Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Rigor Montis


rigormontis.jpg

Il denaro che guadagni ti appartiene, ma solo fino a un certo punto. Un Amato che di notte entra nel tuo conto corrente lo trovi sempre. Il denaro è diventato inoltre una microspia, un chip sottocutaneo. Si è evoluto da strumento finanziario a strumento di controllo. Altro che intercettazioni. Serve a tracciare le tue azioni, a legarti per sempre a una banca anche se odi le banche, a portare dentro la tua camera da letto un funzionario del Tesoro per verificare a chi hai pagato, e perché, 252 euro la sera del secondo giovedì di ottobre di tre anni fa alle ore 21.15. "Rispondimi maledetto o chiamo Equitalia!". Ogni governo segue le sue inclinazioni, la sua cultura. Il governo dei Banchieri non fa eccezioni. Pensioni e stipendi pubblici potranno essere prelevati in contante solo fino a 500 euro, il resto dovrà essere pagato in banca o su un conto postale o con carte prepagate, magari con la social card di Tremorti. Nel decreto non sono ancora comprese le schede del Gratta e Vinci e de Il Milionario o la carta straccia dei Btp. Ma è solo questione di tempo, in particolare per i titoli di Stato. Tutti i movimenti del tuo conto corrente, anche i prelievi bancomat e i pagamenti con carte di credito, in sostanza la tua vita, saranno a disposizione del Fisco dal primo gennaio 2012. Lo prevede l' articolo 11 della manovra "Emersione di base imponibile". Fino ad oggi veniva comunicato il solo numero del tuo conto corrente. Per ogni movimento dovrai tenere le ricevute, le causali, l'indirizzo dell'idraulico per evitare sanzioni? E i contanti allora? Perché non pagare in contanti e dire che te li sei fottuti a donne e champagne? Sbagliato! In futuro ci sarà una soglia massima di prelievo in contanti dalla banca. La prossima disposizione di Rigor Montis sarà la tassazione delle mattonelle di casa usate per nascondere le banconote. Nel frattempo è impossibile tassare "tecnicamente" con un 1,5% in più gli evasori totali che hanno usufruito dello Scudo Fiscale. Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

Siamo-in-guerra

Silenzio si ruba, di Marco Travaglio.
Un anno di illegalità permanente
Acquista oggi il libro

lasettimanabanner.jpg

9 Dic 2011, 14:00 | Scrivi | Commenti (1176) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Buon giorno a tutti. Io sono la signora Magarete gabito, cittadino d'Italia, io ti amerò per condividere questo grande testimonianza che ha avuto luogo nella mia vita per tutti di conoscere e essere partecipe di esso che è il motivo per cui ho sempre metto in risposta, voglio ringraziare (Mr.Jimmy Steve) per la sua gentilezza sulla mia famiglia. Solo pochi mesi fa, ero alla ricerca di un prestito di euro65,000.00 come ero a corto di soldi per la mia attività e non ho potuto pagare più le mie fatture. Sono stato truffato euro8,535 e ho deciso di non farsi coinvolgere in tale attività ancora non ho mai saputo che un vero prestatore come (Mr.Jimmy Steve) esistono ancora su internet e sulla terra qui. fino a quando un mio amico mi ha introdotto a (livingstoneloaninvestment@gmail.com) a causa di mio aspetto e azioni. In un primo momento gli ho detto che non ero interessato a qualsiasi accordo di prestito più allora mi assicuro che (Mr.Jimmy Steve) è un vero e proprio creditore, anche se non l'ho mai creduto, ho fatto una prova e sono felice di averlo fatto, mi è stata data un importo di prestito di euro65,000.00, da questa società (LIVING STONE prestito di investimento) gestito da (Mr.Jimmy Steve) Se hai bisogno di una vera e propria, prestito legittimo o qualsiasi tipo di assistenza finanziaria e si può essere affidabile, affidabile e in grado di ripagando al momento a causa dei fondi vi consigliamo di contattare: (livingstoneloaninvestment@gmail.com) e si è esente da truffe in internet. Tutto grazie a Mr.Jimmy Steve per restaurare la vita alla mia attività.

Magarete gabito 05.02.15 07:09| 
 |
Rispondi al commento

questo è il post più qualunquista che abbia mai letto nel blog.....
abolizione del contante subito!!! avete paura di essere tattati come buoi? il problema è vostro.
la mia privacy me la tutelo da solo e dal momento che non ho nulla da nascondere me ne fotto se sanno come uso i miei soldi.
come dice la gabanelli : chi non può fare ameno del contante? io lo so......e lo sanno anche loro

r w Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.12.11 19:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Contro l'evasione fiscale proporrei una tessera identificativa personale con microcip da utilizzarsi per ogni acquisto. I prodotti verranno esposti con il prezzo imponibile la variante al momento dell'acquisto sarà in base al reddito dichiarato : poniamo un esempio per il carburante tolte tasse e accise l'imponibile sarà di € 1,05 chi è a basso reddito al momento del pagamento tramite l'identificativo del microcip pagherà il 10% ovvero €1,110 chi avrà reddito alto il 50% 1,530. Saranno diverse le fasce di reddito e tutte direttamente proporzionali con l'aliquota da pagare. Così quotidianamente saranno gestiti tutti i prodotti di consumo dal latte al pane all'abbigliamento agli elettrodomestici auto etc. L'introito nelle casse dello stato sarà quotidiano e non saranno più necessari controlli, funzionari, intercettazioni e tutto ciò che ad oggi, inutilmente, è costato a noi svariati milioni di euro.Le tasse e l'IVA saranno così abolite ed ognuno verserà costantemente quanto dovuto. La tessera fiscale, a fronte di frode e/o clonazione dovrà essere accompagnata al momento del pagamento da un documento di identità e potrà essere controllata per verificare la sua integrità e legalità da pubblici ufficiali forniti di un software idoneo a tale controllo. Tu Beppe cosa ne pensi?

Cinzia Gaffuri 15.12.11 12:04| 
 |
Rispondi al commento

A parte la manovra nella sua completezza che condanno, in effetti eliminando i pagamenti in contanti i commercianti sarebbero più in difficoltà a spendere il nero. Potrebbe aiutare davvero a combattere l'evasione fiscale (dei SOLI commercianti e professionisti, NON delle aziende!). Fatto è che come tutti sappiamo, ma facciamo finta di non sapere, commercianti e professionisti a medio reddito non campano pagando tutte le tasse e assumendo tutti regolarmente.
E' un cane che si morde la coda..
Le tasse sono regolate in base a questo, deformate nei ripetuti ritocchi alle leggi in tanti anni di "lotta" all'evasione.
Sono come i limiti di velocità, Bologna-Milano 4-corsie limite a 130, perchè l'80% di chi ci va poi sappiamo che la fa almeno a 150 che sarebbe il limite reale che bene o male tutti rispetteremmo(a parte qualche idiota fisiologico naturalmente ineliminabile).
Sono un convinto che abbassando molto le tasse, per il solo fatto che quasi tutti le pagheremmo per intero, le casse dello stato sarebbero più che piene(o almeno uguali ad ora, considerato i procedimenti, le ansie e le equitalie varie in meno). Ma chi se la rischia una scommessa così per il bene della patria al giorno d'oggi? un santo..

Hustler 14.12.11 23:52| 
 |
Rispondi al commento

Io penso, cari italiani, che questa classe politica si stia impoverendo, essa infatti ha chiesto un sacrificio che è al di sopra delle possibilità di una buona parte della popolazione, senza che da parte di questa ci sia un minimo di buon esempio: non hanno rinunciato a nessuno dei loro moltissimi privilegi.
Ho l'impressione, che questa classe politica non abbia una minima idea della vita reale in cui viviamo, delle difficoltà e delle rinunce che dovremo fare per pagare i rincari di questa manovra finanziaria.
Aumentare le rendite catastali del 60% su immobili locati con vecchi contratti o vuoti per la chiusura di attività produttive, la ritengo una cosa iniqua e non sostenibile a lungo periodo, a meno che lo Stato accetti come pagamento lo stesso immobile.
Se davvero il popolo è sovrano, propongo una raccolta firme per un referendum costituzionale, che consista nel cambiare la seconda parte della Costituzione, rendere lo stato più snello, più reattivo nelle decisioni, ma soprattutto azzerare questa classe politica che non fa gli interessi dei cittadini.
Negli ultimi 20 anni si sono moltiplicati i comitati per indire referendum per abrogare leggi e diritti (finanziamenti a partiti, cosa poi aggirata), facciamone uno serio, che valga i soldi spesi: possibile che tutti predichino la necessità di riformare lo stato e nessuno voglia intraprendere la strada referendaria? In questa sede, esprimo una mia opinione che magari non sarà condivisa dalla maggioranza dei cittadini: io sarei favorevole ad una repubblica presidenziale all'americana, con quattro anni di mandato, più altri quattro se meritati. Guardando all'Europa, la repubblica potrebbe essere semi presidenziale alla francese o cancellierato alla tedesca.
L'importante sarebbe che dal 2014 o 2015, tempo materiale per varare la nuova Costituzione, entrasse in vigore un'effettiva seconda repubblica.

Orfeo Pozzato 14.12.11 17:31| 
 |
Rispondi al commento

DEMOCRAZIA ANTISTRESS.

Anzichè scaricare le nostre frustrazioni su una pallina,perchè non facciamo qualcosa di diverso?

Non si potrebbero inviare al Governo Monti milioni di cartoline con scritte le nostre richieste?

Stabiliamo cosa scriverci,i nostri suggerimenti,quello che vorremmo fosse fatto!

In fondo si tretterebbe di fare quello che le persone chiedono!

Una bella cartolina della vostra città o paese,al costo di pochi euro,e si potrebbe coprire di carta quel posto chiamato Parlamento,lì dove, dovrebbero essere fatte le volontà del popolo!

Un milione di cartoline è un'azione simbolica,ma molto,molto reale,direi,materiale!

Il mesaagio oltre che per i politici è per l'opinione pubblica,servono azioni che fanno discutere la gente,che ce le diciamo tra noi serve a poco,quanti di voi sono anni che leggono queste cose?

SONO TUTTI QUELGLI ALTRI CHE DEVONO CAPIRE CAXXO!!!

Dobbiamo comunicare con il resto degli italiani,siamo noi che dobbiamo studiare un mezzo per farlo.

Quando saremo milioni,la nostra voce verrà ascoltata,altrimenti saranno caxxi loro!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

p.s.

Testo della cartolina(fate la vostra e postatela):

SIG.PRES.DEL CONSIGLIO MONTI.

e/c A TUTTI I PARLAMENTARI.

--------------------------------------------------

O LA CRISI LA PAGANO TUTTI,

O VI LICENZIAMO PER GIUSTA CAUSA!!!

Tagli ai politici,alle regioni,al rimborso dei partiti,all'editoria,alle pensioni d'oro,alle spese sanitarie(quelle finte!),tassazione delle rendite finanziarie,fine del gioco d'azzardo legalizzato...etc,etc

Meglio che mi fermo,ci sarebbe così tanto da scrivere che si rischierebbe di dover usare un rotolo di carta igienica per contenere tanta merxa come quella che abbiamo!

CITTADINI INCAXXATI.

p.s1.

Ah però,mandare un bel rotolo di carta igienica non sarebbe male,pensata alla faccia che avrebbero ad essere sommersi!!!

Però sarebbe meglio mandarla nelle scuole che non ce l'hanno!

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.12.11 15:41| 
 |
Rispondi al commento

Se questo è un sistema per combattere l'evasione il governo è in alto mare .... invece chi evade i miliardi come è stato recentemente trasmesso da REPORT sul caso del San Raffaele può continuare tranquillamente a farlo.....

Ernesto F. 13.12.11 10:05| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe!!

siamo arrivati al c i m i t e u r o
C I M I T E U R O

C I M I T E U R O!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

LA FINE LA MANCANZA DELLE BANCHE DI DARE LIQUIDITA

E

DI NON RIUSCIURE PIU A PAGARE STIPENDI PENSIONI STAT.

BLOCCO DEI CONTANTI ......


CHE LA FINE ABBIA INIZIO........

NON CI SARA SOLO IL DEFAULT E IL MINOR PROBLEMA!!!!


SARA LA FINE DELLA LIQUIDITA!!!!!


LA MIGLIOR MANOVRA BOIACCOTTIAMO LE BANCHE !!

RITIRIAMO TUTTI I RISPARMI!!!

ADESSO E FACCIAMO ANDARE IN CRISI I BANCHIERI!!

E FACENDOGLI VEDERE LA LIQUIDITA DAL FINESTRINO

DICENDOLI NON LI AVRETE MAI!!!

BELIN!!!


SALUTI BEPPE !!


mario mario 12.12.11 19:27| 
 |
Rispondi al commento

I controlli li possono fare egualmente anche senza la baggianata del pagamento elettronico. No ad ingrassare ancora di piú le banche.

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.12.11 13:35| 
 |
Rispondi al commento

loro

Ogg: I: I: NOI CHIEDIAMO

LO STATO chiede di aumentare l'età
delle pensioni perché in EUROPA tutti
lo fanno.

NOI CHIEDIAMO IN CAMBIO:

w di arrestare tutti i politici
corrotti , di allontanare dai pubblici
uffici tutti quelli condannati in via
definitiva perché in EUROPA tutti lo
fanno, o si dimettono da soli per
evitare imbarazzanti figure.

NOI CHIEDIAMO

w di dimezzare il numero di parlamentari
perche’ in EUROPA nessun paese ha cosi’
tanti politici !!

NOI CHIEDIAMO

w di diminuire in modo drastico gli stipendi
e i privilegi a parlamentari e
senatori, perché in EUROPA nessuno
guadagna come loro.

NOI CHIEDIAMO

w di poter esercitare il “mestiere” di politico al
massimo per 2 legislature come in
EUROPA tutti fanno !!

NOI CHIEDIAMO

w di mettere un tetto massimo all’importo
delle pensioni erogate dallo stato
(anche retroattive), max. 5.000, 00
euro al mese di chiunque, politici e
non, poiche’ in EUROPA nessuno
percepisce 15/20 oppure 37.000,00 euro
al mese di pensione come avviene in
ITALIA

NOI CHIEDIAMO

w di far pagare i medicinali visite specialistiche e cure
mediche ai familiari dei politici
poiche’ in EUROPA nessun familiare dei
politici ne usufruisce come avviene
invece in ITALIA dove con la scusa
dell’immagine vengono addirittura
messi a carico dello stato anche gli
interventi di chirurgia estetica, cure
balneotermali ed elioterapioche dei
familiari dei nostri politici !!


CARI MINISTRI

w non ci paragonate alla
GERMANIA dove non si pagano le
autostrade, i libri di testo per le
scuole sono a carico dello stato sino
al 18° anno d’eta’, il 90 % degli gli
asili e nido sono aziendali e gratuiti
e non ti chiedono 400/450 euro come gli
asili statali italiani !!

IN FRANCIA

w le donne possono evitare di
andare a lavorare part time per
racimolare qualche soldo indispensabile
in

Fabio Della Vedova 12.12.11 13:27| 
 |
Rispondi al commento

Cosa è successo in Italia? mi sono perso qualcosa? Fino a poche settimane fa sembrava che i post di questo blog proponessero l'eliminazione del contante e tutto doveva essere tracciato con carta di credito addirittura con il codice fiscale al posto del numero. Non doveva sfuggire niente neanche un centesimo !
Adesso c'è stata un'inversione di 180 gradi: tutto solo per contanti?
Non bastava la casta dee i politici a farci diventare scemi ci si mette anche Grillo (o chi per lui)
Cerchiamo di essere più coerenti e non mettere sul blog la prima cazzata che ci viene in mente in base a come ci siamo svegliati alla mattina!

franco de marchi 12.12.11 13:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve!
Vorrei dare un'idea di dove ci troviamo.
Questo video non l'ho elaborato io, ma forse sarà d'interessante importanza per saperne di più sulla situazione globale della crisi che noi stiamo (soprav)vivendo, anche se molti dicono di conoscere, tantissimi non lo sanno.
Lascio a voi un poco di riflessione.
Se possibile, divulgatelo più ne sappiamo, piu possiamo riflettere e reagire.

Good watching!

http://www.youtube.com/watch?v=VXVdOwMC9E8

Saluti!

Giuseppe D., Germany Commentatore certificato 12.12.11 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Vivo all'estero da qualche anno ormai e avere un conto in Italia mi faceva comodo. Mi sposto spesso da un Paese all'altro, così avevo scelto la mia vecchia banca italiana come conto principale, mentre apro e chiudo i conti dei vari Paesi in cui vivo ogni volta che è necessario. Niente di illecito, pago le tasse, sposto i miei soldi già tassati (gratis dall'estero verso l'Italia, mentre la banca italiana si prende 1.55 euro per ogni bonifico... mah!).

Poco male, se questa riforma passa chiuderò il conto italiano. Bye bye!

Michele 12.12.11 01:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve,
nel bel mezzo di una navigata su internet mi sono ritrovato sul cambio lira/Euro con scadenza fine mese. La manovra del Prof. Monti ha decretato che dal 7 /12 non è più possibile il cambio!
Pensando e ripensando bene ciò incrementa una economia di sviluppo? Il cambio di poche centinaia di vecchie buone e maledette lire, trasformate in Euro non fanno economia ? Cioè, non sono comunque spendibili?!?
Non riesco a capire la manovra depressiva in atto, nel bel mezzo di una forte tempesta depressiva.
Stiamo navigando per andare dove?
In Europa?! ma già ci siamo!
Che politiche adottare in situazioni di emergenza?
SE hai un debito (da privato) devi coprirlo, "pacta servanda sunt", MA, se non hai delle entrate come fai ha coprirlo?
La parola hai Professori incapaci di trovare soluzioni.

giuseppe f., Catania Commentatore certificato 11.12.11 23:42| 
 |
Rispondi al commento

Hueeeee, l'evasione fiscale esiste, non è un'invenzione e di sicuro non la esercito io con modesta pensione.
ALLORA VEDETE CHI CA... EVADE E PER ME FATEGLI PURE L'ESPROPRIO PROLETARIO.
QUESTI INFAMI CHE CONSENTONO CHE DECINE DI MIGLIAIA DI ITALIANI RIESCANO A MALAPENA A SOPRAVVIVERE ALLA FAME.

ciminello giacinto 11.12.11 16:53| 
 |
Rispondi al commento

Siamo arrivati alla frutta senza aver mai mangiato gli antipasti ne tantomeno il primo o il secondo (parlo per me) lavoratore dipendente, oggi dicono fortunato pensionato di soli 56 anni' dopo averne lavorati 46, si, perchè figlio di immigrati a 10 anni aiutavo mia madre, che per poter creare un pò più di benessere per la famiglia si occupava delle pulizie delle scale di alcuni condomini.
Sono una persona che cerca nel proprio piccolo di non farsi soggiogare dal sistema che mi vorrebbe costringere ad aprire un conto corrente, che vuole provare il piacere di avere tra le mani qualche volta una banconota da 500 euro frutto dello stipendio prima, della pensione oggi da poter spendere per sopravvivere, che vuole gestirsi la propria pensione di 1065 euro ritirata in contanti presso l'ufficio postale gravata di 252 euro per la cessione del quinto dello stipendio, consentendo alla mia famiglia di affrontare qualche tempo fà alcune spese per la propria casa, che non usa il denaro per andare a comperare in via Roma a Torino una borsa di PRADA da 1200€ per la propria moglie (anche se lo confesso mi piacerebbe amandola molto, se non altro per stupirla). Nessuno ci può costringere ad avere un conto corrente, nessuno ci deve obbligare ad usare la carta di credito, nessuno deve scegliere per me come ritirare la MIA pensione, nessuno ci deve imporre di fare i pagamenti con la carta di credito oltre una certa cifra, con la scusa della tracciabilità, l'AGENZIA DELLE ENTRATE sa perfettamente chi e quali possono essere i possibili evasori, da povero ma onesto mi sento indignato e offeso, a noi impongono dei sacrifici in nome della crisi, (vedi il passaggio per il calcolo della pensione da retributivo a contributivo per TUTTI, compresi gli onorevoli?)IL DISonorevole FINI ha dichiarato in qualità di presidente della camera, che lo stipendio dei parlamentari non è di competenza dell'attuale governo tecnico, VERGOGNA!!!!!!!
MA SOPRATUTTO NON PERMETTIAMO DI FARCI TOGLIERE LA LIBERTA.

giuseppe todarello 11.12.11 14:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per i prelievi oltre i 1000 euro dovrete dichiarare alla banca perchè li prelevate e dovrete tenere i giustificativi. Ergo, quando andate a puttane fatevi rilasciare la ricevuta

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 11.12.11 13:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


http://www.netetrader.com for you!

,..,
.-//||\\-.
/ , , \
/ ; ; \
/, /| |\ .\
\` \| |/ `/
\ \ / /
\_/||||||\_/
`"===="`
welcometo: http://www.netetrader.com
The website wholesale for many kinds of fashion shoes, like the

nike,jordan,prada,****, also including the jeans,shirts,bags,hat and

the decorations. All the products are free shippin, and the the

price is competitive, and also can accept the paypal payment.,after

the payment, can ship within short time.
free shippingcompetitive priceany size availableaccept the paypal
===== http://www.netetrader.com =====


jordan shoes $32nike sho $32Christan Audigier bikini $23
Ed Hardy Bikini $23Smful short_t-shirt_woman $15ed hardy

short_tank_woman $16Sandal $32christian loubo utin $80
Sunglass $15
COACH_Necklace $27handbag $33AF tank woman
$17puma slipper woman $30

===== http://www.netetrader.com =====

===== http://www.netetrader.com =====

===== http://www.netetrader.com =====

===== http://www.netetrader.com =====

xiaomqplso xiao, dsfhsdui Commentatore certificato 11.12.11 13:21| 
 |
Rispondi al commento

VERGOGNA, gli italiani devono pagare il debito pubblico ma i parlamentari non accettano i tagli agli stipendi. Allora se non pagano loro non deve pagare nessuno. Anche perché sono loro gli unici responsabili della situazione attuale, poiché hanno permesso lo sperpero del denaro pubblico. E Monti ci dica da che parte sta, se sta dalla parte dell'Italia e degli italiani o dalla parte dei politici.


vorrei sapere, visto che i pensionati dovranno aprirsi un conto in banca o alle poste per poter ritirare una pensione sopra ai 500€, anche i politici non potranno piu' ritirare i loro stipendi faraonici in contanti?; ricordate il caso tremonti, che pagava l'affitto in nero a suon di contanti ad un presunto delinquente!!!.

Giacomo Lombardi 11.12.11 12:00| 
 |
Rispondi al commento

comunque, se il movimento 5 stelle si presenta alle elezioni con il programma basato sull'uscita dall'euro prende la maggioranza assoluta

RAGAZZI USCIAMO DALL'EURO FINCHE' SIAMO IN TEMPO

anna pastori 11.12.11 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Cio' che Monti avrebbe dovuto dire su youtube:

http://www.youtube.com/watch?v=x8c4-Bx5rt4&feature=share

Andrea Libardo 11.12.11 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Sono stata a Berlino a trovare un'amica anziana e malata. Avrei deciso di chiedere asilo politico alla Germania. Sì, asilo politico, poichè in Italia mi ritengo vessata e maltrattata da un sistema mafioso.
Incredibile la cura dell'ambiente che si respira in ogni angolo di Berlino, dal verde ai servizi condominiali centralizzati, le piste ciclabili e pedonali. Gli anziani vengono assistiti a domicilio e le case di riposo, dove si trova temporaneamente la mia amica, sono luoghi ridenti ed accoglienti.
Ma perchè vogliono trattarci da tedeschi senza le provvidenze che in Germani e nell'Europa più progredita sono in atto da secoli? Asili nido gratuiti in ogni quartiere, corsi di aggiornamento e salario quasi intero per chi perde il lavoro.
Senza contare che noi italiani siamo, come dice il mio medico, "geneticamente diversi", siamo latini con i pregi e i difetti di questa razza, compresa una salute più fragile, minor resistenza alla fatica.
Ci vengono richiesti sacrifici che, almeno per le donne, presupporrebbero potenziamento dei servizi di assistenza ai figli e agli anziani, che ora gravano sulle loro spalle. E invece il frutto dei nostri sacrifici è destinato a finire nelle tasche di avventurieri corrotti (ah, la politica tanto esaltata da tutti gli schieramenti!) e mafiosi che oramai la fanno da padroni nelle nostre città.
Con buona pace delle prediche del Presidente della Repubblica.
Nonnamarcella

Marcella ., Varese Commentatore certificato 11.12.11 11:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, sono da sempre un tuo convinto sostenitore, ma sinceramente questo articolo non l'ho capito. Che ci siano elementi di forte inequità nella manovra, e tantissime cose che avrebbero dovuto farsi invece non sono state fatte, è un conto, ed è una cosa sotto gli occhi di tutti, lo stiamo vedendo in questi giorni: tutte le trasmissioni televisive (da Santoro a piazza Pulita, ecc) parlano più o meno delle stesse cose. Ma il discorso dei prelievi limitati io lo trovo molto positivo invece. Mi controllano? E vabe' io non ho niente da nascondere, e magari come come controllano me controllano anche altre persone (..SI SPERA). E' lo stesso discorso delle intercettazioni: io voglio essere intercettato, purchè ad intercettarmi sia un magistrato. Io sinceramente uso sempre meno il contante, a volte mi capita di pagare col bancomat anche spese piccole al supermercato. Secondo me questo potrebbe essere un ottimo sistema per controllare i passaggi di denaro. Ma ci avete fatto caso che i bancomat non danno mai banconote con taglio superiore a 50 euro? Dico io a cosa servono allora queste banconote se non circolano? Questa è una cosa sconvolgente a mio avviso. A volte mi è capitato di prelevare al bancomat cifre di 250-350 euro, ma mai una banconota da 100 è uscita. Quindi a che servono ste banconote?? perchè le hanno coniate?? i grossi pagamenti dovrebbero essere fatti tutti per via telematica, per rimanere tracciabili. Io invece penso che queste banconote siano state fatte per il solo scopo di eludere la tracciabilità di grossi spostamenti di denaro. Io le eliminerei dalla circolazione, anzi Beppe ti suggerisco di organizzare una raccolta firme per questo, a livello europeo.. .:) Ciao.
Alfredo, 32 anni, Catania (ma emigrato a Vicenza)

Alfredo Amoroso 11.12.11 11:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sinceramente sono rimasto sconvolto dalle cazzate che ho letto (articolo e commenti).
piccola premessa, ho 27 anni e da 13 ho una tessera magnetica per fare acquisti. si, ho scritto giusto. Già a 14 anni aprii il mio primo conto alla unicredit a costo zero con tanto di "bancomat" (in realtà era un bancomat "limitato"). A 18 anni ho preso il mio primo vero bancomat e da allora cerco sempre e solo di pagare con questo, anche per spese minime di pochi euro!
Perchè?
Per tanti motivi...

faccio meno fila alle autostrade!

NON mi reco MAI all'ufficio postale, risparmiandomi enormi file di gente che puzza, immigrati che chiedono il permesso di soggiorno, anziani che fanno code kilometriche per ritirare la pensione. faccio tutto on-line e pago sul sito delle poste tramite la mia fantastica carta di credito!

faccio meno fila al centro commerciale pagando alle casse rapide!

non mi devo portare dietro il contante se devo fare grosse spese, questo vuol dire che, se mi dovessero fregare (o perdere) il portafoglio, il danno sarebbe minimo!

posso fare acquisti on-line nell'arco di pochi secondi!

posso gestire i miei soldi on-line!

pago le mie tasse universitarie comodamente da casa!

posso vendere le mie cose usate tranquillamente su ebay o simili, visto che, grazie al conto corrente e la carta di credito/paypal, posso offrire un sistema di pagamento IMMEDIATO, INTERNAZIONALE e SICURO!

posso pagare in automatico le assicurazioni, così da non dovermi recare ogni volta con 1000 euro in tasca da loro.

ma SOPRATTUTTO, nel pagare con carta di credito, c'è una GIOA IMPAGABILE: LO SCONTRINO OBBLIGATORIO per il commerciante!

eh si. perchè a me sta sul cazzo pagare la cifra per intero e non ricevere lo scontrino. ma scusa è, ma che sono STRONZO??? cioè tu vendi l'oggetto, giustamente, con una maggiorazione del 21% (IVA), poi però da buona merda italiana, non fai lo scontrino, e io comunque pago il prezzo "ivato"...no dico ma che sono STRONZO? allora mi togli l'iva!! infame!!

Matteo Angelini 11.12.11 10:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non fa una piega, la demuncia di Nigel,quando afferma:...con la scusa dell'emergenza si da il via all'introduzione di norme fasciste!,guardate la cronologia degli eventi!
Prima il Compagno Monti, mette su una finanziaria che prevede l'aumento dei bolli sui c/c, poi obbliga i pensionati a aprire un c/c se vogliono riscuotere la pensione,poi devono prelevare max 1000 euro al mese!se le superi devi spiegare il perchè!.
Un bel Bussines per le banche,mancava liquidità? ora non più!.
Basta rammentare un paio di episodi caro Mario, per capire la mia ostilità nei suoi confronti...vado a braccia..mi pare che il fisco avesse contestato 2 miliardi di evasione a banca intesa...si quella del suo amico e ministro passera...nominato proprio da lei!...e che il contenzioso è stato chiuso con 250 milioni d'euro...oppure il contenzioso tra pavarotti e l'agenzia delle entrate, chiuso con tanto di abbraccio tra D'alema e lui...ricordate...!
I coglioni verranno "taglieggiati" Rapinati da il fisco e da equitalia!..
Ma come si dice, il mestiere prima o poi entra
nel sangue!...come non è dato saperlo!..intanto i nostri dipendenti si sono ribellati..non ne voglio sapere di andare in pensione fra 5 anni!!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 11.12.11 09:22| 
 |
Rispondi al commento

Alla faccia della privacy e della libertà!

Rossella V. Commentatore certificato 11.12.11 08:34| 
 |
Rispondi al commento

In un paese come il nostro parlare di equita' sociale sembra una contraddizione in termini.

G.Ramaccini 11.12.11 00:34| 
 |
Rispondi al commento

Avidi e inopportuni!
Vitalizi, la rivolta degli onorevoli (articolo La Stampa) : http://www3.lastampa.it/politica/sezioni/articolo/lstp/432552/; Vitalizi dei parlamentari, protesta bipartisan. L'idea: dimissioni prima che cambino le regole (articolo Corriere della Sera) ww.corriere.it/politica/11_dicembre_01/vitalizi-protesta-bipartisan_39e7141a-1be4-11e1-8ed7-30f7808a816f.shtml “Vogliamo la pensione, faremo causa” (Giornalettismo) http://www.giornalettismo.com/archives/173849/vogliamo-la-pensione-faremo-causa/
Vitalizi, rivolta di Casta (lettera43) http://www.lettera43.it/economia/macro/32829/vitalizi-la-casta-in-rivolta.htm

NON DIMETTETEVI! SCOMPARITE! CHE LE NUOVE GENERAZIONI NON MERITANO DI VEDERE NEANCHE LE VOSTRE FACCE!

marco m., Monsano Commentatore certificato 10.12.11 22:13| 
 |
Rispondi al commento

.....(continua)e le economie di certo non ne risentono, i tedeschi non muoiono di fame se il supermercato è chiuso e l’economia non se la passa di certo peggio che la nostra.

Grazie Beppe per l'attenzione un abbraccio.

Mario


Marcos Rui Ferreira (marcos992000) Commentatore certificato 10.12.11 21:02| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
Sono consapevole di quale importanza relativa abbia quello che ti sto per scrivere,ma credo che, seppure nella sua marginalità la tematica delle liberalizzazioni dell'orario degli esercizi commerciali che sta per introdurre il governo, sarà un ulteriore disfacimento sociale ad opera di questo sistema che idolatra il denaro come unico e supremo riferimento politico.
Ti chiedo e penso di farlo a nome della maggioranza delle persone che come me lavorano nel commercio, di scrivere alcune righe in merito se anche tu pensi sia una profonda ingiustizia a danno di chi non potrà certo rifiutarsi di lavorare nei giorni festivi ma dovrà rinunciare all'unica giornata con i propri cari, con i propri affetti con i figli, per pochi euro in più in busta paga.Da lavoratore del settore commercio faccio sinceramente fatica a comprendere quali sono le motivazioni sociali, ideologiche, politiche ed etiche che guidano queste linee di sviluppo.I Negozi sono ormai intesi come servizio di essenziale utilità, alla stregua di un pronto soccorso.Pronto soccorso di questo consumismo che permea le giornate festive delle famiglie che si trascinano in mausolei di plastica per trascorrere la domenica occupando il tempo dei lavoratori del commercio che in famiglia ci vorrebbero stare.
Soddisfacendo i prutiti di profitto di alcuni pezzi grossi del commercio si stia sacrificando sull’altare del dio denaro la famiglia sempre più anello debole di una società e di un sistema ipocrita.La domenica dovrebbe essere dedicata alla famiglia per chi durante la settimana lavorativa non ha la possibilità di starci sufficientemente.
So bene che vi sono settori lavorativi come quello medico, dove le domeniche sono giorni come altri, ma li vi sono delle effettive e riconosciute necessità sociali primarie.Ma che valore sociale ha tenere aperto un negozio di Calzini la Domenica? In paesi come Germania, Austria, Svizzera,Olanda e molti paesi scandinavi le domeniche i negozi sono chiusi e le economie(continu

Marcos Rui Ferreira (marcos992000) Commentatore certificato 10.12.11 21:01| 
 |
Rispondi al commento

Da tempo consiglio amici e conoscenti di ritirare dalle banche i propri soldi. Qualcuno mi ha dato retta e ora conserva i PROPRI averi in cassette di sicurezza. non rendono un centesimo, ma è proprio vero? Questo Governo di Tecnici,(?)STA INGRASSANDO ULTERIORMENTE LE BANCHE, cioè coloro che HANNO SCIENTEMENTE CREATO QUESTA REALTA'.PORTATEVI A CASA I VOSTRI SOLDI, SIN CHE POTETE,rifiutiamoci CIVILMENTE di usare carte di credito (o debito?)assegni, bonifici. Il prossimo passo, al livello in cui siamo, SARA' IL BARATTO, perchè non c'è futuro con questo sistema assurdo e fuori da ogni logica. La BCE (Bassotti Company Enterprise)abbassa il Tasso all'1% per LE BANCHE consorelle, che finanziano gli Stati, sempre all'1% AL MESE però. Allegria Fratelli d'Italia, quando ci sarà il risveglio? SE NON ORA, QUANDO???? Schiavi Italioti, popolo di Santi Navigatori, Artisti e Gonzi, QUANDO CI SVEGLIEREMO?

Giacomo Facchini 10.12.11 20:51| 
 |
Rispondi al commento

Beppe!! e tutti!! seriamente pensiamo di fondare una nuova moneta!!! o una merce di cambio. dibbiamo unirci. parlare.. confrontarci!!
tornare al baratto delle cose che possiamo barattare. e per il resto costituire noi una moneta. c'è chi conosce un sistema per stamparci le nostre banconote?

ike martini 10.12.11 20:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON sono d'accordo con questo aritcolo.
Foss eper me toglierei la carta moneta dalla circolazione. Si risolverebbero in gran parte i grandi problemi dell'Italia come evasione, corruzione, riciclaggio e pizzo!

Questa idea è' stata proposta da questo blog ma è arrivata ultima nel sondaggio!

La tecnologia già essite, l'utilizzo è semplice, cCon regole più giuste (esempio una tassazione sull'uso della carta non superiore all'1 per mille) staremmo tutti noi ONESTI meglio dall'anno successivo!

bulba peppe 10.12.11 19:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL PROBLEMA E' LA MOMETA ELETTRONICA CHE PERMETTE ALLE BANCHE DI USARE SOLDI SENZA AVERLI E FARLI SPENDERE SENZA CHE ESISTONO ..... E VOI POVERI STOLTI VOLETE ELMINARE I SOLDI A FAVORE DI UN SISTEMA CHE CI HA PORTATO DOVE SIAMO?

libero pensiero perciò pazzo 10.12.11 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Bagnasco:..disponibili a discutere su ici!...si ma solo a discutere!

roby f., Livorno Commentatore certificato 10.12.11 16:10| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, non possiamo lasciare solo i popolo dei NO TAV da solo...bisogna organizzarci e mettere dei gazebo in tutte le città, presidi permanenti, per far vedere che ci siamo, fare contro informazione!!! è l'unico modo per mettere i bastoni a questi cialtroni!

roby f., Livorno Commentatore certificato 10.12.11 16:02| 
 |
Rispondi al commento

CRISIS: l'artista IRO. mette in vendita un biglietto di 50 Euro al prezzo di 50 miliardi di Euro.

Il provento della vendita sarà riversato interamente alle vittime della crisi.

L'opera CRISIS contiene un biglietto di 50 Euro suggellato con una goccia di sangue dell'artista.

L'opera CRISIS è esposta a Tolosa presso la galerie Lulu Mirettes.

LINK:
http://5000000iro.wordpress.com/2011/11/01/crisis-iro-sells-a-50-euro-bill-for-a-value-of-5000000-euro-the-proceeds-of-the-sale-will-be-entirely-allocated-to-the-victims-of-the-crisis/

Tino Tinto 10.12.11 16:01| 
 |
Rispondi al commento

Se ben implementata la moneta elettronica potrebbe risolvere molti problemi (come ad esempio il signoraggio) e promuovere, attraverso la fattibilità pratica di tassi negativi, l'investimento reale di capitali che altrimenti, in tempi di crisi, tendono a rimanere bloccati per operazioni di speculazione finanziaria. Consiglio la lettura di questo articolo: http://blogs.ft.com/maverecon/2009/05/negative-interest-rates-when-are-they-coming-to-a-central-bank-near-you/#axzz1cZ31d2i6

Cesare 10.12.11 15:58| 
 |
Rispondi al commento

Ma tutti quelli che parlano contro le banche o non hanno un becco di un quattrino ( scusate l'arcaismo) o già hanno messo al sicuro i loro pargoli ( banconote) e mi riferisco in particolare a quanti cavalcando la crisi, il malcontento continuano a far soldi sulla pelle dei poveracci, senza partecipare al bene comune ma adoperandosi
a sputare nel piatto in cui mangiano, atteggiandosi a salvatori del popolo. Questo gioco al massacro non porterà nulla di buono, anzi come in tutte le guerre ( per ora solo verbali) qualcuno si arricchirà ma molti periranno. Ebbene
tra perdere tutto per un ipotetico mondo migliore, sarebbe opportuno cercare di salvare il salvabile cercando di unire e non dividere la gente, seminando odio e disprezzo a piene mani; le storture ci sono, le furbizie, le autogiustificazioni, i comportamenti criminali da parte di coloro che hanno impunemente esportato capitali all'estero depauperando la nazione: è questo che bisogna combattere e non demolire l'intero sistema per lasciare il posto ad altri avventurieri di turno.

PF 10.12.11 15:57| 
 |
Rispondi al commento

CRISIS SOLUTIONS: THE HUMAN MONEY-PRINTING MACHINE

Soluzioni per la crisi: come stampare soldi...

http://5000000iro.wordpress.com/2011/12/03/crisis-solutions-the-human-money-printing-machine/

Tino Tinto 10.12.11 15:53| 
 |
Rispondi al commento

Roma, fine gennaio, in tarda mattinata.

Prima incontriamoci tutti... Poi ci organizziamo e partiamo!

Michele Mastri Commentatore certificato 10.12.11 15:08| 
 |
Rispondi al commento

DOVE CI TROVIAMO E A CHE ORA E IN QUALE GIORNO?

claudio casalinis (stilofe.56), ferrara Commentatore certificato 10.12.11 15:01| 
 |
Rispondi al commento

Le solite chiacchiere.....
Chiedo scusa anticipatamente per chi si offenderà, ma credo che qui si scrive molto e si fa poco.

Da parte mia cerco collaboratori per organizzare manifestazione e raccolta firme per referendum contro questo sistema antidemocratico e per l'uscita dall'euro....
Secondo me dobbiamo fare qualche cosa........ Non possiamo stare con le mani in mano......

Michele Mastri Commentatore certificato 10.12.11 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Non perdetevi la puntata di Report in cui si parla del San Raffaele e delle commesse superpagate che hanno consentito di creare fondi esteri di cui non si comprende l'utilizzo e poi tante altre notizie interessanti

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 10.12.11 14:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

?

Giuseppe Maldera 10.12.11 14:34| 
 |
Rispondi al commento

In fondo Monti non è che il Volto Presentabile della MAssoneria, quella dei Potentati della vecchia Destra Storica, sodale coi monarchici e conservatori Paternalistici.
Il Capitalismo dal Volto Umano.
Giusto quello.

Maria Vergine, oltre che Dogma della Chiesa Romana, è una realta' Attuale.
Si scontra con la Realta' nelle Notti nane di Hardcore, sui Viali delle Riviere, nelle Stanze del Vescovo.

Ecco, La Chiesa Rigrazi Bagnasco ed il Papa, ancor Soli e Credenti.

Davvero siam nelle Grinfie degli Aguzzini che spremon il $angue per Derubare la Persia e l'Olio della Lampada delle Vergini.
Non han piu' Olio le nostre.
E comincio a Creder non sian neppur piu' tanto Vergini...

enrico w., novara Commentatore certificato 10.12.11 14:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hanno detto che la trasmissione all'Agenzia delle Entrate di tutti i nostri movimenti bancari serve per la lotta all'evasione.

Sarebbe stato più credibile se,in questa manovra, avessero colpito gli evasori, i ricchi ed i provilegi.

Così non è stato e quindi si evince chiaramente che è un ennesimo giro di vite sulle nostre libertà individuali e sulla nostra vita.

In ogni momento sapranno cosa e quanto spendi e la tua vita sarà passata ai raggi X.

Con rammarico dico che ci vuole la rivoluzione per ripristinare democrazia e libertà.

aldo volpe, Bari Commentatore certificato 10.12.11 14:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

prodi anni fa la voleva gia fare na roba simile..la sinistra sta vincendo..il grande fratello è in arrivo..sono uno che per aver osato comprare e pagare al volo un camioncino con piattaforma(quelli col braccio e un cestello attaccato..come quelli che usano i comuni per cambiare le lampadine) nel 2006..essersi messo in p.i..aver pagato tutto(inail inps comm ecc ecc),fornitori compresi,ora ha un contenzioso con l'agenzia delle entrate per 60mila euro..azz...poi ci sarà il 2007 e poi il 2008,anno in cui ho chiuso l'attività che mi rendeva na mazza....mi chiedono dove ho preso i soldi per il camioncino..(16000 euro)..in pratica la metà dello stipendio mensile di un politico,perchè non l'ho preso a rate da buon barbone..come mi sono permesso di non far debiti..di non foraggiare le banche..come facevo a vivere(posso dimostrarlo)..allora avevo un'auto del 96..dopo 5 anni ho sempre la stessa:-)..mi chiederanno come ho fatto a riparala..aha ahhaha..insomma l'italia è diventata una nazione da passare..ca...e e andarsene..ora dopo averci messo in ginocchio i politici hanno delegato monti a chiederci i sacrifici..i soldi in pratica..e mettono gia le mani avanti..noi non vogliamo questo ma..prodi ci ha preso per mano e portato nell'euro...e come si fa a perdere sto treno..diceva..lui è stato il primo presidente europeo,60000 euro al mese se preso per 6 mesi..ora sto casso di treno ci sta mangiando vivi..e lui dov'è?..
vorrei dedicare a tutti na canzone di masini

vaffanc...:-)

rocky.r 10.12.11 14:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BTP-BUND: SPREAD CORRETTO CERCASI, Nelle ultime settimane sui principali organi di informazione vengono fornite misure anche molto diverse dello spread Btp – Bund. Ho trovato su www.aritma.eu una spiegazione.

pawel k., TORINO Commentatore certificato 10.12.11 14:18| 
 |
Rispondi al commento

La Salma di quello che dovrebbe esser stato Mike Buongiorno, ritrovata in un Fosso.

Allegria!

Ecco, credo che il Buongiorno, si veda dal Mattino...

enrico w., novara Commentatore certificato 10.12.11 14:15| 
 |
Rispondi al commento

mi fa letteralmente incazzare che i vostri post continuino a parlare del fallimento italia e quasi godete e tifate perche' i btp non vengano ripagati, ma voi iene skifose i soldi li avete tutti in Svizzera..?

GINO LATILLA 10.12.11 14:14| 
 |
Rispondi al commento

Dio salvi il nuovo post! :)

Alex Scantalmassi 10.12.11 14:06| 
 |
Rispondi al commento

E' anni che gli imprenditori hanno delocalizzato le loro aziende, migliaia di lavoratori licenziati,le banche hanno fatto il bello e il cattivo tempo, riempiendo i riparmiatori di titoli tossici e quant'altro..
La casta a d ogni livello e grado si è rifiutata e si rifiuta di ridimensionarsi, continuando a puppare tonnelate di soldi;
I monopolisti hanno guadagnato miliardi sulle spalle dei cittadini, investendo i propri guadagni all'estero!
tutti hanno scaricato le perdite sulle spalle del popolo italiano e poi ci vengono a dire che noi bisogna fare sacrifici!!!!!!ladriiiiiiiiiiiiiii!
sono tutti ladriiii!!!e bugiardi...
Basta....con le discussioni da comari...bisogna darli fooooò a tutti!!!! e ricordatevi bene con le buone non ne usciremo mai!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 10.12.11 14:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

alò nuovo post
E vissero per sempre anziani e malati

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 10.12.11 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Comunque potremo sempre pagare in nero le visite mediche specialistiche, che vanno fino a 400 euro (almeno quelli che conosco io), e così pure le lezioni private che, soprattutto per le scuole superiori, sono svolte come secondo lavoro dagli stessi professori. Lì non si controlla un tubo.

Sonia R. Commentatore certificato 10.12.11 14:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Comunque 'sto governo Neona...to, m'ha gia' Stufato.
Scontato e Puzzadi morto: sembra di giocar all'Obitorio a treSette col Becchino.
Passa Bertone per la Benedizione o Estrema Unzione...
Peggio dei Monatti: come far Figli?

Lucia è Morta di Peste: chiedete a Manzoni la Verita'...

enrico w., novara Commentatore certificato 10.12.11 13:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non molti sanno che il reddito (anche di locazione) prodotto da fabbricati di interesse storico ed artistico è quasi completamente detassato ai sensi dell'art. 11 della legge 413/91. In Italia, moltissime persone (quanti sono gli immobili storici in città come Roma, Firenze, Venezia...) proprietarie di immobili di interesse storico ed artistico, pur percependo canoni di locazione di decine, se non centinaia, di migliaia di Euro (si pensi a quanto possa costare, per esempio, ad un gestore di bar o ristorante l'affitto di un locale in un centro storico...) non dichiarano quasi nulla.

stefano 10.12.11 13:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ricchezza ed opportunita secondo buonisti pacifisti cittadini del mondo e affumicati rossi fissati


Tor Sapienza, arrestati due romeni per il furto di rame : rubavano rame in edificio di societa' farmaceutica,

Rapina in gioielleria di Orvieto, 11 mila euro il bottino


Seregno, furti al cimitero: pista porta a banda romena


Facevano saltare i bancomat usando il gas 6 in manette


Avezzano:rubano una borsa nella sala d'attesa di una clinica

«Si erano specializzati nel furto di rame» La polizia arresta 9


AGGREDITO DA ROMENI, GRAVE UN TERAMANO


Torino: stuprata 16enne, caccia a due rom


Un 44enne albense è stato picchiato da 4 rom che lo hanno lasciato agonizzante in strada. Botte da orbi ai danni del


alla guida c'era un ragazzino rom di 14 anni. Il quale, tentando di giustificarsi, ha spiegato che "io guido da quando ne avevo 11". Come se non bastasse, l'assicurazione dell'auto era falsa,

Rapinava ai bancomat Arrestato dalla Polizia
‎Vangjel Meca, cittadino albanese classe '82, senza permesso di soggiorno è stato arrestato

Tengono la figlia 12enne in schiavitù, arrestati
‎La ragazzina, di appena dodici anni, veniva trattata come una schiava dai genitori, padre albanese e madre ecuadoriana, e proprio da papà e mamma la piccola


Cocaina nell' automobile Fuggiti due nordafricani

Rissa tra immigrati ucciso un nordafricano

Traffico di rifiuti, forestale denuncia 287 persone tra Umbria .... ‎18 italiani e 57 tra nordafricani e albanesi


Perugia, 10 dic. - "Cinque morti di droga in una settimana sono un prezzo inaccettabile... moplti sono quelli acconti copn permesso umanitario ...giusto per far felice i buonisti e sinistri

Perugia: due stranieri in manette per droga


Furto di rame al cimitero

Taranto, ladri di rame in antico monastero

Camposanto di Seregno, smascherata la banda dei ladri di rame

Rubano il rame a Terna Inseguiti lo abbandonan

Manuel Mazzini Commentatore certificato 10.12.11 13:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

da AFFARI ITALIANI CEMENTIFICAZIONE SELVAGGIA DI CENTRI COMMERCIALI E ABITAZIONI CHE BUTTANO GIU' IL VALORE DELLE ATTIVITA' COMMERCIALI E DELLE ABITAZIONI DI CHI HA INVESTITO UNA VITA PER VEDERSELO SCIPPARE DAI SOLITI NOTI PALAZZINARI E GRANDI DISTRIBUZIONI. A LORO REGALANO MENTRE VOI PAGATE 10 E VENDETE A 5

Un’altra “pietra” dello scandalo è il progetto di costruzione di un palazzone proprio a ridosso della Mole, che, però, almeno questo, pare accantonato.

Il malcontento è diffuso anche in altri quartieri. Nel popolare San Paolo, ad esempio, sono iniziati i lavori per l’erezione di nuovi palazzoni e di un ennesimo centro commerciale, in sostituzione dello storico stabilimento Lancia. Oltre che a creare i soliti prevedibili disagi per residenti ed esercizi commerciali, questo progetto è ritenuto dal comitato spontaneo "Parco Lancia” “insostenibile, se non rovinoso”, perché va ad aumentare paurosamente la densità abitativa di un'area che è già a rischio di congestione, a fronte dell'insufficienza dei servizi primari presenti. Si calcola, infatti, che i nuovi palazzi potranno accogliere seicento famiglie, oltre 1800 persone, in un territorio che registra l'affollamento delle scuole, degli asili e dell'ASL. Senza mai ottenere una risposta positiva, i residenti ed il comitato hanno chiesto, in questi anni, nuove scuole, un asilo, alloggi per le fasce deboli, luoghi di incontro per i cittadini e di ridurre l'area edificabile da 56 a 14 mila mq.

Ma il disagio è manifesto anche in aree più “chic” come quella di Borgo Valentino dove i residenti, appendendo sui balconi drappelli di protesta, si oppongono alla costruzione di un grosso complesso sull'area ex Isvor (stabilimento FIAT) considerandola una “mera speculazione edilizia anche poco redditizia per la Città”. Mentre volantini e manifesti sono stati diffusi nelle vie più importanti per protestare contro la spianata di cemento che ospiterà il nuovo parcheggio sotterraneo di piazza Albarello, storico punto di partenZA

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 10.12.11 13:56| 
 |
Rispondi al commento

*****
Sul Corriere di oggi c'è un interessante articolo sui privilegi dei dipendenti di camera, senato, presidenza della repubblica, regione Sicilia:
lo stipendio medio di un dipendente di camera e senato ammonta a 130 mila uro l'anno, quello di un collega del parlamento britannico 38 mila; uno stenografo del senato porta a casa in un anno 240 mila euro, il parrucchiere 133 mila; vanno in pensione con 3 liquidazioni: senato, inpdap, e personale; ricevono 15 mensilità di pensione; i dipendenti della presidenza della repubblica che muoiono lasciano al coniuge superstite il 90% della pensione se hanno un figlio di età inferiore ai 21 anni; in Sicilia, i dipendenti della regione vanno in pensione con 25 anni di servizio se uomini e 20 se donne e la pensione è calcolata sull'ultimo stipendio; un direttore generale di quella regione va in pensione con 400 mila euro l'anno, e la pensione è "naturalmente" calcolata sull'ultimo stipendio. Ci si può chiedere il perché di simili e vergognosi privilegi. Forse dipende dal fatto che la casta dei politici non vuole attorno a sé normali dipendenti, ma cortigiani che la proteggono dall'eccessiva curiosità esterna.

Silvano De Lazzari
*****
----------------------------------------------

"Ci si può chiedere il perché di simili e vergognosi privilegi."

Evviva il socialcomunismo e la liberta'!


I Luoghi dei Sacrifici, eran di solito Elevati, colline.
Luoghi del Cranio, Ieratici, un poco come presso gli Andini.
Noi, non ci concediamo mezze Misure, oltre ai premier... passiam ai Monti.
Dapprima Tre, poi via, via, un'intera Catena.

Sento gia' il Rumore della Motosega.
Un soffio dall'Eccidio.

enrico w., novara Commentatore certificato 10.12.11 13:54| 
 |
Rispondi al commento

Il bello è che questo guaritore l'abbiamo cercato fino allo spasimo e Lui, per rassicurarci, ci ha riempiti di ex-banchieri.

pino g., palermo Commentatore certificato 10.12.11 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Il corrispondente Rainews24 vede "strani simboli" nelle proteste in piazza che montano in Russia, trattasi di "bandiere rosse con falci&martello"!


Ma non erano stati gli italiani che tra le 20 proposte di legge fatte dal blog di grillo avevano votato 'SI' alla eliminaione del denaro contante?

Allora perché tanto scandalo adesso? Ma quale ipocrisia è questo post?! E che buffoni sono quelli che gli vanno dietro?

Io votai contro perché avevo già chiuso il mio conto corrente..


Sono disperato!!! Ho appena saputo che Augusto Minzolini, il bravissimo direttore del Tg1, martedì, verrà rimosso dalla direzione. Proprio adesso dvovevo leggere 'sta bruttissima notizia: non ho ancora pranzato e non ho più appetito! Povero Minzolini, una prece...

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 10.12.11 13:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Magari fosse uno scherzo.
Taranto, tragico incidente stradale: perdono la vita tre ragazzi. La Gazzetta del Mezzogiorno scambia la fotografia di uno di questi con quella di Johnny Depp in "Paura e delirio a Las Vegas": lo fa sia in prima pagina che nel pezzo di pagina 9. Se in casi come questo si decide di prendere le immagini direttamente dal profilo facebook dei ragazzi - scelta alquanto discutibile - direi che scrupolo ed attenzione dovrebbero essere quantomeno decuplicati. Come minimo.

http://nonleggerlo.blogspot.com/2011/12/magari-fosse-uno-scherzo.html

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 10.12.11 13:41| 
 |
Rispondi al commento

la giunta di Raffaele Lombardo - come riporta Repubblica.it edizione palermitana - ha approvato un disegno di legge per prorogare i contratti di 750 precari di Protezione Civile, Arpa e Territorio e ambiente.

E c'è di più, molto di più. Da qui al 2014 saranno messi a concorso la bellezza di 1.457 posti (800 nel 2012, 593 nel 2013 e 64 nel 2014), molti dei quali di categoria elevata, tipo D e C, con stipendio ad hoc.

Il costo per questo oceano di assunzioni nel settore pubblico (già piuttosto «pieno» in Sicilia) è stimato in 50 milioni di euro l'anno. In teoria, per contenere i costi, nel biennio 2015-2017 la Regione dovrebbe ridurre la pianta organica del 50 per cento rispetto a chi andrà in pensione e obbligare i nuovi dirigenti generali a firmare contratti pari a quelli dei predecessori. Certo che il Ddl Lombardo, proroghe comprese (ci sono pure 500 trattoristi e precari di Esa e Consorzi di bonifica), non rientra nella categoria «austerity».


prima o poi quel famoso muro riusciremo a metterlo, con o senza Bossi!!!!

Manuel Mazzini Commentatore certificato 10.12.11 13:40| 
 |
Rispondi al commento

se tutti possono scaricarsi l'iva i lavoratori
autonomi liberi professionisti eccetera sarebbero costretti a denunciare qualcosa in più,su 100 euro
l'iva sono 21 euro restano 79 euro sui quali si
fanno pagare il giusto senza la fattura 79 euro
vanno in cavalleria.

pippo rossi 10.12.11 13:39| 
 |
Rispondi al commento

Bisognerebbe fare come l'Islanda...quello si un paese serio quello si un Popolo illuminato.

Io cmq ho bisogno di manifestare il mio dissenso in piazza

fabio m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.12.11 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Inutile continuare a lamentarsi , il popolo è come il coniglio preso per le orecchie , si agita ma non può altro che aspettare la mazzata che prima o poi arriverà.Il rimedio , andare in piazza come si faceva una volta , più saremo e più loro saranno terrorizzati . Quando un governo per restare in piedi si compera i parlamentari è ora di manifastare la nostra indignazione .Ora non c'e più ma è sempre presente e fa quello che vuole lui lo vediamo nella nuova finanziaria , purtroppo i rimedi che otterrebbere un consenso totale sono quelli che loro non vogliono , rimedi che ovviamente ridurrebbero le loro entrate come
Togliere il finanziamento ai partiti , ai giornali , ICi alle attività della chiesa , riduzione dei benefict dei parlamentari alla media europea , ecc.ecc.ecc. l'elenco è molto lungo .
Purtroppo il popolo spesso si lamenta ma necessita di una guuda onesta , esiste?????
saluti Guelfo

guelfo Vivaldini 10.12.11 13:32| 
 |
Rispondi al commento

Bertone: " Sacrifici fan parte delle Vita..."

Ecco, le Ghigliottine Taglieranno i Cardinali alla Vita, non al collo.

enrico w., novara Commentatore certificato 10.12.11 13:32| 
 |
Rispondi al commento

battuta alla "spina":

" primi effetti dello spostamento dell'asse terrestre, la Gran Bretagna sempre più VICINA agli
USA "

(DAJE E DAJE forse si perderanno nell'Atlantico)

hasta scellerati* (*copyright Spin)


DEBOLI CON I forti forti con i deboli...

luciano canale 10.12.11 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Vi lamentavate perchè il capo della polizia si chiamava Manganelli.
Il questore di Roma, l'han voluto Tagliente.

Ditemi se non siam al Circo Massimo in Fallimento.
Morti gli Spettatori Paganti, dan il Biglietto d'Ingresso in Beneficenza ai meno abbienti.
Spengono le luci ed inizia lo Spettacolo.
Tutti a Domandarsi: " 'mbe', e allora? ".
Poi il Gelo: entrano i Leoni.

Ecco, siam il Paese delle Stragi.
Buon Pomeriggio, Poveri Cristiani...

enrico w., novara Commentatore certificato 10.12.11 13:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E con questo:

UN CALOROSO AUGURIO DI BUON NATALE A TUTTI GLI USURAI DI STATO, BANCARI CORROTTI, LOBBISTI RACCOMANDATI E MANGIAPANE A TRADIMENTO DEL POPOLO D'ITALIA!

CENTO DI QUESTE DITA E SE NON SI PUO' CENTO DI QUESTI NATALI!!!

AMEN!

Francesco Onorati, Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.12.11 13:11| 
 |
Rispondi al commento

Son Scoppiati
i Cimiteri.
I Buoni
son Volati
alla Casa
del Padre.

I Cattivi,
al Governo
sui Monti,
Calvari.

Vennero a prender gli Zingari, ed io non ebbi nulla a Ridire, poichè non ero Zingaro.
Vennero a Crocifiggere Brecht, ed io non dissi nulla...
Volete capirla che siam entro il Lager di Treblinka?
O no?

enrico w., novara Commentatore certificato 10.12.11 13:08| 
 |
Rispondi al commento

http://caneliberonline.blogspot.com/
SABATO 10 DICEMBRE 2011

Il peso delle corna e la voglia di distruggere il mondo !!!


Hillary Clinton e Internet Freedom

Caneliberonline 10.12.11 13:07| 
 |
Rispondi al commento

dopo averci fottuto la pensione la liquidazione cosa
rimane? semplice la tredicesima.

pippo rossi 10.12.11 13:01| 
 |
Rispondi al commento

molti si chiederanno cosa ci fotteranno dopo la
pensione?la risposta è semplice la liquidazione.

pippo rossi 10.12.11 12:50| 
 |
Rispondi al commento

Sono un coglione, siamo tutti coglioni...
Tranne loro, loro no!!!
Ciao coglioni!!!

Michele M., Sesto San Giovanni Commentatore certificato 10.12.11 12:49| 
 |
Rispondi al commento

"Passera sta pensando di candidarsi a Presidente del Consiglio".

Così, alle prossime elezioni dovremo votare o per il Partito della Gnocca o per il Partito della Passera.
Meglio di così.... Gli stranieri ci invidiano!

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.12.11 12:30| 
 |
Rispondi al commento

e se tutti potessero scaricarsi l'iva dalle fatture?

pippo rossi 10.12.11 12:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Menti malate che partoriscono scemenze abissali.

Non è nell'uso limitato del contanti che si può combattere l'evasione,così si crea solo caos e si privilegia le banche con emissioni di carte di credito.Pensate a tutti quegli anziani che ancora oggi non hanno dimestichezza con la tecnologia.E poi è una grossa limitazione della libertà individuale sia l'uso forzato del contante che l'abolizione del segreto bancario.
Le conseguenze saranno disastrose perchè aumenterà
spropositatamente sia l'uso del contanti senza emissione di fattura che l'esportazione di capitali all'estero.

Come al solito invece di fare la cosa più logica e più equilibrata e cioè creare un conflitto d'interessi fra chi emette fattura o scontrino e chi riceve,hanno preferito una manovra dittatoriale alla Gheddafi.

Così lo Stato oltre a diventare padrone delle nostre abitazioni con l'imu e la rendita catastale,diventa padrone anche dei nostri conti bancari.La terza mossa sara' quella di usare le nostre mogli o fidanzate almeno una volta alla settimana per sollazzare i politici a montecitorio.

Certo cosi',impedendo all'operaio di portare in detrazione l'acquisto delle scarpe per i figli o la benzina per andare a lavoro e via dicendo,continuano ad immagazzinare il 45% sugli stipendi degli impiegati,più l'iva stellare che si ritrova su quasi tutto.

Menti malate figlie delle correnti politiche che le sostengono da destra a sinistra ,unite insieme per salvare gli interessi di sempre,gli interessi di pochi che se la godono ancora ,in un paese dove molti stanno diventando veramente poveri.

Nel prossimo Governo io ci vedrei bene anche un pensionato con la minima e un operaio con 2 figli e moglie a carico.Messi cosi' nel mezzo a tutti questi luminari farebbero la loro bella figura, e poi sono sicuro che quando caso mai usassero la parola sacrifici ne sarebbero pienamente consapevoli,senza lacrime perche' quelle ormai le hanno già spese.

Lucky Luciano 10, Pisa Commentatore certificato 10.12.11 12:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Su SIONnews 24 e SIONraitre la Botteri densa di commozione
e sincera partecipazione, riporta frasi propagandiste che auspicano un rapido intervento in Siria, denunciando la "lentezza" delle misure che avrebbero salvato vite di innocenti uccise dal regime di Assad!
Nient'altro da aggiungere Mrs Botteri e Mr Mineo?
Tipo:
L'Assemblea Generale dell'Onu ha approvato 9 Risoluzioni di condanna di Israele nella sola giornata di venerdì 9 dicembre.
Israele è stato condannato per IL TERRORISMO, DISTRUZIONE DI CASE DEI PALESTINESI, L'ASSASSINIO DEI CIVILI PALESTINESI, ATTACCO AGLI OSPEDALI E ALLE SCUOLE, L'USURPAZIONE DELLE TERRE PALESTINESI, COSTRUZIONI ILLEGALI SULLE TERRE PALESTINESI, BLOCCO DEI BENI PALESTINESI, L'OSTACOLO DEGLI AIUTI INTERNAZIONALI PER I PALESTINESI E LA CONTINUAZIONE DELLA COSTRUZIONE DEL MURO D'APARTHAID.

Tutte le 9 Risoluzione sono state approvate con il voto favorevole di 164 Stati del mondo. Solo gli USA, Canada, lo stesso Israele e alcune piccole paesi famosi come paradisi fiscali contrari.

antђony c, ★ Commentatore certificato 10.12.11 12:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://youtu.be/hpGpIMWU_bo

ippolita ., genova Commentatore certificato 10.12.11 12:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i mass media, radio, TV, giornali, riviste, settimanali, libri, di ogni colore e tendenza stanno parlando contro coloro che guadagnano immeritatamente oltre i 10.000 euro mensili e non vengono toccati dai professori banchieri, la cosa è intollerabile, solo berlusconi se lo poteva permettere avendo preso lo Stato, ma oggi le cose devono cambiare. I parlamentari, per primi, devono diminuirsi i loro troppo alti stipendi, sono essere incivili ed anche veri delinquenti, non tutti, ma molti. Dovranno cedere, i pensionati ed i poveri cristi lo rivendicano.

cesare Pavese, ancona Commentatore certificato 10.12.11 12:21| 
 |
Rispondi al commento

OK...QUANTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA?!?!?!?!?!?!??!?!?!?!??!?!?!?!

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.12.11 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ormai ho la nause permanente. Sono davvero stufo ed arcistufo di leggere sempre e soltanto le stesse cose. Che ci sia molta parte della nostra classe dirigente marcia è acquisito. Secondo me è anche acquisito che l'abbiamo voluta noi perchè ci faceva comodo. Rispettare le leggi e fare i cittadini, avendo senso civico, è difficile e faticoso. Meglio essere governati da gente "flessibile" che ci permette di essere anche noi "flessibili", a seconda delle circostanze e delle convenienze. Assodato tuto ciò, MI RIFIUTO DI CREDERE CHE TUTTI I COMPONENTI DELLA NOSTRA CLESSE DIRIGENTE SIANO MARCI E DEDITI A STUDIARE ED APPLICARE LEGGI E REGOLAMENTI PER STROZZARCI. TRA DI LORO CI SONO SICURAMENTE PERSONE DEGNE DI RAPPRESENTARCI CHE NON HANNO LA FORZA PER FARLO PERCHE' NOI PREFERIAMO QUELLI DISONESTI. ALLORA, FINCHE' NON CAMBIEREMO NOI, NON CAMBIERANNO NEANCHE LORO. A CHI LA PRIMA MOSSA?

Lorenzo D'ANGELO, Rivoli Commentatore certificato 10.12.11 12:14| 
 |
Rispondi al commento

E' mai possibile che non si possa fare niente di concreto per fermare questi despoti ? Dove è finito il potere del popolo ? Troviamo la forma per boicottare veramente la casta,nessuno paghi un cent di tasse finchè non gli siano tolti tutti i benefit e tesoretti ricavati tramite sistemazioni dei parenti ed amici,finchè non ci sia un limite fisso di max € 5.000 e non vadano in pensione con gli stessi diritti dei cittadini.Basta coi finanziamenti ai giornali politici,coi privilegi dei sindacati e di tutte le caste,basta con la sistemazione di tutti i famigliari buoni a niente dei politici;equipariamo il tutto ai diritti e doveri dei cittadini normali e se ciò non fosse possibile perchè loro stessi si arrogano del diritto di decidere le sorti,passiamo a dei metodi più convincenti per farglielo capire torniamo ai tempi del Far West ed assoldiamo dei killer (in senso metaforico,non c'è bisogno del morto).Basterebbe gambizzarne qualcuno per educare tutti gli altri politici.Io sono disponibile a pagare qualche pallottola
Un saluto
Francesco Laforgia

Francesco Laforgia 10.12.11 12:12| 
 |
Rispondi al commento

Le solite chiacchiere.....
Chiedo scusa anticipatamente per chi si offenderà, ma credo che qui si scrive molto e si fa poco.

Da parte mia cerco collaboratori per organizzare manifestazione e raccolta firme per referendum contro questo sistema antidemocratico e per l'uscita dall'euro....
Secondo me dobbiamo fare qualche cosa........ Non possiamo stare con le mani in mano......

Michele Mastri Commentatore certificato 10.12.11 12:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non mi stupiscono tanto le minchiate dette in questi giorni da personaggi tipo cicchitto,gasparri,gelmini... a quelle ormai ci sono abituato da tempo - ciò che davvero mi nausea e meraviglia al tempo stesso è il fatto che a questi zombies ancora venga concesso di pontificare dagli schermi televisivi e non solo (vedi servizio pubblico ad esempio...)

Povera italia !

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 10.12.11 12:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

----------------------------------------------------------------------------------------
TROVATI 8 MILIARDI A COSTO ZERO PER SALVARE CASA E LAVORO

Pronte 2.000 persone ad organizzare una manifestazione pacifica e civile denominata “la presa della bastiglia”. Parteciperanno precari, disoccupati, pensionati ed imprenditori di tutte le correnti politiche che si riuniranno sotto il palazzo delle grandi emittenti nazionali per protestare contro la mancata messa all’sta delle frequenze televisive. In Europa l'asta delle frequenze televisive ha portato alla Germania 4,4 miliardi di euro mentre in Italia si potrebbe arrivare sino a 8 miliardi a causa di un mercato chiuso da anni.

La politica equa e cristiana in linea con l’Europa che tanti decantano riempiendosi la bocca è quella di togliere il troppo ai ricchi e dare al povero per comprarsi il pane attraverso gli introiti derivanti dalle aste delle frequenze tv.

Tutti schierati sotto i palazzi dell’informazione delle lobby televisive che vogliono farsi regalare dalla politica le frequenze pubbliche della tv.
Il libero mercato (cioè il cittadino) vuole più concorrenza televisiva soprattutto nell’informazione, portando grazie all’asta:

1. Nuovi posti di lavoro per tutti;
2. Nascita di nuove imprese che pagheranno tasse allo stato;
3. Introiti per lo stato derivanti dall’asta delle frequenze 8 miliardi;
4. Distribuzione degli introiti pubblicitari in maniera equa;
5. Equità informativa senza censura delle lobby politiche;
6. Maggiore spazio ai nostri rappresentanti politici e nuovi palinsesti;
7. Liberalizzazioni di fatto e abbassamento canone Rai!

ASTA DELLE FREQUENZE TELEVISIVE!!!!

ASTA DELLE FREQUENZE TELEVISIVE!!!!

----------------------------------------------------------------------------------------

Edmond Dantès 10.12.11 12:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Personalmente - mi sono sempre chiesto che cavolo ci facesse la gran bretagna nella UE ? Avendo la netta impressione che fungesse da guastatore per conto degli USA - per cui ora sono strafelice che abbiano finalmente accompagnato alla porta la canaglia inglese - Forza Europa !!!

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 10.12.11 12:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma sempre questi post con queste cape di morto, che tristezza.

Ma mettete due donne nude, qualche culo qualche tetta, almeno abbiamo uno stacco....


Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 10.12.11 11:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

Triplo salto mortale con doppio avvitamento carpiato della lega ladrona.
Quando era al governo il regalo che il nano s'era fatto da solo con le frequenze televisive non solo glielo aveva approvato ma si era pure schierata ferocemente contro i pochi (tra cui qualche elettore leghista con un pizzico di onestà residua)che lo ritenevano un grave abuso nonchè un vero e proprio furto.
Ora leggo sul fatto quotidiano che la stessa con una vergognosa retromarcia vuole l'asta fottendo il nano ma soprattutto fottendo quei poveri beoti che ancora perdono il loro tempo appresso al demente di gemona e soci che son venuti fuori ultimamente di nuovo con la stronzata della secessione, la quale vorrei dire è già avvenuta a loro insaputa nelle loro teste, fatta fuori l'intelligenza hanno conservato la merda che abbonda ormai in tutte le teste leghiste.

pasquale r., napoli Commentatore certificato 10.12.11 11:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma che articolo è?
ma non eri quello del voglio essere intrcettato?
ora per puro populismo sbandieri queste cazzate!
Hai il telepass, il navigatore, il cellulare, internet, per queste cose ti senti spiato?
Aumentare i flussi di pagamento elettronico elimina o, meglio dire diminuisce, l'evasione.
oggi in questo paese l'evasione è uno dei più grossi problemi, visto che diminuisce il gettito e fa sì che le tasse le paghino i soliti noti...

articolo21 10.12.11 11:52| 
 |
Rispondi al commento

Si schiereranno sempre dalla parte di chi li paga.
Non fatevi illusioni. :)

Alex Scantalmassi 10.12.11 11:52| 
 |
Rispondi al commento

Mah..col senno del poi anche sostituire la leva obbligatoria con l'esercito solo di mercenari è stata una decisione presa contro il popolo
Bastava ridurre la leva a due mesi. Giusto il tempo di imparare ad usare un'arma in caso di emergenza democratica o di invasione da parte di potenze straniere.
Lo so che è scomodo, ma così stanno le cose.
Siamo fottuti.


stamattina son tranquillo e non me ne frega un cazzo di quest italia di papponi per quanto mi riguarda pago le tasse,le bollette,vado anche a pisciare in macchina se posso,mi tengo il culo stretto loro aumentano io aumento tanto lavoro quando il sole brucia. ps io lavoro veramente tanto lavoro da matti a volte mi chiedo chi paga'', mai un poveraccio non se lo puo permettere.

spagnolo rosario 10.12.11 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Queste le proposte concrete dei radicali:
Costi(non della politica ma)della partitocrazia
Abolizione del finanziamento pubblico ai partiti.
Anagrafe pubblica degli eletti per tutta la durata del mandato.Accorpamento delle funzioni dei comuni sino a 5000 abitanti per produrre risparmi e razionalizzazione delle funzioni.
Costi della Chiesa cattolica.Pagamento dell’ICI negli immobili adibiti a attività commerciali perché “tutti facciano la loro parte”,come affermato il 20 agosto dal Cardinal Bagnasco a proposito di evasione fiscale.Abolizione di tutte le esenzioni fiscali e tributarie di cui gode la Chiesa cattolica.Vendita alla Chiesa degli edifici di culto ora in proprietà -e pesanti sulle casse- dello Stato.Riduzione spese militari e della Pubblica amministrazione.
Riduzione delle spese militari superflue,come l'ausiliaria,gli avanzamenti di grado all'ultimo giorno di servizio,i richiami in servizio e i trattamenti economici superiori che solo il personale dei ruoli ufficiali e dirigenti percepisce al compimento dei 13-15 e 23-25 anni di servizio.La sospensione e la riduzione del 50% della spesa complessiva del programma pluriennale di acquisizione del caccia multiruolo d'attacco JSF.delega al Governo per emanare i decreti per l'unificazione delle forze di polizia compresa la Guardia di Finanza.Utilizzo di software libero nella P.A. per ridurne i costi.Abolizione contributo economico per ricorso straordinario al Presidente della Repubblica.Liberalizzazione delle libere professioni per diminuire i costi di transazione e far crescere in civiltà e ricchezza il Paese.Iva per cassa per evitare alle PMI oltre al danno del il mancato pagamento delle fatture, anche la beffa del pagamento anticipato dell’IVA.
Privatizzazione della Rai, mai realizzata nonostante un referendum lo imponga dal 1995.
Principio di concorrenza nel mercato della pubblicità commerciale,ora spartita tra Sipra e Publitalia.Gara per l’assegnazione delle frequenze dei canali digitali terrestri.

proposte radicali 10.12.11 11:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma io sono un'ottimista fiducioso eh! Ci vediamo alle elezioni politiche!
Di perdere la scranna (termine esatto) c'hanno ancora paura di sicuro!
Da retta! :)

Alex Scantalmassi 10.12.11 11:35| 
 |
Rispondi al commento

TERRORE FINANZIARIO PER IMPORRE QUALSIASI PORCHERIA

PIERO ROLLA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.12.11 11:33| 
 |
Rispondi al commento

@ QUANDO "SCEMOTTO" E' UN EUFEMISMO

dato che sono scemotto mi è scappato "nella nuova moneta", ma il senso della domanda è se te lo rimborsano.

MA: NON SE NE PUO' PIU'! DARE DELLE RISPOSTE, ESPONENDO IL PROPRIO PUNTO DI VISTA SULLA DOMANDA POSTA, DIALOGARE CON CERTE PERSONE E' DIVENTATO UN IMPEGNO "SOCIALE" E, COME TALE, NON LO SI PUO' PRATICARE A TUTTE LE ORE: DICHIARERO' UN ORARIO A CUI DEDICARMI AL SOCIALE PER QUELLI COME TE, VISTO CHE RISPONDERTI CON GENTILEZZA, POI, CI SI SENTE CHIEDERE :"DI CHE COLORE ERA IL CAVALLO BIANCO DI NAPOLEONE?" FANCULO, E' IL MINIMO CHE PUOI OTTENERE DOPO LA PRIMA RISPOSTA CORTESE!

Perchè se ti porti i soldi a casa e crolla l'euro sei un genio, te.
Se li lasci in banca una parte te la rendono.

MAX: TI RIFERISCI AL"FONDO DI GARANZIA" CHE DOVREBBE RIMBORSARE I CLIENTI DI UNA BANCA FALLITA, PER UN MASSIMO DI 103.000 € CIRCA?

QUEL FONDO, LO DICE LA PAROLA, SERVIREBBE (IL CONDIZIONALE E' D'OBBLIGO), PER RISARCIRE CHI RESTA IMPEGOLATO CON IL FALLIMENTO DI UNA BANCA, NON CON IL CROLLO DI UNA MONETA: DIFFICILE DA CAPIRE VERO? APARTE IL FATTO CHE SE FALLISSE UN INTERO SISTEMA COME QUELLO EUROPEO, NON VEDO DOVE SI TROVEREBBERO I FONDI PER RISARCIRE I CLIENTI DELLE BANCHE, MA COMUNQUE, SE FALLISCE L'EURO E TU HAI I SOLDI IN BANCA, CON COSA, TEORICAMENTE TI DOVREBBERO RIMBORSARE LE BANCHE? CON EURO, CIOE' CARTA STRACCIA?
COSA DEBBO RISPONDERTI, QUANDO TU MI PONI IL PROBLEMA "SE CROLLA L'EURO?" E IO DOPO AVERTI SPIEGATO, MI SENTO ANCORA DIRE CHE LE BANCA QUALCOSA TI DANNO: SI' TI DANNO DELLO SCEMOTTO!

HO TERMINATO LE DEFINIZIONI EUFEMISTICHE PER DEFINIRTI

scemotto, io.
frank zappa 10^12^11 02^26

Max Stirner


non c'è nulla da fare, siamo un paese ormai abituato solo a rubare, rubare e aconra rubare. Bisogna togliere i soldi in contanti e poi vediamo tutti questi cavalieri della "libertà di rubare" come se la cavano. Mi controllino pure, non me ne frega un bel niente, non ho nulla da nascondere e non faccio nulla di male.... uso solo carte e pos per pagare ... e allora??? Se volete tenerie i contanti allora finiremo a braccetto della Libia..... io VOGLIO vivere in un paese normale, 5 anni senza contanti e si rimette tutto a posto.... o salta il banco.

Roberto M., Genova Commentatore certificato 10.12.11 11:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sul Corriere di oggi c'è un interessante articolo sui privilegi dei dipendenti di camera, senato, presidenza della repubblica, regione Sicilia:
lo stipendio medio di un dipendente di camera e senato ammonta a 130 mila uro l'anno, quello di un collega del parlamento britannico 38 mila; uno stenografo del senato porta a casa in un anno 240 mila euro, il parrucchiere 133 mila; vanno in pensione con 3 liquidazioni: senato, inpdap, e personale; ricevono 15 mensilità di pensione; i dipendenti della presidenza della repubblica che muoiono lasciano al coniuge superstite il 90% della pensione se hanno un figlio di età inferiore ai 21 anni; in Sicilia, i dipendenti della regione vanno in pensione con 25 anni di servizio se uomini e 20 se donne e la pensione è calcolata sull'ultimo stipendio; un direttore generale di quella regione va in pensione con 400 mila euro l'anno, e la pensione è "naturalmente" calcolata sull'ultimo stipendio. Ci si può chiedere il perché di simili e vergognosi privilegi. Forse dipende dal fatto che la casta dei politici non vuole attorno a sé normali dipendenti, ma cortigiani che la proteggono dall'eccessiva curiosità esterna.

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 10.12.11 11:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Pacco bomba ad equitalia, apparentemente non è pertitente ma certo che fu un grave errore rapire e uccidere Aldo Moro da parte delle BR.
Il popolo fino a quel momento li aveva moralmente giustificati.
Da questo un parallelo con l'oggi dove l'impotenza serpeggia, molto pericoloso, perchè i tempi sono cambiati e certi uomini e donne di livello superiore non ci sono più.


Invito i cittadini patrioti all'esercizio della lapidazione in qualsiasi forma contro qualsiasi esponente della casta vi si presenti davanti!
Iniziamo a protestare per la miseria!!! Basta se ne devono andare!!!! Anzi propongo una raccolta firme!!! al superamento del 50% della popolazione che firma, scatta l'esilio per tutti gli esponenti politici che hanno fatto più di una legislatura! esilio come condanna per aver ridotto il popolo in povertà!!!

fulgy f., torino Commentatore certificato 10.12.11 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Ho sempre sostenuto che le banche fossero il potere forte e cosi si è dimostarto, la ricetta e di prelevare tutti i nostri denari finche si è in tempo e tenerli sotto il cuscino modo di dire teneteli dove volete ma non in banca o finanziarie o in prodotti bancari vari, per quanto la tracciabilità non abbiate paura se non riuscite a pagare in contante, prendete i vostri soldi onestamente guadagnati andate in posta e fate il bonifico pagherete una commissione di due euro (probabilmente in futuro anche di più se userete la ricetta che vi sto proponendo) ma siete consapevoli del danno e del guadagno che vi hanno fatto, voglio ricordarvi che noi non abbiamo bisogno delle banche/governo per vivere ma loro si del nostro lavoro e delle nostre persone quindi non abbiate paura per denaro che vi viene compensato e anche fosse guadagnato a nero fregatevene per 1000 euro che un'onesto artigiano guadagna che poi rimette in circolo nell'economia per comperare la bicicletta al figlio o per andare in montagna questa è linfa vitale di un paese che fa lavorare il vicino anche perchè è dimostrato che se fate lavoro anero i soldi ve li tolgono lo stesso dalle tasche con meccanismi da GESTATO (redditometro, studi di settore, ici emu, umus, amen, ecc. ecc.)credetemi 100 euro di qua 500 euro di la si rimpinguano la casse dello stato per promuovere il prestito pubblico alle banche BASTA.
I signori che evadono per milioni di euro e li portano lontano dall'italia nei paradisi fiscali per speculare ci sono anche le banche quello è il vero danno tu quei soldi non li vedria mai più e e oltre al danno vi è la beffa che sono tassati all'1.5 sapete cosa vide il sottoscritto Pradolin Andrea che opera come artigiano autotrasportatore, vi sta bene perchè siete un popolo di caproni solo a lamentarvi senza agire a votare sempre male con paura che vi tolgono quel poco che ci hanno concesso ribellatevi perchè loro hanno bisogno di noi noi no di loro saluti

andrea pradolin 10.12.11 11:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la trasmissione di Crozza su La 7 è stato il migliore comizio che si poteva fare contro la casta ed il governo Monti che subisce l'influenza della Chiesa, delle banche e di Berlusconi.
Un bravo a Crozza, se lo merita.
Informazione e divertimento.
Abbasso la Rai.

cesare Pavese, ancona Commentatore certificato 10.12.11 11:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ricorsi
E' un altro 9 dicembre, quello del 1893, quando, alle 16:00, Auguste Vaillant, gridando "Viva l'anarchia", lancia una bomba nell'emiciclo della Camera dei Deputati, a Parigi, al Palais Bourbon. Scagliata dalla seconda tribuna pubblica, situata alla destra del presidente della Camera, Charles Dupuy, la bomba - un ordigno fatto di esplosivo e chiodi e pezzi di piombo - ferisce solo leggermente una cinquantina fra deputati e spettatori che assistono alla seduta della camera. Vaillant stesso rimane ferito al volto e alla gamba destra.
L'azione è puramente simbolica, secondo le parole di Vaillant, che dichiara:
"Ho preferito ferire un gran numero di deputati piuttosto che uccidere qualcuno. Se avessi voluto uccidere avrei caricato (la bomba) con dei pallettoni. Ho messo dei chiodi; ho voluto quindi solo ferire. Non posso certo mentire per darvi il piacere di tagliarmi il collo!"
La reazione è immediata, ed il 12 dicembre viene votata la prima mandata delle cosidette "Lois Scélérates", dirette contro il movimento anarchico ed i suoi organi di espressione.
Auguste Vaillant verrà processato, condannato a morte e ghigliottinato il 5 febbraio 1894.

ippolita ., genova Commentatore certificato 10.12.11 11:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E ALMENO L’ICI LA PAGASSERO TUTTI!

Qualcuno ci dovrebbe spiegare il perché di tante strane esenzioni.
Non pagano l’ICI:
i sindacati, i partiti politici, le ambasciate, i consolati, i cinema, i teatri, le camere di commercio. Le altre “chiese”, tutte meno le moschee che l’Ici invece la pagano.
La tassa sulle case è forse la più odiata dagli italiani, ma perché non deve essere pagata da una miriade di soggetti beneficati?
Perché non la pagano i terreni agricoli di zone montane e collinari se utilizzati per riordini agrari e fondiari? O tutti gli edifici di proprietà di Stati esteri e organizzazioni internazionali (le ambasciate, i consolati, la Fao); le Fondazioni culturali e liriche, le Camere di commercio, e anche ospedali, università, scuole. Addirittura la pagano i musei solo se hanno negozi di vendita o bar.Oppure perché pagano l’Ici i cinema ma non le multisale? E non la pagano i teatri se usano compagnie non professionali. Ma, soprattutto, i sindacati. Cgil, Cisl e Uil, sono proprietari di centinaia di immobili a esercizi commerciali, banche, imprese private ma da questa tassa sono esenti. Poi ci sono tutti i ‘Palazzi’, dello Stato come degli enti locali, i consorzi tra enti pubblici, le comunità montane, le unità sanitarie locali, le Università, gli enti di ricerca, le aziende pubbliche di servizi alla persona. Poi nella sfera privata le Fondazioni, i comitati dediti ad attività socialmente utili, le organizzazioni di volontariato, le ONG, le associazioni di promozione sociale, quelle sportive dilettantistiche e le fondazioni risultanti dalla trasformazione di enti autonomi lirici e delle istituzioni concertistiche assimilate. Ultima perla: non pagano l’ICI anche i separati e i divorziati che abitano nella ex casa coniugale e che non risultano assegnatari dell’abitazione. Ma davvero bisogna esentare tutti costoro?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 10.12.11 11:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i nostri onorevoli miserabili hanno iniziato una violenta protesta contro i tagli dei loro elevatissimi stipendi , senza alcuna vergogna alzano la vboce e si richiamano alla autonomia regolamentare del parlamento. onorevoli, responsabili, rappresentanti del popolo.
E non solo , Doppi stipendi, svariati privilegi e clientelismo: ambasciatori e funzionari del Belpaese all'estero pesano sul bilancio dello Stato per 1,7 miliadi di euro l'anno. E per risparmiare si tagliano le sedi e i fondi sulla cooperazione.
politici e loro nominati , dirigenti, ambasciatori, doppiogiochisti, doppio o triplo stipendio, vergognatevi di esistere.

cesare Pavese, ancona Commentatore certificato 10.12.11 11:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è da stare attenti in Italia a fare considerazioni conseguenti che ti pigliano la palla al balzo immediatamente.

Ma comunque evidenzierei tutti i limiti che ci sono nel far lavorare uno stagista rispetto a un lavoratore con più anni d'esperienza sulle spalle.

Sarebbe stato più coerente dire 500 euro ai privati e 1000 nei confronti della PA che in teoria è impossibilitata ad evadere.

Non che io voglia il limite di 500 euro sui contanti dei privati, non fraintendete, anzi porterei a 1000 anche i pensionati che non c'ha nessun senso sta cosa. Salvo che per PAssera e l'ABI


tanti auguri a margherita Hack per i suoi magnifici 90 anni.
...... diventare, giovanissima, una atleta di tutto rispetto fino alla conquista del titolo italiano di salto in alto: allenamenti che - racconta - si mescolano con interminabili gite sull'amato sellino che non si può abbandonare. Nemmeno per andare a scuola, nel liceo della Firenze bene e delle compagne di classe, "signorine" così diverse da lei.

cesare Pavese, ancona Commentatore certificato 10.12.11 11:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

2)...L’obiettivo era dimostrare tutta la rabbia per sentirsi strangolati e oppressi da quelle che definiscono le “braccia armate” dello Stato: Equitalia, agenzia delle entrate, Finanza, tasse, ma soprattutto banche.

1)Padova, imprenditore suicida per crisi
Esplode la rabbia contro Equitalia

Giancarlo Perin, 52 anni, si è impiccato alla gru della sua azienda edile perché non poteva più pagare i dipendenti. L'organizzazione indipendentista Veneto Stato organizza una manifestazione davanti agli uffici dell'agenzia di riscossione, "in ricordo di Giancarlo e di tutti i veneti che soffrono per questo illegittimo martellamento esattoriale"
Giancarlo Perin aveva 52 anni, una moglie, due figli, una bella casa. Era proprietario di una delle imprese edili storiche dell’Alta padovana, la Perin Fratelli srl. Venerdì scorso un suo dipendente lo ha trovato impiccato alla benna della gru nella sua ditta di Borgoricco. In un biglietto alla famiglia ha accennato alla crisi, a problemi economici. Chi lo conosce bene dice che temeva di non riuscire più a dare un futuro ai suoi dipendenti.

http://italy.indymedia.org/node/2318
..................

monti, il pd, cuccagna e le banche, mica mandano bustarelle di polvere pirica per far divertire i ragazzi a capodanno...
loro le cose le fanno in grande e ammazzano legalmente.

antђony c, ★ Commentatore certificato 10.12.11 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Poi dice che uno pensa male, ma come si fa a credere nella buona fede di Passera...

Se lo scopo era la lotta all'evasione fiscale, per quale motivo mettere un limite inferiore sull'utilizzo del contante ai pensionati?

Bella domanda.


Una volta tanto, questa manica di bastardi Sono arrivati tardi. Io lo dicevo da anni che presto ci sarebbe stato il crollo dell'economia occidentale. Il preludio è stato il crollo di quella socialista, poi -negli anni- l'andamento sempre più sconnesso dei flussi economici dalla produzione industriale e PIL sempre più in calo, al fallimento di una banca dietro l'altra, all'aumento dell'inflazione e del costo del maledetto petrolio, all'aumento della disoccupazione, ecc. Io non mi sono laureato alla Bocconi -e da nessuna altra parte- ma mi è bastato usare un po della mia intelligenza (che tutti hanno in egual misura ma pochi hanno il coraggio di usare) per capire che sarebbe finita così come oggi. Io li ho fottuti l'anno scorso: ho ritirato i risparmi di una vita e li ho dati (contanti) ai miei figli con la raccomandazione di non depositarli -in nessun caso- in alcuna banca o ufficio postale. Per quanto riguarda il fatto che, da gennaio 2012, sarò costretto a ritirare lo stipendio e tra alcuni mesi la pensione con una carta prepagata, come pezze di appoggio posso sempre portare a EQUITALIA e/o a quella sanguisuga di Monti e dei suoi accoliti bastardi i preservativi usati con le puttane con attaccato vicino lo "scontrino" circa il costo (gonfiato -notare il doppio senso) della prestazione. Tra le altre forme di lotta da me intraprese contro i golpisti al governo, contro i politici, i sindacalisti venduti e i preti pedofili ed evasori, c'è quella di aver messo in vendita la mia ANIMA in cambio di poter vedere la morte -lenta e dolorosa- di tutti quei fetenti, criminali, parassiti e privilegiati che ho appena nominato. Loro sono solo l'1% mentre noi siamo il 99%. Loro non si arrenderanno mai e noi neppure. Ma gli conviene? - Umberto Telarico

umberto telarico 10.12.11 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Ma non avevano detto che nessuno poteva uscire dalla Comunità Europea? E allora la Gran Bretagna che è uscita senza un beh? E allora l’Islanda che intende uscire quanto prima?
Ma quando la cambiano questa oppressiva Comunità Europea? E quando cominciano a fare qualcosa in questi in utilissimi e costosissimi vertici in cui non viene deciso mai nulla? Mentre gli usurai della Borsa impazzano e le privatissime e interessatissime agenzie di rating abbassano via via le A di tutti gli Stati fino alla rovina totale dell’Europa, on tanto di gaudio americano! Decidessero almeno che la Bce diventa finalmente una banca normale come la Fed, che fa prestiti agli Stati e li all’1% di interesse e non alle banche private e per il solo interesse delle banche private! E invece si riuniscono, si fanno fotografare con tutte le loro false strette di mano e i loro falsi sorrisi e non stanano un ragno da un buco, e continuano a mandare i titoli pubblici a farsi strozzare dagli strozzini del mercato al 6 o 7%, incapaci di fare una vera politica difensiva, incapaci di capitalizzare il debito, o di trasformare i debiti nazionali in un vero debito europeo, incapaci di trasformare quella strana Banca europea che non si sa a che serva in qualcosa che curi realmente gli interessi comuni e non gli enigmatici interessi di qualche banchiere americano o di qualche banca privata. Un vertice che faccia finalmente qualcosa di europeo, magari un sistema fiscale comune, che ci salvi da manovre come questa di Monti che i grandi evasori nemmeno li tocca per tartassare solo le povere vite private di pensionati e lavoratori dipendenti.Perché, se qualcuno di questo vertici trasformasse veramente questa Europa di spread e di rating potremmo finalmente smettere di parlare.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 10.12.11 11:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come fanno a condizionarci? Sento moltissimi che si accanivano contro Berlusconi dire ora che i sacrifici sono inevitabili... che non possiamo fallire, che "il default" che "lo spread".
Ho analizzato due casi di terrore eteroindotto completamente diversi, il presente terrore del fallimento e il terrore da febbe Suina del 2009... stesse modalità, stesse notizie, stessi condizionamenti psicologici... date un'occhiata

http://generazioneavversa.blogspot.com/2011/12/la-dittatura-della-paura-dalla-suina.html

maurizio mozzoni 10.12.11 11:04| 
 |
Rispondi al commento

E ADESSOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO?!?!?!?!?!?!?!?!?

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.12.11 11:04| 
 |
Rispondi al commento

il telelavoro o medioevo

il telelavoro citato spesso da Beppe e facente parte dello statuto dell'M5S
si basa ANCHE SU DEPOSITI BANCARI.

Ora se il problema sono le banche più o meno oneste , sarà solo quello!
Non TOGLIERE il denaro dalle stesse e metterlo sotto la mattonella o
nel materasso. Trovare una banca valida.

Con la post-pay che NON prevede deposito , si possono pagare bollette
on line o fare acquisti SENZA spese alcuna. Costa solo cinque euro l'anno.

Bisogna decidersi una volta per tutte: torniamo al medioevo con le Repubbliche
marinare e i talleri regionali o vogliamo stare "AVANTI" PER DAVVERO ?
Qualche volta leggo ragionamenti peggio dei leghisti paTagnoli !
Apposta il minkiovano si sente a "casa" su questo blog di "minkiovani" .


HANNO MANDATO UN PACCO-BOMBA AD EQUITALIA.

Ma perchè, quelli che manda Equitalia a noi che sono??? Caramelle??

hero didestra, Roma Commentatore certificato 10.12.11 11:00| 
 |
Rispondi al commento

Pare che siano TAGLIATI anche i soldi REGALTI ai giornali!

Ma vedrete che da qualche parte li trovano...senza i giornali non si puo' fare opera di "DISTRAZIONE DI MASSA!"

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 10.12.11 10:58| 
 |
Rispondi al commento

PERSONAGGIO:
il procuratore di Napoli Lepore va in pensione e dichiara:
non mi sono mai
calato le braghe davanti a Berlusconi.
E c'è un'inchiesta, ha ammesso, che tra tutte mi ha dato grande soddisfazione, quella che ha coinvolto anche l'ex presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi.

cesare Pavese, ancona Commentatore certificato 10.12.11 10:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rubati miliardi di euro a centinaia di famiglie italiane a favore dell'Erario.

Il Governo Monti,
« senza una adeguata campagna di informazione ha anticipato di circa due mesi
la prescrizione della lira impedendo, volontariamente,
a tantissimi contribuenti di convertire i loro risparmi in euro.
Questa gente è ora disperata.»

La prescrizione della lira era prevista per il prossimo 29 febbraio, e,
stando alle telefonate giunte alla Federcontribuenti,
nemmeno i funzionari di Bankitalia erano informati dell'anticipazione sulla data
di prescrizione.
Una signora anziana di Teramo, ha rischiato l'infarto quando
il 7 dicembre scorso, telefonando a Bankitalia, si è sentita rispondere
che i risparmi di una vita poteva darli al macero.
Le persone in questa condizione sono tantissime e tante sono le imprese
che rischiano il fallimento.
«Un vero e proprio furto, impossibile chiamarlo in altro modo,
considerato che il controvalore, parliamo di miliardi di euro,
andranno all'Erario e non ai legittimi possessori della lira.
Sono stati derubati».
Il Governo non può schiaffeggiare così sfacciatamente i cittadini italiani, deve fare un doveroso passo indietro.

http://www.federcontribuenti.it/news/1428-rubati-miliardi-di-euro-a-centinaia-di-famiglie-italiane-a-favore-dellerario.html

antђony c, ★ Commentatore certificato 10.12.11 10:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

----------------------------------------------------------------------------------------
TROVATI 8 MILIARDI A COSTO ZERO PER SALVARE CASA E LAVORO

Pronte 2.000 persone ad organizzare una manifestazione pacifica e civile denominata “la presa della bastiglia”. Parteciperanno precari, disoccupati, pensionati ed imprenditori di tutte le correnti politiche che si riuniranno sotto il palazzo delle grandi emittenti nazionali per protestare contro la mancata messa all’sta delle frequenze televisive. In Europa l'asta delle frequenze televisive ha portato alla Germania 4,4 miliardi di euro mentre in Italia si potrebbe arrivare sino a 8 miliardi a causa di un mercato chiuso da anni.

La politica equa e cristiana in linea con l’Europa che tanti decantano riempiendosi la bocca è quella di togliere il troppo ai ricchi e dare al povero per comprarsi il pane attraverso gli introiti derivanti dalle aste delle frequenze tv.

Tutti schierati sotto i palazzi dell’informazione delle lobby televisive che vogliono farsi regalare dalla politica le frequenze pubbliche della tv.
Il libero mercato (cioè il cittadino) vuole più concorrenza televisiva soprattutto nell’informazione, portando grazie all’asta:

1. Nuovi posti di lavoro per tutti;
2. Nascita di nuove imprese che pagheranno tasse allo stato;
3. Introiti per lo stato derivanti dall’asta delle frequenze 8 miliardi;
4. Distribuzione degli introiti pubblicitari in maniera equa;
5. Equità informativa senza censura delle lobby politiche;
6. Maggiore spazio ai nostri rappresentanti politici e nuovi palinsesti;
7. Liberalizzazioni di fatto e non a parole e slogan!

ASTA DELLE FREQUENZE TELEVISIVE!!!!

ASTA DELLE FREQUENZE TELEVISIVE!!!!

----------------------------------------------------------------------------------------

Nuccio Bruno 10.12.11 10:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando incrociate per strada un prete o una suora, dategli un cazzotto e dite che glielo manda Gesù Cristo!

Massimo N 10.12.11 10:48| 
 |
Rispondi al commento

......
Così oggi me ne sto in mezzo. Come la mia Val d'Elsa. Stretta e costretta fra il Nord forza-leghista e Roma.
Il mio "cuore rosso" ha perduto troppo sangue. Quasi non batte più.
( il finale di un bell'articolo di Ilvo Diamanti

cesare Pavese, ancona Commentatore certificato 10.12.11 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Ne ha di faccia tosta Berlusconi per dire: “E’ inutile fare un’asta delle frequenze, andrebbe deserta!”. A momenti dovremmo anche ringraziarlo perché si prende cura, gratis, di quelle povere orfanelle delle frequenze televisive che sennò andrebbero perse!
Negli altri paese europei l’asta delle frequenze ha portato nelle casse dello Stato da 7 a 20 miliardi, e da noi nessuno le vorrebbe? E nessuno qua ha bisogno di questi soldi? Perché, a detta di Berlusconi, siamo tutti ricchi! Tanto ricchi da fare regali a lui!? Dovremmo darle gratis al più grosso magnate dei media italiano! Piuttosto improbabile che nessuna le voglia. Magari avanzerebbe Sky o qualcuno di quei ricchi italiani, da De Benedetto a Del Vecchio, da Della Valle a Profumo. O qualche partito, o fondazione o associazione, o movimento. Magari chissà anche l’M5S, con un azionariato diretto tra i simpatizzanti. Persino i boss della mafia dai pizzini reclamavano qualche canale televisivo. Per non parlare del povero Francesco de Stefano che chiede una frequenza da 12 anni!
Ma il grande mestatore avrà di certo concordato qualche sporco patto con Monti: niente frequenze, niente voti! Però oggi persino la Lega gli voterebbe contro.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 10.12.11 10:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dalle visite ai covi del boss ai pacchetti 'mafiatour', nasce un nuovo business

http://www.adnkronos.com/IGN/News/Cronaca/Dalle-visite-ai-covi-del-boss-ai-pacchetti-mafiatour-nasce-un-nuovo-business_312731834171.html
------------------------------------------------

...ma che razza di popolo malato è l'itagliano???

...qui solo un Grande Meteorite può risolvere radicalmente...checchè ce la raccontiamo.......

anib roma Commentatore certificato 10.12.11 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Attenzione il professor Mario Monti è candidato al nobel .... per l'alta capacità di strangolamento dei cittadini.

Banchieri, politici e mantenuti vari fanno il tifo per lui.

NON VOTIAMO PIU

Paulo M., Roma Commentatore certificato 10.12.11 10:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.

Rispondo a quanti hanno commentato ieri quello che ho scritto a proposito del "consumare e comprare italiano".

A Popper: puoi definirla come vuoi, ma se davvero si vuole rilanciare i consumi si deve preferire di spendere in Italia e in prodotti italiani piuttosto che in altri Paesi o di altri Paesi che non hanno certo bisogno di essere assistiti.

A Viviana: girala come ti pare, ma per la Val di Susa non hai spiegato come mai, dopo che con estenuanti trattative si era arrivati ad una soluzione, tutto è di nuovo andato a pallino.
Per inciso, se quando rispondi evitassi di dare epiteti a gente che per lo più non fa altrettanto (se non quando arriva all'esasperazione), sarebbe meglio.

All'altro signore: so benissimo che esiste una carta sconto benzina per chi vive in prossimità delle frontiere.

Ma non basta, tant'è vero che i benzinai italiani hanno chiesto la "flessibilità" anche per la carta sconto, che possa seguire l'andamento dei prezzi dei concorrenti.
Vale a dire avere maggior sconto se il differenziale tra i prezzi aumenta.

Anche se in ritardo, spero di avervi dato soddisfazione.
Margherita.


Mgras 10.12.11 10:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Italiani! Vi basta? Nooooo?!
:))) Volete ancora???
Come?! Volete anche essere stuprati?!
Ma va?
Come? Fino al sangue ...?
Boh ... Bene! Sia fatta la vostra volontà ...
...
Anzi, Vi suggerisco di proppore una legge e votala tutti: che ciascun cittadino italiano di avere il diritto (anche il dovere ...) di essere pestato a sangue una volta ogni mese da un apposito servizio dello STATO (la prima volta gratis tutte le altre volte a pagamento ... diciamo una tassa sul pestaggio).

Come? vi piace la proposta? Lo sapevo ...
Italiani! Non vi basta!

Machiavellico 10.12.11 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ma.....mi sbaglio o le menti che ora vogliono togliere di mezzo il contante per combattere l'evasione fiscale sono le stesse che hanno fatto stampare le banconote da 500 euro?????? C'è qualcosa che non torna!!! A cosa sono servite le banconote da 500 EURO ??? QUANTE NE AVETE AVUTE PER LE MANI IN QUESTI 10 ANNI???? ERANO COMODE PER VOI??? (per favore non rispondano quelli che andavano all'estero con una valigetta)

simone merella, terricciola PISA Commentatore certificato 10.12.11 10:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, sono spesso daccordo con te, ma stavolta secondo me sbagli. Potresti aver ragione con un popolo che possiede una certa quantitá di coscienza civica, ma non per il nostro. Avendo a che fare quotidianamente con il problema del pagamento delle imposte, ti assicuro che é l'UNICO modo per cercare di combattere l'evasione fiscale. Non c'é altro modo per impedire agli italiani di evitare il famoso "100 euro con fattura, 70 senza", troppo radicato nella mostra mentalitá. Io addiruttura sarei per la totale abolizione del contante, avendo la tecnologia per fare ció. Poi, ovviamente, si potrebbe discutere sulle alternative alle banche, prevedendo che i soldi, magari, rimangano presso lo stato, che ti fornisce una carta elettronica di pagamento. Ma questa norma non é una cattiva cosa in un conteato malato come il nostro. Dura la malattia, dura la cura...

Stefano zanobini 10.12.11 10:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


...che schifo, non tutti, gli occupanti di quel
...Pallido Puntino Azzurro

www.youtube.com/watch?v=B1RyxDklt8Q

anib roma Commentatore certificato 10.12.11 10:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...casta da mantenere moltiplicata per 26!!!
...alè!!!!!!..............

Storico accordo in Europa: nasce l'Unione fiscale a 26.
La Gran Bretagna non ci sta

I leader dell'Ue non sono riusciti a superare le resistenze di Londra . Sarkozy: da loro condizioni inaccettabili. E si rifiuta di stringere la mano a Cameron...

http://www.adnkronos.com/IGN/News/Economia/Storico-accordo-in-Europa-nasce-lUnione-fiscale-a-26-La-Gran-Bretagna-non-ci-sta_312733408256.html

anib roma Commentatore certificato 10.12.11 10:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=Ek6T2103Hl4 beppe possiamo chiedere chiarimento in merito?

gagliardo giuseppe 10.12.11 10:03| 
 |
Rispondi al commento

Leggendo fra i commenti, mi hanno incuriosito alcuni ,che sostengono che esistano carte di credito a zero spese, cioè che non applicano costi di commissione.Sarà, ma allora sono io che sono scemo,e non le riesco a trovare.
Riesco solo a trovare quelli che si,mi danno la carta gratuitamente,ma che poi le commissioni se le fanno pagare,eccome!....E' un po' come la macchinetta per il caffè,che te la regalano,tanto in pochi giorni se la ripagano con il costo delle cialde.
Insomma ,se ci sono per davvero queste carte a zero spese, non potreste farne i nomi in modo da aiutare i più scarsi come me?

Babei Alfio 10.12.11 09:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

nella tredicesima di un insegnante di liceo di mia conoscenza, MANCANO 400€.

pensavo fosse un caso particolare, ma poi altri mi hanno detto la stessa cosa con cifre più o meno simili.

qualcuno sa se dipende dalla MANOVRA EQUA?

davide lak (davlak) Commentatore certificato 10.12.11 09:56| 
 |
Rispondi al commento

Pronte 2.000 persone ad organizzare una manifestazione pacifica e civile denominata “la presa della bastiglia”. Parteciperanno precari, disoccupati e pensionati di tutta Italia che si riuniranno sotto il palazzo delle grandi emittenti nazionali per protestare contro la mancata messa all’sta delle frequenze televisive. In Germania l'asta delle frequenze televisive ha portato allo Stato 4,4 miliardi di euro!!!

Tutti schierati sotto i palazzi dell’informazione dei potentati della Tv che vogliono farsi regalare dalla politica le frequenze della tv pubblica.
Il libero mercato vuole più concorrenza televisiva soprattutto nell’informazione, portando grazie all’asta:

1. Nuovi posti di lavoro;
2. Nascita di nuove aziende che pagheranno tasse allo stato;
3. Introiti economici per lo stato derivanti dall’asta delle frequenze;
4. Equità informativa senza censura politica;
5. Distribuzione degli introiti pubblicitari in maniera equa;
6. Possibilità di scelta del cittadino dei palinsesti più appetibili;
7. Liberalizzazioni di fatto e non a parole e slogan!

ASTA DELLE FREQUENZE TELEVISIVE!!!!

ASTA DELLE FREQUENZE TELEVISIVE!!!!

Edmond Dantès 10.12.11 09:55| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti, mi chiedo solo una cosa, quando vedremo un governo indipendentemente da destra o sinistra, che dica alziamo gli stipendi alziamo le pensioni e posti di lavoro per tutti.
Adesso vogliono controllarci anche i conti correnti, mi viene voglia di chiuderlo il mio e pagarmi i bollettini di tutto quello che ho da pagare, di dire al mio datore di lavoro di darmi i contanti del mio stipendio, credo che i politici ce l'hanno messo in quel posto ormai da tempo, ma il vero problema è che noi stiamo li piegati a prenderlo senza fare niente. E' utopia lo so, ma ci vorrebbe che tutta l'italia inizierebbe a non fare più benzina, a non comprare più cosa inutili anche per questo Natale, eppure per quanto ci sia crisi i carelli sono pieni di televisori nuovi telefonini ecc, dovremmo essere noi che blocchiamo l'economia, e secondo me ad un certo punto se nessuno compra benzina invece di metterla 1,70 al litro scenderebbe a 1 euro pur di venderla. Perchè non iniziamo a pensare di usare alcool di barbabietole per fare andare la macchina costerebbe di meno e inquinamento nettamente inferiore.
Bornati Roberto.

Roberto Bornati 10.12.11 09:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Monti: "Manovra impopolare, ma noi non dobbiamo pensare alle elezioni"

Significa: me ne sbatto di quello che dice la gente, faccio quello che mi pare e cioè lascio tutto com'è e come sempre lascio che siano i soliti a pagare, gli ultimi.

il corriere.it oggi apre con la lista intatta dei privilegie della classe politica: altrimenti a Monticello non gli votano nulla.
ilfattoquotidiano.it fa la lista degli sprechi della Farnesina che ci costa uno spoposito.

SPRECO, SPRECO, SPRECO il solito ritornello italico.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.12.11 09:38| 
 |
Rispondi al commento

Dal testamento del parroco Jean Meslier:
"Io vorrei, e questo sia l'ultimo ed il più ardente dei miei desideri, io vorrei che l'ultimo dei re fosse strangolato con gli intestini dell'ultimo dei preti."


http://www.youtube.com/watch?v=fFvUs_Skz64

Valeria C 10.12.11 09:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La risposta a queso problema non ce l'ho, ma ho una domanda. Sulla bilancia mettiamo la VITA e i SOLDI che servono per viverla. Leggendo vedo che da un lato c'è il discorso di perdere i nostri soldi se le banche falliscono e dall'altro quello di accettare queste dure e amare regole di vita che ti lasciano sempre meno soldi. Ma non vi sembra all'incirca la solita cosa ?????? Nel senso......se da un lato c'è la possibilita' che la maggior parte del popolo diventi sempre piu' povero mantenendo la ricchezza in mano a pochi e dall'altro lato c'e' la possibilita' che diveniamo tutti poveri, a noi poveri cosa ci cambia????? A me personalmente sapere quando e di cosa moriro' mi toglie la voglia di vivere, e' come guardare un film già visto, non ti emoziona, non ti interessa piu'. Ora hanno cambiato gli attori, hanno fatto un nuovo trailer, MA IL FILM E' SEMPRE IL SOLITO !!!!, lo abbiamo gia visto e rivisto e imparato a mente, il popolo prima dei titoli di coda piangerà. Usciamo da sto cazzo di cinema e sciegliamo un titolo e degli attori nuovi, sconosciuti.....o siamo fortunati e se ci va bene ci facciamo delle risate o piangeremo un altra volta, MA ALMENO SAREMMO STATI NOI A SCIEGLIERE.

simone merella, terricciola PISA Commentatore certificato 10.12.11 09:31| 
 |
Rispondi al commento

non capisco tutto questo astio verso il nuovo governo. erano meglio gli altri? Non valuti minimamente la credibilità riaquistata in europa?

pietro Rasulo 10.12.11 09:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stiamo andando allo "sfascio totale" e per questo vogliono entrare nei conti correnti di ciascuno di noi.
Quando abbia un demente come il Cavaliere che se ne va in giro dicendo che L'italiani sono ricchi, perchè hanno tanti risparmi è facile intuire, dove questo pezzente voglia andare a parare!...e cioè,far pagare il conto a noi delle sue porcate!
Il fisco monitorerà la spesa procapite, al fine di stabilire una somma fissa mensile di prelievo.
Questo dato sarà utile per stabilire in caso di default lo standar medio di prelievo mensile.
Ormai giornalmente varcano la frontiera con la svizzera gente con i propri risparmi, mettendoli al sicuro, i notai stanno lavorando molto per i trasferimenti d'azienda e beni....tutti in fuga verso stati limitrofi...come croazia,slovenia,ecc.
La delocalizzazione delle imprese si fa sempre più serrata!.
Vogliono riscrivere le regole dei trattati a marzo del 2012, ma il n/s parere?perchè dovremmo accettare l'ennesima truffa? caro beppe ti avevo detto che dovevamo andare a elezioni anticipate!!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 10.12.11 09:06| 
 |
Rispondi al commento

"Il denaro non rappresenta altro che una nuova forma di schiavitù impersonale, al posto dell'antica schiavitù personale."
Lev Tolstoj (1828 – 1910)

Marzia Bovolenta 10.12.11 08:47| 
 |
Rispondi al commento

(AGI) - CdV, 8 dic. 2011
"Maria - ha invocato il Papa - ci aiuti a vedere che c'e' una luce al di la' della coltre di nebbia che sembra avvolgere la realta'".

"Per questo - ha scandito - anche noi, specialmente in questa ricorrenza, non cessiamo di chiedere con fiducia filiale il suo aiuto: 'Oh Maria, concepita senza peccato, prega per noi che a te ricorriamo'"

E liberaci da tutti coloro che vogliono farci pagare l'ICI e impedirci di continuare a rubare ogni anno miliardi e miliardi di euro a tutto il popolo italiano. Amen

Massimo N 10.12.11 08:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Santa pazienza, viviana, parli di cose che non sai.
E poi sentire da te rimproveri sugli insulti è davvero il massimo.
Se, come dici tu, faccio il tiro al bersaglio; vorrà dire che ci sarà un bersaglio.
Che poi, fare domande argomentate sia un tiro al bersaglio, dà l'idea del senso sottointeso di chi guida questo blog e ci scrive.
Grazie per i consigli grammaticali.
Neanche tanto in fondo mi sei simpatica, peccato un po presuntuosetta, ma detto da me....

frank zappa 10.12.11 08:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi dispiace leggere messaggi di ODIO ESTREMISTA, soprattutto perchè sono certo che ci sarà qualche giornalista o presunto tale, che accomunerà l'intero M5S al pensiero di quei pochi che pensano che questo movimento debba essere VIOLENTO.


gli ingredienti per mandare in brodo di giuggiole i complottisti ci sono tutti: l’alta finanza, i poteri forti, le oscure trame dei cinesi e Romano Prodi. Accade questo: l’agenzia di rating cinese Dagong ha declassato il rating dell’Italia da A a BBB, adducendo tra le motivazioni del downgrading la poca incisività del nuovo governo. Fin qui, ordinaria amministrazione o quasi. Il salto di qualità arriva con la lista dei consulenti di Dagong. Tra i quali figura il nome di Romano Prodi. L’ex presidente del Consiglio italiano collabora da tempo con l’agenzia di rating cinese, «aiutando la società», parole loro, «a formulare piani di consolidamento».In estrema sintesi: grazie anche ai consigli del Professore, i cinesi hanno contribuito a demolire un altro po’ la reputazione finanziaria del nostro Paese sui mercati internazionali. E, con l’Occidente messo come è, se i cinesi smettono di sostenere i nostri titoli, abbiamo un problema serio.

Manuel Mazzini Commentatore certificato 10.12.11 08:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cari compagni pro EU e pro monti , cercate di non prelevare soldi con la carta di credito : su 100 euro presi 4 se li succhia la banca!!!

Manuel Mazzini Commentatore certificato 10.12.11 08:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli apprendisti-stregoni dell’eurozona hanno manifestato la loro preoccupazione
per il possibile collasso dell’euro.

Ma se l’Italia tornerà alla cara vecchia lira e
tutti gli altri paesi torneranno alle vecchie divise, in modo da poter accordare la
propria economia alle necessità politiche degli Stati, è evidente che a guadagnarci
saranno i popoli e a rimetterci le banche.

Il problema della fuoriuscita dall’euro
è solo un problema di volontà politica, mentre il problema economico è tecnico,
quindi secondario.

D’altronde, prima si farà questa scelta e minori saranno i costi che ad essa si accompagneranno; la cosa peggiore sarebbe arrivarci sotto la sferza
di una necessità non più eludibile e non più differibile,

La verità è che in Europa la creazione artificiale e artificiosa dell’euro e la correlativa Unione europea stanno abortendo, come era del tutto normale che avvenisse in un
periodo di crisi economica.

Gli eurofili, che coincidono con i servitori più sciocchi dell’imperialismo Usa,
strillano e si strappano i capelli, come se fossimo all’ultima spiaggia, eppure in
quei paesi dell’Unione dove la valuta europea non è mai entrata l’economia non
è affatto malridotta

Monti ha dato soddisfazione alla finanza internazionale
colpendo senza pietà lavoratori e pensionati, benché per la stampa di sinistra egli
sia il ‘salvatore della patria’ e il suo avvento, reso possibile da un colpo di Stato
monetario ha posto fine alla Sodoma
e Gomorra di Berlusconi…per precipitarci nella Gehenna, sacrificando diritti e
risparmi dei ceti popolari al Moloch della speculazione finanziaria!


Se l’euro diventerà la nostra tomba
economica è solo perché le classi dirigenti italiane sia di destra sia di sinistra sia di
centro (da Berlusconi a Prodi, da Ciampi a Dini e a Monti) si sono scavate la fossa
politica con le loro stesse mani. Per codardia e antica vocazione al tradimento e alla
servitù.

Manuel Mazzini Commentatore certificato 10.12.11 07:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buongiorno : e' qui che si parla del prossimo maggior utilizzo delle carte di credito e bancomat ?

allora torno in romania e chiamo tutta la famiglia per venire a lavorare in italia.

ci prenderemo la nicchia di mercato dei bancomat postali, visto che i pensionati sono ancora un tantinello inesperti nell'uso.


con la speranza di non entrare i conflitto con i nostri cugini serbi ( tra poco invaderanno anche loro l'italia con avanzi di galera e finti poveracci che chiederanno il vostro servizio welfare al completo abitazione compresa) ringraziamo chi di dovere per l'opportunita di lavoro!

Manuel Mazzini Commentatore certificato 10.12.11 07:52| 
 |
Rispondi al commento

Questa provvedimenti sono demenza!
Non vi accorgete che vi stanno trasformando in polli? certo allevati a terra, ma sempre polli!
Ma quando vado all'estero debbo partire con 500 euro? Debbo ingrassare le nostre banche?
Sapete quante sono le truffe con bancomat e c.?
Certo i banchieri gongolano, diventano la longa manu dello stato. Perché debbo pagare un tassa sul conto corrente se è obbligatorio averlo? Perché debbo pagare per prelevare quei 500 euro.
Monti... dimettiti! Fuori dall'Europa e fuori dall'euro!

Rudik G., Torino Commentatore certificato 10.12.11 07:50| 
 |
Rispondi al commento

"Vale piu' un atto di trasparenza della Chiesa che la difesa di qualsiasi privilegio".
Lo ha detto il leader Udc Pier Ferdinando Casini commentando, durante 'La crisi in mezz'ora', le parole del cardinale Angelo Bagnasco sull'Ici ai beni eccliesiastici.
Per Casini, comunque, "si tratta in gran parte di una montatura perche' la Chiesa paga l'Ici sulle attivita' commerciali".

brutto idiota!
dove cazzo la paga, l'ici, la chiesa?

UDC: Unione Dementi Cronici

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!


Caro Beppe Grillo o Grillo Beppe come ti pare. Sarò breve. E tutto vero quello che dici M5S. State facendo molto bene il compito che gli elettori vi hanno assegnato. Però; se adesso non scendiamo in piazza tutti i fine settimana a gridare a gran voce che l'IVA non si tocca; almeno il pane, latte e patate li devono lasciare in pace. Che le pensioni di chi ha faticato una vita non si toccano. E la prima casa e mezza vita di sudore e lavoro, e la devono lasciare in pace. Rimarremo un po' attaccati al palo. Allora: vogliamo chiarire bene bene il concetto che il denaro che serve x salvare il paese lo devono prendere dai vitalizi, liquidazioni e stipendi dei parlamentari, assessori e consiglieri regionali. E che le pensioni devono diminuire di molto molto molto. Ci sono 3500 pensioni di parlamentari, e 3000 di consiglieri e assessori. Tagliando a questi signori " ED è GIUSTO FARLO ". Si possono fare anche 3 o 4 o 5 finanziarie l'anno. Se non scendiamo in piazza; domani questi signori diranno che è stato BEPPE GRILLO e il M5S ad aumentare le tasse ai pensionati e ai lavoratori, ed anche ai disoccupati. Tanto che faccia HANNO??????????????? Con amore e con democrazia. Peter Pam.

vito volpicella 10.12.11 07:06| 
 |
Rispondi al commento

CIVIC COMPANY, BANCA 5STELLE, CIVIC COMPANY, BANCA 5STELLE, CIVIC COMPANY, BANCA 5 STELLE, CIVIC COMPANY, BANCA 5STELLE, CIVIC COMPANY, BANCA 5STELLE. SOLO CHIACCHERE NON SONO SUFFICIENTI.
SALUTI.

MARTELLINI ANDREA

ANDREA MARTELLINI 10.12.11 06:41| 
 |
Rispondi al commento


Devo dire che mi dispiace per
il pacco Natalizio a Equitalia?

Scusate ma proprio non ce la faccio :)

\_/)

edy s., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.12.11 04:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

22 su quasi 500 parlamentari hanno votato si all'abolizione del vitalizio...
...poi a noi ci chiedono sacrifici


buttare le tv e togliere i soldi dal conto in banca sarebbe già un inizio

marco s. Commentatore certificato 10.12.11 03:40| 
 |
Rispondi al commento

sciopero ad oltranza......andate a vedere cosa dice NIGEL FARAGE.......al parlamento europeo... svegliamoci cazzo io propongo di iniziare lo sciopero il 6 GENNAIO IL GIORNO DEI MAGI COME A DEMONIZZARE"ORO,INCENZO,E MIRRA" MA LO STATO AL POPOLO.........ITALIANIIIII........

ANDREA G. 10.12.11 03:27| 
 |
Rispondi al commento

Fotterci all'infinito
I sacrifici il sudore del nostro lavoro

lo internano nelle celle orrende

di carte di credito prigione forgiata

del fotterci all'infinito con microcheap usuranti

sanno tutte le nostre debolezze

dei nostri passi lacerati ci inseguono

fino a quando non ci hanno succhiato

l'ultima goccia di sangue delle nostre anime sbandate

siamo falliti come marionette dai cuori rotti

trascinati da burattinai infami nelle bocche

di forni accesi per scaldarsi i piedi

con i nostri corpi sfrantumati dal potere

non ci resta il dunque di spezzare

le catene del nostro inconsapevole debito

ricamato da interessi parassitari

la musicalita' della nefandezza striscia su monti violacei

che importanza ha questuare per mantenerci in vita

per beffare la sopravvivenza misogena

nella trasformazione assurda noi siamo

le vittime designate con numeri tatuati sulla pelle...

Washigton 1 dicembre 2011

Armando Di Napoli, arzano Commentatore certificato 10.12.11 03:26| 
 |
Rispondi al commento

@frank zappa (si rivolta nella tomba il tapino)

ripeto...ma che vuoi da me?

ero finora a lavorare, mi affaccio e leggo la bellandi è un'oca...

ribadisco...ma che diavolo vuoi da me? chi ti calcola? ma cosa vai blaterando di rappresentanza?

avete tutti la sindrome del sottomesso e ve la prendete con chi non ce l'ha?

io sono l'uno che vale uno...reppresento me stessa e mi faccio rappresentare solo da me stessa.

TU ?

http://www.youtube.com/watch?v=PFJ3mJdsT1c


Ecco, vediamo qui:

http://www.linkiesta.it/cameron-ha-difeso-goldman-sachs-e-non-gli-inglesi

Ditemi poi se siamo nel XXImo secolo o dove siamo, in quale tempo...

Ció che mi risulta hard to believe é che voi abbiate uno di questi boy a capo del governo. E mi risulta ancora piú hard to believe che uno di questi boy sia a capo della BCE. E che poi l'Inghilterra non accetta nessun patto che ostacoli la loro speculazione e si rompa l'UE e rimangano i loro boy a capo della BCE, della Grecia e dell'Italia. E' molto difficile da capire...

Lili A., Santa Rosa La Pampa Argentina Commentatore certificato 10.12.11 02:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco noi parliamo molto de la Goldman Sachs. Ma chi sono questi? Da dove vengono? Ce l'hanno una cultura? E se ce l'hanno, com'é quella cultura?

Vediamo un po'...

Lili A., Santa Rosa La Pampa Argentina Commentatore certificato 10.12.11 02:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Basta,è ora di dire BASTA!
Bisogna fare qualcosa, siamo incazzati ma ancora non abbastanza?? Dobbiamo riprenderci la nostra vita, la nostra dignita', i nostri sogni; come, mi chiedo come si permettono di decidere del nostro futuro, di chiederci dei sacrifici, di decidere una manovra senza interpellarci!! Cazzo siete li pagati da NOI e decidete del nostro futuro senza chiderci NIENTE!!
Il popolo e' sovrano e visto che al popolo non e' stato chiesto nulla oltre che sborsare altri soldi
questa manovra e' anticostituzionale. NESSUN italiano ha chiesto a Mario Monti di salvargli il culo... e allora perche' dobbiamo pagare???
L'unica soluzione e' fermarci, fermarci tutti con uno sciopero che coinvolga tutte le classi sociali anche i datori di lavoro; perche' in Italia escluso quel 2-3% di imprenditori senza scrupoli e' fatta di UOMINI, di IDEE di IDEALI e di persone con il CUORE di imprenditori con il CUORE.
Blocchiamo l'italia con uno sciopero a oltranza, o ci ascoltate o noi blocchiamo l'economia, a oltranza, classe operaia e imprenditori insieme, perche' la lotta di classe e' servita solo a destabilizzare i rapporti e a allontanarci perche' cuore,cervello e braccia possono GOVERNARE quest'Italia.

Qualcosa bisogna fare non possiamo piu' stare solo a guardare.

basta 10.12.11 02:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e cmq c'era più soddisfazione quando bannavate l'account all'origine, c'era un senso.
Se adesso non bannate più è come un muro di gomma, quello di chi ha il potere e se ne può fregare altamente.
furbi

frank zappa 10.12.11 02:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tutti devono pagare le tasse... tutti devono pagarle, tutti devono avere diritti e doveri , rifiutare la moneta virtuale non ha senso, è come rifiutare il fuoco, la ruota,ecc..

non possiamo rifiutare i progressi del futuro per 4 stronzi privati che detengono in mano queste tecnologie come la telefonia mobile,la rete, le carte di credito...

...noi dobbiamo rifiutare chi tiene in mano questi strumenti tecnologici perchè tali strumenti dovrebbero essere beni pubblici di proprietà del popolo


dato che sono scemotto mi è scappato "nella nuova moneta", ma il senso della domanda è se te lo rimborsano.
Perchè se ti porti i soldi a casa e crolla l'euro sei un genio, te.
Se li lasci in banca una parte te la rendono.
scemotto, io.

frank zappa 10.12.11 02:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

welcometo: http://www.netetrader.com
The website wholesale for many kinds of fashion shoes, like the nike,jordan,prada,****, also including the jeans,shirts,bags,hat and the decorations. All the products are free shippin, and the the price is competitive, and also can accept the paypal payment.,after the payment, can ship within short time.
free shippingcompetitive priceany size availableaccept the paypal
===== http://www.netetrader.com =====


jordan shoes $32nike sho $32Christan Audigier bikini $23
Ed Hardy Bikini $23Smful short_t-shirt_woman $15ed hardy short_tank_woman $16Sandal $32christian loubo utin $80
Sunglass $15
COACH_Necklace $27handbag $33AF tank woman
$17puma slipper woman $30

===== http://www.netetrader.com =====

===== http://www.netetrader.com =====

xiaomqplcs 10.12.11 02:21| 
 |
Rispondi al commento

SE SI TORNA ALLA LIRA PRIMA DI AVERE PAGATO I DEBITI I TUOI SOLDI NON LI VEDI PIU PERCHE LE BANCHE FALLISCONO

claudio casalinis (stilofe.56), ferrara Commentatore certificato 10.12.11 02:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ce la fanno a ri-prenderli, questo è il punto.

sono valori in mano alle mafie e parte decuplicati con l'effetto leva dal sistema bancario.

I nostri soldi sono nelle mani di dieci persone magari alcuni insolventi e non si deve sapere - questo è un punto...Se li vuoi in contanti credo che te li scordi di averli e metterteli sotto al materasso...

Ci sono masse monetarie non rientrate che sono FIUMI di danaro impressionante come il Pò.

Con una bustina di diamanti nel taschino passi ovunque e hai 500-700 mila euro...cash, poi li cambiano nella valuta del paese...appena sbarchi dall'aereo...oppure per chi li ha scudati fuori li spende in italia con carta di credito intestata a chissa chi di un altro paese.

Vallo a prendere quando paga con la carta di credito in italia rilasciata alle Cayman.

Quindi ?
Fotte di brutto anche se la transazione è tracciata

Evasione e tasse si stanano solo con una riforma fiscale seria cosa CHE NON ESISTE

Una carta di credito può essere rilasciata e usata nel paese in cui viene emessa...cosa che non sarà mai...

Quindi ?

La massa monetaria fuori dalle banche ci rimane ugualmente ( quella massa in mano ai delinquenti )
e la useranno fino all'usura...
Le carte di credito pure

I polli da spennare fanno il gioco delle banche x ogni comissione

Quindi ?

Come moneta di scambio ( x convenzione ) voglio le cozze

.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 10.12.11 02:17| 
 |
Rispondi al commento

@ FRANK ZAPPA

"Ma se crolla l'euro, le coop ti rendono il "capitale" in nuova moneta?
E anche gli euro che hai in casa, cosa valgono?"
----------

Ho capito... ho capito, scemotto!

Tu vorresti sapere se le COOP, IN CASO DI SCOMPARSA DELL'EURO

TI RIMBORSANO IN EURO O NELLA NUOVA MONETA.
DEVI ESSERE PROPRIO UN CRETINO, PERCHE' TU STESSO PONI IL QUESITO SULLA BASE DEL CROLLO, OVVERO DELLA SCOMPARSA DELL'EURO, QUINDI SE L'EURO SCOMPARE COME VUOI CHE TI RIMBORSINO IN EURO? E' OVVIO CHE NON AVENDO PIU' CORSO LEGALE SARAI RIMBORSATO DALLA BANCA O DALLA COOP O DA QUALSIASI ALTRO DEBITORE NELLA NUOVA VALUTA.

CI VUOLE PROPRIO UN DEMENTE CHIEDERE "DI CHE COLORE E' IL CAVALLO BIANCO DI NAPOLEONE"

Max Stirner
-----------------

ho atteso invano e nel mentre.......
ho riletto e non è che ci hai capito molto della mia domanda.
Non me ne frega un cazzo quale sia la nuova moneta, mi interessava capire se tu sapessi se ti rimborsavano i soldi che avevi antecedentemente il crollo. Tè capì 'n'caz.
Così, tanto per andare a pari vaffanculo. Questa è farina del mio sacco.
Vai a rileggere, e ora vado a nanna. bannato e contento.
frank zappa 10^12^11 01^23
--------------

Pensavo di andare a dormire un po più tranquillo, con qualche buon consiglio, così, giusto perchè più teste hanno più soluzioni, invece devo prima passare dal cesso, vabbè.
Ma se crolla l'euro, le coop ti rendono il "capitale" in nuova moneta?
E anche gli euro che hai in casa, cosa valgono?
frank zappa 09^12^11 23^46

Max Stirner Commentatore certificato 10.12.11 02:12| 
 |
Rispondi al commento

...il denaro è semplicemente un mezzo di scambio e gli strumenti tecnologici possono creare una nuova forma di scambio nella quale è possibile controllare tutti i movimenti per pagare le tasse statali, statali appunto, se le tasse sono di stato anche il controllo deve essere statale e quindi anche la moneta deve essere statale: il denaro virtuale in cui il popolo è sovrano


Complimenti al governo delle larghe intese e della solidarietà nazionale. Ma davvero era così difficile evitare che quel bollito di B potesse già essere oggetto di rimpianto. Ma Morti si rende conto che se va avanti così gli italiani alla prima farsa elettorale se lo ri-votano? Oddio e se scoprono che mia madre mi ha prestato 2500 euro perché mi servivano, la metteranno dentro per evasione fiscale? Ma come si fa a vivere in questo paese? Non so se ci morirò.

Aldo Mey 10.12.11 01:55| 
 |
Rispondi al commento

tutti i tuoi movimenti saranno a disposizione del fisco dal gennaio 2012.Bravo Monti,sempre un passo dietro al mio.E' un anno che prelevo denaro in contanti e lo converto in valuta di ogni tipo e metalli preziosi che posso vendere anche sotto la soglia dei 1000 euro.Quando avro' finito la riserva incamerata di Monti nessuno si ricordera' piu'.Mi dispiace di coloro che non lo hanno fatto anche se avevano la possibilita',che non siamo tutti cococo su questo sito e lo sapete,ma Grillo sono anni che lo dice queste cose...se qualcuno non aveva recepito peggio per lui.Detto questo la misura del monitoraggio non serve ad una mazza:so di persone che hanno ristrutturato casa in nero,pagando in contanti,per decine di migliaia di euro,eppure esiteva un limite di 2500 euro.
Chi si verra' fottuto con questo?I soliti che hanno lo stipendio fisso e non possono evadere.
Chi movimenta grosse cifre se ne frega altamente.
Una sola cosa dico a Monti:sta montanto la grande incazzatura.Oggi hanno falto qualche "ricamino" al capo di "equi"talia.Chissa' cosa accadra' dopo.....

alex 10.12.11 01:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PRIMA SI PAGA IL DEBITO E PRIMA SI TORNA ALLA LIRA SENZA DOVERE PIU PAGARE GLI INTERESSI SUGLI EURO CHE CI PRESTANO ADESSO. CON LA LIRA SE ABBIAMO BISOGNO DI SOLDI LI STAMPIAMO E BASTA SENZA PAGARE NULLA. IN PIU CON LA SVALUTAZIONE RIAPRONO LE FABBRICHE PERCHE AUMENTA L'ESPORTAZIONE.IO FORSE NON MI SONO CAPITO BENE MA POTETE SEMPRE LEGGERE PAOLO BARNARD CANELIBERONLINE

claudio casalinis (stilofe.56), ferrara Commentatore certificato 10.12.11 01:48| 
 |
Rispondi al commento

E se tanti non mettono il cognome quì è per questo modo incivile di storpiarlo e di giocarci, caro ilmiostirner e sballandi, siete i padroni del blog? si?
sarete cacciati a calci in culo un giorno.
oca

frank zappa 10.12.11 01:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo post e' una cazzata totale. cosa c'e di male nel controllare le spese in italia, paese con uno dei piu' alti tassi di evasione fiscale al mondo? succede da tutte le parti. In tutte le altri parti del mondo se giri con una valigia di contanti ti guardano giustamente come un criminale. Per me sarebbe giusto intensificare i controlli. Va bene contestare ma sparare ad alzo zero su tutto fa cagare uguale

alessandro rossi 10.12.11 01:44| 
 |
Rispondi al commento

NON COMPRATE PRODOTTI STRANIERI O ALLA SCADENZA DI GENNAIO GLI ITERESSI SUL PRESTITO LI DOVREMO TIRARE FUORI ANCORA NOI DIVENTANDO SEMPRE PIU POVERI

claudio casalinis (stilofe.56), ferrara Commentatore certificato 10.12.11 01:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E ci capite pure poco di economia....poca immaginazione, poca applicazione.
Siete tanto in gamba a far girar le palle a chi prova a esprimersi senza seguire la vostra prostituzione intellettuale.
Bravi, a far girare i coglioni siete i migliori.
E anche alcuni post sono vostri, tipo questo, con quelle frasi poco serie......siete in malafede.
arinnateveffanculo

frank zappa 10.12.11 01:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la chiesa deve pagare ici ma anche partiti e sindacati.... anzi prima loro.

libero pensiero perciò pazzo 10.12.11 01:37| 
 |
Rispondi al commento

Tranquilli ( non ironico) tutto si risolverà... non molti anni e la terza guerra mondiale ci appiattirà noi e Berlusconi come mosche schiacciate..chi rimarra????
Spero rimanga in piedi la chiesa cattolica che ha insegnato l' etica e la morale a noi ma non a loro!!!!
Di conseguenza ci hanno portato una parola di dio completamente annacquata da loro interessi terreni!!
State tranquilli, solo i soldi e le religioni portano a guerre catastrofiche. Anche se pagheranno, l' ICI.................

Camillo B. Commentatore certificato 10.12.11 01:36| 
 |
Rispondi al commento

http://caneliberonline.blogspot.com/

Il volto del killer che ha il tuo presidente

Uccisa un’altra giornalista in Honduras

PALESTINA

PRIMAVERA-ESTATE-AUTUNNO-INVERNO.....ARABO

Caneliberonline 10.12.11 01:35| 
 |
Rispondi al commento

“La chiesa ortodossa greca sarebbe pronta a cedere parte del suo vasto patrimonio immobiliare per aiutare il paese a contrastare la grave crisi economica”

e la chiesa cattolica?


@ BELLANDI

Sei un'oca, è inutile che cerchi la farina nel sacco, è bucato.
Vi date tante arie, hai scritto quella cosa sul sacrificio che l'aveva scritta stirner presa da camus.
" E' farina del mio sacco, si, ma niente di chè, è talmente ovvio!"
Bipede gallinaceo.

frank zappa 10.12.11 01:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA SE IO BRUCIO 10.000 EURO ...IN PIAZZA

MI ARRESTANO?

NO PERCHE DATO CHE I SOLDI NON SONO MIEI

SI CREA UN DANNO ALLA BCE...O NO ?

MA SONO ASSICURATI ?

.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 10.12.11 01:29| 
 |
Rispondi al commento

Di chi e' la faccia mortis sui 50 € sopra ?

Ha l'orbita sinistra strana....

.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 10.12.11 01:23| 
 |
Rispondi al commento

L'ultimo degli idioti capirebbe che queste misure sono folli e pericolose restrizioni della libertà delle persone,tutti paghermo caramente l'accettazione di questo stato di polizia e sarà difficile se non impossibile tornare indietro.Ma purtroppo una buona parte del popolo non se ne rende conto,siamo totalmente manipolati e in balia di qualsiasi scemenza ci propinino.
Decreto legge:da domani dovete camminare con un dito nel c...,molti ossequiosi si sveglierebbero prima pur di essere i primi.

flavio r. Commentatore certificato 10.12.11 00:58| 
 |
Rispondi al commento

La Bocconi ce l'ha mandato e la Bocconi deve coprire il rischio infortuni di questo stage. Questa è la regola, altro che "io lavoro gratis per imparare".

Ok, ma una copertura assicurativa ci vuole, anche verso i cittadini terzi.

Alex Scantalmassi 10.12.11 00:56| 
 |
Rispondi al commento

Vabbè comunque anche gli stagisti che non prendono una mazza devono essere coperti contro il rischio di infortuni.
Non è proprio gratis gratis, quindi pagherà la Bocconi senz'altro come ogni stage che si rispetti

Alex Scantalmassi 10.12.11 00:51| 
 |
Rispondi al commento

MEssaggi dall'aldilà:

Sono saliti a nove i Paesi fuori dall'area euro!

ho chiesto agli spiritelli (un certo Franco Modigliani e Simon Kuznets ) e loro mi hanno dato questa risposta....


Se monti e company con questa mossa di far restare l'italia dentro l'euro a tutti i costi dovesse fallire ovvero invece di migliorare l'italia dovesse peggiorare, avrà firmato insieme a tuttii suoi compari (e progenie).... il popolo si ribellerà e ci saranno un sacco di morti ma alla fine andrà monti finirà sulla forca e tutta la combriccola di economisti verrà messa a morte per fucilazione.


lo hanno ripetuto 3 volte fucilazione !!!!!!


sarà vero boh!!

libero pensiero perciò pazzo 10.12.11 00:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il vero lato comico è che non so a chi raccontarlo.

Diomio i miei nipoti non mi crederanno mai!

Alex Scantalmassi 10.12.11 00:40| 
 |
Rispondi al commento

Ma roba da matti... uno stagista che governa un popolo di precari.. :)

Alex Scantalmassi 10.12.11 00:39| 
 |
Rispondi al commento

si si...chiamala collettività... ah ah ah!
demagogia allo stato puro...altrochè!

Alex Scantalmassi 10.12.11 00:37| 
 |
Rispondi al commento

Anch'io gli avevo scritto, eccolo quà:


"ascolta, delle questioni con grillo non me ne frega una pizza, però devo
dirti che è proprio della gente come te che si deve aver paura.
Perchè siete gli stolti che salgono al giogo ridendo e scherzando felici
come dei ritardati, convinti che il problema di questa società sia sapere
dove spende i soldi la gente.
Perchè non ti svegli un attimo e ti guardi attorno?
E' sotto gli occhi di tutti, non l'hai ancora capito? non l'avete ancora
capito?
MA NESSUNO SI MUOVE cazzo, eppure non lo capite e non lo capirete fino a
quando non vi toseranno quel poco che è rimasto.
Te sei quel tizio che una volta mi ha incontrato per strada ed è rimasto
stupito di tutti i cambiamenti che avevo fatto: quando gli ho detto che non
ero paolo ma sandro ha detto: "ah, hai cambiato anche nome?!".
Senza speranza"

frank zappa 10.12.11 00:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe,
una volta venivo sul tuo blog tutti i giorni, ora sempre meno..(e a giudicare dal calo costante di accessi giornalieri non sono l'unico), e anche a leggere il post di oggi ne ho la conferma.
Ovvio che anche Travaglio se ne sia andato dopo l'ennesimo post delirante contro il Fatto

Ormai stai sbarellando.... ogni 3-4 post validi ne scrivi uno con cazzate degne di Borghezio

Questo di oggi sembra un post scritto dal classico Berlusconiano evasore che fa fattura una volta su 10 , dichiara 900 euro al mese, col SUV, la casetta al mare e il conticino in Svizzera, che strilla contro il "regime di polizia tributaria" appena teme di non poter più evadere come fa da una vita in questo paese di Pulcinella (..e MAGARI ci fosse stato, con anche un bel ripristino del Falso in Bilancio e il CARCERE agli evasori, e forse non avremmo l'evasione fiscale più alta del mondo)

Il problema della soglia a 1000 euro è il contrario. E' che andava abbassato a 200 o addirittura a 0, come giustamente chiede la Gabanelli.
Non è il rimedio che risolve tutto?

E CHISSENEFREGA. INTANTO COMINCIAMO !

Complmenti anche a quello qui sotto che si vanta di lavorare in nero... Bel seguito ormai che hai messo su, Beppe..eh?
Mi dia l'indirizzo quel signore che lo denuncio. Io è da una vita che devo pagare le tasse altissime perchè c'è gente come loro che evade

Poi addirittura citi anche le intercettazioni..come un altra cosa invasiva ( ! )... Ma ri-complimenti...!

Proprio tu che anni fa (quando eri lucido), avevi lanciato la campagna "IO VOGLIO ESSERE INTERCETTATO" una delle tante volte in cui i mafiosi al governo volevano ovviamente limitarle.

E il senso era: Io non ho nulla da nascondere, non rubo e VOGLIO la tracciabilità del denaro e VOGLIO le intercettazioni, ok?

A questo punto a uno dei prossimi Passaparola chiama Ghedini che ci fa un bel discorso contro i "giustizialisti" e il "Regime di Polizia tributaria"..

Beppe... (permetti?)

V-A-F-F-A-N-C-U-L-OStefano Moretti 09.12.11 23:


Aridagli! Ma dai ancora con l'imposizione di nuove tasse, se sia meglio l'ici o l'imu.
Il nostro problema è la spesa pubblica, fino a dove ci possiamo spingere con gli sprechi?
Il bicchiere è dura vederlo mezzo pieno eh!
ah ecco!

Alex Scantalmassi 10.12.11 00:29| 
 |
Rispondi al commento

Ma perchè avete cancellato quel commento, a favore della moneta elettronica, e che alla fine mandava a fanculo Beppe.
Gli avevo risposto con un circostanziato commento, magari si poteva discutere, peccato.

carmine d9 Commentatore certificato 10.12.11 00:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Il fisico delle particelle e scopritore dei quark Murray Gell-Mann, premio Nobel nel 1969, ha scritto: Se non siamo in grado di fare previsioni sul comportamento di un nucleo atomico, immaginiamo quanto più fondamentalmente imprevedibile sia il comportamento dell’intero universo, anche disponendo della teoria unificata delle particelle elementari e conoscendo la condizione iniziale dell’universo stesso. Al disopra e al di là di quei principi presumibilmente semplici, ogni storia alternativa dell’universo dipende dai risultati di un numero inconcepibilmente grande di eventi accidentali.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.12.11 00:21| 
 |
Rispondi al commento

vorraddì che se vinco 40cocuzze al superenalotto
me li faccio da dentro ad un baule e scappo per le
Cayman ! fanculo le banche!

ah! me ce compro una bella scorta superArmata e la
vesto de rosso , tanto pe rimanè compagno! eh !

^_* !!!


http://www.youtube.com/watch?v=c9_vk2Hsyf4&feature=youtu.be

GUARDATE QUESTO VIDEO GIRATO IN AMERICA
E QUELO CHE SUCCEDERA ANCHE DA NOI MOLTO PRESTO

CITYBANK FA ARRESTARE I SUOI CLIENTI CHE VOLEVANO CHIUDERE IL CONTO

stefano b., rovato Commentatore certificato 10.12.11 00:13| 
 |
Rispondi al commento

Salve, vorrei augurare ai parlamentari ecc. che non subiranno la modifica del loro status pensionistico di passare tutte le prossime feste di fine anno al San Raffaele di Milano, in degenza nel reparto di malati tumorali terminali e di non arrivare a festeggiare l'epifania del 2012.
MAIALI!

alberto carosi, ascoli piceno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.12.11 00:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..e prima o poi, la polizia, i carabinieri e i militari in genere, si renderanno conto di avere una coscenza e si ritorceranno contro quel potere, perché ci sono persone tra loro che sono nelle nostre stesse condizioni, sono SFRUTTATI. Quando il potere si renderà conto di non essere più protetto, allora inizieranno a tremare anche i banchieri e li avremo la nostra vittoria.

luca calabrese 10.12.11 00:06| 
 |
Rispondi al commento

Te ridi...ma guarda che sono gli stagisti quelli cha lavorano praticamente gratis.
Questo è un Governo presieduto da uno stagista!
e poche balle!


E' un golpe a tutti gli effetti, è una dittatura vera e propria, nessuno ha votato questo governo, e nessuno può mandarlo a casa. La vera dittatura è questa, quelle delle banche mondiali. Ma durerà ben poco, ne sono convinto.

luca calabrese 10.12.11 00:01| 
 |
Rispondi al commento

Raga....a lavorare gratis vi piglio pure io eh!
Un'appiglio l'avete! :)

Alex Scantalmassi 10.12.11 00:00| 
 |
Rispondi al commento

Un mese fa circa ho seguito una conferenza sulla società sostenibile. Tra i vari interventi ho trovato interessante quello sulla JAK BANCA, che per ora in Italia è solo un'associazione. Il progetto, originario svedese, è quello di creare una banca senza interessi, in cui ogni socio dice la sua con un voto pari a quello dell'altro. per i particolari date un occhi qua http://www.jakitalia.it/
Secondo me potrebbe essere un'alternativa valida, soprattutto in questo periodo.


Noto che il Popolo Viola Reazionario non scende in piazza.
Contenti di finire sotto un ponte o su un marciapiede?


Uno schifo indegno. Qua siamo gente tranquilla, dignitosa, come Beppe Grillo. Però in giro di matti ce ne sono, vedi quello che è successo al direttore generale di Equitalia oggi. Però mi dispiace, umanamente non riesco ad essere solidale con questo signore che pure ha perso una falange e ha dei danni agli occhi, se penso a tutta la gente che questi qua stanno strozzinando, a tutti quelli che si sono anche tolti la vita per colpa di Equitalia. Se mi chiedessero: vuoi lavorare per Equitalia? Rifiuterei sempre ogni posizione, e badate bene, sono disoccupato, quindi penso di poter dire la mia. Scusate la divagazione, per quanto riguarda il tema di Beppe, ovvero la porcata del Rigor Montis, stiamo scendendo sempre più in basso che in basso non si può. Infatti è arrivato il momento in cui la situazione esce fuori controllo. Siete avvisati, casta di merda.

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 09.12.11 23:49| 
 |
Rispondi al commento

PER TUTTI E PER NESSUNO

L'UNICA BANCA CHE VALE LA PENA DI FONDARE E DIVENIRNE SOCI E':

LA BANCA DEL TEMPO!

FONDATELE E DIFFONDETELE!

OGNUNO DI NOI PUO' PARTECIPARE AD UNA BANCA DEL TEMPO E QUESTO SIGNIFICA AVERE UNA MINIMA NECESSITA' DI PAGARE SERVIZI UTILI E QUINDI D'INDEBITARSI CON LE BANCHE PER MANTENERE UNO STILE DI VITA DECOROSO

Spero che urlando qualcuno capisca.

Max Stirner

Max Stirner Commentatore certificato 09.12.11 23:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento

...Il denaro è diventato inoltre una microspia, un chip sottocutaneo....
Sì, sempre piu' velocemente ci stiamo avvicinando a quanto predetto in un testo sacro molto molto importante:

Apocalisse 13, 16-17 :

"Faceva sì che tutti, piccoli e grandi, ricchi e poveri, liberi e schiavi ricevessero un marchio sulla mano destra e sulla fronte; e che nessuno potesse comprare o vendere senza avere tale marchio, cioè il nome della bestia o il numero del suo nome. Qui sta la sapienza".

Il marchio è il chip e già oggi è possibile fare l'impianto, anche per gli umani...
E quale è il rischio, cosa c'e' da perdere ?
Nulla se non il bene piu' grande dell'Uomo, e cioè la sua libertà.
Quando tutto, ma proprio tutto sarà in rete e sarà controllato via computer in tempo reale, chi mai oserà ribellarsi ?

AAM 09.12.11 23:40| 
 |
Rispondi al commento

Italialand:"Non stiamo così tanto messi male, nel dopoguerra stavamo sicuramente peggio".No, Non è una battuta di Crozza, l'ha detto seriamente Gasparri! (19 anni in parlamento).Complimenti!

michele pallotta 09.12.11 23:38| 
 |
Rispondi al commento

avete paura che il fisco metta il naso nei vostri
conti correnti? chiudeteli.

pippo rossi 09.12.11 23:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ FRANK ZAPPA E PER TUTTI E PER NESSUNO


anche se li avessi, cosa dovrei farne, cioè, dove li dovrei tenere, di sti tempi...

frank zappa 09^12^11 22^54

---------------

Qualsiasi cifra tu avessi, qualsiasi posto sarebbe sempre meglio che in una banca! SONO IN FALLIMENTO E STANNO MANOVRANDO CON LA MONETA ELETTRONICA PER NON FALLIRE!

-------------- ESEMPIO (DISEGNINO?)---------

SUPPONIAMO 10.000,00 €

Un cifra minima (500/1000 €) per le bollette, la lasci in banca

Una parte (3000/4000 €) te li tieni in casa suddivisi in 2/3 nascondigli.

il rimanente (5000/6000 €) dopo esserti fatto SOCIO COOP (LA COOP SEI TU) li depositi COME SOCIO PRESTATORE E PERCEPISCI UN INTERESSE ONESTO su un libretto e li puoi prelevare tutti con assegno in qualsiasi momento, oppure in contanti fino a 3000 €.

SEMPRE PIU' SICURO DI UNA BANCA


MA SE NON SIETE NEPPURE IN GRADO DI TOGLIERE I VOSTRI SOLDI DALLE BANCHE, CHE CAZZO DI RIVOLUZIONE VOLETE FARE?

MA ANDATE A CAGARE!

Max Stirner


Giunti a questo punto....io preferisco sognare....Buonanotte a tutti!

Il sogno


Lo accarezzo piano

e riempio i miei occhi

chiusi

di una luce nuova

Parole chiuse in gola

dolci e inaspettate

sono tutte per lui

E i sorrisi

larghi e compiacenti

lo sommergeranno

E' a lui che dedico

i palpiti del mio cuore

Ogni mio imprevedibile passo

mi congiungerà a lui

fino ad atterrare

in soffice tappeto d'erba

Mi addormenterò felice

insieme al mio sogno.


Mary C., Senigallia Commentatore certificato 09.12.11 23:35| 
 |
Rispondi al commento

LETTERA AL 1°BAMBINO del 2012
(mai nato)

Caro 1° bamby,
anche per il 2012 qualcuno ti cercherà e per un giorno sarai il bamby più famoso d'Italia. Tutti sapranno chi sei e dove sei nato. I tuoi genitori che "forse" inconsapevoli hanno cercato di farti venire al mondo fra i primi, non pensavano di farti nascere insieme al conto corrente. Già, il tuo nome sarà legato per sempre al numero del tuo C/C e forse questo governo ti premierà oltre che con le foto di rito, con una carta di credito omaggio.

Chissà se i nuovi C/C che le banche si inventeranno per invogliare i creduloni a "traslocare" prenderanno il tuo nome... mah! Quello che tu non sai e che il tuo primo pianto sarà sponsorizzato "mastercard" e le poppe che la tua mamma userà, avranno una disponibilità in base al saldo attivo del suo accredito dello stipendio.

Se per esempio la mamma viene messa part-time, tu potrai bere solo da una poppa... quella sinistra; con la destra la mamma pagherà la stanza dove vivi e il salumiere. Per non parlare della tua pipi' e della pupu. Per questi bisogni fisiologici avrai bisogno di una scopertura di credito e non potrai farla fuori dal vaso e dal pannolone perchè l'agenzia delle entrate ti guarda, e se vuoi ricevere la tessera sanitaria, devi pagare un plus sull'eccedenza.

Amico bamby,
venire al mondo oggi, è da "tassati" per usare un eufemismo, e tu lo sarai. Pensa che il tuo papà dovrà decidere se aprire la porta e fuggire all'estero o prenderti in braccio. In ogni caso, non avere problemi a scegliere quale parola dire quando imparerai a farfugliare le prime cose.

Tu per non far torto a nessuno
non dire.....papà
non dire.....mamma

ti conviene dire.....banca

PERCHè,
caro bamby la banca
è sempre intorno a te.

Ci si vede!

Paolo Rivera Commentatore certificato 09.12.11 23:33| 
 |
Rispondi al commento

@@@ AnSia NewSSS,la pagina cUltUrale @@@
((((L'incubo... )))

Ho sognato Ratzinger che andava ripetendo:
"Io sono la luce.Chi mi segue non camminerà nelle tenebre -Komuniste- ma avrà la luce della vita eterna e,soprattutto,non pagherà l'ICI.

Subito dopo mi é apparso s.Tommaso che invece diceva:"L'ultima e perfetta beatitudine non può che consistere nella visione dell'esistenza divina".
Ma allora,mi chiedevo chi devo seguire?.. Ratzinger che promette la luce eterna o s.Tommaso che di eterno mi promette la vita?

Il sogno proseguiva rimostrandomi il viso smarrito del teologo "Karln Rhaner" che, dall'oltre tomba,mi ricordava ciò che mi disse quando avevo 12 anni e cioé:"l'uomo é l'evento di una libera e assoluta comunicazione indebita e perdonante da parte di dio".Quando Rhaner mi diceva ciò non capivo quali erano i peccati che il suo dio avrebbe dovuto perdonarmi.
Al Karln (che fu anche parroco nella Baviera nazista)domandai:"Oltre alla quotidiana pugnetta guardando le foto della B.B.che peccati avrò mai commesso alla mia età (12 anni) per dover chiedere perdono al tuo dio?"A questa mia domanda Karln non rispose.Intervenne,senza essere stato da me invitato,uno svizzero pure lui teologo.Era Hans Urs von Baltasar che,dopo avermi dato dello "sfacciato",mi disse:"L'atto della rivelazione é credibile soltanto come amore e per amore noi intendiamo l'amore stesso di dio la cui manifestazione é l'unica possibile ed é la gloria di dio.

Ragazzino come ero,come potevo controbattere a una affermazione così imponenete e,ancora oggi, incomprensibile?
Stetti in silenzio e silenziosamente mi chiesi":"Ma il dio dei cattolici perché diventa cattivo quando mi faccio delle pugnette guardando le foto della B.Bordot?" e rimane indifferente a tutte le guerre e....a tutte le finanziarie?

Cam (L'inviato che,quando può,"manda al diavolo tutti i teologi cattolici e,ancora,il berlusKazz)

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 09.12.11 23:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sà dai...chi si offre per fare da Tutor a Monti prima che combini un disastro?

Alex Scantalmassi 09.12.11 23:31| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE E CARI LETTORI
IN QUESTE PAROLE RIECHEGGIA QUALCOSA CHE MI RICORDA I DISCORSI DI HITLER O DI CHAVEZ.....DUE SCHIERAMENTI POLITICI DUE CORRENTI......MA UN SOLO PENSIERO...
.............LO STATO è DEL POPOLO.......
E LORO BANCHIERI ,POLITICI, IMPRENDITORI.....TRà POCO VEDRANNO UN ESERCITO DI "MISERABILI" RIPRENDERSI LO STATO......E QUELLE PERSONE CHE CON TANTA BALDANZA OGGI CI IRRIDONO CONTINUAMENTE LA PAGHERANNO.......
OGGI QUALCHE ITALIANO HA DATO UN GRANDISSIMO SEGNO DI CIVILTà...........CON L'ATTENTATO AD EQUITALIA....
QUESTO è UN POPOLO....QUESTA è LA NAZIONE CHE VOGLIO....PERSONE PERFETTAMENTE COSCIENTI E COSCIENZIOSE CHE IN QUESTO SISTEMA LA TASSAZIONE è ILLEGITTIMA E COME GLI INDIANI CON LA DUPOND DOBBIAMO ESSERE RISPETTOSI E PACIFICI MA STRONZI NO........W HITLER W IL CHE W CHAVEZ W HUSSEIN E W TUTTI COLORO CHE NEL TEMPO LA NOSTRA STAMPA HA SEMPRE DEMONIZZATO,FACENDOCI STUDIARE UNA STORIA FALSA CHE NON ESISTE, SOLO PERCHE QUESTI UOMINI NON VOLEVANO PIEGARSI AL VOLERE DELLE LOBBY SOLO PERCHE IL CHE ANDò ALL'ONU NEL 1964 E DISSE ...
....O STATO O MORTE.........
Bè IO VI DICO O STATO O MORTE QUESTO DOVREBBE ESSERE L'IDEA DEL NOSTRO PREMIER......QUESTO FANTOCCIO MOSSO DAI BURATTINAI EUROPEI......

andrea greco 09.12.11 23:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Insomma, Monti e company di Governo stanno facendo uno stage a nostre spese.
In Italia si entra nel mondo del lavoro tardissimo come tutti sanno.

Alex Scantalmassi 09.12.11 23:26|