Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Pagare per manifestare


maroni_manialzate.jpg
"Ultimamente ne ho sentite tante, ma quella sparata oggi da Maroni non ha precedenti. Il ministro ha detto che per prossime manifestazioni, ogni manifestante deve pagare due euro per poter partecipare. Proprio così, avete capito bene: pagare per manifestare. Ma come, proprio nel Paese dove non paga nessuno, dovrei pagare per manifestare? In Italia non pagano i politici (che evadono, corrompono, fanno reati di ogni genere), non pagano gli evasori fiscali (che rientrano grazie a scudi e condoni vari), non pagano i parlamentari (viaggiano gratis, prendono lo stipendio senza lavorare), non paga la Chiesa (vedere voce ICI), eccetera, eccetera, eccetera. E dovrei pagare io, precario da tre anni, senza una casa né una famiglia a 35 anni. Dovrei darvi due ero per poter manifestare in piazza? Certo che 'sti leghisti sono proprio simpatici".
John W.

19 Ott 2011, 14:38 | Scrivi | Commenti (71) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Questa proposta è proprio insensata. Facciamo un esempio. Metti caso che io sto manifestando e dei blackout block che non centrano niente con me si intromettono e seminano caos e danni...dovrei pagare io manifestante pacifico?

Diego Bertin 21.10.11 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Azzzzzzzzzzzzzzz !


HANNO MESSO LE STRISCIE BLU ALLE MANIFESTAZIONI ?!

Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 20.10.11 23:55| 
 |
Rispondi al commento

Ma se la memoria non mi inganna, i leghisti non volevano imbracciare i fucili per creare la Padania con il suo esercito di razzisti verdi
Maroni fai parte di un partito che sprizza violenza da tutti i pori...ma sta zitto e vattene a casa

Manuel Tola 20.10.11 20:28| 
 |
Rispondi al commento

Io pagherei volentieri per prendere a calci nel culo la gente come lui....

GIUSEPPE F. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.10.11 20:12| 
 |
Rispondi al commento

Si mi viene proprio da pensare molte cose, un puzzle di stronzate che ascolto per altro già previste, pagare per manifestare, vietate per un mese manifestazioni, e tante altre cazzate, che è gia puerile da parte nostra ascoltare.In pratica la poltica butta m...a sulle persone,mentre propongono leggi severe su chi s......gia! Provate a guardare trasmissioni di informazione politica buone o brutte che siano ma quasi tutte con lo stesso scenario.Ragazzi manifestanti, indignati, chiameteli come volete costretti nel giro di una manciata di secondi a spiegare le ragioni del loro contesto e a giustificare un qualcosa che invece a loro doveva essere garantito:la sicurezza ad una manifestazione.Devono rispondere a domande senza senzo con i vecchi decrepiti dallo studio che puntano il dito fanno sermoni e sfiorettano frasi filofiche di senza capirne il significano.Li vedi rispondere sempre educati come ad una corsa al galoppo, con il giornalista che gli fa il cenno di stringere il tempo. Pochi giornalisti in rare tramissioni hanno dato rilievo alla situazione,ma del resto non vale la pena fare un cenno. Ma l'informazione televisiva è morta da tempo, ci facciamo l'idea di costruira sul campo una nuova società "Civile" lo scrivo così perchè è ciò che il nostro paese ha bisogno e a 45 anni mi picerebbe, oltre che a contribuire nel mio piccolo, vedere un inizio di cambiamento, nonostante tutti gli forzi che i ragazzi giorno per giorno decidono di fare e questo gli fà tanto onore.
Ma loro lo sanno, hanno paura eludono ogni confronto con la gente, diventano irrascibili quando gli mostri l'esatto contrario, parlano sopra le parole, alzano la voce, offendono e chi più ne più ne metta, ti denunciano decidono per te quale è la cosa migliore, vogliono che tu non pensi più, ti danno loro l'informazione, ti vorebbero chiudere la rete, ec...
Questa è la civiltà che loro vedono per te, ma che se la tengono loro tutta la classe dirig ente che ormai e vecchia!!!!!

Daniele Billi 20.10.11 19:08| 
 |
Rispondi al commento

LEGANORD = MAFIA LEGANORD = MAFIA
LEGANORD = MAFIA LEGANORD = MAFIA
LEGANORD = MAFIA LEGANORD = MAFIA
LEGANORD = MAFIA LEGANORD = MAFIA
LEGANORD = MAFIA LEGANORD = MAFIA
LEGANORD = MAFIA LEGANORD = MAFIA
LEGANORD = MAFIA LEGANORD = MAFIA
LEGANORD = MAFIA LEGANORD = MAFIA
LEGANORD = MAFIA LEGANORD = MAFIA
LEGANORD = MAFIA LEGANORD = MAFIA

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.10.11 19:05| 
 |
Rispondi al commento

Che fi.ga.ta. ministro!!! con solo 2 euro, dico DUE euri? posso manifestare e anche distruggere macchine e vetrine? Se mi vengono ad arrestare tiro fuori la ricevuta e dico: Ma che fate? guardate che io ho pagato!!!

...mavalà!!

Manuel Sessarego 20.10.11 18:45| 
 |
Rispondi al commento

Maroni cento ne spara e nessuna ne fà. l'unico modo di far cessare le violenze e le manifestazione è quello di prendere a calci in culo questi deliquenti senza onore al governo, tutti !!! destra e sinistra. ormai e soltanto magna magna. non riescono più a fare nulla......

gaspare 20.10.11 17:33| 
 |
Rispondi al commento

Facciamo finta che sia giusto pagare due euro, HO DETTO FACCIAMO FINTA, mettiamo caso che un milione di persone vadano in corteo, si raccolcono 2 milioni di euro, ma se di incidenti e danneggiamenti non ce n'è neanche l'ombra che fine fanno i due milioni di euro, li tiene il sindaco Alenano per pagare gli amici di merende?
Facciamo ancora finta che se non ci sono incidenti i soldi finiscano in un fondo, questo fondo ha poi un tetto massimo dopo il quale manifestare diventa gratuito oppure si continua a pagare perpetuamente?
Infine una questione di logica, se pago per risarcire la possibile devastazione, ho tutto il diritto di devastare?

andrea a., torino Commentatore certificato 20.10.11 15:41| 
 |
Rispondi al commento

Non gli darei un franco, ma credo sarebbe giusto rendersi disponibili il giorno dopo per pulire dove si è passati e si è fatto casino...

Fabio Tonelli 20.10.11 15:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' ovvio che la strada più facile per far soldi sia prenderli dove è più semplice: incasino l'economia, creo i precari, impoverisco la gente;
la gente è costretta a manifestare in piazza, vedo che sono numerosi ergo, li tasso e faccio cassa!!! Grillo direbbe: "belìn, e quando mi ricapita una occasione del genere? Con la scusa del rifondere i danni fatti, prendo dei soldi a prescindere, poi i danni li subiscono le persone, chi se ne frega". Se poi aggiungo che casualmente al corteo pacifico dei manifestanti si uniscono CASUALMENTE i violenti, facinorosi, tiraestintori (solo quelli di Roma perchè a Genova non sono cattivi), riesco anche a fermare la mobilitazione contro la TAV in Val di Susa. Due piccioni con una fava. Ri-belìn. Il progetto del laTAv è stata ordinata che si dovrà fare e come posso togliere di mezzo i manifestanti se non con l'aiuto delle immagini violente? Una volta dico che in Val di Susa sono violenti (tanto è vero che li ho dovuti far caricare dalla polizia), un'altra volta dico che voglio farci uscire il morto, poi vogliono tagliare le recinzioni, (sta a vedere che ora vogliono far saltare il pianeta), vuoi vedere che riesco a fare l'opera, o meglio, riesco a far guadagnare i soliti con i soldi del cittadino e mi toglo dai piedi i soliti piagnoni? A sentire il Maroni di turno in Val di Susa abbiamo il fior fiore dei delinquenti e i servizi segreti non se ne sono ancora accorti. Troppo impegnati alle scorribande sessuali di un politico?

Gian A 20.10.11 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Incredibile!! Maroni e' troppo forte!!
Che proposta indecente!! Ci provano in tutti i modi ad impedirci di esprimere le nostre necessita' e diritti. Dal web alla piazza sono tutti in attesa di una qualsiasi nostra distrazione, uno spiraglio per fare breccia con qualche decreto incivile a solo interesse della spudorata casta!!

Michele Tomelleri 20.10.11 13:54| 
 |
Rispondi al commento

Ma possibile che non ci sia un eroe di quegli indignati che si vedono in questi giorni ospitati nelle tv che si alza dalla sedia e sferra un paio di pugni ai politici presenti?
Cazzo chi ci ha rovinato ce lo hai difronte e che fai provi a parlarci? Ma allora sei scemo? Con le chiacchiere quelli la ci hanno rovinato e voi li fate ancora parlare?
La violenza non è giusta contro i beni pubblici o contro i cittadini ma contro i mafiosi e ladri e assassini è più che giusta, è necessaria.
Come ci insegnano le varie guerre preventive contro i cosiddetti tiranni.

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 20.10.11 13:54| 
 |
Rispondi al commento

Ma pagare cosa? Per passeggiare nella mia città dovrei pagare?
Solita cazzata di un ometto ormai privo di idee e allo sbando.
Le cse di cura sono pronte per accogliere questi vecchietti arteriosclerotici.
Mancano solo i giochi preferiti da questi politici ormai morti...il risiko.

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 20.10.11 13:35| 
 |
Rispondi al commento

è TRAGICAMENTE COMICO,
ma un risvolto interessante c'è...
ragionando per assurdo...

se devi pagare prima x tutti , si vede dal CC se è Dipietro o una prosiVendola o un Bersani e CoCoCo a pagare una manifestazione, di quelle già viste... finte di popolo, finte dal basso...

oppure una di quelle dei veri movimenti popolari che si sudano ogni centesimo che raccolgono per sostenere la causa...

manco il coraggio di metterci la faccia, hanno...

Ileana B, savona Commentatore certificato 20.10.11 13:20| 
 |
Rispondi al commento

Maroniiiiii....ora ci hai rotto proprio i maroni! Intiende? Ma quello ci crede veremente in quello che dice? Ma che che ha fatto i suffumigi con la coca? Adesso se su 100 80 erano contro la violenza ora di sicuro è il contrario!
Comunque io sono sempre più convinta che la maggior parte di quei ragazzi li ha mandati li qualche d'uno per ottenere quello che stanno ottenendo (o credono di ottenere)e in parte l'hanno ottenuto già (stronzate di maroni a parte), ma scusate, se uno vuole fare una rivoluzione, pensate che va a raccontarlo ai giornalisti? Si, e magari gli si da pure il giorno e l'ora? Mah.... Ehi, Maroni, ma che ti fumi? Ma per caso aveva preso qualche manganellata sulla capoccia in passato?

Raffaella L., Pavia Commentatore certificato 20.10.11 13:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

si chiama fidejussione;
poi viene interamente restituita .....a meno ke.....
ma voi non scusate i black blok, vero?

1 su 20 si salva Commentatore certificato 20.10.11 12:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io condanno ogni forma di violenza..certo che Maroni ha una bella faccia da culo a fare certe affermazioni...leghisti=fascisti!

Jhones88 20.10.11 10:50| 
 |
Rispondi al commento

come idea sicuramente non è sbagliata così ci si pensa due volte prima di fare tutto quel caos e quei danni che sono successi a Roma sabato. é troppo facile fare danni che poi alla fine devono ripagare i contribuenti!

andrea f. 20.10.11 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Io credo che l'unica risposta sia una pernacchia e il dito medio alzato. Cosi può capire:-)

Simone D., Padova Commentatore certificato 20.10.11 10:33| 
 |
Rispondi al commento

Il Premier cerca un nuovo nome il suo Partito..dopo forza gnocca, forza silvio, secondo me dovrebbero chiamarlo "FORZA MANGANELLO"...!
Vedrete quando si sentiranno sfuggire la sedia di sotto le chiappe...reagiranno.
Si comincia con le leggi speciali..così vuole il Nuovo Ordine Mondiale...Una Plutocrazia che non vuol perdere i loro Privilegi...(anche perchè si vive una volta sola)!.
Non aspettano altro, per buttare le carte all'aria e mettere al bando i Movimenti....
Meta italia è in mano alla Criminalità organizzata,ma chi fa notizia sono i black block..non si parla più della condizione del Meridione, dove 3 giovani su 4 sono disoccupati,non studiano e non hanno nessuna prospettiva futura.
Sparito il Piano Casa per il sociale, milioni di sfratti pendenti nei tribunali di tutta italia..e questi media del cazzo cosa fanno..parlano dei black block!....Perchè non parlano degli operai della Fincantieri...2500 persone sullo scivolo..e pieno di aziende che chiudono i battenti..di questo non si deve parlare...
Ecco Perchè bisogna tenere duro e non mescolarsi con questa politica.

roby f., Livorno Commentatore certificato 20.10.11 09:09| 
 |
Rispondi al commento

pagare per manifestare, l idea è del 2005, di Corrado Guzzanti mentre imitava Tremonti. Ascoltate bene, è imbarazzante ! :D http://www.youtube.com/watch?v=zs3h9CkIQac

Luca S., Toscana Commentatore certificato 20.10.11 08:53| 
 |
Rispondi al commento

No, sono proprio degli strr... strani uomini.

Massimo Bumbalo 20.10.11 08:24| 
 |
Rispondi al commento

Avete tutti pienamente ragione, però a nessuno è venuto in mente che Maroni (non merita l'appellativo di ministro, anche se purtroppo lo è) potrebbe (dis)organizzare le forze dell'ordine in modo tale che il casino Italia aumenti, specie se le manifestazioni sono organizzate al Centro-Sud...qualcuno, compreso il sindaco di Milano Pisapia (anche se di sinistra), ha già affermato che a Milano le cose viste a Roma non si possono vedere...
Vogliamo deciderci a mettere il bavaglio ed a cacciare questa gentaglia che non sa vedere oltre il proprio naso? E' necessario fare la fine della Grecia perchè gli italiani si sveglino?
O dobbiamo continuare ad ascoltare le barzellette di Maroni che propone il pagamento di 2 euro per manifestare? L'ha sicuramente studiata con Tremonti, e chissà, magari con l'ausilio della Gelmini, di Brunetta e di qualche altro geniale rappresentante governativo.
Potrebbero anche decidere di far pagare gli operai dell'Iveco, della Fincantieri etc. quando scioperano, così oltre a non percepire stipendi per mancanza di lavoro, dovrebbero pure indebitarsi per scioperare!!!
W l'Italia abbasso la Lega Nord

maurizio militello 20.10.11 00:58| 
 |
Rispondi al commento

......ah.....Maroni...maroni....tu a detta dell'attuale maggioranza potresti essere l'alternativa ..a silvio..andiamo bene.!!...e dimmi dimmi .........e quanto farai pagare agli agenti delle forze dell'ordine...per ogni manganellata ..andata a segno!!!.........accidenti temo che il "capo"...un poco te l'abbia fatta sniffare anche a te!!!

Sergio Barone 20.10.11 00:01| 
 |
Rispondi al commento

quando sentono il vento del cambiamento tutti i sistemi escogitano per cercare di fermarlo.
leggi speciali,pagare per manifestare,ecc.
dimenticano però che il vento non si può fermare.

giorgio p., san vittore olona Commentatore certificato 19.10.11 23:57| 
 |
Rispondi al commento

...ma con 2 euro a testa si potrebbe fare una colletta per comprarci un bazuka e sparare verso il parlamento nelle ore di piena....si farebbe molto prima...

Acul utopiA Commentatore certificato 19.10.11 23:46| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

John porca vacca mi stavi sfuggendo...
questa stronzata del morsicatore di polpacci mi mancava....

Acul utopiA Commentatore certificato 19.10.11 23:37| 
 |
Rispondi al commento

No, sti leghisti sono proprio delle gran teste di cazzo e devono fare una brutta fine. Garantito.
Comunque circa l'affermazione di Maroni io cito:
AHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAAHHAHAAHAHAHAHHAAHHAAHAHAH!!!!!!!!!!!!!

Luigi Di Pasquale, Margherita di Savoia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.10.11 23:30| 
 |
Rispondi al commento

Non se ne può piu', sarebbe il caso di fare un pò di fare un pò di autocritica !!!!!!!!!!!

ora basta 19.10.11 22:27| 
 |
Rispondi al commento

ricordo quando la lega è diventata una realtà politica in italia.

si disse di tutto da voto di protesta a voto buttato via ecc.

ora ormai è stata fagocitata dal sistema fino a farne parte integrante ed attiva (e che attività!!!)

mi raccomando la M5S di non fare la stessa fine.

è ora di disintegrarlo sto sistema, cercando di non alimentare i soliti luoghi comuni italiani e sopratutto andando contro alla mentalità retrograda dell'italiano in se al quale tutto gli passa accanto senza nenache impensierirlo,intanto ci sono altri che ci penseranno....

ivan m. Commentatore certificato 19.10.11 21:27| 
 |
Rispondi al commento

Non si comprende tutto questo stupore per la proposta di una tariffa per le manifestazioni.
Le manifestazioni a pagamento non sono una novità assoluta in Italia.
La novità è solo la mancanza di libertà nell'offerta della tariffa.
Infatti nella celebre manifestazione svoltasi il 30 aprile 1993 a Roma, la tariffa, a partire da Lit. 50, era del tutto libera, e fu addirittura consegnata del tutto spontaneamente, con sorprendente entusiasmo, e anche con una certa euforia, senza il bisogno di far ridere i polli gonfiando palloncini sui trampoli o strimpellando o dipingendosi la faccia. E inoltre senza spaccare o incendiare nulla, ma soprattutto incendiando e spaccando davvero solo le coscenze sporche, con molta più dignità e altri risultati. Ma erano altri tempi e sembra incredibile che siano passati già vent'anni.

Livio V., Bari Commentatore certificato 19.10.11 20:41| 
 |
Rispondi al commento

Guardate questo video:
"Blac block, due poliziotti raccontano gli errori commessi durante gli scontri di piazza San Giovanni"

Il responsabile è Maroni, deve pagarli lui i danni
http://www.dirittodicritica.com/2011/10/19/indignados-black-bloc-poliziotti-27811/?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Feed%3A+Dirittodicritica+%28Diritto+di+critica%29&utm_content=FaceBook

Matteo Pietri Commentatore certificato 19.10.11 20:05| 
 |
Rispondi al commento

Avete visto a che livelli si arriva.Non c'è più limite alla follia.Con il PAGARE tutto si risolve.Non c'è neanche da indignarsi più ormai.Possono dire qualsiasi cosa.Ma che virus ha attecchito in Italia?


Roma negli ultimi tempi è stata al centro delle cronache, per tutta una serie di omicidi, azioni di killerraggio...
La mia domanda è questa: quanto farà pagare di ticket, ci sarà un tariffario?.
Quale sarà il contenuto delle O.S di alemmanno?non si può manifestare, si può solo uccidere la gente in periferia?...
Ma pensino di più della criminalità organizzata e diano risposte serie...ci stanno prendendo per il culo!.

roby f., Livorno Commentatore certificato 19.10.11 19:28| 
 |
Rispondi al commento

2 euro: si, ma li consegneremo tirandoveli addosso con la fionda, sperando di prendervi giusto in mezzo alla fronte.

margaretha 19.10.11 19:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A uno come Maroni non affiderei un ministero, tantomeno la proposizione di leggi che vanno a toccare diritti fondamentali come lo sciopero. Ci sono anni e anni di esperienza dietro le leggi italiane e la costituzione. C'era la mente di gente che aveva un QI molto superiore a quello medio dell'attuale classe politica. Pur condannando la violenza, non posso che deprecare questo modo di fare legge per decreto, cavalcando l'emozione del momento e il favore di qualche giornale. Ho sentito la relazione di Maroni e penso che il risultato sarà la scomparsa delle manifestazioni autorizzate e la presenza di molte più persone con caschi e passamontagna in quelle imprevedibili e dannose che verranno. Io penso che il ministro non sappia fare il suo mestiere e che la polizia non deve stare "dall'altra parte" del corteo, ma DENTO il corteo autorizzato a tutelare i cittadini là dove questi esercitano comportamenti pacifici in una manifestazione autorizzata. La polizia deve difendere la sicurezza delle persone nel corteo e dal corteo come in ogni altra manifestazione del vivere civile. Chi ha gestito la sicurezza a Roma ha evidentemente sottovalutato i rischi e sbagliato. Non può cavarsela dicendo che "è andata bene perché non c'è stato il morto" e tantomeno può cambiare le regole con cui ha evidentemente perso la partita della sicurezza dei cittadini.

Peter Amico 19.10.11 19:13| 
 |
Rispondi al commento

oramai abbiamo sfondato il fondo del barile....

adriano vialello 19.10.11 18:48| 
 |
Rispondi al commento

A preso gli indignatos, per Coglioni?!
Speriamo che chi crede nelle buone maniere non perda la pazienza, altrimenti mia caro Maroni inizia a fare preventivi per il tuo funerale.

Coco Fiandrino, Buriasco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.10.11 18:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non vorrei fare la parte del disfattista, ma me pare che la rivoluzione pur essendo la soluzione peggiore è l'unica possibile.

Coco Fiandrino, Buriasco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.10.11 18:10| 
 |
Rispondi al commento

QUESTI NON SONO BLACK BLOC...MA GENTE ESASPERATA...HANNO SBAGLIATO OBIETTIVO,DOVEVANO VENIRE IN PARLAMENTO A SPACCARVI IL CULO,MERDE SCHIFOSE...MA MANCA POCO...SPERO CREPIATE TRA ATROCI SOFFERENZE,COSì DOPO PISCERò SULE VOSTRE TOMBE POLITICHE DI MERDA...

nico d'atri, roma Commentatore certificato 19.10.11 18:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quello che dovrebbe far smettere quei pagliacci di sproloquiare è che continuando a tirare la corda saranno sì pagati, ma non come vogliono loro!

Se non accettano il volere del popolo sovrano, si fa resto a mandarli via, dato che sono anche spergiuri (hanno giurato sulla Costituzione). Ricordate che sono entrati giurando e chi si tira indietro non può rappresentare la popolazione!

Raccogliere firme di dissenso generale e inviarle alla UE affinché faccia rispettare la Costituzione in vigore, ecco cosa bisogna fare.

Mai demordere, sempre resistere!

3mendo 19.10.11 17:41| 
 |
Rispondi al commento

E' tutta una cosa ridicola!

Da un lato ci sono i black block e dall'altro c'è la gente che scende in piazza per fare festa! Gente che ride, con cartelloni colorati e palloncini. Ma ride di cosa?

I black blocks vanno condannati perchè la violenza è fine a se stessa e peggiora solo le cose.

Ma vanno ancor di più condannati quelli che considerano la manifestazione come una festa! Ma festa di che?
Se io fossi un disoccupato con famiglia a carico (e fotunatamente non lo sono) non scenderi a fare festa con il sorriso sulle labbra!
Oltretutto, la classe politica se ne fotte dei problemi degli italiani figuriamoci se prendono in considerazione un corteo festoso.

Se fossi un disoccupato, perso per perso, mi metterei sotto il parlamento con un secchio di uova marce aspettando i politici.

Ed invece eccoci qui: ragazzi che spaccano tutto che se la prendono con i polizziotti che guadagnano 1000 euro al mese.

Gente che sfila per le vie facendosi 4 chiacchiere solo per dire "io c'ero" o "io sono indignato!"

Tutto inutile. La verità è che la gente non vuole veramente respinsabilizzarsi! In fondo, nessuno vuole fare niente! Altrimenti di cose intelligenti da fare ce ne sarebbero tante!

Voglio fare una domanda: se tutte le persone che si sono prese la briga di alzarsi presto, vestirsi e venire a Roma fossero andate sotto il parlamento con un secchio di uova, secondo voi cosa sarebbe successo?
E se si creasse un picchetto di gente che ci rimanesse 24 ore su 24?
Questa sarebbe vera indignazione! Altro che palloncini colorati!

Siamo un paese ridicolo con gente ridicola per questo abbiamo la classe politica che ci meritiamo!

Niente violenza ma più intelligenza!


Simpatici come un gatto attaccato ai ... Maroni!

Massimo B., Crotone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.10.11 17:22| 
 |
Rispondi al commento

Quei soldi servono come "assicurazione" in caso di danni? Ok, Allora posso sfasciare tutto... tanto ho pagato!

dario p., palermo Commentatore certificato 19.10.11 17:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


PER MANIFESTARE SERVE LA COPERTUTA FINANZIARIA.

Per avere una copertura finanziaria servono i soldi!

Per avere i soldi serve una copertura finanziaria!

Per andare affancxlo non serve una lira(la compianta),mettiamoci in fila e proseguiamo il nostro cammino!

Buon giorno.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.10.11 17:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Propongo la "tessera del manifestante" in abbonamento mensile (Ormai si può contare quasi una manifestazione a settimana se non a giorni alterni) con microchip; e tornelli con accesso a tessera in tutte le piazze e strade calcate dalle manifestazioni. Bonus per il diritto all'incendio di un veicolo parcheggiato in strada o attività commerciale o sede di istituzione da ottenere per mezzo di raccolta punti o sorteggio pre manifestazione.

Scherzi a parte propongo la concessione dell'accesso alla richiesta di risarcimento per danni da atti vandalici derivati da manifestazione, condizionata alla dimostrazione della provenienza del danaro utilizzato per l'acquisto dei beni danneggiati durante le manifestazioni per i quali si chiede risarcimento. Verifica fiscale totale e retroattiva per tutte le vittime dei danneggiamenti delle manifestazioni, inclusi i dirigenti delle istituzioni che hanno subito danneggiamenti, con estensione alle ditte che lavorano in appalto per dette istituzioni. Risarcimento dei danni provocati dalle manifestazioni a carico dei privati o delle ditte appaltatrici dei lavori per le istituziuoni danneggiate e relativi dirigenti, danneggiati durante le manifestazioni e trovati non in regola con le assunzioni dei dipendenti e/o col fisco.

Giusto per chiudere il cerchio in modo equo e solidale. Sono troppi infatti gli italiai che da un lato vivono di speculazione e aguzzinaggio e dall'altro protestano per i danni che taluni disperati possono provocare a causa dello stesso aguzzinaggio e speculazione da loro perpetrati, sbandierando facce da culo che condannano la violenza.

In fine... mi chiedo... ai violenti... i soldi per viaggiare tra Grecia, Val di Susa, capitale e chissà qulai altri luoghi... chi glie li dà, visto che sono studenti disoccupati e precari?

Vediamo chi si indigna adesso.

Livio V., Bari Commentatore certificato 19.10.11 16:40| 
 |
Rispondi al commento

Dunque:
a quanto ammonta la corruzione in italia? 60 miliardi?

Benissimo! Qualcuno mi sa dire suppergiù quanti amministratori pubblici ci sono complessivamente?
179.485 secondo Stella e Rizzo;
+ 150.000 consulenti esterni
+ 60.000 nei consigli di società pubbliche o parapubbliche.
Totale,facciamo 500.000?

Una semplice divisione :
60 miliardi di euro fratto 500.000 =120.000 euro l’anno che vanno tolti dagli indennizzi degli amministratori pubblici e parapubblici!

Questo è il costo della corruzione che va addebitato in anticipo a chi ricopre incarichi e funzioni di pubblica utilità!
120.000 euro l’anno che anche il ministro sullodato deve lasciare in cassa allo stato.

Ma sulle sue spalle grava anche la cifra di 600 milioni per i mancati accorpamenti elettorali,pro domo sua,del 2009 e del 2011

gianni fiorani, Brescia Commentatore certificato 19.10.11 16:32| 
 |
Rispondi al commento

non si puo neache augurargli la morte perche anche il funerale e' compreso nelle tante cose gratuite che attingono (accontentiamoci che prima o poi se ne andranno fuori dalle balle come gli insetti nel inverno.

gagliardo giuseppe 19.10.11 15:40| 
 |
Rispondi al commento

Bhè dai già paghiamo per sentire le sue stronzate... che saranno due euro in più...

Lorenzo F. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.10.11 15:33| 
 |
Rispondi al commento

Se quell'obolo servisse per internare i leghisti (elettori ed eletti) in attesa di una flotta di transatlantici che li carichi a bordo e li scarichi alla spicciolata negli oceani dell'Antartide con una fusione di ghisa ai piedi, sarei disposto a pagarne DUECENTO di euro, ma non a corteo, ma A SETTIMANA quantomeno!!!

Hiram Abif Commentatore certificato 19.10.11 15:30| 
 |
Rispondi al commento

scempiaggine detta da Maroni, un condannato in sede definitiva, anzi è da fare una petizione per chiedere le sue dimissioni, in altro paese civile sarebbe la norma, per non essere riuscito a garantire uno svolgimento normale di una manifestazione, per avere i servizi segreti e non sa cosa farne, per non aver controllato il percorso, per non aver perquisito i neri fascisti prima della manifestazione, per essere il peggior ministro degli interni da 150 anni a questa parte!

paolo c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.10.11 15:28| 
 |
Rispondi al commento

Stamattina mentre prendevo il caffè leggo "Maroni: fideiussioni per manifestare"
il caffè mi è andato di traverso e non sapevo se ridere per l'assurdità della cosa o se preoccuparmi perchè non sarebbe la prima assurdità.... Tempi duri ci attendono....

Enrico Fabbri (oberdan) Commentatore certificato 19.10.11 15:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrà dire che quando manifesteremo diremo ai pulotti che siamo passati di lì per caso o che la ricevuta di pagamento ce l'hanno rubata giusto 5 minuti fa e meno male che sono arrivati loro così ora possiamo far la denuncia senza dover andare al commissariato, no?

Lucio Domizio (enobarbo) Commentatore certificato 19.10.11 15:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hanno dato il via alla sagra della stronzata per caso?

Mai sentita un'idiozia del genere.

Sari K. Commentatore certificato 19.10.11 15:11| 
 |
Rispondi al commento

(null)

Carlo schiavon 19.10.11 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Il ministro ha detto che per prossime manifestazioni, ogni manifestante deve pagare due euro per poter partecipare.

***

AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHA!!!!!

Sari K. Commentatore certificato 19.10.11 15:08| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori