Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Arrivederci Marco


Travaglio_Passaparola.jpg
"Il Passaparola di Marco Travaglio iniziò il 19 maggio 2008. Da allora è andato in onda in diretta streaming sul blog (e qualche rara volta in registrata) tutte le settimane fino allo scorso lunedì. Chiunque ha potuto inserirlo nel suo sito. Marco ha deciso di interrompere Passaparola. Io non posso che ringraziarlo per quanto ha fatto finora, sperando che sia un arrivederci. Grazie ancora Marco." Beppe Grillo

"Cari amici, come già sapete ho deciso di interrompere il Passaparola dopo 3 anni e 4 mesi perchè faccio troppe cose e, da quando trascorro gran parte del mio tempo a Roma come vicedirettore del Fatto Quotidiano, rischio di non farle bene come dovrei e vorrei. Inoltre, fra un mese, partirà il nuovo programma "Comizi d'amore" di Michele Santoro, che comporterà un altro notevole dispendio di energie. E' stata una splendida avventura, quella del Passaparola. Ringrazio Beppe, Casaleggio, Canestrari e tutti gli amici che mi hanno seguito. Non mancheranno le occasioni per reincontrarci, a cominciare dal "Fatto", da "Comizi d'amore" e da qualche puntatina qua e là in giro per l'Italia. A presto, grazie a tutti di tutto". Marco Travaglio

2 Ott 2011, 19:03 | Scrivi | Commenti (438) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Questa non vuole esser una critica gratuita al neo politico genovese ma un suggerimento a colui che dopo aver raccolto il 25 % dei consensi degli elettori li tiene in naftalina. Una buona parte di coloro che lo hanno votato desidera che Grillo passi dalle parole ai fatti. Dopo il terremoto politico è necessaria la ricostruzione. Non si possono picconare i “morti”. E’ come se sulle macerie di una catastrofe tutti si mettessero ad aspettare chissà quale evento miracolistico. Del resto il Pd, che ha rifiutato categoricamente le avance venute dai “risorti” berlusconiani, non può che affidarsi al buon senso di una aggregazione politica nata all’insegna della protesta ma che proprio dalla protesta può attivare quell’impulso costruttivo fin qui incredibilmente negato. Insomma, vogliamo che sul nostro futuro aleggi ancora minaccioso il fantasma e l’incubo di Berlusconi? Vogliamo farci condizionare da quasi il 30 % degli italiani che desidera masochisticamente soffrire, magari per un altro ventennio? Narrazioni paradossali che proprio in questi giorni si ripropongono. Parlamentari del Pdl che manifestano davanti al Palazzo di Giustizia di Milano in barba ad ogni basilare regola democratica. Quando potremo liberarci definitivamente delle leggi ad personam? Quando potremo cambiare il “porcellum” voluto da Berlusconi e scritto da Calderoli? Quando potremo assistere ad un processo normale senza dover subire i proclami dell’On. Biancofiore che minaccia di “Scatenare l’inferno”. Quando nel nostro Parlamento potremo vedere persone per bene e non un’interminabile fila d’indagati alla ricerca dell’immunità parlamentare? Sono solo alcuni dei molteplici interrogativi a cui è giusto dare una risposta. Una risposta razionale, una risposta saggia, una risposta responsabile che metta da parte orgogliose prese di posizione. Tutto ciò nell’esclusivo interesse di un Paese che rischia di sprofondare se non si raccolgono concretamente le sapienti spinte innovatrici.

Gianfranco Accio 14.03.13 15:40| 
 |
Rispondi al commento

FALLIMENTO ALL'ITALIANA

Tutte le più brillanti menti e i più arguti analisti si stanno chiedendo se l'Italia riuscirà veramente a superare questo drammatico momento o se al contrario si avvierà inesorabilmente al default......

Che Minchioni!!!!!!

Non sono un analista e non eccedo in brillantezza mentale ma mi chiedo e vi chiedo quando potremmo dichiarare l'Italia fallita?

Assenza di lavoro giovanile, disoccupazione alle stelle, inflazione da record, corruzione dffusa in tutti gli uffici pubblici, banche strozzine, mafiosi al potere, pensionati costretti alla strada, morti bianche, depressione collettiva, impossibilità ad accedere con disinvoltura al cibo per migliaia di famiglie, aziende e interi distretti industriali chiusi, parlamento inesistente, presidente un nonnino, ma che cazzo deve succedere ancora, prima di capire che siamo oltre il fallimento economico? Qui si parla di fallimento ideologico, sociale, morale, civico, politico, e solo in ultima fase economico e finanziario!

Che pezzi di merda sti analisti milionari pagati per aprir bocca e dire nulla, solo cazzate di numeri che ormai non interessano manco a loro, ultimi zombie a difesa di un sistema morto!!!!

L'ITALIA E' FALLITA

E' fallita da tutti i punti di vista a causa di morti che pretendono di governare gli ultimi rimasugli di un sistema economico politico al collasso!!!!!

Andate a fa' nculo politici e economisti del cazzo!

quando ci vuole ci vuole

sparoavista


http://sparoavista.webnode.it/blog/

sparo c. Commentatore certificato 22.07.12 01:59| 
 |
Rispondi al commento

Travaglio è un ottimo giornalista uno dei pochi rimasti ma purtroppo in guerra ci sono i morti.
Lui ha scelto di fare giornalismo con Santoro e,come cocchieri di accompagnare(sgridando e tirando le orecchie)a una presunta o nuova sinistra,occhio alle sorprese fino alle politiche!!).
Vi dovete arrabbiare non perchè vi manca Marco e i suoi passaparola,ma perchè è morto anche lui.

andrea gadan 12.12.11 19:01| 
 |
Rispondi al commento

cià bell!

Domenico G., cardito Commentatore certificato 25.11.11 01:33| 
 |
Rispondi al commento

ma che si mettono a fare le fighette ora?!?!? personaggi di questo tipo devono lavorare insieme. C'è molto da costruire. Questi scazzi servono solo ad allontare quelli che come me apprezzano le proposte concrete, i servizi messi a disposizione e le iniziative ma non sono adepti. ...Maledetti i fedelissimi e gli ultrà!! sono sempre la rovina!!
p.s.
il passaparola di oggi è veramente imbarazzante... meglio chiuderlo!! il bello di passaparola era che si parlava sempre di fatti e non di filosofia, era un servizio di informazione serio e rigoroso.

leonardo cincinelli Commentatore certificato 21.11.11 16:26| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Marco e in bocca al lupo per l'avventura con Santoro, si apre una nuova voce per l'informazione e libertà di pensiero. Cmq continuerò a seguire sia Passaparola, sia Beppe, Sia Travaglio, sia Santoro, sia Il Fatto Quotidiano... uniche voci libere di questa Ns Italietta ormai fallita culturalmente!

P.S. - Beppe!!!! Perchè non inviti Luttazzi a fare Passaparola? Sai che forza?
In bocca al lupo!!!

Andrea

Andrea S., Treviso Commentatore certificato 05.11.11 14:57| 
 |
Rispondi al commento

Beppe io sono con te.

Fabio Ferrari 03.11.11 23:21| 
 |
Rispondi al commento

Grande perdita. Quando una appuntamento è fisso, manca ancora di più. Ci mancheranno le tue lucide analisi, i tuoi commenti salaci, gli appunti feroci.
Personalmente mi sento un naufrago su youtube alla ricerca di nuovi interventi, nuovi commenti, sempre nella costante ricerca di quel po' di aria pura che dalle televisioni non soffia più nelle nostre case.
Grazie Travaglio.
(p.s.: Grillo, hai perso punti)

Alberto Carnero 31.10.11 23:55| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace moltissimo. Leggo il Fatto ma un bel riassunto settimanale con la precisione di Travaglio era un appuntamento che non potevo mancare. Va bene, Fo è un grande e ci piaceranno anche i successivi Passaparola.

Ma allora bisogna alzare il tiro caro Beppe. Daje.

In ogni caso... è una perdita per il blog.

Alessandro Valentini 29.10.11 21:25| 
 |
Rispondi al commento

mi dispiace molto. il passaparola di Travaglio è sempre stato il miglior servizio di informazione mai arrivato alle mie orecchie.

penso solo che Marco avrebbe potuto dircelo in video.

quotando qualche commento fa: è come se dopo un fidanzamento di tre anni vieni lasciato via sms.

enzo veroni 21.10.11 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace davvero moltissimo, nonostante i motivi di Travaglio siano molto validi e comprensibili. Mi dispiace perchè nessun articolo di giornale, nessun blog, nessun video, mi hanno mai fatto capire tanto bene alcuni concetti sulla politica, la giustizia, la civiltà. Con tanta padronanza di linguaggio, sobrietà e competenza. Il passaparola di Marco Travaglio è stato davvero una fonte di conoscenza per me, nonchè un piacere per le orecchie e la mente. Da nessuna parte è stato spiegato tanto minuziosamente il processo breve. Sono proprio mortificata, ma mi complimento e ringrazio Marco Travaglio per la sua grande e gratuita disponibilità.
Eleonora

eleonora zilli 20.10.11 14:58| 
 |
Rispondi al commento

Si dimostra come sempre la nostra capacità di incazzarci per le cose superficiali, indottrinati dai programmi tv. Tutto quello che avete scritto potrebbe essere vero ma noi non lo sappiamo e allora che facciamo? Litighiamo e facciamo supposizioni dimenticando i contenuti sia del blog sia di passaparola. Discutiamo dei contenuti non di come una persona decide di guadagnare i suoi soldi, perché vi vorrei ricordare che i soldi, Grillo, Santoro e Travaglio li guadagnano così non lo fanno da volontari. Quindi se quello che dicono mi fa ragionare e da questo ci guadagnano a me non scandalizza affatto. State calmi e conservate le energie per le cose importanti.

Gianni Calma 19.10.11 23:27| 
 |
Rispondi al commento

questa e' una pugnalata alle spalle per come la vivo io, Marco e' ed e' stato la voce della verita' e questa fine mi spiazza e lascia un vuoto. che peccato.

paolo tofani 18.10.11 07:38| 
 |
Rispondi al commento

Non lo so...
...
Cercherò di sfruttare al meglio alcuni insegnamenti.
Per certi aspetti ne seguirò l'esempio.
...
Però qualcosa è cambiato...

PS mi riferisco sia a Beppe che Travaglio

Francesco Lauritano, Burago di Molgora Commentatore certificato 16.10.11 20:57| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, ho sostenuto le tue battaglie per anni e ho votato anche 5 stelle alle ultime elezioni (le regionali )
Ma da tempo hai cominciato a sparare a zero su tutto e tutti indistintamente come i predicatori americani.
A me delle dispute tra bandierine/simboli/sigle a fare la gara a chi è il più duro non mi frega niente

Prima PDL e PD-L (già un pò qualunquistica.. il primo non è un partito, è un associazione a delinquere) ma ci può stare.

POI :
fuoco su VENDOLA (che certo,qualche disattenzione l'ha avuta) e va beh..
poi su DI PIETRO,
poi SONIA ALFANO (che sta lottando contro le mafie come una leonessa con fior di denunce ogni giorno sul suo blog e non ne parla nessuno),
poi DE MAGISTRIS,
poi SANTORO (l'UNICO in Tv che ti dava ampio spazio )
poi ROBERTO SAVIANO (prima di parlare,prova a vivere tu blindato con la scorta H24 alla sua età)

POPOLOVIOLA /INDIGNATI/ ISOLADEICASSINTEGRATI/ AGENDEROSSE che una volta ci andavi con loro sul loro palco, a gridare le stesse cose. Il 10-11 settembre, PiazzaPulita (organizzata da loro ben prima di te) fu sottoscritto anche da TRAVAGLIO. (Ma non eravate rimasti amici?)

Inveito per anni (giustamente)sul NUCLEARE, poi perchè il referendum lo ha organizzato DiPietro..ssst.silenzio..neanche un Bravo

E poi, ciliegina sulla torta, ora attacchi anche il FQ dandogli dei venduti, DOPO AVER INSISTITO PER ANNI sui finanziamenti ai giornali

Cioè PROPRIO su TUTTI quelli che fino a prima appoggiavi più convintamente.

Volendo pensare male, come fai tu, non sarà per strappare un pò di voti a IDV o SEL? Cioè cinica strategia come da vecchia volpe della politica, da quando il 5stelle si presenta alle elezioni?

E’ ovvio che non si può essere daccordo su tutto, ma le battaglie sono per il 90% le stesse.
E tu lo sai.
Ed è per questo che già da tempo non capivo come poteva , una persona seria come Travaglio, che cita fatti documentati e precisi senza sparare a zero su tutti, continuare a stare sul tuo blog.

Riflettici.

Franco Benati 13.10.11 20:58| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Grillo,e ora a chi tocca?
Parli di "rete", di politica del popolo, ma quando elimini De Magistris o Travaglio ti consulti con i "grillini" o è tutta opera tua? Queste iniziative hanno un peso politico anche sul movimento. Del resto il logo del movimento a cinque stelle, riporta l'indirizzo del tuo blog, frutto di tue personali riflessioni.
Ecco il problema: sei anche tu un potenziale Grande Fratello; "la libertà è schiavitù", quella originale e tragicomica, definita da Beppe Grillo.

France80 12.10.11 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispace che il blog non ospiti più Travaglio perchè il suo appuntamento si era affermato come un must. Certo il Fatto Quotidiano non può diventare il giornale di partito di M5S quindi le posizioni possono dissonare talvolta, e non è colpa di nessuno. Ho un mio carissimo amico (persona che reputo intelligente) con il quale ho tantissimi scontri "ideologici" ma non per questo rompo un'amicizia o lo considero una merda. E' normale che le divergenze allontanino due persone ma molti commenti palesano ristrettezze mentali, Marco ha litigato con Beppe ERGO Marco è un venduto del caxxo. E' un discorso da FASCISTI. Il pluralismo è questo. Certo Travaglio ha concluso la collaborazione in modo brusco, e dispiace lo so, ma nonè certo cambiato lui. Ha operato una scelta e sebbene non si conoscano completamente i retroscena, bisogna fidarsi del parere di una persona il cui punto di vista spesso abbiamo condiviso ed al quale ci riferivamo per delucidazioni. Magari faranno come i Litfiba

Marco Spadaro 11.10.11 13:41| 
 |
Rispondi al commento

Nooooo, non si fa' così caro Marco.....hai tradito la mia fiducia....io aspettavo passaparola come un momento di aria fresca da respirare e credo che se lo continuavi a fare non ti pesava neanche un po'.
Lo hai sempre fatto e anche quando ad anno zero ripetevi quello che avevi detto a passaparola nessuno se ne e' mai preoccupato.....Anzi i concetti che esprimevi erano talmente veri che era sempre un piacere sentirli!!
Boooo.....Hai predicato bene e razzolato male!!!
In questo momento ci sarebbe bisogno di mille passaparola non di chiudere i giochi!!!

Emilianotorquati 10.10.11 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, ho sostenuto le tue sacrosante battaglie per anni e anni

Ma da quando hai deciso di fare la tua lista (legittimamente) hia cominciato a sparare a zero su tutto e tutti indistintamente come i predicatori evangelici.

- Prima PDL e PD-L (già un pò qualunquistica.. il primo non è un partito, è un associazione a delinquere) ma va beh..può passare

Poi :
-fuoco su VENDOLA, (che ha commesso sicuramente qualche errore, e va bene..)
-poi su DI PIETRO,
-poi SONIA ALFANO (che sta lottando contro le mafie come una leonessa e non ne parla nessuno)
-poi DE MAGISTRIS,
-poi SANTORO (l'UNICO che dava ampio spazio a Grillo)
-ROBERTO SAVIANO (intanto prova tu a vivere tu blindato con la scorta H24 alla sua età)
- poi la FIOM
- poi POPOLOVIOLA/INDIGNATI/ISOLADEICASSINTEGRATI/AGENDEROSSE che una volta ci andavi sul loro palco, a gridare le stesse cose. Il 10-11 settembre, PiazzaPulita fu sottoscritto anche da TRAVAGLIO. Ma tu? solo insulti
-Parlato per anni contro il NUCLEARE, poi DiPietro organizza il referendum e tu..ssst.silenzio..nenche un grazie
-Poi, ciliegina sulla torta, attacchi anche il FATTO QUOTIDIANO dandogli dei venduti, DOPO AVER CALCATO PER ANNI sui finanziamenti ai giornali

Fuoco su TUTTI quelli che prima appoggiavi più convintamente. E’ ovvio che non si può essere daccordo su tutto, ma le battaglie sono per il 90% le stesse. E lo sai.
Per cosa? Per strappare un 1% di voti a IDV o SEL visto che pescano nello stesso bacino elettorale? Cioè calcoli cinici da vecchia volpe della politica...? Mah..

Che tristezza.

E' per questo che già da tempo non capivo come poteva una persona seria come Travaglio, che cita fatti documentati e precisi senza sparare a zero su tutti, continuare a stare sul tuo blog

A questo punto se arrivasse anche Gesù o Gandhi , se non si arruolano nel 5stelle, gli daresti dei venduti?

PS: questo post è stato cancellato già 2 volte

Viva la libertà della rete, vero Beppe?

Ah...la coerenza...( come tu dissi a De Magistris..)

Giulio Montanari 08.10.11 12:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Travaglio non riesce più a fare Passaparola, un peccato perché nonostante gli impegni era una dimostrazione di vicinanza al suo pubblico (vicinanza minata dalla vicenda di ByoBlu ad esempio).
Beppe ultimamente critica il Fatto Quotidiano, il Fatto Quotidiano se ne sbatte, giustamente e continuerà a scrivere quello che vuole sul M5S, sia di negativo che di positivo. Grillo continuerà comunque a criticarlo, fa bene anche lui. Questa è la vera libertà, mica ci sono per forza delle parti che si devono unire.
A me non piacerebbe leggere il FQ che scrive solo cose belle sul M5S, anche perché è proprio la filosofia contraria del movimento, non dimentichiamo che loro sono stati eletti AL NOSTRO SERVIZIO.

Stefano Turinetti 06.10.11 12:31| 
 |
Rispondi al commento

Grillo da altre fonti dicono che hai litigato con Travaglio,e questo spiega il fatto che lui abbia chiuso e lasciato Passaparola.

http://www.ilgiornale.it/interni/ora_grillo_attacca_anche_il_fatto_quotidiano_travaglio_scarica_e_chiude_passaparola/grillo_beppe-marco_travaglio-fatto_quotidiano-passaparola/05-10-2011/articolo-id=550073-page=0-comments=1

Valerio Del Basso 05.10.11 23:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho due maroni quadri di situazioni come questa, me ne frego di teorie complottistiche e di faide Grillo-Travaglio Mov.5Stelle-Fatto Quotidiano resta solo il fatto che mi dispiace un sacco perché seguivo Passaparola da tempo immemore e ora se ne va anche questo briciolo di informazione libera.
Saluti.

Milena . Commentatore certificato 05.10.11 22:53| 
 |
Rispondi al commento

Grande Marco, hai fatto bene vista l'aria che tira...questo blog ha un grande pregio:dovrebbe permetterti di essere partecipativo.Però è antipaticamente democratico,e visto che le idiozie non hanno padroni(nessuno è disposto ad ammetterne responsabilità)ed il risultato è quello che è, per adesso.
A Comizi d'amore e affanculo per l'inizio!

John B., Padova Commentatore certificato 05.10.11 16:31| 
 |
Rispondi al commento

Buona sera,Passaparola è morto...W Passaparola.Parafrasando la corte inglese ed il suo motto in occasione dlla scomparsa di un reale salutiamo Marco.Ci mancherà la sua prosa ironica e piacevolissima da leggere,il suo modo di darci notizia delle "magagne" in maniera soave ma puntuta...o come direbbe Paolo Conte"strappando un sorriso di tregua ad ogni "paragrafo"...ad ogni modo "Guai a quel paese che ha bisogno di eroi".Dobbiamo pensare con la nostra testa non caricarci con concetti costruiti da altri......dobbiamo informarci per "conoscere e deliberare"..non prendere per oro colato tutto quello che viene scritto da un altro essere umano.Lo stesso Marco sicuramente non ama essere considerato alla stregua di un Vate.....ma ama essere seguito da menti pensanti e autonome.Delle beghe di bottega dobbiamo liberarci altrimenti non riusciremo a liberaci neanche della cricca che combattiamo...prima di gettare gli strali addosso a Grillo,Padellaro,Travaglio e compagnia facciamo professione di fede......Vogliamo sincerità,onestà,trasparenza?....Dobbiamo essere i primi a credere alle Persone...Marco se vorrà darà spiegazione del distacco...altrimenti un arrivederci e risentirci a presto...noi simo Quì.A Beppe un augurio "resisti..resisti..resisti"i vaffanculo e le critiche stimolano...e almeno uno deve farlo....come disse il poeta"Prestami la tua faccia che devo fare una brutta parte..."

Luca Iacopetti, Vergemoli (LU) Commentatore certificato 04.10.11 23:20| 
 |
Rispondi al commento

Ma vogliamo leggere il giornale diretto (vice diretto) da Travaglio "Il Fatto Quotidiano"?

La linea politica e apertamente partitica in stile "L'Unità^10" poteva essere compatibile con la lucidità e la genuina apartiticità di Grillo?

Sono mesi che mi chiedo del perchè di questa assurda collaborazione con un giornalista AD PERSONAM, informato solo sui fatti di una persona e che ha contribuito, insieme a tutta la classe giornalistica, a mantenere gli italiani in uno stato ti grave e totale disinformazione sui veri problemi del sistema occidentale.

Il fatto quotidiano è duramente impegnato in una battaglia politica molto ben identificabile ed avversa persino a Grillo e al M5S.

E' sotto gli occhi di tutti (?) basta farsi una rassegna stampa la mattina.

Non aggiungo altro nella speranza di non essere il solo a pensarla su questa linea.

Gianluca C., Savona Commentatore certificato 04.10.11 21:10| 
 |
Rispondi al commento

Be...una cosa c'è da dire:
Se io penso che una società sia in realtà un'associazzione a delinquere controllata sempre dai soliti noti tu, che ti innalzi a puro e giusto, non puoi accettare i soldi e mettere la pubblicità sul tuo giornale perchè, cosi facendo, assolvi il tuo peggior nemico e dimostri che alla fine i soldi sono tutto.
Pensiamoci

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 04.10.11 16:43| 
 |
Rispondi al commento

FInalmente! Non se ne poteva più

Marianna Cirillo 04.10.11 16:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"non è da questi particolari che si giudica un" giornalista.

Alessio Onofri, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.10.11 15:10| 
 |
Rispondi al commento

In bocca al lupo Marco!

Monica Pondrelli 04.10.11 14:32| 
 |
Rispondi al commento

travaglio non può interessarsi di tutto, ha una missione da compiere contro il nano e la stà svolgendo al meglio .
per il resto forse saremmo noi che dobbiamo prendere i forconi e andare a prenderli tutti per farne mangime per i maiali.

calogero cazzaniga 04.10.11 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Travaglio se ne va per Padellaro e Colombo? Bye bye bye anzi in italiano ciao ciao

opo cane Commentatore certificato 04.10.11 12:14| 
 |
Rispondi al commento

e bravo travaglio, hai fatto bene per qual si voglia motivo, se non altro perchè incentivare a firmare per ritornare alla precedente legge elettorale (anzichè per far discutere finalmente la legge parlamento pulito) equivale a cedere ad un compromesso (con la logica del "meno peggio") e di compromessi credo ne abbiamo un po tutti pieni i cogli--i.

massimo f 04.10.11 11:40| 
 |
Rispondi al commento

Non ci sono parole...io non vedevo l'ora che arrivasse il martedì per ascoltare Marco...ma che roba è? senza neanche avvertire in modo dignitoso? No, io non credo al discorso degli impegni, se fosse così ci sarebbero stati altri tempi e soprattutto altri modi...mi avete davvero deluso! è una questione di rispetto per chi vi segue da anni!!!

Roberta Vendruscolo 04.10.11 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Buona fortuna per i tuoi nuovi progetti!

Simone b. 04.10.11 10:00| 
 |
Rispondi al commento

Per me l'appuntamento con Travaglio del lunedì era un obbligo e mi dispiacerà non trovarlo più. E' altrettanto vero che spesso era un anticipazione o una ripetizione di qualche suo editoriale su Il Fatto. Certo è che un'interruzione così netta, rapida e non anticipata né giustificata sa un po' di puzza. Ancor più dopo la sparata di Grillo che non si sa ancora se sia la causa o il prodotto di questa separazione.
Continuo comunque ad apprezzare sia Travaglio che Grillo e sono convinto che continueranno a fare del loro meglio.

Cristian M., Valdagno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.10.11 07:12| 
 |
Rispondi al commento

E' stato il mio "Bignami della politica e della giustizia".
Non solo l'ho seguito settimanalmente ma l'ho elaborato in .pdf, indicizzato e archiviato nel mio sito

http://www.lucamilani.net/mtravaglio

Se non ricordo certi nomi, argomenti, episodi ... cerco nel sito e trovo.
Io ho sospeso la pubblicazione al 31/01/2011.
Marco Travaglio 9 mesi dopo.
Attendo con ansia di conoscerne la motivazione.


ahahhah!

Chissà le risate che si farà Marco leggendo i commenti...

^_^

Grazie Marco! Vai e divulga! qua son nati tutti IMPARATI!

^_^

manuela bellandi Commentatore certificato 04.10.11 02:58| 
 |
Rispondi al commento

Lo dicevo diversi posts qui sotto che i soliti "caciaroni" avrebbero fatto una figura di merda nell'intento di screditare Grillo e il movimento, anche se "qualche" giornalista confonde le persone serie con le idee chiare con questi cialtroni e ancora ci casca!

Grazie ancora Marco!!

Grande Beppe!!

Viva il Movimento!!

:)

Andrea Caroli (elettrociccio), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.10.11 02:09| 
 |
Rispondi al commento

Grillo si riempie la bocca con le nuove tecnologie ma nel 50% delle volte il suo commento non viene pubblicato,si torna alla pagina iniziale e tanti saluti.Detto questo Travaglio ha reciso il rapporto con il blog perche' il movimento di Grillo e' finito.Meno di un anno e nessuno se lo ricordera' piu'.E' rimasto schiavo del male che ha colpito un partito di cui facevo parte anni fa:troppe chiaccere inutili,sfigati della societa' che arrivano da ogni dove per cercare un significato alla propria vita,cause perse in partenza e strategie patetiche per realizzarle.Travaglio e' una persona inteligente e non voleva essere identificato piu' con questa orda di sfigati destinata al declino.

Alessandro Gabrielli, Velletri Commentatore certificato 03.10.11 23:41| 
 |
Rispondi al commento

Peccato davvero... Io sono abbonata al Fatto ma le notizie date direttamente dalla voce di Travaglio erano tutta un'altra cosa.

Simona B. 03.10.11 23:29| 
 |
Rispondi al commento

Tanto lo leggiamo sul fatto...cmq grazie, sei sempre molto istruttivo.

paolo zanni 03.10.11 21:31| 
 |
Rispondi al commento

Peccato, ci mancherai.
Continueremo a seguirti sul Fatto, e ovunque.

Davide, Bea e i due piccoli gemellini.

Davide Maugeri 03.10.11 21:25| 
 |
Rispondi al commento

mi dispiace tantissimo per me è stato illuminante e ha risvegliato un senso civico che non avevo più..spero ci saranno tanti altri appuntamenti per seguire Marco!!!

michele prezioso 03.10.11 21:23| 
 |
Rispondi al commento

Credo che "Passaparola" sia uno spazio molto importante e possa ormai essere gestito anche da altri giornalisti (e ce ne sono) sempre nello stesso stile ovvero puntando ai fatti ai retroscena tenendo il filo di fatti e vicende che altrimenti scomparirebbero. Travaglio a segnato una strada in questo appuntamento del Lunedi che dovrebbe continuare ad essere percorsa.
Grazie a Marco e a tutti, buonlavoro, Luigi.

luigi migliardo 03.10.11 21:23| 
 |
Rispondi al commento

Suvvia ragazzi!!!!!!
Non si sta parlando di un defunto passato a miglior vita.
Quando partirà la trasmissione di Michele Santoro
rivedremo anche Marco.
Eppoi ci sono i suoi libri, i vecchi Passaparola
(rivederne qualcuno non fa mai male), il Fatto Quotidiano.

E' solo un..........

ARRIVEDERCI Marco!!!!!

Enrico G 03.10.11 20:45| 
 |
Rispondi al commento

Eh già, sembrava la fine del mondo, ma sono ancora qua... La cosa puzza, naturalmente, non penserete mica di aver insegnato alla gente di pensare con la propria testa e poi di fare come se nulla fosse. Travaglio che se la svigna così, senza un video-messaggio lascia parecchie perplessità. Tuttavia, ognuno per la propria strada, noi fedeli seguaci del Passaparola compresi. Si cresce tutti e forse è bene così: basta con la pappa pronta di Marco, per quanto gustosissima, per darci una svegliata tutti e cercarci informazioni da soli, qui e altrove... Comunque, grazie Marco

fabio de michiel 03.10.11 20:36| 
 |
Rispondi al commento

Peccato.
Il Passaparola era un appuntantamento settimanale
irrinunciabile.
Guarderò le "repliche" su You Tube.

Cmq
GRAZIE Marco per quanto hai fatto in questi tre
anni e 1/2.

P.S.
Mi permetto di darti "tu" perchè, ormai, sei una presenza fissa qui in casa, attraverso il Fatto Quotidiano, di cui sono orgogliosamente abbonato, fin dalla prima uscita.

Un saluto a tutti i frequentatori del blog di Beppe.
Resistere, resistere, resistere........

Enrico G 03.10.11 20:34| 
 |
Rispondi al commento

Caro Marco, il lunedì "Passaparola" era diventato per me un appuntamento fisso: mi sembrava di tornare all'università. Le tue lezioni mi aiutavano a fare convergenza ed equilibratura dell'assetto mentale. Ti ringrazio per il tempo che ci hai regalato .
Caro Beppe, anche te ringrazio per aver dato spazio in questi anni ad una vera informazione non mercenaria, ma con la convinzione che ci sia troppa UTOPIA nelle tue battaglie . Il confronto con la realtà potrebbe essere molto amaro.

Gabriella R., Torino Commentatore certificato 03.10.11 20:32| 
 |
Rispondi al commento

E' un vero peccato la perdita di questo appuntamento settimanale con Marco, ma fortunatamente i blog di Grillo, Travaglio, il Fatto esistono e continueranno a tenerci informati. Quello che dobbiamo augurarci è che questo governo schifoso non faccia classici colpi di coda dannosi alla rete, che limiterebbero la nostra libertà di pensiero.
Un grande GAZIE per tutto quello che fate.

Francesca A. Commentatore certificato 03.10.11 19:51| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Marco, mi permetto di darti del tu perchè sei diventato con il passaparola una presenza familiare e necessaria. Ti ringrazio anch'io per i tuoi contributi che sono stati indispensabili per gettare luce e fare chiarezza su molti fatti. In particolare, grazie perchè con te ho imparato a conoscere il coraggio della libertà....in bocca al lupo per i tuoi progetti futuri e ti seguiremo dovunque !!!!!

simona cornali 03.10.11 18:37| 
 |
Rispondi al commento

Grazie a Te!!! che ci hai INFORMATI PER TUTTO QUESTO TEMPO, SALUTI MALINCONICI,ARRIVEDERCI A PRESTO!!!!! SEI UN GRANDE!!!!!

MAURO 03.10.11 18:30| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace per Grillo, che stimo e continuerò a seguire, ma stavolta ha sbagliato definendo Padellaro e Colombo "residuati dell'Unità". Sono giornalisti coraggiosi che hanno scelto, insieme con Travaglio, di rischiare la faccia e la tasca nella bellissima avventura del Fatto Quotidiano. Anche Grillo si arrabbia e si giustifica quando gli rinfacciano di aver lavorato per la rai, di avere avuto la Ferrari o di aver istigato a distruggere i computer.Le scelte che ciascuno di noi ha fatto quando era una persona diversa in un contesto diverso non possono esserci rinfacciate in eterno.Bene ha fatto Travaglio ad interrompere la sua collaborazione con il blog di Grillo

giulia puccio 03.10.11 18:24| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE MARCO io intanto il "fatto" lo compero spesso e lo metto a dispozizione del pubblico, se vuole avere una vera informazione, come solo voi siete capaci di fare.
tanti auguri a te e a "comizi d'amore"

renato luccon, azzano decimo Commentatore certificato 03.10.11 18:14| 
 |
Rispondi al commento

Nei ringraziamenti ha forse dimenticato, J.P. Morgan, Rockefeller, Draghi e BCE?
Fai in tempo a rimediare.
"Comizi d'Amore" già dal titolo sa di "Spaghetti e Mandolino"... manca solo la "Mamma" e praticamente il gioco è fatto! Ma fatto quotidiano eh?

Caro Marco Travaglio, tutte le volte che parla, mi viene naturale condividere TUTTO, anche le pause e le allusioni!... ma poi penso "LE PAROLE SONO GRATIS!"... basta aprire la bocca e farle uscire... facciamo adesso un esempio: "BERLUSKA VATTENE! CI STAI FACENDO SFIGURARE COL MONDO INTERO!"... oppure: "NON C'E' PIU' UNA SINISTRA! MA CHE SINISTRA E' UNA SINISTRA CHE APPOGGIA 2300 EMENDAMENTI DEL CENTRODESTRA?!?"... per finire: "LA GENTE NON NE PUO' PIU'! E' SFINITA! E QUESTI POLITICI SEMBRANO NON ACCORGERSI NEMMENO DEL RISCHIO CHE STANNO CORRENDO!"...
Ecco vede? sono belle parole!... ma a cosa servono le parole se poi sono solo fini a sé stesse? glielo dico io! Vespasiano fece costruire il colosseo, perchè i Romani plebei erano a rischio rivolta!... così dando in pasto qualche cristiano, schiavo, gladiatore, ai leoni, il popolino si sfogava (pare che il sangue abbia un effetto deterrente ed inibente sulla voglia di ribellarsi)... e tornava a casa, come dire, Fazio, ops! SAZIO!
Credo, signor Marco Travaglio, che lei avrebbe dovuto chiamare il suo giornale "Il Colosseo".
Fatti quotidiani suona male, sarebbe stato addirittura meglio "Quotidiani FATTI!" dove il verbo in questo caso assume un senso eufemistico.
Ci state provando in tutti i modi a costruire questo Colosseo "placa-plebei"... tutti insieme, da fazio a santoro, da banfi a floris... Sembra che la vostra unica parola d'ordine sia: "FACCIAMO CREDERE CHE C'E' UNA BATTAGLIA IN CORSO E CHE NOI, COME GLADIATORI, LA STIAMO COMBATTENDO PER LORO!!!"... e il "fatto" è che purtroppo, molta gente ha talmente BISOGNO di credere negli eroi, che come hanno osannato Maradona, osannano lei e questa "squadra di pseudo-gladiatori" di matrice VESPASIANA.

franco muzzi 03.10.11 18:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonasera Marco,
mi permetto di darti del tu perchè ormai, seguendoti sempre, sei uno di famiglia.
Ho appreso che per i tuoi vari impegni non hai più tempo di fare passaparola il lunedì...siccome i tuoi lettori e ascoltatori sono persone intelligenti non possono credere a questa scusa anche perchè in questi 3 anni non è che tu non abbia fatto niente anzi il contrario i vari interessi li hai sempre avuti e sempre seguiti.
Siccome da te aspetto chiarezza..come sei sempree stato in grado di fare...spero che tu finalmente dica la verità...
P.S. non offendere anche tu l'intelligenza delle persone (scusa se ripeto la parola intelligenza)non lo meritano!!!!
Grazie
Con la stima di sempre
Alessia

Alessia Bussetta 03.10.11 17:57| 
 |
Rispondi al commento

Io trovo il lavoro di Travaglio , a differenza di molti commenti che ho letto , ingiudicabile, in quanto mero elenco dei fatti e privo di qualsiasi opinione personale o esterna. Stimo molto travaglio come giornalista e sopratutto come persona. In cuor mio ritengo che se lascia passaparola, avrva' i suoi validi motivi. Grazie ancora Marco.

santi iarno 03.10.11 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Ti seguirò ovunque.
Grazie, Marco Travaglio.

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.10.11 17:52| 
 |
Rispondi al commento

Un grazie è d'obbligo.Io spero nell'arrivederci . . e comunque in qualche modo ti ascolteremo.

Paolo T. 03.10.11 17:47| 
 |
Rispondi al commento

questo non è altro che l'ennesimo conflitto di interessi. nessuno è immune........

giovanna balsotti 03.10.11 17:41| 
 |
Rispondi al commento

In un corretto rapporto con i lettori l'annuncio della fine di una rubrica (per di più se molto seguita) viene fatto con anticipo dallo stesso autore, proprio in virtù dello speciale legame che ha generato a distanza con così tante persone.
Quello che è avvenuto in questa circostanza mi sembra sia stato altro ... soprattutto per il messaggio 'postumo' di Travaglio (addirittura postato originariamente in un altro blog): peggio la toppa che il buco!

Con (quasi)immutata stima
Lunardo Simon

LUNARDO SIMON 03.10.11 17:41| 
 |
Rispondi al commento

Che delusione... e così all'ultimo minuto, senza nessun accenno precedente! Può essere che la motivazione addotta da Travaglio sia quella reale, ma credo che chiunque abbia colto la gravità dell'attacco di Grillo a Padellaro e Colombo. Stretto tra il blog e il quotidiano di cui è co-fondatore, è logico che Travaglio abbia scelto quest'ultimo. Chi ci perde, alla fine, siamo solo noi, che lo abbiamo sempre seguito come un appuntamento fisso e prezioso.
Si dice che, quando si chiude una porta, è perchè si apre un portone. Io, invece, sento solo un'aria sempre più stantia e soffocante nell'informazione... Chi aprirà nuovi spiragli?

Simona Colli 03.10.11 17:36| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Marco di tutte le informazioni e i resoconti dei fatti, puliti dalle opinioni personali. Ti stimo come giornalista e sopratutto come persona. Grazie ancora, ciao Jarno.

santi iarno 03.10.11 17:34| 
 |
Rispondi al commento

Sono molto dispiaciuto! Viene meno una voce "diversa" del panorama informativo! Torto o ragione che avesse,(personalmente ritengo abbia molte più ragioni che torti...) ci mancherà la possibilità di confrontare le notizie, di ampliare la possibilità che ognuno di noi, sulla base di più informazioni, possa formarsi un'idea propria del mondo che ci circonda.
Arrivederci Marco, e grazie

Grande Capo (mutanda bianca) Commentatore certificato 03.10.11 17:27| 
 |
Rispondi al commento

Grazie per questi 3 anni di informazione puntuale e completa.

Luigino Garato 03.10.11 17:21| 
 |
Rispondi al commento

Grazie? Ovvio che si! Un arrivederci (Grillo)? Ma allora c'è speranza! Un movimento d'opinione servirebbe a far cambiare idea a Marco? Proviamoci! #travagliotorna (RT Beppe).

Franco Cataldi 03.10.11 17:19| 
 |
Rispondi al commento

ARRIVEDERCI MARCO.

Con tutta la stima che ho nei tuoi confronti ti mando un caldissimo saluto.

Quello che avevo da dirti l'ho scritto di volta in volta,oggi è solo im momento dei saluti.

Arrivederci e grazie.

Spero in qualche tua rimpatriata sempre ben accetta.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.10.11 17:18| 
 |
Rispondi al commento

...grazie Marco mi macherai un sacco!buon lavoro e in bocca al lupo per tutto!con affetto un abbraccio... Nicola

Nicola Musso (muschio), Gorizia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.10.11 17:18| 
 |
Rispondi al commento

Non voglio criticare le sue scelte lavorative, per carità non sono certo io che posso insegnare il giornalismo a lei, ma sappia che con la chiusura di Passaparola il nano ed i suoi amici nanetti avranno molto da festeggiare.

Ci ripensi.

Giovanni De Crescenzo 03.10.11 17:13| 
 |
Rispondi al commento

Era un appuntamento fisso per me.
Grazie per quanto hai saputo trasmettere e per il lavoro svolto a favore di lettori e ascoltatori.
In bocca al lupo per i nuovi progetti.
Grazie!

Carlo Patanella 03.10.11 17:02| 
 |
Rispondi al commento

grazie a te!

pippo d., COMO Commentatore certificato 03.10.11 17:02| 
 |
Rispondi al commento

grazie anche a te

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.10.11 16:58| 
 |
Rispondi al commento

Sono contento che Travaglio abbia deciso di dedicarsi ad altro ... questo non era il suo posto! Ora seguirò il movimento 5 Stelle con più interesse e partecipazione ... gente come lui é esattamente il contrario di ciò che dovrebbe essere lo spirito di questo movimento.

Federico Dammacco 03.10.11 16:56| 
 |
Rispondi al commento

Io la butto li...
perchè non fare continuare il servizio offerto in questi anni da passaparola (magari cambiandogli nome) con qualche altro giornalista?

Esisteranno di sicuro dei giornalisti competenti, non "compromessi con il sistema", magari giovani che potrebbero battersi per un'informazione libera ed alternativa.
Certo, non sarebbe la stessa cosa, ma comunque meglio di niente. Poi chi può dirlo? Potrebbe pure rivelarsi migliore!

Lorenzo Baracchi 03.10.11 16:46| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Marco per le tante dirette.
Era uno dei miei pochi appuntamenti fissi.
Un saluto ed in bocca al lupo

Ed Warner 03.10.11 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Sul blog del fatto c'è il saluto e la motivazione, ognuno tragga le sue considerazioni.
http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/10/03/grazie-a-tutti/161706/

Mi sembra una giustificazione plausibile, chiaramente potrebbero esserci dei retroscena che non conosceremo mai.

W il M5S

Fabio 03.10.11 16:41| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Marco,
anche se leggere questa notizia è stata una mazzata, rispetto la tua decisione. In bocca a lupo per i tuoi prossimi impegni professionali.

antonio A., Napoli Commentatore certificato 03.10.11 16:36| 
 |
Rispondi al commento

Non ne avevo perso uno! Peccato...grazie per la compagnia e i mal di pancia!

Via Travaglio
Via Luttazzi
Via Santoro
Via la Dandini

non guardo piu la tv...non leggo piu i giornali...che vadano tutti a ffareinculo!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 03.10.11 16:34| 
 |
Rispondi al commento

Adesso però non andiamo a vedere complotti ovunque! Dirigere un giornale, collaborare con varie testate anche televisive è un impegno enorme. Esercitando nel mio piccolo il mestiere lo capisco benissimo, ed ha ragione: meglio fare un po' meno ma meglio che tutto male. In bocca al lupo Marco e grazie di tutto!

Vanderdeker90 03.10.11 16:21| 
 |
Rispondi al commento

Travaglio, sciacquati le ascelle prima di parlare!

Roberto Pezza Commentatore certificato 03.10.11 16:17| 
 |
Rispondi al commento

ciao Marco, passaparola mi manchera', era diventato un'appuntamento imperdibile. Continuero' a seguirti sul F.Q. in attesa di comizi d'amore. Buon lavoro e grazie.

yujiza inesilio Commentatore certificato 03.10.11 16:08| 
 |
Rispondi al commento

E' la peggior notizia che potevo leggere.

Ivo 03.10.11 16:03| 
 |
Rispondi al commento

Credo che quelle espresse da Marco Travaglio siano
ragionevoli,intelligenti, condivisibili ragioni: evocare retroscena
fantasiosi e maliziosi (oltre che francamente sciocchi)rappresenta il
solito sterile esercizio di chi non possiede sufficiente equilibrio per
giudicare obiettivamente.
Non si possono coltivare sospetti di tradimenti, vendette o complotti,
sempre e comunque, trascurando la valutazione sulla qualità delle persone.

Vanni F., Milano Commentatore certificato 03.10.11 15:54| 
 |
Rispondi al commento

grazie a te Marco di averci aperto gli occhi! ti voglio veramente bene. Alessandro. p.s. ho la morosa eh! :-)))

alessandro biondi 03.10.11 15:46| 
 |
Rispondi al commento

Esempio di onestà, autodisciplina, responsabilità e coraggio.

SCIACQUATEVI LA BOCCA TUTTI QUANTI

costans 03.10.11 15:41| 
 |
Rispondi al commento

dispiace finisca così. si anche io credo che marco abbia voluto evitare di finire in mezzo a diverse frizioni tra il fatto e il blog, perchè ultimamente c'erano diverse opinioni in cui nn andavano d'accordo. per esempio io concordo con il blog che il referendum per tornare al mattarellum è una presa per il culo e per questo nn sono andato a firmarlo. il fatto invece sponsorizzava la raccolta firma. cmq le questioni sono diverse. il blog non ha sempre ragione. a volte è troppo severo nelle critiche. però anche il fatto per me di cappelle ne fa tante, come l'inesauribile supporto a favore dell'immigrazione libera. per quanto riguarda l'immigrazione il fatto nn è un giornale obbiettivo

Luca Montarani (vandamme84), San Martino in Campo Perugia Commentatore certificato 03.10.11 15:37| 
 |
Rispondi al commento

Tempo fa' mi chiedevo fino a quando avremmo potuto beneficiare di questa mezz'ora di ottima informazione,e purtroppo e giunto il giorno dei saluti,spero Travaglio trovi il tempo in futuro di tornare a fare passaparola.Grazie comunque per tutti questi lunedi' mi manchera' questo appuntamento!!Buon lavoro Marco!!Abbiamo comunque il Fatto!!!Grazie Giusy.

giuseppina pratelli 03.10.11 15:36| 
 |
Rispondi al commento

Grazie a TE Marco..

stefano cittadino 03.10.11 15:35| 
 |
Rispondi al commento

Caro Marco,

ti do del tu perchè su internet c'è questa splendida abitudine, non certo per mancanza di rispetto.

Spero di rivedere Passaparola molto presto sulla Rai o su qualsiasi altra piattaforma mediatica di portata nazionale. Tre anni e passa di informazione sono come una droga, smettere d'improvviso è un trauma. Quaranta minuti come quelli che ci hai regalato finora ogni settimana dovrebbero essere un punto di vista da trasmettere subito dopo i telegiornali serali, sette giorni su sette.

Non ho parole per esprimerti il mio - anzi, il nostro - grazie, sei un professionista di tutto rispetto. Indro ne sarebbe orgoglioso.

Flavio C. 03.10.11 15:27| 
 |
Rispondi al commento

ciao Marco...grazie per tutto quello che hai FATTO e che farai...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 03.10.11 15:26| 
 |
Rispondi al commento

Grazie molte Marco per l'impegno e l'esempio che metti nel tuo lavoro. Continueremo a seguirti insieme a Santoro e come sempre sul Fatto. Ciao

Nicola 03.10.11 15:25| 
 |
Rispondi al commento

Ciao
Io vorrei solo avere o dallo Staff di Beppe o da quello del "fatto" la motivazione di questa decisione, qualunque ritengano di dover dare.
Sono loro ad insegnarci giustamente cosa significa informazione, terminare un'attività di portata simile con un grazie/prego secondo mè da adito a 1000 intepretazioni/strumentalizzazione che, credo sia meglio stroncare sul nascere.
Dispiaciutissimo comunque, in questo paese di M. sono fra le poche voci fuori dai cori, con ovviamente la loro visione dei fatti che personalmente sposo in toto, sicuramente non esenti da errori omissioni o altro, ma direi in misura veramente ridicola rispetto a tutto ciò che ci circonda...
Del resto solo chio nn fà un caz... non sbaglia.
Tenete duro Marco e Beppe e occhio alle talpe votate alle guerre intestine (fra poveri).
ciao
Stefano

STEFANO RICCHEBUONO 03.10.11 15:11| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

la guerra e' dura!
comunque teniamo duro
vai marco e beppe e tutti coloro che vi seguono aiutano e sostengono, compreso me.

giacomo biagetti (biagetti.giacomo), Monteciccardo Commentatore certificato 03.10.11 15:07| 
 |
Rispondi al commento

Ciao MArco,
grazie di tutto per questi anni incredibili dentro il blog. Spero che tu non te ne vada per gli eccessi di Beppe. Ogni tanto spara ad altezza uomo e le sue bordate fanno male. Ma lo fa per una nobile causa, rivitalizzare l'Italia e noi cittadini. Grazie Marco, ti seguirò ancora per la tua onestà intellettuale e per il tuo impegno nel raccontare le cose per quelle che sono. Ci hai insegnato tanto Grazie .

Antonio Giacon 03.10.11 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Credo che quelle espresse da Marco Travaglio siano ragionevoli,intelligenti, condivisibili ragioni: evocare retroscena fantasiosi e maliziosi (oltre che francamente sciocchi)rappresenta il solito sterile esercizio di chi non possiede sufficiente equilibrio per giudicare obiettivamente.
Non si possono coltivare sospetti di tradimenti, vendette o complotti, sempre e comunque, trascurando la valutazione sulla qualità delle persone.

Vanni Ficara 03.10.11 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace un sacco!

Ma mi chiedevo quanto ancora avresti potuto reggere...

Comunque è proprio da Passaparola che è nato il mio bisogno impellente di abbonarmi al Fatto.

Grazie Marco, una delle menti più lucide che l'Italia abbia avuto, degno erede di tanti illustri antenati!

Fra Q 03.10.11 15:04| 
 |
Rispondi al commento

Mi sono ripreso dalla botta ed ho capito: è solo uno scherzo, è già capitato un paio di volte in 3 anni e 4 mesi che iniziasse in ritardo, io rimango collegato e aspetto.

Dottor Travaglio, non può farci questo, passaparola per me, e credo per tanti, ha significato davvero troppo. Mi ha ridato fiducia nel giornalismo ed è un capolavoro di pionierismo. Chi ha un talento come il suo non può abbandonare un'iniziativa così strepitosa.

volfrano annigoni 03.10.11 15:00| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Marco! Sei un grande.

Enrico Cocca 03.10.11 14:58| 
 |
Rispondi al commento

Travaglio ERA un grande.. Il fatto che ancora lo sia, o che lo sara` in futuro, e` e sara` tutto da vedere.. Non scordiamoci quanti sono quelli che in Italia sono cambiati.. TANTI TANTI. L'Italia e` un paese che tutto trasforma .. i poteri forti tutto trasformano.
Travaglio e` stato un grande fino ad ora. Punto. Da ora in poi, vedremo.
Per oggi so che avrebbe dovuto chiudere in maniera formale, spiegando, guardando dritto l'obiettivo, i motivi dell'interruzione di Passaparola.
Per oggi so che non lo ha fatto.

A.B. 03.10.11 14:51| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente! Non se ne poteva più

ANTONIO G., castellammare di stabia Commentatore certificato 03.10.11 14:50| 
 |
Rispondi al commento

travaglio delude il blog di grillo e il blog lo sostituiscie con il migliore dei giornalisti paolo barnard !!!

marco 03.10.11 14:48| 
 |
Rispondi al commento

Ci ripensi, la prego, la scongiuro, la imploro non ci può lasciare senza il passaparola, lo seguo dalla prima puntata e non posso più farne a meno.
La prego ci ripensi.

Volfrano Annigoni 03.10.11 14:41| 
 |
Rispondi al commento

ciao marco :-)

giovanni miceli, jesi Commentatore certificato 03.10.11 14:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tonno insuperabile! 170 grammi di bontà...in olio d'oliva!

Roberto Pezza Commentatore certificato 03.10.11 14:39| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace moltissimo...Travaglio è un grande.

Claudi 03.10.11 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Nel fargli calorosi auguri per i nuovi progetti non posso che ringraziarlo per averci fatto comprendere molte cose di questa malapolitica, ormai smascherata grazie anche a giornalisti come Travaglio. Grazie Grillo per averlo ospitato sul tuo blog, se ne sentirà la mancanza! Ciao.

A. G. 03.10.11 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Marco ti scrivo solo per dirti che rispetto in pieno la tua decisione ma comunque non la condivido affatto.A parte la frecciata così inaspettata ed a freddo che ci hai imposto trovo incredibile il fatto che tu abbia deciso di chiudere in un momento così cruciale e topico rispetto alla situazione politico-economica italiana nei confronti di una così grave crisi ed alla caduta imminente del Berlusconismo (che fino alla sua scomparsa continuerà imperterrito a fare gravissimi danni al nostro Paese)..avresti potuto darci un preavviso e continuare almeno fino alla fine della caduta di questo schifoso esecutivo..Ti faccio comunque gli auguri per il prosieguo del tuo lavoro e continuo a seguirti sul Fatto e prossimamente in Comizi d'Amore...ciao da Enzo da Sulmona...

Enzo Tirone 03.10.11 14:27| 
 |
Rispondi al commento

Peccato, il blog perde la sua rubrica più interessante; mi piace molto lo stile di Travaglio perché le sue accuse sono sempre tutte documentate e lucide a differenza di Beppe che a volte spara un po' nel mucchio.

Le accuse a Padellaro e Colombo sono molto generiche e qualunquiste e secondo me immotivate perché il cosiddetto attacco verso il M5S del fatto (credo che vi riferiate ai post di Merenghi e Troja)fa abbastanza ridere (a differenza dei 2 comici in questione) ed ha perso ogni credibilità dopo che è emerso che Merenghi è un ex M5S ora passato al "partito del sud"

D'altra parte dopo che hai attaccato il suo socio e direttore responsabile del suo giornale ed un collaboratore del giornale medesimo ti aspettavi che ti dicesse pure grazie ?

IMHO se ne è andato pure con TROPPO stile...

Adriano 03.10.11 14:25| 
 |
Rispondi al commento

Marco ripensaci!!!!

RIVOGLIAMO PASSAPAROLA!!!!

michela 03.10.11 14:23| 
 |
Rispondi al commento

mi spiace molto.
mi spiace molto che ora manchi questo appuntamento con la verità.
speriamo che se ne creino sempre di nuovi.
buon tutto e grazie marco e beppe.

marina 03.10.11 14:22| 
 |
Rispondi al commento

NOOOOOOOOOOOO !!!!! OOOOOOOOO !!! OO !!

Plibio Limone 03.10.11 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Someone like you !

raffaella passerini 03.10.11 14:18| 
 |
Rispondi al commento

carissimi Beppe Grillo e Marco Travaglio vi ringrazio per tutto quanto avete fatto finora per noi. E' stato un periodo difficile per l'informazione e voi lo sapete bene, e ancora lo è. Avete tenuto sveglie le nostre coscienze con tutto il vostro impegno e professionalità. Grazie di cuore perchè avete riportato la politica nell'informazione e l'informazione a noi cittadini, adesso siamo noi che dobbiamo riformare la politica e la vedo davvero difficile, anche perchè chi non vi ha seguito dorme sonni profondi, purtroppo, e chi vi inizia a seguire davvero fa fatica a svegliarsi: "anestesia totale", davvero

sir rissimo 03.10.11 14:10| 
 |
Rispondi al commento

Marco, grazie ci mancherai.
Spero solo non c'entri nulla il post di Grillo su Padellaro e Colombo.
Nel caso fosse così ci apettiamo qualche spiegazione a riguardo.

massimo p. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.10.11 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Da assiduo "uditore" sono profondamente dispiaciuto.
Mi ero abituato ad ascoltare "quello che altri tacciono" e manipolano per non dispiacere il "padrino". Pazienza e comunque un grosso in bocca al lupo per le nuove attività di Marco Travaglio.
Enrico da Genova

enrico gorini 03.10.11 14:07| 
 |
Rispondi al commento

E' un grande dispiacere non avere più qs. rubrica.
Ringrazio Travaglio, chiarissimo, simpatico e soprattutto attendibile.
Ringrazio Grillo per averlo ospitato.
E' stata una bella avventura; chi pretende spiegazioni forse non ha ancora imparato ad accettare che le cose accadono al di là della volontà e che niente è per sempre.
Grazie ancora a Beppe e Marco.

Ape Maja Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.10.11 13:58| 
 |
Rispondi al commento

mi dispiace tantissimo!!!spero che sia solo un
arrivederci!!!un grazie di cuore e un in bocca al lupo per tutto quello che fai!!!

cristiana alfieri 03.10.11 13:57| 
 |
Rispondi al commento

mi dispiace molto... pero ti ringrazio per cio che hai portato alla luce in questi anni.

massimiliano girardi 03.10.11 13:55| 
 |
Rispondi al commento

Comunque sempre grazie a Marco e Beppe.

enrico58 03.10.11 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Questa è la spiegazione ufficiale di Travaglio apparsa poche ore fa sul suo profilo Facebook:
Cari amici, come già sapete ho deciso di interrompere il Passaparola dopo 3 anni e 4 mesi perchè faccio troppe cose e, da quando trascorro gran parte del mio tempo a Roma come vicedirettore de Il Fatto Quotidiano, rischio di non farle bene come dovrei e vorrei. Inoltre, fra un mese, partirà il nuovo programma "Comizi d'amore" di Michele Santoro, che comporterà un altro notevole dispendio di energie. E' stata una splendida avventura, quella del Passaparola. Ringrazio Beppe, Casaleggio, Canestrari e tutti gli amici che mi hanno seguito. Non mancheranno le occasioni per reincontrarci, a cominciare dal "Fatto", da "Comizi d'amore" e da qualche puntatina qua e là in giro per l'Italia. A presto, grazie a tutti di tutto
mt

mmmh guarda caso questa decisione avviene dopo che quel megalomane di Grillo ha sparato a zero su padellaro e il Fatto, Marco non riesce a trovare 45 MINUTI ALLA SETTIMANA per il Passaparola! Persino cagare ruba più tempo! Va bene la diplomazia, ma dillo chiaramente che ti sei rotto i c... di Grillo e dei suoi talebani, perchè in tal caso non saresti l'unico.

dario p., palermo Commentatore certificato 03.10.11 13:43| 
 |
Rispondi al commento

Hummm gatto ci cova...
Sono molto deluso e mi dispiace, ma bisogna reagire. Chissà che non sia Beppe stesso a dirci le 4 parole settimanali che ci aggiornano sugli schifi italiani !
Ma il Passa Parola deve rimanere, e se Marco è morto, viva Beppe o un giovane del M5S.


alberto basile, Tours Francia Commentatore certificato 03.10.11 13:41| 
 |
Rispondi al commento

Semplicemente un grazie a Marco (dalla Francia).

Luigi FRAIRE 03.10.11 13:38| 
 |
Rispondi al commento

grazie

max-daniel simeoni, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.10.11 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Buona fortuna da un affezionato spettatore di Copenhagen. Grazie per le informazioni lucide e chiare :-) Un in bocca al lupo per tutti i tuoi impegni futuri.

Fabio

Fabio Castiglioni 03.10.11 13:28| 
 |
Rispondi al commento

Grazie per quanto ci hai dato e quanto comunque ci darai in altre sedi.
In ogni caso se una rubrica a cadenza settimanale è troppo per gli impegni ogni tanto sarebbe bello rivederti per questioni particolarmente importanti/urgenti.

G Muccio, Bologna Commentatore certificato 03.10.11 13:23| 
 |
Rispondi al commento

*
**
***

GRAZIEEEEE MAAAARCOOOOOOOOOOO !!!

GRAZIEEEEEE

***
**
*

guido _guida, zena Commentatore certificato 03.10.11 13:17| 
 |
Rispondi al commento

Travaglio se ne va.Siete tutti sgomenti... E allora?
Dov'è il problema?
Il problema è che molti di noi del M5S(ma non io), non hanno ancora compreso il concetto di "uno vale uno".
Travaglio, andandosene lascia per molti del blog un senso di vuoto,di smarrimento, di frustrazione ed in alcuni casi anche di odio indirizzato a Grillo.A costoro dico che non hanno capito un tubo della filosofia"uno vale uno", saranno sempre gregari o sudditi di qualcun'altro "leader" se non impareranno la regola del "10,100,1000 Travaglio". Ma questo implica uno sforzo cerebrale e culturale a cui difficilmente la gente accetta preferendo di cullarsi dietro il belante e mediocre gruppo di gregari che preferiscono inforcare Grillo (che fino ad oggi è stato sempre in tono con i suoi concetti espressi oramai da anni)perchè non HANNO LE PALLE DI REAGIRE come reagirebbero persone veramente consapevoli del concetto "uno vale uno".

E sinceramente parlando, tutto 'sto dispiacere mi sa tanto di furore adolescenziale regresso e indomabile.

Uno vale uno implica uno sforzo culturale e partecipativo a cui gli italiani non sono ancora pronti.Questo emerge dalla mia sincera analisi dopo la fuoriuscita di Travaglio.Ma si deve andare avanti.La strada è in salita.

Grazie Travaglio, Hai dato molto al Movimento e altrettanto noi del M5s ti abbiamo dato.

Questo scambio, è la vera nostra risorsa. Il resto alle comari...

Dario F., Milano Commentatore certificato 03.10.11 13:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

veramente è grillo che deve spiegare il motivo del suo inspiegabile attacco al fatto.

negli ultimi mesi ha attaccato tutto ciò che percepiva come probabile competitor.

padellaro e colombo sono solo gli ultimi.
prima aveva attaccato de magistris, di pietro, vendola

ha snobbato persino i referendum per abolire il porcellum...


ormai me pare saadi gheddafi che quando faceva il calciatore aveva proibito ai telecronisti di citare i giocatori più bravi di lui..

Danilo De.Rossi 03.10.11 13:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

X Luca

Grazie.
Per l'inglese , non mi è possibile perchè non sono pratico di termini tecnici-giudiziari in quella lingua. Ad ogni modo chi è in grado di farlo può tranquillamente aprire un altro minisito in modo gratuito, traducendo il mio.

Per quanto riguarda la precisione, ho fatto del mio meglio. (al netto delle precisazioni elencate a fondo pagina)
Ovviamente essendoci un numero elevato di persone non è facile stare dietro a tutti. Cercherò di tenerlo aggiornato ogni volta che vengo a conoscenza di qualche novità, anche eventualmente col vostro aiuto.
Per segnalazioni e chiarimenti infatti si può utilizzare la sezione Contattaci.

http://www.lincredibileparlamentoitaliano.yolasite.com/

Mario R 03.10.11 13:08| 
 |
Rispondi al commento

A volte penso veramente che non ci sia mai fine al peggio ! Adesso perchè Travaglio (giustamente e nel pieno del suo diritto di persona e professionista !!) non fà più questo "servizio civile" (per altro perchè, come ovviamente previsto, ne fà un altro da Santoro) vi sentite in diritto di criticarlo ? Lui, "il partigiano del nuovo millennio" come amo definirlo, che ci ha regalato tanta informazione e anche discrete malinconiche risate! adesso perchè ha troppi impegni veramente pensate di poterlo criticare? addirittura qualcuno dice che si è venduto a Santoro? penso che chi lo critica rientra in quella accozzaglia di gente che non ragiona!!

Alessandro Baroni 03.10.11 12:58| 
 |
Rispondi al commento

Va bene. Marco Travaglio ha deciso di non fare più "Passaparola". Mi chiedo perché dave finire con lui l'appuntamento del lunedì? Perché il nostro passaparola non riprende dando spazio a chi crede ancora nel movimento dal basso...perché ogni lunedì uno di noi non racconta un pezzo di questo stramaledetto paese!?

Ferdinando Fontanella (naturalistamico), Castellammare di Stabua Commentatore certificato 03.10.11 12:54| 
 |
Rispondi al commento

NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

Patrick D. Commentatore certificato 03.10.11 12:47| 
 |
Rispondi al commento

no Marco, così proprio non va. Non puoi liquidarci con queste quattro parole di comunicato. Devi farlo almeno in diretta con un ultimo passaparola.

caterina n 03.10.11 12:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Uè guagliò, graz'. Grazie Marco, ti vedrò sicuramente nei "comizi d'amore".
Salutissimi.

Ciro da Salerno, ITALIA.

Ciro Cuciniello 03.10.11 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Visto che sei libéro( qualque personna sembre dimenticarlo)fai bene fare cosa ti pare.Ti ringrazio per tutti fatti sù i quali ,ascoltando-te, abbiamo dovuto riffletere.A presto altrove

jacquin pierre-yves 03.10.11 12:31| 
 |
Rispondi al commento

grazie marco!!!!!!!

nunzio cusenza Commentatore certificato 03.10.11 12:30| 
 |
Rispondi al commento

Marco Travaglio che scrive "reincontrarci" ma sarà una bufala questa storia???

Ottorino Papini 03.10.11 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Vuol dire che per farmi un opinione sui fatti di oggi, dovrò leggermi tutti gli atti giudiziari dal '78 ad oggi? Ma ti rendi conto Marco? Io ho una vita!

Fabio Battiso 03.10.11 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Quelle che si chiamano brutte notizie :-(

Massimo Mengozzi 03.10.11 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Si potrebbe fare un servizio analogo a quello di passaparola coinvolgendo l'ugualmente bravo e competente PETER GOMEZ, giusto per non sospendere un ottimo servizio d'informazione!

Alla fine il risultato sarebbe perfetto comunque...

Cristian

Cristian C., RA Commentatore certificato 03.10.11 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Io non penso niente, mi dispiace, punto e a capo.

Toni R 03.10.11 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Ci mancherai, ma non ci mancherai: tanto ti seguo anche negli altri canali! Grazie!

Stefano 03.10.11 11:54| 
 |
Rispondi al commento

grazie Marco... cmq grillo poco alla volta distrugge tutto quello che tocca.. prima ti porta su e poi ti .... è successo a tanti prima di te.. dovevi aspettartelo..

GRILLO SEI UNA DELUSIONE COMPLETA

jerry rossi Commentatore certificato 03.10.11 11:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OOOH cacchio! Marco non ci voleva proprio questa notizia!
Grazie per questi 3 anni passati assieme!
Sei stato un fantastico professore di storia!
Grazie!

roberto gazzola 03.10.11 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Alle 14 ci sarà Beppe in diretta

mariuccia rollo 03.10.11 11:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Almeno un'ultima puntata d'addio.

Dario Besusso, Monterotondo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.10.11 11:39| 
 |
Rispondi al commento

ecco cosa scrive Travaglio sulla sua pagina facebook:

"Cari amici, come già sapete ho deciso di interrompere il Passaparola dopo 3 anni e 4 mesi perchè faccio troppe cose e, da quando trascorro gran parte del mio tempo a Roma come vicedirettore de Il Fatto Quotidiano, rischio di non farle bene come dovrei e vorrei. Inoltre, fra un mese, partirà il nuovo programma "Comizi d'amore" di Michele Santoro, che comporterà un altro notevole dispendio di energi...e. E' stata una splendida avventura, quella del Passaparola. Ringrazio Beppe, Casaleggio, Canestrari e tutti gli amici che mi hanno seguito. Non mancheranno le occasioni per reincontrarci, a cominciare dal "Fatto", da "Comizi d'amore" e da qualche puntatina qua e là in giro per l'Italia. A presto, grazie a tutti di tutto
mt"

luca c., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.10.11 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Peccato!
Davvero Peccato!

Anche io mi sento come se mi avesse mollato la ragazza con un sms dopo 3 anni di relazione.

Posso solo unirmi al coro dei tanti che credono fermamente che il servizio reso da Travaglio con il suo Passaparola fosse uno dei migliori e necessari che si trovi (si sia trovato) di questi tempi.

E per questa ragione spero che ci ripensi.
In fondo, se sono vere le motivazioni addotte da Travaglio (e cosi' voglio credere anche se e' difficile), e' "solo" una questione di dare le giuste priorita' e trovare il tempo per fare il Passaparola.

Francesco / Nussbaumen (CH)

Francesco Terra 03.10.11 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Io invece penso che sta per cominciare la campagna elettorale per le prossime imminenti politiche e quindi si serrano le file ed ognuno ritorna nel suo recinto, così, giusto per non creare confusione nell'elettore. No?

YL 03.10.11 11:29| 
 |
Rispondi al commento

Ribadisco ; non me ne frega una MAZZA ....del comunicatino di facebook; è solo una questione di RISPETTO. E nè del minipost che DI FATTO nulla dice.....SE non comunicazione di interruzione servizio doverosa .
......
Travaglio doveva chiudere qui' oggi in diretta il PASSAPAROLA ....con un ultimo intervento , spiegandoci e SE VOLEVA ( optional ) RINGRAZIARCI.

Optional perchè io devo ringraziare TRavaglio per quello che ha fatto IN PRIMIS.

iNVECE lo capisce UN BROCCOLO che c'è stata baruffa ; evidentemente UNO era pieno di impegni ( VERO ) , l'altro irritato con Padellaro e colombo ( COME ME e non conta nulla ) ....

Ergo chi me lo fà fare a stare qui' su un blog che attacca ....i miei co-fondatori del FATTO?

aVANTI TUTTA , ci vediamo alle 14 ....sentiamo Beppe ....

Sensazione da UTILI idioti....pubblico non pagante ....

Incidente chiuso ....un bacio ai pupi e state sereni....e coglionati...

i soliti dietrolgi e complottisti...

Cio' da fà ....e pure noi amico TRavaglio....

Cambia il palinsesto...

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.10.11 11:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi sarà il prossimo a essere buttato fuori? Sei una delusione Grillo, per colpa tua non crederò mai più in niente. Soli si perde insieme si vince, è una regola fondamentale, ma come al solito il peggio vincerà perchè è più unito, grazie a tutti per dare un altra possibilità a questi idioti di Berlusconi, Bossi e D'Alema. Grazie Beppe, sei stato una delusione come la sinistra.

gokronikos 03.10.11 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Marco!!!!
Ti seguiremo ovunque...

Marta Damiani 03.10.11 11:20| 
 |
Rispondi al commento

Con molta tristezza ho appreso che Marco non puo' proseguire il suo appuntamento del lunedi' "passaparola". Per me che vivo e lavoro all'estero era un appuntamento irrinunciabile per le informazioni che ho acquisito in questi anni.
Grazie Marco spero di risentirti, ma non rinuncero' a seguirti nelle varie trasmissioni o avvenimenti in cui parteciperai

luigi bongiovanni 03.10.11 11:18| 
 |
Rispondi al commento

Diciamo, senza cattiveria, che sarà possibile seguirlo in tanti altri modi.
Grazie Marco a presto.

giovanni l., policoro Commentatore certificato 03.10.11 11:18| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo
Vi aspetto alle 14 sul mio blog. Passateparola!!!
...........

http://www.facebook.com/beppegrillo.it

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.10.11 11:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho letto qui sopra un lettore che cita Paolo Barnard. L'ho seguito a lungo e con grande interesse negli ultimi anni.
Vorrei chiedere se qualcuno ha qualche informazione su di lui o sa cosa è successo dopo il suo ultimo articolo e la chiusura del suo sito.

Grazie a chiunque voglia rispondere. ciao a tutti.

Andrea Carraro 03.10.11 11:01| 
 |
Rispondi al commento

Beppe e Marco vogliamo sapere i retroscena di questa decisione... ce lo dovete dopo che vi abbiamo seguito e ci siamo affezionati a voi in tutti questi anni!

Elric Etnegar Commentatore certificato 03.10.11 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Era nell'aria. Ed era anche l'unica ragione per continuare a seguire il blog.

Andrea F. Commentatore certificato 03.10.11 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Dolcissimo Vice Direttore devi pensare un pò di più a Te stesso ed alla TUA SALUTE ,hai dato già tantissimo.Avere Te come Amico costituisce un immenso patrimonio di bene .Ti auguro TANTISSIMA SALUTE e FELICITA'.Anche se viviamo in un paese terribile.SEI UN GRANDE!Posso darti del TU? Ti offendi?Scusa se ti ho voluto e voglio sempre un enorme bene.Il tuo passaparola in diretta mi mancherà moltissimo.Ciao,Gabriella

Gabriella Caputo 03.10.11 10:42| 
 |
Rispondi al commento

MI SPIACE MOLTO.
MI MANCHERA' QUESTO APPUNTAMENTO.
SPERO TANTO IN UN ARRIVEDERCI.

ENRICO DAMA 03.10.11 10:41| 
 |
Rispondi al commento

Risolto ogni dubbio......Marco sulla sua pagina FB ringrazia tutti noi, Beppe e anche la Casaleggio, ma gli impegni presi non gli consentono di continuare il "passaparola" sul Blog.
Grazie Marco!!

Francesco A., reggio emilia Commentatore certificato 03.10.11 10:32| 
 |
Rispondi al commento

....la prima domanda che mi e' venuta dopo aver letto il post:
-e perche'?
Credo che sia doveroso informarci del perche' ha preso questa decisione.
In attesa, saluto
Laura

Laura 03.10.11 10:28| 
 |
Rispondi al commento

"La pubblicità di aziende come l'ENI e BancaIntesa foraggia le edizioni on line dei giornali puri e duri che, mentre incassano, attaccano il Sistema con la forza di un cane da pagliaio"
Beppe Grillo

"Senza incassi pubblicitari, il Canard Enchainé vive solo delle proprie vendite e nonostante ciò gode di ottima salute finanziaria. Rifiuta qualsiasi tipo di pubblicità e questo lo rende unico nel panorama della stampa"

Traduzione da "Le Canard Enchainé" su Wikipedia France

andrea d'ambra, Ischia Commentatore certificato 03.10.11 10:18| 
 |
Rispondi al commento

Avete visto.. Travaglio abbandona l'appuntamento con Passaporola, e la pubblicita` dell'Eni scompare dal sito del Fatto. Atteggiamenti mafiosi ovunque e comunque in Italia!?!?

A.B. 03.10.11 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno forse dovrebbe informarsi meglio e non fare demagogia... o trolleggiare quì dentro nella speranza di recuperare qualche voto perduto, per paura di perdere sedia e privilegi... leggo le solite critiche, noi casti e puri che facciamo il vuoto intorno a noi... quelli che chiamano "grillini" che si sono infilati nelle amministrazioni, stanno facendo esattamente l'opposto: stanno attirando gente come orsi al miele... sicuramente quì è pieno di PDini, o peggio di "valori" saldi... o complici "SELliani" dei fallimenti del Don "Verziere"... tutti convinti che il MoVimento sia una parte, una costola, della "sinistra"... avete proprio capito un xxxxx. Sinistra, destra: il tifo lo lasciamo a voi. Nel MoVimento stanno confluendo tutte le persone di buon senso dei vari vecchi schieramenti, e si stanno spogliando di pregiudizi e preconcetti: l'importante per noi è non mettere il business davanti il benessere dei cittadini.
Scusatemi tanto, ma non ci sto a sentire balle da chi crede che il massimo impegno politico sia quello di leggere FQ e guardare passaparola una volta la settimana...
Travaglio ha preferito vendere qualche copia in più del SUO giornale, e per vil denaro ha abbassato la testa all'ENI che sta distruggendo il golfo del Niger... (tanto per dirne una)
E presto prenderà anche la pubblicità del berlusca, vedrete... o di debenedetti... perchè se sta storia prende l'andazzo della polemica, metà dei lettori di FQ (guarda caso "grillini") sparirebbe e allora addio sogni di gloria...

Claudio M., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.10.11 10:15| 
 |
Rispondi al commento

voglio credere che sia per i troppi impegni di Marco.

dario ., bellona Commentatore certificato 03.10.11 10:14| 
 |
Rispondi al commento

Sono riuscita grazie a te a capire qualcosa di più di questa politica italiana, senza il tuo aiuto sarà molto più difficile ma grazie per avermi insegnato a parteciapre e capire.
Spero che ci ripenserai.
Gabriella B.

gabriella burgato 03.10.11 10:14| 
 |
Rispondi al commento


e già ....

il fatto puo' ospitare all'interno continui attacchi all'MS5 , al movimento e il blog non puo' toccare Padellaro e Colombo....

Giammai un TRavaglio offeso se ne và e non sente nemmeno il dovere di informare dal vivo i suoi ascoltatori .

Come se NOI fossimo MERCE utile per Travaglio o Grillo e non PERSONE che leggono , pensano , scrivono.

LA SOCIETA' CIVILE tonta , beota , cogliona , a volte tenera ...da far compassione è cosa UTILE da mungere , PUBBLICO senziente , senza ruolo e a volte PIENA di spicopatici del WEB.
Chiedetelo al ruffianino fazio fazio con Bersani che OFFRE le sue strutture partitiche ai CITTADINI. Le offre per servirsene , le offre perchè c'è terreno fertile DI FAME E COGLIONAGINE.

Pertanto si dimentica che da qui' , dai MEETUP sono partite le prime richieste , progetti che hanno invaso la rete chiedendo a TRAVAGLIO di fondare un giornale. Da qui' è partita una poderosa compagna abbonamenti , da qui' IL FATTO ha trovato SUBITO MIGLIAIA DI LETTORI...

A me fotte dei litigi e reazioni da gallettto dal pollaio di Travaglio ; da mesi il Fatto ospita attacchi contri l'MS5 , dà spazio a pernacchie , ironie sul balilla Grillo e i suoi beoti ; pertanto una stoccata su Padellaro e Colombo ci stà.

Ma non per Travaglio che dall'olimpo sdegnato , ha tirato il fazzoletto a mò di marchese del Grillo ed offeso ha chiuso le trasmissioni ....rubrica.

GUAI SE SI TOCCA IL CLAN .....si offendono .

Evidentemente faceva un favore al Beppe e noi eravamo solo contorno , UTILI IDIOTI .

Visto che nemmeno meritiamo una risposta , comunicazione dal vivo.

GRAZIE , graziella e grazie al xazzo.....

qualcuno si è dimenticato di NOI....e noi siamo liberi di acquistare o no' un giornale , che dovrebbe anche essere al nostro servizio come lettori...

Ma di Montanelli ve ne era SOLO UNO...

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.10.11 10:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...So che la mia è una domanda stupida, so che Marco Travaglio del suo tempo può farne ciò che vuole, so che non è indispensabile un Passaparola per ascoltare o leggere le sue parole...ma non posso fare a meno di pensare che c'è qualcosa di profondamente sbagliato, specie in questo periodo di avvenimenti scottanti che si succedono freneticamente e destabilizzano sempre più noi "povero popolo", nel dar fine ad un tale evento mediatico. E senza dare una spiegazione (quella, almeno, la meriteremmo...o no?) Comunque, grazie per ciò che hai fatto e che continuerai a fare: io ti leggo sempre su "Il Fatto" e continuerò a seguire le tue inchieste, documentandomi sulla Rete, nelle librerie, ovunque sia possibile.
Salvatore baiano

salvatore baiano 03.10.11 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Un grazie a Travaglio per i suoi passaparola, che sono stati nel loro corso pietre miliari di giornalismo libero e indipendente.
Devo dire che ultimamente faticavo a seguire l'appuntamento del lunedì e credo che questa formula sia stata interrotta al momento giusto.
La mia impressione è che le 2 parti (il blog di Grillo e Travaglio) si siano serviti l'uno dell'altro fino ad ora e che le loro strade si siano giustamente separate per fine corso. Il blog grazie a Travaglio ha acquisito visibilità e interesse così come Travaglio ha beneficiato di uno spazio libero dove poter monologare le sue conoscenze giornalistiche. Ricordiamo che all'inizio (2008) erano delle figure che muovevano i primi passi nel panorama politico/giornalistico. Oggi entrambi possono proseguire da soli, in quanto, il M5S con il suo 4-6% si candiderà alle politiche e Travaglio è ormai accreditato come uno dei giornalisti più credibili d'Italia.

sandro batassi 03.10.11 10:07| 
 |
Rispondi al commento

Torna presto Marco .. c'è davvero bisogno di te.
Un grazie non esprime al meglio la mia gratitudine nei tuoi confronti per tutto quello ci insegni.

Enea Neri 03.10.11 10:07| 
 |
Rispondi al commento

Non partecipo attivamente alla vita del blog, infatti nn ho mai scritto un commento prima d'ora..
Ci tengo a dire che passaparola per me è stato un riferimento ed ogni settimana non vedevo l'ora di ascoltarlo per avere un idea di quello che accade nel nostro paese.
Non ho il tempo di leggere i giornali e di crearmi delle idee, di capire le dinamiche o le prospettive come quelle che era in grado di darmi Travaglio.
Anzi non ne sarei capace..
Grazie per tutti i tuoi passaparola.
Luigi

Luigi Angelini 03.10.11 10:07| 
 |
Rispondi al commento

..e' come se,dopo 3 anni e mezzo di fidanzamento e convivenza,la mia ragazza mi lasciasse con un sms..

andrea roletto, san gillio (TO) Commentatore certificato 03.10.11 10:06| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Le reazioni sono inevitabili, inoltre senza nessuna spiegazione, speriamo che marco abbia in serbo qualcosa di buono, speriamo continui a stupirci e a informarci.
Direi che nel passato è stato colui che ha "spianato" la strada ad altri nel criticare la cricca di qualunque colore sia.
A risentirci Passaparola.

re & vi 03.10.11 10:04| 
 |
Rispondi al commento

Almeno sarebbe gradito un'ultimo passaparola con le spiegazioni.SE fosse vero sarebbe una grande perdita.

PIERO PACINI 03.10.11 09:59| 
 |
Rispondi al commento

calma ragazzi... non è ancora finita, confido in una spiegazione migliore, magari proprio oggi pomeriggo...

Sandro Stefanini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.10.11 09:59| 
 |
Rispondi al commento

Nei giorni scorsi il blog di Grillo ha lanciato delle importanti proposte politico-economiche per un rilancio della nostra economia e ridare credibilità al nostro Paese. Nessuna meraviglia che i soliti giornali non ne abbiano parlato. Penso però che Grillo si aspettasse, secondo me giustamente, che Il Fatto si sarebbe distinto, e anch'io mi aspettavo che le proposte sarebbero state rilanciate da quel quotidiano, a cui sono abbonata. Invece, niente. Penso che questa sia stata la ragione della presa di posizione contro Colombo e Padellaro. Spero si arrivi a un chiarimento.

Grazia Valente 03.10.11 09:57| 
 |
Rispondi al commento

Apprezzavo Grillo quando era una voce libera che, al netto dell'estremizzazione dei fatti che il suo ruolo di comico imponeva, piaccia o no, era da ritenersi una campana fuori dal coro e quindi un arricchimento per tutti noi. Ho guardato poi con sospetto la nascita dei cosiddetti "grillini", quel diventare "partigiani", quella continua voglia di estremizzare e fare terra bruciata intorno per dare più forza alle proprie posizioni, in definitiva quel continuo avvitarsi su stessi che ha portato in un vicolo cieco, in una posizione in cui si tende a demolire tutto ma, concretamente, si costruisce poco.
Forse bisognerebbe fare un passo indietro e scendere dal piedistallo del "noi buoni, loro cattivi".

Niccolò 03.10.11 09:44| 
 |
Rispondi al commento

Gli intenti "rivoluzionari" di Beppe e del MoVimento 5*, sono di gran lunga superiori alle aspettative future dei vari Padellaro, Colombo e di Travaglio( a cui voglio comunque un gran bene). Il Fatto è un quotidiano di denuncia, il MoVimento 5* di proposta e di governo.Travaglio, secondo me, ha esaurito il suo compito su questo blog......ora abbiamo bisogno di fare un salto di qualità, qualcosa che ci faccia crescere e ci renda consapevoli dei traguardi che vogliamo raggiungere.
Fà bene Beppe a trattare tutti allo stesso modo che siano Padellaro, Colombo e anche Travaglio.....uno vale uno nel bene e nel male.

Francesco A., reggio emilia Commentatore certificato 03.10.11 09:40| 
 |
Rispondi al commento

credo anch'io a una scelta di interesse da parte di Travaglio. Spesso ad Anno Zero le cose che diceva erano frutto di copia incolla del passaparola (ovviamente copia e incolla di idee sue). C'è anche la possibilità che con l'avvicinarsi delle elezioni si stia smarcando dal movimento...dopotutto è in una fase della sua carriera dove tutti lo osannano e con la sua onestà di dire che "se sei una persona pubblica quello che dici e che fai è percepito diversamente" probabilmente deciderà di andarcio piano con gli "apparentamenti"...
cmq un saluto personale a un blog dove era seguito con tanto affetto è d'obbligo. speriamo nei prossimi giorni.
PS: non credo che beppe c'entri in nessun modo. sostenerlo è un offesa anche all'intelligenza di travaglio.

maria p., salerno Commentatore certificato 03.10.11 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Marco NON andartene dal Blog di Beppe Grillo...!!!
Specialmente in questo momento dove la Legge "bavaglio" condizionerà pesantemente anche la libertà di espressione su questo meraviglioso mezzo di comunicazione, il Web.
Molti ti seguono sia sul Fatto Quotidiano che sul Blog di Grillo e siete un'accoppiata irripetibile, NON disperdete la forza, che uniti, date a questa società italiana disorientata e sconsolata, siete uno dei pochi esempi di comunicazione CORRETTA e CONSAPEVOLE.
Grazie e maditate
Roberto Barberini

Roberto Barberini 03.10.11 09:37| 
 |
Rispondi al commento

Genova - Dai cortei no Gronda, i presidi a difesa del territorio minacciato dalle trivelle di Autostrade, il Moloch da combattere; dagli slogan, gli striscioni, le assemblee contro «istituzioni e poteri forti», Comune incluso, alla voglia di tentare il grande balzo oltre la barricata. Per cambiare il sistema da dentro, «restituire speranza alla gente», espugnando il Palazzo e conquistando lo scranno più alto di Tursi. Un sogno? Forse no. Forse Paolo Putti, 41 anni, educatore di strada, laureando in Fisica ambientale e leader del comitato nato due anni fa a Murta per contrastare il progetto della Gronda autostradale, crede davvero che i tempi siano maturi. È lui il candidato sindaco del movimento “5 stelle” di Beppe Grillo, comico-fustigatore del mondo politico ed economico. Un (aspirante) sindaco anti-sistema. Quel sistema che i grillini vorrebbero se non scardinare, almeno correggere. O, se questo non sarà possibile, - come ha spiegato ieri Putti a Palazzo Ducale presentando la propria candidatura - l’obiettivo minimo è entrare in consiglio comunale. «Dove - dice Putti - romperemo i coglioni portando avanti un’opposizione durissima, volta a mettere a nudo gli interessi poco trasparenti che muovono l’assegnazione di incarichi e poltrone».

Putti, chi rappresenta?
«Qui un po’ tutti i candidati sindaco, fuori o dentro le primarie, sventolano una presunta verginità politica. Prendono le distanze dai partiti e puntualmente criticano la casta, un atteggiamento che è come l’Rc auto: se non ce l’hai non puoi andare in giro. E tutti dicono di essere stati chiamati all’impegno da “saggi”, più o meno noti, più o meno numerosi».

Voi invece?
«A me, davvero, lo ha chiesto la gente di candidarmi. Tra di noi c’è un po’ di tutto: dal macellaio all’ingegnere. Sono i cittadini in primo piano. E per sottolineare che qui è al bando ogni personalismo avrei voluto indossare persino questo (dice il candidato “5 stelle” indicando un passamontagna nero, ndr)...preso dal Secolo XIX

danila borghesani 03.10.11 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei gentilmente sapere il motivo, cioè se è stata una decisione autonoma, magari per vedere se tutto questo baccano sul bavaglio ai blog finisce o se ci sono state delle pressioni esterne...Conoscendo televisivamente Marco Travaglio non penso che si faccia piegare da nessun ricatto, o almeno lo spero.

Alessio Rosini 03.10.11 09:33| 
 |
Rispondi al commento

Ma davvero? Ma no! :(

Luciana d'Ambrosio 03.10.11 09:29| 
 |
Rispondi al commento

no

giacomo biagetti (biagetti.giacomo), Monteciccardo Commentatore certificato 03.10.11 09:14| 
 |
Rispondi al commento

Non so quali siano i motivi e prima o poi spero che Marco ce lo faccia sapere.
Una cosa e' certa. Abbiamo perso un bellissimo appuntamento settimanale dedicato all'informazione vera.
Personalmente spero di ritrovare Marco ed il suo Passaparola molto presto possibilmente qui dove e ' nato o da qualsiasi altra parte dove regni la libera informazione e dove la gente e' in grado di capire che se Travaglio e Grillo non sempre la pensano allo stesso modo, questo fa bene comunque alla liberta' di opinione. Una persona per bene rimane sempre una persona per bene! Grazie per questi anni!

Marta Mischiatti 03.10.11 09:07| 
 |
Rispondi al commento

Disastro, un vero disastro, perche Marco? Il tuo passaparola era come un faro in questo periodo di completo buio, dovresti farne almeno due alla settimana di passaparola. Sono profondamente dispiaciuto. Ti possiamo sempre leggere sul "Fatto", ma il "Passaparola" era qualcosa di unico: unica è la tua capacità di spiegare l'argomento e far comprendere la situazione attuale. Spero di rivederti in tv, magari in accopiata con Beppe, a ricordare a certi politici l'incoerenza la scorettezza e la disonesta del loro operato ( in pratica che sono delle merde ). Ma sopratutto, anche se a volte può sembrare deludente, non smettere di scuotere le coscienze degli italiani con dei progetti simili al "Passaparola". Ti ringrazio di tutto quello che hai fatto fino ad oggi, e come ha scritto Beppe, speriamo che sia un arrivederci.
Ciao da Massimo

Massimo Bumbalo 03.10.11 09:00| 
 |
Rispondi al commento

Io aspetterei a sparare sentenze ,sicuramente una persona stimabile come Travaglio dara' le dovute spiegazioni.
Comunque grazie per questi 3 anni di libera informazione.

stefano c., trento Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.10.11 08:59| 
 |
Rispondi al commento

L'interruzione di "Passaparola" è una grande perdita ma sulle critiche mosse al "Fatto" credo sia opportuna una analisi obiettiva.
Spesso le gravissime colpe della sinistra italiana nelle politiche sociali (precarietà, Fiat...) sono edulcorate sulle pagine del giornale (anche se non da Travaglio) e questo va evidenziato.

Marcus L. Commentatore certificato 03.10.11 08:49| 
 |
Rispondi al commento

dopo luisilla ora tocca a marco....la mano nera arriva dovenque...

roby f., Livorno Commentatore certificato 03.10.11 08:49| 
 |
Rispondi al commento

ti sei fatto scaricare pure da travaglio. Con l'acqua sporca hai buttato via pure il bambino....

Giuseppe Cappellini 03.10.11 08:47| 
 |
Rispondi al commento

Buon giorno a tutti!
quando accendo il computer faccio il giro :grillo, il fatto, l'espresso, peace reporter, greenpeace, emergency,libera, arci e un pò di estero; poi uso i links e gli approfondimenti.
Devo dire che ho provato stupore l'altro giorno quando aprendo ilfattoquotidiano ho visto il cane di Eni:
ora la pubblicità è un mezzo di finanziamento: ok...
ma Grillo mi piace anche e sopratutto perchè dice quello che pensa con una coerenza che apprezzo, perchè non è un calcolatore: quando parla: dice - non accomoda e non è suddito di nessuno.
Esempio: apprezzo Benetazzo, ma solo in parte poiche nel suo programma per risolvere la crisi mette l'immigrazione come paletto e non come ricchezza; l'ho conosciuto tramite Grillo...
mi informo e filtro da sola quello che voglio: se toccare Padellaro è tabù vuol dire che non siete ancora liberi....ciao

Sonia Xausa 03.10.11 08:41| 
 |
Rispondi al commento

Ma guarda che "fantasia" gli italiani, esce una notizia di cui non sappiamo ancora i particolari e ognuno ha già la sua certezza, ce le meritiamo proprio le trasmissioni del cattso tipo amici o grande bordello!!!
Invece de fa le socere, che ne dite di aspettare un chiarimento???!!!
E se Travaglio oggi dicesse (spero!): "Ho altri impegni"?.........ma pensa che bella figura di mexda!

p.s.
Vien da pensare che tutti 'sti commenti contro Beppe o Marco siano dei soliti "noti", quelli col compito di far confusione e alimentare il dissenso, occasioni così ghiotte sono rare.

Andrea Caroli (elettrociccio), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.10.11 08:25| 
 |
Rispondi al commento

Caro grillo qualche volta straparli anche tu. Accumulando Padellaro ed il Fatto agli altri hai commesso un gosso sbaglio di valutazione. Il Fatto se vuo lo comperi se vuoi no, sciva quel che scriva, ti piaccia o no. Gli altri li paghi sempre comunque. C'è differenza e tanta.

enrico58 03.10.11 08:15| 
 |
Rispondi al commento

Ammetto che anch'io, appena letta questa notizia, ho pensato immediatamente all'attacco (secondo me gratuito) a Padellaro di qualche giorno fa. Anche perché arriva all'improvviso. Se fosse una decisione presa da tempo, Travaglio ne avrebbe parlato nell'ultimo Passaparole. Poiché NULLA lasciava presagire una decisione del genere, è chiaro che è avvenuto qualcosa durante la settimana (e, ripeto, l'unica cosa che mi viene in mente è l'attacco gratuito al Direttore di Travaglio... bella trovata, Beppe!). Comunque vediamo cosà dirà Travaglio... Certo neanche lui ci fa una bellissima figura ad abbandonare improvvisamente Passaparola senza avvertire, né spiegare, né niente... mah... Peccato, era diventato un appuntamento fisso.

Alessandro Cristofaro 03.10.11 08:12| 
 |
Rispondi al commento

Come arrivederci Marco, uno che ogni settimana ci teneva informati, una voce critica che diceva ciò che gli altri non dicono, e adesso gli facciamo ciao ciao col fazzoletto all'ultimo minuto, ha ragione Mary C., Senigallia, non sono modi questi, ora che ci hai abituati all'informazione Grillo al posto del passaparola devi fare il Grillo168 SETTIMANALMENTE altrimenti convinci Travaglio a ripensarci

Giovanni Pignataro, Cosenza Commentatore certificato 03.10.11 08:06| 
 |
Rispondi al commento

Il motivo per cui Travaglio lascia sinceramente non mi interessa più di tanto. La notizia (buona) è che mentre lui continuerà altrove,il suo posto nel blog sarà occupato da qualcun altro,a vantaggio della pluralità di informazione.E di questo non possiamo che esserne contenti.

Giorgio Baldini 03.10.11 08:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Poiche' ritengo Travaglio un "uomo onesto" so che spiegherä i motivi al piü presto. Fare illazioni adesso mi pare un pö prematuro.....ma pare sia uno sport nazionale avere una opinione e venderla per veritä assoluta.....Buon proseguimento a M. Travaglio....ovunque lo porti il cuore e la mente. G. emigrante

Giulio Cara, Chemnitz -D- Commentatore certificato 03.10.11 07:43| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Marco e grazie Beppe... mi mancherà questo appuntamento settimanale. Per me era quasi come una messa...

FULVIO ROSA (spidey72), Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.10.11 07:38| 
 |
Rispondi al commento

VOLEVO RINGRAZIARE UN GIORNALISTA COSTRETTO A DIFENDERE LA LIBERTA' E LA DEMOCRAZIA CON "IL COLTELLO TRA I DENTI" RIUSCENDOCI IN MODO EGREGIO.SPERO SIANO SEMPRE TANTI I GIORNALISTI COME LUI.MI DISPIACE CHE NON CI SIA PIU' PASSAPAROLA,UN MOTIVO IN PIU' PER RIGUARDARMI QUELLI PRECEDENTI.GRAZIE MARCO.

MAURIZIO ARONICA 03.10.11 06:57| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, complimenti per il tuo post SOLI. Perchè soli, voi M5S lo state diventando sempre di più. Altro che "sopra" e "oltre". Attaccare Padellaro (e De Magistris e Pisapia come se fossero dei berlusconiani o piddini qualunque) non ha molto senso a mio avviso. Spero che ciò che fai sia ben calcolato perchè se no è grave. Forse non è questo il motivo dell'abbandono di Travaglio. Ma è strano che proprio adesso se ne vada dal tuo blog no?

Alessandro Didoni 03.10.11 06:55| 
 |
Rispondi al commento

..non si può girare intorno alla questione operaia come fanno tanti intellettuali, cominciando da te, Marco, a Scalfari ed intorno: E' chiaro che il comunismo, con tutti i suoi difetti ed errori forse meno gravi del capitalismo, fu un baluardo ed un linea di difesa dei diritti dei lavoratori, cosa che non è riuscita al cristianesimo incarnato dalle politiche del Vaticano. IL nodo della questione è proprio questo, Perchè gli intellettuali non ne parlano e non ne tengono conto? Il mondo si trova così proprio per non aver ricercato la terza via... RESPINTA ANCHE DAL PAPA(guardate un pò il film TEMPI MODERNI...) IntellettUali ed oppositori guardate la realtà. Il comunismo fu un baluardo di difesa per il lavoro e nessuno lo vuol riconoscere. Inutile parlare del liberalismo se i liberali sono soltanto i ricchi. SvegliatEVI intellettuali e guardate oltre Il vostro naso... e vedrete la vita da bestie di chi è sottomesso... ASPETTO DI VEDERE IL VOSTRO RISVEGLIO.

almagemme 03.10.11 06:22| 
 |
Rispondi al commento

A leggere gli altri commenti, sono l'unico a pensare che Passaparola non fosse troppo in linea col format del sito di Beppe Grillo (in quanto lento e prolisso) e che, alla fine dei conti, Marco Travaglio non si capisce bene dove voglia arrivare. Le sue critiche sembrano un fine e non il mezzo per una qualche proposta o la ricerca di una via d'uscita. Riguardo il Fatto Quotidiano, stenderei un velo pietoso per come ha utilizzato i comunicati stampa della questura (facendo copia&incolla) nei momenti caldi della protesta in val Susa.

Claudio C 03.10.11 04:39| 
 |
Rispondi al commento

Ma come si fa a dire che Travaglio è organico al sistema, un gatekeeper, e che non ha il coraggio delle sue idee?
Siamo veramente fuori dal mondo. E' proprio la storia che dimostra il contrario!
Prima di partire con le illazioni magari sarebbe bene aspettare che Travaglio e/o Grillo ci spieghino, potrebbe essere per qualunque motivo magari non correlato direttamente a chissà quali discrepanze tra i due.
Comunque ritengo offensivo a dir poco partire in quarta dicendo che Travaglio si è venduto, così, senza uno straccio di prova. Ma venduto a chi? E' l'unico a fare un giornale che non riceve finanziamenti pubblici. Stiamo davvero scherzando? Le persone che giudicano senza prove, con facilità, si meriterebbe la stessa facilità di giudizio. Ma che pena che fanno! E pensare che il giornale "Il fatto quotidiano" si basa proprio sulla logica dei fatti PRIMA delle opinioni, mentre qui si anticipano i fatti, su cui nulla si sa, con opinioni a cui già si dà la forza di fatti. Mah.

Andrea Rovai 03.10.11 03:35| 
 |
Rispondi al commento

Arrivederci Marco

Simone Curini 03.10.11 02:39| 
 |
Rispondi al commento

opinione personale

1) Il post di Beppe "Soli" non c'entra nulla.

2) Se Beppe sapesse il motivo non "spererebbe" con un arrivederci

3) Limitare le apparizioni sul web potrebbe dare modo a Marco di gestire meglio i contenuti dei suoi interventi (quelli piu' lunghi almeno) per avere maggiore impatto in "eventuali" trasmissioni alternative.

4) Dategli un break a' sto ragazzo.


Ciao Marco Grazie.

pessimismo & fastidio

pessimismo & fastidio

pessimismo & fastidio

pessimismo & fastidio

Stanco_ Mavoglio (dallatoscana) Commentatore certificato 03.10.11 01:46| 
 |
Rispondi al commento

Travaglio l'ha fatto per ovvie ragioni di business, ora può fare un "passaparola" sul sito del Fatto, anzichè su quello di Beppe, e con tutte le visite aumentare pubblicità e soldini nelle casse del giornale di cui è vicedirettore. Nessuna dietrologie, ma banali, semplici affari.

marc a., ROMA Commentatore certificato 03.10.11 01:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

nessuno ricorda di Montinari? spero di non sbagliarmi nome... della promessa svanita nel tempo non fu nessun altra scoperta di contenuti nocivi nei nostri piatti... nessuna notizia so solo che grillo non si fece più trovare (l' ho letto nel blog di Montinari ) era da un po' che beppe grillo non mi ammaliava specialmente il periodo in cui aveva mandato nuovamente al governo il B consigliandoci di non votare mentre Travaglio diceva di votare il meno peggio... io non leggerò più qui ma sosterro Travaglio nel suo giornale... beppe, fanculo!

Raffaella Chieppa (ti_scrivo), Ivrea Commentatore certificato 03.10.11 01:23| 
 |
Rispondi al commento

Un grazie a Marco per tutto quello che ha fatto per questo blog e per tutto quello che farà, dove lo vorrà.

E anche grazie allo spirito da lui infuso in questi anni, sono lieto di comunicare che da poche ore è ufficialmente online il sito

http://www.lincredibileparlamentoitaliano.yolasite.com/

con il database completo (spero) e aggiornato dei Condannati, prescritti e imputati nel Parlamento Italiano.
Vi sembrerà incredibile, ma non ne esistono (che mi risulti) altri aggiornati in rete. Infatti il lavoraccio "certosino" l'ho fatto io :-)

E' nella confusione e nel caos della disinformazione, che mafiosi e corrotti e prepotenti possono conitinuare a fotterci/vi indisturbati , godendo di un semi-anonimato di fatto.

X lo StaffGrillo: se volete utilizzarlo per sostituire quello della sezione Parlamento Pulito,(vecchio e ampiamente superato) è a vostra disposizione.
E per tutti gli altri: potete linkarlo, e/o riprenderne e pubblicarne il contenuto, parzialmente o totalmente sul vostro blog o pagina Facebook.

Diffondetelo a vostro piacimento.

Ri-posterò questo msg per qualche giorno, a questo scopo

Mario R 03.10.11 01:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Marco
ci rivedremo in giro per la rete e grazie per l'ottimo lavoro.
Ma se il denaro, la fama, o scopi più grigi valgono più della dignità e dell'autodeterminazione umana, è meglio così.
Domanda: ma se cadesse lo psiconano, di che parlerebbe FQ? Finalmente del Bildeberg? O dei delitti palestinesi? dei risvolti occulti delle rivoluzioni contemporanee? http://www.tzetze.it/tzetze_news.php?url=http%3A%2F%2Fwww.comedonchisciotte.org%2Fsite%2F%2Fmodules.php%3Fname%3DNews%26file%3Darticle%26sid%3D9077

Claudio M., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.10.11 00:52| 
 |
Rispondi al commento

Questa e' una vera disgrazia! Sparisce il commento di uno dei pochissimi giornalisti veramente seri!

Stefano giannetti 03.10.11 00:47| 
 |
Rispondi al commento

Leggo ora la notizia, poco prima ero felice perchè essendo domenica domani sarebbe uscito il nuovo passaparola ma ora scopro che non c sarà ....comunque sia grande Marco e grande beppe!! Attendo con impazienza d rivederlo nel nuovo programma con Santoro!!

Fabrizio 03.10.11 00:41| 
 |
Rispondi al commento

Alle 17:00 torno da lavoro , mi fermo a bere un Campari con gli amici , ne saluto uno in particolare per ricordargli che sarebbe meglio si desse una mossa a cambiare fidanzata perchè non ha un passato così venerabile e perchè ultimamente l'ho vista girare con due tizi poco raccomandabili.
L'amico può capirmi , rifletterci su e reagire , oppure può trovare la mia amicizia inopportuna e lasciarmi.
Ha scelto la seconda . Pazienza .
L'unica cosa che gli auguro è di trovare degli amici altrettanto sinceri...

Simone Curini 03.10.11 00:37| 
 |
Rispondi al commento

beh; mi dispiace na cifra...un appuntamento fisso. cmq nn penso, come dicono tanti, ke é colpa di grillo, o la critica a padellaro, o ke travaglio se l'é presa, o ste miserie umane degne di una soap-opera.
ringrazio travaglio per tutte le info ke ci ha dato, e amen.

pigi 03.10.11 00:34| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Travagio, grazie di tutto, grazie per averci fatto capire nei dettagli questo sistema corrotto e mafioso che dopo la morte di Falcone e Borsellino sembrava al riparo da tutto e tutti. Invece e' vero, ci pisciano addosso e dicono che piove.

Con affetto ed auguri
Alexander Sandri
Via G. Marconi 31
39055 Laives-BZ

Alexander Sandri 03.10.11 00:25| 
 |
Rispondi al commento

ci dispiace x travaglio...ma sempre con beppe fino alla morte...LUI HA RAGIONE A PRESCINDERE.

nico d'atri, roma Commentatore certificato 03.10.11 00:25| 
 |
Rispondi al commento

al posto di Marco Travaglio ci sarà il senatur
BOSS(OL)I che ci illustrerà le migliorìe future
del Paese, diviso in COSCHE DEL SUD E COSCHE DEL NORD !

- pubblicità è progresso!
a cura del ministero della mafia !

LENIN VIVE (), Roma Commentatore certificato 03.10.11 00:24| 
 |
Rispondi al commento

Non conosco i motivi dell'interruzione di "passaparola" ma mi auguro che Marco riprenda al più presto a trasmetterlo perchè rappresenta, per tutti noi, un momento indispensabile d'informazione e di chiarificazione di quanto avviene nel mondo della politica italiana. A(r)rileggerti prestissimo!

Anacreonte La Mantia 03.10.11 00:19| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace. Ma forse è giusto: Travaglio è alla ricerca di nuovi modi per esprimersi; l'ho visto settimana scorsa a Che tempo che fa, è stato molto efficace.

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 03.10.11 00:17| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Marco. E bravo Beppe che lo hai hostato.... Comunque l'intro alla homepage del ilfattoquotidino.it con il tuttoschermo pubblicitario della ENI di oggi ve lo potevate risparmiare....non promette bene.

Luca Matteo Bar 03.10.11 00:16| 
 |
Rispondi al commento

Non è assolutamente possibile, noi abbiamo bisogno di Marco Travaglio.

Adriano Querini 03.10.11 00:16| 
 |
Rispondi al commento

Peccato Marco
spero di rivederti presto
comunque continuo a segurti sul FATTO

Marco Giotto 03.10.11 00:12| 
 |
Rispondi al commento

Ma Nooooo ! cioè ci sono rimasto letteralmente di sasso.. Alameno due spiegazioni ce le potevate anche mettere però !

Era un appuntamento fisso ,mi ha fatto veramente interessare alle vicende politiche di questi ultimi anni, Marco sei un grande, spero di poterti rivedere su qalche altra piattaforma ,perchè la tua opinione ci DEVE essere ! Grazie

Stefano Morotti 03.10.11 00:12| 
 |
Rispondi al commento

dovrebbero essere quelli che gli sono vicini a dargli una scantata, non stare li' a pendere dalle sue labbra acriticamente.
uno vale uno, lo dice lo stesso beppe. non esistono idoli, ognuno dia quello che ha, ma se attacca a sbarellare, quello se lo deve tenere per se'. che dia la sua positivita', il resto niente.
secondo me e' mal consigliato oppure si e' stancato, non ne vuole piu' mezza, sente di aver fatto la sua parte, e cerca un modo per uscirne.
sarebbe un peccato perche' di buone idee ne ha tante. la sua genialita' e' indiscutibile.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 03.10.11 00:11| 
 |
Rispondi al commento

A questo punto voglio proprio vedere se 150.000 persone che seguono mediamente il Passaparola di Marco Travaglio, meriteranno di ricevere una spiegazione delle motivazioni per le quali si decide di annullare un'appuntamento così importante per noi amanti dell'informazione sul web. Un fulmine a ciel sereno si spiega esclusivamente con un probabile "scontro" di vedute ormai insanabile... Che tristezza però, vedere che il blog perda uno dei componenti di equilibrio del Movimento. Temo che il rischio più grande sia quello di vedere un MCS perdere di credibilità e di gradimento, appiattendosi sull'unica voce e punto di vista di Beppe Grillo. Comunque Beppe, dispiace dirlo, questa volta l'hai combinata grossa! BASTA OLTRANZISMO E PIŪ MODERAZIONE! Forza Marco!

Vivere Informato 03.10.11 00:11| 
 |
Rispondi al commento

Leggo un mucchio di congetture sui motivi del ritiro da "Passaparola", ma da quel che ho capito non c'è ancora nessuna dichiarazione.
Poi si accusano Beppe, o Marco, o entrambi di sparare a zero su chiunque......bah!

Personalmente spero che dietro ci siano impegni importanti di Travaglio e che il rispetto per la critica sia ancora un valore comune a entrambi.
In fondo li stimo tutti e due per questo e per la coerenza, ovviamente resterei molto deluso da eventuali screzi infantili, ma nessuno porta delle prove, quindi......??!!!

Aspettiamo un chiarimento prima di caxxre sentenze punto

Andrea Caroli (elettrociccio), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.10.11 00:09| 
 |
Rispondi al commento

grillo e come noi scrive libero e con una sua linea ..io accetto la diversità di opinione...per me marco e grillo sono i miei eroi poi ...non credeo che sia per questione padellaro ..avra impegni spriamo che intervenga come tutti ....qui tutti scriviamo quello che ci passa per la testa stati d'animo depressione..ve lo dice uno che si è impiccato e 2 o3 bi giorni di rianimazione e mi dispiace che sono vivo come sopiace a tanti...che vuoi...sto pensando al treno cosi non sbaglio..

Carlo Nuovo 03.10.11 00:06| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia è sull'orlo del baratro, ci si avvicina sempre piu ad una rivolta sociale di dimensioni inimmaginabili e quelli che dovrebbero gridare la verità a gran voce si tirano indietro.
Menefreghista e meschino. Ci sono cose che non cambieranno mai in Italia.
L'aria di rivoluzione fa paura, ma chi la vuole non si fermerà di certo!

massimiliano zohil 03.10.11 00:03| 
 |
Rispondi al commento

la mentalita' di beppe (la conosco perche' siamo piu' o meno della stessa generazione) e' cosi', molta utopia, incapacita' a calarsi nel reale anche se si hanno tante belle idee e il concetto un po' oscuro che gira nella testa del tanto peggio tanto meglio, tanto per avvallare quel po' di vittimismo che non manca mai nelle generazioni passate.
aggiungiamo che beppe, grazie al suo lavoro, onesto, niente da dire, status sociale meritato, ha potuto restare nel suo limbo, mentre gli altri si sono dovuti scantare.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 03.10.11 00:03| 
 |
Rispondi al commento

Me l'aspettavo !

Aldo, F., NAPOLI Commentatore certificato 02.10.11 23:58| 
 |
Rispondi al commento

parafrasando Modugno... ciao ciao Grilliiinoo... Sarebbe ora che gli attivisti seri del MoVimento 5 Stelle tirassero fuori il coraggio di rendersi conto che la 'premiata' ditta Grillo&Casaleggio forse sta cambiando direzione piano piano rispetto ai progetti iniziali.. e i segnali ci sono da tempo (grazie alla libertà della rete troppo spesso ostacolata dall'alto in contraddizione con gli slogan professati) e i fatti sono riscontrabili dalle segnalazioni che provengono dall'interno del MoVimento, sempre più spesso..

Chiudere gli occhi non ha mai cambiato niente.

Helen N., Ciriè Commentatore certificato 02.10.11 23:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io penso che sia dipeso proprio da una incompatibilità tra le posizioni di Grillo e quelle, non di Travaglio, ma del Fatto nel suo complesso per la presenza in esso di figure come Colombo (parlamentare ultracasta in attuale apparente opposizione), Padellaro ( idem non parlamentare), Telese ( antiberlusconiano soft), etc. Travaglio ha dovuto scegliere, tutto qui.

antonio usala 02.10.11 23:57| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, fatta la doverosa premessa che Marco era e resta un grande giornalista e che ci manchera', perche' non offrire lo spazio vacante a qualcun altro? Che ne pensi per esempio di Claudio Messora Byoblu?

Io te la butto la', cosi'..... vedi un po tu!

Salvatore Mandara, Vigevano - Italia Commentatore certificato 02.10.11 23:53| 
 |
Rispondi al commento

che peccato, era davvero un momento ormai fisso nella mia settimana!
peccato daVVERO

Massimiliano Duranti (psydebian), Cagli Commentatore certificato 02.10.11 23:47| 
 |
Rispondi al commento

NOOOOOOOOOOO, ma perchè,era diventato un appuntamento settimanale fisso!!!! Non è possibile

Marco D., Parma Commentatore certificato 02.10.11 23:44| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, il motivo pare essere la definizione che Beppe Grillo ha dato di Padellaro e Colombo nel post "SOLI":

“Giornalisti schierati, residuati dell’Unità che ha sempre vissuto di contributi pubblici“

Federico Valsania 02.10.11 23:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe stavolta la hai fatta fuori dal vaso.....possibile si debba essere contro a prescindere......ti sei giocato anche Travaglio e il Fatto.Cominci a essere deleterio forse il tuo tempo sta finendo?

trionfo alfredo 02.10.11 23:41| 
 |
Rispondi al commento

No scusate, non capisco una cosa: ora Beppe non può criticare neanche Padellaro che sul Fatto segue una linea piuttosto ambigua sriguardo al Movimento 5 Stelle? Se la mia memoria non erra anche il Fatto ha dato qualche colpo basso a Beppe e al Movimento, uno degli ultimi un articolo su una presunta censura del blog nei confronti di due pseudo-comici che hanno fatto una canzoncina banale su Beppe e sul Blog. Allora tutto ciò cosa vuol dire? Che se Travaglio fa il Passaparola sul blog di Beppe, allora Beppe non può scrivere nulla contro il Fatto? O che se Travaglio fa il passaporola sul blog non può essere contro qualche opinione di Beppe? Ma su, per favore, finiamole con le STRONZATE! E' ervidente che tra il Movimento (non Beppe) e la linea del Fatto ci siano evidenti frizioni, e Travaglio ha signorilmente evitato di finire in mezzo a future polemiche. D'altronde già sulla questione del referendum il Fatto e La Repubblica ci prendono per il culo, sciorinandolo come atto di democrazia. Per me anche il Mattarellum è una porcata visto che nei collegi uninominali, finché regnerà la DISINFORMAZIONE e il VOTO DI SCAMBIO non ci sarà possibilità di far emergere forze nuove. Io sono per la petizione Parlamento Pulito per la quale ho aspettato 2 ore in fila prima di firmare, per me quella è una legge elettorale! Aprite gli occhi perché ci stanno fottendo alla grande, e solo questo blog dice le cose senza censure e peli sulla lingua. L'unica cosa che condivido con molti utenti è che Beppe è troppo isolato, la sua figura è troppo centrale e ne dovrebbero emergere di nuove.

Stefano S. - Roma 02.10.11 23:39| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

effettivamente, caro beppe, l'attacco a Padellaro potevi risparmiarlo! Magari giusto, ma quantomeno fuoriluogo!

roberto porrini 02.10.11 23:39| 
 |
Rispondi al commento

A me semplicemente dispiace. Immagino che sarà sommerso dagli impegni. Perché molti di voi amano gli esercizi di dietrologia?

Mara T., Oristano Commentatore certificato 02.10.11 23:39| 
 |
Rispondi al commento

e si liquida così in due parole??? senza un perché???

Stefano valentini 02.10.11 23:38| 
 |
Rispondi al commento

pacco gigantesco......finita

MimmoLimmo 02.10.11 23:36| 
 |
Rispondi al commento

PERCHE'????????????????????????????????????????????

RIVOGLIAMO TRAVAGLIO PORCA PUTTANA MAIALA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.10.11 23:36| 
 |
Rispondi al commento

o non scherziamo è??? e perchè poi? non può finire il passaparola così con due righe di comiato, almeno i motivi diteceli!

mauro mancini 02.10.11 23:30| 
 |
Rispondi al commento

Peccato che non faccia più il Passaparola era una campana che usciva fuori della multitudine e che essendo fatto su cose documentate

Claudia 02.10.11 23:30| 
 |
Rispondi al commento

Uh che peccato! Mi dispiace :(
Marco ma perchè? Scrivici due righe anzi meglio un video di commento circa la tua decisione magari :)
Ad ogni modo sei stato seguitissimo sul blog di Beppe. A presto

Luigi Di Pasquale, Margherita di Savoia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.10.11 23:25| 
 |
Rispondi al commento

Sono molto deluso. Siamo proprio italiani: litigiosi e disuniti sempre! Avevamo 2 voci fuori dal coro.. da cui potevamo sapere notizie in genere nascoste.. 2 personaggi, che pur con i limiti umani, potevano lavorare per un'Italia migliore.. e loro che fanno? Probabilmente litigano.. Magari per motivi caratteriali si beccano (chi sul giornale chi sul blog..)Non è che dovessero fare una santa alleanza.. bastava una collaborazione basata sul reciproco rispetto. No: neanche quello! Ed intanto le locuste sghignazzano e continuano a tutto divorare. Che delusione. Cari Beppe e Marco: fate un po' voi che sapete!

Gualtiero Guglielminotti 02.10.11 23:25| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe corretto e rispettoso nei nostri confronti che Beppe o Marco spiegassero il perchè di questa improvvisa decisione.
Questo annuncio dato così, dalla sera alla mattina, sa molto di strano.
SPERO CHE NEI PROSSIMI GIORNI, PER CORRETTEZZA PROFESSIONALE, UNO DI VOI DUE CI DIA UNA SPIEGAZIONE.
IL POPOLO RINGRAZIA!

maria c., perugia Commentatore certificato 02.10.11 23:25| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe stavolta hai esagerato. Il Fatto Quotidiano no! E' l'unico giornale a non essere finanziato da nessun partito, solo da chi lo compra. Finalmente ce n'è uno! E' il giornale libero per eccellenza con giornalisti degni di questo nome. A stare da soli guarda che non si risolve niente!

Luca Montingelli 02.10.11 23:24| 
 |
Rispondi al commento

EVOLUZIONE, ADATTAMENTO, DINAMISMO, TUTTI INSIEME PER IL BENE COLLETTIVO! TRAVAGLIO E' CON NOI! ATTACCA TRASVERSALMENTE! NOI AVANTI TUTTA!

15 OTTOBRE ROMA (o pensi di raggiungerci piu' tardi?, magari trovi anche TRAVAGLIO!)


Dario L., Biassono Commentatore certificato 02.10.11 23:23| 
 |
Rispondi al commento

Non condivido l'idea di Marco. RIPENSACI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Rosario VIOLA 02.10.11 23:21| 
 |
Rispondi al commento

Grillo stai rovinando tutto ciò che di buono avevi creato. Travaglio ti ha lasciato dopo i tuoi ultimi attacchi a Colombo e Padellaro.Ormai sei Don Chisciotte e non hai più alcuno scudiero accanto. Peccato, ti avevamo creduto ! Ciao e questa volta siamo noi a dirti" arrivederci "

Beppino Tartaro 02.10.11 23:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Assurdo. E' un peccato.
Sicuramente c'entra qualcosa la critica a Padellaro.

Andrea Palazzo 02.10.11 23:05| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei la spiegazione direttamente da Marco Travaglio o Beppe grillo! M sembra il
Minimo dopo tutta la fiducia che v ë stata data! Inoltre le critiche a padellaro e Colombo sono state inopportune! Avranno anche preso soldi pubblici come li ha presi lo stesso grillo quando andava in Rai!! Ma esiste l'evoluzione e le idee e padellaro e Colombo nn si sono certo tirati indietro nel avventura del fatto quotidiano! E orma parecchio che il movimento 5 stelle nn mi convince più , troppe cose che nn vanno... Fate come credete ma una spiegazione la dovete altrimenti siete come i politici che tanto criticate!!! Andare al mare invece che votare nn sara' una gran fatica...

Ivan attorami 02.10.11 23:03| 
 |
Rispondi al commento

grazie marco...era un piacere rovinarmi il fegato guardandoti...

Francesco M., Padova Commentatore certificato 02.10.11 23:03| 
 |
Rispondi al commento

Una notizia terribile data con un'incredibile leggerezza, senza spiegazione ed un giorno prima dell'appuntamento con Passaparola.
Ritengo che abbiamo perso la fonte di informazione più affidabile e coerente che c'era rimasta, adesso ci rimangono solo le urla contro tutti di Beppe.

Vincenzo 02.10.11 22:58| 
 |
Rispondi al commento

Sono dispiaciuto, ma le cose cambiano... e spero che Beppe trovi un sostituto al finiano Travaglio. Qualcuno in grado di fare giornalismo d'inchiesta sulle idee e intuizioni di Beppe. Sarà quasi impossibile, visto che ad oggi, purtroppo, Marco può tranquillamente essere considerato tra i migliori giornalisti che abbiamo..., ma se lo troverà potrà veramente fare la differenza! Sia per il Blog che per il M5S.
Scusate, ma la notizia Bufala su Grillo del Fatto a quattro giorni dal Cozza Day me la sono legata al dito!!
Forza Beppe e un sincero augurio a Marco per i nuovi impegni.

francesco nardi 02.10.11 22:44| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Marco,
pur essendo certo che altri programmi di grande spessore ti staranno aspettando (e che avremo il piacere di seguire), nondimeno questa notizia mi dispiace.
Leggo molto i giornali e sono sicuro di essere una persona sveglia e navigata, ma su molte cose mi hai fatto capire cose che non mi aspettavo. Invidio la tua chiarezza, la tua calma e la tua precisione.
Speriamo proprio sia solo un arrivederci.
(grazie anche a Beppe e a tutti i vostri collaboratori splendidi). Da quando c'è il blog di Beppe ed il Fatto Quotidiano, mi sono sentito veramente rinascere.

alessandro pascolo 02.10.11 22:42| 
 |
Rispondi al commento

Marco, aspettiamo da te una spiegazione, non ci puoi deludere anche in questo!

caterina nigro 02.10.11 22:37| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=GevPMERdHTo&feature=related

harry haller Commentatore certificato 02.10.11 22:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un vero peccato per il blog, è pur vero che con l'imminente programma "Comizi d'amore" i problemi da risolvere sono ancora molti e poi è anche una questione di marketing editoriale (nonché di buon senso) : occorre evitare la potenziale sovraesposizione mediatica e dosare i contenuti altrimenti le sponsorizzazioni sfumano. Non è un discorso immorale o biecamente commerciale..il gioco funziona così e permette a molte persone di lavorare portando a casa uno stipendio. Poi francamente il discorso delle critiche su Padellaro e la conseguente rivalsa è decisamente fuori luogo e puerile... E' cmq un peccato : il lunedì era un appuntamento fisso ma tuttavia occorre anche cambiare, evolvere, rinnovarsi e sperimentare...

giorgio mazzuri, verona Commentatore certificato 02.10.11 22:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe,

e un altro pezzo del movimento se ne và .. NON ho mai fatto di Travaglio un idolo .. men che meno di TE .. ma nel PROGETTO M5S, nella rete libera e nella possibilità di una libera informazione ho creduto e vorrei continuare a crederci .. contro ogni forma di autarchia, dispotismo e superiorità che tanti galletti locali stanno dando dimostrazione di possedere anche nel movimento .. se vuoi restare TU solo con la Casaleggio&Co. NON hai che da dirlo pubblicamente .. NON volevo crederci quando ho sentito la voce in rete, da amici del M5S che si son sempre battuti senza nulla chiedere in cambio .. e adesso questa conferma che Travaglio molla .. un post che sembra la raccomandata di licenziamento di Biagi alla RAI .. dopo Travaglio il prossimo chi sarà .. ?! Forse è TEMPO e BENE che il M5S mandi la SUA lettera di DIMISSIONI IRREVOCABILI al DIPENDENTE Beppe Grillo ..

Marco B. 02.10.11 22:31| 
 |
Rispondi al commento

Non so perchè marco sia andato via, non so se per una questione politica e per sua scelta o se per problemi legati al lavoro. Beppe Grillo non vorrei che quello che tu credevi un sogno si sia trasformando in un incubo. So di per certo che sei legato ad amici e persone. Taluni ti criticano e altri ti aiutano, ma a volte mettere a tacere le coscienze è dura. L'idea del movimento 5 stelle di cui io faccio parte è stupenda, una piramide dal basso...una piramide per la quale adesso i cittadini stanno lottando per evitare che qualcuno ci dica "Noi siamo stati eletti per governare". Qualcosa è sicuramente sfuggito al controllo e ora è tardi cercare di stringere le morse su chi probabilmente si è già infiltrato quando ne ha avuto occasione. Il problema non sono le idee, gli ideali, le ideologie..è l'uomo! e non credo che tu non sappia questo. Finchè l'uomo non cambia la propria natura non potrà mai comprendere fino in fondo quello che è il principio di democrazia. La piramide dal basso esiste solo se l'uomo evolve. Io mi incazzo e lo critico il movimento quando c'è da criticarlo e credo che prima o poi dovrai farlo anche tu. il logo è stupendo, le ideologie sono stupende, ma bisogna "mandare affanculo" al momento opportuno. Prendere contatti solo con gli eletti, può essere dannoso, loro possono mentire, dire quello che vogliono e in alcuni casi sono sicuro che l'hanno fatto. Ti dico solo ascolta tutti, anche gli amici che dicono quando secondo loro stai sbagliando. Io sono un tipo strano, non scendo a pazzi mai con nessuno, tanto che mi hanno definito "cane pazzo" ma ascolto le persone che mi aiutano a capire quando sbaglio. Non difendo chi vuole attaccare la casaleggio o te o chi cerca la strumentalizzazione o i partiti (che odio). Io credo fermamente nella democrazia dal basso e difendo solo l'evoluzione ....l'uomo deve prima trovare l'automiglioramento...

Fabio Papurello 02.10.11 22:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un vero peccato... però, se la causa di questo sono state le critiche al Fatto e a Padellaro, mi sembra assurdo prendersela con Beppe per averle fatte. Insomma, tutti lo stimiamo proprio per aver sempre detto quello che pensa. L'idea che Beppe si tappi la bocca per tenersi stretti gli amici è agghiacciante. Lo trasformerebbe in una di quelle personalità ipocrite e opportuniste di cui proprio questo blog ci ha insegnato a diffidare. Solo i grandi uomini, come Pier Paolo Pasolini ad esempio, sono stati capaci di essere talmente sinceri ed obiettivi nelle loro critiche da farle anche quando queste offendevano i loro stessi amici.
grande Beppe
e anche grande Marco
due veri fuoriclasse!!!
speriamo tutti che la cosa si risolva

Nicola 02.10.11 22:29| 
 |
Rispondi al commento

Non credo che Travaglio sia tanto stupido da fare questa mossa sbagliatissima.
Sono certo che si tratta di uno scherzo.
Anche se ultimamente alcune risposte di Travaglio mi sono suonate strane.

juvi not 02.10.11 22:28| 
 |
Rispondi al commento

siamo uno dei fattori del successo del tuo giornale
almeno una spiegazione la meritiamo...


( e poi vuoi fare la web tv con santoro e abbandoni questo importante canale di diffusione , al momento la cosa piu' simile ad una web tv...?)

Stefania .. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.10.11 22:25| 
 |
Rispondi al commento

Come scrivevo in una risposta, il problema x me é che quando hai a che fare con primedonne, come sono
travaglio e demagistris, prima o poi la separazione é inevitabile. Il movimento ha contro tutto l'establishment, dx, sx etc... Certo il blog perde un grosso contenuto, ma ci sono valide alternative. Ricominciamo da Grillo, ad esempio. Il Passaparola lo faccia lui per un pó. Probabilmente ci sarebbero ancora piú visite.

Platoneo plati 02.10.11 22:25| 
 |
Rispondi al commento

"Marco ha deciso di interrompere Passaparola."

e 'sti cazzi ce lo vogliamo mettere?
glielo avranno imposto per fare "Comizi d'amore" e lui, come tutte le anime pie che si vendono, si è venduto.
amen.

è ora di dare una rinfrescata.
tra l'altro come ho sempre scritto, M. Travaglio era diventato un gatekeeper del SISTEMA.
parlava solo di BERLUSCONI, distraendo da quelli che sono i veri problemi e i veri nemici (leggasi UE, FMI, BCE e compagnia cantante).
chiariamoci: molti amici mi dicono che quando schiatta il BERLUSKA faranno festa. io DI PIU'.
ciò non toglie che, SOLO PER DIRE L'ULTIMA NEFASTA OMISSIONE DI TRAVAGLIO, ha continuato pedissequamente a occuparsi di mister B. e delle sue trojone, e non ha detto una parola, non una minuscola opinione, un cenno, niente, nada, nisba, zero, sul più GRAVE ATTO REAZIONARIO e di RESTAURAZIONE verificatosi ai danni di un paese OCCIDENTALE dopo la seconda guerra mondiale: cioè una LETTERA (sarebbe più appropriato definirla AVVERTIMENTO MAFIOSO) di due PESCICANI BANCHIERI (DRAGHI E TRICHET) inviata a mò di DICHIARAZIONE DI GUERRA a un GOVERNO (per quanto composto da mafiosi, corrotti e ladri) che è pur sempre il PRIMO ORGANO ISTITUZIONALE DI UN PO-PO-LO SO-VRA-NO!
non se n'è accorto nessuno, e TRAVAGLIO anche se se n'è accorto, ha fatto il finto tonto.
MARCO TRAVAGLIO ci lascia?
aristicazzi.

ci vorrebbe uno che ha una visione mooolto più ampia dei fatti del mondo...uno tipo PAOLO BARNARD, per esempio...uno che ha pagato e sta pagando in prima persona il CORAGGIO DELLE SUE IDEE.
e che potrebbe insegnare molte molte cose e aprire le menti ai veri obbiettivi da colpire per LIBERARCI DAL GIOGO DELLA SCHIAVITU'.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 02.10.11 22:21| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 37)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe Grillo e Marco Travaglio, state ammattendo? Avete litigato su padellaro e soci? Lo sapete che così buttate a remengo tutto il lavoro dei cittadini dell'm5s?...
A questo punto potrebbe essere necessario anche che l'm5s cominci a pensare per vita propria, se grillo continua a sclerare così e Travaglio decade nell'ossessivo antiberlusconismo ( che tanto ora non serve più, b. Se arriva al 2013, non arriva al 2015 per motivi biologici) diverrà necessario disconoscerli e tener di loro le buone idee... O vi innovate o venite dimenticati, il movimento 5 stelle non può permettersi di affondare perché coloro che lo hanno ispirato stanno sclerando!
Inoltre consiglio al 5 stelle di lavarsi dalla marmaglia complottista/pseudo-comunista-antisemita/pseudo-fascista-antiamericana buona solo a scriver con la tastiera e a dare retta ai vari fuffari come David icke e Giulietto Chiesa, sono pesi che minano la credibilità e la rispettabilità del movimento, adombrano le idee che è NECESSARIO trasmettere e vanificano ogni battaglia... Se il movimento 5 stelle saprà darsi un solido scheletro di METODO SCIENTIFICO allora potrà fare le scarpe ai partiti e all'oligarchia criminale... Se non ci riuscirà verra spazzato via o ancora peggio inglobato e corrotto!

SVEGLIA CITTADINI, SVEGLIA!

Fede Reds 02.10.11 22:18| 
 |
Rispondi al commento

Beppe che sta succedendo? Dacci una spiegazione per favore! Oppure se la questione non riguarda te personalmente Beppe, per favore invita Marco travaglio a darci lui stesso le SUE MOTIVAZIONI! e che cavoli, che si abbandonano cosi i fans che lo hanno seguito e acclamato fino a ieri? D'improvvivo se ne và, e arrivederci a tante grazie! Almeno avesse avuto lui stesso la correttezza di comunicarlo che avrebbe abbandonato il passaparola senza mettere gli intermediari, quand'è cosi, si vede che non ha faccia di COMPARIRE!

svb67 02.10.11 22:17| 
 |
Rispondi al commento

...però aggiungo:
GRAZIE MARCO!!!
Comunque sia avrai le tue buone ragioni, non sta a noi sindacare.
In bocca al lupo per tutto il resto ;-)

Andrea Caroli (elettrociccio), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.10.11 22:15| 
 |
Rispondi al commento

Il Fatto Quotidiano può essere criticato su tutto ma non sulla questione dei contributi pubblici. Il post del blog di Grillo "Soli" è stato inopportuno, falso nei contenuti e offensivo per Padellaro e Colombo indicati come "residuati che si spacciano per il nuovo che avanza". Prova ne sia che il Fatto Quotidiano è lo spauracchio di tutta la feccia politica, da D'alema a Gasparri e Mr B, che evitano interviste a quel giornale denigrandolo in ogni modo. La sospensione del "Passaparola" è una perdita per il Blog e per il Movimento 5 stelle, ed è una sconfitta personale di Beppe Grillo. Travaglio e Santoro hanno fatto tanta strada e ancora ne faranno insieme. Chi resterà a guardare è proprio, e me ne dispiace perchè io credo nel Movimento, il nostro Beppe.
Buona FOrtuna

Giancarlo T. 02.10.11 22:12| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Non si può accettare una decisione così. bisogna che sia Marco che Beppe ci dicano cosa è successo. Noi come loro crediamo che un mondo migliore sia possibile..!!

Corrado Di Puccio (), Genova Commentatore certificato 02.10.11 22:12| 
 |
Rispondi al commento

marco sei come il latte dopo una sbronza, senza di te barcolleremo tutti...

Acul utopiA Commentatore certificato 02.10.11 22:12| 
 |
Rispondi al commento

che peccato... Marco Travaglio lo troviamo altrove ma era un bell'appuntamento. bello finchè è durato. grazie Marco e grazie a chi me l'ha fatto conoscere: Grillo col suo blog

claudia 02.10.11 22:10| 
 |
Rispondi al commento

...e quindi adesso al posto suo cosa mettiamo emilio fede, bruno vespa, giuliano ferrara?

...marco ma dove cazzo vai il tuo posto è anche qui, per me avevi un effetto positivo, incominciavo bene la settimana, non puoi abbandonarci cosi'...

Acul utopiA Commentatore certificato 02.10.11 22:09| 
 |
Rispondi al commento

CARO MARCO....
CI HAI ABITUATI AL TUO COMMENTO PREZIOSO E ORA CHE HAI DECISO DI INTERROMPERLO CI MANCHERA' LA TUA PAROLA CHIARA E COMPRENSIBILE A TUTTI E IL TUO MODO GARBATO MA DECISO DI COMMENTARE ... DI CHI ANCORA DOBBIAMO FARE A MENO ??? SEMPRE DEI MIGLIORI......TI ATTENDIAMO DI NUOVO CON ANSIA...SALUTI ALFONSINA BORRONI

ALFONSINA BORRONI 02.10.11 22:08| 
 |
Rispondi al commento

ANCHE TRAVAGLIO..... E alla fine non rimase nessuno.. forza beppe,li hai fatti fuori tutti.
Complimenti !!!

enrico d., milano Commentatore certificato 02.10.11 22:06| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Marco molla??Non ci posso credere!!! Vogliamo sapere il motivo da lui stesso,non ci vedo chiaro in questo comportamento!

Genius Giuliani 02.10.11 22:05| 
 |
Rispondi al commento

Spero di potetti seguire non importa dove ma presto. Auguri

Gerardo Montrsino 02.10.11 22:04| 
 |
Rispondi al commento

La motivazione, per me, si chiama ‘Comizi d’Amore’ il nuovo programma di Michele Santoro. Programma di 25 puntate finanziato anche dal Fatto Quotidiano di cui Travaglio è azionista in larga misura. Una trasmissione che punta soprattutto sul web come motore primario, sulla scia positiva di Raiperunanotte. In onda una volta a settimana non potrà avere che un'unica partecipazione di Travaglio (settimanale) sul panorama web. Insomma, se vuoi vedere Travaglio devi vedere Comizi d'amore. La lunga scia di sponsor e di imprenditori che finanzieranno il progetto per il web, avranno sicuramente dettato delle condizioni, sensate per quello che riguarda il mercato, un poco meno per i simpatizzanti del Movimento. Scelta obbligata, difficile da spiegare.


NOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Ma porca vacca, PERCHE'??!!!!
Non odiavo più il lunedi grazie a passaparola!!
Ditemi che è uno scherzo.........
:( :( :(

Andrea Caroli (elettrociccio), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.10.11 21:59| 
 |
Rispondi al commento

Benissimo, pulisce l'aria. E' da tempo che non l'ascolto più, l'argomentazione filoisraeliana mi da la nausea, per non parlare di quei discorsi bugiardi destinati a farti credere che tutto sia perfetto, più razionale, che ne so, più civilizzato in qualsiasi altro paese occidentale, Stati Uniti al primo posto. Vomito. Forza, Grillo!

Qûr Tharkasdóttir Commentatore certificato 02.10.11 21:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' per quella storia della riforma della legge elettorale, io credo. Grillo ha ragione ha essere infuriato nero, poiché, tornare al Mattarellum, non servirà assolutamente a nulla. La Nazione forse lo accetterà illudendosi che poi un giorno si potrà giungere a una legge elettorale sul modello "Parlamento Pulito". Ma se mai si realizzasse ciò e entrasse in vigore, non avverrebbe prima di 10 anni minimo. Un'eternità. Il momento era questo. Ed è stato tutto vanificato. Marco, a cui va tutta la nostra stima e che pur si è speso tante volte a favore di essa, ha anche più volte invitato tutti ad andare a firmare per il referendum. Se se ne legittima una se ne delegittima l'altra. Non si possono legittimare entrambe. Beh,
sopravviveremo. Ciao a tutti.

angelo silvestri 02.10.11 21:55| 
 |
Rispondi al commento

Questo è frutto della scellerata deriva che ha preso Beppe negli ultime uscite: ce ne ha per tutto e tutti, anche per Il Fatto (o per i suoi giornalisti).

Beppe, FERMATI, stai massacrando il movimento! Non si può perdere il contributo di Marco, ma ti rendi conto???

Alberto A. Commentatore certificato 02.10.11 21:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Porca miseria... non è una bella notizia quella dell'abbandono di "Passaparola di Marco Travaglio"...
Spero si tratti solo di una sospensione temporanea.
In ogni caso, ringrazio di cuore Marco, un vero paladino della vera informazione.
Arrivederci !!

Roberto Chiappa, Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.10.11 21:50| 
 |
Rispondi al commento

ma xkè….?????? senza 1 spiegazione. d botto… c'è sotto qualke cosa… sicuramente Marco è ossessionato dal Berlusca. basta leggere il Fatto, o aver visto 1 puntata del blog. ma era voce credibile in 1/2 a tanti leccapiedi.

andrea pasteni 02.10.11 21:47| 
 |
Rispondi al commento

Accidenti un fulmine a ciel sereno. Come mai? Considero Travaglio un grande, gli ultimi libri letti da me (e non è che abbia molto tempo per leggere) sono stati i suoi. Cosa è successo, cosa è cambiato?

The franz 02.10.11 21:45| 
 |
Rispondi al commento

Io credo che purtroppo B.G. e M.T. hanno scazzato...Grillo ha fatto un post dove si lamentava di certe pubblicita su Il Fatto Quotidiano, per esempio.. Questo e'un peccato,il passaparola e' una grossa perdita per noi e per questo blog.Beppe vedi che puoi fare..

leonardo franceschi 02.10.11 21:44| 
 |
Rispondi al commento

Caro Marco questa notizia mi butta veramente giù e mi riempie di sconforto.
Chi ci terra informati adesso?? non sapremo più niente di vero,spero vivamente che sia un arrivederci.. a presto.

yuva m., mantova Commentatore certificato 02.10.11 21:44| 
 |
Rispondi al commento

Apposto!! Vai cosi'!!!!
Un'altro spazio di LIBERA INFORMAZIONE che viene a mancare... siete grandi continuate cosi!!

Filippo 02.10.11 21:40| 
 |
Rispondi al commento

è un vero peccato perché questa rubrica ha rappresentato un eccellente serbatoio di notizie che altrove sarebbe stato difficilissimo reperire.

mi auguro che travaglio, per rispetto delle migliaia di persone che visionavano i video, ci comunichi i motivi di tale decisione e mi auguro che il passaparola possa riprendere il più presto possibile.
spero solo che la motivazione non risieda nella critica (più che sensata) di beppe nei confronti della pubblicità dell'eni. se così fosse, sarebbe una delusione nonché una motivazione puerile perché le critiche sono sacrosante e, specialmente se rivolte ad un giornale genuino e di qualità come il Fatto, hanno lo scopo di far riflettere e migliorare la situazione

cmq grazie marco

Simone90 P. Commentatore certificato 02.10.11 21:34| 
 |
Rispondi al commento

Sapevo che sarebbe successo, mi domandavo da tempo fino a quando Travaglio avrebbe potuto conciliare le critiche di Beppe a "Il Fatto" e la rubrica sul blog... Beh, immagino ci sia stato un aut-aut, in ogni caso ho sempre trovato le critiche di Beppe ben fondate, alla fine bisogna dire che "Il Fatto" potrebbe benissimo chiamarsi "Il Berlusca Quotidiano" e non se ne vedrebbe la differenza... Vogliamo poi parlare di come quel giornale ha seguito l'invasione della Libia ? E del vergognoso articolo apparso per il decennale delgli attentati del 9/11 ? E, in generale, della politica estera e dell'economia ? Andiamo...

Duilio Cusani 02.10.11 21:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spero che lunedì Marco ci spieghi le ragioni di questa decisione!
Ci mancherà :-(
Arrivederci.
d.p.

Homo Sapiens, Genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.10.11 21:28| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE!!!!!!!

patrizia l. Commentatore certificato 02.10.11 21:28| 
 |
Rispondi al commento

e come mai questa estrema decisione ???

Davide Tramma (attila khan), Sesto San Giovanni Commentatore certificato 02.10.11 21:25| 
 |
Rispondi al commento

RAGAZZI NON FATE SCHERZI SIETE LA NOSTRA UNICA SPERANZA SENZA DI VOI SIAMO FINITI.IL LUNEDI PER ME ERA UN APPUNT5AMENTO FONDAMENTALE DELLA MIA VITA.IN QUESTO PAESE STRANO C'E BISOGNO DI LOTTA SENZA LA VOSTRA LOTTA SIAMO SPACCIATI.ASPETTO UN VOSTRO CHIARIMENTO RIPETO SIETE LA NOSTRA UNICA SPERANZA NON SO SE VI RENDETE CONTO QUELLO CHE SIGNIFICATE PER MOLTI DI NOI NON CI ABBANDONATE.SALUTI

MICHELE 02.10.11 21:24| 
 |
Rispondi al commento

Chi semina vento miete tempesta... Forse è il caso di smettere di credersi troppo puri e iniziare ad accettare critiche e pulci...
Come dimenticare Rai, Yomo, pc spaccati ecc. ecc.

Giacomo Podestà (menxi), Chiavari Commentatore certificato 02.10.11 21:22| 
 |
Rispondi al commento

OK marco fai cio che vuoi ma cosi deludi molti e in questa maniera inprovvisa e senza spiegazioni ...
spero domani lunedi di vederti e sentire cio che non va e perche di questo gesto !

marco 02.10.11 21:17| 
 |
Rispondi al commento

la risposta forse è nella trasmissione "che tempo che fa",la visibilità di rai 3 è maggiore che del blog di grillo e poi sarebbero 2 rubriche identiche

Bernicchi Pietro 02.10.11 21:17| 
 |
Rispondi al commento

Sei una merce rara di onesta' ti seguiro' sempre Tvb francesco

Francesco dimarco 02.10.11 21:14| 
 |
Rispondi al commento

Ecco perche' vince Berlusconi. Perche' siamo tutti cosi', ambiziosi, egoisti, ingannatori.
Al diavolo tutti quanti. Questo e' il rompete le righe: Travaglio sapeva che il Nano era finito e - dato che il suo cavallo di Battaglia e stato sempre (e giustamente ) l'antiberlusconismo, ora salta su un altro cavallo, perche' il vecchio sta esalando l'ultimo respiro: si chiama programmazione. Almeno, come dice un amico, ci ha aiutati a capire molto, molto di piu' di questa Italia - paese veramendte di m. per colpa degli italiani.
Facciamo schifo. tutti quanti. Buon Juventus_ BBBilan a tutti.

riccardo.ivani 02.10.11 21:13| 
 |
Rispondi al commento

ormai ha la poltrona al fatto e si permette di copiare minacciando querele agli sfortunati che hanno idee migliori delle sue (come il bravissimo claudio messora).
insomma travaglio sta diventando un d'alema qualunque...
ehhh cosa fa il successo

alex pieri 02.10.11 21:11| 
 |
Rispondi al commento

Cos'è, una mossa d'anticipo in vista della futura legge AmmazzaBlog?

Obi Kenobi Commentatore certificato 02.10.11 21:09| 
 |
Rispondi al commento

.. e quell'altro ... poveraccio neppure due parole! Siete tutti uguali!

Vincenzo . Commentatore certificato 02.10.11 20:59| 
 |
Rispondi al commento

"Giornalisti schierati, residuati dell'Unità che ha sempre vissuto di contributi pubblici, come Padellaro e Colombo, sono il nuovo giornalismo che avanza."
ANCHE AMMESSO CHE SIA VERO, SEI PROPRIO UN ... vabbè, sei un poveraccio!!!

Vincenzo . Commentatore certificato 02.10.11 20:55| 
 |
Rispondi al commento

Certo e' una bella botta!.. spero non ci siano altri motivi per cui interrompere una "rubrica" cosi' importante.. mi sembra surreale che Travaglio non faccia piu' il passaparola.. se non spiega il perche' vado a chiederglielo di persona in redazione!

Roberto Lai 02.10.11 20:55| 
 |
Rispondi al commento

Credo sia giusto cosi,nel senso che il contributo che Marco poteva e doveva dare è stato ampiamente fornito su queste pagine.Nel frattempo le credenziali di Marco sono aumentate al punto di creare insieme ad altri suoi colleghi una testata giornalistica indipendente come il Fatto Quotidiano,poi ha iniziato anche ad utilizzare il teatro come forma e veicolo di tramsissione di informazioni,adesso con molta probabilità si lancerà in questo nuovo progetto tv/web/produzione che dovrebbe veder coinvolto anche Santoro,insomma gli impegni aumentano e cosi nasce anche l'esigenza sia di cose nuove che di maggiori spazi di libertà.Sono sicuro che le ultime critiche fatte dal blog al Fatto non centrino nulla con questa decisione..... Ragazzi dopo un po di tempo bisogna cambiare altrimenti ci si appiattisce e non si riconoscono più le cose buone da quelle non buone.Auguri a Marco per una brillante carriera giornalistica e Lunga vita al Movimento 5 Stelle che se è arrivato a questo punto lo deve solo ed esclusivamente alla caparbietà e alla nascita di questo Blog !!!!!

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 02.10.11 20:54| 
 |
Rispondi al commento

Travaglio ripensaci!!!! Il lunedì sera era appuntamento fisso!!!

Elric Etnegar Commentatore certificato 02.10.11 20:53| 
 |
Rispondi al commento

Spero continui a farlo sul suo giornale il passaparola :-)

Rocco Porreca 02.10.11 20:51| 
 |
Rispondi al commento

non vorrei imaginarmi questo casino in un futuro governo gestito da noi, si questa è una carta di presentazione

mi auguro sia un giocco è che domani si chiarisca

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.10.11 20:50| 
 |
Rispondi al commento

Grazio Travaglio.

carlo ., ferrara Commentatore certificato 02.10.11 20:50| 
 |
Rispondi al commento

Perchè?

fabio lombardi 02.10.11 20:49|