto un governo decente, ed i politici sono tutti
dei maiali!
Ma certo bisogna convenire che una tale accozzaglia di minorati mentali, ignoranti, buzzurri, incompetenti, e volgari, come i ministri di questo governo non l'avevamo mai avuta.
Trovarne di peggio era impossibile!

l., ancona Commentatore certificato 26.09.11 18:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Gelmini non sa cos’è un neutrino, delira sui tunnel del Cern e dice "i carceri".
Scilipoti non conosce Standard e Poor.
In Parlamento si è sentito: “E’ il momento delle scelte: o tempora o mores”
Una leghista pensava che Diaz fosse un generale tedesco.
Silvio blatera di Romolo e Remolo e pensa che "andare al confino" fosse un luogo di villeggiatura.
Elisabetta Gardini ignora cos'è la Consob.
I deputati pensano che il primo re d'Italia sia stato Umberto (magari era Umberto Agnelli!).
E che Garibaldi si chiami l’eroe dei due mondi intendendo Nord e Sud.
Formigoni dice che il 17 Marzo si festeggiavano le Cinque Giornate di Milano.
Non si finisce mai di imparare
E, col Trota, possiamo dire:
"Avanti a "prosèguere”!"

viviana v., Bologna Commentatore certificato 26.09.11 18:17| 
 |
Rispondi al commento

B telefonò a Tarantini per dirgli: “La patonza deve girare”.

Ora ha un senso il Culo di Ruby...

enrico w., novara Commentatore certificato 26.09.11 18:15| 
 |
Rispondi al commento

Al Cagone.

Ovvero lato B in entrambe le Facce.
Sempre B, comunque lo si Guardi, dal Nord o dal basso.

Quando ci si Lega?
In taluni Momenti, si scorgono Affinita' Elettive, come al Mattino si Apron gli Occhi.
Ci si Congiunge alla Luce, formando un'Indissolubile Sostanza Vitale.
Ecco, io credo che a Spingere, negli Accoppiamenti, sia il Desiderio di Conservare e Tramandare la Vita.
Anche un Malavitoso è Sospinto da un Impulso Simile, meno Propulsivo: è un Vinto, Inerziale.
Non s'Impegna, svolge tutto Fiaccamente, poichè non ha la Consapevolezza del proprio Valore, in quanto concetto Estraneo.
Si Posa su Puntelli artificiosi: il Prepotere, la Corsia Preferenziale, il Previlegio.
Non è un Lottatore il Mafioso: solo un Rullo Compressore.
Schiaccia, Schiaccia e Soffoca.
Poi fa L'Amore sulle MAcerie, come san far gli Sciacalli.
L'Aquila, Lampedusa, per citare alcuni Esempi.
Lascia il $egno e Marca il Territorio, come gli $ciacalli.
Sta Bruciando tutto, anche il suo Ambiente.
Sì, la Pagania, assimilata al Brancaccio.
Ormai, il Volto della Mafia , è Verde.
Di Rabbia.

Curati il Fegato, Mafioso: la Merda t'Intossica...

enrico w., novara Commentatore certificato 26.09.11 18:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione