Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Ricettina economica della nonna


bluauto.jpg
"Ricettina economica della nonna: Pagare le competenze eccedenti i 3.000 Euro degli stipendi di tutti i politici, con BTP decennali. Per tutti i politici intendo dal presidente della Repubblica all'ultimo sindaco, anzi all'ultimo assessore del più piccolo comune. A sentirli pare che siano tutti concordi a partecipare alla salvezza di quest'italia di cacca e allora potranno benissimo accettare la ricettina della nonna. Uno stipendio mensile di 3.000 Euro è un bello stipendio rispetto a quelli che circolano al momento. Beppe se sarai ricevuto da Monti, ma ci credo poco, potresti proporgli la ricettina della nonna insieme a tutte le altre proposte a costo zero, dato che è a costo zero anche questa".
Propogo L.

12 Nov 2011, 17:22 | Scrivi | Commenti (41) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

il neo senatore a vita Monti,si ritrova presidente del consiglio incaricato per chiara incapacità dei politici tutti regolarmente eletti e con mandato popolare, a governare al meglio le cose italiane.
Qualsiasi professionista fallisse un incarico,ci rimetterebbe se non tutta , almeno buona parte della parcella- I nostri politici invece non solo sono rimasti in carica ma continuano senza nulla rimetterci-sarebbe cosa giusta oltre che economicamente necessaria per il momento di crisi attuale, che si mettesse a loro carico con data retroattiva ,dall'inizio del loro mandato in questa legislatura fino alla fine, un prelievo o tassa del 30 per cento su tutto quanto già percepito e che percepiranno ( stipendio, indennità,indennizzi, annessi e ammennicoli vari-su tutti i soldini insomma)-idem varebbe per gli eletti tutti nelle regioni ,nelle provincie e nei comuni, fino al consigliere del più piccolo comune d'italia---non dovrebbe mancare anche un prelievo per tutti quelli che di politica vivono o che dalla politica sono stati nominati, in qualsiasi ente, società commista o partecipata, comunità montana o opera pia o qualsiasi altra organizzazione che di politica vive e alla politica serve---non crede il neo presidente del consiglio che sia una cosa giusta oltre che redditizia per le casse dello stato?- sono convinto di si- tutti gli italiani sarebbero d'accordo---tanto non si impoverirebbe nessuno di tutti quelli che in questa tassa dovrebbero incappare--e per di più sarebbe un bel segnale di equità
con ossequio

salvatore.peluso 17.11.11 14:10| 
 |
Rispondi al commento

Altra piccola ricettina, chiunque desideri comprare uno strumento derivato
sui debiti sovrani d'europa deve dimostrare di aver fatto una operazione
contraria sul sottostante almeno equivalente.

Francesco B., Milano Commentatore certificato 15.11.11 13:43| 
 |
Rispondi al commento

Altra piccola ricettina, chiunque desideri comprare uno strumento derivato sui debiti sovrani d'europa deve dimostrare di aver fatto una operazione contraria sul sottostante almeno equivalente.

Francesco Batocchi 15.11.11 13:37| 
 |
Rispondi al commento

Altra ricettina della nonna.
Prendiamo 100 mila auto blu (sono circa la meta') e svendiamole come auto usate (in Cina, Brasile, India ecc).
A 10 mila euro l'una (sono svendute) fa un miliardo !!!!
Oltre al risparmio che ne seguirebbe.

Tino Omodei 15.11.11 01:12| 
 |
Rispondi al commento

Perfetto penso sia la soluzione ideale, così saranno più attenti e faranno di tutto per garantirsi il pagamento dei loro mega- stipendi

Emiliano smaldone 14.11.11 11:55| 
 |
Rispondi al commento

La vera ricetta per partire subito bene è togliere i soldi in contanti e subito dopo abbassare le tasse sul lavoro e sulle pmi. A proposito, ENEL e ENI devono riportare le loro società oggi in paradisi fiscali, in ITALIA SUBITO.
Le Pensioni sopra i 2500 Euro devono essere tagliate.

Facciamolo subito altrimenti siamo spacciati.

Roberto melegari 13.11.11 18:52| 
 |
Rispondi al commento

Sto sognando un mondo civile ma che si vede? che si sente? solo inciviltà da parte di ministri, governanti, politici in genere.
Dove sono i laureati?
Dove sono i pensatori?
Ci vantiamo di come è stato ammazzato il ras libico?
Ci vantiamo di come si ha fatto cadere Berlusconi?
Dove l'intelligenza umana che vince per bravura e non per ostruzionismo, calunnie, offese?
Vedo solo inciviltà e degrado umano dove gli animali ci superano in dignità!
SE QUALCUNO SI RITIENE ESSERE INTELLIGENTE SUPERIORE ALLA BESTIA, LO DIMOSTRI CON COMPORTAMENTO CIVILE E INTELLIGENZA. Grazie, vorrei poter diventare fiero dell'esere umano.
Domenico

domenico bernardi 13.11.11 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Che cazzo faranno , Marco Travaglio,
Ballaro', Crozza, Il giornale La Repubblica,
Vauro,Bersani, Casini, Fini, Di Pietro
e tutti gli altri parassiti senza er Banana
Berlusca? Con chi se la prendono?
Con Beppe?Col Papa?
Ammazzateli!
PinoZurigo

PinoZurigo 13.11.11 15:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perchè Silvio si è dimesso? la situaziano è diventata così delicata e precaria? siamo tutti contenti di questo e siamo pronti a fidarci degli stessi politici che hanno assistito inermi al tramonto di questo pase, gli stessi che adesso dovranno essere in gradi di cambiare le sorti, gli stessi che trovavano interesse a votare solo quando si trattava di migliorare i loro vergognosi privileggi?.....

Alessandro Sbicca 13.11.11 14:48| 
 |
Rispondi al commento

Ho trovato un avvocato donna con le palle per fare una class action contro
Berlusconi cn richiesta danni per come ha ridotto noi italiani in termini
di immagine e in termini economici. Chi intende aderire mi contatti a :
pmaldera@yahoo.it"

Giuseppe maldera 13.11.11 14:27| 
 |
Rispondi al commento

E' un ottima ricetta ! Anche se per i politici preferisco quella della cottura a fuoco lento !!!

Maurizio Monti 13.11.11 13:30| 
 |
Rispondi al commento

Anche io ho una proposta: http://www.facebook.com/notes/blochin-cuius/della-riforma-del-tfr-e-labbassamento-dello-spread-aka-la-riforma-del-cuius/10150395894813493

Blochin_C 13.11.11 12:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Interessante la ricettina della nonna. Io però mi farei ridare tutto il surplus oltre i 3000 euro, incluso i vitalizi che già hanno incassato senza l'autorizzazione del popolo italiano, magari ricorrendo ad Equitalia !

Alessandro La Tessa 13.11.11 11:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Man Mano,
che il tempo passa,
prima quelli del nordafrica,
Muhbarak, Gedhafi...
adesso è toccato anche al NANO!

Per tanti problemi ci vuole una soluzione,
altri si risolvono da soli, una silenziosa rivoluzione!
Auguri agli amici italiani per il futuro!
G.Digi

Giuseppe ., Germany Commentatore certificato 13.11.11 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Intanto si costruiranno gli F35...20 miliardi di euro..protesta a Novare...altro che ricettine della nonna!!...qui bisogna darsi alla "macchia" e armarsi!follia follia pura...!!ecco perchè bisogna entrare in parlamento al più presto..proprio per fermare queste scelte scellerate!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 13.11.11 10:37| 
 |
Rispondi al commento

ma che cosa?????

UNA CAZZO oltre a 3000 euro al mese massimo per TUTTI i dipendenti pubblici e i dipendenti della camera e del SENATO (da modificare a Senato Federale)

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 13.11.11 10:12| 
 |
Rispondi al commento

Non mi faccio illusioni, vedrete che toccherà a noi pagare "pedaggio"...nel mentre Beppe aspett d'essere ricevuto da fullmonti,(ehhh!)sarebbe il caso...dico sarebbe il caso..di riflittere un attimo su che cazzo ci stiamo a fare in Europa!
Questo è il primo argomento che il M5S dovrà porsi appena il "giro di boa"elettorale ci permetterà di entrare in parlamento!.
Di buoi che dico cornuto all'asino ce ne sono tanti...il primo è il Puffo della Senna, la seconda è la"culona"mangia wurstel....poi a seguire Kuntakinte..(obama) che qualche manciata di mesi fa ha vissuto sorti ben più peggiori delle nostre...poi il piccolo "lord" cameron al quale gli è scoppiata una bomba sociale in casa che cova ancora sotto la cennere!!!
Non dimentichiamoci che questa europa è quella che ha preteso la TAV!!!il ciccolato senza burro di cacao,il latte in polvere e tutta quella serie di stronzate che hanno contriubito all'affondamento dell'italia!!!.
Cazzo io ho sempre detto: 'fanculo alla Patria!!!ma ora che vedo il paese in queste condizioni, gestito sottobanco da tutti tranne che da noi..vorrei che il M5S avesse uno scatto d'orgoglio nazionale, non facendo sconti a nessuno!sia a livello domestico che estero!!!
C'hanno rotto le palle!!!tutti!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 13.11.11 09:57| 
 |
Rispondi al commento

Te hai voglia di scherzare. i BTP son comunque soldi, basta che li vendono. La quota eccedente i 3000 mensili va tagliata e basta e se a qualcuno non bastano vada pure a zappare nel tempo libero se vuole incrementare i propri introiti.

TORO S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.11.11 09:45| 
 |
Rispondi al commento

Quoto in pieno,anch'io avevo scritto come fa la massaia in casa quando scarseggia la pecunia e la barca deve restare a galla.E resta con la sua ricetta:togliere il superfluo.qui di superfluo ce n'è a bizzeffa,intendo i panciuti politicanti sanguisuga

mariuccia rollo 13.11.11 09:39| 
 |
Rispondi al commento

ottima idea ..., sicuramente da valutare ed espandere alle pensioni troppo onerose .......

morciano 13.11.11 09:00| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra un'idea molto buona anche se loro la vogliono applicare solo a noi

Valerio Bianchi 13.11.11 08:11| 
 |
Rispondi al commento

bene!!! ho scritto una proposta simile qualche giorno fa sul forum dal nome Bot ai parlamentari... leggendo qua non posso che essere concorde!

cio27 13.11.11 03:21| 
 |
Rispondi al commento

la ricetta della nonna non dice così,ma così:2 tazze di farina,4 uova,4 mele, 1 bustina di lievito e zucchero quanto basta.

giorgio p., san vittore olona Commentatore certificato 12.11.11 23:22| 
 |
Rispondi al commento

Questa è la migliore proposta degli ultimi vent'anni!!! Grandiosa!!!

Francesco grappolini 12.11.11 22:29| 
 |
Rispondi al commento

ma io direi di pagarli il giusto tipo al max 5-6000€ al mese netti (tipo un primario ospedaliero)
e basta li.

ovviamente o fai il parlamentare o fai il tuo lavoro.
si deve timbrare in parlamento e devi esserci sempre come devono fare tutti i lavoratori.

ivan m. Commentatore certificato 12.11.11 22:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

idea molto bella,
ma andrebbe riscritta così:

1) pagamento dello stipendio dei politici in BTP
2) l'importo per lo stipendio di un politico non può eccedere i 3.000€

Roberto Foglino Commentatore certificato 12.11.11 21:58| 
 |
Rispondi al commento

Da cucchiaio d'argento!

Luca Ceruti 12.11.11 21:38| 
 |
Rispondi al commento

Bellissima! Assolutamente da proporre!!! M5S, assolutamente da inserire nel programma!!!

Bubz 12.11.11 20:43| 
 |
Rispondi al commento

Che stupidata! In questo modo meglio si governa, più basso è il rendimento dei titoli e quindi meno si incassa alla fine!!!! E' un incentivo a governare male per far schizzare i tassi al limite del sostenibile!
Ma chi è che pensa 'ste genialate??? MAH!

Mauro Longone Commentatore certificato 12.11.11 20:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quoto.

Paolo R. Commentatore certificato 12.11.11 19:55| 
 |
Rispondi al commento

Assolutamente d'accordo!
Deve essere proposto/imposto a quelle ombre di uomini.
Se a qualcuno non sta bene può anche spiegare il perché e può andare a cercare un altro lavoro: lo troverebbe anche più facilmente dei comuni mortali dati gli intrallazzi e le amicizie pelose che hanno.
Mi fermo perché ogni secondo che passa mi si moltiplica l'odio.

Vincenzo bosisio 12.11.11 19:27| 
 |
Rispondi al commento

Non posso non essere d'accordo con questa proposta essendo io uno di quelli che vorrebbe eliminare fisicamente i politicanti per eliminarne il loro costo (quasi 200 miliardi/anno), un risparmio che ci farebbe pagare da solo in 10 anni l'intero debito pubblico.
In questo modo sarebbero anche d'accordo coloro che sono convinti del fatto che dei governanti "abbiamo bisogno" nonostante l'esempio recente del Belgio.
Ovviamente è una proposta che non accetterebbero mai, ma dovranno spiegare a tutti gli italiani il PERCHE' e anche perchè LORO non sono disposti a fare la loro parte.


tanto quando dicono che ognuno deve fare la sua parte non parlano mai di loro.
Sono sempre il ceto medio basso che deve dare il sangue per la patria, come in battaglia, sono i soldati che muoiono non i politici.
I politici e i generali si prendono solo i meriti delle vittorie

Matteo Pietri Commentatore certificato 12.11.11 18:57| 
 |
Rispondi al commento

OTTIMA ...

guido _guida, zena Commentatore certificato 12.11.11 18:14| 
 |
Rispondi al commento

Credo sia un ottima soluzione anche in linea con la politica di molte aziende secondo cui i propri impiegati dovrebbero comprare/ricevere azioni dell'azienda per cui lavorano con il proprio sipendio

ANDREA F. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.11.11 18:14| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe vorrei aggiungere alla ricettina della nonna un'altra ricettina a costo 0.....perche non paghiamo anche le eccedenze oltre i 5000 euro di pensione in titoli di stato???poi quelli che protesteranno li aspettiamo tutti in piazza per guardarli ad uno ad uno...anche te temo che ci sarà il deserto della vergogna...grazie ciao grande beppe

miki.bunde 12.11.11 17:48| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori