Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Bancocrazia


scheda-elettorale-finanza.jpg

C'erano una volta i parlamenti, i governi federali e nazionali, i pubblici dibattiti sul futuro delle nazioni. C'era persino l'ONU che non funzionava un granché, ma era pur sempre uno straccio di organo rappresentativo. Tutto questo è memoria, cenere di democratica parvenza, polvere del passato. Non conta più nulla. Altri organismi li hanno superati con sigle misteriose per la gente: WTO, BCE, FMI. Il nostro destino è nelle loro mani, ma non sappiamo chi li dirige, chi ne decide gli obiettivi. Nessuno ne ha eletto i rappresentanti, ma da loro dipendono le nostre vite. La BCE, una banca, può inviare, senza che nessuno più si scandalizzi, una lettera a un governo in carica dettandogli le condizioni e minacciandolo di licenziamento. Il WTO può decidere di sconquassare il mondo con la libera economia, una parodia del libero amore dei figli dei fiori trasformati in figli delle banche. La produzione può essere affidata dalle multinazionali a bambini indiani o a lavoratori cinesi senza alcun diritto sindacale. Trasferita da Stati con norme severissime sull'ambiente, alle quali le aziende devono attenersi pena la loro chiusura, a Stati dove tutto è permesso. Di che competizione globale stiamo parlando? La competizione esiste a parità di regole, di diritti. E' più corretto parlare di sfruttamento globale, di abbassamento generale dei salari nelle nazioni industrializzate, della perdita di conquiste sociali e sindacali frutto delle lotte delle generazioni precedenti. Chi ha deciso tutto questo? Il WTO. E in nome in di chi? Il FMI internazionale ricorda gli avvoltoi. I suoi rappresentanti arrivano quando uno Stato sta tirando le cuoia per proteggere interessi internazionali. La Grecia non può andare subito in default. Se fallisse, potrebbero fallire le banche francesi che detengono il suo debito. Quindi prima deve vendere il suo patrimonio nazionale e salvare le banche. Il mondo è bancocentrico e di politica sociale non si discute nemmeno più. La UE è stata sostituita dalla BCE, l'ONU dal WTO, i governi dal FMI. Le stesse guerre hanno ormai solo finalità economiche, non più ideologiche, religiose o territoriali come ha dimostrato la guerra in Libia. Le banche finanziano le guerre che a loro volta finanziano le banche. In albergo ti chiedono la carta di credito al posto della carta di identità. Alla nascita ti attribuiscono il codice fiscale, insieme alla quota personale di debito pubblico, prima di assegnarti un pediatra. I politici sono i camerieri dei banchieri e noi paghiamo il conto.

Senza pensioni

Senza pensioni - di Walter Passerini e Ignazio Marino
Un futuro da poveri.
Acquista oggi la tua copia.

4 Ott 2011, 14:05 | Scrivi | Commenti (1123) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Riflessioni sull'Europa;


Che Europa vogliamo? Mi sembra che a ben vedere tutti i dati socio economici siano nettamente negativi... Necessita una grande discussione sull'argomento per precisare le responsabilità di tanto insuccesso.

almagemme 17.11.13 08:41| 
 |
Rispondi al commento

... ci vuole un titano per cambiare in meglio la situazione e soprattutto tanta umanità perduta.

almagemme 30.10.13 06:06| 
 |
Rispondi al commento

il mio contributo personale http://www.thevenusproject.com/it

marco santucci 22.05.13 07:36| 
 |
Rispondi al commento

ciao a tutti ,
erano settimane che si sentiva nell'aria la fregatura, il centro destra si sfila perchè incapace di gestire ed ormai commissariato , il centro sinistra si sfila perchè si era già sfilato con prodi e provare a gestire un simile casino sarebbe politicamente un suicidio e a noi tocca il tecnocrate figlio della bancocrazia .
Che ci rimane , senza offesa , la champions ? Siamo nel baratro ma le parole non servono più , questi qui non pensano che al loro culo e sono solo buoni a parlare .A questo punto , visto che non sono nè un politico nè un grande amministratore nè un comico prezioso ma un lavoratore , prima sognavo di diventare un grande imprenditore ora grazie alle banche sono un muratore e per mangiare mi alzo alle 6 e mezzo e mi picchio con il sistema burocratico , economico , e bancario tutti i giorni ,non ho molta pazienza nè voglia di sentire altre parole ancora . Ad un certo punto della mia vita la banca oltre ad avermi rovinato con tassi ed interessi enormi ha iniziato a dirmi come gestire la mia azienda , fin qui niente di che , mi fa strano che la stessa cosa capiti ai governi anzi , mi fa paura e non può essere accettato , e i politici chinano il capo e ci raccontano puttanate .So che le parole devono diventare fatti se si vuole arrivare a qualcosa e i nostri dirimpettai magrebini ce lo hanno spiegato .Vorrei solo augurare a tutti una cosa ,che non ci sia più cibo nei supermercati e partite alla Tv così magari la sveglia ci suona in pancia e il cervello risponde perchè non è più anestetizzato .Lo sapete da dove è partita la guerra in Yugoslavia ? Dagli stadi , è lì che si deve andare a scuotere gli animi .
Ciao Cesare

cesare mortola 13.11.11 09:09| 
 |
Rispondi al commento

Finchè c'è Vita c'è speranza?
http://pinoz6700.blogspot.com/2011/10/islanda.html

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 10.10.11 00:21| 
 |
Rispondi al commento

Salve, mi sto chiedendo come mai nessun blog parla del caos accaduto al Comune di Parma? Come mai nessuno parla della legge bavaglio? come mai non si fa nulla per bloccare lo psico-nano? Mi sento molto sola. Grazie

lorena sofia, parma Commentatore certificato 09.10.11 20:48| 
 |
Rispondi al commento

Il nuovo servizio pubblico
http://www.serviziopubblico.it/

D.D. 09.10.11 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Il nuovo servizio pubblico in rete http://www.serviziopubblico.it/

D.. 09.10.11 16:26| 
 |
Rispondi al commento

del fatto che unicredit finanzi la guerra non lo sapevo.. a questo punto tutto noi stiamo finanziando una guerra, visto che tutti gli studenti li abbligano ad avere un conto con unicredit per le università

riad marocco 09.10.11 10:01| 
 |
Rispondi al commento

IO SONO DI QUELLI CHE A VOTATO BERLUSCA E NON DICO DI AVER SBAGLIATO PERCHE ANCHE SE VOTAVO A SINISTRA NON CAMBIAVA NIENTE, QUI LUNICA COSA DA FARE SECONDO ME E PRENDERE ESEMPIO DA CUBA RIVOLUZIONE MA PER DAVVERO E NON AL COPUTER MA NELLE PIAZZE E NELLE CITTA DI TUTTA ITALIA BUTTARE FUORI TUTTI I SCHIERAMENTI POLITICI AZZERARE I LORO STIPEDI D'ORO E LE LORO PENSIONI D'ORO SANGUISUGHE AVETE ROTTO I COGLIONIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII. POI NELLA MIA REGIONE SICILIA E TUTTO PIU DIFFICILE RISPETTO LE ALTRE, VOI SAPETE BENE PERCHE .
RAGAZZI E ORA DI ORGANIZZARCI PER DAVVERO DOBBIAMO FARE UNA SOMMOSSA POPOLARE ANDARE DI PESO E BUTTARLI FUORI A CALCI IN CULO STI STRONZI LADRI BASTARDI.
LA GENTE NON RIESCE PIU A CAMPARE E LORO SI FOTTONO PENSIONI DA 90MILA ERO AL MESE PER POCHI MESI DI LAVORO SE NON GIORNI. E CHIEDONO SACRIFICI ALLA GENTE CHE CAMPA CON 500 EURO AL MESE VERGOGNA.
PER NON PARLARE DELLE BANCHE E DELLE FORZE CHE LE GOVERNANO DI CUI BEPPE NE SA QUALCOSA MA NON NE PARLA A BASTANZA E DELL'ENORME TRUFFA CHE HANNO ORGANIZZATO COL SIGNORAGGIO BANCARIO, E MATEMATICAMENTE IMPOSSIBILE USCIRE DAL DEBITO PUBBLICO.
RAGZZI LASCIATE STARE BEPPE CHE LO CAPISCO PURE A PIU DI 60 ANNI E RICCCO MA CHI GLIELO FA FARE A LUI , MA NOI GIOVANI CHE NON CI STANNO LASCIANDO NEMMENO GLI OCCHI PER PIANGERE CI RODE IL CULO QUINDI TOCCA SOLO A NOI ORGANIZZARCI E FARE UNA BELLA RIVOLUZIONE UNA VOLTA PER TUTTI MA NON SUL WEB MA NELLE STARDE .
SIAMO UN BRANCO DI PECORONI.
ORGANIZZIAMOCIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

gianni palermoo, palermo Commentatore certificato 09.10.11 01:46| 
 |
Rispondi al commento

IL MIO NEMICO
http://pinoz6700.blogspot.com/

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 08.10.11 15:33| 
 |
Rispondi al commento

Sono anni ormai che ripeto che il capitalismo è morto o meglio in coma ma tenuto in vita da chi ha interesse a farlo.
La moneta è creata dal debito e quindi dal nulla.
Zeitgest, the venus project sono ormai famosi.
Non credo nel baratto è sempre una forma di dare-avere, credo invece in un futuro a misura d'uomo compatibile con l'ambiente che ci circonda.
Oggi, paradossalmente, siamo nella fase in cui è più facile discutere di un argomento che fino a qualche tempo fà era considerato utopistico come l'eliminazione del cancro, del demonio, del male più pericoloso dei nostri tempi, il denaro.
Senza di esso sparirebbero guerre, omicidi, corruzione, e tutti i mali ad essi legati come l'inquinamento e molto altro.
Penso sia giunto il momento di reagire, di dire basta, il mondo è pronto, lo si evince dalle manifestazioni quotidiane di dissenso tenute in ogni angolo del globo.
Oltre che immediata necessità è nostro dovere intervenire rapidamente, con una rivoluzione non violenta che parta dal basso e che ripensi totalmente il modo di vivere a cui siamo abituati.
Ho letto in un commento precedente che bisogna togliere i soldi dalle banche ma poi?
Raccogliamoci in gruppi, società, cooperative, ecc.
Prendiamo il nostro denaro ed uniamolo a quello di altri per l'acquisto di terra.
Su questa terra installiamo impianti per la produzione di energia verde.
Gli introiti derivanti dalla vendita dell'energia finanzieranno l'acquisto di materiali necessari alla costruzione di case ed ambienti ad impatto zero ma all'interno di queste comunità non ci sarà denaro tutto è di tutti non importa in quale misura o in quale modo si contribuisce ma bisogna far parte di tale comunità, viverla, farla evolvere.
Le comunità si allargheranno come un cancro all'interno del sistema capitalistico decretandone la fine insieme al potere ed alla corruzione e da queste ceneri potremo finalmente pensare ad un nuovo futuro per noi ed i nostri figli.

ciro iengo (kyrosoryk), Portici (NA) Commentatore certificato 07.10.11 11:47| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accoro con chi ha dato questa idea:
Si potrebbe, una volta buttati fuori questi incompetenti "politici", loro sostenitori e manager ladri, mettere su una class action e farci risarcire di tutto quanto da loro indebitamente rubato dalle nostre tasche e allo stato.
C'è un esperto di diritto in grado di rispondere a questa domanda?
Eventualmene facciamo anche un referendum per sentire chi è del parere.

calla 07.10.11 11:36| 
 |
Rispondi al commento

GUARDATE COSA STA SUCCEDENDO CON GLI INDIGNADOS
DI TUTTO IL MONDO IN GRECIA IN AMERICA IN SPAGNA

CITTADINI CHE PROTESTANO CIVILMENTE VENGONO CARICATI BRUTALMENTE DAI MILITARI POLIZZIOTTI

LORO SONO 4 MISERABILI CHE CON MANGANELLI SPRAY URTICANTI E LACRIMOGENI, BRUTALMENTE PICCHIANO E
MANGANELLANO DECINE DI CIVILI CITTADINI INERMI CHE PROTESTANO PER I LORO DIRITTI

LORO SONO FORSE UN MIGLIAIO CONTRO DECINE DI MIGLIAIA DI PROTESTANTI

MA LORO CON LA LORO BRUTALITA' E VIOLENZA RIESCONO A DOMINARE MIGLIAIA E MIGLIAIA DI CITTADINI

GUARDANDO I VIDEO DI WALL STREET E VEDENDO COME BATTANO E COLPISCONO VIOLENTEMENTE TUTTI,
RAGAZZE E RAGAZZI DONNE E UOMINI INDISTINTAMENTE
MI SI STRINGE IL CUORE A VEDERE CHE 4 BASTARDI
FASCISTI RIESCANO A DOMINARE MIGLIAIA DI INERMI
CITTADINI

LA LORO TECNICA IN AMERICA è ADDIRITTURA SCHIFOSA;
HANNO RINCHIUSO DENTRO UNA RETE I POVERI E LE POVERE MALCAPITATE E LI HANNO GASSATI CON LO SPRAY
AL PEPERONCINO.
SPRAY CHE è PERICOLOSISSIMO PERCHE' PUO' RECARE IN CERTI CASI ANCHE A MORTE PERSONE CON PROBLEMI RESPIRATORI

LA LORO TECNICA DA GUERRA è STUDIATA E PIANIFICATA

LA VIOLENZA DI POCHI VINCE SULLA NON VIOLENZA DI TANTI

ORA MI DOMANDO SE POSSIAMO FARE QUALCOSA PER NON SOCCOMBERE CONTRO QUESTI ATTEGGIAMENTI DI STAMPO FASCISTA

LA GUERRA DELLE API

QUANDO UN ALVEARE VIENE AGGREDITO DA ELEMENTI SCONOSCIUTI LE API NON SI PRESENTANO SOLITARIE A COMBATTERE LO SCONOSCIUTO

MA SI ALLERTANO E TUTTE INSIEME SI UNISCONO ED ATTACCANO IL NEMICO CHE VIENE ISOLATO ED ELIMINATO

FORSE NON E' GHANDIANO MA O LORO O NOI

TUTTI INSIEME A DIMOSTRARE CHE NON RIUSCIRANNO A DIVIDERCI

UNITI E ALLORA POTREMO FARCELA

o ferlingot Commentatore certificato 07.10.11 09:30| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente, finalmente, FINALMENTE, hai avuto il coraggio(ma non troppo) di affronate il problema della SOVRANITA' NAZIONALE, della SOVRANITA' MONETARIA. NON ti è bastato il coraggio o forse proprio non se ne può parlare. di uscita dall'euro o meglio di uan contrattazione dell'uscita dall'euro con gli altri STATI facenti parte l'accordo (scellerato) intorno all'EURO, SE NE DEVE PARLARE e l'unico che ne ha parlato apertamente è stato PAOLO BARNARD nel suo SAGGIO "IL PIU' GRANDE CRIMINE" (che vi consiglio di leggere). ogni giorno che sento i politici e gli imprenditori parlare di soluzioni al problema sento sempre parlare di cose -che a noi poveri uomini, lavoratori, che che riceviamo una somma in denaro per il lavoror che effettivamente svolto- non piacciono e non farebbero bene: tassare, vendere, svendere la cosa pubblica, liberalizzare, abbassare gli stipendi, rendere più facile il licenziamento, insomma noi occidentali, noi italiani verso la cina, verso l'india, è questa la risposta a tutti che la globalizzazione, che l'UE, che i fautorri dell'euro sono pronti ad offrire a NOI pazienti, fiduciosi, persone per bene d'Italia e forse di tutta l'area euro. SVEGLIA!! In che modo non loso, ma bisogna rovesciare il progetto NEOLIBERISTA, ripeto NEOLIBERISTA!!!!!
Cercate in PDF "IL PIU' GRANDE CRIMINE" di PAOLO BARNARD e su YOUTUBE SI trovano ancora i suoi video(per il momento). E' tempo di prendere profondamente coscienza di due tipi di idee sul mondo e sulla vita umana. DOBBIAMO DECIDERE SE VIEVERE ASSIEME RICCHI E POVERI O SE I POVERI DEVONO SOFFRIRE PER FARE PIU' RICCHI I RICCHI.

FRANCESCO M., reggio calabria Commentatore certificato 07.10.11 02:01| 
 |
Rispondi al commento

PASSIAMO TUTTI ALLA BANCA ETICA !!!!
passiamo tutti alla Banca Etica: www.bancaetica.com
spostiamoci i soldi tutti quanti e cominciamo a contare quanti di noi sono VERAMENTE disposti a fare sul serio;
poi, se marciranno anche loro, e spero proprio di no, sapremo comunque che esiste un gruppo di persone disposte a muovere il culetto e i "capitali" ed a "migrare" dove ci si comporta bene.
Vediamo quanti ci stanno sul serio o quanti sono "di sinistra" solo finché c'è da salire in barca con Baffino !

candido curioso, Verona Commentatore certificato 06.10.11 20:52| 
 |
Rispondi al commento

…É UN PECCATO CHE TUTTI QUELLI CHE SAPREBBERO COME FAR FUNZIONARE IL GOVERNO SIANO TROPPO IMPEGNATI A TAGLIARE I CAPELLI O A GUIDARE I TAXI…

…W L´ISLANDA…

http://www.youtube.com/watch?v=EvHaSjiV4rA

andrea ., Merida Commentatore certificato 06.10.11 19:41| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, sei bravissimo a gettare benzina sul fuoco, ma mi sto chiedendo dove custodisci i tuoi sudati risparmi? Per sparare a zero sulle banche ( ti consiglio di farlo sui cattivi banchieri) evidentemente devi aver già provveduto a mettere al sicuro il fieno nel fienile, mentre i creduloni rivoluzionari non si rendono conto che se salta il sistema, salta tutto: quindi è giusto esprimere le proprie opinioni ma anche farsi carico delle eventuali conseguenze che esse possono avere su quanti pendono dalle tue labbra. Ho letto che alcuni propongono la via islandese anche per l'Italia, ossia il popolo sovrano decide di non onorare il debito pubblico. Prima di parlare è meglio riflettere: la prima conseguenza sarebbe il non pagamento degli stipendi e delle pensioni e subito dopo la mancata erogazione dei servizi. Già questo porterebbe in strada circa ventimilioni di persone inferocite cui sicuramente non gli importerebbe niente di libertà, di diritti, di democrazia. L'Islanda è abitata da 320.000 persone, l'Italia da 60 milioni; il debito pubblico islandese è di circa 4 miliardi di euro quello italiano è di 1900 miliardi di euro; il debito pubblico islandese è stato determinato dalle tre banche ivi esistenti con speculazioni sui mutui , in Italia il debito pubblico non è stato creato dal sistema bancario ma dallo Stato che impone alle banche di collocarlo; l'abbandono dell'euro è un'altra bella pensata in quanto tornare ad una moneta nazionale comporterebbe un'inflazione a due cifre ed ogni giorno per comperare un chilo di pane ci vorrebbe una valigia di soldi. In conclusione ti consiglio di non fare il picconatore soprattutto quando non si piccona la propria casa per dare l’esempio ma quella degli altri: sorridere va bene e anche ridere quando fai battute da comico, ma quando vuoi fare il politico apolitico ti consiglio di desistere salvo che il movimento M5S non stia progettando la soluzione finale, intesa come tutti contro tutto.

Franco P. 06.10.11 19:30| 
 |
Rispondi al commento

FORZA GNOCCA...secondo il Premier questo sarebbe il nome del nuovo partito....al posto di PDL.!!
Bossi intervistato...2013 troppo lontano per il voto! ma il 2012 no..!mah!
Forse qulacuno li dovrebbe spiegare cos'è il "semestre bianco"....
Tichet lascia la BCE..al suo posto andrà Draghi..così siamo al posto Draghi+Cavaliere+Gnocca=Saga Avvincente roba da superare la Leggenda di RE ARTU'!
Intanto i tassi d'interesse rimangono a 1,50%...così giusto per agevolarci..

roby f., Livorno Commentatore certificato 06.10.11 15:25| 
 |
Rispondi al commento

Anonimous ha dichiarato guerra al Sistema:
http://www.youtube.com/watch?v=j_9T1SPJXRI&feature=related

gabriella laeffe 06.10.11 14:34| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, cari Grillini
invece di mille piagnistei e mille profoonde analisi, giuste ma giàfatte, vi propongo una soluzione, piccola ma efficace, che in Italia esiste già:
passiamo tutti alla Banca Etica: www.bancaetica.com
spostiamoci i soldi tutti quanti, come ho già fatto io, e cominciamo a contare quanti di noi sono VERAMENTE disposti a fare sul serio.
poi, se marciranno anche loro, e spero proprio di no, sapremo comunque che esiste un gruppo di persone disposte a muovere il culetto e i "capitali" ed a "migrare" dove ci si comporta bene.
Vediamo quanti ci stanno sul serio o quanti sono "di sinistra" solo finché c'è da salire in barca con Baffino !

Candido Curioso 06.10.11 12:44| 
 |
Rispondi al commento

La forza sta nella consapevolezza. Se si riuscisse a spiegare a tutti che sono le varie FMI, BCE, WTO,ecc i responsabili della situazione attuale, sarebbe come accendere una miccia: man mano che le pensioni vengono tagliate, gli stipendi ridotti, i diritti sindacali cancellati la miccia si accorcia finchè la bomba scoppia. E allora ci riprenderemo ciò che è nostro.

Non dimentichiamo che i diritti e la dignita non ce li ha regalati nessuno, ma se li sono presi i nostri padri e i nostri nonni, stufi di essere sfruttati come muli per un tozzo di pane. E se continua così tra qualche anno ci sarà la replica.

Steven B., Codroipo Commentatore certificato 06.10.11 09:07| 
 |
Rispondi al commento

"x LA CLASSE POLITICA" La botte è piena.Ricordate col popolo cè se sbatte er grugno.

franco melito, monterotondo Commentatore certificato 06.10.11 08:49| 
 |
Rispondi al commento

A Beppe Grillo, lo sai a roma come se dice......... sarta chi zompa............... sei un ladro di prima categoria e tutti quelli che te vengono appresso, sei genovese quindi tirchio fracico, ma perche' non fai una bella cosa, tuti i milioni che ciai dalli alle persone bisognose, in italia ce ne sono a migliaia, posso solo dirti che sei la persona più spregevole e ruffiana che possa esiste, fai tutto per un tuo tornaconto personale....A schifosoooooooooooooooooo, merdacciaaaaaaaaaaaaa

marco der vicolo 06.10.11 03:06| 
 |
Rispondi al commento

...W L´ISLANDA...
http://www.youtube.com/watch?v=EvHaSjiV4rA

andrea ., Merida Commentatore certificato 06.10.11 01:11| 
 |
Rispondi al commento

rivoluzioneeeeeeeeeeeeeee voglio le piazze piene facciamo occupazione facciamoci sentire, vedere arrabbiati noi siamo tanti loro sono finitiiiiiii, sono quattro cadaveri che camminano vecchi e decrepitinon sono più niente solo cenere.

mario processione 05.10.11 22:21| 
 |
Rispondi al commento

CERCATE E LEGGETE "IL PIU' GRANDE CRIMINE" di PAOLO BARNARD

Aveva già documentato e previsto anni fà tutta la situazione attuale che stanno vivendo Italia, Grecia e altri...
I problemi non derivano dai nostri politici! Smettiamo di curarci il raffreddore se abbiamo il cancro...

LIBERIAMOCI DELL'EURO
SALVIAMO IL NOSTRO FUTURO
SEGUIAMO L'ESEMPIO DELL'ISLANDA...FUORI DAL SISTEMA MONETARIO BCE-FMI

M V Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.10.11 22:03| 
 |
Rispondi al commento

Allora una considerazione.
Siamo pieni di debiti.
Ora c'è una legge che dice che un debito si può assolvere soltanto con un credito. Se poniamo al debito un segno meno e al credito un segno più e li sommiamo essi si annullano. Ora ben pochi sono a conoscenza del fatto che la moneta cartacea che abbiamo in tasca è una moneta debito, valore 1- (non ha nessu valore positivo). Quindi se ne deduce che avendo una moneta con forza credito zero, non è possibile estinguere alcun debito. La conclusione è semplice...Provate a immaginarla.

roberto berera 05.10.11 20:59| 
 |
Rispondi al commento

Leganord=Mafia - Mafia=Leganord

Per i babbei padanilegaioli che non comprendono l'equazione diciamo...
Chi ha permesso a berlusconi di rimanere al potere negli ultimi 17 anni con conseguenze spaventose ? Chi si è trasformato da partito del popolo a partito casta ?
Chi è stato condannato per tangenti enimont? Chi si è reso responsabile in prima persona della legge porcata ?

Dopo Milanese anche il ministro delle politiche agricole Romano è stato salvato. La Lega si allinea alla posizione della maggioranza e il ministro dell'Interno nega persino le critiche della base.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/09/24/romano-maroni-non-ce-motivo-di-sfiduciarlo/159752/

Leghisti e legaioli avete salvato l'ennesimo delinquente un certo "milanese", ora salvate anche Romano, capisco che ormai siete romani, fate una cosa seria nella vostra vita seppellitevi e questo paese comincerà a respirare un'aria più pulita !

http://www.repubblica.it/politica/2011/09/22/dirette/milanese_voto-22047813/

Andate a lavorare o seppellitevi anche se la prima opzione è impossibile per voi avete scelto la politica per far soldi, ben sapevate che era un'occasione unica e irripetibile, quindi non vi resta che la seconda opzione tanto prima o poi la morte arriverà anche per voi e c'è già chi spera sia prima possibile.
E vai con l'ampolla cosa ci avete messo dentro pipì o cianuro?Poi il bossoli dice "Speriamo che l'acqua del Po ci porti fortuna" mi domando a chi spero porti fortuna ai cittadini italiani che ne hanno piene le palle delle balle dei segaioli padani.Andate a lavorare in miniera razza di ignoranti, adoratori del vuoto, idolatri perenni.
http://www.corriere.it/politica/11_settembre_16/bossi-monviso-italia-padiana_930b1c38-e059-11e0-aaa7-146d82aec0f3.shtml
Castelli leganord. Sono povero Guadagno solo 145mila euro l'anno. Così il viceministro alle Infrastrutture durante la trasmisisone de La 7 'Piazza pulita' http://espresso.repubblica.it/dettaglio/castelli-sono-povero/2160919

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.10.11 20:06| 
 |
Rispondi al commento

E’ più criminale fondare una banca che rapinarla (Bertolt Brecht)

eva t., torino Commentatore certificato 05.10.11 19:41| 
 |
Rispondi al commento

Su questo argomento consiglio vivamente una lettura edificante: Shock Economy di Naomi Klein. Leggetelo: alla faccia di chi ci vuole ignoranti e disinformati!!!!

eva t., torino Commentatore certificato 05.10.11 19:27| 
 |
Rispondi al commento

Una volta c'erano i gangster, oggi ci sono i bankster.

Luca Anselmi 05.10.11 19:22| 
 |
Rispondi al commento

UNA VOLTA I CRIOMINALI SI CHIAMAVANO "GANGSTERS"..
OGGI??? OGGI SI CHIAMANO "BANKSTERS"....I VERI CRIMINALI...IL VERO CANCRO DELLA NOSTRA SOCIETA`. FINALMENTE SI ARRIVA AL NOCCIOLO DELLA QUESTIONE.
NN SI PUO FARE UNA RIVOLUZIONE SE PRIMA NN SI FOCALIZZA CHI E` IL NEMICO DA COMBATTERE.... PRENDERSELA CON I POLITICI E` COME PRENDERSELA CON I CAMERIERI DI UN RISTORANTE... LA POLITICA NN HA PIU` UN VALORE XKE` SONO SEMPLICEMENTE AL SERVIZIO DELLE BANCHE...

ALZIAMO L'ONDA...E TRAVOLGIAMOLI!!!!

gabriel ., casalattico Commentatore certificato 05.10.11 17:57| 
 |
Rispondi al commento

Allo stesso modo e con la stessa autorità qualcuno può con un blog esercitare una analoga pressione diffondendo idee, promuovendo reazioni pubbliche, fagocitando persone per entrare in conflitto con pubbliche istituzioni e quant’altro. Il blog può anche apparire cristallino, ma ciò che ne fa la differenza è quanto esprime, quanta libertà di azione e di pensiero lascia ai suoi partecipanti, quanta vera e onesta discussione ammette senza diventare una collezione di insulti, spropositi, balzane indiscusse idee o ancora peggio promozione per manovrate e incontrollate reazioni popolari. In questo modo anche il blog tende allo sfruttamento globale, non di un potere economico, ma di un presunto potere intellettuale quando non ammette la discussione o quando a questa volutamente si rifiuta di partecipare e mantiene attraverso la sua struttura tecnologica la prerogativa per esercitare il suo derivato potere blog-centrico.

Ezio P., Vimercate Commentatore certificato 05.10.11 17:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tema spinoso questo del denaro eh, da qualsiasi parte lo si affronti ci si punge sempre....
mmmmhhh....da che parte stare?

Io sarò ingenuo e disinformato, ma sapere che la banca d'italia è delle banche private è devastante....e nessuno dice nulla?
Ma chi ha permesso tutto ciò?
E tutti i discorsoni sulle conquiste fatte dalla generazione che ci ha preceduti?'!!!
Ma conquiste de chè?!
Hanno consegnato il nostro futuro (presente) agli usurai.....bella conquista certo, complimenti.
Patria da chì, patria da là......mi fermo quì và.

angel acces, barengo Commentatore certificato 05.10.11 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Silenzio parla frau Merkel.....se necessario ricapitalizzeremo le Banche!!!....Pronto!non ho capito bene!!se necessario ricapitalizzeremo le BANCHE!!!..COSA COSA!!!!questa signora si presente a reti unificate e fa capire, senza tanti giri di PAROLE CHE:...I CITTADINI EUROPEI DOVRANNO CACCIARE I SOLDI PER SALVARE LE BANCHE CHE RISCHIANO DI FALLIRE PER IL DEBITO GRECO!!..
Mentre stanno "strizzando" atene con interessi da capogiro...imponendo direttive capestro sulle spalle della gente..una volta rotto il giocattolo, pretendono che si ripaghi noi!!!.
Queste notizie ci devono far capire una cosa e cioè che questa europa e l'euro, così come congegnata è solo una trappola.
Beppe torno ad insistere che su questo blog bisogna proporre un referendum con il seguente quesito:
VOGLIAMO RIMANERE IN QUEST'EUROPA E NELLA MONETA UNICA?
Io voto: NO!

roby f., Livorno Commentatore certificato 05.10.11 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Teorema della "partita di giro".

Fatto G il gestito fiscale, C i costi statali annui ed S il Saldo = (G-C), se S <0 si dimostra che non esiste soluzione al Debito Sovrano.
Infatti, se S<0 lo Stato emette obbligazioni a debito, le banche li comprano e in cambio chiedono garanzia di copertura nel caso esse dovessero andare in crisi finaziaria. Le banche quindi, sicure delle garanzie fornite dagli Stati sovrani, possono continuare a operare allegarmente sicure della copertura in caso di default. In quel caso, infatti, bussano ai governi che già indebitati con esse devono fornire liquidita'. Siccome però gli Stati sono già inbebitati, emettono nuovamente titoli a debito, le banche li comprano e con le garanzie fornite dai governi danno garanzia di copertura finanziaria. Alla fine si scopre che a garantire questo scempio e' una partita di giro governi-banche sempre in culo ai cittadini che via via vanno perdendo diritti e potere d'acquisto per pagare i debiti fatti dai governi ladri con le banche assassine. Ecco dimostrato che non esiste una soluzione al problema dei debiti sovrani e che il destino del mondo è quello, come dice corretamente il commento, di essere governato dalle banche, cosa che è già in atto da quando sono state privatizzate (anni 80) le banche nazionali.
Soluzione? Interrompere questa spirale perversa ritornando al baratto o coniando una moneta che valga solo tra i cittadini nello scambio reciproco di beni e servizi, di modo che il cittadino possa affrancarsi da governi ladri e banche assassine.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.10.11 16:37| 
 |
Rispondi al commento

Quando uno, arriva a leggere che l'italia deve dare dei segnali forti per attirare gli investitori......
Ma, dire cose serie mi pare inutile.
Cos'altro si può dire che non sia gia stato per la tremillesima volta ridetto?
Si dovrebbe FARE, e qualcuno ha ripetuto più volte una proposta, difficile complessa e spinosa, ma, stante le cose, forse l'unica attuabile, realisticamente parlando.
Una banca autogestita dal movimento, che pur se siete furbetti anche voi, mi fido un po di più che bankestan.

Eppure, dopo averlo proposto mille volte, manco gli avete detto un vaffanculo d'incoraggiamento.

Allora, viviana, che ne dici?
Continuo a fare l'idiota o ....

angel acces, barengo Commentatore certificato 05.10.11 16:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

gli originali si differenziano dalle copie per la qualità che nelle copie è sempre piu scadente!

Un clone non potrà mai essere identico all'originale e puzza sempre di FALSO!

libero pensiero perciò pazzo 05.10.11 16:30| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno si è fatto una qualche idea della situazione della Banca Popolare di Milano?

Stefano C. Commentatore certificato 05.10.11 16:28| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo, mi chiamo Sandro, ho 35 anni sono laureato in economia e lavoro presso un azienda ospedaliera di Roma,sono da sempre un tuo fan e un tuo grande ammiratore....una domanda vorrei sapere se fosse possibile promuovere un referendum per la riduzione del numero dei parlamentari e se si perchè non ci proviamo???
Vorrei tanto mandarli a casa tutti ma gia se fosse possibile dimezzarli ne sarei felice.....come al solito Loro dicono: " facciamo sacrifici (aumento dell'iva dell' 1%, che in realtà grazie alla solita furbizia dei commercianti si traduce in aumento dei prezzi anche del 7%) eppoi le province enti inutili utilizzati esclusivamente per elargire lauti stipendi non vengono abolite, nessuna proposta di legge per gli sprechi della politica...sono veramente esasperato....vorrei partecipare attivamente alle tue iniziative quindi se dovesse serviti ina mano per qualunque cosa considerami disponibile.
un abbraccio...e cerchiamo di cambiare questo paese che ogni giorno risulta essere piu ridicolo.
Grazie

Sandro Mazzocco 05.10.11 16:21| 
 |
Rispondi al commento

Francoforte/Roma, 5 Agosto 2011
Caro Primo Ministro,
Il Consiglio direttivo della Banca centrale europea il 4 Agosto ha discusso la situazione nei mercati dei titoli di Stato italiani. Il Consiglio direttivo ritiene che sia necessaria un'azione pressante da parte delle autorità italiane per ristabilire la fiducia degli investitori.
Il vertice dei capi di Stato e di governo dell'area-euro del 21 luglio 2011 ha concluso che «tutti i Paesi dell'euro riaffermano solennemente la loro determinazione inflessibile a onorare in pieno la loro individuale firma sovrana e tutti i loro impegni per condizioni di bilancio sostenibili e per le riforme strutturali». Il Consiglio direttivo ritiene che l'Italia debba con urgenza rafforzare la reputazione della sua firma sovrana e il suo impegno alla sostenibilità di bilancio e alle riforme strutturali.
Il Governo italiano ha deciso di mirare al pareggio di bilancio nel 2014 e, a questo scopo, ha di recente introdotto un pacchetto di misure. Sono passi importanti, ma non sufficienti.

Nell'attuale situazione, riteniamo essenziali le seguenti misure:


http://www.corriere.it/economia/11_settembre_29/trichet_draghi_italiano_405e2be2-ea59-11e0-ae06-4da866778017.shtml?fr=correlati

manuela bellandi Commentatore certificato 05.10.11 16:20| 
 |
Rispondi al commento

ma z.o.e che fine ha fatto?
hanno addirittura cancellato il blog.
chiamerò mario "voyager" giacobbo, magari gli ufo li hanno portati via, mai che portano via, chessò, gasparri, toh.

angel acces, barengo Commentatore certificato 05.10.11 16:03| 
 |
Rispondi al commento


Citazione:
“Vedo che si continua allegramente a lavorare di tastiera alla grande.
DA QUESTA SITUAZIONE SI ESCE SOLO CON UNA RIVOLUZIONE ARMATA, LE ARMI NON SERVONO PER OFFESA MA SONO NECESSARIE PER LA PROPRIA DIFESA. SCENDERE IN PIAZZA E RIMANERCI FINO ALLE DIMISIONI DEL GOVERNO E QUESTO LO DEVE FARE IL POPOLO.
(SE NE HA IL CORAGGIO SE NO SE NE STIA ZITTO CHE STATE DIVENTANDO PATETICI.”

Caro Claudio Battaglia.. condivido il tuo pensiero e domando a Beppe:

NON DOVEVAMO RIMANERE PER SEMPRE IN PIAZZA MONTECITORIO IL GIORNO DELLE COZZE (ERA IL 10 SETTEMBRE) PER SOLLECITARE LA DISCUSSIONE DELLA PROPOSTA DI LEGGE DELLE 350.000 FIRME??

PERCHÉ NON C’ERA QUASI NESSUNO ?? E PERCHÉ BEPPE CI È RIMASTO SOLO MEZZORA E POI SE NE È ANDATO A PIAZZA NAVONA?
GIÀ DA QUEL GIORNO DOVEVAMO RIMANERE E NON MUOVERCI PIÙ!!!!

ZUSTINO D., ROMA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.10.11 15:13| 
 |
Rispondi al commento

e perché il mio commento delle 14.57 non
est stato pubblicato? dava fastidio?
andate alla discussione che segue il commento di Claudio Battaglia per leggerlo!!

ZUSTINO D., ROMA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.10.11 15:09| 
 |
Rispondi al commento

E CHE SUCCEDE NEL BOLG?
fermo alle 14.37 del 5 ottobre???

ZUSTINO D., ROMA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.10.11 15:06| 
 |
Rispondi al commento

l'ultimo Voyager è stato interessante!

non tanto per le stronzate di Giacobbo, ma perchè
ha fatto riflettere su certi situazioni del passato molto RECENTE ...che in misura stretta, molto stretta riguarda la crisi attuale , le banche e i capi occulti di sion ...nonchè extraterrestri lunari con la complicità di "madonne" ad hoc !


sembra complicato, eh!...no, è molto semplice!

basta ricordarsi di un capellone nell'anno zero-circa che prendeva a calci in culo i mercanti del tempio

- ma non erano i banchieri di oggi ?

facile, eh!


2
La manovra finanziaria,dopo i numerosi tentativi di concertazione,dimostra grande improvvisazione da parte dell'attuale governo non che la sx proponga di meglio),alla fine i ricchi non pagheranno o se non altro pagheranno molto ma molto meno rispetto a quanto proposto all'inizio; da qualche giorno ho iniziato ad avere grande stima dei calciatori professionisti italiani perché hanno dimostrato,nonostante la loro mediocrità intellettuale,che hanno pretese economiche sulle quali non si discute e che devono essere tutelate pena l'interruzione del campionato.I piccoli risparmiatori invece, mediamente più intelligenti e colti rispetto ai calciatori non hanno capacità di coesione, rivolta, e ingerenza con la vita politica italiana.Basterebbe che iniziassero a utilizzare il loro consumer power nei confronti delle giacenze di deposito presso gli istituti di credito e poco ci vorrebbe per cambiare in meglio il paese,almeno dal punto di vista bancario  La classe politica attuale tanto a dx quanto a sx,passando per la Lega)non solo continua a dimostrare imbarazzante incompetenza,ma sta lentamente conducendo la nazione allo scenario argentino
Occirre una medicina amara,ma efficace e ricostituente:una dimostrazione di attendibilità,severità e serietà del paese innanzi al mondo intero:solo con un ridimensionamento repentino del debito pubblico italiano, nell'ordine dei 400 o 500 MLD si potrà dare una speranza a chi ha 30/40
anni,mettendo il paese nelle condizioni di intraprendere un percorso di rilancio competitivo.Questo dovrà essere necessariamente seguito da un abbattimento coatto della spesa pubblica e del montante pensionistico,
riducendo in maniera antipopolare il numero dei dipendenti pubblici ed il peso dei loro apparati, affiancando il tutto da un piano di defiscalizzazione integrale degli utili reinvestiti nel settore privato
Solidarietà al Popolo greco. /\/\ la speculazione neo liberista selvaggia e demoniaca

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.10.11 14:37| 
 |
Rispondi al commento

1
EUGENIO BENETAZZO

Forse non ve ne siete accorti,probabilmente i giornali non ne parlano,ma la popolazione italiana in questi ultimi 6 mesi si è
profondamente impoverita,complice soprattutto il crollo dei listini di borsa che sembra non avere più un livello ultimo di contenimento. Si dice
che la ricchezza finanziaria degli italiani sia stimata intorno ai 4 trilioni di €,ma questo importo deve essere abbondantemente idimensionato.Ci sono titoli azionari il cui prezzo ci riporta indietro di oltre 12/13 anni, alcune banche italiane hanno perso in un mese oltre il 50% della loro capitalizzazione,i titoli di Stato viaggiano a rendimenti di mercato
decisamente insostenibili per le nuove emissioni, nonostante l'intervento di agosto delle autorità monetarie europee con l'intento di salvaguardare e
proteggerne le quotazioni
Eppure sembra che a nessuno interessino le sorti e la consistenza del proprio portafoglio e dossier titoli. Sul fronte politico l'orizzonte è semre più rattristante,non c'è leader che si preoccupi di difendere il listino italiano dal recente ed interminabile crollo.Non si legge allarmismo nei giornali italiani,non si legge preoccupazione nello sguardo di chi lavora in banca,non si legge di alcuna misura protettiva
volta a contenere l'attuale sell off borsistico: il piccolo risparmiatore non ha ancora ben compreso quello che lo aspetta negli anni a venire.Penso ancora a quante volte in televisione mi sono sentito  dire da eminenti esponenti del governo che la crisi era finita e che il peggio era ormai passato. Le comunità finanziarie internazionali si aspettavano una azione di governo corposa e credibile, che consentisse in poco tempo di drenare ingenti risorse finanziarie da dedicare all'abbattimento del debito pubblico, e non la sforbiciatina da barbiere di periferia. Di questo abbiamo bisogno al momento noi italiani,di ritornare ad essere credibili e non ridibili
+segue

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.10.11 14:26| 
 |
Rispondi al commento

e pure la soluzione c'è.. ma NESSUN blogger pare capirlo.

Il commento del 04\10\11 alle 15\07:

--------------------------

Ovvio che la strada è nazionalizzare le banche, ma senza una maggioranza politica non sarà mai possibile.
Ma si potrebbe cominciare con una legge di iniziativa popolare, una semplice leggina che regoli il conflitto d'interessi.

La Banca d'Italia è un istituto di diritto pubblico ma le quote di partecipazione al suo capitale sono per il 94,33% di proprietà di banche e assicurazioni private, per il 5,67% di enti pubblici (INPS e INAIL).(http://it.wikipedia.org/wiki/Banca_d'Italia)

Tra le sue funzioni:
concorre a determinare le decisioni di politica monetaria nella BCE.

Esercita l'attività di vigilanza sulle banche, sugli intermediari.

Supervisiona i mercati monetari e finanziari e i depositari centrali (Monte Titoli per i titoli pubblici e privati diversi dagli strumenti derivati e la Cassa di Compensazione e Garanzia (clearing house), per gli strumenti derivati.

Attua la sorveglianza sul sistema dei pagamenti.
partecipa alle attività dei principali organismi finanziari internazionali, tra i quali il Fondo Monetario Internazionale (FMI), la Banca dei Regolamenti Internazionali (BRI) e la Banca Mondiale.

eccetera

Ma se CONTROLLORI e CONTROLLATI sono le stesse imprese, a che serve BANKITALIA?

E'una presa per culo, bisogna assolutamente VIETARE questi conflitti!
Questo è NAZIONALIZZARE!

--------------------------

fuori dal coro Commentatore certificato 05.10.11 14:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi capita tra le mani una copia del quotidiano romano "il tempo", il cui nome è scritto tra due vei loghi ENI.
Titolo in prima pagina: "Wikipedia protesta? meglio: c'è la Treccani."
Vado sul sito della Treccani e mi ritrovo mezzo schermo del monitor occupato da una mega pubblicità dell'ENI con tanto di maledetto cane a sei zampe, metamorfosi probabilmente dovuta ad inquinamento causato dalla stessa ENI.
O è solo che alla treccani piacciono i cani, visto il nome?
Mah... mi sa tanto che ci stanno prendendo per il sederino...

Michele Tucci, ravenna Commentatore certificato 05.10.11 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Oh! dimenticavo.
Asmodeo Moriarty, veste un Caffetano Viola, Della Valle della Razza Chianina.
Non Prada, ai Piedi, ma una coppia di Pianelle Valle Verde...

Statemi Bene.
Elementare Watson...

enrico w., novara Commentatore certificato 05.10.11 14:05| 
 |
Rispondi al commento

@ a Viviana

Prova a riponderti a una domanda che ti faccio.
Si,la domanda te la faccio io, ma la risposta te la devi dare te.
perchè io capisco benissimo quello che tu scrivi, mentre tu non capisci quello che scrivo io?

Ok, posso comprendere che non si conoscano aspetti sottointesi raccontati da qualcuno, e infatti io non conosco la storia da cui deriva quella filastrocca, ma io l'avevo capito e difatti la frase che ho scritto ha un senso sconosciuto a chi non conosce la frase.

Nell'ERA GLACIALE 3 dopo che l'allegra combriccola conosce e viene salvata da Backminster, Manny, dopo l'ennesima stravaganza compiuta da quest'ultimo gli chiede. "Back, precisamente, quand'è che sei impazzito?".
Backminster, con estrema naturalezza, gli risponde: " tre mesi fà, mi risvegliai sposato a una banana, era una banana orrenda!", e con estrema nostalgia, continua: "ma io l'amavo!".

Io ho provato a capirti, e ho visitato con grande curiosità il tuo sito, scoprendo degli aspetti della tua persona che non immaginavo, e ho iniziato ad apprezzarli (quelli, non quelli politici eh) e a stimarti come persona.
Io, questo sforzo l'ho fatto e ti capisco....ora, prova a risponderti alla mia domanda.
Con pubblica stima ( non politica eh).
Sandro

angel acces, barengo Commentatore certificato 05.10.11 14:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è andato via TRAVAGLIO e BEPPE ha ricominciato a parlare di BANCHE, e il numero dei commenti è aumentato...molto aumentato.
che vi avevo detto???
FAGIANI!!!

davide lak (davlak) Commentatore certificato 05.10.11 14:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUAGLIARE PER...

E a MisterBer quaglia l'idea di fondare un partito di supporto... per la moltiplicazione dei pan-noloni e delle bat-tone.

SQUAGLIARE.

By Gian Franco Dominijanni


In Islanda, durante una manifestazione di protesta contro le banche assassine, la moglie del premier scavalca le transenne e si unisce alla folla.
Quando mai accadrà da noi che ,durante una protesta, anche Berlusconi passi 'sotto' le transenne e si unisca alla folla?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.10.11 13:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando l'inica ricetta è attaccare i diritti di molti e difendere i privillegi di pochi e far assare questo come nessario e salutare per l'economia,, quando perfino le guerre sono dalutari per l economia, qiando la cura è peggio della malattia, allora meglio la recessione

Daniele Varanini 05.10.11 13:55| 
 |
Rispondi al commento

Non so che intenda fare Marchionne con questa uscita della Fiat da Confindustria e non so quali altri danni di immagine si vogliano fare Fassino e D'Alema sostenendolo e dando addosso agli operai o quali altri scempi sindacali intendano appoggiare Cisl e Uil,ma lo smantellamento della Fiat continua, del miliardo di investimenti promessi nemmeno l'ombra, e si rabbrividisce alla follia del nuovo piano industriale che ha in previsione, non auto economiche o ecologiche o elettriche o a idrogeno, ma prodotti già falliti in partenza come il SUV la JEEP e un'altra PUNTO, tre flop assoluti.
E, tenuto conto che la loro produzione partirà a fine 2013, ci sarà un altro anno di cassa integrazione. Ci si lamenta tanto di quanto costa un immigrato in un CPT, ma di quanto costano allo Stato gli operai in cassa integrazione a causa delle scelta a cazzo di cane degli imprenditori non parla nessuno,non perché questa non sia giusta ma perché su questa gli imprenditori ci hanno proprio marciato.
Intanto, grazie all' “illuminata” conduzione dell'intelligentissimo Marchionne- un altro intelligentissimo sopravvalutato come l'intelligentissimo D'Alema- il titolo Fiat è crollato del 29% e si rischia la chiusura totale della Fiat in Italia. Alla fine le uniche aziende che resteranno aperte saranno Mediaset, Finivest e Mediolanum.
Ormai Marchionne ha insultato tutti: la CGII, gli operai, il popolo italiano, Berlusconi e Confindustria. Ci manca solo che insulti Obama e poi qualcuno lo prenderà a calci come il peggior manager degli ultimi 150 anni, che fa il paio col peggior presidente del consiglio che abbiamo mai avuto, con tutto rispetto per gli errori di discernimento di Fassino e di D'Alema, che come peggiore opposizione non hanno nessuno che li eguagli.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.10.11 13:54| 
 |
Rispondi al commento

Cara Viviana, sarà dura risvegliare la gente... semplicemente perchè non si è mai resa conto che sta dormendo, e che la realtà non è quella che vive quotidianamente da quando è nata... in un certo senso, Matrix, il film, è la fotografia, metafora, più reale dei giorni nostri.
Una piccola correzione nella tua analisi però va apportata, un piccolo dettaglio: il piano per la Grecia non è fallito. Sta procedendo esattamente come volevano. Hanno sfruttato la facile propensione alla corruzione dei paesi mediterranei (incentivandola con politiche assistenzialiste) per creare nuovo debito e nuova moneta, impoverendo sempre più il sistema e obbligandolo a finti provvedimenti urgenti, per creare nuovo debito e rendere “sudditanza” la gente. In più va ricordato che la Grecia ha rivisto il piano energetico nazionale, e lanciato industrialmente un generatore di energia (brevettato in Italia) a fusione fredda... entro dicembre lo volevano commercializzare sul mercato. Adesso, grazie ai soliti trucchetti, gli stessi che hanno messo in ginocchio il terzo mondo, la Grecia (e noi con Spagna e Portogallo) diverrà la nuova Cina... I nostri diritti si adegueranno ai loro, ovvero il nulla. Siccome il sistema non si può reggere ai livelli Occidentali se anche l'Oriente decide di eguagliarci, hanno cominciato la "decrescita", non felice, ma forzata, a scapito delle vite della povera gente... il paradosso è che così finalmente saremo tutti uguali, poveri e schiavi allo steso modo.
Tocca a noi svegliarci e bloccare tutto ciò.

Grazie Beppe per aver ripreso a spingere su questi temi: non credo che i tempi purtroppo siano ancora maturi per fare passare concetti così complessi e radicali, che se recepiti ti costringono a rivedere tutto il proprio sapere e reset-tare i nostri "cervelli/sistemi operativi", ma almeno chi di noi cerca di portare avanti questi temi avrà un punto di riferimento in più in questa mastodontica opera di risveglio delle coscienze.

Claudio M., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.10.11 13:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA CRISI LI FA...

Come sostenne Brzezinski l'Europa è paralizzata dalla rete sociale che limita la capacità di espandersi. La potenza economica americana è impaziente di esercitare il suo potere e l'intento dell'Europa è quello di smantellare il sistema di sicurezza sociale usando un pretesto di tipo economico proprio per accelerare questo processo.

RICCHI.

By Gian Franco Dominijanni


Leganord=Mafia - Mafia=Leganord

Per i babbei padanilegaioli che non comprendono l'equazione diciamo...
Chi ha permesso a berlusconi di rimanere al potere negli ultimi 17 anni con conseguenze spaventose ? Chi si è trasformato da partito del popolo a partito casta ?
Chi è stato condannato per tangenti enimont? Chi si è reso responsabile in prima persona della legge porcata ?

Dopo Milanese anche il ministro delle politiche agricole Romano è stato salvato. La Lega si allinea alla posizione della maggioranza e il ministro dell'Interno nega persino le critiche della base.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/09/24/romano-maroni-non-ce-motivo-di-sfiduciarlo/159752/

Leghisti e legaioli avete salvato l'ennesimo delinquente un certo "milanese", ora salvate anche Romano, capisco che ormai siete romani, fate una cosa seria nella vostra vita seppellitevi e questo paese comincerà a respirare un'aria più pulita !

http://www.repubblica.it/politica/2011/09/22/dirette/milanese_voto-22047813/

Andate a lavorare o seppellitevi anche se la prima opzione è impossibile per voi avete scelto la politica per far soldi, ben sapevate che era un'occasione unica e irripetibile, quindi non vi resta che la seconda opzione tanto prima o poi la morte arriverà anche per voi e c'è già chi spera sia prima possibile.
E vai con l'ampolla cosa ci avete messo dentro pipì o cianuro?Poi il bossoli dice "Speriamo che l'acqua del Po ci porti fortuna" mi domando a chi spero porti fortuna ai cittadini italiani che ne hanno piene le palle delle balle dei segaioli padani.Andate a lavorare in miniera razza di ignoranti, adoratori del vuoto, idolatri perenni.
http://www.corriere.it/politica/11_settembre_16/bossi-monviso-italia-padiana_930b1c38-e059-11e0-aaa7-146d82aec0f3.shtml
Castelli leganord. Sono povero Guadagno solo 145mila euro l'anno. Così il viceministro alle Infrastrutture durante la trasmisisone de La 7 'Piazza pulita' http://espresso.repubblica.it/dettaglio/castelli-sono-povero/2160919

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.10.11 13:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Wikipedia.it niente più enciclopedia libera
dobbiamo andare su quella .com e tradurla in italiano tutto merito del comma 29 del cosiddetto DDL intercettazioni.
provare per credere

http://it.wikipedia.org/wiki/Wikipedia:Comunicato_4_ottobre_2011

antilla dal canto, livorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.10.11 13:38| 
 |
Rispondi al commento

Il $oldo è un Gioco Macabro.
Il Padrone del $oldo, è Padrone del Gioco.
$atanico, Antietico per Eccellenza.
Ergo, la Banca è la Cuccia dei...Draghi!
I cani, facile...
La Polpa, siamo noi.
Il Prete, è l'Accalappiacani, a Volte.
Per un Boccone.
A volte, è invece il Cieco col Cane Guida...

Ciao, per oggi vi ho Stimolato abbastanza.

enrico w., novara Commentatore certificato 05.10.11 13:37| 
 |
Rispondi al commento

La situazione è disperata. Ci sono solo 3 modi possibili per uscirne, checché ne dicano la Bce o la Fed, il FM o la BM:

-che questi Governi siano cacciati tutti e messi sotto processo come hanno fatto in Islanda e si riscrivano le Costituzioni su basi più democratiche e con maggiori controlli al potere

-che il debito sia sospeso e le banche si rassegnino a non veder rientrare subito i soldi che hanno prestato-congelamento del debito-

-e che si faccia immediatamente una regolamentazione drastica delle manovre speculative di Borse e Banche che freni le transazioni, vieti le vendite allo scoperto, i derivati, i sub prime, i titoli tossici ecc. e separi banche di investimento dalle banche speculative, vietando altresì agli enti pubblici di speculare sugli investimenti della Borsa e rivedendo interamente i poteri, le competenze e i limiti delle agenzie di rating

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.10.11 13:37| 
 |
Rispondi al commento

PER Celeste Amoruso,

AI LEGHISTI L'UNICO UOMO DEL SUD CHE PIACE
E' NICOLA COSENTINO?
quello col mandato di arresto per camorra....

Stefania .. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.10.11 13:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come al solito nessuno mi caga, mi do giusto qualche "attenzione" simulando un clone. La prossima tappa è la depressione, coming soon....

libero pensiero perciò pazzo 05.10.11 13:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Basterebbe far passare in televisione i documentari di ZEITGEIST e le considerazioni di Eugenio Benetazzo sull'economia!

http://www.zeitgeistitalia.org/inizia

Federico Ciuchi 05.10.11 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Beh, sarà sicuramente un caso,
ma tu guarda... da pochi giorni ho creato, e messo in rete il sito

http://www.lincredibileparlamentoitaliano.yolasite.com/ (l'unico aggiornato in rete)

e ora, se passa questa legge entro poche settimane potrebbero oscurarmelo con tanto di pesanti sanzioni

Il comma 29 del ddl Intercettazioni: Secondo questa norma,“chiunque si sentirà offeso da un contenuto presente su un blog, su una testata giornalistica on-line e, molto probabilmente, anche qui su Wikipedia, potrà arrogarsi il diritto, INDIPENDENTEMENTE DALLA VERIDICITA' delle informazioni ritenute offensive, di chiederne non solo la rimozione, ma anche la sostituzione con una sua “rettifica”, volta a contraddire e smentire detti contenuti, anche a dispetto delle fonti presenti”. ecc.ecc. Tutto questo entro 48 ore. Se no scattano denuncie o sanzioni

La situazione è grave.

Il Regime sta facendo di tutto per rimanere in sella. la Banda Berlusconi è tornata all'attacco per censurare le notizie delle loro ruberie.

Beppe, bisogna che ci svegliamo e facciamo sentire la nostra voce, perchè ci stanno riprovando e questa volta fanno sul serio . (oltre a tutte le altre leggi su misura e salvacorrotti già approvate e attualmente in vigore, ma nessuno ne parla)

Con la legge bavaglio alle intercettazioni e il bavaglio a stampa, web e blog, noi onesti saremo fottuti 2 volte, corrotti e mafiosi invece la faranno ancora più franca.

Bisogna che ci svegliamo.
Fare qualcosa, che so, inondarli di proteste via mail e partecipare in massa alle proteste davanti ai loro palazzi.

Per esempio oggi dalle 17 all 19 al Pantheon, ce nè una.
Sabato a Milano ore 17 Arco della Pace
Bisogna indignarsi, e dobbiamo essere IN TANTI.

http://www.repubblica.it/politica/2011/09/26/news/intercettazioni-22243866/?ref=HREC1-2

http://www.repubblica.it/politica/2011/09/27/news/torna_la_legge_bavaglio_fermiamoli-22

Mario R 05.10.11 13:33| 
 |
Rispondi al commento

“Spagna meglio di noi per le elezioni”
La ‘gaffe’ di Tremonti riporta il caos nel Pdl


---------


Allora che siamo fessi noi italioti!! Al votoooooooooooooooooooo subito!!

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.10.11 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Il Piano per la Grecia non sta funzionando non a causa della Grecia ma a causa del Piano che non è stato fatto per salvare gli Stati, ma per rovinarli.
La Bce chiede alla Grecia di abolire i minimi salariali, il che vuol dire che i lavoratori si possono pagare sempre meno. “Ma questa non è l'India!” ha obiettato Papandreu. No, ma si farà di tutto per farcela assomigliare.
Lo scopo del sistema non è restringere il Terzo Mondo ma portare il Terzo Mondo nel primo così che lo sfruttamento delle masse vada più veloce,m insieme alla distruzione dei principi di libertà.
Prima le banche fanno tutto le sporche speculazioni che credono.
Poi i Governi le salvano quando vanno in crisi. Dopo di che le banche fanno le loro sporche speculazioni peggio di prima, mentre i Governi proseguono la loro pessima condotta senza il minimo correttivo.
Alla fine sia le banche che i Governo vanno in deficit
E a quel punto, costoro cosa pretendono? Che i popoli assassinino se stessi per salvare banche speculative e governi corrotti? E se questo non viene obbedito porontamente, si passa a leggi libertide e agli arresti, o si spara sulla folla? Sapete che il Patto di Lisbona ha addirittura reintrodotto la pena di morte come atto lecito da parte dei governi europei contro i popoli che si ribellano? Dice nulla questo? Ce ne ha forse parlato il prode Prodi quando si sperticava ad elogiare l'Unione Europea?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.10.11 13:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Rai peggiora ogni giorno,con una classe dirigente prona in modo servile agli ordini di B,e il solo intento di mandarla a picco per prendere l'intera raccolta pubblicitaria,che è oggi il suo cespite maggiore,e censurare ogni informazione,ogni apertura culturale,ogni programma di satira che può indurre qualche dubbio o critica su quanto accade
Così sono state allontanate dalla Rai per ordine del Cavaliere tutte le voci critiche,colte o ironiche,alternative alla cupa massificazione berlusconiana che sta rendendo il nostro paese sempre più simile alle dittature totalitarie. Il totalitarismo meschino e grezzo di B è quanto di più lontano dalla democrazia si possa immaginare e, col sostegno di Bossi, ha preteso che si radiassero persone come:
Biagi, Grillo, Fo, Luttazzi, Massimo Fini, Santoro, Saviano, Sabina Guzzanti, Serena Dandini, il direttore Ruffini, persino il mite Bertolino.
I giornalisti di RAI3 hanno protestato energicamente contro la soppressione del programma della Dandini, sostituito da repliche di spezzoni di vecchi film.
Il deficit della Rai aumenta e i programmi radiati sono tutto quelli che avevano più audience e aumentavano gli incassi ma nessuna considerazione di servizio pubblico,di conti in rosso o di amore degli utenti ha retto di fronte alla triste protervia di B che ha ordinato l'attacco di tutti quelli che lo contrastavano
Alla fine il servizio pubblico sarà ridotto agli inverosimili polpettoni di Minzolini e alla repliche infinite del Maggiolino tutto matto o del medico in famiglia,con informazione zero e propaganda berlusconiana a reti unificate
Il bello è che ogni volta che veniva radiato A,c'era sempre sul blog il solito imbecille che diceva:“Ma vi resta sempre B o C”
Immagino che anche l'inferno sia stato fatto in più di un giorno.Quando saranno radiati tutti quelli che B considera suoi nemici,secondo una paranoia scellerata,questi coglioni cos'altro avranno da dire?Che la dittatura è bella? che Viva il R,e Lunga vita al Re?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.10.11 13:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un buon politico non deve essere come me, sappiatelo, altro che libri. Ma soprattutto non deve essere PORCOLETANO DOP (marchio protetto dalla camorra), il danno che hanno fatto questi sottoprodotti del suino sono ben visibili.

AVE DUX!!

libero pensiero perciò pazzo 05.10.11 13:27| 
 |
Rispondi al commento

ELTRE SEGHE PER LE...

Ritrovato il corpo di Allison Owens.

I salottini televisivi avranno altra carne da mettere sulla graticola delle supposizioni.

Tutto porterà a niente e niente porterà a tutto... pubblicità pagata a lacrime... emozionali stimolate dagli imperturbabili.

Lo show prosegue con nuovi attori, ma con la stessa regia.

TV.

By Gian Franco Dominijanni


Con i test antidroga ai politici sarei drastico visto le ultime vicende.Come si fà, eleggere un politico che prende le decisioni sotto l'effetto della droga,chi gli fornisce la droga può influenzare le decisioni, un camorrista o mafioso ha da stare tranquillo, sa che ha per le palle il potere, Io estenderei il test anche ai giudici, magistrati e dottori.Ma questa e utopia,perchè dalle università negli ultimi vent'anni e uscita anche gente con il cervello cotto, li hanno promossi solo perchè paparino ha pagato.

Maurizio Giannattasio, Vado-Monzuno Commentatore certificato 05.10.11 13:22| 
 |
Rispondi al commento

Sospendo le pubblicazioni su questo account Facebook e su ogni altro sito, come gesto di protesta verso il DDL di cui al link e come gesto di solidarietà verso Wikipedia.
Un abbraccio a tutte e tutti ci rileggiamo quando saranno ripristinate condizioni di Verità e Libertà.

Alex

http://www.facebook.com/alexscantalmassi

http://alexscantalmassi.blogspot.com/2011/10/la-sospensione.html


ricchezza


•Il primo episodio di tentata violenza si è svolto lunedì 3 ottobre alle 19 circa.
La vittima è una donna di 32 anni che stava facendo jogging nel parco.


•La seconda aggressione è avvenuta ieri pomeriggio, sempre verso 19.00, ai danni di una ragazza di 23 anni
secondo quanto riferito dalla vittima, ancora una volta l’aggressione si è svolta all’interno del parco ad opera di un uomo di colore, con i capelli rasta;

• Era finito al centro delle cronache per un clamoroso caso giudiziario: condannato a 8 anni di reclusione per stupro nei confronti di una moldava di 36 anni e poi assolto in appello perchè il fatto non sussiste.

Ora, a distanza di tre mesi dal giudizio d'appello (era il 10 luglio scorso), Salah El Hasnaoui, 29enne di origine marocchina è tornato in carcere accusato ancora una volta di violenza sessuale e sequestro di persona, ai danni però stavolta di una 30enne disabile.

Celeste Amoruso Commentatore certificato 05.10.11 13:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimo Beppe, bella analisi.

Ma perche' non dici che a capo di tutto, lassu' che tengono i fili..ci sono gli EBREI ?

Ti fa paura dichiararlo cosi' pubblicamente ?

Non ti piace la parola EBREI ?

E allora io la ridico quante volte mi pare...EBREI EBREI EBREI EBREI EEEEBBBRRREEEEIIIIIIIIIIIIIIII.

Il percussionista 05.10.11 13:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Banche,immigrati,crolli di palazzine e chi più ne ha più ne metta...
Io invece mi sto sempre più convincendo che siamo impassibili ed inermi di fronte ad una realtà che i nostri discendenti studieranno nei libri di storia come il periodo che ha segnato la decadenza di una opulenta e ingorda società oltre al culmine del suo splendore.
E noi,buffi,incolti e mediocri attori di questo carrozzone,non cercando nella Storia la via di fuga per il Futuro,rivivremo il solito corso del ricorso(vedi Gianbattista Vico).
Ho un personale disprezzo per la classe media e povera(oltre al fatto che esistano per un disegno non certo divino...)e alla loro incapacità di reagire a questo incredibile sopruso di esseri in-umani su altri umani.

Beppe Grillo sforna ogni giorno tematiche differenti,interessanti,importanti da discutere.
Ma ogni giorno non diamo a questi post la continuità dovuta,perdendoci nel post successivo che ci permette d alimentare quotidianamente il nostro ego con qualcosa di nuovo.

Inoltre,chiediamo a Grillo (anche il sottoscritto...)di promuovere,di creare,di manifestare,delegando ad altri il compito di gestire le cose comuni perchè,diciamolo chiaramente,ci fa comodo che altri si attivino al nostro posto per ciò che morale,etica e socialità auspicherebbero venissero gestite dai cittadini.

Questa a casa mia si chiama mediocrità.

Siamo fondamentalmente un ammasso di mediocri cittadini autolesionisti che amano delegare altri e farsi succhiare l'unico e grande dono di questa incredibile,irripetibile e assurda esperienza che è la vita.
E' arrivato il momento di combattere la mediocrità.

Io non sono un politico e non ho mai fatto politica ma capisco che se non si genereranno tanti nuovi Beppe Grillo,il M5S sarà solo un colpo di tosse in questo ammorbante periodo della storia dell'umanità e quindi mi impegno da oggi a cercare di capire se una lista civica a Gaggiano, (paese dove vivo) possa portare una ventata di futuro e di nuovi rappresentanti per il Parlamento.

Dario F., Milano Commentatore certificato 05.10.11 13:11| 
 |
Rispondi al commento

La fine delle libertà nazionali è prossima, e quindi anche la libertà individuale cesserà, perché la vera libertà non può esistere dove la leva del denaro rende possibile al Ghetto di governare la plebe e di regnare sulla parte più degna e più responsabile della comunità.

“Coloro che hanno orecchi ascoltino”!

(Epilogo di Sergyei Nilus sui Protocolli di Sion)

E già, ci vogliono orecchie per ascoltare. Ha detto “niente”.

Saluti “massonici”


Infatti ho letto tutti quei libri...SOLAMENTE LOL, ed ecco i risultati sotto gli occhi di tutti, un psicolabile con la tastiera.

Ad essere sinceri il mio sistema ideale sarebbe un comu-social-nazi-fascio-capital-islamismo-neoliberista con riflessi di anarchismo PURO, dove io so io e voi un emerito cazzo.
Un mix perfetto tra una cacca di ratto sifilitico e una diarrea di opossum con colica renale.

Presto Lennino prestami le gocce consigliate dalla fioraia.

libero pensiero perciò pazzo 05.10.11 13:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://caneliberonline.blogspot.com/

mercoledì 5 ottobre 2011
CHI SI RIVEDE...????!!!......DALEMA, FASSINO, FINOCCHIARIO, ! TREMATE ! LE INCHIESTE DI FORLEO NON SONO ANCORA AFFOSSATE !!!

Caneliberonline 05.10.11 13:08| 
 |
Rispondi al commento

ricchezza

dopo le ruspe, trattori, rame, rapine drog prostirtuzione investimenti clonazione carte ... arrestati 10 romeni, sequestrati 32 motori fuoribordo rubati‎


I circa 250 profughi ospitati in un residence a Pieve Emanuele, nel milanese, oggi per protesta hanno occupato la piazza davanti alla struttura bloccando la circolazione di auto e mezzi pubblici. ''Prima o poi doveva succedere qualcosa'' ha detto Rocco Pinto, il sindaco della cittadina che ospita rifugiati dal 15 maggio. Il motivo della protesta riguarda i documenti e il mancato versamento della diaria promessa

Celeste Amoruso Commentatore certificato 05.10.11 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Sento dire da troppo tempo "agonia di b" Ma quale agonia.Semmai è nostra questa lenta morte.

mariuccia rollo 05.10.11 13:04| 
 |
Rispondi al commento

MI MISCHIO di Libero Sottozero (il pazzo)

Faccio in fretta un altro commento…
Smonto la baracca e VIA (magari)!
Cambio zona (immigrato), itinerario (immigrato),
Il mio indirizzo è la FOLLIA!
C’è un infelice, ovunque vai (me stesso riflesso)
Voglio allargare il giro dei clienti miei (capitalista?)
Io VENDO desideri e speranze (si era capito dal mix LOL),
In confezione spray.
Seguimi io FACCIO notte (sul blog),
Il mistero, l'AMBIGUITA'…
Io creo gli incontri… Io sono la sorte!
Quell’attimo di vanità (ci ha davvero preso)…
Incredibile, se vuoi…
Seguimi e non ti pentirai!
Sono io la chiave dei tuoi problemi (così vorrei sembrare, ci ha ripreso il Renato)
Guarisco i tuoi mali, vedrai (il solito megalomane da blog)!!!
Mi MISCHIO,
La grinta che non hai!
In cambio del tuo inferno (non ero ateo?),
Ti do due ali, sai!
Mi MISCHIO,
Un’altra identità (il solito multinick)!
Ti do quello che il mondo…
Distratto non ti da (i debiti? lol)!
Io mi MISCHIO, e già !
A buon prezzo, si sa! (ahhh allora)
Ho smarrito, un giorno, il mio circo (circo mentale),
Ma il circo vive senza di me! (ero solo un peso)
Non è l’anima tua che io cerco (voglio solo trollare),
Io sono solo più di te! (megalomania cronica)
Nell’arco di una luna io, (come sopra)
Farò di te un baro oppure un re… (come sopra)
Sono io la chiave dei tuoi problemi, (come sopra)
Guarisco i tuoi mali, vedrai!!! (idem)
Mi MISCHIO, la grinta che non hai! (idem)
In cambio del tuo inferno,
Ti do due ali, sai!
Si…
Ti MISCHIO,
Un’altra identità!
Ti do quello che il mondo,
Distratto non ti da… (ancora?)
Io mi MISCHIO, e già!
A buon prezzo, si sa!
Seguimi!

libero pensiero perciò pazzo 05.10.11 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Non riposano in pace i granduchi di Toscana. Da quasi cinque secoli il sospetto dell’omicidio aleggia sulla morte di Francesco I de’Medici e della sua seconda moglie Bianca Cappello. Il principale indiziato, all’epoca, fu il fratello del granduca, Ferdinando, cardinale di Santa Romana Chiesa, che per succedere al trono di Firenze dismette la tunica porporata e assume il governo dello Stato. Ma andiamo con ordine. La sera dell’8 ottobre 1587, dopo una giornata di caccia proprio in compagnia del cardinale Ferdinando, i due coniugi cominciano a sentirsi male. Vomito, e febbre elevata e intermittente: in soli undici giorni di agonia entrambi i granduchi rendono l’anima al creatore, senza che l’uno venga a sapere della morte dell’altra. Il primo sospetto fu, neanche a dirlo, che fossero stati avvelenati dal cardinale Ferdinando, il quale era prestante, amante delle belle donne, e la tonaca porporata gli stava decisamente stretta. Pare che avesse perso la testa per la bellissima Clelia Farnese, figlia del suo acerrimo nemico il grancardinale Alessandro. Alla morte di Francesco I, Ferdinando salì al trono di Toscana, ebbe una sposa legittima e molte amanti, ma Clelia, a quanto pare, non cedette mai alle profferte del potente granduca.

Bordello Italia, perchè Cambiare?
Quando l'Asino Lavora e Paga per Tutti?
Dentro al Cerchio di Fuoco.
Perchè così finiscon a Saltare i Leoni.
Terry De Nicolo'...

Italy, TerryTory of Mistery.
British, Absolutely.

enrico w., novara Commentatore certificato 05.10.11 12:58| 
 |
Rispondi al commento

La sporca legge che B vuole imporre alla fiducia per oscurare l'informazione e togliere prove di reato ai giudici ha il suo antecedente in una legge ancora più sporca di Mastella nel Governo Prodi che sparì per la caduta dello stesso ma fu votata “a larga maggioranza”.Davvero è esecrabile che uno come Prodi che si vanta di essere un democratico e un uomo moderno e civile si sia prestato a un tale scempio
Sapere che da dx a sx i politici hanno complottato per toglierci i diritti democratici ci fa schifare ogni giorno di più.Davvero questi criminali meritano solo di essere cacciati a calci in culo.Questa gentaglia ci sa solo calpestare, e la meta di tutti, indifferentemente,sembra essere quella di salvare i propri interessi privati calpestando i diritti collettivi
Da dx a sx non c'è nessuno che non abbia i suoi scheletri nell'armadio e che non farebbe carte false per non svelarli,per cui l'odio verso l'informazione libera e,guai mai,la satira,è a 360°
Ma noi ci chiediamo che senso abbia parlare di democrazia senza informazione
Quando si arriva a minacciare Wikipedia,o un cantante fa chiudere un sito satirico o si minaccia di attaccare in modo totalmente illegittimo qualsiasi blog,vuol dire che di libertà in un paese,e di democrazia,ce n'è rimasta ben poca e siamo a rischio tutti
Senza informazione,siamo ai livelli di una Cina, di una Corea del nord, i una Birmania,cioè degli Stati peggiori sul piano dei diritti civili
Quando Bersani fa la sua sparata che non solleva una mosca e dice che produrrà una opposizione “intransigente e durissima, fino alle barricate” ci sarebbe da chiedergli:
1°-che cosa ha ottenuto con queste minacce finora
2°-dove stavano le sue barricate in quelle 5600 tra leggi e emendamenti del Pdl che sono passate per le troppe assenze del Pd in aula
3°-dove stava tutto il suo amore per la libertà e la democrazia quando votò a larghissima maggioranza coi suoi compari il decreto Mastella che era pure peggio di questo?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.10.11 12:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gente di tutta Italia, faccio appello alla Vs. intelligenza e alla Vs. dignità:

http://it.wikipedia.org/wiki/Wikipedia:Comunicato_4_ottobre_2011

ma ci rendiamo conto di dove viviamo? o sono l'unico a preoccuparsi..? non può essere normale questo! FACCIAMO SUBITO QUALCOSA!!!

Matteo Salerno 05.10.11 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Nell'Apocalisse si parla che alla fine dei tempi ogni uomo avrà un numero stampato/tatuato sulla pelle... la bestia il 666... Ecco, alla nostra bestia je direi Sei Sei Sei... uno str...

Luigi Secchia 05.10.11 12:50| 
 |
Rispondi al commento

CONDIVIDO TUTTO BEPPE.
ERA ORA DI RIPRENDERE IN MANO QUESTI TEMI, IN PARTICOLARE LA GLOBALIZZAZIONE. E SIAMO MOLTO VICINI ALLA RADICE DI TUTTI I NOSTRI MALI.
ENRICO

enrico zanetto, due carrare Commentatore certificato 05.10.11 12:49| 
 |
Rispondi al commento

Salve e buona giornata a tutti
Se ricordate bene al inizio della "crisi" sono corsi fuori i vari portavoce governativi dicendo, che bisogna salvare le banche, ma riformando il sistema bancario.
Il soldi di tutti gli hanno dato... .
Cosa hanno riformato? Nulla o poco più, e il denaro non e proprietà dello stato, ma delle banche.
E se andiamo a vedere, il denaro non e più solo un mezzo di scambio. Divenuto il scopo.
Crescere dentro, ciò che ci manca, a maggior parte delle persone. Abbandonare l'idea di accumulo,di arraffare insensato e duro.
Salute a tutte le persone di buona volontà.

imre k., S. Marinella Commentatore certificato 05.10.11 12:47| 
 |
Rispondi al commento

Vedo che si continua allegramente a lavorare di tastiera alla grande.
DA QUESTA SITUAZIONE SI ESCE SOLO CON UNA RIVOLUZIONE ARMATA, LE ARMI NON SERVONO PER OFFESA MA SONO NECESSARIE PER LA PROPRIA DIFESA. SCENDERE IN PIAZZA E RIMANERCI FINO ALLE DIMISIONI DEL GOVERNO E QUESTO LO DEVE FARE IL POPOLO.

(SE NE HA IL CORAGGIO SE NO SE NE STIA ZITTO CHE STATE DIVENTANDO PATETICI.

Claudio Battaglia, Zurigo Commentatore certificato 05.10.11 12:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un buono politico non può non aver letto almeno

la bibbia
il corano
i vangeeli apocrifi
i libri sacri dell'induismo
i 4 pilastri della saggezza
la retorica di Gorgia
i libri di marx
il libro rosso di mao
la mia battaglia di hittler
una biografia di satalin (meglio + di una)

Ma sopratutto conoscere disceretamente la storia passata!

Se non ha letto almento questi può far finta di essere un politico e magari ingannare pure tutti per anni ma non potrà mai essere minimamente un buon politico indipendentemente dal titolo di studio o dalle capacità imprenditoriali.

libero pensiero perciò pazzo 05.10.11 12:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo libero pensiero (lol) che si autodefisce pazzo (altro outing, mi fa piacere) sarà mica l'ateo col forex? HAHAHAHAHAHHAHA sssshhhh silenzio non me lo dite AHHAHAHAHAHA. L'ateo antiscienza ce l'abbiamo solo noi del blog Grillo. Oltretutto vuole un sistema economico mix tra quelli attualmente presenti AHUHUAUAAHUUHA, insomma una vera merda riscaldata. Talmente limitato e statico (infatti si considera un puro) che non sa immaginare un nuovo sistema, un sistema diverso, n'altra cosa per dirla breve. Dico immaginare perchè sono sicuro che di più non sarebbe in grado....il limitato sottoscolarizzato. Sarà mica di razza inferiore? Pura si, ma inferiore. LOL
Forse crede che il copyright del sistema mix (cocktail di cacca) sia il suo. Sarà l'ennesima volta che sento questa buffonata da individui fortemente instabili. Sembra strano che un "puro" come lui riguardo i modelli economici preferisca quello MISCHIATO. IH IH IH IH

Aooooo ora facce TarzANO

SOLO NOOOOI
SOLO NOOOOI
IL COGLIONE DELL'ITALIA
STA SOLO CON NOOOOI

ernestino della sernina 05.10.11 12:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Faccio un appello a tutti coloro che si trovano indebitati con le banche e faticano a reggere il peso di interessi e commissioni:
FATE ANALIZZARE I VOSTRI CONTI CORRENTI!!
Se vi trovate in una situazione in cui siete oltre alla soglia di affidamento nel 90% dei casi vi verranno applicati interessi usurai e anatocismo. Ma anche nei conti sempre nel limite dell'affidamento rimane questo rischio.
Dovete sapere che se c'è l'usura il contratto è nullo e vi dovranno essere restituiti tutti gli interessi addebitati. In più ci sono i risvolti sul piano penale. Se si dimostra che più di tre persone si sono occupate di interloquire con il cliente si può configurare il reato di associazione a delinquere.
Non sottovalutate queste considerazioni, non lasciatevi truffare.

Michele B. 05.10.11 12:37| 
 |
Rispondi al commento

penso che la sudista giudice di fli bongiorno con la questione perugia il suo milioncino (forse di piu'...tanto il giovanotto difeso ne chiedera' il doppio allo stato) di euro, quasi esentasse, se lo stia portando a casa.

alla faccia dei rivoluzionari senza lavoro o disoccupati e i 4 euro all'ora delle donne a barletta!!!

secessione!!!! togliamoci da dosso il sud!!! insieme ai sinistri portano solo guai!!!!

Celeste Amoruso Commentatore certificato 05.10.11 12:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma i giudici del caso perugia sono acculturati, sinistri e del sud ?

Celeste Amoruso

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Ragazzo mio basta leggere i fumetti "Libero" ed il "Giornale".
Sarebbe ora che cominci a studiare sul serio!
Dai bambino vai a studiare che dopo sarai interrogato.

Au revoir.

Francois Marie Arouet, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.10.11 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Ma i giudici del caso perugia sono acculturati, sinistri e del sud ?
e poi..l'unico fesso del gruppo senza soldi e' in carcere per di concorso in omicidio: ma concorso con chi ?

Celeste Amoruso

@@@@@@@@@@@@@@@@@@

Ragazzo mio basta leggere i fumetti "Libero" ed il "Giornale".
Sarebbe ora che inizi a studiare sul serio!
Dai bambino vai a studiare che dopo sarai interrogato.

Au revoir.


Che stupore, in questa pagina ho trovato solo un post che parla di Paolo Barnard.
Mi rivolgo a Beppe Grillo, visto che ha toccato un argomento inevitabile e colgo l'occasione per invitarlo ad una campagna di sostegno verso Barnard.
Paolo Barnard e' l'unico che si e' preso a cuore i veri problemi e ha cercato con tutti i mezzi di
aprire gli occhi alle moltitudini.
Barnard non e' simpatico e non e' un buon comunicatore, si e' esposto oltremodo ed e' stato lasciato solo. Barnard rappresenta tutti quelli che non contano, rappresenta noi schiavi moderni, non puo' essere lasciato solo.
Per favore Beppe, se dare spazio ad un personaggio cosi tartassato è pericoloso,
almeno organizza una raccolta fondi, che gli piovano addosso un po' di soldi, che possa difendersi e riprendersi la sua vita.

Pochi spiccioli, anche i residui delle carte di credito prepagate, ognuno puo'
contribuire e non solo salviamo Barnard ma anche la nostra faccia.

Nell'attendere che il M5S possa prendersi carico del lavoro da svolgere in un parlamento democratico, cominciamo ad essere tutti noi democratici, decidiamo
di salvare un innocente. Nel nuovo sistema economico, ove pascolano e vivono gli schiavi moderni, per uccidere qualcuno, basta lasciarlo senza soldi.

Ivan Ciani Commentatore certificato 05.10.11 12:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Lega sul piede di guerra: "Pisapia continua a mostrare altre priorità, dai rom alla difesa degli abusivi negli alloggi popolari e al donare cascine dei dintorni milano ai gruppi rom con abbondante prole,,,


chiedo ai fratelli grillini:

ma le cascine sono case rurali in campagna, se non sbaglio: di che camperanno i poveri Rom in campagna?

toccherà istituire un servizio di rombus per trasportarli in città la mattine e riportarli a casa la sera, al termine della loro giornata "lavorativa" ?

Celeste Amoruso Commentatore certificato 05.10.11 12:29| 
 |
Rispondi al commento

HEIL, MEIN FUHRER

A NOI CAMERATEN

Ieri omofobo, oggi nazista. Basta leggermi nemmeno tanto attentamente.
Io sono puro, mica come voi, infatti è risaputo (non dagli ignoranti come me) che il miscuglio etnico migliora il patrimonio genetico, ecco perchè sono scemo dalla nascita. Questa è scienza, ma io preferisco fare come lo scemo di luigi de reliquis....VASA VASA ò sang d san gennariell.

libero pensiero perciò pazzo 05.10.11 12:28| 
 |
Rispondi al commento

ma i giudici del caso perugia sono acculturati, sinistri e del sud ?

e poi..l'unico fesso del gruppo senza soldi e' in carcere per di concorso in omicidio: ma concorso con chi ?

Celeste Amoruso Commentatore certificato 05.10.11 12:23| 
 |
Rispondi al commento

"politici servi dei banchieri"? Mi sembra proprio di ricordare il fascismo ogni volta che parli..,

Economista Libero 05.10.11 12:21| 
 |
Rispondi al commento

sempre in tema di padania!!!!


analizzando il DNA ha mediamente piu purezza di sangue italiano un corso che un lombardo!

libero pensiero perciò pazzo 05.10.11 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Il premier britannico David Cameron vuole abbandonare la Convenzione dell'Unione europea sui diritti dell'uomo, secondo quanto riporta il Times.

Nei giorni scorsi il tema aveva scatenato un dibattito: il ministro degli Interni, Theresa May, si è detta convinta "personalmente" che fosse necessario per la Gran Bretagna abbandonare la carta. "Sappiamo tutti cosa succede con la Convenzione dei Diritti umani. Come lo spacciatore immigrato illegalmente che non può essere rimandato a casa perché la figlia - che nemmeno mantiene - vive qui. O come i clandestini che non possono essere mandati via perché, e non sto esagerando, magari hanno un gattino". Il ministro si riferiva ad un immigrato boliviano che, basandosi sull'articolo 8 della Convenzione, era riuscito ad imporre il suo diritto ad una "vita familiare" dignitosa, solo perché viveva con il suo gatto.


Con le vostre leggi democratiche ENTREREMO, con il ventre delle nostre donne vi CONQUISTEREMO con le nostre leggi vi DOMINEREMO"

Celeste Amoruso Commentatore certificato 05.10.11 12:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

" CINAMERICA "

SE CONTINUA COSI'
NEL 2027 CI SARA' FORSE LA TERZA GUERRA MONDIALE ?
( FORSE NUCLEARE )
LA STORIA INSEGNA ......

SE I GOVERNI LASCERANNO CHE LE AZIENDE CONTINUINO
A TRASFERIRE LE FABBRICHE IN CINA TRA 15 ANNI
LA CINA SARA' IL PRODUTTORE MANUALE DI QUASI TUTTI I PRODOTTI CHE SARANNO DISPONIBILI NEI NEGOZI DEL MONDO
SARA' QUASI TUTTO MADE IN CHINA ( DAL FERMACARTE ALLE AUTO AGLI AEREI ECC... )

LE ECONOMIE DEL RESTO DEL MONDO NON REGGERANNO ,

UN'ECONOMIA FONDATA SOLO SUI SERVIZI
E' UN FRAGILISSIMO "CASTELLO DI CARTA" !

IN CINA A 1500 KM DALLA COSTA STANNO REALIZZANDO
A TEMPI RECORD LA NUOVA CITTA' FINANZIARI DELLA CINA TUTTO QUELLO CHE RIGUARDA "FINANZA" SARA' IN QUESTA CITTA' ,

DIVENTERA' LA BORSA MONDIALE N°1 ???
CHE CONDIZIONERA' TUTTE LE ALTRE BORSE E LE ECONOMIE ???

GLI "ESPERTI" DICONO : QUASI SICURAMENTE .......

QUESTO SIGNIFICA SOTTOMISSIONE FINANZIARIA
(QUINDI ANCHE POLITICA) DEL RESTO DEL MONDO

SE EUROPA E STATI UNITI CONTINUERANNO
A VENDERE TITOLI DI STATO (DEBITO PUBBLICO)
ALLA CINA
SI TROVERANNO DEFINITIVAMENTE TENUTI PER
GLI "ATTRIBUTI" DAI CINESI ,

E SE NON "OBBEDIRANNO" ALLE VOLONTA ' DEI CREDITORI
SARANNO GUAI SERI !!!
OVVERO MINACCIATI DI "FALLIRE"

DELLA SEREI : "NON FAI COME DICO IO ? BENE VENDO I TUOI TITOLI DEBITO E TI FACCIO FALLIRE" ,

RESPONSABILI DI TUTTO CIO' ???
FACILE LA "RISPOSTA" ....

SARA' QUINDI UNA MINACCIA DI GUERRA
( TERZA GUERRA MONDIALE )
L'UNICA RISPOSTA CONCRETA A QUESTA
"MINACCIA" ???


Z Z 05.10.11 12:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se siete fra quelli che sperano in "BUONAFEDE" di cambiare le cose agendo "PRIORITARIAMENTE" sulla "MORALE" personale dei "PRE-POTENTI" con "TROPPI SOLDI", dei loro "AMICI" e dei loro "FINTI" nemici (per non parlare dell'"ETICA" dei "SISTEMI" di cui fanno parte), occupandosi soltanto "DOPO" di quella che è la "CAUSA" di tutti i problemi, cioè i loro "TROPPI SOLDI", dico che purtroppo non è solo "IMPROBABILE" ma completamente "ASSURDO".
E' un po' come se voleste insegnare a dei coccodrilli affamati a digiunare: se volete che non mangino non dovete dargli da mangiare!
Punto.
Quindi, se si farà una manifestazione, "ALMENO UNA" (tanto per cominciare), solo ed esclusivamente contro "TUTTI" i "PRE-POTENTI" in "MALAFEDE" con "TROPPI SOLDI", a prescindere, allora magari qualcosa comincerà a cambiare (forse).
Per cui la "STRATEGIA" dovrebbe essere "SEMPRE" questa: "MIGLIAIA", poi "CENTINAIA DI MIGLIAIA", quindi "MILIONI" di cittadini "NORMALI", tutti "UNITI" e "COMPATTI" senza "BANDIERE" e "COLORI", solo ed esclusivamente contro un "UNICO" nemico (i "PRE-POTENTI" in "MALAFEDE") e solo ed esclusivamente con un "UNICO" argomento "DAVVERO AGGREGANTE" (i loro "TROPPI SOLDI"), senza continuare a "DIVAGARE" (ognuno "PRO DOMO SUA") su altre "MILLE" proposte, belle sì, ma "INCONCLUDENTI". Con questo "UNICO" argomento vedrete quante persone "NORMALI" si "AGGREGHERANNO" spontaneamente (compresi molti "POLIZIOTTI", "CARABINIERI" e "FINANZIERI"!!!) e quanta "PAURA" si metteranno sul serio i signori "PRE-POTENTI" in "MALAFEDE" con "TROPPI SOLDI"!
Altrimenti faremo come i cosiddetti "MODERATI" che dicono di voler "CAMBIARE TUTTO" ("PER NON CAMBIARE NIENTE") e, come al solito, non si risolverà "MAI NIENTE", qualunque sia il "GOVERNO" che governerà...

... è chiaro il concetto?...

Gioma 05.10.11 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Annali Toscani, non Tarantini.

Il Gran Duca gli domandò: "E come dirai tu?" "Dirò che Vostra Altezza le fa l'onore di riverirla". "Tu sei un coglione", rispose il Principe, "sta', e bada bene: tu le hai a dir così: Sua altezza realona, saluta l'Angiolona detta la Danzicona che ha una gran pottona [figona] perch'ell'è una solenna buggerona [fottutona]. Addio, beccaccio cornuto".
Egli rispose: Vostra Altezza reale mi dia quanti titoli vuole: purché mi dia dei ruspi tutto va bene".
Il granduca, comunque, non si accontentava di intemperanze verbali, e non disdegnava, per esempio, le ammucchiate: riferisce Gualtieri come certe sere Gian Gastone radunasse dieci o dodici "ruspanti" e poi desse il "via"; "volendo toccare e sentire quanto era entrata la lancia, e sembrandogli poco penetrare diceva, pigiate, pigiate". A volte aggiungeva le donne al divertimento e avevano luogo penetrazioni davanti e dietro, "come quando si ficca nel legno un chiodo, ch'un altro lo ribadisce".

Da: "I Medici visti da dietro", di Giovanni Dall'Orto.

Ecco, quale sia la Parte dell'Italia è facile intuire, e se fra i Medici non è Gian Galeazzo, certo è pur sempre un Gran Testa di ...

enrico w., novara Commentatore certificato 05.10.11 12:09| 
 |
Rispondi al commento

riflessione pazza

Il sistema capitalistico ha come obiettivo il denaro che conta piu dell'uomo stesso.

Le religioni, ogniuna a modo suo hanno come fine ultimo la pace dello spirito.

Il comunismo ha come fine ultimo il bene materiale sulla terra per tutti.


La soluzione si trova nel MIX di queste 3 cose ma il dosaggio deve essere perfetto e gli errori vanno corretti sopratutto eliminando le falistà perché la falsità ( la bugia involontari o di proposito ) è l'elemento di disturbo che rovina il giusto mix.

libero pensiero perciò pazzo 05.10.11 12:08| 
 |
Rispondi al commento

e te ne sei accorto solo adesso???????in Francia Cantonà è 1 vita ke lo dice,6 1 pò indietro però se lo contatti...l'unitàò fà la forza.

sivio augliese 05.10.11 11:55| 
 |
Rispondi al commento

e la sinistra infatti si accaparra il "metalmeccanico" PROFUMO,mister 20 milioni di bonus,ex ad di unicredito,durante la truffa parmalat ,e quella sui derivati....bindi bersani & c. fate schifo....

libero e basta 05.10.11 11:54| 
 |
Rispondi al commento

QUESTA E' LA QUESTIONE CENTRALE! "I politici sono (DIVENTATI)i camerieri dei banchieri e noi paghiamo il conto". I GOVERNI AVREBBERO DOVUTO METTERE MANO AL DEBITO, NON PER SALVARE, MA PER NAZIONALIZZARE LE BANCHE IN CRISI!!!
BATTI (E INFORMA) SU QUESTO TASTO, LASCIANDO STARE DEMAGOGIE DA ORTICELLI POLITICI...
P.S. PERO' I POLITICI NON SONO TUTTI UGUALI: GIà DAL 2007 (IN ITALIA) LA "SINISTRA RADICALE" SOSTENEVA CHE IL POTERE ASSOLUTO CONCESSO AL LIBERO MERCATO E ALLA GLOBALIZZAZIONE SELVAGGIA AVREBBERO PORTATO DISASTRI... MA ALLORA VENNERO TACCIATI DI KOMUNISMO ED ANCHE EPURATI DAL PARLAMENTO GRAZIE SOPRATTUTTO A VELTRONETOR!!!

massimo bignardi 05.10.11 11:53| 
 |
Rispondi al commento

nelle società segrete il legante sono i soldi!

Senza fare gurppo come individuo non puoi combinare alcunché perciò per arrivare devi fare gruppo e qui cominciano i guai.

I nun gruppo tutti mettono le loro competenze,diverse uno dall'altro, per arrivare a realizzare un progetto che altrimenti non sarebbe possibile perché nessuno puo possedere tutte le competenze e il tempo e il capitale per riuscire.

Gli italiani purtroppo non sono abituati a lavorare in questo modo e quei pochi che lo fanno, è perchè fanno parte di una elite e hanno imparato fin da piccoli dai genitori.

In tutti gli altri casi, tranne qualche rara eccezione, quando tenti di fare gruppo e di condividere delle competenze, ti accorgi che tutti gli altri, invece di dedicarsi all'obiettivo preconcordato, cominciano a utilizzare le tue competenze per fare i loro caxxi fino a che il gruppo salta.

stranamente invece quando ci sono di mezzo i soldi e da supportare il malaffare, allora l'italiano diventa un efficiente elemento di supporto al gruppo mafioso o pseudomafioso.


Siamo un popolo di merda!

libero pensiero perciò pazzo 05.10.11 11:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono pienamente d'accordo con Beppe Grillo!
Ho 29 anni e da 15 circa mi sforzo di comprendere il perchè un determinato meccanismo, quale quello capitalistico, cioè il maggiore esistente sul pianeta sia così distruttivo e soprattutto continui ad espandersi come un cancro!
Credo che la migliore spiegazione, la riassuma il video Zeitgeist Addendum Ita divisa in 13 pezzi (ITA per la versione in italiano); esso dà una visione chiara del fenomeno da cui non si potrà mai uscire fintanto che si utilizza la moneta, almeno nel senso in cui è intesa dall'uomo oggi!!
Credo inoltre che per cambiare ciò non sia possibile farlo, entrando nel "Sistema" e cambiandone le leggi dall'interno (non dimentichiamoci che esiste perchè noi lo alimentiamo con i nostri soldi), ma creando valide alternative al soldo affinchè questi signori, gradualmente perdano il loro potere. alternative possono essere ad esempio gli ecovillaggi, le comuni, la possibilità di cooperazione tra strutture con il baratto, il ritorno alla terra per auotosostentarsi ecc ecc...sono solo esempi che mi vengono in mente ma ce ne saranno molti altri magari anche più validi!! E sono fermamente convinto che l'applicazione di ciò possa portare ad un'indipendenza tale da poter consentire, unendosi di cambiare veramente le cose, spazzando via questo meccanismo iniquo e letale che siamo costretti a subire!! Spero di esser stato chiaro. Ciao a tutti!! un abbraccio Giacomo

Giacomo Arena 05.10.11 11:51| 
 |
Rispondi al commento

Come la mafia ebbe inizio dall'abolizione del feudalismo cosi la massoneria, si presume, ebbe inizio dalla costituzione delle repubbliche.

Buon giorno a tutti.

Inutile ricordare che chi perde il potere tende a conservarlo a prescindere dal cambiamento di legislazione, vuoi per le notevoli disponibilità finanziarie, vuoi per la notevole rete di conoscenze instaurate. Entrambe, ovviamente, non vengono abolite al momento del cambiamento e ovviamente per forza di cose continuano nell’illegalità, molto spesso protetta proprio da quelli che indussero al cambiamento stesso ,vuoi per ignoranza sostanziale, vuoi per necessità intrinseca del momento.

A questo punto sembra evidente che vero cambiamento non inizia con la rivolta e non finisce con il taglio della testa del re. Si parla di protestare contro delle persone e non vedere il sistema di fondo che le “genera”. ASSURDO!

IL SISTEMA

Di che cosa è fatto questo sistema? Cos’è il sistema? Di che cosa stiamo parlando?
Io non parlerei della proprietà privata anche se questa ingloba un pensiero più profondo di quanto potrebbe sembrare in apparenza. Io parlerei più in generale: la facoltà di esercitare un determinato POTERE sulle cose o persone.

Un esempio.
Le autostrade italiane non sono di proprietà della Benetton, ma la Benetton esercita un notevole potere su di esse e sulle persone che ci lavorano.

Un altro esempio.
L’Eni è per il 22% in mani statali, inoltre detiene il diritto di veto riguardanti gli interessi vitali
dello Stato, sullo scioglimento della Società, trasferimento dell'azienda, di fusione, di scissione, modifica dello statuto. Di fatto, però, il potere economico del AD Paolo Scaroni, nonché degli amministratori è praticamente immenso, sia sulle cose, sia sulle persone. Una società statale dove nessun cittadino, neanche se fossero milioni, e neanche se fosse la maggioranza degli italiani (a parte isoliti noti) potrebbe mai incidere, vuoi sul controllo, vuoi sulla trasparenza, vuoi sul patrimonio

(segue)


A coloro a cui fosse eventualmente venuta in mente questa idea "BALSANA" e "MALSANA", diciamo che innanzitutto concedere ai massimi livelli del sistema "PUBBLICO" stipendi non superiori ai 5.000 euro al mese a noi pare una cosa talmente "GIUSTA" che riteniamo dovrebbe essere applicata "DEFINITIVAMENTE" e fin da subito; per quanto riguarda invece il "PRIVATO", facciamo notare che nessuno vieterebbe alle "IMPRESE" o alle "SOCIETA'" di guadagnare quanto vogliono solo che, non potendo "RIDISTRIBUIRE" più di tanto ai singoli proprietari, soci od azionisti (ricordate che durante il "SALARIO LEGALE" c'è il tetto dei 10.000 euro/mese a "PERSONA"), sarebbero costrette a "REINVESTIRLI" per forza in "SICUREZZA" e in "PRODUTTIVITA'", senza contare che i controlli fiscali da parte degli enti preposti verrebbero estremamente facilitati, con buona pace degli "EVASORI", "MAFIOSI", "INTRALLAZZATORI", ecc. ecc.
E le "TASSE", chiederà qualcuno?
Le "TASSE" sulla "PRODUZIONE" saranno abbassate a livelli talmente "DECENTI" che nessuno avrà da ridire alcunché, mentre quelle sui guadagni "FINANZIARI" alzate al massimo possibile, per disincentivare investimenti in tale direzione.
Ora riproponiamo le stesse constatazioni che avevamo fatto inizialmente riguardo all'"ORA LEGALE".
L'operazione "SALARIO LEGALE" non porterebbe "DANNI" a nessuno, esclusi naturalmente tutti coloro i quali sono abituati a "SPRECARE" le risorse "COMUNI", si risparmierebbe "MOLTISSIMO", l'intera "COLLETTIVITA'" ne trarrebbe un notevole "BENEFICIO", in quanto molti dei "SOLDI" risparmiati ("MILIARDI" di euro) verrebbero destinati, per esempio, al risanamento del "DEBITO PUBBLICO", i servizi "COMUNI" e ad aiutare davvero le fasce più deboli.

Quindi insomma, i primi ad esserne contenti dovrebbero risultare proprio i signori "POLITICI", i signori "ECONOMISTI" e i signori "ECCLESIASTI", purché in "BUONAFEDE"...

Gioma 05.10.11 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Proponiamo che per 365 giorni, quindi per un anno solare, venga istituito "UNA TANTUM" un periodo chiamato "SALARIO LEGALE", durante il quale "NESSUNO", che sia dirigente o dipendente "PUBBLICO", potrà guadagnare più di, diciamo, 5.000 euro al mese e "NESSUNO" che sia dirigente o dipendente "PRIVATO" potrà guadagnare, mettiamo, oltre 10.000 euro al mese.
I due tetti massimi verrebbero stabiliti quindi per "LEGGE" e applicati durante detto periodo in maniera "UGUALE" a "TUTTI" i cittadini, senza distinzioni o eccezioni di alcun tipo.
Significherebbe che, durante i suddetti 365 giorni, qualunque dirigente o dipendente "PUBBLICO" che arriva normalmente a percepire 10.000, 15.000, 25.000 o più euro al mese, andrebbe a guadagnarne al massimo "SOLTANTO" 5.000, e qualunque dirigente o dipendente "PRIVATO", che prende solitamente 30.000, 40.000, 50.000 euro o anche più al mese, andrebbe a prenderne "PERSONALMENTE" al massimo "SOLTANTO" 10.000.
I "MISTI", cioè coloro che lavorano abitualmente sia per il "PUBBLICO" che per il "PRIVATO" (ce ne sono tanti e in ogni settore) sarebbero "COSTRETTI" a scegliere in quale ambito lavorare, mentre i tetti per le "PENSIONI" mensili non potrebbero superare, diciamo, il 50% dei tetti summenzionati, quindi nel "PUBBLICO" non oltre i 2.500 euro, nel "PRIVATO" non oltre i 5.000 al mese (nel caso in cui la norma transitoria diventasse definitiva, le "PENSIONI" verrebbero erogate "TUTTE" dopo lo stesso identico periodo lavorativo, mettiamo non meno di 30 anni per i lavori usuranti e non meno di 35 anni per tutti gli altri).

Sicuramente per noi quanto scritto è "PERICOLOSO", perché è altamente probabile che ora qualcuno ci accusi di essere "ANTICAPITALISTI", "ANTILIBERISTI", "COMUNISTI", "MARXISTI", "LENINISTI", "MAOISTI", "CASTRISTI" e chi più ne ha più ne metta... per non dire "PAZZI"!

Gioma 05.10.11 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Può diventare Grecia l'Italia?

http://www.youtube.com/user/sapienzafinanziaria#p/u/6/Drb2jaNoVI4

Deve scorrere sangue.

gennaro fu 05.10.11 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Ricordo vagamente quello che disse Einstein a proposito delle società segrete:

"La loro forza sta proprio nel fatto che la gente non crederà mai possano arrivare a tanto"!

Prendiamo un esempio a caso, un pinco pallino qualunque...
mi sembra si chiamasse...boh! Rockefeller forse, uno a caso insomma !!!

A domanda rispose:

-ma ti rendi conto che ci sono stati milioni di morti in quella guerra !
-davvero...? quasi quasi, mi commuovo! ma in fondo noi abbiamo guadagnato 200 Mio di dollari !

Evvivaaa !!! abbiamo salvato il risultato !

Che ci volete fare...siamo degli incorreggibili nostalgici delle grandi abbuffate !!!

Ma so' ragazzi... solo ragazzi che si divertono,
anziani signori benestanti, filantropi, soprattutto grandi BENEFFATORI !!!

We Haare the Wooorld, We Haare the Chiiildrenn...

Ernest Emigrato (saluti esteri) Commentatore certificato 05.10.11 11:43| 
 |
Rispondi al commento

Le tre "LEGGI" (non della "ROBOTICA", come diceva Asimov, ma della "VERA POLITICA") che noi consideriamo "PRIORITARIE" perché un "RAPPRESENTANTE" del Popolo possa considerarsi un "VERO POLITICO", sono le seguenti:
1) Un qualsiasi "VERO POLITICO" deve essere "COERENTE" con se stesso e quindi deve ritenere "INGIUSTO" di poter guadagnare "TROPPI SOLDI" rispetto ad un "NORMALE" cittadino per il quale rappresenta un "ESEMPIO".
2) Un qualsiasi "VERO POLITICO" deve ritenere "ILLEGALE" avere anche il più piccolo "CONFLITTO DI INTERESSI" fra il suo lavoro e l'azione politica intrapresa.
3) Un qualsiasi "VERO POLITICO", nello svolgimento della sua azione politica, deve considerare "GIUSTO" vivere con un "NORMALE" stipendio e non ricevere alcun "ALTRO" compenso se non quello di un qualsiasi altro "NORMALE" cittadino.
Secondo noi già solo questi tre punti sono la cartina tornasole per discriminare un "VERO POLITICO" da un semplice "POLITICANTE PARTITICIZZATO", altrimenti detto "PRE-POTENTE" in "MALAFEDE" con "TROPPI SOLDI"...

Gioma 05.10.11 11:41| 
 |
Rispondi al commento

la padania non esiste!

E' l'ennesima bugia per ifinocciare i popoli.

Esiste una padanìa geografica ma la popolazione è molto mischiata.

Ci sono i discendenti dei romani di Roma

Ci sono i discendenti dei romani di oriente (ravenna).

Ci sono i discendenti dei Brabari (nordici).

Ci sono i discendenti dei francesi e degli slavi.

MA sopratutto ci sono i disendenti imbastarditi tra quelli delle precedenti colonizzaioni e gli immigrati del sud arrivati li nel secolo scorso.


LA VERITA' E' CHE OLTRE IL 70% dei pseudo lombardi ha nel suo sangue il DNA meridionale!

Basta vedere la faccia del trota per capirlo!

LEGHISTI ANDATE AFFANCULO!!

libero pensiero perciò pazzo 05.10.11 11:40| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Purtroppo c'è ancora chi insiste sul fatto, e ne è convinto, che agendo sulla "GIUSTIZIA" e/o sull'"INFORMAZIONE", sul "LAVORO" e/o sulle "INFRASTRUTTURE", su questo e/o su quell'altro problema, votando per Tizio, Caio o Sempronio, "TUTTO" si sistemerà... e infatti ne siamo convinti anche noi.
Ma "QUANDO"?
Il problema è che purtroppo noi siamo un po' più convinti, avendone le "PROVE" dalla "STORIA", che la situazione per la "DEMOCRAZIA" non solo non è migliorata, ma anzi è perfino peggiorata, nonostante governi e/o governanti diversi, politici e/o politicanti vari, partiti e/o votanti variegati, giornalisti e/o mass media appecoronati, manifestazioni e/o sindacati ideologizzati, maestranze e/o lavoratori categorizzati, leggi e/o magistrati più o meno adeguati.
Ecco quindi perché siamo sempre più convinti che se "PRIMA" non si tagliano drasticamente i "TROPPI SOLDI" che permettono ai "PRE-POTENTI" di qualunque "CASTA" (ripetiamo, "PRE-POTENTI" di qualunque "CASTA") di controllare e ricattare la "GIUSTIZIA", l'"INFORMAZIONE", il "LAVORO", le "INFRASTRUTTURE", ecc. ecc., mai "NIENTE" si sistemerà.
Come? Lo ridiciamo: "UNENDO" e "COMPATTANDO" i cittadini "ONESTI" e in "BUONAFEDE", facendoli scendere "PACIFICAMENTE" (ma in maniera "FERMA" e "DETERMINATA") in piazza, senza "BANDIERE" e "COLORI", per mettere seriamente "PAURA" ai signori "PRE-POTENTI", insistendo sull'"UNICA" cosa a cui davvero tengono, i loro "TROPPI SOLDI", minacciandoli di lasciarli letteralmente in "MUTANDE" se non faranno immediatamente drastici "TAGLI" ai loro "INGIUSTI" guadagni.
Ed è la sola cosa che "STORICAMENTE" non è "MAI" stata fatta.
Questo è "PESSIMISMO" o troppo "OTTIMISMO"?
La "STORIA" non è né "OTTIMISTA" né "PESSIMISTA", è solo ed esclusivamente "STORIA", per cui i posteri decideranno se ha funzionato oppure no... sì vabbè, però prima bisognerebbe almeno "PROVARCI"...

Gioma 05.10.11 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Quando si organizzano manifestazioni da parte di "QUALCUNO" contro "QUALCUN ALTRO", si spera di ottenere dei risultati.
Il pericolo però è che si stia partecipando ad un'azione strumentalmente voluta da qualcuno in "MALAFEDE" oppure che non si raggiunga nulla di concreto.
Per cui, secondo noi, o si agisce senza "BANDIERE" di "PARTITO" e senza "IDEOLOGIE" preconcette, contro un "NEMICO COMUNE" e a favore del "BENE COLLETTIVO", oppure per ogni mille cittadini che manifestano "CONTRO" un qualsiasi argomento ce ne saranno almeno altri mille pronti a farlo "PRO", altri mille che diranno "NI" e altri mille ancora che non diranno niente.
Risultato? Nessuno!

Come detto, a noi non risulta che sia mai stata fatta in passato una manifestazione contro i "TROPPI SOLDI" dei signori "PRE-POTENTI", contro "TUTTI" i "TROPPI SOLDI" di "TUTTI" i signori "PRE-POTENTI".
E, come già scritto, questa si chiama semplicemente "STRATEGIA", nient'altro che "STRATEGIA"; una "STRATEGIA" è valida solo quando ottiene "RISULTATI" e noi siamo convintissimi che questa "STRATEGIA" ne otterrebbe, perché sono "MILIONI" le persone che nel Mondo non solo non hanno "TROPPI SOLDI" ma "MILIONI" che ormai arrivano a stento a fine mese e "MILIONI" che muoiono letteralmente di fame.
Però bisognerebbe applicarla almeno una volta.

Se fino a qualche anno fa si poteva contare sul tempo a disposizione, oggi riteniamo che di tempo ne sia rimasto molto ma molto meno, prima che la situazione mondiale degeneri irrimediabilmente, per cui sarebbe il caso di darsi una mossa.

Gioma 05.10.11 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Il Colle: sciagura inaccettabile .

Sono daccordo: Sciagura Inaccettabile.
Una Montagna di Merda, prima o poi Crolla.
Questa è Opera Vostra, della Vostra Compagnia.
Siete Voi la Sciagura: Essi hanno solo pagato più di altri e a caro prezzo la connivenza tra politica e mafia, e un sottosviluppo democratico, prima che economico, che ha spazzato via competenze a tutti i livelli, cioè dei singoli e delle istituzioni.
E' un Cuneo Piantato nella Fessura del Vostro Cuore di Pietra, una Crepa che si Allarga da L'Aquila, dove inizio', a Barletta, finora.
E noi Picchieremo su quel Cuneo, oh se Picchieremo, fino a Cercare il Molle del vostro Cuore, dove la Speranza di trovare un Nocciolo di Coscienza in Lacrime, a Gridare Pieta', Pieta'!
Non fatevi cogliere con un Diavolo in Seno, Sghignazzante...

enrico w., novara Commentatore certificato 05.10.11 11:35| 
 |
Rispondi al commento

IN UNA SETTIMANA ho DAL VIVO :

Euro 112,00 cartella pazza ,spese ricorsi e balle conviene pagare

Euro 1200 , contestazione mancato pag.nto Ici 2005

Indirettamente contestazione su valore d'acquisto e valore reale ( stima mafia ufficio entrate ) , 8 mila Euro

Equitalia , Gerit con le nuove norme immediatamente PASSANO AI PIGNORAMENTI.

Oggi se vendi o acquisti qualcosa ti puo' essere contestato dalla MAFIA di stato + finte cartelle

Sono migliaia i cittadini onesti VITTIME .

[b]ho VISTO ALLA SETTIMA SEZIONE AULA 4 TRIBUNALE DI ROMA -SEZIONE PENALE UN CITTADINO CHE HA FATTO UN DELITTO ;SI HA PAGATO UN MESE DI INPS DOPO I 90 GG ED ERA DAVANTI AL GIUDICE PER PROCESSO PENALE . UN POVERO ARTIGIANO DI 65 ANNI.
[/b]
DECORSI I TERMINI E' DELITTO NEL CODICE-PENALE , NON E' REATO AMMINISTRATIVO MA PENALE.

MALEDETTI PORCI , GASSIFICATORI ; STALIN E HITLER DUE ANGIOLETTI.

IN REALTA' NON SONO VITTIME MA COMPLICI

SI COMPLICI , COGLIONI , DEFICENTI , FESSI .

IL NUOVO LAVORO DEL FUTUTO:[b] ESSERE LADRO[/b]

Berlusconi ci ha governato 15 anni presentandosi come vittima del fisco e magistratura

Se si levasse dai coglioni , una figura analoga rischia vincerebbe di nuovo .

LADRO ; PROFESSORE IN ELUSIONE , EVASIONE , SOCIETARIA E PERSONALE .

LADRO NON SI DIVENTA , CI SI COSTRUISCE

LADRO E' UNA LAUREA , MASTER , STUDIO

LADRO E' LA PROFESSIONE DEL FUTURO

LADRO è ONESTO

PERCHE' OGGI GLI ONESTI SONO DEI LADRI.

guardiamo in alto WTO , BCE,. goldman sacs

e ci stanno distruggendo dal basso

come stupide formiche

pippero l., mosca Commentatore certificato 05.10.11 11:29| 
 |
Rispondi al commento

Stento a crederci: sono riusciti a votare contro l'eliminazione del VITALIZIO per i parlamentari a stragrande maggioranza (mi sembra solo una ventina di voti a favore!).

Basta!

Dobbiamo fare qualcosa, questi o non si rendono conto o fanno finta di non vedere come stanno andando le cose.
E' ora di fargli aprire bene gli occhi.

Ci vuole una mobilitazione totale altro che indignados!


p.s. naturalmente non vi è traccia della notizia sui giornali (almeno non in quelli online).

Antonio Manià (carpe.diem) Commentatore certificato 05.10.11 11:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ancòra una volta, a Ballarò hanno avuto il coraggio di dire che i debiti sono sorti per aver vissuto al di sopra delle ns possibilità!! Da quando lo dissi alla Bindi,a Chiavari, una ventina d'anni fa, nessuno ci crede : LORO HANNO RUBATO AL DI SOPRA DELLE NS POSSIBILITA'!
Possiamo parlare anche della sparizione di tutti i soldi ed i beni dell'INPS?
E delle migliaia di miliardi rubati con la scusa di aiutare Somalia, Etiopia ed Angola?
Il ns €uro vale meno dell'€ monegasco, francese e tedesco: a Montecarlo 1 kg d'aranci costa da 0,3 a 0.4€ al kg: 1/4 ed alla CARRFUR!
Ci stanno prendendo per scemi o lo siamo ?
Ing Traldi

francesco traldi 05.10.11 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Quando il Rating era AAA+++, era per Avvisarci: Asino + Asino + Asino.

ora siam alla BBB+++?
Bossi + Berlusconi + Bersani?
Brunetta fuori Concorso?

enrico w., novara Commentatore certificato 05.10.11 11:21| 
 |
Rispondi al commento

AUITACI BEPPE

StefanoT 05.10.11 11:20| 
 |
Rispondi al commento

Esprimo cordoglio per le poverette che hanno perso la vita


il Colle: sciagura inaccettabile

Operaie al lavoro in nero per 3,95 euro all'ora

importante: come si fa non vedere un'aziendina in una vecchia palazzina e in pieno centro storico ? i furgoni per prese e consegne ? i muletti che lavorano ?
barletta mica e' milano, si conoscono tutti..dal farmacista al sindaco al medico al vigile,



Tutto questo, succede al sud, tanto per cambiare, in quella Puglia dove Mr Orecchino dovrebbe governare invece di andarsene a spasso atteggiandosi a salvatore della Patria!

Tre domande.

La prima è: l'Agenzia delle Entrate non si accorge di queste evasioni che si dice siano molto diffuse da quelle parti?

La seconda: ogni luogo di lavoro dovrebbe essere controllato dalle ASL (al nord girano e prima di rilasciarti un documento ce ne vuole) ma lì ci sono mai andati i loro funzionari?
Non hanno notato le condizioni dello stabile? Mandiamo quelli del nord e forse avranno una vista migliore!


Terza: Napolitano esprime cordoglio.
Bene, ma due paroline sul lavoro nero in condizioni, come dimostrato, di grave pericolo non le poteva proprio dire?

che cosa fanno i presidenti delle regioni del sud ?

non sarebbe ora che invece di star seduti dietro le scrivanie o scorrazzare in macchina blu per presenziare alle feste e pensare ai consensi elettorali futuri, cominciassero ad andare in giro per il territorio e controllare di persona le situazioni dei vari paesi e cittá, in fondo non sono regioni come la california!

ma noi adesso li chiamiamo governatori che cosa governino poi non si sa.
Se l´unica preoccupazione di Vendola é quella di diventare il primo presidente del consiglio gay che cosa dobbiamo pretendere.
Ma i sindacati in Puglia dove stanno visto che la gente muore per 3.95 euro l´ora? Una vergogna


Ultima cosa: Mr Orecchino se la prende col cemento e dice che stanno diventano bravi nelle emergenze...ma va a ciapa' i ratt!!!

Celeste Amoruso Commentatore certificato 05.10.11 11:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ricordatevi che il primo obiettivo del nano e della sua cricca è FARE SOLDI perciò tutto il resto è funzionale al fare soldi.

Migliorare l'italia non è nei loro piani perciò promettono e mai mantengono salvo quando il mantenere le promesse comporta un vero miglioramento per la nazione cioè mai.

libero pensiero perciò pazzo 05.10.11 11:17| 
 |
Rispondi al commento

IL SENSO DEL NON SENSO
- Off Topic o In Topic? -

Ma dopo le innumerevoli segnalazioni su Wikipedia, Nonciclopedia e Vasco..
Dopo le deliranti divagazioni di qualcuno..
Dopo le solite sterili lamentele trite e ritrite..

pensate veramente che questa ennesima porcata della legge bavaglio non passera'?

E chi la fermera'?
L'opposizione che ha piu' cose da nascondere di un latitante?
O il disoccupato a cui de meno je ne puo' fregare perche', giustamente (!!!) ha una famiglia da sfamare?
O le quattro chiacchiere da bar?

Ci sono: ecco come! Un bel copia-incolla!

Ma per favore.
Basterebbe estrarre dalle ormai decomposte mutande un solo testicolo a testa, per essere un popolo con le palle (invece ci si prende a crickate in testa per un sorpasso).

Abbiamo perso come per magia qualcosa come 100 anni di... dignita' e ancora si parla di azioni bonarie e pacifiche mentre da dietro spingono sempre piu' forte e da davanti ti sfilano l'ormai vuoto portamonete.

Rivoluzione? Non lo so (anche se e' sempre preferibile il no) ma almeno avvisare in modo un po piu' convincente di un timido belato che ormai tutto il sistema va cambiato e che questa politica ha fatto il suo tempo (con annessi personaggi).

Pero' una raccomandazione.. al prossimo "Le fragole sono mature" giu' pesanti con i click: e' cosi' che si scrive la storia.

PolloMannaro

Pollo Mannaro (pollomannaro), Milano Commentatore certificato 05.10.11 11:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leganord=Mafia - Mafia=Leganord

Per i babbei padanilegaioli che non comprendono l'equazione diciamo...
Chi ha permesso a berlusconi di rimanere al potere negli ultimi 17 anni con conseguenze spaventose ? Chi si è trasformato da partito del popolo a partito casta ?
Chi è stato condannato per tangenti enimont? Chi si è reso responsabile in prima persona della legge porcata ?

Dopo Milanese anche il ministro delle politiche agricole Romano è stato salvato. La Lega si allinea alla posizione della maggioranza e il ministro dell'Interno nega persino le critiche della base.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/09/24/romano-maroni-non-ce-motivo-di-sfiduciarlo/159752/

Leghisti e legaioli avete salvato l'ennesimo delinquente un certo "milanese", ora salvate anche Romano, capisco che ormai siete romani, fate una cosa seria nella vostra vita seppellitevi e questo paese comincerà a respirare un'aria più pulita !

http://www.repubblica.it/politica/2011/09/22/dirette/milanese_voto-22047813/

Andate a lavorare o seppellitevi anche se la prima opzione è impossibile per voi avete scelto la politica per far soldi, ben sapevate che era un'occasione unica e irripetibile, quindi non vi resta che la seconda opzione tanto prima o poi la morte arriverà anche per voi e c'è già chi spera sia prima possibile.
E vai con l'ampolla cosa ci avete messo dentro pipì o cianuro?Poi il bossoli dice "Speriamo che l'acqua del Po ci porti fortuna" mi domando a chi spero porti fortuna ai cittadini italiani che ne hanno piene le palle delle balle dei segaioli padani.Andate a lavorare in miniera razza di ignoranti, adoratori del vuoto, idolatri perenni.
http://www.corriere.it/politica/11_settembre_16/bossi-monviso-italia-padiana_930b1c38-e059-11e0-aaa7-146d82aec0f3.shtml
Castelli leganord. Sono povero Guadagno solo 145mila euro l'anno. Così il viceministro alle Infrastrutture durante la trasmisisone de La 7 'Piazza pulita' http://espresso.repubblica.it/dettaglio/castelli-sono-povero/2160919

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.10.11 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti!... meglio tardi che mai

Lucio Limetti 05.10.11 11:15| 
 |
Rispondi al commento

la spesa pubblica non può essere infinita perciò anche i diritti non possono essere infiniti.

Se i diritti non possono essere infiniti allora devono essere regolamentati e limitati.

La sinistra quando è all'opposizione urla ai 4 venti che i diritti devono essere infiniti perciò elargiti a tutti compresi gli stranieri malviventi e portatori di culture dannose......quando invece vanno algoverno sono i primi a voler linitare per esempio il diritto di sciopero... ve lo ricordate dalemmo?.

La strada è quella di Mazzini cioè di Diritti sottoposti ai Doveri e quando si tratta di stranieri, i diritti devono essere molto più limitati fintanto che lo straniero non sia in grado di dimostrare il frutto del suo dovere.


Tutte le altre soluzioni estreme ( leghisti tutti a casa e comunisti tutti qua ) sono rovinose!

libero pensiero perciò pazzo 05.10.11 11:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

È vero! La nostra economia e la nostra politica è completamente nelle mani delle lobby finanziarie internazionali. Noi siamo ostaggio di entità come la BCE, la Commissione Europea, il WTO, il Fondo Monetario Internazionale ecc. Ricordate nel 2007, quando l'AIG distrusse la capacita creditizia degli stati provocando con la diffusione di titoli tossici un crack finanziario di 500 miliardi di dollari che diede inizio alla peggiore crisi
dal dopoguerra ad oggi?
La mancanza di una sovranità monetaria ci rende ricattabili dai nostri creditori e schiavi delle decisioni della BCE che prima di garantire la sostenibilità del nostro debito impone le sue ricette politico-economiche. Abbiamo 1900 miliardi di debito pubblico metà dei quali e in mano a creditori esteri e dobbiamo ogni hanno pagare 80 miliardi di interessi sul debito, l'equivalente di una manovra finanziaria lacrime e sangue da varare ogni anno.
Tutto questo è pazzesco e se non riusciremo a risolvere questi problemi, non avremo mai più alcuna speranza di recuperare civiltà, benessere e democrazia nel nostro paese. Sinistra, centro e destra, sono esattamente la stessa cosa, sono contendi di portarci tutti nel baratro della globalizzazione. I giornali e le televisioni sono complici di questo crimine, foraggiati come sono dalle banche e dai contributi pubblici. Non una parola sulle reali cause di questa crisi! Questi imbecilli parlano del
declassamento dell'Italia da parte di Moody's, ma tacciono sulle triple A che le agenzie di rating (vere e proprie associazioni a delinquere) hanno dato ai titoli tossici, ai derivati ecc. responsabili anche di aver aiutato il governo Greco a truccare i conti sul bilancio dello stato, provocando il disastro del paese.
Sono contento che Grillo abbia parlato di questi temi che dovrebbero essere la base su cui indirizzare un movimento politico veramente rivoluzionario.

Luca Grignani 05.10.11 11:08| 
 |
Rispondi al commento

domanda:

se prendiamo e processiamo Berlusconi ma anche de benedetti e dopo averli messi alla fucilazione li espropriamo di tutto quello che hanno ...... e se non basta mettiamoci pure della valle altri ......riusciamo a ricoprire i debiti dell'italia?


PULIZIAAAAA CI VUOLE PULIZIAAAAA!!!!

libero pensiero perciò pazzo 05.10.11 11:06| 
 |
Rispondi al commento

IMPORTANTE SCOPERTA SCIENTIFICA:

L'Universo non è infinito.

La pazienza degli italioti invece, si.

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.10.11 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Per Ernesto:

http://www.grandeoriente-democratico.com/

saluti elvetici

Fernando Vehanen, Helvetia Commentatore certificato 05.10.11 10:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ricomprare a prezzo di mercato ciò che si è venduto a un prezzo stracciato. Qua, una volta tanto, non ci si riferisce al sistema Sesto che ha inguaiato l’ex presidente della Provincia milanese Filippo Penati, ma alla scelta bizzarra fatta dal governatore della Toscana Enrico Rossi: Italia Oggi racconta infatti che il presidente rosso ha intenzione di riacquistare un pezzo dell’aeroporto Amerigo Vespucci di Firenze, che il suo predecessore Claudio Martini aveva venduto nel 2001, incassando 5 milioni di euro. Ben più sostanzioso invece il gruzzolo su cui Rossi potrà contare affinché la Regione rimetta le mani sulla quota di Aeroporti di Firenze spa: 15 milioni di euro per il 5%.

Celeste Amoruso Commentatore certificato 05.10.11 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli immigrati? Sono un business ?

Per l'Italia è un salasso: ci costano un miliardo

l'Italia è stata costretta ad aumentare le tasse sulla benzina per aiutare 22.268 stranieri.

Ai Comuni coinvolti la Protezione Civile versa 46 euro per ogni ospite.

Il nostro Paese ha dovuto sopportare da solo l’enorme peso dell’emergenza dopo lo scoppio delle rivolte nelle nazioni islamiche

Secondo fonti del governo, dal 1° gennaio al 20 settembre sono sbarcate a Lampedusa 58.274 persone: una media di 1.500 ogni settimana.

la Protezione civile versa 46 euro al giorno per vitto, alloggio e prima assistenza sanitaria. La retta raddoppia per i minorenni (3.500 ingressi dal 1° gennaio): può raggiungere anche i 120 euro quotidiani perché vanno affidati a strutture speciali. E siccome in Italia non ci sono posti a sufficienza in questi centri per minori, il ministero del Welfare come soggetto attuatore ha dovuto aprire una serie di comunità temporanee di prima accoglienza dotandosi di immobili, educatori, medici, psicologi, interpreti, mediatori culturali.

Ma questa non è che una parte delle spese sostenute dal nostro bilancio pubblico. Vanno aggiunte quelle per l’ordine pubblico, i voli di rimpatrio, gli agenti di scorta, le spese legali: ogni pratica costa allo stato circa 650 euro.

E ancora le spese sanitarie delle Asl, il lavoro della Croce rossa, le centinaia di militari inviati nell’isola.

dagli agenti di polizia alla Protezione civile fino al personale delle Aziende sanitarie, che non hanno lesinato in vaccini, profilassi di malattie infettive e ogni altro tipo di cura, indipendentemente dal possesso del permesso temporaneo di soggiorno.

Interventi che gravano pesantemente sui conti dello stato senza che dai partner internazionali sia arrivato qualcosa in piu'


<<< soldi sottratti agli italiani da parte di gente che viene pure tutelata dai giudici!

Celeste Amoruso Commentatore certificato 05.10.11 10:57| 
 |
Rispondi al commento

ciao a tutti, volevo segnalare l'annuncio che c'è oggi su wiipedia italia:
in queste ore Wikipedia in lingua italiana rischia di non poter più continuare a fornire quel servizio che nel corso degli anni ci è stato utile. C'è il rischio che fra poco si sia costretti a cancellare le pagine di Wiki grazie al comma 29 del cosiddetto DDL intercettazioni. Infatti in base al comma 29, chiunque si sentirà offeso da un contenuto presente su un blog, su una testata giornalistica on-line e, molto probabilmente, anche qui su Wikipedia, potrà arrogarsi il diritto — indipendentemente dalla veridicità delle informazioni ritenute offensive — di chiedere l'introduzione di una "rettifica", volta a contraddire e smentire detti contenuti, anche a dispetto delle fonti presenti.
Articolo completo:http://it.wikipedia.org/wiki/Wikipedia:Comunicato_4_ottobre_2011

NON LASCIAMOCI IMBAVAGLIARE!

enrico 05.10.11 10:52| 
 |
Rispondi al commento

In tema di banche.

Vorrei riprendere il filo del discorso iniziato grazie al blogger Alex Piress che ha scritto un interessantissimo commento su un video visibile su Youtube. Il video in realta' e' un cartone animato e in meno di mezz'ora spiega cosa sia la FED (Federal Reserve americana).
Io personalmente non sapevo che fosse una sorta di banca privata che di fatto decide i destini del mondo.

http://www.youtube.com/watch?v=BHci1TNsr08&feature=youtu.be

Il tutto viene poi confermato dal seguente link

http://www.signoraggio.com/fedprivata.html

A questo punto cosa fare? A cosa serve buttare giu' i governi cambiandone il leader?
Dobbiamo cambiare mentalita' tutti noi e togliere ossgeno alle banche.
Chi puo' estingua i debiti. Chi puo' non ne faccia, non chieda prestiti.
Lo so, facile a dirsi...ma e' cosi'!

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 05.10.11 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Adesso Pisapia dice basta ai campi per i nomadi
Vuole mettere i rom in case popolari e cascine per i gruppi familiari numerosi

dicono che cosi ,non vanno piu' a rubare e si integreranno ...tanto pagano gli altri

forza grillini sinistri e antileghisti : tocca anche a voi metter mani al portafogli!!

gia' il biglietto del bus e' aumentato, vi sara' la tassa di ingresso per tutti entrando a milano ..... e , giustamente, il buonismo costa!!!!

Celeste Amoruso Commentatore certificato 05.10.11 10:48| 
 |
Rispondi al commento

Se è vero che la competizione si basa su regole uguali per tutti, se è vero che un comportamento umanamente e legalmente è sbagliato per noi e da noi, allora dovremmo considerarlo inaccettabile anche quando si adotta nel resto del pianeta e quindi rendere le mercanzie, prodotte con tali metodi, non importabili, respingerle alla frontiera perchè frutto di lavoro illegale. Penso che ci sia concesso ancora legiferare a casa nostra, ..o no???

Massimo Mazzotta 05.10.11 10:48| 
 |
Rispondi al commento

DA LIBERO.IT
Un parlamentare e un assessore finiti in un elenco di assuntori di cocaina riforniti direttamente dal clan finito in manette con l'operazione Augusta. Palazzo Carafa (Lecce) nel caos. L'ex sindaco Adriana Poli Bortone: "Io l'avevo detto, ora ribadisco: test antidroga per tutti gli amministratori". Antonio Rotundo (Pd): "Non possono restare neanche un minuto in più al loro posto". E nei corridoi del Palazzo si fanno i nomi...
Il paese è in mano a politici corrotti, mafiosi, drogati, viziosi, lussuriosi che hanno solo il tempo e la volontà di gestire i loro vizi ed i loro affari.
I grandi imprenditori filomafiosi che prendono i grandi appalti subappaltano alle verie imprese mafiose per risparmiare la manodopera e per prassi ed alleanze consolidate.
Le grande imprese, le banche, i politici ed i mafiosi fanno affari insieme tanto che queste tre cose si confondono in un unica grande coalizione.
E' nostro dovere cacciare in galera e mandare via questa gente. Lo dobbiamo ai nostri figli, ai nostri nipoti ed alle future generazioni.
E' un paese che deve essere ripulito dal marciume ma anche dagli attacchi di chi, volendosi sosttuire alle lobby politico-economico-mafiose oggi predica principi morali quando fino a ieri bazzicava con le stesse lobbies. Lup mascerati da agnelli per continuare a fare i propri interessi sperando che per loro nulla cambi.
INVECE DEVE CAMBIARE, DOBBIAMO APRIRE GLI OCCHI E PER CAMBIARE DOBBIAMO PRIMA CAMBIARE NOI, COMPRENDERE PER QUALI VALORI VALE LA PENA DI VIVERE E COMBATTERE. QUALI VALORI LASCEREMO SU QUESTA TERRA AI NOSTRI FIGLI QUANDO NON CI SAREMO PIU'. E QUANDO FAREMO IL NOSTRO RESOCONTO FINALE COSA METTEREMO SULLA BILANCIA, PERCHE' OGNUNO DI NOI HA IL DOVERE DI DARE QUALCOSA DI BUONO AFFINCHE' CHI VIENE DOPO POSSA FARE LA STESSA ESPERIENZA E MIGLIORARE ANCORA QUESTA SOCIETA'. OGNUNO DEVE FARE LA SUA PARTE E NESSUNO DEVE TIRARSI INDIETRO, SPECIE ORA DOVE E' IN PERICOLO LA STESSA DEMOCRAZIA, LA GIUSTIZIA, L'ECONOMIA.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 05.10.11 10:48| 
 |
Rispondi al commento

condivido un commento dalla rete...


Vasco rossi nella sua idiozia magari aveva un motivo, xkè nonenciclopedia era un sito inventato,
ma wiki io lo ritengo uno strumento di cultura, credo che il 99% di noi quando non conosce un argomento, lo va a leggere li, e credo che all'unanimità siamo anche d'accordo che questo argomento sia scritto abbastanza bene.

Quindi questo voler oscurare solo in italia, è un chiaro indice di REGIME, di DITTATURA, ed è gravissimo oggi quasi nel 2012,
che per colpa di un premier pappone, pluricolpevole,cialtrone, e megalomane, la qualità della nostra nazione sia stata enormemente degradata, da colui che pur di non finire in galera e togliersi dalle palle, è riuscito a fare con questa vergognosa pagina di storia; il berlusconismo è una sorta di campo di concentramento in era moderna, i deportati sono i precari, nelle camere a gas ci sono gli statali ,operai, gli insegnati, il popolo è manovrato da propaganda, (tg, fede, de filippi) e le nostre alleanze gheddafi prima amico e poi nemico, ricordano quelle con la germania.

Non è cambiato un cazzo. Quindi ridateci immediatamente wikipedia e finiamola ora che siamo in tempo.

finchè siamo in tempo
FINCHE' SIAMO IN TEMPO!
FINCHE' SIAMO IN TEMPO

faccio "l'eco"...per far giungere a chi di dovere


Tre anni fà decisi di cambiare banca, fino a quel momento ero il sig. nessuno. Il giorno che ho comunicato la mia decisione ero diventato un correntista che poteva accedere a una serie di benefit, decisi comunque di cambiare.Ho fatto dell'altro alla nuova banca ho chiesto se anche i miei compagni di lavoro facessero quel passo cosa ci proponeva la banca?Al direttore non e sembrato vero(mi telefonava quasi tutti i giorni per comunicarmi che ci dava questo e quello)La cosa che non mi è piaciuta che mi ha mandato una cesta di natale,allora ho lasciato perdere.Ora mi chiedo se si aprisse una banca cosa succederebbe?

Maurizio Giannattasio, Vado-Monzuno Commentatore certificato 05.10.11 10:47| 
 |
Rispondi al commento

la viv.iana si lamenta... e ovviamente e' colpa di Berl.usconi perche' non gli fa passare i post

semplicemente : d i o c'e' !!!!

Celeste Amoruso Commentatore certificato 05.10.11 10:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe,
hai centrato il problema,pensavo alle stesse cose ieri guardando Ballarò: politici,sindacalisti,industriali,economisti,tutti indottrinati dalle Banche al motto "continuiamo a lavorare per pagare il debito e chi non paga rinunci pure alla casa ed a quant'altro e se non ha la casa vada in galera o sia giustiziato" sembravano drogati.......Ma quale debito chi lo ha fatto il debito?NOI la gente comune? ma quando?SIAMO IMPAZZITI? RIPRENDIAMOCI LA NOSTRA LIRETTA ED ISLANDA DOCET.
francesco

francesco morfini 05.10.11 10:44| 
 |
Rispondi al commento

Parole sacrosante! Se ne esce come in ISLANDA. Fuori tutti. Inchieste sull'indebitamento. Nazionalizzazione di banche con il nostro oro nei caveaux. Chi e quando ha privatizzato la Banca Italia SPA? Il problema non è la politica dei NON POLITICI. Buttiamoli fuori e tiriamo su un governo di tecnici di alto/altissimo profilo di gente non iscritta a partiti. La piazza numerosa e determinata può dire BASTA! Gli islandesi ci avevano avvertito e avevano avvertito anche la Grecia. Questi falsi padri della patria stanno per regalare lo STATO alla finanza e non servirà. Il debito esiste solo in parte l'altra faccia della medaglia è l'usura. Stanno attaccando l'Italia comunale. La stanno attaccando fuori dall'Italia. I nostri manager economici che si formano a Londra o nelle università americane saranno cagnacci assoldati per distruggere il PENSIERO IMPRENDITORIALE che ci ha arricchito.
Da Mattei a Moro a Craxi a qualcuno non piace L'Italia indipendente. questa storia deve finire. Che i nostri giovani più preparati e affamati dalle logiche imperialiste si facciano avanti.
Basta con i contratti atipici e i finti stage e partite IVA truffa. Architetti, medici, ingegneri, professori,artigiani....fate cartelli, consorzi, unitevi e chi vi cerca deve trovarvi compatti e non ricattabili. L'Italia dei comuni è stata attaccata. Va difesa. Chi di voi da soldato può relazionarsi direttamente con un generale? Lo stesso vale per le provincie. Vanno tagliate quuelle che destra e sinistra ha gonfiato per arrivare a tagliarle tutte sfruttando i voti. Giulio Cesare e le province...era forse lui uno stupido? fuori la Lega dal parlamento! Come si può accettare un partito che nel suo statuto art.1 è secessionista? tutte anomalia da cancellare con un colpo di spugna e di corsa. Il tempo è scaduto! La crisi è finita! Ora ci aspetta la miseria e la schiavitù! Selezione natuale il nostro torpore?

Anna Rossi 05.10.11 10:43| 
 |
Rispondi al commento

I post non passano La cosa migliore che posso pensare è che il blog sia sotto un attacco di hacker che stornano i post sta di fatto che ogni giorno questo blog funziona peggio

No so se sia Berlusconi che intende attuare una censura sui blog prim'ancora che la legge per oscurarli sia fatta

vivianav


no,no, non e' Berlusconi, semplicemente che dio c'e'!!!

Celeste Amoruso Commentatore certificato 05.10.11 10:42| 
 |
Rispondi al commento

LA FAMIGLIA ROTSCHILD E LA LORO DISCENDENZA SONO LA PEGGIORE MALEDIZIONE DEL MONDO. NELLE LORO MANI IL FUTURO ECONOMICO DEL MONDO E DEI SUOI CITTADINI.

Giovanni Turco 05.10.11 10:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eppure, una Possibilita' Esiste, Reale, Fattibile.
Se il Cardinal Bagnasco, auspico' una svolta Etica dal mondo politico, avendo la Sensibilita' di non Nominare direttamente l'Artefice, dagli ultimi avvenimenti Disattesa, ecco che Monsignor Mogavero, lo Fa' quel nome e lo Indica.
Dunque se il Maggior Responsabile della Morte Morale, Economica, Intellettuale, Sociale non Approda ad una Rassegnazione Umana del proprio Fallimento, è bene che non lo seguano nel Tragico Epilogo, perchè a questo CunDurra' la Pervicacia, i Politici che ancor han una Coscienza.
I Cattolici non posson Servir due Padroni: leggasi Padroni Due.
Sostenere un Abominio simile, significa Trascinare anche la Chiesa , quella Buona, che non lo Merita.
Non diremo che Berlusconi abbia Inculato il Culo di Ruby e chissa' quant'altre, con o senza Salvatore fra le tette, poichè nessuno lo direbbe per evitare guai giudiziari, ma il Legittimo Sospetto Esploso in tutte le Persone al Mondo, lo ha Accomunato ai peggiori Preti Pedofili, di cui persin il Papa ha Chiesto Scusa.
Ecco, una presa di Distanza Politica Ufficiale, credo sia ormai Doverosa.
Inoltre, in tutti i Cosiddetti Partiti, Esiston ancora Uomini Onesti, Obiettori di Coscienza.

Dum Spiro, Spero.

enrico w., novara Commentatore certificato 05.10.11 10:39| 
 |
Rispondi al commento

## ANARCAZIONE SOCIALE EUROPA ##
La notizia del giorno comunque riguarda proprio l’Italia che si è vista ridurre il rating sul Debito di ben tre livelli da parte dell’agenzia di rating Moody’s. Il declassamento era piuttosto atteso, dato che Moody’s aveva già messo l’Italia sotto osservazione nel mese di Giugno. Ora il debito italiano è a livello A2 da Aa2, con outlook “negativo”. A pesare sono la troppo bassa crescita, ben al di sotto della media europea negli ultimi 10 anni. L’Agenzia ha spiegato che il Downgrade è dovuto “alle incertezze economiche e politiche del Paese”. Per ora Tremonti continua a rassicurare sulla solidità dei conti italiani, pur senza eventuale crescita, ma per il mercato questo forse non è sufficiente..

Significative le parole di Trichet che ha definito l’attuale crisi la peggiore dall’ultimo dopoguerra. Trichet ha tenuto a sottolineare il fatto che la BCE non si può sostituire ai Governi locali nella gestione delle politiche di bilancio ma si attende sforzi da tutti. Trichet ha anche auspicato l’istituzione di un Ministro delle Finanze europeo che possa regolare le politiche finanziare continentali. La previsione del numero uno della BCE è di una “crescita molto moderata nel secondo trimestre dell’anno”. La speranza degli analisti era che la situazione attuale portasse la BCE ad abbassare i tassi d’interesse, secondo alcune indiscrezioni riportate da Reuters, i tassi di rifinanziamento rimarrano invariati dopodomani.
Ben Bernanke ieri ha promesso che se ce ne sarà il bisogno le autorità di politica monetaria faranno il possibile per rilanciare l'economia. Dopo la dichiarazione i rendimenti dei Titoli di Stato a 30 anni sono scesi ai minimi dal 2009, mentre il USD si e' rafforzato, ma intanto anche la Goldman Sachs ha tagliato le stime sulla crescita mondiale. Le previsioni sono state riviste al 3,8% nel 2011 e al 3,5% per il 2012, rispetto ai precedenti +3,9% e +4,2%.

http://www.anarcazionesociale.blogspot.com
gianluca.fazioli@poste.it


ADESSO VE NE ACCORGETE CHE E' IN ATTO L'ACCELLERAZIONE PER LA COSTITUZIONE DEL NUOVO ORDINE MONDIALE...E' TANTO TEMPO CHE SCRIVO DI PARLARE DI QUESTO MA DI QUESTI ARGOMENTI NEANCHE L'OMBRA...TUTTO QUELLO CHE SUCCEDE E' DECISO DAL BILDERBERG GROUP...VOGLIONO IL TOTALITARISMO MOMDIALE.VOGLIONO TRASFORMARE IL GLOBO IN UN UNICA NAZIONE,SOVRANITA',MONETA,ESERCITO,ECC...SE IL TUO BLOG AVESSE IL CORAGGIO DI PARLARNE UN POCHINO,VEDI COME LA COSA VERREBBE FUORI IN MODO PIU' CHIARO E LA GENTE COMINCEREBBE A SVEGLIARSI UN PO'.DIVERSAMENTE SIAMO DESTINATI A SOCCOMBERE.E' UNA GUERRA...SVEGLIAMOCI !!!!

stefano marano 05.10.11 10:34| 
 |
Rispondi al commento

Ma ambedue pagarono caro. Lincoln creò le banconote "green-backs", e venne ucciso poco dopo, nel 1865. Durante la guerra civile americana, i Rothschild di Londra finanziarono il Nord, e i Rothschild di Parigi il Sud. Per ridurre il livello del debito che il suo governo avrebbe affrontato, Lincoln fece quel denaro. Le banconote "green-backs" erano come dovevano - e come dovrebbero - essere, e cioè prive di interessi bancari. Ciò si rilevò potenzialmente disastroso per le banche, e se la cosa fosse continuata dopo la guerra e si fosse diffusa in altri paesi, le banche e i banchieri avrebbero perso il loro potere. Lincoln fu assassinato da John Wilkes Booth che, secondo alcuni studiosi, era un agente della Casa Rothschild. Dopo la morte di Lincoln cessò ovviamente anche la stampa dei green-backs.

Kennedy propose la stessa soluzione e subito dopo fu anch'egli ucciso a Dallas, in Texas, nel 1963. I suoi obiettivi principali erano di prendere il controllo della moneta della nazione, togliendola dalle mani delle Banche della Federal Reserve e di terminare così la guerra in Vietnam. Il vero motivo del suo assassinio è percepibile ad ogni essere umano pensante. Dopo quello storico omicidio

il vicepresidente J.B.Johnson, appena assunta la carica di Presidente, ordinò infatti il ritiro di tutte le banconote fatte stampare da Kennedy.>


Kennedy aveva infatti ordinato l'emissione, da parte del Tesoro, di 4.292.893.815 dollari, con banconote che non riportavano più la scritta "Federal Reserve Note", ma quella, invece, di "United States Note".

marco vendemmia 05.10.11 10:34| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna tabilire per legge il "chilometro zero" per tutti i settori merceologici. Quì si produce quì si vende.

Gianni Borgese 05.10.11 10:28| 
 |
Rispondi al commento

che tristezza..vedere i diritti che mio padre,come molti dei vostri padri,hanno dato il loro sangue per conquistare,venire spazzati via senza che nessuno faccia niente....il mondo di orwell in 1984 in confronto mi sembra quasi migliore....tutti sottomessi,tutti schiavi impauriti da una chiusura del conto corrente....cominciate a ritirare i vostri soldi e accordatevi coi vostri datori di lavoro,se potete,che vi oaghino alla mano....e affanculo tutte le banche...e quando non ci sarà piu denaro si torna al baratto...o si faranno monete locali...questo sistema è un fallimento completo,sotto tutti gli aspetti e sopratutto per noi che lo subiamo...l'unica rivoluzione possibile è dentro di noi....tutte le altre rivoluzioni vengono soppresse con manganellate e cancellazione dei diritti....cambiate voi stessi e cambierete il mondo;)))))

davide ., solthurn Commentatore certificato 05.10.11 10:27| 
 |
Rispondi al commento

Il 4 Giugno del 1963, un decreto presidenziale virtualmente sconosciuto, Ordine Esecutivo 11110, fu firmato impedendo alla Federal Reserve Bank di prestare soldi a interesse al Governo Federale degli Stati Uniti. Con un colpo di penna, il presidente Kennedy dichiarò che la Federal Reserve Bank, di proprietà di privati, sarebbe presto fallita. La Christian Law Fellowship ha ricercato questo evento nel Registro Federale e nella biblioteca del Congresso. Possiamo tranquillamente concludere che quest'Ordine Esecutivo non è mai stato abrogato, corretto o superato da nessun Ordine Esecutivo successivo. In parole semplici, è ancora valido.

Dopo che il presidente John Fitzgerald Kennedy - l'autore di "Profiles in Courage" - lo firmò, l'Ordine tornò al governo federale, precisamente al Dipartimento del tesoro, autorizzato costituzionalmente a creare ed emettere la valuta senza passare attraverso la Federal Reserve Bank, di privati. L'ordine esecutivo 11110 del presidente Kennedy (il testo completo è sotto) dette al dipartimento del tesoro il potere esplicito: "di emettere certificati d'argento a fronte di ogni lingotto di argento, dollari d'argento della Tesoreria." Questo significa che per ogni oncia di argento nella cassaforte della Tesoreria degli Stati Uniti, il governo poteva introdurre soldi in circolazione basandosi sui lingotti d'argento fisicamente presenti.

http://www.signoraggio.com/signoraggio_jfkvsfed.html


chissa come mai lo hanno accoppato.........

marco vendemmia 05.10.11 10:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.facebook.com/event.php?eid=229193807138886

sabrina 05.10.11 10:21| 
 |
Rispondi al commento

IL RAIS DELL'OCCIDENTE

L'Italia da ex piccolo stato colonizzatore è divenuto colonizzato.
I colonizzatori del nostro paese sono sempre stati gli USA e l'ex U.R.S.S. ma col passar del tempo e con la crescita a dismisura del nostro debito le nostre banche si sono asservite al mondo intero e di conseguenza i cittadini Italiani sono ormai alla mercè dell'Europa e dei paesi emergenti con prospettive future simili a quelle di una pulce su un elefante.
La nostra situazione non è affatto simile a quella della Grecia ma somiglia sempre di più a quella della vicina Libia che avremmo dovuto colonizzare ma dalla quale dipendono migliaia di nostre aziende e senza la quale restiamo a corto di gas e petrolio.
Il nostro rais vive asserragliato nel palazzo d'oro circondato dai suoi fedelissimi e al posto dei missili si difende con la carta straccia e le tv che ha colonizzato grazie a un paese di fessi.
Le somiglianze con la Libia sono ancora più accentuate se si guarda alla corruzione che è ormai il lavoro più ambito da tutti i cittadini.
Se in Italia vuoi iniziare una attività lecita sei un povero stronzo perchè il mercato ti offre guadagni da capogiro se ti sai inserire nella 'cricca' d'affari con la manovolanza di criminali e banchieri.
Ironia della sorte,le banche che i cittadini hanno salvato,fanno affari illeciti con i loro soldi e finanziano corruzione e illegalità.
Il popolo Libico si è ribellato a tutto questo ma forse il popolo Italiano non è all'altezza o forse la corruzione nel nostro paese è talmente diffusa che riesce a finanziare una larga fascia di persone.
La conclusione di tutto questo è che i nostri rappresentanti che avrebbero dovuto salvaguardare il sociale e le entrate finanziare dello stato hanno perso completamente il controllo della situazione e tra guardie e ladri,processi lunghi,intercettazioni e altre banalità 'amazzoniche' il popolo si arrangia da solo e l'anarchia finanziaria ha preso il sopravvento.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 05.10.11 10:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

addirittura certi spariscono poco dopo essere passati.
beppe, almeno spiegaci.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 05.10.11 10:01| 
 |
Rispondi al commento

GUERRA alba della prima mondiale:

redatto da Lenin nell’autunno del 1914 e pubblicato sul giornale bolscevico Social-Demokrat nel fascicolo del 1 novembre 1914 (n.33)


La guerra non scoppia per caso, non è un “peccato”, come pen­sano i preti cristiani (che predicano il patriottismo, l’umanitarismo e la pace non peggio degli opportunisti), ma una tappa inevitabile del capi­talismo, una forma della vita capitalistica, legittima come la pace.

Ai nostri giorni la guerra è una guerra di popoli. Da questa verità non con­segue che si debba seguire la corrente “popolare” dello sciovinismo, ma consegue che le contraddizioni di classe che lacerano i popoli conti­nuano a esistere e si manifesteranno anche in tempo di guerra, anche in guerra, anche in forma militare.

Il rifiuto di prestare servizio militare, lo sciopero contro la guerra, ecc., sono una pura sciocchezza, un sogno misero e vile di una lotta disarmata contro la borghesia armata, l'illu­sione di distruggere il capitalismo senza un’accanita guerra civile, o una serie di tali guerre.

La propaganda della lotta di classe è un dovere del socialista anche nell’esercito; il lavoro volto a trasformare la guerra tra i popoli in guerra civile è l'unico lavoro socialista nell'epoca del con­flitto imperialista armato delle borghesie di tutti i paesi.

La posizione della borghesia è chiara. Non meno chiaro è che gli opportunisti ripetono ciecamente i suoi argomenti. A quanto è detto nell'articolo di fondo si potrebbe forse ancora aggiungere la semplice menzione dei discorsi dileggiatori della Neue Zeit, secondo la quale l’internazionalismo sta proprio nel fatto che gli operai di un paese sparino contro gli operai di un altro in nome della difesa, della patria!


discorsi attualissimi! dopo 100 anni circa!


Dove cavolo sta la massoneria ancora "sana" che, come postato in blog forse non molto frequentati, aveva deciso di far bere fino in fondo l'amaro calice del Berlusca, affinchè la gente si vaccinasse e affinché si evitasse che dopo un governo tecnico di 18 mesi, questo si ripresentasse?

Dovete sapere che se il governo è ancora in piedi, lo è anche e soprattutto per questa scelta; sono convinto che la scelta fatta sopra sia determinante.

Ebbene, ora basta. Ora sta esagerando. La censura non dovete fargliela passare. Quando è troppo è troppo.

TAF ...

saluti elvetici

Fernando Vehanen, Helvetia Commentatore certificato 05.10.11 09:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma vi rendete conto di che razza di band.ti sono queste banche? I piccoli risparmiatori a partire dal 2001 hanno visto dissolversi anche totalmente i propri risparmi: parmalat, bond argentini, titoli di borsa. Le banche ci hanno scuoiati vivi per tappare i loro buchi finanziari, e dopo averci scuoiati hanno preteso che i governi, cioè i cittadini, mettessero mano al portafoglio per tappare gli altri loro buchi. E' come se un imprenditore portasse in bancarotta la propria azienda che stava in piedi con i soldi di altri soci, e poi chiedesse a costoro altri finanziamenti a fondo perduto per tenere aperta la ditta!!!! Siamo alla follia!!! Ora il Governo tedesco, per salvare le sue banche e quelle francesi ( il 10% è detenuto anche dall'Italia ) vuole dare altri prestiti alla Grecia che però la portano al disastro sociale. Come diceva un economista due anni orsono, è meglio lasciare andare in default la Grecia piuttosto che far finta di aiutarla portandola alla catastrofe. La colpa è dell'Euro ( anche Prodi è colluso ), moneta senza senso in un Europa divisa su tutto; senza l'Europa politica con regole, tasse e leggi comuni non si doveva fare la moneta unica!!! Chi ci ha rimesso siamo stati noi italiani, che con la nostra inflazione e la Lira bassa potevamo produrre ed esportare alla grande e fare concorrenza alla Germania. Con l'Euro invece la Germania si è finanziata e ha ridotto noi sul lastrico anche per demerito dei nostro governanti. Se ora vogliamo salvarci, dobbiamo parificare le nostre leggi a quelle dei più evoluti stati europei, far pagare le tasse a tutti diminuendole al 23% e rimuovendo l'IRAP con conseguente aumento dei salari, togliere di mezzo Berlusconi e il suo entourage fatto di ex socialisti Craxiani, tornare alle urne e votare M5S.

paolo lisi 05.10.11 09:57| 
 |
Rispondi al commento

BASTA!BASTA!BASTA!BASTA!BASTA!BASTA!BASTA!BASTA!

Ex ministro della giustizia

"La detenzione di Amanda e' evidentemente stata dichiarata ingiusta!"

MA IGNORANTE DI UN EX MINISTORO!!!

AMANDA e' stata condannata 3 anni che ha gia' scontato non INGIUSTAMENTE!!

BASTA!!! a casa questa gente!!!!!!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 05.10.11 09:57| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera A Ballarò Floris ha bisbigliato che il M5 S sale

mariuccia rollo 05.10.11 09:46| 
 |
Rispondi al commento

E secondo voi perchè fu detto dal piu' grande uomo mai esistito sulla Terra che :" è piu' facile che passi un cammello per la cruma d un ago che un ricco nel regno dei cieli".
La ricchezza inaridisce la mente umana e contribuisce allo "Status Quo'"; i migliori ricercatori e scienziati sono nati nei periodi bui della storia dell'uomo e hanno contribuito in maniera notevole con le loro scoperte ad aiutare il vero futuro poi sono stati i ricchi a manipolare in modo perverso le loro invenzioni.
Liberatevi dagli ingannatori , - falsi Dei - dagli ipocriti - politici- e utilizzate gli strumenti a noi accessibili per cambiare il mondo , se non si abusa del potere finanziario esso è buono così come il vino preso con giusta moderazione non fà male.
Combattete il male con saggezza, schierandovi con chi vuole il bene dell'uomo e dell'ambiente con strumenti idonei, aborrendo gli eccessi ma soprattutto con costante razionalità.
Le leggi in tutti gli Stati sono state fatte per scopi diversi e con il consenso di NON rappresentanti ma di persone che si sono adeguate al volere di lobbys portatrici di interessi particolari, speculativi e di caste.
Se si continua in questo senso il traguardo è il caos la miseria e le guerre.
E' ORA DI CAMBIARE SUBITO.

AL - 2012 05.10.11 09:45| 
 |
Rispondi al commento

...mi verrebbe da scrivere una battuta, in questi giorni il materiale è abbondante...ma si percepisce un clima cupo, molto preoccupante e pericolosamente
...PROSSIMO!!!...
Beppe non ci si arriva mica al 2013 per votare, la situazione è...imminentissima...tira fuori i nomi di Questi Ragazzi candidati, velocemente... prima che ci tolgono anche la possibilità di farli conoscere a tante persone come solo la RETE POTREBBE FARE!!!...

Ciao a tutti

anib roma Commentatore certificato 05.10.11 09:44| 
 |
Rispondi al commento

Se mettono il "bavaglio" alla rete disdico il contratto ADSL. Non servirebbe a niente continuare a pagare per un servizio che non sarebbe piu' un servizio!!

PS.
BEPPONE...E' LA TERZA VOLTA CHE TENTO DI INVIARE STO COMMENTO...UFFAAAAA....
Mica ti hanno gia' imbavagliato eh?

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 05.10.11 09:40| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=kjfextiyIPw dopo 15 anni che ce'il precariato in italia,dopo che la politica ha affidato al buon cuore degli industriali,il destino e le modalita, offerte dalla politica ( legge biagi incompleta)in tema di assunzioni con finte prospettive di stabilizzazione.ecco il teatrino che si mischia tra (politica e RCS corriere della sega,contro srek)finiraaa tuttoooooooooo!!!!!!!

gagliardo giuseppe 05.10.11 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Se mettono il "bavaglio" alla rete disdico il contratto ADSL. Tanto, non servirebbe continuare a pagare per un servizio che non e' piu' un servizio!!

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 05.10.11 09:37| 
 |
Rispondi al commento

La sospensione di Wiki è l'inizio della vera fine della casta...

Non la digeriranno neppure i cuginetti del Trota che non sapranno più come confezionare le loro tesine universitarie;

...e nemmeno gli zietti del Trota che non sapranno più come sviluppare le loro ricerche di mercato.


saluti elvetici

Fernando Vehanen, Helvetia Commentatore certificato 05.10.11 09:37| 
 |
Rispondi al commento

http://youtu.be/BHci1TNsr08


GUARDATE QUESTO STRAORDINARIO VIDEO!!!!RACCONTA IN MODO SEMPLICE E STRAORDINARIO LA VERA TRUFFA DELLE BANCHE!!!NESSUNO RIUSCIRA' MAI A VEDERLO IN TELEVISIONE.......PERCHE' LA CENSURA SAREBBE PRONTA A FARLO SPARIRE."L'ALLEGRA TRUFFA DELLE BANCHE CENTRALI"http://youtu.be/BHci1TNsr08


Stavo facendo una considerazione....ma come faremo quando chiuderanno questo blog, (io non lo credo assolutamente), senza le "amenita'" che scrive la sciura Vivarelli e senza, essenzialmente, l' "amore" con cui è usa trattare chi non la pensa come lei? Mah..speriamo bene....

uolter t.g 05.10.11 09:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma non si era detto che berlusconi era finito?
sembra invece che sia ancora piu' deleterio di prima, la sua cricca sta sparando dei colpi micidiali con grande leggerezza.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 05.10.11 09:30| 
 |
Rispondi al commento

.

fi lippo Commentatore certificato 05.10.11 09:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...W L´ISLANDA......W L´ISLANDA......W L´ISLANDA......W L´ISLANDA......W L´ISLANDA......W L´ISLANDA......W L´ISLANDA......W L´ISLANDA......W L´ISLANDA......W L´ISLANDA......W L´ISLANDA......W L´ISLANDA......W L´ISLANDA......W L´ISLANDA......W L´ISLANDA......W L´ISLANDA......W L´ISLANDA......W L´ISLANDA......W L´ISLANDA......W L´ISLANDA......W L´ISLANDA......W L´ISLANDA......W L´ISLANDA...

andrea ., Merida Commentatore certificato 05.10.11 09:22| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

“Quando un governo dipende dai banchieri per il denaro, questi ultimi e non i capi del governo controllano la situazione…
Il denaro non ha madrepatria e i finanzieri non hanno patriottismo né decenza; il loro unico obiettivo è il profitto.”
Napoleone Bonaparte, 1815
.....anche ora la storia si ripete........

Maria Violsaretta 05.10.11 09:22| 
 |
Rispondi al commento

Mi spiegate meglio
Credevo che il sito costretto a sparire fosse nonciclopedia, ma voi parlate di wikipedia
Sento ora dell'attacco che la sua permanenza è in riferimento al ddl che B vuole imporre come un bavaglio ai blog e ai siti, come hanno fatto in Cina e in Birmania
In tv hanno detto che quella parte del ddl contro le intercettazioni è stata stralciata
Su questo blog non se ne parla
E' la seconda volta che tale infame emendamento è stato presentato e il relatore è D'Alia, uno di Casini, la prima volta è stato stralciato prima della presentazione e ora in tv dicono che lo stralceranno una seconda volta, ma la furia totalitaria di Berlusconi che vuole oscurare ogni informazione nei suoi ultimi rantoli di agonia e la sua volontà di imporre l'oscuramento alla fiducia non fanno presentire nulla di buono.
Ero sicura che questo blog ne avrebbe parlato a difesa se non altro di se stesso e poi di tutti i blog che fioriscono a raffica e sono l'unica garanzia che abbiamo, come nella primavera araba, di un inizio di democrazia.
E invece si è perso del tempo in cazzate come la dieta o la Moby o addirittura inquietanti aperture alla Lega!
E quando ho cercato l'attacco a Wikipedia su google ho trovato un riferimento a un inqualificabile attacco del tg5 ma non era leggibile perché a sua volta si censurava
Qualcuno mi spiega cosa succede e perché su una cosa grave come l'informazione nessuno si agita o fa nulla!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.10.11 09:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Wikipedia per protesta si è autosospesa!

occorre un bel post al riguardo!!!!!!

poi ai un come ti pare....


http://www.petizionionline.it/petizione/salviamo-wikipedia/5179

questo è il link per la petizione a favore di wiki

anche se io la firmerei con il piombo !!!
in mezzo agli occhi di quel pezzo di vera merda !

- TIRATE FORI LE PALLE ! ...E USATELE !!!


Credo che siamo arrivati alla frutta di un pranzo matrimoniale o forse, meglio dire patrimoniale avariato... credo che tu, Beppe Grillo puoi fare molto e insieme a tutti noi,fare un culo enorme a questo ipocrita governo...
Non si può perdere altro tempo in parole, opere o missioni. E' ora di agire tutti, sfilare in piazza non serve, incazzarsi in piazza con mazze e chi più ne a, più ne metta, questo si che può cambiare le cose.
NON VOGLIONO USCIRE DAL PALAZZO? TIRIAMOLI FUORI E ROMPIAMOGLI IL CULO....

David Di Cesare 05.10.11 09:05| 
 |
Rispondi al commento

Ah,dunque il Governo ha detto che rimetterà l'ICI sugli immobili del Vatic. che sono 1/4 patrimonio immobiliare italiano?
E voi ancora state a credere a queste panzane?
Questa mi sembra una bufala come il dimezzamento dei parlamentari
il freno agli sprechi di C.asta
la riduzione delle tasse
la lotta agli evasori
una giustizia più giusta
e la guerra alla m.afia
Chi è che l'ha detta questa?Tremonti?B?Ah, allora...!Sono 20 anni che questi mentono
Ma con che faccia le dicono queste cose?Ma se Tr.emonti ha appena avuto un abboccamento segreto col Vatic.!?
Se l’asse Vatic.-T.remonti-L.ega ha sempre avuto come collante sporchi interessi economici simili a quelli del Duce col la Ch.iesa!
Se,da che mondo è mondo,i parassiti si sono sempre spartiti la torta!(e sfido chiunque a dimostrarmi che la Ch.iesa come l'alta finanza o la Leg.a non siano dei parassiti buoni solo a spartirsi l'Italia)
Ma se all'ultimo incontro di Trem.onti col V.aticano presenziava il direttore dello I.or,la famigerata banca vaticana!Una banca gigantesca che maneggia come noccioline MLD,riciclati da tutto il mondo(pure dalla banda della Magliana) e pretende pure di non sottostare ad alcun rating o potere sovranazionale!
Ma se la parte economica del nuovo Concordato craxiano del 1984 l'ha firmata proprio Tremonti! Non ricordate che fu proprio Tremonti a introdurre il criminale sistema dell’8 per 1000? che non dà nemmeno alla Chiesa quello che le spetta in virtù delle scelte dei cittadini ma un regalo molto maggiore stipulato una tantum!Un regalo perverso che è cresciuto esponenzialmente nel tempo contro qualsiasi calcolo matematico dai 406 MLD di lire iniziali (che oggi sarebbero 203 milioni di €) all’attuale MLD e 200 milioni, senza che nessuno ci spieghi il perché di questa appropriazione indebita,a cui dobbiamo accostare benefit iniqui e inspiegabili di ogni tipo,come l'abbuono dell'ICI o persino il pagamento delle bollette del Vatic!
E poi ci dobbiamo ingoiare anche i moniti a pagare le tasse!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.10.11 09:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

- POTERE POLITICO
- POTERE ECONOMICO

quando uno STATO si piega al potere economico si
prepara solo alla guerra .

alla guerra interna o esterna !

la guerra fredda è finita da un pezzo!
da troppo tempo!


http://www.mainfatti.it/Wikipedia/Wikipedia-contro-DDL-intercettazioni-Ma-nel-comma-29-c-e-di-peggio_039080033.htm

In questo paese anche la liberta stà morendo.
E' necessario fare qualcosa.

Alvin Gabriel Tolomeo Commentatore certificato 05.10.11 08:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il celtico Castelli:

" Sarebbe una meraviglia finire come martire della Padania e poter avere un monumento in simil-bronzo nella piazza della mia frazione ”


Ah! Ah! Ah! Aaaaaa....AH! AH! AAAAAAAH AH AH AH! Martir....AH AH AH AH della Pad...UAH! UAH! UAAAAAA AH AH AH AAAAAAAH! UH! UUUUH! HI! HI! HI! MARTIR...DELLA PADAN.... UH UH UH UH! AH AH AH AH!
...Oddio oddio!...

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 05.10.11 08:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

HULK L'INCREDIBILE...

Hulkfano: riferendosi al caso Knox/Sollecito... in Italia il tema è che per gli errori giudiziari nessuno paga.

Perchè per gli errori e le scelleratezze politiche si?

Mah! Queste ricombinazioni molecolari cominciano a floppare.

ALFANO.

By Gian Franco Dominijanni


caro Beppe dacci l'esempio.

fulvio pittore 05.10.11 08:52| 
 |
Rispondi al commento

So che questo commento non centra nulla con il post. Ma il comma 29 del DDL intercettazioni ha fatto chiudere WIKIPEDIA in italiano. Sono uno studente all'università di Bologna e WIKIPEDIA è fondamentale per ogni attività di ricerca e per mantenere una vera libertà di informazione. Abbiamo bisogno anche del vostro aiuto. Facciamo qualcosa. Loro non si fermeranno mai, noi neppure.

Davide

DAVIDE SCALINCI 05.10.11 08:52| 
 |
Rispondi al commento

permettetemi un O.T.

seguendo il GR1 di stamattina:
-l'Agenzia di rating di turno ci ha declassato ulteriormente
- "era una decisione attesa"
- "il governo sta lavorando al risanamento..."
- QUESTA SETTIMANA SONO IN CALENDARIO IN PARLAMENTO: IL DDL INTERCETTAZIONI E LA PRESCRIZIONE BREVE.............!!!!!!

Volete fare voi i commenti ??

mauro f. 05.10.11 08:47| 
 |
Rispondi al commento

OT

Voilà, la censura eccola qua:

http://info.rsi.ch/home/channels/informazione/info_on_line/2011/10/04--Wikipedia-si-autosospende-per-p

Ma cosa diavolo aspettate ad armarvi di forcone e ad andare a cacciare a forza quello schifo di governo che avete?

saluti elvetici incaz2ti

Incaz2ati perché vorrei usare wikipedia in italiano ma l'hanno bloccata pure in Svizzera per colpa Vostra)

Fernando Vehanen, Helvetia Commentatore certificato 05.10.11 08:46| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO perché non lo dici chiaro e tondo il nocciolo del problema????? VOGLIAMO PARLARE DEL SIGNORAGGIO????????

Alessandro Lodato 05.10.11 08:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'altro post continua a non passarmi
ho spezzato tutte le parole
ho interposto puntini e barrette
ma col cavolo che passa
ho scritto alla redazione

avete altri consigli?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.10.11 08:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa crisi ci ha mostrato con chiara evidenza che si sono volute bruciare finanze miliardarie mettendo in ginocchio gli Stati occidentali
però
chi era ricco è diventato più ricco
chi era povero è diventato più povero
chi aveva qualche diritto se lo è visto strappare via brutalmente
nessuno che avesse il potere di farlo ha fatto nulla, né i governi, né i partiti, né gli organismi sovranazionali, per correggere alcunché
ma anzi tutti i perversi strumenti della speculazione che hanno portato al default sono rimasti intatti o addirittura si sono allargati,
nessun freno o correttivo è stato imposto al sistema bancario o borsistico,
tutti i paradisi fiscali sono rimasti intoccati,
tutti i ricchissimi ci hanno guadagnato,
entità sovranazionali hanno approfittato della situazione per ordinare l'applicazione di un sistema economico ormai fallito e che ha portato alla disperazione il mondo,
per cui ciò che non era riuscito a penetrare con la propaganda e anzi era stato dichiarato fallito viene oggi imposto con la violenza con la scusa, in odio a qualsiasi velleità democratica,
e sempre con la scusa del debito si costringono i governi a rinunciare alle loro prerogative sovrane,
a svendere i patrimoni nazionali,
a distruggere i diritti costituzionali che erano costati secoli di lotte,
a privatizzare funzioni pubbliche,
a fare a pezzi il welfare,
e a rovesciare i fondamenti stessi della democrazia..
e per bene di chi? Probabilmente di corporation (multinazionali ) assassine, che si stanno impadronendo del mondo non con le bombe ma con lo strumento finanziario, l'ignavia dei governi e l'ignoranza dei popoli.
Ditemi voi se questo non è un golpe totalitario a livello mondiale!
E se parlare di complotto della grande finanza internazionale vi sembra un gioco fantasy, cominciate a riflettere più profondamente e ditemi quale altro senso ha ciò che accade.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.10.11 08:25| 
 |
Rispondi al commento

Il n. e. o. l. i. b e r i smo ha abbandonato la sua propaganda menzognera di sistema portatore di libertà e benessere grazie alle virtù del m. e r c a t o, ed ha mostrato tutto il suo sporco effetto distruttore, con una c, r i s i fi. nanziaria premeditata che ha messo in ginocchio i paesi occidentali, con agenzie di r. a t i n g americane private (e pure quotate in B. o r s a!!) a cui è stato dato il potere di demolire interi Stati e annientare i diritti c. o s t i t u z i o n a l i, con organismi internazionali che surrogano ogni velleità democratica dettando ai M. i n i s t r i ricette discutibili e fallimentari. Da chi siamo governati e quanto conti la nostra libera auto det. e r m i nazione e la nostra d e m ocrazia lo abbiamo visto pochi giorni fa quando T. r e m o n t i è andato a W.ashin gton assieme a 158 M. i n i s t r i finanziari, a farsi dare gli ordini dal F. o n d o M.one tario su cosa fare. E lo abbiamo visto quando D. r a g h i e T. r ic h et hanno recapitato al nostro G. o v e r no un diktat su come governare.
Di fronte a questo scenario internazionale di s.chiavitù finanziaria, di fronte al d. e b i t o usato come un’arma c.oloniale per l'avidità di 1200 m.agnati, di fronte a organismi s.ovranazionali che nessuno ha votato, che nessuno conosce (prima dello scandalo sessuale chi sapeva chi era St. rau ss K ahn?) le pretese della L. e g a alla s. ece-ssione suonano ridicole come le pretese di un pazzo in un manicomio che va in fiamme ad avere una stanza separata.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.10.11 08:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Purtroppo c'è ancora chi insiste sul fatto, e ne è convinto, che agendo sulla "GIUSTIZIA" e/o sull'"INFORMAZIONE", sul "LAVORO" e/o sulle "INFRASTRUTTURE", su questo e/o su quell'altro problema, votando per Tizio, Caio o Sempronio, "TUTTO" si sistemerà... e infatti ne siamo convinti anche noi.
Ma "QUANDO"?
Il problema è che purtroppo noi siamo un po' più convinti, avendone le "PROVE" dalla "STORIA", che la situazione per la "DEMOCRAZIA" non solo non è migliorata, ma anzi è perfino peggiorata, nonostante governi e/o governanti diversi, politici e/o politicanti vari, partiti e/o votanti variegati, giornalisti e/o mass media appecoronati, manifestazioni e/o sindacati ideologizzati, maestranze e/o lavoratori categorizzati, leggi e/o magistrati più o meno adeguati.
Ecco quindi perché siamo sempre più convinti che se "PRIMA" non si tagliano drasticamente i "TROPPI SOLDI" che permettono ai "PRE-POTENTI" di qualunque "CASTA" (ripetiamo, "PRE-POTENTI" di qualunque "CASTA") di controllare e ricattare la "GIUSTIZIA", l'"INFORMAZIONE", il "LAVORO", le "INFRASTRUTTURE", ecc. ecc., mai "NIENTE" si sistemerà.
Come? Lo ridiciamo: "UNENDO" e "COMPATTANDO" i cittadini "ONESTI" e in "BUONAFEDE", facendoli scendere "PACIFICAMENTE" (ma in maniera "FERMA" e "DETERMINATA") in piazza, senza "BANDIERE" e "COLORI", per mettere seriamente "PAURA" ai signori "PRE-POTENTI", insistendo sull'"UNICA" cosa a cui davvero tengono, i loro "TROPPI SOLDI", minacciandoli di lasciarli letteralmente in "MUTANDE" se non faranno immediatamente drastici "TAGLI" ai loro "INGIUSTI" guadagni.
Ed è la sola cosa che "STORICAMENTE" non è "MAI" stata fatta.
Questo è "PESSIMISMO" o troppo "OTTIMISMO"?
La "STORIA" non è né "OTTIMISTA" né "PESSIMISTA", è solo ed esclusivamente "STORIA", per cui i posteri decideranno se ha funzionato oppure no... sì vabbè, però prima bisognerebbe almeno "PROVARCI"...

Gioma 05.10.11 08:13| 
 |
Rispondi al commento

Quando si organizzano manifestazioni da parte di "QUALCUNO" contro "QUALCUN ALTRO", si spera di ottenere dei risultati.
Il pericolo però è che si stia partecipando ad un'azione strumentalmente voluta da qualcuno in "MALAFEDE" oppure che non si raggiunga nulla di concreto.
Per cui, secondo noi, o si agisce senza "BANDIERE" di "PARTITO" e senza "IDEOLOGIE" preconcette, contro un "NEMICO COMUNE" e a favore del "BENE COLLETTIVO", oppure per ogni mille cittadini che manifestano "CONTRO" un qualsiasi argomento ce ne saranno almeno altri mille pronti a farlo "PRO", altri mille che diranno "NI" e altri mille ancora che non diranno niente.
Risultato? Nessuno!

Come detto, a noi non risulta che sia mai stata fatta in passato una manifestazione contro i "TROPPI SOLDI" dei signori "PRE-POTENTI", contro "TUTTI" i "TROPPI SOLDI" di "TUTTI" i signori "PRE-POTENTI".
E, come già scritto, questa si chiama semplicemente "STRATEGIA", nient'altro che "STRATEGIA"; una "STRATEGIA" è valida solo quando ottiene "RISULTATI" e noi siamo convintissimi che questa "STRATEGIA" ne otterrebbe, perché sono "MILIONI" le persone che nel Mondo non solo non hanno "TROPPI SOLDI" ma "MILIONI" che ormai arrivano a stento a fine mese e "MILIONI" che muoiono letteralmente di fame.
Però bisognerebbe applicarla almeno una volta.

Se fino a qualche anno fa si poteva contare sul tempo a disposizione, oggi riteniamo che di tempo ne sia rimasto molto ma molto meno, prima che la situazione mondiale degeneri irrimediabilmente, per cui sarebbe il caso di darsi una mossa.

Gioma 05.10.11 08:13| 
 |
Rispondi al commento

Niente
sono arrivata a spezzare e modificare tutte le parole
NIENTE!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.10.11 07:52| 
 |
Rispondi al commento

E Margarhet Thatcher dove la mettiamo?
Non è stata forse lei la pioniera di questo schifo? La prima vera responsabile.

stefano c., trento Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.10.11 07:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I post non passano
La cosa migliore che posso pensare è che il blog sia sotto un attacco di hacker che stornano i post
sta di fatto che ogni giorno questo blog funziona peggio
No so se sia Berlusconi che intende attuare una censura sui blog prim'ancora che la legge per oscurarli sia fatta
ma la realtà è che molti blogger sono spariti perché non riescono pià a postare
O il blog è sotto attacco
o ha dei problemi di funzionamento molto grossi

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.10.11 07:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci risiamo!
i miei post sono di nuovi rimandati indietro!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.10.11 07:33| 
 |
Rispondi al commento

Per me esiste una formuletta che riporterebbe la giustizia nel mondo; io la chiamo 1 x 1 x 1. Significa che dovrebbe esserci una legge in ogni paese del mondo che impone di pagare una tassa di trasporto. Vuoi portare pomodori dalla Cina ? Ok ma devi pagare 1 centesimo per ogni kg di merce per ogni km di viaggio. Quindi 1x1x10"000 km = 100 per un kg di pomodori dalla Cina. Questo riporterebbe giustizia sociale e fermerebbe parte dell'inquinamento del pianeta dovuto ai trasporti camionisti navali aerei. Tutti gli stati del mondo dovrebbero applicarlo, anche suites porti nazional. Semplice, vero ?

Giovanni Ricci 05.10.11 07:30| 
 |
Rispondi al commento

angelino alfANO sui giudici di perugia:

non pagano mai!

eccolo lì!!!!!!
ora grazie alla "gaffe" del processo per omicidio a perugia, gaffe che ha fatto passare dai 26 anni di carcere alla scarcerazione immediata dei due "angioletti", l'angelino spara sui giudici.

approfittano immediatamente per poter così avere una ragione valida da proporre al popolo una "riforma" sulla giustizia, predicando di voler la riforma per difendere gli italiani, con l'unico scopo di evitare la galera al nanerottolo.

ed a me vien da pensare che la nuova sentenza sia stata pilotata proprio per questo.
due assassini a piede libero per poter giustificare una legge "ad nanum"......

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!


Bella la gaffe di Tremonti che ha dichiarato: “Per forza la valutazione della Spagna è meglio di quella dell’Italia!Loro vanno a votare!”
“Ma allora lei vuole le elezioni anticipate?”
“No,parlavo così per dire..”
Pietoso…! Un Ministro,a meno che non sia completamente tonto,non parla “così per dire”.
E soprattutto non evoca le elezioni anticipate quando il suo capo fa i salti mortali per non dimettersi.
E B non l’ha presa tanto bene.
Sta di fatto che Tremonti ha detto la verità “a sua insaputa”, la permanenza di B è uno dei motivi per cui continuano a declassarci, visto che è stato sfiduciato dalla Bce come dalle agenzie di rating (ma anche dalla Cei,da Confindustria e da tutte le categorie del paese, mentre il consenso popolare ormai non gli garantisce alcuna maggioranza). B è stato bocciato da tutti, anche un cieco vedrebbe che governa per un atto di prepotenza sulla democrazia, la Bce ci ha addirittura commissariato e ci governa al posto di Berlusconi, ma lui, per quanto tutto evidenzi che il potere di governare lo ha perduto, tiene stretta la poltrona solo per salvarsi il culo, e intanto le agenzie di rating oggi ci scalano da Aa2 ad A2. Sempre peggio! Un paese che va alla malora, e tutto affinché B si dia il potere di annullare i suoi processi, visto che, se lui si dimettesse, scatterebbero come frecce.
Ma B è ben sorretto da gente peggio di lui, Bossi e soci, che porta avanti solo un attaccamento alla poltrona e pensa solo a salvare gli ultimi privilegi, come delle zecche a cui bisogna schiacciare la testa per levarsele di torno.
Di Pietro dice che il Governo attuale è un macigno che dobbiamo eliminare al più presto prima che 60 milioni di persone vadano a fondo,e si appella a Napolitano per un messaggio ai parlamentari del Pdl e di Lega,visto che ormai la nostra sorte dipende dall’accanimento maligno di 314 zecche che non mollano il potere e che temono,in condizioni diverse,di non essere eletti mai più,visto lo schifo che hanno provocato negli elettori.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.10.11 06:52| 
 |
Rispondi al commento

E' il mondo che ci siamo creati questo
Finiamola di essere cosi' egoisti
L'unica cosa che e' rimasta e' che tutto fa schifo

niccolo' m., Citta' del Messico Commentatore certificato 05.10.11 06:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sono rotto i coxxioni.

Basta con Post dove vengono solo elencati i problemi, discussioni e litigate futili.

E ORA DI PROPOSTE CONCRETE!!!

AZIONI E MOVIMENTO!!!!!

Beppe, da mesi (anni), rispondiamo ai Post con proposte, alcune veramente interessanti, ma mai una risposta.

Se sono stronzate lo studio legale, rete certificata, banca unica per il popolo, ecc. almeno dillo (così anche Nando si mette il cuore in pace).

Abbiamo un grosso potenziale che non riusciamo a sfruttare e se continuiamo così, occorreranno tanti anni per vedere qualche risultato.

Uno conta uno, ma per essere maggioranza, gli uni devono essere insieme agli altri.

Dai, forza, prendiamo iniziative, prima che riescono a mandare tutto a rotoli.

Francesco Torino, Torino Commentatore certificato 05.10.11 06:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo la figuraccia sui neutrini,che ha fatto ridere tutta l'Italia,Massimo Zennaro,il portavoce della Gelmini,andrà a fare il consulente immagine di Barbara Berlusconi, terzogenita di B,a cui è stato affidato il Milan e ha bisogno di qualcuno che ne rinforzi “il punto di vista culturale”. Speriamo che Zennaro ne sappia più di calcio che di neutrini.Ma nasce qui un conflitto di interessi,infatti il Milan è di proprietà di Berlusconi e Massimo Zennaro non ha lasciato il suo posto al ministero dell'Istruzione, quello di responsabile della direzione dello studente. Come al solito, la legge non gli impone di lasciare uno dei due incarichi, tanto più che sono uno pubblico e uno privato e dunque a logica in qualunque paese occidentale sarebberoo incompatibili (e l'Europa chi ha anche cheista di finirla con questa solfa del doppio incarico),e visto anche che il suo incarico al ministero lo paghiamo noi, non lo paghiamo perché si dedichi a un secondo lavoro privato e avremmo piacere che portasse avanti seriamente il suo incarico pubblico. Era già abbastanza seccante che tenesse nelle sue mani due incarichi anche prima: fare il pr alla Gelmini e seguire un incarico direzionale della scuola. La Gelmini lo ha licenziato da pr, perché mai dovrebbe tenerselo come funzionario, per di più ora che ha accettato un altro incarico privato? Ragione vorrebbe che lo licenziasse anche dall'incarico pubblico e che un consulente all'immagine se lo pagasse da sola, visto anche che i precedenti non è che abbiano molto brillato.
Noi speriamo alcune cose:
-che faccia fare a B la stessa figuraccia che ha fatto fare alla Gelmini
-che la Gelmini prosegua con le figuracce, tanto più che ha dimostrato di non essere capace di mettere due parole in fila nè di giudicare gl strafalcioni che le mettono in bocca altri
-e che personaggi come Zennaro la piantino di percepire 156.161 euro l'anno (e ora ne avrà pure il doppio) per un lavoro che nemmeno sa fare mentre ci sono operaie che prendono 4 euro l'ora

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.10.11 06:30| 
 |
Rispondi al commento

anni fà arriva un nano puttaniere, un somaro radioelettra e un trecime cheprendelostipendioincontanti.....ci dicono: abbasseremo le tasse, via l'ICI, no alla patrimoniale che vogliono i comunisti......ovviamente tutti li votano!!!....diventano i padroni del paese APICELIA, si comprano tutto !!!....ad agosto aumentano le tasse, mettono la patrimoniale ( bollo sui risparmi in banca)e ridendono dicono..."ce l'ha imposto la bce".......CAZZO, VIENI A CHIEDERMI IL VOTO CON UN PROGRAMMA FASULLO E POI FAI QUELLO CHE VUOI TE O LA BCE ??????...MA CHE CAZZO E' QUESTA ????...DEMOCRAZIA ??????.....E TUTTI ZITTI ??!!!!....la rivoluzione a partire dai consigli comunali!!!!!!

tina ghigliot 05.10.11 06:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

come dice una vecchia canzone
E se si girano gli eserciti e spariscono gli Eroi
Se la guerra (poi adesso) cominciamo a farla noi
NON SORRIDETE........GLI SPARI SOPRA.......SONO PER VOI !

e poi so cazziiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
rivoluzione

gioanni palermo 05.10.11 04:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, tra le varie sigle che ci opprimono, ci rapinano e ci assassinano, hai dimenicato il W C che non è come potrebbe apparire un cesso, ma il Washington Consensus, che attualmente fa si che nell'economia, non muova foglia che il W C non voglia.
Però a rifletterci un momento tra il W C di cesso ed il W C del Washington Consensus, non è che ci sia poi tanta differenza perchè sono entrambi due latrine piene di merda!

Marcello Marani 05.10.11 04:44| 
 |
Rispondi al commento

Il punto è:
dato che nn è possibile scatenare un'altra guerra Mondiale, che è servita nei tempi andati a gestire situazioni economiche come le attuali, per ovvie ragioni di sopravvivenza dell'intera umanità, ecco che si sta cercando il modo per azzerare tutto e ricominciare daccapo.
Gli Usa hanno stanno per fallire, l'Europa anche ma, attenzione, sono fallimenti pilotati, nulla accade per caso. I cospiratori hanno deciso che il debito del Mondo deve essere saldato dalla classe sociale più popolosa e cioè, poveri e classe media. E' così da sempre e così sarà per sempre!
ciao, se te la senti leggi qui: http://www.dadriani.it/storia_2.html

danilo adriani 05.10.11 02:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo la crisi è del sistema "globalizzazione" che non funziona ma fa spronfondare il mondo intero fuorchè naturalmente i fautori dello sfruttamento. Negli USA mi pare ci sia una forte presa di coscienza della situazione con conseguenti azioni e reazioni: noi ci stiamo avviando su quella strada, anche se i " conti sono in ordine" e la gente lentamente muore. La gleba sta prendendo coscienza che il consumismo è una trappola e che bisogna opporvisi: quindi restrizione dei consumi e concentramento sull'alternativo, che avanza con difficoltà perchè contrasta con gli interessi di chi ci vive sopra. La situazione che illustra Beppe è così vera che non ha bisogno di commenti. Ora bisogna fare ogni sforzo per orientarsi sul " poco ma durevole e buono" Cambiare totalmente mentalità
sarà dfficile, ma è la strada della salvezza per i popoli, la terra, il cielo, il mare. ( Che follia la nostra : correre dietro la pubblicità che affascina, convince e distrugge il tuo pensiero critico... Ipse dixit...)Sarà un gran lavoro psicologico di massa in contrapposizione alla distruzione del sociale che è entrata anche nelle aule di non poche univesità italiane... Eppure l'uomo è e resta un'animale sociale... E' un lavoro immane ricostruire le menti inquinate come l'ambiente... Beppe per primo in Italia ha avvertito il baratro in cui siamo stati spinti... e la sua tenacia è ammirevole.

alma gemme 05.10.11 02:53| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo fare come l'Islanda. Far fallire le banche, azzerare il debito
pubblico, che in realtà è un non-debito, poichè sono bond di stato (carta)
dati alle banche in cambio di carta straccia (euro): la sovranità popolare,
di cui la sovranità monetaria è una componente, non può essere devoluta dai
nostri governi criminali a un organismo di avvoltoi come la BCE.

Alfonso Moretto 05.10.11 02:47| 
 |
Rispondi al commento

L'attuale fondo "salva-stati" fa sì che siamo noi contribuenti a rimborsare le banche del 90% dei loro investimenti forsennati. I greci non vedranno nemmeno un euro di tutti i soldi che stiamo per destinare ai ri(K)(K)i ban(K)ieri. Peggio ancora: il 30% dei nostri soldi andrà agli speculatori, che faranno profitti enormi dalla speculazione sul fondo salva-stati!

In europa si stanno mobilitanto milioni di persone! Tutti che firmano petizioni contro la cattiva politica al soldo dei grassi bankieri! Facciamoci sentire! Telefoniamo al ministro, e senza usare toni minacciosi o dire volgarità, facciamo sentire che il popolo E'SVEGLIO E STANCO DI QUESTI FURTI ED ABUSI! ORA BASTAA!!!

Eccovi il numero:

Giulio Tremonti: 06.47613565.

Se non ti rispondono allora lascia un messaggio direttamente al centralino: 06-476111

franco muzzi 05.10.11 02:35| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Cittadini
in guerra per la pace
e la dea ragione,
la mano sul cuore.
Cittadini
ne sudditi ne padroni,
ne rassegnazione,
ne carne da cannone.
Pane ammassato
con fede e dignita',
non ce niente di piu' sacro
della liberta'.

Valter Conti M5☆ Commentatore certificato 05.10.11 02:32| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo fare come l'Islanda. Far fallire le banche, azzerare il debito pubblico, che in realtà è un non-debito, poichè sono bond di stato (carta) dati alle banche in cambio di carta straccia (euro): la sovranità popolare, di cui la sovranità monetaria è una componente, non può essere dovoluta dai nostri governi criminali a un organismo di avvoltoi come la BCE.

Alfonso Moretto 05.10.11 02:31| 
 |
Rispondi al commento

Allora Grillo, non fare come gli Stati ricchi! LIBERATI SUBITO dalla Casaleggio che per probabili ragioni "PROMETEICHE" ha a che fare con Rockefeller! LIBERATENEEEE!!! Torna libero! Ora i soldi ce l'hai! STACCATI DAI TUOI CONTROLLORI!!!

Perchè sono bannato da 3 anni? Se in fondo non ho fatto altro che dire le stesse cose che ora dite voi!??? Non è mica che ORA SIETE COSTRETTI A DIRLE??? Allora tra un po' potremo anche aspettarci che chiederai scusa alla memoria del Prof. GIACINTO AURITI? Un uomo al quale quando l'Italia FARA' COME L'ISLANDA, dedicheremo piazze in tutte le città! STANNE CERTO!

Le banke controllano TUTTO il tessuto geografico!!!
Nel mio piccolo paese di 2500 anime ci sono CINQUE BANKEEE!!! E' il mio paese ha una voragine di oltre 7 m i l i o n i di EUROOO! Che per un paesino così piccolo è TERRIBILE!
E tu cosa fai ad uno come me che da anni e DA SOLO LOTTA CONTRO questi SQUALI?

MI BANNI! DA TRE ANNI MI TOCCA SCRIVERE COME UTENTE NON CERTIFICATO!!!

E sai la cosa buffa qual'è?
E' che qui in paese mi chiamano "il grillo!"

IRONICO EH?

P.S.
Ma a parte quella lì con mille "alias" (belandi o roba simile), c'è qualcuno che legge questi messaggi? Ma è possibile che un blog tanto liberale possa bannare un intellettuale del mio calibro per 3 anni??? Eppure basta leggere cosa scrivo e scrivevo... sono le stesse cose che ORA AVETE SCRITTO VOI!!! mi viene quasi da chiedere una royalty visto che non ho firmato la liberatoria! Ah, dimenticavo... già che ci siete, cominciate anche voi a PUNTARE IL DITO SU DRAGHI!!! magari dicendo: "MACHICAXX'E'STUFIGLIENDOCCHIA???" che tutti ne parlano come se fosse uno che conta 5 Obama e 10 Merkel insieme!?? Seriamente... non capite che lo stanno promuovendo come futuro presidente della repubblica? E certo non sarebbe il primo Gov di Banka d'Italia a diventarlo! (Banca d'Italia è una SpA con 156mila euro di capitale!!! è pazzesco... assurdo... da vomito... anzi... guerra civile...).

franco muzzi 05.10.11 01:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il capostipite della famiglia Rothschild, fondatore degli Illuminati (meglio conosciuta come massoneria), già nel 1773 affermava:"mi si consenta di emettere e controllare la moneta di una nazione e non mi preoccuperò affatto di chi emana le leggi".

J. Henry Ford diceva:" è un bene che il popolo non comprenda il funzionamento del sistema bancario e monetario perchè, se accadesse, credo che scoppierebbe una rivoluzione prima di domani mattina".

Il popolo non deve sapere. La verità ci permetterebbe di capire tante cose e di risolvere molti problemi evitando l'angoscia dei debiti e l'incubo di non arrivare alla fine del mese, lavorando molto meno e più serenamente a favore di amore, amicizia, famiglia e benessere. Ma la verità non viene rivelata dalla casta politica-economimica-finanziaria che controlla i mezzi di informazione, in modo che la gente rimanga all'oscuro dei meccanismi monetari.

SALVATORE A., Monza Commentatore certificato 05.10.11 01:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione