Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il marchesino del Grillo


Marco_Doria.jpg
"A me l'antipolitica non piace. Non sono Grillo, non sono un qualunquista. Sono cresciuto in una famiglia dove la politica era considerata il più nobile degli impegni. Mi sono battuto contro un certo professionismo della politica che ormai è diventato del tutto auto referenziale, davvero una casta. Ma siamo sicuri che sia ancora politica?" (Da un'intervista a, guarda un pò, Repubblica.it). Eccolo capitan Doria, appena tostato dal 46% del pdmenoelle pagante, gente da due euro. In cinque righe dispiega i luoghi comuni più squallidi verso Beppe per poi farne copia incolla su temi, proposte e parole. Una piroetta carpiata multipla del pdmenoelle. Capitan Doria non cambierà nulla. Vediamo se i genovesi si faranno "chiappare" ancora per il culo da un partito che ha distrutto Genova, cementificandola e vendendola alla mafia. Avanti con i banchetti e forza M5S." Paolo B.

15 Feb 2012, 16:55 | Scrivi | Commenti (37) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Ho visto questo Doria bofonchiare per alcuni troppo lunghi minuti durante la trasmissione Piazzapulita di giovedì scorso: una cosa penosissima, il tipo non sapeva dire niente, non aveva - si capiva chiaramente - da dire niente, non riusciva a dire niente non dico di nuovo o di serio, ma nemmeno qualcosa di normale, decentemente normale. Non so quanto il tipo sia bravo all'università (mah, secondo me, poveri studenti!), però politicamente, civilmente, socialmente è apparso un completo minus habens. Altro che antipolitica, qui c'è il nulla, il nulla e, qualcosa di peggio ancora, il nulla montanto. E dire che Repubblica lo aveva presentato dopo la vittoria come una specie di icona salvifica, modesto e super, sano portatore del verbo tradito dagli altri. Ma che andassero a dar via qualche loro cavità senza rompere le balle al prossimo!

Lucio Sergio Catilina Commentatore certificato 19.02.12 00:03| 
 |
Rispondi al commento

Doria rappresenta la "facciata" per rendere ancora credibile PD & company...
Nessun programma, solo una bieca copiatura dei principali temi che il Movimento 5 Stelle Genova sta trattando: no a gronda autostradale e terzo valico, si al trasporto pubblico e all'utilizzo delle linee ferroviarie sottoutilizzate esistenti; no a gassificatore, si a raccolta differenziata porta a porta.
A pochi giorni dalla sua elezione alle primarie del PD, Doria ha già cambiato idea: su Terzo valico non ha mai detto di no....
Sulla gronda dice che si possono considerare delle modifiche...
Insomma, siamo alle solite: prima si dice una cosa, poi se ne fa un'altra!
Come si fa a non essere critici verso questa gente ???

davide s., genova Commentatore certificato 17.02.12 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Pessimo segnale quello di svalutare l'avversario (Doria) e demotivare altri a votarlo. La logica del Movimento 5 Stelle è quella di proporre alternative non di denigrare l'interlocutore, questa è la classica tattica ormai fallimentare di una certa "SINISTRA".

Sono un membro attivo del MoVimento 5 Stelle e mi duole dover affermare che nel Movimento 5 Stelle di Genova una Certa Sinistra è presente eccome.

Corrado Di Puccio (), Genova Commentatore certificato 17.02.12 02:25| 
 |
Rispondi al commento

Sono stanco di sentir parlare di ANTIPOLITICA, ci sono anche gli anti virus, l'anti tetanica, l'anti polio,chi piu' ne ha piu ne metta, gli anti per fortuna esistono se no sai quanti morti. Ora se la politica fa pena e gestisce in modo vergognoso la cosa pubblica e' ovvio che ci vuole l'antipolitica che ha come obiettivo non ideali di destra e di sinistra ma idee che ci consentano di vivere meglio e magari tutti assieme. Quindi se Vi chiamano antipolitici siatene fieri

claudio lo zoppo 16.02.12 19:01| 
 |
Rispondi al commento

Ok, bisognerebbe parlare di contenuti, specialmente in politica, però io Beppe, qui, non capisco l'equazione. Allora, tu sei amico di Don Gallo, tanto che non più di 2 mesi fa con lui, Celentano, Paoli e Antonacci avete fatto quel bel concerto per gli alluvionati. Ora Gallo scopro che però ti "tradisce", perchè sostiene questo vendoliano da due soldi che a quanto pare non piace nemmeno a te e che sarà il nuovo sindaco di Genova. Ma non potevi presentarti tu e metterti veramente in gioco oppure, se era una trappola, non poteva presentarsi qualcuno del M5S? Celentano va a Sanremo e non parla di te, cioè non parla del M5S. Allora, mi chiedo, com'è che il M5S non ottiene mai alcun tipo di visibilità mediatica? Non lo so, sono sconcertato, mi pare che qua ognuno si faccia i cazzi suoi ai danni tuoi (e nostri).

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 16.02.12 17:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Impegno preso - M5S Genova

16/02/2012

"Quando avrete abbattuto l'ultimo albero, quando avrete pescato l'ultimo pesce, quando avrete inquinato l'ultimo fiume, allora vi accorgerete che non si può mangiare il denaro." (Anonimo)

Nostro dovere come uomini e donne è quello di fare si che le future generazioni possano godere delle risorse primarie della natura, e nostro dovere è fare si che possano farlo sia che abbiano denaro e potere, sia che non lo abbiano.

Il Movimento 5 Stelle Genova risponde con forza all'appello del Forum dei Movimenti per l'acqua: in continuità con la scelta di appoggiare i referendum, al cui splendido risultato abbiamo voluto concorrere per quanto abbiamo potuto sin dai primi passi della raccolta delle firme, affermiamo quindi nuovamente che l'acqua è un bene "non disponibile" ed a nulla valgono i tentativi, questi sì cinicamente bipartisan, di entrambi gli schieramenti di mascherare le privatizzazioni anti referendarie con patetiche "liberalizzazioni": potenza del maquillage linguistico!!!

Ricordiamo quindi che la scelta referendaria, con il conseguente risultato, è in primis una nostra scelta di cittadini genovesi e riaffermiamo la nostra totale indisponibilità a qualsiasi fusione di IREN con altre società, la nostra piena volontà di riportare la gestione del servizio idrico in ambito pubblico e partecipativo (da parte della comunità umana unica reale azionista che vogliamo insieme ai fiori,agli alberi, agli animali...) e di eliminare ogni conseguente forma di profitto garantito.

Per quanto mi riguarda come portavoce del Movimento 5 Stelle Genova metterò pertanto a disposizione le mie forze nell'impegno di riportare ad una gestione pubblica il servizio idrico e porterò avanti una totale indisponibilità alla fusione di Iren con altre società e ad un ulteriore allontanamento del governo dell'acqua dai cittadini e dai territori.

Con il Movimento 5 Stelle Genova, il Portavoce e candidato Sindaco Paolo Putti

silvanetta* . Commentatore certificato 16.02.12 16:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Paolo B.,
a mio parere prima di fare il paladino dell'antipartitismo avresti dovuto leggere bene l'articolo di Pedemonte che hai linkato per attaccare Doria, e che sostiene in maniera inequivocabile la Vincenzi (Ipazia) come vittima sacrificale del PD.. o forse lei rappresenta la 'nuova politica' strangolata dalla casta?

Filippo B. 16.02.12 12:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Schieriamoci a Genova con persone preparate, corrette ed oneste; facciamo in modo che queste parlino veramente alla gente e spieghino correttamente cosa è e dove vuole arrivare il M5S.
Poi ai vari Doria & c. ci penseremo.
Prima sarà, meglio sarà!!!

Mauro Queirolo, Genova Commentatore certificato 16.02.12 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Un saluto e un incitamento ai ragazzi di Genova dal gruppo di Rimini. Alle chiacchiere dei politicanti sui giornali rispondate con la vostra presenza sul territorio, nelle piazze e nei luoghi di aggregazione. Loro parlano con i giornalisti? Voi parlate con i cittadini.
In bocca al lupo e se avete bisogno noi ci siamo.
Hola Gianluca del gruppo di Rimini.

Gianluca Tamburini 16.02.12 11:21| 
 |
Rispondi al commento

il classico comunista del quello che è tuo è mio e quello che è mio è mio.

a volte (ritornano) Commentatore certificato 16.02.12 11:05| 
 |
Rispondi al commento

buon lavoro al M5S

Marco Piazza Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.12 09:55| 
 |
Rispondi al commento


LE PRIMARIE DEI DEFICENTI

Guarda alle differenze e dimmi se ci sono.

Concentrati sul succo , dimentica le facce , guarda le modalità di scelta dei profili,guarda se c'è un programma concordato con i cittadini , guarda se parte anche dal basso e non come vestito nuovo con sotto un corpo MARCIO.

Quale è la differenza fra le primarie fra l'architetto di Ligresti -il trombato Boeri e poi il trionfo finale di PISAPIPPA ?

Nessuna con quella che ha portato ALLA PIANIFICATA VITTORIA DI CAPITAN DORIA.

Vediamole in dettaglio:
a ) primarie di candidati imposti ; piccoli leader di comodo SENZA PROGRAMMA

b) vittime sacrificali qualche PD ; che offre il culo ad uno nuovo , vergine , sgargiante , FINTO .... come far giocare il barcellona contro il savona

c) Sell è il vestito nuovo -dell'asse di comodo PD-SELL ....che serve per frenare l'emoragia totale di partecipanti , eleggere un faccione di comodo per poi ALLEARSI .

d) prendere le distanze dall'MS5 , valorizzando la piu' grande e bella coalizione di centro -sinistra di tutti i tempi , rassicurando il potere di essere fuori dall'apolitica
http://www.beppegrillo.it/2011/05/pisapia_portate.html

Poi le finte sceneggiate dei pianti PD ...E I RIMBROTTI SU COME FARE IN FUTURO PER GIUSTIFICARE UNA FINTA PERDITA , PIANIFICATA A TAVOLINO e suprema presa per il culo dei fantocci che votano un gioco semi-truccato.

Spiace che in questa sceneggiata di potere ( perchè l'obiettivo del PROGRAMMA è quello DELLA SEGGIOLA SEMPRE ) ci sia Don Gallo.

Che partecipa e supporta questa farsa , in giro a raccogliere le firme , in prima fila sui palchi ad affermare che capitan Doria ... è l'UOMO GIUSTO ....abbiamo trovato l'uomo giusto , il solito consumato dinosauretto PROFF.. della CASTA .

bISOGNA vedere se ne è un attore consapevole di questa sceneggiata,o utile oggetto.

In tutti i casi la reputazione si fonda senza se , e NON CON giochetti da 4 soldi , nel spingere arrogantelli supporti del vecchio potere.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.12 09:35| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

GLI SPUDORATI---Bersani, dopo il letargo sui casi Penati e Lusi, si è destato dal torpore e ha farfugliato di provare vergogna per l'azione vessatoria esercitata dalla Ue nei confronti della Grecia. Io invece provo vergogna per la spudorata ipocrisia di Bersani. Asserire di vergognarsi,mentre non si fa altro che scodinzolare al governo Monti, alla Ue e all'Euro è il compendio della massima ipocrisia, icona della vecchia politica. Faccia una cosa Bersani, domandi a Romano Prodi perchè, durante la sua Presidenza del consiglio, ci ha consegnato a questo sistema usuraio ( tra l'altro facendoci pagare una tassa per entrare in questo club dei suicidi), sottraendoci la moneta sovrana e la sovranità nazionale. Perchè Romano Prodi ci ha reso schiavi di un debito impagabile, per ripagare inutilmente il quale, vengono depredati intere popolazioni e intere nazioni ?? E come mai ai Paesi che hanno mantenuto la loro libertà, guardandosi bene dal cedere la propria moneta e la sovranità, pur avendo in pancia debiti enormi come Usa e Giappone, non viene loro imposto di rientrare dal debito?? Come mai, per questi Stati a fronte di numeri enormi e cifre allarmanti nessuno parla di default, di misure di austerità, di vincoli di bilancio, di intervento del Fmi, di declassamenti da parte delle agenzie di rating? Semplicemente perchè non essendo stati venduti e consegnati agli usurai, hanno mantenuto la moneta sovrana e la sovranità nazionale che rende loro impermeabili a qualunque imposizione dall'esterno.

cielo stellato 15.02.12 23:36| 
 |
Rispondi al commento

Crop circle ovvero cerchi nel grano

www.quaeram.blogspot.com/2012/02/crop-circle-ovvero-cerchi-nel-grano.html

Scoperta nuova specie - il leopardo nebuloso del Borneo

www.quaeram.blogspot.com/2012/02/scoperta-nuova-specie-il-leopardo.html

Esiste o no il mostro di Loch Ness ?

www.quaeram.blogspot.com/2012/02/esiste-o-no-il-mostro-di-loch-ness.html

la città perduta degli Inca , Machu Picchu

www.quaeram.blogspot.com/2012/02/la-citta-perduta-degli-inca-machu.html

pippo 15.02.12 22:42| 
 |
Rispondi al commento

Buona sera a tutti,sono proprio contento di vedere che qualche genovese cresciuto in una città che ha dato lustro a questo miserabile paese,abbia i coglioni di denunciare questi
"NEOPOLITICI DEMOCRISTIANI" supportati dal diavolo e dall'acqua santa contemporaneamente.Ma come cazzo si fà a credere di essere in democrazia se x andare a votare un'altro fetente devo pure pagare...i grandi teorici della democrazia si staranno rivoltando nelle loro tombe!!IO SONO IL POPOLO,IO SONO LO STATO questa è l'unica inconfutabile verità.Non c'è nessuno che possa rappresentarmi,nessuno proverà mai cio che provo,nessuno puo vivere la mia vita...
Ogni giorno in piu che lasciamo decidere a questi porci della nostra breve esistenza è un cazzo di giorno perso!!!!Sigor Marco biscottino Doria lei non ci rappresenta,lei è un fantasma,lei non esiste,lei è solo.Il potere che crede di avere è un'illusione,un gioco nel quale lei è solo una pedina,la vita che calda le scorre nelle vene si raggelerà in un battito di ciglia,quando la sua coscienza le parlerà cosi forte che crederà di impazzire e allora non ci sarà piu un prete ad ascoltare la sua disperazione ma NOI, il POPOLO,affamati di vendetta, di riscatto, di verità!!!Buona vita!!

Tiziano D., Mantova Commentatore certificato 15.02.12 22:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Loredana G
FACILE FARSI GRANDI DEMONIZZANDO (??????) QUELLI CHE LA FACCIA E LE MANI PULITE CE LE METTONO DA TEMPO....UN ALTRO PD-L IN ERBA CHE PENSA DI ARRIVARE E STARE..... GRILLO NON E' ANTIPOLITICA E' ANTI SCHIFEZZA PERCHE' DI POLITICA DA ANNI NON SE NE VEDE SE SOLO LA GENTE DI BUON SENSO CAPISSE INVECE DI APPLAUDIRE L'ENNESIMO RUBASOLDI CHE SFRUTTA LA RAI NOSTRA PER I AZZ SUOI PROCLAMANDOSI APOSTOLO ...

loredana giordano 15.02.12 22:22| 
 |
Rispondi al commento

a caldo...lunedi...
Don Gallo lo dice apertamente: IL PROGRAMMA NON C'è!!!

E NONOSTANTE QUESTO HANNO IL CORAGGIO DI CHIAMARE GLI ALTRI "ANTIPOLITICA"

https://www.facebook.com/Ileama/posts/106508022806753

http://www.linkiesta.it/marco-doria-primarie-genova

Ileana B, savona Commentatore certificato 15.02.12 20:58| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Azzardo che, come gli ha insegnato il buon Vendola, infilerà personaggi gravidi di conflitti di interesse proprio dove hanno i relativi interessi. Risponderà sempre e comunque a quella cloaca che è diventato (o è sempre stato) il PD-L.

andrea 15.02.12 20:46| 
 |
Rispondi al commento

Mi spiace solo una cosa... che un grande come don Andrea Gallo abbia sponsorizzato alla grande questo grandissimo coglione!

Salvatore Mandara, Abbiategrasso Commentatore certificato 15.02.12 20:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

o M5S o niente. mi pare di capire. certo che siete proprio dei bei soggetti. a quando il partito unico?

daniele pellegrini 15.02.12 19:34| 
 
  • Currently 2.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

e sbagliato parlare di antipolitica
perche l antipolitica SONO LORO..
la polis e la guida della citta e non dei propri interessi a spese della citta

non mi pare che beppe grillo sia qualunquista..
se lo fosse acetterebbe uno qualsiasi di loro...
MENTRE IN REALTA NON VUOLE NESSUNO DI LORO E CAMBIARE DALLA RADICE IN SU...

stefano b., rovato Commentatore certificato 15.02.12 19:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al posto di tirare in ballo ‘l’antipolitica’ perché non racconta ai suoi concittadini quali sono, secondo lui, gli interventi più urgenti di cui la città ha più bisogno?
Perché non ci dice quali sono le sue proposte ad esempio sulla crisi del lavoro?
E la Gronda?
E il Terzo Valico?
E la sicurezza dei torrenti? I quali per la maggior parte tombinati con un percorso radente ai palazzi dove vivono migliaia di cittadini.
E sulla raccolta differenziata?
E sui ‘rimborsi elettorali’?
E sull’abbattimento di parte del suo stipendio (sindaco o consigliere comunale che sia) che farà? E’ d’accordo o no?
Possibile che un candidato sindaco abbia soltanto sentito la necessità di parlare di antipolitica, al posto delle sue idee e dei suoi programmi?
Il candidato sindaco ha capito che se, eletto, dovrà amministrare una città, bellissima ma fragile a causa dei suoi molteplici problemi ambientali procurati una assurda cementificazione?
E sul Puc? Ha qualcosa da dire o tutto tace?
E la discarica dello Scarpino?
E poi a quali politiche si riferisce, dato che ci tiene a distinguere e a relegare i problemi e i temi importanti che riguardano la città come 'antipolitica'?
Proprio nulla di nulla, il vuoto senza niente intorno.
Il suo quindi sarà un programma a sorpresa.
Magari anche per lui.
Ah, ecco, in verità però qualcosa ha detto: se serve aumenteremo le tasse!!!

Basta poco che ce vo'!

silvanetta* . Commentatore certificato 15.02.12 18:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una vecchia politica ha battuto una politica vecchia, non vedo molti cambiamenti. La POLITICA deve tornare in mano ai cittadini e non a sezioni di partito.

Steluca Pietro Bernicchi (steluca) Commentatore certificato 15.02.12 18:03| 
 |
Rispondi al commento

Genovesi! Non votate questo Doria che rappresenta la politica furba del più macabro e squallido Vendola che parla col fischietto in bocca pieno di parole sfornate dal Garzanti per farsi capire il meno possibile. Basta con i furbetti del quartierino che hanno la presunzione della novità e della politica sana....votate movimento 5 stelle che ha dato prova di saper rinunciare ai previlegi della casta semplicemente dicendo "no" ai rimborsi elettorali. I biscotti Doria mangiamoli pure a colazione e non caghiamoli minimamente! Forza Genova, è ora di cambiare aria!

dario fertoli, beverino Commentatore certificato 15.02.12 17:57| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori