Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Lo strano caso dell'FMI


Christine_Lagarde.jpg
"Il FMI è un Re Mida al contrario. Un estremo untore. Quando interviene per gli Stati non c'è scampo. Il default è assicurato. E' successo con Grecia e Portogallo. In queste ore i clown dell'informazione di regime annunciano che il FMI intende aumentare a 1.000 miliardi le risorse per aiutare l’Europa. Il FMI è l'utilizzatore finale di questo sistema usuraio, interviene quando i rendimenti dei titoli schizzano a doppia cifra, diventando insostenibili. Si presenta come l'angelo liberatore, con il volto luciferino di Christine Lagarde, erogando prestiti al 4-5 %contro il 9-10 %, ed oltre, che richiede il mercato. Avendo i soldi del FMI precedenza su ogni altro credito, dal momento del prestito diventa padrone a casa di altri. Obbliga a vendere beni, infrastrutture e servizi del Paese in questione. A chi? Sicuramente a potentati finanziari connessi a sé stesso. Ma non è tutto, impone una politica di rigore esponenziale, sacrifici ed austerità. A chi? Ai cittadini, ovviamente. Redditi e potere di acquisto saranno ulteriormente aggrediti per pagare interessi alle finanziarie e a Stati esteri che finanziano il fondo. Risultato? I conti del Paese peggiorano come bilancia commerciale, come reddito e come debito pubblico. E' la corsia preferenziale che conduce dritti al crack." Cielo Stellato

22 Gen 2012, 18:42 | Scrivi | Commenti (25) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

ultimo sondaggio per la camera dei deputati
Grillo al massimo storico, il M5S diventa il quarto partito italiano
http://www.solosondaggi.blogspot.com/

pino 28.01.12 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Avete notato come "casualmente" il FMI ha detto "l'Italia non puo' farcela da sola?" gettando il panico per poi ritrattare tutto? E degli Stati Uniti? Non dicono niente eppure come dati macroeconomici stanno peggio di noi...
E' esatto, i debiti fatti con questi signori dell' FMI hanno priorita' assoluta.
Io non accetterei neanche un euro proveniente da questi signori, piuttosto preferirei andare ai semafori a chiedere l'elemosina.


Saluti,
STEFANO

Stefano 28.01.12 01:11| 
 |
Rispondi al commento

Articolo favoloso.

Francesco C. Commentatore certificato 25.01.12 11:09| 
 |
Rispondi al commento

Se FMI vuole governare l Italia diamogli fuoco lasciamo solo cenere conviene a noi tutti siete d accordo!

Riccardo Garofoli 24.01.12 20:07| 
 |
Rispondi al commento

Ultimi sondaggi politici , la novità è il movimento 5 stelle
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/ultimi-sondaggi-politici.html

Tutti i nomi degli oltre 1000 iscritti alla loggia segreta P2
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/tutti-i-nomi-della-loggia-p2.html

La statua più bella del mondo, Il Cristo velato
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/la-statua-piu-bella-del-mondo-il-cristo.html

Il debito pubblico italiano in tempo reale
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/il-debito-pubblico-italiano-in-tempo.html

I poveri parlamentari italiani in vacanze alle Maldive
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/i-poveri-parlamentari-italiani-in.html

I nomi segreti di almeno 42 massoni italiani famosi
http://quaeram.blogspot.com/2011/12/i-nomi-segreti-di-almeno-42-massoni.html

raffaele q., pomigliano Commentatore certificato 23.01.12 17:05| 
 |
Rispondi al commento

Siamo tutti d'accordo che i poteri forti fanno i propri interessi e che siccome sono forti ne approfittano. Qui pero e come quando il giocatore incallito finisce in mano agli strozzini. La colpa e' degli strozzini o di chi si e' giocato ai cavalli i soldi degli altri?

enrico bossi 23.01.12 14:35| 
 |
Rispondi al commento

Se si guarda bene il logo della bandiera del FMI appare il muso di un mastino con una benda nera su di un occhio. Oh no?

Stefano magone (bipbipziomar), reggio emilia Commentatore certificato 23.01.12 12:36| 
 |
Rispondi al commento

liberiamo le licenze taxi ma perchè magari senza essere razzisti arriva fasmiglia di cinesi fanno 24 ore al giorno e chi ha investito per acquistare la licenza prima quando era a 100.000 o 200.000 euro e per non parlare dei benzinai ma lo sapete quanto guadagnano al litro 15 centesimi. tutto il giorno per riuscire a mangiare . MONTIIIIIIII

sandro scola 23.01.12 09:44| 
 |
Rispondi al commento

Se oggi i paesi dell'Europa periferica sono in recessione o in default e' per causa dell'austerity indotta dall'UE e dai governi stessi e non dal'FMI. C'e' un isola chiamata Islanda che fina a qualche mese fa aveva l'FMI in casa e in confronto ad altri stati che hanno seguito piani d'austerity, sta in una situazione di ripresa economica. Perche'? Perche' l'Islanda ha scelto la strada dei controlli di movimento di capitali, della svalutazione monetaria e della ristrutturazione del debbito e questo senza manovre finanziarie, senza distruggere il welfare o senza vendere beni del Paese. Se mettiamo da parte il merito del popolo islandese sul referendum al no per il rimborso delle banche fallite, la collaborazione del'FMI ha consentito all'Islanda di uscire dalla crisi:
http://www.youtube.com/watch?v=PRnME7VxAzQ

Luca C. 23.01.12 03:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Facciamo come Islanda e Argentina...WTO, FMI e Banca Mondiale stanno distruggendo stati ed economie, stanno per distruggere anche noi dopo che averci de-industralizzato (se penso a come è stata distrutta l'Olivetti, che negli anni '70-inizio '80 era la Apple del tempo...). Dismettiamo il turbo-capitalismo e torniamo ad un economia pre Bretton Wood...

emiliano i. 22.01.12 23:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ah ecco, Christine Lagarde avrebbe un volto luciferino!...C'è un qualche punto di questo pianeta, di questa nostra vita in cui non sia per forza ravvisabile un qualche complotto?...Che sfinimento!

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 22.01.12 23:45| 
 |
Rispondi al commento

Ma se andando avanti così non c e speranza cosa aspettiamo a scendere in piazza e defenestrare 'sti criminali

Domenico De simone 22.01.12 21:21| 
 |
Rispondi al commento

Non c e' scampo allora !ma che aspettiamo a scendere in piazza ?

Domenico De simone 22.01.12 21:10| 
 |
Rispondi al commento

Questo post l'avrei visto meglio un tantino più in evidenza.
Grazie eva t per la lettura suggerita.

-
-
-

OT

TG2 di alcuni minuti fà.
Prima notizia che ho visto, Isola del Giglio (non so da quanti minuti era già partita...)
Seconda, residenza Westminster che stà lentamente sprofondando.
Terza Giugiaro.
Quarta Disneyland e Topolino!
Porca miseria mi son perso la parte iniziale...

Stefano B..., FI Commentatore certificato 22.01.12 21:09| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe:Italiani inclusi, Si Italiani,ma quelli che non battono bandiera,quelli che sanno dare al pane il nome di pane e al vino il nome di vino,ma...quello genuino e non in qualche maniera adulterato" PRO TASCA PROPRIA "CON INTERESSE,BENCHE' IN DEFINITIVA POCO ME NE FREGA HO 82 anni !! FATE IL CONTOVOIDI..... ! MA HO FIGLI ,PURTROPPO RINCOGLIONITI DA QUESTO SISTEMA DI VITA,DI POLITICA,E NIPOTI AI QUALI VORREI LASCIARE UN MONDO SANO VIVIBILE E MIGLIORE SOTTO TUTTI GLI ASPETTI.COME QUANDO SOGNAVAMO E SPERAVAMO DI CREARE DURANTE LA "LA LOTTA X LA LIBERAZIONE ". BENE TI/VI DIRO': FMI MA PENSATE PROPRIO CHE GEMANIA ED ALTRE NAZIONI ACCETTINO IL PARERE LA VOLONTA' I DESIDERI DEL POPOLO ITALIANO ?? MA SAPETE BENE COME CI CONSIDERANO NEL MONDO ? STORNELLATORI,"CANTASTORIE " MAGNASPAGHETTI " MAFIOSI "",SI L'UNICA GRANDE INDUSTRIA CHE VERAMENTE SIAMO STATI CAPACI DI ESPORTARE ! " LA MQAFIA NEL MONDO " ALTRO BEN POCO,SPICCIOLI !?LA GERMANIA OGGI E' RITORNATA AD ESSERE LA PIU' POTENTE NAZIONE NEL MIONDO,NON PIU' CON LA GUERRA E DISTRUZIONE ,CON LE ARMI !! FINALMENTE HA CAPITO L'ANTIFONA,HA CAPITO CHE CON IL LAVORO ANCHE DURO SI POTEVA RISOLLEVARE LO FECE,LO STA' FACENDO !! RICORDI/TE LA WW IN DEFOLT GLI OPERAI LQAVORARONO DUE ORE AL GIORNO IN PIU' PER RIMETTERLA IN SESTO ,CON ACCORDO SINDACALE ,ERA LA LORO FABBRICA DA SALVARE E QUINDI IL POSTO DI LAVORO !! LA FIAT COSA FECE !?? CARCASSE DA NON REGGERE LA COMPETIZIONE,IL GOVERNNO DAVA AD AGNELLI SOLDI,VEDI UN PO' LA DIFFERENZA! LA WW VENDE IN TUTTO IL MONDO ""AUTO " NON BARROCCI !! TANTO CHE ANCHE IN ITALIA POCA ROBA ITALIANA,TANTA TEDESCA!!BASTA SEMPLICEMENTE VEDERE LE USCITE DELLE AUTO DAGLI ALTI LOCHI ;WW,MERCEDES ,AUDI !!FIAT NEANCHE UNA !!MA SE I NOSTRI GOVERNI NON HANNO MINIMAMENTE FIDUCIA NEANCHE DELLE NOSTRE AUTO,IL MONDO ,SOPRATTUTTO L'EUROPA ,PUO' AVERE FIDUCIA IN NOI? SOPRATTUTTO LA GERMANIA ,CHE DIRIGE L'ORCHESTRA !!???? MARCHIONNE !! E SI !! BUONO,NANCHE PER FARE MINESTRONI !!! FMI FORSE SI,MA SENZA ITALIA;FORSE

GOFFREDO CERQUETELLA 22.01.12 21:03| 
 |
Rispondi al commento

E' una vita che l'FMI distrugge stati. Solo che prima lo facevano solo nel terzo mondo. Adesso le ambizioni sono cresciute e stanno cannibalizzando noi.
La ricetta è sempre la stessa: concessioni di linee di credito, che vanno a foraggiare regimi corrotti (come il nostro) e quindi riscossione dei debiti e dei tremendi interessi maturati (noi adesso stiamo pagando gli interessi del nostro debito). Passo sucessivo: smantellamento di scuola, sanità e quant'altro e privatizzazioni selvagge (che servono ad impoverire ulteriormente il paese).
Ma perché non diamo un calcio nel sedere a Rigor Montis, la longa mano della Goldman & C. e non facciamo come l'Islanda?

Niki Sauro 22.01.12 20:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Grazie Cielo Stellato una ventata d'aria fresca e pulita

roberto tommasi 22.01.12 20:32| 
 |
Rispondi al commento

Ammazza, ho guardato la foto di Christine Lagarde, non l'avevo mai vista prima, se la incontro di notte mi viene un infarto, più che Lucifero sembra uno scheletro. Bè, grazie Beppe, almeno sappiamo come siamo messi, eh eh eh... gulp

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 22.01.12 19:57| 
 |
Rispondi al commento

Sante parole. Per chi volesse dedicarsi a una gran "bella" lettura sul tema consiglio Shock Economy della Klein. Per conoscere e aprire gli occhi.

eva t., torino Commentatore certificato 22.01.12 19:40| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
E NON DIEMNTICHIAMOCI DELLA BCE,CHE SICURAMENTE STA' GODENDO ANCHE LEI PER GLI AFFARI USURAI DELL FMI
ALVISE

alviseafossa 22.01.12 19:02| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori