Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il water della democrazia


Monti HAL (Odissea nello spazio)
(1:55)
monti-hal.jpg

Ho una sensazione di freddo alla schiena. Guardo Rigor Montis, la Frignero, Passera e le facce di cera dei vari ministri e vedo dei contabili, degli esattori, dei curatori fallimentari, degli ESTRANEI. Chi li ha invitati? Chi li ha votati? Mi ricordano la pubblicità degli anni '80 della Johnson, la signora Luisa, la domestica seria e precisa, dal fare sicuro, che si presentava alla tua porta, dal motto "Comincia presto, finisce presto e di solito non pulisce il water" perché usava la schiuma attiva di Magic Water.
Il governo di Magic Monti sta facendo le pulizie di casa nostra senza preoccuparsi di chi ci abita in questa casa. Le categorie sociali gli sono indifferenti. Pensionati, camionisti, tassisti, cassintegrati, piccoli imprenditori è come se non ci fossero, come se non avessero mai abitato in Italia. I ministri non fanno parte del tessuto sociale, non sono stati eletti, non devono rispondere a nessuno, non discutono con le controparti, eseguono il loro mandato. Sembrano alieni in visita ispettiva, alteri. Indifferenti a tutto tranne che alle banche. Ospiti che sono diventati padroni, che dopo tre mesi cominciano a puzzare tremendamente e il water non lo puliscono mai.
Mi inquieta la perdita totale, definitiva della democrazia e la accettazione di questa perdita da parte degli italiani come se fosse ineluttabile, ovvia, scontata. Come se la democrazia fosse un optional. Negli anni '70 andava di moda l'esproprio proletario. Si entrava in un supermercato e si faceva la spesa senza pagare. Si usava così. Oggi assistiamo all'esproprio bancario, una sottrazione dei diritti dei cittadini, dall'art.18 alla cassa integrazione, fatta alla luce del sole con rigidità burocratica da persone grigie, in giacca e cravatta, per salvare le banche e l'euro. Li guardo e non vedo umanità, ma lo sguardo fisso e indecifrabile degli squali. Il Paese va a fuoco, ma per loro è solo una pratica da chiudere al più presto. Magic Monti, la schiumattiva che mantiene il water profumato.

scarica-volantino-ingresso-politici.jpg  facebook-banner-vietato-ingresso.jpg

24 Gen 2012, 13:45 | Scrivi | Commenti (1015) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

O.T.COMMISSARIAMENTO: i politici non osano amm-metterlo, ma è l’evidenza, non sono stati capaci di accordarsi nel come proseguire a rubare così, il mercato o le finanziarie o quache altra lobby economica li ha di fatto esautorati e con loro anche i nostri deboli e ipocriti convincimenti di parte. C’è anche una seconda un’ipotesi, quella cioè che tutta questa manovra, spread incluso, sia solo l’ennesima pantomima di regime che dopo la sobria e dolorosa sospensione del governo tecnico, tornerà al potere forte di tutti quegli smarcamenti e distinguo che con molta sofferenza ha manifestato durante la carneficina.
Quindi, Sig. COMMISSARIO e Sigg.. TROMBONI, vi chiediamo di dare un segnale forte e chiaro che escluda la seconda ipotesi:
1)Allontanare dai pubbl. uffici tutti quelli condannati in via definitiva, diciamo per decoro;
2)Dimezzare il numero dei parlamentari, così forse si dimezzerebbe anche la corruzione
con un grosso risparmio finanziario soprattutto per i sostenitori della Marcegaglia.
3)Abolire le provincie e commutarle in sedi giudiziarie, convertendo gli stipendi dei politici in quello di magistrati smaltendo tanti processi pendenti in barba alle prescrizioni.
4)visto il disastroso stato delle finanze porre un tetto max di 100.000 € annui alle pensioni di stato.
5)Togliere i vergognosi rimborsi per le “cure estetiche “ dei tromboni e dei loro familiari, perché non ce lo possiamo più permettere. 6)Non usare più l’espressione “perché in Europa tutti lo fanno” perchè in Europa:
dopo due legislature non ci si può più ricandidare; nessuno guadagna come i nostri politici; esiste il salario minimo garantito tranne che da noi e in Grecia; la corruzione è molto inferiore e si fa ancora largo uso delle "DIMISSIONI”.
I CITTADINI danno tempo fino al 29 febbr. per promulgare le leggi inerenti gli argomenti trattati, altrimenti il 1° marzo assedierà le sedi istituzionali per indurre tutta quella brava gente che le frequenta a darsi una mossa sul serio!

Maurizio I., Roma Commentatore certificato 30.01.12 15:07| 
 |
Rispondi al commento

La cancelliera tedesca e il presidente francese
tengono in scacco l'Europa e fanno il bello e
il cattivo tempo, trattando l'Italia come uno zerbino. Forse dovremmo dar loro una
lezione cominciando a non acquistare più auto
tedesche e francesi. Voglio vedere se la locomotiva
tedesca continua a correre o esaurisce il combustibile. E così pure gli ipermercati francesi
in Italia (Auchan, Carrefour).

angelo triarico 30.01.12 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo conclamato il fallimento del comunismo.Come
mai non si fa una analisi seria del capitalismo!Dove sono finiti i teorici della sinistra!!!!!.Non sarebbe ora che la sinistra cominci a mettere ancora in discussione i rapporti di proprietà,produzione,profitto ecc...W M5S

angelo b., crema Commentatore certificato 29.01.12 17:53| 
 |
Rispondi al commento

Sono un vostro sostenitore e sono d'accordo sul programma del M5S e anche su quello che dici di Monti, ma non mi piace che si faccia disinformazione alla Calderoli maniera dicendo "chi li ha votati", in Italia nessun cittadino vota per il governo, su questo punto la costituzione non è stata ancora cambiata!

Luciano B. 29.01.12 13:37| 
 |
Rispondi al commento

Commento politico n. 25
Un mistero della Politica Italiama
Mario Monti è stato tratto dall'anonimato perché era amministratore della Coca Cola e della Goldman Sachs. Senza essere uscito da libere elezioni, è stato nominato senatore a vita e capo del governo. Ma questo è INCOSTITUZIONALE. In nessuna parte della nostra Costituzione è scritto che si possa prescindere da libere elezioni.
On. Beppe Glillo, vorrebbe presentare un'interrogazione o una mozione (non sono esperto)
per chiarire questo mistero? E se le referenze di Monti erano la Coca Cola e della Goldman Sachs?
Dietro di loro ci sono gli USA di Obama?
Arnaldo Cantani, una mente che lavora con voi e per voi
Chiedo sempre più spazio per i miei commenti più lunghi. Grazie

Arnaldo Cantani, Roma Commentatore certificato 29.01.12 09:19| 
 |
Rispondi al commento

Caro Signor Monti, il presidente della repubblica ti ha nominato senatore a vita, con 25 mila euro al mese, !!!! e meno male che ce la crisi, in più prendi la pensione della universita Bocconi, e in piu prendi la pensione per i 10 anni che sei stato in europa. Ma dimmi ma NON TI BASTA MAI?
e la povera gente alla quale hai messo un mare di tasse, che non arriva alla seconda metà del mese che cacchio deve dire? Speriamo che i giovani disoccupati inkazzati neri vengono a roma e ti fanno vedere i sorci verdi, a te e a tutti i ladroni di stato che stanno in parlamento, si ladroni di stato, perchè voi che vi beccate 16 mila euro al mese, in questa crisi, siete dei ladri, che vi fate le leggi buone per voi stessi, e state massacrando il popolo italiano.
Prima o poi succederà qualcosa:
Tarquini Gaetano

Tarquini Gaetano 28.01.12 21:00| 
 |
Rispondi al commento

Il tasso di ignoranza dei partecipanti al movimento (a leggere questi commenti) si sta alzando spaventosamente. Di lega ne basta e avanza una. Bon...anche questa possibilità di voto è andata.

Anton 28.01.12 13:08| 
 |
Rispondi al commento

ultimo sondaggio per la camera dei deputati
Grillo al massimo storico, il M5S diventa il quarto partito italiano
http://www.solosondaggi.blogspot.com/

pino 28.01.12 10:58| 
 |
Rispondi al commento

LA CRESCITA dei consumi non la si fa costringendo i pensionandi a restare al lavoro e dunque non liberando posti di lavoro,si sa che i vecchi risparmiano e che sono i giovani che spendono ma se non lavorano chi glieli dà i soldi da spendere anche non risparmiando anzi . . ."E IO pago!"gli errori di un miope rezionario destrorso di nome MONTI

Giampaolo S., Torino Commentatore certificato 28.01.12 09:19| 
 |
Rispondi al commento

Prima Temorti diceva che l'economia italiana era a posto e intascava il suo lauto stipendio. Adesso vuole fare altri soldi vendendo il suo nuovo libro in cui spiega che la democrazia è a rischio a causa dello strapotere della finanza. Io mi sento preso per il culo da Tremorti. Io il libro di Tremorti NON lo compro.

Gigio il Pendolare 28.01.12 08:47| 
 |
Rispondi al commento

La monarchia burocratica si autoreferenzia. Ora non basterà più la laurea nei concorsi ma il master in lekkamento di kulo del burocrate di turno. Non conta sapere fare qualcosa, scoprire qualcosa, pubblicare qualcosa di serio, non conta avere esperienza ma...badate bene serve un pezzo di carta di livello burocratliota superiore, il master! Ci lamentavamo della vecchia monarchia che distribuiva titoli nobiliari a kazzo o su pagamento o attraverso i matrimoni o su lekkamento di kulo alla corte reale, ma questa qui altro che monarchia feudale. Questa qui è una monarchia burocratica dinamica, nel senso che prima sciacqua i titoli richiedendo una preparazione sempre minore ai nuovi possibili adepti e poi resetta i titoli già distribuiti. Ogni anno ci vuole qualcosa di burocratico in più per accedere ai concorsi e bisogna stare sotto una certa età, e se hai 28 anni e non sei laureato sei sfigato, e se hai solo la laurea non basta. Ma loro che stanno dentro no, loro queste regole le hanno by-passate sono saliti a suo tempo attraverso canali occulti perchè di canali occulti si tratta, magia nera. Chi lavora nello Stato deve aver fatto qualche maneggio strano con l'aldilà, deve aver venduto l'anima a qualcuno, o la ha occultata per passare meglio nelle maglie dei concorsi. Lo Stato è a senso unico, una volta dentro sei dentro e guai a chi ti tocca, hai il potere assoluto e hai sempre ragione anche se fai debiti. Chi sta fuori ha sempre torto, deve mettersi in coda, soffrire la fame, pagare i debiti di quelli che li fanno da dentro, e se ha da accampare diritti glieli cancellano!!! Dentro sei Dio, fuori sei il nulla, lo sfruttabile, il calpestabile, l'arrestabile, lo sfigato,....meditiamo amici meditiamo! Lo Stato italiano ha rotto ma proprio rotto!

mario mario Commentatore certificato 27.01.12 13:55| 
 |
Rispondi al commento

Con Clistene nasce la democrazia nel 508 a.C. La democrazia radicale si raggiunge con Efialte e Pericle.

Per partecipare all’assemblea sono necessari due requisiti:

Essere cittadino ateniese, di sesso maschile. Dunque gli schiavi, le donne e gli stranieri non potevano votare.
Essere maggiorenne cioè aver superato 18 anni
L’assemblea ha potere esecutivo, legislativo e giudiziario. Per il potere legislativo ha solo il potere di proporre ma non abolire leggi. L’assemblea è presieduta da un individuo scelto a caso e tutti possono intervenire indossando una corona di mirto, simbolo di inviolabilità
Questa apparente totale eguaglianza e libertà di pensiero e di espressione trovò una grande limitazione pratica con la grafè paranomon (in greco Γραφή παρανόμων): il cittadino che in assemblea avesse proposto alcunché in contrasto con il diritto tradizionale poteva subire pene assai gravi. Questo, ovviamente, comportò una grave limitazione alla libertà di espressione in assemblea.

UN CONFRONTO CON L'ATTUALITA' -NON SOLO ITALIANA -RENDE EVIDENTE CHE VIVIAMO IN PIENA DEMOCRAZIA DIRETTA : NOI SCHIAVI NON VOTIAMO!

fioravante n., vinchio Commentatore certificato 27.01.12 11:00| 
 |
Rispondi al commento

(buon giorno)a tutti.
vorrei gentilmente sapere da voi se possibile xche'
le leggi contro gli operai e pensionati le fanno sempre con la complicita' della sinistra,ed i sindacati non fanno mai nulla x contrastarle.se al governo ci fosse stato il nano ghiacciato avrebbero fatto scioperi su scioperi mentre x monti 3 orette striminzite.allora mi sorge un dubbio sono tutti d'accordo??premetto che fino ad ieri ho votato a sx ed ora mai piu'.saluti a tuttigli oprressi

luigi s., bergamo Commentatore certificato 27.01.12 09:50| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe... ieri sera ho visto una tua intervista ma... Come si può difendere "a spada tratta" il numero chiuso delle licenze dei tassisti? Capisco che abbiano fatto un investimento importante (mio nonno lo è stato per una vita) ma... lo stesso investimento (e magari più grande) l'hanno fatto tutti quelli che hanno iniziato un'attività "in proprio", se tale attività necessita di macchinari.
Anche loro (me compreso) si sono indebitati e, a differenza dei tassisti, a queste persone nessuno ha MAI garantito che, nel capannone a fianco (o comunque in zona), non potesse aprire un'altra azienda che facesse esattamente le stesse cose. Come la mettiamo? Perché i tassisti devono essere avvantaggiati rispetto agli altri?
Ho aperto un'azienda in agosto 2009 (era il momento di massima crisi), rilevando un reparto dall'azienda dove lavoravo (che è fallita). Ho avuto coraggio (non avevo molta altra scelta) e mi sono indebitato fin sopra i capelli (che non ho)... abbiamo superato la crisi (speriamo non ne vanga un'altra) ma credi che "sia tranquillo", sapendo i debiti che ho? Certo... se avessi la certezza che nessun altro possa aprire un'ulteriore azienda che faccia le stesse cose che fa la mia, sarei più rilassato MA non è così.
Dai che sopravviveranno anche i tassisti...

Vittorio C. 27.01.12 08:56| 
 |
Rispondi al commento

Ora revisione anche delle esenzioni ticket sanitari per anziani e invalidi....bene complimenti...comunque non è una novità, come non sarà una novità l'attacco al "assistenza"!
Intanto i banchieri si fanno prestiti all'1%..per fare shopping di bond al 5-6%..d'interesse che noi paghiamo con tasse e tagli!.
Ora son tutti contenti perchè ieri il Tesoro a collocato qulache miliardo di ctz ad un tasso non alto..3-4%..peccato che siano titoli indicizzati..e sarebbe curioso sapere qual'è il valore nominale..!
Pensano che noi siamo scemi...io guardo i tg per verificare quante mezze verità dicono..e poi la chiamano informazione!!.
Comunque cari vecchietti ora l'età per
l'esenzione verrà inalzata a 70 anni...e noi "invalidi" rei di essere malati,dobbiamo accellerare la n/s dipartita!
Io li do un consiglio a tutti questi pezzenti.."ricordatevi che una scorta per tutti non c'è!".

roby f., Livorno Commentatore certificato 27.01.12 08:41| 
 |
Rispondi al commento

Il quasi beato Robinzorro Monti è riuscito a dare ai ricchi della destra con il consenso dei poveri orfani dei partiti

Giampaolo S., Torino Commentatore certificato 26.01.12 19:12| 
 |
Rispondi al commento

Ma i famosi "INDIGNATOS" dove sono? Perchè non abbracciano le proteste di chi non arriva a fine mese? Non voglio credere, che èra una farsa politica.

maurizio D., Arezzo Commentatore certificato 26.01.12 17:34| 
 |
Rispondi al commento

"""""""""CHIUDIAMO TUTTI I CONTI CORRENTI"""""""""

maurizio D., Arezzo Commentatore certificato 26.01.12 17:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

aa ma

mario m., sanremo Commentatore certificato 26.01.12 13:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono un ex appartenente al blog di Beppe Grillo! In passato non accettavo la campagna denigratoria (come giusta che sia) solo contro Silvio Berlusconi! Evrei voluto un attacco critico contro tutta la classe politica! In questi giorni ho avuto modo di sentire dai media strumentalizzazioni contro Beppe Grillo per il commento sulla scelta del Signor Napolitano di dare la cittadinanza onoraria ad alcuni bambini extracomunitari nati in Italia! Per quanto possa essere lodevole questa scelta, bisognerebbe innanzi tutto capire il commento di Grillo e gli scopi della scelta del nostro Signor Presidente! Crede che grillo non sia un razzista, anzi! Credo che per me le sue parole siano state chiare! Cioè che il presidente della repubblica abbia aperto una problematica in un momento che sembra fuori luogo con tutti i problemi gravi ( di cui la maggior parte degli italiani ignora) che stiamo vivendo in questo momento! Ecco il fine! E' quello di distogliere la gente dai veri problemi e si approfitta del finto buonismo di molti per attaccare una figura così importante, come Grillo, della storia italiana, accusandolo di razzismo! Ecco qui puntuali le strumentalizzazioni che hanno fatto, come si dice nei media, suscitare sdegno anche tra i sui sostenitori! Bisogna ricordare che il nostro caro presidente ha tirato fuori lo stesso argomento nel momento della nomina di Monti a Senatore a vita (e si sapeva già per quali scopi) e' una casualità? Io sono convinto di no! Non ci si rende conto che da una "dittatura bianca" siamo passati ad una "dittatura pura" attraverso un "colpo di stato pulito" passato nell'indifferenza di molti! Dai media non ci si poteva poi aspettare altro che l'essere consensualmente pilotati! Non ci si rende ancora conto che il potere economico ha sovrastato quello politico e di conseguenza la sovranità popolare e monetaria non solo quella Italiana ma Europea e Mondiale attraverso meccanismi di controllo sovranazionali come il gruppo bildenberg e sistemi bancari come

Massimo Diana 26.01.12 12:54| 
 |
Rispondi al commento

Mi vinene in mente un triste realtà: Andiamo alle elezioni e votiamo... MA, CHI VOTIAMO?
Le stesse "Facce da Culo" che hanno portato l'Italia in queste condizioni?

Il moVimento 5 Stelle non è ancora forte abbastanza ne, tanto meno, riconosciuto come i vari (maledettissimi) Partiti.

Forse, meglio, per ora qusto governo che i soliti noti (dalle natiche in faccia).

Il momento della riscossa arriverà; ce lo serviranno su un piatto d'argentio e non ce lo faremo scappare di sicuro.

Zeno Bersanetti 26.01.12 11:50| 
 |
Rispondi al commento

E soprattutto, una delle prime riforme da fare è quella di dare a qualsiasi governo la facoltà di fare solo l'ordinaria amministrazione...

Tutto il resto che preveda spese significative, (TAV; Ponte sullo stretto Riforma pensioni ecc ecc ecc), deve passare attraverso referendum confermativi dopo che ogni riforma sia stata spiegata bene nel dettaglio con i pro, i contro e costi-benefici...

Funziona così in tutti i paesi più sviluppati non capisco perchè qui si debba delegare a pochi "SFIGATI" la nostra vita presente e futura...

Loro sono i veri "SFIGATI", non noi... è l'ora che ci facciamo valere...

Mario Lartigiano (mario lartigiano) Commentatore certificato 26.01.12 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Ho sensazioni brutte anche io a vedere la fine indegna che fanno e faranno le buone persone in italia (sono per il merito nella bontà anche prima delle capacità mentali, anche se purtroppo sono i cervelli che fanno fare i salti nella Storia - ma ce ne sono stati pochi di scienziati particolarmente cattivi -)

MA DOVE VOGLIAMO ANDARE?:

-La commissione europea non è votata dai cittadini europei.
-Il presidente della Repubblica non è eletto dai cittadini Italiani.
- i mebri del parlamento e il governo italiani idem

chi elegge i membri del WTO/OMC?
chi ha deciso di un europa con moneta non sovrana con la guerriglia di squali nel mondo?
chi ha leggittimato i "derivati" i "CDS" I "CDO" E TUTTE QUESTE ARMI DI DISTRUZIONE DI DEMOCRAZIA ED "EQUITA'"??????????????????????????????????

Alessandro D., Roma Commentatore certificato 26.01.12 10:56| 
 |
Rispondi al commento

La verità è che siamo un popolo di pecoroni e che ci meritiamo tutto quello che giorno dopo giorno i nostri "capi" ci propinano...

Altrimenti la grande massa di noi, in questi giorni di proteste, avrebbe solidarizzato con chi protesta, anzi sarebbe andata con loro fin sotto montecitorio e in pochi giorni avrebbe cambiato questo stato di cose...

Ci vorrebbe poco veramente... una lista con dieci punti da fare, chiuderli dentro i palazzi per 15 giorni, fargli approvare le cose necessarie ed urgenti e poiu tutti a casa a nascondersi... bravi e meno bravi... ovviamente azzeramento di tutti vitalizi, pensioni ecc ecc...

Dieci punti semplici, chiari e immediati e vedi quante cose si risolvono in questo paese barzelletta...

Mario Lartigiano (mario lartigiano) Commentatore certificato 26.01.12 10:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se vogliamo essere onesti intellettualmente prendiamo i dati macro economici e valutiamoli attentamente e probabilmente, sia sotto la forma che la sostanza il Governo Monti è un il solito Bluff della politica italiana.
1-nel 2011 12000 imprese sono Fallite e 100000 persone hanno perso il lavoro;
2-il reddito medio degli italiani è ritornato a quello registrato nel '97;
3-la Pressione fiscale è fuori controllo io la stimo al 70-80%;
4-nell'arco di 11 anni il debito pubblico è aumentato di 600 mld d'euro+500 di manovre aggiuntive,soldi spariti nel nulla;
5-i monopolisti banche,assicurazioni,gas,ecc hanno aumentato i loro profitti del 100%;
6-le industrie stanno delocalizzando capitali e impianti perchè è diventato impossibile operare visto l'iperburocrazia,concorrenza sleale,fisco,e 0 accesso al credito;
7-privati e persone giuridiche hanno trasferito circa 800 mld (legalmente)oltre confine;
8-90 mld di euro è il debito che lo stato ha con i fornitori di beni e servizi e non sa come pagarli;
9-lo spreed è risalito e risalirà ancora proprio con il Sig. Monti che sta attaccato alla gonella di frau Merkell per avere un prestito, che lei non concederà mai!.
L'italia è un paese di vecchi,di burocrati,di rendite di posizioni solo Pubbliche composte da Politici,Partiti,dirigenti,funzionari,enti sotto enti,paraenti,ecc.
Non abbiamo materie prime o poche,grazie alla UE abbiamo dismesso aziende importanti come: metallurgia,chimica,elettronica,manifatturiero,ivicompreso il comparto agroalimentare sottoposto ad una concorrenza sleale grazie alla
globalizzazione.
Il governo Monti in una cosa riuscirà! e cioè quella di scatenare una rivolta sociale!anche se quelli che andranno battuti nel muro saranno i partiti!...

roby f., Livorno Commentatore certificato 26.01.12 08:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, non sono d'accordo su quanto scritto per una questione di "onesta' intellettuale" nei confronti di chi legge il tuo commento.
Si e vero che "i professori", i tecnici, attualmente al governo sono chi piu' chi meno legati ad interessi particolari della nostra societa', e quindi passibili di sospetti di agire a tutela di quegli interessi particolari di cui potrebbero far parte.Ma dimentichi due cose essenziali:
1) i cosidetti "tecnici" sono stati chiamati a pporre rimedio ad una situazione che, indubbiamente, ci avrebbe condotti alla bancarotta ed al fallimento dello Stato;
2) nella situazione disperata in cui sono stati chiamati hanno ritenuto di dover adottare una cura "da cavallo" perche' la gravita'della situazione era seria e richiedeva un siffatta cura.Sono certo che ben presto le misure adottate saranno ammorbidite con il migliorare della situazione complessiva del Paese;
3) avresti preferito lasciare la soluzione della grave crisinelle mani ( e nelle tasche...) di quei lestofanti dei politici nominati dalle segreterie di partito?
Un caro saluto da un tuo lettore quotidiano
Gajah Mada

Luigi A.Cesareo 26.01.12 04:07| 
 |
Rispondi al commento

Oh ma avete visto che mani bianche che ha?
Nemmeno il Dracula di Scorsese arrivava a tanto...
Non so se e' un vampiro ma di una cosa sono sicuro:
Quelle sono le mani di uno che non ha mai lavorato".

valeriano barbara 26.01.12 01:46| 
 |
Rispondi al commento

Don ChiMonti della Tassa con il suo fedele Scudiero Sancio Passera lancia in resta all'attacco: liberalizziamo il Paese! Aldonza la Dulcinea Fornera lo aspetta fra le sue braccia.
Quei demoni dei pescatori e quell'esercito di taxisti, assaliamoli! Quegli smisurati giganti di Tir vanno colpiti! E finì con il liberare alcuni galeotti colpendo due guardie carcerarie con un armistizio senza precedenti.

mario mario Commentatore certificato 26.01.12 00:50| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo vorrei fale una domanda, lasciando stare tutti questi piccoli problemi che distraggono le persone perche' non si affronta il vero problema quello di limitare o chiudere le importazioni dai paesi poveri per rilanciare cosi la riapertura delle fabbriche e quindi la vera risoluzione della crisi?
perche nessuno ne parla?


ringraziandola anticipatante.

Cosimo c. 26.01.12 00:50| 
 |
Rispondi al commento

Non è tollerabile che una banca centrale, isolata, che non ha nessuna responsabilità né l'obbligo di spiegare quello che fa, possa continuare a creare disoccupazione mentre i governi stanno zitti” (Modigliani, premio Nobel per l'Economia, su "Il Tempo" del 22/10/2000)

"Chiunque controlli l'ammontare del denaro circolante in un paese e' il padrone assoluto della sua industria e del suo commercio. E quando capisci che l'intero sistema e' facilmente controllato, in un modo o nell'altro, da una ristrettissima elite, non avrai bisogno che qualcuno ti spieghi come nascono i periodi di inflazione e deflazione".
[James Garfield, 20mo Presidente Usa]

LA DEMOCRAZIA REALE NON PUO' PRESCINDERE DALLA SOVRANITA' AL POPOLO DELLA PROPRIA MONETA (CHE RAPPRESENTA IL VALORE PRODOTTO DAL POPOLO STESSO)

“L'attuale creazione di denaro dal nulla operata dal sistema bancario è identica alla creazione di moneta da parte di falsari.
La sola differenza è che sono diversi coloro che ne traggono profitto” Maurice Allais, Nobel per l'Economia nel 1988
È assurdo dire che il nostro paese può emettere $30,000,000 in
titoli ma non $30,000,000 in moneta. Entrambe sono promesse di
pagamento; ma una promessa ingrassa l'usuraio, l'altra invece aiuta la collettività (Thomas Edison – New York Times, 1921)

“Io credo che le istituzioni bancarie siano più pericolose per le nostre libertà di quanto non lo siano gli eserciti permanenti. Essi hanno di già messo in piedi un'aristocrazia facoltosa che ha attaccato il Governo con disprezzo...
Il potere di emissione deve essere tolto via dalle banche e restituito al popolo, al quale esso appartiene propriamente.”
Thomas Jefferson, terzo Presidente degli U.S.A. (Stati Uniti d'America).

roberto tommasi 26.01.12 00:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Citazione da "rischio calcolato":
l’Italia avrebbe potuto salvarsi con un taglio feroce della spesa pubblica e delle tasse. Prima di tutto abbattendo i costi della politica e i sussidi ai settori industriali improduttivi, poi con il taglio di pensioni e tagli agli stipendi pubblici. Non esiste un altro modo onesto per dirlo.

Si è scelta la via delle tasse, ed è comprensibile. Mario Monti è solo l’ultima incarnazione del sistema parassitario che sta distruggendo questo paese. Guardate le facce dei politici che lo sostengono sono sempre le stesse, hanno solo smesso di fingere di essere all’opposizione l’uno dell’altro. (E non fatevi ingannare dalla Lega, se davvero fosse all’opposizione ora sarebbe a fianco dei manifestanti anzichè a frasi le seghe in via Bellerio, troppo comode le poltroncine romane)

Dunque più tasse? Bene e noi smettiamo di lavorare. E’ questa la Rivolta di Atlante.

flavio r. Commentatore certificato 25.01.12 23:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve a tutti, sono giorni che leggo i post e mi sto rafforzando in una convinzione: siamo tanto disuniti ed abituati a vedere il ns. tornaconto, che ci è difficile sottrarci al gioco dei politici che, per sottacere le loro sporche manovre, ci mettono l'uno contro l'altro. Mi rendo conto, anche, che non tutti sono disposti ad andare a manifestare nelle piazze perché, io per primo, non amo esser preso a randellate dalla polizia. Perché, allora, non attuiamo una strategia molto dannosa per il regime e che non comporta rischi fisici ? Assumiamoci le ns. responsabilità e, se veramente pensiamo che il livello di tassazione sia troppo elevato per i servizi che ci vengono restituiti, smettiamo di pagare TUTTO, dalle tasse personali a quelle comunali, statali, ecc. Personalmente, non credo che se pagassero tutti, tutti pagherebbero meno perché ciò non accade, nonostante ogni giorno la guardia di finanza e l'agenzia delle entrate si vantano di aver recuperato ingenti somme evase. Allora, o raccontano balle oppure è come dico io: più si paga, più si pagherà. Allora, coraggio, anche appaltando le carceri ai privati, tutti dentro non ci stiamo.

Giuliano D'Ambrosi 25.01.12 22:01| 
 |
Rispondi al commento

SPERO CHE QUALCUNO MI ASCOLTI, SPERO:

In questi giorni ho scritto dei commenti sul blog SENZA OFFENDERE DIRETTAMENTE E PERSONALMENTE MAI NESSUNO!

non per fare del vittimismo, ma ho ricevuto insulti personali gratuiti agli estremi,anzi senza estremi, della querela!

spero che questo Blog non divenga un luogo di DIFFAMAZIONE, SPERGIURO, INSULTO GRATUITO, alle persone, che democraticamente e liberamente esprimono delle opinioni pure e semplici.

Se, in questo bellissimo blog, manca il RISPETTO PERSONALE DI OGNI UOMO E DI OGNI CITTADINO, LA MORALITA', IL DIRITTO DI OPINIONE (ANCHE SE CRITICA), LA DIFFUSIONE DI BESTEMMIE E ODI DI QUALSIASI NATURA...E' MEGLIO CHE SI CHIUDA TUTTO!!

-spero che il sig. GRILLO legga questo commento.
-spero che lo staff grillo prenda provvedimenti.

Alberto Z., PN Commentatore certificato 25.01.12 20:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve sono un servo della gleba cioè un dipendente, percepisco uno stipendio di 1000 euro al mese , fortunatamente non sono sposato e non ho figli. Di quei mille euro 500 se ne vanno in affitto il resto potete immaginervelo. E dire che un tempo uno specialista era una persona ben retribuita. Vorrei salutare tutti i sodomiti che come me invece di andare in piazza se ne sta qui (come sto facendo ora) a sfogare le proprie sensazioni su una tastiera. Non avrei mai detto di essere un appasionato di sodomia eppure ogni giorno mi alzo ed il mio Paese...track me lo infila sotto la coda. Ed io nulla , niente...tra un po mi piace credo....perchè non trovo come in altre categorie: taxisti, camionisti,pescatori,farmacisti,avvocati...etc etc la stessa solidarietà . Noi dipendenti sfruttati siamo fatti cosi ci piace la posizione prona evidentemente......

charles foster kane 25.01.12 20:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo in TV solo per essere screditato , altrimenti silenzio assoluto.

Giornali e media = Distrazione di massa
a spese della comunita'

Tir,taxi,cittadini italiani
Fermatevi ma NON fermatevi !!!

Disoccupato 35 25.01.12 20:22| 
 |
Rispondi al commento

!!!!!!CHIUDIAMO TUTTI I CONTI CORRENTI!!!!!!

maurizio D., Arezzo Commentatore certificato 25.01.12 19:42| 
 |
Rispondi al commento

Per aver affossato questo paese, per aver graziato molti mafiosi in parlamento (vedi cosentino), per essersi accordata per venti 20 anni con il più grande mafioso che la repubblica italiana abbia mai conosciuto (berlusconi), per aver ingannato il popolo per un ventennio, per essere in verità il partito che maggiormente ha contribuito a far fallire L'ITALIA, Sia maledetto il partito della LEGA NORD, IL SUO SIMBOLO, LA SUA IDEOLOGIA, e non sia mai più ricordato nei secoli.

Pietro T. Commentatore certificato 25.01.12 19:33| 
 |
Rispondi al commento

RITORNO a dire:
"Tutti lamentarsi poi....
Quando Grillo ha detto a tutti voi reagite cazzo,
NESSUNO fa niente,neanche quello che non ha niente da perdere,VUOL DIRE CHE
VA BENE COSI,allora forza Monti!!!
Qua in emilia romagna,concentrato di comunisti,tutti a lamentarsi,
poi,
La benzina cresce,e fanno ugualmente la fila nei distributori,
Fabbriche che chiudono a raffica come Omsa,Malaguti,Medie
imprese,piccole,MA i ristoranti sono pieni.,come strade e autostrade dove
750ml d acqua costa 1,70E.+ della benzina e la gente compra.
Ci sono piu centri commerciali ormai che abitazioni e credetemi che sono
uno che giro per lavoro,questi sono sempre affollati.
Allora vuol dire che Monti sta facendo un bel lavoro no!!!
ALLORA CHE CAZZO VI LAMENTATE!!!!!!!
Perche non succede come alla equitalia cioe fare saltare per aria, i ladri legalizzati
del governo???
Perche ancora la miseria vera in casa vostra non è arrivata,allora FORZA
MONTI e NON LAMENTATEVI!!!
Mi ritengo allora uno dei pochissimi con una panda e squatrinato lavorando
in NERO per vivere e se adesso prendessi un mitra e andassi a sterminare
tutti quelli che voi vorreste,ma NESSUNO FA,mi metterebbero in galera subito perche sono
solo.
Allora FORZA MONTI!!!!!"
E concludo oggi i camionisti fanno sciopero,pero l 80% gira e anche qui va bene cosi!!!
FORZA MONTI,E BERSANI CHE LO SOSTIENE!!!!

Roberto Venturi 25.01.12 19:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Silvio è l'amico dei confindustri, mentre questo è il loro insegnante, anche se in fatto di insegnamento il migliore per l'elusione ed evasione è il giulio, E' li per salvaguardare gli interessi di quel 10% di famiglie italiane che possiede il 45% della ricchezza nazionale, sta solo posticipando il fallimento di un annetto, per permettere a questi gran signori di "mettere in sicurezza" le ultime "cosine".. infatti la sua assistente frignona è come Sacconi, altro amico dei confindustri, vuole liberalizzare i licenziamenti, ed eliminare anche la cassa integrazione, così ci saran piu soldi per coprire le obbligazioni bancarie italiane. Con i licenziamenti facili la media industria italiana chiuderà, per delocalizzazione o semplicemente per godersi i soldi in svizzera senza fare un c****. E questi signori governanti si troveranno a fine anno con un calo del pil di almeno 5 punti, e faranno un altro bel grosso deficit di bilancio, a quel punto gli investitori col c**** che compreranno i btp italiani alle aste... e sarà default !! chi ha avuto ha avuto, chi ha dato ha dato.... ma ai soliti pochi sarà andata bene lo stesso, loro saranno quelli che hanno avuto, mentre la maggioranza degli italiani saranno quelli che avranno dato.
E Morfeo non se ne accorgerà neanche, tant'è preso a contemplare la sua grande cadrega da presidente, nel 2008 anche un comico genovese aveva capito che rischavamo di fallire, lui no, lo ha capito solo a novembre 2011. Quando smetterà di sprecare ossigeno lo metteranno in una bara a forma di cadrega, in una tomba a forma di cadrega... e nell'aldilà pretenderà addirittura la cadrega di pietro, si vanterà di aver fatto ministri Romano, Brancher e di aver fatto il più vantaggioso scudo fiscale per evasori di tutto l'occidente solo il 5 %. Magari prima di toglierci il disturbo, sarà riuscito anche a far sterminare un po di valsusini colpevoli di abitare in un posto dove il suo amico, che voleva una banca, vuole fare una ferrovia inutile.

stefanop60 25.01.12 19:07| 
 |
Rispondi al commento

Pescatori manganellati davanti montecitorio...io dico che se questi cialtroni di partiti e politici non si prendano "5 minuti di paura", non lo capiranno mai di levarsi dai coglioni!.
Elezioni subito!!! ecco cosa ci vuole!ma non le vogliano hanno terrore di andare alle elezioni!.
250,000 mila persone al soldo della politica sono un tumore per l'italia!senza contare l'indotto.
Ci vuole un contro golpe, non c'è alternativa..hanno imbrogliato e vanno cacciati a pedate nel culo!....
Do un consiglio al Cavaliere,sfiduci il governo Monti e chieda elezioni subito...prima che qualcuno pianga!!.
Comunque il M5s dovrebbe scendere in piazza con i gazebo....per portare avanti la n/s battaglia!.

roby f., Livorno Commentatore certificato 25.01.12 18:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

stiamo andando troppo forte, ci danno addirittura al 7,5%
e questo significa che prenderemmo oltre 40 deputati e
allora si che si vedranno delle belle, da questo blog ho
preso il sondaggio

http://quaeram.blogspot.com/2012/01/ultimi-sondaggi-politici.html


roberto 25.01.12 17:52| 
 |
Rispondi al commento

Monti e i politici.
Caro Beppe, abbiamo avuto in questi ultimi 15 anni una serie di governi che ha operato, cercando di accontentare tutti ( gli amici in particolare ) a spese del nostro Debito Pubblico.
Auto e aerei blu, rimborsi con cresta ai partiti, ai giornali, alle imprese,stipendi da Presidente USA ad una marea di persone che, con paragone agli USA amministrano un condominio, costi dei lavori pubblici e privati stellari, ospedali costruiti e mai utilizzati,rimborsi a strutture sanitarie private fuori controllo, quattrini a go go alle regioni a statuto speciale, costo di Camera, Senato e Presidenza della repubblica come minimo doppia rispetto alle altre nazioni europee simili alla nostra, ecc.ecc.ecc. Si è continuato così sperando che nel mondo nessuno se ne accorgesse e pertanto continuasse a foraggiare i nostri sprechi acquistando dei BTP che avevano un valore intrinseco sempre più basso.Avere un altro governo, a mio avviso, sarebbe stato perfettamente inutile, visti i precedenti, perchè con i veti incrociati non si sarebbe riusciti ad attuare nessuna riforma.Ci aveva provato Prodi ma i suoi lo hanno defenestrato. Non ti lamentare se Monti non l'abbiamo votato, io penso, per i motivi appena detti,che sia meglio così. E' vero che ha preso misure impopolari ma, quando si è sull'orlo del baratro, o trovi i soldi dove puoi o salti per aria con mali ancora peggiori. Ciò che occorre fare è ricordare a Monti che non deve mollare sugli sprechi della politica: i ns. tirano in lungo e fanno finta di dimenticarsene ma ci sono svariati miliardi di sprechi da eliminare e sarà difficile fare qualcosa che resti valida anche per il futuro,se non si sostiene Monti. Se proponi di fargli dei telegrammi di sollecito, a scadenze ben precise, penso che la Rete ti seguirà.

pierluigi poggi 25.01.12 17:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al contrario, io penso che questo sia uno dei migliori governi della Repubblica italiana. E forse proprio perché non è stato eletto dal popolo.
Secondo me ci vorrebbe una licenza per poter votare: esami cadenzati come per il rinnovo della patente di guida. Vuoi andare a votare? Allora prima studiati i seguenti argomenti: educazione civica, storia, diritto pubblico, un po' di filosofia, un po' di scienza della politica, un po' di sociologia e perché no anche un po' di matematica e di fisica; poi compili un bel questionario e forse potrai partecipare alla gloriosa Repubblica. Astenersi perditempo e disinteressati, nonché asini e ignoranti.
Grillo ripigliati. Inizi a puzzare come quei cadaveri in parlamento. Ciao!

daniele pellegrini 25.01.12 17:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri, dopo aver guardato "Ballarò" mi è rimasto un lacerante dubbio: era più bella la bionda-occhi- verdi dietro Passera, o la mora-occhi-scuri dietro Angeletti? Mah......

harry haller Commentatore certificato 25.01.12 15:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come al solito il tema della democrazia, anche qui, viene trattato con superficialità. Chi non ha messo la testa sotto la sabbia, sa benissimo, che personaggi come Prodi o Berlusconi non sono stati espressione della volontà politica popolare. Piuttosto, di un certo tipo di illusione e propaganda che sovrastava gli interessi per cui realmente sono andati al potere, interessi di pochi contro quelli di molti.
Non so voi, ma a me che mi si chieda come suicidarmi o farmi del male, con il mio permesso e la mia bella X su un foglietto in piena e totale trance da ingenuità e rincog... non mi frega nulla! Non è questa la politica e nemmeno la democrazia.

Luca R. 25.01.12 15:48| 
 |
Rispondi al commento

sacrifici inutili lo spreed sta rialzando la testa e risale a 430ptb..voci di possibile default del Portogallo!in aumento i titoli assicurativi sul depito del galloporto!.
Un altro imprenditore nel padovano si è "impiccato"..come vedete le tv di regime a reti unificate tacciono certe notizie..!
vedo sempre di più orde di cittadini incazzati diregirsi verso Roma...
Qualcuno rammenta i sindacati e si chiede dove sono?..dove volete che sono,,,,a fare cabaret al ministero del lavoro!non concluderanno nulla come hanno fatto in anni e anni di attività!
I lavoratori devono incrociare le braccia...e poi organizzare una bella gita a ROma...!portate le scarpe antinfortunistiche!

roby f., Livorno Commentatore certificato 25.01.12 15:45| 
 |
Rispondi al commento

sono disgustato...vorrei essere io, così coraggioso, così altruista, da prendere e farmi brillare, come una stella, e portar via con me tutte queste facce di culo che affamano i padri di famiglia, i giovani che sognano un fututro...merde siete e merde è tutto ciò che vi sta attorno...politici schifosi...scusate lo sfogo, il prossimo commento sarà più intellettuale...cerco di trovare il coraggio intanto...

DAVIDE L. Commentatore certificato 25.01.12 15:32| 
 |
Rispondi al commento

LIBERALIZZIAMO...

Perche non Liberalizziamo gli alberghi?
Una Lobby intoccata e mai nominata.

Io vado ogni anno in Germania per lavoro e vengo ospitato da famiglie PRIVATE! Le camere libere le indica direttamente il comune con l'agenzia del turismo della citta'!!!!!!

Da noi non si puo' fare...ma perche????

Pensate quante pensionati potrebbero arrotondare la pensione affittando una camera (qualcuno in germania dorme sul divano pur di prendere qualche soldino)

LIBERALIZZIANO I LETTI ITALIANI!!!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 25.01.12 14:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

""Lavoravo con un'Agenzia di lavoro con contratti di 15 giorni rinnovabili.
Senza ferie e festività pagate. Pagavo 600 euro d'affito per un
miniappartamento a Reggio Emilia + 70 di condominio +
luce/riscaldamento/gas. 200 euro al mese di benzina per la Panda per andare
al lavoro + bollo e assicurazione. Beh, due mesi fa mi sono deciso a
cambiare stile di vita Ho venduto la mia Panda del 2009 e con una
differenza di prezzo ho acquistato un bellissimo camper,un po' vecchiotto,
di 9 anni..Gli ho installato sul tetto 5 pannelli fotovoltaici da 120 watt
l'uno per non rimanere senza energia elettrica. Poi sono andato dal padrone
di casa e ho lasciato l'appartamento.Ho aperto una piccola ditta di vendite
on line su internet di prodotti per energia rinnovabile con sistema "drop
shipping" e ho mandato a CAGARE l'Agenzia. Sono due mesi che vivo e lavoro
nel mio camper. Ho computer, stampante, doppia connessione internet
satellitare. Dispongo di energia elettrica a 220V, Tv Led, hifi, lettore
dvd e mp3. Riscaldamento radiante a bassissimo consumo che, nonostante il
freddo, riesco a mantenere a un'accettabile temperatura di 18 gradi.
FINALMENTE mi sento un uomo libero! Non ho piu' spese di affitto, Enel, gas
,condomino. Risparmio 800 euro al mese e giro l'Italia, mi fermo dove
voglio, lavoro dove mi pare, anche in riva al mare! SONO LIBEROOOOO!"
Vincenzo Malcore - Reggio Emilia

Vincenzo Malcore - Reggio Emilia 25.01.12 14:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*** RIVOLUZIONE ***
Quanto manca??????

Diego Palmanova 25.01.12 14:13| 
 |
Rispondi al commento

il mio commento nn riguarda qs articolo, ma le affermazioni di grillo sulla sua posizione a proprosito della cittadinanza ai bimbi stranieri nati in italia.

...semplicemnete ridicola, e le motivazioni ancor di più!

oh, il buon tribuno!

tocca le corde giuste, assicurandosi solo ke destra e sinistra si siano già pronunciati, per dire una qualunque stronzata non ancora detta, e rendersi originale!

buono, grillo: ... quello ke nn si confronta mai con gli altri: a ke servirebbe, del resto? tanto ha ragione lui, si perderebbe solo del tempo!

l'unica volta ke ho avuto il piacere di vederlo impegnato in un confronto - era su La7, ricordo solo ke c'era Baccini, tra le controparti- sproloquiò come al solito con la bava alla bocca, e poi kiuse il collegamento senza accettare replike, domande dallo studio o quella roba democratica ke si dice "adesso ke ho parlato io, ovviamente parli anke tu, ed io ti ascolto, e magari poi replico, e kissà ke dal confronto nn nasca qualcosa di buono, anke solo x ki ci ascolta!".

se alla crisi dei partiti si contrappongono soluzioni come beppe grillo, poveri noi: costretti a scegliere tra la malattia ed una medicina inutile! ... e anke di cattivo sapore!

pierandrea 25.01.12 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Il water...si, ma dentro ci finiscono gli stronzi composti dai politici che hanno pure il coraggio di negare che prendono fior di stipendi e fior di pensioni per esempio Luciano Violante al mese lordi dall'INDAP 7.317- dalla camera 9.363 oppure Amato: stipendio di deutsche bank non pervenuto però dall' inpdap ne prende 22.048, dal parlamento 9,363.....e così via poveriiiini, gli altri stronzi sono anche quelli che malgrado tutto sono ancora pro Berlusconi e compagnia bella e quelli che dicono che questo si che è un governo come si deve con monti che è un vero signore...si il signore degli anelli, ma vada via il cù ti monti e tutto il governo tecnico dei miei stivali bucati!!!! Una parola a noi tutti, a tutti quelli che credono in qualche cosa di più pulito, di vero, immaginatevi per un solo istante tutti insieme: nord, sud e centro, operai, muratori, dipendenti pubblici e non, camionisti, pensionati disoccupati cassaintegrati insomma tutti farmi in silenzio davanti a loro a roma chiedendo solo di andarsene, via fuori dal cazzo, senza più un soldo tanto ne han presi già tantyi che possono vivere di rendita, tutti là senza violenze, ma tutti forse qualche cosa si muoverebbe, forse...

Raffaella L., Pavia Commentatore certificato 25.01.12 14:05| 
 |
Rispondi al commento

Cosa avvenne nel 72 in Cile
Il Cile è lungo e stretto con una sola strada, per cui bloccarla era facile e bloccava tutto il paese.I trasportatori si vantarono di aver abbattuto Allende ma fu esagerato
Il Governo di Allende aveva una importanza formidabile perché era il 1° governo di sx della storia salito al potere senza rivolta armata. Ciò capovolgeva i programmi del comunismo di tutto il mondo. Per questo era un esperimento che gli USA dovevano per forza stroncare. Diceva al mondo intero che la sx poteva andare al potere senza la rivoluzione.Allende fu un premier straordinario che si mise a realizzare un programma impressionante:refezione scolastica per tutti gli alunni delle elementari,1/2 l di latte a ogni bambino o puerpera,asili nido e scuole d’infanzia per 80 mila bambini,distribuzione gratuita dei libri scolastici,borse di studio che fecero aumentare le iscrizioni universitarie dell’80%, consultori e ospedali,dilizia popolare, alfabetizzazione degli adulti,pensione di vecchiaia a tutti,innalzamento dei minimi salariali e pensionistici,adeguamento automatico dei salari all’aumento dei prezzi
Poi le grandi riforme:nazionalizzazione delle miniere di rame,salnitro,carbone e ferro; partecipazione dei lavoratori alla gestione delle imprese statali,riforma agraria,statalizzazione delle banche cilene e straniere,specie americane.Nazionalizzazione del telefono che era di proprietà USA.La ripresa fu fulminante:la disoccupazione scese dal 9 al 4%,il Pil salì al 7,7%
Le multinazionali si trovano esautorate e reagirono violentemente.Kissinger e Nixon dovevano far fuori Allende.E usarono i camionisti.Lo sciopero dei trasporti,dei padroncini,avrebbe bloccato il paese,unendosi a quello di farmacisti,avvocati,commercianti.Il paese arrivò sull’orlo della guerra civile.Alla fine Allende fu abbattuto.E il 1° esperimento di governo di sx arrivato al potere democraticamente finì nel sangue.

Molte cose sono diverse
Ma ignorare che la matrice attuale può essere di sx non si può

viviana v., Bologna Commentatore certificato 25.01.12 13:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma Bersani davvero vuole tuffarsi nella joint venture con il terz polo?
Mamma mia che tristezza questo pd(-l) e questi pduani che continuano a difendere i loschi affari di partito.

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.01.12 13:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel water si sà che ci sono gli Stronzi !!!
La foto del post li rappresenta perfettamente !! Il capo Del water dice che va tutto bene , che le riforme seguono la strada giusta, infatti ci sta svendendo alla Germania con le sue liberalizzazioni !! W gli Stronzi questa Italia inizia ad assomigliare ad un bel cesso!!!

Alessandro chiatti 25.01.12 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Quando penso che devo lavorare tutto l'anno (non certo per 8 ore al giorno, ecc.) per pagare le tasse dirette pari ad un mese (dico un mese) di stipendio di AMATO, dico che non andremo molto avanti visto che sempre meno gente lavora.
E c'è ancora qualcuno che parla di diritti acquisiti. Avanti così verso la fine del tunnel (ma non vi hanno detto che il tunnel finisce in una scarpata).

Andrea Verona 25.01.12 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, sinceramente non ho ancora capito bene da che parte stai.... Peccato perché una volta eri il num uno ma da quando sei entrato in politica mi dai l'impressione di esser diventato anche tu come tutti gli altri assetato di potere, pronto a seguire il vento come una bandiera e a fare polemiche senza proporre soluzioni x and avanti.... Che delusione.... Questa e' la vera distrazione che toglie i voti ad altri partiti senza capire che L'UNIONE FA LA FORZA e che noi di questo abb bisogno !!!!! Mi spiace ma e' quello che penso

Sara Nepote 25.01.12 13:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COME FARA' A RIPRENDERSI L'ITALIA FINO A QUANDO GLI ITALIANI SONO UNA MASSA DI COGLIONI????
Basti pensare al TURISMO di MASSA all'isola GIGLIO per andare a fotografare la nave da crociera CONCORDIA semiaffondata e con chissa'ancora quanti cadaveri nella pancia!!MA CON CHE CORAGGIO MASSA DI COGLIONI ANDATE LI?
ANTATEVENE TUTTI A FARE IN CULO!!!

Diego Vischio 25.01.12 13:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Napolitano: "il lavoro non sia più privilegio"


Bisognerebbe vedere quanto ha lavorato ui se ha mai lavorato!

pura verità 25.01.12 13:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la morte del fondatore del gruppo, Claudio Cavazza, occorsa il 6 giugno scorso.


Prima della pausa estiva Sigma Tau era infatti un’azienda sana per la quale, anzi, sin ipotizzava una prossima quotazione in borsa.


Fino alle vacanze estive, la solidità e la serietà della società di Cavazza rappresentavano un 'sogno' in termini occupazionali per chiunque nel settore, inclusi quelli/e che già lavoravano in una delle aziende del gruppo.


Meno di sei mesi più tardi, dopo che i figli di Cavazza hanno ereditato la società, sono state dapprima messe in liquidazione la Prassis di Settimo Milanese e la Tecnogen di Caserta (110 dipendenti in tutto), dopodiché è arrivata la dichiarazione dello stato di crisi, accompagnata dall’annuncio di Cassa Integrazione Straordinaria a zero ore, senza rotazione, per 569 persone.

La perentorietà di queste misure è stata da subito rimarcata con un provvedimento-lampo tramite cui, il 15 novembre scorso, sono stati licenziati seduta stante ben 13 dirigenti dello stabilimento di Pomezia. Le lavoratrici ed i lavoratori in presidio, a tal proposito, considerano l’episodio come il primo di una serie di 'messaggi minatori' con i quali la nuova gestione ha mostrato il suo volto: le pressioni successivamente esercitate sul personale non toccato dal provvedimento di cassa integrazione affinché non solidarizzasse con la protesta dei colleghi e delle colleghe più sfortunati/e ne sono un ulteriore esempio.

La sensazione, inoltre, è che manchi un vero piano di rilancio del gruppo e che questo sia solo il preludio alla vendita della società fondata da Cavazza nel 1957, quando Pomezia rientrava nell’area coperta dalla Cassa del Mezzogiorno. L’atteggiamento di chiusura della dirigenza di Sigma Tau avvalora le ipotesi più pessimiste: tra le aree più toccate dal piano di riduzione del personale ci sono infatti quella produttiva, quella

Lino Lombardi Commentatore certificato 25.01.12 13:36| 
 |
Rispondi al commento

PArlano di FAmiglia e la Sfasciano.
S'empion la Bocca di Sobrieta' e ne Sporgon i Rivoli di $angue.
Condonano la Grande Distribuzione e Saccheggiano l'Ambulante.
Predicano l'Arianesimo e creano il concetto di RAzza.
Venerano Idoli e si dicon Kristiani.
Agghindano Asini e li Eleggon Professori.
Stroncano le Arti Liberali, mentre discettan di Liberalizzazione.
Creano Titoli Spazzatura e Frodano il Risparmio.
TAssano al Sangue e Creano Armamenti.

Son NAzisti, anche se si Fregiassero del Titolo di Gesuiti.
Non ci son MAri o Monti che Tengano.

enrico w., novara Commentatore certificato 25.01.12 13:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CRISI-A...

Monti al Senato: "Inizia a prendere forma una via d'uscita dalla crisi". Eccomenò... Lunga è la strada, stretta è la via, dite la vostra che ho detto la mia.

Siamo sicuri che la via d'uscita non sia la stessa per l'entrata? Crisi 1 e crisi 2: inseguitevi...

Orda su orda il governo ci porterà alla deriva, in balia di una sorte bizzarra e cattiva...

ANTEMI.

By Gian Franco Dominijanni


Non discutono con le controparti...

Questo post è molto enigmatico.
L'attuale governo è l'apice della nostra distorsione democratica non ne è la causa.
Non sono un tifoso del governo monti ma forse si dimentica come siamo arrivati al 2012,quante fiducie hanno salvato il governo berlusconi,quanti emendamenti sono passati con l'astensione della sinistra,tra cui lo scudo fiscale,e tutte le porcate sulle giustizia che sono passate sotto i nostri occhi e la penna di napolitano.
Il decreto anti corruzione,ad esempio,più volte annunciato dai precedenti governi è tutt'ora congelato.
Forse non si è capita la gravità della situazione ma il default è alla porta e le risorse inesistenti.
I governi politici hanno sprecato in corruzione ed inefficienza miliardi di euro senza fare assolutamente niente.
Quante porcate sono passate con il benestare delle controparti?
Oggi si vuole rivedere il meccanismo della cassa integrazione che ha drenato miliardi di risorse allo stato solo per attrarre consensi ed ecco che si rivedono le controparti.
A che serve pagare la cassa integrazione senza aggiornamenti ai lavoratori e senza speranza per il futuro se l'impresa ha deciso di chiudere?
A cosa serve l'articolo 18 se non si incentivano i lavoratori alla responsabilità forse a tutelare lavoratori improduttivi e a bloccare l'ingresso del merito?
Perchè non liberalizzare le categorie che fanno cartello?
Ma sopratutto perchè non protestare contro quel parlamento che non vuole fare sacrifici per autoridursi stipendi e privilegi?
Che fino hanno fatto tutti i soldi degli sprechi della mala politica,della protezione civile e degli appalti con mazzette?
La rivoluzione se di rivoluzione si tratta mi sembra in ritardo e contro il soggetto sbagliato ma gli Italiani sono bravi nei ritardi sopratutto nel capire a chi dare il loro voto.
Tra non molto il tecnico ritornerà a fare il professore mentre i 'professionisti' della politica si sbracceranno per fare quello che hanno sempre fatto:rubare.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 25.01.12 13:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, ti esprimo la mia solidarietà e il mio totale consenso per le tue posizioni sulla cittadinanza italiana.

maurizio d. Commentatore certificato 25.01.12 13:28| 
 |
Rispondi al commento

Trovo abbastanza azzardato fare delle analogie col blocco attuale e quello del Cile.

Altrettanto azzardato, trovo, attribuire all'elettorato TUTTO, delle capacita' analitiche, storiche o sociologiche che lo facciano propendere per delle scelte anziche' altre.

Il sistema politico prima e quello finanziario poi, hanno impiegato decenni per creare quella ragnatela sociale volta al degrado, al clientelismo, nepotismo, all'accesso ai piu' elementari diritti che devono essere corrisposti solo per intercessioni malavitose o politiche in cambio del voto.
Un mercato orientato, che taglieggia la produzione alla base penalizzando l'agricoltore, l'artigiano e piccole imprese che per sopravvivere devono pagare il dovuto, il pizzo,
e cosi' avviene per la sanita', la scuola, i servizi e la promessa di un'occupazione

Hanno impiegato anni per pianificare il degrado, la dipendenza l'"emergenza proletaria" dove sopravvivi se colludi, o altrimenti emigri o fai la fame pur di mantenere integro il tuo pedigree di persona onesta!
Uno stato che ha abdicato alle mafie e abbandonato il territorio, una pseudo sinistra che ha rinnegato il suo ruolo di difesa del proletariato, un sindacato che contratta sui diritti invece di pretendere i diritti.

Uno scenario da quarto mondo, e qui si vogliono demonizzare i siciliani o sudisti perche' non votano secondo coscienza o per sensibilita' sociale?

Adesso si pretende una rivoluzione "perfetta" dove l'accesso e' precluso a chi non ha letto Gramsci?
I Monti, Passera, brave persone, che possono intervenire sull'energie, sui rincari, sull'iva, togliere qualche diritto ai pensionati, rimettere in discussione il referendum sull'acqua, fare il Tav, l'IMU, la cassa integrazione, l'articolo 18, privatizzare le carceri, garanzie per i lavoratori etc:,
ma sui costi della politica, i capitali all'estero, le aste televisive, la robin tax,, le assicurazioni, le banche, le autostrade, le industrie farmaceutiche, i grandi monopoli, gli armamenti e le guerre...

αn₮hony c,. ★ (αn₮hony c,. ★) Commentatore certificato 25.01.12 13:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma allora e pronto il nuovo post che nel caso che leggendolo raggiungo l'apice del piacere ho gia preparato i preservativi

claudio casalinis (stilofe.56), ferrara Commentatore certificato 25.01.12 13:13| 
 |
Rispondi al commento

Che mi chiedo dove eravate simpatici amici, quando i governi di un colore o dell’altro si inventavano la flessibilità spazzando via ogni garanzia per chiunque non fosse vostro figlio e noi scendevamo in piazza a prendese manganellate
e lacrimogeni ?

Dove eravate quando il governo giocava a sudoku con le nostre date di nascita e i contributi versati?
Dove eravate quando Fiat, Omsa & Co. licenziavano e trasferivano gli stabilimenti all’estero?

Dove eravate mentre amichevoli poliziotti manganellavano studenti che in piazza chiedevano una scuola e una università più giuste ed efficienti anche per i vostri figli?

Dove eravate piccole amorevoli teste di cazzo, quando pur di non controllare i vostri negozi, le vostre attività, si cercava di dare la colpa della crisi a quattro disgraziati di immigrati , per esempio prendendosela con le " frutterie etniche " (sic.) o i negozi di kebab .

Ecco io non so dove eravate, ma so dove vorrei mandarvi : affanculo.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 25.01.12 13:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1
Gira sul web
Caro farmacista che ti "tocca" ereditare un’attività dei cui servizi in molti vorrebbero poter fare a meno ma nessuno può,forse c’hai ragione pure te quando dici che non è liberalizzando il mercato delle farmacie che si risolvono i problemi dell’Italia

Caro vescovo,che ti tocca stare una vita senza trombare,forse c’hai ragione pure te,quando mi dici che se la chiesa pagasse l’ici non ci farebbe più tutto quel bene che c’ha fatto in questi secoli di oscurantismo culturale

Caro benzinaio che mi vendi la benzina manco fosse Chianti,forse c’hai ragione pure te a dirmi che le liberalizzazioni non mi faranno calare il prezzo e ti metteranno pure sul lastrico

Caro povero possessore di uno Yacht da 19 metri o di un Porche Cayenne,lo so che ti tocca fare gli straordinari in miniera per poterti pagare le rate di quell’unica soddisfazione che ti sei potuto concedere in una vita fatta di sacrifici
e rinunce,forse c’hai ragione pure te quando mi dici,che se ti ci metto pure la tassa ti rovino, te e tutti gli operai che lavorano nei cantieri e nelle fabbriche della Porche per quel discorso dell’offerta e della domanda

Caro amico notaio,della cui professione devo ancora riuscire a comprendere l’utilità,c’hai ragione pure tu quando me dici che il lavoro è l’unica cosa buona che ti può lasciare tuo padre dopo averti condannato fin dall’infanzia alla
certezza che avresti fatto quel mestiere,tanto che apponevi timbro e firma pure sugli scambi delle figurine alle elementari in cambio della merendina,e che non ce la possiamo prendere con voi,che in fondo siete solo 6000,che cosa vuoi che
contino 6000 persone su una popolazione di 60 milioni

Mo' che ci penso,stai a vedere che il problema sono proprio io,io che vi sto ancora ad ascoltare invece che di venire in piazza a darvi foco uno per uno.Che per fortuna sono contro la violenza

segue

viviana v., Bologna Commentatore certificato 25.01.12 13:11| 
 |
Rispondi al commento

SICILIANI SOLIDALI CON I PADANI DEL TERREMOTO

Siciliani solidali con i padani che oggi fanno i conti con il terremoto di Milano, Torino e Genova.

Edmond Dantès 25.01.12 13:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://caneliberonline.blogspot.com/
MERCOLEDÌ 25 GENNAIO 2012

"... sapevano che tutta la base industriale del sud Europa sarebbe stata distrutta"
(2012-01-25) PAOLO BARNARD

Caneliberonline 25.01.12 12:58| 
 |
Rispondi al commento

LAVO...

Napolitano: Il lavoro non deve essere un privilegio, soprattutto per i giovani, ma una normale condizione.

Il problema e che il lavoro, se prima era un privilegio, ora è un lusso che pochi possono conquistare e troppi possono perdere.

Per non parlare di chi, suo malgrado, s'è stufato di cercarlo.

Per la serie niente ho, niente ti do e ci si arrangia come si può.

Poi ci sono i casi di "compro oro" e di oreficerie convertite in seguito al calo delle vendite di oggetti preziosi nuovi.

Le famiglie, ma anche i singoli, a parte i gioielli di famiglia, stanno vendendo i ricordi di famiglia... in cambio di carta straccia insignita del titolo di valuta comune, ma di uso contro corrente... Le mafie gradiscono.

ORO.

By Gian Franco Dominijanni


Visto che ho la Fregola dei Crucchi, che ne dici di Blanquì, di Mussolini: " Chi ha del Ferro ha del Pane!"

Marcegaglia che Dice?
Come Mgras, a forgiar Spade?

enrico w., novara Commentatore certificato 25.01.12 12:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prima il naufragio e ora il terremoto: Monti e la sua banda di delinquenti portano proprio un SFIGA!

Rigor Mortis 25.01.12 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aho,so' e prime prove che faccio 'n cinque anni,quinni,nun rompete er cazzo.

Oggi o comperato molte robe.Poi...ha scuola...

Basta.Finite e prove,'tacci loro.

er fruttarolo? Commentatore certificato 25.01.12 12:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AVVISO IMPORTANTE PER TUTTI I CAMIONISTI

Sono dei fottuti bastardi, assatanati di potere, altro che Prof. Monti, questo è più verme schifoso di quello di prima.
Ce lo ha messo nel culo solo a noi. I supermercati hanno aumentato tutti i prezzi al dettagli per compensare l'aumento giustificato dei prezzi del trasporto a causa dell'aumento della benzina.
°In italia non ci vogliono i blocchi, ci vuole una mega rivoluzione sociale, simao stanchi stufi ed abbiamo i coglioni pieni di questa classe politica ladra e farabutta. Dove sono i politici? Che fine hanno fatto? non hanno il coraggio di uscire fuori? E allora cosa aspettiamo a farli uscire noi. Ma li dobbiamo fare uscire definitivamente dall'italia.

CARISSIMI CAMIONISTI, PARCHEGGIATE TUTTI STI TIR ATTONRO AL PARLAMENTO FACCIMAOLI SCAPPARE CHE CI HANNO ROTTO I COGLIONIIIIIIIIIIIIIIIIII
BASTA TASSE, BASTA AUMENTI CARBURANTE, BASTA RUBARE, BASTA CASTA.
FANNO SCHIFO

tempesta_ del_deserto Commentatore certificato 25.01.12 12:45| 
 |
Rispondi al commento

Cario Beppe, ti esprimo la mia solidarietà e il mio totale consenso per le tue posizioni sulla cittadinanza italiana.

maurizio effedi 25.01.12 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Crozza, ha Fotografato bene la Situazione.
Passera, ripetuto Continuamente ad un maschio che malcelava fastidio, ad Intercalare.
Una Volta, si Usava Cazzo...

Evoluzione.

enrico w., novara Commentatore certificato 25.01.12 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Viviana ti ringrazio, la tua gentilezza e l'amore per il prossimo non ha prezzo. Sei una grande persona è stato proprio leggendo te che ho ripreso a scrivere, avevo abbandonato da tempo il mio hobby e quando per la prima volta scrissi un commento, fosti proprio tu ad incoraggiarmi. Ho ritenuto il tuo giudizio determinante per me, forse senza la tua approvazione non mi sarei più azzardata. Ti devo molto, rappresenti per me un punto fermo. Non ho parole per ringraziarti di aver pubblicato il mio tema, che leggendolo illustrato dalla tua maestria, mi ha commossa allo stesso modo di quando il professore riunì tutti gli allievi dell'istituto e lo lesse a tutti.
Ti abbraccio forte.
A risentirci, ciao ciao


Sono dei fottuti bastardi, assatanati di potere, altro che Prof. Monti, questo è più verme schifoso di quello di prima.
Ce lo ha messo nel culo solo a noi. I supermercati hanno aumentato tutti i prezzi al dettagli per compensare l'aumento giustificato dei prezzi del trasporto a causa dell'aumento della benzina.
°In italia non ci vogliono i blocchi, ci vuole una mega rivoluzione sociale, simao stanchi stufi ed abbiamo i coglioni pieni di questa classe politica ladra e farabutta. Dove sono i politici? Che fine hanno fatto? non hanno il coraggio di uscire fuori? E allora cosa aspettiamo a farli uscire noi. Ma li dobbiamo fare uscire definitivamente dall'italia.

CARISSIMI CAMIONISTI, PARCHEGGIATE TUTTI STI TIR ATTONRO AL PARLAMENTO FACCIMAOLI SCAPPARE CHE CI HANNO ROTTO I COGLIONIIIIIIIIIIIIIIIIII
BASTA TASSE, BASTA AUMENTI CARBURANTE, BASTA RUBARE, BASTA CASTA.
FANNO SCHIFO

tempesta_ del_deserto Commentatore certificato 25.01.12 12:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma dov'erano gli italiani in questi ultimi 17 anni???????? cosa hanno votato???? dai consigli comunali alle votazioni nazionali?????????? COSA???
le banche devono iniziare a finanziare l'intelligenza e la bellezza dell'italia e lo possono fare se ci sono delle garanzie politiche e IL PROFESSORONE STA LAVORANDO PER QUESTO!!! MA CHE PAESE SIAMO CON TUTTE QUESTE CORPORAZIONI E QUESTE LICENZE ED ESAMI DI STATO CHE PER ALCUNI ORDINI COSTANO PIU' DI UNA LICENZA DI UN TAXI CONSIDERANDO SPESE E TEMPO BUTTATO NEL WATER!!! IL MERITO E LA PROFESSIONALITA' DEVONO ESSERE I CRITERI E BASTA!!! IL RESTO SONO PRIVILEGI O RACCOMANDAZIONI E TUTTO QUELLO CHE NE DERIVA!!!

MARCO VUONO, SONDRIO Commentatore certificato 25.01.12 12:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho dato un'occhiata dopo un paio d'anni....
'sto blog è come Butiful: guardi una puntata ogni 300 e scopri che niente è successo, e niente è cambiato.... neanche gli attori (cambiano i nomi, ma facce ed espressioni son le stesse)
auguri

lala sala 25.01.12 12:28| 
 |
Rispondi al commento

sono d'accordo.
Deve solo cercare il piu' possibile di salvare le banche e di vendere la nostra economia reale alle multinazionali. Avete notato che in tutte le interviste nessuno lo mette in difficolta'?

Gaetano C. 25.01.12 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Ma i sindacati esistono ancora? a sinistra che doveva protegegre i più deboli, gli operai, gli artigiani, ipastori, gli agricoltori, dov'è finita? Esiste ancora ? Quelal sinistra che è esistita sino ad oggi con un unico collante dell'antiberlusconismo, caduto il berlusca, non sanno più cosa fare. Si vergognano di chiedere qualche provvedimento contro Equitalia che pratica interessi pari ai peggiori usurai, si vergogna dichiedere qualche provvedimento di clemenza non per gli evasori, ma per quegli operai, quegli agricoltori, quei pastori che hanno la loro casa i loro terreni espropriati da Equitalia perchè non hanno POTUTO pagare qualche rate delle tasse.
Dov'è la sinistra ? Non esiste è sparita insieme a quella destra che annunciava liberalizzazioni e sviluppo!!!!
La democrazia è abolita, è sospesa, in attesa che una nuova e decente classe politica sia nuovamente nominata dai comandanti del disastro:Berlusconi,Casini,Bersani, Vendola & C.
La sinistra ha rinunciato a difendere le classi deboli in nome di un falsa lotta all'evasione, in nome dell'europa della finanza,in nome del sistema bancario. La sinistra è morta. Diventa necessario cambiare il sistema elettorale ,ridare la parola agli elettori ed introdurre un sistema che consente ai citatdini di eleggersi i rappresentanti, ed andiamo al voto. Questi tecnici ci porteranno all'eutanasia, al suicidio collettivo, con l'appoggio di Berlusconi, di Casini e di Bersani.

lello valente 25.01.12 12:26| 
 |
Rispondi al commento

"Mio Marito è Malato, profondamente Malato.
Quello che verra' dopo di lui, sara' Peggio".

Veronica Lario: Profezie.

enrico w., novara Commentatore certificato 25.01.12 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Io comincio a vivere oggi.
Non mi domando cosa è accaduto ieri e perchè.., non mi importa.., se non mi daranno il vitalizio farò ricorso.
Oggi siamo in crisi perchè...siamo in crisi, cosa sia avvenuto nella politica degli anni passati non mi interessa: nè le responsabilità nè i furti nè gli intrallazzi. Mi interessa l'evasione, la demolizione, l'abusivismo e la fornicazione chè forse è tassabile.
Io vivo nella crisi, per la crisi: con la crisi forse guadagno anche di più ma riesco sempre ad additare quell'incivile cassaintegrato o precario o disoccupato che evade, che evade le tasse dalle quali di solito guadagno perchè sono relative ai SERVIZI SOCIALI che io ho previsto e predisposto perchè mi fornissero reddito, non perchè fossero evase, diamine!
Non mi interessa se guadagni o meno, se hai un lavoro o meno, se hai o non hai famiglia, se a casa mangi, ti vesti, ti puoi curare quando sei malato: mi interessa se evadi o non evadi.Io gli ospedali li costruisco e poi li distruggo subito dopo, altrimenti li faccio andare in crisi. Prima li attrezzo, però!Io alzo sempre i prezzi di tutto,benzina,gasolio generi alimentari e servizi mi conviene. Se non ti piace vai a scioperare, tu fuori al freddo contro la Polizia con le giornate di lavoro perse, io al caldo, protetto e remunerato: sei stupido? Io realizzo anche grandi opere come la TAV che tu DEVI pagare anche se non hai soldi, anche se è irragionevole costruirle, anche se il Paese non ha soldi, anche se questo indebiterà te e la tua discendenza per altre dieci generazioni perchè questa è la crisi:perchè io sono il nuovo QUAQUARAQUA'.

Francesco C. Commentatore certificato 25.01.12 12:22| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

ius soli no ma ius mortis si?
* = 1 stella

cesare Pavese, ancona Commentatore certificato 25.01.12 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Han Eviscerato il Ventre di Mamma Terra che Trema, Scossa.
Forse Morra'...
E noi, Figlioli di Padri Bastardi, a Piangere e Fottere.
Crolla il Mondo e noi a Tifar Milan, no Palermo...

Tristezza Infinita:
stan omini, iGnudi,
a far Seghe
su Passera.

enrico w., novara Commentatore certificato 25.01.12 12:19| 
 |
Rispondi al commento

L’INDIFFERENZA POPOLARE E’ IL NUTRIMENTO DEL POLITICO DELLE LOBBY

"Non ti curar di lor ma guarda e passa"
Dante Alighieri – Divina commedia

Edmond Dantès 25.01.12 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Queste manifestazioni non mi convincono.Dov'erano i ribelli qualche mese fa? Allora c'era il focolaio del malessere sociale.Il fatto è che non stanno piu arrivando soldi sporchi dalla politica fetida e sono scesi in piazza,Se rotornasse tutto come era prima rientrerebbero a casa.siamo sempre in ItaGlia, Ahime'


Liberalizzazioni? Io vorrei che anche il pensionato potesse detrarre dalle tasse la spesa etc, vorrei liberalizzare la casta politica e cioè niente più partiti, voto referendario su web per proposte fatte da tecnici per ogni settore di competenza nel rispetto della sostenibilità totale, ognuno si disciplina la sua categoria, primis non nuocere alle altre. Alla base però cambierei il sistema monetario togliendo a quel manipolo di privati di fare i soldi dal nulla, ogni stato dovrebbe avere un minimo reddito di cittadinanza nel proprio paese e cioè un alloggio vitto istruzione per tutti con dignità, basta con gli schiavi. Questa sarebbe rivoluzione culturale prima che guerra perchè fare ciò significherre fare la guerra ai poteri forti.Finchè i ricchi comandano non ci sarà ditribuzione della ricchezza ma sappiate che se non si è ricchi dentro non cambierà mai nulla, se chi la pensa come me ha un ruolo di comando e si comporta come loro non cambierà mai nulla

lanna a. Commentatore certificato 25.01.12 12:15| 
 |
Rispondi al commento

Per capire la protesta dei camionisti, bisognerebbe anche leggere BENE quello che qualcuno ben informato ha scritto: e cioè che mentre fino a poco tempo fa tutto il traffico era gestito a livello nazionale da autoctoni, adesso si assiste ad una concorrenza spietata da parte dei paesi dell'est che praticano tariffe più convenienti ed il cui personale è disposto a turni massacranti.

Sarà anche tutto partito dalla Sicilia con motivazioni MOLTO personali.

Si è esteso però perchè si vede in pericolo l'egemonia di cui ci si è fatti una forza in ogni controversia.

Mgras 25.01.12 12:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo che non conti piu i discorsi e le manovre che fanno, conta tirarsi le maniche e cercare di risolvere da solo, nel piccolo

Onorato Srl Arredamento Bar 25.01.12 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Diciamo la verità una volta per tutte. La pubblica amministrazione funziona sul meccanismo di spesa ovvero sulla capacità di spendere dei dirigenti pubblici. Quando questo meccanismo si blocca iniziano i casini. In Italia il meccanismo di spesa che si è sempre tradotto in aumento del debito pubblico si è interrotto quando dall'Europa ci hanno imposto di rispettare le regole. E' allora evidente che lo Stato sia da riformare perchè se lo stipendio del pubblico impiego non è sufficiente a produrre servizi, c'è qualcosa che non va. Se per offrire un servizio, lo Stato deve ricorrere costantemente al meccanismo di reclutamento del privato, vuol dire che i suoi dipendenti non sono all'altezza del loro compito. Allora si degenera, arrivano le gomme di diritti come Monti che per far lavorare la gente li precarizza e la repubblica finisce nel water. Invece esiste un metodo molto più efficiente e giusto che è quello dello Stipendio Proporzionale. Che cosa è lo stipendio proporzionale? Significa suddividere lo stipendio in una parte fissa e una parte dipendente dal gradimento dei fruitori del servizio cioè i cittadini, e una parte inversamente proporzionale al debito prodotto dall'Ente di appartenenza. Un dirigente pubblico dovrebbe prendere uno stipendio inversamente proporzionale al debito che produce e direttamente proporzionale all'indice di gradimento dei cittadini per i servizi che offre. Lo stipendio fisso insindacabile dovrebbe appartenere a tutti i cittadini indistintamente (anche poco ma per tutti) e poi chi merita e fa chi non indebita la collettività lavorando, si prenderà proporzionalmente più soldi .

mario mario Commentatore certificato 25.01.12 12:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe Grillo: “Cittadinanza a figli di stranieri nati in Italia? E’ senza senso”
Rigor mortis di Grillo.
Siamo arrivati a forme di razzismo oppure di superiore civiltà nè di destra nè di sinistra, ad personam

cesare Pavese, ancona Commentatore certificato 25.01.12 12:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Commenti...Commenti...e ancora COMMENTI!!! Beh...commenterò di meno ( o per niente)ma agirò.Almeno , potranno esservi risultati che milioni di commenti , di comprensibili sfoghi, non produrranno mai. E vedremo presto, qualche positivo cambiamento,ai vertici...Ciao.

Ireneo G., Fermo Commentatore certificato 25.01.12 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Vi rigiro questo bellissimo filmato appena ricevuto dalla DESERTEC Foundation: Tunisian sun will light European homes by 2016
(Il sole tunisino illuminerà le case europee a partire dal 2016)

http://www.youtube.com/desertecchannel

Il filmato è in inglese molto comprensibile ma vale la pena di vederlo fino in fondo perchè riesce a sintetizzare efficacemente in pochi minuti le motivazioni di DESERTEC.
Di seguito una piccola traduzione:
Desertec Foundation:
Tunisino sole luce case europee entro il 2016

Tra le sabbie del Nord Africa, la visione della Fondazione Desertec per un futuro in cui deserti del mondo forniranno energia pulita e sostenibile per tutta l'umanità sta cominciando a prendere forma. Il futuro ha inizio nel deserto sahariano della Tunisia con un progetto chiamato "TuNur".

Utilizzando migliaia di specchi per seguire il sole tunisino ed usare il suo calore per generare elettricità, Ll’impianto TuNur a Concentrazione Solare termico (CSP) produrrà 2 Gigawatt di energia elettrica, circa il doppio della media degli impianti nucleari. Il progetto di sviluppo Nur Energie e dei suoi partner tunisini, guidati da Top Oilfield Services, stanno lavorando per costruire il progetto in più fasi. La prima fase dovrebbe iniziare nel 2014 e le esportazioni di energia elettrica sono previste raggiungere l'Europa entro il 2016 attraverso una nuova linea a bassa perdita di trasmissione in Italia. Il progetto è stato progettato per ridurre le esigenze di acqua al minimo utilizzando un aria secca e basato su sistema di raffreddamento.

La Fondazione DESERTEC approvando il progetto TuNur crede che esso possa servire da modello per lo sviluppo dell'energia eolica ulteriormente a progetti solari nel Sahara. Le ragioni di questo sono:

Il progetto si concentrerà sulla massimizzazione del valore creazione locale in Tunisia. Esso fornisce il paese con la possibilità di cominciare a costruire un nuovo settore industriale, portando gli investimenti, l'occupazione e lo sviluppo.

Dario Fanara 25.01.12 12:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma voi non avete capito un azzen di quello a cui si riferiva Beppe. Non si tratta del fatto se la cittadinanza agli immigrati sia giusta o sbagliata ma del fatto che usano queste techniche malefiche per spaccarci al nostro interno.

La campagna elettorale Movimento 5 Stelle VS Partiti e technocrazia comincia cosi. Dividi et imperat. Non fatevi illudere da questi attori.

Inoltre, se si vuole dare la cittadinanza anche agli immigrati perche non e' stato proposto dal Movimento prima? Io sarei a favore ma tra il prima cacciare i partitocratici e dare la cittadinanza bisogna fare la prima perche senno' che favore gli stiamo facendo agli immigrati?

Yves 25.01.12 12:01| 
 |
Rispondi al commento

a Ballarò è uscito il discorsetto di Berlusconi che dice " mi dovrebbero richiamare al Governo..." tra le risate di tutti , pubblico e ospiti, tranne uno , Maroni, che ha fatto il viso dell'impegnato all'opposizione e che alla domanda di Floris " lei sarebbe contento del ritorno di Berlusconi , si, no, non so " Maroni risponde sicuro, tetragono " si ed ho fiducia in lui ". Il soldato maroni, cacciato dai bossiani, falso e cortese, ipocrita quanto un politico professionista. Berlusconi e tremonti. la coppia più ridens del mondo occidentale ed orientale.
Maroni uomo politico furbo e falso.

cesare Pavese, ancona Commentatore certificato 25.01.12 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quanto mancaaaaaaaaaaaa????
se non ora quando..?
loro non si arrenderaqnno mai....
bla bla bla...

intanto questi ci inculano...
il movimento dei forconi ci ha insegnato che e' piu' efficace un blocco che 6 anni di blog!!

se noi grillini avessimo fatto questo al nord ..avremmo il triplo dei consensi alle prox elezioni...
all'italiano medi FILMARE I CONSIGLI REGIONALI ..come dice il mio amico Nando...jefregancazzo...!!!!

beppe sveglia !!! AZIONE NON LEZIONE......

paolo fiorilli 25.01.12 11:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Può essere che a qualcuno in questo momento la cittadinanza agli extracomunitari ed ai loro figli appaia solo come un diversivo a questioni più importanti.

Io penso invece che sia un tassello in più per capire l'orientamento di Grillo e del suo Movimento.

Perchè se uno vuole proporsi come forza politica, deve dire quali saranno le sue linee guida, per far sì che si possa capire cosa si andrebbe a votare.

Non è che ci sia stata molta chiarezza, fino ad ora, perchè più che altro si bada a ciò che emerge nel momento.

Invece, bisognerebbe avere chiarezza su temi fondamentali (come è già stato richiesto da molti), ma si glissa e si continuano a ribadire concetti anche validi, che però non ne comprendono altri che pure fanno parte della sterminata galassia delle questioni di cui si deve occupare chi ambisce ad una rappresentanza di governo.

Mgras 25.01.12 11:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma allora sfaticati di cazzeggiatori che non siete altro e pronto il nuovo post? che ho gia legato il laccio emostatico e me lo sparo direttamente in vena

claudio casalinis (stilofe.56), ferrara Commentatore certificato 25.01.12 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Sento di avere il diritto al riconoscimento al copyright perchè il CESSO-NAZIONE l'ho inventato.....IOOOO, è da molto che nel parlare del belpaese uso questa definizione grazie comunque per averla riconosciuta e innalzata agli onori del pensiero comune.

emilfrank 25.01.12 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Monti, a Radio Lontra, terra' una Dotta Disquisizione sul Sesso delle Farfalle notturne d'Amazzonia.
Elsa Fornero al Seguito, Piangente e Flagellante, Sobriamente.
La comunita' di Sant'Egidio distribuira' Cerotti gratis ai Convenuti.
Per i Bambini, Ferrarine a Pedali, purchè sopra i Ventottanni e non Laureati.
Estrazione della Lotteria Monti di Pieta': l'Isacco prescelto, avra' una gita Premio a Montezemolo.

Questo, il Problema Urgente dell'Italia.

enrico w., novara Commentatore certificato 25.01.12 11:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ATTENZIONE..è corsa voce che ci fosse l'intenzione da parte delle finanze di valutare la possibilità della detrazione fiscale degli scontrini dalla dichiarazione dei redditi...
Il capo Befera ha detto invece che se qualcosa verrà fatto, questo riguarderà il disboscamento delle diverse agevolazioni fiscali attualmente previste in dichiarazione dei redditi.
Agli zoppi pedate negli stinchi..!ancora una volta un provvedimento che sicuramente vedrà aumentare la pressione fiscale sulle fasce più deboli della popolazione...bene bravi bis!!continuino così!!!.
Magari potremmo partire da licenziare tutti i dirigenti dell'agenzia delle entrate...oppure i dirigenti di equitalia..così per par condicio!!!Vogliono la guerra! e guerra sarà!...

roby f., Livorno Commentatore certificato 25.01.12 11:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ricordo mia mamma che quando avevo 22 anni ovvero nel 1999 e volevo andare a Sidney (Australia) per andare a lavorare e a fare la mia bella esperienza di vita che mi diceva: "ma sei matto? Tu qui hai un futuro. Grazie ai sacrifici che hanno fatto tuo nonno e tuo padre ti ritroverai domani a gestire un'impresa che garantirà serenità a te e ai tuoi fratelli". E talmente ha insistito che alla fine mi ha convinto veramente. Nel 1999 aveva ragione devo dire ed anche se mi ha convinto a rimanre dentro di me era rimasto comunque un brutto presentimento, che prima o poi le cose sarebbero andate male.
Nel 2002 è morto mio padre, e fino ad allora lui era sempre riuscito a pagare tutte le tasse, le utenze, ed era riuscito pure a sposare 2 figli di tasca sua. Da premettere che mio padre conduceva una vita semplice, casa e lavoro, lavoro e casa, aveva una piccola utilitaria ed il suo unico passatempo era la domenica a coltivare la terra.
Dal 2003 in seguito la sua morte l'impresa è passata a mio nome. Beh da allora anno dopo anno, le cose sono andate un po male, colpa dell'Euro? NE SONO SICURO. Non siamo riusciti a pagare qualche rata dell'Inps, dell'Inail e qualche altra tassa poichè ad un certo punto o pagavamo le tasse o coprivamo gli assegni ai fornitori. Tre anni fa ho chiesto un mutuo alla banca per investire e risollevare la mia impresa ma mi hanno gentilmente rifiutato.
Adesso la Serit(Equitalia) hanno portato il debito della nostra ditta da € 12000 a € 30000. Di conseguenza adesso ci ritroviamo a pagare questo debito con rate da € 500 al mese per evitare che mettano la mia casa in vendita e purtroppo questa situazione non fa altro che produrre altri debiti tra nuove tasse e adesso anche con i fornitori. L'unica consolazione è che nella mia stessa situazione si trovano la stragrande maggioranza di imprese in Italia, e che tutti adesso ci stiamo incazzando SUL SERIO.
BASTA CON I GOVERNI SERVI DEI CAPITALISTI!
BASTA CON LA POLITICA CORROTTA!
HASTA LA REVOLUCION!

maurizio b., porto empedocle Commentatore certificato 25.01.12 11:40| 
 |
Rispondi al commento

ma tutto 'sto casino peche' non l'hanno fatto prima?

la crisi c'e' per pessime gestioni passate della cosa pubblica, l'impoverimento dei lavoratori (tutti, dai camionisti ai taxisti ai avloratori a busta paga) pure.
e invece prima tutti zitti.
mavala'.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 25.01.12 11:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sulla cittadinanza ai bimbi extracomunitari ho letto, oltre ai soliti
commenti di coloro che vogliono concedere sempre tutto a tutti, anche
molti commenti dettati dal buon senso.

Il mio personale è questo:

la cittadinanza deve essere subordinata a quella dei genitori.

Per cui, se dopo il tempo stabilito dalla legge i genitori risultano idonei
ad averla (con esamino sulla lingua e la conoscenza dei diritti e doveri,
come ho sempre auspicato), automaticamente l'avranno anche i figli.

E dato che questo iter non ha tempi brevi, l'avranno quando sarà loro
veramente utile.

Mgras 25.01.12 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Ma che strano...

Grillo fa un post a proposito della liberalizzazione delle nascite, affermando che IN QUESTO MOMENTO DELICATO QUESTA DISCUSSIONE SULLA CONCESSIONE DELLA CITTADINANZA AI FIGLI DI STRANIERI NATI IN ITALIA NON HA SENSO PERCHE' SERVE SOLO A DISTRARRE LA GENTE DA PROBLEMI PIU' IMPORTANTI.

Questo il senso del discorso, a mio parere.

Succede un putiferio. Grillo e' un fascista, persino gli utenti del suo blog gli vanno contro.

La lega dei legaioli da sempre spara a zero su questa eventuale iniziativa e nessuno parla. Tutto normale. Loro no, non sono fondamentalmente dei fascisti.
Addirittura Gentilini, quando era sindaco di Treviso arrivo' a dire che bisognava travestire gli immigrati da leprotti e rincorrerli fucile alla mano!
Successo qualcosa? No!!

Quindi cari mass-media di disinformazione di massa, punto primo rileggetevi il post incriminato e poi andatevene affanculo!!

Inoltre ed infine tutti sanno che il M5S e' al 7,3% in salita.
Paura eh?

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 25.01.12 11:31| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Terremoto nel centro nord...pare che non ci siano stati grossi problemi e vittime..tuttavia direi agli "amici" caminionisti, di sospendere almeno per 2-3 giorni lo sciopero più che motivato, così giusto per ragioni di sicurezza,la prudenza non è mai troppa...bimbi!
Almeno questo è l'eppello che penso sia condiviso daglia amici del movimento!.

roby f., Livorno Commentatore certificato 25.01.12 11:28| 
 |
Rispondi al commento

Ogni Malaffare, si traduce sempre in un Versamento di $udore, $angue attraverso un Filo Invisibile che trova il Referente in un Onorevole Malvivente.
Tanti Fili Tessuti a Maglia di Ragno, conducono infine a tante Casette di Ragni Liberi.
Il Tutto alla Casa del Grande Tessitore, dove s'Adunano.

Che fosse Corto e Peloso, oppur sia Imbiancato e Crociato, lo Scudisciante, poco muta.


"Avanzavano trascinando enormi Massi fino alla Sommita' dei Monti, sui quali Erigere l'Altare della Patria, del Sacrificio, le Palpebre Cucite..."

enrico w., novara Commentatore certificato 25.01.12 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,

Ti seguo e condivido tante tue, nostre, battaglie e, certamente, voterò chi si candiderà per l'M5S a Genova e alle elezioni politiche quando si terranno.
Tuttavia, ultimamente, mi sa che ti devi prendere un pò di riposo, staccare un pò la spina, perché secondo me stai sbroccando.
Tu stai con i tassisti? ah sì? quelli che dichiarano mediamente 14000 euro di tasse all'anno quando solo la chiamata diurna ne costa 5? quelli che quindi evadono le tasse che io, lavoratore dipendente, pago anche per loro? no Beppe, tu non devi "stare" con i tassisti, devi stare con la gente onesta? e perché non allora gli autotrasportatori? sarebbe un pò incoerente no? o forse stai anche con quelli che grazie ai governi che si sono preceduti contribuiscono a rendere l'Italia uno dei paesi più inquinati al mondo? E ora? questa belinata (te lo dico nel nostro dialetto che lo capisci benissimo) del water della democrazia. Questo governo non è stato scelto, vero. Ma sono le uniche persone serie che ci potranno salvare se tutti faremo la nostra parte. E questa volta Il Presidente Napolitano (questa volta non lo chiamo morfeo perché non se lo merita) ha visto giusto; ha dormito per 5 anni ma alla fine ha messo gli italiani prima di tutto. Ora siamo noi italiani a dover fare la nostra parte, tutti. Come lavoratore dipendente sarò fra quelli che si pagheranno il prezzo maggiore del rifgore che ci verrà imposto, ma è ora che tutti facciano la loro parte. Basta difendere ognuno il proprio orticello, è così che siamo finiti nella bratta. E qualche stupido continua a pensare di poter fare il furbo, di poter continuare a gregare il prossimo. Ai buontemponi che continuano a sparare cacca sulle banche nostrane dico solo questo: se non acquistassero loro i titoli di stato non lo farebbe nessuno e la baracca chiuderebbe all'istante, game over. Ma per tutti, indistintamente. E quando non avrete nulla da dare ai vostri figli da mangiare allora vi renderete conto delle scemate che avete scritto

Massimo Turla 25.01.12 11:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

forza beppe e non ti curar di lor ma guarda e passa!

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.01.12 11:21| 
 |
Rispondi al commento

SICILIANI CORAGGIOSI DELLE PROPRIE IDEE

I siciliani manifestano per i propri figli e per il dialogo, vogliono costruire un mondo migliore che non sia imbrigliato dalle lobby politiche e dai banchieri politici carbonari e massoni.

« Parliamone, spieghiamoci, vorrei conoscervi e sapere i motivi che vi spingono a ostacolare
chi tenta di aiutare ed educare i vostri bambini alla legalità, al rispetto reciproco, ai valori della cultura e dello studio. »
don Pino Puglisi

Edmond Dantès 25.01.12 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Per Mariapia Caporuscio
come per Mary
O Enrico
o Bertoli
o altri poeti

Cara Mariapia
le tue poesie romanesche sono bellissime e ti consiglio un blog dove puoi pubblicarle

http://www.fuoriradio.com/

E' un bel blog, non ha molti lettori giornalieri, anche perché il gestore, Ricardo Piana, spesso lo abbandona per settimane perché troppo occupato nel suo lavoro col cinema, ma i lettori aumentano col tempo, un mio articolo ha messo insieme 21.000 lettori
E' un blog simpatico di Lotta e poesia e ha tanti settori curiosi
Se ci scrivi, stai sempre attenta che il testo che compare ti rispetti gli a capo perché a volte non lo fa, e allora devi cancellare e rifarlo dall'inizio. Ha di buono che ha un'ottima posizione su google, te lo trovi subito davanti, ho scoperto che ci sono vari modi per farsi pubblicare su google stando ai primi posti. Google mi ha chiesto se volevo pagare una quota per avere questo diritto alla posizione ma ovviamente ho rifiutato. Non ho soldi da buttare via e non faccio commercio o guadagno dal mio blog che è assolutamente a scopi gratuito. Del resto anche così google è pieno lo stesso degli infiniti testi che ho pubblicato sul web anche senza che io paghi per qualificarmi tra i primi.
Non sapevo e non so tanti trucchi del web, anche che per essere messi in classifica da Bigbabel si deve pagarle il suo servizio, sennò non ti considera nemmeno, per cui ricordate che le varie classifiche dei blog che appaiono ogni tanto sono solo servizi dietro pagamento.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 25.01.12 11:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' tutta una Farsa come all'Avvento del Nazionalsocialismo.
La Bce è la novella veste della Reichwersband, un Trust di Cartelli Industriali e Poteri Asserviti.
La Favola dell'Europa delle Genti...

Un Governo Tecnico Monti, non s'organizza dalla sera alla Mattina oppure in tre mesi.
Chiamata Pianificazione il Programma di Governo, in realta' un Direttorio: una Macchina Economica con Scopi Politici.
Una Confindustria socia dello Stato.
A Macinar Uomini, Ossa, Sangue come Noccioline.
Berlusconi non aveva la Stoffa d'Hitler...( appariva troppo Comico, una sorta di Sturmtruppen); Monti, sale con la stessa Disinvoltura di Hjalmar Schacht sulle Cattedre Insanguinate della Nostra Storia?

Lo Scopriremo, Presto.

enrico w., novara Commentatore certificato 25.01.12 11:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in Italia siamo in pace da circa 66, il prezzo piu' alto per ottenere questo i nostri politici l'hanno scaricato sui piu' deboli , avvallando le richieste delle lobbyes, categorie protette accantonando i veri progetti di liberalizzazione e di vera concorrenza, con la conseguenza di arricchire i ricchi e impoverire i poveracci, se a questo si aggiungono gli evidenti fenomeni di elusione e di evasione del fisco, la malavita imperversante in tutta Italia con consolidate ramificazioni all'estero, si capisce come si sia formato un debito di 1900 miliardi di euro .
A cio' si aggiungano gli sprechi nelle opere pubbliche e la cattiva gestione del patrimonio pubblico ai fini di agevolare i soliti noti sia pubblici che privati al seguito dei innumerevoli schieramenti politici fin qui susseguitisi oltre ad una finanza scellerata fatta dalle grandi banche a carattere speculativo mondiale.
Se si avrà il coraggio di rimediare in fretta a tutto ciò potremmmo salvarci da una profonda criai, ma se non si cambierà velocementee e si penserà a continuare a far pagare ai piu' deboli le conseguenze saranno molto gravi e di portata mondiale.

AL-2012 25.01.12 11:05| 
 |
Rispondi al commento

FORZA CAMIONISTI!!! Ancora pochi i blocchi. Di più di più!!!

FORZA BEPPE!!! Le polemiche sulla cittadinanza, vengono usate per colpire il movimento perchè fa paura. Altro che 4%, non vedo l'ora si vaoti così capiranno finalomente.

FORZA RAGAZZI TUTTI!!! Rivoluzione!

Alessandro T, VICENZA Commentatore certificato 25.01.12 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo, perchè non fai un salto negli studi de LA7, per tradurre il tuo post sulla "liberalizzazione delle nascite?".
Poi, magari, visto che evidentemente vengono spesso a sbirciare sul blog cercando appigli per screditare te e il Movimento, cerca di esprimerti in maniera da non essere frainteso.
Quello sugli immigrati è un argomento delicatissimo, urta la suscettibilità delle persone civili che potrebbero interpretarti male e attira l'attenzione delle orde razziste in cerca di seguaci, come l'odore del sangue attira le bestiacce.

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 25.01.12 10:50| 
 |
Rispondi al commento

Bravo! Credo che in questo articolo interpreti in modo esatto le ragioni-reazioni di tutti gli italiani, in particolare di quelli che, stamane, hanno avuto modo di seguire Agorà:
...non mi interessa di riscuotere consensi se i miei provvedimenti fanno bene al Paese (Monti), che è una frase che ho trovato di uno stupido che di più non si potrebbe. Fai del giardinaggio o per Paese intendi noi italiani? Perchè se intendi noi italiani, di tutto hai fatto tranne che del bene: viviamo sempre peggio ogni giorno che passa, oggi ti va su la benzina, domani il gasolio, i prodotti alimentari, le tasse ed alla fine della settimana si ricomincia la stessa storia. Ma non sei quello che doveva prendere le misure necessarie a rimettere in marcia l'economia? Ma bada bene, non in marcia indietro! Siamo allo sbando e ad Agorà, inquadrati ed intervistati i dimostranti in Sicilia, hanno replicato a cantilena dallo studio: "dove sono gli operai dei cantieri? Eh? dove sono gli operai?" come se quelli stessero li a scherzare.E se non fosse intervenuto un norditaliano calmo e raziocinante a sottolineare "...piano a sotto_ valutare questi movimenti, magari gli operai dei cantieri non sono presenti alla manifestazione ma il disagio dimostrato è lo stesso che stanno vivendo le imprese e tutti noi al Nord..." avrebbero cantilenato "Eh? Dove sono gli operai? EH?" chissà ancora per quanto tempo.Il che vuol dire che a Roma non hanno neanche lontanamente in mano il termometro della situazione. Quelli credono che in Sicilia la gente scherzi...e in Sardegna...Mi è capitato più volte di recepire il termine "parlamentare" nell'accezione della lingua siciliana: Quaquaraquà.Quaquaraquà è un termine che non ho dimenticato più,che visualizza un'oca che corre a destra ed a sinistra mentre starnazza.E a questa gente che sembrava avere le idee ben chiare in mente Agorà ha detto: movimenti che non rappresentano nessuno perchè non hanno alcun mandato. La gente viva in piazza e ad Agorà volevano il mandato!!!

Francesco C. Commentatore certificato 25.01.12 10:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA SANTA INQUISIZIONE IMPONE IL SILENZIO?

La chiesa cristiana si sorregge sulle basi di uomini come papa Giovanni Paolo II e di tutti quei santi che hanno dato al popolo ed alla povera gente facoltà di parola, facoltà di manifestare i propri disaggi interiori e sociali alla ricerca di conforto e rassicurazione. Oggi nessun cittadino ha chiesto di fare pagare le tasse alle chiese del clero perché è consono che esistono preti di buona volontà come don Pino Pugliesi che scendono nelle piazze e danno voce alla gente vessata dai poteri forti.
Il clero però non può pretendere di mettere la mordacchia ai liberi pensatori. La chiesa non può e non deve tornare al periodo della santa inquisizione in cui si dice: «Il silenzio è parte integrante della comunicazione». Lo afferma il clero nel suo Messaggio per la Giornata Mondiale delle Comunicazioni sociali prevista per il 20 maggio anticipato ieri nel giorno che la Chiesa dedica a San Francesco di Sales, patrono dei media. Ma oggi, purtroppo, il frastuono è dominante. Perciò è necessario «creare un ambiente propizio, quasi una sorta di ecosistema che sappia equilibrare silenzio, parola, immagini e suoni». Vogliamo un clero alla Giovanni Paolo II più vicino agli interessi della povera gente e lontano dai parlamenti e dalle lobby bancarie IOR.

Edmond Dantès 25.01.12 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Voi v'Illudete che il Nazismo sia Morto con Hitler, il Bunker, Norimberga, per Coccolare la propria Affettivita' ed in fondo, beh, convincerla che l'Uomo Nero va Esorcizzato.
In realta', vive, sepolto nelle Scartoffie del Ministero della Guerra, negli Scaffali dei Gross MArket, nelle Insegne del Porno, nelle Aule MAgne delle Universita', nella Sapienza fatta di Arroganza, nei CAveau delle BAnche.
E dopo due Generazioni o Tre, s'Aggira nelle Piazze, nelle Chiese, nelle Strade a CAccia di $angue.
Appare Parco, Misurato, in Grisaglia e Ammantato di $obrieta'.

Ed inizia a Tagliare, Sopprimere, Tagliare, Sopprimere, incurante delle Grida.

Solo Dio le Raccoglie, Piangendo della sua Creatura...
Siam davvero una Nazione di Poveri Kristi.

enrico w., novara Commentatore certificato 25.01.12 10:45| 
 |
Rispondi al commento

ROMA - Un tavolo interministeriale permanente per affrontare i problemi delle «comunità rom, sinte e caminanti» si è riunito oggi per la prima volta. A promuovere l'iniziativa il ministro per l'Integrazione Andrea Riccardi. Hanno partecipato le colleghe Anna Maria Cancellieri (Interno) e Elsa Fornero (Welfare). Presenti anche esperti di giustizia e sanità, esponenti degli enti locali e della conferenza Stato-Regioni.

Piano per l'integrazione di queste popolazioni - La riunione odierna ha confermato l'impegno del Governo italiano di consegnare entro febbraio al Consiglio europeo di Bruxelles un piano nazionale per l'integrazione di queste popolazioni che verterà su quattro capitoli (lavoro, abitazione, istruzione e sanità). Consapevole che il piano potrà essere solo «instradato» dall'attuale Governo, come ha sottolineato Fornero, il tavolo interministeriale punta però a dare alcune risposte concrete ai problemi di rom e sinti, a partire dall'istruzione ai bambini e dal nodo dei campi, definiti «non accettabili» da Fornero e «disumani» da Riccardi. L'idea è anche di usare i fondi Ue per superare questo problema.
Proprio durante la riunione è giunta la notizia di un richiamo del Consiglio d'Europa di Strasburgo sul modo inadeguato con cui l'Italia tratta le comunità rom e sinti. «Questo avviso deve essere l'ultimo», ha commentato a quanto riferito il ministro Riccardi.

Gina Occhibove Commentatore certificato 25.01.12 10:41| 
 |
Rispondi al commento

LE BALENE CHE VOLANO ( N. 3 )

http://www.corriere.it/politica/12_gennaio_24/grillo-no-cittadinanza-a-figli-

di-immigrati_13259f94-46b5-11e1-90ee-63dee1b6b376.shtml?fr=box_primopianohttp:

//www.lapoliticaitaliana.it/Articolo/?d=20120124&id=51565http://www.tmnews.it/web/sezioni

/news/PN_20120124_00318.shtmlhttp://cinque-cinque-cinque.comunita.unita.it/2012/01/24/lo-ius-soli-di-beppe-grillo/.
::::::::::

e via via TUTTI I GIORNALETTTI DI REGIME ,
incluso il Fatto che oggi ricalca le orme degli altri e la rivlta del movimento 5 stelle e dei blogger , usati per potenziare i PARTITI e ridicolizzare ed offendere Beppe GRillo .

Spuntano dal water.. politici consumati daL PD a Fini in una processione di falsa ipocrisia ed orrore .

Con faccia da culo imperiale , i protagonoisti del nulla che hanno regalato la democrazia ai banchieri , leso tutti i diritti dei cittadini da quello del voto a quello di esiste , si agitano , gridano , puntualizzano , offendono il garante del movimento.

Cosa dire , che dire ....come dirlo?

UN caloroso vaffanculo esplode dalla disperazione della gente e allontana la balena a forma di supercazzola dove dietro si nascondeva un italia alla fame e senza lavoro con 10 milioni oggi di disperati.


Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.01.12 10:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In tutte queste manifestazioni si continua sempre a giocare in difesa...

Finchè non ci mettiamo in testa di giocare in ATTACCO non si va da nessuna parte...

Giocare in attacco vuol dire circondare Montecitorio, Palazzo Madama ed il Quirinale, in milioni di persone, dare ai nostri dipendenti il compitino da fare con pochi semplici punti da mettere in atto... Restare lì per 15 giorni con loro chiusi dentro per fare quello che il POPOLO ITALIANO gli dice di fare.

Dopodichè tutti a casa e mai più dargli la possibilità di avere incarichi pubblici... hanno ampiamente dimostrato di essere incompetenti...

E' inutile continuare a protestare per le briciole, è solo una guerra tra poveri che non porterà a nulla...

Mario Lartigiano (mario lartigiano) Commentatore certificato 25.01.12 10:40| 
 |
Rispondi al commento

O ci sei o ci fai.. come chi li ha eletti?
Caro grillo(minuscolo), quelli di prima nominati e con la truffa del premio di maggioranza chi li aveva eletti? non gli italiani, ma solo i segretari dei partiti, un parlamento di ruffiani che ha scambiato la Politica con un mestiere per sbarcare il lunario, pronti a svendersi al miglior offerente, STOMACHEVOLI! meglio Monti e i suoi tecnici a quei mafiosi prezzolati..

antonino ., grugliasco Commentatore certificato 25.01.12 10:39| 
 |
Rispondi al commento

ANCHE LE BALENE VOLANO N. 2

Sicuramente i PARTITI in crisi totale di esistenza hanno bisogno di nuova linfa elettorale ed il bacino ampio dei cittadini extracomunitari è un boccone ghiotto che è inseguito da destra e sinistra . Vero obiettivo primario. Nessuna volontà invece di porre le questioni in modo serio , con metodo e criterio.

Beppe GRillo interviene con un brevissimo comunicato dal blog , che non da linee guida al movimento , che non dice come comportarsi , che non indica vie politiche e si limita a dire una cosa ovvia , scontata, banale , un controcorrente che vuole superare la barriera di finto buonismo ed ipocrisia " di sinistra e di destra :

"La cittadinanza a chi nasce in Italia, anche se i genitori non ne dispongono, è senza senso. O meglio, un senso lo ha. Distrarre gli italiani dai problemi reali per trasformarli in tifosi. Da una parte i buonisti della sinistra senza se e senza ma che lasciano agli italiani gli oneri dei loro deliri. Dall'altra i leghisti e i movimenti xenofobi che crescono nei consensi per paura della "liberalizzazione" delle nascite."

Si richiama al vero obiettivo nascosto , il solito dividi et impera dove i PARTITI sguazzano da 20 anni e dove quelli " finti buonisti " dopo che inciuciano da una vita , si lavano alla fonte del pulito , mentre gli altri sono pronti a gridare all'invasione.

Si scatena l'inferno mediatico : " Grillo razzista , l'MS5 contro GRillo , Grillo ritirati , Grillo sei fuso?Vengono riportati molti interventi di Portavoce , in particolare quello di Torino , si fà riferimento all'Emilia favoravole , nonchè tutti gli interventi contro Beppe usciti sul blog. Nessuna menzione a chi invece sosteneva il contrario.

CONTINUA IN PARTE N. 3

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.01.12 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Tutti a Vaneggiare una Rivoluzione ch'è sotto i nostri occhi.
Così non la Vediamo...
Per attuarla, occorrono Ingenti Mezzi : Finanziari, Comunicativi di Massa, Cervelli che Indirizzano.
Uno Sano, non riuscirebbe nemmeno se avesse Mille, Centomila, dieci Milioni di Seguaci, senza una Montagna di Denaro, Colletti Bianchi, Militari, Industriali.
Quando il Popolo ha Influito sulle Scelte?
Come Formiche Ubbidienti, han Ballato, Cantato e Pianto, a Comando.
Proiettando su di loro i propri Desideri.
Cinquanta Milioni di Italiani, son Malviventi.
E Scelgono con cura i Seduttori da cui essere Stuprati.
Quelle stesse Elite che Disprezzano coloro che li Acclamano.

Il Berghof, il Kehlsteinhaus, si trovano sui Monti.
Nidi delle Aquile...

enrico w., novara Commentatore certificato 25.01.12 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Occhio Gina...non rompere i coglioni!
Giovannino amoreeeee....continua...tanto non ti caga nessuno!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 25.01.12 10:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LE BALENE CHE VOLANO ( N. 1 )

Anche le balene volano a forma di supercazzola .

Sono in apparenza nuvole , ma invece sono balene , ti guardano con un sorriso , comunicano amore , pace e fratellanza .

Sono contro la guerra , per la pace , per l'integrazione , per tutto e seminano petali di rose.

Tante sono le persone che supportano le balene e sono in buona fede , ma intorno alla balena , come sui tetti con i precari , salgono i PARTITI e si precipitano a firmare . Quei partiti , PD in testa che sono responsabili in questi 20 anni di averci spogliato dei diritti primari , inciuciando e governando.
http://www.beppegrillo.it/2012/01/la_cittadinanza.html
http://www.youtube.com/watch?v=kfnBdCzH3Pc

L'italia sono anch'io con vari promotori dove spunta in testa il sindaco PD e tutto il codazzo dei partiti che indirettamente spingono l'iniziativa , la calvalcano con MOZIONI DI CENTRO SINISTRA SPARSE PER IL PAESE .

Alcune cose giuste come il facilitare l'acquisizione della cittadinanza in tempi piu' rapidi o una maggiore facilitazione nel dititto di voto , ma poi la supercazzola finale ; riconoscere automaticamente la cittadinanza a tutti i nati in italia anche se da genitori stranieri, non regolari . E come opporsi ad una cosa naturale , come ricondurre il problema in qualcosa piu' serio e non in una forzatura demagogica , finto buonismo che poi alla fine finisce per rafforzare forze xenofebe o leghiste che fanno leva su questa estensione ed oggettivi problemi di integrazione , dovute all'enorme crisi di lavoro ed economica. Ovvio che si deve partire dalla famiglia , dai genitori per poi arrivare ai figli. In diversi paesi è necessario infatti e logico che questa acquisizione di cittadinanza venga riconosciuta se almeno uno dei genitori è italiano o ha acquisito la cittadinanza.
::::::::::::::::
CONTINUA IN N. 2

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.01.12 10:35| 
 |
Rispondi al commento

La questione della CITTADINANZA.A tutti i visitatori di questo Blog,ma soprattutto a tutti noi del M5S,bisogna fare attenzione a non essere travisati dalla categoria politica attuale e dai loro servi giornalisti.Ma avete veramente letto quello che ha detto Beppe?Perchè qui c'è anche una questione di capacità di analisi logica, e di logica.Ma vi pare che Beppe che ha fondato insieme a noi tutti il M5S sulla base della rivendicazione dei diritti di tutti per una rivoluzione democratica,possa non essere daccordo sul diritto di cittadinanza di chi nasce in Italia? Io sono della generazione di Beppe,ho solo qualche anno in meno,ma quelli della nostra generazione i 60enni,conoscono bene le furberie che i poteri forti palesi e occulti mettono in campo per la distrazione di massa,la disinformazione che è una delle prime cose che insegnano ai componenti dei servizi segreti di tutto il mondo,ma anche nelle scuole di partito. Beppe ha coerentemente detto altra cosa,ha fatto una estrema sintesi di una azione posta in essere dalla attuale categoria politica.Ma vi pare che in questi ultimi 20 anni,Governo Prodi compreso,nessuno di loro abbia messo mano alla cittadinanza di chi nasce in Italia? Adesso improvvisamente diventa una priorità,cari amici,compagni,fratelli del M5S dobbiamo avere il rigore delle analisi politiche,altrimenti potremo andare anche in Parlamento, ma così sprovveduti QUELLI ci massacreranno,annulleranno in pochi mesi i nostri sforzi,e i primi ad abbandonarci saranno prorpio i cittadini che ci avranno votato.Questa questione è strumentale,ed è esclusivamente finalizzata all'acquisizione di voti,perchè QUELLI hanno capito che nel prossimo Parlamento ci saremo molti di noi,e hanno paura.Quindi dove prendere nuovi e freschi voti? Voi veramente pensate che QUELLI ne facciano una questione di diritto,quando stanno eliminando ogni nostro diritto? Credo che dobbiate riflettere.Beppe come vedi ho ragione io,dobbiamo fare una urgente assemblea nazionale del M5S.

Carmine Fascella 25.01.12 10:31| 
 |
Rispondi al commento

Si vede che il movimento 5 stelle sta dando noia a parecchi!
Chissà perchè sta aumentando nei sondaggi?
Chissà perchè viene travisato il post di Beppe?
Chissà perchè?
Vai Beppe siamo nel giusto nonostante gli spannatori di merda!
Anche il FQ sta dando una mano ad essi.
Caro Padellaro e caro Travaglio compro tutti i giorni il quotidiano e non ho voluto fare l'abbonamento per tenermi libero di fare le mie scelte se il giornale avesse preso pieghe sbagliate.
Bene se andate avanti in questo modo,smetto di comprarlo!
Un assiduo lettore m5*

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 25.01.12 10:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AGI.it - Monti incontra Lombardo: "Forconi" e studenti invadono Palermo

http://www.youtube.com/watch?v=V-WBxd6dOWI&feature=related

anib roma Commentatore certificato 25.01.12 10:27| 
 |
Rispondi al commento

ANCORA SUI SALARI DI RISERVA…

Detto in parole molto semplici, sia Keynes che i marginalisti sbagliarono sul salario di riserva e sulla piena occupazione.

Iniziamo dai marginalisti. Per ritrovare l’equilibrio di piena occupazione i marginalisti proposero di abbassare il salario di riserva al minimo, lasciando un “naturale” incontro tra domanda e offerta di lavoro di equilibrio, che a loro giudizio sarebbe stato un incontro di piena occupazione.

Con la legge Biagi, ma anche prima, sono state introdotte forme di flessibilità che vanno a ridurre praticamente il salario di riserva sotto lo zero: questo significa che per lavorare bisogna sostenere un costo – lavorare mi costa di più che starmene a casa senza far niente.

Lo si vede con gli stagisti, i co.co.co, vari rappresentanti con partita iva, dove tutti lavorano appoggiandosi ai genitori, vuoi con l’automobile, vuoi per il vestiario concernente al lavoro e tutte le spese accessorie. Questo vuol dire che se un qualche equilibrio tra domanda e offerta ci fosse andrebbe cercato ancor più sotto lo zero. Fa ridere, ne’ vero?

Forse per questo motivo i nostri politici ci stanno affondando sempre più, perché siamo ormai sotto lo zero, sottofondo, e loro continuano a scavare sempre più per cercare questo fantomatico punto di equilibrio!!! :D

Secondo Keynes, il punto di incontro di piena occupazione va ricercato soprattutto nell’offerta di lavoro, siccome la rigidità iniziale della domanda non permette ulteriori modifiche che farebbe diminuire ancor di più l’offerta con il calo dei consumi.

Per cui, secondo Keynes lavorare sull’offerta significa investire a deficit di bilancio aumentando l’offerta e cercando il punto di piena occupazione. La spesa a deficit a partire dagli anni ottanta smentisce tale teoria. Considerando anche una spesa notevole in Germania per la ex DDR ci dice che la spesa a deficit dovrebbe essere molto, ma molto maggiore.

Tony Commentatore certificato 25.01.12 10:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Odissea nello spazio e' il titolo giusto per il video del post.

Per SPAZIO deve intendersi la calotta cranica VUOTA di tutti i politici passati e presenti.

Odissea per le avventure che un ipotetico dottore deve effettuare per cercare ,nella calotta cranica di questi idioti, segni di vita.

Hanck

Dirty Old Man, piovene rocchette Commentatore certificato 25.01.12 10:23| 
 |
Rispondi al commento

E' vergognoso come hanno denigrato e diffamato Beppe, il suo discorso è comprensibilissimo e merita il sostegno di tutti noi, ricordiamoci che sennza la popolarità di Beppe noi oggi come movimento non saremmo al 7%


È arrivata una tassazione più alta sui redditi di capitale. Io non credo che qui saranno colpiti i nullatenenenti, i pensionati, i giovani precari o li operai. Caro Beppe, tu che ne pensi? Ti sembra una tassa "equa"?

Carmelo Di Stefano Commentatore certificato 25.01.12 10:20| 
 |
Rispondi al commento

Son contento...

E si, son proprio contento.

Quando non ti danno spazio sui mezzi d'informazione.

Quando parlano male di Beppe e del Movimento.

Quando si ostinano a diffondere la notizia che il dato del M5S e' ancora del 4% circa.

Ebbene, quando accde tutto questo, ho l'esatta percezione, l'esatta certezza che stiamo facendo TANTA MA TANTA PAURA AI MAIALI DELLA POLITICA E AI PORCI GIORNALAI!!!

Bene, continuate cosi'!!

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 25.01.12 10:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non è il terremoto ma trattasi di subsidenza.
un giorno una parte della padania sprofonderà l'acqua
penetrerà per molti chilometri nel territorio e coprirà
qualsiasi cosa,a salvarsi da questo cataclisma ,grazie
alla materia di cui sono composti, saranno i leghisti.

roverso introverso 25.01.12 10:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siam come Justine, passati da un Seduttore Ipostaticizzato al Clan dei Seduttori Frigidi.
De Sade, scriveva per Educande di Clausura , Monacali.

Nel Natale 1943, il teologo Bonhoeffer così pregava: “È buio dentro di me, ma presso di te c’è luce; sono solo, ma tu non mi abbandoni, sono impaurito, ma presso di te c’è aiuto; sono inquieto, ma presso di te c’è pace; in me c’è amarezza, ma presso di te c’è pazienza, non comprendo le tue vie, ma tu conosci la mia vita”.

In una sua lettera dal carcere, Bonhoeffer scrisse: “Quando si è rinunciato del tutto a fare qualcosa di se stessi: un santo, un peccatore convertito o un uomo di Chiesa, un giusto o un ingiusto, un malato o un sano, allora ci si getta interamente nelle braccia di Dio, allora si prendono finalmente sul serio non le proprie, ma le sofferenze di Dio nel mondo, allora si veglia con Cristo nei Getsemani e, io penso, questa è fede; e così diventiamo uomini, diventiamo cristiani”.

Cosa Scriverebbe, oggi?

enrico w., novara Commentatore certificato 25.01.12 10:06| 
 |
Rispondi al commento

ma perchè invece di dare legnate a chi lavora non provano ad analizzare il percorso che si fa un arancio dalla piana di catania all'ortofrutta di milano? è facile giocare a stravolgere le regole stando comodi su di una poltrona. Invece di continuare sulla linea delle bastonate al più disperato, perchè non equilibriamo un pò i privilegi di Stato. C'è gente dello stato che non si sa mai dove si trovi (anche nei palazzi di Stato non si sa mai dove sta e cosa fa), l'unica cosa che si sa è il suo numero di conto corrente dove vengono versati euro. Non si sa dove si trova perchè ogni due per tre si trova alle barbados, alle maldive, alle canarie dove trascorre due o tre vacanze! Ma sopratutto c'è un esercito di personaggi che ha preferito proprio scomparire del tutto facendosi dare prima dallo Stato milioni di euro che ha prontamente trasformato in buoni del tesoro internazionali. Le cedole che cosa sono in fondo se ci pensiamo bene in condizioni di bassa inflazione? Sono stipendi dati a persone e siccome in italia il debito è costituito per l'80% da furti allo Stato compiuti da dirigenti pubblici ad altissimo livello, allora si capisce che il debito pubblico è il più grande stipendificio d'Italia e le cedole-stipendio superano oramai gli stipendi normali del pubblico impiego. C'è qualcuno che ha pensato bene di starsene comodo sul meccanismo della cedola, piuttosto che continuare con il meccanismo dell'immanicamento. Cosa farsene di un ufficio e della bega di timbrare il cartellino, pensò il dirigente-politico, rubiamoci qualche milione e togliamoci di torno, tanto poi spalmando il furto sul pianeta avrò uno stipendio migliore senza rotture di sorta. E così campano personaggi che nel passato ci hanno derubati.

mario mario Commentatore certificato 25.01.12 09:57| 
 |
Rispondi al commento

IL GOVERNO MONARCHICO BILDERBER DI MARIA ANTONIETTA?

Il governo dei banchieri bilderber del compromesso massonico e carbonaro annuncia la linea dura contro i siciliani dei forconi ed i blocchi dei tir, ma i presidi restano e nei supermercati è corsa alle provviste. La ministra giustizialista non è stata eletta da nessuno come la reggina Maria Antonietta trasferitasi a corte, nella reggia di Versailles, per sopperire alla solitudine, alla noia e a un matrimonio politico deludente e tormentato cominciò a vivere nelle frivolezze, dedicandosi a costosi diversivi. Intorno a lei si creò una leggenda nera che le attirò l'ostilità della corte e del popolo, tanto che anche negli anni della maturità, nei quali avrebbe mostrato più senso di responsabilità e di riflessione, non sarebbe riuscita a cancellare di fronte all'opinione pubblica l'immagine di donna frivola, irresponsabile, assetata di lusso e dissipatrice delle ricchezze dello stato sacrificandole al signoraggio bancario delle lobby. Lo stesso governo che a Natale andava al teatro di Milano con posti a sedere da 5.000 euro mentre varava la manovra lacrime e sangue sulle spalle dei poveri, disoccupati e pensionati.
La monarchia è alle porte perché i liberi cittadini non possono scegliere direttamente i propri onorevoli e non possono fare vale i risultati dei referendum popolari.

Edmond Dantès 25.01.12 09:46| 
 |
Rispondi al commento

Credo che dovrebbero essere i cittadini italiani a pulire il water ma solo dopo aver scaricato giu' questi parassiti ed i loro sponsor! E dopo chiaramente un bel sonoro sciacquone!!!

Maurizio 25.01.12 09:46| 
 |
Rispondi al commento

La rivolta sociale è in atto e le minacce del governo finiranno per dare il via ad una rivolta di massa!
Tasse,inflazione,redditi fermi,disoccupazzione dilagante,tagli al sociale e alla sanità,finiranno per scoppiare una rivolta sociale che nella storia d'italia non avrà precedenti.
Ormai le poche aziende sane rimaste svendono i brand,i pochi imprenditori rimasti in piedi fuggo fuori d'italia,chi ha due risparmi li porta oltre frontiera..
Questa manovra depressiva inciderà ulteriormente su le categorie che attualmente sono colpite dalle liberalizzazioni...che nell'economia incidono poco o nulla..proprio per l'erosione continua dei redditi dei ceti medio-bassi.
I Liquidi elargiti da mariolino alle banche italiane terranno per un pò a bada lo spreed..ma per quanto?e per quanto potremmo continuare a differire nel tempo il n/s debito pubblico?ed è giusto scaricarlo sulle genarazioni future?
Io penso che il progetto di questa europa è "abortito",e i politici c' hanno "fiondato" in un realtà che ha declassato il paese, sia dal punto di vista economico che sovrano.
Gli accordi firmati, sono cambiali in bianco,ad oggi nessuno di questi pezzenti ha avuto il coraggio di fare un bilancio tra i vantaggi e svantaggi di appartenere a questa realtà.
Oggi,possiamo affermare con certezza che tutto ciò che era stato promesso, si è rivelato un gran bluff..l'indipendenza "economia e la sovranità e monetaria"sono state svendute, alle Lobby dei Banchieri e delle Multinazionali.
I partiti e i politici sono soltanto ATI (associazioni temporanee d'impresa)non rappresentano più l'elettorale ma i loro interessi, nel coacevorso di carrozzoni politici e istituzionali creati ad doc!.
Ma peggio ancora hanno dato vita, di comune accordo, ad un governo illeggitimo, messo li con il ricatto, un ricatto che ha costretto un governo eletto dal popolo!a dimettersi.
Un "ricatto" che anche se "motivato",doveva portare comunque a nuove elezioni!cosa che invece, tutti questi partiti hanno voluto evitare!

roby f., Livorno Commentatore certificato 25.01.12 09:38| 
 |
Rispondi al commento

La cancrena alla gamba parte dalpiede e risale . Dal piede gia è partita una virosi mafiosa e ha permeato tutta la gamba ( ancora con lo stivale) Adesso potrebbe andare in cancrena . Il resto del corpo per essere salvato ( L'europa ) dovra tagliare l'arto completo. Una metafora come tante , come la nave coricata e mezza affondata , forse affondera del tutto. Una volta un politico con la gobba disse meglio essere leader nel mediterraneo che ultimi in Europa. Sarà che lui è a contatto con la luce celeste ma la sapeva lunga. Ma adesso potrebbe presentarsi anche il problema di non essere neanche piu leader nel mediterraneo . God bless the boot !!

bibo bibo 25.01.12 09:38| 
 |
Rispondi al commento

Come possono nascere i terremoti: l'insieme dei pensieri e delle parole espresse dal popolo leghista soprattutto a sfondo xenofobo, creano l'epicentro.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.01.12 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco questa difesa a oltranza dei tassisti. Sono una casta come le altre, che gode indebitamente dei privilegi di una rendita di posizione. Beppe dice: hanno pagato la loro licenza. Primo, le licenze non sono di proprietà del tassista ma sono una concessione del Comune in base a concorsi e non possono essere vendute/comprate legalmente, quindi passiamo sopra a questi illeciti mentre demoliano le case abusive? Secondo, a me la laurea è costata, motetizzando il tempo e le spese, più o meno come la licenza di un tassita, ma la mia categoria NON è protetta da un numero chiuso come quella dei tassisti. Privilegi e rendite di posizione vanno concessi a tutti o a nessuno, vogliamo istituire licenze e numeri chiusi per tutte le professioni? Siccome non credo sia possibile, allora non li deve avere nessuno.

mt 25.01.12 09:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Allora ragazzi! siete usciti dal sotto i tavolo? e da sotto lo stipite della porta con il muro portante? a Parma dicono: fichiiii!!! a' ian' baleeeeèèèè i Parsuuutt!!

Stefano magone (bipbipziomar), reggio emilia Commentatore certificato 25.01.12 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Piacentino 5 minuti fa, ho sentito molto bene una notevole scossa di terremoto...
beh ragazzi se succede qualcosa anib-bina-cherubina saluti Tutti, anche te Beppe e, grazie SEMPRE per tutto ciò che fai per i Giovani.

anib roma Commentatore certificato 25.01.12 09:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo blog e' da paura!
C'e' una disonesta' intellettuale, una faziosita' e un asservimento che manco nell'integralismo piu' ortodosso e' possibile riscontrare:
Stomachevole, vomitevole!

S'E' CAPITO COSA HO SCRITTO?

Bene, io scrivo per farmi capire e non lasciar spazio a possibili interpretazioni,
perche' non devo collezionare commenti e non devo coercere nessuno per un tornaconto,
e tantomeno, non devo procedere con la discutibile prassi dello scontro,
per creare un esercito di beoti che invece di capire, va a spasso per l'Italia con l'indice puntato contro tutti!

S'E' CAPITO COSA HO SCRITTO?

Perche' scrivo per farmi capire, e rispedisco al mittente
l'eventuale ipotesi che abbia frainteso il minipost
"La liberalizzazione delle nascite",
O quello sui rom o su tante contraddizioni o dietrofront!
...e basta con sta procedura, che un post si e l'altro pure, c'e' sempre qualche scienziato che viene a fare il pistolotto e,
darti dell'idiota perche' non sai "leggere fra le righe"!

Se la stragrande maggiornza (grillini e esponenti del MOV. compresi) ha "frainteso...il problema a farvi capire e' vostro e lo dovete risolvere voi.
Se poi volete risolvere sempre e solo cancellando...
S'e' capito cosa ho scritto?

αn₮hony c,. ★ (αn₮hony c,. ★) Commentatore certificato 25.01.12 09:26| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Odio questo governo e i precedenti..

Paolo L., caselette Commentatore certificato 25.01.12 09:25| 
 |
Rispondi al commento

Quei 2.000 Tir dell'Est
che dimezzano i prezzi
Pranzano nelle piazzuole, vestono alla Caritas

Per la gran parte appartengono a quattro nazionalità (rumeni e bulgari, serbi e russi) ma anche i turchi cominciano ad essere un bel po'. Sono i camionisti dell'Est, avversari giurati dei nostri padroncini, uomini che conducono una vita agra e interamente low cost , lontano dalle famiglie e dal loro Paese, sempre alla ricerca di un ingaggio per poter guadagnare cento euro in più. Via via che le ditte di Stato sono state privatizzate i Tir dell'Est hanno cominciato a battere le nostre strade. L'autotrasporto si è rivelato il business più facile in cui entrare per ex agricoltori, ex operai e persino ex poliziotti dei Paesi del vecchio Patto di Varsavia. All'inizio erano ditte piccole, un po' come le nostre, e avevano tutt'al più un camion, poi sono arrivati i pesi medi che hanno cominciato a seguire il flusso delle merci. Ora saranno un migliaio le imprese che operano con continuità nel Belpaese. Nostre strade. Prima si andava da Ovest ad Est e le società di trasporto del Friuli Venezia Giulia la facevano da padrone. Poi le merci sono cominciate ad arrivare anche da Est verso l'Italia ed è cambiato tutto. Se un camionista arriva a Treviso o a Brescia con il suo carico non se ne ritorna vuoto il giorno dopo. Preferisce star qui anche venti giorni ad aspettare un altro carico. E nel frattempo che fa?

I Serghei e gli Ivan dell'autotrasporto in dumping aspettano nelle zone vicino alle dogane. Si organizzano in gruppi che vanno dalle 20 alle 40 unità. A Pioltello nell'hinterland milanese, a Cernusco sul Naviglio ma anche vicino Livorno, Ravenna o Campogalliano nel Modenese. La prima volta che la stampa italiana ne ha parlato risale al 2009 quando il sindaco di un piccolo Paese della Romagna, Conselice, lanciò l'allarme perché si era formata da giorni una coda di venti Tir russi in attesa di caricare merci per non tornare vuoti in patria.

Gina Occhibove Commentatore certificato 25.01.12 09:21| 
 |
Rispondi al commento

terremoto in liguria levante ligure alle 9 08

scossa sentita !!!!!!!!!!!

TERREMOTO!!!

SCOSSA DI 4 GRADO SCALA RICHTER!!!!!!!!


SPERIAMO BENE!!! QUESTA E LA TERZA ED STATA LA PIU FORTE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!LA PRIMA DEL 2012!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

SALUTI STAFF E BEPPE

mario mario 25.01.12 09:15| 
 |
Rispondi al commento

terremotino


Ragazzi non ci sono più parole, non solo abbiamo un governo a cui non interessa nulla dei cittadini che ormai si comporta come una ruspa che non si ferma davanti a nulla (per quel che riguarda il popolo per lo meno, poi banche ecc.. Il discorso e diverso), ora anche i sindacati palesemente girano le spalle alle categorie, vedi con gli autotrasportatori, ora dichiarano di estranearsi dalla protesta perché un mese fa avevano già raggiunto un accordo con il governo ed ottenuto già quel che volevano. Si, l'accordo e stato firmato ma non aiuta senz'altro i lavoratori ma come al solito i grandi consorzi ed i grossisti dei servizi. In questi anni dal 2005 le licenze nelle varie categorie dell'autotrasporto sono state dapprima bloccate, per cui chi voleva lavorare doveva acquistarle, poi ora di nuovo liberalizzate, per non parlare di fideiussioni bancarie astronomiche anche per i furgoni più piccoli portate a 50000 euro nel 2005 ed ora seguendo una direttiva europea(già presente nel 2005) portate a 9000 euro per tutte le categorie.. Insomma una gran confusione di norme che ha portato per gli adepti del settore un gran esborso di denaro.. Qui i nostri polititici ed i nostri sindacati (che hanno ottenuto la gestione dei corsi obbligatori per accedere all'autotrasporto, circa 2000 euro a testa) devono capire che la gente si alza al mattino per andare a lavorare e non per buttare soldi a destra e a manca!!

Diego Simone Serra, Asti Commentatore certificato 25.01.12 09:01| 
 |
Rispondi al commento

PD al 38%, rilevazioni UNIPOL.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.01.12 09:00| 
 |
Rispondi al commento

E le pensioni di anzianità valgono meno di altri sacrifici? Fino a sette anni di non pensione equivalgono 7 anni di lavori forzati Questo non è la violazione di un patto di una gravità non paragpnabile a nient'altro? Questo è o no un costo per chi le ha subite indifeso?

Giampaolo S., Torino Commentatore certificato 25.01.12 09:00| 
 |
Rispondi al commento

PRIVATIZZAZIONI EUROPEEE:

L'ARMA DEI CARABINIERI VERRA' SOSTITUITA DALL'EUROGENDFOR

LE CARCERI SARANNO PRIVATATIZZATE...

...NON si potrà manifestare PIU' nemmeno con fischietti e cappellini...

anib roma Commentatore certificato 25.01.12 08:58| 
 |
Rispondi al commento

Meditate tutti !!!

CODICE CIVILE
CAPO XVII
Dei contratti bancari
SEZIONE I
Dei depositi bancari


Art. 1834 Depositi di danaro
Nei depositi di una somma di danaro presso una banca, questa ne acquista la proprietà ed è obbligata a restituirla nella stessa specie monetaria (1272), alla scadenza del termine convenuto ovvero a richiesta del depositante, con l´osservanza del periodo di preavviso stabilito dalle parti o dagli usi (1782).
Salvo patto contrario, i versamenti e i prelevamenti si eseguono alla sede della banca presso la quale si e costituito il rapporto.

giuseppe ietto 25.01.12 08:55| 
 |
Rispondi al commento

Non sono Nostradamus e forse sbaglio, ma credo che fra un po' tutte le varie attuali manifestazioni (purtroppo) abortiranno spontanemaente o verranno fatte abortire coattivamente da qualcuno.
Perché? Chiedederete voi.
Perché non hanno "COESIONE", in quanto fatte comunque fondamentalmente (ancora) ognuna "PRO DOMO SUA".
Quindi lo ripeto.
Quando si organizzano manifestazioni si spera di ottenere dei risultati; però il dubbio (ed
il pericolo) è che si stia partecipando ad un'azione strumentalmente voluta apposta da qualche "PRE-POTENTE" in "MALAFEDE" oppure che non si raggiunga nulla di concreto, appunto perché ciascuno lo ha fatto e continua a farlo in genere sempre più che altro "PRO DOMO SUA".
Per cui o si agisce senza "BANDIERE", senza "PARTITI", senza "IDEOLOGIE" preconcette e senza "CAPI", contro un "NEMICO COMUNE" e a favore del
"BENE COLLETTIVO", oppure per ogni mille cittadini che manifestano "PRO" un qualsiasi argomento ce ne saranno almeno altri mille pronti a farlo "CONTRO" (e viceversa), altri mille che diranno "NI" oppure "SO", per paura o chissaché e altri mille ancora che diranno "CHISSENEFREGA".
Risultato? Nessuno, come al solito!
Invece non risulta che sia mai stata fatta una manifestazione esclusivamente contro i "TROPPI SOLDI" dei signori "PRE-POTENTI", contro "TUTTI" i "TROPPI SOLDI" di "TUTTI" i signori "PRE-POTENTI"... e basta!
E, come ho già scritto miliardi di volte, questa si chiama semplicemente "STRATEGIA", nient'altro che "STRATEGIA"; una "STRATEGIA" è valida solo
quando ottiene "RISULTATI" e questa "STRATEGIA" ne otterrebbe certamente, perché sono "MILIONI" le persone che non solo non hanno "TROPPI SOLDI" ma "MILIONI" che ormai arrivano a stento a fine mese e "MILIONI" che fra un po' moriranno letteralmente di fame...

... però bisognerebbe applicarla, almeno una volta, almeno una, così i signori "PRE-POTENTI" in "MALAFEDE" con "TROPPI SOLDI" comincerebbero ad avere "PAURA" sul serio, perché non avrebbero "ARGOMENTI" a loro favore...

Gioma 25.01.12 08:50| 
 |
Rispondi al commento

Stamani ho raccolto lo sfogo di alcuni amici pendolari FS, al rinnovo dell'abbonamento hanno ricegvuto la sorpresa di un aumento del 20-30% della tariffa nonostante il taglio dei servizi avvenuto con l'ultimo orario emesso.
Chi glielo dice alla PASSERA LIBERALIZZATRICE???

Donato Tobi () Commentatore certificato 25.01.12 08:49| 
 |
Rispondi al commento

***

"Siamo in recessione. La cassa integrazione per ora non va toccata"

"la cassa integrazione va riformata"

"Obbligherà chi licenzia durante il periodo di inserimento (fino a tre anni) a pagare un indennizzo"

"Chi vuole lavoratori flessibili dovrà pagarli di più"

(Tito Boeri)

***

Tralasciando l'aspetto umano, in linea di principio "marginalista" ci potrebbe anche stare.

Ma dove sta trucco quando si parla in questo modo? NEI DETTAGLI!!!

Pagare un indennizzo??? QUANTO!!!

Pagare di più i lavoratori flessibili??? QUANTO DI PIU'!!!

Seguendo i marginalisti, la soluzione più efficiente a livello di sistema sarebbe quando il lavoratore flessibile ricava fino a quando il costo marginale del lavoro non eguagli il ricavo marginale.

Ma... ma non dovrebbe essere la linea generale comunque adottata di un sistema "marginalista"?

Allora se tutti i lavoratori venissero pagati in questo modo che senso potrebbero mai avere varie tipologie contrattuali?

Nessuna! In realtà tutta la "politica economica" del governo e anche di quelli precedenti, TUTTI I GOVERNI PRECEDENTI DEGLI ULTIMI 2000 ANNI, se ne infischiano di quello che dice la scienza economica.

E a quanto pare, se ne infischia anche Tito Boeri che cerca compromessi e algoritmi pur conoscendo a fondo la situazione. Si comporta più da politico che da economista!

Forse aspira anche lui ad una carriera politica!!!

Cosa succederebbe veramente se la teoria dei marginalisti venisse applicata fino in fondo?

Semplice, il CAPITALISMO fallirebbe all'istante!!!

Sembra quasi un paradosso, ma non lo è. Vorrebbe dire che i lavoratori si spartirebbero gli utili d'impresa e che se fallisce l'impresa fallirebbero anche loro; questo significa che gli attuali imprenditori dovrebbero pagare di più;

questo significa se un imprenditore deve pagare di più, lui scappa all'estero e tutte le grandi imprese italiane si trasferirebbero, FALLIREBBE L'ITALIA, tutta.

Ecco perché dell'impossibilità di tali teorie alla realtà capitalista.

Tony Commentatore certificato 25.01.12 08:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il punto principale della nostra situazione sta scritto nell'articolo :l' accettazione della maggioranza degli italiani (non tutti) a questa cosa, ma io credo che il motivo non sia per rassegnazione , ma proprio perche si trovano ad avere un benessere maggiore nei confronti di altri.

rally0 25.01.12 08:23| 
 |
Rispondi al commento


Sondaggi:

MOVIMENTO 5 STELLE E' IL QUARTO PARTITO D'ITALIA!


Ma la vera novita' che emerge dal sondaggio, realizzato da SWG per Affaritailiani e condotto tra il 10 ed il 13 gennaio 2012 su un campione di 900 casi con metodologia CAWI, e' il successo del Movimento 5 Stelle del comico Beppe Grillo, che stando alle intenzioni di voto raggiungerebbe il 7,5%, superando partiti piu' accreditati e tradizionali come UDC e Sinistra e Liberta', che godono di uno spazio e attenzione di tutt'altro livello sui media.

http://www.wallstreetitalia.com/article/1307856/politica/sondaggi-movimento-5-stelle-e-il-quarto-partito-d-italia.aspx


Ebbene!

Che sosa aspettiamo?

Il vero cambiamento si fa in parlamento!

Questa è la vera occasione per poterlo fare!

Manca un anno alle elezioni e ci si trastulla leggendo copincolla, diatribe stupide nei sottocommenti, mandare affanculo i soliti leghisti, insultare o addirittura censurare persone che fanno parte di questo movimento!

Si cerchi sin da subito persone che
rappresentino DEGNAMENTE questo movimento!

Non ce più tempo da perdere!

Non ce più posto per IDOLATRI......di Beppe!

Uno Qualsiasi Commentatore certificato 25.01.12 08:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per i delatori passati e futuri,RASSEGNATEVI,qui si vota 5 stelle. Compagni,padani e fasci FOTTETEVI

luis p Commentatore certificato 25.01.12 08:07| 
 |
Rispondi al commento

Seguaci di un fascista, qual'e' la rivoluzione del Grillo vomitante? Il vostro Schettino, vi ha buttato a destra. E' diventato un reazionario, di quelli da post rivoluzione francese. E' l'ultimo scherzo del sistema, e molti non se ne rendono conto.

Antonio 25.01.12 07:57| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno Grillo,
basta scrivere !!!!!!!!!!!!!!! cominciamo ad andare in piazza a preparare la campagnia politica per il 2013 che e' gia' alle porte !!!!!!!!!!!!
cosi forse informando meglio i cittadini come solo sai fare tu e con il gruppo M5S forse con una preparazione adeguata del cittadino rincoglionito e fesso si riuscira' a: primo a svegliarlo, secondo a fargli prendere un pochetto di coscienza sociale,
terzo a farlo lottare un pochettino di piu' per i suoi diritti e non lasciarlo li a fare lo scemo a guardare che il futuro gli passa davanti senza capire cosa succede !!!!!!!!!!!!

Beppe basta scrivere DEVI fare le Piazze e cominciare a strapazzare queste anime rincoglionite !!!!!!!!!!!

Nel 2013 il M5S deve essere in Governo e avere peso politico sulle decisioni per cambiare il Paese e forse l'Europa !!!!!!!!!!!!!!

Ripongo molta fiducia in Te e nel M5S, come molti altri Italiani stanchi di vedere degli idioti governare L'Italia !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Buon Lavoro a Tutti, un ringraziamento anticipato e dovuto a Grillo per il lavoro svolto e per quello furturo !!!!!!!!!!!!!!!!!!!


Fabrissssssssssssss

fabrizio lombardi 25.01.12 07:44| 
 |
Rispondi al commento

Schettino al telefono:
"Capito che la nave si inclinava, sono sceso"

tecnicamente, quando si è reso dei guai che ha combinato, ha portato via i coglioni, lasciando ad altri il compito di risolverli

praticamente come il nanerottolo, che quando ha visto dove ha portato l'italia, è scappato come un coniglio.

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!

il Mandi Commentatore certificato 25.01.12 07:23| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

“Se a 28 anni non sei laureato sei uno sfigato”

e si ti sei laureato molti anni prima e a 28 non hai trovato ancora lavoro cosa sei?

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.01.12 06:52| 
 |
Rispondi al commento

Io non ho ancora capito se le cause dello spread
siano i lavoratori,i pensionati,i tassisti,i farmacisti,etc...... oppure si sta curando il tumore
con gli antibiotici !!!!!!!!
E poi c'é qualcuno che sa che fine ha fatto il tabù
dei 40 anni di contributi difeso dalla Camusso ????

Grazie

basilio grabotti 25.01.12 06:33| 
 |
Rispondi al commento

Veramente non è che gli Italiani non facciano nulla, tassisti, forconi siculi ed autotrasportatori già sono in guerra. Piuttosto a quando il V-Day definitivo?

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 25.01.12 02:10| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=CIuZ4EufOLU

VIDEO CENSURATO RIVOLTA DEI FORCONI

Minatore Interiore 25.01.12 01:56| 
 |
Rispondi al commento

Quello che leggo ogni sera sul muro del pianto mi lascia ogni volta molto perplesso pur essendo d'accordo con quanto racconta. Sono perplesso perchè io mi chiedo: ammettiamo che una maggioranza voti per far saltare questo sistema, cosa succederebbe alle persone anziane come me che godono di una relativa sicurezza e costituiscono almeno un po' un appoggio per la precarietà dei figli ? Io mi rendo conto che continuando cosi' in breve tempo anche la mia pensione, già piccola, sarà erosa da renderla insufficiente, ma intanto...si tira a campare !
Io mi chiedo anche un'altra cosa: guardando quello che è successo dopo i stravolgimenti dei secoli passati io non vedo tutte queste migliorie se non quelle procurate dal progresso tecnico: quello si che è il vero miglioramento !
Io penso insomma che non serve sfondare tutto ma bisogna progredire nel saperci governare e saper scegliere persone serie, cosa molto difficile, da non affidare in nessun modo a dei partiti politici
che vanno soppressi come primo passo verso un governo serio !

Marioli Bruno 25.01.12 01:52| 
 |
Rispondi al commento

Chiudete le portiere del camion! lasciate il taxi percehggiato! consegnatevi alle forze dell'ordine!
Mandate a fare in culo sti quattro stronzi! vi precettano? e che cazzo vuol dire!
Pagassero sti quattro stronzi arricchiti merdosi con le loro ricchezze (rapinate ai cittadini italiani!)il debito che loro hanno fatto!
Anche se sinceramente debbo riconoscere la merdosita del popolo italiano che per anni e' andato indietro al piu' grande merdoso del mondo il nano maledetto sfigato portatore sano di sciagure mondiali,esperto di un cazzo di niente!
statista? ma vaffangulo!!ladro!!
Attaccatevi al cazzo italiani di merda!!
Incivili e invalidi civili!


A s. Commentatore certificato 25.01.12 01:38| 
 |
Rispondi al commento

http://www.repubblica.it/politica/2012/01/24/news/grillo_shock_sulla_cittadinanza_senza_senso_darla_ai_figli_di_stranieri-28693139/?rss

DIRE CHE QUESTI PROSTITUTI DELLA DISINFORMAZIONE FANNO SCHIFO E' UN ATTO DOVUTO.

Claudio Conti (iscritto dal 2005) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.01.12 01:32| 
 |
Rispondi al commento

Immagino che l'argomento sia già stato trattato ampiamente ma...esistono energie alternative al petrolio,e questa che linko è solo una delle tante...Volevo chiedere a Beppe se sono mai state costruite e messe in commercio auto di questo tipo,e soprattutto se esiste un sistema per obbligare le multinazionali dell'auto a produrre tecnologie di trasporto che migliorano la qualità della vita...
A mio avviso le proteste non andrebbero fatte non per il caro benzina,bensì organizzate GUERRE CIVILI per imporre lo sviluppo di tecnologie eco compatibili...ed eco non sta solo per ecologico...

Antonio Iemmino (), Napoli Commentatore certificato 25.01.12 01:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SE CANCELLANO O ANCHE SOLO MODIFICANO L'ARTICOLO 18, SIAMO GIA' IN TANTI CHE STRACCERANNO LA TESSERA SINDACALE!!!!!! OKKIO!!!

demo crazia 25.01.12 01:15| 
 |
Rispondi al commento

il problema della cittadinanza ai bambini extracomunitari è molto sentito da quel che leggo.
Peccato perchè se ne potrebbe discutere ragionevolmente senza necessariamente dividersi in "buoni e cattivi"

è successo proprio quello che si temeva.

Saluti!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 25.01.12 00:31| 
 |
Rispondi al commento

Onorevoli Commercianti di Droga.
Onorevoli Commercianti di Carne da Prostituire.
Onorevoli Commercianti di Strozzini.
Onorevoli Venditori di Macchine di Morte.
Onorevoli Gratta e Vinci Novantaseimiliardi.
Onorevoli Commercianti di Manganellatori.
Onorevoli Commercianti di Mafiosi.
Onorevoli Assassini dei Nostri Figli, Sfigati a Ventott' anni.
Onorevoli Commercianti di Nazismo.
Onorevoli Senatori a vita, se vita è la vostra.
Onorevoli Conigli a Novantanni.
Affanculo per l'Eternita'.

E' questo il $alario, Demoni.
Dowstojewsky, aveva Visto...

enrico w., novara Commentatore certificato 25.01.12 00:25| 
 |
Rispondi al commento

A futura memoria vi auguro la buonanotte lasciandovi questo commento dalla pagina facebook di Davide Bono nostro consigliere regionale in Piemonte :

Davide Bono
Piena solidarietà a Beppe. Ormai tiggì e giornali online ci attaccano perchè hanno paura ma in cambio ne otteniamo visibilità. Però vi prego, non facciamo troppo le pecore anche noi. Vi fate ancora portare a spasso dalla politica? Chi ha fatto la Napolitano-Turco istituendo i CPT/CIE? Chi non ha modificato la Bossi-Fini nel 2006-2008?

Non ve lo dimenticate e memorizzatelo per quando vi troverete nelle urne alle prossime politiche nazionali !!!!!

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 25.01.12 00:21| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 23)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Seguo il blog da qualche anno. Non ce la faccio propio più. Chiudo quindi augurandovi che Berlusconi venga richiamato

Dino Mercatanti 25.01.12 00:13| 
 |
Rispondi al commento

Furbi e evasori, ladri di futuro
Di fronte alle difficoltà del Paese, un forte appello alla coesione da parte del presidente Napolitano e di Benedetto XVI.
24/01/2012

«La fiducia in noi stessi è il solido fondamento su cui possiamo costruire, con spirito di coesione, con senso dello stare insieme di fronte alle difficoltà, dello stare insieme nella comunità nazionale come nella famiglia». Queste parole, con cui aveva concluso il suo Messaggio di fine anno, il presidente della Repubblica ce le ha ripetute nell’udienza concessaci al Quirinale, martedì 17 gennaio.

Gia', da che Pulpito viene la Predica.
Il Punto, è che non Ispirate piu' Fiducia, coi Vostri Comportamenti.

Lontani dall'Uomo.
Vicini al Privilegio e al Denaro.

enrico w., novara Commentatore certificato 25.01.12 00:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Santoro è vergognoso ho appena visto il video integrale di beppe grillo sulnsuo sito. Ha messo solo 5 minuti di una mezz ora straordinaria. Questa gente dei media dei partiti, dei giornali deve pagare mandiamoli a fancxxx boicottandoli

Luca C., Termini Imerese Commentatore certificato 25.01.12 00:10| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

FORSE E stato frainteso il discorso di beppe o non capito ce' troppo nervosismo! la cittadinanza a gli immigrati e' di fatto un tema di distrazione di massa, vi posso assicurare che molti italiani,farebbero cambio aggiungendo magari qualche euro con un immigrato pur di andarsene,e magari con la conoscenza, dove altri non hanno avuto l'opportunita'costruirsi una vita diversa da qui'(quanto conta la tua cittadinanza italiano?)i partiti hanno bisogno di gente che non conosce l'italia visto che gli italiani la conoscono fin troppo e'ho paura che ormai noi qui'non contiamo piu'nulla visto che abbiamo capito e la logica dei partiti ormai in fallimento,ahhah scusate default non si usa piu'la lingua italiana me ne ero dimenticato.

gagliardo giuseppe 25.01.12 00:08| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

COMUNICAZIONE PER LO STAFF

Il video Passaparola - I Forconi risalgono l'Italia - Pino Aprile

non è più disponibile su youtube, ma è visibile all'estero, segno che in molti lo hanno segnalato dall'ITALIA.


Gesu' Guariva i Malati, Consolava i Sofferenti, Donava Vita ai Morti.

Questi, Ammalano i Sani, Affliggono i Sani, Ammazzano i Vivi.

Sul Solco tracciato dai PreCedenti.

Ma chi li Vuole?
Vadanaffanculo...

enrico w., novara Commentatore certificato 25.01.12 00:04| 
 |
Rispondi al commento

Cestiniamo?
Grz.

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 25.01.12 00:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

ho deciso che quando mi arriverà da pagare la nuova tassa sulla mia prima ed unica casa di cui mi devo pagare pure il mutuo. ho deciso di non pagare e poi sapete che vi dico quello che succederà, succederà mi sono rotto e lo dico a tutti piuttosto moroooooooooooooo ma a questi quattro stronzi non gli do più un euro. io ho chiuso il mio negozio a novembre del 2005 e avrei dovuto riprendermi l'iva versata, sapete cosa mi hanno risposto? LO STATO NON HA I SOLDI (STI STRONZI ROTTI IN C.....O) LO STATO FINO A PROVA CONTRARIA SONO IO SIAMO NOI, quindi mi verrà da ridere quando i soldi li chiederanno a me, la risposta sarà uguale alla loro. l'italia deve fallire perchè chi ci rimette non sono quelli che non hanno più un cazzo, chi ci rimette sono proprio questi quattro stronzi, l'avete capito perchè hanno tutta questa fottuta paura! e a noi ci dicono ci chiedono! è finitaaaaaaaaaaaaa. e basta! LA VITA è UNA E ALLORA O LA VIVO BENE OPPURE STI CAZZI PREFERISCO MORIIII. me venissero a chiedere i soldi nel'aldilà. se c'hanno il coraggio....

NOI STIAMO QUA, SU DI UN BLOG, UTILE SI MA SEMPRE UN BLOG.MENTRE LORO SI PRENDERANNO TUTTO CIO' CHE E' REALE E QUANDO CE NE SAREMO ACCORTI..........E' FINITAAAAAAAAAA LO CAPITE O NO.. SIAMO AD UN PUNTO CHE O CI RIBELLIAMO O CE LO METTERANNO LI IN QUEL POSTO COME HANNO SEMPRE FATTO. E IO HO 45 ANNI E UN FIGLIO DI 9 ANNI. SE MUOIO PER UNA GIUSTA CAUSA
SE MUOIO PER LA MIA LIBERTA' SE MUOIO E MIO FIGLIO E' SALVO, LUI ANCHE SENZA DI ME UN GIORNO POTRA' ANDARE FIERO DI ME E VIVRA' IN UN PAESE MIGLIORE.

QUANDO QUANDO SCENDIAMO TUTTI IN PIAZZA? QUANDOOOO. DECIDIAMOOOOO FORSE IL BLOG SERVE ANCHE A QUESTO NON CREDETE. FACCIAMOLO E ORGANIZZIAMOCI

ASPETTO NOTIZIE DAL BLOG.

cesare muneghina (golpe), ladispoli Commentatore certificato 24.01.12 23:57| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Repubblica Sociale Italiana.
Repubblica Tecnica Italiana.

Dopo la S, vien la T.
Abbecedario.

No basta, vado veramente a Dormire, non voglio farmi Odiare da Tutti.
Scusate la Linguaccia e la mia Insolenza.

enrico w., novara Commentatore certificato 24.01.12 23:55| 
 |
Rispondi al commento

In italia la democrazia non esiste lo volete capire o siete totalmente ottusi? cechi!!!!!!!!
volete la democrazia? Allora tutti ma proprio tutti a riprenderci il parlamento e un calcio nel culo in primis al rincoglionito di questo presidente della repubblica messo li perchè è la marionetta di questi quattro cialtroni che pensano di fare politica ma i fatti sono che loro rubano sono ladri messi li e arrivati fin li per gonfiarsi il loro portafoglio e aiutare la mafia ecc. ecc. ad entrare sempre più in politica. RIVOLUZIONEEEEEE E NON SMETTERO' MAI DI RIPETERLO.

cesare muneghina (golpe), ladispoli Commentatore certificato 24.01.12 23:53| 
 |
Rispondi al commento

Amici mi raccomando si stanno aggiungendo ai mainstream spazzatura anche molti blog che plubblicano su tze circa il fango sul movimento 5 stelle e Grillo,non postate questa immondizia sui network !!!!!


Divide et impera, - vi dice nulla, lo leggete ma non comprendete il senso reale. Qui ( sul pianeta Terra ) e cosi, il "Divide et impera" e ormai cosi radicato nelle menti di tutti, ( "eccetto qualche rara individuo") che e normale, guardare il dito e perdere ciò che il dito indica, nulla di nuovo, il secoli di odio verso il nuovo o diverso e ormai e "legge" ,"diritto" e regna sovrano.
Il bianco contro il nero il nero contro il bianco il banchi e neri contro il grigi, il grigi contro il banchi e naturalmente ai neri, e cosi via... . Il giovane contro il vecchio il fratello contro la sorella, il padre contro il figlio e cosi via.
La lista e infinita ( x dividere ), e dura da generazioni ormai e "naturale".
E " Loro" godono credetemi, il controllo e quasi totale.
Ma e cosi naturale ormai che nessuno fa più caso, fa parte ormai delle "cose" .
"La più grande astuzia del Diavolo è di farci credere che non esiste", ricordatelo e pensate un attimo usando la vostre/o testa.
Penso che se siate bianchi o neri o grigi o verdi o quello che volete, ma tutti volgiamo alcune cose medesimi. Un posto dove vivere, dove e possibile nutrirsi, ripararsi e crescere felici noi, e chi po e ha la possibilità il generazione futura.
Per tutto ciò serve sopratutto un luogo, cioè la nostro pianeta, terra( Gaia).
Attualmente con questo sistema di cose e modo di vivere stiamo distruggendo. O uniamo da vero e fermiamo con ogni mezzo possibile o se no e solo bla bla, nulla di +.

imre k., S. Marinella Commentatore certificato 24.01.12 23:44| 
 |
Rispondi al commento


http://caneliberonline.blogspot.com/
MARTEDÌ 24 GENNAIO 2012

UNA TRUFFA PER I LAVORATORI E LA POVERA GENTE.
Fulvio Grimaldi - LIBIA
SARDEGNA, da noi era gia' iniziata la mobilitazione, questo e' il seguito in crescendo !!!

Caneliberonline 24.01.12 23:42| 
 |
Rispondi al commento

Una parte di noi Italiani ha votato il governo di Berlusconi per oltre 15 anni.
Ora e' arrivato il conto da pagare, ed e' un conto salato dopo anni di malaffare alla guida del paese.
Cosa pretendiamo? Anche chi come me non ha mai votato per la destra e il centro, e si aspettava una sinistra piu' responsabile a porre regole quando ne ha vauto l'occasione, ora si deve sobbarcare una situazione alla quale sinceramente avrebbe volentieri fatto a meno.
Anna

Anna G., Los Angeles - Rimini Commentatore certificato 24.01.12 23:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Grillo non cambia idea e mi sembra l'unico coerente.Non stiamo a guardare queste piccole cazzate leggiamo il post e commentiamo.Grillo e' l'unico che ti dice le cose come stanno e non e' da paragonare a nessuno dei nostri politici.Questo paese e' finito per colpa nostra che non diciamo mai niente e se diciamo qualcosa si passa per violenti,stupidi o poveri imbecilli quando io credo che in una situazione del genere nessuno starebbe zitto ma chiunque si opporrebbe facendo valere i sacrosanti diritti che certa gente venuta dal nulla ci ha tolto.Ma purtroppo noi italiani siamo troppo egoisti e presuntuosi per unirci e combattere per i nostri diritti.L'importante e' che a noi italiani non tolgano lo stadio alla domenica a il grande fratello..per il resto rimaniamo pure nella merda che a profumarci ci pensa magicmonti.Ciao Beppe

antonio.ref 24.01.12 23:32| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento

MONTI OGGI DICHIARA CHE I BLOCCHI SARANNO RIMOSSI, PER "RASSICURARE L'EUROPA".

QUINDI ORA DOPO AVER SPOLPATO IL POPOLO IN TERMINI ECONOMICI, APPENA IL POPOLO ACCENNA A UNA RIBELLIONE, SI DELINEA IL VERO VOLTO DI MONTI E IL SUO GOVERNO DITTATURA.

MONTI, UN CONSIGLIO PER LO SPOT DEL TUO GOVERNO : "UNA DITTATURA PER L'EUROPA"

POLITICI PORCI, BANCHIERI PEGGIO

BISOGNA CONTINUARE A ESPRIMERE IL DIRITTO DI SCIOPERO E DIRITTO A MANIFESTARE.

BISOGNA CHE I MIGLIORI LEGALI SULLA PIAZZA E MILIONI DI CITTADINI INTENTINO CAUSA AL PRESIDENTE DELLA REPUBBBLICA E AL PRIMO MINISTRO PER AVER LEGITTIMATO UN GOVERNO ILLECITO, IN BARBA ALLA COSTIRUZIONE

BISOGNA CHE TUTTI RITIRIAMO I NOSTRI 4 SOLDI DALLE BANCHE, TUTTI INSIEME

BISOGNA TENERE DURO, DEVONO ANDARE TUTTI A CASA

David P., Bologna Commentatore certificato 24.01.12 23:30| 
 |
Rispondi al commento

Quarant’anni fa il blocco dei tir fece cadere il governo Allende
– Quarant’anni fa iniziava lontano dall’Italia il più radicale fra i blocchi degli autotrasportatori, quello con le conseguenze prima economiche e poi politiche più drammatiche per un Paese. Il 9 ottobre del 1972, in Cile, 165 società di autotrasportatori, fermarono i loro 56mila mezzi e lasciarono a casa i 40mila autisti che li guidavano. Facevano tutti capo alla Confederation Nacional del Transporte presieduta da Leon Vilarin, leader del gruppo dell’estrema destra paramilitare Patria y Libertad, che quel giorno proclamò lo sciopero a oltranza, a cui aderirono via via anche i padroncini, taxisti, numerosi sindacati e alcuni gruppi studenteschi. In pochi giorni, il Cile, un Paese che dipende dai trasporti su ruota, con una rete ferroviaria poco sviluppata, era paralizzato. E lo rimase per 24 giorni.
In quell’occasione, però i militari non intervennero, se non che per trasportare viveri e altri generi di prima necessità in giro per il Paese, cominciando ad accreditarsi come forza positiva ed entrando al governo. Ma l’anno successivo, a luglio un nuovo sciopero, a cui aderirono anche i minatori delle miniere di rame di El Teniente. Dietro le quinte l’accordo fra Patria y Libertad e i militari, a quel punto guidati da Augusto Pinochet, per sabotare le infrastrutture del paese sancito con l’assassinio, il 26 di quel mese, del consigliere per la marina di Allende, Arturo Araya. A setteml’undici, meno di un anno dopo l’inizio del primo blocco del paese, i militari circondano il palazzo presidenziale, Salvador Allende rispose col suo fucile e morì in combattimento
il tutto documentato da archivi CIA

http://www.gwu.edu/~nsarchiv/latin_america/chile.htm
http://it.wikipedia.org/wiki/Golpe_cileno_del_1973
http://foia.state.gov/Reports/ChurchReport.a

chasca chasca, genova Commentatore certificato 24.01.12 23:28| 
 |
Rispondi al commento

Dopo Mentana anche il lacchè Floris con il guinzaglio ben serrato e presente al posto di combattimento , anche questa sera sbaglia i conti sulle percentuali del M5S , gli toglie un bel 3% e lo relega nelle retrovie con un 4,6% . E bravo Floris , farai starda !

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.01.12 23:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VI STRAPPO UN SORRISO?
http://pinoz6700.blogspot.com/

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 24.01.12 23:24| 
 |
Rispondi al commento

ce lo vedete monti vestito da nazista a dirigere un
campo di sterminio?

roverso introverso 24.01.12 23:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe, sorridi !!
Al sondaggio appena fatto a Ballarò: "Chi voterebbe oggi?"
il Movimento 5 Stelle risulta al 4,6 %

Beppe, si è aperta la porta del Parlamento :)

real time 24.01.12 23:20| 
 |
Rispondi al commento

....insomma....siamo messi proprio bene.....tra la tempesta solare che, probabilmente, mettera' fuori uso le centrali elettriche, i cinesi che dichiarano guerra agli states.....ah, venghi bene, venghi.....si dice a Roma.....

Roma 1949 Commentatore certificato 24.01.12 23:19| 
 |
Rispondi al commento

Monti = HAL ? No, direi proprio di no. HAL è stato un grande caso di pubblicità occulta (basta spostarsi in avanti di una lettera nell'alfabeto per ottenere IBM) mentre Mario Monti (il cui nome al massimo genera un banale "MATRIMONIO") è solo il degno rappresentante della casta dei "professori", trasversale a tutti i ceti sociali ed uguale a sè stessa in tutto il mondo. Formata da persone perlopiù dogmatiche, didascaliche ed insignificanti, dotate di un cervello modesto e che rifuggono il genio e la sregolatezza capaci di smascherare la loro pochezza intellettuale in men che non si dica. Beppe, dimmi, sinceramente, a quale dei tuoi vecchi professori devi quello che sei oggi? E allora, cosa ti aspettavi di diverso da Mr. Monti? Noi avremmo bisogno di molte più persone come te. Ti voglio bene. Ciao.

Arturo G., Genova Commentatore certificato 24.01.12 23:19| 
 |
Rispondi al commento

Speriamo nei forconi siciliani..insofferenti ed impotenti questo siamo.

loslavo 24.01.12 23:17| 
 |
Rispondi al commento

Beppe... credi veramente che gli Italiani, quelli veri, abbiano accettato la perdita di democrazia con l'arrivo dei "tecnici"? Ieri sera sono andato alla riunione pubblica in una circoscrizione di Torino e si discuteva d'inceneritore... c'era l'ordine del giorno, proposto dal m5s, di moratoria del catafalco... sai perchè non è passato? perchè il PD e SEL ha votato contro e PDL e Lega a favore ( e due consiglieri si IDV ). Hai capito? Il paradosso del tanto strombazzato e democratico centro sinistra che, in barba alle loro pubbliche dichiarazioni di vicinanza con la gente, vota contro la gente... senza alcun rispetto per i forti dubbi sanitari che quest'opera comporta... senza contare i costi economici che sono spropositati. Sono questi Italiani che hanno accettato passivamente il governo dei tecnici, perchè così hanno l'alibi di prosperare all'ombra dei tecnici e nel contempo proseguire la loro politica fatta di consorterie, intrallazzi e alleanze politico-economiche che consolidano i loro privilegi e affossano i diritti dei cittadini. Questo centro-sinistra e lo stuolo di ingenui o interessati che l'hanno votato sono il nuovo, vero bubbone da rimuovere per sperare in un vero cambiamento. Questo centrosinistra sarà, purtroppo, l'ago della bilancia dei prossimi mesi, e la nostra iattura per i prossimi anni.
Gli Italiani veri, quelli che schiumano dalla mattina alla sera, quelli che hanno figli, genitori molto anziani d'accudire. lavoro precario ed altro, non li votano e non assistono passivamente... ma, non dimenticare, ognuno di loro deve portare a casa uno stipendio, e non hanno altro reddito che quello di un lavoro precario o appena sufficiente per vivere. Se perderanno anche quello, per i balzelli che questo governo di tecnici continua a mettere, è bene che coloro che governano e hanno governato il paese negli ultimi 30 anni spariscano.

Giuseppe Pellegrino 24.01.12 23:17| 
 |
Rispondi al commento

ma secondo Voi il tempo di decadimento di un politico e' piu' lungo o piu' corto del decadimento dell'isotopo 235U...?

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 24.01.12 23:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

altrimenti che senso avrebbe, e che utilità avrebbe il master negli Usa & Getta?

ma di fare pratica ovvio! ah ah!

è troppo.....! :)))

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 24.01.12 23:11| 
 |
Rispondi al commento

Ci sarà un tempo
in cui non avremo di che lamentarci
Ci sarà un tempo in cui le parole
saranno solo versi di poesie
o strofe di canzoni
Ci sarà un tempo in cui le stelle
moriranno d'invidia nel guardarci
Ci sarà un tempo in cui nei prati
si potrà tornare a correre
Ci sarà un tempo in cui i bambini
ci daranno una mano nei compiti
Ci sarà un tempo in cui i sorrisi
varranno più delle banconote
Ci sarà un tempo in cui saremo più vicini
gli uni agli altri
Ci sarà un tempo in cui rideremo così forte
che l'eco delle nostre risa
rimbalzeranno in ogni dove....
Nel frattempo.....
abbiamo solo bisogno di tempo
per cambiare le cose.....

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 24.01.12 23:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se anche il Fatto quotidiano si allinea ai mainstream spazzatura come il giornale,libero,repubblica e corriere della sera,allora vuol dire prorio che al Movimento 5 Stelle non lo fermerà nessuno neanche una ipotetica guerra civile,santa o mondiale !!!!!! Lunga vita al Movimento 5 Stelle ci stiamo avvicinando per riprenderci quello che questi crimianali da 50 e passa anni ci hanno tolto.....La libertà,la dignità,il lavoro,le regole,e la legge uguale per tutti.Ci riprenderemo la nostra nazione senza se e senza ma !!!!!!

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 24.01.12 23:08| 
 |
Rispondi al commento

"La cittadinanza a chi nasce in Italia, anche se i genitori non ne dispongono, è senza senso."

VIVA IL MOVIMENTO 5 STELLE!

un italiano qualunque


Archivio > L’Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano ricorda Tommaso Padoa-Schioppa
Tipo: Discorsi 1 febbraio 2011
L’Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano ricorda Tommaso Padoa-Schioppa

Tommaso Padoa-Schioppa ricordato nella sua Università

1 febbraio 2011, ore 16.00

Università Bocconi
Aula Magna – via Röntgen 1
Milano

Discorso introduttivo di Mario Monti – Presidente dell’Università Bocconi Milano

Intervento del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano

Intervento di Carlo Azeglio Ciampi ex Presidente della Repubblica

Intervento di Romano Prodi ex Presidente della Commissione europea ed ex Presidente del Consiglio

Intervento di Paul A. Volcker Consigliere del Pdt USA Obama all ‘Economic Recovery Advisory Board

Intervento di Jean-Claude Trichet Presidente della Banca Centrale Europe (BCE)

Intervento di Camillo Padoa-Schioppa figlio di Tommaso Padoa-Schioppa

Intervento di Camillo Padoa-Schioppa figlio di Tommaso Padoa-Schioppa english

Invito Bocconi – 1 Febbraio 2011

Universita'...
Commerciale...

Antipodi.

Lavorate Somari, Figliate, Crepate.

enrico w., novara Commentatore certificato 24.01.12 22:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sinceramente a me Monti e il suo governo non stanno per niente simpatici, dovevano iniziare a mettere i conti a posto colpendo banche, assicurazioni, privilegi dei politici e grandi evasori. Come al solito hanno iniziato a prendere i soldi dai più poveri e probabilmente prima che arrivino alla cima della piramide non ci saranno più...ci saranno le elezioni e ancora una volta saremo costretti a vederci governare da una classe politica, salvo rare eccezioni, inetta e indegna. Però se siamo arrivati a questo punto, se siamo nel baratro non è certo colpa di Monti....Dobbiamo ricordare bene chi ci ha governato negli ultimi 15 anni, e dobbiamo farlo ricordare a tutti coloro che lo hanno permesso. Io sarei disposta a usare la violenza se dovessi rivedere il mio Paese governato da individui luridi e indegni come i ministri del pdl e della lega!

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 24.01.12 22:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mario monti e il softwar per le dichiarazioni pubbliche...da non perdere..
http://democrazy-democracy.blogspot.com/2012/01/mario-e-il-software-per-le.html

davide ., solthurn Commentatore certificato 24.01.12 22:55| 
 |
Rispondi al commento

@ Camillo Sesmoulin
""Imbecilli?tutti imbecilli? proprio tutti?
No voi che amate nascondervi su FéSS-BuK non siete imbecilli.Siete super intelligenti ed avete le soluzioni per tutti i problemi.Ad esempio:
"La cittadinanza a chi nasce in Italia,anche se i genitori non ne dispongono,è senza senso".
((Così scriveva ieri Grillo,detto anche "il mago delle stelle"))""
-----------------------------------------------

Senti caro funzionario di partito in incognito.
Se posso far finta di non vedere quanto difendi le posizione PuDdane su Monti ora, non posso tuttavia far finta di non ricordarmi che quando erano i tuoi amici del PD a fare cazzate, tu ti dichiaravi comunista dicendo che i PuDdani nulla avevano a che fare col comunismo, quindi prima chiarisci la tua posizione (e vale anche per gli altri se vogliono): sei comunista o PuDdano?
Poi, premesso che pure Beppe Grilo se vuole, ogni tanto può anche sparare una cazzata (capita a tutti gli esseri umani, soprattutto a te), ciò che conta nel MoVimento è la base; infatti ieri oltre allo scritto di Beppe ci sono state tante risposte CONTRARIE dalla base compresa la mia, ma ciò che più conta è che ieri c'è stata anche una votazione dove il MoVimento 5 stelle ha votato a FAVORE del referendum a Torino dopo aver votato a FAVORE anche in Emilia.
Se tu fossi una persona onesta, avresti riportato SOPRATTUTTO QUESTO anzichè comportarti come i pennivendoli amici tuoi, perchè tutto ciò dimostra una volta di più che il MoVimento 5 stelle è l'unico movimento politico dove non ci sono capi nè padroni.
....già, ma se tu fossi una persona onesta non staresti qua a fare propaganda PuDdana dalla notte dei tempi.

P.S.: Come li vuoi chiamare un branco di politicanti che prima vota a favore di una legge e poi convoca una conferenza stampa per comunicare che faranno di tutto per fermarla?


MENTANA, FAI SCHIFO!

Anch'io ho dissentito dal post di Grillo incriminato, ma tu, però, da bravo giornalista di chiaro stampo "pompettiano" hai preso a pretesto proprio quello, giusto per scassare un pò la minchia al prossimo e compiacere i tuoi idoli al governo. Adesso, dimostra che mi sbaglio e se sei un vero giornalista e non uno dei tanti sguatteri che leccano la merda dal culo del regime, prendi uno a caso delle migliaia di post in cui Grillo secondo te ha avuto ragione e dillo nel tuo telegiornale di merda come hai fatto con questo,
sennò da domani sera ti giochi un bella fetta di grillini che non si sà per quale sadico motivo lo ascoltano, considerato che usi un sondaggista come Masia che in elezione ha mancato il bersaglio di ben 6/7 punti percentuali e che pochi mesi or sono dava il M5STELLE a 1,50 e poi alle amministrative ha preso ben oltre il NOVE!
Si chicco chicco, fai il tuo lavoro responsabilmente e parlaci bene di almeno un post-A TUA SCELTA-in cui Grillo ha avuto ragione e noi gli abbiamo dato ragione. Dai che ti aspettiamo....ciccino faziosetto.

SE VOLETE BENE AL MOVIMENTO5STELLE VOTATE QUESTO COMMENTO IN MODO CHE IL CHICCO LO POSSA LEGGERE E SI POSSA ANCHE VERGOGNARE UN PO' DELLA SUA PESSIMA CONDOTTA, GRAZIE!

Lothar Esposito 24.01.12 22:50| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 46)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sara' un caso, una Coincidenza, ma dalle mie parti, un tipo con niente in testa, tipo un Buco con i denti attorno ed una linguina in mezzo, lo si dice martone.
Tipo come si dice Bartula, a Milano.
Forminchioni, insomma: tutto avviene a loro Insaputa: sono Casti, Puri.

Ma perchè perdo tempo con queste Nullita'?
Giuro, non riusciro' mai a Capirmi...
Come pretender che ci riescan gli Altri?
Vi libero del mio Ingombro.
A quando mi andra', il ritrovarmi.
Così fan i cani senza padrone.

enrico w., novara Commentatore certificato 24.01.12 22:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.. FrattiniMeloniBrambillaFittoVitoMatteoliMaroni


Sono inquieto, preoccupato:
perché tutto quello che dice Beppe è così sinistramente vero?


Anche il fatto quotidiano si allinea ai mainstream spazzatura come repubblica e corriere della sera gettando fango sul movimento 5 stelle e su Grillo !!!!!

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/01/24/grillocittadinanza-nasce-italiae-senza-senso/186201/#disqus_thread

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 24.01.12 22:41| 
 |
Rispondi al commento

Stanno studiando come impedire le elezioni del 2013. Scoppierà un gran casino. Si salvi chi può. Aiutiamoci. Non manca molto.

charles foster kane 24.01.12 22:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

QUELO CHE PUBBLICO QUI SOTTO E' TRADOTTO DIGITALMENTE (traduttore da pc)

Ma fi faccio abbastanza intelligenti da CAPIRE IL SENSO di quello che leggerete.

"LE RICCHEZZE DEL VATICANO"

"Per esempio, sappiamo che circa la ricchezza delle prime 1000 aziende di tutto il mondo, sappiamo anche la ricchezza della maggior parte dei membri della nazione 191 dello stato delle Nazioni Unite - in modo che dire della Chiesa cattolica?
Se si dovesse guardare uno degli elenchi pubblicati negli ultimi 50 anni di alto 100-500 più grandi entità economiche del mondo (entità essere qualsiasi tipo di società oggetto dell'esame individuale persona giuridica, la religione, ecc stato) allora non avrebbero trovato il Chiesa cattolica elencati anche una sola volta.
Per essere onesti, negli ultimi anni il Vaticano ha pubblicato una serie di conti di sorta. Queste dichiarazioni non frequenti finanziari hanno rivelato alcuni valori delle attività collegata al patrimonio specifico reale a Roma e diretti al reddito in denaro pubblico e le spese. Tuttavia presente bilancio non includono uno dei suoi organi sussidiari e filiali.

Per esempio, l'arcidiocesi cattolica di Boston e New York sia la pubblicazione annuale di bilancio. Su anche una rapida occhiata a loro figure, solo queste due divisioni della Chiesa cattolica detenere attività e di reddito un valore di diversi miliardi di dollari.

In risposta, i funzionari del Vaticano e cattolici citare due argomenti importanti
il primo è che la Chiesa cattolica considera sue società controllate come "indipendenti" entità quando si tratta di informativa finanziaria - una contraddizione sia contro la legge della Chiesa e la pratica che stabilisce tutti gli organi e filiali sono giurato obbedienza al potere centrale della Santa Sede a Roma.

continua nei sottocommenti.

Dino Colombo Commentatore certificato 24.01.12 22:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il problema di questo paese è presto detto.

In questo paese ci sono i politici che governavano fino a ieri e che oggi fanno finta di non essere mai stati al governo.
Poi ci sono i sindacati che fanno finta di proteggere i lavoratori.
Ed infine ci sono gli imprenditori che continuano a farsi gli affari loro.

NON esiste una coscienza civica e democratica.

Per questo motivo l'Italia sarà costretta a fallire e ci sarà una guerra civile tra poveri e ricchi.

NoN vedo l'ora ! Questa Italia non mi piace !

I ricchi italiani devono essere additati e possibilmente eliminati.

Elimina un ricco, la sua ricchezza sarà giocoforza ridistribuita, la società te ne sarà grata.

Carlo Carletti Commentatore certificato 24.01.12 22:34| 
 |
Rispondi al commento

Vabbè sono d'accordo su tutto solo un dubbio ...ma chi ci mettiamo al posto di magic monti? aoo però mica domani!!! ORA e subitoo!!!?!!! l'alternativa (sic) era lo psiconano o no? non sò ho le idee confuse... certo è che l'articolo 18 non si tocca...in nessuno dei casi. Diversamente saremmo in un paese di suicidi...che và molto oltre il banale masochismo degli italiani...o presunti tali. Che disastro. Pompare la critica è facilissimo ma costruire una sorta di vaga alternativa in questo paese pare sia mission impossssibbbbbbile. Vale.

valentina manon 24.01.12 22:28| 
 |
Rispondi al commento

Inquietante Mistero a Voyager: ma Padoa Schioppa è veramente Morto?
Non è per caso rinato Mario Monti?
Fors'eran Figli della stessa Mamma?

Sovrapponendo i Punti di confronto Somatici,
si ritrovan delle Coincidenze Sovrapposte Inquietanti.

PAre che Giacobbo sia stato Visto sull'Himalaya a piedi nudi con una Tau ed un saio Indosso, a predicar la Fine del Mondo...

Buonanotte: Domani sara' Peggio.

enrico w., novara Commentatore certificato 24.01.12 22:27| 
 |
Rispondi al commento

Il cesso Italia si sta otturando di politici furbi.

Danilo N. 24.01.12 22:24| 
 |
Rispondi al commento

MONTI...e l'ICI alla Chiesa????????

Se arriverai alla fine del tuo governo SENZA METTERE MANO anche A QUESTA QUESTIONE...sarai ricordato in ETERNO COME UN GOVERNANTE VIGLIACCO...

Capace, dall' "alto dei suoi studi" solo di fare il CULO ALLA POVERA GENTE...e qualcuno di quelle povere persone che avrai ROVINATO...(quello sapeva farlo benissimo anche il Nano di Arcore...)potrebbe venire anche a sputare sulla tua tomba un giorno.

Dino Colombo Commentatore certificato 24.01.12 22:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Paola Bassi

Il Governo Monti è la prosecuzione, in chiave doppiopettista e dal "fluent english", di chi l'ha preceduto.
Solo molto più presentabile e credibile difronte ai mercati ed alla finanza internazionale.
Se non si capisce che la lotta deve riguardare l'establishment, si continuerà ad avere un ruolo da tifoseria (meglio questo, meglio quell'altro) allontanandosi così dall'obiettivo della democrazia partecipativa e partecipata.
Ti ricordo che nel solo 2011, Belusconi+Monti= 114 Miliardi di manovre finanziarie.
A danno delle classi medio basse.
Ed entrambi per perseguire il medesimo obiettivo: la messa in sicurezza del mercato finanziario nazionale per renderlo appetibile agli investitori locali e non (io li chiamerei speculatori...).
Ora, rispondi tu: meglio Berlusconi? Meglio Monti? Oppure meglio una democrazia viva, partecipata, che abbia come obiettivo la redistribuzione delle ricchezze, la salvaguardia della dignità di persona, a favore di esseri umani anzichè di spread e BOT?

Saluti.

Terzo Nick Commentatore certificato 24.01.12 22:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma se si facesse tipo,che prendiamo l'euro e la vendiamo così com'è e ci paghiamo la moneta di un altro stato e la rendiamo ufficiale anche in italia,cosa succederebbe? quali conseguenze porterebbe? sarebbe possibile? e ci guadagneremmo? comunque monti VAFFANCULO!

Domenico G., cardito Commentatore certificato 24.01.12 22:22| 
 |
Rispondi al commento

**** POTENTE TEMPESTA SOLARE ****
La piu' potente tempesta solare degli ultimi sette anni e' esplosa ieri mattina,e le radiazioni viaggiano a velocita' impressionante verso il nostro pianeta Terra.Non si sa ancora che effetto avranno nei prossimi giorni sulla rete elettrica,sulle telecomunicazioni e persone.E' stata classificata M9 quasi il massimo della scala.E questo e' solo l'inizio!!i Maya non hanno mai sbagliato nulla.
PREPARIAMOCI AL PEGGIO,perche' c'e'un rischio elevato a causa di questa tempesta solare che molti supervulcani si possano risvegliare dopo millenni,e allora saranno cazzi amari per tutti!!
Altro che governo MONTI

Diego Palmanova 24.01.12 22:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MONTI...L'ALIENO

Monti è sceso su un disco volante per rovinare
l'Italia. Infatti, dice il Beppe, sembra un
alieno, così inespressivo, così sobrio!
Ormai ci eravamo assuefatti alle barzellette
del Migliorpresidente degli ultimi 150 anni,
alla sua allegra corte di nani e ballerine,
alla sua gestione allegra dei soldi pubblici,
e alle leggi ad personam.
E adesso? Sembra che non ci sia mai stato.
E all'improvviso Merdaset e tutti i giornali del
Nano scoprono che c'è la CRISI, che gli italiani
sono scontenti, troppe tasse... l'aumento della
benzina... Tutto questo negli ultimi tre mesi eh?
Tutta colpa di Monti e di questi Ministri
troppo seriosi che dopo aver certamente concordato
tutto con i politici precedenti stanno facendo
il lavoro sporco, di modo e maniera che alle
prossime elezioni IL PAGLIACCIO DI ARCORE si
ripresenti, insieme ai leghisti ed ai fascisti
a dire a quei mentecatti degli italiani che ci
crederanno che TUTTE LE COLPE SONO DI MONTI.
Dai su, diamogli una mano a fare i furbacchioni,
a questi paladini dell'equità sociale.
Mi viene un'idea! Perchè non facciamo come con
Berlusconi, forse anche Monti se non lo nominiamo
più scompare, risale sul disco volante e torna
sul pianeta dal quale è arrivato.
Poi si torna a elezioni, si vota con la legge
porcata e ci ritroviamo un Parlamento pieno di
gente che vive a sbafo e che nessuno ha eletto.
**************************************
"Senza suffragio universale,
consultazione popolare, libertà di stampa
e di riunioni illimitate
e libero dibattito di idee
la vita di qualsiasi
pubblica istitutuzione langue,
diventa semplice apparenza,
ogni iniziativa cade in balìa della burocrazia."
(Rosa Luxemburg)

Moonshadow *., §§§§§§ Commentatore certificato 24.01.12 22:18|