Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

L'ora della pappa e' finita


tex-grillo.jpg

Lassù, nascosti nel loggione, all'interno del teatro italiano, dove ogni tragedia si trasforma in farsa e la memoria del passato è viziata dall'alzheimer ereditario di una società cinica e disgregata. Da lassù assistono allo sfacelo da loro creato. Quanti sono? Un milione, due milioni? Vivono del nostro sangue e non rinunciano neppure alla più piccola goccia. Ai vitalizi, agli stipendi d'oro, ai finanziamenti elettorali e a quelli per l'editoria, alle mangiatoie delle Opere Pubbliche insieme a cooperative biancorosse protette dai sindacati. Sono i veri cultori del posto fisso, della poltrona a vita. Pasolini, nella sua Ballata delle madri, le incolpava di aver fatto dei figli dei mostri, dei porci di allevamento in vendita per delle bietole e un po' di mangime da ingrasso, dell'ignavia, dell'indifferenza."Madri servili, abituate da secoli/ a chinare senza amore la testa/ a trasmettere al loro feto/ l'antico, vergognoso segreto/ dell'accontentarsi dei resti della festa./ Madri servili, che vi hanno insegnato/ come il servo può essere felice...".
Ieri a Sanremo hanno chiesto gli scontrini nei bar e l'antipolitica, così è chiamata la volontà di partecipazione dei cittadini, è stata buttata in caciara sul palco. Poveri italiani, fottuti e contenti, disinformati fino all'ultimo. Il miliardo dei rimborsi elettorali non si discute, invece di essere abolito all'istante, e neppure i farabutti che hanno goduto dello Scudo Fiscale (voglio la loro lista on line signor Monti!). Come è possibile rimanere inerti di fronte a un Sistema che regala 6/700 milioni di finanziamenti diretti e indiretti ai giornali ogni anno e sposta le lancette della pensione dopo la tua morte?
Dal loggione ci prendono per il culo e noi li applaudiamo. Vogliono abolire le province ed eleggono consiglieri provinciali. Parlano di necessità di sacrifici e non rinunciano a nessun finanziamento. Rinunciare è facile, è sufficiente restituire i soldi come ha fatto il M5S, non è necessaria neppure una legge per farlo. Quando arrestano i loro assessori, come è avvenuto in Puglia e in Lombardia, si atteggiano e vergini stuprate e corrono sotto la tonaca del prete.
Bisogna affamarli, è l'unica via d'uscita. Togliere ai partiti, ai giornali, alle lobby fino all'ultimo centesimo di danaro pubblico. Il M5S in Parlamento lo farà con l'esempio e con le proposte di legge. Stiamo arrivando. L'ora della pappa è finita. Non ci saranno più pasti gratis.

corsari_3DA.pngScritti corsari di Pier Paolo Pasolini

Pasolini analizza il destino presente e futuro della società italiana, della sua classe dirigente, della fine irreversibile e violenta di una storia secolare.

15 Feb 2012, 14:20 | Scrivi | Commenti (748) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Caro Peppe è finito il tempo in cui si urla solo, contro tutti, ora che hai avuto i nostri consensi, è tempo di operare per il bene del paese Italia, devi assumerti la responsabilità dovuta ai voti presi, non vorrei ritrovarmi a pagare 100euro in più il prossimo mese sul mutuo perchè sei troppo spocchioso per sederti e trovare un accordo!!!

Giuseppe D'Ambrosio 28.02.13 13:22| 
 |
Rispondi al commento

ma visto che tutti parlano di europa unita ,comunità europea ecc...PERCHé non si organizza uno sciopero a livello europeo ?

manara christian 20.02.12 23:39| 
 |
Rispondi al commento

Car Beppe,
per cambiare l'Italia bisogna cambiare la forma di Democrazia rappresentativa attuale in Democrazia Diretta (tipo Svizzera)-
Per fare questo in fretta bisogna promuoverlo in convegni, incontri, sui media e sul Web (Facebook e Twitter), allego manifesto sperando che mi ascolti... Ecco manifesto:

Referendum Istituzionale
Promozione per fare indire un "Referendum Istituzionale" per fare scegliere agli Italiani tra: l'attuale "pseudo" Democrazia Rappresentativa e la:
DEMOCRAZIA DIRETTA(abb.DD)
(tipo quella della Costituzione della Repubblica Federale Svizzera)
La nostra pseudo Democrazia rappresentativa, è oggi improponibile in ogni forma per via degli assurdi costi e il grande alone di corruttela della quale è impregnata e va sostituita con l'unica forma di reale, concreta democrazia la: DD
La prima mossa sulla scacchiera per cambiare radicalmente l'Italia e per mandare a casa le varie esecrabili caste, che si servono della politica solo per fini legati ai propri interessi e privilegi e non certo per il bene comune, si può fare solo con la DD.
Risparmiare, eliminare gli sprechi, questa è la strada! Non il consumismo per drogare l'Economia. In primis porre la qualità della vita", non il PIl anche se ad essa correlato, riscoprendo l'Etica dove: Amore, Creatività e Cura esprimano e rappresentino ogni nostra azione.
Senza l'Etica, l'Economia va in rovina insieme ai cittadini.
Nella DD i cittadini in numero da determinarsi potranno proporre leggi, che scritte da giuristi, saranno poi sottoposte a referendum per l'approvazione agli aventi diritto di voto.
Voto con sistema telematico per risparmiare soldi, compresi quelli dell'inquinante carta, colle ed inchiostri e loro trasporti.
Sono sicuro che una volta indetto il Referendum Istituzionale, nella forme e modi dovuti, gli Italiani in gran maggioranza approverebbero la:
DD.
Se pensate che quanto proposto è utile alla rinascita Etica, Economica ed Estetica dell'Italia promuovete il Referendum e la DD in ogni modo

Frannnico cima 20.02.12 18:59| 
 |
Rispondi al commento

buon giorno
ieri sera ho visto la trasmissione presa diretta che riguardava licenziamenti omsa, io sono di treviso e qui ci sono licenziamenti sia da parte della benetton e zanussi/elettrolux e se ne vanno tutti in serbia perche non cominciamo a boicottare tutti questi prodotti.
e chiedere dei soldi indietro visto che hanno sempre scaricato e noi cittadini pagato.

luigi favero 20.02.12 15:57| 
 |
Rispondi al commento

................... .. .. /´ /)
.................... ../¯ ../
...................../... ./
.................../... ./
............./´¯/' ...'/´¯`.¸
........../'/.../... ./... ..../¨¯\
........('(...´(... ....... ,~/'...')
.........\.......... ..... ..\/..../
..........''...\.... ..... . _..´
............\....... ..... ..(
..............\..... ..... ...\
.............. \..... ..... ...\

Massimo Minimo Commentatore certificato 20.02.12 13:20| 
 |
Rispondi al commento

salve ci vuole un sito dove la gente comunica in coppia o in gruppi,aperto costantemente video audio chat.in modo che cosi ci possiamo confrontare e vedere quale sono le nostre prime esigenze io sono di poche parole,spero che lo siate anche voi.

daniele 20.02.12 10:47| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe e tutti quanti i grillini e non che sono in ascolto, si presenta davanti a noi una possibilità che poche volte si presenta nella storia. La possibilità di poterla CAMBIARE!!! Possiamo scrivere un nuovo capitolo della storia dell'Italia, dell' Europa e, perchè no, del mondo intero. L'Italia ha avuto grandi uomini, grandi pensatori che hanno lasciato il segno nella storia. Se entriamo in parlamento, possiamo dare il via ad una ristrutturazione della società moderna diversa da quella attuale e sbagliata basata sul capitalismo estremo volto ad annullare l'identità, la figura ed i diritti dei lavoratori.Restiamo uniti e non perdiamo occasione di promuovere il lavoro che Beppe Grillo è riuscito a fare sino ad ora! Saluti a tutti. Aldo Cazzaniga.

Aldo Cazzaniga 20.02.12 08:46| 
 |
Rispondi al commento

Coraggio Ragazzi del 5S! Il domani appartiene a voi! Il domani appartiene a tutti quei poveri cristi contribuenti che vedono dilapidati in corruzione, malgoverno e mafia i soldi da loro versatiper far avanzare il Paese e per costruire scuole, ospedali, rete ferroviaria decente... Finira' questa storia di un popolo, quello italiano, rapinato da una delle classi dirigenti piu' criminali del mondo! Il freno allo sviluppo dell'Italia e' costituito proprio dalla classe politica arraffona e delinquente, non dalla Fiom o dall'art. 18!

phzero 19.02.12 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Grazie per l apprezzamento -

gino l., düsseldorf Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.02.12 11:31| 
 |
Rispondi al commento

Bene la decisione di Monti sulle olimpiadi. gia ilpartito "romano", con appendici abruzzesi, era a tavola con le forkette pronte. Il partito "romano" e" ancora molto forte. Per certi versi la Lega con lo slogan Roma ladrona, aveva segnalato il grande pozzo ke ingoia tantissimo denaro pubblico. Da un lato il Comune di Roma con le sue Municipalizzate, dall altro l asse alti dirigenti e burocrati, alti papaveri dello sport, consulenti, lobbies, un ceto politico trasversale, una certa imprenditoria collegata,fagocitano tanto denaro pubblico. Le Olimpiadi sarebbero state una grande torta. Alle voci gementi e doloranti, kiediamo: a quanto ammonta la percent di raccolta differenziata a Roma ? E il bilancio del Comune di Roma? E i bilanci delle Municipalizzate ? Ricordiamo il deficit sanitario di Roma e della Regione Lazio, ripianato dalla collettivita. Altro ke Olimpiadi !! Sarebbe ora di sciogliere le Municipalizzate, licenziare tutto il personale politico, gli esuberi, i consulenti esterni.E i dipendenti comunali di Roma ? Tanti, tantissimi. Una parte andrebbe subito trasferita nelle altre aree pubblike carenti, un altra parte "aggiornata" e riformata. A Roma vanno dati parametri europei di spesa pubblica e l obbligo di rientro in essi in due anni. Le spese eccedenti vanno caricate agli amministratori. E una piccola clausola, facilmente adottabile. Lo Stato trasferisce a Roma e alla regione Lazio per abitante quanto una Lander tedesco spende per gli stessi servizi. Il partito "romano" sarebbe distrutto in due anni. Idem per la Regione Sicilia, Campania, Calabria, Abruzzo, Puglia. Con il NO alle Olimpiadi un primo piccolo ma importante barlume di verita. Mario Di Zenobio

Mario Di Zenobio 19.02.12 00:40| 
 |
Rispondi al commento

buon post-vergogna a tutti, ai pochi che possono parlare ai molti che scelgono "liberamente" di ascoltare:

http://pi-francesco-cozzo.blogspot.com/2012/02/nel-post-vergogna.html

francesco cozzo 18.02.12 21:02| 
 |
Rispondi al commento

Avete ragione cari amici del Blog.
Bisognerebbe azzerara questa associazione a delinquere di stampo Mafioso chiamata Casta
Che soprattuto dal Capostipite Bettino Craxi
Ci ha portato a questo punto.Perchè €2000 miliardi di debito Sovrano lo hanno causato loro
Questi figli di PUTTANA E CHIAMANDOLO COSI' LI STO SOLO PROFUMANDO Vedi I D'Alema, I Fini,I Bossi
I Pierferdinando Casini ecc...
Poi avrei da dare un consiglio, al Mario Prof.Monti & al Corrado Dr.Passera, visto che il sottoscritto nelle scuole de essi frequentate ha conseguito appena la quinta elementare serale:-

1- Diminuzione del cuneo fiscale sul costo del lovoro
2- Riduzione dell'Estorsione chiamata I.V.A.
dal 21% al 18%
3- Riduzione di almeno il 50% ditutte le altre forme di Pizzo chiamate Accise
4- Ricordo a Lor Signori che hanno le scuole alte
ed anche alla Corte dei Conti che sia anticostituzionale pagare il pizzo sul pizzo, scusate le tasse sulle tasse!!
Ciò comporterebbe sull'immediato almeno €100 netti in busta paga per quei 25 milioni di concittadini seri ed onesti Loro Sovrani, compresi quelli della Casta, che pagano regolarmente le tasse e mantengono questi Banditi
Arroccati tra palazzo Chigi & Palazzo Madama
Provate a moltiplicare 25 milioni x €100 euro e vedete che circolovirtuoso si innesca!
5-Concentrare tutti gli sforzi per la crescita & lo sviluppo

Paolo Tomasello 18.02.12 15:16| 
 |
Rispondi al commento

ITALIANI VECCHI,IGNORANTI,DISINFORMATI,BASTA LA FARFALLINA DI BELEN E SI TIRA A CAMPA'. I POLITICI LO SANNO QUESTO E CI TENGONO ANCORA IN PUGNO,POVERA ITALIA MERITI DI AFFONDARE!!!!!!!!!!!!!

roberto m., mantova Commentatore certificato 17.02.12 22:31| 
 |
Rispondi al commento

Caro beppe, spero sia vero che il movimento 5 stelle abbia la forza di fare quanto dici che condivido al 100%.il grosso rischio è che il M5S ti scappi di mano e faccia un domani la fine della lega: da partito rivoluzionario, anticasta, che sembrava volesse rivoltare come un calzino il sistema (la prima lega fino a metà-fine anni '90) a partito di sistema che vota le leggi ad personam del padrone di coalizione e contro l'arresto dei parlamentari indagati... perchè la casta é la casta e la poltrona è comoda per tutti.
Forza beppe, avanti così e tieni gli occhi aperti: fallo per l'italia

Fabio B 17.02.12 19:33| 
 |
Rispondi al commento

IL VERO CONFRONTO SARA' M5S Vs BANCAFINANZA LI SI VEDRA' DI CHE PASTA SIAMO FATTI, DEMOCRAZIAMMT A RIMINI IL 24 25 26 FEBBRAIO 2012

giuseppe genovesi, Pisa Commentatore certificato 17.02.12 17:04| 
 |
Rispondi al commento

Sedativo del giorno al popolo BUE .
La farfallina di belen (belin).
E gli italioti giu a parlare e giu a cinque contro uno.
Altro che articolo 18 (ma non erano un gruppo musicale? ah beh, allora siamo in tema).

Mavaffanculo.

emme gi M5S 17.02.12 08:46| 
 |
Rispondi al commento

ciao beppe
ho letto solo ora la mail finita tra la spam ,non ci sono dubbi il sistema è forte ma prima di crepare sbatterà come un pesce preso all'amo e poi fuori dall'acqua, in avvenire ti cerherò li.
Ho letto il programma che ho scaricato e , visto che se non finiremo come in grecia perche' c'è ancora da succhiare (secondo i bravi crucchi che dimenticano come loro stessi han fatto nella loro repubblica di weimar )ti chiedo di aggiungere : LAVORO -SVILUPPO - TURISMO - AGRICOLTURA
che sono le uniche cose che servono per riavviare la baracca e, anche, che abbiamo
Perchè ci sono tanti immigrati in campagna e in fabbrica e sono li a lavorare ? ma perchè o sono in nero o costano poco e guadagnano poco . Diamo
2000 € a un agricoltore e vedrai che tanta gente invece di fare l'avvocato , l'insegnante o l'impiegato (esempi) ambirà a quel lavoro

nino ferrari, albenga Commentatore certificato 17.02.12 07:54| 
 |
Rispondi al commento

ribaltiamo la logica: anziché partecipare noi da spettatori al loro banchetto, invitiamoli alla nostra cena a base di parlamentare bollito e onorevoli alla puttanesca.

Fabrizio B., Linkebeek (Belgio) Commentatore certificato 16.02.12 21:39| 
 |
Rispondi al commento

è finita la pacchia l'anno prossimo se vi candidate ancora voi maiali stantii di tutti i partiti beccherete dei sonori "vaffanculo!!!" sono gli italiani che non vi possono più nemmeno vedere perchè glieli avete rotti talmente tanto con le vostre facce di palta buone per tutte le situazioni basta che a noi non ci tocca. quando il medico viene in casa la medicina è sempre amara... per noi popolo R E A L E... invece voi ... siete lì in MILLE e per fare qualcosa è arrivato monti, ma allora che cosa ci fate lì!?!? LEVATEVI DAI COSIDDETTI

giovanni mercandelli 16.02.12 20:27| 
 |
Rispondi al commento

Considerazioni sulla classe 52, insegnanti .
Noi del 52 siamo figli della generazione che si è fatta carico della ricostruzione nel dopoguerra , figli anche del boom economico, protagonisti dell’esplosione demografica e per ciò condannati ad essere sempre “soprannumerari” in un paese che delle persone ( odio la parola risorse umane) , delle loro capacità e preparazione raramente ha saputo avvalersi.
Oggi vediamo prevalere in parlamento le lobbies dei poveri notai, dei farmacisti ( altri ricchi bisognosi) ,degli avvocati.
Gli insegnanti ,che in altri paesi che attuano politiche lungimiranti ,sono considerati la colonna portante dello sviluppo e del progresso, da non hanno nessuna visibilità a livello politico , sociale, economico.
Sono occorse tre generazioni per avere un laureato in famiglia.
Ma già all’università eravamo troppi , lo eravamo ancora di più una volta in cerca di casa e lavoro.
Anni di precariato, 6, 8 o altri numeri a scelta.
Io che sono tra

giovanna . Commentatore certificato 16.02.12 18:40| 
 |
Rispondi al commento

Pomezia, arrestato consigliere Pd
mentre intasca una bustarella:

http://roma.corriere.it/roma/notizie/cronaca/12_febbraio_16/pomezia-arrestato-consigliere-corrotto-1903311287311.shtml

UNO SCHIFO TALMENTE TANTO INQUALIFICABILE CHE C'E' POCO DA COMMENTARE!!!

Occult Experiment Commentatore certificato 16.02.12 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Dormite sereni onorevoli, fino a quando non sarà rimosso il vertice della Casta che si chiama Napolitano nessun maiale o scrofa che
bazzica i Palazzi dovrà temere.

Medea Pallante 16.02.12 18:04| 
 |
Rispondi al commento

La cosa incredibile è quanto sono falsi, si attaccano l'un l'altro, ognuno di loro è un Robin Hood che fa finta di donare (cosa?) ai poveri... Guarda Striscia la notizia, guarda questo Ricci, questo signorotto medievale, che fa la morale agli altri e che è pieno di miliardi. Bisogna togliergli la pappa, ma non solo, se si riuscirà un domani (???) a poter riscrivere le regole, a mettere un tetto massimo all'avidità umana. Utopia, certo, ma sognare, almeno, si può ancora.

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 16.02.12 17:45| 
 |
Rispondi al commento

Beppe sei UNICO!

gabriella Monfasani, Voghera Commentatore certificato 16.02.12 17:21| 
 |
Rispondi al commento

LEI scrive cose che le sembrano gravi, scrive che "la pappa è finita", ma a quanto leggo lei non conosce o non vuole comunicare le cose che stanno accadendo. A breve anche l'Italia, anche NOI,come oggi la grecia, SIGNOR GRILLO, saremmo obbligati alla fame per le "cure" che ci verranno offerte da merkel, draghi, monti e magari anche dal fmi. E lei? mi scusi, lei è un pirla! come può non sapere le cose che afferma barnard? con tutti i consulenti che ha a disposizione? e come può non volere un accordo con il barnard? perchè continua nelle sue volontà neoliberiste? leggo sul sito di paolo barnard http://www.paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=331 Non so se lei è d'accordo con ciò che scrive. Avrei voglia di dirle di parlarvi, ma non lo faccio perchè so che il barnard dice che lei ,signor grillo,in passato l'ha gravemente offeso. Ma se ,al contrario, un dialogo fra voi ci fosse, cosa si potrebbe ottenere? ho veramente paura perchè sono uno di quelli che potrebbe fare una bruttissima fine, lei questo non può capirlo, ha molti soldi. lei e barnard parlate di cose differenti, lei è per l'austerità, è per monti; barnard è per la MMT, la fiat money, lo Stato forte che può fare spesa a deficit, parlate due lingue differenti.la grecia-poveracci- è finita! distrutti all'improvviso e non sanno perchè. ciò che ieri era spesa a deficit per i cittadini(che la mmt-barnard- e i suoi professori giudicano "ricchezza finanziaria"), oggi, in italia, nell UE, viene da tutti definita debito pubblico, cioè lo dovremmo ripagare . é una pazzia, una bugia criminale! A noi cosa accadrà? Cosa sta facendo per preparare i "suoi", quelli che la seguono? Se fosse saggio li preparerebbe alla lotta, anche armata. Ma lei, si prende e ci prende in giro, così. In ogni tempo, luogo , occasione , c'è stato qualcuno che ha guidato, che ha tentato. lei ci pensa farlo?

FRANCESCO M., reggio calabria Commentatore certificato 16.02.12 16:52| 
 |
Rispondi al commento

PAOLO FARINELLA
Il Pd è proprio asino e non impara la lezione.Prima Milano,poi Cagliari,Napoli e ora Genova.Niente da fare!Non vuol capire. Hanno voluto le primarie per fregare la Vincenzi che non capisce,accecata come è di personalismo e amor proprio.Avrebbe dovuto dimettersi,specialmente dopo il fallimento della gestione alluvione.Invece insiste,va in giro a vantarsi.In Centro storico di Genova nessuno, nemmeno morto,l’avrebbe votata,ma lei pensa ancora di essere la primadonna.La gente ha visto solo arroganza e protervia di potere
La senatrice Pinotti s’intrufola nella mischia per dimostrare di essere migliore della sua maestra sindaco di cui è stata assessore e pupilla.Ha fatto 2 mesi di campagna elettorale disertando il Senato,cioè il suo dovere da cui trae il lauto stipendio che noi paghiamo.Avrebbe dovuto dimettersi da senatrice e correre il rischio delle primarie e poi,sconfitta,ritirarsi a vita privata.Invece no
Il Pd perde le sue stesse elezioni e riesce a far disamorare almeno 10 mila persone che non sono andate a votare.In un tempo in cui dovrebbe vincere a man bassa,senza nemmeno faticare tanto, riesce a far perdere i suoi candidati:uno,due, tre,e quattro… Cosa deve succedere perché capisca di cambiare registro e strategia?Non si rende conto che il vecchio è finito e che il popolo frustrato e bastonato dalle manovre e dai governi tecnici sostenuti anche dal Pd,ha voglia di pulito,di onesto,di giusto? E’finito il tempo delle rendite e degli intrallazzi,dei comitati di affari e dei compagnucci di merendine e bassissima politichetta.Di questo passo il Pd scomparirà dalla faccia della terra e nessuno lo piangerà.Vittima di B,è diventato complice di Monti e ora sta facendo di tutto per riportare in auge il delinquente B,discutendo con lui di riforme della Costituzione.Pdellini,poveri illusi,il caimano vi distruggerà per l’ennesima volta.Dovevate essere il futuro, l’alternativa, siete diventati dei commensali.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 16.02.12 15:51| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe;

oggi sentivo in TV quel demente di Frattini Dry
(ex ministro..si fà per dire..degli esteri) che
parlava del suo partito....
sembrava non fosse stato al governo da decenni invece c'era fino a 2 mesi fà..

Che loro del Pdl sono sempre stati per l'anticorruzione, che sono sempre stati contro l'evasione fiscale, che sono sempre stati per una legge elettorale giusta, che sono sempre stati solidali con la magistratura...ecc. ecc.

Veramente questo è un paese di smemorati e malati di alzhemer...

Io spero solo che gente come frattini dry e tutti i sodali del Banana finiscano con la cacca fino al collo da cui non si potranno più rialzare.

Maremma boia....c'è veramente da rabbrividire
a sentir parlare questa gente..

Saluti,
Gianluca Visca

gianluca visca 16.02.12 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe abbiamo urgentemente bisogno di te in prima PERSONA non possiamo aspettare che il
M***** possa diventare un qualcosa che può contrastare efficacemente questo sistema corrotto.
Sono sicuro che in brevissimo tempo le cose cambierebbero radicalmente, tutti questi giovani che ti seguono e che non aspettano altro.
TI DEVI CANDIDARE DACCI UNA SPERANZA.
Chi scrive è un pensionato di 66 anni.

walter p. Commentatore certificato 16.02.12 15:42| 
 |
Rispondi al commento

Non cantare troppo presto vittoria e non lodare le virtù dal Movimento, prima di averlo visto all'opera.
Tutte le persone "normali" che ho visto arrivare in Parlamento, sono diventate più arraffatrici di quelli che c'erano prima, che almeno erano già abbastanza sazi.
La Lega era contro le tasse e contro Roma ladrona. Viceversa, checchè sbraiti Bossi, La lega ha prodotto l'esplosione delle tasse col Federalismo (ogni ente ha la sua autonomia impositiva e se ne infischia del quadro generale: se questo è un risultato..!) e dei 26 deputati che hanno fatto ricorso al TAR Lazio contro, non la soppressione, ma la posticipazione del vitalizio, 15 sono della Lega.
(Rammento anche che la Lega era contro il pedaggio ai caselli autostradali; ora partecipa alla svendita delle autostrade che noi abbiamo pagato)
Quindi quando sceglierai il personale politico, sta attento a chi scegli.
Personalmente ti consiglierei quei talebani dei radicali.
Matti, ma dritti come fusi.

Vito Cartolano 16.02.12 15:37| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe hai veramente scritto cose sagge. Parlano degli scontrini al bar di Cortina e di Sanremo ma non dei soldi che loro si prendono (parlo del finanziamento ai partiti) che poi abbiamo visto che fine fanno!!! Basta, basta ai finanziamenti, basta ai loro stipendi che noi, poveri cittadini, non lo raggiungiamo neanche sommando le 12 mensilità. Basta ai privilegi, alle agevolazioni e alle pensioni che prendono dopo solo una legislatura (5 anni) Adesso l'ICI ad esclusione dei "no profit". No profit! quali sono? io sono cattolico e dico se la chiesa è un "no profit" anche la mia casa, quella dove vivo è "no profit" prego anche a casa mia ogni sera (e non dico cosa chiedo al Signore). Io dico basta, basta nel prendersela sempre con noi; gli evasori? Loro sanno chi sono: i veri evasori ma guarda un pò sono sempre i bar ed i ristoranti. Quanti barristi o ristoratori girano in Ferrari, Maserati io non ne conosco mentre medici, Dentisti, avvocati commercialisti e banchieri tanti. é vero non sono le loro, le auto le affittano. Ciao Beppe fai sentire la ns. voce voce di popolo stanco!!!!

Antonio Domini 16.02.12 15:06| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
io penso che l'unico modo per rimettere le cose a posto sia "ripulire" l'Italia, ma ripulirla con i forconi, con la forza, mandarli in esilio tutti senza una lira (lira...si, quanta nostalgia...). Sono mamma di due bambine e non riesco ad immaginare un futuro per loro in questo paese...Finiamola con le parole e scendiamo nelle piazze come in Grecia, prima che ci riducano tutti alla fame...e non siamo tanto distanti...smettiamola di pensare al nostro orticello lamentandoci ma non facendo nulla....MANDIAMOLI VIA!!!

Roberta Morasco 16.02.12 14:51| 
 |
Rispondi al commento

La cosa piu bella che hai detto!
"STIAMO ARRIVANDO"!
"BISOGNA AFFAMARLI" è L'UNICA VIA!

I tempi sono maturi!(anche se c'è poco raccolto¹) attenti al morso dei serpenti braccati!!
Antidoto Antidoto!!

¹nel senso che pur dimostrando che alcuni consiglieri - vedi i ns a Bologna - non percepiscono l'intero ammontare dello stipendio, ho difficolta a scardinare da alcuni i paraocchi verso i vecchi partiti politici - cazzo quanto è difficile, non immaginavo - eppure si tratta di soldi cazzarola! eppure...va beh ci vuole un po piu di pazienza.

Alessandro D., Roma Commentatore certificato 16.02.12 14:49| 
 |
Rispondi al commento

Napoli, 16/2/2012
Caro Beppe,
leggo sul Corriere della Sera di stamane la difesa a favore della prof.ssa Silvia Deaglio, la figlia del ministro Fornero. A quanto il Severgini scrive, la prof.ssa in questione ha titoli scientifici di ottimo livello che occorre verificare. Avendo le ricerche scientifiche della prof.ssa in questione più autori, c’è da chiedersi: quanto merito spetta a lei? Quante decine di migliaia di euro sono costate? Al concorso per prof.ssa universitaria vinto da questa scienziata quanti concorrenti vi parteciparono. Era forse l’unica?

Solo presso le università italiane si verificano scandalose disfunzioni, dove un rettore può vantare ben sette parenti assunti come prof. nella struttura che dirige. Faccio presente che le università italiane, compresa quella dove insegna la “Deaglio figlia” sono tra le ultime al mondo per resa scientifica e didattica.

La prova del nove sarebbe questa: in campo squisitamente artistico, rarissimi sono gli esempi di pittori di alto livello, di ottimi attori, di veri cantautori e di grandi scrittori la cui maestria è stata tramandata da padre a figlio.

Giuseppe C. Budetta


Giuseppe Costantino Budetta 16.02.12 14:39| 
 |
Rispondi al commento

...inoltre ogni volta che viene loro chiesto se ritengono giusto avere il doppio stipendio (quando non tre o quattro), la risposta è sempre quella: "lo devolgo in beneficenza"
MA A CHI???? QUANDO? DOVE??
Figuriamoci se stì pezzenti sempre a caccia di soldi sono capaci di rinunciare anche ad un solo euro del maltolto.
Lasciatelo lì, che siamo noi ad aver bisogno della beneficenza, cazzo!
branco di parassiti.

Michele Tucci, ravenna Commentatore certificato 16.02.12 14:39| 
 |
Rispondi al commento

tò, si parla tanto di gulag sovietici e foibe
titine ! eh !

oltre che su raitre a "chi l'ha visto" della
scorsa settimana...
http://www.tzetze.it/tzetze_news.php?url=http%3A%2F%2Fwww.osservatoriorepressione.org

L’uso della tortura negli anni di piombo
Dopo il Corriere della sera anche sulle pagine di Repubblica, il quotidiano di tutte le emergenze e fermezze nazionali, del più feroce rigor mortis, sostenitore imperterrito di polizia e magistratura, grazie ad Adriano Sofri si parla delle torture impiegate per contrastare la lotta armata degli anni 70 e inizio 80, ma non solo. Il muro del silenzio comincia lentamente a mostrare le sue crepe. (da insorgenze)

°°°

Ecco qual’è la notizia. Che quando lo Stato italiano e il suo Comitato interministeriale per la sicurezza decisero di sciogliere la lingua ai terroristi, ne incaricarono un signore che aveva già dato prova del proprio talento. Non è lui il problema: vive in pace la sua pensione, e promette di portarsi per quietanza nella tomba i suoi segreti di Pulcinella. Non importa che usassero il nome di tortura: non si fa così nelle ragioni di Stato, e del resto la Repubblica Italiana si guarda dal riconoscere l’esistenza di un reato di tortura. È superfluo, dicono. Bastava assicurare spalle coperte. La difesa della democrazia si affidò a un efficiente fascista mussoliniano. Siamo il paese di Cesare Beccaria e di Pietro Verri, i migliori.

Adriano Sofri da La Repubblica 16 Febbraio 2012

°°°

" potranno recidere tutti i fiori, ma non potranno fermare la primavera" Pablo Neruda

invece in questa penisola martoriata hanno fermato la primavera, l'estate, l'autunno
e l'inverno!...solo un mondo monocolore di cacca marrone !

(sono felice che gli sbirri preposti abbiano rischiato di restare senza "pane" con il peggio del peggio a dirigere lo Stato per cui si adoperarono a tale sconcezza - non tutti, ovvio)

LENIN VIVE (), Roma Commentatore certificato 16.02.12 14:25| 
 |
Rispondi al commento

Fruttarò, lo so che c'hai il dito pronto sul mouse, te possino.....

harry haller Commentatore certificato 16.02.12 14:06| 
 |
Rispondi al commento

OOGI MENTRE GIROVAGAVO SU YOUTUBE MI E' CAPITATO DI VEDERE E ASCOLTARE LA CANZONE "ITALIA D'ORO" DI PIERANGELO BERTOLI, MI E' VENUTA LA PELLE D'OCA DALL'EMOZIONE, ARTISTI COME BERTOLI, DE ANDRE' E TANTI ALTRI SONO DECENNI CHE RACCONTANO I MALESSERI DELLA BELLA ITALIA, MA NOI NON SIAMO STATI CAPACI DI COGLIERLI.

alessandro d., santeodoro Commentatore certificato 16.02.12 14:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ultime sulla Lega

In Scozia hanno scoperto che le capre belano in dialetto.
Noi per il Nordest erano vent'anni che lo sapevamo.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 16.02.12 13:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grosso colpo a Legatown
Maroniani lancia in resta contro Bossi. Piuttosto divertente il movimento dei ‘Barbari sognanti’ di Maroni che riprende l’espressione di un poeta irredentista. Credevo che l’irredentismo volesse riportare all’Italia le terre che erano sotto lo straniero e non viceversa, ma i Leghisti la storia non l’hanno imparata mai. Dunque i ‘Barbari sognanti’attaccano il ‘Cerchio magico’. Sembra di essere a Guerre stellari! Si contrassegnano col braccialetto magico di Anna Frank, altro refuso storico. Asterix e Asterix. Ci manca Cleopatra! Al momento c’è chi sta di qua, chi sta di là e chi mette i piedi in due staffe come il sindaco Tosi.
Stanno con Maroni Paolo Grimaldi, quello che il diario di Anna Frank lo voleva levare
Il famoso evasore Gianluca Pini, per la liberazione degli evasori leghisti, si immagina
Il mangiaterroni Matteo Salvini che a Milano voleva tram separati per gli extracomunitari, famoso cantautore della canzone “puzza dei napoletani da cui scappano pure i cani”
il sindaco di Varese Attilio Fontana
il pres. del consiglio regionale della Lombardia Davide Boni
il deputato mantovano Giovanni Fava che ha tentato di rimuovere dal web qualunque cosa sospettabile
il vicesindaco di Brescia Fabio Rolfi,quello che alla moglie di cariche gliene ha procurate due
In tutto 200 leghisti illustri. Ma quanti so’ ‘sti leghisti?
Intanto, mentre Bossi registra i soldi in Tanzania, un blog antiMaroni lo attacca dalle Bahams
Che la Lega tenti la secessione un pezzo per volta?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 16.02.12 13:54| 
 |
Rispondi al commento

belen scende la scala di sanremo senza mutande,
chissà cosa ne pensano l'avvenire e famiglia cristiana?
è risaputo che: da che mondo è mondo, zoccole e preti sono
sempre andati in pace.

pericle 16.02.12 13:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OKKIO ALLE DIFFERENZE!

La Corea del nord..il "poppolo" più cretino del pianeta....azzz...è pure komunista!
►marco aurelio, reggio emilia

Il sipario sta calando sulla Grecia. Il default è inevitabile perché ora l'Europa si sente al sicuro. Il contagio infatti è stato scongiurato. La Grecia affonderà da sola.

ah ah ah ah ah ah ah ah ah !!!

per "fortuna" che la Grecia NON è mai stata COMUNISTA !!

IHIH IH !!

(consiglio un filmatino montato da me...sul tubbo
"Castro e Andreotti a confronto" !!!)

LENIN VIVE (), Roma Commentatore certificato 16.02.12 13:51| 
 |
Rispondi al commento

a MARCO DORIA il vuoto pneumatico gli fa una pippa!

davide lak (davlak) Commentatore certificato 16.02.12 13:46| 
 |
Rispondi al commento

Eternit:
GUARINIELLO, anche per Bagnoli e Rubiera processo per omicidio

Roma, 16 feb. - (Adnkronos) -

''Voglio dire anche a conforto dei cittadini di Bagnoli e di Rubiera che nel nostro procedimento per omicidio verranno presi in considerazione anche i morti, sia tra i lavoratori sia tra i cittadini, non solo di Casale Monferrato e di Cavagnolo, ma anche di Rubiera e di Bagnoli''. Lo ha detto il sostituto procuratore di Torino Raffaele Guariniello a 'Radio Anch'Io'.

GRANDI I NOSTRI GIUDICI SOSTENIAMOLI TUTTI!!!

anib roma Commentatore certificato 16.02.12 13:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Corea del nord..il "poppolo" più cretino del pianeta....azzz...è pure komunista!

marco aurelio, reggio emilia Commentatore certificato 16.02.12 13:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

le agenzie di rating
acquistano una certa importanza
solo quando ti declassano ...

è strana sta cosa,no ?

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 16.02.12 12:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Bruxelles si emozionano.
La corte di Versailles europea si emoziona per il miglior tesoriere del Regno: Mario Monti.
Quello che ha portato più soldi al palazzone europeo. La mangiatoia si è delocalizzata e gerarchizzata. In alto se magna, in basso si taglia.

mario mario Commentatore certificato 16.02.12 12:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da 18brumaio.ATENE E' SOLA:
Atene è sola, sempre di più. Il popolo greco deve pagare per i suoi peccati, per il debito, deve recitare la sua parte nel contratto. È la verità di cui tutti siamo consapevoli, fatta esistere nell’opinione prima ancora che nelle cose. Si tratta di “parassiti greci” – come li definisce la stampa tedesca – che sul piano delle decisioni e dei comportamenti non hanno avuto le stesse responsabilità, di soggetti diversi che data la loro condizione sociale ora non possono difendersi con gli stessi mezzi e forza. Perciò non sono chiamati a risponderne tanto il povero che il ricco, l’operaio e il banchiere, il pensionato e il politico.

Chi ha deciso che una nazione con un’economia poco più che pastorale poteva competere con le prime potenze industriali e commerciali adottandone la stessa moneta e le medesime regole? Chi e come ha potuto far credere che la liberalizzazione della produzione dei pistacchi e dell’olio d’oliva potesse sostenersi alla pari con quella dell’industria siderurgica, elettronica e chimica, del grande capitale speculativo in generale?

Sono domande che oggi si pongono i proletari greci e anche i portoghesi, dopodomani gli spagnoli e nel tempo, ci piaccia o no, ci porremo anche noi italiani. Abbiamo potuto scegliere con effettiva consapevolezza e quindi in autentica libertà, oppure siamo stati raggirati? Di quale cittadinanza si va cianciando, siamo solo mezzi per “accrescere la mobilità e favorire la concorrenza tra persone e imprese”. Le parole d’ordine dell’ideologia liberista non sono riducibili solo agli aspetti più prosaicamente economici, ma investono l’insieme dei rapporti sociali stravolgendoli, sia dal lato della democrazia, dei diritti e del reddito, e soprattutto dal lato della possibilità di scegliere. Il capitalismo, allo stadio in cui è giunto, è una maledizione che si è impossessata del presente e dell’avvenire, e i suoi apologeti neoliberisti sono dei criminali seriali, indistintamente responsabili.
segue

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 16.02.12 12:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

festival ? no,grazie -
stasera c'è di meglio in tv :

CIELO
21.10 Recital 2009 (DIVERTIMENTO)
Teatro, satira, con Corrado Guzzanti

imperdibile :)

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 16.02.12 12:38| 
 |
Rispondi al commento

vista l'importanza delle agenzie di rating,dovrebbe
essere l'onu a istituirle come massimo organismo
mondiale,caro signor francesco l'onu è un club privè,
eppoi perchè queste agenzie debbono per forza esistere.

pericle 16.02.12 12:29| 
 |
Rispondi al commento

il problema è che per rinunciare occorre rinunciare

iena piangens (arbor68) Commentatore certificato 16.02.12 12:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bersani vuol cambiare le primarie
Quale sarà il candidato 'eletto' dal popolo lo dice lui e basta!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 16.02.12 12:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

egregio signor monti a quando una legge sulla corruzione?
l'unica cosa che può contribuire al risanamento dei conti
è proprio una severa legge contro la corruzione,perchè da
essa ne derivano voto di scambio,lavoro nero,evasione fiscale,conflitto di interessi e debito pubblico.

pericle 16.02.12 12:14| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

anzi, vista la grande importanza a livello mondiale di un'agenzia di rating, dovrebbe essere il massimo roganismo mondiale a istituirla, l'onu.


ma come siamo messi adesso e' come andare a chiedere al macellaio com'e' la carne del macellaio suo concorrente. assurdo anche perche' si tratta di questioni basilari che possono distruggere la vita di milioni di presone.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 16.02.12 12:05| 
 |
Rispondi al commento

L'EDUCAZIONE CIVICA" Che fine ha fatto,perche è sparita dall'insegnamento?PAURA dei cittadini conapevoli?" Gramsci"Odio gli indifferenti -Gesu"Non di solo pane vivrà l'uomo"- Gandhi"Meglio un milione di volte sembrare infedeli agli occhi del mondo che esserlo verso noi stessi." -Gorbaciov"Gesù fu il primo socialista, il primo che cercò di ottenere migliori condizioni di vita per l'umanità"-Leonardo da Vinci"La sapienza è figliola dell'esperienza"

Giampaolo S., Torino Commentatore certificato 16.02.12 12:05| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

visto che le agenzie di rating sono completamente inaffidabili anche per loro stessa ammissione, dicono infatti di dare solo dei pareri di cui non se ne assumono la responsabilita' e spesso hanno fatto "errori" pacchianissimi dimostrandosi cosi' anche spesso di agire un po' in conflitto di interesse, l'europa dovrebbe dissociarsi da queste, disconoscerle pubblicamente e istituire lei una sua agenzia di rating, non privata, che dìa le sue valutazioni assumendosene anche, in caso di errore, i rischi. naturalmente il tutto legittimato e avvallato dai vari stati componenti l'eu.

e poi si vede nel mondo degli investitori chi ha piu' voce in capitolo, se l'eu o qualche agenzia privata chiaramente inefficiente per non dire in malafade che stila pagelle (di cui poi, se sbaglia, se ne lava le mani, assurdo) determinando cosi' i mercati.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 16.02.12 11:56| 
 |
Rispondi al commento

E' chiaro che il problema economico italiano è TUTTO conseguenza dei parassiti, ovvero i politici. I politici, furbi, creano lo scontro sociale dicendo che i parassiti sono gli evasori, questi però in fondo non prendono, a limite non danno tutto quello che i parassiti chiedono.

Ma sti parassiti non hanno capito di essere a loro volta vittima di parassiti più potenti di loro. Quello che stanno facendo in Italia lo hanno gia fatto in Grecia, ovvero renderci tutti schiavi. La Cina ha dato l'idea; in fondo i cinesi sono un popolo di schiavi, lavorano all'infinito e nella "morte sicura" per fare arricchire i loro schiavisti che sono così ricchi da comprare il debito degli altri stati.
L'idea Cina è piaciuta, ci vogliono tutti schiavi.
Semplice: fanno finta di chiedere sacrifici per risolvere un problema contingente, ma in realtà il problema, a messo che ci sia, viene peggiorato dalle finanziare CHIARAMENTE errate; deprimono ulteriormente l'economia per giustificare le successive azioni... in Grecia sono arrivati alla riduzione di stipendi e pensioni.

Quello che i cari politici non capiscono e che continuando cosi anche loro tra non molto faranno parte degli schiavi.

Ci si dovrebbe dare na mossa, non rimane molto tempo...

P.S.: si dovrebbe fare una lista completa di tutti i privilegi della politica e di tutti i politici ed "associati" che si arricchiscono sulle nostre spalle; forse la gente capirebbe la dimensione del problema.

P.S.2: se volessero veramente risolvere il problema basterebbe chiedere a chi vende in Europa di rispettare le stesse regole (sicurezza sul lavoro, inquinamento, ecc.) imposte agli europei.


Alessandro

Alessandro Ratti 16.02.12 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Monti: "Chiesa, Ici su attività commerciali"...
--------------------------------------------------

Beh...io sono minimalista e mi accontento dei piccoli passettini di tanto in tanto...il primo è ok...
Proseguirei...con l'eliminazione dell'8permille...sempre piano, piano...
Poi passerei alla nazionalizzazione del patrimonio immobiliare del Vaticano...così, lentamente, lentamente...
Infine sempre piaaano, piaaano...con la dichiarazione di guerra al Vaticano recapitata sulla scrivania del Papa...
Una volta espugnato il Vaticano e spedito in esilio il teutopastore mi approprierei di tutte le ricchezze dello Ior e darei i luoghi di culto in autogestione ai sacerdoti che vivranno, in assoluta povertà, delle questue dei fedeli...

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 16.02.12 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO ESIGO SAPERE PER QUALE INSANO E PERVERSO MOTIVO QUANDO C'È IL FESTIVAL DI SANREMO QUELLA SETTIMANA OGNI ALTRO PROGRAMMA IN PRIMETIME DEVE ESSERE SOSPESO !!! CHI LA PENSA COME ME PER FAVORE TIRI FUORI OVAIE E COGLIONI E SCRIVA UNA MAIL ALLA DIREZIONE RAI PERCHE QUESTA È DITTATURA MEDIATICA,SI PUÒ DIRE?E IO LO SCRIVO LO STESSO.

PER CHI CI HA FATTO CASO:
TUTTE LE VOLTE CHE CELENTANO APRE BOCCA FANNO ALLARMISMO,QUANDO SANNO BENISSIMO CHE FA LORO COMODO PER LO SHARE.
ABBIAMO DA UNA PARTE IL PREDICATORE,CHE FU CACCIATO IN PASSATO A CAUSA DI UNA AFFERMAZIONE FORTE E FILMATI CONTRO IL MASSACRO DELLE FOCHE,DALL'ALTRA INVECE UNO DEGLI SPONSOR CHE È LA LINEA TRICOLOGICA DEL MARCHIO PROCTER & GAMBLE,GRANDI SOSTENITORI,UTILIZZATORI E FINANZIATORI DELLA VIVISEZIONE.
POI ABBIAMO ANCORA FICHE PAZZESCHE COME BELEN,CHE FA FILMATI EROTICI CON I SUOI PARTNERS SU YOUTUBE E L'ALTRA.E CI RISIAMO CON LA DONNA CHE BASTA CHE SIA BELLA E UN PÒ PORCELLA E FACCIA LA SVAMPITA.
MA SE È IL FESTIVAL DELLA CANZONE,PERCHÈ HO L'IMPRESSIONE CHE QUESTI CANTANTI SIANO SOLO UN PARAVENTO,CHE SERVANO PER RIEMPIRE DEI BUCHI E PER GIUSTIFICARE IL TEMA DEL PROGRAMMA?
DOVREBBERO ESSERE I PROTAGONISTI ASSOLUTI E INVECE NON SI PARLA DI LORO.

sara g., modena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.12 11:35| 
 |
Rispondi al commento

beppe, solo una precisazione.
il 'pdmenoelle' non sarebbe il caso di chiamarlo piu' correttamente 'pdelle-menoelle'?

PD = PDL - L

ma PD - L = ?

stefano di lucente 16.02.12 11:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LEGGETE QUESTO POI DOCUMENTATEVI E INFORMATEVI IN MERITO:

http://www.stampalibera.com/?p=41016

Stefano ., mc Commentatore certificato 16.02.12 11:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARO BEPPE E STAFF

PRESUMO CHE NON HO VISTO IL FESTIVAL 2012...

HO VISTO I COMMENTI DI CELENTANO A SOLO DETTO CHE 2
TESTATE GIORNALISTICHE ANDREBBERO CHIUSE!
NON SI PUO DIRE UNA COSA COSI???
SIAMO IN DEMOCRAZIA NON HA OFFESO NESSUNO!!!!!
DIO IN PRIMIS ANZI LO VENERATO!!!!! CON IL PARADISO!!!!!!!!!!

IL PROBLEMA RIMANE IL CLERO GESTITO DA MESTIERI DI PRELATI I VERI SACERDOTI SI CONTANO IN UN PALMO DI UNA MANO ORMAI IN ITALIA CHE SI OCCUPANO DI PERSONE BISOGNOSE E VOLONTARI CHE NESSUNO DICE!!" QUELLI SONO I NOSTRI EROI"!!!! CHE INVECE DI MANDARE ARGENTINE E VIDEO HARD A SANREMO FACENDO VEDERE LE FARFALLINE SE LA PRENDONO CON CELENTANO! DOVERA LA CHIESA!!?? LE MUTINDINE DI BELEN LI PIACEVA?? CHE SCHIFO!!
IL BORDELLO SI !! MA UN PRESENTAZIONE DEL PIU GRANDE AUTOREVOLE CANTAUTORE NOOO!!

INFATTI GLI ITALIANI QUELLA POCA FEDE LANNO PERSA NON PER DIO CHE DAREBBERO LA PROPRIA VITA!!! MA PER I MINISTRANTI DI DIO CHE LO FANNO COME MESTIERE!
FORSE TRA QUALCHE HANNO CI CONFESSERANNO VIRTUALMENTE! CON CARTA DI CREDITO ELETTRONICA! LASCIARE LE CHIESE CHIUSE QUESTO INVERNO ???
TUTTO COSE CHE SE CI FOSSE VERAMENTE UN DIO LO PERMETTEREBBE??? PENSATE!!
FAR MORIRE LA POVERA GENTE DI FREDDO E CHE MONDO E QUESTO!
FORSE COME DICE BEPPE SIAMO IN GUERRA!!!!!!
E LA PAROLA AZZECATISSIMA!!
DA CELENTANO ETC...

SALUTI AGLI AMICI DEL BLOG VIVA IL MOVIMENTO 5 STELLE!!!!!!!

mario mario 16.02.12 11:15| 
 |
Rispondi al commento

nel prossimo post dovresti travestirti da dylan dog e sparare agli zombie della politica.

a volte (ritornano) Commentatore certificato 16.02.12 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Con o senza mari di incentivi le grandi e medie aziende sono andate.
Con o senza mari di cassa ordinaria, straordinaria, mobilità, le grandi e medie aziende sono andate.
Con o senza diritti dei lavoratori le grandi e medie aziende sono andate.
Con o senza articolo 18 le grandi e medie aziende se ne andranno.

Intanto pantalone pagava e pagava e pagava .. la mafia beveva, lo stato mangiava e sistemava gli amici, i parenti, gli amici dei parenti.

Adesso pantalone si è rotto i coglioni di pagare, lascia a casa i dipendenti e chiude la bottega.

Amen.

emme gi M5S 16.02.12 10:58| 
 |
Rispondi al commento

La Bce taglia le stime sul Pil dell'eurozona: ripresa molto graduale nel 2012.
Troppe rigidità nel mercato del lavoro.

No alla rigidità del mercato del lavoro
«Dovrebbero essere ridotte le rigidità del mercato del lavoro e dovrebbe essere accresciuta la flessibilità salariale», raccomanda la Bce, sottolineando anche che «occorre realizzare riforme ambiziose e di ampia portata a favore della concorrenza nel mercato dei beni e servizi».

http://www.ilsole24ore.com/art/finanza-e-mercati/2012-02-16/taglia-stime-eurozona-ripresa-100434.shtml?uuid=AafKvdsE

non c'è un kaiser da fare, come parlare a un muro, aridagli con l'art.18,
sono in malafede eh !

il nostro problema n.1 è la giustizia civile, quanti anni servono per arrivare al divorzio ?
nessuno lo sa con certezza in Italia, una causa di condomiminio quanti anni può durare ? boh ! mistero
per sfrattare un inquilino moroso quanti anni servono per poi non avere nulla oltre all'avvocato da pagare..

?

in Italia non investirà più nessuno di questo passo, ma per questo motivo, quando vogliono licenziare licenziano eccome..... su due piedi !!!


IO POLITICH-ERO', TU POLITICHE-RAI, EGLI POLITICH-ERA', NOI POLITICHE-REMO, VOI POLITICHE-RETE, ESSI POLITICHER...

Mamma Rai, quella sempre incinta dai partiti, non ha bisogno che gli si dica "in becco alla cicogna", è sempre fertile e, appena possibile, si concede delle distrazioni degne della migliore Cap D'Agde.

Da più parti hanno sempre espresso il desiderio che i partiti restassero fuori dall'azienda.

Un desiderio che ne nasconde un altro inconfessabilie ma evidente: è meglio tenerseli buoni.

Quando un ospite "gradito" lancia le sue bordate contro i rappresentanti, si fa per dire, della politica, loro, si dissociano tempestivamente.

Da una parte chedono maggiore autonomia e dall'altra non fanno niente per ottenerla anzi, si dissociano con chi lancia piccoli segnali in loro favore.

La Rai, non solo lei, insieme agli organi di stampa, sono al servizio della politica per "educare" i cittadini seguendo precise indicazioni-suggerimenti-imposizioni.

Il percorso educativo prevede diversi stadi di ammaestramento e tutti devono convergere verso quelle che sono le esigenze politiche.

L'Ariston è stata l'occasione per ribadire, qualora ve ne fosse ancora bisogno, questo concetto.

Adriano ha detto la sua, molti avrebbero preferito, per onorare la sottomissione politica di cui sopra, che cantasse e basta.

Tralasciando la condivisibilità delle affermazioni, una cosa è stata chiara ed evidente: il mondo dello spettacolo non ama esporsi con delle opinioni... demanda il compito ad altri, a quelli che sono stufi di parlare alle gambe liposuzionate e preferirebbero conversare con delle teste pensanti, ormai stanche di essere viste solo come oggetto estetico di primo impatto.

Abbiamo l'amore che ritorna perchè le colline sono in fiore, che non vuole parlare delle cime tempestose anche se, quelle wuthering heights, sono e diventano sempre più affascinanti.

HANNO.

By Gian Franco Dominijanni


grande beppe - ti vedo già bellepronto per il Far West prossimo venturo :)

anch'io al poligono sto andando alla grande !

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 16.02.12 10:48| 
 |
Rispondi al commento

ieri avrei anche voluto dare un'occhiata a sanremo,ma ogni volta che clikkavo raiuno c'era un mare di pubblicità,così infine ho desistito - mi sarò perso qualcosa ?

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 16.02.12 10:47| 
 |
Rispondi al commento

chiusi i ministeri al nord,dove sono finite le 10 milioni
di baionette tanto sbandierate dal boss....

pericle 16.02.12 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vorrei informare il blog, perche' mi e venuto a l'orecchio che forminchione, e qualche suo amico di merenda, stia facendo costruire 700 (settecento) appartamenti in CINA!! sara' pur vero? ho si sta' preparando a fare la valigia!!

un saluto al blog

sergio gimmelli 16.02.12 10:43| 
 |
Rispondi al commento

Le beghe nostre sono aricnote e non è mai troppo tardi per usare i forconi (fisicamente). Intanto Moody's imperversa anche questa mattina.

E meno male che Monti aveva tranquillizzato i mercati, le lobby americane, nel suo viaggio negli USA. Ma cosa si aspetta a indicare chi sono i veri criminali che stanno manovrando questa parte del mondo e a mandare qualche a farla finita? Si conoscono, sono dieci-venti persone che si riuniscono il primo mercoledì di ogni mese a New York e che deciono il da farsi. L'Europa, come entità politica ed economica, dà fastidio all'America e al suo dollaro, e allora banchieri (per lo più ebrei che hanno mano libera nel ricattare gli stessi Usa a protezione di Israele), multinazionali, agenzie di rating, decidono chi deve vivere e chi deve morire, sopra la testa degli esseri umani.Per questo si inventano guerre (prepariamoci con l'Iran e la Siria), cataclismi economici e così via. Lo ripeto, basta mandare quattro picciotti....

stedo 16.02.12 10:37| 
 |
Rispondi al commento

La gente muore di fame..è verissimo...e intanto la tv pubblica (RAI) pagata con finanziamenti pubblici sperpera il suo denaro con personaggi privi di ogni talento artistico...Sanremo è lo stereotipo del programma insulto..non è più un tripudio alla musica ma un tripudio alle mignotte che con un piccolo sforzo riescono a scalare la vetta del "successo" e per fare questo vengono pure pagate...è vergognoso pensare che una ricercatrice guadagni, se va bene, 700 euro al mese..mentre basta passare del letto giusto e certe "donne" vengono strapagate...senza saper fare niente!!! ma che messaggio trasmettono ai giovani??? è un insulto per l'intelligenza del genere femminile!!!BASTA!!!!

alessandra polese 16.02.12 10:31| 
 |
Rispondi al commento

Cari frateli, care soreli, non disperate, dove c'è crisi che impoferisce, cè chiesa che si arricchisce!

Cuesta essere da sempre la tottrina ti santa romana chiesa.
Un appraccio a tutti foi, da fostro Santo Patre Penedetto Seticesimo.

Joseph Ratzinger 16.02.12 10:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Galeotta fu la farfalla.

Sul fronte della cronaca, dopo gli sconquassi di Celentano, ieri sera ci si è accontentati della farfalla di Belen. Tornata sul palco assieme a Elisabetta Canalis, la soubrette argentina ha indossato un vestito con uno spacco vertiginoso che lasciava scoperto l’inguine dove c’è impresso il tatuaggio del lepidottero. L’immagine impazza sulla rete. Ne arriva voce sul palco tanto che Belen deve dichiarare. «Ce li ho, ce li ho». Sottinteso: gli slip...

:)

http://gossip.fanpage.it/belen-senza-slip-una-farfalla-vola-su-sanremo-2012/


Il Milan vince e lo spread sale...che sia colpa anche dell'articolo 18?

marco aurelio, reggio emilia Commentatore certificato 16.02.12 10:07| 
 |
Rispondi al commento

IERI DOPO LE BELLE NOTIZIE

DI UNO SPREAD A ZERO MENO MALE!

STAMATTINA SIAMO RITORNATI IN ZONA CRITICA!

E TUTTO UN A CASTELLO FATTO DI CARTA!

BASTA LEVARE UNA CARTA E CADRA TUTTO!!

LA GRECIA E LA FINE DELL EURO!!^^^^^^?????

SECONDO UN AUTOREVOLE ECONOMISTA SE SUBIRA MANOVRE DI AUSTRITA RECESSIVE E TUTTO ANDRA BENE!!

NEL 2020 SARA COME ITALIA ADESSOO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

120% DEL DEBITO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
TUTTO FALLITO!!!!!!!!!!!!!!!!!

ABBIAMO PAGATO UNA MANOVRA SALVABANCHE!!!

CI METTERANNO I CHIPS COME AI CANI E PAGHEREMO CON CARTA ELETTRONICA!

MANGEREMO E CAGHEREMO UNA VOLTA AL GIORNO NON DI PIU!!

TUTTO SCRITTO!! DEFAULT A CASCATA!

UNICA BANCA MONDIALE!!!!!!!!!!!

COMANDATA DAI POTERI FORTI!!!

O CI ANDRA BENE O SAREMO COME I CANI RANDAGI!!!

DOVRAI COME DICONO !! LA LIBERTA TE LANNO GIA TOLTA

DAL MOMENTO CHE STAI GIA PAGANDO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


SALUTI


mario 16.02.12 10:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Da decenni, il Govero ed il Parlamento non raccoglie il grido di dolore che da tante parti d'Italia si è levato.
Giuseppe C. Budetta

Giuseppe Costantino Budetta 16.02.12 09:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questa nostra vita da schizofrenici.. Non sappiamo esattamente quali siano i sintomi della schizofrenia ma questo termine ci viene in mente quando pensiamo alle nostre ottuse giornate. Ogni tanto, quà e là, qualche boccata di vita (Santoro, Grillo, Celentano) ma poi immancabilmente si torna alla solita minestra (Berlusconi, Sarkozy, Bersani, Merkel, D'Alema, Monti, Obama, Bossi). Sembra di essere perennemente condannati all'incubo, non si riesce a voltare pagina, ad uscire dal tunnel..

noi amici 16.02.12 09:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari frateli, care soreli, a Roma fare tanto, tanto freddi e per scaltarci un pò io afere pensato di incendiare Atriano Celentano.

Magari in piazza Campo de' Fiori, tomani 17 feppraio, lo stesso giorno in cui il mio pretecessore nel 1600 fece pruciare Ciortano Pruno, jà. Che pelli cuei tempi, cari frateli e soreli. Un appraccio a tutti voi da fostro santo patre, Penetetto seticesimo.

Joseph Ratzinger 16.02.12 09:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DURA LEX, SED ... LEX!

Legge è dura ma è la Legge!

La Legge è necessaria e deve avere forma scritta: infatti, si ... legge. Ma nel leggerla va anche interpretata.

Interpretiamo? Forza che ce la famo!

Ciò che leggete è prodotto dal vostro Parlamento.
Per fare in modo che cambino i contenuti, è necessario o cambiare il modo di pensare, credere, vivere, di coloro che la scrivono o cambiare le persone tout-court (con la speranza di eleggerne di quelle che hanno voglia di scrivere cose diverse).

La legge elettorale è una di quelle su cui vanno messe le mani per prima. Se non si passa da lì tutte le altre scorciatoie non serviranno a nulla; anzi, sono strade irte di ostacoli e piene di trabocchetti.

Se davvero il Popolo è sovrano, che allora comandi! Con la legge che avete ora (Ndr.: che avete approvato voi italiani) avete delegato ai partiti il potete, l'autorità di eleggere i vostri rappresentanti.
C'è chi ne è contento: questa è una evidenza, un fatto.
È un fatto che alla maggior parte degli italiani (la maggioranza è determinata da quelli che sono andati a votare e non dalla metà + 1 degli italiani) la legge attuale sta bene. Non tanto per la legge in sé, ma per quell'amore sconfinato che provano per coloro (partiti) che hanno promesso loro mari e monti (non è una battuta) lasciando intravvedere la possibilità di continuare a godere di privilegi individuali.

Avete perso il senso del pudore; avete perso il senso civico e civile. Avete perso il rispetto dell'altro e quindi quello per voi stessi. Non tutti, ovvio. Ma la maggioranza degli italiani, per egoismo o per disperazione o per ignoranza, SÌ!
Anche questo è un fatto.

I greci sono solo un po' più avanti nel processo... Gli italiani avrebbero ancora qualche possibilità di uscire da quel destino che al solo pensiero fa rabbrividire. Ho già letto più volte, in questo blog, inviti a passare ai fatti.
Avete ancora tempo; poco. Usatelo bene o farà ancor più male.

Mauro ., Lugano Commentatore certificato 16.02.12 09:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Santanchè: anche la banda della UNO Bianca non erano assassini? e la Gestapo e le SS ?
Nessuno presenta una denuncia presso la Procura per apologia di reato? Qualche poliziotto potrebbe avere il grilletto più facile? La denuncia la può fare il M5S.

Rinaldo S. Commentatore certificato 16.02.12 09:30| 
 |
Rispondi al commento

GLI INTOCCABILI CASTA spa

http://www.youtube.com/watch?v=sFxwBK5hizY&feature=related
http://www.youtube.com/watch?v=_kr7670mF7g&feature=related
http://www.youtube.com/watch?v=_RbohULG6DI&feature=related
http://www.youtube.com/watch?v=_tlDDWc9sc0&feature=related
http://www.youtube.com/watch?v=rvDkCGFF1e8&feature=related
http://www.youtube.com/watch?v=pUSfucuhpEU&feature=related
http://www.youtube.com/watch?v=yq58u07g3wQ&feature=related
http://www.youtube.com/watch?v=s-DXRPJS-9U&feature=related
http://www.youtube.com/watch?v=D3CpJv-RYC8&feature=related
http://www.youtube.com/watch?v=-olsDvqUGKM&feature=related

viviana v., Bologna Commentatore certificato 16.02.12 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Guardate con tutta la PAPPA che voglioni mangiarsi con la Tav cosa ci si può fare di SANO, UTILE e GIUSTO per la Comunità :

http://www.youtube.com/watch?v=xQkBXJ5h2PY

anib roma Commentatore certificato 16.02.12 09:24| 
 |
Rispondi al commento

http://www.corriere.it/cronache/12_febbraio_07/parlamentari-calciatori-%20beneficenza_7498a954-5198-11e1-bb26-b734ef1e73a5.shtml

Alessandro Lodolini 16.02.12 09:18| 
 |
Rispondi al commento

Beh, dopo tante polemiche, ho deciso ieri sera di guardare 20 minuti di "Fèstival"; dunque, l'impressione ho ricavato dalla parziale visione dell'evento è la seguente: "Dio, che cagata"; (spero che "Avvenire", non mi chieda le scuse...)

harry haller Commentatore certificato 16.02.12 09:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...mi fa arrabbiare molto questa mania tutta italiana di criticare sempre chi ha il CORAGGIO di fare qualsiasi cosa di Buono faccia tra i personaggi noti, per esempio su Celentano un sacco di polemiche sul compenso, se lo tiene, perchè lo tiene, se lo da in beneficenza, non sono soldi suoi, ma dico guardate tutti gli altri che guadagnano cifre anche più alte, non danno un caxxo a nessuno e hanno rovinato milioni di lobotomizzati tv...
meglio così eh???...
Le parole che ha detto Celentana sono state ascoltate da milioni di lobotomizzati...se anche ne avesse svegliato solo una piccolissima percentuale è già un IMPORTANTE RISULTATO considerando cosa si sente in tv da decenni!!!!

E' il destino dei Coraggiosi essere sempre criticati in questo Paese, un po come fanno anche con Beppe, guadagna coi libri, col blog ecc...
ci mancherebbe è il suo lavoro, però va detto anche quello che sta facendo di IMPORTANTE e il RISULTATO di tutto quello che fa, solo riuscire a preoccupare i Partitiladroni nelle prossime elezioni portando Giovani Perbene in posti dove SOLI non sarebbero MAI riusciti...è questo il RISULTATO IMPORTATE che gli va riconosciuto, i suoi guadagni sono caxxi suoi.

...quindi, ad Averne di Persone come Beppe,
Adriano......

UN GRANDE GRAZIE A LORO E A TUTTE LE PERSONE COME LORO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

anib roma Commentatore certificato 16.02.12 09:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

4
E questi fondi (circa 13 miliardi di euro) sono anche spesi male - ha aggiunto - visto che vanno per il 70% al personale e solo per il restante 30% ad investimenti e capacità operative. Serve dunque una riforma che ribilanci le risorse da mettere a disposizione, portando al 50% le spese destinate al personale e suddividendo equamente il restante 50% tra investimento e addestramento".

Nel mirino del ministro gli alti gradi: i generali sono ben 425. Mentre c’è carenza di volontari in servizio permanente, la cosiddetta truppa. Elevato anche il numero di marescialli, addirittura 55mila rispetto ai 25mila previsti. L’obiettivo è arrivare ad uno strumento militare composto 140-150mila unità nel giro di pochi anni, rispetto ai 178mila effettivi attuali. Da raggiungere attraverso l’esodo verso altre amministrazioni ed i prepensionamenti che riguarderanno soprattutto gli ultracinquantenni, in coerenza con le esigenze di una Difesa più giovane ed operativa. Sforbiciate saranno fatte anche a comandi e strutture che vedono oggi tanti casi di duplicazioni e ridondanze.

http://www.ilmanifesto.it/attualita...

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 16.02.12 09:14| 
 |
Rispondi al commento

3
"Confermare gli F35 è irresponsabile" - dice il portavoce della Tavola della Pace Flavio Lotti, che in un comunicato osserva: "Dunque, tagliare si può, le spese militari non sono intoccabili, si possono tagliare senza compromettere la sicurezza del nostro paese. Per anni ci hanno detto il contrario accusandoci di essere degli irresponsabili, degli incoscienti, dei sognatori. E così hanno sprecato una montagna di soldi". "Ora tocca al Parlamento - dice ancora Lotti - i parlamentari e le forze politiche, hanno innanzitutto la responsabilità di trovare le risposte a queste domande: a che ci serve comperare queste spaventose macchine da guerra? Dove e quando pensiamo di impiegarle? Quanto ci costa comprarle? Quanto ci costa mantenerle? Cosa potremmo fare con gli stessi soldi? E non ci sono solo gli F-35: il Parlamento deve ripensare l’intera spesa militare italiana, le forze armate, gli obiettivi, la struttura, i mezzi. Facciamo appello al Parlamento, alla Rai e a tutto il mondo dell’informazione perché‚ sia una discussione aperta e trasparente".

In effetti domani i numeri saranno più chiari, perché il ministro andrà ad illustrare la riforma alle Commissioni competenti di camera e Senato. Ma intanto in linea generale si consoce su quali punti, e quanto, intende tagliare Di Paola. Ricordando l’importanza di un settore strategico Di Paola ha eprò riconosciuto che si tratta di un capitolo "sovradimensionato e sottocapitalizzato". Sono infatti troppi i 190mila militari previsti dalla legge 331 del 2000, soprattutto tenendo conto del calo di stanziamenti negli ultimi anni per il settore: tre miliardi di euro in meno nel triennio 2012-2014. "Bisogna spendere quindi meglio le risorse a disposizione, che - ha tenuto a rilevare Di Paola - sono comunque minori rispetto a quelli degli altri Paesi europei: in media per ogni 100 euro di ricchezza nazionale prodotta 90 centesimi vanno alle forze armate in Italia, contro 1 euro e 60 centesimi dell’Unione.

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 16.02.12 09:13| 
 |
Rispondi al commento

2
"Abbiamo riportato il progamma Jsf in equilibrio come anche altri programmi - ha spiegato Di Paola in conferenza stampa - si tratta comunque di un piano molto importante dal punto di vista industriale, economico e anche occupazionale". Insomma, l’ammiraglio la butta sulla "fame di lavoro": "i sono investimenti importanti di realtà industriali che si stanno realizzando a Cameri (Novara). Più di venti aziende hanno vinto contratti e ci sono circa diecimila posti di lavoro potenziali", ha ricordato. Ma la considerazione non ha convinto le tante associazioni che hanno messo in piedi un "agguerrito" coordinamento per deunciare la follia di un programma di questo tipo, in un momento di crisi, mentre vengono tagliate spese sociali e quando bisognerebbe pensarci due volte prima di buttarsi "anima e corpo" nello sviluppo di un’industria delle armi (e poi?).

Tanto più che, è notizia di ieri, sera, persino gli Usa - capofila del progetto di acquisto - hanno utilizzato la forbice quest’anno: tagli all’acquisto degli F35, e is tratta del maggior risparmio in uan generale cura dimagrante delle spese per gli armamenti. A partire dall’anno finanziario della Difesa, che inizerà il prossimo 1 ottobre, Barack Obama ha decido di acquistare 2 cacciabombardieri in meno rispetto allo scorso anno (quando ne aveva acquistati la bellezza di 29) e ha rinviato al 2017 l’acquisto di altri 179 F35. In dollari il minore investimento per quest’anno è pari a 1,6 miliardi.

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 16.02.12 09:12| 
 |
Rispondi al commento

Solo 30 F35 in meno anche Obama taglia

di : Roma
mercoledì 15 febbraio 2012 - 11h50


Meno generali, ma l’Italia rinuncia solo a 30 cacciabombardieri. La nuova Difesa "light" illustrata dal ministro Di Paola. I pacifisti: "Via tutti gli F35". Gli Usa: meno 1,6 miliardi.

Ha l’ambizione di essere un "nuovo modello", già ribattezzato "Difesa light" e subito encomiato dal premier Mario Monti che ha parlato di "riforma strutturale importantissima": "Il ministro Di Paola ci ha presentato un modello di riforma basato su una profonda analisi sia di tipo strategico in relazione allo scenario internazionale, sia su considerazioni economiche. Di Paola - ha aggiunto - si è reso interprete delle esigenze di grande attenzione alla spesa e agli equilibri economici".

Di base la riforma presentata dall’ammiraglio-ministro intende privilegiare gli aspetti operatividella Difesa, e strizza l’occhio anche ai pacifisti, ma in un modo che da subito è stato stigmatizzato dalle associazioni: l’Italia infatti ha deciso di rinunciare a 30 dei 131 bombardieri del "carnet" messo a punto nel 2002 dall’allora ministro Antonio Martino. L’Italia aderisce a una coalizione di 9 Stati che ah deciso di acquistare 13 F35. Il nostro paese spenderà 15 miliardi di euro. Ogni cacciabombardiere costa qualcosa come 120 milioni di euro. E’ stato fatto notare che la spesa sostenuta dall’Italia basterebbe per costruire 187 nuovi asili nido.

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 16.02.12 09:08| 
 |
Rispondi al commento

loro si sono coperti di soldi, ora copriamoli di merda.

guido 16.02.12 08:59| 
 |
Rispondi al commento

E´sicuramente finita l´ora della pappa, ma e´arrivata l´ora del Mittagessen...

Patrizia B. 16.02.12 08:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Senza speranza vince la disperazione e i migliori uomini di tutti i tempi hanno praticato comportamenti sociali ideali(vedi Mosè,Gesù,Gandhi,Maometto,ecc,,)con enormi risultati concreti nel "guidare" i comportamenti umani.Solo i "visionari-pastori" cambiano il mondo,gli altri sono branco.Le ideologie saranno sempre il motore delle società,sono gli uomini che le piegano ai loro limiti e solo i gruppi sociali contollano nel bene o nel male la realizzazione del sogno

Giampaolo S., Torino Commentatore certificato 16.02.12 08:46| 
 |
Rispondi al commento

Il leghista razzista troll Giovannino oggi si chiama Livio Mariani

viviana v., Bologna Commentatore certificato 16.02.12 08:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUINDI :

...il governo Commissariato dall'europa
...l'europa Commissariata dai vampiri mondiali

...emmo'... per competenza tra santi :(((
il vati-cano COMMISSARIA SAN REMO!!!!!!!!!!!

maandatetuttiallinfernooooooooooooooooooooooooo
------------------------------------------------

Ti amo ADRIANOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

anib roma Commentatore certificato 16.02.12 08:37| 
 |
Rispondi al commento

Entony,hai visto??
Un anno 'n bici...basta donnine...

'Giorno a tutti.Musica??

http://youtu.be/diKz9udywg4

er fruttarolo? Commentatore certificato 16.02.12 08:33| 
 |
Rispondi al commento

SI!!! BISOGNA AFFAMARLI !!!!!....è una sottile soddisfazione quando Beppe giunge alle stesse conclusioni mie, ci mette un pochino di tempo, ma alla fine ci arrivi !!!...così come quando scrivevo che si deve avere memoria, per poter presentare il conto agli infami che ci hanno rovinato, così come quando scrivevo che non dobbiamo perderli di vista, mentre cercano lentamente di scivolare nel passato mai esistito ( in troppi ce l'hanno fatta!!!)...cosi come quando scrivevo che la violenza sottile che ci fanno ogni giorno, la devono subire loro e chi a loro è vicino e ne gode i privilegi !!!! voglio aggiungere un OT in merito alla evasione: non ci siamo mai posti il concetto che uno stato che posticipa la pensione ai lavoratori per pagare i debiti di tangenti,privilegi, sprechi e ruberie e' di fatto uno stato che evade ??? ... stessa cosa quando taglia senza efficientare le sue prestazioni, ma semplicemente limitando i servizi per i quali noi paghiamo le tasse ???? ..... in questi giorni molti comuni non avevano il sale, i soldi dei cittadini sono serviti per pagare i troppi dipendeti pubblici adibiti a spargerlo....AFFAMIAMOLI !!!!!

INA GHIGLIOTT 16.02.12 08:15| 
 |
Rispondi al commento

euteliavoip.com

bercolosi youtu 16.02.12 08:08| 
 |
Rispondi al commento

Si va bene ma io continuo a chiederti:

"Caro Beppe, sicuramente ti è sfuggita la mia domanda e quindi te la
ripropongo. Monti è andato negli USA ed ha incontrato Goldman Sachs o se
preferisci Goldman Sacks e JP Morgan. Perche ??
Chi ruberà la marmellata ... Certo che Monti al fisico dei Goldman sacksboy
non trovate ? Gia ma li conoscete gli altri boys voi ..."

Giorgio del Forte 16.02.12 08:02| 
 |
Rispondi al commento

Una proposta semplice semplice: fanno solo finta di ridursi i loro MALMIGNATTESCHI compensi?. Promettiamo solennemente di votare qualsiasi partito che proponga di ridurre del 50% senatori, deputati, consiglieri regionali, consiglieri comunali, di abolire provincie e comunità montane e di abolire il finanziamento pubblico dei partiti. I partiti che avranno il coraggio di formulare simile proposta elettorale,ne sono sicuro, riceveranno il'70% dei voti. Non il 100% perchè i Tafazzi sono tantissimi. I nuovi eletti non rispetteranno l'impegno? Ci sarà pure qualche magistrato onesto che contesterà a tutti un reato gravissimo: l'attentato alle istituzioni democratiche. Sogno?

NULLA CAMBIA 16.02.12 07:48| 
 |
Rispondi al commento


Albelas

Gli uomini del PDL premevano per le olimpiadi di Roma. E’ proprio vero che l’uomo ladro fa l’occasione.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 16.02.12 07:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Camera, Ilona Staller torna a Montecitorio:
"In campo a Monza sfido la Lega"

L'ex diva a luci rosse e parlamentare eletta nella decima legislatura nelle liste Radicali, all'Adnkronos:
"Ho deciso di presentarmi alle elezioni per il sindaco di Monza"
con la lista Dna-Democrazia natura amore punta al bersaglio grosso: le elezioni politiche del 2013

traduzione:

ma porca paletta, siccome per i film porno ormai non mi chiamano più siccome sono ultrastagionata, provo ad andar contro i leghisti, che mi dicono averlo duro.
o li inchiappetto io, o mi inchiappettano loro.
in tutti i casi, l'amore vince.

mah........

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!


Avete notato ieri sera lo striscione dei "tifosi" del Milan con l'immagine del piccoletto e affiancata quella della regina d'Inghilterra? E la scritta - frutto evidentemente di un lungo democratico dibattito in una sede del Pdl - "ora si tromba anche la regina"?
Il nanetto però sembrava in trance, una specie di fantasma del passato. Il Milan ne ha fatti quattro, ma lui rischia la manita, con ... altre due partite da recuperare.

mario45 massini, roma Commentatore certificato 16.02.12 07:04| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi "soffro ma spero"

grande il caro leader
i forconi tacciono davvanti a lui
le sede di casa pound lo amano

un popolo di destra lo giustifica!

ma io purtroppo no! ne a lui ne a chi

"li gratta il lombo" ;))

e sono la grande maggioranza dei peninsolari la destruccia piasss!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.12 05:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La LEI commissaria il festival di Sanremo per le 'offese' di Celentano ai giornali cattolici.

Ma....ma è il "Festival DI Sanremo"...o il Festival DELLA Rai?...O il Festival DEI Vescovi???

Ma la Rai non dovrebbe essere SOLTANTO una QUALUNQUE azienda che TRASMETTE in video e in audio la kermesse canora che APPARTIENE ALLA CITTA' DI SANREMO????

E i Sanremesi si LASCIANO TRATTARE COSI'?

Ma è davvero un mondo alla rovescia!

E' come dire che se durante una partita di calcio trasmessa dalla Rai un calciatore dice CORNUTO all'arbitro la Rai commissaria il tutto?????

Ma questi che cazzo si sono messi in testa?

Dino Colombo Commentatore certificato 16.02.12 02:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

""Vento culturale dei Forconi, nei nuovi Vespri Siciliani.

In mezzo al Mare Nostrum,
nella Terra più a sud,
il cuore riprende a pulsare,
brivido alla schiena
per tutto lo stivale.

Si è svegliato dal torpore
e si batte con fermezza
il Popolo siciliano,
tendendo con Amore
ai più deboli... la mano.

Poesia di: Salvatore Azzaro da Giarratana, poeta e cantautore impegnato
contro le mafie.""


ma siamo sicuri che questi ci fanno ancora votare?

JimmyJoeJimBob ±∑ Commentatore certificato 16.02.12 01:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che dine ha fatto il PROCESSO del CONDANNATO PER MAFIA IN SECONDO GRADO MARCELLO DELL'UTRI?

Si va lentamente verso la prescrizione anche per lui????????????????????????

Dino Colombo Commentatore certificato 16.02.12 01:54| 
 |
Rispondi al commento

non voglio vedermi quel festival di raccomandati che è diventato san remo dove vincono le case discografiche e dove un altro raccomandato politico miliardario che una volta cantava e recitava ed ora non si sa cosa faccia se non svegliarsi dal letargo ogni san remo per dire quattro baggianate impacchettate per lui per alzare gli indici di ascolto. Voglio un festival della canzone onesto, apolitico, meritocratico senza case discografiche e sponsor che mandano avanti le loro scuderie. Questo ora non c'è e quindi non me lo vedo il festival impacchettato per i contribuenti che pagano il canone e si cibano del solito polpettone annuale preconfezionato.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 16.02.12 01:24| 
 |
Rispondi al commento

Hanno le tasche piene di soldi...
Ora che muoiono loro rischiamo di morire noi...

paolo garilli 16.02.12 00:25| 
 |
Rispondi al commento

Riceviamo,appoggiamo e segnaliamo l'iniziativa di parlamentopulito.weebly.com dopo la riunione del 24 gennaio sul sondaggio pubblico per proposte iniziative Parlamento Pulito

Potete votare a questo link

http://parlamentopulito.weebly.com/1/post/2012/02/sondaggio-pubblico-per-proposte-iniziative-parlamento-pulito.html

Nel frattempo è stata creata la pagina FB del ns sito

http://www.facebook.com/pages/L-Incredibile-Parlamento-Italiano/346928668672527?sk=wall

Diffondete e linkate il più possibile le facce di questi impuniti.

Grazie

Mario R 16.02.12 00:23| 
 |
Rispondi al commento

Penso che ora più che mai il MoVimento debba trovare un'identità granitica. E una visione chiara dello Stato che vuole. La mia idea di Stato, per esempio, vedrebbe il disonesto pagare la giusta pena, dal rom che ruba il rame (che il giorno dopo viene scarcerato perché "che ci possiamo fare...") allo Psiconano affarista (che in carcere non ci finisce proprio!) Uno Stato che non manda fuori i delinquenti perché "...spiacenti, le stanze sono tutte piene!" mentre decine di strutture atte ad accoglierli marciscono disabitate. Uno Stato che sa condannare il poliziotto che ammazza di botte un poveraccio, o che manganella pacifici manifestanti al G8, ma al tempo stesso non esalta chi scaglia un estintore contro un carabiniere, pur pagandone un prezzo altissimo (le piazze piuttosto dedichiamole a quei medici che rischiano tutto senza scopo di lucro nei paesi morsi dalla fame o dalla guerra!!!) Uno Stato che non risparmia alla Chiesa oneri e doveri, ma non dimentica che quella stessa Chiesa, nelle sue varie attività, spesso meno in vista, aiuta col volontariato migliaia di persone! Uno Stato che non mette sullo stesso livello l'artigiano che evade per poter pagare ancora gli stipendi ai suoi dipendenti, e il figlio di puttana che dichiara zero, usufruisce degli indennizzi destinati ad altri e gira strafottente col Porche.
Vorrei un M5S senza ammiccamenti ad altri schieramenti politici (a chi preme per futuri apparentamenti chiederei qual'è il loro sporco gioco!) perché sarebbe come chiedere agli italiani, NUOVAMENTE, di scegliere tra la merda schietta e quella indurita.

luca r. Commentatore certificato 16.02.12 00:22| 
 |
Rispondi al commento

HO FATTO UN SOGNO:
Ho sognato che durante una pacifica manifestazione, come quella che è avvenuta per il CozzaDay, con la presenza di migliaia di persone, ad un tratto i cittadini, sentendo le parole di Grilo, confermate dai drammatici fatti, si sono talmente incazzate e esasperate che, con spirito di ultima determinazione, solidarietà e fratellanza reciproca, all'unisono, hanno pacatamente accelerato il passo in direzione Montecitorio. Camminavano sempre più svelti, sempre più in silenzio, ordinati, con un leggero sorriso compiaciuto sul volto; si passava dalle ultime risate ad un incrocio di sguardi reciproci, come se per un miracolo tutti fossero empaticamente sintonizzati su di un unico pensiero.
La folla di persone si faceva sempre più compatta, uomini e ragazzi di costituzione robusta si distribuivano istintivamente a capo del corteo, subito dopo le donne più forti, e man mano i più esili e gli anziani con i bambini.
Non si sentiva più fiatare una mosca; il passo svelto si trasformò all'improvviso in corsa verso l'entrata del parlamento, 1500 persone tra ragazzi e uomini da 90 Kg l'uno, che hanno, come un ariete umano, scaraventato al suolo il pesante portone vetrato del parlamento. Una massa di gente tanto grande, veloce e improvvisa, che i 30 poliziotti in assetto anti sommossa non hanno potuto fare assolutamente nulla, le barricate in ferro costeggianti la piazza sono volate in terra come fossero balsa. Dall'entrata del parlamento si infilavano in corsa 20 persone al secondo, che si dirigevano a loro volta verso ogni corridoio, ogni piano, ogni stanza. Ebbene; quando i più disperati arrivarono dinanzi alla casta, molti dei quali sparsi per i corridoi a tappeto rosso con telefonini, cravatte, Cartier al polso e valigette vuote; ebbene si, questi cittadini con il viso di chi si è visto sottrarre il futuro dei propri figli in cambio di mignotte, nani, banche e suicidi, ecco che... Ecco che mi sono svegliato; Sul Più bello.


Italiani.... I HAVE A DREAM!!!

Swan Carrara, Bergamo Commentatore certificato 16.02.12 00:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a proposito di "moVimenti".


finale di una nota frase...
""" quando vennero a prendere me non c'era più nessuno a difendermi """

il movimento dei forconi (cujuni) made in Sicilia

- ammazzarono a Portella della Ginestra , niente
- ammazzarono Enrico Mattei, niente
- ammazzarono Pio La Torre, niente
- ammazzarono Rosario Livatino, niente
- ammazzarono Peppino Impastato, niente
- ammazzarono Falcone e Borsellino, niente

...ora che gli portano via la vita, ad uno ad uno... si organizzano in un movimento di protesta!

ma

fino a quando non vedrò impiccato a furor di popolo un capo grosso di cosanostra...
io non ci crederò !

punto!

LENIN VIVE (), Roma Commentatore certificato 16.02.12 00:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot
io mi sono sempre chiesto ma questi gay e lesbica non si sono mai chiesti se tutti fossero come loro come potrebero riprodursi gli esseri umani?
...perchè essere disinvolti senza però ammettere un limite oggettivo? Ovvero: "tra lo stesso sesso non è possibile portare avanti la propria specie"


@ pericle

come li trovi gli swap e schifezze simili?

ma concretamente eh

Paola Bassi Commentatore certificato 15.02.12 23:44| 
 |
Rispondi al commento

""" Se invece che alle banche italiane il prestito all'1% per tre anni fosse stato erogato alle imprese l'Italia sarebbe già ripartita."""""


quale sarebbe la differenza tra le banche e l'imprenditoria con le pezze al culo e di malavitosi ?

il colmo : vedere manifesti della "destra" di storace (quello degli affari con lotito alla regione Lazio) che invita alla marcia contro un governo di banche ! - (faccia da culo)

tanti abboccano pure , eh !

LENIN VIVE (), Roma Commentatore certificato 15.02.12 23:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Più che ricurvi e impiastricati in loggione, credo siano ormai imbellettati e comunque goffi in barcaccia (ai lati, se non direttamente sul palco). Sfrontatamente, vergognosamente, didascalicamente. E' il generone grasso e vuoto (anche in austerity) da noi brulicanti acconsentito o cattolicamente (non cristianamente) sopportato più che prodotto (almeno saremmo autori di un qualcosa, pur mostruoso). E' l'eterno nulla, tronfio ed arrogante, che ci avvolge ed umilia; è la nostra storia. Se Grillo e il suo movimiento (di cui mi sento, pur solo virtualmente, partecipe) riusciranno a scalfirne una delle infinite miserie e tribalità in uso, sarà oro eterno

homofaber 15.02.12 23:41| 
 |
Rispondi al commento

Bel post, mi sembra che tra il popolo della rete ci sia la giusta ammirazione per aver messo il dito li dove serviva.
Non so come si possa riuscire se non di fronte a qualcosa di forte a far sparire questi "mangiapane a tradimento", così li chiamavano i nostri vecchi....ma siamo sulla strada giusta e piano piano ci avviciniamo all'obbiettivo!

Vincenzo ., Chiavari Commentatore certificato 15.02.12 23:36| 
 |
Rispondi al commento

la quantità di swap o schifezze simili contenuti nelle
casseforti delle banche è pari a 11 volte il PIL mondiale
di un anno.
buona caccia agli scontrini fiscali e auguri per il futuro.

pericle 15.02.12 23:36| 
 |
Rispondi al commento

si sta delineando finalmente il disegno
neocolonialista americano.
ora che il sud america gli e' sfuggito di mano.l europa come nuovo terreno di conquista bancofinaziaria.in cambio sostituire l
immigrazione extracomunitaria con quella comunitaria
.circolazione interna della moneta.magari diventiamo come il brasile che a forza di pompare soldi di rimessa e' diventata la 6 a economia mondiale ,ovviamente secondo i loro rating .........

robomars 15.02.12 23:29| 
 |
Rispondi al commento

'sera
**

io sono sempre della scuola di pensiero
"l'uno e l'altro"
abolizione cosiddetti rimborsi elettorali
& colpire evasione degli scontrini, ricevute, fatture
(cosa quest'ultima evidentemente realizzabile più in fretta dell'individuazione delle scatole cinesi, finte società nei paradisi fiscali, cassette di sicurezza all'estero ecc...)

ma credo che Monti arriverà anche a queste in meno che non si dica
;)

Paola Bassi Commentatore certificato 15.02.12 23:26| 
 |
Rispondi al commento

X ER FRUTTAROLO

Senti sto blues:

http://www.youtube.com/watch?v=tV-9xeAEeb4

Il video non rende bene la musica ma io ho il cd e ti dico che sono 12 pezzi bellissimi.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 15.02.12 23:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NEGLI ANNI 60 mio zio, ex partigiano, usava una Prinz NSU 600 .

http://it.wikipedia.org/wiki/NSU_Motorenwerke_AG

La NSU iniziò a produrre automobili sin dai primi anni del XX secolo (il primo modello prodotto risale al 1905), ottenendo un discreto successo sul mercato interno con la 6/18 HP del 1913.

Nel 1929, l'azienda tedesca NSU viene dichiarata fallita e la Fiat acquista la nuova fabbrica NSU di Heilbronn, sulle rive del fiume Neckar, per proseguire la fabbricazione dei modelli, costruiti su licenza italiana: Fiat 500 Topolino, Fiat 508 Balilla e le commercializza col nome Fiat-NSU. Nello stesso periodo, le stesse vetture venivano fabbricate in Francia col nome Simca-FIAT.

Arrivarono poi i modelli 1100 E, 1500 6 cilindri.

Dopo l'interruzione dovuta alla seconda guerra mondiale, la produzione riprese alla fine degli anni '40 con l'edizione C della Topolino. La produzione continuò e nel 1955 viene presentata la Jagst, l'edizione tedesca della Fiat 600.

Nel 1957, la NSU decide di ricominciare la fabbricazione di auto e negozia con Fiat il riacquisto del marchio NSU. FIAT-NSU si trasforma in Fiat Neckar.

La casa di Neckarsulm, a partire dal 1957, iniziò la produzione di una vettura progettata autonomamente: la Prinz I, un'utilitaria con motore posteriore bicilindrico raffreddato ad aria.

Visto il discreto successo della Prinz I, la casa ne ampliò la gamma, lanciando, nel 1958, la Prinz Sport (disegnata da Bertone) e ottenne la notorietà internazionale con la Prinz IV del 1963.

--------
ALTRA EUROPA , ALTRO POPOLO , ALTRI POLITICI ! eh !
(non c'erano ne' i bossi, ne' i berlusconi , ne' i marchionne)

poi ci sarebbe da parlare dello "zigulì" !

LENIN VIVE (), Roma Commentatore certificato 15.02.12 23:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fuori i comunisti dal M5S!

THX 1138

Roberto Duvallo 15.02.12 23:02| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'ora della pappa è solo momentaneamente sospesa,
riprenderà a pieno ritmo dopo le elezioni.
per quanto riguarda la grecia non hanno fatto nulla
per salvarla quando la situazione era sicuramente
migliore di adesso, il suo destino è deciso.
a buon intenditor...

pericle 15.02.12 22:55| 
 |
Rispondi al commento

LA FARSA E' SEMPRE MENO FARSA

Il mea culpa dilaga ovunque.
Tutti a passarsi la mano sulla coscienza per gli sprechi e gli errori compiuti nel passato:se non avessi abusato della mutua per riempire gli scaffali di casa di medicine inutili,se non avessi sfruttato una conoscenza politica per avere un lavoro,se avessi votato con coscienza,se non avessi evaso,se avessimo cominciato la raccolta differenziata venti anni prima,se....
E' già qualcosa ognuno ha i suoi scheletri nell'armadio e la coscienza comincia a vomitare dal profondo tutta la melma di cui siamo ricoperti.
La farsa di Sanremo come se lo show di Celentano fosse avvenuto ad insaputa di direttori,critici ed organizzatori è palese a tutti ma agli Italiani piace rendersi complici dello share perchè lo share è vita.
E' come tifare per una squadra di calcio e far finta di ignorare che la maggior parte delle partite sono truccate ma allo spettacolo non si può rinunciare.
Che la pappa sia finita è un bene, solo la cruda e misera realtà può ungere di nuovo i meccanismi cerebrali per uscire da questo circolo vizioso dove un politico si rende visibile solo nell'arena televisiva,dove un sindaco interviene in 10 trasmissioni per spiegare le sue ragioni,dove compagni e camerati litigano davanti alle telecamere con gli applausi dell'una e dell'altra schiera di fans ma poi tutti a votare unanimemente l'aumento di stipendio e lo scudo fiscale nei palazzi 'oscuri',i nostri palazzi dove non ci è permesso entrare.
Il sistema media-politica sta per essere scardinato e dal basso,la piramide si sta rovesciando e siccome la leva del danaro e del ricatto non è più utilizzabile si ricorre ai media per sparare le ultime cartucce dove monti stringe la mano a merkel e sarkozy,la fornero abbraccia la camusso,passera vomita lavoro e sviluppo e tutto un coro di 'angeli' accompagna i tecnici.
I commedianti della compagnia sanno che tra poco la compagnia li caccerà a calci in culo e nessun altro li vorrà,sono alla disperazione.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 15.02.12 22:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che cose strane succedono qui.
ho espresso le stesse critiche di lupa beatrice, ma a me nessuno mi ha insultato. mi piacerebbe sapere perchè.

liliana g., roma Commentatore certificato 15.02.12 22:49| 
 |
Rispondi al commento

ESEMPIO DI COME STANNO GLI ITALIANI - LEGAIOL-BERLUSCHINI O ALTRO (nazistelli o comuScemi)...
IN QUESTO PERIODO :

FILM CHE HO SU YOUTUBE CON QUESTO COMMENTO:

è davvero ILLUMINANTE ritrovare nomi come Bettino Craxi e Umberto Bossi nello scandalo ENIMONT in cui il Cagliari arrivò persino a suicidarsi in carcere.
Lo stesso Cagliari, presidente ENI che si trovava a bordo del Britannia per svendere lo STATO ITALIANO AL MIGLIOR OFFERENTE !
I MAL-DESTRI SONO LE VERE CANCRENE DEL PAESE !

http://www.youtube.com/watch?v=Wb6u2aOUlHo&feature=BFa&list=UUY5jw7X0_rwJGY-v2CvtNSA&lf=plcp

TITOLO: - privatizzazioni - cu fu


COMMENTO INSERITO DA UTENTE :

in questo video si fa tergiversazione ome al solito questi cazzari calvinisti che fanno sti video danno sempre una impressione che non è dicendo pure la verità che è.
CAZZARI MALDESTRI, BERLUSCONI NON HA PRIVATIZZATO NIENTE. FU PRODI E IL CENTRO SINISTRA CHE COME MONTI TROVANO SEMPRE SCUSE PER FARE DANNI AL PAESE, DANNI CHE POI IN POCHI ANNI DISTRUGGONO TUTTO QUANTO L'ITALIA DEGLI ITALIANI AVEVA COSTRUITO, CONTINUATE PURE A ILLUDERVI CHE SIA STATO BERLUSCONI IL PROBLEMA

NICK : - rotas75 2 sett. fa

PER CURIOSITA' HO VISITATO IL SUO CANALE ...e...

http://www.youtube.com/watch?v=wRcODerBjsU&list=PL723DAAB8B7F3E227&index=1&feature=plpp_video

1/5 signoraggio satanismo ebrei politica Iran Cina Russia massoneria

titolo:
VIVA DIO E LA CHIESA CATTOLICA, LA REPUBBLICA COSTITUZIONALE di Canal de rotas75


ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah! (risata amara)... non aggiungo altri commenti...
si commenta da se !!

LENIN VIVE (), Roma Commentatore certificato 15.02.12 22:45| 
 |
Rispondi al commento

Crop circle ovvero cerchi nel grano

www.quaeram.blogspot.com/2012/02/crop-circle-ovvero-cerchi-nel-grano.html

Scoperta nuova specie - il leopardo nebuloso del Borneo

www.quaeram.blogspot.com/2012/02/scoperta-nuova-specie-il-leopardo.html

Esiste o no il mostro di Loch Ness ?

www.quaeram.blogspot.com/2012/02/esiste-o-no-il-mostro-di-loch-ness.html

la città perduta degli Inca , Machu Picchu

www.quaeram.blogspot.com/2012/02/la-citta-perduta-degli-inca-machu.html

pippo 15.02.12 22:44| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,leggendo post come questo,al pensiero che anche grazie anche al mio voto, tutto quello che scrivi si concretizzera' dopo le prossime elezioni,mi pervade una felicita' cosi' intensa che sfocia nell'orgasmo!!!

salvatore n., napoli Commentatore certificato 15.02.12 22:39| 
 |
Rispondi al commento

L'ora della pappa è finita da un pezzo.
Già un paio d'anni fà avevo intravisto la situazione.
Pensavo che più in basso non si poteva andare.
Mi sbagliavo.
Siamo in un buco nero,e non si vede il fondo.
Oggi ò DOVUTO fare un'azione che pensavo di non dover fare MAI in vita mia.
Rivolto ai miei collaboratori,ò avvisato che non sono più in grado di garantire loro il LAVORO,che si guardino attorno e propongano loro cosa fare.
Non sono un'industriale.
Sono un artigiano.
Non sono un artigiano che fabbrica oggetti.
Sono, un ladro, un evasore,un'affamatore del popolo.
Questo secondo quello che pensano molti.
L'attvità che gestisco dà lavoro a 14 persone,qualcuno a tempo parziale.
PANIFICIO.PANE=VITA.
Pasticceria e gastronomia.
Per dare ulteriori possibilità di lavoro.
Con questo sistema non è bastato.
LA BUROCRAZIA mi à tolto dalla produzione.
IO ò 64 anni.
Sò cosa FARE.
Mà farlo capire è dura.
La soluzione è SOLIDARIETA.
RESETTARE.
EVOLVERE IL NOSTRO MODO DI VIVERE.
MATERIALISMO,il più grande nemico dell'uomo,lo rende EGOISTA.
Per questo,adesso,CREDO E VEDO SOLO IL M5S

In realtà

salvatore castellano 15.02.12 22:37| 
 |
Rispondi al commento

Lenin, il popolo chiede giustizia !!!

non ti tirerai indietro proprio adesso eh !


Parlano solo di evasione fiscale. E' vero che c'è tanta evasione, ma chi evaderebbe se prendesse quanto prende il direttore generale dell'entrate. Vogliamo parlere di cià che percepiscono tutti i politici, alti funzionari generali, direttori generali.ect Tutti con stipendi da favola e pensioni d'oro. Ma come cazzo possiamo pensare di risanare questa voraggine incolmabile. Tutti noi sappiamo ciò che stà accadendo. Ma nsssuno si muove. Abbiamo paura che ci capiti quello che è capitato a Cucchi. Ma se l'Italia fà la fine della Grecia spero che gli Italiani si ricordino di chi la portata a questa situazione. Vogliamo giustizia.

Marco Murtas 15.02.12 22:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo dieci anni di bla bla bla celabbiamoduro romaladrona bla bla bla finalmente è arrivato uno, di Varese, che ha detto un bel secco NO a Roma e alle solite pastoie verniciate di finta italianità, e di finto amore per lo sport. Ma che in realtà servono solo a mangiare soldi pubblici e a soddisfare gli appetiti degli "amici" . Ci voleva questo nuovo leghista DOC, Mario Monti, per vedere quello che la Lega sbraita da venti anni e non ha MAI fatto. Sempre con le braghe calate, sia che fosse ripianare i debiti di Catania o di Palermo o che fossero i soldi spesi allegramente per le "emergenze" varie (G8, campionati di nuoto a Roma etc) . Milioni di euro spesi per il ponte sullo stretto, che non si farà mai, e non un solo "ma..." dal circo leghista. Finalmente c'è una nuova figura di riferimento a difendere i soldi dei contribuenti del nord : Mario Monti !!!!

AAM 15.02.12 22:24| 
 |
Rispondi al commento

i compensi li vediamo troppo alti perche' e' la nsotra classe politica che non li merita, a questi personaggi neanche 1.000 euro.

ma a persone veramente capaci, oneste e intelligenti almeno io non avrei nessun problema se prendono quei soldi.

quindi almeno secondo me il problema non sussiste piu' di tanto, e' reale perche' i politici che abbiamo sono falsi, in malafede e ci venderebbero al primo che passa disposto a pagarli.

il problema e' la corruzione e il degrado devastanti che si sono impossesssati delle istituzioni.

scambierei la proposta di beppe con una seria legge anticorruzione e sarebbe anche piu' fattibile.

se anche brunetta (per dire un nome a caso) guadagnasse 100 euro ma poi ce lo ritroviamo sempre li' non cambierebbe niente.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 15.02.12 22:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sapeste invece quanto ne ho i coglioni pieni io di vedere sempre le stesse cosce in televisone .. Pago il canone per vedere queste 4 galline .
Sono come la zizzania , attecchiscono dappertutto .
E che due coglioni che ne ho di questi 4 manager da strapazzo che le lanciano prima nel letto e dopo sullo schermo .

Sembra una ordinaria storia da igienista dentale ..

emme gi M5S 15.02.12 22:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ora della pappa e' finita.
Quando finisce anche l'ora delle PIPPE saremo in democrazia.

Roberto C. Commentatore certificato 15.02.12 22:18| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rimango sempre emozionato nel leggere certi articoli di Beppe. Quando li leggo mi sento pienamente parte del M5S. 10% alle prossime politik. Io ci credo.

Flavio Piccioli 15.02.12 22:12| 
 |
Rispondi al commento

Sembra sia morto l'avvocato Ghedina.

Sereno Desinenza, Napoli Commentatore certificato 15.02.12 22:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

."Madri servili, abituate da secoli/ a chinare senza amore la testa/ a trasmettere al loro feto/ l'antico, vergognoso segreto/ dell'accontentarsi dei resti della festa./ Madri servili, che vi hanno insegnato/ come il servo può essere felice...".

----
- PENSA CHE UNA BANDA DI PEZZI DI MERDA DI CUI
PARLA IL POETA LO UCCISERO ... saranno stati molto
risentiti dall'esatta FOTO che ne fece della loro misera ESISTENZA DI PORCI NEO-FASCISTI-SERVI !

ps.
visto che i FIGLIDIMIGNOTTA nascono ...
non è sempre colpa delle madri...anche dei padri!
eh! (i figli si fanno in due...o...almeno si facevano in due) ...

così saranno tranquille anche le femministe del blog !

LENIN VIVE (), Roma Commentatore certificato 15.02.12 22:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"ADESSO BASTA" IL PARLAMENTO CI FREGHERA COME SEMPRE..CARO BEPPE NON CI IMBARCARE ,BELIN,,!!LA STRADA E' LA GENTE IN PIAZZA!!! LA GENTE CHE SCRIVE LE REGOLE!! NN GLI ARRICCHITI BABBIONI MARCILENTI DEI NOSTRI POLITICI!!!SO BENISSIMO CHE CI ARRESTERANNO, CI SPARERANNO, PERCHE LORO NON MOLLANO!!!MANCO NOI
VANNO TOLTI,DIVISI GLI AVERI E RISCRIVERE LA STORIA!! E RICOMINCIARE
"ADESSO BASTA" COMINCIAMO DA ME, MA COMINCIAMO

damiano dei, broni Commentatore certificato 15.02.12 21:50| 
 |
Rispondi al commento

Forza Grillo!!!!!

Parlamento!!!!!!

alberto carosi, ascoli piceno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.02.12 21:41| 
 |
Rispondi al commento

FACILE FARE I GAY CON IL CULO DEGLI ALTRI!!!!!

Kunta Kinte 15.02.12 21:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma che c'entra morandi con celentano? enrico montesano era la spalla ideale. morandi al massimo potrebbe aspirare a fare coppia con al bano eh..eh..eh..

bercolosi youtu 15.02.12 21:33| 
 |
Rispondi al commento

SIAMO GIA IO , PIERLUIGI E ,MAURIZIO!!!!!!!! 20 SECONDI, E SIAMO INSIEME!!!!!!"ADESSO BASTA"
BLOG AVANTI

damiano dei, broni Commentatore certificato 15.02.12 21:31| 
 |
Rispondi al commento

in italia tutti i dati sono falsi!

non mi stupirebbe se scoprissimo che sono falsi p ure i dati delle elezioni politiche!

Ma voi pensate proprio che dopo il passaggio al digitale terrestre con la DECUPLICAZIONE dei canali disponibili lo share di sanscemo possa essere così alto?

Anche se ogniuno dei canali nuovi disponibili sul digitale terrestre aggratis portasse via solo lo 0,5% di share ci sarebbe almeno un dimezzamento rispetto agli anni passati e invece no esattamente come la bufala di far vincere sanscemo a carta da culo.

tutto falso come una moneta da 3 euri 15.02.12 21:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quello che è sicuro è che in italia serve una rivoluzione, quello che è sicuro è che nel mondo serve una rivoluzione....... Nel mondo come in italia pochi hanno quasi tutto e questo perche il popolo è sopravvivenza gestita dal potere che è manipolazione, dominio, avidità, etc.
Si può discutere sul senso della parola "rivoluzione", certo, ma senz'altro nel mondo serve una rivoluzione....... E sta gia accadendo, nell'azione o nel puro silenzio sta gia accadendo........ Pensieri "rivoluzionari" sono nell'atmosfera mentale della Terra, stanno creando un nuovo futuro mai visto prima.....
E la rivoluzione prima di tutto è in noi stessi, in un nuovo modo di concepirci, di concepire la realta, di concepire il tempo e di concepire i modi di creare realtà......... La battaglia è necessaria? La battaglia, se c'è, non deve essere odio, paura, rancore, rabbia, etc., ma forza della liberta e della creativita e dell'amore all'opera..... E se la rabbia e l'odio ci sono, e ci sono, vanno trasformate in consapevolezza e forza creativa......
Pierluigi
Ciao

Pierluigi Scabini Commentatore certificato 15.02.12 21:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=yzACmfChZQI IL SUPERFLUO SI MANGIA ;L'UTILE (in puttane ?)

gagliardo giuseppe 15.02.12 21:18| 
 |
Rispondi al commento

La festa e' finita! Ed anche l'ora della pappa! concordo pienamente!
Con il movimento in parlamento sono convinto che molte cose cambieranno!

Maurizio 15.02.12 21:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ADESSO BASTA!!!!!
SONO ANNI CHE SCRIVIAMO LE NOSTRE OPINIONI MA IL TEMPO E' FINITO!!NON CE NE RIMANE PIU DI TANTO.
BASTA!!!IL MOVIMENTO SI DEVE MUOVERE!! MA CI SPARERANNO COME IN EGITTO ....PERCHE LORO NON MOLLANO,MA MANCO NOI!! ADESSO BASTA!!BEPPE NON E' ETERNO!! MANCO NOI!! ABBIAMO CAPITO GIA COME ANDRA A FINIRE MA, FORSE , INDUBBIAMENTE, VINCEREMO PER LA NOSTRA SOPRAVVIVENZA!!!MA DOBBIAMO MUOVERCI,VELOCI,ADESSO!!PER I NOSTRI FIGLI, PER I NOSTRI NIPOTI,PER LA NOSTRA SOPRAVVIVENZA!!
QUESTA GENTE CI HA RIDOTTO IN MISERIA O CI RIDURRA!!PIANO PIANO...REAGIRE SUBITO!!!!!NN SCRIVERE PAGINATE SUL BLOG!!! REAGIRE!!!
BASTA SCRIVERE!!!!!!
UN APPELLO AL BLOG " ADESSO BASTA"
PARTIAMO DA ME, MA PARTIAMO..

damiano dei, broni Commentatore certificato 15.02.12 21:11| 
 |
Rispondi al commento

I politici mafiosi del PDL non hanno visto di buon occhio il no di Monti alle olimpiadi.

Pensate quanti affari loschi questi criminali con la faccia da politico avrebbero potuto fare alla faccia degli italiani.

Gli è andata male.

Ogni tanto anche i mafiosi devono rinunciare a qualche affare.

OGGI è UN GIORNO MIGLIORE PER L' ITALIA, LA POLITICA MAFIOSA è STATA SCONFITTA.

Grazie Monti.

Carlo Carletti Commentatore certificato 15.02.12 21:08| 
 |
Rispondi al commento

umpf..

bercolosi youtu 15.02.12 21:05| 
 |
Rispondi al commento

Spero che solo in Italia una cretina come la Santan(de)chè abbia spazio politico e mediatico.
Lo spero per gli altri.

Basta con le puttane in politica !!!

Carlo Carletti Commentatore certificato 15.02.12 21:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

purtroppo la decisione di rinunciare ai finanziamenti spetta agli stessi beneficiari del denaro in questione, e poco potranno fare le varie forze minori di fronte ai panzer dei partiti, meglio perciò evitare di promettere l'impossibile e lavorare per strategie più fattibili, a meno che di non voler unirsi all'orgia mediatico-populista anticamera dello sfacelo sociale

ciccio c. Commentatore certificato 15.02.12 21:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe apprezzo e condivido sempre ciò che scrivi, ma la ricetta che indichi per risolvere queste situazioni ignobili, in quanto parassitarie, vanno risolte diversamente. Il M5S da solo non risolve NULLA se non vi unite tutte le voci dissidenti. Fate solo casino e confondete e fottete la gente. PRESENTATE VOI PROPOSTE DI LEGGE POPOLARI E FATELE VOTARE AL POPOLO in FORMA REFERENDARIA. Se finora le istituzioni si sono permesse d'ignorare un milione e 200mila soggetti SOVRANI cacciamoli materialmente dalle poltrone che NOI GLI ABBIAMO DATO. Se cambiano la costituzione(e lo vogliono e possono farlo se non l'impediamo)SIAMO FOTTUTI. ORA O MAI PIU'

Antonio Errico 15.02.12 21:01| 
 |
Rispondi al commento

.......caro Grillo, tutto vero e, si chiama in gergo "sistema paese" lì i alto, oramai, hanno formato delle caste e se la cantano e se la suonano da soli.... ufficialmente, la colpa di tutto lo sfacelo dell'Italia sarebbe dell'evasione....e non dell'enorme buco nero dove vanno a finire i soldi dei contribuenti.....in questo paese e, questa, non è più una novità, i cittadini sono i meno tutelati ed i più bistrattati di tutta l'Europa....presi per il (_o_) quotidianamente da tutti e da tutto "nessuno escluso"..., siamo arrivati ad un punto oramai che, se non ci sentiamo un pochino presi per il (_o_) ci rimaniamo quasi male....anche tu caxxo, è da una vita che vai dicendo di voler vincere per cambiare finalmente il "SISTEMA PAESE" e poi cosa fai, rinunci ad i contributi pubblici autocastrandoti di fatto da solo.....ma dai, prima chiedicelo almeno no?! siete d'accordo, non siete d'accordo?! l'unica volta che, forse, i nostri soldi, avrebbero potuti essere impiegati per una giusta causa......e vabè ....

ps: mi raccomando Grillo, la prossima vota, prima di fare certe rinunce, chiedicele e, se nel caso non ti dovessero bastare quelli, te ne daremo ancora ed ancora!! come abbiamo sempre fatto del resto...

andrea panparana (bella panpa), roma Commentatore certificato 15.02.12 20:57| 
 
  • Currently 3.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=Ec7djWBtD7owww.cadoinpiedi.it Ancora Pil negativo: il nostro Paese è ufficialmente in recessione. E anche il debito pubblico continua a salire. I ...

gagliardo giuseppe 15.02.12 20:54| 
 |
Rispondi al commento

Ah Grillo,i papponi sono votati dal popolo sovrano e per quanto alcuni di loro si destino dal torpore,tendente al rincoglionimento,le percentuali che incassano i partiti dei rimborsi elettorali e dei vitalizi sono incomprensibili.

Di strada toccherà farne ancora,ma se questi vanno ancora per la maggiore,nonostante la crisi economica,gli scandali e una disoccupazione giovanile senza precedenti,evidentemente c'è da riflettere,in modo molto negativo!

Serenthà Ivo, Torino Commentatore certificato 15.02.12 20:54| 
 |
Rispondi al commento

GRAVE..MOLTO GRAVE!

Da "Il Fatto.IT"

" Lo Ior: "Sul riciclaggio COLLABORIAMO"(see...come no!...ndr)

Ecco le carte che provano il CONTRARIO.

Il 9 febbraio il Vaticano garantiva cooperazione nelle indagini precedenti all'aprile del 2011.

Nei documenti del cardinal Nicora, capo dell'antiriciclaggio della Santa sede, si dimostra l'opposto"

"ALTRO CHE TRASPARENZA e volontà di fornire tutte le informazioni a chi indaga, come sostenuto in un comunicato stampa del 9 febbraio in cui si leggeva: "Non emerge la resistenza dello IOR a collaborare in caso di indagini o procedimenti penali su fatti PRECEDENTI al primo aprile 2011".

Il Vaticano NON HA ALCUNA INTENZIONE di attuare gli impegni assunti IN SEDE EUROPEA per aderire agli standard imposti dalle norme ANTIRICICLAGGIO.

Lo dimostrano due documenti, che il Fatto può oggi pubblicare, firmati dalle massime autorità in materia dentro le mura leonine: il cardinale Attilio Nicora (presidente dell’Autorità di Informazione Finanziaria del Vaticano, l’AIF) e il professor Giuseppe Dalla Torre, presidente del Tribunale della Città del Vaticano. In quelle carte si parla, tra l'altro, di scelte che "potrebbero destare serio allarme nella comunità internazionale oltre che in seno agli organismi antiriciclaggio internazionali". Una politica, insomma, che nei fatti somiglia a quella di uno dei tanti paradisi fiscali del mondo di Marco Lillo.

ORA IO MI CHIEDO E VI CHIEDO.
PERCHE' TUTTI QUESTI SEGRETI DA PARTE DELLO IOR?
HA QUALCOSA DA NASCONDERE?
E SE HA QUALCOSA (O MOLTO!!!?) DA NASCONDERE...COSA? IL VATICANO DOVREBBE ESSERE L'ORGANISMO PIU' TRASPARENTE IN ASSOLUTO AL MONDO VISTO CHE QUEL CRISTO CHE TANTO CITANO ERA LA TRASPARENZA ASSOLUTA.

VI RICORDO INVECE CHE IL CAPOMAFIOSO VITO CIANCIMINO, DICE SUO FIGLIO, ERA DI CASA ALLA BANCA VATICANA. (FORSE A INSAPUTA DELLO IOR?...COME VA DI MODA OGGI?).

E NOI CHE SIAMO QUASI MORTI DI FAME REGALIAMO UN MILIARDO DI EURO L'ANNO A QUESTI QUA???

Dino Colombo Commentatore certificato 15.02.12 20:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A futura memoria. Dal sito http://isegretidellacasta.blogspot.com/2012/02/deputati-fanno-ricorso-in-difesa-dei.html

ECCO LA LISTA DI DEPUTATI CHE HANNO PRESENTATO RICORSO CONTRO I TAGLI AI VITALIZI PARLAMENTARI

Lega Nord
Elisabetta Castellazzi (nata a Milano nel 1966)
Franca Valenti (Milano, 1959)
Roberta Pizzicara (Milano, 1955)
Diana Battaggia (Venezia, 1966)
Enrico Cavaliere (nato a Venezia nel 1958, deputato sia nella XII che nella XIII legislatura)
Oreste Rossi (Alessandria, 1964, deputato nell’XI, XII e XIII legislatura)
Alberto Bosisio (Lecco, 1953)
Francesco Stroili (Venezia, 1954)
Edouard Ballaman (Vallenried, 1962)
Flavio Bonafini (Brescia, 1953)
Fabio Padovan (Conegliano, 1955, deputato nell’XI legislatura)
Salvatore Bellomi (Robecco D’Oglio, 1952)
Roberto Asquini (Udine, 1964, XII e XII legislatura)
Giulio Arrighini (Brescia, 1962, XI e XII legislatura)

Ulivo
Michele Cappella (XIII legislatura, nato in provincia di Catania nel 1953)
Antonio Borrometi (XIII legislatura, nato a Modica nel 1953)
Ugo Malagnino (XIII legislatura nato a Manduria nel 1952)

Forza Italia
Emanuela Cabrini (XII legislatura nata a Piacenza nel 1961)
Paola Martinelli (XII legislatura, nata a Parma nel 1955)

Alleanza Nazionale
Domenico Basile (XII legislatura, nato a Vibo Valentia nel 1952)
Daniele Franz (XIII e XIV legislatura, nato a Udine nel 1963)

Alberto A. Commentatore certificato 15.02.12 20:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LEGA NORD.

Per aver affossato questo paese.

Per aver graziato molti mafiosi in parlamento (vedi cosentino), per essersi accordata per venti 20 anni con il più grande mafioso che la repubblica italiana abbia mai conosciuto berlusconi.

Per aver ingannato il popolo per un ventennio.

Per essere in verità il partito che maggiormente ha contribuito a far fallire L'ITALIA.

Sia maledetto il partito della LEGA NORD, IL SUO SIMBOLO, LA SUA IDEOLOGIA, e non sia mai più ricordato nei secoli.

Lega nord GAME OVER.

Pietro T. Commentatore certificato 15.02.12 20:46| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 26)
 |
Rispondi al commento
Discussione

VOLETE SAPERE COSA SUCCEDE IN GRECIA?

ve lo spiego con un esempio: immaginate che la GRECIA sia un RISTORANTE.
per anni succede che in quel ristorante i camerieri non chiedono il conto ai clienti, intascano solo mance, e il RISTORATORE non paga tasse e fornitori.

dopodichè arrivano i creditori e pretendono che i soldi glieli restituiscano i clienti del ristorante.

non c'è nessuna logica in tutto ciò, solo ARBITRIO.

ora spero che i GRECI si ARMINO e PER DAVVERO ARRESTINO I MAIALI DELLE TROI(K)E varie, interni ed esterni, che vanno ad affamarli.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 15.02.12 20:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a Celenta'.........ma vattelaipianderculo a ti e achi nn te lo dice........e pensa' che devo paga er pizzo alla rai....na banda de fij de na mignotta...

Roma 1949 Commentatore certificato 15.02.12 20:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=5ZG3xgugWpU prima di chiedere lo scontrino a un ragazzino,appena uscito dalla gelateria.vorrei sapere da monti a che punto e' con questa storia.il momento e' delicato in quanto pericoloso per la fase che sta attraversando il paese!!!!!!

gagliardo giuseppe 15.02.12 20:40| 
 |
Rispondi al commento

sempre a Lupa

Poi mi dici anche:
"Se tu avessi un minimo di dignità e di onestà intellettuale, dovresti ammettere che quelle sono le donne che il sitema dei TUOI COLLEGHI MASCHIETTI lascia passare in qualche ruolo di semi-potere (perché poi le fila di queste burattine le tirate sempre voi...). Fate passare solo le mignotte o quelle disoneste QUASI quanto voi"

Voi voi voi....troppi voi.

e se rileggi bene le tue STESSE parole in pratica affermi che le mignotte al potere ci sono SOLO perchè espressione di VOI maschietti ecc.

In pratica stai dicendo che le donne al potere ci sono solo in quanto mignotte sospinte dai loro magnaccia. In pratica stai dicendo che il Genere femminile E' INCAPACE DI MANDARE SUE RAPPRESENTANTI DEGNE AL POTERE.

E quindi se questo è il caso...e sottolineo SE...di che vi lamentate poi???

Dino Colombo Commentatore certificato 15.02.12 20:40| 
 |
Rispondi al commento

l'italiano medio capisce?

esempio: ierisera a ballarò, Lupi "ululava" come se avesse avuto ragione e condivideva ciò che diceva Dilibero!

...persino Di Pietro se n'è uscito con una esternazione a "favore" dell'ex nanazzo premier !

eppure...

durante il governo del cxs mediaset aumentò il fatturato 25 volte e durante tutti questi anni
il debito di 6mila miliardi di lire della Fininvest è dissolto!

grazie italiani (evasori-elusori-papponi e spacciatori)

è questo ciò che capisce dai media l'italiano medio !

LENIN VIVE (), Roma Commentatore certificato 15.02.12 20:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao bella gente pensate che c è ancora qualcuno che pensa che con le prossime elezioni si torni alla democrazia oppure che la democrazia ci sia ancora e va tutto normalmente ,le risposte sono tante tutte in base allo status di ogni individuo se chiedete a un dipendete e tutto e una merda se chiedete a un imprenditore (tutti )va tutto bene si c è chi arranca ma comunque se si va a vedere hanno sempre un capitale in case macchine ecc ecc .La morale e sempre la solita operaio sfruttato sempre e comunque imprenditore che la mena con questa cazzo di iva (che si scarica )un dipendente che si scarica ?Dai su alla fine questo governo non fa altro che usarci come stupidi burattini e inutile..........
Ci vogliono coglioni.........................
La grecia e lo specchio dell italia lo capiremo tra poco ciao

Sardoincula sardo Commentatore certificato 15.02.12 20:35| 
 |
Rispondi al commento

Grande Grillo sei un genio questi politici devono andare via avranno capito questi italiani che la destra e la sinistra sono dei ladri? Alle elezioni politiche 2013 prenderemo il 12 o anche il 16 per cento non guardare i sondaggi sono falsi falsi e sempre w il movimento 5 stelle se ti candidi come premier Beppe Grillo io vengo insieme a te in parlamento a Roma.

toni b. Commentatore certificato 15.02.12 20:35| 
 |
Rispondi al commento

Oramai non c'è più niente da fare. Tutto doveva restare come prima. Niente Euro. Niente comunità europea. Niente muro (inteso non come divisione di Berlino ma come divisione d'Europa)e soprattutto niente globalizzazione (grazie a klinton, Prodi, Woityla e in cima a tutti la massoneria e le banche).
A che serve l'Europa unita? Per la grandeur di Sarkosy? Come al solito la Francia è una bolla d'aria detta anche scorreggia.
I tedeschi sono gli unici che lavorano, che pagano anche per gli altri e gli italiani sono coloro che fregano i fondi europei e non rispettano le leggi europee.

Il risultato è sotto gli occhi di tutti.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 15.02.12 20:29| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, i partiti hanno in mano tutto, magari in città esiste un'ambito "alternativo" che fà sistema in qualche modo, ma nelle province e nei paesi hanno tutto in mano loro.
Se vuoi vivere, e cioè lavorare e avere una vita dalle sembianze dignitose, devi aver a che fare con loro, volenti o nolenti.
Se fai una tessera di partito sicuramente qualche lavoro esce, pure se sei in realtà altrove con le idee, ma io ho cinque esseri da far vivere e non si scherza più.
Secondo te cosa dovrei fare? tenermi i miei bei principi, valori e "verità", ma facendo patire qualsiasi malessere ai miei cari? oppure, realisticamente, capire che a belle parole faccio la fame e se voglio campare, dico campare, devo fare qualche compromesso e turarmi il naso?

Le parole stanno a zero adesso: o si crea un sistema virtuoso che porta economia vera, sostantiva, che crea ricchezza e dà la possibilità a chi se la sente di impegnarcisi e investire (anche solo la propria professionalità), come impresa, oppure, fuori dalle città, il movimento, per ora, sta semplicemente studiando il modo di andare a riempire qualche poltrona, che andrà bene in un futuro a venire ma......

Ho scritto di fretta, non so se sono stato spiegato.
Un saluto

new sandro c altrove Commentatore certificato 15.02.12 20:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lora della pappa è finita. Non gli resta che farli cagxre pure l'anima.

antonio r., SIRACUSA Commentatore certificato 15.02.12 20:12| 
 |
Rispondi al commento

Le facce delle MERDE e' scritto:

- Si! Siamo consapevoli di essere arroganti e delinquenti...Non abbiamo nessuna volonta' per cambiare minimamente il nostro stile di vita-

AMMAZZARLI BISOGNA

Hanck

Dirty Old Man, piovene rocchette Commentatore certificato 15.02.12 20:09| 
 |
Rispondi al commento

coloro che sono assuefatti ad altissime dosi di consumo giornaliero non sopravviveranno alla crisi in arrivo.

In Grecia hanno dato disposizione di dar da mangiare a scuola ai bambini che svengono per la fame, le autostrade sono vuote, in casa si scaldano sempre più a legna e meno a gas, molti non hanno più la luce ... succederà anche da noi, e probabilmente dappertutto nel mondo, siamo pronti?

fabrizio castellana Commentatore certificato 15.02.12 20:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ aedfemminismo

"Grillo, hai offeso le donne per la fregola di essere originale, invece sei solo un maschilista vigliacco. Infatti la vigliaccheria dei maschi è genetica, è autentica,è testosteronica. La prova sta nella società che avete creato".

---

ti/vi ricordo che pure la Santa-chè? è una 'femmina'.

Pure la Spaventapasseri che inneggiava a "Silvio uccellino indifeso" davanti al Tribunale di Milano era una femmina. Pure la Mussolini dicono che è femmina. Pure la Palin americana è femmina.

Pertanto il mondo com'è adesso (e l'Italia in particolare) l'hanno creata anche certe 'femmine' telelobotomizzate o interessate o opportuniste tanto quanto certi maschi.

Non diciamo str....te.


Dino Colombo Commentatore certificato 15.02.12 20:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cazzo mi dispiace immensamente per il popolo greco. Ma chi è stato questo emerito coglione di merda che ha inventato l'euro? Cazzo roba da tagliargli le palle. Ma che modo è questo di risolvere i problemi di uno stato? Così i greci tra non molto batteranno cassa e saranno in mezzo la merda. Se essere in europa significa questo è meglio che ci leviamo mano subito.

tempesta_nel_ deserto Commentatore certificato 15.02.12 20:06| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, con tutta la tua superbia, non sei nato anche tu da una donna?

Oltre che tutte le donne, hai insultato anche tua madre, perchè non si capisce come tu possa essere immune da quello per cui accusi altre madri.

Margh. 15.02.12 20:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il loggione è la parte del teatro, si dice, dei veri intenditori dell'arte che lo prediligono anche per motivi economici e quindi la più popolare.
Se un'opera viene fischiata e i fischi provengono dal loggione è il segno evidente del fallimento.
Se paragoniamo la nostra vita ad un teatro, dove i politici sono gli orchestrali sul palco e, in rappresentanza di loro, seduti in platea ad applaudire, i privilegiati che lo sostengono, allora il popolo del loggione ha tutto il diritto di fischiare e lanciare verdure in direzione degli orchestrali.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 15.02.12 20:02| 
 |
Rispondi al commento

MONTI METTE L'ICI ALLA CHIESA: "PAGHERÀ SE L'IMMOBILE È COMMERCIALE"

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.02.12 20:02| 
 |
Rispondi al commento

Almeno il Presidente Greco ha avuto uno scatto d'orgoglio...basta essere derisi dalla germania, e C...anche il deputato inglese farage..ha detto chiaramente che prima o poi scoppierà la rivolta e la responsabilità sarà solo della UE..
Intanto regna il caos...lo spread..è risalito a circa 400 punti e come avevamo pronosticato non ne usciremo con le tasse! e l'interessi inventati sul debito..!

roby f., Livorno Commentatore certificato 15.02.12 19:56| 
 |
Rispondi al commento

MASADA n° 1367 15/2/2012 A SUA INSAPUTA

C’è chi evade a sua insaputa – Ci sono popoli che spendono più di quello che hanno, a propria insaputa – Poi c’è chi parla senza sapere quello che dice: Giovanardi – Chi continua a rubare a sua insaputa – Chi sceglie il Movimento 5 Stelle e speriamo che ne sappia qualcosa – Chi muore a sua insaputa: il processo Eternit – Chi licenzia i dipendenti pubblici promettendo la ripresa – Chi è a sua insaputa degli altri: l’omofobia – Chi proprio non si sa chi sia: Anonymus- E chi spera ancora in una unione delle sinistre. Mah!

"FA COSI' FREDDO CHE HO VISTO UN POLITICO CON LE MANI NELLE SUE TASCHE. INCREDIBILE!" (Hanny Youngman)

Il deputato leghista Pini è l’autore della legge sulla responsabilità civile dei giudici, ma, guarda caso non è proprio un bravo cittadino pulito che le tasse le paga, è invece uno che i giudici dovrebbe temerli visto che ha frodato il fisco di 2 milioni di euro con la sua società Nikenny Corporation srl (srl che passa dal commercio di apparecchiature elettromeccaniche all’importazione di caffè al ginseng dalla Malesia, e le manca giusto la Tanzania!).
Dice che ha evaso ’a sua insaputa’. E così aggiungiamo un’altra perla alla collezione dei furbastri che vivono 'a sua insaputa', gli Scajola, gli Schettino, i Fini, i Rutelli, i Lusi, i Fassino, i D'Alema, i Berlusconi, i Verdini, i Bertolaso... a cui si dovrebbe solo tagliare la testa, 'a sua insaputa, si intende.
Pini si difende dicendo che i magistrati utilizzano “metodi mafiosi” per “sputtanarlo politicamente”, insomma parla come Berlusconi e certo quei boccaloni dei leghisti abboccheranno anche a questo, tanto ormai sono attaccati a un amo permanente da 20 anni.
Guarda caso anche gli altri soci della società che ha evaso sono leghisti, anche loro ‘evasori a sua insaputa’. :-)


Per leggere tutto clicca il mio nome
oppure vai a
http://masadaweb.org

viviana v., Bologna Commentatore certificato 15.02.12 19:54| 
 |
Rispondi al commento

Comincio già a sentire l'odore del velluto delle poltrone in parlamento, quelle poltrone di un teatro mantenuto con il nostro sudore ma a cui solo gli "Eletti" possono accedere.
Tremate politici, tremate....
Ci siamo, siamo in tanti ed incazzati neri...
Stiamo arrivandoooooo........

Jerry Spera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.02.12 19:53| 
 |
Rispondi al commento

ancora da "Il Fatto.it"

Ecco come Berlusconi tiene in mano il Pdl
Con 179 milioni di euro di fideiussioni
Si tratta di garanzie di credito personali amesse dall'ex presidente del Consiglio.

"Io vengo da un partito che non ha mai avuto bisogno di trucchi sui soldi, perché ci sono le fideiussioni di Berlusconi e non abbiamo bisogno dei finanziamenti privati”. Angelino Alfano, domenica sera da Fabio Fazio, ha spiegato in poche parole perché lui non è il segretario di un partito, ma di una SOCIETA' A RESPONSABILITA' LIMITATA ( una banale srl in pratica...ndr) di PROPRIETA' del Cavaliere. D’altronde non ci ha investito mica gli spiccioli del salvadanaio, ma la bellezza di 178, 9 milioni di euro in garanzie di credito personali, le quali – è bene che Alfano lo sappia – sono proprio “finanziamenti privati”

Il paradosso è che – nonostante il Pdl sia lontanissimo dal “metodo democratico” prescritto per i partiti dall’articolo 49 della Costituzione – VIVA DI SOLDI PUBBLICI: qualche DECINA DI MILIONI L'ANNO in rimborsi elettorali con cui paga spese e debiti, garantendo al Cavaliere di non dover onorare davvero quella montagna di fidejussioni".

Alt!

Vorrei capire.

Ma la legge non dice chiaramente che i rimborsi elettorali sono SOLO PER I PARTITI? E NON PER LE AZIENDE PRIVATE QUAL'E' UNA SRL.

E se il PdL è solo un'azienda di proprietà di Berlusconi perchè riceve fondi COME SE FOSSE UN PARTITO?

E quindi se NON HA DIRITTO AI RIMBORSI ELETTORALI, NON LI HA RICEVUTI INDEBITAMENTE?

E SE LI HA RICEVUTI INDEBITAMENTE NON DOVREBBE RESTITUIRLI FINO ALL'ULTIMO CENTESIMO???????

Mi piacerebbe capire.

Dino Colombo Commentatore certificato 15.02.12 19:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ad un certo punto qualcuno ha iniziato a vestirsi in modo strano e a dire che a noi ci ha creato un'entità extra terrena al quale dobbiamo rispetto e asservimento e poi lo ha chiamato Dio.

In nome di questo dio ha iniziato a fare la guerra agli atei e ai credenti di altre religioni uccidendo quindi loro simili creati dallo stesso dio e depredando nel contempo le ricchezze dei popoli conquistati.

Tutto questo in nome di un dio che, secondo loro, predicava il " volemose bene " e che in un comandamento diceva " non uccidere " e in un altro " non desiderare la roba d'altri " e in un altro ancora " non rubare " proprio come ha sta facendo lo IOR ...

E

Carlo Carletti Commentatore certificato 15.02.12 19:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

È finita sì!!! Forse xchè nn c'è più niente da mangiare.....

paolo c., milano Commentatore certificato 15.02.12 19:26| 
 |
Rispondi al commento

Ancora non lo avete capito ?

In Italia comandano la Mafia e la Chiesa che solitamente vanno anche a braccetto.

L' unico modo per cambiare la situazione è non essere corruttibili e non essere dei gonzi che credono nel dio della Chiesa.

Carlo Carletti Commentatore certificato 15.02.12 19:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL VATICANO...IL VATICANO...

Da "Il Fatto.IT"

" Lo Ior: "Sul riciclaggio collaboriamo"

Ecco le carte che provano il CONTRARIO.

Il 9 febbraio il Vaticano garantiva cooperazione nelle indagini precedenti all'aprile del 2011.

Nei documenti del cardinal Nicora, capo dell'antiriciclaggio della Santa sede, si dimostra l'opposto"

"ALTRO CHE TRASPARENZA e volontà di fornire tutte le informazioni a chi indaga, come sostenuto in un comunicato stampa del 9 febbraio in cui si leggeva: "Non emerge la resistenza dello IOR a collaborare in caso di indagini o procedimenti penali su fatti PRECEDENTI al primo aprile 2011".

Il Vaticano NON HA ALCUNA INTENZIONE di attuare gli impegni assunti IN SEDE EUROPEA per aderire agli standard imposti dalle norme ANTIRICICLAGGIO.

Lo dimostrano due documenti, che il Fatto può oggi pubblicare, firmati dalle massime autorità in materia dentro le mura leonine: il cardinale Attilio Nicora (presidente dell’Autorità di Informazione Finanziaria del Vaticano, l’AIF) e il professor Giuseppe Dalla Torre, presidente del Tribunale della Città del Vaticano. In quelle carte si parla, tra l'altro, di scelte che "potrebbero destare serio allarme nella comunità internazionale oltre che in seno agli organismi antiriciclaggio internazionali". Una politica, insomma, che nei fatti somiglia a quella di uno dei tanti paradisi fiscali del mondo di Marco Lillo.

ORA IO MI CHIEDO E VI CHIEDO.
PERCHE' TUTTI QUESTI SEGRETI DA PARTE DELLO IOR?
HA QUALCOSA DA NASCONDERE?
E SE HA QUALCOSA (O MOLTO!!!?) DA NASCONDERE...COSA? IL VATICANO DOVREBBE ESSERE L'ORGANISMO PIU' TRASPARENTE IN ASSOLUTO AL MONDO VISTO CHE QUEL CRISTO CHE TANTO CITANO ERA LA TRASPARENZA ASSOLUTA.

VI RICORDO INVECE CHE IL CAPOMAFIOSO VITO CIANCIMINO, DICE SUO FIGLIO, ERA DI CASA ALLA BANCA VATICANA. (FORSE A INSAPUTA DELLO IOR?...COME VA DI MODA OGGI?).

E NOI CHE SIAMO QUASI MORTI DI FAME REGALIAMO UN MILIARDO DI EURO L'ANNO A QUESTI QUA???

Dino Colombo Commentatore certificato 15.02.12 19:23| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, mi sai dire se esistono dei sindacalisti che di tasca propria hanno aperto delle aziende e adottano le regole che impongono agli altri imprenditori. Gli ultimi segretari dei principali sindacati nazionali sono tutti nelle file degli onorevoli e senatori. Invece di rompere le scatole agli imprenditori che operano nel paese, perché non hanno fermato l'evasione di massa di aziende che hanno esportato la propria produzione in diversi paesi europei. Sono solamente dei soci dei politici, perchè hanno sempre portato quello che gli imprenditori proponevano e si rivolgevano agli operai dicendo che hanno lottato allo stremo per ottenere questo. A tutti i sindacati, iniziate ad aprire fabbriche di tasca e capitali vostri, poi vedremo dove riuscite da arrivare con le leggi fiscali che ci sono in Italia.

eraldo pesci Commentatore certificato 15.02.12 19:20| 
 |
Rispondi al commento

La Rai prima concede, poi commissaria

La Rai è questa roba qui: prima firma un contratto da un trecentomila a sera in cui si scrive che Celentano può dire quello che gli pare (e ci mancherebbe), poi siccome Adriano dice esattamente quello che gli pare (e ci mancherebbe 2), allora si spaventa visto che sparacchia su preti e chiesa e alla direttora generale non le regge il cuore, e l'indomani spedisce a cavallo un commissario prefettizio che dovrà sovrintendere al tutto nella persona di Antonio Marano, già leghista di complemento nel lontanissimo ’94. E voi volete ancora pagare il canone?

http://www.linkiesta.it/rai-sanremo-celentano-commissario#ixzz1mTXBmwOo

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Mia aggiunta: ed i dipendenti se ne andassero affanculo pure loro, sono solo una massa di raccomandati leccaculo baciapile. Sarà la prima volta nella vita che proverò estrema gioia nel vedere un disocuppato. E non credo valga solo per me.

il canone è una cosa bruttissima 15.02.12 19:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

solo diminuendo i responsabili il popolo a la certezza di chi sia responsabile dei suoi guai.
il mio ideale di stato prevede alla guida dei comuni solo il segretario comunale con la collaborazione di movimenti non politici.
il prefetto alla guida della provincia con un gruppo di cittadini facenti parte dei movimenti provenienti dai comuni che fanno parte della provincia.
un solo rappresentante per provincia che sia eletto per maggioranza di preferenze tra i gruppi che si presentano
come gruppi politici o movimenti nazionali, come rappresentante nel parlamento
elezione del govenatore di regione che deve far parte del consiglio dei ministri ed elezione diretta del presidente della repubblica che avra l'incarico di trovare il suo primo ministro,tra gli eletti in base alle capacita conpetenze e considerazione a livello internazionale
credo che ci sarebbe maggiore possibilita di controllare le azioni e le decisioni dei nostri rappresentanti che dovrebbero avere l'obbligo di conultarsi con i suoi elettori nel caso di decisioni molto delicate e importanti per il nostro paese oggi con le ns tecnologie e possibile.

Giuseppe Bordonaro, francofonte Commentatore certificato 15.02.12 19:14| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna smettere di andarli a votare! Dobbiamo lasciarli nella più assoluta indifferenza. Le ultime di una lunga serie, le primarie di Genova, non doveva andarci nessuno. Prima devono darci indietro i soldi e poi ne parliamo. Il malessere dell'Italia è frutto di una politica infame. E la storia parla chiaro, vista la situazione in cui ci troviamo. Disperazione assoluta nel mondo del lavoro..... e per fortuna che abbiamo avuto i sindacati. Chissà se non ci fossero stati.

eraldo pesci Commentatore certificato 15.02.12 19:12| 
 |
Rispondi al commento

Siccome sono stati chiusi i “ministeri al nord” da chi ci facciamo risarcire i soldi spesi?
Un saluto

roberto b. Commentatore certificato 15.02.12 19:11| 
 |
Rispondi al commento

capisco che con qualcuno bisogna pur prendersela se le cose vanno male, e trovare un capro espiatorio può essere consolatorio.
però, non è giusto accusare le madri delle storture del mondo. cosa si pretende da persone ancora oggi ridotte in stato più o meno larvato di schiavitù anche in stati che si autodefiniscono "democratici" senza averne nemmeno l'ombra?
i maschietti fanno icchè vogliono senza sentire nessuno, impongono le loro leggi e le loro pulsioni a tutto il creato, uccidono e sottomettono, distruggono, vivono per il potere.
ed ecco che, arrivati al punto che non sanno più come spalare la merda che hanno profuso a piene mani, si appellano al buon cuore delle donne, pretendono che siano loro a rimettere le cose a posto, che siano loro a imporre (con quali mezzi poi?) una visione più giusta del mondo.
sono quelli che non hanno ancora capito che i figli si educano con l'esempio, e sono prodighi di esempi cattivi.
ma sono i primi a dare la colpa alle madri di un'educazione sbagliata.

liliana g., roma Commentatore certificato 15.02.12 19:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti! Visto che Beppe ha citato Pasolini, vorrei postarvi un link che raccoglie la storia del suo omicidio e che non esiterei a definire AGGHIACCIANTE !

Ecco il link

http://paolofranceschetti.blogspot.com/2008/05/il-delitto-pasolini-siamo-tutti-in.html

Beppe io non so se queste cose sono vere ma se solo in parte lo fossero...per quella che tu descrivi come una GUERRA è senz'altro un diminuitivo !

Credo che se ci trovassimo al fronte armati in prima linea e con il casco allacciato bene in testa, ci sentiremmo piu' tranquilli di adesso, perchè almeno sapremmo che potremmo contare sul nostro compagno di battaglione e sull'aiuto dello stato!

Ma qui, A QUANTO PARE è una lotta IMPARI, ingiusta e senza senso.

Cittadini comuni, divisi e senza protezione contro uno stato e contro un sistema criminale protetto dallo stato !

P.s. Beppe, TI PREGO dimmi che non è vero! Dimmi che stiamo sognando ed è solo un brutto incubo! Beppe dì qualcosa su questi argomenti, se ritieni che vi sia una parte di verità.

Paola R. 15.02.12 19:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Volevo segnalarVi questa notizia:

Mercato immobiliare: diminuisce il potere d'acquisto degli italiani.

L'articolo è all'indirizzo:

http://www.borsaitaliana.it/borsa/notizie/finanza-personale/casa/dettaglio.html?newsId=N356338

L'Italia non è la Grecia, i Fondamentali sono buoni, ma allora perchè non sono ottimista??

Marte 2030 Commentatore certificato 15.02.12 18:59| 
 |
Rispondi al commento

Anonymous attacca azienda Usa produttrice di lacrimogeni Cs

Enrico Piovesana

Gli ormai famosi ‘hacktivisti’ di Anonymous hanno preso di mira questa volta la Combined Systems Inc.: principale azienda americana produttrice ed esportatrice delle famigerate granate lacrimogene Cs.

Il cyberattacco, che ieri ha messo temporaneamente fuori uso il sito dell’azienda del gruppo Carlyle, è stato sferrato in occasione dell’anniversario della prima violenta repressione poliziesca delle proteste popolari in Bahrain, condotta con un massiccio uso di candelotti prodotti proprio dalla Combined Systems Inc. (ex Combined Tactical Systems).

Lo scopo dell’azione era infatti denunciare i profitti che questa azienda di Jamestown (Pennsylvania) ha fatto e continua a fare vendendo i suoi prodotti antisommossa alle brutali forze di sicurezza di regimi come quello del Bahrain, Egitto e Tunisia, che impiegano i gas Cs per reprimere le proteste abusandone a tal punto da provocare spesso la morte per asfissia dei dimostrati.

I lacrimogeni Cs (a base di ortoclorobenzalmalononitrile) sono un’arma da guerra chimica (lo ha riconosciuto anche la Cassazione italiana in una sentenza del 30 gennaio 1982) il cui uso militare è espressamente proibito dalla Convenzione internazionale sulle armi chimiche del 1997...

continua:

http://www.eilmensile.it/2012/02/15/anonymous-attacca-azienda-usa-produttrice-di-lacrimogeni-cs/


"Monti dice no alla candidatura di Roma per le Olimpiadi 2020. Il che non fa una piega. Ma la cosa da mettere a fuoco è un'altra. Abbiamo davanti un periodo lunghissimo di ristrettezze e sacrifici.
Queste le parole di Monti. Naturalmente non ce ne importa nulla di commentare il no alle Olimpiadi di Roma quanto di capire il vero punto del giorno. E del futuro. Dunque 20 anni di sacrifici.

Intanto, non lo sapevamo affatto, come invece sembra voler far percepire il premier. O meglio, ancora la cosa non era stata esplicitata, anche se almeno su questo giornale ce lo siamo detti spesso. Invece adesso è ufficiale, se anche il "professore" ha parlato così chiaro.

Ma il punto è che le parole di Monti, sebbene a nostro avviso vadano considerate per "difetto" sulla durata del purgatorio, sono una vera e propria bomba. Perché comunque esplicitano una data, una ipotesi di "fine pena". Sulla quale, come tutti i condannati dopo aver ascoltato la sentenza, vale la pena di ragionare.

Voi quanti anni avrete, tra vent'anni? Siete disposti a vivere vent'anni d'inferno e a ritrovarvi tanto avanti negli anni (già anziani?) il giorno in cui - e sono solo previsioni - si potrà tornare, secondo Monti, semplicemente ai livelli ante-crisi in cui peraltro non è che si stava poi così bene?

Insomma questo è quanto. Ce ne è abbastanza per una rivoluzione, se solo gli italiani capissero cosa significa. Se solo avessero ancora sangue nelle vene.

Ma senza andare troppo in là, ce ne è abbastanza per fermare ogni tipo di investimento, personale o aziendale, per bloccare immediatamente ogni spesa, ogni rata, ogni cosa: per vent'anni, nisba, niente da fare. Nessuna ripresa, nessun miglioramento rispetto ad adesso. Anzi, semmai andrà peggio, proprio per il processo dell'effetto domino innescato dalle misure appena prese e da quelle che presumibilmente saranno prese a breve. Altro che sciopero della Fiom, altro che Camusso e compagnia cianciando".

da: ilribelle.com

davide lak (davlak) Commentatore certificato 15.02.12 18:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dal M5S to S5P alla via cosi'

alfonso baroni (rrrbr) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.02.12 18:50| 
 |
Rispondi al commento

Politici papponi!!

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.02.12 18:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prendono per culo gli italiani?
Ma sei sicuro Beppe?

-Gli italiani, brava gente,
evadono 150 miliardi di euro all'anno di tasse, ma lo fanno per necessità, altrimenti la loro attività rischia la chiusura...
...rimane un mistero come faccia a sopravvivere il dipendente che le tasse fino all'ultimo cent.

-O forse gli itagliani, quelli che: "Parchegggio un attimino in doppia filina, 5 mininuti, che vuoi che sia?"

-Oppure quelli che possiedono una farmacia, ritagliano i talloncini dei medicinali e li mandano al medico compiacente per intascarsi i rimborsi sanitari?

-O ti riferisci a quelli che hanno l'impresina edile e con l'amico politico e la tangentina, vincono l'appaltino?

-O forse quelli che consumano la targa per non essere multati per eccesso di velocità in zona tutor/velox?

-O quelli che hanno il posticino statale grazie al concorso pubblico su misura?

-O forse quelli che hanno i voti alti, grazie a mammà e papà?

-O magari quelli che non fanno la raccolta differenziata perchè è difficile?

-Ah, ho capito! Quelli che si fingono invalidi, perchè sono allergici al lavoro!

-Oppure quelli che sono invalidi perchè cosi trovano sempre posto per parcheggiare, a meno che non sia arrivato prima quello che la segnaletica è un opinione.

-E quelli che fanno i maghi e ti curano i tumori, dove li mettiamo?

-Senza dimenticare quei nullatenenti, che fittano interi palazzi a prezzi di realizzo.

-Poi ci sarebbero quelli che hanno la precedenza in ospedale, perchè le liste d'attesa sono per chi non conosce nessuno.

-O quelli con il "vizietto" della bianca, vergine e pura, che quando fanno le anlisi del tevere si accorgono che i pesci ascoltano la tecno fino a notte fonda.

-E ultimi ma non ultimi, tutti quei bravi italiani con la coppola, con la lupara, con i kalashnikov, che muovono circa 100 miliardi di euro all'anno.

Questi italiani dovrebbero mandare affanculo i politici?
1 su 3 evade, indovina un pò chi hanno votato fino a ieri? Un voto per i .azzi loro...


i "nostri" politicanti sono delle mezze cartucce e gli rimarrà giusto un colpo in canna per spararsi in testa prima che il popolo sfonderà il fortino e salirà ai piani superiori per mangiarseli vivi...


NO AL FOTOVOLTAICO A TERRA

0 su 20 si salva Commentatore certificato 15.02.12 18:39| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

LA santanke' parla solo per dire cazzate!

ANTONIO USAI 15.02.12 18:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spread BTP-Bund a 387,07. In crescita del 6,25% confronto a ieri.

Benchè le aste dei titoli di stato a breve siano andate bene, molti titoli a 5 e/o a 10 anni sono tutt'ora rimasti invenduti. I Btp a scadenza triennale, hanno fatto registrare una diminuzione del differenziale di 1,42 punti (da 4,83% a 3,41%), arrivando ai minimi da un anno a questa parte. La domanda in crescita, sempre però circoscritta ai triennali, ha permesso un introito extra di 686 milioni grazie ai Btp con rendimento a 3,77%. Scricchiolano i Btp quinquennali all’asta per oggi: fermi al 3,77% (con 685,5 milioni contro un’offerta massima di due miliardi), ancora peggio i decennali con il 4,26% (assegnati 1,3 miliardi sui 2,2 previsti, praticamente la metà).

Confrontati con i problemi dell'Europa del dopoguerra, quelli attuali appaiono insignificanti. Nella Germania occupata, dinamo dell'economia europea, le scorte di cibo bastavano appena per evitare che la gente morisse di fame per la strada. Le entrate statali e i profitti industriali erano ridotti ad appena un terzo rispetto a dieci anni prima. Per realizzare il Piano Per la Ripresa Europea (il nome ufficiale del piano Marshall) furono stanziati circa 13 miliardi di dollari, una somma che si rivelò poi fondamentale per fissare le basi del "miracolo" della crescita economica prolungata del decennio successivo. Quei 13 miliardi di dollari corrispondevano nel 1948 a circa il 5 per cento delle entrate nazionali degli Stati Uniti. (L'equivalente odierno rispetto alle entrate dell'Ue supererebbe gli 800 miliardi di euro). All'epoca gli USA cancellarono i debiti contratti dalla Francia prima della guerra. Qualche anno dopo Berlino ricevette lo stesso "regalo" da tutti i paesi creditori, nonostante il mondo avesse sofferto le infinite pene di una guerra scatenata proprio dalla Germania.

Il miracolo avvenne grazie a politiche fondate sul lungo periodo, su investimenti nella produzione di ricchezza reale, sull'occupazione.

Dov'è tutto ciò?

Marte 2030 Commentatore certificato 15.02.12 18:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Viviamo in una condizione ingiusta dove troppi hanno assunto incarichi pubblici per rubare e favorire clientele. Viviamo la condizione lavorativa dove se va avanti così chi lavora è un privilegiato. Viviamo la vita di coppia con l'apprensione perchè i figli non riescono a trovare lavoro nonostante i forti investimenti e anni di studi. Viviamo i nostri anni con la preoccupazione di peggiorare giorno per giorno e di non vedere segnali di speranza. Viviamo la consapevolezza che al seguito del delinquente puttaniere ci sono pletore di carogne che per il potere ed i soldi sono pronti a rinnegare chiunque. Viviamo la certezza che lupi travestiti da agnelli sono peggio delle carogne dichiarate perchè dai nemici ti guardi mentre le pugnalate alle spalle sono fatalmente tragiche. Viviamo giorno per giorno guardando la Grecia con l'ansia che potrebbe capitare anche qui. Un quadro di merda ma non ci affogherò zio porcone. Non mi farò prendere per il culo e quando anche altri, che mi auguro tanti, avranno raggiunto la stessa consapevolezza, sarò in prima fila per prendere a calci gli italiani che non meritano rispetto per averci portato in questa condizione. I sacrifici si fanno volentieri se c'è una visione e se c'è equità, specialmente se c'è equità!! Vedete forse dell'equità nell'ennesima riforma delle pensioni? Sono fortemente pessimista!

Gabriele L., Magreta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.02.12 18:32| 
 |
Rispondi al commento

ALESSANDRA DANIELI
EXPENDABLE

Prima ancora della Guardia Costiera,per il naufragio della Costa Concordia si sono allertati i coreuti della Metafora Unica:“anche l’Italia affonda,anche l’Italia è come il Titanic”
In realtà,l’Italia non è affatto come il Titanic
Ha superato quello stadio da tempo.Negli ultimi 10 anni è stata il Poseidon,un bastimento già affondato,sventrato e capovolto,pieno di cadaveri fluttuanti e avanzi di veglione marinati nelle acque fangose.Oggi è la Nostromo
L’astronave di Alien
Ciò che attraversa non è più il mare,ma lo spazio oscuro,gelido e vuoto.Alla sua guida non c’è più un capitano cialtrone,ma un computer
È significativo il fatto che la meccanicità robotica di Monti sia stata immediatamente riconosciuta da tutti come tale.Appena all’inizio del suo 1° discorso ufficiale,sui social network già spuntavano molti di quei paragoni coi Borg e Hal 9000 che sono ormai diventati mainstream.Il Velo di Maya,la cortina d’illusioni che ci nasconde la vera natura delle cose,si sta assottigliando?Se adesso riesce a vederci attraverso anche Crozza,dev’essere diventata trasparente come il cellophane
Il governo Monti però non è come Hal 9000,un computer ribelle.Anzi,sta eseguendo il suo programma con tutta la precisione che le circostanze gli consentono
Spoiler:in Alien,la vera missione dell’astronave Nostromo,nota solo al computer e all’androide di bordo,è proprio raccogliere e preservare il micidiale parassita che la Compagnia intende sfruttare come arma biologica.L’equipaggio è considerato expendable,sacrificabile
Spoiler:è inutile continuare a chiedere al governo Monti di colpire i ricchi parassiti,di far pagare la crisi a quelli che l’hanno causata, perché la sua missione è quella opposta: preservarli,proteggerli,fargli attraversare indenni questo spazio,nutrendoli con i sacrificabili,cioè noi
Gli italiani “spendibili”,i lavoratori più o meno precari,i pensionati e tutti coloro sui quali questo governo(non meno del precedente)

segue sotto

viviana v., Bologna Commentatore certificato 15.02.12 18:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe

Hai dimenticato il nullatenente di Padova

Dichiarava reddito zero e chiedeva l'aiuto del Comune di Limena (Padova). In realtà possedeva decine di appartamenti e terreni, affittati in nero ai clandestini. Pizzicato dalle forze dell'ordine un pensionato di 72 anni. Insieme ai figli di 40 e 47 anni, disponeva di 19 conti correnti presso dodici differenti banche, per un patrimonio familiare costituito da 2.500.000 euro in titoli ed azioni.

http://affaritaliani.libero.it/cronache/miliardario-segreto150212.html

Minchia signor tenente (della finanza) meno male che era nullatenente!

mario mario Commentatore certificato 15.02.12 18:28| 
 |
Rispondi al commento

L'accattone Cronico,Malattia,I Sintomi,Le cure
L'accattone si presenta con il classico cappotto nero che arriva fino ai piedi,il cappotto e spesso sporco e maleodorante,in alcuni casi strappato,e pieno di toppe!
L'accattone bazzica in luoghi frequentati da soggetti da facile inculamento,e tiene sempre costantemente il braccio proteso in avanti e recita questa frase:DAMMI QUALCOSA,hei tu,DAMMI QUALCOSA..
con voce cupa e rauca a causa di cicche prese da terra e fumate fino a bruciarsi le dita!
L'accattone non ha una vera dimora,e vive ovunque ne trovi una a buon mercato,non è raro trovarlo a derubare dai portafogli dei passanti per comprarsi una casa nel suo ambiente naturale:ROMA!
LA CURA!
Per l'accattonaggio esistono varie terapie da seguire che vanno a seconda dei casi lievi "il consigliere" ai casi medi "segretario di partito (amministratore)" ai casi cronici "presidente del consiglio"
per il primo caso la terapia consiste nel somministrare al malato un vaffanculo al giorno.
Per il caso medio un Vaffanculo la sera,e un calcio in culo al mattino durante la colazione.
per il caso cronico,tre calci in culo la mattina,con rissa di piazza ad ora di pranzo e due vaffanculo la sera..
Avvertenze!
L'accattone può rispondere con lacrimogeni,proiettili di gomma,idranti,e carri armati comprati in RUSSIA!
Casi Rari!
In alcuni casi l'accattone può manifestare febbre da sesso selvaggio praticato con donne e uomini con tette dai facili costumi!
attualmente si presentano due casi in italia di questa fase uno a Roma,e uno a MILANO..
SALUTI..P.S. qualcuno ha un collare elisabettiano da prestarmi,serve al mio cane! GRAZIE!

Domenico G., cardito Commentatore certificato 15.02.12 18:28| 
 |
Rispondi al commento

L'ora della pappa continuera' a lungo,se si aspetta

che siano loro ad arrendersi campa cavallo.

Le paroline dure e cattive che leggono qui

possono disturbare ,possono magari infastidire...

niente di piu' !

Comunque ,c'e' un vecchio proverbio cinese che dice:

Piuttosto di niente meglio piuttosto.

Che si sentano almeno MERDE.

Hanck

Dirty Old Man, piovene rocchette Commentatore certificato 15.02.12 18:27| 
 |
Rispondi al commento

La pappa sta per finire........

......a cominciare dai comunisti ovviamente!

una risata vi seppellirà!

a volte (ritornano) Commentatore certificato 15.02.12 18:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri sono entrata per la prima volta
in un negozio là dove si acquista ORO
e lo pagano in contanti..
.Lì ho visto una scena veramente raccapricciante...
Una signora più che decorosa di circa 50 anni
è entrata, gentile e a bassa voce
ha chiesto di poter vendere oggetti d'argento.
Ha tirato fuori dalla borsa
un sacchettino minuscolo con dentro poche chincaglierie.

Orecchini spilline e così via...
la ragazza ha pesato il tutto (pochi grammi)
e ha detto rivolta al principale...
”Cosa ci faccio con questa roba qua? ...”
L'uomo si è rivolto alla signora e ha pronunciato a bassa voce
... mi spiace ma con così poco non ci realizziamo molto...

saranno si e no 5 euro di argento...

La povera donna, sempre a testa bassa,
imbarazzata senz'altro anche dalla mia presenza ha risposto
"Va bè, non fa nulla.... mi vanno bene anche 5 euro,
tanto di queste cose qua non ci faccio niente”.
Poi ha tolto un anellino minuscolo dal dito
e ha fatto pesare anche quello per arrivare a 7-8... 10 euro...

Mi si è strizzato il cuore,
avrei voluto sparire,
non ascoltare fino a quale punto può arrivare
la disperazione...

E poi ha aggiunto,
”sa, stamani mi sono fatta da Carrara a Marina (7 km)
a piedi
perchè non potevo prendermi il biglietto della corriera...”

Ecco, qui dalle mie parti cè gente che sta anche così.
Che il dio della buona sorte accompagni
quella signora
e le faccia trovare
un pò di serenità.

.

sara paglini, carrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.02.12 18:24| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 33)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sa tanto che la pappa è finita solo per noi.........

democratico b., Milazzo Commentatore certificato 15.02.12 18:22| 
 |
Rispondi al commento

C'è in questo post, una novità che apprezzo!
Una critica neanche tanto velata contro i corresponsabili a loro insaputa, del disastro italiano, e cioè gli italiani!

La maggioranza degli italiani, piu precisamente!

Quella maggioranza che si lamenta, ma continua a votare pd pdl udc e lega!
Quella maggioranza che "monti ce lo invidia tutto il mondo"
Quella che "i politici sono tutti uguali" ma loro votano invariabilmente i peggiori!

Quella maggioranza che in definitiva è peggiore dei politici che ha votato!

l., ancona Commentatore certificato 15.02.12 18:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

COME HO GIA DETTO ALTRE VOLTE IO PENSO CHE CON I RIMBORSI ELETTORALI RESTITUITI DA M5S SI POTEVANO MAGARI INVESTIRE IN OPERE PER BISOGNOSI, HO MAGARI ACQUISTARE DELLE AMBULANZE ATTREZZATE E DONARLE AI VOLONTARI DELLA CROCE ROSSA, O ALTRO, INVECE CREDO CHE RESTITUENDOLI NON SI SA CHE FINE HANNO FATTO.
COMUNQUE FORZA BEPPE.

alessandro d., santeodoro Commentatore certificato 15.02.12 18:16| 
 |
Rispondi al commento

Un consiglio: siccome, da quel che leggo e sento in giro e sul web, ci sono ancora tantissimi individui che non vogliono cambiare un caz, allora
consiglio alla gente di buona volonta' di non pagare piu' tasse, imposte, cazzi e mazzi. Potendolo fare naturalmente.

Stanno troppo bene i frignoni per voler seriamente cambiare solo qualcosina, sono stronzi infami che ci volete fare? E sono soprattutto di
una parte politica, quella meno sospettabile....per un idiota boccalone (inizia con la s e finisce con inistra). Leviamoli l'acqua a 'sti magnaccioni rimasti alla prima repubblica e in qualche caso estremamente
disperato al periodo sovietico delle grandi purghe, statalisti (o stalinisti è uguale) di ferro sino al default e alla completa spolpatura di tutti noi/voi. Ettecredo loro stanno con lo stato di conseguenza vincono sempre, come il mazziere a poker...gli altri giocano, possono vincere (appena uno vince) o possono perdere (il resto noi/voi) ma il banco è l'unico che vince sempre. Ci trattano come si trattavano una volta (oggi non so) quelli con la lebbra.

Hanno da dire su tutti e tutto, escluso i loro amati beniamini di sinistra, anche se continuano a fotterli senza lubrificante. Come sono fedeli (dei cani) e docili. bau bau bau meowwwww
Se però qualcuno (parecchi) di sinistra fa qualcosa, definita dagli stessi boccaloni idioti fedeli "non cosa di sinistra", a quel punto quello non è di sinistra e non lo è mai stato.

Blavi blavi coglllliiiiioni!

Ma crepate, e non lentamente bensì velocemente. Prima vi togliete dalle palle e prima ci riprendiamo con serenita'. Chi caz vi può sopportare appena un minutino di più? Noi popolo vero no.

le tasse sono una cosa bruttissima 15.02.12 18:05| 
 |
Rispondi al commento

spero vivamente che quanto dica Beppe si avveri perché la Grecia è sempre più vicina. Vedo negozi chiudere, professionisti che chiudono gli studi perché troppi costi rispetto alle entrate, dipendenti licenziati. Tutto questo a causa della impossibilità a competere con l'economia di altri paesi. Perché non c'è stata meritocrazia e sono andati avanti i parenti e amici dei soliti noti; perché tra stipendi, benefit, tangenti e accaparramento dietto dei beni degli enti previdenziali, degli ater e dei vari enti di ogni tipo comprese le varie fondazioni e associazioni i politici si sono rubati una gran parte delle entrate e del patrimonio pubblico assieme ai loro corruttori; perché non c'è né ricerca e né sviluppo e la sanità e la previdenza è amministrata in termini politici e non economici e meritocratici; perché c'è la criminalità organizzata e ci sono banche, anzi, banchieri e soci delle banche più criminali della mafia; perché c'è un popolo che non sa scendere in piazza per urlare i propri diritti e chiedere giustizia di tanta fame e tanto dolore procurato da questi criminali accontentandosi delle briciole e tenendosi a freno dietro la raccomandazione di non fare nulla perché altrimenti ti tolgono anche le briciole. Ma a cosa serve una vita fatta di castrazioni, di insulti al merito ed alla indigenza, di supplica e di prostrazione, di sottomissione senza dignità e orgoglio. Una vita senza libertà per mantenere dei criminali e dopo di noi i nostri figli ed i nostri nipoti se non si farà nulla per eliminare questo stato di cose e ripristinare uno stato di diritto, di legalità, di uguaglianza, di solidarietà, di meritocrazia, onesto e parsimonioso. Che i giudici comincino ad indagare sulle fortune dei politici e dei corruttori con processi seri che con si concludano con un niente di fatto in una farsa costosa perché anche i giudici sono pagati dai cittadini per pulire il paese dai criminali, specie quelli ai vertici delle istituzioni.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 15.02.12 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Vaticano e prelati vari dovete capire che nella nostra nazione siete e rimarrete sempre e solo degli "ospiti" !!!!! Siete dei semplici ospiti e nulla più.Non ve lo dimenticate mai !!!!!


Quale azienda in Italia potrebbe farsi rubare 13.000.000 di euro senza che nessuno se ne accorga?Quanti soldi devono avere ancora nelle loro casse i partiti??Ed allora,prendiamocela con questi furfanti.Sono loro che hanno tutto il malloppo,non la bottega che lavora,e si affanna a pagare la bolletta o il dipendente.Ci stiamo facendo fregare .Ci vogliono rendere un popolo di esattori ,per dividersi il ricavato!!!

fabrizio p. Commentatore certificato 15.02.12 18:01| 
 |
Rispondi al commento

come non essere incazzati, come darti torto- spero che veramente il movimento riesca a dare un segnale e dopo il segnale avvenga realmente un drastico cambiamento di rotta-- devono veramente far politica senza tornaconto scoprendo ideali sepolti da decenni di schifosa immondizia , non mediatica ma maledettamente reale

annalia modena 15.02.12 18:00| 
 |
Rispondi al commento

Chi serve lo stato e percepisce piu' di 2000 euro al mese non fara' mai gli interessi della gente comune perche' non ne capisce i problemi quotidiani e non ne condivide le difficolta'...

Se 2000 euro sono troppo pochi, ricordo che il sindaco di una metropoli come NY percepisce 5000 dollari al mese.

Lavorare per lo Stato deve essere un onore e non un privilegio e deve essere un servizio nei confronti dei cittadini, esattamente il contrario di quello che avviene oggi cari disonorevoli e affini!

Cittadino Sovrano, Mondo Libero Commentatore certificato 15.02.12 17:58| 
 |
Rispondi al commento

Ormai è ufficiale. Tutti i siti economici, l'ansa, l'adnkronos hanno già spiattellato in faccia a tutti la Recessione (-0,7% di crescita). Le fabbriche chiudono, i giovani emigrano, il lavoro langue. La Grecia affamata dalle Banche chiede in ginocchio ed ormai denudata di ogni cosa, aiuto all'europa. A quella stessa europa che con occhi trasudanti fiamme chiede altri sacrifici, forse di infanti sull'altare dell'euro.

Quella stessa associazione di Banchieri che noi comuni mortali chiamiamo Europa sta per scagliarsi con tutta la sua furia recessionista contro Portogallo, Irlanda, Spagna.

Si decantava l'autonomia legislativa, la libera scelta degli Stati Membri ad apporre i propri sigilli su tematiche essenziali quali appunto il controllo del debito. Ma dov'è l'autonomia, la libertà?

Già sono state presentate class actions presso l'ONU a difesa dei diritti fondamentali degli Stati sovrani contro lo strapotere bancario.

Ed in tutto questro marasma di lacrime, sangue e sacrifici inumali chiesti ai popoli per chetare la sete inesauribile delle Banche, le Caste tutte e di qualsiasi cultura, colore e corrente in Italia e all'estero hanno fortificato i propri castelli. In Grecia un deputato guadagna 20.000 euro al mese mentre chiede al popolo di accettare senza condizioni di portarsene a casa a malapena 700. In Italia i deputati se ne portano a casa 25000 con i rimborsi anticipati, mentre invitano i nostri giovani a scordarsi il posto fisso, ad emigrare, a lasciare le proprie città, amicizie, tutto altrimenti sei uno sfigato, un mammone, un parassita. E mentre ormai il contratto e tempo indeterminato è carta scraccia, le caste continuano a succhiare sangue.

Lo prego per il mio Paese, per il suo risveglio. Ma se danno il 66% di consenso ad un Monti...

Ci vuole la piena occupazione, piani Marshall di sviluppo per sedare pericolosissimi focolai estremistici, divisione fra Banche produttive e Banche finanziarie, chi specula uccide il nostro futuro è questa l'unica realtà

Marte 2030 Commentatore certificato 15.02.12 17:53| 
 |
Rispondi al commento

Chi è che pensa che i rimborsi elettorali è il solo problema italiano?? I sistemi politico/economico di ogni paese si basano sul dare/avere e sui pesi/contrappesi. In italia. per avere un mondo migliore, si dovrebbero risolvere milioni di piccoli e grandi problemi, che non sono nient’altro che i pesi/contrappesi di questo sistema. Se anche noi riuscissimo a togliere i rimborsi elettorali(meglio questo che niente, al pari del “non voto per il meno peggio” di vecchia memoria) non avremmo risolto nulla dei sistemi che regolano il sistema politico/economico. Se giochiamo nello stesso binario non c’è alternativa perché avremmo da creare milioni di nuovi pesi/contrappesi. Se si gioca su questo binario si è costretti a giocare con le regole di questo binario, se invece si vuole altro si deve cambiare binario.
Un saluto

roberto b. Commentatore certificato 15.02.12 17:49| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Rag. Grillo,
è troppo comodo dire "l'ora della pappa è finita".
Già, troppo comodo perché i guasti rimangono.
Rimangono i rifiuti interrati che ci mangeremo per molti anni ancora.
Rimangono gli sprechi di denaro per centrali e inceneritori (termovalorizzatori) che ci riempiranno di cancri per secoli.
Rimangono i soldi sprecati per tutte le "cattedrali nel deserto e quelli regalati agli "amici" e agli "amici degli amici" ecc.ecc, la lista poi, ognuno la allunghi come vuole.
Troppo comodo, dicevo, e troppo facile passare un colpo di spugna e cancellare il passato.
Non solo non devono più mangiare. Ci DEVONO rendere tutto il sangue che ci hanno preso..... e con gli interessi (legali).
Democrazia diretta e basta.
Referendum propositivo senza quorum.
Giudice monocratico per le cause civili (estratto a sorte).
E ritorniamo ad essere un Repubblica Democratica fondata sul Lavoro!

Arnaldo . Commentatore certificato 15.02.12 17:48| 
 |
Rispondi al commento

"Avvenire": 105.256 copie vendute nel 2010;
Finanziamento pubblico : 5,5 milioni di Euro

5.500.000: 105.256= 52e rotti Euro di "contrifurto" a copia.......

harry haller Commentatore certificato 15.02.12 17:47| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perche' continui a spostare l'attenzione sui poteri di serie C e non sul potere di serie A che sono i grandi gruppi finanziari e mercantili che hanno voluto questa Europa per strozzare i popoli..sai bene che se anche non ci fosse piu' rimborso elettorale i le provincie non ci salviamo?
Non posso credere che tu sia cosi' ignorante d a non sapere queste cose..chi c'e' dietro di te?

alle macc Commentatore certificato 15.02.12 17:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Monti il tutto e il contrario di tutto.

Monti:L'integrazione non è un superstato: “Solo una cultura superficiale e insulare può ingenuamente credere che integrazione significhi superstato”.

Peccato che il trombine bocconiano solo qualche settimana fa si sia presentato di fronte a quella “cultura superficiale e insulare” con il cappello in mano...e tutto grazie a coloro che credono di comandare un superstato, trattando le altre nazioni come suddite se non come schiave.
Chi nell'estate del 2011 sulla spiaggia della “Belle Époque” disse: “Gli Stati possono fallire”?
Questo è un modo di esprimersi non superficiale ed ingenuo?...
In quanto alla Democrazia delle nazioni e al superstato tutti ricordano il discorso di Monti di un anno fa:
"....Non dobbiamo sorprenderci che l'Europa abbia bisogno di crisi e di gravi crisi per fare passi avanti. I passi avanti dell'Europa sono per definizione cessioni di parte della sovranità nazionale ad un livello comunitario. E' chiaro che il potere politico e il senso di appartenenza dei cittadini può essere pronto a queste cessioni solo quando il costo politico, economico e psicologico di non farle diventa superiore al farle perché c'è una crisi in atto, visibile, conclamata... Siccome per ora gli eventi non hanno preso una piega in modo serio e in Europa abbiamo leggi e norme ... abbiamo bisogno delle crisi per fare passi avanti e quando una crisi sparisce rimane un sedimento che non è più reversibile..."
Quando è che BCE Draghi ha ricominciato a comprare BTP?...
LTRO sarebbe la soluzione?...Sì per loro, gli strozzini produttori di carta da culo.

lipzic zepeling 15.02.12 17:43| 
 |
Rispondi al commento

Si stanno a sistema' quattro uova nel patto, i nostri dipendenti mentre noi stiamo qui.

http://affaritaliani.libero.it/politica/monti-presidente150212.html

Il circolo vizioso...

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 15.02.12 17:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

... e due!

bravo Beppe, sei sulla strada giusta, continua così.

Due straordinari post in due giorni, vedo che la linea è condivisa dalla maggioranza della base dei seguaci del blog.

Coloro i quali hanno esagerato con la collusione, con la corruzione, con le pastette da abuso di posto fisso statale ed altro, devono mettersi bene in testa che da questa parte non avranno sponda alcuna.

Non si illudessero!

Questi parassiti lo devono capire che quando arriverà il MoVimento 5 stelle saranno peperoncini ardenti nel cu*o per tutti.

Che sia da monito anche ai comunscemi "infiltrados" nel MoVimento, che tra le altre cose hanno indetto la loro nuova riunione di "corrente" ad inizio marzo a Rimini.

Vediamo stavolta cosa proporranno oltre alle solite idee stantìe di accettazione di rimborsi elettorali, apparentamenti con Rifondazione Comunista e modifiche al Non-Statuto per dare allo stesso un modello partitico.

Purtroppo molti movimentisti in buona fede e un po idioti, gli stanno dando corda, così come tanti altri in malafede che vogliono disinnescare il MoVimento dall'interno su mandato dei soliti noti.

Sappiate che vi monitoriamo.

Mettetevelo bene in testa, il MoVimento non sarà preda di voi soliti parassiti con metodologie staliniane da kgb.

Il M5S va oltre, è liquido e non si farà irretire dai vostri metodi da Stasi; è composto da cittadini che ragionano con la propria testa e non da sudditi ideologici da partito anni 50, diteglielo ai vostri mandanti, ma tanto se ne accorgeranno da soli fra poco...non vi preoccupate.

FUORI GLI "INFILTRADOS" BOLSCEVICHI DAL MOVIMENTO 5 STELLE.


Quando continuate a chiamare il debito statale come andrebbe chiamato debito pubblico assumete implicitamente che tale debito ve lo dobbiate accollare voi cittadini.

Bisogna fare attenzione all'uso che si fanno delle parole perche' generano effetti psicologici voluti da chi vuole fare passare questo messaggio.

Ma non mi risulta che sia scritto da nessuna parte che il debito statale sia da addebitare ai cittadini ma solo a chi ha gestito alla Schettino il paese questi ultimi 30 anni.

Il debito statale e' solo in parte riconducibile ai servizi statali, basta guardare i conti degli altri paesi che danno un 45% prima della crisi versus PIL contro un nostro 120% dunque un 75% da addebitare alla classe dirigente e loro devono farsene corpo, sul restante 45% possiamo discutere! Senza contare che quel 45% garantisce servizi nettamente superiori ai nostri...

Cittadino Sovrano, Mondo Libero Commentatore certificato 15.02.12 17:41| 
 |
Rispondi al commento

La Santanche' al posto della testa c'ha un bide'!

Punto.

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 15.02.12 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Per curiosità personale; i soldi dei rimborsi elettorali sono stati restituiti da M5S o sono a disposizione del movimento. Perchè non è la stessa cosa. In un comune reggiano eletti del M5S hanno chiesto aiuti finanziari tramite facebook. Non era meglio usare i soldi che usano tutti? Come stanno le cose?

ANTI LEGA (nosecess.), Reggio E. Commentatore certificato 15.02.12 17:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Premetto, non sono un fan del Celentano predicatore... anzi!!!!, ieri però ammetto di aver condiviso molto di quello che ha detto. Oggi leggo che hanno commisariato il festivale, che la presenza del molleggiato è in forse.....logico ha osato toccare il potere più forte in Italia....il clero....non parlo dei preti di paese o dei frati dei conventi ma del "clero dell'oro".... dei vari vescovi e cardinali che come una gigantesca piovra avvinghia l'Italia e la soffoca forte dell'appoggio della classe politica di destra, sinistra ,centro. Due bubboni che gravano sulle nostre teste e che lavorano in perfetta simbiosi portandoci verso il baratro. Atene brucia, l'incendio rischia di espandersi per tutta l'Europa e per loro il problema è Adriano Celentano......Beppe spazziamoli via!!!!!....il trionfo del movimento 5 stelle deve decretare la fine di questa pestilenza...non ne posso più...non voglio più vedere questa fogna,non voglio più vomitare ogni volta che sento le battute di questo governo tecnico servo delle banche tedesche che dall'alto della loro intelligenza bocconiana ci giudica bamboccioni , mammoni,falliti.Non voglio più sentire cardinali ricoperti d'oro che predicano l'austerità. Forza Beppe, fora Adriano viva la revolucion!!!!!!

ralf r., trento Commentatore certificato 15.02.12 17:34|