Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il sito del Vajont fatto chiudere da Scilipoti e Paniz


scilipoti-paniz.jpg
Paniz e Scilipoti sono riusciti a far chiudere il sito delle vittime del Vajont. "Offese agli onorevoli Domenico Scilipoti e Maurizio Paniz". Questa la motivazione del GIP di Belluno Aldo Giancotti per la chiusura del sito www.vajont.info dedicato alla strage del Vajont. Nel sito erano presenti espressioni dal tono gravemente diffamatorio: "E se la mafia è una montagna di merda...i Paniz e gli Scilipoti sono guide alpine!'". E' stata ravvisata "l'aggravante di aver commesso il fatto con un mezzo di pubblicità (rete telematica internet) e contro un pubblico ufficiale". La misura è stata applicata anche a 226 internet service providers italiani, per "inibire ai rispettivi utenti l'accesso all'indirizzo web www.Vajont.Info, ai relativi alias e ai nomi di dominio presenti e futuri...".

17 Feb 2012, 16:18 | Scrivi | Commenti (114) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

due amebe

siti web trento 25.11.12 22:56| 
 |
Rispondi al commento

Dove siamo, in Cina? Dove lo stato chiude i siti dove vengono offese personalità del parlamento.
Per di più un sito dove si ricordano le vittime di una strage annunciata. Incredibile. Questa non è democrazia, ma è Dittatura!

antonio de nuzzo, casarano Commentatore certificato 21.02.12 19:12| 
 |
Rispondi al commento

Come se non bastasse oltre agli OGM (organismi geneticamente modificati) in agricoltura, abbiamo anche gli OGM (onorevoli genitalmente modificati) nel nostro parlamento. Meditate gente...meditate.

mauro rossi 21.02.12 16:48| 
 |
Rispondi al commento

Lo scilipanico ha colpito i "soliti inutili" della casta. Prendersela col Vajont ha un significato simbolico: la montagna di merda sta franando e anche loro saranno spazzati via.

Peter Amico 20.02.12 08:39| 
 |
Rispondi al commento

I nomi dei parlamentari che hanno fatto ricorso in difesa dei vitalizi

Leggi i nomi dei parlamentari che hanno fatto ricorso in difesa
dei loro vitalizi, sono quasi tutti della Lega nord...

www.quaeram.blogspot.com/2012/02/i-nomi-dei-parlamentari-che-hanno-fatto.html

bisognasaperlo 19.02.12 21:08| 
 |
Rispondi al commento

L'avvocato Paniz..lamenta spesso la mancanza di ripetto per l'istituzioni...è vero ha ragione...però serverebbe da parte di chi rappresenta le cosiddette "istituzioni" maggiore sensibilità verso i cittadini "popolo sovrano" e (anche esso "Istituzione") seguendo l'esempio dei soliti "Tedeschi"..i quali-proprio in virtù del loro ruolo istituzionale- non esitano a rassegnare le proprie "dimisioni".
IL Presidente Wolff non ha "esitato" un attimo a lasciare l'incarico-ricordando a se stesso-che nessuno cittadino Tedesco è al di sopra della legge!..
Quindi in modo corretto e per rispetto della stessa istituzione che lui rappresentava si è dimesso!!!.

roby f., Livorno Commentatore certificato 19.02.12 10:26| 
 |
Rispondi al commento

http://anonymouse.org/cgi-bin/anon-www.cgi/http://www.vajont.info/

bannami 19.02.12 06:19| 
 |
Rispondi al commento

Letto tutto il DNA a una donna di 115 anni

www.quaeram.blogspot.com/2012/02/letto-tutto-il-dna-una-donna-di-115.html

pino 18.02.12 22:13| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Anonymous e ricordate:
support blak march http://black-march.com/

crazy j. Commentatore certificato 18.02.12 22:04| 
 |
Rispondi al commento

davvero un provvedimento eccessivo... c' è il rischio che la gente ( sbagliando!) pensi che il tribunale di Belluno abbia usato eccessiva solerzia a tutelare l' avvodeputato del luogo.

treccinedilavaredo 18.02.12 21:22| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE ANONYMUS

Aldo Barone 18.02.12 19:59| 
 |
Rispondi al commento

Passare a server in Islanda questo non può più avvenire, quindi vi consiglio questo tipo di servizio internet.

Christian Stollberg 18.02.12 13:43| 
 |
Rispondi al commento

Io per aver aderito a qualche petizione online che implicava la comunicazione a Scilipoti, sono stato inserito nella sua mailing-list e non riesco a togliermi. Ho pure minacciato di denunciarlo, ma nulla..... mi sa che ora lo farò

Alessandro Sicchiero 18.02.12 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Come e solerte la giustizia ?e come mai con deputati senatori sindaci presidenti di provincia e chi più ne ha più ne metta non si sbriga a processarli o sono collusi con il potere ma a quei due che non vale la pena di nominare che rappresentanza parlamentare!!! poi il governo ci dice che dobbiamo essere attrattivi per investitori Esteri .Queste persone stanno facendo scappare gli italiani inorriditi dalle parole e dai fatti che a questi politici bisogna rispondere con un rutto o con peto qualsiasi altra cosa è troppo

Riccardo Garofoli 18.02.12 11:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'insulto sarebbe non insultarli 'sti due pirla!
Scilipoti...solo a scriverlo mi vien l'orticaria

Davide B., Verona Commentatore certificato 18.02.12 10:48| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia non si smentisce mai...hanno più diritti i traditori e i voltafaccia che la gente onesta che vuole giustizia per i propri cari...non si puo' dire che stiamo andando sempre più in basso perche' e' da anni che stiamo raschiando il fondo del barile, ma a tutto c'e' un limite e quel limite e' molto molto vicino!!

Giampiero Brumana 18.02.12 10:26| 
 |
Rispondi al commento

E' inutile stare qui a piangere .... se il movimento di Beppe Grillo non prenderà il 15 % di voti le prossime elezioni , saremo sempre più nella m...a !

Ernesto F. Commentatore certificato 18.02.12 10:01| 
 |
Rispondi al commento

In questo paese allo sfascio non conviene proprio dire la verità. Devi e puoi dire solo la loro verità. Credo proprio che sia arrivato il momento di prenderli a calci nel culo prima di ritrovarsi come la Grecia...

Massimiliano T., Scandicci (FI) Commentatore certificato 18.02.12 08:57| 
 |
Rispondi al commento

La diga di Hoover, made in cina!

Domenico G., cardito Commentatore certificato 18.02.12 08:50| 
 |
Rispondi al commento

Il sito www.Vajont.Info oggi (18/02/2012) io riesco a raggiungerlo comunque: forse il blocco non è ancora esecutivo?

Fabio 18.02.12 08:36| 
 |
Rispondi al commento

DRAG & DROP

da wikipedia:

Maurizio Paniz (Belluno, 9 maggio 1948) è un avvocato e politico italiano....
......È il difensore di Elvo Zornitta, indagato nell'indagine su Unabomber[2]. Secondo le dichiarazioni dei redditi nel 2006 era il quinto deputato più ricco[3].

dal corriere delle alpi:

....Il Berlusca delle Dolomiti.:...... e la sottoscrizione di cinquecento azioni della banca popolare di Vicenza e di cinquanta mila euro di capitale sociale della "Occidente spa di Roma".....

da l'inkiesta :

......L’UdC detiene, attraverso il suo tesoriere, una partecipazione del valore complessivo pari a 200 mila euro nella Occidente SpA. ; quest’ultima è la “scatola”, controllata dalla Fondazione Liberal del neocentrista Ferdinando Adornato,...........


carmando armando 18.02.12 07:51| 
 |
Rispondi al commento

BELLO IL "DRAG & DROP" DA INTERNET..!

- da wikipedia:
Domenico Scilipoti (Barcellona Pozzo di Gotto, 26 agosto 1957) è un politico e medico italiano.[ Ma che c'entra col Vajont? non è al nord?].....
....Il leader dell'IdV Antonio Di Pietro ha ipotizzato dietro al repentino cambio di opinioni di Scilipoti la corruzione da parte del partito del PdL e per questo ha richiesto l'intervento della magistratura[7].....
.......Nel 2005 il consiglio comunale di Terme Vigliatore viene sciolto per infiltrazioni mafiose, a seguito delle denunce di Adolfo Parmaliana. A proposito di un progetto immobiliare, gli ispettori ministeriali scrivono nella relazione prefettizia di scioglimento (secondo quanto riportato da Il Fatto Quotidiano): “Quanto sopra si rappresenta al fine di evidenziare i collegamenti intercorsi tra Scilipoti Domenico, classe ’57, il quale ricoprirà nel 2002, seppur per breve tempo, anche l’incarico di assessore comunale al Bilancio nella Giunta Nicolò, con personaggi appartenenti ad una delle più importanti cosche della provincia di Reggio Calabria”[20]. La questione riguarda un immobile, costruito abusivamente nel 1993 e sanato nel 1995, in comproprietà con tre incensurati che, secondo la relazione prefettizia, sono in rapporti di parentela con il clan Zavettieri di Reggio Calabria[4].......

carmando armando

carmando armando 18.02.12 07:28| 
 |
Rispondi al commento

Io vivo all'estero per cui riesco a raggiungerlo senza problemi
Figli di puttana nessuno deve permettersi di impedirmi di andare su un sito o di stabilire cosa posso o non posso vedere in rete.

Fulvio Franceschini 18.02.12 07:08| 
 |
Rispondi al commento

BISOGNA DIMEZZARE IL NUMERO DEI POLITICI SUBITO ... IN QUESTO MODO DA DUE FACCE DI .... SI VA SUBITO A UNA ....

Ernesto F. Commentatore certificato 18.02.12 06:59| 
 |
Rispondi al commento

Sembrano due comparse di film comici degli anni cinquanta-sessanta. Uno di "Miseria e nobiltà", tipo cameriere che getta cappello e bastone di Totò vestito da nobile.
L'altro di "Scipione detto anche l'africano", un senatore romano con orologio al polso.
Ragazzi, la Grecia sta meglio di noi: e che avranno due "onorevoli" così?
Ma mi faccia il piacere!

mario45 massini, roma Commentatore certificato 18.02.12 06:37| 
 |
Rispondi al commento

Paniz guida alpina su una montagna di m....? No, assolutamente no! Paniz potrebbe fare al Massimo lo scerpa di Scilipoti!

giustiziere giornonotte 18.02.12 03:10| 
 |
Rispondi al commento

con un proxy si risolve tutto

Coco Fiandrino, Buriasco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.02.12 02:44| 
 |
Rispondi al commento

Scilipoti sfida vette di letame ben superiori, lui fa la guida alpina a Monte-citorio.

franko parlato 18.02.12 02:23| 
 |
Rispondi al commento

che condanna c'è? cosa si rischia a dire tutto quello che normalmente si scrive come commenti su questo blog?

ABI GAI (abigai) Commentatore certificato 18.02.12 02:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un metodo rapido per aggirare la CENSURA di questo giudice cialtrone ACTA è impostare OENDNS nel vostro browswer o meglio nel vostro router. Sti gioudici di CENSORI del cazzo non ci possono far niente e il sito appare normalmente in funzione.
Impostazioni do OpenDNS:
dns primario: 208.67.222.222
dns secondario: 208.67.220.220

E NESSUN GIUDICE CACACAZZI vi potrà impedire di navigare ovviamente se il sito è ospitato su un server straniero.

Censoredel Caxxo 18.02.12 01:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per quelli a cui interessa ci sono diversi modi per bypassare la censura italiana (il sito non deve essere ospitato da provider italiani e www.vajont.info è ospitato in USA).

Il più immediato:
Aprire www.hidemyass.com e inserire il sito che si vuole aprire nella casella webproxy

Il più sicuro e semplice:
Installare torbrowser bundle da https://www.torproject.org/download/download.html.en e navigare con questo browser (vidalia + tor + firefox modificato)

Il più complesso (ma usando la vostra versione di firefox):
Installare vidalia da
https://www.torproject.org/download/download.html.en
Impostare il proxy socks5 nelle impostazioni di rete a 127.0.0.1 porta 9050
Impostare "network.proxy.socks_remote_dns" a true nella pagina about:config di firefox.
Per ripristinare la navigazione normale è sufficiente togliere il proxy dalle impostazioni di rete.

Questo sistema permette di utilizzare qualsiasi protocollo TCP (no UDP) che supporti il proxy SOCKS in modo da uscire da uno delle migliaia di utenti nel mondo che mettono a disposizione la loro rete per farvi navigare ANONIMI.

Grazie a questo sistema sto vedendo il sito in questione: www.vajont.info

PS non utilizzatela per navigare in siti che rischiedono password non cifrati (https = cifrato - http = in chiaro) dato che c'è la possibilità che chi fornisce il nodo di uscita "sniffi" le vostre password utilizzandole in modo malevolo.

Spero che questo possa essere d'aiuto a coloro che vogliono liberarsi da queste censure infami.

Marco Gennari, Canossa Commentatore certificato 18.02.12 01:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TINA MERLIN si sta rivoltando nella tomba...
...se poi fosse ancora viva andrebbe senza esitazione alcuna a prendere letteralmente e materialmente a calci sulle palle quel MENTECATTO del suo concittadino... dell'altro compare poi non voglio menzionare nemmeno il cognome da quanto è rivoltante; è semplicemente un offesa al genere umano...

roberto tagliazucchi 18.02.12 00:12| 
 |
Rispondi al commento

Il Ce ha detto: Famiglia Cristiana deve chiudere,perché non è un giornale che scrive della chiesa,e dell'operato di Cristo e relativi santi,ma contiene tracce di politica!
e tutti:lo scandalo,che schifo,che uomo di.,che delusione,che tipo,non doveva dirlo!
Ha fatto bene a dirlo! famiglia cristiana costava 6 anni fa fuori dalla mia parrocchia 7 euro!
e in più si becca contributi pubblici! e uno di qui giornali della prostituzione intellettuale!
ora loro si stupiscono che un personaggio dica:chiudete il giornale! e poi fanno chiudere un sito internet,dedicato all'informazione?
non vi sembra un incoerenza di questa gente? allora si sono incazzati con il ce. perché le sue affermazioni causano irritazione? MI PARE OVVIO!
Lo fanno pure con beppe quando va in televisione e li sputtana!
FATE UNA COSA,A SAN-REMO PORTATE QUESTA CANZONE: Nessuno mi può giudicare nemmeno tu,la verità ti fa male lo so! e cmq chi dobbiamo insultare per riaprire il sito?

Domenico G., cardito Commentatore certificato 17.02.12 23:35| 
 |
Rispondi al commento

QUESTO E' UN'ATTENTATO ALLA DEMOCRAZIA!!!! Le verità non vanno nascoste. Se sono mafiosi e figli di pu..ana, non possiamo dire che sono "biricchini". E QUESTO NON VA CENSURATO!!!

zagor zorro 17.02.12 23:24| 
 |
Rispondi al commento

bastano pochi secondi per vedere comunque il sito , con un proxy.
Diciamo che è un sito sempre appena oltre le righe , e c'è evidentemente un astio personale contro il tal Paniz.
Comunque a pelle , e sulla prova dei fatti, il tal Paniz è una persona disprezzabile e meritoria di nessuna considerazione.
Questo si può scrivere o è diffamazione?
Non vorrei vedere il sito di Grillo bloccato per commenti ingiuriosi su quei due bast..di figli di putt.na

Robertone 17.02.12 23:18| 
 |
Rispondi al commento

LA battuta fatta sul sito e' bella e divertente, non e' colpa di chi l'ha scritta se quei due sono delle merfdaccie di prima.
E' forte constatare che qui non si perseguono i criminali ma chi li rivela come tali al mondo...e' tutto alla rovescia.

Enrico Bosco, Genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.02.12 23:03| 
 |
Rispondi al commento

Risulta un po' fastidioso il pensiero che questi individui dietro lo scudo dell'immunità per i reati di opinione possono diffamare, insultare e dire tutte le sciocchezze che vogliono, sicuri, scudati. La gente invece deve misurare le parole, deve ponderare i pensieri, non può dire quello che vuole su internet. Perché poi alla fine un giudice ignorante si trova sempre, un giudice che non riesce a capire che internet non è la televisione. A capire che internet è libertà, non ha niente a che fare con la pubblicizzazione, che se su sito si scrivono solo idiozie nessuno Ti costringe a leggerlo, c'è spazio per tutti, anche per le stupidaggini di Scipoliti. Non deve essere invidioso se su internet è una nullità che non interessa nessuno. Cerchiamo di resistere ed essere solidali.

Ivan Solinas, Scandicci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.02.12 22:57| 
 |
Rispondi al commento

Ma non possono bloccare Google e la sua cache... poveracci.
qui la home:
http://webcache.googleusercontent.com/search?q=cache:28Aq83lnR-oJ:www.vajont.info/+site:vajont.info&cd=1&hl=it&ct=clnk&gl=it&client=firefox-a

Andrea P., Nuoro Commentatore certificato 17.02.12 22:34| 
 |
Rispondi al commento

quando sento ancora della gente che crede nella magistratura e nei giudici
.....
hanno offesi due ...onorevoli...
E ALLORA ???
dov'e la magistratura quando un prodi ..un berlusca.. un fassino e ieri anche un monti ..una fornero una cancellieri
CI INSULTANO TUTTI I GIORNI
PER PARCONDICIO
DOVREMMO PRETENDERE LA CHIUSURA DEI SITI DI MONTECITORIO
DEL PARLAMENTO
DI PALAZZO GHIGI
DI TUTTI I MINISTERI

stefano b., rovato Commentatore certificato 17.02.12 22:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

ANONYMUS ricordatevi i nomidi questi siti:
sito on.scilipoti
sito on.paniz

Aldo Barone 17.02.12 22:26| 
 |
Rispondi al commento

SE NOTATE I LORO SGUARDI, ESSI SORRIDONO.
PER ME BISOGNEREBBE TOGLIERLI IL SORRISO LEVANDO LORO LO STIPENDIO, IL VITALIZIO DA SUBITO. DOVREMMO ESSERE PIU CHIARI SULLA RETE, COSA INTENDE FARE IL MOV 5 STELLE A TUTTI I SCILIPOTI E PANIZZZZZ CHE NE SONO TANTI

stante biagio, rapolla Commentatore certificato 17.02.12 22:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO CREDO CHE DUE PERSONAGGI COME SCILIPOTI E PANIZ NON DEBBANO PIU ESSERE NOMINATI IN NESSUNISSIMA OCCASIONE, TANTO SONO INSIGNIFICANTI COME PERSONE COME PROFESSIONISTI COME PARLAMETARI E BASTA.
tI PREGO GRILLO, SULLA RETE CI SONO TANTE COSE TUTTE ASSOLUTAMENTE PIU INTERESSANTI DI PANIZ

stante biagio, rapolla Commentatore certificato 17.02.12 22:20| 
 |
Rispondi al commento

mai sarò uomo più felice del giorno in cui vedrò queste merde come gheddaffi...

nico d'atri, roma Commentatore certificato 17.02.12 22:17| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me, l'unico modo per liberarsi dalla criminalità dilagante è far sapere all'Unione Europea che se non ci buttano fuori dall'euro al posto della Grecia (oppure assieme ad essa), li portiamo alla bancarotta alla velocità della luce.
Appena pdielle e pidimenoelle si saranno liberati da Rigor Montis riparte la mangiatoia, meglio essere cacciati dall'euro, almeno in bancarotta finiamo solo noi.

mario genovesi, Roma Commentatore certificato 17.02.12 22:07| 
 |
Rispondi al commento

Strani individui questi politici, gli fai dei complimenti e questi si offendono!! Pubblici ufficiali? solo quando gli conviene!!!

Maurizio 17.02.12 22:07| 
 |
Rispondi al commento

ATTUALMENTE IL COLLEGAMENTO AL SITO http://www.vajont.net/

DA QUESTO RISULTATO:


Pericolo: Surf-Shield ha rilevato minacce attive in questa pagina e ha bloccato l\'accesso per garantire la protezione del computer.
La pagina a cui si sta tentando di accedere è stata identificata come minaccia conosciuta, phishing o sito Web di ingegneria sociale noto. È stata pertanto bloccata per garantire la protezione del computer. Senza protezione, ad esempio quella garantita da AVG Security Toolbar e AVG, il computer rischia di essere compromesso o danneggiato oppure si rischia il furto dei dati personali. Seguire uno dei suggerimenti seguenti per continuare.

URL: www.vajont.net/m58lib/trunk/jslib/AC_RunActiveContent.js
Nome: Script Injection Redirect (type 1904)

MENTRE http://www.vajont.info/
TUTTO OK !

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 17.02.12 21:54| 
 |
Rispondi al commento

replica dell onorevole paniz inconsapevole che con un semplice proxy il sito è raggiungibile vivono nel passato censurare la rete è impossibile


http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=tzFk6t1HROk

Giovanni Tessarolo 17.02.12 21:50| 
 |
Rispondi al commento

Prima o poi creperete ancke voi e allora giustizia sarà fatta animali!!!!

Fabio B. 17.02.12 21:39| 
 |
Rispondi al commento

c'era una volta, non molto tempo fa, un signore di cognome Ghigliottain (Ghigliottina)...

Alberto Z., PN Commentatore certificato 17.02.12 21:38| 
 |
Rispondi al commento

Staff, perché non riesco a postare il mio commento al completo????

Carmelo Di Stefano 17.02.12 21:16| 
 |
Rispondi al commento

... Scilipoti, l'ignorante che non sa chi è Standard

Carmelo Di Stefano 17.02.12 21:14| 
 |
Rispondi al commento

Mai verità più sacrosanta fù scritta, riguardo a queste "guide alpine" delle montagne di M.....grandi

Jan g., Gallarate Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.02.12 21:11| 
 |
Rispondi al commento

Almeno uno di questi due puzzolenti come il letame di una sottospecie animale che io conosco, è responsabile di aver prolungato l'agonia di un governo che ha portato tutta l'Italia in quello stesso letame. Quindi se Scilipoti, l'ignorante che non sa chi è Standard

Carmelo Di Stefano 17.02.12 21:01| 
 |
Rispondi al commento

ma questo è vergognoso!
e tutti gli altri cittadini che avevano scritto nella discussione civilmente?
il loro diritto viene schiacciato con un pretesto!
questa italia è sempre più assurda!
è come se in un Giornale compare un articolo da sanzionare, e invece di sanzionare e far rettificare si chiude tutta la Testata, mandando a casa il direttore e tutti i giornalisti!!!
UN sito internet è un mezzo di espressione libero e di diritto come gli altri!!!!!!!!!

Francesco Di Serio (frank di serio), Grumo Nevano Commentatore certificato 17.02.12 20:22| 
 |
Rispondi al commento

...comunque checchè se ne dica beppe ha un'intelligenza superiore e fortunatamente si è messo al servizio dei cittadini, diversamente da questi stolti che dovrebbero essere al servizio dei cittadini e invece sono tanto deficenti che fanno di tutto per marciare contro i cittadini e poi alla fine anche contro se stessi...


a controllare, errore..

Giovanni F. Commentatore certificato 17.02.12 20:03| 
 |
Rispondi al commento

Ma come Paniz non era il difensore dell'umanitè e rappresentante della legalitè sempre disponibile a tutti 24 ore su 24? Ha controllare le tessere hanno mandato Verdini, che gente in gamba.

Giovanni F. Commentatore certificato 17.02.12 20:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se i notai gli avvocati i dottori esponessero i listini prezzi comprensivi di I.V.A., si potrebbe evitare la richiesta se con fattura tot senza fattura tot

giancarlo massimi 17.02.12 19:53| 
 |
Rispondi al commento

POVERA ITALIA

Leggendo queste notizie davvero mi chiedo come sia possibile. Altre volte invece mi chiedo come sia STATO possibile! Le statue delle madonne sparse in giro per il mondo, ogni tanto piangono sangue. Viene da domandarsi come mai, in un paese disgraziato come il nostro, tutte le statue, incluso quelle raffiguranti cesti di frutta, sedie a dondolo e cavallucci marini, non piangano a dirotto ed in continuazione.

Ormai ho una convinzione, ovvero che l'Italia sia terra di esperimenti. Qualunque violazione delle regole democratiche e sopruso, prima di essere applicato in giro per il mondo, viene "testato" in Italia. Siamo un pò come delle cavie di laboratorio. Sono convinto che alle convention segrete dei personaggi che contano nel mondo, alcuni ridendo avranno chiesto a Silvio:"Scommmetto che questa non sei capace a farla nemmeno tu"! Scommettiamo ? Avrà risposto il Silvio nazionale sfoderando il suo sorriso a 220 gradi. Ritornato nel suo sultanato medioevale, ha mandato una minorenne che glielo aveva menato (a quanto pare), in una questura con l'accusa di furto. Poi ha telefonato dicendo che era la nipote di Mubarak. L'ha fatta liberare ed affidare alla sua ex igienista dentale che si sarà presentata con i suoi pantacollant attillati e l'alluce di cammello bene in vista. I suoi compari dal loggione hanno riso per settimane e forse ancora ridono. Poi Silvio ha indossato il suo vestito scuro dei migliori salotti, con la cravatta a pallini bianchi, è andato in TV, ha sparato quattro cazzate con la faccia seriosa, e le casalinghe italiote, fra il ragu' comprato a rate ed uno sfilatino ricevuto alla Caritas, lo hanno perdonato. Povero Silviuccio avranno detto. Tutti tutti contro di lui. Tutti comunisti accidenti.

Sono appassionato di "fisiognomica" (alla faccia di chi non la considera una scienza esatta) e sono certo di poter riconoscere uno stronzo da faccia e gesti, in pochi secondi. Ancora mi chiedo:"Ma gli Italiani,li hanno votati per radio questi qui?"

Braveheart 17.02.12 19:41| 
 |
Rispondi al commento

SIGNORI ATTENZIONE!
visto che ormai il web in italia è censurato come in paesi dittatoriale stile Siria vi dico di scaricarvi TOR: https://www.torproject.org/
e recarvi al sito censurato, sarà raggiungibile, DIFFONDETE!
http://www.vajont.info/

masterbeat 17.02.12 19:39| 
 |
Rispondi al commento

La mafia domina.

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 17.02.12 19:30| 
 |
Rispondi al commento

Quindi basta che un Paniz oppure uno Scilipoti od un loro accolito si iscrivano al blog di Grillo e scrivano qualche insulto a se stessi per farlo chiudere?
E se uno usa OpenDNS? Cosi dovremmo scavalcare le sentenze ingiuste e visualizzare i vari siti.

Vittorio Bernasconi, Milano Commentatore certificato 17.02.12 19:26| 
 |
Rispondi al commento

Che schifo! Se poi penso che questi figuri li paghiamo NOI a peso d'oro mi ribolle il sangue!
Siamo noi che li dobbiamo censurare per sempre!
Questa è gente senza vergogna, senza ritegno.
Cosa dobbiamo ancora sopportare da questi personaggi?

eva t., torino Commentatore certificato 17.02.12 19:15| 
 |
Rispondi al commento

paniz e scilipoti hanno diritto a tutela?

Non si possono offendere?
Uno disposto a guidare le camere a sostenere una balla gigantesca (ruby nipote di Mubarak) per difendere il suo pappone, e l'altro a disposizione del consumatore finale come una prostituta.

La loro onorabilità non può essere lesa, perchè l'hanno già da tempo venduta.

fabrizio castellana Commentatore certificato 17.02.12 19:11| 
 |
Rispondi al commento

Firefox + Foxyproxy + TOR Vidalia, e passa la paura.
Poi provino pure a fare il blocco IP come han fatto con pirate bay e altri siti: io continuo a ridermela, e lorsignori a far passare certe censure non fan altro che darsi la zappa sui piedi...

Antonio Mela 17.02.12 19:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Purtroppo le "meddde" rimangono sempre tali, non possono essere oscurate

Obi Kenobi Commentatore certificato 17.02.12 18:52| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti

Passi per Scilipoti perchè magari non sà neppure dove sia la provincia di Belluno, ma Paniz....... anzi Onorevole Paniz, quando la parola Onorevole voleva veramente dire qualcosa. Sono Bellunese e me ne vergogno perche avere un rappresentante come Paniz che oramai è più un Vip che un politico non è una delle cose migliori. Caro Paniz tu che sei Bellunese come me perchè invece di sopprimere le critiche non cerchi di dargli voce ? lo sai meglio di me le speculazioni che sono state fatte sul Vajont, i soldi che sono stati elargiti fino al Feltre ( non si sà come) per il disastro colposo e sottolineo colposo, che è accaduto. Se ti senti insultato perche non provi il contrario o ti manca la telecamera per poterlo fare ? Forse è meglio che torni a fare l'avvocato e basta, ti riesce meglio e sei più apprezzato.

Giorgio P., Feltre Commentatore certificato 17.02.12 18:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qui siamo impazziti! Questa ormai è un'oligarchia e dominano le teste di c..o.
Comincio ad aver paura, si stanno togliendo le libertà fondamentali dei cittadini... Se un commento è lesivo si fa esplicita richiesta di elimianrlo purchè sia legittimata!!Non si deve assolutamente chiudere un sito!!!! Soprattutto poi se a chiedere di chiuderlo sono i colpevoli e i mafiosi coinvolti nello scandalo... Gente cominciamo a chiamare le cose con i loro nomi: l'Italia è una dittatura Oligarchica fatta da teste di CAZZO, collusi con la mafia, ipocriti e schifosamente vergognosi... volete essere essere chiamati onorevoli?!?!? Prima andate onorevolmente a fare in c..o


@ Roberto Moretti

QUA NON è IN DISCUSSIONE IL MERITO..MA IL MEZZO CON CUI SI CONTROBATTE...SE TU MI INSULTI, IO TI RISPONDO PER LE RIME, NON TI TAGLIO IL TELEFONO COSI' MI IMPEDISCI DI DIRE LA MIA...
ECCO IL PROBLEMA...AUTORIZZARE LA CENSURA IN RETE PIUTTOSTO CHE CONTROBATTERE CASO PER CASO. SE RICEVO UN ADDEBITO IN BOLLETTA PER ERRORE STA A ME DIMOSTRARLO, MA NON GLI CHIUDO IL SITO X RIPICCA. LA REAZIONE E' DISLIVELLATA PER ECCESSO ALLA AZIONE (DISCUTIBILE, CERTAMENTE in generale, ma nel particolare...)

Antonio P. Commentatore certificato 17.02.12 18:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

V E R G O G N O S O

Mosè Marchesan 17.02.12 18:12| 
 |
Rispondi al commento

....... E QUESTI QUI STAN ANCORA IN PARLAMENTO....

Antonio B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.02.12 18:01| 
 |
Rispondi al commento

Ogni cosa, a tempo debito.

harry haller Commentatore certificato 17.02.12 18:01| 
 |
Rispondi al commento

La sentenza è del 2009. Siamo proprio a corto di idee se riesumiamo anche le cose vecchie.
Allora riparliamo di mani pulite, della strage di Ustica o, meglio ancora per rimanere nell'argomento, delle responsabilità politiche del Vajont di 30 anni fà. Mi sa tanto che Tiziano Dal Farra sia uno dei tanti che in nome della libertà si sentono autorizzati a gettare merda su tutti, ma poi ti assumi anche le responsabilità di quello che dici e, se non dimostri con i fatti che hai ragione, è giusto che ti inibiscano di pubblicare scemenze. Libertà non vuol dire insultare senza motivo.

Roberto Moretti 17.02.12 17:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a parte che siete veramente brutti da paura,ma non avevate altre cazzate da fare???? eh!! l'ignoranza non ha confini .... io spero che i forconi arrivino a roma ... voi sarete i prescelti .... a tra poco figuranti!!!!!ci siamo quasi

renato luccon, azzano decimo Commentatore certificato 17.02.12 17:51| 
 |
Rispondi al commento

Grandissimi!!!
me li vedo tutti e due con il cappello da alpino (senza mancare di rispetto al pregevole corpo militare) e il bastone da arrampicata!! Provate a chiudere questo di sito mafiosiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

Diego Mita 17.02.12 17:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quando gia' pensi che che fanno schifo...
loro riescono persino a superarsi

Stefania .. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.02.12 17:36| 
 |
Rispondi al commento

Ma ordinare di cancellare le "diffamazioni", non poteva bastare?
Queste sono misure che puzzano di ventennio....
Se non ci diamo una sveglia, mi sa che qui finisce male.
Forza movimento 5 stelle

davide s., genova Commentatore certificato 17.02.12 17:33| 
 |
Rispondi al commento

ma possibile che sto cazzo di scilipoti riesca ancora a dare notizia???non era nessuno prima figuriamoci adesso.invito tutti quanti a non nominarlo più.anche un vaffanculo per una persona cosi viscida è tutta pubblicità.lo so che è dura trattenersi ma persone come lui non meritano"NULLA"come non esistessero.

valerio bulgarelli 17.02.12 17:29| 
 |
Rispondi al commento

REGIME!!! SOPA-PIPA- on. FAVA- ACTA - trattato di LISBONA...
ci hanno imbavagliato. oggi è un giorno molto triste. dobbiamo fare qualcosa. dobbiamo reagire. dobbiamo denunciare a tutti questa realtà, ma chi usa la rete per approvvigionarsi di notizie? non ci crederanno, come non credono a tutto il resto...
signoraggio e via dicendo. siamo vittima della nostra ignoranza e superficialità, nella maniera più terribile. gridiamo al lupo in un paese di sordi

Antonio P. Commentatore certificato 17.02.12 17:28| 
 |
Rispondi al commento

...a che cervelli, in pratica possono cancellare cultura e conoscenza collettiva a loro discrezione.......


CIAO BEPPE,
SCIPOLITI E PANIZ VENDUTI E VENDUTI
ALVISE

alvise fossa 17.02.12 17:21| 
 |
Rispondi al commento

basta guardarli in faccia per farsi un idea,e sono pure al governo,e senza un ideale politico

stefano chiarella 17.02.12 17:17| 
 |
Rispondi al commento

Sito VAJONT interdetto da GIP di Belluno su denincia di 2 luridi CEFFI messi a nostro libro paga; uno, avvocato paniz che fa votare a un parlamento di SVERGOGNATI sulla NIPOTINA di Mubarak e non sente nemmeno il bisogno di nascondere la faccia di merda che si ritrova, l' altro scilipoti comprato un tanto al kg dall' altro avanzo di galera p2ista che ha portato il Paese al disastro.
Sto GIP di Belluno ha fatto CHIUDERE il sito sul VAJONT a seguito di denuncia di sti 2 schifosi ceffi....., ma che vada a NASCONDERSI pure quel GIP di MERDA che non sa far altro che CENSURARE INTERNET.

dr. Jekill 17.02.12 17:10| 
 |
Rispondi al commento

SCILIPOTI E PANIZ....MA VAFFANCULO ,PEZZI DI MERDABASTARDICOGLIONIFANCAZZISTICAGONIFIGLIDIP...SPANDIMERDAPARASSITIDEMENTITESTEDICAZZOFACCEDICULOINFAMILADRIDELINQUENTI.....ETC.ETC

massimo q., castelli calepio Commentatore certificato 17.02.12 17:05| 
 |
Rispondi al commento


la soluzione è una sola, offenderli su tutti i siti che consentono commenti, partendo da corriere, giornale, camera dei deputati etc etc.
poi richiedere la chiusura degli stessi

paolo 17.02.12 17:00| 
 |
Rispondi al commento

“AUTOGOL, per PANIZ e SCILIPOTI”

Questi due pirlotti, non hanno mica capito, che sé si sveglia il can che dorme, va a finire che si rischia di essere azzannati.

“Le offese agli onorevoli Domenico Scilipoti e Maurizio Paniz,le avranno lette sì e no alcune migliaia d’internauti, ora diventerà una notizia quasi nazionale, sicuramente conosciuta da milioni di navigatori" che pirla.

“SE SI’ ROMPE LE SCATOLE ALLA RETE, VA A FINIRE CHE SI’ PAGA PEGNO. LA RETE SI’ DIFENDE, NON PORGE MAI L’ALTRA GUANCIA”.

Paolo R. Commentatore certificato 17.02.12 16:53| 
 |
Rispondi al commento

Il sito ufficiale del Comune di Longarone riguardo la tragedia è www.vajont.net , non il .info, ed è ancora aperto.

Non ho mai guardato il .info ma trovo parecchio grave, anche se andrebbe un pò approfondita la cosa, la sua chiusura.


Ma com'è possibile continuare a sopportare queste cose? Mi sembra che siamo diventati un paese di rimbambiti perchè sinceramente credo che qualche fuori di testa che cerca di fare queste cose ma solitamente per un fuori di testa ci sono un gran numero di persone che gli chiedono se per caso è impazzito e invece il 90% della popolazione italiana sembra immobile a guardare e il restante 10% che fa qualcosa (come questo blog d'altronde) si prende una sequela di insulti... In questi giorni sto ripetendo un po' troppo spesso questa frase ma non è giusto!!!! Non ci si può nascondere dietro la censura vietare l'esternazione delle proprie idee e limitare l'informazione è una violenza peggiore dei manganelli e anzichè una notizia del genere sui giornali/portali web di grandi giornali si legge della farfalla di Belen che sicuramente avrà il suo perchè però dovremmo essere un po' stufi di farci prendere in giro in modo così palese...

Chiara Barocelli 17.02.12 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Per vedere questo e altri siti bloccati basta cambiare dns. Una guida su come fare la trovate qui:
http://www.cambiodns.com/home.php

Io consiglio di utlilizzare questo provider: http://www.comodo.com/secure-dns/

Flavio Gagliardi 17.02.12 16:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la vacca in vendita che si ribella al macello! eh!

- ma sì, in fondo per un popolo "digitale" ed innocuo per non dire inutile , va più che bene!

se avessero le palle ed invece di protestare con chi cerca di ricucire (anche maldestralmente) le merdate dell'altro governo li andassero a prendere ad uno ad uno per una bella doccia con la merda vera, sarebbe opera "pia" e reale che non conoscerebbe nessun tipo di "oscuramento"....

tanto le carceri scoppiano...eh! ...
ormai ar gabbio nun ce va più nessuno!


che sia l'anteprima per colpire questo blog?

mariuccia rollo 17.02.12 16:30| 
 |
Rispondi al commento

E se la mafia è una montagna di merda?...
Questi stronzi... si badi bene "stronzi" non "merda" non ci hanno solo la coda di paglia ma anche il pedegree mafioso.

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.02.12 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Ma dobbiamo diventare dei Robin Hood ? E' questo l'unico modo per combattere questi .....(libertà di scelta di definizione)..... ?

Alessandro L. 17.02.12 16:23| 
 |
Rispondi al commento

first....

luis p Commentatore certificato 17.02.12 16:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori