Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Grazie Molise!


Campobasso_5_Stelle.jpg
In Molise il MoVimento 5 Stelle ha ottenuto il 5,6% dei voti. Il 10% a Campobasso, il 12% a Termoli. Forse non sarà sufficiente per eleggere un consigliere regionale, ma è un risultato straordinario per un movimento spontaneo di cittadini, ottenuto senza finanziamenti, con tutti i media contro e rinunciando ai rimborsi elettorali. Un risultato ancora più importante se si considera che in Molise ha votato il 5% in meno rispetto alle ultime regionali per disaffezione alla politica. Chi è causa del suo mal pianga sé stesso, il pdmenoelle ha proposto come presidente Frattura, un ex Forza Italia che aveva gareggiato a fianco di Iorio in due competizioni elettorali. Molti molisani si sono astenuti per sopravvenuti conati di vomito, ma secondo alcuni trombati la colpa è sempre degli altri. Iorio è comunque un presidente di Regione non legittimo. La legge prevede un massimo di due mandati consecutivi e lui è al terzo. Faremo ricorso con la speranza che, prima o poi, il muro edificato dai partiti si sgretoli. Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

18 Ott 2011, 19:11 | Scrivi | Commenti (126) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Ma perche' Napolitano,comunista ortodosso,ci ha consegnato in mano ad un governo legato a fil doppio con le banche?

PASQUALE ZAPPONE 08.05.12 21:55| 
 |
Rispondi al commento

Di Pietro ha avuto il coraggio e l'onesta intellettuale, di ammettere che il risultato del molise e piemonte,non dipendono dall'interferenza di del M5S, ma bensì di una scarsa fiducia dell'elettorato che potrebbe sostenere il Centro Sinistra.
Pertanto invita la stessa sinistra ad aprire una riflessione che sappia recuperare il dialogo con gli elettori, cosa che il M5S ha saputo organizzare, con schemi di confronto che non hanno nulla a che vedere con il sistema dei partiti strutturati.
La famosa "democrazia diretta" prende corpo nella rete,il confonto tra gente del nord del centro e del sud, diventa quotidiano.
Condiviadimo tra di noi esperienze,fatti,idee, e informazioni, non "filtrare",senza prebende che si ispirano ad un senso di giustizia,equità e solidarietà sociale.
In questo spirito di gestione unitario, cerchiamo di creare una società dove la pari dignità e opportunità sia una regola valida per tutti.
Uno vale uno,cerchiamo idee non esperti o professionisti della politica, per noi non esiste e non esisterà mai una ragion di stato, buona per tacitare la volontà popolare.
Non cambieremo "rotta" e non s'illuda il cavaliere di infinocchiarci con le sue truppe mediatiche...prima o poi scenderà da cavallo!lui e tutti i suoi lacchè!.

roby f., Livorno Commentatore certificato 23.10.11 10:32| 
 |
Rispondi al commento

CONTROLLATE I VOSTRI CANDIDATI!
FARE VERDE, CRETELLA - DA QUALE PARTITO VIENE?


COMUNICATO STAMPA
IL C.A.M.
COMITATO ANTIFASCISTA MOLISANO
costituitosi ad Isernia il 29 settembre e a cui aderiscono oltre a singole persone più di 30 associazioni, sindacati e partiti
ha indetto per il 22 ottobre ad Isernia
un’ ASSEMBLEA antifascista
che si terrà presso la Sala Gialla della Provincia
dalle ore 17.00 alle 20.00

PARTECIPERANNO TRA GLI ALTRI: Rappresentanti dell’A.N.P.I.(Associazione Nazionale Partigiani d’Italia), dell’Osservatorio sulla repressione, dei Collettivi Studenteschi.

Abbiamo già pubblicato un documento di informazione sulla notizia che ad Isernia ci sarebbe stato il “primo incontro ufficiale dell’associazione neonazista – casa pound”, previsto in un primo momento per l’8 ottobre presso la Sala Gialla della Provincia ad Isernia e di richiesta di non dare autorizzazione per IL RISPETTO DELLA NOSTRA COSTITUZIONE (XII DISPOSIZIONE TRANSITORIA), contro il reato di apologia del fascismo, e perché, in qualsiasi luogo questa ed altre organizzazioni che inneggiano al fascismo abbiano messo radici, è stato registrato un considerevole aumento delle aggressioni fisiche nei confronti di coloro che gli stessi ritenevano “avversari politici”
Abbiamo presentato una lettera aperta al Prefetto e al Questore di Isernia, consegnata a mano l’11 ottobre, in cui è stato chiesto che ad ISERNIA, città Medaglia d’Oro, non siano concessi spazi pubblici ad associazioni che, dietro una facciata perbenista e “culturale”, nascondono la loro natura violenta e anticostituzionale.
CHIEDIAMO A TUTTI I DEMOCRATICI DI PARTECIPARE ALL’ASSEMBLEA
C.A.M. Comitato Antifascista Molisano


comitato antifascista molise 22.10.11 15:18| 
 |
Rispondi al commento

Ormai è pieno di commenti del tipo "Grillo alleato di Berlusconi" a dimostrare di quanto la gente non sia capace di uscire dagli schemi e faccia il gioco dei politici. Ma chiedetevi di concreto cosa ha fatto la sinistra. In molise poi che han candidato un ex PDL.. Ma siamo seri, la politica non è una partita di calcio.. dovrebbe essere qualcosa dei cittadini e per i cittadini ma i cittadini si limitano a fare tifo da stadio e a dar retta alla tv.. per forza poi siam in questa situazione in cui i politici PD e PDL, si fan solo gli affari loro e dei loro amici / gruppi di potere. Cercatevi "pasolini media consumismo" su youtube ;)

Giovanni D. Commentatore certificato 22.10.11 00:36| 
 |
Rispondi al commento

Forse l'avranno detto in tanti ma gli assenti hanno sempre torto. Non ho mai rinunciato ad andare a votare. Disaffezzione o no, piuttosto a volte ho annullato la scheda ma scheda bianca o astensione, MAI ! L'astensione e la scheda bianca è un ulteriore regalo che diamo ai "ghé pensi mì" o ai "oro pro mè" Probabilmente sbaglio ma ad una certa età......preferirei qualche manifestazione in meno ma molti più voti pesanti al momento giusto. Comlimentissimi al M5S e non cambiate una volta che avrete raggiunto i vostri obbiettivi.

francesco piacenza 22.10.11 00:34| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei capire cosa pensa di ottenere chi s'incazza con Beppe, reo secondo loro di aver contribuito alla vittoria del PDUElle!perchè non si è aggregato alla coalizione di csin.
Io farei un altra riflessione e cioè mi chiederei perchè il popolo degli astenuti aumenta!probabilmente io non voterei se dovessi scegliere tra questa platea di partiti!.
Viceversa il M5S mi ha dato la motivazione per continuare una battaglia sociale,politica ed economica!.
In altre esperienze politiche io e altri amici abbiamo sollecitato,analisi su problemi di ogni tipo, e francamente ricevere risposte come: la democrazia costa(proprio per giustificare il drenaggio di soldi pubblici ai partiti e ai politici di professione) abbiamo detto basta!..scuse, perchè nessuno sa a quanto ammonta il patrimonio immobiliare e mobiliare dei partiti!il clientelarismo ne vogliamo parlare?..le decisioni calate dell'alto, le nomine d'ufficio?ne vogliamo parlare?...
Ecco perchè mi ero rotto le palle di prendere ordini di scuderia,sentire invocare la ragion di stato!..
Cazzo almeno qui posso dire la mia,cosa che in altre sedi attirava solo antipatie..insomma il solito caca cazzi..!
Bersani VEndola e DI Pietro sanno cosa devono fare se vogliano che il M5S...!siamo qua!...posti non ne vogliamo!soldi nemmeno!...vogliamo che accettino le n/s proposte!.
Alla soglia dei 50anni..non credo più a Babbo Natale!

roby f., Livorno Commentatore certificato 21.10.11 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Bhe piu che un movimento siete una accozzaglia di destra , con un comico che fa da spalla a Berlusconi .
Cosa da avanspettacolo.
Una volta c'erano walter Chiari e vianello . Adesso Vi sono Berlusconi e Peppe Grillo (con Pannella da giullare)

Giuseppe Di Maita 21.10.11 14:43| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi e un coglione....e comunque ha ragione Beppe destra e sinistra ormai ragionano in parallelo
La vera sinistra e morta, finche ci saranno individui come D'Alema e company , il PDL entrerà sempre nelle case degli Italiani e nelle tasche. Se non ci sara' una vera informazione di cosa sta accadendo diventeremo tutti di DESTRA
L'Italia e un paese di qualunquisti e fancazzisti, la disinformazione e la loro arma
Continuate a guardare X Factor e a sapere a memoria i partecipanti del Grande Fratello

Manuel Tola 21.10.11 12:41| 
 |
Rispondi al commento

E ora che scendete sulla terra , il vs movimento è inutile fino ad adesso avete solo contribuito a far vincere la lega o il pdl . che senso ha.

Andrea Giovannini 20.10.11 22:16| 
 |
Rispondi al commento

berlusconi gode come un riccio dopo le votazioni in Molise e ringrazia sentitamente Beppe Grillo ed il suo movimento

nvio bravin 20.10.11 22:00| 
 |
Rispondi al commento

Dai che nel costituendo partito della gnocca un posto non ve lo leva nessuno! Da oggi siete stati impalmati ufficialmente pure dal capo, finalmente l'Italia capirà che c'è dietro grillo....più che grillini, direi grilletti, per la pistola di merdusconi! In quest'Italia di merda, mancavate soltanto voi, continuate a dire che è tutto uguale, è tutto uniformato, che destra è uguale a sinistra, vedrete che presto cambierà....in peggio (se è possibile)

luca attanasio 20.10.11 18:19| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe troppo bello se la gente ragionasse...purtroppo..non è così!..hanno scelto il PDUELLE..bene contenti loro!saranno cazzi sua!..
Vedete se ci fosse il federalismo vero forse la gente ci penserebbe bene prima di votare..ora invece c'è ma è sulla carta!così che alcune regioni viaggiano allegramente, tanto poi paga baffo!!.
Questo è come la "spazzatura" hai voglia di fare la differenziata, poi da qualche comune telefonano e dicono:...teniamo troppa spazzatura ce ne prendereste un lu poco voi...!!!
Così che si va avanti con il solito tran tran, emergenze e via!...questo è l'andazzo italico..chiamatelo malcostume..la democrazia richiede cultura..che non c'è!

roby f., Livorno Commentatore certificato 20.10.11 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Ha detto bene Berlusconi: lunga vita a Beppe Grillo, com'è possibile votare Movimento 5 stelle del caz..o!!!Beppe Grillo, ma va a fanc...

Linda Vertullo 20.10.11 17:33| 
 |
Rispondi al commento

Leggendo i dati elettorali, mi pare che il m5s non sia riuscito a pescare voti dall'astensionismo in quanto invece di diminuire è aumentata. Quindi avrà preso voti di chi già votava ma non è riuscito a portare al voto chi è schifato. inoltre il 5% in molise (parliamo quindi di qualch migliaio di voti) non mi pare che sia questo risultato eccezionale, soprattutto considerando che il partito di mastella ha preso il 4,8!!!!

Uno 20.10.11 12:11| 
 |
Rispondi al commento

che in molise abbia vinto, anche se di misura, un tale che è riuscito a far commissariare la propria amministrazione a causa della pessima gestione della sanità (unico potere realmente in mano alla regione) non credo sia una cosa di cui gioire, anche se M5S ha fatto il 5 o il 6.
Evidentemente anche da quelle parti ci sono meccanismi diversi e abbastanza chiari di come si costruiscono i consensi. Non importa se a causa di un incompetente democristiano (sono offese entrambe) gli abitanti del molise pagheranno più tasse in cambio di un servizio peggiore, si sostiene ugualmente iorio. Questo è deprimente e l'unica speranza che mi rimane è aspettare la morte della generazione che sostiene questi individui

Fabio Trivisonno 20.10.11 09:26| 
 |
Rispondi al commento

Ogni elezione rapresenta un incognità, così sarà anche per l'elezioni Politiche.
E' bene essere chiari, se ci presentiamo da soli dovremo superare il 3%.
Bisogna mettere in conto tutto..questo è il rischio!.
L'udc come ho sottolineato prima è quello che ha determinato la vittoria in queste elezioni..quindi il "morto è sulla bara", questa è una valutazione che devono fare i loro elettori.
Penso che a livello nazionale l'elettore medio dell'udc non digerisca l'accostamento con il pDL..!

roby f., Livorno Commentatore certificato 20.10.11 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Caro beppe, tanta simpatia ma mi sà che i rimborsi li prendi Tu da berlusca. Visto che gli fai vincere le Regioni. Inizio ad avere qualche dubbio sul Vostro operato. Volevo mandare a csa iorio e me lo ritrovo per altri 5 anni. A termoli, fatemi il favore, non ci venite Più.
Saluti Iorio Forewer.

Beppe Cicala 19.10.11 16:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nessuno dice che l'UDC, in opposizione al Governo,
si è alleato con il cdx contribuendo notevolmente con il 6% dei consensi alla vittoria del PORCO !
Nessuno dice che il 40% dei molisani non è andato a votare perchè SCHIFATA da questa classe politica.
Tutti sanno che PD e PD-L sono due facce della stessa medaglia.
I PARTITI DEVONO SPARIRE SONO IL CANCRO DELLA DEMOCRAZIA!
VAFFANCULO !
W IL MOVIMENTO 5 STELLE

Marek H. Commentatore certificato 19.10.11 15:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

vorrei fare alcune considerazioni, il 5% è un ottimo risultato,questi test ci servono per "contarci"...altrimenti non sapremo mai quanto pesiamo in eventuali elezioni Parlamentari.
Poi bisogna capirsi: vogliamo "regnare" in qualche alleanza,oppure dare il "gollettone"?.
Si probabilmente qualcosa manca qualcosa al M5S..forse dovremmo iniziare ad essere più visibili sul Territori..ho sempre detto che la Rete è un bel "vettore"..però una presenza attiva servire a creare uno spirito di gruppo più forte,rappresenterebbe anche un momento di socializzazione fra tutti i simpatizzanti...aspetto molto importante e offrirebbe occasioni d'incontro con coloro che non hanno una connessione(e purtroppo sono tanti!).
Caro Beppe, purtroppo è così..l'italia è ancora indietro...facciamo una riflessione su questa proposta..vediamo se ci possiamo orgnanizzare visivamente sul territorio e farci sentire molto!.

roby f., Livorno Commentatore certificato 19.10.11 15:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grazie al molise, speriamo che anche la lombardia si svegli...ormai la lega ha fatto il suo tempo..anche la gente del nord deve capire che bisogna riprendersi la situazione in mano..siamo alla frutta..la strada e' segnata.. ora tocca a noi.. auguri

valter zibetti 19.10.11 14:31| 
 |
Rispondi al commento

Io invece non dico grazie al Molise. Questa è la quarta volta che andiamo a votare col m5s e ancora fatichiamo a prendere un seggio. Perché continuiamo a fare gli esaltati entusiasti? Dobbiamo cominciare a guardare in faccia alla realtà. Forse stiamo sbagliando da qualche parte no? Perché non vogliamo accorgerci che possiamo correggere qualcosa in noi? Davvero tutto quello che facciamo è perfetto così come viene al primo colpo? Le persone che frequentano i gruppi locali sono giuste? La comunicazione con lo staff va bene? Il forum del "portale" va bene? Il blog di Beppe è sempre impeccabile? Beppe decide sempre tutto lui e non sbaglia mai? La cozzata è stata un successo? Perché 3 giorni fa c'erano 200mila persone a roma... dovevamo farla noi una simile manifestazione se proprio vogliamo andare a roma (io penso che le manifestazioni a roma non servano a niente). Non lo so, ma neanche un seggio a fine 2011 mi sembra più una sconfitta. Nessuno pensa al fatto che se anche fossimo al 10% il Pd e il PdL si alleerebbero contro di noi? Lo sappiamo che fanno tutto assieme di nascosto e che in realtà sono la stessa cosa. Significa che noi siaremo il 10% contro il 90%, per capirci. Boh, ditemi voi

davide marchiani (davidemarchiani), grumolo delle abbadesse vicenza Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.10.11 14:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi, complimenti per il risultato ma state attenti:
Nel momento e nel caso accettiate e cediate alle advances del pdmenoelle, perderete una marea di voti.

Avanti così

Stefano 19.10.11 13:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

danno la colpa al m5s che ruba voti ma non hanno ancora capito che il pd è insieme con personaggi politici che remano contro ottimo in molise piano piano la gente capirà

ivan 19.10.11 13:23| 
 |
Rispondi al commento

Così Davide Zoggia, responsabile Enti locali della segreteria nazionale del PD, esalta la straordinaria performance (?!?) del PD alle elezioni regionali del Molise.

http://beta.partitodemocratico.it/doc/224768/molise-grande-rimonta-del-centrosinistra.htm

Franco Nero 19.10.11 12:56| 
 |
Rispondi al commento

complimenti, senza finanziamenti si fanno lo stesso le cose.
poi sta storia che si rubano voti agli altri, la vogliamo finire PD!!!
basterebbe faceste le cose come si deve.
Presidente con mandati multipli, per quella stranezza regionale, che dice che la regione non assimila l'indicazione nazionale circa l'elezione del presidente regionale.
Bene la prima contravvenzione che prenderò, dirò che non assimilo la legge nazionale...

enrico ratto 19.10.11 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,

ora si che ti ricorderai bene del Molise

:)

Francesco Angeli 19.10.11 11:47| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo risultato in Molise, come in Piemonte! E, naturalmente, la colpa non è dei grillini se il centrosinistra non vince! Ma, se per caso alle prossime politiche si ripetesse un caso analogo, magari col M5S al 5% che NON fa vincere il centrosinistra? Allora, sarà una benedizione avere per altri 5 (cinque) anni il nano e la sua corte al potere....
Peccato che, a furia di volere essere, sempre e comunque, lontano dagli altri partiti, senza MAI considerare alcuna forma di alleanza-compartecipazione-condivisione-confronto dialettico anche duro ma funzionale ad un REALE cambiamento del nostro PAESE, allora il M5S è destinato solo ad essere inutile! A che serve avere tanti voti se poi non si ha alcuna possibilità di incidere nei vari consigli comunali, provinciali, regionali? Non sempre, purtroppo, il centro sinistra ha candidati largamente vincenti come a Milano e Napoli, come tale, non si possono aspettare chissà quanti lustri che il M5S cresca da solo a dismisura ed essere in grado di governare da solo!

Domenico Roselli, Bari Commentatore certificato 19.10.11 11:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

si puo scegliere... subire le decisioni... o prendere le decisioni... si puo accettare questa situazione e il modello di questa societa` oppure partecipare attivamente a un cambiamento vero, radicale, perche` secondo la mia modesta opinione... questo modello, questa cosiddetta DEMOCRAZIA (che in realta` non e`) ha fallito alla GRANDE... il CAPITALISMO ha fatto la stessa identica fine del modello COMUNISTA.. e` IMPLOSO.!!

gabriel ., casalattico Commentatore certificato 19.10.11 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Godo, ma non troppo.

Alessio Onofri, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.10.11 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Prima di fare ricorso è opportuno verficare se la Regione Molise ha "accettato" la legge nazionale che prevede due mandati, altrimenti si fa la fine della regione Lombardia, dove il formigoni è stato eletto nuovamente in barba alle leggi nazionali proprio per questo motivo. Adesso è diventato di moda da parte delle regioni fare o meno sue le leggi nazionali: ognuno per i ca...zi suoi. Quindi tanto vale avere dei ministri a roma che legiferano per niente!!!!!!

Luigino garato 19.10.11 11:13| 
 |
Rispondi al commento

il percorso del cambiamento e`lungo, duro, tortuoso.. Reso piu` difficile da una macchina informatrice chiusa (volutamente)... Il cambiamento a questa gente fa paura.. Immagino che questa classe politica faccia di tutto per salvaguardare i loro privilegi, stipendi rubati e quant'altro.. Certo, e` naturale che usino tutti i mezzi a loro disposizione per arginare il cambiamento, perche` questo cambiamento va contro di loro!! percio` nn mi meraviglio... Bisogna continuare... noi ci stiamo riprendendo il presente per poi riprenderci un futuro!!! Vote Baby..

gabriel ., casalattico Commentatore certificato 19.10.11 11:09| 
 |
Rispondi al commento

E' verissimo che Iorio è un presidente di Regione non legittimo, e che la legge prevede un massimo di due mandati consecutivi e lui è al terzo. Ma questi le Leggi le scrivono come meglio credono. Quelle per i comuni cittadini sono precise e rigorose, specialmente quando devono raggranellare soldi o fotterli diversamente, quelle per la Casta devono essere recepite, sono più che leggi, raccomandazioni. Taglio dei Consigli provinciali, comunali e regionali? Sì, ma devono essere recepiti; ossia devono i Consigli tagliati farsi una legge per tagliarsi effettivamente: e quando mai se la faranno? E' solo una presa per i fondelli degli italiani che, a capire, hanno capito ma non sanno come fare a risolvere la situazione e liberarsi di questa classe politica intera. In Molise, per me, è andata male. Non si può prendere il 5,6% dei consensi e non avere nemmeno un consigliere.

Chiara Mente Commentatore certificato 19.10.11 10:56| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti per cosa? avete fatto vincere la destra di Iorio che, solo a parole, criticate. Con un solo consigliere quale opposizione credete di poter fare? Questa è solo una vittoria di Pirro

alessio russo 19.10.11 10:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...LEGGO I COMMENTI PER LE ELEZIONI IN MOLISE E C'E' SODDISFAZIONE PER IL RISULTATO DEL CANDIDATO UNITA AD UN PO' DI RAMMARICO PER NON AVERE PRESO IL SEGGIO PER I VOTI ALLA LISTA.
PAZZESCO!
DOBBIAMO ESSERE TUTTI FIERI DEI RISULTATI E DEL M5S...SENZA ALCUN TIPO DI RAMMARICO O RIMPIANTO.

RICORDO SOLTANTO CHE IL M5S è NATO APPENA 2 ANNI FA...E CHE ALL'INIZIO SEMBRAVA UN'UTOPIA...NON PRENDERE UN CONSIGLIERE REGIONALE...MA ADDIRITTURA AVERE UNA SOLA PREFERENZA!

LE ELEZIONI REGIONALI PRECEDENTI E QUESTE IN MOLISE CI CONFERMANO SOLO QUELLO CHE SAPEVAMO....
LA STRADA PER IL CAMBIAMENTO è DURA MA POSSIBILE!

...QUINDI TENIAMO DURO ... LASCIAMO I DIBATTITI SUL PERCHè E PERCOME LA SX O LA DX ABBIANO VINTO O PERSO AI VECCHI POLITICANTI...E CONTINUIAMO A PERCORRERE LA STRADA CHE CI SIAMO DISEGNATI DAVANTI A NOI.

UN SALUTO E UN ABBRACCIO A TUTTI I SOSTENITORI DEL M5S

Lorenzo M 19.10.11 10:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il risultato dei voti ottenuti da M5S in Molise è stato abbastanza buono.è già qualcosa. Avrei voluto però veramente che il candidato M5S avesse davvero vinto le elezioni, perchè cosi abbiamo fatto il gioco della destra che in un certo senso è stata favorita dai voti mancanti del centrosinistra.Non ho potuto sopportare Alfano che ha detto:"la destra è tornata a vincere". quel maledetto ha avuto ragione ma non sarà cosi ancora per molto......

gaspare 19.10.11 10:43| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ragazzi riflettendoci un attimo, secondo me, esisterebbe una remota possibilità da non scartare (anche perchè ormai non avremmo nulla da perdere). Sono stato rappresentante di lista in una sezione di Termoli e ho notato durante le operazioni di spoglio che c'erano diverse schede in cui era stata assegnata la preferenza unicamente alla nostra lista regionale. In quel caso, secondo me, non assegnare il voto anche alla lista provinciale, equivale a una scorretta interpretazione della volontà dell'elettore (elemento che, secondo la legge, ha la priorità su qualunque regolamento) . Mi spiego: nel caso di voto unicamente di lista a favore di Frattura piuttosto che Iorio (senza esprimere preferenza e/o aver barrato alcuna lista provinciale) è evidente che l'elettore voleva votare unicamente il presidente e quindi, in senso più ampio, la coalizione; nel caso di voto alla lista regionale M5S non si può fare lo stesso ragionamento poichè la lista provinciale di sostegno è una sola e ha lo stesso simbolo di quella regionale, l'elettore quindi barrando la preferenza sul presidente implicitamente intende estendere il voto anche alla lista provinciale, non ci sono margini per diverse interpretazioni. Dopo tutto, la facoltà riconosciuta presidenti di seggio, nel valutare le schede controverse cercando di salvaguardare comunque la reale volonta dell'elettore ha portato a convalidare diversi voti che secondo la legge andavano certamente annullati (ad esempio in una scheda era stata indicata la preferenza a vitagliano ma nella lista del pd, il presidente ha dato la preferenza alla reale lista di appartenenza di vitagliano, a vitagliano e il voto disgiunto al presidente frattura). Per questo motivo i ritengo che ci siano tutti i presupposti per fare ricorso!
In fondo credo anche che un caso del genere, in Molise, non si sia mai verificato e per
la sua eclatanza andrebbe senz'altro riconsiderato.
Se c'e' qualche esperto ci dia una mano...

Nicola Gianantonio 19.10.11 10:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e come dare torto al PD , s'è fatto pure un (UN) account 'Web Base PD' su feisbùk.. 'per stare al passo coi tempi' ....
ma i contenuti non sono ammessi, solo frasi standard ... (piemontebressocota)
due risposte pret-a-porter ...
1.
REGIONALI MOLISE 2011/ L’analisi della sfida: la Stella a Cinque Punte, i grillini e quell’assurda stranezza: un 3% di schede nulle…
http://www.infiltrato.it/notizie/molise/regionali-molise-2011-l-analisi-della-sfida-la-stella-a-cinque-punte-i-grillini-e-quell-assurda-stranezza-un-3-di-schede-nulle
2.Regionali in Molise, il Pd perde e dà la colpa a Beppe Grillo
http://www.dirittodicritica.com/2011/10/19/pd-molise-grillo-27768/?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Feed%3A+Dirittodicritica+%28Diritto+di+critica%29&utm_content=FaceBook

chissà se qualcosina c'entrano anche i blekbloc...?
(beh un pò si, gli hanno rovinato la sfilata con le bandierine a Roma ai rossi e dato un palcoscenico ai neri in tivvì... e poi mi dicono che i rossi in MOLISE fossero un pò incazzatelli della candidatura del csx.. mah)

i nostri ragazzi in Molise invece sono stati meravigliosi, un risultato... considerato tempo e circostanze eccezionale.

da questo dato si riparte per il Sud, c'è Palermo e Lecce ... coraggio.

(e la prossima regione -semmai-, due liste .. come suggeriscono gli altri, lombardi e veneti, che hanno pagato lo scotto dello sbarramento di lista per chi si candida da solo! la legge elettorale fa cagare, aggirarla non è reato: due liste , il doppio delle persone, con gli stessi criteri, lo stesso programma, lo stesso patto...il doppio delle forze.
loro non si arrenderanno, NOI ABBIAMO LA GRINTA)

Grazie Molise .. e grazie Beppe.

Ileana B, savona Commentatore certificato 19.10.11 10:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un argomento per dimostrare come il PD non troverà mai i voti sufficienti per governare.

Leggo su "la Repubblica":
"Auto blu, vitalizi e consulenze d'oro - l'aula del Pirellone si vota i privilegi. Il consiglio regionale boccia la riduzione del parco macchine: più 1,2 milioni di spese.
No di Idv e Sel, il Pd si astiene. Formigoni: meno soldi da Roma, tagli a welfare e trasporti"

Chiare le ragioni di chi non vota PD, o no?. Si astiene, le auto blu le vuole e tante, e pure i privilegi e i vitalizi aumentati, alla faccia di chi deve sopportare tagli e tasse in più.

Chiara Mente Commentatore certificato 19.10.11 10:18| 
 |
Rispondi al commento

una delle poche analisi sensate

da la stampa 19/10/2011
Molise, il fattore-grillini
e lo stop al centrosinistra
FABIO MARTINI
In Molise hanno vinto tutti, anche quelli che hanno perso. Capitava negli anni d’oro della Prima Repubblica, con il Tanassi di turno che gongolava per quello 0,3% in più alla Camera che bilanciava, eccome, il meno 0,9% al Senato. Almeno quel rito consolatorio, la Seconda Repubblica ce lo aveva risparmiato. Se non altro per la sua logica binaria: uno vince e uno perde. Ma dalle parti del Pd se ne son dimenticati. Massimo D’Alema è arrivato a dire: «E’ andata bene, il resto sono chiacchiere». La colpa della sconfitta? Di quei guastafeste del «Cinque stelle». Certo, anche alle Regionali del Piemonte il Movimento che si ispira a Beppe Grillo prese, anche a sinistra, quei voti che poi mancarono alla presidente Mercedes Bresso per battere il centrodestra. Ma il «Cinque stelle» - ecco la novità che oramai non dovrebbe essere più tale - non è come la Rifondazione comunista di Bertinotti, che una volta faceva l’accordo col centrosinistra e una volta non lo faceva. Grillo non fa mai accordi. E probabilmente non li farà mai. Dunque, non è il «Cinque stelle» - sempre fuori dagli schieramenti - che ha «regalato» la vittoria al centrodestra, ma è il centrosinistra che, evidentemente, ha «regalato» voti al movimento di Grillo. A sinistra si ripropone in queste ore il vizio antico del capro espiatorio. Ma sarà tempo che anche a sinistra si provi a capirci qualcosa di questi «grillini», talora così diversi dal loro guru, così simili ai Verdi tedeschi e che ottengono risultati elettorali sempre più corposi senza passare mai dalla tv. Un 5% in Molise può valere una percentuale analoga alle prossime Politiche. La quota «giusta» per impedire la vittoria al centrosinistra. L’America insegna: l’indipendente Nader «regalò» la vittoria a Bush, ma i Democratici sono tornati alla Casa Bianca soltanto quando hanno schierato un candidato più trascinante di Al Gore

andrea 19.10.11 10:14| 
 |
Rispondi al commento

Finchè Beppe Grillo non partecipera' a programmi televisivi di politica...basta solo Ballarò...non ci sarà mai un aumento consistente di voti per il Movimento 5 stelle. Gli adulti con età avanzata, sono la maggioranza e non usano internet, purtroppo.
Beppe Grillo non lo fa per orgoglio ma sbaglia di brutto e tanto. Col 5 per cento non si governa e questa si chiama democrazia

alex loan 19.10.11 09:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno dica a Franceschini e compagnia bella che non ci capisce una mazza di politica!...proprio come tutti i suoi compagni di merende! Nella mia vita ho sempre votato (ahimè, non me ne vogliate) a destra fin quando ho aderito a pieno con tutte le scarpe al M5S!!! Quindi non mi venga a dire il tipo che il M5S toglie i voti alla sinistra e fa vincere la destra perchè così mi offendo e mi urto!!! Il M5S non toglie voti a nessuno...se li guadagna e merita i voti!!!! E come me anche mio padre e i miei fratelli hanno votato M5S e anche loro votavano a destra! Ma non l'hanno fatto per protesta o per altro..ma solo perchè hanno fiducia in queste persone e in questo movimento! Quindi egregio signor illustrissimo mangia pane a tradimento e cozza di stato...smettila di dire caxxate! Grazie a tutti i ragazzi del M5S del Molise!!

Antonio De Simone 19.10.11 09:46| 
 |
Rispondi al commento

Però che razza di regolamenti di merda!
10000 persone vogliono un grillino in regione e lui non può andarci.
Ma la cambiamo st'Italia o no?
Forza ragazzi, ce la faremo prima o poi

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 19.10.11 09:42| 
 |
Rispondi al commento

che vergogna i PD's che piangono ... poche persone sono oneste ( http://gilioli.blogautore.espresso.repubblica.it/2011/10/18/mamma-nanna-pappa-cacca/ )


Il PD ha perso perchè cosi com'è fa ribrezzo ... eppure basterebbe cosi poco, a partire dai Civati vari ...

cristiano averame 19.10.11 09:35| 
 |
Rispondi al commento

la sx si sacrifica al narciso di turno, dopo bertinotti ecco grillo. W il PDL

flavio 19.10.11 09:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non prendiamocela più di tanto per questo seggio perso in Molise. Vorrà dire che il M5S avrà un candidato in più da portare alle elezioni nazionali.
Dai! Non tutto il male vien per nuocere.

maria c., perugia Commentatore certificato 19.10.11 09:16| 
 |
Rispondi al commento

FORZA M5S, il canto dei grillini si sta espandendo sempre di più. GRAZIE ANCORA E TANTI AUGURI!

LAURA M. Commentatore certificato 19.10.11 09:01| 
 |
Rispondi al commento

Salve prima di dire M5S ruba i voti analizzare i dati ...
Prima delle elezioni sia PDL sia PD usano i sondaggi come una clava poi dopo se ne dimenticano ora faccio uno sforzo e considero buono l'ultimo sondaggio
(fonte sondaggipoliticoelettorali.it)

CENTRODESRA 52.5%
CENTROSINISTRA 44.2%
M5S 2.1%
La DESTRA 1.2%


Risultati finali

CENTRODESRA 46.94%
CENTROSINISTRA 46.15%
M5S 5.60%
La DESTRA 1.29%

dai numeri si vede solo che l'unico che ha perso consenso e' il cento destra quindi M5S ha preso voti dal centrodestra.

FABIO E., Miradolo Terme Commentatore certificato 19.10.11 08:40| 
 |
Rispondi al commento

Bravi! Grandi! Viva i cittadini!!

Giuseppe Raspa
Movimento 5 Stelle Pomezia

g. r., Pomezia Commentatore certificato 19.10.11 08:37| 
 |
Rispondi al commento

Dalla Liguria i complimenti per la vittoria in Molise. Ricordo a molti cittadini perplessi che il Movimento con le 5 stelle non è una squadra di calcio che ha vinto 50 scudetti ma una nuova entità che si ribella al sistema che ci ha portato al fallimento. Per il cambiamento ci vuole tempo e determinazione, passo dopo passo arriveremo dentro ai consigli regionali e poi nei comuni e poi ancora in parlamento. Ma non pensiate che sia facile cambiare le cose con qualche poltrona in più sotto al culo, la Lega Nord in 30 anni di vita si ritrova ad essere stata sbranata dal sistema e noi non dobbiamo fare la stessa fine! Rimaniamo puliti, determinati e soprattutto onesti con noi stessi e con gli altri e diciamo un vero grazie a Beppe Grillo che spende tempo e denaro per un paese che spero meriti tutto questo.
Lasciamo a casa gli estintori che non ci appartengono e concentriamo le forze per mandare a casa i veri nemici che gongolano dentro i palazzi del potere con le loro stesse armi. Ho sempre sentito dire che la storia insegna e che bisogna prendere spunto dagli errori del passato per migliorare il futuro e non ripeterli. Il passato ci ha mostrato milioni e milioni di morti tra guerre, carestie, violenze e rivoluzioni varie. Ne vale la pena sacrificare ancora la nostra specie? Forse arriverà un meteorite ad estinguere la specie umana, ma almeno lasciamo che per una volta nella storia si possa dire che non è stata colpa nostra.

dario fertoli, beverino Commentatore certificato 19.10.11 08:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siete come quei mariti, che per far dispetto alla moglie si tagliano l'uccello.

Luciano Vettoretto 19.10.11 07:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PS: A chi dice che il M5S disperde i voti ricordo che dicevano la stessa cosa della LEGA !
Se facciamo la medesima fine EVVIVA!!
(Ovviamente non intendo alleati con il pascià di Arcore)

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.10.11 07:07| 
 |
Rispondi al commento

Ogni voto al M5S è una vittoria di proporzioni epiche: Ma vi rendete conto in che razza di paese ci ritroviamo ? Che razza di classe politica si è insediata ? Io sono un quarantacinquenne e la mia parte di colpa su come è conciata l'Italia ce l'ho, visto che a vent'anni preferivo andare a fighe invece che a votare e come me la maggior parte dei miei coetanei se andava a votare lo faceva senza avere le idee chiare, risultato ? Il Berlusconismo ! Una delle armi più efficaci di questo omino è proprio il controllo dell'informazione, quindi per un movimento che non usa i canonici canali di comunicazione avere dei risultati così eclatanti aumenta il merito delle idee che propone a dismisura. FORZA RAGAZZI, aspetto con ansia le politiche.

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.10.11 07:02| 
 |
Rispondi al commento

Bravi bravi: 5% di voti al vostro candidato presidente, ma neanche un seggio in consiglio perché non tutti quelli che han messo la X sul nome del vostro candidato s'è ricordato anche di metterla sul simbolo del movimento.
Ergo: quel 5% così è buttato nel cesso, e non avrete neanche una persona in regione molise in grado di controllare i potenti di turno e denunciare al grande pubblico i loro misfatti.
Quel 5% è servito a Iorio che così si farà il suo terzo mandato in maniera del tutto illegale, e a Grillo che così avrà un'altra scusa per acquisire altro consenso col malcontento che una simile illegalità genererà.
Bravissimi, fate benissimo ad esultare per una sconfitta totale: il vittimismo che ne scaturirà porterà altro consenso al movimento, poi chissenefrega se non eleggendo nessuno non avrete mai la chance di cambiare le cose, perché l'importante non è vincere, ma apparire...

Antonio Mela 19.10.11 02:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eccezionale Beppe, meravigliosi i rgazzi a 5 stelle..bravi, bravissimi. Mantenete il contatto con la gente. NON MANCATE DI MARCARE STRETTI GLI ATTI CHE QUESTO IORIO COMPIRA'. Il ricorso per la illegalita' della terza elezione e' sacrosanta: ma come si puo' far governare un illegale..caxxo! questo e' il dramma della massa che continua a belare.
Grazie!

mario bottoni 19.10.11 01:52| 
 |
Rispondi al commento

secondo me caro signor peppe grillo continuando cosi a fare il cane sciolto sta solo favorendo chi ci sta portando alla rovina senza possibilità di ritorno e mi sorge un dubbio nn sarà mica pagato dal sisnor berlusconi a fare tutta sta farsa destra cattiva sinistra cattiva centro cattivo e col 6%che vuole risolvere da solo sta intortando tutti sti ragazzi che realmente credono e vorrebbero un futuro migliore

vincenzina albanese 19.10.11 01:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande post Beppe. Ultimamente su alcune cose non sono stato d'accordo con te ma la tua lettura dei fatti di Roma è la più lucida e realistica letta fin quì.

Gianluca Gaiba 19.10.11 00:17| 
 |
Rispondi al commento

Ma lo capite che chi dice che i voti del Movimento sono sottratti al PD lo fa solo per screditarci, dopo averci ignorato per tutta la campagna elettorale (della serie: prima non esistiamo, poi siamo colpevoli di esistere!)?

Diciamo piuttosto che grazie al Movimento5Stelle in Molise c'è stato un 5,6% di persone che invece di non votare ha fatto una scelta consapevole!

Stefano S. - Roma 19.10.11 00:15| 
 |
Rispondi al commento

Brutta razza noi Italioti.Possibile che nonostante tutta la merda che questi trogloditi ci hanno buttato addosso,continuiamo a far guidare la nostra macchina a pseudopersone che non hanno mai avuto la patente della rettitudine. Amici del Molise (per quanto ve ne possa fregare)non nascondo un po' di delusione anche se il risultato sembra positivo. Speriamo bene :)

Romualdo M., perugia Commentatore certificato 19.10.11 00:08| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Grillo! Un tempo mi facevi ridere, oggi mi fai piangere. Grazie della tua radicalità in base alla quale Cota è diventato diventato governatore del Piemonte. Grazie della tua equidistanza tra gli schieramenti: Michele Iorio oggi brinda a champagne! Bossi, Berlusconi e sodali tirano il fiato. Forza grillini! Avanti così, siate sempre più radicali, più equidistanti, più estremisti... Non ne posso più di quelli che hanno ragione mentre il paziente muore! Voi, e quel sepolcro imbiancato di Casini, farete affogare il Paese nella diarrea. Urge un vermifugo potente per le prossime politiche. Purtroppo Grillo come vermifugo non funzionerebbe, lui fa parte della diarrea.

Silvano F., Belluno Commentatore certificato 19.10.11 00:03| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=zE9sV6_D_NY e di questo non ne parla nessuno .da dove partiamo a creare lavoro?in bocca al lupo raga

gagliardo giuseppe 18.10.11 23:39| 
 |
Rispondi al commento

Come al solito niente candidato e ha vinto un pluri mafioso, bravi. Sulle vs idee niente da dire, le appoggio quasi tutte (quella dei due mandati è ridicola, chissà perchè vale solo per un politico e non per i comici o i medici o gli avvocati), ma che presupponenza! Pisapia è uguale a Moratti. De Magistris fa schifo, Padellaro ha lavorato per l'Unità (embè?) Coi finanziamenti ai giornali possiamo evitare di avere solo Libero e Il Giornale. Bisognerebbe selezionare i finanziamenti invece ed aumentarli per portare più persone a leggere qualcosa. Tanto le idee di Grillo sono un totem come per i berluschini. Perchè non fate un patto con Pannella? quello sì che vi capirebbe! No ma grillo sarebbe contrario ... c'è solo lui al mondo!

fratello 18.10.11 23:35| 
 |
Rispondi al commento

...GRANDI...
...W L´ISLANDA...

andrea ., Merida Commentatore certificato 18.10.11 22:53| 
 |
Rispondi al commento

!!! VOTARE CON LA TESTA !!!

Ancora una volta non riusciamo a eleggere un consigliere per la differenza di voti tra il candidato presidente e la lista...

Ma e' possibile che non riusciamo a imparare dai nostri errori?! (Lombardia, Veneto...)

LA PROSSIMA VOLTA BISOGNA GRIDARLO FORTE:

VOTATE LE LISTE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

(Dei voti al candidato Presidente o sindaco chi se ne frega, noi vogliamo portare cittadini nei consigli)

luca forcolini, biella Commentatore certificato 18.10.11 22:39| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe sono molto contento dei risultati del Molise e spero vivamente che sia solo l'inizio di un cambiamento radicale in questo paese.
Ho iniziato a seguire e a conoscere te ( come combattente ) e il movimento5S su questo blog in un momento di forte solitudine e demoralizzazione della mia vita, ho notato con immenso piacere che tutto ciò mi ha ridato la forza di reagire e credere nuovamente in qualcosa, di questo sono grato a te e a tutti quelli molto simili a me che frequentano questo blog. Detto questo giusto per stare in tema mi è venuto un "grillo per la testa"
ho notato che si fa spesso riferimento a quanto sia importante essere "incensurati" per essere accettati in questo movimento ma pur riuscendo a comprendere le ovvie motivazioni,visto gli elementi che stanno al governo, non riesco a comprendere quanto si possa essere ostili con tanti giovani e vecchi che conoscono il carcere, che hanno solo la colpa di essere finiti dentro alla droga, costretti a rubare per sfamarsi o semplicemente perché non potevano permettersi un buon avvocato!! è questo il grillo che ho per la testa, perché se ho ben capito questa gente è e sarà sempre destinata ad essere emarginata e tagliata fuori da tutto e da tutti.
Se io ho male interpretato questa forte ostilità nei confronti di "tutti" i pregiudicati sarei molto grato a te principalmente o a qualcuno che mi può dare un po di chiarezza riguardo la posizione di ostilità assunta, da chi frequenta e crede in ciò che si fa e si propone in questo blog e nel movimento, nei confronti di chi è un pregiudicato.

yuva m., mantova Commentatore certificato 18.10.11 22:19| 
 |
Rispondi al commento

avete per caso sentito il TG1(l'ho ascoltato solo per curiosità) piccolo accenno al movimento 5 stelle con queste parole:
"erosione di consensi al PD da parte del movimento 5 stelle di beppe grillo"..
non ho parole..

daniele m 18.10.11 22:11| 
 |
Rispondi al commento

Ciao faccio parte del M5S Molise, e siamo noi che, invece, diciamo grazie al Movimento nazionale e a Beppe.
Quello che ho visto in giro per il Molise sono stati soprattutto i sorrisi della gente. Ci siamo capiti al volo: eravamo tutti semplici cittadini che non ce la fanno più. Se possibile qui al Sud è ancora peggio che nel resto d'Italia. Abbbiamo tirato una boccata d'aria.
Un abbraccio a tutti.

Gianni Mancino 18.10.11 21:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Il PD Non avrà il mio voto.

Avanti M5S!

Ale 18.10.11 21:28| 
 |
Rispondi al commento

Beh.. a tutti coloro che danno la colpa ai grillini per la sconfitta di frattura vorrei dire che dei 10650 voti per il M5S 3000 vengono da Campobasso e 2079 vengono da Termoli... città dove il Pd ultimamente ha fatto delle sonore figure di M...
Se ai voti di frattura sommiamo questi 5000 il gioco è presto fatto.
Ci è causa del proprio male pianga se stesso!!!

luca.ciarpaglini 18.10.11 21:26| 
 |
Rispondi al commento

Sindaco, i grillini scendono in campo
pronti la lista e il candidato

Il Movimento cinque stelle ha scelto Riccardo Nuti per la candidatura a Palazzo delle Aquile.

Le primarie si sono svolte via Internet l'8 e 9 ottobre. Questi i requisiti per candidarsi:

"Essere incensurati, --------->>>>>>avere partecipato ad almeno tre attività del movimento e non essere iscritti ad alcun partito"
di V. Sortino

PALERMO - La lista dei candidati al consiglio comunale è pronta, così come il nome dell'aspirante primo cittadino. Scelti tutti nei giorni scorsi con delle primarie telematiche. Il Movimento cinque stelle di Beppe Grillo è già ai blocchi di partenza per mettere in moto la campagna elettorale per Palazzo delle Aquile per il 2012. A puntare alla poltrona numero uno sarà Riccardo Nuti, trent'anni, analista di processi aziendali per una società di telecomunicazioni.

L'elenco degli aspiranti consiglieri per Sala delle lapidi vede lo stesso Nuti, seguito da Giorgio Ciaccio. Giampiero Trizzino. Claudia La Rocca, Giulia Di Vita, Samanta Busalacchi, Alessandro Vetro, Claudia Mannino, Toni Ferrara, Gabriella Fiore, Alice Pantaleone, Pietro Salvino, Silvio Catalano, Francesco Menallo, Marco Negrì, Luigi Scarpello, Antonino Corrao (detto Ninni). Azzurra Cancelleri. Marcella Di Martino, Giorgio Stassi, Maria Rita Rigogliuso, Giovanni Sardisco. Giuseppe Marchese, Sergio Oliva, Angelo Scribano, Vincenzo Lima, Fabio D'Anna, Vincenzo Pintagro, Andrea Porcarelli, Simone Cecchini, Giovanni Allegra, Irma Digrandi e Giuseppe Ippolito. La lista è stata formata attraverso delle primarie aperte a tutti i cittadini tramite Internet che si sono svolte l'8 e il 9 ottobre ed è stata creata basandosi su tre principi: essere incensurati, avere partecipato ad almeno tre attività del movimento e non essere iscritti ad alcun partito.


si , tanto che vinca destra o sinistra non c'è differenza.
andiamo avanti da soli.
m5s

al casula, cagliari Commentatore certificato 18.10.11 21:11| 
 |
Rispondi al commento

Io spero che questo governo duri il più possibile, anche fino a fine legislatura. Perchè? Perchè ogni giorno che passa lo sdegno verso questa classe dirigente tutta aumenta, la loro credibilità sprofonda sempre più in basso rivelandosi sempre più per quello che sono in realtà. Più tempo durano, maggiore sarà il cambiamento quando nascerà la terza republica

Roberto Vaccaro, Palermo Commentatore certificato 18.10.11 21:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche in Molise l'M5S ha ottenuto un risultato elettorale che fa ben sperare per le elezioni politiche del 2013. Bisogna essere pronti per riuscire a portare in parlamento più candidati possibile. E' più facile di quanto si possa credere e tutto accade screditando sempre di più l'attuale classe politica. Moriranno tutti di morte naturale nonostante l'accanimento terapeutico.

luigi siragusa 18.10.11 20:47| 
 |
Rispondi al commento

un 5,6 % in Molise equivale ad un 10% al nord

Nestor Machno, Estero Commentatore certificato 18.10.11 20:43| 
 |
Rispondi al commento

e vai cosi ha vinto ancora una volta il "meglio"adesso preparati per le politiche e farai 3 ! Che tristezza .....

giuseppe vandelli 18.10.11 20:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, sono siciliano e attendevo con ansia il risultato del Molise.Devo dire che il 5.6% mi rincuora e mi fa ben sperare per il futuro. Peccato per non essere riusciti a mettere un consigliere, comunque il risultato è comunque impressionante. Complimenti, bello anche il video

Roberto Vaccaro, Palermo Commentatore certificato 18.10.11 20:38| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe.
Dopo il Piemonte anche il Molise regalato a Berlusconi.
Grazie di cuore!

claudio 18.10.11 20:23| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

che pirla! occorre essere un pò organizzati altrimenti dopo l'impatto dell'entusiasmo della presenza di grillo ci ridono tutti dietro! Almeno dire come si vota la prossima volta!

"Con evidente dilettantismo e scarsa preparazione, infatti, buona parte dei grillini ha dato il voto al candidato presidente (che ha raccolto il 6 per cento) ma non alla lista di sostegno (che ha raccolto appena il 3 per cento in provincia di Campobasso e che non era presente a Isernia): dunque i grillini - che nei dibattiti pubblici si piccano di poter dare lezioni di buona amministrazione a tutti - in grande maggioranza non sapevano neppure che quello che conta per mandare un consigliere in Regione non sono i voti al candidato presidente, quanto piuttosto quelli alla lista di sostegno. Invece hanno votato il candidato presidente (Federico) ma non la lista. Risultato: che i voti andati a Federico hanno facilitatola vittoria di Iorio su Frattura, e i pochi voti di lista non sono bastati a far eleggere neppure un consigliere targato 5 stelle."

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.11 20:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COMPLIMENTI BEPPE!
SONO UN MOLISANO E HO NOTATO COME TI SEI BEN ADOPERATO PER FAR VINCERE LE ELEZIONI PER L'ENNESIMA VOLTA A MICHELE IORIO, ORA CHE FINALMENTE POTEVA ESSERE MANDATO A CASA!
MI DISPIACE ANCHE PER I RAGAZZI DEL MOVIMENTO 5 STELLE, I QUALI SI SONO IMPEGNATI PER RIMANERE CON UN PUGNO DI MOSCHE IN MANO: QUALCUNO DOVEVA DIRE AI LORO ELETTORI CHE BISOGNAVA INDICARE LE PREFERENZE NEL PROPORZIONALE! MOLTI DI LORO MI RISULTA CHE SONO DISOCCUPATI E A QUESTO PUNTO FORSE NON RIMANE LORO ALTRO DA FARE, COME ORMAI SUCCEDE DA OLTRE UN DECENNIO IN QUESTA POVERA REGIONE PER TANTI GIOVANI, DI ACCODARSI AD IORIO E AI SUOI SCAGNOZZI PER OTTENERE UN QUALCHE MISEREVOLE AIUTO O FAVORE!
SPERIAMO CHE IL GOVERNATORE SI SIA CONGRATULATO CON TE, TE LO MERITI!
UN SALUTO

antonio caballeri 18.10.11 20:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


MEDIA & REGIME
Il Fatto Quotidiano 18 ottobre 2011

MEDIASET PERDE IN APPELLO

Niente diffamazione per Travaglio e Luttazzi Le origini dell'impero di Belusconi e i suoi rapporti con Mangano: tutto contenuto nel libro "L'odore dei soldi" che l'attuale vice direttore del Fatto andò a presentare il 14 marzo 2001 nella trasmissione satirica di Raidue Mediaset non fu diffamata nel 2001 da Marco Travaglio e Daniele Luttazzi: è stata la Corte di Appello di Roma a confermare la sentenza di primo grado in merito al “caso Satyricon”, respingendo le richieste della società presieduta da Fedele Confalonieri di condannare il giornalista e il comico a risarcire i danni da diffamazione. La Corte ha di conseguenza condannato l’azienda della famiglia Berlusconi al rimborso delle spese processuali, non solo nei confronti di Travaglio e Luttazzi, ma anche della Rai e della Ballandi Entertainment.

Il caso si riferisce alla puntata di Satyricon del 14 marzo 2001: durante la trasmissione, in onda su Raidue (diretta da Carlo Freccero, anche lui denunciato), Luttazzi fa intervenire Travaglio per parlare del libro “L’odore dei soldi”, scritto a quattro mani con Elio Veltri. Una storia non autorizzata, delle origini delle fortune economiche di Berlusconi, dei segreti meccanismi finanziari che sancirono la nascita della Fininvest, oltre che della presenza ad Arcore del mafioso Vittorio Mangano.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/10/18/caso-satyricon-mediaset-perde-in-appello-niente-diffamazione-per-travaglio-e-luttazzi/164616/

Paolo Rivera Commentatore certificato 18.10.11 20:08| 
 |
Rispondi al commento

Perchè manca la"F " per metterlo su Facebook?

maria t. Commentatore certificato 18.10.11 19:52| 
 |
Rispondi al commento

Posto di seguito il link ad un articolo che esamina in maniera alquanto lucida il voto in Molise ed il perchè il M5S non ha ottenuto alcun seggio al consiglio regionale.

http://www.primonumero.it/attualita/primopiano/articolo.php?id=9404

Franco Nero 18.10.11 19:50| 
 |
Rispondi al commento

Ehheheh, grazie ragazzi! iorio è illegittimo, e la gente che non stava vomitando a casa ha votato m5s, senza uno straccio di intervista e con i tg che parlano del m5s solo per sputtanarlo! Andiamo avanti, prima opoi cederanno, sono pochi contro un popolo intero (quando avra deciso di svegliarsi)

oscar genova 18.10.11 19:49| 
 |
Rispondi al commento

Formigoni , Iorio e il presidente dell' emilia - romagna , sono tutti fuori legge: non ho mai sentito un giornalista chiedergli conto di questo . formigoni è spesso in TV , nessuno gli dice nulla. Se loro non rispettano la legge , perchè la devono rispettare i cittadini comuni ? E la sinistra presenta un ex PDL ? Poi danno la colpa della loro sconfitta al M5 Stelle ? Ma non si vergognano ? Speriamo che i giovani facciano fuori tutti, tutti questi politici che rappresentano il peggio che ci possa essere, che sono la vergona dell' Italia nel mondo.

maria t. Commentatore certificato 18.10.11 19:48| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, la prossima volta non ti limitare di andare al capoluogo di regione e due cittadine.
Comunque non vedo l'ora di votare alle nazionali M5S.

paolo c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.11 19:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Complimenti, anche questa volta siete riusciti a far vincere il centrodestra. E sono due... Bravi

Nicola Bever 18.10.11 19:41| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora Frattura sarà impresentabile ma dare la vittoria alla destra....andiamo sù ! :(

eugenio b., genova Commentatore certificato 18.10.11 19:35| 
 |
Rispondi al commento

Fate ricontrollare le schede! Mi sembra irreale questa votazione! piazze piene, 12% a Termoli, 10% a Campobasso e poi: nulla!

fate ricontare le schede!

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.10.11 19:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori