Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Passaparola - Il Papa non paga il sabato - di Gianluigi Nuzzi

New Twitter Gallery

Passaparola - Il Papa non paga il sabato
(09:45)
nuzzi_g.jpg


"La Francia ha circa 500 miliardi di euro in titoli pubblici italiani. L'Italia ha nel suo territorio un bene inestimabile che le costa una cifra: il Vaticano. C'è l'opportunità per uno scambio equo: i preti contro l'azzeramento del debito. La Francia ne ricaverebbe un lustro ineguagliabile. Non è neppure necessario edificare nuovi palazzi per gli ecclesiastici. Ad Avignone è già pronto, senza il pagamento dell'ICI, il Palazzo dei Papi, dove soggiornarono dal 1305 al 1423 sette papi ufficiali e due scismatici. Bei tempi per l'Italia quelli del Medioevo. "Sur le pont d’Avignon/ L'on y danse, l'on y danse/ Sur le pont d’Avignon/ L'on y danse tous en rond". Monti proponga il trasferimento coatto di Ratzinger a Sarkozy, se accettasse l'Italia e le nostre pensioni sarebbero salve." Beppe Grillo


Il Passaparola di Gianluigi Nuzzi, autore di Vaticano spa

La partita dell'Ici (espandi | comprimi)
Un saluto particolare a tutti gli amici del blog di Beppe Grillo. Ci ritroviamo dopo qualche tempo, ci eravamo visti quando è uscito Vaticano spa. Questo blog è stato uno dei pochi mezzi di informazione che ha avuto il coraggio di portare Vaticano spa nella Rete, al grande pubblico. Vaticano Spa ha fatto 250 mila copie.


Il Vaticano è in mezzo a noi (espandi | comprimi)
Quella tomba non viene aperta, magari un giorno accadrà, i magistrati però non hanno questo coraggio, o forse viene impedito a loro, però è sempre così? No, non è sempre così, mentre noi italiani abbiamo timore di scoperchiare i segreti del Vaticano, di introdurci nei fatti del Vaticano, non avviene il contrario.

Siamo-in-guerra

Silenzio si ruba, di Marco Travaglio.
Un anno di illegalità permanente
Acquista oggi libro e DVD

19 Dic 2011, 14:00 | Scrivi | Commenti (955) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

Commenti

 

Se il VATICANO e la C.E.I. (cadr.li BAGNASCO + RUINI), seguendo la famosa LINEA RUINI che è lentamente iniziata dopo la morte di papa Albino Luciani, hanno indicato adesso (dicembre 2012) di "preferire" MONTI per il futuro governo, perché lo ritengono il legittimo prosecutore della valida politica (per loro) di BERLUSCONI, ebbene il PARTITO DEMOCRATICO non può rimanere a guardare, inerte, silenzioso, o fare il timido. In seno al PD ci sono anche i cattolici !!!
Orbene esisteva prima di papa K. WOYTJLA e di RATZINGER, la famosa LINEA BARTOLETTI, adesso caduta nel dimenticatoio ma che è durata fino al delitto ALDO MORO e al pontificato di LUCIANI il quale, perfettamente, l’avrebbe voluta applicare. A mio giudizio anzi, per quello che ne so io, l'On.le Aldo Moro, amico dell’On.le Maria Eletta Martini di Lucca e stimatore di Padre Bartolomeo Sorge, di Giuseppe Lazzati ecc., potrebbe addirittura essere stato ucciso anche perché silenziosamente seguiva la "linea Bartoletti". Tale linea prevedeva: a) l'applicazione integrale del VANGELO che vuole che nessuno entri in PARADISO per il contributo coercitivo delle leggi, cioè di “Cesare”; b) una lotta senza deroghe alla CORRUZIONE e alle TANGENTI anche perché queste rendono impossibile la LIBERTA’ e quindi i valori evangelici oltre a quelli della Resistenza; c) lo schieramento dei cattolici a difesa della legge 1/12/1970, n. 898 sul Divorzio coniugale. Nel complesso una linea che però dava un po’ noia, per motivi diversi, a quasi tutti i Partiti politici di allora anche per confessione, fatta a me, dallo stesso Bartoletti. Adesso questa linea Bartoletti il PD la dovrebbe poter rispolverare. Lo so anch’io che è una cosa tremenda, faticosissima, pericolosissima ed apparentemente autolesionista, ma non esiste alternativa. Adesso CHIARISCO meglio.
Mi diceva don DANO STEFANINI, parroco di San Donato a Lucarno, che lui, quand'era ancora in Seminario, era stato buttato fuori dal Bartoletti poiché non lo ritenev

Giovangualberto Ceri 20.12.12 15:28| 
 |
Rispondi al commento

Permettere di perpetrare e alimentare una truffa colossale come quella della religione va molto al di la della stupidità. La chiesa non deve ricevere denaro dallo stato per cose che aveva storicamente rubato al popolo. Come in Germania chi vuole dare denaro lo dichiara in Comune e li versa tramite la propria dichiarazione dei redditi. E ricordiamo al popolo bue che solo il 18% di ciò che riceve il vaticano va in opere pie. Approfondite lo studio delle religioni integrando con l'archeologia e troverete delle certezze che vi renderanno liberi. Cosa avremmo potuto fare nel sociale con circa 10 miliardi se non li avessimo dirottati sotto l'amministrazione vaticana e li avessimo spesi con nostri amministratori sani (non quelli che abbiamo)? ? ? Avremmo potuto costruire minimo 100.000 case o dare una pensione temporanea alle casalinghe con bambini (più mamme che fanno le mamme meno pregiudicati, come recita un'indagine d'oltre alpi ). ecc. ecc. quanto ci sarebbe da scrivere....

Antonio 29.12.11 12:56| 
 |
Rispondi al commento

Auguri di Buon Natale e un sereno 2011.

Antonio Cota 25.12.11 06:30| 
 |
Rispondi al commento

e pensare che gesù diceva :predicate la povertà,ma guardando città del vaticano che tutto intorno è oro e marmo è un'altro schiaffo a gesù.é bello predicare ma i fatti dove sono?Cara chiesa devi pagare l'ici come tutti noi ,paga anche l'acqua,la luce e il gas.Non posso dire altro che mi fate schifo !!!

almo s., pisa Commentatore certificato 24.12.11 19:59| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe ti faccio i miei migliori Auguri....per il Natale e...per quello che fai. Vedi se puoi promuovere come é stato fatto coi cani di:Chi vuole gestire la cosa pubblica, deve farsi montare una micro spia con telecamera direttamente nel cervello per essere controllato proprio nel pensiero. S'intende... per la trasparenza, anche perchè...... il pensiero
diventa teologico: se la natura e' grande, ancor più
grande e' il Creatore. Se l'Italia è una chiavica ancor più
chiavica è chi la gestisce.

Sandro da Messina.

alessandro borgia 24.12.11 14:40| 
 |
Rispondi al commento

Bagnasco : basta deligittimazione! Tradotto: non parlate di ICI e noi non diremo che la manovra non è equa.
Complimenti all'Avvenire per l'articolo contro Baudo penso che neppure un crotalo si rivoltava cosi' se fosse stato calpestato.

Fabio B. Commentatore certificato 23.12.11 20:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho conosciuto gente che và in chiesa e poi commette delle nefandezze indescrivibili tanto poi con una ave maria tornano vergini fino alla prossima con la complicità del parroco di turno.Per non parlare di pedofilia o di prostitute, è questa la chiesa? E tu vai a portare l'obolo alla domenica?

Fabio B. Commentatore certificato 23.12.11 20:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi rivolgo a tutte le pecorelle che difendono a spada sguainata il papa ed il vaticano tutto. Il concetto è che, a prescindere dalle cazzate che raccontano questi tizi da 2000 anni, per il controllo delle masse (di pecore), quello che non si può più sopportare è la continua ingerenza di uno stato straniero (il vaticano) nella vita politica e sociale del nostro paese, che ricordo a tutti essere un cazzo di STATO LAICOOOOOO!!!! Non ho alcun rispetto nè per i credenti (poveri idioti illusi), nè per il vaticano che per vostra conoscenza destina soltanto circa il 10% dell'8 x 1000 (vi siete persi?) alle missioni. Missioni dalle quali comunque ricava una cieca obbedienza degli assistiti e quindi un ritorno politico. Ma che vico a fare, a voi pecorelle che non sapete uscire dal recinto chè non avete un cervello vostro. Lo avete regalato a loro, tanti anni fa, grazie al marchio impressovi da questa società. Concludendo, voi potete credere anche alla capacità dei folletti irlandesi di ubicare tesori, a babbo natale e alla vergine che partorisce un semidio, l'importante è non rompiate il cazzo alle persone sane di mente e che vogliono uno stato laico, a costo della propria vita (dobbiamo forse rompere nuovamente il culo al papa come per la breccia di porta pia?).

Chico Anar 22.12.11 23:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Esprimo il mio modesto avviso candidamente:

Articolo fazioso e sostanzialmente inutile.

Ma fatevi un'esame di coscienza, per favore e non venitemi a dite che i problemi Italiani siano causati dalla Chiesa Cattolica.

Conosco personalmente suore e preti che vivono di niente ed offrono la loro vita per gli altri... È questa la Chiesa Cattolica. State solo gettando del fango su queste persone e dovreste vergognarvi

Giuseppe Di Modica 22.12.11 19:28| 
 |
Rispondi al commento

Che pagliacciata di intervento che hai fatto Beppe! Vedi di non sputtanarti con altre uscite come questa, perchè io al progretto "Movimento 5 Stelle" ci credo e non vorrei proprio trovarmi l'ennesimo demente come referente di un movimento politico.

Angelo 22.12.11 15:56| 
 |
Rispondi al commento

un giorno dio punirá questi finti fedeli..che sfruttano il suo nome per benefico finanziario..si nascondono dietro la chiesa..ma la chiesa non ha colpa...provate a pensare..se in mezzo a gesu, parlo dei discepoli c'era del marcio figuriamoci in mezzo a milioni di fedeli...che dicono di seguire dio..ma con il cuore poi non lo ascoltano!

vincenzo 21.12.11 21:50| 
 |
Rispondi al commento

Beppe spero che ora riporterai per "dovere di informazione" le parole di chi ha preso posizioni per la Chiesa. Ci sono dati anche positivi di pagamenti dell'ICI e di altre tasse. Addirittura assegni un passaparola (che nostalgia di quello vero) a questo scrittore, guarda caso i libri che pubblica sono sulla stessa casa editrice in cui pubblichi tu. Voglio ancora pensare bene di te. Voglio ancora fidarmi di te ma come? Prendi posizioni su argomenti di altri, disinformati, perchè ora il vento tira da quella parte? Piatto ricco mi ci ficco? Qualche dato: la Chiesa è esentata per attività anche non esclusivamente commerciali, paga l'ICI su attività commerciali. L'Irpef è esente come stato Sraniero. Gli immobili del Vaticano sono uno stato straniero dunque non possiamo avere pretese. Ti prego, non montate l'odio diffondete pure le informazioni ma TUTTE, fate pure le vostre battagie ma non indicate un nemico. Non fate come fecero i nazisti con gli ebrei, perchè è vero che funziona politicamente parlando. Ma voglio sperare che non sia questa la vostra strada. Inizio a pensarlo. Fammi ricredere.

Andrea P. Commentatore certificato 21.12.11 21:47| 
 |
Rispondi al commento

Anomalie Italiane 2! Pure la Repubblica di S. Marino! E magari anche il Principato di Monaco: è più vicino all'Italia che alla Francia! Facciamogli guerra a tutt'e due e deprediamoli dei loro tesori, così ci paghiamo il debito! Le guerre hanno solo motivi economici, e noi altroché se ce l'abbiamo! Il Papa? S'è detto, mandiamolo ad Avignone, senza i Musei Vaticani. Con i reperti dei Musei Vaticani ci stra-paghiamo il debito! Il tesoro di S. Gennaro: quello rimane al popolo, ri-distribuito, niente più povertà al sud!

HappyFuture 21.12.11 19:35| 
 |
Rispondi al commento

Anomalie Italiane ? A bizeffe...., ma la più eclatante è quella dello Stato del Vaticano. Un Regno all'interno di una Repubblica, Un Regno Mondiale i cui sudditi,il Clero,giura fedeltà non a CRISTO ma al PAPA, sudditi i quali qualunque sia la propria nazionalità di nascita o residenza deve rispondere prima di tutto agli ordini del Vaticano. Un'organizzazione Mondialista, ramificatissima,millenaria, che raccoglie ed accumula ricchezze e capitali da secoli e secoli,che propugna l'unificazione dei POPOLI sotto le insegne del suo REGNO, non certo quello CELESTE bensì quello molto terreno del Vaticano.
Un'Elite coltissima, anche ai suoi livelli più bassi, addestrata all'obbedienza in laboratori severissimi,che in nome della FEDE e pochissimo pagati è pronta a diffondere nel mondo, insieme al Dettato del Vangelo,il MARCHIO di fabbrica del suo Stato,che è in grado di erodere gli avversari, chiunque esso sia,e di abatterli con la pazienza, la perseverenza di chi è abituato al trascorrere del tempo ed a piegarlo al proprio vantaggio.
No, C'è molto poco di DIO in tutto questo.

ciminello giacinto 21.12.11 18:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono credente e praticante e andando in vacanza in alto adige in un pub gestito dal vescovo o cmq dalla curia (cuciarof si pronuncia) ho visto tanta bella gente mangiare mangiare mangiare e bere bere e bere. i prezzi erano economici per carità, ma mi sono chiesta: quei soldi lì a chi vanno? alla caritas? è una domanda seria senza provocazione. Grazie a chi sa la risposta

federica 21.12.11 14:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nessuno dei sapientoni del blog si è mai chiesto perchè grillo non vada ospite alla trasmissione di sartoro servizio pubblico ?

Chiedetelo ai casaleggio associati loro la sanno la risposta.

Vuoi vedere che le tante parole di grillo sono solo uno scudo, per non far uscire la verità e cioè che la casaleggio preferisce lavorare nell'occulto, una mente presa alla sprovvista è più controllabile.
Chiedete al gruppo M5S di napoli sempre su questi argomenti avrebbe molte cose da spiegare a molti frequentatori di questo blog ho il timore che anche voi dovrete farvene una ragione e cominciare ad aprire gli occhi.
Bella l'iniziativa ti togliere i soldi al M5S di Reggio (Favia) di finanziamento oltre allo stipendio ma nessuno dice che togliendo il finanziamento ad un gruppo lo rendi meno forte meno indipendente dal capo e più controllabile.
Io desidero che il M5S sia controllato dai cittadini e non da Grillo ne tantomeno e sopratutto dai casaleggio altrimenti col cavolo che lo voterò.

Pietro T. Commentatore certificato 21.12.11 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Il blog non è luogo di cazzeggio.
E il post di oggi è puro cazzeggio, anche se ammantato di serietà.
Dispiace che abbiate fatto, tu, Beppe Grillo, e tu, Gianluigi Nuzzi, esercizio intellettuale di stupidità.
Il Vaticano deve pagare l'ICI? Ovvio (e persino conveniente per lui, si risparmierebbe una brutta figura in Europa).
Il Vaticano deve pagare l'acqua alla città di Roma? Direi di sì, anche se è da vedere.
Ma dire che il Vaticano se ne deve andare ad Avignone, in cambio del debito italiano in mani francesi, è una immensa cazzata.
Intanto non è un oggetto, è uno Stato sovrano e fa quel che vuole.
Secondo, vi rammento che quando i Papi stavano ad Avignone, Roma era una città di miserabili, sull'orlo della sparizione.
Senza contare che qualcosa di buono la Chiesa pure fà (o le gestite voi le mense della Caritas?).
I 4-5 miliardi che spendiamo all'anno per la Chiesa, direi che sono ampiamente ripagati.
Vogliamo parlare di soldi buttati?
A parte i soldi per i politici, le pensioni d'oro, le rendite di posizione e quant'altro, perchè non parliamo dei 4 miliardi all'anno buttati in zingari (ben nascosti nelle pieghe di bilancio delle nostre infingarde amministrazioni), per ricavarne solo problemi e danni?

Vito Cartolano 21.12.11 12:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COSTI & RICAVI; PERDITE E PROFITTI! C'è addirittura un sito che elenca i COSTI della Chiesa per gli Italiani... Io direi che sono per "difetto", ci sono anche tutti quegli "oboli" che diamo al missionario che conosciamo e che spenderà "bene" la nostra elemosina! Ma forse vicino ai costi si dovevano anche mettere i SERVIZI resi dalla Chiesa, e che "siccome" sono NECESSARI (su questo possiamo essere sicuri, la Chiesa non fornisce l'effimero!) Questi servizi (la MENSA del Circolo S. Pietro, per esempio) quanto costerebbero allo STATO?

HappyFuture 21.12.11 10:32| 
 |
Rispondi al commento

welcometo: http://www.netetrader.com
The website wholesale for many kinds of fashion shoes, like the nike,jordan,prada,****, also including the jeans,shirts,bags,hat and the decorations. All the products are free shippin, and the the price is competitive, and also can accept the paypal payment.,after the payment, can ship within short time.
free shippingcompetitive priceany size availableaccept the paypal
===== http://www.netetrader.com =====


jordan shoes $32nike sho $32Christan Audigier bikini $23
Ed Hardy Bikini $23Smful short_t-shirt_woman $15ed hardy short_tank_woman $16Sandal $32christian loubo utin $80
Sunglass $15
COACH_Necklace $27handbag $33AF tank woman
$17puma slipper woman $30

===== http://www.netetrader.com =====

===== http://www.netetrader.com =====

===== http://www.netetrader.com =====

===== http://www.netetrader.com =====

xiao laooll, dsfksd Commentatore certificato 21.12.11 01:50| 
 |
Rispondi al commento

gli immobili sono stati stimati....1200 miliardi di euro in POSSESSO della chiesa...lasciti del popolo italiano...debito dello stato italiano 1950 miliardi...cosa sarebbe giusto fare?

luciano canale 20.12.11 20:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grazie a Silvio De Lazzari per questa precisazione:
Don Verzè era stato sospeso a divinis nel 1973 dall'allora arcivescovo di Milano, card. Colombo, sospensione mai revocata. Quindi, se nei suoi vasti possedimenti in Sudamerica celebrava la messa... Più che in Vaicano, le coperture di questo tizio le cercherei in Comunione e Liberazione, Formigoni e regione Lombardia intesa come istituzione.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 20.12.11 19:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DA OGGI.IT

C’E’ ANCHE RENATO POZZETTO – Le foto, scattate da un ospite, ritraggono il fondatore del San Raffaele nei momenti di relax nella piscina affacciata sull’Oceano Atlantico, mentre gioca a carte con gli amici e a pranzo con altri ospiti, tra i quali il comico Renato Pozzetto (in passato socio della compagnia aerea che gestiva gli elicottero del Pronto soccorso dell’ospedale milanese). Per recarsi nella fazenda brasiliana insieme agli amici, il prete oggi sotto accusa per il buco finanziario del San Raffaele aveva fatto acquistare un jet Challenger da 20 milioni di euro.

IN ELICOTTERO – Don Verzé e i suoi amici spesso arrivavano alla fazenda in elicottero, per evitare le cinque ore in Suv nero cilindrata 3 mila da Salvador de Bahia a Conde. Lì trovavano due piscine (in un’altra fazenda, invece, campi da tennis, pony, gabbie con scimmie). Gli ospiti in Brasile stavano in bungalow. Alle 8 della domenica mattina don Verzé celebrava messa. Prima di mangiare, a tavola, segno della croce per tutti.

ORA VI RENDETE CONTO COME IL VATICANO SCEGLIE LE SUE ALTE GERARCHIE. IL VATICANO E' UNA FOTOGRAFIA DELLA POLITICA. STESSI COSTUMI, STESSO SPERPERO DEL DENARO DEI CREDENTI E DEI CITTADINI CHE PAGANO L'8 PER MILLE. LORO SONO GLI INTERPRETI DELLA PAROLA DI DIO PER CHI CI CREDE E SONO COLORO CHE VI POSSONO MANDARE IN PARAISO O ALL'INFERNO SE NON VI ASSOLVONO DEI VOSTRI PECCATI. Non è che molti di noi sono stati plagiati fin da bambini a credere per non essere liberi di pensare da grandi ? Il plagio perpetrato fin dall'infanzia è subdolo perché è difficile da rimuovere e ci rende inconsapevolmente schiavi e deboli.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 20.12.11 18:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa storia dell'ICI e della Chiesa mi sembra una grande pallina antistress che viene data in pasto al popolo dopo che lo si è bastonato alla grande.

Un prodotto di una cultura profondamente antipopolare.
Non è che i preti siano tutti santi.
Ma da qui ad infagare così genericamente la Chiesa ce ne passa.

Il M5Stelle intende essere una forza popolare o l'ennesimo strimento di un cultura radicale e violenta?

Beppe pensaci.
Con affetto.

Nicola Nicoli 20.12.11 17:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è il nuovo Post!

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 20.12.11 15:51| 
 |
Rispondi al commento

O santissima paperina, san yolanda e san walter orate per noi....baaasta, ok la libertà di dire la propria, ok per tutto o quasi! Far di tutta l'erba un fascio è sbagliato come chi dice che tutti i meridionali sono mafiosi, non è così e lo sapete meglio di me, non sono una bigotta e mi sembra che si sia capito, ma che si arrivi a insultare anche chi va in chiesa perchè si sente meglio psicologicamente o spiritualmente o che preghi davanti a un crocifisso, insomma ogni persona è libera di credere o non credere, di pregare dove accidentaccio gli pare e di dire il perchè lo fa, se poi crede o meno in determinati valori e li porta a buon fine o meno sono azzi sua e della sua coscienza, non capisco perchè c'è sempre qualche d'uno che si sente vivo solo se offende, diciamo la nostra ok, ma senza offendere chi tra l'altro non ha offeso te perchè altrimenti non è più uno scambio di idee ma mancanza di rispetto senza senso. Amen
Comunque approfitto: auguri a tutti e buon anno (SPERIAMO)

Raffaella L., Pavia Commentatore certificato 20.12.11 15:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L’Oviesse di Via Padova, Milano, chiude. Hanno comprato i cinesi.

http://www.informarexresistere.fr/2011/12/20/l%E2%80%99oviesse-di-via-padova-milano-chiude-hanno-comprato-i-cinesi/#axzz1h5NUI3LZ

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 20.12.11 15:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

oggi credere in dio è come credere a babbo natale

Testa di Manzo
--------------------------------------------------
Quoto, fortissimamente quoto...
Però attenzione...
Qualche leghista potrebbe anche sostenere che Babbo Natale esiste perchè lo si vede nei centri commerciali...

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 20.12.11 15:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Narra la leggenda che Gesù nacque dalla relazione tra un falegname e una vergine...con intercessione dello spirito santo...dentro una mangiatoia scaldato dal fiato di un bue e un asinello!!!

Porca pupazza!!!
Invece di farsi incastrare in storie più grandi di lui...sto falegname non poteva limitarsi a costruire burattini???

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 20.12.11 15:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I POLITICI SONO DEI DIROTTATORI DI...

Da: http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/12/20/fondi-fukushima-vanno-finanziare-caccia-alle-balene/178872/

I fondi di Fukushima vanno a finanziare la caccia alle balene

I fondi destinati alle vittime del disastro di Fukushima dirottati per la caccia alle balene.

Questa è la politica nuclearista d'avanguardia? O da avanspettacolo funereo? Nel silenzio più totale è crollato, qualche giorno fa (12/13 c.m.), il reattore n. 4.

Fonti estere parlano di inizio degli effetti del disastro sulla popolazione.

FONDI.

By Gian Franco Dominijanni


Dopo la fine dello Stato Pontificio con la nascita del Regno d'Italia, l'indipendenza dello Stato della Città del Vaticano è stata riconosciuta dal Governo Italiano l'11 febbraio 1929 con i Patti Lateranensi, firmati tra l'allora Primo Ministro del Regno d'Italia Benito Mussolini ed il Segretario di Stato Vaticano Cardinale Gasparri. I Patti Lateranensi, che prendono il nome dal palazzo di San Giovanni in Laterano a Roma dove furono firmati dopo una negoziazione durata due anni e mezzo, che chiusero il contenzioso tra Chiesa e Stato relativo alla Questione Romana, aperta nel 1870 con l'annessione dello Stato Pontificio al Regno d'Italia. Precedentemente il territorio della Città del Vaticano era territorio italiano sottoposto ad una particolare tutela riconosciuta dalla Legge delle Guarentigie. Sul territorio della Città del Vaticano la Santa Sede esercita la sovranità territoriale, ma ha ha anche il privilegio dell'extraterritorialità su alcuni edifici a Roma ed in Italia, che costituiscono la Proprietà della Santa Sede.

Da:
http://www.vaticanotours.com/


I problemi nascono sempre a monte, mai a valle. A valle si puo' solo cercare di risolverli.

Ah, non e' escluso che il Cardinal Gasparri di cui sopra si parla...possa essere un antenato del nostro genio Maurizio...:)))))

Resta comunque il fatto che storicamente il popolo non ha mai contato una cippa e i vari politici che si sono succeduti hanno sempre fatto i comodi loro.
Cosa ne direste se la smettessimo?

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 20.12.11 15:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gita premio nella valle dell'eco per tutti i fedeli generosamente offerta dal vaticano ano ano ano ano ano

marco fiaschi 20.12.11 15:16| 
 |
Rispondi al commento

Preferisci un Dio in terra o la terra di Dio?
Qualunque sia la tua scelta dovrai sempre zappare per lui.


La chiesa cattolica è anche questo:

http://la1.rsi.ch/falo/welcome.cfm?idg=0&ids=0&idc=42513

Solo in Svizzera (che è piccola e cattolica solo al 50%) 500 donne hanno denunciato di avere una relazione clandestina con un parroco cattolico (spesso con prole)

saluti elvetici

P.S: Ho rispetto per chi ha fede, ma non ho nessun rispetto per la chiesa.

Fernando Vehanen, Helvetia Commentatore certificato 20.12.11 15:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Attesa anche in altissimo loco per la versione definitiva della manovra Monti...

Se ci saranno sgravi fiscali per i figli lo Spirito Santo chiederà il test del Dna...

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 20.12.11 14:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e che dire di tutti quei nazisti scappati grazie ai
salvacondotti vaticani?
penso che per oggi sia sufficiente.

pippo rossi 20.12.11 14:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

oggi credere in dio è come credere a babbo natale

Testa di Manzo Commentatore certificato 20.12.11 14:52| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

per tacere di papa pio X| che definì mussolini un
uomo inviato dalla provvidenza.

pippo rossi 20.12.11 14:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..però se si fosse più equilibrati,obiettivi...meno enfatizzati,faziosi e volgari...si dov/potrebbe valutare l'opera fattiva e caritativa fatta dalla "chiesa"nei secoli e nel mondo..ma x l'ici..e se decidi (amo)no che si' e' giusto pagare..vuol dire che tutti i "preti,monaci,vescovi e.Papa" chiedranno un obolo in più a tutti i"poveri creduloni" che affollano (blob)i luoghi di CULto..signori ,siamo seri..la chiesa siamo NOI..valutiamo il "valore"del turismo religioso,stampa religiosa..quanta gente ci mangia??mica solo spirito..mica solo pedofilia e parassitismo..eh su'..tutto sto attenti al lupo??!! c'è tanti ..troppi che fanno audience,vendono articoli su riviste,libri,e-book..tutti contro..xche' tanto eìsicuro che sparando nel mucchio..qualcosa si racimola..poi una bella vetrina suoi network..e il best seller è in cima alle vendite..tanti nemici..tanto onore bla bla bla..quello è il vero nemico..il blaterare di tanti troppi giganti -nani del economia.poltica,sociologia..giullari del popolo..tutti hanno diritto d'opinione..ok però io li vorrei vedere uno ad uno impegnati ad essere integgerrimi quando ti viene offerta la ossibilità di lucrare..personalmente penso che avrei fatto peggio..passando una mano sulla coscienza(retta ed etica) allora ..Gulliver non salverebbe il popolo di lillipuziani..estremizzare non porta da nessuna parte..la virtu' sta nel mezzo..no alla volgarità.alla rabbia ottusa,ignorante..buone feste

liggen 20.12.11 14:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per Max Stirner o stirmerd o come cavolo ti chiami.

Non potrei mai parlarti attraverso un linguaggio "mistico" sarebbero parole che cadono nel vuoto.
La tua intelligenza sopraffina, secondo il tuo modo di vederti e atteggiarti allo specchio a grande cultore del nulla, da come risultato SEMPRE i voti "comprati" dei tuoi adoratori di pietre.
Io non saprei che farmene meglio essere ignorati o considerati come futuri bersagli da chi come te solo "vigliacchi", sai e sapete solo usare armi per una eventuale eliminazione del nemico di turno.
Ancora ti ripeto e non attraverso un linguaggio particolare, chi non si piegherà (questo vale anche per il signor grillo e la banda che c'è dietro) si spezzerà, non sono poi tanti 6 o 7 anni, quindi max aspetta e vedrai con i tuoi stessi occhi poi comprenderai il linguaggio mistico ma sarà troppo tardi !
Non sono contro il M5S anzi, ma sono contro un eventuale "capo" del M5S, se il M5S sono solo cittadini senza che ci sia il guru alle spalle, a me va bene sono pronto a votarlo senza nessun problema e pregiudizio.
Se il capo o guru del M5S, sono questi post meschini e vigliacchi lo lascio volentieri in balia del movimento stesso e del suo capoccia.

Pietro T. Commentatore certificato 20.12.11 14:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CONDANNATI ALLA...

L'idea di commettere un peccato serve ad inorgoglire il peccatore.

Quanti possono rinunciare ai peccati? Pochi, forse nessuno.

La politica e la religione sono deviazioni: peccati ai quali pochi politici o religiosi riescono a rinunciare.

Quante volte questi due gruppi sono stati complici? Spesso se non sempre.

Come scrisse Talmud: Il complice di un ladro è come il ladro.

Il silenzio è complicità, Dio solo sa quanto ha taciuto la chiesa, è paragonabile all'autore del reato stesso.

Un giorno... uno spartano domandò a un sacerdote che voleva confessarlo: "A chi devo confessare i miei peccati, a Dio o agli uomini?". "A Dio", rispose il prete. "Allora, ritirati, uomo". (Plutarco)

Forse che persuadere, opprimere, depredare e impoverire gli innocenti e/o gli ignoranti in nome e per conto di un Dio non è da annoverare tra i peccati?

PUREZZA.

By Gian Franco Dominijanni


i cattolici credenti possono permettersi qualsiasi
nefandezza per mettersi in regola bastano un paio di
ave maria manco l'indulto arriva a tanto.

pippo rossi 20.12.11 14:41| 
 |
Rispondi al commento

strano il papa poi diventato santo non era a conoscenza di tutta quella merda pedofila che
insozza la chiesa?
be in fondo sono solo delle rarissime eccezioni.

pippo rossi 20.12.11 14:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per la felicita' dei grillini e sinistroidi fissati:

Berlusconi non molla e torna alla carica: "Nel 2013 torneremo a Palazzo Chigi"

Adalgisa Ronchi Commentatore certificato 20.12.11 14:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non voglio pagare con i miei soldi i cosiddetti prof di religione.Li paghi la chiesa visto che sono proni all'autorità ecclesiale e solo ad essa devono rendere conto.Maledette tuniche nere e anche la bianca


Pero' Beppe scusa, a Natale questo post potevi pero' risparmiartelo!

francesco c., emigrato all'estero Commentatore certificato 20.12.11 14:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se la crisi si propagherà oltre Pasqua a rischio tutte le credenze cattoliche...

Si mette talmente male che per farla finita Barabba ha chiesto di essere inchiodato al posto di Gesù...

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 20.12.11 13:48| 
 |
Rispondi al commento

dio non esiste è i primi a non crederci sono prprio
i preti & company,qualcuno dei cattolici credenti si
ricorda di un certo cardinale marcinkus?

pippo rossi 20.12.11 13:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La grave crisi non risparmia nemmeno il settore della falegnameria...

Quest'anno, per la prima volta, Giuseppe ha invitato lo Spirito Santo a prendersi le proprie responsabilità...

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 20.12.11 13:35| 
 |
Rispondi al commento

http://youtu.be/txp97CeCdGw
min. 2:52

Lei non ha una religione, non crede in Dio?
Oh, signorina, io ce l’ho una religione, si chiama Bach, Johann Sebastian Bach,
il mio Dio pero’ non e’ un personaggio inventato.

bellissimo e scomodo film.

simona s., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.12.11 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Desidererei che qualcuno di quelli che difendono apertamente i privilegi della chiesa, rispondesse a due domandine facili, facili:

1)Per quale arcano motivo devo sopportare che il vaticano non paghi l’ICI come invece la pago io regolarmente ed anche al posto suo?

2)Per quale arcano motivo devo assistere inerme ad elargizione di contributi da parte dello Stato (presi dai soldi che anche io ho versato con le tasse) per scuole e cliniche private di proprietà del vaticano che non userò mai?

Florindo. Massa Commentatore certificato 20.12.11 13:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La grave crisi economica non risparmia nemmeno la natività...
Quest'anno i Re Magi arriveranno in ritardo per comprare i loro doni in saldo...

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 20.12.11 13:31| 
 |
Rispondi al commento

SHOCK ECONOMY di naomi klein

http://www.youtube.com/watch?v=ScQO1txA57o

guardatelo e scoprite il perchè monti monti è al governo

zapper .. Commentatore certificato 20.12.11 13:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avrei una idea migliore per smaltire i preti & company:, tante belle scatolette di carne da mandare nei paesi poveri? Io ne pagherei volentiri alcune per i miei gatti, vanno bene anche quelle dei preti vecchi.

amalia g. Commentatore certificato 20.12.11 13:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il popolo francese si è evoluto verso lo spirito laico a livelli per noi inimmaginabili, il vaticano è un problema che dovremo avere il coraggio di affrontare di petto e da soli, come si conviene ad adulti maggiorenni & vaccinati, al pari di mafia, corruzione e strapotere mediatico, meglio contare solo sulle proprie forze per sconfiggerlo per quanto la strizza attanagli la maggioranza di noi

ciccio c. Commentatore certificato 20.12.11 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Oggi attacchiamo la chiesa, per l’ici, con la stessa enfasi con cui attacchiamo il diritto al lavoro.
Tutto questo per salvare il futuro, ma il futuro di chi?
Di quale futuro ci stiamo preoccupando??
E così adesso si mette in discussione anche l’art.18.
L’art.18, così come lo statuto dei lavoratori è un totem, che in un momento come questo non può rimanere in vita: ma perché è dannoso anche lui???
A già, certamente è dannoso perché, parliamoci chiaro:
L’UOMO DI OGGI E’ QUALCOSA IN MENO DELL’UOMO DI DOMANI!
Che tristezza per me, amici, che sono solo un uomo di oggi.

Che tristezza per mio figlio, amici, che sarà un orfano sociale di domani!!!

gerardo s., vaglio basilicata (pz) Commentatore certificato 20.12.11 13:20| 
 |
Rispondi al commento

Credere è un aspetto strettamente personale della vita di ciascuno di noi.

Tutti dovrebbero essere liberi di credere o non credere nel modo, nei luoghi e nei momenti che ritengono più opportuni.

Il rispetto della privacy religiosa non piace ai sacerdoti: hanno sempre bisogno di avvicinarci al loro modo di professare la religione.


Posso comprendere la provocazione di Beppe circa il trasferimento del Papa, ma vorrei ricordare a Beppe che il blog è libero e perciò è frequentato da tutti che possono dire tutto di ogni cosa. Tra questi tutti, ci sono anche i cattolici i quali potrebbero ritenere offensiva la provocazione o la battuta scherzosa su temi che loro ritengono serissimi. Perciò, penso, che per rispettare tutti, si debba avere riguardo di tutti e capire da soli quello che si deve dire e come lo si deve dire. Poi i problemi restano e si devono sempre discutere, nel pieno delle libertà individuali, sia che si condividino e sia che no.

Scoser G., Alghero Commentatore certificato 20.12.11 13:12| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Molto deluso dal post

fabrizio i., varese Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.12.11 13:11| 
 |
Rispondi al commento

per fortuna sono passati i bei tempi della santa
inquisizione quando uno come grillo lo si poteva
tranquillamente bruciare vivo sulla pubblica piazza.

pippo rossi 20.12.11 12:56| 
 |
Rispondi al commento

Ehi tu, sì proprio tu "TROPPO RICCO" in "BUONAFEDE", chiunque tu sia, sta a sentire!

Non credi che tutti quelli "TROPPO RICCHI" in "BUONAFEDE" come te (quindi non solo "POLITICANTI", "BANCHIERI" e "ALTI PRELATI" in "MALAFEDE") prendano "TROPPI SOLDI" rispetto a ciò che, in una società "GIUSTA", dovrebbe essere considerato un "GIUSTO" guadagno per vivere "NORMALMENTE" e senza "SPRECHI", in maniera più che "DIGNITOSA"?
Dici che li hanno guadagnati "ONESTAMENTE" con il proprio lavoro perché sono "PIU' BRAVI" o "PIU' FORTUNATI" di altri e anche "LEGALMENTE" perché non hanno "MAI" utilizzato sotterfugi per eludere il "FISCO" e le tutele sul "LAVORO"?
Certo, ci mancherebbe!
Ovvio che non si può "CRIMINALIZZARE" chi prende "TROPPI SOLDI" perché magari è davvero uno che agisce in "BUONAFEDE"!
Ma "OGGI" (ripeto "OGGI" e sottolineo "OGGI"), sapendo che questo tipo di "SOCIETA'", il cui meccanismo ha permesso a te di diventare "TROPPO RICCO", sta creando sempre più persone "POVERE", tu che potresti serenamente vivere con ciò che hai senza continuare a guadagnare ulteriormente "TROPPI SOLDI", ti senti anche in "BUONAFEDE" quando predichi l'"UGUAGLIANZA" sociale e, soprattutto, pensi di essere pure "COERENTE" con te stesso quando continui a sfruttare questo stesso "SISTEMA" per accumulare sempre più "TROPPI SOLDI"?
Non credi che finché ci saranno persone che guadagnano 15/20/30 volte o più rispetto agli altri (magari pure "LEGALMENTE" ma sicuramente non in maniera "GIUSTA") e che alimentano quindi il meccanismo perverso di questo "SISTEMA" che si fonda sui "SOLDI", non ci sarà mai "UGUAGLIANZA" economica e "GIUSTIZIA" sociale per la massa di gente "NORMALE" e meno fortunata?
Hai risposto "NO"? Sei per caso anche tu un "PRE-POTENTE"?
Bèh, se non lo sei, allora oltre a predicare bene, dovresti smetterla di alimentare il "SISTEMA"...

... altrimenti accuseranno anche te di essere un "PRE-POTENTE" in "MALAFEDE" con "TROPPI SOLDI"...

Capito?...

Gioma 20.12.11 12:53| 
 |
Rispondi al commento

(----->) ... Ovviamente spostate metodicamente l'"ATTENZIONE" dai vostri "TROPPI SOLDI": oggi magari le aggressioni compiute da qualche "EXTRACOMUNITARIO", parlandone come se la "SICUREZZA" fosse "IL" problema più "IMPORTANTE" per l'Italia, mentre quelle attuate contro di loro da parte di italiani di "BUONA" famiglia sono semplici bravate e assolutamente "NON RAZZISTE", domani le "INTERCETTAZIONI", dopodomani i "RIFIUTI", poi la "RICERCA" e così via.
Ma state attenti, cari "PRE-POTENTI" di tutte le "CASTE", perché prima o poi anche i più "CRETINI" potrebbero rendersi completamente conto di queste vostre "FURBATE" fuorvianti, accorgersi che l'unico argomento che vi interessa veramente sono i vostri "TROPPI SOLDI" e potrebbero perfino "UNIRSI", scendere in piazza e mettervi davvero "PAURA".
Allora cari "PRE-POTENTI", in un periodo di "CRISI" assolutamente e pericolosamente "IMPREVEDIBILE" per "TUTTI" come quello attuale e quello che sta per arrivare, dimostrate di essere davvero "INTELLIGENTI" e risolvete voi "IL" problema, "PRIMA" che "IL" problema rischi di risolversi da solo, senza più alcun "CONTROLLO"...

Gioma 20.12.11 12:47| 
 |
Rispondi al commento

"INNO ALLA POVERTA'".

Da ogni "CASTA" che si rispetti, ogni tanto esce fuori un qualche "PRE-POTENTE" a predicare che "SE PRIMA NON SI RISOLVE IL PROBLEMA DELLA POVERTA' NON SI RISOLVERA' MAI NIENTE".
Ma che bravi che siete, cari "PRE-POTENTI", su questo "ARGOMENTO" siamo perfino d'accordo con voi!
Però, guarda caso, ce lo ricordate ad ogni apparizione, manifestazione, convegno o qualunque altro evento dove avete anche il cattivo gusto di sfoggiare i vostri "TROPPI SOLDI", senza poi "FARE" mai niente in "CONCRETO", aggiungendo sempre e comunque come conclusione che "SI' CERTO, PERO' IL PROBLEMA E' DIFFICILE, SERVE TEMPO, BISOGNA AVERE FIDUCIA E VOTARE, AVERE FEDE E PREGARE, AVERE LAVORO E RISPARMIARE, AVERE CORAGGIO E PROTESTARE, E POI BLA BLA BLA BLA BLA..." adducendo sempre, da sempre e, se dipendesse da voi, per sempre, "MILLE" scuse, pretesti, scappatoie, ripieghi, stratagemmi, fandonie, frottole, invenzioni, montature, storie, appigli, cavilli... in una parola "STRONZATE" (scusate, ma ogni tanto una caduta di stile serve a rafforzare il concetto).
Allora sapete che vi diciamo?
Che l'unica cosa che vi interessa è invece proprio "MANTENERE" la gente in uno stato di perenne "DIFFICOLTA'", anzi più la gente è "POVERA", più è "COSTRETTA" a risolvere impellenti problemi di sopravvivenza, meno "TEMPO" ha per "PENSARE" di "UNIRSI" per scendere in piazza proprio contro i vostri "TROPPI SOLDI", i quali vi permettono di continuare a mantenere questo stato di cose per spingere la gente a farsi le solite eterne "GUERRE" fra "POVERI" che voi utilizzate per il vostro "DIVIDE ET IMPERA".
E' il solito trito e ritrito "CANE CHE SI MORDE LA CODA": i "SOLDI" permettono a chi ne ha "TROPPI" di "RICATTARE" chi ne ha "POCHI" e "NIENTE", che allora "PENSA" soltanto a come fare "SOLDI" almeno per "CAMPARE" o perlomeno non "MORIRE DI FAME"... (---->)

Gioma 20.12.11 12:47| 
 |
Rispondi al commento

appena diplomato mi misi in attesa che mio padre mi trovasse un lavoro , si usava così, io ero talmemte timido che non avevo idea che cosa fare e come fare,
passarono anni , esattamente 4 , le difficoltà di quei tempi non riguardavano solo la disoccupazione come sempre in italia, il mio sogno era andare a lavoare in banca, i miei ex compagni di scuola erano tutti già partiti per milano e finalmente toccò anche a me, ero in attesa della data per trasferirmi quando arrivò la triste notizia, ero stato eliminato perchè dalle indagini risultò che avevo un padre militante ed iscritto al PCI: non sen fece più niente, mi sentì un nulla , quasi incolpai mio padre, invece la copa era soltanto della Chiesa, dei preti, della politica del vaticano. Cristiani sempre, ipocriti esseri, falksi come i preti.
Discriminazione politica. soltanto 50 anni fà.

cesare Pavese, ancona Commentatore certificato 20.12.11 12:31| 
 |
Rispondi al commento

REDDITO SOCIALE!!!....si i soldi ci sono..basta mandare a fanculo tutti quelli che si puppano i soldi dietro i carrozzoni politici e la politica...!ma lo daranno?io dico no!..loro non mollano!noi neppure...!
Quanto mancaaaaa!
....Sciopero GEnerale ad oltranza fuori tutti dalle istituzioni!

roby f., Livorno Commentatore certificato 20.12.11 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Un uomo con le spalle larghe, ecco cosa ci vorrebbe per te,
che ti capisce senza farlo capire e non ti spieghi mai perchè,
che ti conosca da quand'eri piccola, o che da piccola ti immaginava già.
Un uomo con le spalle larghe, lo sa bene lui come si fa.
Un uomo con le spalle larghe, la paura non sa nemmeno che è,
se tira freddo si alza il bavero e corregge il caffè.
Può ritornare sporco di rossetto, tanto ha una faccia che non tradisce,
un uomo come ce ne sono tanti, che quando vuole non capisce.
Un uomo con le spalle larghe, la fortuna non sa nemmeno che è,
ogni sera fa cadere le stelle, ogni mattina le raccoglie con te,
e se bastassero le cartoline, te ne manderebbe una ogni anno,
e poi potresti vederlo piangere, come gli uomini non fanno,
un uomo che mangia il fuoco, e per scaldarti si fa bruciare.
Diventa cenere a poco a poco ma non la smette di amare.
Un uomo con le spalle larghe tutta la vita ti prenderà,
per insegnarti e per impararti, se mai la vita basterà.
In una grande casa con le finestre aperte, in certe stanze piene di vento.
Un uomo con le spalle larghe una buona misura del tempo.

Francesco...

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.12.11 12:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci sono due cose che provocano valanghe di commenti: la politica e la religione.

Solo che non si riesce a distinguere la religione dalla Chiesa, o meglio dalla Curia Vaticana che con il sentimento religioso ha poco a che fare.

La Curia è l'organo politico, quello che decide chi sarà Papa purchè segua le sue linee, che intrattiene rapporti commerciali e finanziari nel mondo, in pratica è quello che comanda.

Se un Papa svicola, lo si fa fuori.

Chi ha visto "I Borgia" e sa di Papa Luciani, sa che le manovre politiche che si fanno in Vaticano sono spesso peggiori di quelle che si fanno nel Parlamento Italiano.

Per cui
non si capiscono certe prese di posizione: la religione è un fatto PERSONALE.

Ma nei casi odierni non si mette in discussione la religione, ma l'uso che ne viene fatto da quelli che dovrebbero diffonderla come messaggio universale a favore di tutti e che invece se ne servono per avere privilegi nelle loro attività che di solidarietà hanno ben poco, visto che si fanno pagare profumatamente.

Esecrabile

Mgras 20.12.11 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Nel cristianesimo, né la morale né la religione hanno punti in contatto con la realtà. Nient'altro che cause immaginarie («Dio», «anima», «io», «spirito»,«libero arbitrio», ovvero il «non libero arbitrio»): solo effetti immaginari(«peccato», «redenzione», «grazia», «castigo», «remissione dei peccati»). Un rapporto tra esseri immaginari («Dio», «spiriti», «anime»); una scienza naturale immaginaria (antropocentrica; una totale mancanza del concetto di cause naturali); una psicologia immaginaria (soltanto autofraintendimenti,interpretazioni di sentimenti generali piacevoli o spiacevoli, per esempio deglistati del nervus sympathicus,con l'ausilio del linguaggio di segni dell'idiosincrasia religioso-morale: «pentimento», «rimorso di coscienza»,«tentazione del demonio», «cospetto di Dio»); una teleologia immaginaria (il«regno di Dio», il «giudizio universale», la «vita eterna»). Questo mondo puramente fittizio con suo grande svantaggio si distingue dal mondo dei sogni per il fatto che quest'ultimo rispecchia la realtà, mentre il primo la falsifica, la svaluta e la nega. Dopo che il concetto di «natura» è stato inventato come antitetico al concetto di «Dio», il termine «naturale» è diventato sinonimo di«deprecabile»; tutto questo mondo fittizio ha le sue radici nell'odio per il naturale (la realtà!) ed è l'espressione di un profondo disagio davanti al reale...Ma ciò spiega tutto.Chi è il solo ad aver motivo di astrarsi dalla realtà con le menzogne? Colui che ne soffre.Ma soffrire a causa della realtà significa essere un fallimento...La preponderanza del sentimento di dispiacere su quello di piacere è la causa di questa morale e di questa religione fittizie: ma una tale preponderanza offre pure la formula della décadence... (Nietzsche)

*****
Tanti Auguri Naturali !

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 20.12.11 11:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Detta in parole semplici: in pochi si mettono dall'altra parte, di chi sta peggio intendo.
E' una pratica che aiuterebbe a capire di più il mondo e a viverlo meglio.

M.L. 20.12.11 11:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento


E' vero a volte sono un po' paranoico pur sentendomi un tapino di questa realtà,

l'unica di cui abbia memoria. Non ho verità e ci sono stati tempi più giovani in cui

a volte pensare di averla mi faceva credere di sentirmi meglio, raramente migliore.

Ho cercato al di sopra delle mie normali capacità, causando dolore involontario e reale.

Ho servito nella mia città dove sono nato, vivo e cerco di lavorare, ho servito in ex paesi comunisti come in Albania nel '91,

in paesi in guerra, Bosnia Herzegovina, durante e dopo, in paesi poverissimi in Africa, Ruanda, Madagascar Camerun. Senza voti, con abiti comuni

armato di me stesso e di un senso di giustizia più condivisibile e meno arida che a volte sembra gelida e indifferente. Da bambino mi raccoglievo

dietro le porte al buio e da più grande ho avuto momenti in cui riuscivo a raccogliermi uscendo di casa e infilandomi in qualche chiesa nascosta in orari inusuali.

Bastavano poche decine di minuti per risentirmi ricaricato, perchè anche le mie fortune e i miei privilegi sono costati dolore in perdite e distacchi.

Questa è la mia Chiesa, quella che non impone, silenziosamente ascolta, sussurra ed opera, ed è capace di abbracciare senza chiedere in cambio.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.12.11 11:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'attrice ed ex senatrice dell'Idv Franca Rame in scena a Bologna con il marito Dario Fo: "Se novecento deputati sui mille che sono andassero a casa sarebbe meglio. Anche se poi gli toccherebbe darsi da fare. Lavorare?

cesare Pavese, ancona Commentatore certificato 20.12.11 11:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

S.C.V Se Cristo Vedesse
Sarebbero Caxxi Vostri

Rosalinda- Recanati (MC) Commentatore certificato 20.12.11 11:25| 
 |
Rispondi al commento

La potenza della religione sui popoli non è cosa nuova, la Chiesa dai tempi delle crociate persegue un potere economico inestimabile basato sul ricatto della paura dell'uomo sulla morte, la Chiesa di regala l'eternità e la massa ci crede e finge di non sapere quello che il vaticano S.P.A. persegue tutti i giorni nel mondo, basterebbe seguire la cronaca di Don verzè del san Raffaele.
Lasciare a quei 4 gatti dei radicali la palla per giocarsi la partita contro la potenza religiosa è una vergogna della cosiddetta Sinistra tutta.

cesare Pavese, ancona Commentatore certificato 20.12.11 11:22| 
 |
Rispondi al commento

comunisti una domanda; ma cossutta ci va al funerale del caro leader kim jong il??

a volte (ritornano) Commentatore certificato 20.12.11 11:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie alle nuove tasse sulle auto di lusso falliscono la Saab, Ferrari e Porsche.
In conclusione, se mi costringete a pagare non sono più un ricco esibizionista , ma divento un ricco sottotono e nessuno ne ne accorge, come in Svezia.
Da cafone rumoroso a benestante educato?

cesare Pavese, ancona Commentatore certificato 20.12.11 11:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Associazione Atdal Over 40 ha scritto al Presidente della Repubblica, ai Presidenti di Camera e Senato e ai leader di Partito sugli effetti devastanti della riforma previdenziale che riguarderanno i lavoratori rimasti disoccupati in età avanzata.
Per leggere il testo clicca sul mio nome

(Buone feste a tutti!)

Domenico Ciardulli, Roma Commentatore certificato 20.12.11 10:44| 
 |
Rispondi al commento

... Gesù non è nelle chiese è in mezzo alla gente...non dimentichiamoci che è stato condannato dai sacerdoti del tempio allora di che katso parliamo?

brunorev brunorev 20.12.11 10:43| 
 |
Rispondi al commento

Il male del nostro tempo frutto di questo individualismo esasperato, vincente elemento capitalista di divisione fra le classi, è quello di considerare le proprie problematiche centro del mondo banalizzando costantemente quelle altrui occupandosene urgentemente quando, ormai tardi, riguardano da vicino.

M.L. 20.12.11 10:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I rom ai quali daranno e han dato le case... l'IMU la pagheranno?

David Zambe Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.12.11 10:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dio non esiste quindi anche i luoghi di culto per via delle offerte che ricevono possono essere a
buon ragione considerate attività commerciali.

pippo rossi 20.12.11 10:04| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.segnideitempi.org/video-bufala-ecco-la-ricevuta-dellici/chiesa/video-bufala-ecco-la-ricevuta-dellici/

A riprova che la chiesa per le attività commerciali paga l'ICI.

Questi Masaniello che attaccano la chiesa, si dimenticano di dire che l'esenzione sui luoghi di culto c'è per tutte le confessioni religiose e per molte "Onlus".

A Loreto ci sarà, anche come dicono loro il pagamento per le messe ecc. ecc., ma queste spese servono anche al pagamento di luce, pulizie acqua ecc. ecc. del tempio,

Il fatto di avere un luogo di culto, come Loreto, serve a tutta una comunità per tirare avanti, il turismo religioso serve, perchè i vari esercizi che gravitano intorno alla chiesa campano sui pellegrini e con loro alberghi, ristoranti, negozi ecc. creando posti di lavoro, oppure preferiamo fare come quel marito che per far dispetto alla moglie si tagliò le palle?

Giorgio Scollo Abeti 20.12.11 09:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Piccole doverose puntualizzazioni.

Prima della decimazione del clan dei Casalesi.

Roberto Saviano

Esattamente un anno fa La Lega e l'ex ministro Maroni rimasero scandalizzati quando denunciai in tv che le mafie al Nord interloquivano con i poteri, con tutti i poteri, nessuno escluso. Domandavo cosa facesse la Lega mentre dilagavano, e dilagano, i capitali criminali. Cosa facesse mentre gli imprenditori lombardi messi a dura prova dalla crisi economica entravano in rete con le ‘ndrine. Il quotidiano della famiglia Berlusconi lanciò addirittura una campagna e una raccolta di firme contro di me, reo di "dare del mafioso al Nord".

Io non ho mai detto né pensato che "il Nord è mafioso", naturalmente. Ma bisogna riconoscere che, oltre le fiaccolate contro il soggiorno obbligato e qualche iniziativa simbolica tesa ad aumentare la repressione, gran parte della politica e della cultura del settentrione italiano (con alcune coraggiose eccezioni, per fortuna) è stata silente sul potere delle cosche. E ora vorrei vedere i visi, ascoltare le parole di chi per decenni ha nascosto la testa nella sabbia, ha fatto finta di niente, ha permesso che il Nord diventasse parte fondamentale dell'economia mafiosa.
E chiedere: perché?

Ecco dove sono i fatti e non le parole!

Uno qualsiasi Commentatore certificato 20.12.11 09:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggo sempre volentieri il blog di Grillo, così come vado ai suoi spettacoli, ne condivido molte idee. Vado da circa dieci anni in Mozambico dove dirigo una casa per bambini di strada, in questo lungo e faticoso percorso ho incrociato spesso la comunità di s. egidio che in quel paese ha fatto cose molto belle. ho mandato i miei figli all'oratorio per tanti anni (come molte famiglie della zona in cui abito perchè la chiesa è l'unica che offre strutture e servizi gratuiti per i ragazzi). Mi da fastidio veder sparare a zero senza conoscere fino in fondo la realtà solo perchè è di moda così. Io non mi intendo ne di politica ne di economia, ma fare sempre si tutte le erbe un fascio lo considero una grave ingiustizia. Io e con me la chiesa e la comunità di s. egidio diamo tempo e denaro per aiutare gli altri, mi piacerebbe sapere cosa fa chi ha avuto la fortuna di vendere 250 mila copie del suo libro.

elisabetta massoli 20.12.11 09:48| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo stato è sottomesso alla chiesa.

Andrea Marziale 20.12.11 09:35| 
 |
Rispondi al commento

Io il mio 8 per mille non lo destino più alla chiesa cattolica ma ad un altro ente religioso che oltretutto ne pubblica la destinazione. La mia è una goccia, ma mi fà sentire meglio il sottrarre qualche risorsa a questo inciucio Chiesa-stato da me non voluto.

Mauro 20.12.11 09:31| 
 |
Rispondi al commento

Cameron ha detto no al rifinanziamento del FMI da parte dell'europa...quindi da 200 miliardi previsti, il fondo scensa a 150....L'italia deve cacciare 23 miliardi..!a breve scadenza e tutti sul "tamburo"..quindi il Sig.Monti ha mentito, i 30 miliardi di euro previsti dalla manovra, servono in larga misura a coprire il fondo, mentre il resto le spese militari(di cui nessuno dei partiti e media menziona più!).
Il colpo di grazia la dato draghi...il quale da una parte dice:..la BCE non può comprare debito in eterno, mentre dall'altra regala all'1% i soldi alle Banche accettando in garanzia i loro derivati.
Un bel Regalo di NATALE ALLE BANCHE che così grazie a MAMMA BCE Macinano interessi al 5-6% sul debito sovrano dei Piig!!!(e poi c'è chi dice che babbo natale non esiste!).
Ovviamente poi c'è chi paga il conto...!Mentre la Fornero continua la sua farsa(da oscar per la migliore interpretazione nel Film "Decreto salva ITALIA" diretto da il regista Giorgio Napolitano!
Ma si ministra.. licenziamo tutti gli italiani...!tutti a casa...!non importa modificare un articolo..basta fare firma una lettera di dimissioni senza data ai lavoratori! e il gioco
è fatto!!
Bene oggi voglio battere anchio lo slogsn del nostro amico:
..quanto mancaaaaa!bastaaaaa!mettiamoli tutti al rogoooooooooo!

roby f., Livorno Commentatore certificato 20.12.11 09:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come mai non compare il mio commento!
Provo a ripubblicarlo.

Nostro Signore Gesù, non ha bisogno della chiesa. Essa non segue i precetti di Cristo. Gli uomini che si ritengono indebitamente, uomini di Dio, sono i veri parassiti della società; si sono arricchiti con le donazioni e le offerte dei credenti, hanno creato banche dal prestigio assai discutibile, si sono impossessati di beni materiali e si sono messi in affari con i peggiori manigoldi della società. Se dismettessero una parte cospicua della loro ricchezza, risolverebbero il problema della povertà nel mondo. Noi siamo con Dio, cari fratelli, soltanto Lui ci ama.

Maria Rosaria 20.12.11 09:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro Beppe, cari collaboratori...
penso, e sono convinto, che sia giunto il momento di alzare il tiro e passare ad una nuova fase che renda il nostro movimento più protagonista nella fase politica attuale. Le prospettive che abbiamo davanti sono delle forti tensioni sociali provocate da ulteriori sacrifici che saranno imposti a tutti noi. Alla fin fine avevamo tutti un pò di speranza in questo governo, ma ci siamo resi conto che sta operando in continuazione con il precedente. Nei prossimi 20 giorni dovremmo pensare a iniziative tanto forti da richiamare l'attenzione di quella parte di popolazione che vive l'incertezza delle decisioni prese dalla attuale politica. Comprendo che non sia facile, ma sarebbe nostro dovere provare facendo vedere e sentire il nostro programma, le soluzioni, gli obiettivi. Con affetto.

delfo e., Cusano Milanino Commentatore certificato 20.12.11 08:56| 
 |
Rispondi al commento

...le fiere alla Fiera dell'IPOCRISIA!!!!!!!!!!

...e, Casini si presentò con : l' ex moglie!!!

http://www.dagospia.com/rubrica-5/cafonal/1-che-poesia-il-gran-maestro-gianni-letta-bacia-il-pontefice-dellopus-dei-ettore-33304.htm

anib roma Commentatore certificato 20.12.11 08:55| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe le tasse dicono bisogna pagarle altrimenti come fanno centinaia di migliaia di statali andati in pensione dopo pochi anni di lavoro e molti assunti dalla tribu' del moro seduto in cambio del voto ad andare avanti? ora si pagano le conseguenze di questi scriteriati politicanti, ormai e' cosi',ma dico le assicurazioni credo non siano statali, ma la mia domanda e' :perche' paghiamo premi cosi elevati? chi la deciso? se questi soldi non vanno nella cassa comune per il bene dei cittadini perche' bisogna arricchire questi personaggi? chi li protegge? molte persone stanno pensando di non pagare piu' le polizze a meno che queste non rientrino in un contesto europeo dove credo al momento noi siamo,ma che molte persone che dovrebbero intervenire su questa situazione non intervengono, ci vorrebbero forse osservatori delle nazioni unite?

enrico bellinazzi 20.12.11 08:54| 
 |
Rispondi al commento

niki lauda che bravo!!!!!!!!!!

il prossimo anno vincera' il mondiale di f1.

W la ferrari mitica rossa che con i motori maserati

vince per noi .

Henry Chinaski, Piovene Rocchette Commentatore certificato 20.12.11 08:38| 
 |
Rispondi al commento

La vera Chiesa si chiama EMERGENCY e i veri sacerdoti sono i medici volontari, gli infermieri, il personale tutto, che in nome del rispetto della vita rischiano la propria. Sono questi i veri figli di Dio, sono loro che mettono in pratica il Vangelo e se davvero esiste il paradiso è a loro che Dio spalancherà le braccia: "Non chi dice Signore, Signore entrerà nel regno dei cieli, ma chi fa la volontà del Padre mio".
Gino Strada è il vero Papa dell'umanità, è lui che dovremmo ringraziare e sostenere perché nelle sue mani vedremmo i soldi trasformarsi in letti, bende, protesi, vedremmo persone tornare a camminare a muovere le mani ad avere un cuore nuovo.
Sono le persone come loro a farci credere che l'amore esiste e che questo mondo non è abitato solo da animali ma esistono anche gli Uomini


La juve st'anno e' grande !

sivori e del sol giocano come ha insegnato dio.

quand segnano lo ringraziano :

si fanno il segno della croce e guardano il cielo !

che bravi...

vorrei che ai giocatori della juve gesubambina

porti tanta pace ,tanti soldi , tanto amor .

Henry Chinaski, Piovene Rocchette Commentatore certificato 20.12.11 08:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il cognato di Fini si salva: non dovrà pagare la tassa sulle case all’estero, perché l’alloggio è intestato a una società off shore

Adalgisa Ronchi Commentatore certificato 20.12.11 08:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUON LOVORO E BUONGIORNO IMPRENDITORE, CHE NON RIESCI AD INCASSARE QUANTO TI E' DOVUTO PER LAVORI FATTI PER LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI, E ALTRO E CHE PERO’ DEVI PAGARE LE TASSE.

BUON LAVORO E BUONGIORNO COMMERCIANTE "LADRO" CHE PAGHI SOLO IL 65 % DEL TUO REDDITO IN TASSE, E ALTRE IMPOSTE E ALTRO…

BUON LAVORO E BUONGIORNO ARTIGIANO CHE IL PROSSIMO ANNO NON RIAPRIRAI LA BOTTEGA PERCHE’ OBERATO DI IMPOSTE E LACCIUOLI VARI...

BUON LAVORO E BUONA GIORNATA A TUTTI VOI LAVORATORI AUTONOMI, CHE CONTRIBUITE CON LE VOSTRE TASSE A RENDERE PIACEVOLE LA VITA DI SENATORI, DEPUTATI, SINDACALISTI, SINDACALISTI CHE NON CONOSCONO IL VALORE DEGLI SPIPENDI E DELLE PENSIONI EUROPEE.

BUON LAVORO E BUONA GIORNATA A VOI DIPENDENTI CHE OLTRE A QUELLA DEI SUDDETTI SINDACALISTI RENDETE CON LE VOSTRE TASSE PIACEVOLE ANCHE LA VITA DEI FUNZIONARI E DIRIGENTI DEI VARI MINISTERI CHE NON FUNZIONANO.


BUON LAVORO E BUONGIORNO A TUTTI QUELLI CHE PAGANDO TASSE ASSURDE, E

NONOSTANTE TUTTO CON SACRIFICI ENORMI TIRANO LA CARRETTA.


BUON LAVORO E BUONA GIORNATA A VOI, ILLUSI, CHE QUALCHE COSA POSSA PACIFICAMENTE CAMBIARE. CI VOGLIONO LE GHIGLIOTTINE. ED ALLORA ….

ALMENO CAMBIERANNO LE PERSONE…


BUONGIORNO E BUON LAVORO AI VENETI COMBATTENTI, NATURALMENTE A QUELLI ANCORA IN VITA, E TANTA GLORIA A QUELLI CHE NON CI SONO PIU'...CHE SARANNO GLI EROI DEL FUTURO. MA PURTROPPO, COME I PARTIGIANI IN PASSATO, BANDITI OGGI....


BUONGIORNO E BUON LAVORO A VOI EXTRACOMUNITARI INCAZZATI, CHE FARETE VOI UNA VERA RIVOLUZIONE NEL NOSTRO PAESE E DARETE ANCHE A NOI UN PO’ DELLA VERA LIBERTA’.

BUONGIORNO A TUTTI QUELLI CHE SONO IN GRADO DI PROCURARSI IL CIBO, LEGALMENTE, CON LA PROPRIA INTELLIGENZA O CON IL PROPRIO LAVORO.


BUONGIORNO A TUTTI I VERI UOMINI CHE NON SIANO PARASSITI... O POLITICANTI.


BUONAGIORNATA ALLE DONNE CHE LAVORANO FUORI CASA E NELLA FAMIGLIA SENZA NESSUN VERO RISCONTRO ....


BUON, BUON, SORGERE DEL SOLE A TUTTI, PERCHE’ E’ SPER

Decima Legio Commentatore certificato 20.12.11 08:28| 
 |
Rispondi al commento

quanto brava e'quella che ,non mi ricordo il nome...
canta zingara !

ho tutti i suoi dischi e anche i video!

...Non ho perso una puntata di quando faceva ok il prezzo e' giusto .

W quella che canta fatti mandare dalla mamma a prendere il latte !

Henry Chinaski, Piovene Rocchette Commentatore certificato 20.12.11 08:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...E pensare che nel lontano 1960 mio padre, semi-analfabeta ( nato nel 1920, 3° elementare) aveva già capito se non tutto, molto sull'argomento.Toscano di Pontedera, trovò nel dopoguerra lavoro alla Piaggio, ma poi fu licenziato per intromissione sacerdotale perchè comunista. Così fece il pendolare tra Toscana e Lombardia, dove io ora risiedo, finché non trovò qui lavoro fisso.E, nel 1960 appunto, quando espressi desiderio di fare il chierichetto perchè altri miei compagni di scuola lo facevano, mi disse: " Niniii( espressione affettuosa in uso in Toscana, almeno un tempo)'un c'andà coll'omo nero... Quando tu vedi nero, segnati, l'è un fascista o un prete e sempre n'culo te lo buttano..."

Franco F., Parabiago Commentatore certificato 20.12.11 08:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Eccomi, sentitite, spero questa storia abbia una fine, cosi capiremo se essere contenti per una decisione giusta( pagano l ICI) o essere scontenti..

ciaoz


orietta berti sei mitica...

W orietta berti

sempre nei nostri cuor

Henry Chinaski, Piovene Rocchette Commentatore certificato 20.12.11 08:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli ITALIANI........ un popolo di SFIGATI!


cHI GOVERNA IN iTALIA?:

LO STATO VATICANO E LO STATO ITALIANO DUE GOVERNI UNO PIù SANGUISUGA DELL'ALTRO.

AIUTATEMI A TROVARE UNO STATO AL MONDO GOVERNATO IN QUESTO MODO.

mario l 20.12.11 08:13| 
 |
Rispondi al commento

E' qualche anno che dico che il papa e la sua corte siano trasferiti ad Avognone........è tutto pronto!!!!

Augusto Vaccari 20.12.11 08:11| 
 |
Rispondi al commento

Sai che c'è, alla fine si preferisce chi resta a
combattere piuttosto chi rinuncia alla lotta!
Anche se trattasi di un avversario,ma in tempi cupi potrebbe essere anche alleato! come lo fu in passato (stor.)

c'è troppa confusione in giro, de sti tempi!

ps. all'unico vero bannato (ED)va il triste ricordo altri non lo sono mai stati!

LENIN il saggio (il verde appeso),

----------------

(da il bar del blog)


Mio caro Desani questa è una vera e propria contraddizione.
Ed è stato il più agguerito combattente di questo blog con un unico scopo di portarlo alla distruzione.
Lo sai benissimo che odiava tutti quelli del bar del blog e li ha fatti fuori uno ad uno.
Lo hai sempre difeso perchè era l'unico riferimento per te.
In questo blog ha fatto quel che gli piaceva e il risultato si è visto.
Eravate in 2 o 3 a sostenere un pazzo arrogante demagogo e in cabina di regia non lo bannavano mai anzi adirittura lo sostenevano.

E' un triste ricordo per te ma per molti che sono ancora quì dentro è stata una liberazione!

Uno qualsiasi Commentatore certificato 20.12.11 08:07| 
 |
Rispondi al commento

"Io non ho fondato chiese di pietra e nemmeno Mio Figlio, Gesù, chiamato il Cristo. Io non ho istituito né cardinali, né vescovi, né sacerdoti o preti e tanto meno un rappresentante di Dio. Io stesso sono rappresentato in ogni uomo, in tutto l’infinito.
Io non ho fatto piovere dal cielo alla chiesa straricca la sua ricchezza di miliardi e non ho vestito i suoi rappresentanti di porpora e pietre preziose."

"Chi rende onore a un apparato di potere ecclesiastico e giubila verso esseri umani che, con le loro strutture di potere sataniche, hanno devastato l’anima degli uomini, ha posto la propria capacità di pensare e di ragionare nelle mani di colui che abusa dell’insegnamento di Gesù, il Cristo, ed è quindi contro il Coregnante dei cieli, contro Mio Figlio, Gesù, il Cristo."


Leggi tutto il messaggio
http://www.universelles-leben.org/cms/it/la-profezia/la-parola-di-dio-attuale-tramite-la-sua-profetessa-per-la-nostra-epoca.html

Luisa M. (Bari) 20.12.11 07:39| 
 |
Rispondi al commento

LAVORO
Come gli Agnelli hanno rapinato l'Italia lungo un intero secolo
di Maria Rosa Calderoni

Gioanin lamiera, come scherzosamente gli operai chiamavano l'Avvocato, ha succhiato di brutto; ma prima di lui ha succhiato suo padre; e prima di suo padre, suo nonno Giovanni. Giovanni Agnelli Il Fondatore. Hanno succhiato dallo Stato, cioè da tutti noi. E' una storia della Fiat a suo modo spettacolare e violenta, tipo rapina del secolo, questa che si può raccontare - alla luce dell'ultimo blitz di Marchionne - tutta e completamente proprio in chiave di scandaloso salasso di denaro pubblico. Un salasso che dura da cent'anni. Partiamo dai giorni che corrono. Per esempio da Termini Imerese, lo stabilimento ormai giunto al drammatico epilogo (fabbrica chiusa e operai sul lastrico fuori dai cancelli). Costruito su terreni regalati dalla Regione Sicilia, nel 1970 inizia con 350 dipendenti e 700 miliardi di investimento. Dei quali almeno il 40 per cento è denaro pubblico graziosamente trasferito al signor Agnelli, a vario titolo. La fabbrica di Termini Imerese arriva a superare i 4000 posti di lavoro, ma ancora per grazia ricevuta: non meno di 7 miliardi di euro sborsati pro Fiat dal solito Stato magnanimo nel giro degli anni. Agnelli costa caro. Calcoli che non peccano per eccesso, parlano di 220 mila miliardi di lire, insomma 100 miliardi di euro (a tutt'oggi), transitati dalle casse pubbliche alla creatura di Agnelli. Nel suo libro - "Licenziare i padroni?", Feltrinelli - Massimo Mucchetti fa alcuni conti aggiornati: «Nell'ultimo decennio il sostegno pubblico alla Fiat è stato ingente. L'aiuto più cospicuo, pari a 6059 miliardi di lire, deriva dal contributo in conto capitale e in conto interessi ricevuti a titolo di incentivo per gli investimenti nel Mezzogiorno in base al contratto di programma stipulato col governo nel 1988»

http://www.liberazione.it/news-file/Come-gli-Agnelli-hanno-rapinato-l-Italia-lungo-un-intero-secolo.htm#.Tu_pbVTbWR8.facebook

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 20.12.11 07:39| 
 |
Rispondi al commento

....Un sogno!
http://pinoz6700.blogspot.com/2011/12/un-sogno.html#links

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 20.12.11 07:29| 
 |
Rispondi al commento

Don Luigi Verzé si è autosospeso dalla carica di presidente del consiglio di amministrazione della Fondazione Centro San Raffaele del Monte Tabor, con una lettera indirizzata al vicepresidente, Giuseppe Profiti.

Don Verzé ha comunicato dunque che non parteciperà più ai lavori del consiglio per meglio consentire il rilancio dell'Irccs da lui fondato, manifestando, in questo modo, piena fiducia nell'attuale board.

traduzione:
cari fratelli e care sorelle, siccome ho abbondantemente fregato con sta specie di pozzo senza fondo, ma mi hanno beccato, ora passo la mano ad altro genio che continuerà a fregare, così da portare avanti gli insegnamenti cristiani al quale noi ci riferiamo, e cioè che noi siamo non e voi non siete un cazzo!

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!


in questa "ridente" citta' ,le linee telefoniche vanno a rilento causa il freddo ? e siamo a 2 gradi.

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 20.12.11 07:22| 
 |
Rispondi al commento

Ancora con questa storia dell'ICI e la Chiesa, basta prendiamo gli evasori veri che valgono 250 miliardi di euro all'anno, vediamo come lo stato butta i soldi in progetti inutili (TAV) e come sfrutta poco i suoi beni ..e caro Nuzzi basta fare il Dan Brown dei poveri. A Grillo rispondo che in Francia hanno già il Principato di Monaco, quella si patria dell'evasione, al quale nessuno si sogna di far pagare le tasse.Come non mi è piaciuta caro Beppe la tua presa di posizione contro il cittadino che denuncia il vicino evasore, se vedo qualcuno che commette un reato io devo da cittadino denunciarlo perchè non pagare le tasse è per me una grave scorrettezza, altrimenti parliamo di giustizia a vuoto.
Viva il movimento 5 stelle se parla di problemi veri: lotta alla casta politica, contro il nucleare,per le energie alternative, per la politica a servizio dei cittadini. Ma questa deriva anticlericale è un grosso limite che frena la mia iniziale adesione entusiastica e credo di tanti altri.

un caro saluto a tutti

alberto r. Commentatore certificato 20.12.11 07:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..riflessioni: o allah, senza i poveri da tartassare loro non salvano le loro ricchezze fatte sui poveri. Lo abbiamo visto in questa manovra. Per questo li devono mantenere poveri e disperati: c'è via di scampo? Le dddestre devono ringraziare Monti: un bel colpo davvero: loro se la cavano con poco e la plebe che lavora e crea ricchezza crepi... Cara Fornero ci sarà un altro pianto?

almagemme 20.12.11 06:33| 
 |
Rispondi al commento

..il Vaticano sceglie i governi senza pagarne le sonseguenze e per questo non dovrebbe avere l'autorità di farlo...

almagemme 20.12.11 06:21| 
 |
Rispondi al commento

To anybody that can understand English:

http://www.youtube.com/watch?v=IevZ36SythI&feature=player_embedded

Better to be noticed...

Love.

Lili A., Santa Rosa La Pampa Argentina Commentatore certificato 20.12.11 04:11| 
 |
Rispondi al commento

anche stasera tutti a letto con i polli come faremo a fare la rivoluzione se si dorme?

claudio casalinis (stilofe.56), ferrara Commentatore certificato 20.12.11 03:49| 
 |
Rispondi al commento

Dio inteso come "QUELLO CHE E'" :

http://www.youtube.com/watch?v=JaojRzhN0Ts

marco s. Commentatore certificato 20.12.11 03:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

>>La Madonna a Medjugorie ha detto: Questo è il periodo della prova...Satana ha chiesto al Signore il permesso che gli siano sciolte le catene...il Signore ha dato questo permesso ma ha anche detto: non prevarrai. Lo scopo di Satana è la distruzione dell'uomo, del mondo e di tutte le cose che Dio ha creato belle,in odio a Dio. Se noi saremo capaci di ritornare al Signore seguendo un percorso di conversione Satana non potrà prevalere e seguiranno solo pace e prosperità...'
Anche la Chiesa attraversa un tempo tremendo ed assistiamo alla persecuzione dei cristiani in molte parti del mondo, ad eventi così terribili come la pedofilia, ad un'epoca di anticlerica-
lismo, alla divisione fra vescovi ma tutto queste cose dovevano avvenire e tutto dipende solo da noi.La Madonna appare a Medjugorie da 30 anni ed ha rivelato 10 segreti ad i 6 veggenti. 3 veggenti devono ricevere l'ultimo segreto dopodichè accadranno degli eventi che saranno annunciati dal sacerdote scelto a suo tempo da Mjriana.Per non rischiare di essere impreciso vi allego i documentari di Giovanni Minoli/Rai2 dove è tutto ben spiegato:
http://www.medjugorje.ws/it/videos/i-segreti-di-medjugorje/
http://www.medjugorje.ws/it/videos/i-segreti-di-medjugorje/2
http://www.medjugorje.ws/it/videos/i-segreti-di-medjugorje/3
http://www.medjugorje.ws/it/videos/i-segreti-di-medjugorje/4
ed una chicca:
http://www.youtube.com/watch?v=MOMd4ZjJOfM

Francesco C. Commentatore certificato 20.12.11 02:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...Sapete chi è che vorrebbe tanto che Dio
non esistesse ? Tutti coloro che hanno
provocato il default economico mondiale !

Tutti coloro che si sono macchiati di colpe,
nei confronti di chiunque, nella storia del
mondo intero!

Ecco a chi interessa tanto che Gesù Cristo
fosse veramente un alieno di passaggio, come
qualcuno ha fantasiosamente ipotizzato in
questo blog.

Ma nessuno li obbliga a crederci. Eppure,
sono secoli che c'è gente che non fà altro (quando può).

Certo, la Chiesa è spesso criticabile, e non
poco,ma è fatta dagli stessi stessi uomini
che compongono il tessuto sociale del mondo
in cui viviamo. Quindi ne è lo specchio,come
i politici che ci governano e così via per tutto.

La verità è che seguire le parole del Cristo
è assai duro per l'essere umano,altre civiltà hanno trovato...passaggi più comodi e meno impervi.

Ma Cristo quando non lo segui...non ti manda a
chiamare,non ti invia raccomandate e cartelle
esattoriali, licenziamenti e sfratti.
Non fa nulla !
Ti lascia libero e felice...e se sei bravo,
anche all'ultimo momento...ti perdona !

ALTRO CHE ALIENO !
Maurizio Tesei

maurizio tesei, catania Commentatore certificato 20.12.11 02:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUON NATALE A TUTTI E FELICE ANNO NUOVO!

HO PRESO LA DECISIONE IRREVOCABILE DI NON SCRIVERE PIU' SU QUESTO BLOG.

Come è stato consigiato a ma un libro "autobiografia di uno yogi" non ricordo il mome, se mi legge in questo mio ultimo post consiglio anche io un libro dal contenuto molto di verso ma che offre lo spunto per molte riflessioni non tanto per il libro in se ma per la lista dei libri (letture) consigliati nell'ultima pagina (purtroppo non tutti sono tradotti anche in italiano)

Il'libro in questione è "The 100 absolutely unbreakables laws of business success" di Brian Tracy che può in parte essere applicato anche alla politica.

Il motivo della mia decisione è che siccome non sono a libro paga di Grillo ne di Casaleggio, ogni minuto che passo qui a scrivere nel blog lo tolgo alla mia persona e siccome vedo che c'è troppa gente qui che non merita esattamente come fuori dal blog ho tutte le ragioni per per immaginare il M5S come un clone degli altri partiti ovvero una via di mezzo tra IDV e PD.

D'ora in poi dedichero il mio tempo a cose piu produttive e personalmente più edificanti!


Addio!

libero pensiero perciò pazzo 20.12.11 02:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://youtu.be/-j1HiHynG18

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 20.12.11 02:09| 
 |
Rispondi al commento

Tenuto per le balle?
La Casaleggio associati?

marco s. Commentatore certificato 20.12.11 01:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

www.lincredibileparlamentoitaliano.yolasite.com

News e aggiornamenti 17 dic 2011

Siamo lieti di annunciare il 49° nuovo arrivato tra i condannati, prescritti e imputati (esclusi gli indagati) della rinomata associazione a delinquere italiana denominata "Popolo Delle Libertà"

L'ex Ministro alle Attività Produttive, Claudio Scajola è da oggi ufficialmente imputato per violazione della legge sul finanziamento pubblico dei partiti.
Secondo l’accusa , l'imprenditore Anemone, già coinvolto nell’inchiesta sui fondi del G8 alla Maddalena, avrebbe pagato parte della somma (circa 1,1 milioni di euro su 1,7 milioni) versata il 6 luglio 2004 da Scajola per l’acquisto di un immobile di lusso a Roma con vista Colosseo (Via del Fagutale) e avrebbe poi eseguito gratuitamente una serie di lavori di ristrutturazione almeno fino al 2006 per 100.000 euro. L'inizio del dibattimento , comincerà la prossima primavera.

PS: lo staff è disponibile fin da ora ad accogliere idee e proposte dai blogger e lettori per celebrare degnamente l'ormai prossima fatidica quota 50, traguardo trionfale che, con "moderato ottimismo", sicuramente non tarderà ad arrivare


@ enrico w., novara

Questa ti sei lasciato andare all'ira e alla lussuria.

Per penitenza dirai 100 Ave Maria e 100 Pater Noster.

...piu' mille Euro di obolo come contributo, che il Vaticano si deve mettere in testa di pagare l'ICI come tutti.


ragazzi, vi lascio per una settimana, ho stipulato un patto con il fato e devo onorarlo.
vi faccio tanti auguri anticipati per il natale, anche se capitano in un momento di così grande tensione, ma insomma... va così.
augurissimi a tutti, nessuno, ma proprio nessuno, escluso!!!!!!!

liliana g., roma Commentatore certificato 20.12.11 01:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://youtu.be/IoX9PBiPsH0

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 20.12.11 01:01| 
 |
Rispondi al commento

Portogallo: governo decide stop a tav Lisbona-Madrid

Il governo Passos Coelho, costituito la settimana scorsa, ha preso la decisione nel quadro delle misure di riduzione della spesa pubblica necessarie per ridurre il deficit dello stato e rispettare le direttive di austerita' imposte da Ue e Fmi in cambio del piano di salvataggio da 78 miliardi di euro varato per evitare la bancarotta del paese.


http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-europa/portogallo-governo-decide-stop-a-tav-lisbona-madrid-903470/

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 20.12.11 01:00| 
 |
Rispondi al commento

quesito..... se ci fosse la possibilità di selezionare la gente meritevole di stare al mondo e quella non meritevole e voi con 2 tipi di pillole in mano di cui una guarisce in pochino gli uomini dalla stupidità e l'altra ammazza tutti quelli troppo stupidi quali scegliereste?

la chiesa è la pillola della guarigione.
il capitalismo è la pillola della morte.

poi è arrivata da qualche tempo una pillola generica di sottomarca che si chiama socialismo-comunismo che è un surrogato della pillola di guarigione di marca ma con molti piu effetti collaterali (ne ammazza di piu per allergia al componente attivo)


E' proprio vero che il mondo assomiglia ad una farmacia che vende di tutto e di più e pochissimo di quel che vende funziona davvero!

libero pensiero perciò pazzo 20.12.11 00:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

una cosa è certa.... sia credenti che non credenti evadono le tasse parimenti!

Quelli che si incazzano sono solo incapaci di evadere perciò se la prendono con quelli più furbi per pura e semplice invidia.

libero pensiero perciò pazzo 20.12.11 00:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io non mi preoccupo...tanto il Vaticano e la chiesa come la conosciamo noi sta per sparire...le ipocrisie di 2000 stanno pian piano venendo al pettine...sempre meno persone vogliono fare i preti e sopratutto le suore, sempre meno persone vanno a messa...l'unica cosa che li tiene ancora vivi è la televisione...è vero praticamente il Vaticano detiene ancora il potere, sopratutto da noi, ma già il fatto che siamo qui a parlarne e non ci hanno messo al rogo vuol dire che qualcosa è cambiato....una nuova consapevolezza si sta diffondendo nel Mondo, che la vera religiosità non risiede nelle mura dorate di Roma, ma dentro ognuno di noi

Donato G., Como Commentatore certificato 20.12.11 00:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è triste vedere come il sentimento religioso, che nelle intenzioni di chi lo coltiva dovrebbe essere improntato solo ad amore e rispetto per il prossimo, scateni ancora tante guerre, forse qui solo verbali, ma che lasciano facilmente intuire come sia stato possibile che nel corso dei secoli le guerre più sanguinose siano state fatte in nome della religione.
ne dobbiamo fare di strada "da una ginnastica d'obbedienza" per imparare a lasciare alle singole coscienze la possibilità di credere o non credere a un'entità superiore a noi poveri umani, senza interferire con la vita gli uni degli altri, e soprattutto con la laicità dello stato, che deve essere solo garante della libertà civile di ognuno, sia credente che ateo.
ho letto insulti e toni accesissimi in persone che ho visto da anni rispettarsi qui, dentro questo bar, e non è stato un bel vedere.

liliana g., roma Commentatore certificato 20.12.11 00:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

enrico w., novara Commentatore certificato 19^12^11 23^33

Hai ragione cecco, meglio un Salame che Max stirner, l'attaccabrighe saccente.
Insipido al pari del filosofo.

Rispondi al commento


"meglio un Salame che Max stirner"

Ma chi li discute i tuoi gusti? Non vorrai che mi consideri a te più gradito di un salame, vero? Ammesso e non concesso il mio interersse per un "poeta" non potrei mai competere con un salame, conoscendo i tuoi gusti "culinari"

Max Stirner


Il peccato non esiste, come non esiste il perdono. Il peccato è solo un virus, una malattia mentale prodotta dalla paura e dalla mancanza di quell’equilibrio che ci protegge dagli istinti bestiali nati in mondo primordiale dove la morte di un essere spesso era la vita per un altro. Dove la legge era la forza. La confessione e la religione sviliscono l’importanza del pentimento, vale a dire il riconoscimento interiore ed intimo di allontanarci da quell’equilibrio tra noi e gli altri, senza intermediari quindi più responsabilizzati e convinti. Noi sentiamo quando le nostre azioni rompono questo equilibrio. L’obiettivo dell’uomo è raggiungere l’armonia per essere sereno. Solo che siamo bombardati da informazioni e plagi che distorcono il nostro modo di sentire il mondo. Ci illudono che basta produrre, possedere, avere per essere soddisfatti. Noi corriamo dietro a mille falsi obiettivi senza mai essere felici, anzi, ci sentiamo sempre più vuoti ed inutili. Evidentemente noi non siamo solo una macchina per produrre e consumare se tutto questo non ci soddisfa. Allora dovremmo chiederci cosa siamo e quale modello di vita potrà soddisfarci pienamente. Non ho queste risposte ma so solo che non è questo modello sociale che può rendermi libero, realizzato e felice, ma nemmeno i più ricchi sono felici. Ci stiamo ingannando tutti in un gioco di cui abbiamo perso il controllo e di cui occorre riscrivere le regole. Stiamo perdendo tutti.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 20.12.11 00:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Solo adesso ho letto l'articolo di Nuzzi. Boh!?
Consiglio a Nuzzi di informarsi meglio, per esempio legga l'intervista di Famiglia Cristiana a proposito di Chiesa e Ici. A quando un libro di Nuzzi sull'origine dei soldi di Berlusconi? O, in alternativa, un servizio su Panorama, visto che ci scrive?

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 20.12.11 00:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lettera aperta al sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, dopo incidente in bicicletta.

Milano, sabato scorso, in pieno delirio da regali di Natale, via Costa: le auto sono bloccate nel traffico, su due file. Il sottoscritto procede in bicicletta sulla destra, fra auto in coda e marciapiede; all'improvviso un tranquillo padre di famiglia scende dall'auto, senza pensare che ci possa essere un ciclista in arrivo. In una frazione di secondo devo decidere se beccare la portella dell'auto o il palo della luce. Ho scelto la prima, avendo cura di non prenderla in faccia, almeno!
Mi sono ritrovato per terra cercando di capire se ero ancora tutto intero. Incredulo, me la sono cavata con un escoriazione alla mano sinistra, un'altra sulla spalla, qualche livido ed un gran spavento. Che fortuna! Lo so, sono un inguaribile ciclista; all'auto preferisco sempre i pedali. Anche all'ATM, che ora costa il 50% in più. Quello che non so, è se la prossima volta mi andrà così di lusso. Vede, caro sindaco, il vento a Milano non cambierà mai finché questa città non diventerà europea. Vedo una pericolosa linea di continuità fra la giunta Moratti e la Sua: sfruttare i problemi della città per rimettere a posto il bilancio. Disincentivare l'uso dell'auto e alzare il costo del biglietto del mezzo pubblico, niente piste ciclabili! Siete anche voi della stessa pasta: cemento, expò e speculazioni!
In viale Abruzzi si sta realizzando la corsia preferenziale per il filobus... chissà se per l'occasione è prevista una pista ciclabile! Dovrebbero mettervelo per legge: ogni volta che si realizza una nuova opera urbanistica, questa DEVE contemplare una pista ciclabile. In automatico! Ma purtroppo, scommetto che non ci avete pensato! Che peccato! Sarà per la prossima volta. In città come Utrecht, Berlino, Stoccolma ecc, posti dove fa freddo e piove, gran parte della popolazione usa la bicicletta come mezzo di trasporto primario. L'aria è più pulita ed il vento è cambiato da un pezzo!

Giuseppe L., Milano Commentatore certificato 20.12.11 00:14| 
 |
Rispondi al commento

Quando penso allo scippo delle nostre vite la mia sensibilità è urtata assai.
Quando sento predicare gli ipocriti mi vien il voltastomaco
Chi non cammina con le proprie gambe causando danno al prossimo urta la mia sensibilità ancora una volta e in maniera pazzesca

EB 20.12.11 00:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo scusa (ho già commentato e questo commento quà non è pertinente al post) volevo fare una domanda generica così,qualche tempo fa girava una notizia alla t.v. che diceva che al porto di genova si trovava un grosso container contenete una piccola pepita delle dimensioni di una moneta di uranio! sai se e vera sta cosa? e se fosse,il container sta ancora li? SALUTI!

Domenico G., cardito Commentatore certificato 20.12.11 00:02| 
 |
Rispondi al commento

se avete studiato e potete scrivere fregnacce lo dovete anche a persone che avevano la speranza che ciò potesse migliorarvi. e invece siamo qui a scannarci per tassare il patrimonio della chiesa e per farci cosa poi? azzerarlo tramutandolo in btp da vendere agli investitori stranieri, btp che non potremo mai rimborsare?

AAA 20.12.11 00:00| 
 |
Rispondi al commento

voi ritenete di essere benestanti, ma in alcuni quartieri poveri svolge una funzione.
certi discorsi elitari urtano la mia sensibilità e non li condividerò mai.

AAA 19.12.11 23:52| 
 |
Rispondi al commento

alla faccia della deterrenza, la chiesa è comunque un'ammortizzatore sociale e forse per questo in italia non avremo mai un'assistenza a livello europeo, per evitare sovrapposizioni di competenze

AAA 19.12.11 23:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sapete che Vi dico: Fottetevi voi ed i Preti Insieme.
Siete Speculari gli Uni agli ALtri.
Vado a Dormire, ch'è tempo Speso meglio.

enrico w., novara Commentatore certificato 19.12.11 23:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ESPATRIAMO L'ESUBERO DI STRANIERI NULLAFACENTI IN VATICANO!


Buonasera.

E se prendessimo di petto il problema dei problemi?

La comunità terrestre degli "uomini sapienti" ha raggiunto, da qualche tempo, il 7 miliardesimo individuo.

Inoltre la longevità della parte ricca della popolazione aumenta, ma, come ricordava un post di qualche tempo fa, di pari passo alle malattie debilitanti dei longevi.

In Cina sono circa due miliardi, gli indiani tra poco supereranno i cinesi, in Africa lo standard di vita ricalca quello del nord del mondo e così di seguito, sciagura dopo sciagura.

Non ci può essere una legge che determina chi debba scomparire e chi vivere. Questo è un dato di fatto.

La cosa interessante è, secondo me, un serio studio sulla denatalità.

Qualche tempo fa Pannella su queste pagine tirò fuori il problema.

In effetti è "IL PROBLEMA" dei nostri tempi.

Riappropriarsi del diritto all'invecchiamento con la presa di coscienza che la morte è cosa più che naturale.

Rifiutare gli accanimenti terapeutici e iniziare un serio studio su come affrontare questa questione.

Tutto il resto è mera conseguenza . . .

E in culo agli accaparratori . . .
di soldi, di potere, di tirannia, di dominio, di vanità, di egocentrismo . . .
e chi più ne ha più ne metta . . .

E buonasera al blog . . .

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.12.11 23:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*****
Se ve lo prendete e lo mettete in qualche zona sperduta del Maine, vi diamo il permesso incondizionato di costruire basi in tutta la penisola! ;)

Mattia B.
*****
------------------------------------------------

Eggia', cosi' con la scusa dell'8x1000 va a finire che si cucca lui tutte le aragoste.

Che gente che c'e' in giro, ma che gente.

E che proposte che fanno...

50.STARS 13 STRIPES (we rule), U.S.A. Commentatore certificato 19.12.11 23:37| 
 |
Rispondi al commento

Il Numero non ha la Forza dell'Idea.
Mille di Voi, non mi danno Pena.
Stasera fate solo Cacare.
Perchè Abbaiate alla Luna senza avervi mai posto Piede,
Dissi al Prete: "Pagate l'Ici voi Furbacchioni", di fronte ad Interlocutori, in assemblea privata, con una certa Ammiccante Bonarieta'.
Dapprima si Scompose, come ad una Pugnalata, poi corse a mostrare i Libri di Conto, le Ricevute e quant'altro.
Infine, trasecolando fece: " non vorranno per caso l'Ici sulla Chiesa (edificio)?".
Ecco, parlare è facile.
Dirlo di Persona, un po' piu' Complicato.

State Vicini ai Preti, son Bimbetti, Affettivamente Soli che spesso son Inculati ( metaforicamente) da Poteri ben piu' Forti.
Confessatevi e Convertitevi,
forse fareste Atti piu' Edificanti.

Adesso Basta, mi avete Stufato.

enrico w., novara Commentatore certificato 19.12.11 23:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=La5JBSEdIe0

marco s. Commentatore certificato 19.12.11 23:27| 
 |
Rispondi al commento

MATTEO ORIONE IO SONO CRISTIANO CREDO IN DIO MA NON MI SONO SENTITO OFFESO PERCHE GRILLO HA LASCIATO SPAZIO AD UN ARTICOLO CHE DICE LA VERITA O LA VERITA SECONDO TE NON VA D'ACCORDO CON IL CRISTIANESIMO CATTOLICO? IO NON HO LETTO NESSUNA OPINIONE DI GRILLO RIGUARDO ALLA RELIGIONE CRISTIANA SE POI SI VUOLE RITORNARE ALLA SANTA INQUISIZIONE ALLORA E TUTTO UN ALTRO DISCORSO

claudio casalinis (stilofe.56), ferrara Commentatore certificato 19.12.11 23:19| 
 |
Rispondi al commento

Ok: Grillo è Disonesto perchè Miliardario.
Il Papa è un Ladro perchè veste Prada.

Crescete, per Dio...
( Vi Meritate Berlusconi, oltre la Morte, per l'Eternita').
Compratevi i Novanta Colpi regolamentari, come vi suggerisce Stirner.
E Sparateveli su per il Culo.

enrico w., novara Commentatore certificato 19.12.11 23:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL CARDINALE BERTONE CON IL CROCEFISSO D'ORO AL PETTO E L'ANELLAZZO DA MAFIOSO SICULO SUL DITO, BENEDICE LA MANOVRA MONTI: «I SACRIFICI FANNO PARTE DELLA VITA»

ECCO ALLORA ALZATEVI LE TUNICHE E INIZIATE A LAVORARE ANCHE VOI! CREATE DELLE MENSE PER I POVERI AL POSTO DI CHIESE VUOTE, E PAGATEVI L'IMUUUUUUUUU!


Abbasso i baciapile
Abbasso quelli che per vergogna si nascondono dietro il cavillo burocratico, ignorando o facendo finta di ignorare la reale concatenazione dei fatti, ignorando o facendo finta di ignorare che sono loro delle nullità, ignorando o facendo finta di ignorare che sono loro a mancare anche la parvenza del del minimo ragionamento logico che sono loro fuori anche dal più banale sollogismo

Alda 19.12.11 23:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che palle, però, quando ci sono post che accendono discussioni su fede, religione, dio, la madonna e compagnia inutile.
Mi annoio a parlar di stupidaggini.

Intanto nessuno si chiede dove prenderemo 23 miliardi da regalare al FMI, che deve fare un fondo di 150 miliardi che servirà, udite udite, per "salvare" qualche stato europeo che andrà in difficoltà!!! Devono tranquillizare i mercati. Sti caxxi!
Cioè l'Italia ha un debito di 1900 mld, 80 mld solo di interessi, deve piazzare a breve quasi 300 mln di debito in scadenza, e questi vogliono salvare un pò di stati europei con 150 mln?
Ma ci dobbiamo far prendere per il culo ancora a lungo in modo così spudorato?
QUANTO MANCAAAAA! Al risveglio degli addormentati?

carmine d9 Commentatore certificato 19.12.11 23:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ enrico w., novara

Un buon libro su cui e' stato fatto anche un film scritto da un'Italiano, Umberto eco:

"Il Nome Della Rosa"

Potrebbe essere un buon inizio per te.


Non capisco chi ha autorizzato un gruppo di "arditi" a portare le bandiere del MoVimento alla manifestazione dei sindacati di oggi. Erano in quattro gatti e fra quei quattro c'era pure gente che ABUSAVA di logo e simbolo del MoVimento.

Beppe Grillo e Casaleggio devono prendere provvedimenti seri riguardo alle autorizzazioni per le partecipazioni alle manifestazioni nazionali.

Nessuno si può arrogare il diritto di decidere per gli altri.

Esattamente così come è avvenuto per un gruppo di stolti che ha partecipato con le nostre bandiere alla manifestazione dei cosidetti "indignados" a Roma a settembre, cosa che ha messo in evidente imbarazzo molti di noi.

http://www.facebook.com/groups/italia5stelle/329074253770445

Pasquale_ Caterisano Commentatore certificato 19.12.11 23:04| 
 |
Rispondi al commento

Ho 24 anni son cresciuto in mezzo al mondo del nulla che il volere mediatico ha creato. Ero frustrato dall'incompetenza e dall'egoismo dei politici d'oggi poi finalmente é nato il partito a 5 stelle. Un partito che guardava in alto, pensavo fosse una ventata d'aria fresca non una VAGONATA DI MERDA COME QUESTO ARTICOLO. Non so se Dio esiste ma non é importante la Chiesa Cattolica é una delle poche organizzazioni che fanno del BENE non a parole visto e vissuto in un campo profughi in Serbia. Fare del bene non ha prezzo. Che delusione Grillo anche tu piegato alla moda anticlericale e ora son punto a capo senza più un partito in cui crede :( Povera Italia!

Matteo Orione 19.12.11 22:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il sereno anticonformismo dei politici cattolici

Nel corso del suo intervento durante l’incontro organizzato da Retinopera a Roma, dal titolo Lo sviluppo umano ha bisogno di cattolici (nel corso del quale ha cercato di difendere l’esenzione Ici di cui godono le strutture di proprietà ecclesiastica a uso “non esclusivamente commerciale”), il card. Angelo Bagnasco ha rivolto anche un invito ai politici cattolici, il cui ruolo è tornato in primo piano con il governo Monti.

Il presidente della Conferenza episcopale, scrive Avvenire, li ha esortati """ad un coraggioso e sereno anticonformismo, che privilegia l’obbedienza alla verità""".

http://www.uaar.it/news/2011/12/19/sereno-anticonformismo-dei-politici-cattolici/

*****

L'obbedienza alla verità... Bagnasco avrà dettato la linea politica?

silvanetta* . Commentatore certificato 19.12.11 22:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quesito:

cosa significa credere in dio?

libero pensiero perciò pazzo 19.12.11 22:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è stato un tempo in cui pregavo spesso e con fervore,un tempo in cui mi prodigavo per la mia Parrocchia, andavo a Messa e leggevo sull'altare le letture della domenica. Don Alfredo era il mio Parroco, un prete silenzioso e timido che si scioglieva , però, in risate e parole ricche di affetto per tutti i bambini e i ragazzi che frequentavano il catechismo e la Parrocchia. Si travestì anche da Befana per divertirli, e lo fece così bene che neanche io lo riconobbi...:-) Ricordo che un giorno di gennaio ventoso e freddo andammo con il pullman a Loreto. Lui batteva i denti per il freddo, aveva solo il suo mantello nero a ripararlo dal freddo. In 4 anni (dal 1998 al 2002) riuscì a pagare i debiti lasciati dagli altri Parroci e a risparmiare per la Parrocchia 70mila Euro, voleva ristrutturare l'oratorio e pensare al bene dei suoi ragazzi....Non glielo hanno fatto fare fu trasferito in un'altra Parrocchia ....Don Alfredo dava fastidio a certi parrocchiani danarosi e ficcanaso che non tolleravano il suo modo di fare semplice e un pò spartano...., chissà, il Vescovo avrà accolto le loro lamentele...Comunque da allora ho frequentato sempre meno la Chiesa e non ho tollerato più le sue contraddizioni....

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 19.12.11 22:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se una fabbrica paga le tasse e la Chiesa no,
vuol dire che un giorno la Chiesa
prenderà possesso della fabbrica.

Lemuel Washburn,
Is The Bible Worth Reading?,
1911

ALOHA!


Il vaticano avvelena anche te, digli di smettere.


QUANTI SIETE?
QUANTI SIETE AD INFESTARE IL BLOG DI GRILLO?
QUAL'E IL VOSTRO NOME?
ALLORA,RISPONDI, QUAL'E' IL TUO NOME?

Premesso che si parla e non si vuole convincere nessuno e che sono un sempice laico

(Ma c'è poco da scherzare.)

Sappiate, comunque che il Battesimo, per chi di voi l'ha ricevuto è PURTROPPO irreversibile.
E che agli uomini è data una vita per riflettere e per decidere da che parte stare a causa della doppia "natura" (materia-anima).
Dopo il Granpasso avrete un infinitesimo per decidere da che parte stare in modo irreversibile.
La decisione sarà tutta vostra, avrete di che divertirvi.
E' quello che successe ai Dem..chiedo scusa agli Angeli Ribelli:data la natura spirituale,la cui qualità è ovviamente di gran lunga superiore alla materia, la decisione da essi presa fu istantanea ed irreversibile.La Misericordia di Dio esiste solo su questo mondo ed egli è tanto "mite ed umile di cuore" da acettare qualsiasi offesa ma il tempo della Infinita Misericordia e del Perdono cessa alla fine della vita per essere sostituito da quello della Giustizia. Anche allora, tuttavia, sarà l'anima a decidere dove andare a morire ammazz... se da una parte o dall'altra.
Giusto per parlare, senzadio.

Francesco C. Commentatore certificato 19.12.11 22:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

chi è indifferente.... ancora non hai risposto al quesito come mai?

libero pensiero perciò pazzo 19.12.11 22:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

picclo aneddoto....... 15 fa un tizio dell'università di pisa mi disse che nel 2012 ci sarebbe stata una crisi economica spaventosa..... chi era?....un profeta o un buon studioso?

Quello che so e che lui conta meno di un cazzo mentre gente che era suo pari è diventata molto molto importante..... ( ovviamente perseverando negli sbagli).

libero pensiero perciò pazzo 19.12.11 22:45| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto

la bibbia
i vangeli apocrifi
il corano
i veda
qualche libro yoga
sant'agostino

Da soli mi hanno dato molto di piu di tutto un percorso di studio universitario.

Molto più sicuramente che il capitale o il libro rosso di mao.

Ovvio che se li leggi senza capirli .........

libero pensiero perciò pazzo 19.12.11 22:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ok, sono un Suscettibile.
Ma io mando a CAgare Tutti, proprio Tutti s'è il CAso.
Esattamente come ho sempre fatto coi Preti crammentando che la mia Compagnia non è un Obbligo...
Così è con Voi.
I Preti si son Ricreduti.
Voi, fate come Vi pare.
Ma stassera, non state andando oltre la curva Nord.
Siete una Delusione.
Ma gia' lo Intravedevo.
Fra le Lenti...

enrico w., novara Commentatore certificato 19.12.11 22:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BOOM DI ISCRIZIONI ALLE SCUOLE PRIVATE

La strategia di tagliare i fondi alla scuola
pubblica a quanto pare ha funzionato!
Tutto a favore delle cosiddette scuole paritarie
per la stragrande maggioranza gestite dai preti,
che prendono i contributi statali (grazie Tremonti, grazie Gelmini)
incassano rette cospicue, non pagano le tasse e
in più sfruttano gli insegnanti con la scusa del
tirocinio per acquisire punteggio.

2011/2012 ancora 35000 tagli alla scuola pubblica.
Il più grande megalicenziamento della storia tra insegnanti e personale ATA.
Ma nessuno s'indigna...

Tagli alle ore di sostegno e di assistenza agli alunni disabili.
Ma nessuno s'indigna....

I ragazzi di oggi saranno i futuri ingegneri che
progetteranno case, ponti strade.
Saranno i futuri
medici che dovranno curare gli ammalati, i futuri
magistrati che dovranno applicare la legge.
E temo che saranno degli emeriti somari figli di
papà che si saranno diplomati e laureati grazie
alle scuole private che in cambio dei soldi
chiudono un occhio e anche tutt'e due riguardo
all'impreparazione ed all'ignoranza.

A farne le spese in maniera pesante sarà la società del futuro.
***************************************
C'è un solo bene: il sapere.
E un solo male: l'ignoranza.
(Socrate)

Moonshadow *., §§§§§§ Commentatore certificato 19.12.11 22:31| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Guardate alla pagliuzza dell'otto per Mille della Chiesa e non Badate alla Trave del 58% che il Fisco vi Spinge a Fondo nel Culo!

Atei, sì...

enrico w., novara Commentatore certificato 19.12.11 22:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dio dacci la forza per fare quanto necessario!!!
quasi eresia questa, attenzione

AAA 19.12.11 22:30| 
 |
Rispondi al commento

indifferente sei sempre qui a fare discorsi
insensati?

ti pogno un quesito bens apendo che non riuscirai a risolverlo....


Premesso che ogni straniero sul territorio italiano costa 5 ero al giorno dimmi chi dovrebbe pagare questi 5 euro?

A) gli italiani
B) gli stranieri
C) metà e metà
D) la parte maggiore gli stranieri e meno it.
E) la parte maggiore gli italiani e meno stran.

Perché nulla è gratis e costa anche essere buoni ma agli operai proletari quando vai a chiedere di frugarsi in tasca e togliersi 500 euro e passa a famiglia ogni anno per mantenere neri o bianchi di importazione vanno su tutte le furie....

Sarebbe bene dire la verità invece di rifugiarsi nella retorica no credi?

libero pensiero perciò pazzo 19.12.11 22:30| 
 |
Rispondi al commento

lo scisma mi pare una buona soluzione, ottima idea

AAA 19.12.11 22:28| 
 |
Rispondi al commento

FORZA GRILLO!

alberto carosi, ascoli piceno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.12.11 22:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Frustrati.
Visto che i Monti son Ardui da Scalare, meglio ripiegar sul Cupolone...
Tali e quali i Leghisti e l'Uva Acerba.
Dividi et Impera.
Ed il nano si sfrega le mani.
Visto che Cesare è Insormontabile, meglio Avvelenare i Sommi Sacerdoti...
Che piccoli, siete.
Tali e quali i preti piccoli...

enrico w., novara Commentatore certificato 19.12.11 22:26| 
 |
Rispondi al commento

RISPETTARE TUTTI LA LEGGE VATICANO COMPRESO VA BENE, MA ADESSO CHE NON BUTTIAMO VIA L'ACQUA SPORCA INSIEME AL BAMBINO GESU.LA CHIESA HA COMUNQUE IL MERITO DI AVERCI RICORDATO PER SECOLI L'ESISTENZA DI DIO E DELLE SUE LEGGI E MAGARI INTANTO CHE C'ERA POTEVA ANCHE INSEGNARCI COME TROVARLO

claudio casalinis (stilofe.56), ferrara Commentatore certificato 19.12.11 22:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Peccatori ! Come osate cotanta arroganza verso chi si prodica per salvare l'anima de li mort...vostri e pure la vostra ?
Pentitevi, anime dannate ! Fate penitenzia e prostratevi .
Venite meco e bandite il maligno !

Comunque vi absolvo, si vi absolvo da ogni peccato se mi baciate il cordone in segno di vera remissione !

Ragazze e non spingete , non c'è fretta !!!

padre movencanchio da gaeta 19.12.11 22:18| 
 |
Rispondi al commento

Noi abbiamo ancora i Papi, da mantenere. L'Inghilterra, la regina e tutto lo stuolo monarchico.
In entrambe le situazioni, c'è chi li applaude. Poveretti.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 19.12.11 22:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

e pensare che era bastato uno schiaffo per far emigrare il papa ad avignone...
mò neanche con le cannonate, eeh, non ci sono più i miscredenti di una volta!

liliana g., roma Commentatore certificato 19.12.11 22:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La strategia di Berlino vista da Washington .
Commettiamo un errore di prospettiva quando scrutiamo la politica della Germania in un’ottica tutta europea. Nel senso che europeo è il terreno di manovra, ma mondiale è la posta in gioco. Lo si può constatare meglio se l’andamento della crisi lo si osserva non da Roma o Parigi (o persino da Londra), bensì da Washington. Gli Stati uniti non hanno infatti dimenticato la mancata adesione tedesca, questa primavera, alla campagna Nato contro la Libia. All’epoca nessuno provò a riflettere su cosa implicasse quel gesto che nel passato sarebbe stato inimmaginabile. È vero che nel 2003 Gerhard Schröder si era dissociato dall’invasione dell’Iraq, ma lo aveva fatto insieme alla Francia, in nome di una posizione comune.
Stavolta invece la Germania di Angela Merkel si smarcava proprio dai suoi partner europei.
Quel gesto lasciò trapelare, per la prima volta in modo palese, la nuova assertività della Cancelleria tedesca. Mostrò altresì che le critiche che i responsabili tedeschi da due anni non risparmiavano al capitalismo statunitense, non erano le solite ostentazioni da primo della classe che alza la mano per dire alla maestra che lui lo sapeva già. O almeno non erano solo questo.
Certo, Berlino è stata presa alla sprovvista dalla crisi finanziaria quanto tutte le altre capitali, e lo dimostrano i massicci aiuti di cui necessitarono le banche tedesche a cavallo del 2008-2009. Ma a poco a poco sulla Sprea ci si convinse che la crisi poteva essere sfruttata per conseguire infine quel che, dalla caduta del muro di Berlino (1989), rimane l’obiettivo primario di tutti i cancellieri tedeschi, quale che sia il loro colore politico perché su questo punto l’accordo dell’establishment politico tedesco è totale, e bipartisan. L’obiettivo è la reinserzione a pieno titolo della Germania nel novero delle grandi potenze planetarie, ovvero l’abrogazione totale dell’ordine

ippolita ., genova Commentatore certificato 19.12.11 22:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve a tutti e mi congratulo con tutti quelli che hanno scritto sul blog e la magior parte sono di roma (VALERIO BRUNETTI ,NANDO DA ROMA ,E TANTI ALTRI).Pensavo che i romani fossero cattolici dipendenti.
Ho letto parecchi libri sugli scandili nel vaticano ,alcuni di questi libri sono stati scritti anche da cardinali e vescovi messi a tacere,(Via con il vento in vaticano ,Mercanti del tempio ,ecc,ecc)
Ho letto e continuo a leggere la BIBBIA E MI SONO ACCORTO che non c'è una sola cosa fatta dai preti che è scritto nella Bibbia.
I cattolici si reggono su quei presunti miracoli e apparizioni della madonna .La madonna ha preso il posto di DIO .
Sono dei blasfemi,la chiesa dei preti segue mammona ,lo ha detto bene Valerio Brunetti.
In un santuario tedesco vendono l'immagine di una madonnina benedetta la cui immagine viene grattata nelle minestr per guarire da alcune malattie.
Siamo piombati nel paganesimo più nero,peggio dello sciamanesimo.
Qualcuno si vada a vedere che cosa è la pratica del GIUBILEO,E DA DOVE DERIVA E QUALE ERA IL SUO SIGNIFICATO originale .La chiesa ti prende dalla culla e ti porta al cimitero.
Se qualcuno vuole chiarimenti testamentari per favore leggesse la BIBBIA e vi accorgerete che DIO non può esistere in vaticano.
Tantisseme domande avrei da fare a quei ingnorantoni di preti ,ma due fra tutte :
PERCHE' vanno a battezzare quei poveri neonati, se, l'istitutore del battesimo ,GESU' CRISTO ,SI FECE BATTEZARE A 33 ANNI?

Perchè ,NELL'ULTIMA CENA ,GESU' DETTE AGLI APOSTOLI ,SIA IL PANE CHE IL VINO ,invece i preti danno per così solo una specie di pane e non il vino?
giuseppe carbotti

giuseppe carbotti 19.12.11 22:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Guardate qui https://www.youtube.com/watch?v=7-iZN_cWcik&feature=player_embedded

Luca C., Termini Imerese Commentatore certificato 19.12.11 22:10| 
 |
Rispondi al commento

Un esorcismo solo non basterà: anche lui è un Ripetente (dice sempre le stesse cose)
Ma con un po' di fede e molte molte preghiere un barlume di speranza non si spegne mai.

Francesco C. Commentatore certificato 19.12.11 22:09| 
 |
Rispondi al commento

La Marcegaglia invita ad affrontare la questione dell’articolo 18 senza ideologie. Eccetto la sua naturalmente.

(Alberico Giostra su Facebook)

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 19.12.11 22:09| 
 |
Rispondi al commento

Buonanotte.
Tra un Filosofo Astioso ed una Vergine in Preghiera, io pongo la mia Scelta di Campo.
Preferisco persin Giacere in un Campo di Finocchi , piuttosto che su di un sol Cardo Spinoso.
Ma tant'è, ognuno ha le proprie Peculiarita'.
Chiamale Affinita' elettive, se Vuoi...
Peccato, la Perfezione non è di questo Mondo.

enrico w., novara Commentatore certificato 19.12.11 22:08| 
 |
Rispondi al commento

maledetti preti e maledetto il vaticano.che disgrazia e che spesa avervi in italia.maledetta sia santa caterina che lo riporto' in italia .maledettaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

alex s. Commentatore certificato 19.12.11 22:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I Francesci mica son scemi, i papi li han tenuti per un po' ad Avignone, ma poi capita l'antifona li hanno fatti sbaraccare e tornare a Roma da Les Italiens cochonnes.


LA SOLITA CATENELLA DI SATANA SENZA RIFLETTERE

"IL VATICANO NON PAGA ICI, IRPEF, IRES, IMU, TASSE IMMOBILIARI E DOGANALI, MA NEANCHE GAS, ACQUA E FOGNE. E' TUTTO A CARICO DEI CONTRIBUENTI ITALIANI. Possiede quasi il 30% del patrimonio immobiliare Italiano e con l'8 per mille toglie quasi 1 Miliardo di Euro all'anno all'Italia. Tassare la Chiesa e i suoi possedimenti in Italia é giusto per gli Italiani. COPIATE E INCOLLATE SE PENSATE CHE E' UN FURTO AL NOSTRO STATO!..

1) il patrimonio immobiliare della Chiesa Cattolica conta 100mila fabbricati e si parla di edifici non di culto o relativi ad attività commerciali (quindi non di beneficenza)[fonte: LA REPUBBLICA] Se questi 100mila fabbricati fossero il 30% del patrimonio immobiliare italiano, vorrei capire dove potrebbero vivere e lavorare 50 milioni di italiani (e la popolazione è 60 milioni...), visto che la "densità immobiliare" sarebbe di 250 persone a immobile. Si noti che in questo patrimonio immobiliare non si specifica quali siano gli edifici pubblici, quelli privati e quelli abitativi.
2)Per gli edifici commerciali, l'azienda chiesa non ha un'esenzione totale dell'IRES, ma del 50%. Pongo una domanda: quali sono le fonti che danno una constatazione reale di queste cifre, visto che "La Repubblica" dà delle cifre e queste "fonti" ne danno un'altra? O forse non esiste solo la speculazione finanziaria, ma anche quella mediatica?

Roberto M. Commentatore certificato 19.12.11 22:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LEGGERE LIBRI SACRI SENZA METTERNE IN PRATICA GLI INSEGNAMENTI PORTA AL FANATISMO

claudio casalinis (stilofe.56), ferrara Commentatore certificato 19.12.11 22:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

voglio ribadire civilmente:
....come la stanno facendo lunga con questo accaduto degli stranieri a firenze....
....quando gli stranieri spesso si ubriacano e investono bambinie famiglie o quando violentano le donne la sera sotto casao quando spacciano droga e uccidono per overdose, per tutti questi morti non scende nessuno a scioperare e nemmeno ci dedicano intere serate in televisione...

poi gli italiani sarebbe razzisti, ...ma andate affanculo!


Vaticano, esame di latino con il cellulare
Gli studenti di un liceo austriaco e di un altro del Liechtenstein sostengono l’esame di latino in Vaticano potendo consultare per telefono vescovi e cardinali.

Un esame di latino piuttosto particolare, quello che gli studenti di due licei verranno a sostenere domani in Vaticano potendosi avvalere di uno strumento solitamente bandito da qualsiasi esame:

il telefono cellulare.

La curiosa notizia è stata messa in pagina questo pomeriggio da «L’Osservatore Romano».

[…] La notizia che ha dell’incredibile riguarda l’uso del cellulare, ammesso e anzi praticamente obbligatorio.

Nel corso della prova, infatti, gli studenti alle prese con le domande sulla Chiesa potranno avvalersi «di uno speciale aiuto chiamando, via telefonino, alte personalità in Vaticano, in Austria e in altri Paesi». […]

http://vaticaninsider.lastampa.it/homepage/inchieste-ed-interviste/dettaglio-articolo/articolo/latino-latin-latin-10963/

silvanetta* . Commentatore certificato 19.12.11 21:57| 
 |
Rispondi al commento

MAX STIRNER QUANDO VEDO IMMAGINI COME QUELLE CHE ARRIVANO DALL'EGITTO MI CONVINCO CHE HAI RAGIONE. MA TANTO PER RIMANERE IN TEMA MI SEMBRI UNO CHE GRIDA NEL DESERTO MEDIATICO CI VORREBBE UNA TELEVISIONE PER INFORMARE TUTTI.FAVIA COMUNQUE DOVE LO HANNO INVITATO HA LAVORATO BENE.PECCATO CHE NON ABBIA PARLATO ANCHE DEI 98 MILIARDI CHE LO STATO NON VUOLE INCASSARE.

claudio casalinis (stilofe.56), ferrara Commentatore certificato 19.12.11 21:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quei maledetti 98 miliardi che lo Stato non vuole riscuotere
E se mentre vi stanno decurtando la pensione, obbligandovi a lavorare per altri 6 anni, vi dicessero che ci sono 98 miliardi di euro che lo Stato potrebbe riscuotere ma a cui non sembra per nulla interessato? E se mentre le accise sulla benzina aumentano e fare un pieno diventa un salasso veniste a sapere che sono 4 anni che i vari governi di destra, di sinistra e di impegno nazionale non fanno nulla per recuperare quella cifra enorme che, da sola, basterebbe a pagare gli interessi sul debito pubblico nazionale per un anno intero?
Un po’ di storia
E' il maggio del 2007 quando una Commissione Parlamentare prima, e il Gruppo Antifrodi Tecnologiche della Guardia di Finanza poi, al termine di una lunga inchiesta comunicano i risultati alla Corte dei Conti. E sono dati sconcertanti. Le dieci maggiori società concessionarie che gestiscono le slot machine avrebbero contratto un debito col Fisco per gli anni 2004-2007 pari a circa 100 miliardi. La truffa erariale più grande che la storia della nostra Repubblica ricordi.
Ma come è potuto succedere?
Molto semplicemente, per legge le fameliche slot machine devono essere collegate con un modem ad un ricevitore della Sogei (Società Generale di Informatica controllata dal Ministero del Tesoro). Invece, i due terzi delle macchinette non sono collegate a questo sistema di controllo. E infatti nel solo 2006 le società indagate incassano il triplo dell’importo dichiarato al Fisco: 43,5 miliardi anziché 15,4. Dopo varie contestazioni e numerose penali – che lasciano ipotizzare un costante aumento della cifra che lo Stato deve riscuotere – si arriva, il 4 dicembre del 2008, al processo. Come spesso succede, tuttavia, i difensori contestano la competenza della Corte dei Conti obiettando che di tale questione deve occuparsi il Tar del Lazio.

http://isegretidellacasta.blogspot.com/2011/12/quei-maledetti-98-miliardi-che-lo-stato.html?

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 19.12.11 21:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ah ah a fruttarò te lo sei trovato bono er laccio sulle palle. Questo è forbito,intellettuale, posta tanto e tutti je danni i voti(?),solo lui è comunista e antirazzista.Se vede la7 e voi siete meschini,su 30 commenti 29 sò off topic e mò vole pure che te bannano! Però cià tante cose importanti da fà invece de sta sur blog( e meno male!) A fruttolo ma tu che o capisci nun ciai uno psichiatra bono da consijaje?

luis p Commentatore certificato 19.12.11 21:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Coraggio: manca poco alla Liberazione.
Torna alla casa del Padre il Dittatore Cor-e-Ano...
Rimane solo quello senza cor...

enrico w., novara Commentatore certificato 19.12.11 21:48| 
 |
Rispondi al commento

Giusto oggi a fronte di un aumento della mia assicurazione auto (+ 15%), cercando sui siti di altre compagnie assicurative, mi sono casualmente imbattuto su polizze che danno la possibilità di ottenere facilitazioni a: congregazioni e ordini religiosi, clero secolare, dipendenti del vaticano.
Quale piacevole sorpresa, potenza della fede.

Donaldo Spimpolo 19.12.11 21:44| 
 |
Rispondi al commento

COME MAI OGGI POCHI COMMENTI AVETE PAURA CHE NON VI DANNO PIU DA MANGIARE ALLA CARITAS?

claudio casalinis (stilofe.56), ferrara Commentatore certificato 19.12.11 21:42| 
 |
Rispondi al commento

continua da 14.10

L'8 maggio 1921 Amin al Husseini venne nominato gran Muftì.
Apparve però subito evidente che Haji Amin al Husseini non aveva nessuna intenzione di intendere la sua carica sotto il profilo religioso o spirituale.
Era un politico estremista, che si contrappose, anche con azioni violente, al partito della difesa nazionale guidato dal suo avversario, Raghib Nashashibi, più propenso a trattare coi sionisti. Nei successivi ventisette anni, sarà promotore di tutti i conflitti in Palestina.
Ben prima di Yasser Arafat, diede agli arabi di palestina una coscienza politica, li fece combattere, li incitò a non pochi pogrom.
Il Gran Muftì, entrò nella scena politica nel 1921 come leader dei palestinesi che avevano combattuto nelle fila dell'esercito turco.I notabili palestinesi che lo seguirono combatterono il sionismo non per ragioni territoriali(ANZI, CONTINUARONO A VENDER LORO LA TERRA DA QUARANTA A OTTANTA VOLTE IL SUO VALORE) ma per ragioni religiose. Perchè Gerusalemme e la palestina sono "dar al islam", territorio dell'islam e l'egemonia della legge coranica che vi regna non può essere contrastata. Soprattutto non vi possono vivere liberi e governare quegli ebrei a cui per secoli(fino al 1917, di fatto, anche se "solo" fino al 1839, DE JURE), fu riservata la posizione sociale di DHIMMI, cittadini di seconda classe, obbligati a pagare la Jiza, la tassa di sottomissione, a non montare cavalli ma solo asini, a non portare armi, a lasciare il passo ai mussulmani.

serve ancora che continui?

frank zappa 19.12.11 21:41| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti e mi congratulo con tutti quelli che hanno scritto sul blog e la magior parte sono di roma (VALERIO BRUNETTI ,NANDO DA ROMA ,E TANTI ALTRI).Pensavo che i romani fossero cattolici dipendenti.
Ho letto parecchi libri sugli scandili nel vaticano ,alcuni di questi libri sono stati scritti anche da cardinali e vescovi messi a tacere,(Via con il vento in vaticano ,Mercanti del tempio ,Q

giuseppe carbotti 19.12.11 21:39| 
 |
Rispondi al commento

....come la stanno facendo lunga con questo accaduto degli stranieri a firenze....
....quando spesso si ubriacano e investono bambini o quando violentano le donne sotto casa non scende nessuno a scioperare e nemmeno ci dedicano delle serate in televisione...

poi gli italiani sarebbe razzisti, ...ma andate affanculo!


Qui si parla se i Preti Amano, oppure no.
Chi lo puo' stabilire?
Sappiamo quanto sia Multiforme l'Amore.
I Dottor Sotuttoio, son certi di aver Titolo Giudicante?
I Disamorevoli, non son forse la maggior parte dell'umana Progenie?
Poichè i politici son FAlsi, forse lo è la Politica?
Così gli ecclesiastici, inficiano il Divino?

No, se intendiamo Sostenibile il Sesto senso, dovremmo accettar l'invisibilita' di Dio e quanto gli è Correlato.
Max Stirner ha letto la Charta del Valla e da cio' ne deduce la Falsita' di una Religione.
Dimenticando i Travagli del Medio Evo a cui potrebbe essersi riferito il "falsario".
COME SE mORTO MIO pADRE PRIMA DELLA MIA nASCITA, MIA mADRE, PER TRADURNE LE fATTEZZE, M'AVESSE TRAMANDATO UN rITRATTO A cARBONCINO.
e' IL mESSAGGIO, IL vIVENTE.
Se vi fa Piacere, crogiolatevi nel Vostro Sapere, poichè io sol credo di sapere...
Ma io ho Amato e non ho Consumato, due Amori.
Proprio perchè ancor Li Amo.
Cristianamente, e questo lo imparai dai Preti.
Anche s'Essi son, in una certa numerazione, i primi a non Osservarne il Precetto.
FAte come piu' vi Aggrada, ma non vi discostate poi molto da coloro che Bacchettate, chiusi nel vostro Clichè.
Se l'Oltre è questo, mi spiace, ma mi par un po' limitato.
Soli, senza Dio, poichè Lui primo li Fulminerebbe se sol il Volesse, non farete Strada.
Il Futuro, è Radioso sol col Rispetto...
Anche dei Preti Infedeli...
Buona Notte: son sempre piu' convinto che il meglio del Blog, lo abbia gia' Gustato tempo Addietro.
Non biasimo nessuno, sol me stesso se non ha avuto un Prosieguo, ma credo di esser in un Ghetto, questa sera.

enrico w., novara Commentatore certificato 19.12.11 21:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I ladri siete stati VOI! Il tempo trascorso non assolve quanto è stato fatto: avete rubato l'intero "Stato del Vaticano" e lo avete inglobato con la coscienza pulita. Se permetti, l'acqua non apparteneva all'Italia, era del Vaticano ed adesso te la trangugi tu pagando l'Italia così come tutte le altre risorse del territorio. E se io sono un baciapile tu, probabilmente, oltre ad essere uno scomunicato ateo (neanche in Cina) sarai un fedele servo di Stalin.

Francesco C. Commentatore certificato 19.12.11 21:34| 
 |
Rispondi al commento

In Italia fu il potere temporale a soffocare negl’italiani la voce della coscienza e a spegnere in loro ogni senso di responsabilità.
Ma fu la Controriforma a fornire al prete le armi per accaparrarsi l’una e l’altra:
il Sant’Uffizio, le scomuniche e, nei casi estremi, il patibolo.
Con questo risultato:
l’aborto del "cittadino" e la trasformazione di quello che avrebbe dovuto e potuto diventare un "popolo" in un gregge (come con inconsapevole spudoratezza i preti lo chiamano),
e in un gregge di pecore indisciplinate che credono di affermare il loro ribelle individualismo non rispettando il semaforo rosso.

(Indro Montanelli)

il Mandi Commentatore certificato 19.12.11 21:31| 
 |
Rispondi al commento

SCORDATELO:

Ci dovevate pensare prima di "fare l'Italia".
Se non siete stati capaci di far rendere tutto quello che arrogantemente vi siete preso muovendo guerra ad uno Stato inerme non è colpa del Vaticano e certo se pagate (paghiamo la manovra) dovete ringraziare tutti i vostri governi con particolare riferimento a quel ladro di Craxi, al dott. Sottile e a tutti quelli che se ne sono altamente strafottuti di voi ed hanno pensato solo alle poltrone, alle alleanze ed ai propri interessi personali liquidandosi buoneuscite da nababbi.Ma ci siete o ci fate? Vi siete dimenticati che l'Alitalia nel suo periodo di max crisi ha liquidato cifre innominabili ai suoi cinque ultimi "presidenti"? A quello che stanno facendo in Val di Susa? A quello che è stato fatto a Pomigliano ed a Termini Imerese? Ed a Gioia Tauro non ci pensate più? All'Italsider di Bagnoli? All'Italsider di Taranto dove funziona un solo altoforno su cinque? Ma che cazzo state dicendo? E cosa c'entra il Vaticano in tutto ciò?
Il Vaticano ha già dato tutto quello che aveva allo Stato Italiano: ora chiedete ai vostri politici ed a quelli che avete avuto. Vergogna!

Francesco C. Commentatore certificato 19.12.11 21:23| 
 |
Rispondi al commento

ah... un effetto almeno questo post lo ha sortito : ci siamo levati dalle palle un paio di baciapiloe bigotti del cavolo - che sollievo !

:)

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 19.12.11 21:14| 
 |
Rispondi al commento

IL VATICANO NON PAGA ICI, IRPEF, IRES, IMU, TASSE IMMOBILIARI E DOGANALI, MA NEANCHE GAS, ACQUA E FOGNE. E' TUTTO A CARICO DEI CONTRIBUENTI ITALIANI. Possiede quasi il 30% del patrimonio immobiliare Italiano e con l'8 per mille toglie quasi 1 Miliardo di Euro all'anno all'Italia. Tassare la Chiesa e i suoi possedimenti in Italia é giusto per gli Italiani. COPIATE E INCOLLATE SE PENSATE CHE E' UN FURTO AL NOSTRO STATO!..

clero pedofili 19.12.11 21:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

oggi è Lunedì 19
Oggetto:
22334556o78p90'98u7y6t5r4e3w2q1\5467382i9o01p\1o23i48y5t4t3y2ui1o\p5t4y3u2i1o

Mio fratello ogni anno, decideva di abbandonare il suo lavoro in quel paese fatto di sabbia.E il diciasettesimo anno la decisione gli è esplosa nel sangue e ha raggiunto il cervello. Bisognava che credessi al dizionario. Bisognava che credessi alla storia di mio fratello.

Il libro dei segreti pag.57

Onestà[?@$] 19.12.11 21:06|