Lettera aperta a Mario Monti

mario_monti.jpg

"Cittadino Monti,
lei ha una legittimità relativa a ricoprire la funzione di presidente del Consiglio. Lei è stato nominato dallo spread, non dagli italiani. Ha la grande fortuna di succedere al peggior governo degli ultimi 150 anni, reso possibile da una legge elettorale incostituzionale. Peggio è impossibile fare. Ha, in apparenza, le mani libere. Può decidere (quasi) tutto. I partiti sono sullo sfondo, pura tappezzeria. Le elezioni non si possono tenere per evitare un default quasi certo e perché, con questa legge elettorale, senza preferenze e un ricambio in Parlamento dopo un numero massimo di legislature, non cambierebbe nulla. Si dice che lei abbia una grande responsabilità, che sia l'ultima possibilità per salvare il Paese. Io non credo che sia corretto addossarle questo peso immane. Lei, da solo, o anche con una squadra di professori e di tecnici, può fare ben poco senza il sostegno dell'opinione pubblica. La luna di miele che sta attraversando, dovuta alla "liberazione di Berlusconi" più che alla sua figura, potrebbe rivelarsi molto breve. Il suo successo sarà determinato dalle sue azioni e dal consenso che queste avranno nel Paese reale, quello dei movimenti e delle associazioni, non certo quello dei partiti, ormai simulacro di democrazia. Mi permetto quindi, anche per le persone che mi seguono, ormai da un punto di vista numerico la quinta o sesta forza elettorale, di darle qualche suggerimento. Il primo è di rispettare la volontà popolare, che essa si esprima per l'abbandono del nucleare, per l'acqua pubblica o per evitare l'inutile distruzione della val di Susa. Il secondo è di dare subito degli esempi sul taglio dei costi inutili prima di qualunque tassa sulla prima casa, della patrimoniale o dell'aumento dell'Iva. Il popolo italiano ha le tasse più alte d'Europa e, allo stesso tempo, un'enorme evasione. Significa che pagano sempre gli stessi, è probabile che solo su di loro graverà il cosiddetto "risanamento". Lei è due volte fortunato, la prima ragione, come ho già scritto, è che succede a uno sciagurato. La seconda è che ha grandi margini di manovra. Ovunque giri lo sguardo può operare risparmi e tagli a costo zero. Tagli le province, i finanziamenti elettorali, i contributi pubblici all'editoria. Fermi le grandi opere inutili come la Tav, la Gronda di Genova, l'Expo di Milano. Sa meglio di me che non servono a nulla. L'economia non si sviluppa con il cemento. Riporti le concessioni autostradali sotto la gestione statale, è corretto che, se c'è un guadagno di miliardi di euro, rimanga allo Stato, non sia destinato a Benetton e soci. Lei ha studiato dai gesuiti, ma, rimanendo in tema di ordini religiosi, dovrebbe rifarsi ai francescani. Spogliarsi dalle sue relazioni con il mondo che lo ha nominato e rivolgersi direttamente agli italiani. Se non può farlo, le consiglio di lasciare l'incarico. Ripetere gli stessi errori e nefandezze dei politici che l'hanno preceduta non le farebbe onore. Le chiedo un incontro per illustrarle il programma del M5S. Spero in una risposta positiva. Saluti." Beppe Grillo

Siamo-in-guerra

Siamo in guerra, di Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio.
La Rete contro i partiti, per una nuova politica
Acquista oggi il libro o l'ebook

Postato il 24 Novembre 2011 alle 14:00 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (1238) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: Berlusconi, crisi, Europa, expo, gronda, Mario Monti, spread, Tav

Commenti piu' votati


E' bello vedere che c'é un sacco di gente che viene qui ad insultare e denigrare i post quando potrebbe invece suggerire, collaborare ed applicarsi per rendere le cose migliori.
Invece no! Leccaculo, ma che cazzo dici, con la lettera mi ci pulisco il culo. Signori sono questi gli atteggiamenti che portano le cose buone ad essere dimenticate e lasciate alla deriva.
Continuate cosí ed anche chi si sta sbattendo per migliorare sto sistema di merda (vedi i vari consiglieri del M5S e le loro mozioni ovviamente non approvate dai vari stronzi che governano) si stuferanno.
Se non siete in grado di contribuire alle discussioni state zitti, che fate pure piú bella figura.
Beppe ci ha messo la faccia, piú e piú volte e s'é pigliato calci sulle gengive piú di una volta per quello che diceva (parmalat, telecom..) che poi peró guarda caso succedeva.
Ora se volete continuare ad andare avanti con sto sistema falso, del ruba tu che rubo anche io e non diciamo niente a nessuno fate pure ma non rompete le palle dopo quando vi avranno tolto pure le mutande.
Ha scritto una lettera, le richieste non sono poi cosí assurde mi sembra. Ha usato un civilissimo "le chiedo" perché é questo di cui si tratta "civiltá". Forse vi siete dimenticati di come ci si rivolge ad altre persone, forze i vostri cervelli di pongo sono ancora anestetizzati da tronisti e vaffanculisti vari che imperversano sulle televisioni.
Tira tira e la corda si spezza. Arriverá il giorno in cui Beppe si romperá le palle in via definitiva e vi dirá: fanculo arrangiatevi voi!
E poi basta con sti 15 post a raffica, se volete proprio scrivere cose inutili apritevi un blog e vedrete in quanti vi seguiranno. E' facilissimo, ce ne sono di gratuiti ma se proprio non siete in grado ditemelo che ve lo metto su io basta che la smettiate di rompere!

Spero che monti accetti l'offerta di un meeting, magari portati dietro le persone che operano nei vari comuni che magari possono suggerire tagli in maniera piú mirata. In bocca al lupo!

Ubaldo Ulghi Commentatore certificato 24.11.11 15:48| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 95)
 |Rispondi al commento
Discussione

Mi è arrivata via mail stamattina; copio e incollo
(nel caso Monti volesse leggere...)


PICCOLE UTILI INFORMAZIONI


Rai uno: la suora in trasmissione ci informa che con il costo di una scatoletta di CIBO PER CANI si SFAMA UN BAMBINO in un paese del terzo mondo... Io la informo che con la dismissione dei beni del Vaticano e dello IOR si sfamano tutti i bambini e tutti i randagi del mondo.!!!!

IL VATICANO NON PAGA ICI, IRPEF, IRES, IMU, TASSE IMMOBILIARI E DOGANALI, MA NEANCHE GAS, ACQUA E FOGNE. E' TUTTO A CARICO DEI CONTRIBUENTI ITALIANI. Possiede quasi il 30% del patrimonio immobiliare Italiano e con l'8 per mille toglie quasi 1 Miliardo di Euro all'anno all'Italia. Tassare la Chiesa e i suoi possedimenti in Italia é giusto per gli Italiani. COPIATE E INCOLLATE SE PENSATE CHE E' UN FURTO AL NOSTRO BEL PAESE!!!


FACCIAMO UN PO' DI CONTI...ABBIAMO 945 (ladri) PARLAMENTARI CON UNO STIPENDIO DI CIRCA 20.000 EURO AL MESE (SENZA CONTARE TUTTO IL RESTO); SE STI POVERACCI RIUSCISSERO A CAMPARE CON 10.000 EURO AL MESE FINO ALLA FINE DELL'ANNO NELLE CASSE DELLO STATO CI SAREBBERO LA BELLEZZA DI 113.400.000 EURO! CHE NE DITE LA PRESENTIAMO NOI UNA CONTRO MANOVRA? SE LA PENSI COME ME FAI COPIA E INCOLLA, CERCHIAMO DI FARCI NOTARE!

Luigi Bonardo Commentatore certificato 24.11.11 17:53| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 46)
 |Rispondi al commento
Discussione

Un grande uomo,BEPPE,che questa Itaglia non merita.
La lettera mi ha commossa

mariuccia rollo 24.11.11 15:19| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 38)
 |Rispondi al commento
Discussione

VERGOGNA!
In questo momento ho appreso dalla trasmissione radio FOCUS ECONOMIA' della redazione RADIO 24 del Sole 24 ORE condotta da Sebastiano Barisoni, che ieri in Parlamento i nostri "bravi" parlamentari (TUTTI QUANTI) hanno approvato un emendamento, (TENUTO BEN NASCOSTO TRA ALTRE LEGGI IN APPROVAZIONE) sulla cosiddetta "Legge mancia", portando da € 50.000.000,00 a €150.000.000,00 il benefit relativo alla parte dell'indennità spettante ad ogni singolo parlamentare eletto nel proprio territorio di competenza.
R I V O L U Z I O N E S O C I A L E

Giovanni Sprocatti 24.11.11 17:51| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 33)
 |Rispondi al commento
Discussione

Ottimo, bravissimo Beppe, speriamo che Mr. Monti ti ascolti con attenzione…
Gli stai dando la chiave del problema, ovvero scavalcare la Casta e lavorare direttamente per gli Italiani.
Però, c'è un però, anche i provvedimenti di Monti devono passare dal Parlamento di Scilipoti.
La cosa molto positiva è che finalmente i parlamentari dovranno VOTARE senza tante scuse e apertamente.
Sempre che lui non faccia l'errore di mettere sempre la fiducia come i suoi predecessori.
Infine so che c'è molto lavorio dietro le quinte per coinvolgere dei politici tra i sottosegretari che dovrebbero guidare i tecnici nei meandri e nei giochi del Parlamento.
Insomma presto potremo giudicare se Mr. Monti vuole lavorare per noi o no

Gilda Caronti, Milano Commentatore certificato 24.11.11 14:14| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 31)
 |Rispondi al commento
Discussione

Ahhaiii...Caro Monti non hai ancora ricevuto la lettera di Beppe?
Belin...stai toppando!
"soppressione dei vitalizi solo dal 2018"?
Belin....an do stà l'equità?
Belin...ai pensionati subito e retroattiva la legge di riforma e per voi al 2018???
Mha! Sei sicuro Mario di essere il nuovo che avanza o il "vecchio" che continua?
Guarda che la gente già stà incazzata...non vorrei...!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 25.11.11 13:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 24)
 |Rispondi al commento
Discussione

"L'economia non si sviluppa con il cemento."

Giusto, il cemento l'economia l'affossa, basta vedere quali saranno i costi per far fronte ai danni causati al territorio nelle zone alluvionate e per rimettere in sicurezza interi edifici.

Se la natura avesse voluto creare delle montagne a mo' di gruviera, far scorrere i torrentelli e creuze nel sottosuolo ci avrebbe pensato da sola.

Beppe, hai scritto in tutto e per tutto un'ottima lettera.

silvanetta* . Commentatore certificato 24.11.11 15:36| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 24)
 |Rispondi al commento

Devo fare un elogio per l'unica parte del
post odierno che condivido con ammirazione.

"Il suo successo sarà determinato dalle sue azioni e dal consenso che queste avranno nel Paese reale, quello dei movimenti e delle associazioni, non certo quello dei partiti, ormai simulacro di democrazia. Mi permetto quindi, anche per le persone che mi seguono, ormai da un punto di vista numerico la quinta o sesta forza elettorale, di darle qualche suggerimento."

Ecco, da qui in avanti e tutta la parte che
precede la ritengo superflua, avrei infatti
cominciato la lettera direttamente da questo
punto, e per quanto riguarda il suggerimento
mi sarei limitiato a ciò che segue:

"ANDATE VIA, FINCHE' SIETE IN TEMPO,
ANDATE VIA E RITIRATEVI CON QUELLO CHE
AVETE GIA' CHE E' TANTO. ANDATE VIA".

Moreno Corelli Commentatore certificato 24.11.11 14:59| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |Rispondi al commento
Discussione

>LETTERA APERTA A MARIO MONTI

Gentile Presidente Mario Monti,
in data 23 novembre 2011 è stata presentata alla Commissione Difesa della Camera un piano di spesa per un importo di 500 MILIONI DI EURO per i seguenti piani ai quali aggiungo quelli in via di completamento approvati nel 2010:

Blindati con cannone da 120 mm per dieci milioni di euro.
Veicoli tattici medi multiruolo” per altri 157 milioni.
477 veicoli tattici per 198 milioni di euro .
Sistemi acustici per la localizzazione delle sorgenti di fuoco.
Barriere antisfondamento veicoli automatici di perlustrazione per altri 56,3 milioni.
900,5 milioni di euro per velivoli Joint Strike Fighter JSF tra cui:
60 milioni per il velivolo da pattugliamento marittimo MMPA.
C4I sistema WIMAX per l’accesso a reti di telecomunicazioni a banda larga e senza fili per 170,5 milioni di euro.
813,6 milioni per elicotteri NH-90 tra cui:
127,1 milioni per Veicoli tattici leggeri multiruolo.
68,7 milioni per l’elicottero da trasporto medio.
63 milioni per obici semoventi.
770,3 milioni per programmi navali tra cui:
84,4 + 11,2 milioni per due fregate antiaeree di scorta classe Orizzonte.
110,4 milioni per sommergibili di nuova generazione U212.
22,7 per l’ammodernamento di unità navali
165,7 milioni per elicotteri NH90 .
45,4 milioni per elicotteri EH-101.
23,7 milioni per sistema missilistico superficie/aria FSAF.
931,9 milioni per velivoli Eurofighter 2000 oltre ammodernamento strutturale dei velivoli Tornado tra cui:
42,8milioni per sistemi missilistici ATBM MEADS.
29,5 milioni per sistemi missilistici IRIS/T.
27,6 milioni per velivoli rifornitori B767 Tanker.
51,4 milioni per velivoli da trasporto .

Gentile Presidente Monti,
non mi permetto citare che l'Italia ha scopi esclusivamente difensivi (DIFESA NAZIONALE) ai fini delle operazioni militari. La lista di "spesa" è più adatta ad operazioni di larga scala .La crisi economica del Paese imporrebbe ben diverso impiego per tali risorse.

Francesco C. Commentatore certificato 25.11.11 01:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |Rispondi al commento

SEGNALIAMO questo post di Beppe Grillo a "SERVIZIO PUBBLICO" di Santoro. Che stasera se ne parli!!!!

fulgy f., torino Commentatore certificato 24.11.11 14:53| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |Rispondi al commento
Discussione

E’ l’Europa delle banche, non dei popoli

C’è, di nuovo, che l'asta dei bund tedeschi è andata male, che la Germania non è riuscita a collocare il 35% dei bund.

C’è,di nuovo, che la Francia corre il rischio di perdere il rating massimo, la AAA.

C’è di nuovo, che sempre la Germania dica “niet” sia agli eurobond che alla possibilità di concedere più poteri alla Bce.

Ma, soprattutto, c’è, di nuovo, che secondo il giornale Handelsblatt, il debito reale tedesco, se si includono spese per pensioni e sanita', sarebbe di 5 mila miliardi piu' alto.
E, addirittura, c’è di nuovo che lo stesso Spiegel in un articolo, rincari la dose affermando che il governo tedesco amerebbe vantarsi delle sue finanze solide e rivendicare che il paese è un rifugio sicuro per gli investitori, ma la gestione del bilancio della Germania non sarebbe così esemplare come vorrebbe far credere, il debito pubblico nazionale sarebbe già oltre il limite UE e, per certi aspetti, le finanze italiane sarebbero in condizioni molto migliori.

Se penso che, qualcuno si è divertito a mettere in rete questo video-parodia, in cui Hitler è informato della crescita del debito in Italia, e, impone la fine dell'Eurozona e dell'Ue: http://www.youtube.com/watch?v=29F50dGbfM8, mi viene quasi ridere.

Ma, poi, rifletto sul fatto che ormai è rimasta in piedi solo l’Europa delle banche e non quella dei popoli, sul fatto che chissà cosa ancora ci aspetta, e torno in me.
Se, poi, a questo aggiungo che Monti accelera sulle misure anti-crisi, ma l'Italia in crisi autorizza gli acquisti di armi e carri armati per 500 milioni, mi viene proprio da piangere.

dal Blog PUNTO E A CAPO su Linkiesta

Monica C. Frattamaggiore * Commentatore certificato 24.11.11 14:29| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |Rispondi al commento
Discussione

Atene. Non paghi la tassa sulla casa? Ti staccano la luce. E’ rivolta

ATENE – Chi non paga la tassa sulla casa si vedrà staccare la luce: ad Atene la crisi si fa sentire e la compagnia per l’elettricità Dei ha deciso di passare al pugno di ferro.
La Dei è stata così presa d’assalto dalla gente infuriata per l’ennesima misura di austerity nazionale. La tassa supplementare è molto variabile, va da 50 centesimi a 16 euro al metro quadro in base all’uso.
“Non arretreremo nella nostra lotta. Questa battaglia riguarda l’intera società greca. Si tratta di non tagliare l’elettricità nelle abitazioni dei poveri, dei disoccupati, dei pensionati”, ha detto Nikos Fotopoulos, leader del Genop, prima di essere arrestato
“La lotta continuerà fino alla fine. Questa legge verrà invalidata nella pratica, con l’aiuto di tutti”.
Secondo alcuni dati della stampa greca il 25 per cento dei contribuenti non ha pagato, secondo fonti sindacali questa quota sarebbe addirittura del 50 per cento: un greco su due.

Arzan 24.11.11 16:13| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |Rispondi al commento

Grande Beppe, speriamo ti riceva, ma non sei solo tu a chiederlo..... sono tutti gli italiani che hanno e devono avere a cuore il loro futuro e quello della nazione intera.

Sono con te.

Alvin Gabriel Tolomeo Commentatore certificato 24.11.11 14:05| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |Rispondi al commento

Grazie ancora a Beppe per questa inizativa.

Traduco nella lingua che parlo tutti i giorni le tre priorità/emergenze cui metterei mano per raddrizzare il Paese:

1) (dis)informazione (conflitto d’interessi);

2) mordacchia a Internet (diritto d’autore nel 2011: vedi l’ultima alzata d’ingegno di Laura Pausini);

3) tasse, in merito vedere il recente libro di Elena G. Polidori "Resistere a Equitalia".

Da quanto suesposto dipende tutto il resto (sanità, lavoro, istruzione, ambiente, economia etc.): un partito appena degno di questo nome vi concentrerebbe tutte le proprie energie.

Bruno Anastasi 24.11.11 16:35| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |Rispondi al commento
Discussione

Grandisssssiiiimmmmmo Beppppepepepepepepepepepepepepeeeeeeeeeeeeee!
Da un romanzo che era necessario...hai condensato tuytto in una lettera!
Speriamo che ti risponda altrimenti.....restiamo come prima ...non cambia nulla!
E adesso troll del cazzo...parliamo di altro vero?

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 24.11.11 14:13| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |Rispondi al commento

che cacchio di paese.......tassano i cani e spendono 13.000 euro al mese per un trota..........

luis p Commentatore certificato 25.11.11 13:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |Rispondi al commento
Discussione

Poche speranze ma tentar non nuoce:
monti_m@posta.senato.it

Chi condivide il post di Beppe lo inoltri a Monti attraverso l'opzione "Invia ad un amico" e passate parola su Facebook, twitter and so on.

Loro non molleranno mai (ma gli conviene), noi neppure.

Jacopo della Quercia (jdq) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.11.11 17:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |Rispondi al commento
Discussione

sono una donna di 40 anni che segue beppe grillo da diversi anni e madre di due bambini di 4-5 anni e mi unisco e ringrazio Beppe Grillo per la lettera che condivido in pieno.

saluti

sonja zamboni 24.11.11 14:30| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |Rispondi al commento
Discussione

Fermo restando che il Sig. Monti rimane chiara espressione di una scelta imposta dai potentati economico-finanziari internazionali come la BCE, il FMI, la trilaterale, il gruppo Bildberg, ecc. e, quindi, fuori da ogni norma democratico che molto somiglia ad un "colpo di stato incruento" -almeno per il momento-, le cose che -Noi- Popolo italiano chiediamo sono:
1_l'abolizione dei privilegi fiscali al vaticano compreso l'8 per mille;
2_la rinuncia alle "grandi opere" -speculative- come la TAV, il ponte sullo stretto, ecc.;
3_il ritiro dei nostri militari dall'area medio-orientale;
4_la tassazione dei patrimoni immobiliari oltre i due immobili, i depositi bancari oltre i 15.000 euro, i titoli ed azioni e una patrimoniale annuale indicizzata per coloro i quali percepiscono oltre i 30.000 euro l'anno;
5_la riduzione del 50% dei parlamentari, l'abolizione dei vitalizi in essere non solo per i prossimi eletti (chissà quando);
6_lasciare ai singoli lavoratori la scelta se andare in pensione con 35 anni di servizio effettivo e una decurtazione del 20% sulla pensione maturata o con 40 anni di servizio senza alcuna decurtazione, entrambe calcolate con il metodo retributivo;
7_Pensioni mensili "eccellenti" non superiori a 3000 (tremila) euro;
8_pensioni mensili minime non inferiori a 800 (ottocento) euro;
9_Fine del "signoraggio bancario", una delle principali cause del debito pubblico nazionale e mondiale, e riappropriazione -da parte dei governi nazionali, ossia dei vari popoli- a stampare la propria carta moneta;
10_la precisa e decisa volontà di abbandonare il ricorso alle fonti energetiche tradizionali quali petrolio e suoi derivati, da sostituire con fonti alternative già -di fatto- disponnibili come la fusione fredda, le free energy, e/o fonti alternative più convenzionali come il fotovoltaico, il geotermico, l'eolico, le maree, ecc.Purtroppo il Sig. Monti non farà mai nulla di tutto ciò. E allora sarà lo scontro di piazza come stà accadendo altrove. U.Telarico

umberto telarico 24.11.11 21:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |Rispondi al commento
Discussione


Merda book

http://www.cadoinpiedi.it/2011/11/25/prima_cera_la_privacy_ora_ce_facebook.html

Nel libro siamo in guerra c'è questa affermazione di un blogger : " in facebook non sei il cliente , ma il prodotto. "

SEi merce , senza privacy , tutela ed utile IDIOTA .

a NOSTRA INSAPUTA come merci NOI SIAMO VENDUTI ...per studi , campagne di marketing , cluster socio-demografici - aziende multinazionali, digos ...ecc

Eppure è una battaglia persa. PERCHE' ?
perchè siamo RETE , BRANCO , COMUNITA' con forte bisogno di SICUREZZA e grande individualità.

Face book polverizza , disperde , in un contenitore chiuso con molte porte . Non importa quello che pensi , fai....importa quello che ha rilevanza di CONSUMI , ABITUDINI D'ACQUISTO , VALUTAZIONI DELLE COMUNITà PIU' IMPORTANTI DI PRODOTTI-SERVIZI-POLITICA.

Facilmente manipolabile sia automaticamente che con l'inserimento di cani pastori in un branco di pecore indebolisce massa critica , unicità di azioni e frammenta la blogosfera.

La rete non mente ? è piu' facile insinuare il dubbio , minare fiducia anche a colpi di link e finte prove.....

Facebook è un problema comunque o un opportunità.

Ha solo una positiva ....difficile controllare la MERCE , IL PRODOTTO , quando spontaneamente o no' PARTE L'ONDA DEL BRANCO.

e SFATIAMO UN ALTRA PALLA ....quella della rete come autocoscenza , pianeta vivente che si autoregola.

Anche il virtuale è fatto da opinion leader ...da persone autorevoli , che non si dichiareranno mai leader , capi , ma di fatto lo fanno. La loro individuazione , studio è importante per determinare scelte di acquisto e scelte POLITICHE.

In apparenza le pecore hanno la sensazione di decidere da sole....di fatto sono mosse sulle aree tematiche importanti.

La terza dimensione( rete ) si muove come le altre ; basta aggiustare pesi , misure e comunicazione ad un nuovo scenario piu' complesso o nuovo.

E in tanti si sentono onnipotenti , ma sono solo schiavi....a loro insaputa.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.11.11 11:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |Rispondi al commento
Discussione

BEPPE non si tratta coi servi di BANKENSTEIN!
primo: perchè sono i servi di BANKENSTEIN
secondo: perchè non trattano: MONTI farebbe finta di ascoltarti (come PRODI che ti si addormentò davanti) e poi farebbe come se tu non fossi mai esistito.
terzo: perchè ci SIAMO ROTTI I COGLIONI di far credere a questa gentaccia assatanata di potere e insaziabile di denaro, che siamo davvero tanto idioti da LEGITTIMARLI!

c'è solo un'opzione: RIBELLIONE!
V per VENDETTA...MALEDIZIONE!

davide lak (davlak) Commentatore certificato 24.11.11 14:41| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 36)
 |Rispondi al commento
Discussione

Dopo tante brutte notizie sentirne una bella è confortante. Se questo professore, oggi capo del governo, ha per davvero in mente di risanare il nostro paese, non può ignorare la richiesta di ascolto, di una parte della popolazione civile. Se questo dovesse avvenire sarebbe la prova, che ci siamo sbagliati nel dubitare sui suoi precedenti. Mi permetto di suggerirti caro Beppe, di consigliare al nuovo capo di governo, anche di ritirare le truppe che sostengono queste guerre criminali e che oltretutto non ci possiamo permettere di sostenere, visto i nostri bilanci. Si otterrebbero due cose contemporaneamente: risparmiare vite umane e risparmiare soldi, oltre al fatto che stiamo combattendo una guerra fuori legge, che la nostra Costituzione vieta. Le spese per mantenere questo criminale apparato militare, eviterebbe di strangolare ancor di più, una popolazione all'estremo delle forze.
Voglio augurarmi che anche gli uomini di potere abbiano dentro al petto un cuore che batte, come in tutti noi.
Buona fortuna a te e al nostro M5S e che nel cielo italiano possano finalmente brillare queste luminose 5 stelle!

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 24.11.11 14:31| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 28)
 |Rispondi al commento
Discussione

CHIEDO AIUTO AI BLOGGERS

Qualcuno potrebbe segnalarmi un blog in cui si discute un eventuale programma elettorare prospettato da qualche neo partito se-dicente comunista o affine?
Io credo che sarebbe importante conoscerlo e valutarne le diversità dal M5S, perché almeno avremmo la spiegazione del perché alcuni se-dicenti comunisti si accontentano di venire in questo blog a darci consigli, ma soprattutto ad elargirci critiche.

Aspetto e ringrazio

Max Stirner

Max Stirner Commentatore certificato 24.11.11 18:54| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 25)
 |Rispondi al commento
Discussione

Ma possibile che da tempo non si riesce a essere un minimo coerenti in questo BLOG (mi riferisco a noi simpatizzanti al M5*)?

Possibile che non si accetti un minimo di sana e giusta critica per migliorare/crescere, oppure siamo perfetti (vedasi i sottocommenti di Mak e Manuela al mio tra i più votati del post precedente)?

Qualsiasi cosa si propone, o si chiede, arrivano subito i pompieri a bannare/rossare (non credo sia il caso di nominarli tanto sappiamo chi sono)e scrivere che tutto è funzionante così com'è e che ci sono già varie forme di visibilità del movimento (studio legale? forme di visibilità in tv/radio/giornali?) che io sinceramente non conosco.

Nando, e non solo lui, da tempo chiede di promuovere uno studio legale, anche se qualcuna asserisce che già esiste (falso), se così fosse, che iniziative ha preso???

Addirittura alla mia richiesta di avere un rappresentante a livelo nazionale, è stato risposto che cè già!!
Mi piacerebbe conoscerlo anchio se non chiedo tanto!!!

Forse un minimo di umiltà non farebbe male, considerato le difficoltà già affrontate per le elezioni passate, che dovrebbero far riflettere e soprattutto crescere.

Contarefinoatre Rosso, Torino Commentatore certificato 24.11.11 14:22| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 25)
 |Rispondi al commento

Caro Beppe, se lo incontri, spiega al Signor Monti anche il discorso dell'Iva. La vogliono portare al 23%. Questa è una pazzia per i consumi.

Riporto qui le mie considerazioni su un abbassamento dell'iva, non su un aumento.

Dopo un'accuratissima analisi sono arrivato a dedurre che una diminuzione dell'iva ad un aliquota del 14%, più precisamente al 14,473% porterebbe ad una vera e propria esplosione dei consumi.
Per comodità, sull'esempio seguente, inserirò un valore del 14%.


Esempio: oggi mi compro un maglione a 200 euro + iva (21%) = 242 euro.
Con la teoria di U. Marco Calì questo bene costerebbe 200 euro + iva (14%) = 228 euro.
Il risparmio sarebbe per il consumatore (che è colui che fa andare avanti l'economia) pari a 14 euro.
Ma i vantaggi non sarebbero mica finiti qui.
Il consumatore ha 14 euro in più, giusto o giusto?
Bene con questi 14 euro il consumatore può comprare altri beni, vero o vero?
Supponiamo, per comodità, che il consumatore spenda tutti i 14 euro per comprare un paio di calzini; essendo abbassata l'iva anche il paio di calzini costerebbe meno, giusto o giusto?
I 14 euro di oggi (con l'iva al 21%) sarebbero per il consumatore 11,57 + iva.
Con la teoria di U. Marco Calì il paio di calzini costerebbe 11,57 + iva (14%) = 12,71
Il consumatore avrebbe un ulteriore somma da spendere rispetto ad oggi, che è pari a a 14 - 12,71 = euro 1,29

Ulteriormente si potrebbe fare il calcolo altre volte ancora.
Quello che è certo è che si alimenterebbe, in questa fase economica (ci tengo a precisare che il valore al 14,473% è frutto di un'analisi che vale per questo periodo storico; in alcune fasi il valore dell'iva andrebbe alzato, altre volte diminuito, dipende) un circolo virtuoso.
La realtà è che stiamo vivendo, invece, un circolo vizioso.

Per trattare questo argomento sono disponibile.

Marco Calì

www.sapienza-finanziaria.com/

P.S. Agli altri la crisi, a noi la sapienza finanziaria.

Calì Marco (sapienzafinanziaria), Monselice Commentatore certificato 24.11.11 15:40| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 24)
 |Rispondi al commento
Discussione

Monti: "Sicuro aumento dell'iva al 23% così come per la benzina".

Già, ci voleva proprio un governo tecnico dei professoroni per fare questo tipo di manovre "innovative".

E le sigarette non le aumentano?

Dai, altri due spot in tv che spingano l'italiota a giocare alle lotterie e ai gratta e perdi ed il gioco e fatto (magari ricorda al Premier i 98 miliardi di euro evasi dalle concessionarie per le slot machine, come la Atlantis che ha evaso qualcosa come 20 miliardi di euro, il cui amministratore delegato al tempo era l'On. Laboccetta, quello che quando la guardia di finanza lo va a trovare scappa con il computer in saccoccia!!!)

E il bello è che tutti stanno ad applaudire!!!

Che roba.

Se ste mosse le avesse fatte o proposte b apriti cielo!!!

Italioti beoti!!!

Les Claypool (mr. krinkle) Commentatore certificato 24.11.11 15:02| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 24)
 |Rispondi al commento
Discussione

LE EURO BALLE

Ci avevano detto che eravamo MORTI ,e ci hanno imposto MONTI . Senza resistenza , perchè Monti ha usurpato , un potere che a sua volta aveva ripetutatemente USURPATO TUTTO. Ad un potere illeggittimo senza mutande , ne succede uno motivato dall'urgenza .

PRIMA BALLA
Dovevamo fallire.." strano perchè siamo già falliti " e di corsa dal venerdi' -Domenica approvata legge di bilancio , e di corsa nuovo governo e di corsa NULLA.

SECONDA BALLA
Un governo dei tecnici avrebbe avuto ben chiaro COSA FARE IN URGENZA ....senza granchè il bisogno di PERDERE TEMPO ....per AUMENTARE L'IVA , PER PORTARE I PAGAMENTI IN CONTANTI A 300 EURO ( palese cazzata quando in corso abbiamo la banconota da 500 Euro ) , per AUMENTARE L'ICI...lo faceva qualunque coglione.
TERZA BALLA
La presunta urgenza , visto che si passeggia in meeeting europei ....e si scopre che lo spread è come un UCCELLO PADULO , un equazione irrisolvibile , indecigrabile dove in un mese IL RIDICOLO COPRE L'EUROPA..il ridicolo oggi di scoprire che è in crisi la GERMANIA E Fà FATICA A PIAZZARE I TITOLI PERCHè? perchè accanto alla pretesa di debito infinito , c'è la pretesa di LIQUIDITA' INFINITA'....CHI xazzo compra i titoli ???? c'è un limite che si chiama FIDUCIA ...e la FIDUCIA NON ce l'ha piu' nessuno.
:::
QUARTA BALLA
Quella annunciata da Monti , che avrebbe in qualche modo dato un segnale , limitando le spese e privilegi della CASTA dei partiti..e non ha fatto niente.
PERCHE'? perchè il governo si REGGE sul compromesso storico parlamentare PDL+PD.

QUINTA BALLA

L'euro è una moneta FALLITA , espressione di stati in fallimento fra PIGS morienti e BISONTI che AFFONDANO con le catene dei debiti dei porcellini.

Se le discussioni sono COME SALVIAMO LE BANCHE ? allunghiamo l'agonia , se le discussioni sono COME USCIAMO DALL'EURO,forse dopo il disastro si ricostruisce.

La crisi europea SEPPELLIRA' TUTTI I GOVERNI( incluso Obama)..L'ITALIA HA UN RECORD..AFFONDERANNO TUTTI insieme..

Tinazzi


tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.11.11 15:31| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |Rispondi al commento
Discussione


Quanti profeti patriottici. E' bello sapere che esistite.
I governi tecnici sono costituzionali, piaccia o non piacciano. Non avendo alcuna rilevanza politica se non quella costituzionale, cercano o dovrebbero cercare di ripianare l'emergenze per cui sono stati preposti, oltre ad eventuali emergenze straordinarie non preventivate.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.11.11 15:49| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |Rispondi al commento
Discussione

LETTERA APERTA A MARIO MONTI.

Devo dire caro Beppe che questa lettera mi sembra molto azzeccata,tutti punti importanti.

Le parti che mi piacciono di più sono:

"per le persone che mi seguono, ormai da un punto di vista numerico la quinta o sesta forza elettorale".

-------

Le chiedo un incontro per illustrarle il programma del M5S. Spero in una risposta positiva."

-------

Mi sarebbe piaciuto che fossimo anche "noi che ti seguiamo" a rafforzare il tuo invito al cittadino Monti!

Magari con delle e-mail di invito "collettive".

Noi che ti segiuamo,siamo ormai numericamente,la quinta o sesta forza elettorale,sarebbe bello essere conivolti nel "condividere" le iniziative del Movimento 5 Stelle.

Nessuna poliemica caro Grillo,ma quelli che ti seguono non sono ragazzini,ma gente di età,sesso e collocazione sociale di tutti i tipi.

E' vero,la mia proposta dovevo fartela prima,non ora che hai scritto la lettera aperta a Monti,però ci si doveva pensare,mannaggia!

Aspettiamo la risposta prima di fare considerazioni,però pure tu ti sei fatto Leader da solo!

"Le persone che mi seguono" gli hai detto ahahahah, si, le persone che ti seguono si sono rotte il caxxo di questa politica infame!!!

Forza Beppe,che ci sono un sacco di persone che ti seguono,e sono la quinta o sesta forza elettorale!!!

Caxxo!!!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.11.11 17:48| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |Rispondi al commento
Discussione

Monti non farà nulla che non vogliano i cosiddetti "mercati"!
Che cosa vogliono i "mercati"?
Semplice!
Liberismo!
E poi ancora liberismo!
E poi ancora più liberismo!
Ed è questa la direzione che prenderà il mono-monti, che poi è la stessa che avrebbe tra breve preso anche tre-monti!
Quindi compressione del welfare, e privatizzazioni,
altro che rinazionalizzazione della gestione delle autostrade, ed acqua pubblica!
I mercati odiano, la parola "pubblico"
L'italia sarà sotto attacco dei "mercati per i prossimi cento anni!
Mettetevelo in testa!

l., ancona Commentatore certificato 24.11.11 16:31| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |Rispondi al commento
Discussione

"Caro Beppe e cari lettori, ormai da mesi mi sento di essere in balia di
disinformazione e veri e propri malati di mente,personaggi che dietro la
parola politica nascondono le loro vere intenzioni,criminali che si
prendono beffa tutti i giorni della nostra intelligenza, ben lontani da
MORTATI che durante l'assemblea Costituente propose 7 DIFFERENTI TIPI DI
REFERENDUM POPOLARI purtroppo questi buffoni di corte in giacca e
cravatta,ci stanno lentamente ed inesorabilmente rubando sogni e futuro, ho
26 anni mi sono laureato in giurisprudenza con il massimo dei voti con una
tesi in storia delle dottrine politiche, e più mi guardo intorno e più
penso che il futuro dobbiamo riprendercelo, con o senza il loro consenso
non possiamo permettere che questi personaggi attraverso un vero e proprio
colpo di stato di "nuova generazione" ci chiedano sacrifici per potere
ripagare il debito con i "TIPOGRAFI"la BCE che come il grande Prof.
Giacinto Auriti ci ha insegnato, STAMPANO E PRESTANO caro BEPPE TI PREGO
VOGLIO AIUTARTI, FACCIAMO UNA CLASS ACTION CONTRO BERLUSCONI,NAPOLITANO E
IL GOVERNO MONTI PER GLI STESSI MOTIVI PER CUI AURITI PORTò CIAMPI DAVANTI
LA CORTE COST.:
-ISTIGAZIONE AL SUICIDIO
-USURA
E IO AGGIUNGEREI ATTENTATO ALLA COST. PERCHè ATTRAVERSO L'INTERPRETAZIONE
ESPANSIVA DELL'ART. 11 DELLA COST HANNO LETTERALMENTE SVENDUTO LA SOVRANITà
DELLO STATO E NON PER I FINI DETTATI DALL'ART. 11 COST. BENSì PER REGGERE
IL PERVERSO GIOCO DI BANCHIERI E MERCATI FINANZIARI.....TI PREGO BEPPE
FACCIAMOLO, SICURAMENTE NON VINCEREMO MA SENZA DUBBIO FAREMO
SENSIBILIZZAZIONE SU CERTI TEMI....NUTRO GRANDE STIMA PER TE SEI MOLTO PIù
....POLITICO...DI QUESTI BURATTINI SEI MERAVIGLIOSO
ANDREA GRECO "

ANDREA GRECO 24.11.11 19:17| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |Rispondi al commento
Discussione

gesuiti!..a noi!

Una volta sentii Beppe : " la forza della rete è che puoi sempre rimandare indietro tutto quello che ti passano dalla televisione " (più o meno)

la rete non nasconde nulla, aggiungo, anche le mosse giuste o sbagliate che si fanno in passato recente!
quindi credo che non valga la pena di fare i
"fondamentalisti decerebrati", facciamo i seri, meglio!

esempio:
***
C'è pieno di troll comunscemi perepè qua qua pè pè

Mak 89 25-11-11 02:18
***

http://www.youtube.com/watch?v=vZesbAjtXcw

Beppe Grillo intervistato da sky tg 24 afferma "MI sono iscritto questa mattina, sia on line che fisicamente. Ho pagato i 16 euro di quota annuale. Se all'interno del partito si inventeranno qualcosa per escludermi ne pagheranno le conseguenze. Il Pd ha bisogno di novità e non di gente inesistente o di finta opposizione. Occorre che il partito diventi pulito".

Io mi candido, sarò il quarto con Franceschini, Bersani e Marino. Partecipo per rifondare un movimento che ha tolto ogni speranza di opposizione a questo Paese, per offrire un'alternativa al Nulla.
Il mio programma sarà quello dei Comuni a Cinque Stelle a livello nazionale, la restituzione della dignità alla Repubblica con l'applicazione delle leggi popolari di Parlamento Pulito e un'informazione libera con il ritiro delle concessioni televisive di Stato ad ogni soggetto politico, a partire da Silvio Berlusconi. Temi troppo duri per le delicate orecchie di un Rutelli e di un Chiamparino. Ci sono milioni di elettori del PDmenoelle che vorrebbero avere un PDcinquestelle. Con questo apparato affaristico e venduto non hanno alcuna speranza. Il PDmenoelle è l'assicurazione sulla vita di Berlusconi, è arrivato il momento di non rinnovare più la polizza.

***

ma per favore, va!

non è che poi ci si dimentica o si diventa
" gesuita " o chierichetti ...eh!

ah ah!

ora pro nobis

LENIN VIVE (), Roma Commentatore certificato 25.11.11 09:47| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |Rispondi al commento
Discussione

--->>>>QUESTO E' IL MIO SOTTO_commento<<<------
AL POST PIU' VOTATO
(lo ri_porto)


UBALDO ULGHI

Ho fatto una ricerca su google inserendo il tuo nome e associandolo a Grillo.

Con la ricerca UBALDO ULGHI - GRILLO, vengono fuori solo tre commenti, e tutti nel mese di novembre.

E visto che mi interessava sapere cosa avessi scritto prima di oggi, sono andato a leggere i tuoi commenti...

Ubaldo, anche in uno dei due post precedenti hai parlato del M5STELLE e dei suoi consiglieri, sottolineando che il tuo voto a Bertola era assicurato.

Con questo cosa voglio dire?

Dico che: se un blogger trova il tempo per scrivere elogi al movimento 5 stelle, potrebbe anche scrivere altro.


^_^

saluti

---


'notte al BLOG

Paolo Rivera Commentatore certificato 24.11.11 23:22| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |Rispondi al commento
Discussione

Beppe, non sò se tu leggi i commenti.
Il post è in gran parte condivisibile.
Eccetto una cosa, che ,in buona fede e ingenuamente, credo tu non abbia capito.

Lo deduco da questi 2 passaggi..

cfr
"(Monti), in apparenza, ha le mani libere"
".. ha grandi margini di manovra."

Monti NON ha le mani libere, nè grandi margini di manovra.
Per il semplice motivo che qualsiasi manovra lui faccia deve essere approvata in Parlamento, dove il Caimano ha il gruppo più numeroso di parlamentari ed è decisivo per la tenuta stessa di questo governo, che ha contribuito a far nascere.
Lo sta apparentemente appoggiando perchè in questo momento non poteva rischiare una batosta elettorale rischiando che qualcuno vada al governo e faccia leggi veramente liberali (ad es. sul conflitto d'interessi) che mettano a rischio l'abuso di potere permanente del suo blocco economico-mediatico, col quale lui mantiene intatto il suo potere

Se Monti dovesse andargli a toccare i suoi privilegi, B. gli staccherà la spina in un battibaleno, come del resto ha detto anche letteralmente. Mandare all'aria il paese a lui non importa nulla.
Lui è lì da 17 anni per salvare la sua Roba.
E basta.

Ennio Doris 24.11.11 15:28| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |Rispondi al commento
Discussione

Cosa succederà nel futuro non è dato saperlo con certezza: L'Oracolo rivela ciò che il Fato gli consente di rivelare.
Nubi si addensano all'orizzonte e orde di troll si preparano nella Terra di Mezzo dei Partiti (detta anche "via di mezzo" o "Terzo Pollo").
Rimborsi elettorali rubati dalle tasse dei cittadini finanziano la costruzione di trappole mediatiche demoniache, armi informatiche d'assedio,numerosi blog tradiscono la Rete passando al nemico fra cui spiccano giornalettismo.com e zeusnews.it ,umani fanno della loro libertà merce vendendosi il loro voto alla destra/sinistra/Terzo Pollo,
prezzolati giornalisti si stanno già scannando fra loro aggrovigliati come vermi striscianti per poter essere i primi fra i servi dell'Oscura Signora: La Casta.
Tuttavia gli umani hanno appreso i piani del nemico,trapelati sulla rete,e si stanno preparando anche loro allo scontro:
affilano le tastiere, caricano le frecciate mediatiche, costruiscono reti sociali in cui impigliare i servi dell'Oscura Signora,videomaker preparano video d'assedio per far breccia nelle menti e nei cuori del nemico per far vacillare l'deologia destra/sinistra, scudi della rete e armature forgiate nel fuoco di mille battaglie difenderanno i caparbi guerrieri, altri blog si schiereranno con la Rete come linkiesta.it o byoblu.com.
La guerra sarà sanguinosa, i bit scorreranno a fiumi, non ci sarà pietà, non ci saranno prigionieri.
L'ora è giunta.
Non c'è tempo per le false ideologie o le dissertazioni filosofiche.
Gli umani ,già mentre vi parlo,stanno adunandosi sotto il vessillo pentastellato della Rete.
Troll e Italozombie cominciano a farsi sempre più minacciosi: le incursioni nella Terra della Rete sono ormai all'ordine del giorno.
Non c'è più tempo.
Faccio appello agli umani affinchè si attivino immediatamente.
Sono stati allestiti avamposti a 5 stelle e Meetup in ogni città.

Qui John Connor,umano della resistenza a 5 stelle

Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.11.11 23:57| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |Rispondi al commento

UNA VERA PERLA

"perché alcuni se-dicenti comunisti si accontentano di venire in questo blog a darci consigli, ma soprattutto ad elargirci critiche." (Stirner)
*****************
Perchè non mi risulta che ci sia una regola del blog che vieta l'accesso ai se-dicenti comunisti di esprimere il loro parere. E poi chi ti dice che i tanto invisi se-dicenti e tanto fastidiosi comunisti non frequentino altri blog?
Il confronto è il sale della democrazia, quando affrontato con rispetto ed educazione.
Vi danno fastidio i consigli e le critiche? Beh, mi sembra proprio questo il problema di Beppe e anche del blog. Ma permettimi di esprimerne uno di consiglio, e scusa per il fastidio.
Siate meno ipocriti e scrivetelo apertamente nelle regole del blog. E' vietato commentare ai sedicenti comunisti.
Viva la democrazia e la libertà di opinione!
Una se-dicente comunista (extraparlamentare) FIERA DI ESSERLO!

Moonshadow *., §§§§§§ Commentatore certificato 24.11.11 22:02| 
 
  • Currently 2.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |Rispondi al commento
Discussione

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori