Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Viaggiatori del tempo


viaggiatori_del_tempo.jpg

Ogni tanto c'è bisogno di giocare. Il gioco di oggi è cambiare il passato dell'Italia. Tornare indietro nel tempo e far fallire una strage, ritardare un incontro, impedire un omicidio, far approvare, o bocciare, una legge. Non solo eventi importanti, anche situazioni apparentemente insignificanti, ma tali da causare un "effetto farfalla" come nel racconto "Rumore di Tuono" di Ray Bradbury, quell'idea che piccoli cambiamenti del passato possano produrre grandi effetti nel nostro presente. C'è solo l'imbarazzo della scelta.
La domenica del 19 luglio 1992 affittare un carro attrezzi a Palermo e spostare le auto in via D'Amelio, di fronte al palazzo dove viveva la madre di Paolo Borsellino. Antonio Caponnetto disse "Paolo aveva chiesto alla questura venti giorni prima dell'attentato di disporre la rimozione dei veicoli nella zona antistante l'abitazione della madre. Ma la domanda era rimasta inevasa. Ancora oggi aspetto di sapere chi fosse il funzionario responsabile della sicurezza di Paolo." Forse Borsellino sarebbe diventato presidente della Repubblica al posto di Napolitano. Un sogno! Il 16 marzo 1978 salire a Monte Mario, a Roma, sotto l'abitazione di Aldo Moro e costringere la sua scorta a una deviazione per evitare via Fani. L'Italia non sarebbe stata così consegnata al prescritto Andreotti, frequentatore di mafiosi e protettore di Sindona, che proprio quel giorno presentò in Parlamento il suo nuovo governo.
Se Craxi non fosse fuggito non ci sarebbe stato Berlusconi e vent'anni di berlusconismo e anti berlusconismo, mentre il Paese falliva un giorno alla volta. Tra i due la scelta è complicata, come tra un ictus e un infarto, ma Craxi non c'è più da anni e il suo discepolo è vivo e vegeto e rimarrà tra noi per chissà quanto ancora. Si potrebbe provare per vedere l'effetto che fa. Il 17 febbraio 1992 fermare all'ingresso del Pio Albergo Trivulzio di Milano l'imprenditore Luca Magni mentre porta la busta a Mario Chiesa (che venne arrestato in flagranza di reato mentre cercava di buttare nel water le banconote). Mani Pulite non sarebbe esistita. Craxi o Berlusconi? Questo il dilemma. Nell'autunno del 1998 sequestrare Prodi e nasconderlo in una buca della Sila per impedire l'ingresso nell'Euro. Il 27 ottobre 1962 a Catania obbligare il pilota di Mattei a ispezionare l'aereo Morane-Saulnier MS-760 Paris in seguito esploso in volo per una bomba. Avremmo mandato a fanculo le Sette Sorelle per il Cane a Sei Zampe e forse la Storia del Medio Oriente sarebbe stata migliore.
Cosa cambiereste come viaggiatori del tempo?

ventidue_undici.png 22/11/63 di Stephen King

Kennedy sfugge a un attentato a Dallas, anche la First Lady è salva. Sospiro di sollievo per gli americani. Se fosse possibile cambiare la Storia, tu lo faresti?

lasettimanabanner.jpg

5 Feb 2012, 13:39 | Scrivi | Commenti (885) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Io darei "una bastonata" in testa al serpente del Paradiso Terrestre, per vedere se la prima donna ed il primo uomo,senza la tentazione, disobbedirebbero ugualmente a Dio.

Angelo Gaudenzi 05.05.12 04:23| 
 |
Rispondi al commento

sarebbe davvero bella qualsiasi cosa. proverei di tutto, giusto per vedere come va a finire. cancellerei l'olocausto ma anche lo completerei, impedirei la scoperta dell'america ma poi la farei finire, giusto per vedere i nativi cosa avrebbero potuto fare meglio di noi europei. modificherei semplicemente ed impercettibilmente la mia vita giusto per poter evitare di preoccuparmi troppo per il mio ed il di tutti futuro. perche' e' questo che mi muove ed e' la mancanza di preoccupazioni per il futuro che fa muovere chi lo distrugge.

ale g 09.02.12 14:38| 
 |
Rispondi al commento


Client associati con Hogan Scarpe appaiono possono essere trovati insieme al numero nuovo di Hogan interactive due volte ogni anno. Anche se sono scarpe da tennis, il produttore reale interattivo non si ferma usandolo. Hogan offre anche una varietà di calzature stile rearfoot quest'anno.
La sostituzione nella maggior parte dei incredibilmente decidere è sempre quello di fare in modo di tirare in duo su. Hermione decide di comprare un paio di strong Scarpe Hogan perché ha paura Scarpe Hogan di malattie causate dal freddo e dalle intemperie varie.


Lo spessore della suola aiuta anche ad assorbire e reindirizzare le scosse che si verificano durante le escursioni. Oppure si potrebbe eventualmente ottenere intro completa con questo marchio su Wikipedia, l'enciclopedia sito totalmente gratuito. Qui voglio solo raccontare alcuni luoghi o modi sensato trovare economico hogan. Diversi mesi dopo, incontrati di nuovo in Sud Corea. Ma se si ordina on line un paio di Hogan dovere che ha catturato la vostra fantasia, Hogan Sito Ufficiale quindi si dovrebbe conoscere la misurazione delle dimensioni correctly.Inside 2000, Hogan uscita ancora una volta ha rivoluzionato il modo giusto di allenamento e anche educare la gente abbia la benefici internazionali in materia di hogan donna http://hogancollezione.net/9-hogan-olympia-donna
Centrale l'educazione e la Hogan.
Hogan online capisce che gente è, in particolare, speciale. Ponendo hogan collezione primavera estate 2010 http://hogancollezione.net/10-hogan-progetto-donna
dimostra questo tipo di, celebrare le peculiarità specifiche che producono quelli che potrebbero essere? i loro oggetti particolare per quanto riguarda vedere, il loro particolare tipo personale e anche le loro abilità particolari impressionante e anche imprese.

hogan shoes online 08.02.12 02:00| 
 |
Rispondi al commento

10 giugno 1940 una botta in testa a Mussolini che perde la memoria....

cristina s. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.02.12 19:58| 
 |
Rispondi al commento

Ultimi sondaggi politici , la novità è il movimento 5 stelle
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/ultimi-sondaggi-politici.html

Tutti i nomi degli oltre 1000 iscritti alla loggia segreta P2
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/tutti-i-nomi-della-loggia-p2.html

La statua più bella del mondo, Il Cristo velato
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/la-statua-piu-bella-del-mondo-il-cristo.html

Il debito pubblico italiano in tempo reale
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/il-debito-pubblico-italiano-in-tempo.html

I poveri parlamentari italiani in vacanze alle Maldive
http://quaeram.blogspot.com/2012/01/i-poveri-parlamentari-italiani-in.html

I nomi segreti di almeno 42 massoni italiani famosi
http://quaeram.blogspot.com/2011/12/i-nomi-segreti-di-almeno-42-massoni.html

ultimo sondaggio per la camera dei deputati
Grillo al massimo storico, il M5S diventa il quarto partito italiano
http://www.solosondaggi.blogspot.com/

raf 07.02.12 17:47| 
 |
Rispondi al commento

Visto che c'è gente certa di una nuova legge elettorale con un nuovo sbarramento, che ne dite di un bel 45%

ANTI LEGA (nosecess.), Reggio E. Commentatore certificato 07.02.12 11:08| 
 |
Rispondi al commento

stiamo in campana perchè questi Partiti stanno studiando il modo di fregarci con una nuova legge elettorale!...in modo da tagliare fuori movimenti e non allineati..!
Pd e PDL e Terzo Polo vogliono le mani libere..le leggi elettorali si riformano all'inizio di una legislatura e non alla fine!..okkio...c'è da fare le barricate!!..
Ecco perchè auspico che la Grecia vada in default..non accetti i ricatti dei banchieri mondiali!..
Vedete i media di regime stanno zitti, ad esempio non dicono che Mithubisci lascerà L'olanda per trasferire la produzione nei paesi del Bric....perchè il mercto europeo e bollito!..anche Scania è in difficoltà...così come la Philliphs...migliaia di posti di lavoro persi per una crisi europea..creata con il debito sovrano!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 07.02.12 09:21| 
 |
Rispondi al commento

Pietro staccó l'orecchio con la spada al soldato che stava arrestando Cristo. Cristo si fece arrestare e gli guarí l'orecchio. Certi morti sono lí come monito a ricordarci quanto siamo complici e menefreghisti. Loro se ne sono andati, noi ce ne andremo. Cambia solo il modo. Mio bisnonno fu mandato sul Carso nella Guerra 15-18: rischió la sua vita e perse dei fratelli. Poi venne Mussolini e per il quieto vivere il bisnonno pensó ai cazzi suoi. Ed ecco che nella guerra dopo il bisnonno perse un figlio in Russia ed egli stesso non sopravvisse alla guerra. E ora, mentre giochiamo alla macchina del tempo, ci schieriamo ognuno col proprio ricco capopopolo preferito, che sbafa alla faccia nostra. Carissimi saluti dal vagone di seconda classe!

Fabio Palazzi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.02.12 08:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io farei tornare Alemanno alla scuola elementare.
Così magari, capitando con una buona maestra, eviterebbe alla gente di piegarsi in due dalle risate davanti alla piu' bella delle sue affermazioni: "gli alberi di Roma non sono abituati a sopportare certi carichi di neve, e a differenza degli alberi trentini, quelli romani si rompono..."


Furto del secolo
Miliardi di euro sottratti a pensionati ex emigrati in Svizzera
Oltre 2.000.000.000 di Franchi Svizzeri versati da AVS (Svizzera) all’INPS (Italia)
fonte AVS, racket all’italiana.
Per dirla tutta, si tratterebbe di ladrocinio puro e semplice, se i fatti venissero confermati, perpetrato da uno Stato, l’Italia, (attraverso il proprio Istituto di Previdenza Sociale – l’INPS) ai danni di oltre 220.000 suoi cittadini; lavoratori che tra la fine degli anni ‘60 e gli anni ’70 sono dovuti emigrare in un paese straniero, nel caso la Svizzera, per trovare occasioni più dignitose di vita per loro e per le proprie famiglie.

A questi lavoratori italiani ex emigrati che nel frattempo, dopo 35-40 anni di lavoro, avevano deciso di tornare nel bel paese per trascorrere l’anzianità nei luoghi di origine, è toccato in sorte di vedere non dimezzata, ma ridotta di due terzi la propria pensione legittimamente acquisita in Svizzera.
Secondo l’inchiesta presentata dalla trasmissione “Temps Present” della Televisione della Svizzera francese, le cose sono andate così: dal 2003, gli emigrati che rientravano definitivamente al proprio paese di origine potevano richiedere e incassare l’intero importo della propra pensione fino ad allora maturata. E molti italiani, hanno deciso in questo senso.
Ma prima di questo anno fatidico, invece, a fronte di un antico accordo bilaterale sottoscritto tra INPS e AVS (l’Inps svizzero), quest’ultimo si impegnava a versare questi contributi all’INPS, il quale a sua volta lo avrebbe girato mensilmente ai singoli beneficiari rientrati in Italia.
Solo che i complicati calcoli pensionistici a cui l’INPS secondo le leggi previdenziali italiane sottoponeva l’erogazione delle sue pensioni ai lavoratori dipendenti (secondo la TV della Svizzera Francese si tratta di una sorta di avanzato “abracadabra”), fecero sì che di un importo mensile loro spettante, variabile

e.forini 06.02.12 23:06| 
 |
Rispondi al commento

Cambiamenti tanti. Il più grande sicuramente quello di togliere potere ai partiti, arrestare determinate persone e far governare a politici e non venditori di materassi. Ho letto di recente su Wikipedia un articolo su Tangentopoli... vi invito a farlo.
Incredibile a distanza di 20 anni si sono ripresentate le stesse situazioni del 1991.
E' pazzesco, non è cambiato assolutamente nulla. Purtroppo non stò esagerando, guardiamoci insime: attacchi alla magistratura, si ci sono anche
adesso ( approvata una norma sulla responsabilita' civile dei magistrati ),
tangenti e scandali, si li abbiamo anche adesso, pochi giorni fà spariti 13 milioni di euro presi da un noto politico, case regalate ad insaputa, festini
a base di droga e escort, scandali sessuali... . Devo continuare? Vediamo un pò quali altri similitudini ci sono:
il 30 aprile la Camera dei deputati negò l'autorizzazione a procedere nei confronti di Bettino Craxi,( uno degli
inquisiti più celebri di Tangentopoli poi fuggito). Ma guarda un pò che fortuna, anche noi abbiamo il jolli nel mazzo con
il caso di Cosentino, ill 22 sett. 2010 la Camera dei Deputati ha negato, con scrutinio segreto, l'autorizzazione all'uso delle intercettazioni telefoniche di Cosentino.
308 no contro 285 si). Prescrizioni per politici, oggi come allora. Amicizie mafiose, si ci sono. Legge bavaglio
Insomma cosa è cambiato? Tra 20 anni possiamo permetterci di avere altre similitudini con la situazione attuale?

Sempre se tutte queste notizie venissero confermate, ma io non ci credo figurati se è vero, Wikipedia poi non è un sito attendibile, figurati se è vero. : )
Marco

Marco Baj 06.02.12 22:40| 
 |
Rispondi al commento

beh a poter tornare indietro nel tempo imbottirei di anticoncezionali i genitori dei nostri politici........

alessandro ., cremona Commentatore certificato 06.02.12 22:17| 
 |
Rispondi al commento

Cosa cambiereste come viaggiatori del tempo?
Lo so sono drastico e radicale ma che ci posso fare?
Come viaggiatore del tempo collocherei la terra in un altro sistema solare non farei nascere .....a voi la scelta sicuro che molti faranno la scelta giusta.

Giorgio 06.02.12 21:47| 
 |
Rispondi al commento

Un improvviso blocco del traffico sulla Roma - Napoli e l'impossibilità di raggiungere Teano ... Un ritardo decisivo e l'Italia che non si farà mai. Questo è il mio "sliding doors". Constatata l'incapacità, da decenni a questa parte, dei governi centrali a fare il lavoro per il quale sono stati eletti, si torni alle Repubbliche marinare, ai Granducati, alle realtà geopolitiche dei secoli andati.

CARLO C., ROBBIATE Commentatore certificato 06.02.12 21:33| 
 |
Rispondi al commento

trovo delizioso regalarci la possibilità di essere per qualche istante viaggiatori del tempo! Romantico, nostaligico, di quella nostalgia che ti inonda di adrenalina....ti fa sognare come fossi nella realtà..., ma al risveglio difficile scrivere cosa "avresti voluto...fare, dire, che facessero..." sarebbe stato comunque e sempre sbagliato. Leggendo, ho comunque sognato quello che ho sempre sentito come un peso determinante per questo paese e non solo, la CHIESA, il Cattolicesimo. Penso che la differenza sarebbe stata nel prendere le distante dalla chiesa, immediatamente dopo la guerra, e di non permettere alla politica di operare,tra l'altro deliberatamente in nome di questa, sia politicamente che culturalmente, perchè il cattolicesimo assolutamente nulla ha che fare col cristianesimo, basta girarsi indietro per rendersi conto della immensa mistificazione che la chiesa ha fatto attraverso la storia dell'uomo.... e della violenza e vergogna che ha operato nei secoli. Alle fine della guerra, dopo le ultime vergogne, sarebbe stato il momento giusto per ridare ordine alle cose. Forse, non sarebbero esistiti i vari Andreotti & C, per un totale di 50 anni di dittatura mistificata da Cristianesimo, e forse gli italiani avrebbero capito prima (perchè lo stanno capendo) quale sia la differenza tra il messaggio di Cristo e quello della Chiesa..... che si è prestata a fottere gli italiani (e non solo) permettendo alla politica di usare il nome di Cristo per tenere un paese in balia e in potere di DELINQUENTI per 50 anni!!!!! Credo sia una delle vergogne più miserabili dell'umanità!!!! E credo la storia sarebbe stata diversa o quantomeno tanto sbagliata, quanto l'uomo, per natura sia capace di fare. Grazie per l'oppotunità di poter sognare in diretta.....

laura sabbadin 06.02.12 20:07| 
 |
Rispondi al commento

Per Nunzio Lombardi.

Tu dici leghisti sono gli unici onesti.
Vedo che sei di memoria corta caro nanerottolo ignorante.
Tu che discolpi l'indifendibile e ti fai amico dei ladri della vita, ne vuoi uno solo di nome su tutti i nomi tra l'altro tuo amico? Un certo bossi condannato in via definitiva per la tangente enimont non ti dice nulla?
oppure la memoria da moscerino che ti ritrovi ti impedisce di vedere anche le più nude verità !
Vedi ti paragono ai parassiti coloro che vivono sulle spalle della gente senza dar nulla in cambio, lo sono ti piaccia o no tutti coloro che hanno governato in questi ultimi 30 trenta anni, e assieme ai sporco comunisti come tu li chiami (a proposito mai votato a sinistra in vita mia e mai lo farò) ci metto, e a ragione sopratutto i leghisti, si pure loro più degli altri sono paragonabili a organismi che vivono parzialmente o totalmente a spese di altri individui.
Come ti ripeto il tempo degli onori sta per scadere.
Poi il tuo partitino verde nemmeno se vai su marte ne sentirai parlare tranquillo.

Pietro T. Commentatore certificato 06.02.12 19:52| 
 |
Rispondi al commento

E' Inutile pensare a cosa cambierei nel passato.
Piuttosto è necessario ed importante imparare dal passato per non ricommettere gli stessi errori nel presente per un futuro migliore per tutti.

luigi gatto 06.02.12 18:52| 
 |
Rispondi al commento

Cambierei ovviamente tutte le cose che hai elencate ed altre ancora. Un effetto domino tutto in positivo che avrebbe prodotto una serie infinita di combinazioni in positivo. I "furbi", quelli che la sanno lunga, non perdono occasione per far sentire scemo chi rimugina... Una perdita di tempo dibattere sulle cose accadute, anche se sbagliate (come se fosse sbagliato ritornare sui passi per ritrovare la strada). Il mondo, dicono, non si vive con i se e con i ma. Non va pensato, va preso com'è. Tanto non cambierà mai niente: Se solo fossero meno furbi e meno stupidi!....

giulia genito, napoli Commentatore certificato 06.02.12 18:43| 
 |
Rispondi al commento

In questo periodo mi sento molto fragile e mi dispiace di tutto ....

Elisabetta Patti Commentatore certificato 06.02.12 18:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VI STATE PREOCCUPANDO DEL PASSATO, DEI PERSONAGGI CHE HANNO PORTATO QUESTO PAESE A SPROFONDARE NELLA CACCA, E NON VI PREOCCUPATE DEL PRESENTE E DEL FUTURO VISTO CHE SE CONTINUIAMO CON QUESTO RITMO MOLTO MA MOLTO PRESTO SAREMO RISUCCHIATI COME IN UN BUCO NERO, SENZA POSSIBILITA' DI RITORNARCI.
MA VOLETE CAPIRE CHE TEOREMI O FILOSOFIE VARIE NON FANNO ALTRO CHE DARE OSSIGENO AI CADAVERI PER CONTINUARE NELLA LORO MOSTRUOSA MISSIONE DI ANNIENTARE QUESTO PAESE?
VOLETE CAPIRE CHE NON CI PUO' ESSERE RINASCITA DI QUESTO PAESE SINO A CHE VIGE QUESTO SISTEMA?
VOLETE CAPIRE CHE QUESTA POLITICA, QUESTA GENTAGLIA, QUESTA CULTURA RADICATA NEL SANGUE DEL POPOLO ITALIANO NON DARA' ALCUNA POSSIBILITA' DI RINASCITA?
APRITE GLI OCCHI, RENDETEVI CONTO, GIRATE INTORNO A VOI STESSI, GUARDATE FACENDOVI UNA RIFLESSIONE. COME PUO' UN PAESE COME IL NOSTRO SFASCIATO SENZA IDENTITA', OGNUNO VA PER CAZZI PROPRI, OGNUNO TIRA ACQUA AL PROPRIO MULINO FREGANDOSENE DEGLI ALTRI.
OGGI SCIOPERO TAXI
DOMANI SCIOPERO CAMIONISTI
DOMANI ANCORA SCIOPERANO I FARMACISTI
E POI SCIOPERANO GLI AVVOCATI
E POI SCIPERANO I DIPENDENTI PUBBLICI
E POI I CONTADINI DELLA SICILIA.
E POI SCIOPERANO I BENZINAI
MA CHE CAZZO DI ITALIA E' QUESTA. SIAMO UN POPOLO SENZA LE PALLE, PENSIAMO SOLO A PREOCCUPARCI DEL VECCHIETTO CON TUTTO IL RISPETTO.
NON FUNZIONA NIENTE... DICO NIENTE...ASSOLUTAMENTE NIENTE. VOLETE CAPIRLOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO...

massimo romano 06.02.12 18:24| 
 |
Rispondi al commento

Torniamo indietro e sogniamo

Non dobbiamo mai smettere di giocare e sognare…
In ogni persona c’e un bambino raggomitolato, nell’angolo più oscuro.
Aspetta che noi ci ricordiamo che è la parte più gioiosa e pura che abbiamo.
Torno indietro…quante immagini!!
Vedo persone che giocano
Lavorano seriamente con un contratto A.T.I.
E non si annoiano!
Vedo un mondo non inquinato,
una natura integra e pura,
persone cordiali
bambini non violati,
donne non violentate,
politici onesti
che rispettano lo Stato e i cittadini.
Vedo un mondo senza affamati,
un mondo senza obesi
gli stessi che hanno mangiato anche il cibo dei poveri
Le guerre sono diventate tabù,
la pace è l’unica verità.
Lavorano, sognano e giocano.
Sono consapevoli che sperare li aiuta a realizzare un mondo migliore.
Sanno che senza sogni muore anche la speranza,
l’unica carica vitale che permette di cambiare le cose…
Sono tornata bambina e ho visto il mondo che vorrei..
Come è difficile ritornare in quello reale!!
Patrizia

Patrizia Lilliu, Mogoro Commentatore certificato 06.02.12 18:06| 
 |
Rispondi al commento

Dove potremmo essere se Giosuè non avesse detto fermati sole?
Possibile che interessi solo il naso di Cleopatra?

ernesto scramoncin 06.02.12 16:01| 
 |
Rispondi al commento

Se solo quel ladro di cavalli di nome garibaldi a avesse scontato per intero la sua pena nelle prigioni padane,oggi avremo la nostra dignita` meridionale e molti milioni di persone in meno della nostra terra in giro nel mondo.Re Ferdinando i mafiosi e cammorristi li metteva in galera e la corruzione l`abbiamo importata dai falliti sabaudi.Re Francesco e` morto e con lui il regno con dignita` e onore in un piccolo borgo del sudtirolo,il discendente dei savoia strappa soldi alla Rai da fare schifo.Onore a Carmine Crocco e a quei soldati Borbonici che non giurarono Alla dinastia dei nanetti falliti.

franco quinto 06.02.12 15:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sto' morendo dal freddo............eppure pago il riscaldamento,e quì e'spento condominio del cazzo

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 06.02.12 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Non vi picchiate oggi il blog ...fa le bizze! 14^14

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 06.02.12 15:14| 
 |
Rispondi al commento

Addio carabinieri. E arriva la Forza di gendarmeria europea...
--------------------------------------------------
E cosa cambia???
Basta tradurre le barzellette in più lingue...
Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 06.02.12 15:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento


non si dovevano creare i "7" capitali!

Non si è mai, veramente, presa per le corna l'Accidia!

Non si è mai approvata una legge contro l'Avarizia!

ecc.ecc. ..

Alessandro D., Roma Commentatore certificato 06.02.12 15:10| 
 |
Rispondi al commento

'mo siamo a posto....se ci chiudono il gas pensi che i nostri politicanti da strapazzo ( 'sto @@@zo ) si svegliano a puntare sulle rinnovabili?
piuttosto ci fanno precipitare nel quarto quinto sesto diciottesimo mondo..... piuttosto gli piazzano un paio di missili ma figurati se si svegliano a modernizzare il paese....
:( boh, torneremo a far la legna...... :(

cristiana c., como Commentatore certificato 06.02.12 15:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LEGA...

Ma la Lega non era nata per rappresentare la produttività, l'operosità e gli interessi del Nord? Ricordo, al suo nascere, era ispirata da alcuni "buoni propositi".

Ad oggi, cosa ha fatto? Ha realmente difeso queste classi produttive tanto da meritare il loro appoggio?

Se si, evidentemente si ritengono soddisfatte del suo operato oppure, molto più probabile, perseguono una illusione che, da quando è nata, pare non concretizzarsi mai.

Per il momento ha solo difeso la parte peggiore e meno onesta di quelle categorie, infondendo nel paese un timpore ingiustificato verso lo straniero che poi, almeno da quanto emerge dal mondo produttivo, risulta essere utile se non indispensabile.

Perseguire un sogno può essere interessante e utile, restarci intrappolati dentro potrebbe rivelarsi improduttivo e a lungo andare ridicolo.

Gli obbiettivi si raggiungono ponendosi dei tempi da rispettare, oltre i quali conviene ricercare le motivazioni del fallimento e saper trarre le giuste conclusioni.

L'unica cosa certa è l'elettore non dovrebbe mai garantire, un posto fisso ad un politico: si annoia.

LORD.

By Gian Franco Dominijanni


Il blog ha l'orologio avanti....ora ore 13.57

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 06.02.12 14:57| 
 |
Rispondi al commento

Un bambino di due anni (questa cosa mi tormenta da ieri) lanciato nel tevere ghiacciato per una lite con la compagna (spero che sto verme muoia in terribili sofferenze), un camionista morto sul suo mezzo per il freddo nella notte ???, entro dopodomani, una donna verrà uccisa dal suo "ex", uno dei tanti ministri che, oramai quotidianamente, prende per il culo chi spera di costruirsi un futuro con il lavoro (lei si che avremmo dovuto lanciarla nel tevere)....manca qualcosa?
Forse solo un po di coraggio.

new sandro c altrove Commentatore certificato 06.02.12 14:55| 
 |
Rispondi al commento

a quando un post sulla Magistratura?
Ci sarbbe da dire molto fra inquisiti e persone per bene!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 06.02.12 14:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dai, ci abbiamo provato...
il passato non si può cambiare
si può però controllare e, di conseguenza si può controllare il futuro.
E questa volta lo può fare una diversa coscienza che è più estesa, più collettiva perchè è
internet che ci dà questa splendida opportunità ;
in breve tempo si possono rivisitare i tanti avvenimenti del passato e leggerli sotto altri punti di vista.
La realtà quindi si presenta per ognuno con varie sfaccettature e questo aumenta sempre più l'informazione. E l'informazione è energia, energia che fino ad ora è stata usata male, ha imposto modelli sbagliati ma ora sta cambiando direzione.

Alina F., Varese Commentatore certificato 06.02.12 14:50| 
 |
Rispondi al commento

oggi il blog non funziona!! e che cazzo!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 06.02.12 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Vivarelli:

"è stata la lettera sconvolta di Mariapia a farmi uscire dai gangheri
a questo non dovevate arrivare
SIETE DEI FARABUTTI!!!!!!

sono le minacce private che mi hanno fatto proprio uscire dai gangheri
SIETE DEI FARABUTTI"!!!!!

In particolare a Anthony...e altri!
viviana v., Bologna Commentatore certificato 06.02.12 11:55
.............................

Io sono qui, tu sei viva e Caporuscio sara' alla finestra!
Hai ricevuto na' mail e hai scritto questo e fatto il mio nome!
Dei nullafecenti t'hanno espresso solidarieta' e votato!

Se io adesso non fossi qui sarebbe passato il messaggio che io ho fatto quello che tu hai scritto!
E' falso e la disonesta sei tu...e la mail ce l'hai tu e non Io!
Come puoi leggere un nome che non e' scritto?
VIGLIACCA!
...e non azzardarti mai piu'!

Dario, Ciro...visto come funziona?
Parlo per me, ovviamente!

PS: Aspetto...se hai una mollichina di decenza, Vigliacca!

αnthony c,. ★★ (αnthony c,. ★★) Commentatore certificato 06.02.12 14:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sto tecnogoverno più che il lavoro vuole riformare i lavoratori. E si sentono pure gli stessi beceri luoghi comuni della precedente "amministrazione". Tutto quì dalla destra italiana, tecnica o politica ? Potere a chi già ce l'ha e se non ce n'è, viva il re ! BASTA con le parole al vento ..voglio coerenza ! Voglio le camicie nere, il MINCULPOP e i bersaglieri in Libia a procacciare il gas metano per l'inverno corrente !
Voglio lavorare con la resistenza non resistere con il lavoro !

Manu G. Commentatore certificato 06.02.12 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Ho finito er riscardamento...Io so' pronto...

http://youtu.be/GWkxnnR9JhU

er fruttarolo? Commentatore certificato 06.02.12 14:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“Indietro nel tempo,
a fianco nei luoghi”
(a Jack Finney)


Chissà cosa avranno veduto i suoi occhi
nel suo peregrinar d’un tempo,
quali genti ed esperienze vissute
quali relazioni,
quali luoghi e quali arie respirato
quali stanze,
speranze e delusioni;
quali vascelli e slitte adoprato,
quali omnibus e quali tram…
quali vie percorso.
Quali latitudini e quali arie,
quali tragedie e quali allegrie…
quali sogni.
Chissà quanti e quali…
Di quali e quante ricchezze
o penurie circondato,
chissà quali cose?
Ah, si potesse viaggiare indietro nel tempo,
e nei luoghi a fianco!


http://www.youtube.com/watch?v=uMXz3TQOS_c

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.02.12 14:34| 
 |
Rispondi al commento

BASTA!
Basta con questo governo di merda!
VOGLIO LE ELEZIONI!

l., ancona Commentatore certificato 06.02.12 14:24| 
 |
Rispondi al commento


GLI SFIGATI, I FIGHETTI E I MAGGIOLINI

Caro Max Stirner io sono d’accordissimo che chi insulta e offende debba essere cancellato, ma non sono d’accordo cancellarlo solo per diversità di opinioni o antipatia, tutto qui.Io ho sempre difeso un principio, non le persone che non conosco affatto. Sono stata chiamata in causa varie volte per motivi di principio e se tu ritieni che questo sia fare figure di ma, pazienza.
Maria Pia Caporuscio.
:::::
Nel blog dell'inutile,fra spicodrammi da scrivania , lacrime al sorso di caffè con linea elettrica , termosifone acceso si consumano le guerre fra fighetti e sfigati.

Fighetti ; tosti ,sempre col loro nick , puntuali , coerenti , costanti , rocciosi , imperturbabili , logici , uniti verso un accozzaglia di nomi uno , nessuno , centomila , refusi bannati , tal dei tali , venti rossi e verdi tropicali ....meglio fu' parata bannaland n.2500.

UN eterna disputa a colpi di click , lamentele , bannamenti , inni alla democrazia loro, da 6 anni.

I fighetti si definiscono figli del sole , della natura , quà per caso , espressioni della vera libertà , in giardino pubblico libero ..i fighetti sanno che si trovano non sul loro blog , ma sul blog di Grillo .Gli sfigati sono vittime del potere , della coercizione in mission impossible alla tom cruise e lottano per l'affermazione della libertà LORO fra paraculate e travestimenti.
I fighetti li controllano nei loro eccessivi piagnistei una volta giusti , una volta paraculi.
Gli sfigati si presentano con le spoglie di vittime al decimo cambio di nick,salvo eccezioni..

IL maggiolino è una figura neutra,solare ,sensibile,scrive generalmente con qualità , pensa di essere neutrale,di essere in una comunità di idee. PREDA ideale per entrambi,ma prima di tutto degli sfigati nella corsa a convincere il maggiolino Maria pia a pendere dalla propria parte.

Curioso ; io difendevo le persone , non fantasmi coperti da un nick. cHI DIFENDE I CONCETTI spesso è solo preso per il culo.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.02.12 14:21| 
 |
Rispondi al commento

La Cancellieri
''Gli italiani sono fermi, come struttura mentale, al posto fisso, nella stessa citta' e magari accanto a mamma e papa', ma occorre fare un salto culturale''

Più che salto culturale mi pare un salto sopra un palo appuntito che giunge proprio in mezzo alle chiappe...cosa c'è di così vantaggioso e di culturale nell'allontanarsi dal proprio territorio, nell'abbandonare i propri cari, nel sprecare risorse per viaggiare, nell'inquinare con i trasporti, nell'usare e quindi nel promuovere commercialmente una lingua diversa da quella propria, nel allontanarsi lontano e soli, nell'aumentare le spese di consumo come un'affitto per una casa, nel non avere alcuna garanzia contrattuale per formarsi una famiglia, ecc.


NO! Tanto gli uomini, tutti, io compreso, hanno il tarlo del male in fondo all'anima. Il male può essere solo limitato, mai annullato. La storia insegna e niente cambierà in futuro.

NULLA CAMBIA 06.02.12 14:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Replay per chi ha scritto privatamente ad alcuni blogger per minacciarli o intimidirli, così da allontanarli da questo blog

A me non importa un fico secco se sono bannata, o se sono insultata, se mi si dà di fascista quando tutti sanno che non è vero, o se ricevo a casa delle sollecitazioni o delle minacce affinché io non scriva più su questo blog o se le benedette manine rosse o verdi compaiono o non compaiono
Ma non sono tutti come me che proprio di questo cose me ne frego
Ci sono persone che hanno la scorza meno dura e che ci restano molto male
persone tenere che di fronte agli attacchi semplicemente si affievoliscono e scompaiono
e di persone così da questo blog ne ho viste sparire tante, silenzinsamente, senza dire una parola
dopo che i malnati si erano radunati in gruppo compatti a offendere o intimidire, forti delle loro maschere e sorreggendosi tutti tra loro
E' troppo facile smascherarli, basta vedere come si spalleggiano e appena scrive uno e i compari sono pronti ad applaudirlo
e sono sempre i soliti
purtroppo su questo blog i vigliacchi dx vanno da soli
ma quelli di sx vanno in gruppo
e sono quelli che oggi si schermiscono e fanno le verginelle o prendono il terzo o il quarto nick o nick uno più anonimo dell'altro, che si spalleggiano tra loro, che sono buoni solo ad attaccare il M5S, che sono sempre dietro i post scomparsi o dietro le canee per reclamare quel rispetto che 'loro' per gli altri non si sono mai degnati di avere
e io di quanta gente che viene qui sono a fare macello ne ho piene le tasche!
sono squadristi esattamente come quelli che 80 anni fa intimidivano e insultavano gli italiani e con gli stessi metodi di violenza!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 06.02.12 14:15| 
 |
Rispondi al commento

il mondo stà cambiando dobbiamo fare un salto.
come quello di willy il coyote.

roverso introverso 06.02.12 14:14| 
 |
Rispondi al commento

Fruttaro', sei pronto? Io non mi muovo

mariuccia rollo 06.02.12 14:10| 
 |
Rispondi al commento

@@ AnSia NewSSS:Noi avremmo evitato quel café @@

Albino Luciani,papa per soli 33 giorni.

Disse:"Io non ho niente.I libri li lascio al seminario,ai parenti lascio il mio buon esempio".

Disse anche:"Uomini fratelli di tutto il mondo! Tutti siamo impegnati nell'opera di elevare il mondo ad una sempre maggiore giustizia,ad una più stabile pace,a una più sincera cooperazione.E perciò noi tutti,dai più umili ordini sociali che formano il tessuto connettivo delle nazioni,fino ai responsabili dei singoli popoli,invitiamo e scongiuriamo i potenti a farsi strumenti efficaci di un ordine nuovo,più giusto e più sincero.

(( Un giorno gli servirono un caffè..un café amaro,molto amaro.Morì,come Sindona ))

P.s.
In luogo di un papa che parlava di "cooperazione" ne hanno poi eletto uno che parlava e sparlava di "solidarietà" con MarcinKus,Ruini,Casini, Rutella,berlusKazz e Pinochet.
((((( Ridateci Albino,il papa operaio )))))

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 06.02.12 14:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Non del tutto...diciamo per un buon 80%...
Avrei preferito che un noto personaggio avesse continuato a fare i sequel di "Topo Galileo" almeno fino al 15esimo...
Avrebbe anche potuto usufruire di alcune comparse che, fosse così accaduto, non avrebbero sbagliato "mestiere"...

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 06.02.12 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Viaggiare nel tempo si....ma solo un'ora avanti è poco!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 06.02.12 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Lavoro, Cancellieri accusa: "Soltanto giovani mammoni ancora fermi al posto fisso"

Nunzio Lombardi Commentatore certificato 06.02.12 14:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Funziona il blog con l'ora legale!
E qui si stanno scannando!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 06.02.12 13:58| 
 |
Rispondi al commento

ULTIMORA
i segretari alfano e bersani annunciano la nascita del PDPDL il nuovo partito che si candida a governare l'italia per i prossimi 20 anni.
i valori del nuovo partito sono:corruzione menefreghismo
lassismo nazionalfascismo e repressione.
il presidente napolitano plaude commosso.

roverso introverso 06.02.12 13:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

sbiriguda?

Vicky il vichingo, Nordsee Commentatore certificato 06.02.12 13:53| 
 |
Rispondi al commento

il prossimo post su magistratura no?
Sai quante ce ne sarebbe da dire!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 06.02.12 13:47| 
 |
Rispondi al commento

il prossimo post sulla magistratura no?
Sai quanto ci sarebbe da dire!
In bene e in male sino ad arrivare ai giorni di B.

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 06.02.12 13:44| 
 |
Rispondi al commento

Certo questi burocati merdosi..vivono in un mondo tutto suo...forse per svegliarli bisognerebbe chiudere il rubinetto del GAS....cazzeggiano full time...l'art 18, il lavoro dietro casa..il posto fisso...O..cialtroni! ma non vedete che basta due fiocchi di neve per metterci al tappetto!!!..Armiamoci e Partite!...possibile essere governati da gente così!!!banale insufficiente,inconcludente,incapace,.....con i loro culi sulli poltrone!...
Si naviga a vista...beppe quante volte abbiamo detto che serve indipendenza energetica,fonti alternative,rottamazione dell'edilia...un salto di qualità...er posto fisso..mentre rischiamo di vederci chiudere i rubinetti questi cazzeggiano...!
Vorrei ricordare a questi briaai che l'italia non ha:
Materie prime;
per l'85% dipende energeticamente dall'estero,
AHOOOOOO!

roby f., Livorno Commentatore certificato 06.02.12 13:38| 
 |
Rispondi al commento

Gaffe, parentopoli, camerati
il sindaco sempre a caccia di colpe altrui
Alemanno, dalle promesse all'emergenza continua. Dalla piena del Tevere alla neve, lo stesso atteggiamento: quello di un passante mai responsabile di nulla


Ma a Roma non si può fare. Uno che a Trastevere lo ascoltava in televisione ha commentato: "Aho, questo è più paraculo de Schettino, se vò godè la scena di Roma che lui ha affondato dallo scojo! Ci vada e ci resti, così non si bagna".

http://www.repubblica.it/cronaca/2012/02/06/news/statera_alemanno_neve-29407565/?ref=NRCT-29407565-2

CATTIVISSIMO ARTICOLO SU ALEMANNO.......

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 06.02.12 13:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stavo pranzando, quando il tg ha dato la ferale notizia:
La regina Elisabetta, indossava un foular invece di uno dei sui cappellini.
Non sò se sopravviverò.

antonio d. carrara 06.02.12 13:17| 
 |
Rispondi al commento

ALESSANDRA DANIELI

FUTURE FLASH NEWS

Riforma elettorale: il disegno di legge PD-PDL propone un significativo incremento del potere decisionale dei cittadini. Prevede infatti un parlamento a una sola Camera, per eleggere la quale però ogni singolo elettore possa dare non uno, ma ben due voti con la stessa scheda.
Un voto al PD, e uno al PDL.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 06.02.12 13:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bamboccioni, mammoni, sfigati,ma io mi chiedo:
Da quando è cominciata questa moda, da parte dei politici, di prendere per il culo ed offendere con appellativi da bar, intere categorie di cittadini, spesso i più deboli ed indifesi?
Una volta, con tutti i loro immani difetti e scheletri nell'armadio, i politici adottavano un linguaggio istituzionale sicuramente più noioso, ma altrettanto sicuramente più rispettoso di chi li aveva eletti, e più consono all'importanza dei compiti loro affidati!
Guardate che non è una cosa marginale questa, è la dimostrazione, o forse la conseguenza, della considerazione in cui ci tengono questi maiali!

l., ancona Commentatore certificato 06.02.12 13:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

ALESSANDRA DANIELI
l Giudizio

Appena passato il confine tra la vita e la morte, Italo si ritrovò di fronte a ciò che subito gli apparve come il Tribunale Supremo.
Si accorse di avere ancora consistenza fisica, e la cosa lo fece sentire anche più vulnerabile.
Immersi nella lattiginosa luce accecante, tre giudici sedevano scrutandolo con aria severa.
- Come ti presenti? – gli chiese il primo.
Italo rabbrividì.
- In che senso?… – azzardò
- Cosa sei?
- …Cattolico?…
Il primo giudice fece un gesto d’insofferenza, che raggelò Italo.
- Non ci siamo capiti – intervenne il secondo giudice – in che cosa ti presenti, cosa sei? Cosa sai fare? – scandì – Cantare, ballare, recitare?…
Italo rimase allibito.
- Ma…è come…un’audizione?…
- Preferisci essere giudicato per le tue colpe? – gli chiese il terzo giudice.
- Di Battisti-Mogol canterò “Il tempo di morire” – Italo si schiarì la voce e partì – Mo-tocicle-tta-a! Dieci-acca-pi! Tutta cro-ma-ta-aa! È tua se dici sì!”....

viviana v., Bologna Commentatore certificato 06.02.12 13:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

staffe!!!

com'è che scrivo un commento ora alle 12 e 10 circa e da come orario d'incio l'Una e passa?

anche quelli sotto il mio.

forza, al lavoro. mettete a posto l'anomalia.

non è micca il blog di mastella questo!!!

Vicky il vichingo, Nordsee Commentatore certificato 06.02.12 13:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma l'asilo Mariuccia non è chiuso per neve?

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 06.02.12 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Bello sognare, ma il realtà e davanti a noi con tutto il suo orrore.
Immaginate solo per un attimo quello che succederebbe se le manifestazioni estreme ( clima) diventano globali e frequenti.
Quello che sperimentiamo ora e nulla al confronto, ma ciò che accadrà a tra non molto.
Cosa faremo a chi voteremo e chi sarà il più forte e/o quello che volete?!
Allora si che si comprenderà la priorità, ma già ora e tardi, allora invece sarà un incubo per milioni e milioni di esseri, e non solo per la esseri umani.
Ma qui e tutto più importante le banche il PIl, armarsi per la pace, e cose simili, la lista e lunga.
Continuiamo correre in discesa, non curando il segnali lanciati da Gaia, auguri a tutti, non credo che ce le faremo, che tristezza.

imre k., S. Marinella Commentatore certificato 06.02.12 13:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SI MALEDETTO PER SEMPRE IL PARTITO DELLA LEGA NORD

Emiliano Z. Commentatore certificato 06.02.12 12:59| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me alla base di questo capitalismo feroce c'¨¨ il copyright sulle idee.. Chiunque sia benestante e pubblica un'opera d'ingegno potrebbe rinunciare ai diritti. La tua idea ¨¨ figlia della sua idea. Tutto si trasforma, nulla si crea.

Sign o' the time 06.02.12 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Una gestione in famiglia, quella di Lusi e amici ovviamente. Il revisore contabile chiamato a certificare i rendiconti della Margherita firmati dall’ex tesoriere ora indagato per appropriazione indebita, è un importante commercialista di Roma, il dott. Giovanni Castellani, titolare dell’omonimo studio contabile in via Bassano del Grappa. È lui che, il 6 giugno 2011, mette la sua firma (insieme agli altri due revisori, Mauro Cicchelli e Gaetano Troina) in calce alla «Relazione del collegio dei revisori dei conti sul rendiconto chiuso al 31.12.010 Democrazia è Libertà - La Margherita», promuovendo a pieni voti il lavoro di Lusi, che nel rendiconto avrebbe - scrive Castellani - «rispettato il principio della prudenza, per quanto attiene le valutazioni di attività e passività», concludendo che il bilancio di Lusi «è attendibile, atto a rappresentare la gestione economica e finanziaria e pertanto questo Collegio esprime il proprio parere favorevole all’approvazione dello stesso».

Una bella promozione, dunque, condita anche da qualche complimento per la «prudenza» e la saggezza del tesoriere Lusi. Che in effetti conosce bene il suo «revisore» Castellani, come ci conferma lo stesso commercialista al telefono: «Beh, direi che io e Lusi siamo in rapporti di cordialità, è lui che mi chiese di far fare il praticantato da commercialista a suo nipote presso il mio studio, e io dissi di sì, come faccio per altri che me lo chiedono, non c’è niente di strano mi sembra», ci dice il revisore di Lusi. Niente di strano né di irregolare, solo un’opinabile prossimità tra controllato (i tesoriere della Margherita Luigi Luisi) e controllore (il revisore dei conti della Margherita).

In effetti il nipote di Lusi, Emanuele, ha collaborato a lungo con lo studio di Castellani, dove appunto ha fatto la pratica. Attualmente Emanuele Lusi è partner di uno studio legale di Roma, lo studio Lusi, che poi è lo zio Luigi, senatore Pd. Prima di passare dal

Nunzio Lombardi Commentatore certificato 06.02.12 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Nel passato gli errori/orrori commessi erano considerati la cosa giusta o "fatti per il bene comune.." o "l'unica via percorribile.." o facenti parte di sistema malato radicato nella società che si prende in considerazione:
dagli esempi portati da Beppe, al nucleare,
da i genocidi portati dalle colonnizzazioni, agli stermini di dittatori o guerre.

Personalmente ho avuto un brutto incidente che mi ha "regalato" una bella invalidità a vita, nonchè un matrimonio fallito....quindi non avete idea quante volte ho pensato "se potessi tornare indietro..."

beh, oggi credo fermamente che il PASSATO più che da cambiare è il nostro miglior MAESTRO per il presente, ma soprattutto per il futuro:
chi impara dal passato, chi riesce a perdonare il passato, chi non sente più rancore del passato, chi non si attacca continuamente al passato e chi utilizza il passato per migliorare il presente,
rappresenta il FUTURO.

Siamo uomini ed abbiamo fatto le peggio cose nel corso della storia dell'umanità, perciò il passato dev'essere ben ricordato e funzionare da monito per migliorarsi.

Pultroppo,
la storia ci insegna anche che la stupidità o l'infamia umana non limiti e che dal passato non solo non si impara e si fanno i medesimi errori, ma si peggiora e il progresso diventa una cinica macchina del potere, del danaro e della crudeltà.

Voglio però chiudere con un pensiero positivo e ricordare nel passato quelle persone che hanno fatto del bene agli altri, il cui contributo ha reso felice tante altre persone o hanno lottato per i diritti dei più deboli ed il bene comune.

Il Portatore

roberto p., genova Commentatore certificato 06.02.12 12:53| 
 |
Rispondi al commento

non avrei cambiato le cose.....sarebbero troppe!!! Dall'evitare quella notte di passione ai genitori di B., all'entrata nell'euro-disastro. Avrei però aggiunto un avvenimento, la caduta di un aereo senza pilota (sai quei ricognitori telecomandati...) su montecitrone quando i FARABBUTTI tutti stavano votando col si unanime ad uno dei tanti aumenti dei loro immeritatissimi e rubati stipendi.....e poi CHAMPAGNE per tutti!!!!!!!!!

Diego Mita 06.02.12 12:52| 
 |
Rispondi al commento

io avrei tagliato l'uccello ad adamo cosi non sarebbero nati tutti questi imbecilli che cazzeggiano invece di parlare di cose inportanti

claudio casalinis (stilofe.56), ferrara Commentatore certificato 06.02.12 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@@@ AnSia newSSS.......la ns. richiesta @@@

Questa sera Voyager indagherà  (grazie al Giocobbo investigatore) su uno dei più grandi misteri dell'esistenza:"L'aldilà".

Giacobbo,si domanderà,e chiederà agli ospiti in studio:"Cosa ci aspetta dopo questa vita?Qual'é il destino che ci attende dopo che il nostro cervello smette di funzionare e il nostro cuore di battere? La nostra anima può abbandonare il corpo e poi rinascere sotto altre forme? Cosa dice la scienza a riguardo?"...
###################
Bebbe e qui che il tempo va frmato perché,come ben sai,al peggio non c'é mai fine.
###########
Cam.(L'inviato che non crede nell'aldilà e neppure nella transustanziazione)

P.s.
Una risposta a Giocobbo gliela posso anticipare anche se,é bene che lo precisi,non mi é stata richiesta:"Dopo che il nostro cervello smetterà di funzionare diventeremo come il Giacobbo,che di nome fa Roberto come Maroni e Calderoli, vicedirettori di RAI 2 ed avremo così la possibilità di traghettare,conducento Voyager,la RAI verso i Maya...di Arcore".

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 06.02.12 12:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questo blog si contraddice perche sforna argomenti sempre diversi preoccupandosi solo della quantita e non della qualita senza mai focalizzarsi sulla soluzione del problema trattato. ma poi ha il coraggio di criticare questa classe politica perche pensa solo alla quantita della produzione senza tenere in considerazione la qualita della vita e senza preoccuparsi di quando il sistema collassera su se stesso sepolto dai suoi stessi rifiuti o a livello economico per l'inpoverimento dei suoi cittadini a causa della necessita di ridurre sempre piu gli stipendi per raggiungere l'obbiettivo detto sopra.io capisco il tergiversare fino alle elezioni ma io mi chiedo di questo passo quando saremo in piena dittatura non sara troppo tardi per cambiare qualcosa?

claudio casalinis (stilofe.56), ferrara Commentatore certificato 06.02.12 12:46| 
 |
Rispondi al commento

@ Vivarelli.
Ti ritengo una persona colta ma spaventosamente sprovveduta, e forunatamente
abiti nel centro di Bologna dove "non si perde neanche un bambino" e la strada di casa la trovi sempre!

Sprovveduta e in mala fede e l'hai di nuovo dimostrato, attribuendomi
delle cose che ignoro e, inserendomi nella querelle Caporuscio che e' una persona con cui non ho mai avuto a che fare e lungi da me la voglia di farlo...

Anch'Io ho il mio articolo 11 e anche questo l'ho sempre dimostrato:
Ripudio qualsiasi aggregazione, gang, clan, branco o gruppo che cerca d'affermare una linea di pensiero.
Non intendo procedere oltre su questo argomento, per evitare qualsiasi tipo di retorica o autocelebrazione...
solo e semplicemente per sottolineare una coerenza comportamentale indipendente e autonoma.
Continui a scrivere sciocchezze!

Per il resto, sul blog e il funzionamento, Io offro SOLUZIONI...
voi pugnette!

Se cio' vi gratifica e vi esalta...evitate almeno, nei limiti del possibile, di dare del disonesto agli altri con giustificazioni inaccettabili per qualsiasi persona in grado di intendere e volere;...da un lato offrite delle assurde spiegazioni e dall'altro vi fate garanti della confusione:
Come spiegato nel commento sotto!

L'onesta' la si pratica, la si persegue, non la si mistifica!
Soluzioni non pugnette!
http://www.youtube.com/watch?v=5ZI8DOucNPc&feature=related

αnthony c,. ★★ (αnthony c,. ★★) Commentatore certificato 06.02.12 12:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per il leghista mafioso Nunzio Lombardi.

LEGA NORD.

Per aver affossato questo paese, per aver graziato molti mafiosi in parlamento (vedi cosentino), per essersi accordata per venti 20 anni con il più grande mafioso che la repubblica italiana abbia mai conosciuto (berlusconi), per aver ingannato il popolo per un ventennio, per essere in verità il partito che maggiormente ha contribuito a far fallire L'ITALIA, Sia maledetto il partito della LEGA NORD, IL SUO SIMBOLO, LA SUA IDEOLOGIA, e non sia mai più ricordato nei secoli.

La verità forse ti fa male nunzio ?

Pietro T. Commentatore certificato 06.02.12 12:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono una scrittrice di fantascienza ma ho sempre trovato l'ucronia, la storia alternativa, abbastanza sterile.

Se inventeranno, come sembra possibile, il viaggio nel tempo, se scopriranno che esistono terre parallele, allora ci sara' da divertirsi saltando di qua e di la'.

Per il momento il nostro tempo e' qui, ora, e sfugge in fretta. Dunque diamoci da fare perche' ogni minuto e' perso. Ogni minuto che queste sanguisughe iumpunite decidono del nostro non-futuro, e' un minuto sprecato della nostra vita.
Non e' il momento di rifugiarsi nei sogni, ma di combattere gli incubi.

milena d., savona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.02.12 12:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alle pale! Alle pale! Alle pale siam fascisti!
Noi della neve siamo i combattenti, e spaleremo sempre forte forte, la causa sosterrem fini alla morte, finché terremo il nostro sangue in cuor!

Gianni Alemanno 06.02.12 12:14| 
 |
Rispondi al commento

ALESSANDRA DANIELI

I CRISTIANOIDI

Atei devoti, puttanieri familisti, liberisti bigotti, polemisti baciapile.
È così grottesco vedere travestiti da templari i tri-riciclati democraxiani.
Sentirsi fare la Morale da Jabba The Hutt.
La classe diGerente più corrotta d’Europa, che beccata con le mani nel sacco grida alla “persecuzione inquisitoria”, un attimo dopo si camuffa da Sant’ Uffizio, e tuona contro il relativismo morale, correndo a reggere lo strascico di un papa che condanna la “cultura dell’immagine” vestito da Barbie Principessa degli Asburgo.
Sepolcri imbiancati, e pure imbiancati male, pieni di crepe e macchie d’umido, gonfi di bolle, neri di muffe, striati di fumo e zanzare spiaccicate.
I mercanti nel tempio hanno cacciato Gesù, dev’essere in un CPT, in attesa dell’espulsione.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 06.02.12 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Dal programma economico del mov. 5 stelle
------------------------------------------------

-Abolizione delle scatole cinesi in Borsa

-Abolizione della legge Biagi

-Vietare gli incroci azionari tra sistema
bancario e sistema industriale

-Introdurre la responsabilità degli istituti finanziari sui prodotti proposti con una
compartecipazione alle eventuali perdite

-Introduzione di un tetto per gli stipendi del management delle aziende quotate in
Borsa e delle aziende con partecipazione rilevante o maggioritaria dello Stato

-Abolizione delle stock option

-Sussidio di disoccupazione garantito

-Disincentivi alle aziende che generano un danno sociale (es.distributori di acqua in
bottiglia).

Queste sono le proposte che mi piacciono di più,
anche se io andrei oltre, ma mi chiedo:
Sono vincolanti per ogni eletto del mov.?
No perchè con questa storia dell'uno conta uno,
della democrazia dal basso, dell'indipendenza del singolo eletto, del non partito e del non programma, non si capisce il meccanismo con cui funzionerà, praticamente, il gruppo degli eletti del mov.!
Io posso essere limitato dall'abitudine alla "vecchia politica" va bene, ma la cosa non è obbiettivamente chiara!

l., ancona Commentatore certificato 06.02.12 12:10| 
 |
Rispondi al commento

scusatemi ma se potessi andare indietro nel tempo giocherei i numeri del superenalotto e non perderei tempo cercando di salvare un paese che finchè ci saranno questi politici è marcio, dopo con i soldi offrirei a tutti loro un bel viaggio costa crociere con schettino al timone

roberto p., san zenone al lambro Commentatore certificato 06.02.12 12:08| 
 |
Rispondi al commento

nel paese del venti centimertri di neve son peggio della peste,
dove le auto normalmente sostano sui marciapiedi ed in terza fila

obbligato l'innesco del tiramolla tra il sindaco Alemanno già con le mani tra i capelli per le
allegre spesacce con la tessera magnetica municipale stile: la vita è
bella e me la voglio goder grazie anche alla sorella Alemanno Gabriella e le presunte colpe della Protezione Civile, innevitabilmente
si fanno sentire i pacificatori giustamente dicendo la loro , che a Roma nevica ogni 27anni, e sarebbe assurdo tenere nei capannoni innutilmente i numerosi indispensabili spazzaneve certamente costosi, tenuti ad arrugginere e rottamare.

La tesi non farebbe una grinza,tanto per accontentare alla spiccia chi si accontenta di poco.

l'utile verità alla soluzione del caso, l'imitazione, evidentemente di cosa fanno tutti o quasi i comuni del nord e non solo, dove si contrattano possessori di camion e
di trattori a munirsi di lama spazzaneve rimovibile, autorizzati o meglio obbligati a mettersi in moto ad ogni ora per svolgere
l'indispensabile attività di improvvisati spazzaneve.


Diciamo che con 1.500.000 di euro spesi in da Alemanno sorella quanti sacchi di sale si acquistavano ?

Nunzio Lombardi Commentatore certificato 06.02.12 11:53| 
 |
Rispondi al commento

IO IMPEDIREI L'APERTURA IN ITALIA DEI VARI AUCHAN O CARREFOUR E VIA DISCORRENDO, SE GUARDIAMO I LORO SCONTRINI FISCALI LEGGIAMO "SCONTRINO NON FISCALI".DICO: "NON FISCALE",ERGO NON PAGANO TASSE IN ITALIA !!! SONO AUTORIZZATI A NON PAGARE LE TASSE ALLO STATO ITALIANO.COSI'CHIUDONO I PICCOLI ESERCIZI CHE LE TASSE ( ANCHE SE POCHE) LE PAGAVANO E APRONO MEGASTORE CHE EVADONO UFFICIALMENTE!!! NON ACQUISTIAMO PIU' IN QUESTI GRANDI CENTRI COMMERCIALI...APRIAMO GLI OCCHI!

Milly D., Napoli Commentatore certificato 06.02.12 11:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa non è una bella notizia ed alleanza a parte, l'annullamento dell'esito una gara di appalto che avevamo vinto largamente non è un atto onesto. Credo.

"Nel 2009, appena insediatosi alla Casa Bianca,
Obama annullò l’ordine per la nuova flotta di elicotteri presidenziali, vinta dall’AW-101 di AgustaWestland (Finmeccanica). Una commessa da 6,5 miliardi di dollari destinati a raddoppiare, annullata quando erano già state prodotti sette velivoli.
Lo slogan populistico “buy American” utilizzato da Obama come strumento anticrisi si è tradotto in una serie di calcioni nel di dietro all’Italia."

fonte: la Bussolaquotidiana.it

Francesco C. Commentatore certificato 06.02.12 11:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Grecia va verso il default..prima lo farà e meglio è..!così chiuderemo un decennio d'illusione finanziaria e torneremo all'economia reale...basta governi tecnici...non esistono, sono un invezione per imbrogliare i popolo...!
Altro che viaggi nel tempo...prepariamoci ad un "offensiva" di Primavera...
Non possiamo continuare ad assistere impotenti alla distruzione della "democrazia" da parte di questi partiti che non fanno nemmeno più "finta" di fare politica!!..

roby f., Livorno Commentatore certificato 06.02.12 11:42| 
 |
Rispondi al commento

ma davvero max stirner è una tizia di nome maria santini? eh già, una che parla sempre di pistole e autodifesa può essere o un esaltato o più probabilmente una donnetta rabbiosa e isterica... in tal caso toglietele subito il porto d'armi.

pierino 06.02.12 11:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Andatevene tutti affanculo!

Questo blog non vi appartiene!

La libertà d'espressione la decido io
e con tutti quelli che acconsentono a quanto scrivo!

Siete voi la causa di tutti i mali di questo blog!

Siete semplicemente dei FASCISTI!


dedicato in particolare a
Tony
Anthony
Uno qualunque
Vento rosso
e altri soggetti simili

viviana v.

Buongiorno Italia!

Tal dei tali Commentatore certificato 06.02.12 11:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ricevo una mail angosciata di Mariapia che sente di essere coercita da gente che la spinge insistentemente con vari mezzi a lasciare il blog
Posso riportare solo la mia risposta:

"Allora,fai un respiro profondo,poi prenditi un po' di riposo,riprendi te stessa e pensa con forza: "Non permetterò a nessuno di dirmi cosa devo fare o non fare!Farò sempre esattamente quello che ho deciso di fare,ben sapendo che troverò sempre persone che tenteranno di impedirmelo,ma non mi curerò di loro e dei loro inganni e andrò avanti per la mia strada!"
Io ho fede in te.Il mondo intero deve aver fede in te.Quello che ti è successo non è successo solo a te. Io,come ho cominciato a scrivere sul blog di Grillo,ho ricevuto molte strane lettere di vario tenore che lo diffamavano e che tentavano di dissuadermi in vario modo dallo scriverci.A Manuela è capitato lo stesso. Così ad altri.Questo boicottaggio sistematico che prende di mira i blogger più stimati,finge di difenderli,ma tenta in realtà di allontanarli,fa parte di una medesima campagna demonizzatrice portata avanti,con gli stessi mezzi,dalla dx più infame come dalla sx più ipocrita.Il bello è che per essere più convincenti,fingono di stare dalla parte dei blogger di cui vorrebbero l'eliminazione e di difenderne fantomatiche bannature,per diffamare il blog e agire con la suggestione o la paura per convincerli ad abbandonarlo.
Ma,che usino le minacce,gli insulti,o le false preoccupazioni,lo scopo è lo stesso: combattere questo Movimento 5 Stelle, che vedono come un pericolo e una minaccia crescente.
Io ti voglio bene
Fai la cosa giusta
Non li lasciare vincere facile
Viviana

dedicato in particolare a
Tony
Anthony
Uno qualunque
Vento rosso
e altri soggetti simili

Che questi mezzucci siano intentati contro una come me, passi. Ma che vi rifacciate su una persona come Mariapia, usando intimidazione e inganno,non ve lo posso permettere! STRONZI!

ma VERGOGNATEVI piuttosto e andate a fare qualcosa di utile da un'altra partee!!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 06.02.12 11:13| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

INQUILINISMO...

Il cavalcatore del nuovo fascio, che non è un cavallo, ipotizza un accordo tra Pdl e Pd per riformare la legge elettorale a suo (e degli amici) uso e consumo.

Una legge ad personam e ancor più a partitum che chiaramente formalizza, qualora ce ne fosse ancora bisogno, una propensione di questa ristretta costellazione partitica ad attuare un piano che escluda la rappresentanza di altre realtà presenti nella nostra società.

Il commensalismo tra il PD + o - L si è esposto come peggio non poteva.

Ormai i partiti sono come i forési: animali che si attaccano ad un altri allo scopo di venire trasportati. Una forési che a seconda della circostanza, passa da facoltativa a obbligata... dipende dalla convenienza reciproca del momento.

Una politica inquilinista, dove un partito usa l'altro per abitarvi in attesa di circostanze più favorevoli.

Mettere mano alla legge elettorale, senza una larga intesa tra le parti interessate è una mossa dittatoriale (l'ennesima) da non sottovalutare.

Vogliono tagliare fuori le piccole rappresentanze.
Rappresentanze che vedono crescere giorno dopo giorno e stanno diventando un pericolo per il sistema oligarchico che nel corso degli anni si sono ricamato attorno a loro uso e consumo.

L'oligarchia, come è noto, non ama essere disturbata nell'esercizio della propria dittatura.

I movimenti sono, a tutti gli effetti, dei soggetti che possono interferire e infastidire.

POLITICO.

By Gian Franco Dominijanni


La vita è un'autostrada a senso unico di marcia ...

... impossibile invertire né tornare indietro ...

... folle sarebbe accelerare.


GRECIA TIENE CON IL FIATO SOSPESO LE BORSE
GRECIA VERSO DEFAULT

http://www.milanofinanza.it/news/dettaglio_news.asp?id=201202060915463386&chkAgenzie=TMFI&titolo=La%20Grecia%20tiene%20col%20fiato%20sospeso%20le%20Borse,%20rally%20di%20BP

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/topnews/2012/02/06/visualizza_new.html_74795954.html

Per leggere notizie così importanti devi sforzarti a trovarle, in qualche trafiletto a fondo pagina. Il default della Grecia è un evento storico con conseguenze probabilmente non previste per tutta l'Europa e probabilmente per il mondo, e noi stiamo a sentire le cazzate di Alemanno, riprortate in prima a titoli cubitali. Ci stanno rimbambendo e ci sono purtroppo riusciti.

upondu pondu 06.02.12 10:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


E questo lo riposto in chiaro!

Leggetelo bene ed attentamente!

ROBA DA NON CREDERCI MA PURTROPPO VERO!

ma ti sembra che non stia accadendo esattamente questo - ti pare che non ci sia già sufficiente confronto tra posizioni assai differenti ? Ciò che non sopporto sono le lamentele - va accettato
anche il fatto che si rende possibile la cancellazione di certi commenti(sic!) - è nelle regole del blog /(sic e strasic!) le regole o le accetti oppure no

Le regole?
Ma quanti le osservano queste regole?
Ma se anche Beppe non le osserva......?

- se è stabilità la possibilità del click (che io uso spesso e volentieri)(hai capito? Spesso e volentieri....)
non puoi venire a lamentarti perchè t'hanno cancellato un commento - Succede a chiunque / è capitato spesso anche a me e va accettato - se non ti sta bene crea un tuo blog e vedrai che senza un minimo di controllo presto diverrà un letamaio - ora devo andare - ciao !
dario del sogno, trieste

In conclusione o la pensi così o te ne devi andare affanculo!

Buongiorno Italia!

Tal dei tali Commentatore certificato 06.02.12 10:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



@ Uno qualsiasi (tal dei tali)

Non è sotto gli occhi di tutti!!!

Mi spiego. All'inizio scrivevo pochissimo sul blog: leggevo il post di Grillo e occasionalmente lasciavo un commento e leggevo soltanto i più votati (anche quelli meno votati).

Non ci si accorge di quello che succede fino a quando non si tocca con mano (si scrivono e si leggono i commenti più spesso).

Almeno io non me ne sono accorto, non più di tanto, anche perché mi occupavo d'altro.

Quello che il lettore percepisce è l'urlo di Grillo insieme al sostegno dei bloggers. Solo entrando nel merito (la dinamica degli eventi) ci si accorge che sotto sotto c'è molto del marcio.

A me mi ci sono voluti più di un anno per accorgermi anche perché leggevo sempre più frequentemente il blog. E sono uno attento!!!

Uno meno attento necessita di molto più tempo e in fatti il blog si è spopolato sempre più nel corso del tempo, ma non sono calati drasticamente i lettori. Questo è un punto importantissimo!!!

E' importante per Grillo e il consenso al partito M5S. Per questi motivi della democrazia, del pluralismo, della libertà, non gliene può fregar di meno, siccome i consensi aumentano.

Non interessa il MEZZO (democratico), interessa il FINE (marketing: consensi, vendite, visibilità...).



Delle offese, non gliene frega niente siccome sono i primi a offendere. Continuamente mi danno dell'imbecille (termine caro a Paolo Cicerone per dialogare con me), idiota (termine molto caro alla serva Maria Santini alias Max Stirner per giudicarmi), demente (termine usato specialmente dalla serva Bellandi nelle mie cantine), derisione (concetto molto caro alla Silvanetta nelle mie cantine per interloquire).

Delle verità non gliene frega niente, siccome sono i primi a scrivere panzanate.

QUANDO MAI SONO ENTRATO NELLA CANTINA DI QUESTI SIGNORI QUI O IN UN'ALTRA QUALSIASI DANDO DELL'IMBECILLE/DEMENTE/IDIOTA A QUALCUNO???

Una sola parola per descriverli: FARISEI!!!


saluti

Tony Commentatore certificato 06.02.12 10:32| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche sequestrare Prodi per impedire l'ingresso nell'euro non sarebbe male.

Ma continuo tra tutte le ipotesi a "sognare" di potere salvare la vita a Falcone e Borsellino.

Non sono affatto sicuro che, con loro in vita, sarebbe nato il berlusconismo e tutto quanto abbiamo visto negli ultimo 17 anni.

Ah, Giovanni. Ah, Paolo...dove siete?

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 06.02.12 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Suggestiva e bella l'idea di ptere tornare indietro e salvare la vita di due persone come Falcone e Borsellino.

Le uniche ed ultime due persone di u livello morale, culturale e spirituale immenso.

Che bello sarebbe...tornare indietro per modificare il passato e...per modificare il presente.

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 06.02.12 10:29| 
 |
Rispondi al commento

I rimborsi elettorali sono una delle tante vergogne italiche, tanto più che nel 1993, il popolo aveva abrogato tramite referendum il finanziamento ai partiti. Lusi di conseguenza, ha "solo" rubato soldi, che già erano stati rubati ai contribuenti....se poi è vero che quel finto tonto di rutelli non se ne è accorto, viene spontaneo chiedersi: ma quanti soldi avete, cioè vi siete rubati, per non accorgervi di un ammanco del genere? E pensare che era il candidato premier del c/sx..!!? Non esistono differenze, dx/c/sx, sono tutti accomunati dal medesimo interesse: SOLDI, solo e soltanto i SOLDI....e per i cittadini onesti, per i comuni mortali e poveri cristi??...prese per il culo a go go! Alle prossime elezioni voterò per M5S, ma la mano sul fuoco non ce la metterei mai e poi mai.

Manolo 06.02.12 10:28| 
 |
Rispondi al commento

ma cos'è oggi ? la sagra delle polemiche...

brrrrrrrr - vado fuori,mi tocca...

Buona giornata al blog !

:)

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 06.02.12 10:22| 
 |
Rispondi al commento

La semplicita' e la trasparenza sono concetti meravigliosi, riducono gli ostacoli, evitano i fraintendimenti, liti, zuffe da asilo nido, la gara a chi e' piu' onesto, coercere le persone per farle sposare la propria causa, melliflue perorazioni per "validare" delle insinuazioni, innescamento fra bande degne dei peggiori bordelli di Rio, l'eterna contrapposizione fra buoni-cattivi...mi fermo!

E' mai possibile che io e tanti altri sobillatori, demolitori, denigratori, sabotatori, disonesti, multinick, fake, disonesti fino alla settima generazione, seminatori di zizzania, che si auto cancellano i commenti per creare confusione, paranoici...mi fermo!

E' mai possibile che NOI, DISONESTI, vogliamo che la cancellazione dei commenti vanga fatta da un moderatore (cosi' sappiamo con chi prendercela)...
e chi ci accusa di quanto sopra esposto non lo vuole e continua con la tiritera del "segnala commento inappropriato"..."autogestione" i "5 clik"...mi fermo!

Oltre al regolamento, c'e' scritto:
"Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi".

Che lo facesse SOLO LUI!
Chi vuole la confusione e a chi giova?

Sparisce un commento...e' lo staff che lo ha cancellato.
PUNTO!
A chi conviene si adegua o se ne annasse affanculo...e' troppo difficile?
Leggere e scrivere le stesse cose, ogni giorno e' da ritardati mentali...passatemi il termine!

αnthony c,. ★★ (αnthony c,. ★★) Commentatore certificato 06.02.12 10:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La retorica della destra è davvero insuperabile.

Ma l’avete visto quel cazzone di Alemanno mentre spala la neve? Una sfacciata emulazione del duce mentre trebbiava il grano.

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/speciali/2012/01/29/visualizza_new.html_71964911.html?idPhoto=1

Florindo. Massa Commentatore certificato 06.02.12 10:02| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi spera di sopravvivere alla sua prossima morte politica, imprenditoriale e, viste età e salute, pure fisica, gabbando ancora una volta il pdmenoelle sulla legge elettorale, per poi governare dopo le elezioni.
Visto che ormai l'associazione a delinquere PDL ha consegnato il nord alla Lega e nei sondaggi precipita verso il 15%, berlusconi spera di salvarsi dai processi e di salvare le sue televisioni analogiche tecnicamente già fallite usando l'elettorato di sinistra.
Ora, va bene la disperazione, va bene che ormai i
dinosauri del PD fanno parte di quella oligarchia politico-economica fallita attiva nei settori maturi o protetti che sono inestricabilmente intrecciati (Benetton nelle autostrade e nel tessile, garrone e moratti nel petrolio, marcegaglia nell'acciaio e nel ciclo dei rifiuti, e tanti altri non competitivi a cui si potrebbero aggiungere la camorra nello smaltimento illegale dei rifiuti industriali, molto connesso a questo tipo di politica ed industria, nel cemento e con la ndragheta nel movimento terra grazie ad Anas ed Alta Velocità), ma pensare che gli elettori di sinistra macellati dai governi di destra possano votare nel proporzionale per il PD per poi mandarlo a governare con berlusconi per continuare ad essere massacrati è proprio una mossa disperata.
Tanti elettori del PD se ne sono andati quando sono scesi dalla classe media al sottoproletariato a fare concorrenza (perdente) con gli immigrati, e tanti altri se ne andranno, come quando il defunto veltroni fece la legge per le elezioni europee con il centrodestra ed in Sardegna scese al 15%.
Ma forse ormai il PD è solo una fregatura messa lì per prendere in giro gli elettori di sinistra con il carneade di turno, al servizio della oligarchia moribonda che spera di sopravvivere ancora qualche mese comprimendo ancora il costo del lavoro abolendo l'art. 18.
Il problema è che si portano nella tomba l'Italia e l'euro.

mario genovesi, Roma Commentatore certificato 06.02.12 09:59| 
 |
Rispondi al commento

ho provato ha soedire una brutta storia della giustizia italiana una storia che he la vergogna per l'arma dei carabinieri e dei magistrati .se mi mandate una mail ve la posso spedire , la mia famiglia he da 13 anni in balia della mafia.

berlanda giuliano 06.02.12 09:55| 
 |
Rispondi al commento

Caro beppe, c'è un nonsoché di demagogico in questo continuo essere contro l'euro mi sembra un po' una moda da cavalcare in questi tempi bui! vogliamo ricordarci o no che senza la moneta unica saremmo il Terzo MOndo dell'Europa??senza offesa per i Paesi in via di Sviluppo, dall'Italia mi aspetto di più. Il male non è mai stato l'euro, il raddoppiamento dei prezzi e conseguenza di controlli totalmente mancanti e anche il dimezzamento del potere d'acquisto non è certo colpa della moneta unica ma da 17 anni di politica inesistente sarebbe successo uguale con la Lira! Tutto il resto dell'articolo può essere condivisibile....

alessio ferrari 06.02.12 09:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

17 MARZO 1861 FINISCE il REGNO di SARDEGNA PERCHE' il SUO RINNEGATO SOVRANO VITTORIO EMANUELE II si PROCLAMA Re d'ITALIA e la SARDEGNA DIVENTA COLONIA.

MARIO FLORE, Elmas Commentatore certificato 06.02.12 09:50| 
 |
Rispondi al commento

avrei fatto esplodere un certo balcone a Roma prima del 10 giugno 1940, indipendentemente dai pro e contro personali e dalle simpatie politiche avremmo evitato una guerra che ha distrutto il Paese e che negli anni '50 ha portato alla morte della civiltà contadina e allo spopolamento delle montagne. Sarebbe rimasto il Re è vero, ma i Re non sono eterni.

MrTitian 06.02.12 09:44| 
 |
Rispondi al commento

In riferimento al commento di mariapia caporuscio di ieri delle 19/26 sono totalmente daccordo!

Ma quel che più mi rattrista e mi meraviglia che la metà dei lettori lo abbiano affossato!

La LIBERTA' D'ESPRESSIONE in questo movimento dovrebbe essere il vero BALUARDO mentre si continua a CALPESTARLO!

Mi vien proprio da dire che si stava molto ma molto meglio quando si stava peggio.......!

p.s.

Chi abusa del "segnale commento inappropriato"
è la vera prova che questo blog (non tutto naturalmente) è di stampo FASCISTA!

Tal dei tali Commentatore certificato 06.02.12 09:34| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per l'erroneo 'Io i' che usa incautamente la parola partito,ripeto il bel post di MAK

MAK

Il partito "tradizionale" funziona così:
E' una struttura piramidale.
Al vertice c'è un leader, poi c'è un direttivo nazionale, poi i direttivi regionali,quelli provinciali, quelli cittadini.
Le decisioni sono prese dall'alto e poi si riversano a cascata verso il basso.
Il Movimento 5 Stelle invece è TOTALMENTE DIVERSO.
Ha una struttura orizzontale.
O meglio una rete. Dinamica e non statica.
I nodi sono le Persone e i link le relazioni interpersonali (nei partiti invece le relazioni sono stabilite da un modello gerarchico).
Una non-struttura, leggera, sempre in movimento.
Ognuno vale uno.
Rifiutiamo i finanziamenti pubblici.
Non facciamo alleanze con nessuno.
Non ci sono capi, né capetti, né tessere.
Qualunque cittadino può decidere di diventare attivo.
Decide di impegnarsi sul territorio per battaglie concrete (acqua pubblica, energie rinnovabili, internet e wi-fi gratis e libero, no inceneritori, raccolta differenziata, ecc.) si aggrega con altri cittadini che hanno gli stessi obbiettivi (come strumento aggregativo può aprire un meetup)
Poi se in vista delle elezioni i cittadini vogliono fare una lista 5 stelle ben venga, ma nessuno li obbliga.
Presenteranno tutti i documenti necessari
http://www.beppegrillo.it/movimento/crea-la-tua-lista.html
e se avranno rispettato tutti i requisiti allora saranno certificati.
E poi gli eletti saranno controllati dalla rete, dai cittadini dal basso, ogni 6 mesi i consiglieri 5 stelle eletti devono rendicontare il loro operato ai cittadini e se non sono stati all'altezza vanno a casa e via un altro.
Dinamico
Panta rei.
Se non Panta, t'impantani nel pantanto dell'ideologia che rende ricchi gli editori di testi filosofici e i politici.


viviana v., Bologna Commentatore certificato 06.02.12 09:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scusate se magari rompo con la mia solita fissa, ma come ben dice già qualcuno dei blogger più che al passato è al futuro che dobbiamo guardare, anche quello prossimo di domani e dopodomani.
La Storia NON dobbiamo cambiarla ma conoscerla ( quella VERA non quella falsata dai soliti noti) per capire gli errori e se possiamo non commetterli più.
In realtà il problema è molto più semplice di quello che si pensa, infatti sarebbe sufficiente che la maggior parte degli italiani "indifferenti" imparasse a riconoscere il MALE quando è ancora piccolo e quindi quando si può sconfiggere senza grandi problemi.
E' solo questo, imparare a riconoscere il MALE mentre si stà pian piano insinuando nei meandri dei Palazzi del Popolo e, una volta ottenuto, farlo diventare un "centro di potere" e usarlo ai propri fini che prevedono immancabilmente la distruzione di TUTTo.
Questo ci insegna la Storia dell'Uomo da almeno 7mila anni, e anche di più.
E anche oggi sta succedendo questo.
Come disse Einstein : Se c'è il MALE non è solo colpa del malvagio che lo commette ma anche di tutti quelli che non fanno nulla per impedirlo

Saluti
Aldo

aldo moro 06.02.12 09:30| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, e che c....! Adesso ti metti a scivere i post anche per fare pubblicità ai libri?!?(che, tra l'altro, è anche uno dei più brutti di Stefhen King). Te lo dico con affetto perchè ti seguo e condivido gran parte di quello che dici e penso che mai come in questo momento abbiamo bisogno della tua voce e del M5S ma così dai il destro a quelli che dicono che il tuo blog è solo un supermercato.

giulia puccio 06.02.12 09:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io avrei voluto che nel 94 al posto dei vari D'alema, Veltroni, Occhetto e compagnia bella (bella si fa x dire ) ci fosse stato Enrico Berlinguer, col cazz che il nanetto arrivava dove e arrivato !!!

g.battista b., palermo Commentatore certificato 06.02.12 09:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forse sai che Ritelli ha esordito in politica come radicale,ma forse non sai che era proprip il tesoriere dei radicali e non c'è nessuno che sia pignolo coi soldi come loro che si reggono più sui soldi che riescono a strappare allo stato coi referendum e la radio che sui voti
E i radicali sono stati sempre precisissimi sui loro bilanci che vengono discussi forsennatamente in modo collettivo fino alle 4 del mattino
Per cui possiamo essere certi che, dopo una scuola simile, se c'era uno che sapeva tutto al mm sul bilancio della Margherita quello era Rutelli
tutto il resto è noia

viviana v., Bologna Commentatore certificato 06.02.12 09:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dicono che oggi sia nato bob marley ;)
un grosso bacio....e grazie per il tuo messagg ;)

cristiana castelnuovo 06.02.12 09:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

epc.excerpt on Web 5/2/2012
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
..No solo Book. As tipic..pourParler..
+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+-+
Per ParaForumistNoTuttoKampoDisaprezzadùur
-.-.-
Ke non possono see
similM.Twainfacezie(?!)risibb.(!?)asserti
on spazio a suo tempo concessomi Bycollaboradùur
primaRiotta#now Ex ‘Messaggero’Konductor
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
Sufficit..
se no ‘inArticulo(...)’ on odierno il ‘FattoQuotidiano’[ http://www.ilfattoquotidiano.it ]..
.
alFIN attuar in proprio simil ‘JFK#B.P.NoAprioristicam.ricusabb.Kaldeggiamenti’
'''''
peutEtreAdvisable reading classicBook as..fra alter..
=^=^=^=^=^=^=^=^=^=^=^=^=^=^=^=^=^=^=^=^=^=^=^=
Il potere delle parole//ArteComunicare//OpinionePubblica//PsicologiaDelleFolli//Fatti&Fattoidi//LeggeParkinson//
GamePeoplePlay//LeggePeter//6HatsToThink//GrammaticaSuccesso//InterMirifica// ..[IdareSay]RavasianMartini'sGoSPeL.!.!!..!!!
*****
Sed da Wikip. Oltre no necessariam.stucchevole ‘butterflyEffect’ fra ponderabb. WatchableItem:
---- B.Russell//L.Zadeh//AndrejAndreevičMarkov//H.KungT.Yatso//RifkinM.Younus//WassilyLeontief//G.KorzybnskiS.Chase//
N.ChomskyG.SartoriG.Dorfles//StiglitzAttali’Fitoussi’//A.EinsteinR.Feynman//W.AllenJ.SwiftE.daRotterdamDarioFO
Cordiali saluti, Sergio Conegliano
[p.i.elettronico#g.pubblicista]


Non sono stato io.

E'la parola d'ordine della Merda politica.

Hanck

Dirty Old Man, piovene rocchette Commentatore certificato 06.02.12 09:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spartacus schiavi unitevi.
Programma iniziale
USCIRE DALL'EURO, NAZIONALIZZARE LA BANCA D'ITALIA, USCIRE DAL TRATTATO SHENGEN, STAMPARE LA LIRA.

stiamo raccogliendo le iscrizioni

Spartacus ., roma Commentatore certificato 06.02.12 08:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vedo sui blog che la disputa sulla Margherita continua a imperversare.
In tutti i paesi d'Europa i bilanci dei partiti sono pubblici, trasparenti e soggetti a controlli terzi, in genere fatti dalla Corte dei Conti, per evitare abusi da parte di donatori esterni, fughe di capitali da parte di segretari troppo disinvolti e soggetti che li incamerino come soldi propri (vedi Fini, Di Pietro o Bossi) o tesorieri mariuoli (vedi Lusi).
I partiti italiani questi controlli universali li hanno ignorati, si sono ritagliati una zona franca di trattamento privatistico e personale, hanno anche calpestato un referendum che negava loro il diritto di appropriarsi di soldi pubblici, li hanno aumentati a dismisura con abusi crescenti, ci hanno aggiunto, grazie alla Lega, i finanziamenti pubblici ai giornali che non esistono in nessuna parte d'Europa, per cui, che ora il caso riguardi solo la Margherita o la Lega o l'IdV o il partito di Fini mi pare una eresia. Sotto accusa oggi non è solo Lusi ma tutto il sistema. E nella crisi in cui viviamo e con i tagli che come mannaie hanno decurtato il futuro delle famiglie, che questi abusi persistano e siano crescente è inammissibile, tanto più davanti alla vergogna di un Parlamento che non ha voluto mettersi alla pari con le medie degli emolumenti europee e che ci ha presentato la beffa dei falsi tagli sugli aumenti a venire. Forse questi signori non lo hanno capito, ma la gente è stufa dei loro abusi e non tollera più le loro imposizioni truffaldine a fronte oltretutto di un rendimento talmente negativo da aver mandato in rovina il paese!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 06.02.12 08:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

purtroppo Pasolini, Mattei, Borsellino, Falcone, Monicelli e tanti altri personaggi che davano fastidio al potere economico politico/mafioso non torneranno più ma una cosa si può e si deve fare toglierci dai coglioni berlusconi i suoi servi violante d'alema e i gli italiani ladri che ancora li sostengono sì perchè chi stà con questa gente è la parte peggiore dell'Italia.

Remo Ciollaro 06.02.12 08:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma buon giorno!

Tal dei tali Commentatore certificato 06.02.12 08:13| 
 |
Rispondi al commento

6 febbraio 1908 A Milano viene inaugurata la Borsa

Forse è questa una data da eliminare

viviana v., Bologna Commentatore certificato 06.02.12 08:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Delle DUE l'UNA.

O Rutelli SAPEVA e allora è LADRO QUANTO LUSI.

O NON sapeva e allora uno così RINCOGLIONITO da NON ACCORGERSI CHE GLI SFILANO DA SOTTO IL NASO 13 MILIONI DI EURO non è buono manco a fare il BADANTE AI CANI.

Figuriamoci dargli un qualsiasi altro incarico.

Dino Colombo Commentatore certificato 06.02.12 07:49| 
 |
Rispondi al commento

Un sindaco come Alemanno i ROMANI CHE LO HANNO VOTATO...se lo meritano. TUTTO!

E mi auguro che continui a far LORO REGALI sempre più grandi.

Italioti...POPOLO DI MASOCHISTI.

Dino Colombo Commentatore certificato 06.02.12 07:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lusi, oggi il 'verdetto' del Pd

(ANSA) - ROMA, 6 FEB - Mentre tra gli ex della Margherita divampa la polemica sui fondi del partito, dopo l'espulsione dal gruppo parlamentare al Senato per Luigi Lusi, oggi è l'ora del 'giudizio' del Pd: il caso dell'ex tesoriere dei Dl, accusato d'aver sottratto 13 milioni di euro dalle casse dell'ex partito, sarà all'ordine del giorno della riunione della Commissione di garanzia dei Democratici.

tradotto:

ma sì, và!
facciaomo sta cacchio di riunione, così i militanti son contenti.
ovviamente non decideremo una cippalippa su sto pirla, altrimenti dovremmo andarcene tutti, visto che sapevamo che combinava.......


evitrei il cicciuotto lewinsky -- così niente family bush , e derivati : come esportazione democrazia ed emuli vari .

....Della serie quanto conta il sex in politica...

wiwa la parre 06.02.12 07:15| 
 |
Rispondi al commento

6 febbraio 1908:
A Milano viene inaugurata la Borsa

se ne sentiva proprio la mancanza......

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!

il Mandi Commentatore certificato 06.02.12 07:12| 
 |
Rispondi al commento

La Cancellieri ad Alemanno:
"Tornabbordocazzo!"

viviana v., Bologna Commentatore certificato 06.02.12 07:05| 
 |
Rispondi al commento

-4¡ãC, nella mia roulottina. Mi sono alzato per farmi un caff¨¨ e mi si sono gelate le palle.. Brrr:* Alla faccia di scaroni, putin e lo psiconano e tutta la mafia del gas.. Prot!

Sign o' the time 06.02.12 06:36| 
 |
Rispondi al commento

Ecco un incredibile viaggio nel tempo :

http://www.ilsognodellaterra.org/

Giuseppe Cortese 06.02.12 06:06| 
 |
Rispondi al commento

Ucciderei Lucy, la mamma dell'umanità

Eraldo Repetto 06.02.12 05:30| 
 |
Rispondi al commento

Il movimento 5 stelle si presenterà come un partito serio alle prossime elezioni, con un vero programma..

La frase "Nell'autunno del 1998 sequestrare Prodi e nasconderlo in una buca della Sila per impedire l'ingresso nell'Euro",, per quando provocatoria,, la annovererei tra gli sproloqui a cui ci hanno abituati altri partiti: la Lega, i Radicali, ...

Forse è tempo che il Mmovimento 5 Stelle inizi a camminare con le sue gambe, e si sganci dalle bassezze di questo blog.

PS: riposto il mio messaggio, dato che l'originale di due ore fa è stato gentilmente rimosso dai "moderatori" del blog, in nome del libero scambio di opinioni.

Io I. 06.02.12 04:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

-----

Il Movimento 5 Stelle si presenterà come un partito serio alle prossime
elezioni, con un vero programma. La frase "Nell'autunno del 1998
sequestrare Prodi e nasconderlo in una buca della Sila per impedire
l'ingresso nell'Euro", per quando provocatoria, la annovererei tra gli
sproloqui a cui ci hanno abituati altri partiti: la Lega, i Radicali, ...

Forse è tempo che il Movimento 5 Stelle inizi a camminare con le sue gambe,
e si sganci dalle bassezze di questo blog.

PS: riposto il mio messaggio, dato che l'originale di due ore fa è stato gentilmente rimosso dai "moderatori" del blog, in nome del libero scambio di opinioni.

Ana A. 06.02.12 04:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora la storia, variando un po le cose, si ripete perchè gli uomini, nonostante il passare dei secoli e le tecnologie che facilitano la vita, son sempre gli stessi.
Meno pelosi esternamente, ma internamente, ciò che li fa muovere, amare, sopravvivere, ragionare, sono sempre quei meccanismi che lavorano sempre alla stessa maniera.
Allora, non è la storia che si ripete, ma gli uomini che, agendo sempre in maniere simili, danno la sensazione di una storia sempre uguale a se stessa.
Perciò tornare indietro avrebbe un senso?

Non credo.

Il senso ce l'ha lo studio attento delle cose accadute. E questo per cercare di non ripeterle sempre in maniera simile.

Allora mi basterebbe sapere che nel presente le persone si accapigliassero per dibattere su dei libri, su dell'arte e cose così.
S'imparerebbe dai propri errori e si costruirebbe qualcosa di simile al passato senza gli errori del passato.

Ecco su questo campo potrei dire che i fascismi, i comunismi, Ustica, P.zza Fontana, la strage di Bologna, le brigate rosse, l'uccisione di Kennedy, Borsellino, Falcone sono cose da non ripetere, non vorrei mai che nel futuro, prossimo o remoto che sarà, si ripetessero barbarie di quel tipo.
Mi sarebbe più che sufficiente questo, non chiederei nulla di più.

Progredire vorrebbe dire imparare dal passato migliorando la propria vita e dei tuoi simili.
Appunto, una freccia a due punte che prende in considerazione le tue esigenze e quelle degli altri.

Qualcuno (Gurdjeff, Ouspensky . . . Rumi) chiama tale pratica ricordo di se. Ma purtroppo sembra non sia possibile farlo tutti.
Beato chi ne comprende la potenza e ne apprezza la pratica.

Di più non so che dire. Buonanotte a tutti e sogni d'oro.

'Nanotte.

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.02.12 02:05| 
 |
Rispondi al commento

Mi aggiungo anche io con qualche cosa per il blog.

Questo è il blog del Movimento 5 Stelle, Beppe GRillo ci mette la faccia e scrive molte cose.

Essendo perciò questa cosa, ci si può scrivere a patto che si rispetti la cosa principale succitata.

Chiunque venga qui deve sapere che questo blog è letto principalmente da simpatizzanti del M5S pertanto se chi scrive lo fa per attaccare il M5S o il blog, o Beppe Grillo, o fa il volgare gratuitamente, o comunque viene qua anche solo per curarsi da depressioni o esaurimenti nervosi spammando o ripetendo all'infinito la sua storia, non essendo in linea con il blog (che ripeto, comunque garantisce un grado di libertà molto alto!) riceve delle segnalazioni che ianppropriano i suoi scrittti.

Ognuno di noi ha la libertà di scrivere ciò che gradisce.
Si spera che non voglia limitare la libertà di chi vuole invece far sparire il post che invece non rispetta minimamente i simpatizzanti di Grillo, il M5S, il blog. E che azz!!!
La libertà non è star sopra un albero non è nemmeno il volo di un gabbiano libertà non è uno spazio libero libertà è partecipazione . . . (scimmiottando Gaber . . . ).
AUGH!!

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.02.12 01:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La notizia del giorno è la riapparizione di Padre Silvio sul colle che come sempre ha detto la sua stronzata (che per fortuna non è più quotidiana):
"VOTO TROPPO DISPERSO, DALLA SINISTRA DI VENDOLA AI GRILLINI, DA DI PIETRO A FINI: ALZARE SOGLIA DI SBARRAMENTO"

Invece che un "tir di paletti di frassino" (ciao Bina ;)) io lo lascerei dire; mese dopo mese sarà costretto ad alzare la soglia per evitare lo tsunami... fino a quando non s'accorgerà che tale soglia sarà insormontabile anche per il suo partitucolo di mafiopiduisti che ormai il consenso ce l'ha solo a pagamento.
E quando succederà, al posto di Padre Silvio da Arcore, apparirà un'altro santo: Frà Inteso.
;)


Mi limiterei a ritirare qualche calcio di rigore.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.02.12 01:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

eccoli qua i reazionari,

“Siamo pronti ad andare avanti da soli, ma siamo anche aperti al dialogo pur di offrire agli elettori un valido punto di riferimento – conclude Roberti – Se si decidesse di allearci con forze più importanti, sarei anche disposta a fare un passo indietro e a cedere la mia candidatura, perché la nostra non è una politica di protagonismo"

purtroppo...aggiungo io.

come dire:

"Bersani, grazie di esistere"

e così tagliamo corto.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/02/04/guidarono-protesta-contro-vignali-indignati-candidano-alle-elezioni/189080/

Sandro Abelli Commentatore certificato 06.02.12 00:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

vero, quoto Parisi, che mi frega di che partito è, hanno selezionato degli incapaci buoni a nulla, buoni solo a frignare in tv e questi sono i risultati. 13 milioni di euro finiti su conti correnti fantasma, bilanci doppi e fasulli, mi hanno imbrogliato gné gné...manco fossero soldi loro. miserabili.

Sandro Abelli Commentatore certificato 06.02.12 00:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"è urgente che i capi partito riconoscano che il potere che è finito nelle loro mani è troppo superiore alla loro capacità – non dico volontà – di usarlo bene. Lo riconoscano e se ne spoglino in fretta restituendolo ai cittadini, prima che sia troppo tardi”."

questo l'ha dichiarato un ex-dc, Arturo Parisi. c'è arrivato persino lui.

Sandro Abelli Commentatore certificato 06.02.12 00:42| 
 |
Rispondi al commento

no beppe o chi scrive non cambierei nulla per quello che ho vissuto nel male o nel bene sono state solo mie scelte,dal 68 al vaffanculo day,
ignorante laureato all'università del
marciapiede ho cercaro di capire con chi vivevo
e dove vivevo,chi cazzo mi aveva fatto nascere
a mia insaputa,da ignorante ho cercato di crescere
capire interessarmi dal beppe sbattuto fuori
dall'italia costretto a fare spettacoli in
latitanza,al buon violante e compani in versione
le abbiamo regalato le fequenze,che hanno messo l'italia in mano alla mafia,ad Adriano che oggi
è stato messo sotto processo perchè ha regalato il suo compenso di san remo
che invito tutti a non vedere,sono un Pertiniano
maledetto e me ne vanto.
cambierei solo l'intevento di stasera a rai tre del Dott.Colombo da fazio,che guasi si vergognava
di aver fatto il suo dovere a mani pulite perchè
qualcuno preso con le mani nella marmellata si ucciso,no non ci siamo lei come i suoi colleghi
faccio due nomi a caso Falcone,Borsellino,e tutte
quelle persone ancora con la schiena dritta siete
da parte mia una speranza,chi in particolare?
una che non viene più citata da nessuno ma che
racchiude il mio modo di vedere Dott. Forleo.
dimenticavo io sto con il F.Q. e con la Fiom.
cazzo nonostante il calcio truccato ancora vanno
allo stadio, mavvaffanculo.

claudio galletti 06.02.12 00:37| 
 |
Rispondi al commento

Se potessi viaggiare nel tempo tornerei prima delle elezioni Europee 2009 e col cavolo che voterei il quaquaraquà De Magistris meglio conosciuto come "la più grande fregatura del secolo"


De Magistris rinviato a giudizio per concorso in abuso d’ufficio

http://www.linkiesta.it/de-magistris-rinvio-giudizio#ixzz1k8T0V7ka


Napoli, la società che lavorava coi De Magistris ora vince l’appalto

http://www.linkiesta.it/forum-beni-comuni-milagro-de-magistris#ixzz1lXDKTweN


Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.02.12 00:17| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 30)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci sono,ci ho pensato!
Se potessi tornare indietro,tornerei a quando da ragazzino andai alle poste per comprarmi un sacchettino di euro! potendo tornare indietro prendevo le 15mila lire e mi ci compravo una pizza! :P SALUTI!
*** p.s. Ho guardato un pò di programmi rai! e mi sono reso conto di una cosa,PARLANO DI:morti,cemento! cani,cemento! maiali,CEMENTO! cibo,cemento! insomma,li ci credono,davvero tanto!
ma non facessero i carpentieri?

Domenico G., cardito Commentatore certificato 05.02.12 23:50| 
 |
Rispondi al commento

Signor monti , viaggiando nel tempo mi torna alla mente mia madre artigiana e mi tornano alla mente le sue immagini in vita , quando fino a tarda notte nel suo laboratorio adorava lavorare , creare , inventare , vivere .. ma non perchè dovesse pagare tasse insostenibili , semplicemente perchè faceva qualcosa che amava , che adorava fare , qualcosa che la sua generazione , signor mario , ha distrutto .

A casa mia sono rimaste intatte le vecchie cose , le macchine da cucire della singer ( sa cosa sono sig mario ? ) gli scaffali con le cassettiere piene di bottoni , uncinetti , gomitoli di lana , manichini , e l' odore dell' olio per le macchine da cucire .. lo ha mai annusato lei l' odore dell' olio per le macchine da cucire ? oppure ha mai annusato l' odore dell' olio che si respira attorno ad un tornio ?

Non penso , come non penso lei sappia cosa sia un' artigiano , ovvero cosa sia una vita dedicata a qualcosa che si sta ormai estinguendo in questo paese ..

Io voglio ringraziare la sua generazione con una domanda , sig monti , a lei e a napolitano ;
su che cosa avete immaginato il futuro delle generazioni a venire in questo paese ?

SU cosa ?

Su COSA ?

emme gi M5S 05.02.12 23:32| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

riporto una frase di qualcuno più sotto che mi ha molto colpito perchè fornisce il senso ultimo di questo post

IL PRESENTE DI OGGI SARA' IL PASSATO DI DOMANI

quindi diamoci da fare oggi, perchè non venga tra mille anni un altro grillo a chiedere di cambiarlo

liliana g., roma Commentatore certificato 05.02.12 23:24| 
 |
Rispondi al commento

Credo che la storia si divida in due grandi tronconi, uno che và dalla notte dei tempi fino, approsimativamente, alla fine della seconda guerra mondiale, e l'altro che dalla fine di quella guerra arriva fino ad oggi!
Perchè due tronconi?
Perche ho l'impressione che la storia vera, naturale, quella intesa come un susseguirsi di migliaia di rapporti di causa effetto che intereagiscono più o meno casualmente fra loro dando luogo a combinazioni abbastanza imprevedibili di situazioni, sia finita nel 1945, piu o meno!
Dopo non è più storia, è semplicemente una programmazione, un piano, una serie di eventi calcolati su scala mondiale, tendenti ad arrivare ad un certo risultato!
Un piano che ha subito intoppi, e ritardi, ma che non è stato mai abbandonato, e che oggi sta procedendo in modo mirabile!
Già, ma quale è il piano, e chi lo ha ideato e realizzato? Il piano di chi?
Il piano è semplice, comprarsi tutto il mondo, tutte le nazioni, abitanti compresi, senza che questi se ne accorgano!
Bèh...chi può realizzare una cosa del genere se non chi ha il potere?
E chi ha il potere, se non chi ha il denaro, e soprattutto ne controlla l'emissione e la circolazione?
Quì non si parla nemmeno più di signoraggio bancario, ma di dittatura bancaria!
Io sono un uomo qualunque, con notevoli limiti, e mi baso solo su indizi, ma quando gli indizi sono tanti ed univoci, è da ignavi, girarsi dall'altra parte!

l., ancona Commentatore certificato 05.02.12 23:09| 
 |
Rispondi al commento

Pizzo ai condomini per l'acqua
lo arrestano per estorsione

COME MAI?
ah!ah!ah!

^_^

E' accaduto a Trapani. L'uomo, un pregiudicato, imponeva il pagamento di tariffe da cinque a dieci euro a un intero condominio. Arrestato dopo la denuncia di un condomino al quale aveva rotto i denti perché si era rifiutato di pagare
di LAURA SPANO'

Da un anno, dopo la morte di un anziano che si era preso l'incarico di aprire e chiudere la saracinesca che mandava l'acqua al condominio, (la zona è quella del rione Sant'Alberto a Trapani), era diventato il "padroncino" indiscusso di via Aristofane. Anzi, per far capire quanto la sua presenza fosse importante, aveva imposto il pizzo a tutti e cinquanta i condomini di quel complesso residenziale e ai commercianti che usufruivano dell'allacciamento alla rete idrica.

Il pizzo andava da cinque euro per le famiglie ed arrivava al doppio per i negozianti. Dopo mesi di indagini, gli agenti della questura di Trapani hanno arrestato ieri sera Santo Renda, 47 anni, pregiudicato, sorvegliato speciale.

A far arrivare al suo arresto la denuncia di uno degli inquilini, che si era visto rompere due denti perché si era rifiutato di anticipare il pagamento a metà mese. Già, perché Santo Renda per far capire che era importante pagare non esitava a minacciare e ad arrivare alle vie di fatto. Ma la vittima stavolta aveva presentato denuncia alla polizia.

http://palermo.repubblica.it/cronaca/2012/02/05/news/pizzo_ai_condomini_per_l_acqua_lo_arrestano_per_estorsione-29389536/

...


Ciborio Commentatore certificato 05.02.12 23:09| 
 |
Rispondi al commento

mi piazzerei con una squadra antiterrorismo a bloccare chi piazzò le bombe alla stazione di Bologna e nella banca dell'agricoltura a Piazza Fontana, maledetti! se non fosse stato per loro ci saremmo con ogni probabilità evitati Berlusconi.

mario mario Commentatore certificato 05.02.12 23:08| 
 |
Rispondi al commento

un giorno viaggeremo nel tempo,ma non potremo modificare
nulla del passato e del futuro perchè quello che è
stato è stato e quello che deve succedere succederà.

roverso introverso 05.02.12 23:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*
*
*
SE PROPRIO DOBBIAMO TORNARE INDIETRO...

Torniamo al big bang e deviamo la scheggia che ha generato la Terra...
*
*
*

Aurelio C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.02.12 22:57| 
 |
Rispondi al commento

io tornerei al 62 se non erro e vuoterei di nascosto il lago artificiale nel bellunese, ma anche l'aereo del Mattei.

Marco Piazza Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.02.12 22:51| 
 |
Rispondi al commento

futuro; non passato !

Daniele L., Torino Commentatore certificato 05.02.12 22:49| 
 |
Rispondi al commento

Un passato da cambiare ?

Fossi stato il pilota dell'aereo che sgancio' la prima bomba atomica invece del Giappone avrei fatto un giretto e l'avrei sganciata sul vaticano.
Con un colpetto due prede :preti e MERDE politiche.

Hanck

Dirty Old Man, piovene rocchette Commentatore certificato 05.02.12 22:48| 
 |
Rispondi al commento

Alemanno, vergogna italiana.

Carlo Carletti Commentatore certificato 05.02.12 22:47| 
 |
Rispondi al commento

IL PASSATO E' UNA TERRA STRANIERA
(titolo "rubato" al bellissimo libro di Gianrico Carofiglio)

Ho sempre odiato il gioco del se...e del ma....
Penso sia una inutile perdita di tempo pensare
a cosa sarebbe cambiato se in passato le cose
fossero andate in un modo piuttosto che
in un altro.
Il passato serve ad evitare di ripetere gli
errori nel presente.
La vita va vissuta guardando avanti e traendo
insegnamento dal passato.
Secondo me è importante concentrarsi sul presente
e sul futuro e pensare "Sono in questa situazione,
cosa posso fare per risolverla o almeno migliorarla?".
Ognuno di noi dovrebbe avere una coscienza civica
che lo porti a migliorare la propria condizione
ma anche quella della società in cui vive.
Non è così purtroppo. Politica è diventata una
brutta parola a causa della mancanza di senso
civico dei loschi figuri che occupano e hanno
occupato troppo a lungo il Parlamento italiano.
Il significato di politica invece è qualcosa di
alto e di importante, è impegno per il "bene comune"
*************************************************
"La prima definizione di "politica" (dal greco πολιτικος, politikós) risale ad Aristotele ed è legata al termine "polis", che in greco significa la città, la comunità dei cittadini; secondo il filosofo, "politica" significava l'amministrazione della "polis" per il bene di tutti, la determinazione di uno spazio pubblico al quale tutti i cittadini partecipano" (fonte Wikipedia)
**************************************
Ecco, vorrei tornare a una visione della politica
come quella descritta da Aristotele.

Estrellita *******, °° Commentatore certificato 05.02.12 22:42| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

Ci sarebbe davvero molto, troppo da cambiare in questo paese per poter vedere un futuro diverso.
Ma non basta cambiarlo dagli anni 50 in poi, bisogna iniziare dal medioevo, da quando i Medici inventarono le banche, e poi tutto il resto.Il marcio di questo paese inizia da molto molto lontano. Io non mi sento Italiano, ma per fortuna o purtroppo lo sono (Gaber).
W il MoVimento 5 stelle.

Marco 05.02.12 22:38| 
 |
Rispondi al commento

"Borsellino sapeva di morire
ma scelse di sacrificarsi"

La rivelazione è del colonnello Umberto Sinico, citato come teste a difesa nel processo a carico del generale Mori. I carabinieri avevano riferito al giudice che era in preparazione un attentato

"Lo so, lo so: devo lasciare qualche spiraglio, altrimenti se la prendono con la mia famiglia".
Così Paolo Borsellino avrebbe risposto ai carabinieri che, alla fine di giugno del '92, erano andati a informarlo di avere appreso da un confidente che nell'ambiente carcerario "era voce ricorrente che fosse in fase avanzata un attentato al giudice" poi ucciso il 19 luglio di 20 anni fa in via D'Amelio a Palermo.

[...]

"A sentire D'Anna, nel carcere di Fossombrone, andammo io - ha detto Sinico - Lombardo e il comandante della compagnia di Carini, Giovanni Baudo, ma Lombardo fu il solo a parlare con D'Anna, che disse dell'esplosivo e dell'idea di attentato. Subito ripartimmo e andammo dal procuratore a riferirglielo e lui ci rispose in quel modo, di saperlo e di dover lasciare qualche spiraglio. 'Procuratore, risposi io, allora cambiamo mestiere'".

Secondo Sinico Girolamo D'Anna era un uomo d'orore "posato", cioè estromesso, perché vicino a Gaetano Badalamenti: "Era persona di grande carisma, veniva interpellato dai vertici della sua parte criminale". Le affermazioni di Sinico escludono del tutto sia che vi fossero contrasti tra Borsellino e la sezione Anticrimine dei carabinieri di Palermo e sia le tesi secondo cui al magistrato fu nascosto dai carabinieri che fosse arrivato l'esplosivo per compiere l'attentato ai suoi danni.

(03 febbraio 2012)

http://palermo.repubblica.it/cronaca/2012/02/03/news/borsellino_sapeva_di_morire_ma_scelse_di_sacrificarsi-29251708/

Ciborio Commentatore certificato 05.02.12 22:37| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

tornare indietro è del tutto inutile.
un'erbaccia estirpata lascia il posto ad un'erbaccia che deve crescere.
è il lavoro di tutti i giorni che tiene in ordine un campo coltivato.

paolo vigna suria Commentatore certificato 05.02.12 22:34| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori