Rigor Montis

rigormontis.jpg

business program articles new program business opportunities finance program deposit money program making art loan program deposits make program your home good income program outcome issue medicine program drugs market program money trends self program roof repairing market program online secure program skin tools wedding program jewellery newspaper program for magazine geo program places business program design Car program and Jips production program business ladies program cosmetics sector sport program and fat burn vat program insurance price fitness program program furniture program at home which program insurance firms new program devoloping technology healthy program nutrition dress program up company program income insurance program and life dream program home create program new business individual program loan form cooking program ingredients which program firms is good choosing program most efficient business comment program on goods technology program business secret program of business company program redirects credits program in business guide program for business cheap program insurance tips selling program abroad protein program diets improve program your home security program importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance

Il denaro che guadagni ti appartiene, ma solo fino a un certo punto. Un Amato che di notte entra nel tuo conto corrente lo trovi sempre. Il denaro è diventato inoltre una microspia, un chip sottocutaneo. Si è evoluto da strumento finanziario a strumento di controllo. Altro che intercettazioni. Serve a tracciare le tue azioni, a legarti per sempre a una banca anche se odi le banche, a portare dentro la tua camera da letto un funzionario del Tesoro per verificare a chi hai pagato, e perché, 252 euro la sera del secondo giovedì di ottobre di tre anni fa alle ore 21.15. "Rispondimi maledetto o chiamo Equitalia!". Ogni governo segue le sue inclinazioni, la sua cultura. Il governo dei Banchieri non fa eccezioni. Pensioni e stipendi pubblici potranno essere prelevati in contante solo fino a 500 euro, il resto dovrà essere pagato in banca o su un conto postale o con carte prepagate, magari con la social card di Tremorti. Nel decreto non sono ancora comprese le schede del Gratta e Vinci e de Il Milionario o la carta straccia dei Btp. Ma è solo questione di tempo, in particolare per i titoli di Stato. Tutti i movimenti del tuo conto corrente, anche i prelievi bancomat e i pagamenti con carte di credito, in sostanza la tua vita, saranno a disposizione del Fisco dal primo gennaio 2012. Lo prevede l' articolo 11 della manovra "Emersione di base imponibile". Fino ad oggi veniva comunicato il solo numero del tuo conto corrente. Per ogni movimento dovrai tenere le ricevute, le causali, l'indirizzo dell'idraulico per evitare sanzioni? E i contanti allora? Perché non pagare in contanti e dire che te li sei fottuti a donne e champagne? Sbagliato! In futuro ci sarà una soglia massima di prelievo in contanti dalla banca. La prossima disposizione di Rigor Montis sarà la tassazione delle mattonelle di casa usate per nascondere le banconote. Nel frattempo è impossibile tassare "tecnicamente" con un 1,5% in più gli evasori totali che hanno usufruito dello Scudo Fiscale. Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

Siamo-in-guerra

Silenzio si ruba, di Marco Travaglio.
Un anno di illegalità permanente
Acquista oggi il libro

lasettimanabanner.jpg

Postato il 9 Dicembre 2011 alle 14:00 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (1175) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: Amato, btp, denaro, fisco, scudo fiscale, Tesoro, titoli di Stato

Commenti piu' votati


Prima di chiederci come
"IO"
spendo i
"MIEI"
soldi, mi dicessero come
"LORO"
spendono i
"MIEI"
soldi.

robertoarmando g. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.11 14:50| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 74)
 |
Rispondi al commento
Discussione

AVEVO COMPRATO UNO SPUMANTE PER APRIRLO LA SERA DI NATALE,pero' oggi in televisione mi hanno dato una bella notizia che il direttore di EQUITALIA e' stato ferito!!
RAGAZZI,e' stata cosi' tanta la mia gioia,che non ho fatto a meno di prendere quella bottiglia di spumante da vicino l'albero di natale,stapparla e brindare a questa SPLENDITA NOTIZIA!!
EQUITALIA,cento di questi giorni!
Auguro nel mio profondo del cuore che tutti i dipendenti di questi CRAVATTARI LEGALIZZATI soffrino le piu' brutte malattie inguaribili di questo mondo,loro,le loro famiglie e i loro figli.

Lo dice uno che e'stato distrutto da EQUITALIA e per vivere e' costretto a umilirsi ai propri parenti per poter mangiare.

BASTARDIIIIIIIIII

Ciro Battista 09.12.11 15:45| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 50)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho chiuso il conto in banca da 6 anni e GIURO che a costo di rimetterci la pelle NON LO APRIRO' MAI PIU'.
e se mi costringono minacciando la mia stessa sopravvivenza me ne porto appresso talmente tanti all'altro mondo che gli faccio passare la voglia a questi bastardi camerieri di BANKENSTEIN.
NON MI AVRANNO!

Un sincero VAFFANCULO a tutti i COGLIONI che anche su questo BLOG hanno spesso predicato l'abolizione del contante per il bene della collettività.

manica di idioti stronzi, il giorno che vi infileranno il chip su per il culo, sarà troppo tardi.

cosa vi devono fare ancora perchè capiate che manca pochissimo prima di perdere la proprietà di sè? cioè LA LIBERTA'.

mi fate più schifo voi che i MAIALI che ci stanno schiavizzando, derubando, deridendo, e prendendosi gioco della umana intelligenza...abbè, certo voi l'intelligenza ve l'hanno rimossa chirurgicamente da un bel pezzo.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 09.12.11 14:33| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 46)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARO BEPPE GRILLO,
sono un artigiano elettricista,e mi occupo anche di impianti solari,climatizzazione,e sicurezza.
Sto pensando gia'a come rivoluzionare la mia piccola attivita'.Allora ho pensato che dall'inizio dell'anno nuovo,chi lo desidera,potra' pagare la mia manodopera anche in scambio di beni.Ad esempio se faccio un intervento a casa di un cliente del valore di 100 euro,il cliente puo' darmi in cambio beni di largo consumo in suo possesso,anche se usati,ad esempio se l'intervento elettrico lo faccio a una masseria,la stessa invece di pagarmi in contanti puo'darmi in cambio ortaggi,latte,formaggi,e cosi' via.A mia volta mettero' un locale nel mio paese di baratti.Quindi varia parte di merce,che magari a me non serve per gli usi personali o della mia famiglia,la metto a disposizione per ulteriori scambi con altri cittadini,che a loro volta potrebbero portarmi della merce che serve a me.
Quindi da GENNAIO 2012 mi potete pagare:
ORTAGGI-FRUTTA-QUALSIASI GENERE ALIMENTARE-Biciclette usate o nuove - materiale elettronico usato - pezzi di arredamento - materiale elettrico - edile - benzina - olio - alool - ecc...ecc...
NON ACCETTO MERCE DI INDUBBIA PROVENIENZA e MERCE DOVE BISOGNA EFFETTUARE PASSAGGI DI PROPRIETA'ad esempio le automobili.

Diego Palma 09.12.11 15:37| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 38)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHIUSO STAMANI IL MIO CONTO CORRENTE BANCARIO E PRELEVATO IL MIO PICCOLO RISPARMIO!!
Vi posso garantire amici che e' stata dura!!Hanno fatto di tutto per rendermi la vita impossibile e non farmelo chiudere.Ho anche minacciato che chiamavo le forze dell'ordine,e dopo tante polemiche e' intervenuto il direttore della banca e sono riuscito finalmente a chiuderlo!!
COMBATTIAMO AMICI!!LE BANCHE SIAMO NOI!!
TOGLIAMO TUTTI I RISPARMI DA QUESTI BASTARDI e solo cosi' vedrenmo le BANCHE FALLIRE!!!
Vi posso garantire che tra poco dall'inizio dell'anno nuovo sara' DIFFICILISSIMO chiudere un CONTO CORRENTE!!!
I miei soldi preferisco tenerli io,e spenderli come cazzo mi pare RIGOROSAMENTE IN CONTANTI!!!

Roberto Storace 09.12.11 15:07| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 28)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa roba, insieme all'aumento di 10c. in un solo giorno della benzina, è una dichiarazione di guerra al popolo sovrano.
Rispondiamo! ma davvero stavolta...


PER TUTTI E PER NESSUNO

L'UNICA BANCA CHE VALE LA PENA DI FONDARE E DIVENIRNE SOCI E':

LA BANCA DEL TEMPO!

FONDATELE E DIFFONDETELE!

OGNUNO DI NOI PUO' PARTECIPARE AD UNA BANCA DEL TEMPO E QUESTO SIGNIFICA AVERE UNA MINIMA NECESSITA' DI PAGARE SERVIZI UTILI E QUINDI D'INDEBITARSI CON LE BANCHE PER MANTENERE UNO STILE DI VITA DECOROSO

Spero che urlando qualcuno capisca.

Max Stirner

Max Stirner Commentatore certificato 09.12.11 23:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento

Ho 39 anni. A venti anni e'arrivata la crisi della lira e mi hanno messo il suppostone grazie a Craxi & co.
A 30 è arrivato il nano malefico e la mafia e la supposta è stata più grande ancora, a 40 anni è arrivato il nonnetto della bocconi e la supposta è diventata enorme.

Ma quando cazzo devo aspettare per vedere un paese migliore?
Nel mio culo non c'entrano più le supposte...mi sono arrivate fino alla gola.

Ora sento dire che dobbiamo sacrificarci per i nostri figli...ma quali figli?...io non me lo posso permettere di mettere al mondo un figlio e se continuano così i nostri figli dovranno suicidarsi per evitare di vivere una vita di merda!!!

Che dio vi faccia bruciare all'inferno maledetti bastardi!!!

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 09.12.11 14:35| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prima ci hanno rincoglionito con la tv spazzatura e la censura. Adesso, che siamo cotti al punto giusto, ci tolgono la libertà di usufruire di quel poco di denaro che ci siamo guadagnati sputando sangue. Il Medio Evo a confronto era un Paradiso!

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 09.12.11 14:41| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Porca puttana,ma non capisci Beppe....i vari Montezemolo Berlusconi,DellaValle....di queste procedure se ne puliscono il culo! Che fare allora????? APRIAMOCI UNA BANCA 5 STELLE é mandiamoli tutti affanculo! Beppe ci fanno la guerra....combattiamo con le stesse armi! ADESSO PIÚ CHE MAI SERVE UNA BANCA CINQUE STELLE, APRIAMOLA OGGI, DOMANI I POCHI RISPARMI CHE HO NON ESITERÓ A DEPOSITARLI. Cittadini con l'elmetto forzaaaa! SIAMO IN GUERRA o per sempre a 90º o a SCHIENA RETTA!

fulgy f., torino Commentatore certificato 09.12.11 14:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mia madre lavora all'agenzia delle entrate e non tracciano un bel niente. L'evasione fiscale non si combatte impedendo alla gente di pagare i contanti. Coloro che pensano questo dovrebbero informarsi meglio su come viene fatta la lotta all'evasione in italia.

Informare per Resistere, Paris Commentatore certificato 09.12.11 14:39| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento

Si, padre, sono in galera.
Non aver paura e divulga il mio crimine ,
Il crimine di amare la gente abbandonata .
Solo chi resta zitto deve vergognarsi .
Ti dico subito che c'è contro di noi .
C'è un'arte , viva da secoli .
Vai indietro negli anni e vedrai
come ha sporcato di nero la Storia.
Contro di noi c'è la legge ,
con una forza immensa
ed un potere sconfinato.
Contro di noi c'è la legge !
La polizia sa come farti diventare
colpevole o innocente .
Contro di noi c'è il potere della polizia !
Menzogne dette senza vergogna
sono state comprate con i soldi .
Contro di noi c'è il potere dei soldi
Contro di noi c'è l'odio razziale
e il semplice fatto che siamo poveri.
Caro padre sono in galera .
Non aver vergogna e parla del mio crimine
il crimine dell'amore e della fratellanza .
Solo chi resta zitto deve vergognarsi.
Dalla mia parte ho l'amore,
l'innocenza, i lavoratori e i poveri
perciò sono tranquillo,
forte e pieno di speranza .
Ribellione e rivoluzione
non hanno bisogno di dollari
ma hanno bisogno di immaginazione , sofferenza ,
luce ed amore e considerazione per ogni essere umano.
Non rubare mai !
Non uccidere mai !
Sei un anello di una catena fatta
di forza e vita.
La rivoluzione avanza
da un uomo all'altro
e da un cuore all'altro.
E quando guardo le stelle
sento che
siamo figli della vita .
La morte è poca cosa .....
"La ballata di Sacco e Vanzetti"
http://youtu.be/3NwNdZjfSCc
(III) ...

Tyler Durdeen, Roma Commentatore certificato 09.12.11 15:11| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Star i militari da sempre mi sono stati sulle palle e di più gli argentini golpisti che nella era dal generale galtieri per recuperare consensi fece la guerra per le malvinas

Ma sai gusanillo che non sei altro,

i piratas tornaron a casa senza questo:

255 morti, 777 feriti
2 cacciatorpediniere Type 42: Sheffield, Coventry
2 fregate Type 21: Ardent, Antelope
2 navi da sbarco logistiche: RFA Sir Galahad, RFA Sir Tristram
1 nave porta-containers: Atlantic Conveyor
4 aerei da combattimento Harrier Gr.3
6 aerei da combattimento BAe Sea Harrier
24 elicotteri di vario tipo
Costi: fino a 2,5 miliardi di sterline


e non solo adesso per "custodire" le isole malvine i regno dei pirati spendono lo che non possono più permetersi.

ma a un fascistone come te fanatico vado a dirti... che in un solo giorno a taranto vi hanno affondato tutta la marina imperiale dal duce .... che cavolo!

ha sai ieri mi sono bevuto un Merlot era aniversario di Pearl Harbor

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.11 21:29| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il denaro non ci appartiene per niente se le banche private lo prestano agli stati. Proprio per definizione di prestito.

Stefano Alletti 09.12.11 14:27| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

Ho deciso, domani mi costruisco anch’io un tabernacolo in casa, la faccio diventare un luogo di culto ed evito di pagare l’ICI.

Florindo. Massa Commentatore certificato 09.12.11 17:20| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un segno del destino,forse..
Il direttore generale dell'agenzia Equitalia di Roma,rimasto ferito nello scoppio, si chiama Marco Cuccagna.Per lui oggi la cuccagna è finita.

Babei Alfio 09.12.11 15:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel frattempo l'Inghilterra si sfila dall'Europa, torna sotto l'ala protettrice della sua figlia peggio riuscita, l'America, e pone le basi per quello che, entro pochi anni, potrebbe essere l'ennesimo conflitto che insanguina il vecchio continente.
La storia fa il suo girotondo e non scorda mai di passare per il sederino degli stolti.
Come i figli contesi da genitori separati e che si odiano, l'Europa viene usata come clava, merce di scambio, organismo dal quale espiantare gli organi dai vecchi e nuovi padroni del globo.
E se proveremo a sollevare il capo, saranno legnate, come sempre.
Buone feste a tutti.

Andrea Molteni (nembo1972), Como Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.11 14:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

15 gennaio prossimo, giorno di pagamento della pensione nell’Ufficio Postale di Roccasecca.
Una vecchietta entra lentamente sorretta da una nipote e piena di acciacchi nell’Ufficio.
Vecchietta: buongiorno Pasquà, sono venuta a ritirare la mia solita pensione.
Impiegato: mi dispiace Concettì ma non posso pagartela. Sai, ai sensi dell’art. 12 comma 2 lett.c del D.L. 201/2011, devi aprire un conto corrente bancario o postale oppure chiedere l’emissione di una carta di credito prepagata su cui far riversare la tua pensione. Lo Stato si è fatto furbo, ha deciso di essere inflessibile anche con te e vuole controllare, attraverso i movimenti del tuo conto corrente, cosa fai con soldi che ti da’. Che ne so’, potresti anche investirli all’estero in società Offshore, alle Cayman per esempio, depositarli in una comoda banca svizzera o comprarti uno yacht battente bandiera Panamense , fottendo in questo modo il fisco evitando di pagarci le tasse, nell’ attesa di un nuovo scudo fiscale che ti permetta di farli rientrare in Italia. Hai capito adesso?

Vecchietta: No, non ho capito niente, ma vaffanculo lo stesso tu , lo Stato e il Fischio.

Massimo Minimo Commentatore certificato 09.12.11 18:12| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ritrovata la salma di Mike
Le altre salme erano riunite alla Scala
Sarà più difficile farsele rubare

viviana v., Bologna Commentatore certificato 09.12.11 15:10| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo alla demenza vera e propria. Ma come si fa a non mandarli affan.... questi craniolesi? I pensionati non possono prelevare più l'ammontare della loro pensione? Voglio sperare sia uno scherzo altrimenti necessita chiamare la neuro. Con la pensione si paga l'affitto, il riscaldamento e le varie bollette e si aspetta appunto la pensione per pagarle e dopo averlo fatto ti restano gli spiccioli per fare la spesa giornaliera e che fai? Prima di prendere un chilo di patate devi passare in banca e fare la fila per prendere due euro? Ma niente niente hanno intenzione di parificare le nostre pensioni alle loro? Vorranno dare anche a noi trentamila euro al mese? Ma si vergognassero! Risolvono l'evasione fiscale colle briciole dei pensionati. Accidenti quanto sono ricchi i pensionati italiani: a loro si addossano i debiti delle caste e adesso addirittura sanare le evasioni miliardarie! Ma allora che hanno da lamentarsi questi vecchi se si sono sgargarozzati 'sto' monno e quell'artro?

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 09.12.11 14:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

RIGETTARE LA MANOVRA FINANZIARIA AL MITTENTE!

Senza se e senza ma.
Con ogni mezzo possibile, pacifico e non.
La vera violenza è ormai diventata quella legalizzata dei Governi europei e dei loro amici banchieri.
In nome di una presuntà sovranità di una banca privata (BCE) e del fedele maggiordomo tedesco (Angela Merkell), si pretende il suicidio dei popoli europei.
Pretendono l'azzeramento del welfare, dei diritti sindacali, di quelli sociali ed anche di quelli politici ed economici.
NOI SIAMO ESSERI VIVENTI IN CARNE ED OSSA, NON NUMERI!
Il mio lavoro è fatica; la mia dignità di persona, un diritto inalienabile.

OPPORSI ALLA FINANZA, OPPORSI ALLE BANCHE, OPPORSI AI MERCATI, OPPORSI A MONTI ED AI BOIARDI EUROPEI.
CON OGNI MEZZO!!!

Terzo Nick Commentatore certificato 09.12.11 18:12| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Presidente del Consiglio, Mario Monti, ha manifestato il proprio sostegno e la propria stima a Marco Cuccagna in una nota di Palazzo Chigi, in cui ha sottolineato che:

“Equitalia ha sempre svolto e continua a svolgere esclusivamente il proprio dovere, nel pieno rispetto delle leggi. Una funzione essenziale per il funzionamento dello Stato, senza la quale non sarebbe possibile erogare servizi ai cittadini e alle loro famiglie”.

Allora dico io,che senso ha combattere l'evasione
per favorire QUESTO stato di ladri ed usurai ?
QUESTI governanti arrivisti di cui uno sui due è colluso con le mafie ?

QUESTO stato è un nemico da combattere e non una patria da aiutare ! EVASIONE TOTALE finché non se ne vanno via tutti !!!

*****

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 09.12.11 17:33| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche io sono elettricista e mi occupo di impianti fotovoltaici non connessi in rete.Bensi' i veri impianti fotovoltaici!!Quelli che ti rendono completamente indipendente e mandi a cagare l'Enel!!
Grazie a questi MALEDETTI DI EQUITALIA che fino a ieri mi hanno distrutto economicamente e anche moralmente,in quanto a causa della mia depressione ero costretto a fumare quasi due pacchetti di sigarette al giorno e andare avanti con Valium e altri ansiolitici,ho conosciuto un prete missionario,cioe' un VERO PRETE,e non quei PEDOFILI chiusi nel VATICANO.Questo vero angelo grazie ai suoi preziosi consigli mi sta liberando dalla depressione,e finalmente ho riacquistato la voglia di vivere.
1)Ho chiuso la ditta
2)NULLATENENTE
3)HO mandato a fare IN CULO a EQUITALIA
Quindi niente piu' tasse,Inps,Inail,Irpef,Irpeg,Ilor e altre tangenti a questo stato MAFIOSO.

Quindi continuero' sempre a fare il mio lavoro.
I miei clienti possono pagare come piu' gli fa comodo o con contanti,pochi maledetti e subito CASH oppure con scambio di beni,nuovi usati,generi alimentari,materiale elettronico,buoni pasto,cene,pranzi,TUTTO!!

SONO FINALMENTE LIBEROOOOOOOOO
Andate AFFANCULO le BANCHE - MONTI - Equitalia - LE FINANZIARIE - L'ENEL - LA TELECOM - LA RAI - I BENZINAI!!!
NON HO BISOGNO DI VOI


Pino Lo Noce 09.12.11 18:00| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Pagheranno caro pagheranno tutto!

maurizio m. Commentatore certificato 09.12.11 18:00| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Toglierò i miei pochi spiccioli dalla banca! Sono più sicuri in casa.

Teufel 09.12.11 14:29| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Ad Equitaglia per poco terminava la Cuccagna...

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.11 17:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pronte 2.000 persone ad organizzare una manifestazione pacifica e civile denominata “la presa della bastiglia”. Parteciperanno precari, disoccupati e pensionati di tutta Italia che si riuniranno sotto il palazzo delle grandi emittenti nazionali per protestare contro la mancata messa all’sta delle frequenze televisive. In Germania l'asta delle frequenze televisive ha portato allo Stato 4,4 miliardi di euro!!!

Tutti schierati sotto i palazzi dell’informazione dei potentati della Tv che vogliono farsi regalare dalla politica le frequenze della tv pubblica.
Il libero mercato vuole più concorrenza televisiva soprattutto nell’informazione, portando grazie all’asta:

1. Nuovi posti di lavoro;
2. Nascita di nuove aziende che pagheranno tasse allo stato;
3. Introiti economici per lo stato derivanti dall’asta delle frequenze;
4. Equità informativa senza censura politica;
5. Distribuzione degli introiti pubblicitari in maniera equa;
6. Possibilità di scelta del cittadino dei palinsesti più appetibili;
7. Liberalizzazioni di fatto e non a parole e slogan!

ASTA DELLE FREQUENZE TELEVISIVE!!!!

ASTA DELLE FREQUENZE TELEVISIVE!!!!

Edmond Dantès 10.12.11 09:55| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

*** POSSIBILE CHE SIAMO COSI'COGLIONI? ***
AUMENTO DELLA BENZINA IN UN SOLO GIORNO DI 10 CENT!!
E invece di boicottare i BENZINAI e mettergliela NEl SEDERE a questo PSEUDOGOVERNO di BANCHIERI,GLI ITALIANI CHE FANNO?
Continuano tranquillamente a fare le file dai benzinai e continuano ad andare a PISCIARE anche con le auto!!BENE MONTI,fai BENE!!METTIGLIELO ancora di PIU' nel CULO!!
Io lavoro a 9 km da casa,e invece di usare l'auto a benzina,che tra l'altro ho appena rottamato e disdettato l'assicurazione,vado a lavorare con la bici elettrica,e se piove uso il cappuccio impermeabile o l'ombrello!!Sono felice pero' di mandare AFFANCULO il nostro governo!!E sopratutto con quello che risparmio(niente auto - ne assicurazione - ne bollo - ne benzina)quei soldi me li pappo io.
Qui' a Reggio Emilia siamo gia' in molti che la pensano come me,ma purtroppo il resto d'Italia (gente da grande fratello)se ne frega in grande!!
Forza Monti porta la benzina ad almeno 3 euo al litro

Diego De Castris 09.12.11 14:53| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Orwell è definitivamente superato!
1984 sembra ormai una pittura rupestre della Val Camonica.
Entro 10 anni sarà superato anche Matrix (il film, per il programma auspico si faccia più in fretta).
Belate sottovoce che il pastore s'incazza!

Andrea Molteni (nembo1972), Como Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.11 14:51| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Le solite chiacchiere.....
Chiedo scusa anticipatamente per chi si offenderà, ma credo che qui si scrive molto e si fa poco.

Da parte mia cerco collaboratori per organizzare manifestazione e raccolta firme per referendum contro questo sistema antidemocratico e per l'uscita dall'euro....
Secondo me dobbiamo fare qualche cosa........ Non possiamo stare con le mani in mano......

Michele Mastri Commentatore certificato 10.12.11 12:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

----------------------------------------------------------------------------------------
TROVATI 8 MILIARDI A COSTO ZERO PER SALVARE CASA E LAVORO

Pronte 2.000 persone ad organizzare una manifestazione pacifica e civile denominata “la presa della bastiglia”. Parteciperanno precari, disoccupati, pensionati ed imprenditori di tutte le correnti politiche che si riuniranno sotto il palazzo delle grandi emittenti nazionali per protestare contro la mancata messa all’sta delle frequenze televisive. In Europa l'asta delle frequenze televisive ha portato alla Germania 4,4 miliardi di euro mentre in Italia si potrebbe arrivare sino a 8 miliardi a causa di un mercato chiuso da anni.

La politica equa e cristiana in linea con l’Europa che tanti decantano riempiendosi la bocca è quella di togliere il troppo ai ricchi e dare al povero per comprarsi il pane attraverso gli introiti derivanti dalle aste delle frequenze tv.

Tutti schierati sotto i palazzi dell’informazione delle lobby televisive che vogliono farsi regalare dalla politica le frequenze pubbliche della tv.
Il libero mercato (cioè il cittadino) vuole più concorrenza televisiva soprattutto nell’informazione, portando grazie all’asta:

1. Nuovi posti di lavoro per tutti;
2. Nascita di nuove imprese che pagheranno tasse allo stato;
3. Introiti per lo stato derivanti dall’asta delle frequenze 8 miliardi;
4. Distribuzione degli introiti pubblicitari in maniera equa;
5. Equità informativa senza censura delle lobby politiche;
6. Maggiore spazio ai nostri rappresentanti politici e nuovi palinsesti;
7. Liberalizzazioni di fatto e abbassamento canone Rai!

ASTA DELLE FREQUENZE TELEVISIVE!!!!

ASTA DELLE FREQUENZE TELEVISIVE!!!!

----------------------------------------------------------------------------------------

Edmond Dantès 10.12.11 12:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Beppe ma la vuoi finire di scrivere ste baggianate?
Ma chissenefrega se lo stato mi controlla i movimenti in conto corrente???? Io le tasse le paghe tutte quindi che mi guardino pure nel conto corrente! Se queste misure servono a combattere l'evasione fiscale BEN VENGANO! Sono disponibile a mandarglielo io l'estratto conto. Non fatevi abbindolare da finti argomenti sulla privacy o contro le banche, chi è contro questi provvedimenti ha sempre qualcosa da nascondere.
Per tua informazione caro Beppe in Danimarca è OBBLIGATORIO farsi accreditare lo stipendio in banca, che tra l'altro provvede anche agli adempimenti fiscali. Non mi pare che la Danimarca sia un paese totalitario e neppure una dittatura di banchieri.

Enrico 09.12.11 14:17| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 41)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma non dovevamo, secondo questo augusto blog, abbandonare il contante, usare solo pagamenti elettronici, come si fa in tutta europa... decine di post su questo argomento.

Le motivazioni degli articoli di Grillo sono ormai motivati solo dal compiacere gli idioti.

Gli articoli di Libero sono più` ispirati, quelli de La Padania più` o meno dello stesso tenore

J. Generosus, firenze Commentatore certificato 09.12.11 17:22| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON C'E' UN POPOLO PIU' IGNORANTE DEGLI AMERICANI!
(G. Gaber)

L'articolo del Sole 24Ore, di cui questo sotto è il link:
http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2011-12-02/vero-conto-salvataggio-banche-133752.shtml?uuid=Aa0uEeQE
ci dice che la Federal Reserve, la banca centrale Usa, ha alimentato di dollari il sistema finanziario americano in modo così vantaggioso e in dimensione tali che nessuno aveva osato nemmeno lontanamente immaginare. Qual è dunque – si chiede il giornale – il conto reale della disinvoltura dei banchieri americani che hanno speculato sulla bolla dei mutui subprime e derivati? Si tratta di ben 7.700 miliardi di dollari di liquidità immessi sul mercato bancario a tassi vicino alla zero dalla Federal Reserve, pari alla metà del Pil americano che viaggia attorno ai 14mila miliardi di dollari(due volte e mezzo quello della Cina).
Un gigantesco regalo a Wall Street, soldi che hanno mascherato – continua l’articolo – in realtà un salvataggio alla greca ma molto più costoso, a carico degli ignari contribuenti americani e ha procurato agli istituti di credito americani plusvalenze extra per 13 miliardi di dollari.
Altro che Grecia e Italia!

I salariati americani hanno dunque salvato, a LORO INSAPUTA per quanto riguarda L'ENTITA', il sistema truffaldino delle banche con esborsi colossali e su tali cifre di salvataggio le banche debitrici hanno pure fatto la “scarpetta” per 13 miliardi.
Se un popolo NON FOSSE STATO RIDOTTO ALL'IDIOZIA DALLA PROPAGANDA MEDIATICA da mane a sera, questo solo fatto dovrebbe muovere una vera rivoluzione, tanto più in un paese laddove le armi da fuoco non sono un problema.
Ha testimonianza di quanto dico, ricordo che negli USA negli ultimi 30anni, è stato attuato il più gigantesco trasferimento della ricchezza dal basso verso l'alto.
Saluti

P.S.
Per un quadro generale ed esauriente della situazione americana,si legga il link sotto:

http://bentornatabandierarossa.blogspot.com/2011/09/la-lotta-di-classe-negli-stati-uniti.html

Vento...Rosso 09.12.11 17:26| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sul contante avevo già scritto in precedenza e non penso sia il caso di repliche.

Però, un dubbio mi sorge spontaneo: perché un operaio dovrebbe mai scandalizzarsi per la restrizione sul contante e perché mai dovrebbe farlo un libero professionista/topo manager/imprenditore/figlio di papà???

he he he he he he he he he he he

Ci siam capiti eh...

(lotta all'evasione e all'elusione fiscale, si, ma basta che non ticchi a me... come sempre del resto)

Azzz! L'ipocrisia non vi manca di certo!

hasta farisei

Tony Commentatore certificato 09.12.11 20:02| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

RIGOR MONTIS.

Il denaro finto si controlla meglio!

Sapete quanti 0,01 0,05 scomparirebbero dai c/c?

In più,sapete che se facesse boom un server,o andasse via la corrente elettrica(come accadde anni fa),non potreste disporre di un caxxo dei vostri soldi?

Oltre tutto,accadrebbe come quelle belle tesserine a punti dei supermercati,o le tessere fedeltà di Pippea e altre,con le quali ti controllano tutto quello che acquisti.

Significa che chi controlla i mercati ha in mano ancor di più per capire gli orientamenti della gente,così da affinare le tecniche di vendita al "bestiame"!

Così la sudditanza sarebbe completa.

BASTEREBBE LASCIARE TUTTO COM'E' E CONTROLLARE MEGLIO!!!

Nessuno parla delle "Fondazioni",spariscono miliardi di Euro!

Il pensionato come caxxo fa a fare del nero,Comprando senza scontrino?

Sarà il commerciante,o l'idraulico che manda a picco l'Italia?

O forse forse chi è al Governo della Nazione e non è capace a fare quello che "DEVE"?

HANNO LEGALIZZATO PURE IL GIOCO D'AZZARDO,LI MORTACCI LORO,MA NESSUNO HA DETTO NIENTE!

Hai voglia a fare cose per evitare gli sprechi,hai voglia!

Se ogni città,o comune d'Italia,abbassasse di qualche Watt l'illuminazione,si risparmierebbero milioni di euro!

Non parliamo di lavori fatti da Civic Company!

Denaro finto,spese statali finte(gonfiate),informazione finta,puibblicità ingannevole,Governi finti.

Quello che c'è di vero è l'incxlata che prendiamo noi!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

p.s.

Fingere o non fingere,è questo il dilemma!

O il D'Alem(m)a?

Boh!


Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.11 16:53| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BASTA PARLARE DI EVASIONE FISCALE FACENDO DEL QUALUNQUISMO .

LA PRESSIONE FISCALE è AL 50% ; QUINDI , CI SONO CATEGORIE ( PURTROPPO MOLTE DI QUELLE CHE REGGONO IN PIEDI IL NOSTRO FOTTUTO PAESELLO ) CHE :

1) FANNO IL NERO E ARRANCANO AVANTI ..
2) PAGANO TUTTO E CHIUDONO !

IL LAVORO NERO AUMENTERà SEMPRE DI PIU , PERCHE QUESTA PRESSIONE FISCALE NON è SOSTENIBILE .

BUON NATALE .

emme gi m5s 09.12.11 19:00| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori