Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Bomba o non bomba, arriveremo a Teheran

  • 771


monti-obama.jpg

Bomba o non bomba, arriveremo a Teheran. Lo scienziato nucleare iraniano Mostafa Ahamadi-Roshan è stato ucciso con un ordigno collegato alla sua auto. Non è il primo. La caccia agli scienziati nucleari iraniani è aperta sin dal 2007, quando furono colpiti altri due scienziati, il primo morì e il secondo rimase gravemente ferito. Chi sarà stato? Un mullah o i servizi occidentali? O forse si bombardano da soli? Il silenzio dell'Occidente è più che imbarazzante, è una manifestazione di colpevolezza.
I venti di guerra che arrivano dal Golfo Persico sono sempre più forti. E' in atto lo strangolamento economico dell'Iran attraverso l'embargo. Gli Stati Uniti hanno introdotto sanzioni per le istituzioni finanziarie che commercializzano petrolio iraniano. Una misura che dovrebbe ridurre di 250.000 barili al giorno l'export, in particolare di nazioni dell'Est asiatico. In gennaio a Bruxelles si approverà l'embargo da parte della UE con il taglio delle importazioni di mezzo milione di barili al giorno. Da febbraio l'Iran non potrà più esportare circa 750.000 barili di greggio. Rimangono gli altri. La Turchia che importa da Teheran il 51% del suo fabbisogno e all'embargo non ci pensa proprio e la Cina, la prima importatrice con il 22% del petrolio iraniano, pari a 540.000 barili al giorno.
La Cina può tranquillamente assorbire la quota invenduta e legare a filo doppio il suo sviluppo economico ai destini dell'Iran. Tutto fa pensare che lo farà. In quel caso l'embargo si rivelerà una pistola scarica. Si dovrà impedire il transito delle petroliere cinesi nel golfo di Hormuz. Strangolare la Cina dopo l'Iran. L'Italia non può seguire gli Stati Uniti e la Nato in questa folle corsa verso la guerra. L'economia italiana dipende dal petrolio iraniano. Dopo la Cina siamo il secondo importatore con il 13% e l'ENI ha crediti con l'Iran per due miliardi di dollari. Dovremmo iniziare a pensare a noi stessi e al nostro futuro. Washington è lontana, più lontana della luna, ma a Palazzo Chigi comanda Obama.

scarica-volantino-ingresso-politici.jpg  facebook-banner-vietato-ingresso.jpg

lasettimanabanner.jpg

13 Gen 2012, 14:00 | Scrivi | Commenti (771) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 771


Tags: atomica, Cina, Golfo Persico, Iran, Monti, MOnti, Mostafa Ahamadi-Roshan, Nato. Obama, Palazzo Chigi, petrolio, Teheran, Turchia, UE, USA

Commenti

 

Notizia Ansa di oggi:
Il gip accusa: Schettino rimase a guardare
Ieri, invece, tutti:
Schettino abbandonò la nave.
La notizia ci viene presentata come un caso isolato, invece, è la normalità
per la politica italiana.
Natale, appena varata la tassazione "salva Italia" da Monti, fuga all'estero degli esponeti
dell'UDC, FLI, AL alle isole Maldive, il Ministro della Difesa lascia noi qui a casa
e va a Sciare, ma ne esce investito dagli sci di un turista, e poi, ora, tutto il parlamento che
sta a guardare la Costa fingendo di dimenticarsi la promessa della riduzione degli stipendi,
il presidente della Finmeccanica che, dopo averla svuotata degli utili, viene mandato a casa
con € 5.500.000, in lombardia.....,
In Italia di Schettino che fanno carriera ce ne sono molti e gli italiani non lo debbono dimenticare

Mauro Morosin 19.01.12 10:08| 
 |
Rispondi al commento

Progetto di Legge.


Proposta di Legge di Riforma del Congresso del 2012

1. Il deputato sarà pagato solo durante il suo mandato. E non dopo il ritiro dalla carica.
2. Farà contributi al INPS. I deputati parteciperanno ai benefici del sistema pensionistico esattamente come tutti gli altri cittadini. Il fondo pensione non può essere utilizzato per altri scopi.
3. I deputati devono pagare il suo piano di pensionamento, come tutti i mortali.
4. I deputati non voteranno il loro aumento di salario.
5. I deputati sono soggetti alle leggi come tutti i cittadini “La legge è uguale per tutti”
6. Servire al Congresso è un onore, non un privilegio. I membri devono adempiere al loro mandato (non più di 2 termini), poi vai a casa e cercare un lavoro.

Questo progetto vale anche per i Senatori e tutti i carichi governativi.

Italo Postiglione 19.01.12 02:38| 
 |
Rispondi al commento

Aggiungo che non voglio negare una presa di coscienza del mondo arabo che ,come noi del resto, è allo stremo delle forze e desidera un futuro migliore per l'umanità....parlo di gente comune....popolo...Cavalcando quest'onda si sono create in questi ultimi anni agenzie dep l'organizzazione di rivoluzioni, OTPOR, che di fatto mette in contatto gli insorti con "finanziatori"...gli organizzatori della rivoluzione colorata in bielorussia hanno capito che per l'occidente la democrazia è una cosa seria quando si sono visti accreditare UN MILIONE DI EURO...basta?!?! Dietro ai bonifici c'è l'IRI e United States Agency for International Development...

matteo zucconi 17.01.12 12:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve a tutti..La questione iraniana è molto seria, da brividi!
Sono molti mesi che la"forza globale" si muove in direzione iran, spostamenti di truppe, costruzione di campi a 10 km dal confine siriano, esercitazioni coordinate ecc...
Il vero punto su cui focalizzare l'attenzione ADESSo è la Siria..li si sta giocando la battaglia per l'iran, perche serve tecnicamente agli eserciti per poter attaccare via terra ma sopratutto aerea...Un conto sono i missili che partono dal mediterraneo (molto piu alla luce del sole per tutti i satelliti mondiali) un altro sono attacchi di aerei di caccia assolutamente in rintracciabili...Da quello che vedo e sento si sta riproponendo il clichet Saddam,Gheddafi per cui l'opinione pubblica mondiale è sensibilizzata e "stimolata" ad accettare la peggiore guerra di aggressione al "feroce dittatore" di turno...
Avete PER CASO notato quanto si parla ultimamente dei massacri di Assad??
Chi di voi sa realmente cosa accade in Siria?!?!' NESSUNO!!!
....ve lo dico io....
Dall'inizio delle ostilità (un impennata) si contano circa 5000 morti tra le forze dell'ordine siriane, attaccate con sniper e armi leggere (piccoli missili terra-aria montati su jeep) da giovani rivoluzionari armati fino ai denti e ,come in Libia, dotati di moderna tecnologia bellica...Quale primavera puo essere LEGITTIMA quando è cosi collusa e infiltrata da questi poteri?? davvero nessuno ci pensa?!?!?
Leggere LARepubblica, Il Fatto e TUTTI gli altri giornali da il voltastomaco.....IO credo che i giornalisti che scrivono di massacri da parte di Assad, di bambini giustiziati siano tanto colpevoli tanto chi ha premuto il grilletto, perchè questo pressapochismo porterà le coscenze dell umanita ad "accettare" i prossimi massacri , sull'onda dellla"sindrome 9/11" che ha permesso all'umanità di accettare le piu grandi violenze ed ingiustizie dalla Shoah ad oggi....

matteo zucconi 17.01.12 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Grecia:...il sindacato dei lavoratori ha creato una banca del sangue,(pare che sia stato tagliato anche quello dall'austerithy)tmnews.
Sarà offerto gratuitamente!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 16.01.12 17:11| 
 |
Rispondi al commento

se succede
che Dio perdoni loro
perchè io non li perdono!

ma tanto in europa siamo pilotati da un telecomando oltreoceano e oltremanica ...

quindi vediamo e speriamo un po nel coraggio di Italia Francia Germania & co. di dire No.
(come avevano fatto per esempio Germania e Francia qualche anno fa per altre cose - ricordate?)

Alessandro D., Roma Commentatore certificato 15.01.12 22:32| 
 |
Rispondi al commento

Scrivete di Iran, Cina, Russia, Stati Uniti e Italia che se fossero singoli stati: "L'Italia dovrà cominciare a pensare per conto proprio...". Non avete idea di quanto siate lontani. Il Patto Atlantico è una realtà dinamica, nel senso che reagisce agli eventi, ed allo stesso tempo un blocco granitico; il blocco occidentale è una realtà alla quale nessun governo dell'Unione Europea rinuncerebbe perchè le minacce che provengono dall'esterno spaventano molto di più di una crisi collettiva dei mercati. E di minacce ritengo ce ne siano, altrimenti un Paese con un economia sbullonata come quella italiana non avrebbe lontanamente pensato ad un piano di quasi riarmo, al varo di due quasi portaertei, alla ristrutturazione dei Reparti. E evidente che sono manovre ed intenti coordinati, questo almeno lo diamo per scontato. Finchè le economie globali tireranno in qualche modo andremo avanti tra alti e bassi; quando le prospettive diventeranno cupe al punto da farle ritenere irreversibili...Dio ci salvi! Rimane il fatto che nessuno può desiderare veramente una guerra dopo la quale il pianeta rimarrebbe invivibile a tempo indeterminato. In ogni caso è proprio nei tempi d'incertezza, quali quelli che stiamo attraversando, che l'Alleanza occidentale si rinsalda ancor di più alla luce anche di tutte le ipotesi dell'economia di mercato e della finanza che possono essere immaginate. Dovete temere solo le innovazioni tecnologiche nel campo degli armamenti; quelle, ad esempio, che potrebbero consentire di innescare un conflitto devastante al pari di una guerra nucleare ma senza tutte le conseguenze derivanti dall'uso di ordigni atomici. A quel punto la soglia di deterrenza crollerebbe drasticamente e gli scenari futuri cambierebbero in peggio, molto peggio.

Francesco C. Commentatore certificato 15.01.12 10:00| 
 |
Rispondi al commento

Embargo ?
Ahahah , Cina e Russia saranno felici di avere maggiore offerta di prodotti petroliferi Iraniani .

64mg 15.01.12 00:11| 
 |
Rispondi al commento

HO un'idea perché non eliminiamo dalla faccia della terra il vero colpevole di tutto ciò cioè gli Stati Uniti D'America,forse tutti questi conflitti finirebbero.


SENTENZA STORICA.UN GIUDICE HA DICHIARATO NULLE TUTTE LE MULTE INVIATE DA EQUITALIA
VIA RACCOMANDATA.RISULTATO:TUTTE LE NOTIFICHE SONO NULLE
http://www.quaeram.blogspot.com/2012/01/storica-sentenza-contro-equitalia.html

Come vedere chi visita il tuo profilo facebook

http://quaeram.blogspot.com/2012/01/come-vedere-chi-visita-il-tuo-profilo.html

Esiste la cura contro il cancro, sembra di si!!

http://quaeram.blogspot.com/2011/12/esiste-la-cura-contro-il-cancro-sembra.html


La statua piu' bella del mondo, Il Cristo velato

http://quaeram.blogspot.com/2012/01/la-statua-piu-bella-del-mondo-il-cristo.html

Il debito pubblico italiano in tempo reale

http://quaeram.blogspot.com/2012/01/il-debito-pubblico-italiano-in-tempo.html

I poveri parlamentari italiani in vacanze alle Maldive

http://quaeram.blogspot.com/2012/01/i-poveri-parlamentari-italiani-in.html

I nomi segreti di almeno 42 massoni italiani famosi

http://quaeram.blogspot.com/2011/12/i-nomi-segreti-di-almeno-42-massoni.html

Ultimi sondaggi politici , la novitа e' il movimento 5 stelle

http://quaeram.blogspot.com/2012/01/ultimi-sondaggi-politici.html

Guarda l'orologio della fine del mondo

http://quaeram.blogspot.com/2012/01/lorologio-della-fine-del-mondo.html

In barba alla crisi, gli orologi piu' costosi del mondo

http://quaeram.blogspot.com/2012/01/ce-crisi-gli-orologi-piu-costosi-del.html

Fate molta attenzione a questa moneta che e' perfettamente uguale ai 2 euro ma e' thailandese

http://quaeram.blogspot.com/2012/01/attenzione-questi-2-euro-una-moneta.html

raffaele q., pomigliano Commentatore certificato 14.01.12 21:08| 
 |
Rispondi al commento

S&P può declassare o premiare chi vuole e lo stesso lo può fare "Grillo & Rich's".
Poi però il problema vero è dove va il mercato... Chi compra e chi vende. Chi ha il cordone della borsa e chi no...Chi può e chi raglia. Bello questo articolo di Grillo, belli anche i commenti, ma sono tutti fuori tempo massimo. O tutti con memoria troppo corta solo perchè espressi da dei collusi. Solo ora ci si accorge che siamo in guerra...guarda un po'...Prima la colpa era di “uno solo” e i declassamenti delle agenzie di rating servivano per scendere in piazza con la bava alla bocca,la lingua fuori, l'estintore in mano, l'insulto facile e il formidabile black block che “sbaragliava” fulgido ed organizzato. Adesso NO. Tutti in silenzio per salvare l'euro e va benissimo che a governare ci sia uno non eletto da nessuno che dal 2010 è presidente europeo della Commissione Trilaterale, un gruppo di interesse di orientamento neoliberista fondato nel 1973 da David Rockefeller (quelli che ci stanno sparando addosso, per intenderci) ed exmembro del comitato direttivo del Gruppo Bilderberg (altri avvoltoi).Prima l'acqua pubblica e il nucleare erano lotte da guerra civile, lotte da combattere per il bene dei “figli” con le vene della giugulare e della fronte gonfie di rabbia ed indignazione, ora questi “problemini” si possono nasconde in fiumi di schiuma e in filastrocche puerili fatte non da bambinetti, ma da mafiosetti stronzi che solo ora prediligono il silenzio e l'unità di intenti.Adesso bisogna salvare l'euro e combattere i cattivi anglo americani.
Prima invece le vignette e le porcate scritte su di noi e sui nostri rappresentanti da giornali americani prezzolati dai Rothschild e dai Rockefeller tornavano comodi.
La realtà dei fatti è che ad Ottobre 2011 l'Italia aveva ancora un rating AA- e il taglio complessivo incassato dal non votato che per Grillo “è una persona per bene” in tre mesi è di quattro gradini:
AA- A+ A A- BBB+.
Chi è il pagliaccio ora?

il pallone gonfiato non ride più? 14.01.12 20:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come vedere chi visita il tuo profilo facebook
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/come-vedere-chi-visita-il-tuo-profilo.html

Esiste la cura contro il cancro, sembra di si!!
http://quaeram.blogspot.com/2011/12/esiste-la-cura-contro-il-cancro-sembra.html

La statua più bella del mondo, Il Cristo velato
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/la-statua-piu-bella-del-mondo-il-cristo.html

Il debito pubblico italiano in tempo reale
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/il-debito-pubblico-italiano-in-tempo.html

I poveri parlamentari italiani in vacanze alle Maldive
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/i-poveri-parlamentari-italiani-in.html

I nomi segreti di almeno 42 massoni italiani famosi
http://quaeram.blogspot.com/2011/12/i-nomi-segreti-di-almeno-42-massoni.html

Ultimi sondaggi politici , la novità è il movimento 5 stelle
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/ultimi-sondaggi-politici.html

Guarda l'orologio della fine del mondo
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/lorologio-della-fine-del-mondo.html

In barba alla crisi, gli orologi più costosi del mondo
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/ce-crisi-gli-orologi-piu-costosi-del.html

Fate molta attenzione a questa moneta che è perfettamente uguale ai 2 euro ma è thailandese
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/attenzione-questi-2-euro-una-moneta.html

raffaele q., pomigliano Commentatore certificato 14.01.12 17:03| 
 |
Rispondi al commento

Leggendo un bel pò di commenti, (tutti validi, nelle loro conclusioni) mi chiedevo a cosa servissero, dal momento che,quello che si scrive quì , non sembra avere una qualche influenza sulla classe dirigente italiana, sull' Unione Europea (sai , che unione....!!!) e a seguire. Ormai , dovrebbe essere chiaro a tutti noi che, quando gli USA , CINA, RUSSIA (giusto per fare qualche nome di prepotenti) decidono di fare i propri interessi, agiscono in base alla legge della Jungla: LA LEGGE DEL PIU' FORTE. Chiaramente, i deboli, soccombono.

Ireneo G., Fermo Commentatore certificato 14.01.12 12:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

le notizie più lette della settimana

Esiste la cura contro il cancro, sembra di si!!
http://quaeram.blogspot.com/2011/12/esiste-la-cura-contro-il-cancro-sembra.html

Come vedere chi visita il tuo profilo facebook
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/come-vedere-chi-visita-il-tuo-profilo.html

La statua più bella del mondo, Il Cristo velato
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/la-statua-piu-bella-del-mondo-il-cristo.html

Il debito pubblico italiano in tempo reale
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/il-debito-pubblico-italiano-in-tempo.html

I poveri parlamentari italiani in vacanze alle Maldive
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/i-poveri-parlamentari-italiani-in.html

I nomi segreti di almeno 42 massoni italiani famosi
http://quaeram.blogspot.com/2011/12/i-nomi-segreti-di-almeno-42-massoni.html

Ultimi sondaggi politici , la novità è il movimento 5 stelle
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/ultimi-sondaggi-politici.html

Guarda l'orologio della fine del mondo
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/lorologio-della-fine-del-mondo.html

In barba alla crisi, gli orologi più costosi del mondo
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/ce-crisi-gli-orologi-piu-costosi-del.html

Fate molta attenzione a questa moneta che è perfettamente uguale ai 2 euro ma è thailandese
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/attenzione-questi-2-euro-una-moneta.html

raffaele q., pomigliano Commentatore certificato 14.01.12 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Uscire dall'Europa con una motivazione più che nobile!!!! Questa Europa non ci rappresenta e va cambiata: l'Italia non può associarsi ad imprese che possano mettere a rischio la pace nel mondo!!!
uno slogan che ci farebbe rispettare da molti e che
ci costerebbe la perdita immediata della A e delle B ma anche delle C da parte di G.S.-Moooooody e tanti altri teatrini,costosi, del potere made in USA.
ma non si può essere dignitosi ogni tanto??
bahhh! forse sono troppo vecchio!!

antonio silvestre 14.01.12 10:34| 
 |
Rispondi al commento

A proposito del mini post a lato, riguardante Tremonti.

Dove è andato?

Probabilmente è tornato a occuparsi del suo Studio.

Adesso c'è l'insigne economista Monti, che è riuscito ad ottenere in un mese il declassamento dell'Italia dalle solite agenzie di rating che non capisco perchè vengano tanto tenute in considerazione visto che è abbastanza evidente che fanno gli interessi di "qualcuno".

La fine della Grecia non l'abbiamo fatta: vedere il gradimento dell'asta dei BOT consigliati anche dagli esperti e che hanno dimezzato il loro rendimento vuol dire che c'è una base solida che certo Monti non ha potuto costruire in un mese.

La base è stata costruita da questo "mastino" che si è attirato le antipatie di tutti col suo rigore.

Adesso, per ridare slancio, bisogna sbloccare il patto di stabilità alle Regioni e ai Comuni virtuosi, mentre bisogna mantenerlo "duro" per gli spendaccioni.

P.S.- Non ci fosse stato Tremonti, probabilmente adesso i 1.900 miliardi sarebbero il doppio.

Mgras 14.01.12 10:33| 
 |
Rispondi al commento

motivi di dialogo per i 150 anni dell'unita'


Palermo - Regalavano schede per telefoni cellulari pagate dalla Regione Sicilia ad amici, parenti e persino amanti. Politici siciliani nel mirino di una maxi indagine della Procura della Repubblica per uno scandalo di dimensioni inquietanti.
Ben 700, dal 2001 al 2008, le schede telefoniche intestate alla Regione che sarebbero state invece utilizzate da persone che non ne avevano alcun titolo.
Secondo l'accusa le schede venivano acquistate dai politici, eletti nel consiglio regionale, e poi "girate" ad amici, parenti e amanti.
In questo modo le persone che utilizzavano le schede potevano chiamare a spese della Regione.
Ad "insospettire" il presidente Francesco Cascio una bolletta da 300mila euro ma a far scattare l'inchiesta è stato un caso fortuito. Indagando su un'altra vicenda si è scoperto che una delle persone intercettate usava una scheda telefonica intestata ad un consigliere regionale.
La Procura sta ora richiamando tutte le schede per porre fine al malaffare e si indaga per stabilire chi abbia commesso gli illeciti.
I 90 deputati dell'Ars, le cui indennita' sono equiparate a quelle dei senatori, hanno in busta paga un rimborso mensile di 350 euro per le telefonate, ''ma ancora oggi - dice Cascio - stiamo cercando di capire a chi erano state date quelle schede, perche' alcuni deputati non ci hanno mai risposto''.

Mario Mucci Commentatore certificato 14.01.12 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Rifiuti della Campania in Veneto
Il governo taglia fuori la Regione

Approvato (sotto minaccia Ue) il decreto «Salva Napoli». Il ministro: «Scelta obbligata». De Magistris ringrazia, Zaia furioso: «Vittoria dei prepotenti»



Allarme rifiuti, raccolta differenziata al Sud è pari a un quarto del Nord


VENEZIA — Le domeniche dei negozi. Le concessioni delle spiagge. E adesso, pure i rifiuti di Napoli. Ora, sarà anche un caso, per carità, però ogni volta che mette mano alla penna, e firma un decreto, il governo Monti finisce per far dispetto al Veneto. O meglio, alla Regione Veneto ed al suo governatore. L’ultimo, sempre nel filone «la scampi chi può», si chiama «Salva Napoli» e prevede la possibilità di trasferire al di fuori della Campania (che ancora non ha un Piano rifiuti), e fino alla fine del 2012, la spazzatura che ammorba le strade di Napoli, aggirando il sì politico delle altre Regioni perché sarà sufficiente l’accordo con le società che gestiscono gli inceneritori. Una scelta obbligata, spiega il ministro dell’Ambiente Corrado Clini, che il 25 gennaio incontrerà il commissario europeo Janez Potonick, dal momento che lo Stato rischia di dover pagare altrimenti «una multa da 500 mila euro al giorno che durerà fino a quando non si risolverà l’emergenza». Gli euro, in realtà, sarebbero 516 mila ma poco cambia, la sostanza è che ormai l’Italia agisce solo sotto minaccia ed ogni due per tre deve fare i conti con un ordine dell’Unione Europea. Che non dà vie di scampo.

In questo caso, si tratta di presentare entro domani un dossier convincente a Bruxelles. Fermi i controlli ambientali sul ciclo dei rifiuti, il decreto equipara gli scarti lavorati dagli stabilimenti di tritovagliatura ed imballaggio (gli Stir) a quelli «speciali», così

Mario Mucci Commentatore certificato 14.01.12 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Cittadinanza a Saviano,
la Lega attacca Pisapia
e diserterà la cerimonia

sto nessuno di scribacchino ha offeso, insultato gettato fango e veleno gratuiti su milano e i milanesi ....e bisogna dargli la cittadinanza ?
roba da matti.
piu si e' sinistra e piu' si e' matti!!

Mario Mucci Commentatore certificato 14.01.12 10:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AMERICANI CARBONARI IPOCRITI
-------------------------------------------------
Le bome atomiche americane su Hiroshima e Nagasaki causarono 200.000 morti, nessun tribunale dei diritti umani internazionale ha mai condannato l’atto sanguinario degli americani sui - civili - giapponesi. Neanche Russia ed Iran hanno mai fatto tanto! Gli americani affermano che fù la risposta all’attacco alle flotte - militari- di Pearl Harbor
Gli intellettuali da sempre affermano che la storia viene scritta dai vincitori dei conflitti cancellando ogni diritto delle popolazioni sconfitte e sottomesse al sistema americano..
Hiroshima Città del Giappone fu l'obiettivo della prima bomba atomica. L'esplosione rase al suolo circa il 60% della città (oltre 10 km²). Secondo i dati del Comando supremo interalleato l'ordigno causò 129.558 tra morti, feriti e dispersi, e 176.987 senzatetto (nel 1940 a Hiroshima risiedevano 343.698 persone).
Verso la fine della seconda guerra mondiale, il 9 agosto 1945, tre giorni dopo la distruzione di Hiroshima, un aeroplano dell'aviazione statunitense sganciò una bomba atomica sulla città, distruggendo un terzo dell'abitato e provocando circa 66.000 vittime tra morti e feriti.

Edmond Dantès 14.01.12 10:18| 
 |
Rispondi al commento

La "velenosa Mgras" ti sorprenderà, Viviana, ma tifa Maroni.

Vale a dire che tifa chi si mette implicitamente contro Berlusconi.

Non è da ora che dico che nella Lega ci sono buoni elementi, e che Bossi ultimamente di brutte decisioni ne ha prese troppe.

Maroni rappresenta la parte "di governo", mentre Bossi quella della "lotta".

Data la situazione, anche la base dovrebbe preferire il primo, perchè anche la lotta può far parte del governo, ma con una certa misura e intelligenza.

E c'è bisogno di un ricambio.

P.S. - Qusndo ho espresso il mio parere sulla vicenda Cosentino, non ho fatto altro che anticipare quello che poi è stato confermato.

L'iter giudiziario andrà avanti. Se la giustizia si dimostrerà una volta tanto efficiente, Cosentino sarà processato e, se condannato, se ne andrà in galera.

L'unico vantaggio che ha da questa decisione è che il processo lo aspetterà a piede libero anzichè in carcere come tanti altri per i quali il carcere è stato usato anche per ottenere ciò che forse altrimenti non si sarebbe potuto ottenere.

Dove vedi la provocazione, lo sai solo tu: ma del resto ti si conosce, Viviana, e non stupiscono ormai più certe tue sparate.

Mgras 14.01.12 10:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il nuovo ordine di Bossi:“ubbidire alla mafia”,è stato prontamente eseguito:Davide Boni,pres. consiglio regionale lombardo,diserterà la cerimonia per la cittadinanza onoraria di Milano a Saviano,in quanto"non rappresenta la città".Si immagina che la mafia,invece,la rappresenti benissimo,per cui aspettiamo qualche conferimento onorifico anche a capi mafia,molto più graditi alla Lega,per es al clan di Casal di Principe
Potremmo anche fare una nuova “Lega del Sud,Casalesi e affini”,tutto sta ad intendersi per cosa si intende per difesa del territorio
Boni ha detto che “dare un premio a Saviano è una scelta politica”.Indubbiamente anche salvare Cosentino lo è stata.“Ci sono persone migliori da premiare”,per es.i mafiosi che Dell’Utri ha portato a Milano negli ultimi 40 anni.Anzi il premio lo darei proprio a Dell’Utri,grande estimatore dei clan e di Mussolini
La Lega ha mostrato di gradire l’atteggiamento di Boni.Per cui da ora le consigliamo il nuovo nome di “Cosa nostra del nord”.Del resto Miglio voleva legalizzare la mafia.Il programma non cambia
Ci chiediamo se verrà sconfessata tutta la linea politica di lotta antimafia che portò Maroni a esigere uno spazio da Saviano a difesa del lavoro di polizia.E si faranno raccolte di firme su Libero a favore di Schiavone o Sandokan e contro il 41 bis?
I reati ascritti a Cosentino sono collusione sistematica con la camorra,amicizia col boss Schiavone,riciclaggio abusivo di rifiuti tossici per favorire i Bidognetti,amicizie mafiose per dare appalti e avere in cambio voti,mediazione continuativa tra B e la camorra
Il mandato di arresto:“Cosentino contribuiva con continuità e stabilità,sin dagli anni'90,a rafforzare vertici e attività del gruppo camorrista di Bidognetti e Schiavone,ricevendone puntuale sostegno elettorale creando e co-gestendo monopoli d'impresa in attività controllate dalle famiglie mafiose,quali l'Eco4 spa,e in cui Cosentino esercitava il reale reale potere direttivo e di gestione

segue sotto

viviana v., Bologna Commentatore certificato 14.01.12 10:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Invece, nonostante le semplificazioni della stampa che evidenzia i vaffanculo reciproci, trovo che i leghisti della base avranno problemi nella interpretazione politica dello scontro Bossi-Maroni.

Per loro capire chi dei due sia il portatore delle originali istanze federaliste della Lega non è impresa da poco.

Vedrò di aiutarli con la mia proverbiale generosità.

Maroni:

"DURO COL PDL, MORBIDO CON MONTI. L'ex titolare del Viminale ha criticato duramente il Popolo della Libertà («In alcune zone il Pdl si è trasformato in un comitato di tessere se non di peggio»), accennando qualche timido apprezzamento per il presidente del Consiglio Mario Monti che era stato attaccato, sempre dal fronte leghista, dall'ex ministro per la Semplificazione Roberto Calderoli i primi di gennaio per il Capodanno trascorso con la famiglia palazzo Chigi. «Conosco bene Mario Monti, è varesino come me ed è stato un ottimo rettore della Bocconi», ha scritto Maroni sul social network."

beh... insomma.... è un teorico eh! uno che non s'è mai fatto su le maniche in vita sua...sempre con i polsini bene allacciati...


e ancora

"Maroni ha poi spiegato la sua battaglia all'interno del partito: «A me non interessano le poltrone, gli incarichi, i soldi. Io faccio politica per passione». Infine ha sganciato un siluro sugli investimenti all'estero del Carroccio, tra Cipro e Tanzania. («Lontani da Roma significa per noi parlare la nostra lingua, ragionare di Padania e di Europa dei popoli, stare lontani dai traffici, dalle tessere fasulle, dai paradisi fiscali e dai falsi amici»).
Pare, insomma, che il leader leghista a navigare in Rete ci abbia proprio preso gusto. Chi lo frequenta racconta che anche a cena o in occasioni pubbliche stia spesso a smanettare sul suo iPhone, postando o commentando fotografie e articoli."

ahi ahi! Okkio Bobo!

http://www.lettera43.it/tecnologia/web/36150/bobo-il-social-ce-l-ha-duro.htm


Che il Mossad abbia la mano pesante è noto .Ricordiamo il caso dell'ingegnere canadese George Bull che aveva lavorato al progetto Babilonia di Saddam . Progetto consistente nel voler costruire un cannone di un metro di diametro , soprannominato la Grande Berta, in omaggio a quella tedesca che borbardava l'Inghilterra , Un cannone che ,secondo, il suo ideatore avrebbe permesso di bombardare Israele con bombe chimiche e tradizionali . Eliminato nella sua casa di Bruxelles ,dopo numerosi avvertimenti.
Qualcuno scrisse ,allora ,che quella morte era stata il male minore per evitare rappresaglie aeree molto più pesanti sull' Iraq . Come ,oggi, un bombardamento sulle centrali atomiche iraniane.
Opinioni non sempre condivisibili , ma che hanno un loro fondamento.

va' pensiero, scorzè VE Commentatore certificato 14.01.12 09:49| 
 |
Rispondi al commento

altri amici della vivvi


Cinese uccisa in viale Jenner, preso il presunto assassino: è un 33enne egiziano

Cinese uccisa in viale Jenner, arrestato un 33enne egiziano

E' stato fermato in viale Jenner l'uomo che avrebbe ucciso la prostituta cinese 43enne il 3 gennaio scorso dopo un rapporto sessuale

Mario Mucci Commentatore certificato 14.01.12 09:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

gli amici della viviana vendola e pisapia


Anziana picchiata e derubata da due zingari

La vittima ha 78 anni. Grazie alle telecamere del palazzo sono stati individuati i suoi aggressori

Anziana picchiata e derubata da due zingari


La vittima ha 78 anni. Grazie alle telecamere del palazzo sono stati individuati i suoi aggressori

MILANO - Sembrava la scena di «Arancia Meccanica». una donna di 78 anni caludicante con bastone è stata aggredita da due giovani rom, uno di 25 anni e l'altro di 16.

La vittima è stata spintonata, presa a pugni, fatta cadere per terra.

E rapinata. Quando gli aggressori si sono resi conto che nel portafogli non c'erano soldi le hanno sputato addosso.

individuati e trovati davanti a un supermercato in via Carlo Marx mentre cercavano di tentare un altro colpo.

Mario Mucci Commentatore certificato 14.01.12 09:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La diatriba Bossi-Maroni diventa dramma personale per Bobo.

Isabella Votino, dal Viminale a San Siro: La portavoce di Maroni a capo delle relazioni istituzionali del Milan.

http://www.ilquaderno.it/isabella-votino-viminale-san-siro-portavoce-maroni-capo-delle-relazioni-istituzionali-milan-67514.html

L'amministratore delegato dei rossoneri Adriano Galliani le ha affidato i rapporti con l'Osservatorio delle manifestazioni sportive del Viminale, con questure e prefetture. Precedentemente aveva collaborato sempre nell'area comunicazione della fondazione "Nuova Italia", legata all'immagine di Gianni Alemanno, sindaco di Roma. Per la Votino non è solo un ulteriore step professionale, ma anche il coronamento di un sogno sportivo, visto che tifa da sempre “Milan”.

Un brutto colpo questo per l'immagine di CheDueMaroni.
D'altronde il Berluska dà e il Berluska toglie.

Bona giornata!

Alex Scantalmassi 14.01.12 09:37| 
 |
Rispondi al commento

specificatamente per la vivvi:

La Lega ha lasciato “libertà di coscienza” ed è lecito supporre che una parte ( 20 o 30? ) abbia votato sì e un’altra no.

In queste condizioni i sei radicali da soli non bastano a determinare il risultato.

da dove arrivano i voti mancanti?


C’è un certo numero di onorevoli che ha problemi con la giustizia anche in PD e 3°Polo. Potrebbero aver pensato “oggi a te e domani a me” ed aver votato in conseguenza.

Il rischio di elezioni continua ad esserci e quindi perché non fare una operazione “coperta” per ottenere una bella campagna stampa anti Lega e PdL a costo zero?

Intanto, perché non dare un altro colpetto alla compattezza della Lega?

Il come è facile da pensare: basterebbe chiedere ad alcuni fedelissimi di votare in silenzio contro l’arresto, approfittando appunto del voto segreto

Mario Mucci Commentatore certificato 14.01.12 09:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vivvi...dai, basta, lascia postare un po' anche gli altri

Mario Mucci Commentatore certificato 14.01.12 09:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


DEBITO PUBBLICO, RISPARMIO PRIVATO

Mi fa piacere vedere che in due anni si da attenzione a questo argomento per ben due volte. :D
Si, soltanto due.

Non so se devo ringraziare Alex o Grillo. Fa niente, fa lo stesso, basta che se ne parli.

Però, si poteva essere anche più espliciti, nel senso che cosi potrebbe anche sembrare che le due cose non siano collegate e che lo Stato in qualche modo attacca il risparmio privato illegittimamente!!!

Magari un titolo e qualche argomento che constati inequivocabilmente la causa-effetto tra il debito pubblico e il risparmio privato, magari anche argomentando i motivi che portano a questo.

Comunque, meno male che le cose importanti si trattano almeno una volta all'anno. Già, una volta all'anno con due righe e in un minipost... che tristezza...

hasta farisei

Tony Commentatore certificato 14.01.12 09:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la sabbia è macchiata di sangue versato per colpa di un popolo condannato dal suo dio ad esser per sempre errante ed i martiri ch la lasciano muoiono tutti con la ilusion che una nueva apalestina libre sorga un giorno col sol
cunati soldi spesi in armamenti cuanti massacri commessi da una razza da sempre perseguitata
mi auguro che i bianchi cannibali colonizzano altri pianeti e spariscano dalla nostra terra

francsca maria viti 14.01.12 09:31| 
 |
Rispondi al commento

IFQ
Bossi ha sospeso tutti gli incontri pubblici di Maroni con una lettera ufficiale inviata a tutte le segreterie provinciali del Carroccio: “E’ fatto divieto di organizzare incontri pubblici alla presenza di Roberto Maroni”, si legge nella comunicazione del Senatùr.
Maroni su face book ha commentato amaramente: “Mi hanno appena chiamato per comunicarmi che la segreteria nazionale ha deciso di impedirmi di tenere gli incontri pubblici già programmati in tutta la Lombardia”. Parole scritte in maiuscolo, urlate nella Rete: “Non so perché, nessuno me l’ha spiegato, sono stupefatto, mi viene da vomitare. Qualcuno vuole cacciarmi dalla Lega, ma io non mollo!!!” (Vi rendete conto? Cacciato per aver voluto combattere la mafia!? E' lo stravolgimento di ogni principio leghista)
Si scatena la reazione veloce e concitata di tutto il popolo maroniano. È un susseguirsi di telefonate tra colonnelli e militanti, tutti concordi nell’affermare che nessuno permetterà che il progetto di fare fuori il Bobo possa avverarsi: “Si sta scatenando qualcosa di grande a livello generale,lo stanno tutti invitando a tenere incontri pubblici nei propri Comuni”
Ma con l’invio della lettera sembra partita la resa dei conti finale all’interno del Carroccio, ultimo atto dopo lo scontro nato sul caso Cosentino. “Se pensano che io esca dalla Lega si sbagliano di grosso. Andremo alla conta”
Ora tutta l’attenzione è alla grande manifestazione di Milano del 22 gennaio, su cui incombe il pericolo di reciproche contestazioni tra le avverse fazioni che si stanno fronteggiando nella Lega. I maroniani chiedono ora un congresso federale, come unica soluzione per tenere in piedi un partito profondamente lacerato.
(Insomma sopravviverà la Lega? Andraò all’abbraccio profondo con la mafia o licenzierà il suo capo storico?)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 14.01.12 09:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"pps: dì al tuo nuovo protetto (Gianni Lannes n.d.r.) che le prefazioni ai suoi libri Grillo le ha scritte, ricordagli anche che è stato ospite sul blog e che il MU di Genova ha organizzato per lui un incontro in città."
(silvanetta)
Come detto nei giorni scorsi mi sono premurato di scrivere direttamente al blog di Lanes. Il blog "Su la testa". Lannes ha così risposto:

"BEPPE GRILLO NON HA MAI EFFETTIVAMENTE SCRITTO PREFAZIONI AI MIEI LIBRI, ANCHE SE LO AVEVA ANNUNCIATO E SI ERA OFFERTO. NON SONO MAI STATO SUO OSPITE, ANCHE SE IN ALCUNI CASI IL GRILLO O CHI PER LUI HA RIPRESO MIE INCHIESTE SUL SUO BLOG. NON SONO MAI STATO SUO OSPITE, ANCHE SE IN PASSATO ALCUNI GRILLINI, ALLA LUCE DEL SOLE HANNO ORGANIZZATO AUTONOMAMENTE E INDIPENDENTEMENTE DAL GRANDE CAPO, CONFERENZE PUBBLICHE A CUI HO PARTECIPATO INSIEME AD ALTRI SOGGETTI CHE NULLA HANNO DA CONDIVIDERE CON GRILLO. A GRILLO NON DEVO NULLA E NON FACCIO SCONTI: UNA CRITICA E' SOLO UN'OSSERVAZIONE BEN DOCUMENTATA. NULLA DI PERSONALE, METTETEVI L'ANIMA IN PACE, IL VOSTRO IDOLO NON INCANTA PIU' NESSUNO. GRILLINI NON FATE I GRULLINI..."

Ecco perché non trovavate i titoli dei libri di Lannes a cui Grillo avrebbe scritto le prefazioni... perché non ci sono!!!

Precisiamo che non c'è nessuna colpa di Grillo, infatti la polemica è stata tirata su da alcuni grillini che non hanno avuto nemmeno la premura di sincerarsi delle cose che scrivevano. Lannes ha scritto degli articoli su Grillo che le persone possono condividere o meno. Non è un mantra. Quello che dimostra questa storia però, se ce n'era ancora bisogno, è un'altra cosa. Cosa sono e chi sono i grillini. Gente che difende il proprio idolo a priori, esattamente come fanno i vari servi di partito pd, pdl, sel, idv, udc e chi più ne ha più ne metta.

Les Claypool (mr. krinkle) Commentatore certificato 14.01.12 09:19| 
 |
Rispondi al commento

Mentre su Radio Padania continuano le proteste per il no all'arresto di Cosentino, tra i lumbard è sempre più guerra aperta. Timori di contestazioni al Senatur alla manifestazione del 22. Un fedelissimo: "Se lo fanno, legnate" naturalmente 'democratiche'. Un chiaro esempio di 'democrazia' diretta.
Il leader della Lega Umberto Bossi ha sospeso tutti gli incontri pubblici dell'ex ministro dell'Interno Roberto Maroni, la decisione è stata comunicata oggi al consiglio direttivo della Lega che si è riunito in via Bellerio delle Tangenti e della P2.

Uno dei "custodi" dell'ortodossia bossiana della Banda dei Quattro , il capogruppo alla Camera Marco Reguzzoni, ha attaccato Maroni con un post su Facebook, "Caro Roberto chi è causa del suo mal pianga se stesso.
Se devo scegliere tra Maroni e Cosentino , preferisco la mafia che non esiste , come sosteneva ,Gobba Erotica Andreotti .
Abbiamo l'impressione che la Lega di Umberto Kim jong-Il morirà 'democristiana'.

va' pensiero, scorzè VE Commentatore certificato 14.01.12 09:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PATRON BOSSI

Bossi ha vietato a maroni qualsiasi comizio pubblico,in poche parole il capo di un partito ha ordinato di oscurare la visibilità di un suo ex ministro.
La storia si ripete come per punire chi ha gioito di una precedente situazione mettendolo nelle stesse condizioni di emarginazione.
E' successo a fini,il cui dissenso fu punito con l'allontanamento del suo partito dalla coalizione di maggioranza.
Si crearono le fazioni pro e contro e così accadrà per la lega.
Il punto su cui riflettere non è il fatto in se stesso ma la peculiarità dei partiti che sono ormai delle vere e proprie corporazioni dove il capo decide le sorti dei propri appartenenti nel caso in cui si oppongono al suo volere.
Che speranza hanno i cittadini di essere rappresentati da queste corporazioni?
Nessuna.
Il segretario del partito è come il pastore di un gregge e se una pecora dissente viene obbligata a seguire le altre altrimenti si arrangi da sola.
Ma ragionando a livello nazionale che speranze hanno i cittadini Italiani di tirarsi fuori dal baratro con questa amalgama di buffoni e comandanti?
L'epoca è pesante:c'è una guerra economica innescata non si sa da chi,c'è una guerra vera e proria alle porte con milioni di fusti di petrolio in ballo dove tutte le nazioni hanno tirato a campare sullo sviluppo delle energie alternative per favorire multinazionali e intervenendo in guerre scellerate con milioni di morti inutili,c'è una pesante disoccupazione che avanza indisturbata e una disparità economica tra i ceti che rende l'aria incandescente nei propri confini.
Chi dovrebbe risolvere questa complicata situazione?
Patron berlusconi e patron bossi?
Siamo al di sotto del ridicolo e il nostro rating bbb è sopravvalutato.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 14.01.12 09:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

oggi il sole 24 ore condanna le agenzia di raiting del declassamento dell'Italia. Ma occorre essere obiettivi. Mi spiego. Le banche quando devono concedere un prestito fanno una valutazione in base a procedure standard. Considerano degli indici ritenuti rilevanti ai fini della solvibilità correlati alla capacità di produrre reddito, al patrimonio, all'indebitamento. Non conosco le procedure di queste agenzie ma ritengo siano simili e siano standard. In ogni caso non sono campate in aria. Sono indicatori per percepire le potenzialità di solvibilità di un paese. Ora comunque rendiamoci conto che l'Italia si trova con un debito pubblico di 1.900 miliardi di euro aumentato del 65 % in 15 anni. Ha una spesa pubblica che non accenna a diminuire. Costri sociali enormi anche perché la sanità e la previdenza sono gestiti da schifo, basti pensare al fatto che il costo unitario della sanità al sud è il doppio che al nord. PIL in discesa libera. Consumi in crollo.Grandi imprese che espatriano e piccole e medie che falliscono. Cassa integrazione a iosa. Incapacità di competere con paesi emergenti come cina, india, brasile ma anche con quelli industrializzati come germania, usa, corea ecc. Inoltre una classe politica incapace, corrotta che ha comportato costi della pubblica amministrazione enormi per opere inutili e commesse e appalti gonfiati oltre a stipendi e compensi a loro ed a manager e fondazioni politiche e consulenti. Il tutto condito con una criminalità che non ha uguali se non in colombia ed una giustizia ai minimi termini. Ditemi ora se forse non è ottimista l'agenzia di raiting. LA VERITA' E CHE ORMAI SENZA REDDITO TAGLIERANNO IL SOCIALE E CI RUBERANNO I RISPARMI PER POTER CONTINUARE A MANGIARE E FAR MANGIARE LE LOBBIES E LE MAFIE.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 14.01.12 09:09| 
 |
Rispondi al commento

http://www.blitzquotidiano.it/politica-italiana/lega-bossi-vieta-i-comizi-a-maroni-che-reagisce-uno-schifo-1080640/?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Feed%3A+blitzquotidiano+%28Blitzquotidiano%29

Per la Lega è l'ora della resa dei conti.Dopo mesi di attriti,tenuti gelosamente nascosti sotto la cenere degli scontri di via Bellerio tra cerchisti e maroniani,la guerra viene apertamente dichiarata tra Bossi e Maroni
Il 1°,con una forte pressione sul direttivo riunitosi oggi a Milano,ha decretato il divieto per Maroni,di tenere comizi pubblici. Maroni,stupefatto e con conati di vomito,denuncia la censura e il tentativo di allontanamento dal partito promettendo comunque ai suoi che non ha alcuna intenzione di mollare
Che la Lega non fosse più un corpo monolitico pronto a seguire Bossi lo si era capito già dall'ultima Pontida dove molti leghisti avevano innalzato uno striscione con la scritta 'Roberto Maroni presidente del consiglio'.I congressi avevano certificato la divisione tra maroniani e cerchio magico ma è il caso Cosentino che ha decretato e reso pubblica la spaccatura e il caos nel Carroccio,non più partito di governo ma solo di lotta.Appare evidente che ci sono due linee contrapposte,quella di Maroni (antimafia) e quella di Bossi (pro mafia e di pieno asservimento a Berlusconi).E ad una settimana dalla manifestazione a Milano contro il governo Monti,il timore nella Lega è che la protesta della base che si identifica in Maroni si materializzi in piazza.
..
Anche oggi a Radio Padania è andata in scena la protesta che si è allargata dal caso Cosentino agli investimenti in Tanzania e al fallimento della banca della Lega con i mancati rimborsi a chi aveva investito.Il conduttore ha replicato ai contestatori o togliendo la linea o spiegando perentorio:'Bossi propone un pacchetto con alcune soluzioni.Se le condividete bene altrimenti votate altri partiti che ce ne sono tanti. Bossi è il segretario federale, punto e basta'.
Insomma pieno totalitarismo

viviana v., Bologna Commentatore certificato 14.01.12 09:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Punto 3: occorre uniformare l’Europa con regole di comportamento fiscale che facciano emergere le grandi evasioni, che puniscano le grandi corruzioni, che difendano i diritti dei cittadini, che si liberino dalle speculazioni di un mercato neoliberista che ha già mostrato tutta la sua indecenza e avidità e che non corrisponde affatto alle scelte democratiche degli elettori europei ma a un ricatto messo in atto addirittura da potenza esterne.
Punto 4: i popoli europei non possono continuare a essere governati da una Banca Europea che non hanno eletto e fa gli interessi di un solo Stato, mentre il Parlamento che hanno eletto è privo di potere e non apre mai bocca.

Occorre mettere più democrazia in questa Europa o sulla parola Europa ci potremmo mettere una lapide.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 14.01.12 09:02| 
 |
Rispondi al commento

Immaginiamo che anche di fronte al rating spaventoso di oggi, Bersani%compari faranno come le 3 scimmiette,ormai sorde,cieche e tonte.C'è chi si vende alla mafia e chi al capitale
Oggi siamo ancora “vulnerabili”,poi quando Monti avrà attuato la fase 2,saremo “del tutto morti”, pronti a svendere alle grandi multinazionali anche l’acqua(e chi se ne frega del referendum!) e infatti Monti ha già preparato gli atti per privatizzarla,alla faccia della democrazia!Ma si immagina che Bersani avrà delle giustificazioni anche per questo e il marmoreo Napolitano non farà una piega
I neoministri intanto continueranno nelle loro saghe di appartamenti e vacanze pagate a sua insaputa,di conflitti di interesse,di lacrime alla Fregnerio,di equità sulle spalle dei senza potere,tutto come il solito. Mentre il generale De Paola troverà che,mentre crepiamo,possiamo però spendere altri soldi in armi per la nuova “missione di pace" in Iran
Intanto il debito sale,e di grandi tagli al carrozzone dello Stato neanche l’ombra,di leggi di giustizia nessuna traccia,di pene agli evasori nemmeno l’accenno,di lotta alla mafia o alla corruzione zero,mentre le vecchie serpi della mafia sono più forti che mai con l’ormai dichiarato asservimento anche della Lega.Via Roma mafiosa!
I governi UE non avranno di questi problemi ma sembrano ugualmente annichiliti e,se non cambiano strategia alla svelta,assisteremo a breve alla caduta secca dell’Occidente
Punto 1:gli stati UE,prima di essere totalmente distrutti,devono staccarsi dagli USA,farsi delle agenzie di rating per conto proprio come la Cina,modificare alla svelta le regole della Borsa,rallentare la corsa degli speculatori, mettere fuori legge i titoli tossici e le vendite suprime
Punto 2:occorre riformare la Bce,darle potere sovrano di emissione di moneta,smetterla con questa UE delle Banche che prendono solo soldi e non sono tenute a dare niente in cambio,dare alle Banche doveri e regole che facilitino il credito e non riempirle di miliardi a vuoto

viviana v., Bologna Commentatore certificato 14.01.12 09:01| 
 |
Rispondi al commento

Avanza come una freccia l’offensiva imperialista USA di abbattere l’€ per far primeggiare il $ e di distruggere l’economia europea per far risaltare quella americana,offensiva portata avanti non con le bombe ma con le agenzie di rating e le speculazioni in Borsa perpetrate dai grossi magnati americani,tesi a distruggere il nostro futuro e a ridurci come l’Argentina,per comprare poi tutto quello che abbiamo con privatizzazioni massicce e svendite al minimo e diventare padroni di acqua,gas,luce, territorio,beni comuni…
I grandi organismi finanziari come il Fondo Monetario si prestano,come sempre,a questo sporco gioco di mettere in ginocchio le nazioni per arricchire qualche migliaio di speculatori internazionali,la mano nera che gestisce la grande finanza e sferra le guerre finanziarie in una distorsione dell’economia senza precedenti.
Per controbattere a questa offensiva imperialista attuata con la finanza,non è accettabile che gli stati europei desistano da reazioni forti e si facciano ammazzare senza lottare.E non è accettabile che agenti infiltrati dalle grandi banche,come Monti,Padamemos o Draghi,portino avanti il piano malefico minando la ripresa dei popoli dall’interno e usando il debito come un maglio che finirà per distruggerci.
Come si vede,le manovre pesantissime di Monti non hanno sortito nessun effetto,salvo quello di minare ogni sua credibilità,di stroncare qualunque speranza di ripresa,di allargare disoccupazione e immiserimento.Ma i nostri fetenti ex partiti che ancora occupano arbitrariamente le istituzioni a nulla pensano fuorché a salvare un camorrista
Oggi quelle stesse agenzia di rating che decretarono la tripla A ai derivati e alle grandi banche alla vigilia del loro crollo,infieriscono declassando mezza Europa e attaccando anche la Francia.Noi,grazie a Monti,insieme alla Spagna grazie a Papademos,perdiamo addirittura 2 punti
E per fortuna che tutti erano stati 'impressionati’ dai tagli spaventosi di Monti!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 14.01.12 08:52| 
 |
Rispondi al commento

Marco non abbiamo dato troppo valore alla nostra intelligenza ma lo abbiamo dato alla nostra negligente avidità. Io avevo visto alcuni documenti su Hiroshima e ne ero rimasta sconvolta. Scrissi il tema sul nucleare in prosa poetica 8 pagine, che suscitarono sgomento in tutto l'Istituto perché il preside volle farlo stampare, per questo lo conservo ancora.
Un abbraccio


Tanta e' la lucidita a analizzare i problemi interni, tanta superficialita per l'estero...come mai? Difenderemo Cina e Iran per i nostri interessi? Veramente non vediamo la differenza tra noi (con tutti i problemi...) e loro? Che fine fanno i blogger indipendenti in Cina o Iran? Qul'e' la loro attenzione per l'ambiente? I diritti dell'uomo? Qui non si respira una buona aria, ma li gli oppositori spariscono...ci ricordiamo della protesta studentesca in Iran che fine ha fatto?
E allora quando una nazione come questa fa il bello e il cattivo tempo che si fa? I pacifisti dicono che la guerra non se ne parla..allora l'embargo..ma se non si puo fare anche l'embargo cosa ci aspettiamo? Che cosa facciamo? Dimantichiamo le panzane del tutti fratelli..questi sono paesi aggressivi e se vedono brecce cercheranno sempre di infilarsi, espendesri e conquistare spazi...siamo veramente motivati a farci imporre il loro stile di vita e di lavoro? IL loro rispetto per i lavoratori?
Non bisogna a tutti i costi criticare la societa occidentale..si rischia di metterne in dubbio gli aspetti positivi

alessandro variola 14.01.12 08:20| 
 |
Rispondi al commento

Il nostro demente Giovannino, leghista per bassezza mentale, ha tentato di far passare l'inverosimile tesi che a difendere Cosentino dalla custodia cautelare siano stati i voti del Pd!!!? Ma a chi vorrebbe darla ad intendere?
Però gli italiani non sono scemi e le indecenti manifestazioni di giubilo in Parlamento appena il camorrista è stata salvato per 11 voti hanno dimostrato senza ombra di dubbi che razza di delinquenti siano i berlusconiani, come i leghisti siano dei delinquenti analoghi, e che Cosentino è stata salvato proprio dai voti delle bestie di Bossi, ormai schierati nel modo più vergognoso a difesa della mafia e della camorra, come lo sono sempre stati per Berlusconi e i suoi peggiori delinquenti, che sono stati sempre salvati coi voti di Bossi.
Così, a parte il demente Giovannino che vive in un mondo a parte e per nostra disgrazia danneggia il nostro blog con le sue stronzate e a parte la velenosa Mgras che di B difende ogni aberrazione, la base leghista non si è lasciata infinocchiare e ha visto subito nel voto dei bossiani un chiaro tradimento non solo alla decenza e al diritto ma agli stessi principi che reggono 'a parole' la Lega, e per rispetto dei quali la mafia la si combatte, non la si serve.
Dunque contro la mafia resta a combattere il solo Maroni. E a togliere ogni dubbio a chi ancora non capisce, Bossi ha ordinato di emarginarlo per non aver obbedito all'ordine di salvare Cosentino e gli ha fatto divieto di parlare in pubblico. Per cui non potrà più parlare ai comizi. Viene punito "per aver voluto combattere la mafia"!!!!!!!!
Questo vi dice a che livello sono arrivati.
Insomma Bossi ordina che la Lega sia a servizio della mafia! Se qualcuno trasgredisce sarà messo al bando.
Più chiaro di così!!!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 14.01.12 08:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ahi, ahi, ahi, ahi......

la coesione leghista crolla
la libertà celtica scricchiola

Bossi mette il silenziatore a Maroni:
vietati i comizi

L’ex ministro dell’Interno:
vogliono farmi fuori, ma non mollo


Il Capo, Bossi, ordina che Bobo Maroni debba cancellare tutti i suoi incontri nelle sedi della Lega.

Commento acido di un deputato che non c’era:
«È la nuova democrazia della Lega della Tanzania».

Aprire gli ombrelli, con questa decisione è facile che nella Lega cominci il diluvio.
Il Cerchio Magico ha presentato il conto, la mordacchia a Maroni.

E Bossi ha firmato.
Andavano in troppi a sentirlo, meglio mandarlo nel silenzioso castigo...

come volevasi dimostrare, appena si pesta i piedi al capoclan, fuori dalle palle.
ora faranno due correnti?
si divideranno le percentuali rimaste?
4% a testa?

e quel poco che hanno risicato al centro,
e quel pochissimo che hanno cuccato al sud,
inevitabilmente sparirà!

porelli, avranno meno del M5S, alle prossime elezioni......


14 gennaio 1919
nasce Giulio Andreotti.

uomo politico italiano, custode dei segreti più neri dell'italia politica degli ultimi sessantanni.
segreti che verranno svelati dopo la sua morte, prevista per la fine di questo secolo......

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!


Perché queste agenzie del Kacchio devono
governare la nostra vita?
Chi è che ci vuole uniti in un unico
destino?
Chiunque sia lo mando affanculo di cuore.

arturo85 14.01.12 07:03| 
 |
Rispondi al commento

Dicevano:

Italia rialzati!

1558000 pensioni aumentate!

Poliziotti e carabinieri di quartiere sono in ogni città!

Italia rialzati, sette missioni per il paese!


Promotori della liberta!

Contratto con gli italiani!


Ma andate a fare in culo destri dal caxxo,
16 anni di berlusconismo

UNA UNICA REALTà ITALIA IN SERIE B

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.12 06:59| 
 |
Rispondi al commento

Soltanto una politica di pace ci può salvare dall'ecatombe con nuove facce e nuove proposte. Fa paura che cipuò essere qualcuno che schiacci il bottone... La situazione è così tragica che bisogna invitare l'ONU a proporre una conferenza globale per la pace e la salvezza dell'umanità.

almagemme 14.01.12 06:52| 
 |
Rispondi al commento

Sono stufo! del mondo intero!
Vedo in TV! politici che difendono esponenti mafiosi, giornalisti con la faccia da culo senza coraggio e dignità che se ne infischiano di dire la verità, pochi uomini potenti che giocano alla guerra per soldi, persone che muoiono di fame in Africa a casa loro, uomini che uccidono per razzismo, uomini che piangono perché hanno perso la possibilità di dare un futuro ai propri figli, ricchi maleducati ed arroganti che sfrecciano in centro a Torino con macchine enormi strombazzando a destra e a sinistra per chiedere strada, tiranni che susseguono a tiranni, uomini che sparano su altri uomini indifesi che chiedono giustizia, uomini che sterminano razze intere di animali costringendoli all'estinzione, uomini che cercano di sterminare razze intere di altri uomini, bambini che scappano dalle guerre e attraversano mezzo mondo a piedi per trovare un pò di pace ma arrivati a destinazione vengono incarcerati o respinti, i Cinesi vanno sulla Luna! ma che cazzo ci vanno a fare! quei soldi usateli per migliorare la vita qua sulla Terra.
Alla base di tutte queste nefandezze c'è il denaro.
Ogni tanto mi piace giocare con la fantasia, mi sono chiesto: se domani mattina non esistessero più i soldi e l'uomo avesse perso la memoria di che cosa sono e non avesse più la capacita di immaginarli, morimmo tutti forse? e i debiti che oggi tanto ci assillano che significato avrebbero? esisterebbero ancora? lo spread si appaleserebbe in uno strano essere?
Abbiamo creato un mondo fatto di cose e idee che sono nostra invenzione, non solo elementi essenziale della natura come l'ossigeno, come li abbiamo creati possiamo distruggerli, per assurdo e sufficiente dimenticarseli.
Tutto il resto sono solo chiacchere, parole per difendere ciò che siamo, MERDE!.

Coco Fiandrino, Buriasco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.12 04:02| 
 |
Rispondi al commento

nel frattempo sono sfumate operazioni di riacquisto di società strategiche che potevano diventare società ad azionariato diffuso sul tipo parmalat.
telecom ormai è salita di prezzo
le banche hanno capitali sterminati che raggiungere una percentuale di controllo è ormai cosa impossibile
insomma, occorre tenere conto che non tutti gli obiettivi sono ancora alla nostra portata.
di concreto c'è rimasto solo l'ingresso del m5s in parlamento.
ma siamo in tempo per mandare a puttane anche questo di obiettivi e non è assolutamento detto che se ne avvantaggi chi vogliamo noi.
è così, purtroppo. quindi "occhio alla penna!"
come dicevano gli indiani d'america.

BBB+ 14.01.12 02:56| 
 |
Rispondi al commento

Attualmente l'industria che non ha risentito di alcuna crisi è quella militare. La quantità d'armi dal mercato nero è in costante ascesa. Come poter negare che un dubbio non sorge dal momento che uno scienziato, che per sua natura aborrisce il nulla, la morte, la guerra possa non essere visto come un dissidente in un Paese come l'Iran dove da decenni si semina l'odio verso l'occidente; dove le nostre libertà sono viste come debolezze e le donne null'altro che provette da inseminare. La possibilità che lo stato iraniano abbia commissionato l'attentato è più forte ancora se consideriamo la crescente richiesta di petrolio e la necessità per l'iran di creare una coalizione abbastanza importante di paesi satelliti tale da non impedirgli le sue mire espanzionistico atomiche. Creare dissenso nella popolazione, fomentare odii ideologici, fondere profitto e religione(unica per loro vera molla ideologica), aprirsi ad economie nascenti o in piena espansione, protegersi le spalle con "amici potenti", mostrare i muscoli. Queste sono azioni che stanno già creando un asse politico affaristico. L'asse anti america è dunque pronto, almeno nei dettami fondamentali. ora si tratterà di vedere quanto realmente conti la corporazione degli armieri. Il mondo è in recessione come dopo il '29. Si instaurarono le dittature fasciste ed infine venne la guerra. Le banche mangiarono a piene mani per finanziarla e ricostruire, instaurare "democrazie liberali", foraggiare il boom industriale-immobiliare. Ora che tutto è stato fatto è necessario distruggere tutto per poter ricominciare tutto da capo. In mezzo a tutto questo le persone. Sarebbe bello se un giorno gli eserciti, si voltassero verso i propri capi, gettassero le armi e in una sola voce dicessero : "Ora Basta". ma per fare ciò bisogna essere liberi nel cuore e nella mente, avere senso critico, sapere,capire,volere. 26000 bambini sotto i 3 anni muoiono di fame ogni giorno. Ogni 24 ore la popolazione di una cittadina semplicemente scompare.

Marte 2030 Commentatore certificato 14.01.12 02:45| 
 |
Rispondi al commento

l'euro come tutte le monete è basata sulla fiducia dei suoi possessori, la moneta è fiduciaria.
deve essere alimentata continuamente.

monti è un buon tecnico, ma niente di più di un teorico, in europa doveva essere affiancato da politici di spessore all'altezza della situazione e invece c'abbiamo Merkel e Sarkozy.

le sue restano parole al vento, se qualcuno dei leaders europei non riesce a infodere passione politica e speranza nella utilità dei loro sforzi.

Monti da solo non gliela fa, puo girare tutte le capitali europee che ci sono ma resta solo un teorico.
ed è anche pericoloso perchè non ha mai messo piede in una fabbrica al pari della Fornero.

Confesercenti gli ha mandato a dire:

"ascoltaci va prima che fai delle "cazzate""

saluto!

BBB+ 14.01.12 02:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stiamo uniti dice monti agli italiani

**************************************

al prossimo giro di boa...

scommetto 100 €
per prelivevo dai conti correnti al volo

Sicuro....

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 14.01.12 02:40| 
 |
Rispondi al commento

dicono:
si ma l'Italia non può fallire perchè abbiamo solo 1885 miliardi di debito ma il risparmio degli italiani è di 9000 miliardi di euro.

ok! ma sto risparmio è concentrato nelle mani di in una percentuale bassissima di italiani!
e come fai a convencerli a pagare tutti i 1900 milardi?
voglio proprio vedere, che mi faccio pure due risate nel frattempo.

BBB+ 14.01.12 02:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sta a vedere quanto tempo ci metteno a daungradarci anche Moody's e Fitch
sta a vedere, un battibaleno...

BBB+ 14.01.12 02:28| 
 |
Rispondi al commento

Crisi, S&P declassa l'Italia e la Francia. Euro giù
Per Roma, Madrid e Lisbona il taglio è di due livelli

Monti: "Attacco alla Ue, dobbiamo reagire uniti"

*******************************

OLE' ma guarda un pò....che caso strano

Che si pappa F M I e B C E ?

Ma perche non attaccano lo YUAN o RMB....?

CHI ci stanno scassando ?

Nomi e cognomi, e stati, please.....

ma sti banchieri sono muti come dei pesci, non sentono, non vedono e non parlano....

Attacco alla UE da chi ?

.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 14.01.12 02:23| 
 |
Rispondi al commento

Crisi, S&P declassa l'Italia e la Francia. Euro giù
Per Roma, Madrid e Lisbona il taglio è di due livelli

Monti: "Attacco alla Ue, dobbiamo reagire uniti"

**************************************************

Tutto procede secondo disegno...

Che cosa si papperà FMI e BCE ?

Mica attaccano lo Yuan o RMB...

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 14.01.12 02:19| 
 |
Rispondi al commento

Quando è troppo è troppo!

Cioè! S&P declassa l'Italia alla lettera B e Bersani se ne esce con la dichiarazione che
è "Sconfitto governo tedesco"

il downgrade del debito sovrano dell'Italia "è la sconfessione della linea tedesca".

è qualcuno gli crede magari,

dico ma una cazzata il Pd non la fa mai?

sempre gli altri le fanno?

seeee....dai su! cala trinchetto!

BBB+ 14.01.12 02:16| 
 |
Rispondi al commento

- OT -

La NDRANGHETA è arrivata in EMILIA

giornalista minacciato
"IO MI CHIAMO GIOVANNI TIZIAN"

partita la campagna di firme a suo sostegno

http://www.iomichiamogiovannitizian.org/


Paola Bassi Commentatore certificato 14.01.12 02:12| 
 |
Rispondi al commento

Tassa sulla fortuna, il Tar del Lazio la sospende

Uno dei "porti delle nebbie" dove i procedimenti vengono "insabbiati" e non se ne sa più nulla per anni e anni.

LA RAGIONE - A presentare i ricorsi tutte le 10 compagnie concessionarie della rete degli apparecchi che hanno segnalato le conseguenze che sarebbero derivate dall'applicazione della tassa alle videolottery. Fino all'adeguamento delle macchine, si avrebbe infatti l'effetto paradossale che la tassa verrebbe pagata anche in caso di perdita. Se un giocatore infatti inserisse nella macchina 700 euro, e decidesse di ritirarsi subito dal gioco dopo aver speso un euro, risulterebbe comunque vincitore di 699 euro, e sarebbe quindi assoggettato all'imposta. L'imposta è fissata al 6% sulla parte eccedente i 500 euro, il fortunato che vincesse il premio massimo di 500 mila euro, quindi, dovrebbe pagare una tassa di poco meno di 30 mila euro.

Per i nottambuli come me, un buon diversivo.

Come farvi credere che abbiate vinto ma in realtà sono soldi vostri..

AA+ 14.01.12 02:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi avevo parlato giorni fa'della Gioconda ebbene sul blog di facebook gaeta carinucci roberto ho messo dati su miei studi sul quadro e fornito elementi destabilizzanti nel mondo dell'arte che in prospettiva racconta la dimensione reale del quadro stesso,ma per farvi entrare e verificare con mano il mio lavoro dovete chiedermi amicizia che accordero a tutti voi grazie per l'attenzione roby.......

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 14.01.12 02:01| 
 |
Rispondi al commento

Calderoli: Cotto , stracotto, come il cotechino di Palazzo Chigi -


Voli di stato per affari di famiglia: indagato il censore del cotechino di Monti
L'ex ministro leghista andava in ospedale dal figlio della compagna. Accusato di truffa: chiesta l'autorizzazione a procedere

http://www.liberoquotidiano.it/news/909033/Calderoli-Voli-di-stato-per-affari-di-famiglia-indagato-il-censore-del-cotechino-di-Monti.html
PS
Il tutto lo si deve a Fabrizio Biolè del MoVimento5stelle

"Per sua sfortuna Calderoli quel giorno è stato pizzicato da un avversario politico: Fabrizio Biolè, il grillino eletto in consiglio regionale del Piemonte. E’ stato lui a presentare un esposto alla procura di Saluzzo, che poi ha girato per competenza a Roma gli incartamenti".

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.12 02:01| 
 |
Rispondi al commento

Durante le vacanze di Natale, alla chetichella i vertici di Atac hanno modificato la struttura organizzativa, creando una nuova casella dirigenziale.

Il provvedimento, approvato il 30 dicembre, contrasta con la politica di riduzione dei costi per i dirigenti che è (o forse era) uno dei pilastri dell’accordo raggiunto a novembre con i sindacati sul nuovo piano industriale. All’interno della Direzione Conformità e Rischio, diretta da Francesca Romana Zadotti- già nota alle cronache di Parentopoli per la sua fulminea carriera in azienda- sfruttando un pensionamento, è stata “spacchettata” una casella dirigenziale, creando spazio per un nuovo dirigente. E per un nuovo super sti-pendio. Stefano Regard, assunto a Trambus nel 2007 come Responsabile di Unità Tecnica/Amministrativa complessa. Adesso, dopo soli 4 anni, sotto l’albero ha trovato una bella scrivaniada dirigente. Una carriera rapidissima. E naturalmente, tutto in famiglia. Stefano Regard infatti è fratello del responsabile della Direzione Affari Legali di Atac Gian Francesco Regard. Se vi chiedete se è il Gian Francesco Regard iscritto sul registro degli indagati della Procura della Repubblica di Roma perla Parentopoli di Ama, niente paura, è proprio lui.

Marte 2030 Commentatore certificato 14.01.12 01:50| 
 |
Rispondi al commento

a proposito di petrolio..

qualcuno sa qualcosa in più dell'auto
ad aria compressa??

http://www.youtube.com/watch?v=FGAEzPdOM0s

Paola Bassi Commentatore certificato 14.01.12 01:38| 
 |
Rispondi al commento

In topic

"L'uccisione della scienziato iraniano Mustafa Ahmadi Roshan "è una cosa meravigliosa". Lo ha dichiarato il candidato repubblicano americano Rick Santorum"

NON CAMBIERANNO MAI

http://lists.peacelink.it/pace/2012/01/msg00157.html

Paola Bassi Commentatore certificato 14.01.12 01:27| 
 |
Rispondi al commento

Resa dei conti tra Bossi e Maroni.
Il Senatur vieta alla Lega di organizzare comizi per il suo rivale.
Il leader della Lega Nord, Umberto Bossi, ha sospeso tutti gli incontri pubblici di Roberto Maroni. Nessun comizio cui partecipi da solo l'ex ministro dell'Interno potrà essere organizzato dal Carroccio. La decisione è stata comunicata al consiglio direttivo della Lega lombarda che si è riunito in via Bellerio. È la resa dei conti, dopo il voto a Montecitorio su Nicola Cosentino e la spaccatura tra i leghisti.
L'ex ministro non l'avrebbe presa bene.
Se pensano che io esco dalla Lega si sbagliano di grosso, andremo alla conta, avrebbe detto ai suoi Maroni. Ancora più duro il giudizio di un maroniano: «Questo gruppo vale il 99% del partito e il 100% della base, non ci fermeranno».
Il clima è tesissimo.
Sul Facebook si è consumato lo scontro tra Roberto Maroni e Marco Reguzzoni.
L'ex ministro sul suo profilo ha postato: «Sono amareggiato e un pò deluso, ma non smetto di credere e di lavorare per la Lega che ho contribuito a costruire in oltre 25 anni di attività politica».
A stretto giro gli ha risposto il capogruppo a Montecitorio: «Caro Roberto chi è causa del suo mal pianga se stesso. Queste polemiche servono a far passare in secondo piano le malefatte del Governo» e «sono convinto che solo smettendola di alimentare le falsità che i nostri nemici mettono in giro, riusciremo a conquistare la nostra libertà»

E' la giusta fine che devono fare questi partiti proprietà personale dei loro fondatori.

AA+ 14.01.12 01:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.. e soprattutto

MA CHI DIAVOLO SONO STI STANDARD E (POCO) POORS??
CHI CE LI HA MESSI??
SONO STATI PER CASO ELETTI DA QUALCUNO??...

Le pagelle mi davano fastidio a scuola
figuriamoci adesso!!

Paola Bassi Commentatore certificato 14.01.12 01:21| 
 |
Rispondi al commento

Pedaggio autostradale
Milano Sud - Taranto Nord
Costo Euro 61,40

sergio baldassarre 14.01.12 01:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro golia i politici che dici tu insultano te e tutti da sempre. occhio per occhio dente per dente
capito

cesare muneghina (golpe), ladispoli Commentatore certificato 14.01.12 01:12| 
 |
Rispondi al commento

Gli Stati Uniti declassano l'Europa. Gli Stati Uniti fanno dell'Europa quel che più gli pare e piace. L'Europa è lo zimbello degli Stati Uniti.
L'Europa dovrà fare la guerra al fianco degli Stati Uniti. Quando tutto sarà finito, i sopravvissuti si papperanno un altro Piano per la Ricostruzione.
Quello che mi dispiace veramente è che tutti sappiamo come andrà a finire questa storia, ma nessuno vuole parlarne. Allontaniamo da noi la realtà come siamo abituati a fare con la morte. Mi dispiace veramente.

maria c., perugia Commentatore certificato 14.01.12 01:01| 
 |
Rispondi al commento

forza ragazzi! ora clikkiamo su "segue.." nel minipost e facciamo vedere che amiamo gli animali anche noi!

BBB+ 14.01.12 01:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

qui non siamo mica alla Fiat, dove si vota una volta sola.

BBB+ 14.01.12 00:58| 
 |
Rispondi al commento

Ad est c'è il minipost per rivotare sul referendum sulla caccia.
ci sono più opzioni tra cui scegliere,
è stata aggiunto
"sono favorevole a patto che si riducano i costi"

BBB+ 14.01.12 00:57| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei esprimere la mia libera democratica opinione su questo post: NON ME NE FREGA UN BENEDETTISSIMO C.......XXXXXXO DEGLI USA DELL'IRAN DEL PETROLIO. !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Charles foster kane 14.01.12 00:54| 
 |
Rispondi al commento

Cgil, Cisl e Uil uniti: l'articolo 18 non si tocca o niente confronto con l'esecutivo.
Martedì le segreterie dei tre sindacati si riuniranno per discutere di diversi capitoli. «Speriamo - aggiunge - che il Governo non voglia far fallire la trattativa prima di cominciare».
Per i confederali si può partire dall'apprendistato che è «strumento utile» e va semmai «incentivato per chi è oltre una certa età». Non c'è quindi spazio per altre «discussioni che sentiamo e non ci affascinano» visto poi che siamo ancora in una «fase difficilissima» dell'economia: «servono ammortizzatori che coprano tutti, a cui contribuiscano tutte le imprese».

Certo l'apprendistato si potrebbe ampliare a fasce d'età superiori.
C'è gente anziana disoccupata che deve rifarsi una formazione.
e poi l'aspettativa di vita s'è allungata e la pensione allontanata.

QUOTO LA CAMUSSO!!!

APPRENDISTATO ANCHE PER I NEOASSUNTI
ENTRO I 60 ANNI DI ETA!

BBB+ 14.01.12 00:48| 
 |
Rispondi al commento

Per chi lavora veramente SeP?

Io una risposta la do... Ha gli occhi a mandorla e va a braccetto con pelle olivastra...

Pensateci, chi ora può lanciare opa a destra e a manca e mangiarsi (ci?) tutto?

Abbiamo perso la quarta guerra mondiale ( la terza era fredda)...

Fede Reds 14.01.12 00:46| 
 |
Rispondi al commento

ah beh! è più facile modificare l'art.18 che recuperare la tripla A!

BBB+ 14.01.12 00:40| 
 |
Rispondi al commento

Per chi lavora veramente S

Fede Reds 14.01.12 00:35| 
 |
Rispondi al commento

(Flickr - yoshiffles)
Analisi
Società
Se Google e Facebook il 23
gennaio chiudono per sciopero

Il 23 gennaio, contro un disegno di legge presentato al Congresso che prevede di oscurare i siti che ospitano contenuti accusati di violare il diritto d’autore, potrebbe esserci uno “sciopero della Rete”. Secondo la bozza si perseguirebbe non solo il responsabile della violazione, ma il dominio dei siti che ospitano i file incriminati o che collaborano a renderli rintracciabili per il pubblico: YouTube, di Google e di Facebook ad esempio. Tra pochi giorni quindi tutto quello che potreste trovare sarà sempre la stessa pagina, che annuncia la sospensione del servizio per sciopero. Nessuna risposta, nessuna conversazione, nessuna mail, nessun libro e nessuna informazione. Analisi originariamente pubblicata sul blog di Paolo

Leggi il resto: http://www.linkiesta.it/node#ixzz1jNtMo4et

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 14.01.12 00:34| 
 |
Rispondi al commento

I CRIMINALI

STANDARD & POOR'S

Siete dei criminali nazisti, repubblichin-americo-fascisti e stronzi. State causando un danno inenarrabile a livello europeo e di sopravvivenza.
Vi auguro che per ogni morto d'Europa dovuto ai vostri declassamenti del cazzo ci siano dieci morti di voi.
Fate schifo!
Non siete degni nemmeno di baciare dove uno come Lele Mora piscia.

Crep!

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.12 00:32| 
 |
Rispondi al commento

News
Finanza
Salta la trattativa, la Grecia prende la via dell’Argentina

Salta la trattativa per la ristrutturazione del debito greco, mentre il portavoce del governo greco ha scosso gli investitori parlando dell’imminente introduzione di una clausola di azione collettiva per forzare l’approvazione delle svalutazioni da apportare alle obbligazioni greche. Una soluzione che avvicina Atene alle scelte compiute, a suo tempo, dall’Argentina.

Leggi il resto: http://www.linkiesta.it/node#ixzz1jNsCVvy7

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 14.01.12 00:31| 
 |
Rispondi al commento

Anche Cicchitto del PDL ha ripreso la parole del Ministro Francese Alain Minc parlando di «comportamenti perversi» da parte dell'agenzia di rating americana.

AMERICANI PERVERTITI!!!!!

BBB+ 14.01.12 00:25| 
 |
Rispondi al commento

“LA PRIMAVERA DELLO SPREAD, E’ GIÀ FINITA”

Erano due o tre giorni che la stampa di regime, dopo l’incontro a Berlino tra il “SALVATORE DELL’ITALIA CON LE PEZZE AL CULO” e la “CULONA VENUTA DAL FREDDO”, andavano intonando le lodi sull’ abbassamento dello spread tra i titoli di stato Italiani e Tedeschi.

A rimettere le cose a posto ci ha pensato “STANDARD & POOR’S” tagliando il rating di un punto per Francia, Austria, Malta, Slovacchia e Slovenia e di due punti per Italia, Spagna, Portogallo e Cipro.

“URGE, UN PELLEGRINAGGIO A LOURDES”

Paolo R. Commentatore certificato 14.01.12 00:20| 
 |
Rispondi al commento

stati uniti, IMPERO DELLA VERGOGNA...

aldo delli carri 14.01.12 00:17| 
 |
Rispondi al commento

Umberto Bossi della Lega Nord M A F I O S O agli ordini di mafiosi!

alberto carosi, ascoli piceno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.12 00:16| 
 |
Rispondi al commento

"Downgrading" Dal Comunicato S&P, la motivazione dell'abbassamento del Rating di un numero di nazioni, iniziando con la Grecia, che secondo loro provoca un effetto domino (ancora la Grecia) che cuserà a chi detiene i titoli Greci una perdita di valore del 70%, continuando con Francia, Spagna, Portogallo, Italia... (Praticamente tutta l'Europa, eccetto... la virtuosa Germania!) E':
"Oggi le azioni sul rating sono principalmente dovute a una valutazione che le iniziative politiche prese dai governanti Europei nelle recenti trascorse settimane POSSANO essere insufficienti per fronteggiare i continuati stress di mercato nella zona dell'euro." Ahaah Standard and Poor's... lo sai come si dice a Rommaaaaa....: Ma vafffaaaaannnn....

desertflower 14.01.12 00:15| 
 |
Rispondi al commento

in america la politica è asservita totalmente agli interessi delle lobby economiche e obamba che non comanda un cazzo è solo un burattino dietro al quale si nascondono i veri padroni della politica e della finanza... sono loro che dettano legge nel mondo, e di conseguenza anche a palazzo chigi. ma poi, obamba non era quello che secondo grillo era diventato presidente degli stati uniti grazie semplicemente al passaparola della rete? adesso di colpo è diventato quello che trama nell'ombra?

Robert De Nairo Commentatore certificato 14.01.12 00:14| 
 |
Rispondi al commento

Nave livornese sequestrata dai pirati. Telegramma di solidarietà del sindaco di Pisa: Ai pirati

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 14.01.12 00:14| 
 |
Rispondi al commento

Il Pdl: il premier ascolti tutti, anche i tassisti.

BBB+ 14.01.12 00:12| 
 |
Rispondi al commento

STANDARD & POOR'S

Ma chi cazzo siete?
Che autorità di merda (merda come voi!) avete?
Andate affanculo
e vi pigliasse un CANCHERO.

Per me siete declassati alla tomba.

CREPATE!
E QUANDO CREPERETE!
io
Ermanno Bartoli
GODRO' COME UN MAIALE!

TROIEEEE!

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.01.12 00:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Comunque, il giudizio sull'Italia da parte di S&P non è così negativo, è andata bene, ci fanno capire che senza Monti, saremmo andati ancora più giù.
Anzi, il piano di Monti per salvare il Mondo sembra sia iniziato bene sempre secondo il parere di S&P, infatti:

"Secondo l'agenzia, «l'indebolimento del quadro politico europeo viene in qualche modo compensato dalla più forte capacità dell'Italia di formulare e applicare politiche anticrisi». Sempre secondo S&P l'ambiente politico italiano è «migliorato» sotto il Governo Monti e le riforme allo studio possono «migliorare la competitività italiana». Tuttavia, «ci aspettiamo che ci sia un'opposizione alle attuali ambiziose riforme del governo (le misure per la crescita sono attese dall'agenzia «entro il primo semestre 2012», ndr) e questo aumenta l'incertezza sull'outlook di crescita e quindi sui conti pubblici»."

Interessante,,,,quindi anche secondo loro fra sei mesi tornano Bossi e il Berlusca.

BBB+ 14.01.12 00:05| 
 |
Rispondi al commento

certo con questa S&P gli americani ce l'hanno fatta sotto il naso anche stavolta!

BBB+ 13.01.12 23:51| 
 |
Rispondi al commento

resistere....resistere...resistere.... :)))

ah ah ah! :)

BBB+ 13.01.12 23:44| 
 |
Rispondi al commento

ah si! ma cosa dirà Monti a Obama?
Forse...."ci vediamo al G20!",,,e giù titoloni da prima pagina!

BBB+ 13.01.12 23:42| 
 |
Rispondi al commento

Da febbraio l'Iran non potrà più esportare circa 750.000 barili di greggio al giorno agli USA caro Beppe gli States non importano piu' petrolio dall'Iran dal 1992. Attualmente il loro maggior fornitore e' il Venezuela. Stai attento sei sotto ai riflettori.Con stima.

umberto primato 13.01.12 23:34| 
 |
Rispondi al commento

Economia
Italia, rating a BBB+, come Perù e Kazakhistan

ROMA, 13 GEN – Con il downgrade di due gradini deciso oggi da Standard and Poor's per il nostro Paese, l'Italia si porta, con il giudizio BBB+, allo stesso livello di Peru', Colombia e Kazakhstan.

Nella zona euro solo all'Irlanda e' attribuito la stessa sigla, mentre Grecia e' in territorio 'default' a CC, mentre il Portogallo, attualmente a BBB-, potrebbe scendere nel campo dei rating 'spazzatura'. La Spagna, ultimo dei 'Piigs', resta invece in ''serie A'', con il giudizio AA- che diventa A. S&P's attribuisce lo stesso rating dato all'Italia infine alla Russia.

http://www.tzetze.it/tzetze_news.php?url=http%3A%2F%2Fwww.blitzquotidiano.it%2Feconomia%2Fitalia-rating-a-bbb-come-peru-e-kazakhistan-1080562%2F%3F&key=9d0b5e615ecee47e388d261a9bdc23257262ca19

**** Qualcuno mi spiega dove schizzeranno adesso gl'interessi che dovremmo pagare sui titoli di stato (Ammesso che riusciremo a collocarli) ????

L'Osservatore Italiano 13.01.12 23:33| 
 |
Rispondi al commento

spero che l'intervento armato avvenga a breve.

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 13.01.12 23:33| 
 |
Rispondi al commento

....e se glielo fai si fermano in attesa di ordini dall'alto, non sia mai che facciano una mossa sbagliata.

AA+ 13.01.12 23:29| 
 |
Rispondi al commento

agli italiani se non gli fai il bonifico non vanno nemmeno a prendere i figli a scuola

AA+ 13.01.12 23:27| 
 |
Rispondi al commento

(1)
confessioni di un Sicario Dell’Economia

Dalla prefazione

In confessioni di un Sicario Dell’Economia racconto una storia che sembra scritta per il grande schermo, ma peccato che non si tratti di un thriller, ma della mia autobiografia, scritta per fare capire ai giovani in che mondo viviamo e per aprire loro gli occhi sul futuro che li aspetta. Forse questa conoscenza potrebbe aiutarci a costruire un mondo migliore, moderno, dove i giochi di potere non assomiglino più alle trame di palazzo dell’impero romano ma all’interazione tra individui onesti e nazioni indipendenti.
E’ proprio il desiderio di divulgare una serie di informazioni sulla realtà contemporanea che mi ha spinto a rompere il silenzio che mi legava ai potenti, quelli veri, che da Washington gestiscono il destino di gran parte del pianeta. E non è stato facile.
Osservare in tempo reale la tragedia dell’11 settembre 2011 mi ha però fatto capire quanto profondo fosse l’odio generato dalla politica egemonica americana nelle popolazioni che ne sono l’oggetto.
[…]

Leggendo le confessioni di un Sicario Dell’Economia vi chiederete che differenza c’è tra i boss della Camorra e la CIA, in quanto scopi e metodi sono identici e persino l’indifferenza nei confronti delle vittime e la brutalità con la quale si esercita il potere assoluto sono identiche. Ed è bene riflettere su questo scomodissimo parallelo perché all’interno ci siamo noi cittadini prigionieri di un sistema che non controlliamo ma che silenziosamente facciamo funzionare. Io vi ammonisco che non ci troviamo di fronte ad una gigantesca dietrologia come il crimine organizzato, si tratta di un cancro che la società si cova dentro, e reciderlo richiede un atto di coraggio.
[…]

Come nei migliori gialli, vi racconterò la storia dall’inizio, quando vengo assunto come economista dalla Chas. T. Main, Inc. (Main), una società di consulenza internazionale che ha al suo interno un’altra organizzazione occulta.
[…]

%

John P., Hanover Commentatore certificato 13.01.12 23:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://libertarianation.org/2012/01/13/la-casta-dei-farmacisti-spiegata-punto-per-punto/

ippolita ., genova Commentatore certificato 13.01.12 23:17| 
 |
Rispondi al commento

ma perchè Obama comanda qualcosa?
vi ricordate la sanita pubblica per gli statunitensi?
sparita.....
anche in usa comandano le lobbi(petrolio,farmaci,armi ecc)direi che ormai è piu che evidente....

FraNco 4ciocchi 13.01.12 23:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ormai a voi italiani vi rimbalza tutto, PERCHE' AVETE IL CULO SPORCO!!!

quanti italiani c'erano stasera a protestare sotto la sede di S&P?
nemmeno uno! manco l'ombra!
questi sono i risultati del tanto peggio tanto meglio!
e quoto! tra sei mesi avremo di nuovo Bossi e il Berlusca al Governo!

Anche MammaMiaCheCasini inizia a dover giustificare le sue scelte, eh si bello! Té durata poco la pacchia!
Peccato!

AA+ 13.01.12 23:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avete sentito l'ultima? Poste Italiane ha aumentato i prezzi del Pacco Celere 3!!! In pratica se fino a ieri per un pacco di 30 kg si spendevano 11,50 euro, adesso bisognerà sborsare la bellezza di 17,90 euro!!! E quando in autunno aumenterà l'IVA del 2% andremo a finire ben oltre i 18 euro!

DICIOTTO EURO! Due anni fa il Pacco Celere 3 costava 9,10 euro, che cazzo è successo?!?

Però attenzione, il Pacco Ordinario viene a costare sempre 9,10 euro, ma quest'ultimo è un pò come il Santo Graal, ci vorrebbe Indiana Jones per trovarlo. In 12 anni di spedizioni, non sono riuscito MAI a trovare un solo, schifosissimo modulo per il Pacco Ordinario!!!

E per questa cosa, Poste Italiane è stata multata dall'Antitrust di una somma ridicola!!!

http://www.poste.it/postali/italia/paccocelere3.shtml

Quindi se prima dovevi per forza di cose accettare un "pizzo" di 2,4 euro (differenza tra Pacco Celere 3 e Pacco Ordinario) adesso il "pizzo" da versare alle poste è pari ad un altro pacco ordinario (due Pacco Ordinario = un Pacco Celere 3), perchè si è costretti a prendere il modulo del Pacco Celere 3!!!

Per non parlare del Pacco Celere 1 Plus che è ormai diventata roba da milionari.

Da venditore saltuario su Ebay, da domani posso tranquillamente buttare nel cesso ogni oggetto che abbia intenzione di vendere su Internet, perchè tanto il valore della spedizione è superiore in molti casi al valore degli oggetti messi in vendita (tralasciando commissioni paypal ed ebay!).

Ah ovviamente è aumentata anche la Raccomandata 1, ma almeno si può ripiegare sempre sulla Raccomandata normale.

Se guardo le tariffe della Deutsche Post, che si appoggia al corriere espresso DHL, mi viene da piangere:

https://www.efiliale.de/efiliale/pop/produktauswahl.jsp?_requestid=1508328

Perchè lo Stato non liberalizza il settore delle poste, visto che questi sono diventati ormai dei veri e propri sciacalli?

KARDINAL 13.01.12 23:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

le lobbies criminali stanno vincendo il loro gioco. L'Italia è alla fame, disperata, impaurita, con radio londra che echeggia: raiting BBB, spread 500, deficit 1900 miliardi, disoccupazione 30 per cento, suicida decine ogni giorno, fallimenti centinaia al giorno. Gli speculatori giocano e scommettono sul nostro fallimento. Non conosco tutti i nomi dei giocatori, ma che siano maledetti da ogni divinità in cielo ed in terra. Spero che il male che hanno fatto gli ritorni indietro.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 13.01.12 23:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli Americani non sono malvagi,sono solo dei giocatori di scacchi disposti a sacrificare due torri per salvare la regina,la loro regina:La Guerra. Loro ci campano con questo gioco. Producono e vendono armi a paesi instabili,che poi loro andranno a stabilizzare,sparando il loro P.I.L. a destra e a manca. Non importa se non c'erano armi di distruzione di massa,ciò che importa,dopo il massacro è che ci siano dei media di distrazione di massa. Dei media che giustifichino questo gioco.

banalman .. Commentatore certificato 13.01.12 22:58| 
 |
Rispondi al commento

SPORCACCIONIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!

BBB+ 13.01.12 22:57| 
 |
Rispondi al commento

AMERICANI PERVERTITIIIIIIIIIIII!!!

BBB+ 13.01.12 22:56| 
 |
Rispondi al commento

Strano che a palazzo Chigi comandi Obama...
A sì, ora ricordo. Quella brava persona di Monti ha messo come ministro degli esteri l'ex ambasciatore italiano negli USA ed ancor prima ex ambasciatore italiano in Israele.
Sì, ora ricordo...

Terzo Nick Commentatore certificato 13.01.12 22:55| 
 |
Rispondi al commento

se tutto va bene , infilate tre grillini in parlamento e poi ?

Realizzerete CAPOCCHIE SOTT'OLIO come sempre !

lulù cosciapelosa 13.01.12 22:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

zitto tu! GOVERNO INFAME!

BBB+ 13.01.12 22:54| 
 |
Rispondi al commento

crisi finanziaria zona euro +
ascesa al potere dei partiti islamici nel nord africa +
blocco stretto di hormuz +
escalation militare israele bombarda l'iran =
terza guerra mondiale.
obama il papa nero l'anticristo l'apocalisse.

roverso introverso 13.01.12 22:53| 
 |
Rispondi al commento

aaaaaaaaahhhhhh, ecco dove sono sparite tutte le imbarcazioni da diporto.....ma possiamo ancora parcheggiare il SUV in slovenia!!!
immatricoliamo laaaaaaaaaa....poi con l'eurostar di notte la andiamo a riprendere e facciamo un giretto e poi la riportiamo laaaaaaaaaaa....

BBB+ 13.01.12 22:53| 
 |
Rispondi al commento

Un proverbio dice che chi colpisce per primo, colpisce due volte.
Quello che mi preoccupa, è che in un qualsiasi momento, e senza preavviso, qualcuno potrebbe mettere in pratica questa tattica, e non è detto che siano gli USA o Israele...
Siamo tornati ai tempi della crisi di Cuba.

Guardia Rossa, Stalingrad Commentatore certificato 13.01.12 22:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dimaneticavo di sottolineare un dato secondo me essenziale. Il rating è stabilito sulla base della capacità di ripagare il debito e non dalla solidità reale di un'economia.
E' quindi ovvio che i ratings vengono stabiliti a tavolino dai creditori degli Stati. Un'economia che volesse basare il proprio rilancio sulla valorizzazione del lavoro e delle persone umane, per le agenzie di rating (leggasi creditori degli Stati) sarebbe ZZZ-
Si vogliono veramente cambiare le cose?
Basta fare delle Leggi che colpiscano la criminale azione quotidiana di questi creditori strozzini che stanno divorando la sovranità delle nazioni!

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.12 22:50| 
 |
Rispondi al commento

l'ex presidente della regione friuli venezia giulia
Riccardo Illy: «Troppe tasse, vendo la barca»
L'imprenditore del caffè rinuncia a causa dell'imposta di stazionamento.
«Ma non la porto in Croazia...»

«UN IMPEGNO TROPPO GROSSO» - Smentendo le indiscrezioni su un presunto trasferimento della sua imbarcazione in un porto sloveno o croato («di posti non ce ne sono più»), Illy si scaglia contro la nuova tassa di stazionamento, e sottolinea che «tutte queste iniziative mi hanno fatto perdere interesse nella barca. È un impegno continuo, anche se dà grandi gioie. Se poi si viene anche criminalizzati mi vien da pensare: se non vogliono che la tenga, la vendo».

http://www.corriere.it/politica/12_gennaio_13/illy-manovra-troppe-tasse-vendo-la-barca_7876b8f2-3dcc-11e1-86c1-1066f4abcff8.shtml?fr=box_primopiano

BBB+ 13.01.12 22:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

gli armamenti americani nucleari
(dichiarati)
hanno una potenza di sterminio di ..150 volte il pianeta
potrebbero cancellare la vita
(insetti compresi) sul pianeta terra

durante un incontro usa -urss nei anni 60
il presidente kennedy dichiaro sarcasticamte a Khrushchev
che avrebbero potuto distruggere
la russia 2 volte
Khrushchev
rispose che loro avrebbero distrutto gli u s a una volta ...e questo per loro gli bastava

in questa vera battuta c e tutto il mondo
di oggi
QUANTI DI VOI CREDONO CHE UN
OSAMA BIN LADEN E TUTTO IL MONDO ARABO ISLAMICO AL COMPLETO
AVREBBE POTUTO SCONFIGGERE GLI STATI UNITI IN UNA ...VERA GUERRA
solo con israele ha gia armamenti nucleari
sufficenti per annientare il mondo arabo al completo
DOPO 11 SETT 2001
perche non e stata fatta una vera guerra al estremismo islamico???
ma solo delle scaramucce senza senso...
LA RISPOSTA E NELLA BATTUTA DI KENNEDY
quanto costa un missile icbm nucleare americano..???
risposta costa quanto come mantenere tutti gli abitanti del continente africano ....
per un giorno
i veri nemici della pace sono le lobby degli armamenti
osama bin laden era solo uno terrorista sprovveduto usato
da queste lobby
UN NEMICO DA USARE PER ...PERMETTERE IL RIARMO
OLTRE IL LIMITE
che se ne fara dopo gli usa dei .....149 volte che rimarranno
se avranno distrutto il pianeta una volta ????
gli armamenti nucleari packistan del iran...
sono solo scuse per costruire altri inutili armamenti ..che non serviranno

osama e stato poi eliminato
perche c era un nemico piu credibile che era un gheddaffi
PURTROPPO PER GLI U S A un ragazzo di 17 anni a rotto il giocattolo gheddaffi
E ADESSO SERVE UN NUOVO NEMICO DA ...ABBATTERE
per potere giustificare il riarmo...
si chiamera siria ..iran..e poi????

ps la cina a troppi interessi per la pace
la sua economia e basata sul estero in una guerra con l occidente perderebbe tutta l ecoomia

stefano b., rovato Commentatore certificato 13.01.12 22:44| 
 |
Rispondi al commento

il problema dell'attuale economia è che le lobbies giocano con noi ad un gioco in cui scrivono e riscrivono le regole. Barano e vincono sempre e noi non possiamo che pagare, pagare, pagare e loro arricchirsi, arricchirsi e arricchirsi.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 13.01.12 22:43| 
 |
Rispondi al commento

quando le agenzie di rating hanno avvallato i conti della grecia (taroccati) hanno fatto un clamoroso errore. stesso errore pacchianissimo con lehman brothers. e questi ancora parlano e danno sentenze e per loro non c'e' declassamento. non va bene. e' una lotta impari.

altra considerazione: se e' vero che moody's consiglia ai suoi clienti di puntare sul fallimento dell'euro c'e' un conflitto di interessi.
anche in questo caso quindi lotta impari.

e' come se a scuola uno avesse il professore pagato per bocciarlo.

ma non si puo' mandarli affanculo, la bce fa in mod di coprire il debtiod ei paesi europei, piano piano le ridiamo i soldi e gli "investitori" li mandiamo affanculo anche loro con le agenzie di rating?

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 13.01.12 22:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonanotte, vado a Sognar per conto mio...
Chi dice di Scendere in Piazza, chi invece di Salire ai Monti...

Pecore o MarioNette?

Mario, chi era Costui..?

Intanto han Rovinato tutto, Lordandolo.
L'Amore, purtroppo.
La Sublime Espressione che Avvicina l'Uomo al Cielo, al par degli Angeli.

Lordati da un Nugolo di Demoni Merdosi...

http://www.youtube.com/watch?v=AZqcByBPzuI

Vivere, è una cosa Semplice, piccola, Delicata...

enrico w., novara Commentatore certificato 13.01.12 22:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da un po' di tempo questo blog non mi piace più :
da luogo in cui si predicava una " sana " antipolitica si è passati ad uno di becero populismi, addirittura i commenti qui sono simili a quelli dei lettori di Libero ed Il Giornale :
- tutti addosso al governo Monti;
- facciamo le pulci fino all' ultimo sottosegretario di questo governo, tanto qualche vacanza o qualche casa semiregalata salterà fuori;
- abbasso le liberalizzazioni;
- manca la difesa dei notai oppure dire che era meglio il Berlusca e poi abbiamo toccato il fondo.
Quando diventeremo mai un paese moderno ????
L' obbiettivo dovrebbe essere il modello tedesco : un' economia in salute, stipendi alti, servizi pubblici che funzionano, ammortizzatori sociali validi, pochi evasori fiscali, prezzi delle case bassi ed affitti a prezzi competitivi.
Non vi suona strano che i più accaniti contro il governo Monti siano i ricchi e coloro che vivono grazie a posizioni di privilegio ???
Io non ho mai visto i ricchi così incazzati come adesso che si sta cercando di fargli pagare le tasse o togliergli i privilegi.
La fase 1 ha colpito nell' urgenza i soliti noti, dipendenti e pensionati, vediamo cosa succede con la fase 2.
L' Associazione Consumatori ha stimato per le liberalizzazioni un risparmio annuo di 900 euro a famiglia, ne vogliamo parlare ???
ci vuole una presenza critica nel bocciare provvedimenti in iusti e nel far passare gli altri, altrimenti i tassisti diventeranno come i camionisti per il governo Allende e fra sei mesi ci ritroviamo Bossi e Berlusconi al governo ed i ricchi a festeggiare.

RICCARDO M., VIAREGGIO Commentatore certificato 13.01.12 22:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Italia retrocessa a BBB+. Con questo debito pubblico che ci ha consegnato alle banche strozzine, con questi politici corrotti, con i nostri grandi industriali che quando c'è da prendere sono italiani e quando non c'è più nulla da arraffare nemmeno a suon di tangenti sono stranieri anche se la lupa di roma li ha sempre allattati, anche se facendo loro pagare la tangente, con una italia incapace di competere con i costi, gli investimenti e la seria ricerca messi in atto dai paesi emergenti come cina, india, brasile. Con tutto questo non possiamo più andare da nessuna parte. Siamo già morti e non lo sappiamo. Anche con un fardello di mafia, camorra, n'drangheta, corona unita, mafia cinese, russa, nigeriana ecc. ecc. Una forza pubblica ed una magistratura impotenti e inadatte. La gente onesta dovrebbe incominciare a sparare a vista a tutta questa gente per salvarsi. Ma la gente onesta è pacifica e non puà che soccombere senza le istituzioni che la proteggano. I nostri figli hanno già il loro destino segnato ed a nulla varrano i nostri sacrifici con tutti questi fardelli. I soldi che prenderanno dai nostri risparmi, perché il reddito non c'è più, saranno come gocce nell'oceano. Tutto inutile.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 13.01.12 22:31| 
 |
Rispondi al commento

Non so voi, ma io sento puzza di Governo prossimo alla dipartita...Il Nano Dux già assapora la riscossa, pronto a ri-ri-ri-presentarsi quale Salvatore della Patria appena finiscono di scrivergli il nuovo "Messaggio agli Itagliani"....

Aiuto.......

harry haller Commentatore certificato 13.01.12 22:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Decine di manifestanti stanno protestando davanti alla sede parigina di Standard & Poor's

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.12 22:28| 
 |
Rispondi al commento

Una domanda:
Se è vero che la madre dei cretini è sempre incinta com'è che gli americani non sono il popolo più numeroso?

Andrea Molteni (nembo1972), Como Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.12 22:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se ne è andato senza salutare dopo anni di cazzate spaziali. Nessuno sa che fine abbia fatto. A suonare il Corno delle Alpi? A mangiare polenta con Boss(ol)i a Lugano? Nessuno sa come sia riuscito a portare il debito pubblico a più di 1.900 miliardi di euro in pochi anni. Forse neppure lui pensava di essere capace di tanto. Non c'è più, da soli pochi mesi, e già ci manca. Ci manca il suo ottimismo quando parlava della nostra economia che primeggiava in Europa. Ci mancano le sue parole sulla crisi dietro le spalle. Ci manca quando rivolgeva il pensiero ai nostri risparmi con l'occhio umido e voglioso dietro alle lenti di ragioniere padano, ma anche di vampiro delle vallate alpine. "Non faremo la fine della Grecia?", ricordate quel tempo e quell'età dove ci prendeva per il culo (ma amorevolmente)? E il Tremorti bond? E la social card? E la Banca del Sud? E lo Scudo Fiscale? E i condoni? E i conti dormienti? Indimenticabili, magici, momenti!
---------------------------------------
GRILLO CIO' CHE SCRIVI E' FALSO

TREMONTI PRIMA DI DIVENTARE MINISTRO DELL'ECONOMIA AD ANNOZERO.

http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=FEDKVkueXKw

paragonate cie' che ha detto con le manovre di monti?

Le ricette capitaliste sono così....pagano sempre i soliti


Il declassamento dei ratings è fatto da agenzie di rating che non sono altro che il braccio armato delle grosse banche d'affari (Goldman Sachs, JP Morgan, City gruop, etc). Lo scopo delle banche d'affari è quello di costringere la BCE a stampare moneta come le altre banche centrali. Questa moneta stampata è da tempo senza controvalore (fittizia) e stamparla serve per alimentare "la strategia del lucro sul debito fittizio" decisa dalle banche d'affari e dalla FED americana, anch'essa una banca privata d'affari. Il resto sono tutte cazzate.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.12 22:27| 
 |
Rispondi al commento

parole sante quelle che a palazzo chigi comanda Obama,e non solo li comanda

antinio candioli 13.01.12 22:25| 
 |
Rispondi al commento

va bene, stasera forse sono particolarmente depressa, ma mi viene tanto spontanea una frase "meglio un giorno da leone che cento da pecora"
perchè, se il nostro destino è di trascinare le nostre vite senza prospettive, come cani sciolti a rimestare nei rifiuti per sopravvivere, allora ben venga una bella guerra devastante, che liberi per sempre il nostro pianeta da questo parassita schifoso che è l'uomo.
ma purtroppo non sarà così, la faranno in modo che qualcuno sopravviverà, e non saranno i migliori.

liliana g., roma Commentatore certificato 13.01.12 22:19| 
 |
Rispondi al commento

Basta "liberalizzazioni", CARO Premier Monti. Io ancora non ho capito in cosa consistano queste liberalizzazioni, e neanche i TG penso abbiano capito. Ma si continua a vendere la "stangata" della concorrenza. Le liberalizzazioni ci hanno portato solo aumenti di prezzi in questi decenni di mobbing sopportato pazientemente dal popolo Italiano. Dove era Sig. Premier? Forse stilava programmi di "sacrifici" per gli italiani da parte della Commissione Europea? Cosa vuole liberalizzare? Basta, Sig. Premier! O ci spiega per filo e per segno quello che avviene e che avverrà, con la sua politica, con la certezza che AVVERRA', OPPURE... BASTA, CHIUDA LA BORSA, piuttosto!

HappyFuture 13.01.12 22:13| 
 |
Rispondi al commento

Gente che perde il lavoro e loro ridono.

Gente che perde la casa e loro ridono.

Gente presa per il culo e loro ridono.

Animali maltrattati e loro ridono.

Sprechi milionari e loro ridono.

Sto parlando di "striscia la notizia",propongono anche buoni servizi,per le poche,pochissime,volte che mi capita di guardarlo,ma che inevitabilmente finisce in ridere,ridere,ridere.
Che sia obbligatorio ridere delle disgrazie altrui?
Mahhhh...Forse sono troppo vecchio e l'alzhaimer si fa avanti,magari e' il parkinson...
Non mi rendo conto che non lo spettacolo deve andare avanti...
Bastardi.

Hanck

Dirty Old Man, piovene rocchette Commentatore certificato 13.01.12 22:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Guardateli: guardateli bene in Faccia, quegli esseri che Appaiono nei cosiddetti Posti di Potere.
Guardateli ancor Meglio: Vi sentireste di Amarli e provarne le Stima che provate di fronte ad un Povero in Difficolta?
Non credo, poichè lo Sapete, forti della Convinzione Intima, che ne sono invece gli Aguzzini.
Dov'è la Differenza fra un Inutile Animale Predatore e questi Fallimenti di creature?
Oltre il Vizio, la Crudelta' e la Follia Sanguinaria?

Forse la Bruttezza, oltre l'Abiezione Morale.
Proverbiale che le Donne, le debbano Pagare per Ottenerne i FAvori.
Cosa che al piu' Semplice degli Umani, riesce del tutto Naturale , in forma Gratuita.
Son proprio Meschini e Pezzenti, sotto tutti gli Aspetti.

Non Ambite a quegli Scranni, incrostati di Merda...

enrico w., novara Commentatore certificato 13.01.12 22:11| 
 |
Rispondi al commento

...a chiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
"la" dooooooooooooooooooooooooooooooooooo

staseraaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa?

bellandi m. 13.01.12 22:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perchè gli Usa combattono i Cattivi di tutto il Mondo e poi Sostengono i Mafiosi Italiani?

Gia', perchè?

enrico w., novara Commentatore certificato 13.01.12 22:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cazzo questa sembra una gran brutta faccenda.

Noè SulVortice Commentatore certificato 13.01.12 21:59| 
 |
Rispondi al commento

“Un uomo introverso e malinconico, di immacolata onestà e sempre alle prese con una coscienza esigente, solitario, di abitudini spontanee, più turbato che alettato dalla prospettiva del potere, e in perfetta buona fede di cui ci resta un programma sociale, politico, economico, etico e morale non scritto basilare per il futuro democratico e di progresso del nostro Paese." (Indro Montanelli)
Quanto ci manca il TUO Comunismo.
Non avresti mai permesso tanta "americanità" in Italia e soprattutto non avresti mai permesso tanti Italiani morti,per un energia sporca,sporca di sangue e lacrime. Ciao Enrico,ovunque tu sia.

banalman .. Commentatore certificato 13.01.12 21:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma, perchè se Berlusconi era così Bravo, siam finiti nella Merda?
E se continuiamo a Sprofondarci ancor piu' Velocemente, perchè Qualcuno ci ha messo Monti?
E per Ammazzarci, chi ci Metteranno?

Domanda: perchè siamo così Passivi, tranne che con la Lingua?

enrico w., novara Commentatore certificato 13.01.12 21:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

S&P, Fitch delassano la Francia, minacciano l'Italia di declassamento... Ma non vi sembra che è ora di smetterla con queste ORMAI incomprensibili FARNETICAZIONI, da parte di queste agenzie di rating? Con tutti i disagi che stiamo vivendo da decenni! Senza vederne il fondo! Ma ormai si tratta di una grande "sting", alla Grande Gatsby! Ci mettiamo uno stop? Ma... questi ignobili @/%!#*x^?:-(

HappyFuture 13.01.12 21:46| 
 |
Rispondi al commento

Un VIETATO L'INGRESSO AI POLITICI caro Blog, ha e avrà un significato VERAMENTE DEMOCRATICO se I NON POLITICI sanno e sapranno pensare, dire, scrivere e DISTINGUERE VERAMENTE TRA GIUSTO E SBAGLIATO - La pagina di oggi, purtroppo, non è un esemplare di tali distinzioni - Quindi propongo di aggiungere anche un VIETATO L'INGRESSO AGLI ERRORI - ERRARE HUMANUM EST, d'accordo, ma PERSEVERARE DIABOLICUM - Ok, Ladies & Gentlemen?

Fabio Carrari, Piazza al Serchio Commentatore certificato 13.01.12 21:45| 
 |
Rispondi al commento

E LO STATO APPLAUDE LA CRIMINALITA'.

Ma che Stato è quello che applaude in occasione dell'arresto di un malavitoso criminale, ma applaude anche per il mancato arresto di un parlamentare criminale e camorrista?
Gli applausi di ieri, i sorrisi, le strette di mano erano lo sbeffeggio a 9 Giudizi, 3 livelli di indagine, alla DIA, allo Stato di legalità e di diritto.
Erano l'applauso a quel Presidente della Repubblica che in barba ad ogni indicazione sulla collusione di Cosentino con la Camorra, aveva firmato il decreto di nomina a sottosegretario.
Ma che Stato è uno Stato camorrista rappresentato da fiancheggiatori camorristi?

Terzo Nick Commentatore certificato 13.01.12 21:44| 
 |
Rispondi al commento

la vera essenza delle guerre made in U.S.A.

http://www.youtube.com/watch?v=2a8DcMi8rTY

davide lak (davlak) Commentatore certificato 13.01.12 21:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questo revival-antiamericano in un paese come il nostro: schiavo di affarismo e mafia (e inciviltà), la dice lunga sulla reale volontà delle nuove generazioni di evolversi dai loro padri semi-analfabeti e finti-macho, che hanno visto precipitare il proprio status da mastroianni a desica-figlio (una sorta di involuzione genetica all'incontrario),

invece sembra un incubo già visto, una reincarnazione dei complessi del ragionier fantozzi che si sperava digeriti, rinvigoriti alla prima tornata del dopo-silvio

ciccio c. Commentatore certificato 13.01.12 21:34| 
 |
Rispondi al commento

Generale


Generale, il tuo carro armato
è una macchina potente.
Spiana un bosco e sfracella cento uomini.
Ma ha un difetto:
ha bisogno di un carrista.

Generale, il tuo bombardiere è potente.
Vola più rapido d’una tempesta
e porta più di un elefante.
Ma ha un difetto:
ha bisogno di un meccanico.

Generale, l’uomo fa di tutto.
Può volare e può uccidere.
Ma ha un difetto:
può pensare.

(Bertolt Brecht)

Moonshadow *., §§§§§§ Commentatore certificato 13.01.12 21:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

le notizie più lette della settimana

Esiste la cura contro il cancro, sembra di si!!
http://quaeram.blogspot.com/2011/12/esiste-la-cura-contro-il-cancro-sembra.html

Come vedere chi visita il tuo profilo facebook
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/come-vedere-chi-visita-il-tuo-profilo.html

La statua più bella del mondo, Il Cristo velato
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/la-statua-piu-bella-del-mondo-il-cristo.html

Il debito pubblico italiano in tempo reale
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/il-debito-pubblico-italiano-in-tempo.html

I poveri parlamentari italiani in vacanze alle Maldive
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/i-poveri-parlamentari-italiani-in.html

I nomi segreti di almeno 42 massoni italiani famosi
http://quaeram.blogspot.com/2011/12/i-nomi-segreti-di-almeno-42-massoni.html

Ultimi sondaggi politici , la novità è il movimento 5 stelle
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/ultimi-sondaggi-politici.html

Guarda l'orologio della fine del mondo
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/lorologio-della-fine-del-mondo.html

In barba alla crisi, gli orologi più costosi del mondo
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/ce-crisi-gli-orologi-piu-costosi-del.html

Fate molta attenzione a questa moneta che è perfettamente uguale ai 2 euro ma è thailandese
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/attenzione-questi-2-euro-una-moneta.html

raffaele q., pomigliano Commentatore certificato 13.01.12 21:27| 
 |
Rispondi al commento

Emiliano Z.

==========================================

ma tu sei nato in casa? Mammina ricordava bene chi fosse tuo padre? ahahahahahahahah

bellandi m. 13.01.12 21:21| 
 |
Rispondi al commento

Da noi fan qualcosa in piu' che nel Passato, grazie al Torchio.
Fan la Guerra all'Iran, a Spese Nostre.
Domandatevi a cosa servon i Rastrellamenti di $oldi che fanno con gli States ormai Pezze al Culo.
Non Lavorate per $oldi e pagar Tasse.
Lavorate per Alimentarvi...

enrico w., novara Commentatore certificato 13.01.12 21:16| 
 |
Rispondi al commento

E tutto scivolerà via
come vorranno che sia
Travolgeranno anime, corpi, innocenti
e perdenti
Sarà come sempre è stato
sarà un altro affronto
macchiato di sangue
bagnato di lacrime
ma con il profumo di filigrana
E tutto sarà terribilmente orrido
e tutto sarà tremendamente ovvio
come un copione già letto
come un film già visto
come un dolore mai lenito
come un pianto mai fermato
come tutto questo insensato sistema.

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 13.01.12 21:13| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Smaniosi e sbavanti contro l'imperialismo americano siete disposti ad avvallare qualsiasi schifezza di genere umano abitante di questo pianeta.
Parlate di società che non conoscete per nulla e vi rifiutate di guardare in faccia alla realtà in nome di un'ideale da rottamare tanto è sgarrupato.
Coloro i quali tanto cercate di vantare e difendere vi schiaccerebbero come merde alla prima occasione buona dopo avervi lisciato il pelo.
E ve lo meritereste.
Cinici e sciocchi.

new sandro c altrove Commentatore certificato 13.01.12 21:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qui si dice che la Grecia rischia di andare in default disordinato e senza haircut:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/01/13/piazza-affari-ancora-positivo-spread-calo-giorni-sceso-punti/183564/

BENISSIMO !!!

Finalmente quei porci di Goldman Sachs verranno chiamati alla cassa per i Credit Default Swaps, cosa che con l'haircut non succederebbe.

Secondo me oltre oceano qualcuno inizia seriamente a farsela sotto, anche perché per speculare, i cds sono in rapporto 10 a 1 con i titoli greci in sé.

Saluti elvetici

Fernando Vehanen, Helvetia Commentatore certificato 13.01.12 21:11| 
 |
Rispondi al commento

Downgrade di due posizioni per l’Italia in vista, ah però…

Ma “gli italiani capiranno”…e “i mercati ci premieranno”…

Vedo…

Sempre più poveri e sempre più velocemente…

Questo gli italiani incominciano a capirlo o ad intravederlo…non solo. Stanno anche dando una occhiata al loro futuro prossimo costituito dalla Grecia che sta fallendo proprio adesso ufficialmente, ma oramai ufficiosamente parlando da più di un anno quando ha iniziato a pagare agli strozzini delle finanza internazionale FMI e BCE interessi non lontani dal 400% sia pure su 10 anni…

Prepariamoci perché la strada e’ segnata e basta vedere quello che capita alla Grecia per capire come andranno le cose da noi…

Non ci saranno sviluppi lineari e graduali verso una povertà programmata come quella greca che aspettano l’Europa, ma ci sarà un immenso scossone pari ad un tsunami economico/finanziario tra il 2012 e il 2013 che vedrà il collasso dell’area Euro con una implosione controllata ma non più sostenibile che passerà improvvisamente ad una vera e proprio esplosione dell’area Euro in pieno stile teoria delle catastrofe…

La Germania in un primo momento ne uscirà meglio di tutti gli altri anche se e’ molto esposta nei paesi PIIGS, ma sarà anche lei travolta dalla totale mancanza di un mercato che possa acquistare le sue merci poi, essendo l’area euro la principale importatrice dei loro prodotti per l’80% delle esportazioni tedesche.

Il tutto potrà essere aggravato e accelerato dallo scoppio di una guerra contro l’Iran che ha però le spalle coperte dalla Cina e dalla Russia, con sviluppi imprevedibili e molto pericolosi...

Fine dei giochi.

Ci ritroveremmo nei campi e negli orti molto presto a ricordarci e raccontarci quanto era stato bello vivere fino a poco tempo fa! Ma tutto sommato forse non sarà proprio un male…sempre che la radioattività ambientale derivante dalle esplosioni termonucleari iniziate in Iran e l’inverno nucleare conseguente ce lo consentirà ancora…

Game over…

Cittadino Sovrano, Mondo Libero Commentatore certificato 13.01.12 21:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mentre le Industrie Civili italiane, chiudono, quelle Belliche, Innovano e lavorano su Tre Turni.
Utilizzano macchine Utensili Gildemeister Dedicate, con poca elettronica di Potenza per evitare il Fermo Fisiologico.
Notare la Differenza col Consumer MArket prodottore di Ciarpame made in China.
Sul quale Lucrano i nostri Burattini politici.
Ci stanno solo Impegnando con Distrazioni, in attesa di Ucciderci.
La Ricerca Strategica, LAvora con Finanziamenti dal Credito Illimitato.
Il 90% della Popolazione Mondiale è destinata a Sparire, se non ci si Riappropria della Coscienza.
I Progettisti di Morte, Studino Etica, Filosofia, Morale.
E pensino che Dio è Reale, non solo esiste.
Gia', taluni son ancora all'Omino Invisibile...

Anche se parlo Inutilmente.
Uno conta uno, io nemmeno quello, pare.

enrico w., novara Commentatore certificato 13.01.12 21:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dobbiamo assistere immobili e muti all'asceso di un nuovo Hitler?

Fabio Cossettini 13.01.12 21:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

voglio contestare questa diffusa cattiva abitudine espressiva di coinvolgerci usando la prima persona plurale, in questo caso dal titolo dell'articolo con "arriveremo"..
nato, governo europeo, governo italiano, governo regionale loro decidono e noi non siamo i responsabili. Mi pare un particolare non da poco...


Monti dimezzerà le auto blu. Si rallegra Brunetta, a sentir lui il merito è suo.
Le auto blu sono 72 mila, costano tre miliardi contro le 72.000 negli Usa, 61 mila in Francia, 55 mila nel Regno Unito e 54.000 mila in Germania, fino ad arrivare alle 22 mila del Portogallo. Ma giravano cifre molto più alte, addirittura di parlava di 624.330, blu blu, grigie e grigie, ma tutto a carico nostro.
Il solo Brunetta ne aveva 7, una anche per la segretaria
Curiosamente anche questo provvedimento entrerà in vigore in 3 anni. Ma solo per le pensioni c’era tutta questa urgenza?
Circa vitalizi o adeguamento compensi dei parlamentari alle medie europee stanno ancora facendo i calcoli...Campa cavallo che l'erba cresce, lo voglio proprio vedere il parlamento italiano che si riduce qualcosa! Intanto sono giunti alla bizzarra conclusione che, anzi, gli onorevoli prendono 'meno' dei corrispettivi europei. Quando si dice che la menzogna ti entra nel sangue!
Lo sapete perché sono esplosi in una tale scompisciata euforia alla notizia del salvataggio di Cosentino? perché senza i voti elettorali dei bacini di utenza controllati a mafia e da camorra, questa gentaglia andrebbe tutta a casa! E allora addio emolumenti ricchissimi sul loro dolce far niente!
Monti non ha nemmeno messo in pratica il divieto assoluto di doppie o triple cariche che era così pressante da essere contenuto addirittura nella lettera della bce. E non ha fatto parola degli strani e pagatissimi incarichi che esistono nel nostro paese e che non hanno l'equivalente in nessun paese europeo. Non sarebbe un incentivo allo sviluppo pure questo?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 13.01.12 20:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

davvero per rispondere a un qualsiasi commento bisogna cliccare f5 come i malati, grillo ci ha rotto con la tecnologia da 20 anni ma continua a usare i metodi interattivi di decenni fa solo per legare i flussi di navigazione: UNBELIEVABLE ITALIANS!

ciccio c. Commentatore certificato 13.01.12 20:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1 10 100 1000 VIETNAM

GRINGOS DE MIERDA

Emiliano Z. Commentatore certificato 13.01.12 20:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppeeeeee ci siamo persi la cicciolina del XXI° secolo??? Anche lei vale uno, però. E' un trabocchetto? Una panzana? O un'ingiustizia?? http://www.ticinolibero.ch/?p=90952

Beppe Grillo dice no alla pornostar
Stava per essere candidata a La Spezia sulle liste del movimento di Beppe Grillo, ma dopo 48 ore arriva la smentita

Sembrava potesse essere candidata a La Spezia, sulle liste del Movimento Cinque Stelle, il partito del Beppe Grillo. È Michelle Ferrari, ex pornostar, avvenente bionda con qualche somiglianza con Michelle Hunziker.

La sua candidatura era stata annunciata in un’intervista sul Secolo XIX, ma un comunicato del Movimento Cinque Stelle ha subito smentito tutto.

In realtà sembra che la candidatura di Michelle Ferrari (e di sua madre) fosse stata avvallata dalla riunione della sezione locale del movimento. Notizia smentita 48 ore dopo. “Non ci siamo inventate niente abbiamo anche presentato la delega per il ritiro dei certificati penali necessari per candidarsi”, si è giustificata l’ex pornoattrice. Che sia intervenuto Grillo di persona?

Sconsolato il commento di Michelle Ferrari. “Siamo deluse. Questa è vecchia politica, anche un po’ bigotta”.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.12 20:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://caneliberonline.blogspot.com/
VENERDÌ 13 GENNAIO 2012

IL MIRACOLO DI SAN GENNARO

Caneliberonline 13.01.12 20:50| 
 |
Rispondi al commento

*****
a mosca tutte le venture possono portare persone a pagamento basta mettersi con due ditti a V sul marciapiede che si fermano e ti portano per spiccioli


altro che liberazioni ci vorebbero per i taxisti

Eduardo Dumas ( edu latino), milan
*****
--------------------------------------------

Per spiccioli solo quando vedono te pero'.

- Ti guardano
- Vedono la V
- Capiscono Viados
- Si fermano per il tuo servizietto
- Poi ti portano a destinazione
- ...per pochi spiccioli.


A mio giudizio gli Usa influenzano pesantemente 3/4 del pianeta,a influenzare l'Italia da qualche mese c'è anche l'ex cul.inchiav. Monti è il suo ministro degli esteri.
Che piaccia o meno siamo una colonia,la nostra indipendenza non esiste,un tempo per la basi americane e nato,continuando ad esserlo,adesso anche dalle banche tedesche e francesi con il nostro enorme debito pubblico.

Certamente il regime iraniano non aiuta alle distensione,basterebbe dare un'occhiata alle condanne a morte sommarie sulla pubblica piazza con minori presenti,ma quell'area geografica sarà per sempre una polveriera,l'odio religioso e politico non finirà mai.

Serenthà Ivo, Torino Commentatore certificato 13.01.12 20:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vadano affanIran...
Il Vietnam non gli ha Insegnato nulla.

enrico w., novara Commentatore certificato 13.01.12 20:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Haiti: 12 gennaio 2010 + (1791-1803). Salutoni rossi.
- Il terremoto di Haiti. Un dramma apocalittico per la povera gente creato dal dominio coloniale e imperialistico francese statunitense. Non farsi schiavizzare dagli “aiuti”. Respingere i militari americani e di ogni altra potenza. Proteggere i bambini dalla “man bassa bianca”. Espropriare i ricchi. Disconoscere i debiti. Portare avanti verso il comunismo la “rivoluzione nera” anti-schiavista e anti-coloniale del 1804.

Il potente sisma, che il 12 gennaio ha colpito Haiti, ha seminato morte e distruzione sulla parte più povera del paese. La maggior parte degli alloggi crollati e delle persone sotterrate dalle macerie appartiene a lavoratori e disoccupati. Haiti ha 10 milioni circa di abitanti; ed è il paese più povero del continente latino-americano. Ogni giorno muoiono per fame centinaia di donne e bambini. Il terremoto ha dilaniato questa parte più povera del paese, provocando centinaia di migliaia di morti e il doppio di feriti. Nella prima settimana c’è stato un caos completo: manca l’acqua, la luce, i mezzi di comunicazione e di trasporto restano bloccati. Solo dal 19 cominciano a vedersi nella capitale, a Port au Prince, poliziotti e soldati ONU per le strade. Quella che sta vivendo Haiti è una delle maggiori catastrofi degli ultimi secoli, in quanto alle distruzioni ai morti e feriti, di cui neanche ad un mese dal sisma si conosce l’esatta entità, agli sfollati (3 milioni), c’è da aggiungere la diffusione di epidemie di massa (malaria colera tubercolosi).
Questa catastrofe è il risultato del dominio coloniale francese ed imperialistico statunitense. Il piccolo paese centro-americano (grande quanto la Sicilia) è stato il primo a liberarsi dal colonialismo. Nel 1804 il movimento indipendentista nero, dopo avere bruciato le piantagioni di caffè e di canna da zucchero che arricchivano Parigi, proclamava l’indipendenza dell’isola (che allora si chiamava Hispaniola e

ippolita ., genova Commentatore certificato 13.01.12 20:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cinesi in coda per iPhone 4S. Qualcuno era taroccato c'era scritto Made in Italy.
Questo è il futuro che ci aspetta.

banalman .. Commentatore certificato 13.01.12 20:38| 
 |
Rispondi al commento

Cina e Russia dipendono molto più dell'Italia
dal greggio dell'Iran. Una delegazione politica di massimo livello ieri ha incontrato i capi dell'Arabia Saudita assicurandoli che le quote dell'embargo saranno da loro acquistate e che il loro desiderio e augurio è per mantenere un clima internazionale di pace senza precipitare nelle provocazioni.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.12 20:37| 
 |
Rispondi al commento

lavorando in Iran diverse cose mi facevano ridere o pensare

Guidano come scrivono tutti sulla sinistra per fare un sorpaso dovevi fare i salti mortali

Le gioiellerie chiuse con un luchettino di poco conto intanto nessuno ruba perche si ti beccano ti tagliano le mani

Nei ristoranti c'èrano 3 o 4 piatti massimo Haslish di pollo , di muttone e un riso buonissimo in bianco con qualche chicco condimentato al zafferano e semi di melograno rossi secchi

Ma lo meglio era la giustizia si per esempio come a milano che due slavi in un suv uccidono un vigile.... il giudice prima di metterlo in gallera lo concede ai parenti

chiamali stupidi ai iraniani...... poi una cosa di non poco conto loro donne.... a teheran tutte coperte sembravano pinghini tristissimi

ma a francoforte quando prendevamo l'aereo di luftansa c'erano delle ragazze normalissime occhi verdi, alte, capelli neri o castagni chiari

dopo 5 ore di volo ... PLUFFF come per magia tutte coperte perche si entrava in volo dentro della reppublica islamica iraniana

;;))))))))))))

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.12 20:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Tony e Davide. Quando la situazione precipita, non è mai successo di fare pulizia senza sporcarsi le mani ! Che vi piaccia oppure no, ormai i vecchi partite e le cariatidi dalle quali sono composti sono odiati dalla maggior parte delle persone sensate.

Bertollo 13.01.12 20:35| 
 |
Rispondi al commento

Nelle scie Chimiche, stanno disseminando Polvere di Cianuro.
Costa meno d'una Pestilenza.
LAvora con l'Umidita'.
Siamo al 70% Acqua.
A$$a$$ini.

enrico w., novara Commentatore certificato 13.01.12 20:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo, e rimarco questa un Opinione Personale, il Libro di Giobbe, il Libro Esemplare della condizione Umana.
Letteratura, Filosofia e Teologia, ivi Contemplate.
Ne converranno anche gli Atei, ed i Cristiani della Domenica , che Iddio dispenso' il Molto a Pochi ed a Molti, poco, poco.
Arrivederci dila'...

enrico w., novara Commentatore certificato 13.01.12 20:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo che il prossimo della lista sia Chavez ....o almeno speriamo .

Ciao Mare Commentatore certificato 13.01.12 20:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Standard & Poor offre ai suoi clienti aziendali una suite di servizi di rating che hanno lo scopo di contribuire a dimostrare la solidità finanziaria di una società ai suoi potenziali partner commerciali o investitori e di migliorare l'accesso al mercato del credito globale. Standard & Poor servizi aziendali sono:

Valutazioni di credito - sulla base di un'analisi eseguita da professionisti esperti che valutare e interpretare le informazioni da una moltitudine di fonti, rating di fornire un parere circostanziato sul rischio di credito di una società.
Valutazioni, queste tipologie di controparte di credito di rating sono utili per i clienti che sono alla ricerca di servizi di asset management o di custodia o joint venture. Sono anche utili per il confronto solvibilità di un'azienda di quella dei suoi coetanei.
Valutazione Servizi valutazione - uno strumento analitico per le aziende che stanno valutando iniziative strategiche o finanziarie che potrebbero incidere la propria solvibilità. Più in particolare, questo servizio consente alle aziende di valutare il potenziale impatto delle classificazioni dei diversi tipi di debito.
Prestito bancario e voti di recupero - ha sviluppato per i creditori senior, questi tipi di valutazioni vanno al di là del merito di credito aziendale globale del mutuatario per catturare l'impatto delle alleanze, garanzie e protezione rimborso di altri.
La globalizzazione dell'economia!!!
Questo è il capitalismo dal volto umano!
Questo è il Capitalismo Americano che ci soffocherà pur di diventare il controllore dell'economia mondiale!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 13.01.12 20:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

POLITICHE DI LIBERALIZZAZIONE IMPOSTE DALLA COMMISSIONE UE (LEGGI MULTINAZIONALI)

>messa in vendita della golden share delle ultime industria nazionale
>libertà di licenziamento
>abrogazione minimo salariale
>orari illimitati apertura negozi
>eliminazione del limite degli straordinari (?)
>detassazione (ulteriore) degli satraordinari
>reintroduzione delle gabbie salariali
>libera (s)vendita dei beni demaniali dello stato/comuni/province/regioni (parchi naturali naz/reg/prov/comunali,oasi protette,spiagge,isole,beni culturali,
>la (s)vendita di cui sopra se superiore alle 400.00euro deve essere fatta in forma di trattativa privata (per il libero proliferare della corruzione)
>eliminazione graduale dello sbarramento UE agli OGM
>libera coltivazione degli OGM in tutta eu
>vaccinazione obbligatoria per tutte le fascie di età per ogni tipo di influenza stagionale(?)
>obbligatorietà di applicazione del Codex alimentarius in tutti prodotti alimentari,anche quelli a km 0
>applicazione della norma del codex che prevede l'eliminazione dal mercato dei prodotti naturali,erboristici,omeopatici e biologici (perchè non essendo stati trattati chimicamente ...non sono sicuri x la salute!!)

SCOPO DELLA LIBERALIZZAZIONE è QUELLO DI TRASFORMARE IL PAESE IN UN ENORME VILLAGGIO PER LE VACANZE PER L'ELITE EUROPEA, MANTENUTO DA UNA POPOLAZIONE PAGATA QUANTO BASTA PER SOPRAVVIVERE PAGANDOSI MEDICINE E OGM,PER POI MORIRE APPENA SI è GIUNTI ALL'ETA' NON PRODUTTIVA (...e magari fosse l'attuale età pensionabile!! vedi il diagramma OCSE che relaziona età e malattie)

(?) --> questa non l'ho ancora sentito proporre!

savi 13.01.12 20:25| 
 |
Rispondi al commento

“LE AGENZIE DI RATING AMERICANE SONO DELLE ASSOCIAZIONE A DELINQUERE.”

QUANDO SPUTAVANO, SOLO QUALCHE MESE FA, SULL'ITALIA DEL GOVERNO DEL NANO PEDOFILO, PERO' ANDAVANO BENE.
FACILE ADESSO FARE I COMPLOTTISTI DELL'ULTIMA ORA E VOTARE CON LE MANINE VERDI.
E IL PALLONE GONFIATO DELL'ELISEO?
NON RIDE PIU'?...NON FA PIU' LE SUE SCENETTE DEL CAZZO CON LA CULONA INCHIAVABILE?...

PIOVE MERDA A CATINELLE 13.01.12 20:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PRESSIONE E FEDERALISMO FISCALE

>aumenta l'iva,aumenta il costo dei prodotti
>lo stato taglia i fondi per le regioni province e comuni
>aumentano le tasse regionali comunali e provinciali
>regione provincie e comuni tagliano la spesa pubblica
>diminuiscono le partecipazioni degli enti pubblici ai servizi sociali causandone gli aumenti (acqua,bus treni,spazzatura,gas,luce cittadina,manutenzione,...)
>in concomitanza della crisi progettata,le banche negheranno prestiti ed esigeranno la restituzione dei crediti
>piccoli e medi commercianti,artigiani,imprenditori,az.agricole, soffocate dagli aumenti dei materiali,dalla press.fiscale, dalla mancanza di lavoro,dalla mancanza di accesso al credito, falliranno
>le banche pignorano appropriandosi delle proprietà e dei beni delle piccole/medie aziende
>con le nuove riforme sul lavoro,le multinazionali sostituiranno le piccole/medie imprese

SCOPO DELLA PRESSIONE FISCALE è L'ELIMINAZIONE DEI PICCOLI MEDI COMMERCIANTI,ARTIGIANI,AZIENDE AGRICOLE,IMPRENDITORI A VANTAGGIO DELLE MULTINAZIONALI

savi 13.01.12 20:25| 
 |
Rispondi al commento

RISCHIO BANCAROTTA ITALIA

>in questi mesi si venderanno titoli di stato
>se verranno acquistati dalle banche straniere torna all'"EVENTO 1"
>se non verranno acquistati lo stato cadrà in bancarotta
>lo stato non pagherà gli stipendi a insegnanti,pensioni,aziende trasporti pubblici,
>le banche chiuderanno perchè la gente andrà a prelevare contanti (si potrà pagare con carte??)
>migliaia di aziende non potranno pagare i lavoratori, ci saranno milioni di disoccupati
>verranno tagliati gli stipendi dei pubblici
>aziende creditrici verso lo stato saranno pagate con bot e cct
>l'esercito scenderà in strada per difendere le istituzioni e le banche
>verrà applicata anche in italia la legge già varata negli usa nel 2012 secondo cui il territorio nazionale sarà equiparato ad un campo di guerra
>i militari potranno quindi sequestrare detenere torturare, a loro insindacabile giudizio, chiunque
>per superare questa crisi programmata, il governo attuerà le riforme che le multinazionali desiderano

SCOPO DELLA BANCAROTTA è L'ATTUAZIONE DI RIFORME ANTISOCIALI (taglio degli stipendi,taglio delle pensioni,pagamento completo delle prestazioni sanitarie, licenziamento di insegnanti,eliminazione dei dissidenti )

savi 13.01.12 20:24| 
 |
Rispondi al commento

ELIMINAZIONE DEGLI STATI SOVRANI EUROPEI (EVENTO1)

> unificazione Polizia di stato e parte dei Carabinieri sotto unica arma
> trasferimento della parte rimanente dei carabinieri sotto Eurogendfor
> eurogendfor,corpo polizia e militare europeo, prevale sulle polizie nazionali
> eurogendfor dipende dalla commissione europea ed entrambe non sono elette, godono di impunità,non indagabili e non processabili a 360°
> eurogendfor ha potere illimitato di azione in tutte le nazioni ue
> eurogendfor è costituito per proteggere l'elite europea dominante
>la politica nazionale (economia,sociale,giustizia ecc..) è sostituita da quella voluta e dettata della commissione europea
>la commissione europea è composta da membri non eletti quindi nominati,da persone non elette quindi nominate
>la commiss.eu. è composta da membri apparteneti al mondo finanziario, bancario, legate alle potenze multinazionali alimentari energetiche farmaceutiche industriali globalizzatrici
>le potenze multinazionali sostituiranno,annientadole, le aziende piccole/medie commerciali artigianali agricole e terziarie ovunque in europa
>con le nuove riforme,imposte dalla ue (licenziamenti facili e stipendi senza minimi),le multinazionali restaureranno la servitù della gleba. Guarda la situazione dei lavoratori dei centri commerciali adesso
>la servitù della gleba deve sopravvivere per lavorare per consentire ud una elite di godere della immensa ricchezza accumulata
>fanno parte della servi della gleba anche quelle classi lavoratrici (liberi professionisti, dirigenti di azienda,medici ) che pur gudagnando più degli operai/impiegati dovranno lavorare x più di 1/3 del loro tempo.
SCOPO DELL'ELIMINAZIONE DEGLI STATI è IL RIPRISTINO DELLA SERVITU' DELLA GLEBA

savi 13.01.12 20:23| 
 |
Rispondi al commento

può essere?

http://pi-francesco-cozzo.blogspot.com/2012/01/caste-senza-letizia.html

http://pi-francesco-cozzo.blogspot.com/2012/01/imperi-e-colonie.html

Francesco Cozzo 13.01.12 20:22| 
 |
Rispondi al commento

i tassisti sono una casta, come i politici.
una casta "minore"...

solo che i politici li paghiamo noi obbligatoriamente, il taxi puoi anche fare a meno di prenderlo.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 13.01.12 20:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCONFORTANTE LA CECITA' DEGLI UOMINI (MASCHI) SUGLI EFFETTI DEI LORO COMPORTAMENTI: OGNI DONNA LO SA.
SAREBBE ORA CHE L'AMERICA SI PRENDESSE CURA DI SE' STESSA. L'UBRIACATURA DA SALVATORI DEL MONDO E' FINITA. ASSASSINI DI GUERRA E DI PACE. IN CONTRAPPOSIZIONE A DEI MASCHILISTI TOTALI SU MANDATO DEL DIO
FINCHE' LE DONNE NON PRENDERANNO LE REDINI DEL MONDO NULLA CAMBIERA'.

maria s., roma Commentatore certificato 13.01.12 20:19| 
 |
Rispondi al commento

Può una radio simile essere finanziata dallo Stato con un mln che la Lega si dà con legge apposita insieme a radio Maria?
Nota come il redattore non smentisce che gli 'onorevoli' leghisti abbiano votato a favore della camorra ma dà di stronzo e di ignorante a chi chiede lumi
Si arrampica sugli specchi Giovannino che tenta di addebitare il voto al Pd,qui non ci sono dubbi né incertezze,Bossi ha venduto il suo voto per proteggere gli affari elettorali di B in Campania con la camorra,la stessa che ha ridotto a un letamaio la regione con le discariche abusive e il trasporto di scorie tossiche dal nord

http://www.youtube.com/watch?v=Qq7gLh8d-rk

con che coraggio i leghisti vengono ad attaccare De Magistris quando loro per primi sostengono la camorra?

E poi basta guardare l'indecente tripudio e l'esultanza belluina degli onorevoli quando Cosentino si è salvato per capire che non esiste nessuna scusante e che proprio questa immonda allegrezza è la prova prima della collusione mafiosa di questa gentaglia

Colombo:"È stato un applauso lungo,di vendetta e furore,come quando le donne di Napoli si precipitano in strada per strappare i loro uomini alla Polizia che li sta ammanettando.A chi dici,a chi spieghi che la Camera non è tutta così?il Parlamento è questo,e per forza non può avere rispetto.È un corpo malato che giace inerte immobilizzando e umiliando la Repubblica.E non serve che molti di noi ripetano:siamo perbene Hanno vinto loro,anche ieri." Ha vinto il male
"L'Italia è una repubblica fondata sulla mafia!

Guardate lo schifo di questa esplosione indecente di euforia incontrollata,baci,abbracci,urla, strette di mano.La mafia ha vinto.Viva la mafia!E' qualcosa di rivoltante da vomito.Belve che si rallegrano per la liberazione di un'altra belva

http://www.youtube.com/watch?v=7nDUI5aYSu4

e poi dobbiamo anche tollerare che una come Meg passi questo luridume per 'ideologia' e tenti di passare per perseguitata perché non riesce a difendere questa schifezza!!!!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 13.01.12 20:17| 
 |
Rispondi al commento

Appunto,pensiamo a noi..Scendiamo in piazza.

antonio.ref 13.01.12 20:14| 
 |
Rispondi al commento

“VIVA TAXI SELVAGGIO”

Finalmente qualcuno che c’ha le palle per sfanculare, il “PROFESSOR DE’TARTASSANTIBUS”, “AND FRIENDS”, che stà rompendo le balle a tutti, tranne che alle banche ed ai loro camerieri della politica.

Il bello è che ci sono dei pirla, che tifano per le stangate del governo, che mette dei morti di fame, contro chi è un po’ meno morto di fama, così alla fine li fotte tutti e due.

Tanto, tutti i sacrifici che ci sta chiedendo il “PROFESSOR DE’TARTASSANTIBUS”, non servono un cazzo, “STANDARD & POOR’S AND FRIENDS” hanno già deciso che dobbimo fare la fine della Grecia.

“TANTO VALE PENA DI ALMENO PROVARE A FARLI CACARE SOTTO, ALMENO PROVIAMO A VENDERE CARA LA PELLACCIA”.

Paolo R. Commentatore certificato 13.01.12 20:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

S&P Italia BBB+ .
IL RATING ITALIANO giù di BEN 2 SCALINI NON 1 ...2 SCALINI!!
TITOLI ITALIANI= TITOLI SPAZZATURA.
MINCHIA CHE STRINATA AL PARRUCCONE DELLA BOCCONI!!!
NON LO HANNO RIMANDATO NEMMENO A SETTEMBRE LO HANNO BOCCIATO SUBITO!
GLI HANNO DETTO:”SE QUELLO DI PRIMA ERA UN PAGLIACCIO PUTTANIERE TU, CARO PROFESSORE, SEI UN PALLONE GONFIATO. TANTO GONFIATO QUANTO SEI SOMARO”
MAMMA MIA CHE PALATE DI MERDA SI E' PRESO SU QUELLA FACCIA BORIOSA ED ARROGANTE CON LA SUA MANOVRA DEL CAZZO CHE RUBA AI POVERI PER SALVARE IL CULO AI RICCHI DIVENTATI RICCHI RUBANDO (COME LE BANCHE)!!

AHAHAH!
PAESE DI MERDA FATTO SOLO DA STRONZI MANTENUTI DI STATO E COLLUSI COME DEI MAFIOSI!
CHI SA CHE PALLE VI INVENTERETE ORA PER FAR PASSARE LA MERDA COME RISOTTO.
AHAHAH!
BUFFONI,LADRI, MAFIOSI E BUGIARDI!

ALTRO CHE BOMBA O NON BOMBA, QUI PIOVE MERDA. 13.01.12 20:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono stupito che gli "AMARI-CANI" non abbiano ancora arrestato TUTTI gli "ITAGLIANI".
E quest'ultimi sempre piu' a pecorina...
Niente PROTETTORI grazie ! AMORE LIBERO..
Yankees GO HOME !

Giuli Bonnoti 13.01.12 20:07| 
 |
Rispondi al commento

Strangolare la Cina dopo l'Iran.

Se strangolano la Cina non sarebbe un gran male...

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 13.01.12 20:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bepi, mi meraviglio che tu ti meravigli. E' dalla firma dell'armistizio che comanda l'America, a presindere da quale presidente sieda alla Casa Bianca. Ordunque mettiti (mettiamoci) il cuore in pace e speriamo che non si debba andare a "portare la pace" anche in Iran.

Roland Eagle () Commentatore certificato 13.01.12 19:58| 
 |
Rispondi al commento

Fidel Castro e Stalin hanno "Tagliato il rating di Italia e Francia"


come dice il "fenomeno jakeass" che bello è il capitalismo selvaggio!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.12 19:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COSENTINO E LA LEGA, UNA LUNGA STORIA D'AMORE E I RIFIUTI TOSSICI DAL NORD

Nicola Cosentino (PDL - sez. Clan dei Casalesi) è parente acquisito di diversi camorristi: suo fratello Mario è sposato con Mirella Russo, sorella del boss dei casalesi Giuseppe Russo (detto Peppe O' Padrino), che sta scontando un ergastolo per omicidio e associazione mafiosa;
un altro fratello è sposato con la figlia del boss Costantino Diana, poi deceduto.

Già nel 2008 venne pubblicamente accusato di avere un ruolo di primo piano nell'ambito del riciclaggio abusivo di rifiuti tossici(anche dal Nord Italia)attraverso la società Eco4, come emerse dalle rivelazioni di Gaetano Vassallo, un imprenditore reo confesso di aver smaltito abusivamente rifiuti tossici in Campania attraverso la corruzione di politici e funzionari.

Nel 2009 su indagini di vari magistrati e almeno 2 Procure diverse i PM scrivevano:
"Cosentino contribuiva con continuità e stabilità, sin dagli anni '90, a rafforzare vertici e attività del gruppo camorrista che faceva capo alle famiglie Bidognetti e Schiavone, dal quale sodalizio riceveva puntuale sostegno elettorale [...] creando e co-gestendo monopoli d'impresa in attività controllate dalle famiglie mafiose quali l'Eco4 spa e nella quale Cosentino esercitava il reale potere direttivo e di gestione, consentendo lo stabile reimpiego dei proventi illeciti, sfruttando dette attività di impresa per scopi elettorali"

Nel 2009 ne fu chiesto l'arresto per concorso esterno in associazione mafiosa (Camorra). ma il parlamento , con i voti decisivi di PDL e LEGA NORD, negò l'autorizzazione.

Nel 2010 venne negata anche l'autorizzazione all'uso delle intercettazioni grrazie ai voti di PDL e LEGA NORD.
Nel dicembre 2011,un altra inchiesta.
Ne è stato chiesto di nuovo l'arresto per concorso in falso, riciclaggio e violazione della normativa bancaria incollusione coi Casalesi
Si salva un altra volta grazie al voto di PDL, LEGA NORD e Radicali


#@#@
I taxisti romani(che alle ultime comunali di Roma tanto appoggiarono l'uomo con la croce celtica incorporata:Alemanno)sono incazzati "neri".
Ciò fa "imbestialire" i neri taxisti di Roma non é la futura liberalizzazione delle licenze.
I taxisti romani(eia,eia alalà)temano,soprattutto,la istituenda "Tobin Tax".
I romani taXisti son convinti che sì tratta di una nuova e pesante taSSa che,visto il nome,verrà imposta solo a loro.

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 13.01.12 19:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

di Luciano Canale
e sottoscrivo...

LE AGENZIE DI RATING AMERICANE SONO DELLE ASSOCIAZIONE A DELINQUERE.

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.12 19:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rispondo a Pasquale Caterisano:

A Maroni, mancano i maroni, ma gli piace la "sciresa" nel detto una tira l'altra, spera ancora che gli italiani continuino ad essere fessi, usa la sua laurea “d'avvocato” per prendere il posto del feroce burattinaio, in gioventù furbo e “protestato”... che con altri della sua risma ha preso possesso con inganno di Roma ladrona, col fine di torchiare gli onesti.
Maroni con le sue parole trite e ritrite, spera di salvare dal naufragio bossiano la Lega, da continuare a passare per i benefattori della patria nell'essere l'ago della bilancia e diventare Presidente del Consiglio...

grillino lorenzo

Lorenzo Pontiggia 13.01.12 19:48| 
 |
Rispondi al commento

QUANTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA?!??!?!?!?!?!

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.12 19:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Asia Times Online:


"Un emendamento al National Defense Authorization Act firmato dal Presidente degli Stati Uniti Barack Obama nell'ultimo giorno del 2011 – quando nessuno prestava attenzione – impone sanzioni a chiunque (stati o aziende private) acquisti petrolio da Teheran attraverso la banca centrale iraniana. Pena l'esclusione, a partire dall'estate prossima, da ogni rapporto commerciale con gli Stati Uniti.

L'emendamento – a tutti gli effetti una dichiarazione di guerra economica - è un regalino della Commissione per gli Affari Israelo-statunitensi (AIPAC) su commissione del governo israeliano e del suo primo ministro Benjamin "Bibi" Netanyahu.

Si è cercato in mille salse di farlo passare come il "piano B" dell'amministrazione Obama: l'alternativa? Lasciare i guerrafondai israeliani liberi di condurre un attacco unilaterale contro l'Iran e i suoi presunti programmi nucleari.

La verità è che la strategia israeliana era, se possibile, ancor più folle: impedire a qualunque Paese – a eccezione di Cina e India, forse – di acquistare il petrolio iraniano. Per di più, i sionisti americani hanno cercato di convincere tutti che ciò non avrebbe dato luogo a impennate sfrenate dei prezzi nei listini.

Intanto anche i governi dell'Unione Europea, con la loro impareggiabile capacità di tirarsi la zappa sui piedi, si sono messi a discutere se comprare o no il petrolio di Teheran. Il dubbio esistenziale è se smettere da subito o aspettare ancora qualche mese. Il risultato inevitabile, come la morte e le tasse – poteva essere altrimenti? - è stata l'ennesima impennata dei prezzi. Il greggio si aggira attorno ai 114 dollari al barile, e non accenna a diminuire."

segue:

http://tinyurl.com/7nudohz

davide lak (davlak) Commentatore certificato 13.01.12 19:38| 
 |
Rispondi al commento

LE AGENZIE DI RATING AMERICANE SONO DELLE ASSOCIAZIONE A DELINQUERE.

luciano canale 13.01.12 19:31| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cosentino e i referendum. La Casta non dorme mai, il Fatto Quotidiano sì
"Il Giorno delle due Porcate", è il titolo urlato dalla prima pagina de "il Fatto Quotidiano". Sì, c'è molto di vero in questo titolo che accomuna il voto alla Camera, contro l'arresto del deputato Cosentino, e il responso di inammissibilità sancito dalla Consulta avverso i due quesiti abrogativi pro Mattarellum. I due episodi rappresentano, infatti, le due facce di una stessa medaglia. Come la giri la giri, il risultato non cambia: la Casta! Da un lato quella dei brutti e cattivi, sfacciati e arroganti, che pensa solo a se stessa e che non prova la pur minima vergogna nel manifestarlo apertamente.
Poi c'è l'altra, quella dal volto gentile o familiarmente burbero, quella che va tra la gente a raccogliere oltre un milione di firme per due quesiti che per gli elettori non avrebbero in ogni caso cambiato nulla e che, proprio per questo, da considerare non meno insidiosa, visto il modo attraverso il quale è riuscita a dare il proprio contributo per mantenere il sistema bloccato.
Non è infatti stata la sentenza della Consulta a ferire la democrazia.
Alla Corte Costituzionale è solo toccato l'ingrato compito di doversi sobbarcare le colpe degli altri.
Per giorni, i giudici costituzionali sono stati sottoposti ad un fuoco incrociato come mai è avvenuto in passato, con la politica e un gran fiorire di costituzionalisti che neanche sapevamo di avere in così grande numero, nonché una buona regia mediatica, con tutti a manifestare la preoccupazione per la possibile bocciatura di quesiti che non potevano e non dovevano essere dichiarati inammissibili.
Ma non poteva andare diversamente, vista la consolidata giurisprudenza in materia di ammissibilità dei referendum elettorali, da poco ribadita e puntualizzata nelle sentenze di ammissione dei referendum elettorali tenuti nel 2009.
L'inevitabilità della bocciatura ha solo messo in luce il peccato originale di un'iniziativa

ippolita ., genova Commentatore certificato 13.01.12 19:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Molto strano che il declassamento del rating dei vari paesi avvenga sempre di venerdi sera a mercati quasi sempre chiusi...come mai?

Stanno facendo dei giochi molto sporchi solo per fare soldi sulla pelle di chi e’ in difficoltà e sono sempre poi i cittadini dei paesi presi di mira a dovere pagare…

E’ una guerra finanziaria che manderà a gambe all’aria tutti quanti.
Cosa aspettiamo ad organizzarci e a difenderci?

Poi quando siamo in ginocchio ci mandano i loro uomini di fiducia a prendere in mano la situazione e a svuotare il restante del forziere con un vero e proprio colpo di Stato che spazza via del tutto la democrazia.

Comunque e’ la riprova di quanto da me sempre sostenuto, ovverosia che la democrazia tale che la conosciamo basata sui partiti non era in grado di gestire lo sviluppo di un paese e ora che e’ stata messa da parte dalla finanza ne possiamo prendere atto.
Questo significa pure che non possiamo più tornare ad una politica pre-Monti in quanto ha palesemente fallito, i partiti si devono solo rassegnare.

E’ ora di progettare qualcosa di nuovo altro che legge elettorale…

Hanno eliminato del tutto la democrazia, essendo oggi governati da uomini non eletti dal popolo italiano e cancellato cosi facendo la sovranità del paese piazzando uomini che non hanno bisogno del consenso cittadino per operare visto che e’ la UE e la BCE a chiedercelo e che hanno come unico vincolo quello di fare gli interessi di chi li ha messi li e non del popolo italiano.

Possiamo fare la stessa cosa noi e prenderci il paese spodestando tutti come hanno fatto in Islanda…

Cittadino Sovrano, Mondo Libero Commentatore certificato 13.01.12 19:23| 
 |
Rispondi al commento

Un taxi a lisbona per 20 minuti di corsa 6 euro
Un taxi a milano per 20 minuti di corsa 60 euro

a mosca tutte le venture possono portare persone a pagamento basta mettersi con due ditti a V sul marciapiede che si fermano e ti portano per spiccioli


altro che liberazioni ci vorebbero per i taxisti

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.12 19:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un particolare ricordo a DE ANDRE' in uno dei suoi capolavori: IL BOMBAROLO

CHI E' IL BOMBAROLO.

giorgio girolimoni, roma Commentatore certificato 13.01.12 19:16| 
 |
Rispondi al commento

Io oso fare tutte le cose che sono degne di un Uomo, chi osa di più non lo è.Questi che sono in parlamento non lo sono, perchè gioire per un mancato arresto è abominevole.

Maurizio Giannattasio, Vado-Monzuno Commentatore certificato 13.01.12 19:14| 
 |
Rispondi al commento

Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

Soldati, Giuseppe Ungaretti

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 13.01.12 19:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA DENUNCIA
"Letti di quattro piani alti fino al soffitto
a Bari 44 detenuti in due sole celle"
Il presidente del tribunale di sorveglianza invia un provvedimento al dipartimento dell'amministrazione penitenziaria per chiedere un intervento urgente e smantellare le pericolose strutture a castello. E' anche allarme scabbia

"Letti di quattro piani alti fino al soffitto a Bari 44 detenuti in due sole celle"
Sovraffollamento a livelli intollerabili, con sino a 44 detenuti stipati in sole due celle su letti a castello a quattro livelli e malattie, in particolare scabbia, che dilagano. E' la situazione allarmante in atto nella III sezione del carcere di Bari segnalata dalla presidente del tribunale di sorveglianza di Bari, Maria Giuseppina d'Addetta, che ha inviato al dipartimento dell'amministrazione penitenziaria del ministero della Giustizia un provvedimento nel quale si chiedono interventi urgenti per garantire condizioni di vivibilità nel carcere ed evitare epidemie. In particolare, il magistrato chiede al ministero che vengano smantellati i pericolosi letti a castello a quattro livelli che si trovano nelle due celle e invita la Asl competente a procedere con urgenza alla disinfestazione dei locali della terza sezione del carcere per evitare la diffusione del contagio da scabbia.

http://bari.repubblica.it/cronaca/2012/01/12/news/carceri-27994052/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 13.01.12 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Sì a Nicola Cosentino, no a Roberto Saviano.
Davide Boni, presidente del consiglio regionale della Lombardia, Lega, non riconosce Saviano, lui preferisce Cosentino ed il clan dei berluschesi.

cesare Pavese, ancona Commentatore certificato 13.01.12 18:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Analisi lucida e per lo meno verosimile.

Se il capitalismo senza la crescita esponenziale non funziona è altrettanto vero che non funziona neanche senza le guerre.

Grillo, dopo un esposizione del genere non ti sembra più che doveroso un secco NO al capitalismo e iniziare un percorso alternativo?

O l'hai già fatto e lo stai facendo tutto verso destra?

Considerando il populismo con una buona dose di anticapitalismo, certo che il passo è breve.

Non me ne vogliano i grillini ancora una volta se gli dico che un alternativa INTELLIGENTE al fascismo esiste, basta studiare giusto il minimo necessario.

A buon intenditor.

hasta farisei

Tony Commentatore certificato 13.01.12 18:53| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento
Discussione

GLI ITALIANI PIU' FESSI-DEMOFASCISTI RITENGONO CHE SENZA GLI U.S.A. NON AVREMMO NESSUNO A "PROTEGGERCI".... MA A PROTEGGERCI DA CHI???!!

IL "PROTETTORE" CE L'HANNO LE PROSTITUTE, E NE FAREBBERO VOLENTIERI A MENO, COSI' COME GLI ITALIANI, QUELLI CHE BEPPE CHIAMA IN TONO PERENTORIO DAI PALCHI E NELLE PIAZZE, SAREBBERO BEN FELICI DI VEDERE GLI AMERICANI PARTITI ALLA CONQUISTA DEL MONDO TORNARSENE A CASA LORO, UNA VOLTA PER TUTTE!!

YANKEES GO HOME

Roberto V., Recanati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.12 18:52| 
 |
Rispondi al commento

It's coming... E' in arrivo, la crisi dirompente. Non ho capito se prima o dopo le Presidenziali USA. Prima: farebbe comodo ai Repubblicani? Boh, non penso. Obbligherebbe ad un'aggressività da parte di Obama, che tingerebbe di BLU il ROSSO partito Democratico. Forse una parte dell'elettorato REPUBLICAN-REAZIONARIO passerebbe con Obama. Prima delle elezioni di novembre sarebbe mentre il MEDICO ginecologo Ron Paul, una colomba bianca fra i tradizionali falchi repubblicani, apertamente si dichiara contrario a qualsiasi intervento militare. Intanto il "rosso" ai democratici l'ha rubato Jon Huntsman con i suoi cartelli RIGOROSAMENTE con sfondo ROSSO! Che sia una "gatta da pelare EUROPEA", l'amore alla bomba degli iraniani? Co' questi chiari di luna, di fare guerra alla mezza luna iraniana l'Europa ne potrebbe proprio fare a meno.

HappyFuture 13.01.12 18:47| 
 |
Rispondi al commento

2 romeni hanno violentato mia nonna...9 mesi prima che nascesse mio padre!

Vito Autieri (amo i cazzi neri) 13.01.12 18:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

teoricamente, caro Beppe, nell'immaginario di alcuni come me, nell'Europa unita si pensava di essere più forti e aver maggior peso internazionale con politiche magari non proprio perfettamente allineate a quelle USA, ma evidentemente tutto rimane nell'immaginario e gli italiani devono cercare di sbrogliarsela da soli, contro tutti o quasi.sarà paura o incapacità oppure che tutti ce l'hanno con noi.gli interessi che ruotano attorno al petroli è inutile ricordarli, la tecnologia atomica gli USA non vogliono che venga sviluppata se non sotto il loro controllo. che vuoi che si dica? è morto uno scienziato. in quei paesi la criminalità è a tutti i livelli, qui no, ma li si.

psichiatria. 1 13.01.12 18:45| 
 |
Rispondi al commento

la libertà è un sogno
è pura fantascienza
la lbertà non esiste
perché non esistono uomini liberi

nello g. Commentatore certificato 13.01.12 18:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

una guerra di proporzioni mondiali si avvicina...

ruggero f., vicenza Commentatore certificato 13.01.12 18:40| 
 |
Rispondi al commento

Omaggio al più grande poeta italiano vivente:

ENZO JANNACCI
(La fotografia)

Uhe, no guarda la fotografia
sembra neanche un ragazzino
io, io son quello col vino
lui, lui è quello senza motorino
così adesso che è finito tutto e sono andati via
e la pioggia scherza con la saracinesca della lavanderia
no io aspetto solo che magari l'acqua non se lo lavi via
quel segno del gesso di quel corpo che han portato via
e tu maresciallo che hai continuato a dire andate tutti via
andate via che non c'è più niente da vedere niente da capire
credo che ti sbagli perché un morto di soli tredici anni
è proprio da vedere perché la gente sai magari fa anche finta
però le cose è meglio fargliele sapere.
Guarda la fotografia
sembra neanche un ragazzino
io son quello col vino
lui è quello senza motorino
era il solo a non voler capire d'esser stato sfortunato
nascere in un paese dove i fiori han paura e il sole è avvelenato
e sapeva quanto poco fosse un gioco... la sua faccia nel mirino
la... ohi... la... da... daradan... daradan... daradan...
è finita la pioggia tutto il gesso se l'è portato via
lo so che ti dispiace maresciallo, ma appoggiato alla lavanderia
era il mio di figlio, e forse è tutta colpa mia perché
perché come in certi malgoverni se in famiglia il padre ruba
anche il figlio a un certo punto vola via
e così lui non era lì per caso no. Anche lui sparava e via
ma forse il gioco era già stanco e non si è accorto neanche che moriva
guarda la fotografia
sembra neanche un ragazzino
io son quello col vino
lui è quello senza motorino
guarda la fotografia
sembra neanche un ragazzino
io son quello col vino
lui è quello senza motorino
la fotografia la fotografia la fotografia
tutto il resto è facce false della pubbliciteria
tutto il resto è brutta musica fatta solamente con la batteria
tutto il resto è sporca guerra stile stile mafieria
la fotografia tu che sei famoso, firma firma per piacere la fotografia.

- Grazie Enzo... di TUTTO!

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.01.12 18:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Strateghi da Risiko!!!

La Cina non fara' un bel niente!

La sua economia ha subito un forte calo recentemente, per cosa si accaparrerebbe il petrolio invenduto dall'Iran causa embargo?

Per produrre cose che i suoi migliori clienti al mondo, USA e Europa non comprerebbero piu' per via delle sanzioni?

Per stare dalla parte dell'Iran?

L'Iran non e' nemmeno tra i primi 10 destinatari dell'export Cinese che per gli USA ammonta ad oltre 283 miliardi di dollari. Al decimo posto c'e' l'Italia con 31 miliardi quindi l'Iran importa dalla Cina ancor di meno.

Quindi la Cina farebbe la guerra agli USA perdendo un business che ha un valore di almeno 10 volte superiore a quello fatto con l'Iran?

https://www.uschina.org/statistics/tradetable.html

E per quale remoto motivo?

La Russia attaccare l'America?

E per quale motivo, salvare l'Iran?

La Russia e' un paese esportatore di gas e petrolio, vedrebbe aumentare le sue quote di vendita a prezzi piu' alti, per quale motivo dovrebbe zapparsi i piedi?

Com'e' che l'ONU di cui anche Cina e Russia fanno parte, ha sentenziato che l'Iran sta procedendo all'arricchimento dell'uranio a livelli atti allo sviluppo dell'atomica? Si inventano tutto anche li nonostante la supervisione di Russia e Cina?

Ma sopratutto, com'e' che nessuno si chiede come mai un programma che dovrebbe essere segretissimo ha molti aspetti invece conosciuti da molti? Chi e' che parla all'interno della nomenclatura Iraniana?

Forse quelli che si trovano le bombette calamitate attaccate all'auto?

Gli USA, non fidandosi evidentemente piu' dei Pakistani, si e' andata a prendere senza chiedere prima permesso Osama Bin Laden a due passi dall'accademia militare Pakistana, nazione che si ricorda e' armata nuclearmente, sai che paura ci fanno gli Iraniani.

Consiglio:

Con il Risiko proprio non ci prendete, provate i tappi corona.


raga ma io inizio ad avere un po di paura, ma vi siete resi conti l'italia in che condizioni si trova? le persone sono in povertà e questi dicono che gli italiano sono evasori che sono ricchi..ma state dando i numeri? forse il 9% ma il restante 91% non arriva a fine mese!

ipadguida 13.01.12 18:35| 
 |
Rispondi al commento

Scondo me giovannino, il legaiolo cretino, e' gravemente malato e disturbato.

Posta sempre le stesse minkiate, spammando stronxate pazzesche, sempre uguuali, monotone.

Adesso si chiama Vito Autieri.

Lo dicevo io che bisognava dargli il tempo di cambiare account dell' E Mail e poi sarebbe ritornato.

Pensavo pero' che scegliesse il nome di Toto' Cuffaro...strano.

Pur sempre di mafiosi si parla...

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 13.01.12 18:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione