Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Dead pensioner walking


dead-pensioner-walking.jpg

"Quando non ci saranno più soldi per le pensioni, i morti cammineranno sulla Terra". Beppe Grillo.

"MIA MADRE è un'arzilla vecchietta di 87 anni in ottima salute...o meglio: LO ERA. Fino a stamattina, quando un funzionario dell'INPDAP, presso cui ci eravamo recati per sapere come mai non le erano state accreditate diverse menisilità della sua pensione da insegnante, le ha comunicato che per loro LEI E' MORTA IL 19 settembre 2011. Siccome avevo subodorato qualcosa, mi sono portato con me, oltre alla EX-ARZILLA VECCHIETTA, un certificato di ESISTENZA IN VITA, senza il quale, mi ha spiegato il funzionario, non avremmo potuto fare alcun tipo di ricorso. Cioè: non bastava la vecchia MAMMINA presente sul posto con tanto di documenti di identità validi e tessera sanitaria...macchè! ci voleva un CERTIFICATO!
Ok...andiamo avanti.La pensione che fino a settembre era erogata a mia madre è andata a finire a non si sa bene chi, tramutata in PENSIONE DI REVERSIBILITA', erogata a un codice fiscale IDENTICO al suo, ma ad un altro IBAN. il funzionario in un primo momento, ha cercato, come diciamo noi a Roma, di "buttarla in caciara", derubricando il tutto in forma di "ERRORE UMANO" sul quale farci anche una risata, ma quando ha visto la mia reazione si è dato una calmata. Gli ho fatto notare che non è così semplice dichiarare morta una persona, ci vuole quanto meno un CERTIFICATO DI MORTE e la presenza di un PARENTE STRETTO con tanto di documenti validi, anche quelli del defunto...e se pertanto ne è stato prodotto uno, di certificato di morte, era senz'altro FALSO e chi l'ha presentato è senz'altro un malfattore. Nel frattempo le utenze la banca non le ha pagate perchè erano finiti i soldi nel conto, e mia MADRE, ex arzilla vecchietta, ha avuto un malore per il quale è stato necessario un RICOVERO OSPEDALIERO. Non mi resta che giocarmi i numeri dello scongiurato decesso al LOTTO...e procedere con una bella QUERELA, sperando che i malfattori, che nel frattempo ho scoperto in rete averne fatte altre dello stesso tenore, spendano TUTTI I SOLDI RUBATI IN MEDICINE." davide lak (davlak)

Siamo-in-guerra

Siamo in guerra, di Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio.
La Rete contro i partiti, per una nuova politica
Acquista oggi il libro o l'ebook


lasettimanabanner.jpg

23 Dic 2011, 13:00 | Scrivi | Commenti (596) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

LA COSTITUZIONE ITALIANA


Egregio Direttore, io, alla luce di quanto emerso ultimamente circa l' onestà dei signori appoltronati a Roma, almeno i primi articoli della Costituzione italiana li riscriverei come segue:”
IL CAPO PROVVISORIO DELLO STATO
OMISSIS.
PROMULGA
La Costituzione della Dittatura Italiana nel seguente testo

PRINCIPI FONDAMENTALI

Art. 1.
L'Italia è una dittatura fondata sul lavoro dei sudditi che lavorano per arricchire
gli appoltronati che, oltre ad arricchirsi, pensano, o meglio studiano, il modo migliore di sperperare quel poco che rimane, dopo il loro arricchimento, del frutto del lavoro dei sudditi.
Art. 2.
La Dittatura riconosce e garantisce i doveri inderogabili del suddito, sia come singolo sia nelle formazioni sociali ove si svolge la sua sudditanza, e pretende l'adempimento dei doveri di solidarietà politica, economica e sociale nei confronti degli appoltronati.

Art. 3.
Tutti i sudditi hanno pari grado di sudditanza e sono uguali davanti alla legge senza distinzione di sesso, razza, lingua, opinioni politiche, condizioni personali e sociali. Fanno eccezione “ Escort e meretrici di alto livello sociale”
E' compito della dittatura rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale
che impediscano il pieno sviluppo dei piani fraudolenti della congrega dittatoriale.
Art. 4.
La dittatura riconosce a tutti i sudditi il dovere di arrangiarsi alla meno peggio, senza rompere più di tanto, in caso di perdita del lavoro con conseguente impossibilità di sostentamento proprio e del nucleo familiare.
Ogni suddito ha il dovere di svolgere un'attività volta all'arricchimento della congrega dittatoriale.

Vittorio Rivetta
C.na Granati 21 = 26814 Livraga LO
Tel. 3478616140 Email vitto.scorpio@gmail.com

vittorio rivetta 05.12.13 22:04| 
 |
Rispondi al commento

I commissari europei,Van Rompuy, la stessa Angela Merkel, hanno definito la manovra di Monti: IMPRESSIONANTE.
Io nato nel 1952, 60enne, che avrei dovuto andare in pensione quest'anno con le quote di Maroni,invece devo lavorare altri cinque anni.Non trovo per niente equo tutto questo,d'un colpo Monti e la Fornero cancellano dei diritti che in tanti consideriamo acquisiti.
Noi lavoratori dipendenti non preoccupiamo nessuno a differenza di taxisti, notai, farmacisti,chiesachenonpagaICI, banche.
Complimenti Monti, forte coi deboli, deboli coi forti. Meno male che comperiamo 131 cacciabombardieri, così ci sentiamo più sicuri di prenderlo continuamente in quel posto finchè morte non ci colga,magari a 65 anni lavorando, così l'Inps ha incassato per oltre 40 anni e non deve sganciare una palanca.
Cordiali saluti.
Walter,Mirabello Monferrato.

walter roggerone 18.01.12 07:07| 
 |
Rispondi al commento

In inghilterra,
loro NON usano le parole in italiano tanto per cominciare!
Poi
NON ha vinto BEPPE GRILLO delle cause con tanto di migliaia di firme,
Figuriamoci se vinci questa!!!!
NON e una novita che la giustizia NON ESISTE PIU!
HAI TANTI SOLDI?
ALLORA VINCI anche se hai torto!!!
QUESTA E LA GIUSTIZIA di quei PORCI GIUDI che DIO li maledica!!!!

Roberto Venturi 05.01.12 06:25| 
 |
Rispondi al commento

SONO IL SOLITO MOBILITATO DELUSO E DISPERATO OLTRECHE' ILLUSO E MALTRATTATO
Da oggi però un pò meno sfigato e un pò più rinfrancato.....ho DENUNCIATO!!!!!!
Ebbene si, stamattina mi sono alzato un po più ncassato del solito, mi sono concentrato come un pomodoro in salsa. Devo dire che ho partorito una Querela Denuncia coi fiocchi, per violazione Art 328 comma 1 e2 "Omissione Atti di Ufficio" chi ho denunciato ai CC??? ..ma il Governo è ovvio, nella persona del primo ministro e della ministra del lavoro. Insomma vorrei vedere voi, sono quattro mesi che non percepisco neanche un eurino (non quelli nel tunnel). Sono una vittima della legge 122, quella dello spostamento delle finestre. La mia l'hanno spostata ma si sono dimenticati il vetro, Con me altre 30/40 mila disgraziati, si trovano con un vetro da una parte, la finestra dall'altra, quindi nel dubbio non ci pagano. Non scherzo, sono estremamente serio. Spero che la denuncia abbia buon fine e non venga archiviata. Comunque vi farò sapere.
Un caro saluto.
Maurizio

maurizio vitale 28.12.11 23:56| 
 |
Rispondi al commento

Vicenza, 28 dicembre 2012.

Vi invio una mia lettera, nella speranza di una sua pubblicazione nel Vostro blog.


INDULTO?
Governo nuovo.
Un nuovo indulto.
E’ un vero schifo.
E quanta rabbia….
Ne son certa: sto interpretando il pensiero di tantissimi.
E quali sarebbero, di grazia, i “reati minori”, per i quali l’indulto sarà previsto?
Se ne parla in modo vago, ma noi cittadini non l’abbiam capito.
Pena per i detenuti?
A me fan pena le persone che han subito il reato.
Mesi, talora anni per la cattura.
Se li prendono, dacchè la polizia è sotto organico.
Poliziotti che lavorano per due soldi in situazioni di grave pericolo.
E poi?
Molti delinquenti non si fanno neanche un giorno di galera, grazie a taluni magistrati, o a leggi italiane mal poste.
Per tutti gli altri pene infime (se ci sono), e l’indulto.
Che è, sempre, una garanzia.
Il prossimo indulto sarà l’anno prossimo, col nuovo governo.
E’ ora di dire basta: facciamoci giustizia da soli!
Tanto in galera non si va.
O ci si resta poco.

Stefania Michela Polazzo.

Stefania Polazzo 28.12.11 17:18| 
 |
Rispondi al commento

welcometo: http://www.netetrader.com
The website wholesale for many kinds of fashion shoes, like the nike,jordan,prada,****, also including the jeans,shirts,bags,hat and the decorations. All the products are free shippin, and the the price is competitive, and also can accept the paypal payment.,after the payment, can ship within short time.
free shippingcompetitive priceany size availableaccept the paypal
===== http://www.netetrader.com =====


jordan shoes $32nike sho $32Christan Audigier bikini $23
Ed Hardy Bikini $23Smful short_t-shirt_woman $15ed hardy short_tank_woman $16Sandal $32christian loubo utin $80
Sunglass $15
COACH_Necklace $27handbag $33AF tank woman
$17puma slipper woman $30

===== http://www.netetrader.com =====

===== http://www.netetrader.com =====

===== http://www.netetrader.com =====

xiao laool, sdfdshfiu Commentatore certificato 28.12.11 13:55| 
 |
Rispondi al commento

qua nn serve un pool di avvocati. basta una seria denuncia ed i malfattori vengono beccati subito: chia ha presentato il certificato di morte e' registrato e chi ha incassato la reversibilita' anche.

alessandro ginesi, Genova Commentatore certificato 27.12.11 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Nessuno ancora se ne rende conto, ma noi poveri trentenni e quarantenni (e ancor meno i più giovani) mai vedremo la pensione. Come? Beh, in pensione ci dovremo andare a 66-70 anni. Ormai sono anni che tentano di rimuovere l'articolo 18. Prima o poi ci riusciranno. Chi vorrà mantenere un vecchietto bavoso di 60 anni? Meglio un ragazzino fresco di diploma da pagare con un tozzo di pane. Ed il vecchietto costoso: si potrà licenziare senza giusta causa. Una volta a casa, senza nessuno che lo vorrà, il vecchietto avrà di fronte qualche anno di contributi impossibili da versare, sperando di sopravvivere fino all'età legale per la pensione di vecchiaia, quando finalmente prenderà una miseria, grazie a quarant'anni di contributi. Un bel risparmio. Complimenti ai cervelloni che l'hanno pensata. Buon Natale a tutti.

Romano Signorelli, Adrara San Rocco Commentatore certificato 26.12.11 10:03| 
 |
Rispondi al commento

Un' operaia in catena di montaggio andrà in pensione a 66 anni mentre qualcuno (vediamo chi riesce a scoprire chi) continua ad andare in pensione con 30 anni di contributi a 51/52/53 anni. Nessuno ne parla
saluti e buon natale da l.f.t

Franco Talamini 25.12.11 20:50| 
 |
Rispondi al commento

Sono un ex agente di commercio nato il 22/11/1951 nonché fratello gemello di Andrea. Mio fratello, ovviamente stessa età, trova lavoro nel 1974 come dipendente; io invece, fratello più sfortunato, mi “adatto” a fare l’agente di commercio sino al dicembre 2010. Ho dovuto cessare l’attività in quanto la ditta mandante aveva chiuso per la crisi in atto. Non mi sono preoccupato più di tanto perché nel 2012 avrei maturato i requisiti per andare in pensione ( 36 contributi + 61 età = quota 97 ). PENSAVO...... ma é stato solo un bel sogno, la realtà sarebbe stata ben diversa. Combinazione, anche mio fratello Andrea a fine 2010 ha perso il lavoro, ma fortunatamente anche lui aveva maturato i requisiti pensionistici; ho pensato: forse perché siamo gemelli, si nasce e si vive insieme tutta la vita e quindi i destini sono sempre comuni. Ma non sempre comuni....... QUALE E’ LA CONCLUSIONE:
Mio fratello nato il 22/11/1951 DIPENDENTE avrà l’assegno di pensione il 1° dicembre 2012;
il sottoscritto nato il 22/11/1951 AUTONOMO avrà l’assegno di pensione il 1° luglio 2018.
SACRIFICI ED EQUITA’ questo é lo slogan del nuovo governo?
Brudaglio Francesco – Foggia

francesco brudaglio 25.12.11 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Ma perche nessuno parla del fatto che la manovra del governo è stata inutile? Dopo tutti i sacrifici, sopratutto dei ceti più deboli, lo spread tra i nostri titoli di stato ed i titoli di stato tedeschi è ritornato a 500. Ma perchè noi italiani siamo dei pecoroni?

Paolo 24.12.11 23:09| 
 |
Rispondi al commento

INPDAP mmh troppi errori/coincidenze...
Qualcosa di simile è successo a mio padre.
Con molta meraviglia ha notato che la pensione di dicembre e la tredicesima non è stata accreditata sul conto corrente!!
Indagando presso gli uffici INPDAP della nostra città: Cosenza, siamo venuti in possesso della copia di un FAX. Questo fax conteneva alcuni dati di mio padre (nome, cognome, indirizzo e cod.fiscale) e la richiesta del cambio IBAN (e firma non corrispondente alla reale)!!!
Al FAX non era allegata alcuna fotocopia della carta di identità e ne si specificava il numero della pensione!! Qualche testa di bip dell'INPDAP avrà abboccato a questa richiesta e cambiato l'IBAN.
L'IBAN del malfattore corrisponde a una carta di queste prepagate della Lottomatica che ci si puo fare pure online...mmah..
Ieri abbiamo fatto cambiare l'IBAN all'INPDAP e stamattina sporto denuncia alla Polizia Postale.

Buon Natale e Buon Anno a tutti

Sante CS 24.12.11 20:39| 
 |
Rispondi al commento

se non fosse ancora chiaro i nostri governanti sono andati a toccare le pensioni la benzina l'iva, addizionali irpef etc... ma abbiamo visto ke nn hanno toccato i loro lauti compensi!!! la chiesta gli enti inutili la voragine della difesa la tav ergo!!! sono nelle stesse condizioni di qualcuno che disse: "Non hanno pane? Che mangino le brioches!"
mi auguro che possano fare tutti la sua stessa fine!!! e che accada presto da scilipoti a tutti gli altri compresi i vari dini , amato e tutti gli stipendi e vitalizi da 30.000 euro al mese !!!!!!!!!!!

enrico bertuccioli 24.12.11 19:50| 
 |
Rispondi al commento

Senza la complicità di qualcuno negli uffici una cosa simile credo sia impossibile.
Siccome viene indicato che è un "colpo" ripetuto, a lume di naso può anche darsi che la "cosa" sia tutta "interna" e che i malfattori non riescano a fuggire perchè se è così hanno avuto tutto il tempo per fare un bel danno

rosario v. Commentatore certificato 24.12.11 18:41| 
 |
Rispondi al commento


Beppe facciamo un break. Ti auguro un sereno Natale

gianni venir 24.12.11 18:18| 
 |
Rispondi al commento

ha Ha ha, il stato fallito garantisce la banche?! Che bello, piccoli risparmiatori, state tranquilli, o no?!
Se potrei definire con un l'eufemismo, direi ; - qualche volta bisogna chiudere in occhio, ma qui non solo abbiamo chiuso tutti due, no, non
siamo voltati da altra parte, no, siamo ciechi!!!! (non mi fraintendete,
non Cecoslovacchi). Un altra cosa, ho sentito dire, - non rinunciare mai la possibilità di lottare, almeno io, non lo faro.

imre k., S. Marinella Commentatore certificato 24.12.11 14:42| 
 |
Rispondi al commento

La Fornero ha detto che non spargerà altre lacrime sui tagli,e infatti le spese militari resteranno integre.Alleluia! Questo sì che è un Natale cristiano! Non vorrete mica che i generali piangano!
E poi...macchè pensioni, era solo un depistaggio

LA MANOVRA E’ BELLISSIMA!(è così bella che Bersani vuol fare Monti segretario del Pd ad honorem.Infatti a guastare così l’Italia in tanti anni nemmeno il Pd c’era riuscito)

Paolo Leandri
Clamorose rivelazioni:non è vero che ci fanno il culo!La riforma delle pensioni,i tagli,le tasse erano solo uno spauracchio per farci diventare buoni.Il governo Monti,che già ha dimostrato la propria sensibilità con le lacrime,ha scelto la giustizia,l’equità,la tutela dei deboli,il benessere sociale,la civiltà(gli manca la pedofilia e poi è spiccicato lo zio Vaticano)
Dal governo tecnico una forza spiega le sue ali, parole che dicono “gli uomini sono tutti uguali”
Con un colpo a sorpresa, Monti ci regala un Natale coi fiocchi.I provvedimenti sono tutti giusti,fichissimi,equissimi.Che la Chiesa verrà costretta a pagare l’Ici,che le frequenze tv saranno messe all’asta e non regalate a Mediaset e Rai è già noto.Ma è il resto della manovra a sfiorare la santità.Invece della riforma delle pensioni,si tagliano le spese militari.
Nel 2010,con tutti i cazzi che già avevamo,le spese militari sono aumentate dell’8,4%:più o meno 20 miliardi di €.Ma i militari hanno già presentato una lista della spesa cazzutissima, miliardi solo i caccia F35 ne costeranno 16) ed ogni tipo di aggeggio tecnologico per essere veramente micidiali in guerra.Visto che noi la guerra non la facciamo,si è detto Monti,non ci servono a niente.Meglio!Per le missioni di pace basta qualche bandierina bianca,qualche mazzo di fiori,qualche hippie,qualche ospedale e qualche scuola da costruire.
Per scardinare ogni empito nazionalista,si può far cassa con mari e montagne.Non vendendoli a privati,come avrebbe fatto B,ma sviluppando accordi bilaterali geopolitici

segue sotto

viviana v., Bologna Commentatore certificato 24.12.11 14:20| 
 |
Rispondi al commento

BABBO NATALE è ora che ti svegli,
FATTI UN REGALO,
mandali tutti affan....

Moreno Bettega, trento Commentatore certificato 24.12.11 14:15| 
 |
Rispondi al commento

Che senso ha attendere che l’Ue si disintegri da sola per l’irrazionalità di un sistema che genera necessariamente e costantemente squilibri micidiali?

Perché non prendere atto che lo Stato sociale è per sua natura uno Stato sociale nazionale, mentre uno spazio aperto senza frontiere, privo di un potere politico centrale, non può che essere uno spazio dominato dal capitale?

Si capisce perché la sinistra rifiuta di prendere atto della verità.

Dovrebbe riconoscere che da quasi trent’anni è legata a premesse che negano totalmente i fini enunciati.

Ma tutto ciò ha comportato il sacrificio degli interessi operai e popolari che la sinistra avrebbe dovuto difendere.

Eppure mai come ora conviene applicare il detto: “meglio tardi che mai”.

Infatti, più il tempo passa e più tutto quello che hanno costruito generazioni di italiani rischia di andare perduto, compresa l’unità della nazione.

Serena Prandi Commentatore certificato 24.12.11 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Che proprio in Italia si attacchino i migranti sembrerebbe perlomeno strano,visti i milioni di italiani emigrati nel tempo in altri paesi per cercare un futuro migliore.Negli anni 70 sembrava che questi flussi di emigrazione si fossero ridotti,ma sono ripresi negli anni ’90,con gli ultimi pessimi governi di dx che di sx, totalmente indifferenti ai giovani,con un costante peggioramento di scuola e ricerca.Con B le cose non hanno fatto che peggiorare.La Moratti e la Gelmini hanno affossato scuola e ricerca,i vari ministri del Lavoro hanno moltiplicato le forme del precariato,fino al tristissimo dato attuale del 30% di disoccupazione giovanile che vede un'impennata nell'emigrazione dei nostri giovani,in particolare i più ingegnosi e preparati.Contro la fuga dei cervelli non si è fatto praticamente nulla,malgrado qualche propaganda e le imprese italiane hanno perso di vista la competitività da troppo tempo per investire sui giovani.La sola fuga dei ricercatori,che qui sono trattati peggio degli operatori dei call center,costa al paese 3 mld di € in brevetti mancati e la loro assenza rallenterebbe ogni ripresa.E non emigra la manodopera non qualificata ma i plurilaureati. Sembra che molti di loro riparino in Svizzera, ben 6.200 nei primi 8 mesi dell’anno,dove almeno trovano quelle condizioni di lavoro dignitose e costruttrici di futuro che qui non ci sono.I potenti sono stati troppo interessati a dare protezioni sessuali e guadagni stratosferici a belle ragazze prostituite e poi lanciate nel mondo televisivo per occuparsi di chi ha talento e capacità di lavoro,cose che accadono quando si scambia un paese per un bordello.
Ora che abbiamo questo strano governo non eletto di ultradx che ci ha promesso,dopo la stangata,di passare agli incentivi per lo sviluppo,dovremmo aprirci a nuove speranze anche per i giovani.Ma il Governo Monti sembra un governo di alieni,di stranieri,assolutamente sordi ai bisogni e agli interessi che il paese urla da tempo

segue sotto

viviana v., Bologna Commentatore certificato 24.12.11 13:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non illudetevi, berlusconi ritornerà e sarà anche rieletto premier.

Ascany C., Bologna Commentatore certificato 24.12.11 13:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TANTI AUGURI DI BUON NATALE


L'altra sera nella trasmissione di Santoro ho riconosciuto il minkiovano che offendeva un immigrato di colore.
Era senz'altro lui o una feccia simile.
Che vergogna!

Ascany C., Bologna Commentatore certificato 24.12.11 13:24| 
 |
Rispondi al commento

“ULTIMO NATALE CON L’EURO ?”

Ieri è trapelata questa notizia, che l’agenzia belga che gestisce i codici elettronici per le transazioni finanziarie (Swift, Iban ecc.) è stata contattata da due banche grandi banche di “STAZZA GLOBALE” che “LE CHIEDEVANO DI FORNIRGLI I VECCHI CODICI PER I SISTEMI DI GESTIONE DELLE VECCHIE VALUTE EUROPEE, CIOÈ DRAKME, LIRE, ECC….”

In altre parole diteci i codici per tornare a scambiare Drakme e Lire ecc……… nei pagamenti internazionali.

Non so se si è capito. Sanno che saltiamo in aria e si stanno preparando alla nostra uscita dall’Euro. Sto parlando di quelli che le cose le sanno davvero, “LE MEGA-BANCHE”.

“LORO SI’ STANNO PREPARANDO, NOI NO”, anzi ci stanno chiedondo dei sacrifici inutili, solo per dare un po’ di tempo alle banche che possono di mettersi in salvo, il resto sono solo fandonie.

Il governo Monti ha già messo le mani avanti, infatti se noi tenteremo di ritornare in possesso dei nostri risparmi, facendoci dare dei soldi veri, le banche ci daranno solo mille euro in contanti, con la scusa della lotta all’evasione fiscale, il resto ce lo daranno/prometteranno, solo come denaro virtuale, l’importante è che resti nel circuito delle banche.

“SE QUESTO E’ UN NATALE DI LACRIME E SANGUE, IL PROSSIMO SARA’ DI GUERRA ECONOMICA”.

Paolo R. Commentatore certificato 24.12.11 13:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SUPERCIUK

CARI AMICI E' L'ORA DI FINIRLA, BASTA ROMPERE I COGLIONI AI RICCHI RICCHI, VA TUTTO BENE, IO CHE HO PASSATO IL MEZZO SECOLO, E SONO CRESCIUTO NEL MOMENTO PIU' BELLO DELL' ITALIA QUANDO IL LAVORO DOVEVI SCANSARLO PERCHE TI VENIVA A CERCARE, LE RAGAZZE ERANO FEMMINISTE MA CI SI DIVERTIVA, LE STRADE NON ERANO SUDICIE, E LA GENTE SI VERGOGNAVA A COMPORTARSI MALE, LE PORTE SI TENEVANO APERTE E LE MACCHINE CHE PRIMA E ORA COSTANO QUANTO UN'APPARTAMENTO CI GIRAVANO SOLO I RICCHI RICCHI, BE' IO MI SONO ROTTO HO DECISO DI FARE COME SUPERCIUK, RUBARE LA PENSIONE ALLE VECCHINE E DARE IL TUTTO AI RICCHI RICCHI, DEPREDARE I PICCOLI ORTI CON GUSTOSE VERDURE BIO E IMBASTIRE LA TAVOLA DEI RICCHI RICCHI, TANTO SIAMO TALMENTE CRETINI E GENUFLESSI DA LASCIARE CHE LE BRAVE PERSONE SUBISCONO TUTTO E PAGHINO TUTTO ANCHE CON LA VITA, QUINDI L'UNICO SISTEMA E' INNAMORARSI DEI RICCHI RICCHI, COME SI VEDE NEI FILMS, VIVA SUPERCIUK


Cari "naviganti", intanto buon Natale anche se sarà un po' triste, io vi voglio raccontare questa:
giovedì mi recai a Dalmine (BG) per riscuotere l'ultimo stato d'avanzamento lavori di straordinaria manutenzione di una piccola villetta. Lavori eseguiti a regola d'arte, marmi applicati perfettamente impianti funzionanti, (piccola perdita da un tubo del riscaldamento ma risolta il giorno dopo) tutto a posto. Purtroppo il committente ha detto che non mi salda il lavoro e di andare pure dall'avvocato fra dieci anni se ne parla... Ora cosa fareste voi?
Una volta Fini disse che lo sapeva cosa avrebbe fatto...

maurizio colombo 24.12.11 13:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri a 8 e 1/2 Marco Travaglio, sempre molto in gamba, ha detto che Mario Monti è una bravissima persona. Ora, io non so se davvero sia una bravissima persona perché non lo conosco così bene, però mi pare una brava persona.

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 24.12.11 13:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Le Regioni degli sprechi: non solo i vitalizi d’oro, ma pure il bonus trombati

A fine mandato gli ex eletti hanno un’indennità di "reinserimento lavoro". Il record in Calabria dove l’assegno arriva a 170mila euro. Eccezione virtuosa la Lombardia, che ha abolito il premio

e Monti?? Che cosa fa Monti?
Sta tentando di mettere in campo una altra manovra a scapito dei soliti!!!!

ps: sembra che sia in arrivo un'altra manovra da 16 miliardi ..

Serena Prandi Commentatore certificato 24.12.11 13:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A fine mandato gli ex eletti hanno un’indennità di "reinserimento lavoro". Il record in Calabria dove l’assegno arriva a 170mila euro. Eccezione virtuosa la Lombardia, che ha abolito il premio


Non tutti lo sanno, ma i consiglieri regionali, a parte quelli lombardi, oltre ai contestati vitalizi, incassano a fine mandato un’indennità per il «reinserimento lavoro» o «nella vita civile», che in alcuni casi è un ottimo gruzzolo.

Una liquidazione che varia per ogni Regione.

Il risultato è che i primi della lista sono gli «onorevoli» calabresi con 56.850 euro a disposizione del consigliere uscente, dopo una sola legislatura.
Cifra che arriva a 170.550 euro per il tetto massimo di tre mandati.
Li seguono i campani con 54.860 euro e la Puglia di misura a 54.025 euro, sempre per una legislatura di 5 anni.

I deputati dell’assemblea siciliana sono fuori portata, ma le loro leggi ad hoc non permettono una corretta comparazione.

Bisognerebbe chiedersi come mai fior fiore di giornalisti, con contratti in aspettativa per decenni, imprenditori, avvocati, medici, professionisti vari, che continuano a mantenere l’attività ed i loro studi durante la carriera politica, in consiglio regionale o parlamento, hanno bisogno di un gruzzoletto per reinserirsi nel lavoro e nella vita civile.

In ogni caso il bonus per il poverino rimasto senza poltrona viene solitamente calcolato in base all’ultima mensilità dell’indennità di presenza lorda moltiplicata per ogni anno di esercizio del mandato.


La Lombardia è l’unica Regione che, da poco, ha abolito i vitalizi e pure il trattamento di fine mandato.


prima o poi questo benedetto muro lo mettiamo, con o senza Bossi!!!!!

Serena Prandi Commentatore certificato 24.12.11 12:58| 
 |
Rispondi al commento

Chi è più demente di un leghista ?
Due leghisti !

Carlo Carletti Commentatore certificato 24.12.11 12:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bruno pirozzi è un berlusconiano demente.
lo so che bastava dire berlusconiano, ma siamo vicini a Natale e mi sento più buono.

Carlo Carletti Commentatore certificato 24.12.11 12:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

c'è da tempo ormai in Italia un 40% che non vota: sarebbe interessante sapere cos'è che lo tiene lontano dalle cabine elettorali e cosa vorrebbero per tornarci. Nessuno però si occupa di loro, né la cosidetta Casta (e questo è comprensibile) né la cosidetta Alternativa (e questo comprensibile non è). C'è un Signore ultasessantenne che pare sia alquanto inquieto perché non ce la fa più a sopportare l'attuale situazione politica e vorrebbe proprio renderla migliore ma nemmeno lui intende sondare vedere capire cosa vorrebbe quel famoso 40% per tornare in c

angelino durante 24.12.11 12:39| 
 |
Rispondi al commento

l'ultima manovra è l'emblema di una classe politica alla deriva che spara l'ultima cartuccia contro una popolazione alla frutta stremata dalle angherie di lobbies sempre più prepotenti e distanti dal livello di disagio raggiunto dagli italiani. nessun tipo di provvedimento è stato preso per ridare un senso etico a questo governo che continua imperterrito a mantenere alti gli interessi di pochi eletti, presunti tali, un po come sul titanic i primi ad essere evaquati furono quelli della prima classe, mi auguro che il paese reagisca sono stanco di sentir parlare di evasione dove esistono imposte dirette che gravano per il 55% sui redditi e in maniera obrobrosia con imposte indirette, chi denuncia l'evasione è gente che incassa stipendi da 25/30.000 euro al mese in una nazione allo stremo delle forze colpita dalla corruzione della sua classe politica, mi auguro che il paese reagisca contro questi "derivati politici" più tossici di quelli finanziari!!

enrico bertuccioli 24.12.11 12:36| 
 |
Rispondi al commento

ciao, no in altra sede, perchè?
davide lak (davlak)

perche' a mia moglie, per due mesi, non hanno accreditato la pensione, asserendo che l'iban era errato.....(non era vero nulla).Lo avevamo cominicato giusto, Solo che qualche cazzaro, di quella sede appunto, ha commesso un errore...per farla breve li ho minacciati di azione legale, litigando di brutto......morale: dopo tre gg. lavortativi, gli importi erano sul c.c. .....

Tanto per loro il 27 arriva sempre.....cosa puo' importare di fare il loro dovere..... ciao auguri (di che poi?) a tutti......

Gigi, il pirata - Viterbo 24.12.11 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Adesso è chiaro il perché della Polverini nel ruolo di presidente della regione.
Hanno messo un burattino con la faccia simpatica per spartirsi i soldi dei contribuenti.
Una in malafede che frequenta le chiese.

Carlo Carletti Commentatore certificato 24.12.11 12:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma ci volevano stì professori/ragionieri per mandare ancora di più l'Italia affondo?????
Bravo Napolitano l' hai azzeccata...adesso che si fà che siamo nella merda più profonda???!!!!

Camillo B. Commentatore certificato 24.12.11 12:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E questa è democrazia?

Ma guardate come ci hanno ridotto:spesometri,redditometri,serpico che ci rompe le palle qualsiasi cosa facciamo,non possiamo più spendere contante non possiamo più pagare con le carte di credito,non possiamo più risparmiare perchè ogni centesimo oltre 5000 euro viene tassato.
E poi bollette,addizionali comunali,regionali,ici,benzina e tutti gli stracazzi che servono a raddrizzare questa nave di merda.
Il Titanic affonda e come al solito siamo nella terza classe dietro le sbarre e la famosa zattera di medusa è sempre più lontana.
Ma che senso ha vivere così non si può viaggiare, se ti vedono su una bici di marca la guardia di finanza ti chiede come l'hai avuta e tutto quello che ti hanno lasciato i tuoi morti,come vivi,che musica ascolti,che caxxo mangi e come vai di corpo fin quando tiri lo scarico.
Non ti spetta l'assistenza sanitaria,la pensione te la sogni,il lavoro te lo inventi,ti proteggi da solo ma allora a che caxxo serve stò stato?
E la chiamavano democrazia meglio quando il nemico era in divisa e non in giacca e cravatta almeno lo distinguievi.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 24.12.11 12:31| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe. Anche tu, come me, sei uno tosto e guardi ai fatti: non a caso, in recente post hai rilevato la strumentalità di certe contrapposizioni, fra le quali appunto quella generazionale (poveri giovani, a causa dei vecchi!). Il problema è che il mondo più plausibilmente si divide tra padroni e servi, secondo il potere che uno ha o secondo il potere dal quale dipende - per scelta o per sventura.
I fatti: le Aziende Sanitarie e gli Enti locali sono "governate" da tanti rampolli di famiglia, alcuni dei quali molto giovani. Sono assunti a livello dirigenziale con contratti biennali, però a botte di cento/centocinquantamila euro/anno.
Questi sono i servi per scelta: la fiducia del politico di turno, di destra sinistra centro sotto e sopra - gli consente di non piangere sulla propria giovinezza, nè sul proprio stipendio, nè sulla propria pensione: quattro o cinque contrattini così e ti sistemi. Basta una laurea più o meno specifica; più o meno comprata (quanti non distinguono un pero da un melo - una sentenza da un'ordinanza; il valore della "norma" dal valore delle loro balle girate)e un masterino qualsiasi.
Caro Beppe, le norme che consentono questo sono:
art. 15 septies D.lgs. 502/2002 per le Aziende sanitarie; l'art. 110 D.Lgs. 267/2000 per gli enti locali.
Gli altri, preparati o meno; e più o meno "civil servant", giovani e meno giovani, sono tutti servi per sventura. Con più o meno dignità. Facciamo qualcosa.

Emanuela Battilana 24.12.11 12:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Agli amici faccio tanti auguri di buon anno nuovo.

Agli altri faccio lo stesso tanti auguri di buon anno nuovo, ma come dico io!

Ascany C., Bologna Commentatore certificato 24.12.11 12:15| 
 |
Rispondi al commento

Guerra,guerra,guerra io non voglio nessuna pace sopratutto se la pace me la augura questo governo di merda.
Meglio morire subito che lavorando per loro ma qualcuno nella mia tomba lo porterò.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 24.12.11 11:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ringrazio per l’anno passato, per gli affetti a me cari, gli amici presenti, gli incontri felici. Ho tanti buoni ricordi che mi hanno fatto amare la vita, e so che ogni giorno mi ha fatto incontrare qualcosa di buono e mi ha permesso di fare qualcosa di buono, imparando che la vita vale la pena di essere vissuta anche con le sue mancanze, i suoi abbandoni, le sue promesse tradite e so che il tempo che passa non potrà renderci quello che non abbiamo fatto e quello che non abbiamo amato.
Prometto di essere più presente a me stessa, più fattiva, più gentile, anche con me stessa, e di fare ogni giorno qualcosa che possa confermare il mio sì piuttosto che il mio no e la mia porta aperta piuttosto che la mia porta chiusa.
Ringrazio chi mi ha donato un’idea, una speranza, una partecipazione, una canzone, una poesia o anche solo un saluto, e che non mi ha fatto sentire mai sola e con cui ho battagliato o amato, in nome ognuno del suo particolare sogno ma nel desiderio di ognuno di fare qualcosa di bene per tutti.
Il mondo è grande ma su questo blog io l’ho sentito vicino e di questo devo dire grazie.
So di non aver fatto tutto quello che dovevo. Spero che il nuovo anno mi rinnovi in qualcosa di buono, mi dia la forza di sopportare le calamità che già scorgo vicine, tenga lontani i lutti e le sciagure o almeno mi permetta di superarli senza crollare, mi dia la pazienza che mi è spesso mancata, il rispetto anche verso chi non capisco, la moderazione dell’ira che non ho mai coltivata ma soprattutto mi mantenga la gioventù del cuore che è una forza che non si deve perdere mai.
So che ogni anno sarà mischiato di bene e di male, ma cercherò di essere costruttiva più che distruttiva, perché sono profondamente convinta che facciamo parte del mondo e che il mondo dipende anche e soprattutto da quello che noi ci mettiamo dentro.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 24.12.11 11:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

voglio fare anch'io un augurio per il nuovo anno agli italiani : invece di sperare che sia il nuovo anno a portare a voi qualcosa siate finalmente voi stessi a portare più coscienza e coraggio quando andrete alle urne , che siate più riflessivi ed informati prima di affidare il vostro portafoglio alle solite facce da galeotto che abbondano nelle liste dei partiti , perchè se dopo come è sempre successo negli ultimi 50 anni da esperti ladri ve lo porteranno via ed addirittura faranno debiti a vostro nome , bene allora sarà solo e soltanto colpa vostra !

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.12.11 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Buon Sol Invictus a tutti (e in cül alla chiesa)

saluti elvetici

Fernando Vehanen, Helvetia Commentatore certificato 24.12.11 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Monti ha aumentato il debito anziché ridurlo, dal momento che la garanzia sui titoli che le banche hanno fatto a se stesse è addossata allo Stato. Bel risultato, per il super-tecnico salva-Italia. Roba da futuro processo di Norimberga

piero c., bali Commentatore certificato 24.12.11 11:34| 
 |
Rispondi al commento

urbino : 15 000 abitanti e giunta sinistra!!


Comune di Urbino «Trasparenza, valutazione e merito» relative ai compensi dei dirigenti per l'anno 2010 rivela i seguenti dati:
- Angelo Brincivalli (aff. Interni, cultura e turismo): 96.370,74 euro,
- Michele Cancellieri (segretario comunale): 107.213,69 euro,
- Roberto Chiccarella(affari generali e sociali): 97.058,96 euro,
- Carlo Giovannini(urbanistica e lavori pubblici): 97.408,40 euro,
- Roberto Matassoni(polizia municipale): 61.715,03 euro.
A queste voci (stipendio, indennità di posizione e di risultato) bisogna aggiungere altri compensi per consulenze, prestazioni professionali, eccetera.
Oltre ai dirigenti, il Comune di Urbino ha undici posizioni organizzative per il costo di 131mila euro più 41mila di contributi (escluso lo stipendio base) e due alte professionalità. Urbino è un comune di 15mila abitanti, ha esternalizzato servizi fondamentali attraverso società partecipate (Marche multiservizi) e di proprietà comunale al 100% (Urbino servizi), ha concesso molti servizi a cooperative, ricorre a consulenze esterne. Insomma le funzioni dei dirigenti sono diminuite più del 50%, ma le retribuzioni sono rimaste le stesse. La brevità dello spazio non permette una esposizione approfondita, ma mi chiedo quanto è diffuso il fenomeno.

Serena Prandi Commentatore certificato 24.12.11 11:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

anche i flussi di immigrati caleranno, vedrete che dalla prossima primavera ne arriveranno molti meno.
sarà il segnale della recessione vera, gli italiani torneranno a fare i lavori umili che ora non vuole più fare nessuno
tutti disoccupati o in mobilità ma quando sarà finita restano i lavori sporchi e di fatica
vedremo finalmente i clochard in giro per le nostre strade come avviene in tutti i paesi "civili" del pianeta.
mangeremo nei conventi dei frati, chiederemo la carità ai passanti
questo dovrebbe dire Napolitano nel messaggio di fine d'anno.
d'altronde chi è quel pazzo che emigrerebbe in Grecia?


Riprendo da Domodama, come augurio a noi tutti:

"I sogni di ciascuno possano dare più forza a un sogno collettivo, che è quello di una società in cui ogni individuo possa sentirsi realizzato, provare sicurezza e benessere, avere degli affetti solidi e sinceri, essere felice in autonomia e libertà nel rispetto dell’autonomia e della libertà altrui."

Che il 2012 segni la fine di ciò che oggi ci fa soffrire, ci limita e ci fa paura e porti l’inizio di un mondo migliore!
Possiamo noi far parte di un nuovo progetto condiviso, per un futuro universale di maggiore democrazia, maggiore uguaglianza e maggiore libertà, e possa questo progetto essere di esempio al mondo e di sprone a noi stessi!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 24.12.11 11:20| 
 |
Rispondi al commento

L'appello di Monti: “Ne usciamo solo uniti”

Uniti nel pregare , ma non nel mangiare.

carlo cot. 24.12.11 11:19| 
 |
Rispondi al commento

LA PROVOCAZIONE

Pensando alla copertura del “debito pubblico nazionale” non si può non dividere in due il Popolo. Da una parte cinquantaquattro milioni (90% della popolazione) di persone progressivamente proiettate verso l’indigenza, dall’altra sei milioni (10%) di “altri” soggetti che, indebitamente e conseguentemente, accelerano il proprio effimero arricchimento. A discapito delle ricchezze distribuite, tanto economiche, che sociali… e che ambientali. Con il crescente progresso della loro distruzione.
Immettere nel “mercato clandestino degli organi per il trapianto” cinquantaquattro milioni di cuori (oltre ai reni, fegati, retine ecc. ecc.) provocherebbe, per eccesso di offerta (beh, volendola considerare tale) sulla domanda esistente, una ridicola valutazione economica complessiva dell’operazione, facendola precipitare ben al di sotto della necessità. Anche destinando, l’offerta in esubero, alla realizzazione di concimi organici. Per cui, orientando l’analoga attenzione sui sei milioni di “altri”, si potrebbe, indubbiamente, fare un miglior affare economico e sociale. In grado di rispondere meglio all’esigenza, anche e principalmente a quella di interrompere l’altrimenti incontrollabile crescita dello stesso “debito pubblico” nazionale. Eliminando la parte prevalente di quei parassiti che, per soddisfare la propria ingordigia, stupidamente distruggono l’economia, la socialità e l’ambiente. Cioè tutte le condizioni indispensabili, anche, alla loro stessa sopravvivenza.
La considerazione provocatoria parte dal presupposto che né gli organismi politici, né quelli tecnici di governo, oltre alle incapaci “classi dirigenti” dovunque predisposte, hanno intenzione di far pagare il “debito pubblico” a coloro che lo hanno creato: loro stessi.
Restando, perciò, l’unica alternativa che io riesca ad immaginare. Provocatoriamente a rappresentare quella “sanguinosa rivoluzione popolare” che sta montando, che si percepisce nella crescente elettricità che si respira con l’aria

carlo guglieri 24.12.11 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Per Beppe:dai un'occhiata a questo link del 5 stelle a Ferrara.Se la storia è vera si dovrebbero chiedere le dimissioni del consigliere proprio in forza dei principi di M5S,buona lettura.

http://www.ilrestodelcarlino.it/ferrara/cronaca/2011/12/23/642184-denunciato_rimborsi_sospetti_guai.shtml

Marco Cuoghi 24.12.11 11:15| 
 |
Rispondi al commento

bisogna togliere la segretezza al voto i cittadini devono pagare come i politici per i loro sbagli. e alla fine del mandato si fanno i conti e i responsabili pagano il debito fatto.vedrete che non verra piu eletto nessun politico incapace

claudio casalinis (stilofe.56), ferrara Commentatore certificato 24.12.11 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Si torna alla Lira?

http://affaritaliani.libero.it/economia/italia-lira.html

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 24.12.11 11:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggevo gli appunti di Napolitano per il discorso di fine anno.

Positivo che è una roba da matti, abbiamo raddrizzato la nave, gli italiani sono coesi e pronti ai sacrifici.

io gli auguri ve li faccio molto volentieri perchè ne avremo bisogno.

tasse a tutto spiano e i problemi sono risolti, nessun incitamento al parlamento per dare una regolata ai costi della politica, nessuna pressione per riforme che mettano sotto controllo i nostri amministratori, siamo a posto così sembra!
e dobbiamo sembrare convinti anche.

mah...quindi

AUGURI DI BUONE FESTE! :)


BUON NATALE?

-Vallo a dire all'impresa che ha chiuso i battenti e messo alla porta cento padri di famiglia senza cassa integrazione.
-Vallo a dire a tutti quelli che in questi giorni stanno andando in Tunisia e Libia a cercare lavoro e vedranno le loro famiglie tra 6 mesi.
-Oppure buon natale a quello che è stato cacciato da casa,che non può pagare gli alimenti alla sua ex e ai figli e che stasera va alla mensa dei poveri.
-Buon natale a tutti quelli che stasera moriranno in Iraq,in Siria,in Egitto dove il natale è un forse un buon giorno per morire.
-Buon natale anche a quelli che per sopravvivere si vendono un rene per la modica somma di 300 dollari per vedere il loro rene trapiantato in un grasso ventre occidentale.
-Ah dimenticavo di fare il natale alle migliaia di morti di uragani e terremoti nelle più svariate parti della terra che ormai non fanno più notizia.
Sinceramente io non me la sento di augurare buon natale a nessuno e per quel bambinello che nasce in un presepe di cartapesta non riesco a dimenticare quelli che continuamente muoiono nell'indifferenza.
Il natale deve essere un giorno triste non c'è nulla da festeggiare e il bambino che annuncia la salvezza del mondo sa già che verrà ucciso da una umanità fetente ed ipocrita.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 24.12.11 10:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL DEBITO VA CANCELLATO!!!

----


http://www.cadoinpiedi.it/2011/12/23/la_rivolta_sociale_e_alle_porte.html#anchor

"Le rivolte sociali ci saranno, anzi io mi auguro che avvengano perché sarebbe il segno di una risposta popolare molto energica. In questo momento siamo sottoposti a un vero e proprio attacco, quando dico "siamo" mi riferisco alla stragrande maggioranza degli Italiani. Mi auguro che siano proprio le famiglie ad organizzare la protesta sociale, anziché subire, magari sedute davanti al televisore, i colpi che vengono loro inferti."

E' vero, stanno cercando di portarci via i risparmi in un modo o nell'altro, e l'esito sarà assai peggiore di quello attuale. Colgo l'occasione di questa domanda per ricordare a tutti che il paese più indebitato del mondo non è l'Italia, ma gli Stati Uniti d'America in cui solo il debito delle famiglie ammonta al 240% del Pil. Il secondo paese più indebitato è la Gran Bretagna che ha un debito privato delle famiglie che supera il 103% del Pil. Noi siamo soltanto al 43%, il che vuol dire che l'Italia è da questo punto di vista uno dei Paesi più sani d'Europa, seconda soltanto alla Germania, meglio della Francia e di tutti gli altri Paesi europei. Dunque, il nostro non è affatto un Paese malato e sull'orlo del disastro come si vuole far credere, la descrizione di un'Italia scialacquona, stupida, ignorante e consumista senza criterio è una descrizione forzata, bugiarda e soprattutto pericolosa.

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.12.11 10:46| 
 |
Rispondi al commento

e intanto paghiamo l'aumento di stipendio che si è autoassegnata la Polverini e tutta la giunta della Regione Lazio....la gente a rovistare tra l'immondizia e loro si assegnano vitalizi come se niente fosse......non lo volete ancora capire che con queste persone le parole non hanno nessun valore? le firme, gli scioperi non gli fanno nè caldo nè freddo, con queste persone bisogna essere cattivi, solo così cominceranno a capire.

mario di nino 24.12.11 10:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TANTI AUGURI BEPPE !!!

emiliano p., colleferro Commentatore certificato 24.12.11 10:39| 
 |
Rispondi al commento

questo NATALE senza palle...le persone invece di farsi gli auguri si danno le condoglianze...

Armando Di Napoli, arzano Commentatore certificato 24.12.11 10:31| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei chiedere a questi "salvatori" detti anche "tecnici" che hanno sostituito il ciarpame esistente prima di loro nel governo Berlusconi, se hanno pensato a fare qualcosa per gli ex lavoratori over 45 - 50 anni che si trovano disoccupati. Che non possono andare in pensione perchè non hanno maturato un numero di contributi valido ma che però hanno versato 30-32 anni alle casse Inps e che ora con le difficoltà che trovano ad essere chiamati per un lavoro, nonostante tutta la loro esperienza e professionalità, ora, chiedo a lor signori, cosa devono fare secondo loro?? Che soluzione si può trovare per loro?? E' giusto secondo loro che con tutti i soldi versati al fondo pensione, debbano mettersi in fila come gli ultimi, ed elemosinare, dignitosamente, nei centri Caritas un pezzo di pane o un piatto caldo per poter tirare avanti?? Oppure se secondo loro sia più giusto schierarsi dall'altra parte, dove fior di politici super pagati e con le poltrone belle calde, stanno, cioè tra i truffatori, collusi, evasori, venduti, ladri, e, quindi , magari prendere una qualsiasi arma e diventare un rapinatore. Quando si è disperati e la vita non ti concede più nulla, si può arrivare anche a questo!!! Fare un atto disperato per poter dire, ci sono anche io, e visto che rubano tutti, lo faccio anche io?? NO, NO,NO signori "salvatori" , non arriveremo MAI a questo, resteremo sempre onesti, dignitosi, con la testa alta, e con la speranza e l'amore che qualcosa poi cambierà.

fernando boni 24.12.11 10:30| 
 |
Rispondi al commento

IL PROGRESSO DEL PEGGIO

Ma quale scatto d'orgoglio ma quale natale e quale manovra.
Ogni giorno i nostri indici economici scivolano sempre di più e dopo una farsa del presidente della repubblica,dei parlamentari e dei tecnici siamo sempre più nella merda.
Non voglio essere pessimista ma essere ottimista è da stupidi e boccaloni. A mio parere siamo seduti su un buco che è ancora più grosso di quello che immaginiamo e questo blog sembra l'unico faro che ancora emana una flebile luce.
Lo stato non riuscirà a pagare le imprese e si servirà delle banche per dare un altro po di respiro ma è tutto inutile.
Beppe sei stato ottimista quest'anno ci sarà la guerra questo paese ne ha proprio bisogno perchè solo allora l'Italiano capirà che è veramente finita.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 24.12.11 10:26| 
 |
Rispondi al commento

RomaFarefuturo o Affarefuturo? C'è un link, tutto interno all'ex An, o meglio a Fli, che collega due mondi apparentemente opposti: quello nobile della filosofia politica e quello milionario delle slot machines. L'uomo dei due mondi si chiama Giancarlo Lanna. Avvocato civilista, napoletano, uomo fidato di Fini e ancor più di Urso, Lanna è uno dei consiglieri della Fondazione Farefuturo, il think tank finiano. Ma Lanna, a quanto risulta, ha messo la propria competenza legale anche al servizio di altre faccende, meno eteree, i giochi appunto. Quelli, in particolare, della Atlantis World Ltd, la società di diritto inglese che opera anche in Italia e che ha avuto come rappresentanti uomini di Alleanza nazionale. E che, soprattutto, spunta anche nell'affare di Montecarlo, attraverso quel Walfenzao che oltre in Atlantis è anche dietro le off-shore proprietarie della casa abitata da Tulliani. La Atlantis vanta un grande successo, aver ottenuto la concessione dei Monopoli di Stato italiani per le slot machines.
La prova del collegamento viene da sinistra. Uno che si è dato da fare ultimamente per scavare nei misteri dei giochi, tra Caraibi e uomini di partito, è il dipietrista Franco Barbato. Ed è lui che rivela la connessione: «È stato Giancarlo Lanna il procuratore della Atlantis nella sottoscrizione della convenzione per il rilascio della concessione da parte dei Monopoli di Stato. Ho appena chiesto in Commissione finanze un'indagine conoscitiva». Cercando negli archivi si scopre poi che il nome di Lanna era già stato associato alla Atlantis World, e a Francesco Corallo, azionista della multinazionale dei giochi. Lo aveva fatto L'espresso, nel 2004, che così scriveva: «Corallo ha deciso di avvalersi della consulenza di un professionista napoletano di eccezione: l'avvocato civilista Giancarlo Lanna, fino al '98 commissario della locale federazione di An, poi per quattro anni vice-coordinatore regionale del partito e consigliere di amministrazione con delega per il Mediterr

Serena Prandi Commentatore certificato 24.12.11 10:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ROMA, 24 dic.

Giorgio Napolitano non si arrende alla sfiducia. Le sfide e i rischi che ci stanno davanti sono superabili, "con l'arma vincente della coesione sociale e nazionale".

Un'arma che, nei momenti difficili, gli italiani hanno sempre dimostrato di saper ritrovare. Qundi, "ce la faremo, usciremo dal tunnel", aggiunge il presidente della Repubblica in un colloquio in cui traccia un bilancio dei 150anni d'Italia.

"C'era un bisogno di recupero dell'orgoglio nazionale in reazione a stati d'animo di disagio, di incertezza e anche di frustrazione si avvertiva che il Paese aveva perduto terreno, aveva visto offuscarsi la propria immagine, il proprio prestigio, la propria dignità...

E la gente ha reagito", prosegue, sottolineando il successo di partecipazione che "ha superato le più positive previsione, una lezione secca per gli scettici".

E riconoscendo che "tra le maggiori incompiutezze del processo d'unificazione c'è la questione meridionale".


ma chi gli scrive ste cose ?

Serena Prandi Commentatore certificato 24.12.11 10:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

♫♪Sempre allegri bisogna stare che il nostro piangere fa male al re,
♪♫fa male al ricco e al cardinale diventan tristi se noi piangiam♫

http://www.youtube.com/watch?v=9oWgSo6O6OM

Le nostre emozioni, felicita' e partecipazione e' relegata
nell'ambito dello spread, la borsa e i mercati:
Sentimenti orientati e convogliati nel business, LORO!

Ieri, come tutti i giorni altre 50 aziende hanno chiuso, ma la nostra felicita' e' collegata allo spread:
Accendo la tv per federe se devo essere felice!

antђony c, ★ Commentatore certificato 24.12.11 10:12| 
 |
Rispondi al commento

Buon Natale a tutti voi......

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 24.12.11 10:07| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE, RINGRAZIANDOTI ANCORA ED ANCORA PER ESSERE STATO ED ESSERE, UN GRANDISSIMO MOTORE DI COSCIENZA, VOGLIO AUGURARTI DI CUORE A TE E TUTTA LA TUA FAMIGLIA UN BUO NATALE ED UN FANTASTICO INIZIO DI ANNO NUOVO, GRAZIE DI ESISTERE!
Praticamente da circa un'anno non si fà che,"finalmente", trattare quasi tutte le questioni che hai sollevato, negli anni passati deriso da tutti, la casta, i loro soldi, l'acqua pubblica, la stampa ed i loro finanziamenti, il movimento ed i suoi assessori a mezzo stipendio e nessun finanziamento da parte dello stato, etc. etc.! Caro Beppe, c'è da esserne veramente fieri, ed ora anche i Vasco, "scendono in campo" e scrivo finalmente meglio tardi che mai! Tu Beppe che per generosità conosci la "follia intrinseca" e generalizzata degli italiani, non li guardi come i bersani e tutta la feccia pseudo umanitaria di "sinistra", tu li guardi con il cuore e ora i frutti si vedono. Ti ringrazio di avermi dato la possibilità attraverso il tuo blog di sfogarmi, perche altrimenti mi sarei messo nei guai dalla rabbia che covavo, negli anni appena passati! Grazie per averci aperto gli occhi, le orecchie etc.etc, di averci risvegliato dal torpore e dall'abbisso, in cui le bugie, le falsità, le ipocrisie, di questa politica e stampa e media, ci hanno tenuto sepolto per anni, grazie per aver aperto insistentemente il Vaso di Pandora di questa "umanità indegna", altro che populismo, una politica che permette lo scempio disumano ed umiliante di quello spettacolo dei treni meridionali, non merita di chiamarsi tale, sembra di essere tornati agli anni 60ta, ma è così I PADRONI e così che vedono gli italiani, è una malattia genetica che ci portiamo dentro difficile da sradicare. Grazie Beppe per a modo tuo averci fatto pensare e ridere, come facevi sin da quando ero bambino, BUON NATALE AUGURI, JAN.

Jan g., Gallarate Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.12.11 10:05| 
 |
Rispondi al commento

Auguri a tutti i nuovi nati!
Che poi il problema non e' natale!
Il problema e' che tanti, troppi, risorgono:
Risorti che manipolano e decidono
la sorte dei vivi!

babbo natale, il presepe, l'albero di natale, i regali sotto l'albero e la befana
non sono tasse dell'elite e del vaticano,
che a pecoroni onoriamo?

antђony c, ★ Commentatore certificato 24.12.11 09:55| 
 |
Rispondi al commento

Ciaooo Grillo, aspetta, aspetta, aspetta che mi stampo il tuo post sulla camminata del pensionato morto, poi scappo subito a casa dei miei due genitori vecchietti, per assisterli sia moralmente, sia fisicamente che economicamente e per legger loro con calma, pian pianino ed a voce altissima ciò che hai scritto (loro ti apprezzano e ti stimano molto). Ogni santissimo giorno faccio 15 km da Caserta a Piana di Monte Verna per aiutarli, io solo, io soltanto, con i miei scarsi circa 900 euro mensili (ex geologo ed insegnante... lo so, lo so, nel 1996 son potuto uscire o mi hanno costretto ad uscire perchè forse prendevo le cose troppo sul serio e non facevo il loro maledetto discorso politico... devo sostenere in tutto io single, mia sorella separata con tre nipoti, mio padre e mia madre, in totale tre famiglie). Gli altri, parenti, amici e soprattutto stato, lo stato di merda se ne fottono. Inpdap... che schifo..., io a questo aggiungerei altre schifezze... ospedali, cliniche, Inps, Asl, comune, provincia, regione, ministero, avvocati, politici...fanno a scaricabarile sti fetentoni ed intanto mia madre grida, soffre, sulla sedia a rotelle, non è più la stessa da quando cadde, articolazioni immobili con movimenti impercettibili, sangue dalla vescica, coronarie impazzite, per poco non la perdevo un mese fa, ragionamenti che a volte sembrano lucidi ed un secondo dopo scadono in piagnistei inconcludenti, a vederla così anch'io ho delle crisi... ci vuole assistenza 24 ore su 24 e ormai mio padre quasi 90 anni e con i suoi guai non potrà farlo e quindi mi tocca assumermi tutta la responsabilità. Riconoscimenti di qualche invalidità? Assistenza dallo stato? Almeno l'accompagnamento? Noooo! Nulla! Tra carte burocratiche, scaricabarili, ecc., (ho un fascicolo grandissimo, enorme e pesante di carte), ma tutto inutile. Lo Stato aspetta che i miei muoiano per dar loro qualche riconoscimento e poi negarlo? Credo di sì! Come è capitato per una mia vecchia zia! S'è fatto tardi! Vado!

Andrea Cammarota, Caserta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.12.11 09:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spread oltre 500, "fa di nuovo paura"

Lo dicevo io, faremo questa manovra solo per pagare gli interessi e poi di nuovo un'altra manovra, e poi un'altra ancora ...fino a che non saremo tutti schiavi e mendicanti!

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.12.11 09:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi chiedevo i celtici padani festeggiano il natale?

poveri esseri con la muffa verde e le corne in questi giorni si devono sentire soli e abbandonati

lo meritate per tutte le vigliaccherie che avete combinato ratti di verde

non dimentico la scuola di Adro dove ai bambini poveri davano pane e acqua in mensa discriminandoli

non dimentico il culo grasso salvini volendo un vagoni dal metro per i neghers così i civili padani non incrocciarebbero loro sguardi

non dimentico che avete malversato fondi pubblici facendo il film di barbarossa e cancelavate la scuola pubblica

voi ratti di verde in questi giorni solo dovete sentire vergogna e solitudine

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.12.11 09:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUON NATALE
(1 Augurio nonostante i tempi neri)

vorrei augurarvi ogni felicità all'inizio di queste feste che si annunciano determinate da folli ed insensati interessi che ci stanno massacrando il portafogli e lo spirito.
Io, come cittadino qualsiasi, posso ben poco.
Voglio permettermi allora di augurarvi ogni felicità possibile con questi due video. Sono il live di due brani musicali di colui che è per me il più grande genio dell'era moderna.
Il suo nome è Masanori Takahashi... in arte Kitaro. Il brani si intitolano "Return To Russia", "Koi" e "Reimei" e fanno parte dell'opera sinfonica Kojiki che narra della leggenda della nascita del Giappone... Magari fosse anche la nascita dell'Italia! Return to Russia è il brano "colpevole" di avermi fatto scattare anni fa la molla della ricerca musicale che esplorasse oltre il pop, il rock, la classica. Ascoltandolo capirete perché.
Kitaro è un sinfonico, non lasciatevi ingannare dai pregiudizi che abbiamo sulla musica giapponese. Questo è un sinfonico della più alta razza e un autentico genio che ti avvinghia fino all'ultima nota.
Buona visione, buon ascolto. Questo vuol essere un abbraccio fraterno.
E adesso i link.
Buona musica.
eb
http://www.youtube.com/watch?v=suzytpwTBA8 (Return To Russia)
http://www.youtube.com/watch?v=wuLHjoPCvHg&feature=relmfu (Koi)
http://www.youtube.com/watch?v=HhF4SjlTcnE (Reimei)

Musicians
Kitaro: keyboards
Charlie Bisharat: violin
Angus Clark: guitar
Keith Heffner: keyboards
Ty Burhoe: tabla, drums & percussion
Louis Peres: drums & percussion


N. B. Dal mio sito altri autori

BUON NATALE ANCORA A VOI E FAMIGLIE

barl

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.12.11 09:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


a Montecitorio potrebbe arrivare presto Giuseppe De Mita, il nipote di Ciriaco, figlio del fratello.

L'eventuale ritorno della dinastia di Nusco sugli scranni della Camera è legato a un risiko incrociato che coinvolge la Provincia di Caserta e anche la Regione Campania.

Ecco qual è il giro. Succede che il presidente della Provincia di Caserta, Domenico Zinzi, come annunciato ufficialmente nei giorni scorsi dal leader dell'Udc Pier Ferdinando Casini, potrebbe presto presentare le dimissioni da parlamentare. Il suo posto tocca appunto a Giuseppe De Mita, nipote di cotanto zio Ciriaco. Giuseppe però, da poche settimane, è vicepresidente della giunta regionale, nonch´ assessore regionale al Turismo, della squadra del presidente Pdl della Campania, Stefano Caldoro. Naturalmente, in caso di trasloco a Montecitorio, De Mita andrà sostituito. E ovviamente, considerato che l'Udc è una grande famiglia, il posto dovrebbe andare non solo al partito, ma proprio a un fedelissimo di Zinzi, il quasi dimissionario presidente della Provincia di Caserta che innesca tutto il cambio di caselle. In pole position per la nomina ad assessore, infatti, è Angelo Consoli, che proprio a Zinzi è considerato molto vicino.

Serena Prandi Commentatore certificato 24.12.11 08:59| 
 |
Rispondi al commento

ieri sera ho visto sulla 7tv l'intervista a Travaglio...e' stato grande...tutto vero.Ce ne fossero come lui.

luciano canale 24.12.11 08:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Continuiamo a piangerci addosso come bambini a cui e' stata rubata la caramella!!!!!

Urge AZIONE COLLETTIVA contro queste sanguisuga!!!

DENUNCIAMOLI, solo così faremo un balzo verso la nostra libertà!!!

BUON NATALE!!!!!

francesco a. Commentatore certificato 24.12.11 08:17| 
 |
Rispondi al commento

È bufera sulla Regione Lazio dopo l'approvazione della Finanziaria 2012.

Tra le manovre lacrime e sangue per i cittadini laziali c'è una norma che ha scatenato una bufera sulla governatrice Renata Polverini.

I settanta consiglieri in carica (71 con il presidente) continueranno a percepire un vitalizio di circa 3mila euro al mese (assessori esterni compresi, e sono 14), mentre la pensione d'oro viene abolita dalla prossima legislatura, con una norma non retroattiva.

Chiunque può ottenere l'assegno previdenziale purch´ abbia compiuto i 55 anni.

Esiste però una sorta di deroga anche per chi ha 50 anni, con una piccola decurtazione. Con un costo per le casse della Regione che va ad aggiungersi agli oltre 200 assegni spediti ogni mese a ex consiglieri, ex presidenti ed ex assessori del Lazio con importi che oscillano tra i 2.500 e i 5.800 euro netti al mese.


«Il consiglio ha approvato una finanziaria - l'articolo 10 regala vitalizi persino ai tre consiglieri dichiarati decaduti.

Tutti gli eletti avranno dunque lo stesso diritto anche se in futuro dovessero essere chiamati a fare gli assessori esterni».

La norma prevede anche l'eliminazione del collegamento tra le indennità regionali e quelle dei parlamentari e l'adeguamento al costo della vita, «ma solo per tre anni», dice ancora Montino, che rincara: «È un contentino che sa di presa in giro».


«Rivendico tutte le scelte fatte - ha replicato la Polverini - per la prima volta abbiamo approvato un bilancio difficile in un momento difficile. La manovra vale 1,7 miliardi di euro, tra tagli alla spesa (1,4 miliardi) e maggiori entrate per 300 milioni attese dalla lotta all'evasione fiscale e sui ticket sanitari». Entro la fine della legislatura il sistema di calcolo della pensione sarà contributivo, con il requisito minimo dei 60 anni di età.

Serena Prandi Commentatore certificato 24.12.11 08:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ai giorni nostri, la parte peggiore del lavoro è ciò che capita alla gente quando smette di lavorare.

(Gilbert Chesterton)

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!


Un caso vergognoso.

piero armenti 24.12.11 06:56| 
 |
Rispondi al commento

l'ultimo sondaggio di ballarò: PD 29.6 - PDL 24.0 - Lega 8.8 - IDV 8.3 - UDC 7.5 - M5S e FL 4.4 //// Cari Grillini non capisco il vostro ottimismo, qui è sempre la solita minestra.. Dove supponete di andare con un misero 4.4? L'unica vostra chance potrebbe essere quel 40% che non vota.. Ma cosa vorrebbe per tornare in cabina? Se avesse fiducia nel M5S così com'è lo voterebbe no? Cosa potreste voi fare per indurlo a votare per voi? Sarebbe interessante scoprirlo.. Come? Magari con un sondaggio..

angelino durante 24.12.11 05:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La pagina di Bloomberg, aggiornata in tempo (quasi) reale, relativa al grafico dello spread
Btp-Bund; caratteristiche: 1day, 1month, 1Year.

Francesco C. Commentatore certificato 24.12.11 03:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e poi chi si fa una canna, chi attraversa una linea di confine immaginaria, chi ha una pelle di colore diverso o chi si beve una birra al pub....è un criminale.

VIVA L'ITALIA

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 24.12.11 03:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A processo il poliziotto che arrestò Michele Zagaria: Vittorio Pisani, ex capo della mobile di Napoli, rinviato a giudizio (!!!)

http://video.corriere.it/a-processo-poliziotto-che-arresto-michele-zagaria/70185e9e-2d9c-11e1-8aef-f6cc58616bde

Francesco C. Commentatore certificato 24.12.11 03:37| 
 |
Rispondi al commento

"Ecco i nazisti-ebrei, membri della cupola mafiosa ebraica". Questo il titolo che sovrasta una sorta di poster apparso sul sito antisemita Holywar nel quale sono riportati nomi, cognomi e fotografie di collaboratori di Romaebraica. it. Lo denuncia Giacomo Kahn, direttore del mensile 'Shalom' sul sito stesso della Comunità ebraica romana.

Sono cattolico ma dico: facciamo in modo che non abbiano mai più a ripetersi le tragedie di un passato tutto sommato recente. Consiglio (potrebbe essere una strenna per Natale) : "Tu passerai per il Camino" di Vincenzo Pappalettera autore e protagonista del libro. Giovane, antifascista e partigiano fu deportato a Mauthausen...

Francesco C. Commentatore certificato 24.12.11 03:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Brutti ateoni e senzadio!

Francesco C. Commentatore certificato 24.12.11 03:00| 
 |
Rispondi al commento

Professore: Io proverò a voi che se Dio esiste allora è il male. Dio ha creato tutto ciò che esiste? Se Dio ha creato tutto ciò che esiste, ha
creato anche il male, il che significa che Dio è il male.

Einstein bambino risponde:

http://www.tzetze.it/tzetze_news.php?url=http%3A%2F%2Flostspacetheodyssey.bl

ogspot.com%2F2009%2F10%2Feinstein-bambino-dimostra-lesistenza-di.html&key=83

16a8450a4351479490868ec96dc1ced7a364e6

Francesco C. Commentatore certificato 24.12.11 02:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è Natale e Zero Pare!

Dr. Benway 24.12.11 02:43| 
 |
Rispondi al commento

il natale è una grossa allucinazione da figa collettiva considerato che di partorire si tratta. brilla che te rbrilla questi sempre alla fregna e a scopare pensano.

le lucette della ribalta 24.12.11 02:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo invece è un GRANDE di quelli veri!

Guardando le biografie dei grandi uomini, quelli che hanno meritato il posto dove sono, puoi notare che la loro vita è costellata da INNUMEREVOLI SACRIFICI prima di raggiungere il posto meritato.

Quardando le biografie dei PEZZI DI MERDA IPER RACCOMANDATI trovi sempre carriere LAMPO e il posto giusto sempre al momento giusto.

E' facile capire la verità.

Basta leggere le biografie.

a pensar male 24.12.11 02:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Se lo si guarda senza pregiudizi, è difficile negare che il "movimento 5 stelle" promosso da Beppe Grillo rappresenti la principale novità emersa sulla scena politica italiana degli ultimi anni. Ed è forse per questo che politici e commentari stentano a prenderne le misure e tendono a giudicarlo con un misto di fastidio e sufficienza. Nel tentativo, per lo più, di ricondurlo a esperienze già esaurite o di declassarlo a semplice espressione risentita dell'anti-politica. Forse è invece giunto il momento di comprendere la "filosofia" del movimento e di proporre un primo bilancio, per valutare se e in quale misura i "grillini" anticipino un modo di fare politica che ha molto a che fare con il nostro futuro. "

La filosofia di Beppe Grillo. Il movimento 5 stelle
Autore Greblo Edoardo

manuela bellandi Commentatore certificato 24.12.11 01:56| 
 |
Rispondi al commento

Politicamente parlando la farsa è sempre più pacchiana.
Dopo aver messo sto zombie walking a fare le veci del bastone senza carota, ora stanno ponendo veti ovunque (dunque, decidon sempre loro), facendo in modo che nel marasma prepareranno il boccone avvelenato avvolto in una quasi invisibile fetta di prosciutto, tanto ne abbiamo già sugl'occhi.
Manterranno i loro privilegi e faranno pagare i soliti idioti (non quelli del film).
Ciancia da chì ciancia da là, già savemo dove se và a parà.
w l'italia-no

frank zappa 24.12.11 01:55| 
 |
Rispondi al commento

Figlio di un direttore di banca e nipote[3] del banchiere pubblico Raffaele Mattioli si diploma all'Istituto Leone XIII di Milano. Nel 1965 consegue la laurea in economia presso l'Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano e trascorre un anno all'Università di Yale (Stati Uniti), con una borsa di studio[4], avendo come professore James Tobin, Premio Nobel per l'economia nel 1981.[5] Nel 1969 è professore ordinario presso l'Università degli Studi di Trento.

Dal 1970 insegna presso l'Università degli Studi di Torino[6], che lascia nel 1985 per diventare professore di economia politica presso l'Università Bocconi di Milano, dove diventa direttore dell'Istituto di Economia Politica.


SECONDO VOI UN CAPO DELLA CASTA DEI BANCHIERI POTRA' MAI LIBERARCI DALLA CASTA DEI BANCHIERI?

OVVIAMENTE NO anche perchè se tentasse di farlo lo sotituirebbero immediatamente!

a pensar male 24.12.11 01:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'esistenza in vita e' uno dei fatti, stati qualita' CHE POSSONO ANZI DEVONO ESSERE AUTECERTIFICATI DAL DICHIARANTE NEI RAPPORTI COLLA PA. QUINDI TUA MAMMA DOVEVA SOLO DICHIARARE LA PROPRIA IDENTITA' E LA PROPRIA ESISTENZA IN VITA. NESSUN CERTIFICATO DI ESISTENZA IN VITA DOVEVA ESSERE RICHIESTO. CHi LO PRETENDA INCORRE IN SANZIONI.

RICCARDO IVANI 24.12.11 01:53| 
 |
Rispondi al commento

QUINDI CHIUNQUE PUO' DICHIARARE MORTO CHIUNQUE ?

***********************************************

Davide, mi riaggancio a quanto scritto nel post sotto...

Elaborandolo siamo nella condizione assurda che chiunque all'INPS puo dichiarare morto chiunque oltre che per truffa, anche per dispetto o bastardata. Siamo messi male....
Quindi chiunque, un bastardo, dato che non ci sono controlli incorciati tra chi é VIVO MA MORTO....e viceversa, e basta una semplice comunicazione...domani presenta un certificato di morte di chi vuole INPS?

Che certificato di morte presentiamo domani all'INPS?

Scusami se la butto in vacca ma mi sembra galattica sta cosa se qualcuno la attua per ripicca a chiunque, è una falla atomica.

La sistemerebbero in due minuti se risulta che un politico è MORTO ma VIVO all'INPS.

Nessuno andrebbe all'ospedale per uno " Sciopone " e i falsi VIVI verebbero alla LUCE del sole con buona pace per le casse dell'INPS.

.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 24.12.11 01:48| 
 |
Rispondi al commento

(questi figli di zoccola della samsung che ad ogni telefono cambiano il tipo di spinette per farti ricomprare tutti gli accessori alla faccia dell'ecosostenibilità e del protocollo di kyoto. che vi scoppiasse una centrale nucleare anche in corea. per ascoltare la radio dall'altoparlante devo inserire la spina delle cuffie come negli anni settanta alla fantozzi; ma andate affanculo va'). la rivoluzione partirà dalle donne (spetta e spera).

il natale è la più grossa inculata inventata dal cristianesimo. 24.12.11 01:47| 
 |
Rispondi al commento

welcometo: http://www.netetrader.com
The website wholesale for many kinds of fashion shoes, like the nike,jordan,prada,****, also including the jeans,shirts,bags,hat and the decorations. All the products are free shippin, and the the price is competitive, and also can accept the paypal payment.,after the payment, can ship within short time.
free shippingcompetitive priceany size availableaccept the paypal
===== http://www.netetrader.com =====


jordan shoes $32nike sho $32Christan Audigier bikini $23
Ed Hardy Bikini $23Smful short_t-shirt_woman $15ed hardy short_tank_woman $16Sandal $32christian loubo utin $80
Sunglass $15
COACH_Necklace $27handbag $33AF tank woman
$17puma slipper woman $30

===== http://www.netetrader.com =====

===== http://www.netetrader.com =====

===== http://www.netetrader.com =====

xiaolmzx xiao Commentatore certificato 24.12.11 01:35| 
 |
Rispondi al commento

BABBO NATALE PORTA I DONI.
Prestito Fmi. Proroga della partecipazione dell'Italia ai programmi dell'Fmi per fronteggiare la crisi tramite la stipula di un accordo di prestito di 23,4 miliardi che verrà contrattato dalla Banca d'Italia. Sul prestito è accordata la garanzia dello Stato per il rimborso del capitale. SOLDI GRATIS
Rayan Air 7 MILIARDI A FONDO PERDUTO PER PORTARE I TURISTI IN ITALIA.
7 milioni a Radio Radicale.
Stop a sfratti. Differimento, al 31 dicembre 2012, dell'esecuzione degli sfratti "riguardanti particolari categorie sociali disagiate".

Poste. Slitta al 31 dicembre 2013 la facoltà per Poste Italiane di concedere agevolazioni nelle tariffe postali per le organizzazioni senza scopo di lucro.
LA DEMOCRAZIA E LA COSTITUZIONE SONO Momentaneamente SOSPESE CAUSA SETTIMANA BIANCA.
VI AUGURO A TUTTTI DI PASSARE UN Natale SERENO E PIENO DI GIOIA INTERIORE.
SALUTO TUTTI
GRAZIE

e.forini 24.12.11 01:25| 
 |
Rispondi al commento

lenin, culone del cazzo, dove sei in vacanza? quando ti mandano in ferie non scrivi nemmeno un commento extra? certo, con quello che ti pagano fai bene a non sprecarti... ma perchè a natale non fai un bel botto che come minimo arrivi sulla luna?

jim mortison 24.12.11 01:05| 
 |
Rispondi al commento

Le rivolte sociali ci saranno, anzi io mi auguro che avvengano perché sarebbe il segno di una risposta popolare molto energica. In questo momento siamo sottoposti a un vero e proprio attacco, quando dico 'siamo' mi riferisco alla stragrande maggioranza degli Italiani. Mi auguro che siano proprio le famiglie ad organizzare la protesta sociale, anziché subire, magari sedute davanti al televisore, i colpi che vengono loro inferti."

Sinora siamo andati avanti appoggiandoci ai risparmi delle famiglie. Cosa accadrà quando anche quelli finiranno?

"E' vero, stanno cercando di portarci via i risparmi in un modo o nell'altro, e l'esito sarà assai peggiore di quello attuale. Colgo l'occasione di questa domanda per ricordare a tutti che il paese più indebitato del mondo non è l'Italia, ma gli Stati Uniti d'America in cui solo il debito delle famiglie ammonta al 240% del Pil. Il secondo paese più indebitato è la Gran Bretagna che ha un debito privato delle famiglie che supera il 103% del Pil. Noi siamo soltanto al 43%, il che vuol dire che l'Italia è da questo punto di vista uno dei Paesi più sani d'Europa, seconda soltanto alla Germania, meglio della Francia e di tutti gli altri Paesi europei. Dunque, il nostro non è affatto un Paese malato e sull'orlo del disastro come si vuole far credere, la descrizione di un'Italia scialacquona, stupida, ignorante e consumista senza criterio è una descrizione forzata, bugiarda e soprattutto pericolosa. La questione primaria è: questo debito chi lo ha fatto? Com'è stato fatto e chi lo deve pagare? La risposta è: noi. Io dico invece che non dobbiamo pagarlo, bisogna che nasca un movimento nazionale che rifiuta questo debito e che chiede un'immediata rinegoziazione europea del debito italiano, greco, spagnolo, portoghese, irlandese."

Lasciare il Paese può essere una soluzione?

"L'Italia è la nostra patria, il nostro Paese, il luogo dove viviamo, ci mancherebbe altro! Se ne vadano coloro che hanno costruito un internazionalismo della giuli

e.forini 24.12.11 00:59| 
 |
Rispondi al commento

Maria Pia, Estrellita, Davide, Corelli, Edu, Mary, Nando, Tinazzi, Majestic, Mandy, Eleonora, Paolo, Fabio, Idi, Haller, Enrico, Mario, Mori, Max, Liliana, Ciro, Edy, Paola, Er Fruttarolo, Franceso, Ancona, Thira, Donato, Armando, Stefano...e Tantissime altre Persone Perbene e Preparate (mi scuso se dimentico qualche nome) che insieme a Beppe e a Favia(lo adoro), Bono, Bugani, Mattia e Tutti gli altri...chissà quanti altri ragazzi dei quali non ricordo ora i nomi, Ragazzi Perbene e Preparati che Sono da Subito all'Altezza di Riprendere in mano il Nostro martoriato, dissanguato, moribondo Paese e farlo Rinascere in modo Sano, Giusto, Civile...
!!!UMANAMENTE CIVILE!!!,come MERITA!!! c'è Eccome un POTENZIALE UMANO E CAPACE che, nonostante
i danni che il Paese ha patito, fa Sperare Ancora in una RINASCITA!!!
...al contrario, FA DISPERARE constatare che siamo di nuovo in mano ad una banda di pazzi disumani criminali...e, una banda dopo l'altra... intanto...
l' ITALIA MUORE!!!

E' INSOPPORTABILE!!!


anib roma Commentatore certificato 24.12.11 00:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CONDIVIDI ET IMPERA...

DIVULGATE L'ARTICOLO AI VOSTRI CONTATTI

Banca Del Vaticano: Le finanze di Dio sono Infinite - di Ambra Colacicco

La Religione Cattolica è l’UNICA religione ad avere una propria banca, la Banca del Vaticano, detta anche IOR. Lo IOR non è una banca qualsiasi, è la banca più ricca del mondo e l’unica a non essere soggetta ad alcun vincolo di trasparenza informativa. Ogni flusso finanziario non viene registrato, i suoi Bilanci sono segreti, noti soltanto una stretta cerchia di Cardinali. Una banca che è stata coinvolta nei + grandi scandali finanziari del dopoguerra e che oggi gode di un patrimonio di 5 miliardi di Dollari, completamente investito in attività finanziarie.

Come nasce? E Come fa una religione che chiede elemosine ai fedeli per opere caritatevoli a godere di un patrimonio di 5 miliardi di Dollari?


Read more: http://atenen.webnode.it/products/banca-del-vaticano-le-finanze-di-dio-sono-infinite-di-ambra-colacicco/


ITALIALAND
Che differenza c’è tra un evasore e un neutrino del CERN? Nessuna: tutti e due corrono alla velocità della luce verso la Svizzera…



Un Natale strano
questo
colpa della crisi
colpa delle disillusioni
L'italiano medio
arranca e fatica
e tira la cinghia
I giorni di Festa
sembrano già passati
ancor prima di arrivare
Per scivolre ancora
nella grigia realtà.

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 24.12.11 00:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a parte l'egoismo della vita organica, c'è un'altro motivo per il quale bisognerebbe cambiare filosofia di vita?

frank zappa 23.12.11 23:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

le testate atomiche dei russi servono a putin e company per ricordare a quelli che ci stanno inculando a sangue noi ora cioè i sionisti che i russi non sono fruci e hanno il cazzo più grosso di tutti quando decidono di usarlo.

cazzi 23.12.11 23:58| 
 |
Rispondi al commento

Riferito all'uomo:
LA DEBOLEZZA! L'ANIMALE UOMO E' UN ANIMALE DOMINANTE SU TUTTO IL PIANETA E PURTROPPO E' RIMASTO "ACHILLE", MA NON HA PIU' LA SPADA E LO SCUDO, MA HA LE ATOMICHE.

IO TENDO A PARTEGGIARE PER CHI E' PIU' DEBOLE E TRA "L'NIMALE" UOMO E TUTTI GLI ALTRI ANIMALI NON HO DUBBI PER CHI PARTEGGIARE.

Se parteggi per il più debole e ciò che contraddistingue l'uomo è la debolezza, parteggi per l'uomo, giusto, così infatti si capisce perchè ti impegni nel sociale coi deboli come me, e io ti ringrazio.

Strana valutazione la tua, consideri l'uomo debole, ma, considerata la sua dimensione nel regno animale, domina tutti gli altri(non consideriamo i virus e batteri in quanto fanno parte di altra dimensuione).
Dunque la forza sta nell'estinguersi?

@ Manuela
Non ho arlato del tutto, solo dei modelli di sviluppo e della loro ipotetica giustezza.
Spiegami come mai ciò che tu predichi è più giusto degli altri, dato che date tutto per scontato.

frank zappa 23.12.11 23:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

davide lak (davlak)


è successo, per caso in via Quintavalla, a Cinecitta' ?

Gigi, il pirata - Viterbo 23.12.11 23:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LO STATO LI VUOLE MORTI
(prima della pensione)

Adesso i figli
li vogliono vivi

I CONTI NON TORNANO....già!

Un tempo ci si lamentava dei "vecchi" perchè troppo vecchi e rompipalle. Oggi ci preoccupiamo di mantenerli in vita perchè ci fanno comodo.

Racconto di Davide a parte, che avevo letto e trovato molto reale, la vita ci presenta dei conti da saldare anche con il passato. Dico questo perchè, in tempo di crisi, avere i genitori in vita significa - per alcuni cittadini - vivere una vita dignitosa e tenersi occupati in attesa di lavoro.

Quanti sono, in questo blog, i vecchi vecchi e in quanti prendono il blog come un circolo ricreativo o l'ufficio dell'impiego? Sicuramente tanti e di tutte le regioni. E allora...diciamola tutta la verità.

Un tempo i nostri vecchi ci volevano vicini e noi eravamo lontani anni luce. Adesso che abbiamo la crisi, in 1/2 ora li vogliamo, attivi, operativi e con il saldo in banca positivo.

Aloha!


http://www.controappuntoblog.org/2011/12/23/merry-crisi/

ippolita ., genova Commentatore certificato 23.12.11 23:40| 
 |
Rispondi al commento

per battere il nemico bisogna ragionare come loro
criminal minds docet.

piro paro 23.12.11 23:32| 
 |
Rispondi al commento

....forse, superata una determinata soglia di età, magari intorno ai 70anni, si dovrebbe concedere il diritto al suicidio....


purtroppo la soggezione che proviamo da uomini e donne liberi verso quello che chiamiamo governo è lo stesso che può provare una moglie che ha contratto un matrimonio sbagliato e si ritrova con un secondo padre padrone invece di un marito premuroso. quello che chiamiamo stato è in realtà un vecchio figlio di puttana schifoso mai sazio che trova sollazzo con una bella e vitale adolescente. è la puzza della vecchiaia verso tutto quello che è nuovo e ha un futuro. la rivoluzione è femmina.

buon natale un cazzo 23.12.11 23:19| 
 |
Rispondi al commento

tremo solo al pensiero della quantità di errori che
SERPICO potrà commettere a causa della enorme mole di dati incrociati.

piro paro 23.12.11 23:18| 
 |
Rispondi al commento

..infatti l'unico modo per uscirne e' riprendersi la sovranita' monetaria ed adottare la politica adottata in Argentina che si e' avvalsa per la riforma economica (pianoJefes) degli economisti della Modern Money Theory..caro Beppe se anche entrassimo in maggioranza nel parlamento, restando in Europa avremmo comunque le mani legate e non potremmo fare piu' di tanto..stiamo per essere strangolati e il ns futuro e' proprio quello prospettato nel tuo commento di ieri..

alle macc Commentatore certificato 23.12.11 22:59| 
 |
Rispondi al commento

Vittorio Pisani rinviato a giudizio
È il superpoliziotto che catturò Zagaria

La decisione del gup: a processo l'ex capo della squadra mobile di Napoli per favoreggiamento e abuso d'ufficio

NAPOLI - A processo l'uomo che ha catturato il «re» dei Casalesi, Michele Zagaria (e prima di lui l'altra primula rossa del clan, Antonio Iovine). Si tratta di Vittorio Pisani, ex dirigente della squadra mobile di Napoli, attualmente allo Servizio centrale operativo di Roma. È stato rinviato a giudizio con l'accusa di rivelazione di segreto, favoreggiamento, abuso d'ufficio e falso. Questa la decisione del gup di Napoli.

http://corrieredelmezzogiorno.corriere.it/napoli/notizie/cronaca/2011/23-dicembre-2011/vittorio-pisani-rinviato-giudizio-1902643761326.shtml

Aloha!

CIBORIO Commentatore certificato 23.12.11 22:44| 
 |
Rispondi al commento

LIVE PENSIONER BUT DEAD

***********************

non la passano.... Davide, si trovano, la rete se vule li scova...basta un nome e cognome una foto WANTED...e si gagano in mano....

Certo che è piu facile nascondere all' INPS la vita di un morto, che la vita di un vivo.

Non oso immaginare le truffe sui decessi VERI mantenuti in VITA.

Ma checazz, Anagrafe e asessorati vari che ci stanno a dire ?

Se cambi casa ti vengono a trovare i VIGILI per vedere se esisiti, se muori non passano

Nessuno che controlla la salma (VIGILE) e incrocia e certifica - credo - io non li ho mai visti e di parenti deceduti ne ho avuti tanti.

Tranne (forse...) in Toscana, per una legge strana in cui su un decesso interviene sempre il medico legale che rivolta minuziosamente la salma da cima a fondo per vedere se vi sono segni strani e eventuali segni di puntura (omicidio)per poi forse definire un autopsia, ma credo che non vi sia un legame con INPS o altro...credo.

Ricapitolando, non esiste un controllo incorciato tra verifica del defunto morto (MA VIVO all' INPS) e sopsensione della pensione che io sappia.

Per non parlare poi di quei pensionati all'estero morti, la cui comunicazione non è mai pervenuta se non da parte di parenti scrupolosi se esistono.

Sembra un modo per fottere in eterno fin che dura e che non sia troppo

E l'assurdo è che ci riescono !

.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 23.12.11 22:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

(ROCCO BUTTIGLIONE, 12 NOVEMBRE) Le dimissioni di Berlusconi valgono 300 punti di spread… Il presidente della Repubblica è stato geniale a nominare Monti senatore a vita, un pre-incarico che ha fatto calare di settanta punti lo spread

(PIERFERDINANDO CASINI, 10 Novembre) Se nascesse un nuovo governo guidato da Monti vedremmo gli effetti subito. È uno degli uomini più stimati. Sono convinto che si possano fare anche misure impopolari. Lo spread si ridurrà.

(MASSIMO D’ALEMA 7 Novembre) E’ bastata la voce delle sue dimissioni per far calare di colpo i tassi d’interesse, mentre quando ha smentito gli interessi sono cresciuti. È la dimostrazione di quanto costa Berlusconi agli italiani

(PIERLUIGI BERSANI, 31 OTTOBRE) Oggi lo spread tra Btp e Bund ha sfondato di nuovo quota 400. Ora non c’è più tempo per crogiolarsi con le favole. Per far ripartire l’Italia ha bisogno di un colpo di reni, di discontinuità sul piano politico

PIERO ROLLA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.11 22:36| 
 |
Rispondi al commento

poveri fessi!!! Quelli che hanno votato DC , PSI , PSDI , PRI , PCI , ULIVO , DS , FORZA ITALIA ,UDR , UDC , PD , PDL , scusate se dimentico qualcuno . Le crisi si sono alternate in 50 anni di prima e seconda Repubblica , alla fine sono state sempre felicemente superate , anche questa volta sarà così ... ops, felicemente per i soliti furbi , mentre i soliti fessi sempre più ridotti alla povertà probabilmente non contenti li voteranno anche nel 2013 .

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.11 22:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

devono finirla con le tasse

sulla casa
sulla benzina
sulla qui e sulla di la

VOGLIO VEDERE TASSE PER E NON SU!

Quando IO pago una tassa per qualcosa si preciso e non vedo il risultato allora posso protestare e invece questi MAIALI di POLITICI non dicono mai a cosa serve la tassa che pago e quando il problema è finito.

SONO TRUFFATORI DA CODICE PENALE!

CANE SCIOLTO 23.12.11 22:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma a cosa serve pagare i contributi in questo fottuto paese?
A nulla visto che premiano i piu' criminali.

G.Ramaccini 23.12.11 22:08| 
 |
Rispondi al commento

@ Stefano Magone

No, Stefano, probabilmente non è alla tua generazione che fa paura la recessione (anche se tornare indietro non è mai semplice).
Sicuramente fa paura alla mia, i 40enni che non hanno vissuto nemmeno lo strascico della povertà, che hanno vissuto il medioevo culturale dei paninari, degli yuppies e, dulcis in fundo, del berlusconismo.
Che sono considerati giovani dalle cariatidi che costituiscono la classe dirigente del paese e vecchi da coloro che, auspicabilmente, lo diventeranno.
Noi stiamo in mezzo, senza nemmeno il conforto di ricordi romantici come il tuo.
E, lo so per certo, la maggior parte di noi non avrà nemmeno i coglioni di fare la propria parte se la situazione dovesse precipitare.
Molti staranno seduti in riva al fiume in attesa di veder passare il cadavere del loro nemico e, ad un certo punto, vedranno passare il proprio.
Io ho una bimba di quindici mesi e sto come un leone in gabbia.
La guardo e non so che futuro potrò darle.
Leggo, scrivo, mi confronto ma non so dove andremo a finire nè se potrò deciderlo io.
Io ho paura, non mi vergogno a dirlo.
Un abbraccio.

Andrea Molteni (nembo1972), Como Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.11 22:05| 
 |
Rispondi al commento

primo comandamento


PAGA SOLO PER QUELLO CHE VUOI TU!

QUELLO CHE VOGLIONO FARE GLI ALTRI LASCIALO SEMPRE PAGARE AGLI ALTRI!


LORO VOGLIONO FARTI PAGARE ATE QUELLO CHE VOGLIONO FARE LORO E QUESTO NON VA BENE.


PAGA SOLO LE TASSE CHE RITIENI GIUSTE E VAI FIERO DI ESSERE EVASORE FISCALE DI QUELLO CHE NON TI STA BENE!

CANE SCIOLTO 23.12.11 22:02| 
 |
Rispondi al commento

Mi è sorto un dubbio......
Ripensando a uno scambio d'idee che ebbi con LA manuela 1 o 2 post fa, ripeto, mi è sorto un dubbio.
Ma per quale motivo non dovrei usare il petrolio, il gas, l'uranio.....tutta roba che ci ha dato madre terra e padre sole, non li hanno mica portati gli ufo.
Intendo dire; dove starebbe scritto che questo sistema di sviluppo debba essere soppiantato da un'altro che adopra altre sostanze per ottenere risultati simili, se non peggiori?
Cosa? La razza umana rischia di ricevere una bella decimata!? embeh, magari, a me sembra che siamo un po troppi, dunque, potrei pensare che il sistema vigente è ottimo, oppure che è una grande balla questa della temperatura che si alza, è normale, sono i cicli del sistema solare, mai sentito parlare di estinzioni di massa di glaciazioni?
Da dove deriva tanta giustezza nella valutazione dei sistemi?

Mmmmm......domanda troppo difficile......andrà vuota anche quest'asta, come l'altra di hasta, tanto sò abituato.

frank zappa 23.12.11 21:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a fruttarò io pe oggi ho finito de lavorà........

luis p Commentatore certificato 23.12.11 21:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon Natale a tutti!


……………¨♥*✫♥,
………,•✯´………´*✫
…….♥*……………. __/__
…….*♥…………… ..*-:¦:-*
…¸.•✫………….……/.•*•.
…~`,`~……………… |
¸….✫………………. *•*
´¸…*♥..´¸………..*♥♫♥*
´¸¸♥*…………….✯•♫•♥•*
´¸.•✫ ………….. *♥•♫•♫♥*
~`,`~…………. ✯♥•♦♫♥•♥*.
`.✫`………….. *♥☺♥•♥•☺♥*.
●/…………….✯♥•♥♠♫♥#♥•♥*..
/▌…………….*♥♫•♥♫•♥♫♥•♫♥*
/\ ………………….... ╬╬╬╬.

Sari K. Commentatore certificato 23.12.11 21:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

i sorci verdi li vedranno gli italiani e lo meritano
non provo nessuna pietà per questo popolo di pavidi
heil silvio!

piro paro 23.12.11 21:24| 
 |
Rispondi al commento

pagare l'abbonamento rai per vedere quell'amorfo di
fazio leccare passera.

piro paro 23.12.11 21:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Davide,

spero che questi bellimbusti vedano i sorci verdi, ma tanti tanti.

Tanti cari auguroni a te e alla tua super mamma :-)

silvanetta* . Commentatore certificato 23.12.11 21:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.controappuntoblog.org/wp-content/uploads/2011/12/377845_10150461026644699_638854698_8339813_1267982790_n.jpg

ippolita ., genova Commentatore certificato 23.12.11 21:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

pazzesco come a volte un mondo di pura fantasia possa mettere paura alle finzioni artefatte molto più di quanto possa la dura realtà

AAA 23.12.11 21:09| 
 |
Rispondi al commento

ULTIMORA
novità sulla equiparazione della pensione al costo
della vita sarà legata all'età del pensionato.
la pensione sarà erogata al 100% fino a 80 anni poi
scenderà del 5% per ogni anno di vita in più fino al
limite del 50% dell'importo totale.
sono inoltre previsti incentivi per chi sceglierà
l'eutanasia.

piro paro 23.12.11 21:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"In serie A TUTTI truccano le partite": e gli scommettitori parlano di Gattuso, Stankovic e Sneijder
22 dic 2011 —
Un teste racconta il funzionamento delle combine in serie A: per tre quarti del campionato le partite sono "accomodate" ma a rischio dai giocatori, mentre al termine della stagione nel gioco delle gare "truccate" entrano anche le società

......

Secondo me molti itagliani sono così RINCOGLIONITI dal calcio che andrebbero allo stadio e seguirebbero tutte le partite in TV pure se AVESSERO LA CERTEZZA DI VEDERE SOLO PARTITE TRUCCATE.

Di cosa parlerebbero POVERETTI, per tutto il resto della SETTIMANA se non possono parlare di calcio e solo di calcio visto che molti NON CONOSCONO ALTRO ARGOMENTO nella vita oltre che il cibo e la figa?

Dino Colombo Commentatore certificato 23.12.11 21:05| 
 |
Rispondi al commento

la ricetta per salvare il paese dei cachi
MENO PAROLE E PIU CALCI NEL CULO

Tradotto: una settimana di sciopero a rotazione di tutte le categorie per 2 mesi di circa 10 milioni di lavoratori i soliti piglianculi e
mandare a fanculo queste merde di politici i soliti mettinculi (non eri tu Beppe che avevi organizzato il vaffanculo day? quale migliore occasione oggi!) ..o aspettiamo la concertazione sindacale ?

Mandare il paese cosi in crisi che non possano pagare le pensioni per un mese cosi da fare salire l'incazzatura della gente a livelli stratosferici.

rifare un vaffanculo day

votare movimento 5 stelle
smettere di credere che persone di 87 anni possano fare il bene del paese,eliminare provincie, lobbies, enti del cazzo, comunita montane, ridurre le spese dell'esercito, non acquistare caccia da 135 miliardi di euro, tornare a casa dall'Afghanistan, uscire dall'europa,eliminare i notai,chiudere la tav,fare la raccolta differenziata, rifare le case popolari,aumentare del 200% i mezzi pubblici,dimezzare il costo delle università ed imporre il ricambio dei professori
pagare il petrolio con una moneta svalutata del 40 % cosi che ci costerebbe circa 150 dollari al barile ma esportare con competitività impareggiabile in zona eu e nel mondo, utilizzare treni e autostrade del mare per il trasporto merci , fare....ehi ma cosa faccio ? sono un pazzo! farnetico!
scusate....continuate ad ascoltare TG1 PsicoNano, Bossi, Casini, Monti, Pannolone87, Fornero, Passera.
LORO CI SALVERANNO!

nome e cognome 23.12.11 21:04| 
 |
Rispondi al commento

Parafrasando lo slogan di "Addio Pizzo"

"Un intero popolo che paga il pizzo è un popolo senza dignità"

io lo adatterei così:

"Un intero popolo che sopporta tutto questo è un popolo senza Dignità".

Dino Colombo Commentatore certificato 23.12.11 20:59| 
 |
Rispondi al commento

-.MARONI VUOTA IL SACCO:

"Maroni: «Durante il governo Berlusconi abbiamo dovuto digerire tante cose.

MILANO - «Ci sono state tante cose che abbiamo dovuto digerire». L'ex ministro Roberto Maroni ospite della trasmissione Otto e mezzo, su La7, parla del governo Berlusconi. «Ora ci divertiamo di più perché per tre anni e mezzo siamo stati ligi al dovere di votare sempre sì, adesso possiamo testimoniare il nostro dissenso».


ALT!

Analizziamo quello che Maroni HA DETTO INDIRETTAMENTE:

"Per 3 anni e mezzo (azz...mica si parla di 3 settimane!) abbiamo dovuto 'digerire' e VOTARE (PER TUTTI GLI ITALIANI) TUTTE LE LEGGI PORCATA, AD PERSONAM E VERGOGNOSE LEGGI CHE VOLEVA BERLUSCONI E IL SUO CLAN".

Bene caro Maroni...io ti chiedo adesso (avrebbe dovuto chiedertlo il/la giornalaia a cui l'hai 'confessato' a 8 e 1/2....) MA PERCHE' LE HAI DOVUTE VOTARE?...SE SAPEVI CHE ERANO LEGGI DI CUI ORA (forse) TI VERGOGNI?...

PERCHE' NON LO HAI DENUNCIATO PRIMA CHE ERANO LEGGI CHE NON TI PIACEVANO???

TROPPO COMODE LE VOSTRE POLTRONE DI MINISTRI 'PATANI' SOTTO IL CULO A ROMA?

MA PERCHE' LE HAI VOTATE?

MICA TE LO AVEVA ORDINATO IL DOTTORE DI SOSTENERE BERLUSCONI E IL SUO GOVERNO.

QUINDI ORA MARONI...E' MEGLIO CHE TACI...TU E TUTTI I PATANI DI STO...C***O COME TE.

E SE TU ADESSO TI DIVERTI...NOI NON CI SIAMO DIVERTITI PER NIENTE NE' QUANDO AL POTERE C'ERI TU NE' CI STIAMO DIVERTENDO ADESSO.

ORA DOVRESTE INVECE SOLO VERGOGNARVI.

Dino Colombo Commentatore certificato 23.12.11 20:55| 
 |
Rispondi al commento

In realtà la storia del pensionato deceduto non mi è per niente nuova... Mi spiego meglio; lavoro all'INPS (ebbene si!), e sono molto spesso impegnato in attività di sportello. Qualche mese fa, nei primissimi giorni del mese, si presenta allo sportello un'allegra signora di un'ottantina d'anni dicendo che non si è trovata accreditata la pensione del mese in corso, e da un controllo mi accorgo che la pensione è stata eliminata per decesso. In quel caso, dalle verifiche effettuate, abbiamo potuto appurare immediatamente che l'eliminazione della pensione era dipesa da un'errata comunicazione (telematica) da parte del comune di residenza che, evidentemente, aveva fatto qualche pastrocchio con l'anagrafe ed aveva comunicato il decesso, al quale era AUTOMATICAMENTE seguita l'eliminazione della pensione. In quel caso, la pensione è stata ripristinata immediatamente ed è stata immediatamente riemessa la rata del mese che era andata persa, salvo che, un mesetto dopo, mi si ripresenta la stessa signora, questa volta accompagnata (aggiungerei GIUSTAMENTE) da un figlio, lamentando che nemmeno il mese dopo aveva trovato la pensione... Insomma, per farla breve, dopo la prima segnalazione da parte del comune e la correzione dell'errore e dopo che la signora era anche andata al comune per chiedere 'giustizia', il comune aveva RICOMUNICATO il decesso, per cui la pensione era stata ri-eliminata, questa volta definitivamente, per cui la signora ha dovuto attendere, credo, circa un mese perchè la situazione si risolvesse definitivamente. Considerato che la signora in questione aveva anche una pensione INPDAP, non mi stupirebbe se la signora del post fosse la stessa persona di cui parlo io, e che l'INPDAP abbia agito su segnalazione (ovviamente errata ed altrettanto ovviamente automatica) dell'INPS.
Tutto questo solo per dire che a volte anche le macchine riescono a creare dei casini pazzeschi, senza nemmeno bisogno di grande aiuto da parte dell'uomo!

Giuliano M 23.12.11 20:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che tristezza, questa e la vera democrazia ?
Ma veramente siamo in un paese libero ?

Monti vai a cacare.

Mauro F., Milano Commentatore certificato 23.12.11 20:54| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi: "Subito via l'Ici e nuovo governo"

Berlusconi: «Le pensioni minime a mille euro»

Berlusconi: ''Via tasse da veicoli''

Berlusconi:"Via le tasse da premi e straordinari, aliquote al 33%"

Berlusconi:"Terreni a costo zero alle famiglie senza una casa"

Berlusconi, Con nostro Governo disoccupati in calo

Berlusconi: Sono l'editore + liberale in assoluto in Italia

......

PRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR

Dino Colombo Commentatore certificato 23.12.11 20:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MORTE A TUTTO IL SISTEMA

alex s. Commentatore certificato 23.12.11 20:46| 
 |
Rispondi al commento

Altri rincari sul canone Rai: nel 2012 costerà 112 euro

saranno contenti morandi , la clerici , pippo baudo , la venier, la ventura, i vari giornalisti esterni , i vari direttori , benigni fazio litizzetto e tutti i big del carrozzone.

Gira voce, che all'Isola dei Famosi 9 - che partirà a gennaio - potrebbe partecipare Piero Marrazzo. Prima ancora si parlava di un Michele Misseri tra i naufraghi...

Serena Prandi Commentatore certificato 23.12.11 20:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avevo già letto l'articolo di Davide come commento all'ultimo post e non posso che unirmi all'augurio rivolto ai truffatori.
Con una piccola variante: che una piccola parte dei soldi la conservino per il funerale perchè non vorrei che dovessimo pure seppellirli a spese dello Stato.
Per il resto, visto che questo potrebbe essere comunque l'ultimo Natale (sia pure più povero rispetto a quelli passati) prima del tracollo definitivo, auguro a tutti (o quasi) i lettori e scrittori del blog di passarlo serenamente e magari, di sputtanarsi anche qualche euro più del necessario per brindare al radioso futuro che abbiamo alle spalle.
Hasta la victoria.

Andrea Molteni (nembo1972), Como Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.11 20:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spesso i parlamentari si assentano dal Parlamento per andare in "MISSIONE".

E quando sti 'missionari' sono 40...quando 50...quando 60! TUTTI in missione!

Ora qualcuno mi vuole spiegare se SONO TUTTE NECESSARIE STE MISSIONI?

E a CHI danno conto i parlamentari di quello che fanno EFFETTIVAMENTE IN "MISSIONE"??

E visto che SONO PAGATI DA NOI...esiste qualche sito in cui costoro danno CONTO E RAGIONE di come passano OGNI ATTIMO DELLA LORO MISSIONE?...visto e lo ripeto che ANCHE le loro MISSIONI sono pagate dai contribuenti?

Forse diranno: "ma mica ce ne ANDIAMO A PUTTANE durante le missioni"...

Bene...quindi non abbiate paura di CERTIFICARLO AGLI ITALIANI quello che fate.

Solo noi dobbiamo prenderla sempre NEL C***LO?

Dino Colombo Commentatore certificato 23.12.11 20:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..... http://caneliberonline.blogspot.com/
VENERDÌ 23 DICEMBRE 2011
Paolo barnard

SUMMIT MMT: PER CHI VERSA DA ESTERO
(2011-12-25)

Caneliberonline 23.12.11 20:33| 
 |
Rispondi al commento

Forse il funzionario Inpdap temeva di essere vittima di un raggiro visto anche questo precedente qua:

Riscuotevano pensioni dei parenti, ma erano defunti.

I denunciati (115 a Lecce) dovranno rispondere di truffa ai danni dell’Inps e falsità ideologica in atto pubblico. Questi soggetti erano per lo più parenti dei beneficiari defunti ed avrebbero falsamente attestato l’esistenza in vita degli aventi diritto, per potere in tal modo continuare a riscuotere quanto non era più dovuto, poiché i beneficiari erano ormai deceduti da diverso tempo.

Alex Scantalmassi 23.12.11 20:30| 
 |
Rispondi al commento

ma quale crisi.. ma non scherziamo.. mancano i soldi? non è vero!!! per mancare significa che qualcuno li ha distrutti.. e voi avete mai visto uno che distrugge i soldi? che li brucia??? no vero?? ed allora cops'è la crisi?
LA CRISI SONO I SOLDI CHE DALLE TASCHE DI MOLTI POVERI CRISTI S'INVOLANO PER ANDARE NELLE TASCHE DI POCHI RICCASTRI... CHE NON SANNO COSA FARSENE VISTO CHE NE HAN NO GIà IN SURPLUS... E LI METTONO IN BANCA IN BORSA NELLE ISOLE CARAIBICHE ECC ECC... IN PAROLE POVERE LA CRISI SONO POCHI CHE LO METTONO IN CULI A TANTISSIMI... IL SUPPOSTONE LA MESSA IN CULO DEL SUPPOSTONE.. sic et simpliciter

jerry rossi Commentatore certificato 23.12.11 20:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Trovato un caso analogo,

Muratore morto per l'Inps
ora deve dimostrare di essere vivo

Vicenda paradossale per un ex muratore ritenuto morto dall'Inps che ha deciso di non erogargli più la pensione. L'avventura è capitata, come riporta il quotidiano "L'Arena", a un ex muratore 62enne di Boschi Sant'Anna in provincia di Verona. L'uomo ha saputo di non poter più ricevere la pensione di 970 euro mensili perché, secondo l'Istituto di previdenza nazionale, sarebbe passato a miglior vita. Il pasticcio burocratico è stato scoperto quando l'uomo, il cui pagamento della pensione, è stato sospeso da settembre, si è rivolto al Caf. Probabilmente un errore nella banca dati dell'Inps ha causato l'incidente. Come se non bastasse, però, L'Inps ha inviato una lettera agli eredi del muratore richiedendo il pagamento di somme già erogate. Ironia della sorte, il 62enne dovrà presentare una dettagliata documentazione all'Istituto di previdenza per dimostrare di essere in vita. Sfogandosi coi giornalisti, il pensionato che gode di ottima salute ha osservato :"Non sapevamo se piangere o ridere. Anche perchè, mentre nel nostro caso è stato bloccata la pensione ad una persona viva e vegeta, in Italia si scoprono continuamente casi di truffatori che riscuotono la pensione di congiunti magari deceduti da decenni".

http://www3.lastampa.it/cronache/sezioni/articolo/lstp/424844/

Alex Scantalmassi 23.12.11 20:25| 
 |
Rispondi al commento

Intanto, quel bastardo figlio di un cane che risponde al nome di Mario Monti, insieme alla sua congrega di merde umane ha rifinanziato le missioni militari all'estero.

SPESE MILITARI ITAGLIANE: 2 MILIARDI DI EURO AL MESE.

Sciogliamo le forze armate, potenziamo la Protezione Civile, che ce ne sarà bisogno.

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.11 20:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un fatto come quello dell'arzilla vecchietta non succede mai, ad esempio, per i pluripensionati, ad esempio, come Carlo Azeglio Ciampi, Andreotti, Scalfaro, Dini, Bertinotti (pensionato da sindacalista e da parlamentare) ecc. e siccome per l'eelenco 2000 battute di questo spazio non basterebbero, ho accennato solo ad alcuni.
Loro possono stare tranquilli che tutti i santi mesi si vedono accreditare sul conto corrente milioni di euro che, una persona normale, che ha lavorato una vita, non vedrà mai.
Anche la burocrazia colpisce sempre i soliti. Come il governo Monti.
Buon Natale a tutti e un augurio particolare all'arzilla vecchietta.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 23.12.11 20:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E Natale, ma non voglio essere buono. Trenitalia lascia a casa senza stipendio e senza tutele 800 persone, gli operai di Fincantieri resteranno senza lavoro, le ditte chiudono dall'oggi al domani trattando come pezze da piedi i lavoratori, e trasferiscono le fabbriche nei paesi in cui la manodopera costa meno per avere margini di guadagno vergognosi (Fiat inclusa).
Auguro a tutti i responsabili di questo stato di cose di passare il peggior Natale della loto vita e rammento loro che ci siamo stancati di essere trattati senza rispetto della nostra dignità di esseri umani ...

silvano sainotini Commentatore certificato 23.12.11 20:10| 
 |
Rispondi al commento

QUANTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.11 20:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la letterina di Monti a Babbo Natale sarà meglio intercettarla e conservarla come prova in vista di un futuro processo popolare
portami qui, portami là....cala cala accontentati che c'è la crisi

Alex Scantalmassi 23.12.11 20:08| 
 |
Rispondi al commento

Fondamentalmente ai sindacati non frega niente dell' articolo 18 e della sorte dei lavoratori.
L'unica cosa che gli importa è che con la modifica dell' articolo 18 cosi come vorrebbe il governo perderebbero potere di contrattazione e non potrebbero più difendere i lavativi e i fancazzisti.
Un imprenditore serio non licenzierebbe mai un lavoratore serio.

++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++

Carlo Carletti Commentatore certificato 23.12.11 20:05| 
 |
Rispondi al commento

Ho un parente che vive all'estero e stando lontano dall' Italia si è reso conto che siamo un paese di gente razzista e mafiosa.
Gli ho detto che non c'era bisogno di andarsene per capirlo.
Mi ha risposto che almeno lui ha la speranza di non diventarlo.

Carlo Carletti Commentatore certificato 23.12.11 19:59| 
 |
Rispondi al commento


http://caneliberonline.blogspot.com/
VENERDÌ 23 DICEMBRE 2011

No alla violazione dei diritti umani sotto l'albero di Natale, comunicato di Stop Sodastream

Caneliberonline 23.12.11 19:58| 
 |
Rispondi al commento

E' VENUTA A MANCARE LA PENSIONE, NE DANNO IL TRISTE ANNUNCIO I LAVORATORI, ANCHE L' ART.18 STATUT DEI LAVOR. E' IN FIN DI VITA, E' IN UNA RIANIMAZIONE CON UN TUBO IN CULO CHE GLI CI VIENE SOFFIATO OSSIGENO PURO, MA E UN CE LA FARA' LO SO GIA'.

giuseppe genovesi, Pisa Commentatore certificato 23.12.11 19:53| 
 |
Rispondi al commento

eh certo, beati voi che domani sarete tutti a cortina danpezzo a fare sci sulle piste innevate, io faccio in tempo anche domani a farvi gli auguri

Alex Scantalmassi 23.12.11 19:47| 
 |
Rispondi al commento

Si parla tanto in nome dell'equita' di porre dei massimali agli emolumenti di manager ed alte cariche dello stato in servizio.
Per me e' anche scandaloso che non venga fissato subito un limite alle pensioni massime oggi erogate dal sistema previdenziale (e che furono calcolate col vecchio sistema retributivo).
Sospetto che molti dei 'virtuosi' manager e 'capitani coraggiosi', che tanto hanno contribuito al dissesto della nostra economia, si trovano oggi in pensione e percepiscono importi annuali milionari (in euro!) solo perche' negli ultimi anni di servizio hanno goduto senza merito alcuno di stipendi faraonici.

Luca ., Roma Commentatore certificato 23.12.11 19:46| 
 |
Rispondi al commento

A Natale si dovrebbe essere tutti più buoni ma c'è qualcuno che proprio non ci riesce.

Auguro comunque a tutti, belli e brutti,

BUONE FESTE!

Margherita

Mgras 23.12.11 19:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Ragazzi volevo augurarvi un sereno natale in compania di vs cari.

Anche a la mamma coraggio di Davide "la maestra" sempre ho avuto un sentimento particolare per gli insegnanti tutti di più con una storia così toccante e che si sistemi tutto certo.

Purtroppo in questi ultimi 16 anni di berlusconismo è prevalso "il che non ruba o evade è stupido" e non viene più premiata la meritocrazia ma il furbo e questi furbi mettono le mani ovunque rubando purtroppo.

Ho fatto fare un controllo sui versamenti al inps e non figurano 6 anni in 23 di versamenti adesso mi tocca andare a verificare dove sono andati a finire in quale trambusto...

Comunque mi sono sognato un viagio virtuale dove vorrei portare a tutti voi con il

"patagonia express" un treno a vapore che viagia per una zona di laghi nel bellissimo "SUR" dove le coltivazioni di mele e la pesca a le trote mi fanno tanta gola ;;)

http://www.patagoniaexpress.com/

Ciaoooooo Buone Feste a tutti ;)

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.11 19:41| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito di pensioni...
http://www.terracina5stelle.it/wp/2011/12/i-regali-della-befana-renatona/

Carlo Pesce 23.12.11 19:38| 
 |
Rispondi al commento

capito che il nome del funzionario Inpdap resterà top secret, ma voglio almeno i link dove consultare le precedenti truffe a carico degli ignari pensionati

Alex Scantalmassi 23.12.11 19:37| 
 |
Rispondi al commento

Questo paese è destinato a fallire


Perché i suoi cittadini sono dei pecoroni

Le cose cambieranno quando si mangerà la merda, ancora presto, ma ci siamo quasi è un processo lento.

La corruzione dilaga non solo a livello politico e manageriale, ma anche i cittadini lo sono!

Sarò irriconoscibile questo passe fra 5 anni!

PIERO ROLLA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.11 19:35| 
 |
Rispondi al commento

non è la prima volta che sento una cosa del genere ,la vicina di casa anche lei arzilla anziana ad un certo punto qualcuno l'ha dichiarata deceduta, per qualche tempo non gli hanno versato la pensione,risultato una trafila incredibile per riavere i soldi e nessun responsabile dell'accaduto.

A.panino 23.12.11 19:34| 
 |
Rispondi al commento

http://www.senzasoste.it/economia/truffa-truffa-falsita-tutti-i-soldi-della-bce-alle-banche

ippolita ., genova Commentatore certificato 23.12.11 19:25| 
 |
Rispondi al commento

A mia madre e` successa la stessa cosa, con esiti non tragici fortunatamente (aveva soldi sul conto per pagare le bollette).

Io avevo avuto la sensazione che fosse un gioco sporco, ora ne ho la certezza. Se uno fa questo giochino con i grandi numeri dei pensionati ruba miliardi.
Vergogna!!

J. Generosus, firenze Commentatore certificato 23.12.11 19:18| 
 |
Rispondi al commento

Dunque, per riacquisire lo status di essere vivente, nonostante le evidenze, ci vuole un certificato; mentre quando l'amministrazione deve provare che tu fossi morta, beh.. in questo caso basta dichiarare a voce che l'errore é stato commesso in buona fede.
Reciprocità, ci vuole reciprocità nei rapporti cittadino-amministrazione. Sarebbe peggio di una rivoluzione...

nonsenepuo davveropiu 23.12.11 19:01| 
 |
Rispondi al commento

Suggerisco di passare direttamente alla fase 3 che consiste una iniezione massiccia di calci in culo a sti parassiti senza cervello.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 23.12.11 19:01| 
 |
Rispondi al commento

AUMENTA IL CANONE RAI.

OK...(si fa per dire...) MA ORA VORREI ONLINE TUTTI I CONTI DELLA RAI.

GLI STIPENDI...DAL CAPATAZZO FINO ALL'ULTIMO DEGLI USCIERI E DEGLI ADDETTI ALLE PULIZIE.

E PRINCIPALMENTE VORREI VEDERE ONLINE TUTTI GLI INTROITI (ma fino all'ultimo centesimooo!!) DELLA PUBBLICITA'. E NATURALMENTE COME I SOLDI CHE LA RAI GUADAGNA IN PUBBLICITA' CHE FINE FANNO.

SI PAGA IL CANONE CAZZO!...E QUINDI SARA' PURE MIO DIRITTO COME VENGONO SPESI TUTTI STI SOLDI????????

Dino Colombo Commentatore certificato 23.12.11 18:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

EVVIVAAA!!!!

propooongo un drindisi a questa allegra companiia

EVVIVVAA!!

psichiatria. 1 23.12.11 18:58| 
 |
Rispondi al commento

Monti sei il becchino del parlamento,fai un favore alla nazione ammazzati tu e quei morti che ti sostengono.
Per quelli che non ti sostengono è uguale.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 23.12.11 18:57| 
 |
Rispondi al commento

Il alto a destra, sopra la data: Babbo Natale esiste per davvero! Buon Natale, oh, oh, oh!

HappyFuture 23.12.11 18:56| 
 |
Rispondi al commento

ribadisco il commento di ieri....


DAJEEEEEEEEEE DAVIDEEEEEEEEEEEEEEE!!!!


ahahahah!!!

Il malcapitato truffatore non sa ancora cosa l'aspetta ^_^

Quando si vuol abusare dei deboli, è sempre meglio accertarsi che essi non abbiano qualche parente ANARCHICO ^_^


.MARONI VUOTA IL SACCO:

"Maroni: «Durante il governo Berlusconi abbiamo dovuto digerire tante cose.

MILANO - «Ci sono state tante cose che abbiamo dovuto digerire». L'ex ministro Roberto Maroni ospite della trasmissione Otto e mezzo, su La7, parla del governo Berlusconi. «Ora ci divertiamo di più perché per tre anni e mezzo siamo stati ligi al dovere di votare sempre sì, adesso possiamo testimoniare il nostro dissenso».


ALT!

Analizziamo quello che Maroni HA DETTO INDIRETTAMENTE:

"Per 3 anni e mezzo (azz...mica si parla di 3 settimane!) abbiamo dovuto 'digerire' e VOTARE (PER TUTTI GLI ITALIANI) TUTTE LE LEGGI PORCATA, AD PERSONAM E VERGOGNOSE LEGGI CHE VOLEVA BERLUSCONI E IL SUO CLAN".

Bene caro Maroni...io ti chiedo adesso (avrebbe dovuto chiedertlo il/la giornalaia a cui l'hai 'confessato' a 8 e 1/2....) MA PERCHE' LE HAI DOVUTE VOTARE?...SE SAPEVI CHE ERANO LEGGI DI CUI ORA (forse) TI VERGOGNI?...

PERCHE' NON LO HAI DENUNCIATO PRIMA CHE ERANO LEGGI CHE NON TI PIACEVANO???

TROPPO COMODE LE VOSTRE POLTRONE DI MINISTRI 'PATANI' SOTTO IL CULO A ROMA?

MA PERCHE' LE HAI VOTATE SE NON TI PIACEVANO?

MICA TE LO AVEVA ORDINATO IL DOTTORE DI SOSTENERE BERLUSCONI E IL SUO GOVERNO.

QUINDI ORA MARONI...E' MEGLIO CHE TACI...TU E TUTTI I PATANI DI STO...C***O COME TE.

E SE TU ADESSO TI DIVERTI...NOI NON CI SIAMO DIVERTITI PER NIENTE NE QUANDO AL POTERE C'ERI TU E NON CI STIAMO DIVERTENDO ADESSO.

ORA DOVRESTE INVECE SOLO VERGOGNARVI.


Dino Colombo Commentatore certificato 23.12.11 18:44| 
 |
Rispondi al commento


NO AL FOTOVOLTAICO A TERRA, SOLO SUI TETTI

ki si salva? Commentatore certificato 23.12.11 18:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MARONI VUOTA IL SACCO:

"Maroni: «Durante il governo Berlusconi abbiamo dovuto digerire tante cose.

MILANO - «Ci sono state tante cose che abbiamo dovuto digerire». L'ex ministro Roberto Maroni ospite della trasmissione Otto e mezzo, su La7, parla del governo Berlusconi. «Ora ci divertiamo di più perché per tre anni e mezzo siamo stati ligi al dovere di votare sempre sì, adesso possiamo testimoniare il nostro dissenso».


ALT!

Analizziamo quello che Maroni HA DETTO INDIRETTAMENTE:

"Per 3 anni e mezzo (azz...mica si parla di 3 settimane!) abbiamo dovuto 'digerire' e VOTARE (PER TUTTI GLI ITALIANI) TUTTE LE LEGGI PORCATA, AD PERSONAM E VERGOGNOSE LEGGI CHE VOLEVA BERLUSCONI E IL SUO CLAN".

Bene caro Maroni...io ti chiedo adesso (avrebbe dovuto chiedertlo il/la giornalaia a cui l'hai 'confessato' a 8 e 1/2....) MA PERCHE' LE HAI DOVUTE VOTARE?...SE SAPEVI CHE ERANO LEGGI DI CUI ORA (forse)


Dino Colombo Commentatore certificato 23.12.11 18:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo ave' visto a foto 'n arto a destra,nun me posso esime dar porge li mijori auguri de Bon Natale e Bone Feste...e basta...

http://youtu.be/7muOdZBCOuo

er fruttarolo? Commentatore certificato 23.12.11 18:38| 
 |
Rispondi al commento

Come siamo coglionazzi noi legaioli, prima buttiamo merda sui ricercatori, dopo gridiamo ai 2 venti Petani (qui in Petania sono 2 i venti ... si ... io almeno ho sentito solo 2 tipi di vento, quello forte e quello debole .....) che nella già citata Petania fioccano i brevetti. Ma chi caspita crea un brevetto se non uno o più RICERCATORI?
O la notizia è la solita bufala Petana (meglio non assaggiare, sa di petrolchimico), o bisogna ribadire con più forza (a tutti i venti del mondo) W LA RICERCA, CON LA RICERCA SI MANGIA, alla faccia di quel criptolegaiolo (mica tanto) di tremortidesonno.

RICERCHEZIO!

Osvaldo Canonico Commentatore certificato 23.12.11 18:35| 
 |
Rispondi al commento

FASE X

Chi scommetterebbe sull'Italia?
Dopo la fase 1 ed una ipotetica fase 2 siamo la nazione con la più alta pressione fiscale,disoccupazione e inflazione galoppanti,morti che vagano in cerca di pensione,servizi inesistenti,istruzione e formazione arretrati,dissesti idrogeologici,corruzione ai massimi storici,politici più pagati del mondo,surplus di abitazioni sfitte e disabitati,patrimoni culturali e archeologici in decadenza,opere faraoniche inutili e distruttive insomma prospettive future segate.
Come se non bastasse il cervellone ha aumentato subito le accise sui carburanti facendo gravare sulle spalle dei lavoratori i costi di energia e trasporti da un giorno all'altro mentre ci vogliono mesi se non anni per eliminare i vitalizi dei papponi.
Il cervellone forse ha invertito le fasi e non solo quelle dei suoi neuroni e così si starà chiedendo come mai i rendimenti dei nostri btp sono alle stelle mentre quelle dei pigs si stanno livellando a quelli tedeschi.
Questa nazione è completamente schiacciata dalla politica inconcludente e dal tecnicismo che vorrebbe utilizzare i soldi degli Italiani a mo di salvadanaio per il pareggio di bilancio.
Qualcuno suggerisca allo scienziato che il salvadanaio sarà presto di nuovo svuotato se non si agisce sulla occupazione e che in Europa l'unico maiale rimasto è proprio l'Italia.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 23.12.11 18:30| 
 |
Rispondi al commento

..come sempre si guarda nel posto sbagliato e si ragiona, si ragiona? sempre partendo dal punto sbagliato.....bisogna vedere il tutto partendo da più lontano possibile per poi vedere le conseguenze di scelte passate.....c'è uno scontro di generazioni punto e basta....tutti i pensionati, considerando anche quelli agevolati, hanno LE COLPE, poi la generazione dai 70-85 sono Arrogganti e sbruffoni....ce ne sono pochi che scampano da questa etichetta...

l'indignato 23.12.11 18:27| 
 |
Rispondi al commento

CARISSIMI

vorrei augurarvi ogni felicità all'inizio di queste feste che si annunciano determinate da folli ed insensati interessi che ci stanno massacrando il portafogli e lo spirito.
Io, come cittadino qualsiasi, posso ben poco.
Voglio permettermi allora di augurarvi ogni felicità possibile con questi due video. Sono il live di due brani musicali di colui che è per me il più grande genio dell'era moderna.
Il suo nome è Masanori Takahashi... in arte Kitaro. Il brani si intitolano "Koi" e "Reimei" e fanno parte dell'opera sinfonica Kojiki che narra della leggenda della nascita del Giappone... Magari fosse anche la nascita dell'Italia!
Kitaro è un sinfonico, non lasciatevi ingannare dai pregiudizi che abbiamo sulla musica giapponese. Questo è un sinfonico della più alta razza e un autentico genio che ti avvinghia fino all'ultima nota.
Buona visione, buon ascolto. Questo vuol essere un abbraccio fraterno.

Buona musica.
Un grazie particolare a Maria Pia, Viviana e quanti hanno apprezzato la musica che ho segnalato.
Condividere è la cosa più bella del mondo. Condividere un mago, poi..


E adesso i link.

http://www.youtube.com/watch?v=wuLHjoPCvHg&feature=relmfu (Koi)

http://www.youtube.com/watch?v=HhF4SjlTcnE (Reimei)

Musicicians

Kitaro: keyboards
Charlie Bisharat: violin
Angus Clark: guitar
Keith Heffner: keyboards
Ty Burhoe: tabla, drums & percussion
Louis Peres: drums & percussion

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.11 18:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Immagino che questi truffatori abbiano "sbagliato"
persona: dovevano trasferirsi la pensione di una persona morta!
-----

Quante pensioni si pagano a defunti veri con questo tipo di frode, ovvero a imbroglioni?

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.11 18:17| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, ma i legaioli fanno le riunioni nella stalla della Fiorinia? Oppure nello stesso bar del pisciovano? Tutti dentro?

PWNED!!!!

Osvaldo Canonico Commentatore certificato 23.12.11 18:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è una canzone di battiato che intitolata:Povera Patria!
c'è Bo! io più sento questi fatti più mi convinco che la soluzione migliore per tenere da parte i soldi,sia per la vita,sia per la pensione e una bella cassaforte di acciaio con doppia blindatura incorporata nel cemento armato! solo così non avremo mai problemi!
*******come pure ieri parlavo con il mio amico rino dei conti correnti e degli stipendi! io dicevo:ma se io prelevo uno stipendio di mille,mille e due, e metto qui soldi sotto una mattonella e accumulo accumulo diventano 100 150 mila euro negli anni,poi mica devo pagare le tessa se quando li ho prelevati sono già stati tassati? lui diceva no! sono già tassati! io facevo:però devono essere giustificati? lui faceva no! ma non si possono tenere in tasca più di mille euro in contanti!
******quindi se non vuoi stare con una banca come fai a stiparti i soldi e senza dare conto a nessuno,e poi se non vuoi pagare le tasse legate allo stipendio e al prelievo come fai? bho(!?) e ovvio che la bce,non va bene,perché e privata e non c'è alternativa! c'è non esiste un altra banca principale in europa,ne altro e un pò monopolista fa i prezzi che gli pare perché sa che se non compri da lei,non compri! CAZZO LEVATEMI DAI COGLIONI LA BCE! e cmq i morti già camminano! ne ho visto uno si chiamano tutti MARIO! che palle! SALUTI!

Domenico G., cardito Commentatore certificato 23.12.11 18:04| 
 |
Rispondi al commento

per la cronaca...
mia madre ha iniziato a insegnare nel 1944, sotto le bombe.
in quegli anni, per recarsi a scuola, faceva tutti i santi giorni, sotto pioggia, sole o vento, 25 km in bicicletta all'andata e 25 al ritorno su strade bianche o, quando le andava bene, in terra.
tutto questo per 13 lunghi anni.
quando era incinta di me...li ha fatti lo stesso, quei 50 km in bici.
mi sono sempre detto che deve essere stato per questo che poi ho nutrito una grande passione per la bicicletta e il ciclismo agonistico.

mia madre ha insegnato a 4 o 5 generazioni.
ci sono nonni, genitori e figli della stessa famiglia, che hanno fatto le elementari con lei, tanto che dalle mie parti ancora la chiamano "La Maestra".
ha anche insegnato a leggere e scrivere ad alunni che erano molto più grandi di lei, alcuni erano già sposati e avevano figli, ma non sapevano leggere...a quei tempi funzionava così, molto più di quanto si possa immaginare.

ha lavorato quasi 40 anni, di cui 20 in condizioni che oggi farebbero passare la voglia a chiunque...per non parlare dei culi mosci che siedono imperterriti sui loro scranni, irremovibili e parassiti, nonchè spesso e volentieri anche LADRI.

quella pensione mia madre non se l'è solo guadagnata, per diritti acquisiti, se l'è proprio SUDATA, per ciascun singolo euro che le passano.

la crisi?
beh, proprio come nel bellissimo commento di Stefano Magone a una come mia madre non le farebbe nemmeno il solletico.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 23.12.11 18:02| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento
Discussione

.....................buon natale!!!!!!

cristian l., verona Commentatore certificato 23.12.11 18:01| 
 |
Rispondi al commento

AUGURI DI UN BUON NATALE A TUTTI. E A NOME DI TUTTI FACCIO UN APPELLO A GESU PERCHE RITORNI. NOI QUI ABBIAMO SBAGLIATO TUTTO CREDEVAMO DI POTER FARE DA SOLI E INVECE SIAMO NELLA MERDA. QUI SULLA TERRA GLI ANTICORPI DEI MOVIMENTI INDIPENDENTI STANNO COMBATTENDO IL TUMORE DELL'EGOISMO MA QUEST'ULTIMO SI SPOSTA A DESTRA E A SINISTRA E SPESSO SI TROVA CONTEMPORANEAMENTE IN TUTT'E DUE. IL SUO SAPORE ALL'INIZIO E DOLCE COME QUELLO DEL CONSUMISMO MA L'EFFETTO FINALE PURTROPPO E ALTRETTANTO TOSSICO.BISOGNEREBBE ISTRUIRE ALTRI ANTICORPI A RICONOSCERLO E A COMBATTERLO MA NON SO SE FAREMO IN TEMPO.SICURAMENTE QUESTO PARASSITA CHE SI NUTRE DELL'ORGANISMO DOVE A TROVATO RIPARO INDEBOLENDOLO SEMPRE DI PIU LO COSTRINGERA AD UNA REAZIONE E QUANDO LE FORZE RIMASTE SI CONCENTRERANNO IN UN UNICO ATTO DI VOLONTA FINALE FORSE RIUSCIREMO A VINCERE LA MALATTIA.MA TU CHE HAI VINTO LA MORTE FAI IN MODO CHE TUTTI INTUISCANO QUAL'E LA MEDICINA GIUSTA E CHE TROVINO IL CORAGGIO DI BERLA ANCHE SE E AMARA.FAI IN MODO CHE LA NOSTRA MENTE IN QUESTI GIORNI SIA SERENA E SI RIPOSI PERCHE E TROPPO PICCOLA PER CAPIRE IL GRANDE MISTERO DELLA VITA.FAI CHE IL CALORE DELLA TUA LUCE ARRIVI AL NOSTRO CUORE CHE SI ERA CHIUSO AL FREDDO DELL'INDIFFERENZA PERCHE SOLO LI C'E ABBASTANZA POSTO PERCHE SI POSSA VIVERE TUTTI QUANTI INSIEME PACIFICAMENTE

claudio casalinis (stilofe.56), ferrara Commentatore certificato 23.12.11 18:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CAUSA POUND - LA FIGLIA DI EZRA POUND PORTA IN TRIBUNALE IL MOVIMENTO OMONIMO DI ESTREMA DESTRA “PER ABUSO DI NOME” - MARY (NATA DA UNA RELAZIONE CLANDESTINA E OGGI SPOSATA CON UN PRINCIPINO RUSSO) SI INDIGNA, SOPRATTUTTO PER LA MANCANZA DI CLASSE: “FANNO LE RIUNIONI NEI BAR, QUESTO NON È LO STILE DI POUND!".......

da DAGOSPIA.COM

Auhauhauhuhauuhauhaha miiiinkia che ridere lo sanno tutti che sono degli ubriaconi questi fascio-nazi, scommetto che fanno le riunioni nel baretto del MINKIOVANO? LOOOOOOOOOL
Credono che la presa per il culo nei loro confronti (estremamente facile con questi batteri) sia per invidia .... si come no hihiihih .... non sapete l'invidia .... magari anche la stessa figlia sarà invidiosa di un branco di alcolisti anonimi, mica tanto anonimi visto che ne vanno fieri di bere come un Hummer.
Che botta per questi sottosviluppati mentali, e forse pure fisici, anche la figlia di Pound vedo che conosce le abitudini di questa teppaglia sottosottosottosotto ma proprio sotto-scolarizzata, diciamo per nulla scolarizzata.

Ha perfettamente ragione, i VERI intellettuali non frequentano UBRIACATOI con televisorino per trasmissione gioco "22 scimmie che inseguono una palla", dove diventano tutti GRAAAANDI allenatori, politici, presidenti e manager. Dimenticandosi che restano e sono il solito popolino bue strafatto di alcool.

BRAVA MARY POUND, TI AMMIRO. D'ALTRONDE I POLLI SI FANNO SEMPRE RICONOSCERE, ANCHE TRA LA MASSA.

PWNED!!!!!

Osvaldo Canonico Commentatore certificato 23.12.11 18:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho letto qui una bella idea:un pool di avvocati sovvenzionati dal blog affinchè questi episodi trovino una risposta adeguata.L'unione è importante,l'uno vale uno unito a uno insieme agli altri

mariuccia rollo 23.12.11 17:48| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, credo sia arrivato il momento che tu prenda posizione sullo "Studio Legale 5 Stelle";
Si può fare SI, quando? Si può fare NO, Perché?
Ormai siamo in tanti a chiedertelo; uno dei prossimi post potrebbe essere proprio questo.
Informare soltanto non basta più, bisogna agire, passare ai fatti, adire alle vie legali. Occorrono fondi? Facciamo delle donazioni, è sufficiente indicare un conto con la causale: "Studio Legale 5 Stelle".
I casi non mancherebbero:
Da quello della madre di Davide (il post di oggi) a quello dell'imprenditore veneto suicidatosi perché lo Stato gli doveva 250,000 Euro,
Dai Pignoramenti di Equitalia alle class action contro Rai e Telefonia Mobile.
Potrei continuare fino a 2000 caratteri e non basterebbero.
Ergo ti chiedo, facci il regalo di Natale e noi ricambieremo alla grande:
Post sullo Studio Legale 5 Stelle
Post sullo Studio Legale 5 Stelle
Post sullo Studio Legale 5 Stelle
Post sullo Studio Legale 5 Stelle
Post sullo Studio Legale 5 Stelle.
Saluti e Buone Feste

Luciano O., Quartu Sant'Elena Commentatore certificato 23.12.11 17:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*****
Marco Rizzo, a Radio24, ha sentenziato: “Se fossi un operaio preferirei vivere in Corea del Nord, anziché nella Corea del Sud”.

http://www.movimentolibertario.com/2011/12/22/rizzo-loperaio-coreano/
*****
------------------------------------------------

Il comunista avvelena anche te, digli di smettere.


Spari a Tor vergata? in 13 appena andati a testimoniare! Difendiamo la nostra citta', maledetti mafiosi! tie'!

luisa martinelli 23.12.11 17:44| 
 |
Rispondi al commento

BUON LOVORO E BUONGIORNO IMPRENDITORE, CHE NON RIESCI AD INCASSARE QUANTO TI E' DOVUTO PER LAVORI FATTI PER LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI, E ALTRO E CHE PERO’ DEVI PAGARE LE TASSE.

BUON LAVORO E BUONGIORNO COMMERCIANTE "LADRO" CHE PAGHI SOLO IL 65% DEL TUO REDDITO IN TASSE, E ALTRE IMPOSTE E ALTRO…

BUON LAVORO E BUONGIORNO ARTIGIANO CHE IL PROSSIMO ANNO NON RIAPRIRAI LA BOTTEGA PERCHE’ OBERATO DI IMPOSTE E LACCIUOLI VARI...

BUON LAVORO E BUONA GIORNATA A TUTTI VOI LAVORATORI AUTONOMI, CHE CONTRIBUITE CON LE VOSTRE TASSE A RENDERE PIACEVOLE LA VITA DI SENATORI, DEPUTATI, SINDACALISTI, SINDACALISTI CHE NON CONOSCONO IL VALORE DEGLI SPIPENDI E DELLE PENSIONI EUROPEE.

BUON LAVORO E BUONA GIORNATA A VOI DIPENDENTI CHE OLTRE A QUELLA DEI SUDDETTI SINDACALISTI RENDETE CON LE VOSTRE TASSE PIACEVOLE ANCHE LA VITA DEI FUNZIONARI E DIRIGENTI DEI VARI MINISTERI CHE NON FUNZIONANO.

BUON LAVORO E BUONGIORNO A TUTTI QUELLI CHE PAGANDO TASSE ASSURDE, E
NONOSTANTE TUTTO CON SACRIFICI ENORMI TIRANO LA CARRETTA.

BUON LAVORO E BUONA GIORNATA A VOI, ILLUSI, CHE QUALCHE COSA POSSA PACIFICAMENTE CAMBIARE. CI VOGLIONO LE GHIGLIOTTINE. ED ALLORA …
ALMENO CAMBIERANNO LE PERSONE…

BUONGIORNO E BUON LAVORO AI VENETI COMBATTENTI, NATURALMENTE A QUELLI ANCORA IN VITA, E TANTA GLORIA A QUELLI CHE NON CI SONO PIU'...CHE SARANNO GLI EROI DEL FUTURO. MA PURTROPPO, COME I PARTIGIANI IN PASSATO, BANDITI OGGI...

BUONGIORNO E BUON LAVORO A VOI EXTRACOMUNITARI INCAZZATI, CHE FARETE VOI UNA VERA RIVOLUZIONE NEL NOSTRO PAESE E DARETE ANCHE A NOI UN PO’ DELLA VERA LIBERTA’.

BUONGIORNO A TUTTI QUELLI CHE SONO IN GRADO DI PROCURARSI IL CIBO, LEGALMENTE, CON LA PROPRIA INTELLIGENZA O CON IL PROPRIO LAVORO.

BUONGIORNO A TUTTI I VERI UOMINI CHE NON SIANO PARASSITI... O POLITICANTI.

BUONAGIORNATA ALLE DONNE CHE LAVORANO FUORI CASA E NELLA FAMIGLIA SENZA NESSUN VERO RISCONTRO ...

BUON, BUON, SORGERE DEL SOLE A TUTTI, PERCHE’ E’ SPERANZA DI UN FUTURO LIBERO E RIVOLUZIONARI

Decima Legio Commentatore certificato 23.12.11 17:44| 
 |
Rispondi al commento

commento
Currently /512345 (voti: 1)
| Segnala commento inappropriato

| Rispondi al commento

BUON LOVORO E BUONGIORNO IMPRENDITORE, CHE NON RIESCI AD INCASSARE QUANTO TI E' DOVUTO PER LAVORI FATTI PER LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI, E ALTRO E CHE PERO’ DEVI PAGARE LE TASSE.

BUON LAVORO E BUONGIORNO COMMERCIANTE "LADRO" CHE PAGHI SOLO IL 65% DEL TUO REDDITO IN TASSE, E ALTRE IMPOSTE E ALTRO…

BUON LAVORO E BUONGIORNO ARTIGIANO CHE IL PROSSIMO ANNO NON RIAPRIRAI LA BOTTEGA PERCHE’ OBERATO DI IMPOSTE E LACCIUOLI VARI...

BUON LAVORO E BUONA GIORNATA A TUTTI VOI LAVORATORI AUTONOMI, CHE CONTRIBUITE CON LE VOSTRE TASSE A RENDERE PIACEVOLE LA VITA DI SENATORI, DEPUTATI, SINDACALISTI, SINDACALISTI CHE NON CONOSCONO IL VALORE DEGLI SPIPENDI E DELLE PENSIONI EUROPEE.

BUON LAVORO E BUONA GIORNATA A VOI DIPENDENTI CHE OLTRE A QUELLA DEI SUDDETTI SINDACALISTI RENDETE CON LE VOSTRE TASSE PIACEVOLE ANCHE LA VITA DEI FUNZIONARI E DIRIGENTI DEI VARI MINISTERI CHE NON FUNZIONANO.

BUON LAVORO E BUONGIORNO A TUTTI QUELLI CHE PAGANDO TASSE ASSURDE, E
NONOSTANTE TUTTO CON SACRIFICI ENORMI TIRANO LA CARRETTA.

BUON LAVORO E BUONA GIORNATA A VOI, ILLUSI, CHE QUALCHE COSA POSSA PACIFICAMENTE CAMBIARE. CI VOGLIONO LE GHIGLIOTTINE. ED ALLORA …
ALMENO CAMBIERANNO LE PERSONE…

BUONGIORNO E BUON LAVORO AI VENETI COMBATTENTI, NATURALMENTE A QUELLI ANCORA IN VITA, E TANTA GLORIA A QUELLI CHE NON CI SONO PIU'...CHE SARANNO GLI EROI DEL FUTURO. MA PURTROPPO, COME I PARTIGIANI IN PASSATO, BANDITI OGGI...

BUONGIORNO E BUON LAVORO A VOI EXTRACOMUNITARI INCAZZATI, CHE FARETE VOI UNA VERA RIVOLUZIONE NEL NOSTRO PAESE E DARETE ANCHE A NOI UN PO’ DELLA VERA LIBERTA’.

BUONGIORNO A TUTTI QUELLI CHE SONO IN GRADO DI PROCURARSI IL CIBO, LEGALMENTE, CON LA PROPRIA INTELLIGENZA O CON IL PROPRIO LAVORO.

BUONGIORNO A TUTTI I VERI UOMINI CHE NON SIANO PARASSITI... O POLITICANTI.

BUONAGIORNATA ALLE DONNE CHE LAVORANO FUORI CASA E NELLA FAMIGLIA SENZA NESSUN VERO R

Decima Legio Commentatore certificato 23.12.11 17:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dimenticavo .... l'intellettuale legaiolo NON ESISTE. Per dire la verità non esiste manco l'alfabetizzato legaiolo.

Io sono un'ulteriore prova.

Osvaldo Canonico Commentatore certificato 23.12.11 17:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La crisi provocata da banchieri, politi e imprenditori corrotti(mafiosi), deve istillare nel popolo la voglia di cambiamento, è l'ora della rivoluzione istituzionale. Basta delegare per 5 anni, il tempo ne ha decretato il fallimento, necessita che il popolo si appropri della democazia, quindi si trovino gli strumenti (referendum, delocalizzare nelle municipalità o Comuni, la rete) perchè il popolo decida. Basta delegare per poi scoprire che con quella delega si attuano politiche nefaste. La voce al popolo !!!!

claudio giubbilo 23.12.11 17:38| 
 |
Rispondi al commento

chissa' che rabbia sara' venuta a monti
quando ha saputo che il pensionato era ancora vivo

antonio f. Commentatore certificato 23.12.11 17:17| 
 |
Rispondi al commento


Fantastico Beppe .

David a disposizione per ogni esigenza , supporto.


Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.11 17:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe come sempre accendi la miccia nascondendo il cerino.......lascio le chiacchiere............ che fruttano bene.Buon Natale a tutti voi

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 23.12.11 17:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il "Fatto Quotidiano" è stato creato grazie al microfinanziamento di migliaia di cittadini e non riceve alcun finanziamento pubblico.

"Servizio Pubblico" è stato creato grazie al microfinanziamento di migliaia di cittadini e non riceve alcun finanziamento pubblico.

Il "MoVimento 5 Stelle" si autofinanzia con donazioni spontanee di migliaia di cittadini,gadget,magliette,ecc. e
non riceve alcun finanziamento pubblico.


Ora manca solo uno "Studio Legale 5 Stelle" che si autofinanzi con donazioni dai cittadini e che non prenda nessun finanziamento pubblico.

L'iniziativa è già stata lanciata e penso che vada nella giusta direzione,ma va migliorata e ATTUATA!

http://www.beppegrillo.it/battaglie/lo_scudo_della_rete.php

Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.11 17:04| 
 |
Rispondi al commento

Un Travaglio in splendida forma comunicativa che fa un'ottima sintesi del degrado politico, progettuale e prospettico dell'ex Bel Paese
http://www.youtube.com/watch?v=530Mid-A5T4

http://youtu.be/530Mid-A5T4

Le buone regole sono semplici,per es. che non si usano soldi pubblici per interessi privati. Shirac quando era sindaco aveva assunto 21 persone e ora è accusato di averlo fatto per favorire se stesso. Noi abbiamo il processo Mills dove B è accusato di aver corrotto un testimone per dire il falso e farlo assolvere. E’ già stato sentenziato che Mills è stato corrotto da B, ma si vede che in Italia si deve ancora stabilire che B abbia corrotto Mills. A nessuno sembra interessare se B sia o no un corruttore. Tutti i tg parlano solo del freddo. Ma la nuova ministro severino ha promesso leggi anticorrosione e via le leggi ad personam, intanto ha promosso la moglie di Vespa, che sta lì da 5 governi e ha già scritto varie leggi ad personam ma si è ben guardata dal ratificare la famosa legge europea anticorruzione che è lì dal 99, eppure le decisioni sarebbero molto semplici, si cancellano le leggi ad personam si ripristina il falso in bilancio, si ripristina il reato di abuso di ufficio, si eliminano le soglie di non punibilità dell’evasione fiscale, si blocca la prescrizione al momenti dell’inizio del processo….si tolgono le leggi contro l’antiricilaggio, si raddoppiano le pene per evasione e frode fiscale, si punisce l’autoriciclaggio che non è reato solo in Italia. Sono tutte riforme a costo zero e a guadagno sicuro. Perché se gli appalti vanno al migliore lo Stato ci guadagna, realizza l’opera più fretta e meglio….La mazzetta sembra che la paghi l’imprenditore, in realtà la paghiamo noi. 1 km di alta velocità ferroviaria costa il doppio o il triplo in Italia rispetto ad altri paesi. E il politico peggiore viene eletto più in fretta perché i voti li compra. Più sono grandi le opere, più salgono le tangenti.

segue sotto

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.12.11 17:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Noi eravamo come voi siete, voi potrete diventare come noi siamo.
anthony c.
...............
Il grido d'allarme viene dai nostri fratelli argentini dove,
in un lustro i ricoveri sono ridotti del 50%, la disoccupazione pure e la crescita e lo sviluppo seguono a ruota la Cina.
Sindacati e politici hanno gia' messo in atto strategie per l'aumento di tutti i salari.
L'Argentina e' un paese trasformato!

L'Argentina come il Venezuela, il Brasile e altri stati che godono di ottima salute, non si capacitano di come gli europei e l'Italia in particolare, memori delle recenti tragedie sudamericane di stati oppressi dalle banche, che hanno ridotto alla fame milioni di persone, possano, adesso, percorrere la stessa strada, pur sapendo che fra un po' si ritroveranno paesi allo sbando nel piu' totale caos:
"IRRESPONSABILI"!

Su un canale tedesco ho visto un lungo reportage sull'Argentina, e ai giornalisti che chiedevano la ricetta di questa repentina ripresa, politici e sindacalisti hanno detto che esiste una sola ricetta:
MANDARE A FANCULOS La elite delle banche y soprattutto El fundo monetario internacional, come hanno fatto loro da alcuni anni!
IL FMI!

Il Grande Chavez a un attacco di Obama risponde:
"Sei solo un impostore"!
"Lasciaci tranquilli"!
"Siamo uomini liberi, lo sai, chico"!
"E mai piu' saremo una tua colonia, ne quella di nessun altro"!
"La verita', Obama sai qual e'? Fai pena"!
"Vai a chiedere alle comunita' nere quello che tu rappresenti per loro. Sei la piu' grande frustrazione"!
" Vai a chiedere ai poveri del tuo paese ai negri d'Africa"!
Fai pena...e altro!

Grande, grande, grande!

http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=C9lojGD-y8w

antђony c, ★ Commentatore certificato 23.12.11 17:02| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

si poteva anche pubblicare il nome e cognome del funzionario, non ci sarebbe stata nessuna violazione in quanto pubblico ufficiale, o sbaglio?

mic r. Commentatore certificato 23.12.11 17:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Azz..!

gnic gnic 23.12.11 17:00| 
 |
Rispondi al commento


“IBERNAZIONE”

Resisterò quell’attimo in più
di quanto non dureranno le tempeste,
la guardia alta - all’angolo -
come si addice ad un incassatore.
E tratterrò per me il respiro
finché ne avrò bisogno,
e aiutato dalle corde
mi sosterrò dai colpi,
la guardia alta
come si addice ad un incassatore.
E tratterrò per me i pensieri…
e tratterrò per me il mio ardire,
la voglia di ribattere a ogni colpo -
la guardia alta -
come si addice ad un incassatore.
M’ibernerò il cuore
Così da non sprecarlo troppo nello sforzo
ed esser pronto,
più giovane di quanto la mia vita,
per quando potrò uscire e finalmente…

Resisterò quell’attimo in più.

-
Temo però, purtroppo, che grazie a questi cialtroni criminali che abbiamo al potere... e ai troppi italiani che ci stanno a farsi pestare il collo - il collo loro e quello dei loro figli - (quando addirittura non offrono - in Letizia - la loro figlia al potente stronzo di turno) l'atto di forza di ibernarsi e resistere serva a ben poco.
Lo stronzo di turno di cui sopra è Silvio Berlusconi il grande corruttore morale di intere generazioni. Che crepi come merita poiché ha rovinato gli italici cervelli per intere generazioni.

Intanto in Italia crollano pure i beni storici, e artistici, e ciò nell'incuria totale di chi dovrebbe provvedere.
Della serie... Come buttare miliardi di euro (che neanche certi furbastri riccastri e politicastri potranno godere) dallo scarico del water.

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.11 16:53| 
 |
Rispondi al commento

Beppe come sempre accende la miccia nascondendo il cerino,forse sarebbe il caso di sdoganare i tanti cerini che vorrebbero accendere la miccia e dare spazio ad una rivoluzione politica con i controcazzi altroche'ciattare sulla poltrona ma forse a voi sta'bene cosi.....Mi dissocio dalle chiacchiere.Mi limitero'a leggerele.Buon Natale.

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 23.12.11 16:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Errori di questo tipo o di altra natura accadono spesso nei database digitali dell'INPS e sue divisioni. Colpa del software o dell'hardware? Altamente improbabile.
Qualcuno fà il furbo, dietro ai computer, con diritti di amministrazione sulla modifica dei dati. E' il punto debole del sistema informatico. I magistrati dovrebbero indagare su queste cosucce.

Fabrizio Giordano, Cassino Commentatore certificato 23.12.11 16:47| 
 |
Rispondi al commento

Don Aldo segnala
Boicottaggio in Bolivia: McDonald’s chiude i battenti
In Bolivia a causa della poca clientela è ufficialmente chiuso McDonalds.Un es. da prendere in tutto il mondo per fermare l'egemonia capitalistica.
Viene dal Sudamerica la notizia che fa tremare le gambe al colosso del fast food:in Bolivia,dopo 14 anni,McDonald's chiude.A causa della scarsissima affluenza che risentiva in questi ultimi tempi, anche gli 8 ristoranti che erano aperti nelle grandi città di La Paz,Cochabamba e Santa Cruz hanno chiuso i battenti.
A nulla sono servite le massive campagne pubblicitarie contro il rifiuto da parte del popolo boliviano ad acquistare ancora prodotti alimentari nocivi per la salute e per la società. Tante sono le accuse rivolte alla famosa multinazionale,a partire dai problemi salutari causati dall'uso di grassi insaturi nelle fritture,per i quali la Corte Suprema della California ha condannato McDonald's a pagare una multa di 8.5 milioni di dollari.Un'inchiesta di Greenpeace,"Contrabbandare gli OGM di nascosto", ha rivelato anche l'utilizzo di Organismi Modificati Geneticamente nei McNugget's, che farebbero risalire ai laboratori della famigerata Monsanto USA.
Sempre secondo Greenpeace,la catena è coinvolta nella distruzione delle foreste pluviali dell'Amazzonia,dove viene condotto illegalmente un mercato oligopolistico della soia,destinata agli allevamenti europei."McDonald's sta distruggendo l'Amazzonia per vendere carne a basso prezzo"-dichiara Gavin Edwards,responsabile di Campagna Foreste:"Ogni volta che qualcuno mangia un Chicken McNugget potrebbe mordere un pezzetto di Amazzonia.
Supermercati e giganti della ristorazione,come Mc Donald's,devono assicurarsi che i rispettivi prodotti non siano coinvolti nella distruzione della foresta amazzonica e nelle violazioni dei diritti umani".Ed è anche di violazione dei diritti umani che deve rispondere McDonald's in Vietnam,dove alla "Keyhinge Toys" di Da Nang City si lavora 9 o 10 ore al giorno

segue sotto

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.12.11 16:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PDL=PDmenoelle
Ora lo ammettono pubblicamente.
Si prega di condividere il video sulle bacheche di tutti i piddini o pidiellini che pensano che ci siano ancora differenze...magari si svegliano! ;-)

http://www.youreporter.it/video_CLAMOROSO_A_ISCHIA_PD_E_PDL_UFFICIALIZZANO_ACCORDO

Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.11 16:36| 
 |
Rispondi al commento

Mi viene da chiedermi come e' possibile tutto questo.

Se e' stata una truffa nei confronti della madre di Davide, costoro cosa pensavano che la povera donna facesse, si rassegnasse ad essere dichiarata morta dall'impdap?

Quanto a lungo pensavano potesse andare senza che la pensionata si accorgesse che i soldi della pensione non venivano piu' accreditati?

Cosi' a naso piu' che una truffa mi sembra l'ennesima prova di quanto bene funzioni l'amministrazione pubblica.

50.STARS 13 STRIPES (we rule), U.S.A. Commentatore certificato 23.12.11 16:35| 
 |
Rispondi al commento

Il PDmenoelle aumenta le bollette dell'acqua di 10€ e 20€ in spregio all'esito del referendum,che loro stessi non hanno mai veramente appoggiato.
Per loro lancio di monetine e “Ladri, ladri”.
PDL=PDmenoelle

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/12/22/rincaro-bollette-dellacqua-monetine-sulla-draghetti-sindaci-assemblea/179349/

Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.11 16:33| 
 |
Rispondi al commento

Il discorso pensioni è un punto delicato che mi sta molto a cuore. Da qualche settimana sto osservando gli andamenti di alcuni fondi di categoria per motivi personali (i valori quota sono dati pubblici facilmente accessibili) e mi sono reso conto che i Fondi Pensione italiani si stanno mangiando i nostri soldi. Stanno di lapidando il nostro patrimonio a causa dell'ingenuità di chi è stato spinto a spostare il proprio TFR fuori dell'INPS. Chissà cosa mi restera tra 20 (o più??) anni.

Michele Tanzi 23.12.11 16:30| 
 |
Rispondi al commento

Se non ci fosse Emergency non saprebbero come curare le persone ed ecco cosa costruiscono a Kabul:

Un Bowling!!!

http://www.repubblica.it/esteri/2011/12/23/foto/bowling-27108077/1/?ref=HRESS-8

I miracoli della "democrazia capitalista" da export. Che pena.

Les Claypool (mr. krinkle) Commentatore certificato 23.12.11 16:16| 
 |
Rispondi al commento

PIOVE MERDA SUL MERDAIO (MORALE)

NON BASTA CHE IL GOVERNO ALZI L'ETA' PENSIONISTICA E LASCI TAGLIEGGIARE LE PENSIONI DALL'INFLAZIONE.

CI SONO PURE NON I POLITICI (STAVOLTA), MA DEI SEMPLICI IMPIEGATI PUBBLICI CHE LUCRANO SULLA PELLE DEI PIU' DEBOLI TRASFERENDO LE LORO PENSIONI AD ALTRI (PARENTI? AMICI? CORRUTTORI?).

E' IL SINTOMO ALLARMANTE DI UNA DEGENERAZIONE MORALE VASTA CHE CERTO E' PARTITA DALLA CASTA MA POI HA INFETTATO E STA INFETTANDO MOLTI ITALIANI.

L'ITALIA NON PUO' ESSERE RISANATA SOLO RIFORMANDO LA POLITICA. OCCORRE ANCHE UNA PIU' PROFONDA RIFORMA MORALE, OCCORRE RICOSTRUIRE DA ZERO IL SENSO CIVICO DEGLI ITALIANI E, PRIMA ANCORA, IL LORO SENTIMENTO DI COSA SIA L'AUTENTICA FELICITA' INDIVIDUALE.

Saverio Mauro Tassi, Milano Commentatore certificato 23.12.11 16:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ASL RIFIUTA DI VACCINARE UN BAMBINO "CLANDESTINO" (22 Dicembre 2011)
" Babbo natale porti le vaccinazioni per Bambini clandestini ?" In quanto Asl di Milano ha rifiutato,
Ti Prego Babbo o anche tu sei solo per Bianchi ?
Alla Questura di Milano
Alla ASL di Milano
Epc. Ufficio anti discriminazione, Presidenza del Consiglio dei Ministri
Epc. Alla Questura di Roma
Epc. Ambasciata Indiana- Roma
Oggetto: CLANDESTINO! Il minore Beg Yaseen nato a Roma il 11/01/2011
L'Associazione Dhuumcatu sita a Roma in Via Bixio 11, tel 0644361830, fax 0644703448, E-mail: dhuumcatu@yahoo.it, sito: www.dhuumcatu.org, Vi informa che i signori qui citati sono membri della nostra organizzazione.
Il sig. Beg Akram nato a Jaipur il 10-08-1987, la sig.ra Bi Nazia nata a Jaipur il 11/07/1986 e il e Beg Yaseen nato il 11-01-2011 a Roma, sono entrambi cittadini Indiani tranne il bambino, del quale non conosciamo la nazionalità in quanto l'Ambasciata Indiana non gli ha rilasciato il Passaporto. La Questura di Roma ha rilasciato a questa famiglia un permesso di soggiorno per motivi di gravidanza della signora BI Nazia; dopo un anno questa famiglia ha chiesto il rinnovo tramite posta e sono ancora in attesa; ricordiamo che per problemi sociali e familiari questa famiglia non può ritornare in INDIA (i documenti sono già stati presentati al Tribunale dei Minori di Roma, e siamo in attesa della sentenza del Giudice). Nel frattempo la famiglia ha ricevuto una minaccia dalla sua famiglia, e per questo ha dovuto lasciare la città di Roma e si è trasferita a Milano con regolare contratto di affitto della casa, aprendo un'attività commerciale in via Settembrini 49, Milano - (chiediamo alla Questura di Milano un monitoraggio in quanto anche a Milano qualcuno sta indirettamente disturbando questa famiglia e rivolgiamo una preghiera al Questore di Milano di valutare se loro sono in regola dal punto di vista del permesso di soggiorno fino alla sentenza del Giudice dei Minori).

ippolita ., genova Commentatore certificato 23.12.11 16:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tra l'altro l'impiegarono sapeva che il certificato di esistenza in vita può essere sostituito da un'autocertificazione che sostituisce a tutti gli effetti le normali certificazioni richieste o destinate ad una pubblica amministrazione nonché ai gestori di pubblici servizi e che la mancata accettazione della presente dichiarazione costituisce violazione dei doveri d'ufficio (art. 74 comma 1 D.P.R. 445/2000).
La firma non va autenticata, né deve necessariamente avvenire alla presenza dell'impiegato dell'Ente che ha richiesto il certificato. In luogo dell'autenticazione della firma si allega copia fotostatica del documento di identità.
La presente dichiarazione ha validità per 6 mesi (art. 41 D.P.R. 445/2000); se i documenti che sostituisce hanno validità maggiore ha la stessa validità di essi.
Tale dichiarazione può essere trasmessa via fax o con strumenti telematici (art. 38 D.P.R. 445/2000).
Esente da imposta di bollo ai sensi dell'art. 37 D.P.R. 445/2000.

enzo murialdo 23.12.11 16:10| 
 |
Rispondi al commento

....E la cosa sconsolante, è che il grandfigldiputt che ha organizzato la truffa, non verrà neanche disturbato: ma perchè continuo ancora a vivere onestamente? Perchè, oh babbo, mi hai insegnato a vergognarmi? Perchè pratico il masochismo, continuando a leggere i post di Beppe? Questa è depravazione, porcocane!

roberto r., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.11 16:10| 
 |
Rispondi al commento

DEAD PENSIONER WALKING.

"Quando non ci saranno più soldi per le pensioni, i morti cammineranno sulla Terra". Beppe Grillo.

"Prima che non ci siano più le pensioni,è bene che quelli che sembrano tutti morti si risveglino".Nando Meliconi.

Il problema non sono i morti,quelli non camminano più,il problema sono i "morti dentro",quelli che sono morti,ma non se ne sono accorti!

E' meglio essere chiari,almeno tra di noi!

E' nostro dovere svegliarne il più possibile,non possiamo lasciarli nella loro lunga agonia,ci servono svegli,incaxxati già lo sono,ci servono pronti a muovere contro chi,del problema ne è la causa!

Il commento di Davide Lak l'ho l'etto tutto d'un fiato,scritto benissimo,Davide è uno di noi,e per fortuna che c'era lui,perchè è uno tutt'altro che morto,un altro della terra di mezzo,un "giovane anziano" come me,uno di quelli che ancora gli rode il cxlo e ve lo scrive!

Lo sprito di Davide è quello di spronare,non quello di deprimere!

Mi rode il cxlo di morire lentamente,voglio andare a prendere quelli che hanno massacrato questo meraviglioso paese,"loro" hanno nomi e cognomi,non capisco cosa stiamo aspettando!

Davide,metto 100 euro per la querela,metti in piedi un fondo comune e facciamo un'azione legale collettiva all'ente,vediamo quanti siamo.

Lo spirito è incaxxati,ma lucidi!

Muoversi all'interno delle regole che ci sono,basta solo controllare che vengano applicate!

Beppe basta con la depressione,serve la reazione!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

p.s.

Siamo in guerra, di Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio.
La Rete contro i partiti, per una nuova politica.

Sono a metà libbbro,la rete,la rete,sempre la rete.

Quando smetteremo di pedalare?

Spero che non ci sia scritto alla fine del libbbro,altrimenti faccio una figura del caxxo!

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.12.11 15:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma siiii abbisogna che tutti finiamo della merda affondiamo nella merda altrimenti non ci si sveglia più beppe con tutto il bene che ti voglio e con tutta la riconoscenza che ti devo per averci illuminato un po in questi anni sai che ti dico vattene a fare in culo pure tu buon natale a sto bar del cazzo ... il 5% nel 2013 ... mah te fai anche il 7% ma dai mah dai ma dai ma su ...

bar del cazzo 23.12.11 15:57| 
 |
Rispondi al commento

Anche qui'le caste?.......I commenti piu'votati sono sempre delle stesse persone(avete notato)poi sporadicamente viene votato un membro nuovo per stimolarlo a rimanere,se di idee padaniche viene sbeffeggiato e se gli va bene bannato.il radicale sinistroide supportato,il pidiessino deriso mal visto,il destroide allontanato e bannato,peggio di tutti sta' il razzista fascista,l'anarchico accettato non calcolato.Meno male che non sono della categoria del copia-incolla,del clan degli amici tutti x uno x tutti,non sono tra coloro che bannano e spandono giudizi e critiche al prossimo presente e spero futuro.........

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 23.12.11 15:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione