Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La poligamia in Libia


donne_libiche.jpg
Il discorso di Liberazione tenuto la scorsa domenica dopo la morte di Gheddafi dal leader ad interim della Libia Mustafa Abdel Jalil ha nella sostanza reintrodotto la poligamia. L'organizzazione NGO "The Voice Of Libyan Women" basata a Tripoli, che rappresenta le donne che hanno combattuto contro la dittatura, non l'ha presa bene. Nella pagina FB, il movimento ha accusato il nuovo premier (che poi nuovo non è in quanto ex ministro di Gheddafi) di non aver citato il ruolo attivo nella rivoluzione delle donne che hanno combattuto con le armi, nascosto ribelli nelle proprie case a rischio della vita e di aver subito, per questo, stupri e uccisioni. Jalil le ha ringraziate, ma solo in qualità di "madri, sorelle e mogli" e ha chiesto l'abolizione della legge attuale che impone a un uomo di ottenere il consenso dalla prima moglie prima di sposare un'altra donna. Un buon inizio per la primavera del Mediterraneo.

25 Ott 2011, 18:45 | Scrivi | Commenti (82) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

http://www.facebook.com/poligamiaislam

Roberto Abd El Rahman 10.12.12 23:23| 
 |
Rispondi al commento

questi cretini di occidentali hanno degli strateghi del cazzo....hanno scoperchiato il vaso di Pandora prima con l'raq poi afghanistan e poi libia...poi toccherà all'iran...anche se li non ce ne sarebbe bisogno...hanno già la repubblica islamica...invece in libia ci arriverà presto...come il regime talebano in afghanistan...vedrete che sorpresone...

g.l. 30.10.11 10:09| 
 |
Rispondi al commento

Gheddafi è stato ammazzato perchè ha fondato l'unione africana, che voleva un'Africa + forte,
e questo aandva contro gli interessi delle potenze coloniali

La libia con gheddafi era il Paese africano con il maggior benessere

Gheddafi ha anche avuto le palle per chiudere tutte le basi americane, inglesi e francesi in territorio libico

L'italia rimpiangerà di non avere più qualcuno in grado di controllare la canaglia islamica

roberto p. Commentatore certificato 29.10.11 04:18| 
 |
Rispondi al commento

Rossana Rossanda: VERGOGNATI!

Josef Dzugashvili (stalin) Commentatore certificato 29.10.11 00:47| 
 |
Rispondi al commento

A quelli che hanno appoggiato l'intervento in Libia a favore dei 'ribelli' (aizzati da Inghilterra e Francia) di Bengasi: ma vi rendete conto di chi cazzo avete appoggiato?
Questo qui, oltre ad essere il classico voltagabbana, traditore opportunista, venduto al miglior offerente e aspirante fantoccio dei paesi imperialisti, è anche comico...
La prima legge che fa qual'è? La poligamia libera (per i maschi..)

Avete mai visto il film di Woody Allen: il dittatore dello stato libero di bananas?
Ecco: guardatelo. Il 'dittatore' del film è uguale a questo qui...

Se li avete appoggiati Vergognatevi..

Josef Dzugashvili (stalin) Commentatore certificato 29.10.11 00:46| 
 |
Rispondi al commento

CARI SIGNORI, GHEDDAFI E STATO FATTO FUORI PER IL PETROLIO DALLA FRANCIA CHE ADESSO CI FARA GLI AFFARI AL POSTO NOSTRO..E ASSAD,IN SIRIA.. E I CINESI E PRATICAMENTE TUTTO L ORIENTE CHE TIENE SCHIAVA LA GENTE PER FARLA LAVORARE A GRATIS E COSI NOI DELL OCCIDENTE CI STIAMO IMPOVERENDO A FAVORE DI CHI,, DEI POTENTI DELLA TERRA COMPRESO I NOSTRI POTENTI.....TRA UN PO SAREMO TUTTI CINESI,,NON LORO COME NOI ... MA NOI COME LORO.....IL 2012 IN FONDO NON E COSI LONTANO

ROBERTO CANTON Commentatore certificato 28.10.11 11:51| 
 |
Rispondi al commento

si fottano e si ammazzino il più posibile tr'a loro .. sperando che non vengano da noi, o siamo fottuti tutti! Santa Oriana, quanta ragione avevi!! ma venivi trattata come una rzzista estremista appestata ... AVEVI SOLO RAGIONE!!!

Dadoz Boccardo (dadozboccardo) Commentatore certificato 27.10.11 10:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Era da prevedere che dà una dittatura si passasse ad un' altra, in qualsiasi stato che è di fede mussulmana, l' unica cosa che cambia è che il "nuovo" dittatore lo ha scelto il popolo tra i vecchi che comandavano prima. Buona democrazia a tutti

massimo gandolfi (), piacenza Commentatore certificato 27.10.11 09:51| 
 |
Rispondi al commento

la notizia fa rabbrividire come fanno rabbrividire le immagini di gioia dei carnefici di Gheddafi (a sua volta carnefice ma....sono passati oltre 3000 anni dalla legge di Hammurabi).
A quegli ameni ed ignoranti cultori del predominio maschile rispondo...che dal momento che anche la chiesa dopo oltre un millennio ci ha riconosciuta l'anima, alla poligamia dovrebbe per equità affiancarsi anche la poliandia....

Sylvia T. 27.10.11 00:15| 
 |
Rispondi al commento

Io evidenzierei anche la effettiva volontarietà dell'eventuale scelta.
Ammettere la poligamia non significa infatti imporla: chi lo volesse potrebbe rimanere comunque monogamo (o single). Tra l'altro la legge islamica lo permette soltanto laddove si può dimostrare di poter mantenere le mogli dignitosamente.
Se approvassero la poligamia negli stati occidentali ci sarebbe subito (nel giro di poche generazioni) una selezione naturale darwiniana: le donne autentiche (quelle con spirito familiare e materno) avrebbero figli e famiglia, le altre (gli uomini mancati, o "uome", come si dice dalle nostre parti) invece morirebbero single. E secondo me ci sarebbe più serenità sociale e benessere (non tutti nevrastenici ed esauriti come si vede oggi in giro).
Ad ogni modo, la tendenza all'estinzione della cultura occidentale è già segnata (nei numeri), ma mi piace pensare che le prime ad estinguersi saranno le femministe: non sposatele!
Non so come la vedete voi, ma esiste qualcuno che preferirebbe avere come compagna 1 donna in carriera, piuttosto che lavorare 10 ore al giorno ma avere 2 "brave mogliettine" che lo aspettano a casa??? ...dai, suvvia, siamo onesti!
E poi c'è anche questo stereotipo della casalinga molto sfigata e della manager sempre attraente.
Ma dove siete rimasti?? al 1970??
Quando il bucato si faceva a mano, i piatti anche, e per pulire il pavimento si usava lo spazzolone??
I tempi sono cambiati, e a gestire la casa con tutte le tecnologie moderne è uno spasso.
Io mi guardo in giro e vedo che le più "consumate" sono le donne che lavorano di più.
Quelle invece che intelligentemente si "risparmiano", le vedo molto meglio.
Per non parlare poi di quando ci sono dei figli!!
ma non vedete?? separazioni al 50%... bambini cresciuti dai nonni... (se va bene, altrimenti con qualche sconosciuta badante rumena, o h24 in quei formicai chiamati asili).
Quindi, che facciano pure come vogliono!!
Non sta certo a noi giudicarli.

Lorenzo C. 26.10.11 21:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le dittature (come il macellaio Geddafi) non vanno bene. I preti al governo (teocrazie islamiche) non vanno bene. Le nanocrazie (puttanieri che comandano ignari popoli occidentali) non vanno bene...

I cambiamenti devono essere culturali, nel popolo. La poligamia è una pratica maschilista e indegna.

Davide

Musicista 26.10.11 20:17| 
 |
Rispondi al commento

d'altronde la modalità barbara con la quale hanno ucciso Gheddafi è stato il biglietto da visita di quello che sarà il nuovo regime libico, che di nuovo ha solo il ritorno al colonialismo dopo 42 anni....

giulia genito 26.10.11 19:19| 
 |
Rispondi al commento

Vi inoltro l’appello della nostra Associazione, che domani verrà pubblicato sulle principali testate nazionali, invitandovi a diffonderlo.

Vogliono indebolire i controlli nelle aziende! Nelle pieghe del Decreto Sviluppo un'altra cosa assurda. Da domani mattina sarà possibile partecipare all’iniziativa, collegandosi al sito dell’Associazione (www.aodv231.it), sulla cui homepage verrà predisposto un banner per la “firma online”. Sarebbe molto importante che tutti partecipassero per dare il segno concreto di una mobilitazione su un tema così importante, non solo per i componenti di OdV, ma anche per il mondo delle imprese.

Alessandro Catani 26.10.11 19:16| 
 |
Rispondi al commento

Nell'Islam chi pratica la poligamia poi deve anche mantenere le mogli.... non come in Italia che ci si sposa e poi la si lascia per una badante ucraina dandole 400 euro di spese di mantenimento.

Meditate....e non guardate il mondo con gli occhi dell'occidentale

Damigiana Lambrusca 26.10.11 18:06| 
 |
Rispondi al commento

Mort.... loro! Ma era così facile prevedere la deriva fondamentalista delle cosiddette "primavere arabe". Si vede che è funzionale a qualcuno. Il problema è che ai governi dell'Occidente non gliene importa niente delle donne: sotto sotto, e trasversalmente al censo e al grado d'istruzione, tutti i maschietti sognano per le femmine la sharia...

Loretta B., Roma Commentatore certificato 26.10.11 17:50| 
 |
Rispondi al commento

e va bene così, possiamo rimetterci in fila per il baciamano.

enzo murialdo 26.10.11 16:41| 
 |
Rispondi al commento

io sogno il giorno in cui ne paesi arabi sarà proibita la poligamia ma legale la poliandria, gli uomini dovranno andare in giro col velo e solo se accompagnati da una donna, non potranno guidare auto e altre limitazioni.
100 anni così poi forse quegli zucconi retrogradi capiranno cosa è il rispetto per gli altri...

Alessandro G. Commentatore certificato 26.10.11 16:14| 
 |
Rispondi al commento

Ho trovato un'eccellente sito di barzellette!!!
http://www.ilpopolodellaliberta.it/

Coco Fiandrino, Buriasco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.10.11 14:22| 
 |
Rispondi al commento

meno male che le auto non vanno ad acqua minerale altrimenti recoaro sarebbe bombardata ogni giorno

michele maria quinci, verona Commentatore certificato 26.10.11 13:23| 
 |
Rispondi al commento

E questo non è niente....tra qualche anno rimpiangeranno Gheddaffi!
Fino a poco fa le donne potevano frequentare leuniversità,tra un po' porteranno il burka.

Carlo M. 26.10.11 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Non è che dobbiamo imporre la nostra cultura proprio a tutti

Adriano Perrone 26.10.11 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Questi son peggio degli ayatollah, tra 20 anni si ripresenterà il problema di ridurli alla ragione, proprio come con Saddam e i Talebani.

vf 26.10.11 09:42| 
 |
Rispondi al commento

Io sono per avere più donne, qui da noi ci vorrebbe un modello sociale di tipo islamico moderato, tanto per iniziare nel mondo ci sono più donne, poi quelle occidentali con il fatto del diritto alla propria indipendenza stanno diventanto peggio degli uomini tanto da ritrovarci un aumento virtiginoso delle separazioni e dei single, poi ormai i tradimenti sono all'ordine del giorno anche grazie alla tv che ha reso il sesso un tormento ossessivo..Inoltre considerando il caro vita, i costi assurdi degli affitti e dei mutui avere più persone in famiglia converrebbe non poco: a ruota una per cucinare, una per lavorare, una per tenere i figli ecc... E' la forma famigliare più intelligente....
Io non credo possa esistere un equilibrio tra donna o uomo, penso invece che uno dei due fisiologicamente debba cedere all'altro...
Sarò impopolare ma almeno chiedetevi che cosa abbiamo ottenuto noi occidentali a ricercare una parità tra i sessi...la risposta è questa: la donna si vende ai soldi, la donna spesso tradisce per far carriera nel lavoro, la donna spesso ha perso il senso materno, la donna non vuole più accudire la famiglia nelle mura domestiche, che l'introduzione della donna nel mondo del lavoro la disoccupazione è aumentata, con l'indipendenza della donna adesso in una famiglia ci sono 2 automobili radoppiando cosi il traffico, l'uomo in televisione è rappresentato come un bavoso ridicolo pupazzo davanti alla classe e al fascino della donna....

Io penso che la donna dovrebbe ritornare al ruolo di madre e di casalinga per motivi fisici, psicologici, sociali, tradizionali, culturali, economici....

Ovviamente manterrei il diritto al voto, di pensiero e purtroppo di parola....


Da meditare. Ieri notte in tv c'era il prof. Prodi ,teneva una delle sue strane lezioni di economia politica e saggezza , ad un certo punto si mette a parlare di un piccola ma fortissima ed inappellabile struttura politico-economica indipendente da mettere a capo del mondo intero struttura atta a dare i dettami a tutti di come e cosa fare. Nessuna democrazia, solo economisti-dittatori che pensano al nostro bene comune e non ci lasciano sbagliare ,che decidono quanti e quali popoli sono superflui ecc ecc. insomma il famoso 'ordine mondiale' . Ha spiegato che per per arrivarci dobbiamo passare per queste crisi degli stati sovrani,crisi che si protrarranno fintanto serva a far ragionare anche le teste piu dure . francamente mi sono spaventato .

tino p. Commentatore certificato 26.10.11 09:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il concetto di poligamia è comunque sbagliato perchè non siamo come i felini o altri animali, noi in media abbiamo un numero pari di uomini e donne, perchè la possibilità di nascere maschio o femmina è 50% per cui per ogni uomo che se ne prende una in più, ce nè uno che non avrà la sua compagna, si creerà un numero di uomini molto incazzati...

Massimo Rui 26.10.11 09:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

forse non so leggere bene i giornali....pensate che ancora io non ho capito bene se:

A) l'italia ha fatto un accordo con la libia
B) berlusconi ha fatto un accordo con gheddafi
C) berlusconi ha fatto un accordo con la libia
D) gheddafi ha fatto un accordo con l'italia

Perché la differenza non è per niente sottile.

libero pensiero perciò pazzo 26.10.11 08:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come mai sono stati assaliti proprio quei due paesi dove esisteva una specie di laicita' dello stato?
e tra l'altro , specialmente l'Iraq era pro america?
IRAQ e LIBIA !
e adesso rischiano di essere sottoposti ad un "regime islamico"?
non e' che se li tengano pronti per altre rappresaglie,visto che militarmente non sono granchè al contrario dell'iran?
con la scusa dell'islamismo?

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 26.10.11 08:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E poi si parlava male di Gheddy... Pensare che dava un assegno "petrolio" a ogni suo cittadino! Quasi come in Norvegia...

Fernando Vehanen, Helvetia Commentatore certificato 26.10.11 07:57| 
 |
Rispondi al commento

di nuovo la capra ha parlato ... miracolo:

te lo spiego meglio e poi se non capisci ora ci rinucio che non c'è piu cieco di quello che non vuol sentire:

prendi il mappamodo e traccia le terre dove sono presenti le 3 dottrine monotesite (ebraismo, cristianesimo, islam) scoprirai che le donne sono state sempre trattate meglio propio in queste zone perché nelle altre stanno peggio.

poi ci sono delle eccezioni che confermano la regola ma la situazione è questa cioè le donne hanno ottenuto maggiore rispetto laddove piu sono radicate le religioni monoteistiche.

in altri posti ad esempio se la moglie fa morire il porcellino d'india gli tagliano un dito oppure in altri se muore il marito mettono a bruciare nel fuoco la moglie viva insieme alla salma del marito.... in altri posti la moglie deve avere necessariamente 15 anni meno del marito... in altri posti ancora la moglie vergine prima di andare col marito se la ripassa tutta la tribu intera dei maschi.


capito mi hai tu?

libero pensiero perciò pazzo 26.10.11 07:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sveglia gente,ad Obama e compagnia bella non frega nulla ne delle donne e ne della demicrazia.
Hanno distrutto un opaese a suon di bombe solo per il petrolio e non gli frega nulla se le donne verranno lapidate o i bambini morirenno di fame.
L'importante e'che nel paese ci sia un governo di burattini che obbedisca,a comando,agli USA ed ai suoi alleati.
Tutto il resto non conta nulla,nemmeno le vostre idee che,fra l^'altro,esprimono solo il pensiero che ci e' stato inculcato dai media ,cioe' che i mussulmani sono retrogradi o altro.
Tutte menzogne per dividerci ulteriormente e giustificare altre guerre.

tnt 26.10.11 06:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dal mondo islamico non c e da meravigliarsi
basta guardare il trattamento che hanno per le donne ....

comunque basta guardarsi indietro anche nella nostra storia recente
alla fine della guerra sono pochissime
le donne partigiane che hanno avuto il riconoscimento da parte dello stato e addirittura da parte della associazione dei partigiani
percio niente di nuovo sotto il sole....

stefano b., rovato Commentatore certificato 25.10.11 23:53| 
 |
Rispondi al commento

Se le donne della Libia hanno qualcosa da dire, questo e' il momento giusto, se non lo fanno significa o che ancora non sono pronte o che a anche a loro sta' bene cosi'.

eugenio . Commentatore certificato 25.10.11 23:26| 
 |
Rispondi al commento

Tutte le religioni sono un ammasso di letame.Detto questo mi sposo in Libia con 3 o 4 donne le mando a lavorare e io faccio il casalingo.Mica male come prospestiva.Certo che pero' avere 3 o 4 suocere non mi farebbe dormire la notte.

alessandro 25.10.11 23:11| 
 |
Rispondi al commento

È solo una questione di strategie economiche, uomini e donne non contano un cazzo come sempre. Gli ignoranti che vogliono fare filosofia e giudicano, poligamia e altro, leggano Bibbia e Corano prima di parlare. Up yours :-)

Aldo 25.10.11 23:06| 
 |
Rispondi al commento

non c'è da meravigliarsi,come puo essere introdotta la democrazia,in un paese....con dei bombardamenti,finanziando a suon di dollari e armi tutta la feccia di gente presente in un paese e se non basta addestrandone di nuova....contro tutte le minoranze e le etnie piu deboli....chiaramente le donne rientrano nei piani...infatti le bombe non le colpiscono e le scheggie le evitano...sono intelligenti....

davide ., solthurn Commentatore certificato 25.10.11 22:59| 
 |
Rispondi al commento

In Tunisia le elezioni sono state vinte da un partito di ispirazione islamica: se sull'altro sponda del mediterraneo dovessimo ritrovarci tutta una fila di regimi islamici, tutto sommato ben gli starebbe alle nazioni europee; con la loro politica hanno di fatto sostenuto per molto tempo dei dittatori, come Mubarak, Ben Ali o l'alfiere di libertà (psiconano dixit) Gheddafi. Ovvio che presso le popolazioni nordafricane non riscuotiamo grande simpatia.
Mi accontento che i Magdi Allam di turno ci risparmino le loro storielle sui predicatori d'odio dell'islam, a conti fatti il terreno ai fondamentalisti lo abbiamo preparato noi.

Mauro Bellini 25.10.11 22:46| 
 |
Rispondi al commento

http://www.stampalibera.com/?p=33590 dice che Sarkozy ci minaccia militarmente e vuole scatenare una guerra in europa...se è vero questo articolo dobbiamo informare Grillo!!!

sentinella 25.10.11 22:36| 
 |
Rispondi al commento

Non mi interessa cosa è scritto sul corano, ne mi interessa il rispetto di una "cultura" quando è sinonimo di bestialità (senza offese per le bestie che non se la passano molto bene nemmeno loro con l'islam).
Nella bibbia è scritto di cavarti un occhio se ti induce al peccato .. .e allora? o di tagliarti la mano piuttosto.. chi offrirebbe la propria?
Non diciamo scemenze, la cultura islamica, almeno per quanto riguarda la quetione femminile, è pura fesseria, ingiustizia, follia, nessuna donna libera e capace di intendere e di volere potrebbe desiderare di umiliarsi al punto di essere letteralmente schiava dell'uomo.
La testimonianza di un uomo in un tribunale islamico a quante testimonianze femminili equivale che non ricordo? due? sette? boh ..

La vera rivoluzione nel mondo arabo può venire solo dalle donne.
E le donne appunto pagheranno il prezzo più alto

elena m. Commentatore certificato 25.10.11 22:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ognuno ha le sue regole

importante che non pretendano di imporle a noi europei.

per il resto la poligamia se è appicata come nel corano non è cattiva di per se..... ovviamente prima di dare giudizi sarebbe bene leggerlo il corano ...

. vi consiglio l'edizione mondadori in 2 volumi che è piena di spiegazioni che altrimenti per un italiano sarebbe troppo difficile la comprensione.

Ma in italia usa molto giudicare senza sapere perciò immagino che tutti voi abbiate già una bella idea precofezionata che prendete per buona solo perché siete pigri nella lettura o perché qualcuno ha preteso di leggere ( o forse no ) il corano per voi e di darvi la risposta già preconfezionata sui media.

libero pensiero perciò pazzo 25.10.11 22:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

alla faccia di tutti quei tonti che esultano alla primavera araba! la vera rivoluzione quest'anno è stata fatta solo in islanda!

Luca Montarani (vandamme84), San Martino in Campo Perugia Commentatore certificato 25.10.11 22:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

non capisco il post.
seguiranno il corano...embè? sticazzi!
in italia siamo succubi della chiesa cattolica e apostolica romana, come cavolo ci permettiamo di giudicare altri popoli e culture?
saranno cavoli loro, decidere il da farsi.
altrimenti, giudicando e dando per scontato che NOI SIAMO DALLA PARTE DEL GIUSTO PERCHE' SIAMO OCCIDENTALI "DEMOCRATICI" è la stessa logica che ha fatto bombardare la LIBIA, LINCIARE IL SUO LEADER fino a poco prima baciato e abbracciato (sarebbe meglio dire LECCATO) da mezzo mondo, e prodotto questo "nuovo" governo di STRONZI SAPROFITI PARACULI che adesso i LIBICI si dovranno cuccare.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 25.10.11 21:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non capisco il senso di questo post. Che ci sarebbe di male? La poligamia fa parte della cultura arabo-islamica, volerla impedire è un'ingiustizia e una violenza alle tradizioni di un popolo.

dario p., palermo Commentatore certificato 25.10.11 19:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Siamo stati bravissimi ;

Libia : sharia , corretta in legge islamica

Tunisia : il partito islamico vince le elezioni
ripristinata la legge coranica , i
laici piangono .

Egitto : GOVERNA L'ESERCITO e i fratelli
mussulmani stanno crescendo di peso

Si ringraziano sentitamente gli Usa , la Francia, e la Nato che riprendono e ripercorrono le imprese dello scià di Persia e Saddam.

Di fatto , con il sequestro dei soldi in fondi, fondini pari a vagonate di miliardi di dollari DEI QUALI IL 5% verrà restituito agli stati...gli allegri ragazzi hanno messso una pezza al LORO DEFAULT.

Ma quale strategia ; bottino dittatoriale condito di demo-crazia short term.

Eurabia è ancora piu' vicina....

Direbbe la buona Oriana Fallaci.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.10.11 19:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi immagino Crozza che imita Jalil: "ciao, sono Mustafa Abdel Jalil, il nuovo che avanza"

Ferdinando A. Commentatore certificato 25.10.11 19:20| 
 |
Rispondi al commento

è finita la primavera araba e ora inizia l'autunno!!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 25.10.11 19:18| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
E' MEGLIO PER IL NUOVO PREDSIDENTE,CHE COME PRIMO PASO ELIMINI LA POLIGAMIA NEL SUO STATO,ASCOLTANDO LE ASSOCIAZIONI DI DONNE INTERESSATE.
ALVISE
P.S:I MIEI COMMENTI CERTIFICATI

alviseafossa 25.10.11 18:50| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori