Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Passaparola - Le cipolle amare del Governo Monti - di Beppe Scienza

New Twitter Gallery

Le cipolle amare del Governo Monti
(11:00)
passera_scienza.jpg


Il Governo Monti è come una cipolla. Lo strato esterno, quello più visibile, è la BCE. Governo della UE quindi. Ricordate? Soltanto un mese fa l’Italia rischiava di far implodere l’Europa, gli Stati Uniti, la Cina, il mondo intero, se lo spread avesse superato i 500 punti con il bund e gli interessi sui titoli di Stato il 7%. Cose che sono puntualmente successe anche con Monti, il bocconiano, l’uomo del Colle, ma senza conseguenze a parte le tasse. Governo dei bocconiani quindi. Il terzo strato sono le banche, italiane e straniere, che rischiavano di veder diventare carta straccia le decine di miliardi di euro di titoli italiani acquistati. Governo delle banche allora, in particolare quelle francesi, dopate di Btp. Il quarto strato della cipolla è Banca Intesa, la più grande del Paese. Governo di Banca Intesa infine, con due esponenti di primissimo piano come Passera e la Fornero. Entrambi con un curriculum di tutto rispetto a favore dei lavoratori. Si è passati dal governo delle televisioni private di Mediaset a quello di Banca Intesa. Nulla è cambiato, tranne i beneficiari diretti.
Beppe Scienza ci spiega nel suo Passaparola chi sono Passera e la Fornero (detta Frignero).


Intervento di Beppe Scienza, matematico ed economista,

Corrado Passera, l'uomo delle banche (espandi | comprimi)
Sono Beppe Scienza, insegno al dipartimento di matematica dell’Università di Torino e da un po’ di anni, anzi un po’ di decenni mi occupo di risparmio e di previdenza integrativa.
Questo governo, presentato un po’ come il governo dei bocconiani sui quali ce ne sarebbe da dire parecchie perché in realtà proprio sul tema del risparmio e della previdenza integrativa


La Fornero vuol dire fiducia nei fondi pensione (espandi | comprimi)
Il punto è che quando io pago in contanti in un negozio, in questo pagamento la banca non ci guadagna nulla, prendo le banconote, le do al commerciante, ritiro la merce. La banca vuole guadagnarci anche su questo! Ora prendiamo un altro soggetto di questo governo, Elsa Fornero, la quale adesso a quanto pare oltre che ministra, vuole anche dedicarsi a altre attività, fare l’attrice, specializzata in scene di pianto recitate anche un po’ male!

Siamo-in-guerra

Siamo in guerra, di Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio.
La Rete contro i partiti, per una nuova politica
Acquista oggi il libro o l'ebook

26 Dic 2011, 14:00 | Scrivi | Commenti (688) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

Commenti

 

basta monti ci prende tutti per il cu...., ma chi è , da donde vien? Cosa ha salvato ? L'italia?
Da chi e da che cosa!

pierpista 03.01.13 16:57| 
 |
Rispondi al commento

Parlando di amaro.... Il bastardo bocconiano ci vuole vendere agli arabi. Il suo discorso è stato fin troppo esplicito: comprate adesso che conviene. Collegate a ciò la frase: non garantisco per il futuro (so che intendeva fare riferimento alla candidatura ma il filo del discorso rimane immutato) ed il quadro è fatto. Il bastardone lavora per lo straniero. Così lui spera che vendendo altri gioielli di famiglia (Parmalat, Gancia, Peroni, Carapelli, Bulgari, Brioni, Rinascente, Marzotto....sono già stranieri) ci guadagneranno i lavoratori italiani. Chissà magari un contratto di lavoro made Arabia Saurita prevede la fornitura gratis del burca alle lavoratrici

maurizio bearzatti Commentatore certificato 19.11.12 10:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VISTO CHE AVETE VOLUTO L’EUROPA UNITA:
PERCHE’ NON FACCIAMO UNICO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO PER TUTTI I PAESI COMUNI EUROPEI? PERCHE’ NON FACCIAMO UNICA SEDE DI CAMERA, SENATO E CONSIGLIO DEI MINISTRI PER TUTTA EUROPA CON DELEGA AD UNICO GOVERNATORE PER STATO EU?? MANDIAMO TUTTI VOI MINISTRI/POLITICI TRADITORI A CASA CHE NON AVETE MAI AVUTO RISPETTO DEI SACRIFICI CHE HANNO FATTO FINO AD OGGI GLI ITALIANI….

RIBELLIAMOCI ITALIANI CHE SIAMO TANTI E ARRABBIATI…QUESTI CI TOLGONO ANCHE L’ULTIMO PIATTO DI MINESTRA CHE ABBIAMO PER I NOSTRI FIGLI….RIBELLIAMOCI TUTTI!

Maxim T., Santa Marinella Commentatore certificato 09.02.12 19:20| 
 |
Rispondi al commento

....anzi qualcosa mi è rimasta....moglie 2 figli e mutuo da pagare e ci entrano in famiglia solo 700 euro al mese ancora per poco poi finiranno anche quelle......Cari ministri perchè non liberalizzate anche le vostre poltrone e a rotazione ci veniamo noi a prendere il vostro posto fisso di senatore/ministro a vita.......Avete anche il coraggio di piangere in TV…fate veramente pena….
Ora avete messo quel pupazzo di Monti come tecnico per fare il vs. sporco gioco che non avrebbe potuto fare nessun politico di voi, altrimenti il paese si sarebbe ribellato…..era tutto già pianificato da tempo per disorientare gli Italiani.
Volete fare la lotta alla nostra mafia e non vi accorgete che state facendo spazio alle altre mafie Cinese, Russa, Polacca, Romena…
Volete combattere la criminalità?? Ma non ci prendete per il cuo…se volete potete farlo!! Avete tutti i mezzi a disposizione con i satelliti; pensate solo che un qualsiasi cittadino ha accesso “Google Eart” e che e può vedere auto che passano sulle strade (anche i numeri di targa) ed andare a vedere la propria casa ed il proprio terrazzo di casa… Figuriamoci di cosa sono in possesso i servizi segreti…PERCHE’ NON FATE METTERE A DISPOSIZIONE QUESTI STRUMENTI PER INDAGARE SU OMICIDI ED IMPORTANTI CASI ANCORA NON RISOLTI???? Semplicemente perché a voi politici/ministri non interessa la serenità di chi vi paga le tasse….
Volete favorire lo sviluppo dell’energia pulita? Il motore ad acqua esiste da anni perché non lo fate applicare in Italia?...Volete inquinare di meno le città? Perché non facciamo tutto quanto possibile (lavoro compreso) da casa in videoconferenza invece di spostarci?? Se volevate potevate fare qualcosa per la nostra economia e lavoro in Italia ma voi pensate solo ad arricchirvi alle nostre spalle, siete molto ingordi e spero che prima o poi “la corda vi si spezza tra le mani a furia di tirarla”….Spero che gli Italiani prima o poi si ribellino come si deve non solo a chiacchiere….
Un’ultima cosa importante:
V

Maxim T., Santa Marinella Commentatore certificato 09.02.12 19:19| 
 |
Rispondi al commento

A tutti i ministri/politici indistintamente:
Perché state liberalizzando tutto, solo dopo che avete fatto entrare cani e porci nel nostro paese? Le liberalizzazioni dovevate farle prima dando più opportunità di lavoro agli Italiani che hanno costruito questo paese e che hanno pagato le tasse fino ad oggi dando a voi la possibilità di fare una vita piena di benefit e mega stipendi……
In quasi tutti i paesi del mondo compresa la Cina se un Italiano vuole aprire una attività commerciale è obbligato a prendere un socio nativo del posto (come Thailandia, Brasile, cina etc…)…I Cinesi nel nostro paese comprano le attività per conto loro e fanno lavorare solo la loro gente mettendo in difficoltà l’occupazione in Italia e le imprese Italiane importano nel nostro paese prodotti di qualità inesistente….Per colpa vostra state facendo sparire tutto il nostro artigianato, tradizioni e culture..E poi voi ministri/politici rompete i coglioni dicendo che il PIL in Italia non cresce?????....
Ad esempio se vuoi trovare lavoro in Brasile devi prima aspettare che siano stati collocati 5 nativi del posto e poi forse danno lavoro ad uno straniero con permesso di soggiorno comunque provvisorio.
Voi politici avete portato gli Italiani allo stesso livello degli immigrati che stentano a vivere nel nostro paese perché non trovano lavoro ma a voi politici non importa un nulla tanto siamo noi popolo che lottiamo ogni giorno per sopravvivere; avete goduto prendendo i soldi dalla comunità europea ma ora siamo noi a pagare per voi ministri..abbiamo ormai capito che l’Italia oggi non è più nostra e questo solo per i vostri sporchi interessi l’avete svenduta alla comunità europea facendoci credere che la moneta unica era conveniente per tutti……..Io ho 48anni (e da quello che leggo nei vari blog di Italiani come me ce ne sono moltissimi) ho perso il lavoro e non ne trovo più grazie alle vs. manovrine....dopo aver pagato tasse e trattenute per 25 anni ora mi trovo senza nulla....anzi qualcosa mi è rimas

Maxim T., Santa Marinella Commentatore certificato 09.02.12 19:15| 
 |
Rispondi al commento

invece di imporre le nostre regole di civiltà ci stabno "cinesizzando". tra
poco aboliranno assicurazioni sociali? leggi sulla sicurezza sul lavoro?
tutto per risparmiare, come in cina. del resto l'europa non sta facendo
fronte comune per valorizzare le prorpie imprese. la mrkel se ne è andata
in cina a trattare! ma per i fatti suoi???

francesco s. Commentatore certificato 02.02.12 18:29| 
 |
Rispondi al commento

abolizione tariffe minime, licenziabilità, acquisizione che è noioso avere il posto fisso, abolizione degli ordini che difendono le professionalità, abolizione dell'esenzione tocket anche per gente POVERA, ma vogilno dar spazio ai giovani non creando posti di lavoro ma licenziando i padri di fmiglia???!!!...invece di migliorare l'europa giochiamo al ribasso , al massacro sociale, alla lotta fra poveri

francesco s 02.02.12 18:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il periodo di crisi attuale segna la fine del ciclo della economia del Lusso.

Cent’anni fa il XX secolo nel mondo occidentale come deterrente della crisi che condusse l Europa ed il mondo a mezzo secolo di Guerre inizio l' epoca del lusso all' insegna delle originali sfrenatezze della “Belle Epoque” e da un sistema creativo di produzione artigianale e scienifica e culturale

La “Bella Epoque” caratterizzo il periodo della storia occidentale compreso tra il 1870 e lo scoppio della prima guerra mondiale che fu caratterizzato da una concezione di liberta' di appropriarsi di ricchezze che pochi privilegiati potevano permettersi facendo sfoggio della propria ricchezza. Oggi della "Belle Epoque " abbiamo solo un vago ricordo.

In riferimento a quella epoca ricordo che mia nonna Metella, una contadina Livornese, diceva "Per fare un Ricco bisogna impoverirne tanti altri , perche la ricchezza e come una torta , se alcuni ne prendono piu di mezza agli altri rimarranno solo le briciole . Ma cio' non potra durare a lungo per la societa'."

Questa semplice concezione relativistica delle economia che si basa sulla costatazione che le le risorse e quindi la ricchezza non puo' essere illimitata , e poiche' che essa si determina solo dallo spostamento di proprieta dei beni da alcune mani ad altre quelle che si arricchiscono. Tale relativismo economico non e stato preso in seria considerazione degli economisti moderni che infatti si sono recentemente ritrovati a non aver previsto la crisi strutturale pericolosamente irreversibile che oggi stiamo vivendo la quale segna la prossima fine del ciclo della economia del Lusso.

Infatti gli economisti liberali sembra non abbiano imparato nulla dalla storia della economia nella quale si comprende che le ricchezze non crescono all' infinito perche i beni di primari non sono inesauribili.

Di conseguenza a partire dalgli anni '50 dopo l' Ultima guerra mondiale,abbiamo nuovamente voluto riproporre in termini piu' evoluti un nuovo scenario del

Paolo Manzelli 08.01.12 10:07| 
 |
Rispondi al commento

Riportiamo qui di seguito il link all'intervento del consigliere comunale torinese, il 5 Stelle Vittorio Bertola, nel corso del dibattito sui Rom e sull'incendio del campo nomadi della Continassa di Torino :
http://bertola.eu/nearatree/?p=2277


Qui di seguito il messaggio che noi donne Rom abbiamo postato sul suo blog;

Gentile Bertola,
restiamo a bocca aperta nel sentire il suo discorso in consiglio comunale. Lei non si è documentato a sufficienza oppure sta strumentalizzando i fatti. Ce ne dispiace.
A Vallette nessuna famiglia Rom percepisce sussidi ed i camper messi nei cortili dai Rom sono solo 3 (su una popolazione di 150.000 abitanti). Parla di furti negli appartamenti e di bambini spaventati, quanti Rom sono stati denunciati o arrestati per questi fatti? E quanti italiani di Vallette hanno subito condanne per fatti di droga o di violenza? Si documenti e ne riparliamo, se pensa che le leggi siano uguali per tutti. Però, la preghiamo, nel suo ruolo pubblico non giustifichi o faccia da sponda ad atti di violenza e razzismo, da chiuque siano commessi e contro chiunque siano indirizzati.

Vesna Vuletic - Torino 31.12.11 14:52| 
 |
Rispondi al commento

non esiste altro che la ripetizione instancabile ed ossessiva di una parola perché i più beoti ignoranti finiscano con ritenerla vera.
sarebbe meglio fare proposte concrete e praticabili per avere delle alternative a quanto va succedendo ci piaccia o no.
Leggo il blog e non trovo alternative.
Certamente se vogliamo una rivoluzione dobbiamo avere persone ed armi a disposizione. Purtroppo in Italia non sei mai sicuro sullo schieramento vero delle persone con cui parli,quindi non ti fidi ad armare nessuno. italia paese storicamente in mano ai trasformisti, ancora oggi (Scilipoti docet).
Mettetevi il cuore in pace e per favore nel frattempo distruggete la Lega.
Mangiate solo Parmigiano visto che il Padano sarebbe la madre della Padania.
Se poi non avevate capito che la globalizzazione avrebbe portato a ciò che stiamo vivendo, non è colpa di chi sta provando sia pure in ritardo a tirarci fuori dalla altrimenti sicura
catastrofe finale.
Bastava leggere vent'anni fa La morte del Lavoro di Jeremy Rifkin e poi gli altri suoi libri. Già leggere....che spreco di tempo!
Io vado per i settanta anni, sono un privilegiato. I miei figli (adottivi) sono nella bolgia del lavoro che manca e del futuro non programmabile.
Auguri per il 2012.


arnaldo trinchero 30.12.11 16:01| 
 |
Rispondi al commento

Ma questo economista fino a ieri cosa faceva ? Dove abitava? (svizzera?) Adesso sputa giudizi o elenca i C.V dei ministri, ma non è che stà a rosicare ? Ma fammi il piacere!

Mauro ., Cesena Commentatore certificato 30.12.11 15:33| 
 |
Rispondi al commento

Chiar.mo Beppe,
penso che il cambiamento vantato da Mario Monti non c’è ancora. Si vuole abbattere per davvero la corruzione nelle assunzioni del pubblico impiego, in riferimento ai dirigenti regionali, provinciali, prof. universitari, primari ospedalieri, giudici ecc…? Allora si applichi la Legge che prescrive il carcere per chi raccomanda il proprio figlio, parente stretto ed eminenti del proprio partito politico nei pubblici concorsi. La raccomandazione è discriminazione sociale ed è falso ideologico. Riporto qui di seguito esempi di prof. universitari assunti in giovanile età con eminenti padri:

1. Il figlio del Presidente della Repubblica Napolitano Giorgio, ricercatore universitario a venticinque anni.
2. Il figlio dell’ex ministro dell’Università Berlinguer, prof. universitario a ventisei anni.
3. Idem per la figlia dell’ex rettore, Università di Napoli Federico II (prof.ssa a ventisei anni).
4. Il figlio dell’ex ministro dell’Università Fabio Mussi, giovane ricercatore con lodevoli ricerche sui pesci nei pressi dell’isola di Capri.

Nel frattempo, s’istituisca una Commissione d’indagine sulle assunzioni in tutto il pubblico impiego negli ultimi 10-15 anni, dove ci sono state carriere fulminanti e pre-pensionamenti d’oro senza effettiva resa.
Saluti ed auguri
Giuseppe C. Budetta

Giuseppe Costantino Budetta 30.12.11 12:25| 
 |
Rispondi al commento

non mi dovrei più stupire di nulla,non ho più parole,..anzi ne avrei cosi tante che si annullano a vicenda. Italiani!....senza dubbio il popolo più colto e brillante del pianeta terra. ma che ca..ctus fate? vi fate schiacciare da quel branco di sciacalli che dicono di fare il bene del paese.? ricordatevi che siamo circa sessanta milioni, e che loro sono un numero esiguo, potente si, ma esiguo. cosa aspettiamo? non basta il vaffa..,ci vuole il vangalera day. e subito,non domani!

ruggero baldan 29.12.11 13:53| 
 |
Rispondi al commento

questo E'E'E'E'E'E'E'E'E'E'E'E'E''E ...ALL' INFINITO IL GOVERNO DELLE BANCHE!!!perchè? perchè per salvare l 'Italia e l' europa attuerà una mega una speculazione finanziaria a livello mondiale a carico dei soliti noti (per non dire IDIOTI)!

IL KATTO KOMUNISTA K - NAPOLITANO DOCET!!!!!

Alberto Z., PN Commentatore certificato 28.12.11 19:56| 
 |
Rispondi al commento

Scusa Beppe ma "GLI INDIGNATOS" che fine hanno fatto?????

maurizio D., Arezzo Commentatore certificato 28.12.11 19:43| 
 |
Rispondi al commento

... cambiano i "musicanti" ma "la musica" è sempre la stessa!

http:\\giuliaecaruso.blogspot.com

caruso s., formia Commentatore certificato 28.12.11 13:57| 
 |
Rispondi al commento

welcometo: http://www.netetrader.com
The website wholesale for many kinds of fashion shoes, like the nike,jordan,prada,****, also including the jeans,shirts,bags,hat and the decorations. All the products are free shippin, and the the price is competitive, and also can accept the paypal payment.,after the payment, can ship within short time.
free shippingcompetitive priceany size availableaccept the paypal
===== http://www.netetrader.com =====


jordan shoes $32nike sho $32Christan Audigier bikini $23
Ed Hardy Bikini $23Smful short_t-shirt_woman $15ed hardy short_tank_woman $16Sandal $32christian loubo utin $80
Sunglass $15
COACH_Necklace $27handbag $33AF tank woman
$17puma slipper woman $30

===== http://www.netetrader.com =====

===== http://www.netetrader.com =====

===== http://www.netetrader.com =====

xiao laool, sdfdshfiu Commentatore certificato 28.12.11 13:54| 
 |
Rispondi al commento

Scusatemi, ma siete informati che con rapidissima decorrenza, 01/01/2012, tutti gli importi superiori a 1.000 euro sui libretti postali al portatore verranno sanzionati fino al 40% della giacenza?
Ho recepito casualmente una sfuggente e brevissima informativa la mattina di lunedì 26/12 nel corso del TGR Piemonte. La notizia non è stata ripresa da nessuna rete televisiva nè RAI, nè tantomeno privata.
Lo stesso TGR non ha più reiterato l'avviso nell'edizione pomeridiana ! Quanti anziani, che costituiscono la maggiore utenza di tale forma di risparmio, cadranno vittime del rapidissimo provvedimento, vista la scandalosa carenza informativa, i tempi estremamente rapidi nell'esecuzione di tale provvedimento, per giunta nel bel mezzo di un periodo dell'anno in cui i regali che si aspettano sarebbero di tutt'altra natura ?

Gian Piero.

gian piero medana 28.12.11 12:48| 
 |
Rispondi al commento

E' tutto interessante, è tutto terribilmente lugubre...sembra il requiem for a dream, la fine di un sogno. E' stato un bel sogno avere una casa, forse un lavoro a tempo indeterminato, una prospettiva di pensione che ti potesse far mangiare tre volte al giorno...sono cresciuta in un sogno durato 36 anni, gli anni della mia vita. Ora non mi resta che svegliarmi e pagare per i prossimi 40 anni i debiti che qualcun altro ha deciso di fare per me, dato che la popolazione al di sotto dei 40 anni non è mai stata considerata da nessuno in questo Paese. Che dire? Ci hanno cresciuti e ora è arrivato il momento di riscuotere...
O almeno, questo è ciò che pensano...al massimo ci faranno schiavi...ma è brutto essere schiavi dei cinesi...sono un miliardo, e gli italiani 60 milioni, come possiamo anche minimamente pensare di competere con loro? Soprattutto, perchè non viene rivalutata la moneta cinese? Hanno tassi di crescita a 2 cifre da almeno 10 anni. L'Europa è a crescita zero da 10 anni. E pensare che fino al 1989 la Cina era oscura come Marte...vi prego, riflettiamo...Non possiamo creare ricchezza senza lavoro, e non possiamo creare lavoro senza capitali ovvero le banche...e soprattutto non possiamo creare l'Europa senza i giovani europei!!Secondo voi perchè la Cina è così forte? Perchè tutti hanno delocalizzato laggiù...RIVALUTATE LA MONETA CINESE! SUBITO!
Laura Baldi

Laura Baldi 28.12.11 12:10| 
 |
Rispondi al commento

Infatti! Sono settimane che lo dico...

Perche la BANCA CANTRALE ITALIANA non prende in prestito sti soldi dalla BCE e non si compra lei stessa i titoli IN EMISSIONE (non del secondo mercato...che non costano allo stato italiano un tasso cosi alto) pagando a se stessa gli interessi????

Io non so ...ma mi pare che ci pigliano TUTTI per Fessi!!!!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 28.12.11 08:05| 
 |
Rispondi al commento

Contante
Intanto per una corretta informazione non c’è nessuna lotta al contante da parte del governo, ma questi provvedimenti servono per la lotta all’evasione. Poi che da questa disposizione ne traggono vantaggio le banche è indiscutibile. Che poi sul fatto che si debba combattere l’evasione con questi provvedimenti, sono convinto che servono a poco se non a complicare la vita a tutti senza risolvere il problema se non in minima parte.

LOTTA ALL’EVASIONE
L’evasione si combatterà solo quando sarà permesso di DEDURRE, non detrarre, tutte le spese che un cittadino paga. Solo all’ora l’evasione tenderà a ZERO.
Se il prof. Beppe Scienza è in grado di emanare una proposta di legge dove nessun cittadino ne tragga beneficio, sarei contento di sentirlo.

Pensioni
Poi per quanto riguarda la previdenza statale e l’Inps da anni sono falliti, ma nessun politico ha avuto il coraggio di dichiararlo per evitare una rivolta sociale che avrebbe solo peggiorato le cose. Hanno preferito stare zitti, rinviare il problema ad altri e prelevare soldi dalle tasse per pagare le pensioni per tirare avanti. Negare questo, prof. Beppe Scienza, è come affermare che le scorie nucleari fanno bene alla salute. Quindi una soluzione bisogna pur cercarla. Se lei ha delle migliori, le faccia pure.
Io ne avrei una: contributivo da subito anche a chi è già in pensione (non si può parlare di diritti acquisiti se questi sono furti o frutto di ingiustizie e diseguaglianze. Chissà quanti di questi non vorrebbero un provvedimento simile in quanto in conflitto d’interessi), con eccezione per la pensione minima che deve essere pari al reddito medio degli italiani (nel 2007 era di circa € 17.000 annui)

fine 1° parte

DANIELE P. Commentatore certificato 27.12.11 22:37| 
 |
Rispondi al commento

...2° parte

E’ vero che Passera, Monti o altri ministri potrebbero essere in conflitto d’interessi, ma se vogliamo persone competenti al governo come si fa?
Non è possibile avere persone competenti se non hanno un passato in conflitto d’interessi.
Possiamo avere persone senza conflitto d’interessi in passato, ma senza esperienza e quindi incompetenti nella materia di cui si vanno ad occupare.
Cosa preferiamo?

DANIELE P. Commentatore certificato 27.12.11 22:36| 
 |
Rispondi al commento

Non sò se, qualcuno capisce l'EVASIONE FISCALE. Io vado allo stesso bar da 20anni, e non sempre mi fà lo scontrino, quindi è un evasore. Credevo che il titolare fosse pieno di soldi, visto che non facendo lo scontrino, non pagava le tasse. Poi vengo a sapere che esiste un sistema che decide a priori, quanto un bar come il suo guadagna "studi di settore", e per tale importo viene tassato. Quindi non riesco a capire come si deve fare per evadere... Pochi giorni fà l'evasore a chiuso, perchè, magari non evadeva abbastanza per riuscire a tirare avanti. A proposito non aveva neanche la casa di propietà, e una vecchia utilitaria.

maurizio D., Arezzo Commentatore certificato 27.12.11 21:23| 
 |
Rispondi al commento

c.a. Presidente del Consiglio
Ministro del Tesoro
p.c. Presidente del Senato
P.c. Presidente della Camera
p.c. Presidente Consob
Banca D'Italia

Oggetto : PRIORITA’DEL GOVERNO DEVE ESSERE QUELLA DI RISTRUTTURARE IL DEBITO E NON SPENDERE RISORSE IN AIUTI ALLE IMPRESE O PER INFRASTRUTTURE. ALLE IMPRESE SI PAGHINO I CREDITI PER LE PRESTAZIONI RESE.

L'economia reale di tutto il mondo sta pagando le conseguenze di un capitalismo sfrenato, che è stato lasciato andare senza briglie. A fare i giochi è una finanza che ha perso il suo ruolo di aiuto all'economia e che è ormai fine a se stessa. Basti far riferimento al caso dei mutui sub- prime americani: non sono stati loro l'UNICA causa della crisi. La radice del problema è da ravvisare, anche, in tutte quelle operazioni di breve termine e movimenti speculativi che hanno distrutto il capitale sociale, che continuano tuttora a inoculare veleno all'interno del sistema, annullando la fiducia ovunque. Il problema ha dimensioni drammatiche e la situazione peggiorerà soltanto, se lasceremo che le operazioni speculative proseguano a un tale ritmo ($3.000 miliardi giorno).
L'Italia deve staccare la spina a quelle che sono le cause della crisi.
Per non essere preda dei mercati vi è la necessità di una regolamentazione atta a vietare subito le vendite allo scoperto dei titoli di stato e azionari, come avviene nei grandi paesi europei (v.Germania). Oggi la libertà di azione avvantaggia solamente la speculazione creando forti scossoni alla stabilità economica .

Orlando Masiero 27.12.11 21:22| 
 |
Rispondi al commento

Positivo per un mercato sano prevedere l’eliminazione dei derivati, toxic bond , cds ecc. La finanza creativa è un virus che non lascerà scampo se non si attuano delle scelte appropriate. L'Italia sta pagando sui titoli di stato uno spread di 517 p.b. in più rispetto ai bund. Un tasso enorme rispetto alla situazione finanziaria reale. In uno stress test contenuto nel rapporto sulla stabilità finanziaria, la Banca d'Italia evidenzia che il debito pubblico italiano rimarrà sostenibile e stabile (nei prossimi 2 anni) anche se i tassi di interesse sui titoli di Stato arrivassero all'8% e la crescita del Prodotto Interno Lordo fosse nulla. Ma lasciando gli scommettitori liberi, la Presidenza del Consiglio rincorrerà sempre i problemi con soluzioni che peggiorano nella stragrande maggioranza le condizioni del reddito fisso. Di solito quando le cavallette attaccano il grano, non si seminano più campi per dar loro da mangiare.
Finanziariamente si sta procedendo proprio cosi'. IN BILICO A UN DEFAULT !

Immobili: non si può spendere su cose che non servono, almeno per i prossimi tre anni.

Prima di strangolare il paese spendendo in nuove infrastrutture si provveda alla diminuzione delle tasse creando un fondo su cui vanno calati tutti gli immobili di stato e delle amministrazioni non utilizzati, e il valore complessivo diviso in quote da dieci euro : creare liquidità con questa garanzia . Non servono complesse manovre, aste ecc che alla fine arrivano solo a svendere il patrimonio e a non renderlo immediatamente disponibile . Detto fondo deve essere trasparente disponibile, liquido e alla portata di tutti; prevedendo che le quote siano con-cambiabili con titoli di Stato. Una manna che consentirebbe di abbassare le tasse e a ridurre il debito pubblico in titoli .

Orlando Masiero 27.12.11 21:21| 
 |
Rispondi al commento

Per le imprese si riservino,in questo periodo, solo attività di manutenzione delle infrastrutture esistenti e attività minori quali marciapiedi, acquedotti, piste ciclabili, parchi pubblici, difesa del territorio; i cui costi debbono essere standardizzati alla media europea.
Le speculazioni edilizie ( rammento quelle Venete, tipo Veneto City –Tessera City, Padova CiTy, stanno danneggiando la società civile economicamente, e sottraendo beni collettivi non riproducibili quali la terra fertile e il paesaggio. Gli imprenditori che dagli immobili, con prezzi iper-gonfiati, vogliono ricavare somme da mille e una notte non possono aspettarsi che le istituzioni vadano alla fine con posizione di cliente a comprare o a risolvere una serie di fallimenti che si ingenereranno a catena, per non aver chiesto il deposito di reali e idonee garanzie ai proponenti. La scommessa di ricavo , in questo momento ,non può centrare l’obiettivo: la mancanza di liquidità, la depressione in atto, l’immenso patrimonio disponibile che non trova acquirenti, fanno si che la bolla immobiliare stia per implodere, trasformandosi in un ceppo alle caviglie, con conseguenze deleterie, per i territori che vogliono immolarsi a tali monumenti di finanza creativa ; l’unica certezza è la sparizione di aree agricole e di paesaggi incontaminati. Donando ai comuni rivieraschi smog, difficoltà agli spostamenti, rischio idraulico e una serie di negatività ampiamente conosciute. Gli effetti collaterali, di tali speculazioni, verranno spalmati tra i cittadini, perché la loro azione è simile a quella dei derivati (seimilioni di abitazioni invendute e migliaia di opifici che non hanno mai conosciuto un’attività). Questa liquidità serve sia destinata a riaccendere i motori dell’industria spenti da questa carenza e alla ricerca. Alle produzioni ad alto valore aggiunto.

Orlando Masiero 27.12.11 21:20| 
 |
Rispondi al commento

EVASIONE FISCALE
Le misure in atto non fanno altro che controllare, ricontrollare chi le tasse è obbligato a pagarle in cerca di errori che portano solo a salate multe per errori formali di lieve entità. Con una tracciabilità corta al di sotto dei 250 euro e l’efficientamento tecnologico della struttura di controllo essa non avrebbe modo di esistere . Utile prevedere che le persone fisiche trattengano scontrini fiscali e fatture ; l’ ammontare andrà indicato sulla denuncia dei redditi,ottenendo detrazioni sul reddito alla consegna di tale documentazione. Un Btp è una promessa di pagamento dello Stato fra 10, 15, perfino 30 anni: se la promessa non è credibile, gli investitori non comprano. Ed è credibile solo se lo Stato si dimostra capace di far rispettare le proprie regole. Per questo, oltre che per questioni di equità, indispensabile nel momento in cui si chiedono sacrifici al Paese, oggi, abbattere l'evasione fiscale è una priorità assoluta, tanto quanto tagliare privilegi, sprechi, e spese. Professor Monti perché un cittadino dovrebbe comprare BTP se le banche, che lo Stato garantisce nell’emissione di nuove obbligazioni proprie, all’atto dell’acquisto fanno firmare che i titoli sono a rischio? Perché queste banche che detengono titoli francesi e tedeschi per un ammontare di 320 Miliardi non li vendono e comprano quelli italiani , così come si stanno comportando le banche francesi e tedesche che stanno vendendo quelli italiani per comprare i loro? Evidente che la loro fiducia nel nostro Stato non sia pari alle garanzie che hanno avuto.

PAGAMENTO DEI DEBITI
Per un rilancio del PIL lo stato e le amministrazioni provvedano al pagamento dei debiti contratti con le imprese per forniture, servizi e costruzioni infrastrutturali resi , anche così si darà ossigeno alle imprese.
Ringraziando per un eventuale riscontro Vi porgo distinti saluti

Orlando Masiero 27.12.11 21:19| 
 |
Rispondi al commento

http://www.senzasoste.it/politica/la-lega-nord-emblema-vivente-della-casta-italiana

ippolita ., genova Commentatore certificato 27.12.11 21:12| 
 |
Rispondi al commento

ciao beppe ma come mai ancora non si parla dell'incendio nella tua terra che stanno distruggendo, i media naturalmente danno la colpa a dei minorenni che hanno usato dei botti raudi miccette.Sappiamo benissimo che per trovare i veri responsabili bisogna vedere chi ne trae vantaggio da tutto questo oh no?!

luciano morichetti 27.12.11 19:55| 
 |
Rispondi al commento

SALVE A TUTTI, E' DA POCO TEMPO CHE SCRIVO SU QUESTO BLOG, MA POSSO DIRE CHE TUTTO QUELLO CHE STA SUCCENDO LO AVEVO PREVISTO PIU' DI 20 ANNI FA. QUESTO NON SIGNIFICA CHE IO SIA UN MAGO, PIUTTOSTO SONO IL PIU' DEFICIENTE TRA GLI UMANI CHE POPOLANO QUESTO PIANETA. HO LETTO QUALCHE COMMENTO DI CUI SI DICEVA CHE I CITTADINI LE FETTE DI PRISCIUTTO ANZICHE' MANGIARLE SE LE SONO MESSE SUGLI OCCHI E SULLE ORECCHIE. NIENTE DI PIU' SBAGLIATO, IO SONO ASSOLUTAMENTE CONVINTO CHE ALLA STRAGRANDE MAGGIORANZA DEI CITTADINI ITALIANI QUESTO STATO DI COSE E' ANDATO SEMPRE BENE, PERCHE' COSI' HANNO POTUTO FOTTERE IL PROSSIMO, E CHE NESSUNO MI VENGA A DIRE CHE NON E' VERO. I COMUNI MORTALI SI SONO APPROPRIATI DI PENSIONI ILLEGALI, LE AZIENDE HANNO PRESO FINANZIAMENTI TIPO 488 SONO SPARITI I SOLDI E' NON HANNO REALIZZATO NEANCHE IL PROGGETTO, CENTINAIA DI MIGLIAIA DI PUBBLICI DIPENDENTI ANZICHE' LAVORARE HANNO USURPATO LO STIPENDIO STANDOSENE A CASA OPPURE ANDAVANO A FARE SHOPPING, CHI E' ANDATO IN PENSIONE A 40 ANNI SENZA AVER MAI LAVORATO APPROFITTANDO DELLA LEGGE FATTA AD HOC, IN QUESTO CASO DAVANTI AGLI INTERESSI PERSONALI LA COSCIENZA E' ANDATA PERDUTA. ORA VENITE A LAMENTARVI, BEN VI STA'. QUELLO VI MERITATE, PERCHE' E' CIO' CHE AVETE SEMINATO. LA POLITICA E LO STATO NEL SUO INSIEME SONO L'ALTRA FACCIA DELLA STESSA MEDAGLIA, E TUTTI INSIEME SIETE LO SFACELO DI QUESTA SOCIETA'. IO AVREI PREFERITO IL FALLIMENTO DI QUESTO PAESE, QUALENQUE FOSSERO STATE LE CONSEGUENZE, SICURAMENTE AVREI GODUTO A VEDERE 3.000.000 DI CITTADINI PIANGERE AVREBBERO DOVUTO VERSARE LACRIME DI SANGUE. QUANDO UN CITTADINO E' ONESTO E SI SENTE FREGATO SI INCAZZA DAVANTI AI LADRI CHE RUBANO, MA QUANDO UN CITTADINO E DISONESTO DAVANTI AI LADRI CHE RUBANO NON PUO' CHE COMPIACERSI, ED E QUELLO CHE ABBIAMO FATTO TUTTI NOI IN 70 ANNI. SALUTI

massimo romano 27.12.11 19:45| 
 |
Rispondi al commento

mah ora che so queste cose li rispetto di più.. è comunque gente che ha fatto carriera con le proprie capacità..
chi vogliamo al governo nani e ballerine? o l'operaio della Thyssen?

Neri andrea 27.12.11 19:37| 
 |
Rispondi al commento

La moneta elettronica è la soluzione. Ma deve viaggiare di pari passo ad una Banca di Stato ad interessi zero, a costo zero nella quale si possono depositare i nostri soldi in sicurezza e utilizzarli solo con la carta elettronica. Se uno vuole servizi ed investimenti, si può rivolgere alle Banche. Andate a vedere su you tube ZERO EVASIONE FISCALE di Palmiro Lifonso

palmiro lifonso 27.12.11 18:31| 
 |
Rispondi al commento

12 anni fa, ero in Brasile per lavoro( un soggiorno di ca. 6 mesi).
Un giorno sono stato allo zoo comunale, avevo comprato alcune banane per darlo alle scimmie.

Ogni volta che buttavo un pezzo di bananavedevo che c'erano sempre le scimmie più grandi davanti, mentre quelle piccole anche se tentavano continuamente non ricevevano nemmeno un pezzo. Sono riuscito finalmente a darne un pezzo grande a una piccola scimmia, ma venne la scimmia grande e le tolse il pezzo di banana.

Se noi paragoniamo il figlio del Banchiere "Mr. B." con la scimmia piccola, che ha comandato per 18 anni l'ITALIA, adesso arriverà lo scimmione(MONTI + DRAGI & CO) che si prenderà in suo possesso sia la conquista della piccola scimmia, come anche quella delle altre scimmie.

Giuseppe D., Germany Commentatore certificato 27.12.11 17:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cipolle, patate, insomma, come rigiri il minestrone...cavoli... amari!
http://5stellegargiulo.blogspot.com/2011/12/la-buccia-dura-delle-patate.html

carmen gargiulo 27.12.11 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Criticare per criticare. Forse sarebbe meglio dire cosa si deve fare, proporre qualche idea, se se ne hanno, non divertirsi a criticare a dismisura. Le decisioni a non fare nulla del governo precedente non andavano bene, quelle del governo attuale, che sta facendo qualcosa, anche se non equo, non sono gradite. Allora cosa si propone ? Se il problema è del sistema politico e socio-economico che ci troviamo, cambiarlo significa rivoltare i canoni finora seguiti della finanza, del lavoro, dell’economia e quant’altro. Un cambiamento sostanziale si può fare solo con una rivoluzione pacifica o non pacifica. Cosa si suggerisce ? Attenzione però che qualsiasi rivoluzione si faccia si ritornerà alle stesse situazioni e condizioni in cui ci troviamo oggi, perché questa è la natura umana che ha fatto ciò che ha fatto e che ci troviamo, anche se non ci piace. Il non piacere delle cose è anche questa una caratteristica del nostro modo di essere. La storia ci insegna che nessuna rivoluzione ha mai risolto i problemi contro i quali insorgeva, e allora ? Critiche più costruttive per favore.

Ezio P., Vimercate Commentatore certificato 27.12.11 16:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma quale "felice futuro"! "Mille leghe"? Ma le leghe sono 10.000, (DIECIMILA) e SOTTO I MARI! Praticamente, AFFOGATE! PER MAI PIU' RISALIRE!

HappyFuture 27.12.11 15:43| 
 |
Rispondi al commento

Il mio auspicio:
se m. deve essere, che sia m. per TUTTI.

In fin dei conti, a quella delle brioches, un po' di tempo fa, il popolo ha tagliato la testa.

Dite che non saremmo in grado di fare altrettanto?

antonella g. Commentatore certificato 27.12.11 15:18| 
 |
Rispondi al commento

Ancora i soliti discorsi triti e ritriti: quando facciamo un
V.DAY ??????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????

asdrubale nigoglietto 27.12.11 15:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sono d'accordo. Io penso che il problema dei PIGS sia la corruzione, l'evasione e la mafia.
Basterebbe abolire la carta moneta (pagamenti solo virtuali) e mettere delle leggi serie per evitare un guadagno eccessivo alle banche. COSTO ZERO resa MASSIMA!
Poi aggiungiamo una tassa sulle rendite finanziarie e riportiamo alla normalità il mondo!

bulba peppe 27.12.11 15:00| 
 |
Rispondi al commento

Massì, continuiamo a farci le seghe mentali, a ipotizzare che il M5S arrivi al governo e metta a posto tutto (ma che illusione!), a dire che la base può cambiare le cose (ma quando mai? ), a dire quanto sono stati deleteri i governi passati e quanto lo saranno quelli futuri.


Mettetevi in testa una cosa: il "popolo sovrano" non ha voce in capitolo.
Viene buono solo in occasione delle elezioni o dei referendum che sono ormai diventati un modo per raccattare fondi (per i partiti che li promuovono), ed allora tutti a dire quanto è importante.

Ed invece non conta un accidente, e lo si è ben visto in questa occasione, dove un governo legittimamente eletto è stato esautorato dai suoi poteri per "necessità prioritarie", che consistevano nel trovare qualcuno che fosse più gradito ai "poteri forti" ed a quelli che pretendono di agire "per tutti", mentre agiscono solo per i propri sporchi interessi.

Continuare a cianciare: facciamo qui facciamo là,
morte e distruzione, dèfault e cose simili: fanno solo ridere.

Il pallino l'hanno in mano altri.

Noi possiamo solo lamentarci, e fare e subìre quello che vogliono loro.

Mgras 27.12.11 14:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se non ora, quando.
Le donne, in pensione a 70 ANNI, se no hanno 20 anni di contributi (Art. 24 comma 7).

Francesco D., Carrara Commentatore certificato 27.12.11 14:03| 
 |
Rispondi al commento

http://caneliberonline.blogspot.com/
MARTEDÌ 27 DICEMBRE 2011

DISTRUGGERE L'AMERICA SARA' IL CULMINE DI LAVORO DELLA MIA VITA by "Soros"

Caneliberonline 27.12.11 13:58| 
 |
Rispondi al commento

BOOOOOOOOOMMMM.....Quanto Manca al Botto finale?...domani e dopodomani lo scopriremo!...questi due giorni sono l'ultima asta di bond del 2011...20 miliardi...!poi si gira pagina e si riparte da metà gennaio....!con nuove scadenze...
Cosa fare'?...innanzi tutto un bel rifornimento di beni alimentari non deperibili,olio,pasta,ecc..cambiare l'euro con altre valute tipo franco svizzero,ecc,oro fisico..
chi ha l'oro non lo venda per nessun motivo...
Aprire poi un conto in svizzera..online(è legale)..
In USA sono in aumento gli acquisti di munizioni e armi...da parte di privati.mhhh!

roby f., Livorno Commentatore certificato 27.12.11 13:53| 
 |
Rispondi al commento

RITIRARE I SOLDI DALLE BANCHE SUBITO E POI SI VEDRA' SE COMDANDA MONTI E LE BANCHE O IL POPOLO ITALIANO: UNA CALMA RIVOLUZIONE.
A CASA MONTI ANZI IN PENSIONE INSIEME AI VECCHIETTI DEL GOVERNO, CI VUOLE GENTE NUOVA.

FRANCESCA R. Commentatore certificato 27.12.11 13:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il problema sta nella testa degli italiani che non si sentono un popolo, non hanno coscienza l'uno dell'altro, che i problemi ed i torti fatti ad uno di loro e rimasti impuniti domani potranno subirli loro stessi. Parliamo dei torti fatti dalle banche, dalle multinazionali, dalle mafie, dai corrotti e dai corruttori. Loro basta che mangiano, bevono e puoi togliergli anche le mutande perché non si metteranno mai insieme per combattere contro le ingiustizie, contro chi corrotto o corruttore o mafioso si è fatto i miliardi in modo criminale abusando del bene pubblico. I francesi hanno fatto la rivoluzione, noi tramite garibaldi delegato dal re a stento siamo riusciti a costruire una nazione sempre divisa. Non abbiamo senso civico ed ammiriamo i furbetti cercando di copiarli invece di addossargli colpe e responsabilità e facendogli pagare il prezzo del danno causato dalla mala amministrazione che ci ha condotto al baratro. Politici e manager pubblici che collusi con i poteri forti e le mafie hanno costruito patrimoni di miliardi nascosti in vari luoghi o intestati a terzi di cui solo saltuariamente si ha notizia che poi rimane una notizia per dissolversi nella nebbia e sparire nel nulla rimanendo impinita. Quando la gente disperata finalmente si solleverà loro avranno già smontato baracca e burattini, si saranno venduto tutto, anche le azioni che non varranno più nulla impacchettandole nei fondi comuni o cedendole a gruppi esteri cinesi o americani che acquisita la tecnologia esporteranno la produzione e loro staranno al calduccio in qualche paese estero sempre impuniti e noi resteremo solo con le macerie e con un debito pubblico insostenibile per noi, per i nostri figli e per i figli dei figli. Saremo costretti a venderci tutto anche perché non ci sarà più reddito da tassare senza produzione e si rifaranno sul reddito risparmiato e già tassato investito in titoli o immobili o quant'altro mentre noi staremo alla finestra come se non ci riguardasse. La povertà è vicina!

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 27.12.11 13:47| 
 |
Rispondi al commento

tutta questa discussione si può riassumere così: si
salvi chi può e chi non può si arrangi.

l'oracolo 27.12.11 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
ti chiedo un favore,visto la crisi che ci attanagla ,imprenditori che si ammazzano per i debiti,operai in grosse difficoltà,negozi che chiudono le attività,a Roma sono c.a 5000,i pensionati che muoiono di fame,gente disperata ecc.ecc.domanda a Berlusconi come ha fatto lui questo anno a ripartire i dividenti della Mediaset dando € 25 Milioni a suo figlio e € 20 Milioni a sua figlia,sembra che loro sono immuni dalla crisi, ALTRO MIRACOLO Del Santo Cavaliere

Fammi sapere qualche cosa..

ciao Italo

Italo P. Commentatore certificato 27.12.11 13:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pasolini: Profezia
ascoltala
http://www.google.it/#q=profezia+l%27africa&hl=it&prmd=imvns&ei=9LH5TqzoEc744QSUs7yNCA&sqi=2&start=10&sa=N&bav=on.2,or.r_gc.r_pw.r_cp.,cf.osb&fp=801449ae953b46ba&biw=1024&bih=596

Alì dagli occhi azzurri
uno dei tanti figli di figli
scenderà da Algeri,su navi
a vela e a remi.Saranno
con lui migliaia di uomini
coi corpicini e gli occhi
di poveri cani dei padri
sulle barche varate nei Regni della Fame
Porteranno con sé i bambini
e il pane e il formaggio,nelle carte gialle del Lunedì di Pasqua
Sbarcheranno a Crotone o a Palmi
a milioni,vestiti di stracci
asiatici,e di camicie americane
Subito i Calabresi diranno
come da malandrini a malandrini
“Ecco i vecchi fratelli,
i figli e il pane e formaggio!»
Da Crotone o Palmi saliranno
a Napoli,e da lì a Barcellona
a Salonicco e a Marsiglia
nelle Città della Malavita
Anime e angeli,topi e pidocchi
col germe della Storia Antica
voleranno davanti alle willaye
Essi sempre umili
Essi sempre deboli
essi sempre timidi
essi sempre infimi
essi sempre colpevoli
essi sempre sudditi
essi sempre piccoli
essi che non vollero mai sapere,essi che ebbero occhi solo per implorare
essi che vissero come assassini sotto terra,essi che vissero come banditi
in fondo al mare,essi che vissero come pazzi in mezzo al cielo
essi che si costruirono
leggi fuori dalla legge
essi che si adattarono
a un mondo sotto il mondo
essi che credettero
in un Dio servo di Dio
essi che cantarono
ai massacri dei re
essi che ballarono
alle guerre borghesi
essi che pregavano
alle lotte operaie
E deponendo l’onestà
delle religioni contadine
dimenticando l’onore
della malavita
tradendo il candore
dei popoli barbari
dietro ai loro Alì
dagli Occhi Azzurri-usciranno da sotto la terra per uccidere
usciranno dal fondo del mare per aggredire scenderanno
dall’alto del cielo per derubare-e per derubare - e prima di giungere a Parigi

segue sotto

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.12.11 13:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

su molti punti sono d'accordo tranne che sul commento di limitare il contante e mi sembra che proprio in questo blog lessi della teoria che togliendo il contante in circolazione si sarebbe azzerato il pericolo dell'evasione fiscla e oltre che azzerare la delinquenza.

massimo baschieri 27.12.11 13:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il MS5 avrebbe qualche possibilità se le regole del
gioco fossero rispettate ma con dei bari non si ha
nessuna possibilità.

l'oracolo 27.12.11 13:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La pressione aumenterà sempre più, ci sarà una selezione artificiale sempre maggiore solo i più preparati sopravviveranno.

Il destino dell'Italia è già segnato, ora sta a noi salvare noi stessi, gli ITALIANI.


MI MANDA MARTONE: IL PADRE DEL VICEMINISTRO DELLA FRIGNERO MICHEL MARTONE, L’EX CONSULENTE DI BRUNETTA CHE SCRIVERÀ LA NUOVA RIFORMA DEL LAVORO, È ANTONIO MARTONE, AVVOCATO GENERALE DELLA CASSAZIONE, COLLOCATO A RIPOSO DAL CSM DOPO IL SUO COINVOLGIMENTO NELL’INCHIESTA P3 - C’ERA ANCHE LUI AL FAMOSO PRANZO A CASA DEL BRACCIO DESTRI DEL BANANA VERDINI CON IL CAPO ISPETTORE MILLER, FLAVIO CARBONI, MARCELLO DELL’UTRI, GIACOMO CALIENDO, ARCANGELO MARTINO E PASQUALINO LOMBARDI -TUTTI ATTOVAGLIATI, NEL 2010, IN NOME DEL LODO ALFANO....

http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/mi-manda-martone-il-padre-del-viceministro-della-frignero-michel-martone-lex-consulente-di-33657.htm

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 27.12.11 12:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

piaccia o non piaccia noi si esce dall'euro insieme
alla spagna portogallo e grecia le banche si stanno
già attrezzando all'evento.

l'oracolo 27.12.11 12:58| 
 |
Rispondi al commento

Il potere è sempre stato nelle mani dei banchieri, solo che ora è più evidente.

VI Oro 27.12.11 12:56| 
 |
Rispondi al commento

sul sito dell'ansa le prime immagini della sega opss
volevo dire lega padana la moneta della padania.

l'oracolo 27.12.11 12:53| 
 |
Rispondi al commento

DEVOLVO a un "FALSO" invalido, senza altro sostentamento, tutto quello che avrei dovuto ricevere io dallo stato e che NON mi hanno dato, o che sono stato tanto "FESSO" da NON farmi dare! BUONE FESTE!

HappyFuture 27.12.11 12:52| 
 |
Rispondi al commento

La beffa natalizia firmata Anonymous: violato il sito americano sulla sicurezza; -Gli attivisti del gruppo di pressione, infatti, insinuandosi nei server di Stratfor (Strategic Forecasting Inc), una società statunitense di intelligence che manteneva nei propri archivi un elenco in chiaro di tutte le credenziali delle carte di credito dei propri clienti, sono riusciti a rubare ben 200 GB di dati personali, compresi un ingente quantitativo di numeri di carte di credito, successivamente, sono poi entranti in azione prelevando dai conti correnti una somma di denaro di tutto rispetto che, in seguito, sono poi stati donati in beneficenza a diverse organizzazioni di volontariato tra cui la Croce Rossa e Save the children.
http://www.geekissimo.com/2011/12/27/beffa-natalizia-firmata-anonymous-violato-sito-americano-sicurezza/#more-117674

imre k., S. Marinella Commentatore certificato 27.12.11 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ora la casta dei banchieri ha un'idea sola per uscire dalla crisi: stampare moneta, cioè foglietti di carta.

Dicono che se si stampa moneta l'economia riparte, e la BCE ha già cominciato, prestando alle banche italiane 116.000.000.000 di euro.

Mi viene un dubbio, non so se qualcuno che se ne intende mi può aiutare a capire meglio.

La bce stampa moneta che arriva alle banche.
Le banche ci si comprano aziende e le rilanciano (o prestano loro soldi e si assicurano con gli interessi una fetta di profitti).
Gli imprenditori hanno soldi da spendere e li usano (assumono, spendono ...) e l'economia riparte.
La moneta però si svaluta per cui quelli che hanno speso per primi (le banche) comprano tanto e quelli che spendono per ultimi (i cittadini) comprano poca roba con gli stessi soldi (che hanno pagato con le stesse ore di lavoro di sempre).

Il risultato è che la catena di S. Antonio riparte (se riparte. E comunque per quanto? Non si bloccherà di nuovo più avanti, lasciando un buco ancora più grosso?), ma la ricchezza è passata di mano.

Chi aveva soldi è stato derubato silenziosamente dall'inflazione. Se prima poteva comprarsi una casa ora ne potrà comprare solo mezza, e l'altra mezza andrà sostanzialmente a chi ha stampato la moneta.

Concludendo, la soluzione delle banche è un furto attraverso l'inflazione. Un furto silenzioso che non fa rumore.
Qualcuno lassù è in grado di derubare l'intera popolazione senza muoversi di casa.

O sbaglio?

fabrizio castellana Commentatore certificato 27.12.11 12:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La petroliera "sequestrata" nello stretto di Hormutz, davanti alle coste dell'Oman. Chissà come hanno fatto i pirati ad agire indisturbati. Da notizie NBC, CNN, l'Iran di Ahmadinejad sta facendo manovre Navali nello stretto di Hormutz! Già giorni precedenti gli Iraniani avevano detto che avrebbero chiuso lo stretto alle petroliere! Chi ha sequestrato la Enrico Ievoli?

HappyFuture 27.12.11 12:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Campania: 1 su 8 è ufficialmente invalido

Arresti a Napoli per truffa contro lo stato tramite l'erogazione di false pensioni di invalidità.


poi oggi si legge che .....
Chi percepisce l’indennità di accompagnamento deve segnalare un eventuale ricovero in lungodegenza se si tratta di una prestazione erogata dal servizio sanitario nazionale. Una procedura che non sempre viene rispettata, come è stato scoperto dal nucleo di polizia tributaria di Lecce che ha effettuato 1.467 controlli sui «soggetti ricoverati in strutture sanitarie in regime di lungodegenza con retta a totale carico dell’Asl o di altre pubbliche amministrazioni, che risultavano essere anche percettori dell’”indennità di accompagnamento”». Alla fine delle verifiche sono state denunciate 443 persone per aver percepito complessivamente oltre 3 milioni e 800 mila euro di indennità non dovute. In particolare «26 persone hanno riscosso l’indennità di accompagnamento in un periodo durante il quale, di fatto, risultavano ricoverate in strutture di lungodegenza o riabilitative con pagamento della retta di ricovero a totale carico dello Stato. Gli stessi soggetti, attraverso la dissimulazione di circostanze esistenti hanno indotto in errore l’Inps che ha provveduto a erogare loro trattamenti economici complessivamente pari a 270.823 euro. Gli altri 417 soggetti hanno riscosso l’indennità di accompagnamento in un periodo durante il quale erano anch’essi ricoverati in strutture di lungodegenza o riabilitative con pagamento della retta di ricovero a totale carico dello stato. A differenza dei primi, hanno omesso di comunicare all’Inps le informazioni dovute—in particolate l’avvenuto ricovero con pagamento della retta a totale carico dello Stato— e hanno indotto in errore il medesimo Istituto di previdenza che, pertanto, ha provveduto a erogare loro trattamenti economici complessivamente pari a 3.550.892».

E poi ci sono quelli che percepiscono le pensioni per i deceduti:

sud e sinistra rovina dell'italia

Irma Raimondi Commentatore certificato 27.12.11 12:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

diamo un colpo al cerchio e uno alla botte
chi e' riuscito a mettere da parte anche solo un po' di euro faccia la "divisione dei beni"
cioe' ne tenga un po' in banca e in po' sotto al materasso
cosi' una parte la rubano i banchieri e l'altra i rumeni

antonio f. Commentatore certificato 27.12.11 12:21| 
 |
Rispondi al commento

CHIUNQUE ABBIA DEI BUONI FRUTTIFERI POSTALI SI FACCIA FARE UN BEL CALCOLO DEGLI INTERESSI!

E' importante che il conteggio lo facciate da voi, per poi poterlo paragonare a quello fatto dal "computer" della posta.


Scrivo la formuletta da applicare (per essere almeno un po' credibile)
M=C*(1+i)ⁿ

NB: la ritenuta fiscale è del 12,50%,
i buoni fruttiferi postali sono esenti da spese.

PS: Qualche professore controlli sti buoni fruttiferi postali (spero di sbagliarmi, ma sento puzza di marcio).

franco c. 27.12.11 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un saluto a tutti, l'evasione fiscale è una priorità assoluta, infatti il debito, la crisi, non è solo un problema di numeri, ma soprattutto di credibilità, così gli investitori non comprano.
L'elevato tasso di evasione ha fatto cadere in basso l'Italia per ciò che concerne la legalità, ma la cosa preoccupante è che viene percepito anche all'estero.
Combattere l'evasione fiscale risanerebbe di gran lunga il nostro debito, e gli strumenti non mancano: può controllare ogni pagamento, transazione, in più limitando l'uso del contante potrebbe analizzare le abitudini della nostra spesa, potrebbe sapere dove investiamo all'estero e può scoprire le residenze all'estero di comodo.
Ed chiaro che lo scopo in merito all'imposta è di ridistribuire la ricchezza evasa a favore di chi lavora produce investe, e diminuire la pressione fiscale. Ciao. Roberto

circuitow W Commentatore certificato 27.12.11 12:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tanto di tutto questo se ne dovrà riparlare dopo che il M5s sarà entrato nella stanza dei bottoni.

Alex Scantalmassi 27.12.11 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto un nuovo portinaio e ho chiesto perche?

mi hanno detto "oliviero? si è pensionato"

è io ho chiesto come mai?

ha anticipato la pensione mi risposero


Morale "oliviero" è uno che benediceva berlusconi , larussa, bossi e tutta la cricca delle ultra destre italoidi

Uno servo e giustificatore

ma rapidamente ha anticipato la pensione bravo oliviero ma essendo uno di quelli che piaceva il governo "dal amato leader" meritavi non andare mai in pensione

in tanto siete tutti voi destri "neoliberisti" lo stato sociale non vi dovrebbe aspettare quella è roba di comunisti

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.11 12:07| 
 |
Rispondi al commento

se poi leggo attentamente... quanto prendono gli invalidi di pensione...allora potrei piangere a dirotto....

AAA 27.12.11 12:07| 
 |
Rispondi al commento

con i soldi della tredicesima andiamo al mare o ai monti?

ai MONTI cara ai MONTI

antonio f. Commentatore certificato 27.12.11 12:00| 
 |
Rispondi al commento

ITALIANI!!!
Mi raccomando,alle prossime elezioni tutti in coda
per andare a votare,con le bandierine (destra,centro,sinistra,e vaffanc...)attaccate sulla fronte........
SVEGLIAAAAAAAAA!!!!!

dino 27.12.11 11:54| 
 |
Rispondi al commento

I 3 DEMONI dell'era moderna sono sempre stati agli occhi di tutti:

-politica e potere

-banche

-assicurazioni

(dove i colossi multinazionali comprendo tutti e 3 e ne sono quindi al di sopra)

Poi,
al governo arrivano tecnici-banchieri
e tutti:
"dobbiamo fare sacrifici, poi non abbiamo alternative..."
ed ora.....tutti a piangere.

Ma cosa vi aspettavate da questa gente?!
Siete stati vitalizzati dalla verv di napolitano?!
Vi sentite protetti dai sindacati?!
Sicuri dei Vs risparmi?!
Sara' il sistema informativo ad avvertirci?!
Rappresentati dalla classe politica?!
Ci salverà nel 2013 bersani o vendola o di pietro?!

In questa misera italia non mi stupirei dovesse essere rieletto berlusconi....

Il Portatore

roberto p., genova Commentatore certificato 27.12.11 11:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

830 comuni italiani vietano i botti di capodanno. Provocano ogni anno la morte di 5000 animali tra i quali oltre 500 cani ed altrettanti gatti oltre a uccelli ed animali del bosco che muoiono di crepacuore. Sarà colpa della crisi, sarà che una certa cultura che proibisce i botti di capodanno che arrecano disturbo ma anche danno alle persone anziane, ai cardiopatici e soprattutto agli animali sta iniziando a prendere piede. Sta di fatto che ad oggi 830 comuni italiani hanno emesso ordinanze in cui sono vietati totalmente o parzialmente i botti di Capodanno nella notte di San Silvestro, botti che vale la pena ricordare provocano ogni anno la morte di 5000 animali trai quali oltre 500 cani ed altrettanti gatti oltre a uccellini ed animali del bosco che muoiono di crepacuore. Anche tra gli umani la situazione non è migliore lo scorso anno infatti i botti (ed i proiettili vaganti) hanno provocato un morto ed oltre un centinaio di feriti. Entro la fine dell’anno dovrebbero essere oltre 1200 i comuni che si doteranno di ordinanze totali o parziali per proibire i botti nella notte di San Silvestro, la maggior parte dei comuni che ha adottato tale ordinanza si trova nel centro-nord Italia mentre la provincia più virtuosa al momento è quella di Bergamo dove sono moltissimi i comuni anti-botti. Come tutti gli anni anche quest’anno l’Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente mette a disposizione una serie di servizi gratuiti per aiutare a prevenire i problemi legati ai botti di capodanno per i nostri animali domestici (con l’aggiunta quest’anno anche dei cavalli). Dal 22 dicembre e fino all’Epifania rimane attivo tutti i giorni dalle 10 alle 20 telefono anti botti di capodanno di AIDAA, chiunque può rivolgersi all’associazione per avere informazioni e suggerimenti chiamando al 3478883546 oppure allo 02222228518. Inoltre da quest’anno è in distribuzione gratuita online Micio e Fido per affrontare ogni situazione che contiene le regole per evitare lo stress...

anthσny★ c. (anthσny★c.) Commentatore certificato 27.12.11 11:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in italia ci sono intere famiglie di invalidi ma quanti sono come quel cieco che ripreso dalle telecamere sulle striscie pedonali s'è poi scoperto che in realtà ci vedeva benissimo?

AAA 27.12.11 11:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Talebani neri a caccia di cristiani: in Nigeria massacrati cento fedeli

Irma Raimondi Commentatore certificato 27.12.11 11:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

marry crisi and happy new imu

David Zambe Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.11 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Non vorrei evocare scenari più drammatici di quelli che già fanno da sfondo alla nostra vita di m., ma a leggere le notizie che arrivano dal mondo non vorrei che agli strateghi internazionali venisse in mente di spegnere con qualche "diversivo" - vedi Nigeria, Irak, Siria degli ultimi giorni - anche il fuoco che cova in Occidente.

(Faccio gli scongiuri, lo scrivo per scaramanzia)

antonella g. Commentatore certificato 27.12.11 11:26| 
 |
Rispondi al commento

La petroliera Enrico Ievoli è stata catturata dai pirati al largo delle coste dell’Oman, in posizione 18.3N - 57.6E. A bordo ci sono sei connazionali. Nelle ore e nelle stesse acque sta transitando anche la Savina Caylyn che è stata liberata nei giorni scorsi


ma diamogli fuoco a sti pirati da 4 soldi e che nessun buonista sinistroso venga a reclamare, altrimenti mettiamo anche lui sulla nave dei pirati!!!

pensa te se 4 pirla di nullafacenti rivoluzionari rimasti a 400 anni fa devono venirci a rompere i coglioni !!!!!

Irma Raimondi Commentatore certificato 27.12.11 11:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...E siccome ce l'hanno con i "faslsi invalidi" e con la "sanità"! Voglio ricapitolare che cosa ho avuto dalla sanità, a causa della mia "poliomielite"! Allora quello che ricordo è un paio di scarpe ortopediche con la molla "codeville", da bambino, avrò avuto 6 o 7 anni. Messe pochissime volte: volevo correre anche se arrivavo ultimo, e mi impicciavano. Non ho messo puù le scarpe ortopediche fino a quando pensando che il mal di reni fosse ha causa della differenza fra gli arti le ho riprese a 45 - 50 anni! Per Due anni di seguito, un paio l'anno... Fin quando non ho scoperto che erano sbagliate: un rialzo fatto male nella forma e nell'altezza. Porto scarpe che mi compro e metto 3 solette di cuoio per rialzo. Poi sempre quando ero piccolo mi ricordo alcune sedute di elettrostimolazioni, (i tens di oggi) alla palazzina dell'ENPAS dietro il Maschio Angioino. Non mi ricordo molte sedute, anche perchè da bimbo seduto non ci stavo mai, mi piaceva correre, con tutta la poliio! Poi da grande, sempre mentre portavo le scarpe ortopediche che dovevano evitare il mal di schiena, qualche ciclo di 10, 15 sedute di idroterapia... da cui ho tratto giovamento... Questi sono I SERVIGI RICEVUTI per la mia invalidità! Ah, da piccolo, le sedute all'ENPAS erano con l'ASSISTENZA indiretta. Mio padre PAGAVA... e poi gli arrivava un RIMBORSO che non era mai uguale a quanto speso... (POST scritto con MOLTO risentimento!)

HappyFuture 27.12.11 11:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Basterebbero i 98 miliardi mai chiesti da B-Monti ai ladri delle slot machine a rimettere a posto il paese.Credete che ora Monti li arresti?Credete che se li riprenda con la forza? No,non li arresterà perché in Italia dei grandi evasori non ne è mai andato in carcere nessuno, né con la dx né con la sx,e continueranno a non andarci.Quando sentono la trita balzelletta delle manette agli evasori si fanno di quelle risate!Credete che Monti cambierà qualcosa?Non ci sperate!Le banche sui soldi sporchi ci prosperano!E chi glieli tocca!
Le leggi le hanno ingarbugliate per questo,sennò della casta politica e dei cosiddetti imprenditori si farebbe una strage.Belli tutti a fare i politici e gli imprenditori coi soldi rubati in Svizzera! E B,siccome è esagerato:63 paradisi fiscali!!
Ma vi ricordate quella barzelletta del G20 dove tutti si impegnarono solennemente a far sparire i paradisi fiscali,Obama,Sarcozy,la Merkel,pure Tremonti e Berlusconi? Che ridere! Non li hanno tolti nemmeno dall'Europa! Non li hanno tolti nemmeno dalla Svizzera che fa parte dell'Unione Europea! Vi immaginate la Svizzera,fa parte dell'Unione Europea ma ricicla i soldi neri dei ladri e dei farabutti europei e pure non!Stimata e riverita!E senza crisi!Il massimo dell'eleganza!Che ridere!E poi tutti giù ad attaccare l'evasione!Pure l'America!L'attaccano con gli spot!? Hai visto mai un embargo? Un piccolo bombardamento?Una occupazione militare delle banche piene di capitali neri?I berretti verdi che calano sagli elicotteri come quando presero Osama e occupano i forzieri e poi rendono ai popoli i soldi rubati dalle tasse! Ma anche solo qualche discorso congressuale sull'evasione come arma di sterminio di massa?!
Persino il santo Moro,nel suo piccolo,aveva 200 milioni di vecchie lire del suo tempo in Svizzera!
Hai visto mai qualche legge-pulizia delle società?Delle banche?Della Borsa?
Tutti attentissimi a non toccare i santuari!
Poi giù discorsi a fiume sui furti perpetrati dai pensionati e dai lavoratori!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.12.11 11:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SIL...

Il fantino di Hardcore, dopo gli antibiotici, "consiglia" a Monti le vitamine delle riforme e della crescita. Riforme per chi e crescita per cosa?

Senza una profonda terapia antivirale, riforme e crescita si dimostreranno soluzioni inutili.

L'Italia pulula di virus... e lui è uno di questi.

VIRUS.

By Gian Franco Dominijanni


COSA VORRANNO ADESSO?

Il governo è caduto,le gabelle sono state imposte,i banchieri imperano sovrani.
Cosa caxxo vorranno adesso da questa nazione?
Ogni volta che lo spread si impenna viene ricattata la popolazione:dobbiamo donare il sangue,dobbiamo venderci gli organi oppure i nostri figli?
Non c'è un metodo per sanare l'Italia vogliono tutto,sono talmente ingordi che ci porteranno alla guerra.
Ma se loro non si arrendono credono che la popolazione stremata resterà a guardarli mentre depredano gli ultimi risparmi?
Meditate stolti,meditate o ci salviamo tutti o non si salverà nessuno ed io propendo per la seconda soluzione,mi sembra la più equa.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 27.12.11 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quindi, la DC, il PCI, il Pentapartito, il PSI non andavano bene e "mani pulite" ha pensato a fare piazza pulita (meno il PCI,ma non importa), con osanna,onori e battimani di tutti!. Arriva Berlusconi con i suoi Governi, intrervallati per brevi periodi (solo per colpa di loro stessi) da Governi di sinistra. Crollano perchè neanche questi vanno bene! Prima col voto sceglievamo gli eletti, non andava bene! Votiamo senza possibilità di scegliere direttamente gli eletti, non va bene neanche il "porcellum"! Chiamato a gran voce, soprattutto dalla sinistra, arriva il Governo Monti, il tanto auspicato, applaudito, adorato Governo tecnico, di sanità nazionale. di emergenza e chi più ne ha più ne metta!! Neanche questo va bene perchè è "del Colle", per combattere la crisi aumenta le tasse e ne inventa di nuove, mette mani sulle pensioni, è amico delle banche ed è pieno di bocconiani con enormi incompatibilità e contrasti d'interesse (prima, almeno, ne aveva solo Berlusconi!). Non resta che chiedersi: che razza di Governo vogliono gli italiani? Eterna incognita nata con la fine della 2^ guerra mondiale! Vogliamo forse un 3^ guerra mondiale? Ci basta una guerricciola civile? Un po' d'anarchia? Aspettiamo che risolva i problemi del Paese il Movimento 5 Stelle!

volatile/pn 27.12.11 10:55| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno,
anche oggi borsa in calo, spread in risalita e crollo dei consumi.
Tutto ampiamente previsto! Anche perchè caro il mio professorino del piffero (quanti soldi buttati in libri per nulla) prima si fà ripartire il motore dell'economia, poi si tagliano gli sprechi e si liberalizza per dar forza al motore e solo dopo, se questo non basta, si chiedono più soldi in tasse per tamponare.
NON IL CONTRARIO! SOMARO!
P.S. I soldi a tasso praticamente zero che la BCE presta alle banche andrebbero spesi per l'industria ed il rilancio dell'Economia, NON per tappare i buchi di investimenti scellerati in modo da pagare dividendi ai soliti noti!

Donato Tobi () Commentatore certificato 27.12.11 10:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stamattina tocca agli statali e al loro doppio lavoro, nonché a chi usufruisce dei contributi statali senza averne diritto (finti disoccupati, finti braccianti agricoli, finti forestali, gente che percepisce indennità di accompagnamento per genitori defunti da un decennio.....).
Tutto giusto e doveroso.
Mi domando:
verranno recuperati i soldi erogati?
verranno condannati immediatamente i truffatori?
verranno LICENZIATI i controllori che non hanno controllato?

Dov'erano prima i giornalisti che adesso "azzuppano il pane" in queste notizie?
Cosa fanno i magistrati tutto il giorno?

Il fatto é che non si possono colpire i sudditi truffatori se i capibastone siedono in parlamento e truffano in primis e in grande stile.

antonella g. Commentatore certificato 27.12.11 10:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

nulla sta avvenendo a caso; siamo parte di una strategia globale.

I tecnici sono poveri travet presi a prestito per un'operazione di sfibramento dell'Italia e di sua riduzione ad ultima (o una delle ultime) ruota del carro nella UE.

Irma Raimondi Commentatore certificato 27.12.11 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Giovanni Sartori sul Corriere indica uno dei massimi mali italiani nel fatto che la politica è in Italia una professione a vita che consente a una cricca di parassiti di tenere il potere per sempre senza tema di perderlo e coartando le elezioni dove il diritto elettorale della scelta non è mai esistito.Quando uno della cricca decade da una carica,o passa a un'altra o va a dirigere qualche grosso complesso nominato dai compiacenti colleghi,per cui la cricca di autoalimenta e si ricrea a vita
Tuttavia lo stesso Sartori non ha mai detto una sola parola favorevole alle 3 leggi di iniziativa popolare presentate da Grillo con 350.000 firme e giacenti nell'oscuro di qualche arcivio parlamentare che non sono mai state tirate fuori in 4 anni e su cui nemmeno Di Pietro ha mai detto una parola.Del resto,anche se le 3 proposte fossero ritirate fuori,sarebbe certa la loro bocciatura da parte di una casta che difende se stessa e se ne frega di qualunque disprezzo o odio popolare

-reintroduzione del voto di preferenza,soppresso dalla legge elettorale vigente.Attualmente gli elettori sono privati dell’effettiva possibilità di scegliere i propri rappresentanti in Parlamento.Deputati e Senatori sono di fatto scelti dalle segretarie dei partiti tra i personaggi più fedeli al partito,e poco conta se tale fedeltà sia sentita o meno anche nei confronti degli elettori o delle istituzioni

-clausola di “sbarramento morale” che impedisca a chi è stato condannato in via definitiva o anche solo in 1° o 2° grado di essere eletto in Parlamento

-veto a chi è stato eletto già per 2 legislature di candidarsi nuovamente alle elezioni

Vorrei notare che nemmeno la sx extraparlamentare ha mai speso una sola parola a favore di queste 3e proposte democratiche di pulizia e di alternanza,che metterebbero qualche limite allo strapotere della Casta che uccide ogni tentativo di democrazia e ogni tentativo di pulizia
Anzi si è opposta anche all'abolizione delle sovvenzioni di Stato a partiti e giornali.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.12.11 10:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aspetta che rettifico va:

"La famiglia besnier dà il benservito anche al responsabile del business development
Monti jr fuori dalla nuova Parmalat
Il figlio del premier italiano lascia l'azienda di Collecchio (PR)."

sintetico ma perrrtinente!!!!


che fine faremo si vedrà a febbraio quando ci saranno le scadenze dei titoli da rinnovare . Se la BCE non acquista sarà il crollo e si tornerà alla lira e gli italiani saranno leggittimati a mandare in esilio ( a calci in culo e al sequestro di tutti i loro beni )tutta la classe politica e dirigente di questo paese.

Tic Tac Tic Tac

il conto alla rovescia è iniziato il 2012 sarà un anno fantastico

sabatino 27.12.11 10:37| 
 |
Rispondi al commento

"Nuovi dettagli sugli accordi bilaterali con germania e Uk. Maglie strette a chi fugge
La Svizzera fissa i paletti agli evasori
Le intese di Berna per mantenere la segretezza sui conti bancari, facendo pagare le tasse agli stranieri, prevedono un aut aut per i furbi: perseguibilità per frode fiscale e invio dei dati sensibili. E questo converrebbe molto all'Italia"

aut...aut.....ma dai....roba da matti!


davvero brutto questo post.
Scritto molto male e non sono d'accordo con la storia che usare i contanti sarebbe "dannoso" per le banche. I tedeschi probabilmiente pagano in contanti perchè su quei contanti ci pagano anche le tasse. I tedeschi...

Stefano 27.12.11 10:25| 
 |
Rispondi al commento

NON può continuare COSI'! Neanche con la fievole speranza che la RIELEZIONE di Obama possa far cambiare le cose nel MONDO! In Italia "non" può continuare COSì! L'erosione di ogni SICUREZZA sociale. L'ormai acquisita certezza che si pagano più tasse per ricevere MENO servizi... E sono servizi ESSENZIALI in un'Italia di VECCHI e di POVERI IMMIGRATI. Monti, Lei sarà pure un Cattolico, ma le Sue AZIONI sono di un servitore di MAMMONA. Sfasciare in maniera DEFINITIVA tutto ciò che è "SOCIALE" è un PECCATO che griada vendetta davanti a Dio! Aver "costruito" il problema "debito" per INPOVERIRE la gente comune è un DELITTO! La ripresa economica non avverrà MAI! Il mondo è gravato DAL PROBLEMA della SOPRAVVIVENZA, che non potrà essere risolto rilanciando l'ECONOMIA in senso privatistico e COMPETITIVO. La spazzatura che il sistema tenuto su dalla "rivoluzione industriale" ad oggi ha CREATO il PROBLEMA della stessa sopravvivenza del PIANETA. Un modo per MITIGARE il problema sarebbe andare dalla parte OPPOSTA in cui si sta andando... Si deve andare VERSO IL SOCIALE, non verso il "consumismo sfrenato" di cose INUTILI (vedi: telefonini, i.pods, internet e affini)! Altro che catastrofismo millenaristico e calendario Maja. Qui CI stanno scavando la fossa!

HappyFuture 27.12.11 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Equitalia con la recessione perderà quote di mercato. aiutoooooooooo....!

AAA 27.12.11 10:21| 
 |
Rispondi al commento

I 90 miliardi di euro che i concessionari delle slot machines devono allo stato,sarebbero ossigeno puro e potrebbero alleggerire di un bel pò la pressione soffocante esercitata sugli strati più deboli della popolazione. Dato che quella del gioco d'azzardo è la TERZA INDUSTRIA del paese (dato abbastanza sconvolgente di per sé)
si può facilmente immaginare quale flusso di contanti muova ogni giorno. Allora perchè lo stato non va ad esigere quanto dovuto ? Equitalia è troppo impegnata a tartassare i poveri ? Perchè non minaccia di sequestrare loro le macchinette mangiasoldi ? Oppure il potere di chi gestisce il gioco d'azzardo è talmente forte da tenere sotto scacco lo stato intero ? Questa è solo una delle nostre vergogne nazionali !

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 27.12.11 10:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come volevasi dimostrare:

"Accordo fra Tokyo e pechino per utilizzare la valuta cinese negli scambi commerciali
Anche il Giappone punta sullo yuan
Nel lungo periodo l'intesa rischia di rendere marginale il ruolo del dollaro nel continente asiatico. La divisa cinese tocca i massimi assoluti nei confronti del biglietto verde, contro cui da inizio anno è salita del 4%".

che non si arrivi allo yeuan?

già, l'unione fa la forza.


Giovanni Sartori
..è da 50 anni che dalla politica italiana non nasce una sola idea.Siamo partiti col Bipartitismo Imperfetto di Giorgio Galli,senza alternanza.Un difetto.Anche se lo avevano Paesi come il Giappone, che pure è stato per lungo tempo in prima fila
Poi si è affermata l'idea che se un Paese non aveva una struttura bipolare non poteva funzionare.Per anni ho cercato di spiegare che una struttura bipolare(tipo dx-sx)veniva di solito da sé,era fisiologica.Chi si prova,ogni tanto,a dichiararsi terzo polo è un politico spiazzato dagli eventi.D'altronde,i sistemi bipolari hanno spesso bisogno di un piccolo partito intermedio di sostegno.Come in Germania
Qual è,allora,lo scandalo italiano?Non abbiamo il voto di preferenza.Lo avevamo ma a furor di popolo fu cancellato da 2 referendum.Non funzionò allora,e funzionerebbe anche peggio oggi.In passato la prassi costante,tra gli scrutatori dei seggi,era di controllare attentamente i voti di lista ma di aggiungere crocette di preferenza ai raccomandati del proprio partito.Oggi siamo più smaliziati.Così è ancora più sicuro che il votante non riuscirà quasi mai a eleggere chi voleva
La vera novità è passata inosservata.Nel 1918 Max Weber scriveva un saggio,La politica come professione,illuminante già nel titolo,che stabilisce qual è il problema:che si è consolidata e moltiplicata una popolazione che vive di politica e che non sa fare altro.Se perde il posto,resta disoccupato.La politica come professione è una inevitabile conseguenza della entrata in politica delle classi povere.Finché l'accesso al potere era ristretto ai benestanti, il politico gentiluomo,non si faceva pagare. Non ne aveva bisogno.Ma i nullatenenti,sì
Va da sé che il politico di professione esiste un po' dappertutto.Ma da noi con una virulenza inedita che ci assegna tra i Paesi più corrotti al mondo(69° posto)
È che da noi mancano le controforze politiche, manca un vero pluralismo politico.

segue sotto

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.12.11 10:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...e :
mettere insieme i risparmi di tutti noi, chi più chi meno, stabilendo le quote di partecipazione, e comprare o affittare fondi agricoli, uno in ogni regione, potrebbe essere un modo per salvere i risparmi, dare lavoro a tante persone, e dare ancora più forza, consistenza, identità al Movimento in tutto il Paese...

...o, non c'è proprio più niente da fare e si aspetta inesorabilmente la...fine?............

anib roma Commentatore certificato 27.12.11 09:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vediamo su di noi qualche migliaia di gente inutile,
peggio che inutile,malvagia,dotata di intenzioni perverse,ripiegata sul loro bieco particulare
Ci metto 3 governi,Monti compreso,e una opposizione,qualunque
Qualcuno mi dica se eliminando chiunque di loro staremmo meglio o peggio
Sarei lieta se ne salvaste qualcuno,però ditemi chi e perché,dal momento che io sono disperata
Il panorama è tremendo
Mi chiedo quando mai siamo stati così male,e ci metto tutto il periodo dal 45 ad oggi,67 anni, chiedo quando mai in 67 anni abbiamo avuto una classe politica così scadente,così inetta,così incapace di suscitare vita,così ideologicamente assurda,così anche fisicamente brutta,così parolaia a vuoto e senza luce o progetto,così nemica dell'Italia e meschinamente attaccata solo a interessi talmente micragnosi da sfiorare il maniacale
Se poi si sale ancora più in alto,a questa Europa delle banche,va ancora peggio,mi chiedo chi mai e per amore di che,riesce ancora oggi a sperare nell'Eu e nell'euro.Non abbiamo visto mai nulla che sia stato così ostile alla libertà delle nazioni e così avverso all'autonomia dei popoli
E se si sale ancora più in alto,agli USA,col loro iperliberismo,a quelle agenzie di rating che dettero la tripla A ai titoli tossici e alle grandi banche americane che fallirono il giorno dopo,alla Borsa impazzita e senza freni,ai grandi organismi internazionali come il Fondo Monetario o la Banca Mondiale o l'Organizzazione per il Commercio,entriamo nell'incubo di un mondo governato da gente come Strauss Kahn,gente che nessuno ha eletto,che governa impunemente,che non deve rispondere a nessuno,che naviga nei vizi di un potere assoluto,che nega qualunque democrazia,qualunque diritto o valore o Costituzione e mette in schiavitù il mondo con ricette imperialiste che distruggono le nazioni e se ne fregano delle sofferenze dei popoli.
E' come entrare in un videogioco planetario cinico e implacabile,l'Impero del Male di Guerre Stellari.Ma quello è un gioco,questo è reale

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.12.11 09:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scrive bene e scrive il giusto oggi il prof. Sartori sul corsera e qui Beppe Scienza...
ma noi...noi che ci rendiamo conto di essere ormai governati da una nauseante "merxa" formata da Sx+Centro+Dx...mi spiegate che possiamo fare...oltre che votare il "partito" meno peggio!!!

leggo solo denunce, denunce e denunce, ma Noi, che il potere lo guardiamo e osserviamo, cosa possiamo fare!?!?!?

antonio s. Commentatore certificato 27.12.11 09:44| 
 |
Rispondi al commento

Mettevelo bene in testa che la legalità, l'onestà, la giustizia, l'equità, la trasparenza, la sobrietà, l'uguaglianza, non si combatte con la demagogia, con i bla bla, con i copincolla, con il populismo quotidiano contro tutto e contro tutti,

La si combatte con una:

RIVOLUZIONE PACIFICA!

La si potrebbe fare in mille modi ma noto che si continua a perdere tempo a guardare e criticare chi ci governa!

Sono i nostri bla bla bla che li rafforzano.....

La capite o no?

Sono dieci anni che li contestiamo e i risultati?

Machissenefega eh?

Fiumi fiumi fiumi di parole e intanto loro se la ridono!

L'anno che verrà prevedo ancora innondazioni.......

Uno qualsiasi Commentatore certificato 27.12.11 09:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Articolo zero della costituzione EUROPEA...

L'EUROPA e' stata CREATA dalla BCE ed FMI un parto invisibile come la creazione del denaro...L'EUROPA orfana di una costituzione unitaria e' stata cresciuta con l'inganno...gli inventori che hanno unito gli stati europei con la trappola debito ci hanno fottuto inognidove con gli interessi portandoci via tutto...la truffa nei confronti dell'umanita'ipotecando il futuro di generazioni intere con l'usura il debito onnipresente nel quotidiano frusta la dignita' delle famiglie con mosse da vermi da camposanto i creatori della trappola infernali sono riusciti a mettere all'asta la nostra istruzione si sono appropriati della nostra salute fisica e mentale con inquinamente marci creati per guadagnare vendendo la nostra pelle al mercato delle vacche chiudendoci nel cesso della depressione insieme agli interessi del nostro debito immane...l'energia elettrica e' aumentata del 25,6 per cento cosi' ogni famiglia italiana ques'anno deve pagare 2500euro in piu' solo sull'energia elettrica...menomale che il nostro crudele carnefice creato senza fondamenta costruito su terreni fragili della perversione dallo smottamento dell'animo e' in uno stato di agonia cronica e' quasi alla fine della sua carriera criminale insieme all'associazione a delinquere che ha commesso un genocidio usurante crimini contro l'umanita' dei piu' orrendi il creatore di guerre per derubare petrolio e gas da terre martoriate spargendo miliardi di litri di sangue innocente con la complicita' assurda dell'omertosa banda che hanno venduto il loro silenzio in cambio di qualche euro per pagare gli interessi agli usurai...l'inventore dell'orrore che ha terrorizzato l'europa senza costituzione fra qualche mese scomparira' dalla circolazione insieme ai bastardi servi che s'allattano al seno della corruzione andranno a spasso insieme alle loro coscienze sporche di merda della nefandezza senza pagare nessuna colpa per avere creato il male di tutti i mali di nome EURO...AMEN

Armando Di Napoli, arzano Commentatore certificato 27.12.11 09:41| 
 |
Rispondi al commento

Monti, al via 'fase 2' per la crescita


che presa per il sedere!!! le industrie scappano, chi e' nello stato ruba a piu' non posso, hanno tolto la voglia con fare con tasse e burocarzia costi e questi sognano di crescere....

Irma Raimondi Commentatore certificato 27.12.11 09:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non li arrestano tutti perchè temono di perdere la propria indipendenza, i magistrati hanno timore del futuro come tutti noi e temono di perdere le loro prerogative che in italia sono anche privilegi.

AAA 27.12.11 09:38| 
 |
Rispondi al commento

Schiavi moderni, lo "Spread" più alto di questo paese, è la tacita obbedienza dei mediocri.

Ancora fossiliziamo la nostra attenzione sulla crisi economica, lasciando che pochi buffoni, autoproclamati professori di economia e politica, diffondano come "notizia" le difficoltà economiche globali, senza fornire riposte sulle resposabilità invididuali delle personalità che le hanno create...

Se esiste davvero uno "spread" imbarazzante e pericoloso in Italia, non è costituito dalla differenza in termini di valore economico tra i nostri buoni del tesoro e gli equivalenti tedeschi, quello semmai è solo lo strumento di speculazione che una classe dirigente ignobile, utilizza per continuare nella cieca e abietta ingordigia ad accumulare denaro.

Il vero è angosciante "spread" italiano, consiste nell'assoluto assenso con il quale ormai la maggioranza delle persone, con riverente e mediocre ubbidienza, accetta immorali comportamenti, senza nemmeno la rabbia dell'indignazione...

http://davidevsgolia.blogspot.com/

anib roma Commentatore certificato 27.12.11 09:31| 
 |
Rispondi al commento

allungare le pensioni di quattro anni e ridurle del 20% o 30% per un lavoratore significa toglirgli 48 mesi dimesione e fargli fare 48 mesi di lavoro, mandarlo in pensione ormai distrutto con un aspettativa di riposo di meno quattro anni.
Se il sistema era insostenibile prima , viene spontaneo chiedersi ma prima chi doveva controllare cosa faceva?

ubert 27.12.11 09:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gente da compatire per il loro passato ma tanta altra gente da compatire per il loro presente.

luciano canale 27.12.11 09:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Beppe Scienza: caro Beppe, mi dici, anche privatamente, come investire i risparmi? Grazie.

Rosario Diaferio 27.12.11 09:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

360 giorni al 21.12.2012,
verso la fine dei tempi con allegria e nessuna consapevolezza, i nodi vengono al pettine e le chiacchere dei nostri rappresentanti sono a zero.
ORA CAPITE CHE HANNO PENSATO SOLO PER LORO E NULLA ALTRO !!!!

AL-2012 27.12.11 09:07| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, mi sembra perlomeno degna di nota l'iniziativa di Paolo Barnard

http://www.paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=283

credo sia importante divulgare al massimo e discutere qualsiasi concreta alternativa possibile alle misure disastrose di questo governo scelto da nessuno e definite "inevitabili"

roberto tommasi 27.12.11 09:04| 
 |
Rispondi al commento

a proposito di cina oggi hanno portato l'aglio cinese al lidl e non si può certo dire a km zero!

ma chissà forse il governo a queste stronzate non ci pensa oppure sono agli che fanno capo a qualche intrallazzo Goldman Sachs?

la cina è vicina 27.12.11 09:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stiamo allerta...questi se si trovano persi si buttano alla RAZZIA...se va bene ci obbligheranno ad accettare le "cambiali" (titoli di stato)previo prelievo coatto dei n/s risparmi..e delle poche cose che abbiamo!.
Facciamo attenzione....ricordiamoci che dopo la metà di gennaio partiranno tutte le scadenze dei Bond....(un giorno si e un giorno si)!.
La domanda che bisogna porci è questa...riusciremo a piazzare 535 mld di euro di bond? e se si a che tasso?...oppure no! e allora cosa accadrebbe?.
I 30 miliardi della manovra Monti sono briciole..oltre tutto, con scadenze serrate..la vedo dura!...se va bene i tassi schizzeranno alle stelle...!

roby f., Livorno Commentatore certificato 27.12.11 08:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON SONO D'ACCORDO.................
C'è qualche scellerato ed illuso che pensa che dall'oggi al domani si possano far sparire le banche?
Allora per una volta in Italia facciamo le persone serie!!
Assodato che le banche ci sono e rimarranno, perchè fossilizzarsi su argomenti che al cittadino possono interessare relativamente, come ad esempio che tolgiendo il contante le banche ci guadagnerebbero. Sai che ti dico io da cittadino italiano... e sti c...i, se per una volta il loro guadagno porta anche dei vantaggi anche a me...come ? semplice... senza contanti il nero, i soldi esportati all'estero e ripuliti, i traffici illegali e qualnt'altro non avrebebro vita facile se non impossibile. Quindi, non facciamoci pprendere per il culo. SPosiamo la causa dell'eliminazione dei contanti che a noi poveri mortali non ci può dare che dei vantaggi e basta. Caro Beppe Scienza, questa volta toppi e mi auguro in buona fede.

Fabrizio G. 27.12.11 08:47| 
 |
Rispondi al commento

Caro Bebbe, mi eri molto simpatico come comico, come pseudo politico un pò meno. DEvo ammettere però che se prima ti condividevo in alcune cose, da un paio di mesi a questo momenti mi trovi d'accordo quasi su tutto. Sai come siamo noi italiani, si discute su tutto. Quando si vociferava di Monti alla
guida del governo, mi è venuta la pelle d'oca. Ognuno di noi difende più o meno la propria cattegoria di provenienza. Monti per principio difende le banche, assicurazioni. Insomma i grossi investitori. Dicweva mio padre che il metodo migliore per misurare l'intelligenza di una persona,è vedere quanto buon senso dispone.
Tutti questi "professori" al governo, esteriormente sono anche appariscienti, ma in realta sono r rimarranno dei secchioni a vita.
Gli è stato dato il compito di rendere la vita difficile a persone prive di colpe, in fatto di disastro economico, e questi pseudo prof, non glie ne frega un accidente di tutto il resto. Siamo dei numeri punto e basta.
C'è poco da stare allegri , il capo del Pdl e il Pd, possiedono banche e assicurazioni, quindi sono in maggioranza, aggingiamoci pure quel mezzo "bigotto" di Casini e il gioco è fatto.
Se i miei calcoli sono giusti non andremo a votare nel 2013, lascieranno passare un anno in più, per far sbollire la rabbia dei lavoratori.
Spero di sbagliare, perchè il ferro bisogna batterlo fin che è caldo.
Auguri di buone feste, e speriamo in bene.

mosti l., massa Commentatore certificato 27.12.11 08:46| 
 |
Rispondi al commento

se per decenni e' stato permesso di portare le nostre fabbriche all'estero dopo che avevano avuto sussidi dello stato, cioe' delle nostre imposte,cosa spewriamo in un miracolo di padre pio? i bocconiani dove erano quando la rx,la fiat e tante altre esportavano le nostre conoscenze gratis?e le banche che affossavano le imprese per fregarle? ma andiamo tutti a f......

aldo abbazia 27.12.11 08:45| 
 |
Rispondi al commento

Ma Beppe Scienza è un nome vero o un nikname?
Non ci vuole una scienza particolare per criticare!
Vorrei sapere, invece, cosa ha da proporre per rimediare alla crisi attuale. Come al solito ci si perde in analisi retrospettive perdendo tempo a dare colpe a destra e a manca: di sicuro così lo spread tra i titoli italiani e quelli tedeschi non scenderà.Infine la domanda che pongo è sempre la stessa: questi soloni dove tengono i loro amati big babol ( biglietti da 500 euro), sotto il materasso?
In questo caso occhio tra l'altro allecimici e ai tarli!
Sogni d'oro!

pf 27.12.11 08:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Corso di approfondimento su cosa è una banca centrale :
https://www.youtube.com/watch?v=ArdQIa5kMUQ
Per capire, altrimenti si ripetono le frasi dette da altri senza sapere se siano vere o meno.
Investite tre ore del vostro tempo in questo documentario (ha i sottotitoli).
Vale un corso universitario...e serve a capire perchè oggi siamo nella me...a con l'euro
Buona visione

AAM 27.12.11 08:28| 
 |
Rispondi al commento

Io vivo in trentino... Sto seriamente pensando di andarmene in Austria...tanto é a soli 80 Km


Non sono un Professore della Bocconi , anche un asino capisce che se aumenti le tasse la gente non ha soldi da spendere e cosi facendo chiudono fabbriche e negozi e si crea nuova disoccupazione .... e meno entrate fiscali .
Solo detassando il lavoro il paese può crescere , anche un asino lo capisce !

Ernesto F. 27.12.11 08:19| 
 |
Rispondi al commento

PAROLA D'ORDINE ... RIVOLUZIONEEEEEEEEE

David Di Cesare 27.12.11 08:05| 
 |
Rispondi al commento

..... continuano a essere l’unico prodotto insieme ai conti correnti e ai depositi bancari, dove uno non ci rimette mai quello che ha messo e può ritirarlo in qualunque giorno. .......

E' UNA GROSSA BALLA


Mi spiace per Beppe Scienza, ma anche se è condivisibile la sua analisi sui conti contanti (ho già postato diverse analisi anche più approfondite in proposito), sulla frase sopra riportata non è informato: nelle mie ricerche per il mio prossimo saggio sul DEFAULT ho già incontrato 3 episodi nella ricca Emilia e con banche del calibro di Mediolanum e Unicredit dove per ritirare somme dai 15 ai 30000 euro e chiudere il conto 3 correntisti sono dovuti ricorrere alla minaccia di telefonare in diretta ai CARABINIERI in quanto il direttore della filiale si rifiutava di rendergli i LORO soldi depositati sul conto corrente.
QUINDI CORRISPONDE A UNA GROSSA BALLA CHE I VS. SOLDI SUL C/C SONO AL SICURO.
Meditateci sopra.

saluti di buone feste

Enrico l'analista 27.12.11 07:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

27 dicembre 1907:
Thomas Hunt Morgan stabilisce l'esistenza dei geni

nel 1988 nasce renzo bossi.
la scoperta di Thomas Hunt Morgan comincia a creare i primi dubbi.....

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!


La grossa inculata è che mentre gli studenti sono
liberi d sentire o - le cazzate della "bugia nen".
i lavoratori se le sono prese nel culo !!!!!!!!!!

basilio grabotti 27.12.11 07:14| 
 |
Rispondi al commento

B CONTINUA AD IMPARTIRE ORDINI!

B continua ad impartire ordini a dx ed a manca come se fosse ancora in carica!Il Piccolo Duce agisce in barba ed alla faccia di tutte le leggi della Repubblica. Mi riferisco a:
http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/12/24/su-lorenza-lei-aleggia-il-cavaliere/179748/
Sia chiaro, non difendo nessuno (!) ma è intollerabile sia pure per la più poco credibile forma di democrazia che un uomo che, attualmente non è niente e nessuno, continui a comandare come se ci trovassimo in un regime dittatoriale,come se non fosse mai stato mandato a casa ed ancor più intollerabile che tutti i parlamentari ritengano giusto non alzare un singolo dito!!!
Tutto questo è fonte di profonda preoccupazione:
qualsiasi cittadino ha ben fondati motivi per ritenere potrebbe essere interesse dei partiti (e disinteresse per la pubblica collettività) resuscitare B alle prossime elezioni al fine di dar vita ad un secondo "governo Craxi" dove il "mangia tu che mangio io" si potrà porre come punto di privilegio di tutte le scelte della vita politica ed economica del Paese. D'altra parte basta ascoltare la televisione per riscontrare quanti parlamentari forniscano ancora oggi il proprio appoggio a B, dopo tutti i roboanti discorsi di condanna (che a questo punto diventano discorsi di circostanza)pronunciati a suo tempo. Ritengo che i cittadini italiani abbiano il diritto di prendere coscienza al più presto di quanto accade,di trarne le giuste conclusioni e di assumere un comportamento consequenziale che li salvi da chi ci ha consegnato nelle mani di questo governo, con i sacrifici che siamo costretti a subire ed al malessere crescente che pervade il Paese.

Francesco C. Commentatore certificato 27.12.11 05:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se prendiamo i “Conti e aggregati economici delle amministrazioni pubbliche” dal sito dell’Istat
(http://www.istat.it/it/files/2011/09/tavole1.zip?title=Conti+delle+amministrazioni+pubbliche+-+02%2Fset%2F2011+-+Tavole.zip) e sommiamo tutti gli interessi passivi (es. valore interessi 1980 / valore moneta 1980) possiamo sapere quanto pesano gli interessi sul debito ?
Il calcolo viene circa 1500 miliardi di interessi su interessi.
Facendo anche il calcolo con gli interessi composti, si arriva a TRIPLICARE tale somma.
PS. Le sveglie non sono mai grandi abbastanza..? :)

Roberto Vian 27.12.11 03:57| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è niente da fare contro l' ipocrisia..politica genmerale e religiosa...arriveremo anche noi, noin adesso alla rivoluzione....ricordo che in Italia si impicca dalle gambe...
TRanquillamente scritto, alla faccia dei nostri politici ( attuali e passati)........loro pensano agli affari propri non ai nostri come delegati a fare...Auguri politici di una buona morte!!!!!

Camillo B. Commentatore certificato 27.12.11 02:08| 
 |
Rispondi al commento

con tutti i problemi che abbiamo in 60 milioni o giù di li c'è una parte di giornalisti del menga che ci mette im prima pagina minchiolini!

affanculo a minchiolini e a tutti i giornalisti di mmmerda!


a quando la prossima stronzata su clooney?

odio i giornalisti 27.12.11 01:43| 
 |
Rispondi al commento

...Scusate, ma in fondo dopo Berlusconi,
non potevamo certo avere...."Pericle" !

Avanti ragazzi ! Cerchiamo di essere concreti.
Eravamo in una situazione assurda e fuori
norma che "altri sistemi" hanno messo fuori
gioco (per ora).

Allora è vero che in questo Paese non esiste
la memoria: Fino a ieri avevamo Berlusconi
pres. del consiglio (ce lo siamo dimenticati?).

Oggi, altri poteri hanno preso il suo posto,
poteri che a quanto pare, non faranno forse
l'interesse del Popolo Italiano, ma che per
ora ci hanno liberato di una autentica...
... "assurdità" !

Adesso ci occuperemo di questi signori, e se
non ci convinceranno (come sembra) vorrà
dire che combatteremo (democraticamente)
...anche Loro !

Daltronde...la conquista della democrazia è
lenta e difficile. E per noi Italiani, lo sarà ancora di più ! Facciamoci gli Auguri...che
ne abbiamo bisogno. Forza e Coraggio !
Maurizio Tesei

maurizio tesei, catania Commentatore certificato 27.12.11 00:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che dalla padella siamo caduti nella brace l'avevamo già capito, basta guardare la faccia da culo della Fornero. Io vorrei sapere quando ci organizziamo noi cittadini.

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 27.12.11 00:45| 
 |
Rispondi al commento

Al reparto alimentari di un supermercato milanese si presenta un omino
di Cinisello con faccia da pignolo e piantagrane e chiede al commesso
mezzo cocomero.
"Un momento solo signore, devo chiedere una cosa al responsabile."
Il commesso si avvia verso gli uffici direzionale senza accorgersi che
il cliente lo segue.
Entra nell'ufficio del responsabile e prorompe:
"Direttore, c'e' un cretino di là che mi ha chiesto mezzo cocomero."
Cenni disperati del responsabile, che ha visto il cretino in questione.
Il commesso si gira e, senza fare una piega, dice:
"E poi ci sarebbe questo gentleman che sarebbe interessato a prendere
l'altra metà."
Risolta la situazione, il responsabile e il commesso si ritrovano da
soli nell'ufficio;
"Giovanotto, dice il direttore, stava per combinare un bel disastro, ma
non ho potuto fare ameno di ammirare il sangue freddo con cui ne è
uscito fuori. Vorrei sapere qualcosa di più sul suo conto. Come si
chiama?"
"Mi chiamo Ciro Quagliarulo, signore, e vengo da Napoli, città di
grandi calciatori e grandi mignotte."
Il direttore: "Mia moglie e' di Napoli..."
"Ah, si'? E in che ruolo gioca?"

Decio da Tolentino 27.12.11 00:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dagospia informa il popolo del gossip che è in corso la terza guerra mondiale, quella tra dollaro e euro.
sapete, non è colpa sua, c'ha delle fonti un pò datate...


mi sa che l'aspettativa per un nuovo sbarco ad Anzio la dovremo accantonare, scusate eh! ma stanno già qua! cosa sbarcano a fare?
John Ford è morto, non ci possono fare manco un film...

Alex Scantalmassi 27.12.11 00:04| 
 |
Rispondi al commento

ma io ancora non posso credere alle mie orecchie, il vice presidente degli Usa & Getta che ammette apertamente di essere un sionista.
chi ci salverà allora stavolta?


non scirivo troppo altrimenti mi bannano dopo 30 secondi!


Studiatevi tutto sul sionismo ( su internet si trova quasi tutto) e capirete il perché lo stiamo prendendo in quel posto a sangue!


sono sempre loro che ogni tanto ritornano.

liberi 26.12.11 23:56| 
 |
Rispondi al commento

per un'attimo ho visto la luce, di nuovo, poi sono ripiombato nella semi oscurità
invidio molto uomini come Paolo Barnard che hanno le idee chiarissime tutto il giorno e per 364 giorni all'anno, bisestili compresi.


INNO UFFICIALE ITALIANO:

♫ ♪ ♫ Salve regina, mater misericordie ♫ ♫ ♪♫
.♫ ♪ vita dulce-edo, et spes nostra saalve ♫ ♪♫ ♫ ♫ ♪ ♫ ad te clamamus, exules filii evae ♪♫ ♫ ♪ ♫
♫ ♫ ♪ ad te suspiramus, gementes et flentes♫ ♪♫ ♫ ♪ ♫ in hac lacrimarum valle.........♫ ♫ ♪♫ ♫ ♪ ♫

Stefania M. 26.12.11 23:55| 
 |
Rispondi al commento

stanno provocando una recessione per giustificare
l'uscita dall'euro daranno la colpa al governo monti
questi "signori" si ripresenteranno come incolpevoli
del disastro e gli italiani li rivoteranno più per
disperazione che per convinzione ricomincerà il
solito gioco delle parti fine della storia.

l'oracolo 26.12.11 23:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel 2013 ci saranno le votazioni nazionali e io voterò il movimento 5 stelle, l'ultima vera possibilità legale di cambiamento
(Acul utopiA)
***********************
C'è una cosa che non capisco.
Il Movimento 5 stelle si presenterebbe alle
elezioni con la legge elettorale porcata?
E chi sceglierebbe i candidati non eletti
dai cittadini per riempire il contenitore
da portare in parlamento?
E dal momento che con questa legge elettorale
bisogna per forza far parte di una coalizione,
quali sarebbero gli alleati del Movimento
5 stelle, visto che sono tutti da buttar via?

Moonshadow *., §§§§§§ Commentatore certificato 26.12.11 23:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e porta le scarpe con i tacchi!

AAA 26.12.11 23:40| 
 |
Rispondi al commento

non solo si è messo i capelli in testa ma si è anche fatto il lifting...più volte secondo me

AAA 26.12.11 23:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se si voterà nel 2013 il popolo sarà stremato e non
sarà in grado di affrontare una rivoluzione, dubito
che questo governo arriverà al 2013 io vedo luscita
dall'euro dell'italia molto prima dobbiamo essere
pronti a tutto auguri a tutti.

l'oracolo 26.12.11 23:37| 
 |
Rispondi al commento

BERLUSCONI E MONTI
(de_crescita felice)


"Tutte e due pensano alla crescita; il primo
anche alla crescita dei capelli."

Aloha

ciborio Commentatore certificato 26.12.11 23:33| 
 |
Rispondi al commento

io quoto Beppe Scienza, il suo ragionamento informale ci rende contezza delle difficoltà che ci aspettano, a meno di non volere fare un'applauso corale ai vescovi.... un bell'alleluya lo potremmo recitare..

AAA 26.12.11 23:30| 
 |
Rispondi al commento

non riusciremo mai a pagare il debito quello che mi
fa più paura temo che si stia preparando il terreno per il ritorno dello gnomo e potrebbe diventare pure
presidente della repubblica con poteri maggiorati.

l'oracolo 26.12.11 23:28| 
 |
Rispondi al commento

si prenderanno il tfr la tredicesima la nostra vita
chi li fermerà il MS5? non ci crede nessuno questi
signori non rispettano le regole.
a mali estremi estremi rimedi se vogliamo cambiare
dovremo essere disposti a pagare un tributo di sangue.

l'oracolo 26.12.11 23:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando si è buoni, si è ,inevitabilmente , anche un po' coglioni....e parlo per esperienza personale.....


Quando si è coglioni dentro
basta una mano tesa
a far dimenticare
anni di soprusi
Quando si è coglioni dentro
basta una parola buona
a far riaccendere
la luce della speranza
Quando si è coglioni dentro
basta un'immagine di morte
a far scattare
la voglia di perdonare
Quando si è coglioni dentro
basta una piccola vittoria
per far dimenticare
che la guerra la si è già persa
Quando si è cogloni dentro
basta una folata
a far sembrare
che l'aria sia cambiata
mentre invece si soffoca nel fetore
Quando si è coglioni dentro....
si vive nonostante e
si ride per non piangere.....
si sogna per non precipitar
nell'incubo chiamato realtà.

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 26.12.11 23:09| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo documentario va visto
https://www.youtube.com/watch?v=ArdQIa5kMUQ
E' la storia delle banche centrali, in particolare della FED e di come questi istituti privati siano diventati i veri padroni della nostra vita. E' in inglese con sottotitoli. Ma ne vale la pena per capire dove siamo ora e cosa ci aspetta.

AAM 26.12.11 23:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao!

Per quanto riguarda i buoni fruttiferi postali,
se non sbaglio qualche anno fa
gli e stata imposta una tassa del 12,50%.
Vi risulta?

Ciao grandi!

Gabriele

Gabriele Favro 26.12.11 22:56| 
 |
Rispondi al commento

Il default dell' Italia e il ritorno alla LIRA, sarà come il 25 aprile, una liberazione.

Paolo 26.12.11 22:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho una strana impressione quando sento certe persone affermare dai media, specialmente in questo periodo, di come gli italiani si stiano impoverendo al punto che un numero crescente di essi compete con gli immigrati presso le organizzazioni caritatevoli. Sento nel loro dire una compassione fasulla e anzi un certo compiacimento. Questa sensazione si accentua quando parlano i rappresentanti di organizzazioni caritatevoli.

Michele Siosti 26.12.11 22:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sto leggendo un po' di commenti e mi sta venendo la malinconia: leggo di gente che si domanda che fine ha fatto questo o quello, se il nuovo blogger esiste o è un'invenzione del Blog. E' così importante? Non si potrebbe discutere del post del giorno nel modo in cui ciascuno è in grado di fare? A chi non piace questo Blog può sempre traslocare altrove. Qual è il problema mentale/ psicologico che tormenta chi non sa fare altro che portare discredito o zizzania?

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 26.12.11 22:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo i dati della Federconsumatori c'è stato
un crollo delle spese natalizie da parte degli
italiani di ben 4 milioni di euro rispetto al 2010.
Inoltre si è registrato finalmente il flop del
cosiddetto "cinepanettone", il classico polpettone
cinematografico natalizio costruito su misura per far divertire i buzzurri con stupidaggini e volgarità varie.
Spero vivamente che ci troviamo in presenza di una
presa di coscienza generale, di un rifiuto della
condizione di consumatori passivamente vittime dei bisogni indotti dalla pubblicità, per trasformarci in cittadini coscienti di ciò che è necessario e di ciò che è superfluo.
Ma forse si tratta solamente di scelte obbligate, dovute all'aumento delle tasse e della disoccupazione, alla crisi provocata da altri che dobbiamo pagare NOI.
Mentre quel grottesco Pagliaccio ha il coraggio di
affermare "Fino all'estate scorsa abbiamo tenuto i conti a posto" riferendosi a sè stesso medesimo e a quel puttanaio di governo da lui presieduto.
CERTO CHE MI FA SCHIFO IL GOVERNO CLERICALE
DI MONTI e la sua scelta di far ricadere la crisi sui più deboli, ma ancora più schifo mi fa chi ha votato il pagliaccio infame e chi NON HA votato (che fa lo stesso) portandoci a questa situazione e ora piange lacrime con la cipolla
(scurdammoce 'o passato.....).
Ma nessuno sa dire qual'è l'alternativa al Governo Monti,
l'allievo dei gesuiti che piace alle banche e finge di voler
aiutare gli italiani chiedendo sacrifici ai più deboli.
***********************************
Nelle epoche della più grave oppressione
si fa generalmente un gran parlare
di grandi e di nobili temi.
Bertolt Brecht

Moonshadow *., §§§§§§ Commentatore certificato 26.12.11 22:40| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ogni post una valanga di discorsi, di poesie, di citazioni, di indirizzi per visionare articoli, video......e' diventata una moda, come una gara per dimostrare chi trova l'ultima notizia, chi mette il video non ancora visto o chi trova il pretesto per dimostrare la sua cultura.....arrivando anche ai litigi......MA LA VOGLIA DI ANDARE A AMMAZZARE STA GENTE DI MERDA NON CE L'AVETE????? MA PENSATE VERAMENTE CHE, METTENDO 2 O 3 PERSONE PER COMUNE, RIUSCIRETE A RIPULIRE QUESTO LETAMAIO???? L'UNICA FORZA CHE PUO' DARE LA RETE E' QUELLA DI ORGANIZZARE UNA RIVOLTA VIOLENTA VERSO QUESTA GENTE E SINCERAMENTE NON ASPETTO ALTRO. I DISCORSI LI PORTA VIA IL VENTO COME SI DICE DALLE MIE PARTI.....OGNUNO VALE UNO, MA DA SOLO NON VALE UNA CAZZO, PERCHE' NON PUO' FAR NIENTE.....QUESTA GENTE AL GOVERNO VA CACCIATA VIA.....PUNTO. CHI HA COMMESSO DEI CRIMINI COME LORO DEVE MORIRE.

simone merella, terricciola PISA Commentatore certificato 26.12.11 22:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il TFR mormorò...il 06.giugno.2007
(postato da Beppe Grillo)

Il Piave mormorò: “Non passa il fondo pensione. Difendi il tuo TFR”.
Se lavori nel settore privato ed entro fine giugno non dici nulla, il tuo TFR finirà nel risparmio gestito.
Un’avventura da far tremare i polsi. Da vent’anni i fondi comuni fanno perdere soldi. E i fondi pensione sono pronti a ripetere gli stessi disastri.
Il silenzio assenso è una trappola. Cambiano le carte in tavola senza chiedere nulla. E’ il gioco delle tre tavolette con i soldi di una vita.
Non è vero che costruiscono una pensione integrativa: danno il TFR in pasto all’industria del risparmio gestito. Il TFR esiste dal 1982. Ha funzionato bene per 25 anni.
E’ pericoloso giocarsi la pensione alla roulette. Puntare sulle borse. Se uno è fortunato ci guadagna, ma se gli va male perde un pezzo di liquidazione.
Se un consulente finanziario concupisce il TFR, il vostro tesoretto, chiedetegli di ribadire a questi punti:
- nessun fondo pensione protegge dall’inflazione come il TFR, i vantaggi fiscali della previdenza integrativa sono divorati dai costi
- negli anni di vacche magre va in fumo gran parte della liquidazione
- se aderite alla previdenza integrativa vi legate le mani fino all’età della pensione
- il TFR è sicuro anche se l’azienda fallisce perché è garantito dall’Inps
- se siete licenziati lo incassate subito, il fondo pensione invece no.

La riforma del TFR è un esempio perfetto di legge bipartisan: Berlusconi l’ha creata e Prodi non ha cambiato una virgola.
C’è un libro che spiega come difendersi: è “La pensione tradita” di Beppe Scienza.
La lezione del libro è straordinaria: state fermi, rimanete dove siete, ogni piccolo movimento può essere usato contro di voi. Almeno non fateli godere.

http://www.beppegrillo.it/2007/06/il_tfr_mormoro.html

ciborio Commentatore certificato 26.12.11 22:23| 
 |
Rispondi al commento

CRISI: DI PIETRO, CURA DA CAVALLO DI MONTI NON FUNZIONA

17:45 26 DIC 2011

(AGI) Roma - "E' bene parlarci molto chiaramente: la cura da cavallo del governo Monti non sta funzionando. E' stata varata una manovra fatta di molte lacrime e molto sangue, ma i mercati nemmeno se ne sono accorti". E' quanto scrive sul suo blog il presidente dell'Italia dei Valori, Antonio Di Pietro. "Il differenziale tra gli interessi dei nostri buoni del Tesoro e quelli tedeschi e' tanto. Sta al di sopra dei 500 punti, e gia' quota 400 era giustamente considerata un disastro. Il governo mette insieme ben poco a spese di chi stava per andare in pensione o di chi ha come unico bene una casa".

ciborio Commentatore certificato 26.12.11 22:07| 
 |
Rispondi al commento

le cose cinesi vanno bene per i rumeni e gli albanesi perciò se vuoi diventare come loro abbuffati di rumenta cinese e subirai la trasformazione.

la cina è vicina 26.12.11 22:02| 
 |
Rispondi al commento

http://caneliberonline.blogspot.com/
LUNEDÌ 26 DICEMBRE 2011

VUOI DICHIARARE GUERRA ALLO STATO?
Anna Corsi


UNO STATO DEMOCRATICO LIBEO DEVE POTER DETENERE IL POTERE SU ALMENO IL 51% DELLA RICCHEZZA NAZIONALE MA DELEGARE LA GESTIONE AI PRIVATI SECONDO REGOLE MERITOCRATICHE.

ALTRIMENTI E' SCHIAVO DEI CAPITALISTI.

VERISSIMO 26.12.11 21:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CONSUMI MENO 29%

Bravi, ragazzi!!! Continuiiamo cosi! Facciamo fallire lo stato governato dai MAIALI DI ORWELL! Arriviamo al punto che non si possano piu' pagare le pensioni, gli stipendi e ci troviamo nella felice condizione di non aver piu' nulla perdere e spaccargli finalmente il culo! La fornero,monti, passera, facciamoli piangere sul serio, a suon di calci in faccia e con loro questo nano di merda, che dopo aver devastato l'economia, dopo aver inculcato la paura e aver prodotto puttane attraverso le sue televioni di merda ancora parla come se fosse un rigazzino, mentre puzza di cadavere come dice il post al lato; che dovrebbe essere messo al muro ed evirato della sua putrida pompetta insieme allo smacchiatore di leopardi suo complice e tutti i sindacati confederati...la chiesa e tutti quelli che lo hanno spompinato facendo finta di niente....esattamente come fecero con HITLEL e MUSSOLINI!
Facciamo in modo che intervenga l'esercito,perchè solo quello ormai divide loro e noi, perchè senza l'esercito e senza forze dell'ordine queste luride merde sarebbero già crocchette per i cani e le banche centri di baratto e non fucine di schiavi.


SCHIFOSI, CHE VI POSSANO MORIRE DI CANCRO FIGLI E NIPOTI LA NOTTE DI CAPODANNO!

Luciano Hamilton 26.12.11 21:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ORA TUTTI APPOGGIANO MONTI MA APPENA CADRA' SIA IL PD+L CHE IL PD-L FARANNO A GARA A DARE TUTTE LE COLPE A MONTI!

VERISSIMO 26.12.11 21:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Querela alto tradimento Monti e Visco http://www.albamediterranea.org/index.php?option=com_k2&view=itemlist&layout=category&task=category&id=7&Itemid=24 dal sito albamediterranea.org

Stefano Stazzu 26.12.11 21:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO PER LE FESTE VORREI FARE TANTISSIMI REGALI MA NON POSSO PERMETTERMI DI FARE REGALI PERCHE' E' FACILE FARE REGALI COL PORTAFOGLIO PIENO!

MA REGALARE UNA COSINA CINESE CORRISPONDE A REGALARE UNA PASTICCA DI VELENO PERCIO' ANZI NULLA!

VERISSIMO 26.12.11 21:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA TU CHE TI LAMENTI SEMPRE DI TUTTO E DI TUTTI E CHIEDI SEMPRE DI PIU DIMMI COSA FAI DI CONCRETO NEL TUO PICCOLO PER MIGLIORARE LE COSE?

CON LE LAMENTELE NON SI CAMBIANO LE COSE!

VERISSIMO 26.12.11 21:42| 
 |
Rispondi al commento

proposta per il blog
visto che fino al 2010 il 10% delle famiglie deteneva il 45% del patrimonio Italiano,

vedi dati Banca D'Italia
http://www.ilmegafonoquotidiano.it/news/la-ricchezza-che-nessuno-vede

non è semplice far pagare il 45% della manovra al 10% delle famiglie e la rimanenza della manovra al 90% delle altre famiglie, sarebbe secondo voi MORALMENTE corretto?

Fabio C., Alessandria Commentatore certificato 26.12.11 21:39| 
 |
Rispondi al commento

SEGUITO
Le pensioni.
Adesso che la manovra è approvata, possiamo iniziare le azioni giudiziarie contro l'INPS. E' un sistema contributivo? Senza intervento dello stato quando inizierà il periodo pensionabile? Senza redistribuzione dei contributi versati in più dai ricchi a favore di coloro che versano meno perchè più poveri? Allora è una assicurazione vita-morte, stipulabile presso qualunque società di assicurazione privata. Perchè devo essere vincolato all'INPS che non mi dà nessuna garanzia? Voglio una assicurazione privata. Dove decido io chi sarà il beneficiario nel caso non potessi riscuotere per intero la rendita (e non che rimane tutto all'inps, che queste cose non le dice, ma ora dovrà ben dare conto di queste cosette), mi informa annualmente di quanto sarà la mia rendita/capitale a scadenza, dove non cambia contratto quando cambia consiglio di amministrazione, dove se voglio, anche prima della scadenza, posso recedere e farmi ridare il capitale versato e rivalutato in qualunque momento: se poi vivo con 200 euro al mese saranno fattacci miei.
Quindi, ovviamente non da solo perchè avrei perso subito, ma una causa in tal senso secondo me è fattibile. Se M5S volesse intanto studiare la fattibilità, ben venga.

Gian A 26.12.11 21:22| 
 |
Rispondi al commento

26-12-2012

Ringrazio ironicamente "babbo natale" che, come gli altri anni mi ha permesso di fare la mia solita corsetta natalizia per smaltire il panettone e qualche pezzo di torrone. Mentre correvo ho ascoltato alla radio, tutta l'intervista a Corrado Nuti candidato sindaco del
movimento 5 stelle.

L'intervista è stata piacevole e Nuti ha
ripetuto per l'ennesima volta il suo programma... che poi è lo stesso di quello che si può leggere
nel sito del movimento.

Il pomeriggio ho giocato a Pictionary (gioco di squadra) perdendo regolarmente come ieri sera.

Fra una pausa e l'altra mi sono fatto una cultura
su Paolo Barnard che consiglio a tutti. Il sito di Barnard è semplice come pochi e senza tanti fronzoli.

All'interno ci sono cose molte interessanti che possono servire a farsi delle idee in merito a
quanto scrive.

Questo non significa che ciò che dice Barnard
sia il vangelo.


Aloha!


Gli spettatori continuano ad applaudire perchè hanno compreso e gradito…? E’ ancora così vero? E i telespettatori?

Credere al “visibile” è un impegno non da poco se si hanno dei dubbi…

Condannano in galera i colpevoli per poi farli uscire o fanno entrare gli innocenti senza una condanna.
Accolgono gli immigrati per poi respingerli o non gli accolgono per farli scappare.
Aumentano le tasse per salvare lo Stato o lo Stato non si fa pagare.
Facilitano il licenziamento per favorire le assunzioni sul lavoro o il lavoro licenzia i lavoratori sfavoriti.
Allugano l’età pensionabile per garantirci un sostegno futuro o il futuro non sostiene garanzie.

E’ possibile far credere qualsiasi cosa se si può apparire. La visibilità conta più della credibilità: “I colpevoli sono innocenti”, “i politici guadagnano poco“, “i precari sono dei fannulloni e i disoccupati certi lavori non li vogliono più fare“, “ormai lo sanno tutti che siamo a nascita zero“, “poi i poveri immigrati restano comunque una ricchezza…“, “…ma gli schiavi sono lontani, si trovano in oriente!” “C’è chi sta peggio di noi oppure c’è la media europea“. “E’ inutile insistere bisogna crescere e produrre“, “troppi risparmi anche se non ci sono più soldi in tasca…” “…e comunque ammettiamolo: sono finiti tutti dentro le slot machine“, “se poi si vuole ancora tentare c’è ancora un biglietto della lotteria!“. “Sarai tu il prossimo fortunato?“. “Mi raccomando però, gioca ma con moderazione..“, “.…tranquillo, il tuo conto in banca è in buone mani al limite se succede qualcosa è per la crisi…” “…e ricorda nel caso in cui sei nervoso il fumo da sigaretta anche se in vendita, nuoce gravemente alla salute“.


Riflessione di Scienza che non si può non condividere. Anzi, per la verità va dicendo ciò che i giornalisti non hanno detto. E cose che sono state dette anche qui, da me ma anche da altri. Per dovere di cronaca, va detto che il sistema finanziario è si importante per l'economia di una nazione, ma l'imprenditore vero, ha relativa necessità di comprare il denaro in maniera importante. Questo per dire, e qui dò ragione a Grillo quando parlava di "imprenditori con le pezze al cu.." che l'imprenditoria vera rischia il capitale proprio, e poi anche capitale di terzi.
Ricordo che 15/20 anni fa, gli interessi applicati dalle banche erano nella misura del 18/20%. In circa 5 anni raddoppiava il debito iniziale. Non parliamo poi dei rendimenti dei bot: ed era il periodo del prepensionamento. Scandalo su scandalo. Qualcuno comprava denaro (estero) al 10% per investire in titoli di stato italiano con rendimento 18%. Numeri mai sistemati da allora. Eppure le aziende hanno superato il momento. Interessi passivi del 18% e oltre, è un costo pesantissimo per le aziende. Eppure ne sono uscite. Oggi si sente dire che "..il 7% è un valore di non ritorno...". Facciamo tirar fuori i denari a coloro che 20 anni fa si sono arricchiti con la manovra sopra detta.
Sulla moneta elettronica, mi sembra di aver già detto qualcosa: è l'economia della doppia moneta. Oltre la moneta contante circola anche il denaro elettronico. Inflazione alle stelle (quella vera non quella percepita Marzano, che sei sparito troppo tardi: potevi ben sparire subito, evitavi catastrofi ai nostri danni!!!), poca dimestichezza e quindi impoverimento generale come è successo di recente negli USA. E noi ci aspetterà quello. In modo tale da permettere agli stranieri di comprare a poco la ricchezza del nostro paese.
Le pensioni.

SEGUE

Gian A 26.12.11 21:11| 
 |
Rispondi al commento

Mai come in questo momento si è dimostrata la nullità dei nostri politici....PDLLEGAPDUDCIDV hanno dovuto mettere un altro (definito tecnico) perchè non sono stati in grado di PRENDERE DECISIONI!!! Se avessero un minimo di MORALITA' dovrebbero non farsi vedere in pubblico, proporre una loro diminuzione dello stipendio, mentre per i leader tornare alle loro attività professionali, chiedendo scusa per l'incapacità manifesta a chi li ha eletti... ma noi siamo Italiani, non siamo diversi dagli altri paesi, dimostriamo solo troppa empatia nei confronti della politica.
Serenità

Fabio C., Alessandria Commentatore certificato 26.12.11 21:09| 
 |
Rispondi al commento

Il provvedimento più pericoloso di tutta la manovra, lo vado dicendo da quando se ne sono saputi i contenuti è il limite dell'uso del contante. Non ci vuole un matematico ed economista per capirlo, ma per fortuna lo conferma anche uno che ha studiato...fine della libertà, con la scusa del controllo sull'evazione fiscale: balle! Questa è un manovra per il controllo delle nostre vite (con aggiunta di guadagno per le banche)... Vergogna! Davide.

Davide Quaranta 26.12.11 21:07| 
 |
Rispondi al commento

margherita dai che ce ne andiamo in brasile

florianopolis, stato di santa caterina (dove era nata anita garibaldi)

300 mt dal mare praia dos ingleses bellissimo
440m2 di terreno
110 m2 villeta edificati 3 dormitori 2 bagni garage ecc

110 000 euros

mai più un leghista
mai più un berlusconiano

http://www.scimoveis.com.br/ImovelSelecionado.aspx?id=10066&emp=6&fin=1&idi=1

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.12.11 21:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...ci hanno già sufficentemente avvertiti, gli esperti la chiamano “crisi“. Sembrava fosse già arrivata invece pare fossero solo fuochi di paglia o falsi allarmi. Il peggio deve ancora arrivare ma per il momento ci continua a tormentare. Se poi i banchi dei supermercati sono ancora pieni, la crisi ci gira intorno comunque! Se abbiamo tanta di quella produzione che il 5o% della merce è invenduta e finisce nella spazzatura, la crisi ci gira intorno comunque! Se la spazzatura fosse trasformata da processi biologici potrebbe essere una ricchezza per tutta la comunità ma la crisi, comunque, ci girerebbe intorno! Se poi nelle città si festeggia ancora tra stelle illuminate, fuochi d’artificio, sorprese e impacchettamenti vari, la crisi potrebbe anche accompagnarci a fare shooping!

Ma da questo problema gli esperti in politica hanno la soluzione e per presentarcela usano la “prevenzione“. Si perchè gli esperti della politica hanno intuito che prevenire è meglio che inculare, così alla luce del sole è per loro controproducente, è decisamente meglio torturare lentamente, poco alla volta, con stile, sotto voce fino allo spasimo e poi di colpo zac! Iniettare la cura preventiva: il siero del proprio volere, del proprio potere. La nuova manovra.

Ecco quindi il motivo. Si deve prevenire la discesa economica e salvare l’unione europea e la sua moneta. Per questo si deve prevenire la natalità zero ospitando altri popoli più poveri. Per questo si deve prevenire il collasso ambientale con la costruzione dei termovalorizzatori e per questo si deve prevenire il disastro energetico con il nucleare sicuro!

Gli esperti sembrano proprio dei bravi dottori, competenti nella loro materia, loro lavorano equamente per il nostro bene e noi comuni mortali ci dobbiamo fidare in modo equo, da destra a sinistra.


Il programma di Monti e Confindustria - appoggiati dal voto di PD e PDL e partitelli minori - per le generazioni future e' molto semplice: lavorare sino a 70 anni per prendere una pensione piu' miserabile di quella attuale, dopo essere stati licenziati senza giusta causa.


Tutto questo per pagare ogni anno 90 miliardi di interessi ai banchieri e aiutare gli sfruttatori italiani a competere con gli sfruttatori cinesi.

Eppure questo ritorno all'800 e' presentato da tutti i principali partiti come toccasana per il futuro dei giovani.

Irma Raimondi Commentatore certificato 26.12.11 20:56| 
 |
Rispondi al commento

ho letto un bel commento sotto, bene, iniziamo a charire cosa significa essere governati da un Monti qualunque eletto da nessuno ma nominato da Napolitano, che questo è il governo delle banche e non farà gli interessi dei cittadini se non di riflesso, che in francia te lo scordi di scrivere così in lingua francese...e via di seguito..

AAA 26.12.11 20:51| 
 |
Rispondi al commento

non hanno mai parlato bene lo spagnolo e era bellissimo che mantenevano loro identità

Eduardo Dumas

non male: loro devono mantenere la loro identita', i nordafricani pure, i musulmani non si devono turbare: allora gli italiani che accolgono , per farvi contenti, devono perdere l'identita altrimenti son razzisti ??

Irma Raimondi Commentatore certificato 26.12.11 20:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi leggo solo per farmi due risate.

Per avere il "tesserino" da grillino bisogna lagnarsi sempre di tutti tranne di questo commercio online ivi compreso la più degradante PIDOCCHIERIA dell ' OFFERTA LIBERA (COME IN CHIESA QUANDO SI ACCENDONO LE CANDELE).

Riccardino F. Benevento 26.12.11 20:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

comunicazione di servizio: gli espianti d'organo si eseguono sempre a cuor battente, all'infuori delle cornee

ippolita ., genova Commentatore certificato 26.12.11 20:46| 
 |
Rispondi al commento

Adesso Basta!!!
sono personalmente stanco di sentire invettive contro il governo, le banche, le caste..... e tutto ciò che ci infastidisce perchè metteno in secondo piano il cittadino; alla base di tutto c'è sempre l'uomo, l'Italiano, la nostra cultura, il nostro perbenismo, la nostra retorica, la nostra furberia...è inutile piangere addosso agli altri, siamo stati noi che li abbiamo eletti (a parte Monti) noi con la nostra ignoranza li abbiamo confermati, abbiamo creduto che persone a noi lontane facciano gli interessi del pubblico.
La radice del problema è la MORALE, nessuno (pochi) interessa insegnare la MORALE ai propri figli, provate ad andare ad partita di calcio dei pulcini e sentite i genitori come incitano i propri figli, senza vergogna...ecco...questo è il punto abbiamo tutti una parte di noi stessi che non è stata istruita sufficientemente e purtroppo altri l'hanno istruita per i loro scopi.
Se le banche non sopravvivono, non sopravviviamo neppure noi, purtroppo siamo legati ad un doppio filo ed è troppo tardi slegarsi dal sistema.

Solo il M5S ha capito qual'è la strada da seguire, anche se stare dalla parte di chi propone è molto più semplice che stare dalla parte di chi deve decidere...capisco che uno vale uno.... ma se "l'insieme" non avrà sufficiente MORALITA' e SENTIMENTO DEL PUBBLICO, si scaglierà contro l'altra parte e sarà tutto inutile.
Dobbiamo da subito parlare ragionando con i nostri figli, nipoti, cugini, fratelli, genitori, colleghi di lavori dei valori della vita sociale cosa é bene e cosa é male..
Serenità a tutti

Fabio C., Alessandria Commentatore certificato 26.12.11 20:34| 
 |
Rispondi al commento

*****
guei cowboy con le pantofole,
stai attento che babbo natale nel texas ha ucciso a sei ieri!

preocupati meglio da come vai vestito a furia di indossare i vestiti di clown della mac donald stai rischiando.... poi sai anche si parli in terza persona non sei un yankee genuino sei sempre italiano

Eduardo Dumas ( edu latino), milan
*****
----------------------------------------------

Dunque...

- Non e' scritto in Italiano

- Non e' scritto in Spagnolo

- non e' scritto in Inglese

Ma sti capperi di beccamorti, in che caspita di lingua parlano?

Facciamo cosi', dopo che hai completato la 3a elementare e riesci a mettere insieme due frasi con decenza ne ripaliamo, OK?

Oppure usa il traduttore Google.


*****
sai una cosa? con questa tua uscita e' diventata una certezza - coda di paglia? si spiega cosi' perche' in molti se ne sono andati - ora non c'e' Lenin, puntualmente sostituito, quando ritornera' vedro' altre certezze. Sta di fatto che le migliaia di commenti in questo blog sono un lontano ricordo - non mi sembra che tiri una buona aria...

ippolita ., genova
*****
---------------------------------------------

Solo coloro che sono adusi ad intrallazzare e a cospirare possono vedere intrallazzi e cospirazioni ovunque.

E' normale che gallina che canta ha fatto l'uovo.

Desani e molti altri sono spariti proprio in concomitanza delle feste Natalizie, i "compagni" con il portafoglio a destra molto probabilmente saranno alla settimana bianca.

Migliaia di commenti quali, le centinaia di vaccate giornaliere lasciate dalla famiglia Schietti?

Oppure quelli lasciati dai cacciatori di Rettiliani, scie chimiche e macchinette terremotatrici?

Vuoi forse dire che ti mancano le imbecillita' a grappolo di ED?

Oppure quelli dei signoraggisti frustrati perche' nessuno li ha mai invitati sul Britannia?

Ippolita io non credo che tu sia una cattiva persona, ma essere tonti non e' una scusante.

Siamo alle soglie del 2012, sveglia che e' tardi.


io non capisco perchè si continua a dire che questa manovra ha colpito anche i pensionati . io non conosco nessun pensionato che si sia visto diminuire l ' importo del suo assegno , conosco solo quelli come me che pur pagando fior di contributi la pensione rischiano di non vederla !!!

rally0 26.12.11 20:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Anche scilipoti contro monti ?!?!

domani Scilipoti presenta denuncia penale contro Monti

Adnkronos NewsAdnkronos


Roma, 12 dic. (Adnkronos)

- Domani l'avvocato Alfonso Luigi Marra e Domenico Scilipoti, accompagnati dalla show-girl Sara Tommasi, renderanno noto alla stampa l'esposto che verra' presentato alla Procura della Repubblica di Roma contro Mario Monti in quanto membro del circolo occulto Bilderberg. L'incontro con la stampa e' previsto alle 10 presso il Teatro Capranichetta.


...gli Amici Argentini parlano anche di noi :

http://www.youtube.com/watch?v=ST3Ha-e1KP0


anib roma Commentatore certificato 26.12.11 20:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il blogger Luca Turco ha indicato il seguente link dove e' ancora visibile il video relativo alla denuncia per alto tradimento e altri reati a carico di Monti e altre istituzioni.

http://www.youreporter.it/video_Denunciato_Mario_Monti_per_alto_tradimento

Nel video l'intervistato chiede di andare all'indirizzo internet www.albamediterranea.org fare clic su documenti e scricarsi il file della denuncia gia' stampata da presentare a piu' Procure della Repubblica possibili.

Che ne dite? Ci facciamo un pensierino, anche se molti desisteranno perche' "tanto non sortira' alcun effetto"?

Dopo...non si dica che non le abbiamo tentate tutte...le vie pacifiche.

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 26.12.11 20:08| 
 |
Rispondi al commento

postate qualche metodo di sopravvivenza metropolitana se ne avete, è inutile scervellarsi in analisi e soluzioni che è evidente ormai non ci sono e non c'erano prima. c'è gente che non sa letteralmente come poter mangiare mercoledì e alle elezioni del 2013 chissà se arrivati a questo punto ci arriviamo tutti.

fame e coltelli sulla metropoli 26.12.11 20:04| 
 |
Rispondi al commento

Il Brasile concludera’ il 2011 con il sesto Pil del mondo – 2,4 trilioni di dollari – superera’ l’Italia e nei prossimi anni puntera’ al sorpasso anche con la Francia. Ma non solo: il suo ritmo di crescita e’ inferiore solo a quello della Cina. L’annuncio trionfale e’ arrivato dal ministro delle finanze Guido Mantega, che ha convocato i giornali per smentire le previsioni della Banca Centrale, convinta che nel 2012, la crescita economica brasiliana si fermera’ al 3,5%.

Tratto da: Brasile supera il Pil italiano e punta sulla Francia | Informare per Resistere http://www.informarexresistere.fr/2011/12/25/brasile-supera-il-pil-italiano-e-punta-sulla-francia/#ixzz1hfWHdGnz
- Nel tempo dell'inganno universale, dire la verità è un atto rivoluzionario!

http://www.informarexresistere.fr/2011/12/25/brasile-supera-il-pil-italiano-e-punta-sulla-francia/#axzz1hfW0go2c

italia rialzati dicevano i libertini berlusconiani invece hanno affondato un paese come l'italia in mano a le banche dal fmi

ricordate il caso battisti? larussa facendo il "capo" bhe brasile stava dietro a progetti per la costruzione di navi da guerra, nella fattispecie pattugliatori oceanici, fregate e navi da rifornimento italiane

be le compra in francia

grazie al governo delle ultra destre più votato degli italiani

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.12.11 20:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io vorrei sapere se c'e', se esiste una persona in tutta Italia che ha le caratteristiche giuste per la maggior parte dei maldipancia presenti in codesto blog, capace di traghettare il paese fuori dalle brutte acque in cui si trova.

Una persona che racchiuda in se queste caratteristiche:

- Sia gradita a destra, a sinistra, sotto, sopra, di tre quarti e a mezza via.

- Non abbia mai fatto parte di nessun partito o espresso simpatia per nessun partito.

- Sia esperta in economia mondiale ma non abbia mai fatto parte di nessuna banca, nemmeno la cassa rurale ed artigiana di Vattelapesca.

Insomma, in altre parole un "Esperto Economico in Vitro".

Perche' vedo solo critiche e accuse a tutti, ma nessun nome che possa andare bene a tutti.


QUESTO E' IL GOVERNO DELLE IMPOSIZIONI come in un golpe che si rispetti.
Si perchè i poveri vecchietti, che trovavano soddisfazione a ritirare la propria pensione direttamente dagli uffici postali, contando i contanti e portandosli a casa, ora sono costretti, E NON E' UNA LIBERA SCELTA come si converrebbe in un paese veramente democratico, ad accendere un conto corrente per far piacere a Monti e quindi alle banche.
Ai poveri vecchietti, in questo modo, non sembrerà di riscuotere la pensione, perchè non vedranno più fisicamente, quei pochi spiccioli che li facevano sentire vivi.
VERGOGNATEVI GOVERNO DELLE BANCHE, BOCCONIANI SPIETATI E FINTI PIAGNONI CHE PRENDETE PER IL CULO LA POVERA GENTE.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 26.12.11 19:49| 
 |
Rispondi al commento

Non vorei sbagliarmi, ma credo che Unicredit sia la prima banca del paese.

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 26.12.11 19:41| 
 |
Rispondi al commento

L'altro giorno ascoltando la Fornero, Monti, Passera e tutti gli altri ministri del nuovo governo mi sono soffermata sui loro volti troppo seriosi, troppo saccenti...e le loro esperessioni da "so tutto io".....Non so...mi son sembrati delle maschere grottesche...e sotto le maschere sembravano intravedersi il ghigno di B, lo sguardo vacuo della Carfagna, la rozzità ( si dice rozzità? Boh...lo scrivo lo stesso...) di Bossi, l'ignoranza di Calderoli....insomma ......nulla è cambiato!

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 26.12.11 19:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"il video censurato è (ancora) visibile qui

http://www.youreporter.it/video_Denunciato_Mario_Monti_per_alto_tradimento


Pare che Marchionne abbia preso una cantonata con la 500 in usa...il lancio...è stato un lancio di nome e di fatto...ahhh! sembrerebbe che le autorità preposte al controllo della sicurezza delle auto, abbia assegnato poche stelle 3...addiritura sembra che sia stata sospesa la produzione del 1.4 fire....mah!...ehhhh! e pensare che alla fiat volevano conquistare l'america con la 500..che cervelli...in un paese come quello questi vanno a vendere una macchina più piccola delle casse da morto!!!!...ahoooo!!
Ovviamente se ne guardano bene di diffondere la notizia!...questa è come l'operazione Freemont...un suv brutto e costoso...senza contare che i concessionari americani hanno invistito milioni di dollari. per fare salone a tema...e le macchine ne vendono poche...ahhahh!..si mormora che siano un pò incazzati!ahhhh!.......Beppe questo è Minchionne..aspettano la banda a mandarlo via...

roby f., Livorno Commentatore certificato 26.12.11 19:35| 
 |
Rispondi al commento

I TRUCCHI DELLO STAFF PER VIVACIZZARE IL BLOG

^__*


Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day

26^12^11 18^37

Rispondi al commento


sai Edu, io non ci credo che ci sia una Serena Prandi, mi sembra sempre piu' spesso che escano fuori "troppo" al momento giusto come altri commenti dalla regia. Ciao querido

ippolita ., genova Commentatore certificato
26^12^11 19^01

-------------

Ecco cosa significa il GENIO! Basta un piccolo dettaglio e tutto diviene chiaro!

Ci ha sgamato! Neppure Tony esiste, Il MANTOVANO nei suoi vari ed innumerevoli nick e tanti altri "GRADITISSIMI" bloggers esistono: SONO TUTTI IL FRUTTO DI UNA DIABOLICA REGIA DEL BOG E la genialità di tale Ippolita da Genova ci ha sgamato!

MA...

NEPPURE IPPOLITA ESISTE!

E' anch'essa frutto della regia, per rendere più credibili le bufale che lo STAFF VA ORCHESTRANDO, DI VOLTA IN VOLTA.

Solo fingendo di svelare l'inghippo creeremo il partito dei: "E' VERO-NON E' VERO?" e ciò darà vivacità al blog:

E' TUTTO UN GIOCO, FRUTTO DELLA REGIA E OGNUNO QUI HA LA SUA PARTE DI RECITA.

Ovviamente ora si è aperto anche il dilemma: Ippolita esite o non esiste? E' vero che ha quella parte nella recita?

Diffidate degli schieramenti PRO-CONTRO QUESTA TESI, perché fanno tutti parte del gioco.

Max Stirner


intanto il 23 mi e' arrivata una lettera sibilina dall'inps in completo burocratese ermetico. ci ho perso un oretta per leggerla ed interpretarla perche' mi sembra strano che l'inps scriva senza un motivo di fottermi. in pratica dice che per ogni modifica al mio tfr devo rivolgermi ad un ufficio indicato. non vorrei che cominciassero a mettere le mani avanti e iniziare le manovre di inculamento collettivo. io da questa gente mi aspetto sempre di tutto e di peggio e anche con una semplice lettera la mia mente comincia ed elaborare strategie difensive...... ma e' possibile vivere in un paese cosi'? angelo

angelo mora 26.12.11 19:13| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 23)
 |
Rispondi al commento

So' Ragazzi, marachelle, diciamo!
Certo che sto ragazzo sapeva scrivere e le idee erano chiare:

La Provincia grande. Sentinella d'Italia.
Foglio d'Ordini settimanale della Federazione dei Fasci di Combattimento. Cuneo
Anno II, numero 33, 14 agosto 1942, XX E. F.

di Giorgio Bocca

"Sono i "Protocolli dei Savi di Sion" un documento dell'internazionale ebraica contenente i piani attraverso a cui il popolo Ebreo intende giungere al dominio del mondo. La logica costruzione del testo trae ragione e causa da un esame critico e profondo della realtà del mondo e della natura umana.
Non vi sono perciò ragionamenti aprioristici ed astratti, ma solo studio, critica, deduzione e, come ultimo risultato, la proposizione. Il povero "gojm" o "gentile" così il testo chiama i non Ebrei, leggendo quei "Protocolli" rimane al tempo stesso stupito ed atterrito. Anche se è in grado di sceverare da ciò che ha effettivo valore tutto quello che può essere enfasi ieratica o presunzione propria di chi si crede prediletto da Dio, il lettore ariano rimane impressionato dinanzi ad un opera così macchinosa e gigantesca, così ammalata di criminalità con tanta tenacia e spaventosa perseveranza condotta attraverso ai secoli da esseri che si sono sempre tenuti nell'ombra ed al riparo di propizi paraventi. Il testo, dopo aver enunciato il principio che diritto è uguale a forza, descrive i mezzi ed indica i risultati a cui il popolo Ebreo è già arrivato e quali mete dovrà ancora raggiungere per possedere il monopolio della forza, cioè del diritto, cioè del dominio del mondo. In questo intento il popolo eletto, sparsosi per volontà di Dio in tutte le parti del mondo, ha lottato e lavorato per allontanare i "gentili" sempre più da una visione realistica della vita, per gettarli in braccia all'utopia, per indebolire la forza dei loro governi e per carpire nel frattempo le loro sostanze per mezzo della speculazione.

anthσny★ c. (anthσny★c.) Commentatore certificato 26.12.11 19:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il grande Beppe ci avvisa e non approfondisce sull'effetto moltiplicatore sulla capacità di guadagnare delle banche con la riduzione dell'uso del contante.
Dall'ultima settimana c'è il teatrino della politica e dei sindacati...pensateci bene: la destra, la sinistra, il centro, i cattolisti, gli stessi sindacati tutti hanno vinto...mentre il popolo tra un po' li andrò a prendere...

l'indignato 26.12.11 19:11| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Oro,incenso e mirra! questi non sono solo i regali che i re magi hanno fatto al salvatore! xd.. rappresentano i tre enti principali di imposizione sul uomo.. l'oro sono le banche!,L'incenso,La Fede! o la religione in genere! La mirra! la politica!

Domenico G., cardito Commentatore certificato 26.12.11 19:02| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi son cazzi per tutti, cioè mi correggo solo per i soliti noti.
Questi ci devastano.

Mauro F., Milano Commentatore certificato 26.12.11 19:00| 
 |
Rispondi al commento

“L’INSTANCABILE PROFESSOR DÈ TRIBUTIS, E’ GIÀ AL LAVORO”

Archiviata la prima stangata per la “RECESSIONE ORGANIZZATA” dell’economia Italiana, lasciato passare il Natale, “L’INSTANCABILE PROFESSOR DÈ TRIBUTIS” è già al lavoro per portare a conclusione il suo sporco lavoro, il prossimo obiettivo è l’art.18 dello statuto dei lavoratori.

Ma per fare digerire il rospo agli Italioti, sulla sua prima stangata, ha dovuto raccontare che con quella manovra i conti pubblici sarebbero andati a posto, “PERCIO’ LA CAGARELLA PER IL DEFAULT, SI È D’INCANTO VOLATILIZZATA”.

Ma per continuare ad inchiappettare gli Italioti, bisogna che continuino a cagarsi sotto, perciò con “DRAGHI” ha deciso di “RIPRENDERE LA CAMPAGNA DI TERRORISMO FINANZIARIO”.

Infatti, venerdì scorso lo spread dei titoli di stato è tornato a schizzare sopra i 500 punti, il che vuol dire che la BCE ha smesso di comprare i nostri titoli di stato.

E questa settimana quando andranno in scadenza una decina di miliardi d’euro di titoli italiani, “LO SPREAD TORNERÀ A SCHIZZARE ALLE STELLE”, i “MEZZI DI DISTRAZIONE DI MASSA” torneranno a terrorizzare gli Italioti, così “L’INSTANCABILE PROFESSOR DÈ TRIBUTIS” e “LA FORNERINA PIAGNENS” potranno dare un'altra strizzata ai marroni degli Italioti, sopprimendo l’articolo 18 dello statuto dei lavoratori.

Poi visto che le entrate dello stato crolleranno, causa recessione economica, si tornerà a frugare nelle tasche degli Italioti, per rimettere in ordine nuovamente i conti, così via fino al gran botto finale.

L’importante è guadagnare un po’ di tempo, per dare la possibilità alle “BANCHE AND FRIENDS” di mettere le chiappe al sicuro, visto che il gran botto finale ci sarà in ogni modo, giacche quelli che le cose le sanno davvero, “LE MEGA-BANCHE”, già trafficano il ritorno alle, Drakme, Lire, ecc….

“NON VEDO L’ORA CHE L’EURO CROLLI” e che finiscano i soldi per gli stipendi agli statali e per le pensioni. Allora sì, che gli italiani forse muoveranno il deretano.

Paolo R. Commentatore certificato 26.12.11 18:53| 
 |
Rispondi al commento

e complicato organizzare un servizio sms dove si puo fare un'offerta al m5s?

claudio casalinis (stilofe.56), ferrara Commentatore certificato 26.12.11 18:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questi soggetti hanno messo anche le mani sui risparmi degli italiani. Colpiscono sempre e solo sul sicuro: trattenute alla fonte sul lavoro dipendente e risparmi. Il bollo, infatti, non la patrimoniale, ossia guardare lo strumento di risparmio, non le persone fisiche. Infatti mentre la riforma delle pensioni è stata fatta avendo avuto il via libera del PD, la patrimoniale sulle ricchezze non è stata messa essendosi opposto nettamente il PDL. In sostituzione è stato messo questo bollo sugli "strumenti di risparmio" che corregge il bollo Tremonti (più facile da aggirare e meno invasivo) e allarga la platea anche ai piccoli risparmiatori tradizionali quali chi si affidava ai vecchi BFP cartacei e non (qui il PDL non ha opposto resistenza). Quanto di peggio poteva essere fatto, cioè, si tassano i risparmi e non le ricchezze!!! Chi ha patrimoni ingentissimi di milioni di euro pagherà nel 2012 1.200 euro al massimo (una mancia, pure piccola, per loro), vecchio e nuovo premier inclusi. Alla faccia dell'equità!

Chiara Mente Commentatore certificato 26.12.11 18:40| 
 |
Rispondi al commento

Togliere i soldi dalla banca e tenerseli sotto la mattonella è una pessima cosa per la banca...quindi andrebbe fatta.
Se sia una buona cosa anche per noi non lo so (ma io ho ritirato quasi tutto quel poco che avevo).
In ogni caso, se volete ritirare contanti non fatevi intimidire dalla richiesta di motivazioni.
Dite tranquillamente che intendete ritirare il contante per metterlo sotto la mattonella.
Nel caso dicano ancora una sola parola voi, senza dir niente, sbattetegli in faccia un foglio di carta con su scritto:
------
COSTITUZIONE DELLA REPUBBLICA ITALIANA

...(omissis)...

ARTICOLO 47.
La Repubblica incoraggia e tutela il risparmio in tutte le sue forme; disciplina, coordina e controlla l'esercizio del credito.

... (omissis)....

Data a Roma, addì 27 dicembre 1947
ENRICO DE NICOLA

Controfirmano:
Il Presidente dell'Assemblea Costituente
UMBERTO TERRACINI

Il Presidente del Consiglio dei Ministri
ALCIDE DE GASPERI

V:Il Guardasigilli GRASSI
----------
magari sottolinenado le parole "in tutte le sue forme"

Dopo di chè se notate ancora un minimo tentennamento chiamate il 113 o 112.

Non facciamoci mettere i piedi in testa.

carmine d9 Commentatore certificato 26.12.11 18:39| 
 |
Rispondi al commento

La Lega di lotta si dà appuntamento in provincia di Bergamo. Bossi, Maroni, Calderoli, si alterneranno sul palco della seconda edizione del “Berghém frecc”,


eccoli iniziano con loro sottili lavaggi mentali

hoooooo sono i tre che votavano tutto al meneghino libertino

Oppppsss ma lo scorso anno a la berghem frecc c'erano i tifosi atalantini per fare la pele a marroni per la tessera dal tifoso

Oppppppsss ma c'e calderoli quello che "apriva tre di un colpo" dicesi ministeri dal nord

Opppppppsss ma c'è anche bossi quello che non voleva toccare le pensioni finche la mogliettina non facese la baby pensione

a si si sono gli eterni trasformisti di cambio tutto per non cambiare niente.....

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.12.11 18:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

questo governo dei banchieri è sceso in campo per evitare che le banche falliscano e che fallisca di conseguenza il nostro giochino capitalistico "truccato" da un sistema monetario tanto assurdo quando devastante. se saltano le banche il giochino viene allo scoperto, e allora bisogna rimanere a tutti i costi ancorati all'euro, facendo sacrifici che si potrebbe evitare tranquillamente se solo la MONETA fosse creata dal governo per il popolo, il nostro problema principale è la sovranità MONETARIA, il resto è tutto in secondo piano...la moneta è debito, il debito è moneta, il debito pubblico è moneta, è normale che ci sia, è normale che sia sempre piu' grande, è normale avere piu' debito, di cosa stanno parlando questi??? piu' tasse meno spesa pubblica e meno diritti per ridurre il debito??? di cosa stanno parlando??? basta farci prendere in giro!

“se la gente comprendesse il meccanismo di creazione del denaro, scoppierebbe una rivoluzione prima di domani mattina“!
Henry Ford

furio b. 26.12.11 18:33| 
 |
Rispondi al commento

A questo punto,

ORAZIO FERGNANI FOR PRESIDENT!!

Se ci sarà un processo, mi costituisco parte civile.

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.12.11 18:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DOBBIAMO ABBATTERE IL SISTEMA, NON SALVARLO CON LE TASSE!!!!

Ma ancora non l'avete capito? E c'è pure chi vuole la tesserina magnetica al posto dei soldi! Ma c'è stata l'invasione degli ultracorpi, il giorno dei trifidi o che altro?
Cazzo!

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.12.11 18:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Facile, un giorno si prendono di mira gli evasori, un giorno i banchieri, senza poi definire la misura fondamentale per ridurre l'evasione, ovvero ridurre al minimo l'uso del contante. A me privato la carta non costa nulla, al commerciante forse il 2 3%, ma quanto ci guadagna lo stato in minore evasione, 21% di via + tasse indirette, quindi se tutti utilizzassero le carte lo stato non avrebbe sicuro problemi di bilancio e forse potrebbe ridurre anche le aliquote fiscali.

FABER C., RIMINI Commentatore certificato 26.12.11 18:23| 
 |
Rispondi al commento

PASSAPAROLA.

Dopo tanti che parlano,sarebbe possibile qualcuno che dica cosa si potrebbe fare?

Non dico soluzioni definitive,ma almeno qualche straccio d'idea!

Che ne so,per dire,mettiamo tutto in una banca.

Oppure,incendiamo la banca d'Italia.

Oppure ancora,denunciamo i sindacati!

Oppure,andate tutti affancxlo!

SOLUZIONI,SERVONO SOLUZIONI.

SERVONO IDEE.

SERVONO SPUNTI PER FAR MUOVERE LA MASSA.

SERVE TUTTO TRANNE LE SOLITE COSE,LE SOLITE PAROLE.

FATE A GARA PER DIRE QUELLO CHE AVEVANO DETTO "GLI ALTRI".

GLI ALTRI ALMENO HANNO FATTO,SI SONO FATTI I CAXXI LORO,MENTRE GLI ALTRI PARLAVANO!!!

Arrivederci e grazie.

Nando.

Nando. Meliconi (in arte l'americano) Commentatore certificato 26.12.11 18:09| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento
Discussione