Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Hollywood irakeno


iraq_usaa.jpg
"Oggi, nei telegiornali propagandistici, grande risalto al partenza dei mercenari USA dall'Iraq. Sembrava il finale di uno di quei film hollywoodiani. Dopo tante gesta eroiche, piene di umanità, lealtà, coraggio, finalmente i nostri eroi tornano a casa in pompa magna. Missione compiuta! La democrazia è stata ripristinata: il governo fantoccio filo-Usa è ben saldo, le multinazionali Usa/England hanno ormai arraffato tutti i contratti possibili per decenni, l'esercito è stato "addestrato" e rifornito di armi, quindi ben sotto controllo, l'informazione ben consolidata secondo i dettami della moderna democrazia occidentale. La mangusta è ormai ben salda al collo del cobra che fu! Immagini struggenti di eroi che vanno via per sempre, quelli che restano (perché ne restano!!! cavolo se ne restano!) salutano commossi".
carmine d9

18 Dic 2011, 21:08 | Scrivi | Commenti (7) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

su un video di youtube bersani dice rivolgendosi al movimento 5stelle di beppe grillo che il partito è una cosa SERIA HAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHHAAAAAAAHAHAHHAHAHAHHHHHHHAHAHAHHAHAHAAHH. A GRILLO QUESTO A FA RIDE È MOLTO PIU BRAVO DI TE.CIAO GUIDO

guido iesu, roma Commentatore certificato 28.05.12 11:49| 
 |
Rispondi al commento

ha ragione il Mandi ...

non si ritirano i mercenari yankee con sua
macchina belica solo

si spostano, il petroleo è altrove

adesso hanno l'irak (senza le armi di distruzione di massa) e vogliono l'iran

sempre in nome di loro dio money e dal petroleo

col bene placito dal vaticano certo

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.12.11 18:14| 
 |
Rispondi al commento

The world is a safer place ? Fino alla prossima.

Nessuno commenta questa operazione nata da una falsità comprovata ?

Chi lo dirà ai familiari dei 4500 soldati americani e ai 136000 civili iracheni morti che non sono morti per un alto ideale di pace e di democrazia ?

Giuseppe Larovere 19.12.11 11:00| 
 |
Rispondi al commento

Questo post è identico a quelli della propaganda stalinista che si faceva nell’era della guerra fredda… Se fossimo una 30 di anni fa l’autore (cioè il compagno dall’occidente) l’avrebbero invitato a parlare in tv nei tanti trasmissioni televisivi che pompava la propaganda.

Uno dell Europa dell'est 19.12.11 01:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gira e rigira la frittata - sempre meno di un dollaro bucato x litro costa la benza negli states
- quindi : attento iran,stanno arrivando !

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 19.12.11 00:03| 
 |
Rispondi al commento

CARI SIGNORI, I CONTI NON TORNANO !!!!

Qualcuno, gioca al ribasso con il numero dei civili iracheni uccisi dalla coalizione esportatrice di democrazia, aiutata dagli squadroni della morte mercenari Black Water (ex - XE services - ora Academy).

Abbiamo 2 rispettabili fonti che, mettono il numero dei morti in Irak, oltre il milione.

1) The Lancet, il prestigioso giornale medico inglese, aveva fatto una propria valutazione statistica che tracciava questo bilancio: oltre 600 mila iracheni morti tra 2003 e 2006. Qualcuno (www.justforeignpolicy.org/iraq/iraqdeaths.html) ha provato a calcolare il numero dei morti fino al 2008, sulla base della progressione individuata dagli studiosi del Lancet: si arriva alla mostruosa cifra di 1.288.246 morti.

2) l’Opinion Research Business di Londra, istituto specializzato in analisi per la comunità degli affari, nel settembre 2007 ha calcolato in oltre 1 milione il numero degli iracheni morti dopo l’attacco anglo-americano contro Saddam Hussein.

3) Inesatto (falso) anche il numero dei militari americani morti in Irak("quasi 4.500 morti").

NON vengono calcolati, presi in considerazione i soldati morti per SUICIDIO in Iraq, e/o anche dopo il rientro negli Usa. Nel 2010, complessivamente, si sono tolti la vita 434 soldati in servizio attivo, molti di più dei 381 suicidi nel 2009.

4) 5 milioni plus di sfollati iracheni.......................................................” MISSION ACCOMPLISHED “ …AVANTI UN ALTRO !


Il giornale britannico The Guardian, da un chiaro esempio dove infilare la bandiera a stelle & strisce. Anche se, IO avrei usato la parte posteriore di Bush. ^ _ *


Steve Bell on the US troop departure from Iraq
http://www.guardian.co.uk/commentisfree/cartoon/2011/dec/15/iraq-us-military

THIRA FISHERMAN Giuseppe - M - A. Commentatore certificato 18.12.11 22:50| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori