Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Napolitano, se ci sei batti un colpo


napolitano_secisei.jpg
"Il Governo è andato sotto. Ancora una volta. Ma in quest'occasione non su un ddl insensato, bensì sul Bilancio. Fra quelli che hanno voltato le spalle al premier ci sono il ministro dell'Economia (Tremonti), e Scajola, quello che non sapeva gli avevano comprato una casa.... Una roba del genere non era mai successo nella storia della Repubblica. Cosa aspetta il presidente Napolitano a sciogliere le camere? Con la crisi che ci sta divorando, col default ormai alle porte (anzi, siamo già falliti), con una democrazia messa sempre più a rischio dalla casta, l'Italia oggi non ha un governo. Senza un governo forte, Francia e Germania faranno di noi un sol boccone. Diventeremo, sempre che non sia già così, una succursale tedesca, o una colonia francese. Ed è inutile che Frattini si dimeni. Il Paese è nel caos. Napolitano, se ci sei, batti un colpo".
Lazzaro

11 Ott 2011, 21:25 | Scrivi | Commenti (60) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Francia e Germania un bel pezzo del nostro paese lo hanno già divorato. Credo che in questo momento abbiano solo paura di morire avvelenate..

Carmelo Siragusano 19.10.11 11:47| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Mio Presidente,
innanzitutto spero non ti offenda se do del "Tu" ma è così che facevo con mio nonno, il capo di una grande famiglia oramai scomparso da anni ma ancora amato ed ammirato. Amato perché lui ha amato i suoi figli e i suoi nipoti, ammirato perché anche lui ha contribuito in pace e in guerra a porre le basi e a sviluppare la nostra amata Repubblica.  Anni fa "litigai" con lui perché non aveva avuto la forza di prendere una posizione forte e decisa nei confronti di uno dei suoi figli che aveva procurato un danno agli altri figli.  Non starò a raccontarti tutto ma successe che non ci rivolgemmo la parola per settimane. Se ci penso, ancora ora mi sento in colpa anche se poi facemmo pace perché l'Amore prevalse. Il suo contributo per questo nostro paese non è stato inferiore a quello che hanno dato i diversi "eroi" della nostra storia ed io lo ricorderò per sempre e parlerò di lui ai miei figli e ai figli dei miei figli. Ora Tu, caro Preidente sei il Nonno di tutti noi, di giovani del Nord, giovani del Sud e di giovani provenienti da altrove in cerca di un lavoro e di una possibilitá di vita dignitosa. Io credo che ora una posizione debba essere presa! Siamo tutti sull'orlo di un baratro ed una ragazza con i denti rotti da una manganellata ricevuta da un servitore dello Stato (e quindi della stessa ragazza) ne è chiaro avviso. Siamo ad un punto di non ritorno e ci vuole un intervento forte! Io non voglio "litigare" con te, stavolta mi comporterò  diversamente, mi metto in ginocchio e ti prego, caro Mio Presidente, di fermare tutto questo e di dare a tutti noi italiani la possibilità di esprimerci al più presto con l'ultimo strumento Democratico che ci resta, il voto.
Ti invio un forte abbraccio da parte mia e dei miei cari.

Raffaele Bonaddio

Raffaele Bonaddio 15.10.11 05:54| 
 |
Rispondi al commento

Essendo egli stesso il prodotto di tanta politica non possiamo sperare in lui. Dopotutto ha davanti ben poco futuro e a quei livelli cosa credete che possa vedere, che possa sentire? Ho sempre pensato che se avesse avuto veramente la "schiena dritta" avrebbe DOVUTO bloccare quest'andazzo ben prima di adesso. SIAMO NOI TUTTI CHE DOBBIAMO INDIGNARCI basta solo pensare che mentre figli e nipoti brancolano alla ricerca disperata di un lavoro, le grandi zoccole del paese straguadagnano e sono anche ministri....VERGOGNA!!!!! Ed i maschietti venduti allora... non lo sa forse Napolitano??? Mi chiedo inoltre: per tutto il danno procuratoci da questo governo bugiardo e in conflitto di interessi a livello di PIOVRA, si potrebbe accusare qualcuno di tradimento (arricchimento privato e depauperamento del Paese)? Non dovevano servire il Paese e fare l'interesse dei cittadini?

stella frittitta 13.10.11 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Leggere i commenti è divertentissimo. Sembra di entrare al "Bar Sport" dove ognuno parla a sproposito di argomenti che nemmeno conosce. Geniale! Si discute di interpretazioni della Costituzione con ina leggerezza ed una superficialità imbarazzanti.
C'è persino chi scrive, con un latino rubato all'agricoltura, che gli italiani sarebbero servi sciocchi perché aspettano un deuxmacchina.... ma che cosa sarebbe un deuxmacchina? si voleva forse intendere un Deus Ex Machina?

manuel s 13.10.11 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Insisto nel dire che gli Italiani sono un Popolo di Servi Sciocchi!.
Vanno dietro a Partiti e Sindacati..pendano dalle labbra di questi politici,addetti di partito,sindacalisti,e chi più ne ha più ne metta!.
Aspettano sempre che arrivi il deuxmacchine, calato dall'alto, per risolvere i problemi...non per niente beppe dice sempre:...bisogna rischiare qualcosa..bisogna mettere la testa fuori del finestrino!.
Il vero tumore di questa società è "l'individualismo",i rufiani,i vili!gente che fa buon viso a cattivo gioco!!...è insito nel n/s popolo, ecco perchè ci considerano una massa d'inconcludenti, inaffidabili,volta gabbana!...
La colpa non è della politica, la colpa è del popolo che accetta questa politica e questo sistema.
Manca una cultura della democrazia, punto!nonostante la n/s cultura millenaria, siamo arretrati!

roby f., Livorno Commentatore certificato 13.10.11 08:40| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe comuque un colpo apoplettico...

Christian Rosenkranz Commentatore certificato 12.10.11 20:50| 
 |
Rispondi al commento

che bella "l'informazione" qui in Italia!!
il Giornale 'sta mattina titolava:

- Scivolone alla camera -
28 PASTICCIONI

m che cos'è???? una canzone dello Zecchino d'oro???????????????

e come sempre qui da noi finisce tutto a tarallucci e vino.

silvia g., trieste Commentatore certificato 12.10.11 20:16| 
 |
Rispondi al commento

Il super strarincoglionito sta li a difendere gli interessi degli USA(e getta in un buco nero, ed hai fatto la cosa più giusta della tua vita) l'Italia per lui, è solo la ditta che serve il miglior stipendio per chi si trova nella sua funzione.

Pertini gli sputerebbe in faccia, mentre gli odierni italiani(?) lo acclamano, pensando che lui sia dalla loro parte, quando invece andrebbe fucilato anche da morto.

redfifer 12.10.11 19:48| 
 |
Rispondi al commento

qua tutti dormono e quanto si svegliano fanno finta di niente siamo nella merda e non facciamo niente pero tutti parliamo parlimo

salvatore casano, mesrte Commentatore certificato 12.10.11 18:43| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano non può sciogliere le camere, non he ha la facoltà finché c'è una maggioranza di governo per quanto cialtrona, eterogenea, risicata, ecc..
La Francia e la Germania sono messe non molto meglio di noi, se si rivelassero le loro effettive condizioni economiche e finanziarie, che tengono ben nascoste, e quindi non potranno colonizzare nessuno. Oggi come oggi non ci sono nazioni in grado di dare lezioni di potenza e competenza, sono tutte con l'acqua alla gola, USA per primi, che sono quelli messi peggio di tutti

Maciknight 12.10.11 17:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che pena che mi fa quest uomo. Il bello e' che con quella faccia da culo continua a fottersi lo stipendio pagato con le nostre tasse. Perche' continuare a pagare vecchi parassiti della repubblica come lui? Napolitano dimettiti per favore stai rovinando l'italia con le tue omissioni con i tuoi silenzi andreottiani con le tue firme facili, che schifo che fai!

William Giachetti 12.10.11 16:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

La figura di Napolitano mi fa ancor più paura di quella del nano. Questi è il male ma Napolitano ne è la perversione.

L'Italia è divenuta una sorta di bar dello sport dove semplicemnete si caz.eggia tra una partita a boccette e l'altra.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.10.11 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Ho sempre pensato che il Presidente Napolitano non sia in grado di sciogliere le camere. Nel dicembre 2010 diede un mese di tempo a B per comprare i parlamentari ed ottenere la fiducia. Che abbia paura della macchina del fango? maria

maria lazzara 12.10.11 15:40| 
 |
Rispondi al commento

"Diventeremo, sempre che non sia già così, una succursale tedesca, o una colonia francese."
Magari!

l., ancona Commentatore certificato 12.10.11 15:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Continuazione...
Dicevo vaffanculo la competitività!! Cosa conta questa competitività se ingrassa solo il titolare dell'azienda? Zero!
L'obiettivo di questo tipo di azienda sarebbe quello di mantenere il lavoro nel territorio, di autosostenersi, di abbattere se possibile i prezzi dei prodotti in modo da renderli accessibili a più persone possibili. Prova a pensare ad una azienda che non abbia l'incubo di dare utile, che non sia tenuta sotto scacco dell'avidità, ma che debba "solamente garantire lavoro e benessere ai "dipendenti", ai "clienti", al territorio, nel rispetto delgli equilibri con la natura e l'uomo. Sará forse un sogno per noi, sarebbe certamente un incubo per i pseudo capitalisti intrallazzatori e speculatori!!
Io ci credo, e tu?

Amerigo Scantamburlo 12.10.11 14:31| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano ha detto che presto aprira' un fabbrica di farmaci per produrre il suo preferito: il "napoler" e dormi sonni tranquilli.

William Giachetti 12.10.11 14:25| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, sono un promotore finanziario, ma mi sento più che altro un illusionista!
Ti spiego. Ogni giorno è una lotta tra quello che sento e quello che i grandi manager mi obbligano a dire ai clienti. Sento che non si può andare avanti così, ma dicono:"tutto si sistemerà, del resto è sempre andata così, anzi questa è una grande occasione per investire!! Sento che siamo schiavi dei nostri debiti, ma dicono:"non disinvestire, piuttosto indebitati, i tassi sono favorevoli! Sento che nulla è più al sicuro, ma dicono:"il fallimento dell'Italia? Una barzelletta!! Sento che tutto questo collasso finanziario ci deve far cambiar rotta totalmente verso una rifondazione sistemica si ma prima ancora mentale ed interiore, dobbiamo smetterla di raccontarcela per così dire, ma mi dicono, i Guru della finanza, che per porre rimedio a tutto ciò si stanno facendo i calcoli sulla possibilità di rifinanziamento del debito(in pratica ci si cura con il veleno che ti sta uccidendo). Ma da oggi basta!!! Oggi per la prima volta ho detto ad un cliente cosa sento... E fatalità era quello che sentiva anche lui! Ha dato ordine di disinvestire tutto, ha lasciato da parte la smania di rifarsi, quella da casinò, ed insieme abbiamo deciso una nuova via per l'utilizzo del suo denaro. Stavamo pensando di creare un fondo con l'apporto di altri come lui, col quale rilevare o risanare una azienda in difficoltà, con lo scopo di mantenere occupazione nel territorio. Il capitale che ogni investitore/socio apporta, ha vincolo per 5 anni, poi può essere ritornato al titolare effettivo, senza alcun interesse. Lazienda quindi è di fatto liberata dal vincolo di fare utile ad ogni costo e "vaffanculo

Amerigo Scantamburlo 12.10.11 14:22| 
 |
Rispondi al commento

Giusto che il nano se ne vada, ma prima urge una nuova legge elettorale altrimenti, si vota e ci si ritrova come adesso.

il pozzo 12.10.11 13:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forza 5 Stelle, cominciamo o no queste primarie?!?
E' ora di prepararsi.

Giuliano Favro Commentatore certificato 12.10.11 13:30| 
 |
Rispondi al commento

nella repubblica del ricatto, temo che ci sia in giro un dossier anche sul Presidente (sul passato da comunista), pronto a partire stile metodo Boffo, se solo si azzardasse a fare qualche mossa sconveniente.

Fabio Mambelli 12.10.11 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Per tre anni Napolitano ha firmato qualsiasi porcata B e i suoi siniscalchi gli piazzassero sotto la penna. Per tre anni Napolitano ha nominato ministro qualsiasi cialtrone che B e i suoi tirapiedi gli presentassero. Per tre anni Napolitano non ha detto NIENTE sulla crisi che stava arrivando. Non ha obbiettato quando abbiamo iniziato a bombardare la Libia. NON HA FATTO NULLA per tre anni e adesso si pretende che FACCIA QUALCOSA ? L'unica cosa che un Presidente della Repubblica serio , dico un PERTINI su tutti farebbe: sciogliere le camere, richiamare le truppe dall'estero e spedire i corazzieri e Montecitorio e a Palazzo Madama a cacciare i condannati, gli inquisiti, i sospettati (in pratica mezzo parlamento), far internare quel demente di Bossi, prendere a pedate nel culo Mr B e nominare IMMEDIATAMENTE un governo di tecnici (non Montezemolo, Profumo o qualche altro presunto NUOVO SANTONE) che salvi l'Italia dallo sfascio.

GIANLUCA MEDA 12.10.11 13:04| 
 |
Rispondi al commento

Ancora c'è qualcuno che tira in ballo l'inquilino del Colle e non si rende conto che è tempo perso.
E' dal "53 che il suddetto fa parte della casta e non oso immaginare quanto sarà costato al disgraziato contribuente.
Ha messo il sigillo su tutte le leggi vergogna del nano,così con la massima naturalezza,senza curarsi della sicura indignazione dei tanti italiani onesti,o forse fregandosene di loro.
Non si speri quindi che batta un colpo dando segno di sè con ritrovata resipiscenza.

Beppe C. Commentatore certificato 12.10.11 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Vendiamo l'italia all'Olanda in cambio della loro legge.

Francesco S., Amsterdam Commentatore certificato 12.10.11 12:20| 
 |
Rispondi al commento

Quando il Presidente del Consiglio viene nominato, viene edotto di tutte le informazioni secretate in possesso dei servizi segreti.

Io sono sempre più convinto che SB tenga per le palle il Presidente per qualche caXXata che ha fatto in passato, quando era un attivista di sinistra convinto, e che, se resa pubblica, rovinerebbe la sua immagine a futura memoria.
E quindi sembra MORFEO ma, secondo la mia teoria, in effetti è un RICATTATO.

Altre spiegazioni non ce ne sono, dato che il Presidente può sciogliere le Camere anche se ci sono i numeri (per la fiducia) ma non c'è la governabilità, come nel caso di ieri.

Per non parlare il mese di tempo che concesse a dicembre scorso, mese che consentì a sb di procedere con la campagna acquisti...

roberto v., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.10.11 11:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Napolitano, ma per favore, che cazzo di presidente che abbiamo. Mai avuto presidenti piu addormentati di questo. Il problema e' che quando si sveglia firma tutto quello che vede in giro, quindi meglio lasciarlo dormire almeno non ne fa danni.

William Giachetti 12.10.11 11:41| 
 |
Rispondi al commento

Catzo, dategli tempo, non ha più la botta di reni di una volta. NapoLetto:"Berlusconi dica se maggioranza può governare".. bUHAuhUAHuha

prozhack 12.10.11 11:30| 
 |
Rispondi al commento

chissa perchè i politici la prima cosa che fanno " Investire su immobili senza rischiare di fare mutui "

Scagliola mentre fa atto notarile esce uno da sotto al tavolo del notaio e paga .

Fini vende casa del partito a Montecarlo ma viene a sapere dopo che in affitto c'è il cognato con la Ferrari parcheggiata sotto casa

Veltroni " il comunista" compra casa a New Youk con i proventi dei libri che ha venduto.

l'elenco sarebbe lungo politici di merda si sono sistemati a vita senza rischiare nulla nessun rischio di ricevere le cartelle di Equitalia , ipoteche delle banche 1 e 2 grado

siete delle merde ma grandi merde

Vaffanculo

sabatino 12.10.11 10:47| 
 |
Rispondi al commento

...se ci sei...datti un colpo!

anib roma Commentatore certificato 12.10.11 10:35| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano deve celebrare la messa al cadavere, il Memorial è gia' pronto per la fine del Ventennio http://www.youtube.com/watch?v=upnw2ryRySk

Luca S., Toscana Commentatore certificato 12.10.11 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Ma come è possibile che un ex (chissà quanto ex! a questo punto) ministro della repubblica che non si è accorto di avere un immobile intestato (gli stessi ministri che firmano le leggi sull'antiriciclaggio, sulla tracciabilità dei movimenti di denaro, sulle finalità dei pagamenti in denaro) sia ancora tra i piedi. Ma è inammissibile!!! Questi si sono impossesati del potere e alla facciaccia nostra lo fanno apertamente. Il clan de "I senza vergogna" saranno ben sostenuti da qualcuno, mi chiedo. Ma se ne torni in Liguria dove hanno costruito un aereoporto pubblico che utilizza soltanto questo ex ministro e non si faccia più vedere.

Gian A 12.10.11 10:08| 
 |
Rispondi al commento

Magari diventassimo una succursale francese o tedesca. Lì le cose funzionano!!!!

Turi Cascio 12.10.11 10:04| 
 |
Rispondi al commento

Fosse il Cielo una succursale tedesca o una colonia francese. Tutto meglio di un popolo di sudditi di una Casta incapace, poco onesta ed avida!

Chiara Mente Commentatore certificato 12.10.11 09:41| 
 |
Rispondi al commento

Citazione da Wikipedia:
Il bell'addormentato del Quirinale
"Mentre ricopre tale incarico (Ministro degli Interni), è molto criticato per non aver attuato una tempestiva e adeguata sorveglianza su Licio Gelli, fuggito all'estero (dopo essere evaso dal carcere già nel 1983) il 28 aprile 1998, il giorno stesso della divulgazione della sentenza definitiva di condanna per depistaggio e strage da parte della Cassazione. Per questi fatti il direttore di MicroMega Paolo Flores d'Arcais ne chiede le dimissioni."
Chi altri è iscritto nella loggia di Licio Gelli?
SVEGLIATEVI!!

Donato Fox 12.10.11 09:13| 
 |
Rispondi al commento

Il COLPO "IN TESTA" LO DAREI AGLI ITALIANI....!molte volte lo criticato ma questa volta non mi sento di criticarlo!....al suo posto prenderei posizione solo vedessi un segnale chiaro da parte del Popolo...si ma quale popolo..dov'è!..almeno questo è un movimento che discute,propone, a delle idee...ma il resto dov'è?.
Dove ci giriamo giriamo sentiamo lamenti, poi quando proponi le n7s cure...in molti ci danno dei folli...Beppe c'ha il panfilo...e straricco,bla,bla,bla..!.
In realtà manca una cultura della democrazia, parlare d'inceneritori,di energie rinnovali,di raccolta differenziata,di uno vale uno, è come parlare di fantascienza...
Forse se promettessimo di detassare i SUV,Abbassare il costo del carburante almeno del 70%,non far pagare il bollo e l'assicurazione..avremmo una pioggia di voti..ma siamo sicuri che gli italiani vogliano cambiare?.
spesso i con le n/s discussioni, siamo approdati all'idea che sia in primis cambiare stile di vita,partendo dalle cose semplice del quotidiano, al fine di avere un economia sostenibile.
Ciò implicca rinuncie,almeno inizialmente,sicuramente poi arriveranno i benefici, ma l'economia significa gestione delle risorse per questo sia pubbliche che private, sul privato la scelta è solo in mano alle persone.

roby f., Livorno Commentatore certificato 12.10.11 08:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si, batti un colpo... di sonno.


Presidente di cosa!!
Un disonorato può solo ubbidire ad uno strano nuovo rodine mondiale perchè ha paura di tutto

Beteljuce Siam, Patong Commentatore certificato 12.10.11 07:48| 
 |
Rispondi al commento

NO!!!
Invece deve continuare!!!

L'ultima speranza dell'Italia e' che Napolitano non si svegli!!!

Ben vengano i francesi, i tedeschi, gli inglesi.....

Fabio R., Stockholm Commentatore certificato 12.10.11 07:45| 
 |
Rispondi al commento

batti un colpo!!! si nella testa

zhebù_di_più 12.10.11 07:34| 
 |
Rispondi al commento

Il silenzio prima della tempesta
guardatevi intorno in un luogo pubblico
domandatevi chi li vota chi vive come un relitto e chi vive come un furbo e li vota.
guardate la gente intorno a voi c'è una relazione tra loro e il nostro parlamento, c'è una maggioranza silenziosa disperata in cerca di un padrone buono, talmente tanto in cerca da credere al cinepanettone.
lo stallo silenzioso solo un brusio poi lo schianto.
Chi si salverà? chi c'è dietro la porta?
fino a quando saremo un popolo di pecore, dietro la porta ci sarà il lupo.

Martello B. Commentatore certificato 12.10.11 01:20| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano c'è... nel libro paga di Letta.

W De Magistris

gennaro fu 12.10.11 00:28| 
 |
Rispondi al commento

Sig. Napolitano, ci rispieghi per cortesia il Nuovo Ordine Mondiale tanto declamato anche da lei... Lei, i Barca, gli Amendola, i Prodi, i D'Alema, i Draghi, etc... avevate ragione: stiamo andando incontro ad un mondo migliore.
GRAZIE DI CUORE :))

Roberto Vian 11.10.11 23:18| 
 |
Rispondi al commento

Morfeo dorme Zzz!

Noè SulVortice Commentatore certificato 11.10.11 23:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non confondiamo le vere necessità!!! Qui non c'è bisogno di un nuovo governo mabensì di un nuovo sistema politico..
Le cause di questo appello verso il presidente della casta sono davvero in stile pdmolle, con il punto di vista europeo non andremo da nessuna parte, non dobbiamo gareggiare con nessuno, noi dobbiamo diventare come la svizzera! OVVERO FUORI DA TUTTI GLI ALTRI MASSONI EUROPEI....
FUORI TUTTI I PARTITI
FUORI TUTTI GLI EVASORI!

Acul utopiA Commentatore certificato 11.10.11 22:55| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano? E' inutile quello dorme sempre

William Giachetti 11.10.11 22:42| 
 |
Rispondi al commento

Aspetta e spera!!!

maria c., perugia Commentatore certificato 11.10.11 22:09| 
 |
Rispondi al commento

L'unico disastro di questo paese non è ne Berlusconi, ne l'opposizione o tantomeno i suoi cittadini. l'unico vero disastro di questo paese è quello di avere un vecchio di 100 anni di nome Napolitano a capo della presidenza della repubblica. Possiamo dire con certezza da molto tempo ormai che questo triste personaggio sia connivente col sistema di potere che abbiamo sotto gli occhi da anni. Sotto la sua firma sono passate le leggi più infami, i ministri più indecorosi di sempre e incredibile ma vero, ha permesso ad un movimento anti costituzionale e italiano come la lega di fingersi stato e di leggiferare in esso... Ma si potrebbe continuare ad oltranza.

Emiliano N., Cisterna Commentatore certificato 11.10.11 22:02| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
C'E' UNA SOLA SPERANZA,,ANCHE SE SIAMO GIA' MORTI,ALZARCI E CACCIARLI,DATO CHE "MORFEO NAPOLITANO" DORME..............
ALVISE
P.S:I MIEI COMMENTI CERTIFICATI

alviseafossa 11.10.11 21:57| 
 |
Rispondi al commento

Tutti a casa. Viva il movimento 5 stelle

Fedor 11.10.11 21:55| 
 |
Rispondi al commento

Speriamo si svegli

Insigni 11.10.11 21:54| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano non ha le palle per sciogliere le camere.......

Giorgia Scura 11.10.11 21:53| 
 |
Rispondi al commento

Mandiamoli a casa e riprendiamoci un paese distrutto. ma almeno ci diamo qualche speranza

Lo zio dalla cantina Commentatore certificato 11.10.11 21:40| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori