Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Maroni e l'arresto di Zagaria


zagaria_arresto.jpg
"Hanno arrestato Michele Zagaria, l'ultimo latitante di spessore del clan dei casalesi. L'hanno trovato in un bunker, sotto casa sua, a Casapesenna. Un bunker di lusso, con telecamere di sorveglianza: in quel posto da topi Zagaria guardava il mondo. Lo cercavano le polizie di tutto il mondo e lui era lì, a casa sua. Mi chiedo come sia possibile impiegare tutti questi anni per prendere un latitante e poi scoprire che si nasconde a casa. La stragrande maggioranza dei latitanti di mafia (che sia mafia, 'ndrangheta o camorra poco cambia) si nascondono nei loro paesi, magari nelle loro case. Lo fanno perché, come si dice negli ambienti criminali, non c'è posto più sicuro di casa tua. Eppure sono ancora moltissimi i latitanti introvabili. Gente che continua a comandare, ad uccidere, a spargere sangue. L'arresto di Zagaria è un segnale forte, e oggi Maroni avrebbe indetto una conferenza stampa per prendersi il merito dell'operazione (dimenticando che il suo governo ha tagliato fondi su fondi alle forze di polizia). Oggi è un buon giorno. Zagaria è finito dentro. E non c'è Maroni a raccontarci che dobbiamo ringraziare lui".
Walter I.

7 Dic 2011, 21:13 | Scrivi | Commenti (16) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Ciao.
Vorrei capire in questo contesto caotico e frastornante perché chi da una vita ha fatto la "formica" e non la "cicala" (si ritrova in banca qualche briciola) debba pagere per le cicale e per mantenere la casta dei bancari,politici e benestanti?
Si perché pesnsate che se hai un dossier titoli (magari ci tieni 10.000€) paghi, se devi avere la carta di credito paghi (il contante a tendere si andrà a farsi fottere), se acquisti titoli di stato con l'aria che tira ti ci pulisci il sedere, se non li acquisti troveranno il modo di appiopparteli, i bolli sul cc li paghi e il rendimento è praticamente nullo, se desideri estinguere il cc e ritirare il frutto del tuo lavoro sei soggetto all'inquisizione, .........
nel frattempo le banche utilizzano i tuoi risparmi per fare i loro comodi.
Quindi non siamo più padroni dei nostri averi.
Tradotto siamo in DITTATURA (soft, ma comunque dittatura).
Questo in pratica significa che se avevi qualcosa ora non c'è più.
Morale della favola? perché lavorare e risparmiare?
Perché non fare 10 figli essere disoccupati e sperperare quel poco che uno ha?
Alla fine conviene fare il pezzente .......

stemos 13.12.11 11:01| 
 |
Rispondi al commento

Adesso dovrà toccare anche ai politici con le loro finanziare di fine anno che impongono agli italiani il loro pizzo legale per pagare i loro vizi e non i nostri servizi arrestateli tutti ed azzerate le loro ricchezze se volete passare alla storia per il popolo ITALIANO capitooooo nuovi GOVERNANTI solo l Europa lo può fare ma sta a guardare forse gli conviene

dello i., napoli Commentatore certificato 09.12.11 01:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo che molti latitanti devono andarli a cercare proprio a casa!

Igor C. Commentatore certificato 08.12.11 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Condivido la riflessione e già ieri, sul mio profilo facebook, a proposito dell'arresto del camorrista Michele Zagaria, avevo postato:
GRAZIE ALLE FORZE DELL'ORDINE ED AI GIUDICI ONESTI, IN PRIMA FILA IN DIFESA DELLA LEGALITA': NON CERTO GRAZIE AL GOVERNO BERLUSCONI CHE AVEVA FATTO DI TUTTO PER "APPIEDARE" UOMINI E ISTITUZIONI DELLA "GIUSTIZIA", RIDUCENDO AL MINIMO O ANCHE MENO, LE RISORSE A QUESTI DESTINATE !! ORA COSTORO NON POTRANNO VANTARSI DI ESSERE LORO A CONDURRE LA GUERRA ED A VINCERE LE BATTAGLIE CONTRO LA CRIMINALITA' ORGANIZZATA E NON: MARONI & "COMPAGNIA BELLA", PER FORTUNA,......NON CI SONO PIU' !! SE I "SUCCESSI" CONTRO I LATITANTI, CONTINUANO, IL MERITO, VERO E UNICO, E' SOLTANTO E SEMPRE DI QUESTI GENEROSI UOMINI CUI DOVREMO ESSERE, SEMPRE, GRATI !!

Camorra, arrestato il superlatitante Michele Zagaria
notizie.it.msn.com

nicola conocchiella 08.12.11 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Ehhhh!grande show...hanno arrestato il più famoso latitante..Ehh!ciak si gira!...ma non vi sembra un pò strana questa cosa?...ma poi l'hanno preso sotto casa sua...mah!....
Speriamo che canti...e canterà...e come se canterà!!....

roby f., Livorno Commentatore certificato 08.12.11 09:57| 
 |
Rispondi al commento

Gli imbecilli come zagaria & co (mi viene in mente "pere che il pompelmo faccia mele"...chissa' perche')esistono perche' esiste il popolino,inteso come i corrotti e quelli che "sono tutti uguali".La camorra sara' anche diffusa,ed io non ci sto affatto lontano,ma dalle mie parti se uno,puo' chiamarsi zagaria o pinco pallo,che entri in un negozio a chiedere il pizzo nella migliore dele ipotesi poi lo trovi esposto su un gancio da carne.Il fatto che il pizzo e la camorra esistono perche' fanno comodo sia a chi la finanzia sia a coloro che fanno le "vittime".Del resto in questo paese e' veramente difficile ormai capire cosa sia camorra o cosa sia Stato.I casalesi poi in generale non usano mutare in corso d'opera i "contratti",vedi pensioni,e si mantengono sui due o tre piccoli prelievi al mese (in maniera proporzionale).Paghi una volta e stai tranquillo,con lo Stato non lo sei mai.Visto che i servizi che ti danno i casalesi e lo Stato sono allo stesso livello,cioe' zero,sara' forse sarà per quello che molti pagano il pizzo?

alex 08.12.11 06:17| 
 |
Rispondi al commento

ciao caro amico Beppe.....hai visto il conte del cazzo Monsignor Monti Azionista Di BRANDEBURGO!!!!!della mitica asociazione ruba ai poveri x dare ai rikki?............
deve essere 1 gran figlio di putt...
Ma Beppa io dico,ma nn si puo'tassare la marjuana????Sai quanti P.I.L. AL MESE QUANTE MANOVRE SI COMPRONO CON LA TASSAZIONE DELL' ERBA
NN HAI IDEA
iO LA METTEREI IN VENDITA NEI NEGOZZI DALLA ROMAGNA(COSTA\SPIAGGIA) AL FRIULI,DA VENTIMIGLIA AL LAZIO E POI DENTRO ITALIA TIPO MILANO TORINO, E TUTTI CAPOLUOGHI E LE CITTA' PIU' O MENO HRANDI, HAI CAPITO COME????NO AL SUD PER IL MOMENTO.................
nON SAREBBE MALE COME IDEA, POI NN FA' NEANKE MALE NN E' MAI MORTO NESSUNO!?!?!
A LIMITE FAI UN PICCOLO COLLASSO PER MANCANZA DI ZUCCHERI! E BASTA POI TI VIENE FAME, QUESTA SAREBBE UNA BUONA MANOVRA!!!!!!
bEPPE LA PROSSIMA VOLTA KE FAI UNO SHOW PARLA DI QUESTA STORIA O SINO' FALLA ARRIVARE A QUALCUNO KE STA' IN ALTO!!!!!
bEPPE ,LUCYANO DA MIRA VICINO A VENEZIA T SALUTA E T RINGRAZIA PER AVER LETTO QUESTA RECENSIONE
E T AUGURO '''''IN CULO ALLA BALENA''''' ciao
grande amigo

vio luciano 08.12.11 06:08| 
 |
Rispondi al commento

La mia rivoluzione per i sani di mente
Gli altri vadano in piazza a farsi prendere per i fondelli
---
Ho Smesso per amore del Pianeta.
No al Calcio per amore dello sport
No all' auto. E' Insostenibile.
No alle banche, sotto il materasso va bene.
No alle assicurazioni, si muore anche da soli da almeno 50 milioni di anni.
No ad Oro, Diamanti e Orologi. Il tempo no espiste e ce lo portiamo appresso.
No a tonno e pelati di dubbia provenienza.
Sbatezzato per Amore di Dio. Fa Vergogna restare iscritti al registro dell' Indagato Numenro Uno.
No al Cellulare, Basta macchina attaccata all' Uomo, dovevamo comunicare ricordate i sogni degli antichi pionieri!?
Vaffa- Colle sigarette faccio fatica, ma alterno con sana Maja.
---
Direzioniamoci in Comunità Eco-Sostenibili, in Rete.Piccoli Popoli ovunque per ricominciare ad essere Umani. Uguali in Infinite Diversità.
---
Italo Siamese

Beteljuce Siam, Patong Commentatore certificato 08.12.11 02:32| 
 |
Rispondi al commento

tolta la corrente, sigilli il tutto e fai una bella colata di cemento.......... ma di quello buono.

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 08.12.11 00:06| 
 |
Rispondi al commento

la cosa più bella sono i commenti dei concittadini...che tristezza!!

william v., rovereto (TN) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.12.11 23:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande notizia, da prima pagina..... Andate affanculo giornalai!

Se per trovare un tipo sotto casa sua (non posso dimostrarlo, ma sono convinto che in quel paesello lo sapevan tutti!) le polizie ci mettono tanti anni forse dovremmo tagliate ancora maggiormente i contributi alle forze dell'ordine (provocazione) o meglio iniziare a far lavorare per obiettivi ( mbo ) anche i soldatini che girano con la 159, il finestrino abbassato, la sigaretta in bocca, il gomito sul finestrino e l'aria da grandi uomini dal pene minuscolo.

Hai portato a casa il risultato, bene, non hai combinato un cazzo> no mbo, no bonus e magari anche un bel licenziamento.

Li pago io perchè il loro posto deve essere a tempo indeterminato? Io mio non lo è e sono 20 che faccio l'ingegnere e tutti i giorni il mio operato ciene, giustamente, messo in discussione!

Aldo 07.12.11 23:09| 
 |
Rispondi al commento

A sentire i telegiornale il bunker era un gioiello di tecnologia. 20MQ in cui non mancava niente. C'è da scommettere che i lavori sono stati fatti tutti in nero.
Cominciassero a fare un mazzo così a tutte queste ditte soprattutto per l'evasione fiscale, un'evasione fiscale lampante in casi come questo.
Probabilmente finirebbero di fiancheggiare questi delinquenti, che in molte località sono i clienti migliori.

Fausto Piazza 07.12.11 23:07| 
 |
Rispondi al commento

Di questi tempi non ho fiducia neanche in una notizia come questa, e non per ignoranza o poca intelligenza. Semplicemente, per me non riesce ad essere una notizia.

Andrea C., Milano Commentatore certificato 07.12.11 22:50| 
 |
Rispondi al commento

VEDI CHE SE LO SONO VENDUTO SENNO' COL PIFFERO CHE LO TROVAVANO...MA SECONDO TE TUTTI QUESTI ANNI PER TROVARLO POI A CASA SUA??? MADDAI!!!

jessy furbitt, roma Commentatore certificato 07.12.11 21:22| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori