Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Senzaseesenzama


senzaseesenzama.jpg

Senza se e senza ma. La condanna politica bipartisan non ammette contraddittorio. Non è mai dubitativa, né interrogativa. Se Mussolini aveva SEMPRE ragione, i politici ne hanno ancora di più. Senza se e senza ma è una trincea verbale, la nuova linea del Piave. Provate a discutere di fronte a un'affermazione di un Capezzolone o di una Serradeché corredata da senza se e senza ma finale. Impossibile. Siete già colpevoli di insurrezione armata senza se e senza ma. Il pensiero dei senza se e senza ma non prevede, come ovvio, alcun se e alcun ma. E' un pensiero unico che dà il meglio di sé quando è accompagnato dall'indignazione. Un neurone solitario che ha bisogno di conforto. La gasparizzazione della politica ha fatto il suo corso. Ormai Gasparri sembra il più intelligente del gruppo.
"L'Italia è un grande Paese e ce la farà a uscire dalla crisi" (senza se e senza ma), "le Grandi Opere sono necessarie" (senza se e senza ma), "dobbiamo rimanere in Afghanistan" (senza se e senza ma), "la Costituzione italiana è la migliore possibile" (senza se e senza ma). Il se è sovversivo e il ma è un delinquente. Il dogma è l'unico ragionamento possibile in quanto non ammette ragionamento alcuno, senza se e senza ma. La Santa Inquisizione è l'ispiratrice dei senza se e senza ma. Giordano Bruno oggi si prenderebbe l'ergastolo e sarebbe suicidato in carcere. Senza se senza ma. Il senzaseesenzama può cambiare idea improvvisamente senza se e senza ma, e dopo il calcio nel culo preso con il referendum, da nuclearista diventare antinuclearista o, per la crisi economica, trasformarsi da protettore degli evasori totali, con lo Scudo Fiscale, nello sceriffo di Nottingham. Il senzaseesenzama si riconosce dalla mancanza di spina dorsale, striscia senza se e senza ma. Da bambino prendeva l'olio di fegato di merluzzo senza protestare, scriveva sempre il tema che piaceva alla maestra e voleva diventare un politico.

3 Gen 2012, 13:12 | Scrivi | Commenti (987) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

come Tavolazzi...espulso senza se e senza ma.

guido prayer 23.03.12 13:49| 
 |
Rispondi al commento

CAro Beppe e cari tutti quelli che la pensano come lui (quindi io compresa)
quando ci muoviamo ed iniziamo a cambiare le cose davvero?
E' necessario collegarci tutti (in rete) in modo da seguirci passo passo, ognuno restando nella propsia zona.
Dobbiamo cambiare il sistema: le scuole, i luoghi di lavoro, le tasse che paghiamo, i mezzi che usiamo per muoverci, i posti dove andiamo a comprare ciò di cui abbiamo bisogno..
Quando iniziamo?
CI siete?
Cristiana

CRISTIANA GRANCI 25.01.12 19:41| 
 |
Rispondi al commento

ha fatto effetto il trucchetto che ha usato equitalia non si sente piu parlare. uniamoci raccogliamo firme per farla chiudere e un azienda scorretta ipoteca case e auto senza avvertire

mario v., salerno Commentatore certificato 09.01.12 14:00| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE HA SEMPRE RAGIONE ECCO DOVE FINISCONO I FINANZIAMENTI AI PARTITI...SI FANNO TUTTI GLI ANNI IL CAPITALE !!!!!

Il 14 dicembre un investimento di poco più di un milione di euro vincolato per 6 mesi a un interesse del 3,5%; il 28 dicembre 1,2 milioni di euro per l’acquisto di quote del fondo Krispa Enterprise ltd di base a Cipro, e infine il 30 dicembre il collocamento di 4,5 milioni di euro in Tanzania. Ecco dove sono finiti i rimborsi elettorali della Lega. Belsito, tesoriere del Carroccio, spiega: “Non sono operazioni in paradisi fiscali ma investimenti alla luce del sole”. Ma Salvini vuol vederci chiaro: “Spero che ci sarà una spiegazione per ogni quattrino speso

ALESSANDRO BONECHI 09.01.12 11:02| 
 |
Rispondi al commento

viviamo in una penisola che,territorialmente parlando, ci offre davvero tutto, potremmo essere "la penisola felice" ma....non possiamo piu' pescare,non dobbiamo piu'coltivare i nostri estesi e abbandonati terreni che ci darebbero infinite e sane risorse alimentari, non possiamo nemmeno sfruttare l'energia del sole e del vento perche'i politici ci inpongono regole e prezzi....a cui siamo in tanti a non poter sottostare.. paghiamo, paghiamo noi cittadini per vedere sempre piu'disfatto il nostro grande paese che merita tanto e tanto ci offre!...ce lo vogliamo prendere in mano il nostro paese per valutarlo come merita e rivalutare tutte le meraviglie naturali,storiche, artistiche,culturali...?
a fare in culo davvero i politici con il loro regime di vita le auto blu i portaborse e segretari e sotto segretari e sottosotto.......tutto il resto!
vogliamo il nostro paese SANO, basta sovvenzionarli con i nostri soldi strasudati , possiamo e dobbiamo gestirci questo nostra bella penisola da soli, lo possiamo fare se siamo in tanti a volercela riprendere e ridarle splendore,
se lo merita finalmente come ce lo meritiamo noi tutti che, da sempre, con sacrifici (I PREMIER CHE SI ALTERNANO NON SI RICORDANO MAI CHE NOI CITTADINI DA QUANDO NASCIAMO FACCIAMO SACRIFICI IL PROBLEMA E'CHE LORO NON CONOSCONO IL SIGNIFICATO DI QUESTO TERMINE, CONTINUANO A USARLO COME FOSSE "tachipirina",PER CURARCI DALLA FEBBRE MA LA NOSTRA FEBBRE SONO TUTTI LORO CHE CI PROSCIUGANO E INARIDISCONO GIORNO PER GIORNO, ALTERNADOSI)portiamo avanti umilmente ma dignitosamente la nostra quotidianita'...
vogliamo riprenderci senza le loro assurde prescrizioni mediche?
una aquilana abbastanza incazzata

adele zulli, L'aquila Commentatore certificato 08.01.12 18:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il capitalismo e la sua forma politica più appropriata il parlamentarismo è in fallimento . Una forma economica antagonistica che a fatto del parlamento un organismo classista.Avete visto dei senatori o parlamentari OPERAI MAI!!!!.(A proposito
visto che vanno di moda le statistiche per bastonare le pensioni.vogliamo longevità dei nostri parlamentari penso che arriviamo a 95!!!.)Tornando al discorso dei parlamentari operai .Saranno meno colti a livello scolastico,ma avremmo sicuramente persone che sanno cosè il sacrificio ,Abbiamo per esperienza visto che personaggi siedono in parlamento (c'è stato persino la cicciolina probabilmente è stata il meno male.

angelo b., crema Commentatore certificato 08.01.12 17:09| 
 |
Rispondi al commento

di cui merce invenduta porta ha licenziamenti e casse integrazioni mentre credo al mio avviso che se si darebbe una possibilità di nuovo a tutti si incomicerebbe a vendere a produrre e rioccupazione di lavoratori,diciamo come negli anni 70 quando decollò l'economia italiana,e poi fare disparità di leggi come una banca sta per fallire dopo che ha assassinato a molti clienti vengono aiutate dal governo e mentre il poveraccio si finisce di seppellirlo e credo nn sia corretto,ma se questa mia intuizione verrebbe considerata dallo spett/le sig.Presidente di cui mi scusi credo nn venga neppure letta,se al contrario sarebbe valutata questa mia intuizione e consiglio se avvenuta sanatoria di imporre alle banche e alle banche dati di cancellare tutto il passato nn come si sa li tengono segregati furtivamente nei registri in nero e dare comunque una negativita a una richiesta di un prestito ho mutuo,ma nello stesso tempo per evitare il perfido che va con intenzione di truffare ho imbrogliare a costoro insieme alla legge di pulire a tutti sia applicata anche una legge che tuteli enti eroganti alle richieste dei prestiti erogati.nn avendo piu nulla d'aggiungere spero che sia almeno letto colgo l'occasione per inviare distinti saluti Giuseppe Sodano

giuseppe sodano 08.01.12 15:16| 
 |
Rispondi al commento

Spett/le sig.Presidente Fini vorrei solo esprimermi in merito alla crisi di cui sta attraversando e io sono una persona semplice è invalida ho 57 anni sono napoletano e vivo a salerno sono padre di 4 figli e nonno di 6 nipotini,la mia giusta osservazione credo sia invece di fare solo leggi di tasse anche consapevole che pagare e fare l'ennesimo sacrificio e dovuto ma cio che credo sia la cosa piu urgente da fare sarebbe una legge di sanatoria oppure con altro termine quella di fare una sanatoria nei confronti di milioni di cittadini che per cause di perdita di lavoro per cause che le banche anno approfittato sono diventati protestati e cattivi pagatori e per tale motivo nn possono mai piu accedere a qualche finanziamento ho mutuo per potersi inventare una attività per potere accedere a qualche compra di un mobile una ristrutturazione una utilitaria un elettrodomestico ecc ecc e questo complica sia nel settore occupazionale che produttivo delle aziende

giuseppe sodano 08.01.12 15:09| 
 |
Rispondi al commento

carissimo grillo direi di affrontare questo tema xche credo nel mio piccolo sia di una opportunità utilissima x la crisi dove ci troviamo io gia l'ho inviato a tutti i politici ma so ke verra ignorata èèèèè.--------------------------------------------
Spett/le sig.Presidente Fini vorrei solo esprimermi in merito alla crisi di cui sta attraversando e io sono una persona semplice è invalida ho 57 anni sono napoletano e vivo a salerno sono padre di 4 figli e nonno di 6 nipotini,la mia giusta osservazione credo sia invece di fare solo leggi di tasse anche consapevole che pagare e fare l'ennesimo sacrificio e dovuto ma cio che credo sia la cosa piu urgente da fare sarebbe una legge di sanatoria oppure con altro termine quella di fare una sanatoria nei confronti di milioni di cittadini che per cause di perdita di lavoro per cause che le banche anno approfittato sono diventati protestati e cattivi pagatori e per tale motivo nn possono mai piu accedere a qualche finanziamento ho mutuo per potersi inventare una attività per potere accedere a qualche compra di un mobile una ristrutturazione una utilitaria un elettrodomestico ecc ecc e questo complica sia nel settore occupazionale che produttivo delle aziende

giuseppe sodano 08.01.12 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Otto domande a Monti, Napolitano ed ai nostri politici sulle loro scelte crudeli contro i cittadini

http://www.bloglive.it/otto-domande-a-monti-napolitano-ed-ai-nostri-politici-sulle-loro-scelte-crudeli-contro-i-cittadini-26788.html

Giancarlo 07.01.12 21:56| 
 |
Rispondi al commento

===== http://www.netetrader.com =====

===== http://www.netetrader.com =====

===== http://www.netetrader.com =====

===== http://www.netetrader.com =====

===== http://www.netetrader.com =====

===== http://www.netetrader.com =====

dsfhsd kjhdsif, kjhdsif Commentatore certificato 07.01.12 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, solo alcune volte nelle situazioni iniziali dopo guerre e catastrofi economiche si sono potuti vedere cambiamenti, dove i se e e i ma erano non erano praticabili adeguatamente. Poi negli anni a seguire, affiorano dei se e ma, ma tutto si sta già corrompendo.
Sono poche le nazioni che sono dal punto civile diverse.
La Svizzera è sempre stata la patria di esuli da Rousseau, a Cattaneo, agli anarchici come Kropotkin, agli anti fascisti, a Charlie Chaplin(durante il maccartismo in USA), e tanti altri.
La Svizzera ha una lunga storia repubblicana e democratica, 700 anni, questo le ha permesso di aprire le porte a persone ritenute pericolose nei loro paesi di origine.
L'Italia ricordiamolo che un paese dove in concreto c'è una Religione di Stato, l'ingombrante Vaticano nel bene e nel male ne ha condizionato la politica per lunghi periodi.
Giuseppe Mazzini non riuscì nei suoi intenti democratici e liberal-socialisti, a formare Italia ed Europa pacificamente.
Case regnanti e Vaticano si unirono per fermare le trsformazioni.
Vincenzo Gioberti propose una federazione degli Stati Europei così come erano Principati, Ducati, Repubbliche, ecc... , e per porre fuori causa il Vaticano, lo proponeva come arbitro delle eventuali controversie tra Stati Europei. Finì in esilio e forse anche ucciso...
L'Italia ha avuto la disgrazia di nascere e formarsi sotto la Monarchia dei Savoia, al posto che sotto un sistema Repubblicano democratico.
Analizzando quanto detto posso anticipare giudizi di un mio libro di come le masse siano attratte da persone con patologie psichiche.
I Mistici, sono tali per forme di nevrosi e isterismo, ma non hanno manie di grandezza, ne di potere e per questa ragioni sono utili alla società.
I Profeti, hanno patologie simili, ma con aggiunta della paranoia e manie di grandezza, l'utilità loro si bilancia.
I Dittatori, hanno paranoia e schizofrenia unite, hanno mania di grandezza e potere, così da esser sempre prima o poi nefasti.



F.Nicolas C., SAN GIOVANNI BIANCO Commentatore certificato 06.01.12 19:34| 
 |
Rispondi al commento

L'articolo e' ottimo. Secondo me ha colto l'essenza del clima politico attuale. Ma abbiamo vissuto altri momenti simili, il 1922 in Italia, il 1933 in Germania. Sempre una grande minaccia che spaventava il popolo per poi imporre una soluzione non democratica. Monti fa parte di gruppi controversi, ma anche lui e' una pedina. Perche' Napolitano gli ha fatto tanti regali? Perche' l'ordine dei giornalisti gli ha regalato una tessera normalmente riservata a chi fa duri esami? L'Ungheria, che sta per crollare, e' vittima del boicottaggio delle banche. Avra' forse le sue colpe,ma l'unica che sembra interessare l'unione europea e' il controllo della banca centrale. Ma quanto dobbiamo sopportare ancora la prepotenza delle banche?

michele p.fa parte gi grup 05.01.12 23:31| 
 |
Rispondi al commento

MA QUESTA CLASSE POLITICA POTREBBE TENTARE UNA CAUSA SINDACALE DI RISARCIMENTO CONTRO IL NEO GOVERNO MONTI
MI SEMBRA CHE CI SIANO TUTTI I PRESUPPOSTI PER VINCERLA
STANNO VIVENDO QUESTO STATO DI MOBBING PRIVATI DELLA POSSIBILITA' DI ESPRIMERE LE LORO IDEE .......
DI VEDERE BERSANI COSI' MITE MENTRE I PENSIOONATI VENGONO BORSEGGIATI DAL LUMINNARE DELL ECONOMIA MONTI
E NULLA VIENE FATTO PER LIMITARE ALLE BANCHE DI PROVOCARE I PROBLEMI CHE HANNO CAUSATO....
POVERACCI DI VEDERLI COSI' PASSIVI MI FANNO QUASI TENEREZZA
IN REALTA' SPERO CHE QUESTA NUOVA ERA RISVEGLI LO SPIRITO PARTIGIANO CHE C'E' IN OGNUNO DI NOI
E MONTI CON LA SUA ARROGANZA SICURAMENTE AIUTA

ADRIANO ALVIGINI 05.01.12 21:04| 
 |
Rispondi al commento

Senza se e senza ma, altrimenti? per chi vuole "capire" e contro "tutti irriducibili amanti della verità" si prospetta la "Strategia della Sopravvivenza"? http://youtu.be/FASPIpON1qw

Filippo 05.01.12 10:02| 
 |
Rispondi al commento

Bersani o Serracchiani non contano nulla e si perde un sacco di tempo dietro le loro chiacchiere. Le armi ci sono, i volontari pure ma l'organizzazione
per ora sostiene di non essere in grado di evitare che venga sparso sangue di innocenti, Poliziotti compresi. La nostra guerra civile si deve fare senza se e senza ma tuttavia non può essere sporca. quindi niente del tipo "dove coio coio".
Al contrario sarà pulita e con un contenuto numero di eliminazioni esemplari.

Medea Pallante 05.01.12 04:49| 
 |
Rispondi al commento

ALCUNE DOMANDE..
Ma se tutti pagassero le tasse per intero:
La Sicilia che ha 12 volte gli impiegati statali della Lombardia,quanti ne avrebbe?Basterebbero i siciliani a soddifare le esigenze?
La Calabria che già adesso ha più forestali del Canada,quanti forestali avrebbe????Forse non basterebbero i calabresi....
E i falsi invalidi?e la casta statale politica?e l'inps?le municipalizzate?gli enti inutili?
Si potrebbe fare lo stesso discorso su tutto quello che è pubblico!!
Pagare le tasse è giusto,ma non per mantenere un esercito di parassiti che non ruba il 10-20-30% del proprio lavoro,ma ruba il 100%,perchè il suo stipendio è tutto rubato e non rischia nulla!!!!
E la maggior parte della gente non se ne accorge!!

flavio r. Commentatore certificato 04.01.12 22:42| 
 |
Rispondi al commento

Evasione.
Basterebbe cominciare a fare qualche verifica a chi va in giro con il Porsche o La Mercedes da 100 mila euro.... E' dagli anni 70 che sento fare questi discorsi dalle persone di buon senso. Ma non è mai stato fatto da nessun governo.
Oggi si è cominciato da Cortina.
Grazie Monti, era ora.

AAM 04.01.12 21:42| 
 |
Rispondi al commento

Con Mussolini c'era la dittatura??? è Vero!!! però adesso siamo liberi di prenderlo nel....e restare senza lavoro senza che freghi un c... a nessuno... vuoi mettere???

pino 04.01.12 21:22| 
 |
Rispondi al commento

equitalia E' IL BOIA, MA CI SONO I MANDANTI, ALLA VIOLENZA VA SI CONDANNATA MA BISOGNA CAPIRE IL TORTO E L' ESASPERAZIONE DELLA GENTE.

nicola genovesi 04.01.12 20:26| 
 |
Rispondi al commento

In questi anni ho visto e sentito "comici" che per ridere dovevo farmi fare il solletico sotto i piedi; ho visto e sentito comici, che per fare ridere, si erano cimentati nella satira politica senza riuscirci; altri, che con le loro batture di alcol (chiedo scusa) "spirito" riuscivano a conciliare il mio sonno.
Ho visto e apprezzato, invece, "UN COMICO" che con il suo modo di spiegare le cose ha attirato la mia attenzione facendomi riflettere, ridere e a volte anche piangere.
Credo che Peppe Grillo in questi anni abbia avuto un grande merito: quello di farci prendere coscenza di come realmente stanno le cose in Italia e delle grandi capacità che hanno i cittadini se si vogliono cambiare le cose.

Aldo Rocco M.Nocito 04.01.12 19:37| 
 |
Rispondi al commento

Stasera il prezzolato Feltri al TG4 del maiale Fede diceva le stesse cose che diceva Grillo. Hanno creato il fantoccio governo Monti per far fare la figura degli eroi ai ricicloni di destra e sinistra. Italiani mi raccomando fatevi di nuovo prendere per il culo.

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 04.01.12 19:25| 
 |
Rispondi al commento

Grillo di che cosa ti stupisci?Sono tutti dalla stessa parte!!
finche c'è Equitalia che rastrella soldi per loro,i politici possono andare tranquilli alle Maldive!!
Senza se e senza ma ,non bisogna rompergli i coglioni sono in ferie!!

flavio r. Commentatore certificato 04.01.12 19:13| 
 |
Rispondi al commento

Grillo,non ti stupire,sono tutti dalla stessa parte,finchè c'è Equitalia che rastrella i soldi, loro possono andare alle Maldive da veri nababbi,certe cose non si possono toccare!!!Di che cosa ti stupisci?

ghio maldivo 04.01.12 19:08| 
 |
Rispondi al commento

per la polizia postale: ho la febbre stasera quindi posso scrivere quello che voglio.

per tutti gli altri: sogno una rivolta armata, sogno l'occupazione del parlamento e sogno i politici precipitati dalle finestre di palazzo chigi.

per i comunisti: a voi la febbre non vi viene scommetto, vi schifano pure i virus.

a volte (ritornano) Commentatore certificato 04.01.12 19:07| 
 |
Rispondi al commento

esprimo il mio appoggio e sostegno a lei sig grillo, le parole di politici ormai sanno di vecchio e corrotto ,sono il passato

ivano izzo 04.01.12 19:05| 
 |
Rispondi al commento

SENZA SE E SENZA MA: SONO STANCO DI QUESTI LADRI CIALTRONI
SENZA SE E SENZA MA: SONO COME GIUDA ALL'ULTIMA CENA
SENZA SE E SENZA MA: IL GOVERNO E' GESTITO DA BANCHIERI DAL CULO CALDO, COSI' CALDO, CHE SE NE FOTTONO SE TI TOLGONO LA CASA
SENZA SE E SENZA MA: CI SPIANO MA DICONO DI FARLO X NOI, X IL NOSTRO BENE E X IL NOSTRO FUTURO,IN REALTA' TEMONO DI PERDERE IL CONTROLLO E DA CARNEFICI DIVENIRE VITTIME
SENZA SE E SENZA MA: FACCIAMOLA FINITA E' ORA DI DARGLI LA CACCIA, DI FARLI ANDARE A VIVERE NELLE FOGNE TRA I SORCI!!!!!

alessandro mattioli 04.01.12 18:33| 
 |
Rispondi al commento

1/di/3

“Il mio punto di vista … concepisce lo sviluppo della formazione economica della società
come processo di storia naturale”
(K. Marx, Il Capitale)

"La base su cui si è fondata ogni società finora esistita è l’appropriazione schiavistica del lavoro altrui non retribuito e che tale appropriazione è ben presente anche nell’epoca moderna nel modo di produzione capitalistico in cui anzi è del tutto “analoga alla acquisizione di ricchezza del proprietario di schiavi o del signore feudale che sfruttava lavoro servile”; infatti “tutte queste forme di sfruttamento sono differenti l’una dall’altra unicamente per la diversità dei modi e delle forme in cui ci si appropria di lavoro non pagato”.
(F.Engels)

Dalle 31 tesi sulla società della miseria: http://bentornatabandierarossa.blogspot.com/2011/12/31-tesi-sulla-societa-della-miseria-e.html


II. A partire in specie dal secondo dopoguerra e relativamente ai Paesi industrializzati, il capitalismo ha intrapreso una notevole fase di crescita economica, caratterizzata da consistenti investimenti in capitale fisso ed ampio incremento dell'occupazione in ogni settore dell'economia. La crescita dei primi si è accompagnata - come sempre nella storia di questo sistema sociale - alla crescita della seconda.


III. In questa fase il capitalismo sembra aver portato a compimento, in alcune aree del pianeta, la sua più essenziale natura, ossia trasformare la popolazione in una massa di lavoratori salariati. Il sistema capitalistico così non è altro che il sistema del lavoro salariato; è attraverso questa forma del lavoro infatti che si producono beni e servizi, ossia quella parte del reddito monetario costituito da profitti e salari.

Sembrava quindi a questo punto, che il conflitto tra Lavoro (la massa dei salariati, oggi oramai precarizzata) e Capitale (capitalisti detentori dei mezzi di produzione economica) fosse un ricordo sbiadito del passato.
E' proprio in questa fase storica, che il capitale, risulta vincente, trionfante.

Vento...Rosso 04.01.12 18:28| 
 |
Rispondi al commento

Ho scritto per la prima volta su questo blog nel 2006, all'indomani delle prime elezioni politiche, alle quali i cittadini sono stati privati, dai partiti, della possibilità di scegliere chi eleggere.

Da allora non ho più votato (ad eccezione delle elezioni comunali) ed ho, nei caratteristici discorsi da bar all'italiana, cercato di mettere in mostra le contraddizioni dei partiti che, nella logica dell'alternanza, non solo non hanno risolto i problemi dell'Italia ma li hanno aggravati.

Il ragionamento è semplice: NON E' POSSIBILE DELEGARE LA NOSTRA RAPPRESENTATIVITA' A CHI SI E' DIMOSTRATO INCAPACE DI GOVERNARE.
Dareste l'incarico di progettare la Vs casa ad un ingegnere le cui case cadono????? Penso di NO.

A questo punto, normalmente, cito l'esempio del Movimento V stelle, i cui eletti nel consigli regionali, avendo rinunciato ai rimborsi elettorali ed aver deciso unilateralmente di ridursi l'indennità, hanno dimostrato, anche in minoranza, di rispettare gli impegni elettorali.

Apro una parentesi: PERCHE' QUELLI DELL'IDV CHE HANNO PORTATO ALLA CAMERA LA MOZIONE PER L'ABOLIZIONE DEL VITALIZIO, BOCCIATA CON 590 VOTI CONTRO E 20 A FAVORE, NON SE LO TOLGONO UNILATERALMENTE come quelli del Movimento? chiusa parentesi...

A questo punto, al BAR, mi obbiettano che i "grillini" fanno così per farsi strada nel mondo politico, sfruttando il sentimento dell'antipolitica, ma poi una volta arrivati a Roma, e raggiunto il loro vero obbiettivo, trasmigherebbero negli altri partiti per non perdere i privilegi.

NON LO CREDO

Ma siccome come disse San Tommaso
VEDERE PER CREDERE
anche alle prossime elezioni politiche non voterò in quanto anche i grillini, eletti da chi ancora crede alla politica, dovranno farsi il curriculum per ottenere il mio voto.

Tuttavia, al mitico bar, non potrò non sostenere il Movimento V stelle e denigrare gli attuali partiti responsabili della morte della democrazia.

In Bocca al Lupo

mirco santoni 04.01.12 17:58| 
 |
Rispondi al commento

prova

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.01.12 17:58| 
 |
Rispondi al commento

Beppe sei il numero 1

Witches Garden 04.01.12 17:00| 
 |
Rispondi al commento

Quando c'è una strada sola senza alternative allora significa che si è davvero disperati. Quando sento affermazioni dogmatiche, senza se senza ma, guardo chi le pronuncia. Se è un pirla di destra sto tranquillo: è solo arroganza. Se è di sinistra o uno che le cose le comprende comincio a preoccuparmi. C'è modo e modo di andare verso il disastro, almeno facciamolo senza prenderci in giro e con consapevolezza.

Peter Amico 04.01.12 15:37| 
 |
Rispondi al commento

Forse non tutti sanno che:
Inps, è ufficiale: i precari saranno senza pensione. Silenzio dei media o scatta la rivolta

Certo, testuali parole. Senza dubbio. Attenti cari precari, perché i vostri contributi non vi garantiranno alcuna pensione. Ciò che pagate, va a sostenere, tra l’altro, le pensioni attuali e basta. La legge permette che le aziende possano assumere e licenziare a loro piacimento chiunque, senza doversi accollare il problema dei licenziamenti difficili come nei casi a tempo indeterminato. Questo metodo porta ad un ulteriore aggravamento della situazione del nostro paese in termini di occupazione. Se non c'è occupazione, non si crea lavoro. Se non si crea lavoro non ci sono stipendi. E senza stipendi non si possono pagare le tasse. Non è che tutto questo meccanismo sia volutamente costruito per metterci uno contro l'altro? Io credo proprio di sì.
Faccio un esempio: Se tu comandi su tante persone, queste, a seconda di come le tratti, possono avere nei tuoi confronti un atteggiamento di stima o di odio. Finché sono un numero limitato puoi magari tenerli sotto controllo, ma se questi sono troppi, allora diventano ingestibili e minacciano il tuo dominio. Allora, cosa fai? Cerchi di creare del malcontento fra di loro in modo da metterli uno contro l'altro. Con questa strategia hai la strada spianata per fronteggiarli.
E devo dire che ancora una volta i miei cari media, continuano a non fare il loro dovere. Invece di darci le notizie, ce le nascondono.
Sudditi della politica e del groviglio di marciume che c'è dentro. Siete pagati da noi cittadini e servite chi è contro di noi. Questo è il massimo del male che potete fare ad un paese. Ma prima o poi, anche voi ne pagherete le conseguenze.

Mark

marco entrade, rossiglione Commentatore certificato 04.01.12 15:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo sei l'unica speranza per mandare a casa questi uomini senza dignità e senza orgoglio che hanno rovinato la nostra Patria.
Parli con la gente e tutti sono concordi che solo uccidendoli lasceranno il potere allora dico se il popolo è riuscito a combattere il Comunismo , il Nazzismo perchè non possiamo riempire le piazze pacificamente per giorni senza fare compere ,operazioni bancarie , urlando nomi e cognomi di chi vogliamo che si dimettano.Facciamolo è il momento giusto, ora o mai più

Stefano Peressini 04.01.12 15:17| 
 |
Rispondi al commento

La Camusso: "bisogna regolarizzare gli immigrati...".
No, il problema è non far fuggire a gambe levate i laureati.
I sindacati sono una delle milioni di ragioni per cui in Italia non si riesce a fare un cazzo.
Senza se e senza ma.

Giampi G. Commentatore certificato 04.01.12 15:03| 
 |
Rispondi al commento

volevano mettere la tassa sul permesso di soggiorno.. una delle poche cose giuste visto gli altissimi costi della ricchezza di importazione.....

ora: Tassa permessi di soggiorno Il governo fa marcia indietro e il dovuto lo metteremo sulla benzina cosi sara' una cosa equa per tutti!!!

Luigi Mariani Commentatore certificato 04.01.12 14:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

due mandati e poi basta,i finanziamenti pubblici non si prendono,il movimento non ha bisogno di leader,anche questi sono tutti senza se e senza ma!!!!

Simone Milici 04.01.12 14:43| 
 |
Rispondi al commento

Schifani, Rutelli e Casini alle Maldive. Alla faccia della crisi
Mentre in Italia la crisi spaventa ogni giorno di più, leader politici e presidente del Senato se ne vanno in un hotel dove una suite costa anche 5700 euro a notte


tutti nativi di sondrio!!!!


ma arriveremo a mettere il muro ...

Luigi Mariani Commentatore certificato 04.01.12 14:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

duma'...ma tutti quelli che non la pensano come te o che non ti vanno a genio, son leghisti ?

fatti curare figlio mio: ormai vedi leghisti da per tutto...brutto segno!!

e non fare come il feltrinelli che vedeva fascisti da per tutto!!

ps: non sari mica il fratello della viviana per caso?

Luigi Mariani Commentatore certificato 04.01.12 14:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Noi parlamentari prendiamo solo 5000 Euri al mese non 16000. Senza se e senza ma. Ma vaff.....o

Gianni Venir 04.01.12 14:28| 
 |
Rispondi al commento

stupro di ostia .... dove la 33enne ogni tanto dormiva con il fidanzato .

La donna, da qualche mese in Italia per un lavoro , aveva appuntamento con il fidanzato, ma arrivando prima ha trovato un suo amico cecoslovacco che era in compagnia dei romeni.

I tre, che avevano bevuto qualche bicchiere di troppo, hanno iniziato a programmare lo stupro.

Accorgendosi di quanto stava accadendo, l'amico ha trascinato la ragazza fuori, ma è stato colpito con un pugno sul naso e scaraventato in un fosso.

Anche la donna è stata colpita al volto e violentata a turno dai due arrestati mentre il terzo era all'esterno, probabilmente a fare da palo

ps: mi raccomando, non dite nulla alla viviana che forse questi nostri poveri fratelli erano seduti alla sua tavole nel periodo delle feste ... e dopo ci fa il mazzo con la storia e statistiche che gli extra sono angioletti e noi i cattivoni razzisti!!!

Luigi Mariani Commentatore certificato 04.01.12 14:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la crisi europea in generale e quella italiana in particolare, allo stato attuale delle cose è irreversibile. Non abbiamo materie prime e non abbiamo più nemmeno una tecnologia ed una ricerca da opporre ai paesi che avanzano ormai senza barriere da opporre come la cina, l'india, il brasile, la corea ecc. ecc.. Supponiamo che in due paesi confinanti esistano due industrie di prodotti alimentari con 100 dipendenti ciascuna ed un imprenditore manager che producono 1000.000 di unità dello stesso prodotto e la prima applica stipendi per 10.000 euro annui, compenso imprenditore 100.000 e costi previdenziali e tasse locali 300.000 TOTALE 1.400.000. La seconda applichi stipendi 5000 euro annui, compenso manager 400.000, costi previdenziali e tasse locali 100.000 TOTALE 1.000.000. Il primo prezzo sarà 1,4 euro unità prodotto ed il secondo 1 euro unità prodotto. Nel primo paese sono garantiti stipendi maggiori, una equa ridistribuzione del reddito, tante garanzie sociali ma il guadagno dell'impreditore è minore e il prezzo è maggiore. Nel secondo paese gli operai guadagnano la metà, le garanzie sociali sono al minimo, l'impreditore guadagna il quadruplo e il prodotto costa il 40 % meno. Cosa succederà ? Senza protezioni tutti gli abitanti del primo e del secondo paese compreranno solo i prodotti del secondo paese e la fabbrica del primo paese sarà costretta a chiudere o adeguarsi a meno che la classe operaia del secondo paese non sia così forte da ottenere le stesse cose del primo paese. In caso contrario gli operai della prima fabbrica saranno licenziati e per trovare lavoro dovranno andare nel secondo paese. Inoltre il capitale meglio remunerato sarà incentivato ad andare nel secondo paese dove avrà anche più utile da reinvestire in innovazione. La globalizzazione senza dogane funziona se le garanzie ai lavoratori e la produttività è paritetica altrimenti vince il paese con maggiore produttività e minori costi. L'europa in genere e l'italia in particolare stanno perdendo.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 04.01.12 13:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


INTERVIENE QUALCUNO A METTERE FINE A QUESTO
DISAsTRO ?

" grillo si e' fatto fuorviare dalla rete "

MI SONO ROTTO I COGLIONI DI COMPRARE REPUBBLICA EDIZIONE POSSIBILMENTE EMILIANA PER ESSERE AGGIORNATO SUL MOVIMENTO!

http://www.facebook.com/photo.php?fbid=326253697396999&set=a.221424994546537.57287.100000371149384&type=1&theater

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.01.12 13:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRILLO LI HAI DISTRUTTI COME SEMPRE STI DILETTANTI, LADRI, INFAMONI!
IL FALLIMENTO DELLA POLITICA, PERCHÉ LADRA E FACCENDIERA NEGLI ANNI DI CRAXI ED ANDREOTTI, HA FATTO IN MODO CHE I LADRI E I FACCENDIERI DIVENTASSERO POLITICI. TUTTO QUESTO PERCHÉ STANCHI DI PAGARE LE MAZZETTE. BERLUSCONI NE E' L'ESEMPIO. TRALASCIANDO TUTTO QUELLO CHE CI HA PORTATO ALLA CATASTROFE, OGGI POSSO DIRE CHE LA POLITICA IN ITALIA NON E' MAI ESISTITA. CHE LA POLITICA SIA INTERESSI PERSONALI NON E' UNA NOVITÀ. MA SONO ARRIVATI A PROFESSARE LA POLITICA DEGLI INTERESSI PERSONALI PROPRIO IN MODO SPUDORATO! SENZA SE E SENZA MA! FAR PAGARE LE TASSE A CHI GUADAGNA E NON LE PAGA E' GIUSTO, COME E' GIUSTO CHE CI SIA IN CAMBIO UN RITORNO DI SERVIZI EFFICIENTI CHE IN QUALCHE MODO TI RENDONO SODDISFATTI E TI FACCIANO SENTIRE APPAGATO E NON DERUBATO COME ACCADE OGGI. LA CRISI NON L'HA PROVOCATA IL POPOLO, MA UNA POLITICA CRIMINALE CHE VA DAGLI ANNI DI CRAXI A BERLUSCONI. MI SONO RIPETUTO? NON ME NE FREGA UN CAZZO....BERLUSCONI SI E' COSTRUITO UN IMPERO CON LE SUE MENZOGNE, ED INSIEME A LUI ANCHE I SUOI AMICHETTI CHE LO HANNO PORTATO IN POMPA MAGNA. QUESTI NON PAGHERANNO MAI! NE ABBIAMO LE PALLE PIENE! CHIAMATELO PURE QUALUNQUISMO MA SONO IO A PAGARE E ANCHE I MIEI FIGLI.

Giuliano C., scassacazzaia Commentatore certificato 04.01.12 13:47| 
 |
Rispondi al commento

antony@live:
Ottimo intervento di Barbacetto, ma ormai come dicono magistrati che studiano il fenomeno, le mafie si stanno inborghesendo, in parole povere lasciano la pistola a casa e vanno in uffici come un qualsiasi impiegato, che fa ancora piu' paura in quanto fanno stragi senza che nessuno se ne accorga magari anche nel rispetto delle norme, a partire dalle corporazioni!!!!!

antonio s., supino Commentatore certificato 04.01.12 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Date un'occhiata e vedrete quanto ci prendono in giro

http://www.repubblica.it/politica/2012/01/03/news/quanto_guadagna_un_senatore-27561297/?ref=HRER2-1

Grazie al senatore dell'idv non ci sono molti commenti da fare:
l'indennità è si inferiore, ma lo stipendio è altissimo....

s b 04.01.12 13:33| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE IMPORTANTE:

chiunque abbia un conto UNICREDIT lo CHIUDA IMMEDIATAMENTE!
non posso dire altro, ma la FONTE (interna) è ATTENDIBILISSIMA.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 04.01.12 13:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Guei Ma i Lenin che fine a fatto?

Batte un colpo romanaccio!

non è che ti sei andato nella ungheria a prendere il potere li le cose tirano brutta aria

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.01.12 12:58| 
 |
Rispondi al commento

A TUTTI I DIPENDENTI DI EQUITALIA:
Vi auguro un 2012 pieno di sofferenza,cancri,tumori,e tutte le peggiori malattie di questo mondo.Vi auguro che i vostri figli si droghino e vanno a finire in mezzo a una strada.Se sono femmine dovranno prostituirsi a vita.
Vi auguro i piu' brutti incidenti,aerei,stradali,in moto.Che sia un anno di lutto per voi e le vostre maledette famiglie fino alla settima generazione.
UN IMPRENDITORE DISPERATO CHE HA PERSO TUTTO.

Massimo Del Giudice 04.01.12 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Come mai si sta parlando e sparlando così tanto in questi giorni di Beppe Grillo e dei suoi commenti?
Non è che, per caso, si stanno preparando le prossime elezioni ed è meglio far fuori chi può "dare fastidio"...?
Meditate gente, meditate!


sento odor di rapimento

Aldo Mario Moro, PN Commentatore certificato 04.01.12 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Ancora un regalo di Monti ai potenti con la liberalizzazione degli orario, degli esercizi commerciali ha solo fatto un regalo alla grande distribuzione (vedi: coop, esselunga, pam, conad..).
I costi delle domeniche verranno ammortizzati dal costo della merce che verranno pagati da tutti noi.
Questa legge non favorirà nemmeno un'assunzione peerchè le ditte lavoreranno coi soliti dipendenti e pensiamo che dietro a ogni dipendente c'è una famiglia, dei figli. Ma questo governo vuole fare tutti schiavi, servitore delle banche e dei potenti.

Alessandra Carra 04.01.12 12:42| 
 |
Rispondi al commento

La crisi c’è ma non per tutti. Per una ristretta cerchia di persone il lusso non é un optional. Certo, non é neanche un reato, se si pagano regolarmente le tasse o se il lusso non lo si paga con furti e tangenti. L’indignazione, o se preferite l’invidia, c’impone di notare che le stesse persone che pretendono di parlare della crisi, e addirittura distribuiscono ricette per uscire da questa grave situazione, hanno passato le vacanze di natale alle Maldive. Rutelli, Casini, Schifani, Stefania Craxi, come riferisce “Affari Italiani”, hanno alloggiato in ville da 2550 ai 5000 dollari a notte. Cifre spaventose per noi comuni mortali. La cronaca degli ultimi mesi, ci dice che dei poveracci si sono uccisi per molto meno. Alla luce di queste lussuose vacanze, quando un Casini, o un Rutelli vengono a parlarci della crisi e della necessità di fare sacrifici, risultano poco credibili. E buona regola parlare di ciò che si conosce. La classe politica, privilegiata e arroccata in difesa dei suoi privilegi, non conosce la crisi, non la vive anzi, scappa lontano da essa volando fino alle Maldive. Non stiamo qui a giudicare l’uso (lo sperpero) che una persona fa del suo denaro ma nessuno di questi signori pretenda di darci lezioni sulla crisi.

Emiliano Z. Commentatore certificato 04.01.12 12:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Unicredit aumenta il capitale e gli azionisti perdono in un solo giorno il 40% circa del valore delle loro azioni.

"Il prezzo di sottoscrizione sarà di 1,943 euro, nel rapporto di opzione di 2 azioni ordinarie di nuova emissione ogni azione ordinaria o di risparmio posseduta.

il prezzo di sottoscrizione delle nuove azioni incorpora uno sconto superiore al 40% (pari al 43%) circa rispetto al prezzo teorico ex diritto (Terp) delle azioni ordinarie Unicredit, calcolato secondo le metodologie correnti, sulla base del prezzo ufficiale di borsa del 3 gennaio 2012."

Alex Scantalmassi 04.01.12 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Hai proprio ragione da vendere!!
In Italia il pensiero comune, da contadino che era, si è evoluto e massificato (grazie al ventennio fascio/televisivo 1980/2000 del biscione) in qualcosa di... veramente schifoso! Direi LIMITATO, SENZA SPIRITO CRITICO, PASSIVO, REFENTE nei confronti del potere, IGNORANTE..
Che schifo!!
Fortuna che ci sei te che rispecchi un pò tutti noi.. bisfrattati per la nostra onestà intellettuale e derisi per i nostri valori!!

Andrea 04.01.12 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Un'aiutino per la migliore comprensione di Gasparri e Bersani.

"in quale Paese al mondo può accadere che un debito di 156 euro si trasformi in un’ipoteca su un garage che ne vale 80mila? In Italia sì. La vittima si chiama Nicolò Italo Gueli, medico, multato una volta per divieto di sosta. Fece ricorso al giudice di pace nel luglio 2008 e poi, paziente, restò in attesa della sentenza

Nel frattempo, Equitalia gli ha ipotecato il garage e ha fatto crescere a dismisura la sanzione della multa. Fino a 80mila euro. La causa è ancora in corso."

http://qn.quotidiano.net/economia/2012/01/04/647024-equitalia_quando_divieto_sosta_vale_garage.shtml


Sono assolutamente d'accordo con la riflessione di beppe grillo. Oltre a condannare la violenza ( cosa ineludibile ) dobbiamo assolutamente comprendere i perchè e cercare di dare soluzioni.Dopo la prima bomba ad equitalia befera rilasciò un'intervista sul Corriere a tutta pagina che mi lasciò alquanto perplesso.
Il teorema era il seguente.LA gente deve pagare le tasse ( giusto.... anche se la pressione deve rimanere entro limiti sostenibili ), se non le paga è compito dell'agenzia e di equitalia provvedere a recuperarle ( giusto ), i vari costi..interessi,spese di riscossione etc etc rappresentano dei costi che l'agenzia sostiene...E' qui il dott.befera non si fa alcuna domanda...forse quei costi sono eccessivi...visto che alla fine in cartella esattoriale si può arrivare a3-4-5 volte l'importo originario.
Io credo che equitalia stia entrando nel mirino per due motivi: l'assoluta sproporzione tra costi di incasso, interessi ed ammende rispetto al capitale iniziale non versato, l'impossibilità per molti in questa fase di recessione di corrispondere il dovuto all'intenro dello schema di rateizzazione previsti.Inoltre c'è un'incredibile asimmetria tra il potere di riscossione dell'agenzia delle entrate/equitalia che può pignorare conti correnti ottenendo dall'anagrafe tributaria i conti dei cittadini, mettere ganasce alle auto, etc mentre il cittadino e l'impresa hanno strumenti spuntati per receuprare i loro crediti sia dai privati che addirittura dallo stato che è il peggior pagatore in assoluto.Perchè non permettere anche all'imprenditore di poter pignorare i conti correnti dei suoi debitori accedendo all'anagrafe tributaria tramite il giudice? Molte aziende muoiono sotto la scure di equitalia mentre contestualmente non riescono a riscuotere i propri crediti per assenza di strumenti giuridici validi.
Su questo il dott.Befera dovrebbe riflettere e dovrebbe riflettere la classe politica bigotta che fa sempre finta di non guardare i problemi per quelli che sono.

Angelo Coletta 04.01.12 12:28| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe al solito questi giornali spazzatura interpretano le cose a modo loro! ma non ci fregheranno. comunque credo che dovremmo tappezzare l'intera italia con il DIVIETO DI INGRESSO PER POLITICI!

MA ANDATE A CASA SENZASESENZAMA!
MA ANDATE A CASA SENZASESENZAMA!
MA ANDATE A CASA SENZASESENZAMA!
MA ANDATE A CASA SENZASESENZAMA!
MA ANDATE A CASA SENZASESENZAMA!
MA ANDATE A CASA SENZASESENZAMA!
MA ANDATE A CASA SENZASESENZAMA!
MA ANDATE A CASA SENZASESENZAMA!
MA ANDATE A CASA SENZASESENZAMA!
MA ANDATE A CASA SENZASESENZAMA!
MA ANDATE A CASA SENZASESENZAMA!
MA ANDATE A CASA SENZASESENZAMA!

raffaele c. Commentatore certificato 04.01.12 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Gli attentati ad Equitalia sono autoattentati
ne sono sempre più convinta , ogni giorno che passa.
Quando il potere si sente "scoperto " su qualche fronte reagisce e poco importa se a rimetterci è qualche piccola pedina loro serva.
E' un meccanismo di protezione.
Non vogiono la guerra nostra contro di loro.
Preferiscono sacrificare qualcosa subito piuttosto che andare oltre, verso la vera comprensione dell'impianto criminale.
Preferiscono , ancora una volta scatenare una guerra, e che sia civile, perchè con l'instaurazione dello sceriffo di Nottingham , questo succederà.

Tutte le tirannie governano con la frode e la violenza. Una volta che la frode è scoperta, devono dipendere esclusivamente dalla violenza (George Orwell)

Alina F., Varese Commentatore certificato 04.01.12 12:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GERIT che passione......
Ieri Gasparri ha detto che le violenze contro la GERIT sono inammissibili,
e allora la violenza che la GERIT ha nei confronti dei cittadini ,
ipotecando immobili anche sotto la soglia degli 8.000,00 euro , o mettendo
interessi stratosferici è ammisibile??????? costringendo le persone a
suicidarsi o mettersi in mano ad avvocati avvoltoi????? BASTA NON NE
POSSIAMO PIU' di questa gente che ci governa e che sembra vivere
assolutamente al di fuori della realtà!!!!ma c'è qualcuno che si rende
conto dei problemi reali????? sono tutti egocentrici, egoisti, bugiardi,ma
soprattutto raccomandati ed IMPREPARATI !!!!!!

Arianna Silva, roma Commentatore certificato 04.01.12 12:14| 
 |
Rispondi al commento

A quando un colpo anche a tutti quelli che usano ancora la parola " Garantismo ".
Garantista di qua, garantista di la e mai nessuno che paga, mai nessuno in galera.
Siamo l'Italia dei tre gradi di giudizio, di Tanzi che si meraviglia se finisce in galera, dei Cosentino e dei Papa e degli Scajola e sapete per quanto potrei continuare ancora.
Questa crisi ha un vantaggio, se vuoi far incazzare la gente devi ridurla alla fame. Ci siamo.

Italiano 04.01.12 12:05| 
 |
Rispondi al commento

comincio a pensare di votarti

clemente clesi 04.01.12 12:00| 
 |
Rispondi al commento

beppe io sono con te!
sergio

sergio 04.01.12 11:57| 
 |
Rispondi al commento

un parlamento che prima toglie dalle qualifiche professionali il termine "OPERAIO" per sostituirlo con il sinonimo "OPERATORE" in accordo con le nuove idee della psicologie moderna tendenti a sostituire le parole con connotazione negativa con altre piu "motvianti" e poi dopo qualche anno ti arriva a fare un corso di laurea triennale in "operatore dei beni culturali" che letteralmente significa "OPERAIO dei beni culturali" vuol proprio dire che siamo alla frutta causa cocainomania avanzata e troie in parlamento.

operatore 04.01.12 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ma forse non è il caso di lasciare da parte le parole e le buone maniere e prendere in mano bastoni e lame? Fino a ieri ho sempre creduto nella democrazia e nelle manifestazioni pacifiche ma arrivati a questo punto dove chi comanda ha perso la "paura" di errare occorre far capire che è finita la pacchia! Anch'io ho molto da perdere, (casa, moglie, figlio) però preferisco alzare il culo dal divano e combattere per "noi" popolo piuttosto che stare a guardare e subire. Mi piacerebbe sapere quanti la pensano come me e magari trovarci, porca miseria, una volta per tutte per riprenderci il parlamento e resettare tutto.(Non si tratta di violenza ma di reagire a quello che stiamo subendo)! Quello che chiedo a tutti noi è dove e quando?

Mauri 83 04.01.12 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ITALIANO , L'INGLESE E IL TEDESCO
Fra il serio , comico e divertito : D!

""il movimento è un fatto europeo , una grande realtà e si è affermato non solo in italia , ma anche in Inghilterra e Germania""

Vediamo attraverso i vari profili come si muovono gli italiani , i tedeschi e gli inglesi che rispondono idealmente a queste domande : ( sono attivisti , portavoce e partecipanti )

Lord Bepup , BEppe GRillo , Von Bepun ne è il garante e traghettatore sfinito .....correndo in europa come un pazzo.
....
Cosa sono i comunicati politici ?

TEDESCO : linee guida del movimento INGLESE : la nostra strategy , mission , vision
ITALIANO: slogan , a si' che ha scritto ? bè se dice una xazzata lo smentisce la rete
....
A quali regole si ispira il movimento ?
TEDESCO : non statuto , programma , comunicati politici
INGLESE : C.S
ITALIANO: decidiamo noi localmente con l'assemblea
.........
Chi ha fatto due mandati consecutivi o ha un incarico in corso non puo' candidarsi :
TEDESCO : si e allora ?
INGLESE : si , ma và inserito pero' nel non statuto. THanks.
ITALIANO : non so' se mi candido , comunque non ho fatto 10 anni consecutivi
.......
COSA SI ASPETTA PER IL FUTURO E SUL RUOLO DI BEPPE GRILLO ?
TEDESCO : fondamentale , sempre la sua totale presenza
INGLESE : lunga vita alla nostra punta di diamante
ITALIANO : il movimento è nostro ;" ieri mi ha confidato che se ne và "
......
I PORTAVOCE RINUCIANO AL 70% DEGLI STIPENDI :
TEDESCO : il totale dei soldi non spettanti finisce al garante del movimento
INGLESE : l'ammontare finisce in un conto terzo gestito dai un notaio con garanti
ITALIANO : l'ammontare rimane nel conto corrente personale

Von Bepun , Beppe Grillo , Lor Bepin fà un post pesantissimo sul suo blog su una risoluzione locale , invitando un portavoce ad aderire ad un partito :
TEDESCO : si dimette subito
INGLESE : ritira la risoluzione
ITALIANO : attacca i ventilatori di merda , spiega che non si è capito , modifica la risoluzione

continua SOTTO

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.01.12 11:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, oramai in questo paese del terzo mondo è diventato persino impossibile esprimere un pensiero, senza che venga non solo travisato, ma abilmente gestito per ribaltarlo in disinformazione. E per fare questo chi intervistano? I professionisti della politica, i mantenuti della politica, quelli che ci porteranno al fallimento in quanto incapaci di programmare il futuro (dovrebbe servire a questo la politica o sbaglio?) delle nuove e vecchie generazioni, ma abilissimi nel prepararsi il loro futuro politico-economico. Questa è gente strapagata (sia in Italia e sia in Europa) per parlare dei problemi altrui e non per risolvere i problemi altrui (è probabile che i loro problemi sappiano bene come risolverli). Considerando indispensabile la POLITICA (qui impoveriscono gli italiani per regolarizzare i conti economici?!?, mentre i francesi ed i tedeschi vanno nel mondo a fare accordi commerciali con commesse decennali), faccio questa proposta: Vuoi essere eletto? Vuoi governare questo Paese (comuni, province e regioni comprese)? Si può fare. Fornisci la tua situazione patrimoniale degli ultimi 10 anni, governi per max 10 anni, guadagni quello che è giusto e poi ti fai controllare la situazione patrimoniale per altri 10 anni. Scommettiamo che a tutti questi fenomeni gli verrà la voglia di andare a lavorare come tutti? Beppe ti ringrazio di esserci e battiamo il ferro finchè è caldo. Auguri

Maurizio Bandiziol 04.01.12 11:41| 
 |
Rispondi al commento

http://informazioneconsapevole.blogspot.com/2012/01/usa-natale-mano-armata.html

ippolita ., genova Commentatore certificato 04.01.12 11:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

critianesimo:

Si basa sulla elemosina ai poveri praticata elemosinando agli indigenti il 10% della propria ricchezza così da permettere a tutti di sopravviviere e di risollevarsi dalla propria miseria.

funzionerebbe se tutti regalassero il 10% ai piu poveri e bisogniosi purché di buon animo.

cristian 04.01.12 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Senza Se e senza Ma,la colpa è tua Beppe!E' tua la colpa se spediscon minacce ad EQUITALIA.Te lo sta dicendo anche BERSANI!La colpa in ITALIA non è di chi provoca i sconquassi è di chi li denuncia.Ma non potrebbero mettersi la lingua nel culo i DELATORI delle ingiustizie?Son loro che provocano casini,son le polemiche della gente che invocan giustizia il MALE estremo!Questo ci stan dicendo tutti coloro che detengono il potere.Bisogna sopportarle le INGIUSTIZIE,fanno bene al corpo ed all'anima!E' la verità che fa male,per cui nisba parlare,nisba denunciare!Ne va dell'equilibrio della Società.Siamo noi che invochiamo GIUSTIZIA la piaga dell'ITALIA!

sanna alessandro 04.01.12 11:31| 
 |
Rispondi al commento

Comunismo = abolizione della proprietà privata compresa quella intellettuale.

Si basa sulla bugia che gli uomini possano esserte tutti egualmente intelligenti e tutti molto molto intelligenti.


In pratica è una cosa contro natura.

condominio 04.01.12 11:30| 
 |
Rispondi al commento

San Tommaso d'Aquino che scrisse: «Quando la legge è ingiusta, disobbedire è un dovere». E lui non era certo ne un terrorista ne un evasore.

roberto podda 04.01.12 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Quello che faccio loo dedico a voi..... http://youtu.be/AHtV86RywtU

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 04.01.12 11:18| 
 |
Rispondi al commento

Anche una persona acuta come Gramellini su La Stampa timbra il cartellino con un articolo di una superficialita', banalita' e disinformazione desolanti.

Della serie: scrivi quello che vuoi basta che ci metti un po' di biasimo per Grillo. Qui accostato alla sinistra radicale (!)

Ho commentato, ma il mio intervento del tutto educato non compare. Mah. Comunque per quanto filtrino i commenti stanno iniziando a crescere quelli disapprovanti.


http://www.lastampa.it/_web/cmstp/tmplRubriche/editoriali/grubrica.asp?ID_blog=41&ID_articolo=1112&ID_sezione=56

milena d., savona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.01.12 11:17| 
 |
Rispondi al commento

questo appello è nel sito del.... il progetto è più ampio

Grande Oriente Democratico avvisa cordialmente Giorgio Napolitano e Mario Monti che, in merito al felice o infelice esito di un Esecutivo Monti benedetto dal Quirinale, tutto dipende dagli obiettivi reali che vengano posti e dalla buona fede con cui si intenda perseguirli

Sottotitolo
Si ad un eventuale Governo Monti, ma solo a precise condizioni di salvaguardia del benessere del popolo italiano. Se si tratta di tamponare la crisi, interloquire autorevolmente con le istituzioni politico-economiche internazionali ed europee (ispirandole a mettere in agenda EUROBOND, Debito Sovrano Europeo Federale unificato - con abolizione dei singoli debiti sovrani e conseguente eliminazione della speculazione sull’oscillazione degli spread - EURO moneta sovrana di una UE governata da un potenziato esecutivo politico sovra-nazionale che risponda delle sue azioni ad un potenziato Parlamento europeo legittimato dai popoli europei, etc.) e traghettare l’Italia a nuove elezioni con una nuova legge elettorale e un minimo di credibilità nazionale in più, BENE. In questo caso GOD farà appello a fratelli, sorelle e simpatizzanti in Parlamento per appoggiare un tale, autorevole e indipendente Governo a guida dell’ex Commissario europeo, Advisor Goldman Sachs, European Chairman della Trilateral Commission e membro influente del Bilderberg Group, Fratello Mario Monti. Se invece si pensa di applicare servilmente in Italia le ricette biecamente neoliberiste di FMI e BCE, allora Grande Oriente Democratico promette sin d’ora che l’esecutivo Monti, qualora nascesse, avrebbe vita inconcludente, tormentata e infelice.

simonetta machiavelli 04.01.12 11:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Comincio a capire......Grazie lo stesso Beppe

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 04.01.12 11:16| 
 |
Rispondi al commento

E' qui italia presentata al festival del pignoramento cronico squalificat per mancanza del cantante...

E' qui italia
Imene imene ime-ne
rifatta di un ex governo
che ha distrutto istruzion
la sanita' in man a vanita'
hanno rubat sul latt in polver
fino allo sciroppo che fa cacar

e' qui italia
dentro ad un supermercat
il pensionat senza sold
ruba e fa peccat

e'qui italia
si uccide l'imprenditor
truffat da un governo d'imbroglioni
fra debit ed interess
il nostro futur annega
dentro al cess

e' qui italia
aumento di disoccupazion
le aziend trasportat
dove la manodopera
si compra con un prezz minor

e' qui italia
parlamentari senatori presidenti
ed affini ci fottono
con stipendi da nababbi
ed il pizzo dei rimborsi elettoral
che per i mariuoli sono cos normal

e' qui italia
P2 P3 P4
massoni con appalti truccati
soldi riciclat
fals in bilanc
e' corruzion su tutt il monitoragg

e' qui italia
del miracolo dell'infrastruttur
il pont di messin e' pront
per il 2051
il 22miliard di euro'
della TAVO
si devono spartir
insiea a drangheta camorr sacra famiglia
e mafio'

e' qui italia
ipotecar il futur
della gioventu' che va all'avventur
nient e' garantit
solo il falliment
creat dall'industria dei fetenti

e' qui italia
nella morsa delle multinazional stranier
che ci fann i cul com e' un bicchier
e le banche usuraie
che ci prestan soldi
per farci pagar pur l'aria

e' qui italia
dei tagli parassitar
student pensionat ed operai
diventat come i mort sul lavor
senza sicurezz
abbandonat da uno stat
che fa ribrezz

e' qui italia
dei capezzon seracchian
bersatana' e cicchitto'
non si può scherzare con
il fuoco e neanche con le parole
mentre i loro fatti
ci hanno trascinat
nei meandri della depression
arricchendo solo
le loro famiglie
ei servi dei padron...

Armando Di Napoli, arzano Commentatore certificato 04.01.12 11:15| 
 |
Rispondi al commento

VUCIK

Secondo gli scienziati, gli uomini avrebbero raggiunto il massimo delle loro facoltà intellettive

Tranne i leghisti. Per loro sono previste ampie zone di possibile miglioramento

viviana v., Bologna Commentatore certificato 04.01.12 11:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

5.000 maledetti euro...
Un uomo di 74 anni si è tolto la vita ieri a Bari dopo aver ricevuto dall’Inps la richiesta di restituire parte dei soldi della pensione percepiti negli ultimi anni. Ma era un errore di calcolo. L’uomo aveva lavorato come operaio prima in Germania, poi in Olanda e infine a Bari, dov’era nato. L’anziano percepiva una pensione sociale di 450 € e un’altra, per gli anni trascorsi all’estero, di 250. Nei giorno scorsi aveva ricevuto una comunicazione dall’Inps nella quale l’ente riferiva di avergli corrisposto indebitamente, per un errore di calcolo, cinquemila € negli ultimi anni, denaro da restituire con rate di 50 € al mese. Il pensionato, che viveva con il fratello, entrambi celibi, ha cominciato a temere di non farcela e di rischiare di perdere la casa. Su suggerimento del medico curante, ha iniziato ad assumere tranquillanti ma non sono bastati, alla fine ha deciso di farla finita. Ieri, all’ora di pranzo, si è lanciato dal balcone della sua casa, al quarto piano, ed è morto sul colpo. A trovarlo è stato il fratello che, affacciatosi per stendere i panni, ha visto il suo corpo sul pavimento del cortile. Quando sono giunti i medici del 118, non c’era più nulla da fare.” Che sciocco vero? Non ha accettato quella rassicurante rateizzazione di 50 € al mese per 100 mesi…Su Facebook, un commento tra i tanti che vi trascrivo: ” ad una mia amica malata di sclerosi multipla gli è stato tolto l’accompagno, un piccolo assegno integrativo, il posto auto sotto casa ed il terapista che periodicamente gli andava a domicilio. Non è tutto. L’INPS gli ha richiesto un rimborso per terapie,seconda di loro non spettanti, per 274 € ognuna ”
Amen
Doriana Goracci

viviana v., Bologna Commentatore certificato 04.01.12 11:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Italia esistino i ricchi che hanno guadagnato dal lavoro vero è pagano le tasse per quel che si può!

In Italia esistono i ricchi che hanno guadagnato senza meritarselo facendo transazioni di alta finanza quasi sempre illecite e non hanno mai pagato le tasse, perchè quei soldi frutto di illecito sono stati sbarcati in padadisi fiscali!

In Italia esistino i ricchi che hanno guadagnato molto, perchè hanno preso grandi tangenti derivate dai grandi flussi di denaro pubblico, che sarebbero serviti per fornire i servizi ai cittadini, invece sono andati a finire nelle tasche o nei paradisi fiscali senza aver pagato le tasse "SULLE TANGENTI"!

In Italia esistino cittadini che hanno guadagnato tanto, prendendo soldi dallo stato, perchè COMPARUZZI di quello o quell'altro politico o dirigente pubblico, senza pagare le tasse!

Quello che io mi chiedo come mai il governo che si chiami BERLUSCONI - PRODI- D'ALEMA - MONTI E TREMONTI ogni qualvolta si insedia nel palazzo c'è sempre qualcosa non va, i conti non tornano mai, non solo ogni governo va a colpire sempre sistematicamente le stesse cose "CASA-BENZINA-BOLLI-AUTO-PENSIONI- CONTO CORRENTI - ED ALTRO".
Berlusconi voleva tagliare i costi delle STATO ma quali?

Giornali NO!
Televisioni NO!
Sindacati NO!
Politica NO!
Retribuzioni a politici e funzionari oltre che dirigenti NO!
Spese dei Palazzi NO!
Auto BLU' NO!
Province NO!
Enti Inutili NO!
Regioni Autonome NO!
Perchè non eliminare le 20 Regioni e farne 3 o 4 di macro regioni, fatevi un pò i conti vedrete quanti centinaia di miliardi vengono fuori.
Ribadisco il controllo del paese deve stare sotto la assoluta supervisione dei cittadini attraverso l'ISTITUZIONE LOCALE "COMUNE"
Ci Credete?
IO SI
Tutto il resto sono chiacchere!!!!

massimo romano 04.01.12 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Un Appello a tutti Gli umani signori della BCE!
l'attuale sistema economico comincia ad imporsi sulle persone,la trovata del super cervellone che controlla le nostre tasche e meschina e indegna per una nazione messa su un continente che si ritiene "DEMOCRATICO" Senza un referendum propositivo il cervellone e un Vero sequestro di persona,e per tanto un reato "CONSIDERATO OGGI GRAVISSIMO".
Rendere obbligatorio i conti correnti per prelevare,e riscuotere lo stipendio superiore a mille euro,e un modo a mio parere di costringere\obbligare,gli utenti delle banche che a oggi nel 2012 sono considerati "CLIENTI" il cliente in qualsiasi esercizio che si rispetti ha sempre ragione,e ha sempre il diritto di scegliere,che sia un luogo pubblico o privato! privare un qualunque cittadino della libertà di scegliere,significa privarlo del 50% della sua libertà,per tanto il fatto aggrava quanto già riportato sopra!
IL Mio appello,vuole che se i conti correnti devono essere obbligatori,lo devono essere in maniera del tutto,e sempre GRATUITI,a spese di gestione,ed apertura della BCE! già causa di tanti problemi! e in oltre la chiusura temporanea del super computer che controlla le nostre finanze private,fino al referendum a data da destinarsi! in altri casi la situazione che avete proposto e state via via proponendo porterà ad un degrado via via peggiore,e con tutte le conseguenze di una rivolta popolare a livello europeo quando le vostre meschine idee raggiungeranno anche altri paesi come:FRANCIA,GERMANIA,BELGIO.ecc!
Non è,e non vuole essere in alcun modo una minaccia,noi cittadini non scendiamo ai vostri livelli! Ma un invito alla calma e al buonsenso di qui ogni cittadino europeo dispone! SALUTI! invito altri utenti della rete ad inoltrare questo invito ovunque lo ritengano opportuno.. SALUTI

Domenico G., cardito Commentatore certificato 04.01.12 11:02| 
 |
Rispondi al commento

I media vi faranno odiare le persone che vengono oppresse
e amare quelle che opprimono!

Malcom X

anthσny★ c. (anthσny★c.) Commentatore certificato 04.01.12 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sebbene oramai sia abituato ai faziosi e complici silenzi dei giornalisti, tuttavia non riesco a non incazzarmi quando questi silenzi sono di uno sconcertante quanto ignobile servilismo.
Stamani ascoltando radio24 del "Sole 24 Ore" c'era il giornalista Giannini conduttore della trasmissione "Il punto di vista di Oscar" che, con mascherata polemica, criticava la norma, di recente introduzione, secondo la quale i pensionati devono avere un conto corrente qualora la loro pensione superi € 1000. Il giornalista faceva tutta una serie di considerazioni sulla libertà e via discorrendo, insomma, poneva argomentazioni retoriche.
Potevano intervenire anche ascoltatori. Uno di questi, particolarmente sveglio, sosteneva la tesi che la norma in realtà, più che combattere il riciclaggio, favoriva le banche facendole straguadagnare con il meccanismo della riserva frazionaria e del moltiplicatore.
Ebbene, il Giannini, tutto imbarazzato, alla fine dell'intervento dell'acuto ascoltatore, teneva a precisare che Lui non osava pensare alla cattiva fede del legislatore, che le banche avrebbero comunque avuto delle spese pari ai presunti guadagni, per via di tutti gli adempimenti cui avrebbero dovuto far fronte per tutti i nuovi conti correnti e che, infine, il discorso della riserva frazionaria non era pertinente alla trasmissione.
Dico solo una cosa: che schifo che mi fa l'uomo vile e servile, travestito da intellettuale alternativo. Che schifo che mi fanno i radical chic.
Caro Grillo, perchè non parli più del potere bancario? Argomenti quali signoraggio, riserva frazionaria, come mai non sono più presenti nel tuo blog.
Se hai cambiato idea, spiegane i motivi ai tuoi letori, compreso me.

giusavvo 04.01.12 10:56| 
 |
Rispondi al commento

“Ricordi politici e civili” del Guicciardini: “Nega pure sempre quello che tu non vuoi che si sappia, o afferma quello che tu vuoi che si creda, perché, ancora che in contrario siano molti riscontri e quasi certezza, lo affermare o negare gagliardamente mette spesso a partito el cervello di chi ti ode”.

Ed eccoli dunque a salmodiare, senza un minimo di rossore sul volto, litanie di questo genere:
“Le accuse nei miei confronti sono totalmente infondate”,
“Sono sereno e ho assoluta fiducia nella magistratura”.
“Presto sarà accertata la mia totale estraneità ai fatti”.
“No, non mi lascerò intimidire da queste accuse infamanti” “E’ ora di finirla con questa macchina del fango che insozza tutto e tutti”.
“Se continueranno ad accusarmi cominceranno a partire le querele e le richieste di danni”,
“Tutti i veri democratici capiscono che questo è un complotto contro di me”.
“Non permetterò a nessuno di sporcare il mio nome e quello della mia famiglia”.
“Sono grato ai colleghi dai quali ho ricevuto piena solidarietà “.
“Non se ne può più di questa giustizia a orologeria”.
“Faccio un passo indietro ma solo per salvaguardare il mio onore e quello del partito. Ma i miei avversari ne vedranno delle belle”. “Non faccio nessun passo indietro perché sono innocente”.
“Queste accuse non mi faranno chiudere la bocca su quanto sta accadendo da altre parti”.
“Ho già spiegato tutto alla magistratura e mi sento perfettamente tranquillo”.
“Il mio comportamento è, ed é sempre stato, limpido e trasparente”.
“Anche il più prevenuto dei cittadini vede nell’atteggiamento dei magistrati un evidente fumus persecutionis nei miei confronti”. “Colpiscono me per colpire il partito”.
“Ho agito sempre nel rispetto delle regole e nell’interesse dello Stato”. “

http://www.ipopolari.it/sala-stampa/63-politica-nazionale/1346-gino-spadon-il-rosario-dei-parlamentari-ladri-e-truffatori-negare-spudoratamente-la-verita-per-impietosire-gli-elettori-che-dovranno-rivotarli

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 04.01.12 10:54| 
 |
Rispondi al commento

NESSUNA PERSONA CIVILE E' CONTENTA SE VEDE UN DIPENDENTE DI EQUITALIA CON LA MANO TRUCIDATA DA UN PACCO BOMBA, MA QUASI TUTTI SIAMO CONTENTI SE VENGONO TERRORIZZATI COME FANNO LORO CON NOI CITTADINI. HA RAGIONE BEPPE QUANDO DICE CHE OGNUNO DI NOI DEVE RISCHIARE QUALCOSA DI PERSONALE PER CAMBIARE QUESTO STATO DI COSE, E NON ASPETTARE CHE QUALCUNO LO FACCIA PER NOI, ALTRIMENTI FRA QUALCHE ANNO LA NOSTRA ANCORA DI SALVEZZA SARANNO I TERRORISTI

CHERUBINI GIOVANNI 04.01.12 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Ciò che pensa monti degli Italiani è rappresentato dal ridolino che ha sempre in faccia.
Purtroppo vive in altro mondo, completamente discordante dalla realtà vera, dove le aziende chiudono e il personale viene licenziato. Penso e spero che il popolo dia un segnale forte, anche attraverso il prossimo voto, altrimenti subiremo ancora, ancora e ancora.

Mauro F., Milano Commentatore certificato 04.01.12 10:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AAAAAAAAAAAAA a tutti i comunisti!

http://www.liberazione.it/news-file/Per-salvare-Liberazione.htm


sono assolutamente convinto che tutti i comunisti che in questo blog non perdono mai l'occasione per non scrivere caxxate avranno sicuramente già contribuito a salvare questo bellissimo illuminato e utile quotidiano.

quanto avete versato?? (un po di vino sulla tovaglia scommetto)

a volte (ritornano) Commentatore certificato 04.01.12 10:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHI SIAMO STANCHI, INCAZZATI | AGGRESSIONE FASCISTA A LECCE Siamo stanchi, siamo incazzati. La nostra città, la scorsa notte, è stato teatro dell’ ennesimo atto di vigliacca violenza delle squadracce fasciste. Quattro militanti nostalgici hanno pedinato con un’ auto un giovane compagno antifascista e, appena raggiunto, lo hanno prima minacciato e poi aggredito inizialmente con una testata al naso e dopo colpendolo ripetutamente al volto, provocandogli una frattura alla mandibola sinistra. Questi sono i fascisti che picchiano nelle nostre strade, che accoltellano a Napoli e che sparano a Firenze, gli stessi che dopo si fanno intervistare dai giornali negando ogni tipo di coinvolgimento, nascondendo la mano già pronta ad impugnare la cinta. Hanno un nome ed un pensiero politico ben preciso, riconducibile, come spesso ultimamente, al movimento neofascsita Casapound, che continua imperterrito a mascherare le sue vere intenzioni dietro a ipocrite dichiarazioni e vili interventi sociali.
Magari questa notizia stupirà molti di quelli che pubblicamente hanno difeso questi ragazzi, arrivando addirittura a definirli dei “visi puliti”, ma noi a queste bugie non ci crediamo, perché noi viviamo ogni giorno la nostra città, noi giriamo per il centro di Lecce rischiando di essere aggrediti da questi poveri esaltati, che continuano a reclutare giovani militanti grazie alla loro complicità, ipocrisia e indifferenza. Ogni anno aumentano il numero di iscritti e il loro raggio di influenza, esibendosi anche in squallidi convegni pseudoculturali o passeggiate collettive camuffate da corteo.
Siamo stanchi di chi dice che è sbagliato chiudere Casapound e le altre associazioni fasciste e di chi finge di non vedere cosa succede ogni giorno o cerca di minimizzare la gravità di queste aggressioni. I fascisti non devono avere nessuna agibilità, hanno già dimostrato la loro vera natura, sono razzisti e

ippolita ., genova Commentatore certificato 04.01.12 10:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Andrea Defranceschi è il mio compagno di battaglia. In Consiglio regionale siamo soli ma sempre spalla a spalla. Oltre ad essere legati da un fortissimo legame d'amicizia, politicamente ci intendiamo alla perfezione. Siamo dei neofiti della politica ed ambedue ogni tanto potremmo fare meglio ed evitare qualche scivolone, ma non siamo dei condottieri illuminati, siamo dei semplici cittadini che hanno accettato una sfida più grande di loro, che ci mettono la faccia e che rischiano del loro. Lavoriamo in coppia, siamo una squadra anche con i nostri collaboratori in regione. Siamo super affiatati. Se qualcuno vuole mandare a casa lui, manderà a casa anche me.
Se qualche giornale fa uscire il messaggio che io mi dissocio da una sua qualche azione, spreca una pagina che potrebbe usare per dare spazio alle nostre battaglie contro lo scempio del territorio e le vergogne di questa classe dirigente.
............................

Caro Favia fu Grillo che scrisse (fra le righe) che le porte del PDL erano aperte per De Franceschi...non "qualche" giornale!
L'ho letto sul blog da parte dei grillini.
L'ho letto ora da te, che tanti tuoi sostenitori si sono dissociati da grillo.

Si parla in maniera esplicita e diretta solo della serracchiani?
( che non difendo)

anthσny★ c. (anthσny★c.) Commentatore certificato 04.01.12 10:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RADIO24
Disadattati


Il questore della Camera Antonio Mazzocchi, Pdl, contesta in tutto e per tutto i risultati della commissione Giovannni sugli stipendi dei parlamentari italiani: "Siamo quelli che prendiamo meno in Europa". La sua difesa poi si sposta anche ai vitalizi percepiti: "Necessari, altrimenti diventeremmo dei disadattati".

ANCH'IO VOGLIO ESSERE UN DISADATTATO!!!!!!!

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 04.01.12 10:35| 
 |
Rispondi al commento

- SE NAPOLITANO CHE PAGA IL BIGLIETTO AL CINEMA “FA NOTIZIA”, SIAMO UN PAESE PERDUTO - 2- NEI PAESI NORMALI, IL PREMIER CAMERON VA IN BICICLETTA E IL SUO PREDECESSORE GORDON BROWN PRENDEVA LA METRO (PAGANDO REGOLARMENTE IL TICKET), E LA MERKEL FA LA SPESA AL SUPERMERCATO (E, GIUNTA ALLA CASSA, PAGA REGOLARMENTE IL CONTO) - 2- OLIO, TRAVAGLIO E PEPERONCINO: “MA IL GUAIO NON È NAPOLITANO (COME NON LO È MONTI, ALTRO DESTINATARIO DI SVIOLINATE E SALAMELECCHI NON RICHIESTI): SONO CERTI GIORNALISTI CHE, NEL VEDERLO PAGARE IL BIGLIETTO, ARROTANO LA BOCCUCCIA A CUL DI GALLINA E PROROMPONO IN GRIDOLINI ESTASIATI, COME DINANZI ALLA LIQUEFAZIONE DEL SANGUE DI SAN GENNARO. MIRACOLO! IL PRESIDENTE PAGA IL BIGLIETTO!” -

democratico b., Milazzo Commentatore certificato 04.01.12 10:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe sappi, per quel poco che può essere utile, che appoggio la tua idea che avverte la necessità di una riflessione e una analisi della genesi che spinge alcuni cittadini a operare attentati contro Equitalia.
Sono contrario ai senzaseesenzama a fasi alterne, ad personam, ad interesse proprio.

GAVINO MULEDDA, NUORO Commentatore certificato 04.01.12 10:30| 
 |
Rispondi al commento

MA dove andiamo con politici simili? Fanno pietà una massa di cilatroni buoni solo a fregare soldi e a portare il paese in rovina....ma non si vergognano? dovremmo entrare in parlamento e pestarli a sangue questi mentecatti.
Questo governo è il migliore visto negli ultimi 20 anni

stefano d'amico 04.01.12 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Il tempo è scaduto. Gli italiani non possono continuare a farsi prendere per il culo da questa marea di paraculi, ladri della peggior specie che stanno in Parlamento. E ci metto anche Napolitano che continua a predicare sacrifici per chi già si dissangua per questa merda di Stato mentre nel suo Palazzo i suoi dipendenti (più di quanti ne abbiano la Casa Biancae il Cremlino insieme), continuano a magnare a quattro ganasse. Schifosi. D'ora in poi prendere a schiaffi un politico non deve essere più reato.

stedo54 04.01.12 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Il mio account profetadellinfinito è stato bloccato da Staffgrillo perchè ho osato criticare, nell'ordine:

Don Gallo
Adriano Celentano
Beppe Scienza

le motivazioni:
...Don Gallo dovrebbe spogliarsi dell'abito talare..
...Celentano non avrebbe partecipato alla manifestazione di Genova se non avesse avuto un CD in uscita a cui fare pubblicità...
...Scienza ha fatto solo congetture sul governo Monti , senza portare fatti in evidenza ...

Questi i miei SE e MA ... che nessuno leggerà


un pensiero proibito:
con gli aerei militari bombardate Montecitorio e fate piazza pulita, poi verremo noi a ricostruirlo più sano e più giusto. Informatevi sul numero dei presenti.

cesare Pavese, ancona Commentatore certificato 04.01.12 10:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SONO BEN LIETO DI SCRIVERE IL MIO PENSIERO PURO E SINCERO,SONO UN PICCOLO IMPRENDITORE, MOTIVATO DA SCELTE PASSIONALI NON DA INTERESSI COMMERCIALI - PERO' PURTROPPO IN QUESTO PAESE ESSERE POSSESSORI DI PARTITA IVA-DIVENTI AUTOMATICAMENTE -IMPRENDITORE - RICERCATO E SPARATO A VISTA DA UNA MOLTIDUDINE DI CECCHINI SPIETATI AL SERVIZIO DI UNO STATO CORROTTO,NON HAI NESSUN MOTIVO DI ESPRIMERE LE TUE LOGICHE RAGIONI-DEVI SOLO PAGARE -PAGARE - PAGARE X NON OTTENERE NIENTE IN CAMBIO,SOLO CHIACCHERE. SONO TANTI ANNI CHE GLI ITALIANI DORMONO UN SONNO LUNGHISSIMO, DROGATI DA UNA TV FALSA - DA GIORNALISTI VENDUTI-DA SINDACATI STRACORROTTI , DA PARTITE DI CALCIO TRUCCATE, PERO' LE POCHE PERSONE ONESTE ED INTELLIGENTI CHE NON SI SONO FATTE CORROMPERE, MA SOPRATTUTTO SONO RIMASTI SVEGLI NON RIESCONO FAR VALERE I LORO GIUSTI E UMANI DIRITTI DI UOMINI LIBERI E TROPPA LA SOFFERENZA E L'INGIUSTIZIA DA SOPPORTARE.COSA FARE COME REAGIRE A TUTTO QUESTO IN UNO STATO ASSURDO DOVE LA MENZOGNA REGNA INCONTRASTATA ,PEPPE GRILLO HA AVUTO UNA GIUSTA LOGICA MOTIVAZIONE AD ESTERNARE IL SUO PENSIERO MA SUBITO E' STATO AGGREDITO CRITACATO ATTACCATO DA SERVI LECCACULO COME STA GRANDE CHIAVICA DI NOME CAPEZZONE DEL CAZZO GENTE CHE NON HA MAI LAVORATO VORREI VEDERE QUESTO TIPO DI SCIMMIE UMANE IN UNA CAVA DI PIETRE INSIEME TUTTI COLORO CHE HANNO ROVINATO IL PAESE, SOTTRARGLI TUTTI I BENI DI CUI HANNO RUBATO ADDUCENDO SEMPRE LA FRASE NELL'INTERESSE DEL PAESE.X IL BENE DELL'ITALIA. SCHIFOSI LURIDI MAIALI DA VOLTASTOMACO,TASERVILI E PUZZOLENTI CIALTRONI VENDITORI DI FUMO, SEGUITI DA UN ESERCITO DI IMBECILLI PRONTI A LECCARE IL CULO A CHIUNQUE X UN POSTO DI LAVORO SENZA MERITI E CAPACITA'- PURTROPPO QUESTO E' IL VERO QUADRO DI QUESTO PAESE , ORMAI ALLA MERCI DI SFRUTTATORI SENZA SCRUPOLI -EQUITALIA- PARLAMENTO - CAMERA SENATO - E TUTTO L'ESERCITO DI PARASSITI CHE NE FA PARTE - E' NELLA NATURA DELL'UOMO -L'EGOISMO LA FALSITA' LA BUGIA IN PARTICOLAR MODO LA DISTRUZIONE DI SE STESSO.....X LA TROPPA AVIDITA'

CONAN- CONDOTTIERO Commentatore certificato 04.01.12 10:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro prof.Monti, se un stenodattilografo della camera, nell'epoca dei computer e dei registratori, percepisce quasi 300.000 euro lordi annui, il segretario generale 500.000 evia leggendo tu trovi giusto blocarre le indicizzazioni alle nostre pensioni?
Sei berlusconi o ci fai?

cesare Pavese, ancona Commentatore certificato 04.01.12 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Seconda e ultima parte:

inoltre
Cari MINISTRI,
NON CI PARAGONATE ALLA GERMANIA
DOVE
● NON SI PAGANO LE AUTOSTRADE,
● I LIBRI DI TESTO PER LE SCUOLE SONO A CARICO
DELLO STATO SINO AL 18° ANNO D’ETA’,
● IL 90 % DEGLI ASILI NIDO SONO AZIENDALI E
GRATUITI E NON TI CHIEDONO 400/450 EURO
COME GLI ASILI STATALI ITALIANI !!
mentre
IN FRANCIA
LE DONNE POSSONO EVITARE DI
ANDARE A LAVORARE PART-TIME PER
RACIMOLARE QUALCHE SOLDO INDISPENSABILE
IN FAMIGLIA E PERCEPISCONO DALLO STATO
UN ASSEGNO DI 500,00 EURO AL MESE COME
CASALINGHE PIU’ ALTRI BONUS IN BASE AL
NUMERO DI FIGLI.
ed anche sempre
IN FRANCIA
NON SI PAGANO LE ACCISE SUI CARBURANTI
DELLE CAMPAGNE DI NAPOLEONE,
NOI LE PAGHIAMO ANCORA PER LA GUERRA
D’ABISSINIA (incostituzionale n.d.s.)

AI POLITICI
CHIEDIAMO CHE LA SMETTANO
DI OFFENDERE LA NOSTRA INTELLIGENZA,
IL POPOLO ITALIANO CHIUDE UN OCCHIO,
A VOLTE DUE, UN ORECCHIO E PURE L’ALTRO
MA LA CORDA CHE STATE TIRANDO DA TROPPO
TEMPO SI STA’ SPEZZANDO.
CHI SEMINA VENTO, RACCOGLIE …..TEMPESTA !!!

Gian A 04.01.12 10:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Se Monti pensa di continuare a colpire i soliti pensa male , prima o poi anche noi nel nostro piccolo ci incazzeremo e di brutto, Monti fai qualcosa di sinistra altrimenti vattene a casa dai tuoi amici miliardari

cesare Pavese, ancona Commentatore certificato 04.01.12 10:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TRENITALIA APARTHEID
Ho preso un biglietto standard, invece di un biglietto De Luxe, Trenitalia non me lo perdona. Il treno veloce frecciarossa Milano Roma Napoli e indietro, prevede tre classi di biglietto, Standard, De luxe e un’altra che non mi ricordo, forse Sport. Il mio biglietto standard mi impone la segregazione dai passeggeri ricchi, la porta di passaggio dalle carrozze standard alle altre classi è bloccata, non posso godere della caffetteria e del wagon restaurant. Alla partenza cerco di nascondermi dietro una colonna. Agli amici ho detto – Scusatemi ma devo andare, altrimenti perdo il frecciarossa- E se mi vedono salire sulla carrozza per i poveri?
Ma non finisce qui, O Trenitalia.
In carrozza arriva l’ora del pranzo. Apro e stendo sul tavolinuccio la mia orgogliosa mappina, la tovaglietta che contiene pane e salame nostrano con il mezzolitro di vino rosso del contadino.
Attendo.
La passione non conosce differenze sociali, i sensi di una ricca signora de luxe la spingono senza vergogna alla porta degli standard segregati, il nasino appoggiato al vetro gli occhioni supplicanti. Fiero sollevo il mio panino e lo porgo. Vuoi favorire? Vieni.
In mano il suo piattino di lasagne precotte, la sventurata quasi strappa la maniglia della porta che bloccata ci divide, piange, vuole gettar fuori le lasagne ma il finestrino è bloccato, povera topina in trappola che vede il formaggio.

.J G Sapodilla

giovanni d., Genova Commentatore certificato 04.01.12 10:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi è arrivata via mail e rigiro, magari un po' off topic e più o meno le solite cose, ma mi sembra ben fatta. La pubblicherò in più tranche perchè in una non ci sta (credo).

Cosa chiediamo a Monti?
.
L'EUROPA CI CHIEDE DI AUMENTARE L'ETÀ
DELLA PENSIONE PERCHÉ IN EUROPA TUTTI
LO FANNO.
NOI CHIEDIAMO, inoltre,
DI ARRESTARE TUTTI I POLITICI CORROTTI,
DI ALLONTANARE DAI PUBBLICI UFFICI
TUTTI QUELLI CONDANNATI IN VIA DEFINITIVA
PERCHÉ IN EUROPA TUTTI LO FANNO,
O SI DIMETTONO DA SOLI PER EVITARE
IMBARAZZANTI FIGURE.
DI DIMEZZARE IL NUMERO DI PARLAMENTARI
PERCHE’ IN EUROPA NESSUN PAESE HA COSI’
TANTI POLITICI !!
DI ELIMINARE I POLITICI DELLE PROVINCIE
PERCHE'
CI SONO GIA' QUELLI DELLE REGIONI - DA 40 ANNI !
DI DIMINUIRE IN MODO DRASTICO GLI
STIPENDI E I PRIVILEGI
A DEPUTATI E SENATORI,
PERCHÉ IN EUROPA NESSUNO GUADAGNA COME
LORO.
DI POTER ESERCITARE IL “MESTIERE” DI
POLITICO AL MASSIMO PER DUE LEGISLATURE
COME IN EUROPA TUTTI FANNO !!

DI METTERE UN TETTO MASSIMO ALL’IMPORTO
DELLE PENSIONI EROGATE DALLO STATO
(ANCHE RETROATTIVAMENTE) MAX. 5.000,00
EURO AL MESE PER CHIUNQUE, POLITICI E
NON,
POICHE’ IN EUROPA NESSUNO PERCEPISCE 15/20
OPPURE 30.000,00 EURO AL MESE DI PENSIONE
COME AVVIENE IN ITALIA
DI FAR PAGARE I MEDICINALI,
VISITE SPECIALISTICHE E CURE
MEDICHE AI FAMILIARI DEI POLITICI
POICHE’ IN EUROPA NESSUN FAMILIARE DEI
POLITICI NE USUFRUISCE COME AVVIENE
INVECE IN ITALIA, DOVE CON LA SCUSA
DELL’IMMAGINE VENGONO ADDIRITTURA
MESSI A CARICO DELLO STATO ANCHE GLI
INTERVENTI DI CHIRURGIA ESTETICA, CURE
BALNEOTERMALI ED ELIOTERAPIOCHE DEI
FAMILIARI DEI NOSTRI POLITICI !!

Gian A 04.01.12 10:07| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ilgiornale.it/interni/lo_stato_deve_90_miliardi_imprese/04-01-2012/articolo-id=565186-page=0-comments=1

democratico b., Milazzo Commentatore certificato 04.01.12 10:06| 
 |
Rispondi al commento

Sale la paura nei piani alti della politica e dei giornali eh ?!
Vedere questo movimento crescere brrrrrrrrrrrrrr......... brividi !!!

" e mo' so cazzi vostri! "

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.01.12 10:03| 
 |
Rispondi al commento

Sostengo che fare antipolitica in questa situazione sia la cosa più giusta , lo scopo è cacciarla via tutta intera, spudorati difendono perfino i loro esagerati emolumenti senza mai lavorare e solo spendendo i soldi nostri in feste e bugie oscene.

cesare Pavese, ancona Commentatore certificato 04.01.12 10:01| 
 |
Rispondi al commento

SE CREDI.... SEI UN FESSO!
Se credi ai nostri governanti .. sei un fesso!
Se credi che esista veramente la destra, la sinistra e un centro moderato, sei un fesso!
Se credi all'informazione di radio, tv e giornali dei giornalisti corrotti.. sei un fesso!
Se credi che internet sia un covo di malfattori e di qualunquisti.. sei un fesso!
Se credi ancora alla chiesa cattolica (non alla bibbia e al suo messaggio), sei un fesso!
Se credi a qualunque religione senza informarti di persona..... sei un fesso!
Se deleghi ad altri la tua felicità e serenità...... sei proprio fesso!
Se hai un ideologia politica di partito... sei un fesso!
Se credi che la padania sia uno stato... sei un fesso!
Se credi nei partiti politici, sei un fesso!
Se credi che progresso significa solo sviluppo e crescita..... sei un fesso!
Se credi che esista ancora il comunismo o il fascismo.. sei un fesso!
Se credi che le banche facciano i tuoi interessi.. sei un fesso!
Se credi nell'umana giustizia italiana,.... sei un fesso!
Se credi che i ricchi siano onesti.... sei un ultra fesso !
Se credi che evadere le tasse è da furbi sei un fesso!
Se credi che comunque tanto non si possono cambiare le cose.. sei un fesso!
Se credi che libertà significa fare ciò che ti pare..... sei un fesso!
Se credi che il lavoro sia un valore (non una necessità) sei un fesso!
Se credi che non esista altro mondo possibile... sei un fesso!

Se credi che libertà significa partecipazione diretta alla vita civile e che adottare il motto ama il tuo prossimo come te stesso (grande Gesù!) in ogni aspetto della tua esistenza quotidiana.......allora qualche speranza c'è ancora.. forse non sei proprio così fesso! Se devi votare informati bene e vota liste civiche a te vicine che risolvono i tuoi problemi e della collettività a te vicina e non solo dei tuoi parenti e per i tuoi interessi corporativistici personali, vota gente che conosci e di cui ti fidi!

roberta rossi 04.01.12 10:01| 
 |
Rispondi al commento

bollettino della ricchezza


qualche minuto fa a Roma,stupro in pineta di Ostia:arrestati in flagranza due romeni, un terzo e' riuscito a scappare

Codici pin rubati ai clienti, Scoperta la centrale della clonazione

Basta con le restrizioni imposte ai cittadini romeni e bulgari che vogliono lavorare in un altro Paese dell'Ue. Da oggi potranno essere assunti in tutti i


Albanese arrestato dopo una rapina a Ghivizzano

Furto in abitazione, denunciata giovane albanese

I due, immigrati di origine albanese, sono stati sorpresi con le mani nel sacco mentre cercavano di svuotare i videopoker del «Copacabana», in via Vergnano

Operai di giorno, topi di appartamento di notte:...

Arrestato tunisino per favoreggiamento immigrazione

Rapina e botte alla ex, nei guai un tunisino

pomeriggio, i carabinieri hanno arrestato, per il reato di furto aggravato, Ben Kheder Hamdi, nato a Rasjebel (Tunisia) e un bulgaro per rapina e violenza sessuale ...

San Marzano sul Sarno: la droga arriva da canali nordafricani ...

Prato: due rapine in abitazione, picchiato proprietario da due nordafricani

Tre extracomunitari nordafricani sono stati condannati in totale a 12 anni e 4 mesi, in udienza preliminare, per aver sequestrato un'intera notte una 22enne

Sequestrano coniugi invalidi In manette coppia e badante

Luigi Mariani Commentatore certificato 04.01.12 09:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutto quello che noi diciamo contro questo mostro che è diventata l'equitalia (su comando, è ovvio) serve a poco. Nessuno ci sente, nessuno ci conosce. Basta, però mezza parola di Beppe e tutti commentano, radio e televisioni.Senza incorrere in guai, Beppe,continua a dire ciò che pensi!

vanda t., riano Commentatore certificato 04.01.12 09:53| 
 |
Rispondi al commento

Anche stamattina i Tg non hanno lesinato critiche alla affermazioni di Beppe.

Bellissimo e' stato l'intervento di Bersani che si e' travestito da moralizzatore: "In un momento in cui girano le pallottole...".

Caro Bersani, tu ringrazia che ancora ti puoi permettere di sbafare alle nostre spalle assieme a tutti gli altri che formano l'esercito dei parlamentari e ringrazia due volte. Perche' per ora le pallottole girano soltanto. Ma se dovessero smettere di girare ediniziare a fischiare...tu, insieme al nano arcorese, monteresti sul primo elicottero disponibile.

Ad ogni buon conto e lasciando perdere i buffoni della politica, a dispetto di questa strategia volta a discreditare non solo Grillo ma tutto il Movimento 5 Stelle, ci sono due cose che fanno piacere. La prima e' Questa:

Grillo ed Equitalia: su Sky il sondaggio premia il comico. Tu che ne pensi?
L'86% dei cittadini è d'accordo con il guru del Movimento 5 Stelle.

http://www.cadoinpiedi.it/2012/01/03/grillo_ed_equitalia_su_sky_il_sondaggio_premia_il_comico_tu_che_ne_pensi_vota.html

Guru...comico...che terminologia dispregiativa. Avete notato?


La seconda e' quest'altra:
Quali saranno nel 2012 i protagonisti della politica?

Andate a vedere i risultati... :)

http://espresso.repubblica.it/sondaggio/risultato/2170408


**********************************************************************************

Beppe, se solo tu, noi, riuscissimo per assurdo che possa sembrare a guadagnare un canale televisivo, una trasmissione "alla Santoro", a questi, servi delle banche e dei poteri forti, gli viene un infarto con attacchi di ipertensione.

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 04.01.12 09:52| 
 |
Rispondi al commento

E' ineffabile la posizione del capo della GdF di Cortina. Ha proprio perduto un'ottima occasione per star zitto.

L'Agenzia delle entrate doveva forse comunicare a lui ciò che stava per fare?

Mi fanno ridere queste sparate a senso unico. Il turismo, il turismo...

Non gli viene il dubbio che, pur nella spettacolarità forse anche mediatica del fatto in se stesso, sia proprio QUESTO PERIODO per effettuare qualche controllo incrociato sul campo (visto che a tavolino forse - chissà perché - non sempre vengono fatti)?

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 04.01.12 09:47| 
 |
Rispondi al commento

che strano sti grillini: passano la vita a menarla su con il figlio di Bossi regolarmente eletto e la moglie per la pensione come da vecchia legge di 750 euro e non riescono a vedere il figlio di dipietro, la nipote di napolitano, la sorella di alemanno , gli sprechi del sud, di vendola, le pensionate di cicciolina e luxuria e le altri mille parentele.

allora son matti!!!

Luigi Mariani Commentatore certificato 04.01.12 09:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vediamo nel prossimo futuro altre 2 cosette:

1_ Allineamento stipendi parlamentari agli altri paesi europei:

http://www.ansa.it/documents/1325585514149_relazione.pdf

e relativo dossier
http://www.ansa.it/documents/1325585514149_relazione.pdf

secondo voi si sono allineati?????

a una intervista video di 2 gg fa anche faccia di Romano, ha detto chiaramente che non rinuncia a niente... - quello che a Beppe sorrideva/dormiva alla consegna della proposta di legge del parlamento pulito - quello che ha chiuso L'IRI.(che forse con la Fiat e qualche altra azienda strategica poteva essere ancora utile)..
quello che è stato il "Liberista Italiano" delle Privatizzazioni/spolpamenti...
quello che insieme a qualcun altro del tesoro ci ha regalato il mitico ("caffè") cambio a 1936 Lire/euro

...

2- finanziamento acquisto caccia americani:

secondo voi ci sarà un passo indietro? (a fronte di una perdita di 2.5 mld per l'anticipo già versato a USA se ne risparmieranno 13.5 mld - mezza manovra?)

si accettano scommesse senzaseesenzama'

Alessandro D., Roma Commentatore certificato 04.01.12 09:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1-Il governo Monti sta facendo quello che la Lega non ha fatto in 12 anni: infatti la Lega non ha mai varato misure recessive e mirate a colpire i pensionati e i ceti più deboli del paese.

2-cosa ha fatto la Lega per preservarci dall’accaduto:ha tentato in tutti i modi e per poco ce la faceva,a far attuare il federalismo,che tutt’ora è l’unica cura per questo paese malato.(ricordo che lo stesso Napolitano lo ha definito necessario al bene dell’Italia)

3-Lo spread era salito a livelli storici:la Lega non è più al governo,ma lo spread sale sempre più in alto

4-Il parlamento non produceva leggi: ci credo,il governo doveva respingere i continui attacchi che arrivavano da tutte le direzioni,con il solo scopo di far cadere la maggioranza che stava portando alle fasi finali l’attuazione del federalismo.

5-Renzo Bossi si è candidato a Brescia:non ho notizie che sia vietato,e comunque Renzo si è messo in gioco e ha raccolto 13’000 voti a favore.

6-Quote latte: da un rapporto 2011 dei carabinieri del comando delle politiche agricole( carabinieri e non mago Zurlì )emerge che quel splafonamento della produzione lattiera,che costituisce il presupposto giuridico per le multe degli allevatori italiani cade,perchè questo splafonamento non ci è stato,sottolineo che queste multe rischiano di mandare in fallimento migliaia di aziende agricole.

7-scudo fiscale: provvedimento non partorito dalla Lega,ma fortemente voluto dall’ ex primo ministro Silvio Berlusconi,purtroppo la Lega essendo in coalizione ha dovuto ingoiare il rospo (e non solo questo ) in gioco c’era la storica riforma del federalismo,una su tutte: abolendo la spesa storica nei comuni italiani,si risparmierebbero ogni anno centinaia di milioni di euro.

Ma tranquilli la Lega non è più al governo,e grazie alle riforme dei nostri tecnici,molti cittadini del nord Italia se ne accorgeranno......amaramente purtroppo.

Luigi Mariani Commentatore certificato 04.01.12 09:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NARR...

Non sono lontani i tempi in cui il pirata Diomedesi disse, dopo essere stato catturato, ad Alessandro Magno: "Io sarò accusato come razziatore e condannato come ladro: tu fai il medesimo mestiere e sei giudicato stratega. Se tu fossi me, disorganizzato e solo, ti direbbero ladro e assassino; se io avessi la tua potenza, sarei acclamato re. Fra noi non v’è altra differenza che tu rubi in grande e con innumerevoli complici, mentre io non posso fare altrettanto."

Bella e significativa la conclusione di una frase di un certo Pierluigi in relazione ai costi della politica italiana: ... sembra che i parlamentari siano la causa di tutti i mali.

??? Perchè v'è prova del contrario?

Chissà forse Giovannini, quello che guadagna più dei parlamentari, riuscirà a mettere luce alle cose che gli competono... della serie: sappiamo di cosa ci occupiamo ma non sappiamo cosa facciamo istat-tezzittoalmeno.

Se queste sono le premesse non oso pensare quale può essere l'affidabilità del rapporto annuale sulla situazione del paese... previsioni del paniere. Quei 300.000 €uro l'anno sono più che giustificati.

Il trattamento economico della Camera.
http://www.camera.it/383?conoscerelacamera=4

Come si dice: i ladri piccoli vanno sotto la ruota (uno strumento di tortura), i grandi sulle ruote (sulla carrozza).

AZIONI.

By Gian Franco Dominijanni


http://caneliberonline.blogspot.com/
MERCOLEDÌ 4 GENNAIO 2012

E' con questi che si dovrebbe andare avanti nella difesa della classe operaia ?


Claudio seguirò il tuo consiglio, sempre che vi siano i sottotitoli, non conosco l'inglese.

Io ho chiara, per me ovviamente, la strategia che si stà mettendo in atto è il dopo che non capisco.

il video mi risponderà a di cosa se ne faranno di questi 7 miliardi di schiavi, lobotomizzati?

Ci venderanno agli extraterrestri quale manovalanza su altri pianeti?;-)))

simonetta machiavelli 04.01.12 09:06| 
 |
Rispondi al commento

troppi privilegi, pochi ricchi che dengono il vero
patrimonio e immensi capitali finanziari e tanti poveri, il paese come tutti i paesi occidentali accentra ricchezza , privilegi in pochi a discapito dei diritti di tutti, le norme, le regole sono solo un inganno per manifestare dei poteri assurdi, non vi è democrazia, non vi è lealtà non vi è nulla di eticamente sano.

elmut 04.01.12 09:05| 
 |
Rispondi al commento

Stiamo assistendo al l'ennesimo teatrino della Politica Italiani..stomachevole, degna di lavanda grastrica..unico modo per disintossicarci da questo avvelenamento da ingestione di politica marcia!..
Mi riferisco al ballatto..sul dibattitto sull'indennità dei Parlamentari...ancora un paio di giri e dovremmo farli una colletta!!!"BUFFONI!ABBIATE IL CORAGGIO DI PRESENTARE I V/S CEDOLINI..PUBBLICATE L'ESTRATTO DEI BONIFICI RELATIVI ALLE V/S INDENNITA'"..ma non lo faranno..è chiaro che nemmeno i Consiglieri Regionali seguiranno l'esempio!men che meno i Partiti...
Giovannino non sa come fare l'indagine per allineare i compensi..bene nessuno obbliga i parlamentari o altri di allinearsi alla media europea! basta dire da oggi non percipiamo più di 5000 euro...stop!..
Io sono pronto a Pubblicare il mio "cedolino", pur avendo versato molti più contributi previdenziali..rispetto a tanti di questi signori!..pagati da tasca mia...!e che non mi daranno nessuna pensione...grazie alle leggi fatte da pezzenti di questa risma...hai capito Serracchiani!!CAppezzone e Compani!!!!...senza se e senza ma!!!
Continuate a prendere per il culo la gente...!!che vi duri!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 04.01.12 09:05| 
 |
Rispondi al commento

Porca troia che schifo questa italia di merda, sono incazzatissimo, deputati di merda e facchini, non si vogliono abbassare lo stipendio perchè gli sembra poco quello che guadagnano oltre a quello che si rubano.
Gli dovrebbero manadare i missili, non le bombe.
Vergogna, noi non arriviamo a fare mangiare i nostri figli e loro fanno la vita da sceicchi, compresi questi commesssi che guadagnao quasi più di un medico che ha studiato per salvare vite umane..VERGOGNA

tempesta_ del_deserto Commentatore certificato 04.01.12 08:58| 
 |
Rispondi al commento

THE MONEY MASTERS (ITA) - p1 PER CHI HA ANCORA DEI DUBBI SULLA CRISI CONSIGLIO LA VISIONE DI QUESTO VIDEO

claudio casalinis (stilofe.56), ferrara Commentatore certificato 04.01.12 08:53| 
 |
Rispondi al commento

Come diceva Beppe, non c'è buon senso. A cosa serve chiedere centinaia di migliaia di € a gente che magari 10 anni fa a omesso di pagare una multa di 5000€. Il problema è che si guarda alle masse e non ai singoli casi, e invece dovrebbe essere così. Una cosa è perseguire il disgraziato che ha accumulato case,macchine e soldi senza mai farsi scrupolo di niente, una cosa è chi non HA POTUTO PAGARE, e ancora non può. La mia impressione da sempre è che si è creata una categoria di persone per sempre in debito, così da poterle tenere sempre sotto la minaccia di povertà assoluta, e di sensi di colpa che fermino qualsiasi protesta o tentativo di far valere i propri diritti, e al limite di potersi ribellare alle ingiustizie delle amministrazioni.
Si protesta tanto contro la violenza di chi minaccia? E perchè, minacciare di mangiare casa, ditta, beni, non è violenza? Chi riceve queste ingiunzioni non ha modo di farsi sentire.
Come dice Beppe, non c'è buon senso.
La multa o la richiesta deve essere rapportata al reddito, gli interessi, sempre più spesso mascherati da non meglio precisate spese, devono essere annullati e chi deve pagare deve essere in grado di supportare famiglia e pagamenti.


Alessandra Federici 04.01.12 08:52| 
 |
Rispondi al commento

ho scritto questo anche sul blog di Di Pietro

forse molti di noi avranno colto spunti oltre alle caste, di massonerie, illuminati, gruppo bildeberg etc. Ci si potrà non crederci però io penso che se il caso avesse voluto per ignoranza dei molti e mal costumi generali (di tutte le classi politiche a livello mondiale) determinare questo stato di cose, non ci sarebbe riuscito.
Dietro ‘è un progetto, di chi, per cosa, non si sa, di sicuro tutto questo caos a livello non solo Nazionale, Europeo ma Mondiale è orchestrato e teso ad un fine che a noi sfugge.
Il trattato di Lisbona unitamente ad altri accordi ci ha espropriato della sovranità Nazionale, bisogna i primis fare gli interessi dell’Europa. Che a dire il vero sembra essere un fantasma più di una realtà.
Vi ricordate quando Buscetta diceva che se avesse parlato nessuno gli avrebbe più dato credito? Nemmeno con Falcone osava approfondire certi argomenti. E, sempre Falcone parlava di MENTI RAFFINATISSIME di sicuro non si riferiva a tutti i parlamentari odierni (con le dovute seppur poche eccezioni). L’altro pentito Caldara (?) parla di entità.

Qui i progetto sembra molto più grande ed articolato ed a noi sconosciuto.
Quando Gheddafi ha parlato di stamparsi la propria moneta gli è arrivata la guerra in casa (non sono pro-gheddafi), vedi Allende, vedi Kennedy.

Condivido ciò che afferma Cantani e Viviana, è come se... passatemi il riassunto si stia affrontando la battaglia finale tra il BENE ed il Male, si scoprono sempre più le loro mosse quasi che non abbiano più tanto tempo per farle passare in sordina o velarle. Non si capisce però il piano Globale. Ok voler essere i padroni del mondo, solo poche famiglie, ma il senso?
Questo perdonatemi è il mio limite 7 miliardi di schiavi per farne?


simonetta maciavelli 04.01.12 08:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quarto mio commento, ci credono tutti cretini
Caro Beppe Grillo, io porto avanti un discorso politico
E' da tempo che ci si voleva liberare di Berlusconi, ma dato che Silvio resisteva, gli hanno scatenato contro i giudici di Milano, che hanno accumulato intercettazioni di ragazze stuprate da lui e di sconci festini nella sua villa. Non ricordo quante volte il Presidente del Consiglio è dovuto andare a Milano a sentire quali fossero le accuse, per cercare di "discolparsi". L'On. Berlusconi si è dimesso, evviva, evviva! Nessuno ha notato la strana concatenazione dei fatti: tolto di mezzo l'On. Berlusconi, dei giudici di Milano non si parla più. I giornali che hanno pescato nel torbido, elencando le "porcherie" di Berlusconi, adesso devono lodare Monti, ma a nessuno è venuto in mente che c'è un altro mistero. La fulminante carriera di Monti,nominato improvvisamente senatore a vita e capo del governo, ha rivelato, come già sottolineato da me, un economista molto noto all'estero, ma pressoché sconosciuto in Italia, non è forse la vera ragione delle "forzate" dimissioni di Berlusconi? Quando le cose sono poco chiare, occorre scomporle per arrivare alla verità. In questa povera Italia strangolata dalle tasse,qual'è stato l'intervento, magari sottobanco, della multinazionale Coca Cola o di altre? Intanto l'economia italiana va a rotoli, con la differenza tra i Bpt italiani e della Bund tedesca, che è arrivata a quota 500. Monti ha taciuto, prepara nuove tasse per metterci a terra
Arnaldo Cantani, una mente che lavora

Arnaldo Cantani, Roma Commentatore certificato 04.01.12 08:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ho sempre sostenuto che l'uomo è l'essere più stupido del pianeta!


I 131 caccia bombardieri d'attacco F35 costeranno 15 miliardi di euro.

Valgono metà finanziaria!

Questi figli di puttana vogliono proprio la guerra e guerra sia!

FIRMATE QUESTA PETIZIONE!

http://www.petizionepubblica.it/?pi=P2011N18475

Uno qualsiasi Commentatore certificato 04.01.12 08:25| 
 |
Rispondi al commento

Non è una cosa difficle sentirsi più intelligenti di Gasparri, ma stranamente è difficile avere la sua "carriera" politica.

Dal 1992, deputato nel MSI, ad oggi 2012, sono trascorsi VENT'ANNI durante i quali è stato pure nominato MINISTRO delle Comunicazioni.

Servitore di Fini prima e di Berlusconi poi, ha egregiamente portato a termine i suoi compiti, tra cui impedire che Rete 4 finisse sul satellite, e presenziare in tutte le trasmissioni politiche distrurbando il telespettatore con il suo sguardo pallato simile a quello di un volatile da cortile ed un eloquio capace di incattivire s.Franscesco d'Assisi.

I risultati della sua lunga presenza in parlamento sono chiaramente e indiscutibilmente visibili. Ciò che lascia perplessi è come questi individui abbiano appreso dalle cozze la capacità di rimanere ancorati sul proprio scoglio.

L'ultima riflessione è per gli elettori, davvero si può continuare a votare un personaggio del genere dopo vent'anni? Come "abbiamo" fatto?
In questa ultima domanda retorica, c'è il senso profondo di un paese fatto di milioni di cittadini INCAPACI di far funzionare la democrazia, drogati dall'ipnotico sguardo del gallico Gasparri, simbolo di una politica stagnante, putrida, una pozza con un mucchio di cozze maleodoranti.


In nome dei corsi e ricorsi di Vico, per ogni grande movimento della storia che eccede in una direzione,se ne produce uno contrario che alla fine prende il suo posto.
L'Impero romano produsse la sua distruzione attraverso la decadenza dei costumi e l'infiltrazione dei barbari.
Sulle sue rovine si affermò l'era cristiana con altri errori e altri eccessi.
L'epoca buia del Medioevo finì con la nuova luce del Rinascimento.
L'eccesso degli errori dell'era cristiana produsse l'Illuminismo e il Positivismo
Dopo l'Illuminismo venne il Romanticismo L'Illuminismo esaltò il dominio della ragione e il cosmopolitismo,ma si ebbe la Controriforma della monarchia finché gli abusi dei governanti incitarono movimenti popolari che proposero l'idea di stati costituzionali.
Il materialismo moderno ha seminato la new age.
Oggi assistiamo alla decadenza dell'Imperialismo americano e ai guasti della sua ideologia neoliberista.
Di contro abbiamo la diffusione nel mondo dell'idea di una nuova democrazia partecipata con controllo dal basso e riduzione dei poteri ai vertici.
L'eccesso di casta politica,economica o finanziaria porta inevitabilmente al rifiuto di ogni casta politica o economia o finanziaria. Dopo la deregulation che ha gettato il mondo nel caos,si sente la necessità di nuove regole fondate su criteri opposti in nome di una ampia democrazia dal basso nel rifiuto di accentramenti assolutistici del potere.
In questo nostro tempo siamo arrivati a un potere accentrato in poche migliaia di individui che pretendono di piegare tutto il pianeta alla legge del profitto e della rapina. Inevitabilmente il mondo nuovo vedrà dilagare un movimento opposto a favore della collettività, in nome di una democrazia diffusa che costruirà anticorpi contro gli abusi presenti e porrà fine all'iperliberismo come allo strapotere del dollaro.
Finisce un mondo travolto dai suoi stessi eccessi.
Felicità e fortuna al mondo che verrà!
Noi siamo i pionieri di quel mondo. L'importante è stare dalla parte giusta

viviana v., Bologna Commentatore certificato 04.01.12 08:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

poche balle, i parlamentari italiani guadagnano meno dei colleghi europei.
è inutile che il popolo continui a buttar su sti poveretti tutte le proprie frustazioni.
guadagnano meno, lavorano di più, hanno meno privilegi, si pagano i pranzi e le cene, i voli aerei ed i viaggi in treno, spendono capitali in schede telefoniche e biglietti del teatro, hanno mutui per la casa senza sconti, gli tocca comperarsi la macchina, guidarsela e metterci la benzina, si pagano l'ufficietto e la seretaria, il portaborse ed il porta viagra, e tante altre cose......

tutto a loro insaputa.
e parlano, a loro insaputa.

e vivono, a nostra insaputa.

ma che gli venga la forfora sotto le ascelle a tutti, ma non solo.

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!


Salve , semplici pensierini , che sembrano scivolare oggigiorno dalla capa' di TUTTI , verso organi più peristalt-evacuativo.

La presenza di EQUITALIA nel contesto attuale (n.b. ci sarebbe potuta essere una qualsiasi altra agenzia di riscossioni) CERTIFICA il fallimento di un compito fondamentale di qualsiasi ammistrazione (in questo caso STATALE) , l'autofinaziamento da-per i compiti svolti (!) ;
ci sono numerosi altri casi simili : come quello di reclutare il personale (STATALE) delegando ad ALTRI , -si certifica un fallimento- ;
se i servizi delle filiali dell'amministrazione (statale)(c.d. Privatizzazioni) si delegano ad altri -si certifica un fallimento-
se risulta quasi impossibile rivalersi civilmente (e/o penalmente), e se accade in tempi bibblici e travagliatissimi , -si certifica un fallimento-
se non si capisce(o si contempla , a seconda..) la natura giuridico-commerciale del canale di comunicazione –si certifica un fallimento--


mi domando (un po' panciale ) ma è un FALLIMENTO o un CONCORDATO SU PELLE UMANA che dura da troppo tempo – ,in più è agghiacciante – c'e ki ci SGUAZZ???!!!


nel salutarVI mi anticipo l'eccezzione –--fatti certificare ...., ma da uno BRAVO----


---PARRESIA SULL'ISONOMIA---

wiwa la parre 04.01.12 08:05| 
 |
Rispondi al commento

in rete su nexus articoli c'è un articolo sulla'arma dei Carabinieri che verrà "smilitarizzata" e ri-militarizzata per la Polizia Europea, la sede pare sia Verona o Vicenza non ricordo bene

dall'articolo

La risposta si trova forse nel fatto che non tutti i carabinieri passeranno alla Polizia di Stato. Una parte del personale - soprattutto gli ufficiali - rimarrà nell’Arma, e manterrà le sole funzioni di polizia militare: non più però come corpo al servizio dell’Italia, ma come corpo sovrannazionale.

Confluendo in un nuovo leviatano eurocratico, denominato «Eurogendfor», orwelliana sigla per Forza di Gendarmeria europea. (http://www.eurogendfor.eu/)
Eurogendfor è nata in Olanda il 18 ottobre 2007 col «trattato di Velsen» (uno dei tanti trattati di cui i cittadini non sanno nulla), firmato dai Paesi che sono dotati di Polizie militari: Francia (Gendarmerie), Spagna (Guardia Civil), Portogallo (Guardia nacional) e Olanda (Marechaussée) e ovviamente, per l’Italia, i Carabinieri.
Eurogendfor è una super-polizia sovrannazionale. Cioè (articolo 5) «a disposizione della UE, dell’OSCE, della NATO o di altre organizzazioni internazionali o coalizioni specifiche». Una forza «pre-organizzata e dispiegabile in tempi rapidi» e capace «di eseguire tutti i compiti di polizia previsti nell’ambito delle operazioni di gestione delle crisi».

Solo per sdrammatizzare, una battuta, ma i contratti CO.CO.CO
saranno mica l'acronimo di C(credere) O(bbedire) ripetuto tre volte come per l'epoca in cui si soleva ripetere resistere, resistere, resistere?

simonetta machiavelli 04.01.12 08:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

purtroppo è proprio lì che stiamo andando. Un governo Mondiale di stampo e regime totlitario che sia nero o rosso o grigio o bianco nella sintesi è UN REGIME, dove il dissenso non è ammesso. Popolo(i) bue, gregge di pecore questa è la considerazione.
Visto che non è fatta da "DIO" quali sono i criteri per stabilire se una legge è da rispettarsi o no? Deve seguire nei criteri la Costituzione che ci siamo dati. Ma quando questi criteri vengono esautorati CHI può dire che è giusta o sbagliata? Qui si può disobbedire (se non sbaglio) solo in coscienza (medici che non praticano l'aborto, militari che una volta potevano astenersi dal servizio di leva obbligatorio etc), ed allora possiamo diventare obiettori di cocienza contro l'ultima manovra Monti? Le banche le abbiamo salvate già svariate volte (i problemi sono sempre gli stessi primi del 1900 (?) il fallimento del BANCO ROMA) trafficano in armi, riciclano denaro sporco, propongono tramite i loro impiegati (obbligati) investimenti perdenti a poveri risparmiatori, si può fare UN'OBIEZIONE DI COSCIENZA? Hai visto mai che pure il Vaticano si sveglia? Forse per sapere la sua (del Vaticano) le banche dovranno regalare all'apertura dei nuovi c/c preservativi ai nuovi correntisti, infatti, è questo il solo modo per far parlare il Vaticano.Quando spunta la contraccezione pare che gli svegli la Kundalini e parlano e sparlano. Vista l'obbligatorietà dell'apertura di c/c possiamo fare UNA BANCA NAZIONALE? Perchè no? Non rientra nel libero mercato?

simonetta machiavelli 04.01.12 07:43| 
 |
Rispondi al commento

La "STRATEGIA" del "DIVIDE ET IMPERA" ormai è chiara: oggi i "PRE-POTENTI" in "MALAFEDE" parlano di "QUESTO", domani di "QUELLO", dopodomani di "QUEST'ALTRO", fra tre giorni di "QUELL'ALTRO", quindi ricominciano da capo, sapendo benissimo che tanto la gente se n'è già dimenticata e continua a parlare e a ri-parlare di "TUTTO", senza concludere "NIENTE", come fanno i cosiddetti "MODERATI".
Nessuno dice che non bisogna "INFORMARSI", "INFORMARE" e "DISCUTERE" su tutto, anzi, purché però nel frattempo ci si "UNISCA" per abbattere i soliti, eterni, troppi muri rimasti ancora in piedi nel Mondo. Ma per farlo ci si deve "UNIRE" davvero in una "MASSA CRITICA", scendere in piazza senza "BANDIERE" e "COLORI", con un unico "ARGOMENTO" davvero "AGGREGANTE", cioé proprio i "TROPPI SOLDI" dei "PRE-POTENTI" in "MALAFEDE", utilizzandoli come "ARMA" contro di loro.
Chi dice che invece si può "UNIRE" le persone "COMUNQUE" e "DOVUNQUE" con un qualsiasi altro "ARGOMENTO", a prescindere da "COSA" e da "COME", senza considerare le "DIFFERENZE" culturali, ambientali, sociali, religiose, razziali e politiche, significa che o non conosce la Storia del Mondo oppure è solo in "MALAFEDE".
In più oggi c'è un potentissimo "MEZZO" che ieri non esisteva, pressoché "GRATUITO", globalizzante nell'accezione positiva del termine, un'"ARMA LETALE" che può darci una mano ad "UNIRE" le forze: "INTERNET"...


Se non ci fossero "EVASIONE FISCALE" e "CONFLITTO DI INTERESSI", se esistesse "EQUITA'" economica e "SOLIDARIETA'" sociale, i tetti "MASSIMI" netti che una persona "NORMALE" riuscirebbe a guadagnare in modo "GIUSTO", nel pubblico e nel privato, sarebbero "MOOOOOLTO" più bassi degli attuali (qualcuno dimostri, "CONTI" alla mano, che è possibile guadagnare in modo "GIUSTO" centinaia di migliaia o addirittura milioni di euro all'anno pagando "TUTTO" e/o senza incidere negativamente sulla "VITA" di altri cittadini "NORMALI" e/o sui "SALARI" dei lavoratori "ONESTI").
Già, se...
Purtroppo nel "SISTEMA" attuale la lotta all'"EVASIONE FISCALE" non avrà successo e il "CONFLITTO DI INTERESSI" non sarà tolto, l'"EQUITA'" economica e la "SOLIDARIETA'" sociale rimarranno solo "UTOPIE", finché esisteranno i "PRE-POTENTI" in "MALAFEDE" che, con i loro "TROPPI SOLDI", non lo permetteranno mai.
E' possibile eliminare i "PRE-POTENTI" e/o la "MALAFEDE"? No.
Allora qual è oggi (ripeto "OGGI") la soluzione a "TUTTI" i problemi presenti e futuri? Eliminare i loro "TROPPI SOLDI".
Come? Fissando in maniera netta, strutturale e definitiva dei "TETTI MASSIMI" ai profitti in "TUTTE" le categorie, sia pubbliche che private.
Ma chi può fare una cosa del genere?
In "DEMOCRAZIA" lo può fare solo la "POLITICA", quella "GIUSTA" però, dove i "POLITICI" decidono che è "GIUSTO" guadagnare il "GIUSTO", oppure sono "OBBLIGATI" a farlo dal "POPOLO", a partire da loro per primi, ed è "GIUSTO" che poi tutti, a "CASCATA", siano remunerati in maniera "GIUSTA" (sono chiari i termini "GIUSTO", "OBBLIGATI" e "POPOLO"?).
Questo bestiale "SISTEMA" attuale, che è un "CANE-CHE-SI-MORDE-LA-CODA", può essere eliminato soltanto in questo modo...
... oppure continuiamo a parlare d'"ALTRO"...


Ormai ogni giorno, e spesso più volte al giorno, sui mezzi di informazione e non, riguardo ai più svariati settori, si parla di "ANOMALIE", come ad esempio "PARTITOCRAZIA", "CONFLITTO DI INTERESSI", "ABUSIVISMO", "ALLUVIONI", "CORRUZIONE", "MALASANITA'", "IN-GIUSTIZIA", "CRISI ECONOMICA", "EVASIONE FISCALE", "INCIDENTI SUL LAVORO", "DISOCCUPAZIONE", "RAZZISMO", "DELINQUENZA", ecc. ecc. ecc. ecc... e se ne parla (quasi sempre) come se ciascuna "ANOMALIA" fosse a sé stante, indipendente dalle altre, eppure "TUTTE" sono (quasi sempre) legate da un'"UNICA" causa: i "TROPPI SOLDI" che i "PRE-POTENTI" in "MALAFEDE" pretendono per sé.
La maggior parte della gente pensa che a volte sia dovuto all'"INCURIA" o all'"INCOMPETENZA" di qualcuno, ai mancati "CONTROLLI", all'"IGNORANZA" o alla "DISTRAZIONE" di qualcun altro, alla "NATURA" o al "DESTINO", oppure a chissà quale altra causa "DIVERSA" e "IMPONDERABILE".
Credete davvero che sia così? Quasi mai.
Provate a "MEDITARCI" sopra bene e vi accorgerete che "COMUNQUE", in una qualche parte del contorto meccanismo dell'attuale "SISTEMA", c'è sempre un qualcuno che ha provocato in qualche modo, direttamente o indirettamente, volutamente o inconsapevolmente, quella determinata "ANOMALIA", solo ed esclusivamente perché aspira ad avere egoisticamente sempre più "TROPPI SOLDI" per se stesso, per i suoi "AMICI" e/o per i suoi "FINTI NEMICI".
Ma non è facile convincersene e per arrivare a scoprirlo bisogna "MEDITARCI" sopra davvero bene con la "PROPRIA" testa, senza farsi fuorviare dai "PRECONCETTI" del "DIVIDE ET IMPERA" che i "PRE-POTENTI" in "MALAFEDE" con "TROPPI SOLDI" propinano continuamente a tutti noi...

Gioma 04.01.12 07:11| 
 |
Rispondi al commento

Occhio gente a non cascare nel trannello rossi contro neri perché il nemico viene da fuori e rischiamo di fare la fine dei galletti di don abbondio che litigavano fra loro prima di finire in pentola.

Vi continuo a ripetere fino allo sfinimento che il problema viene da fuoi e si chiama GLOBALIZZAZIONE cioè una cosa non voluta dalle politiche dei popoli ma nata dalla mente diabolica dei banchieri.

Rossi o neri o gialli o a pois, dobbiamo tutti cercare la soluzione per uscire dalla pentola di acqua bollente che ci aspetta e perciò la peggiore cosa è quella di pensare che l'idee degli altri siano frutto di battaglia guelfi contro ghibellini.

Se non troviamo le soluzione che funzionano al più presto non ci permetteranno più mano di essere di sinistra o di destra.

HAi visto mai uno schiavo di sinistra o di destra?

pensiero stupendo 04.01.12 06:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RI-CONTRIBUTO PER CAPIRE ...........................E DIRE

........Si tratta di una sanatoria per tutte le multe ricevute fino al 31 dicembre 2004, comprese quelle con ingiunzione di pagamento già emessa.
I cittadini potranno saldare il proprio debito senza pagare gli interessi maturati nel tempo ma solo aggiungendo un 4% per l’agente incaricato della riscossione a titolo di rimborso.
Ovviamente la norma, una volta approvata in via definitiva e successivamente entrata in vigore, avrà validità nazionale e prevede che possa essere ampliata dai singoli Comuni con provvedimenti aggiuntivi; a tal proposito il Comune di Roma ha già annunciato che per le multe relative al 2005 potrà essere concessa una rateizzazione fino a 30 rate (per importi fino a 5.000 non si dovrà neanche certificare il proprio reddito) mentre per gli anni successivi, dal 2006 in poi.
Sito GIUDICEDIPACEROMA

CONCERTIAMO E/0 DEFINIAMO ULTERIORMENTE ??!

WIWA LA PARRE 04.01.12 06:44| 
 |
Rispondi al commento

CONTRIBUTO PER CAPIRE

................Buone notizie per i molti romani alle prese con le cosiddette cartelle pazze di Equitalia e Gerit. Il Comune ha infatti approvato ieri il mini condono sulle multe raccolte fino al 31 dicembre 2004. In pratica la delibera approvata ieri stabilisce una procedura agevolata per il pagamento delle multe commesse fino a quella data.

LA PROCEDURA
Prevista l'applicazione della sanzione amministrativa minima, anziché di quella doppia prevista per i pagamenti ritardati. Il pagamento aggiuntivo solo delle spese per la notifica senza il pagamento delle maggiorazioni semestrali delle sanzioni normalmente applicate per i tardivi versamenti. Il versamento dell'aggio per l'agente della riscossione nella misura ridotta al 4% e delle spese, anziché dell'aggio nella misura ordinaria.

Nel complesso la definizione agevolata consente di mettersi in regola, per le infrazioni al Codice della strada commesse fino al 31 dicembre 2004, con un versamento pari a circa un terzo/un quarto di quanto altrimenti dovuto.

CHI VI PUO'ACCEDERE ....
Sito ROMA TODAY
sito MYBLOG.IT

-.-.-.-.-.-.-.-SE!MA!SE!MA!SE!MHA!!!!! ALLORA QUACCHECOSA SE PO FA'


ISONOMIA FOREVER

wiwa la parre 04.01.12 06:41| 
 |
Rispondi al commento

Non so si avete notato ultimamente la quantità di nuovi "fratelli" che hanno ingressato nel blog
descrivendo concetti e terminologie di casa pound

tutti sempre danno anche un benestare al movimento
si confundono fra di noi

altri più sottili passando per "vittime" dallo straniero che li piggia nella porta di casa
facendo sempre passare il solito messaggino subliminare

e sempre include nel pensierino un benestare al movimento.

Non sono più giovaninno o la marghi che penso anche singolarmente manifestano ammirazione per le correnti berlusconiane questi sono più sottili

in loro "attachi" Mahhhhhhhh!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.01.12 04:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Coaching è una disciplina relativamente nuova in Italia, ma che si è affermata negli Stati Uniti oltre 50 anni fa.

Affonda le sue radici nelle neuroscienze e nel business management. E’ un progetto di crescita mirato, con traguardi specifici, che facilita il cambiamento, attraverso un percorso autorigenerativo.

Il cliente è responsabile di ogni suo passo, il Coach lo aiuta a diventare consapevole dei suoi obiettivi e a realizzarli al meglio.

Il Coaching è uno strumento altamente efficace che aiuta le persone a far quadrare il bilancio della propria vita privata o professionale, a migliorare i rapporti con gli altri, scoprendo le strategie più adeguate per raggiungere i propri obiettivi.


LA SOLUZIONE PER TOGLIERE I LOBOTOMIZZATI DALLE GRINFIE DI EQUITALIA E DEI POLITCI E' TUTTA LI!

IL M5S DEVE ISTITUIRE QUESTE SCUOLE A BASSISSIMO COSTO PER TUTTE LE VITTIME DI EQUITALIA.

NON DICO CORSI AD ALTO LIVELLO MA ALMENO LE NOZIONI DI BASE PER LIBERARE IL POPOLO DALLA TELELOBOTOMIA E DALLE GRINFIE DELLA PROPAGANDA POLITICA.

coaching 04.01.12 04:27| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE ATTENZIONE ATTENZIONE

Non lasciate passare questo post inosservato.


Vorrei sapere se il M5S ha la possibilità di istituire in proprio, oppure tramite qualche onlus, dei centri di pronto soccorso per i colpiti da equitalia col fine di scoprire le cause di tutto ciò.

Perché se viene fuori che equitalia colpisce gli sfortunati diligenti allora dobbiamo capire chi è diligente e chi no e aiutare chi non è diligente a cambiare atteggiamento nei confronti delle spese familiari e della gestione della sua piccola ditta.

Per esempio,mettiamo che pinco pallino guadagna 1000 euro al mese ma ha la mania dei bei vestiri e non riesce a trattenersi dall'usare la carta di credito e il finanziamento a tassi altissimi per comprare un paio di occhiali da 200 euro, sgnifica che quel pinco pallino è drogato dalla TV oppure ha un malomodo di gestire le sue entrate ed ecco che una equipe di esperti potrebbe aiutarlo a trovere il perché del suo spendere troppo e uno psicologo potrebbe aiutarlo a capire il perché di questa sua mania ossessivocompulisiva nei confronti dei prodotti inutili ma firmati.

Si può fare?

Occorre una onlus?

Cosa?

scuola di risparmio 04.01.12 04:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

(“Il totale delle mie tasse ammonta a 6 milioni 938 mila 744 dollari. Detto così sembra un mucchio di soldi ma si tratta appena del 17,4% del mio imponibile. Mentre l’imposizione caricata sui 20 collaboratori del mio ufficio equivale in media al 36%” ha tuonato sul New York Times il miliardario Warren Buffett, il terzo uomo più ricco del mondo).

(Il Fatto Quotidiano)

Francesco C. Commentatore certificato 04.01.12 02:28| 
 |
Rispondi al commento

LIBERALIZZAZIONE

Azione governativa tramite la quale si intende portare il livello di scontro al punto più basso possibile, cercando di spostare l'ira funesta latente, tra le parti sociali che per esigenze logistiche frequentano lo stesso teatro sociale.

Le conseguenze di una simile scelta sono presto immaginabili: data l'impossibilità delle parti sociali in causa di produrre nuova ricchezza, si troveranno obbligati a spartire il poco rimasto in una lotta professionale che diventerà senza quartiere.
Ancora più facile immaginarsi i figuri che si troveranno a loro agio in una simile situazione; le organizzazioni che hanno il potere pratico sul territorio.
Facendo una semplice constatazione economica; quasi tutte le materie prime importate, quasi tutte le fonti di energia importate, quasi tutte le merci di gran consumo importate, un prelievo fiscale squilibrato, calo della produzione generalizzato: = Liberalizzare il mercato con questi fattori produrrà lotta socialmente suicida.
Ultima considerazione al riguardo di un tessuto sociale smembrato che isola l'individuo e il quadro è completo.


new sandro c altrove Commentatore certificato 04.01.12 02:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In realtà, però, l'indennità è solo una parte, e neanche la più grande, di quanto guadagna un parlamentare. Lo stipendio degli onorevoli, come è possibile vedere nel documento allegato (fornitoci dal senatore Idv Stefano Pedica) si compone di due voci principali: l'indennità, appunto, e le competenze accessorie (che assommano la diaria per il soggiorno a Roma, il compenso per i collaboratori, i rimborsi spese, ecc.). Nella busta paga qui sotto, l'indennità non raggiunge i 4mila euro netti, mentre le competenze superano i 7mila euro netti. Per un totale che supera abbondantemente i 10mila euro netti al mese.

SENATO DELLA REPUBBLICA
Servizio Competenze Parlamentari
Ruolo
Competenze accessorie Settembre 2011
Data pagamento
30/09/2011
PEDICA STEFANO
Senatore
Codice Fiscale...
Modalità di pagamento
Accredito BNL Senato ABI... CAB... C/C... IBAN...
Il cedolino in sintesi:
Totale lordo 7.659,04+
Imponibile fiscale a tassazione massima: 829,04+
Fiscali nette 356,49-
Netto non arrotondato: 7.302,55+
Netto a pagare 7.302,55=

(La Repubblica)

Francesco C. Commentatore certificato 04.01.12 01:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perle di saggezza. Bersani: "...non è detto che chi non riesca a pagare le tasse sia da considerare per forza un evasore".
Ma va bersani, sai che non c'avevo mai pensato?
Senti mentre ci sei, ritirati a vita privata che ci fai più figura, va!

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.01.12 00:59| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

quei coglioni che continuano a sostenere la legittimità di equitalia, ignorano che gli strumenti legali che equitalia usa, sono frutto di anni di legiferazioni a senso unico, leggi con lo scopo di aumentare gli strumenti di riscossione a enti che non le applicavano con la speranza di ottenere un risultato, senza dare peso al soggetto che sarebbe stato coinvolto, sapendo che sarebbe stato un caso eccezionale.
il nuovo ente, equitalia, si è trovato legittimato ad usare leggi che, gli esecutivi passati, hanno approvato consapevoli della quasi impossibile applicazione con gli strumenti dell'epoca.
lo sviluppo, tecnologico degli ultimi dieci anni, ha permesso l'attuazione e l'applicazione di leggi concepite per l'Italia e gli italiani degli anni ottanta.
non c'è modo per un cittadino di opporsi, difendersi o contestare un'azione di equitalia, non ci sono sentenze a favore di nessun cittadino in controversia con equitalia, perchè non ci sono leggi che prevedano la controversia con equitalia.
non sono mai state previste leggi che permettano al cittadino di avere il diritto di difendersi dalle accuse di equitalia.Ecco la possibilità per alcuni spietati salvatori della patria di guadagnare mezzo milione di euro l'anno di soldi pubblici legalmente.

psichiatria. 1 04.01.12 00:53| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

La lista delle cose da sistemare nella prossima legislatura si allunga parecchio

LAVORO LAVORO LAVORO & ANCORA


LAVORO!

:)

Alex Scantalmassi 04.01.12 00:37| 
 |
Rispondi al commento

Equitalia "finesseur" dà il colpo di grazia a chi è già in agonia. Bisogna fare come fanno in Sardegna che quando arrivano "i terminators" di equitalia per togliere la casa alla povera gente, questa stessa li aspetta coi forconi in mano e le lupare caricate a sale!
Non c'è inequitalia che tenga quando la gente è unita. BISOGNA RISCOPRIRE LA BELLEZZA DI ESSERE UNITI CONTRO I SOPRUSI.
Non serve difendere l'orticello, perchè prima o poi l'affamato entra e ti porta via tutto...muoversi!

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.01.12 00:37| 
 |
Rispondi al commento

La strada CATASTROFE.

Se continuiamo a seguire le idee dei teorici senza esperienza economica,ricche soltanto di vuote enunciazioni accademiche,la CRISI diventerà una CATASTROFE.
Evidentemente M.o.n.t.i ignora la Storia e non ricorda che la grande depressione del 1929 trovò soluzione nel cosiddetto NEW-DEAL di Rooswelt che determinò la ripresa delle industrie e dei commerci attraverso dei provvedimenti di sostegno e di incentivazione del lavoro.
Bisogna sperare che un simile governo,che tra l'altro poteva attendere qualche settimana prima di prendere provvedimenti che stanno determinando il collasso del commercio di fine anno,sul quale si basa il reddito di molti commercianti(saldi compresi)si ravveda al più presto,per dare luogo a provvedimenti alternativi con leggi che emulino quelle degli altri stati;nessuno in Germania si sognerebbe di liberalizzare l'orario degli esercizi commerciali,e neppure in Svizzera o in Austria,tantomeno nei paesi Nordici.Sì,qualche supermercato reata aperto,ma i negozi sono chiusi sin dal sabato pomeriggio.
Il sig. Monti ricorda un personaggio dei fumetti, chiamato Super CIUK;aveva la caratteristica di "rubare ai poveri per dare ai ricchi"in contrasto con SUPERMAN che,invece,"rubava ai ricchi per dare ai poveri".
Speriamo che gli italiani comprendano che bisogna far capire che la strada imboccata dal governo,ci porterà alla catastrofe-stile Grecia.
Nel frattempo i parlamentari se la spassano e se la godono:i loro,e soltamto "i loro",sono DIRITTI ACQUISITI;con gli evasori fiscali scudati al 5% parlano di PATTO d'ONORE" che nin si può rescindere-e sono EVASORI!LADRI,PARASSITI,ecc- ma li ONORANO!
E mentre la Germania e l'Inghilterra fanno un patto con le Banche svizzere per conoscere i nomi di coloro che possiedono depositi bancari e tassarli nel giusto,l'ITALIA,invece,NON LO FA!
Gli EVASORI NON SI TOCCANO!
E come si potrà combattere,scovare e sconfiggere l'evasione se I DIRITTI dei lavoratori e dei pensionati sono calpestati?

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.01.12 00:36| 
 |
Rispondi al commento

Bene, ora che sono anch'io sotto la protezione del pd e di Bersani, vo à nanna!

Notte a tutte e tutti! :)


A tutti gli scassaminkia che difendono Equitalia:

"Non paga i rifiuti, pignorata la casa"
Marco Groff, invalido, vive con 250 euro al mese: deve ad Amnu 3.544 euro
"La sua abitazione, un maso non proprio in buono stato, sarà, infatti, messa in vendita giudiziaria il 27 gennaio "senza incanto" e invece il 17 febbraio "con incanto" se la prima andrà a vuoto. Si tratta di Marco Groff, classe 1956, invalido."

http://trentinocorrierealpi.gelocal.it/cronaca/2012/01/03/news/non-paga-i-rifiuti-pignorata-la-casa-5489994


rettifico Bersani ha detto alla Merkel & Sarkozy "non affondateci tutti", molto pertinente direi, anche lungimirante.

Alex Scantalmassi 04.01.12 00:17| 
 |
Rispondi al commento

molto intelligente però, è al corrente dei tassi quasi da usura praticati da equitalia.

Alex Scantalmassi 04.01.12 00:14| 
 |
Rispondi al commento

Beh comunque sulla serracchiani non mi ero sbagliato, e non sono il solo, carina un par di palle. è un cesso.


Oltre al danno la beffa: la RAI si mantiene grazie ad un canone di "abbonamento" obbligatorio (di solito gli abbonamenti sono una libera scelta...) istituito per Decreto del Re Vittorio Emanuele III nel lontano 1938, quando il fascismo era una realtà e non era molto consigliabile criticare le cose poco democratiche.
Non solo, la RAI prende soldi dallo Stato Italiano, vale a dire dalle tasche dei cittadini ancora una volta. E come se non bastasse questo carrrozzone vuole anche gli introiti pubblicitari !
In sostanza è come pagare tre volte per avere in cambio un indecente disservizio. A ben vedere per lo stato italiano è una consuetudine far pagare le stesse cose più volte, basta vedere la Sanità, le pensioni, le bollette con doppia tassazione (per esempio IVA sull'imposta di consumo).
Pochi sanno però che la RAI deve allo stato il 7% sui canoni per pagare la vera tassa (tassa di concessione governativa). Pochi sanno che per ben tre anni la RAI non ha versato questa tassa e che quindi i cittadini sono obbligati dalla legge a sovvenzionare un PALESE EVASORE FISCALE.

Gigi, il pirata - Viterbo 03.01.12 23:58| 
 |
Rispondi al commento

SONO BEN LIETO DI SCRIVERE IL MIO PENSIERO PURO E SINCERO,SONO UN PICCOLO IMPRENDITORE, MOTIVATO DA SCELTE PASSIONALI NON DA INTERESSI COMMERCIALI - PERO' PURTROPPO IN QUESTO PAESE ESSSERE POSSESSORI DI PARTITA IVA-DIVENTI AUTOMATICAMENTE -IMPRENDITORE - RICERCATO E SPARATO A VISTI DA UNA MOLTIDUDINE DI CECCHINI SPIETATI AL SERVIZIO DI UNO STATO CORROTTO,NON HAI NESSUN MOTIVO DI ESPRIMERE LE TUE LOGICHE RAGIONI - DEVI SOLO PAGARE -PAGARE - PAGARE -X NON OTTENERE NIENTE IN CAMBIO,SOLO CHIACCHERE. SONO TANTI ANNI CHE GLI ITALIANI DORMONO UN SONNO LUNGHISSIMO . DROGATI DA UNA TV FALSA - DA GIORNALISTI VENDUTI -DA SINDACATI STRACORROTTI , DA PARTITE DI CALCIO TRUCCATE, PERO' LE POCHE PERSONE ONESTE ED INTELLIGENTI CHE NON SI SONO FATTE CORROMPERE, MA SOPRATTUTTO SONO RIMASTI SVEGLI NON RIESCONO FAR VALERE I LORO GIUSTI E UMANI DIRITTI DI UOMINI LIBERI E TROPPA LA SOFFERENZA E L'INGIUSTIZIA DA SOPPORTARE.COSA FARE COME REAGIRE A TUTTO QUESTO IN UNO STATO ASSURDO DOVE LA MENZOGNA REGNA INCONTRASTATA ,PEPPE GRILLO HA AVUTO UNA GIUSTA LOGICA MOTIVAZIONE ESTERNARE IL SUO PENSIERO MA SUBITO E' STATO AGGREDITO CRITACATO ATTACCATO DA SERVI LECCACULO COME STA GRANDE CHIAVICA DI NOME CAPEZZONE DEL CAZZO GENTE CHE NON HA MAI LAVORATO VORREI VEDERE QUESTO TIPO DI SCIMMIE UMANE IN UNA CAVA DI PIETRE INSIEME TUTTI COLORO CHE HANNO ROVINATO IL PAESE , SOTTRARGLI TUTTI I BENI DI CUI HANNO RUBATO ADDUCENDO SEMPRE LA FRASE NELL'INTRESSE DEL PAESE . X IL BENE DELL'ITALIA . SCHIFOSI LURIDI MAIALI DA VOLTASTOMACO , SERVILI E PUZZOLENTI CIALTRONI VENDITORI DI FUMO , SEGUITI DA UN ESERCITO DI IMBECILLI PRONTI A LECCARE IL CULO A CHIUNQUE X UN POSTO DI LAVORO SENZA MERITI E CAPACITA'- PURTROPPO QUESTO E' IL VERO QUADRO DI QUESTO PAESE , ORMAI ALLA MERCI DI SFRUTTATORI SENZA SCRUPOLI -EQUITALIA- PARLAMENTO - CAMERA SENATO - E TUTTO L'ESERCITO DI PARASSITI CHE NE FA PARTE - E' NELLA NATURA DELL'UOMO -L'EGOISMO LA FALSITA' LA BUGIA IN PARTICOLAR MODO LA DISTRUZIONE DI SE STESSO ......

CONAN- CONDOTTIERO Commentatore certificato 03.01.12 23:57| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ancora una picchiata sui nuovi caccia

"(Tze-Tze)Ebbene, la situazione dell'acquisto da parte dell'Italia degli ormai famosi 131 Caccia F-35 è esattamente la stessa. Il costo di ogni esemplare è di 133 milioni di dollari (spese di carburante e di gestione escluse). Il costo totale dell'investimento sarà di 17 miliardi di euro."

Vorrei apportare un'integrazione piccola,piccola,piccola, quasi insignificante:

Col cacchio che l'investimento sarà di 17 miliardi di euro cadacaccia; sarà molto,molto superiore.Diciamo che i 17miliardi erano la cifra per renderne accettabile l'acquisto con tutti i gravi difetti operativi. Poi verranno gli "aggiornamenti" (un po' come le varie versioni di Windows) solo che NON saranno gratis e, sostituisci qui, modifica là, prova e riprova per vedere se poi l'aereo è in grado di reggere la linea di volo e la linea operativa alla fine potremmo ritrovarci con un F-35A, F-35B, F-35C se non proprio con un F-36, nel peggiore dei casi. E a me ritorna in mente lo scandalo Loocked, sì proprio quello per il quale a un nostro Generale di Squadra pilota,dai brillanti trascorsi e con una carriera limpida alle spalle, fu organizzata una bella Cerimonia in un piazzale e fu degradato ad aviere, aviere scelto o primo aviere, adesso non ricordo, davanti a tutto il Reparto chè la gente non sapeva dove guardare...Il tutto per coprire il politico di turno che aveva deciso che sì, noi avevamo bisogno di nuovi aerei da trasporto per l'Aeronautica (e questo era vero) ma mica aerei qualunque e soprattutto mica di quelli prodotti in Italia, da maestranze italiane.Così ci s'imbarcò nell'acquisto del C-130,un quadrimotore così potente(in precedenza la 46°Aerobrigata Trasporti era stata equipaggiata con un bimotore,il cosìddetto"VagoneVolante") da essere capace di fare un passaggio a volo basso con un solo motore operativo; ora la potenza costa sia in termini di carburante che in termini di manutenzione ma che vuoi, tanto fu.

Francesco C. Commentatore certificato 03.01.12 23:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

80 ispettori dell'agenzia delle entrate a Cortina per un costo di missione di oltre cento mila euro per un risultato nullo. Solo immagine, mentre nel resto delo stivale si esportano milioni di euro all'estero e molti di coloro che hanno passato il capodanno a Cortina l'anno prossimo lo passeranno a Saint Moritz.
Ecco la grande oprazione di immagine di uno stato che si è arreso di fronte all'evasione.

fabio martello Commentatore certificato 03.01.12 23:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quelli lì fanno finta di non capire....è un'impresa titanica.
se fossero appena appena corretti e leali ci avrebbero etichettati come sprovveduti e creduloni

Alex Scantalmassi 03.01.12 23:41| 
 |
Rispondi al commento

Prepariamoci ad andare alla guida della nazione italia !!!!! Occorrerà fare una totale disinfettazione da tutta questa classe criminale che attualmente è nelle istituzioni e che hanno in oltre 30 anni portato alla rovina l'Italia.Avremo l'onere e l'Onore di creare un nuovo risorgimento per i nostri figli e nipoti sulle rovine che ci hanno lasciato questo ammasso di delinquenti !!!!!!
Lunga vita al Movimento 5 Stelle e riprendiamoci L'italia sotterrata da un sistema affaristico criminale senza eguali nella storia Repubblicana


con un filo di voce, sempre lui, sottotono, ha pudicamente dichiarato "Merkel & Sarkozy, basta manovre, cosi ci ammazzate tutti"

mica si rivolge a Monti, no, direttamente ai suoi interlocutori europei secondo lui, già suoi pari.

capito?

Alex Scantalmassi 03.01.12 23:35| 
 |
Rispondi al commento

Le folle che non comprendono gli eventi, che perdono la poca miseria che hanno, non potendo arrivare a colpire l'alto, ne colpiscono i simboli.

I peracottari dei politici non comprendono nemmeno il messaggio di Beppe.

Interrogatevi sui perchè. Rsolvete quei perchè . . . altrimenti, da veri e propri detonatori, faranno colpire altri simboli.

Basterebbe studiare un po di storia per capire che Beppe avvisa solamente su ciò che accadrà . . .

Proprio vero, iniziano ad avere molta paura gli infingardi ignoranti.

Questa classe dirigente è veramente impressionante, hanno tutto il potere e s'impauriscono della verità.

Cittadini!
Coraggio, pazienza, perseveranza.

Buonanotte a tutti.

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.12 23:34| 
 |
Rispondi al commento

Allora, la morte fa parte della vita.
Ne è il punto, ne è l'interruttore che si smorza.

M'interrogo, però, come sarà quell'attimo fatale che riporterà le membra alla madre.

Per tale motivo, per le membra che tornano alla terra, spero i miei cari mi cremeranno e spargeranno le ceneri sul suolo.
Unico vezzo che mi tengano con lor per un po . . .
almeno fintanto che mi sarò abituato a quello stato.

Ma la curiosità del trapasso è mista alla paura.
Dormire per sempre o, come annunciano tutte le religioni, qualcosa sopravviverà alla morte?
E quel qualcosa, sarà pronto a rilucere di propria luce? Avrò condotto una (una??? Molte vite!!!)vita degna affinchè quel qualcosa possa sedere alla detra del padre e trascendere le ceneri per somiglianze al padre?

Eh! Questo lo si potrà dire solo a morte avvenuta, a trapasso compiuto.
Qualcosa però la sappiamo anche ora.

Essere degni della morte è cosa da pochi, questa è una delle poche certezze.

Solo animelle novelle baciano la vita terrena puntando tutto sulla vita materiale e superstiziosamente esorcizzando la propria morte, i pochi che (forse) comprendono, si interrogano sulla vita, sulla morte della vita, sulle trasformazioni, sul nulla . . . vero generatore di vita.

Buonanotte a tutti.

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.12 23:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quindi, poichè lo spread è rimasto ai livelli di un paio di mesi fa, e la manovra correttiva non migliora la scusa tanto sventolata, senza se e senza ma...senedevonoannà. Come i predecessori, ma questa volta: alle urne.

Un paio di ragionamenti prendendo spunto dal post.

Notizie che leggo in queste ore, gli stipendi dei parlamentari alle 8 di questa mattina erano i più alti di europa, alle 20 di questa sera"...i più bassi tenuto conto dei rimborsi delle segreterie/portaborse/quelcheè".
Credo più interessante sapere cosa ci costano, non quanto prendono. Per ora sappiamo "quanto" ci prendono per i fondelli.

A Cortina tutta di un pezzo "controlli a tappeto degli ispettori del fisco". Ennesima presa per i fondelli. Siamo proprio trattati da stupidi, almeno per me è così. Solo il 31 dicembre 2011 si sente la necessità di controllare (reclamizzato abilmente e subito!) gli intestatari di super auto, cienti di super alberghi e così via.
Una soffiata che pochissimi sanno: magari da metà luglio un giretto a Porto Cervo, eh?

Beppe, tempo fa hai chiamato Morfeo la più alta carica istituzionale. Mi sforzo a rispettare la carica, ma un barlume di reciprocità nel rispetto ci dovrebbe essere. Ma come fa il garante della Costituzione a parlare di situazione grave, l'Italia e gli italiani ce la faranno e così via. Ma chi ha firmato fino ad oggi le leggi, i provvediementi?
Ha il potere di sciogliere le camera, ci sono state le dimissioni....

Su Equitalia...mi sembra strano. Che ci sia un Agente della riscossione, nessuno lo nega. Che si continui anche con spot pubblicitari, a generalizzare sugli evasori additando i soliti, è "pessimo stato". L'ingranaggio di equitalia stritola chi fisicamente non ha i soldi, e non può estorcerli con manovre varie ai concittadini. Non ha questo potere.

Ho una vaga impressione: non è che il carnefice si veste da vittima e si mischia a questi? Perchè anche se il lupo si vuole confondere con le pecore, il pastore se ne accorge. Eccome!!

Gian A 03.01.12 23:22| 
 |
Rispondi al commento

Ueilà, allora sono aggiornato all'istante del telegiornale di Mentana ma leggo ora, con sgomento, che i nostri poveri parlamentari, sì quelli che ridono,che non sono mai presenti in aula (la vediamo in tv, è sempre quasi vuota), che dormono sdraiati sui banchi ma anche seduti,che si fanno sostituire alle votazioni dai "pianisti", quelli che dell'Italia non gli ne può strafottere più di tanto, ebbene percepiscono solo 5000euro...forse perchè le indennità, che andrebbero conteggiate e versate solo dopo averne accertato la reale necessità, vengono loro versate,come dire, in busta separata e consegnata insieme allo stipendio.Forse vogliono farci credere che le indennità sono un po' come uno stipendio fantasma,accessorio,che ci sono e non ci sono.Ma quando mai: io ricordo che un qualsiasi colonnello,nel ruolo di addetto militare all'estero,percepiva lo stipendio E l'indennità di rappresentanza di circa 11.000euro;fiuriamoci se un nostro parlamentare non se la fà versare: e sono 950 circa,pensate un po' che cifra ai quali dovete comunque aggiungere tutti coloro che "partecipano da più lontano".
Andategli a toccare lo stipendio+indennità:vi sbranano vivi,sono buoni e ci vogliono tanto bene,ma vi sbranano vivi lo stesso.

Francesco C. Commentatore certificato 03.01.12 23:18| 
 |
Rispondi al commento

perchè interrogarsi sulle cause che provocano effetti dinamitardi?

saranno mica interrogativi da porsi.

e poi, mica tutte le sedi di equitalia sono state bombardate, ancora.

psichiatria. 1 03.01.12 23:17| 
 |
Rispondi al commento

una volta perchè devi salvare il sindacato, quell'altra perchè devi salvare l'europa, adesso addirittura dobbiamo salvare il mondo...


eeeehhhhhh...cala trinchetto!

Alex Scantalmassi 03.01.12 23:15| 
 |
Rispondi al commento

Sembra ritornato il cantore di Asterix memoria.

50.STARS 13 STRIPES (we rule), U.S.A. Commentatore certificato 03.01.12 23:14| 
 |
Rispondi al commento

Buonanotte....

La stella


La stella è ritornata

a rischiarar il mio cielo,

è piccola e lontana

ma io la vedo e la sento

vicina

Mi aiuta a sopportare

il buio intorno a me

Mi dona la speranza

che credevo persa

E' stella fragile

ma anche forte

nell'immenso cielo

in cui sembra persa,

è stella senza coda

e senza calore

ma la sua presenza

mi rassicura

perchè so che esiste

solo per me.

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 03.01.12 23:06| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

quella dell'immagine del post è la marcia del pd verso palazzo chigi!

e non si discute su questo!

Alex Scantalmassi 03.01.12 23:03| 
 |
Rispondi al commento

Conduco Stancamente le mie quattrossa e le due stramunte e strizzite Tette di Povera Mutilatina Reduce, alla Camerata di North Birkenau.
Nonostante la Durezza delle Giornate, offro le mie Mollezze Fragili di Prostituta per Hobby, scarne ed Indifese, al Cielo, affinchè possan Sopravvivere a Tutto, nei Secoli a Ricordo di quanto fu Meravigliosa la mia esistenza Umana attraverso la Conoscenza e l'Amore.

Buona Notte, Ultimi Idealisti.
Il Commercio,
Incalza
le Residue Anime.

enrico w., novara Commentatore certificato 03.01.12 22:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA "SPARATA DI BEPPE GRILLO"

è stata seguita da tante sparate di tanti politici; chissà perchè il primo che mi viene in mente è Bersani che mentre con la destra gesticolava e criticava l'articolo contro Equitalia con la sinistra metteva in tasca lo stipendio da parlamentare e tutte le indennità perfettamente integre incapace di suggerire alla commissione - capite, hanno dovuto convocare una commissione per fare 2+2=4 (e non ci sono riusciti) - che il suo stipendio è il più alto d'europa e che della crisi lui se ne sbatte, mo per favore datemi un po' i miei soldi che me li sono guadagnatti, io, me li sono guadagnati...

Francesco C. Commentatore certificato 03.01.12 22:58| 
 |
Rispondi al commento

http://www.eilmensile.it/2012/01/03/italia-si-suicida-un-disoccupato-al-giorno/

ippolita ., genova Commentatore certificato 03.01.12 22:55| 
 |
Rispondi al commento

c'è qualcosa da cambiare dice Bersani,
fa quello che ha capito..

seeeee.....mavalà!

Alex Scantalmassi 03.01.12 22:53| 
 |
Rispondi al commento

il pd è un mostro, altro che balle

Alex Scantalmassi 03.01.12 22:51| 
 |
Rispondi al commento

(seguito dal Fatto su Equitalia)... la pattumiera della storia. Per ora, nel misero contesto italiano quel che dice Grillo ha un po' di senso in mezzo a esternazioni di tutti i generi. Quelli che oggi lo odiano, abituati a correre in soccorso del vincitore, domani potrebbero adorarlo se un qualche interesse li spingesse a farlo.
Il problema italiano, nel bene e nel male, non è Grillo, ma l'imbeccillità diffusa al cui confronto effettivamente le sue deduzioni, zeppe di un buon senso fin troppo osannato nei blog per il mio gusto, possono farlo apparire come un uomo politico di nerbo idi gran lunga più pertinente dei questuanti di una sinistra miserabile e subalterna o di chi - in un delirio di onni-impotenza senile- si autoproclama il miglior statista italiano degli ultimi 150 anni. Non che ci voglia molto.

essegi 03.01.12 22:51| 
 |
Rispondi al commento

Buon pomeriggio,
il primo pensierino dell'anno lo dedico alla gente senza se e senza ma, in onore di Grillo che da lo spunto.
E' un po il mio modo di dargli gli auguri per questo anno tragico . . . con ottimismo . . . ma però.

Le intelligenze hanno ognuna la sua memoria.
Perciò abbiamo memorie istintive, emotive, intellettuali, motorie.
Le memorie sono degli archivi e basta.
Usarle come intelligenza prodiurrà esclusivamente una serie di senza se e senza ma infinite.
Daltronde una libreria contiene solo dei libri. potenzialmente ha una cultura enorme, solo che è catalogata in scaffali senza possibilità di comunucazione fra uno scaffale ed un altro, fra un libro ed un altro.
Ciò che rende viva una libreria è un semplice uomo o più uomini che ingerendo le informazioni dei libri sono poi in grado di sommare algebricamente tali idee assimilate creando di sana pianta dei nuovi modi di ragionare, idee più complete . . . o anche idee strampalate o idee violente, perchè no.

Purtroppo con i quiz multirisposta per concorsi (aihmè, anche usati nelle scuole ed università), la TV, in parte anche internet, ci stiamo disabituando al confronto delle idee ancor più di prima.
Ciò comporta il non ascolto, la non lettura completa . . . il velo del forse al posto della schietta, chiara, nitida, triste, ineluttabile verità.

Ringrazio Grillo che ci da l'opportunità di disquisire su tale importanate argomento.

Di fatti non se ne discute mai abbastanza.


Confrontate, leggete, non credete.
Nel mondo dell'uno vale uno questo è quel che viene richiesto, solo questo, null'altro.
Menti libere in libera mente!

P.S.: bentornato Ivo Serenthà . . . buon anno.

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.12 22:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Senza se e senza ma ..

Questo blog è di una potenza devastante , ma molta gente ( specie i politici ) nel belpaesello fa ancora finta di non vederlo , o forse spera
che i contenuti e denunce continuino a passare inosservati alla massa degli itaGliani .

Shhh , lasciateli pisolare e andiamo avanti .. quando uno si informa è piu difficile prenderlo per il culo .

emme gi m5s 03.01.12 22:49| 
 |
Rispondi al commento

inviato al Fatto- per capire la questione Equitalia:
Credo sia importante resistere ai soprusi e all'alienazione senza cadere nella trappola nichilista di una violenza cieca. E' evidente strategicamente che il toro che esplode la sua rabbia nell'arena contro un anonimo torero non ha nessuna chance di abolire la corrida. Certo, se un qualunque torero si fa incornare non contate su di me per piangere, ma l'azione politica comincia rifiutando nel quotidiano, a tutti i livelli, il manicheismo becero che impone di essere guerrieri o martiri, vittime o persecutori che o fanno violenza o la subiscono.
Poi, come sempre, intorno alle miserie e alla tragedia di una società assurda e disumana va in scena lo spettacolo e dagli anni di piombo agli anni di merda il burocrate tardivo Bersani manipola sapendo di manipolare quando confonde vigliaccamente nel discorso di Grillo il verbo capire con il verbo giustificare per lanciare il suo spot politicamente corretto. Chissa che qualche mandria di servitori volontari sfuggita ai lazo del capitalismo selvaggio delle destre, non decida di seguire i cowboys del capitalisno pseudoetico di sinistra mentre il giornalista di servizio aggiunge il suo piccolo commento ruffiano con una mezza frase, denunciando le "esternazioni di Beppe Grillo". Con il quale viene voglia di essere soilidali perché è trattato dalle varie caste come uno di noi, come uno che non conta niente per il potere. L'ordine è di ignorarlo e se non si può, sono soprattutto dei pregiudizi grossolani che si oppongono alle sue riflessioni.
Sono proprio tutti 'sti zombi veltrusconserrachiani, abituati a seguire un capo carismatico fin nell'abisso (da Stalin a Scilipoti, secondo le epoche che variano la gamma dall'apocalittico al ridicolo) a vedere Grillo come un guru virtuale. Il giorno in cui egli si manifestasse davvero come un capo non sarebbe difficile per degli individui liberi, abbandonarlo in mezzo alla nutrita schiera che si accalca per raggiungere.. (continua)

essegi 03.01.12 22:48| 
 |
Rispondi al commento

FORZA GRILLO!

alberto carosi, ascoli piceno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.12 22:47| 
 |
Rispondi al commento

ciao Beppe,
buffone, comico, populista, demagogo, ladro di voti, anarchico e ora anche terrorista manca poco che dicano che li hai mandati tu i pacchi bomba a iniquitalia. Che vergogna anzi scusa che mancanza di vergogna hanno i nostri giornali che invece di informare alla prima occasione buona ti sbattono in prima pagina solo per strumentizzare e sputtanare la protesta democratica e addirittura fare assist mediatico ai politici per demonizzarti e isolarti.
Che schifo. Altro che cura zen ti ci vuole per non incazzarti mi chiedo come tu faccia a sopportare tutto questo essendo anche tu padre di famiglia. Anche solo per questo hai la mia più profonda stima.

mario lattanzio 03.01.12 22:33| 
 |
Rispondi al commento

@ Ubermain....

Scusa ma non trovo più il tuo comm e il nome è difficile.

Non ho fatto domande, in effetti, cercavo una chiarificazione per vedere se ciò che io ho capito dal testo, sia la giusta interpretazione di quel concetto, dato che potrebbe essere una traduzione errata.
Perchè, se ho capito bene, Marx basa la sua teoria su uno, tra i pilastri, che non regge.

Il valore di scambio non è immanente alla merce, qualsiasi essa sia.

Quello che non capisco, è come mai un libro tanto letto non abbia ricevuto critiche a tal riguardo, dato che quel concetto può portare a considerare alcuni aspetti fondamentali dell'opera umana e dell'economia in modo errato.

Non so se sono stato spiegato.
ciao

frank zappa 03.01.12 22:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ABOLIRE IL CANONE RAI
Bsta a questi impiegati di merda nullafacenti lecchini pagati dalla collettivita'.
E' ORA DI FINIRLA CON QUESTA TASSA DEGNA DEL BURKINA FASO DEGLI ANNI BUI
ABOLIRE IL CANONE RAI SUBITO invece di tassare lavoratori, pensionati e prime case
VERGOGNATEVI POLITICANTI DI MERDA!!!

fabio martello Commentatore certificato 03.01.12 22:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Punto primo

Non condannare gli attentati equivale ad un boomerang,le aspre critiche a Equitalia devono essere interpretate in piazza,considerato che alcuni decenni fa c'era chi voleva sovvertire lo Stato,ma abbiamo visto che è stato un autogol soprattutto per la sinistra.

Punto secondo

Con la medesima dichiarazione dubitativa sulle ragioni delle bombe,si discredita parecchio il M5S,direi che non ce ne bisogno,ci pensano già loro,gran parte dei politici del movimento ideato da Grillo,che si dedicano nelle giunte comunali e regionali sono delle ottime persone.

Punto Terzo

Se c'è da prepararsi alle prossime elezioni politiche,non si facciano più sparate,al contrario si devono evidenziare tutte le enormi differenze di questo movimento con il rimanente.

Tre buoni consigli per avanzare inesorabilmente verso un successo che non tarderà moltissimo a venire!

Serenthà Ivo, Torino Commentatore certificato 03.01.12 22:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per liberarci dei politici scemi e ladri, abbiamo l'arma della bancarotta: ritiriamo i soldi dalle banche ed investiamoli nel mattone, vendiamo i titoli di stato, facciamo lo sciopero fiscale non pagando l'ICI (io sono disoccupato, ho due genitori disabili sul groppone, lo stato se ne frega perchè non ha i soldi e gli devo pure pagare l'ICI! Ma vaffanculo!), facciamo lo sciopero della spesa facendo crollare i consumi e le entrate dell'IVA e dei redditi autonomi che non pagano le tasse.
Viva la bancarotta che spazza via la classe politica dei ladri!

mario genovesi 03.01.12 22:18| 
 |
Rispondi al commento

Gli internazionalisti
Quando il gioco si fa duro... la Fiom si trova fuori gioco
Dal 1 gennaio prossimo la Fiom è esclusa da ogni potere di rappresentanza all’interno degli stabilimenti Fiat e, stando alla lettera di intenti di Federmeccanica, verosimilmente anche dall’intero settore metalmeccanico entro breve termine, in quanto non firmataria del cosiddetto “contratto separato”.
Contemporaneamente, dalla stessa data verrà estesa a tutti gli 80mila dipendenti del gruppo Fiat l’organizzazione di lavoro che inizialmente — giugno 2010 — doveva entrare in vigore per il solo stabilimento di Pomigliano (ovviamente perché in crisi, secondo i criteri padronali di valutazione) e poi via via esteso a Bertone, a Mirafiori ecc. Senza contare la dismissione tout court di Termini Imerese.
Contratto di lavoro che prevede di intensificare i ritmi, spostare la mensa a fine turno, tagliare le pause, imporre 120 ore di straordinario obbligatorio, penalizzare le assenze per malattia, colpire le organizzazioni sindacali e i singoli lavoratori che attueranno scioperi “in deroga” al contratto medesimo; di fatto significa imporre un modello lavoro in cui tutti gli operai saranno destinati ad ammalarsi di più, pagando con la salute la produttività che Marchionne rincorre sui mercati internazionali. Marchionne, “più marxista” di tutta la Fiom, cerca di contrastare con l’aumento dell’intensità del lavoro e delle ore di lavoro (plusvalore assoluto e relativo insieme) la caduta del saggio del profitto della azienda di cui è Duce lautamente stipendiato e ricompensato. Ricordiamolo: dopo aver ricevuto gli applausi di tutto il circo politico e sindacalese sinistrorso, da D’Alema, a Fassino, a Bertinotti ecc., dopo il suo insediamento iniziale per la sua immagine e filosofia “nuove e positive”.

ippolita ., genova Commentatore certificato 03.01.12 22:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"IL POLITICO IL CAZZARO E L´AMMINKIATO"

Il"POLITICO"é un morto che parla,astratto come ció che dice,vivo in una bolla spaziotemporale attraverso ľetere,
colui che"é"solo a livello bidimensionale,
IMMAGINE E SLOGAN.
Creatore di paure e spacciatore di soluzioni.
IL CAZZARO,che per"grazia ricevuta"investe di autoritá e credibilitá il colui dal quale é stato messo a scrivere kilometri di editoriali a sostegno del proprio"PAPPONE".
Quelli degli ultimi giorni sono un´autocelebrazione,gioco di sponda nelľattacare Grillo,le sue parole nel chiamare in causa EQUITALIA,
di quanto strisciante e pericolosa sia(per chi?)ľantipolitica,pronti a sottolineare il"politicamente scorretto"e il"populismo"delľ"ex comico"genovese(gli piace tanto chiamarlo cosí) e dei cosiddetti"grillini".
Mentre i primi due vivono sostanzialmente in simbiosi,a ruoli intercambiabili,
il politico si veste da cazzaro e viceversa a seconda delle convenienze,
il terzo,L´AMMINKIATO,
vive e splende di luce riflessa,
bacino di linfa per coloro i quali ha scelto di essere"libero schiavo" in"libero mercato".
Sfigato che felice e beota paga due volte il conto,
tartassato dai governi di cartapesta e disponibile a riempire gli stadi dei petrolieri,
dei magnati delľinformazione e delle TV,dei gruppi bancari e degli imprenditori in braghe di tela che distruggono territorio e istituzioni contraendo conti che milioni di AMMINKIATI come lui continuano a pagare.
Messo di fronte alla propria condizione ti aborra,
con IL CAZZARO E IL POLITICO pronti a dargli manforte.
La"triade"gioca in team,sistema perfettamente funzionale a se stesso.
C´é un modo per staccare la spina.
Tutto gira intorno al"POTERE"che giá di per se brutto e squallido per quanto galantuomo e in guanti bianchi voglia apparire.
Messo a nudo farebbe schifo anche a chi lo mantiene in vita.
Il"soggetto"EQUITALIA é contro i cittadini e andrebbe abolito senza se e senza ma!
Chiedetelo a loro!
POLITICI,
CAZZARI E AMMINKIATI AL SEGUITO!!!

Donato S., Vienna Commentatore certificato 03.01.12 22:16| 
 |
Rispondi al commento

Io sono una Puttana.
Io sono tanto Puttana.
Io sono sempre piu' Puttana.
Me lo dice sempre, mio Marito.
Pero', anche Tu, Gesu', non scherzi.
Non in questo senso , perchè , pur Matto non m'azzerderei a Sfidar l'Ira del Tuo Babbo e suscitar illazioni sul conto di Mamma, piuttosto sul Tuo sangue freddo, così Impassibile. imperturbabile si direbbe in mezzo a tutto 'sto Casino.
Dirai che il Babbo ha Sistemato pure Hitler, Stalin, Pol Pot, Bush...
Pero', scusa, ma adesso stan a dar di Dosso al VAticano perchè lo fan Evasore Fiscale.
Un Covo di Banditi, i tuoi Amministratori.
Addirittura dicon di Papi che s'intrattenevan in atti di Sodomia con la Nipotina di Mubarak, ma quello dev'esser un errore di Stampa.
Di 'sto Passo e sul Giornale, scriveran che Papa' è Lui il Capo della Mafia.
Eternamente Inarrivabile, Invisibile, Inafferrabile, Impagabile, Irraggiungibile!
Quando lo vedi, pero', digli che lo Ringrazio d'avermi Creato, anche così Imperfetta, Puttana.
M'imbarazzava star con tutti quei Santi: Silvio, Verzè,Formigoni, etc, etc.
Ecco, mi sento piu' a mio Agio con la Santanchè...

Scusa Gesu', ma anche le Puttane hanno, un Cuore.
E Brucia...
'notte, Caro.
Non Amo altri che Te.

enrico w., novara Commentatore certificato 03.01.12 22:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in un paese in cui occorre tollerare le iniquità e si è intolleranti verso chi contesta le iniquità!?

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 03.01.12 22:10| 
 |
Rispondi al commento

*****
Ah dimenticavo: comunque, il caro fratello americano non ci ha ancora spiegato come mai la maggioranza dei giovani americani (18-29 anni) sono favorevoli al socialismo e se in un futuro prossimo (se non immediato) ci ritroveremo gli USA (Unione Socialista Americana)???

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/01/01/dire-capitalismo/180853/

ancora saluti
Tony
*****
-----------------------------------------------

Veramente avrei risposto ieri ma tu sei come un folletto, sparisci alla velocita' della luce.

E' tutto molto semplice:

- Se a 20 anni non sei socialista, non hai cuore.

- Se a 40 anni non sei capitalista, non hai testa.

La logica vuole che il buon cuore che uno ha a 20 anni, dopo essersi reso conto di quanti approfittatori e delinquenti esistono al mondo, sia soppiantato dalla testa che dovrebbe aver capito a 40 anni che con o senza vaselina brucia sempre uguale.

Almeno cosi' e' capitato a me, e sono anni che non sento piu' bruciore.

Puoi dire la stessa cosa?


Mi associo a luisa B di Torino... V-DAY.......V-DAY..............V-DAY...........V-DAY. MA SOLO IO VORREI UN V-DAY POSSIAMO CONTARCI IN QUANTI SIAMO A VOLERLO ? FACCIAMO UN SONDAGGIO QUI ED IN TUTTI I POST ..... Noi vogliamo il V-day e non ci arrenderemo mai ahahahah e i coordinatori del M5S vuole o non vuole un V-DAY?

Asdrubale Nigoglietto 03.01.12 22:06| 
 |
Rispondi al commento

Signori governanti è ora che ve ne torniate a casa!!!....SENZASESENZAMA!!!

Guido Tarantino 03.01.12 22:05| 
 |
Rispondi al commento

I proletari si sono rotto i coglioni di casini, di pietro e berlusconi............

Giorgio Grisbelli - Perugia 03.01.12 21:57| 
 |
Rispondi al commento

Scusa Grillo ma....dopo aver letto questo lungimirante post, mi viene quasi da pensare: senza se senza ma MA VAFAN(_o_).....

"Il senzaseesenzama si riconosce dalla mancanza di spina dorsale, striscia senza se e senza ma. Da bambino prendeva l'olio di fegato di merluzzo senza protestare, scriveva sempre il tema che piaceva alla maestra e voleva diventare un politico."


a me l'olio di di fegato di merluzzo ha sempre fatto schifo e, da bambino, non sono mai stato di certo un di quelli che, come si evincere, scriveva sempre il tema che faceva piacere alla maestra di turno....

ps: se Mussolini aveva sempre ragione, Beppe Grillo ne ha ancora di più....ed ha trasformato il dogma:

CREDERE OBBEDIRE COMBATTERE

in:

CREDERE OBBEDIRE ACQUISTARE

ps 2:

www.beppegrillo.it

jCarousel: No width/height set for items. This will cause an infinite loop. Aborting..


questa poi la considero una sorta di medaglia al merito per i post scritti finora!

mimmo m., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.12 21:55| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La chiaman Europa, in realta' si legge Lager.
Potrebbe pero' chiamarsi China, Usa o Israel.
Avere , oppure Essere.
Così è per l'Amore.
Buonanotte, Amanti...

Io sono una Puttana, sempre a Spasso.
No E$cort, no Tran$.
Mari o Monti, non me la Cambiano.
Fanculo il loro ProFumo, la lor Passera.
Hanno acceso la Forneria ad Auschwitz, Carpi, Avigliana, Terni...
Non serve saper Contare: basta Osservare.
Siam giunti al Termine.
Non è Imerese.
Piuttosto un Terminal.
Dove le Squadracce Fasciste, Brucian le Birrerie d'Equitalia per simulAzione...
Chissa' dov'è D'Alema, dove la Sinistra del 68, dove Sofri.

Fratello, quanto Soffri!
E dovrem s'Offrire...

enrico w., novara Commentatore certificato 03.01.12 21:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Solo le persone oneste che lavorano e pagano tutte le tasse devono stare senza se e ma , tutti gli altri spadroneggiano in lungo e in largo; Beppe di frasi fatte ne sono pieni i fossi, quand'e' che facciamo qualche iniziativa concreta ? Bye
Luisa

Luisa B., Torino Commentatore certificato 03.01.12 21:47| 
 |
Rispondi al commento

Mi vergogno di vivere in un paese che difende i soliti politicanti (mi sono espresso male, sono i giornali a difendere) . . . Ma come cazzo si permettono? li manteniamo in nome della pubblica libertà di pensiero e scrivono le stesse cose, in Cina sono meno di regime. Andate a zappare la terra microcefali! siete schifosi servite i vostri padroni coi soldi nostri. E poi, Equitalia, se l'hanno creata dei deputati corrotti, ingordi e non consapevoli dovrà essere così infallibile da non poter essere messa in discussione? Hanno rovinato gente e aziende per niente, hanno rovinato l'economia di paesini e preteso pagamenti assurdi: pallottole, pacchi esplosivi ecc. COSA PRETENDEVANO, LA VASELLINA? Mi sembra che sia stata voluta, ma non sono tranquillo, i servizi segreti sono capaci di tutto per portarci via la poca libertà rimasta. Quelle persone colpite da Equitalia sono troppo oneste, non credo che uno normale pagatore sempre faccia una cosa del genere.
La disperazione le fà suicide, non omicide.

Equitalia và chiusa. I politici in galera.
I banchieri espropriati.
I preti paghino le tasse.

Buon Anno!

Simone Palladi, Reggio Emilia Commentatore certificato 03.01.12 21:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

LE PAROLE DEL GIOVANE SOTTOSEGRETARIO SUICIDA ARGENTINO
“Che cosa me ne importa a me di avere una inflazione al 3% come avete voi in Europa essendo infelici tutti, se io posso dare felicità alla mia nazione con una inflazione al 30%? Lo so da me che va abbassata, ho studiato economia anch’io. Lo faremo. Ma lo faremo soltanto quando ci saremo ripresi tutti. Non prima. La felicità ha valore soltanto se può essere condivisa collettivamente, è una teoria economica, questa, e mi meraviglio che lei che viene dal Primo Mondo non lo sappia. La felicità per pochi privilegiati, non è vera felicità, è avidità bulimica. E’ un peccato mortale. Lo sa anche il papa. E noi siamo cattolici”. (Ivan Heyn)

rob lim, roma Commentatore certificato 03.01.12 21:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

E’ UFFICILAE - LO STATO DEL COMPROMESSO
A destra non toccate le nobili tv e a sinistra non toccate le briganti cooperative rosse. Diamoci sotto con pensionati e povera gente che non hanno nulla per scendere a compromessi!!!!

Francesco Gasparri 03.01.12 21:39| 
 |
Rispondi al commento

per FRANK ZAPPA

hai scritto che per colpa di...
sei costretto a scrive con questo nick.

PRIMA COME TI FIRMAVI?
Grazie perla risposta.

p.s.:

l'unica volta che ho cercato di ascoltare Frank Zappa (dal vivo) in concerto, è arrivata la Polizia...
fine del concerto
(tengo ancora una minkia tanta)


In altre nazioni sono scesi in piazza ed hanno rivoltato i governi in 15 giorni.

Spesso la sera sono indeciso : vedo un film di Totò o leggo i vostri commenti ?

Avete fatto della lagna il vostro credo , sapete solo lamentarvi da mane a sera .

Le palle dove le avete lasciate ? Appese all'albero di Natale ?

Imbecilli ! Mentre voi digitate per raccattare manine verdi altri si arricchiscono e ridono di voi !

Vi hanno scippato il presente e depredato il futuro , hanno commutato i vostri sogni in incubi e voi che fate ?

State qui 15 ore al giorno a sparare CAZZATE !

MUOVETE LE CHIAPPE !!!!

15 ore al giorno piangendovi addosso ! Ma le vostre mogli non vi strizzano le palle spaccandovi in testa la tastiera infilandovi il mouse...

Fate finta di esistere !!!!

Don Alonzo y Arraphao y Gonzaga de la Sierra (Frosinone) 03.01.12 21:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non posso fare altro che attendere...
Queste manovre mi hanno colpito.
Mi hanno rubato la pensione..
Tutto è più caro...mandare i figli a scuola, condurre una dignitosa vita normale. Mi sono detto Cavoli! il sindacato farà uno sciopero gliela faremo vedere...invece no questi smidollati non fanno niente...sono inutili. E' tutto combinato, fanno tutti finta come in un gioco di ruolo, e lo fanno a spese nostre di noi poveri cristi che arranchiamo, che facciamo sempre più fatica ...a vivere.
Le opposizioni si baciano lingua in bocca per sostenere questo governo che opera delle scelte inique, Cialtroni che fino a ieri erano al governo ora salgono sullee sulle barricate.... Si stanno tutti ricucendo l'imene per presentarsi alle prossime elezione come le verginelle...
MA SONO DELLE PUTTANE E NON LI VOTERO'!!
VOTERO' MOVIMENTO 5 STELLE E ME SBATTO DEI LORO COMMENTI SU QUELLO CHE DICE GRILLO. Ho la nausea per quello siete quello che dite, mi nausea vedere le vostre brutte faccie ai telegiornali, ai talk show politici televisivi date la nausea a tutto il popolo italiano.

pseudonimo anonimo 03.01.12 21:31| 
 |
Rispondi al commento

Ho riconosciuto al "brodino star" primo a dx nella foto quando correva urlando per suo duce "credere, obbedire, combatere" poi è diventato "amerikane"

Ciao Star!! ;;))

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.12 21:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Grillo, cari grillini,

non preoccupatevi, siete in buooooona compagnia, Stracquadanio e Scilipoti sono con voi:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/01/03/ieri-grillo-oggi-scilipoti-straquadaniomonta-protesta-contro-equitalia/181343/#disqus_thread

A parte le battute, bisogna dirlo, il FQ ha incominciato e gli altri lo hanno seguito, VI FANNO UNA PUBBLICITA' SENZA PRECEDENTI.

Non mi meraviglierei il prossimo sondaggio IPSOS che vi dia al 6% come minimo.

Parlarne male come parlarne bene nella comunicazione politica sono la stessa cosa, BASTA PARLARNE: il consenso sale e si radicalizza, sì, ma sale, è quel che conta no!

Conta e come nel sistema attuale, dove il consenso non è sulle idee, ma sui simboli e sulle persone.

hasta farisei

ps: cancellate va...

Tony Commentatore certificato 03.01.12 21:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VIVA IL BEL PAESE!!!Ma vuoi vedere che adesso Beppe e' diventato un bombarolo anarchico insurrezionalista?.Ma certo, talmente abituati alla menzogna e all'inganno che dire le cose come stanno e'motivo di instabilita'!! Ma andate a cagare! Lo sanno tutti che cosa fa' e i disastri che ha combinato equitalia.Una braccio assassino dello stato che va amputato. Il popolo si sta'incazzando caro Bersani,altro che anarchici (mi perdoni se ometto l'onorevole,ma lei non mi rappresenta)e Grillo ha ragione da vendere anzi le diro di piu',Grillo sono 10 anni che ha ragione da vendere.Piuttosto si preoccupi di come spendere i suoi 16mila euro mensili per il rilancio dell'economia.Che commenti sui tg nazionali.Mi viene voglia di spaccare il televisore se non fosse che non voglio fare debiti per acquistarne un'altro. Se equitalia cambiera' sistema o meglio ancora cessera' di esistere con i benefici conseguenti,sara' solo merito delle denunce,(poi sempre prese ad esempio dai pseudo innovatori e dai leccaculo del finto buonismo e dell'ipcrisia piu' estrema)di BEPPE GRILLO
UN GRANDE ABBRACCIO BEPPE,TU SI CHE MI RAPPRESENTI!

Romualdo M., perugia Commentatore certificato 03.01.12 21:29| 
 |
Rispondi al commento

Grillo tiene in vita il movimento 5 stelle al di fuori da internet, ma Grillo non si candiderà alle elezioni come promesso. I rappresentanti del movimento 5 stelle non sono Grillo e pertanto esistono solo all'interno di internet perchè nessuna radio nessuna tv nessuna grande testata giornalistica concede loro la parola. Considerando che alle elezioni non voterò Grillo ma un rappresentante del M5S pregherei Grillo di portarsi con se ad ogni intervista giornalistica un rappresentante del M5S cosi tanto per vedere i volti di chi mi rappresenterà, per sapere chi sono e come la pensano... PS ovviamente so che la mia richiesta ne sarà letta ne approvata ne seguita ne considerata. Ma mi piace partecipare ugualmente infondo sono anni che sono snobbato dalla politica dunque non mi sorprenderei che un neo partito facesse diversamente.

AsdrubaleNigoglietto 03.01.12 21:28| 
 |
Rispondi al commento

BEFERA, il cui cognome evoca un mischio tra BELFAGOR e LUCIFERA, era in vacanza a CORTINA D'AMPEZZO, grazie ai 500.000 euro che i cittadini gli pagano di stipendio.
ha ordinato un BLITZ il 30 e 31 dicembre, da parte di 80 ispettori dell'agenzia delle entrate, per stanare evasori:

"una task force di 80 ispettori tra il 30 dicembre e San Silvestro è calata in città e ha passato al setaccio i più noti alberghi della conca ampezzana, ma anche negozi, antiquari, ristoranti e gioiellerie frequentati abitualmente dai vip. Controllate anche le auto di lusso che circolano all’ombra delle Tofane."

benissimo.
e sapete come ha reagito CICCHITTO? LO STESSO CHE DIFENDE A SPADA TRATTA EQUITALIA???

"un controllo del genere è del tutto inaccettabile ed è ispirato a una concezione ideologica del controllo fiscale. Coloro che sovrintendono alla lotta all’evasione fiscale, e quindi tra essi in primo luogo il dottor Befera – ha proseguito Cicchitto – devono anche avere la consapevolezza che operazioni come quelle fatte ieri a Cortina con controlli a tappeto rispetto a tutta un’area perché presumibilmente popolata, in queste vacanze, da ricchi sono del tutto inaccettabili".

INVECE GLI IMPRENDITORI SUICIDI E I CITTADINI VESSATI E STROZZATI DA EQUI-TAGLIA...PER LORO NESSUN RIGUARDO EH CICCHITTO?!
per loro non c'è nessuna CONCEZIONE IDEOLOGICA NELLA RISCOSSIONE A TASSI USURAI EH? CICCHITTO!

n.b.: sia chiaro che a me personalmente fa PAURA il clima di polizia tributaria che si sta instaurando.
lo so benissimo che i ricchi evasori a CORTINA ci vanno a capodanno, ma la domanda è: viviamo ancora in un PAESE LIBERO o in una DITTATURA FISCALE?

davide lak (davlak) Commentatore certificato 03.01.12 21:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

pocomeno di 1000 persone non potranno mai curare un sistema malato in un paese di 60milioni di persone, per la precisione 60.742.397 di abitanti, con una superficie di appena 301.340 km² a queste condizioni economiche sociali, questi 1000 che per decenni si sono corazzati di ogni defandezza in soli pochi giorni faranno una brutta fine!!!!!

ps: per chi chiede le fonti dei dati esposti rispondo: "ma cosa ti esalti, è solo un commento, mica una tesi di lauea.."


I parlamentari italiani sono i più ricchi d’Europa, l’indennità mensile è : 11.283 euro per un deputato e 11.550 euro per un senatore.

È quanto risulta dalla relazione depositata in Parlamento il 31 dicembre 2011 dalla commissione presieduta dal presidente dell’Istat, Enrico Giovannini, e pubblicata sul sito della Funzione pubblica.

Ma il vero settore che rende i nostri parlamentari i più più privilegiati d’Europa è certamente quello dei benefit. Ne dà atto che la commissione Giovannini per la quale la “libera circolazione ferroviaria, autostradale, marittima e aerea”, possibile grazie alla tessera che viene messa in tasca al deputato o al senatore.

In Spagna, ad esempio, l’indennità è quattro volte inferiore. Più alta ma sempre inferiore alla nostra quella dei Paesi Bassi (8.503 euro). Francia e Germania stanno tra il 7.000 e i 7.600 euro al mese d’indennità.
Il tutto, naturalmente, calcolato al lordo.

È quanto emerge dalla relazione depositata in Parlamento il 31 dicembre 2011 dalla commissione presieduta dal presidente dell’Istat, Enrico Giovannini, e pubblicata sul sito della Funzione pubblica.

Il documento:
http://www.ilfattoquotidiano.it/wp-content/uploads/2012/01/relazione-giovannini.pdf

Gli interessati dicono che è tutto falso, senza se e senza ma.

silvanetta* . Commentatore certificato 03.01.12 21:24| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

"SCANDALOSO" "SCANDALOSO" Commento,commento,cemento,commento,auto blu',scandaloso,scandaloso! finanziamenti pubblici alle caste" nessuno scandalo,nessuno scandalo" bombaiolo su equitalia,SCANDALOSO SCANDALOSO!
****
IN ITALIA 3 MIlioni DI PERSONE NON SONO DI UNA DELLE DUE CASTE PRINCIPALI!
OGGI SE NON SEI DELLA CASTA SEI "SCANDALOSO" ESSERE DELLA CASTA E UN DIRITTO,E POI VA DI MODA..PER QUESTO DOBBIAMO RIFARCI LE TETTE CON IL PIP,(ho) (SCUSATE) con IL RIP,ED ENTRARE NELLA CASTA PERCHE' fare campagna pubblicitaria per anni e convincere milioni di giovani donne spesso minorenni a farsi il seno finto con prodotti difettosi e lecito e consentito,ma se parli male di un loro cliente,che sia la vittima,o il carnefice sei:SCANDALOSO! :O.O:
P.S.MONTI,VAFFANCULO!
Tutti quelli che il nome comincia per MA(finisce con)RIO sono dei gran coglioni! SALUTI!

Domenico G., cardito Commentatore certificato 03.01.12 21:21| 
 |
Rispondi al commento

Nel Paese che non c'è, i Giorni son di Cacca.
Le Notti,anche.
I Vicini di casa, i Compagni di Blog, i componenti di Casa...
I Governanti, son Cacca Stagionata.
Persin vi son Sacconi di Cacca, monti Addirittura.
A partir da Vespa ed arrivar a Lupi, tutta cacca.
BeiLosconi di Cacca, uomini di Fede, cacca.
Biondi e persin la Mora, cacca.
Anche i Don son di Cacca e non necessariamente di Palermo.
Han persin messo nella Cacca i Tabernacoli, reendendoli simili a Tabhernacoli...
Universita' di cacca, Treni di Cacca, autostrade di Cacca, eserciti di cacca, fiumi di Cacca, Mari o Monti di cacca.
Le tasse pero', finiscon tutte a Puttane.
Vale a dire, in Merda.

Chissa', dove Abito, io?
I Matti mi han Sfrattato...

enrico w., novara Commentatore certificato 03.01.12 21:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LE VERE DOMANDE SCOMODE

- Una societa' che ti leva il 70% di quanto hai guadagnato per redistribuirlo e' capitalista o socialcomunista?

- Una societa' che di facciata ti permette di aprire una qualsiasi attivita', ma poi di fatto ti dice come e quando, in quali giorni e ore puoi o non puoi svolgere questa attivita' e' capitalista o socialcomunista?

- Una societa' che ti obbliga a tenerti in azienda assenteisti, lazzaroni, boicottatori, ladri e approfittatori e' capitalista o socialcomunista?

- Una societa' che impone se, come e quando puoi vendere cio' che ti appartiene a prezzi scontati e' capitalista o socialcomunista?

- Una societa' che ti impone tasse e balzelli su tutto per poter dare continua e indefinita assistenza a balordi, ladri, fannulloni e nullafacenti e' capitalista o socialcomunista?

- Una societa' che da pensioni a tutti, anche a chi non ha mai versato un centesimo in vita sua, a ciechi con la patente, invalidi permanenti al 100% sorpresi sulle piste di sci, falsi invalidi e chi piu' ne ha piu' ne metta, e' capitalista o socialcomunista?

- Una societa' che da soldi a fondo piu' o meno perduto ad aziende e cooperative vicine a questo o a quel partito, e' capitalista o socialcomunista?

- Una societa' che da in gestione il bene comune a terzi "di fiducia" prestandogli pure i fondi necessari, e' capitalista o socialcomunista?

- Una societa' che mantiene in cassa integrazione perenne gente che produce cose che nessuno piu' vuole oppure che hanno saturato il mercato, e' capitalista o socialcomunista?

- Una societa' che mantiene in vita aziende in coma irreversibile perche' nessuno vuole i suoi prodotti oppure perche' hanno saturato il mercato e' capitalista o socialcomunista?

- Una societa' che sovvenziona mezzi di trasporto costosissimi di ogni tipo per destinazioni con 4 gatti e due cani che pagano delle barzallete di biglietto e' capitalista o socialcomunista?

Il socialcomunista avvelena anche te, digli di smettere.


RIVOLUZIONE CONTRO LA MONARCHIA DI STATO

L’Italia è l’unico paese al mondo che ha le frequenze televisive pubbliche trasformate in feudo monarchico ereditabile di padre in figlio per discendenza nobiliare.. da un nobile cavaliere al proprio nobile figlio…

Giordano Bruno 03.01.12 21:17| 
 |
Rispondi al commento

Senza se e senza ma , una sentenza della cassazione ha stabilito che d' ora in poi alla multa per autovelox non dovrà neppure essere abbinata la foto .

http://www.codacons.it/articolo.asp?idInfo=140450

Dopo arriva equitalia .

emme gi m5s 03.01.12 21:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PD PEGGIO DEL PIDDIELLE,

GRAZIE BEPPE.

al casula, cagliari Commentatore certificato 03.01.12 21:12| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE, pare che considerino le tue parole su Equitalia ,"una CAREZZA!"

°°°°°
Altro che Beppe Grillo: per Stracquadanio
“Equitalia è pizzo di Stato”

Secondo Scilipoti "le cartelle esattoriali stanno distruggendo tante famiglie".

Bersani polemizza con il comico genovese, ma aggiunge: "Qualcosa va cambiato". E nel frattempo il presidente della Provincia di Frosinone giovedì presenterà una proposta di legge di iniziativa popolare contro l'Agenzia che si occupa della riscossione nazionale dei tributi

Il deputato Pdl Stracquadanio:- Tutti attaccano Beppe Grillo, ma dopo gli ultimi atti intimidatori contro le sedi di Equitalia, cresce a dismisura il malcontento della politica contro la società pubblica che si occupa della riscossione nazionale dei tributi.

Dopo le esternazioni di ieri del comico genovese - secondo cui “prima di condannare gli attentati, bisogna capirne le ragioni” - , a schierarsi contro Equitalia oggi è toccato a tutta una serie di esponenti istituzionali. Prese di posizione durissime e toni incendiari per una vicenda destinata a creare nuove e veementi polemiche.
Anche dentro il Parlamento, visto che le accuse più forti provengono dall’interno delle Camere.

E considerando le parole utilizzate, l’uscita del leader del Movimento 5 Stelle sembra quasi una carezza al braccio operativo del Fisco italiano.
La prima reprimenda di giornata è ad opera dal deputato del Pdl Giorgio Stracquadanio, che in un’intervista a La Zanzara su Radio 24 ha sparato ad alzo zero contro Equitalia, rea, al pari dell’Agenzia delle Entrate, di aver “messo sul lastrico migliaia di imprese con atti di tipo estorsivo”. Stracquadanio, poi, ha parlato di metodo estorsivo, paragonando i metodi dell’agenzia con quelli della criminalità organizzata siciliana. “A Palermo lo chiamano pizzo, questo invece si chiama pizzo di Stato” ha detto il deputato Pdl, che poi ha offerto una personale ricostruzione del modus operandi di Equitalia.


Ah!,però, si ravvedono!

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.12 21:10| 
 |
Rispondi al commento

IL GOVERNO IN ITALIA
NAPOLITANO = RE CARLO
SEN MONTI = LO SCERIFFO DI NOTTINGHAM
IL SUO BRACCIO ARMATO:
PD PDL CENTRO TRIPLICE EQUITALIA
LA RAI CHE CI RIFILA:
SIAM FELICI SIAM CONTENTI LE TERGA AL PADRON PORGIAM RIVERENTI
I CATTIVI:
GERMANIA FRANCIA OLANDA SVEZIA BELGIO

mireno galligani 03.01.12 21:05| 
 |
Rispondi al commento

io farei un referendum per abolire le guardie del corpo...le istituzioni di Stato devono essere amiche del popolo e non nemiche, perchè ci temono??? eeee perchè??? avete paura inetti politicanti eeeee???.. ..e dai, fatevela una passeggiata soli per strada ogni tanto, magari nelle periferie tra la gente comune...


Beppe Grillo è il migliore, senza se e senza ma. In effetti siamo in dittatura, ma questo s'era capito.

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 03.01.12 20:53| 
 |
Rispondi al commento

A QUANTO UN VAFFANCULO DAY IN PARLAMENTO? POSSIBILE CHE NON E ANCORA MATURATO IL GIORNO DI ORGANIZZARE UNA MEGA MANIFESTAZIONE A ROMA CON TRENI STRACOLMI DI GENTE INCAZZATA CHE ARRIVA DA TUTTA ITALIA DIREZIONE ROMA????

hux 03.01.12 20:52| 
 |
Rispondi al commento

Pasolini aveva proprio ragione, viviamo in un regime fascista dei media.

Luca C., Termini Imerese Commentatore certificato 03.01.12 20:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

voglio parlarvi di autovelox, un giorno a mio figlio e' arrivata una multa fatta con l'autovelox che avrebbe preso a Gaeta con il suo scooter. Premesso che da Genova non e' mai uscito per degli spostamenti, telefono allla Polizia Municipale di Gaeta. Qui mi vengono dati altri n. telef. e dopo molte peripezie riesco a parlare (credo)con la stazione giusta. Qui mi viene detto che avrei dovuto fargli pervenire la fotocopia del libretto di circolazione, fotografie dello scooter laterali, anteriori e posteriori, tutto a mezzo R.R. Fatto. Richiamo la Stazione di Gaeta (piu' volte) per accertarmi se gli fosse pervenuta la documentazione e questi mi dicono che dai loro dati della targa risulta essere non di uno scooter, bensi' di una moto di grossa cilindrata col cambio (?). Al momento sono trascorsi circa tre mesi e la pratica sembra "congelata" e comunque mi hanno detto che non si sa mai...Ora se faccio il calcolo di quanto ho speso tra telefonate, raccomandata, fotografie e rompmento di coglioni (senza nessuna certezza in cambio)non so quanto mi sia convenuto non pagare quella multa

ippolita ., genova Commentatore certificato 03.01.12 20:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LINGUAGGI PRECONFEZIONATI

Dire "senza se e senza ma" va di moda soprattutto negli ambienti di sinistra e loro, da bravi soldatini, adottano quel linguaggio. Come un tempo amavano dire "bisogna risalire a monte" oppure "sensibilizzare l'opinione pubblica". Poi i tempi sono cambiati e i suddetti hanno appeso le bandiere arcobaleno ai balconi e sono ancora lì a penzolare ormai lerce. Perchè glielo aveva detto il partito. Amano salutarsi con un "grande" con a seguire il contatto del palmo della mano o la pacca sulla spalla.
Amano dire lavorare "in sinergia" e quando si tratta di acquistare dei beni, devono essere per forza "sostenibili". Tutto deve essere sostenibile. Parlano e agiscono sulla falsariga dei dettami del partito. E poi credono di pensare con la propria testa. Non si rendono conto che parlano attraverso slogan preconfezionati fatti appositamente per loro. Sono omologati.
Alle varie chiese o ai vari partiti serve questo tipo di persone da guidare come tante pecore al pascolo.
Tutto questo è davvero stupido senza se e senza ma.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 03.01.12 20:42| 
 |
Rispondi al commento

CON TANTI "SE" E TANTI "MA"...

Se si è arrivati alla consapevolezza che "loro non si arrenderanno mai" ma molti di noi si sono già arresi...
Se esiste uno scellerato patto tra i boiardi di Stato camuffati da Statisti nelle istituzioni democratiche, impresa e finanza teso alla resa in schiavitù di un intero popolo, ma lo stesso Popolo non dà accenno di reazione alcuna...
Se si distorce una affermazione di Grillo per infangare l'intero M5S, ma si resta nell'eterna attesa che si discuta una proposta di legge elettorale accantonata in un cassetto...
Se i diktat economici di istituzioni sovranazionali contano di più della sovranità dei cittadini di uno Stato, ma i garanti della democrazia si nascondono dietro silenzi imbarazzanti...
Se lo smantellamento dello Stato sociale e l'annullamento di ogni singolo diritto lavorativo conquistato con anni di lotte prende piede come necessità ineluttabile, ma i sindacati confederali si divertono a sfilare in inutili parate nazionali unitarie quando poi firmano infami e servili accordi separati sui posti di lavoro...
Se tutto questo è vero ma non abbiamo la forza e la voglia di contrastarlo e combatterlo con ogni mezzo...

Allora, IO CONTINUO AD ESSERE SORMONTATO DA MONTAGNE DI "SE" E MONTAGNE DI "MA"!

Terzo Nick Commentatore certificato 03.01.12 20:41| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".