Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il caffè degli onorevoli


buvette_Montecitorio.jpg
Nei telegiornali di ieri sera ho appreso una notizia che mi ha lasciato traumatizzato: il caffè degli onorevoli è stato portato da 70 a 80 centesimi! Giustamente un funzionario della Camera ci ha spiegato che tale provvedimento è sbagliato perchè si rischia di licenziare i lavoratori del bar! Da buon pensionato vorrei concorrere alla maggiore spesa degli onorevoli e vorrei sapere come versare un mio contributo. Quando smetteranno di offendere le nostre intelligenze?" Paolo Marchi

3 Gen 2012, 14:47 | Scrivi | Commenti (67) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Non so se è per l'ora tarda ma sono stata colta da tanta tristezza. Credo che la rabbia ed il disgusto, che condivido, debba essere trasformata sennò arriva solo lo sconforto. E allora vale la pena usare l'unica arma in nostro possesso ad oggi....la dignità ed il diritto di voto. Diamo il voto a chi riteniamo essere davvero dalla parte del cittadino e continuiamo ad esprimere la nostra indignazione.

Alessia 08.01.12 00:16| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe troppo comodo mandarli a casa, questi vanno eliminati tutti e bisognerebbe confiscargli tutti i beni e far morir di fame tutte le loro famiglie!! Imbecille chi pensa che basti metterli da parte.

Fabio B. Commentatore certificato 06.01.12 20:40| 
 |
Rispondi al commento

Sono gia'iniziati i martellamenti continui di messaggi messi in onda dalla Rai di dover pagare il canone entro il 31 gennaio 2012- Ovviamente aumentato-oltre ad altre stronzate chi non paga le tasse e' un parassita,e vive alle spalle di coloro che li pagano. L'oro sanno perfettamente chi non paga le tasse, sanno perfettamente tutto- e tutta una pagliacciata, chiunque in questo paese se potesse le tasse non le pagherebbe. In assenza di una vera e seria riforma fiscale, mai voluta dai ladroni complici del sistema, in America si fa sul serio, ma il sistema fiscale è completamente diverso, a tutto cio' c'è una legge naturale che determina l'equilibrio di ogni cosa in Italia questo naturale diritto non esiste chi ha il potere l'ho gestisce a senso unico,x meglio dire: x cazzi propri, non essendoci un naturale equilibrio-Pago le tasse perche' e giusto in quanto in cambio ho dei servizi, pago x l'ogica di equita', dall'isegnamento quotidiano di una classe politica stracorrotta e paracula che con i sacrifici di tanta povera gente amministra soldi pubblici esclusivamente x propri interessi, affamando un'intero paese, creando malumori e malcontento come puo' un cittadino pagare x farsi derubare da una masnada di cialtroni -LADRI CORROTTI E PARACULI-INSIEME A TANTE LOBBY, DI CUI ANCHE SINDACALISTI DEL CAZZO, si suol dire: l'esempio viene dall'alto al sud si dice: o pesce fet ra cap-E'indispensabile dare l'esempio in un paese veramente democratico e civile credo che ognuno se avesse un lavoro in quanto suo diritto e' la possibilita' di un fururo saremmo tutti lieti di contribuire a tale tipo di DEMOCRAZIA- TRASPARENZA - EFFICIENZA E SOPRATTUTTO FIDUCIA NELLE ISTITUZIONI. Purtroppo in questo paese tutto cio' NON ESISTE principalmente x volere POLITICO - Affinche' la gente rimanga sempre nell'ingnoranza basta dare AGLI ITALIANI - STRONZATE IN TV- PANE PIZZA E CALCIO -X TUTTO IL RESTO TIRA A CAMPARE X CAMBIARE LE COSE BISOGNA PARTIRE DALLA BASE...
CONAN- COND

CONAN- CONDOTTIERO Commentatore certificato 05.01.12 22:26| 
 |
Rispondi al commento

Scandaloso all'ospedale piu' grande di Salerno Ruggi D'Aragona esiste il reparto Malattie Infettive che e' stato costruito dimenticandosi di fare le porte d'ingresso giuste infatti GLI AMMALATI IN BARELLA NON ENTRANO !!!!!!!!!!
PERTANTO GLI AMMALATI VENGONO PORTATI A BRACCIA!!!!!!!
IMMAGINATEVI DURANTE LE EMERGENZE ...........CHE SONO QUOTIDIANE!!!!!!!!!!!!!!
VERGOGNA

carmen m., salerno Commentatore certificato 05.01.12 17:42| 
 |
Rispondi al commento

Visto le condizioni di ristrettezza economica dei nostri CARI onorevoli,volevo lanciare una proposta,a tutti i pensionati sopra tutto a quelli con le minime,auto tassiamoci per 50c al giorno,in modo da pagare noi caffè e cornetto (uno in + non si conosce)tanto noi siamo abituati affare colazione con caffè d'orzo e latte a lunghissima conservazione (quello che costa 50c alla tonnellata) la soddisfazione e che prima o poi,un mini appartamento ci sarà anche per loro,ormai nulla li può fare vergognare

Petrini maurizio 05.01.12 17:06| 
 |
Rispondi al commento

Ho lavorato tanti anni per una misera pensione di settecento euro, se non la finite veniamo in massa e vi facciamo un c.... cosi' come facevano ai vecchi tempi che impalavano le persone che commettevano dei reati. Voi ne state comettendo troppi alle nostre spalle; non ci voleva Monti per aumentare le tasse solo ai miserabili e salvare tutti i privileggi, ci ha preso per dei deficienti? Per nulla apparteneva alla commissione trilaterale ed al gruppo bilderberg dove decidono tutto alle nostre spalle. Molte persone sono allo scuro di queste riunioni segrete
informatevi e poi ne riparleremo

marida b., seravezza Commentatore certificato 04.01.12 21:44| 
 |
Rispondi al commento

Grazie del benvenuto.
Credo che ormai sia palese a molti che la politica,la finanza
le parti sociali e i loro rappresentanti sono una massa di
farabutti che hanno rovinato il nostro paese, non vedo cosa
aggiungere, ricordiamoci quando andremo a votare.
Anzi aggiungo una cosa che mi fa' incazzare e vedere le forze dell' ordine che per un misero stipendio difendo questo
sistema marcio, comunque spero che anche loro aprano gli
occhi quando andranno a votare per difendere un paese
migliore.
MM

Mauro M., Cornaredo Mi Commentatore certificato 04.01.12 21:15| 
 |
Rispondi al commento

I disonorevoli guadagnano almeno 10 volte di più di un impiegato o di un operaio, e stanno ancora lì a difendere i loro sporchi privilegi a spada tratta. Non provano nemmeno vergogna, anzi, finchè potevano fare qualcosa per assicurarsi la poltrona e il vitalizio votavano le leggi ad personam per parare il culo al più ricco mafioso d'Italia. Se questi cialtroni (votati da chi?) col nome di Lega, PdL, PD e UdC non si meritano la frusta, cos'altro si meritano insieme al dimezzamento dello stipendio e all'azzeramento di tutti i loro privilegi?

Carmelo Di Stefano 04.01.12 16:20| 
 |
Rispondi al commento

CASTA DI PORCI VERGOGNOSI........SOSTENIAMO TUTTI BEPPE GRILLO INSIEME SIAMO UNA FORZA E POSSIAMO FARCELA.....LEVIAMO POTERE A STI SCHIFOSI LADRI E RIPRENDIAMOCI LA NOSTRA DIGNITA'........LA NOSTRA ITALIA.........L'ITALIA E' DI CHI SE LA SUDA GIORNO X GIORNO NON DI CHI CI SPECULA IN MANIERA SCHIFOSA...........

maluk 68 04.01.12 14:47| 
 |
Rispondi al commento

HO CONSIGLIATO A MIO FIGLIO CHE STA PER ANDARE ALL'UNIVERSITA' DI LASCIAR PERDERE MEDICINA O INGEGNERIA....MA DI PRENDERE L'INDIRIZZO ( SE ESISTE) DI STENOGRAFIA... VISTO CHE LO STENOGRAFO DEL SENATO GUADAGNA 290.000 €(CINQUECENTOSESSANTUNOMILIONICINQUECENTOMILAETRECENTO)

ROBERTO D'ETTORRE 04.01.12 14:13| 
 |
Rispondi al commento

HO SCOPERTO 630 PERSONE CHE RUBANO TANTO DENARO A VOLTO SCOPERTO...DENTRO MONTECITORIO.HO DECISO DI DEPOSITARE IN QUESTURA UNA DENUNCIA.
FACCIAMOLO TUTTI NELLO STESSO MOMENTO.
DOBBIAMO IN QUALCHE MODO BLOCCARE QUESTO SCEMPIO.

ROBERTO D'ETTORRE 04.01.12 13:54| 
 |
Rispondi al commento

Godetevi il caffè.
La storia insegna che a un certo punto perfino Ceausescu voleva fare "ciau escu", ma non fece in tempo....

Gigio il Pendolare 04.01.12 13:36| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=AAO6doSwPv4&feature=youtu.be


GODETEVI GLI ULTIMI CAFFE'....

simone merella, terricciola PISA Commentatore certificato 04.01.12 13:05| 
 |
Rispondi al commento

allora tanto per cominciare mazzocchi fanculo il caffe ti e aumentato di 10 cent fanculo di nuovo ma dove cazzo vivono questi personaggi lo sappiamo tutti che un caffe costa 1 euro se ti va bene ma quello che mi fa incazzare e chi si permette di mandare in onda questi servizi:si si propio voi cari i miei direttori di giornale andate a fanculo insieme a mazzocchi con tutta la casta.senza parlare delle polemiche che ha suscitato beppe su equitalia;si sono scandalizzati,qualcuno l'altra sera al tg a detto che beppe non fa ridere e le tasse vanno pagate!!!!bene l'importante e che ci mettano in condizione di pagarle altrimenti fanno bene ad inviare buste con proiettili o attentare alle sedi di equitalia.per conto mio i proiettili non dovrebbero mandarli per posta ma recapitarli personalmente.beppe continua cosi siamo con te!!!!!!

ROBERTO fontolan, filighera Commentatore certificato 04.01.12 12:31| 
 |
Rispondi al commento

Creazione e costituzione di un direttorio apposito con varie sessioni, gestite da persone affidabili elette dal popolo.
Queste sessioni dovranno essere super-computerizzate e orgazizzate (come il governo è organizzato con L'Agenzia delle Entrate e/o con Equitalia)per stilare e redarre scientificamente con zero margini di errore, per ogni ministero e capillarmente per ogni ufficio ad esso competente, una lista completa di nomi e cognomi di parlamentari, segretari, sottosegretari, portaborse e parassiti minori vari.
Non solo nomi ma anche anche e soprattutto per verificare tutti gli introiti e la canalizzazione, quindi la destinazione del denaro pubblico. manipolato da questi signori.
E ovviamente il controllo e l'eliminazionedi pensioni e vitalizi sproporzionati vari.

alex piccioni 04.01.12 11:36| 
 |
Rispondi al commento

fanno leteralmente schifo nel vero senzo della parola non hanno in minimo pudore destra sinistra centro parlano parlano parlano quando intervistati poi pacche sulle spalle e pensano come passare la giornata tanto che problemi possono avere gente che quando va comperare qualche cosa l'unica cosa che guarda non è certamente il prezzo ci hanno abbandonato ad un governo che sentendosi forte fa comne e quello che vuole è questa è democrazia compreso il capo dello stato no mi dispiace solo votando si è in democrazia che vinca destra sinistra centro tutti questi guardano a lori interessi e privilegi del popolo non interessa nessuno belle parole senza fatti prima perchè c'era la democrazia cristiana poi perchè è arrivato berlusconi ora perchè è arrivato monti io per avere quello che ho solo la casa fatta senza andare in ferie o fine settimana tutti i soldi miei di mia moglie sono li ma sono ricco pagando il mutuo è rette universitarie ora che pensavo di finire gli ultimi anni con un po di serenità devo continuare a mantenere 2 figli su 3 pertanto mi devo dare da fare altrimenti non si vive più io i saccrifici gli faccio da quando sono natonon ho problemi a farne ancora ma vedendo quello che ci fanno sentire come se la colpa fosse nostra se hanno sperperato e continuano a sperperare risorse soldi
questa classe politica vale zero meno di zero

giovanni tresoldi 04.01.12 11:34| 
 |
Rispondi al commento

GLIEL'OFFRIREI VOLENTIERI IO UN CAFFE' A UN 15000EUROALMESE SI.....MA INGOIEREBBE ANCHE TAZZINA E PIATTINO.....

simone merella, terricciola PISA Commentatore certificato 04.01.12 11:20| 
 |
Rispondi al commento

vorrei tanto mandarli a casa tutti, e ora di finirla di offenderci, queste persone non sono degne di rappresentarmi, lavoro in psichiatria dove i nostri pazienti sono costretti ad andare avanti con 250 euro al mese ed il caffe che è una loro priorita' mentale lo pagano 1 euro oppure 1,10.
E' ora di mandarli a casa. umberto sammataro

umberto sammataro 04.01.12 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Nella pubblicità progresso sull'evasione fiscale ci vedrei bene, alla voce parassita dello stato o della società, Politico

Mark PC 04.01.12 11:10| 
 |
Rispondi al commento

ma se andiamo tutti a montecitorio a prendere un caffè, dite che ci fanno entrare?? magari attacchiamo il cartello "VIETATO L'INGRESSO AI POLITICI"!

andrea ruto 04.01.12 11:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho 50 anni, a meta 2010 ho chiuso la mia attivita con qualche debito.Oggi sono ancora disoccupato non ho alcun tipo di sostegno da nessuno e quindi mi sono trasformato in PARASSITA EVASORE, non sono fiero di me, ma almeno la mia famiglia tira avanti.La parola futuro non ha piu significato il mio unico obbiettivo è crescere mio figlio. Quindi sentire questi infami che si lamentano per 10 centesimi di aumento del caffè con quegli stipendi...che dire!!!

maurizio tonucci 04.01.12 10:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

(null)

Bez oscar 04.01.12 10:18| 
 |
Rispondi al commento

E che ne dite ora che dichiarano di essere anche i meno pagati di tutta europa. Poveretti quasi non arrivano a fine mese...loro!!!!!
Ma quando capiranno che i cittadini non ce la fanno più?
Ma si sta organizzando una sommossa popolare contro questi politici?

gennaro testa 04.01.12 03:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tappezziamo tutti i negozi del cartello vietato l'entrata ai politici!!!!!!!!!! A sentire quest' essere mi vien voglia di massacrarli tutti.......

anticonformista51 03.01.12 23:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I politici italiani chiedono sacrifici per tutti
meno che per loro. Non sono assolutamente più credibili! Non hanno un minimo di vergogna.
E poi c'è la questione dei cacciabombardieri che
costano la bellezza di 13 miliardi....così per
ridere, mentre noi facciamo i salti mortali per
vivere. Cosa aspettiamo per mandarli fuori dalle
palle tutti quanti?
Forza Beppe!

ugo armoni 03.01.12 23:55| 
 |
Rispondi al commento

MA CHI E' QUELLO SCEMO CHE PARLAVA!!!??????

AngeloS. 03.01.12 22:49| 
 |
Rispondi al commento

speriamo il caffe diventi veleno morissero tutti dio cane

alex s. Commentatore certificato 03.01.12 21:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi piacerebbe che "I BAR LIMITROFI fuori da montecitorio" sapendo chi sono gli facciano pagare una SPREMUTA e un TRAMEZZINO 50 eurini
dovrebbero avere due listini prezzi:uno per i parlamentari e uno per i cittadini.

sandro c., roma Commentatore certificato 03.01.12 21:49| 
 |
Rispondi al commento

AAAAAAAHHHHHHHHHHH..... Datemi qualcosa da polverizzare!!!!!!!

antonio marcheselli, Signa (FI) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.12 21:43| 
 |
Rispondi al commento

mamma mia poverini...è veramente un momento brutto per loro,questa crisi li sta rovinando,li sta rovinando perchè ogni volta che aprono bocca,TUTTI QUESTI PARASSITI,si fanno degli autogol clamorosi che fanno incazzare sempre di più i loro sudditi ma la pacchia sta finendo...si comincia a vedere per fortuna qualche SCHIAVO che tenta di spezzare le catene e quando le catene saranno rotte dovranno correre più in fretta che possono...correte onorevoli correte!!!!!

sandro c., roma Commentatore certificato 03.01.12 21:42| 
 |
Rispondi al commento

Beh ma non capisco di cosa ci lamentiamo, i politici fanno ciò che la democrazia popolare permette loro. Noi umili cittadini sudditi facciamo a queste persone solo il solletico lamentandoci da mattina a sera, loro se la ridono e addirittura saranno la maggioranza nelle prossime elezioni...... FACCIAMO UN V-DAY ANCHE PER IL CAFFE' OPPURE DOMANI CI LAMENTEREMO CHE DAL CALZOLAIO I POLITICI HANNO LO SCONTO???

Asdrubale Nigoglietto 03.01.12 21:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questa gente ha veramente la faccia come il culo!!

angela verzè 03.01.12 21:13| 
 |
Rispondi al commento

HO INDIVIDUATO LA VERA PIAGA NEL NOSTRO PAESE ....
I NOSTRI POLITICI.
SE RINUNCIASSERO AL LORO COMPENSO PER UN ANNO RISOLVEREMMO I PROBLEMI DELL'ITALIA

roberto d'ettorre 03.01.12 20:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi deve fare diarrea brutti maiali il caffe' allo stesso prezzo che lo pagano i netturbini a mille euro al mese!

Che vi venga un cancro al buco del culo a voi e a tutta la vostra stirpe. MAIALI! MAIALI! MAIALI!

Vi strangolerei uno alla volta, giuro e godrei a vedervi esalare tra i tormenti. SCHIFOSI!

Nando Spinello 03.01.12 20:46| 
 |
Rispondi al commento

Al ristorante del senato hanno alzato i prezzi con lo scopo di far pagare finalmente lorsignori. Ma c'è un imbroglio (ti pareva!...): i prezzi effettivamente sono saliti, ma il parlamentare paga solo il 50% del prezzo dovuto alla società di catering, mentre l'altro 50% è a carico dell'amministrazione del senato, cioè di tutti noi. In più, questa società di catering ha dei prezzi proibitivi, ma i senatori non vogliono cambiarla. Tanto paghiamo noi...

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 03.01.12 19:39| 
 |
Rispondi al commento

Questi disonorevoli ci vogliono prendere per il culo?!
È possibile che ancora nessuno di loro abbia pubblicato il resoconto della sua busta paga in modo che tutti gli italiani sappiano quanto guadagna uno di loro???
Adesso ci vogliono pure far credere che loro abbiano gli stipendi più bassi in Europa?!

Carmelo Di Stefano 03.01.12 19:23| 
 |
Rispondi al commento

il cianuro dentro al caffè ci vuole

mario di nino 03.01.12 19:14| 
 |
Rispondi al commento

tu dici di essere un comico enon un politico ma no puo essere che i politici sono in realta dei comici?

sergio callegari 03.01.12 19:12| 
 |
Rispondi al commento

La risposta è semplice :
quando smetteremo di votarli

Fausto Piazza 03.01.12 19:08| 
 |
Rispondi al commento

questo signore si dovrebbe vergognare a fare certe affermazioni basta con i loroprivilegi e caro beppe bisogna mettere un tetto al numero dei consiglieri regionali in tutte le regioni i peggiori sono loro,meno controllati e pensano solo a sistemare i loro parenti stretti

antonio martellone, avezzano Commentatore certificato 03.01.12 18:55| 
 |
Rispondi al commento

Dopo 6 mesi non sono riusciti a capire che loro percepiscono uno sproposito ma siamo proprio dei coglioni !!se poi ti chiedi se sono all altezza ti disperi non vedi un galantuomo loro l etica non sanno cosè vedono solo loro stessi e le loro bassezze di Aldo Moro ho letto il memoriale scritto in un momento per lui purtroppo cruciale di queste merde che vuoi leggere i fondi del caffè

Riccardo Garofoli 03.01.12 18:36| 
 |
Rispondi al commento

Se aumenti i prezzi la gente compra meno, se la gente compra meno si perdono posti di lavoro,
Se aumenta la disoccupazione cala il Pil e
per compensare miseria devi aumentare le tasse.
Ecco, lo dicessero a monti, i miserevoli di montecitorio, se capissero qualcosa oltre il proprio orticello costituito dalla mensa e dal bar a sbafo,forse ci sarebbe qualcuno in politica in grado di fare qualcosa di utile per questo paese, invece di rubare lo stipendio.

fabio martello Commentatore certificato 03.01.12 18:21| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo con Beppe Grillo che bisogna fare piazza pulita di questi "zombi"-come li chiama Lui-
Destra,sinistra ,ec,ecc,non cambia mai niente
L'unica soluzione.secondo me-boicottare in massa le prossime elezioni
Tanto il Ns.voto oramai non serve (vedi governo Monti messo lì solo da Napolitano)
Solo uniti-forse- possiamo cambiare qualcosa
Servono giovani con idee nuove e soprattutto con mentalità nuova......e non dire più ".....tanto io sono amico di........o sono figlio di....."
BASTA.dEVE AVANZARE SOLO chi merita

Max 03.01.12 17:55| 
 |
Rispondi al commento

.....pisciano continuamente sul cane di paglia per evitare che prenda fuoco........

tina ghigliot 03.01.12 17:41| 
 |
Rispondi al commento

i politici italiani sono dei bambini viziati che vogliono sempre i giocattoli ... è arrivata l'ora di togliere il giocattolo a questi viziati. Se lo capiscono con le buone OK altrimenti mazzate fino a quando non capiscono che sono cresciuti e devono camminare con le loro gambe. Ma questo è impossibile perchè la casta è malata e va tolta di mezzo con le cattive ...

merdaccie siete dei viziati non volete pagare nemmeno un caffè. Non vi bastano i soldi che rubate con le tangenti e lo stipendio d'oro senza lavorare ...

p.s. Bersani che fine ha fatto Penati ??? dove sono i soldi che ha dato al partito ?

merdacce

sabatino 03.01.12 17:20| 
 |
Rispondi al commento

Basta organizziamo una manifestazione a Roma Beppe, riprendiamoci il nostro parlamento questi individui sono nullità e stanno distruggendo il nostro futuro.

yuri freschi 03.01.12 17:18| 
 |
Rispondi al commento

Forse l'onorevole non sa che il prezzo di un caffe ormai ha superato l'euro da un bel pezzo

Tommaso spigai 03.01.12 17:00| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
NON C'E' FINE,PER LA "CASTA",ALLA MANCANZA DI RISPETTO PER CHI FA'I SACRIFICI,MI AUGURO CHE PRESTO INIZI AL CACCIA ALLA "CASTA"
ALVISE

alviseafossa 03.01.12 16:48| 
 |
Rispondi al commento

sono soltanto dei ladri legalizzati,quando entri nei loro "ingranaggi" non ne esci più.Se avessero preso,da 60 anni a questa parte, stipendi umani non ci troveremmo in questa situazione.La colpa è nostra,ci davano la caramella e intanto loro,i nostri "CARI" si mangiavano tutta la torta.Ora che l'Italia è ridotta all'osso pagano loro? E no,meglio che paghino i soliti cretini,cioè noi.CACCIAMOLI VIA TUTTI,DAL PRIMO ALL'ULTIMO,NON SONO DEGNI DI ESSERE ITALIANI.

mar fra 03.01.12 16:45| 
 |
Rispondi al commento

Invece direi che quando non si ha più niente da perdere (e fra poco tempo saremo tutti cosi!!)c'è solo una soluzione: RIVOLUZIONE contro i palazzi di Versailles!! Ho sentito anch'io l'intervista in TV di quel parlamentare che non ricordo (E NON HO VOGLIA NEMMENO DI RICORDARE!)il nome. Mi domando: ma che differenza c'è fra la regina Maria Antonietta e le sue famose uscite nei confronti del popolo francese che moriva di fame, con questa casta parassita che abbiamo ormai da troppi anni?!?!?!

Atea Politica 03.01.12 16:30| 
 |
Rispondi al commento

Da buon cittadino appenderei il cartello divieto per i politici in ogni bar.

A quando le forche?

www.bit-ter.net/blog

Lorenzo F. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.12 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Io non so se mettere o no una bomba sia una soluzione, boh, non lo so, ma di sicuro so una cosa.
ma chi sono gli evasori??????
bisognerebbe classificarli. Io sono evasore si ma non ho una lira e questo non dipende da me ma dal sistema.
mi occupo di edilizia, con le nuove leggi fatte, se non hai regolarità contributiva non puoi lavorare, adesso dico io.
faccio un lavoro ad un tizio, il tizio per 100.000.0000.000 motivi non mi paga, quindi io non riesco a fine mese a pagare i contributi.
in automatico non ho la corretta contributiva e quindi non posso fare dei nuovi lavori.
ma come faccio a togliermi il debito se non posso piu lavorare?
poi arriva equitalia e mi dice, tu dovevi pagare 10.000 euro e adesso me ne devi 50.000.
anche se per miracolo riesco a riavere i soldi del tizio che non mi aveva pagato il lavoro non riesco piu a coprire il debito.
e quindi sono rovinato a vita.
costretto quindi ad avere un debito che cresce giorno per giorno, essere trattato come un criminale ed io sarei evasore??????
io credo che è tutto il sistema sbagliato e che ci sia qualcuno che vuole tutto questo. rovinare le persone, indebitarle fino al collo.
è normale che cresce l'usura, non ci sono altre alternative.
ricordo quando avevo ancora il conto corrente, se pagavo un'assegno con un giorno di ritardo dovevo pagare il 10% in piu per un solo giorno, oltre ad altre spese.
se vai dall'usuraio si prende il 5% al mese.
chi è l'usuraio?????
alla fine, dopo aver sempre lavorato, mi trovo senza soldi, con un debito che cresce grazie al sistema equitalia, auto e camion con fermo amministrativo, qualche attrezzo pignorato, ho dovuto licenziare un bel po di operai ecc ecc ecc.
ma non era meglio che facevo tutto a nero???
ma per lo meno potrebbero darmi la possibilità di lavorare in modo di avere la possibilità che tra 100 anni mi tolgo i debiti.
adesso che devo fare???
come ha fatto un mio cliente che si è suicidato? che mi ha sempre pagato ma che i debito li hanno portato alla depressione???

Angelo 03.01.12 15:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non ha trovato altre parole per dire "tramezzino" e spremuta" ....




Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori