Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Passaparola. Presenti fino all'impossibile - Dario Fo

New Twitter Gallery

Presenti fino all'impossibile
(05:20)
passaparola_fo.jpg

Il Passaparola di oggi è dedicato a Dario Fo, il mio ministro della Cultura preferito.

Dario Fo:
"Siamo in uno stato tragico davvero. C'è una crisi che si sviluppa in forme drammatiche. A parte quello che è successo in questi giorni nel sud, con queste quattro donne schiacciate dentro una palazzina. Con una ragazzina, la figlia del padrone, addirittura. Queste donne che si scopre che lavoravano per una miseria. C'è la situazione del governo: il governo che da un giorno all'altro sembra proprio andare giù. Ci sono quelli che avvertono: tutte le agenzie, gli uomini politici, stranieri, poi c'è perfino il Vescovo, il Cardinale, il Papa. Tutti che avvertono: "guardate che non si va avanti."
Mi fa venire in mente subito un film che ho visto tanto tempo fa, Buster Keaton, uno dei pochi film dove c'era un sonoro. C'erano delle urla, dei suoni, esplosioni, musica. Si svolgeva tutto con un sacco di clown dentro un palazzo, uno stanzone enorme. Si capiva dal movimento, dalla pantomima, che si trattava di un governo. Un governo dove tutti quanti stavano litigando: si facevano cattiverie, insulti, si prendevano a schiaffi - da clown naturalmente - e nel mezzo c'era una statua. La statua indicava la presenza straordinaria del Presidente della Repubblica, di cui si trattava in quel momento. Si davano insulti e soprattutto c'erano grandi rumori. A un certo punto ci si accorge che la statua barcolla, allora tutti smettono di litigare tra loro e accorrono per tenerla su e si mettono uno sulla spalla dell'altro per prendere le scale e montano su per tenerla. La testa si sta distaccando, la rimettono, la riavvitano, poi scendono piano, piano e si mettono di nuovo seduti e cercano di non fare rumore perché hanno capito che il rumore, l'urlo, le parole gridate, le bestemmie determinano questo trillare e questo movimento. Parlano piano, poi si dimenticano del pericolo che cada questa statua che è emblematica del potere, soprattutto si sente che se crolla quella statua, crollano tutti. Ecco che a un certo punto si mettono a urlare di nuovo, ma poi fanno silenzio perché c'è questo muoversi della statua che addirittura si agita e ecco che di colpo fanno silenzio e parlano piano, piano e ce ne è uno che starnuta e lo azzittiscono subito. Un altro che ha un colpo di tosse, un altro che ha paura della statua che gli cada addosso, si mette a urlare: “Fermo!”, lo tappano, lo buttano per terra e poi si mettono intorno alla statua e la statua sta su, piano, piano andiamocene, vanno fuori, piano, piano, escono e quando stanno per uscire, “CRÀ!”, di nuovo la statua si muove. Qualcuno si muove per tenerla su, niente, cade, cade, cade, via tutti escono, escono, escono e comincia a muoversi anche il palazzo, il palazzo crolla, escono appena, appena, appena un pelo escono “WAAA!” tutto quanto crolla il palazzo con la statua di mezzo. Questi che si sono appena salvati cominciano a piangere, disperati: "cosa succede? Noi?" Scoppia una grande risata, si guardano e ci sono di dietro a loro centinaia, migliaia, una folle enorme di gente che applaude e grida: “Oh, finalmente era ora, era ora!
Anche noi aspettiamo quell'“era ora”, ma credo che non basti aspettare così alla finestra che ognuno di noi deve fare il proprio mestiere e in questo caso il proprio dovere per meglio dire è informare, essere presenti, partecipare, non aspettare che gli altri risolvano i problemi e che ci diano il via e soprattutto evitare i silenzi, i rimandi di certi politici e mettersi in testa che solo una presenza intensa ha la possibilità di risolvere in problema, essere presenti fino all'impossibile, questo è il nostro dovere!"

Mani bucate

Mani bucate - di Marco Cobianchi
I soldi perduti dei contribuenti italiani.
Acquista oggi la tua copia.

lasettimanabanner.jpg

10 Ott 2011, 14:00 | Scrivi | Commenti (731) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

Commenti

 

stiamo sempre a parlare,ma la situazione del paese ormai è in una fase irreversibile.c'hanno fatto perdere anche quel poco di dignità che ci è rimasta,a lorose ne frega di noi costretti a vivere con stipendi da fame mentre loro sono sui loro jatch,o alle maldive,alla faccia nostra.andassero a vedere il tenore di vita che fa certa gente e specialmente nelle forze dell'ordine,macchine di grossa cilindrata,case di proprietà,ma con quali soldi.Ormai ètardi x cambiare le c'è troppo letame.

primaveraantonio 16.07.13 09:11| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, apprezzo la tua coerenza: non riescono a formare un governo? Cazzi loro!
Un consiglio: forte dei molti parlamentari del Movimento, perché non continuare la "lotta" politica dall'esterno, in appoggio a quelli, che sono tanti, dentro? Per esempio una manifestazione di piazza (DI PIAZZE) per appoggiare e pretendere la formazione delle commissioni, anche senza un governo. Sarebbe un primo esempio della volontà di cambiare quelle regole che il potere della "casta" ha voluto e continua a difendere per perpetuarsi. Dal difuori è più "logico" volere il combiamento; quando mai si è verificato che un privilegiato (qui la casta) abbia deciso di cambiare le regole contro i propri privilegi? Che i parlamentari del M5S propongano le urgenze, che i cittadini del Movimento ne esigano con la loro forza l'attuazione.
Questo il mio auspicio

bruno erba 08.04.13 15:55| 
 |
Rispondi al commento

Si,caro Grillo,non c'e' piu' tempo,e' vero,ma il tempo e'finito per noi.L'ultimo atto e'stato quello di votarti perche' tu operassi il cambiamento ora.Tu,la rivoluzione del cambiamento ora,con la forza di uno tsunami che non si arresta davanti a nulla.
E ti arresti perche'vuoi dimostrare che sei di parola?Per tenere fede a quella parola che nessuno ha messo in discussione?
E rinunci a fare subito la legge elettorale,il conflitto di interesse,la legge anticorruzione,il finanziamento dei partiti,il dimezzamento dei costi della politica,l'ineleggibilita' di Berlusconi,lalegge sugli esodati,la riforma del lavoro.
Tutto questo non valeva un appoggio temporaneo al PD.?
La tua identita' e'tanto fragile che ti sentivi gia'assimilato al Pd?
Tutto questo avrebbe permesso a noi di tirare un po' il fiato e di rassicurarci e a convincerci che,forse a fatica ,comunque ce l'avremmo fatta.
E invece no:-Io lo avevo detto............................
Le persone non ne possono piu' e tu lo sapevi..........
-...la prossima volta votate un partito.
Ma chi sei?.................
Ma da che parte stai?

Cristina M., Bologna Commentatore certificato 07.04.13 22:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro dario ti conosco e ti rispetto da più di quarant'anni,da quando ho fatto il servizio d'ordine per te e la tua compagnia teatrale che a salerno rappresentava"tutti uniti tutti insieme ma quello non è il padrone? ora abuserò della tua pazienza.Ricordo benissimo e sono sicuro che lo ricordi anche tu quello che rimoroveravamo ai politici di allora:la lontananza dai problemi concreti dei proletari(allora il termine era molto utilizzato)nascondendosi dietro vaghe e vacue formule politiche.Ne è passato di tempo da allora di una cosa però sono sicuro, non è cambiato il tuo,e ti assicuro neanche il mio, atteggiamento verso i problemi dei lavoratori e della società in genere.Io sono daccordo con grillo ed il suo movimento che l'attuale classe politica abbia fallito clamorosamente il suo compito.Tutti i politici nessuno escluso.Una precisazione però mi sento di farla e scusami per la rozzezza dell'analisi ma alla fine diventa essenziale per la mia conclusione.Io divido arbitrariamente i politici attuali in due grosse categorie e da qui la rozzezza.Cisono quelli che hanno scientemente prodotta l'attuale politica di rapina e di scempio del nostro patrimonio aconomico,culturale,etico ecc.ecc. e quelli che consapevoli della situazione,si ripromettevano di porvi rimedio, purtroppo con i loro tempi di persone agiate,piene di privilegi insomma guardando i problemi dell'italia attraverso un binocolo posizionato all'incontrario.Ora, secondo me,(azzardo ma neanche troppo)anche secondo te, la vera rivoluzione sta nell'essere veramente vicini alle persone che soffrono,Le condizioni di vita dei lavoratori,giovani esodati aziende piccole e medie è drammatica.Concludo: non capisco ripeto non capisco i tatticismi di beppe grillo si ha la possibilità concreta,vera,SACROSANTA di fare adesso e non tra mesi o l'anno prossimo o alle prossime elezioni quello che serve per alleviare le condizioni di vita degli italiani.Spero che beppe grillo non abbia posizionato male il binocolo

michele vollaro, nocera superiore Commentatore certificato 06.04.13 23:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

nel commento precedente per errore ho scritto "il peggio del pdl e Berusconi", volevo scrivere" il peggio del pd (leggi Renzi)e berlusconi" Pardon

silvia ratti (silvia ratti), carrara Commentatore certificato 06.04.13 19:59| 
 |
Rispondi al commento

quello che mi sta spaventando, oltre al fatto che l'inegralismo grillino sta ricompattando il nemico, come succede sempre agli integralisti, anzichè dividerlo, come dovrebbe fare un buon politico, è l'immobilismo dei grillini. Quelli che hanno il potere stanno perdendo tempo, ok, ma voi, che questo potere volevate ribaltarlo, non state facendo proprio niernte di quello per cui siete pagati da tutti noi e per cui siete stati votati. Mi riferisco ai parlamentari grillini, che alla data attuale hanno presentato, ieri, un solo disegno di legge.per questo vi stava bene il governo monti bis, così potevate prender tempo.Ebbene, tempo non ce n'è, cominciate a lavorare. Se io stessi sul lavoro un mese e più a far niente, credo che come minimo avrei qualche problema da parte del datore di lavoro. I datori di lavoro siamo noi tutti, quindi lavorate, studiate, fate delle proposte, perchè l'italia è nella merda più totale e, oltre a avere la responsabilità di un eventuale governo pd-pdl, cioè di aver ricompattato il peggio del pdl e Berlusconi, non state facendo un cazzo.

silvia ratti (silvia ratti), carrara Commentatore certificato 06.04.13 19:55| 
 |
Rispondi al commento

‘Sto fenomeno di Grillo non si smentisce mai. Lo steaming, la rete, la democrazia diretta … tutti fiocchetti per confezionare un bel pacco con dentro … niente.
La Lombardi parla sempre della “coerenza del Movimento”. A questo punto, mi chiedo se Grillo faccia ancora parte del Partito a 5 Stelle e se ne fanno parte le svariate decine di parlamentari eletti nelle sue liste.
Di quale coerenza si farfuglia, infatti, quando l’incontro con Bersani deve essere tenuto all’insegna della massima trasparenza, in streaming, con il rischio di ascoltare Crimi che russa durante il sonnellino, mentre l’incontro del Capo con i suoi avviene in località segreta, raggiunta da autobus che percorrono diverse strade, seguendo un tortuoso percorso atto a depistare gli odiati giornalisti (maledetti precari!)?
Tant’è. I nostri eroi si incontrano nel resort alle porte di Roma. Mangiano, bevono, parlano e – immagino – ascoltano quel che loro ha da dire il Capo.
Cosa si saranno detti? Mistero. Noi comuni mortali (votanti o non votanti del Partito a 5 Stelle) non siamo titolati a conoscere i contenuti dell’incontro. Fatto sta, che i nostri eroi sono usciti tutti contenti dall’agriturismo. Per quanto ne sappiamo, potevano essere contenti per aver mangiato bene.
‘Sti deputati del Partito a 5 Stelle fanno tanto i saccenti. Non si mischiano con nessuno perché loro sono di un’altra pasta. Non sono mica come quei morti del PD (o del PD più Elle). Intanto il tempo passa, gli stipendi corrono e non ha importanza dove vanno a finire, quei soldi: resta il fatto che noi Cittadini (a 5 Stelle o Morti Viventi) quei soldini li paghiamo tutti.
Ragazzi a 5 Stelle, siamo andati a votare da un pezzo e qua non si vede un tubo: né Governo, né leggi. Bella la vita, eh?
La possibilità di cambiare le cose ce l’avete avuta (e ancora ce l'avete) e non l’avete utilizzata. Era buono l’arrosto, oggi? E il vino?

Firmato: un Morto Vivente che ha votato per il Piddì e lo rifarebbe 1000 volte.

FRANCO P. Commentatore certificato 05.04.13 20:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao, io sono totalmente daccordo con i 20 punti del programma, ma credo che il M5S non debba chiudersi in se stesso ed essere per pochi eletti, ma dovrebbe sfruttare tutti i mezzi a disposizione, anche i media e non solo internet, per diffondere e far conoscere le proprie idee, perche' occorre avere la maggioranza nel parlamento che uscira' dalle prossime elezioni, per poter veramente cambiare il paese e non accontentarsi di essere spettatore, seppur scomodo, dei giochi fatti dagli altri! naturalmente sono totalmente contrario ad appoggi ed alleanze con i partiti, perche' sarebbe contraddire se stesso! Ditelo a Grillo!!!

danilo m., Taviano (Le) Commentatore certificato 05.04.13 16:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

STRATEGIA

Ora finalmente si sta delineando la vera strategia del PD. Renzi ha l’incarico di passare x chi è a favore di un governo PD + PDL. Ma avete capitoil perché? Ve lo racconto io. La STRATEGIA è molto chiara: fare incazzare i grillini simpatizzanti del PD. In questo modo questi ultimi cadranno nella trappola. Faranno fuoco e fiamme x evitare un governo PD + PDL e spaccheranno il Movimento 5 stelle, tentando in tutti modi di far nascere un governo PD + Movimento 5 stelle. MALISSIMO dico io. E’ quello che vuole la casta, il politico di sempre, quello che ci ha ridotto in miseria. ATTRARRE IL NEMICO CON LUSINGHE ED INGANNI, PORTARLO NELLA PROPRIA TANA, ADULARLO E POI FARGLI FARE QUELLO CHE VOGLIO, OVVERO…. LASCIARE LE COSE COME SONO, OPPURE FARE PICCOLI CAMBIMENTI CHE NON FANNO MALE A CHI HA GODUTO FINO AD OGGI. QUESTA E’ LA STRATEGIA ADOTTATA DA SEMPRE NEI SECOLI…. E NOI CI VOGLIAMO CADERE? MAI ….. MAI …E POI MAI.
INVECE LA NOSTRA STRATEGIA DEVE ESSERE IPOSTATA COME SEGUIE:
- FAR FARE AL PD UN GOVERNO COL PDL CHE SICURAMENTE NON POTRA’ MAI FARE QUELLO DI CUI HA BISOGNO ORA IL PAESE;
- RENDERE FURIOSI I RADICALI DI SINISTRA CHE NON VOGLIO COME SOCIO BERLUSCONI;
- RENDERE FURIOSI I RADICALI DI DESTRA CHE NON DIGERISCONO UNA UNIONE, ANCHE SE PROVVISORIA, COL PD;
IN TALE MODO SI ANDRA’ ALLE ELEZIONI CON LA CERTEZZA:
- CHE LE DUE FRANGE ESTREME DI SINISTRA E DESTRA NON VOTERANNO PIU’ PER I LORO RISPETTIVI PARTITI, MA CONVERGERANNO SUL MOVIMENTO;
- CHE GLI SCONTENTI CHE SI SONO ASTENUTI ALLE ULTIME ELEZIONI, SARANNO ANCORA PIU’ SCONTENTI E SI CONVINCERANNO,VEDENDO LO SFACELO CHE PRODURRA’ IL GOVERNO PD + PDL, A VOTARE MOVIMENTO 5 STELLE.
MORALE DELLA FAVOLA MOVIMENTO 5 STELLE
ALLE PROSSIME ELEZIONI OLTRE IL 60 %

ATTENZIONE SOLO SE NON CI FACCIAMO INCASTRARE AVREMO LA VITTORIA IN TASCA

filiberto FILAR 05.04.13 14:05| 
 |
Rispondi al commento

signor grillo piccola domanda che credo sia quella di milioni d'italiani stanchi fare 1 referendum simile a quello svizzero per cancellare bonus e vitalizi a politici alti dirigenti pubblici e privati è possibile?? grazie e la saluto buona sera

forner tiziana 04.03.13 19:41| 
 |
Rispondi al commento

complimenti al movimento per un molise meno schiavo

bruno ganciu 19.10.11 12:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La vera politica la si fa a teatro (e nei palasports);se invece vuoi farti una grassa risata,o se le fave di fuca ormai "ti rimbalzano",basta guardarsi un po' di Parlamento.

sara g., modena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.10.11 09:43| 
 |
Rispondi al commento

Beh, sicuramente chi era legato alla vecchia sinistra ha un bel pò di responsabilità verso chi ha creduto e lottato per migliorare la società, visto che veniva fatto passare lo stalinismo per socialismo e solo pochi fuori dal coro ne hanno preso le distanze. Ma non solo i vertici sono responsabili di ciò, anche la base ha le sue responsabilità, visto che molti hanno "voluto" credere alle balle ideologiche raccontate. Capire non é facile ma chi vuole trova il modo. Grillo ha detto una cosa importante! "Non aspettare me o qualcun altro che vi risolva i problemi, ma darsi da fare per capire e poi agire." Non soli ovviamente, ma senza la conoscenza c'é quasi certamente il rischio di fare il gioco degli altri. Questo blog é uno dei mezzi per capire.

Alfredo P., La Spezia Commentatore certificato 16.10.11 01:44| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=fbFfUQO-8dk


Beppe non puoi ignorare il dramma che stanno vivendo 10000 persone a Riano (RM). Hai il dovere morale di comunicarlo sul tuo blog.Ti scrivero' tutti i giorni fino a quando non informerai tutti i tuoi simpatizzanti.LA DISCARICA NON LA VOGLIAMO PERCHE' AMIAMO I NOSTRI FIGLI!!

Enzo P., Riano Commentatore certificato 15.10.11 23:18| 
 |
Rispondi al commento

NEW POST
http://pinoz6700.blogspot.com/

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 15.10.11 21:15| 
 |
Rispondi al commento

Oggi a roma ho rivissuto una delle manifestazioni
del 1974 1977 quando con il servizio d'ordine cercammo di fermare i " compagni che sbagliavano"
Poi 30 anni dopo Cossiga durante una intervista spiega che la sua più grande intuizione, quando era un giovane ministro degli interni fu quella di infiltrare dei soggetti per delegittimare e far allontanare i cittadini e gli studenti di
"buona volontà"
così distrusse il movimento e allontano tutti dalla politica.
Oggi abbiamo visto che gli allievi della grande intuizione di Cossiga sono Vivi.
Individuare e allontanare i violenti è un dovere
primario.

roberto cocuzzoli 15.10.11 19:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sei così infognato a procurar denaro,
per poi pagare i conti, di chi beh, non ti è chiaro.

Trascuri le passioni, i vizi e le virtù,
ridotto ad una larva, favori non fai più.

Temi che il tuo tempo, ormai tanto prezioso,
si sprechi con l'amico che non sa usare il coso.

È in questa situazione, così creata ad arte,
che vogliono che resti, sommerso dalle carte.

E tu che annaspi immerso nel mare digitale, ricerchi un punto luce, notizia marginale.

E credi d'esser salvo. Ma è solo un illusione. Stai andando a fare in culo con tutta la nazione.

Vincenzo Sanfilippo 14.10.11 22:24| 
 |
Rispondi al commento


PER UNA SOCIETA' MIGLIORE

Se l'opinione del gregge comune non sarà tua regola di condotta,
se sarai tollerante con gli altri quanto lo sei con te stesso.
se saprai comandare più a te stesso che agli altri,
se sarai giusto più che buono,
indulgente e comprensivo specie con i deboli,
se lavorerai pazientemente,
se mai risponderai con un rifiuto ad una richiesta e ad un'offerta,
se potrai avere ricchezze e onori, ma non esserne schiavo,
se potrai godere della solitudine, ma non avrai paura della compagnia degli uomini e viceversa,
se sarai essere povero e parsimonioso,
se potrai sopportare di buon grado l'oblio e l'ingratitudine degli uomini,
se saprai camminare da solo senza grucce, eccitanti ed illusioni.
Se saprai essere infantile con i fanciulli,
gioioso con i giovani,
pacato con gli anziani,
paziente con i pazzi,
felice coi saggi,
se saprai sorridere con chi sorride,
piangere con chi soffre,
e saprai amare senza essere riamato,
allora figlio mio,chi potrà contestarti il diritto di esigere una società migliore?
Nessuno, perchè tu stesso, con le tue mani, l'avrai creata!

elisa battistoni, parma Commentatore certificato 14.10.11 09:49| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

I miei miti in un blog... Voto 5 Stelle
*****

francesco nardi 12.10.11 22:08| 
 |
Rispondi al commento

Gli italiani si dividono in 3 gruppi.-Un 50 perc. stanno bene, non hanno conosciuto mai il disagio economico, e perciò non sposterebbero una sedia per un ideale di giustizia comune.E quando vedono la disperazione altrui in TV,cambiano canale, dove si balla e si canta.
-Sono quelli che votano Pdl,Pd,udc .-Secondo gruppo, 35 perc.sono quelli che stanno nelle sabbie mobili, con una narice fuori.-Sono gli schiavi, e lo sanno.Ma essendo quasi tutti incolti, non hanno una sufficiente consapevolezza, del fatto che tra un ladro che gli svuota la casa,e i parlamentari di maggioranza,c'è una differenza di forma, ma non di contenuto.-Infatti se avessero questa consapevolezza, si unirebbero domani mattina in piazza per fronteggiare questi ladri spudorati, nel modo dovuto.-Inoltre di questi quì, 9 su 10, se fossero al potere farebbero di peggio.Dite anche questo ogni tanto.-Li sentite nelle interviste ?, quando non sanno dire altro che-io ho due figli, io, io ,io, io, io.-Eccolo quà il problema,l'EGO.A me non fanno nessuna pena, e sono più povero di loro.
-Il terzo gruppo il 15 perc.-Sono la gran bella gente,gli idealisti,con talento, onestà e altruismo.-Sono le uniche vittime della situazione.-Sono i cervelli in fuga, sono i poeti gli artisti e tutti quelli con loro in sintonia.
Sono quelli sparsi soprattutto nel mov.5 stelle, poi IDV, e qualche radicale.
Ora tutto quello che questo 15 perc. può sperare, è di convertire quel 35 perc. di pecore,in uomini.
Poichè quel 50 perc. sono malati terminali di EGO.
Allora come se ne esce ? umanamente non se ne esce.Infatti si avvererà quello che grillo chiama
Tzunami sociale.Ma da parte del principio cosmico,
che interverrà per ristabilire il Dharma, rettitudine, su questo orto, chiamato Terra.-Infine vorrei dire a D. Fò- se tu ritieni Whorhol un vero artista,allora il tuo ideale di cultura non è buono.Perchè io faccio il pittore, e dietro Whorhol c'era la CIA,e l'arte moderna è solo Business.-Ti ci metti anche tu ?

salvatore t., afragola (NA) Commentatore certificato 12.10.11 18:35| 
 |
Rispondi al commento

Ma solo a me sembra di vivere in un'ISOLA FELICE?
In qualunque negozio,bar,coiffeur io vada,la gente parla del NULLA,di argomenti senza capo nè coda,i giornali da sfogliare pubblicano sempre gli stessi argomenti,scrivono pagine e pagine di gente inutile,con storie inutili,superficiali,lontano dalla realtà del quotidiano,le radio sono quelle locali con deejay assoutamente impreparati,incompetenti e ignoranti e talora triviali,e poi non ci capiscono una fava di musica;per non parlare di suv e pick ups e hammer o station wagons delle migliori,sempre lucidate senza mai una sboccia o un granello di polvere...
O sono tutti indebitati per dover apparire,o non è vero che c'è sta crisi e che la gente è stanca e si sta svegliando!!!

sara g., modena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.10.11 13:26| 
 |
Rispondi al commento

Ma Dario FO cos'ha da dire contro il Banano/Patonza? lui che notoriamente toccava il culo a tutte le donne che gli venivano a tiro...e che sperava che l'Italia diventasse come la Germania dell'est!!

marco aurelio, reggio emilia Commentatore certificato 12.10.11 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Se verrà la guerra, Marcondiro'ndero
se verrà la guerra, Marcondiro'ndà
sul mare e sulla terra, Marcondiro'ndera
sul mare e sulla terra chi ci salverà?

Ci salverà il soldato che non la vorrà
ci salverà il soldato che la guerra rifiuterà.

La guerra è già scoppiata, Marcondiro'ndero
la guerra è già scoppiata, chi ci aiuterà.

Ci aiuterà il buon Dio, Marcondiro'ndera
ci aiuterà il buon Dio, lui ci salverà.

Buon Dio è già scappato, dove non si sa
buon Dio se n'è andato, chissà quando ritornerà.

L'aeroplano vola, Marcondiro'ndera
l'aeroplano vola, Marcondiro'ndà.

Se getterà la bomba, Marcondiro'ndero
se getterà la bomba chi ci salverà?

Ci salva l'aviatore che non lo farà
ci salva l'aviatore che la bomba non getterà.

La bomba è già caduta, Marcondiro'ndero
la bomba è già caduta, chi la prenderà?

La prenderanno tutti, Marcondiro'ndera
siam belli o siam brutti, Marcondiro'ndà

Siam grandi o siam piccini li distruggerà
siam furbi o siam cretini li fulminerà.

Ci sono troppe buche, Marcondiro'ndera
ci sono troppe buche, chi le riempirà?

Non potremo più giocare al Marcondiro'ndera
non potremo più giocare al Marcondiro'ndà.

E voi a divertirvi andate un po' più in là
andate a divertirvi dove la guerra non ci sarà.

La guerra è dappertutto, Marcondiro'ndera
la terra è tutta un lutto, chi la consolerà?

Ci penseranno gli uomini, le bestie i fiori
i boschi e le stagioni con i mille colori.

Di gente, bestie e fiori no, non ce n'è più
viventi siam rimasti noi e nulla più.

La terra è tutta nostra, Marcondiro'ndera
ne faremo una gran giostra, Marcondiro'ndà.

Abbiam tutta la terra Marcondiro'ndera
giocheremo a far la guerra, Marcondiro'ndà...


(girotondo - F.De André)

Deomede F., Ferrara Commentatore certificato 11.10.11 23:11| 
 |
Rispondi al commento

.......Speriamo di vedervi in piazza....almeno domani!

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 11.10.11 23:08| 
 |
Rispondi al commento

Leganord=Mafia - Mafia=Leganord

Per i babbei padanilegaioli che non comprendono l'equazione diciamo...
Chi ha permesso a berlusconi di rimanere al potere negli ultimi 17 anni con conseguenze spaventose ? Chi si è trasformato da partito del popolo a partito casta ?
Chi è stato condannato per tangenti enimont? Chi si è reso responsabile in prima persona della legge porcata ?

Dopo Milanese anche il ministro delle politiche agricole Romano è stato salvato. La Lega si allinea alla posizione della maggioranza e il ministro dell'Interno nega persino le critiche della base.
http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/09/24/romano-maroni-non-ce-motivo-di-sfiduciarlo/159752/

Leghisti e legaioli avete salvato l'ennesimo delinquente un certo "milanese", ora salvate anche Romano, capisco che ormai siete romani, fate una cosa seria nella vostra vita seppellitevi e questo paese comincerà a respirare un'aria più pulita !

http://www.repubblica.it/politica/2011/09/22/dirette/milanese_voto-22047813/

Castelli leganord. Sono povero Guadagno solo 145mila euro l'anno. Così il viceministro alle Infrastrutture durante la trasmisisone de La 7 'Piazza pulita' http://espresso.repubblica.it/dettaglio/castelli-sono-povero/2160919

Leghisti e lagaioli Andate a lavorare avete scelto la politica infatti per far soldi, ben sapevate che era un'occasione unica e irripetibile.

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.11 19:10| 
 |
Rispondi al commento

nelle liste di Monza candidate a sindaco troviamo
Ilona Staller e Milly D'Abbraccio , due note pornostar !

- c'è fermento nei giovani segaioli !
(ho scritto giusto ...stavolta proprio segaioli
da sega = masturbazione erotica )

ma questa è politica oppure poli-FICA !!!?????

...segue un antico discorso di un certo Lenin
anno 1920!


Ma, onestamente parlando, qualcuno di voi è mai riuscito a capire cosa cazzo dice il bavoso di Pontida quando qualche lecchin-giornalista gli pianta il microfono davanti alla bocca?

Io sento solo grugniti incomprensibili.

Massimo Minimo Commentatore certificato 11.10.11 17:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Così, pare proprio che il Nano voglia imporre l'ennesimo condono tombale, edilizio e fiscale; io non so più davvero che cosa serva per toglierci di torno questa fattura vivente; penso allo sfigato dello spot chiamato "parassita", ma invocato come salvatore della Patria dallo stesso Governo in piena crisi schizofrenica, alla beffa degli ultimi condoni fallimentari risoltisi con un introito molto al di sotto di quanto preventivato, ma penso soprattutto all'ennesimo schiaffo che questa piaga d'Egitto sta appioppando all'Itaglia, alla considerazione prossima allo zero che Germania e Francia non si preoccupano più nemmeno di nascondere....

harry haller Commentatore certificato 11.10.11 17:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La moglie di Fede: volevo chiedergli i danni
''Quando ho cominciato a leggere quelle cose sui giornali, e cioe' dell'incontro tra Emilio Fede e Ruby nel settembre del 2009 e del presunto reato di induzione alla prostituzione, mi sono molto arrabbiata''. Diana De Feo, senatrice eletta nelle liste del Pdl e moglie di Emilio Fede, ha deciso di rompere il silenzio e parla con il settimanale ''A'' del suo rapporto con il marito.
''Ho pensato di andare dall'avvocato e chiedere la separazione. Poi - racconta De Feo - ci ho ripensato e ho deciso di non chiedere la separazione ma piuttosto i danni per 'lesione di immagine'. Sono una senatrice, la mia immagine e' legata al nome della storia dell'arte, della cultura, non voglio vederla appannata''.
''Sono andata da lui a Milano - prosegue la moglie di Fede - e gli ho detto piuttosto bruscamente: 'Da te voglio un sacco di soldi, voglio essere risarcita'. Lui mi ha detto: 'Diana lo sai, abbiamo tutti i conti in comune, quello che possediamo appartiene a entrambi, prenditi tutto quello che vuoi'. E allora - spiega - mi sono resa conto che per me tutte queste cose hanno, in fondo, poca importanza rispetto al ricordo di tanti bei viaggi fatti insieme, abbiamo due figlie da seguire, i nipoti''.
Sull'esito del processo, la senatrice del Pdl si dice sicura: ''Sapevo come stavano le cose. Emilio e' un bravissimo cronista e ha fatto lui personalmente le ricerche e le indagini e sono fiduciosa anche perche' di carattere sono ottimista, mi aspetto che tutto si sviluppi in modo positivo''.

Una storia davvero commovente, quasi quasi mi viene…da piangere?
No ma da vomitare, tantissimo.
Ma andate a cagare, ambedue entrambi (come dice il forbito Trota).

Massimo Minimo Commentatore certificato 11.10.11 17:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

anticipazione per gli increduli: "il mostro a dodici teste avrà breve tempo e poi così come è venuto nel nulla sparirà"
Non esiste unità monetaria senza carta costituente dei Stati partecipanti, l'Europa senza Carta Costituzionale sarà destinata a sparire non lo dicono solo i popoli saggi lo dice un'antico testo di seimila anni fà.
L'Europa ha sempre prodotto guai, prima guerra mondiale, seconda guerra mondiale e ora un colosso dai piedi di argilla che metterà tutti nei guai - disoccupazione e povertà .
L'Inghilterra con un certa diffidenza assieme alla Svizzera sanno benissimo ciò e quindi o prendono le distanze o se ne stanno fuori.
BASTA MANIPOLARE I POPOLI CON SOGNI IRREALIZZABILI.
Questi sono fatti non parole.

AL - 2012 11.10.11 17:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Liberata la nave italiana, i pirati si sono arresi.
Ha successo l'operazione delle forze speciali inglesi sulla Montecristo, al largo della Somalia

“Sollievo per le famiglie. Non si può non essere soddisfatti”. Così il ministro degli Esteri, Franco Frattini, ha commentato la notizia del blitz che ha portato alla liberazione dell'equipaggio della nave italiana Montecristo, grazie all'intervento congiunto di due unità della Marina Militare degli Stati Uniti e del Regno Unito, sequestrata dai pirati a largo della Somalia.

Questo è un altro che si ostina a credersi davvero il Ministro degli Esteri, ma forse …a sua insaputa.

Massimo Minimo Commentatore certificato 11.10.11 17:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

guardate che è proprio buffa questa storia!!!!
da circa una settimana quando apro il pc carica la homepage che è il blog. dopo scorro il postb e clicco su i commenti e mi appaioni i commenti dell'ultima volta che ho aperto il blog, poi faccio refresh e tutto torna a posto. e questo succede anche con computer diversi, mah???????????????
(ovviamente anche ora ultimo commento che vedo è delle 15,32)

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 11.10.11 16:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Sarebbe bello un Presidente della Repubblica come Dario Fo. Ce ne fossero.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.11 16:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leganord=Mafia - Mafia=Leganord

Per i babbei padanilegaioli che non comprendono l'equazione diciamo...
Chi ha permesso a berlusconi di rimanere al potere negli ultimi 17 anni con conseguenze spaventose ? Chi si è trasformato da partito del popolo a partito casta ?
Chi è stato condannato per tangenti enimont? Chi si è reso responsabile in prima persona della legge porcata ?

Dopo Milanese anche il ministro delle politiche agricole Romano è stato salvato. La Lega si allinea alla posizione della maggioranza e il ministro dell'Interno nega persino le critiche della base.
http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/09/24/romano-maroni-non-ce-motivo-di-sfiduciarlo/159752/

Leghisti e legaioli avete salvato l'ennesimo delinquente un certo "milanese", ora salvate anche Romano, capisco che ormai siete romani, fate una cosa seria nella vostra vita seppellitevi e questo paese comincerà a respirare un'aria più pulita !

http://www.repubblica.it/politica/2011/09/22/dirette/milanese_voto-22047813/

Castelli leganord. Sono povero Guadagno solo 145mila euro l'anno. Così il viceministro alle Infrastrutture durante la trasmisisone de La 7 'Piazza pulita' http://espresso.repubblica.it/dettaglio/castelli-sono-povero/2160919

Leghisti e lagaioli Andate a lavorare avete scelto la politica infatti per far soldi, ben sapevate che era un'occasione unica e irripetibile.

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.11 16:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il trota tutto raggiante corre da suo padre e grida: "papà ho scoperto che la mia intelligenza è superiore al normale! Infatti ho risolto un puzzle di 36 pezzi in 6 mesi e 4 giorni!!!"
Umberto risponde : "Ma figliolo, non mi sembra un grande risultato; sei sicuro che sia così buono?"
il trota : "Ma certo!!! sulla scatola c'è scritto dai 2 ai 3 anni!"

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.11 16:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho capito l'economia mondiale! Oggi alle 14.00 circa, alla fine del TG1, nella rubrica sull'economia, un professore della "Luiss" ha spiegato, con parole semplici e chiare, l'economia mondiale. Ed io ho finalmente capito la ricetta! Si prendono delle società di rating, tipo Moody's e Standard&Poors, o anche altre, a piacere. Devono essere autorevoli e molto, ma molto serie (o per lo meno apparire tali). Queste società di rating danno una classificazione a qualsiasi investimento o debito: la migliore classificazione è AAA. Vale per gli Stati, per le Istituzioni, per le multinazionali, insomma per tutti quelli che si affacciano sui mercati mondiali per ottenere soldi tramite prestiti o emettere titoli. Io società di rating do una tripla A ad un investimento che so che tu, società, stato o banca sottoscriverai perchè per tuo statuto puoi SOLO investire in tripla A. Questo investimento, da me classificato ottimo, dopo un po' di tempo si rivela tossico, tipo sub prime americani: tu banca, Stato, istituzione ne hai accumulato tanto, su mia indicazione: e hai fatto malissimo, e io società di rating, ora ti declassifico, perchè ciò che detieni nella tua cassaforte è diventato spazzatura. E' ciò che è avvenuto negli ultimi giorni a l'Italia ed alle sue banche, enti ecc...Ma non è finita: io Stato con tripla A (Germania, Francia)continuo ad accumulare debito declassificato (greco, italiano, portoghese, ecc...) speculando sulla differenza tra quanto pago per il mio debito con quanto ottengo per il debito altrui. E non ho pertanto nessuna intenzione di mandare in default chicchessia, non è sicuramente mio interesse. Infine, ciliegina sulla torta finale: chi sono gli azionisti delle società di rating? Gli Stati, le banche multinazionali, i grandi enti economici! Un'ultima cosa: chi paga il conto finale? Noi contribuenti, con l'aumento delle tasse, dell'Iva, e la soppressione del welfare. Chi guadagna? Un pugno molto piccolo di speculatori avvertiti. Ora capisco gli islandesi!

Roberto A., Massa Martana Commentatore certificato 11.10.11 16:33| 
 |
Rispondi al commento

Mi piace trovare blog intelligenti
come questo di Antonio Menna che ha fatto il giro della Rete
“Se Steve fosse nato a Napoli”
antoniomenna.wordpress.com

Dopo aver raccontato l’odissea del povero genio napoletano che parte ugualmente da un garage ma, sotto i nostro cieli, ha sorte ben diversa.. conclude:
“.. i due ragazzi si guardano e decidono di chiudere il loro sogno nel cassetto. Diventano garagisti.
La Apple in provincia di Napoli non sarebbe nata, perché saremo pure affamati e folli, ma se nasci nel posto sbagliato rimano con la fame e la pazzia, e niente più”

viviana v., Bologna Commentatore certificato 11.10.11 16:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma perché Frattini ci teneva tanto a vedere l’insulso Berlusconi a convegno con Sarcò e la Merkel?
Ce lo vedete Berlusconi dopo quello che ha detto di lei, che incontra la Merkel?
Cattivina la Paterniti a chiedere come mai, dopo tanti convegni a due tra Francia e Germania, Frattini si svegli solo ora a chiedersi come mai l’Italia non c’è!
Ancora più duro Alberto Forchielli all’Infedele, già docente universitario a Bologna, poi partner fondatore di Mandarin Capital Partners, con 25 anni di esperienza manageriale nell’ambito dello sviluppo di affari internazionali, in particolare con Cina ed India, che dice che “Siamo in saldo! Ormai i cinesi vengono qua e comprano di tutto: autostrade, ferrovie, immobili.. i nostri governanti ci hanno buttato via e ora siamo “un paese in saldo”.
Povero Frattini! Chi vuole difendere? Quando un governo un paese lo squalifica e lo mette in saldo, che cazzo vuol rivendicare?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 11.10.11 16:27| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di Maria Berlusconi e di 564 milioni.
L'esposto presentato al ministro del governo di papà è del tutto irrituale per vai motivi, ma principalmente perchè la causa non è ancora terminata non essendosi esperiti tutti i gradi di giudizio.
La questione si presta a due interpretazioni:
- un tentativo di subornare i giudici della Cassazione che dovranno dire la loro, come già ipotizzato dall'avv. Carlo Federico Grosso;
- l'idea di aprire un'azione contro i giudici per accusarli di colpa grave e ottenere il risarcimento e, come ben si sa, pagherebbe lo stato, quindi noi cittadini.
Sarà doveroso vigilare molto accuratamente, nemmeno un centesimo dei cittadini deve andare a ricostituire i 564 milioni pagati da Berlusconi e che lui chiama il suo contante.

Elsa ORSI 11.10.11 16:25| 
 |
Rispondi al commento

Sembra che Berlusconi, ogni volta che è nelle peste, corra a Mosca per chiedere consigli all'amico Putin.
Non ci bastavano i diktat della Bce ora dobbiamo essere governati anche dai consigli di Putin?
E per fortuna che con l'amante libico ha rotto, sennò ci toccava essere governati anche dai consigli di Gheddafi!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 11.10.11 16:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

De Magistris fonda un nuovo partito:“L’Italia è tua”,la lista-movimento dal colore arancione con cui è diventato sindaco di Napoli
Non so come la vedranno Di Pietro,Vendola o Bersani

”Voglio rimettere tutto in discussione,provare a dare spazio a quelle realtà che sono escluse della politica.Nel Paese c’è tantissima voglia di politica, di partecipazione,ma ci sono interi settori sociali che non intendono più essere rappresentati dai partiti così come sono.. Ci sono nuove soggettività da affermare.E bisogna farlo in fretta,altrimenti il vuoto lasciato dalla caduta di B sarà occupato dai Montezemolo, dai Profumo,dai Della Valle.Da chi è sulla scena imprenditoriale da anni,ma si presenta col volto della novità.Un’operazione che è già riuscita a B nel ’94
Scendo in campo dando coraggio a chi dentro lo tsunami di questa crisi complessiva che è economica,sociale,ma anche etica e morale,si batte ogni giorno per cambiare le cose.Voglio riproporre il metodo e le dinamiche sociali che hanno portato alla mia elezione a sindaco, avvenuta grazie al contributo di alcuni partiti, ma soprattutto al di fuori di essi.Si è fatto a Napoli,si può fare in Italia.C’è un movimento in campo,che non è un partito,anche se bisogna vedere come si svilupperà e quali forme assumerà Presto stileremo un manifesto politico.Scassare significava per Napoli rimettere tutto in discussione,provare a dare spazio alle realtà escluse,penso agli intellettuali tenuti fuori dai sistemi di potere,ai centri sociali,alle associazioni anti-camorra,ai gruppi che si sono battuti contro il degrado e l’affarismo del ciclo dei rifiuti.Oggi questi soggetti sono consiglieri comunali,decidono le scelte da fare per la città,sono protagonisti.L’obiettivo del movimento è aggregare quelle energie che dentro i partiti hanno mostrato di credere nel cambiamento.Vedo in giro tanto spirito di conservazione.Tutti aspettano il dopo B,nessuno sta lavorando per costruire una svolta radicale.
-sotto-

viviana v., Bologna Commentatore certificato 11.10.11 16:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma Scajola fa parte della fronda anti nano con Formigoni e Pisanu consapevolmente o a sua insaputa?

Massimo Minimo Commentatore certificato 11.10.11 16:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...ricevuta, la posto...


ATTENZIONE: COMPILATE IL CENSIMENTO MA NON METTETE TUTTO CIO' CHE VI CHIEDONO SC...RIVETE SOLO QUANTI SIETE IN FAMIGLIA E BASTA... POI SCRIVETECI PER GLI ALTRI DATI MI AVVALGO DEL DIRITTO ALLA PRIVACY.......NON DEVONO SAPERE I CAVOLI VOSTRI.. IL CENSIMENTO SERVE SOLO PER VEDERE QUANTO E' CRESCIUTA LA POPOLAZIONE ..E BASTA... LE ALTRE COSE SONO FATTI VOSTRI PERSONALI E NESSUNO HA IL DIRITTO DI METTERCI IL NASO...........D'ALTRONDE LA PRIVACY L'HANNO INVENTATA LORO..USIAMOLA ANCHE NOI ......CONDIVIDETE TUTTI!!!! PASSATE PAROLA FACCIAMO IN MODO PER UNA VOLTA DI FARGLI CAPIRE CHE CI POSSIAMO RIBELLARE ... E QUESTO E' UNO DEI MEZZI!!! NON FACCIAMO SEMPRE LE PECORE..

anib roma Commentatore certificato 11.10.11 15:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che grande Idea avere Dario.

Mi piacerebbe anche la Guzzanti così per un confronto di idee.

Due risate me le farei di sicuro con lei.

Alex Scantalmassi


condivido e aggiungo...
gradirei anche Daniele Luttazzi, Dario Vergassola
Simona Dandini, Andrea Rivera, Ascanio Celestini

e...aggiungete pure a piacere!
poi non so se Beppe li inviterà al commento del lunedì !


arrivano gli inglesi a salvarci la "Montecristo"
ettepareva
solita figura da spazzacamini

gianfranco tiratore 11.10.11 15:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Poiché vedo che il blog è sempre più infestato di petecchie tanto che sembra di essere su Libero o sulla Padania..

PROMEMORIA SU UN GRANDE UOMO A CU LE PETECCHIE NON POSSONO ARRIVARE

Dario Fo è considerato da ogni intelligente e colto cittadino europeo come uno dei più grandi del nostro tempo. Ma è noto nel mondo.
Nel 1997 ha ricevuto il Nobel per la letteratura I suoi lavori teatrali sono 70,molti usano gli stilemi comici dell'antica commedia dell'arte italiana e sono stati rappresentati con successo in tutto il mondo.
Attore,regista,scenografo,drammaturgo,costumista e impresario,Fo è uomo di teatro a tutto tondo, come Eduardo De Filippo.
Sul fatto di essere stato nella RIS dice:"Io repubblichino?Non l'ho mai negato.Sono nato nel '26.Nel '43 avevo 17 anni.Fin a quando ho potuto ho fatto il renitente.Poi è arrivato il bando di morte.O mi presentavo o fuggivo in Svizzera"e spiega di essersi arruolato volontario per non destare sospetti sull'attività antifascista del padre.E' felicemente sposato con Franca Rame dal 1954 cioè da 57 anni.
Nel 1999 è stato insignito della laurea honoris causa all'Università di Wolverhampton insieme alla moglie.
Il 2° governo B lo ha nuovamente spinto a una produzione civile e politica che si è concretata nell'allestimento di opere satiriche su B
È famoso per i suoi testi teatrali di satira politica e sociale e per l'impegno politico di sx. Fu tra gli esponenti,con la moglie,del Soccorso Rosso Militante.
Un sondaggio in Gran Bretagna lo ha posto al 7º posto nella lista dei 100 geni viventi.
Nel 2005 è stato insignito della laurea honoris causa all'Università della Sorbona di Parigi; l'anno dopo,la stessa onorificenza gli fu assegnata dalla Sapienza di Roma (unico con Luigi Pirandello e Eduardo de Filippo).
Nel 2010 recita in una canzone di Bussoletti un brano sulle mine antiuomo,il ricavato è devoluto ad Amnesty International con un videoclip girato in Afghanistan.
Ha devoluto la somma del Nobel in pulmini per bambini handicappati.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 11.10.11 15:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leganord=Mafia - Mafia=Leganord

Per i babbei padanilegaioli che non comprendono l'equazione diciamo...
Chi ha permesso a berlusconi di rimanere al potere negli ultimi 17 anni con conseguenze spaventose ? Chi si è trasformato da partito del popolo a partito casta ?
Chi è stato condannato per tangenti enimont? Chi si è reso responsabile in prima persona della legge porcata ?

Dopo Milanese anche il ministro delle politiche agricole Romano è stato salvato. La Lega si allinea alla posizione della maggioranza e il ministro dell'Interno nega persino le critiche della base.
http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/09/24/romano-maroni-non-ce-motivo-di-sfiduciarlo/159752/

Leghisti e legaioli avete salvato l'ennesimo delinquente un certo "milanese", ora salvate anche Romano, capisco che ormai siete romani, fate una cosa seria nella vostra vita seppellitevi e questo paese comincerà a respirare un'aria più pulita !

http://www.repubblica.it/politica/2011/09/22/dirette/milanese_voto-22047813/

Castelli leganord. Sono povero Guadagno solo 145mila euro l'anno. Così il viceministro alle Infrastrutture durante la trasmisisone de La 7 'Piazza pulita' http://espresso.repubblica.it/dettaglio/castelli-sono-povero/2160919

Leghisti e lagaioli Andate a lavorare avete scelto la politica infatti per far soldi, ben sapevate che era un'occasione unica e irripetibile.

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.11 15:14| 
 |
Rispondi al commento

La fine dei tempi si avvicina all' 11.11.11 mancheranno meno di 377 giorni al 21.12.2012.
377 uguale a 3 numero perfetto, settantasette
uguale sette volte sette cioè per sempre, la
fine dei malvagi sta arrivando.
DISTRUTTORI DELLA TERRA SARETE SPAZZATI VIA.
AVETE DISTRUTTO TUTTO IN NOME DI VOI STESSI.

AL - 2012 11.10.11 15:14| 
 |
Rispondi al commento

ot

vorrei annunciare a tutto il mondo che finalmente ho trovato la donna ideale, eccola qui: http://blog.kisskiss.it/kblog/danarottt/entry/real_doll_siamo_allo_sfascio finalmente nelle discussioni è mia l'ultima parola, esce,parla,scopa solo quando lo dico io, è giovane bella e silenziosa, consuma poco non ha pretese e non fa i caprici, la puoi mettere dove vuoi e ti ascolta quanto vuoi senza fare polemiche, e inoltre la puoi lavare a mano o anche in lavatrice!!!


LA VENDETTA DI SCAJOLA

Prima o poi ritornano sempre.Sono quelli delle plurilegislature,gli ex dc,quelli del pentapartito insomma quelli che fanno il brutto e il cattivo tempo dei governi di qualsiasi colore essi siano.
L'arroganza ed il patto di omertà del pdl non può tenere banco ai vecchi volponi della politica Italiani da 50 anni a questa parte.
Sono gli uomini fautori del voto di scambio quelli delle promesse del lavoro mai dato ma che sempre promettono alle elezioni,quelli che raccolgono milioni di voti tra un cannolo e un babà con una densità dell'elettorato che abbraccia paesi ed intere regioni con sperpero di soldi statali e assistenzialismo da capogiro.
Sono i mastella che fanno cadere i governi di sinistra sono i pomicino,i de mita che escono dalla porta di servizio e rientrano dai portoni dei palazzi vincitori.
Questi non si accontentano di cariche pubbliche ed incarichi alla scilipoti o alla rotondi,questi vogliono tutto e tutto ottengono.
Berlusconi aveva previsto tutto ma chi di craxi ferisce di craxi perisce.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 11.10.11 15:07| 
 |
Rispondi al commento

Io parlo di religione tollerante e tu salti fuori con l'Impero Ottomano !

firmato il vecchio con l'alzhaimer

già, c'era Stalin a capo di quell'impero!
te l'avrà detto il frate indovino del convento svizzero! eh!


La crisi all’interno della Lega sta montando.
A Belluno la scorsa estate Bossi fu costretto ad annullare i comizi per le contestazioni dei dirigenti locali della Lega
A Verona Bossi si trova contro l’opposizione del sindaco Tosi molto amato dai cittadini di Verona e non riesce ad esautorarlo.
Il sindaco leghista di Varese, Fontana, è stato abbattuto per aver criticato i tagli del Governo
Tutti gli enti locali a guida leghista sono contro la manovra del governo
Maroni sta tentando di scalzare Bossi e di prenderne il posto
La base si sta dividendo tra maroniani e bossiani
Il partito ha digerito molto male il sostegno dato dalla Lega in Parlamento a un inquisito per camorra e ad un inquisito per mafia
E ora sta prendendo malissimo sia il bavaglio alla stampa che quello alle intercettazioni che i due condoni fiscali e edilizio in arrivo e non regge più il sostegno a Berlusconi
Il malcontento è tale che da sei mesi sono stati chiusi i forum dei siti leghisti per l’eccesso di contestazioni
Ieri, dopo i fatti gravissimi di 300 delegati convocati per eleggere il segretario di Varese e poi congedati perché Bossi aveva nominato il segretario di forza, Radio Padania è stata censurata, vietato per non rispondere alle proteste dei leghisti
Nei sondaggi di oggi la Lega è ulteriormente calata all’8,9
Sarà che questo partito va bene…!?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 11.10.11 14:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco il link originale del WSJ
sui dubbi relativi alla correttezza del bilancio
dello stato.

buona lettura (google translate fa miracoli se non ve la cavate con l'inglese)

http://blogs.wsj.com/source/2011/10/10/berlusconi-shows-why-investors-should-be-nervous/

saluti elvetici

Fernando Vehanen, Helvetia Commentatore certificato 11.10.11 14:44| 
 |
Rispondi al commento

Dario Fo. Non è forse quel comunista guitto commediante al quale hanno dato un oscar in un anno in cui non sapevano proprio a chi darlo? Non è quello la cui moglie divorzia in video prima che in Tribunale, poi cambia idea, continua a convivere,ancor ora non si sa se il divorzio c'è o non c'è? Non è quello che appare, a pagamento, solo nelle sagre di paese o in qualche teatrino quando proprio non c'è altra scelta se non i soliti "mistero buffo" o altre sciocchezze del genere? Ah, è quello? Beh, allora con quella bocca può dire quello che vuole!!

Volatile pn 11.10.11 14:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COSTITUZIONE
ARTICOLO 21 E LIBERTA’ DI STAMPA

Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.
.
CASSAZIONE PENALE
Il diritto di cronaca può esercitarsi anche quando può nuocere all’altrui reputazione purché la notizia sia vera; esiste un interesse pubblico alla conoscenza dei fatti; l’informazione rimanga nei giusti limiti di obiettività.

CONVENZIONE EUROPEA
La Convenzione Europa dei Diritti dell’Uomo sancisce il principio della libertà di manifestazione del pensiero. Senza ingerenza dell’autorità pubblica. I limiti di critica nei confronti dei politici sono maggiori di quelli nei confronti dei privati.

CONVENZIONE EUROPEA
Il diritto di stampa di informare su indagini in corso e quello del pubblico di ricevere notizie su inchieste scottanti prevale sulle esigenze di segretezza.

CORTE COSTITUZIONALE
Gli Stati contraenti sono vincolati ad uniformarsi alle interpretazioni che la Corte di Strasburgo dà alle norme della Convenzione europea dei diritti dell’uomo.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 11.10.11 14:21| 
 |
Rispondi al commento

Avetrana (ancora direte),i giudici:mancano indizi certi su Cosima e Sabina. Volete vedere che usciranno tutti liberi col morto in casa?

mariuccia rollo 11.10.11 14:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...l'exduro, il figlio e il cattivo...

Canton: sono fra i milioni di persone
pronte a usare le armi per la Padania...

http://milano.repubblica.it/cronaca/2011/10/11/news/canton_sono_fra_i_milioni_di_persone_pronte_a_usare_le_armi_per_la_padania-23034269/

anib roma Commentatore certificato 11.10.11 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Il deputato del Pdl Alfonso Papa è in carcere da tre mesi, è coinvolto nell'inchiesta napoletana sulla P4, la rete segreta che aveva l’obiettivo di gestire e manipolare informazioni segrete o coperte da segreto istruttorio. Una vera e propria associazione a delinquere finalizzata anche a controllare appalti e nomine. Papa è accusato di favoreggiamento, concussione, associazione per delinquere, ricettazione e rivelazione di segreto istruttorio.
Soffre di insonnia, è depresso, sta male.
AVVISO per Berlusconi e la cricca: ATTENZIONE, ATTENZIONE: Papa non ce la fa più. Se non fate qualcosa, lui parla!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 11.10.11 14:12| 
 |
Rispondi al commento

LORO festeggiavano L'EURO...

http://www.blitzquotidiano.it/wp/wp/wp-content/uploads/2011/10/prodi_dalema_veltroni_ciampi_visco_euro.jpg

Si osservi bene la fotografia, è impagabile, vale più di mille parole e si noti come Romano Prodi sia il più scomposto, infantile e meccanico dei burattini in foto quasi a marcare la presenza dei fili invisibili che ne agitano gli scoordinati movimenti...

Christian Rosenkranz Commentatore certificato 11.10.11 14:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Marco Travaglio
Mentre il mondo piange Steve Jobs e rimpiange le sue geniali allucinazioni che hanno abolito le distanze spazio-temporali della comunicazione,il nostro regimetto è tutto indaffarato intorno a una
leggina premedievale che vieta ai cittadini di conoscere gli atti d’indagine e le intercettazioni anche quando sono pubblici
“Pubblici,ma non pubblicabili” è lo slogan dei fascistelli che ci sgovernano.Tutt’intorno,il mondo assiste allibito.E anche buona parte dell’Italia che è molto meglio dei suoi politici. La fuga di massa di un milione e mezzo di telespettatori dalla Rai è una grande prova di maturità.E lo sarà anche l’aumento dell’evasione del canone che,se quest’anno supererà i livelli consueti,andrà attribuita non a un ulteriore crollo del senso civico, ma alla rivolta dei cittadini contro il servizietto privato gabellato da servizio pubblico
Tra sabato e ieri almeno 20.000 persone hanno versato 10 € per dar vita a un vero Servizio Pubblico che consenta a Santoro e alla sua squadra di tornare in onda.Un fenomeno unico al mondo,una notiziona coi fiocchi:infatti, con lodevoli eccezioni come Fazio e Annunziata, nessuno ne parla in tv,né sulla stampa
Ma soprattutto non ne parla,con la lodevole eccezione dell’Idv,la politica.Fino a ieri pomeriggio,l’unico politico era Di Pietro a commentare questa fiumana di cittadini che si tassano per uno spicchio di informazione libera.. Tralasciamo la volgarità sui “guadagni” di Santoro,peraltro inferiori a quelli dei conduttori preferiti dal regime che più perdono ascolti più incassano.. registriamo che il cosiddetto “maggior partito di opposizione”,il Pd,così impegnato a inseguire le manfrine di preclare figure come Scajola e Pisanu,rimane afasico di fronte a un fenomeno come quello che sta attraversando il mondo della tv
E intendiamoci: se questo silenzio significasse che il Pd ha deciso di disinteressarsi della tv, nel senso di liberarla dal controllo dei partiti (se stesso compreso),sarebbe una buona notizia
sotto

viviana v., Bologna Commentatore certificato 11.10.11 14:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Italia e conti truccati. Accusa del Wall Street Journal, riportata da Repubblica:

http://www.repubblica.it/economia/2011/10/11/news/wsj_contro_i_conti_italiani-23024443/

saluti elvetici

Fernando Vehanen, Helvetia Commentatore certificato 11.10.11 13:47| 
 |
Rispondi al commento

http://caneliberonline.blogspot.com/

martedì 11 ottobre 2011
PAOLO BARNARD, spiego' per primo "perchè queste grandi Org. sono Imperialiste. Eccone un esempio!

Caneliberonline 11.10.11 13:45| 
 |
Rispondi al commento

Mio marito ed io abbiamo mandato con paypal 20 euro a Santoro per la sua trasmissione.

Il suo portale serviziopubblico.it conta già 500.000 contatti e solo i versamenti fatti paypal ammontavano ieri, cioè dopo 48 ore, a 210.000 euro, e manca ancora il conteggio di quelli fatti per posta o banca. Il che dice quante persone provino stima per Santoro e desiderano una tv diversa da quella fatta dalla RAI e da Mediaset

Comizi d'amore debutterà il 3 novembre
è sostenuta dal Fatto Quotidiano
sarà trasmessa anche da ky sul 504
poi da internet
e dal digitale terrestre
La trasmissione sarà trasmessa su tutto il territorio nazionake con l'aiuti di ben 23 stazioni televisive.
I dirigenti Rai si mangeranno le mani per aver licenziato una risorsa popolare come Santoro, contibuendo da veri scelelrati ad aggravare il deficit Rai. Gente di tal genere merita solo il licenziamento per avere danneggiato l'azienda

-come si fanno? vedi http://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20080723155031AAYao75 -

Come versare i 10 euro all’Associazione:
a) Tramite bonifico alla Banca di Credito cooperativo di Roma, via Sardegna 129, Agenzia 105, Conto corrente intestato ad
Associazione Servizio pubblico:
c/c: 2300
IBAN: IT 30V08 3239 0000 0000 2300
b) Tramite carte di credito su conto Paypal
su www.serviziopubblico.it
c) Tramite bollettino postale:
AC Associazione servizio pubblico
Su conto corrente postale intestato ad Associazione Servio Pubblico: 001001343639


Guarda il video di presentazione a
http://www.serviziopubblico.it/

Mi auguro che anche l'M5S possa avere da questo nuovo programma quella visibilità che Rai e Mediaset gli hanno finora negato.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 11.10.11 13:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro beppe e staff!!


COME UNA BOMBA A CIEL SERENO!!!

E USCITA LA NOTIZIA UFFICIALE CHE ITALIA A TRUCCATO

I CONTI??????!!! BELIN SUL DEBITO!!!!!!! PER ENTRARE NELL EURO!!!

PENSO CHE CI SARANNO LE SMENTITE !!!!!!!!!!!!!!!!

SE NE CI SARANNO ANCORA 30 GIORNI PER IL DEFAULT!!!!!!

TRUCCARE I CONTI ?? MA COME??
TUTTO E POSSIBILE!! ORMAI NON CE PIU MERAVIGLIARSI DI NIENTE!!

LA COSA ECLATANTE CHE NESSUN TELEGIORNALE LO HA DETTO PER NON CREARE PANICO SUI RISPARMIATORI ITALIANI!!

SPERO DI NON VEDERE AGLI SPORTELLI PER RITIRARE I PROPRI RISPARMI!!

DOPO LA GRECIA CI SIAMO NOI????

DOPO ORO DI FORTH KNOX AL TUNGSTENO !! I CONTI TRUCCATI DI GRECIA E ITALIA!!
TUTTO E FORMATO IN UNA BOLLA DI SAPONE CHE SCOMPARIRA!!!

BUON DEFAULT SALUTI BEPPE E STAFF!

mario mario 11.10.11 13:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzi il nuovo che avanza sponsor "Giorgio Gori" la dice tutta.
Ma chi voglio fregare questi pseudo innovatori di facciata ma vecchi e furbi come i presenti
Meditate gente meditate

alfonso della rocca 11.10.11 13:17| 
 |
Rispondi al commento

http://caneliberonline.blogspot.com/

martedì 11 ottobre 2011
CHIESA E POLITICA: COMPAGNI DI MERENDE Gianni Tirelli

Caneliberonline 11.10.11 13:04| 
 |
Rispondi al commento

Potendo scegliere non tornerei a vedermi questo film globalizzato dalla finanza speculativa. Intanto sono 77 mila le esecuzioni capitali programmate per il 2011, la maggior parte già compiute.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.11 12:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

"uccisa una donna ogni tre giorni!"

A prescindere dai ruoli tra donne e uomini, io credo che una granparte della colpa di questoo dato sia da attribuire alla televisione e alle riviste dove il sesso soffoca gli animi fino a perderne coscienza causando viziosità,tradimenti, eccessi, abusi, follie...
...troppo spesso nei film nelle pubblicità e nelle nuove tendenze la donna è quasi sempre bella sicura e indipendente libera di fare tutto ciò che vuole anche oltre le regole e l'uomo viene rappresentato come un fantoccio che deve rincorrere il volere dell'altro sesso...tutto questo nel tempo ha portato una rottura nei ruoli famiigliari e in qualche caso la rottura arriva fino agli estremi...
Il nuovo mercato ha tutta la conveniensa di sfasciare il gruppo famigliare perchè con le separazioni e i divorzi ci vogliono due case, nuovi mobili, un altra auto e altri servizi e cosi facendo le vendite raddoppiano!

....andate su facebook e guardate le foto delle donne : stesse pose, stessi sguardi, solito bacino da aspirante diva.... anche in queste cose apparentemente insignificanti possiamo riscontrare quanto potere hanno i media nel nostro futuro e nei nostri atteggiamenti e nelle nostre scelte...

Acul utopiA Commentatore certificato 11.10.11 12:45| 
 |
Rispondi al commento

Non ho nulla in contrario all'intervento di altri ma il passaparola era un appuntamento settimanale d'informazione insostituibile...Travaglio aggiornava con semplicità ed accuratezza l'opinione di chi aveva quei 30 minuti per sapere come stavano andando le cose in questo paese...cosi non ha per niente senso...Era fondamentale l'intervento di Travaglio per avere un quadro preciso e definito dei fatti più importanti...e non credo che vale solo per me questa osservazione...non vedo perchè questo fondamentale servizio debba essere accantonato per delle scaramucce...

alessandro p., l'aquila Commentatore certificato 11.10.11 12:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

esporre bandiere con la scritta "indignato" o che so disegnare una "X" sul muro della propria casa.
Non tutti possono andare nelle piazze di protesta magari per cause di lavoro o per mancanza di soldi anche per il viaggio.
Magari riuscire a riconoscersi e a protestare anche dalla propria casa non sarebbe sbagliato.
D'altronde predichiamo il kilometro zero.
Che ne pensate?

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 11.10.11 12:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

(((((((superzucca da 773 kg)))))))

dicansi settecentosettantatre kg

ahahahahah

3 di quelle e sfamiamo il Darfur

(è in corso l'analisi antidoping , ma ad un primo esame pare sia tutto "naturale" e il primo premio meritatisssssssimo!)

oggi emme 11.10.11 12:30| 
 |
Rispondi al commento

http://www.tzetze.it/tzetze_news.php?url=http%3A%2F%2Fwww.lettera43.it%2Fvideo%2F28124%2Fcosi-bossi-appalto-la-lega.htm

INTERESSANTE VIDEO DI EX LEGHISTA CHE DICE PERCHè BOSSI FA LE POMPE A BERLUSCONI.

al casula, cagliari Commentatore certificato 11.10.11 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Grande Dario!!

sono d'accordo
il tempo delle parole è finito

occorre essere presenti
come si può dove si può

Paola Bassi Commentatore certificato 11.10.11 12:00| 
 |
Rispondi al commento

BCE...

L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul debito.

La sovranità appartiene al debito, che la esercita nelle forme e nei limiti che vanno oltre la Costituzione.

EC.

By Gian Franco Dominijanni


Cosa intendi per partecipare?Prendere parte attiva ad una rivoluzione etica?Ma quale rivoluzione!Non lo vedi che chi dovrebbe partecipare ad uno scossone è rimbecillito?Parlo dei giovani.Quanti sono quelli che si impegnano veramente ?Forse quelli del Movimento 5 stelle.Ma quanti sono?Mezzo milione?E gli altri dove stanno?Quelli che son più interessati che le cose cambino, son nei pub,nelle discoteche,nei bar di piazza alla sera ad ingollare spriz!Sono su Facebook,a scambiarsi cazzate,a far la raccolta dei cosidetti "amici" telematici.E' rincretinita la gioventù,non ce niente da fare.E' stata allevata nel falso mito dell'apparenza,dell'arrivismo.Invidiano i potenti per quello che possono fare,vorrebbero essere al loro posto!vogliono fare solo lavori di elite.Vogliono fare gli attori.vogliono la villa in Sardegna,l'auto potente.vogliono,vogliono,vogliono.Vogliono la Laurea per poter secondo il loro intento comandare sugli altri.Solo che non ci son più "altri ". Non capiscono o non vogliono capire che gli "altri" son sempre loro.Son drogati di droghe e di pensiero arrivistico.Sopratutto non accettano di lavorare,di rompersi la schiena.Sognano la scrivania,l'ufficio megagalattico,le segretarie belle come modelle.Ecco cosa sognan i giovani.Non gli interessa la politica vera.Interessa loro la politica dell'attuale Sistema,che insegna solamente ad esser furbi,di impadronirsi del potere per poi fare la bella vita.Ma che parola vuoi passare?Auguriamoci perciò che l'ITALIA finalmente imploda,esploda.Qualcuno dovrà forse allora finalmente muovere il culo!


Ora, non so se stupirmi di più dello sfruttamento di queste donne o di chi se ne stupisce. Ho lavorato per 5 anni in una serra di fiori. Lavoro nero. Otto ore giornaliere a 5 mila lire all'ora, nessun diritto, niente ferie pagate, son stata ferma un mese, perchè le cesoie fornitemi non erano adatte ,lesionandomi l'articolazione della mano.Un mese senza stipendio, un mese con una figlia da allevare esclusivamente da sola, un mese senza assistenza. Passato quel mese mi hanno ripreso al lavoro(ho ringraziato cento volte per avermi tolto dalla fame).Ora la dura realtà ribussa alla porta: ho una laurea con lode ma son troppo vecchia per essere presa in qualche laboratorio e nessun accozzo per entrarci,giovani che urlate al mondo pensateci che ci son quarantenni con famiglia a casa, un affitto da pagare e bambini da vestire.Offerte come badante con la formula 24h/24h, vitto ed alloggio, domenica sera libera, tutto il resto del tempo devo dimenticarmi di avere una famiglia; un distinto signore mi ha detto che dovevo anche" riuscire a vivere per loro, in funzione dei loro bisogni, dovevo persino non prendere nessun tipo di malattia stagionale e comunque lavorare anche con la febbre"tutto questo per l'ingente cifra di 800 euro al mese, di cui trecento esentasse. Esiste ancora la schiavitù, ma viene mascherata sotto forma di flessibilità oraria.

Rosanna ., Selargius Commentatore certificato 11.10.11 11:32| 
 |
Rispondi al commento

##### ANARCAZIONE SOCIALE EUROPA ####
Questa volta il rally sulle Borse è stato causato dalla revisione al rialzo delle stime di crescita degli USA da parte della Goldman Sachs cha ha alzato le stime sul PIL per il terzo trimestre dal 2% al, 2.5%. Passato dunque inosservato il Downgrade di Italia e Spagna di cui avevamo menzionato ieri. A Wall Street, il Dow Jones ha guadagnato il 2.97% portandosi a 11.433 punti, mentre l’S&P ha registrato un +3.41% portandosi a 1.194,89 punti. Bene anche l’Europa, spicca Milano con un +3.67%.

Grande trepidazione tra gli investitori per l'inizio della stagione degli utili societari, che partirà oggi, con i risultati di bilancio di Alcoa. Nei prossimi giorni toccherà ad altri giganti della Corporate America, tra cui JP Morgan Chase e Google nella sessione di giovedì.

Secondo il Wall Street Journal, la Russia sarebbe pronta a tendere una mano alla Spagna in caso di necessità dopo il declassamento da parte di Fitch. Pare infatti che il Ministro delle Finanze russo Alexei Kudrin e il Ministro degli Esteri Sergei Lavrov, avrebbero incontrato il Primo Ministro spagnolo Elena Salgado, per parlare del problema dei debiti.

http://www.anarcazionesociale.blogspot.com
gianluca.fazioli@poste.it
VIDEOMIND S.A.S. di Gianluca Fazioli & C. Via Marco Emilio Lepido 54/4E - 40132 Bologna


Immarcescibile dario fo :)

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 11.10.11 11:13| 
 |
Rispondi al commento

Da oggi si dice a chi è bugiardo :


SEI PIU' BUGIARDO DELL'ISTAT !
====================================

ci sono le piccole bugie
ci sono le grandi bugie
e poi.... viene l'istat

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 11.10.11 11:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La rivoluzione la puo' aprire solo un pazzo,vivo di spirito ed incoscente,un'Anarchico che ha deciso di cambiare le cose nell'immediato x poi passare il potere ad un'altro con la speranza di aver fatto la cosa giusta.Un rivoluzionario intelligente che in poco tempo riesce a captare e trasportare le masse in piazza per destituire un governo anticostituzionale.

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 11.10.11 11:03| 
 |
Rispondi al commento

Concordo pienamente.
Io avrei chiuso le porte dall'esterno!!!

Ricordiamoci sempre che: Loro "dividi e impera" (diavolo,da greco "diabolos",alla radice vuol dire dividere)

Noi "L'unione fa la forza"

Loris - Roma

Loris C. Commentatore certificato 11.10.11 10:48| 
 |
Rispondi al commento

Non molti avranno la pazienza (e la voglia) di leggersi, quando aprono il blog, tutti i commenti precedentemente scritti, soprattutto se sono tanti.

Questo consente a qualcuno di manipolare un po' le cose.

Ad esempio, riportando solo pezzi di un commento oppure reinserendone uno già apparso in un post precedente guardandosi bene però dal copiare anche le risposte che a quel commento vennero date.

Per cui è facile farsi delle idee sbagliate, sia su chi riporta solo quello che gli fa comodo, che su chi è stato preso di mira.

Un atteggiamento che ha consentito (e consente) a qualcuno di apparire migliore di quello che è, ed ad altri, in genere destinati a subìre per via di una certa politica in vigore nel blog, di apparire peggiori di quello che sono.

Non si può obbligare qualcuno a scorrere tutto il blog, ma a chi ha avuto modo di leggere lo scambio originale si vorrebbe chiedere di valutarne la manipolazione.

Solo per ragioni di correttezza.

togram 11.10.11 10:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA CRISI LA PAGHI CHI L’HA PROVOCATA !

La crisi globale è dovuta alla speculazione del dominio bancario-finanziario e l’obiettivo padronale- governativo è far pagare la crisi alle fasce popolari, sperperando le risorse: LAVORO, SALARI, DIRITTI, SALUTE, BENI COMUNI, SERVIZI SOCIALI PUBBLICI, TERRITORI SONO TUTTI ALL’UNISONO SOTTO FEROCE ATTACCO.
Contro la distruzione dei diritti, dei beni comuni, del lavoro e della democrazia, contro le politiche economiche dette “anticrisi” che -in nome dell’accumulazione del profitto- provocano la permanente precarietà del nostro lavoro e dell’esistenza, VOGLIAMO UN’ALTRA ECONOMIA, UN’ALTRA SOCIETÀ E LA DEMOCRAZIA REALE.
Le alternative vanno conquistate insieme, in tanti, tante, diversi, diverse, in Europa, in Italia, nel mondo: il 15 ottobre in tutto il mondo si mobiliteranno all’unisono le “piazze indignate”. Negli Stati Uniti, Tunisia, Egitto e in Europa a Londra, Amsterdam Parigi, Madrid, Atene, Praga, Oslo, Berna…

Corteo a ROMA, da piazza della Repubblica a piazza San Giovanni, h. 14.00

CONFEDERAZIONE COBAS

Stefano Oteri 11.10.11 10:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

giovanardi propone il test antidroga per i broker finanziari.
stavolta lo straquoto, sono convinto che la disumanita' di questi tempi sia dovuta anche a un abuso di droghe in particolare cocaina.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 11.10.11 10:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://antoniomazzeoblog.blogspot.com/2011/10/le-guerre-segrete-dei-marines-di.html

ippolita ., genova Commentatore certificato 11.10.11 09:54| 
 |
Rispondi al commento

http://www.infoaut.org/index.php/blog/prima-pagina/item/2844-testimoni-oculari-al-cairo-i-copti-sono-stati-abbattuti-dai-militari

ippolita ., genova Commentatore certificato 11.10.11 09:49| 
 |
Rispondi al commento

Tratto dall' adelchi di Manzoni: come il passato diventa attualita
Dagli atrii muscosi, dai fòri cadenti,
dai boschi, dall’arse fucine stridenti,
dai solchi bagnati di servo sudor;
un volgo disperso, repente si desta,
intende l’orecchio, solleva la testa,
percosso da novo crescente romor.
Dai guardi dubbiosi, dai pavidi volti,
quel raggio di sole da nuvoli folti,
traluce de’ padri la fiera virtù:
ne’ guardi, ne’ volti confuso ed incerto
si mesce e discorda lo spregio sofferto
col misero orgoglio di un tempo che fù.

La storia del popolo italiano pavido e spaventato che mai avra' la forza di ribellarsi ragionando con la sua testa e chi lo fa non solo paga un prezzo altissimo ma viene isolato dalle stesse persone che cerca di aiutare. Perche' la codardia ti rende complice del potere. gelfaez

fabio c., primaluna Commentatore certificato 11.10.11 09:44| 
 |
Rispondi al commento

Ho sentito molti attacchi contro il bravissimo Scalise candidato alla giunta di Milano. Era uno scandalo, secondo i benpensanti.
Ma un ventiduenne pluribocciato e un po' tonto scelto da Bossi a discrezione assoluta come guida del secondo partito di Governo cos'è?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 11.10.11 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Ad Aprile si andrà a votare.
Questo perchè, al di là di tutte le possibili ipotesi politiche, la casta vorrà evitare il referendum e garantirsi, intanto, altri 5 anni di impunità e malaffare.
E' meglio che ci si cominci ad organizzare seriamente.
Dobbiamo essere pronti per quel momento.

alessandro ricchi 11.10.11 09:34| 
 |
Rispondi al commento

prima ancora di nascere hanno già fatto la padania
dell'est e la padania dell'ovest !
tra breve faranno anche la padania del nord e la padania del sud !

- se conosci il leghista lo eviti o lo sopprimi!

e se proprio non ti riesce, sputalo in faccia ! almeno!

LENIN VIVE (), Roma Commentatore certificato 11.10.11 09:28| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

:-)

non è vero che nel Pdl aumenta il numero di coloro che vogliono far cadere il Cavaliere
come ha detto Bossi. "Ho visto benissimo che c'era una fila di fascisti in seconda fila!"

viviana v., Bologna Commentatore certificato 11.10.11 09:21| 
 |
Rispondi al commento

Leganord=Mafia - Mafia=Leganord

Per i babbei padanilegaioli che non comprendono l'equazione diciamo...
Chi ha permesso a berlusconi di rimanere al potere negli ultimi 17 anni con conseguenze spaventose ? Chi si è trasformato da partito del popolo a partito casta ?
Chi è stato condannato per tangenti enimont? Chi si è reso responsabile in prima persona della legge porcata ?

Dopo Milanese anche il ministro delle politiche agricole Romano è stato salvato. La Lega si allinea alla posizione della maggioranza e il ministro dell'Interno nega persino le critiche della base.
http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/09/24/romano-maroni-non-ce-motivo-di-sfiduciarlo/159752/

Leghisti e legaioli avete salvato l'ennesimo delinquente un certo "milanese", ora salvate anche Romano, capisco che ormai siete romani, fate una cosa seria nella vostra vita seppellitevi e questo paese comincerà a respirare un'aria più pulita !

http://www.repubblica.it/politica/2011/09/22/dirette/milanese_voto-22047813/

Castelli leganord. Sono povero Guadagno solo 145mila euro l'anno. Così il viceministro alle Infrastrutture durante la trasmisisone de La 7 'Piazza pulita' http://espresso.repubblica.it/dettaglio/castelli-sono-povero/2160919

Leghisti e lagaioli Andate a lavorare avete scelto la politica infatti per far soldi, ben sapevate che era un'occasione unica e irripetibile.

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.11 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Da oggi si dice a chi è bugiardo :


SEI PIU' BUGIARDO DELL'ISTAT !


Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 11.10.11 09:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

nel codice penale, inserito nuovo reato:
Sfruttamento del miliardario.
Attenti escort e papponi.

ida l. Commentatore certificato 11.10.11 09:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma stamani come si fa a scaricare il fatto quotidiano?

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 11.10.11 09:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualunque comparazione tra Cristiano Di Pietro e Renzo sono improponibili.
A parte l'età e la preparazione e il lavoro di gavetta e l'intelligenza, Cristiano Di Pietro si è candidato alle regionali molisane e il padre lo ha aiutato, ma ci rendiamo conto che Umberto Bossi vuole lasciare al Trota "la guida della Lega"?! Bossi lo ha detto più che chiaramente che il suo successore sarà Renzo Bossi, lo ha deciso lui, e basta.
La Lega non è un partito democratico. Col cavolo che deve essere il territorio a scegliere i suoi segretari! Col cavolo che si pensa a un federalismo dal basso! E per la successione tutto è stato deciso in modo monarchico in modo che il potere non esca dalla famiglia."Il cerchio magico" come lo chiamano, Umberto, la moglie, i figli, i cognati. Maroni se ne faccia una ragione!
Bossi lo ha dichiarato molto chiaramente l'estate scorsa: "Renzo sarà il mio successore e il mio erede, a capo del partito". Saranno soddisfatti e contenti coloro che hanno votato e votano Lega: se pensavano ad un partito popolare e democratico devono ricredersi, è un partito monocratico a dinastia patriarcale.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 11.10.11 09:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

'Mazza aho,che è,avete fatto tutti 'n'after auor??

http://youtu.be/8CTmNfzUXQM

Bonjour a tout le monde!!

er fruttarolo? Commentatore certificato 11.10.11 09:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ascoltate la registrazione di quanto accaduto sabato scorso a Castellammare di Stabia tra Gennaro Manzo, giornalista free lance, secondo i Democratici in realtà addetto stampa "ombra" del sindaco. Manzo vuole fotografare il palco, ne scaturisce un parapiglia. "Fatti i cazzi tuoi ! Ti devi fare i cazzi tuoi!! Mò l'hai ‘nu schiaffone !!!".
http://www.dagospia.com/INSULTI-PD-GIORNALISTA.mp3
Ti viene da pensare la solita frase :che tristezza che è l'umanità .

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.11 08:59| 
 |
Rispondi al commento

Il puttaniere Berlusconi

Ormai più che di sfruttamento della prostituzione a me sembra un caso di prostituzione che sfrutta un vecchio rincoglionito!

Povera Italia!

Che fine hai fatto!

Amerigo *** Commentatore certificato 11.10.11 08:54| 
 |
Rispondi al commento

QUESTA E' GRAVE, GRAVISSIMA!!!!!!!!!!!!!!

***

NEW YORK CITY POLICE FOUNDATION — NEW YORK

Beginning in 2010, JPMorgan Chase donated technology, time and resources valued at $4.6 million to the New York City Police Foundation, including 1,000 new patrol car laptops.

The gift was the largest in the history of the foundation and will enable the New York City Police Department to strengthen security in the Big Apple.

New York City Police Commissioner Raymond Kelly sent CEO and Chairman Jamie Dimon a note expressing "profound gratitude" for the company's donation.

"These officers put their lives on the line every day to keep us safe," Dimon said. "We're incredibly proud to help them build this program and let them know how much we value their hard work."

http://jpmorganchase.com/corporate/Home/article/ny-13.htm

***

Perché la JP Morgan dovrebbe donare soldi alla polizia?

Mica hanno paura? E di che?

Guardate che la protesta "Occupy Wall Street" costa alle forze dell'ordine 2 mil $ in più per straordinari e varie per proteggere i soliti noti.

Chiaro il nesso?


Tony


Commentatore certificato 11.10.11 08:53| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento

Buon giorno a tutti.

***

The immoral and undemocratic capitalist system must be replaced by democracy.

The people must take the power back so they can take control over their own lives by direct democratic control of their communities and workplaces.

http://struggleforfreedom.blogg.no/1318066055_08okt2011.html

***

Chomsky explains Libertarian Socialism

http://struggleforfreedom.blogg.no/1317735903_chomsky_explains_libe.html

***

Buon divertimento.

Tony


Commentatore certificato 11.10.11 08:30| 
 |
Rispondi al commento

MASADA n° 1326 . 11-10-2011- PSICOANALISI. 5-2. ALCHIMIA. LA RIEMERSIONE DELLA DEA. ESSENI E GNOSTICI. I ROTOLI DI QUM RAN. DAN BROWN

Per leggerlo clicca il mio nome, oppure vai a
http://masadaweb.org

viviana v., Bologna Commentatore certificato 11.10.11 08:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In ITALIA il SUD sta da sempre male.
Da 150 anni .. da quando hanno fatto l'Italia.
L'ITALIA è stata fatta da gente del Nord,
che ha usato il SUD come colonia...
Hanno subito finito i Miliardi in oro accumulati nel banco di Napoli, hallo impoverito la sua gente.
15 MILIONI di EMIGRATI appena dopo l'UNITA'

E ancora oggi continuano a uccidere il SUD.
L'ITALIA vive di DEBITO PUBBLICO
Ma questi soldi PUBBLICI sono INVESTITI SOLO AL NORD.
AL SUD arrivano le monetine...
MA POI IL DEBITO LO FANNO PAGARE A TUTTI
SUD e NORD.
E la gente muore mentre lavora ...per 4 euro l'ora
AL NORD SI INVESTE
AL SUD si uccide!
Questa è l'ITALIA.

Pippo J. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.11 07:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande dario, ha ragione quando dice che se cade quella statua cadono tutti.
Basta vedere quel truffatore di Veltroni, che ha portato il comune di Roma alla bancarotta facendo tre pesanti contratti derivati con varie banche e ignorando la raccolta differenziata sta ammazzando i romani e viciniori di inquinamento, che quando era responsabile cultura del PCI faceva i convegni con Gianni Letta e garantiva la non belligeranza del partito verso le televisioni di Berlusconi, e che guarda caso da segretario del PD ha affondato Prodi permettendo a Silvio di vincere le elezioni candidando poi gente che lo ha salvato, e adesso sta cercando di infilarsi nel Terzo Polo per diventare il leader del centrodestra futuro pugnalando il suo segretario Bersani alle spalle.
Forza Pierluigi, spaccatti un paio di anfibi sul culo di Veltroni e dei suoi.

mario genovesi 11.10.11 07:33| 
 |
Rispondi al commento

oggi 11 ottobre si festeggia San Firmino.
ma non ditelo a Napolitano......

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!

il Mandi Commentatore certificato 11.10.11 07:28| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarebbe una di quelle riforme strutturali che l’Europa ci chiede

IdV
Domani a a Roma, nella sede nazionale dell’IdV, Di Pietro, Belisario e Donadi e il Portavoce Leoluca Orlando annunceranno la consegna delle firme raccolte per la legge di iniziativa popolare sull’abolizione delle Province.
In Italia le Province sono 104, ma all’inizio dell’anno ne volevano fare altre 26. Solo per gli stipendi degli eletti, che sono circa 4mila, servono 50 milioni di € ogni anno. Se si aggiungono le spese supplementari, dalle auto blu ai viaggi ai rimborsi ecc., la spesa raddoppia.
E sono le briciole. Stando ai bilanci, la spesa corrente delle Province ai aggira nell’ipotesi più rosea intorno ai 10 MLD l’anno. In cambio di questa spesa folle, i cittadini non ricevono praticamente nulla. Al contrario, la moltiplicazione degli enti amministrativi rende ogni incontro con la burocrazia più difficile e più lungo.
In campagna elettorale hanno giurato di voler eliminare questo inutile e immenso esborso. Nei fatti, i partiti non hanno nessuna intenzione di ammazzare la gallina dalle uova d’oro che permette loro di finanziare la clientela e di mantenere una quantità di funzionari.
Quando, nel giugno scorso, la proposta dell’IdV di abolizione delle Province è arrivata alla Camera, il Pdl, rimangiandosi le promesse elettorali ha votato contro, il Pd pure, ma senza nemmeno il coraggio di assumersene la responsabilità. Si è astenuto.
A quel punto l’IdV ha deciso di avviare la raccolta delle 50mila firme necessarie per una legge di iniziativa popolare che, come primo passo concreto sulla strada della moralizzazione della vita pubblica e della lotta contro gli sprechi e contro la casta abolisca del tutto, senza perdere tempo, senza giochini e senza trucchi.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 11.10.11 07:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gentili Claudio Scajola e Beppe Pisanu,
Cari Onorevoli, GIU' LE MANI DA INTERNET E BLOG !

ripeto:

NON AZZARDATEVI A METTERE BAVAGLI ALLA RETE !!!!!!!

Internet e' l'unica VERA forma di democrazia che ci e' rimasta in questo schifo di paese !!!

STATE ATTENTI PERCHE' DOPO INTERNET RIMANE SOLO LA PIAZZA !!!!!!......... a buon intenditore!..............

OCHHIO RAGAZZI, OCCHIO PERCHE' CI STIAMO VERAMENTE INCAZZANDO !!!!!

GLI ITALIANI , POPOLO DI PECORE PAGA E TACI SI E' VERAMENTE STUFATO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
SE CONTINUATE COSI , LE PECORE SI TRASFORMERANNO IN LUPI !!!!!
.......E SI SA : I LUPI MANGIANO GLI SCIACALLI !!!!!!


vincenzo la rizza

vincenzo la rizza 11.10.11 06:59| 
 |
Rispondi al commento

ZURUN

-Figa figa figa figa figa figa figa figa figa figa

-Berlusconi, di' qualcosa di diverso!

-Gnocca, Gnocca.......

viviana v., Bologna Commentatore certificato 11.10.11 06:58| 
 |
Rispondi al commento

FRANCO STIVALI

La Lega si spacca

Oh, l'hanno fatto finalmente 'sta benedetta secessione!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 11.10.11 06:56| 
 |
Rispondi al commento

STAINO

Sentita la Germania?
Già, sembra che la famosa culona eravamo noi.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 11.10.11 06:53| 
 |
Rispondi al commento

ELLEKAPPA

Anche Obama approva l'asse Sarcò-Merkel

Con lui Frattini farà i conti dopo

viviana v., Bologna Commentatore certificato 11.10.11 06:48| 
 |
Rispondi al commento

Certo il premier sarà un delinquente deriso e sputtanato da tutto il mondo, ma anche a ministri non ci facciamo mancare niente! La figuraccia di Frattini che critica l'ensemble Parigi-Berlino, piccato perché B non c'era (era in Russia) e perché nessuno ormai si degna di invitarlo (non conta niente) e nemmeno di informarlo (è la scartina che rischia di far cadere a domino tutta l'UE), la figuracia di Frattini, dunque, ha fatto shignazzare tutta la stampa europea.
Intanto i mercati hanno reagito con favore e persino Obama ha ringraziato. Alla faccia di quel fesso di Frattini!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 11.10.11 06:42| 
 |
Rispondi al commento

Sono felice che il sig Dario Fo abbia iniziato questa sua intervista parlando delle 4 donne decedute dentro una palazzina. Ma quante sono le persone che lavorano anche per meno di 4 euro all'ora, quante sono le persone che per anni mandano avanti le famiglie con misere Borse di Studio, NON con contratti di lavoro bensì con SUSSIDI !!! Il vero problema è che in Italia serve il MORTO per parlare di tutto questo, forse per fare qualcosa... Tutti sanno, Politici, Aziende, Abitanti, NOI, però nessuno fa nulla. Quando succede qualcosa di grave ci disperiamo per qualche giorno e poi... tutto scorre via, tutto finisce, tutto deve continuare così com'è ! Abbiamo una ECONOMIA sull'orlo del precipizio, numerose Banche declassate dalle Agenzie di rating, Stati declassati perchè NON riescono ad assolvere, con questa economia, lo spaventoso debito che hanno accunulato nel corso degli anni (DESTRA, SINISTRA, CENTRO), chiunque è colpevole per questo spaventoso buco che GIUSTAMENTE le Agenzie hanno decretato la possibile difficoltà dell'Italia (e di altri Stati) di farlo rientrare proprio perchè NON ESISTE ALCUN PROVVEDIMENTO AL FINE DI INCENTIVARE LA PRODUZIONE E QUINDI I CONSUMI DELLA MAGGIOR PARTE DELLA POPOLAZIONE. Ditemi, migliaia di famiglie che non arrivano a fine mese, migliaia di cassaintegrati, di persone sottopagate, E' IMPOSSIBILE CHE L'ECONOMIA RIPARTA !
I Politici sanno solamente distogliere i reali problemi parlando di PDG (Partito delle Gnocche), di mettersi i bastoni nelle ruote senza CONCLUDERE NULLA DI POSITIVO! L'EUROPA deve intervenire, deve decretare di andare alle votazioni però inserire nelle schede elettorali, oltre che il simbolo di tutti i partiti, anche quello per MANDARE TUTTI I POLITICI E SENATORI A CASA, saranno gli Italiani finalmente a decidere il loro futuro poi via web, tutti quanti noi cittadini, creeremo il nuovo Governo !

Roberto C., Trieste Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.11 06:25| 
 |
Rispondi al commento

AVAAZ

In 600.000 chiediamo al Parlamento di accantonare l’infame ddl contro le intercettazioni e l’informazione. Ma questo potrebbe non essere abbastanza: dobbiamo dividere la maggioranza di B ora per vincere una volta per tutte.
Potrebbe essere per merito dei vecchi amici di B se questo accadrà. Sia Scajola che Pisanu sono consapevoli che la loro carriera politica è in ballo e che potrebbe finire per sempre se decideranno di rimanere con lui. Stanno organizzando un gruppo di parlamentari del Pdl –forse 40-per lasciare il partito. Ma potrebbero decidere di posticipare la guerra interna al partito alla fine del mese. Dobbiamo spingerli a farlo subito, prima del voto al bavaglio.

Solo un'ondata di pressione pubblica può convincerli che continuare a stare dalla parte di B mentre attacca la nostra democrazia con la legge bavaglio equivarrebbe a un suicidio politico, visto che l’opinione pubblica li vedrebbe come complici di un nuovo capitolo buio di impunità e di menzogne della storia italiana.

Chiediamo a Scajola e a Pisanu di aiutare l'Italia a liberarsi del fallimento dell'era berlusconiana.

http://www.avaaz.org/it/no_bavaglio_sam/?vl

Qualche volta si ha l'impressione che la corruzione politica sia talmente annidata nel nostro sistema che sconfiggerla sia impossibile. Ma quando nell'oscurità appare uno spiraglio di luce e le nostre voci si uniscono per reclamare i nostri diritti, diventiamo più forti di qualunque politico in malafede o di qualunque lobby. Siamo davanti a un bivio cruciale per la democrazia italiana e per il futuro dei nostri figli. Aiutiamo a voltare pagina e a cominciare un nuovo capitolo di speranza, e facciamo tutto quello che possiamo per difendere le nostre libertà e ripulire il sistema politico.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 11.10.11 05:53| 
 |
Rispondi al commento

Tra poche ore la maggioranza potrebbe decidere la legge bavaglio, o potrebbe far cadere Berlusconi.
Pisanu e Scajola guidano una rivolta interna del partito. C’è chi dice che Scajola non lascerà mai B, visto che le sue sorti seguirebbero quelle di lui, e che Pisanu è un vecchio signore che non farà mai nulla di grave, dunque nessun pericolo, ma 45 onorevoli del Pdl hanno alzato una fronda da cui possono uscire le sorti del paese. Malgrado le rassicurazioni alle masse, il pericolo è tanto grande che B esita a mettere la fiducia sul decreto che stroncherebbe le intercettazioni impedendo i suoi processi e oscurando l’informazione, perché, con la fiducia, potrebbe suicidarsi. Intanto nemmeno la Lega non sta tanto bene e ogni giorno perde consensi, mentre è evidente che Bossi governa il partito con intenti totalitari in barba a qualunque democrazia. E i 300 delegati di Varese che sono stati convocati per eleggere il loro Segretario e sono rimasti con tanto di naso perché Bossi ha imposto un suo uomo di forza, minacciano di far traballare anche la Lega. Ogni giorno le sorti di B sono più a rischio. Eppure questa spaventosa agonia sembra non avere mai fine, mentre il paese precipita sempre più in basso.
Francia e Germania fanno accordi per dominare l’Europa. Il ridicolo Frattini si scoccia dell’asse bilaterale a cui l’Italia non è stata invitata, sembra la volpe che critica l’uva perché non ci arriva. ma noi siamo proprio il frutto marcio che non conta più nulla e minaccia di travolgere tutti. Chi è forte comanda, e chi è sciagurato va alle feste di compleanno di Putin.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 11.10.11 05:47| 
 |
Rispondi al commento

DI PIETRO. GLI INDIGNADOS

Una ondata di indignazione si sta sollevando in Europa e negli USA contro la errata gestione di questa crisi da parte dei governi e della finanza. Una giusta mobilitazione che parte dal cuore dei cittadini e della quale bisognerà tenerne conto.
Ma a Montecitorio sembra che non se ne siano accorti.I guardaspalle e i tirapiedi del presidente del consiglio hanno già cominciato a tirare su le bancarelle del mercato, come nel dicembre dell’anno scorso. La merce in vendita sarà la stessa: la dignità e l’onore di qualche parlamentare che dovrà scegliere tra fare quello che gli ordina la sua coscienza o turarsi il naso e portarsi a casa il premio promesso dal corruttore che fa finta di governare il Paese.
L’anno scorso si sa come andò a finire. Ci sono parlamentari che rischiano il rinvio a giudizio perché alleati della mafia, che in qualunque altro paese civile si sarebbero già dimessi e che qui fanno i ministri perché è grazie al loro voto venduto che b sta ancora a palazzo Chigi. Ci sono nullità politiche e morali che grazie al tradimento sono diventate importanti e potenti.
Ora sta per arrivare una nuova ondata di questi Giuda. Persino tra i parlamentari del Pdl e della Lega c’è chi non ne può più di fare finta di niente. B si compra le anime, le coscienze e i voti di fiducia.
Purché facciano finta di non vedere quanti disastri provochi per il Paese la permanenza al potere del loro capo, ai parlamentari dissidenti gli verranno promessi, posti al governo, rielezione garantita in Parlamento, posti superpagati qua e là. Una intera classe dirigente selezionata sulla base del disonore e della disponibilità a tradire.
Di un Parlamento e di un governo simile non si fiderebbero nemmeno i 40 ladroni, come si può pensare che se ne fidino i mercati e le istituzioni internazionali?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 11.10.11 05:07| 
 |
Rispondi al commento

Grande Dario, GRAZIE, il tuo intervento è stata una super super sorpresa!! :)

Andrea Caroli (elettrociccio), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.11 01:29| 
 |
Rispondi al commento

Mettetela come cazzo vi pare

ma il 2012 è in arrivo

Chi si allaccia le scarpe ?

.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 11.10.11 01:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il sindaco regala le indennità al suo paese

INCREDIBILE !!!!

http://lanuovasardegna.gelocal.it/sardegna/2011/10/09/news/il-sindaco-regala-le-indennita-al-suo-paese-5113661

Rob Suel 11.10.11 01:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il sindaco regala le indennità al suo paese

Incredibile esistono anche in italia......

http://lanuovasardegna.gelocal.it/sardegna/2011/10/09/news/il-sindaco-regala-le-indennita-al-suo-paese-5113661

Roby Suel 11.10.11 01:06| 
 |
Rispondi al commento

Le sofferenze bancarie delle imprese italiane sono aumentate di oltre 21 miliardi di €. Tra il 31 luglio del 2010 e lo stesso giorno di quest’anno, la percentuale di crescita ha superato il 40% (precisamente il +40,2%).
In termini assoluti (al 31 luglio 2011), l’ammontare complessivo delle somme non restituite alle banche italiane ha superato i 74,5 mld di euro. La denuncia viene dalla CGIA di Mestre, che ha messo in luce le difficoltà degli imprenditori italiani ad onorare i prestiti contratti con il sistema creditizio.
A livello territoriale, la situazione più grave si è registrata nel Lazio. Nell’ultimo anno l’aumento delle insolvenze è stato del +70%. Male anche la Sicilia (+62,5%) ed il Molise (+60,8%). Marche (+21,9%), Sardegna (+21,6%) e Valle d’Aosta (+19,7%) sono state le realtà dove l’incremento delle sofferenze bancarie è stato più contenuto. Quali le cause di questa situazione? “La crescita delle sofferenze bancarie – dichiara Giuseppe Bortolussi segretario della CGIA di Mestre – è la manifestazione più evidente dello stato di crisi delle nostre imprese. La cronica mancanza di liquidità e la prolungata fase di crisi economica che stiamo vivendo, sono tra le cause più importanti che hanno fatto esplodere l’insolvibilità. Inoltre, in questi ultimi 3 anni di difficoltà economica, si sono ulteriormente allungati i tempi di pagamento nei rapporti commerciali tra le imprese e tra le imprese e la pubblica amministrazione. Questa situazione ha gravemente indebolito la disponibilità finanziaria soprattutto delle piccole realtà aziendali, che da sempre subiscono l’abuso della posizione dominate dei loro committenti.

E gridano alla ripresa con dati ISTAT che danno la produzione industriale a +4,9; Cassa integrazione -20,9; posti di lavoro +220.000.

Sono falsati! Sono falsati dalla stagionalità dell'industria alimentare e dagli ordini delle flotte aziendali. Inoltre non è vero il dato sui posti del lavoro perchè sono posti a termine!

Marte 2030 Commentatore certificato 11.10.11 00:49| 
 |
Rispondi al commento


@ angel barengo

Scrivi:
"senti stirner, fai tanti commenti con sti scioperi che mi piacerebbe sapere per chi lavori, và."

Io parlo di sciopero generale ad oltranza come forma di lotta e tu ti chiedi per chi lavoro? Ma ti pare una risposta adeguata? (non voglio valutarla sotto il punto di vista dell'intelligenza). Ammesso anche che io non scioperassi per un certo numero di motivi che possono andare dal fatto che sono disoccupato oppure vivo di rendita, ma che in ogni caso sono interessato ad una società più giusta, la cosa dove andrebbe a confliggere con la strategia di lotta, ammesso che fosse una strategia giusta? Che c'entra? Non era meglio discutere come attuarla e a che risultati avrebbe portato?

Tu scrivi:

"Quella non è anarchia, è "faccio il cazzo chevvoglio", che va benissimo, ma non è anarchia."

Vedi? ancora vuoi parlare di cose che non conosci per darti un tono nella conversazione, ma ovviamente straparli. Immagino che tu stia parlando di anarchia rifacendoti al mio nick che, da ciò che scrivi è l'unica cosa che sai di anarchia e soprattutto di Max Stirner: per te Stirner è il mio nick e tanto basta.
Se vuoi sapere qualcosina in più, anche senza conseguire una laurea in filosofia, ti fornisco un link:

http://www.comidad.org/public/002testi.pdf

Per quanto riguarda le offese, non mi rusulta che la Bellabdi offenda, ma tu sì.

Scrivi:

"Ora immagino che per problemi tecnici del blog, non riuscirò a postare, già già"

Per quanto riguarda i "problemi tecnici", credo proprio che non ne avrai, perché i commenti come i tuoi, tu non immagini neppure quanto siano utili al blog: Senza di te, ad esempio, questa sera non avrei potuto evidenziare chi sono i detrattori di questo blog.

CE NE FOSSERO DI BLOGGERS COME TE!

Max Stirner


QUANTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA?!?!?!?!?!?!?!?!?

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.11 00:23| 
 |
Rispondi al commento

LORO festeggiavano l'Euro...

http://www.tzetze.it/tzetze_news.php?url=http%3A%2F%2Fwww.blitzquotidiano.it%2Feconomia%2Fwall-street-journal-italia-conti-truccati-980647%2F

Il link è lungo ma guardarevi la foto e soprattutto i personaggi che festeggiano per l'ingresso nella moneta unica, vale più di mille parole.

Christian Rosenkranz Commentatore certificato 11.10.11 00:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giovanardi: test antidroga a Piazza Affari
"C'è troppa cocaina fra i trader"

...

Chissà perchè Giovanardi non HA MAI PENSATO di fare quel TEST AI PARLAMENTARI ITALIANI.

Forse perchè anche lui FA PARTE DI QUEL PALAZZO?

Dino Colombo Commentatore certificato 10.10.11 23:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dario fo, il mio ricordo è indissolubilmente legato a quella mitica canzonissima che chissà quale incosciente o visionario decise di affidargli nel lontano 1962. è durata poco ma è stato un mito per tutti questi anni, un esempio di coraggio in una società oscurantista ancora ben piantata nel medioevo e ostile a ogni istanza di rinnovamento.
quella processione di gruppi sociali che spuntano dal nulla e marciano compatti e decisi verso il loro futuro era qualcosa di difficilmente sopportabile per una società statica, abbarbicata al suo status quo come cozze sugli scogli.
ero poco più di una bambina ma è rimasta per anni nelle mie orecchie quella canzoncina apparentemente banale, ma che aveva già in sè tutti i germi di quello che verrà dopo

http://youtu.be/bYNcsY2Sx9M

liliana g., roma Commentatore certificato 10.10.11 23:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, D'accordo.
E' anche il mio preferito alla cultura.
Proporrei il figlio alla sicurezza.
Definiamo gli "altri" per favore.
Questa sarebbe una "lista".
Sto tornando da lontano, non voglio guardare quasi niente, avvertire nulla.
Solo proposte e pensarci su, dopo averle tradotte.
Non P........e umorali.
Questa è casa tua , tu puoi scegliere chi avere in casa.
Quindi guarda cosa è tuo biglietto da visita.
Cosa la gente legge sul tuo sito devi guardarlo.
A presto.


cecco 10.10.11 23:21| 
 |
Rispondi al commento

La statua sta già cadendo. Non si è ancora schiantata, ma quando lo farà sarà meglio che faccia crollare quell'orrendo palazzo che la contiene. E noi quando succederà rideremo, come nella storia, ma poi dovremo ricostruirlo solido, bello, spazioso, aperto a tutti, possibilmente senza statue. Grazie, Dario Fo, sei un Grande.

Teufel 10.10.11 23:19| 
 |
Rispondi al commento

sto vedendo Voyager

i nazisti erano vicini alla bomba finale!
però non avevano l'uranio per completare l'opera!

riflettiamo un po' ...tutti! eh!

ps.
l'uranio stava in urss di Stalin!!!


@ Stirner

Bel giochetto il tuo.
La differenza è che io ho parlato dei contenuti delle tue proposte, mentre tu hai creduto di parlare di me e delle mie abitudini.
Ultimamente è di gran moda, ma anche normalmente è un giochetto attuato da chi, non avendo argomentazioni di circostanza, cerca di colpire l'altro cercando di mettere in evidenza qualche sua presunta "cattiva" abitudine....ahahaha.
E' arrivato il moralista.
Negli anni più bui, a cavallo tra 80/90, io facevo quello di cui tu scrivi senza parlare tanto, coi fatti.
Quando sono arrivato all'indegenza ho capito che alla gente non frega un cazzo di chi li comanda, basta tirare a campare.
E gente con la laurea, tanti, ancora non hanno capito come funzionano i sistemi, dunque, anche se non è vero che mi informo al bar, te la concedo perchè uno l'ho trovato che certe cose le capisce, a differenza di questo "rinomatissimo" blog, che non riesce a dare risposte "semplici".
Bella morale la tua.
predicatum benis razzolatum....mah.
Resta pure indifferente, is normal.

angel acces, barengo Commentatore certificato 10.10.11 22:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'AMORE E' UN PASSAPAROLA

Abbiamo superato il Punto di non Ritorno, anche se non ce ne siamo Accorti, i Piu'.
Addosso a Grillo, spesso Stiamo, e non Consideriamo quanta Responsabilita' e Complicita' gli Addossiamo.
Io son piu' Donna che Uomo: potrebbe indicare il mio IP alla Asl, o chesso' alla Buoncostume per Sanzionarmi, dato il Lodo StrozzaWeb, dove il Gender Fisiologico deve Collimare allo Psico, anche se poco Logico.
Dovrei Amare Alex, il Buon Scantalmassi che spesso vien Tartassato e Vessato sol perchè Provocatorio, quando è il Succo del Progresso.
Leggo Viviana, la Poliedrica e Meg la Monolitica ed ho Innanzi il Test del Rorschach: Speculari.
Dove una Protende, l'altra Recepisce.
Paion due Volti della stessa Persona.
Dovrei amar Rivera, così Equilibrato ed Attraente, quasi una Bellandi dal Versante Protettivo.
Grande Equilibrio e Sensibilita', Continuita' in Paolo.
Forse dovrebbe trovar un Nuovo Nome, una Vita Nova persin per Enrichetta.
Alex mi da' del Giocoliere, funambolico Verbale, destinato all'Autodistruzione Psichica.

Da quella Partii, Partorito , Trent'anni or sono.
Or che Conosco l'Amore Lesbico, non mi Annullero' in un Partito.
Neppur fosse un Buon Partito.
Perchè l'Amore, si fa Avanti in Punta di Piedi, Discreto, col Sorriso fra le Labbra.
Paolo sa Sorridere Bene, poichè un Grande Sorriso gli Appartiene.
Proviene dal Profondo del Cuore.
M'Intendo di certe Cose.
Anche se mi Sbattete come un Pallino, or sento di Amare Paolo.
Scusami, ma tanto Ti Devo; Tu sei il Migliore di Tutti.
Scusa, ripeto, l'Imbarazzo cui ti faccio Oggetto: il Valore, Resta.

Grazie di aver Apprezzato la Donna ch'è in me.
Liberandola...
Forse son Involuto, ma con un piccolo sforzo, potreste, guardando in Voi, comprender Chi siete, senza Finzioni, in Chiaro.
Temere il Senso Comune, è l'esser gia' Morti.


'notte al blog


ciao a tutti
io penso che il blog di beppe sia maturo per lanciare una sfida di democrazia diretta.
proposta:
come stanno facendo i fratelli islandesi scriviamo, con un metodo condiviso, uno o più articoli di modifica costituzionale e poi raccogliamo sulla rete il numero di voti che lo renda automaticamente legge!! (50% degli aventi diritto + 1)
non vedo altra forma.
la rivoluzione siamo noi con la nostra voce.
beppe usa la testa, leggi gandhi, e ispirati!

Jacopo T., Sorano Commentatore certificato 10.10.11 22:43| 
 |
Rispondi al commento

Studi Inglesi avvisano che la gonorrea e' diventata incurabile, in quanto resiste a tutti gli antibiotici usati per combatterla.

http://www.bbc.co.uk/news/health-15238613

Qualcuno avvisi Silvio.


La prima banca austriaca annuncia perdite record

Non c'è solo Dexia a pagare pesantemente la crisi dei debiti sovrani. Erste Group, prima banca austriaca e, come Dexia, destinataria di consistenti aiuti pubblici durante la crisi del 2008, ha annunciato che il 2011 si chiuderà con una pesante perdita tra 700 e 800 milioni di euro. Un rosso considerevole riconducibile - precisa la società - soprattutto alle difficoltà nell'Europa dell'est e alla crisi dei debiti sovrani, senza la quale avrebbe chiuso con un utile compreso tra 850 e 950 milioni.

Questa situazione l'ha spinta a decidere di non versare alcun dividendo per l'esercizio del 2011 e a rinviare di un anno il rimborso dell'aiuto versato dallo Stato (1,22 miliardi) in occasione della crisi finanziaria del 2008. La notizia ha affossato le azioni della banca arrivate a perdere fino al 17 per cento a 17,16 dollari nela prima ora di contrattazioni a Vienna.

paesi in cui la società ha più problemi sono Romania e Ungheria. Nel primo caso pesa la crescita peggiore del previsto e le conseguenti difficoltà sul mercato del credito. La controllata locale Bcr dovrebbe registrare una svalutazione pari a 700 milioni di euro quest'anno.

Un caso a parte rappresenta poi quello ungherese. Le banche che operano nel paese dovranno fare i conti con la nuova legislazione sui mutui, recentemente approvata dal parlamento, per venire in aiuto dei tanti correntisti che hanno sottoscritto prestiti in euro o franchi svizzeri.

Con l'aggravarsi della crisi dei debiti sovrani infatti, la valuta elvetica è diventata un bene rifugio (al pari dell'oro). L'apprezzamento ha avuto l'effetto di appesantire le rate. Per aiutare i mutuatari in difficoltà il governo ha fatto aprovare una legge che permette di restituire il prestito in fiorini secondo un tasso di cambio fisso, inferiore di circa il 25% alle...

segue:

http://www.ilsole24ore.com/art/finanza-e-mercati/2011-10-10/crisi-debiti-altra-vittima-122834.shtml?uuid=AadH4jBE


@ AD UNO SVEGLIO, SUO MALGRADO! (uno che dice delle verità credendo di fare dello spirito)


SCIOPERO GENERALE A OLTRANZA

E certo, possibile, mh, probabile, già.....questa si che è una proposta, già già, hanno le ore contate.
Sono tornato ora dal bar, c'era un sindacalista che mi ha assicurato che domani stesso straccia la tessera,

-CI SI PUO' INFORMARE OVUNQUE; SE TU HAI SCELTO IL BAR E' PERCHE' NON VUOI STRAFARE E VUOI RIMANERE AL TUO LIVELLO. MI PARE CORRETTO

senza contare gli operai della ditta che ha fallito oggi, mi hanno assicurato che da domani smetteranno di lavorare (e io ne sono sicuro).

-VEDI, CARINO, SONO 5 ANNI CHE FACCIO QUESTA PROPOSTA SUL BLOG. GIA' 5 ANNI FA IL POTERE DI ESERCITARE UN'AZIONE DI FORZA SAREBBE STATA MOLTO PIU' FORTE DI QUANTO E' ORA, MA TROVANDO SEMPRE "ITALIANI" CHE S'INFORMANO AL BAR, PRESSO SINDACALISTI, PENSANO CHE SIA MEGLIO ASPETTARE LA "RIVOLUZIONE", QUELLA DA BAR OVVIAMENTE.

Tranquillo, la tua proposta è in via di attuazione, è solo questione di tempo, ma ci arriviamo.

-SI', CARINO! ANCORA UN PO' E I LAVORATORI VERRANNO "SCIOPERATI AD OLTRANZA" MA NON SARA' UNA SCELTA LORO, BENSI' LA SUBIRANNO, PERCHE' AVRANNO PERDUTO OGNI POTERE CONTRATTUALE

Con indafessa stima.

-IO NE SONO COMPLETAMENTE INDIFFERENTE...

angel acces, barengo Commentatore certificato 10^10^11 21^37

P.S.
Non rammaricatevi troppo della sorte degli italiani; tutto sommato siamo solo degli umani e neppure dei più apprezzabili.

Max Stirner

Max Stirner Commentatore certificato 10.10.11 22:26| 
 |
Rispondi al commento

Bellissimo e stupendo, questo passaparola e' un regalo per tutti,in puro stile Fo ti fa volare alto con le sue parole magiche, solo a sentire la sua voce uno si sente gia' meglio, o meno peggio...
Grazie Dario e grazie Beppe,stasera mi sento un po'meno sola,c'e' una mandria di clowns variopinti che mi gira attorno e son qui in mezzo che sorrido.

Francesca. Spagnoli, Londra Commentatore certificato 10.10.11 22:22| 
 |
Rispondi al commento

Non esiste tempo quando la Storia viene ignorata

Non esisterà mai pace quando le guerre vengono dimenticate

Non c'è sorpresa quando si sceglie il male minore

Non c'è giustizia quando il silenzio e l'omertà la fanno da padrone

Non c'è luce quando il buio avvolge la mente dei più

Non può esserci speranza se i disagi vengono ignorati

Non può esserci perdono se il male sorride cinico alle disgrazie.........

Ma forse ci sarà un vento che arriverà inaspettato

e che soffierà così forte e in ogni dove

che spazzerà via tutto il dolore

tutta la rassegnazione

tutte le menzogne e soprattutto

tutte le facce indegne

che hanno in mano la nostra Nazione.

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 10.10.11 22:22| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

Se il meglio dell'Italia dovesse essere presente nei commenti a questo post, devo dire che sono fortemente scoraggiato...
Leggo di interpretazioni al messaggio di Dario Fo al limite dello scibile umano.
Fo non invita ad attendere passivi fino alla caduta della statua.
Fo invita a fare esattamente il contrario, con una presenza costante, continua, senza doversi bere la favola di coloro che solo quando la statua cadrà, diranno che erano lì già da prima a contribuire a che la statua cadesse...
Immagino che comprendere un premio nobel, è complicato...
Misericordia...

Postman 71 (blogherdannato) Commentatore certificato 10.10.11 22:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vedete, spesso vendo Emozioni facili, sovente Banali e difficili d'Accettare, ma stasera son io a passare col Cappello.
Dentro, vi son i Vostri Cuori.
Ancora c'è Spazio e Tempo per l'Umanita'.
Imparo sempre Tantissimo da quella ch'è ormai la mia Comunita', dove accedono Agnostici, Credenti, Atei e Creduloni.
Alcuni Amano, altri no.
Ma sempre ci si Confronta Intellettualmente e non ci si Spara.
Osservo che siam piu' Propensi a dar un Calcio anzichè una Carezza.
Ecco perchè siam così Lamentosi.
Io, ho il Culo Piagato...

Buonanotte; m'Incammino.
Chi Vorra', sapra' dove Raggiungermi, se il ritien Opportuno o Gradevole.
Non son così Burbero come Appaio.
Leggero' le Rime di Mary, per ben Disporre l'Animo.
Grazie ancora, a Tutti.
Una Carezza.

enrico w., novara Commentatore certificato 10.10.11 22:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

' a fruttaro'.....io so' messo male perche' è 'na vita che nun intigno piu' er biscotto, pero' te che ciai l'omini che te fanno le dichiarazioni d'amore, nun è che te la passi tanto mejo.....bona fruttaro'....

Der Kaciaren...... si.....? () Commentatore certificato 10.10.11 21:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Postato il 10 Ottobre 2011 alle 14:00.
Dario Fo.
Ore 21.59.
250 commenti.
Esiste qualcuno,che comprende che oggi possiamo con un premio Nobel?

Neutrino . Commentatore certificato 10.10.11 21:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dario Fo l'ho sempre sopportato poco. Fa parte di quel VECCHIO regime ipocrita di sinistra che schifa Mussolini ma non parla di Stalin, che piange l'Olocausto ma tace sui Gulag, che "i partigiani eran tutti bravi e buoni e gli altri tutti cattivi", che ha sostenuto 60 anni di menzogne successive al 1945. Con lui questo Blog fa un enorme passo indietro. Grillo, l'obiettività, la modernità, la libertà di pensiero non può arrivare da certi personaggi intrisi di rancori.
Come dite? Premio Nobel?... Ma mi faccia il piacere!

Ombelico Sociale, Venezia Commentatore certificato 10.10.11 21:56| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leganord=Mafia - Mafia=Leganord

Per i babbei padanilegaioli che non comprendono l'equazione diciamo...
Chi ha permesso a berlusconi di rimanere al potere negli ultimi 17 anni con conseguenze spaventose ? Chi si è trasformato da partito del popolo a partito casta ?
Chi è stato condannato per tangenti enimont? Chi si è reso responsabile in prima persona della legge porcata ?

Dopo Milanese anche il ministro delle politiche agricole Romano è stato salvato. La Lega si allinea alla posizione della maggioranza e il ministro dell'Interno nega persino le critiche della base.
http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/09/24/romano-maroni-non-ce-motivo-di-sfiduciarlo/159752/

Leghisti e legaioli avete salvato l'ennesimo delinquente un certo "milanese", ora salvate anche Romano, capisco che ormai siete romani, fate una cosa seria nella vostra vita seppellitevi e questo paese comincerà a respirare un'aria più pulita !

http://www.repubblica.it/politica/2011/09/22/dirette/milanese_voto-22047813/

Castelli leganord. Sono povero Guadagno solo 145mila euro l'anno. Così il viceministro alle Infrastrutture durante la trasmisisone de La 7 'Piazza pulita' http://espresso.repubblica.it/dettaglio/castelli-sono-povero/2160919

Leghisti e lagaioli Andate a lavorare avete scelto la politica infatti per far soldi, ben sapevate che era un'occasione unica e irripetibile.

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.10.11 21:51| 
 |
Rispondi al commento

ma quando cazzo dici di non pagare più le tasse, la luce,il telefono,la spazzatura, i mutui,le cartelle e quanto altro c'è da pagare.qualcuno si deve sacrificare.questi non se ne vanno lunico modo per mandarli a casa è chiudergli i rubinetti degli spiccioli che ci sono rimasti.siamo nel 2011 non si può andare in piazza a sparare ci sono modi più democratici. non pagare un cazzo vediamo chi ci rimette di più.
scrivilo beppe sacrificati solo tu puoi salvarci
ciao......

alparone antonio 10.10.11 21:49| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, non fatevi prendere in giro da Dario Fo.

liberodipensare 10.10.11 21:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL FRENO ALLO SCIOPERO GENERALE AD OLTRANZA?

E' LA TRIPLICE SINDACALE!

STRACCIATE LE TESSERE DI CGIL, CISL UIL + UGL E ANDATE CON I CO-BAS!

DIVENTATE I SINDACALISTI DI VOI STESSI E SMETTETELA DI FARVI RAPPRESENTARE DA PERSONE CHE, UNA VOLTA ELETTE NON RAPPRESENTANO PIU' CIO' CHE VOI PENSATE, MA RAPPRESENTANO SE STESSI E LA CASTA!

UN SINDACALISTA DEVE ESSERE PER FORZA DI COSE CONTRO IL SISTEMA PER POTERE RAPPRESENTARE E DIFENDERE I PIU' UMILI E QUINDI COM'E' POSSIBILE CHE A FINE CARRIERA IL SINDACALISTA VENGA PREMIATO CON L'ELEZIONE ALLE PIU' ALTE CARICHE DELLO STATO?

E' COSI' DIFFICILE DA CAPIRE?

Max Stirner

Max Stirner Commentatore certificato 10.10.11 21:49| 
 |
Rispondi al commento

SCIOPERO GENERALE A OLTRANZA

E certo, possibile, mh, probabile, già.....questa si che è una proposta, già già, hanno le ore contate.
Sono tornato ora dal bar, c'era un sindacalista che mi ha assicurato che domani stesso straccia la tessera, senza contare gli operai della ditta che ha fallito oggi, mi hanno assicurato che da domani smetteranno di lavorare (e io ne sono sicuro).
Tranquillo, la tua proposta è in via di attuazione, è solo questione di tempo, ma ci arriviamo.
Con indafessa stima.

angel acces, barengo Commentatore certificato 10.10.11 21:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

invece di tante chiacchiere perché non fare la politica del 'reddito per tutti'? Reddito da lavoro ovviamente, non reddito passivo. Guardate grillini che portare avanti un discorso del genere significa praticamente mettere al muro il Potere perché il Potere non ha la minima intenzione di soddisfare il naturale 'diritto alla vita' di ciascun essere umano. Altro che cozze e vongole!

ernesto graneta Commentatore certificato 10.10.11 21:36| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco queste continue critiche, anche di persone corrette che cercano di dare il meglio di se, mi sembra si vada a guardare il pelo nell’uovo o la pagliuzza nell’occhio, quando c’è una grossa trave che ci sovrasta e ci impedisce di andare avanti: governo berlusca che purtroppo è ancora lì.
Il modo migliore di isolarci come M5S (sono queste STELLE gli obbiettivi ++ IMPORTANTI).
Per caso siamo i migliori e non sbagliamo mai. Ecco su questo non capisco Beppe Grillo, queste continue critiche pensando di essere i migliori..gli intoccabili dal male..siamo esseri umani come tutti e nel fare chiunque può fare errori anche nel M5S. Cercando di vedere i minimi errori negli altri, non siamo costruttivi e limiteremo la crescita del M5S. Allora mi domando perché criticare:Saviano-ha fatto cose importanti contro la camorra, cerca di far ragionare la gente in modo che ognuno diventi migliore e..soprattutto rischia la vita.
IDVDi Pietro:unici a fare opposizione negli ultimi anni, nei 4 referendum(nucleare, acqua 2, legittimo impedimento) sono stati determinanti e hanno preso l’iniziativa per primi, continuando con determinazione. Hanno spinto al senato perché venga discussa la legge parlamento pulito di Grillo(350000 firme)..fermata da pdl-pd-3polo..Allora perché la critica se in agosto(invece di andare al mare) hanno raccolto firme x il referendum. L’unica maniera per smuovere questo parlamento di nominati. Cmq mattarelum e sempre meglio che porcellum.
Il Fatto-Travaglio – unico giornale indipendente e giornalista(assieme ad altri del giornale) con la Schiena Dritta!! E quale la critica,l’appoggio al sopracitato referendum e la pubblicità che incomincia ad esserci nel giornale.Anche nel blog di Grillo esiste la pubblicità:libri,dvd,Etc. Purtroppo serve il denaro per mandare avanti la baracca e sostenere la propria missione.
Quindi cerchiamo di trovare OBBIETTIVI-5STELLE comuni con altri,non cercando il piccolo brufolo diverso pensando di essere candidamente migliori.

Carlo B., Thiene (VI) Commentatore certificato 10.10.11 21:13| 
 |
Rispondi al commento

per il bolg e Marx Stirner..................... Quel che proponi e'un ottima cosa ma determina un dispendio di energie umane,mezzi,volantinaggio su metro,bus tram,una mole di lavoro non proprio indifferente,avere innate doti di persuasione per entrare in intimita' casa x casa,parlare con la gente,ma se non si inizia non vedremo neanche la fine pero'ci vuole anche la disponibilita' degli iscritti al movimento,la passione per quello per cui si e'coinvolti,raggiungere gli obiettivi primari,ecco su queste basi potremmo attivare con forza la tua proposta che dovra'essere semplice e martellante nel raggiungimento della meta.

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 10.10.11 21:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande Dario Fo,sono d'accordo con te su quasi tutto,ma credo che per mandare via questa gente dal potere non basti cio' che dici tu.Questa gente mangiapane a tradimento hanno troppa gentaglia sotto che li sostiene e si dividono tutto cio' che possono alla faccia di noi operai o piccoli imprenditori,ma soppratutto alle spalle dei piu' poveri,e questo non e' piu'sostenibile....credo che ormai basti poco per accendere la miccia....o escono loro o entriamo noi...per forza.

deu seu (gundar), cagliari Commentatore certificato 10.10.11 21:08| 
 |
Rispondi al commento

@ dumas

e p.c.

@ sciura Vivarelli


Bravi ragazzi quei giovanotti sudamericani che si scontrano a colpi di bastoni, coltelli e colli di bottiglie, per le strade di Milano e nella metro....nevvero, dumas? Seminano il panico tra i cittadini inermi. Ah, gia' dimenticavo, sono vittime di quel porco di Biscottoni che non da loro lavoro....

Il bel gigolo'.... 10.10.11 21:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRECIA: Presenti fino all'impossibile...

In Grecia, al Parlamento non ti avvicini, visto il folto cordone di polizia ed esercito per impedire la presa (sacrosanta) del Palazzo.
Ma anche i governati greci sono uomini (sembra incredibile, ma purtroppo è così...).
Ed allora il Ministro degli Interni greco, decide di andare a cinema per rilassarsi.
Gli indignatos greci lo beccano seduto al cinema e lo ricoprono da testa a piedi di yoghurt, quello greco, quello acido.
Ecco: per me questo è uno dei significati dell' ESSERE PRESENTI FINO ALL'IMPOSSIBILE!

Postman 71 (blogherdannato) Commentatore certificato 10.10.11 21:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“MA SALVARE LE BANCHE CON I SOLDI DEI CONTRIBUENTI, NON È AIUTO DI STATO” ?

In questo fine settimana, mentre il nostro “AMATO LEADER”, era in gita a Mosca, per “UN PUTTAN-TOUR”, con l’amico Putin, come da un po’ di tempo a questa parte “FRAU MERKEL” e “MESSIER SARKOZY” si sono riuniti per decidere le sorti dell’Europa comunitaria, naturalmente non gli passa neppure per la testa di trovare il modo di salvare la Grecia che sta per tirare le cuoia, e giacché c’erano hanno deciso di salvare con i soldi dei loro contribuenti, una loro banca che stava per fallire.

Fino a qui nulla, da eccepire i soldi sono i loro e ci fanno quello che gli pare.

Peccato però che anche loro siano nella comunità economica europea, giacché sono vent’anni che ci rompono i coglioni sul fatto che gli stati della comunità non possono aiutare le imprese private con “AIUTI DI STATO”, le banche sono forse più belle, non sono anche loro imprese private?

“IO VORREI CAPIRE PERCHÉ LE BANCHE CHE SONO IMPRESE PRIVATE COME LE ALTRE, POSSONO ESSERE SALVATE CON AIUTI DI STATO, MENTRE TUTTE LE ALTRE IMPRESE NO, QUANDO IN QUESTO MODO SI’ POTREBBERO SALVARE ANCHE DEI POSTI DI LAVORO DEI CITTADINI DELLA COMUNITÀ’ EUROPEA”?

Perché fornire un mutuo ultra agevolato, garantito dalla regione Sardegna, ad un pastore sardo per permettergli di continuare a lavorare è considerato un “AIUTO DI STATO”, e salvare una banca con i soldi dei contribuenti no?

“AIUTI DI STATO, O PER TUTTI O PER NESSUNO, BANCHE COMPRESE”.

Paolo R. Commentatore certificato 10.10.11 21:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abbiamo superato il Punto di non Ritorno, anche se non ce ne siamo Accorti, i Piu'.
Addosso a Grillo, spesso Stiamo, e non Consideriamo quanta Responsabilita' e Complicita' gli Addossiamo.
Io son piu' Donna che Uomo: potrebbe indicare il mio IP alla Asl, o chesso' alla Buoncostume per Sanzionarmi, dato il Lodo StrozzaWeb, dove il Gender Fisiologico deve Collimare allo Psico, anche se poco Logico.
Dovrei Amare Alex, il Buon Scantalmassi che spesso vien Tartassato e Vessato sol perchè Provocatorio, quando è il Succo del Progresso.
Leggo Viviana, la Poliedrica e Meg la Monolitica ed ho Innanzi il Test del Rorschach: Speculari.
Dove una Protende, l'altra Recepisce.
Paion due Volti della stessa Persona.
Dovrei amar Rivera, così Equilibrato ed Attraente, quasi una Bellandi dal Versante Protettivo.
Grande Equilibrio e Sensibilita', Continuita' in Paolo.
Forse dovrebbe trovar un Nuovo Nome, una Vita Nova persin per Enrichetta.
Alex mi da' del Giocoliere, funambolico Verbale, destinato all'Autodistruzione Psichica.

Da quella Partii, Partorito , Trent'anni or sono.
Or che Conosco l'Amore Lesbico, non mi Annullero' in un Partito.
Neppur fosse un Buon Partito.
Perchè l'Amore, si fa Avanti in Punta di Piedi, Discreto, col Sorriso fra le Labbra.
Paolo sa Sorridere Bene, poichè un Grande Sorriso gli Appartiene.
Proviene dal Profondo del Cuore.
M'Intendo di certe Cose.
Anche se mi Sbattete come un Pallino, or sento di Amare Paolo.
Scusami, ma tanto Ti Devo; Tu sei il Migliore di Tutti.
Scusa, ripeto, l'Imbarazzo cui ti faccio Oggetto: il Valore, Resta.

Grazie di aver Apprezzato la Donna ch'è in me.
Liberandola...
Forse son Involuto, ma con un piccolo sforzo, potreste, guardando in Voi, comprender Chi siete, senza Finzioni, in Chiaro.
Temere il Senso Comune, è l'esser gia' Morti.

enrico w., novara Commentatore certificato 10.10.11 20:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma,nun c'o capito bene.
Er sor Travaglio po' scrive sortanto de lunedi',oppure,puro tutti l'artri giorni??

Aho,si nun scrive de lunedi' che fate,o bannate??
Po' puro adopera' 'n 'nome fittizzio,e ,magari,ce continua a informa'.

Travaglio,si ce stai,batti 'n corpo.
Aho,colpo,prima che me meni a moje...

er fruttarolo? Commentatore certificato 10.10.11 20:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

come mai non c'e' Travaglio??

giuseppe torquemada, bolzano Commentatore certificato 10.10.11 20:51| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace Beppe ma nè tu nè il nobel Dario Fo riuscite ad essere più comici dei membri del Governo.
Il sottosegretario Giovanardi, dopo aver sentito parlare di mercati "drogati" dalle spinte speculative, ha proposto di sottoporre i brokers di Borsa italiani al test anti-dopping.
Purtroppo la notizia (del test) è tragicamente vera.
Oh Jesus...

Postman 71 (blogherdannato) Commentatore certificato 10.10.11 20:47| 
 |
Rispondi al commento

Questo di Dario Fo è un buon Passaparola....ma a me manca ugualmente il Passaparola di Travaglio! Resto sempre dell'idea che l'interruzione improvvisa dell'appuntamento settimanale con Marco abbia anche altri motivi oltre a quelli ci hanno dato. E sono motivi seri.

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 10.10.11 20:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non comprendo perchè Dario Fo faccia sempre il giullare nei momenti difficili.

Occorre essere semplici, diretti come il Marcantonio del Giulio Cesare di Shakespeare che parlava alle esequie di Cesare.

Shakespeare si sarebbe stato un vero politico e premio nobel.

liberodipensare 10.10.11 20:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Dario....come sempre semplice e immediato..
grazie

cittadino onesto (cittadinonesto) Commentatore certificato 10.10.11 20:37| 
 |
Rispondi al commento

Noè presente! Ciao a tutti.

Grazie Beppe!

Noè SulVortice Commentatore certificato 10.10.11 20:33| 
 |
Rispondi al commento

informare un deficente
non serve a niente

nello g. Commentatore certificato 10.10.11 20:32| 
 |
Rispondi al commento

Noi siamo oltre, perchè la crisi siamo noi e i nostri rappresentanti sono la massima espressione di una realtà da anni distorta.
Svegliatevi, da anni siamo in balia degli eventi.

adesso basta 10.10.11 20:28| 
 |
Rispondi al commento

Triste questo lunedì senza Marco!
Con tutto il rispetto per dario fò, non c'è paragome, tra un commento bello ed apprezzabile, ma abbastanza prevedibile, ed anche un pò inutile, ed una informazione precisa ed affidabile, basata sui fatti!
Rivoglio marco travaglio!

l., ancona Commentatore certificato 10.10.11 20:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Azz, s'è liquesa . . .

Sete mejo daa rapida . . . Complimenti . . .

Ciao.

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.10.11 20:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

" Eugenia Sirtori "
La leghista che ama i Maori

* * * *

Attenzione piccolo sciocco provocatore.

In cinque lo si elimina.
Clikkiamo su "segnala commento inappropriato"

Basta un click che ce vò?

Buonasera.

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.10.11 20:21| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, ma qualcuno sa dirmi il perchè non ci sia più Marco Travaglio a Passaparola? E soprattutto: è un'assenza temporanea o definitivo abbandono?
Nel secondo caso mi dispiace tantissimo. Se le fonti di informazione veritiera iniziano pure a scomparire dal sito di Beppe, non so più che altro aspettarmi.
"Loro non si arrenderanno mai....voi mi sa che state iniziando a pensarci?"

fabio cafà 10.10.11 20:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRAZIE BEPPE.
http://youtu.be/R6c_nnUaj2Q

Neutrino . Commentatore certificato 10.10.11 20:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a noi lo schifo ci fa na sega
noi siamo oltre

nello g. Commentatore certificato 10.10.11 20:08| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Frattini protesta per gli incontri bilaterali tra la merkel e sarkozy!
Davvero non sò se ridere piangere bestemmiare od incazzarmi!
Chissà se nei meandri della caverna vuota che ha nel cranio gli sovvviene un ricordo di come lo gnomo suo padrone ha definito la merkel, e delle imitazioni di sarkozy che lo stesso si faceva fare in privato!
Ma chi ha votato questa gente, mi chiedo io, farà mai un esame di coscienza, proverà mai un pò di vergogna?
Come potremo mai perdonare, questi esseri sub-umani, che da quasi vent'anni continuano a votare un mongoloide del genere?

l., ancona Commentatore certificato 10.10.11 20:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A tutti e al lenin il saggio..................Ben detto lenin......l'evoluzione della coscienza lo conduce alla saggezza!.........ma la saggezza non crea Rivoluzioni,il maestro cita la statua ma dimentica che ci sono troppe statue da abbattere, informare ed essere presenti non basta piu,Salire su un cavallo e spingere il popolo a reagire non e'da tutti....manca un condottiero con le palle. E a quanto pare nessuno e' disposto a scrificare la propria pelle ed allora aspettiamo che arrivi il Messia vero Grillo??.......

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 10.10.11 19:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da Torino Arrestati 5 porci che abusavano di una 12.enne,era la figlia della compagna di uno dei cinque un musicista gia' recidivo per abusato di altre 4 bambine!!!!La inducevano anche alla Prostituzione!!!!!Eccooooo.....se ci fosse veramente giustizia.....PENA DI MORTE subito....ed invece noooo!!!Perche' poi ci sono i DEMENTI dei diritti civili alla Amnesty International e altre associazioni che devono rompere i COGLIONI a tenere vivi dei Mostri.....Teniamo tutti in Vita mi raccomando???Cazzo serve sta gente al Mondo?Poi mi incazzo.....scusate....ma i rami malati devono essere eliminati se no l'albero muore....

alberto pepe, torino Commentatore certificato 10.10.11 19:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL NON FARE, A VOLTE, PRODUCE EFFETTI MOLTO PIU' PESANTI DEL FARE!


"NON FARE" E' UN "FARE"; INFATTI IL VERBO E' SEMPRE QUELLO DI "FARE"

"NON FARE", A VOLTE, E' IL MASSIMO DELLA PARTECIPAZIONE

"NON FARE" NON E' UNA INVENZIONE MODERNA, MA FU LA PRIMA VITTORIA DEI "LAVORATORI" CONTRO UN CAPITALISMO PARASSITA, COME IL LATIFONDISMO.

"NON FARE", RIMANENDO NELLE PROPRIE CASE (MONTE SACRO) PER NON FARSI TRAFIGGERE DAI PRETORIANI (I QUESTURINI DELL'EPOCA) FU IL PRIMO SCIOPERO GENERALE AD OLTRANZA E FU VINTO DAI "LAVORATORI" SENZA SPARGIMENTO DI SANGUE. OVVIAMENTE IL POPOLO CREDULONE AVREBBE POTUTO STRAVINCERE SE AVESSE CONOSCIUTO LA POTENZA DEL "NON FARE"

APOLOGO DI MENENIO AGRIPPA

Agrippa spiegò l'ordinamento sociale romano metaforicamente, paragonandolo (come in Esopo) ad un corpo umano nel quale, come in tutti gli insiemi costituiti da parti connesse tra loro, se collaborano insieme sopravvivono, se discordano insieme periscono. E che, effettivamente, se le braccia (il popolo) si rifiutassero di lavorare, lo stomaco (il senato) non riceverebbe cibo. Ma ribatté che, dove lo stomaco non ricevesse cibo, non lavorerebbe e non lavorando tutto il corpo, braccia comprese, deperirebbe per mancanza di nutrimento. La situazione fu ricomposta ed i plebei fecero ritorno alle loro occupazioni, senza considerare che nel corpo umano la distribuzione del nutrimento dallo stomaco alle membra è inevitabile, mentre la distribuzione delle risorse tra gli uomini dipende dalla percezione del senso di giustizia e dalla organizzazione della società

- Una volta, le membra dell’uomo, constatando che lo stomaco se ne stava ozioso [ad attendere cibo], ruppero con lui gli accordi e cospirarono tra loro, decidendo che le mani non portassero cibo alla bocca, né che, portatolo, la bocca lo accettasse, né che i denti lo confezionassero a dovere. Ma mentre intendevano domare lo stomaco, a indebolirsi furono anche loro stesse, e il corpo intero giunse a deperimento estremo

CONTINUA SOTTOCOMMENTI


Tutto giusto!!! Sei un grande!!! Ma la soluzione x uscire da tutto questo? Forse siamo vicini a quella libica i personaggi sono molto simili! Dobbiamo far intervenire la nato? O inasprire la legge merlini? Ma!................................


Roberto pantani 10.10.11 19:45| 
 |
Rispondi al commento

Quanti in questo blog hanno votato pdl, lega, pd, o udc?
A costoro dico:
Invece di incazzarvi a vuoto, progettare assalti al parlamento, la prossima volta che andrete a votare stateci con la testa!

l., ancona Commentatore certificato 10.10.11 19:45| 
 |
Rispondi al commento

L'ISTAT ?


E' na strunzata !


Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 10.10.11 19:15| 
 |
Rispondi al commento

io non so se sono scema io, e qualcuno qui sicuramente dirà di sì, ma insomma, io vorrei sapere chi c'è all'istat e/o come cazzzzz le fanno le rilevazioni (non saranno per caso rivelazioni?)
ora ditemi se sono scema io oppure spiegatemi come cazzzz fa l'italia in piena crisi, che già lavora poco anche nel resto dell'anno, a far fare un'impennata della produzione IN PIENO AGOSTO!!!!
ma che l'ha fatta in moto?

liliana g., roma Commentatore certificato 10.10.11 19:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vaffanculo la vecchia politica...
riprendiamoci la libertà che ci hanno sottratto.

Preparati ad essere reindirizzato in Matrix

Cos'è Matrix?
Matrix è ovunque. È dentro e intorno a noi. Anche adesso nel blog in cui siamo. È quello che vedi quando ti affacci alla finestra, o quando guardi allo specchio. L'avverti quando vai a lavoro, quando vai in chiesa, quando paghi le tasse. È il mondo che ti è stato messo davanti agli occhi per nasconderti in bruciore e la verità, che sei stato incul...

Pillola rossa o pillola blu?
Non ricordo se ho preso la pillola rossa o la pillola blu, disse una ragazza alla vista delle sue analisi di gravidanza, mentre un vecchietto ex impotente, dopo aver scelto di rimanere alla guida di Matrix disse: Io ho preso la pillola blu! Non sono entrato nella tana del bianconiglio, ma ho trombato come un coniglio.

Questo è normale e tutta la matrice ne parla, soltanto poche migliaia di soggetti si sono svincolati dal giogo di Matrix, il sistema di controllo cerebrale che imprigiona gli individui: un sistema di impulsi elettrici inviati al cervello attraverso i più disparati media, che creano l'illusione di vivere in un mondo che, ormai, non esiste più.

Solo chi è uscito da matrix, sa degli stupri alla costituzione come la Legge sul legittimo impedimento o affini, questo è normale in un sistema guidato da impediti, che non prevede invece che si debba lavorare per fare le leggi per tutti.

State attenti sono malati e la loro malattia è infettiva.

Sono malati di decreti e richieste di fiducia tra amici, perché ormai la nostra fiducia non esiste più.

Allora mi stavo chiedendo...
...se sono malati e non possono lavorare, portassero il certificato medico.

Se sono affaticati per gli sforzi festaioli, allora perché usare artifizi della scienza invece di andare presto a letto la sera.

Siamo propositivi per definizione
ma questa volta devo essere proibizionista

Vietato usare la pillola blu


PS: UNO IN PIÙ DI NOI E' UNO IN MENO DI LORO

Magestic * Commentatore certificato 10.10.11 19:13| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

dunque, 3,85 euro/ora al nero fanno euro 38,50 per una dura giornata di lavoro di 10 ore. Per un duro mese lavorativo di 26 giorni fa la bellezza di 1000 euro. Il pane laggiù costa 2 euro al chilo e il resto è tutto in proporzione. Qui nel Friuli VG si lavora uguale uguale, magari messi in regola, per 800 euro netti al mese. Laggiù non si paga tasse, qui quel povero operaio da 800 euro le paga tutte, fino all'ultimo. Che poi sia cascata la palazzina è un altro discorso che non c'entra proprio niente con lo sfruttamento, il quale avviene anche nei capannoni più solidi. Ma chi sfrutta chi? Quelle operaie l'assistenza sanitaria l'avevano comunque, a spese di quel povero str*** che, quassù, pagando tutto suo malgrado, becca 800 euro al mese. Prspettive di pensione, uguali per entrambi E tu, o Dario FO, così stai dando tanta benzina a quei 4 str*** della lega. NON si salva NESSUNO, nessuno è privo di colpe, siamo al delirio. Ci si concentra sulle 4 pseudosfruttate al nero per dimenticare che quella casa è venuta giù per la solita strafalcionaggine terronica. Bisognerebeb mettere in galera quel sindaco, quel responsabile dell'ufficio tecnico e una altra dozzina di banditi. Poi una visita all'ufficio del lavoro. Perchè qui l'ufficio del lavoro funziona e la no? Baaaaasta per favore, un poca di onestà

Alberto S., pordenone Commentatore certificato 10.10.11 19:00| 
 |
Rispondi al commento

http://www.omicidiostradale.it/firma

1 su 20 si salva Commentatore certificato 10.10.11 18:53| 
 |
Rispondi al commento

il problema del sud. e che chi non ha un lavoro e deve mangiare si accontenta anche di un tozzo di pane in cambio della propria pelle! e questo che accade quando si e poveri e a napoli la povertà e la miseria sono una cosa comune, anche se non sembra! poi c'è chi si approfitta di queste situazioni come datori di lavoro carogne che prendono persone a lavorare (donne) le sfruttano le pagano una miseria e se schiattano peggio per loro!
**
somiglia molto alla strage che ha dato origine alla festa della donna..
la donna che invece di credere in quella festa la usa per andare a vedere uomini nudi su dei quadrati minuti, usano quel giorno per tradire i mariti,i fidanzati.. per sentirsi anche loro stronze! non c'è giorno in un anno dove la donna non si più stronza del 8 marzo!
invece dovrebbero usare quel giorno per rivendicare, per ricordare,e rafforzare i loro diritti:quelli a lavorare,quelli ad essere indipendente,quelli ad essere sicure mentre lavorano che se fanno un figlio non vengono licenziate.. quest'anno si ha avuto un aumento delle nascite. eppure c'era la crisi,come si spiega? semplice.. le donne che lavorano non fanno figli per non perdere il lavoro,o giorni di contributi.. essendo che c'era la crisi parecchie donne stavano più tempo a casa e quindi si sono date da fare..
la cosa assurda a questo ad una palazzina che crolla e che nessuno se e lamentato nessun speciale alla t.v. nessun politico a lanciare proposte per rafforzare i poteri e i diritti delle donne sul lavoro.. nessuno e passato tutto in silenzio! come la notte in un bosco dove l'unico rumore e un lupo che lancia un ululato in lontananza per richiamare il proprio branco! per il resto 0.. zero conta il popolo per chi ha e non vuole dare!

Domenico G., cardito Commentatore certificato 10.10.11 18:50| 
 |
Rispondi al commento

http://caneliberonline.blogspot.com/

lunedì 10 ottobre 2011
DIECI DOMANDE AL PRESIDENTE Gianni Tirelli

Caneliberonline 10.10.11 18:47| 
 |
Rispondi al commento

http://www.tzetze.it/tzetze_news.php?url=http%3A%2F2Fwww.polisblog.it%2Fpost%2F11837%2Fmanifestazione-15-ottobre-roma-orari-percorso-e-presenze-previste%3F

Che percorso farà la manifestazione? Gli amici di 06Blog saranno interessati: leggo sulla pagina Facebook del Coordinamento che il percorso “partirà alle 14.00 da piazza della Repubblica e, dopo aver attraversato via Cavour, Largo Corrado Ricci, via Dei Fori Imperiali, piazza del Colosseo, via Labicana, via Manzoni, via Emanuele Filiberto, raggiungerà piazza San Giovanni”.


qualcuno ce l'ha un GPS ???
secondo me questi si sono persi la strada o conoscono SOLO QUELLA !

eppure non è difficile sapere che Montecitorio
è esattamente DALLA PARTE OPPOSTA!
qualcuno c'ha lasciato dei gusci di cozze per
facilitare la strada, magari dall'odore !

- hai voglia a protestare allineati in fila per due o per sei...e lontano dal potere!!!

se non vai lì e non li prendi per le orecchie ma quando te se filano !!!

mah!


Noi siamo un'epoca
e ci stiamo buttando via.

Ci facciamo fare di tutto
e in quanto ad una nuova cultura che spazzi via il marcio... non si vede nulla.

Stiamo continuando
male.

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.10.11 18:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"credo che non basti aspettare così alla finestra che ognuno di noi deve fare il proprio mestiere e in questo caso il proprio dovere per meglio dire è informare, essere presenti, partecipare, non aspettare che gli altri risolvano i problemi"

Nulla da aggiungere.
Parole sante.

Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.10.11 18:36| 
 |
Rispondi al commento

"Essere presenti fino all'impossibile!" Giusto!

E allora nel sito www.virtualassembly.org (un portale per fare assemblee on-line) ho creato una Sala dal Nome "PROGRAMMA 5 Stelle in Parlamento".
All'interno della Sala ho creato 2 assemblee, che iniziano l'1 novembre e terminano il 31 dicembre (data prorogabile).
Un'assembea si chiama come la Sala, cioè "PROGRAMMA 5 Stelle in Parlamento", dove poter pubblicare e votare punti e proposte: quelle che riceveranno più voti potrebbero diventare parte del Programma del Movimento 5 Stelle per le elezioni del (speriamo!!!!!!) 2012.
Lo scriviamo collettivamente!

Ho inserto questi Punti: altri aggiungeteli voi.

RIDUZIONE SPESE DI STATO
GIUSTIZIA & LEGALITA'
RICICLAGGIO RIFIUTI
RIDUZIONE RIFIUTI
PRODUZIONE ENERGIA
RISPARMIO ENERGIA
ECOLOGIA ACQUA
ECOLOGIA ARIA
ECOLOGIA TERRA
TRASPORTI
SANITA'
ISTRUZIONE
COMUNICAZIONE & MASS-MEDIA

L'altra assemblea si chiama "Elezioni del nuovo Presidente della Sala" per eleggere, appunto, il nuovo Presidente della sala tra tutti i candidati: temporaneamente figuro io come Presidente solo perchè ho creato la Sala, ma cederò la presidenza appena se ne eleggerà democraticamente uno.

Siete tutti invitati!
La sala è già aperta e si può iniziare a pubblicare e votare punti e proposte.

Dopo la registrazione, entrate con il vostro nome utente e password ed accederete ad una pagina con un campo: per entrare nella Sala copiate e incollate lì questo Codice di Invito...

xHPJf3i99uVy6nt


Buona democrazia a tutti!!!

Ciao!
Guido

P.S.: per chiarezza, quello che sto proponendo NON è un evento ufficiale, ma potrebbe diventarlo, con la partecipazione di tanti. Ho creato un esempio di logo e di Sala da utilizzare per i nostri scopi. A me sembra ottimo, e il sito si usa facilmente.

Guido Prayer 10.10.11 18:31| 
 |
Rispondi al commento

Non me ne vogliate ma,preferisco "I lavori da fare nell'orto il mese di Ottobre" che Dario Fo...

Grazzie Tsetse!!

er fruttarolo? Commentatore certificato 10.10.11 18:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MEDITERRANEO SISMICO in questi tempi.......e poi vogliono fare il PONTE sullo STRETTO???Siamo in mano a dei Minchioni da tunnel dei Neutrini....!!!1908 mega sisma non ha insegnato niente??Tanto deve di nuovo ritornare un mega sisma,e poi c'e' anche il VULCANO SOMMERSO ( MARSILI ) che e' attivo,a forte rischio d'esplodere......quindi che caz serve il Ponte???Per non parlare dei danni che provochera' e soldi€ buttati nel cesso nostri......E NOI PAGHEREMO.....E NOI PAGHEREMO...!!!!TAV-PONTE-RADAR-BASE USA-DISCARICHE-INCENERITORI tutte costruzioni che porteranno solo MORTE e spreco di SOLDI......ITALIA IMBECILLE TIRANNI MALEDETTI......!!!!In questi giorni andate a vedervi sui siti dei Sismologi e centri;quanti Terremoti ha il MEDITERRANEO.......

alberto pepe, torino Commentatore certificato 10.10.11 18:26| 
 |
Rispondi al commento

CHI HA IN MANO IL MERCATO DEL LAVORO HA IN MANO LA VITA DI CHI LAVORA.

Avevo deciso di non postare più, ma non posso esimermi, dal commentare quest'altro saltimbanco di Fo, non dopo che lui, ha tirato in ballo le sfortunate ragazze di Barletta, compresa la figlia del padrone quattordicenne.
"Siamo in uno stato tragico davvero" afferma Fo.
E poi, ovviamente adombra la responsabilità di ciò, al governo.
Ma facciamola finita con questa gente, che non hanno mai subito lo sfruttamento sulla loro pelle.
E' il sistema il colpevole, è il sistema responsabile di queste tragedie, è il sistema che ha bisogno degli sfruttati per perpetuare se stesso (producendo le categorie del padrone e del salariato-servo-sfruttato), è il sistema che costringe gli stessi padroni, a rischiare le vite dei loro figli, come è successo alla ragazzina quattordicenne, ma tu questo caro Fo, non lo puoi sapere, mica sei tu, a subire lo sfruttamento?
Ma perchè, questo blog, non lascia parlare le persone che subiscono lo sfruttamento? o l'alienazione dal lavoro? (inevitabile in siffatto sistema) oppure, uno dei Lavoratori che sono in quegli ambiti lavorativi maggiormente a rischio di vita?
No invece, si fa parlare uno come Fo, che ci illumina con le sue metafore della minchia, ed è la migliore garanzia, che niente cambierà in questo sistema di merda.
Anzi, a ben vedere, questo blog stesso, è lo strumento che ci permette di sfogarci, lamentare, basta che non tocchiamo i punti nevralgici del potere sistemico borghese, come la "schiavitù salariata",ad esempio.
E quindi, lo spettacolo deve continuare.
Allora, meglio Fo che un "alienato" e anonimo lavoratore, che ci indirizza ad incolpare il governo di turno, e non il sistema del lavoro salariato, che tanto legalmente, tanto in nero, produce e produrrà, le tragedie di Barletta.
Con questa gente, ma cosa dobbiamo aspettarci dopo Berlusconi, se non il peggio del peggio?

http://diciottobrumaio.blogspot.com/2010/12/cari-studenti-e-giovani-proletari-se.html

Vento...Rosso 10.10.11 18:16| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 25)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUONASERA a TUTTI................FO bel post,il problema e' che qua non cade niente dell'italia GAME OVER....!!!......." SENZA LIBERTA' COSA FARETE "????.....BRAVEHEART.....!!!!SOMALIA.....dinuovo PIRATI in azione....domanda:ma sti pirati Somali sono dei Navy Seals????Come diamine fanno ad avere una facilita' cosi' nei sequestri nelle navi???Maaaa.....intanto lasciamo morire i nostri da mesi.....brava Italia!!!!Amnesty international giornata contro pena di Morte......ma non rompete le balle!!!!Qua se c'e' una cosa che manca in sto paese e' la PENA DI MORTE......per nostri Tiranni del governo;stupratori;pedofili;mafiosi;serial killer;etc.....quindi fatevi furbi...Amnesty...!!!!

alberto pepe, torino Commentatore certificato 10.10.11 18:15| 
 |
Rispondi al commento

SVEGLIA.Tutti a bruxell

salvatore castellano 10.10.11 18:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo Post mi Piasss!

grande Dario Fo ti seguo da sempre

ma adesso mi rivolgo ai leghisti dal blog

ARRIVANO I FORCONI LEGHISTI

bricolo , bossi, rossi mauro HAI HAI HAI

vi romperano il culeto fra poco!!!!

ARRIVANO I FORCONI!!

leghisti PPPPPPPPPPRRRRRRRRppppppprrrrpppppppppppr

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.10.11 18:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.

FORZA CICCHITTOOOOOOOOOOOOO!!!!

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.10.11 18:03|