Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La Terza Guerra Mondiale


iran-atomico.jpg

Il Guardian di Londra e il New York Times ipotizzano nei prossimi mesi un attacco all'Iran da parte di Stati Uniti e Gran Bretagna. Si prevedono intensi bombardamenti aerei, il lancio dalle portaerei di missili Tomahawk, che colpiscono un obiettivo nel raggio di 1.287 km, e gruppi di intervento sul territorio. La Gran Bretagna avrebbe già dato disponibilità di una base nell'Oceano Indiano. L'urgenza dell'attacco sarebbe dovuta al fatto che l'Iran renderà presto impossibile distruggere i siti nucleari, trasferiti in bunker fortificati. Il programma nucleare iraniano aveva subito un forte rallentamento dopo il cyber attacco via Rete effettuato sulle macchine presenti nei suoi laboratori dal virus Stuxnet, attribuito a Israele e agli Stati Uniti. Metà delle centrifughe fu messa fuori uso, ma, dopo l'identificazione del virus, il programma è ripreso a pieno ritmo. L'Iran dispone di uranio arricchito sufficiente per realizzare quattro bombe nucleari. Nessuna delegazione internazionale ha però dimostrato che Teheran abbia altri scopi per il nucleare che non siano civili. Gli Stati Uniti stanno stringendo i loro rapporti militari con i governi "amici" nella regione: Arabia Saudita, Bahrain, Emirati Arabi, Oman, Kuwait e Qatar.
Un attacco all'Iran equivale a una dichiarazione di guerra alla Cina che questa volta non rimarrebbe indifferente come in Libia, con cui aveva preso accordi per il petrolio. Nel 2007 il post "Petrolio e terrorismo" del blog riportava: "Chi controlla il Golfo Persico, dove sarà estratto il 30% dell’intero fabbisogno mondiale, controlla l’energia e chi controlla l’energia controlla il pianeta. La richiesta crescente di energia (la sola Cina passerà dagli attuali 7 milioni di barili al giorno a 16, 5 milioni nel 2030) coinciderà con la concentrazione dell'estrazione di petrolio nel Golfo Persico." L'attacco all'Iran, per molti osservatori, può essere la premessa alla Terza Guerra Mondiale. La Cina, grazie a un accordo con Islamabad, è presente dal 2011 nella base militare pakistana di Gwadar che si aggiunge alle basi nell'Oceano Indiano in Bangladesh, Birmania e Sri Lanka. Gwadar permette alla Cina di presidiare le rotte del Golfo Persico percorse dalle sue petroliere. Sia la Cina che il Pakistan sono potenze nucleari. Attaccare l'Iran è come gettare un fiammifero in un pozzo di petrolio. Dio non gioca a dadi, ma Obama forse sì. Con la nostra pelle.

Faide

Faide - di Biagio Simonetta
L'impero della 'ndrangheta.
Acquista oggi la tua copia

3 Nov 2011, 14:00 | Scrivi | Commenti (824) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Finalmente qui si "parla" chiaro. Come abbia fatto una persona, come Obama , a prendere un premio nobel, quando sta pensando di fare peggio dell'amministrazione Bush. Ormai la regole e O CON NOI OPPURE TI BOMBARDIAMO. Non e giusto questo, non c'e democrazia c'e solo un mondo controllato da persone meschine, sadici, ecc, che farebbe di tutto per accontentare i "padroni de mondo". Certo e curioso il fatto che Obama per incontrare rappresentanti iraniani debba chiedere il permesso ad Israele. Mr Obama dati al basket o al hip-hop, come fanno i tuoi "fratelli" e lascia la politica a persone che hanno coscienza. Politica significava cittadino, cultura,onesta.... e non miseria, vigliaccheria.... come significa ora.

eri 30.01.12 16:00| 
 |
Rispondi al commento

L'italia cosa farà in caso di un nuovo conflitto??

Raffaele Vercesi 05.01.12 14:34| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti mi scuso perchè per mè è la prima volta che scrivo.Le mie continue perplessità sono dovute al fatto che da buon imprenditore di due piccole aziende ormai da anni stò lavorando 14/15 ore al giorno e investendo tutto per soppravvivere e mantenere il posto ai miei collaboratori ,e non far chiudere le attività.Mentre migliaia di persone ,siccome lo anno come diritto acquisito hanno diritto a pensioni da sballo senza aver versato , hanno diritto a sgravi e diritti impensabili da noi , e per quali contropartite , quelle di gestire male l'azienda italia , io penso che i politici tutti qualsiasi sia il loro simbolo dovrebbe percepire uno stipendio base e una percentuale sul loro operato , riconosciuto solo su risultati positivi e non dovrebero aver nessun diritto a modificare qualsiasi stipendio e/o diritto a loro destinato ,solo gli elettori dovrebbero decidere su questo attraverso referendum .Per finire penso che tutti i diritti acquisiti "rubati"devono essere tolti con effeto retroattivo e quindi se non dovuti restituiti , solo così saremmo veramente in grado di recuperare il debito e crescere i nostri figli in un paese vivo e attivo con delle prospettive positive per loro e per noi

Rudy Marinotto 04.01.12 11:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

gino B condivido in pieno il tuo pensiero

gianfranco 03.01.12 21:07| 
 |
Rispondi al commento

Ultime dal cielo:
Berlusconi dichiara:
Voglio guardare in faccia chi mi ha tradito!!!!!
Un consiglio spassionato e sopratutto(visto il soggetto)gratis!!!
Guardati allo specchio se ne hai uno!!!

Pavan Giorgio 09.11.11 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Stanattina mi sono svegliata con questo pensiero:"Se tutti i parlamentari, compresi quelli che ricevono la pensione per aver lavorato un solo giorno o poco più,non ricevessero lo stipendio e/o pensione per sei mesi, quanto risparmierebbe lo Stato Italiano? e quanti soldi potrebbero servire a tappare il debito pubblico? Qualcuno ha mai fatto il calcolo?"

Simona Sanna 09.11.11 09:54| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, mi introduco....vengo da famiglia povera ( padre in carcere e madre con problemi) mi laureo, vinco una borsa di studio e vado a yale ( ameria. ) con una borsa di studio..... Vinco un phd a yale e ottengo un lavoro in uno studio legale di ny.
Ora.... Tre anni fa apro una filiale. Milano di uno studio. Di ny a milano....

Premessa non odio berlusconi, e non condivido le ideologie di sinistra.

Ora vi dico ma con berluscono che viene cacciatao... Quali alternative conrete Bbiamo? Io approvo solo grillo e Draghi della bce.
Altri un disastro....... Soluzione , io non ne ho.
Sono confuso.
Voi?

Francesco 09.11.11 01:51| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono due punti non corretti nell'articolo: non è vero che "nessuna delegazione internazionale ha però dimostrato che Teheran abbia altri scopi per il nucleare che non siano civili." I vari rapporti AIEA sottolineano che il programma non ha intenti solo civili. International Crisis Group (NGO vicina all'ONU) e svariati rapporti di intelligence indicano chiaramente che c'è stato contrabbando di materiale nucleare ad uso militare, come pure arricchimento oltre la soglia per usi civili. La seconda imprecisione è che la Cina sicuramente interverrebbe: come sottolineato da altri commentatori, la Cina non ha nè la proiezione strategica nè la forza di sostenere una guerra. E impensabile per Pechino sarebbe una guerra USA-Cina sull'Iran. Oltretutto la Cina detiene debito USA e gli USA sono il suo principale partner commerciale, quindi non avrebbe alcun senso un confronto diretto. Molto meglio per i cinesi continuare a vendere armi agli iraniani sperando che facciano più danni possibile agli USA (più o meno la stessa strategia usata dagli USA in Afghanistan nel periodo 80-89). Una maggiore precisione eviterebbe la disinformazione che impera sui temi internazionali, e spererei che questo blog verificasse sempre due volte prima di pubblicare.

Enrico L. 08.11.11 10:59| 
 |
Rispondi al commento

L'avete capito, perché Obama ritira le truppe dall'Iraq? Per spostarle in Iran..

Michele Bigi 07.11.11 23:37| 
 |
Rispondi al commento

L´Iran é un paese che é stato trasformato da semi democratico in una dittatura islamica grazie all´intervento degli hitman occidentali. É l´ennesimo paese che si voleva controllare per accedere alle sue risorse e non é detto che proprio questa dittatura sia un modo una volta piazzata dai governi occidentali di arraffarsi anche il controllo di questa zona del mondo con un´altra guerra pagliaccio falsa democratica...un pó come é successo con Saddam altro pagliaccio messo la dai nostri governi. Ho peró l´impressione che stavolta si mette male perché l´Iran é un territorio molto difficile come scenario bellico molto montuoso e gli Iraniani non sono gli afghani o gli iraqueni....la storia della bomba poi mi sa tanto di bush che cercava armi di distruzione di massa in iraq...bisogna vedere che tecnologia possiede l´Iran per costruire quale tipo di bomba....Obama mi ha deluso votato "via internet" sembrava davvero l´uomo del cambiamento invece ha dimostrato quali poteri forti ci siano oggi nel mondo che se ne fottono bellamente della democrazia...

gino lino 07.11.11 12:39| 
 |
Rispondi al commento

Questo è un film dell'orrore, oppure un incubo. il più terrificante di sempre. anzi, è molto peggio: è uno scenario terribile che può realizzarsi nella realtà; i film, invece, finiscono come pure gli incubi e uno al risveglio e alla parola " The End " tira un lungo sospiro di sollievo. dalla realtà non puoi sfuggire e in questo caso nessuno di noi ( forse ) può fare nulla. ma se Obama attaccasse l'Iran, si rivelerebbe uno dei politici peggiori della Storia, e uno dei presidenti più pericolosi di sempre degli USA. non bisogna essere Albert Einstein per capire cosa rischiamo. nel migliore dei casi l'attacco all'Iran incendierebbe il Medioriente. ( ipotesi ottimistica... ) . la cosa più probabile che accada è che l'Iran attacchi coi suoi missili Israele, con le conseguenze che è facile immaginare. ( ipotesi negativa-catastrofica realistica ma non la peggiore ) ma può anche succedere che la Cina intervenga militarmente, e in quel caso Dio non voglia che non si arrivi a una guerra nucleare che sarebbe una mezza apocalisse. il problema è che tra i democratici e i repubblicani non esiste poi quella grande differenza che tanti pensavano esitesse. i repubblicani sono pessimi e non gli importa nulla dell'Ambiente e sono dei feroci guerrafondai dal dopoguerra; buona parte dei democratici invece, anche! questi due partiti allucinanti che da sempre si contendono il governo del Paese in America sono da tanti anni ormai solo delle macchine di potere e di voti. Repubblicani e Democratici sono assoggettati alle banche, alle corporation, ai petrolieri e ai fabbricanti di armi: i poteri forti sono i referenti di questi due assurdi partiti americani che dovrebbero avere come referenti i cittadini americani e invece sono i cani da riporto delle multinazionali da decenni. spero che Obama non ascolti i generali che vogliono la guerra. ma temo che Obama, che non è nemmeno un milionesimo di Martin Luther King, non sia nemmeno l'ombra di Kennedy. spero di sbagliarmi.

Manuel Barone 07.11.11 00:15| 
 |
Rispondi al commento

Obama è soltanto un burattino nelle mani del Consiglio degli USA i qui membri non cambiano mai e sono i più grandi figli di puttana del pianeta, tra i quali illustri querrafondai.
La terza guerra mondiale sarà il loro futuro business così come lo è stata la prima e la seconda.
Aprite gli occhi: noi siamo solo carne da macello.

RAFX 06.11.11 19:22| 
 |
Rispondi al commento

E' normale che ci sarà la guerra.. io ho avuto la certezza quando ho visto aerei pieni di soldati americani che tornavano a casa... riposizionamento prima dell'attacco... è un classico della strategia militare

edoardo g. Commentatore certificato 06.11.11 16:28| 
 |
Rispondi al commento

Ma voi vi sentireste tranquilli con l'Iran potenza nucleare e quindi in grado di controllare il Golfo Persico?
Avete idea di quanto potrebbe costare un barile di petrolio in questo caso?
Non raccontiamoci storie per favore il nostro attuale tenore di vita ha un prezzo purtroppo.

Enrico 06.11.11 09:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT: LA POLITICA SPIEGATA AD UN BAMBINO.
http://pinoz6700.blogspot.com/

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 05.11.11 21:56| 
 |
Rispondi al commento

A mio modesto avviso, non penso che che vi sarà alcun attacco all'Iran prima di aver trovato un valido pretesto difronte all'opinione pubblica. Ci sarà quindi un nuovo 11 settembre, eventualmente più efferato e devastante di quello avvenuto nel 2011.

Allora Obama (o successore) pronuncerà un discorso alla Nazione in cui dirà che bisogna intervenire per estirpare le "canaglie" dal mondo libero e che l'Iran sta costruendo ordigni atomici e batteriologici. L'Iran sarà quindi invaso e, con grande delusione di tutti, non si troverà alcuna arma di distruzione di massa.

Però, intanto, l'Iran si ritroverà sotto il prottetorato della NATO ed i suoi giacimenti petroliferi potranno essere spremuti a volontà. A tal proposito, si tenga presente che l'Iran ha istituito una PROPRIA borsa petrolifera, completamente indipendente dai circuiti ufficiali internazionali......

Si attende un nuovo 11 settembre allora, attenzione a girare vicino ai palazzi del potere americani nei prossimi 3/4 anni...

J. S., Rovigo Commentatore certificato 05.11.11 15:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tutto bello il discorso, per quanto riguarda la cina vero anche questo, dici che si può accendere il fiammifero? vero, però, sarebbe comunque questione solo di rimandare i guai perchè l'unico intento della cina è quello di spegnerci, noi pensavamo che con il benessere si sarebbero sgonfiati e invece sono molto duri. Che l'iran abbia il nucleare lo sappiamo, che non ci metterebbe 5 minuti a bruciare israele lo sappiamo e allora che alternativa ci potrebbe essere? io non lo so :((((( ciao

Nicola T., padova Commentatore certificato 05.11.11 14:46| 
 |
Rispondi al commento


Auitiamo GreenPeace

http://vwdarkside.com/it/jedi/francesco-traina-461234

Granfranco d., roma Commentatore certificato 05.11.11 13:13| 
 |
Rispondi al commento

Raga Per un giusta causa di GreenPeace

Visit W3Schools

itromba dianxa 05.11.11 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Una ricostruzione la tua Beppe che dal punto di vista sostanziale non fa una piega. Posso solo augurarmi che come cantava Sting ai tempi della prima guerra fredda riferito ai sovietici "spero solo che loro amino i loro figli", in questo caso è da riferire a tutti questi signori della guerra. Anche perché un conflitto mondiale oggi sarebbe definitivo. In attesa di combattere la quarta guerra mondiale, quella contro l'ambiente, spero solo che la terza rimanga quantomeno "fredda"

Sergio Sghedoni 05.11.11 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe sono d'accordo con chi dice che la terza guerra mondiale è già in atto; è una guerra senza armi da fuoco, dichiarata a noi tutti dalla BCE,FMI,multinazionali,finanzieri e speculatori vari e loro fiancheggiatori che hanno come loro unico Dio il denaro, nient'altro che il denaro, confidando che questo possa garantire loro onnipotenza e immortalità... Ma se allora siamo in guerra abbiamo il dovere di difenderci ed io penso che tu con la tua opera di informazione stia dando il massimo del contributo.E' necessario e urgente diffondere altri messaggi, indicare altre vie attraverso cui è possibile vivere tutti un pò meglio.Oggi, specie in Italia, sembra di vivere in un paese da incubo dove il malaffare, la criminalità,il furto, la menzogna,la sopraffazione,etc.siano cose normali, addirittura da esibire quasi come titoli di merito! E invece l'onestà, il lavoro serio, l'impegno sociale,la solidarietà, la compassione, il rispetto dell'altro,la famiglia, lo studio,etc.siano attributi inutili e caratterizzanti gli sfigati o i poveri cristi...Senza elaborare altre ricette (bastano i ns politicanti di mestiere), a me sembra che altre nazioni hanno adottato sistemi e leggi per una più sana convivenza civile, basata sul rispetto e la condivisione di regole democratiche. Ad esempio: negli USA funziona il s.fiscale...ma non possiamo copiarlo? In Germania il Welfare è migliore del nostro...ma non possiamo importarlo? E così di seguito per la politica, la giustizia, la scuola,etc.Non sarebbe più facile? Ci confrontiamo ogni giorno con le nazioni civili, ma poi non sappiamo o vogliamo imitarne i sistemi che hanno prodotto risultati certamente migliori dei nostri.La nostra è ormai una società a pezzi, facciamo leva sulle forze e intelligenze sane e proviamo a riprendrerci il futuro.Io credo molto- visti i risultati recenti- alle leggi di iniziativa popolare e ai referendum.. e mi pare che c'è ancora molto da fare. Non arrendiamoci!!!

Tito 05.11.11 06:43| 
 |
Rispondi al commento

Veramente pensiamo di continuare a lungo con questa politica, economia e finanza folle ??... :)))

Roberto Vian 05.11.11 04:56| 
 |
Rispondi al commento

si sappia che Io sto coi cinesi,coi russi, con gli iraniani di Ahmadinejad, coi palestinesi, con i libici di Gheddafi, e se fossi nato prima sarei stato con i Sovietici, coi Vietnamiti, Coi cileni, coi cubani, e con tutti i popoli che combattono per farsì che la loro terra non diventi una schifosa provincia degli stati uniti, punto e vaffanculo.

ALEZ A. Commentatore certificato 04.11.11 23:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A questo gli hanno dato pure il premio Nobel per la pace...

Marco Aguzzi 04.11.11 23:51| 
 |
Rispondi al commento

vorrei fare una precisazione con la speranza che qualcuno di voi l'analizza per bene per vederci chiaro.
mi dispiace per l'alluvione che e successa a genova dove ci sono stati se non sbaglio sono 6 le vittime , gli faccio un cordoglio alle famiglie.
io sono di messina qualche anno fa di recente e successo un alluvione dove sono morti più di 35 persone e un paese e stato distrutto e vorrei precisare che ancora oggi sono senza una casa perchè il nostro governo dove ha preso 85% di percentuale di voti in sicilia quindi dovrebbero essere grati per questo ed invece hanno tolto i fondi per le famiglie delle vittime e per il paese che si doveva ricostruire come aveva detto un politico che non voglio fare il nome quando e venuto al funerale delle vittime al duomo di messina , questo come lo devo decifrare che noi siciliani non siamo nessuno allora se non siamo nessuno perchè non ci ridanno i nostri voti indietro cosi vediamo se saliva l'attuale governo oppure saliva l'opposizione , io penso che saliva l'opposizione e questo e il ringrazio ma lo sapete come si dice dalle mie parti che la vecchia si frega una volta sola la seconda volta la prenderanno nel culo loro e questo spero che ci diate una mano per fare questo.
grazie per la vostra collaborazione e complimenti per il blog e per beppe grillo che lo seguo in tutti i suoi spettacoli che sono un successone totale alla faccia di chi ci vuole male.

jhonny m., messina Commentatore certificato 04.11.11 22:59| 
 |
Rispondi al commento

grande beppe continua cosi , gli devi fare un culo grosso a questi capitani di sventura che ci stanno togliendo il nostro futuro e quello dei nostri figli.

jhonny m., messina Commentatore certificato 04.11.11 22:42| 
 |
Rispondi al commento

Evviva Obama, premio Nobel per la Pace!!!

Fabio Cossettini 04.11.11 20:50| 
 |
Rispondi al commento

tramite Santoro che guadagna miliardi si vuole addomesticare la protesta convogliandola in una sola direzione per limitare il focolaio ed impedire che essa vada, come giustamente deve andare, in tutte le direzioni perché sia le lobbies di destra che quelle di sinistra e di centro hanno contribuito al disastro dell'Italia. Si vuole accecare gli Italiani RIPORTANDOLI DENTRO LA STALLA, immolando poche persone per nascondere tutti gli altri: politici conniventi o silenti, multinazionali, costruttori, banchieri, baroni, consulenti e artisti e giornalisti e manager pubblici e delle partecipate pagati miliardi ecc. ecc. Oggi colpire solo uno vuol dire tradire la verità e cadere nel solito gioco, come successe con Craxi. Troviamo un catalizzatore, un parafulmine credibile per nascondere le colpe di tutti gli altri. NON E' STATO UN DISASTRO ECONOMICO CREATO DA POCHI, MA DA UN INTERO SISTEMA CRIMINALE DI POLITICI AD OGNI LIVELLO ( SINDACI ED ASSESSORI CORROTTI, DIRIGENTI PUBBLICI CORROTTI, ONOREVOLI E MINISTRI CORROTTI, PATRIMONIO PUBBLICO SVENDUTO AI SOLITI NOTI ) DI GRANDI CAPITALISTI CHE HANNO CORROTTO PER OTTENERE COMMESE, APPALTI E LICENZE. MAFIA, CAMORRA, MASSONERIA, POLITICI, BARONI, CONSULENTI, GIORNALISTI E ARTISTI E GRANDI CAPITALISTI LEGATE IN UN GRANDE BUSINESS DI MILIARDI DI COMPENSI, APPALTI, MEGASTIPENDI, ACCAPARRAMENTO DI BENI PUBBLICI A DUE SOLDI- Noi non dobbiamo farci distrarre da questo gioco. Non dobbiamo farci prendere ancora una volta per i fondelli da chi crea diversivi e distrazioni per evitare di guardare a 360 gradi. TUTTI COLORO CHE HANNO CONTRIBUITO AL DISASTRO ECONOMICO DEVONO PAGARE. Pochi sono diventati stramiliardari a spese vostre e continuano a razzolare sistemando parenti e amici e moltissimi sono poverissimi

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 04.11.11 19:54| 
 |
Rispondi al commento

La Russa regala 19 maserati ai suoi "amici" generali dell'esercito,e nello stesso tempo aumenta gli affitti alle case militari, raddoppia l'affitto che in alcuni casi passa da 400€ a 1000€!!
Tutto da 1 giorno all'altro senza nessuna motivazione.
Queste persone hanno servito lo stato per 1 vita e cosi vengono ripagate.
In momenti come questi basta una scintilla per far scoppiare l'incendio.
Fate attenzione.

Damiano Rossi 04.11.11 19:24| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe e cari amici del Mov.5 Stelle,
ho inziato a seguire questo sito all'epoca delle elezioni europee in occasione dell'appoggio alle candidature De Magistris e Alfano. Nel corso di questi ultimi due anni è sorto il Mov5Stelle e l'attività divulgativa e di denuncia è rimasta molto efficace. Condivido l'impostazione e molte delle battaglie che vengono portate avanti dal Mov5Stelle ma non vedo una strategia che possa alla fine essere vincente. I recenti successi elettorali hanno dato visibilità e forza e le previsioni dicono che a livello nazionale raggiunga un buon 3,5%. Ritengo che vi possa essere ancora una crescita (fino al 5%/7%) ottenuta erodendo l'elettorato dell'IDV e del PD che però non sarà sufficiente a consentire di governare lo Stato o una Regione ma neppure un Comune di medie diemnsioni. Allora qual'è la finalità del Movimento? Stimolare i partiti ad essere più onesti e a migliorare l'attività politica in generale? Se questa battaglia verrà combattura sempre dal di fuori l'incidenza, temo, sarà modesta. E' auspicabile nei tempi e modi che il coordinamento del Mov5stelle dovrà prima o poi decidere, stabilire le condizioni per un'alleanza strategica dove imporre alcuni punti programmatici ai partiti che intenderanno aderire: ad esempio l'abolizione secca di tutte le provincie, la riduzione del 50% degli stipendi dei parlamentari e dei consiglieri, l'abbattimento degli altri oneri connessi, le liberalizzazioni dei servizi e delle professioni,la patrimoniale sopra il 1 miliione di euro, l'innalzamento dell'età pensionabile con abolizione della pensione per i politici . Ovviamente il M5Stelle dovrà accettare dei compromessi che,di per sè, non è una parolaccia ma un'ovvia attività propria della democrazia da almeno 2.500 anni. Auspico che il Movimento che rappresenta la migliore novità degli ultimi 50 anni sappia imporsi non solo come movimento di protesta a ma di governo: allora gli effetti positivi di questa iniziativa si potranno vedere.


LA CINA NON VUOLE? CHE PECCATO ...
SOLO PER ESSERE CHIARI:
IL NUCLEARE CIVILE, DA QUANDO ESISTE, NON SERVE, NON E' MAI SERVITO E (PROBABILMENTE) NON SERVIRA' MAI PER IL "CIVILE".
SENZA LE CENTRALI NON SI POTREBBERO PRODURRE ORDIGNI BELLICI.
IN GIAPPONE SENZA LE CENTRALI NON AVREBBERO POTUTO FARE GLI ORDIGNI CHE UFFICIALMENTE "NON HANNO", MA IN REALTA' SI.
SI SA BENISSIMO CHE L'IRAN,DA ALMENO 20-30 ANNI, PAESE AD ALTA INSTABILITA' POLITICA, VUOLE IL NUCLEARE SOLO PER LE ARMI ("DICHIARATAMENTE PER POLVERIZZARE ISRAELE").
PERCHÉ NON PUBBLICATE LA STORIA DEL FISICO NUCLEARE ITALIANO, QUELLO GENTILMENTE CONVINTO AD ANDARE IN IRAN, PER IL "NUCLEARE CIVILE" E POI MAI PIU' TORNATO A CASA, SI QUELLO PER CUI L'ITALIA NON HA DETTO E/O FATTO NULLA PER RIPORTARE A CASA, QUELLO DI CUI APPUNTO NON SI PARLA. QUELLO CHE FU, MOLTO MENO GENTILMENTE TRATTENUTO IN IRAN DOPO CHE, APPENA ARRIVATO, SI ERA ACCORTO DA SUBITO, CHE IL NUCLEARE ERA SPUDORATAMENTE SOLO PER LE ARMI E NON COME, LO AVEVANO PIU' VOLTE RASSICURATO, PER IL CIVILE... QUANTO TEMPO E' PASSATO? 20 ANNI ...
Firmato da un fisico

beppe serventi 04.11.11 15:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma non si potrebbe aiutare paolo barnard che ha perso il lavoro per avere fatto un servizio a report sui medicinali?in fondo la sua e la stessa censura che ha dovuto subire beppe.io 10 o 20 euro li darei volentieri per la libera informazione.altrimenti a cosa serve fare tante chiacchiere se non sono seguite dai fatti? l'idifferenza fa meno scalpore della violenza ma puo fare piu danni.(un numero di conto corrente sarebbe utile.)

claudio casalinis (stilofe.56), ferrara Commentatore certificato 04.11.11 15:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri prove Tecniche di Trasferimento dei Bimbi alla"Gita" in "Colonia" ( o nei pressi).
Oggi Remake Ligure del Film su S.Anna di Stazzema.
Si limiteranno ai Rastrellamenti, Sfollamenti e...
Non allestiranno l'Eagle Camp 2, visto l'esito del precedente n°1 in Abruzzo...
Allo studio una Sistemazione Temporanea al TermoVAlorizzatore di Acerra.

Buone Vacanze, Liguria.
Protezione e Civile...

enrico w., novara Commentatore certificato 04.11.11 14:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MI SON LETTO http://it.wikipedia.org/wiki/Signoraggio_in_Italia L'ARTICOLO SUL SUGNORAGGIO IN TIALIA per capire quanto ci guadagnano le banche a stampare la carte chiamata moneta. Una barca di soldi solo per stampare la carta. Solo i quotidiani forse ci guadagnano di più con i contributi sulla stampa ( e non sul venduto che è altra cosa ). La carta per qualcuno rende molto ( prima per i banchieri e poi per gli editori ) e noi paghiamo, paghiamo, paghiamo. MA QUANDO CI ROMPEREMO I COGLIONI DI MANTENERE QUESTI NABABBI CON I NOSTRI RISPARMI ? Una volta si diceva che con l'industrializzazione e laumento della produttività avremmo lavorato tutti di meno guadagnando di più. Evidentemente qualcosa è andato storto se 1) si lavora di più per guadagnare meno ma come schiavi oppure 2) non lavorare affatto e non avere un minimo di assistenza e niente pensioni. QUALCUNO MI SPIEGHI COSA E SUCCESSO. CHI HA BENEFICIATO DEL PROGRESSO E DELLA GLOBALIZZAZIONE ? CHI SONO I BANCHIERI, I PADRONI DELLE ASSICURAZIONI, I PADRONI DELLE MATERIE PRIME COME IL PETROLIO, I GRANDI LATIFONDISTIGRANDE DISTRIBUZIONE, LA GRANDE IMPRESA? CHI CI GOVERNA REALMENTE ? PERCHE' PUR PRODUCENDO DI PIU' PRO-CAPITE SIAMO DIVENTATI PIU' POVERI?

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 04.11.11 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Non penso che scoppiera la guerra,troppi paesi coinvolti,come la Cina.Anzi sicuramente c'e una corsa segreta per trovare l'alternativa al petrolio,e quella la vera guerra che si stanno facendo i maggiori paesi del mondo.Ed è qui che bisogna aver paura,ci sono troppo interessi da una parte(energie alternative) e dall'altra(petrolio).Non e detto che e già possibile produrre auto a idrogeno,basta fare il pieno di acqua e ci pensa il motore a isolare l'idrogeno dall'acqua,ma non lo fanno,come sicuramente non fanno tante altre cose che noi non sappiamo.Obama poi rappresenta il classico esempio di un Marketing pre-elettorare fatto bene.

giulio mugnai, arezzo Commentatore certificato 04.11.11 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Venerdì 04 Novembre 2011 14:40
Freedom Flotilla: L'arroganza Usa non conosce limiti.

WASHINGTON - I cittadini statunitensi che cercheranno di sfidare il blocco navale della Striscia di Gaza imposto da Israele potrebbero dover rispondere per violazione della legge americana e israeliana. Lo ha detto la portavoce del dipartimento di Stato Usa, Victoria Nuland, dopo che ieri due navi con aiuti sono salpate dalla Turchia dirigendosi verso Gaza. A bordo ci sono ventisette attivisti provenienti da nove Paesi diversi, tra cui gli Stati Uniti.

http://italian.irib.ir/notizie/item/98820-freedom-flotilla-larroganza-usa-non-conosce-limiti

THIRA FISHERMAN Giuseppe - M - A. Commentatore certificato 04.11.11 13:51| 
 |
Rispondi al commento

non capisco la diatriba tra alcuni blogger più o meno onesti! a parte la Viviana , nota combattente
del sito!

amerigo - pd (?)
delissi - pdl
biasini - lega

se per ipotesi assurda un premier coglione unito
ad un Parlamento altrettanto , promulgassero una
legge del taglione LEGALIZZATA !
...ed in seguito TANTISSIMI SI FAREBBERO GIUSTIZIA
DA SE...

di chi sarebbe la responsabilità , secondo voi ?

A. del coglione + l'accozzaglia idiota di politici
B. della magistratura
C. degli sbirri che non intervengono
D. del popolo coglione che l'ha votato

- in effetti ridurre uno Stato al far west ...
dipende moltissimo da chi legisfera e da chi abita lo stesso Stato!

- lo Stato dovremmo essere noi !


Due posti, nessun aspirante. La Procura di Milano, dove ai tempi di Mani Pulite i giovani magistrati di tutta Italia sgomitavano per arrivare, fa i conti per la prima volta con la crisi delle vocazioni. I posti che il Csm ha messo a concorso sono rimasti senza aspiranti. Ma il procuratore capo, Edmondo Bruti Liberati, dà di questo inedito fenomeno una lettura decisamente diversa da quella che ne hanno fornito agenzie di stampa e giornali, secondo cui il buco sarebbe «colpa degli eccessivi carichi di lavoro» milanesi, che spaventerebbero i neomagistrati, convincendoli a scegliere sedi di lavoro più confortevoli. La spiegazione che dà Bruti è un'altra: ancora oggi, le statistiche dicono che a entrare in magistratura sono soprattutto giovani dell'Italia centrale e meridionale. I quali, appena possono, cercano di tornare a lavorare vicino a casa. «E infatti le sedi giudiziarie delle grandi città da Roma in giù sono affollate di pretendenti».
È un fenomeno meno marcato che in passato, quando trovare un magistrato con l'accento del nord era un'eccezione: ma i settentrionali con la toga continuano ad essere una minoranza. «E ancora più netta - spiega ieri Bruti in una conversazione informale - è l'incidenza dei lavoratori provenienti dal sud tra le fila del personale amministrativo. Cancellieri e impiegati appena possono chiedono anche loro di essere trasferiti nelle zone d'origine. Le conseguenze per la Procura milanese sono catastrofiche: se il vuoto d'organico tra i magistrati è intorno al 10 per cento, tra il personale amministrativo siamo intorno al 34 per cento. In pratica ogni tre posti ce n'è uno scoperto. È questo, più della carenza di magistrati, a condizionare pesantemente l'efficienza della Procura».

Nora Biasini Commentatore certificato 04.11.11 13:48| 
 |
Rispondi al commento

OT

Genova è sott'acqua, la situazione è drammatica.
E' appena tornata la corrente, difficoltà con le linee telefoniche.

silvanetta* . Commentatore certificato 04.11.11 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Presto, il Partito degli Onestissimi, vista la Crisi e lo stato di necessita' del Popolo, istituira' Treni Speciali per Comitive a scopo RiCreativo a prezzi Popolari.
Mete: Auschwitz, Dachau, Treblinka...
Per gli amanti del Fre Jumping, voli in Sudamerica.
Gli Amanti delle Immersioni, saranno Ospitati dal Cortese Sig, Lamortola a Panama sulle Corvette o Corvacce o come preferite, dono del ns. Amato Leader Silv il Sung, ove potranno esibirsi in Pesca d'altura con Captain Ikarus o Subacque, in Apnea per i Virtuosi del Genere.

Bello, bello il mio Pre...si Dente!

enrico w., novara Commentatore certificato 04.11.11 13:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MESSAGGIO INVIATO AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA (tramite sito dedicato):

Carissimo, nel senso economico del termine, delegato al SERVIZIO LO STATO, quale CITTADINO SOVRANO la informo che in questo Paese gli eversivi e i radicali nell'avidità siete voi politici. Abusando dei vostri doveri di servizio per ottenere INIQUI PRIVILEGI vi siete posti quali sovversivi la DEMOCRAZIA. In democrazia LO STATO SONO I CITTADINI, mentre voi dovreste essere SERVITORI LO STATO. Abbassatevi lo stipendio ad 800,00 € al mese ed eliminate i vostri privilegi PAGATI CON IL SANGUE E LA VITA INNOCENTE DI CITTADINI RIDOTTI A SERVI DELLA GLEBA!!!!!! Se persevererete nella vostra banale, deleteria e laida condotta i cittadini vi metteranno le mani addosso! Avete distrutto la società, l'economia e la moralità dell'intero Paese, perchè avete la maturità di bimbetti viziati. VERGOGNATEVI NON SOLO PER IL RUOLO NOBILE AFFIDATOVI, MA VERGOGNATEVI SOPRATTUTTO DELLE VOSTRE ESISTENZE CHE AVETE RESO TANTO INFIME ED INSIGNIFICANTI PER VOSTRA MEDESIMA SCELTA!
IL TEMPO DI SCHERZARE CON NOI CITTADINI è FINITO! VEDREMO CHI SONO I TERRORISTI IN QUESTO PAESE! CHI SONO I SOVVERSIVI LA DEMOCRAZIA mettendovi di fronte alle vostre RESPONSABILITà!

(nome e cognome reali)

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 04.11.11 13:45| 
 |
Rispondi al commento


L'Europa commissaria l'Italia.
Il Fondo Monetario Internazionale, Commissaria l'Italia.

Finalmente han Ascoltato il M5S le Istituzioni Etiche Internazionali!

Piccola clausola, scritta a retro, in piccolo, come su tuute le Polizze e Contratti:
Commissariati, non i Ladri, ma i Derubati!

"Quei Disonesti, non si son fatti Derubare Abbastanza!" (morale).

enrico w., novara Commentatore certificato 04.11.11 13:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gl'Italiani han sempre fatto Fronte ai propri Impegni.

Finira' sulla Treccani: Tipica Locuzione per intender far il Frocio col Culo degli Altri.

Un Milione di Posti di Lavoro.

Finira' sugli Annali Storici: Berlusconi Mantiene sempre le Promesse.

Anche agli Atti dei Tribunali: la Verifica, ne attesta il Fondamento.

enrico w., novara Commentatore certificato 04.11.11 13:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

<<< Sì, la terza guerra mondiale...

Simone Bella Ciao Martini, Carpi Commentatore certificato 04.11.11 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Uno dei miei programmi preferiti è ‘Le storie’ di Augias,su rai3, alle 12,45.
Augias è persona colta e nobilissima, ben diversa dagli sciacquini e degli elefantoni che tanto piacciono al Cavaliere.
Augias ha ricevuto 8 onorificenze dalla repubblica italiana e francese.
Ogni giorno presenta un libro. Oggi era “Il Limite” di Don Antonio Sciortino, direttore di Famiglia cristiana e gran fustigatore dei vizi di Berlusconi e del razzismo di Bossi.
Famiglia cristiana è una delle riviste più lette d’Italia, con una tiratura di mezzo milione di copie. Si vende anche nelle chiese.
La trasmissione di oggi ha mostrato un video con Berlusconi al G20 di Cannes. Era un video che faceva rabbrividire. Mentre tutti gli altri capi di Stato si raccoglievano in gruppetti e parlavano tra loro, si sorridevano e sembravano grandi amiconi, Berlusconi era solo, isolato da tutti, imbarazzato e fosco, con le braccia serrate al petto, come se avesse addosso la peste.
Guardavo quest’uomo incollato al potere, finito, fallito, morto, messo in stato d’accusa da tutto il mondo, sputtanato, squalificato, eppure costretto a queste figure miserevoli dalla sua spaventosa avidità monocratica e dalla situazione in cui è caduto in cui, se molla, avrà addosso tutti i suoi ricattatori, e la mafia prima di tutti, e ho pensato che mai avrei voluto essere nei suoi panni o sarei sprofondata sotto terra dalla vergogna. Io non sono ricca, non sono potente, ma ho il mio onore, ma quest’uomo scellerato e ricchissimo di onore non ne ha più nemmeno l’ombra.
E ancora una volta io chiedo: ma ci sarà qualcuno che invidia quest’uomo?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 04.11.11 13:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe, ti è piaciuto il programma di Santoro?

mariuccia rollo 04.11.11 13:30| 
 |
Rispondi al commento

Il Petrolio...puah!...il vero scontro sarà sull'ACQUA e RISORSE ALIMENTARI!....non so se ve ne siete accorti, ma siamo 7 miliardi!...troppi!.
La 3 guerra mondiale non ci sarà, ma si andrà avanti con i soliti conflitti regionali, la siria sarà la prossima, escludo al momento l'iran.
Anzi presumo che l'attenzione verrà puntata sull'africa...molto più appetibile dell'iran..partendo dalla Somalia e d'intorni...
L'importante è raggiungere l'indipendenza energetica, cosa che con questi politici diventa un miraggio!

roby f., Livorno Commentatore certificato 04.11.11 13:28| 
 |
Rispondi al commento

Presto ci sara' il Boom delle Carriole.
Si quelle da Cantiere con tanto di Vasca e ruota Pneumatica.
Nel senso non d'Esplosione, ma di Weimar.
La Benzina non tardera' a schizzar i due euro, il pane Dieci per kilo, il Sale a Due.
Con la differenza, rispetto ad allora, visti (anzi non visti)i pochi $oldi non Inflazionabili che si dovran far Viaggi Carichi all'Andata e quasi vuoti al Ritorno, dato il Sistema di Baratto in Voga al Mercato Nero.
La Bellezza del Capitalismo.
Profondamente Nero, in Preguerra.

Di Positivo, l'Abbondanza di Carne .
Un po' Grassa, mista ad Impurita', ma Abbordabile.
Al limite, un po' Coriacea, ma se ne puo' trovare una Montagna dalle parti dell'Emittente di Radio Londra.
Per gli Amanti del Lardo Rosa Sottosale...

Buon Appetito,
Passiamo al Caffè...

enrico w., novara Commentatore certificato 04.11.11 13:27| 
 |
Rispondi al commento

Napoli - De Magistris contestato dai precari Bros. calci e pugni all'auto

http://www.youtube.com/watch?v=J9GHInX5g-E&feature=player_embedded

In elegante auto blu D Magistris fra apparizioni televisive , calcistiche e lavoro politico si becca gente esasperata , dopo una campagna elettorale dove si è promesso troppo.

Il sindaco si era recato per ricevere simbolicamente il primo sacco di compost verde della città da parte di Asia, la municipalizzata che si occupa di ambiente e raccolta rifiuti.

Ha trovato gente disoccupata , esasperata che da troppo tempo è presa per il culo e si è dileguato in gran fretta.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.11 13:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://tv.lospettacolo.it/gallery/Luisella%20Costamagna.jpg

non so a voi, ma a me questa sta sur cazzo!

me pare come se fosse 'na mignotta mancata alla corte di silviuzzo 'u curtu!
s'è dovuta accontentà di fare la scassacoglioni da
Santoro...
povero Michele a chi s'è ridotto come
" contradditorio "!


Giovedì 03 Novembre 2011 20:13
USA: ogni 80 minuti un veterano di guerra tenta suicidio.

NEW YORK- Ogni 80 minuti, un veterano di guerra negli Stati Uniti tenta il suicidio, secondo quanto ha rivelato un nuovo studio compiuto su richiesta della Casa Bianca. Solo nel 2009, sono 1.868 i veterani delle guerre in Iraq o Afghanistan ad aver tentato di togliersi la vita. Il rapporto, dal sinistro titolo “Perdendo la battaglia: la sfida dei suicidi tra i militari”, sottolineando la gravità della questione ci tiene a sottolineare la necessità di prendere provvedimenti: «Dal momento che molti soldati stanno tornando in patria dalla guerra, la questione deve essere affrontata con crescente urgenza». Il dipartimento della difesa ha creato nel 2007 una linea telefonica dedicata ai problemi psicologici di questo genere e da allora ha gestito oltre 400mila chiamate, salvando la vita ad almeno 14mila persone, dati raccolti dal sito Web del Centro per la salute mentale dei veterani. Nel rapporto si identificano diversi campi in cui intervenire per cercare di contenere il fenomeno. Gli americani che hanno servito nelle forze armate sono l’uno per cento della popolazione totale, ma il numero dei suicidi tra gli ex militari rappresenta il 20 per cento del totale negli Stati Uniti.

http://italian.irib.ir/notizie/mondo/item/98803-usa-ogni-80-minuti-un-veterano-di-guerra-tenta-suicidio

THIRA FISHERMAN Giuseppe - M - A. Commentatore certificato 04.11.11 13:16| 
 |
Rispondi al commento

La Grecia è stata costretta, sostanzialmente dalla Merkel, a rinunciare al referendum popolare sulla crisi; ciò mi fa pensare a due cose, entrambe assai gravi: la Germania ha avuto, ha e sempre avrà nei suoi geni, ampie catene di DNA nazista, seconda, la democrazia popolare con questo atto, è ufficialmente morta negli ambiti europei.
La DEMOS-KRAZIA è nata ad Atene oltre 2300 anni fa, ed è morta, sempre ad Atene, ieri...

Sereno Desinenza, Napoli Commentatore certificato 04.11.11 13:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I Sig.ri Rossi e Focardi hanno in mano un'invenzione che potrebbe risolvere i problemi energetici mondiali, rendendo inutile il petrolio, non conosco la fisica ma come al solito vedo che oltre alla necessaria diffidenza c'è anche una campagna diffamatoria per affossare l'argomento "fusione fredda"

Michele Ambrosiano 04.11.11 12:47| 
 |
Rispondi al commento

pare che ...

gli abbiano detto: a morè, ce hai rotto li cojioni, le chiacchiere stanno a zero, volemo vedè i fatti, intanto ve damo na bella commissariata e poi vedemo

aggiungendo:

" a nonnè mò hai cominciato a cacà fora dar vaso ,
cerca de annattene affanculo in silenzio se no te rompemo er culo "


***

Dal Moimento 5 Stelle:
Europa o morte

"Pretendiamo un Europa più democratica, un governo eletto direttamente e una banca centrale che risponda al pubblico interesse. Un Europa dei cittadini, non dei banchieri, che ci permetta di riscattare il nostro futuro."

***

Bene, ma se...

***

"Pretendiamo un M5S più democratico, una classe dirigente eletta direttamente e un rappresentante che risponda agli iscritti. Un M5S dei cittadini, non di Beppe Grillo, che ci permetta di riscattare il nostro futuro."

***

Sarò il solito rompicoglione patentato...
mah...forse...chissà...boh...

***

Commentatore certificato 04.11.11 12:39| 
 |
Rispondi al commento

Il prossimo che su questo blog sponsorizzerà ancora l'ingresso di un giudice in politica farà i conti con me.
Mi frega un cazzo se il blog non è mio!

CHIUDI AI COMMENTI ALLORA BEPPE!

seprazione dei poteri, incompatibilità, passi lunghi e ben distesi!!!

e andate a cagare!

Ciao belli! :)


Questi sono i vostri beneamini,

roba da matti

andate a dar via il culo va, fissati del cazzo!

http://video.corriere.it/giudice-picchia-figlia-video-sbanca-youtube/19f07bf6-06cc-11e1-b2db-bf661a45e1f2

Alex Scantalmassi 04.11.11 12:35| 
 |
Rispondi al commento

“MISSIONE COMPIUTA”

IL CAVALIERE D’HARDCORE E’ RIUSCITO A CONSEGNARE NELLE MANI DEL FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE L’ITALIA.

Fondo monetario internazionale conosciuto nei paesi in via di sviluppo come “IL BACIO DELLA MORTE”.

"MO’ SON CAZZI AMARI"

Paolo R. Commentatore certificato 04.11.11 12:31| 
 |
Rispondi al commento

...pronti?...


http://inchieste.repubblica.it/it/espresso/2011/10/31/news/quattro_satelliti_e_quattro_antenne_cos_il_pentagono_coprir_il_mondo-24204767/?inchiesta=%2Fit%2Fespresso%2F2011%2F10%2F31%2Fnews%2Fbase_usa_chiama_mafia%2D24199992%2F

Nuke 'em All 04.11.11 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Questo è un periodo di migrazione..chi va a destra...chi va a sinistra....chi è stato fulminato nell'arco di 24 ore sulla via di Arcore,chi continuerà a stare con i ldri perchè ha da finire il tempo per acquisire la pensione,chi aspira ad incarichi più remunerativi perchè deluso del proprio partito o del movimento : è un momento ondivago che nessuno può controllare fino al foto di fiducia.
E povera politica,come sei finita male!
Senza più principi,senza più ideali....ecco perchè spero nel m5* ecco perchè voterò solo per i giovani dal viso pulito e per le persone oneste!
Ecco perchè ritornerò a votare dopo tanti anni!
Grazie ragazzi siete la mia speranza e quella dei miei nipoti.

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 04.11.11 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Salusti "i radicali sono famosi per loro coerenza"

iniziano a corteggiare i tradittori di tutti i tempi ... i 6 radicali

vorrei sentire la bonino cosa dice domani da berlusconi un'altra come capezzone

falsi e di più! altro che orina vi farò bere

delinquenti farisei falsi ipocriti e pezzi di merda

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.11 12:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Senza Biasimi....un clik e il solito vaffanculo!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 04.11.11 12:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Comunque, Francesco, non ti fare le pippe!
Sai quante volte i giornali hanno annunciato la scoperta della fusione fredda?
Altrettanti di quante ne hanno annunciato la scoperta della cura per il cancro."

viviana v.

--------------------------------------------------

sembra che sia un funzione ora, in un capannone della zona roveri, via dell'elettricista, una piccola centrale sperimentale dal potenziale di un megawatt.

http://www.ilrestodelcarlino.it/bologna/cronaca/2011/10/11/598088-macchina.shtml

http://247.libero.it/bfocus/128070/onlinereg13198377/e-b-cat-b-fusione-fredda-il-video-dell-ennesimo-test/

http://scienze.liquida.it/focus/2011/10/28/e-cat-test-fusione-fredda/

ma di link ne trovi anche altri.

non vale la pena che favia vada a dargli un'occhiata?

puo' essere, puo' non essere, andare a controllare (visto che non e' in autralia) penso che sia quello che e' da fare vista l'importanza della cosa.

p.s. ho messo la risposta in chiaro perche' mi sembra un argomento estremamente importante.

p.p.s. io non ci posso andare perche' non sono nessuno, nenache mi fanno entrare, altrimenti ci andrei.
favia puo' andarci e portarsi dietro qualche tecnico (del comune o del movimento, so ad es che c'e uno a bologna che lavora all'enea).

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 04.11.11 11:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che grandissimo ipocrita figlio di puttana che sei come tutti i berlusconiani!

perché non attacchi Berlusconi che si depenalizza i reati e si facilita i guadagni?
che senso ha attaccare uno perché ha usufruito di un condono fiscale? Se non lo facesse sarebbe fesso
viviana v.

-------------------------

Ma Berlusconi si capisce che è il primo figlio di puttana in questo paese giusto?

E chi non concorda?

Sono quelli che si credono di essere nel giusto mentre loro stessi fanno come gli altri che mi stanno sui coglioni?

Giusto?

Ma perchè fare continuamente DEMAGOGIA?

La legge è uguale per tutti o no?

Chiunque usufruisca di un condono è un FUORILEGGE
cosciente di non aver approfittato di qualcosa che non avrebbe potuto fare!

Demagogia o pura verità?

(grazie per questo grandissimo figlio di puttana che mi hai rivolto!)

Amerigo **,* Commentatore certificato 04.11.11 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


a chi usa questo articolo per promuovere qualcuno o qualcosa gli dedico un solare vaffansciorder.

riguardo alla presunta guerra, credo sia un eventualità abbastanza prevedibile; così come sono d'accordo che di guerre, sotto tutti gli aspetti, ci nutriamo da anni.

sarebbe il momento di unirci e con grande amore energetico distruggerli o convertirli, prima che lo facciano loro del tutto. in fondo, molti stanno tentando di farlo se non fossero ostacolati da tanti pregiudizi e falsi ideali che mascherano sempre la stessa stupida voglia di primeggiare e averlo sto stramaledetto potere - che poi, vorrei dirlo, più ne vuoi e più sei un debole - non sono cazzate da niuegisti, potremmo semplicemnte darci un'altra possibilità di esistenza; iniziamo una nuova fase...o chissà...

alessia sorrentino 04.11.11 11:47| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe e staff..

GLI INTERESSI CHE CI SONO PER UNA GUERRA HANNO SEMPRE UN SOLO PROBLEMA PETROLIO ETC DESTINATI ALL ECONOMIA MONDIALE ! E CHI E IL GESTORE SE NE RITIENE LA NAZIONE PIU FORTE!!
IL PUNTO NON CI SARA NESSUNA GUERRA FINO A CHE IL BENESSERE PROLIFERA SUI GRANDI CAPI DI GOVERNO SOLO QUANDO QUESTO VIENE A MANCARE !!!

LE GUERRE PORTANO MORTI SPECIALMENTE SUI CIVILI!!
INERMI!! FAVORENDO IL COMMERCIO ARMI E QUINDI TUTTA UNA FILIERA DI PRODUZIONE INDUSTRIALE DALLE PALLATOLE , MINE ANTI UOMO, MEZZI, AK, INTERESSI DI MILIARDI DI DOLLARI!!
GLI AMERICANI HANNO ARMI DI "NUOVA GENERAZIONE" TENUTE SEGRETE COME ERA TENUTA SEGRETA ATOMICA FINO AGLI ANNI 40 DOPO I TEST FATTI SUL GIAPPONE 2 GUERRA MONDIALE!
ORMAI ATOMICA SPAVENTA MA E RETROATTIVA DI 70 ANNI!
HANNO FATTA ESPLODERE DAPERTUTTO SI CALCOLA PIU 5000 TEST TRA QUELLI UFFICIALI E NON !!!
ALLA FACCIA DEI TUMORI!! MALFORMAZIONI ETC!!
LE ARMI PIU TEMIBILI CHE UOMO PUO INCONTRARE SONO QUELLE BATTERIOLOGICHE!!

PREMESSA LA CRISI NON COMPORTERA AD AVERE GUERRE !!
MA GUERRE FRA POVERI !! DOVE I MEDIA NON CISONO
PERCHE NON CE NESSUN INTERESSE ! PETROLIO E DERIVATI!!
IN QUEI PAESI NON SI SAPRA NIENTE!!
QUANTE GUERRE CI SONO NEL MONDO E CHE I MEDIA NON NE PARLONO??? GUARDATE E VERIFICATE!!!

AMERICA DETIENE IL MONDO IN MANO SIA COME TECNOLOGIA SIA COME VALUTA!!
SONO AVANTI A QUALSIASI PAESE DI 30 ANNI!
E UN FATTO CHE GLI VA RICONOSCIUTO CON I SUOI MILLE DIFETTI!!

ULTIMA COSA LA MIA PREVISIONE ECONOMICA FATTA PER IL 2012 IN POI SARA UNA SVALUTAZIONE GLOBALE DELLE VALUTE CON SPREAD ALTO ; AUMENTO DEI BENI RIFUGIO
IL NOSTRO PAESE RIUSCIRA A D ENTRARE IN UN DEFAULT MORBIDO PAGATO SOTTO FORMA DI NUOVE TASSE
DOVE LOGOLERANNO I POTERE DI ACQUISTO DEI CONTRIBUENTI,LA MANCANZA DI DENARO SUPERSVALUTATO PORTERA ALLA POVERTA NEI PROSSIMI 5 ANNI IL 30% DEGLI ITALIANI : LE COSE DA FARE NON CI SONO PIU
PAGHEREMO TUTTO DI PIU !! FORTUNATO CHI AVRA I SOLDI BELINNNNNNN!!!!
SALUTI BEPPE E STAFF!

mario mario 04.11.11 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il premio Nobel per la Pace dato a Obama è un insulto alla memoria di Ghandi; bisognerebbe chiedere una petizione mondiale per chiederne la revoca.

Luciano O., Quartu Sant'Elena Commentatore certificato 04.11.11 11:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco il troll Giovannino, alias Nora Biasini che viene a spammare trol razzisti
Oggi la mamma non ti ha portato al corso di recupero per sub-normali?
O ti hanno respinto anche da lì?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 04.11.11 11:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/user/paolorobino64?feature=mhee#p/u/48/P6bfo5_4n9o

siciliano sugnu Commentatore certificato 04.11.11 11:18| 
 |
Rispondi al commento

che senso ha attaccare uno perché ha usufruito di un condono fiscale?
Se non lo facesse sarebbe fesso
viviana v.,

CAPITO????????????

E questa quì sarebbe una sostenitrice del M5S?

Ma per favoreeeeeeeeeeeeeeeeeee|!

Amerigo **,* Commentatore certificato 04.11.11 11:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

EL FMI PONE BAJO VIGILANCIA ITALIA

Los socios europeos del primer ministro de Italia, Silvio Berlusconi, cansados de los retrasos en las reformas anunciadas y asustados por la situación de los mercados, han decidido elevar la presión: el Fondo Monetario Internacional se unirá, a partir de ahora, a la Comisión Europea en la supervisión del progreso de esas reformas, según ha anunciado un portavoz de Bruselas en un encuentro con la prensa en Cannes, sede de la sexta cumbre del G-20.

DIARIO EL PAIS ULTIMA ORA

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.11 11:10| 
 |
Rispondi al commento

B paga i suoi debiti. I responsabili gli salvano il culo e lui è riconoscente.
Quintuplicato lo stipendio pubblico di Annalisa Vessella, moglie di uno dei Responsabili: Michele Pisacane.
La signora è già consigliere regionale della Campania con 10.000 € al mese, eletta appena a settembre, è amministratore delegato dell'Istitutoi Sviluppo Agroalimentare, agenzia finanziaria di cui è socio unico il Ministo dell'Agricoltura Saverio Romano.
Ma non basta.
I responsabili sono bocche voraci che non si saziano mai. Il loro ricatto è infinito.
E poi ci si chiede come mai Berlusconi abbia fatto da sponsor al partito neonazista di Scilipoti!
Appena i responsabili fingono di mostrare qualche dubbio sul sostegno al Governo, ecco che Silviuccio sgancia.
Lo denuncia il deputato Pd Nicodemo Oliverio.
Ma le procure non si smuovono mai?
E per fortuna che sono piene di toghe rosse!
Annalisa e Michele sono come Mastella e la moglie, una famiglia che vive di politica. Alla grande. Ci stravive!
Il peone Pisacane, eletto nell’Udc dopo aver collezionato una raffica di pettorine tra cdx e csx, ha infatti lasciato Casini per diventare uno dei trasformisti alla Scilipoti. Nel 2010 la moglie si candidò (e venne eletta) al consiglio regionale scegliendo di comparire sulla scheda col cognome Pisacane, mentre lui tappezzava la provincia napoletana di manifesti con la scritta ‘Vota Pisacane’. Per di più, lui, ex sindaco di Agerola,provincia napoletana, è il cofondatore dei Popolari di 'Italia Domani', sempre con Saverio Romano,già iscritto nel registro degli indagati della DDA di Palermo per concorso in corruzione aggravata dal favoreggiamento di Cosa Nostra. Pisacan è socio unico dell’Isa, l’agenzia finanziaria del ministero che eroga finanziamenti a tassi agevolati alle imprese agricole
Insomma siamo in pieno mercato dei voti
Ma il mercato dei voti è ancora un reato penale ai sensi dell'art. 416-ter del codice penale
PENA DAI 3 AI 5 ANNI DI CARCERE
qualcuno se l'è dimenticato?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 04.11.11 11:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Iniziata la propaganda di "ZIO MICHELE"

governo "smentisce che il FMI ci sta controllando"

governo "non metteremo le mani nelle tasche degliitaliani"

governo "gronda sangue per il dispiacere"


il governo di zio michele d'arcore

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.11 11:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un modo per risolvere certi problemi:

premessa:
assurdo, illogico e senza buon senso pensare di aspettare che i govrenanti cambino idea, non perche' non potrebbero ma perche' non si puo' mettere le proprie vite nelle mani di ipotesi anche poi molto lontane dalla realta' e assurdo e illogico pensare di aspettare il "movimento perfetto" e che questo prenda uan percentuale di voti tale da condizionare gli altri, cioe', va bene crearlo e farlo crescere e lavorare con quello, ma, soprattutto poi se si vuole isolazionista, ci mettono meno tempo loro a distruggere tutto che un eventuale movimento (che poi e' perfetto sulla carta) a fare qualcosa di importante.

premessa 2:

certe guerre si fanno soprattutto per il controllo delle fonti energetiche e che queste possano incrementare i guadagni e il potere di multinazionali, nazioni etcetc. e il sistema per il 90% si basa sul petrolio, da li' nascono la gran parte delle storture del pianeta e trovano nella gente la loro scusante. con l'energia si crea lavoro, acqua, cibo, ricchezza e benessere.

premessa della soluzione:

beppe e il m5s hanno un forte seguito anche solo di interesse da parte della gente e dei media. tutti sanno che beppe ad es e' contrario alla tav o alla "casta", le lotte importanti di beppe si conoscono e arrivano alla gente con forte impatto.

soluzione:

in un quartiere artigianale di bologna stanno sperimentando una centrale a fusione fredda, sembra che funzioni e se funzionasse darebbe energia quasi gratuita perenne.

si mandano li' alcuni esponenti del m5s che contattano gli scopritori della fusione fredda, si controlla che sia tutto vero e gli si da' appoggio perche' la notizia dell'invenzione venga resa pubblica, si fa da cassa di risonanza alla notizia, si pubblcizza, casomai si propone a comuni e regioni per la sua installazione etcetc.

lascio immaginare e non sto a scrivere i vantaggi che ne potrebbero derivare

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 04.11.11 11:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LIBERALIZZAZIONI, vanno fatte? Per tutti, o solo per alcuni? Se solo alcuni, chi?

PRIVATIZZAZIONI, vanno fatte? Tutto il patrimonio o solo un pezzo? Se solo un pezzo, quale?

CAPITALISMO, è un bene o un male? Se è un male, qual'è l'alternativa? Se è un bene, cosa c'è che non va nello stesso?

DEMOCRAZIA, cosa s'intende per la stessa? Solo a livello politico, o anche in tutti gli ambiti? Democrazia dentro le imprese?

FINANZIAMENTI delle multinazionali ai partiti/movimenti, o soltanto degli iscritti?

Chissà cosa ne pensa Beppe! Forse sarebbe utile un bel post in merito.

Forse sarebbe più utile consultare la base del M5S e chiederle direttamente cosa ne pensa?

Un bel referendum, vero, non come i sondaggi di un mese fa. Eleggere un organo di garanzia che promuove e vigila sui vari referendum interni.

Ecco qual'è la differenza tra me e quelli come me e tra voi e quelli come voi, che stanno qui soltanto perché si commuovono vedendo Beppe in tv che urla contro le caste e contro le ingiustizie.

W LA DEMOCRAZIA

M I PARTITI/MOVIMENTI PRIVATI

ops: Non avrò esagerato per caso!

Commentatore certificato 04.11.11 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io credo fermamente che sia giunto il momento di dire veramente BASTA.
Vorrei che ci riprendessimo la nostra dignità, la nostra vita, la nostra Terra.
Non è proprio piu' possibile attendersi il vero Cambiamento da questi scellerati indemoniati che continuano a trattarci da idioti, ovvero incapaci di comprendere lo loro verità assolute della minchia.
Dobbiamo assolutamente riprenderci il nostro Cervello e comprendere che abbiamo urgenza di tornare ad un modello di vita piu' umano, fatto di amore per se stessi e per l'ambiente in cui viviamo.
Amore per se stessi vuol dire riprenderci la dignità di lavoratori onesti e responsabili che, insieme con i nostri datori di lavoro, fanno di tutto per raggiungere obiettivi comuni, in cui siano compresi gli stessi clienti.
Amore per l'ambiente significa smettere di maltrattare il nostro Pianeta, l'unico (e sottolineo l'unico) in grado al momento di ospitarci.
Dobbiamo tornare a riscoprire vecchi valori sepolti sotto il nostro egoismo.
Dobbiamo tornare ad essere uniti per il bene comune, per i nostri figli ai quali stiamo regalando un futuro nero come la pece.
Ciao Beppe, grazie per il tuo lavoro.

Gianluca Lomastro 04.11.11 10:55| 
 |
Rispondi al commento

Meglio morire con un'esplosione che morire dissanguati da club di Berluspiri (Berlusconi-vampiri).
Se dovesse succedere, sarebbe inutile preoccuparsi perché non ci sarebbe nulla da fare.
Tutti i romanzi e i film sull'argomento parlano di sopravissuti, ma io non credo che ce ne saranno.
Fortunata la terra che finalmente avrà una seconda opportunità (senza di noi).

Arnaldo . Commentatore certificato 04.11.11 10:53| 
 |
Rispondi al commento

venerdì 4 novembre 2011
Nonna, ti spiego la crisi economica. .....10...... (2011-11-02) P.BARNARD
Ultima ora ........5 .....P. BARNARD
LA FORZA DELL’IGNORANZA Gianni Tirelli

ttp://caneliberonline.blogspot.com/

Caneliberonline 04.11.11 10:50| 
 |
Rispondi al commento

OT
Quintuplicato lo stipendio "pubblico" della moglie del Responsabile Pisacane.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/11/03/quintuplicato-lo-stipendio-pubblico-della-moglie-del-responsabile-pisacane/168182/

Non ho più parole....

Alberto T. Commentatore certificato 04.11.11 10:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi va a Cannes come un attore sul tappeto rosso, stampando sorrisi e bacetti. La terrificante sceneggiata ci avvilisce agli occhi dell’intero mondo. Le sue cessioni alle banche europee ci avvilirà ancora di più. In fondo è il settantesimo uomo più ricco del mondo. Che cosa dovrebbe temere? Ricco non mangia ricco.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 04.11.11 10:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La‘giusta’ medicina del FMI e della BM,con aumento degli interessi sul debito, privatizzazioni obbligate,forti tagli al welfare e aumento delle tasse con eliminazione di qualsiasi forma di controllo dei prezzi e liberalizzazioni massime di produzione e commercio,ha rovinato prima l’Argentina, poi alcuni paesi asiatici come la Tailandia,poi il Sudamerica e il terzo mondo africano
Ora lo strumento micidiale viene rivolto,con la collusione dell'Ue,banche,Borsa e agenzie di rating americane,sui paesi europei più deboli.
Stiglitz e altri economisti mondiali accusano FMI e BM di essere istituzioni manovrate dai poteri economici e politici del cosiddetto Nord del mondo e di peggiorare le condizioni dei paesi poveri anziché adoperarsi per l'interesse generale
Notare che Joseph Stiglitz era vicepres. proprio della Banca Mondiale,dimessosi oggi accusa il Fondo Monetario di aver imposto a tutti i Paesi una "ricetta" standardizzata,che ha aggravato le difficoltà economiche anziché alleviarle
Nei paesi ex-comunisti il FMI ha appoggiato privatizzazioni rapide,ma,mancando le istituzioni di controllo adeguate,ciò ha danneggiato i cittadini e arricchito i corrotti
I paesi che sono usciti meglio sono quelli come la Polonia e la Cina che non hanno seguito le indicazioni del FMI,mentre in Asia il modello economico che ha permesso una massiccia crescita dell'economia di molti paesi si basa su un forte intervento statale,anziché sulle privatizzazioni. Ricordate che il programma liberista di Renzi è basato su privatizazioni a 360°
Stiglitz sottolinea i legami di molti dirigenti del FMI coi grandi gruppi finanziari americani e il loro atteggiamento arrogante nei confronti degli uomini politici e delle élites del Terzo Mondo che ne fa dei nuovi colonialisti
Nel 2001 l'Argentina era l'allievo modello del FMI e sappamo com'è finita.Idem per noi

Leggi il bell’articolo di Disinformazione sugli effetti nefasti della liberalizzione dei capitali
http://www.disinformazione.it/fondo_monetario.htm

viviana v., Bologna Commentatore certificato 04.11.11 10:20| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe, il regime iraniano è un gravissimo immenso problema per tutta l'umanità. E' una dittatura sanguinaria. I dissidenti vengono uccisi senza pietà, ammazzati in mezzo alla strada, la pena di morte è praticata ovunque con processi sommari o inesistenti, i condannati vengono impiccati a delle gru davanti a donne e bambini. Non esiste libertà di religione nè liberta politica. I diritti civili sono calpestati quotidianamente. Dulcis in fundo in questo panorama penoso e desolante, le bombe nucleari. Il simpatico regime che auspica la distruzione di Israele sta lavorando alla bomba. Ora è chiaro che l'utilizzo di una qualsiasi arma nucleare da parte dell'Iran significherebbe la sua cancellazione dalla faccia della terra, le testate israeliane viaggiano infatti su sottomarini che possono lanciarle in qualsiasi momento. Però sarebbe molto meglio che un regime come questo non arrivasse ad avere la bomba. Magari un Beppe Grillo non lo capisce tanto bene, primo perchè non è poi così tanto sveglio come vuol farci credere, poi perchè abita in Liguria. Chi abita invece in Israele con tutta la famiglia a pochi km dall'Iran lo capisce un po' meglio. Difendere un regime come quello iraniano ormai inviso anche a tutti gli stati arabi della regione, è la solita minestra della propaganda comunista, ridicola e falsa. Si difendono tutti coloro che si oppongono al sistema, agli americani, al capitalismo, come ai tempi del comintern. E bravi, difendete i peggiori sciacalli, complimenti. Quanto alla Cina, Beppe non l'ha mai vista bene poveretto, qualcuno invece ci va per lavoro. La cina caro Beppe è un paese capitalista, una immmensa potenza commerciale, economica, industriale, così grande che uno come te manco se la immagina. Prima di raccontare che la Cina vuol fare la terza guerra mondiale, vai a farti un giro là, visita le loro industrie, guarda le loro città con i grattacieli di 300 metri. Parla con una donna manager cinese e poi non raccontarci tutte queste baggianate.

stefano d 04.11.11 10:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

No, no...piu' ci penso e piu' sono convinto che il nuovo programma di Santoro sara' un successo.

Lavitola ieri sera e' stato esilarante....ci ha fatto dono di uno schemino per farci credere che lui e' una brava personcina...ridicolo. Il buon onesto pescatore di tonni.

Prego i giudici di tenere la richiesta di arresto per Walter Lavitola sempre valida. Meglio che se ne rimanga a Panama.

A proposito di Panama, ragazzi....

Vi ricordate che fino a un mese fa ogni tanto c'era un blogger che pubblicizzava l'acquisto di terreni a Panama, invitandoci ad andare li' a vivere?
Secondo me abbiamo avuto Lavitola qui sul blog e non ce ne siam accorti. :)))))))

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 04.11.11 10:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ci sarà mai nessuna guerra mondiale!

Mi spiace per i vari guerrafondai tra i quali ci sono i nostri cari della casaleggio ricordate il video premonitore che ci raccontava di un futuro post atomico...

La guerra è possibile solo con uno scontro ideologico forte.

Tutte le guerre si sono poggiate sulla polarizzazione dell'umanità in due blocchi e quindi due nemici.

Oggi il nemico è l'elite che cerca ancora di perpretare se stessa, ma il resto dell'umanità ormai l'ha capito e se ne libererà molto presto!

beppe please, non lasciarti condizionare da questa banda di disonesti, liberatene presto!

Non prestarti a questo gioco di propaganda terroristica volta solo ad instillare paure nella gente!

Vincenzo Amato, vincenzoama@gmail.com Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.11 09:58| 
 |
Rispondi al commento

I $anti$$imi del G20 lavoran per la Pace.
Accolto l'Appello del Papa al Grido accorato dell'Umanita' assetata d'Eterno.

Avremo la Pace Eterna.

enrico w., novara Commentatore certificato 04.11.11 09:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Cannes Berlusconi sorvegliato speciale, proposti ispettori del Fondo monetario a Roma

°°°°°°°°°°
avete letto? è come dicevo io, questi ci manderanno la GUARDIA DI FINANZA EUROPEA !
naturalmente l'italiota continuerà a credere che
sia colpa di

bildemberg
bankstein
goldensachs
jpmorgan

etc etc

→ non si tratta solo der nano della mafia
si tratta anche dell'indole italiana menefreghista
verso tutto ciò che riguarda il pianeta intero!

se no , non solo il pdl starebbe lì, ma anche la
lega che cazzo mi rappresenta ?


Servizio Pubblico.
Io inviterei in trasmissione un'altra tipologia di persone. Filosofi, pensatori, scienziati, storici. Farei agli ospiti domande come queste: "Immagini di avere la bacchetta magica. Come inventerebbe il mondo ?".
Non c'era bisogno di vedere la puntata per sapere cosa i De Magistris e i Della Valle avevano da dire. Cose trite e ritrite.

sorriso etrusco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.11 09:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe!

In un momento così tragico di questo paese persone di buon senso come te e avendo la possibilità di dimostrarlo attraverso questo blog dovrebbero dimostrare il buon esempio autotassandosi.

Come?

Perchè non indire un post che ti impegni personalmente per la crisi di questo paese facendo una sottoscrizione di moltissimme persone privilegiate come te?

Vedi Beppe nel mio piccolo sarei disposto a versare il 10% del mio stipendio annuo e se tutti dovessero fare altrettanto si risolverebbe facilmente il problema del debito pubblico!
(dico tutti naturalmente)

Il mio stipendio?

1400 netti mensili!

Il mio 10% inciderebbe abbastanza sul mio tenore di vita ma il tuo 10% e di moltissimi altri come te non cambierebbe assolutamente niente!

Ecco peerchè in questo paese non cambierà mai niente perchè non ce la voglia di cambiare!

Ciao!

Amerigo **,* Commentatore certificato 04.11.11 09:42| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La prima mossa di Draghi da presidente della Bce è stato il taglio di un quarto di punto dei tassi di interesse. Non è l’inflazione a preoccupare i governatori delle banche centrali di Eurolandia, ma l’economia.
Qualcuno ha detto che ci voleva poco a capire che questo avrebbe migliorato la situazione
Ci sarà voluto anche poco, ma ricordiamo che Trichet alla vigilia della crisi più grande di tutti i tempi aveva intenzione di alzare i tassi
Gli Stati uniti hanno sempre goduto del favore di tassi bassissimi
Anche quest’anno la Federal Reserve ha deciso di lasciare i tassi di interesse invariati in un range tra lo 0 e lo 0,25%, il minimo storico a cui erano stati portati nel dicembre 2008. I tassi resteranno vicini allo zero fino a metà 2013

viviana v., Bologna Commentatore certificato 04.11.11 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Buon Giorno a Tutti

http://www.youtube.com/watch?v=182wgzHZKA4

anib roma Commentatore certificato 04.11.11 09:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Semplice semplice, si Svela la Realta': un Mondo di Schiavi.
Sotto ad un certo Livello.
Quello dei Furbi.
Altro che Servizio e Solidarieta'.
La Barbarie servita in un Piatto d'Argento.
Mi fermo qui, tanto avete gia' Compreso.
Buona Mattinata.

enrico w., novara Commentatore certificato 04.11.11 09:33| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia ha detto sì al monitoraggio da parte di Ue dei progressi sulle pensioni, il lavoro...

...praticamente è un coma ma monitorato...ER-UE ha letto il bollettino e la terapia d'urgenza :

"ci saranno 'progressi' se si va in pensione 2 gg prima di morire e se il lavoro si estingue insieme alle persone"
...la noia della pensione può uccidere e il lavoro anche, quindi...SIAMO SALVI!!!

Come sono Buoni Loro...

anib roma Commentatore certificato 04.11.11 09:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mamma mia. e facciamoci una grattata.

Grillo ma tu sei un menagramo. Pare che te le auguri tutte le disgrazie.

e fatti una risata. Mica va tutto male nel mondo.

rilassati.

Ogni giorno: adesso viene la fine del mondo; e la terza guerra mondiale; e l'italia fallisce (sono anni che lo dici)

fatti una tisana rilassante

Oronzo Canà 04.11.11 09:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non serve un presidente come Silvio Berlusconi, per attuare quello che è stato richiesto dall'Europa, è sufficiente anche un governo tecnico.
Anzi l’uscita di scena di un presidente ormai stanco, screditato a ogni livello personale e politico e vista la sfiducia globale che ormai ha accumulato negli ambienti finanziari e non, sarebbe solo un beneficio per l'intero paese, in termini di spread con la Germania e in termini di fiducia che l’Italia, andrebbe a guadagnare.
Per quanto riguarda l'applicazione di quanto richiesto dall'Europa stessa, non sono d'accordo, soprattutto sui fondamenti prettamente capitalistici che caratterizzano le misure richieste, oggi più di ieri è necessaria una riforma non solo del mondo del lavoro, ma del sistema capitalistico mondiale, che deve tornare, a essere più vicino alle persone e un po’ meno alle grosse corporazioni economiche.
Tale ideologia ha i suoi fondamenti, non solo umani, ma anche economici, intanto per revisione del mondo del lavoro, non faccio riferimento al dissesto richiesto dai leader europei, ma all’introduzione di una nuova forma contrattuale, che agevoli le assunzioni delle imprese e che dia maggior sicurezza alle persone e che permetta a quest'ultime di avere come obiettivo primario il raggiungimento di una maggiore sicurezza e stabilità, perché senza di essa non potremo più parlare di famiglie e si finirebbe in una recessione accelerata di questo paese.
In poche parole, oggi quel poco di economia attiva rimasta in Italia, sussiste proprio grazie a chi ancora ha una minima sicurezza economica, se togliamo a queste persone tale sicurezza, facendole piombare nella medesima situazione di tutte le altre, nessuna di queste potrà più permettersi di spendere denaro, giacché le sue capacità finanziare verranno degradate e così il suo stile di vita.
Tale situazione porterà rapidamente a un blocco totale dei consumi, e conseguentemente a una recessione del sistema economico del paese e mondiale.

Alvin Gabriel Tolomeo Commentatore certificato 04.11.11 09:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi è piaciuta la Costamagna.Pero de magistris non prende due stipendi.Fantastica la domanda sull'assenteismo, de magistris ha risposto come da casta "NON è vero".La Costamagna insisteva ma è stata messa da parte Brava, i politici si scuoiano


magari fra poco, molti finalmente capiranno come ci si sente quando altri vengono ad importi la loro democrazia.

Fabio Klose Commentatore certificato 04.11.11 09:27| 
 |
Rispondi al commento

L'unica speranza per i greci ora è andare alle elezioni.
Se votassero in massa un partito anti europeista SERIO sono convinto che in 5 anni uscirebbero dalla merda.

Spero che i greci si rendano conto di questo.

BUongiorno!!

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.11 09:26| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno!

Amerigo **,* Commentatore certificato 04.11.11 09:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi: L'Italia onora gli impegni.

Si, nano bavoso, sei tu che disonori l'Italia!!

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 04.11.11 09:08| 
 |
Rispondi al commento

un GRAZIE per Santoro,Travaglio e tutti quelli che hanno contribuito a realizzare Servizio Pubblico....

gabriella Monfasani, Voghera Commentatore certificato 04.11.11 09:06| 
 |
Rispondi al commento

Ahhhh....come stava bene Santoro ieri sera senza Masi e berluscones attorno...aria di liberta'...

Mi e' piaciuto!

Dimostrazione che si puo' fare tv liberamente e senza controllori e controllati.

Bepin... ma una tv tipo quella di ieri sera....no?

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 04.11.11 09:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Parla Chiara Danese, giovane modella che abbandonò la “cena elegante” ad Arcore :
"Fede si è più fatto sentire?
No. E ovviamente non ho più fatto
né Miss Italia, né la meteorina,
né nulla."
Che triste questo paese ma forse dovrei dire l'umanità intera . Dal medioevo ad oggi è cambiato poco il criterio per le selezioni è sempre lo stesso : PARENTI , AMICI e COMMARELLE

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.11 08:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

2 in meno nel partitino della pseudo libertà

humm ha raggione storace bisognarebbe spararle a le spalle..... tradittori!

ma tranquillo camarada storace!!!

ci sono pronti 6 ingressi con i radicali ;;;))

meno male che shilvio c'è!

l'unico che si stà cacando addosso più dal solito è il senatur perche si tiene il governo

sua storiella "di non toccare le pensioni" non resiste per molto e sai lui sa che i forconi sono vicini

Non vede l'ora di passare la palla ad altro... poveri clowns che non fanno ridere a nessuno

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.11 08:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per quelli che sanno solo sfottere e dicono: cosa vi credete di fare? cosa ha ottenuto Santoro?.. e altre distrazioni di massa...

ci sono solo due modi di vivere
scegliere tra bene e male
sono due eserciti che comprendono le due parti del mondo
ti puoi schierare tra quelli che si danno da fare per il bene di pochi
o tra quelli che sono interessati solo al loro vantaggio personale
puoi anche ridere di entrambi o di una delle due parti, credendo così di tirartene fuori
in ogni caso quello che farai non sarà mai ininfluente

Io credo che
ogni persona, ogni operazione, ogni schieramento ogni gruppo.. non valga di per sè
è solo una parte, piccolissima ma importante di un insieme
La bilancia porta un tot di granelli di sabbia su ogni piatto
Tu sarai anche un granello magari piccolissimo, ma, per come sceglierai, potrai sempre fare la differenza
La responsabilità del risultato finale dipende anche da te

viviana v., Bologna Commentatore certificato 04.11.11 08:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRAZIE SANTORO. UN PASSO IMPORTANTE NELLA LOTTA CONTRO IL REGIME. AVANTI COSI'. SPERO CHE AD OGNI PUNTATA GLI ASCOLTI POSSANO RADDOPPIARE. CERCHIAMO DI COINVOLGERE PIU' GENTE POSSIBILE.

LA CASTA E' MARCIA, FETIDA, PUTRIDA.
IN GALERA I LADRI DI RISORSE PUBBLICHE!!!!

Raffaele Muraglia, Diano Castello (IM) Commentatore certificato 04.11.11 08:22| 
 |
Rispondi al commento

Allora?

Quale grande rivelazione che cambierà le nostre vite da "servizio pubblico"?

Lavitola e Della Valle hanno fatto tremare il Potere?

Perché questa mattina uscendo, mi è parso di vedere il Potere a far la sua solita colazione: sangue e budella degli ex popoli sovrani.

Fabio Klose Commentatore certificato 04.11.11 08:13| 
 |
Rispondi al commento

In risposta a chi, di fronte alla minaccia globale della guerra infinita, si scoccia minimizzando il M5S e chi parla della corruzione italiana- Lavitola... Finmeccania... Berlusconi ecc.

ricordo che Lavitola è connesso al sistema sporco da cui dipendono corruzione politica, dipendenza dei governi dalle lobbie e guerre fatte con scuse sporche per arricchire le suddette lobbie
L'M5S è una piccolissima speranza di attaccare il SISTEMA e di abbattere questa falsa democrazia
Il M5S non vale per i voti che ha, ma perché fa parte di un grandissimo movimento mondiale di ripulsa al SISTEMA n*eoliberista o capitalista che sta ditruggendo il mondo
E avrà valore fin quando riuscirà a corrispondere a questo intento, che è la risposta globale a una distruzione globale. Quando se ne allontanerà, sarà sostituito da altri Movimenti diretti allo scopo.

Chi porta azione di disturbo o continua a sostenere i servi di questo sistema, dimostra di non saper fare due più due, di appoggiare nei fatti il sistema stesso e di perpetrare la distruzione fisica, economica e morale del mondo.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 04.11.11 08:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Papandreu no al referendum

berlusconi si al fondo monetario internazionale per il commisariamento

sovranita popolare aggg!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.11 08:05| 
 |
Rispondi al commento


...Io non so chi ci sia dietro ai grandi disegni del nuovo ordine mondiale.

Chi siano i "bankestein" che ci sono dietro alla gestione dei flussi monetari e che lucrano sui tassi di sconto di emissione.

Siano essi imputabili alla Fed o alla Bce, poco importa.

Non credo che il petrolio sia il futuro, non come l'acqua ed il sole.

Ma tant'è Beppe, il potere è un richiamo troppo forte per taluni, una riflessione è d'obbligo: basta aver studiato la storia.

La guerra è come l'amore, come la morte: inevitabile.

Si, INEVITABILE.

La guerra atomica ci sarà e basta; è solo questione di tempo.

L'essere umano è troppo stupido per rinunciare alla violenza, fosse anche a rischio l'estinzione del genere umano, stavolta.

Da Socrate in poi c'è stata solo regressione, l'essere umano aveva già capito tutto da prima dell'evoluzione scientifica.

C'è e ci sarà sempre, almeno per questo livello mentale medio della razza umana, un nemico da colpire.

Bisognerebbe solo tagliera la testa al serpente per prevenirla, la guerra, ma... è sempre più difficile, non solo tagliargliela ma capire dove e quanti serpi ci sono.

Buona fortuna.

Maurizio Longo 04.11.11 08:02| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi: l'Italia onora gli impegni

Si italia ha un governo di ultra destra democraticamente eletto ben 5 volte negli ultimi 16 anni grazie a italianissimi col cuoricino che batte forte per il ducetto.


avete onorato tutti vs impegni SI MA CON I BOSS che ringraziano.


-sanatorie che privilegiano i furbi
-rientro dei capitali sporchi pagando una mancia
-video poker ovunque e sale di gioco dove lavare i soldi
-droghe e puttane intocabili ad ogni angolo tutte extracomunitarie indocumentate e la lega zitta


tutti i pillari delle mafie storsione, droghe e prostituzione.... italia rialzati

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.11 07:58| 
 |
Rispondi al commento

ma vah??!! Prossimo attacco all' Iran? è quasi due anni che la Clinton ci ha messso sopra gli occhi. Tutto per risolvere la crisi Meregana ahò!

Stefano magone (bipbipziomar), reggio emilia Commentatore certificato 04.11.11 07:50| 
 |
Rispondi al commento

Bene
Ormai è assodato
Sono stata espunta anche dal blog di Di Pietro
come qualche tempo fa ero stata espunta da bellaciao per aver difeso le ragioni di Grillo contro le diffamazioni gratuite, presentando prove del contrario, e là erano pure stati oscurati tutti gli innumerevoli articoli che da anni mandavo al sito, censur atotale e retroattiva. Alla faccia della libertà di espressione!
E ora il blog di Di Pietro! Complimenti! Non che sul blog di Di Pietro ci scrivessi tanto
Ma lo leggevo sempre e pure lo diffondevo. Si vede che sono stata una scema a farlo.

Mi è bastato insistere sulle mancanze di uno staff che non applicava mai la regola per cui, se 5 blogger lo chiedono, un post scompare, e sul fatto che a causa di questa inerzia il blog stava diventando un cesso nelle mani dei troll,
mi è bastato difendere l'M5S e recriminare sul familismo di Di Pietro e la sua scelta scellerata di gente come De Gregorio o Razzi o Scilipoti
Che sia l'uno o l'altro pretesto, non so, sta di fatto è che sono bannata alla fonte

La mia fiducia sui politici e i loro scagnozzini è sempre più bassa

viviana v., Bologna Commentatore certificato 04.11.11 07:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sarò breve:

BUONGIORNO!

(bisogna risparmiare, siamo in crisi)

il Mandi Commentatore certificato 04.11.11 07:47| 
 |
Rispondi al commento

Non vorrei essere una voce fuori dal coro, ma pur essendo d'accordo con le denunce su tutte le nefandezze che commettono sia i nostri politici che gli altri, non basta fare come gli struzzi nel caso dell'Iran, il quale non mi sembra un regime democratico o poco bellitario. Vi ricordo che quasi tutti si sono pentiti di non aver fermato Hitler prima, e la politica del buonismo porto' ugualmente alla seconda guerra mondiale in modo, forse ancora piu' catastrofico di come sarebbe potuta essere se avessero fatto meno concessioni ad Hitler prima. Siamo tutti d'accordo, meno gli idioti, a non fare le guerre, ma non basta questo per evitarle.

Socrate 04.11.11 07:37| 
 |
Rispondi al commento

Finissima questa, dalla Bibbia.
Ma bisogna lasciarla come sta.

Silvio Berlusconi :
"May the Lord smite thee
with the botch of Egypt,
and the emerods,
and with the scab,
and with the itch,
whereof thou canst be healed.
May the Lord smite thee with madness,
and blindness,
and astonishment of heart."
[Numeri 28:27-28]

Valter Conti M5☆ Commentatore certificato 04.11.11 07:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi e' piaciuto ServizioPubblico, e' una trasmissione rivoluzionaria , non tanto per la forma che deve ancora essere sgrossata (seppure di qualita' elevatissima) ma per lo scossone che sta portando nel mondo dei media . Ieri eravamo connessi in streaming (che e' andato alla grande tutto il tempo) , commentavamo su twitter (nonostante i numerosi troll che tentavano di distrarre), postavamo sui forum, chiamavamo per avvertire amici su skype che avevano il satellite o il digitale terrestre . Qualcuno usava persino Facebook (rete4 della rete). E' successo un terremoto, su twitter #servizioPubblico e' diventato TT in un attimo e in generale anche i non interessati su chat,usenet ecc.. in qualche modo sono stati coinvolti dall'euforia

10 euro spesi bene

giuseppe torquemada, bolzano Commentatore certificato 04.11.11 07:26| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il faccendiere massone Lavitola sembra tenere in pugno B e il Governo grazie alla sua mediazione con alcune società del gruppo Finmeccanica operanti all’estero, come Agusta, Selex e Telespazio Brasile. Movimenta enormi somme di danaro, dà ordini anche su operazioni di Governo. Come nel caso delle banche, capitali enormi passano di mano in mano, pasturano la politica ed essa da loro dipende. Lavitola si accorda con l’ammiraglio Alessandro Picchio, consigliere militare di B, gestisce grandi appalti che guarda caso fanno capo a Finmeccanica, ordina che in Finanziaria ci sia il regalo di 6 navi da guerra al Panama come ringraziamento dei suoi affari, riceve da B mancette da 500.000 €. Lavitola è iscritto alla P2 come il suo amico Cicchitto.

Tanto varrebbe a Cannes accanto alle banche portarci anche le lobbie delle armi e i loro Lavitola.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 04.11.11 07:26| 
 |
Rispondi al commento

In quanto a Finmeccanica,nata praticamente insieme alla Repubblica,è sempre stata mischiata alla politica,inizialmente comprendeva Aeritalia, Alfa Romea o Ansaldo,non è un gruppo imprenditoriale privato,è una partecipata.
Ha assorbito quasi tutte le aziende italiane relativa alla difesa e all’aerospazio e si espande anche l’estero, per es. in UK.
Le intercettazioni di Lavitola mostrano in modo inquietante come chi ne è il mediatore comandi sul governo italiano.
Dall’82 Finmeccanica è incentrata sulla finanziaria pubblica, avanzando in una crescita dispendiosa e dal 93 si quota in Borsa, aggregando tutte le industrie della difesa, come la Breda meccanica di Brescia, la Oto Melara, la Galileo, l’Augusta, la Breda Ferrovie. Dal 99 è di fatto una multinazionale con joint-venture principalmente con l’Inghilterra. Oggi è la terza azienda europea per fatturato nel settore della difesa. Dal 2002 il pacchetto di controllo della società è direttamente in mano al Ministero dell’Economia. Nel 2008 acquisisce per 3,4 miliardi di € la DRS Technologies, società statunitense specializzata nel settore dei servizi e dei prodotti elettronici integrati per la difesa e aumenta la propria competitività sul mercato mondiale della difesa in modo particolare negli Usa.
Il Ministero delle Finanze è il principale azionista con una quota pari al 32,45%. Questa quota per legge non può scendere al di sotto della soglia minima del 30% del capitale sociale. Nessun altro azionista può detenere una quota del capitale di Finmeccanica superiore al 3% senza l’approvazione del Ministero.
Ci si rende conto di quale potere è questo?
Ci si rende conto degli intrecci che conseguono? Si riesce a spiegare come mai anche in pieno default del paese, si spendano 25 MLD in armi?
Il quadro delle partecipazioni azionarie di Finmeccanica è impressionante: imprese libiche, olandesi, belghe, argentine, del Lussemburgo..Nel 2007 partecipava attivamente a 278 società.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 04.11.11 07:25| 
 |
Rispondi al commento

Nessun giornale sottolinea la stranezza che al G20 partecipino le banche.Formalmente esse dovrebbero dipendere dal sistema politico,non coartarlo.Chi continua a dare un grande potere politico ai capi di stato si sbaglia.Non sono loro che dominano i mercati ma chi gestisce le finanze,dunque le banche,la Borsa e le lobbie.Nessuna meraviglia,dunque,se il sistema perverso conserva tutte le sue perversioni e rifiuta persino quella piccolezza che è la Tobin Tax o una pulizia dai titoli tossici e dall'usura.
In verità vorrei che qualcuno ci chiarisse i rapporti tra governi e banche o tra governi e multinazionali,per es. delle armi,e nel caso italiano,tra B e Finmeccanica.
L’intreccio sembra quello di chi corre con una gamba legata alla gamba di un altro.
Quando emerse Obama,sembrò per un istante che la dipendenza da sponsor soverchianti fosse minore di quella che Bush aveva avuto con le banche o le lobbie delle armi o del petrolio,avendo Obama tratto i fondi da sottoscrizioni sul web,ma tutto è continuato come prima,sia nei rapporti con Israele(grandi banche)che nelle guerre in corso(armi e contractor)e ora si minaccia l'Iran in nome di una guerra infinita.
Se i rapporti di questi premier con banche o lobbie sono vincolanti,chi fornisce i soldi esige delle contropartite fattuali.Lo vediamo in Italia coi fondi lautamente forniti dalle banche a certi politici e con le fondazioni che sono altri mezzi per il sostentamento finanziario.L'intreccio mefitico lo abbiamo visto con Fazio,Pdl,Pd e Ior.
E' ovvio,di conseguenza,che i politici si guarderanno bene dal molestare chi fornisce loro capitali o li protegge,e dipenderanno da loro.
Il fatto che l’UE voglia salvare solo le banche e che al G20 siano presenti,a pieno titolo politico,proprio quste è fin troppo significativo. E i politici si guarderanno bene dal correggere le storture del sistema bancario come della Borsa.Inutile sperare che frenino la crisi da questo versante,perché dipendono da quelli che dovrebbero correggere.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 04.11.11 07:23| 
 |
Rispondi al commento

Salve
l'annuncio di una eventuale azione militare contro l'Iran e' una cosa gravissima.Una azione militare fuori dall'ONU e organizzata da america gran bretagna e israele e' una azione di aggressione conrto una nazione dell'ONU che tra l'altro non ha mai attaccato nessuno a ifferenza degli americani inglesi e israeliani che in 10 anni hanno gia' condotto 4 guerre.
Quella con l'Iran e' un azzardo che ci costera' veramente la terza guerra mondiale visto che la Cina e anche la Russia non starannoa guardare gli americani che decidono di eliminare chi a loro non piace.
L'Iran non e' l'Iraq, sono organizzati ordinati e molto motivati, hanno resistito ad una guerra per otto anni anche quella organizzata e finanziata da americani e israeliani. Ora sono armati pesantemente e sapranno rispondere alle aggressioni. In Libia ci sono voluti 8 mesi per uccudere Gheddafi, in Iran si sa come potrebbe iniziare ma non si sa come potrebbe finire. Obama premio nobel per le pace???? e' allucinante....

anton giulio lotti 04.11.11 07:21| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera ho visto un po' del programma di Santoro su Sky. beh, a parte la lentezza del programma, non mi è sembrato un granché: chiamare a parlare dei problemi italiani Della Valle ( che di questi poblemi non ne risente affatto, anzi, tiene in piedi il Sistema con le sue molteplici presenze in vari CDA ) non mi è sembrato poi così tanto rivoluzionario. Come la presenza in studio di tante firme del Corriere della Sera che parlavano di tagli e tagli alla Casta, ma si sono guardati bene dal chiedere il taglio ai finanziamenti ai giornali.
Mi è sembrato un gran teatrino con l'unica differenza rispetto al palssato di essere su Sky anzichè sulla Rai. Sono deluso ! Riproverò con la prossima puntata, ma sono poco fiducioso...

Massimiliano T., Scandicci (FI) Commentatore certificato 04.11.11 06:52| 
 |
Rispondi al commento

Sante Marafini segnala

Riconteggio Schede Regionali Molise, 300 denunciati per falso
Dopo 18 giorni manca vincitore Le operazioni di controllo e verifica nelle commissioni elettorali provinciali di Campobasso e Isernia sono terminate ieri sera e ora tutta la documentazione è negli uffici della Corte d’Appello. La verifica di una quarantina di seggi aveva portato al “recupero” di circa 500 voti da parte del candidato di centrosinistra Frattura.

Considerando che i seggi erano circa 400 è evidente che il candidato del centrodestra ha perso nettamente . L' imbroglio è nel DNA del PDL.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 04.11.11 06:19| 
 |
Rispondi al commento

DI PIETRO

Qualcuno ha capito cosa vuole fare il governo? Ogni giorno B dice che vuol fare una cosa, poi ci ripensa e fa il contrario. Siamo in mano a un uomo in stato confusionale. B ormai è da casa di riposo.
Oggi qualsiasi parlamentare con un po’ di dignità e di responsabilità dovrebbe staccare la spina al governo che sta portando a fondo il Paese, e chi non lo fa è complice del disastro etico, istituzionale ed economico in cui il presidente del Consiglio sta precipitando l’Italia
Quale sia il solo obiettivo di questa caricatura di governo lo si capisce dalle dichiarazioni di Alfano, che sembrano arrivare da un altro pianeta.
B vuol solo tirare a campare sua pelle degli italiani quanto più a lungo possibile e comunque fino a che non sarà sicuro di andare a votare con questa oscena legge elettorale.
Andare ad elezioni a primavera sarebbe un’ottima idea, perché oggi le elezioni sono l’unica arma, drastica e traumatica, per affrontare la crisi. Però non con questa legge elettorale che è nata come porcata antidemocratica. Noi dell’IdV, con senso di responsabilità, daremmo volentieri una mano a un governo di transizione che buttasse la porcata, varasse una nuova legge elettorale e facesse una manovra seria ed equa per rimettere a posto i conti. Ma dovrebbe essere un governo di transizione per davvero, di fatto e non solo di nom. E dovrebbe fare politiche diverse da quelle di B. Se deve cambiare il nome per fare le stesse cose, grazie tante ma è meglio lasciar perdere.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 04.11.11 06:17| 
 |
Rispondi al commento

Eccellente Travaglio ieri sera a ServizioPubblico.
Mi e' sembrato... oppure c'era un messaggio subliminale icluso nel suo chilometrico rapidissimo "Monologo del Senatore", qualcosa come "Ritalin... Ritalin... Ritalin". Bisognera' investigare se Travaglio ha legami con la Novartis. [O chissa' il mio problema di ADHD si è rincrudito.]

Valter Conti M5☆ Commentatore certificato 04.11.11 04:30| 
 |
Rispondi al commento

la verità assoluta stà nel "perché di si" o nel "perché di no" di un bambino....... ma chi non capisce i limiti della ragione non ci può arrivare.

libero pensiero perciò pazzo 04.11.11 04:06| 
 |
Rispondi al commento

I radicali già comprati da Berlusconi ???

EMMA SE CI SEI BATTI UN COLPO O VAFFANCULO PURE TU.

Esiste un limite alla vergogna????

Mi sa proprio di no

Mario ., Cesena Commentatore certificato 04.11.11 01:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Skynet e poi tanti bei Terminator..

Fabio Ramassotto 04.11.11 01:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho una bella caricatura in mio blog. guarda - www.artesclovis.blogspot.com - Buona fortuna a tutti!!!

Clovis di Firenze Silva, Firenze Commentatore certificato 04.11.11 01:13| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di Obama che continuo a stimare. A Milano ho conosciuto alcuni giovani laureati e non, comunque studenti e lavoratori iraniani che da anni cercano di protestare contro il regime teocratico di Ahmadeinejad e dei vecchi medievali che lo sostengono. Potrebbe anche essere una minoranza. Anche noi occidentali abbiamo tanti difetti. Il reagire d'impulso, d'istinto è quello più grave e strumentale. L'avidità dei potenti, gli odi pregiudiziali di molte persone di tutto il mondo, sono aspetti complessi da contrastare, da individuare e da emarginare.

Ho visto su Telelombardia una buona trasmissione con ospiti in studio che si sono espressi anche con opinioni differenti, con educazione, e i giovani hanno dato il meglio, secondo me.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.11.11 01:01| 
 |
Rispondi al commento

Di una cosa sono convinto:che dietro le stragi del 92 di Falcone e Borsellino,fra i vari mandanti ci sia implicato anche Silvio Berlusconi...
Chissà come mai subito dopo ha vinto le elezioni,semplice coincidenza?

Gino B. Commentatore certificato 04.11.11 00:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una guerra mondiale avrebbe un effetto benefico particolare che nessuno considera: ricorderebbe agli occidentali di essere mortali.
Gheddafi ha potuto essere attaccato perchè non aveva missili balistici e armi nucleari con cui rispondere, quindi gli ital iani potevano dire tranquillamente "bombardiamolo!" tanto non rischiavano nulla. I piloti degli aerei sanno di essere perfettamente al sicuro, molto più di un muratore che (soprattutto in Italia) può cadere da un tetto, un automobilista che può morire per un incidente, o un operaio che può morire in un incendio o ucciso dall'eternit.
La guerra prevede che tu possa essere ucciso, è un gesto estremo per cui uccidi rischiando la tua vita perchè vuoi conquistare qualcosa di più importante. Negli ultimi vent'anni però tutte queste guerre insulse sono stati solo dei massacri, le truppe della nato hanno subito perdite per via di incidenti stradali ed aerei e per suicidi, il numero di morti a causa di un attacco nemico è irrisorio; questo senza contare i morti uccisi dal vaccino contro la guerra chimica iniettato ai marines durante la guerra del golfo, e i soldati morti a causa dell'uranio impoverito.
Una guerra vera, con avversari come la Russia che potrebbero invadere l'europa o colpirla con bombardamenti, serve a risvegliare la responsabilità degli europei, a metterli di fronte a cos'è la morte, cosa sono i bombardamenti, cosa vuol dire vivere tutto il giorno con la paura di sentire gli aeroplani arrivare, di vedere i propri parenti e amici sotto le rovine della loro casa, di sapere che i propri figli sono morti in guerra. Così impareranno forse finalmente a rispettare la vita e le persone, oltre che parlare dei diritti umani e della condizione delle donne islamiche, e che è facile ammazzare qualche milione di arabi considerandoli una razza inferiore peggio di quanto Hitler facesse con ebrei e slavi, è facile finché sei tu il più forte, non tanto quando qualcun'altro decide che sei tu il ratto che va eliminato.


DON MARIO DRAGHI

Papandreu rinuncia al referendum: il tutto sa solamente di un G20 che "propone", con penna e pistola sul tavolo, la firma al presidente greco sul pacchetto degli "aiuti obbligati", quegli aiuti con tasso d'interesse (????).
E' una formula che noi italiani conosciamo bene, ricorda molto un film dove "..le farò un'offerta che non potrà rifiutare".
Ma attenzione, non se deve parlare troppo dell'enorme rischio che si è corso in questi giorni: un referendum del genere avrebbe voluto dire "non paghiamo il debito pubblico, e allora?", la sua reazione a catena sugli altri stati sarebbe stata inarrestabile.
Un cambiamento duro, lacrime e sangue, come và tanto in voga in questo periodo, ma forse queste lacrime e questo sangue, sarebbero finalmente servite per un fine, un cambiamento vero, verso un euro ed un Europa vera, del popolo, dei cittadini Europei..
Nulla di fatto, ma hanno rischiato grosso, come mai prima, quindi bisogna fare attenzione, di queste cose non se ne deve parlare.. ed ecco il colpo di genio del nostro Super Mario che, con il biscottino del taglio sul tasso d'interesse, ci fà stare buoni, zitti e parlare d'altro.

Andrea Caraffini 04.11.11 00:36| 
 |
Rispondi al commento

La Russia più della Cina è coinvolta in un eventuale conflitto, tuttavia gli americani non sono così pazzi da attaccare l'Iran senza prima aver preso accordi con entrambe le nazioni ed essere sicuri che rimarranno fuori dal conflitto, ed è possibile che lo faranno.
L'Iran anche da solo riuscirebbe a vincere perchè gli occidentali non potrebbero mai sopportare le decine di migliaia di morti e i miliardi di dollari che sarebbe necessario spendere per la guerra e la successiva occupazione militare, per questo se veramente vorranno attaccare gli americani dovranno creare un attentato peggiore di quello delle torri gemelle, probabilmente una esplosione nucleare che ucciderà decine di migliaia di persone in america, in modo da spingere gli americani a combattere il nuovo nemico fino alla morte.
L'Iran potrebbe tranquillamente invadere l'Iraq e l'Afghanistan, e sarebbe accolto come liberatore dagli sciiti e da tutti coloro che nutrono diffidenza, risentimento o odio nei confronti degli americani; anche la penisola arabica sarebbe conquistata facilmente e prendendo il controllo del golfo di Hormuz si bloccherebbero tutte le petroliere (ma anche le navi con generi alimentari) provenienti dall'asia, lasciando l'europa a secco e affamata (perchè sono massicce le importazioni di cibo estero).
La guerra segnerebbe la fine improvvisa del dominio americano nel mondo, perchè l'Iran prenderebbe il controllo di tutto il medio oriente riformando la grande Persia annettendosi l'Iraq, l'Afghanistan, e il Kuwait, e i governi filoamericani negli altri stati sarebbero rovesciati. Così Iran, Russia e Cina avrebbero il controllo quasi totale del petrolio, e come voleva fare Gheddafi incomincerebbero a farlo pagare in oro invece che in dollari, il che significherebbe che nessuno stato avrebbe i soldi per comprarlo in europa, e nemmeno gli americani.
Sarà interessante vedere la gente che adesso fà la coda per l'iphone che dovrà tornare ad andare in bicicletta e a usare le candele...


ah!

non avevo approfondito la questione dell'immunità di De Magistris!

quindi non si tratta di avvalersi di una immunità per non farsi processare ma solo per dire la propria senza il pericolo di QUERELE !

tante volte se ne scrivono de cazzate nei blog
magari non ci si fa neanche più caso!


dall E-CAT avremo tutta l'energia che vogliamo
http://www.ecatnews.net/#axzz1aIqvZKQv
http://www.e-catworld.com/videos/
http://www.focus.it/dossier/dossier-fusione-fredda/default.aspx

Dario Benetti 04.11.11 00:16| 
 |
Rispondi al commento

Gli Stati Uniti sono intervenuti in un conflitto solo quando esistevano seri problemi di destabilizzazione. Lo hanno fatto nel I° Conflitto Mondiale così come lo hanno fatto in seguito ed essendo la nazione in possesso delle maggiori risorse di materie prime al mondo se lo sono potuto permettere.Se proprio li odiamo non possiamo non riconoscere che gli interventi sono stati attuati per evitare che la situazione degenerasse al punto di diventare irreversibile.Molto si è detto dell'indecisione della Francia e dell'Inghilterra quando la Polonia fu invasa da Hitler nel 39 (gli inglesi lo ricordano come:"Il tempo perduto"),della fiducia di Chamberlain di ripristinare la pace: il mondo era incapace di credere nel disegno perverso di Hitler.Le bombe sganciate sul Giappone hanno prodotto tanti morti ma hanno evitato che la guerra si protraesse per altri anni ancora. Gli americani hanno imparato una dura lezione sulla propria pelle e da allora, se volete anche nel proprio interesse, hanno deciso di spegnere ogni focolare sul nascere. Ed in questo si stanno ancora adoperando.Gli scenari vanno considerati a 360°:se si decide per un intervento "cosa o chi" lo hanno provocato?

Francesco C. Commentatore certificato 04.11.11 00:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://parlamento.openpolis.it/...e voi dite che non lavorano!

ciro d'errico 04.11.11 00:08| 
 |
Rispondi al commento

Quella Ragazzina da Santoro, sta Suonando come una Moneta di Bronzo.
Stan Tutti giocando col Fuoco e la Pelle degli Onesti.
State tutti a Casa e Dormite.
Non è ancora Ora.
Il Servizio, lo Voglion fare a Noi.
Son solo Guerre fra Bande.
Come Altrimenti han "Persuaso" Papandreu a far "Cervello"?
Dai, non fatemi dir Tutto; Spremetevi...
( Or vado Davvero, per Stanotte :) )

enrico w., novara Commentatore certificato 04.11.11 00:05| 
 |
Rispondi al commento

MA COME SIETE MESSI?! IL POST PARLA DELLA POSSIBILITA' DI UNA VERA GUERRA DI PROPORZIONI DEVASTANTI E QUI INVECE A MENARLA ANCORA CON INTEVENTI SU LAVITOLA, SANTORO O LISTA 5STELLE!!??

luigi savadori, cesenatico Commentatore certificato 04.11.11 00:00| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci Sbraneremo come Lupi.
E sulle Note di questo Gradevole Auspicio,
Vi auguro la BuonaNotte.

enrico w., novara Commentatore certificato 03.11.11 23:46| 
 |
Rispondi al commento

Non si nasconde come un topo di fogna dietro ai suoi avvocati.
Poi magari qualche piccolo reato l'avrà fatto ma comunque non gli augurerei la galera.

Alex Scantalmassi 03.11.11 23:45| 
 |
Rispondi al commento

Per stroncare la speculazione che imperversa nei mercati italiani ed europei da molti mesi spero che il Consiglio dei Ministri attui un unico provvedimento urgente :

STRUMENTI ANTI-EVASIONE: (tracciabilità con pagamento elettronico fino a 100 Euro, con l’obbligo della detenzione per due anni degli scontrini-fatture per le persone fisiche da cui verranno riconosciute delle deduzioni ). Le riscossioni di maggiori imposte saranno tali da calmare la tempesta in atto.
Le altre misure (patrimoniale,vendita degli immobili dello stato non utilizzati, eliminazione dei vitalizi ecc) potranno essere attuate con minor fretta nei prossimi mesi,
avendo cura di non introdurre condoni perché essi vanno contro la direzione di cui all’oggetto.

O.M. 03.11.11 23:44| 
 |
Rispondi al commento

Lavitola è un'uomo libero, mi dà questa netta impressione.


Ma si...pensandoci bene...ormai come siamo messi...
ma che abbiamo da perdere?
Vi sembra vita questa?

Mattia B. Commentatore certificato 03.11.11 23:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Vitola dixit:
"I comunisti c'hanno il cuore nero"
Ma vaff...lo và....

Moonshadow *., §§§§§§ Commentatore certificato 03.11.11 23:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cosa succederebbe se Iran avesse messo un virus nelle basi atomiche degli USA e Israele? Loro possono fare tutto, gli altri nulla? Non dimentichiamoci che Obama ha vinto il premio Nobel per la pace (alle intenzioni)... in caso di guerra, deve restiture l'onorificenza?

Franco Baldi 03.11.11 23:30| 
 |
Rispondi al commento

un' ultima cosa
bella 'sta foto. più che due funghi atomici, me sembrano du' belle teste de caxxxxxo!
aribuonanotte

liliana g., roma Commentatore certificato 03.11.11 23:27| 
 |
Rispondi al commento

I SEGNALI CI SONO TUTTI

C'è una profezia che ha previsto tutto e se volete leggerla basta cercarla su internet.
I tempi bui di questa profezia sono proprio i nostri giorni e si manifestano con guerre e rivoluzioni mentre la natura si scatena con eventi estremi e catastrofici.
Se leggete tra le righe le rivoluzioni sono proprio l'espressione più volte citate e come eventi naturali si parla di terremoti ed alluvioni.
Le alluvioni la fanno da padrone nel nostro decennio.La Tailandia è completamente sommersa ed una pertubazione persistente e violenta sta per colpire la Liguria in maniera drammatica.
Di terremoti ce ne sono ogni giorno in ogni angolo del mondo ma il numero delle vittime passa inosservato nei sottotitoli dei tg.
La calotta polare si sta surriscaldando ed oggi è stata scoperta una frattura che genererà un iceberg grande quando Berlino che andrà alla deriva.
La guerra all'Iran?
Sembra proprio l'ipotesi più probabile sopratutto perchè ormai l'uomo e i governi sembrano votati alla morte.
I governi e i politici sono completamenti indifferenti alla condizione umana in una rincorsa forsennata ad accaparrare ricchezze come se sapessero cosa accadrà.
Ma se verrà il giorno del giudizio,perchè verrà,come si giustificheranno i nostri grandi condottieri al governo che hanno seminato solo odio ed ingiustizia?
Amo profondamente la vita e perciò continuerò a fare quello che ho sempre fatto ma vi confesso che sono preoccupato e poco fiducioso nelle scelte che l'uomo farà in un futuro non troppo lontano.
Io spero sempre nella redenzione ma chi persevera è giusto che sia punito.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 03.11.11 23:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io non son molto Sveglio da Capire, ma dai Preamboli, mi par di Veder Montare il Terrore.
Pari pari alla Rivoluzione Francese, in Tutta Europa.
Altro che ww3.
Ma io sbaglio Sempre e non Capisco nulla.
Percio' dormite Tranquilli, che' se dovesse Partire, la Bestia non la fermerebbe Nessuno.
Quattro Bestie Cardinali.
Di piu' non Vi dico.
Perchè rovinarvi il Film?
Buonanotte: Mantenete un Cuore Puro.

enrico w., novara Commentatore certificato 03.11.11 23:22| 
 |
Rispondi al commento

se verrà la guerra marcondirondero
se verrà la guerra marcondirondà...

buonanotte ragazzi, l'ora solare/legale mi sconvolge tutti i ritmi soliti, casco dal sonno

liliana g., roma Commentatore certificato 03.11.11 23:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lavitola show! A me sto "servizio pubblico" me pare nakagata tale e quale ad AnnoZero dello scorso anno.
:(


Le risposte date da Santoro di De Magistris sulla nomina all'ortofrutta di Diana e di quel marito che ha la moglie che prende 140mila l'anno grazie alla nomina di Romano
sono ugualmente INSODDISFACENTI nella sostanza al di là dei toni usati nella risposta.
Che l'affabilità paga, a quanto pare. :)

Passo e chiudo.

Alex Scantalmassi 03.11.11 23:05| 
 |
Rispondi al commento

Gli americani sono persone che si credono superiori agli altri, e l'idea che qualcuno possa togliere loro la supremazia nucleare proprio non va giù! lo dimostra il fatto che la prima bomba atomica fu sganciata per dare dimostrazione alla Russia e alla Germania che pure stavano lavorando ad un programma che avrebbe permesso loro la tecnologia nucleare! e anche per spaventare e mettere sotto scacco il restante del pianeta.. gli stati uniti sono da sempre causa di guerre lotte per il controllo del mondo! loro vogliono avere tutto subito e gratis non sono i soldi o l'energia che vogliono di quella e quelli ne hanno abbastanza.. loro vogliono comandare il mondo conquistare tutti e tutto anche lo spazio per questo obama sta organizzando la missione L'uomo su Marte.. attaccare con il nucleare qualcuno e una mossa da infami.. se attaccassero la cina xò sarei contento,io odio i cinesi! SALUTI!

Domenico G., cardito Commentatore certificato 03.11.11 22:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Silvio caro,mio grande amore
portami sempre nel tuo cuore
tu che fai tutto in quattro e quattr'otto
rubaci pure l'articolo 18
giacchè sei senza coscienza
rubaci pure la contingenza
visto che sei senza pietà
levaci pure l'anzianità
e se vuoi fare le cose serie
lasciaci anche senza ferie
per migliorare la situazione
togli di mezzo la liquidazione
se l'inflazione ancora dilaga
fregaci pure la busta paga
e per far dispetto ai sindacati
aumenta la schiera dei disoccupati
affinchè sia tutto normale
facci pagare anche l'ospedale
perchè vada tutto a buon fine
facci pagare le medicine
per evitare ulteriori danni
mandaci in pensione a 90 anni
e poichè a 90 anni saremo kaputt
VA FA MMOCC A CHI TE MMURT!!!!

Gino B. Commentatore certificato 03.11.11 22:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

in italia tutto dipende dalla legge elettorale prcata percio se le cose si metteranno troppo male propongo di prendere calderoli e giustiziarlo in piazza così da dare il buon esempio per il futuro!

fucilazione o ghigliottina o rogo a voi la scelta

libero pensiero perciò pazzo 03.11.11 22:51| 
 |
Rispondi al commento

PERDXO, voglio le liste di proscrizione, voglio andare a cercare uno per uno questi scarafaggi, stanarli e fargli pagare le colpe della loro CORRUZIONE!

BASTA CON QUESTI POLITICI DI MERXAAAA!!!!

Alberto A. Commentatore certificato 03.11.11 22:47| 
 |
Rispondi al commento

chissà se un giorno sentiremo Santoro ammettere che è stato un bene seguire i consigli che gli hai dato TU Beppe!

sondaggi su FB ...in 2 minuti 51.000 risposte

siamo un virus inarrestabile


Ho trovato almeno due FaceBook/Servizio Pubblico falsi.

Valter Conti M5☆ Commentatore certificato 03.11.11 22:47| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE SANTORO!
GRANDE COME TE BEPPE!!!!

alberto carosi, ascoli piceno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.11.11 22:33| 
 |
Rispondi al commento

nessuno al mondo può ipotizzare un attacco all'Iran senza mettere in conto perdite più che ingenti, è inimmaginabile alla luce dei problemi nazionali interni quindi si andrà verso più collaudate "pressioni non ufficiali"

ciccio c. Commentatore certificato 03.11.11 22:27| 
 |
Rispondi al commento

ma vi rendete conto quanto è ricca l'italia che dilapida miliardi a questi babbei di caste mafie e cricche, e girnali, e ponti e tav e inceneritori???
altro che crisi, siamo un popolo che produce tanto da poter mantenere 100 parlamenti USA!

Stefania .. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.11.11 22:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ipotesi del post è molto verosimile, anzi è già stata prevista, ma non accadrà in quanto sopraggiungerà la data della fine dei tempi il 21.12.2012, già dall'11.11.2011 gli eventi accadranno in rapida frequenza temporale e saranno di straordinaria portata.
"Non angosciatevi perchè queste cose devono accadere" parole ispirate da YHWH .

AL - 2012 03.11.11 22:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

oggi ho visto volare una farfalla, le formiche formano i loro cumuletti di terra smossa per uscire dal rifugio sotterraneo, in cui si erano ritirate un mesetto fa, dicendo tra sè e sè "'azz! come è durato poco l'inverno quest'anno!"
il pero è fiorito a settembre e ora sta tentando di far crescere 5 o 6 fruttini.
e noi ci preoccupiamo della guerra? ma già l'abbiamo fatta la guerra mondiale, l'abbiamo fatta alla nostra terra, alla natura e alle stagioni... e l'abbiamo persa!

liliana g., roma Commentatore certificato 03.11.11 22:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*****
OBAMA.
Ma quanto ci avevo sperato?..

(anche se la cosa del Nobel preventivo un tantiiiino mi puzzava..)


Paola Bassi
*****
-----------------------------------------------

Non date mai retta.

Ben ti sta'.


Cazzo !

Ma c'é la pubblicitá su Servizio Pubblico.

La trasmissioine é buona, ma la pubblicitá é cacca !

Santoro !TOGLILA !

Antonio Pernacchioni, Centocelle Commentatore certificato 03.11.11 22:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Soli, noi Due, di fronte alla Katastrofe, cosa Potremo?
Da Piccolo, avevo tanta Paura per un Nonulla; fosse un'Otite temevo di perder la Testa, scavata da un Insetto Mostruoso.
Un piccolo mal di Gola e gia' mi vedevo Laringotomizzato.
Un Grosso Temporale dai Fulmini impressionanti, Tuoni possenti, aere Plumbeo, preconizzavan il Giorno del Giudizio.
Rammento l'Eclisse che fece Impazzire le Galline al calar del Buio, nel Vento e la Mamma al Pozzo, correr Spaventata a Raccattar i Bimbi e portarli al Sicuro, in Casa.
Noi a Pianger, Lei a Pregare.
Poi, piano piano, di nuovo La Luce, il Sole.
Eravamo Contadini: ci Fregavan Tutti.
Mezzo Paese era ancora a Mezzadria, pochi ci Raccontavan la Verita' di come Funzionasse il Mondo.
Pagavan i Dazi,i nostri Papa',le Gabelle Agrarie, le Tasse sul Grano.
Inoltre, alcuni Doni "Spontanei" al Curato, il Maestro, l'Avvocato, il Veterinario e chissa' chi Altri...
Quando, una volta l'anno, andavamo a Pellegrinare al Santuario, Fantasmi e Paure s'Ingigantivan oltre il Grattar il Cielo della Volta , voluta dall'Antonelli.
Pareva di Vederla Crollare, da un Istante all'Altro, lasciando Irrompere un Nugolo di Diavoli Assassini ed Angeli a Contrastare.
Ero alto Cinquantacentimetri, studiatene le Proporzioni...
Ecco, or son un po' cresciuto, ma anche i Diavoli e la Complessita' del Cosmo, di pari passo.
Così, Ragiono della Misera condizione dell'Umana presenza: s'ha da aver sempre Paura.
Di un Battito del Cuore, come quando ci s'Innamora, la Prima volta.
Perchè la Paura fa Bene: Ti Cambia.
Allora era il Babau, ora Berlusconi ed i Cavalieri della Morte.
Se non Temi, esisti solo nell'Ignavia.
Se Temi, hai Vinto meta' del Pericolo.
Poichè ti Prepari ad Affrontarlo.
Non necessariamente di Petto.
A volte, l'Osservi, Studi,lo Soppesi.
Comprendi, infine, che i Proventi vengono dalla Paura Feudale, Tribale su cui ha posto l' esistenza.

Sai che l'Eclisse,Finira',così il Newevo.
Torneranno il Sole, Keplero, Galileo.

Tu..!

enrico w., novara Commentatore certificato 03.11.11 21:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualche anno fà qui bannavano se parlavi di signoraggio, ma che avete liberalizzato ?
Era ora !!!

Stefan Sciarrotta 03.11.11 21:55| 
 |
Rispondi al commento

GLI SCA(R)IOLANTI

A mezzanotte in punto, lerà,
si sente una tromba suonar:
sono gli scariolanti, lerà,
che vanno a lavorar.

Volta, rivolta
e torna a rivoltar,
noi siam gli scariolanti, lerì, lerà,
che vanno a lavorar.

A mezzanotte in punto, lerà,
si sente un gran rumor:
sono gli scariolanti, lerà,
che vanno a tribolar.

Volta, rivolta
e torna a rivoltar,
noi siam gli scariolanti, lerì, lerà,
che vanno a lavorar.

Gli scariolanti belli, lerà,
son tutti ingannator:
vanno a ingannar la bionda, lerà,
per un bacino d'amor.

Volta, rivolta
e torna a rivoltar,
noi siam gli scariolanti, lerì, lerà,
che vanno a lavorar.

liliana g., roma Commentatore certificato 03.11.11 21:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scajola: "Io ho una moralità più FORTE della sua..."
.....nel senso che resiste a tutto?


qualcuno mi spieghi meglio il signoraggio ed il motivo per cui banche private stampano i nostri soldi e chi ci guadagna ? La giustificazione economica e giuridica per cui dei privati stampano la nostra moneta. Non è una critica ma non capisco il modello

vedi articolo su
http://www.signoraggio.com/signoraggio_ilsignoraggio.html

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 03.11.11 21:32| 
 |
Rispondi al commento

dumas....sai come si dice dalle mie parti?....Piangi il morto e freghi il vivo...dici sempre di essere comunista perche' hai pochi euro...pero' l'abbonamento a sky lo hai fatto.....pensa che io non me lo posso permettere...con 1.200 euro di pensione con mutuo di 500 piu due figli disoccupati, posso solo stare qui davanti a leggere e scrivere cavolate......hasta "compagno" e buona visione

Mazza Bubu' 03.11.11 21:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il negretto d'America merita anche il Nobel per i crimini contro l'umanita'.

luca martinelli, como Commentatore certificato 03.11.11 21:28| 
 |
Rispondi al commento

welcome back vauro

ciccio c. Commentatore certificato 03.11.11 21:18| 
 |
Rispondi al commento

ALMENO TI SBAGLIASSI STA VOLTA BEPPE, OH, LE HAI AZZECCATE TUTTE, MA QUESTA SPERIAMO BENE CHE NON LA PRENDI

riccardo ivani 03.11.11 21:18| 
 |
Rispondi al commento

....ah, luca quanto manca.....hai fatto bene i conti?....guarda che i Maya erano persone serie.....mica come quel cazzaro di Nostradamus.....

Mazza Bubu' 03.11.11 21:17| 
 |
Rispondi al commento

........i Maya...avevano visto....lontano!..il 2012 ..è alle soglie!!......ma chissà se ci ...immagginavano ....cosi ...COGLIONI!!!!!!!!

Sergio Barone 03.11.11 21:15| 
 |
Rispondi al commento

Io ci sono ツ

Valter Conti M5☆ Commentatore certificato 03.11.11 21:10| 
 |
Rispondi al commento

Il rosso e il nero

samarcanda

anno zero

servizio pubblico

;;)) scusate ma prima fila per eduuuuuuuuuuuuuu

canale 504 sky ::)) e per farla completa vi mando vivacci saluti da Aldo di Napoli che ci siamo incontrati perche il mondo è BELLOOOOOOOOOO perche diverso!!!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.11.11 21:10| 
 |
Rispondi al commento

Mai Nobel per la pace fu dato a peggior guerrafondaio

Che Obama fosse stato eletto non grazie ai voti dei giovani sostenitori popolari ed alle loro campagne in internet, bensí soltanto grazie ai giganteschi regali elettorali delle banche - nessun altro Presidente USA nel corso della storia ha mai ricevuto un sostegno cosí massiccio dagli istituti finanziari come lui- é ormai documentato ed assodato.
Che questo squallido figuro voglia ringraziare il mondo per aver ricevuto il premio Nobel per la pace scatenando la Terza Guerra Mondiale é grottesco ma non certo da escludere: in quanto a menzogne non é da meno del suo predecessore, di cui ha continuato esattamente ed acribicamente ogni sconcezza: i regali alle banche erano un debito da regolare per le ingenti somme ricevute, ma non cosí l'invio di altre migliaia di soldati in Irak ed Afganistan, o l'uso spietato e mortifero della morte piovuta dal cielo, con gli aerei senza piloti, per i quali meriterebbe l'epiteto di "Grande Assassino a Distanza" per le centinaia di vittime innocenti in Afganistan e Pakistan.
Il sospiro di sollievo tirato dal mondo intero quando l'epoca G. W. Bush sembrava finita é stato ingannatore. Il suo successore si é rivelato peggiore in tutti i settori, dall'economia alla politica estera.
La terza guerra mondiale é certo imminente, ma non inizierá in Iran. Militarmente sarebbe un suicidio per gli USA ed i loro leccac....
In Irak i generali USA e GB diedero il beneplacito all'invasione soltanto quando grazie ad un vile inganno (ispezioni per scongiurare l'attacco) si resero conto che colà non esistevano armi di distruzione di massa ed ebbero tutte le informazioni sui siti militari per poter distruggere in pochi giorni l'esercito irakeno.
Questa certezza per l'Iran non esiste, e il Pakistan ha sufficienti bombe atomiche per scongiurare ogni attacco ad un Paese amico. Resta l'incognita dell'idiozia,finora causa principe di ogni conflitto: il citato sembra possederne a sufficienza.

Graziano Priotto, Radolfzell Commentatore certificato 03.11.11 21:10| 
 |
Rispondi al commento

Nooooo....sarebbe la fine del mondo........

gabriella Monfasani, Voghera Commentatore certificato 03.11.11 21:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per http://www.fdca.it/paesi/cile/gutierrrez-elezioni.htm Per il sig. coca cola (se ne ha voglia di leggerlo)

ippolita ., genova Commentatore certificato 03.11.11 20:56| 
 |
Rispondi al commento

Gli Stati Uniti hanno capito ormai di aver solo una possibilità, tra l'altro disperata, per mantenere la loro egemonia.. sono al tracollo economico finanziario e la Cina avanza imperterrita. Come è accaduto in passato ogni grande impero in decadenza proverà l'ultimo colpo di coda, e come al solito la guerra sarà l'unica soluzione possibile. Il controllo del petrolio è l'ultima spiaggia. Che costi milioni di vittime, perchè cosi sarà, è un dettaglio. E la debole Europa sarà il campo di gioco. Consiglio vivamente di leggere svariati articoli che ne parlano, ad esempio questo: http://www.libreidee.org/2010/08/terza-guerra-mondiale-benvenuti-nellincubo/. Il possibile attacco all'Iran da parte di Stati Uniti e Israele è tutt'altro che ipotetico, anzi è già in preparazione. Le conseguenze sono inevitabili. Guerra Totale. Consiglio vivamente di documentarsi sul Web in generale.. le banche mondiali, i veri burattinai del mondo, vogliono che accada e per questo stanno alimentando la crisi a livello globale. Che fare? non e ho idea, ho solo 29 anni e vorrei continuare a vivere allegramente la mia vita. Aimè la cosa avverrà nell'inconsapevolezza dei più. Quelli che se ne renderanno conto non potranno fare molto, e quei pochi che potrebbero fare qualcosa, vorranno, vogliono che accada. Spero di essere solo pessimista ma i segnali ci sono tutti

Claudio Germani 03.11.11 20:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Europa è governata da goldman sachs ?


CHE CAZZO ANDIAMO A VOTARE A FARE ?

Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 03.11.11 20:54| 
 |
Rispondi al commento

tra un po' inizia servizio pubblico, commentiamo su twitter in tempo reale , l'hashtag e' #serviziopubblico

giuseppe torquemada, bolzano Commentatore certificato 03.11.11 20:49| 
 |
Rispondi al commento

Dunque, secondo voi la grecia , cioè i cittadini greci, hanno fatto dei sacrifici tremendi?
Sono serviti a qualcosa?
Ulteriori sacrifici, serviranno a qualcosa?
L'italia, pur avendo caratteristiche differenti, sta imboccando, anzi ha già imboccato da parecchio tempo, la stessa strada!
Sarebbe il caso di imparare qualcosa!
I tagli non servono a nulla, anzi sono controproducenti, se non sono mirati agli sprechi veri!
Ed il concetto di "spreco" è, salvo alcuni casi lampanti, molto ma molto soggettivo, anzi fumoso!
E lasciare il concetto di spreco alla mercè della percezione, pilotata, di un popolo totalmente idiota come quello italiano è molto pericoloso!

l., ancona Commentatore certificato 03.11.11 20:48| 
 |
Rispondi al commento

La terza guerra mondiale in atto è economica immateriale ma efficace al fine della conquista dei territori ambiti per questioni geopolitiche ed energetiche

un'attacco all'iran è ipotizzato da almeno 4 anni (nexus magazine)
in tal caso sarà veramente il 2012 e obama il papa nero.

buonanotte

vincenzo cerquiglini 03.11.11 20:47| 
 |
Rispondi al commento

Un bel OT che ho letto nella prensa estera

"firmato trattato di libero comercio fra Palestina e il mercosur"

Arriverano medicinali e generi alimentari.

El Mercosur está integrado por Argentina, Brasil, Paraguay y Uruguay

A la faccia dal sionismo assesino che pianifica la guerra con iran

guerrafondai exportatori di miserie e bombe

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.11.11 20:47| 
 |
Rispondi al commento

PRESIDENTE NAPOLITANO, PERCHE’ MI PROIBISCONO DI VISITARE GERUSALEMME?

La fotografa italiana Fatima Abbadi scrive al capo dello stato per raccontare la sua
disavventura all'arrivo all'aeroporto di Tel Aviv. Interrogata per ore e infine espulsa senza
alcun motivo. Una esperienza che ogni giorno vivono tanti altri viaggiatori in arrivo allo
scalo israeliano.

Roma, 25 ottobre 2011, Nena News – Caro
Presidente, mi chiamo Fatima Abbadi, ho 33 anni, e sono una cittadina italiana. Scrivo a Lei, e
attraverso Lei mi rivolgo anche a quei cittadini che avranno la possibilità di ascoltare queste mie
parole, questo mio grido, che non è di disperazione, ma carico di speranza umana e civile.

Sono nata in una terra straniera, negli Emirati Arabi Uniti, da padre arabo (Giordano) e madre
Italiana, dove ho trascorso quasi tutta la mia infanzia, frequentando una scuola indiana. A
quindici anni mi sono trasferita in Giordania dove ho terminato gli studi secondari in una scuola araba/americana. In queste terre straniere multi-culturali ho imparato il valore e l’importanza che la conoscenza di diverse culture può avere nella crescita e nell’educazione dell’individuo, creando in me un bagaglio culturale di inestimabile valore.

Una volta arrivata in Italia per gli studi universitari, è iniziata una ricerca culturale per capire al meglio le mie radici arabe ed europee, per scoprire il nesso tra occidente e medioriente. Ho scelto la fotografia come linguaggio di espressione e l’essere femminile come strumento di approccio per comunicare con gli altri. Non giudico la mia fotografia: lascio che ognuno sia in grado di cogliere da essa il mio messaggio.Ho sempre cercato di evidenziare la “bellezza” dell’essere umano, la sua essenza, la pace, l’amore, la tristezza, il dolore, la nascita e la gioia. Da 5 anni questa ricerca è diventata “progetto”, che mi ha portato a viaggiare in molti Paesi.

Segue.

THIRA FISHERMAN Giuseppe - M - A. Commentatore certificato 03.11.11 20:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prima ci hanno rincoglionito ben bene con la televisione commerciale. Quindi ci hanno manovrato come burattini. Anche i politici sono burattini in mano ai burattinai....solo che loro ne sono consapevoli e stanno al gioco perchè strapagati e pieni di privegi. Dunque dicevo, una volta ipnotizzati ci hanno pilotato come volevano. Una riprova ? Quello che è successo all'inaugurazione del nuovo centro commerciale a Roma ! Perchè dico questo ? Perchè abbiamo sempre avuto il coltello dalla parte del manico e non lo abbiamo mai usato. Come ? Coi nostri stili di vita ... aberranti. I nostri consumi. La nostra alimentazione. Le nostre dipendenze. Potevamo sconvolgere tutti i piani dei signori del Nuovo Ordine Mondiale (spero sappiate di cosa sto parlando, altrimenti andate su Google o su you tube ...e documentatevi, anzichè usare il p.c. per cazzeggiare) Per sconvolgere quei piani, bastava fare l'esatto opposto di quello che loro volevano. Ad esempio ... rinunciare all'auto, almeno quelli che potevano. Smettere di procreare. Smettere coi consumi di alimenti di origine animale. E INIZIARE A DOCUMENTARSI CON LA RETE ... E NON CON LA TELEVISIONE ! Ma chissà se avete capito quel che volevo dire....

Antonio Sutera-Sardo, Firenze Commentatore certificato 03.11.11 20:37| 
 |
Rispondi al commento

A bastonate. Tutti quelli che organizzano corse con i cavalli. sei er mossiere? te bastono. Sei di una contrada? Te bastono. è ora di finirla con queste false corse. Tutto per i soliti scommettitori

Stefano magone (bipbipziomar), reggio emilia Commentatore certificato 03.11.11 20:30| 
 |
Rispondi al commento

Perche' ci uniamo per le puttanate e non riusciamo a metterci d'accordo per delle cose serie e che ci riguardano da vicino?Beppe Grillo dice tante verita'io lo ammiro e rispetto poi se qualche post non sara' perfetto amen.Qua stiamo andando dal culo e commentate questo post per giusto o sbagliato che sia..Neanche di fronte all'evidenza dei fatti riusciamo ad unirci,eppure oggi sarebbe facilissimo tramite web etc etc.Perche' non rispondiamo alla violenza che da 50 anni subiamo?perche' dobbiam pagare sempre noi?io mi sono rotto i coglioni e voi?oggi si vive nel caos e tanti non capiscono la situazione che e' davvero drammatica..Qua' ci hanno abbassato pantaloni e mutande...e speriamo che il resto non sia doloroso o per lo meno sia rapido.

antonio.ref 03.11.11 20:29| 
 |
Rispondi al commento

«... sarebbe decisamente preferibile se gli Stati Uniti, a giustificazione dell’attacco e prima di lanciare gli aerei, potessero farsi forti di una provocazione da parte dell’Iran. Chiaramente, più l’azione iraniana risulterà offensiva, mortale ed ingiustificata, meglio sarà per gli USA. Logicamente, sarà molto difficile per gli Stati Uniti far cascare l’Iran in questa provocazione senza che il resto del mondo non scopra il gioco, cosa che lo farebbe saltare (un metodo che potrebbe avere delle possibilità di successo, sarebbe di far salire il livello delle azioni occulte interne volte ad un cambio di regime, nella speranza che Teheran si vendichi in modo scoperto, o quasi scoperto, cosa che quindi potrebbe essere dipinta come un atto di aggressione da parte dell’Iran senza che ci sia stata prima una provocazione)».

tratto da:Which way to Persia? della Brooking Institution.La maggior parte di quanto presente in tale analisi è già diventata operativa prima ancora che l’opera fosse data alle stampe. Sono già operativi: l’addestramento, l’equipaggiamento armato ed il sostegno logistico ad elementi terroristi dentro i confini dell’Iran, le sanzioni, le rivolte finanziate dagli USA ed i tentativi nascosti di spingere l’Iran alla guerra.Per comprendere la politica americana verso l’Iran, bisogna comprendere chi siano gli autori di tale politica e quali siano le loro motivazioni. Prima di tutto la Brookings Institution di per se stessa è stata creata da e per l’elite finanziaria delle corporation. Si tratta di un pensatoio politico che rappresenta gli interessi collettivi delle grandi corporation del petrolio, delle banche e degli appaltatori militari che l’hanno finanziata. Dunque, è abbastanza ovvio, che la politica verso l’Iran – come verso qualsiasi Paese che rivesta un interesse per i sopraelencati gruppi – dall’interno delle stanze della Brookings Institution si rifletta all’esterno tesa a far espandere l’egemonia globale anglo-americana...

raul campa 03.11.11 20:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tutte cazzate!

non passate per farneticanti!

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 03.11.11 20:29| 
 |
Rispondi al commento

AVVISO AI NAVIGANTI:

MERDE BERLUSCONIANE DI MEDIE MISURE VISTE AGGIRARSI NEI MARI DELL'UDC
POSSIBILI STRONZETTI, PICCOLI MA INFIDI, POTREBBERO RAGGIUNGERE PD, IDV E SEL
IL MOVIMENTO 5 STELLE DOVREBBE ESSERE IMMUNE, MA, IN OGNI CASO, CHIEDIAMO MASSIMA ATTENZIONE AI NAVIGANTI, PERCHE' CACCHINE INSIGNIFICANTI, POTREBBERO CERCARE DI INFILTRARSI NEL MOTORE
OGNI SEGNALAZIONE DI QUESTE SCHIFOSE CACCHE, VERRA' SEGNALATA CON URGENZA

ermanno c. Commentatore certificato 03.11.11 20:26| 
 |
Rispondi al commento

Panem et circenses...

Una ricetta vecchia di 2000 anni utilizzata per controllare il popolo…

La componente circenses e’ assicurata ai nostri giorni dai media.

In mancanza del pane e per creare una distrazione di massa con lo scopo di evitare che il popolo scanni i propri governanti la strada e’ tracciata e come sempre porta dritta alla guerra.
Che poi sia la terza guerra mondiale e’ da vedere, ma e’ molto probabile alla lunga…

Cittadino Sovrano, Mondo Libero Commentatore certificato 03.11.11 20:22| 
 |
Rispondi al commento

R*LOVE*UTION
******

vado che tra un po' c'è Santoro

e vi lascio un video positivo :)

Siamo Tant@
e Siamo Tutt@ Molto Inc..indignat@!!!

11.11.11 segnatevi 'sta data

e Che stessero tutti molto accuort!!

http://www.youtube.com/watch?v=ctlW6vZgQuo&feature=player_embedded

Paola Bassi Commentatore certificato 03.11.11 20:21| 
 |
Rispondi al commento

Il presidente della repubblica Nomina il Presidente del Consiglio dei ministri e, su proposta di questo, nomina i ministri.

SIg. Napolitano, DI FRONTE ALLE PROPOSTE DI NOMINARE MINISTRI i seguenti personaggi, non ha sentito nessun conato di vomito?

BRAMBILLA, GELMINI, BERNINI, , CARFAGNA, PRESTIGIACOMO, MELONI

Particolare attenzione va fatta alla nomina dell'indagato per MAFIA, Paolo Romani, nominato ministro sebbene già sotto inchiesta.

presidente, lei che si atteggia a grande saggio, si vergogni di non aver obiettato nulla di fronte allo scempio istituzionale portato dal gran farabutto di arcore.

Un Presidente serio, e SAGGIO, sarebbe intervenuto tempestivamente, sciolto le camere e cacciato a calci in culo il truffolo nazionale prima che contagiasse l'intero sistema piazzando i suoi prezzolati nelle istituzioni.

Ora che il paese è marcio, come se ne esce?
con i suoi richiami all'unità e alla fratellanza?

Raffaele Muraglia, Diano Castello (IM) Commentatore certificato 03.11.11 20:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Povero nanorottolo nel G20 nessuno lo caga

Lui tenta con suo sonrriso di "al cafone" ma niente, ne obama, ne sarkozy, ne la merkel

nessunissimo lo avicina

la fine è vicina il clown non riderà più e anche bonaiuti piscierà sulla sua tomba

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.11.11 20:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.. comunque un'altra guerra, mondiale o meno, col suo carico di morti, feriti e spese militari che sappiamo, sarebbe la FOLLIA TOTALE FINALE!!

a meno che gli sporchi banchieri non tirino fuori loro il gruzzolo nascosto e coprano d'oro dei disgraziati per combatterla (quella sul terreno naturalmente, ché a spingere un bottone sono buoni tutti)

ma la gente normale starebbe a guardare????

io non credo, questa volta penso ci sarebbe davvero l'assalto alle caserme più o meno fortificate!!

IDIOTI, LE VOSTRE GUERRE FATEVELE TRA VOI PRESIDENTI RINCOGLIONITI E GENERALI FRUSTRATI SENZA PISELLO!!!!

Paola Bassi Commentatore certificato 03.11.11 20:06| 
 |
Rispondi al commento

La terza guerra mondiale non scoppia in Iran o vicinanze ma in europa se non si scioglie immediatamente la buffonata EURO/UE.
Una dismissione "gestita" di questo grande inganno potrebbe evitare il peggio. Ma se tutto crolla in modo catastrofico... non so.

carmine d9 Commentatore certificato 03.11.11 20:05| 
 |
Rispondi al commento

Se è vero che Gheddafi aveva quattro bombe nucleari, da nessuno, almeno pare, sospettate, perchè non dovrebbe averle, ed a maggior ragione, l'Iran?
Mi ha sempre meravigliato la spavalderia con la quale Ahmadinejad (o come si scrive) minaccia Israele, noto detentore di parecchi ordigni, oltre che di forze armate di primissimo livello.
O è pazzo, o sa quel che dice.
Spero che il dubbio rimanga tale.

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.11.11 20:04| 
 |
Rispondi al commento

Se vi accorgete che un individuo è un imbecille ci ragionate ?

Siii ?

Allora siete più imbecille di lui!

Ascany C., Bologna Commentatore certificato 03.11.11 20:04| 
 |
Rispondi al commento

L'imbecillità è la peculiarietà del genere cosiddetto umano che lo distingue dalle bestie le quali sono ben contente di essere diverse.

Alberto Gramaccini 03.11.11 19:59| 
 |
Rispondi al commento

Dio li fa e poi li accoppia
*********

"Israele vorrebbe un attacco preventivo contro l'Iran"
(Fonte: wallstreetitalia.com 2.11.2011)

Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu sta cercando di raccogliere consensi all'interno del governo per studiare un'azione militare contro l'Iran per strozzarne sul nascere le ambizioni nucleari.

Secondo quanto riferito a Sky News da fonti governative, ad appoggiare l'iniziativa del leader del maggior partito politico della Knesset sarebbero il ministro della Difesa Ehud Barak e il suo pari grado degli Esteri, Avigdor Lieberman. Obiettivo dichiarato: neutralizzare i progetti nucleari della Repubblica Islamica.

L'Iran a sua volta sostiene che le attività di ricerca e sviluppo nelle sue centrali nucleari siano orientate a scopi civili. Ma l'Aiea (l'Agenzia Internazionale per l'Energia Atomica) ha riscontrato non poche difficoltà a effettuare i controlli obbligatori del caso negli stabilimenti iraniani.

Per ora sarebbe risicato il vantaggio numerico della fazione dell'esecutivo israeliano contraria all'azione militare, che potrebbe scatenare una serie di rivendicazioni in tutta la regione mediorientale.

Negli ultimi giorni si è acceso in Israele il dibattito sui pro e i contro di un attacco contro il paese guidato da Mahumoud Ahmadinejad. Lieberman ha giustificato la sua posizione dicendo che “l'Iran rappresenta la minaccia maggiore alla stabilità e pace nel mondo”.

Il capo del dicastero degli Esteri ha sottolineato che ad ogni modo le opzioni militari non dovrebbero essere al centro del dibattito pubblico. Una cosa è certa: tutte le soluzioni sul tavolo.

Secondo alcuni analisti, si tratta di voci messe in campo per convincere le potenze mondiali a inasprire le sanzioni a Teheran.

http://www.ecplanet.com/node


Ora la situazione e’ talmente grave e lo sarà ancora di piu’ a breve (quando non solo l’Europa implodera’ e poi esplodera’ a seguito della crisi economico / finanziaria in atto, idem per l’America che e’ anche essa destinata a fallire a breve, salvo scommettere su chi si disgreghera’ per prima, sembra che pure la Cina non sia messa tanto bene neanche lei e possa disgregarsi parimenti a noi) che loro ci faranno scannare tra di noi poveracci cittadini in vari conflitti piu’ o meno creati ad arte.

Saremmo sempre i soliti coglioni (scambiati per eroici patrioti) a morire sui campi di battaglia per servire i nostri presunti padroni o capiremmo prima che dobbiamo sbarazzarci una volta per tutte di loro?

Cittadino Sovrano, Mondo Libero Commentatore certificato 03.11.11 19:53| 
 |
Rispondi al commento

se lo dici tu ...
ma a me, me pare na strunzata ...

panino.A. 03.11.11 19:50| 
 |
Rispondi al commento

http://www.stampalibera.com/?p=34031
VI INVITO A GUARDARE QUESTO CONFRONTO MOLTO CHIARO.
E POI VOGLIONO DIALOGARE!COME MI INCAZZO!

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 03.11.11 19:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' arrivato Draghi ed ha scoperto la falsa acqua calda.

A tagliare il costo del denaro,se questa fosse stata una manovra valida, ci avrebbe pensato già Trichet. Posso immaginare che uno dei moventi di Draghi sarà stata la convinzione che l'Europa ha le stesse capacità industriali degli Stati Uniti e che, tagliando il costo del denaro,si facilitano l'esportazione e la vita delle aziende.Può ancora aver pensato di rendere la vita facile all'unica economia trainante Europea,la Germania.Ancora avrà ragionato che,attuando una manovra di stampo tipicamente americano,si potranno ridurre l'entità dei debiti(partite correnti con l'estero)dei Paesi della Comunità.Noi sappiamo che tutto questo non è vero.
Comunque mi interessa poco, solo per porre delle ipotesi le cui conclusioni non portano a nulla di buono.
Mi domando: 1) Ma Draghi è a conoscenza invece che diminuendo il costo del denaro (euro) si è più competitivi ovviamente nelle esportazioni ma si pagano di più le importazioni?Che al tempo stesso si svalutano le riserve in titoli di stato detenute dai Paesi non europei e si diminuisce la competitività d'acquisto degli stessi rispetto a quelli di altri Paesi? Ma soprattutto: che l'Europa è il contraltare degli States per quanto riguarda la politica monetaria e che se si svaluta ad oltranza la seconda valuta,non si può fare altrettanto con la prima perchè diversamente saltano entrambe??? (è questo l'aspetto più grave di questa dissennata manovra, l'essere un semplice e puro bluff)

Francesco C. Commentatore certificato 03.11.11 19:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OBAMA.
Ma quanto ci avevo sperato?..

(anche se la cosa del Nobel preventivo un tantiiiino mi puzzava..)



L'Iran dispone di uranio arricchito sufficiente per realizzare quattro bombe nucleari.


Allora, una alla Casa Bianca, una al Pentagono, una alla CIA e dulcis in fondo una dentro la casa di 50star. Ed il pianeta tirerà un respiro di sollievo

Emiliano Z. Commentatore certificato 03.11.11 19:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


La Russia può essere il prossimo Paese a conoscere «una insurrezione tipo Libia», perchè «ha bisogno di democrazia» proprio come la Libia: l’ha detto il senatore, ed ex candidato presidenziale repubblicano John McCain. Esultante, ha annunciato «The next stop»: «Dopo Gheddafi, il prossimo a cadere è Bashar Assad», il siriano, ha preannunciato. E poi ha auspicato che «il fuoco della ribellione si estenda ad altri Paesi», fra cui appunto la Russia, e in generale ad altri popoli il cui «livello di vita è così basso, che necessitano di ribellarsi immediatamante».

Non si presume che McCain comprendesse nella lista gli Stati Uniti, ancorchè il livello di vita lì sia bassissimo per i più di 30 milioni di persone che campano coi buoni-pasto della carità sociale. (