Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il Pd e la De Gregorio


degrecorio_conc.jpg
"Apprendo che Concita De Gregorio, ex direttrice dell'Unità, ha fatto outing. Ha praticamente svelato cosa si nasconde dietro al Pd (anche se lo sapevamo già, eccome). Lo ha fatto il 26 novembre scorso a TILT, dove ha raccontato più di un episodio in cui i dirigenti del Pd hanno impedito di fare campagne politiche. La più schfosa? Bersani & Co si rifiutarono di aderire alle campagne degli studenti perché tanto "erano minorenni e non votavano". Ma si rifiutarono anche di appoggiare i referendum perché "tanto non passava il quorum". Ma poi anche il sostengo poco convinto ad Emma Bonino nelle elezioni Lazio: meglio far vincere la Polverini, così Fini si rafforza e, finalmente, si decide a mollare Berlusconi. Insomma, questo è il Pd. Non provo meraviglia, ma schifo".
Massimo D.

28 Nov 2011, 17:45 | Scrivi | Commenti (65) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 


Tutti sappiamo come vanno le cose in Italia, conosciamo la politica e cosa c'è dietro, adesso, la Concita perde il posto all'Unità, svuota il sacco e bisogna farla diventare una nuova leader! Ma fatemi il piacere! Ah, dimenticavo, ha anche un libro da vendere e noi gli andiamo dietro! Rifatemi il piacere!

Franco D., Bra Commentatore certificato 04.12.11 14:49| 
 |
Rispondi al commento

firmato Massimo D.? non sara' mica D'Alema?

max balboni 01.12.11 10:24| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di PD,prima P.C.I.,poi PDS poi DS ed infine PD, era il 1992 e Raoul Gardini portava TANGENTI a BOTTEGHE OSCURE,quando era Segretario Achille Occhetto.Ebbene, i Magistrati di Milano e di TANGENTOPOLI che indagavano su ENIMONT, chiamarono solo GARDINI per quei SOLDI e per andare in galera,tralasciando i PEZZI da 90 del vecchioP.C.I.,mai indagati e mai trovati dai Magistrati di Milano, Di Pietro, D'Ambrosio, De Pasquale etc.I SIGNORI di questa "cosiddetta" Sinistra sono in Parlamento da decenni, perche' sempre GRAZIATI da una CERTA MAGISTRATURA.Di Pietro quando venne a Comacchio nel Dicembre 2000,la prima cosa che fece, sparo' "cannonate" contro le Tangenti al Mugello e contro gli AEREI di D'Alema.Pochi giorni fa l'inchiesta di D'Alema riguardo gli Aerei e' ANDATA in PRESCRIZIONE.
MA GUARDA CHE CASO!E poi dove sono finiti i soldi dei risparmiatori della COOP-COSTRUTTORI di Argenta "spariti" nel 2004?
Perche' il Presidente Donigaglia (Coop-Costruttori) accusava Consorte e D'Alema?
Come mai Donigaglia dopo questa accusa ricevette un PACCO BOMBA ad ARGENTA?
Naturalmente nulla e' EMERSO!

dina barboni 30.11.11 15:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti,

abbiamo ancora tra i piedi tutti questi mostri che avete elencato, di sinistra e di destra e di ex sinistra ed ex destra, e Lucio Magri è morto.
Io non so perché sia morto, ma certo la disperazione qui è facile che ti venga, e la sensazione di non esser riusciti a combinare niente, a concludere nulla, in un paese ricostruito per D'Alema Berlusconi Veltroni Santanché, danzando sul baratro, sperando che la 1° classe si salvi dall'urto con l'iceberg, contemplando ogni giorno il disastro dei molti e l'arraffo dei pochi.

Andiamocene. Via, heraus, far away.
Ciao EUSTON

p. ., firenze Commentatore certificato 30.11.11 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Ma vi meravigliate ??? Sono più di 20 anni che queste sono le strategie illuminate di d'Alema e dei suoi Boys. D'Alema, il più astuto, il più intelligente, il più acuto uomo della sinistra, colui che ha subito solo sconfitte colossali e fatto il vuoto. Bicamerale, le televisioni, il suo governo dopo la caduta di Prodi, il bombardamento di Belgrado, addirittura il rientro di Ochalan, tutte azioni suicide. MA NON è CHE è PAGATO DALLA CIA ???

bep 29.11.11 21:50| 
 |
Rispondi al commento

SONO DEL M5S MA ANCHE UNA FAN DI CONCITA CHE STIMO MOLTISSIMO E DICO CHE CI VORREBBE QUALCHE CONCITA IN PARLAMENTO AL POSTO DI QUELLE ESCORT CHE SAREMO OBBLIGATI A PAGARE PER SECULORUM

LAURA M. Commentatore certificato 29.11.11 19:21| 
 |
Rispondi al commento

Certo, anche io che sono una donna apprezzo molto la De Gregorio.
L'ho ascoltata a a "che tempo che fa"
presentare il suo libro , dimostrando di avere oltre il cervello anche un cuore, una delle poche anche a sinistra. Una persona a me vicina ha perso la madre per un intervento di routine, sostituzione di valvola presso famoso ospedale ne fanno a migliaia.
Dopo aver scoeprto che era subentrato infarto dovuto alla pinzatura della coronaria durante la cucitura della nuova valvola, TENUTOLE NASCOSTO,
ha cominciato a lottare, come avrebbe fatto chiunque, credo. Poi le hanno parlato anche di una trasfusione sbagliata, si e' rivolta ad un magistrato che NN L'HA MAI ASCOLTATA NE' IL TESTIMONE, non ha contestato le sue affermazioni all'interessato , non credendole quindi, senza prendere provvedimenti pero' nei suoi confronti ed ha archiviato...
Ha chiesto una valutazione dell'operato del magistrato al GARANTE DEI DIRITTI NAPOLITANO E DOPO 5 ANNI NON SI SA QUALE SIA!HA scritto 100 mail al portavoce del presidente Cascella, senza risultato ed a chi tutela i diritti dei deboli , tanti rappresentanti politici di sinistra , povera ILLUSA , S. Alfano, De Magistris, Enrico Letta, I. Marino, la moglie di Luca Coscioni, a TUTTI I RADICALI, PANNELLA (SIGH) ,Finocchiaro, giornalisti di sinistra, Calabresi, a tutti quelli cioe' in cui un po'credeva , NON UN RIGO
DI RISPOSTA .
Una SOLA PERSONA HA RISPOSTO DOPO 2 giorni, un rappresentante dell'Idv che ha anche presentato un'interrogazione parlamentare ovviamente alla quale non e' stata data ALCUNA RISPOSTA SENSATA , affermando che non si era opposta all'archiviaione con alcun DOCUMENTO RILEVANTE. CERTO,
era "solo" documento con un numero di sacca diverso da quelli elencati
nel documento ufficiale delle sacche inviate, firmato e siglato!!! Questi sono i ns. rappresentanti e questi sono i cosiddetti "buoni.

SONO PROPRIO SECCHI DI MXXXX. VIVA M5S
per favore
VOTI E SUGGERIMENTI PER QUESTO CASO TERRIBILE

francesca parodi 29.11.11 18:42| 
 |
Rispondi al commento

il piaqno di rinascita di licio gelli prevedeva l'infiltrazione dei partiti di opposizione.

Dopo alcuni anni il risultato è questo.

fabrizio castellana Commentatore certificato 29.11.11 18:40| 
 |
Rispondi al commento

Boh se è vera indignazione ben venga,però alla luce del licenziamento il dubbio c'è, non c'è, via c'è.
Forza M5

maurizio cantoro 29.11.11 17:26| 
 |
Rispondi al commento

@@@ AnSia NewSSS:???"Ma la Concita???@@@

Se é vero quello che ha detto(ed é probabile che lo sia) perché ha aspettato di essere cacciata dalla direzione dell'Unità per informarci?

???????????????????????????

Non é che voglia diventare anche lei una "escort" e andare così a lavorare,come già a fatto la moglie di Rutelli,per berlusKazzoni?

(((Un graditissimo "FanKulo" anche alla Concita)))

Cam.(L'inviato a cui Concita a sempre fatto girare la testa)

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 29.11.11 16:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avevo già deciso che non voterò mai più PD, così la mia decisione si è rafforzata.

ALe Gub 29.11.11 16:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno, io credo che il video con il discorso della signora De Gregorio valga la pena essere riportato affinchè non venga perso nel dimenticatoio. Riportarlo finché non si stani l'"altissimo" dirigente.

Saluti

Luigi Zelano

Luigi Z., Torino Commentatore certificato 29.11.11 16:20| 
 |
Rispondi al commento

Non c'era bisogno che ce lo dicesse Concita!

Chiara Mente Commentatore certificato 29.11.11 16:09| 
 |
Rispondi al commento

Mario monti ieri è stato a Bruxelles in veste di Presidente del consiglio. Domani torna a Bruxelles ma tranquilli, in veste di ministro dell'economia. Giovedì è impegnato a Budapest, riunione della Trilaterale Europea...uno è presidente che fai non vai?Sabato pomeriggio di nuovo ministro dell'economia, sabato sera invece è vestito da pompiere....perchè che vuoi...alla moglie piace così. Domenica colazione a Vienna, in veste di membro del direttivo del Bieldemberg e poi un salto in Grecia, da Papademos, ma in veste di amico,si scambiavano le ragazze a mikonos negli anni del college quando gli insegnavano a dominare il mondo. "Vecchia pellaccia come vanno i nuovi gas accecanti che ti ha consigliato quel guascone di Obama per disperdere le rivolte?".
In America negli anni 60 c'era una discreta democrazia...li la schizofrenia la curavano con l'elettroshock...

Gianpaolo Marcucci 29.11.11 13:18| 
 |
Rispondi al commento

LA PROSSIMA VOLTA DITEMI QUALCOSA CHE NON SO!

andrea fontana 29.11.11 13:08| 
 |
Rispondi al commento

si chiama " realpolitik" ovvero l'arte di fare ciò che è possibile e non ciò che vorresti!Purtroppo la politica impone di fare scelte quotidianamente e spesso sei costretto a fare delle cose apparentemente(e talvolta neanche apparentemente) immorali per uno scopo finale, a tuo giudizio, migliore di quello che avresti ottenuto seguendo i tuoi desideri impossibili da realizzare.Per esempio: La Germania ha finanziato quasi gratuitamente abbondantemente i paesi dell'Est contribuendo a far restare in sella regimi inumani, ha finanziato l'aparthaid in Israele ed in Sudafrica e tutti sanno come sono finiti i regimi in questione (tranne Israele) ma per la Germania è convenuto finanziare il commercio con quei paesi?

michele d. 29.11.11 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Pero' Conchita l'e' veramente un bella figliola

riccardo 29.11.11 11:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A TUTTI I POLITICI DAL PRESIDENTE AI COMMESSI E A CHI VIVE ATTACCATO ALLE VOSTRE SOTTANE , SINDACALISTI COMPRESI ! SPERO CHE UN GIORNO DOBBIATE TUTTI ANDARE A LAVORARE ! CON LE LEGGI CHE AVETE FATTO VOI E SUBIAMO NOI ! CI AVETE PORTATO ALLA ROVINA E ORA CON IL PROSSIMO AUMENTO DELLE TASSE FATTO DEL SALVATORE DELLA PATRIA.. CI DARETE IL COLPO DI GRAZIA ! MA CHE AVETE SULLA FACCIA UNA LASTRA DI ETERNIT ???

paolo c. 29.11.11 11:08| 
 |
Rispondi al commento

non c'era bisogno Concita De Gregorio....e' sotto gli occhi di tutti l'inconsistenza della sinistra che fa a bottte con se stessa....D'Alema, veltroni, l'ex Bertinotti che ancora parla,Fassino eccetera ecc.si e' perso il seme dell'idea socialista....poveri i nostgri posteri,
che sentenza||||||||

aldo abbazia 29.11.11 09:08| 
 |
Rispondi al commento

Ricordiamoci sempre di cosa sono stati capaci questi personaggi che fintamente si vendono come sinistra!
Pochi ricordano che lo sfondamento sociale sulla precarietà è stato introdotto dal Pd, all'epoca Ulivo del governo Prodi, con il pacchetto Treu, (co.co.co, interinale, progetto...), per non parlare delle deleterie prese di posizione in favore di Marchionne nel ricattatorio referendum Fiat, dove gli operai sono stati costretti a barattare 10 minuti di pausa alla catena di montaggio per non perdere il lavoro.
Questo è il PD ricordatevelo!! E sopratutto ricordatelo a tutti quelli che sono ancora convinti ce siano diversi dal resto.
Ma il Pd con la sinistra che cazzo c'entra?

Marcus L. Commentatore certificato 29.11.11 08:58| 
 |
Rispondi al commento

La Signora De Gregorio e'una seria professionista,
che nello svolgere il suo lavoro ci mette tanta passione, come fanno tante altre persone che lavorano per il PD; credo che un po' in tutti i partiti politici (meno uno) ci siano persone positive in gran parte in buona fede. Tante ottime virtu' che purtroppo vengono tradite e sciupate dai dirigenti politici, dai quali arrivano solo falsita', grande ipocrisia e tutta una serie di schifezze a nostro unico danno. Per fortuna che gli italiani alle prossime votazioni sapranno meglio a chi non dare il voto, in modo da trasformare il PD in Partito Disperato. Bang!
Il PDL in Partito Dei Leccaculo e la Lega di Bossi, in Lega...ti un cappio al collo, la UDC in Partito Dei Carcerati, etc.etc.Bang! Bang! Bang!
Un voto al M 5 S, e vediamo cosa succede.

Ex Rosso Veneziano 29.11.11 08:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco perchè bisogna mandarli TUTTI a casa, non fanno gli interessi del paese ma solo calcoli elettorali per mantenere od incrementare le poltrone! Un esempio è l'On. Prof. Pisacane (lui ESIGE che vengano citati i suoi titoli, come se fosse un cittadino superiore agli altri) nell'intervista a "La zanzara" che riesce ad ammettere di guadagnare con sua moglie la cifretta di 30.000 euro al mese MA non fa parte della casta... perchè "sono pochi". Chi non ha uno stipendio fisso ed un padre in mobilità a 800 euro al mese che dovrebbe fare?

Matteo F. Commentatore certificato 29.11.11 08:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mandiamoli a casa TUTTI!
Ho 50 anni e sono stanco di vedere sembre le stesse facce. A 18 anni ero un Radicale, a 40 un Leghista, a 45 di Alleanza Nazionale e a 47 ancora Leghista.
Ora Movimento 5 Stelle, mi auguro per sempre.
Ciao a tutti, Daniele Zattini.

Daniele Zattini 29.11.11 07:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la destra vive di bugie

la sinistra vive di bugie


sarebbe meglio dire le destre e le sinistre visto che sono tante e ogniuna di queste tante per diversificarsi racconta le sue particolari bugie.

Chi conosce un po come funziona madre natura capisce subito come funzionano le cose che sono abbastanza semplici


In natura vince sempre il piu forte

se 2 o più dei meno forti si coalizzano possono sottomettere il piu forte ( se è solo )


ogni coalizione che riesce ad avere piu forza sia per la forza di ogni singolo componente la coalizione e sia per la sinergia di gruppo riesce a dominare.


Il problema è la durata di questa forza perché esiste un principio di azione e reazione che impedisce a chi si comporta contro natura di resistere a lungo.

Il trucco è tutto nell'assecondare le leggi di madre natura che stabilisce che la virtù sta nel mezzo.

Ora ditemi voi quanta possibilità ha una coalizione con idee estremiste (destra o sinistra) di resistere?

Quasi niente!

E ora ditemi quanta possibilità ha un sistema bipolare che favorisce gli estremismi di fare del bene ad un popolo?

NIENTE!


Si e visto!

Viva il proporzionale puro!

libero pensiero perciò pazzo 29.11.11 00:40| 
 |
Rispondi al commento

Pensare che a sinistra stiano i migliori è mera illusione. Antropologicamente parlando occuparsi di politica( ma che parola orribile,suona pure sinistra ) significa svilirsi come specie umana. L'espressione " scendere in politica" sta proprio a significare questo e cioè rotolare nella polvere, nel fango. Nessuno ma proprio nessuno dei politici oggi sulla scena( ma neppure quelli di ieri e se insistono tali modelli neanche i politici futuri) merita il voto e dobbiamo trovare il modo di sbatterli fuori per sempre dalle nostre vite.

Giuseppe Maldera 28.11.11 23:54| 
 |
Rispondi al commento

non so di cosa o chi si stupisce piu' di queste cazzate, pensavate veramente che il pd fosse un tantino differente al pdl o ai radicali o chi fa parte di questo arco incostituzionale, ho siete cosi naif come l'amico "Lenin Vive" che pensa sia stato il pd a far cadere l'edile meneghino?
Non destra non sinistra ne centro ne centroavanti.
solo l'aggregazione sociale puo' cambiare le cose non certamente stando davanti alla TV a vedere gli anni di piombo si sergio zavoli.

velleda maltauro 28.11.11 23:35| 
 |
Rispondi al commento

tutti sappiamo come si muove la sx per questo che non riesce ad emergere neanche se crolla tutto, il prodi con le sue dismissioni, con gli studi di settore, ha fatto saltare l'equilibrio delle piccole e medie imprese, ora vogliono fare lotta all'evasione con la tracciabilita' dei soldi sempre repressive come sono loro invece di far scontare le fatture nelle dichiarazioni dei redditi. gli enti pubblici sono fonti di finanziamento e quando li beccano, non riescono neanche a licenziare i dirigenti, tutti sappiamo che la corruzione politica e' di 60ML€ annui e nessun politico ha speso una sola parola in merito.

giuseppe g., bollate Commentatore certificato 28.11.11 23:22| 
 |
Rispondi al commento

tutte le volte che parlano di con-cita mi viene in mente tarzan!

a parte gli scherzi è ovvio che il pd soffre di un crisi di identità mostruosa!

non sa se per far bene bisogna tornare comunisti o diventare democristiani o copiare il nano!


e nell' indecisione i nani inperano!

libero pensiero perciò pazzo 28.11.11 22:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER DARE IN DER CULO AR NANO DEMMERDA MAFIOSO MENEGHINO DITRUTTORE DEL PAESE CONDIVIDO ANCHE QUESTA TRAMA...tenendo presente che la dipartita del MARRAZZO fu lo stesso una lurida trama fascista da carabinieri deviati!

ALLORA?
PER UNA VOLTA CHE 'STO PIDDì HA MOSTRATO LE PALLE
consentendo al maggiordomo di sganciarsi !!!!

de che vi lamentate?

meglio IL MERCATO DELLE VACCHE PER VOI ?
e pensare di abbatterlo a "colpi di cozze" !?????

- le palle o ce l'hai o non ce l'hai...
è merce che non si potrà mai COMPRARE!
nemmeno con tutti i soldi del mondo !!!

MEGLIO UNO YETI AL POSTO DER NANO!

PUNTO!

LENIN VIVE (), Roma Commentatore certificato 28.11.11 22:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ricordo che mio padre, ex sindacalista UIL (oggi li ammazzerebbe), quando la sera lasciava il lavoro di operaio a Roma passava a via delle Botteghe Oscure e spesso si andava a prendere un caffè con l'attuale presedente della repubblica.
Purtroppo dopo la caduta del Muro gli attuali ormai decrepiti dirigenti, almeno alla metà degli anni novanta,hanno tirato su la scaletta, hanno tagliato la cinghia di trasmissione con la società, si sono messi a candidare segretari, portaborse, portavoce, mogli figli e parenti vari,
si sono fatti cartolarizzare i debiti da Geronzi (con quali compromissioni mafiose si può immaginare), hanno venduto la pelle dei loro elettori precarizzandoli facendo passare il pacchetto Treu e si sono omologati alla destra facendo finanziare le loro fondazioni dalle stesse lobby antidemocratiche (ed il governaccio Monti ne è la conseguenza).
Sono sicuramente meglio del sistema berlusconiano in quanto il vecchio Riciclatore ha quasi fatto saltare l'euro e di conseguenza l'economia mondiale per aver usato il debito pubblico italiano per finanziare le sue clientele elettorali da lui usate per salvarsi dai processi e salvare le sue non concorrenziali televisioni dal fallimento, però sono troppo legate al sistema che ha espresso Berlusconi e di conseguenza anche se andassero al governo ne sarebbero troppo condizionati, quindi votiamo, e facciamo votare, Movimento 5 stelle (a patto che se arriverà con un congruo gruppo di parlamentari, si batta alla morte per far chiudere le televisioni del vecchio maniaco sessuale, che ci stanno costando il default).

mario genovesi 28.11.11 22:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alle prossime elezioni: **MOVIMENTO 5 STELLE**. Tutti gli altri li vorrei vedere scomparire!!!!
Qui non basta voltare pagina, bisogna proprio cambiare il libro.

giàgià 28.11.11 21:28| 
 |
Rispondi al commento

ma che assurdità! come se il pd avesse la palla di vetro.... cosa sono veggenti? De Gregori voleva solo farsi pubblicità....

Veronica Annoni 28.11.11 21:03| 
 |
Rispondi al commento

Che Concita de' Gregorio fosse un passo davanti ai ai tafani del PD l'avevo intuito.

Ora per salvare le poltrone e le prebende, ci provano con la grande ammucchiata.

Ma per fortuna il mercato non ha cuore e ci cacceranno fuori dal euro, e così finalmente gli Italiani apriranno gli occhi, e dopo Berlusconi ci libereremo anche di queste piattole rognose.

Paolo R. Commentatore certificato 28.11.11 20:59| 
 |
Rispondi al commento

Avrei voluto dire quanto mi piace concita de gregorio e commentare le ultime news che la riguardano - ma non ce la faccio - mi sciolgo,vado in sollucchero - sento musiche e vedo cieli / lei è da sempre la mia donna ideale
ed ogni volta che la vedo resto paralizzato
davanti all'espressione più elevata e completa della bellezza femminile - ecco,ho fatto outing anch'io...

:)

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 28.11.11 20:53| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

a parma il pd ha fatto la solita cappella imponendo come canditato alle primarie(ormai che senso hanno dato che impongono il loro candidato) il presidente della provincia bernazzoli al posto di pagliari
in più hanno dichiarato di essere disponibili ad alleanze con Maria Teresa Guarnieri
sono proprio dei falliti

batafor 28.11.11 20:11| 
 |
Rispondi al commento

mi ero sempre chiesto cosa poteva esserci sotto al gesto delle dimissioni della De Gregorio da direttore dell'Unità, (forse il miglior direttore di sempre di quella testata). Ma ero sicuro che prima o poi qualcosa sarebbe venuta a galla.
Oggi rimane molto difficile considerare il PD un'alternativa di governo, ma del resto anche come opposizione risulta assolutamente inutile.
Forse è l'unico schieramento che all'interno del Parlamento non ha alcun senso di esistere. E' solo una mia opinione, ma come elettore mi impedisce di recarmi alle urne.

sergio di giacomo 28.11.11 20:01| 
 |
Rispondi al commento

scoperto l'acqua calda???

ivan m. Commentatore certificato 28.11.11 19:21| 
 |
Rispondi al commento

Per tutti gli ultra intransigenti che criticano la De Gregorio perchè non ha denunciato prima: mi risulta che fino a luglio fosse direttrice dell'Unità, e dunque impossibilitata a dire certe cose. Poi considerate che certe cose nessuno le aveva mai dette, neanche il buon Padellaro che comunque risulta, ad oggi, è l'unico direttore di un quotidiano degno dell'appellativo di giornale.

Antonio P Commentatore certificato 28.11.11 18:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Concita è la persona che più di tutte vorrei come leader nel pd. Sempre lucida e precisa nelle sue analisi, brava nello spiegare, ma anche profonda nella cultura e nella capacità di sorprenderti. Niente a che vedere con la battagliera superficiale Bindi, il bonario banale Bersani, l'affilato cadetto Fassino. Concita è una forza della natura, mille miglia dall'umile e sottomesso ex direttore dell'Unità Veltroni. Con lei vedremmo finalmente un partito della sinistra protagonista e una leader pd con uno spessore paragonabile a Vendola, ma la concretezza che a quest'ultimo manca. Per questo non ce la fanno più vedere in tv e nei talk show - sob! -. Hanno paura che ce ne innamoriamo e mandiamo a quel paese i loro boiardi.

Peter Amico 28.11.11 18:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la politica senza accorgersene ha creato un vuoto,che e' stato riempito con qualcosaltro.presto lo scopriremo di cosa si tratta,e' nel 2013 se si andra'alle elezioni chi ci andra avra'una amara sorpresa (ma non deve arrabiarsi se vive in un paese senza contesto)l'italia dopo aver perso diversi treni nel tempo si accorgera di avere perso anche la stazione,e quella stazione si chiama (SOVRANITA'POPOLARE)si e' ucciso il cavallo che trainava il carro ed ora?

gagliardo giuseppe 28.11.11 18:50| 
 |
Rispondi al commento

..e questa appartiene alla categoria che dovrebbe informarci ????!!!!!!!!

tina ghigliot 28.11.11 18:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i comunisti ca l'hanno nel DNA il tradimento e comunque non è neppure colpa sua poveraccia con quel nome che gli hanno messo "concita"!!!

a volte (ritornano) Commentatore certificato 28.11.11 18:34| 
 |
Rispondi al commento

ma massimo d. non è massimo dalema vero?

andrea asoni, caravaggio Commentatore certificato 28.11.11 18:15| 
 |
Rispondi al commento

Non ho mai avuto dubbi in proposito.
Se il PD fosse migliore del Pdl, in Italia non ci sarebbero in circolzione personaggi loschi come Berlusconi

oreste soria 28.11.11 18:02| 
 |
Rispondi al commento

Non mi piacciono queste esternazioni ora, E' il coraggio del coniglio.E poi nulla di nuovo sotto il sole, che fossero bastardi lo sapevamo molto bene.Una schifezza in piu solo questo


E brava Conchita!
Facile denunciare ORA queste cose (che tra l'altro sappiamo già) quando t'hanno buttato fuori dal giornale, l'avessi fatto prima avresti mostrato un minimo di onestà, ma sei ancora in tempo.

....parlaci di quando la Finocchiaro e Schifani si misero d'accordo per far fuori Clementina Forleo ad esempio...




Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori