Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Svegliati_Schifani


sveglia-schifani.jpg

Se la montagna non viene a Maometto, Maometto va alla montagna. Se Schifani ignora 350.000 cittadini, 350.000 cittadini devono andare da Schifani.
Il presidente del Senato non fornisce da anni alcuna risposta sulla messa in discussione al Senato della legge Parlamento Pulito. Persino dopo la manifestazione del Cozza Day non ha sentito la minima necessità di una dichiarazione. Fa la cozza in barile. E' quindi necessario lanciare l'operazione "Svegliati_Schifani". E' semplice. Ogni cittadino che incontri il reticente Schifani lo deve avvicinare per chiedergli di discutere la legge di iniziativa popolare Parlamento Pulito. Se necessario lasciargli un pro memoria con le tre proposte: nessun condannato in Parlamento, un massimo di due mandati, elezione diretta dei candidati. Fate una foto ricordo o un breve filmato della vostra informativa alla seconda carica dello Stato e pubblicateli su Flickr e su YouTube con il tag "Svegliati_Schifani". Il blog ne farà una foto/film gallery ad oltranza. La tecnica della cozza di gomma attuata da Schifani può far decadere la richiesta di legge popolare alla fine di questa legislatura. Prima del 2013 però dovrà spiegarlo di persona a tutti gli italiani che lo incontreranno per strada o lo incroceranno in vacanza. Schifani va informato ovunque lo si trovi occasionalmente a tiro.
Ci sono due modi per far fallire Parlamento Pulito. Il primo è non parlarne o denigrarlo sparando supercazzole come ha fatto il beneficiario di vitalizio parlamentare Uòlter Veltroni : 'Quanto alla manifestazione antipolitica di Beppe Grillo, il Cozza Day, di sabato scorso: «Quando sento dire che la soluzione gridata è quella di chiudere il Parlamento mi viene in mente l'ultimo discorso tenuto da quello scranno da Giacomo Matteotti per difendere la libertà e la democrazia del Paese» '. Nessuno vuole chiudere il Parlamento, lo si vuole solo ripulire. Il secondo modo è lanciare referendum di distrazione di massa per catturare la protesta dei cittadini come l'abolizione del Porcellum da parte di chi, come Prodi e Parisi, è rimasto al Governo per due anni senza proferire un fiato contro l'attuale legge elettorale. La cancellazione del porcellum lascerebbe le cose come stanno. I condannati continuerebbero a sorseggiare il caffè alla buvette di Montecitorio e senza il limite di due mandati le cozze, in particolare i segretari di partito, soggiornerebbero eternamente in Parlamento. Avverto nell'aria il fischio dell'uccello padulo della patrimoniale e di nuovi sacrifici. In principio non sono contrario, ma solo se la classe politica che ha portato l'Italia sull'orlo del fallimento si toglie dalla circolazione. E' sangue marcio nelle vene e nelle arterie del Paese.
"Sveglati_Schifani" prossimamente su tutti gli schermi della Rete!

Il golpe inglese

Il golpe inglese - di Mario Josè Cereghino e Giovanni Fasanella
La guerra segreta di Londra all'Italia
Acquista oggi la tua copia.

14 Set 2011, 18:35 | Scrivi | Commenti (646) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Caro Beppe, vogliamo "ridere" del parlamento italiano? Sono d' accordo. Ti invio il mio video di Radio Bang Bang per "riderci" su. Ciao da Daniela Margheriti

daniela margheriti Commentatore certificato 31.01.12 18:17| 
 |
Rispondi al commento

Svegliati_Schiafani

http://www.youtube.com/watch?v=O2-CrXu8NdU

Rob A. Commentatore certificato 21.09.11 09:42| 
 |
Rispondi al commento


Svegliati_Schifani

http://www.flickr.com/photos/collesalario/6165939964/in/photostream

Roberto Avitabile 20.09.11 13:00| 
 |
Rispondi al commento

perchè non inviamo un pò di e-mail a Schifani?naturalmente se si conosce l'indirizzo

sergio ivrea 20.09.11 08:00| 
 |
Rispondi al commento

Antonio Di Pietro e IDV hanno ottenuto la calendarizzazione del parlamento pulito (a Vasto a detto pure che lo preoccupa che non passi grazie ai voti di PDL e PD, ma Travaglio gli disse "almeno sappiamo chi vuole i farabutti in parlamento"), onestà vorrebbe che Grillo lo riconoscesse con un post.

Se evitasse (ed evitaste) di spalare emme un tanto al chilo sui partiti (che però devono portare avanti le vostre cause, a quanto pare. Quindi vi fanno comodo ma non volete metterci la faccia) e a vari livelli cominciaste a unire le vostre forze ai quei partiti più sensibili ai temi che volete portare avanti, e IDV è uno di questi, si potrebbero fare molti passi in avanti.

Giovanni Fiorini Commentatore certificato 19.09.11 23:16| 
 |
Rispondi al commento

Con i democristiani al Parlamento, che per distinguersi si chiamano ora PD, PDL, FLI, LEGA ecc. l'unico metodo è quello della forza.
Non serve continuare a ripetere abbiamo raccolto 350.000 firme. Ora è giunto il momento di arrivare al MILIONE. E' un obiettivo relizzabile a meno che anche questo movimento a 5 stelle non sia anch'esso un demo...no.
Io mi impegno a portarne 100, se la matematica non è un opinione ne mancano 10.000.
Dopo aver sbancato Milano in questo periodo sarà una passeggiata:su le mani e Beppe a te quando fissare il giorno per la raccolta.
Viva l'italia

lorenzo ., MONZA Commentatore certificato 19.09.11 19:51| 
 |
Rispondi al commento

Ma se tutti della opposizione si dimettessero il capo dello stato non potrebbe sciogliere le camere?

Rafel E. Commentatore certificato 19.09.11 19:51| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno,oggi 17/09/2011 secondo giorno di sciopero della fame (x me),invece x Gaetano è il 106°
Ragazzi che mal di testa,e che fame.
Vabbè ne vale la pena,il tempo stringe è la data della protesta fissata in mercoledi 21 si avvicina,a tal proposito accorrete numerosi quì x dire alla casta ciò che ogni cittadino onesto e con dei principi pensa,e applica anche in casa sua.
Venite a chiarire che siete stufi della situazione corrente,che provate vergogna,e che non siete più disposti a tollerare tacendo questa situazione generale di miseria politica e morale.
Al post di domani,ciao a tutti.

http://pinoz6700.blogspot.com/2011/09/report-

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 18.09.11 14:15| 
 |
Rispondi al commento

NON C'E' ALTRA SOLUZIONE !
E’ ormai un dovere per noi tutti prendere in mano il nostro destino provvedendo al ricambio più ampio possibile dei parlamentari, per arrivare possibilmente alla maggioranza.
Chi dice che per fare ciò dobbiamo partire dal basso ha ragione. Partendo dal basso si e' conseguito qualche risultato, anche importante, MA QUANTI ANNI CI VORRANNO PER ARRIVARE
ALLA META ?
Il tempo a nostra disposizione e' quello che ci separa dalle prossime elezioni. Quindi ci dobbiamo organizzare ed anche in fretta.
Protestare o lamentarsi anche con espressioni forti a che serve ? Le manifestazioni, anche oceaniche, quali risultati hanno ottenuto ?
Se invece ci mettiamo d’accordo su chi votare chi può batterci ?
Quindi dobbiamo partire da noi stessi. Basta solo crederci e sapere chi votare, anche se può sembrare un’utopia. E’ l’unica strada concreta da percorrere per ottenere RISULTATI
IMMEDIATI e CONCRETI. Chi ne vede altre ? Non le tenga nascoste !
Le regole più o meno le conosciamo: nessun condannato in Parlamento, un massimo di due mandati, elezione diretta dei candidati (vedi le 350.000 firme); inoltre: non possiamo
votare chi in qualsiasi modo o epoca o livello ha già partecipato alla vita politica, e’ fuori gioco anche chi è stato solo sfiorato da problemi di giustizia, e’ inoltre importantissimo porre a base il principio della RESPONSABILITA’ a tutti i livelli (chi commette un “errore” di qualsiasi tipo nella gestione della cosa pubblica ne deve
rispondere direttamente, integralmente e con rapidità). E così via.
Chi sara' eletto avra' non privilegi ma un compito gravoso da svolgere, una missione per il bene comune.
L’utopia puo' diventare realta' come per i recenti referendum ! Dipende solo da noi.

Bruno T., Roma Commentatore certificato 17.09.11 14:43| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici della lega, leghisti e legaioli fate una cosa seria nella vostra vita seppellitevi e questo paese comincerà a respirare un'aria più pulita !

E vai con l'ampolla cosa ci avete messo dentro pipì o cianuro?
Poi il bossoli dice "Speriamo che l'acqua del Po ci porti fortuna" mi domando a chi spero porti fortuna ai cittadini italiani che ne hanno piene le palle delle balle dei segaioli padani.Andate a lavorare in miniera razza di ignoranti.

http://www.corriere.it/politica/11_settembre_16/bossi-monviso-italia-padiana_930b1c38-e059-11e0-aaa7-146d82aec0f3.shtml

Castelli leganord. Sono povero Guadagno solo 145mila euro l'anno. Così il viceministro alle Infrastrutture durante la trasmisisone de La 7 'Piazza pulita'

http://espresso.repubblica.it/dettaglio/castelli-sono-povero/2160919

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.09.11 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Eccoci quì,leggete i post se volete.
Grazie.
http://pinoz6700.blogspot.com/

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 17.09.11 09:42| 
 |
Rispondi al commento

Cari leghisti e legaioli fate una cosa seria nella vostra vita seppellitevi e questo paese comincerà a respirare un'aria più pulita !

E vai con l'ampolla cosa ci avete messo dentro pipì o cianuro?
Poi il bossoli dice "Speriamo che l'acqua del Po ci porti fortuna" mi domando a chi spero porti fortuna ai cittadini italiani che ne hanno piene le palle delle balle dei segaioli padani.Andate a lavorare in miniera razza di ignoranti.

http://www.corriere.it/politica/11_settembre_16/bossi-monviso-italia-padiana_930b1c38-e059-11e0-aaa7-146d82aec0f3.shtml

Castelli leganord. Sono povero Guadagno solo 145mila euro l'anno. Così il viceministro alle Infrastrutture durante la trasmisisone de La 7 'Piazza pulita'

http://espresso.repubblica.it/dettaglio/castelli-sono-povero/2160919

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.09.11 20:32| 
 |
Rispondi al commento


ma ti pare che quel coglione di Bossi riesce a far parlare di sé anche solo sbraitando dalle rive del Po mentre il voto di 350.000 cittadini non deve comparire in nessun giornale o TV nazionale?

Sono passati ormai troppi anni da quando è stata avviata questa coraggiosa iniziativa e dal giorno in cui le 300 mila firme sono state depositate in Parlamento, i media e i capi della politica, tacciono allegramente.

Lascia stare le cozze Beppe che quelle non se le fila nessuno!
E' giunto il momento di rincarare la dose e per farlo, occorre assolutamente una BOMBA.

Mediatica, si intende, ma cosa succederebbe se un Beppe Grillo imbottito di tritolo pubblicasse un videomessaggio nel suo blog in cui esorta i firmatari della proposta di legge (finora ignorata) a farsi esplodere davanti al Parlamento in nome della democrazia?
Magari come sfondo metterei uno striscione che ricorda le 300 mila firme ignorate e anche nel videomessaggio sarebbe opportuno inserire più e più volte riferimenti all'iniziativa popolare "Parlamento Pulito": giornalisti e mezzibusti italiani impazziranno nel dilemma di pubblicare o meno un messaggio di Grillo che va contro gli interessi della Casta..

Sarebbe un bello spettacolo vedere tante facce imbarazzate e sbigottite tutte insieme..
i soliti noti prenderanno le distanze da un così grave clima di violenza, mentre i più cattivi chiederanno la chiusura del blog e la censura di tutti i video con riferimento a Grillo..

Vedremo chi vincerà!

michele centioni 16.09.11 17:58| 
 |
Rispondi al commento

Sono tre anni che sbraitate per questa vostra legge ed è bastata una lettera di Antonio Di Pietro per ottenere la calendarizzazione.
Vedete che con le buone maniere ogni tanto si ottiene qualche cosa?

Ma sarete ottusi delle volte?!?!?!

Malcom Letta 16.09.11 16:55| 
 |
Rispondi al commento

Sappiamo bene tutti che è meglio che non lo discutano. Così facendo, almeno possiamo rinfacciarglielo. Se lo discutessero lo liquiderebbero in 10 minuti, dopo di che noi non avremmo più nemmeno quest'arma. Quindi quando vedete Schifani (cioè mai) rinfacciate tutto, ma guardatevi bene dal lasciargli promemoria ^^

Filippo C. 16.09.11 14:58| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti, vorrei spostare la vostra attenzione su un altro punto di vista.
Assodato che chi visita il blog, è interessato ai vari temi discussi, a mio modesto avviso credo ci sia un problema di comunicazione inefficace verso le persone che non leggono il blog.
Non voglio ripetermi con commenti già espressi, ma forse sarebbe il caso di cercare un modo per portare all'attenzione di piu' persone possibili (come se fosse facile...), i problemi che tutti piu' o meno conosciamo.
Forse scrivo qualcosa che è già stato scritto, e non ho letto...
Immaginate domani mattina, per giorni, settimane, mesi, di trovarvi sui vari giornali gratuiti delle città, pagine e pagine di annunci personali a cui si fanno le nostre domande a Schifani, chissà cosa penserete.
Oppure, immaginate di trovarvi la città piena di post.it affissi negli spazi pubblici che chiedono le stesse cose
Chissà se anche altre persone leggendo gli annunci inizieranno a porsi delle domande o ad informarsi...
In teoria dovrebbero esserci meno filtri per far arrivare il messaggio alle persone.
L'impegno non è tantissimo, non si deve picchettare da nessuna parte non si spendono soldi (tranne che per i post it) non bisogna prendere ferie, ma credetemi è un martello continuo che puo’ portare all’ esasperazione, ma l’importante è che ne parlino
e se non tutti hanno internet, molti leggono o girano per la città,
moltiplicatelo per le persone coinvolte e avrete un mare di gente che discute
Il punto è esternare a piu gente possibile le nostre stesse proccupazioni, magari molti non si rendono semplicemente conto...
a mio avviso si puo' dare via ad un effetto domino, che si sa solo da dove inizia...
... ma queste sono solo idee...

Max M. 16.09.11 13:45| 
 |
Rispondi al commento

Proposta: ognuno che abbia la possibilità di passare davanti a Palazzo, attacchi un post-it con un breve messaggio tipo "Allora, le nostre 350.000 firme?"

Gianni D'Elia 16.09.11 13:28| 
 |
Rispondi al commento

Salve,eccomi quì sotto l'obelisco di montecitorio affianco al gazebo di Gaetano F.,a raccogliere le firme x la lettera di licenziamento: http://pinoz6700.blogspot.com/2011/08/lettera-raccomandata.html
Naturalmente con sciopero della fame (solo acqua) annesso.
Spero che almeno i romani presenti tra voi vengano quì a firmare la lettera suddetta,se poi doveste volervi unire alla protesta sappiate che siete più che benvenuti.
Un mio report giornaliero,se volete vi terrà aggiornati sugli sviluppi.
Il mio blog: http://pinoz6700.blogspot.com/
Saluti. G.

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 16.09.11 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Cari leghisti e legaioli fate una cosa seria nella vostra vita seppellitevi e questo paese comincerà a respirare un'aria più pulita !

Castelli leganord. Sono povero Guadagno solo 145mila euro l'anno. Così il viceministro alle Infrastrutture durante la trasmisisone de La 7 'Piazza pulita'

http://espresso.repubblica.it/dettaglio/castelli-sono-povero/2160919

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.09.11 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Veltroni, Di Pietro e Vendola appoggiano il referendum di distrazione di massa stanno ingannando gli italiani. Ecco perchè: http://animasalva.splinder.com/post/25526804/il-referendum-fa-paura

Nicola Cirillo 16.09.11 10:04| 
 |
Rispondi al commento

Dal Fatto leggo oggi che mignotte passate per la solita Olgettina Bunga-Bunga hanno un grande sogno: FARE POLITICA. Che facciamo? ricominciamo? Non c'è già abbastanza letame in parlamento? Vogliamo altre cozze marce?

Domenica D. Commentatore certificato 16.09.11 09:42| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti...propongo una iniziativa pacifica : un presidio permanente a rotazione ( accanto ai militari all'ingresso del Palazzo ) di noi cittadini fino a quando non verrà messo in discussione con un disegno di legge la proposta popolare, 2 guardie cittadine a darsi il cambio ogni 2 ore vestite in maniera da non passare inosservati con un cartello che dice " Allora ? Ci rispondi Schifani ? "

Nello dic 16.09.11 08:24| 
 |
Rispondi al commento

Dunque signori della corte/o cittadini delle piazze amanti della giustizia/e della vita sana/l'azione deve essere costante/ci vuole una forza crescente/x staccare una cozza dallo scoglio/altrimenti è la cozza/che ti inietta il COLERA. Con amore e con democrazia Peter Pam.

vito volpicella 16.09.11 02:22| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo o Grillo Beppe come ti pare. Sono d'accordo col parlare a Schifani se si incontra x strada,son d'accordo anche se lo si deve sputare in faccia.Ma queste persone li trovi mai a piedi? Questi signori che dovevano parlare della crisi vanno solo in mercedes 3000,in audi 3000/4000,in bmw 3000/4000,di quale crisi dovono parlare? "C'era una volta un omino che andava a piedi in quel quartiere:si chiamava Sandro Pertini,andava col cappello bianco e col bastone da solo". Caro Grillo,io mi son preso 1 settimana x protestare contro le cozze, pensavo di più non posso.Ma ho visto che tra sabato e domenica è finito la protesta.Devo dedurre che tu le cozze non le hai mai fatto nel mare; ci vuole fiato e forza x staccarle dagli scogli.Ho sentito molti ragazzini che parlavano delusi di un flop,io stesso sono intervenuto al sitting che si è tenuto in p.Navona la sera.Le azioni così indeboliscono il movimento.Io sono stato 1 settimana a Roma,x la COZZA,e x Gaetano Ferrieri.E son rimasto anche x sentire la "gallina Camusso". C'era gente alla cgil,tutta della mia età,i giovani erano con noi, e con Gaetano. Azioni del genere devono partire con un presidio che si deve stabilire,e poi magari un po'di gente che va e viene; questo vale x il M5S.Le firme bisogna farle portare in parlamento. Ora beccati questa poesia.- ROMA 10 SETTEMBRE LE COZZE STANNO ATTACCATE SUI COLLI - Stamattina c'è stato movimento/sotto il caldo sole di Roma/certo non era il movimento oceanico della CGIL/ma molto più piccolo/più incisivo e più costruttivo/con un sol punto all'ordine del giorno/che non è giusto/ non può emanar leggi/tagliare le cozze dal parlamento./ Io che sono un uomo di mare/so che vuol dire prendere le cozze dagli scogli/bisogna sradicarle con forza/queste non vengono via/stanno a banchi attaccate le une alle altre/si fanno forza a vicenda./ Le cozze malamente x chi non lo sa/portano il COLERA/fanno star male un intero paese/meno loro che sono i portatori. CONTINUA su nuovo commento.

vito volpicella 16.09.11 02:05| 
 |
Rispondi al commento

Schifani è solo una marionetta del teatrino magico di Mangiafuoco, dove persino un Pinocchio-Tarantini riesce a intenerire (un papà e una famiglia in difficoltà vanno comunque aiutati), riesce a far starnutire (l'omino-omone dei tempi moderni è allergico a tutto ciò che non sia polvere o carni fresche; il Mangiafuoco finto almeno si limitava a qualche tenero raffreddore) e riesce addirittura a farsi sganciare dorati zecchini (by cash e senza tassazioni) dall'impresentabile ma generoso Grande Burattinaio (nella versione moderna, però, è tutt'altra cosa: non ha barba, indossa Valentino, si annoda Marinella, vagheggia Becaud, ha un solo mento e si pettina e adorna con cera che fa tanto pendant con plastica). Grillo dà fastidio e viene oscurato perchè è l'unica seria minaccia all'ingranaggio consolidato e conglobante; perchè ha rarità di pelo, creatività e soluzioni (logiche, praticabili) abbinate a forze non contaminate e giovani, potenzialmente pericolose e destabilizzanti. Perchè anche un politico medio o di semplice tappezzeria, un direttore o un usciere di giornale e tv, un presunto multiforme oppositore (di ogni natura) possono avere - in questa cloaca nazionale - un vantaggio, una stabilità, un ricavo o, più diffusamente, una boa di sopravvivenza dall'inverecondo sistema vigente. E consapevolmente o anche solo istintivamente (siamo comunque animali e tendiamo a mantenere e difendere il nostro covo), i vari tenutari e galleggianti minacciati tentano di combattere ed eliminare l'invasore (snobbandolo, infangandolo, banalizzandolo: queste le sole armi che conoscono). Di Pietro, De Magistris e Vendola destano preoccupazioni ma relativamente, perchè sono tutti e tre all'interno del sistema, sono controllabili, frenabili o (nell'eventualità peggiore) addomesticabili. E in un Paese che ha visto negli ultimi anni radicarsi e addirittura istituzionalizzarsi quel modo di pensare ed agire morboso, furbesco e 'lupareggiante' (già antica metastasi, però prima d'ora

homofaber 16.09.11 00:18| 
 |
Rispondi al commento

In effetti pareva, o quantomeno avevo capito, che a Roma RIfacessimo l'Italia. L'unica cosa che ho rifatto e' stata Trenitalia con 70 euro di biglietto. Non pensavo a niente di violento, ma neppure a qualcosa di cosi' educato da sembrare fatto a apposta per sfogare solo un minuto di odio stile 1984. Forse lo sfogo e' un bene... ok, ma i risultati dell'iniziativa ? Sono solo due secondo me: una bella gita e tutti i presenti che la prossima volta seguiranno le iniziative nel web standosene a casa.
Proposte :
- se ci saranno iniziative ancora dovranno essere regionali, perche' i costi di trasporto sono troppo elevati.
- smetterla di avere paura. Smetterla.
- in proporzione, i nostri 70 euro di biglietto del treno corrispondono a 1 pagina a pagamento su di un quotidiano. Beppe, facciamo meta' per ciascuno non fa male a nessuno...? Lo so che stai gia' facendo tanto, oltre il dovuto. Ma qui o si Rifa' l'Italia...

ivan zecchin 15.09.11 22:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NOW!!

piazza pulita!!!!!

LA7

affanculo castrelli !!!!

valerio s 15.09.11 21:34| 
 |
Rispondi al commento

cozza day... svegliati schifani.... non penso che iniziative così morbide possono intimidire quei mascalzoni che stanno all'interno del palazzo.
La verità è che cambierà qualcosa soltanto quando la disperazione della gente avrà superato il limite di guardia e la risposta del popolo diventerà adeguata all'offesa, con conseguente conta dei feriti, spargimento di sangue e ahimè qualche inevitabile vittima.
Non siamo ancora abbastanza disperati da praticare una simile reazione e i nostri padroni sono abbastanza attenti a mantenerci "moderatamente disperati" senza farci passare il limite di guardia. Penso che staremo nella merda ancora per molti anni!!!!

giuseppe stefani 15.09.11 21:32| 
 |
Rispondi al commento

Nessun condannato si impicca da solo ...

illudersi che con raccolte di firme e manifestazioni varie si possano cacciare dal potere gli ignobili esseri che in Italia se ne sono impunemente impadroniti facendo leggi a proprio unico ed esclusivo tornaconto é come chiedere al condannato a morte di impiccarsi da solo: nessuno lo farebbe.
Non dico che questi parlamentari che siedono in parlamento siano tutti da impiccare, non ci sarebbe abbastanza corda in giro e non servirebe a nulla poiché fuori questi, altri della stessa e peggior taglia prenderebbero subito il loro lurido posto.
L'unica soluzione intelligente é la DISOBBEDIENZA CIVILE: non violenta, ma micidiale. Non si pagano piú tasse, non si osservano piú leggi fatte soltanto per spremere l'ultima goccia di sangue al cittadino. Che Equitalia scriva pure, se una grandissima maggioranza di Italiani ignorerá i ricatti di questi ignobili profittatori, non potranno sequestrare patrimoni privati di un intero popolo. E se cercassero anche di farlo, beh allora si potrá passare ad altri metodi di difesa ...
Ma chiacchiere, denunce e dimostrazioni non servono ormai più a nulla: chi voleva sapere e capire ne ha avute occasioni a sufficienza, chi si rifiuta di vedere e prendere atto della situazione o é coinvolto nel turpe mercato o é un ignavo (e dunque, dantescamente, .... non ci curiam di lor ma guarda e passa).
Questi farabutti che siedono nel "parlamento più porcile del mondo" sono non soltanto cozze appiccicate al potere, sono teste di ca..o prive di coscienza, anime morte.
Disobbedienza civile subito e ad olranza.
Comitati di difesa dei "disobbedienti"
Gruppi di azione per parare le aggressioni
del potere... prima o poi l'ondata del Nordafrica raggiungerá l'Italia.
Lampedusa non é un problema: è la soluzione, é lí che approdano i rinforzi per la rivoluzione nella penisola offesa dagli onorevoli-delinquenti.

Graziano

Graziano Priotto, Radolfzell Commentatore certificato 15.09.11 21:14| 
 |
Rispondi al commento

Ho parlato con un amico che lavora alla borsa di Parigi e mi ha detto che si vocifera che il governo italiano vuole vendere l'Eni.

Maria D'Amico, Parigi Commentatore certificato 15.09.11 20:33| 
 |
Rispondi al commento

Mah, per me l'unica cosa è prenderli a sprangate ma non solo loro.

enrico lazzerini 15.09.11 19:39| 
 |
Rispondi al commento

Leganord Reguzzoni come il Trota
Sbagliato il verbo.

D'altronde quando si ha a che fare con gente padana e analfabeta.................

http://video.corriere.it/reguzzoni-come-trota-/c0b89c72-df06-11e0-ab94-411420a89985

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.09.11 18:49| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, dice un antico proverbio: VOX CLAMANTIS IN DESERTO! I signori (si fa per dire) che occupano gli scranni del potere non recepiranno mai i tuoi giusti rimbrotti. (sarebbe più esatto dire: c....ate) Non rinunceranno mai ai benefici che loro comporta stare dove stanno. Sicuramente, e lo hanno sempre dichiarato, andranno fino in fondo alla legislatura con questa maggioranza del c..olo, che gli consente di spadroneggiare. Non resta altro che sperare che in sede di prossime elezioni quei buoni e ingenui(?) italiani che li hanno eletti e che gli hanno dato quel "posto", mentre loro se la sono "presa in quel posto", si ravvedano e non commettano altri funesti e nefandi errori.

Anacreonte La Mantia 15.09.11 18:27| 
 |
Rispondi al commento

OT

Tze-Tze...

l'innovativo servizio che ti cambia la vita sul web, la finestra sempre aperta sulle notizie che contano. Vediamole:

-15 settembre 2011, un anno di Cambiamento Editoriale...

-Cose da pazzi: 100.000 intercettazioni per sapere con chi va a letto Berlusconi...

-Non è un cromosoma, ma è la X del genere transessuale...

-Rai, Serena Dandini è senza contratto...

-Samsung premia i video più creativi di YouTube...

-Max Payne 3 in trailer, grafica migliore di GTA IV...

-LA BUFALA DELLE PROVINCE...

-Una crociera in Corea del Nord...

-Feltri fa outing: "scrivo quattro bischerate di fretta"...

-Settimana dell'educazione per autismo, SDA, dislessia...

E STICAZZI ! Sapete come si dice dalle mie parti ?

Ma andate a scoreggiare nel borotalco va...

Gσℓ∂єи.SђѳωєƦ. 15.09.11 18:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

+++++++++++++++++++++++++++++++++++++


Art.71 Costituzione

“…Il popolo esercita l'iniziativa delle leggi, mediante la proposta, da parte di almeno cinquantamila elettori, di un progetto redatto in articoli.”

****

La legge andava discussa nel pieno rispetto di una norma costituzionale, senza se e senza ma.

Non mi sembra un concetto difficile da capire, anche se per certuni pare proprio di si.

Tutti in classe col trota?

:-D


silvanetta*


+++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++

Ascolta attentamente Silvanetta, connetti i pochi neuroni funzionanti che madre natura ti ha donato!

http://www.youtube.com/watch?v=pJYe8Tkzn4I

*********************************************


E' rincoglionito Beppe Grillo?

Sei tu la perfetta tutta scema?

Lui dice che per Costituzione il Parlamento non ha l'obbligo di discutere leggi di iniziativa popolare!

E allora perchè ha raccolto le firme?

O .... perchè non ne denuncia pubblicamente la
"non discussione" nelle sedi competenti?

CIALTRONA?

Stocazzoday 15.09.11 17:57| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'unica cosa che si può fare è un presidio permanente davanti al Parlamento magari con persone a turno e minacciare lo sciopero del voto, protesta che si deve diffondere via internet

gianchetto 15.09.11 17:50| 
 |
Rispondi al commento

viviana,... d'accordo che sei stata via un giorno, ma adesso vuoi recuperare anche la giornata di ieri ?

Santino Acampora Commentatore certificato 15.09.11 17:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bisognerebbe firmare si...ma con il piombo pero'.
Finche ne abbiamo ancora la forza, la capacita e la possibilita teorica

mauro_tv 15.09.11 17:42| 
 |
Rispondi al commento

Maxbriter
Quando ruppe con la Lega, il prof. Miglio scrisse parole di fuoco contro Bossi & C. definendoli politici in cerca di poltrone. Ricordate i nodi scorsoi esibiti in Parlamento contro i corrotti della Prima Repubblica (allora, come seconde, terze, ecc..file dei partiti allora esistenti, c' erano i Tremonti, i Brunetta, i Sacconi, i Cicchitto....)? Ora, le responsabilità dell' on.Milanese sembrerebbero accertate e metterebbero in serio imbarazzo Tremonti, il facitore del riavvicinamento Lega-Berlusconi sin dal primo governo Prodi. Tutto questo edificio potrebbe miseramente crollare e, per non dare la spallata decisiva al governo attuale, si fa capire "ob torto collo" che anche questa volta sia il caso di evitare una crisi che sarebbe deleteria per la Lega. Si è fatto il gioco delle tre carte: arresto no, arresto si, arresto no...altrimenti tutti a casa....fusse che fusse la volta bona!
..
Nainaina
Salve a tutti,volevo solo ricordare che il 10 /9/11 sono state arrastate due attiviste no tav , la prima si chiama Elena Garberini eta 35 anni è infermiera e volontaria alla croce rossa e al momento del arresto aveva con se garze e quant'altro ,non bombe... l'altra di anni 20, di nome Marianna Valenti è una studente di medicina e convinta pacifista;ora dico io: caro Maroni dei miei stivali, la giustizia per te e quelli come te è un concetto astratto , serve solo a parare il vostro ... ma presto sarete solo un brutto ricordo.
.
Pio XI
Bossi ti sei dimenticato di quando sventolavi le manette in Parlamento ai tempi di Craxi....? Che memoria debole....La Lega ormai non è più solo una delusione: è una vera e propria presa in giro per noi "lumbard"che l'abbiamo votata sperando di ottenere Federalismo e pulizia morale in politica....ma verrà la resa dei conti!!!!!!!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 15.09.11 17:40| 
 |
Rispondi al commento

cesacesa
Pochi Politici sono stati votati dai Cittadini,TUTTI gli altri amici parenti veline ecc sono stati NOMINATI dai politici votati,NESSUN Cittadino li ha votati ed è per questo che Obbediscono a chi gli ha dato la possibilità di guadagnare ciò che non avrebbero mai guadagnato nella loro vita,.,se Fossero stati Votati dai Cittadini dovrebbero rispondere delle cretinate che fanno,tipo quelle degli ultimi anni,ma purtroppo la legge elettorale PORCATA fatta appositamente per lo scopo di usare i voti a comando,ci ha portati a questo schifo,che chi non è capace ed è irresponsabile non viene cacciato dal Parlamento,anzi si fa Leggi per non farsi processare e arrestare.ELIMINIAMO QUESTA Legge Porcata e Riprendiamoci la Nostra voluta e votata da NOI con nostre preferenze,andiamo a firmare per il referendum tutti
Assurde le manette a Milanese ? L'unica cosa assurda è questa LEGA e PDL,nelle stesse condizioni come milanese,ASSURDO CHE NON VENGANO ARRESTATI/O,come chiunque commetta o abbia commesso REATI,chiunque,compresi Politici.Lega diceva "Roma ladrona",loro sono molto peggio,da quando la lega è al governo pieni di denaro facile,hanno perso la loro FINTA morale di protezione dei Lavoratori,SONO PEGGIO degli altri,essere in politica non da l'impunità di compiere REATI e di non essere arrestato,anche con la complicità Politica,che NON deve avere voce in capitolo,solo la Magistratura e Giudici accusano e processano APPLICANDO le Leggi Uguali per TUTTI,non quelle fatte per evadere la Giustizia,NO!,dalla Giustizia NON DEVE ESSERE RISPARMIATO NESSUNO,Punto,e se Palma manda gli ispettori,i Magistrati NON devono fargli vedere NULLA che riguardi indagini su Politici.li mandano per spiare le carte,per regolarsi di conseguenza,NO brutti falsi prepotenti,DOVETE RISPONDERE DELLE MALEFATTE FATTE.Punto.
..

viviana v., Bologna Commentatore certificato 15.09.11 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti vivissimi alla Lega per aver difeso Milanese. In 20 anni non ha fatto che difendere dai processi tutti i peggiori ladri di stato.

Proprio ieri sera l'economista Vaciago diceva che l'unico modo per ridare credibilità all'Italia sui mercati è dare prova di legalità

Shadow09
Beh, che ci si aspettava? un arresto? ahahahahah ma neanche un bambino ci credeva! Dove sono i fogli con dieci punti che la Lega ha declamato a Pontida?? ah, si..fanno parte dell'imbottitura delle loro poltrone.

Ethrusco
Ricordo solo che Milanese (PDL) è indagato anche dalla procura di Roma per corruzione per gli appalti della Sogei. Accusato di corruzione, rivelazione del segreto d’ufficio e associazione per delinquere nell’ambio dell’inchiesta sulle attività di una società di assicurazioni. Milanese, ex ufficiale della GdF, ha anche di aver ricevuto dall’imprenditore Paolo Viscione denaro e regali orologi di lusso, gioielli, auto Ferrari e Bentley, viaggi all’estero in cambio di notizie riservate sulle indagini della Finanza sulla società di assicurazioni Eig e del broker Nowosad e di alcuni interventi per rallentarle. Fra parentesi, nella dichiarazione dei redditi del 2006, relativa all’anno 2005,Milanese, avvocato e professore ordinario di diritto tributario dichiarò un reddito di zero euro. Per la Lega, come per il PDL ovviamente, è tutto OK.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 15.09.11 17:38| 
 |
Rispondi al commento

DI PIETRO

Oggi abbiamo inviato una lettera a mia firma e a firma del nostro capogruppo a palazzo Madama, Felice Belisario, al presidente del Senato, Renato Schifani. Nella missiva abbiamo chiesto un formale intervento affinché sia inserita al più presto all’ordine del giorno e sia discussa la proposta di iniziativa popolare, promossa da Grillo, riguardante la riforma della legge elettorale e i criteri di candidabilità ed eleggibilità. Questo silenzio delle istituzioni che dura da anni è una vergogna perché calpesta la volontà popolare e mortifica la sovranità dei cittadini.
Nel corso della legislatura abbiamo più volte sollecitato la calendarizzazione in commissione, ma il palazzo è rimasto sordo alle nostre richieste.

Antonio Di Pietro

viviana v., Bologna Commentatore certificato 15.09.11 17:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Copio
Come ha ben evidenziato l’ex giudice Bruno Tinti, nel nostro Paese, 41 milioni di cittadini, percettori di redditi da lavoro e da pensione rappresentano l’88% del totale dei contribuenti e corrispondono il 97% del gettito fiscale,gli altri 5 milioni che sono il 12% circa, evadono ogni anno imposte per oltre 160 MLD che da soli basterebbero a risolvere tutti i nostri problemi di bilancio e di spesa pubblica.Se non cambiano questi parametri,quale speranza abbiamo di diventare un paese più civile,più sano,più efficiente e competitivo?
Il Governo si regge solo per la capacità di corruzione dei Berluscones,ma si fonda sull’assenza di ogni cultura dello Stato e del bene comune, del permanere di privilegi, di interessi grandi e meno grandi (basta pensare agli improvvidi favori fiscali alla chiesa cattolica) che sono però tutti in contrasto con l’interesse del paese, del suo futuro, soprattutto per le nuove generazioni. Occorrerebbe una grande contromanovra dell’opposizione, fondata sul riequilibrio progressivo dell’imposizione e del recupero fiscale, facendo pagare a chi ha di più e miglorando la condizioni di vita dei meno abbienti e rivitalizzare l’economia.
Lo sviluppo dovrebbe fondarsi su una riconversione produttiva, ambientale e dei consumi e non solo sulle “grandi opere”, privilegiando il risparmio energetico, le energie rionnovabili, il riciclo ed il riuso dei materiali, i trasporti collettivi, lo straordinario patrimonio naturale, artistico, archittettonico e culturale del nostro Paese, la ricerca scentifica, l’innovazione tecnologica, l’imprenditorialità e la creatività dei giovani, ma stiamo parlando di un Paese che ancora non c’è, speriamo per poco!
E il peggio è che questa pessima manovra non frenerà il declino del Paese.Solo i ricchi e i supericchi con in cima B potranno continuare, almeno per il momento,a godere di tutti i loro privilegi senza alcun sacrificio che invece graverà sui lavoratori,i consumatori e le loro famiglie.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 15.09.11 17:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Copio da Repubblica

Il voto della Camera lo conferma e gli scontri di piazza pure:il peso della finanziaria grava sempre sulle famiglie e su chi timbra al mattino. I 169 MLD degli evasori sono appena sfiorati, manager e grandi capitali rispettati con deferenza:appena il 3% di patrimoniale a chi guadagna più di 300.000 €. Spiccioli per loro mentre 41 milioni di persone pagano il ticket e tirano la cinghia
Una manovra a “senso unico” che non ha alcuna intenzione di far pagare la crisi agli evasori, ai possessori di grandi patrimoni, a chi vive di rendita.
La CGIL la definisce giustamente depressiva e socialmente iniqua
A regime nel 2014 il taglio sarà di oltre 60 MLD di cui circa 40 di maggiori entrate fiscali di cui 20 MLD come minori detrazioni alle famiglie, 4,2 dall’IVA e 5,7 dalle pensioni, imposte tutte a senso unico cioè a carico dei redditi con prelievi alla fonte
Oltre alle detrazioni, all’IVA ed alle pensioni, la manovra colpisce con le addizionali IRPEF per Comuni e Regioni a cui vengono tolte risorse e quindi saranno altre imposte locali che graveranno sulle famiglie, cosi come i ticket sui farmaci e sugli esami. Si colpiscono ancora i lavoratori dipendenti attraverso il ritardo di 6 mesi nel pagamento del TFR per i dipendenti pubblici per coloro che vanno in pensione regolarmente e di 24 mesi per chi ci va, non per volontà sua il più delle volte, con anticipo.
Invece nei riguardi delle fasce alte di reddito la manovra diventa leggera quasi impalpabile. Dopo aver preannunciato un contributo di solidarietà per i redditi oltre i 90.000 euro, si è deciso “con un gran senso di equità” di lasciare quest’imposta solo per i dipendenti pubblici, recuperando solo dopo le proteste di mezzo mondo un ben modesto 3% d’imposte dai redditi dei privati ma solo sopra i 300 mila euro.
Dalla lotta all’elusione fiscale si conta di recuperare pochi spiccioli, segno che non è un “terreno privilegiato” di caccia agli evasori

viviana v., Bologna Commentatore certificato 15.09.11 17:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

3
Si può anche calcolare quanto costa la grande abbuffata della giunta comunale di Alemanno nel moltiplicare posti di lavoro(centinaia di persone!)nelle municipalizzate romane

-Proprio nell'erogazione dei pubblici servizi si sperpera un altro fiume di risorse attraverso un impressionante numero di società di scopo.La cultura neoliberista è riuscita a far passare i concetti di "efficienza" e così a Parma sono state create 34 società partecipate per gestire l'ordinario!! Anche a Bo e in molte altre città i servizi pubblici sono gestiti da un n°imponente di società.Presidenze, consigli di amministrazione,consulenti d'oro..E invece di disboscare questa foresta di ruberie hanno provato a tagliare la democrazia sciogliendo i piccoli comuni!

Con queste prime 5 voci si superano i 40 MLD: l'ammontare dell'attuale finanziaria
-C'è poi la madre di tutti gli imbrogli, l'urbanistica contrattata Essa è diventata l'unica modalità con cui si trasformano la città.Le regole generali sono state cancellate e di volta in volta si decide sulla base delle convenienze.Sull'area Falk servono più cubature?Nessun problema.Un accordo di programma non si nega a nessuno:il sindaco passerà all'incasso di una parte delle gigantesche plusvalenze speculative prodotte e ci farà campagna elettorale.Sulle aree dell'Idroscalo deve essere costruita una mostruosa città commerciale?Ecco pronto un altro accordo di programma completo del ringraziamento economico spesso veicolato da progettisti compiacenti.Questa patologia vale ormai per tutti i comuni
Ruberie e scellerati sperperi di denaro pubblico ci sono sempre stati:c'è Tangentopoli a dimostrarlo.Il fatto nuovo è che la legislazione liberista del ventennio ha reso il meccanismo perfetto.Non ci sono infrazioni alle leggi perché sono le stesse norme approvate a consentire gli arbitri
consentire ogni tipo di arbitrio.

Altro che tagli e vendita del patrimonio di tutti, dunque. Basterebbe ripristinare la legalità

viviana v., Bologna Commentatore certificato 15.09.11 17:23| 
 |
Rispondi al commento

SECSY TARANTELLA A...

Tarantini - I pm: Gianpaolo Tarantini indusse Manuela Arcuri a prostituirsi in favore di Silvio Berlusconi con la promessa che lo stesso l`avrebbe favorita per la conduzione del festival di Sanremo, non riuscendo a portare a termine il suo proposito a causa del rifiuto opposto della stessa.

Ci sarà una donna che per cuccare con lui non è stata pagata e/o ripagata? Le ex mogli forse... o neanche loro. Mah! Cameraman, dammi la uno, dov'è la due? Dammi la tre, ecco così va bene...

SANREMO.

By Gian Franco Dominijanni


2
-molte opere pubbliche non servono alla collettività,ma sono decise da sindaci che si sentono abilitati a compiere qualsiasi nefandezza perché «eletti dal popolo».Come a Parma,dove una falange di amministratori ha sperperato MLD in grandi e inutili opere.Ora il comune è sull'orlo della bancarotta(600 milioni)e il sindaco è ancora lì,barricato nel palazzo
O come nel caso della faraonica piscina voluta da Veltroni a Tor Vergata:occorrerà spendere un MLD per farla funzionare
O come emerge dall'inchiesta Penati,appalti inventati apposta per rimpolpare i bilanci delle aziende pagatrici di tangenti(la milionaria illuminazione della tangenziale,ad es.),o attraverso l'affidamento a prezzi protetti di servizi pubblici,come il trasporto urbano.Anche in questo caso una stima prudente ci porta a dire che possono essere risparmiati almeno 4 MLD l’anno

-Ci sono poi le poste maggiori:quelle che intercettano la spesa pubblica corrente.Per la sanità pubblica si spendono oltre 200 MLD l'anno e ci si è dimenticati troppo in fretta lo scandalo della sanità della Puglia,quelli ricorrenti di Milano e della Lombardia,quello del Lazio di Storace,della Liguria,dell'Abruzzo Uso spregiudicato del taglio delle prestazioni pubbliche e il loro affidamento,a prezzi senza controlli,agli amici di turno.Riportando a sistema la spesa sanitaria c'è spazio per risparmiare decine e decine di MLD

-C'è poi il capitolo della "privatizzazione" della PA che sta distruggendo lo Stato e ci costa un fiume di soldi.Il fedele collaboratore di Tremonti,Milanese, arrotondava il suo non modesto stipendio da parlamentare con consulenze milionarie a carico di istituzioni pubbliche Proprio in questi giorni abbiamo scoperto che una giovane di 33 anni,di indubbie attitudini artistiche,era stata nominata consulente della Finmeccanica a spese nostre.Del resto,Del resto, anche quel campione di moralità di Lavitola è consulente della Finmeccanica.
(segue)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 15.09.11 17:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RICHIAMO ALLA REALTA'
--------------------

Mi pare si sia un pochino persa di vista la realtà che sta sotto questo
polverone alzato con le firme, le proposte, il cozzaday e quest'ultima
operazione. E cioè il fatto che si stia facendo tutto questo per CHIEDERE
CHE QUESTE PROPOSTE VENGANO DISCUSSE.

VENGANO DISCUSSE
---------------- capite ?

Discusse da chi ?
E' molto, ma molto più che ovvio che da tutto questo ambaradan non potrà
MAI scaturire nulla !

Qualora anche quell'ammasso di delinquenti, corrotti e collusi, decidessero
di DISCUTERE le proposte del movimento secondo voi, con il massimo
dell'ottimismo possibile ed immaginabile, come potrebbe svolgersi la
discussione ? A quali risultati potrebbe portare ?

Sì, sì... secondo me le approvano tutte e tre !

Mi sono spiegato ? Il tempo stringe, e per queste cazzate divertenti
davvero non ce n'è proprio più.
Il fatto che poi loro abbiano addirittura deciso di IGNORARLE è un
ulteriore presa per il culo che andrebbe, sempre a loro vantaggio,
combattuta nelle aule dei tribunali, ma anche in quel caso... aspetta e
spera, sempre di loro amici e sodali si tratta.
Il vicolo è CIECO. Buona schiavitù a tutti.

--------------------------------------------------

Anche su questo INNOCENTE commento è scappata di mano la mannaia e "qualcuno" lo ha censurato. Ovviamente lo ripropongo. In primis perchè è una cosa che penso, credo e quindi la scrivo finchè cazzo mi pare, in secondo luogo perchè NESSUNO la può confutare con i fatti. Potete SOLO FARE FINTA CHE NON SIA VERO.

Però vi chiedo... come cazzo vi sentite in questa vostra veste di inutili coglioni anti-sommossa ?

Attendo fiducioso qualcuno che, oltre ad offendermi, possa anche darmi torto ADDUCENDO ARGOMENTI.

Gσℓ∂єи.SђѳωєƦ. 15.09.11 17:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1
Le 65 grandi ruberie al tesoretto italiano
Paolo Berdini (il manifesto)

C'è un'immensa cassaforte con cui sanare il Paese ma nessuno vuole aprirla. Nella fauci dei poteri forti gettiamo ogni anno il valore di una finanziaria
La manovra economica approvata non taglia gli sperperi della spesa pubblica. All'ultimo sono state risparmiate anche le prebende della casta e nonostante l'inchiesta Penati (gigantesco intreccio tra l'uso della spesa pubblica e dell'urbanistica contrattata per far cassa a favore delle lobby politico imprenditoriali) né la maggioranza né l'opposizione hanno posto all'ordine del giorno il prosciugamento del fiume di denaro pubblico che sfugge a ogni controllo democratico. Il "sistema Penati" prova che esiste una gigantesca cassaforte piena di risorse che non viene neppure sfiorata dai provvedimenti economici in discussione in Parlamento: un grande tesoro che permetterebbe di non tagliare lo stato sociale e risanare il paese.
Occorre interrompere una volta per tutte la grande rapina dei beni comuni, delle città e del territorio.
Il denaro pubblico viene intercettato dalle lobby politico-imprenditoriali attraverso 6 grandi vie:

-Opere pubbliche. Il volume degli investimenti pubblici nei grandi appalti è di 20 MLD l’anno. Appena pochi mesi fa un giovane "imprenditore" (Anemone) con il fiume di soldi guadagnato in generosi appalti offerti dalla cricca Bertolaso ha potuto permettersi di contribuire all'acquisto di una casa per l'ignaro ministro Scajola: quasi un milione di euro. A essere prudenti una percentuale intorno al 20% ingrassa le tasche della politica corrotta e delle lobby: 4 MLD l’anno. Qualche tempo fa ci hanno ubriacato con l'es. virtuoso dell'unificazione degli acquisti delle siringhe per il sistema sanitario nazionale perché ogni regione spendeva somme differenti. Intanto non sappiamo quanto costa costruire una scuola o una strada (e non parliamo delle tangenti per la Tav!)

(segue)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 15.09.11 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Che cavolata pazzesca...sai cosa gliene importa a Schifani di Flickr e di Youtube...
Svegliati_Beppe!

Marco F., Cologno Monzese Commentatore certificato 15.09.11 17:10| 
 |
Rispondi al commento

Vedo che molti criticano la manifestazione grillina.

Anch'Io l'ho fatto perche' pensavo fosse fine a se stessa,
senza un seguito o risultato!
Devo ricredermi leggendo il post:

"Fate una foto ricordo o un breve filmato della vostra informativa alla seconda carica dello Stato e pubblicateli su Flickr e su YouTube con il tag "Svegliati_Schifani". Il blog ne farà una foto/film gallery ad oltranza."

A saperlo 500-600 euri l'avrei spesi volentieri per essere in piazza.

Sara' per la prossima, intanto faccio le foto di schifani per partecipare al concorso.

@nthony © (@nthony © (neapolis)) Commentatore certificato 15.09.11 17:10| 
 |
Rispondi al commento

x il CAPOTRENO
--------------------------------------------------
caro capotreno se tu ti metti a culo nudo davanti a un trans sai a cosa vai incontro e se non ti interessa non lo fai,
ma davanti a tua moglie ti ci metti senza problemi e vorrei tanto vedere la tua faccia se fosse lei a incularti
ora tralasciando le metafore
il signor Grillo e pienamente libero di fare tutto quel cazzo che vuole

ma non e libero di dire resteremo fino a quando sara necessario

perche un x numero di gente ci crede si fa magari 1000km per esserci e per tornare alla metafora viene inculato dalla propria moglie

se il signor Grillo ha di queste uscite ne accetta anche le conseguenze in silenzio

altrimenti dice vado a roma porto le cozze e poi torno a casa che mia moglie ha fatto le fettuccine
vedai che nessuno lo insulta magari si trova con 4 gatti e un cane ma nessuno lo insulterebbe

ora se invece vuole gente e quindi visibilita e per farlo piglia per il culo bhe a quel punto non è meglio di chi vorrebbe eliminare (a parole)

marco damigiana 15.09.11 17:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dal Corriere della sera

MILANO - Stop and go dei lavori della Camera per puzza. Attorno alle 10,20, dai bocchettoni dell'impianto di condizionamento dell'Aula di Montecitorio ha iniziato a uscire un odore nauseabondo, così forte che la presidente di turno Rosy Bindi è stata costretta a sospendere i lavori per far arieggiare i locali. Dopo una decina di minuti, i lavori sono ripresi, con la presidente che ha annunciato che non c'erano in Aula rischi per la salute. «Dagli accertamenti fatti - ha spiegato prima di passare all'ordine del giorno - non risultano elementi nocivi per la nostra salute».
---------------------
Sono le prime avvisaglie ...

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.09.11 17:04| 
 |
Rispondi al commento

Ragioniamo sulle prossime elezioni.

I sondaggi danno il movimento di Grillo, oggi, al 3%.
Il centorsinistra è dato al 44%, circa 6 punti in più rispetto alla destra berlusconiana.

Da qui al 2013 è possibile, anzi probabile, che Berlusconi riuscirà a recuperare qualche punto percentuale grazie al devastante monopolio televisivo (Mediaset e Rai) di cui dispone discrezionalmente.

E qui entra in gioco il movimento di Grillo.

Se riuscisse a strappare 2-3 punti percentuali al centrosinistra, e da qui al 2013 puo' farcela, Berlussconi potrebbe vincere di nuovo, mandando il PD all'opposizione.

A quel punto Berlusconi governerebbe fino al 2018, e nel 2018 ci sarebbero elezioni vere, cioè movimento 5 stelle contro il centrodestra, mentre il PD verrebbe finalmente vaporizzato.

Nel 2013 Grillo non ha nessuna possibilità di vincere le elezioni, ma puo' dare una mano a Berlusconi a vincerle di nuovo.

E' un progetto un po' doloroso - Berlusconi fino al 2018 potrebbe fare danni, ma il PD e Vendola farebbero uguale se non peggio - ma fattibile.

Tut5ti gli sforzi devono quindi essere indirizzati contro il PD e non contro Berlusconi.
Come si è visto, anche Berlusconi è in grado di fare cose buone, come il dimezzamento delle province.
Basterebbe accordarsi con Berlusconi per togliere il finanziamento ai partiti (Berlusconi è talmente ricco che potrebbe accettare) e ai giornali, nonché mettere un limite di due legislature per i deputati (tanto sono dei manichini che nomina lui, uno vale l'altro) e grazie a questi provvedimenti il popolo a 5 stelle otterrebbe quello che chiede da anni.

La vera partita si gioca nel 2018, nel 2013 è chiaro che Berlusconi vincerà di nuovo.

Marco A. Delissi Commentatore certificato 15.09.11 17:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SONDAGGIO IPR MARKETING

B ha ormai la fiducia sotto le suole
Il Csx ha 6,5 punti di vantaggio
B perde altri 5 punti e scende al 24%
Il governo è a 19
L'opposizione è al 44% contro il 37,5% dell'attuale maggioranza
Ed è favorevole a un governo istituzionale
B è arrivato a quei livelli in cui gli anglosassoni dicono che non c'è "sopravvivenza" politica
La sua caduta libera,iniziata nel luglio del 2009,è davvero impressionante.In 2 anni ha perso 26 punti e ne ha lasciati 38 dal suo massimo di 62 raggiunto nell'ottobre del 2008.
Il csx raggiunge quota 44% con un vantaggio di 6 punti e mezzo sul cdx (37,5%) con il terzo polo fermo al 13%. A giugno la differenza era solo di 3 punti e mezzo, oggi 6.
Un'estate disastrosa per il Cavaliere. E ancora la gente non ha capito i danni immani della manovra, l’impoverimento generale, il rischio per i conti in banca e per gli stipendi pubblici, e il discredito internazionale.
Tra i ministri cresce solo Maroni, tutti gli altri calano come non era mai successo. Mentre Tremonti, Bossi, Brunetta scendono dai 3 ai 5 punti.
Su 100 elettori di B, solo 24 gli danno ancora fiducia, siamo sotto lo zoccolo duro che dovrebbe essere il 37,5% del totale. Insomma nemmeno tutti gli elettori del Pdl hanno fiducia nel loro leader e nemmeno un elettore della Lega Nord ha fiducia in B. Un disastro totale che peggiora se si guarda il Governo. Alle politiche dava fiducia al governo il 19% di voti, cioè 7 milioni di elettori su 35
In 3 mesi (e nonostante il caso Penati) il csx sale, e non certo grazie al Pd che scende anche se di poco grazie al suo zoccolo duro di anziani) ma grazie a Di Pietro che pende un punto e mezzo (è al 6%) e Sel dal 6,5% al 7,5%. Calano i Verdi (dall’1,5% al'1%) fermi radicali e socialisti.
Nel cdx Pdl scende dal 27,5 al 26,5, la Lega scende dal 12% al 9
Gli altri di cdx sono fermi al 2%. Il Terzo Polo è sempre al 13% con l'Udc al 7%, l'Fli al 3,5%, Alleanza per l'Italia al 2% e Mpa allo 0,5%, tutti fermi come a giugno.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 15.09.11 16:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON VI HA CERCATO NESSUNO
(siete venuti da soli)

per quelli che...dicono peste e corna
del movimento 5 stelle

- il cozza day compostissimi ed educatissimi ;

- beppe grillo ha toppato;

- basta con queste manifestazioni bufale;

- i cobas sono meglio;

- fare foto a schifani non serve a nulla;

tutto questo è condivisibile e forse avete pure ragione. Ad ogni modo, nessuno vi ha chiesto nulla e prima di questo blog e del movimento di Grillo non eravate nulla; le vostre manifestazioni le fascevate allo stadio o alla sala giochi.

Se avete voglia di provare cose diverse da quelle che vi prospettano o non vi piace il modo in cui Grillo affronta la vita di tutti i giorni, fatevene una ragione: cambiate aria e la storia finisce. Alla prossima fermata chi scende dal blog, si ricordi di non sputare nel piatto dove ha mangiato per tanto tempo. Come dicevo all'inizio, non vi ha cercato nessuno.

CIUF! CIUF!

SI RI_PARTE
tutti in carrozza!


B,sommerso dal fango che esce dalle intercettazioni coi più brutti ceffi d’Italia e sapendo di essere lui il peggior accusatore di se stesso,tenta di stoppare il fiume di merda con un decreto contro le intercettazioni per sempre e retroattivamente.Un decreto si può fare solo per necessità e urgenza.Ma dovrebbe intendersi ‘per il paese’!E quali erano qui la necessità e l’urgenza?Il suo terrore che le telefonate lo inchiodassero in una serie infinita di reati?Ma Napolitano gli ha detto di no.Le intercettazioni sono una delle maggiori prove giudiziarie e stopparle vorrebbe dire distruggere i processi sottraendo loro la maggior prova del crimine.Il no è stato netto e inequivocabile
Intanto B deve comparire come vittima nel processo di Tarantini che lo ha ricattato.Se come indagato,poteva rifiutare di presentarsi,come vittima non può farlo.Sembra uno scherzo ma così è.Così ha dovuto presentarsi spalleggiato dai suoi avvocati che avevano paura che si facesse prendere dalla confusione e confessasse alla fine i suoi reati.All’inizio ha cercato di scappare chiedendo in fretta e furia un colloquio con Barroso e dicendo che non poteva mancare a un così importante appuntamento a causa della crisi. Ma Barroso gli ha concesso solo pochi minuti svergognando la sua bugia e facendolo deridere da tutta Europa.Alla fine il vile ha dovuto presentarsi ai pm, dicendosi ‘perseguitato’!Ma non era la vittima?
B ha continuato a ripetere la sua ultima inverosimile bugia:"Ma quale estorsione?Ho fatto solo beneficenza, così come ne faccio ogni giorno a famiglie in difficoltà,bambini e ospedali,cose che per senso del pudore non rivelo mai"
Famiglie?Bambini?Ospedali?Ma di che parla? Finora abbiamo visto solo troie,spacciatori e mafiosi.Poi ha pianto miseria dicendo di essere rimasto senza contanti a causa della multa
E' in caduta libera.Ormai gli credono solo le puttane,gli spacciatori,gli Scilipoti e i Bossi, insomma gli ipocriti che lo succhiano come sanguisughe (scemi a parte).

viviana v., Bologna Commentatore certificato 15.09.11 16:57| 
 |
Rispondi al commento

Il non voler discutere da parte dei politici le firme raccolte, questo ci da la prova di quanto veniamo presi in considerazione noi cittadini. Svegliamoci! Ci stanno togliendo anche la voglia di vivere.

gioi gioi 15.09.11 16:53| 
 |
Rispondi al commento

http://caneliberonline.blogspot.com/

giovedì 15 settembre 2011
La fratellanza MUSULMANA......odio e amore con i Sionisti. PER TRUCIDARE LA LIBYA....NON GHEDDAFI, SOLDI E UNIONE CON I SIONISTI , attraverso mercenari della morte senza rispetto per Etnie o Religione!

Caneliberonline 15.09.11 16:47| 
 |
Rispondi al commento

#Per te 80€ sono pochi,ma per altre persone possono essere moltissimi.Discorso chiuso,ciao.

@aurora forgione

sono mesi che ti lamenti, risparmiando o elemosinando 10 centesimi al giorno avresti risolto il problema..

ergo, a te piace lamentarti, ma non sei l'unica, molti italiani siete così


Lo ripeto, caro Grillo: sono decenni che si fanno manifestazioni di piazza contro "TUTTO" e contro "TUTTI" e il contrario di "TUTTO" e "TUTTI"(comprese le ultime due), altre sono in programma.
Il risultato? I "PRE-POTENTI" in "MALAFEDE" con "TROPPI SOLDI" (di ieri e di oggi) sono sempre lì e la situazione è peggiorata!
Mentre invece non ne è stata fatta "MAI" una che sia "UNA", solo ed esclusivamente contro "TUTTI" i "PRE-POTENTI" in "MALAFEDE" con "TROPPI SOLDI"... a prescindere!
Quindi, lo dico e lo ripeto, la "STRATEGIA" dovrebbe essere "SEMPRE" questa: "MIGLIAIA", poi "CENTINAIA DI MIGLIAIA", quindi "MILIONI" di cittadini "NORMALI", tutti "UNITI" e "COMPATTI" senza "BANDIERE" e "COLORI", solo ed esclusivamente contro un "UNICO" nemico (i "PRE-POTENTI" in "MALAFEDE") e solo ed esclusivamente con un "UNICO" argomento "DAVVERO AGGREGANTE" (i loro "TROPPI SOLDI"), senza continuare a "DISPERDERE" le forze su altri "MILLE" problemi. Con questo "UNICO" argomento vedrete quante persone "NORMALI" si "AGGREGHERANNO" spontaneamente (compresi molti "POLIZIOTTI", "CARABINIERI" e "FINANZIERI"!!!) e quanta "PAURA" si metteranno sul serio i signori "PRE-POTENTI" in "MALAFEDE" con "TROPPI SOLDI"! Altrimenti "MAI NIENTE" cambierà davvero e, come al solito, non si risolverà "MAI NIENTE", qualunque sia il "GOVERNO" che governerà...

... è chiaro il concetto di "STRATEGIA"?...

Gioma 15.09.11 16:43| 
 |
Rispondi al commento

COISP · COORDINAMENTO PER L’INDIPENDENZA SINDACALE DELLE FORZE DI POLIZIA

Roma, 14 agosto 2011

Al Presidente del Consiglio dei Ministri On. Silvio Berlusconi

On. Roberto Maroni Ministro dell’Interno e, p.c.,

Al Ministero dell'Interno - Ufficio Amministrazione Generale

Dipartimento della P.S. - Ufficio per le Relazioni Sindacali

OGGETTO: I poliziotti esigono di poter usufruire dei buoni pasto da 7 euro al ristorante presso il Senato della Repubblica o presso Palazzo Montecitorio.

Dai principali organi di stampa nazionali apprendiamo che presso il ristorante del Senato è possibile consumare le “lamelle di spigola con radicchio e mandorle” a soli 3 euro e 34 centesimi, che le “penne all’arrabbiata” costano euro 1,60, che un filetto alla griglia costa 5,23 euro e che una “fetta di crostata” vale 1,74 euro.

Una domanda allora sorge spontanea, egregio signor Presidente del Consiglio e signor Ministro: se ad un Senatore bastano poco più di tre euro per consumare un primo ed un secondo, perché mai deve guadagnare circa 14mila euro al mese? Senza pensare ai viaggi gratis in aereo ed in treno, …

http://www.luogocomune.net/site/modules/news/article.php?storyid=3837

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 15.09.11 16:41| 
 |
Rispondi al commento

Questo è l'ultimo messaggio che invio sul blog.
Caro Beppe, ma perché se 1 vale 1, nessuno può mai in alcun modo (correggimi se non ho capito nulla) influire su queste iniziative a livello nazionale?
Correggetemi se sbaglio.
Il M5Stelle nel suo statuto fa riferimento a questo sito, e contiene un link ad un programma.
Ma per quale misteriosa ragione, tu continui a presentare iniziative, a dire fate questo ma quell'altro non va bene, e nessuno del movimento o anche chi vorrebbe o sta pensando di farne parte (come posso essere io) non ha mai alcuna voce in capitolo?
Ma chi ha deciso la cosa del CozzaDay con quelle modalità? TU
Chi decide se bisogna o non bisogna appoggiare il referendum? TU
Ma se tutti i consiglieri eletti del M5Stelle decidessero di appoggiare la raccolta firme, o sabato scorso se avessero invece proposto una manifestazione in un altro luogo e con altre modalità, disertando quella proposta da te, che cosa sarebbe successo?
Qualcuno è in grado di dare una risposta?
La democrazia è una cosa seria, e come dici sempre anche tu, se fai qualche cazzata la rete non perdona.
Se non sei in grado di darci una reale democrazia, con questo benedetto portale del 1 voto vale 1 che ormai sento da non mi ricordo più quanti anni, allora forse dobbiamo NOI organizzarci diversamente.
Beppe, se non sei in grado di seguire l'aspirazione delle persone, fai un passo indietro, o almeno permetti alle persone di esprimersi davvero, di rimettere TUTTO in discussione, anche il programma del M5S.
Questo movimento sta diventando un partito e se non lo si capisce, amen.
Si cercherà altrove.
Ricordo che il 17 Settembre Anonymous ha in programma l'occupazione pacifica di WallStreet e di altre borse (anche quella di Milano). Si tratta di un sit-in permanente.
Non rimanete vincolati ad un progetto, restate liberi.
ADDIO al M5S e un grazie a Beppe per quello che ha fatto

Luigi B 15.09.11 16:38| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, mi dispiace molto ma questa volta hai detto una stronzata grossa come una casa. Proponi qualche cosa di più incisivo e vedrai che verrai seguito da tutti.

Carlo Perricone 15.09.11 16:34| 
 |
Rispondi al commento

http://caneliberonline.blogspot.com/

mercoledì 14 settembre 2011
dal mondo.......QUELLO SOTTO PRESSIONE NAZI-USA-UE-SIONISTA !

Caneliberonline 15.09.11 16:33| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno tocca il culo alle signore ?
E non si arresta nemmeno di fronte ai maschi ?

E' la mano invisibile del mercato !

Una evidente bufala buona per i tempi di Adamo Smith, nei quali le risorse globali sono un parametro valutato come più infinito.

Io sono invece, mutatis mutandis (a mutande cambiate :-)) per il PIEDE INVISIBILE DEL POPOLO.
Un piede carenato che colpisce all'improvviso sopratutto gli Schifani di turno.
Altro che sveglia.

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.09.11 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è nessuno da svegliare! Ci sono dei ladri di libertà e di democrazia da cacciare! Schifani non sta dormendo, sta facendo il gioco sporco che la sua cricca e il suo padrone hanno progettato fin dall'inizio. Bisogna cacciarli, altrimenti radicano un sistema mafioso che difficilmente riusciremo a debellare!

Maurizio Bellan 15.09.11 16:30| 
 |
Rispondi al commento

"Forse ho trovato un geniale sistema per dilapidare i 6 punti e mezzo di vantaggio e perdere le elezioni come al solito!".
Così ha affermato un esultante Bersani ad una riunione coi vertici del partito...
"Ho pensato di rifare le primarie con Beppe Grillo candidato unico"...

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 15.09.11 16:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

silvanetta*: gialla? mah...

guarda bene il finale (dal quarto minuto)

http://www.mtv.it/musica/video/archivio/video.asp?id_video=472901


.. e mangiati un'emozione ogni tanto.. non si pagano :)


ALLORA, se anche BEPPE GRILLO fosse una farsa, come qualcuno più o meno lascia intendere, MI DITE COSA CAMBIA?! VOLETE IL PREMIO PER LA SCOPERTA DEL SECOLO?! PER VOSTRA INFORMAZIONE CHI CE LA METTE NEL CULO E' SEMPRE LO STESSO STRONZO DI ARCORE CON LA SUA SQUADRA DI LECCALECCA quindi dare contro al BEPPE, farsa o non farsa che sia, NON CONTA PROPRIO NIENTE! buon berlusconi & c. a tutti!

pillolo 15.09.11 16:15| 
 |
Rispondi al commento

@ ultimo banco: anche io mi sono rotta le palle di scriverlo,ma sono costretta a farlo perché altrimenti qualcuno mi risponde,anche se a volte lo fanno lo stesso (vedi mio commento votato).Lo sai che ho saputo che mi hanno offesa e presa per il culo nei sottocommenti e io non ho avuto la possibilità di potermi difendere? A te non darebbe fastidio se fossi al mio posto? Cmq,posso darti un consiglio,anzi due? 1 fatti una camomilla perché mi sembri un po' troppo nervoso. 2 se ti dà tanto fastidio leggere quello che scrivo,non farlo! Quando vedi il mio nome,salta e vai oltre.Ah,ne avrei un terzo: tu non conosci i miei problemi dunque non giudicare.Per te 80€ sono pochi,ma per altre persone possono essere moltissimi.Discorso chiuso,ciao.

aurora forgione 15.09.11 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Sabato scorso mi sono svegliato alle 5,00 sono uscito di casa senza dire niente alla mia ragazza (tanto non capirebbe), ho speso 120 e rotti euri di biglietto treno, sono arrivato a Roma, alle 11 ero già a Piazza Navona. Ancora pochi grillini ma tanta polizia. Poco dopo mezzogiorno si è visto Beppe in piazza, nel momento preciso in cui un elicottero delle forze dell'ordine sorvolava la piazza. Poi c'è stato quello che tutti sappiamo e di corsa a prendere il treno per rientrare a casa a un'ora decente.
Non sono rimasto soddisfatto...
Vorrei di più, molto di più, occorre molto di più. Non può bastare quanto fatto sabato ad impaurire la banda di Montecitorio. Loro sono forti, loro hanno la polizia dalla loro. Non potranno mai spaventarsi se di tanto in tanto incontrano qualcuno che li inveisce a male parole. Loro non molleranno perchè sono forti, noi lo siamo altrettanto?

Fabio F. 15.09.11 16:11| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

HA HA HA!!
poveretto!!
se parte l'iniziativa quello là non esce più di casa!
BEPPE HO UN'idea..
eErchè non facciamo uno stock di magliette da indossare??
Sembra stupido, ma secondo me farebbe ancora più ''pubblicità'' che il solo internet.
davanti
NESSUN CONDANNATO IN PARLAMENTO
MASSIMO 2 MANDATI
ELEZIONE DIRETTA DEI CANDIDATI
e dietro;
SVEGLIATI SCHIFANI!!!

franco ., castelletto ticino Commentatore certificato 15.09.11 16:10| 
 |
Rispondi al commento

Sante Marafini
- Il debito pubblico italiano a luglio è salito al livello record di 1.911 MLD di €, oltre 10 MLD in più rispetto a giugno quando per la prima volta ha superato la barriera dei 1.900 MLD.
In un Paese tutto in regressione, l' unica cosa che cresce è il debito pubblico al ritmo di 120 MLD l' anno. Grazie a chi continua a ripetere: "abbiamo fatto il miracolo di tenere a posto i conti pubblici".
I soliti miracoli alla rovescia del ministrello che alcuni continuano a chiamare super-ministro (quel super starà forse per la capacità di far lievitare il debito pubblico?).
A casa lui, il Coso e l' uomo che parla con il dito medio!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 15.09.11 16:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'altra sera a ballarò angelino alfano rispondeva così all'invito di bersani di volere, in qualità di segretario del pdl agevolare le dimissioni di berlusconi,

“ma davvero pensa che se ci fosse lei al posto del cavaliere l'Italia acquisterebbe credibilità in europa e nel resto del mondo ? ”

bersani non ha replicato perché non può, troppo impegnato a pararsi il culo da eventuali campagne mediatiche del caso penati, dunque la sinistra, ma questo già lo sappiamo da un pezzo, non è in grado di poter buttare giù stò governo di merda, ma allora chi scaglierà la prima pietra ? Possiamo rimanere in attesa che cresca questo 3,5 % in vista di nuove elezioni ? Togliamoci dalla testa che questo possa accadere prima del 2013 per le motivazioni sopra citate, il prossimo che siederà allo scranno del potere sarà casini, l'uomo del vaticano, a meno che si stravolga l'evento naturale delle cose e questo non potrà avvenire in modo pacifico ed in fila indiana.

peppone ; () Commentatore certificato 15.09.11 16:06| 
 |
Rispondi al commento

Due anni fa si disse che Tarantini aveva conosciuto Bertolaso durante un ricevimento a casa del premier. Lo scandalo delle opere manovrate dalla Cricca non era ancora esploso e la ragnatela di corruzione alimentata dai contratti facili della Protezione civile era ignota. Tutti però in quei giorni bramavano di mettere le mani sugli appalti del G8, che dovevano trasformare la Maddalena in un'isola dei sogni: una torta a cui puntavano anche i soci del reclutatore di Patrizia D'Addario, Terry De Niccolò o "l'Angelina Jolie" barese Graziana Capone.

L'altro Eldorado dei raccomandati è Finmeccanica, la holding statale degli armamenti che con oltre 18 miliardi di fatturato permette di elargire commesse secondo criteri privatistici: proprio in quel periodo l'azienda stava realizzando un nuovo polo produttivo in Puglia. Oltre Bertolaso, Tarantini sarebbe stato in grado di arrivare a Marina Grossi, amministratore delegato della Selex, e moglie di Pierfrancesco Guarguaglini, numero uno di Finmeccanica che controlla anche Selex. Ma finora la ricostruzione di questi contatti è stata affidata alle testimonianze dei clienti che si erano rivolti a Tarantini per farsi largo a Roma. Primo fra tutti Enrico Intini, imprenditore pugliese che gli aveva dato consulenze per 300 mila euro. L'industriale sperava così di avere trovato un "cavallo di Troia" per fare breccia nell'esecutivo di centrodestra: da sempre infatti è considerato vicino al Pd e a Massimo D'Alema. Ed è anche tra i finanziatori delle campagne elettorali di Filippo Penati. Quasi un paradosso, perché alla fine chi tentava di sfruttare la benevolenza del premier era uno sponsor dei suoi avversari politici. Una relazione molto trasversale, non l'unica che sarebbe citata nelle conversazioni tra Papi e Gianpy.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 15.09.11 16:05| 
 |
Rispondi al commento

Invece di scrivere qui scrivete a Schifani sul suo sito:

http://presidente.senato.it/presidente/mail/form.jsp

ROBERTO N., Aprilia Commentatore certificato 15.09.11 15:59| 
 |
Rispondi al commento

aurora forgione hai rotto le palle con la storia che non puoi leggere i
sottocommenti, un pc del cazzo costa 80 euro usato, quanto un telefonino,
vuoi che facciamo una colletta?
e che cazzoooooooooooooo
ultimo

beato te che li hai, io non li ho, e se lei non li ha non sono cazzi tuoi ,
ma se vuoi comprarcelo prego accomodati
oppure torna nella cesso da cui sei uscito e taci

marco damigiana 15.09.11 15:52| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scalfarotto e Lo Giudice (Pd) "Sì al matrimonio gay nel PD"

Previste a giorni le nozze fra la Bindi ed Enrico Letta.
(mia)

Joseph Grashüpfer Commentatore certificato 15.09.11 15:51| 
 |
Rispondi al commento

Crollo di fiducia nel Cavaliere
il centrosinistra ha 6,5% di vantaggio...
-------------------------------------------------

Riunione straordinaria dei vertici del Pd...
"La situazione è ormai disperata" ha affermato un preoccupato Bersani "se continua questo trend dovremo inventarci qualcosa di straordinario per riuscire a perdere come al solito"...

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 15.09.11 15:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

aurora forgione hai rotto le palle con la storia che non puoi leggere i sottocommenti, un pc del cazzo costa 80 euro usato, quanto un telefonino, vuoi che facciamo una colletta?
e che cazzoooooooooooooo

ultimo banco Commentatore certificato 15.09.11 15:44| 
 |
Rispondi al commento

cioe pagliacci di merda mi avete bannato un commento dove dicevo che quelli di ieri a montecitorio non hanno danneggiato nessuna macchina e nessun negozio e che i fumogeni erano quelli da stadio e quindi non nocivi

ci vengo al prossimo zitti e muti day per il solo piacere di sputarvi in faccia

marco damigiana 15.09.11 15:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

E’ partito il 15mo censimento obbligatorio Istat 2011.

Il costo previsto è di 590 milioni di euro.

Sono previste sanzioni pecuniarie per chi non ottempera.

silvanetta* . Commentatore certificato 15.09.11 15:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Veronica l'aveva detto
"è malato nel cervello"

--

l'Italia in mano a pedofilo un malato di mente
uno spastico due sottosviluppati e quattro mignotte

non è poi che si possa pretendere che cali l'evasione il debito e lo spread

alla culona gli rimbalza 15.09.11 15:40| 
 |
Rispondi al commento

humm non vi conviene perdere tempo a bannare i sottocommenti
beppe e genovese non ve li paga gli straordinari

marco damigiana 15.09.11 15:33| 
 |
Rispondi al commento

Interrompo il mio sciopero solo per rispondere a quello lì con quel nick impronunciabile: ascoltami bene,io a Beppe lo critico quando ritengo che sbagli,perché nessuno è prefetto e a tutti capita di sbagliare.Ma io non lo manderò MAI affanculo,chiaro?! Io sto con Beppe e il M5S,capito??? Fine delle comunicazioni. AURORA F, ALBENGA Un saluto a tutti. P.S.non scrivete niente nei miei sottocommenti,non li posso leggere e mi dà fastidio non sapere cosa mi scrivete.Se avete qualcosa da dirmi,fatelo in chiaro.Grazie!

aurora forgione 15.09.11 15:33| 
 |
Rispondi al commento

rieccomi avete preso fischi per fiaschi mi sa :é

marco damigiana 15.09.11 15:28| 
 |
Rispondi al commento

Oggi che diminuisce la ricchezza della piccola e media borghesia, si grida scandalizzati all'aumento della povertà, ma quando i poveri erano solo dei semplici operai o generici lavoratori della classi meno abbienti, nessuno se ne preoccupava, quasi che la povertà dei "poveri" fosse un dato normale, congenito, un sintomo fisiologico del sistema, e come tale in qualche modo, necessario, o addirittura utile!
Chi era povero prima della crisi, è povero anche adesso, più o meno come prima!
Quando le classi medie ricominceranno a comprare
le loro automobili di media cilindrata, ed i loro visoni di seconda scelta, ed ad andare a a cena fuori in ristoranti di media qualità, due-tre volte al mese, diranno che la crisi è finita,
ed anche i poveri veri saranno contenti!

l., ancona Commentatore certificato 15.09.11 15:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

perchè è stato cancellato il post tutto sommato realistico e non suscettibile di interpretazioni di comodo ?

w.o.od.stok : 3700 post e presenze per decine di migliaia di persone

co/zza day : 700 post e qualche centinaio di presenze


chi infastidisce la verità ? è irrealistico pensare che senza mu/sichette e cantantucci l'italianuccio non si sente incentivato nel partecipare?

cancellate anche questa , ma non potrete mai cancellare la REALTA'

al cozza day necessitavano 100.000 presenze e non ad una scampagnata godereccio-misical-pubblicitaria.

ornella sciancalesta 15.09.11 15:23| 
 |
Rispondi al commento

La Cina è sempre più vicina.

I pagliacci del circo equestre stanno svendendo in blocco il nostro Paese.

Alla proposta di Tremorti di acquistare i nostri Btp hanno risposto: no glazie.

I cinesi hanno specificato a chiare lettere che preferiscono gli assets industriali e strategici, quote pubbliche dei colossi energetici (Eni e l’Enel), le utilities locali e, ovviamente, lo sconfinato patrimonio immobiliare.

In cambio, come se non bastasse, chiedono il superamento di buona parte dei dazi doganali nonché Il riconoscimento della Cina come “economia di mercato”.

E addio al nostro pregiato marchio Made in Italy.

silvanetta* . Commentatore certificato 15.09.11 15:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scrive tina ghigliot che oggi preferisce i cobas al m5s... sarà felice max stirner a veder parlare bene dei cobas... ma una volta tanto che qualcuno gli da ragione alla fine però gli affossano il m5s...

povero baggiano, non gliene va bene una.

il marsigliese 15.09.11 15:07| 
 |
Rispondi al commento

Diamo 10 milioni di voti a Paolo ferrero,
e poi vedrete!
Altro che!

l., ancona Commentatore certificato 15.09.11 14:56| 
 |
Rispondi al commento

la finocchiaro da quando è andata ad abbracciarsi a Schifoso Schiffani appena eletto...

la ho messa nella lista dei figli della puta madre

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.09.11 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Sticazzi ! Quasi un plebiscito sto post, eh Beppe ?
Un blogger su due ti manda affanculo.
E a quell'altro je sta a venì er dubbio.

Avanti pure con la rivendita di nebbia...

Aurora Forgione... ben risvegliata anche a te.

-----------------------------------------------------

Lo ri-posto perchè a qualcuno è scappata la cesoia di mano e lo ha "tagliato", e io invece ci tengo proprio a farlo notare, pur essendo ben conscio del fatto che la verità, inconfutabile, possa dare fastidio. Ma siccome io lo penso, me ne fotto e lo scrivo. Se qualcuno ha argomenti, numeri alla mano, è ben accetto il contraddittorio, in alternativa ri-segatelo, tanto le modalità per riproporre le MIE idee non mancano. Salutissimi Compostissimi Educatissimi ...e senza bloccare il traffico !

Gσℓ∂єи.SђѳωєƦ. 15.09.11 14:46| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento

I pdellini, ed i leghisti sono uno strano genere di persone!
Stanno al governo, ma si lamentano come se fossero all'opposizione!

Si lamentano delle tasse; E abbassatele allora, siete voi che comandate!

Si lamentano degli extra comunitari; Trovate voi la soluzione, risolvete il problema, fate quello che secondo voi và fatto, siete voi al governo,
prendetevi le vostre responsabilità!

I troll di questo blog che ci scassano le palle continuamente con gli extracomunitari sono un esmpio lampante di questo atteggiamento.

Ma che volete da noi del blog?

Ma che volete anche dall'opposizione?

L'opposizione ha fatto di tutto per perdere le elezioni, e per non infastidirvi una volta al governo, ora i vostri partiti hanno il potere, se qualcosa non vi stà bene lamentatevi con loro!

l., ancona Commentatore certificato 15.09.11 14:36| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

...allora questa mattina ricevo in posta il questionario per il censimento 2011, nello stesso momento mi scappa d'andare a gabinetto. Alla fine dell'espulsione mi accorgo che mi manca la carta igenica, MA mi accorgo che per la fretta mi sono portato il questionario in bagno e ALLORA COSA c'è di meglio per pulirsi il SEDERE!....morale: IL CENSIMENTO FATELO FARE ALLO STRONZO DI ARCORE E AI SUOI CAGNOLINI LECCALECCA!!

pillolo 15.09.11 14:24| 
 |
Rispondi al commento

E VAI CON LE PUNTURINE DI PAPAVERINA

IL LUNGO ELENCO DI DONNE PER BERLUSCONI
Nell'atto notificato agli indagati i pubblici ministeri indicano i nomi delle donne «indotte all'attività di prostituzione esercitata in favore di Silvio Berlusconi». Ci sono grandi nomi del mondo dello spettacolo, compresa Manuela Arcuri, che tuttavia rifiutò. Scrivono infatti i pm: «Gianpaolo Tarantini la indusse a prostituirsi in favore di Silvio Berlusconi con la promessa che lo stesso l'avrebbe favorita per la conduzione del festival di Sanremo, non riuscendo a portare a termine il suo proposito a causa del rifiuto opposto della stessa».

graziana capone

Altre donne, al contrario, accettarono lo scambio e parteciparono alle "serate galanti" organizzate nelle residenze del Presidente del Consiglio: Maria Teresa De Nicolò, detta Terry (palazzo Grazioli), Carolina Marconi, Daniela Lungoci (villa San Martino), Francesca Lana, Hawa Kardiatau, Karen Buchanan (palazzo Grazioli), Camille Charao Cordeiro (Palazzo Grazioli), Barbara Montereale (villa Certosa), Sara Tommasi, Sebbar Fadoua (Palazzo Grazioli), Chiara Guicciardi (palazzo Grazioli), Vanessa di Meglio, Sonia Carpentone, Roberta Nigro (palazzo Grazioli), Maria Josefa De Brito Ramos (palazzo Grazioli), Grazia Capone (Arcore e villa San Martino), Luciana de Freitas Francioli (Arcore), Michaela Pribisova, Maria Ester Garcia Polanco (centro Messeguè di Melezzole), Mariasole Caci (Arcore), Ioana Visan, Barbara Guerra, Patrizia D'Addario (palazzo Grazioli), Sara Tommasi, Lucia Rossini (palazzo Grazioli).

2 - PROCURA, FATTE 100MILA INTERCETTAZIONI...
(ANSA) - Sono oltre 100 mila le conversazioni telefoniche e ambientali effettuate fino all'estate del 2009 nell'ambito della vasta inchiesta che riguarda Gianpaolo Tarantini e che ha portato all'apertura di vari filoni d'indagine, tra i quali quello riguardante le escort. Lo riferisce in una nota la Procura della Repubblica di Bari

Emiliano Z. Commentatore certificato 15.09.11 14:21| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

il cozza day non lo ha kkato nessuno. ho visto per 2gg ricercatori emulare gli allblaks, ma di voi un cazzo!!!! mi sono rotto i coglioni!!!loro non si arrenderanno mai con le cattive....figurarsi con le buone!!! a un certo punto la pazienza diventa cojoneria..e a noi ce stanno a cojonà!!! se proprio non vogliamo farci sputtannare usando la violenza, almeno gridiamo quella che loro fanno contro di noi: tagliare gli aiuti alle famiglie che hanno bimbi con difficoltà è meno violento di prendere a calci nel culo un parlamentare ???? tagliare fondi ai servizzi e pranzare alla bouvette con 1 euro è meno violento che prendere a sberle il capo dello stato ????..........ma basta!!!!...oggi preferisco i cobas al m5s.......

tina ghigliot 15.09.11 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Tutte le manifestazioni popolari sono le benvenute, tutte.
Benvenuto il cozza day,
benvenuto la manifestazione viola,
benvenuti gli indignados,
benvenuti gli scioperi,
benvenuta la protesta di ieri con lancio di uova.
Ognuna con le sue modalità, con la sua sensibilità,
ogni manifestazione è utile!
Però ognuna, pacifica o violenta che sia, è anche inutile, non è un paradosso, dipende da che cosa si pretende di ottenere!
Mi fanno sorridere quelli che dibattono sulla leggerezza o meno, sulla pacificità o meno di una manifestazione, perche tutte indistintamente sono inutili se lo scopo è rovesciare il potere.
Quello che conta sono i numeri, 2-3 milioni di persone in piazza, sono pericolose per il potere, che siano o meno violente, 5-10- 20.000, sono solo un utile esercizio di democrazia diretta e niente più.
I governi, e gli uomini, si cambiano con il voto!
La realtà è che il popolo italiano vota sempre gli stessi partiti di cui si lamenta, è così, e nulla e nessuno può confutarlo.
La realtà a volte è spiacevole, è diversa da come ci piacerebbe, ma la realtà oggettiva supera qualsiasi velleitarismo, e qualsiasi illusione.
Le rivoluzioni o le fa il popolo, o non sono rivoluzioni, sono prese per il culo!

l., ancona Commentatore certificato 15.09.11 14:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non so'se qualcuno e'al corrente della manifestazione di sabato 15 ottobre.....basterebbe andare in qualche milione e raccoglire ancora piu' firme per iniziativa popolare.......se in tasiamo Roma con un fiume di qualche milione di persone saranno costretti ad ascoltarci.....pacificamente..se invece sei in 4 gatti e fai anche casino...allora si che e'tempo sprecato...dipende solo da noi...io credo che se si vuole.....si puo'fare...e ricordate che la violenza porta violenza....ciao a tutti!

Adriano Lilliu 15.09.11 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, perchè noi che abiamo partecipato al COZZA-DAY ci sentiamo un pò presi per

il culo:

Premessa:

Moltissimi compreso io, col lavoro saltellante che ci ritroviamo, affitto, con figli da sfamare, scuole e libri da pagare, etc.. etc.. poichè crediamo in quello che facciamo ci siamo fatti carico comunque delle spese e della giornata di tempo per partecipare a quello che doveva essere il "GIORNO DELLA RESA DEI CONTI", la "PRESA DI ROMA AD OLTRANZA", nel mio caso pergiunta con la mia compagna che mi ha rotto l'anima per una settimana nel tentativo di non farmi gettare i soldi del treno dalla finestra, pensando pure che sarebbe successo chissà che cosa!

E invece ci siamo ritrovati in fila per due al convegno delle Orsoline Pie, coi gendarmi vari in preda agli sbadigli, i soliti salamecchi e dichiarazioni di intenti in apertura e chiusura di convegno, una cozza in mano e ti saluto sulla via del rientro!

E la presa della Bastiglia?

E l'occupazione ad oltranza di Piazza Montecitorio per far rispettare la legge popolare?

E gli incontri ravvicinati con quelli della casta?

Conclusioni:

La prossima volta chiarisci prima quali sono gli scopi veri delle manifestazioni che organizzi, soprattutto non ci provocare sti "coiti interrupti" dicendoci una cosa e facendocene fare un'altra, che qua già la vita è grama e difficile e bisogna lottare e prendere decisioni tutti i giorni, ed almeno io, per quanto mi riguarda, ma credo anche gi altri, se sono nel giusto non ci sono nè santi e nè madonne, vado fino in fondo!

Sta cosa ti risulterà un pò una tiratina di orecchie ma andava fatta, Beppe, siamo con te, ma ti prego cambiamo subito strategia, altrimenti è meglio che restiamo a casa ad impegnarci ciascuno come può!

Con affetto P.S: le critiche servono a crescere!

Bacetti!

Francesco Onorati, Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.09.11 13:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leganord Reguzzoni come il Trota
Sbagliato il verbo.

D'altronde quando si ha a che fare con gente padana e analfabeta.................

http://video.corriere.it/reguzzoni-come-trota-/c0b89c72-df06-11e0-ab94-411420a89985

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.09.11 13:20| 
 |
Rispondi al commento

Quando un tipo ignora 350.000 firme di Italiani che lui dovrebbe rappresentare,il Post,io l'avrei intitolato SVEGLIATI SCHIFOSO!! Scusate ma quando è troppo è troppo.

. Fornara (.e basta) Commentatore certificato 15.09.11 13:18| 
 |
Rispondi al commento

come movimento dobbiamo porre una presa di posizione ferrea anche verso quei colossi produttivi figli del consumismo sfrenato che senza alcun riguardo stanno impoverendo quei pochi equilibri territoriali rimasti

Acul utopiA Commentatore certificato 15.09.11 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Schifoso cosa c'è di sbagliato sui punti che ti abbiamo proposto!?!

Rispondi delinquente con la cravatta!

Acul utopiA Commentatore certificato 15.09.11 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Scusate le spalle,l'anno scorso Beppe e tutto il M5S hanno organizzato Cesena, eravamo in tanti, anzi in tantissimi, mai in vita mia ho sentito la vicinanza, sia di intenti sia per il modo di comportarsi, con migliaia di persone. A distanza di cosi tanto tempo si adoperano per organizzare il Cozza day, io c'ero, ma onestamente eravamo veramente in pochi, buoni, arrabbiati, civili, ma in pochi, a ciò, credo, sia dovuta questa aria poco convinta per il futuro del movimento che traspare da sabato. E che cavolo lo ripeto, dividi e impera, è 2000 anni che chi ha il potere lo pratica, e Noi pecoroni ci caschiamo, va bene il M5S, lo trovo essenziale per i miei valori, ma czz. sabato anche il popolo viola era a Roma, il 6 settembre c'era la cigl ieri i cobas, ma ricazz. se veramente lo vogliamo, smettiamo di fare dei piaceri ai Nostri padroni, ed agli straordinari delle forze dell'ordine, e prendiamo LA RESIDENZA A ROMA, TUTTI INSIEME, TUTTI QUELLI CHE SI VERGOGNANO, TUTTE LE PERSONE CHE NON POSSANO PIU TIRARE AVANTI, E LA MAGGIORANZA CHE VOGLIANO VIVERE IN UNA NAZIONE NORMALE, SENZA VIOLENZA MA CON DETERMINAZIONE, O LO FACCIAMO ORA OPPURE TIRIAMOCI GIU LE MUTANDE E NON PENSIAMOCI PIU.

Marco V., San Baronto Commentatore certificato 15.09.11 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Fetore in aula:

si è aperto il pannolone, pieno zeppo, all'on. Bossi

Emiliano Z. Commentatore certificato 15.09.11 12:54| 
 |
Rispondi al commento

FETORE E FETENTI IN...

Camera degli imputati e deputati: sospesa la seduta per puzza.

Si spaventano anche delle loro puzzette.

Il parlamento è l'organo legislativo incaritato alla approvazione delle leggi... meteoriche e aerofagiche.

AULA.

By Gian Franco Dominijanni


FETORE IN AULA!!!
Camera sospende lavori. Alla ripresa Bindi assicura, nessuna causa nociva per la nostra salute.

(ANSA) - ROMA, 15 SET -Aria irrespirabile nell'Aula di Montecitorio che ha dovuto sospendere i lavori: nell'emiciclo, infatti, si è sentito un fortissimo cattivo odore e i deputati hanno iniziato ad uscire. Rosy Bindi ha comunicato che è stato necessario fare una verifica sull'impianto di condizionamento.

Alla ripresa dei lavori, la vicepresidente della Camera, accertato che il cattivo odore non si sentiva più, ha fatto riprendere l'attività."Dagli accertamenti - ha detto - non ci sono cause nocive per la salute".

INFATTI NESSUNA CAUSA NOCIVA PER LA LORO SALUTE, LA LORO E' UNA PUZZA CHE NUOCE SOLTANTO AI SUDDITI!


CARO BEPPE

ANCHE TE COMINCI A DELUDERE.....MA COME SI PUO' PENSARE DI OTTENERE RISULTATI E ATTENZIONI ORGANIZZANDO UNA MANIFESTAZIONE CHIAMATA IL COZZA DAY, MA CREDIBILITA' SI PUO' AVERE CON UN INIZIATIVA DEL GENERE....LA PROSSIMA VOLTA COSA SI FA IL PATTELLA DAY?? ERO GIA ORGANIZZATO PER VENIRE A ROMA, POI NON SONO RIUSCITO, MA ALLA FINE MENO MALE.... UN ALTRA INIZIATIVA SENZA ALCUN COSTRUTTO!!! SPERAVO DI LEGGERE SUI GIORNALI CHE SI FOSSE CREATO IL PANDEMONIO DAVANTI A MONTECITORIO E INVECE PERSONE IN FILA INDIANA CON COZZE IN MANO....MI SCAPPA DA RIDERE SOLO AD IMMAGINARE LA SITUAIZONE!!!!! RIVOLUZIONE CIVILE.....E' SOLO QUESTA LA SOLUZIONE.

LUCA MONTEFIORI 15.09.11 12:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://crisis.blogosfere.it/2011/09/arriva-il-fmi-ovvero-il-bacio-della-morte.html

Roberto Vian 15.09.11 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Moschee per tutti a milano!
Grazie pisapia per esserti presentato come sindaco di milano , in questo modo hai salvato moltissime altre citta' d'italia.

Antonio Mella
----------------------
Moschee e aree di sosta per i Rom a Milano?
Il Pdl le ha approvate nel Pgt 2010.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/05/20/moschee-e-aree-di-sosta-per-i-rom-a-milano-il-pdl-le-ha-approvate-nel-pgt-2010/112648/

Au revoir.

Francois Marie Arouet, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.09.11 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Fetore in Aula!!! Camera sospende lavori
Alla ripresa Bindi assicura, nessuna causa nociva per la nostra

(ANSA) - ROMA, 15 SET -Aria irrespirabile nell'Aula di Montecitorio che ha dovuto sospendere i lavori: nell'emiciclo, infatti, si è sentito un fortissimo cattivo odore e i deputati hanno iniziato ad uscire. Rosy Bindi ha comunicato che è stato necessario fare una verifica sull'impianto di condizionamento.

Alla ripresa dei lavori, la vicepresidente della Camera, accertato che il cattivo odore non si sentiva più, ha fatto riprendere l'attività."Dagli accertamenti - ha detto - non ci sono cause nocive per la salute".

SONO LORO CHE PUZZANO DI MARCIO, poi lo hanno capito e si sono rimessi seduti!! ;)

Francesco Onorati, Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.09.11 12:23| 
 |
Rispondi al commento

PAROLE PAROLE PAROLE Siamo stanchi di parole, banchetti, raccolta firme, etc etc questi con certi metodi se la ridono sotto i baffi, che cazzo gliene frega se uno fa sitin in piazza montecitorio per mesi , prima o poi smetterà. proviamo a circondare il senato e lanciare uova e pomodori marci a tutti quelli che escono,MA NON SOLO UN GIORNO TUTTI I GIORNI AD OLTRANZA. non gli faremo male, ma sapranno che ci stiamo avvicinando. così possiamo cominciare la nuova avventura. LA GENTE SI è ROTTA LETTERALMENTE I COGLIONI, BASTA UN LEADER CHE DICA UNA PAROLA E RIVOLUZIONE SARA.

maurizio g., Cologno Monzese Commentatore certificato 15.09.11 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Sarkozy y Cameron llegan a Libia para apoyar la transición
diario el pais

Francesi e inglesi sono in Libia .... in tanto
qui il multimilliardario nanetto libertino guarda il books per vedere che incontri fa questa notte


capre, capre, capre, capre, capre....

xche?? perche lo hanno votato democraticamente 5 volte presidente dal consiglio.

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.09.11 12:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Svegliati_schifani?

ma Schifani è mooolto sveglio!!

siamo noi invece che...

(e FORZA COBAS!!!
Max dove sei? ;)

pensare che anni fa ero una ragazzetta così pacifica


Paola Bassi 15.09.11 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, Beppe, così non va!
Questa iniziativa -Schifani_svegliati- è veramente ridicola!
Posso darti un consiglio?
SEGUI LA BASE CON PIU' ATTENZIONE, ALTRIMENTI RISCHI DI PERDERE CREDIBILITA'.
Scusa, ma.... me le hai cavate di bocca!
Ciao, con grande simpatia.

maria c., perugia Commentatore certificato 15.09.11 12:10| 
 |
Rispondi al commento

cari grillini - la fate tanto lunga con queste benedette 350 mila firme e costituzionalmente parlando avete le vostre buone ragioni. Supponiamo per un attimo che tutto vada come da voi desiderato e che il Parlamento venga 'ripulito': cosa accadrebbe? Accadrebbe che i 'cattivi' verrebbero sostituiti con dei 'buoni' delle stesse scuderie che voterebbero esattamente allo stesso modo. Amen

Giuseppe Todaro Commentatore certificato 15.09.11 12:04| 
 |
Rispondi al commento

schifani? Chi e'?

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.09.11 12:02| 
 |
Rispondi al commento

SEDUTA ALLA CAMERA “SOSPESA PER PUZZA”.

Un qualche deputato sarà “ANDATO DA-MALE”.

Paolo R. Commentatore certificato 15.09.11 12:01| 
 |
Rispondi al commento

ACCORRUOMO AL PROSSIMO...."SEMOLINO DAY"

Ferocissimi mercenari Grillini con la presente sono ad invitarvi per il prossimo Giovedì 30 Febbraio in piazza Montecitorio dove si terrà il "SEMOLINO DAY".

Ognuno porti la sua scodella con del SEMOLINO che riscalderemo sul posto e mangeremo tutti insieme contemporaneamente indirizzando uno sguardo rabbioso verso il palazzo!

I nostri politici DOVRANNO CAPIRE che il popolo non ha piu' ne i denti ne il companatico!

P.s Loro non si arrenderanno mai! Noi neppure!

Thunder Tongue Commentatore certificato 15.09.11 11:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo ripeto, caro Grillo: sono decenni che si fanno manifestazioni di piazza contro "TUTTO" e contro "TUTTI" e il contrario di "TUTTO" e "TUTTI"(comprese le ultime due), altre sono in programma.
Il risultato? I "PRE-POTENTI" in "MALAFEDE" con "TROPPI SOLDI" (di ieri e di oggi) sono sempre lì e la situazione è peggiorata!
Mentre invece non ne è stata fatta "MAI" una che sia "UNA", solo ed esclusivamente contro "TUTTI" i "PRE-POTENTI" in "MALAFEDE" con "TROPPI SOLDI"... a prescindere!
Quindi, lo dico e lo ripeto, la "STRATEGIA" dovrebbe essere "SEMPRE" questa: "MIGLIAIA", poi "CENTINAIA DI MIGLIAIA", quindi "MILIONI" di cittadini "NORMALI", tutti "UNITI" e "COMPATTI" senza "BANDIERE" e "COLORI", solo ed esclusivamente contro un "UNICO" nemico (i "PRE-POTENTI" in "MALAFEDE") e solo ed esclusivamente con un "UNICO" argomento "DAVVERO AGGREGANTE" (i loro "TROPPI SOLDI"), senza continuare a "DISPERDERE" le forze su altri "MILLE" problemi. Con questo "UNICO" argomento vedrete quante persone "NORMALI" si "AGGREGHERANNO" spontaneamente (compresi molti "POLIZIOTTI", "CARABINIERI" e "FINANZIERI"!!!) e quanta "PAURA" si metteranno sul serio i signori "PRE-POTENTI" in "MALAFEDE" con "TROPPI SOLDI"! Altrimenti "MAI NIENTE" cambierà davvero e, come al solito, non si risolverà "MAI NIENTE", qualunque sia il "GOVERNO" che governerà...

... è chiaro il concetto di "STRATEGIA"?...

Gioma 15.09.11 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Le tre "LEGGI" (non della "ROBOTICA", come diceva Asimov, ma della "VERA POLITICA") che noi consideriamo "PRIORITARIE" perché un "RAPPRESENTANTE" del Popolo possa considerarsi un "VERO POLITICO", sono le seguenti:
1) Un qualsiasi "VERO POLITICO" deve essere "COERENTE" con se stesso e quindi deve ritenere "INGIUSTO" di poter guadagnare "TROPPI SOLDI" rispetto ad un "NORMALE" cittadino per il quale rappresenta un "ESEMPIO".
2) Un qualsiasi "VERO POLITICO" deve ritenere "ILLEGALE" avere anche il più piccolo "CONFLITTO DI INTERESSI" fra il suo lavoro e l'azione politica intrapresa.
3) Un qualsiasi "VERO POLITICO", nello svolgimento della sua azione politica, deve considerare "GIUSTO" vivere con un "NORMALE" stipendio e non ricevere alcun "ALTRO" compenso se non quello di un qualsiasi altro "NORMALE" cittadino.
Secondo noi già solo questi tre punti sono la cartina tornasole per discriminare un "VERO POLITICO" da un semplice "POLITICANTE PARTITICIZZATO", altrimenti detto "PRE-POTENTE" in "MALAFEDE" con "TROPPI SOLDI"...

Nel "PREAMBOLO" della "DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI UMANI", che consigliamo sempre a tutti di leggere, fra l'altro c'è scritto:
"... Considerato che è indispensabile che i diritti umani siano protetti da norme giuridiche, se si vuole evitare che l'uomo sia "COSTRETTO" a ricorrere, come "ULTIMA ISTANZA", alla ribellione contro la "TIRANNIA" e l'"OPPRESSIONE"..."

Capito, cari "PRE-POTENTI" in "MALAFEDE" con "TROPPI SOLDI"?!
Anche la "CARTA" presuppone che, se i governanti (e i loro "AMICI" e "FINTI NEMICI" dietro le quinte, aggiungiamo noi) tirano troppo la corda, utilizzando per esempio norme, "LEGALI" quanto volete, ma che non rispettano le "LIBERTA'", i "DIRITTI" e la "DIGNITA'" umani, il "POPOLO" potrebbe arrivare perfino ad insorgere e, a leggere bene, da quello che c'è scritto, essa sembrerebbe addirittura "GIUSTIFICARE" ciò che chiama "ULTIMA ISTANZA"...

Gioma 15.09.11 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Schifani: per gli amici Schif.

fabrizio castellana Commentatore certificato 15.09.11 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Tutti i giorni c'è un processo in più da fare per Berlusconi e i suoi leccaculo , ogni giorno vendono fuori cose nuove . Il tempo delle parole dovrebbe essere finito ma invece continuiamo a parlare parlare parlare , anche Grillo impiegherà troppo tempo per cambiare qualcosa - IO PROPONGO UN INCONTRO CON TUTTI VOI CHE LA PENSATE COME ME , PER DISCUTERE SUL DA FARSI . sIAMO IN 350000 O IN 1 MILIONE , VA BENE COMUNQUE .UN INCONTRO VISIBILE IN STREAMING COSI CHE LE PERSONE CHE NON PARTECIPERANNO POTRANNO SEGUIRCI , POI DISCUTEREMO SEMPLICEMENTE DI COME INVADERE IL PARLAMENTO. NON STO SCHERZANDO , NOI DOBBIAMO DECIDERE PER IL NOSTRO FUTURO , SENZA VIOLENZA MA ENTRIAMO E LORO NON ENTRERANNO PIU , FUORI DA TUTTO , TUTTI I CONTI CONGELATI E NON POTRANNO PRENDERE PIU NIENTE , POI VERRANNO PROCESSATI. LI SI DECIDERA CHI DEVE MANDARE AVANTI IL PAESE MOMENTANEAMENTE. O CI MUOVIAMO O CONTINUIAMO A PARLARE E NON FARE NIENTE.QUESTA E' LA REALTA'. contatti : bonaz8@alice.it 3891146714 MUOVIAMOCI , ORA COSA ABBIAMO DA PERDERE ? BELLA DOMANDA E'????

erik bonazzi (bonaz), castel san pietro terme Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.09.11 11:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I manifestanti fuori dal Parlamento, ieri hanno tirato una secchiata d'acqua al ministro Ronchi.
Lui, offeso, li ha apostrofati con un "cialtorni di merda".

Visto il soggetto, se fosse stato piscio, avrebbe gradito sicuramente, ma l’acqua pulita no proprio non gli si addice…

Franco F. Commentatore certificato 15.09.11 11:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Su Sky tg 24 sentivo parlare il Vicecapogruppo vicario del PDL alla Camera ( spiegatemi che ruolo sia) Massimo Corsaro che diceva che il debito Italiano potrebbe essere comprato dagli Italiani...he he he....cioè noi abbiamo un debito e ce lo ricompriamo da soli!!!!! ma con quali soldi?
Ma con i risparmi nostri personali privato....CI STANNO PROVANDO A FOTTERCI ANCHE I NOSTRI RISPARMI...io personalmente non ne ho ma sono sicura che ci sono persone oneste che hanno dei risparmi e consiglio loro di tenerseli stretti.

Giusy 15.09.11 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Per fare le RIVOLUZIONI serve la FAME oppure un forte credo RELIGIOSO, POLITICO.

Con le vie di mezzo è come tentare di far indietreggiare un leone scorreggiandogli in viso!

Thunder Tongue Commentatore certificato 15.09.11 11:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Massimo D’alema dice “La casta non esiste, c’è solo nella testa dei qualunquisti” …
Ripeto, stando allo Statuto del Partito Democratico (PDmenoelle), esiste un limite massimo al numero di ricandidature da parte di un parlamentare ed equivale a tre mandati (art. 21 dello Statuto del Pd: “Non è ricandidabile da parte del Partito Democratico per la carica di componente del Parlamento nazionale ed europeo chi ha ricoperto detta carica per la durata di tre mandati.”)!
Ricordo tutti parlamentari del Pd e i relativi mandati, dove sono decine e decine quelli ad aver superato il limite di tre mandati … il Signor D’alema, come giustifica tutto questo?
Ovviamente vale per TUTTI i partiti italiani.

Che dite quando vene andate????

Qui trovate la lista dei parlamentari:
http://espresso.repubblica.it/dettaglio/ecco-i-nomi-nel-mirino-di-renzi/2159730

Au revoir.

Francois Marie Arouet, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.09.11 11:04| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ma e' curiosita'.

Ieri pomeriggio per qualche minuto e' stato inserito un nuovo post contenente delle proposte serie ed intelligenti per una manovra piu' equa e contenente anche delle proposte di riforme strutturali del Paese.

Non si e' piu' visto.

Avremmo tutti potuto votare la soluzione o le soluzioni da noi condivise.

Problemi tecnici o niente piu' democrazia dal basso?

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 15.09.11 10:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vicenza

Prostituzione, un sindaco donna: «Basta
ordinanze, bisogna riaprire i bordelli»

Il primo cittadino di Montecchio Maggiore: «Esisterà sempre,
bisogna regolamentarla altrimenti si sposta solo il problema»

Grazie Lega, Grazie sig marroni!!

ieri avete salvato un mafioso in parlamento

oggi volete aprire i bordelli per vs sfigatti votanti

adesso fatte qualcosa per facilitare il trafico di droga forze aprire un discount coca per tutti!


la mafia vi benedice sig marroni !

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.09.11 10:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

'Svegliati Schifani'? Ma Schifani è ben dèsto e sa perfettamente cosa deve fare. Comincio a credere (e non sono il solo) che Beppe Grillo abbia il senso dello Spettacolo ma non quello della Politica. Crede veramente che la Casta abbia paura dei suoi 44 gatti in fila per uno col resto di 0? Per darle pensiero occorrono milioni di gatti in fila per 20 col resto di 18 su tematiche socioeconomiche molto più sentite ed importanti. Ciò che strugge maggiormente tanti poveri disgraziati (disoccupati/precari/mezzi schiavi) non è tanto la presenza di strani personaggi in Parlamento ma la mancanza di un lavoro decente che permetta loro di far campare alle proprie famiglie.

Giuseppe Todaro Commentatore certificato 15.09.11 10:56| 
 |
Rispondi al commento

Salve, volevo solo commentare una parte del post, quella dove si parla del referendum per l'abrogazione del porcellum. Sono d'accordo con Beppe che piu' dell'abrogazione del porcellum bisognerebbe spingere per la proposta parlamento pulito. Non sono d'accordo invece sul fatto che l'abrogazione del porcellum non cambierebbe nulla. E' vero che cambierebbe poco, ma poco e' piu' di nulla, o almeno e' piu' del nulla del NON ESAME TOTALE della proposta Parlamento Pulito. Almeno si ridarebbe un minimo di competizione democratica fra i candidati, evitando la loro nomina da parte dei segretari di partito.
Questo è il mio modestissimo parere, e sono benvenuti commenti ulteriori e contributi

Marco Fambrini 15.09.11 10:54| 
 |
Rispondi al commento

http://www.nena-news.com/?p=12753

ippolita ., genova Commentatore certificato 15.09.11 10:49| 
 |
Rispondi al commento

ARIE...

Bombetta puzzolente sviene alla Camera... per l'aria cantata da soprani, contralti, tenori e bassi:

Va, pensiero, sull'ali dorate;
Va, ti posa sui clivi, sui colli,
Ove olezzano tepide e molli
L'aure dolci del suolo natal!

segue per non arrivare prima.

La no-tizia:

Camera degli imputati e deputati: sospesa la seduta per puzza.

Mi chiedo: dopo che i camerati sono usciti, l'aria è diventata più salubre?

CLASSICHE.

By Gian Franco Dominijanni


bisogna sicuramente fare qualcosa, ma ricordiamoci la lezione di Ghandi: ogni forma di violenza deve essere bandita !!
si potrebbero bloccare pacificamente gli accessi ai palazzi del potere, bloccare gli accessi agli aereoporti, bloccare le autostrade, bloccare i frecciarossa (non i treni dei pendolari, please !!); manifestare il proprio dissenso in ogni manifestrazione pubblica (partite di calcio, manifestazioni sportive, spettacoli teatrali, concerti, ecc.). FORZA, ALL'ATTACCO !!!

giovanni baruffaldi 15.09.11 10:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://cedocsv.blogspot.com/2011/09/la-scuola-dellasina.html

ippolita ., genova Commentatore certificato 15.09.11 10:43| 
 |
Rispondi al commento

Roma – mercoledì, 14 settembre 2011
Mentre nell'aula della Camera andava in scena il voto sulla Manovra, il Presidio in piazza Montecitorio veniva attaccato da ripetute cariche fino allo sgombero completo della piazza.
Dichiara Pierpaolo Leonardi, dell'Esecutivo nazionale USB: “Una manovra violentemente antipopolare che rischia, purtroppo, di essere anche inutile. Gli incidenti di questa sera sotto Montecitorio, così come quelli del 7 settembre sotto il Senato, sono la spia di un forte malessere alimentato da un Governo incapace di respingere i diktat dell’Europa e di colpire i patrimoni”.
"E’ evidente che una tale politica- sottolinea Leonardi - non poteva che produrre, e produrrà in futuro, una forte contrapposizione nelle piazze di tutto il paese. E conclude: "USB convoca tutte e tutti per la grande manifestazione nazionale in occasione della giornata Europea di lotta del 15 ottobre prossimo".

IL 15 OTTOBRE SARÀ UNA GIORNATA EUROPEA E INTERNAZIONALE DI MOBILITAZIONE

Bene - io ci sarò e stavolta senza cozze
ma libero di sfogare tutta la mia rabbia !!!

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 15.09.11 10:31| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Grillo è persona troppo per bene per organizzare azioni antidemocratiche e violente.Non rientrano nella sua mente.Col M5S non si concluderà nulla,i tempi saranno stralunghi ma nel frattempo la linfa si dileguerà Lo dico con profonda tristezza,ci avevo creduto

mariuccia rollo 15.09.11 10:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per cambiare questa Nazione e riportarla ad un minimo di onestà e di credibilità è necessario pulire il Parlamento da tutti quei politicanti corrotti e marci.
La Democrazia è una parola sconosciuta per quei "signori".Quando capiranno che DEMOCRAZIA = GOVERNO DEL POPOLO e non governo di una banda di ciarlatani disonesti e opportunisti,forse allora c'è ancora qualche speranza in un cambiamento migliore.

Giuseppe V. Commentatore certificato 15.09.11 10:27| 
 |
Rispondi al commento

#### ANARCAZIONE SOCIALE ####

UE: COMMISSIONE EUROPEA PRESENTA OPZIONE SU EUROBOND

L'attenzione dei Traders è sempre rivolta alla situazione greca di cui si parla sempre più insistentemente di "Default Sostanziale" o "Default Pilotato", ma per ora i Leader europei cercano di mostrare ottimismo. Il Presidente francese Nicolas Sarkozy e il Cancelliere tedesco Angela Merkel hanno detto di essere convinti che alla fine la Grecia riuscirà a rimanere nell’area Euro, dopo l’impegno espresso ieri dal Primo Ministro greco, George Papandreou, di rispettare gli accordi sui Target di riduzione del Deficit. Nonostante le rassicurazioni di Atene gli investitori europei, e sopratutto quelli italiani e spagnoli continuano ad essere preoccupati dall’effetto domino che sta ormai contagiando ora anche il settore bancario continentale. Un importante test sarà l’asta di oggi di Titoli spagnoli per 4 Mld di Euro. Non è da scartare un intervento cinese di acquisto di Bond così come vociferato negli ultimi giorni.

La Commissione Europea presentera' presto un'opzione sugli EuroBond. Lo ha annunciato il presidente Jose' Manuel Barroso in un suo intervento al Parlamento Europeo di Strasburgo, precisando che alcune delle proposte potrebbero essere implementate sotto il trattato attuale, mentre altre potrebbero aver bisogno di un cambiamento del trattato. In ogni caso Barroso ha sottolineato come l’opzione EuroBond “non portera' a immediate soluzioni dei problemi che l’Europa sta affrontando ma rappresentera' un approccio complessivo verso un'ulteriore integrazione economica e politica".

http://www.anarcazionesociale.blogspot.com
gianluca.fazioli@poste.it
VIDEOMIND S.A.S. Via Marco Emilio Lepido 54/4E - 40132 Bologna

Gianluca Fazioli (anarcazionesociale), bologna Commentatore certificato 15.09.11 10:26| 
 |
Rispondi al commento

Potremmo avvalerci anche dell'aiuto di http://avaaz.org/it/ che ha aiutato a vincere tante lotte nel mondo.

Regis Rodriguez, Milano Commentatore certificato 15.09.11 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Il limone è il frutto legalizzato di Dio. Esso è causa della stitichezza di Dio, a causa sua non crea più nulla

ippolita ., genova Commentatore certificato 15.09.11 10:17| 
 |
Rispondi al commento

gentile (si fa per dire..)ma simpatico Beppe Grillo,qualcuno di noi senz'altro conosce un parlamentare, diciamo nell'accezione del termine, pulito; qualcuno che in parlamento e da quelle parti si trova a disagio: chiediamogli di portare sulla marsina, al braccio, o altro,un segno distintivo con scritto.." io non sono inquisito e neppure condannato".Può essere che venga imitato, magari da pochi, ma imitato.
salute e buon lavoro ( instancabile )
fm

marinoferrari 15.09.11 10:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SOGNO O SON...

Deve esserci una strana epidemia nei palazzi, tutti quelli che li occupano stranamente vengono colti dalla sindrome di morfeo.

Pretendere un ipotetico risveglio da chi non vuole risvegliarsi dal sogno in cui gode lo vedo un risultato difficile da raggiungere.

Sollecitare delle risposte a chi assolutamente non le vuole dare, rivela una predisposizione al masochismo estremo.

E' evidente che da quell'orecchio, quello che gli suggerisce e li richiama al buon senso, non vogliono assolutamente sentire.

Come potrebbero difendere, altrimenti, un presidente del coniglio che si fa organizzare baccanali con minorenni, che usa la carica istituzionale per rimorchiare-ingaggiare e difendere delle prostitute dai loro ipotetici reati, impone alla sua scorta di fare i tassinari alle sue prostitute, si fa ricattare dalla sua cerchia di magnaccia, istiga alla latitanza, non nutre alcuna considerazione nei confronti del paese che governa, va all'estero a screditare l'opposizione e con lei tutti i cittadini che l'hanno votata e quanti non la pensano come lui, offende i colleghi dell'UE con appellativi di basso rango...

Ha senso alzare la voce con certi sordi? Urge una strategia politica alternativa. Il loro motto politico è ignorare e andare avanti con tutte le porcherie di cui sono capaci. Le porcherie sono le uniche cose che possono garantire un futuro a loro e ai loro degni compari.

Il capo clan ha bisogno di eredi per mantenere un certo controllo anche dopo l'uscita di scena e per farlo istituisce delle regole a loro favore.

Esigere un parlamento pulito è cosa buona e giusta ma è fuori dalla loro portata etica. Vanno combattuti da dentro da fuori e con tutti i mezzi... le firme, per quanto numerose possano essere, non bastano in un paese non democratico.

L'Italia è un paese senza futuro per giovani, meno giovani e anziani. Un paese che insegna ad investire e investe in illusioni, casinò e casini. Il paese del buonbordello.

DESTRO?

By Gian Franco Dominijanni


"culona inchiavabile" è il tipico modo di pensare alle donne delle genti del nord e del sud italia, insomma ci fate vergognare di essere italiani proprio noi che siamo i veri italiani mentre voi lo siete solo di nome.
Padania la nord.
Terronia al sud.

e siamo tutti felici.

a volte (ritornano) Commentatore certificato 15.09.11 09:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di Pietro ieri, al termine del suo intervento, si è fatto portavoce di questa vergogna. Se in Italia ci sono ancora uomini così, forse non tutto è perduto...

Alessandro Boffetti 15.09.11 09:46| 
 |
Rispondi al commento

Non siete Stato voi che parlate di libertà come si parla di una notte brava dentro i lupanari.n s S v che trascinate la nazione dentro il buio ma vi divertite a fare i luminari.n s S v che siete uomini di polso forse perché circondati da una manica di idioti. n s S v che sventolate il tricolore come in curva e tanto basta per sentirvi patrioti.nsSv né il vostro parlamento di idolatri pronti a tutto per ricevere un’udienza. non siete Stato voi che comprate voti con la propaganda ma non ne pagate mai la conseguenza.nsSv che stringete tra le dita il rosario dei sondaggi sperando che vi rinfranchi.nsSv che risolvete il dramma dei disoccupati andando nei salotti a fare i saltimbanchi.nsSv, uomini boia con la divisa che ammazzate di percosse i detenuti.nsSv con gli anfibi sulle facce disarmate prese a calci come sacchi di rifiuti. n s S v che mandate i vostri figli al fronte come una carogna da una iena che la spolpa. n s S v che rimboccate le bandiere sulle bare per addormentare ogni senso di colpa. n s S voi maledetti forcaioli impreparati, sempre in cerca di un nemico per la lotta. n s S v che brucereste come streghe gli immigrati salvo venerare quello nella grotta. n s S v col busto del duce sugli scrittoi e la costituzione sotto i piedi. n s S v che meritereste d’essere estirpati come la malerba dalle vostre sedi. n s S v brindate con il sangue di chi tenta di far luce sulle vostre vite oscure.n s S v che vorreste dare voce a quotidiani di partito muti come sepolture. n s S v che fate leggi su misura come un paio di mutande a seconda dei genitali.n s S v che trattate chi vi critica come un randagio a cui tagliare le corde vocali. n s S v,servi,che avete noleggiato costumi da sovrani con soldi immeritati, siete voi confratelli di una loggia che poggia sul valore dei privilegiati come voi che i mafiosi li chiamate eroi e che il corrotto lo chiamate pio e ciascuno di voi, implicato in ogni sorta di reato fissa il magistrato e poi giura su dio: "non sono stato io"

Giovanni CA 15.09.11 09:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Gσℓ∂єи.SђѳωєƦ

Te la canti e te la soni da solo con vari nick? Hai iniziato la Campagna del Risveglio Violento?
Ah, beh, è arrivato il duro che farà vedere come si fa!
Ma vai a cagare, pure tu.

Parliament & Dr. Funkenstein, Mothership Commentatore certificato 15.09.11 09:34| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento
Discussione

adesso non mi lasciano rispondere ad un commento, cose da pazzi!

ippolita ., genova Commentatore certificato 15.09.11 09:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

eccolo, oltre a non tener fede alle parole date ("Rimarrò di fronte a Montecitorio tutto il tempo che sarà necessario"), adesso rimanda allo sbaraglio le persone con la telecamerina che poi si beccano le denuncie e le querele, e che magari in questo sistema corrotto poi finiscono in galera o manganellate, tanto poi lui ci fa su il post di denuncia...

dai ma la smettiammo con le pagliacciate o no?

Salutate il nick Joseph Grashüpfer, presto evaporerà...


Sbaglio o ieri sera ci sono state delle "prove generali" davanti al Parlamento?

Vuoi vedere che gli italiani non sono poi cosi' fessi?

Vedremo....

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 15.09.11 09:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=fybOCO5ZHWM&feature=feedrec_grec_index

Nuke 'em All 15.09.11 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti, "scampagnate fuori porta" tipo cozza day e quest'altra storia di fermare Schifani x strada non servono a un tubo, il nano e i suoi non si schiodano e perche' poi dovrebbero?Si fanno i cavoli loro cosi' bene...sono li' al governo apposta...
l'unica strada è VINCERE le elezioni e andare al governo.
Non ce ne sono altre.E per poter avere una speranza il M5***** deve candidare Beppe.
Le cozze lasciamole alle pescherie.

Toni Albano. 15.09.11 09:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non c'è peggiore sordo di chi non vuole ascoltare.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.09.11 09:22| 
 |
Rispondi al commento

Un Default imperfetto.
Un utente Facebook ricarica ossessivamente la pagina, attende invano un segno, un poke di Dio.
Non esiste nulla. Può continuare a far coltivare il suo orto di Farmville a qualche utente marocchino. Rinuncia a caricare la nuova applicazione “coscienza”.
E’ stanco. Esce dalla sua stanza fatta di notebook, facebook, e film in streaming.
Dopo circa un’ora, la realtà, le macchine e la gente nei bar si bloccano.
Un f16 italiano in partenza per la Libia scrive nel cielo a caratteri cubitali:
“Hai raggiunto il limite di 72 minuti fuori dalla tua stanza”.
E’ scattato il coprifuoco.
Solo chi supera una certa soglia di reddito può staccare e riattaccare il terminale e aggirare il limite.
La gente vive in palazzoni tutti uguali.
Di notte ogni compartimento è illuminato, la gente gira su se stessa.
Da fuori sembrano omini dentro forni a microonde.
Ogni tanto qualcuno si spara in bocca, da fuori sembra vedere saltare il pop corn nel microonde.
Uno spettacolo che non è più spettacolo, ma normalità, e pop corn: un bel binomio.
Ogni anno si butta tutto giù per ricostruire tutto uguale.
La gente in passato costruiva torri altissime per avvicinarsi a Dio, ora, per lo stesso motivo le butta giù. Si commemora ogni singolo mattone frantumato come farebbe un pro-life con un embrione.
La piazza borsistica della compravendita d’organi è affollata.
Broker e speculatori fissano elettroencefalogrammi piatti sperando in rialzi improvvisi.
I clandestini fanno la fila al body scanner per l’inventario del corpo
A Lampedusa c’è il discount degli organi..
Le bare sono scatolette di tonno. Le apri, fai scolare l’olio formatosi nella bara, un
guanto di plastica e ti servi.
I sacchetti però te li porti da casa. Presto la plastica sarà eliminata del tutto.
Fuori c’è una coppia di sposi. Un ricco settantenne italiano e una playmate tedesca. Il divario tra loro si chiama “spread”. Al paraurti della limousine ha

ippolita ., genova Commentatore certificato 15.09.11 09:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro beppe,
nonostante frequenti tutti i giorni il blog, nonostante legga tutti i post, raramente scrivo dei commenti. oggi lo voglio fare.

purtroppo non sono fra quei 350000 mila firmatari perché all'epoca ero minorenne (ma quanto avrei voluto firmare!). senza ombra di dubbio parlamento pulto è e rappresenta la migliore legge lettorale presenta sulla piazza, più del tanto osannato mattarellum, più del porcellum. tuttavia caro beppe bisogna vedere la realtà per quello che è senza sognare ad occhi aperti. anche se quelle merde che stanno in parlamento decidessero di calendarizzare la proposta di legge, è certo non verrà mai approvata. forse l'unico partito disposto a votare a favore di parlamento pulito sarebbe l'italia dei valori mentre, oltre al pdl e alla lega, voterebbero NO l'UDC di pierfurby e il PDMENOELLE. praticamente il 90% del parlamento la boccerebbe.
con questa gentaglia, che occupa militarmente il parlamento da decenni, sarà impossibile convertire in legge 'parlamento pulito' in relazione al motivo che questi ectoplasmi non voteranno mai una legge che minerebbe gli equilibri criminogeni della casta. parlamento pulito sarà possible solo quando il MOVIMENTO 5 STELLE otterrà il 51% alle elezioni, prima sarà molto difficile.
un abbraccio, un cittadino con l'elmetto

Simone90 P. Commentatore certificato 15.09.11 09:08| 
 |
Rispondi al commento

Lo stato , nel frattempo ha cominciato a super tassare i cittadini italiani,
ma però le super-spese inutili come la supergalleria del Tav, quella
si continua a fare, o come tanti altri lavori anomali o initili . Tutto questo,
perchè non abbiamo un governo ma un gruppo di persone che ci stanno
inculando intutto e per tutto, mentre su di loro cosa si tassano ? forse
qualche cifra di carattere virtuale , ma noi invece quanto li dobbiamo sopportare ??

Piccola altra notizuola che capire in che mani siamo.
BERLINO - Giorgio Napolitano è stato pizzicato dall'emittente tedesca Rtl a fare la
cresta sulle spese sostenute come eurodeputato. Per spostarsi da Roma a Bruxelles
l'esponente ds ha acquistato un volo low cost il cui biglietto, secondo Rtl, viene offerto
al pubblico al prezzo di 90 euro. Per la trasferta, però, Napolitano otterrà un indennizzo
di 800 euro, ai quali se ne aggiungeranno altri 80 per le spese per il taxi e 268 come
indennità di missione. Gonfiare le spese di viaggio è prassi comune per gli onorevoli
della Ue: un eurodeputato austriaco ha confessato di aver ottenuto un indennizzo di
1800 euro a fronte di una spesa di 174.
Libero 10.4.2004

giovanni.p 15.09.11 09:06| 
 |
Rispondi al commento

Svegliati SCHIFEZZA.
Grillo, ti ho, più volte, invitato ad una manifestazione d'avanti al palazzo. Perchè no mi hai neppure risposto?

Leon Paletta, Cirò Commentatore certificato 15.09.11 08:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Iva al 21%... chi ha sempre pagato, continuerà a farlo, anzi un po' di più.
Chi invece ha sempre evaso... pure.

David Zambe Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.09.11 08:49| 
 |
Rispondi al commento

Ma perché prendersela con Schifani, nome omen? Il governo, la maggior parte dei deputati pdl non esistono politicamente o come persone, sono solo ectoplasmi del loro grande capo. Il capo che ha distratto gli italiani con la tv e approfittato dell'insipienza politica e viscerale diffidenza per la democrazia delle opposizioni per comprarsi e occupare tutte le posizioni di potere possibili. Il problema è che il capo non sa fare nient'altro e che quelli che gli obbediscono non valgono una cippa. Non c'è alcun Confalonieri per far funzionare una cosa complicata come l'Italia. Non è Tremonti, non può essere nessuno di questi avvocaticchi. Non lo sarà mai alcun gruppetto di vertice pseudo-aziendale che obbedisca a un personaggio così maniaco e cafone. Vi ricordate? Ci spiegavano che per governare l'Italia bisognava accentrare i poteri, rendere solidi i governi. L'Italia non è mai stata così povera di idee e di prospettive, la crisi è solo una diretta conseguenza.

Peter Amico 15.09.11 08:47| 
 |
Rispondi al commento

schifani è della confraternita cosa nostra

assieme alla metà del suo partito

l'altra metà del partito è della camorra

sarà difficile che risponda 15.09.11 08:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scusa Beppe, ma a questo punto mi sembra la classica mossa del figlioletto che fa' il "musetto" al genitore perche' glia ha imposto di mangiare la minestra..forse e' il momento di lasciare le cozze (quelle vere)attaccate agli scogli,e spendere le nostre forze per scavalcare l'omertosita' dei mezzi di informazione, diffondere le vere notizie tipo chi siamo e cosa pretendiamo dai nostri governati ed infine portare avanti lotte piu' mirate e meno alla merce' di sfotto' come il COZZA DAY..
Per cio' che hai saputo fare fino ad oggi, abbiamo gia' raccolto molti consensi, ma , diciamocelo, siamo ancora troppo pochi per un movimento di massa che darebbe la spallata definitiva a questa classe politica.
Avanti con i comizi , con il passa parola ed un giorno vedremo avverarsi cio' in cui crediamo :UN'ITALIA EPURATA DA POLITICANTI FACCENDIERI!
Il motto scritto alla fine dei tuoi interventi sul blog sarebbe meglio che cambiasse in "LORO MOLLERANNO ( E GLI CONVIENE) ..NOI NO!

Henry L., (TO) Commentatore certificato 15.09.11 08:28| 
 |
Rispondi al commento

Spreco un altro indirizzo email per tentare un'analisi della deriva del M5S...

Cari grillini,dopo il flop del cozza day credo vi stiate rendendo conto che siete stati coltivati,come vegetali,con l'unico scopo di arricchire la società a fine di lucro che sgoverna il blog

Ogni tanto vi danno una parvenza di valvola di sfogo(vday-cozzaday)o vi additano uno pseudonemico da assalire in branco(statali,pensionati,anziani,partita'i'vari,vanno bene tutti per la"guerra tra poveri"a cui vi indirizzano)

Cone estrema riluttanza(direi pure con assoluta reticenza)parlano di privilegi vaticani(per forza la chiesa è cliente d'ORO-IOR della casaleggio!)e solo perchè la base insiste sul punto....

E se non l'avete capito con l'imposizione del criminale-contro-l'umanità francesco d'assisi(che,storicamente,bruciava"eretici"e capeggiava crociate contro"l'infedele",ma,soprattutto,contro gli incolpevoli catari)come "patrono del movimento" dovreste averlo capito adesso che vi pubblicizzano da giorni un libraccio in cui sostengono che"gli stranieri"che ci dominano oggi in italia non sono gli americani o i vaticani bensì"gli inglesi e la loro massoneria" (sic!...altra leccata di culo al vaticano che usa la massoneria come paravento per giustificare tutte le proprie porcate incluse quelle pedofile)

Allora,se volete davvero tenere in vita questo movimento,LIBERATEVI PRIMA DEL MARCIO AL SUO INTERNO!

Il marcio è facile individuarlo:

1)la censura
2)gli influencers che vi tengono nella Matrix di "adorazione al capo", per arricchirsi vendendo merchandising e pubblicità subliminale attraverso i posts del blog
3)il ban continuato dei liberi pensatori(me incluso)che da anni cercano di aprirvi gli occhi sui vari punti
4)gli accordi sottobanco vaticano&casaleggio di sponsorizzazione subliminale della chiesa e dei silenzi del blog sull'affaire pedofilia ecclesiastica

Se non sapete rimuovere il marcio in casa vostra come volete rimuoverlo in parlamento?

Se non mi bannano subito continua...

Ma non c'era la marcia su roma il 10 p.v.? 15.09.11 08:26| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 23)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beh io glielo ricordo sulla pagina facebook. Venite anche voi? :)

Stefano Bernardi 15.09.11 08:19| 
 |
Rispondi al commento

MA CHE CAZZO DICI BEPPE, LO SAI CHE NON è POSSIBILE AVVICINARE schifezza, E POI A CHE SERVE?
HO ADERITO A TUTTE LE TUE INIZIATUVE LEGGO TUTTI I GIORNI IL POST E I COMMENTI HO AIUTATO DI BRUTTO A FAR ELEGGERE UN CONSIGLIERE A FIGLINE VALDARNO,E MI VIENI CON QUESTA CAZZATA, SPERO SIA DOVUTA A LIBAGIONI O FATTA INTRODURRE E PAGATA DALLE COZZE, DAL BERLUSCAZZO, E COMPANY.
AZIONE LEGALE COLLETTIVA!!!!!!!!!!!!!OPPURE QUALCOSA CHE DAVVERO, NON DICO SVEGLI QUESTA MASSA DI italiani DEL CAZZO, MA CHE ALMENO SE NTANO CHE CE LO HANNO PROFONDAMENTE IN CXXO!!!!!!!
MARTELLINI ANDREA REGGELLO FIRENZE

ANDREA MARTELLINI 15.09.11 08:18| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE DAVVERO CREDI CHE, UN BLOGGER SENSATO, ADERISCA A QUESTA TUA "TRAGICOMICA" PROPOSTA DI PURA FANTASIA METAFISICA METANOSFERICA PSEUDOIMPOSITIVA DALL'ALTO ?

Se continui con queste proposte somiglieremo sempre piu' a quel manipolo si "Sbabbari" guidati da Abatantuono nel film "Attila flaggello di Dio"!

http://www.youtube.com/watch?v=JffsBqZedyU&feature=related


P.s. La prossima cosa proporrai ?

Di andare in massa davanti Palazzo Madama e mangiare tutti insieme una mela a mezzogiorno per fargli capire che "Siamo arrivati alla frutta ?".

Thunder Tongue Commentatore certificato 15.09.11 08:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

con l'aumento dell'iva la fase 1 si e' definitivamente conclusa , per questo queste iniziative sembrano provenire dall'oltretomba , e' il momento di organizzare un assedio davanti a montecitorio e tutte le abitazioni private dei politici , 24/24 , braccarli, costringerli a rifugiarsi in caserma e vivere da latitanti nel loro paese . Fiato su collo costante. Si potrebbe anche assumere una piccola scorta privata per i cittadini piu' esposti al manganello in modo da resistere ad armi pari oltre che corsi di difesa urbana

E' ora di passare alla fase 2 se non si vuole finire sui libri di storia per essere andati in default in assoluto silenzio e sottomissione. Penso lo dobbiamo agli eroi del risorgimento, Mazzini, Garibaldi e migliaia di uomini e donne valorose che hanno donato la loro via per l'Italia e che noi ripaghiamo con silenzio e cozze

giuseppe torquemada, bolzano Commentatore certificato 15.09.11 07:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

crisi sto cazzo!

Governo: si lavora a nuovi sottosegretari,
Galati e Pionati in pole position.

evvaiiiiiiiiiii!!!!!!!!!!!!!!!!

nuove poltrone!

che possiate crepare tutti nelle più atroci sofferenze!!!

e che cazzo, quando te le tirano fuori con le pinze, prima o poi arrivano.

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!

il Mandi Commentatore certificato 15.09.11 07:40| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Sveglia grillo svegliti.

mario cominetti 15.09.11 07:28| 
 |
Rispondi al commento

Prepariamo dei Carri Merdai e scarichiamoli davanti all'entrata del parlamento, così per entrare e uscire dovranno attraversare a nuoto il loro elemento naturale.

stefano 15.09.11 07:12| 
 |
Rispondi al commento

In occasione della mia presenza a Roma per "Parlamento pulito" il 10 settembre e nei giorni successivi, non è previsto né concordato, alcun incontro nazionale di nessun genere del Movimento 5 Stelle per discutere linee guida e programma.
Queste tue parole sono un grave , grave , grave , ERRORE , PER QUESTA VOLTA PASSI ma un consiglio non ne fare più, per te , per noi , per tutti !

massimo s., velletri Commentatore certificato 15.09.11 06:51| 
 |
Rispondi al commento

Con le buone, questi non se ne andranno mai.

Silvano G., brescia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.09.11 06:47| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno beppe , il nostro movimento e uno tsunami che travolge lo sporco con grande forza , ma anche vero che possiamo direzionarlo in vari modi esempio lampante perché il cozza day di sabato e non di mercoledì?
In mezzo alla settimana sarebbe stato più forte visto che la popolazione lo recepisce in modo migliore di sabato in parlamento ma chi c'è ?
Un'altra considerazione ci si deve preparare in modo migliore dove ci saranno le elezioni comunali ci devi essere tu , e chiaro la popolazione a bisogno di te , ma sopratutto i vari movimenti sparsi in tutta italia è questo lo sai anche tu .
Il movimento a 5 stelle e un movimento che piò sfondare e vincere ma se non ci tu per un'oretta o due a presentare i vari rappresentanti ma come pensi che si possa farcela ?
Pensaci , quì manca poco e dell'attuale m5s in 4 anni non si sono visti e sentiti anzi tutto il contrario aripensaci !

massimo s., velletri Commentatore certificato 15.09.11 06:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aurora...

ieri vedevo in diretta dal parlamento le dichiarazioni di voto

parlavano questi maledetti e non ascoltavo le parole come in un film mutto solo vedevo loro faccie.....

guardavo la faccia di merda di larussa , della santanchè dei leghisti, dei vari "risponsabili"


e non posso che quotare tuo commento bene e in chiaro

cazzo!!! dopo il raduno di sabato scorso e parlando con TUTTI non c'era uno che non la pensasi come te

molti per discrezione, o per paura non lo dicono

MA CI SIAMO ROTTI I COGLIONI DI SOLTANTO PARLARE, SCRIVERE O DI FARE 1/10 DELLE NOSTRE POTENZIALITA

va bene andare in parlamento a manifestare quando è vuoto e non c'era nessunissimo diquesti bastardi

ma pensiamo bene cosa vogliamo

si continuare a chiaccherare e essere simpleci spettatori di una inculata

o DIVENTARE STORIA IN QUESTO PAESE

Ciao oggi! me ne vado a fanculo prestissimo

(ciao ididi non ridere ;;))

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.09.11 06:36| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Roma, Senato della Repubblica, 14 settembre 2011. Con una lettera al presidente del Senato Renato Schifani, Antonio Di Pietro, leader dell'Italia dei Valori, e Felice Belisario, capogruppo dei senatori IdV, hanno chiesto nuovamente che l'assemblea legislativa si occupi della proposta di legge d'iniziativa popolare "Parlamento pulito", per la quale Beppe Grillo ha raccolto e presentato oltre 350mila firme. Si tratta di un disegno con cui non saranno possibili più di due legislature in parlamento né si potranno candidare condannati. Purtroppo, la proposta giace da troppo tempo in Senato, dimenticata. Italia dei Valori ritiene fondamentale il rispetto della volontà dei cittadini e la democrazia dal basso. Per questo, ha seguito e vuole seguire la questione, anche durante la raccolta delle firme per il referendum contro il "Porcellum" e la legge d'iniziativa popolare per abolire le Province.

Mario R 15.09.11 04:34| 
 |
Rispondi al commento

------- STAY HUMAN ------- (Vik)

roberto pinci 15.09.11 03:17| 
 |
Rispondi al commento

chi ha risorse e mezzi organizzi degli autobus e compri delle tende
chi vive a Roma fornisca assistenza

tu sbirro infiltrato che stai spulciando i commenti, vaffanculo

'notte

fuori dal coro Commentatore certificato 15.09.11 02:36| 
 |
Rispondi al commento

Finito effetto Grillo.Stop
Servono cittadini per ALTRO.STOP....

I bambini sono a scuola, ripeto i bambini sono a scuola!!!

Silvestri Silvestri, Ascoli Piceno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.09.11 02:28| 
 |
Rispondi al commento

Quando mai avrò la possibilità di incontrare Schifani in strada o...in vacanza?Di avvicinarlo per provocarlo e farmi anche una foto ricordo poi è puro delirio.
Per favore spiegatemi questa "operazione" perchè proprio non l'ho capita!

Claudio A., Bologna Commentatore certificato 15.09.11 02:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che ne dite di 1712 posti pubblici dirigenziali in meno, e risparmio di 6 000 000 E
Ecco come :
http://www.youtube.com/watch?v=FE-lbJsvIXM

Cristian Astolfi 15.09.11 02:11| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, finora ti ho seguito dappertutto, anche nell'ultima manifestazione Cozza day, ma con quest'ultima tua goliardica proposta non intendo darti la mia adesione perchè, a mio umile parere,
la via che suggerisci è anche tragico-comica poichè non fa altro che dare importanza non solo a Schifani,ma anche ai compagni di merenda.Secondo me è ora di smetterla di fare le checche e di agire energicamente con azioni concrete,fatte sempre in forma civile, che lascino per davvero il segno del nostro passaggio di civiltà e di democrazia vera a questo puzzolente Parlamento. Caro Beppe, lì dentro non c'è solo Schifani, ma sono Tutti "Schifani"! Uno dei principali obiettivi del M5S, a mio parere,è quello di rendere credibili al Popolo le Sue proposte x 1 "Parlamento Pulito". Mi sembra che da parte della gente comune ci sia ancora tanta diffidenza verso il M5S. Certamente questa tua ultima proposta non fa altro che aumentarla.
Prendiamo invece qualche iniziativa politica e sociale concreta,magari anche casi di grosse ingiustizie sociali subite dai poveri cristi,e portiamole a termine che vedrai accrescere notevolmente l'indice di credibilità e di fiducia
dei cittadini verso il M5S.Ci sono bravi avvocati nel movimento? Facciamoli lavorare!!!Se non si va in questa direzione il M5S è destinato a scemare...Svegliamoci!!!

Gianpietro Federici, Brescia Commentatore certificato 15.09.11 02:10| 
 |
Rispondi al commento

A napoli si tradurrebbe in questo modo: SCHIFANI,TIEN E CORN! oppure la formula banale: SCHIFANI,FAI SCHIFO! xd cmq non penso proprio che incontrerò questo tizio nei prossimi 3-4 anni.. poi chissà! ma posso pensare di dirlo a qualcuno che con buona probabilità lo dirà a questo tizio!
ecco questo intanto che lo incontriamo lo possiamo fare! "PASSATE PAROLA" direbbe Travaglio!

Domenico G., cardito Commentatore certificato 15.09.11 01:48| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=NyuUlCyv_-A&feature=player_embedded#!

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.09.11 01:16| 
 |
Rispondi al commento

"Sarei capacissimo di ammazare un mafioso se viene a dettar legge in casa mia. Cosi come sarei capacissimo di ammazzare un cinese se mangia un cane." (proverbio islandese)

liberodipensare 15.09.11 01:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La vera notizia è che berlusconi non ride più !
Ci avete fatto caso ? Ve lo ricordate fino a qualche anno fa con perennemente stampato in faccia quel sorriso odioso che pareva una semiparesi ? Ultimamente invece appare sempre col musone fin per terra,come se fosse stato appena messo sotto da un rullo stradale... ecco,è questo l'inizio della fine - evvai,che presto rideremo di più anche tutti noi - all'animaccia sua :)

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 15.09.11 00:54| 
 |
Rispondi al commento

sig. Grillo la lascio con questa piccola e modesta storiella che ho partorito adesso adesso sul piede mumero uno. il due zoppica altrimenti avrei detto su due piedi. Oggi il dollaro ha incontrato l'euro sul ring di chicago per il titolo dei pesi massimi. prima del gong, durante la presentazione il dollaro ha detto ti spiezzo in due. L'euro è tornato all'angolo ripetendo...non mi fai paura non mi fai paura. Alla prima ripresa è finito al tappeto volante. E pensare che l'euro aveva iniziato l'incontro ballando sulle punte come faceva carla fracci dopo aver visto cassius clay contro foreman. Da quando ho perso tutti i miei risparmi ho la febbre da cavallo.
mi stia bene e non si tagli i capelli.


ARRIVA IL FMI, OVVERO IL BACIO DELLA MORTE
DI DEBORA BILLI
crisis.blogosfere.it

Quando ieri ho letto un po' ovunque i piagnistei per l'avvento cinese, perché "finiremo nelle mani della Cina", perché "arriva il pericolo giallo", non sono riuscita a spaventarmi. Proprio per nulla. Avevo il sentore che il nostro debito in mano ai cinesi non fosse messo peggio che in mano ai francesi, ai tedeschi, o a chiunque altro, e che ci sono sicuramenti sorti più tristi.

E infatti. Per la prima volta nella storia, l'esercito del Principe delle Tenebre si sta per avventare su un Paese del G8, ovvero il Fondo Monetario Internazionale si candida a correre a salvamento dell'Italia.
continua
http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=8980
Ora se questo si avvera non servirà più lamentarci ,certo che facciamo completamente schifo ,dovremmo scendere tutti in piazza è fare come l'Islanda,ma noi no tutti a guardare l'inter e il Napoli.

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.09.11 00:37| 
 |
Rispondi al commento

bravo Beppe, rilancia idee fantasiose, faranno più notizia di eventuali scontri, e soprattutto faranno arrivare sano il messaggio.

fabrizio castellana Commentatore certificato 15.09.11 00:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA SANITA' IN TOSCANA. AL SETACCIO I BILANCI DI TUTTE LE ASL

La sanita’ in Toscana. Al setaccio i bilanci di tutte le Asl

Quando la commissione d’inchiesta nominata dal Consiglio Regionale accerterà che il deficit della ASL di Massa supererà i 200 milioni e non i 60 enunciati ,e se avrà l’accortezza di avviare anche altre indagini a tappeto per verificare gli artifici contabili nelle nostre Asl , che sembra abbiano cumulato deficit su deficit, ossia conti in rosso che vengono da lontano. Il Pasticcio poi delle società della salute le “Sds”che quasi certamente non potranno operare e vedere la luce nella forma di consorzi di funzione fra comuni e le Asl, passeranno in secondo piano. Ora non c’è tempo per parare le figuracce sulle Sds. C’è da pensare al rimedio immediato e clamoroso del dissesto finanziario dell’Asl di Massa. E’ è inutile girarsi intorno e parlare di lucciole o di lanterne, ed esercitare acrobazie dialettiche per parare la figuraccia. Lasciamo da parte i baracconi burocratici mangia quattrini delle Sds . Pensiamo ora al problema più importante:” i deficit nascosti delle Asl nella nostra sanita in Toscana. Cerchiamo tutti insieme di migliorare la qualità dei servizi offerti. I carrozzoni futuri sulla carta possono aspettare, del resto nessuno se ne accorto fino ad ora che esistevano,fino a quando la Corte Istituzionale non ha dichiarato la loro illegittimità.

Paolo Calamai www.pratoreporter.it comunicati@pratoreporter.it

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 15.09.11 00:07| 
 |
Rispondi al commento

Leggo riportato su alcuni commenti "questa classe politica mediocre"...questa classe politica...
Scusatemi, forse non ho capito, ma che hanno di politico questi fannulloni, ladri, puttanieri, parassiti. Non sono niente. Chi è questo Schifani ? Da dove viene e come si è fatto ?
Lo ha messo Berlusconi ? Ebbè, allora posso capire
sig Grillo, lei vuole chiedere a questo Schifani cosa ? Ma le va di "perdere tempo" con questi cialtroni ?

liberodipensare 15.09.11 00:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Vedere Ronchi portato via e livido di rabbia e di paura non ha prezzo.
Per tutto il resto, c'è Mastercard.

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.09.11 23:57| 
 |
Rispondi al commento

sig. Grillo sono sempre io la sua sandy. Le scrivo per dirle che è mia intenzione posteggiare una bellissima canzone. Lo faccio a prescindere della sua risposta che non può arrivare perchè dopo aver visto una miriade di copia/incolla e di youtube penso che a lei farà piacere. Se non si lamenta del primo copia/incolla che arriva tutti si sentono in dovere di rompere le finestre. La teoria del rompi un copia/incolla. postato il primo postati tutti. E adesso veniamo alla nostra canzone che sicuramente lei conosce per averne scritto in tempi non sospetti le parole.

testo

Ci sono cozze tutte in giro, cozze tutte intorno,
cozze mattina e sera, cozze mattina e giorno.
Ci sono cozze sui tuoi capelli, lunghi cozze chiare. Ed io ti ho veduto salire sopra una cozza.
Ci sono cozze tutte intorno, cozze in Via Frattina, traversavano la strada tranquillamente alle undici di mattina. Sterminate distese di cozze, refrattarie ad ogni sterminio, sorridevano dalle finestre tutte d'oro e d'alluminio.



QUANTOOOOOOOOOOOOOOOOOO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA)!?!?!?!?!?!??!?!?!?!?!?!?!?!?

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.09.11 23:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

X quelli che mi hanno chiesto di inviargli la lista dei Condannati Prescritti e Imputati del parlamento Italiano (AGGIORNATA A LUGLIO 2011) che, sembra strano, ma non se ne trova in rete, e ed è un quadro IMPRESSIONANTE (ci ho messo settimane di lavoro per stanarli proprio tutti):

abbiano ancora qualche giorno di pazienza, è stato un lavoro lungo e ho deciso di aggiungere la foto per ognuno ma non è facile trovarla per tutti,perchè alcuni sono stati bravi a far perdere le loro traccie giudiziarie, non citate neanche su wikipedia

Per chi fosse interessato a pubblicarla nel proprio blog basta che mi dia l'indirizzo e gliela mando

Mario R 14.09.11 23:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Svegliati Schifani, e svegliatevi tutti voi della Casta perchè è molto probabile che, senza che ve ne rendiate conto, vi stia accadendo qualcosa come questo.

http://www.youtube.com/watch?v=Innc0NsU0dI

Quando si dice che "saltano i coperchi"...

Christian Rosenkranz Commentatore certificato 14.09.11 23:24| 
 |
Rispondi al commento

MA STA DORMENDO ?

PORTATEGLI UNA CISTERNA DI CAFFE' NERO !!!

SE SI SVEGLIA ALLORA CHISSA' CHE "PEOCEDA" .....

MA SE INVECE PROVATE A BLOCCARGLI LO STIPENDIO

DI SICURO "APRIRA' " GLI OCCHI IMMEDIATAMENTE !!!

Z X 14.09.11 23:20| 
 |
Rispondi al commento

Io non lo sapevo

di essere un'anima persa

nell'infnito letame

in cui è sommerso

questo mio povero Paese

Io non lo sapevo

che chi credevo solidali

con i miei problemi

fossero invece alleati

con il nemico

Io non lo sapevo

che le parole a volte

non bastassero

ma che servissero azioni

che rasentassero il male

Io non lo sapevo

che ciò che sognavo

per il futuro di mio figlio

si stesse trasformando

in un incubo

Io non lo sapevo....

o probabilmente

ho finto di non sapere

per poter continuare

a sperare

in un cambiamento.

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 14.09.11 23:11| 
 |
Rispondi al commento

regina coeli

liliana g., roma Commentatore certificato 14.09.11 23:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quando vuoi damiano ma credo ci sia qualche parola che non passa dai filtri piu che altro dubito abbiano il tempo di leggere i post prima della pubblicazione

cmq quando vuoi posto che provo

marco ihcsaif 14.09.11 23:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

oggi mi sono fatto 3 min di sana e salutare risata, davvero, non ridevo così da un po.
ascoltavo radio3 e a un certo punto scopro una notizia incredibile, per due motivi; il primo è che sono venuto a sapere che c'è in corso, anzi è quasi alla fine, una raccolta firme per un referendum sull'abrogazione del blasonatissimo porcellum, ma dai?!boh...mai sentito.
ma la cosa incredibile che mi ha divertito è il fatto che qlcn, così, in scioltezza, ripropone un referendum che già era stato proposto, accettato, votato, determinato,..... buttato nel cesso!!!?
ma come si fa a essere cosi masochisti, o ignavi...già, come si fa?!
ahahaahahaha
sgangaballe in azione

che patela (sgangaballe), varte drera Commentatore certificato 14.09.11 23:01| 
 |
Rispondi al commento

Anche se comunista, ma forse proprio per questo, condivido quello che Beppe dice.

Ma non sono d’accordo sui tempi, i suoi sono troppo lunghi ed io voglio veder realizzato qualcosa da vivo e non da morto.

Io credo nel…el pueblo unido jamas serà vencido, o l’unione fa la forza …ma non nel “soli contro tutti” perché con questo lo prenderemo sempre in quel posto…e in confidenza ….a me non va affatto.

Allora questo potere va anche combattuto sul posto all’interno.

Si è vero che pochissimi o nessuno di loro si salva, sono una casta ….con quel che ne consegue…..

Ma Beppe tu stesso hai detto che molto probabilmente anche noi avremo infiltrati ed arrivisti, quindi a che serve fare gli schizzinosi .
Io sono disposto anche ad allearmi col diavolo per poter rendere più pulito questo paese.

Noi siamo “oltre”, ma non vorrei che fossimo oltre la realtà.

Aldo, F., NAPOLI Commentatore certificato 14.09.11 23:01| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Titanic Italia: l’ammutinamento prima dell’affondamento.

La distanza ormai abissale tra la casta dei politici e i cittadini comuni emerge, in tutta la sua drammaticità, nella totale sottovalutazione da parte degli uni dell’esasperazione degli altri. Gli scontri odierni davanti alla Camera, mentre era in corso l’approvazione della manovra, è soltanto uno dei tanti piccoli episodi di insofferenza di chi è chiamato ad ulteriori sacrifici per la salvezza delle finanze nazionali, da parte dei pochi privilegiati che invece seduti comodamente sugli scranni del potere, non hanno avuto la dignità di sacrificarsi per primi. Non stupisce che una classe politica mediocre, sulla quale pesano molte delle responsabilità di questa crisi, non riesca nemmeno a comprendere il pericolo che essa stessa corre, qualora la situazione economica e sociale dovesse ulteriormente aggravarsi. Il mancato taglio delle spese della politica, la strenua conservazione dei propri privilegi, la totale indifferenza per la sete di cambiamento di molti (vedi per esempio la vicenda delle 350.000 firme a sostegno della legge d’iniziativa popolare “Parlamento Pulito” che giacciono “dimenticate” al Senato) sono schiaffi che molti italiani comincerebbero volentieri a voler restituire. Il rischio è che prima che la nave affondi (o forse per evitare che affondi), si verifichi un ammutinamento, con relativo lancio in mare dei poco lungimiranti politici.

tratto da nonmiarrendo.ilcannocchiale.it

Alberto V. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.09.11 23:00| 
 |
Rispondi al commento

E buonasera ora sono sul traghetto della tirrenia,ma da domani pomeriggio mi trovate sotto l'obelisco di montecitorio a raccogliere le firme x la lettera raccomandata: http://pinoz6700.blogspot.com/2011/08/lettera-raccomandata.html
Naturalmente con sedia a rotelle e sciopero della fame totale (solo acqua).
VI ASPETTO.......forse. :)
CORAGGIO!!!

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 14.09.11 22:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SVEGLIATEVI CHE LE COZZE SE LE SONO MANGIATE TUTTE LORO COMPRESE IL VOSTRO BEPPE A NOI CI RIMANE LA MAZZA DIETRO : RESETTATEVI E DATEVI NA MOSSA

salvino roma (com) Commentatore certificato 14.09.11 22:52| 
 |
Rispondi al commento

Grande merito e solidarietà a chi oggi manifestava fuori dal Parlamento mentre i luridi approvavano la altrettanto lurida finanziaria. Sono sempre più convinta che il tempo delle dimostrazioni pacifiche e delle denunce che hanno lo stesso effetto di un solletico è finito! Con questi politici occorre usare le manieri forti....mi spiace di non abitare lì a Roma perchè ogni giorno sarei lì a dimostrare e a tirare uova marce ogni volta che passa un politico....altro che domandine e filmatino o fotina a Schifani....gli sputerei in faccia!

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 14.09.11 22:52| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non so se Schifani and company leggano anche i giornali esteri (capiranno le lingue?!?!), ma di sicuro giocano con le App quando non fanno la pennica sullo scranno! Nelle edizioni odierne i titoli principali dei principali giornali europei sono incentrati su un tema: Sarkozy et Merkel renforcent la pression sur la Grèce (Le Monde), Merkel y Sarkozy afirman estar "convencidos" de que Grecia seguirá en el euro (El Pais), Merkel and Sarkozy rally around Greece amid debt fear (The Times), Merkel und Sarkozy ermahnen Papandreou (Die Süddeutsche Zeitung). E la stampa nostrana cosa poteva titolare in prima pagina?!!? Berlusconi a Lavitola: vi scagiono tutti (Corriere della Sera), Berlusconi a Lavitola: "Vi scagionerò" La segretaria: "Premier piccato per le richieste" (La Repubblica), Berlusconi a Lavitola:
"Vi scagionerò tutti. Rimani lì" (La Stampa), La questione morale (Il Foglio ovviamente incentrato sul caso Penati), Berlusconi a Lavitola: "Vi scagionerò tutti" (Quotidiano Nazionale), Caso Tarantini, Berlusconi a Lavitola: resta lì, vi scagiono tutti (il Sole 24 ore), Berlusconi al telefono con Lavitola: «Resta all'estero, vi scagionerò tutti» (Il Messaggero), Ecco la telefonata del Cav a Lavitola: cose che non esistono, vi scagionerò (Il Giornale), "Resta all'estero, vi scagionerò tutti" La telefonata integrale tra B. e Lavitola (Il Fatto Quotidiano). Premier pensa a blitz intercettazioni, stop del Colle (L'Unità) ecc... ecc... Per fortuna che c'è Silvio and company, altrimenti gli Italiani saprebbero cosa succede e si dice in Europa, avrebbero maggiore coscienza della m...a in cui si trovano, ma fin qui sono i soliti discorsi che continuano, continuano, continuano...ma è ora che i delinquenti/politici si tolgano dalle balle. Punto.

marco m., Monsano Commentatore certificato 14.09.11 22:51| 
 |
Rispondi al commento

Io direi anche di bombardare la casella mail del presidente del senato con richieste di informazioni sulla proposta di legge Parlamento Pulito. Per chi vuole chiedere all'ottimo Presidente Schifani dove CA**O sono finite le firme di 350mila italiani posto il link:

http://presidente.senato.it/presidente/mail/form.jsp

Ray-ki 14.09.11 22:51| 
 |
Rispondi al commento

Incontrare Schifani e parlargli della legge Parlamento Pulito? Ma è uno scherzo,vero? Già è da domenica che sono "leggermente" incaxxata perché la protesta ad oltranza si è trasformata in un "Cozza day"....ora questa altra proposta inutile.Beppe,tu lo sai benissimo che non accetteranno mai di ripulire il Parlamento,allora a che gioco stiamo giocando? La soluzione è una sola,e lo sappiamo tutti qual'è.Io non ho più voglia né tempo di scherzare,non me lo posso più permettere.È da 2 anni che leggo sempre le stesse lamentele,oppure proposte che non vengono mai ascoltate (come quelle di Nando,Stirner e altri).Ora mi sono veramente rotta i coglxxxi.Da questo momento in poi io non posterò mai più un commento su questo blog finché non vedrò una proposta seria come quella di una protesta,sciopero o qualsiasi altra cosa purché sia AD OLTRANZA.Vi saluto! AURORA F, ALBENGA commentatore certificato. P.S.non posso aprire i sottocommenti

aurora forgione 14.09.11 22:45| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 27)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://youtu.be/3lg9GR678XM

arnaldo ., roma Commentatore certificato 14.09.11 22:37| 
 |
Rispondi al commento

Sig. Grillo sono Sandie la cantante scalza. Siamo nati tra il 1947/1948 si ricorda i miei piedi o le canzoni? non importa tanto in pochi si ricordano di me come cantante forse perchè cantavo con i piedi...nudi. Le volevo dire una cosa sig. Grillo.
Stavo girando per il suo sito leggendo il post, il mini post e mi sono dovuta posteggiare. Le spiego il motivo. Vado ancora a piedi scalzi e questo per me è un problema. In questo suo post c'è l'invasione dei copia e incolla. A me la colla mi si attacca ai piedi e dopo mi vengono le vesciche. Perchè non accetta questo mio suggerimento! Con la crisi che colpisce tutti i paesi penso che lei o chi per lei potrebbe far pagare 0,50 centesimi di euro a copia/incolla e fare delle offerte ogni tre paghi due. Al contrario, quando lei copia/incolla nei mini post i commenti dei blogger come bruno p. dal titolo il coperchio è saltato paga pegno e restituisce tutta la colla ai blogger. Questo è un problema serio da cozza day, da cobas oggi e da spider man il 15 ottobre. Queste cozze si sono copia/incollate alle sedie, cerchi di dare l'esempio cominciando ad eliminare tutta la colla da questo sito diventato ormai praticabile solo con la sciolina.


bravo BEPPE se non ci fossi tu a tenere vivi gli argomenti altro che decadere!!!! ci stanno mettendo in una fossa di debiti e di desuguagliaza senza limiti.

franca b., modena Commentatore certificato 14.09.11 22:24| 
 |
Rispondi al commento

ma schifani per i caxxxi suoi è sveglissimo! siamo noi che dobbiamo svegliarci, e in fretta anche.
il gioco comincia a farsi duro, il malcontento monta, e non è più tempo di giochetti da educande.
anche se la nostra legge fosse discussa e approvata a tambur battente in pochi giorni, ormai per come stanno le cose, avrebbe lo stesso effetto dei pannicelli caldi.
c'è solo l'amputazione per curare la cancrena!

liliana g., roma Commentatore certificato 14.09.11 22:20| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.fdca.it/AL/al-08-11/agosto11.pdf

ippolita ., genova Commentatore certificato 14.09.11 22:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Possiamo dire quello che vogliamo,ma mi sa che oramai siamo già nelle mani della Cina,pagheremo il debito alla Cina con tutto il patrimonio della famiglia berlusconi e parenti,tutti in mutande devono restare,e andare a lavorare per 600 euro al mese,se si vuole si può.

mario . Commentatore certificato 14.09.11 22:14| 
 |
Rispondi al commento

se continuiamo a fare i chirichetti finiamo con una bella ostia in bocca e chissa cosa in c...
Non si deve svegliare schifani, ci dobbiamo svegliare noi, Beppe per primo!
basta coreografie, passiamo dalle chiacchiere ai fatti!!!!!!!

Lele D., frascati Commentatore certificato 14.09.11 22:13| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 32)
 |
Rispondi al commento

Ripeto ancora per l'ennesima volta che con le buone non si risolve nulla.Facciamoli cagare addosso veramente questi luridi traditori,di qualsiasi partito essi siano, sono tutti ladri bastardi pezzenti e morti di fame.

mario . Commentatore certificato 14.09.11 22:09| 
 |
Rispondi al commento

Grandi regà, in dieci punti il programma elettorale di impazzito.it
1. Nazionalizzazione delle banche.
2. Abolizione dei finanziamenti ai partiti.
3. Abolizione ai privilegi della chiesa italiana.
4. Costituzione di una res pubblica in internet, un luogo di discussione e di votazione.
5. Accorpamento e chiusura degli enti e dei ministeri inutili.
...
10. Prostituzione e droghe legalizzate.

http://impazzito.it/2011/09/14/il-programma-elettorale-di-impazzito-it/


Caro Beppe,
l’altro giorno mi è venuta in mente una cosa, che mi sta dando un tormento continuo. Sappiamo che una coppia di parlamentari riscuote circa 25000 al mese di stipendio. Se generosamente gliene lasciassimo 6000 e ne trattenessimo 19000, in un solo anno (e sottolineo 1 anno) avremmo una cifra pari a 250000 circa. Ora accade che l'erogazione di pensione a un operaio sessantacinquenne dura mediamente di 15/17 anni. Immaginiamo di versargli 1200 euro al mese: tutta la sua pensione ammonterebbe a circa 250000 euro. Ecco: ogni anno una coppia di parlamentari si sbrana tutta la pensione di 1 operaio! Pensiamo a una coppia a caso, Fassino e signora: dal 1994 a 2011, si sono sbranati 15 pensioni di altrettanti futuri lavoratori (penso ai nostri bambini). E il termine “sbranare” non è casuale poiché i parlamentari decidono direttamente del loro stipendio e quindi consapevolmente derubano la gente. Io mi domando come cazzo si possa ancora andare a votare questi immondi verminai denominati ‘partiti’.

Irma Parisani 14.09.11 22:05| 
 |
Rispondi al commento

come mai da 4 giorni il sito di Beppe fà fatica ad aprire certi scrip,rallentando il computer?Cerchiamo di aggiustarlo.

mario . Commentatore certificato 14.09.11 22:01| 
 |
Rispondi al commento

"Avverto nell'aria il fischio dell'uccello padulo della patrimoniale e di nuovi sacrifici. In principio non sono contrario, ma solo se la classe politica che ha portato l'Italia sull'orlo del fallimento si toglie dalla circolazione."

Non so in quanti sono d'accordo con te...
Perchè non facciamo un bel sondaggio sul M5S, per vedere se la maggioranza è d'accordo oppure preferisce non pagare con appunto l'Islanda, che molte volte ci hai ricordata?

Grazie!

Vincenzo Amato, vincenzoama@gmail.com Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.09.11 21:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Genova, 2 marocchini spezzano le gambe ad un pensionato per scipparlo: arrestati

Antonio Mella
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Roma, un milanese con complice varesino hanno spezzato - tagliato le gambe a 60 milioni d'italiani e nessuno li ha ancora arrestati e processati condannati e ...IMPICCATI !!!