Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Roma - Colorado, sola andata


nuova_emigrazione.jpg
"Ma l'anima delli mejo mortacci tua, come se dice ar paese mio, che poi è la Capitale der Monno... Ma come cazzo poi pretenne de trovà posto nel privato, quando tutte le industrie stanno a delocalizzà? Ma 'ndo cazzo vivi? Ma te renni conto la disperazione de sti giovani che nun trovenno lavoro, per colpa tua e delli amichi tua e de tutti quei gran fij de na mignotta che cianno governato dal 1946 fino a mò, rubbanno a più non posso? E i giovanni che vanno via dalla propria nazione, questa merda d'Italia, ripeto grazie a voi? Mia figlia il 12 febbraio si trasferirà definitivamente a Boulder nel Colorado. Ovviamente parte con la morte nel cuore.....E' una dei 12.000 cervelli in fuga ogni anno, ke sono costati al contribuente 500 mln. del vecchio conio (dall'asilo alla laurea). Moltiplica per 12.000 ogni anno. Però i 15 mld. per 131 bombardieri (per fare la guerra, a chi?) ci sono....Ah, già la cultura non "paga" o paga pochissimo a confronto, per le ruberie tue dei tuoi compagni di merenda... In guerra le bombe nn guardano in faccia nessuno... e noi siamo in guerra contro questa banda di farabutti". Roma 1949

2 Feb 2012, 18:54 | Scrivi | Commenti (31) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Ultimi sondaggi politici , la novità è il movimento 5 stelle
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/ultimi-sondaggi-politici.html

Tutti i nomi degli oltre 1000 iscritti alla loggia segreta P2
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/tutti-i-nomi-della-loggia-p2.html

La statua più bella del mondo, Il Cristo velato
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/la-statua-piu-bella-del-mondo-il-cristo.html

Il debito pubblico italiano in tempo reale
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/il-debito-pubblico-italiano-in-tempo.html

I poveri parlamentari italiani in vacanze alle Maldive
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/i-poveri-parlamentari-italiani-in.html

I nomi segreti di almeno 42 massoni italiani famosi
http://quaeram.blogspot.com/2011/12/i-nomi-segreti-di-almeno-42-massoni.html

ultimo sondaggio per la camera dei deputati
Grillo al massimo storico, il M5S diventa il quarto partito italiano
http://www.solosondaggi.blogspot.com/

raf 07.02.12 17:52| 
 |
Rispondi al commento

capitale der monno... bella figura di merda che avete fatto a Roma per qualche fiocco di neve. State sempre a menarvela che siete i più bravi di tutti, ma poi alla resa dei conti fate pena.

Fajo 06.02.12 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Ma cosa ci azzecca l'Italia?? Tua figlia è residente in Svizzera!!

paolo c., milano Commentatore certificato 03.02.12 18:10| 
 |
Rispondi al commento

...non è che tua figlia lo trova anche a me, un posticino?

Ciò un bel curriculum... e imparo in fretta.
FA

Fabio 03.02.12 11:49| 
 |
Rispondi al commento

forse non si va avanti anche perchè c'è chi ancora crede che Roma sia , per dirla alla grezza, la "capitale der monno"... insomma, siamo figli di una cultura troppo autoreferenziale, chiacchierona e volgarotta, che si è cullata su falsi miti e su una presunta superiorità tutta da dimostrare. E' vero, i politici hanno rubato tanto e troppo a lungo...ma dov'erano tutti quelli (il 90% della popolazione?) che fino, a qualche anno fa (qualcuno anche adesso), hanno mangiato su questo sistema di merda? E sto pensando agli industrialotti paga tangenti, ai baby pensionati con 16 anni di contributi, agli impiegati pubblici fotti stipendio, ai sindacalisti mangioni, agli operai con lo straordinario a nero, giù giù fino ad arrivare agli studenti del 6 politico senza studiare! Hanno mangiato (quasi) tutti! E adesso che cazzo volete?!

Ad m 03.02.12 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo su tutto e senza tregua e con le forze mentali e fisiche, le conoscenze che ho a disposizione cerco di appoggiare tutte le iniziative popolari rette che stanno emergendo per far emergere il marcio nascosto e sommerso troppo a lungo, per dare vita a una nuova luce... sono tuttavia convinta che per migliorare la società in cui viviamo sia necessario prima di tutto partire dalla trasformazione del singolo individuo. E mentre puntiamo (giustamente) il dito verso gli altri, dovremmo allo stesso modo puntare il dito verso noi stessi e chiederci che cosa possiamo fare nel nostro piccolo ogni giorno per tentare di cambiare noi e non solo ciò che ci circonda. Chi più chi meno, abbiam "dormito" tutti (mi riferisco alla massa in generale) negli ultimi anni... ma se l'energia del singolo migliora, migliorerà l'energia di tutta la società. Alziamoci e chiediamoci: cosa posso fare oggi per cambiare ciò che in me non va? Alziamoci e chiediamoci: ma chi sono e cosa sto facendo? Non è importante darci le risposte, quelle prima o poi arriveranno, l'importante è arrivare a farsi le domande giuste, senza rabbia o timore, ma con la consapevolezza che ognuno di noi è responsabile solo di se stesso e che migliorando il sé, sarà possibile migliorare la società intera. La rivoluzione dovrebbe essere prima di tutto interiore.

Cristina 03.02.12 11:39| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=Ek6T2103Hl4 ECCO PERCHE IN INGHILTERRA I GIOVANI ESCONO PRESTO DALLA FAMIGLIA:IN ITALIA NE GLI ULTIMI 30 ANNI SONO ANDATI A GOVERNARE I PEGGIORI IN TUTTI I SENSI! CHE DIO LI MALEDICA

gagliardo giuseppe 03.02.12 09:28| 
 |
Rispondi al commento

...mio figlio per TROVARE un po di MONOTONIA...è dovuto andare fino in Africa...

Ciao a Tutti

anib roma Commentatore certificato 03.02.12 08:23| 
 |
Rispondi al commento

Io dico che bisognerà cominciare a fare davvero la guerra a questi ladri e farabutti.
L'itaglia sta andando in totale merda, questi pensano di far pagare ticket anche agli invalidi, di fare la TAV, di spendere 15 miliardi di euro per comperare cacciabombardieri e così via e noi anestetizzati da tv demenziali con culi, tette, calcio ed altra porcheria. Svegliamoci!!!!!!!!!
(non ce l'ho in particolare con il prof. Monti ma soprattutto con coloro che negli anni ci hanno portato a questa situazione!)

nataniele mannaia 03.02.12 07:42| 
 |
Rispondi al commento

Non c'e lo con monti burattino presta faccia ma con quei schifosi di politici o parà che abbiamo sono degli escrementi anzi no gli escrementi sono dei ottimi concimi sono delle amebe zecche pidocchi parassiti ladri sono la specie più inutile che esista discettano su come risolvere il problema quando sono loro ad avere combinato il guaio devono andare in esilio .articolo 18ma se nessuno assume che cazzo vuoi licenziare piuttosto pensa a come puoi proteggere la cassa stronzo rubano 13 milioni di euro che sono tasse pagate dai contribuenti e tu parli di come licenziare ma di come mandare in galera a questi porci quando!!! Gli spot contro l evasione di questi giorni vanno alle ortiche quando vedi che un SENATORE ruba 13 milioni gli evasori stanno ridendo come matti a loro certo non li hanno tolti queste ruberie spostano l opinione pubblica a loro favore testa di cazzo di un monti se non lo capisci sei solo un prof tornatene dietro ibanchi o le banche

Riccardo Garofoli 03.02.12 01:03| 
 |
Rispondi al commento

...e vorrei aggiungere...ma dico, ma perchè ve la prendete tanto con Monti che altro non è che un burattino comandato dai poteri forti? Non vi rendete conto che le parole e le azioni che compie sono state già impartite da altri? Lui è stato messo lì proprio per obbedire, tanto politicamente non può bruciarsi per la semplice ragione che politico non è.

e poi...l'ART.18 ... ma stiamo scherzando? ma che ci frega ormai? tanto ormai sono anni che nessuno quasì più assume a T.I. , neanche la pubblica amministrazione o le grandi aziende, ormai sono diventati casi rarissimi le assunzioni T.I. , e per le piccole aziende non ne parliamo, se qualcuno assume a T.I. sono aziende con numero dipendenti < 15 o, al limite insieme l'assunzione gli fanno firmareanche le dimissioni con data in bianco che tengono nel cassetto...
La battaglia secondo me andrebbe fatta su un altro fronte, dovrebbe essere creata una legge seria sulla gestione dei disoccupati, come avviene nei paesi civili, non quella che oggi viene presentata dall'INPS come un servizio per i disoccupati che fa semplicemente ridere e creato solo per recuperare un minimo di "faccia" di fronte al mondo estero civilizzato...
Se il mantenimento e la gestione dei discoccupati, davvero ricadesse sullo stato, sapete quanto diventerebbe prioritario questo problema per i politici "papponi"? penso che in questo caso sarebbe difficile per loro non essere seri e mantenere la poltrona...altro che art.18 ...

Aleksander A., Milano Commentatore certificato 03.02.12 00:39| 
 |
Rispondi al commento

Aò tua figlia almeno sta bene guadagna si farà una famiglia, siamo noi che restiamo qui che ci rompiamo li cojoni... Finchè però non li romperemo a loro...

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 03.02.12 00:33| 
 |
Rispondi al commento

Mia figlia e in Australia mi manca tanto ma li e felice perché dovrebbe tornare a che fare?quando iniziamo a fare la rivoluzione ? Prima iniziamo e prima ci liberiamo di ladri parassiti e persone inadatte ed inconcludenti che ci hanno ridotto cosi ma stanno tentando di far peggio via questi vecchi prof politici avvocati di merda tutti in piazza per una rivoluzione e ora

Riccardo Garofoli 03.02.12 00:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma ancora non vi siete resi conto che dei cervelli in fuga non gliene frega nulla ne' a Monti, ne' a qualunque altro politico???

Se ragionate bene , la cosa gli fa anche gioco!!!

pensate cosa accadrebbe in italia se tutti i cervelli anzichè di emigrare restassero tutti qua, sarebbe una complicazione in più per tutti quei papponi!
si domina molto meglio se c'è poca gente istruita e sveglia!
in ex-URSS facevano così! i più istruiti rappresentavano una potenziale minaccia al potere e quindi venivano trovate 1000 scuse per condannarli e spedirli nei gulag o posti remoti!
alla fine era una sproporzione spaventosa tra istruiti ed operai! erano quasi tutti operai! anche in Cina le cose vanno allo stesso modo!

Caro amico di Roma, purtroppo spesso è più facile e più conveniente emigrare che rimanere qui a protestare sotto le finestre di Montecitorio, e non si può fargliene un torto, ha ragione chi fa emigra , pensa a salvarsi da un paese in mano a questi signori, questa è la dura realtà ed i signori "papponi-politici" che ormai sono peggio dei gangster, ci marciano con estremo piacere, alla faccia nostra...


Aleksander A., Milano Commentatore certificato 03.02.12 00:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

riguardo al caso monti
noi monti NON LO ABBIAMO VOTATO
pero in confronto potremmo NON VOTARE CHI LO APPOGGIA MORALMENTE O CON LA FIDUCIA
napolitano lo ha voluto ...perche la sinistra a bisogno di chi puo salvare le sue banche
PER CONTO MIO NAPOLITANO E IL PRESIDENTE DI ...NESSUNO
ci stanno insultando da anni
non permettiamolo piu
comunciando a mandarli a casa
e POI VEDREMO CHI SONO I BAMBOCCIONI
CHI SONO GLI SFIGATI
E POI VEDREMO SE UN POSTO FISSO E NOIOSO

stefano b., rovato Commentatore certificato 02.02.12 23:55| 
 |
Rispondi al commento

La mia tribù è composta da 6 persone.Siamo nati nel paese più bello del mondo ma stiamo per lasciarlo.Siamo spaventati dal salto nel buio ma la casta ci spinge.Siamo tornati indietro nel tempo:il 10% di feudatari e il 90% di servi.Un ringraziamento particolare al vaticano per il colpo finale sferrato da Monti.Siete così ripugnanti da farci vomitare tutti i giorni. ADDIO

enzo proietti 02.02.12 22:48| 
 |
Rispondi al commento

ma ci siete mai stati a boulder??? e' un paradiso! dopo tre mesi l italia sara' un incubo lontano!!!

giuseppe sarnari 02.02.12 22:23| 
 |
Rispondi al commento

Onestamente, pur con tutta la coscienza della non sapere, immagino che se quei caccia sono stati comprati, in un momento come questo, un motivo ci sarà. Magari in prevalenza economico, ma quasi niente viene per niente. Non per terrorizzare gli animi.

Andrea C., Milano Commentatore certificato 02.02.12 22:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ti capisco...

2004
Roma --> Boston sola andata...
cervello in fuga e' troppo, al massimo cervelletto.
rimpianti? solo di non averlo fatto prima!

un "in bocca al lupo" a tua figlia e a te

raffaele potami 02.02.12 21:00| 
 |
Rispondi al commento

Gentile Sig. Monti. Io il posto fisso è da mò che ho smesso di sognarlo. Le chiedo, con pacatezza:"quanto ancora ci prenderà per il culo?". Lei può permettersi di farlo perchè nessuno può permettersi di riempirla di botte. Sia gentile, la smetta. Prendere in giro la gente che chiede solo il lavoro per procacciarsi il pane si può farlo per errore o per crudeltà. Se è stato un errore si vergogni e se ne vada. Se è mancanza di compassione per chi se la passa male, beh... Lei è messo peggio di me anche se non ho una lira. Io la povertà la posso combattere. Lei non può rinunciare ad essere quello che è.

Vittorio Beggi 02.02.12 20:17| 
 |
Rispondi al commento

Questa espressione di Monti è condannabile penalmente perchè è anticostituzionale e anticostituzionale significa non rispettare la Costituzione Italiana che recita l'Italia è una Repubblica fondata sul LAVORO. ...... Non certo quello privato.

Pietro C., Roma Commentatore certificato 02.02.12 20:10| 
 |
Rispondi al commento

Non ti preoccupare che il Colorado e' bellissimo.

... io sono negli states da sei anni, ho fatto
un colloqui a Boulder proprio una settimana fa'.
E' un gran bel posto e se va alla Univeristy of
Colorado (immagino sia ricercatrice) trovera'
un ambiente professionale molto stimolante.

La realta' e' che tua figlia e' fortunata. Si un
buon padre, lasciala andare e non chiederle mai di tornare... siamo tornati come all'inizio del '900

Luca Tosatto 02.02.12 20:02| 
 |
Rispondi al commento

Caro monti tu sei l' emblema dell' italia, un paese per vecchi, per professori che tutto hanno fatto in vita loro tranne che lavorare, produrre, sudare ! Cari miei vecchi massoni bla bla bla ma andate tutti a fare in c... !!!!

Alessandro chiatti 02.02.12 19:59| 
 |
Rispondi al commento

Caro mio, sono proprio d'accordo con te. La tua versione è un po' romana ma il concetto è chiaro e condivisibile da Messina a Bolzano. Perché non fanno i conti con la realtà? Perché sono imperterriti nella loro arida strada? Boh! AlePeco

Alessandro Pecorari, Poggio Terzarmata Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.02.12 19:49| 
 |
Rispondi al commento

Caro nonno Monti,....quanno ce vò..ce vò.....allanimadelimeglimortaccituaedituononno !!!!

Isidoro De Rosa, Arzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.02.12 19:47| 
 |
Rispondi al commento

Aggiungo A lanima de li mortacci loro anche sti gran BUONI A NULLA.

Pol Picot (ubot), ROMA Commentatore certificato 02.02.12 19:31| 
 |
Rispondi al commento

ma io mi chiedo,ma uno come monti cosi colto, che guadagna quello che guadagna, che dichiara di rinunciare al suo compenso, come cavolo fa a dire" il posto fisso è monotono???!!" ma non sente le lamentele della gente? io compreso che non ne posso più! ma si rende conto di quello che dice? alora signor monti mettiamola cosi, suo figlio avrà di questi problemi? si porra questi quesiti? gli rispondo io perchè non sono intelligentissimo ma fin li ci arrivo... la risposta e no! perchè lei con la sua posizione etc a suo figlio glielo ha gia bello che pronto il posto fisso! per forza lei è monti non sò se mi spiego!, ma io e tanti cittadini sfigati come me mica si chiamano monti! e che per avere un posto ora come ora sembra quasi di andare a mendicarlo come i barboni in strada! dolci sin fundo non ci chiamiamo monti, non siamo i suoi figli, ma siamo i suoi cittadini italiani e lei governa e fa le leggi per noi.
allora abbia un pò di coerenza, buon senso e rifletta bene prima di mandare in rovina questo paese.
lo sa che io se non trovo un posto fisso, non vado convivere con la persona che amo?,non posso fare progetti, non ci penso a sposarmi? che cosa pensa lei? che sia tutto cosi facile? mica è monopoli questo!

diego 02.02.12 19:24| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Roma 1949, pensavo qualcuno si fosse dimenticato! Però fuori dall'Italia sono tutti annoiati....

Luca Schintu 02.02.12 19:13| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori