Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Passaparola - Sprofondo Internet - Claudio Messora


Sprofondo Internet
(23:00)
messora_internet.jpg


Intervista a Claudio Messora:
Qualcuno ha detto che Internet sia la più grande invenzione dopo quella di Gutenberg , avvenuta oltre 500 anni fa. In realtà, la Rete più che altro ha inciso sulle carte geografiche. Ha reso piatta la Terra. Ha avvicinato popoli e città. Ha costruito interminabili ponti che possono essere attraversati alla velocità della luce. Per questo, Internet è molto più simile alla scoperta e alla commercializzazione dell’energia elettrica, che anche lei, aveva accelerato pensieri e idee, allungando le ore di lavoro grazie all’illuminazione, permettendo l’edificazione di altissimi grattacieli grazie alla costruzione di potenti, infaticabili ascensori, alimentando motori elettrici che hanno velocizzato la produttività delle industrie, accendendo le radio e le televisioni. Internet non è una cosa e non è un luogo. E’ un fattore di moltiplicazione. E’ pensiero puro, fissato nel tempo come pitture rupestri e trasmesso istantaneamente alla velocità della luce. Internet è l’aggiunta della telepatia ai sensi dell’uomo, è il teletrasporto dell’intelligenza, è un cantiere dove ognuno aggiunge e sposta incessantemente il suo mattoncino. E poi lo lascia lì, a disposizione degli altri.


A cosa serve Internet? (espandi | comprimi)
Basterebbe questo per convincersi ad investire nella Rete, ma c’è dell’altro. E’ il mondo degli affari, e conseguentemente del lavoro, ad essere uno dei più grandi beneficiari dello sviluppo di internet. Nello studio “Internet matters: the net’s sweeping impact on growth, jobs and prosperity”, elaborato dal McKinsey Global Institute, si stima che gli utenti di Internet nel mondo siano 2 miliardi, e che ogni navigatore produca un valore aggiunto di venti euro al mese.

Lo stato della Rete in Italia (espandi | comprimi)
Nel suo rapporto “The Global Information Technology Report 2010 – 2011”, il World Economic Forum definisce la competitività come un insieme di politiche, istituzioni, e fattori che determinano la produttività di un Paese. Pensate che per il solo 2015 le opportunità offerte dallo sviluppo delle autostrade digitali ammontano a qualcosa come 1900 miliardi di dollari. Eppure, su 138 economie prese in considerazione dallo studio, alla domanda “siete pronti per la Rete?

Internet e la politica italiana (espandi | comprimi)In principio fu il governo Prodi. La finanziaria 2008 di Tommaso Padoa-Schioppa destinò 800 milioni di fondi da destinarsi alla banda larga. Poi il governo cadde e non se ne fece più nulla, ma i fondi restarono assegnati alla loro destinazione. Poi venne Paolo Romani, l’allora viceministro per lo Sviluppo con delega alle Comunicazioni, che nel giugno 2009 annunciò un piano che portava il suo nome, il “Piano Romani”.

Calendario dei Santi Laici 2012

Calendario dei Santi Laici 2012 (www.santilaici.it)
Ogni giorno un eroe.
Acquista oggi la tua copia a offerta libera

17 Ott 2011, 14:00 | Scrivi | Commenti (788) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Sempre e solo gente che si lamenta e protesta.
Che non propone nulla e non fa nulla di concreto per far veramente cambiare le cose, da anni.
Sempre le stesse storie.
Quando una cosa ci fa comodo, anche se agli altri è scomoda, stiamo zitti e ce ne freghiamo.
Noi italiani ce l'abbiamo nel DNA.

... o forse va ancora troppo bene.

Mayhem 21.10.11 16:09| 
 |
Rispondi al commento

.

fi li ppo Commentatore certificato 20.10.11 18:23| 
 |
Rispondi al commento

La sbandata
http://pinoz6700.blogspot.com/

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 19.10.11 21:49| 
 |
Rispondi al commento

(null)

Giuseppe beati 19.10.11 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Quello che sta accadendo è molto chiaro..il popolo non c'è la fa più..schiacciata dai mille problemi lavoro, soldi, debiti.etc. e la casta si sta arroccando tentando di imbavagliare tutto e tutti (niente manifestazione, la rete ridotta al silenzio, il giornali pagati e quindi annullati, etc) ma la storia insegna...nel momento di stretta maggiore il popolo insorge.. e chi lo sa che in Italia succeda finalmente qualcosa mai successo come diceva il grande Monicelli..: LA RIVOLUZIONE!!

Tiziano Taglieri 19.10.11 09:46| 
 |
Rispondi al commento

Se il presidente dice al telefono di radere al suolo il palazzo di giustizia, fanno bene i black bloc a mettere a ferro e fuoco Roma.

AVVISO:

Dal blog stanno sparendo tutti i post che parlano male di Grillo e del M5S

Roberto F., Bergamo Commentatore certificato 18.10.11 20:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TG3:
Di Pietro fa marcia indietro.
E' stato frainteso.

ida l. Commentatore certificato 18.10.11 19:48| 
 |
Rispondi al commento

Interessante per voi quest'intervista...

Ciao!
Pol

Paolo Guidi 18.10.11 17:27| 
 |
Rispondi al commento

LEGANORD = MAFIA

Per marion della giovanna tutta panna 18.10.11 11.57.

Vedi tu mi indichi come fissato, pretendi di vedere la pagliuzza che c'è nel mio occhio e non vedi la tua trave.
Qualcosa non torna caro il mio babbeo padanolegaiolo pretendere di parlare di fissati quando si vota certa gentaglia non mi sta bene, solo chi è in malafede fa certe uscite, contro ogni buon senso, senza un milligrammo di intelligenza e conoscenza, voi siete delinquenti, siete arroganti e pure ladri oltre che menzogneri, voi siete i veri fissati, fissati alle poltrone di montecitorio, fissati ai soldi che prendete a fine mese immeritati, fissati nel rubare, ogni euro che voi prendete è rubato alla povera gente e gettato nel vuoto della vostra esistenza !

LEGANORD = MAFIA

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.11 17:27| 
 |
Rispondi al commento

Di Pietro,no grazie.

germoglio 18.10.11 15:59| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/10/18/regionali-in-molise-affluenza-al-59-il-voto-disgiunto-e-lavversario-di-iorio/164405/

Ottima la “performance” del Movimento 5 stelle che ha ottenuto il 5,60% dei voti e un seggio in Consiglio per il suo candidato presidente, Antonio Federico.


A proposito di debito: a nessuno viene da pensare che questo sia stato costruito nel tempo?

All'inizio era poco, perchè c'era ben poco da spendere, e le esigenze del popolino (superstite della 2a guerra mondiale)erano poche.

Poi le esigenze del popolino sono vieppiù aumentate, con l'aumentare del benessere, e così il debito ha continuato ad aumentare.

E tutti contentissimi, perchè stavano da dio, e nessuno si è posto il problema di cosa costava quel benessere.

Adesso è arrivata la mazzata. Di ridurre quello che ha provocato il debito non si può parlare, perchè sono DIRITTI ACQUISITI, e la colpa è tutta di questo Governo se siamo in queste condizioni.

Un po' è vero, perchè questo Governo non è stato in grado di dire: no, signori, così non si va avanti. Si deve tagliare qui e là.

Ma la situazione, che pure si è capita benissimo, ha trovato i sindacati che si sono opposti, i pubblici dipendenti che manco a dirlo hanno fatto altrettanto, alcuni ministri che hanno pianto miseria, insomma, quando si tratta di risparmiare non piace a nessuno.

Ma di questo debito che ci troviamo addosso non è responsabile SOLO questo governo, ma tutti quelli che l'hanno preceduto, spendendo e spandendo pur di avere consenso.

Non lo vogliamo pagare come ha fatto l'Islanda?

L'Islanda ha fatto una figura di merda e nessuno più le darà credito.

Un minimo senso dell'onore impone che i debiti vengano pagati.

Lo sta facendo pure l'Argentina, sia pure con difficoltà.

Chi dice che i debiti non devono essere pagati è un cretino e pure passibile di indagine giudiziaria.

EMG 18.10.11 14:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' caduta una bascia in mare : colpa del movimento!!!

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.11 14:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Max Stirner

Come sospettavo, gli arresti a Citybank non sono dovuti al fatto che dei clienti hanno voluto chiudere il loro conto, ma a dei manifestanti che sono entrati nella filiale della banca per tenere un comizio contro la stessa.

Dopo che l'uomo con la barba spiega perche' il gruppo e' li, la prima ragazza a prendere la parola dichiara di avere 21 anni e, siccome lei e i suoi genitori hanno voluto che lei ricevesse un'educazione di tutto rispetto, si ritrova a quell'eta' con 120.000 dollari di debito.

Quindi per lei il fatto che si sia coperta di debiti con la banca e' colpa della banca e non sua. Bisognera' vedere quando questa giovane trovera' lavoro se si accontentera' di uno stipendio da colletto blu oppure pretendera' che venga pagata secondo la sua educazione di altissimo livello.

Medesima storia per le altre persone, anche se devo dire che si riesce a cogliere poche parole qui e la.

Da notare come tutti gli impiegati della banca rimangono composti e non c'e' nessuno che da in escandescenze, almeno fino alla fine della durata del video.

Quindi questa gente non e' stata arrestata per quello che ci vogliono far credere, cioe' chiudere il proprio conto corrente, ma perche' sono entrati in una proprieta' privata per faccende che nulla hanno a che fare con i servizi messi a disposizione.

http://www.youtube.com/watch?v=l2vtXJ0k7AA


e mi raccomando, dopo aver salvato il culo a Iorio

ai prossimi congressi della lega nord, votate il candidato di bossi o presentate un candidato del movimento 5cazzate. c'è da salvare il culo al trota...


*****
Bella l'America del progresso e della libertà!
Obama non ha tagliato un dollaro alle spese militari, né ha accresciuto di un dollaro le tasse ai magnati, ma ora taglierà le cure ai malati terminali.
Nemmeno Hitler avrebbe osato tanto contro il suo stesso popolo.

viviana v., Bologna
*****
-----------------------------------------------

Link all'articolo in cui si dice che Obama tagliera' le cure ai malati terminali, grazie.


I sinistroidi dicono che m5s toglie voti alla sinistra e la fanno perdere
Ma allora appoggiate il candidato m5s e smettetela di rompere i coglioni.
Annate a fanculo collusi immanicati e corrotti del ca..o
GRILLO le voleva fare le primarie nel PD , l'hanno cacciato perchè non era tesserato.
Annate a fanculo un'alra volta.
E svegliatevi che aveste i salami sugli occhi

SINISTROIDE 18.10.11 13:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sposerò Silvio Berlusconi

www.sposerosilvioberlusconi.it


MALEDETTI BERLUSCONES DI COMPLEMENTO.

LA STORIA VI CONDANNERA' !!!!!!

Mario ., Cesena Commentatore certificato 18.10.11 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Auguri sinceri al M5S per il successo in MOLISE
(anche se poi, ahimé.. resta su uno del pdl al governo regionale e altri 4 anni sono lunghi da passare).

Intanto a ROMA continuano le perquisizioni nei centri sociali e simili alla ricerca di quello che non troveranno (magari inventano?),
bisognerebbe sbattere un qualche mostro in prima pagina per tacitare i benpensanti impauriti e anche gli indignati Peace & Love..

e invece la verità è sempre più complessa di quello che appare a prima vista e occorre sforzarsi sempre per cercare di capirla..


Il PD non è più credibile, la gente vota noi proprio perchè contro tutti.

Perchè dovremmo schierarci col csx? per perdere insieme a loro? tanto vale perdere da soli.

E poi chi dice che il MoVimento sottrae voti al csx?? a noi risulta esattamente il contrario.

Franceschini visto che è un cattolico, dovrebbe cospargersi il capo di cenere e meditare su quel 5% di gente che NON è andata a votare perchè disaffezzionata alla politica.

Franceschini, dovrebbe ringraziare il M5S per aver fatto da freno all'emorragia di voti sottratti all'astensionismo, senza di noi ci sarebbe stato un aumento dell'astensione perlomeno doppia.

Puo prendere per il culo i suoi elettori gonzi, non noi. Noi siamo informati, non creduloni.

Ciao Franceschini, le tue supercazzole falle a Veltroni e Bersani.


ah..hoooo!!! mo date la colpa ai grillini se:
Belusconi va a puttane.
Se verdini rubava.
Se Bertolaso adava a fare i massaggi sulla salaria.
Se Dell'Utri se lla faceva con la mafia.
Se Scagliola comprava casa a sua insaputa.
Se Papa rubava.
Se Lavitola rubava.
Se Tarantini faceva il pappone.
Se Mangano era lo stalliere ad arcore.
Se Lele mora faceva festini con Fede.
Se i preti sono pedofili.
Se la chiesa non paga l'Ici
Se...se...se..se... se
e che cxxxo è possibile che l'incapacità della sinistra e del PD debba essere sulle spalle di un Movimento che nulla a che vedere con la partitocrazia?

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 18.10.11 13:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LEGANORD = MAFIA

Per marion della giovanna tutta panna 18.10.11 11.57.

Vedi tu mi indichi come fissato, pretendi di vedere la pagliuzza che c'è nel mio occhio e non vedi la tua trave.
Qualcosa non torna caro il mio babbeo padanolegaiolo pretendere di parlare di fissati quando si vota certa gentaglia non mi sta bene, solo chi è in malafede fa certe uscite, contro ogni buon senso, senza un milligrammo di intelligenza e conoscenza, voi siete delinquenti, siete arroganti e pure ladri oltre che menzogneri, voi siete i veri fissati, fissati alle poltrone di montecitorio, fissati ai soldi che prendete a fine mese immeritati, fissati nel rubare, ogni euro che voi prendete è rubato alla povera gente e gettato nel vuoto della vostra esistenza !

LEGANORD = MAFIA

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.11 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Dopo il Piemonte i grillini fanno vincere Berlusconi anche in Molise, un bel vaffanqlo è il minimo.
torquebrada
-----------------------------------------------

Suvvia non siate gelosi.
Nessuno potrà sostituire nel cuor di Silvio (e neanche in parlamento) la vostra "coalizione".
L'avete fatto vincere tante di quelle volte che vi ama più dei suoi figlioli.

Paolo Cicerone, ★★★★★ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.11 13:28| 
 |
Rispondi al commento

Dai, su ragazzi. Facciamoci due risate.

3 minuti e venti di risate

http://multimedia.lastampa.it/multimedia/in-italia/lstp/88556/

P.S.

Un encomio speciale a chi riesce a tradurre quello che Bossi dice prima della "fischiaiola" varesotta. Hihihihi....

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 18.10.11 13:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i berluscones, il peggio del peggio dell'italia, ancora una volta ringrazia grillo ed i suoi... beppe, passa ad arcore che magari ti fa partecipare ad un bunga bunga... sai silvio ringrazia in questo modo i suoi servantes

jerry rossi Commentatore certificato 18.10.11 13:16| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando il governo latita e il parlamento è ridotto al rango di una cassa per il sostentamento del clero laico, viene a determinarsi un vuoto di potere che altri corpi si sentono legittimati a occupare, a difesa dei propri interessi e anche per ambizione personale. Questo tipo di supplenza è stata posta in essere nel passato a opera di alcune componenti della magistratura, oppure della finanza e dell’economia, o del quarto potere, come nel caso attuale. Con l’espressione quarto potere non intendo riferirmi ai media, i quali non hanno potere autonomo, bensì, in senso più ordinativo che di effettiva importanza, intendo alludere allo strapotere del Vaticano, il convitato di pietra (ma mica tanto) della scena politica, economica e sociale italiana.

L’ingerenza vaticana non è una novità ma una costante persistente e del resto prevista e garantita dal recepimento dei trattati lateranensi in seno ai principi fondamentali e inalienabili della costituzione repubblicana. Un fatto questo tutt’altro che formale e che nemmeno in epoca regia e fascista era stato preso minimamente in considerazione. In sede storica oggi possiamo dire che il compromesso tra laici e cattolici con cui vennero a riconoscersi in costituzione i Patti, siglati da monarchia e fascismo con la chiesa cattolica, ha rappresentato uno dei momenti più bassi e vergognosi della resa delle forze sociali sedicenti progressiste agli interessi vaticani e della dirigenza cattolica.

L’ingerenza clericale, passati gli anni più crudi della guerra fredda, venuto il Concilio, aveva assunto un certo temperamento, quasi una sottile discrezione, fin quasi ad adombrare il sospetto che, almeno nel caso del referendum sul divorzio, il Vaticano si sia rassegnato a recitare una parte che sapeva minoritaria nel paese e soccombente in presenza di una nuova e più diffusa sensibilità laica su certi temi sociali.
Segue..

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 18.10.11 13:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io invece non faccio distinzioni tra il peggio e il meno peggio, mi fanno schifo entrambi: è solo una pretesa per parlare d'altro.

Cosi faccio le mie congratulazioni al M5S, un partitino conservatore, ma allo stesso tempo legalitario, ormai cresciuto a partito vero e proprio col quale bisognerà fare i conti, che raccoglie sempre più voti,

anche se, per aprire una parentesi, ha rallentato di molto ultimamente.

Non parlo di destra, il M5S non è di destra in senso classico e storico, parlerei di una destra moderna -non necessariamente in senso positivo-.

Quello che oggi caratterizza le destre è la legalità e l'ordine funzionali al neoliberismo: eleggere rappresentanti per garantire la legge l'ordine al sistema neoliberista.

Tutto ciò si evince sia dal programma, sia dalla realtà nelle quali vi siano rappresentanti grilliani, sia dalla struttura del partito (autocrazia indiscussa).

Non è questo il problema, che per certi (molti) versi è una conseguenza logica della mafiosità dei rappresentanti attuali, una rifondazione della destra;

dall'altra parte manca nel Paese una sinistra, inclusa anche a quella extraparlamentare, che non hanno più niente da dire se non vecchi slogan e metodi empiricamente riconosciuti come fallimentari.

La forza del M5S acquisirà sempre più potere e fino a quando finalmente i nostri "sinistroidi" non troveranno un denominatore comune, la democrazia, la scintilla che fece nascere il concetto stesso in Europa.

Ci si chiede come mai il processo democratico abbia avuto un arresto e tuttalpiù non trovi un suo cammino neanche in tempi di profonda crisi del capitalismo, e contro il quale storicamente si contrappone!

Non parlo delle minoranze che esistono e si fanno sentire, parlo di grandi masse: si manifesta in 500 mila e poi si lasciano eleggere i soliti vecchi mafiosi (tipo Iorio). Ma anche se avesse vinto Di Laura sarebbe stato uguale, visto anche dove il nuovo/vecchio cosiddetto centrosinistra governi.

(segue)

Commentatore certificato 18.10.11 13:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AOOH!! STO ASPETTANNO ER BONIFICO DALL'ONU di Francisco Carrion-Mena!

QUANNOARRIVA?!...

ps.Salutateme Massimo Calearo,Bruno Cesario e i due di SVP!MAZZA CHE GRANNI!

er pelliccia 18.10.11 13:12| 
 |
Rispondi al commento

abboliamo il campionato di calcio che ogni domenica mercoledi giovedi martedi fa molti piu danni di questa manifestazione chi paga tutti i danni dei pseuto tifosi .....e ordine pubblico ? le soceta? no! noi e quindi o aboliamo il campionato o di proteste non ne vietiamo nessuna e ne facciamo una ogno domenica martedi mercoledi giovedi ....porco zio

mk r. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.11 13:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BLACK BLOC

I 300.000 indignados li abbiamo visti
I 500 vandalos pure
I 300.000 di Bossi li stiamo ancora aspettando
Ora ci manca di vedere i “milioni” di Berlusconi
al’assalto dello Stato
Ma con le armi o senza?
Praticamente un’adunata di mafia, camorra e ‘ndragnheta tutta assieme.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.10.11 13:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Ci sono delle regioni in Italia in cui PDL e PD sono uno la fotocopia dell'altro; anche Casini l'ha capito.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.11 12:58| 
 |
Rispondi al commento

Della Giovanna(giovannino) ha un avvocato Margherita!
E come al solito viaggiano in coppia!
Quando vi sposate?
Daltraparte è giustificvabile: Berlusconi ama Bossi perdutamente!Non a caso la medre di berlusconi si chiama Bossi-Vincolo sanguinio-chi sarà dei due il figliastro?

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 18.10.11 12:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ormai nemmeno gli inquisiti della Cricca si presentano più ai loro processi, sul bell’esempio di Berlusconi. Ho un processo? E chi se ne frega?
Ma almeno si potrebbe chiedere di dar loro una bella multa per disprezzo della Corte nonché del popolo italiano?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.10.11 12:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dal corriere ...

1 - DIETRO GLI SCONTRI E LE VIOLENZE DEI BLOCK BLOC SBUCA SUL WEB UN ACCORDO SIGLATO DA UNA PARTE DEI LEADER DEL MOVIMENTO ANTAGONISTA PER OTTENERE QUALCHE SEGGIO PARLAMENTARE ALLE PROSSIME ELEZIONI NELLE LISTE DEL PARTITO DI VENDOLA

2 - L'ACCUSA NEI CONFRONTI DEI “DIALOGANTI” È DI AVER PIEGATO LA MANIFESTAZIONE ALLE PRETESE DELLA QUESTURA E DELLA PREFETTURA, LONTANO DALLE SEDI DELLA POLITICA, DAL PARLAMENTO A PALAZZO CHIGI, ALLA RESIDENZA DI BERLUSCONI, ACCONTENTANDOSI DI UNA PROTESTA POCO PIÙ CHE FOLCLORISTICA. E ALLORA, CONTRO CHI VENDE UN CORTEO PER UN SEGGIO IN PARLAMENTO, FIAMME E SAMPIETRINI A VOLONTÀ

3 - I NOMI PIÙ RICORRENTI DEI POSSIBILI DEPUTATI NELLE FILE VENDOLIANE PER I “DISOBBEDIENTI” OGGI “INDIGNATI” SONO QUELLI DI LUCA CASARINI E DI FRANCESCO RAPARELLI


come mai questo figuro trova sempre tanto spazio in tv, giornali e radio?
Non ha nulla da dire ma lo vuol dire gridando.
Non è che ci siano troppi pugliesi nei posti chiave?

Marion Della Giovanna Commentatore certificato 18.10.11 12:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bella l'America del progresso e della libertà!
Obama non ha tagliato un dollaro alle spese militari, né ha accresciuto di un dollaro le tasse ai magnati, ma ora taglierà le cure ai malati terminali.
Nemmeno Hitler avrebbe osato tanto contro il suo stesso popolo.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.10.11 12:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

si avvisano gli utenti che il movimento 5cazzate non avrà alcun rappresentante in molise.

le manifestazioni di giubilo sono quindi immotivate a meno che non siate soddisfatti per la vittoria di Iorio...


Moody's declassa il Molise che finisce in serie B.
Regione commissariata per deficit sanitario.
Il suo rating scende da A2 a Baa1.
Chi ha prodotto il suo deficit?
Iorio del Pdl.
Può presentarsi al terzo mandato? NO
Chi vince?
Iorio, naturalmente.
E il secondo partito, il Pd se la prende con noi?????????????????????????????????????????

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.10.11 12:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A tutti quelli che vorrebbero il M5S scendere a patti col pd pur di levarsi di torno Berlusconi e la sua cricca... che diavolo ci fate qui che non avete capito niente del movimento?

Quel 5% nella giunta del Molise porterà molta più luce nel palazzo che mille consiglieri del pd.

Continuate così ragazzi, noi non ci arrendiamo.

al lupo Commentatore certificato 18.10.11 12:43| 
 |
Rispondi al commento

cari grillini, guardate che fuori da sto blog nessuno vota rivoluzionari pacifisti buonisti fissati black bloc popolo arcobaleno rosso e viola: dove volete andare con le vostre ideologie rivoluzionarie e le richieste di lavoro fisso nello stato ?


... piuttosto, datevi da fare a trovare lavoro, sporcatevi le mani altrimenti gli extra vi portano via quel poco che e' rimasto: quando babbo e mamma saranno morti la vita diventera' dura sul serio!!!!!!

Marion Della Giovanna Commentatore certificato 18.10.11 12:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Belli questi reclami dei bersaniani!
Avevano già visto la drammatica carenza di materia grigia nei sostenitori di Pdl e Lega
ma anche nel Pd non vogliono essere da meno! :-)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.10.11 12:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Incredibile che il PDL abbia vinto ancora! Probabilmente l'ex del PD schierato e vincente col PDL è riuscito a prendersi un sacco di voti di ex PD. L'unica novità politica è il 5% del M5S con volti nuovi, e modi differenti di intendere ed esercitare la politica. Grandi!

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.11 12:40| 
 |
Rispondi al commento

I sinistroidi dicono che m5s toglie voti alla sinistra e la fanno perdere
Ma allora appoggiate il candidato m5s e smettetela di rompere i coglioni.
Annate a fanculo collusi immanicati e corrotti del ca..o
GRILLO le voleva fare le primarie nel PD , l'hanno cacciato perchè non era tesserato.
Annate a fanculo un'alra volta.

SINISTROIDE 18.10.11 12:31| 
 |
Rispondi al commento

Elezioni in Molise,avevo previsto un bel 6°ed ho perso di poco,ma ce l'abbiamo fatta comunque,viva il Movimento 5 stelle.!!!!!!!!!!

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 18.10.11 12:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...
Dopo il Piemonte i grillini fanno vincere Berlusconi anche in Molise, un bel vaffanqlo è il minimo.
torquebrada

=======================================

A ridaje... ma com'è 'sta storia? Alcuni del PD sono incapaci di intendere e di volere e sbagliano a mettere la X sulla scheda, oppure una quota di loro rincoglionisce nella cabina elettorale e cambia improvvisamente idea politica? Bah...

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 18.10.11 12:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BRAVI.

Capitano Andrea i.m.S., Vicenza Commentatore certificato 18.10.11 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Internet: concetto semplice

Appartiene al mondo dell'informatica.
Ovvero inform(AZIONE)(AUTOMA)tica.

Azione, quindi ATTIVITA'.
Automa, quindi senza intermediari.

"Internet non è al passo con i tempi, ma con il futuro" (Anonimo)

ultimo banco Commentatore certificato 18.10.11 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Dopo il Piemonte i grillini fanno vincere Berlusconi anche in Molise, un bel vaffanqlo è il minimo.

torquebrada 18.10.11 12:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Bepun....anche questo è un post del cxxxo,con quello che bolle in pentola...si vanno a fare i ricami su argomenti che lasciano il tempo che trovano.
Ma non ti interessa l'esito del Molise?
Non ti interessa sapere fra non molto non potremmo più dimostrare il dissenso?
Non ti interessa sapere che si sta portando acqua al mulino del regime?
Non ti interessa prendere una posizione contro il Berlusca?
Non ti interessa sapere quanti disoccupati ci sono in Italia?
Quanti cassaintegrati?
Non ti interssano i problemi della Fincantieri del Muggiano,di Sestri,di Riva trigoso,della Fiat.
Cerchiamo di non distogliere il Blog dai problemi giornalieri piuttosto(infatti moltissimo commenti sono OT).
Qui si sta andando un pò a destra.....cerchiamo di fare la convergenza il blog sta sbandando!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 18.10.11 12:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

come puoi dopo almeno 40 anni di inutili proteste popolari manifestare una giusta rabbia senza violenza?

tutte le rivoluzioni e i cambiamenti sono avvenuti con una rabbia repressa e sia chiaro i veri incivili che hanno fomentato la rivoltà in realtà sono i partiti che da sempre con le loro televisioni e i loro messaggi impopolari hanno reso le istituzioni distanti dalla gente comune...

....questa rivoltà nasce da una disperazione!
Chi non lo capisce o è distante dalle precarie condizioni giovanili o è egoista.

Acul utopiA Commentatore certificato 18.10.11 12:11| 
 |
Rispondi al commento

il fatto ke sia stato arrestato "er pelliccia" può essere solo una cosa positiva x i movimenti popolari.

1 su 20 si salva
°°°°°°°°°°°°°°°

no, è negativo! ma non vorrai pretendere che Grillo e il M5S organizzi una PRESA ALLA BASTIGLIA **!

nello stesso momento che un presunto "alleato"
già vendutosi al regime invoca quasi una legge
marziale !

ve tocca sceglie, o state con quelle merde o state
da quest'altra parte !

SCEGLI ORA, FINCHè SEI IN TEMPO !

**)organizzala tu con i tuoi. basta sapere chi sono i tuoi e che tipo di palle abbiano!!

LENIN VIVE (), Roma Commentatore certificato 18.10.11 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

come al solito la colpa è dei ""grilli"" se ha vinto il ""centrodestra""???????? a matera

ma sempre la stessa scusa?

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 18.10.11 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Viviana grazie

mariuccia rollo 18.10.11 12:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tu continui a dire un rappresentante basta, io ti dico non serve a niente.
Io ti dico solo una TV (informazione)puo’ bastare a cambiare il mondo.
Saluti, comunque grato per il tuo impegno.

MOLISE_KAPUT 18.10.11 12:05| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno, le elezioni in Molise hanno dimostrato che internet non basta a cambiare il paese, cosa è successo, hanno ancora stesso Governatore (DIT TAT ORE?) per altri 5 anni, ma lo hanno scelto loro, e perché lo hanno scelto?
Forse perché regala un lavoro precario per qualche mese a chi lo vota, perché comanda ormai tutti i luoghi del potere economico e controlla le tv molisane gli ospedali i sindaci dei paesi , perché come la catena di S.antonio stà allargando i suoi tentacoli (no queste sono solo bugie dei suoi oppositori, non ci credo).
E le persone come fanno a sapere cosa combina?

Potrebbero collegarsi a internet come è nella mente di Grillo, ma chi ca..o ha internet in Molise, e quando mai lo avranno, che lo stato sta tagliando tutti i fondi per la banda larga, che Tele com ti fa pagare 40 euro al mese per una connessione.
Avevo detto che in Molise sarebbe andata male è cosi è stato, bene a Campobasso e Termoli e che ne facciamo di quei voti, i ragazzi M5s se non vedranno i risultati prima o poi molleranno, era l’occasione di mettere 1 uomo in regione, troppo poco.
Grillo ti ho visto in piazza in Molise, bravo hai dato molto, ma anche tu non ci rimani di merda quando poi non arrivano i risultati?
Ti tiro per la giacca e te lo dico ancora, crea, oppure cerca delle tv locali che mandino in onda la verità, le tue proposte e quelle dei movimenti 5 stelle, per te che comunque inizi ad andare nella categoria old, sarebbe anche piu’ comodo invece di girare l’Italia(pensa a quando ci saranno le politiche) .
Purtroppo questo paese sta restano indietro e queste persone al potere cerceranno di frenarlo il piu’ possibile proprio per continuare a conservare il proprio potere, perché l’informazione è potere e internet è e rimarrà per pochi.
Prima o poi cambieranno anche le leggi per cui basterà una maggioranza di pochi voti per avere il pieno potere e far sparire tutta l’espressione democratica del voto (calo affluenza urne).

MOLISE_KAPUT 18.10.11 12:03| 
 |
Rispondi al commento

*Certo che quelli del Pd sono proprio degli idioti!!!!
ma andare a protestare contro le politiche scellerate dei D'Alema, dei Fassino, dei Bersani, dei Bassolino e dei Veltroni.. no, eh???
Intendete scaricare la prova dei vostri errori su chi proprio con quegli errori non c'entra niente?
Ma cosa volevate ? Che l'M5S facesse propaganda a favore vostro su questo blog?
Che Grillo dicesse ai suoi simpatizzanti: "Sentite, lo so che il Pd è una merda e che Berlusconi lo ha sempre favorito, e che sta su e ha fatto leggi scellerate ha potuto farlo con l'appoggio del Pd, ma per amor mio, potete votarlo lo stesso?"

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.10.11 12:03| 
 |
Rispondi al commento

a cosa serve IL WEB?
ecco un esempio...di democrazia dal basso!


DISISCRIZIONE COMPLETATA

La tua email è stata disiscritta.
Potrai iscriverti in qualsiasi momento andando alla pagina di iscrizione.

http://wwwwwwwwaffanculo.antoniodipietro.com/index.php

ce vole poco...eh!

LENIN VIVE (), Roma Commentatore certificato 18.10.11 12:01| 
 |
Rispondi al commento

Che bella giornata per i Molisani a 5 stelle !!! Sono proprio felice per il loro successo politico !!!!!

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 18.10.11 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Siamo gli unici a spaccare banche e incendiare auto inquinanti?
...ricordiamo allora il recente bordello in grecia, poi i fuochi notturni delle periferie francesi, la rivolta in libia e in tutto il nord africa, gli scontri a barcellona e gli scontri in gran bretagna...
se si leggittimano i falsi politici colpevoli della crisi allora è giusto legittimare in un modo o nell'altro anche la comprensibile rabbia giovanile popolare.
Chi non lo vuol capire lo considero un povero stolto...


Questi maledetti politicanti dilettanti allo sbaraglio.

Leganord=Mafia - Mafia=Leganord
Radicali = drogati

Per i babbei padanilegaioli che non comprendono l'equazione diciamo...
Chi ha permesso a berlusconi di rimanere al potere negli ultimi 17 anni con conseguenze spaventose ? Chi si è trasformato da partito del popolo a partito casta ?
Chi è stato condannato per tangenti enimont? Chi si è reso responsabile in prima persona della legge porcata ?

Dopo Milanese anche il ministro delle politiche agricole Romano è stato salvato. La Lega si allinea alla posizione della maggioranza e il ministro dell'Interno nega persino le critiche della base.
http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/09/24/romano-maroni-non-ce-motivo-di-sfiduciarlo/159752/

Leghisti e legaioli avete salvato l'ennesimo delinquente un certo "milanese", ora salvate anche Romano, capisco che ormai siete romani, fate una cosa seria nella vostra vita seppellitevi e questo paese comincerà a respirare un'aria più pulita !

http://www.repubblica.it/politica/2011/09/22/dirette/milanese_voto-22047813/

Castelli leganord. Sono povero Guadagno solo 145mila euro l'anno. Così il viceministro alle Infrastrutture durante la trasmisisone de La 7 'Piazza pulita' http://espresso.repubblica.it/dettaglio/castelli-sono-povero/2160919

Leghisti e lagaioli Andate a lavorare avete scelto la politica infatti per far soldi, ben sapevate che era un'occasione unica e irripetibile.

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.11 11:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in effetti, se si scorre la lista degli ultimi “nemici” indicati dal panzone genovese non si può non notare come coincidano alla perfezione con gli avversari del cialtrone di arcore:

vendola, pisapia, de magistris, bersani, il fatto, repubblica. mancavano solo travaglio e santoro ma sono puntualmente arrivati…

vergogna


Gli appestati,cialtroni e delinquenti del pd e del pdl oltre che di tutta la casta partitica siete pregati di andare altrove.... qui non c'è minestra per voi grandissimi pezzi di merda che altro non siete !!!!!!

Lunga vita al Movimento 5 stelle.....

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 18.10.11 11:47| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le istituzioni non vengono più riconosciute come tali perchè a capo di esse ci sono i colpevoli della crisi che dura da 40 anni...


"sono molto più pericolose le bugie dei politici che la rabbia popolare...."

uto


missione compiuta!


dopo il piemonte è vostro anche il molise.

adesso si tratta di mantenere il cialtrone di arcore al governo anche dopo il 2013...

è dura, ma ce la potete fare. chi ve lo fa il bonifico, il vostro amico ricci di striscia la notizia?


A tutti i piddini : fanculo, fanculo, fanculooooooooooooooooooooooooooooooooo !!!!!

Viva il movimento !!!!

Giornata stupenda, ogni tanto arrivano.

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.11 11:42| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Ma quante cose ha fatto questo M5S!!!

Ha mandato avanti il Pdl
Ha mandato indietro il Pd...
per caso abbiamo anche fatto vincere il partito neonazista?
abbiamo fatto anche perdere la sx radicale?
abbiamo anche mandato Pannella in piazza?
abbiamo fomentato la protesta della Lega?
abbiamo devastato Roma?
abbiamo distrutto Cartagine?

ne abbiamo degli altri di scemi?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.10.11 11:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NESSUNO CHE PARLA DELLA MARINA BERLUSCONI, CHE MANDA DA APARTE DEL GOVERNO DEGLI ISPETTORI PER IMPOSSESSARSI DELLE CARTE DEL TRIBUNALE IN CUI SI DICE CHE LA MEDIASET O FININVEST DEVE PAGARE PIU DI 500.0000.000 DI EURO A DE BENEDETTI.
QUESTA è PURA ARROGANZA.
PENSATE CHE L'HANNO CELEBRATA COME UNA DELLE DONNE PIU POTENTI DEL MONDO.
ANCHIO SE AVESSI PAPA COME PRESIDENTE DEL CONSIGLIO E TUTTA LA CRICCA E P3 , GOVERNO ECC...ECC.. DALLA MIA PARTE E LEGGI A PERSONA BEN CONGENIATE, CHIUNQUE SAREBBE TRA LE PERSONE PIU POTENTI DEL MONDO, AMZI SAREMMO MOLTO MEGLIO.

SECONDO ME è SOLO UNA PARASSITA , E LA MANDEREI A ZAPPARE LA TERRA O LAVARE I MARMITTONI.....LA VOGLIO PROPRIO VEDERE.....

Patrizia Rossi 18.10.11 11:35| 
 |
Rispondi al commento

Marion della Giovanna è il nuovo nick del solito troll cretino che spamma sul blog gli articoli del giornale di Varese e di Libero, con la solita Meg o MGE op EGM che gli struscia addosso

Speriamo si accoppino, nel senso non di accoppiarsi ma proprio di accopparsi :-)
è incredibile che tanta demenza non gli attiri addosso qualche fulmine riparatore
forse anche Dio vuole che essi siano presi come esempio
di come ci si riduce a votare Bossi o Berlusconi

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.10.11 11:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie per aver fatto vincere il PdL anche in Molise, siete più preziosi di Scilipoti

Loredana F 18.10.11 11:34| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il fatto Qotidiano mi ha pubblicato un'altra lettera
per quanto non credo sia la migliore

Quelli di destra credono che i teppisti siano di sinistra, quelli di sinistra giurano che i teppisti siano di destra. Per molti essi sono solo dei distruttori in cui l’ideologia è solo strumentale.
Io non credo che valga la pena di dare a questi vandali una connotazione politica.
Il fascismo è, per sua natura, apolitico, in quanto sta fuori da ogni morale. Non ha altra ideologia che la violenza, la distruzione e la sopraffazione. I tentativi storici di dargli un'ossatura ideologica sono tutti falliti. Si incentra nel culto del capo, nella spersonalizzazione attraverso l'appartenenza al gruppo, nell'applicazione della violenza fine a se stessa, mentre la parola politica, per quanto sia stata devastata, conserva ancora il suo antico significato di cura della cosa pubblica, e, per il suo stesso altissimo oggetto, richiederebbe una ideologia etica e una sostrato razionale.
Solo una democrazia dal basso può essere, oggi, la vittoria della politica come eccellenza, assieme all'evoluzione della razionalità etica nel mondo. Le bande organizzate che hanno distrutto Roma sono invece il dispiegamento di ogni peggiore irrazionale che usa menti e corpi molto giovani come i demoni incarnati li plagiano nelle sette sataniche.
Là dove una intera generazione è stata buttata via senza cura né speranza da governi e organismi sciagurati, ‘la gioventù spezzata’ prende queste due strade per manifestare se stessa: la civiltà pacifica ordinata e la follia devastante dei giovanissimi sciagurati che vedono nella distruzione fine a se stessa l'unica effimera realizzazione possibile.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.10.11 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Acli: un romeno su due vuole tornare a casa

Ad ostacolare la prospettiva del rientro in Romania incidono comunque diversi fattori. Le richieste economiche per il rientro continuano ad essere abbastanza superiori alle possibilità attualmente presenti sul mercato del lavoro romeno. I lavoratori adulti, nel pieno della propria vita professionale in Italia, sarebbero disposti a tornare per un reddito mensile intorno ai 1500 euro. Gli under 35 si accontenterebbero di uno stipendio di 1.200 euro. I più anziani tornerebbero anche per meno di 1.000 euro.

Marion Della Giovanna Commentatore certificato 18.10.11 11:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggete la risposta al commento più votato di oggi.

Roberto F., Bergamo Commentatore certificato 18.10.11 11:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Altro che indignati Sono solo bamboccioni

forse laureati o laureandi in filosofia, psicologia, comunicazione, chiedono solamente un posto da bidello al ministero, retribuito con 3000 euro al mese!

Marion Della Giovanna Commentatore certificato 18.10.11 11:11| 
 |
Rispondi al commento

Contrariamente a quanto fanno molti adoratori di Beppe che spesso e volentieri rasentano il fanatismo non contestandogli errori che, da essere umano, anche lui ogni tanto commette, io, dopo le dichiarazioni di ieri sul ripristino della legge Reale, sento di mandare ad Antonio Di Pietro un sonoro VAFFANCULO!

Florindo Massa Commentatore certificato 18.10.11 11:09| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

milano : Il centro sociale più famoso in città diventa legale dopo 30 anni di abusivismo. Grazie alla collaborazione tra la sinistra al potere e la borghesia radical chic


per i milanesi: 5 anni sono lunghi.

Marion Della Giovanna Commentatore certificato 18.10.11 11:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo blog mi sta censurando tutti i post in cui dico che il m5* ha aiutato il pdl a vincere in Molise.
Mi sbagliero? puo' darsi, ma questa censura E' DEGNA DE "IL GIORNALE".
Che delusione , e voi sareste i paladini della liberta' di espressione?

Toni Alamo 18.10.11 11:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUANDO LE COSE SI METTONO MALE

E' lecito manifestare ma non con la violenza.
Sono le solite frasi trite e ritrite della politica,dei sindacati,degli uomini 'per bene'.
La violenza è la loro via di uscita da un malcontento diffuso in tutti gli strati sociali della popolazione.
Si preparano ad approvare leggi nuove contro gli anarco-insurrezionali,vorrei sapere poi cosa c'entrano 4 fuori di testa con movimenti che loro vogliono far passare per organizzati.
Ed anche per i fuori di testa bisognerebbe riflettere se approvare leggi più severe o ricercare le cause che provocano tali reazioni violente.
Quando le tempesta è passata tutti i nostri politici si affannano a presentarsi in tv e a condannare,a demonizzare movimenti e centri sociali di qualsiasi estrazione essi siano.
Ci saranno poliziotti anti sommossa per i lavoratori che scioperano,per i pensionati,per le casalinghe,per gli studenti,per i sindacati di polizia insomma per chiunque manifesta malcontento per l'ottima gestione governativa di questi anni bui.
La verità è che al di la di violenti e guerriglieri comincia a serpeggiare la paura che il bersaglio primario di ogni cittadino è proprio l'uomo politico che condanna tali manifestazioni.
Si, l'uomo politico che viaggia in auto blu,che parla,parla,parla e niente fa,l'uomo politico che va in parlamento a vendersi a chiedere infiniti sacrifici al popolo,l'uomo dei privilegi e delle collusioni,l'uomo che non conosce crisi ed ostacoli,l'uomo incollato alla sua poltrona che sperpera migliaia di milioni dei contribuenti con appalti ed organizzazioni P.x,l'uomo che cambia le leggi a suo piacimento.
Quando tutte le manifestazioni diverranno violente per l'incapacità di offrire risposte in ogni settore allora non ci sarà legge che tenga perchè a torto o a ragione l'unico capro espiatorio di tutto quello che accade è e sarà sempre la casta, i suoi privilegi e la sua incapacità di rappresentanza.
Chi semina vento raccoglie tempesta

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 18.10.11 10:59| 
 |
Rispondi al commento

una bella vittoria, caspita!
democratica e "pulita"...
mah, forse qualche compagnuccio la prende come
la solita "finta-alleanza" con il pidielle , ma parliamoci chiaro, il candidato del piddì è o non è un "ex" berluschino. Scrivo tra virgolette perchè quando un tizio si è lordato , inquinato di berlusconimso sarà molto difficile che cambi !

E' anche uno "schiaffo morale" al fasciomolisano
che proprio in questi giorni si è reso protagonista di invocare leggi antiterroristiche che sotto sotto fomentano la rinascita degli anni
di piombo! Considerato che il Molise è la sua "casa" in cui ha "lanciato" il figliolo (sbirro) in politica!

bene così!
Termoli 11 %
Campobasso 10 %

auguri a tutti noi

LENIN VIVE (), Roma Commentatore certificato 18.10.11 10:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Destristi di MERDA che appoggiate il NANO MAFIOSO PUTTANIERE...non illudetetevi...NOI CORRIAMO DA SOLI...e pian piano (noi non ci arrenderemo mai)...LI CACCAIAMO A CASA TUTTI destra e sinistra!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 18.10.11 10:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

City Bank fa arrestare i clienti che vogliono chiudere il conto
Poliziotti chiudono nella filiale i clienti della banca che volevano chiudere il loro conto: è quello che è successo in una filiale di Citibank a New York. I clienti sono entrati in massa e hanno chiesto la chiusura del conto, nel frattempo entra la polizia e li chiude in filiale. Cosa può significare? Forse a Wall Street, i manifestanti, hanno capito che la loro forza è questa, cioè togliere i soldi dal conto e mettere in serie difficoltà il sistema?.

E' una cosa semplicissima e di un potere inimmaginabile!.

http://www.facebook.com/photo.php?v=10150368739254078#!/photo.php?v=10150368739254078

Sara White Jane 18.10.11 10:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E si vede che non ne possiamo più anche di loro, i penati bersani bindi.Sono anni che Grllo vi deceva svegliatevi altrimenti....vi fà un pernacchio.Ci vediamo in parlamento,poi vi fanno vedere loro di cosa sono capaci quelli del M5S.

Maurizio Giannattasio, Vado-Monzuno Commentatore certificato 18.10.11 10:53| 
 |
Rispondi al commento

nel 1943' un tedesco ucciso valeva 20 italiani
nel 2011 un israeliano vivo vale 5000 palestinesi morti a Gaza e 1037 vivi scarcerati

...è l'inflazione

palpio 18.10.11 10:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

una riflessione:

chi sta facendo affari d'oro con certe leggi scellerate fatte dagli attuali governanti, ad es il gioco d'azzzardo legalizzato on line?

la casaleggio, che ormai lo sanno anche i sassi, ci mette lo zampino nel modo di fare politica del m5s.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 18.10.11 10:38| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ridicole, in parte, le critiche del mainstream di centro-sinistra che vi accusano di togliere voti al PD e farlo perdere, ma...
Avete un problema con il voto disgiunto, ad ogni tornata elettorale i vostri candidati prendono più delle vostre liste. E' un problema sia per voi che per l'unica alternativa al CDX, spiace dirlo sopratutto a me, ma i numeri parlano chiaro e dicono che al momento l'unico governo alternativo alle destre è quello dei social-liberisti.

O riuscite a "rubare" voti delle sinistre per i candidati perchè gli elettori sono semplicemente scontenti del metodo di selezione dei candidati del Csx continuando però ad esser fedeli all'ideologia del partito, oppure, come qualcuno lo dice da anni, soffrite di leaderismo e di tutti i sintomi dell'"americanizzazione" della politica(in primis la personalizzazione) e vi porta ogni volta che vi presentate a raccogliere meno frutti di quelli che potreste raccogliere, ma soprattutto li raccogliete da chi subisce molto questa "americanizzazione".

Anni fa vi si consigliava il voto disgiunto e qualcuno rideva, ridicolizzava con turpiloquio o altro, ma sta di fatto che penetrate in un elettorato che comunque vota in maniera disgiunta, ma al contrario: levando voti al candidato di CSX e togliendo voti alle vostre liste e quindi ad avere sempre meno consiglieri di quanti se ne otterrebbero con un voto disgiunto "intelligente"!

Insomma le accuse dal giornalismo "mod€ratamente di $inistra" sono certamente strumentali, ma nascondono un fondo di verità ed è che se la vostra presenza nelle liste elettorali continuerà a raccogliere voti con le modalità del "voto disgiunto al contrario" avremo: esecutivi di CDX e meno consiglieri m5s, mentre se riusciste a far invertire la tendenza "disgiunta" avremmo esecutivi di CSX e più consiglieri m5s!

Saluti


Per il Pd che ha perso:Tièèèèèèèèèèèèèèèèè

Per Il M5S Urràààààààààààààààààààààà

Ragazzi è solo l'inizio,cerchiamo di diffondere il movimento fra le persone che non vanno sul web.
Se gli astenuti fossero stati pratici di internet, penso che una gran parte di loro, non avrebbe sciupato questa occasione!

Ma vi rendete conto dei voti che ha preso un partito non pubblicizzato, censurato, come M5S rispetto ai "big"?

Chi non se ne rende conto, ha dei grossi problemi...................................

Laura Litti, Arezzo Commentatore certificato 18.10.11 10:32| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

http://www.linkiesta.it/blogs/faust-e-governatore/guadagna-di-piu-il-presidente-degli-stati-uniti-barack-obama-o-il-presiden

CHI è MICHELE IORIO?
(...) Con il terremoto di Campobasso, la maggior parte dei finanziamenti è finito nella zona di Isernia, il bacino elettorale di Iorio nemmeno sfiorato dal sisma. Un esempio di lucido investimento di ricostruzione? 200mila euro per il Museo del Profumo a Sant’Elena Sannita.

Con il decreto 314 del 2007, Iorio, commissario per il terremoto e l’alluvione (uno dei suoi tanti incarichi), ha destinato 40mila euro quale contributo per la esecuzione di n. 3 serate regionali del concorso Miss Italia.
Nell’ultima prova scritta per i miei studenti dell’Università di Bergamo – dove insegno Economia e Tecnica degli Scambi Internazionali, la domanda per il 30 e lode recitava: “Guadagna di più il presidente degli Stati Uniti d’America Barack Obama o il presidente del Molise, Michele Iorio?”

Voi direte: ma cosa c'entra Iorio con il corso di finanza internazionale? Conta tantissimo invece, perchè se lo spread BTP-Bund - vedi post Lo spread Btp-Bund - si allarga non è certo colpa degli speculatori cattivi. La colpa è nostra che ci teniamo stretta gente come Michele Iorio.

“Domanda valida per il 30 e lode:

GUADAGNA DI PIU’ IL PRESIDENTE DEGLI STATI UNITI D’AMERICA BARACK OBAMA O IL PRESIDENTE DEL MOLISE, MICHELE IORIO?

a) Ovviamente guadagna di più Obama, Iorio non so chi sia

b) Dipende dal cambio del dollaro; se il dollaro raggiungesse la parità con l’euro, come auspicano Giavazzi e Caballero, Obama guadagnerebbe di più

c) Non ho parole, ma guadagna di più Iorio“

Naturalmente la risposta al quesito d’esame è la c) “Non ho parole, ma guadagna di più Iorio” (più di Obama, avete capito bene).

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.11 10:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il m5s non è un partito politico, non farà mai alleanze con nessuno!

comunisti prrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr!!!!

a volte (ritornano) Commentatore certificato 18.10.11 10:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma è inammissibile, oibò :
Come si è permesso il PD di fregare tutti quei voti al Movimento 5 Stelle ??? Bah...

sorriso etrusco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.11 10:27| 
 |
Rispondi al commento

Il M5S ha portato via voti al PD e allora ,che cosa ci accomuna a loro,siamo lontani anni luce.
E'finita l'era del giochino dei meno peggio fatevene una ragione.I tempi delle supercazzole sono finiti.
SVEGLIA PECORONI

stefano c., trento Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.11 10:26| 
 |
Rispondi al commento

i comunisti scatenati nei siti stanno infamando il m5s reo secondo loro di aver fatto perdere il scentro sinistra in molise, ecco la loro frase preferita:

m5s il miglior alleato di berlusconi.


comunisti una risata vi seppellirà:

voi siete il miglior alleato di berlusconi ecco la verità.
fate schifo!

a volte (ritornano) Commentatore certificato 18.10.11 10:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e' sempre lo stesso giochetto, si identifica il socialismo con craxi, craxi fa porcate a mano bassa, eliminazione del socialismo. e la banda craxi rimane dandosi una nuova veste.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 18.10.11 10:23| 
 |
Rispondi al commento

Il 49% degli italiani non vota
è questo il grosso problema
e se il Pd perde saranno ben cazzi suoi
E che rifiuti di vederli pare evidente - Bersani vieta persino le primarie- ma nessuno si chiede perché continua in strategie fallimentari contro il paese e contro la democrazie in cui si scroge solo un pessimo tentativo di scopiazzare Berlusconi

Ma chi riuscirà a far votare quel 49% di italiani che non votano si giocherà la partita

Il problema di Grillo è che non ha visibilità
Mi domando come abbia fatto a giocarsi anche quella poca che aveva su Il fatto Quotidiano

Non c'è qualcosa che non va?

Questo attaccare tutto e tutti in modo dissennato alla fine lo distruggerà
Meno distruttività e più proposte facili da capire che interessino la gente
E SCRIVETELE SUI MURI!!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.10.11 10:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un consigliere eletto in Molise per il M5S?

... GO.. GOD... GODOOOOOOOOOO!!!

roberto v., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.11 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Mah parlerei anche di un cartello tra le compagnie telefoniche , o lo vedo solo io ? , basta vedere le tariffe.

nicor 18.10.11 10:11| 
 |
Rispondi al commento

per chi dice "ottimo risultato, stiamo arrivando", intanto in molise se ne parla tra 5 anni.
stesso discorso per le elezioni nazionali, si prende il 4-6%? ok, "stiamo arrivando", ma intanto se ne riparlera' tra altri 5 anni. e in 5 anni cambia tutto, anzi puo' cambiare da un giorno all'altro.

non c'e' tempo perche' non partiamo dalle condizioni di paesi tipo danimarca etcetc.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 18.10.11 10:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il M 5 S ha solo 20 mesi di vita,per un movimento politico un tempo brevissimo...issimo.E intanto in saccoccia tiene gli stessi voti dell 'UDC numericamente intendo perchè qualitativamente parlando la differenza è abissale
Il PD ha perso, se lo meritava.E il cefalo che ha fatto? Prendera la pensione a vita pure lui? L'obiettivo lo ha raggiunto?

mariuccia rollo 18.10.11 10:03| 
 |
Rispondi al commento

LE CONTESTAZIONI IL 15/11 A PANNELLA?

NON HA PREZZO...SE PENSAVA CHE GLI ITALIANI FOSSERO TUTTI COGLIONI CREDO CHE ADESSO SI RENDERA' CONTO CHE NON E' COSI'.

SE DEDICASSE UN CENTESIMO DELLE SUE ENERGIE PER DIFENDERE TUTTA LA DEMOCRAZIA ITALIANA E NON SOLO QUEGLI ASPETTI CHE FORSE SOLO I RADICALI-(CHIC) RITENGONO IMPORTANTI (SIC!) OGGI PANNELLA SAREBBE UN EROE E NON UN SIMIL-VENDUTO AL SERVIZIO DEL NANO. LUI E TUTTA LA CRICCA DEI BERTRANDI E BERNARDINI.

Dino Colombo Commentatore certificato 18.10.11 10:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DI PIETRO VUOL “AMMANETTARE” LA SUA BASE ELETTORALE!
Non meno di qualche settimana fa auspicava tumulti di piazza.
Oggi, dopo i fatti di Roma, propone una nuova legge Reale bis.
Che personaggio squallido!!

ugo f. Commentatore certificato 18.10.11 10:00| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Elezioni in Molise.

Come al solito i giornali SCHIERATI accusano il "Movimento" di aver fatto perdere la sinistra!

UNO ...ECCHISSENEFREGA DELLA SINISTRA che candidava un governatore di DESTRA!!!!! che consigliava di votare i partiti di destra e lui nell'alleanza di sinistra!

Mi piacerebbe sapere se in consiglio regionale gli eletti del "MoVimento" saranno determinanti o esiste anche li il premio di maggioranza?

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 18.10.11 09:57| 
 |
Rispondi al commento

A quelli ke accusano il Movimento di aver sottratto voto a sx favorendo il Pdl, PD: siete tutti uguali, anke se vi credete moralmente superiori

1 su 20 si salva Commentatore certificato 18.10.11 09:56| 
 |
Rispondi al commento

Stiamo facendo la seconda guerra mondiale alla rovescio.

Alle ultime elezioni eravamo forti fino alla Linea Gotica, ora siamo discesi fino alla Linea di Cassino e alla prossima volta sbarcheremo in Sicilia.

Paolo R. Commentatore certificato 18.10.11 09:55| 
 |
Rispondi al commento

la storia si ripete, tanto per ricordare:

1)gli scontri violenti che avvennero alla fine degli anni '70 (ad es a bologna) furono l'inizio della fine del movimento studentesco.

2) le brigate rosse e i loro gesti scellerati permisero a personaggi come craxi di imporsi nella scena politica e segnarono l'inizio delle politiche anni '80 che portarono economicamente l'italia quasi al fallimento e gettarono il seme della politica di questi tempi.

3) la violenza scatenata nel g8 di genova dai cosidetti black bloc ha di fatto azzerato i movimenti di protesta antiglobalizzazione in italia e tolto dalla scena quelle persone che, simpatiche o no, li organizzavano, agnoletto etcetc. e ha lasciato il campo libero a quello che e' successo politicamente e economicamente dopo.

4) le azioni di teppismo dei fascisti di casa pound, senza che la polizia alzasse un dito, durante le manifestazioni anti legge gelmini contribuirono a far scemare la protesta.

5) quello che e' successo a roma sabato, lo stiamo vedendo in qeusti giorni, e' solo ossigeno per l'attuale destra piduista al governo e alle loro politiche repressive.

e ci si ostina a non capire che e' stato tutto studiato a tavolino.


p.s. per il molise pensavo a un risultato molto migliore, beppe riprenditi che qui' non si sta giocando.


francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 18.10.11 09:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

W Grillo, W il Molise.

robertoarmando g. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.11 09:52| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Ottima la “performance” del Movimento 5 stelle che ha ottenuto il 5,60% dei voti e un seggio in Consiglio per il suo candidato presidente, Antonio Federico. (da il fatto)

missione compiuta!

ed ora Beppe a tempo pieno per il M5***** on the road per l'Italia fino a primavera ed avremo un seccesso straordinario alle elezioni nazionali!

io ci credo anche perchè... non c'è alternativa al M5*****!

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.11 09:47| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sabato, durante le prime ore degli scontri di Roma, sostenevo che quel che stava succedendo sarebbe servito solo a servire su un piatto d'argento ai fasciolegaioli al governo l'occasione di restringere ancora di piu' i diritti costituzionali.

Stranamente, a circa 48 ore di distanza si intravedono i primi sintomi di un affievolimento della Costituzione stessa, con la menata di Di Pietro, subito raccolta da Maroni, la cosiddettalegge reale.

Si prevedono anche forti controlli e restrizioni sulla rete.

Paventavo anche che quelli che vengono definiti black bloc altro non erano ed altro non sono che servitori dello stato.
Infiltrados, insomma.

Ieri, invece, a sostegno di questa teoria, che e' destinata a rimanere tale, portavo ad esempio il blindato dei Carabinieri dato alle fiamme.

Ma come? Decine e decine di persone, facinorosi, violenti, incazzati come jene permettono ai due Carabinieri a bordo di scendere dal mezzo che poco dopo prendera' fuoco e di fugglire,passando bellamente fra i predetti delinquenti e facinorosi, indenni e sani e salvi?????

I colleghi non si pestano!!!!

Devo riconoscere epro' che stanno facendo un buon lavoro, a livello istituzionale.
Fra poco saremo la prima dittatura democratica o la prima democrazia dittatoriale.

Stavolta dichiaratamente e con tanto di giustificazioni al seguito.

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 18.10.11 09:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i sondaggi oggi danno il M5S vicino al 4%
ha ormai scavalcato parecchi partiti piccoli
e tutti gli ultimi nati
e chi se ne frega se questo danneggia il Pd, scusate!
il Pd perde per problemi suoi e sarebbe l'ora che se ne accorgesse
ed è più facile, a questo punto che l'M5S peschi dalla Lega, dal Pdl ma soprattutto dalla zona del non voto
almeno questo dicono gli esperti dei sondaggi
ovviamente della Lega nel Molise ce ne potevano essere pochi

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.10.11 09:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il voto nel Molise. Una constatazione semplice semplice. Comunque lo si voglia interpretare governeranno gli stessi di prima e quindi, volenti o nolenti, il M5S ha contribuito di fatto alla vittoria del Centrodestra. Qualcuno potrebbe dire che sono gli stessi, ma in realtà, non si può "buttare via il bambino con l'acqua sporca". In altre parole, per risolvere una situazione problematica si decide di "azzerarla", o ricominciare da capo, ma cosi' facendo si elimina non solo il problema, ma anche tutti quegli aspetti positivi della situazione in questione che meritavano di essere preservati.

franco p., catanzaro Commentatore certificato 18.10.11 09:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dal giornale online -AFFARI ITALIANI- (Libero.it) di stamani alle 9.00:

Elezioni in Molise, vince il Pdl. Beppe Grillo fa perdere il Pd
Vittoria al fotofinish di Michele Iorio. Determinante è stato il consenso ottenuto dal Movimento 5 Stelle, che ha sottratto voti al Centrosinistra. I risultati-Di' la tua

Brutti pelandroni che non date neanche la possibilità di rispondere (il 'Dì la tua' porta su un binario morto). Il MoVimento 5 stelle è pulito come la gente che lo ha votato, casomai è il PDmenoelle in torto, visto che non ha neanche accettato Beppe nelle sue file. Vaffanculo, dite le cose come stanno, non rigirate una frittata fatta con la morchia di una macchina. Pentitevi, le cose sono cambiate, confessatevi e recitate l'atto di contrizione.

Alessandro Zucconi 18.10.11 09:30| 
 |
Rispondi al commento

di pietro ha pestato una merda ma lui ha detto tempo fa che era di destra. non sara' un fascista ma ha la mentalita' del poliziotto e anche un po' la testa chiusa. non doveva comunque tirare fuori un'idea cosi' dando un assist incredibile ai piduisti che ci governano. e' stato anche stupido.
p.s. anche borrelli anni fa dichiaro di essere di destra.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 18.10.11 09:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie per il vostro contributo in Molise. Continuate così!!!

Lorenzo Zambini 18.10.11 09:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei sottoporre alla Vostra attenzione la mia triste storia di ennesima vittima di malasanità...questa volta dell' IFO di Roma, più precisamente del Dr. Francesco Cognetti e del Dr. GianLuigi Ferretti.

Mia madre Rossiello Raffaella affetta da adenocarcinoma è stata ricoverata all'IFO di Roma e sottoposta a cure e trattamenti chemioteratipi sperimentali che la hanno condotta a morte nel giro di 3 settimane. Il dr. Cognetti di Medicina Oncologica A, si è approfittato dello stato di depressione e scoramento di mia madre (che voleva continuare a vivere) per farle firmare un consenso informato per chemioterapici sperimentali non adatti ad una paziente nello stato fisico di mia madre. Alla prima grave complicazione (una copiosa emorragia) il dr. Ferretti si è rifiutato di trasferirla in ospedale più idoneo (Visto che l'IFO-Istituto Nazionale Tumori - Regina Elena è sprovvisto di Pronto Soccorso e di Rianimazione), facendo morire mia madre per emorragia sotto gli occhi impotenti dei figli. Non contenti di ciò, il dr. Cognetti ha proceduto contro la volontà dei figli ad una autopsia per "blindare" la posizione dell'ospedale in relazione alle gravi negligenze commesse, ed ha proceduto personalmente alla contraffazione della cartella clinica in relazione alle cure/farmaci e quant'altro somministrato a mia madre.

Questi criminali che in nome della scienza seviziano e portano a morte pazienti oncologici, utilizzandoli come cavie da laboratorio...vanno fermati.

In Fede

Simone Ballatore


Certo che uno che si e' laureato in Giurisprudenza dovrebbe stare un po' incazzato!!

Ti illudi di avre studiato legge e...invece?

Ti accorgi che c'e' una LEGGE REALE!
Diversa da quella che per anni ti hanno fatto studiare!

Ahhh, capisco.

Quella dell'Universita' era la legge SUR -REALE. Vero.

Ma Di Pietro...per caso e' stato nel Movimento Sociale di Almirante che vi risulti?
Posso capire Maroni...ma che un'idea del genere venga da uno di "sinistra"...

Non sono tutti uguali!! Fanno tutti diversamente schifo!!

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 18.10.11 09:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dipende tutto da noi: vogliamo continuare a non vedere nulla o vogliamo iniziare a guardare bene? E' indiscutibilmente molto più facile scegliere di non vedere e far finta di nulla piuttosto che prendere atto di certi scempi ed osservarli bene. Rendersi conto è sicuramente poco piacevole e molto doloroso; capire è un processo arduo che impone sacrificio, fatica, sangue sudore e lacrime.
Quasi tutti preferiscono non vedere e non sentire nulla.
Quasi tutti sono un popolo morente.

sandra g., bologna Commentatore certificato 18.10.11 09:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, Beppe!! Cattivone!! Crudele!!

Hai di nuovo fatto perdere il PD!!!

Cattivone!!

Ma non loso...in questo Paese non c'e' limite alla demenza!
Il PD perde in Molise e ci si scaglia su Grillo. Mentecatti, pusillanimi e cialtroni! Dai giornalai ai politicanti.

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 18.10.11 09:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Visti i risultati in molise,dico,teniamo duro...piano piano,ma si cresce!!!

max cr, cremona Commentatore certificato 18.10.11 08:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sò se qualcuno l'ha già detto, ma in Italia, la legge VIETA di partecipare a manifestazoni con il volto coperto.
Bastava che facessero rispettare questa legge.
Invece, si sono fregati le mani, vedendo i Black Block. Non sarebbe servito neppure applicare il manuale Kossiga, Presidente della Repubblica, Primo ministro, Ministro dll'interno, professore di Diritto Costituzionale, fervente Cattolico:
«Lasciarli fare. Ritirare le forze di polizia dalle strade e dalle università, INFILTRARE il movimento con agenti provocatori pronti a tutto, e lasciare che per una decina di giorni i manifestanti devastino i negozi, diano fuoco alle macchine e mettano a ferro e fuoco le città».
Ah, dimenticavo; l'attuale Primo Ministro, in una registrazione, minaccia la rivoluzione e chiede la distruzione del tribunale di Milano.

ida l. Commentatore certificato 18.10.11 08:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.corriere.it/politica/11_ottobre_17/elezioni-molise-iorio-riconferma_c739ee84-f8fb-11e0-a70e-53be2c0ab142.shtml
Come al solito siamo al ridicolo. Come se Frattura fosse davvero diverso, e non uno Iorio con nome cambiato.
Il candidato del CSX perde e la colpa è di chi non l'ha votato, non colpa sua che non è riuscito a farsi votare. Non del fatto che un molisano su 4 se n'è stato a casa a dormire (in questo il M5* deve ancora crescere e molto per inciso). Non delle schede nulle e bianche o dei voti andati a La Destra.
La colpa, che secondo me è un merito, è di Grillo che sottrae voti al CSX.
Quello che vorrei mettere in risalto è che comunque si tratta di una illazione. Il voto è segreto, come fanno a sapere quelli del corriere che gli elettori M5* avrebbero votato Frattura? (Semmai è vero il contrario, visto chi è Frattura). Essendo quindi questa una notizia non basata su fatti ma su ILLAZIONI completamente prive di prove, io suggerirei al blog una causa al corriere. Tanto perché la smettano di pubblicare fesserie. O portano fatti a corredo di queste corbellerie o se ne prendano le responsabilità. E' anche così che si combatte il nostro movimento: Dandogli la colpa del far vincere la destra. Come in Piemonte!

tiziano binda, lecco Commentatore certificato 18.10.11 08:44| 
 |
Rispondi al commento

eppure c'e' gente che continua a dire che e' tutta ricchezza e opportunita' !!!

ZINGARO UBRIACO TENTA DI INVESTIRE UN POLIZIOTTO
Quando ha visto il poliziotto in mezzo alla strada che gli faceva cenno di fermarsi, anziché frenare ha spinto sull’acceleratore.
Il nomade alla guida dell’auto, Claudio Brajdic, 30 anni
Poco prima delle 18 la cinese titolare del Bar Rok ha chiamato il 113: c’era un gruppo di zingari, tra cui appunto Brajdic, in evidente stato d’ebbrezza, che stavano dando problemi.

Ennesimo incendio nel campo rom dell’Arenosu che ha richiesto l’intervento dei pompieri
Ad andare a fuoco, anche stavolta, un cumulo di masserizie presenti in una zona interna del sito occupato dai nomadi.
fumo e un forte odore acre che come sempre, in queste situazioni, ha invaso la borgata.

Marion Della Giovanna Commentatore certificato 18.10.11 08:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Incappucciati
JENA

Ma chi era quell’incappucciato che due anni fa parlava al telefono con Lavitola?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.10.11 08:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a mio modesto parere
la manifestazione recente di Roma è fallita perchè
non c'è stato l'assalto alla Bastiglia e nemmeno la ghigliottina

bodana il cicloturista 18.10.11 08:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

2
Non è un caso che le violenze siano avvenute lontano dalla FIOM e dalla CGIL o a quella sx organizzata che ha sfilato pacificamente. Infatti gli incidenti hanno violato quella Pzza San Giovanni dove stavano i cosiddetti indignati puri, quelli che hanno come riferimento la Puerta del Sol madrilena e si considerano “apolitici”. Questi sono le vittime degli incidenti di oggi ma se vogliono dare un seguito alla loro indignazione, devono decidere cosa vogliono fare
-La storia del Viminale è una storia disdicevole. Mille volte ha usato, causato, provocato episodi di violenza per debilitare o demonizzare l’opposizione al governo. Non c’è bisogno dell’infiltrazione materiale di provocatori all’interno di un movimento disorganizzato per ottenere obbiettivi stabilizzanti per il governo e destabilizzanti per il movimento
-Tra le denunce citiamo quella di disorganizzazione del SILP per cui alle 23 di venerdì ancora non c’erano ordini di servizio, o episodi di violenza -come il rogo del furgone- stranamente avvenuti col favore di telecamera e in cui la polizia ancora una volta ha evitato di identificare gli incappucciati preferendo la via del lacrimogeno che da sempre colpisce il giusto per il peccatore. E’ vero o no che alle 23 c’erano appena una dozzina di arresti o fermi?
-La violenza di oggi non cancella né le ragioni né la forza di questo movimento ma ne danneggia irrimediabilmente l’accesso al dibattito pubblico dei prossimi mesi e ne limita le possibilità d’espansione. È esattamente quello che successe a Genova 10 anni fa.
Le classi dirigenti hanno tradito quei giovani ben prima di tradire le classi medie
Molti tra quelli che erano in strada a Roma oggi dicono: “i violenti non mi rappresentano”. Hanno ragione, ma senza prestare ascolto costante alla voce dei diseredati, per quanto stridente possa sembrare rispetto alla propria, non potremo controllare né spegnere l’incendio.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.10.11 08:33| 
 |
Rispondi al commento

1
La violenza di Roma fa respirare il governo
Gennaro Carotenuto(sunto)

Dopo mesi in cui il mondo intero si è chiesto perché i cittadini non si indignassero,ecco 300.000 partecipanti ma 500 ragazzetti hanno cancellato con una violenza insensata la bellezza e la creatività di centinaia di migliaia di pacifici partecipanti… e questo ha aiutato il governo ad uscire per un attimo dall’angolo
Che la violenza,con o senza demonizzazione, danneggi qualunque movimento,dovrebbe essere chiaro.Come che un governo terminale ci sia andato a nozze col fallimento della grande e bella manifestazione pacifica,trasformata nel peggior episodio di guerriglia urbana da Genova a oggi
E ora,punita la parte pacifica del movimento(che non è riuscito nemmeno ad arrivare in piazza e a parlare),resta il gap tra la violenza dei pochi e la necessità degli altri di dissociarsi, difendersi da stucchevoli accuse,rifluire spaventati o farsi carico di un’eventuale radicalizzazione
-La rabbia è davvero tanta,tanta come non ce n’era da decenni
-Ma c’è anche un diffuso mondo attratto dai movimenti ma immerso nel disagio sociale(poca scuola,poco lavoro,spesso border line con crimine e droghe),che fa mancare la geometria della lotta di classe di una volta e la coscienza della storia
-Tanti ragazzi sanno solo che per loro non c’è futuro e non c’è nemmeno presente
Roma come Londra come la banlieu parigina con la violenza nuda e volgare,puramente distruttiva
-Roma è la città di Alemanno e Casa Pound,una massa che tenta un continuo entrismo insinuando parole d’ordine apparentemente affini tanto nei movimenti di sx come nelle periferie urbane
-Roma ha la storia che ha anche nell’estrema sx, una mentalità da ultras che vede le manifestazioni come un’occasione per menare le mani e dimostrare di esistere..

continua

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.10.11 08:33| 
 |
Rispondi al commento

Sugli scontri,come sempre ci si concentra sui danni prodotti da poche persone x sfuggire alle ragioni vere della protesta (sostanzialmente la crisi prodotta dai governi-vedasi politiche sbagliate e dalle banche-vedasi poca attenzione negli investimenti di soldi ricevuti x lo + da cittadini) viene ora fatta ricadere su tutti noi, e coloro che ne pagano di + le conseguenze sono appunto i giovani (che non riescono a trovare lavoro, dato che le aziende non assumono), giovani che non hanno un presente e non possono pensare ad un futuro.
E poi i politici di turno (che nonostante la crisi CONTINUANO A GUADAGNARE CIRCA 20.000 EURO AL MESE !!! COME SE NIENTE FOSSE) li chiamano "bamboccioni"...solo che ora i bamboccioni si sono un po' scocciati.
E quando dico politici, non mi riferisco solo a quelli di Roma, ve ne sono molti altri che alla politica sono riconducibili (es. figlio di Bossi, appena diplomato, entrato in consiglio comunale a 10.000 Euro al mese!!!!, quando vi sono tanti LAUREATI che non riescono a trovare uno straccio di lavoro, e poi a 35 anni, vedasi recenti fatti di attualità, non possono aspirare nemmeno a lavori precari perchè considerati TROPPO VECCHI....).
Sarebbe indispensabile una maggiore MORALITA' da parte dei politici, che dovrebbero dare l'esempio, SEMPRE.
L'esempio deve venire SEMPRE dall'alto, inteso da quelle persone che ricoprono incarichi importanti.
Se i giovani non hanno fiducia nei politici è perchè questi si comportano non per il bene dei cittadini ma per proteggere interessi personali o familiari.
Ed anche la Chiesa, mi spiace dirlo, non può dire "ci vuole una nuova generazione della classe politica" ma secondo me dovrebbe dire "pretendiamo ORA UNA MAGGIORE MORALITA' soprattutto da quelle persone che dovrebbero guidare, anche con il loro esempio, il Paese".
E allora se si ora si vuol impedire di andare alle manifestazioni"incappucciati" e/o con caschi E' ALTRETTANTO VERO CHE LA POLIZIA (che deve dare l'esempio) DEBBA ESSERE RICONOSCIBILE

Flavio Cerreto 18.10.11 08:29| 
 |
Rispondi al commento

Contro i delinquenti che sfasciano le città, l’ono­revole Di Pietro ha pro­posto leggi speciali. Fa come il piromane che appicca l’in­cendio e poi invoca l’arrivo dei pompieri

Marion Della Giovanna Commentatore certificato 18.10.11 08:27| 
 |
Rispondi al commento

ELEZIONI REGIONALI DEL MOLISE

Antonio Federico del Movimento 5 Stelle resta fuori. Malgrado il 5,6 per cento riportato sul maggioritario, infatti, la lista non ha raggiunto il 3 per cento sul proporzionale.

A margine del voto, da rilevare l'elevato astensionismo (circa il 5-6 % rispetto alle precedenti elezioni regionali) il numero di voti presi dal candidato del CDX, che è risultato notevolmente inferiore a quelli prese dalle liste a lui collegate.

Inoltre, per chi si affanna già a dire che il M5S avrebbe sottratto voti preziosi al CSX, non dimentichiamo che la coalizione di CDX in Molise ha contato sia sull'appoggio dell'UDC sia del partito di FINI, non presente però con una propria lista, che a livello nazionale sarebbero (uso il condizionale) all'opposizione di Berluscini e quindi, per estensione, avrebbero dovuto esserlo anche di Iorio, eletto per la terza (?!?) volta, seguendo la scia di Formigoni ed Errani.

Franco Nero 18.10.11 08:21| 
 |
Rispondi al commento

Fermato sotto casa il giovane dell'estinore simbolo della guerriglia: è un romano. Le prime parole agli agenti: "Ho usato l'estintore
per spegnere l'incendio"....hahahaahahah....te possino!!

marco aurelio, reggio emilia Commentatore certificato 18.10.11 08:12| 
 |
Rispondi al commento

Black Tap :
"facciamo fuori il Palazzo di Giustizia"


..
VAURO

palpio 18.10.11 08:09| 
 |
Rispondi al commento

le manifestazioni oceaniche non funzionano, se sono pacifiche non succede nulla, se non sono pacifiche vengono strumentalizzate per applicare nuove leggi e ridurre i pochi diritti che ci sono rimasti (vedi di pietro) .
La mia strategia e' diversa, e' molto piu' dura ma efficace, invece di cercare di cambiare gli altri, ho cambiato me stesso usando solo il buonsenso e dopo un periodo iniziale di adattamento sto da Dio e soprattutto non ho paura di niente.
Per esempio visto che le aziende delocalizzano i posti di lavoro io ho delocalizzato gli acquisti, soprattutto con l'aumento dell'iva al 21% , insieme ad amici abbiano dei gruppi di acquisto , quando qualcuno va a farsi una vacanza ci riporta qualcosa, paghiamo tutte le tasse ma ad uno stato europeo, inoltre niente macchina, acquistiamo cibi locali usando i GAS, adesso stiamo studiando la possibilita' di costruire delle piccole case di legno su ruota (off-grid) su terreno agricolo pagando tutte le tasse (cioe' 0), non investiamo in azioni ma su GAT, inoltre.. ma lo spazio e' limitato

usate la testa, togliamo l'ossigeno a questi politici maledetti ma divertendoci

giuseppe torquemada, bolzano Commentatore certificato 18.10.11 08:02| 
 |
Rispondi al commento

Aldo Antonelli
Di fronte ad un dito che indica la luna i cretini si fermano a guardare il dito.
Non voglio cadere nel tranello e le grida dei 300.000 manifestanti di Roma mi toccano più che i vandalismi di 500 delinquenti.
I milioni di morti per fame che ogni giorno produce la nostra economia mi bruciano di più dei 120 feriti della capitale. La violenza del nostro sistema che prende alla gola, strozzandoli, popoli interi mi indigna più che quella sfasciona dei gruppi d'assalto. Questa la condanno ma non me ne faccio distrarre.
"Io non ho debito" c'era scritto su uno striscione della manifestazione.
"Noi non paghiamo debiti"!
Il sistema dei debiti è un sistema collaudato di altro strozzinaggio.
Nel 2009 i poteri pubblici dei paesi in via di sviluppo avevano rimborsato l'equivalente di 28 volte ciò che dovevano nel 1970. Nel frattempo il loro debito era stato moltiplicato per 32! (Damien Millet Le Monde Diplomatique luglio 2011, n.688).
"Uno stato non potrebbe chiudere le sue scuole, le sue università e i suoi tribunali, sopprimere la sua polizia e negligere i suoi servizi al punto di esporre la sua popolazione al disordine e all'anarchia semplicemente allo scopo di disporre dei fondi necessari per fare fronte ai suoi obblighi verso i suoi creditori esteri" ! (Annuaire de la Commission du droit international de l'ONU,1980).
"Nessun governo democratico può sopportare la prolungata austerità e le riduzioni di bilancio dei servizi sociali pretesi dalle istituzioni internazionali"! Parola non di un comunistaccio rivoluzionario. No.
Lo ha detto l'ex segretario di stato americano Henry Kissinger.
E dunque, se la logica non è un optional, se i fatti non sono invenzioni: basta con questa storia che i debiti vanno pagati.
Non paghiamo più i debiti a nessuno!
.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.10.11 08:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ricevo da Hans Castorp

Lo slogan uguale in tutte le parti del mondo: NOI SIAMO IL 99%, che nasce da uno studio fatto dal premio Nobel Joseph Stiglitz dove diceva che negli Stati Uniti l'1% della popolazione detiene oggi il 40% della ricchezza, una cosa talmente iniqua, è così chiaro, semplice e diretto eppure una certa parte di questa "casta" vedi i vari La Russa, Gasparri, Cicchitto, non la vogliono vedere. Comunque un'altra cosa che se ne parlato poco è l'affluenza tra le più alte a Roma, duecentomila, nei confronti delle poche migliaia delle altre piazze mondiali, probabilmente stava a significare anche un segno contro la politica di questo governo e il malcontento che oramai nel paese sta raggiungendo ampi consensi.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.10.11 07:53| 
 |
Rispondi al commento

Questa canzone Battiato la scrisse nel 93 dopo gli assassini di Falcone e Borsellino

Povera patria! Schiacciata dagli abusi del potere
di gente infame, che non sa cos'è il pudore,
si credono potenti e gli va bene quello che fanno;
e tutto gli appartiene.
Tra i governanti, quanti perfetti e inutili buffoni!
Questo paese è devastato dal dolore...
ma non vi danno un po' di dispiacere
quei corpi in terra senza più calore?
Non cambierà, non cambierà
no cambierà, forse cambierà.
Ma come scusare le iene negli stadi e quelle dei giornali?
Nel fango affonda lo stivale dei maiali.
Me ne vergogno un poco, e mi fa male
vedere un uomo come un animale.
Non cambierà, non cambierà
si che cambierà, vedrai che cambierà.
Voglio sperare che il mondo torni a quote più normali
che possa contemplare il cielo e i fiori,
che non si parli più di dittature
se avremo ancora un po' da vivere...
La primavera intanto tarda ad arrivare.

"L'imbecillità rappresenta, ahinoi, una risorsa utile per il sistema: se non ci fossero tanti imbecilli in giro non sarebbe così facile trovare un furbone che li seduce. Ecco perché un imbecille è molto più pericoloso di un mascalzone"

http://www.youtube.com/watch?v=rHN_IeseHKs&feature=related
http://youtu.be/rHN_IeseHKs

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.10.11 07:51| 
 |
Rispondi al commento

2
Dal processo:«Vi è la prova che Dell’Utri aveva promesso alla mafia precisi vantaggi politici e che la mafia,in esecuzione di quella promessa,avrebbe votato per FI nella prima competizione elettorale utile e,ancora dopo,avrebbe sostenuto elettoralmente l’imputato in occasione della sua candidatura al Parlamento Europeo nelle file dello stesso partito,mentre aveva grossi problemi da risolvere con la giustizia perché era in corso il dibattimento di questo processo penale»
Secondo la sentenza,Dell'Utri intrattenne stretti rapporti con Bontade,Riina e Provenzano sino alle stragi di Falcone e Borsellino facendo da intermediario fra la mafia e B
Dell'Utri avrebbe,sino al 1980,fatto da intermediario per gli investimenti a Milano di Bontade,che aveva bisogno di riciclare il denaro sporco,frutto del traffico di droga,in aziende del nord
Dell’Utri è stato condannato anche in 1° grado a 2 anni di reclusione per tentata estorsione ai danni di un imprenditore trapanese,con la complicità del boss Vincenzo Virga.Ha anche patteggiato una pena di 2 anni e 3 mesi per false fatture e frode fiscale.Già presidente di Publitalia di B,fu accusato di aver inquinato le prove nell'inchiesta sui fondi neri di Publitalia '80
Malgrado le pesanti condanne,Dell’Utri resta in Parlamento,dove sta, per sua ammissione “per potersi difendere dai suoi guai giudiziari”«Io sono politico per legittima difesa.A me della politica non frega niente.Mi difendo con la politica.Mi candidai nel 1996 per proteggermi. Infatti subito dopo mi arrivò il mandato di arresto.Mi difendo anche fuori,ma non sono mica cretino.Quelli mi arrestano" Ribadisce inoltre che non si dimetterebbe nemmeno a seguito di una condanna in appello.E’ uno dei consiglieri più fedeli di B
Per volontà di B da 10 anni è senatore e la Moratti lo nominò direttore artistico del Lirico
Grazie a B,non ha fatto e non farà un giorno di carcere

PERO' OGGI DI PIETRO E MARONI CHIEDONO IL CARCERe IMMEDIATO PER CHI ROMPE UNA VETRINA.

SOLO PER LUI??

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.10.11 07:51| 
 |
Rispondi al commento

1
DELL’UTRI

Oggi Utri è tra gli indagati per la vicenda dei Grandi Appalti,in cui è coinvolto Verdini,altra anima nera del Pdl
Nel penultimo processo,un giudice ha bloccato i testimoni prima del 92 per non inguaiarlo con B come mandanti delle stragi del 92-93 e ha condannato comunque Dell’Utri a 7 anni per collusione con la mafia di Bontade,di Riina e Provenzano,alla vigilia di quella discesa in campo di B con Forza Italia,che,pur essendo nuovo e sconosciuto prese in Sicilia 61 seggi su 61
Nella sentenza di condanna si citano: l'assunzione del boss palermitano Mangano come stalliere nella villa di Arcore:“Attraverso la mediazione di Dell'Utri e del mafioso Gaetano Cinà,Mangano assicurò a B una protezione contro l'escalation dei sequestri a Milano" Nell'autunno 1974,l'arrivo di Mangano sarebbe stato sancito da un incontro fra Dell'Utri,B e i capimafia palermitani Bontade e Teresi,nella sede dell'Edilnord.La sentenza di 1° grado condannava Dell’Utri a 9 anni più 2 di libertà vigilata, oltre all'interdizione perpetua dai pubblici uffici e sosteneva che prima del 1980 Dell'Utri aveva fatto da tramite per gli investimenti a Milano di Bontade all'epoca uno dei padrini più influenti di Cosa nostra palermitana,che cercava aziende pulite del Nord Italia in grado di riciclare i miliardi provenienti dal traffico internazionale di droga ed evidentemente li trovò visto che B,che prima non aveva una lira,di colpo costruì una città
Il sostituto procuratore aveva chiesto una condanna di 11 anni dicendo:”E' il potere a essere giudicato.Voi potete contribuire alla costruzione di un gradino,salito il quale forse, si potranno percorrere altri scalini che potranno far accertare le responsabilità che hanno insanguinato il nostro Paese.Oppure lo potete distruggere"
Spatuzza disse che B aveva dato alla mafia delle precise garanzie in cambio dei voti a Fi
Anche Giuffré,fedelissimo di Provenzano dice che Provenzano dette il sostegno elettorale dei boss a B in cambio di "garanzie"

segue

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.10.11 07:45| 
 |
Rispondi al commento

Obbiettivo raggiunto: Di Pietro che chiede il ripristino della legge Reale e Alemanno che vieta le manifestazioni per un mese.......Bastardi!!!

Sara Taddei, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.11 07:42| 
 |
Rispondi al commento

ma in molise?
ci sono eletti del m5s?
col 5,6% quanti seggi si ottengono?

al casula, cagliari Commentatore certificato 18.10.11 07:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dire incredibile, il voto di fiducia nel molise, e' un eufemismo, dopo tutti i guai di b e la sua cricca, riesce pure ad ottenere il maggior numero di voti;che dire?: sic transit gloria mundi

ermanno c. Commentatore certificato 18.10.11 07:33| 
 |
Rispondi al commento

Il plurindagato berluschino é di nuovo presidente di regione.

GRAZIE A TUTTI.

Capitano Andrea i.m.S., Vicenza Commentatore certificato 18.10.11 07:32| 
 |
Rispondi al commento

dicono , perchè a Roma c'è stata violenza

e non c'è stata nel resto del mondo

perchè in Italia ai giovani è stato tolto il futuro

è stato tolto il lavoro

è stata demolita l'istruzione pubblica

palpio 18.10.11 07:32| 
 |
Rispondi al commento

per Alemanno il problema è 1 milione di danni

può chiederli al suo capo che l'ultimo dell'anno

ne ha spesi 1,5 solo per il costo vivo delle troie

e da gennaio a marzo altri 6 sempre netto troia

palpio 18.10.11 07:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo Claudio Messora, un video di qualita' elevatissima siamo a livelli di revision3 e oltre lio laporte


giuseppe torquemada, bolzano Commentatore certificato 18.10.11 07:23| 
 |
Rispondi al commento

18 ottobre 1810
Viene fondata la Scuola Normale Superiore di Pisa

il trota si presenta per l'iscrizione, ma il preside gli fa notare che la scuola si chiama "normale" e lo rispedisce all'asilo.

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!

il Mandi Commentatore certificato 18.10.11 07:22| 
 |
Rispondi al commento

siamo vicini ad un cambiamento... sicuramente, che ne siamo pronti o no...

Cristina Salimbeni 18.10.11 07:20| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti coloro che si battono per la democrazia.
Ciao Viviana.Ogni tanto ti mandano un po' d'insulti ma te ridi vero?

mario massini, roma Commentatore certificato 18.10.11 07:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

compagni!!! capisco che per voi e' dura mandarla giu' ...ma per la salvezza dell'italia occorre lavorare!!

lavorare.. e lavorare sodo!!! anche sporcandosi le mani con abnegazione sudore e fatica.

e' sempre stato cosi' da quando e' nato il mondo ...

ormai gli anni 55/95 son finiti: e' stato solo un periodo economico felice che non tornera' piu' !!!


Marion Della Giovanna Commentatore certificato 18.10.11 06:56| 
 |
Rispondi al commento

Mauro
Berlusconi mantiene la maggioranza. Salvo d’acquisto!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.10.11 06:53| 
 |
Rispondi al commento

Enrico Carlo

Fini condanna duramente i black bloc chiamandoli “camerati”".

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.10.11 06:52| 
 |
Rispondi al commento

STAINO

Questi indignati non sono tutti di sinistra

Sono trasversali. Come la disoccupazione e la fame

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.10.11 06:50| 
 |
Rispondi al commento

compagni!!

anche di pietro vi ha tradito: d'altronde se vi appoggia , perde mezzo suo popolo di seguaci semirivoluzionari fissati

Di Pietro riesuma la legge Reale: "Pene più dure"

Marion Della Giovanna Commentatore certificato 18.10.11 06:48| 
 |
Rispondi al commento

ELLEKAPPA

Ascoltando le registrazioni si resta sconcertati

Ma che razza di gantaccia frequenta quel Lavitola lì?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.10.11 06:48| 
 |
Rispondi al commento

scusate, ma dove la vedete la vittoria del m5s ?
capisco l'entusiasmo, ma cercate di stare coi piedi per terra.

son gli stessi voti che prima prendevano i rifondaroli e partitelli fissati di estrema sinistra : spariti loro e' nato il m5s.

certo qualche voto extra lo avete preso, ma da qui a cantar vittoria ce ne vuole!!!

Marion Della Giovanna Commentatore certificato 18.10.11 06:43| 
 |
Rispondi al commento

dati definitivi

Elettori 331.970
Votanti 198.494 59,79 %
Sezioni scrutinate presidente 392 su 392
Sezioni scrutinate liste circoscrizionali 392 su 392
MOLISE

Candidati presidente e liste Voti % Seggi Voti % Seggi

IORIO ANGELO MICHELE
PER IL MOLISE

89.142 46,94 3
IL POPOLO DELLA LIBERTA' 33.911 18,86 5
PROGETTO MOLISE 17.114 9,51 2
UNIONE DI CENTRO 12.193 6,78 2
ALLEANZA DI CENTRO 12.108 6,73 2
GRANDE SUD 11.754 6,53 2
MOLISE CIVILE 7.940 4,41 1
U.D.EUR POPOLARI 6.329 3,52 1
Totale 101.349 56,37 15

DI LAURA FRATTURA PAOLO
IL MOLISE DI TUTTI

87.637 46,15 1
PARTITO DEMOCRATICO 17.728 9,86 3
DI PIETRO ITALIA DEI VALORI 15.907 8,84 3
ALTERNATIV@-ALLEANZA PER L'ITALIA 11.353 6,31 1
PARTITO SOCIALISTA ITALIANO 8.246 4,58 1
PARTECIPAZ. DEMOCRATICA-COSTRUIRE DEM. 7.623 4,24 1
SINISTRA ECOLOGIA LIBERTA' 6.961 3,87 1
RIFONDAZIONE COMUNISTA-COMUN. ITALIANI 4.977 2,76 1
Totale 72.795 40,49 11

FEDERICO ANTONIO
MOVIMENTO 5 STELLE BEPPEGRILLO.IT

10.650 5,60 -
MOVIMENTO 5 STELLE BEPPEGRILLO.IT 4.083 2,27 -

MANCINI GIOVANCARMINE
LA DESTRA - ALTRI

2.458 1,29 -
LA DESTRA - ALTRI 1.556 0,86 -

Totale voti candidati presidente 189.887
Totale voti liste circoscrizionali 179.783
Schede bianche 2.663 1,34 %
Schede nulle 5.896 2,97 %
Schede contestate e non assegnate 48 0,02 %

Seggi regionali attribuiti 4
Seggi circoscrizionali attribuiti 26
Totale seggi attribuiti 30

rolla lorenzo 18.10.11 06:27| 
 |
Rispondi al commento

Regione: MOLISE
dati alle ore 5.48 quindi quasi definitivi
Elettori 331.970
Sezioni scrutinate presidente 387 su 392
Sezioni scrutinate liste circoscrizionali 379 su 392
MOLISE


Candidati presidente e liste Voti % Seggi Voti % Seggi

IORIO ANGELO MICHELE
PER IL MOLISE 88.056 47,03
IL POPOLO DELLA LIBERTA' 32.668 18,91
PROGETTO MOLISE 16.544 9,57
UNIONE DI CENTRO 11.789 6,82
GRANDE SUD 11.392 6,59
ALLEANZA DI CENTRO 11.180 6,47
MOLISE CIVILE 7.870 4,55
U.D.EUR POPOLARI 6.216 3,59
Totale 97.659 56,53

DI LAURA FRATTURA PAOLO
IL MOLISE DI TUTTI 86.186 46,03
PARTITO DEMOCRATICO 16.660 9,64
DI PIETRO ITALIA DEI VALORI 15.452 8,94
ALTERNATIV@-ALLEANZA PER L'ITALIA 10.147 5,87
PARTITO SOCIALISTA ITALIANO 8.225 4,76
PARTECIPAZ. DEMOCRATICA-COSTRUIRE DEM. 7.293 4,22
SINISTRA ECOLOGIA LIBERTA' 6.833 3,95
RIFONDAZIONE COMUNISTA-COMUN. ITALIANI 4.922 2,84
Totale 69.532 40,24

FEDERICO ANTONIO
MOVIMENTO 5 STELLE BEPPEGRILLO.IT 10.532 5,62
MOVIMENTO 5 STELLE BEPPEGRILLO.IT 4.035 2,33

MANCINI GIOVANCARMINE
LA DESTRA - ALTRI 2.439 1,30
LA DESTRA - ALTRI 1.527 0,88

Totale voti candidati presidente 187.213
Totale voti liste circoscrizionali 172.753

Fantastico! Bravi i molisani. Finalmente iniziamo a ragionare!!!!

rolla lorenzo 18.10.11 05:52| 
 |
Rispondi al commento

I vescovi comunque vedono lontano, la sanno lunga.
Con questi partiti di famiglia che vanno di moda oggi c'è il serio rischio molto concreto che ciascun parlamentare si faccia il suo partito o poco ci manca.
Fanno i convegni per rioraganizzare la DC, disaggregare e riaggregar anche sotto diverse sigle ma con unità d'intenti.

Ecco come andrà, avanti con i dogmi, ci tranquillizzano che la laicità non è a rischio.

Cazzarola ma c'è ancora bisogno di dirlo in Italia?

Ecco come siamo messi.

Saluti :)


Analisi dei flussi di voto in Molise per il MoVimento 5 Stelle.

Provo a spiegare con parole povere, la semantica dei flussi di voto in Molise.

L'evoluzione dello spoglio mostra che dalle sezioni omogenee si sono spostati flussi di voti su di noi quando qualcuno ha prima votato per la destra e poi al centro, in questo caso è ovvio che, se il flusso prima era costante per il cdx e poi cala, noi aumentiamo e il centrosinistra perde.

Al contrario, se in assenza di omogeneità, il flusso dei voti si intende ovvio per la destra, a sinistra con lo scorporo ed il riconteggio dei resti, potrebbe aumentare il quorum ed in quel caso far scattare il seggio al MoVimento.

Al ballottaggio dunque, se cominciano prima a scrutinare le sezioni finali, si verifica il quorum con il vincitore del primo turno e passa il primo dei non eletti.

A questo punto, confrontare sezioni diverse nella stessa votazione non ha senso, pertanto essendosi spostati su di noi i voti del riconteggio, in assenza di omogeneità s'intende ovvio il seggio per il MoVimento 5 stelle.

E' lampante, non possono esserci dubbi a riguardo, il MoVimento Cinque Stelle in ogni caso, in Molise ha vinto.

Pasquale Caterisano
Analista di flussi elettorali (a riposo)

Questa analisi è prodotta con licenza libera creative commons "No Right Reserved" e pertanto puo essere condivisa liberamente sulle bacheche di chunque anche senza citarne la fonte.


Voglio essere moderato:
Il MoVimento 5 stelle sfonda finalmente anche al sud: Nel Molise siamo oltre il 5%, signori della casta.... i cittadini vi stanno (finalmente) per ROMPERE IL CULO!


La giornata degli indignati........... .e doveva essere una festa,la preparazione in Piazza della Repubblica iniziava con i suoni di musica tamburi e sbandieratori,il tempo incoraggiante e solare sorrideva sui manifestanti,dalla stazione termini affluivano migliaia di persone con bandiere e striscioni appena preparati,altri datati come quelli dell'acqua del referendum appena vinto. Ragazzi sorridenti,uomini attempati dalla vita e di lotta con l'energia entusiasta da far invidia Sono le due La piazza e'talmente piena che da' l'impressione di straripare,I tamburi iniziano la marcia verso il centro,sembra di procedere bene, in via Cavur i primi incidenti,l'albergo viene preso d'assalto da un gruppo blach-bloc(video)la scala aiuta la presa d'assalto ,i giovanotti sono su in un baleno,lanciano razzi in aria,bruciano la bandiera Europea,prendono di mira pure quella Italiana,lei non si accende,riescono a strapparne il colore rosso,l'indignazione per il gesto e' totale fra i manifestanti che protestano e gli urlano contro,lanciano ancora 2 razzi in aria come segno di vittoria,scendono velocemente dalla scala e rischiando il linciaggio si disperdono tra la folla.Fine 1°parte....A domani.....

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 18.10.11 02:10| 
 |
Rispondi al commento

Contraiamente a quanto affermato fino ad ora, la vittoria del candidato premier di CSX in Molise non sembra più così scontata. A dividere i due candidadti è ormai una manciata di poche centinaia di voti. Quello che però lascia interdetti è che tanto in provincia di IS quanto in quella di CB lo scrutinio delle ultime sezioni procede a rilento se non è addirittura fermo. Inoltre, su un sito web locale si legge che in alcuni seggi di Campobasso e Isernia è stata allertata la Digos, perchè dopo un’ora i verbali degli scrutini non sono ancora arrivati in municipio. Insomma, tutto ancora in alto mare alle 2:03 di martedì 18 ottobre 2011.

Franco Nero 18.10.11 02:04| 
 |
Rispondi al commento

...Tira brutta aria su Di Pietro nel Blog !
...Sì, adesso attacchiamo anche Di Pietro,
che reclama di fermare la violenza...!

...Qualcuno avrebbe voluto risolvere i problemi
del Paese...sabato a Roma ?
Col metodo Black/Block ?
Spero di no !
Maurizio Tesei

maurizio tesei, catania Commentatore certificato 18.10.11 01:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Messora, è un grande!

Pro Messora 18.10.11 01:48| 
 |
Rispondi al commento

Un altro piccolo virus è stato inserito nel sistema siamo entrati anche qui in Molise.
EVVVAIIIIIIIIIIIIII
Speriamo solo che il "PORCO" non la spunti !
AFFANCULO QUESTI POLITICI MARCI !
VOTA ANTONIO
VOTA ANTONIO
VOTA ANTONIO
W IL MOVIMENTO 5 STELLE

Marek H. Commentatore certificato 18.10.11 01:48| 
 |
Rispondi al commento

ancora state a distinguere tra merda e merda... questa e piu dura questa è piu molla... questa è piu chiara e questa è...........

quella radicale è dopppo concentrato ma sempre merda è

In italia la politica è merdaaaaaaaaaa!

quella radicale è dopppo concentrato ma sempre merda è....

il colore conta poco.

libero pensiero perciò pazzo 18.10.11 01:30| 
 |
Rispondi al commento

La domanda la rivolgo a Grillo e al suo staff.
Se l'intervista è vera i giornalisti di Repubblica avrebbero dovuto chiamare la Digos che avrebbe dovuto almeno identificare il delinquente. O no? Se ho ragione perché non fate un bel post su questa storia?

mario massini, roma Commentatore certificato 18.10.11 00:59| 
 |
Rispondi al commento

Liste regionali MOLISE SEZIONI 258 su 392 :
MOVIMENTO 5 STELLE 5,49 %

salvatore ., palermo Commentatore certificato 18.10.11 00:42| 
 |
Rispondi al commento

IN MOLISE SIAMO AL 5,5 % . CHE PERCENTUALE
CI VUOLE PER IL QUORUM ED ESSERE ELETTI?

salvatore ., palermo Commentatore certificato 18.10.11 00:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Peggio che nel terzo mondo : le votazioni in Molise, regione piccolina con pochi votanti, si sono concluse alle 15, ora dopo mezzanotte non si hanno ancora risultati definitivi.

RICCARDO M., VIAREGGIO Commentatore certificato 18.10.11 00:35| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi non l'ha già fatto si legga su Repubblica l'intervista a un presunto black bloc.
Se è vera c'è da ridere per come si sono fatti fregare o da un fascistello o da un bugiardo furbacchione che avranno avuto persino un compenso. Se è inventata (come capita spesso in altri giornali) povera Repubblica.
Mai lette così tante balle.
Ora toccherà al Corriere della Sera. Si sa, la concorrenza...

mario massini, roma Commentatore certificato 18.10.11 00:33| 
 |
Rispondi al commento

PER SUPPORTARE LA MIA TESI CHE LE PRIMARIE VERE SONO QUELLE CHE ORIGINANO DALLA BASE.

Oggi le chiamano"PRIMARIE DI COALIZIONE".

Immaginate che il nazifascismo avesse vinto la guerra.

Per imporre a tutta l'Europa il modello unico NAZIFASCISTA prima o poi si sarebbero indette "PRIMARIE DI COALIZIONE" e i popoli europei avrebbero dovuto scegliere tra la coalizione di Hitler, quella di Mussolini e quella del fascista cattolico Francisco Franco.

Immaginate a che BELLA SCELTA sarebbero dovuti andare incontro i popoli d'Europa?

O per restare in Italia si fossero fatte "PRIMARIE DI COALIZIONE" per scegliere il prossimo capo del Giverno tra Mussolini, Starace o Balbo.

Sarebbe stato come scegliere tra un fascista pezzo di mer...da e un fascista str...zo

Cambiava solo la denominazione..ma la materia da trattare sarebbe sempre stata la stessa...LA MERDA.

Dino Colombo Commentatore certificato 18.10.11 00:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il M5S al suo battesimo nel Molise, regione dapprima democristiana ed in seguito filoberlusconiana, con in mezzo una parentesi anche di governo della SX, al 99,9% eleggerà al consiglio regionale un suo esponente. Anche se sul filo del rasoio, sembra che a prevalere allo scranno più alto sarà il candidato premier espresso dal CSX tramite primarie. Non dovrebbe farcela a conseguire il suo "terzo" mandato il governatore uscente, sul cui simbolo non è stato inserito (volutamente) il nome di Berlusconi, che tra l'altro non è neppure sceso in Molise, dove è stato eletto alle ultime politiche. A livello di partiti però, da dati ancora non definitivi, i singoli partiti di CDX tengono se non addirittura guadagnano, mentre quelli di CSX non stanno prendendendo percentuali elvate. Quindi, non è escluso che il governo regionale a maggioranza di CSX debba essere allargato anche ad esponenti del CDX. Almeno così ripetono sulle TV locali. Per seguire lo spoglio online in tempo reale, suggerisco di seguire il seguente sito web regionale, che continua a dare dati piuttosto aggiornati e veritieri:

www.primonumero.com

Endo del Guadio 18.10.11 00:13| 
 |
Rispondi al commento

ore 00.08 vado a letto perchè domani è un altro giorno.... vi lascio con questa good news :

MOLISE:

Antonio Federico (MoV 5 stelle) 5.32 % con il 60% di schede scrutinate

SI ENTRA CON IL 5%

grattaveltroni evinciberlusconi, perugia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.11 00:10| 
 |
Rispondi al commento

CAMPOBASSO
FEDERICO ANTONIO M5S → 9,85%

ISERNIA
FEDERICO ANTONIO M5S → 5,78%

TERMOLI
FEDERICO ANTONIO M5S → 12,35%

*****

'notte ;-)))

silvanetta* . Commentatore certificato 18.10.11 00:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Volevo che si facesse un applauso a SCODINZOLINI, perché questa serà il suo TG1 si è STRANAMENTE dimenticato di dire che Berlusconi vuole una rivoluzione e magari anche distruggere il tribunale di Milano.
Ma che ti frega SCODI, dopo quello che hai fatto con i soldi dell'azienda ed il piede in galera che ti ritrovi anch'io penserei ad altro!

andrea a., torino Commentatore certificato 18.10.11 00:00| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti a Casini che a Roma dice di avversare Berlusconi e in Molise invece fa vincere il suo candidato portandogli un bel dieci per cento di voti. Che ipocrita.
Io non sono del M5S ma apprezzo il suo risultato. In consiglio regionale ci sarà qualche persona onesta in più.

mario massini, roma Commentatore certificato 17.10.11 23:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=43qsRNGDbFY

:)

Alex Scantalmassi 17.10.11 23:52| 
 |
Rispondi al commento

Molisani grazie, da voi si respira aria nuova. I partiti sentono le campane a morto, i giornalisti stringono le chiappe e si toccano. Adesso dobbiamo sfondare al sud nei feudi della mafia.

Beppe Da Monaco (odio la mafia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.10.11 23:52| 
 |
Rispondi al commento

MAI FIDARSI DELLE PRIMARIE CON CANDIDATI IMPOSTI DALL'ALTO (dei partiti)

in pratica equivale a dire al popolo bue:

"SCEGLIETE TRA I GIA' ASSERVITI AL SISTEMA E DA ESSO GIA'BEN RODATI E CONOSCIUTI E DEI QUALI IL SISTEMA SA GIA' DI POTERSI FIDARE.. I NOSTRI CANDIDATI A, B o C"


Le VERE PRIMARIE PARTONO DAL >BASSO<!

Dove i candidati locali vengono SCELTI da OGNI SEZIONE-

Dove tra i candidati di OGNI SEZIONE vengono eletti i candidati regionali.

Dove i candidati regionali eleggono tutti insieme IL CANDIDATO NAZIONALE.

Tutte le altre 'primarie' sono semplicemente PRESE PER IL CULO.

Dino Colombo Commentatore certificato 17.10.11 23:51| 
 |
Rispondi al commento

MOLISE REGIONALI 2011

FEDERICO ANTONIO M5S → 5,38%

(Dato aggiornato alle ore 23:37)

silvanetta* . Commentatore certificato 17.10.11 23:41| 
 |
Rispondi al commento

Aggiornamento: Molise siamo al 5,38%


In molise il M5S è intorno al 5%, ma Nelle due città più grandi Campobasso e Termoli è intorno al 10-12% a metà scrutinio....
bel risultato in una regione dove la banda larga è davvero scarsa

I risultati migliori nelle città dove Grillo ha presentato la lista personalmente

Francesco Ragazzi, Bergamo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.10.11 23:39| 
 |
Rispondi al commento

Il cardinale bagnasco, presente a quello che è stato definito "l'Enclave cattolico", ha ribadito la necessità dell'ingerenza della religione nella politica, auspicando la creazione di un nuovo partito, che deve essere "democratico e cristiano".

Il cancro italiano non è stato debellato.
Buonanotte.

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.10.11 23:37| 
 |
Rispondi al commento

“RISULTATI VOTAZIONI IN MOLISE”
193 sezioni su 392

- MOVIMENTO CINQUE STELLE, Voti 4.008 percentuale 4,82%

Paolo R. Commentatore certificato 17.10.11 23:35| 
 |
Rispondi al commento

Questo video oserei dire che è il più divertente dell'anno 2011.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/10/17/lega-il-video-del-congresso-di-varesebossi-impone-canton-e-si-scatena-la-protesta/164385/

Lo consiglio sopratutto ai legaioli padanoveneti.
Cose da pazzi quanto mai opportune erano le mie parole.........leganord = mafia.

NB: Bisogna ascoltare per bene quando parla bossi di solito passano alcuni secondi ma non per causa che l'audio arrivi in ritardo come se il boss fosse collegato in streaming o via telefono, bossi infatti è li presente e parla dal vivo (si fa per dire) il problema è che la gente deve tradurre quello che ha appena detto ecco la causa dei secondi che passano dopo l'intervento bossiano.
Fantastico.

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.10.11 23:33| 
 |
Rispondi al commento

Ecco le prime gravi strumentalizzazioni. L'ex(?) camerata Alemanno vieta le manifestazioni (per ora a Roma) per un mese. Straparla di Roma devastata e di venti metri cubi (pietà, almeno quadrati) di pavimentazione dannegiata o divelta. Venti tonnellate di pietre o sampietrini (a Roma li chiamiamo serci) che sarebbero circa venticinquemila. Meno male che è ingegnere! E' come il tunnel della Gelmini. Poi ogni giorno aumenta di un milione il costo dei danni. Chi abita a Roma vada avedere piazza San Giovanni e vedrà quanto è devastata.
Dico questo non per difendere le azioni violente e squadristiche, le auto bruciate e danneggiate, la barbara distruzione di una statuetta di madonna ad opera di quei gruppi di criminali a volto coperto che nulla hanno a che fare con chi vuole esprimere in piazza il suo dissenso.

L'altra altrettanto grave dell'ex commissario Clouseau - alias Di Pietro)- che evidentemente aspira a fare il golpista togliendosi così la maschera di democratico.
Quando lo scontro politico si radicalizza molti gettano la maschera. Altri seguiranno.

mario massini, roma Commentatore certificato 17.10.11 23:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

c'ha ragione Tinazzi!
la domanda giusta è : okkey hanno "rovinato" tra virgolette la gita del 15 , ma perchè non sono rimasti i 200mila anche il 16 e il 17 e il 18....??
ad oltranza !??

adesso aspettiamo la fiom il 21 ... che avrà problemi con alemagno sul piede di guerra!
nantra sommossa...presumo! eh ! mentre i soliti
se ne staranno davanti alla TV o monitor a sentenziare le solite cazzate!

intanto c'ho fatto un montaggio geipeg !!


http://i53.tinypic.com/121zcm0.jpg


in molti hanno votato Federico e poi un'altra lista...

Francesco Ragazzi, Bergamo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.10.11 23:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una serata come questa non dovrebbe passare in sordina.
La speranza è che al raggiungimento del 4 - 5 % in Molise non si tifi anche noi come adoratori di calci(o).
Alla fin fine il M5s non lo merita.
La teoria del "UNO VALE UNO" non merita tifo da stadio.

Certo la felicità la si prova nell'intimo, ma l'appartenenza ad una bandiera ad un simbolo ha massacrato già troppe persone nella storia perchè noi del M5S si faccia altrettanto.

Nel contempo accordo ciò che Max S. dice sulla pistola o arma legale in casa . . . Non si sa mai e proprio storia insegna (sempre lei) che non si sa mai.

Per il resto, niente di nuovo dal fronte Italia.
I preti pretano
I destri destrano
I sinistri sinsistrano
I democristiani prezzemolano

E la vedetta sempre all'erta stà . . .

Le drôle de guerre (La guerra strana) chiamavano l'inizio dell'offensiva nazista in Francia nel 1940.
Le drôle de crise si potrebbe chiamare questo periodo.
Dicono sia la peggior crisi di sempre, ben peggiore di quella del 1929 . . . ma io di ricchi suicidi non ne vedo manco l'ombra . . .
sarà la peggior crisi di sempre . . . ma mentre allora andò in culo un po a tutti ora sembra che i culi son sempre gli stessi . . .

Ha da passà a nottat' . . . E buonanotte.

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.10.11 23:21| 
 |
Rispondi al commento

@ 50 STARS (CI SEI?)

PER FAVORE POTRESTI SPIEGARMI COSA STA SUCCEDENDO QUI?

http://intermarketandmore.finanza.com/chiudi-il-conto-e-vieni-arrestato-34861.html

Ciao

Max


Come si spiega che al 45% circa dello spoglio il M5S prende 1684 voti pari al 2,45%, mentre il candidato Federico Antonio prende 3.571 voti pari al 4,84%?
E' ovvio che i comunisti hanno votato il loro partito ed il vostro candidato.
Sono maturi i tempi per un polo alternativo che rompa le balle e si opponga efficacemente agli intrallazzi che fanno centrodestra, centrosinistra ed i centristi ex democristiani, sulla base di una piattaforma comune come acqua pubblica, energie rinnovabili, difesa dei diritti dei lavoratori e del contratto nazionale, ecc., ecc.
Ma a quanto pare nè i dirigenti comunisti, nè Beppe Grillo sembrano capire l'importanza di questa questione. Così i comunisti saranno di nuovo fuori dal prossimo parlamento, il M5S forse sarà dentro per un pelo ma da solo potrà fare ben poco, poi ci saranno altre anime sparse che non troveranno niente di meglio da fare che andare ad incediare auto ed assaltare camionette della polizia. Questo mentre la BCE ed il FMI con l'ausilio a volte del centrodestra, a volte del centrosinistra e sempre con i centristi ex-democristiani di Casini-Fini-Rutelli ci faranno il cuxo grosso come una capanna.

Mauro 17.10.11 23:12| 
 |
Rispondi al commento

Ho appena visto questo impressionante video...

http://www.youtube.com/watch?v=S6svA6Qvq1U&feature=player_embedded

qualcuno sa se ne esiste una versione sottotitolata in italiano?

Dino Colombo Commentatore certificato 17.10.11 23:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

molise ,siamo al 4,8%
speriamo bene.

al casula, cagliari Commentatore certificato 17.10.11 23:05| 
 |
Rispondi al commento

Grande Claudio, con tutto il rispetto per Dario Fò, avevo il terrore di ritrovarmi questo premio nobel incartapecorito di nuovo al passaparola con un'altra delle sue fiabe...
il tuo discorso è stato chiaro, attuale e comprensibile anche a me.... e questo è tutto dire!!!
Anche se il passaparola di Travaglio era il riassunto della settimana precedente.
Ma possibile, dico io, che non troviate un giornalista come Travaglio???? BOH!!!!!

Andrea N., Varese Commentatore certificato 17.10.11 23:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vedete che Di Pietro, checche se ne possa dire, è comunque di DESTRA fino al midollo.
Quando si diceva agli scettici che era un poliziotto mica si parlava a vanvera !

Davide Tramma (attila khan), Sesto San Giovanni Commentatore certificato 17.10.11 22:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"...Molto più distanziati gli altri due candidati: Antonio Federico, del Movimento 4 Stelle, che viatta a poco più del 4%.."...eccola là....adesso ci tolgono pure le stelle!! (fonte Corriere della Sera) ....poveri noi! Intanto i consensi piano piano li prendiamo...e se li prendiamo in Molise dove vige un signoraggio spinto in stile medioevo vuol dire che le cose cominciano a cambiare...credetemi!

Antonio De Simone 17.10.11 22:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

New entries nel

www.lincredibileparlamentoitaliano.yolasite.com/

Grazie per gli attestati di stima ricevuti e per le segnalazioni utili a rendere sempre più preciso, completo e aggiornato il sito

Diffondete pure sui vostri blog o pagine facebook

Sbattere le loro facce, nomi e cognomi per l'intero globo è una soddisfazione che non ha prezzo (senza Mastercard :-)

Mario R 17.10.11 22:43| 
 |
Rispondi al commento

ELEZIONI REGIONALI MOLISE

Antonio Federico ------->>>>>voti 2.360
-------->>>>>>>>>4,10% MOVIMENTO 5STELLE


http://www.repubblica.it/static/speciale/2011/elezioni/regionali/molise.html


IL PROSSIMO MANIFESTO ELETTORALE DI DI PIETRO:
(ACCANTO AL SUO FACCIONE SIMIL-BERLUSCONI DEI TEMPI PASSATI)

"PIU' PALLOTTOLE PER TUTTI!"* (*i manifestanti)

oppure:

"PIU' ARRESTI PREVENTIVI PER TUTTI!"* (*I MANIFESTANTI)

Tonino....MA VAFFANCULO VA!

Dino Colombo Commentatore certificato 17.10.11 22:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“RISULTATI VOTAZIONI IN MOLISE” 143 sezioni su 392

- MOVIMENTO CINQUE STELLE, Voti 2.360 percentuale 4,10%

Paolo R. Commentatore certificato 17.10.11 22:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Internet è il futuro, pensate che persino gli ebook vendono di piu del cartaceo ormai. E mentre in America nelle metropoli si viaggia a 2 Gb/s, qua siamo ancora a stanziare fondi per la fibra ottica (che c'è solo nelle città), perchè poi in periferia abbiamo le classiche adsl che non vanno nulla, per non parlare dei paesini di montagna dove c'è ancora la 56k.. vergognoso, come sempre in italia siamo INDIETRO !!!! E la colpa è solo nostra !!!

Emil Lazzaroni 17.10.11 22:36| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me Di Pietro avrebbe chiesto LA LEGGE REALE pure per i Patrioti (Black Bloc antelitteram) che fecero la Presa della Bastiglia.

Vero Tonino?

Dino Colombo Commentatore certificato 17.10.11 22:34| 
 |
Rispondi al commento

Elezioni regionali del 16 e 17 ottobre 2011 Molise
Dati provvisori *

FEDERICO ANTONIO M5S 4,09%

Circoscrizione: CAMPOBASSO
FEDERICO ANTONIO M5S 4,47%

Circoscrizione: CAMPOBASSO
Comune: TERMOLI
FEDERICO ANTONIO M5S 12,67%

Circoscrizione: ISERNIA
FEDERICO ANTONIO M5S 1,58%

http://regionali.interno.it/regionali/R000.htm

silvanetta* . Commentatore certificato 17.10.11 22:33| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ilgiornale.it/interni/beccato/black_bloc-roma-indignados-violenza-scontri/17-10-2011/articolo-id=552175-page=0-comments=1

DATE UN OCCHIATA E RIFLETTETE NELL'ANGOLO SPERDUTO DEL VOSTRO CERVELLO , SE è RIMASTO QUALCOSA....PER ALCUNI ....non per tutti ovvio....

una guerra fra poveri , dove i poveri coglioni li mettono l'uno contro l'altro....

meglio non scrivere altro.....

meglio....

dai bruciamo qualche giovane.... già senza futuro ....

FORZA! PEZZENTI! ....

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.10.11 22:31| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.elezionimolise.it/

5% questo sarebbe un risultato straordinario....

menomale, all'inizio mi sembrava una disfatta!!

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.10.11 22:26| 
 |
Rispondi al commento

PER I COGLIONAZZI CHE CREDONO DI UTILIZZARMI.
QUESTO SCRISSI PIù VOLTE IN VARI COMMENTI E RICONFERMO.


NON E' UN PAESE PER AGNELLI!

Ma che bella penzata! dicono a Napoli, quando riescono ad essere spiritosi!

Oggi hanno pure aggiunto che i risparmi degli italiani sono a rischio; tradotto significa che è molto probabile che lo Stato consolidi i propri debiti nei confronti dei cittadini e blocchi i risparmi nelle banche, come successe in Argentina.
Resta inteso che si parla di quei risparmi lasciati dai cittadini che, dopo una vita di lavoro, possono avere 30/40000 euro, investiti in bot o cct o btp, perché i soldi dei milionari, dei compagni di merende dei politici, prenderanno tutti la strada delle banche estere.

NON E' UN PAESE PER AGNELLI!

E' quello che vi dico da 2 anni, quando invito tutti i cittadini INCENSURATI ED EQUILIBRATI, a comperarsi legalmente un'arma e a detenerla, insieme ai 200 colpi regolamentari, in una piccola cassaforte a muro.

Non aspettate di trovarvi dominati, rovinati e, se avrete il coraggio di protestare, con l'esercito che vi busserà alla porta di casa con il calcio del fucile!

Pensateci fin che siete in tempo!

Max Stirner

Max Stirner Commentatore certificato 01^07^08 21^53


giuro che l'ho visto con i miei occhi.

Si stava votando la 'fiducia' al Nano...

Pensavo di vedere il 'capo dell'opposizione' (ihihihhiihihih...scusate) incacchiato nero sul suo banco di parlamentare con gli occhi torvi e la faccia stravolta davanti all'ennesimo stravolgimento del Parlamento ridotto a MERCATO DELLE VACCHE....

Improvvisamente una telecamera inquadra 'il Capo dell'opposizione'(hihihihihihihih....riscusate...)
che RIDEVA COME UN PAZZO mentre chiacchierava amabilmente con la Bindi....

E ho avuto la netta impressione che al 'Capo dell'Opposizione' di quello che stava per succedere in parlamento NON GLIENE FOTTEVA UN EMERITO CAZZO....

Dino Colombo Commentatore certificato 17.10.11 22:21| 
 |
Rispondi al commento

e bravo come sempre esprimi in modo lucido e moderato il sentimento della rete, ma hai dimenticato che i governi si stanno mettendo d'accordo per portarci dalla comunicazione 2.0 al controllo 2.0 e che l’approccio paritario della governance del web scricchiola più che mai.

La questione è la stessa: da un lato alcuni governi e le loro agenzie, desiderose di ottenere un maggiore potere nella gestione delle regole fondamentali del web; dall'altro i restanti attori, per nulla desiderosi di mettere nelle mani della politica la libera circolazione delle informazioni.

Nel nostro mondo, qualunque creazione della mente umana può essere riprodotta e distribuita all’infinito senza alcun costo. La diffusione del pensiero non ha più bisogno delle vostre industrie per essere compiuta.

Queste ostili e crescenti misure attuate contro di noi, ci pongono nella stessa situazione dei primi coloni che, amanti della libertà e dell’autodeterminazione, rigettarono l’autorità di un potere distante ed arrogante. Dobbiamo dichiarare la nostra indipendenza dalla vostra sovranità che non si estende alle nostre vite “virtuali”, benché i nostri corpi continueranno a sottostare alle vostre leggi materiali. Noi ci moltiplicheremo su tutto il Pianeta in modo che nessuno potrà così arrestare i nostri pensieri.

Fonderemo nel Cyberspace una nuova civiltà della Mente.

Tratto dalla Dichiarazione di indipendenza del Cyberspace

http://www.magarelli.net/2011/indipendenza-del-cyberspace/

Magestic * Commentatore certificato 17.10.11 22:20| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento

ieri sera ho fatto un sintetico commento che forse è stato equivocato. allora provo a spiegarmi meglio.
ho avuto la netta sensazione che quel blindato DOVESSE bruciare con tutto il suo carico umano.
credo che facesse parte di un piano preciso studiato a tavolino.
quando ho detto "a loro è andata male" per "loro" intendevo le menti raffinatissime che hanno studiato il piano.
non voglio pensare a come saremmo messi adesso se fosse andato in porto.

liliana g., roma Commentatore certificato 17.10.11 22:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate, ma mi sembrano solo frasi ad effetto e idee tagliate fugacemente.

".. ha reso piatta la terra"

Nessuno allo stato è in grado di soppesare e valutare gli effetti di "internet".
Ovvero di un "ipertesto" planetario che concorre alla stesura di un dizionario multilingua con il concorso di tutti nessuno escluso.
h.t.t.p., una gigantesca libera associazione.
Come nessuno dopo maxwell e Faraday poteva prevedere gli effetti di una scoperta come il campo elettromagnetico, la costanza della velocità della luce, le particelle virtuali che lo compomgono etc etc.
Altro che "ascensori".
...

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.10.11 22:12| 
 |
Rispondi al commento

Stamattina, non ricordo in quale trasmissione l'ineffabile Santa-chè? al termine ha urlato come una gallina spennata, all'indirizzo dei manifestanti di ieri, senza distinzione "ANDATE A LAVORAREEEEeeeeeehhhhh"

Presente in studio una (al solito) semiaddormentata parlamentare del PD.

Si fosse almeno sognata la nostra 'Piddina' di replicare alla Santa-chè : "E DAGLIELO TU UN LAVORO A QUEI RAGAZZI...e vedrai che loro ci andranno volentieri..."

Niente...

E 'quello' voleva vincere la guerra....

Dino Colombo Commentatore certificato 17.10.11 22:11|