Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il massacro dei poveri cristi


Martone_sfigato.jpg
"I precari sono la razza peggiore del paese"
"Chi prende una laurea dopo i 28 anni è uno sfigato"
"La tutela dei lavoratori non è un tabù"
"Possiamo anche togliere la cassa integrazione e sostituirla con..."
"Io non ho mai preso 500 euro al mese; mi sono fatto un mazzo così e chi prende 500 euro al mese è uno che sfigato"
"Il lavoro fisso è una noia mortale; bisogna cambiare"
Quali opportunità? Quale osare? Neppure ci si sposa più per paura di mettere su famiglia, di avere una casa e rischiare di mettere al mondo dei figli. Quale lavoro fisso noioso? Forse quello di alcuni viziosi del potere finanziario? O dei figli di mamma e papà che hanno potuto prendersi (o pagarsi) una laurea e che adesso possono vivere tranquillamente accanto a mamma e papà che sono o sono stati ministri e sottosegretari? Forse quello di alcuni piduisti cicchittari che dal 1976 (in Russia c'era ancora Breznev) non schiodano il culo dalla poltrona? Forse quello dei tanti complici di stragi e assassini di ieri, oggi e domani? Forse quello dei tanti De Pedis? Questi avvoltoi che in nome del profitto politico e finanziario non esitano a massacrare facendosi poi beffe delle loro vittime meritano forse pietà?". Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia

20 Feb 2012, 15:43 | Scrivi | Commenti (54) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Ma diciamo che il posto fisso sia monotono, certo che i senatori a vita secondo me avranno i coglioni che gli arrivano 15 metri sotto terra.... Poverini....Io direi che chi non produce, chi crea solo danni al paese dovrebbe andare a casa, non restare su quelle poltrone con il loro bell'ipad che costa circa 700€ mentre c'è gente che vive con 400€ al mese....GOVERNO PARLAMENTO SENATO DI LADRI VERGOGNATEVI

RobinHood 24.02.12 23:19| 
 |
Rispondi al commento

Devo trovare un "posto" pubblico, strafisso; solo così potrò avere delle certezze sulla mia vita ....gli altri sono sfigati

MARC0 C0L0NNA, Bologna Commentatore certificato 24.02.12 16:13| 
 |
Rispondi al commento

non meritano nessuna pietà, nè loro e nè i loro compari.

giorgio girolimoni, roma Commentatore certificato 21.02.12 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Leggete Bauman per comprendere i nostri tempi.

nescio 21.02.12 17:20| 
 |
Rispondi al commento

La triplice l'ha inculo...il movimento 5 stelle è al di sopra delle parcentuali che fino ad ora hanno sbandierato..hanno i sondaggi ma non li diffondono.ehhhh!...hanno paura..! se li tengono belli stretti!...la paura fa 90!!
Più su sempre più...suuuuuu!

roby f., Livorno Commentatore certificato 21.02.12 15:09| 
 |
Rispondi al commento

X LORENZO C. FIRENZE:

sei completamente fuori strada,sotto ogni punto di vista,sia sociale,sia economico, che energetico.

la selezione naturale non è quello ke pensi tu.

l'uomo,a differenza dell'animale,ha la ''fortuna'' di aver capito come ''imparare''.

chi nasce,ha delle potenzialità diverse da un altro,quindi se questo individuo fara qualcosa o no nella vita, è tutto legato cio ke è quando nasce e dalle potenzialità innate,quindi legato al ''caso''

in un tempo infinito,qualunque uomo arriva all'idea di mgliorare se stesso al punto da diventare perfetto,come potrebbe farlo anke ogni animale che riesca,x fortuna sua, ad arrivare al punto di imparare.

tu parli di selezione naturale in un contesto ke non ha nulla di naturale.
poiche sopravviverebbero ''i piu fortunati'' e non ''i migliori''.questo orterebbe ad un generale rallentamento della progressione del pensiero umano.

le soluzioni ci sono; sono semplici e facili da applicare, ci sono i mezzi. e potremmo anke a rrivar a 30 miliardi di persone su questo pianeta ke i mezzi ele soluzini ci sarebbero ugualmente,senza bisogno di eliminare gente o accettare sacrifici insensati.

io ho le mie soluzioni,ma rancamente preferisco applicarle piuttosto ke parlarne.

do un indizio: 0 forza lavoro umana= gratuità del prodotto e produzione sempre al massimo delle potenzialità. naturalmente la distribuzione in base alla necessita primarie(fame/sete) e non economiche(poiche gratis). il come fare o lo so,provateci anke voi ad arrivarci...ah e non pensiate di monopolizzare, non funzionerebbe

chi sa capire e intuire bene.

zelgius g., mazara del vallo Commentatore certificato 21.02.12 13:26| 
 |
Rispondi al commento

Finchè Mario Monti non butta fuori questo Sig. Michel Martone dalla cerchia dei collaboratori dei suoi collaboratori c'è da mettersi a piangere! (vedi il Ministro Fornero......)

Cracco Carlo 21.02.12 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Grande Ermanno, bel post.

Neanche piu' si osa solo pensare di sposarsi e mettere su famiglia.
E' un lusso. Cosi' hanno fatto diventare anche un "istinto" piu' che naturale; quello di riprodursi.

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 21.02.12 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna accettare che non tutti sono uguali e non tutti possono avere gli
stessi diritti. E se prima si poteva pensare ora non è proprio più
possibile. Prima accettiamo questo punto meglio sarà. E' in corso una
selezione naturale basata sulla capacità di sapersi adattare a questa
società in evoluzione. Quindi chi ha perso il lavoro o non lo trova, chi
ancora studia a 28 anni o non ha la famiglia che può sostenerlo non è uno
sfigato, ma semplicemente fa parte di coloro che non "sopravviveranno".

Lorenzo C., Firenze Commentatore certificato 21.02.12 11:10| 
 |
Rispondi al commento

A quelle frasi assurde dovremmo aggiungere anche la celebre "Bamboccioni? Ci vuole una legge che obblighi i figli ad uscire di casa a 18 anni".
Questi pretendono che uno a 18 anni esca di casa, lavori per pagarsi gli studi e un affitto, si laurei non andando fuori corso ed inizi a lavorare sapendo che sarà precario, perché comunque il posto fisso è noioso. Probabilmente danno anche per scontato che uno non abbia bisogno di un mutuo per comprarsi una casa, visto che da precario le banche ti ridono in faccia.

Marco 21.02.12 10:56| 
 |
Rispondi al commento

laureato in medicina...non vedo un futuro...sono uno sfigato

giuseppe i., Napoli Commentatore certificato 21.02.12 10:54| 
 |
Rispondi al commento

non solo precari...aspettate che mettano mano alla legge delega sull'assistenza, poi ne vedremo delle belle..!i "diversamente abili" pagheranno un altro "pedaggio"..oltre a quello si essere tagliati fuori da ogni possibilità di lavoro..(e poi la fornerò parla di reddito minimo sociale)!...
Si toglie risorse alle famiglie,ma i soldi per le loro cazzate le trovano sempre!.
o ci svegliamo oppure faremo la fine dei Greci...ora commissariati in pianta stabile, dai commissari della TROI(K)A FMI,BCE,UE....della seriete fate pure l'elezioni..(tanto poi si decide noi!)..fine della democrazia!!!
Ma i "Tonni" dell'italiani lo capiranno?...mi auguro che i militari Greci si decidono a far un bel Golpe!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 21.02.12 10:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho 22 anni vivo in italia e se penso al mio futuro dico due parole:
che angoscia

maddalena zam 21.02.12 01:34| 
 |
Rispondi al commento

Bah...! Io sono (ero) figlio di mamma e papà, ho fatto di tutto e 500 eur non li vedo neanche con il cannocchiale. Allora vuol dire che sono stupido. Ricordo di aver "superato" un colloquio in Alenia...mi hanno fatto una sola telefonata, non mi hanno trovato (può accadere ma esistono altri mezzi di comunicazione) e hanno assunto il candidato dopo di me. Poi ho lavorato in IBM ma quella sede chiuse ed il personale non fu ridistribuito. Poi ho fatto altri lavori...Oggi sono qui vivo, disoccupato come tanti altri, mi chiedo cosa esista a fare il governo ed altre stupidaggini...il lavoro c'è nel nord ma quando ti vai a fare i conti(stipendio,affitto,bollette,condominio,carovita del tipo che per comprare una zucchina ti occorre un mutuo in banca + tasse) non ci pensi più e rimani al sud dove con 500 euro vai in campagna, dall'ortolano, e compri il vino, gli ortaggi,la frutta.Poichè al sud siamo tutti poveri i prezzi sono più bassi e si sopravvive: diversamente nessuno venderebbe niente. E' andata così per me come per molti. La raccomandazione non è una cosa semplice neanche per "i figli di papà" o almeno non per tutti: ci vuole la raccomandazione giusta...ma è trascorso molto tempo ormai...

Francesco C. Commentatore certificato 20.02.12 23:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi si vendono case come a vendere il pane..
addirittura ho visto su internet un rudere con terreno due piani,ultra finito e moderno in croazia
venduto per meno di duemila euro..
tu dici:che bello costa poco.. si! costa poco ora che non c'hai na lira..
CHE FREGATURA!! UFFAAA!
Facciamo il 6.. la gente dice e un tarocco..ok! lo è!
ma se io ho 1.2.3.4.5.6.. e li esce 1.2.3.4.5.6. io ho vinto.. tarocco più tarocco meno, 50 milioni sono sempre 50 milioni,solo che poi li vinci,e l'anno successivo se li riprende equitalia.. CHE BELLO,Sono equitalia,rubo a tutti,per dare alla bce! CHE BELLO!
Avvolte vorrei vivere su un pianeta fatto di merda,per sapere se ha la stessa puzza di questo qui.. Chissà magari puzza meno! xd

Domenico G., cardito Commentatore certificato 20.02.12 23:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Visto che non mi sono riuscito a laureare a 28 anni, visto che sono molto precario e che guadagno meno di 500 euro al mese, visto che ho due bimbi piccoli da mantenere... invece di fare lo "sfigato" in Italia, vado a fare un lavoro come si deve e pagato bene in Germania, dove le famiglie sono tenute in alta stima e dove ancora la dignità di un lavoratore è riconosciuta!

Questa è la mia soluzione, perchè fare sacrifici va bene, ma essere presi pure per i fondelli no!!

Grazie politici italiani!

Artigiano Enrico Commentatore certificato 20.02.12 22:59| 
 |
Rispondi al commento

belin grillo tempo fà in tv per aver detto una battutina capita a scoppio ritardato è stato espulso a vita, e questi stronzi più dicono stronzate di alto contenuto offensivo verso la popolazione più disagiata e più prendono visibilità mediatica..
....questa gente per le bastardate che affermano con tanta disinvoltura devono sparire per sempre dagli schermi televisivi, non meritano alcun tipo di considerazione...


Parlano di modificare i contratti, parlano di cambiare e/o annullare la CIG e la mobilità, vogliono fare una manutenzione all'art.18, quando in questo momento sarebbe opportuno non far chiudere e/o tenere le aziende in Italia mantenendo il lavoro e, successivamente discutere delle modalità contrattuali oltre che per i giovani anche per le famiglie senza reddito. Pretendono la mobilità territoriale lavorativi con contratti da fame così che uno che come me viene dal centro Italia va a Milano a lavorare per 1100 €/mese e supportare spese solo di affitto di 800 €/mese!! Ma loro stanno in un altro pianeta, e questo signore ne è la piena conferma. Dall'alto della sua poltrona si pavoneggia del suo non sapere di come si sopravvive oggi in Italia sproloquiando anatemi e ipotesi che non hanno ne capo ne coda e soprattutto sono tremendamente offesivi per chi come me, padre di famiglia in mobilità con due figli minori da 2 anni deve accettare contratti da fame per sentirsi dire alla fine “a noi non conviene più tenerti perché sono scaduti i 10 mesi di detassazione derivanti dal tuo stato di mobilità”. A voi, parassiti della società Italiana, dico da vostro datore di lavoro (perché pago le tasse nonostante tutto) che sarebbe ora di discutere e decidere di togliere per voi e solo per voi la proprietà del non licenziamento dalla classe dirigenziale politica Italiana a causa della vostra non efficienza e della vostra totale inadeguatezza morale e pratica a ricoprire mansioni di così alto livello sociale. Mi viene il vomito. Un padre di famiglia in mobilità con esperienza lavorativa da vendere.

Giovanni L 20.02.12 22:32| 
 |
Rispondi al commento

Mi piacerebe incontrareb st'ebete raccomandato, in un vicolo buio, senza testimoni, per vedere che fa la sua sua faccia da stronzo impotente all'impatto con bel cazzozzottone che gli fa entrare il setto nasale nel cervello e glielo fa cagare da culo sfondato.

STO FIGLIO DI PUTTANA!

Loris man... 20.02.12 21:14| 
 |
Rispondi al commento

Mio figlio è uno sfigato da 550 Euro al mese. Non patisce la monotonia del posto fisso, non ha paura di intraprendere. Ha individuato un piccolo magazzino abbandonato di proprietà delle FF.SS che gli sarebbe stato utile per migliorare, ha seguito tutte le procedure per farselo affittare, ha spedito due raccomandate A.R ai responsabili regionali e nazionali della gestione dei beni immobiliari di FF.SS. Con quale risultato? Di una raccomandata è ritornata la A.R controfirmata ma il responsabile ha detto di non averla ricevuta, dell'altra non ci è neppure pervenuta la A.R. Abbiamo pensato bene di scrivere al viceministro del lavoro ma non abbiamo avuto risposta: forse troppo impegnato a parlare di "trentenni bamboccioni"? Chi glielo fa sapere a Monti che l'Italia è un paese dove non funziona niente o meglio dove l'unica cosa che funziona è una burocrazia poco trasparente e molto corrotta e le chiacchere dei vari governanti, lui compreso, che al danno della nostra fatica quotidiana aggiungono le beffe (sfigati, bamboccioni, legati al posto fisso, ...).

Franco Filippini 20.02.12 21:08| 
 |
Rispondi al commento

Che faccia da ebete figlio di papa

mariuccia rollo 20.02.12 20:24| 
 |
Rispondi al commento

...se non hanno un figlio...c'è sempre un
...nipotino...

isegretidellacasta.blogspot.com/.../lici-della-chiesa-e-il-bluff-di-monti...

anib roma Commentatore certificato 20.02.12 19:45| 
 |
Rispondi al commento

I sindacati fondati per difendere e proporre i diritti dei lavoratori non devono essere delle branche dei partiti riserva naturale degli stessi perché spesso la lotta dei lavoratori non collima con il pensiero dei partiti e con questi politici che abbiamo come fanno i sindacalisti ad essere meglio??gli accordi con il governo a questo punto e meglio che li facciano qui quo qua o i tre porcellini almeno mister martone si sentirebbe più a suo aggio . Veltroni e proprio vero che la madre dei cretini e sempre in cinta ma stava tanto bene in Africa a UMA casa in america perché il buon dio la dotato della parola la domanda e valida per tanti altri che quando erano al governo non hanno fatto un c...,,o ne una legge per un parlamento pulito ne una per il conflitto di interessi niente epure avevano voti per modificare anche la costituzione più che un partito di centro sx sono dei sinistrati mentali e grazie a loro che siamo dove siamo i vari D'Alema ex capo del governo Rutelli ex sindaco ed ex ministro e candidato a premier Veltroni sindaco vice capo del governo poi ministro Bersani ex ministro questi devono tutelare i nostri interessi ...... Ma quando mai gli e ne fregato un c...... O ho idea che se incominciamo a fare da soli sarà meglio peggio di questi e impossibile

Riccardo Garofoli 20.02.12 19:06| 
 |
Rispondi al commento

invece i militari italiani che vengono consegnati all'india nonostante le acque internazionali cosa sono?

dobbiamo levarci le braghe e metterci a 90 gradi pure rispetto agli indiani?

Vorrei vedere se fosse successo agli inglesi o ai francesi!


Siamo un popolo con uno stato di merda se non riusciamo a progeggere neppure i nostri soldati come possiamo proteggere i cittadini normali?


Almeno vorrei vedere una bella espulsione in massa di tutti gli indiani irregolari sul territorio italiano e UE e anzi lo pretenderei dalla UE o me ne usciredi da eurolandia!

orgoglio nazionale sotto ai piedi 20.02.12 18:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


il mio commento è questo:
non si fa altro che parlare dei precari di chi non supera il reddito di chi non arriva a fine mese ecc.ecc.ecc... ma ricordiamoci che ci sono persone come per esempio il sottoscritto che se almeno avesse una di queste cose che ho sopra elencato già sarebbe più di qualcosa a maggior ragione che tengo una bella famiglia in qui si trovano due minori di anni tre e cinque e vi assicuro che specialmente in questo caso e molto difficile portare avanti la situazione anzi non è per niente facile...con questo non vorrei discriminare gli altri ma nemmeno sottovalutare situazioni come la mia. ...da un padre di famiglia!! GRAZIE,CORDIALI SALUTI.

benedetto scaglione, reitano Commentatore certificato 20.02.12 18:31| 
 |
Rispondi al commento

Certi soggetti fanno rimpiangere i terro..sti.

Alessandro Antoni, Pomarance (PI) Commentatore certificato 20.02.12 18:29| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei che il mio nonnino fosse ancora qui.

Lo porterei da Straquaraquaqua, gli direi di mostrargli le mani grandi come badili, direi al disonorevole di osservargli la pelle arsa,
poi guardandolo negli occhi vorrei che gli dicesse "sei uno sfigato"
Perchè il mio nonnino, mancato due anni fa, lui che aveva lavorato fino a 77 anni, percepiva una pensione di 450 €
(però aggiungendo con la reversibilità della nonna arriva a 600)

FANCULO STRAQADANIO

elena m. 20.02.12 18:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora dicono di voler tagliare le tasse (intanto le hanno aumentate) IO NON CI CREDO. Comunque in merito al lavoro vedo tutto nero, ditte che chiudono o si trasferiscono dove pagano i dipendenti una miseria. Ieri sera seguendo la trasmissione "Presa Diretta" mi vergognavo di essere italiana e mi sono chiesta come abbiamo fatto ad arrivare a questi punti. Ma anche in altri stati c'è questa corruzione, questo menefreghismo verso i cittadini? Quali altri industriali hanno portato l'attività in Serbia?
Perchè i politici non fanno niente per contrastare tutto questo? CARI CITTADINI DOBBIAMO UNIRCI(SENZA PENSARE SINISTRA O DESTRA PERCHE' COSI' FACCIAMO IL LORO GIOCO) E COMBATTERE INSIEME, SE CONTINUIAMO AD ASPETTARE CI TROVEREMO COME LA GRECIA CON LA DIFFERENZA CHE LORO COMBATTONO INSIEME MENTRE NOI CI TROVEREMO COME SEMPRE A MANIFESTARE DA SOLI PER UN PARTITO CHE ORMAI NON CI RAPPRESENTA PIU'.
L'UNICA COSA SAGGIA CHE HA FATTO MONTI E' NON CANDIDARSI ALLE OLIMPIADI, e per questo ho visto facce tristi, non hanno proprio più nessuna vergogna, non si sono nemmeno scusati per lo spreco fatto per mondiali, olimpiadi invernali o per qualsiasi altra manifestazione. CHI HA RUBATO E' SEMPRE LI' PRONTO A RUBARE ANCORA..............

Anna Fasoli 20.02.12 18:08| 
 |
Rispondi al commento

Vero che in questo post non ci sono proposte, diciamo migliorative, però ciò non toglie che commissariati o no restiamo governati da gente senza alcun senso del vivere tra la gente, di capire la società. La vera società, quella del popolo e della gente, perché la politica va fatta per la gente e UNICAMENTE per la gente. Quindi sentirsi dirsi da ministri che essere precari, laureati dopo i 25 anni, guadagnare solo 500 € al mese o "sognare" in un posto fisso è da sfigati, considerando poi che i loro figli lavorano grazie a mamma e papà, con un posto fisso e ben rimunerati. Questo parlare è un calcio in c*** alla gente che nella vita veramente si dà da fare.

Flavio Piccioli 20.02.12 17:50| 
 |
Rispondi al commento

http://youtu.be/V2kwiPX92PI

Guardate questo video e prepariamoci anche noi a fare come il piccolo popolo islandese.

umberto montanari 20.02.12 17:44| 
 |
Rispondi al commento

ci pisciano in testa e ci dicono che piove

giuio atzeni 20.02.12 17:36| 
 |
Rispondi al commento

Ma le avete guardate le facce?
Bisogna DESCOLARIZZARE il paese.

Luigi I., Napoli Commentatore certificato 20.02.12 17:30| 
 |
Rispondi al commento

post inconcludente.
mi dispiace.
tanta rabbia e niente altro.
servono idee.
altrimenti un buon consultorio può andare bene.
scusate ancora.
non è per sminuire i sentimenti.
ma l'utilità di questo sfogo è paragonabile alla pomata per tonificare gli addominali.
daniele

daniele p. 20.02.12 17:29| 
 |
Rispondi al commento

la tv assopizza la realta quindi non seguiamo nessun tg e talk.. imbracciamo senso metaforico i fucili e facciamola sta rivoluzione ... credevo che gli italiani avessero piu palle ma mi sono sbagliato per favore facciamola finita altrimenti ci sarà tanta gente fragile che tenterà il suicidio ...ma noi contiamo .......si o no....

massimo gianfreda 20.02.12 17:22| 
 |
Rispondi al commento

No, nessuna pieta'. Deportazione nei campi di lavoro con micro cip anche nel cxxo e sequestro di tutti i beni a loro riconducibili. Quelli infetti cronici, in pasto ai pescecani: ,maledetti!

mario bottoni 20.02.12 17:05| 
 |
Rispondi al commento

Ho notato che durante gli incontri con le parti sociali - quelle lunghe e affollate tavolate - il Michel Martone è sempre alla ricerca vogliosa di un obiettivo tv nella speranza di essere ripreso. Individui come costui sono pericolosi per la società se ricoprono pubbliche cariche. E sì che William Shakespeare ha dimostrato come l'eccesso di
ambizione perda gli individui. Chissà se Michel ha studiato William...

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 20.02.12 16:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO BEPPE,
ASSOLTAMENTE D'ACCORDO,UNA CLASSE POLITICA COME QUESTA NON MERITA' DI GOVERNARE
ALVISE

alvise fossa 20.02.12 16:42| 
 |
Rispondi al commento

I Sindacati continuano a giocare..tavoli d'incontri con il governo ecc..poi oggi Monti ha detto chiaramente:..Il governo anddrà avanti lo stesso!..con o senza accordo...!
Ecco ,a se questi Cialtroni dei Sindacati, si alzavano e dicevano:...ciao!
Invece no stanno li a discutere il nulla...poi arriva Veltroni, come l'oracolo della torre e dice no si può abolire l'art 18..io pensavo che fosse partito per l'africa...invece è sempre qui..a spare cazzate..perchè non molla le sue pensioni di parlamentare...?

roby f., Livorno Commentatore certificato 20.02.12 16:38| 
 |
Rispondi al commento

il mio commento è questo:
non si fa altro che parlare dei precari di chi non supera il reddito di chi non arriva a fine mese ecc.ecc.ecc... ma ricordiamoci che ci sono persone come per esempio il sottoscritto che se almeno avesse una di queste cose che ho sopra elencato già sarebbe più di qualcosa a maggior ragione che tengo una bella famiglia in qui si trovano due minori di anni tre e cinque e vi assicuro che specialmente in questo caso e molto difficile portare avanti la situazione anzi non è per niente facile...con questo non vorrei discriminare gli altri ma nemmeno sottovalutare situazioni come la mia. ...da un padre di famiglia!! GRAZIE,CORDIALI SALUTI.

BENEDETTO SCAGLIONE 20.02.12 16:34| 
 |
Rispondi al commento

monti va in giro per il mondo a dire "che gli italiani hanno accettato volentieri la riforma delle pensioni..perchè i sindacati confederali (di regime) hanno fatto solo uno sciopero simbolico di 3 ore e poi basta.partita finita.Aggiungo io ..giusto per fare vedere che esistono...purtroppo per i lavoratori.Allora mi chiedo :è così?davvero gli italiani sono contenti?ma davvero c'era bisogno di essere derisi e umiliATI DOPO ESSERE STATI MASSACRATI con questa controriforma pensionistica?

daniele canton 20.02.12 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Sento spesso dire che si è arrivati al capolinea... mi sfugge il motivo per cui non ci facciano scendere...
La solita logica di chi vede (non vivendolo) il mondo attraverso una lente, abituati a questa, non sono in grado di guardare al mondo dei restanti 6 mld di persone.
Dovremmo smetterla di contare su chi ci usa come semplice numero, utile solo quando si parla di legittimare il consenso.
Il cambiamento dall'alto non arriverà mai, deve partire da ciascuno di noi.
L'impegno civico, la partecipazione, il controllo... se amplificati attraverso l'azione di ognuno di noi possono costituire un'arma vincente; traiamo spunto da quello che succede per ripartire, per ripartire da ognuno di Noi.
Non voglio smettere di lottare.

Luca Tusoni 20.02.12 16:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' davvero un mondo al rovescio.L'aguzzino che sfotte pure la sua vittima.Ma ciò che sconvolge è la sindrome di Stoccolma

mariuccia rollo 20.02.12 15:48| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori