Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

L'asino che vola


asino_che-vola.jpg


foto da LIFE

L'italiano è facile da governare, basta dargli in pasto una categoria sociale al giorno e la sua fame si sazia. E' la strategia della disattenzione. Gli gridi "Guarda un asino che vola!" e lui punta il naso verso il cielo. Monti ha, giustamente, detto che "Le mani in tasca agli italiani le mettono gli evasori". Non ha spiegato però chi ha generato il debito pubblico di 1.900 miliardi di euro e a cosa sono serviti quei denari. Ce lo dica Monti! Ci dica chi e come ha messo le mani sulla ricchezza dell'Italia per mantenere la partitocrazia e le lobby e ci spieghi anche dov'era lui in questi lunghi vent'anni di silenzio. Ci vuole un pubblico processo per questa gentaglia che ha rovinato l'Italia. Rigor Montis non ha ritenuto di ricordare i 98 miliardi di euro di presunto danno erariale da parte delle concessionarie di slot machine. E neppure perché i contribuenti hanno sul groppone un miliardo di euro dato come finanziamento ai partiti nonostante un referendum, e non ha menzionato gli evasori totali condonati con lo Scudo Fiscale con un 5%. Chi sono questi signori? I contribuenti onesti vorrebbero saperlo, hanno il diritto di saperlo. FUORI I NOMI!
Le grandi manovre sulle piste da sci e nei bar di Cortina sono l'asino che vola. Come se non fosse sufficiente, ad esempio, incrociare i dati dei contribuenti con quelli della proprietà di un Suv al computer senza trasformare i finanzieri in uomini delle nevi. Ma chi volete prendere per il culo? Il gioco è palese. Mettere le categorie sociali una contro l'altra. I ricchi contro i poveri, i giovani contro i pensionati, i disoccupati contro i dipendenti statali. E mentre gli italiani guardano le nuvole, gli imprenditori e gli operai si suicidano in silenzio. A cosa sono serviti i soldi versati all'INPS? Dove sono finiti i versamenti degli italiani che in pensione non ci andranno mai? A coprire le perdite della Fiat attraverso la cassa integrazione? Il boccalone italiano si deve dimenticare dei politici, dei partiti, delle loro ruberie (ricordo che i condannati in via definitiva sono ANCORA in Parlamento a percepire un grosso stipendio), della corruzione, delle mafie che controllano metà del Paese, del pesce che puzza dalla testa. E di banche non parla nessuno, sono gigli di campo, non hanno responsabilità dello sfascio, di decine di migliaia di investitori sul lastrico. Meglio accanirsi sull'albergatore e sul barista. I concessionari di beni pubblici, come Benetton per le autostrade, vengono invece lodati e ingrassati con gli aumenti di Capodanno a spese di chi lavora. Le concessioni statali, tutte le concessioni, devono tornare a essere gestite dallo Stato, a produrre utili per i cittadini italiani che le hanno strapagate in decenni di tasse, non vanno regalate ai privati. Ma Monti, questo, come Alice, non lo sa.
Ehi! "Guardate l'asino che vola", non disturbate il manovratore. E conservate lo scontrino all'uscita del bar e il pagamento del bollo dell'auto di dieci anni fa, con le mani bene in tasca, mi raccomando!

8 Gen 2012, 13:30 | Scrivi | Commenti (1036) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Tags: asino che vola, debito pubblico, finanziamento pubblico, Monti, Scudo Fiscale, slot machines

Commenti

 

Caro Beppe, spero che questo messaggio giunga a te direttamente. Sono pienamente in linea con i tuoi pensieri, ho molta rabbia dentro. Ho 40 anni, ho votato con convinzione per 20 anni il centro-destra ma non importa, ora ho capito che qualsiasi preferenza non sarebbe contata nulla. la crisi sono solo, sono una casta, sono vergognosi, lo dimostrano con quale abilità di slalomisti evitano l'argomento tagli stipendi pubblici. Dicono che i risparmi sarebbero modesti:balla colossale per svicolare dall'argomento, i risparmi sarebbero mostruosi: casta parlamentari/casta rai/casta magistrati/casta province/dirigenti pubblici/sanità etc etc. Ma quale adeguamento europeo??? le tasse sono le più alte d'europa etc etc....se avessero un minimo di pudore avrebbero già portato i loro stipendi alla media europea più bassa, visto che da noi pretendono e ottengono la luna. giocano a flipper spostando continuamente il pallino dalla loro area. caro Beppe, tutte queste cose le dicevi in piazza già tanti anni fa, via tutti senza se e ma, una nuova costituzione, 30 buone e oneste persone possono bastare nel parlamento che ne dici?? non 900!!! allora cosa ti propongo?? ma perchè non organizzare una marcia oceanica su Roma senza nessun tipo di bandiera (perchè appunto noi non vogliamo nessun partito, sindacato, corporazione etc,) una marcia fatta di sole persone oneste, guarda che verrebbero in milioni, si sono tutti rotti le palle,prova ad organizzarla caro Beppe, basterebbe andare sotto il loro palazzo facendo 20 minuti di silenzio, null'altro con un grande striscione: perfavore andate a casa. spero in un tuo commento. ti abbraccio Bruno

bruno bassano 14.01.12 01:03| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe o chi mi risponderà per tuo conto credo che dobbiamo farci tutti un po' di esame di coscienza a parire da 30 anni fa quando io ero bambino sono un 71 ricordo un sacco di persone che andavano inpensione a 50 anni o prima o poco dopo aziende come italsider elah torintom ansaldo e altre regalavano anni di marchette come si dice a Genova e tutti erano contenti e nessuno è mai tornato indietro a dire no scusi io continuo a lavorare perche i miei figli domani...e oggi si parla dei furbi di Cortina e si parlerà ancora, ma alla fine caro Beppe il problema siamo noi noi Italiani che facciamo sciopero il venerdi dalle 8 alle 12 e a casa abbiamo sky la domenica diamo i soldi a 22 leggere in campo che se ne sbattono dei nostri problemi. La realtà è che il nostro stato non esiste perchè la storia ha voluto questo.Prendi i toscani tutti igrandi geni italiani nella storia son toscani e guarda caso discendono dagli Etruschi, prendi i sardi col loro carattere fiero, son fenici e così via...purtoppo non abbiamo il senso dello stato e credo che per molto tempo continueremo a non averlo e credo che tu lo sappia benissimo. un saluto

pierpaolo ghersi, genova Commentatore certificato 13.01.12 22:03| 
 |
Rispondi al commento

le notizie più lette della settimana

Esiste la cura contro il cancro, sembra di si!!
http://quaeram.blogspot.com/2011/12/esiste-la-cura-contro-il-cancro-sembra.html

Come vedere chi visita il tuo profilo facebook
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/come-vedere-chi-visita-il-tuo-profilo.html

La statua più bella del mondo, Il Cristo velato
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/la-statua-piu-bella-del-mondo-il-cristo.html

Il debito pubblico italiano in tempo reale
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/il-debito-pubblico-italiano-in-tempo.html

I poveri parlamentari italiani in vacanze alle Maldive
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/i-poveri-parlamentari-italiani-in.html

I nomi segreti di almeno 42 massoni italiani famosi
http://quaeram.blogspot.com/2011/12/i-nomi-segreti-di-almeno-42-massoni.html

Ultimi sondaggi politici , la novità è il movimento 5 stelle
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/ultimi-sondaggi-politici.html

Guarda l'orologio della fine del mondo
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/lorologio-della-fine-del-mondo.html

In barba alla crisi, gli orologi più costosi del mondo
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/ce-crisi-gli-orologi-piu-costosi-del.html

Fate molta attenzione a questa moneta che è perfettamente uguale ai 2 euro ma è thailandese
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/attenzione-questi-2-euro-una-moneta.html

raffaele q., pomigliano Commentatore certificato 13.01.12 21:36| 
 |
Rispondi al commento

CIAO A TUTTI,NON SO SE POSSO INDICARE A CHI LEGGE SUL BLOG DI GRILLO DA QUALE SCUOLA DI PENSIERO SI SIA FORMATO il sig.MONTI ed altri,e siccome la rete é di libero accesso a tutti,girando un po in giro su WWW.disinformazione.it (MONTI GESUITI VATICANO)15/12/2011 c'é questo articolo interessante,e da questo si capisce perché tale signore(non eletto dal popolo italiano) non chieda alla chiesa di contribuire con le tasse,ci si può rendere conto con quale potere si ha a che fare.Ma gli asini volanoVERAMENTE?

beppe 13.01.12 20:35| 
 |
Rispondi al commento

Leggo questo post solo oggi 13 gennaio
e,caro beppe,mi sento completamente d'accordo:
operazioni per sviare l'attenzione sulle responsabilità di chi ha generato questo buco.
Cominciamo a domandarlo
va bene controllare gli scontrini e l'evasione(che poi basterebbe rendere tutto deducibile e il problema si risolverebbe), ma qui ci sono state anche altre gravi emorragie,
tumori,che hanno minato la salute dei nostri conti.
Sarebbe carino avere spiegazioni .

la polena, firenze Commentatore certificato 13.01.12 19:50| 
 |
Rispondi al commento

Le categorie sociali SONO GIà L'UNA CONTRO L'ALTRA E GLI EVASORI FISCALI SONO PROTETTI DALLO STATO CON LE SUE LEGGI FATTE APPOSTA PER CHI EVADE. Badate bene però: I MILIARDI RECUPERATI DALL EVASIONE FISCALE NELL ANNO PRECEDENTE NON SONO IL FRUTTO DELL OTTIMO LAVORO DEL GOVERNO DI CUI I POLITICI SI VANTANO E SI RIVANTANO MA DELLE FORZE DELL ORDINE; CIOè LA GUARDIA DI FINANZA. Altro che governo dei miei stivali. SE LO STATO VORREBBE VERAMENETE L'EVASIONE SI POTREBBE CONTRASTARE. NON C'è DUBBIO.Eppure, eppure io sono ottimista. Una situazione del genere non può che portare ad una RIVOLUZIONE ,CAMBIAMENTO EPOCALE O COME LO SI VOGLIA CHIAMARE. Arriverà il giorno che l'italiano onesto e ridotto ALLA FAME ( PERCHè I CONTRIBUENTI FARANNO QUESTA FINE PERCHè SONO GLI UNICI CHE PAGANO E CI FANNO CAMPARE TUTTI COMPRESI QUEI BASTARDI IN PARLAMENTO ) ,si stancherà di vedere l'asino che vola. Si stancherà e si arrabbierà. Si arrabbierà e reagirà sul serio. Quello che i politici temono è appunto questo: LA REAZIONE DEL CITTADINO. Così fanno di tutto per distrarci. Ogni giorno c'è una nuova categoria sociale che viene messa in ballo. Loro non si ci mettono mai. Il giorno DELLA SFURIATA DEL CITTADINO ONESTO è VICINA. Molto più vicina di quel che si pensi. Avremmo dovuto reagire prima. Molto prima. Siamo stati e siamo ancora un pò vigliacchi. Abbiamo preferito chiudere un occhio su certe cose. IL NOSTRO PARLAMENTO è L'UNICO AL MONDO CON UN NUMERO COSI ALTO DI CONDANNATI PER I CLASSICI REATI: CORRUZZIONE E FINANZIAMENTI ILLECITI. La corruzzione è un classico del politico italiano. Associazione in concorso esterno in associazione mafiosa è UN TITOLO MOLTO INFLUENTE AL SENATO. SOPRATUTTO SE SEI RACCOMANDATO DA GENTE MOLTO INFLUENTE COME I CASALESI O LA NDRANGHETA ( VEDI onorevoli R. cossentino, A. Papa, S.Romano, M. milanese ed altri; l'elenco è lungo)Comunque TUTTO HA UNA FINE. QUESTO SISTEMA DI PARTITOCRAZIA NE AVRà PER POCO. Auguri a tutti

Gaspare M. Commentatore certificato 13.01.12 13:41| 
 |
Rispondi al commento

CRITICA ALLA "RAGION PURA"
Sebbene sia tutto chiaro, ci restano ombre e dubbi:
DUE COSE NON HANNO FINE: 1°- L'UNIVERSO e 2°- LA STUPIDITA' DEGLI ITALIANI...SULLA PRIMA HO FORTI DUBBI....possiamo sicuramente affermare che navighiamo nella merda per colpa di una sola parte politica che ha avuto lo scettro in mano per...pensate bene!... ben 9 anni sugli ultimi settanta!!!
..................W l'italia.
e W chi ci prende per i fondelli!!
Di seguito la Logica impone una critica :
60 milioni di italiani da tassare
di cui 20 ml c.a. non percettori di reddito
restano 40 milioni di italiani da tassare
di cui 20 ml c.a. di pensionati
Restano 20 milioni di italiani da tassare
di cui 12 ml c.a. di dipendenti pubblici e para statali
restano 8 milioni di italiani da tassare
Di cui 5 ml c.a. di dipendenti privati
Restano 3 milioni di Italiani da tassare
Senza distribuirli al Nord o al Sud (basta saper guardare)
Di cui 1 ml c.a. di industriali
Restano 2 milioni di italiani,di Partite Iva da tassare
Gli INAMOVIBILI attingono da questi
2 MILIONI DI IDIOTI CHE RISCHIANO LA SALUTE E LE LORO PROPRIETA' per vedere e sentire il Prof. Monti dire,con la sobrietà che lo ha sempre contraddistinto : - Esiste un debito!Bisogna fare sacrifici-!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Alla modesta cifra di 78.000 (SETTANTOTTOMILAEURO ALMESEDISTIPENDIOPAGATODAnoi.)
Così come tutte le tv,i giornali,i dotti,i medici ed i sapienti.
Tutti pronti alla "Tonnara"
"l'io lo avevo detto è sulla bocca di ciascuno che sia risuscito a farsi strada in politica,o nei sindacati,o nelle TV"
LOTTA ALLA EVASIONE, LOTTA CONTINUA.
Ieri ho visto un barista non fare uno scontrino fiscale di € 0.90 per un caffè.
Vista la CRITICA ALLA RAGION PURA sicuramente arrestando il malfattore, in 969mila anni risaneremo parte del debito pubblico.
Potremo così confontarci con la MERKEL a testa alta certi di aver compiuto il nostro dovere fino in fondo.
Si,...........in fondo in fondo....
Rimane vuoto il barile e si sollevano le armi.

apostolo 13 13.01.12 00:19| 
 |
Rispondi al commento

Esclusivo, tutti i nomi ( e che nomi ) della lista P2

http://quaeram.blogspot.com/2012/01/tutti-i-nomi-della-loggia-p2.html

raffaele q., pomigliano Commentatore certificato 12.01.12 13:27| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE
IL MONDO STA CAMBIANDO QUESTA FRASE ME LA SENTO DIRE DA TRE GENERAZIONI E IL FATTO CHE IL CAMBIAMENTO POLICO ECONOMICO EUROPEO A SEMPRE DI PIU PEGGIORATO LE COSE!!!
SE I LAVORATORI E I PENSIONATI CI HANNO RIMESSO SEMPRE PER LO PIU NEGLI ULTIMI ANNI!!
ADESSO CI TROVIAMO UN ITALIA SENZA LAVORO CON MOLTO LIQUIDITA SUDATA DAI LAVORATORI PENSIONATI E IMPRENDITATI ITALIANI PARI 8000 MILIARDI DI EURO!
A FRONTE DI UN DEBITO 2000 MILIARDI!
CHIEDERE IL FALLIMENTO?????
NON CRESCIAMO NON CE LAVORO E CE NE SARA SEMPRE MENO VISTO CHE LE CAPITALIZZAZIONE DELLE BANCHE GRAZIE ALLA GERMANIA FARA PAGARI FIORI DI INTERESSI SUOI NOSTRI BTP , SPREAD AL 7% ??
QUANTO POSSIAMO REGGERE PENSO POCO UN ANNO AL MASSIMO!
SE NON COMINCEREMO AD AVERE UN EURO FORTE CON TASSI SPREAD INFERIORI AL 1 %
ADESSO VISTO LE AGENZIE DI RATING DECLASSANO TUTTO E TUTTI!! ASPETTIAMOCI LA TRIPLAA BBB SAREBBE ADDIO ITALIA A RITORNARE COMPETITIVA! TUTTA ORCHESTRATA DAGLI STATI UNITI PER NON PUNIRE IL DOLLARO , DANNO RIBASSI AGLI STATI PER FARE UNNFAVORE AD UN DOLLARO FALLITO MA GESTITO DA UNA BANCA CHE A EURO MANCA!!!!
LA GERMANIA O RIESCE A PRENDERE IL RISULTATO ENTRO GENNAIO DI INVERTIRE LA ROTTA E SE LO SPREAD SARA SOPRA 500 7% ITALIA NON DICHIARA SUBITO DEFAULT TECNICO , MA ARRIVEREMO AD UN IMPLOSSIONE VISTO GRECIA PORTOGALLO E ITALIA!!
COME COMPORTARSI!!!
LO CHIEDO A TE VISTO CHE I RISPARMI DEGLI ITALIANI VENGONO CHIAMATI DEBITI!
E TUTTI HANNO DEBITI E COME UNA CATENA DI SAN ANTONIO!!
SE VERAMENTE SCOPRIMMO COSA CE SOTTO IL MONDO IMPLODEREBBE DOMANI MATTINA!!
CHE E TUTTO FORMATA DA UN NULLA!!
E IL SOLDO NON HA VALORE E UN PEZZO DI CARTA!
LA MANOVRA CHE DOVEVA FARE MONTI PER PORTARE ITALIA SUBITO AL PRIMO POSTO IN EUROPA ERA LA CANCA D ITALIA LIBERALIZZARLA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
LA MONETA CON SOVRANITA POPOLARE! FACENDO UNA NUOVA LIRA!!!!!!! LO SCOPRIREMO SOLO VIVENDO??? CANTANDO CHISSA PER QUANTO??? SALUTI BEPPE

mario cura 12.01.12 12:16| 
 |
Rispondi al commento

É tutto vero esclusa la questione FIAT !
Il motivo della cassa integrazione deriva dai cittadini italiani che hanno comprato il 71% di auto straniere !
5-600 miliardi di euro, 1.5000.000 di posti di lavoro persi ciascuno di quarant'anni !
Per non parlare dell'indotto ecc.

Franco 11.01.12 16:54| 
 |
Rispondi al commento

quanto fatto a Cortina, che approvo, non esclude quanto richiesto da Beppe Grillo, che approvo!

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.01.12 09:43| 
 |
Rispondi al commento

Siamo all'ennesimo Gattopardo. Tutto cambia perché nulla cambi ! Nell'apparenza delle misure montiane tutto si fa tranne che toccare gli interessi della casta.
E per evitare che i pensionati possano divenire potenziali evasori li obblighiamo per la tracciabilita' ad aprire conti correnti per fare un altro bel regalo alle banche.
Come diceva Flaiano.... la situazione e'grave ma non e' seria....

Pietro Esposito 11.01.12 09:42| 
 |
Rispondi al commento

Buon giorno a tutti...
lascio questo commento solo in funzione del fatto che non ho sentito dire da NESSUNO il VERO motivo del blitz a cortina...
ECCO SVELATO IL SEGRETO DEL BLITZ!!!!
qualcuno ha detto: "se non li andiamo a cercare a cortina dove si può andare?", giusto?
qualcuno ha anche detto: "chi ha il "macchinone" deve avere una dichiarazione oltre 30mila euro altrimenti fa del nero", giusto?
qualcuno, ancora, attribuisce al lusso un alone di illegalità, giusto?
molti hanno detto che si è creato un precedente ed un danno all'immagine del territorio, giusto?
qualcuno, molti in realtà, parlano di azione mediatica fine a se stessa, giusto?
Bene amici... tutto questo è SBAGLIATO!!!!
Nessuna delle ragioni sopra indicate, come nessun'altra di quelle sentite è corretta...
La VERA ragione è ben diversa e ve la urlo in pieno stile Grillo:
CHI HA CONDOTTO IL BLITZ SI E' FATTO UNA BELLISSIMA SETTIMANA BIANCA A CORTINA!!!!!! La ragione è questa e nessun'altra...
Ora la domanda nasce spontanea:
chi ha pagato il soggiorno a cortina dei funzionari addetti al controllo? Ci devono dire quanto hanno speso, dove hanno alloggiato, in che ristoranti, bar, discoteche, impianti di risalita, noleggiatori di attrezzatura sciistica, rifugi, spa, centri benessere sono andati... tutto questo perchè? io non mi posso sicuramente permettere di fare il natale a cortina, e se questo soggiorno lo abbiamo pagato noi ci DEVONO rispondere...
se invece se lo sono pagati di tasca loro? beh, in quel caso dovranno fare un'auto verifica fiscale per capire se hanno il 740 che permette loro di farsi una VACANZA DI NATALE DI LUSSO... e noi saremmo ben lieti di verificarlo.
Matteo.G

matteo galantini, castelnuovo rangone Commentatore certificato 11.01.12 09:37| 
 |
Rispondi al commento

anche gli accordi con la multinazionale vaticano andrebbero rivisti. L'unico ente che è riuscito a vendere attraverso le indulgenze una patacca colossale come un lotto in paradiso. Sono riusciti a lottizzare il paradiso. Sapete perché le religioni riescono a farci credere l'impossibile. Quello che per altri sarebbe una truffa ad un babbeo per loro è pane quotidiano: vi ricordate la scena di Totò che vende la fontana di Trevi. Mettiamola così: almeno la fontana si vedeva, il paradiso è solo un'idea infilataci con forza nel nostro cervello. Non possiamo ribellarci più di tanto perché quando si è condizionati, plagiati a credere qualcosa fin da piccoli, quando diventiamo grandi la nostra struttura cerebrale è ormai condizionata a credere. Un vero è proprio lavaggio del cervello, una programmazione del nostro cervello che è difficile da smontare per cominciare a vedere coi nostri occhi. Lo stesso che cercano di fare i grandi marchi con la pubblicità oppure i politici con la propaganda, ma in modo meno efficace eprché la chiesa ha una esperienza millenaria. Sarà difficile snebbiarci e vedere e ragionare con i nostri occhi liberandoci da ogni condizionamento che ci impedisca di vedere la realtà per quella che è.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 11.01.12 00:59| 
 |
Rispondi al commento

Visto e considerato che è in aggiunta e anche in tema...così tanto per rinfrescar le idee...porco d.o!!!!!!!

http://www.youtube.com/watch?v=5ZG3xgugWpU

Nuke 'em All 10.01.12 19:02| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo è tutto come dici, tutto esatto, ma noi tutti Italiani sappiamo chi ci ha rovinati.
Lo sappiamo bene e lo abbiamo sempre saputo anche se abbiamo fatto gli INDIANI, o come gli struzzi abbiamo messo la testa nella sabbia facendo finta di non capire.
MONTI è sicuramente una persona ONESTA ed eticamente corretta,anche se in passato anche lui non ha parlato, come anche tanti altri personaggi.
Io non condivido la filosofia economistica del Professore, ma almeno un pregio ce l'ha, CI STA' METTENDO TUTTI DINANZI ALLA VERA REALTA' DELLE COSE NOSTRANE. Speriamo che nella sua azione abbia il coraggio di andare fino in fondo.
La nostra è una "DEMOCRAZIA " DELEGATA, quindi fino a quando non potremo avere altro tipo di DEMOCRAZIA, sant'IDDIO Meglio avere un MONTI ONESTO là che qualche altro ciarlatano interessato, sapendo anche che un rischio serpeggiante di involuzione autoritaria c'è e corre anche in Italia.

ciminello giacinto 10.01.12 18:13| 
 |
Rispondi al commento

Posso lanciare la campagna "Vietato l'ingresso ai politici" nella mia regione? Grazie mille, Cordialità, Vittorio Ruggieri

Vittorio Ruggieri (codacons abruzzo), Francavilla al mare Commentatore certificato 10.01.12 15:46| 
 |
Rispondi al commento

L'Asino che vola.
Noi che ci confrontiamo sul blog per la maggior parte siamo in sintonia. Leggere queste verità ci fa solo aumentare la pressione, RISCHIAMO L'INFARTO E NON RIUSCIAMO A FARE NIENTE DI CONCRETO. Gli italiani sono dei boccaloni; quelli che in tv continuano ad imbiancare gli occhi ai boccaloni come li vogliamo chiamare??? Caro Beppe e compagnia, anche se vi secca, dovete fare di tutto per andare in tv a SVEGLIARE LE MENTI!!!
Cordialità a tutti.

berta millo Commentatore certificato 10.01.12 14:41| 
 |
Rispondi al commento

mi volevano pagare una vacanza da 20000euro...hanno insistito...ma io ho rifiutato..per ora!

roby f., Livorno Commentatore certificato 10.01.12 14:06| 
 |
Rispondi al commento

Io quando si parla di banche penso sempre male, ma spesso a pensare male con le banche ci si indovina. Le banche prendono i risparmi da noi sui c/c a meno dell'1 %, prendono i soldi dalla BCE all'1 % e poi non li prestano ai comuni mortali ai quali hanno stretto il fido e non erogano mutui a privati e piccole imprese ma solo alle grandi imprese spesso socie delle banche e comprano titoli del debito pubblico al 7 per cento contro l'1% che pagano alla BCE Senza grossi movimenti già guadagnano il 6 % che spesso reinvestono in perdita su operazioni nell'interesse dei soci che contano e degli amministratori. Quindi noi ci rimettiamo quando prestiamo soldi alla banca, ci rimettiamo quando chiediamo prestiti e ci chiedono tassi molto alti o addirittura il rientro e ci negano mutui, ci rimettiamo quando paghiamo lo stato con le tasse per mantenere le banche direttamente o tramite la BCE che non ci erogano finanziamenti ma comprano titoli al 7% buttando poi il guadagno in operazioni rischiose con i soci più potenti o soggetti collegati agli amministratori della banca. FORSE LE BANCHE ANDREBBERO TUTTE COMMISSARIATE E GLI AMMINISTRATORI ED I SOCI CHE LE CONTROLLANO DIRETTAMENTE O INDIRETTAMENTE ARRESTATI PER STROZZINAGGIO, BANCAROTTA, DISSIPAZIONE DEL PATRIMONIO PUBBLICO, AGGIOTAGGIO SPESSO PRESENTE NELLE LORO OPERAZIONI FINANZIARIE, TRUFFA NELLA VENDITA DI DERIVATI E TITOLI SPAZZATURA, USO DEL PATRIMONIO BANCARIO PER SCOPI PERSONALI ECC. ECC.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 10.01.12 13:23| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE AIUTO!!!

ANDIAMO IN STRADA A RIBELLARCI!!

FINIREMO COME IN SIRIA.

LA MASSONERIA CI STA VENDENDO L`ENERGIA L`ACQUA
E SICURAMENTE CI VUOLE RIPORTARE IL NUCLEARE
SVEGLIATEVI ITALIANI !!!!!
TUTTO E`PARTITO A GIUNIO DOPO IL REFERENDUM
L `ATTACCO AL ITALIA.

LUKAS PLAZOTTA 10.01.12 11:55| 
 |
Rispondi al commento

@min chia

e lo segnalo a tutti, sono reperibili i youtube filmati sottotitolati in italiano, dove molti cittadini americani NON PAGANO LE TASSE.

Sembra strano ma il loro modello, equivalente al nostro 740, risulta essere solo una normativa di attuazione e NON UNA LEGGE.

Crco di spiegarmi meglio, mentre sono previste tutte le regole relative al MODELLO da PRESENTARSI non esiste una LEGGE che dica che bisogna pagare le tasse.

Sarebbe il caso di approfondire se anche da noi sono così distratti.

simonetta machiavelli 10.01.12 10:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tutte le notizie più lette della settimana

www.quaeram.blogspot.com

1) Il debito pubblico italiano in tempo reale
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/il-debito-pubblico-italiano-in-tempo.html

2) I poveri parlamentari italiani in vacanze alle Maldive
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/i-poveri-parlamentari-italiani-in.html

3) I nomi segreti di almeno 42 massoni italiani famosi
http://quaeram.blogspot.com/2011/12/i-nomi-segreti-di-almeno-42-massoni.html

4) Ultimi sondaggi politici , la novità è il movimento 5 stelle
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/ultimi-sondaggi-politici.html

5) Incredibile , si lamenta che guadagna 30000 euro al mese
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/incredibile-si-lamenta-che-guadagna.html

6) La statua più bella del mondo, Il Cristo velato
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/la-statua-piu-bella-del-mondo-il-cristo.html

7) La GIOCONDA era un uomo ?
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/la-gioconda-era-un-uomo.html

8) Tanzania , Cipro , ecco dove investe la LEGA NORD
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/tanzania-cipro-ecco-dove-investe-la.html

9) Il TANTALIO, il metallo che ci porterà alla guerra totale
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/il-tantalio-il-metallo-che-ci-portera.html

10) Come vedere chi visita il tuo profilo facebook
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/come-vedere-chi-visita-il-tuo-profilo.html


raffaele q., pomigliano Commentatore certificato 10.01.12 10:14| 
 |
Rispondi al commento

Ma perché, negli Stati Uniti, dove pagare le tasse è prioritario, i cittadini sono uno contro l'altro?

min chia 10.01.12 09:45| 
 |
Rispondi al commento

Strappo tra lega e PDL, aumento di questo e quello, la Merkel osteggia, Sarkozy dichiara, Feltri dice (e perde un occasione per stare zitto), energia-trasporti-banche liberalizzate, farmacie si cambia, entro il 20 si cambia, tutto cabierà...ma sto ca***o di telecomando ? Se non lo trovo strappo la spina !

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.01.12 06:39| 
 |
Rispondi al commento

Sto assistendo ad un illuminato discorso tra V.Feltri ed E.Fede su rete 4...mmmiiinchia, ma questi due hanno il cervello in cassa integrazione. Ma la cosa che più mi stupisce è la gente che li prende sul serio, ma come abbiamo fatto a diventare così ? Che cavolo ci è successo ? Ma sopratutto, dove cazzo è finito il telecomando che non riesco a spegnere....
(dhe he, hi hi)

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.01.12 05:52| 
 |
Rispondi al commento

Oltre al manifesto da appendere sulle vetrine dei negozi '' IL POLITICO NON PUO' ENTRARE'' , stampiamo anche un volantino con scritto ''IO SONO UN NEGOZIANTE CHE BATTE GLI SCONTRINI'', cosi sapremo premiare che paga le tasse e mandare in rovina chi invece evade. . . .

charles foster kane 09.01.12 22:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cosa distingue un individuo da un vegetale? La capacità di incazzarsi e poterlo dimostrare...
la crisi Italiana è principalmente una crisi di valori, non economica.. quella è solo una conseguenza a mio modo di vedere... non scandalizziamoci per la benzina a 1,70 euro o per l'imu per il bollo sui certificati di residenza o lo scudo fiscale... il problema è che noi non ci scandalizziamo per il fatto che chi ci rappresenta in parlamento NON SIA UN MODELLO PER I NOSTRI FIGLI, infatti l'essere umano non è perfetto ma anela alla perfezione, e tutti noi dovremmo guardare agli abitanti il parlamento come a ciò che dovrebbe essere la naturale evoluzione dei nostri figli... non c'è affatto bisogno che vi elenchi quanti e quali valori siano stati violati e violentati dagli scatologici discorsi dentro e fuori l'aula dai nostri deputati.
L'Italia non è solo questa... è anche questa (purtroppo) ma NON E' SOLO QUESTA...
lo dico per sano ottimismo nei confronti dei miei figli...
Abbiamo un'arma, la sola, la coesione... tutti uniti possiamo cambiare le cose... facciamolo per i nostri figli e non per non pagare l'imu...

Riguardo al movimento 5stelle....

« L'inferno dei viventi non è qualcosa che sarà; se ce n'è uno, è quello che è già qui, l'inferno che abitiamo tutti i giorni, che formiamo stando insieme. Due modi ci sono per non soffrirne. Il primo riesce facile a molti: accettare l'inferno e diventarne parte fino al punto di non vederlo più. Il secondo è rischioso ed esige attenzione e apprendimento continui: cercare e saper riconoscere chi e cosa, in mezzo all'inferno, non è inferno, e farlo durare, e dargli spazio. »

Orazio Sottile

Orazio Sottile 09.01.12 22:10| 
 |
Rispondi al commento

e infatti Travaglio con "Memoria Cortina" su Il fatto la vede un po' diversamente.
Grillo, quando ti ravvedi?

indigenopadano 09.01.12 20:34| 
 |
Rispondi al commento

E' vero che la maggior parte dei soldi pubblici vengono spesi male. Ma per una volta che Monti dice una cosa giusta diamogliene atto.
Invece il nostro grillo smascherato preferisce indicare un'altro asino che vola ogni volta che si parla di evasione.

indigenopadano 09.01.12 20:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grazie Beppe x ricordarci che ogni capodanno per i pendolari delle autostrade come me , c'è sempre la diminuzione dello stipendio. Non so xchè , ma i media danno la notizia sempre come se fosse di poco conto , e per il resto dell'anno nessuno ne parla più ! certo che è un aumento tra gli aumenti, ma è forse quello che mette in evidenza meglio di ogni altro la collusione con i politici CHE HANNO GIURATO DI AGIRE NELL'INTERESSE DEL PAESE, con gli imprenditori con i soldi altrui e la benedizione dei banchieri, che ora si ergono a salvator dei popoli !!!!....tutto nell'indifferenza generale ( colgo l'occasione per ricordare che se non c'era DiPietro alle infrastrutture, la fusione con gli spagnoli sarebbe sicuramente passata !!!!).....ed eccoci qui, ridotti in schiavitu da questa masnaga di farabutti !! ieri monti descriveva lo stupore di sharosky alle misure adottate, ma non era incredulo per le misure, ma xchè il popolo italiano si è comportato come un gregge verso il macello....impensabile per un francese !!!!! LA CAUSA DELLA NOSTRA SITUAZIONE HA UN SOLO NOME: IMPUNITA' !!!!!!!!!finche non pagheranno per i loro delitti continueranno a infierire su di noi !!!!!!!!!...grazie ancora Beppe, w M5S !!!!

tina ghigliot 09.01.12 19:44| 
 |
Rispondi al commento

Divide et impera. Non l'ha inventato Monti, ma gli antichi romani. Evidentemente funziona ancora oggi!

CARLO C., ROBBIATE Commentatore certificato 09.01.12 19:26| 
 |
Rispondi al commento

In materia di diritto commerciale esistono cinque situazioni di privilegio:

1)Il privilegio del politico di livello nazionale che è l'unico dipendente pubblico che può partecipare a società di capitali (più dipendente pubblico siciliano equiparato).

2)Il privilegio del politico di livello locale che può costiuire società di capitale tramite l'ente amministrato che partecipa al 100%. Privilegio minore questo, ma compensato dal fatto che non lo fa con soldi propri, ma con i soldi della collettività.

3)Il privilegio del dipendente pubblico normale, che non può costituire nè partecipare a nulla, ma gode e deve godere, alle spalle della collettività, di sana e robusta costituzione per tutta la durata del rapporto di lavoro.

4)Il privilegio delle società di capitali dei privati il cui unico vero rischio d'impresa è quello di dichiare quasi nulla.

5)Il privilegio dei poveri sfigati che falliscono o se ne vanno all'estero, ma in un modo o nell'altro riescono comunque a farla finita.

Ciò per dimostrare che in un modo o nell'altro è vero. Tutti in qusto paese hanno i loro bravi privilegi.

fabio martello Commentatore certificato 09.01.12 18:38| 
 |
Rispondi al commento

i padroncini di negozi, gli assicuratori, ecc cominciano a ritardare o non pgare gli stipendi ai loro dipendenti, che fare? Denunciarli e perdere il posto o abbozzare? Che fare grillo , gridare all'infinito o urlare alla luna?

cesare Pavese, ancona Commentatore certificato 09.01.12 17:49| 
 |
Rispondi al commento

Concordo in pieno con questa analisi, infatti cercano in tutti i modi di metterci TUTTI contro TUTTI in modo da evitare che TUTTI vadano contro il sistema!

FABRIZIO DELFINO 09.01.12 17:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fin quando si puo'mettere il cosidetto "piatto di pasta a tavola" nessuno fara' niente in ITALIA.

Domenico Orlando 09.01.12 17:37| 
 |
Rispondi al commento


CORTESEMENTE ed URGENTEMENTE.....QUANDO ci AIUTERETE (FACENDO attuare le LEGGI ed ATTUANDO la MASSIMA DIVULGAZIONE) :

**in merito a CERIGNOLA ("ceres-ignem-incolae"= "abitanti dei campi di grano
infuocati =NATURALE incrocio di SOLE/MARE/MONTI/POPOLI/IDEE...AGRICOLTURA/
AUTOSTRADE/COMMERCI/....PATRIA anche di G. DiVittorio, ecc..) MA.. ridotta
a DISOCCUPAZIONE-commercio di cementificazione di pochi ed IMPUNITI
ed "ASSEDIATA MORTIficata da DISCARICHE-ELETROMAGNETISMO-TRE inCENERItori
=..T U M O R I in AUMENTO annuale del 14,60 per cento (OLTRE che aborti
misteriosi-MALformazioni- violente ALLERGIE per l'80% dei BAMBINI entro
i TRE anni.!!!! …..ed ora.. attaccata anche da Marcegaglia con un MAXI inCENERItore
(deliberato da Manfredonia, ma a 30 km da essa e 200 metri dal confine di Cerignola)
in zona di AGRICOLTURA di 1° CLASSE, e con i VINCOLI AMBIENTALI della ZONA
UMIDA-PARCO FAUNISTICO, ecc... ???

** in merito all'inCENERItore di rifiuti speciali pericolosi "la FENICE" a Melfi
-- DOVE vengono trasferiti e bruciati TUTTI i RIFIUTI SPECIALI PERICOLOSI ITALIANI
della FIAT ? (= 2/3 di TUTTI i rifiuti pericolosi speciali dell'ITALIA !!)
-- DOVE la Fiat -a fine febbraio 2011- ha costituito una sua scatola cinese per la gestione
dell'inCENERItore ..--> società SRL e con capitale di SOLI ….50 mila euro !!!! “
…??!!??
La VENUTA-INTERESSAMENTO di GRILLO-De Magistris ..potrebbe AVVIARE quella DIVULGAZIONE nazionale... che, anche con-nella MASSICCIA PARTECIPAZIONE CIVICA , portano a SOLUZIONE attivati esposti-Consigli Comunali monotematici-ricorso straordinario al Presidente della Repubblica-interrogazione parlamentare-proteste Cittadine- contro la Marcegaglia e re

Mosè Sorbo, Cerignola Commentatore certificato 09.01.12 16:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ci si poteva aspettare niente di più, sono 60 anni che il governo frega gli italiani ed il peggio è che si credono pure "furbi"...

In ogni caso chi la prende sempre nel di dietro sono gli onesti (per scelta o necessità).
Bisognerebbe che tutti quelli che pagano le tasse emigrassero in blocco (anche solo per un paio di anni) all'estero.

Forse allora, quando si azzereranno le entrate, qualcosa cambierebbe !!!!!!

Pierino_La_Peste 09.01.12 16:45| 
 |
Rispondi al commento

La novità della settimana e’ il Movimento 5 Stelle particolarmente tonico che supera agilmente la soglia del 4% e porta 22 deputati alla camera.

http://quaeram.blogspot.com/2012/01/ultimi-sondaggi-politici.html

Leggi in tempo reale come aumenta il debito pubblico italiano

http://quaeram.blogspot.com/2012/01/il-debito-pubblico-italiano-in-tempo.html

I poveri parlamentari italiani in vacenze alle Maldive

http://quaeram.blogspot.com/2012/01/i-poveri-parlamentari-italiani-in.html

L'onorevole Pisacane si lamenta che guadagna 30000 euro al mese

http://quaeram.blogspot.com/2012/01/incredibile-si-lamenta-che-guadagna.html

I grandi investimenti della Lega nord in Tanzania e Cipro

http://quaeram.blogspot.com/2012/01/tanzania-cipro-ecco-dove-investe-la.html

Il metallo che ci porterà alla guerra totale

http://quaeram.blogspot.com/2012/01/il-tantalio-il-metallo-che-ci-portera.html

La statua più bella del mondo

http://quaeram.blogspot.com/2012/01/la-statua-piu-bella-del-mondo-il-cristo.html

raffaele q., pomigliano Commentatore certificato 09.01.12 16:41| 
 |
Rispondi al commento

...grandi manovre sulle piste da sci e nei bar di Cortina sono l'asino che vola. Come se non fosse sufficiente, ad esempio, incrociare i dati dei contribuenti con quelli della proprietà di un Suv al computer senza trasformare i finanzieri in uomini delle nevi.......
-.-.-.--.--.--


Tecnicamente non è così.
Una società si intesta dei beni, LI PUOI controllare dai documenti, e l'Amministratore può sempre affermare che detti beni sono stati acquistati ed UTILIZZATI dalla società o dall'Amministratore o da un dipendente,per gli scopi societari.
Ma se io ti becco il 30 Dicembre a Cortina, la cosa cambia in quanto non solo non puoi affermare quanto sopra, ma devi dire chi è l'utilizzatore finale, al quale puoi applicare il redditometro e fargli un c..ulo così!
Tecnicamente chiaro adesso??

hero didestra, Roma Commentatore certificato 09.01.12 16:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Uno spread, per lo spostamento di carta stampata , si porta via i risultati dell’economia reale.
Dopo la crisi del 2008 gli Stati Uniti hanno stampato miliardi di dollari per dare liquidità alle banche e alle imprese. Il debito privato si è spostato divenendo pubblico. Masse di denaro stampato (il cui valore virtuale nulla ha a che fare con quello reale) sono arrivate nel tempo a finanziare il debito pubblico Europeo. All’improvviso assistiamo allo spostamento di migliaia di miliardi (carta stampata) , che lasciano il suolo europeo lasciando i governi con il cerino in mano. L’Europa, anziché applicare la legge del taglione (vestendo la BCE da banca di ultima istanza alla pari della FED, stampare EURO fittizi , o emettere eurobond) si lascia spogliare giorno dopo giorno dagli SPREAD (denaro che finisce nelle mani di chi non merita tanto). Nulla è più calcolato e finalizzato delle mosse della finanza mondiale. Eppure, non si spiega la differenza di 520 punti, e passa, tra i Bund tedeschi e i BTP italiani. Perché lo spread non cala?Resistenze psicologiche ad adeguarsi alla nuova realtà? La spiegazione è molto semplice. La massa immensa di denaro che oggi sovrasta e incombe come una nuvola nera sull’intero pianeta ha trovato in questa differenza uno strumento apprezzabile di facile arricchimento. Migliaia di miliardi di dollari (di carta stampata ), Euro, Yuan, rubli e altre monete sono mossi da alcuni finanzieri, con il pelo nello stomaco. Spostano di continuo denaro da un sito all’altro del mondo, rapidi e devastanti più di un uragano . Come curare questa malattia? Basta utilizzare un’aspirina.
Mediante la pulizia delle banche dai prodotti di scommessa : derivati, mutui sub-prime, toxic bond. Ma domani ci mancheranno migliaia di miliardi ? Certo! Per uscire dal guado si diano le chiavi alla BCE perché compri titoli direttamente in emissione dai paesi, si attuino politiche di rientro del debito maggiormente incisive per i paesi cicala.

Orlando Masiero 09.01.12 16:03| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Prof. Monti! tenga duro e non si fermi ad ascoltare chi critica e non propone nulla. Grillo, questa volta c'e' un interlocutore serio algoverno, fatti sentire con proposte concrete (di solito condivido le tueproposte) invece di parlare sempre di presunti complotti e segreteassociazioni di industriali e banchieri. Basta con la fantapolitica, questoe' il momento del fare e Monti per la prima volta ha intrapreso un camminoserio di rigore e lotta all'evasione fiscale.

GP 09.01.12 15:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il “teatro”, e l’ipocrisia, e la falsità, e lo schifo mascherato da fiore di campo che “vige” e “vegeta” in questi anni, non credo siano mai esistiti tutti insieme e abbondantemente così, nella Storia.

Le leggi che adesso sono utopia, ma che in futuro, magari con un “Movimento” che vada al Governo, potrebbero divenire esecutive, DOVREBBERO essere Retroattive.

In passato certi “personaggi” internazionali sono stati giudicati da “tribunali” per crimini retroattivi. Nel loro ordinamento ebbero eseguito determinate cose in regola, secondo leggi/normative regolarmente approvate in un governo.

Perché non si possono fare Leggi retroattive per determinati crimini verso Le Nazioni e i Popoli perpetrati "senza autorizzazione" da soggetti deputati all’amministrazione di uno Stato?
Questa gentaglia con uno spiccato senso del dovere e dello Stato non fa mai leggi retroattive a loro danno, vedi la garanzia sui privilegi intoccabili a chi già li ha; (se proprio si devono toccare facciamolo per le future generazioni di politici/dipendenti pubblici)

Perché i fortunati lavoratori pubblici da 10.000€ in su dopo che ha impoverito per una vita le casse dello Stato, e che con le loro “eccezionali doti” da genii, nel corso di una “vita lavorativa” sono riusciti a portarsi a casa una pensione di 20.000 - 100.000 € o più al mese non possono vedersi ridimensionata la loro pensione a 3000 € - 5000€ netti, visto che è stata pagata interamente dal popolo con le mani legate??

Perché infine ci devono essere sempre leggi “porcellum” e mai nessuno paghi per questi disastri a scapito della collettività?
o come succedeva a scuola: perché per gli errori di alcuni doveva pagare l’intera classe, con una nota collettiva??
Perché vanno aumentando padri di famiglia che si uccidono, persone che hanno difficoltà a comprare da mangiare e giovani senza un futuro, mentre i responsabili di questa nuova mattanza e i loro burattinai mangiano e scop..o sulla spiaggia o sulla neve o sull’oro??

Alessandro D., Roma Commentatore certificato 09.01.12 15:29| 
 |
Rispondi al commento

liberalizare significa far si che i poveri si ammazzino tra di loro......fanculo

roy 09.01.12 15:28| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Prof. Monti! tienga duro e non si fermarmi ad ascoltare chi critica e non propone niente. Grillo, questa volta c'e' un interlocutore serio al governo, fatti sentire con proposte concrete (di solito condivido le tue proposte) invece di parlare sempre di presunti complotti e segrete associazioni di industriali e banchieri. Basta con la fantapolitica, questo e' il momento del fare e Monti per la prima volta ha intrapreso un cammino serio di rigore e lotta all'evasione fiscale.

GP 09.01.12 15:23| 
 |
Rispondi al commento

Ma ciò che mi fa girare di più i maroni in questi ultimi tempi è il ritornello/nenia, declinato da politici, tecnico/politici e anche giornalisti prezzolati, che "ABBIAMO VISSUTO AL DI SOPRA DELLE NOSTRE POSSIBILITA' ". NOSTREEEEEE....????? Ma NOSTRE di chiiii ???
Personalmente (come la maggior parte degli italiani onesti) ho lavorato per 35 anni, pagato le tasse/contributi per 35 anni, contribuito all'economia acquistando beni/servizi per 35 anni (e anche adesso che sono in pensione). Sono anche riuscito a risparmiare (senza quindi fare DEBITI !). Morale: coloro che fanno queste affermazioni mi spieghino dove sono finiti 1.900 miliardi ! Attendo....

alberto primavera, milano Commentatore certificato 09.01.12 15:22| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe condivido quanto hai scritto.

Gianpietro Colla 09.01.12 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Cato Beppe Grillo e amici del blog,
Scusate l'errore del 23 aprile è il 23 gennaio, sempre avremo due settimane, etc.
Arnaldo Cantani, una mente che pure sbaglia

Arnaldo Cantani, Roma Commentatore certificato 09.01.12 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Stavam sui Monti
iGnudi,
l'Amico ed io
ad annusar Profumo
di Passera.

Scesi,
Malinconico:
Neppur un Bocchino.

enrico w., novara Commentatore certificato 09.01.12 14:43| 
 |
Rispondi al commento

Solo una constatazione tecnica:
Per tre punti passa uno ed un solo piano.
Quindi, il tavolo a 3 gambe non traballerà mai anche se una è più corta.
L'unico modo per farlo traballare, è aggiungerci una quarta gamba.

MassimoP 09.01.12 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Ma allora, alla fine, cosa ci resterà?

Berlusconi, le Puttane e Mgras.
Ed il Culo Rotto.

enrico w., novara Commentatore certificato 09.01.12 14:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il dramma più grave oggi è quello di chi perde il lavoro.Quando Grillo disse a Bologna: “Il problema è che non c’è lavoro” quasi mi meravigliai perché mi pareva una cosa inopportuna Ma come sempre era preveggente.E il lavoro ci sarebbe,come in ogni Stato civile,malgrado i criminali, come i padroni di Eutelia o gli avidi come Marchionne o i delinquenti come Omsa,solo che Monti utilizzasse i 275 mld di tasse evase per rimettere a posti con lavori capillari questo paese.E non sarà certo con le liberalizzazioni o presunte Grandi Opere che ci riprenderemo,anzi queste faranno solo aumentare i prezzi,perché moltiplicheranno i soggetti che esigono esosi ricavi,come è avvenuto anche per ogni privatizzazione.Perdere il lavoro 20 anni fa in una società ancora in crescita di tipo anglosassone poteva essere una opportunità.Perdere il lavoro oggi con questa crisi e in Italia,senza salario minimo o protezione dello Stato,è una tragedia
Questo video toccante è fatto delle testimonianze dei lavoratori licenziati dalla Agile-Eutelia,azienda che aveva 1350 dipendenti e che è stata maciullata dalla criminalità di alcune, poche,precise persone
“La fine di Agile è stata scritta fin dalla sua nascita,come un maleficio,da imputare alla disonestà di precise persone:Landi,Massa e Liori Il maleficio però si è potuto compiere appieno per la disattenzione delle istituzioni e del governo,che non hanno tutelato Agile,abbandonando i lavoratori e permettendo ai clienti,anche PA e ministeri,di non rinnovare i contratti,togliendo ossigeno ad un’azienda già in crisi fino al fallimento.Così chi compra oggi Agile non può che prendere un piccolo frammento di lavoratori,se è un’azienda seria,difatti solo altri sciacalli potrebbero dire “compro l’azienda con tutti i lavoratori"
Ho ascoltato questo splendido servizio a pranzo e non potevo smettere di piangere,così che alla fine mangiavo cibo e lacrime

http://www.youtube.com/watch?v=q9ej3DaTBtU

E in queste condizioni stiamo a parlare di migranti???

viviana v., Bologna Commentatore certificato 09.01.12 14:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito di STRATEGIA DELLA DISATTENZIONE-DISTRAZIONE
http://lepersoneeladignita.corriere.it/2012/01/08/afghanistan-la-sposa-bambina-torturata-dal-marito-diventa-un-simbolo-dei-diritti-umani/

"E le associazioni dei diritti umani temono che anche i piccoli progressi fatti sin qui possano sparire con il ritiro delle truppe internazionali."
Attenzione a questa frase finale infilata nell'articolo che è la migliore propaganda filo americana per fare leva sull'opinione pubblica utilizzando la donna massacrata e giustificare le continue guerre finto-porta-democrazia-nei-pae​si-incivili!
Ogni donna a rischio linciaggio, massacro e stupro in quei territori è leva psicologica per i paesi occidentali a giustificare le truppe aggressive dell'occidente. UNO SCHIFO DOPPIO.

monica c. Commentatore certificato 09.01.12 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Monti, aveva Anticipato che ci sarebbe stato da Correre.
Presto ripristineranno il Sabato Fascista?
Gia' stan piazzando le Fotoelettriche nei Centri Commerciali...
Poi, tra una Scarriolata, pardon Scarrellata e l'altra, un po' di Ginnastica ai Manganelli, senza uscire dal Recinto del PD...
Quel Tunnel s'ha da finire a Primavera...

enrico w., novara Commentatore certificato 09.01.12 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Gasparri che vola... :-)

Mattia C., Finale Emilia Commentatore certificato 09.01.12 14:00| 
 |
Rispondi al commento

ma chi fa le veci a viviana?
e fate qualcosa, sedatela mischinetta...
...che stronzi però abbandonare una persona malata dentro un blog così importante....


@andate a lavorare
(non posso aprire discussione non sono certificata)

ieri avevo detto UNA PROVOCAZIONE...

in realtà non era una provocazione era un dato di fatto, forse l'ho espresso male,

Non si può pagare un debito con un altro debito.

Ora se la moneta è un debito con cosa dobbiamo pagare i nostri acquisti? Thoureau, Prudom etc. Riesco a spiegarmi?

E' la scoperta dell'acqua calda.

I Cittadini del Mondo debbono essere liberi, come lo sono dalla nascita, di poter Vivere nel pieno rispetto dei propri principi, della propria morale, delle proprie esperienze, della propria integrità (che purtroppo sono al momento più alti di coloro che li rappresentano) e qualora questi siano Valori riconosciuti dai molti, come l’attualità ci dimostra essere, con le contestazioni sempre più forti che si muovono al sistema, che questi siano perseguibili ed affermabili nella propria espressione individuale di Vita e di rapporti. Basta con leggi!

Se gli avvocati si dividono in civili, penali, tributari, costituzionali, amministrativi si presume che sia difficoltoso sapere bene di ogni cosa, nel suo specifico giusto?
Ma un cittadino è un cittadino diverso dall'essere avvocato e pi quale, per vivere in un paese. Il cittadino ha bisogno di esempio, buon senso, norme di massima che prevedano il suo e l'altrui rispetto, così che nella vita di tutti i giorni ci si possa migliorare a vicenda anche tollerando ed avendo pazienza che l'altro riesca ad integrarsi in una coscienza collettiva, che è senz'altro meglio delle leggi.
Ovviamente vi debbono essere norme o leggi nel pratico ma assolutamente no quando si entra nella privacy e nel rispetto di scelta e di coscienza che si vuole vivere. Ecco perchè sulle banche proponevo un'OBIEZIONE DI COSCIENZA trafficano in armi, emettono denaro che non hanno, non sono tenute a garantire le loro emissioni, per guadagnare consigliano male i loro clienti riducendoli sul lastrico (bond argentini) IO NON VOGLIO APRIRE C/C CON LE BANCHE,voglioscegliere

simonetta machiavelli 09.01.12 13:53| 
 |
Rispondi al commento

allora, grandi ekonomisti, ditemi come si farà a riomborsare il mutuo alla banca se l'edilizia si blocca e non si ristruttura... più.

dai che sono tutt'orecchi!


uehhh!! Beppeeee!!! Animaleee!! vieni giù dal banano. Vieni a dirle di persona certe cose, altrimenti l' asino che vola rischi di essere tu! smettila con i video, anche il nano li faceva. Vai sotto alla torre del binario 21, che ti stanno aspettando in massa. se vuoi veramente cambiare le cose muvet!

Stefano magone (bipbipziomar), reggio emilia Commentatore certificato 09.01.12 13:50| 
 |
Rispondi al commento

La novità della settimana e’ il Movimento 5 Stelle particolarmente tonico che supera agilmente la soglia del 4% e porta 22 deputati alla camera.

http://quaeram.blogspot.com/2012/01/ultimi-sondaggi-politici.html

Leggi in tempo reale come aumenta il debito pubblico italiano

http://quaeram.blogspot.com/2012/01/il-debito-pubblico-italiano-in-tempo.html

I poveri parlamentari italiani in vacenze alle Maldive

http://quaeram.blogspot.com/2012/01/i-poveri-parlamentari-italiani-in.html

L'onorevole Pisacane si lamenta che guadagna 30000 euro al mese

http://quaeram.blogspot.com/2012/01/incredibile-si-lamenta-che-guadagna.html

I grandi investimenti della Lega nord in Tanzania e Cipro

http://quaeram.blogspot.com/2012/01/tanzania-cipro-ecco-dove-investe-la.html

Il metallo che ci porterà alla guerra totale

http://quaeram.blogspot.com/2012/01/il-tantalio-il-metallo-che-ci-portera.html

raffaele q., pomigliano Commentatore certificato 09.01.12 13:50| 
 |
Rispondi al commento

PROTOTIPI

Il tipo del Pd pronto a votare qualsiasi schifezza neoliberista anzi, come Renzi, più liberalizzatore dei liberisti, che è sempre un passo più avanti (in relazione alle possibili schifezze)

Il tipo della Lega che ruba in Italia, investe all'estero, sputa sull'Italia ma ruba soldi pubblici, giura sull'Italia però tifa anti Italia, insomma il massimo della coerenza pazzoide e un poco criminale (per la serie: Roma ladrona qui m'abbuffo, le prime corna al partito me le sono messe da solo)

Il grande manager che non ne imbrocca una ma che viene pertanto esaltato da dx come da sx come uomo di grandi idee (che più perdenti non si può)

Il politico di pseudo sx che non fa che vantare come desiderabili le schifezze della dx e probabilmente è vittima della sindrome di Stoccolma ma non ha il coraggio di fare l'ultimo abbraccio col suo antagonista che consiste nel cambiarsi gabbana e non se ne parli più

Il prototipo, primo e speriamo sia anche ultimo, del razzista che si vergogna, non si perché, a essere chiamato razzista però è più feroce di un razzista (per la serie: come mi definisco io è un'opinione mia e non rompetemi il cazzo ché voglio definirmi da me!)

Il prototipo di uno strano grillino, che vuole esser preso per grillino, anche se trasuda sx radicale da tutti i pori, veste rosso sgargiante, parla come Marx, non ha mai capito un tubo del M5S e soprattutto non lo voterà mai (da mettere nel sacco con tutti gli altri prototipi falliti e da affogare in mare insieme agli altri liquami)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 09.01.12 13:50| 
 |
Rispondi al commento

Lo sapete vero che se fallisce la vostra banca il mutuo lo dovrete rimborsare lo stesso, si vero?

Che si bloccheranno non solo le nuove costruzioni, anche troppe e tutte inutili, ma che ri fermeranno anche le ristrutturazioni dei centri storici.

che le uniche aziende che sopravviveranno sono quelle che esportano i loro prodotti all'estero mentre che lavora per gli italiani,

aleeeeee, un calcio nel culo e a casa!

devo andare avanti?


Comunque l'Operazione Tanzania è stata voluta dalle mogli dei dirigenti Petani.
Stanche delle misere prestazioni dei loro consorti a base di rutti e scoregge alla grappa, vanno in Tanzania a trovare un po' di sollievo con i giovani della Tanzania.
Del resto basta guardare il capo Bossoli non credo che sotto al pannolone ci sia qualchecosa di utile!!!!!

Andrea Fuseri Commentatore certificato 09.01.12 13:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una 50ina di anni fa, ero sulla "Cumana". Mentre entravamo in una stazione, nel tratto metropolitano sotterraneo, lessi sul muro, scritto in grosse lettere: Napoli è nu CIUCCIO, non sarà mai "cavallo"! Scritta profetica per l'Italia TUTTA? Bah, forse c'è ancora tempo per la verifica! Ma forse non tanto tempo!

HappyFuture 09.01.12 13:40| 
 |
Rispondi al commento

SPREAD E' A 530, UNICREDIT E' IN PICCHIATA
SPREAD E' A 530, UNICREDIT E' IN PICCHIATA
SPREAD E' A 530, UNICREDIT E' IN PICCHIATA
SPREAD E' A 530, UNICREDIT E' IN PICCHIATA
SPREAD E' A 530, UNICREDIT E' IN PICCHIATA
SPREAD E' A 530, UNICREDIT E' IN PICCHIATA
SPREAD E' A 530, UNICREDIT E' IN PICCHIATA
SPREAD E' A 530, UNICREDIT E' IN PICCHIATA
SPREAD E' A 530, UNICREDIT E' IN PICCHIATA
SPREAD E' A 530, UNICREDIT E' IN PICCHIATA
SPREAD E' A 530, UNICREDIT E' IN PICCHIATA
SPREAD E' A 530, UNICREDIT E' IN PICCHIATA

Nessuno in piazza con l'estintore. Ora sono tutti analisti finanziari. Le madri che li hanno partoriti dal culo li hanno fatti studiare...e il risultato del loro duro lavoro è
PIL -6% , posto fisso da fancazzista di stato pagato da altri, e il dato oggettivo che...

SPREAD E' A 530, UNICREDIT E' IN PICCHIATA
SPREAD E' A 530, UNICREDIT E' IN PICCHIATA
SPREAD E' A 530, UNICREDIT E' IN PICCHIATA
SPREAD E' A 530, UNICREDIT E' IN PICCHIATA
SPREAD E' A 530, UNICREDIT E' IN PICCHIATA
SPREAD E' A 530, UNICREDIT E' IN PICCHIATA
SPREAD E' A 530, UNICREDIT E' IN PICCHIATA
SPREAD E' A 530, UNICREDIT E' IN PICCHIATA
SPREAD E' A 530, UNICREDIT E' IN PICCHIATA
SPREAD E' A 530, UNICREDIT E' IN PICCHIATA
SPREAD E' A 530, UNICREDIT E' IN PICCHIATA
SPREAD E' A 530, UNICREDIT E' IN PICCHIATA

va' affanculo, ma vadavè , VE 09.01.12 13:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1)Possiamo creare una rete di produzione per energia elettrica
tutti i carcerati abili pedalano su biciclette dinamo, fanno movimento e creano energia elettrica, con turni , dopo la pausa ricominciano senza mai far stare ferme le biciclette, possibilmente in gruppo con un video e un personal trainer nel cortile coperto o scoperto.... che ne dite?

2) Passata la crisi, le tasse rimarranno oppure rientrato il pericolo continueranno a farci pagare ugualmente tasse su tasse, come per l'accisa del 15-18?

antilla dal canto, livorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.01.12 13:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

certo, il blitz di un giorno a cortina non risolve i problemi, ci vuole BEN ALTRO... ahem... chi è che tuonava contro il benaltrismo?

liliana g., roma Commentatore certificato 09.01.12 13:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non l'ha avuta vinta il Nazismo, non l'avrà nemmeno la Speculazione, tranquilli, i tedeschi sono bravissimi a fottersi da soli.
Andrà così anche stavolta.

Alex Scantalmassi 09.01.12 13:34| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ilriformista.it/stories/Prima%20pagina/253357/

Emiliano Z. Commentatore certificato 09.01.12 13:33| 
 |
Rispondi al commento

@andate a lavorare

Non so se avevi segnalato tu di Mondi del 1999, personalmente l'ho fatto girare su altri blog.

E' tutto quello che c'è dietro a quel gruppo, io lo seguo da anni 15 per l'esattezza. Quando se ne parlava si veniva considerati MATTI.

Ora tutti parlano di NWO, MASSONERIA, ILLUMINATI (cercate il video di Cossiga uno/mattina/striscia la notizia) in cui si pente di aver segnalato Draghi a Brlusconi perchè facendo parte della Goldam farà gli interessi di tutti meno che del paese (italia) ora Monti lo ha sostituito.

Chi parla di queste cose viene definito complottista, spiace non riuscire a far capire alle persone che qui si stà andando verso un regime globale nazzista (per le limitazioni di democrazia e libertà, idem stalinista, idem dei colonnelli greci, di franco, IDEM AMERICANO) purtroppo per molti è difficile comprendere, soprattutto, mi auguro siano in buonafede, hanno paura di pensarlo, oppure non si riesce a pensare ed a credere che si possa volerlo fare. E' però sotto gli occhi di tutti. Ho fatto diversi post dove dico ma se è l'INPS a darmi i soldi, perchè vuoi la tracciabilità è un Ente pubblico quindi perchè mi obblighi al c/c con la scusa degli evasori?

Perchè se versi nel c/c li preleverai di volta in volta, piuttosto che contanti alla posta, e qulli che rimangono sul conto con la riserva frazionaria del 5%(?) gli altri produrranno debito. Oltretutto firmerai delle nuove clausole dove la banca è in accordo con Equitalia che entrerà direttamente sul tuo conto. E' come dare la chiave di casa ad un ladro per evitare di dover riparare la porta o la serratura che romperà.

Loro ci fanno ragionare nel piccolo, nell'odo sociale, noi ci caschiamo e tutto passerà, bisogna avere una visione a 360 gradi. L'umanità è sotto scacco chi ci salverà? Forse noi ma non abbiamo gli strumenti per farlo democraticamente. Vogliono provocare una guerra sociale per entrare con leggi che tolgono altri diritti il modello è quello americano.

Speriamo negli..UFO?

simonetta machiavelli 09.01.12 13:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'andamento dei mercati rispecchia esattamente lo stato mentale di chi li guida.

UN CASINO TOTALE!

SE LO POSSONO DOMENTICARE DI IMPORTARLO QUI!


ABBIAMO GIA' PERSO ABBASTANZA DEI NOSTRI RISPARMI!

DA NOI NON RUBERANNO NEMMENO UN EURO!

ADESSO BASTA!

bon"!

Alex Scantalmassi 09.01.12 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Certo chè c'è gente 'intelligente' che scrive su questo blog . Visto che il bund tedesco offre rendimenti negativi è evidente che lo spread si sposta verso l'alto anche se i rendimenti sono gli stessi.
Sarebbe meglio come il Bavoso investire i soldi del finanziamento pubblico dei partiti in Tanzania che fa rima con Padania .

va' pensiero, Scorzè VE Commentatore certificato 09.01.12 13:13| 
 |
Rispondi al commento

Al tanto peggio tanto meglio non ci credo!

Tutte balle!

La speculazione NON PASSERA'!

Alex Scantalmassi 09.01.12 13:11| 
 |
Rispondi al commento

Copio da
http://www.polisblog.it/post/13145/la-lega-investe-allestero-i-soldi-dei-rimborsi-elettorali-ma-e-giusto

"Il tesoriere nazionale della Lega nord ha fatto una bella pensata: visto che abbiamo parecchia liquidità, perché non incestiamo stì soldi all’estero? E così avrebbe preso circa 8 milioni di euro di rimborsi elettorali per investirli in Tanzania, in Danimarca e a Cipro. Operazioni legali, chiaramente.

La scelta del tesoriere padano genera comunque qualche perplessità. Intanto, se si chiamano rimborsi elettorali dovrebbero servire a coprire le spese sostenute per la campagna elettorale; se avanzano tutti questi milioni di euro risulta evidente che la quota dei rimborsi è di molto superiore alle spese e quindi andrebbero tagliati drasticamente.

Ci sarebbe poi il piccolo dettaglio dell’opportunità della scelta di sostenere con soldi pubblici italiani, dei contribuenti italiani, le economie di altri paesi. Oltre a non essere chiaro per quale motivo la Lega lasci che il suo - pur pessimo - quotidiano continuai a scivolare verso il fallimento senza dedicargli quei soldi, viene da domandarsi se non sarebbe stato più opportuno investire 8 milioni in Italia, magari in fondo celtici di qualche banca del nord."

Da Il secolo XIX
"Anzi, gli spostamenti di massa di denaro sono cominciati a metà del mese scorso: un investimento in 7,7 milioni di corone norvegesi (poco più di un milione di euro) vincolato per sei mesi a un interesse del 3,5%. Il fatto curioso, che emerge immediato, è che in quegli stessi giorni investire in Bot o Btp era più conveniente. Il primo, in ordine di tempo, porta a Cipro: 1,2 milioni di euro dalla Lega Nord per l’acquisto di quote del fondo “Krispa Enterprise ltd”. Il fondo è basato a Larnaca, città turistica della costa meridionale, vicina al confine con Cipro Nord. Più coraggioso, senza dubbi, il collocamento dei 4,5 milioni di euro per un’operazione in Tanzania.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 09.01.12 13:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sempre da grillo e seguito, ho imparato che la rete, se pubblichi una caSSata ti smentisce, ma non e' proprio vero!

Il blogger Kardinal "CHIEDEVA" lumi su dove vanno a finire i soldi; le autoriduzioni che i candidati si sono imposti!
"CHIEDEVA" e s'e' lamentato che il commento fosse sparito.

Risposta della belandi:
... io ti segnalo come commento inappropriato, perchè stai diffondendo informazioni false!

Perche' non una risposta per smentirlo?

Al contrario, il Fulgy, grillino, ha postato su De Magistris e nonostante l'avessi informato sulla conferenza stampa degli interessati, su youtube...
l'ha ripostato!

Differenze:
A Kardinal che "CHIEDEVA", il commento e sparito
senza una spiegazione,
a Fulgy
che istigava a massacrare De Magistris...
e le ho fornito dati per farla desistere...
sono state elargite una 40ina di manine verdi!

PS: Questo commento non e' OT perche' parlo di asini che volano!

anthσny★ c. (anthσny★c.) Commentatore certificato 09.01.12 13:09| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' arrivato il momento di sostenere la nostra italianità.

Lo dichiaro pubblicamente, ho comprato azioni Unicredit, alle 12 circa, prendendomi qualche rischio. Più di uno, è vero.
Tuttavia a questi prezzi forse è anche un affare, so che non darà dividendi nel 2012 ma comunque lo considero sopratutto un gesto patriottico.

Dobbiamo salvarci da soli, inutile aspettare i cinesi che hanno già pronte ghiottissime occasione nel resto d'europa.

Non ci salverà nessuno se non ci pensiamo noi, okkio!

Alex Scantalmassi 09.01.12 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Era una Bella Donna; un po' per gioco, un poco per Amore...
Tutti n'ebbero l'Amore.
Or è Sfatta, Vizza e Buttata su Monti di Letame.
L'Ultimo, a farne l'Amore, pare fosse un Mafioso Puttaniere.
Chi la Vuole Ora?

Kristo, lui solo la puo' Salvare.
L'unico a dar un senso alla Parola.
Un Uomo, che Paga i Debiti di Tutti.

Forza Bagnasco: sei il Van Galen della Situazione.
Parla del Diluvio Universale...

enrico w., novara Commentatore certificato 09.01.12 13:01| 
 |
Rispondi al commento

"No, noi non siamo i poteri Forti".

Dal Libro: "Così parlo' Pinocchio.".

enrico w., novara Commentatore certificato 09.01.12 12:49| 
 |
Rispondi al commento

W l'Italia
In Italia c'è un monte di particolato che si chiama evasione,fatto da tutte le tipologie di caste che o poco o tanto non se ne salva una.
Monti dirige un Governo e fa da para lume al vecchio governo che in effetti ha sempre in mano il coltello dalla parte del manico,perciò (se anche ho seri dubbi) se il governo monti "avrebbe le mani libere e gli saltasse in testa di fare una politica rigorosa ma equa avrebbe comunque a che fare con i vari ricatti del PDL o PD di conseguenza con il governo monti non è cambiato nulla anzi si rischia di peggiorare a oltranza la situazione economica di tutti i cittadini (A parte quelli che evadono che andranno avanti ad evadere)

2 davide vignati

1 Davide 1 Vignati, Merlino Commentatore certificato 09.01.12 12:47| 
 |
Rispondi al commento

Commento politico n.12
Caro Beppe Grillo, sei tutti noi!
Il tuo blog è una realtà vivente, frequentato da un sempre maggior numero di amici, che si sono anche stufati delle ipocrisie dei giornali Monti annuncia liberalizzazioni per il 23 APRILE, ma siamo in gennaio e cosa facciamo? Abbiamo due mesi PER LAVORARE e SCRIVERE. Qui nel blog non c'è mai pace, tutti vogliono dire, ma la realtà e che Monti ci strozza con le tasse.
Grazie, caro Beppe Grillo, nessun altro ha messo a disposizione di tutti la VOCE DELLA LIBERTA' e, dico io DELLA VERITA'
Dammi spazio e ne vedrai delle belle!
Arnaldo Cantani, una mente che lavora

Arnaldo Cantani, Roma Commentatore certificato 09.01.12 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Prima l'Italia era un Circo.
Poi è Fallito.
Le Ballerine, in Cantina, Inculate dai nani.
Le piu' Belle, sulla Scala del Teatrino.
Le piu' "Grandi", Onorevoli, nello Scrigno di Roma.

Il resto, a far Accattonaggio.

Questo, l'incubo della mia ultima Notte.

enrico w., novara Commentatore certificato 09.01.12 12:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono d'accordo con te. Lasciate dire che questo governo ha un solo scopo, cancellare le piccole e medie imprese per aprire le porte della nostra economia alle multinazionali estere che massimizzano il profitto ed impongono i prezzi su scala globale.
E garantire alle banche che gli italiani rinunceranno alla loro personale ricchezza per rinforzare la liquidita' degli istituti di credito.
siamo un paese eterodiretto dai poteri economici globali.

Gaetano C. 09.01.12 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Io ho assolto sempre il mio dovere di cittadino andando a votare ed essendo un esperto di politica, ho sempre dato la mia preferenza allo schieramento che alla fine ha vinto le elezioni. Si, infatti sulla scheda elettorale ho sempre disegnato una bella merda fumante.

Alessandro Ferrari 09.01.12 12:27| 
 |
Rispondi al commento

E' Finita.

enrico w., novara Commentatore certificato 09.01.12 12:23| 
 |
Rispondi al commento

1 gennaio 2012 – appello della Commissione e dell’Europarlamento, per l'ìeliminazione delle restrizioni all’accesso dei cittadini romeni e bulgari ai loro mercati del lavoro.


ovviamente e' una notizia che piace moltissimo a rossi fissati fumati rasta cittadini del mondo rivoluzionarie di bologna buonisti grillini


oggi 7 gennaio :

Nove stati dell’Unione Europea, nonostante gli appelli della Commissione e dell’Europarlamento, hanno deciso di mantenere restrizioni all’accesso dei cittadini romeni e bulgari ai loro mercati del lavoro.

È la scelta fatta da Belgio, Germania, Irlanda, Francia, Lussemburgo, Malta, Olanda, Austria e Gran Bretagna, secondo una nota diffusa dalla Commissione Europea.


le due piu' ciula Italia e Repubblica Ceca (che negli anni scorsi hanno imposto restrizioni), hanno invece comunicato a Bruxelles che dal primo gennaio di quest’anno applicheranno "integralmente la legislazione europea sulla libera circolazione dei lavoratori".

d'altronde , perche assumere un ing. italiano a 1500 euro + 1500 di tasse quando ad un romeno puoi dare 500+300 ?????

Viola Bonomi, Bologna Commentatore certificato 09.01.12 12:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se il prodotto del lavoro non appartiene all’operaio, e un potere estraneo gli sta di fronte, ciò è possibile soltanto per il fatto che esso appartiene ad un altro estraneo all’operaio. Se la sua attività è per lui un tormento, deve essere per un altro un godimento, deve essere la gioia della vita altrui. Non già gli dèi, non la natura, ma soltanto l’uomo stesso può essere questo potere estraneo al di sopra dell’uomo.

Si ripensi ancora alla tesi sopra esposta, che il rapporto dell’uomo con se stesso è per lui un rapporto oggettivo e reale soltanto attraverso il rapporto che egli ha con gli altri uomini.

Se quindi egli sta in rapporto al prodotto del suo lavoro, al suo lavoro oggettivato come in rapporto ad un oggetto estraneo, ostile, potente, indipendente da lui, sta in rapporto ad esso in modo che padrone di questo oggetto è un altro uomo, a lui estraneo, ostile, potente e indipendente da lui. Se si riferisce alla sua propria attività come a una attività non libera, si riferisce a essa come un’attività che è al servizio e sotto il dominio, la coercizione e il giogo di una altro uomo.

[...]

Dunque, col lavoro estraniato, alienato, l’operaio pone in essere il rapporto di un uomo che è estraneo e al di fuori del lavoro, con questo stesso lavoro. Il rapporto dell’operaio col lavoro pone in essere il rapporto del capitalista – o come altrimenti si voglia chiamare il padrone del lavoro – col lavoro. La proprietà privata è quindi il prodotto, il risultato, la conseguenza necessaria del lavoro alienato, del rapporto di estraneità che si stabilisce tra l’operaio, da un lato, e la natura e lui stesso dall’altro.

La proprietà privata si ricava quindi mediante l’analisi del concetto del lavoro alienato, cioè dell’uomo alienato, del lavoro estraniato, della vita estraniata, dell’uomo estraniato.

(Karl Marx)

fonte:
http://www.filosofico.net/Antologia_file/ANTOLOGIAM/MARX_%20LA%20PROPRIETA%20PRIVATA%20E%20IL%20.htm

****

http://www.youtube.com/watch?v=PQ8m6QWCtTo

fil. ippo Commentatore certificato 09.01.12 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Fate parlare tutti, a cosa servono pareri
a senso unico?

arturo85 09.01.12 12:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La novità della settimana e’ il Movimento 5 Stelle particolarmente tonico che supera agilmente la soglia del 4% e porta 22 deputati alla camera.

http://quaeram.blogspot.com/2012/01/ultimi-sondaggi-politici.html

Leggi in tempo reale come aumenta il debito pubblico italiano

http://quaeram.blogspot.com/2012/01/il-debito-pubblico-italiano-in-tempo.html

I poveri parlamentari italiani in vacenze alle Maldive

http://quaeram.blogspot.com/2012/01/i-poveri-parlamentari-italiani-in.html

L'onorevole Pisacane si lamenta che guadagna 30000 euro al mese

http://quaeram.blogspot.com/2012/01/incredibile-si-lamenta-che-guadagna.html

I grandi investimenti della Lega nord in Tanzania e Cipro

http://quaeram.blogspot.com/2012/01/tanzania-cipro-ecco-dove-investe-la.html

raffaele q., pomigliano Commentatore certificato 09.01.12 12:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ari-scusate,

(imperverserò ancora per 2000 minuti ;-))) )

a volte mi definisco come Antonio (quello di Avanzi)....

In matematica 2/4 diventano 1/2, si semplifica...

Mi domando, ma se il GOVERNO (qualsiasi) in passato ha puntato sulle privatizzazioni per la CRESCITA ed in futuro punterà sulle LIBERALIZZAZIONI dando con regole in mano ai privati servizi, sanità, ferrovie etc. dicendo che in libera concorrenza si cresce quando poi si fa CARTELLO, vuol dire che NON SA' GESTIRE queste cose per linteresse comune, perchè PER NOI SANNO SEMPRE COSA FARE?

Servizio Pubblico TRENITALIA uno scandalo gli diamo Miliardi di euro all'anno (anche per migliorare il servizio pendolare) che loro investono sulle linee ad alta velocità e dal sud al nord nel 2011 ci vogliono 15 ore tra ritardi e soppressione di corse e coincidenze da prendersi in altre stazioni, ed abolizione dei vagon lits.

Se non sanno controllare le imprese in cui sono partecipi perchè dovrebbero saper controllare il resto?
Oppure controllare il resto fa parte del piano dove si vuole arrivare.

simonetta machiavelli 09.01.12 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Pare che la LEGA stia facendo investimenti all'estero...questa è la notizia che circola su alcuni blog..!
sig Monti...gradiremo un decreto che obblighi i Partiti Politic che prendono i soldi dallo stato a compiere le seguenti operazioni:
1-Tenuta della contabilità come l'imprese private;
2-obbligo di pubblicare i Bilanci e l'inventario dei propri beni mobili e immobili;
3-responsbilità civile e penale degli amministratori.
Grazie!

roby f., Livorno Commentatore certificato 09.01.12 12:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'asino che vola

Forse sono io l'asino che vola;

ancora illuso che possa cambiare questa Italia e gli Italiani;

illuso che prima o poi la politica sarà fatta da cittadini onesti, che lavoreranno per il bene di tutti;

illuso che la giustizia sarà giusta e a favore dei cittadini onesti;

illuso che i mafiosi, corrotti, disonesti, assassini, ladri, violentatori, ecc. andranno tutti in prigione;

illuso che basta chiedere a Beppe in questo Blog e risolverà i miei problemi;

Illuso che internete cambierà in meglio la mia vita;

illuso che gli inquinamenti dell'aria e del mare, cibi taroccati, guerre, malattie causate dall'uomo, presto spariranno;

EBBENE SONO UN ASINO CHE VOLA

Francesco Torino, Torino Commentatore certificato 09.01.12 11:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

noi siamo una penisola ma con le alpi siamo come un isola in mezzo al mare e possiamo vivere benissimo dei nostri frutti eccetto qualcosa....

Acul utopiA (cittadino qualunque)

Caro ignorantello razzista, tu vivi in un paese che DA MILLENNI, dall'epoca della Roma repubblicana, basa la sua forza sul COMMERCIO, vivi in un paese SENZA MATERIE PRIME il cui vanto è il VALORE AGGIUNTO, che non è autosufficiente a livello alimentare.... COSA CAZZO VUOI CHIUDERE? CONFINI e SCAMBI CULTURALI E COMMERCIALI?

Ha ragione il DUMAS a prenderti per culo(mille volte meglio lo "straniero" Dumas che incapaci, frustrati e paranoici acul)

Roronoa Zoro Commentatore certificato 09.01.12 11:59| 
 |
Rispondi al commento

E' Indubbiamente Asino,
anche se ha le Ali,
ed è anche nudo.

"Eppur si Muove..!".

enrico w., novara Commentatore certificato 09.01.12 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Non contento di aver fatto fallire il Credieuronord, il Bavoso e la Banda dei Quattro ,più nota come il cerchio magico degli incaprettati, ha investito all'estero i soldi del finanziamento pubblico ai partiti . 4,5 ml euro , circa nove mld di vecchie lire, in Tanzania ,paese definito dall'Ocse il 6° paese a rischio su sette.
Ma la mente vulcanica di Eridano il Bifolco non si ferma qui , investendo circa un milone di euro ,sempre del finanziamento pubblico ai partiti, in corone norvegesi a sei mesi al 3,5% .Quando il nostro Tesoro pagava più del 7% lo stesso tipo di prodotto. Per non parlare del milione e duecanto mila euro investito a Cirpo ,noto paradiso fiscale .
Non a caso siamo il paese della 'finanza' creativa e dello sfascio tremontano patrocinato dal Bavoso e dal Trombeur.

va' pensiero, Scorzè VE Commentatore certificato 09.01.12 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Nicolas
Ascolta, sono ultraconvinta che la “democrazia diretta” è la sola forma per una civile convivenza, ma davvero pensi che ad impedirlo sia la Costituzione? O non sono invece le élite che mai cederanno il loro potere? Che ci possano essere cose da cambiare anche nella Costituzione sicuramente, ma ritenerla causa dello sfascio della democrazia, ce ne vuole. Fare un V Day per modificarla a mio avviso lo trovo prematuro. Siamo nelle mani degli speculatori, siamo agli ordini di criminali che stanno spaccandola la democrazia, viviamo in un paese che è stato svenduto ai mercanti, dove la violenza di queste cosche che vogliono disintegrare le costituzioni per imperare meglio, che stanno calpestando ogni diritto acquisito in anni e anni di lotte e noi piuttosto che organizzarci per fermarli, ci mettiamo a contestare proprio quella cosa che gli sta sul gozzo? A me pare un controsenso. Posso avere il diritto ad un chiarimento oppure è vietato e devo tenermi i dubbi?



Italiani: ma cosa v'hanno Fatto?
Siete nella Valle dei Morti, non lo Vedete?
In Mano a BeccaMorti.
Uccellazzi che Smembrano Carogne.
Condotti da un Aquila Bicipite Antica.

L'Italia s'è desta?
Assonnata, l'han messa Bocconi...

enrico w., novara Commentatore certificato 09.01.12 11:42| 
 |
Rispondi al commento

X Sviviana
"Siamo in un villaggio globale" ma non dire cazzate, ma non vedi che l'euro come moneta unica è stato un fallimento e che l'unione europea si sta per dividere perchè spagnoli, italiani, francesi e tedeschi non sono cosi facili da sterminare come invece lo è stato per gli Stati Uniti con gli indiani...ma non vedi che per ovvie ragioni non si riesce a fare un buco per la tav perchè giustamente molta della popolazione è affezionato al proprio territorio, non vedi che nei mercati comunali la gente è più tranquilla quando compra prodotti italiani..mangiatele tu le mozzarelle blu...non vedi che nemmeno le alte cariche italiane conoscono l'inglese... noi siamo una penisola ma con le alpi siamo come un isola in mezzo al mare e possiamo vivere benissimo dei nostri frutti eccetto qualcosa....


"Siamo in un villaggio globale" ma non dire cazzate, ma non vedi che l'euro come moneta unica è stato un fallimento e che l'unione europea si sta per dividere perchè spagnoli, italiani, francesi e tedeschi non sono cosi facili da sterminare come invece lo è stato per gli Stati Uniti con gli indiani...ma non vedi che per ovvie ragioni non si riesce a fare un buco per la tav perchè giustamente molta della popolazione è affezionato al proprio territorio, non vedi che nei mercati comunali la gente è più tranquilla quando compra prodotti italiani..mangiatele tu le mozzarelle blu...non vedi che nemmeno le alte cariche italiane conoscono l'inglese... noi siamo una penisola ma con le alpi siamo come un isola in mezzo al mare e possiamo vivere benissimo dei nostri frutti eccetto qualcosa....


Scusate,

quando si domanda al Governo di intervenire in servizi, opere oppure leggi che prendano in considerazione un impiego di fondi ci viene risposto

NON CI SONO STANZIAMENTI, NON CI SONO FONDI, NON CI SONO SOLDI

Ora, quando il Governo emana una nuova manovra finanziaria PERCHE' non si può dire NOI, NON HO PREVISTO QUESTA SPESA, NON CI SONO FONDI ASSEGNATI, NON CI SONO SOLDI.

Mi spiego, famiglia 3 persone X stipendio netto
- Spese obbligatorie per legge bollino blu, Rca auto etc.
- Mutuo, spesa alimentare, scuola, vestiario
NON HO SOLDI PER QUESTA NUOVA RICHIESTA.

Ricordo, se non sbaglio, che la manovra finanziaria deve essere una in quanto una volta fatta io vi regolo le mie spese e la MIA E DEI MIEI VITA per l'anno in corso, se ogni TRE mesi si fa una manovra finanziaria io non posso fare alcuna SCELTA PROGRAMMATICA (ironica come frase, ovvio)

E' chiaro che succede, e sempre più stà succedendo, CHE IO LAVORO e che lo STATO DECIDE COME SPENDERE IL MIO STIPENDIO OLTRE QUELLO CHE SI PRENDE DALLE TASSE. Lasciandomi solo la MANCETTA settimanale.

simonetta machiavelli 09.01.12 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Il lancio della nuova 500 non è andato bene in USA. Il marchio Fix It Again Tom ha mantenuto il suo stereotipo. Marchionne pensava di venderne 50.000 di nuove 500, invece ne ha vendute la metà, spendendo un milione di dollari per aprire nuove filiali. Penserei che la scalata al possesso del Chrysler continua ad essere un'operazione finanziaria, che con la REAL ECONOMY non ha proprio niente a che fare, visto appunto la performance delle 500 in-vendute. Pesasse le parole, Sergio Marchionne, se pensa di trasferire in USA la dirigenza Fiat, di abbandonare Torino. Obama persegue proprio l'intento di RI-portare in USA le industrie USA che si sono trasferite all'estero. Pensasse Sergio che dando lui una mano alla politica di Obama, STA INVECE ANDANDO CONTRO gli INTERESSI ITALIANI. Che opinione potrà farsi Obama di questo COLLABORATORE che con la sua industria abbandona la sua PATRIA? Forse noi italiani neanche ci facciamo più caso a distinguere PATRIOTI da TRADITORI. Da noi possono coesistere senza problemi. Riescono a confondersi così bene che non sappiamo neanche distinguerli. Fino a quando, non lo so; ma nel corso di tutta la nostra storia, fino ad oggi, di tutte quest'erbe, buone e cattive, ne abbiamo fatto un unico fascio!

HappyFuture 09.01.12 11:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Purtroppo vedo che molti non capiscono il senso dei post di Beppe... Sospetto che molti lo facciano per interessi nascosti ma tant'è...

Ci vogliono far passare tutti per delinquenti per giustificare il comportamento di Agenzia delle entrate ed equitalia quando loro sanno benissimo come sono nella realtà le cose...

ma va bene insabbiare tutto xchè la legge va rispettata... ma chi l'ha detto, la legge va rispettata quando è giusta, quando è profondamente sbagliata va cambiata con ogni mezzo...

quando uno stato corrotto come il nostro ti impone, senza darti nessun diritto, di pagare oltre il 60% di quello che con la tua attività incassi, bene, questa è una legge che non va bene e va combattuta con tutte le forze...

Un Befera qualunque, che prima di tutto bisognerebbe appurare come è arrivato in quel posto, che guadagna quasi 500 mila euro l'anno, non è concepibile in un paese civile... Chiunque lavori per il pubblico non deve guadagnare più di 100/120 mila euro l'anno, se vuol guadagnare di più scende sulla terra e pedala, allora può guadagnare quello che vuole...

Ogni due anni questi manager devono cambiare con un limite max di un tot di anni di lavoro nel pubblico... Perchè a questi personaggi dobbiamo pagargli stipendio, contributi, tasse e liquidazione a vita?

Mario Lartigiano (mario lartigiano) Commentatore certificato 09.01.12 11:20| 
 |
Rispondi al commento


*****

Monti: "le nostre banche sono solide".

Bene, mi fa piacere, questo vuol dire che gli investitori sono tutti scemi, visto che

Unicredit ha perso il 90% del suo valore in meno di un anno!!!!!

No, gli investitori non sono scemi, sono scemi gli italiani che ti danno filo e che invece di controllare credono alle stronzate del primo liberista che passa!!!

hasta farisei

*****

Tony Commentatore certificato 09.01.12 11:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ah ah ah.......maroni nun sapeva dei fondi(ladrocinio) della lega padagna all'estero.

luis p Commentatore certificato 09.01.12 11:16| 
 |
Rispondi al commento

E' iniziata la SANTIFICAZIONE di MONTI, ora tutte le trasmissioni, gestite dai vermi della dittatura, fanno a gara per presentare il "salvatore della patria" come una brava persona che pensa solo ai nostri interessi (bancari, ma non si può dire). Ieri sera, dallo strisciante Fazio, si è visto il peggio: un tentativo di fare domande "cattive" al "professore di economia" che(facendo finta di nulla su chi ha creato il debito pubblico e come mai, ha coperto nuovamente i suoi amici e complici) SI E' COMPORTATO COME UN SANTO VENUTO DAL CIELO per salvarci dalla miseria. Naturalmente, nulla su BANCHE, AMICIZIE ED INTERESSI REALI. Il colmo: ha avuto parole di elogio per la "CLASSE POLITICA" che lo sostiene e che senz'altro dopo di lui sarà nuovamente amata dai Cittadini. L'unica risposta valida che poteva dare, l'ha evitata furbescamente: DOPO CHE IL POPOLO HA SALVATO LE BANCHE, COME LE BANCHE SALVERANNO IL POPOLO? Monti, vai a cagare!!

Mario P., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.01.12 11:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando finira' l'Ultimo Lavoro, Voteremo Bokassa.
Piano piano risolvera' i Problemi, ministro dopo Ministro.
Chiedete chi Sforno' a Cena.

Ecco, stanno Smontando la Sanita.
Perchè ci Ammaleremo meno?

O perchè saremo Morti, nel frattempo?

enrico w., novara Commentatore certificato 09.01.12 11:11| 
 |
Rispondi al commento


CREDO CHE LA TUA RISPOSTA SIA MOLTO INADEGUATA AL QUESITO DA ME POSTO

max r 09.01.12 11:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il dramma più grave è di chi perde il lavoro.Quando Grillo disse in piazza a Bologna: “Il problema è che non c’è lavoro”quasi mi meravigliai perché mi pareva una cosa inopportuna da dire.Ma come sempre era preveggente.E il lavoro ci sarebbe,come in ogni Stato civile, malgrado i criminali,i padroni di Eutelia o gli avidi come Marchionne o i delinquenti come i capi di Omsa,solo che lo Stato utilizzasse i 275 mld di tasse evase per rimettere a posto con lavori capillari questo paese.E non sarà certo con le liberalizzazioni di Monti o le grandi opere che ci riprenderemo,anzi queste faranno solo aumentare i prezzi,perché moltiplicheranno i soggetti che esigono esosi ricavi,com'è sempre avvenuto anche per ogni privatizzazione.Perdere il lavoro 20 anni fa in una società ancora in crescita di tipo anglosassone poteva anche essere una opportunità.Perdere il lavoro oggi con questa cris,in Italia,senza salario minimo o protezione dello Stato,è una tragedia
Questo video è fatto delle testimonianze dei lavoratori licenziati dalla Agile-Eutelia,che aveva 1350 dipendenti ed è stata maciullata dalla criminalità di alcune,poche,precise persone
“La fine di Agile è stata scritta fin dalla sua nascita,come un maleficio,da imputare a pochi disonesti:Landi,Massa,Liori.Il maleficio però si è potuto compiere appieno per la disattenzione delle istituzioni,del governo,che hanno lasciato soli i lavoratori,permettendo ai clienti,anche PA e ministeri,di non rinnovare i contratti,togliendo ossigeno ad un’azienda già in crisi e portandola al fallimento.Così chi compra oggi Agile non può che prendere un piccolo frammento di lavoratori,se è un’azienda seria,difatti solo altri sciacalli di professione potrebbero comprare"
Ho ascoltato questo splendido servizio a pranzo e non ho smesso di piangere,mangiando cibo e lacrime

http://www.youtube.com/watch?v=q9ej3DaTBtU

Mi chiedo con che faccia e che cuore,in questa situazione, si possa ancora chiedere di penalizzare il lavoro o di attaccare i migranti!!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 09.01.12 11:03| 
 |
Rispondi al commento

Il Titanic è Scomparso a Terranova ed il Problema son Bono ( non quello degli U2) e Biolè.
Intanto Le Signore dell'Aristocrazia s'allontanan con le Scialuppe.
I Popolani, a BagnoMaria ghiacciata...

Signore, accogli la mia Anima, ma ricordati dei Venduti e Venditori, MistiFicaTori...

enrico w., novara Commentatore certificato 09.01.12 11:00| 
 |
Rispondi al commento

enrico w quello che io posso sembrare non ha molta importanza, le notizie vanno date, i fatti poco chiari denunciati; mi pare che la filosofia del movimento si basa su questo o qualcosa sta iniziando a cambiare?

max r 09.01.12 11:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RINGRAZIAMO DIO CHE ESISTE LA RETE E I BLOG COME QUESTO...MA VOI VI IMMAGINATE CHE FINO A QUALCHE ANNO FA LA REALTA'A CUI DOVEVAMO CREDERE ERA SOLO ATTRAVERSO TRASMISSIONI TV ED INTERVISTE COME QUELLE FATTE IERI DA MONTI A CHE TEMPO CHE FA?....CHE LA LUCE SIA CON VOI....

Salvatore Tafuto Commentatore certificato 09.01.12 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

X sVIVIANA
..mi sa tanto che sei tu il somaro che vola citato da beppe grillo, tanto è vero che accetti la globalizzazione senza rendertene conto. Il tuo odio rimane dentro di te perchè non sapendo seguire un filo logico non comprendi, fraintendi, mistifichi e poi rinunci giudicando gli altri come razzisti, imbecillona! Tu hai saputo scrivere: "ormai viviamo in un villaggio globale e multietinco"
..da questo ORMAI hai manifestato:
1) una contraddizione di fondo perchè incosciamente dimostri che i danni del globalismo e della multicultura non le volevi neanche tu probabilmente perchè ti ritrovi lontana dal tuo paese, ma li difendi o perchè hai paura di non salvarti o perchè sei poco intelligente.
2) una arrendevolezza verso il sistema malato che tutti noi, in qualche modo, cerchiamo, chi più chi meno, di contrastare. Lo accetti perchè sei incapace di trovare altre vie di fuga possibili e molto probabilmente il tuo motto da conformista è "così fan tutti" proprio come il più ingenuo dei telespettatori.

Hai mai sentito parlare della decrescita felice? Del bisogno di Piccole patrie? Dell'autoproduzione? Della democrazia diretta?
Tutte cose che sono opposte alla globalizzazione e alla forzata convivenza tra diversità:
il popolo di un ogni paese nasce e vive nel suo territorio, chi esce e vive altrove di fatto non affronta il suo percorso e fugge dal suo destino, so benissimo che purtroppo guerre e fame sono spesso i motivi di spostamenti ma tra cercare la salvezza e cercare fortuna c'è una bella differenza e molti vogliono vengono qui pensando solo al loro culo infischiandosene del proprio paese nativo e ciò è molto triste perchè significa abbandonarlo. Ed è ancora più triste quando abbandoano i propri cari per abusare economicamente in altri paesi più tolleranti edisorganizzati come il nostro per raccimolare e spedire tutto nel proprio paese.

http://youtu.be/w1t0nJmi8hY
http://youtu.be/pEftScQxCxE
http://youtu.be/I3B6UpKztac


GRILLO NON DICI NULLA SU QUESTO?

Anche ai grillini il vitalizio da consigliere regionale non fa schifo. Anzi: uno dei due eletti in Piemonte sotto il simbolo del Movimento 5 Stelle, presentatosi come moralizzatore e rinnovatore dell’intera classe politica, ha deciso di intestarlo direttamente alla moglie.
Il movimento si sta scoprendo a suo agio nel magnifico mondo della “casta”. Succede in Piemonte, dove i due consiglieri regionali, il capogruppo Davide Bono e l’altro eletto Fabrizio Biolè, da tempo si fanno la guerra tra di loro su internet.

max r 09.01.12 10:46| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avanti, Felloni: chi viene Avanti?
Forza che Vi passo per la.... Daga.
Forza che Assurancetourix t'aspetta, Fabbro...

enrico w., novara Commentatore certificato 09.01.12 10:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

....più che degli "Asini che volano",
mi preoccupano di quelli ancorati nel parlamento....

Il Portatore

roberto p., genova Commentatore certificato 09.01.12 10:41| 
 |
Rispondi al commento

Monti:
"Mettere le mani nelle tasche degli italiani e' un concetto che non mi ha mai convinto".

"Chi veramente mette le mani nelle tasche degli italiani sono altri italiani che evadono le tasse, e questo e' un modo volontario di mettere le mani nelle tasche altrui".

"Poi ci sono altri italiani che mettono le mani nelle tasche di altri italiani inconsapevolmente, quando corrompono o ottengono vantaggi a danno di altri".

"In ogni caso consiglio a tutti di tenere le mani a posto".

Ecco bravo, incomincia tu caro Mario. Noi ci ritroviamo nelle tasche le mani di troppa gente, quelle di evasori, corrotti e corruttori, beneficiari di nepotismo e clientelismo e pure le tue, di mani, ci ritroviamo in tasca.

Se poi penso che le tue mani sono solo la "longa manus" della Merkel e di Sarko', la cosa innervosisce ancora di piu'.

Certo che la Merkel idea piu' geniale non poteva avere.
Il pareggio di bilancio.
Grande!
Dopo la crisi del 2008 ci voleva proprio il pareggio di bilancio, tanto per affossare ancora di piu' le economie di oltre mezza Europa. Tanto, lei si sentiva al sicuro, economia sana, bund affidabili, occupazione in crescita...

Non dico che i debiti pubblici non dovessero essere messi in sicurezza ma farlo ora sembra una mossa quanto meno azzardata.

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 09.01.12 10:40| 
 |
Rispondi al commento

Ripa, assessore Pdl, indeciso sul Regalo delle Feste a Vendola.
Un Triangolo di Stoffa Rosa o un viaggio al Triangolo delle Bermude?

Eccoli, i Tecnici...

enrico w., novara Commentatore certificato 09.01.12 10:34| 
 |
Rispondi al commento

L'integrazione! Negli anni sessanta, negli USA ho conosciuto una persona che diceva che nel 2000 si sarebbe avuta una completa integrazione! We'll all be a shade darker. "Saremo tutti una tinta più scura di pelle", significando il mescolio di razze. Monti, sempre da Fazio ha detto che l'Istat ha già calcolato che per il 2061 ci saranno il 17% di stranieri, in Italia. Penso che il calcolo sia per difetto, poi se si aggiungo le razze che si saranno mescolate coi nostri figli, è proprio possibile che i nostri NIPOTI saranno "a shade darker", ma ringraziando Iddio, ci ha assicurati Monti, festeggeranno il bicentenario dell'Unità d'Italia ancora sotto il TRICOLORE! Speriamo che almeno questo si avveri!

HappyFuture 09.01.12 10:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Veder Monti, mi Rammenta Cicciolina, quando,
una volta disse: "quando andavo in Collegio, la Suora Superiora era una Puttana".
Con le dovute Differenziazioni del Caso, ovvio.
Chi da del Proprio, non è accostabile a chi Toglie dell'Altrui.

enrico w., novara Commentatore certificato 09.01.12 10:26| 
 |
Rispondi al commento

la lotta contro le evasioni e l'avvio delle liberalizzazione irrita e spaventa la destra da Nicola Porro al suo berlusconi.
Minaccioso è stato l'avvertimento sulle liberalizzazioni: non ci si azzardi a toccare questa o quella categoria senza prima aver concordato con noi e con loro le misure.
Ghediniiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii vaff............

cesare Pavese, ancona Commentatore certificato 09.01.12 10:22| 
 |
Rispondi al commento

i parti al 3 % di fiducia da parte dei cittadini, non male D'Alerma, sei il migliore.
Attendiao che scendano a zero e poi li ricostruiamo come vogliamo noi.

cesare Pavese, ancona Commentatore certificato 09.01.12 10:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutti a Biasimare il Commerciante di Monza che ha Gonfiato i Prezzi.
Ha solo Aggiornato il Listino , poi praticato lo Sconto.
Come i Benzinai, del resto.
Aggiornando il Listino all'Aumento dei Costi, dovuti all'Incremento delle TAsse.
Stanno Ammazzando gli Animali.
Ma son le Bestie...

enrico w., novara Commentatore certificato 09.01.12 10:16| 
 |
Rispondi al commento

Come disse il maestro Mario Monicelli...
L'Italia non mai stato un Paese ...è solo una penisola..."un'espressione geografica".

...

questo è il problema

Carlo R. Commentatore certificato 09.01.12 10:13| 
 |
Rispondi al commento

Chiedano lo Scontrino Fiscale al "Socio" di Toto' Riina.

Per Rintracciarlo, chiedere di Gadaffi ed i Trasferimenti sulle sue Banche in cambio di "Traffici".
Ah, gia', peccato: è Morto..!

enrico w., novara Commentatore certificato 09.01.12 10:12| 
 |
Rispondi al commento

La novità della settimana e’ il Movimento 5 Stelle particolarmente tonico che supera agilmente la soglia del 4% e porta 22 deputati alla camera.

http://quaeram.blogspot.com/2012/01/ultimi-sondaggi-politici.html

Leggi in tempo reale come aumenta il debito pubblico italiano

http://quaeram.blogspot.com/2012/01/il-debito-pubblico-italiano-in-tempo.html

I poveri parlamentari italiani in vacenze alle Maldive

http://quaeram.blogspot.com/2012/01/i-poveri-parlamentari-italiani-in.html

L'onorevole Pisacane si lamenta che guadagna 30000 euro al mese

http://quaeram.blogspot.com/2012/01/incredibile-si-lamenta-che-guadagna.html

raffaele q., pomigliano Commentatore certificato 09.01.12 10:10| 
 |
Rispondi al commento

LETTERA AGLI ITALIANI TUTTI
Io ho sempre sostenuto che questo sistema non ha mai funzionato. Molti invece hanno convissuto pacificamente servendosi di questo sistema che gli ha foraggiati in un modo o nell'altro.
Si fa un gran parlare di questo siematico comportamento da parte dei cittadini italiani che evadono le tasse. Io personalmente condivido questo comportamento, però!
La Costituzione parla molto chiaramente di quello che il cittadino italiano deve fare per contribuire alle spese dello "STATO"
Il problema dell'Italia dal mio punto di vista si risolverà solamente quando verranno eliminati i veri parassiti, per parassiti intendo tutti quelli che mangiano denaro frutto dei sacrifici di chi nella quotidianità lavora è lavora nel vero senso della parola. Vi faccio una classifica dei parassiti che infestano l'Italia:
1° LE ISTITUZIONI COSI' COME SONO COSTITUITE;
2° LA POLITICA E POLITICI NEL SUO INSIEME;
3° IL BARACCONE STATALE;
4° STIPENDI E INCARICHI DI FUNZIONARI /DIRIGENTI;
5° OPERE PUBBLICHE INVENTATE SISTEMATICAMENTE PER TANGENTI;
6° GIORNALI E GIORNALISTI;
7° TELEVISIONE PUBBLICA;
8° INTERESSI PRIVATI DELLA COSA PUBBLICA.
Quindi lo spot pubblicitario va bene però sostituirei quelle foto, mettendoci dentro Befera Il Generale con la Maserati, Bossi, D'Alema, Il direttore della RAI, Don Verzè con tutta la Cassa da Morto, il Presidente della Corte di Cassazione,l'ex Ministro Amato e così via.
Fossi io al posti di Monti andando ritroso nel tempo comincerei a sequestrare tutti i beni di chi in tutti i modi ha partecipato al debito di questo PAESE, così come fanno i giudici con i mafiosi.
TASSE = A SERVIZI solo ed esclusivamente per i cittadini. LO STATO siamo NOI, LO STATO non può essere rappresentato da una persona così, messa lì a caso, LO STATO E' IL CITTADINO CHE DEVE AVERE LA PRIORITA' DI DECIDERE COME E DA CHI FARSI AMMINISTRARE SOSTITUENDOLI IN QUALSIASI MOMENTO.CHI SI RENDE RESPONSABILE DI GESTIONE O MALAFFARE "KAPUT"

massimo romano 09.01.12 10:05| 
 |
Rispondi al commento

A quando la Distribuzione delle Mascherine di "Colore" in stile Afrocubano, per accedere alle Classi Popolari dei Servizi Pubblici?
E non intendo i Vespasiani, anche se gli si Avvicinano, per Affinita' Elettiva.
Vero, Frecciarossa?
Vero Atm?
Vero Amsa?
Vero Fiat?
Vero Ufi?
Vero Sea?
Vero...?

enrico w., novara Commentatore certificato 09.01.12 10:05| 
 |
Rispondi al commento

Il governo mostra i uscoli.

Dopo averci tartassati nella maniera piu' bieca e anche elementare, anche un bimbo di tre anni sarebbe stato capace di fare una manovra come quella montiana, ora vuole dimostrare di essere ligio e ferreo nei confronti degli evasori. A suo modo il governo diventa minaccioso: "Guarda che ti vengo a pizzicare anche in vacanza".

Peccato che questi come altri mezzi, idonei a combattere l'evasione fiscale, esistessero gia' prima. E allora sorge spontaneo chiedersi perche' non l si sia fatto prima.

Peccato che non serva a nulla fare i controlli nelle zone di vacanza, perche' altri e piu' sofisticati metodi antievasione esistevano gia' prima. Gli studi di settore, in primo luogo. Il redditometro poi. E anche la buona volonta', per esempio una volta ogni due o tre anni, di andare a guardare cosa stia facendo quell'azienda o quel professionista.

Siamo arrivati alla spettacolarizzazione del controllo "su strada".

Peccato anche che per il recentissimo passato la GdF non si muoveva neanche su segnalazione dettagliatissima e documentata dell'altrui evasione o irregolarita', impiegando tempi biblici per esperire controlli che poi si perdevano e si perdono nel nulla.

Guarda...l'asino che vola. E tutti a guardar su. E' proprio vero!

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 09.01.12 09:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando avremo risolto il Conflitto fra Virtuosismo e Virtu', forse renderemo l'Italia un Paese Appetibile.
Non Appetitoso, ai Delinquenti che esercitano una cattiva Gestione del Potere.
Liberalizzazione: mai parola fu piu' Falsa.
In realta' è lo Sterminio, anzi la Soluzione Finale delle Libere Professioni.
Massificata la Produzione con Standard al Ribasso, sara' Porcheria da Ipermarket come nei settori fin qui percorsi.
Giornali: Porcheria.
Politica Bipolare(Finta, meglio chiamarla UNIPOLare): Porcheria.
Chiesa Affaristica: Porcheria.
Finanza: Strozzinaggio.
Polizia: Assassinio.
Alimentaristica: Junk Food o Mangimistica, se Preferite.
Amore: Partito delle Puttane.


Buongiorno, a chi è ancora sanamente Matto.

enrico w., novara Commentatore certificato 09.01.12 09:56| 
 |
Rispondi al commento

I fondi pubblici alla Lega finiscono in Tanzania
Belsito gestisce i rimborsi elettorali e rende conto soltanto al segretario Bossi

MILANO - Dal Regno dei fiordi all'isola di Afrodite, con un ultimo passaggio in Africa Orientale. È il percorso dei milioni di euro appena investiti dalla Lega e minuziosamente documentato da Giovanni Mari sul Secolo XIX . Secondo la sua ricostruzione, il segretario amministrativo federale - Francesco Belsito, tesoriere del Carroccio ed ex sottosegretario alla Semplificazione nell'ultimo governo Berlusconi - alla fine del 2011 ha messo in moto una considerevole serie di operazioni finanziarie coordinate da Banca Aletti, il sistema di private e investment banking del Banco popolare.


Ecco il giro dei soldi: il 14 dicembre «un investimento in 7,7 milioni di corone norvegesi (poco più di un milione di euro) vincolato per 6 mesi a un interesse del 3,5%»; il 28 dicembre «1,2 milioni di euro per l'acquisto di quote del fondo Krispa Enterprise ltd » di base a Larnaca, nell'isola di Cipro, e infine il 30 dicembre «il collocamento di 4,5 milioni di euro in Tanzania. È l'ultimo spostamento dell'anno e, nei fatti, svuota una delle dotazioni consegnate a Banca Aletti da Belsito per conto della Lega Nord». Totale: quasi 8 milioni di euro in una decina di giorni, se si aggiungono anche i movimenti-base di 700.000 euro trasferiti ad altri conti del partito, di 450.000 euro emessi in assegni circolari e di 50.000 euro ritirati in contanti direttamente da Belsito. L'operazione in Tanzania, inoltre - specifica Il Secolo XIX - «coinvolge il consulente finanziario Stefano Bonet, coinvolto in un rocambolesco fallimento societario nel 2010 e in affari con l'ex ministro "meteora" Aldo Brancher».

http://www.corriere.it/politica/12_gennaio_09/fondi-pubblici-tanzania_402d1e06-3a8d-11e1-8a43-34573d1838c1.shtml

Emiliano Z. Commentatore certificato 09.01.12 09:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*GRAMSCI
Odio gli indifferenti.Chi vive veramente non può non essere cittadino e partigiano.L’indifferenza è abulia,parassitismo,vigliaccheria,non è vita
Perciò odio gli indifferenti
L’indifferenza è il peso morto della storia
Opera passivamente,ma opera.È la fatalità;ciò su cui non si può contare;che sconvolge i programmi, rovescia i piani meglio costruiti;è la materia bruta che strozza l’intelligenza.Ciò che succede, il male che si abbatte su tutti,avviene perché la massa degli uomini abdica alla sua volontà, lascia promulgare le leggi che solo la rivolta potrà abrogare,lascia salire al potere uomini che poi solo un ammutinamento potrà rovesciare.Tra l’assenteismo e l’indifferenza poche mani,non sorvegliate da alcun controllo,tessono la tela della vita collettiva,e la massa ignora,perché non se ne preoccupa;e allora sembra sia la fatalità a travolgere tutto e tutti,sembra che la storia non sia altro che un enorme fenomeno naturale,un’eruzione,un terremoto del quale rimangono vittime tutti,chi ha voluto e chi non ha voluto,chi sapeva e chi non sapeva,chi era stato attivo e chi indifferente.Alcuni piagnucolano pietosamente,altri bestemmiano oscenamente,ma nessuno o pochi si domandano:se avessi fatto anch’io il mio dovere,se avessi cercato di far valere la mia volontà,sarebbe successo ciò che è successo?
Odio gli indifferenti anche per questo:perché mi dà fastidio il loro piagnisteo da eterni innocenti.Chiedo conto a ognuno di loro del come ha svolto il compito che la vita gli pone quotidianamente,di ciò che ha fatto e specialmente di ciò che non ha fatto.E sento di poter essere inesorabile,di non dover sprecare la mia pietà,di non dover spartire con loro le mie lacrime.
Sono partigiano,vivo,sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo.E in essa la catena sociale non pesa su pochi, ogni cosa che succede non è dovuta al caso,alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini.Odio gli indifferenti.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 09.01.12 09:47| 
 |
Rispondi al commento

Si elogiano gli evasori e si penalizzano i contribuenti
Si dà il potere ai sovversivi e si demonizzano i cittadini
Si loda chi si prostituisce per denaro o carriera e si umilia chi è onesto e lavora
Si premiano i ladri e si infierisce sugli innocenti
Si chiama equità l'iniquità
Pace la guerra
Liberalismo la disoccupazione
Mercato la sopraffazione
Progresso la violenza
Si dice che il dispotismo è democrazia e che i diritti di cittadinanza e di umanità sono obsoleti
I razzisti vogliono odiare ed emarginare in pace e vogliono pure non essere chiamati razzisti
Gli evasori non vogliono essere demonizzati come evasori
I preti esigono di essere rispettati per diritto divino
I politici per diritto regale

Replay di politica e antipolitica:
Non vedete che è il sistema orwelliano del potere che persiste? (Leggi il Masada su Orwell)

http://masadaweb.org/2009/12/27/masada-1058-27-12-2009-orwell-1984/

“Da Alice:“Quando io mi servo di una parola —rispose con tono sprezzante Humpty Dumpty— quella parola significa quello che piace a me,né più,né meno”
”Il problema è–insistè Alice–se tu puoi dare alle parole significati così differenti”
”Il problema è—tagliò corto Humpty Dumpty— chi è il padrone?“

Dunque è il padrone che stabilisce i significati del linguaggio per essere padrone dle nostro pensiero.
Cito: "Poiché la libertà umana passa attraverso i contenuti mentali,e questi si costruiscono attraverso le parole,le frasi e gli slogan,il primo strumento di un potere assolutistico sarà l’annientamento dalla libertà di pensiero, attraverso il condizionamento mentale di ognuno, così da destrutturare ogni idea autonoma e rendere impossibile ogni critica e dunque ogni opposizione. Il potere, dunque, comincerà il suo lavoro di annichilimento della volontà partendo dalla "destrutturazione" delle parole. I segni semantici vengono staccati dal loro significato finché non arrivano a indicare cose opposte. Il caos dei significati si tramuterà istantaneamente in caos morale, coscienziale."

viviana v., Bologna Commentatore certificato 09.01.12 09:40| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, ti scrivo perchè so che sei semsibile a queste tematiche.
Sarebbe bello se ti facessi ulteriormente portavoce di una proposta di legge popolare del tipo "niente più edificazioni"; per salvare l'Italia, il suo territorio, i suoi bellissimi borghi, per evitare la creazione di non luoghi come i centri commerciali, le megastrutture dal miniutilizzo , ecc, è necessario che venga approvata una legge (se necessario in costituzione) che vieti nuove edificazioni.
Sappiamo bene che la cubatura già edificata sul tutto il territorio nazionale è più che sufficiente a qualunque scopo quindi non è più tempo di nuove costruzioni ma di recuperare quelle esistenti.
Spero di leggere sul tuo blog, che sempre seguo con attenzione, una proposta simile.
Grazie

Raffaele Mosca 09.01.12 09:19| 
 |
Rispondi al commento

A quando la liberalizzazione delle farmacie?

Ad un dentista possono aprire uno studio accanto, ad un architetto o ad un ingegnere anche. Perché ad un farmacista no?

(Sono stufo di dover prendere il numero e fare la fila in farmacia quando sono nel belpaese)

saluti elvetici

...e buon anno a tutti, anche a chi mi detesta.

Fernando Vehanen, Helvetia Commentatore certificato 09.01.12 09:17| 
 |
Rispondi al commento

IERI OGGI DOMANI

...
passera
Passera
passerà
...

Carlo R. Commentatore certificato 09.01.12 09:14| 
 |
Rispondi al commento

a rai 3 invece di stare a penasare alle bancarorre fraudolente da milioni e milioni de euri ed alle politiche locali che fanno ospedali dove ce ne sono già troppi per rivendere agli amici degli amici gli stabili di quelli vecchi, invece di pensare a quelli che fanno strade nuove dove non servono per cambiare il prezzo dei terreni adicacenti, invece di pensare alle travi guardano la pagliuzza di uno scontrino da 4 euro non battuto per la pizza margherita.

che IPOCRITI quelli del PD!

ipocriti 09.01.12 09:13| 
 |
Rispondi al commento

E la prossima divisione/ gioco al massacro tra italiani, saranno le cosiddete liberalizzazioni. Hanno già liberalizzato le licenze commerciali, ora liberalizzano gli orari e a seguire liberalizzaranno tutto. Ma questi conoscono la realtà? Magari in grandi città potrebbe avere un senso, ma le realtà minori (che tirano la carretta dell'economia), saranno portate alla fame. Ma questi geni dell'economia da dove vengono? In principio (parole già dette da qualcun altro, lo so) regole non ce ne erano. Furono introdotte man mano per regolare le attività. E cìè stata crescita. Certo che poi le regole non furono adeguate, perchè la politica aveva smesso di fare politica e iniziato a fare interessi particolari, ed è ovvio che senza regole adeguate si arriva a caste vere e proprie in certi ambiti economici. Così come nella politica. Bastava adeguare le regole ai tempi. Cosa servono mille "rappresentanti dei cittadini" a Roma? Ad adeguarsi le loro rendite? E poi, sull'evasione fiscale, perchè non parlano di denaro non dichiarato e proveniente da attività illecite? Troppo difficile trovarlo eh? E qui mi ripeto, molto più semplice far pagare i soliti fessi.

Gian A 09.01.12 09:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lìitalia è un paese mafioso dove gli amici non si stimano e si rispettano ma si proteggono gli si fanno favori in modo che un domani il favore ritorni indietro la guardia di finanza di cortina troverebbe grandi difficoltà a mettere 2 agenti in servizio continuo a accertarsi che tutti i commercianti facciano regolarmente lo scontrino ? sarebbe facilissmo secondo voi perchè non lo fanno ? perchè la finanza lì è marcia tanto quanto i negozianti sono ladri l'italia è un paese di merda

tommaso RABITI Commentatore certificato 09.01.12 08:56| 
 |
Rispondi al commento

Stavo scorrendo le pagine di un libro che raccoglie i migliori articoli di Giovannino Guareschi de "il Mondo Candido 1946-1948" bene mi sono imbattuto in questo dal titolo "Troppi Zeri" di cui ne vorrei citare un estratto:
"...Fate tutti il vostro dovere: tutti vuol dire ognuno di noi. Bisogna perdere lo spirito dell'orda e acquistare la coscienza del valore che ognuno ha nella vita nazionale come individuo.
1.000.000 di italiani non deve più voler dire Uno seguito da tanti zeri quanti ne occorrono per significare che l'Uno più il resto fanno un milione. Un milione di italiani deve significare 1+1++1+1+1 tante volte fino a quando la fila risulti di un milione di unità in cui l'ultima è sostanzialmente uguale alla prima. Così si fa la siepe. Uscire dalla schiavitù degli zeri che vogliono dire 100, 1000 100.000 e non vogliono dire nessuno. Trovare se stessi e il senso dell'individuo e la misura precisa della sua funzione nel totale. Ciò significa acquistare il senso della propria responsabilità. Il milione si trova nelle condizioni del gregge: via il pastore il gregge non sa più dove andare. Via l'uno i sei zeri del milione non valgono più niente. E allora pur di valere qualcosa si affidano al primo Uno cui possono accodarsi senza preoccuparsi se si tratta di un 1 o un -1.
Ognuno deve acquistare il senso del suo valore di individuo, non più di elemento di gregge. Non le azioni di massa, ma una massa di azioni individuali. Non vergognarsi di possedere un cervello personale. Uno vicino all'altro faremo la siepe che arresterà i serpentelli...E ad ogni ondata risponderemo con l'arma formidabile di chi non vuol vendersi a NESSUNO.O la va o la spacca..." Bene, era il 24/05/1947 loro, il popolo dell'epoca aveva qualche attenuante, era appena uscito dalla guerra...noi quest'attenuante non ce l'abbiamo più. Sono passati 65 anni (ormai troppi) non sarebbe ora di essere UNO di quegli zeri di cui parlava il grande Giovannino.

Michele Marotta 09.01.12 08:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

oggi si festeggia santa mariastella neutrina da asinara.

sempre oggi si svuota la casa, in quanto, dopo più di due settimane, la prole riprende la via per la scuola.
mi spiegheranno prima o poi il perchè tanto tempo a casa per quattro giorni di feste, feste che tra l'altro cadevano di domenica....

e tra manco un mese, un'altra vacanzata a casa per via della settimana bianca, per loro, ma nera, per i genitori.

mah.....

misteri dei ministeri...

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!





E' possibile parlare per un quarto d'ora e non dire niente?

Ascoltando Monti ieri sera insieme alle "non domande" di Fazio mi sembrava un dialogo fra artisti: una specie di Shakespeare, solo molto più drammatico.

Chi ascoltava da casa ovviamente non capiva un cavolo. Potrei paragonare il discorso visto da casa ricordandomi quando iniziai a studiare l'esistenzialismo, solo che al confronto i concetti li capii nel corso del tempo integrando le letture mentre la politica dei liberisti la studio da ormai 20 anni e non capendo un cavolo di quello che dicono i principali esponenti politici che sembrano un branco di imbecilli.

Invece, imbecilli non sono! Sono un branco di delinquenti:

"Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente."
(Bertolt Brecht).

Lui conosce benissimo lo stato di cose e quello che andrebbe fatto:

lui sa che la crescita non porterà occupazione; lui sa che l'art. 18 non porterà occupazione;...

Guardate che c'è una piccolissima correlazione tra la crescita e occupazione. Vi dirò di più:

LA CORRELAZIONE TRA LA CRESCITA ECONOMICA E IL TASSO DI OCCUPAZIONE E' ADDIRITTURA NEGATIVO (-0,2)!!!!!!!

Ma questo Monti non ve lo dirà mai!

La differenza tra Monti e Berlusconi?

E' che Monti non scopa più, per questo motivo, "pacatamente e serenamente", si fotte gli italiani.

hasta farisei

ps: Agli italiani non gli piace essere inculati da un populista, ma da un liberista serio.


Tony Commentatore certificato 09.01.12 08:30| 
 |
Rispondi al commento

SEMPRE PER LA PRECISIONE....
La Polizia Romana ha individuato gli assassini dei padre e figlia cinesi; sono due marocchini di cui si conosce nome e cognome....e precedenti penali. E questa è una buona notizia.Ma il perenne guaio italiano, e solo italiano, è che quando i due assassini saranno acciuffati e processati, a loro non accadrà nulla, continueranno a vivere tranquilli a nostre spese di vitto e alloggio. In Cina, grande Paese Comunista, il delitto compiuto dai due marocchini viene punito con la pena di morte per fucilazione, e le cartucce utilizzate dai giustizieri vengono addebitate alle famiglie degli assassini.
http://it.wikipedia.org/wiki/Pena_di_morte_nella_Repubblica_Popolare_Cinese

ALDO SUCCI 09.01.12 08:10| 
 |
Rispondi al commento

AAA:I Politici voglio sapere dove sono finiti i 115 mld di euro dati al'1% dalla BCE!..addirittura c'è chi chiede un interrogazione parlamentare!..ahahahaha!.
Siamo al the truman show..italico..ma come,prima tutti d'accordo, regalno la sovranità nazionale monetaria alla BCE,poi si fanno impartire ordini da Bruxell(equiparando il ruolo del Parlamento ad una circoscrizione comunale)poi mettono al governo Banchieri e loro Consulenti, e alla fine si chiedono che fine hanno fatto i soldi, prestati alla BCE?..BEPPE qui c'è qualcosa che non torna!....ci sarebbe da ridere..ma la cosa è seria..molto seria!.
Forse sono preoccupati perchè le Banche non hanno intenzione di comprare bond?
Io penso che invece questi 115 miliardi, verranno utilzzati per coprire l'emoragia di liquidi che sta prosciugando le banche,liquidi che ormai stanno prendendo la strada per la SVIZZERA..penso anche che il crollo delle azioni delle banche italiane sia collegato anche a questo, oltre ovviamente alla fuga d'investimenti fatti da stranieri negli istituiti di credito nostrani.
Molti temono un probabile prelievo "coatto" dai depositi bancari..e quindi il fuggi fuggi sarebbe una delle ragioni di questa situazione..ovviamente noi che siamo più "ghiozzi" SAPREMO LE COSE ALL'UTLIMO..
BTP..NO GRAZIE!

roby f., Livorno Commentatore certificato 09.01.12 08:09| 
 |
Rispondi al commento

MA ALLORA VOGLIAMO USCIRE COL NUOVO POST CHE QUI C'E DELLA GENTE CHE ASPETTA? SFATICATI CHE NON SIETE ALTRO CHE SE NON FOSSE PER QUELLI NEI MINISTERI E NELLE PROVINCE E NELLE REGIONI CHE LAVORANO ANCHE PER VOI IL BLOG AVREBBE GIA CHIUSO

claudio casalinis (stilofe.56), ferrara Commentatore certificato 09.01.12 07:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

THE MONEY MASTERS (ITA) - p1 ................................................................................ Shock Economy: il capitalismo del disastro. En-Ita

claudio casalinis (stilofe.56), ferrara Commentatore certificato 09.01.12 07:38| 
 |
Rispondi al commento

THE MONEY MASTERS (ITA) - p1 ........................................................... Shock Economy: il capitalismo del disastro. En-Ita

claudio casalinis (stilofe.56), ferrara Commentatore certificato 09.01.12 07:34| 
 |
Rispondi al commento

Parole sante Beppe, ieri sera a sentire Monti c'era da vomitare, a sentirlo dire che l'Italia sta a posto e gli altri devono fare il loro dovere, ma lo sa che sulla stampa tedesca ci considerano uno stato-mafia fallito alla stregua della Somalia e dell'Afghanistan dove il territorio è in mano ai criminali e lo stato non esiste, ma come possiamo pretendere che i contribuenti tedeschi mettano i loro soldi per tenere in vita il nostro stato-mafia, mica sono scemi, meglio che ci facciano fallire, così gli italiani finalmente imbestialiti regoleranno i conti con i politici-mafiosi con i metodi sbrigativi.

Mario Genovesi 09.01.12 07:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

THE MONEY MASTERS (ITA) - p1 ........................ Shock Economy: il capitalismo del disastro. En-Ita

claudio casalinis (stilofe.56), ferrara Commentatore certificato 09.01.12 07:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

THE MONEY MASTERS (ITA) - p1 Shock Economy: il capitalismo del disastro. En-Ita

claudio casalinis (stilofe.56), ferrara Commentatore certificato 09.01.12 07:24| 
 |
Rispondi al commento

Claudio mi manda
Tornano i fiscovelox della GdF al confine col Canton Ticino:sono stati avvistati ai valichi di Ponte Chiasso e Brogeda,speciali rilevatori che registrano il traffico delle auto dirette in Svizzera e dalle targhe permettono di risalire ai conducenti per effettuare controlli su potenziali evasori.L’uso dei fiscovelox non è mai stato bloccato poiché si tratta di strumenti, come i cani fiuta valuta,in dotazione alla GdF per fermare la fuga all’estero dei capitali non dichiarati.Ma come già accaduto in passato anche questa volta la loro comparsa fa discutere,non solo i frontalieri che per motivi lavorativi devono passare la dogana ma anche la politica del vicino Cantone.Ad andare all’attacco per prima è la Lega dei Ticinesi che minaccia di portare avanti la tattica delle ritorsioni.«La ricomparsa dei Fiscovelox–scrive Lorenzo Quadri,consigliere nazionale del partito di Bignasca–ai valichi di Ponte Chiasso e Brogeda conferma ulteriormente che i rapporti con il nuovo governo italiano sono ben lungi dall’essere sulla via della normalizzazione;è semmai vero il contrario.La Berna federale non è in grado di rapportarsi con la controparte italiana.Un’incapacità che emerge con prepotenza anche in altri temi importanti per il Ticino(e non solo) quali il proseguimento a sud di Alptransit.Il conto di questa incapacità,sottoforma delle conseguenze di improvvidi cedimenti o accordi svantaggiosi,lo paga il nostro Cantone»
La Lega in Ticino era già riuscita a bloccare, come atto di rivalsa nei confronti delle politiche italiane in materia fiscale,i ristorni destinati ai comuni di frontiera calcolati sulle imposte alla fonte dei frontalieri.Circa 25 milioni che per i sindaci del Varesotto e delle altre province al confine con la Svizzera rappresentano una voce fondamentale del proprio bilancio

(qualcuno può farmi capire cosa sono questi guadagni per i sindaci leghisti di confine e perché lo Stato deve loro qualcosa per farsi perdonare la lotta antievasione?)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 09.01.12 06:59| 
 |
Rispondi al commento

quando il dito indica la luna, lo stolto guarda il dito. il problema di queste iniziative è che di solito sono degli spot, e l'eccezione come si sa, conferma la regola

glauco fontanone, robassomero Commentatore certificato 09.01.12 06:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Monti da Fazio:"Sono diverse cose: creare più spazi per la concorrenza e il merito in diversi settori" No! Forse non ha mai visto una bolletta che gli arriva per casa; forse non ha "internet" e non ha mai dovuto cambiare gestore! Forse sta ancora "co' a capa 'miz'e libri"! Non si è accorto che per avere più concorrenza bisogna andare in NERO, e in NERO i ragazzi non potranno mai mettere su famiglia! La "finanza" dev'essere SFASCIATA. NON serve neanche di tassare le Borse con le loro "TRANSAZIONI", bisogna "ABOLIRE" la "borsa", le "borse"! Solo economia "REALE"! Guadagni su fiducia e/o sfiducia di presunti andamenti gestionali finito, stop, BASTA! Il pianeta si salva con le REGOLE, senza regole c'è CAOS. Basta! Bisogna riportare FIDUCIA nel futuro. E mi meraviglia che sia CATTOLICO! Non si accorge che nel SUO LAVORO non c'è NULLA DI CRISTIANO!

HappyFuture 09.01.12 06:44| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, sono tentata a dirvi di fare la rivoluzione del "non scontrino", Cioé di costruire un'Economia parallela intanto siate nelle mani di avvoltoi come questo (BIG, BIIIIIG PICTURE!):

Mario Draghi è membro del Group of Thirty (GOT), dove la sua presenza segna il più scandaloso conflitto d’interessi della storia italiana, alla luce del disastro democratico che stiamo vivendo (prendano nota i demenziali travagliati dipietrosi che per anni sono corsi dietro al conflitto d’interessi del presunto ladro di polli e hanno ignorato quello dei veri ladri planetari).

Il lavoro dell’eccellente Corporate Europe Observatory ha denunciato il GOT e ciò che vi accade. Fondato nel 1978, è una lobby dove impunemente i grandi banchieri si mischiano a pubblici funzionari di altissimo livello.


Ecco i principali membri: Jacob A. Frenkel, di Jp Morgan Chase - Gerald Corrigan, Managing Director del Goldman Sachs Group - Jacques de Larosière, Presidente del Gruppo UE sulle risposte alla crisi finanziaria - William C. Dudley, ex Goldman Sachs oggi alla Federal Reserve di NY - Mervyn King, governatore della Banca Centrale d’Inghilterra - Lawrence Summers, ex ministro del Tesoro USA, oggi al Bilderberg Group - Jean-Claude Trichet, uno dei padri dell’Euro, ex governatore della BCE - David Walker Senior Advisor, Morgan Stanley International - Zhou Xiaochuan, governatore Banca Centrale Cinese - John Heimann, Istituto per la Stabilità Finanziaria - Shijuro Ogata, Vice Presidente, Commissione Trilaterale - inoltre vi sono passati Tommaso Padoa-Schioppa (ex Min. Finanze) e Timothy Geithner (attuale Min. Finanza USA). Ripeto: Draghi ne è membro oggi.

Cioè, in esso si mischiano i lobbisti della finanza bancaria più criminosa della Storia e i pubblici controllori delle medesime banche.

(da: http://www.facebook.com/notes/david-rorro/quereladenuncia-per-alto-tradimento-/10150380367147762)

"Meditate, gente. Meditate"

Lili A., Santa Rosa La Pampa Argentina Commentatore certificato 09.01.12 06:29| 
 |
Rispondi al commento

Monti salverà le sua banche, gli italiani finiranno nella miseria più totale, l'italia non esisterà piu ma saremo sotto una UE che nessuno vuole e sotto la dittatura di padroni di monti e alla finene ci sarà na bella rivoluzione e monti e la sua stirpe finiranno sulla gihliottinina (o mentodi equivalenti).

Poi ci sarà la guerra a sionista e si compirà quello che non è riuscito a hitler per mano dei mussulmani e con l'aiuto pure dei cristiani delgi stati uniti che non accetteranno piu di essere comandati da 4 sionisti schifosi.

ACCETTO SCOMMESSE 100 a 1 scadenza a 10 anni!

accetto scommesse 09.01.12 06:20| 
 |
Rispondi al commento

Se fossimo in un paese normale un'azione come quelle di Cortina servirebbe soprattutto come deterrente. Ma tutti questi anni di Berlusconismo, avallati da una sinistra compiacente, hanno ribaltato il senso delle cose. Chi vive nell'illegalità gode adesso di benefici che il cittadino onesto si sogna.
Io, sinceramente, mi sono un po' rotto i coglioni di questa situzione...

Massimiliano T., Scandicci (FI) Commentatore certificato 09.01.12 06:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per favore, torniamo a la "big picture". Non c'é "problema Italia". Cosa vuoi che conti lo scontrino di fronte a questi boys? Leggete. Beppe, ti prego di cercare di sapere se l'indagine é stata avviata...

http://www.facebook.com/notes/david-rorro/quereladenuncia-per-alto-tradimento-/10150380367147762

Lili A., Santa Rosa La Pampa Argentina Commentatore certificato 09.01.12 06:01| 
 |
Rispondi al commento

x viviana
ma smettila di darmi del razzista giudicandomi sommariamente e catalogandomi proprio come farebbe il razzista e smettila anche di tentare di scendere sul personale perchè sembri una vipera frustrata, tu non mi conosci e non puoi sapere...., e poi cosa vuoi che gliene importa dell'estero agli italiani che ogni mattina si alzano per andare a lavorare...io come altri guardo i problemi del mio quartiere, della mia città e del mio paese...
...e sono certo che tra noi due sei proprio tu quella che è partita, si ma di testa...., fatti un bel corso di yoga e prova a tradurre meglio quello che leggi perchè estremizzi troppo e lasci intendere cose che non esistono, io non voglio muri e nemmeno voglio chiudere per sempre, io non voglio sbattere fuori quelli regolari ma voglio più controlli e più severità lungo i confini del mio territorio....
viviana impara a leggere:
"io voglio sospendere l'arrivo delle popolazioni in cerca di fortuna finchè l'indice della disoccupazione non si avvicina allo zero...e voglio che nella lista degli esercizi commerciali da aprire sia data la priorità agli italiani con prodotti italiani per garantire l'italianità e quindi l'economia italiana"
...sono tutte cose discutibili ma necessarie, sicuramente difficile da attuare ma urgenti, noi italiani non possiamo più permetterci di accogliere tutti senza gestione e regole, mettitelo bene in testa...


"..Vediamo se in tanti anni di ammonimenti,ditini alzati,lezioncine dei campioni della legalità, severe rampogne sul senso dello Stato e velate minacce di chiamare i caramba, abbiamo imparato qualcosa. Proviamo così:“Basta con il superficiale giustificazionismo di comportamenti delinquenziali”!Non male,eh? Oppure anche così:“Non si fornisca giustificazione a chi infrange la legge in nome di un’ideologia”!Vado bene? Ancora:“Prosciughiamo l’acqua in cui nuotano questi malefici pesci!”.Questa piace sempre,no? Bene,non ci crederete,ma erano anni che sognavo di dire frasi come queste.E se ora le posso finalmente pronunciare,anche con quel tono di ammonimento drammatico che certe parole meritano,è perché si è diffusa nell’aria –la mefitica aria del paese– una strabiliante spirale di idiozia. Un filo che lega Cicchitto inviperito per “l’azione politica” del fisco,alla Santanché disperata perché “si criminalizza la ricchezza” (ah,ah!) a Piero Ostellino che perde il sonno perché teme che la lotta all’evasione diventi lotta di classe (che tenerezza!).Aggiungete alcuni pupazzi minori tipo Osvaldo Napoli (“Stato strozzino”)o Francesco Pionati (“Odio giacobino e qualunquistico contro l’evasione”) e avrete il simpatico quadretto di famiglia di chi giustifica qualche centinaio di fuorilegge che dichiarano come un bracciante e girano in Ferrari. Ora mi chiedo: essendo di fatto l’evasione fiscale una rapina ai miei danni,posso denunciare in sede penale chi la blandisce,la giustifica,la difende e se la coccola? Forse no,anche se per certi casi il concorso morale ci starebbe tutto.Però nessuno mi impedisce di additare al pubblico ludibrio certi “cattivi maestri”(Wow!anche questa aspettavo di dirla da anni,che goduria!)che con i loro arzigogoli ideologici fanno da sponda a certe forme di delinquenza particolarmente odiose. Non abbiano spazio,non scrivano sui giornali,vengano emarginati!Non sarà la lotta di classe che teme Ostellino (magari!),ma un piccolo contrappasso sì.
A.Robecchi

Paola Bassi Commentatore certificato 09.01.12 03:26| 
 |
Rispondi al commento

ho deciso che quando mi arriverà da pagare la nuova tassa sulla mia prima ed unica casa di cui mi devo pagare pure il mutuo. ho deciso di non pagare e poi sapete che vi dico quello che succederà, succederà mi sono rotto e lo dico a tutti piuttosto moroooooooooooooo ma a questi quattro stronzi non gli do più un euro. io ho chiuso il mio negozio a novembre del 2005 e avrei dovuto riprendermi l'iva versata, sapete cosa mi hanno risposto? LO STATO NON HA I SOLDI (STI STRONZI ROTTI IN C.....O) LO STATO FINO A PROVA CONTRARIA SONO IO SIAMO NOI, quindi mi verrà da ridere quando i soldi li chiederanno a me, la risposta sarà uguale alla loro. l'italia deve fallire perchè chi ci rimette non sono quelli che non hanno più un cazzo, chi ci rimette sono proprio questi quattro stronzi, l'avete capito perchè hanno tutta questa fottuta paura! e a noi ci dicono ci chiedono! è finitaaaaaaaaaaaaa. e basta! LA VITA è UNA E ALLORA O LA VIVO BENE OPPURE STI CAZZI PREFERISCO MORIIII. me venissero a chiedere i soldi nel'aldilà. se c'hanno il coraggio....

NOI STIAMO QUA, SU DI UN BLOG, UTILE SI MA SEMPRE UN BLOG.MENTRE LORO SI PRENDERANNO TUTTO CIO' CHE E' REALE E QUANDO CE NE SAREMO ACCORTI..........E' FINITAAAAAAAAAA LO CAPITE O NO.. SIAMO AD UN PUNTO CHE O CI RIBELLIAMO O CE LO METTERANNO LI IN QUEL POSTO COME HANNO SEMPRE FATTO. E IO HO 45 ANNI E UN FIGLIO DI 9 ANNI. SE MUOIO PER UNA GIUSTA CAUSA
SE MUOIO PER LA MIA LIBERTA' SE MUOIO E MIO FIGLIO E' SALVO, LUI ANCHE SENZA DI ME UN GIORNO POTRA' ANDARE FIERO DI ME E VIVRA' IN UN PAESE MIGLIORE.

QUANDO QUANDO SCENDIAMO TUTTI IN PIAZZA? QUANDOOOO. DECIDIAMOOOOO FORSE IL BLOG SERVE ANCHE A QUESTO NON CREDETE. FACCIAMOLO E ORGANIZZIAMOCI

ASPETTO NOTIZIE DAL BLOG.

cesare muneghina (golpe), ladispoli Commentatore certificato 09.01.12 03:16| 
 |
Rispondi al commento

(dal blog di Ciwati)

La #scontrinoweek

Preparatevi, perché la prossima sarà la settimana dello scontrino, la #scontrinoweek.

Sarà una settimana di sensibilizzazione, nella quale non sarà soltanto normale chiedere lo scontrino, ma si potrà lasciare in cambio un proprio scontrino personalizzato.

Con un messaggio che richiami al patto di cittadinanza, ricordi l’ammontare del debito o la percentuale di evasione sul Pil. Oppure con il messaggio del gatto con gli stivali: “insieme possiamo fare molto”.

Perché il dilemma di Kennedy va risolto così: chiediti cosa può fare il tuo Paese per te e anche cosa puoi fare tu per il tuo Paese.

Il cambiamento è individuale e collettivo insieme, altrimenti non è. E non c’è solo Cortina, ci sono più di altri ottomila comuni. E un lavoro culturale da fare, tutti insieme.


Ciao Beppe
Ciao blog, anche se è tardino

intanto Buon Anno a tutt@!

forse ho perso un po' di post, ma mi sa
che non sono tanto d'acccordo con questo

dov'era Monti in questi venti anni?
allora dico dov'ero io e dov'eravamo tutti

Monti non ha la bacchetta magica per raddrizzare stortura di decenni anzi direi mezzo secolo
sta cercando di fare quello può, come può
cioè tra i mugugni e svariati bastoni tra le ruote

non è uomo di sinistra, ma non è neanche quel mostro-banchiere-cospiratore(secondo me naturalmente) che tanti lo dipingono

l'avessimo avuto prima, anziché aver quel disgraziato che abbiamo avuto, non staremmo come stiamo

Temo, davvero temo, il momento in cui questo governo lascerà, per dare il passo al goveerno "politico"...


Paola Bassi Commentatore certificato 09.01.12 03:09| 
 |
Rispondi al commento

In questo articolo secondo il mio parere hai centrato un'aspetto fondamentale che lega ogni forma di potere, infatti per esercitare un forte consenso la base elettorale deve essere disunita, sinistra contro destra, operai contro industriali, dipendenti contro autonomi, è la favola che ha chiuso gli occhi a migliaia di persone per decenni, adesso però esiste un problema, stiamo andando tutti verso la m...a ed ecco che all'improvviso non siamo più cosi' nemici gli uni degli altri ma anzi voglio azzardare quasi quasi stiamo diventando solidari con il nostro opposto. Pero' cosi la politica si sente smarrita non avendo mai avuto una struttura di persone pensanti ora con chi c'e la prendiamo? Forse è meglio che la gente risenta le differenza come i ricchi con la ferrari e l'operaio che non arriva a fine mese, versiamo un po' di odio sul nostro popolino cosi' ricomincieranno a ascoltarci e riprenderemo uno voto a sinistra uno a destra e ci facciamo i c..i nostri come sempre.

Massimo 09.01.12 02:17| 
 |
Rispondi al commento

E quando andate a votare leggete i programmi e non votate i partiti ma le persone.
Iniziamo da noi stessi a cambiare tutte quelle piccole abitudini che hanno portato a tutto questo marasma.
Muniamoci si più senso civico.
Nik di www.custodiestensi.it

Nik 09.01.12 01:47| 
 |
Rispondi al commento

Iniziamo a farci dare lo scontrino fiscale o la ricevuta sempre per abitudine.
Per il resto è molto triste.

Nik 09.01.12 01:41| 
 |
Rispondi al commento

sono talmente sconfortato dallo schifo nel quale siamo immersi che mi farei una sega per godere un istante

mario marcucci 09.01.12 01:18| 
 |
Rispondi al commento

E facciamolo fare sto PASSAPAROLA all'incappucciato dai!

dai! che ci facciamo due risate

Alex Scantalmassi 09.01.12 01:10| 
 |
Rispondi al commento

Io piu degli asini che volano mi preoccuperei degli s....i che i suddetti lasciano cadere i mezzo alla folla di diseredati perche sono coperti di una pellicola d`oro ma sono solo m....a!

Pavan Giorgio 09.01.12 01:00| 
 |
Rispondi al commento

scusate non ho scritto quasi nulla in tema e volevo dire la mia,

lo sapete vero com'è andata a Cortina D'Anpezzo?

per chi non lo sa ecco qua:

Gli ispetto dell'agenzia entrate erano 80, ma bastava mandarne uno al massimo due

come hanno visto il primo è partito un PASSAPAROLA di quelli potentissimi che Travaglio manco se stava qua 20 anni riusciva a convincerne altrettanti. Poche centinaia in fondo,

sembra facile eh!

è dura da matti invece.


Che palle con st'evasione fiscale.
La barca prende acqua perchè nella stiva abbiamo caricato di tutto; dalle droghe alla monnezza compresi rifiuti nucleari e tossici, l'equipaggio, a partire dal comandante si è venduto la nave, il carico e tutti i passeggeri in sovranumero.....e loro cosa vanno a vedere?
Se quelli che sono nella sala bar che stan prendendo l'aperitivo han fatto lo scontrino alla cassa........ .... e controllano la busta paga dei mozzi ... ......

Ma come si fa? cambiare cosa????? cosa????? cosaaaaa????

(subito viene un'immenso scoramento totale e disarmante....poi mi trastullo con le incredibili vaccate a muzzo)

new sandro c altrove Commentatore certificato 09.01.12 00:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

manuela, sono un invidioso... che posso fare?

Robert De Nairo Commentatore certificato 09.01.12 00:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a te ti aspetto al varco, non so se ti è chiara la cosa...ma magari ora inizia ad esserlo...;)


lenin, che è successo? ti hanno licenziato?

beccati questo, tutto per te:

http://www.youtube.com/watch?v=LDRV93xH7v8

Robert De Nairo Commentatore certificato 09.01.12 00:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io, uomo disilluso dalla vita... mi accontenterei di vedere un'asino che scalcia come Dio comanda.

metti un cavallo in una mandria di asini che non fanno il loro dovere e rischi di ritrovarti con un mulo che non sente ragioni.

la definirei evoluzione.... seeh!

Notte a tutte e tutti!

Alex Scantalmassi 09.01.12 00:25| 
 |
Rispondi al commento

Eh no caro Beppe, altro che asino che vola.
A pulirsi il c**o con la Legge sono stati anche questi suvvisti da 200mila euro che dichiarano 20.000 euro e quei cortinesi evasori che vendono una bottiglia di champagne 50.000 euro senza ricevuta.
Bisogna uscire anche nei fatti dal pantano d'illegalità diffusa e capillare nel quale il sistema dei partiti ha gettato l'Italia.
Bisogna togliere a tutta questa gentaglia la sicurezza dell'impunità!
"Melius abundare quam deficere", dicevano i latini.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.01.12 00:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DA RESET ITALIA
Amici, ieri, avviene raramente, stavo bevendo una Coca Cola.
Guardavo le bollicine che salivano verso la schiuma e meditavo.
Il Commissario Maigret pensava davanti ad un boccale di birra.
Io quando sono indigesto, mi concedo una Coca Cola senza caffeina, a volte funziona.

Pensa e ripensa e mi sono detto in prima battuta:
La Coca Cola è un’icona capitalistica, consumistica ed anche comunista!?
In tutto il pianeta la Coca Cola, è probabilmente il prodotto industriale più globalizzato simbolo del capitalismo Americano.
Dal punto di vista marketing è inequivocabilmente senza rivali per consumismo.
Rappresenta inoltre il simbolo dell’emancipazione e della libertà globale.
Nei paesi comunisti, la Coca Cola fu legalizzata solo dopo la sua caduta.
In quelli ancora oggi sottomessi a dittature totalitarie, la Coca Cola è proibita quale simbolo del capitalismo occidentale.
Eppure, è un prodotto alla portata di tutti, dal diseredato come al Presidente degli Stati Uniti, dal precario a Marchionne, dal miscredente al Papa !?
Quale prodotto potrebbe essere definito comunista più della Coca Cola ???

Pensa e ripensa e mi sono detto in seconda battuta:
Mario Monti, è come la Coca Cola !?
Prima di essere presidente di un governo tecnico era simbolo del capitalismo bancario piaceva tanto a Berlusconi ma per lui ha sempre tifato anche Bersani !?
Mario, è il nuovo simbolo della globalizzazione politica, piace a tutti, ricchi e poveri, impiegati e dirigenti, preti e mangiapreti, destrossi e sinistrossi !?
Prima d’oggi, nessuno era riuscito a fare “digerire” piatti pesanti ed indigesti agli italiani !?
Lui, il frizzante e “spumeggiante” Coca Monti, ci sta facendo fare rutti incredibili e qualcuno, sta già liberando anche qualche piccolo peto !?

Riccardo B., Cupra Commentatore certificato 09.01.12 00:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perfetto, puntuale, preciso. Le cose stanno esattamente così, ma alla gente la verità non interessa. E' stupefacente notare come malgrado la palese evidenza della contraddizione degli argomenti sostenuti dal governo per argomentare la crisi, la popolazione si beva supinamente ogni fanfaluca. La stampa ha le sue enormi responsabilità e sarebbe auspicabile, in una nazione moralmente virtuosa, che lor signori della carta stampata e dei vari tg fossero esaminati da una corte attenta e imparziale. Una Norimberga insomma, che riporti i giornalisti al loro ruolo fondamentale di garanti della democrazia in quanto informatori del cittadino contribuente, ponendolo nelle condizioni di controllare i politici e gli amministratori delle società pubbliche e delle private ampiamente sovvenzionate dallo stato: delle banche in primo luogo.

stefano radi 09.01.12 00:06| 
 |
Rispondi al commento

Per STEFANIA A. 22:19

Per quanto riguarda il pezzo della sig.ra Littizzetto, penso che in qualche modo abbia parlato anche della situazione attuale. Per me ad esempio, quando ha parlato della SUPPOSTA EFFERVESCENTE, era facile accostare la supposta a questo periodo di crisi e alla manovra del "governo tecnico" di cui Monti è il tutor bancario.

In ogni caso, a prescindere dal mio modo "ironico" di vedere le cose, penso che abbia fatto bene. In altre puntate, aveva parlato dello Stile Monti e anche stasera a mio modo di vedere a detto una cosa giustissima:

NON SI POSSONO FARE LE PULCI A MONTI SUL CENONE (cotechino) DI CAPODANNO QUANDO CHI LO HA PRECEDUTO SI PORTAVA UNA VAGONATA DI PORNO STAR E PALI DELLA LAP DANCE.

Se tu avessi detto che Fazio non ha fatto bene il suo lavoro, potevo anche capirlo ma, addossare alla Luciana quanto dici, non lo trovo corretto.

cmq, CONOSCENDO LO STILE DELLA LITTIZZETTO, penso che su MONTI & C. S.p.A. nelle prossime sedute (il modo come lei siede sulla scrivania di Fazio) non mancherà di dare qualche SCIABOLATA.

Aloha!


Le piccole imprese italiane stanno chiudendo,quelle che sono ancora aperte tirano a campare al solo fine di restituire i soldi alle banche con le quali sono indebitate,altrimenti sarebbero già chiuse.E' un equilibrio molto instabile che nel 2012 si romperà,ci sarà una contrazione dei consumi che si rifletterà in tanti posti di lavoro persi,quindi recessione,quindi meno tasse per lo stato,quindi nuova manovra,quindi nuove tasse,quindi fallimento!!
Si stà curando il malato con le botte in testa,viva i professoroni al governo!!!

flavio r. Commentatore certificato 09.01.12 00:04| 
 |
Rispondi al commento

fiori finti poi, leggi di plastica, UN DERIVATO DEL PETROLIO!

Alex Scantalmassi 09.01.12 00:00| 
 |
Rispondi al commento

Mi ripeto:

“EVASIONE FISCALE, MA ALLA FINE A CHI TOCCA IL CETRIOLO”?

In questi giorni si fa una gran cagnara sulla lotta all’evasione fiscale, bene tutto bene, perfetto, vogliamo ammettere per un momento che tutti gli evasori fiscali Italiani, volenti o nolenti da domani si redimano e da domani paghino tutti fino all’ultimo centesimo di tasse.

“RIMARREBBE POI DA VEDERE COME LO STATO ITALIANO, SPENDEREBBE TUTTO QUESTO BEN DI DIO”, visto che per ora vuole tagliare su tutto, pensioni, articolo 18 dello statuto dei lavoratori, svendita della cosa pubblica ecc………, per ora sembra che voglia usarlo solo per salvare le banche con le pezze al cuculo, ma di questo né parleremo in un'altra occasione.

“MA TORNIAMO AL NOSTRO ARGOMENTO, L’ITALIA È DIVENTATA UN PARADISO, DOVE TUTTI PAGANO LE TASSE, MA ALLA FINE DI TUTTO QUESTO A CHI TOCCHERÀ IL CETRIOLO”?

Facciamo un esempio, il Gioielliere di Cortina d’Ampezzo, dopo la vista della finanza, si caca sotto e si redime e si mette a pagare tutte le tasse e con lui tutti i gioiellieri d’Italia, ma il gioielliere ladrando sulle tasse poteva permettersi la Ferrari, andare nei migliori ristoranti, ecc………, insomma fa/faceva “LA BELLA VITA”, ma se deve pagare tutte le tasse, “LA BELLA VITA” se la può scordare, “MA IL GIOIELLIERE CON IL CAVOLO CHE VORRÀ RINUNCIARE ALLA BELLA VITA”, per questo userà l’unico modo che conosce per continuare a fare la bella vita, aumentando il prezzo le Rolex d’oro, che se lo potevano permettere di comprare, l’industriale, il medico, l’avvocato, il commerciante, l’idraulico, l’elettricista ecc…………, insomma tutti i più noti evasori fiscali d’Italia, che a loro volta essendosi redenti si sono messi a pagare tutte le tasse, ma naturalmente anche loro non vorranno rinunciare “ALLA BELLA VITA” per questo si rifaranno sui loro clienti e dipendenti, insomma i soliti fessi, già spremuti abbondantemente dallo stato.

“GIRA E RIGIRA, IL CETRIOLO ARRIVERÀ, AI SOLITI COGLIONI”.

Paolo R. Commentatore certificato 08.01.12 23:59| 
 |
Rispondi al commento

tutte scuse! qui non siamo in Polonia dove le rivoluzioni si fanno con i mazzi di fiori!

Viva Beppe Grillo!

Alex Scantalmassi 08.01.12 23:59| 
 |
Rispondi al commento

ma grillo, se in italia i poveri prendessero coscienza di sè e si mettessero contro i ricchi probabilmente i miliardari come te avrebbero qualche quintalata in meno di soldi ma forse ci sarebbe più equità in questo paese... altro che i politici che mettono i poveri contro i ricchi... e smettila di strumentalizzare il disagio sociale per il tuo sporco tornaconto... una cosa hai detto benne ... il pesce puzza dalla testa... e in questo paese i politici non sono nemmeno le lische del pesce... cazzaro che non sei altro.

Robert De Nairo Commentatore certificato 08.01.12 23:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un saluto speciale al mio amico immi grato!
come la va a bogonchasa?

liliana g., roma Commentatore certificato 08.01.12 23:53| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei proprio sapere dov'è finito il mio commento delle 21:39, volto a sapere dove vanno a finire i soldi sulle famigerate autoriduzioni degli stipendi degli eletti del Movimento 5 stelle.

Credevo che la censura esistesse solo sul Giornale o su Repubblica, mai andavo a pensare che esisteva anche SUL BLOG DI BEPPE GRILLO!!!

Vive la Libertè!

P.S.
COL CAZZO CHE VI VOTERO' DI NUOVO!!!

KARDINAL 08.01.12 23:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

hei, detto tra noi, non è vero che l'asino vola,

E' TUTTA PROPAGANDA! :)

Alex Scantalmassi 08.01.12 23:40| 
 |
Rispondi al commento

Stamattina alle nove sono andato a fare un giretto con la mia cagnetta Diana nel parco giochi vicino a casa mia.
Non c'e' mai nessun bimbo.
Mai.
Qualche volta incontravo due ragazzini marocchini con il loro padre,avevo fatto anche un po di amicizia,li raccontavo i bei posti visti nei miei viaggi in Marocco,le fumatine fatte a Ketama,di Fes,delle citta' imperiali:era contento che il Marocco mi fosse piaciuto.
Non li vedo piu' da un paio di mesi,erano con me i soli frequentatori di questo piccolo ma ben tenuto parco.
Saranno tornati nel loro paese visto che qui ogni giorno chiude qualche ditta e nuovi posti di lavoro si sognano e basta.
Eppure il quartiere e' grandino,ogni tanto vedo qualche fiocco che annunciano nuove nascite.
Dove cazzo vanno a giocare sti bimbetti ?
Sanno ancora come si gioca?
I genitori sanno che i bambini DEVONO giocare ?
Daccordo che di domenica c'e' la messa ma qui la anzi le chiese possono anche chiudere per mancanza di clienti:ci vanno le solite quattro vecchiette e un paio di sacrestani.
Mi e' venuto un dubbio atroce: che siano davanti alla tv o a giocare con la play station ?

Spero di no ma mi sa che siano queste le cause...

Spero di cuore di essere al torto.

Hanck

Dirty Old Man, piovene rocchette Commentatore certificato 08.01.12 23:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Allarme sanitario: la Sindrome di Stoccolma ha contagiato il Mondo intero!: PARTE 3/FINALE
(FONTE: Liberarchia)

...o Informazione Libera in pillole; tuttavia tali prodotti non vengono distribuiti nelle normali farmacie, in quanto un uso massivo potrebbe spingere il paziente in atti di boicottaggio che danneggerebbero tutte le multinazionali, incluse quelle farmaceutiche.
Utili farmaci di origine erboristica si possono comunque trovare occasionalmente nelle piazze delle città, all’ interno delle Università o in qualche centro sociale, dove appunto vengono fornite indicazioni utili per reagire insieme a questo disturbo psicollettivo.
E’ dunque necessario che ognuno inizi sin da oggi ad auto-diagnosticarsi tale disturbo, e prendere provvedimenti di qualsiasi tipo.
Si avvisa però il gentile paziente che i metodi curativi qui descritti possono provocare inaspettati stati di consapevolezza, che di effetti collaterali ne ha tanti assai.

Francesca C. 08.01.12 23:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Allarme sanitario: la Sindrome di Stoccolma ha contagiato il Mondo intero!: PARTE 2
(FONTE: Liberarchia)


“Arbeit Macht Frei”.
Che il lavoro renda liberi ormai lo credono tutti, tanto che quando troviamo qualcuno disposto a rubarci i nostri giorni in cambio di pezzi di carta lo ringraziamo e lo veneriamo, mostrando così i sintomi veri e propri della Sindrome.
La situazione sta però ultimamente degenerando.
In Europa per esempio pare che interi Paesi siano stati presi in ostaggio da emissari di un noto gruppo terroristico, la cosiddetta Banda Canaglie Erudite, meglio conosciuta come BCE.
I terroristi hanno inizialmente derubato e saccheggiato i cittadini di ogni avere, sottraendogli ogni tipo di bene e servizio, dopodichè hanno inviato esponenti per compiere un vero e proprio sequestro di massa, durante il quale le vittime continueranno a subire maltrattamenti di vario tipo e a perdere ulteriormente i loro averi.
Tuttavia, inspiegabilmente questo atto di inaudita violenza è stato acclamato dalla moltitudine come una vera e propria salvezza, tanto da arrivare all’ estremo sintomo della Sindrome considerando il loro sequestratore come un liberatore. Altri invece giustificano l’ accaduto definendolo un normale e legittimo sequestro tecnico.
Insomma, un vero caso di demenza collettiva!
Per quanto riguarda la cura, medici autorevoli quali Noam Chomsky, Slavoj Zizek e David Graeber hanno messo in luce come molti miglioramenti possano avvenire tramite la terapia di gruppo.
E’ stato riscontrato infatti che grazie all’ organizzazione di movimenti, eventi largamente partecipati e con l’ aiuto del confronto reciproco la moltitudine può riuscire a realizzare un percorso di emancipazione e di maturazione nel quale grazie ad una presa di coscienza maggiore risulta poi in grado di riconoscere la drammatica situazione di sequestro nella quale sta vivendo.
Altri esperti suggeriscono l’ assunzione di medicinali, quali Senso Critico Spra

Francesca C. 08.01.12 23:30| 
 |
Rispondi al commento

forza monti" caccia i 98 miliardi di euro che cono stati sottratti alle casse dello stato!

chi approva questo commento lo voti, piano però uno alla volta grazie!


Applauditelo,osannatelo,Monti riuscirà ad uccidere il paese,le imprese e gli imprenditori non investiranno più un euro in italia e il paese si avviterà senza scampo in una recessione seguita dal fallimento.
Prima di questo ovviamente avranno sbranato tutto lo sbranabile;quando rimarranno solo più le ossa andrà a stringere le mani dei leader europei e potrà dire:missione compiuta!

flavio r. Commentatore certificato 08.01.12 23:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Allarme sanitario: la Sindrome di Stoccolma ha contagiato il Mondo intero!
(FONTE: Liberarchia)

Secondo recenti studi dell’ OMS (Organizzazione Militanti Sovversivi) una strana epidemia si sta diffondendo a macchia d’ olio in tutto il pianeta, e credo ti convenga leggere attentamente questo testo, perchè molto probabilmente SEI GIA’ STATO CONTAGIATO PURE TU!
Per chi come me è del tutto ignorante in materia medica, la Sindrome di Stoccolma è una condizione psicologica nella quale una persona vittima di un sequestro può manifestare sentimenti positivi (talvolta giungendo all’innamoramento) nei confronti del proprio sequestratore.
E per quanto possa sembrare incredibile questa patologia è stata riscontrata in intere masse di individui che collettivamente manifestano simili sintomi.
In tutto il Mondo infatti sono state messe in atto complesse pratiche sociali ed economiche tali da non consentire ad alcun individuo di poter guadagnare da vivere senza partecipare a processi di alienazione all’ interno di fabbriche nauseabonde o dentro uffici grandi come scatole dei fiammiferi, spesso in condizioni di sicurezza non idonee, causando più di una morte.
Quello che pare insomma come l’ unico mezzo di sostentamento è a tutti gli effetti una morte a piccole dosi, e nonostante l’ innaturelezza della situazione la maggior parte degli individui continua a considerare tutto ciò come lo stato normale delle cose, come se in realtà tutto ciò non fosse l’ effetto di un processo artificiale costruito in lunghi tempi, determinando quello che possiamo considerare il più grande sequestro di massa della Storia dell’ Uomo.
Per di più, agli occhi dei giovani laureati o dei nuovi sequestrati il mondo lavorativo è quello che può offrire una vera emancipazione, è quello (e il solo) all’ interno del quale un Uomo può diventare un individuo di significato, accettando così come assodato quell’ assioma campeggiante l’ ingresso di uno dei luoghi peggiori del Mondo di sempre.
“A

Francesca Cattaneo 08.01.12 23:23| 
 |
Rispondi al commento

Questo sito non può dire che qualcosa va meglio o qualcosa nonostante tutto non è male... altrimenti morirebbe in pochi giorni.

Quindi forza ragazzi TUTTI INSIEME:

"FA TUTTO SCHIFO!"
"FA TUTTO SCHIFO!"
"FA TUTTO SCHIFO!"
"FA TUTTO SCHIFO!"
ecc...

Neri andrea 08.01.12 23:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'evasione fiscale è un problema, certo che lo è, diamine! Ma non è "il" problema, come ci vogliono far credere. E' questo che intende Beppe. Dividi et impera, mi sembra che si stia concretizzando anche in questo blog. Stiamo calmi, ragazzi! O, le nostre idee e le nostre speranze non avranno un futuro. Stiamo uniti, altrimenti vuol dire che abbiamo imparato dai nostri amati "politici". Basta chiacchiere e lamentele; basta con la gente che vende libri che ci spiegano il perchè quello è un ladro e cosa ha rubato e con chi è in combutta! Dobbiamo cominciare a mettere in pratica qualche idea: lo studio legale 5 stelle proposto più volte da Nando mi sembra un buon punto di partenza, ad esempio. Ecco, parliamo di idee da realizzare e facciamo quello che serve per realizzarle. Non litighiamo fra di noi, ripeto, se no...abbiamo già perso! Bon

Claude C., trichiana Commentatore certificato 08.01.12 23:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

notizia curiosa su fonti alternative di produzione di energia elettrica
http://www.youtube.com/watch?v=ubsxkNuRRFI&feature=related

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 08.01.12 23:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

piove, governo ladro!

bel blog Beppe! Sei la mia salvezza!

Grazie dello spazio!

Ciao!

Alex!

Alex Scantalmassi 08.01.12 23:17| 
 |
Rispondi al commento

Ma cosa c'è da manovrare,un autobus?
Cmq io lo sto dicendo da tempo che non c'è da fidarsi di monti! e tutti li: SI monti bello,Monti il Grande,Monti il Salvatore! ci mancava solo che lo mettevano in croce!
quel brutto vecchio del cazzo! monti spero tu non possa mai arrivare alla pensione!!! E comunque quella di dare la vita dei cittadini in mano a chi deve controllarli e un fatto tutto europeo! infatti l'unione europea ha dato l'euro ad una banca privata creandola dal nulla! e noi stiamo ancora qui a chiederci di chi è la crisi! la crisi è la loro,i soldi non esistono sono solo carta o un numero su un computer, nulla più! loro creano dal nulla qualcosa che non esiste,e noi dobbiamo pagarla? poveri coglioni se qualcuno apre un conto corrente,o paga qualcosa a rate anche un televisore da venti euro,allora e uno di loro,perché fa il loro gioco! monti e solo una faccia,una pedina,dietro c'è molto altro ancora! ve lo dico io! dietro c'è un cazzo grosso quanto una fila un milione tutto in monetine da un euro! CIAO!

Domenico G., cardito Commentatore certificato 08.01.12 23:16| 
 |
Rispondi al commento

Una mattina mi son svegliato,
o bella, ciao! bella, ciao! bella, ciao, ciao, ciao!
Una mattina mi son svegliato,
e ho trovato il Professor.

O partigiano, portami via,
o bella, ciao! bella, ciao! bella, ciao, ciao, ciao!
O partigiano, portami via,
ché mi sento di morir.

E se io muoio da evasore,
o bella, ciao! bella, ciao! bella, ciao, ciao, ciao!
E se io muoio da evasore,
tu mi devi seppellir.

Mi seppellirai lassù in montagna,
o bella, ciao! bella, ciao! bella, ciao, ciao, ciao!
E seppellire in montagna
all'ombra di un bel fior.

«È questo il fiore dell'evasore, morto per la libertà!» »

Guardia Rossa, Stalingrad Commentatore certificato 08.01.12 23:14| 
 |
Rispondi al commento

E così il titolo di "Repubblica":FRA DUE MESI ALTRA MANOVRA si è rivelato puro "terrorismo mediatico"! L'ha detto Monti, da Fazio, che non c'è bisogno di un'altra manovra. Che sia finito il PERICOLOSISSIMO mobbing mediatico? I partiti hanno smesso di AVERE l'AIUTO dei media (di Repubblica, in questo caso) per far rimanere gli italiani, storditi... come "l'ASINO in mezzo ai suoni?" Speriamo. La situazione è comunque ingarbugliata, anche se il Premier Monti sembra uno con entrambi le redine dell'asino in MANO. Condurrà l'asino in pascoli ERBOSI, oppure per scoscesi dirupi "montani"?

HappyFuture 08.01.12 23:06| 
 |
Rispondi al commento

Avete cancellato il mio commento che criticava il post. Risultava tra i più votati.

Ora:
1) Mi cancello dal Blog
2) Elimino Beppegrillo.it dai preferiti
3) Alle prossime elezioni non voterò più per il M5S

Gens Giulia () Commentatore certificato 08.01.12 23:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Personalmente non mi trovo d'accordo col messaggio di questo pezzo,in particolare per il famigerato discorso Cortina.
Parlare dei poveri baristi e albergatori come capri espiatori mi pare ridicolo:avete idea del giro di milioni che hanno quei gestori di quella località?io non sono mai stato a Cortina e non conto di andarci, ma dal mio punto di vista vanno catalogati nella categoria grandi evasori e non per i poveri cristi a cui si va a far le pulci...!gente milionaria che evade per pura avidità,non per tirare a campare.
poi certo chi ha condotto questa immagine può anche aver pensato al valore anche simbolico che tutto questo comportava..e quindi?ben vengano azioni d'esempio come questa!e non credo neppure che questo serva per far dimenticare alla gente altre grandi ruberie di lobby e partiti vari..almeno per quanto mi riguarda non mi sento così decerebrato!
cordialmente

Francesco A 08.01.12 23:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scommetto un big mac menù medio che le prime due atomiche che scoppieranno su due città americane, faranno ripensare e rivedere la politica estera del buon samaritano armato degli Stati Uniti d'America.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.01.12 22:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'asino vola sempre più basso.

arturo85 08.01.12 22:55| 
 |
Rispondi al commento

I soldi della Lega emigrano all’estero

Genova - La Lega Nord investe.

Gestisce milioni di euro e compra quote di fondi, titoli di Stato, valuta straniera.

Nell’ultima settimana di dicembre, tra il 23 e il 30, da un solo conto bancario, sono partiti una decina di milioni, almeno sette verso l’estero.

La fetta più grossa è stata stanziata per un fondo basato in Tanzania da 4,5 milioni.

Quindi 1,2 milioni per un altro fondo a Cipro e poco più di un milione di euro investiti in corone norvegesi.

In tutti i casi si tratta dei quattrini di finanziamento pubblico dello Stato incassati dal Carroccio come “rimborsi elettorale”. […]


http://www.ilsecoloxix.it/p/genova/2012/01/08/AOaHtmdB-estero_della_emigrano.shtml

Ma se erano “rimborsi elettorali”, come mai gliene sono avanzati a milionate?

silvanetta* . Commentatore certificato 08.01.12 22:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Italia?
Valle degli Uccelli Tristi.
( Tranne Anna Maria Farina ♫ ♪ ♫ ♫ ♪ ♫ ♫ ♪ ♫ ♫ ♫ ♪ ♫ ♫..)

Notte, che qualcuno sta gia' Pensando...

enrico w., novara Commentatore certificato 08.01.12 22:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Time is on my side (Yes it is)
Time is on my side (Yes it is)
Now you always say that you want to be free
But you'll come running back, you'll come running back
You'll come running back to me

Yeah, time is on my side (Yes it is)
Time is on my side (Yes it is)
You're searching for good times, but just wait and see
You'll come running back

Go ahead, baby, go ahead Go ahead and light up the town
And baby, do anything your heart desires
Remember, I'll always be around
And I know like I told you so many times before
You're gonna come back
Yeah, you're gonna come back, baby
Knockin', yeah, knockin' right on my door, yeah!

Time is on my side (Yes it is)
Time is on my side (Yes it is)
Cause I've got real the love, the kind that you need
You'll come running back

Yeah, time, time time is on my side (Yes it is)
I said, time, time, time is on my side (Yes it is)
I said, time, time, time is on my side


♫ ♪ ♫ ♫ ♪ ♫ ♫ ♪ ♫ ♫ ♫ ♪ ♫ ♫..

Alex Scantalmassi 08.01.12 22:45| 
 |
Rispondi al commento

SCIOLTO IL SERVIZIO MOTOCICLISTI DEI VIGILI URBANI
by viareggiok · 8 gennaio 2012 · Categoria: Segnalazioni

Era risaputo, i Vigili Urbani che prestavano servizio in qualità di motociclisti, erano dotati di casco non a norma. Quindi non potevano utilizzare i mezzi in questione. Belli nuovi e costati parecchio. In data 30-12-2011, è stata pubblicata una determina del Dirigente Responsabile che recita:”DETERMINA N.1708 DEL 19/12/2011 – AREA POLIZIA MUNICIPALE: SCIOGLIMENTO U.O. N. 22 ”SERVIZI MOTOCICLISTICI”.”

Visto l’impossibiltà di spesa per acquistare 8 caschi nuovi e a norma per tale servizio, è stata presa la via più breve, lo scioglimento dell’Unità Operativa. La determina è visibile a questo indirizzo. Nella delibera si evince che è una decisione provvisoria, speriamo, intanto la cittadinanza è priva di un Servizio essenziale. Questa novità, se si somma a quella della riduzione degli orari all’asilo nido, è un buon viatico per gli auguri di inizio anno. Forse è il caso di pensare a fare meno feste, e brindisi, e a dotare la città di servizi essenziali alla popolazione. Chi lavora e deve avere la disponibiltà del Servizio “Asili Nido”, credo che degli auguri in Piazza del 31 dicembre non gliene freghi più di tanto.

Buon Anno a tutti.

http://www.viareggiok.it/sciolto-il-servizio-motociclisti-dei-vigili-urbani/#comments

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 08.01.12 22:44| 
 |
Rispondi al commento

complimenti...bella liberta',eliminateli pure i miei messaggi,bravi.Dai fate chiudere TUTTI.UN SOGNO.domani mattina vi svegliate,trovate tutti i piccoli negozi chiusi,in tutta italia,anche le medie imprese..hanno aperto di notte all'estero..poi chiedete a monti di pagare lo stipendio agli statali,siete solo un popolo di coglioni,questo siete..pago 3000 euro di inps e passa all'anno per non avere la pensione,poi altre tasse per avere un esame urgente se va bene dopo 6 mesi.Questo porco adesso dice che siamo addirittura TERRORISTI..piccoli che chiudono,imprenditori che han denunciato la mafia con lo stato contro che gli manda pure le cartelle esattoriali...ma niente preferite dare la mano ai porci che ci han ridotto cosi',tanto oggi un capro espriatorio serve..MA ANDATEVENE TUTTI A FANCULO,VOI E IL VOSTRO STIPENDIO FISSO,CERTO,CON FERIE E MALATTIE PAGATE e i vostri amici finanzieri..io non posso rubare,ma spero che chi ci riesce continui a farlo..anzi no,non si deve rubare BISOGNA CHIUDERE ED ANDARE ALL'ESTERO E PAGARE LI..lo sanno chi e'che ruba,dai,forza,fate chiudere tutti.perche'non lo fanno,perche'non conviene?dai fatelo,voglio ridere poi..gia'stan ridendo adesso nell'aver messo contro l'idraulico e l'impiegato..siete veramente dei geni.Basterebbe avere uno stato onesto per avere cittadini onesti,invece no..se è lo stato a sprecare denaro pubblico,stipendiare parlamentari e banchieri,va tutto bene invece..li non si interviene,perche'non fa comodo..ancora bravi,bravissimi..mi raccomando,proponete la pena di morte a sto punto

O.T 08.01.12 22:42| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io riesco ancora a fischiettare

"Time is on my side"

glorioso pezzo dei Rolling Stones,

http://www.youtube.com/watch?v=PHVeyo4W18U

già! :)))

spera che ti rinnovino la patente poi parliamo di suv!

:)


ne serve un altro???

Hola, leer mi mensaje y responder

Estimado amigo,

Un saludo a usted, Me contacto con usted para proyecto de inversión de $ 17 millones en su país, los cuales el 20% del fondo total será para usted y para incurrir en un 5% de los gastos, Respuesta en mi correo electrónico richardtagro275@gmail.com para explicar en detalle, escribir en Inglés, si usted puede hablar Inglés para facilitar la comunicación.

Mi número de teléfono, +225 6764 3481

Tengo muchas ganas de saber de usted lo antes posible.

Saludos cordiales.
Sr. Richard Tagro

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 08.01.12 22:36| 
 |
Rispondi al commento

Serve un finanziamento?????

leggete qua!!!!!


Hello, Read My Message and Respond
Dear Friend,

A greeting to you, I contacted you for investment project of $17 million in your country, which 20% of total fund will be for you and 5% for any expenses incur.

Reply in my email richardtagro275@gmail.com to explain in detail.

My telephone number, +225 6764 3481

I am looking forward to hear from you soonest.

Best regards.
Mr. Richard Tagro

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 08.01.12 22:34| 
 |
Rispondi al commento

TERZA REPUBBLICA...
pardon!
TERZO REICH-ITALIA

In Italia stiamo volando velocemente verso un regime nazional-repressivo con le città blindate (come Reggio Emilia il giorno 7 "Anniversario del Tricolore" per l'arrivo di Monti), con coprifuoco e forse diritto di sparare. Almeno lo vedo come un pericolo serio.
Certo che coi decenni di cultura ammiccante al nichilismo e tutte le video-enciclopedie su Adolf Hitler che ci hanno pubblicato per oltre quarant'anni, al ritmo di una a settimana,
i preparatori del nazismo hanno proprio lavorato bene!
E noi italiani a beccare.

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.01.12 22:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*****
Cinico, è farti un Complimento.
Ricordati che dovrai Morire.
La seconda Volta.

enrico w., novara
*****
---------------------------------------------

Trovata la soluzione per il problema Siriano.

Gli si manda la enrico w., novara per una settimana, con i suoi sonetti nelle orecchie e' sicuro che Assad si lancia dal balcone entro 7 giorni.


Allarme sanitario: la Sindrome di Stoccolma ha contagiato il Mondo intero!


26 / 11 / 2011
FONTE: Liberarchia
Secondo recenti studi dell’ OMS (Organizzazione Militanti Sovversivi) una strana epidemia si sta diffondendo a macchia d’ olio in tutto il pianeta, e credo ti convenga leggere attentamente questo testo, perchè molto probabilmente SEI GIA’ STATO CONTAGIATO PURE TU!
Per chi come me è del tutto ignorante in materia medica, la Sindrome di Stoccolma è una condizione psicologica nella quale una persona vittima di un sequestro può manifestare sentimenti positivi (talvolta giungendo all’innamoramento) nei confronti del proprio sequestratore.
E per quanto possa sembrare incredibile questa patologia è stata riscontrata in intere masse di individui che collettivamente manifestano simili sintomi.

In tutto il Mondo infatti sono state messe in atto complesse pratiche sociali ed economiche tali da non consentire ad alcun individuo di poter guadagnare da vivere senza partecipare a processi di alienazione all’ interno di fabbriche nauseabonde o dentro uffici grandi come scatole dei fiammiferi, spesso in condizioni di sicurezza non idonee, causando più di una morte.
Quello che pare insomma come l’ unico mezzo di sostentamento è a tutti gli effetti una morte a piccole dosi, e nonostante l’ innaturelezza della situazione la maggior parte degli individui continua a considerare tutto ciò come lo stato normale delle cose, come se in realtà tutto ciò non fosse l’ effetto di un processo artificiale costruito in lunghi tempi, determinando quello che possiamo considerare il più grande sequestro di massa della Storia dell’ Uomo.
Per di più, agli occhi dei giovani laureati o dei nuovi sequestrati il mondo lavorativo è quello che può offrire una vera emancipazione, è quello (e il solo) all’ interno del quale un Uomo può diventare un individuo di significato, accettando così come assodato quell’ assioma campeggiante l’ ingresso di uno dei luoghi peggiori del Mondo di sempre.
“Arbeit

francesca cattaneo 08.01.12 22:23| 
 |
Rispondi al commento

poi bisognerebbe ricordare anche i finanziamenti pubblici vari che i cittadini
elargiscono, non per loro volontà, per sostenere varie attività non
essenziali per il cittadino, ma fondamentali per il mantenimento di questo sistema ormai putrido e la casta (oltre che diverse mafie).
le varie concessioni governative che servono solo ad arricchire pochi
pezzenti con il contributo di tutti.
per non parlare dei diritti sulle frequenze televisive, etc. etc.
e questo sarebbe il professore? ma chi crede di illudere? mandiamolo un pò
a fare servizio civile, giusto per farlo scendere dal piedistallo e stare
in mezzo a noi.... ridicolo.....

cinasky 08.01.12 22:20| 
 |
Rispondi al commento

Leggendo i commenti mi rendo conto che la "distrazione di massa" sta funzionando egregiamente ,continuiamo a pensare ai suv,agli scontrini e alle ricchezze altrui mentre una classe politica mascherata da tecnici ci sta fregando .
Mentre abbiamo l'occhio puntato altrove ,ci svaligiano casa!
Ho appena finito di vedere la trasmissione di Fazio, era ospite l'esimio professor Monti,il quale con il solito stucchevole aplomb, a una domanda di Fazio sulla legge elettorale, riferita alle elezioni del 2013, candidamente ha risposto" che non e di loro pertinenza pensare ad una modifica di tale legge "
Benissimo!!!!
Continuiamo a farci distrarre da lotte di staliniana memoria mentre qualcuno pensa agli affari propri non certo ai nostri, aggiungo inoltre che la sig.ra Litizzetto sempre molto aspra con chiunque non ha minimamente accennato all'argomento!
Strano no ?

Stefania A. 08.01.12 22:19| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spegnete la tv e scendiamo in piazza.Questa gente deve iniziare ad avere paura altrimenti sara' la fine per noi...e per i nostri figli..ma con quale coraggio un vecchio (con rispetto parlando)ha il coraggio di dire certe puttanate?Intanto sono 15 anni che lavoro,non andro' mai in pensione e l'Inps mi fottera' i soldi versati..Che grande futuro eh?Ad una violenza io credo che bisogna rispondere con una violenza superiore.

antonio.ref 08.01.12 22:18| 
 |
Rispondi al commento

poi bisognerebbe ricordare i finanziamenti pubblici vari che i cittadini elargiscono, non per loro volontà, per sostenere varie attività non essenziali per il cittadino, ma fondamentali per il sistema e la casta.
le varie concessioni governative che servono solo ad arricchire pochi pezzenti con il contributo di tutti.
per non parlare dei diritti sulle frequenze televisive, etc. etc.
e questo sarebbe in professore? ma che crede di illudere? mandiamolo un pò a fare servizio civile, giusto per farlo scendere dal piedistallo e stare in mezzo a noi.... ridicolo.....

cinasky 08.01.12 22:17| 
 |
Rispondi al commento

Oltre che a Cortina, la Guardia di Finanza dovrebbe farsi un giro a Porto Cervo, Porto Rotondo, in Costa Smeralda e in qualunque altro posto di villeggiatura e vacanza di Vip e ricconi...Il cielo sarà invaso di MERAVIGLIOSI asini volanti!!!!

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 08.01.12 22:16| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori